ISTRUZIONI PER L’USO
INSTALLAZIONE
............................. 45
CONSIGLI PER LA SALVAGUARDIA
DELL’AMBIENTE........................................... 48
AVVERTENZE................................................ 48
PRIMA DI USARE IL FORNO ....................... 49
ACCESSORI DEL FORNO............................. 50
MANUTENZIONE E PULIZIA ...................... 51
GUIDA RICERCA GUASTI............................ 53
SERVIZIO ASSISTENZA............................... 53
Per utilizzare al meglio il forno, vi invitiamo a leggere attentamente tutte le istruzioni per l'uso e
a conservarle in caso di necessità.
44
INSTALLAZIONE
Raccomandazioni
Importante: qualsiasi intervento di installazione o manutenzione deve essere eseguito con il
forno scollegato dalla rete elettrica.
• L’installazione deve essere effettuata da un Tecnico qualificato secondo le istruzioni del Fabbricante e
secondo le norme locali in vigore.
• Dopo aver disimballato il forno verificare che il forno non sia stato danneggiato durante il trasporto e
che la porta si chiuda correttamente. In caso di dubbi, rivolgersi al rivenditore o al Servizio
Assistenza più vicino.
• Dopo aver disimballato il forno, lasciarlo appoggiato sulla base di polistirolo per evitare danneggiamenti.
• Per installare il forno si raccomanda di indossare guanti protettivi.
• Il forno è stato equipaggiato con due maniglie laterali
(B) per agevolare le manovre di
installazione (fig. 7).
Preparazione del mobile per l’incasso
• I mobili della cucina a diretto contatto con il forno devono essere resistenti al calore (min. 80 °C).
• Eseguire tutti i lavori di taglio nel mobile prima di inserire il forno. Rimuovere accuratamente trucioli
o segatura che potrebbero compromettere il funzionamento del forno.
• Le dimensione dei mobili nei quali è possibile incassare il forno sono illustrate nelle figure 1, 2 e 3. Le
dimensioni del forno sono illustrate nella figura 4.
• Per assicurare una corretta ventilazione, si raccomanda di lasciare un’apertura sul fondo del mobile
(rispettando le dimensioni del disegno). Il fondo del forno, ad installazione effettuata non deve
essere accessibile.
• Durante l’installazione del forno fare attenzione affinché le pareti del forno non vengano a diretto
contatto con i mobili adiacenti.
2
3
1
4
45
• Per i forni installati sotto il piano di lavoro è richiesta una fessura minima di 5 mm tra il bordo superiore
del forno e il bordo inferiore del piano di lavoro (fig. 5). Per il corretto funzionamento del
prodotto questa fessura non va mai chiusa.
• Se il mobile non è saldamente fissato alla parete, deve essere ancorato con staffe commerciali (A)
(fig. 6).
Collegamento elettrico
La messa a terra del forno è obbligatoria a termini di legge.
• Il collegamento elettrico deve essere effettuato da un Tecnico qualificato secondo le istruzioni del
Fabbricante e secondo le norme locali in vigore.
• L’installatore è responsabile del corretto collegamento elettrico e dell’osservanza delle norme di
sicurezza.
• Il cavo di alimentazione deve essere lungo quanto basta per poter eseguire l’allacciamento elettrico del
forno incassato nel mobile.
• Per il rispetto delle direttive in materia di sicurezza, durante l'istallazione occorre utilizzare un
dispositivo accessibile che assicuri la disconessione dalla rete, o un interruttore onnipolare con una
distanza minima tra i contatti di 3 mm.
• Non usare prese multiple o prolunghe.
• Dopo l’installazione, i particolari elettrici dovranno essere inaccessibili.
6
5
46
Collegamento del forno alla rete elettrica
• Assicurarsi che la tensione indicata sulla targhetta matricola corrisponda alla tensione di rete.
La targhetta matricola si trova sul bordo frontale del forno (visibile a porta aperta).
• Se il forno è senza cavo di alimentazione procedere come segue:
1. Svitare le due viti di fissaggio del coperchietto della morsettiera posizionato sulla parte inferiore
della copertura posteriore del forno.
2. Rimuovere il coperchietto per accedere alla morsettiera ed inserire il cavo di alimentazione (vedi
tabella) attraverso l’apertura situata sul fondo del forno.
Tabella cavo di alimentazione
N° dei conduttori
1N+
~
Tipo di cavo
H05 RR-F 3 X 1,5 mm²
3. Collegare il cavo alla morsettiera serrando a fondo le viti ed ancorarlo al fissacavo.
4. Riposizionare il coperchietto inserendo le due alette nelle apposite sedi e fissarlo con le due viti.
Fissaggio del forno
• Sollevare il forno afferrandolo dalle apposite maniglie (B)
poste sui lati e inserirlo
nell’alloggiamento del mobile, facendo attenzione a non intrappolare il cavo di alimentazione (fig. 8).
• Centrare il forno nell’alloggiamento del mobile prima di fissarlo.
• Il forno è stato dotato di distanziali
già montati per facilitare l'ancoraggio del forno al mobile
tramite le viti in dotazione (come illustrato in fig. 9).
7
8
9
47
CONSIGLI PER LA SALVAGUARDIA
DELL’AMBIENTE
Smaltimento imballaggio
• Il materiale di imballaggio è riciclabile al 100% ed
è contrassegnato dal simbolo del riciclaggio
.
• Le diverse parti dell'imballaggio non devono
quindi essere disperse nell'ambiente, ma smaltite
in conformità alle norme stabilite dalle autorità
locali.
Smaltimento dei vecchi elettrodomestici
• Questo apparecchio è contrassegnato in
conformità alla Direttiva Europea 2002/96/EC,
Waste Electrical and Electronic Equipment
(WEEE).
Assicurandosi che questo prodotto sia smaltito in
modo corretto, l’utente contribuisce a prevenire
le potenziali conseguenze negative per
l’ambiente e la salute.
Il simbolo
sul prodotto o sulla
documentazione di accompagnamento indica che
questo prodotto non deve essere trattato come
rifiuto domestico ma deve essere consegnato
presso l’idoneo punto di raccolta per il riciclaggio
di apparecchiature elettriche ed elettroniche.
Disfarsene seguendo le normative locali per lo
smaltimento dei rifiuti.
Per ulteriori informazioni sul trattamento,
recupero e riciclaggio di questo prodotto,
contattare l’idoneo ufficio locale, il servizio di
raccolta dei rifiuti domestici o il negozio presso il
quale il prodotto è stato acquistato.
Risparmio energetico
• Preriscaldare il forno solo se indicato nella tabella
di cottura della Scheda Prodotto o nella vostra
ricetta.
• Usare stampi da forno scuri, laccati in nero o
smaltati perché assorbono molto bene il calore.
AVVERTENZE
Attenzione:
• Il forno non deve essere utilizzato da
bambini o da persone inferme senza
supervisione.
• Controllare che i bambini non giochino con
l'apparecchio.
• Le parti accessibili del forno possono
diventare calde durante l'utilizzo, si
raccomanda di tenere lontano i bambini
dall'apparecchio.
• Non si devono usare materiali o sostanze
abrasive per la pulizia dei VETRI per evitare
il loro danneggiamento.
• Durante l'uso l'apparecchio diventa molto
caldo. Si dovrebbe fare attenzione a non
toccare gli elementi riscaldanti all'interno
del forno.
• Il forno è destinato esclusivamente ad uso
domestico per la cottura di alimenti. Non sono
consentiti altri usi. Il Fabbricante declina ogni
responsabilità per usi non appropriati o per
48
errate impostazioni dei comandi.
• Eventuali riparazioni o interventi devono essere
eseguiti esclusivamente da un Tecnico
qualificato.
• Evitare l'esposizione del forno agli agenti
atmosferici.
• Non appoggiare pesi sulla porta in quanto essi
potrebbero danneggiare la cavità del forno e le
cerniere. Non aggrapparsi alla porta.
• Non appendere nessun peso alla maniglia della
porta del forno.
• Non ricoprire il fondo del forno con fogli di
alluminio o altri oggetti.
• La porta del forno deve chiudere bene.
Mantenere pulite le superfici della guarnizione
della porta.
• Non versare mai acqua direttamente nel forno
caldo. Lo smalto può subire danni.
• I succhi di frutta che gocciolano dalla teglia
potrebbero lasciare macchie indelebili.
Consigliamo di pulire il forno prima di
riutilizzarlo.
• Evitare di trascinare sul fondo del forno pentole e
tegami per non graffiare il rivestimento.
• La condensa residua, a cottura ultimata, potrebbe
danneggiare, nel tempo, il forno ed i mobili
circostanti. Consigliamo di:
- impostare la temperatura più bassa;
- coprire il cibo;
- togliere il cibo dal forno;
- asciugare le parti umide a forno freddo.
• La mascherina e la maniglia della porta del forno
si riscaldano quando l'apparecchio resta a lungo in
funzione ad alta temperatura.
• Evitare di toccare il forno con parti del corpo
umide e di utilizzarlo a piedi nudi.
• Non tirare l'apparecchio o il cavo di
alimentazione per staccarli dalla presa di
corrente.
• Evitare che i bambini abbiano contatti con:
- i comandi e il forno in genere, in particolar
modo durante e subito dopo il funzionamento
per evitare lesioni;
- gli imballaggi (sacchetti, polistirolo, parti
metalliche, ecc.);
- il forno da rottamare.
• Accertarsi che i cavi elettrici di altri apparecchi
utilizzati vicino al forno non vadano a toccare le
parti calde o a incastrarsi nella porta del forno.
• Alcuni modelli di forno sono dotati di un sistema
di raffreddamento ad aria per evitare che la parte
anteriore del forno e la cavità del mobile
raggiungano temperature eccessive.
Attenzione: la fuoriuscita dell'aria calda avviene da
un'apertura posta tra il pannello comandi e la porta
del forno. Non ostruire quindi le aperture di
ventilazione.
• Non riporre materiale infiammabile nel forno o
nelle sue vicinanze: se l'apparecchio viene messo
in funzione inavvertitamente, potrebbe
incendiarsi.
• Usare guanti da forno per rimuovere pentole e
accessori quando il forno è caldo.
• Se per arrostire o cuocere dolci si aggiungono
bevande alcoliche (ad es. rum, cognac, vino ecc.)
tenere presente che l'alcool evapora a
temperature elevate. Non è quindi escluso che i
vapori sprigionati dall'alcool possano infiammarsi
giungendo a contatto con la resistenza elettrica.
• Non riscaldare o cuocere nel forno cibi in
barattoli chiusi. La pressione che si sviluppa
all'interno potrebbe far scoppiare il barattolo,
danneggiando il forno.
• Per la cottura non usare recipienti di materiale
sintetico (ad eccezione di quelli idonei; vedere
indicazioni del Fabbricante). Potrebbero fondersi
a temperature elevate.
• Sorvegliare la cottura se si cucina con molto
grasso e olio. L'olio e il grasso infatti potrebbero
surriscaldarsi e provocare un incendio!
• Evitare di estrarre gli accessori completamente
carichi. Usare la massima cautela.
PRIMA DI USARE IL FORNO
• Togliere gli accessori dal forno e riscaldarlo a
200 °C per un'ora circa per eliminare gli odori ed
i fumi del materiale isolante e dei grassi di
protezione. È consigliabile tenere aperta la
finestra durante questa operazione.
• Prima dell'utilizzo, rimuovere:
- adesivi situati sulla parte frontale e sulla porta
del forno, ad eccezione della targhetta
matricola;
- protezioni di cartone e pellicola protettiva di
plastica dalla mascherina comandi e da altre
parti del forno;
- eventuali etichette adesive dagli accessori (per
esempio sotto la leccarda).
49
ACCESSORI DEL FORNO
Gli accessori non in dotazione con il forno possono essere
acquistati separatamente tramite il Servizio Assistenza.
Gli accessori in dotazione del forno sono elencati nella
Scheda Prodotto separata (al punto Accessori).
Leccarda (1)
Da usare per raccogliere il grasso o pezzi di cibo quando viene
sistemata sotto la griglia o come piastra, per esempio, per
cuocere carne, pollo, pesce con e senza verdure. Per evitare
schizzi di grasso e fumo, versare un po' d'acqua nella leccarda.
1
Piastra dolci (2)
Da usare per la cottura di biscotti, torte, pizze.
2
Griglia (3)
Da usare per la cottura di cibi o come supporto per pentole,
tortiere e qualsiasi altro recipiente di cottura. Può essere
posizionata su qualsiasi ripiano disponibile. La griglia può essere
inserita con curvatura verso l'alto o verso il basso.
3
Girarrosto (4)
Da usare come indicato nel capitolo relativo della Scheda
Prodotto separata.
4
5a
Kit “Grill Pan Set” (5)
Il kit comprende una griglia (5a), un recipiente smaltato (5b) e
una o due maniglie (5c).
Questo kit deve essere posizionato sulla griglia (3) ed utilizzato
con la funzione Grill.
5b
5c
50
5
MANUTENZIONE E PULIZIA
Importante: evitare assolutamente l'uso di
idropulitrici ad alta pressione o pulitrici a getto di
vapore.
Esterno del forno
• Pulire con un panno umido. Se è molto sporco,
aggiungere all'acqua qualche goccia di detersivo
per stoviglie. Asciugare con un panno asciutto.
• Non usare detergenti corrosivi o abrasivi,
altrimenti si formano zone opache.
Se inavvertitamente uno di questi prodotti
dovesse venire a contatto con il forno, pulirlo
subito con un panno umido.
• Lievi differenze di colore nella parte anteriore
dell'apparecchio sono dovute all'uso di materiali
diversi, come vetro, plastica e metallo.
Forni con frontale di alluminio
• Usare un detergente delicato e un panno per
vetri morbido oppure un panno in microfibra che
non lascia peli. Passare il panno sulla superficie in
senso orizzontale, senza premere.
• Non usare prodotti corrosivi, spugne dure o
panni ruvidi per pulizia. Pulire le superfici in
alluminio con un panno asciutto.
Accessori
• Mettere a bagno gli accessori con detersivo per
stoviglie subito dopo l'uso. I residui di cibo
possono essere rimossi con una spazzola idonea
o con una spugna.
51
Attenzione: per le seguenti operazioni si raccomanda
l'utilizzo di guanti protettivi. Sia per evitare eventuali
lesioni che per non danneggiare la porta del forno e le
cerniere, occorre attenersi scrupolosamente a queste
istruzioni.
Per togliere la porta del forno:
1. Aprire completamente la porta del forno (vedere fig. 1).
1
2. Sollevare le due levette di arresto e spingerle in avanti fino
al fermo (vedere fig. 2).
2
3. Chiudere la porta quanto basta per estrarla tirando verso
l'alto (vedere fig. 3).
Fare attenzione alle cerniere durante la pulizia e/o lo smontaggio
della porta (fig. 4).
Per riposizionare la porta:
1. Inserire le cerniere nelle aperture di guida e abbassare
completamente la porta.
2. Abbassare di nuovo le due levette di arresto.
3. Chiudere completamente la porta del forno.
3
Attenzione: per non danneggiare la porta del forno e le
cerniere ed evitare lesioni, occorre attenersi scrupolosamente
alle istruzioni descritte sopra.
Sostituzione della lampada posteriore del forno:
1. Disconnettere elettricamente il forno.
2. Svitare il coprilampada verso sinistra dopo aver lasciato
raffreddare il forno (vedere fig. 5).
3. Sostituire la lampada (vedere nota).
4. Riavvitare il coprilampada.
5. Riconnettere elettricamente al forno.
Nota: usare solo lampade da 25 W/230 V, tipo E-14,
T300 °C, disponibili presso il nostro Servizio Assistenza.
Importante: non far funzionare il forno senza aver
riposizionato il coprilampada.
4
5
52
GUIDA RICERCA GUASTI
Il forno non funziona:
• Verificare che ci sia tensione in rete e che il forno
sia connesso elettricamente.
• Spegnere e riaccendere il forno, per accertare
che l'inconveniente sia stato ovviato.
IMPORTANTE:
• Verificare che il selettore del forno non sia in
posizione “0” o su “lampada”
.
- Se il programmatore elettronico (se in
dotazione) indica “
”, consultare la
scheda prodotto separata e/o la descrizione
del programmatore elettronico.
- Se il programmatore elettronico (se in
dotazione) indica “F XX”, contattare il
Servizio Assistenza più vicino. Specificare in
tal caso il numero che segue la lettera “F”.
SERVIZIO ASSISTENZA
Prima di contattare il Servizio Assistenza:
1. Verificare che non sia possibile risolvere da
soli il problema sulla base dei punti descritti in
“Guida ricerca guasti”.
2. Spegnere e riaccendere l'apparecchio per
accertarsi che l'inconveniente sia stato
ovviato.
Se dopo i suddetti controlli l'inconveniente
permane, contattare il Servizio Assistenza più
vicino.
Indicare sempre:
• una breve descrizione del guasto;
• il tipo e il modello esatto del forno;
• il numero Assistenza (è il numero che si trova
dopo la parola Service sulla targhetta
matricola), posto sul bordo interno destro
della cavità del forno (visibile a porta aperta).
Il numero Assistenza è anche riportato sul
libretto di garanzia;
• il vostro indirizzo completo;
• il vostro numero telefonico.
Qualora si renda necessaria una riparazione,
rivolgersi ad un Centro di Assistenza Tecnica
autorizzato (a garanzia dell'utilizzo di pezzi di
ricambio originali e di una corretta riparazione).
La mancata osservanza di queste istruzioni
può compromettere la sicurezza e la qualità
del prodotto.
DICHIARAZIONE DI CONFORMITA’
• Questo forno è destinato a venire a contatto
con prodotti alimentari ed è conforme alla
Direttiva Europea 89/109/CEE.
• È stato progettato per essere utilizzato
solamente come apparecchio di cottura.
Ogni altro uso (ad es. riscaldamento di
locali) è da considerarsi improprio e
conseguentemente pericoloso.
• È stato progettato, costruito e immesso sul
mercato in conformità ai:
- requisiti di sicurezza della Direttiva
“Bassa tensione” 73/23/CEE;
- requisiti di protezione della direttiva
“EMC” 89/336/CEE;
- requisiti della direttiva 93/68/CEE.
53