Siemens WM10Y540IT washing machine

it Istruzioni per l'uso
e l'installazione
WM10Y540IT
Lavabiancheria
www.siemens-home.com
La nuova lavatrice
Avete scelto una lavabiancheria premium marca Siemens.
Grazie alle sue tecnologie innovative, questa lavabiancheria si
distingue per la perfetta prestazione di lavaggio ed un basso
consumo di acqua ed energia elettrica.
Concedetevi qualche minuto di tempo per la lettura dei testi
e conoscerete i vantaggi della lavabiancheria.
Per essere all'altezza degli alti requisiti di qualità della marca
Siemens, ogni lavabiancheria, che lascia la nostra fabbrica, è
stata controllata minuziosamente, per accertarne il corretto
funzionamento ed il perfetto stato.
Per ulteriori informazioni sui nostri prodotti, gli accessori, le parti
di ricambio e i servizi consultare in nostro sito Internet
www.siemens-home.com oppure rivolgersi al nostro centro di
assistenza clienti.
Il manuale di utilizzo e installazione fa riferimento a vari modelli
differenti, le differenze vengono indicate nei singoli passaggi
delle funzioni.
Descrizione dei simboli
ã Avvertenza!
Questa combinazione di simboli e parole fa riferimento a
situazione potenzialmente a rischio, se non evitata, può
provocare lesioni gravi.
ã Attenzione!
Questa combinazione di simboli e parole fa riferimento
a situazione potenzialmente a rischio, se non evitata, può
provocare lesioni lievi oppure danni a cose e all'ambiente.
²
Istruzioni per un ottimale impiego dell'apparecchio, inoltre altre
informazioni utili.
2
Indice
zi'uentallaslonIipor str tezoi
Prima di procedere al primo lavaggio
Ø
Ø
Ø
Ø
Ø
Ø
Ø
Uso corretto
Avvertenze per la sicurezza
Tutela dell'ambiente
Conoscere l'apparecchio
Cassetto detersivo
Cruscotto di comando/Spie luminose
L'essenziale in breve
4
5
7
8
9
10
11
Uso dell'apparecchio
Ø
Ø
Ø
Ø
Ø
Ø
Ø
Ø
Prima di ogni ciclo di lavaggio
Lavaggio
Al termine del programma di lavaggio
Tabella dei programmi
Impostazioni del programma
Valori di consumo
Impostazioni dell'apparecchio
Sistema a sensori –
L’intelligenza di questa lavabiancheria
12
18
21
22
27
29
30
32
Pulizia e manutenzione
Ø Cura e manutenzione
Ø Apertura d'emergenza, ad es. in caso d'interruzione
33
dell'energia elettrica37
Ø Indicazioni del display
Ø Guasti, Che fare se?
Ø Servizio assistenza clienti autorizzato
38
39
41
Installazione dell'apparecchio
Ø
Ø
Ø
Ø
Ø
Ø
Ø
Ø
Indice
Dotazione
Installazione
Rimuovere i blocchi di trasporto
Allacciamento all'acqua
Livellamento
Allacciamento elettrico
La prima messa in funzione
Trasporto, per es. in caso di trasloco
42
44
46
48
51
52
53
54
55
3
Uso corretto
maiPrpmorilocdipreaaleodr vaig
Ø Esclusivamente per uso domestico.
Ø La lavabiancheria è idonea al lavaggio di tessuti lavabili in
lavatrice o capi di lana lavabile a mano in acqua e detersivo.
Ø L’apparecchio è Idoneo per l’uso di acqua fredda e l’impiego
di comuni detersivi e additivi reperibili in commercio, peraltro
idonei per l'utilizzo nelle lavatrici ad uso domestico.
Ø Nel dosaggio di tutti i detersivi, coadiuvanti, additivi e
detergenti osservare scrupolosamente le istruzioni del
produttore.
Ø a lavabiancheria può essere impiegata anche da bambini a
partire da 8 anni di età, da persone con ridotte capacità
fisiche, sensorali o mentali e da persone prive di esperienza
o competenza, presupposto che siano sorvegliati o siano
stati istruiti da persona responsabile.
Ø Tenere lontani dalla lavabiancheria gli animali domestici.
Leggere le istruzioni di uso e installazione e tutte le informazioni
accluse alla lavabiancheria. Adottare le corrispondenti misure di
sicurezza.
Conservare la documentazione allegata per un utilizzo futuro.
4
Avvertenze per la sicurezza
ã Avviso!
Pericolo di scarica elettrica!
In caso di contatto con parti metalliche sotto tensione sussiste
il rischio di scariche elettriche.
– Estrarre la spina di alimentazione dalla presa, non esercitare
la trazione direttamente sul cavo.
– Inserire/estrarre la spina dalla presa elettrica solo con mani
asciutte!
ã Avviso!
Pericoli per I bambini!
– Non lasciare bambini privi di sorveglianza nei pressi della
lavabiancheria.
– Vietare ai bambini di giocare con l'apparecchio.
– Come prevenire che i bambini si nascondano nella lavatrice,
rischiando la vita.
Apparecchi fuori uso:
– Estrarre la spina dalla presa elettrica.
– Troncare il cavo elettrico ed eliminarlo con la spina.
– Distruggere la serratura dell'oblò di carico.
– Vietare ai bambini l’accesso al locale, senza sorveglianza,
durante i lavori di lavaggio e di manutenzione.
– Durante il gioco i bambini possono avvolgersi nell’imballaggio,
fogli di plastica e parti di imballaggi. Pericolo di soffocamento.
Tenere imballaggi, fogli di plastica ed elementi dell’imballaggio
fuori della portata di bambini.
– Durante il lavaggio ad alte temperature il vetro dell'oblò di carico
si surriscalda.
Impedire ai bambini di toccare l'oblò di carico.
– Detersivi e additivi, se ingeriti, possono provocare avvelenamenti
oppure, a seguito del contatto, irritazioni agli occhi o alla pelle.
Tenere detersivi e gli additivi fuori della portata dei bambini.
5
ã Avviso!
Pericolo di esplosione!
I capi di biancheria preventivamente trattati con detergenti
contenenti solventi smacchiatori o trielina, dopo l'introduzione
possono provocare un'esplosione.
Sciacquare prima accuratamente a mano questi capi di biancheria.
ã Attenzione!
Pericolo di ustioni!
Nel lavaggio ad alte temperature, il contatto con liscivia bollente
(ad es. durante la fase di scarico libero, nel lavandino, oppure in
caso scarico tramite il raccordo di emergenza) può provocare
scottature. Fare raffreddare l'acqua.
ã Attenzione!
Pericolo di danni all'apparecchio!
– Il piano di appoggio può sfondarsi!
Non salire in piedi sulla lavatrice.
– L'oblò di carico aperto può rompersi, la lavabiancheria può
ribaltarsi!
Non salire sull’oblò aperto, tantomeno utilizzarlo quale punto di
appoggio per pesi o altro.
ã Attenzione!
Pericolo di ferirsi introducendo le mani nel cestello in rotazione!
Introdurre le mani nel cestello ancora in rotazione può causare
lesioni alle mani.
Non introdurre le mani nel cestello in rotazione. Attendere che il
cestello sia fermo.
ã Attenzione!
Pericolo da contatto con detersivi/additivi liquidi!
Aprendo il cassetto detersivo, durante la fase di funzionamento,
è possibile che possano uscire spruzzi di detersivo/additivo.
Porre attenzione durante l’apertura del cassetto del detersivo.
In caso di contatto di detersivo con gli occhi o la pelle, lavare
e risciacquare accuratamente con acqua pulita.
In caso di ingestione, consultare un medico.
6
Tutela dell'ambiente
Imballaggio/Apparecchio dismesso
)
Smaltire l’imballaggio secondo le normative ambientali vigenti.
Questo apparecchio è contrassegnato conformemente alla
Direttiva europea 2002/96/CEE – Rifiuti di apparecchiature
elettriche ed elettroniche (waste electrical and electronic
equipment – WEEE).
La direttiva prescrive il quadro normativo per un ritiro e riciclaggio
degli apparecchi dismessi in tutta l'UE.
Consigli per risparmiare
Ø Per ogni specifico programma di lavaggio immettere la
quantità massima di biancheria ammessa.
Ø Lavare senza il ciclo di prelavaggio la biancheria con sporco
normale.
Ø Anziché il programma Cotone 90 °C selezionare il
programma Cotone 60 °C e il pulsante ecoWash ¦ .
Medesimo risultato di lavaggio, ma con un consumo inferiore
di energia elettrica.
Ø Modalità risparmio energetico: L'illuminazione del display si
spegne dopo pochi minuti, Avvio/Aggiungi bucato Ü
lampeggia. Per attivare l'illuminazione azionare un pulsante
qualsiasi.
La modalità di risparmio energetico non viene attivata
durante lo svolgimento di un programma.
Ø Spegnimento automatico: Se l'apparecchio resta a lungo
inutilizzato, sia all'avvio del programma che al termine del
programma, si spegne automaticamente per risparmiare
energia. Per accendere l'apparecchio premere di nuovo
il pulsante dell'interruttore principale # .
Ø Se al termine del lavaggio, la biancheria sarà asciugata nella
asciugatore, selezionare una velocità di centrifuga secondo
le istruzioni del produttore dell'asciugatore.
7
Conoscere l'apparecchio
(OHPHQWL
GLâFRPDQGR
(OHPHQWL
GLâLQGLFD]LRQH
&DVVHWWRGHWHUVLYR
,OOXPLQD]LRQH
LQWHUQD
GHOFHVWHOOR
VHFRQGR
LOPRGHOOR
/
REOzGLFDULFR
6SRUWHOOR
GLâVHUYL]LR
VFDWWR
$SULUHO
REOzGLâFDULFR
8
HâFKLXGHUH
6SRUWHOORGLâVHUYL]LR
Cassetto detersivo
Scomparto I
Scomparto i
Scomparto II
Scomparto A
Detersivo per prelavaggio
Ammorbidente, amido; Non superare «max»
Detersivo per il lavaggio, detersivo per ammollo,
candeggiante, sale smacchiatore
Per il dosaggio di detersivo liquido (non in tutti
i modelli)
Nei modelli con inserto per il detersivo liquido:
Nel cassetto del detersivo vi è un inserto con la funzione di indice per un corretto dosaggio del detersivo liquido.
² Non utilizzare l'inserto:
– Per detersivo tipo gel e detersivo in polvere.
– Per programmi con Prelavaggio oppure funzione Fine fra.
Posizionare l'inserto per il dosaggio di detersivo liquido:
Estrarre completamente il cassetto detersivo.
Spingere l'inserto in avanti.
Nei modelli senza inserto per detersivo liquido:
Dosare il detersivo liquido secondo le indicazioni del produttore.
9
Cruscotto di comando/Spie luminose
V
N
LM
O
P
Q
R S
² Tutti i pulsanti sono del tipo a sensore, basta sfiorarli.
i Premere l’interruttore principale #.
10
KU
q Pulsante Avvio/Aggiungi bucato Ü per
Accendere/Spegnere la lavabiancheria.
j Selettore programmi – È possibile la rotazione nei due sensi. Tabella dei proh
grammi ~ Pagina 22
Impostazioni del programma:
~ Pagina 16, ~ Pagina 22
k ecoWash ¦
l turboWash G
m stiroFacile
n Prelavaggio
o Super risciacquo
p Ammollo a fine lavaggio
r Selezione della temperata, selezione della velocità di centrifugazione, selezione
del tempo Fine fra
T
avviare, interrompere e terminare
il programma (ad es. aggiunta
di biancheria).
Cambiare le impostazioni dell'apparecchio. Mantenere premuti per
ca. 3 secondi i pulsanti Impostazioni
3 sec. per le impostazioni dell'apparecchio (Segnale acustico, Tono tasti, Lingua, Auto-spegnimento). Guida rapida
a tutte le impostazioni ~ Pagina 30
s Display per impostazioni ed informazioni
L'essenziale in breve
@
1
@
Aprire l'oblò di carico.
Inserire la spina
di alimentazione.
Aprire il rubinetto dell'acqua.
@
2
Suddividere la biancheria.
3
Aprire il cassetto detersivo.
@
@
Introdurre la biancheria.
@
Per accendere premere il pulsante #.
Non superare il carico massimo.
@
Dosare il detersivo secondo il dosaggio consigliato.
4
Cambiare eventualmente le preimpostazioni del programma selezionato e/o
aggiungere impostazioni di programma.
@
5
Fine del programma
Selezionare il programma,
per es. Cotone.
Per spegnere premere il pulsante # .
@
@
VFDWWR
Chiudere l'oblò di carico.
Selezionare Avvio/
Aggiungi bucato Ü.
Chiudere il rubinetto
dell'acqua (nei modelli senza AcquaStop).
11
Prima di ogni ciclo di lavaggio
osapU'oialerdecphl
²
– La lavatrice deve essere installata e collegata in modo
conforme alle istruzioni. ~ Pagina 44
– Eseguire la prima messa in funzione con un lavaggio senza
biancheria. ~ Pagina 53
1. Selezionare la biancheria
<;
:98
B A>
LK
WLK
Ž
²
12
Suddividere la biancheria secondo:
Tipo di tessuto/materiale.
Colore.
Grado di sporco.
Osservare le istruzioni del produttore per la cura del tessuto.
Controllare le indicazioni poste sulle etichette del tessuto:
Ø
Ø
Ø
Ø
Ø
Cotone 95 °C, 90 °C
Colorati 60 °C, 40 °C, 30 °C
Sintetici 60 °C, 40 °C, 30 °C
Delicati 40 °C, 30 °C
Seta e lana lavabili a mano e in lavatrice, a freddo, 40 °C,
30 °C
Non lavare la biancheria nella lavatrice.
Proteggere la biancheria e la macchina:
– Nel dosaggio di tutti i detersivi/sbiancanti/additivi
e detergenti osservare assolutamente le istruzioni del
produttore.
– Evitare il contatto di detersivi e prodotti per il trattamento
preventivo della biancheria (ad es. smacchiatori, spray per
il prelavaggio etc.) con le superfici verniciate della
lavabiancheria. Pulire subito eventuali residui di spray ed altri
residui/gocce con un panno umido.
– Vuotare le tasche dei capi da lavare.
– Attenzione alle parti metalliche (fermagli per carta ecc.), se
presenti, rimuoverle.
– Raccogliere i capi delicati in una retina/sacchetto (calze
e reggiseni con rinforzi).
– Chiudere le chiusure lampo, abbottonare le federe.
– Spazzolare la sabbia dalle tasche e dai risvolti.
– Rimuovere le rotelline di sostegno delle tende oppure legarle
in una rete/sacchetto.
– Lavare a parte capi nuovi.
2. Predisporre all’uso l'apparecchio
Inserire la spina di alimentazione elettrica.
Aprire il rubinetto dell'acqua.
3. Selezionare il programma e introdurre la biancheria
nel cestello
1. Aprire l'oblò di carico.
2. Controllare che il cestello sia completamente vuoto.
Se necessario vuotarlo. Solo così è garantito una corretta
rilevazione senza errori del peso del carico. ~ Pagina 32
3. Premere il pulsante #. L'apparecchio è acceso.
Di seguito viene proposto sempre il programma
preimpostato all'origine Cotone.
Caratteristiche del programma Cotone:
– Sul selettore programmi la spia luminosa è accesa e nel
display appare il menù principale per il programma
selezionato.
13
– Per apparecchi con illuminazione interna del cestello:
Il cestello s'illumina dopo l'accensione l'apparecchio,
dopo l'apertura e chiusura l'oblò di carico e dopo l'avvio
del programma. L'illuminazione si spegne
automaticamente.
4. Selezionare il programma.
Può essere utilizzato il programma visualizzato
oppure selezionato un altro programma. Tabella dei
programmi, cfr. a ~ Pagina 22 e seguenti,
.
5. Introdurre la biancheria.
²
Nel display appare la videata di indicazione del carico per
il programma selezionato (ad es. per Cotone). La videata di
indicazione del carico appare all'apertura della finestra o quando
si cambia la quantità di biancheria.
– Introdurre i capi di biancheria selezionati non piegati.
Mescolare capi grandi e piccoli. I capi di grandezza differente
si distribuiscono meglio durante la centrifugazione. Capi di
biancheria singoli possono provocare squilibri. ~ Pagina 32
– Introdurre la biancheria solo quando viene visualizzato il
menù principale per il programma.
– La barra di caricamento si riempie progressivamente con
il riempimento del cestello. Se si supera il carico massimo la
barra diventa intermittente. Non superare il carico massimo
indicato. Un eccesso di carico peggiora il risultato di
lavaggio efavorisce la formazione di sgualciture.
4. Introdurre il detersivo e gli additivi
1. Estrarre il cassette del detersivo.
2. Dosare nei rispettivi scomparti secondo: ~ Pagina 9
– Il dosaggio consigliato nel display:
per es. per Cotone:
14
²
In funzione della quantità di biancheria introdotta, nel
display viene visualizzato un dosaggio consigliato.
Il valore % è riferito a quanto consigliato del produttore di
detersivo.
2 = 40% della quantità consigliata dal produttore del
detersivo
3 = 60%
4 = 75%
5 = 100%
– grado di sporco,
– durezza dell'acqua (a econda del modello, da
determinare con l'acclusa striscia reattiva per test di
durezza dell'acqua o da accertare interpellando il proprio
ente acquedotto),
– istruzioni del produttore.
– Nel dosaggio di tutti i detersivi, coadiuvanti, additivi e
detergenti osservare scrupolosamente le istruzioni del
produttore.
– Diluire con un poco di acqua l'ammorbidente e l'appretto
densi.
Impedisce l'otturazione!
5. Cambiare le impostazioni del programma
²
Non chiudere nessun capo di tessuto tra oblò di carico e la
guarnizione di gomma.
Chiudere l'oblò di carico.
VFDWWR
Nel display appare di nuovo il menù principale per il programma
selezionato.
Possono essere utilizzate le preimpostazioni visualizzate
o il programma selezionato può essere adattato nel modo
migliore al carico di biancheria modificando le preimpostazioni
o selezionando impostazioni supplementari.
15
Ø Modificare le preimpostazioni Temp., Velocità di
centrifugazione, tempo Fine fra. Cfr. ~ Pagina 22,
~ Pagina 27 e seguenti
Ad es. selezionare il pulsante Temp. – e +e modificare:
²
Le impostazioni sono attive senza la necessità di confermarle
e vengono visualizzate nel menù principale.
– Con la pressione prolungata sui pulsanti, i valori di
impostazione (– in riduzione, + in aumento) scorrono
automaticamente.
– Con la selezione del programma si visualizza
il corrispondente tempo tecnico di funzionamento. La durata
del programma viene adeguata automaticamente nel corso
del programma quando, ad es. a causa di variazioni delle
impostazioni del programma, di rilevamento schiuma,
rilevamento squilibri, del carico o del grado si sporco,
è necessaria una variazione della durata del programma.
Ø Selezionare impostazioni supplementari del programma:
~ Pagina 22, ~ Pagina 27
– ecoWash ¦
Per un lavaggio rapido, con risultato di lavaggio
paragonabile al programma standard. A selezione
avvenuta, si accende la spia luminosa.
– turboWash G
Per un lavaggio rapido, con risultato di lavaggio
paragonabile al programma standard. Rispettare il
massimo carico ammesso. ~ Pagina 22 A selezione
avvenuta, si accende la spia luminosa.
16
Ulteriori impostazioni possono essere aggiunte a seconda
del modello,
ad es. pulsante Ammollo a fine lavaggio:
Alla selezione si accende la spia del pulsante e nel
display viene visualizzato un simbolo corrispondente:
Pulsante stiroFacile – {
Pulsante Prelavaggio – !
Pulsante Super risciacquo – « + Ë, Ì, Í (cicli di
risciacquo)
Pulsante Ammollo a fine lavaggio – $
6. Avvio del programma
Ø Selezionare Avvio/Aggiungi bucato Ü. La lampada spia
è accesa.
17
Lavaggio
Svolgimento del programma
Nel corso del programma, l'avanzamento del programma
è visualizzato nel display per mezzo di corrispondenti simboli e di
una barra di avanzamento. La barra si riempie con il progredire
del ciclo di lavaggio.
Il simbolo combinato Æ indica i seguenti stati del programma:
¿ Prelavaggio
¼ Lavaggio
½ Risciacquo
¾ Scarico acqua
altri simboli:
B Centrifuga
w Sicurezza bambini attiva
Å È stato individuato un sovradosaggio di detersivo, sono stati
aggiunti cicli di risciacquo supplementari.
Ä acceso, quando l'oblo viene bloccato o sbloccato
Durante il ciclo di lavaggio
Ø Sicurezza bambini
Per bloccare la lavabiancheria contro la modifica involontaria
delle funzioni impostate dopo l'avvio programma, può essere
attivata la sicurezza bambini.
attivazione/disattivazione: premere per ca. 5 secondi
Fine fra +.
18
La sicurezza bambini attivata è visualizzata nel display per
mezzo del simbolo w .
Se con la sicurezza bambini attivata si sposta il selettore
programmi o si seleziona un pulsante, lampeggia
brevemente il simbolo w .
Ø Aggiungere biancheria
Dopo l'avvio del programma, se necessario si può
aggiungere oppure estrarre biancheria.
Selezionare Avvio/Aggiungi bucato Ü.
²
– Se il livello dell'acqua supera il bordo inferiore dell’oblò, la
temperatura è molto calda oppure il cestello è in rotazione,
l'oblò di carico resta bloccato per motivi di sicurezza
e immettere della biancheria non è possibile. Osservare
le avvertenza nel display. Per proseguire il programma
selezionare il pulsante Avvio/Aggiungi bucato Ü. L'oblò
di carico viene bloccato e il programma prosegue
automaticamente.
– L'indicazione di carico non è attiva durante l'immissione di
biancheria.
– Non lasciare aperto a lungo l'oblò di carico – l'acqua che
sgoccila dalla biancheria potrebbe tracimare all’esterno.
Ø Cambio del programma
Se per errore è stato selezionato un programma sbagliato.
1. Selezionare Avvio/Aggiungi bucato Ü .
2. Selezionare un altro programma.
3. Selezionare Avvio/Aggiungi bucato Ü . Il nuovo
programma comincia dall'inizio.
Ø Interrompere il programma
Nei programmi ad alta temperatura:
1. Selezionare Avvio/Aggiungi bucato Ü .
2. Raffreddare la biancheria: selezionare Risciacquo.
3. Selezionare Avvio/Aggiungi bucato Ü.
Nei programmi a bassa temperatura:
1. Selezionare Avvio/Aggiungi bucato Ü .
2. Selezionare Centrifuga oppure Scarico acqua.
3. Selezionare Avvio/Aggiungi bucato Ü.
19
Ø Fine del programma con Ammollo a fine lavaggio. Il
programma si arresta all'ultimo ciclo di risciacquo.
– Selezionare Avvio/Aggiungi bucato Ü. Il programma
prosegue con scarico acqua e centrifugazione (event.
cambiare la velocità di centrifugazione).
– Se si vuole solo scaricare l'acqua, senza la
centrifugazione, selezionare Scarico acqua ed avviare.
Fine del programma
Nel display appare μ¸½´.
²
20
Se nel display appare anche il simbolo Å , durante il programma
di lavaggio la lavabiancheria ha rilevato un eccesso
di schiuma e, in conseguenza di ciò, ha aggiunto
automaticamente altri cicli di risciacquo per eliminare la schiuma.
Al lavaggio seguente con lo stesso carico dosare una minore
quantità di detersivo.
Al termine del programma di lavaggio
1. Aprire l'oblò di carico ed estrarre la biancheria.
²
²
– Non dimenticare capi di biancheria nel cestello. Nel lavaggio
seguente possono restringersi oppure colorare altri capi.
– Rimuovere dal cestello e dalla manichetta di gomma corpi
estranei – Potenziale formazione di ruggine.
– Lasciare l'oblò di carico e il cassetto detersivo aperti, affinché
i residui di umidità possano evaporare.
Prima di spegnere
– Scaricare il cesto dalla biancheria. Solo così è garantito un
perfetto rilevamento e valutazione del carico immesso.
– Attendere sempre la fine del programma, in caso contrario
l'apparecchio mantiene uno stato di blocco. Riaccendere
l'apparecchio ed attendere lo sbloccaggio.
2. Premere il pulsante #. L'apparecchio è spento.
3. Chiudere il rubinetto dell'acqua.
Non necessario nei modelli con Acqua-Stop. ~ Pagina 60
21
Tabella dei programmi
Le preimpostazioni dei programmi sono evidenziate
in grassetto.
Õ
Il programma/Tipo di biancheria
Regolazioni/Avvertenze
Tipo di programma
Breve spiegazione del programma o per
quali tessuti è idoneo.
Carico max.
temperature selezionabili in °C
velocità di centrifugazione selezionabili in giri/min, la velocità
di centrifugazione max.
e la velocità predefinita dipendono dal modello
impostazioni di programma
possibili
con l'impostazione di programma stiroFacile: velocità di centrifugazione possibili in giri/min
Cotone
Tessuti resistenti, tessuti molto resistenti
di cotone oppure lino.
max. 8 kg/5 kg *
turboWash G
¦,G,{,!,«,$
² * carico ridotto con l'opzione
freddo – 60 – 90 °C
0 ... 1400 ... 1600 Giri/min
a {: 0 ... 800 Giri/min
Sintetici
Tessuti in fibra sintetica o mista.
max. 3,5 kg
freddo – 40 – 60 °C
0 ... 1200 Giri/min
¦,G,{,!,«,$
a {: 0 ...600 ... 800 Giri/min
Mix
Il carico misto è costituito da tessuti in
lana e fibra sintetica.
max. 3,5 kg
freddo – 40 °C
0 ... 1400 ... 1600 Giri/min
¦,G,{,!,«,$
a {: 0 ... 600 ... 800 Giri/min
22
Le preimpostazioni dei programmi sono evidenziate
in grassetto.
Il programma/Tipo di biancheria
Regolazioni/Avvertenze
Delicati/Seta
Tessuti lavabili delicati per es. di seta,
raso, tessuti sintetici o misti
(ad es. camicette di seta, sciarpe
di seta).
max. 2 kg
² Usare detersivo idoneo per biancheria lavabile in lavabiancheria e per capi
delicati o seta.
W Lana
Tessuti lavabili a mano oppure
in lavatrice di lana o misto lana.
Programma di lavaggio particolarmente
delicato per evitare il restringimento della
biancheria, pause del programma più
lunghe (i tessuti riposano in acqua
e detersivo).
freddo – 30 – 40 °C
0 ... 600 ... 800 Giri/min
¦,G,{,!,« ,$
a {: 0 ... 600 Giri/min
max. 2 kg
freddo – 30 – 40 °C
0 ... 800 Giri/min
$
² La lana è un prodotto di origine ani-
male ad es.: angora, alpaca, lama, pecora.
² Usare un detersivo idoneo per lana
lavabile in lavabiancheria.
Risciacquo
Risciacquo speciale con centrifuga.
–
–
0 ... 1200 ... 1600 Giri/min
{,« ,$
a {: 0 ... 800 Giri/min
Centrifuga
Centrifuga speciale con numero di giri regolabile.
–
–
0 ... 1200 ... 1600 Giri/min
{
a {: 0 ... 800 Giri/min
Centrifuga delicata
Centrifuga speciale con numero di giri ridotto e meccanica di centrifugazione particolarmente delicata.
–
–
0 ... 800 ... 1200 Giri/min
{
a {: 0 ... 600 Giri/min
23
Le preimpostazioni dei programmi sono evidenziate
in grassetto.
Il programma/Tipo di biancheria
Regolazioni/Avvertenze
Scarico acqua
dell'acqua di risciacquo ad es. dopo ammollo fine ciclo $ (senza centrifugazione
finale)
–
–
–
–
capiScuri
Tessuti oscuri di cotone e tessuti normali
oscuri.
Lavare i tessuti avendo cura
di rovesciarli.
max. 3,5 kg
freddo – 30 – 40 °C
0 ... 800 ... 1200 Giri/min
¦,G,{,!,«,$
a {: 0 ... 600 ... 800 Giri/min
speed
Programma extra breve di ca. 15 minuti,
idoneo per piccoli carichi di biancheria
poco sporca.
max. 2 kg
freddo – 30 – 40 °C
0 ... 800 ... 1200 Giri/min
$
Piumini
Tessuti lavabili in lavabiancheria imbottiti
con piume, cuscini, coperte o piumoni.
² Lavare singolarmente i capi grandi.
Usare un detersivo per capi delicati. Dosare al minimo il detersivo.
Camicie
Camicie/grembiuli che non si stirano di
cotone, lino, tessuti sintetici oppure misti.
Con l'opzione { stiroFacile, le camicie/
camicette vengono appese solo appena
centrifugate. ~ Effetto autostiratura
² Lavare le camicie/camicette in seta/
tessuti delicati con il programma Delicati/
Seta.
24
max. 2 kg
freddo – 40 – 60 °C
0 ... 1200 Giri/min
¦,G,«,$
max. 2 kg
freddo – 40 – 60 °C
0 ... 800 Giri/min
¦,G,{,!,«,$
a {: 0 ... 400 Giri/min
Le preimpostazioni dei programmi sono evidenziate
in grassetto.
Il programma/Tipo di biancheria
Regolazioni/Avvertenze
Outdoor idroTextile
Lavaggio con successivo trattamento impregnante di abbigliamento impermeabile e per esterno con membrana di
rivestimento impermeabile e di tessuti
idrorepellenti.
max. 1 kg
² Usare detersivo idoneo per bianche-
freddo – 30 – 40 °C
0 ... 800 Giri/min
¦,G,«
ria lavabile in avabiancheria, dosaggio
secondo le istruzioni del produttore:
– Detersivo speciale nello scomparto II
e
– introdurre l'impermeabilizzante
(max. 170 ml) nello scomparto M .
² La biancheria non deve essere trattata con ammorbidente.
² Prima del lavaggio pulire con cura
il cassetto detersivo (tutti gli scomparti)
da residui di ammorbidente.
Inamidare
²
È preferibile che la biancheria non sia stata preventivamente
trattata con ammorbidente.
E’ possibile inamidare con amido liquido in tutti i programmi di
lavaggio. Aggiungere l'amido nello scomparto M (pulirlo prima,
se necessario) quantità secondo le indicazioni del produttore.
Tingere/Decolorare
Colorare solo in quantità usuali per la casa. Il sale può intaccare
l'acciaio inox! Osservare quanto prescrive il produttore dei
coloranti! Non decolorare biancheria nella lavatrice!
25
Ammollo
²
26
Introdurre nello scomparto II detersivo per ammollo/dosaggio
secondo le indicazioni del produttore. Disporre il selettore
programmi su Cotone 30 °C e
selezionare Avvio/Aggiungi bucato Ü .
Dopo ca. 10 minuti selezionare Avvio/Aggiungi bucato Ü .
Dopo il tempo d'ammollo desiderato, selezionare di nuovo
Avvio/Aggiungi bucato Ü, se si vuole far proseguire
il programma oppure cambiare programma.
Introdurre biancheria dello stesso colore. Non è necessario
aggiungere detersivo. La liscivia dell'ammollo viene usata per
tutto il ciclo di lavaggio.
Impostazioni del programma
²
A seconda del programma, per mezzo delle impostazioni di
programma, il processo di lavaggio può essere adattato in modo
ottimale al carico di biancheria da lavare.
Le impostazioni:
– sono attive senza averle selezionate.
– non rimangono in memoria dopo lo spegnimento della
macchina.
– possono essere modificate anche a programma avviato.
Pulsanti
Avvertenze
– Temp. +
– Centrifuga +
Prima e durante il programma le impostazioni possono essere cambiate a seconda dell'avanzamento del
programma.
La massima velocità di centrifugazione dipende dal
programma e dal modello.
– Fine fra +
per ritardare il tempo 'Fine fra' (fine del programma).
Prima dell'avvio del programma si può prestabilire
la fine del programma in passi di un'ora fino
a massimo 24h.
Dopo l'avvio, viene visualizzato il tempo selezionato
ad es. 8h, il sistema esegue un conto alla rovescia
sino a quando il programma di lavaggio avrà inizio.
Segue allora la visualizzazione della durata del ciclo
di lavaggio, ad es. 2:30h.
Dopo l'inizio del programma il tempo impostato può
essere cambiato come segue:
1. Selezionare Avvio/Aggiungi bucato Ü .
2. Selezionare il pulsante Fine fra e cambiare
il tempo 'Fine fra'.
3. Selezionare Avvio/Aggiungi bucato Ü.
Fine fra +
per l'attivazione/disattivazione della sicurezza bambini. ~ Pagina 18
ecoWash ¦
per risparmiare energia.
turboWash G
per il lavaggio in breve tempo.
27
Pulsanti
Avvertenze
stiroFacile
{
riduce la formazione di sgualciture per mezzo di uno
speciale ciclo di centrifugazione con successive pause e velocità di centrifugazione ridotta.
² Umidità residua della biancheria leggermente più
alta.
Prelavaggio
per biancheria molto sporca.
Suddividere il detersivo tra gli scomparti I e II.
Super risciacquo
« + 1 Risciacquo
« + 2 Risciacqui
« + 3 Risciacqui
cicli di risciacquo supplementari in funzione del programma, durata prolungata del programma.
!
Ammollo a fine lavaggio
$
28
² Consiglio d'uso: per pelli particolarmente sensibili o/e in aree con acque a basso tasso calcareo.
dopo l'ultimo risciacquo la biancheria resta
in ammollo. Terminare il programma.
Valori di consumo
Programma
Carico
Consumo
elettricità ***
Acqua ***
Durata del
programma ***
Cotone 30 °C *
8 kg
0,38 kWh
76 l
2:35 h
Cotone 40 °C *
8 kg
0,97 kWh
76 l
2:45 h
Cotone 60 °C *
8 kg
1,31 kWh
76 l
2:45 h
Cotone 90 °C
8 kg
2,40 kWh
87 l
2:35 h
Sintetici 40 °C *
3,5 kg
0,55 kWh
55 l
1:43 h
Mix 40 °C
3,5 kg
0,58 kWh
49 l
1:01 h
Delicati/Seta 30 °C
2 kg
0,14 kWh
34 l
0,43 h
Lana 30 °C
2 kg
0,19 kWh
39 l
0:40 h
*
Programma di test secondo la vigente norme EN60456.
Note per il test comparativo: Per testare i programmi di Test, lavare la quantità di carico
indicata con la massima velocità di centrifugazione.
Programma
Funzione
supplementare
Carico
Consumo
energetico
annuo
Consumo
acqua
annuo
Cotone 40/60 °C
ecoWash **
8/4 kg
189 kWh
10500 l
** Impostazione del programma per il test e l’etichetta consumo energetico secondo
la direttiva 2010/30/UE, con l’impiego di acqua fredda (15 °C).
*** I valori differiscono dai valori indicati a seconda della pressione, durezza, temperatura
di entrata dell'acqua, temperatura ambiente, tipo di biancheria, quantità e grado di
sporco, detersivo utilizzato, oscillazioni della tensione elettrica della rete e delle funzioni
supplementari selezionate.
29
Impostazioni dell'apparecchio
Con i pulsanti Impostazioni 3 sec. (Centrifuga + e Fine fra +)
possono essere cambiati i valori di regolazione delle
impostazioni dell'apparecchio, ad es. il volume dei segnali dei
pulsanti.
Mantenere premuti contemporaneamente per ca. 3 secondi
i pulsanti Impostazioni 3 sec.:
Ø Nel display appare il menù di avvio per la modifica delle
impostazioni dell'apparecchio.
Ø Con il pulsante – Fine fra + possono essere modificati i valori
di regolazione.
Premendo più a lungo i pulsanti, i valori di regolazione
scorrono automaticamente.
Ø Con il pulsante – Centrifuga + possono essere selezionate
altre impostazioni.
Toccando più a lungo i pulsanti, le impostazioni scorrono
automaticamente.
Ø Per terminare le impostazioni aspettare o premere di nuovo
e mantenere premuti i pulsanti Impostazioni 3 sec..
30
²
Regolazioni
Dopo lo spegnimento le impostazioni vengono mantenute in
memoria.
´¶½.°²ÄÂ.
Valori di regolazione
þ½¾ ðÂø
Ê = spento
Ë = debole
Ì = normale
Í = forte
Î = molto forte
»¸½¶Ä°
°ÄÃ.¿´¶½.
Ê = spento
Ë = debole
Ì = normale
Í = forte
Î = molto forte
¸Ã = Italiano
¶± = English
Avvertenze
Adattare il volume del segnale acustico.
Scegliere il volume dei segnali dei pulsanti.
Cambiare la lingua visualizzata.
...
ËÏ (min.)
ÍÊ (min.)
Ë:ÊÊ (h=ora)
- -:- -
L'apparecchio si spegne automaticamente
dopo il tempo selezionato (= 0 kWh di consumo energetico); per accendere premere il pulsante dell'interruttore principale # .
31
Sistema a sensori – L’intelligenza di
questa lavabiancheria
Riconoscimento del carico
A seconda del tipo di tessuto e del carico di biancheria,
il dispositivo di regolazione automatica della quantità adegua
in modo ottimale il consumo di acqua in ogni programma.
Aqua-Sensor a seconda del modello
Durante il risciacquo l'Aqua-Sensor controlla il grado di torbidità
(causata da sporco e residui di detersivo) dell'acqua di
risciacquo. In dipendenza dalla torbidità dell'acqua, vengono
stabiliti la durata ed il numero dei cicli di risciacquo.
Sensore di carico/Indicatore di carico
²
Ad oblò aperto, il sensore di carico riconosce il grado di
riempimento della lavabiancheria. Questo viene visualizzato nel
display da una barra che incrementa in progressione.
Affinché il sensore di carico possa rilevare l'intera la quantità di
biancheria, prima di accendere la lavabiancheria il cestello di
lavaggio deve essere vuoto.
Dosaggio del detersivo
²
In funzione del programma selezionato e del carico riconosciuto,
il dosaggio consigliato visualizza un suggerimento per il
dosaggio del detersivo. ~ Pagina 14
Rispettando il dosaggio consigliato si tutela l'ambiente e si
risparmia detersivo.
Controllo antisbilanciamento
²
32
Il sistema automatico di controllo dello sbilanciamento del carico
di biancheria, con una fase di ridistribuzione del carico, rilancia
la centrifuga.
Nel caso in cui, causa la distribuzione del carico della biancheria,
permanga lo sbilanciamento, per motivi di sicurezza la velocità di
centrifugazione viene ridotta.
Immettere nel cestello capi di biancheria piccoli e grandi. Guasti,
Che fare se? ~ Pagina 39
Cura e manutenzione
aoznimPueelatun
ã Avviso!
Pericolo di scariche elettriche!
In caso di contatto con parti metalliche sotto tensione
elettrica vi è un pericolo di scariche elettriche.
Spegnere l'apparecchio. Estrarre la spina di
alimentazione.
ã Attenzione!
Pericolo di incendio e di esplosione!
In caso d'impiego di smacchiatori e basi di solventi
(es. benzina o trielina), le parti interne della
lavabiancheria possono subire danni e si possono
svilupparsi vapori tossici.
Non usare detersivi contenenti solventi.
ã Attenzione!
La lavabiancheria può subire danni!
In caso d'impiego di smacchiatori e basi di solventi
(es. benzina o trielina), le parti laterali e superiori della
carrozzeria della lavabiancheria possono subire danni.
Non usare detersivi contenenti solventi.
Carrozzeria della macchina/Pannello comandi
Ø Rimuovere subito eventuali residui di detersivo.
Ø Asciugare con un panno morbido e umido.
Ø È vietato l’utilizzo di idropulitrici.
Cestello di lavaggio
Usare detergenti senza cloro, non utilizzare pagliette d'acciaio.
Decalcificare
Non è necessario se il detersivo viene dosato correttamente. In
casi di necessità, procedere secondo le istruzioni del produttore
del decalcificante. Idonei prodotti anticalcare possono essere
visionati tramite il nostro sito Internet o tramite il servizio
assistenza clienti ~ Pagina 41.
33
Pulire il cassetto detersivo
Se vi sono residui di detersivo o ammorbidente:
1. Estrarre il cassetto, premere verso il basso l'inserto ed
estrarre completamente il cassetto.
2. Sollevare l'inserto: Spingere con il dito l'inserto dal basso
²
verso l'alto.
3. Lavare la vaschetta detersivo e l'inserto con acqua e
spazzolarli, al termine asciugarli.
4. Posizionare l'inserto nel cassetto (inserire il cilindro nella sua
corretta posizione).
5. Introdurre il cassetto detersivo nella suo alloggiamento.
Lasciare il cassetto detersivo aperto, affinché i residui di umidità
possano evaporare.
Pompa di scarico dell’acqua è otturata
ã Avviso!
²
Pericolo di ustioni!
Nel lavaggio ad alte temperature l'acqua si riscalda
molto. Il contatto con l'acqua e detersivo può
provocare scottature.
Fare raffreddare l'acqua.
Chiudere il rubinetto dell'acqua, per evitare l'afflusso di altra
acqua.
1. Spegnere l'apparecchio. Estrarre la spina di alimentazione.
2. Aprire lo sportello di servizio.
3. Staccare il raccordo flessibile dal suo alloggiamento per
lo svuotamento di emergenza.
34
4. Estrarre il tappo di chiusura. Fare scorrere l'acqua in un
idoneo contenitore.
Applicare il tappo di chiusura e ricollocare il raccordo
flessibile nel suo alloggiamento.
Avvertenza: l'acqua residua può defluire!
5. Svitare con precauzione il coperchio della pompa. Pulire
interno, la filettatura del filtro pompa e corpo pompa
(la girante della pompa deve ruotare liberamente).
6. Applicare di nuovo il coperchio della pompa e serrarlo a
fondo. L'impugnatura deve essere in verticale.
7. Chiudere lo sportello di servizio.
²
Per impedire che al successivo lavaggio il detersivo si depositi
inutilizzato nel circuito di scarico: versare 1 litro di acqua nello
scomparto II e avviare il programma Scarico acqua.
Raccordo di scarico otturato al sifone
1. Spegnere l'apparecchio. Estrarre la spina dell’alimentazione
elettrica.
Avvertenza: l'acqua residua può fuoriuscire!
2. Allentare la fascetta stringitubo, staccare con precauzione il
raccordo dallo scarico.
3. Pulire il raccordo dello scarico e il sifone.
4. Collegare il tubo di scarico nel raccordo di scarico e serrare
la fascetta stringitubo.
35
Filtro acqua nel raccordo di carico otturato
Innanzitutto scaricare la pressione dell'acqua del raccordo di
carico:
1. Chiudere il rubinetto dell'acqua!
2. Selezionare un programma qualsiasi (ad esclusione della
Centrifuga/Scarico acqua).
3. Selezionare Avvio/Aggiungi bucato Ü. Fare svolgere il
programma per ca. 40 secondi.
4. Premere il pulsante #. L'apparecchio è spento. Estrarre la
spina di alimentazione.
5. Pulizia del filtro:
Svitare il raccordo di carico dell’acqua dal rubinetto.
Pulire il filtro con uno spazzolino.
e/o nei modelli standard dotati di Acqua-Secure:
Svitare il raccordo di carico dell’acqua dal lato posteriore
dell'apparecchio.
Estrarre il filtro con una pinza, spazzolarlo e lavarlo.
6. Ricollegare il raccordo di carico e controllare la sua corretta
tenuta.
36
Apertura d'emergenza, ad es. in caso
d'interruzione dell'energia elettrica
Il programma riprende quando la tensione elettrica viene
ripristinata. Nel caso che la biancheria dovesse essere prelevata,
l'oblò di carico può essere aperto come di seguito descritto:
ã Avviso!
Pericolo di ustioni!
Acqua e la biancheria possono essere molto caldi.
Pericolo di scottature.
Eventualmente lasciare adeguatamente raffreddare.
ã Attenzione!
Porre attenzione nell’introdurre le mani nel cestello
e durante la chiusura dell’oblò!
L'introduzione delle mani nel cestello in rotazione può
causare danni alle mani.
Non introdurre le mani nel cestello se ancora in
rotazione. Attendere sino a quando il cestello non si
sia fermato.
ã Attenzione!
Possibili danni da perdita di acqua!
L'uscita di acqua può causare danni.
Non aprire l'oblò di carico se il livello dell’acqua
supera il bordo inferiore del vetro.
1. Spegnere l'apparecchio. Estrarre la spina di alimentazione.
2. Scaricare l'acqua di lavaggio. ~ Pagina 34
3. Provvedere ad azionare lo sblocco di emergenza tirando il
dispositivo verso il basso.
Ora l'oblò di carico si apre.
37
Indicazioni del display
Guasto rilevato
²¯¸Ä³´Á´ ¿¾Áð
¿¾²° ¿Á´ÂÂ.
¿¾¼¿° ±»¾²²°Ã°
¿¾Áð ±»¾²²°Ã°
±»¾²²¾
±»¾²²¾
´: ÌÍ
Errore ´: XXX
38
Causa/Rimedio
– Evitare che la biancheria si impigli. Aprire e chiudere di nuovo
l'oblò di carico e selezionare Avvio/Aggiungi bucato Ü .
– Eventualmente chiudere l'oblò di carico o estrarre la biancheria
e richiudere.
– Eventualmente spegnere e riaccendere l'apparecchio; selezionare il programma, eseguire le regolazioni individuali; avviare
il programma.
– Aprire completamente il rubinetto dell’acqua.
– Raccordo flessibile di alimentazione piegato/schiacciato.
– Pressione dell'acqua insufficiente. Pulire il filtro. ~ Pagina 36
– Pompa di scarico acqua è otturata. Pulire la pompa di scarico
dell’acqua. ~ Pagina 34
– Raccordo di scarico/raccordo flessibile di scarico otturati. Pulire
il raccordo flessibile di scarico del sifone. ~ Pagina 35
Livello dell'acqua o temperatura troppo alta.
Per proseguire il programma selezionare
Avvio/Aggiungi bucato Ü.
Una attivazione troppo frequente del pulsante Avvio/Aggiungi
bucato Ü (ad es. ripetuta aggiunta di capi di biancheria) può provocare il surriscaldamento della serratura dell'oblò. Attendere il
bloccaggio o sbloccaggio della serratura dell'oblò.
Non rilevante per apparecchi privi di Aqua-Stop.
Acqua nel sottofondo, l'apparecchio perde.
Rivolgersi al servizio di assistenza clienti autorizzato! ~ Pagina 41
Spegnere l'apparecchio, attendere 5 secondi e riaccenderlo.
Se l'indicazione appare di nuovo, rivolgersi al servizio assistenza
clienti autorizzato. ~ Pagina 41
Guasti, Che fare se?
Guasti
Causa/Rimedio
Perdita di acqua.
– Fissare correttamente/sostituire il raccordo di scarico.
– Stringere la fascetta del raccordo di carico acqua.
Manca acqua.
Il detersivo è rimasto
nel cassetto.
–
–
–
–
L'oblò di carico non
si apre.
– È attiva la funzione di sicurezza. Programma interrotto?
– È stato selezionato Ammollo a fine lavaggio $ (esclusione
della centrifuga finale)?
– L'apertura è possibile solo mediante lo sblocco d’emergenza?
~ Pagina 37
Il programma non
si avvia.
– È stato selezionata Avvio/Aggiungi bucato Ü o Fine fra?
– L'oblò è chiuso?
– La sicurezza bambini è attiva? Disattivare.
La liscivia non viene
scaricata.
– È stato selezionato Ammollo a fine lavaggio $ (esclusione
della centrifuga finale)?
– Pulire la pompa di scarico dell’acqua. ~ Pagina 34
– Pulire il raccordo di scarico e/o raccordo di scarico.
Nel cestello non
si vede l’acqua.
Nessun errore – L'acqua è al di sotto della zona visibile.
Il risultato
di centrifuga
è insoddisfacente.
Biancheria bagnata/
troppo umida.
– Nessun errore – Il controllo antisbilanciamento ha interrotto la
centrifugazione a causa di una distribuzione irregolare della
biancheria.
Distribuire nel cestello capi di biancheria piccoli e grandi.
– È stato selezionato stiroFacile {?
– È stata selezionata una velocità di centrifuga troppo bassa?
~ Pagina 22
Ripetuti tentativi
di avviamento della
centrifuga.
Nessun errore – Il controllo antisbilanciamento si adegua
in funzione dello squilibrio.
Acqua residua nello
scomparto per gli
additivi.
– Nessun errore – L'effetto dell'additivo non ne viene vanificato.
– Se necessario pulire l'inserto. ~ Pagina 34
Formazione
di odore sgradevole
nella lavabiancheria.
Eseguire il programma Cotone 90 °C senza biancheria.
Impiegare un detergente/sgrassante (Consultare il
Service autorizzato).
Non è stato selezionato Avvio/Aggiungi bucato Ü ?
Il rubinetto dell'acqua non è stato aperto?
Il filtro dell’acqua è otturato? Pulire il filtro. ~ Pagina 36
Il raccordo di carico acqua piegato o schiacciato?
39
Guasti
Causa/Rimedio
Forti rumori,
vibrazioni
e «spostamento»
della macchina
durante
la centrifugazione.
– L'apparecchio è correttamente livellato?
Mettere in piano l'apparecchio. ~ Pagina 51
– I piedini dell'apparecchio non sono stati serrati?
Assicurarsi che i 4 piedini dell’apparecchio poggino a terra.
~ Pagina 51
– I blocchi di trasporto sono stati rimossi?
Rimuovere i blocchi di trasporto. ~ Pagina 46
Durante
il funzionamento
il display/le spie luminose non funzionano.
– Interruzione dell'energia elettrica?
– È scattato il dispositivo di sicurezza? Inserire il dispositivo
di sicurezza/cambiare il fusibile.
– Se l'inconveniente si ripete, rivolgersi al servizio assistenza
clienti autorizzato. ~ Pagina 41
Svolgimento del programma più lungo
del solito.
– Nessun errore – Il controllo antisbilanciamento compensa
lo squilibrio mediante ripetuta distribuzione della biancheria.
– Nessun errore – Sistema di controllo della schiuma – vengono
aggiunti diversi cicli di risciacquo.
Residui di detersivo
sulla biancheria.
– Alcuni detersivi senza fosfati contengono residui non solubili
nell’acqua.
– Selezionare Risciacquo oppure dopo il lavaggio spazzolare
la biancheria.
Nello stato di pausa
Avvio/Aggiungi
bucato Ü lampeggia rapidamente
e viene emesso
un segnale acustico.
– Livello dell'acqua troppo alto. Non è possibile aggiungere biancheria. Eventualmente chiudere subito l'oblò di carico.
– Per proseguire il programma selezionare
Avvio/Aggiungi bucato Ü.
Se non si riesce ad eliminare un inconveniente (spegnere/accendere) oppure
è necessaria una riparazione:
– Spegnere l’apparecchio ed estrarre la spina d’alimentazione.
– Chiudere il rubinetto dell'acqua e rivolgersi al servizio assistenza clienti autorizzato.
~ Pagina 41
40
Servizio assistenza clienti autorizzato
Se non si riesce ad eliminare l'inconveniente da soli (Guasti,
Che fare se? ~ Pagina 39), Vi preghiamo di rivolgersi al nostro
servizio assistenza clienti autorizzato. Troviamo sempre una
soluzione idonea, anche per evitare una inutile uscita del tecnico.
Preghiamo di indicare al servizio assistenza clienti la sigla del
prodotto (E-Nr.) ed il numero di fabbricazione (FD)
dell'apparecchio.
(1U
Sgla del prodotto
)'
Numero
di fabbricazione
Trovate questi dati:
All’interno dell’oblò di
carico * e sul lato posteriore dell'apparecchio.
* a seconda dei modelli
Fidatevi della competenza del costruttore.
Rivolgetevi a noi. Così è garantito che la riparazione sia eseguita
da tecnici qualificati del servizio assistenza clienti, che
dispongono dei ricambi originali.
41
Dotazione
alotpnziIsedl' oiechr
DâVHFRQGDGHOPRGHOOR
$TXD6WRS
6WDQGDUG$TXD6HFXUH
&DYRGLâUHWH
6FDULFRDFTXD
$OLPHQWD]LRQH
LGGUDXOLFD
,VWUX]LRQLSHUâO
XVR
HâO
LQVWDOOD]LRQH
&RSHUFKLFRQ
IHUPDWXER
&KLDYH
*RPLWR
SHUILVVDUHLOWXERâ
IOHVVLELOHGLâVFDULFR
DFTXD
Per collegare il raccordo di scarico dell'acqua al sifone
è necessario:
1 fascetta di fissaggio per tubo flessibile del diametro 24–40 mm
(reperibile nel libero mercato). Allacciamento dell'acqua
~ Pagina 50
Utensili necessari:
Ø Livella a bolla d'aria per il livellamento
Ø Chiave inglese da
SW13: per rimuovere i blocchi di trasporto ~ Pagina 46 e
SW17: per regolare i piedini dell'apparecchio ~ Pagina 51
42
Lunghezze di raccordi e del cavo elettrico
seconda del modello
MHQDFK0RGHOO
Allacciamento
sul lato sinistro
OLQNVVHLWLJHU$QVFKOXVV
aFP
oppure
RGHU
Allacciamento
sul lato destro
UHFKWVVHLWLJHU$QVFKOXVV
aFP
aFP
aFPaFP
²
aFP
aFPaFP
PD[
FP
Se si utilizzano i fermatubi, le lunghezze disponibili dei raccordi si
riducono!
Forniti da rivenditori di materilae per idraulica o dal servizio
assistenza clienti autorizzato:
Ø Prolunga per tubo di carico Acqua-Stop o dell'acqua fredda
(ca. 2,50 m).
Codice di Ord. N° WMZ2380, WZ10130, CZ11350,
Z7070X0
Ø Raccordo flessibile di carico (ca. 2,20 m) per modelli
standard.
Dati tecnici
Dimensioni
(larghezza x
profondità x altezza)
Peso
Allacciamento alla rete
elettrica
Pressione acqua
60 x 59 x 85 cm
a seconda del modello: 63–83 kg
Tensione nominale 220–240 V, 50 Hz
Corrente nominale 10 A
Assorbimento nominale 2300 W
100–1000 kPa (1–10 bar)
43
Installazione
²
L'umidità presente nel cestello è la conseguenza dei controlli
tecnici eseguiti in fabbrica.
Installazione sicura
ã Avviso!
Pericolo di ferirsi!
– La lavabiancheria è molto pesante – Attenzione/
Prudenza nel trasporto.
– Nella fase di trasporto della lavabiancheria non
impugnare parti sporgenti (ad es. oblò di carico,
piano di appoggio) questi componenti possono
rompersi e provocare lesioni.
Non trasportare la lavabiancheria afferrandola dalle
parti sporgenti.
ã Attenzione!
Pericolo di inciampare o cadere!
Posizionare i raccordi o il cavo di alimentazione
elettrica in modo non appropriato può creare pericoli
dovute ad eventuali inciampi o cadute.
Disporre i raccordi e i cavi elettrici in modo che non
siano di intralcio.
ã Attenzione!
La lavabiancheria può subire danni!
– I raccordi di carico/scarico se soggetti a basse
temperature possono rompersi.
Non installare la lavabiancheria in luoghi esposti
a pericolo d gelo o all'aperto.
– Nella fase di trasporto della lavabiancheria non
impugnare parti sporgenti (ad es. oblò di carico,
piano di appoggio) questi componenti possono
rompersi e provocare lesioni.
Non trasportare la lavabiancheria afferrandola dalle
parti sporgenti.
44
²
– Oltre alle istruzioni qui riportate, osservare
le regolamentazioni dettate dall’ente comunale acquedotto
e dal gestore dell’energia elettrica.
– In casi di dubbio fare eseguire il collegamento dal tecnico
del servizio assistenza clienti autorizzato.
Superficie di posizionamento della lavatrice
²
La stabilità della macchina è importante per evitare spostamenti
indesiderati della macchina!
– La superficie di appoggio deve essere solida e in piano.
– Non sono idonei pavimenti o rivestimenti a superficie
morbida.
Installazione della macchina sopra ad uno zoccolo
o su un pavimento in travi di legno
ã Avviso!
²
La lavabiancheria può subire danni!!
Durante la centrifugazione la lavabiancheria può
spostarsi e ribaltarsi/cadere dallo zoccolo.
È indispensabile ancorare i piedini della
lavabiancheria con i blocchi di fissaggio.
Piastrine di arresto: Codice di ordin. N° WMZ 2200,
WX 9756, CZ 110600, Z 7080X0
Nel caso di pavimenti con travi di legno:
– Installare la lavabiancheria possibilmente in un angolo della
stanza.
– Avvitare sul pavimento un ripiano di legno resistente
all'acqua (spessore min. 30 mm).
Installazione sottopiano/incasso dell'apparecchio in cucina
componibile
ã Avviso!
²
Pericolo scarica elettrica!
In caso di contatto con parti metalliche sotto tensione
sussiste il pericolo ricevere delle scariche elettriche
pericolose.
Non rimuovere il piano di appoggio dell'apparecchio.
– È necessaria una larghezza della nicchia di 60 cm.
– Installare la lavabiancheria sotto al piano della cucina
adeguatamente fissato ai mobili adiacenti.
45
Rimuovere i blocchi di trasporto
ã Attenzione!
La lavabiancheria può subire danni!
Nel caso in cui i blocchi di trasporto non siano stati
rimossi, durante il funzionamento della lavabiancheria,
si possono danneggiare parti importanti come
il cestello.
Al primo impiego rimuovere obbligatoriamente
i 4 fermi di trasporto al completo e conservarli.
ã Attenzione!
La lavabiancheria può subire danni!
Prima di procedere ad una successiva operazione di
trasporto della macchina, per evitare danni da
trasporto applicare assolutamente i fermi di trasporto.
~ Pagina 54
Avvitare la vite e la boccola e conservarle.
1. Svitare i raccordi carico/scarico dai loro supporti.
2. Svitare i raccordi di carico/scarico dai supporti e rimuovere
gli elementi curvi di sostegno.
46
3. Svitare e rimuovere tutte le 4 viti dei blocchi per il trasporto.
4. Sganciare il cavo elettrico dal supporto. Rimuovere
le 4 boccole.
5. Predisporre/ordinare le coperture.
6. Applicare le coperture.
²
Bloccarle saldamente premendo sul gancio di fermo.
7. Inserire il fermatubo.
8. Fissare i raccordi flessibili nei fermatubi.
47
Allacciamento all'acqua
ã Avviso!
²
Pericolo folgorazione!
Pericolo folgorazione in caso di contatto con
componenti elettrici in tensione.
Non immergere in acqua il dispositivo di sicurezza
Acqua-Stop (contiene una valvola elettrica).
– Per evitare perdite di acqua o danni, osservare attentamente
le istruzioni di seguito riportate!
– Alimentare la lavatrice solo con acqua fredda.
– Non collegare la macchia ad un miscelatore monocomando
di uno scaldacqua istantaneo.
– Usare solo il raccordo di carico fornito a corredo
dell’apparecchio, oppure acquistarlo su piazza, non utilizzare
mai raccordi usati!
– In casi di dubbio fare eseguire il collegamento dal servizio
Assistenza o tecnico autorizzato.
Alimentazione idraulica
²
Raccordo di carico dell'acqua: non piegare, schiacciare,
modificare o tagliare (decade la garanzia convenzionale).
Pressione idrica ottimale della rete di distribuzione:
100–1000 kPa (1–10 bar)
Ø A rubinetto completamente aperto portata min. 8 l/min.
Ø In caso di pressione idrica eccessiva applicare una valvola
di riduzione della pressione.
1. Collegare il raccordo di carico dell'acqua.
ã Avviso!
Possibili danni al filetto dei raccordi.!
Il serraggio dei raccordi con l’utilizzo di un utensile
(pinza) danneggia il raccordo e il filetto.
Stringere i raccordi esclusivamente a mano.
al rubinetto dell'acqua (¾" = 26,4 mm):
PD[
ƒ
PLQâPP
48
PD[
ƒ
Aqua-Stop e Aqua-Secure
Standard
sull’apparecchio:
per modelli Standard e Acqua-Secure
2. Aprire con precauzione il rubinetto dell'acqua e controllare
²
eventuali perdite.
Il raccordo è sotto in pressione.
Scarico dell’acqua
²
– Non piegare o esercitare trazioni sul tubo di scarico
dell'acqua.
– Altezza massima dello scarico rispetto alla lavatrice: 100 cm.
Scarico libero in un lavandino
ã Avviso!
Possibili danni causa la perdita di acqua!
Se il raccordo di scarico viene agganciato al
lavandino, può potenzialmente sganciarsi a causa
dell'alta pressione dell'acqua durante la fase di
scarico. La perdita di acqua può causare danni.
Ancorare il raccordo di scarico in modo appropiato
per impedire che si sganci.
ã Attenzione!
L'apparecchio può subire danni!
Se l'estremità del raccordo di scarico è immersa
nell'acqua scaricata dalla pompa, l'acqua può essere
risucchiata, per effetto sifone, dall'apparecchio!
– Il lavandino non deve avere chiuso il tappo dello
scarico.
– Durante lo scarico controllare che l'acqua defluisce
rapidamente.
– L'estremità del raccordo di scarico non deve
essere immerso nell'acqua!
49
Posa del raccordo di scarico:
Scarico nel sifone
ã Avviso!
Possibili danni causa perdita di acqua!
Se il tubo di scarico, a causa dell'alta pressione
dell'acqua durante lo scarico, dovesse staccarsi,
potrebbe causare dei danni da allagamento.
Bloccare il punto di fissaggio con una fascetta stringi
tubo, Ø 24–40 mm (commercio specializzato).
Allacciamento
Raccordo di scarico a muro con manicotto in gomma
oppure libero scarico nel pozzetto
ã Avviso!
Possibili danni da perdita di acqua!
Se il raccordo di scarico a causa dell'alta pressione
dell'acqua, durante la fase di scarico, dovesse
staccarsi, la conseguente perdita di acqua può
causare danni.
Ancorare il raccordo flessibile di scarico per impedire
che si sganci.
Allacciamento
50
Livellamento
1. Allentare con la chiave il controdado in senso antiorario.
2. Controllare il livellamento della lavabiancheria con una livella
a bolla d’aria, se necessario correggerlo. Ruotando il piedino
si varia l’altezza dell'apparecchio.
²
²
Tutti i quattro piedini dell'apparecchio devono poggiare
saldamente sul pavimento.
La lavabiancheria non deve oscillare!
3. Serrare bene il controdado.
Questo permette di mantenere fermo il piedino evitando che
vari la sua altezza.
– I controdadi di tutti i quattro piedini dell'apparecchio devono
essere ben stretti!
– Forti rumori, vibrazioni e spostamenti incontrollati
dell’apparecchio, sono la conseguenza di un livellamento
non corretto!
51
Allacciamento elettrico
Sicurezza Elettrica
ã Avviso!
Pericolo di folgorazione!
In caso di contatto con componenti che sono sotto
tensione vi è il potenziale rischio di folgorazione.
– Estrarre la spina di alimentazione, non effettuare
trazione direttamente sul cavo.
– Inserire/estrarre la spina elettrica solo con le mani
asciutte!
– Non estrarla la spina dalla presa elettrica durante il
funzionamento della macchina.
– Collegare la lavabiancheria solo a corrente
alternata, utilizzando una presa dotata di
regolamentare connettore di messa a terra.
– Tensione di rete e l’indicazione della tensione di
esercizio, riportati sulla lavabiancheria nella
targhetta porta dati, devono coincidere.
– Sulla targhetta portadati sono indicati il valore di
allacciamento, nonché il necessario dispositivo
di sicurezza.
Accertarsi che:
– Spina di rete e presa elettrica siano compatibili.
– La sezione del cavo elettrico sia sufficiente.
– Il sistema di messa a terra sia installato a norma.
– Fare eseguire la sostituzione del cavo di
alimentazione (se necessario) solo da un
elettricista specializzato. Il cavo di alimentazione di
ricambio è in vendita presso il servizio assistenza
clienti.
– Non utilizzare spine/prese multiple e prolunghe.
– Se si utilizza un interruttore differenziale, usare solo
un tipo con questo simbolo z.
Solo questo simbolo garantisce l'osservanza delle
norme oggi in vigore.
– La spina di alimentazione deve essere sempre
raggiungibile!
52
La prima messa in funzione
²
²
²
Prima di lasciare la fabbrica, la lavabiancheria viene attentamente
testata. Per eliminare i residui di acqua del ciclo di prova,
eseguire il primo lavaggio con poco detersivo e senza la
biancheria.
La lavabiancheria deve essere installata e collegata con la dovuta
competenza secondo il capitolo Installazione ~ Pagina 51.
1. Controllare la macchina.
Non mettere mai in funzione una macchina danneggiata!
Informare il servizio assistenza clienti autorizzato. ~ Pagina 41
2. Rimuovere il film protettivo dal cruscotto comandi.
3. Inserire la spina di alimentazione.
4. Aprire il rubinetto dell'acqua.
5. Accendere l'apparecchio.
6. Chiudere l'oblò di carico. Non introdurre biancheria!
7. Selezionare il programma Cotone.
8. Regolare la temperatura a 90 °C.
9. Aprire il cassetto detersivo.
10. Introdurre ca. 1 litro d’acqua nello scomparto II.
11. Introdurre nello scomparto II il dosaggio di detersivo per
biancheria poco sporca, in conformità al grado di durezza
dell'acqua.
Non utilizzare detersivo concentrato o per capi delicati
(formazione di schiuma).
12. Chiudere il cassetto detersivo.
13. Selezionare Avvio/Aggiungi bucato Ü.
14. Alla fine del programma spegnere l'apparecchio.
Ora la lavabiancheria è pronta per essere utilizzata.
53
Trasporto, per es. in caso di trasloco
Lavori di preparazione
1. Chiudere il rubinetto dell'acqua.
2. Eliminare la pressione dal raccordo di carico acqua.
Manutenzione – Filtro nell'alimentazione dell'acqua
~ Pagina 36
3. Scaricare l'acqua residua saponata. Manutenzione –
La pompa di scarico acqua è otturata ~ Pagina 34
4. Disconnettere la lavabiancheria dalla rete elettrica.
5. Smontare i raccordi flessibili.
Applicare i blocchi da trasporto
1. Rimuovere le coperture e conservarli.
Se necessario usare un cacciavite.
2. Inserire tutte i 4 blocchi
²
54
Fissare il cavo di alimentazione sui fermi. Inserire e stringere
le viti.
Prima della messa in funzione:
– Rimuovere assolutamente i blocchi di trasporto!
~ Pagina 46
– Per impedire che al successivo lavaggio il detersivo si
depositi inutilizzato nel circuito di scarico: versare 1 litro di
acqua nello scomparto II e avviare il programma
Scarico acqua.
Indice
A
Aggiungere
Apertura d'emergenza, 37
la biancheria, 14, 19
Apparecchio dismesso, 7
Allacciamento all'acqua, 48
Applicare i blocchi
Allacciamento dell'acqua
da trasporto, 54
Alimentazione iddraulica, 48 Aqua-Sensor, 32
Allacciamento elettrico, 52
Avvertenze per la sicurezza, 5
Ammollo, 26
Avvio
Ammollo a fine
del programma, 17
lavaggio, 10, 17, 20, 28
C
Cambio
del programma, 19
Cassetto detersivo, 9
Centrifuga, 10, 16, 27
Conoscere l'apparecchio, 8
Consigli per risparmiare, 7
Controllo
antisbilanciamento, 32
Cruscotto comandi, 10
Cura, 33
Cura del corpo
apparecchio/Pannello
comandi, 33
del Cestello, 33
D
Dati tecnici, 43
Decalcificare, 33
Decolorare, 25
Display, 10
Dosaggio del detersivo, 32
Dotazione, 42
E
ecoWash ¦, 10, 16, 27
Estrarre la biancheria, 21
F
Fine del programma, 20
Fine fra, 10, 16, 27
G
Guasti, Che fare se?, 39
Guida rapida, 11
I
Illuminazione interna
del cestello, 14
Imballaggio, 7
Impostazioni 3 sec., 10, 30
Impostazioni
del programma, 15, 22, 27
Inamidare, 25
Indicazioni del display, 38
Installazione, 44
Interrompere
il programma, 19
Introdurre
la biancheria, 13, 15
55
L
Livellamento, 51
M
Manutenzione, 33
P
Pompa di scarico dell’acqua
è otturata, 34
Prelavaggio, 10, 17, 28
Pulizia
Cassetto detersivo, 34
del Filtro, 36
del Sifone, 35
Pulsante
Ammollo a fine
lavaggio, 10, 17, 28
Avvio/Aggiungi bucato, 10
Centrifuga, 10, 16, 27
ecoWash ¦, 10, 16, 27
Fine fra, 10, 16, 27
Prelavaggio, 10, 17, 28
stiroFacile, 10, 17, 28
Super
risciacquo, 10, 17, 28
Temp., 10, 27
Temperatura, 16
turboWash G , 10, 16, 27
R
Riconoscimento del carico, 32
Rimuovere i blocchi
di trasporto, 46
S
Selettore programmi, 10
Selezionare
il programma, 14
Sensore di carico/Indicatore
di carico, 32
Servizio assistenza clienti
autorizzato, 41
Sicurezza bambini, 18, 27
stiroFacile, 10, 17, 28
Suddividere
la biancheria, 12
Super risciacquo, 10, 17, 28
Svolgimento del
programma, 18
T
Tabella dei programmi, 22
Temp., 27
Temperatura, 10, 16
Tingere, 25
turboWash G , 10, 16, 27
Tutela dell'ambiente, 7
U
Uso corretto, 4
V
Valori di consumo, 29
56
Lunghezze di raccordi e del
cavo elettrico, 43
Garanzia Aqua-Stop
In aggiunta ai diritti previsti dalla garanzia convenzionale, derivanti dal
contratto di compravendita nei confronti del venditore, ed in aggiunta
alla nostra garanzia sull'apparecchio, forniamo indennizzo alle seguenti
condizioni:
1. Se un difetto del sistema Acqua-Stop dovesse causare danni da
perdite di acqua, indennizziamo i danni di utenti privati.
2. La garanzia riferita alla responsabilità civile ha validità per l'intera
durata della macchina.
3. Condizione per il diritto alla garanzia è che l'apparecchio con AcquaStop sia installato e collegato a regola d'arte secondo le nostre
istruzioni; questo comprende anche il montaggio a regola d'arte
della prolunga Acqua-Stop se disponibile (accessorio originale).
4. La nostra garanzia non si estende a raccordi di carico o parti di essi
difettosi prima del collegamento fra Acqua-Stop e rubinetto di carico
dell'acqua.
5. In generale durante il funzionamento non è necessario sorvegliare
gli apparecchi dotati di Acqua-Stop, tantomeno chiudere il rubinetto
dell'acqua.
6. Solo nel caso di un'assenza prolungata dalla propria abitazione, ad
es. in caso una vacanza di più settimane, suggeriamo di chiudere
il rubinetto dell'acqua.
Ordine di riparazione e consulenza in caso di guasti
I
800 - 018346
Linea verde
CH
0848 840 040
Trovate i dati di contatto di tutti i paesi nell’accluso elenco dei centri
di assistenza clienti.
Siemens-Electrogeräte GmbH
Carl-Wery-Str. 34, 81739 München
Germany
9000758703 (9206)
*9000758703*
Solo per apparecchi dotati di Acqua-Stop