Manuale istruzioniCamera a Colori Zoom 30X Alta Sensibilita` SDZ

Powerful Close-up In the Dark
Manuale istruzioni Camera a Colori Zoom 30X Alta Sensibilita' SDZ-330
SALES NETWORK
•
SAMSUNG TECHWIN CO., LTD.
145-3, Sangdaewon 1-dong, Jungwon-gu, Seongnam-si,
Gyeonggi-do 462-703, Korea
TEL : +82-31-740-8137~8139 FAX : +82-31-740-8145
•
SAMSUNG OPTO-ELECTRONICS UK, LTD.
Samsung House, 1000 Hillswood Drive, Hillswood Business
Park Chertsey, Surrey KT16 OPS
TEL : +44-1932-45-5308 FAX : +44-1932-45-5325
www.samsungtechwin.com
www.samsungcctv.com
•
TIANJIN SAMSUNG OPTO-ELECTRONICS CO., LTD.
7 Pingchang Rd, Nankai Dist. Tianjin 300190, P.R China
TEL : +86-22-2761-4724(33821) FAX : +86-22-2761-6514
Grazie per aver acquistato una telecamera SAMSUNG con sensore CCD.
Prima di collegare o mettere in funzione l'apparecchio, leggere attentamente le
istruzioni contenute nel presente manuale.
Consigliamo di salvare questo documento per poterlo consultare in caso di necessit.
P/No. : Z6806-0799-01A
VAN 06. 12
ITALIANO
Il disegno del fulmine con il simbolo della freccia all'interno di un triangolo
equilatero avverte l'utente della presenza di "tensioni pericolose" non isolate
all'interno dell'involucro dell'apparecchiatura di entitá sufficiente da costituire
un rischio di scossa elettrica per le persone.
Il disegno del punto esclamativo all'interno di un triangolo equilatero avverte
l'utente della presenza di istruzioni importanti relative all'utilizzo e alla manutenzione
(riparazione) contenute nella documentazione allegata al presente prodotto.
INFORMAZIONI -Questa apparecchiatura è stata collaudata e i risultati del collaudo
indicano che è conforme ai limiti per un dispositivo digitale di classe A, in base alla sezione
15 della normativa FCC.
Tali limiti sono stati fissati per fornire una protezione ragionevole contro le interferenze
dannose quando l'apparecchiatura viene utilizzata in un ambiente commerciale.
Questa apparecchiatura genera, utilizza e può irradiare energia a radiofrequenza e, se non
installata e utilizzata in conformità con il manuale di istruzioni, può causare interferenze
dannose alle comunicazioni radio.
L'utilizzo di questa apparecchiatura in un'area residenziale può causare interferenze
dannose, nel qual caso l'utente è tenuto a correggere l'interferenza a proprie spese.
ATTENZIONE! - Qualsiasi modifica non espressamente approvata dal costruttore
può invalidare l'autorizzazione all'utente ad utilizzare l'apparecchio.
CAUTELA! - Per prevenire scosse elettriche e il rischio di potenziali incendi:
Non utilizzare fonti di alimentazione diverse da quella specificata.
Non esporre l'apparecchio alla pioggia o all'umidità.
L'installazione dev'essere effettuata da personale di assistenza
qualificato e dev'essere conforme alle normative locali.
Samsung Techwin ha a cuore l'ambiente. Il marchio Eco rappresenta il
desiderio e la volonta' di Samsung Techwin di creare prodotti sempre
nel rispetto dell'ambiente, ed indica che le proprie apparecchiature
soddisfano le direttive EURoHS .
Funzioni
Zoom Ottico 30x
Day & Night
Il gruppo ottico incorporato nella SDZ-330, è
un componente affidabile e di lunga durata.
Esso fornisce funzioni quali: zoom, messa a
fuoco automatica e auto iris.
La telecamera dispone del cambio automatico
di modalità tramite rilevazione dello stato
diurno o notturno. Essa può modificare la
modalità colore nello stato diurno al fine di
ottenere un colore ottimale e la modalità in
bianco e nero nello stato notturno per una
chiara identificazione.
Processore SV-III DSP
Avvertenzee Precauzioni
Queste informazioni vengono fornite al fine di prevenire qualunque tipo di perdita, sia
finanziaria, che di altro genere. Leggere attentamente, ed usare il prodotto con cautela.
SDZ-330 incorpora un potente DSP che
riesce a rimuovere il rumore presente
nell'immagine, rendendola brillante e nitida
anche in condizioni di scarsa luminosità.
Motion Detection
Ottima qualita' d'immagine anche con
scarsa luminosita'
La telecamera trasmette un segnale di allarme
al jack REMOTO quando rileva il movimento
di un oggetto. Collegando un allarme
opzionale alla telecamera, è possibile ottenere
un sistema di sorveglianza efficace.
Ignorare questo avviso puo' comportare danni ai materiali e possibili
danni alle persone. ANCHE PERICOLO DI MORTE.
Funzioni Varie
Indica "NON SMONTARE O DISASSEMBLARE"
l chip DSP SV-III incorporato, ed un CCD ad
altadensità da 1/4 ", consente all'utente di
catturare immagini di elevataqualità, luminosità,
anche in condizioni di scarsa luminosità.
Wide Dynamic Range(WDR)
ILa funzione WDR fornisce una elevata per
formance di compensazione producendo
immagini con un elevato livello di nitidezza e
contrasto , in ogni condizione ambientale.
Elevata Risoluzione
La risoluzione orizzontale di 520 linee TV nella
modalità colore e di 570 linee nella modalità
in BN può essere ottenuta grazie all'utilizzo di
un CCD SONY ad alta densità da 410.000
pixel e doppia velocità. Garantisce immagini
nitide, affidabili e senza rumori.
La camera include altre funzioni, quali: il
mascheramento di una zona privacy, zoom
digitale, sincronizzazione bloccata (INT/LL),
fermo immagine, inversione orizzontale e
presets configurabili dall'utente.
Controllo tramite Menu OSD
e porta RS-485
Il menu in OSD e la porta di connessione RS485, consentono di effettuare il controllo
della camera da remoto. L'utente può inoltre
controllare l'ottica, usando il connettore di
controllo esterno.
Simbologia di Avviso e Segnalazione di Pericolo
Indica "NON CONSENTITO"
Indica "DEVI OSSERVARE QUESTA NORMA"
Sommario
8
Precauzioni
• Cam Title / Titolo Camera
18
18
19
20
• White Balance / Bilanciamento Bianco
23
• Backlight / Controluce
24
25
27
Impostazione della Camera
Menu Configurazione
Menu Setup / impostazioni
10
Componenti e Accessori
• Motion Detection / Rileva Movimento
11
11
12
13
In generale
Parte Superiore
Vista da sotto
Parte posterioe
Connessioni
Connettere un Monitor
Connessione Alimentazione
Come utilizzare le connessioni
COLOR CCD CAMERA
6
User’s Manual
• FOCUS / Messa a Fuoco
31
36
• EXPOSURE / Esposizione
• SPECIAL
• EXIT
43
43
• RESET
Problemi
44
14
Caratteristiche
46
14
15
16
Descriz ione protocollo comandi
48
Glossario
54
COLOR CCD CAMERA
7
User’s Manual
Precauzioni
Non installare in condizioni di
temperatura estreme.
Non installare in condizioni di
elevata umidita'.
Usare con temperature compresetra -10ûC
e +50ûC. Fornire buona ventilazione
quando la si usa in condizioni di elevata
temperatura.
Puo' ridurre la qualita' dell'immagine.
Non puntare la camera in modo
diretto, contro fonti luminose.
Non sottoporre la camera ad urti
violenti o cadute.
Puo' causare malfunzionamenti.
Puo' danneggiare il CCD.
Non esporre la camera a pioggia
o ad altri tipi di liquidi.
Non installare in condizioni di
illuminazione instabile.
Non esporre la camera a
radioattivita'.
Non toccare il gruppo ottico della
camera.
Asciugare qualunque liquido.
Essi contengono minerali corrosivi per i
componenti elettronici.
La radioattivita' puo' dannaggiare il CCD.
Note
L'ottica e' il componente piu'importante
della camera. Non toccarla con le mani e
non lasciare impronte su di essa.
Cambi improvvisi di luce o luce
intermittente possono alterare il normale
funzionamento.
CAMERA CCD COLORE
8
Manuale Utente
• L 'esposizione ad una luce intensa, sia spot o intermittente, puo' causare danni al CCD.
• Prima di alimentare la camera, accertarsi che la tensione di alimentazione sia compatibile
conquella richiesta.
CAMERA CCD COLORE
9
Manuale Utente
In generale
Componenti e Accessori
Parte Superiore
1. SDZ-330 Camera Colori 30x
Chiudi-Serra
2. Manuale Istruzioni
3. Cavo di Connessione 6-Pin
Apri-Togli
Fori per viti di fissaggio del supporto per Tripode
Usati per fissare il tripode o supporto di installazione, nella parte superiore della
camera.
4. Anell o Coperchio Frontale
Anell o Coperchio Frontale
Rimovibile per l' installazione di un filtro.
5. Telecomando(Opzionale)
CAMERA CCD COLORE
10 Manuale Utente
CAMERA CCD COLORE
11 Manuale Utente
In generale
Parte posterioe
Vista da sotto
Foro di fissaggio Tripode
Usato per installare la camera su un tripode opzionale.
Il tripode deve essere equipaggiato con viti, aventi
caratteristiche specificate nel riquadro di destra.
L
1/4"-20 UNC (20 THREAD)
L:4.5mm±0.2mm (ISO standard),
or 0.197" (ASA standard)
Tasti impostazione menu
• Questi tasti, controllano: zoom, messa a fuoco, e fuoco automatico.
tasto WIDE : Allontana l'immagine allargando il campo visivo. (ZOOM OUT)
tasto TELE : Avvicina un oggetto lontano. (ZOOM IN)
tasto F-NEAR : Mette a fuoco per vedere chiaramente un oggetto vicino.
tasto F-FAR : Mette a fuoco per vedere chiaramente un oggetto distante.
tasto AF
: Attiva immediatamente la messa a fuoco automatica.
Premendo il tasto 'SET' viene disattivato il controllo delle funzioni zoom e fuoco,
permettendo di entrare nel menu di impostazione della camera.
Note
• La posizione di zoom viene salvata 5 secondi dopo aver impostato la funzione.
Fissare il supporto sulla superficie della camera, usando le
viti in dotazione, o equivalenti (meno di 6mm).
In caso contrario, il supporto non aderirà' perfettamente al
corpo della camera.
• E' possibile navigare all'interno del menu, usando i seguenti tasti:
tasto SET
: Per accedere al menu principale.
tasto SU (TELE)
: Muove l'indicatore freccia in su.
tasto GIU (WIDE)
: Muove l'indicatore freccia in giu'.
tasto SINISTRA (F-NEAR) : Muove l'indicatore freccia verso sinistra.
tasto DESTRA (F-FAR ) : Muove l'indicatore freccia verso destra.
Key Buttons
· Following b
WIDE butto
TELE button
F-NEAR but
F-FAR butto
AF button
Pressing the
prompts the
Note
• The zoom po
CAMERA CCD COLORE
12 Manuale Utente
CAMERA CCD COLORE
13 Manuale Utente
· Main setup
SET : To acc
UP (WIDE b
DOWN (TEL
LEFT (F-NEA
RIGHT (F-FA
In generale
Connettore di controllo esterno
Lavora in relazione al segnale d'uscita del motion detection (Rileva Movimento).
Le funzioni Zoom e Fuoco, possono essere controllate usando collegamenti e segnali
esterni.
LED alimentazione
Si illumina quando viene fornita alimentazione alla camera.
Jack Uscita Video
Usato per connettere la presa Video In di un monitor esterno.
Connettor e di controllo comunicazioni
Usato per connettere un Comando Remoto (Opzionale). Include i terminale di ingresso
del segnale 'SYNC' esterno , che èviene usato per la funzione line lock.
Include i terminali di comunicazione RS-485.
Terminali di ingresso al iment azione
Morsetti di collegamento alimentazione (DC12V ± 10%).
Termina le di Massa
E' il terminale di massa del segnale motion detection (Rileva Movimento).
• Se esistono apparecchiature in posizione intermedia, impostare i selettori 75ohm / Hi-Z
come indicato in figura.
Camera CCD
monitor Intermedio
ultimo monitor
Connessione Alimentazione
Connettere il cavo di alimentazione ai morsetti di ingresso della camera, come indicato
nella figura sotto.
Connessioni
Connettere un Monitor
Terminali ingresso sotto.
Connettere il connettore Video Out alla presa Video In del monitor, come indicato sotto.
Camera CCD
Monitor
Massa
Note
• I metodi di connessione possono variare in base alle apparecchiature in dotazione.
• Fare sempre riferimento ai manuali di istruzione specifici.
• Connettere i cavi ad apparecchiature spente.
CAMERA CCD COLORE
14 Manuale Utente
• Connettere l' alimentazione solo ad ins tallazione ultimata.
• Il cavo èpolarizzato. Usare i terminali '+' e '-' in modo appropriato.
• Usare un alimentatore DC12V/500mA per SDZ-330.
CAMERA CCD COLORE
15 Manuale Utente
Connessioni
Come utilizzare le connessioni
Connettore di Controllo Esterno
FOCUS (Ingresso)
ZOOM (Ingresso)
COM
MD (uscita)
Funzione
Connettore
ZOOM
Livello Segnale
Tele/Vicino
Far/Vicino
I
Numero
Nome
Descrizione
Numero
Nome
Descrizione
1
GND
-
4
TRX +
RS-485 Comunicazione
TRX -
RS-485 Comunicazione
I
COM
0V
There is no motion
5±0.5sec
* Descrizione Pin Connettore Controllo Comunicazione
+6V~+12V
COM
COM
Cavo di connessione
6-Pin
Remote Controller
COM
-6V~-12V
COM
-6V~-12V
Near/Lontano
Motion Detection
SCC-3000
SCC-100
COM
Wide/Lontano
FOCUS
I/O
+6V~+12V
+4.0V~+5.0V
There is motion
2
3
EXT.SYNC External ‘SYNC’ Signal
GND
-
5
6
Output Power Solo Remote Controller
3V or 5V
* EXT. SYNC
-
0V
Min: 500ns
60Hz ± 0.1Hz(NTSC), 50Hz ± 0.1Hz(PAL)
O
* MD(Motion Detection) Livello Segnale d'uscita (meno di 10mA)
* Quando si usa la funzione MD, il terminale 'GND' deve essere connesso a mas sa.
Connettore di Comuni cazione
La camera puo' essere controllata usando un dispositivo esterno, chiamato anche: controller
per comunicazione RS-485
*Le impostazioni di Comunicazione possono assumere i valori riportati nella tabella sotto.
ITEM
MODE
Data Bit
Bit/Sec
Parity
CAM ID NO.
RETURN PACKET
SCC-100
Serial
8 bit
9600bps
EVEN
0
ENABLE
Note
• Contattare un tecnico autorizzato, per un controllo.
CAMERA CCD COLORE
16 Manuale Utente
CAMERA CCD COLORE
17 Manuale Utente
SCC-3000
Serial
8 bit
9600bps
NONE
1~255
See the SCC-3000 manual
Impostazione della Camera
Menu Configurazione
Menu Impostazione
Usare questi sei tasti posti sul retro della camera.
IMPOSTAZIONE MENU PRINCIPALE
CAM TITLE
•
OFF
•
ON
WHITE BALANCE
•
ATW
•
AWC
BACKLIGHT
•
OFF
•
WDR
MOTION DET
•
OFF
•
ON
FOCUS
•
MODE
•
ZOOM TRK MODE
•
ZOOM TRK SPEED
•
D-ZOOM
•
DISP ZOOM MAG
•
ZOOM POS INIT
•
LENS INIT
•
END
•
BRIGHTNESS
•
IRIS
•
SHUTTER
•
AGC
•
SSNR
•
SENS-UP
•
END
•
USER PRESET
•
PRIVACY
•
DAY/NIGHT
•
SYNC
•
FREEZE
•
H-REV
•
V-REV
•
IMAGE ADJ
•
COMMUNICATION
•
END
EXPOSURE
SPECIAL
•
MANUAL
UP button
SET button
LEFT button
AF button
DOWN button
RIGHT button
1. Pmere il tasto SET per accedere al menu impostazioni.
• Il menu impostazioni verràvisualizzato sullo schermo del monitor.
RESET
EXIT
2. Selezionare la funzione desiderta usando i tasti UP / SU o DOWN / GIU .
• Ad ogni pressione dei tasti UP o DOWN, l'indicatore freccia si sposta alla voce di menu
precedente o successiva.
• Posizionare l'indicatore freccia sulla funzione che si vuole modificare.
CAMERA CCD COLORE
18 Manuale Utente
CAMERA CCD COLORE
19 Manuale Utente
Impostazione della Camera
3. Premere il tasto SET.
Variare il parametro con i
tasti LEFT o RIGHT
Selezionare la funzione con
i tasti UP o DOWN
3. Apportare le modifiche al parametro selezionato, usando i tasti LEFT o RIGHT.
4. Dopo l'impostazione, spostare l'indicatore a freccia su 'EXIT' e premere il tasto SET.
Note
4. E' possibile immettere fino a 20 caratteri.
Muovere il cursore sullo spazio di immissione carattere con il tasto LEFT o RIGHT.
Usare UP, DOWN, LEFT, e RIGHT per selezionare il carattere desiderato.
• Le funzioni che hanno a fianco il simbolo hanno un sub menu accessibile.
• Accedere al submenu premendo il tasto SET.
Cam Title / Titolo Camera
Usare questa funzione per assegnare un nome alla camera; esso apparira' sulla schermata del
monitor.
1. Premere il tasto SET per visualizzare il menu principale e muovere l'indicatore a freccia su
'CAM TITLE' usando i tasti UP o DOWN.
2. Impostare 'CAM TITLE' su 'ON' usando i tasti LEFT o RIGHT.
Premere il tasto SET per confermare la selezione del carattere lampeggiante. Il carattere
viene salvato ed il cursore si sposta nella posizione successiva.
Ripetere i passi da a per completare il nome della camera.
Note
• Se la funzione CAM TITLE e' impostata su 'OFF',
il nome non apparirà' sul monitor.
Note
• Correggere Errori di Digitazione
Muovere il cursore su 'CLR' e premere il tasto SET per cancellare l'intera immissione.
Per modificare un carattere, usare o per posizionare il cursore sul carattere da modificare
e premere il tasto SET dopo aver selezionato il carattere da immettere.
CAMERA CCD COLORE
20 Manuale Utente
CAMERA CCD COLORE
21 Manuale Utente
Impostazione della Camera
5. Selezionare sullo schermo la posizione del CAM TITLE.
Muovere il cursore su 'POS' e premere il tasto SET.
White Balance / Bilanciamento Bianco
La camera fornisce tre differenti modalita' di controllo per la regolazione del
bilanciamento del bianco o 'WHITE BAL'.
1. Premere il tasto SET per accedere al menu principale e muovere il cursore su 'WHITE
BAL' usando i tasti UP o DOWN.
2. Impostare la modalita' 'WHITE BAL' con i tasti LEFT o RIGHT.
Il CAM TITLE èposizionato in alto a sinistra sullo schermo. (posizione di Default)
FRONT DOOR
to Locate, then SET
Le tre modalita' di controllo sono le seguenti :
Selezionare la posizione usando i 4 tasti di direzione, poi premere il tasto SET per
confermare la posizione.
FRONT DOOR
to Locate, then SET
6. Dopo l'operazione, muovere il cursore su 'END' e premere il tasto SET.
CAMERA CCD COLORE
22 Manuale Utente
ATW(Auto Tracking White Balance) :
da selezionare quando la temperatura di colore e' 1800 ~ 10500˚K, .
AWC (Auto White balance Control) :
il bilanciamento viene controllato automaticamente in base all'ambiente. Per ottenere il
risultato migliore, premere SET mentre la camera mette a fuoco un foglio di carta bianca. Se
l'ambiente cambia, inclusa la sorgente di luce, e' necessario effettuare nuovamente la
regolazionedi bilanciamento.
Manual:
per effettuare una regolazione fine, selezionare Manual. E' possibile aumentare o diminuire
il fattore rosso o blu, controllando le differenze dell'immagine sul monitor. Posizionare il
cursore su 'MANUAL' e premere il tasto SET. Aumentare o diminuire il valore per rosso
(R-Gain) e blue(B-Gain), controllando il colore dell'immagine a monitor. A condizione
ottimale raggiunta, premere Set per memorizzare.
CAMERA CCD COLORE
23 Manuale Utente
Impostazione della Camera
3. Selezionare ' WDR' ecPremere il tasto SET
• E'possibile ora, impostare il Grado di compensazione (LIMIT) del WDR
Note
• Un adeguato Bilanciamento del Bianco, non puo' essere ottenuto in particolari casi:
Quando la s cena contiene in prevalenza oggetti ad elevata temperatura di colore, quali: cielo
blu o tramonto.
Quando la scena e' tenue.
Se la camera punta direttamente contro una lampada fluorescente oppure e' us ata in
condizioni di luce non s tabile o costante.
Possibili livelli:(LOW, MIDDLE,HIGH).
La sensibilita' del WDR puo' ess ere aumentata o diminuita.
4. Effettuata la regolazione, premere il tasto SET.
Backlight / Controluce
Note
Il chip integrato SVIII DSP fornisce un controllo intelligente del livello di luce, in condizioni
particolarmente difficili, di BACKLIGHT o Controluce.
1. Premere il tasto SET per entrare nel menu principale e muovere l'indicatore a freccia su
BACKLIGHT usando i tasti UP o DOWN.
2. Impostare BACKLIGHT nel modo desiderato, con i tasti LEFT or RIGHT.
WDR : Compensazione in scene che contengono contemporaneamente elementi scuri e
luminosi.
OFF : Disattivato
WDR
CAMERA CCD COLORE
• La modalita' WDR non puo' essere usata se 'Shutter nel Menu Exposure, e' impos tata su
'MANUAL'.
• Con la modalita' WDR funzionante, possono accadere mal funzionamenti. Evitare di us are la
modalita' WDR nei seguenti casi, .
Cambi di colore in modo non naturale.
Parti luminose dell'immagine, affette da rumore.
• Il rendimento del WDR in base alla luminos ita' degli elementi dell'immagine. Per compensare,
regolare l'angolo della camera durante l'installazione .
• Modifiche al WDR LIMIT possono caus are alterazioni dell' immagine sullo schermo.
Motion Detection / Rileva Movimento
Se usato in abbinamento ad un allarme esterno, l'utente puo' ricevere un segnale di
avviso, quando viene rilevato movimento. Questa funzione e' utile quando si controllano
diversi schermi contemporaneamente.
1. Premere il tasto SET per accedere al menu principale e spostare il cursore su 'MOTION
DET' con i tasti UP o DOWN.
2. Impostare 'MOTION DET' su ON con i tasti LEFT o RIGHT.
OFF
24 Manuale Utente
CAMERA CCD COLORE
25 Manuale Utente
Impostazione della Camera
FOCUS / Messa a Fuoco
Premereil tasto SET.
1. Premere il tasto SET per accedere al menu principale e spostare il cursore su FOCUS,
usando i tasti UP o DOWN.
2. Premere SET
Aumentare o diminuire la sensibilita' del Motion detection, impostando un valore
a 'SENSITIVITY'.
MODE : selezionare la modalita' zoom piu' adatta. Muovere il cursore su MODE, usando i
tasti UP o DOWN .
· Dopo la regolazione, premere il tasto SET.
Note
Consigli sul l'utilizzo del la funzione MotionDetection
• Dopo aver regolato il livello disensibilita, effettuare un test per verificare il corretto funzionamento
della funzione.
• La funzione potrebbe non funzionare correttamente con luce intermittente (sfarfallio)
• La camera interpreta improvvisi cambi diluce, e conseguente variazione
di luminosita', come oggetto in movimento.
• Il sistema non garantis ce prevenzione a furto e incendio. Il
costruttore non sara' ritenuto responsabile per eventuali guasti e
incidenti.
• Connettere un dis positivo d'allarme esterno, on back of
all'us cita MD, nella parte posteriore della camera.
CAMERA CCD COLORE
26 Manuale Utente
•AUTO : Selezionare AUTO e premere SET per confermare.
Aumentare o diminuire il valore di zoom ottico
(ZOOM) o zoom digitale (D-ZOOM) con UP o
DOWN. Controllare le variazioni d'immagine sullo
schermo. Abilitare D-ZOOM (ON) significa che lo
zoom digitale si attivera'al termine dello zoom
ottico. Il Fuoco e' regolato automaticamente,
regolando lo zoom.
CAMERA CCD COLORE
27 Manuale Utente
Impostazione della Camera
• ONE PUSH : La messa a fuoco avviene immediatamente,
dopo aver modificato lo zoom. Selezionare
ONE PUSH e premere SET per confermare.
Aumentare o diminuire lo zoom
ottico(ZOOM) o zoom digitale (D-ZOOM)
usando i tasti di direzione. Controllare le
variazioni di immagine sullo schermo.
Premere SET una volta raggiunta la qualita' d'immagine desiderata.
• MANUAL : Selezionare 'MANUAL' e premere SET per
confermare. Aumentare o diminuire lo zoom
ottico (ZOOM) o digitale (D-ZOOM), usando i
tasti di direzione. Controllare le variazioni di
immagine sullo schermo. Premere SET una
volta raggiunta la qualita' d'immagine
desiderata. Il Fuoco puo' essere regolato
manualmente, indipendentemente dal movimento dello zoom
ZOOM TRK MODE : Si puo' scegliere di usare ZOOM TRK MODE . Mmuovere il cursore su
'ZOOM TRK MODE' con i tasti UP o DOWN. Impostare 'ZOOM TRK
MODE' su ON, con i tasti LEFT o RIGHT.
ZOOM TRK SPD : Questa funzione configura la velocita' di zoom tracing. Posizionare il
cursore su 'ZOOM TRK SPEED', con i tasti UP o DOWN. Impostare la
modalita' desiderata, con i tasti LEFT o RIGHT.
CAMERA CCD COLORE
28 Manuale Utente
• FAST: Muove lo zoom velocemente.
• SLOW: Muove lo zoom lentamente
Note
• La funzione 'ZOOM SPEED' non puo' essere usata se 'MODE' e' impostata su 'AUTO' e 'ZOOM
TRK MODE' e' su 'ON'.
D-ZOOM : Questa funzione configura il livello di ingrandimento tra x1, x2, x4, o x8.
Posizionare il cursore su 'D-ZOOM' con i tasti UP o DOWN.
Impostare 'D-ZOOM' su 'ON' e premere SET per confermare.
• Impostare lo 'ZOOM LIMIT' ad un livello desiderato,
con i tasti LEFT o RIGHT.
DISP ZOOM MAG: Usare questa funzione per visualizzare sullo schermo, l'attuale livello di
ingrandimento zoom. Posizionare il cursore su 'DISP ZOOM MAG' con
UP o DOWN. Mettere in ON usando i tasti LEFT o RIGHT.
CAMERA CCD COLORE
29 Manuale Utente
Impostazione della Camera
ZOOM INIT POS: All'accensione della camera, muove lo ZOOM in una posizione predefinita. E' una funzione di controllo della posizione dello ZOOM iniziale.
END : Per tornare al menu principale.
EXPOSURE / Esposizione
LENS INIT : Usare questa funzione per inizializzare il gruppo ottico. Spostare il cursore su
'LENS INIT' con i tasti UP o DOWN. Premere SET per confermare.
CAMERA CCD COLORE
30 Manuale Utente
1. Premere SET per accedere al menu principale e posizionare il cursore su 'EXPOSURE',
usando i tasti UP o DOWN.
2. Premere SET per confermare.
BRIGHTNESS: Questa funzione controlla la luminosita' dell'immagine. Posizionare il
cursore su 'BRIGHTNESS' con UP o DOWN. Variare il livello di
luminosita' con i tasti LEFT o RIGHT, controllando le variazioni
d'immagine sullo schermo. Selezionare END, quando raggiunto il
livello desiderato.
CAMERA CCD COLORE
31 Manuale Utente
Impostazione della Camera
IRIS: Impostare 'IRIS' in 'AUTO' o 'MANUAL'. Posizionare il cursore su 'IRIS' con UP o
DOWN , e poi selezionare la modalita' iris desiderata, usando i tasti LEFT o RIGHT.
• A.FLK (NTSC: 1/100, PAL: 1/120) : Modalita' in cui si elimina lo sfarfallìo dell'immagine.
• ESC : Setta la velocita' dell'otturatore in Automatico (ottimale).
• MANUAL : Setta la velocita' dell'otturatore in modo Manuale.
2. Scegliendo 'MANUAL', la velocita' d'otturatore deve essere impostata manualmente.
· In modalita'MANUAL , deve essere impostata la velocita' d'otturatore piu' adatta, scegliendo
valori che vanno da 1/50 a 1/120,000 per lo standard PAL.
* 'Sens-Up' mode puo' essere configurato manualmente con valori compresi tra 2x e 128x.
· Verificare gli effetti della variazione della velocita' di shutter, controllando le variazioni di
luminosita' dell'immagine sullo schermo.
• AUTO : L'iris viene automaticamente attivata con illuminazione.
• MANUAL: Configurazione Manuale dell'iris. Impostare 'IRIS' su 'MANUAL' con LEFT o
RIGHT , e premere il tasto SET. Aumentare o diminuire il livello iris usando
LEFT o RIGHT. Controllare le variazioni d'immagine sullo schermo.
3. Premere SET per completare.
Note
SHUTTER : Controllo della luminosita' d'immagine, regolando la velocita' dello shutter /
otturatore.
1. Posizionare il cursore su 'SHUTTER' usando i tasti UP o DOWN. Poi selezionare la
modalita' shutter desiderata (A.FLK, ESC, MANUAL) usando i tasti LEFT o RIGHT.
CAMERA CCD COLORE
32 Manuale Utente
• Settare su OFF la modalita' 'WDR' nel menu Backlight per avere la massima resa per A.FLK.
Diversamente, 'A.FLK' non funzionera' regolarmente.
• L'immagine puo' diventare instabile se la camera e' in modalita' 'ESC' e punta contro una
lampada fluorescente.
• In modalita' 'ESC', la luminosita' puo' essere regolata con i tasti LEFT o RIGHT.
• La funzione WDR non e' disponibile in modalita' MANUAL.
• Sens-up e' disattivata in modalita' 'MANUAL' o 'A.FLK' .
CAMERA CCD COLORE
33 Manuale Utente
Impostazione della Camera
AGC : Controllo Automatico di Guadagno per immagini piu' chiare.
1. Portare il cursore su 'AGC' con i tasti UP o DOWN.
2. Impostare 'AGC' nel modo desiderato, usando i tasti LEFT o RIGHT.
•HIGH : Imposta un elevato livello di guadagno / amplificazione
•MIDDLE : Imposta un livello medio di guadagno / amplificazione
•LOW : Imposta un livello basso di guadagno / amplificazione
•OFF
: AGC Disabilitato
Note
• Cambiare l'impostazione 'AGC' da LOW a HIGH produce un aumento di sensibilita', che talvolta
puo' provocare un peggioramento dell'immagine a schermo.
• Impostare 'AGC'su OFF inibisce la configurazione del 'SSNR'.
SENS-UP : Questa funzione assicura immagini chiare in una ripresa notturna o, comunque
in casi di scarsa illuminazione.
1. Posizionare il cursore su 'SENS-UP' con i tasti UP o DOWN.
2. Impostare 'SENS-UP' nel modo desiderato, con LEFT o RIGHT.
•AUTO : Selezionare questa modalita' in casi di scarsa illuminazione.
•OFF : Disabilita la funzione
SSNR(Samsung Super Noise Reduction): Riduzione del rumore d'immagine.
1. Portare il cursore su 'SSNR' con i tasti UP o DOWN.
2. Impostare 'SSNR' nel modo desiderato, usando i tasti LEFT o RIGHT.
•LOW : Livello basso di riduzione del rumore d'immagine
•MIDDLE : Livello medio di riduzione del rumore d'immagine
•HIGH : Livello alto di riduzione del rumore d'immagine
•OFF
: Disabilita la riduzione di rumore
Note
• Una volta impostato 'AUTO', l'utente puo' configurare il Sens-Up limit, aumentando /
diminuendo la velocita' d'otturatore (es: x2,...,x32, x64,..., x128).
• Abilitando il Sens-Up, aumenta la sensibilita' della camera. In alcuni casi, questo puo'
comportare l'aggiunta di rumore all'immagine.
CAMERA CCD COLORE
34 Manuale Utente
CAMERA CCD COLORE
35 Manuale Utente
Impostazione della Camera
•PRESET NO : Vengono supportati fino a otto Preset di configurazione.
SPECIAL
•PRESET MODE: Configura i isettaggi iniziali per FOCUS, EXPOSURE, etc.
1. Premere il tasto SET per accedere al menu principale e posizionare il cursore su
'SPECIAL' usando i tasti UP o DOWN.
2. Premere SET per confermare.
USER PRESET: Funzione che consente di impostare delle impostazioni d'utente
personalizzate (Preset). Portare il cursore su 'USER PRESET' con UP o
DOWN ed impostare 'ON' con i tasti LEFT o RIGHT. Premere SET per
confermare.
CAMERA CCD COLORE
36 Manuale Utente
CAMERA CCD COLORE
37 Manuale Utente
Impostazione della Camera
•PRESET SAVE : Salva i preset configurati.
•PRESET CLEAR: Cancella i preset configurati.
PRIVACY: Questa funzione crea una maschera per un'area di privacy. Questa area privacy
si espande e si contrae in modo proporzionale allo zoom.
•GROUP SEL
: Seleziona fino a otto gruppi. Ogni gruppo puo' essere costituito da
otto maschere area.
•MASK COLOR : Seleziona il colore della maschera (NERO, BLUE, VERDE, BIANCO).
•AREA SEL
: Configura fino a OTTO maschere privacy.
•AREA MODE : Visualizza la maschera privacy.
•TOP
: Muove la maschera privacy in SU.
•BOTTOM
: Muove la maschera privacy in GIU.
•LEFT
: Muove la maschera privacy a SINISTRA.
•RIGHT
: Muove la maschera privacy a DESTRA.
•END: Passa al menu SPECIAL SETUP / IMPOSTAZIONI SPECIALI.
CAMERA CCD COLORE
38 Manuale Utente
CAMERA CCD COLORE
39 Manuale Utente
Impostazione della Camera
DAY/NIGHT : Selezionare tra le modalita' COLOR, BW o AUTO .
Note
• Per i modelli NTSC, la modalita' line-lock puo' essere usata se la frequenza del segnale SYNC e'
di 60Hz.
• Per i modelli PAL, la modalita' line-lock puo' essere usata se la frequenza del segnale SYNC e' di
50Hz.
•COLOR : Modalita' Colore.
•B/W
: Modalita' Bianco Nero.
•AUTO : La camera automaticalmente rileva le condizioni di luce e seleziona la modalita'
adeguata.
FREEZE: Usare questa funzione per catturare un'immagine. Posizionare il cursore su 'FREEZE'
con UP o DOWN ed impostare su 'ON' con i tasti LEFT o RIGHT. Premere il tasto SET
per confermare.
SYNC : Sono disponibili due modalita' di sincronizzazione: INTERNAL ed EXTERNAL LINELOCK. In LINE-LOCK , il segnale uscita video della camera viene sincronizzato in base
ad un segnale esterno SYNC .
H-REV: Questa funzione rovescia orizzontalmente l'immagine a schermo. Posizionare il
cursore su'H-REV' con UP o DOWN ed impostare su 'ON' con i tasti LEFT o RIGHT
Premere il tasto SET per confermare.
•INT : Sincronizzazione Interna
•LL : Sincronizzazione line-lock Esterna
· Selezionando LL e' possibile regolare la fase desiderata,
impostando un valore compreso tra 0 e 359.
· Premere SET per confermare..
CAMERA CCD COLORE
40 Manuale Utente
CAMERA CCD COLORE
41 Manuale Utente
Impostazione della Camera
V-REV: Usare questa funzione per rovesciare verticalmente l'immagine sullo schermo.
Posizionare il cursore su'V-REV' con UP o DOWN e impostare in 'ON' con LEFT o
RIGHT. Premere SET per confermare.
•CAM ID DISP
•BAUD RATE
•UART MODE
: Visualizza l'ID della camera, in alto a sinistra sullo schermo.
: Configura il baud rate a 9600, 19200, o 38400bps.
: Configura il bit di parita' a NON, EVEN, o ODD. Il bit Dati bit , e'di 8bit
e il bit di stop di 1bit. Impostare UART MODE su EVEN se si usa il
Remote Controller.
•RETURN PACKET : Usato per trasferire un pacchetto dati.
END : Riporta indietro al menu USER PRESET.
RESET
Riporta la camera alla condizione di default (dati di fabbrica).
IMAGE ADJ : Include funzioni speciali o riguardanti la qualita' dell'immagine.
•TONE
: Incrementando questo valore, si accentua la luminosita'dell'immagine.
•SHARPNESS : Incrementando questo valore, aumenta la definizione dei contorni degli
oggetti. Un valore troppo alto, produce rumore e potrebbe oscurare
l'immagine.
•COLOR
: Questo parametro controlla il livello cromatico dell'immagine.
EXIT
Premere per uscire dal menu impostazioni.
COMMUNICATION: Usare questa funzione per impostare il protocollo di comunicazione
(pag.48 ~ p.53 per dettagli). Posizionare il cursore su 'COMMUNICATION'
usando i tasti UP o DOWN .
•CAM ID NO. : Assegna un numero ID alla camera (da 1 a 255). Il numero zero e'è usato
per l'impostazione del Remote controller.
CAMERA CCD COLORE
42 Manuale Utente
CAMERA CCD COLORE
43 Manuale Utente
Problemie soluzion i
Fare riferimento alla tabella successiva, se si incontrano problemi con la camera.
Contattare un tecnico autorizzato, se la tabella non fornisce una esauriente risposta per la
risoluzione del problema.
Problema
Problema
Soluzione
Non seleziona LL mode
• La camera potrebbe essere connessaad una sorgente
di CC.
• Alimentare con tensione alternata.
LL non funziona
correttamente.
• Controllare la frequenza di sincronizzazione esterna.
• Per lo standard PAL, deve essere di 50Hz.
Soluzione
Nessuna immagine
• Controllare il cavo di alimentazione ed il cavo di
collegamento camera - monitor.
• Utilizzare connettori di connessione appropriati (Video
Out Jack).
Immagine offuscata
• L'ottica potrebbe essere sporca. Pulire la lente con un
panno morbido.
• Apportare modifiche alle impostazioni del monitor.
• Rivedere il posizionamento della camera, se esposta a
fonti di luce troppo intense.
Immagine buia
• Regolare il livello del contrasto del monitor.
• Se in uso, impostare correttamente il monitor
intermedio, 75ohm / Hi-z (vedere pag.15).
La camera non funziona
correttamente, e si
surriscalda
• Controllare che l'alimentazione sia compatibile con le
specifiche richieste.
Motion Detection non e'
attivo.
• Assicurarsi che la funzione sia impostata in ON.
• Controllare il livello di SENSIBILITA' / SENSITIVITY.
Colori irregolari
• Regolare e configurare WHITE BAL / Bilanciamento del
Bianco.
Sfarfallio d'immagine
• La camera potrebbe puntare verso il contro una
lampada fluorescente. Riposizionare la camera.
CAMERA CCD COLORE
44 Manuale Utente
CAMERA CCD COLORE
45 Manuale Utente
Caratteristiche
NTSC (SDZ-330N)
P
O
W
E
R
C
C
D
O
P
T
I
C
S
S
y
n
c.
E
L
E
C
T
R
I
C
A
L
Tensione alimentazione
Assorbimento corrente
Consumo
Dimensione
Totale Pixels
Effettivo Pixels
Ottica
Min.Distanza Focus
D. ZOOM
Angolo campo visivo
Scanning System
Sincronizzazione
Frequenza
Camera Titolo
Camera ID
Risolutione
Video Output
S/N (Y signal)
Min. Illuminazione
WDR
Day & Night
Controllo di Guadagno
White Balance
Velocita' otturatore elettr. AUTO/MANUAL (X128 ~ 1/60sec ~ 1/120,000sec)
Sens-up Limit is selectable
O.S.D
Motion Detection
SSNR
Focus / Fuoco
Velocita' movimento Zoom
Lens Initialize
Preset
FunzionePrivacy
PAL (SDZ-330P)
DC12V (±10%)
300mA : Steady-state
450mA : Max. (Zoom, Focus, Day&night motore in funzione)
3.6W : Steady-state
1/4 inch, Vertical interlinea doppia densita' CCD
811(H) x 508(V)
795(H) x 596(V)
768(H) x 494(V)
752(H) x 582(V)
30X, f=3.3 to 99.0mm (F 1.6 to 3.2)
1000mm
X2, X4, X8
H : Appr. 58.0û(Wide) to 2.22û(Tele) V : Appr. 44.8û(Wide) to 1.68û(Tele)
2:1 Interlace
Internal / Line Lock
Orizzontale: 15.734 KHz/Verticale :59.94 Hz Orizzontale: 15.625 KHz/Verticale : 50.00Hz
ON/OFF ( 20 caratteri visualizzati )
255 ID Selezionabili
520 TV Linee(Min.) : Colore 570 TV Linee(Min.) : B/W
CVBS : 1.0Vp-p/75Ω
50 dB (AGC Off, Weight ON)
0.4Lux : Color 0.08Lux : B/W
52dB
AUTO/MANUAL(COLOR, B/W) (ICR type)
Low, Middle, High,OFF Selectable
ATW/AWC/Manual (1800 ˚K ~ 10,500˚K)
NTSC (SDZ-330N)
E
L
E
C
T
R
I
C
A
L
FLIP
FREEZE
IRIS Control
Uscita di Controllo
Temperatura lavoro / Umidita'
Temperatura stoccaggio / Umidita'
Dimensioni
Peso
Opzioni
RS-485(9,600bps, 19,200bps, 384,000bps Selezionabile)
/ controllo esterno da tensione (ZOOM,FOCUS)
-10˚C to +50˚C / 20% to 80% RH
-20˚C to +60˚C / 20% to 95% RH
67.4(W) x 67.6(H) x 120(D)mm (Senza Tripod Base)
450g
Remote Controller (tipo RS-485)
AUTO/MANUAL (X128 ~1/50sec ~ 1/120,000sec)
Sens-up Limit is selectable
Integrato
ON/OFF (uscita via Terminal)
Low, Middle, High,Off
Auto / Manual / One Push
5.2 Sec : da Wide aTele
5.4 Sec : da Wide a Tele
Integrato
8-Posizioni
ON/OFF(32 Programmabile Zone/ 8 Programmabile Zone per Screen)
CAMERA CCD COLORE
46 Manuale Utente
PAL (SDZ-330P)
LEFT/RIGHT, UP/DOWN
On/Off
Auto/Manual
CAMERA CCD COLORE
47 Manuale Utente
Descriz ione protocollo comandi
Command Name
Command Packet
Return Packet
Checksum
Reset
Function
Command Packet
Return Packet
Function
Command Packet
Return Packet
Function
Command Packet
Return Packet
Function
Command Packet
Return Packet
Function
Command Packet
Return Packet
Function
Command Packet
Return Packet
Function
Command Packet
Return Packet
Function
Command Packet
Return Packet
Parameter
Focus Far
Focus Near
Zoom Wide
Zoom Tele
AF Stop
One push AF
ZOOM Direct
USER PRESET Save
Function
Command Packet
Return Packet
CAMERA CCD COLORE
Byte1
Byte2
Byte3
Byte4 ll Byte5
Byte 6
Byte7
Byte8
STX
CAM ID
HOST ADDR
CAMMAND
DATA3
DATA4
DATA5
STX
CAM ID
HOST ADDR
CAMMAND
DATA3
DATA4
DATA5
CHECKSUM CALCULATION: UNARY OPERATION OF SUMMATION FROM BYTE2 TO BYTE9.
C SOURCE
EX) CHECKSUM = ~(BYTE2+BYTE3+... +BYTE8+BYTE9);
Reset all data to factory default value.
A0h
CAM ID
HOST ADDR
000Fh
00h
00h
00h
A0h
CAM ID
HOST ADDR
000Fh
00h
00h
00h
Move focus lens to far direction.
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0100h
00h
00h
00h
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0100h
00h
00h
00h
Move focus lens to near direction.
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0200h
00h
00h
00h
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0200h
00h
00h
00h
Move zoom lens to wide direction.
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0040h
00h
00h
00h
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0040h
00h
00h
00h
Move wide lens to tele direction.
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0020h
00h
00h
00h
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0020h
00h
00h
00h
Stop zoom & focus lens moving.
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0000h
00h
00h
00h
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0000h
00h
00h
00h
Unconditionally execute auto focus.
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0045h
00h
00h
00h
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0045h
00h
00h
00h
Move to ZOOM position that is set up by users
A0h
CAM ID
HOST ADDR
00FFh
P1
P2
P3
A0h
CAM ID
HOST ADDR
00FFh
P1
P2
P3
P1, P2 : ZOOM position set (0000h~06EAh)
P3 : D-ZOOM position set(00h~03h)
Save current user preset configuration information.
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0003h
P1
00h
00h
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0003h
P1
00h
00h
48 Manuale Utente
CAMERA CCD COLORE
Byte9
DATA6
DATA6
Byte10
ETX
ETX
Byte11
CHECKSUM
CHECKSUM
00h
00h
AFh
AFh
CHECK SUM
CHECK SUM
00h
00h
AFh
AFh
CHECK SUM
CHECK SUM
00h
00h
AFh
AFh
CHECK SUM
CHECK SUM
00h
00h
AFh
AFh
CHECK SUM
CHECK SUM
00h
00h
AFh
AFh
CHECK SUM
CHECK SUM
00h
00h
AFh
AFh
CHECK SUM
CHECK SUM
00h
00h
AFh
AFh
CHECK SUM
CHECK SUM
00h
00h
AFh
AFh
CHECK SUM
CHECK SUM
00h
00h
AFh
AFh
CHECK SUM
CHECK SUM
49 Manuale Utente
Descriz ione protocollo comandi
Parameter
P1: 00h = USER PRESET 1
01h = USER PRESET 2
02h = USER PRESET 3
03h = USER PRESET 4
04h = USER PRESET 5
05h = USER PRESET 6
06h = USER PRESET 7
07h = USER PRESET 8
USER PRESET EXEC.
Function
Execute selected user preset.
Command Packet
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0007h
P1
00h
00h
00h
AFh
CHECK SUM
Return Packet
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0007h
P1
00h
00h
00h
AFh
CHECK SUM
Parameter
P1: 00h = USER PRESET 1
01h = USER PRESET 2
02h = USER PRESET 3
03h = USER PRESET 4
04h = USER PRESET 5
05h = USER PRESET 6
06h = USER PRESET 7
07h = USER PRESET 8
OSD Menu On/Off
Function
Display OSD menu on the screen.
Clear OSD menu and save current menu setup.
Command Packet
A0h
CAM ID
HOST ADDR
00B1h
P1
00h
00h
00h
AFh
CHECK SUM
Return Packet
A0h
CAM ID
HOST ADDR
00B1h
P1
00h
00h
00h
AFh
CHECK SUM
Parameter
P1: 00h = ON
01h = OFF
OSD Menu Up
Function
Move OSD arrow to up.
Command Packet
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0008h
00h
00h
00h
00h
AFh
CHECK SUM
Return Packet
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0008h
00h
00h
00h
00h
AFh
CHECK SUM
CAMERA CCD COLORE
50 Manuale Utente
CAMERA CCD COLORE
51 Manuale Utente
Descriz ione protocollo comandi
OSD Menu Down
OSD Menu Right
OSD Menu ESC
Move OSD arrow to down.
Command Packet
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0010h
00h
00h
00h
00h
AFh
CHECK SUM
Return Packet
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0010h
00h
00h
00h
00h
AFh
CHECK SUM
Function
OSD Menu Left
OSD Menu Set
Function
Move OSD arrow to left.
Command Packet
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0004h
00h
00h
00h
00h
AFh
CHECK SUM
Return Packet
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0004h
00h
00h
00h
00h
AFh
CHECK SUM
Function
Move OSD arrow to right.
Command Packet
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0002h
00h
00h
00h
00h
AFh
CHECK SUM
Return Packet
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0002h
00h
00h
00h
00h
AFh
CHECK SUM
Functio
Move to inside menu
Command Packet
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0100h
00h
00h
00h
00h
AFh
CHECK SUM
Return Packet
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0100h
00h
00h
00h
00h
AFh
CHECK SUM
Function
Move to upper menu.
Command Packet
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0200h
00h
00h
00h
00h
AFh
CHECK SUM
Return Packet
A0h
CAM ID
HOST ADDR
0200h
00h
00h
00h
00h
AFh
CHECK SUM
CAMERA CCD COLORE
52 Manuale Utente
CAMERA CCD COLORE
53 Manuale Utente
Glossario
Auto IRIS (Video/CCD)
tramite la funzione auto iris Video l'ottica regola automaticamente l'iride grazie al
monitoraggio costante del segnale video, in modo indipendente dalla telecamera. La modalità
iris DC é simile alla precedente, ma regola l'apertura tenendo conto di una tensione di
riferimento generata dalla telecamera.
Auto IRIS/IRIDE manuale
questa azione è assimilabile alla funzionalit®§ della pupilla dell'occhio umano, L'iride o
diaframma permette di regolare l'intensit®§ della luce che incide sul sensore CCD in modo
manuale (fisso) o in modo automatico (variabile in base alle condizioni di illuminazione). Per
ambiente esterno si consiglia l'utilizzo di ottiche auto-iris (iris automatico).
CCD
Charge Coupled Device. E' in pratica l'equivalente elettronico di una pellicola, composto da
migliaia di elementi base chiamati pixels. Ogni pixel reagisce alla luce incidente e produce una
carica proporzionale alla quantità di luce ricevuta.
Leggendo questa informazione e convertendola in digitale è possibile ricavare il formato
elettronico dell'immagine (o del filmato, leggendo queste infomazioni in sequenza).
Esistono CCD di varia qualità (es. super HAD) e vario formato (1/3', 1/4', ecc...): più grande è il
CCD, migliore è la telecamera
Controllo automatico del guadagno (AGC)
Automatica Gain Control, funzione che interviene sull'amplificazione del segnale video.
Quando la luminosità cade sotto un certo valore, questa funzione amplifica automaticamente
il segnale (ed in eguale misura il rumore di fondo). La visualizzazione peù diventare
"granulosa": viene comunque garantita visibilità anche per situazioni dove altrimenti non si
vedrebbe nulla.
Controluce-BNC
In presenza di controluce è consigliabile attivare la funzionalità BLC (Black Light
Compensation). Tale funzione permette di compensare la presenza del controluce in modo da
permettere una buona visione anche in situazioni non ottimali
Day & night
indica la capacità di una telecamera di permettere la visione sia in ambienti con buona
illuminazione (giorno) sia quando la luce d'ambiente viene a calare(notte).
Le telecamere "Day & Night" consentono una visione a colori di giorno ed in bianco e nero di
notte: è infatti possibile ottenere una sensibilità più alta con una visione in bianco e nero
CAMERA CCD COLORE
54 Manuale Utente
Day and night - filtro IR
Le telecamere D&N si differenziano per la presenza o meno di un filtro IR.
Di giorno il filtro è inserito, in modo da togliere la componente infrarossa della luce, mentre di
notte il filtro viene tolto (in maniera meccanica se realmente esistente, in elettronico se filtro
digitale). Il processo si basa sulla verifica della luminosità: quando cala sotto un certo valore o
al contrario lo supera, il filtro viene automaticamente impostato di conseguenza.
Digital flip
funzione che consente l'automatica inversione delle immagini. Ad es. è utilizzata quando una
telecamera dome, con un movimento continuo, supera la metà dell'escursione sull'asse
verticale.
DSP
Acrominmo di Digital Signal Processing. Processore digitale che consente l'elaborazione del
segnale video: mette a disposizione molte funzioni di elaborazione aggiuntive (es. AGC, BLC,
ecc...).
Filtro IR
filtro che taglia la componente infrarossa della luce. Tale filtro garantisce una maggiore resa
cromatica. La luce infrarossa verrebbe trattata dalle ottiche "non IR" in modo leggermente
diverso rispetto alla luce visibile: verrebbe infatti messa a fuoco in modo diverso, sfuocando
l'immagine e disturbando la visione.
Focale
La focale di un obiettivo è la distanza espressa in millimetri tra il punto di messa a fuoco ed un
punto particolare, chiamato punto principale secondario, che dipende lìdalla combinazione di
lenti utilizzate nella particolare ottica. A focali elevate corrispondono angoli visivi più stretti e
viceversa: come in fotografia, quindi, si associa il concetto di grandangolo a focali basse e di
teleobiettivo a focali alte.
Ottica IR
Ottica in grado di "trattare" allo stesso modo le radiazioni IR così come la luce visibile, in
modo da non disturbare la messa a fuoco.
Ottica passo C/CS
Ottiche a passo standard. Le ottiche a passo CS sono montabili solo su telecamere a passo CS.
Le ottiche a passo C possono essere montabili su telecamere a passo C o CS (tramite apposita
ghiera passo CS).
CAMERA CCD COLORE
55 Manuale Utente
Glossario
Ottica variofocale
Ottica a focale variabile (non si intende automaticamente che sia autofocus): permette la
regolazione dell'ampiezza del campo visivo, al contrario delle ottiche a focale fissa.
Preset/preset tour
posizioni memorizzabili in una telecamera brandeggiabile. Il preset tour è semplicemente il
passaggio automativo tra le successive posizioni
memorizzate
Rapporto S/N (Signal/Noise - segnale/rumore) IIndice di bontà del segnale video. Se il rapporto
è sopra le cosiddette 30 IRE (unità di misura standard) il segnale è considerato utilizzabile
Risoluzione
Capacità di definizione verticale dei dettagli. Più alto è il numero indicato migliore è la
definizione: non puù superare il valore massimo teorico di 625 TVL (Linee TV, cioè il numero
massimo di transizioni da nero a bianco presenti nell'immagine) (vedi PAL).
RS-232 / RS-422 / RS-485
Collegamenti a bus standard (seriali) per il controllo remoto. Utilizzati per comandare
telecamere brandeggiabili o brandeggi esterni. Il limite teorico di un bus RS-232 ' di circa 15
m, mentre i bus RS-422 ed RS-485 si arriva circa a 1.2Km. Il bus RS-232 è su due fili (Rx, Tx)
mentre il bus RS-422 ed RS-485 è a quattro fili (Tx+, Tx-, Rx+, Rx-): ciò consente di arrivare
più lontano. Il bus RS-422 è half duplex, il bus RS-485 è full duplex. A volte si utilizza un bus
RS-422 a due fili (monofdirezionale) perchè la telecamera da brandeggiare "ascolta"
solamente i comandi impartiti e non "invia" mai alcun segnale di ritorno.
Sincronismo
Per una giusta "messa al passo" delle telecamere è necessario avere un sincronismo di
riferimento: nel caso di alimentazione in alternata il riferimentoè l'alimentazione di rete - 50
Hz (Line Lock), nel caso di alimentazione in continua invece il sincronismo è generato
localmente da un oscillatore al quarzo, ed in generale sincronizzato nuovamente dal DVR
Web server
Funzionalità integrata in alcuni dispositivi che prevede controllo o visualizzazione tramite un
comune browser Internet
Wide dynamic range
Funzionalità che garantisce una ripresa ottimale anche in ambienti con profonde differenze di
luminosità
Zoom
Capacità di un'ottica di variare l'angolo di visualizzazione. Esistono zoom ottici o digitali.
Gli zoom ottici forniscono questa possibilità con uno spostamento delle lenti interne
all'obiettivo, mentre lo zoom digitale è invece totalmente frutto di un'elaborazione digitale
tramite DSP.
L'effetto dello zoom digitale, portato agli eccessi, è la cosiddetta "sgranatura".
Nella maggioranza dei casi le due modalità si trovano combinate (es. 16x ottico, 10x digitale,
ingrandimento totale 160).
Sensibilità
Illuminazione minima necessaria per la visualizzazione efficace della scena ripresa.
Espressa normalmente in lux, unità di misura dell'intensità luminosa Shutter/AES (Auto
Elettronic Shutter) Otturatore della telecamera. In condizioni normali l'otturatore si apre e si
chiude 50 volte al secondo. Ogni volta il CCD viene scaricato dalla carica presente sui pixel al
fine di permettere una nuova "cattura" di un'immagine. All'aumentare della luminosità il
ritmo di apertura e chiusura si alza automaticamente (AES), fino ad arrivare a decine di
migliaia di attivazioni al secondo, in modo da garantire immagini perfette anche in presenza di
fortissima luce incidente.
Viene in genere utilizzato alternativamente alla funzionalità auto-iris, di cui è l'esatto
complemento
CAMERA CCD COLORE
56 Manuale Utente
CAMERA CCD COLORE
57 Manuale Utente
DICHIARAZIONE DI CONFORMITA'
Application of Council Directive(s)
89 / 336 / EEC
Nome Costruttore
SAMSUNG TECHWIN CO., LTD
Indirizzo Costruttore
SAMSUNG TECHWIN CO., LTD
42, SUNGJU-DONG CHANGWON-CITY,
KYUNGNAM, KOREA, 641-120
Tipo Apparecchiatura
European Representative Address
Equipment Type/Environment
CCTV Camera
Modello
SDZ-330
Serial NO.
S5900001
Anno di costruzione
2005. 9. 1
Conforme a
EN 50081-1 : 1992
EMC-Directive 89/336 EEC and 92/31/EEC
EN 50130-4 : 1996
Noi, sotto firmatari, dichiariamo che l'apparecchiatura specificata sopra, e' conforme
alle sopra indicate Direttive.
Costruttore
SAMSUNG TECHWIN CO., LTD
Signature
Nome
YOUNG TAEK SON
Posizione
QUALITY CONTROL MANAGER
Luogo
CHANGWON, KOREA
Data
2005. 9. 1