PROEL PLLED145 Technical data

LED EFFECT
PLLED145
2
INDICE
NORME DI SICUREZZA................................................................................................... 3
ALIMENTAZIONE ............................................................................................................. 4
MONTAGGIO IN SOSPENSIONE.................................................................................. 4
CONNESSIONE CON UNA LINEA DMX ..................................................................... 5
MESSA IN FUNZIONE...................................................................................................... 6
MANUTENZIONE.............................................................................................................. 8
DATI TECNICI..................................................................................................................... 8
TABLE OF CONTENTS
MAIN GUIDELINES........................................................................................................... 9
AC POWER........................................................................................................................10
OVEREAD MOUNTING .................................................................................................10
DMX 512 CONNECTION ..............................................................................................11
OPERATION......................................................................................................................12
BASIC SERVICE ................................................................................................................14
TECHNICAL DATA..........................................................................................................14
Rev.01- 04/10
2
NORME DI SICUREZZA
-
-
-
Attenzione! Questo prodotto non è adatto ad un uso domestico.
Leggere il presente manuale prima di dare corrente all’apparecchiatura e di installarla, seguire le
precauzioni di sicurezza elencate sotto ed osservare tutti gli avvertimenti indicati nel presente
manuale e stampati sull’apparecchiatura. Si prega di contattare un distributore PROEL per ricevere
assistenza per qualsiasi dubbio su come attivare l’apparecchiatura in modo sicuro. Rivolgersi ad un
tecnico qualificato per qualsiasi operazione di manutenzione non descritta nel presente manuale.
Non modificare l’apparecchiatura e non installare accessori e kit di aggiornamento che non siano
quelli originali PROEL.
Rivolgersi a personale qualificato per la manutenzione.
Temperatura ambiente massima Ta = 40°C.
Adatto per il montaggio su superfici con caratteristiche ignifughe normali.
Non guardare direttamente in direzione della luce.
Rischio di fuoco, scosse elettriche e bruciature.
Usare solo in ambienti asciutti.
Usare solo all’interno.
Non ostruire le ventole di scarico.
Se il cavo di alimentazione esterno di questa apparecchiatura da illuminazione è danneggiato, deve
essere sostituito con un cavo speciale, disponibile esclusivamente presso i rivenditori PROEL.
Attenzione: scollegare sempre l’apparecchiatura dall’alimentazione principale prima di sostituire i
fusibili o qualsiasi altro componente e quando l’apparecchiatura non è in uso.
Prima dell’attivazione assicurarsi che le impostazioni di fabbrica relative a tensione e frequenza siano
conformi all’alimentazione locale.
Collegare sempre l’apparecchiatura a terra elettricamente.
Usare esclusivamente fonti di alimentazione AC conformi alle normative elettriche locali e con i
codici elettrici e che siano dotate delle protezioni contro sovraccarico e contro difetti nel sistema di
messa a terra.
Non esporre l’apparecchiatura a pioggia o ad umidità.
Non attivare mai l’apparecchiatura con lenti e/o coperture mancanti o danneggiate.
Distanza minima da materiali infiammabili 1 m.
Non tentare mai di cortocircuitare l’interruttore termostatico o i fusibili. Sostituire sempre i fusibili
difettosi con dei nuovi del tipo e della potenza specificati.
Assicurarsi che il passaggio di aria attraverso le ventole sia libero e non ostruito.
Garantire uno spazio libero di almeno 0,1 metri attorno ai fori di aerazione.
Non porre mai filtri o altri materiali sopra le lenti o sull’asse ottico.
La parte esterna dell’apparecchiatura può diventare molto calda. Lasciarla raffreddare per almeno 20
minuti prima di prenderla in mano.
Non guardare fisso in direzione della luce.
3
ALIMENTAZIONE
Prima dell’attivazione assicurarsi che le impostazioni di fabbrica relative a tensione e frequenza siano
conformi alla rete locale. Collegare sempre l’apparecchiatura a terra elettricamente.
Usare esclusivamente fonti di alimentazione AC conformi alle normative locali ed alle convenzioni
elettriche e che siano dotate delle protezioni contro sovraccarico e contro difetti nel sistema di messa a
terra.
Se è necessario sostituire la spina di alimentazione, connettere il cavo rispettando la seguente
colorazione.
GIALLO/VERDE:
BLU:
MARRONE:
Terra
Neutro
Fase
Connettere il cavo di alimentazione di rete all’apparecchiatura attraverso la spina d’ingresso tripolare
IEC localizzata nella parte posteriore dell’apparecchiatura.
MONTAGGIO IN SOSPENSIONE
-
-
-
PLLED145 è progettato per essere montato sospeso con un gancio (non incluso).
Attenzione! Bloccare l’accesso al di sotto dell’area di lavoro prima di procedere.
Usare sempre un mezzo sicuro di aggancio secondario (fune di sicurezza).
Verificare che la struttura possa sostenere almeno dieci volte il peso di tutte le apparecchiature
installate, inclusi ganci, cavi, equipaggiamenti ausiliari, etc.
Se si appende l’apparecchiatura usando un gancio, verificare che il gancio non sia danneggiato e che
sia progettato per sopportare almeno dieci volte il peso dell’apparecchiatura. Fissare saldamente il
gancio della staffa di montaggio al foro sulla staffa stessa, usando viti e bulloni M12 di grado 8,8
(come minimo), oppure il sistema raccomandato dal produttore del gancio.
Se si sta installando l’apparecchiatura in posizione permanente, verificare che il sistema di fissaggio
(non incluso) e la superficie di montaggio possano sostenere almeno dieci volte il peso
dell’apparecchiatura.
Operando da una piattaforma stabile serrare fermamente le viti dell’apparecchiatura alla struttura di
sostegno.
Installare, un cavo di sicurezza che possa sostenerne almeno dieci volte il peso.
Allentare i dispositivi di chiusura, inclinare l’apparecchiatura dell’angolo desiderato, poi stringere di
nuovo.
Verificare che l’apparecchiatura si trovi ad almeno 1 metro da ogni superficie infiammabile.
Verificare che rimanga uno spazio libero di almeno 0,1 metri attorno a tutti i fori di aerazione.
4
CONNESSIONE CON UNA LINEA DMX
Proiettore 2
Indirizzo 10
Proiettore 3
Indirizzo 19
Proiettore 1
Indirizzo 1
DMX-512 Controller
I cavi DMX non devono venire a contatto con altri cavi, in tal caso infatti gli apparecchi potrebbero non
funzionare correttamente o non funzionare affatto.
Usare solo cavi DMX con spina e presa tipo XLR 3 poli, per la connessione alla centralina DMX o per il
collegamento tra apparecchi.
Schema di connessione dei cavi DMX:
DMX-output
presa XLR
DMX-input
spina XLR
1: terra
2: segnale (-)
3: segnale (+)
1: terra
2: segnale (-)
3: segnale (+)
Utilizzando centraline DMX con questo schema per i connettori, è possibile connettere l’uscita DMX
della centralina all’ingresso DMX del primo proiettore della catena DMX. Se si desidera connettere una
centralina DMX con un altro tipo di uscita XLR (es. 5 poli), è necessario disporre di un adattatore.
ATTENZIONE:
Per installazioni dove il cavo di segnale deve percorrere
lunghe distanze o dove vi sono disturbi elettrici, per esempio
in discoteca, è consigliato l’uso di una terminazione DMX. Il
terminatore DMX è semplicemente un connettore XLR con
collegato ad esso una resistenza da 120Ω (Ohm) tra i piedini
2 e 3. La resistenza viene innestata nella presa DIGITAL THRU
dell’ultimo proiettore della catena. La connessione è
illustrata a destra.
5
MESSA IN FUNZIONE
Dopo aver connesso il proiettore alla rete di alimentazione, esso può essere acceso.
Ogni proiettore occupa 9 canali DMX. Per fare in modo che il segnale di controllo sia correttamente
ricevuto da ogni proiettore, è necessario che ognuno di essi sia indirizzato. Questo può essere fatto per
ogni singolo proiettore cambiando le configurazioni dei dipswitch, come indicato di seguito.
Dipswitch 1-10:
code 1=1
code 2=2
code 3=4
code 4=8
code 5=16
code 6=32
code 7=64
code 8=128
code 9=256
Assicurarsi che non ci sia nessuna sovrapposizione tra canali per ottenere un controllo corretto ed
indipendente per ogni apparecchio della catena. Se due, tre o più proiettori hanno lo stesso indirizzo
DMX, questi lavoreranno all’unisono.
Dopo aver indirizzato tutti i proiettori, essi potranno essere controllati attraverso la centralina DMX.
NOTE:
Immediatamente dopo l’accensione il proiettore rileva se il segnale DMX-512 è ricevuto o meno. Se non
viene ricevuto alcun segnale, tale situazione potrebbe essere provocata dal fatto che:
- il cavo DMX proveniente dalla centralina non è connesso al proiettore
- la centralina è spenta o difettosa
- il cavo o il connettore DMX sono difettosi
- il segnale del cavo risulta invertito sul connettore d’ingresso.
MODALITA’ DI FUNZIONAMENTO
Dip No.
10+8
10+8+1
10+8+2
10+8+3
10+8+2+1
10+8+3+1
10+8+3+2
10+8+3+2+1
10+1
10+2
10+3
10+2+1
10+3+1
10+3+2
10+3+2+1
10+9
10+9+1
Funzione
Automatico
Automatico dissolvenza rosso
Automatico dissolvenza verde
Automatico dissolvenza blu
Automatico dissolvenza RGB velocità 1
Automatico dissolvenza RGB velocità 2
Automatico dissolvenza RGB velocità 3
Automatico dissolvenza RGB
Rosso
Verde
Blu
Rosso + Verde
Rosso + Blu
Verde + Blu
Rosso + Verde + Blu
Automatico RGB
Strobo Rosso
6
10+9+2
10+9+3
10+9+4
10+9+5
10+9+6
10+9+2+1
10+7
10+7+1
10+7+2
10+7+3
10+7+4
10+7+5
Strobo Verde
Strobo Blu
Strobo Rosso + Blu
Strobo Rosso + Verde
Strobo Verde + Blu
Strobo Rosso + Verde + Blu
Musicale 1
Musicale 2
Musicale 3
Musicale 4
Musicale 5
Musicale 6
CANALI DMX
Canale
Funzione
CH 1
Posizione motore
CH 2
Velocità /
Posizione motore
CH 3
Dimmer / strobo
CH 4
Effetti strobo
CH 5
CH 6
CH 7
CH 8
CH 9
Colori
Velocità
dissolvenze /
Dimmer Rosso
Dimmer Verde
Dimmer Blu
Modalità
Automatica /
Musicale
Valore
000 – 015
016 – 255
000 – 255
000 – 007
008 – 232
233 – 255
000 – 255
000 – 017
018 – 034
035 – 051
052 – 068
069 – 085
086 – 102
103 – 119
120 – 136
137 – 153
154 – 170
171 – 187
188 – 204
205 – 221
222 – 238
239 – 255
000 – 255
000 – 255
000 – 255
000 – 255
000 – 019
020 – 039
040 – 059
060 – 079
080 – 099
7
Specifiche
Posizione motore
(tramite canale 2)
Rotazione alternata
Da lento a veloce /
0° - 170°
Off
Strobo da lento a
veloce
On
Nessuno (canali 6-78 dimmer)
R+G+B
Rosso
Verde
Blu
Rosso + Verde
Rosso + Blu
Verde + Blu
Dissolvenza Rosso
Dissolvenza Verde
Dissolvenza Blu
Dissolvenza Bianco
Dissolvenza colori
Cambio RGB
Dissolvenza RGB
Da lento a veloce
(se canale 5 > 137)
Dimmer Rosso
Dimmer Verde
Dimmer Blu
Off
Automatico 1
Automatico 2
Automatico 3
Automatico 4
100 – 119
120 – 139
140 – 159
160 – 179
180 – 199
200 – 219
220 – 239
240 – 255
Automatico 5
Automatico 6
Musicale 1
Musicale 2
Musicale 3
Musicale 4
Musicale 5
Musicale 6
MANUTENZIONE
Per mantenere elevata la qualità delle prestazioni di PLLED145, è fondamentale una pulizia regolare
degli elementi dell’asse ottico, così come dei fori di aerazione e della ventola di raffreddamento.
Importante! Polvere eccessiva, depositi di fumo ed altre scorie riducono le prestazioni e causano
surriscaldamento. Questo tipo di danni non è coperto da garanzia.
Pulizia di fori di aerazione e ventola di raffreddamento:
Per mantenere efficiente il sistema di raffreddamento, la polvere deve essere periodicamente pulita dai
fori di aerazione e dalla ventola di raffreddamento. Rimuoverla con una spazzola morbida, con un panno
di cotone, con un aspirapolvere o con aria compressa.
Pulizia dei componenti ottici:
Pulire i componenti ottici regolarmente. La presenza di macchie o polvere sulle superfici ottiche può
ridurre la resa luminosa e la qualità degli effetti.
Prestare molta attenzione durante la pulizia dei componenti ottici ed assicurarsi di lavorare in un
ambiente pulito e ben illuminato. Non usare solventi che potrebbero danneggiare la plastica o le
superfici verniciate.
-
-
-
Staccare l’apparecchiatura dalla corrente e lasciarla raffreddare.
Rimuovere il coperchio superiore.
Aspirare o soffiare via delicatamente con aria compressa polvere ed altre particelle depositatesi.
Rimuovere le particelle rimaste attaccate con un tessuto privo di filamenti o con un panno di cotone
inumidito con pulitore per vetri o acqua distillata. Non sfregare le superfici: tirare via le particelle con
una pressione leggera e ripetuta.
Rimuovere fumo ed altri residui con un panno di cotone o con un tessuto privo di filamenti
inumidito con alcol isopropile. Si può utilizzare anche un comune pulitore per vetri, ma i residui
devono essere eliminati con acqua distillata. Pulire con un movimento lento e circolare, andando dal
centro verso l’esterno. Asciugare con un panno pulito, soffice e privo di filamenti, oppure con aria
compressa.
Chiudere il coperchio dell’apparecchiatura e stringere le viti di chiusura, facendo attenzione a non
intrappolare nessun filo pendente.
DATI TECNICI
PLLED145
Alimentazione:
Consumo:
Led:
Dimensioni:
Peso:
AC 100-230V – 50/60Hz
35W
6x3W (2R – 2G – 2B)
LxPxH mm.370x320x330
kg. 4.7
8
MAIN GUIDELINES
-
-
Warning! This product is not for household use.
Read this manual before powering or installing the fixture, follow the safety precautions listed below
and observe all warnings in this manual and printed on the fixture. If you have questions about how
to operate the fixture safely, please contact a PROEL distributor for assistance. Refer any service
operation not described in this manual to a qualified technician.
Do not modify the fixture or install other than genuine PROEL accessories and upgrade kits.
Refer servicing to qualified personnel.
Maximum ambient temperature Ta = 40°C.
Suitable for mounting on normally flammable surfaces.
Do not look directly into the light.
Risk of fire, electrical shock and burns.
Use only in dry locations.
For indoors use only.
Do NOT block exhaust vents.
If the external power cord of this luminaire is damaged, it shall be replaced by a special cord
exclusively available from your PROEL dealer.
Warning always disconnect from mains power before replacing fuses, or any part, and when not in
use.
Before operation ensure that factory setting of voltage and frequency match local power supply.
Always ground (earth) the fixture electrically.
Use only a source of AC power that complies with local building and electrical codes and has both
overload and ground-fault protection.
Do not expose the fixture to rain or moisture.
Never operate the fixture with missing or damaged lenses and/or covers.
Warning Hot lamp. The exterior of the fixture can become hot. Allow to cool for at least 20 minutes
before handling or opening.
Minimum distance to flammable material = 1 m.
Never attempt to bypass the thermostatic switch or fuses. Always replace defective fuses with ones
of the specified type and rating.
Ensure that the air flow through vents is free and unobstructed.
Provide a minimum clearance of 0.1 meters around air vents.
Never place filters or other materials over the lens or in the optical path.
The exterior of the fixture can become hot. Allow the fixture to cool for at least 20 minutes before
handling.
Do not operate the fixture if the ambient temperature (Ta) exceeds 40° C.
Do not stare directly into the light.
9
AC POWER
Before operation ensure that factory setting of voltage and frequency match local power supply.
Always ground (earth) the fixture electrically.
Use only a source of AC power that complies with local building and electrical codes and has both
overload and ground-fault protection.
If it is necessary to substitute power supply plug, connect it in accordance with the following code:
GREEN/YELLOW: Ground
BLUE:
Neutral
BROWN:
Live
WARNING: the luminaire must be earthed
Connect the mains power cable to the fixture at the 3-prong IEC male input socket at the rear of the
fixture.
OVERHEAD MOUNTING
-
-
PLLED145 is designed to be hung overhead with a clamp (not included).
Warning! Block access below the work area before proceeding.
Always use a secure means of secondary attachment (safety rope).
Verify that the structure can support at least 10 times the weight of all installed fixtures, clamps,
cables, auxiliary equipment, and other items.
If hanging the fixture with a rigging clamp, verify that the clamp is undamaged and is designed for
the fixture’s weight. Bolt the clamp securely to the mounting bracket on the fixture with a grade 8.8
(minimum) M12 bolt and lock nut, or as recommended by the clamp manufacturer, through the
clamp hole in the mounting bracket.
If permanently installing the fixture, verify that the hardware (not included) and mounting surface
can bear at least 10 times the fixture’s weight.
Working from a stable platform, clamp or fasten the fixture to the structure.
Install a safety cable that can hold at least 10 times the weight of the fixture through the safety cable
attachment point on the fixture.
Loosen the swivel locks, tilt the fixture to the desired angle, and retighten.
Verify that the fixture is at least 1 meter from any flammable surfaces.
Verify that the clearance around the air vents is at least 0.1 meters.
10
DMX-512 CONNECTION
Projector 2
Address 10
Projector 3
Address 19
Projector 1
Address 1
DMX-512 Controller
The wires must not come into contact with each other, otherwise the fixtures will not work at all, or not
will work properly.
Only use only a DMX cable and 3-pin XLR-plugs and connectors in order to connect the controller with
the fixture or one fixture with another.
Occupation of XLR-connection:
DMX-output
XLR mounting-socket
DMX-input
XLR mounting socket
1: ground
2: signal (-)
3: signal (+)
1: ground
2: signal (-)
3: signal (+)
If you are using controllers with this occupation, you can connect the DMX-output of the controller
directly with the DMX-input of the first fixture in the DMX-chain. If you wish to connect DMX-controllers
with other XLR-outputs, you need to use adapter-cables.
CAUTION:
For all installation, having long signal cables or in the presence of
electrical noise, for example a discotheque, it is recommended
practice to use a DMX terminator: this assist in preventing
corruption of the digital control signal by external noise. The DMX
terminator is simply an XLR connector with a 120Ω (Ohm) resistor
connected across pins 2 and 3, which is then plugged into the
DIGITAL THRU socket on the last projector in the chain. The
connections are illustrated on the right.
11
OPERATION
After you connected the effect to the mains, the fixture starts running. During the reset, the motors are
trimmed and the device is ready for use afterwards.
Each projector occupies 9 channels. To ensure that the control signals are properly directed to each
projector, the projector requires addressing. This is to be done for every single projector by changing
the DIP switches as set out in this table.
Dipswitch 1-10:
code 1=1
code 2=2
code 3=4
code 4=8
code 5=16
code 6=32
code 7=64
code 8=128
code 9=256
Please make sure that you don’t have any overlapping channels in order to control each projector
correctly and independently from any other fixture on the DMX data link. If two, three or more projector
is addressed similarly, they will work similarly.
After having addressed all projectors, you may now start operating these via your lighting controller.
NOTE:
After switching on, the projector will automatically detect whether DMX 512 data is received or not. If
there is no data received at the DMX-input, this situation can occur if:
- the 3 PIN XLR plug is not connected with the input of the projector
- the controller is switched off or defective
- the cable or connector is defective
- the signal wires are swap in the input connector
WORKING MODE
Dip No.
10+8
10+8+1
10+8+2
10+8+3
10+8+2+1
10+8+3+1
10+8+3+2
10+8+3+2+1
10+1
10+2
10+3
10+2+1
10+3+1
10+3+2
10+3+2+1
10+9
Function
Auto
Auto red shade
Auto green shade
Auto blue shade
Auto RGB shade speed 1
Auto RGB shade speed 2
Auto RGB shade speed 3
Auto RGB shade
Red
Green
Blue
Red + Green
Red + Blue
Green + Blue
Red + Green + Blue
Auto RGB
12
10+9+1
10+9+2
10+9+3
10+9+4
10+9+5
10+9+6
10+9+2+1
10+7
10+7+1
10+7+2
10+7+3
10+7+4
10+7+5
Strobe Red
Strobe Green
Strobe Blue
Strobe Red + Blue
Strobe Red + Green
Strobe Green + Blue
Strobe Red + Green + Blue
Sound control 1
Sound control 2
Sound control 3
Sound control 4
Sound control 5
Sound control 6
DMX CONTROL CHANNELS
Channel
Function
CH 1
Motor function
CH 2
Speed / Position
motor
CH 3
Dimmer / strobe
CH 4
Strobe effects
CH 5
Colors
CH 6
Shade speed /
Red dimmer
CH 7
CH 8
CH 9
Green dimmer
Blue dimmer
Auto / Music
mode
Value
000 – 015
016 – 255
000 – 255
000 – 007
008 – 232
233 – 255
000 – 255
000 – 017
018 – 034
035 – 051
052 – 068
069 – 085
086 – 102
103 – 119
120 – 136
137 – 153
154 – 170
171 – 187
188 – 204
205 – 221
222 – 238
239 – 255
000 – 255
000 – 255
000 – 255
000 – 255
000 – 019
020 – 039
040 – 059
060 – 079
080 – 099
13
Specifications
Motor position (by
channel 2)
Alternate rotation
From slow to fast/
0° - 170°
Off
Strobe from slow to
fast
On
No (channels 6-7-8
dimmer)
R+G+B
Red
Green
Blue
Red + Green
Red + Blue
Green + Blue
Red shade
Green shade
Blue shade
White shade
Color shade
RGB change
RGB shade
From slow to fast (if
channel 5 > 137)
Red dimmer
Green dimmer
Blue dimmer
Off
Auto 1
Auto 2
Auto 3
Auto 4
100 – 119
120 – 139
140 – 159
160 – 179
180 – 199
200 – 219
220 – 239
240 – 255
Auto 5
Auto 6
Sound control 1
Sound control 2
Sound control 3
Sound control 4
Sound control 5
Sound control 6
BASIC SERVICE
Regular cleaning of the elements in the optical path, as well as the air vents, is vital to maintaining the
operational quality of the PLLED145.
Important! Excessive dust, smoke fluid, and particulate build-up degrades performance and causes
overheating and damage to the fixture that is not covered by the warranty.
Cleaning the air vents:
To maintain adequate cooling, dust must be cleaned from the air vents periodically. Remove dust from
the air vents with a soft brush, cotton swab, vacuum, or compressed air.
Cleaning optical components:
Clean the optical components regularly. The presence of smudges or dust on optical surfaces can
reduce the strength of the light output and the quality of the effects.
Use care when cleaning optical components and work in a clean, well lit area. The coated surfaces are
fragile and easily scratched. Do not use solvents that can damage plastic or painted surfaces.
-
-
Disconnect the fixture from power and allow it to.
Remove upper cover.
Vacuum or gently blow away dust and loose particles with compressed air.
Remove stuck particles with an unscented tissue or cotton swab moistened with glass cleaner or
distilled water. Do not rub the surface: lift the particles off with a soft repeated press.
Remove smoke, and other, residues with cotton swabs or unscented tissues moistened with
isopropyl alcohol. A commercial glass cleaner may be used, but residues must be removed with
distilled water. Clean with a slow circular motion from center to edge. Dry with a clean, soft and lintfree cloth or compressed air.
Close the fixture cover and tighten the thumb screw, taking care not to trap any loose wires.
TECHNICAL DATA
PLLED145
Power supply:
Consumption:
Led:
Dimensions:
Weight:
AC 100-230V – 50/60Hz
35W
6x3W (2R – 2G – 2B)
LxWxH mm.370x320x330
kg. 4.7
14
15
-
16