Indice
PROIETTORE MULTIMEDIA
Istruzioni per la sicurezza
Prima dell’uso
Proiezione di un’immagine
Funzionamento
Manuale d’uso
Funzioni utili disponibili
durante una presentazione
Impostazione delle funzioni
dai menu
Installazione e manutenzione
Installazione
Collegamento a una rete
Manutenzione
Multiproiezione in rete
Panoramica sulla
multiproiezione in rete
Appendice
Altre informazioni
Funzionamento in ciascuna
modalità
Funzioni disponibili in tutte
le modalità
Indice analitico
ITA
Uso del manuale
Grazie per aver acquistato un proiettore Canon.
Il Proiettore multimediale WUX450/WX520/WUX400ST/WX450ST (di seguito
definito come “proiettore”) è un proiettore ad alte prestazioni in grado di
proiettare schermate ad alta risoluzione di computer e immagini digitali di
alta qualità su schermi di grandi dimensioni.
Il presente manuale
Il presente manuale è combinato con il manuale d’uso dei Proiettori multimediali
WUX450/WX520/WUX400ST/WX450ST. La sezione “Funzionamento” (P49)
descrive come utilizzare il proiettore. La sezione “Installazione e manutenzione”
(P125) descrive la configurazione iniziale e la manutenzione ordinaria. Per
istruzioni sul software per la proiezione mediante più proiettori collegati in una rete
locale, consultare la sezione “Multiproiezione in rete (NMPJ, Networked MultiProjection)” (P213). Leggere attentamente il manuale per utilizzare al meglio il
proprio proiettore. L’installazione del proiettore deve essere effettuata da un tecnico
qualificato, se possibile. Per ulteriori dettagli, rivolgersi al centro di assistenza
clienti Canon.
Se non diversamente indicato, le figure nel presente manuale mostrano i modelli
WUX450/WX520.
Simboli relativi all’utilizzo dei pulsanti
È possibile far funzionare il proiettore utilizzando sia i tasti sul telecomando che i
pulsanti sul lato del proiettore. Il telecomando consente di utilizzare tutte le
funzioni del proiettore.
In questo documento, l’uso dei tasti e dei pulsanti è illustrato nel modo seguente.
Utilizzo dei pulsanti
sul lato del proiettore
Funzionamento
mediante i tasti del
telecomando
Selezione della Proporzione schermo
Selezionare il formato corretto per lo schermo utilizzato.
1
Premere il tasto MENU per visualizzare la finestra del menu.
Telecomando
2
Proiettore
Premere i tasti [ ]/[ ] per selezionare la scheda [Impostz. di
installazione].
Telecomando
Proiettore
Indica i tasti o i pulsanti da premere
Simboli utilizzati nel manuale
I simboli utilizzati nel presente manuale hanno il significato specificato di
seguito.
Questo simbolo indica una precauzione o una limitazione relativa all’uso del
proiettore.
Indica informazioni supplementari da tenere presenti nell’uso.
2
Uso del manuale
Nota sul copyright
Tenere presente che l’ingrandimento o la riduzione delle dimensioni di
un’immagine per scopi commerciali o presentazioni pubbliche potrebbe violare
il copyright protetto dalla legge o i diritti del detentore del copyright sul
materiale originale.
Informazioni sui marchi
• Ethernet è un marchio registrato di Xerox Corporation.
• Microsoft, Windows, Windows XP, Windows Vista, Windows 7, Windows 8 e
Aero sono marchi o marchi registrati di Microsoft Corporation negli Stati Uniti
e/o in altre nazioni.
• Mac, Mac OS e Macintosh sono marchi di Apple Inc., registrati negli Stati
Uniti e/o in altre nazioni.
• HDMI, il logo HDMI e High-Definition Multimedia Interface sono marchi o
marchi registrati di HDMI Licensing, LLC.
• PJLink è un marchio registrato, o è stata effettuata una richiesta di
registrazione del marchio in Giappone, negli Stati Uniti e/o in altre nazioni o
aree geografiche.
• AMX è un marchio di AMX Corporation.
• Crestron®, Crestron RoomView® e Crestron Connected™ sono marchi
registrati di Crestron Electronics, Inc.
3
Caratteristiche principali del proiettore
Spazio minimo necessario per l’installazione
Il corpo compatto, che misura 337 x 134 x 370 mm (L x A x P) (WUX450/WX520) o
337 x 134 x 415 mm (L x A x P) (WUX400ST/WX450ST) può venire installato con
requisiti di spazio minimi. (P308)
Proiezione LCOS ad alta risoluzione
Proiezione nelle risoluzioni 1920x1200 (WUXGA) per il modello WUX450/
WUX400ST o 1440x900 (WXGA+) per il modello WX520/WX450ST, grazie a
pannelli a cristalli liquidi riflettenti ad alta risoluzione (LCOS).
Visualizzazione con schermo diviso
Proiezione affiancata di due immagini in ingresso da apparecchi collegati al
proiettore. (P81)
Spostamento dell’obiettivo, zoom e messa a fuoco
manuali
È possibile regolare manualmente la posizione dell’immagine (P58, P136) e la
messa a fuoco (P59), a seconda delle esigenze.
Regolazione dello zoom per l’adattamento alle
dimensioni dello schermo
È possibile regolare le dimensioni dell’immagine proiettata utilizzando lo zoom
ottico (P57) sui modelli WUX450/WX520 e lo zoom elettronico (P151) sui modelli
WUX400ST/WX450ST.
Proiezione a distanza ravvicinata su grandi schermi
(WUX400ST/WX450ST)
È supportata la proiezione a distanza ravvicinata su schermi di ampie dimensioni,
ad esempio la proiezione su schermi da 100 pollici da una distanza di circa 1,2
metri.
Visualizzatore file su USB
Possibilità di proiettare immagini JPEG archiviate su una memoria flash USB. (P79)
Fusione bordi
Fusione dei bordi sovrapposti delle immagini provenienti da più proiettori, per
rendere l’immagine complessiva più omogenea. (P162)
Visualizzazione di uno schema di prova
Possibilità di proiettare una serie di schemi di prova, senza ricevere in ingresso
alcuna immagine. (P161)
Multiproiezione in rete (NMPJ, Networked MultiProjection)
Possibilità di proiettare immagini da più computer attraverso una connessione di
rete. (P213)
4
Guida rapida di riferimento
La presente Guida rapida di riferimento aiuta a trovare funzioni che consentono di
utilizzare al meglio il proiettore, e che sono utili nel produrre una presentazione
interessante, e così via.
Regolazione del volume (P77)
Collegamento del proiettore
Silenziamento dell’audio (P77)
Collegamento al computer (P139 - P141)
Zoom di un’immagine (P78)
Collegamento del proiettore a un
apparecchio AV (P142 - P144)
Proiezione di immagini presenti su
un’unità flash USB (P79 - P80)
Proiezione di un’immagine
Modifica del canale del telecomando
(P115)
Avvio della proiezione (P52)
Selezione del segnale in ingresso (P53 P54)
Reimpostazione delle impostazioni
del proiettore
Proiezione di immagini da due sorgenti
contemporaneamente (P81)
Cancellazione della password (P118)
Inizializzazione delle impostazioni di rete
(P179)
Regolazione dell’immagine
Regolazione delle dimensioni
dell’immagine e della messa a fuoco
(P57 - P59)
Ripristino delle impostazioni di menu
predefinite (P123)
Regolazione della distorsione a trapezio
(P68)
Funzioni varie
Regolazione del formato (proporzione)
dello schermo (P60 - P67)
Uso dello spegnimento automatico
(P112)
Eliminazione degli sfarfallii dallo schermo
di un computer o regolazione dello
spostamento della posizione (P90, P91)
Accensione del proiettore attraverso il
collegamento del cavo di alimentazione
(P112)
Disattivazione del segnale acustico
durante il funzionamento (P113)
Regolazione dei colori e della
qualità dell’immagine
Disattivazione dei pulsanti (P114)
Come nascondere i messaggi della
guida (P157)
Proiezione di un’immagine su una
lavagna verde (P156)
Impostazione di una password (P118)
Selezione di una modalità immagine
adatta all’immagine proiettata (P98)
Riduzione della luminosità della
lampada (P108)
Regolazioni fini dei colori (P102)
Visualizzazione dello schema di prova
(P161)
Rimozione del rumore (P104)
Selezione del terminale di ingresso
audio (P155)
Produzione di una presentazione
Combinazione delle immagini da più
proiettori (P162 - P169)
Oscuramento temporaneo di
un’immagine (P76)
Invio delle immagini su una rete (P216)
Fermo immagine (P76)
5
Indice
Uso del manuale ..................................................................................... 2
Caratteristiche principali del proiettore................................................ 4
Guida rapida di riferimento .................................................................... 5
Istruzioni per la sicurezza .................................................................... 16
Precauzioni di sicurezza...........................................................................................17
AVVERTENZA SULL’INSTALLAZIONE A SOFFITTO .............................................17
■ LEGGERE E CONSERVARE QUESTO MANUALE D’USO PER L’UTILIZZO IN
FUTURO. ................................................................................................................18
REQUISITI DEL CAVO DI ALIMENTAZIONE A CA..................................................20
Precauzioni per l’uso ................................................................................................22
Precauzioni per l’installazione.................................................................................23
Precauzioni sulla lampada .......................................................................................25
Precauzioni per le batterie del telecomando ..........................................................27
Per un uso sicuro.................................................................................. 28
Prima dell’uso ..................................................................................31
Accessori in dotazione......................................................................... 32
■ Montaggio del copriobiettivo (WUX450/WX520).................................................33
Preparazione del telecomando ............................................................ 34
■ Installazione delle batterie del telecomando .......................................................34
■ Raggio d’azione del telecomando .......................................................................35
■ Uso di un telecomando cablato opzionale (RS-RC05)........................................36
Nomi delle parti ..................................................................................... 37
Proiettore (WUX450/WX520).....................................................................................37
■ Vista anteriore .....................................................................................................37
■ Vista posteriore ...................................................................................................37
■ Vista inferiore ......................................................................................................37
Proiettore (WUX400ST/WX450ST) ...........................................................................38
■ Vista anteriore .....................................................................................................38
■ Vista posteriore ...................................................................................................38
■ Vista inferiore ......................................................................................................38
Telecomando .............................................................................................................40
Controlli laterali.........................................................................................................42
Indicatori LED............................................................................................................42
■ Indicazioni visualizzate dagli indicatori LED........................................................43
Terminale di ingresso ...............................................................................................44
Controlli di spostamento dell’obiettivo...................................................................45
Obiettivo di proiezione .............................................................................................45
Open Source Software ......................................................................... 46
■ Software in base alle licenze GPL ed LGPL .......................................................46
■ Software in base alla GNU General Public License Version 2............................46
6
Indice
Funzionamento ...........................................................49
Punto 1 Accendere il proiettore........................................................... 52
Punto 2 Selezionare un segnale in ingresso...................................... 53
Tipi di segnali in ingresso ........................................................................................53
Selezione di un segnale in ingresso .......................................................................54
Punto 3 Regolare l’immagine............................................................... 55
Impostazione della risoluzione dello schermo del computer ...............................55
■ Windows 8...........................................................................................................55
■ Windows 7...........................................................................................................55
■ Windows Vista.....................................................................................................56
■ Windows XP........................................................................................................56
■ Mac OS X............................................................................................................56
Regolazione automatica del PC...............................................................................57
■ Esecuzione della funzione “PC automatico” .......................................................57
Regolazione delle dimensioni dell’immagine (WUX450/WX520) ..........................57
Regolazione della posizione dell’immagine ...........................................................58
■ WUX450/WX520 .................................................................................................58
■ WUX400ST/WX450ST........................................................................................59
Regolazione della messa a fuoco............................................................................59
Punto 4 Selezione di un formato dello schermo (Proporzione
schermo) corrispondente allo schermo ............................................. 60
Selezione della Proporzione schermo ....................................................................60
Spostamento dell’immagine con Spost. immag. d. 16:9 .......................................63
Spostamento dell’immagine con Spost. immag. d. 4:3 .........................................64
Reimpostazione dello spostamento dell’immagine...............................................65
Selezione della proporzione.....................................................................................66
Tipi di formati ............................................................................................................66
Selezione di un formato (proporzione) dello schermo ..........................................67
Punto 5 Correggere la distorsione dell’immagine ............................. 68
Regolazione della distorsione a trapezio................................................................68
■ Correzione della distorsione a trapezio orizzontale/verticale ..............................68
■ Regolazione angoli..............................................................................................69
■ Ripristino della regolazione del trapezio .............................................................70
Punto 6 Selezione della qualità dell’immagine
(Modalità immagine) ............................................................................. 71
Modalità immagine....................................................................................................71
■ Selezione di una modalità immagine ..................................................................72
Punto 7 Eseguire le impostazioni di risparmio dell’energia ............. 73
7
Indice
Proiezione di un’immagine .............................................................51
Indice
Punto 8 Spegnere il proiettore............................................................. 74
Funzioni utili disponibili durante una presentazione...................75
Funzioni utili per le presentazioni ....................................................... 76
Oscuramento temporaneo di un’immagine ............................................................76
Fermo immagine .......................................................................................................76
Regolazione del volume ...........................................................................................77
Silenziamento dell’audio ..........................................................................................77
Zoom di un’immagine ...............................................................................................78
Proiezione di immagini presenti su un’unità flash USB.................... 79
Visualizzazione con schermo diviso................................................... 81
Impostazione delle funzioni dai menu ...........................................83
Uso dei menu ........................................................................................ 84
Configurazione del menu .........................................................................................84
Funzionamento di base del menu ...........................................................................85
Impostazione dello stato della visualizzazione (Impostazione di
ingresso)................................................................................................ 87
Selezione della proporzione.....................................................................................87
Configurazione utilizzando la funzione “PC automatico”.....................................88
Selezione di un segnale in ingresso .......................................................................89
Regolazione del segnale in ingresso (Punti totali) ................................................89
Regolazione del segnale in ingresso (Tracking) ....................................................90
Regolazione del segnale in ingresso (Posizione orizzontale) ..............................90
Regolazione del segnale in ingresso (Posizione verticale) ..................................91
Regolazione del segnale in ingresso (Pixel orizzontali)........................................91
Regolazione del segnale in ingresso (Pixel verticali)............................................92
Regolazione del livello del segnale HDMI in ingresso...........................................92
Impostazione del formato colore HDMI...................................................................93
Specificazione della sovrascansione HDMI............................................................93
Specificazione dell’elaborazione progressiva........................................................94
Specificazione dell’intervallo per le presentazioni ................................................95
Specificazione della visualizzazione con schermo diviso ....................................95
Regolazione della qualità dell’immagine
(Regolazione immagine)....................................................................... 97
Specificazione della priorità delle immagini nella modalità con schermo
diviso..........................................................................................................................97
Specificazione della modalità immagine ................................................................98
8
Indice
Creazione/salvataggio di un profilo utente.............................................................99
Regolazione della luminosità.................................................................................100
Regolazione della nitidezza....................................................................................101
Correzione della gamma.........................................................................................101
Regolazione dei colori ............................................................................................102
Regolazione in base alla luce ambiente (Luce ambiente) ...................................103
Riduzione del rumore delle immagini (Riduzione rumore) .................................104
Regolazione della gamma dinamica......................................................................104
Correzione del colore memorizzato ......................................................................105
Regolazione fine dei colori (Regolazione colore 6 assi) .....................................105
Regolazione fine della gamma...............................................................................106
Controllo del contrasto (Diaframma).....................................................................107
Specificazione della modalità della lampada .......................................................108
Ripristino delle impostazioni di regolazione dell’immagine ...............................108
Personalizzazione del funzionamento del sistema
(Impost. sistema) ................................................................................ 109
Registrazione di loghi degli utenti.........................................................................109
Posizionamento dei loghi degli utenti...................................................................110
Nessun segnale.......................................................................................................110
Schermo disattivo ...................................................................................................111
Selezione di un logo all’accensione......................................................................111
Specificazione dello spegnimento automatico ....................................................112
Specificazione dell’accensione diretta .................................................................112
Specificazione del silenziamento o dei segnali acustici delle operazioni.........113
Specificazione del funzionamento della ripetizione tasti....................................113
Blocco dei pulsanti del proiettore o dei tasti del telecomando ..........................114
Assegnazione di un canale per il telecomando ...................................................115
Riduzione sfocatura movimento............................................................................116
Specificazione dell’ingresso HDMI........................................................................116
Selezione della lingua delle indicazioni visualizzate ...........................................117
Richiesta di una password per il funzionamento.................................................118
Impostazione di una password..............................................................................119
Ripristino delle impostazioni originali della gamma ...........................................119
Azzeramento del contatore della lampada ...........................................................120
■ Informazioni sulla visualizzazione del contatore lampada ................................121
Azzeramento del contatore del filtro dell’aria ......................................................122
Aggiornamento del firmware .................................................................................122
9
Indice
Regolazione del contrasto .....................................................................................100
Indice
Ripristino alle impostazioni predefinite ................................................................123
Controllo delle informazioni del proiettore ...................................... 124
Installazione e manutenzione ..................................125
Installazione ...................................................................................127
Prima dell’installazione ...................................................................... 128
Precauzioni per il trasporto o la spedizione del proiettore.................................128
Precauzioni per l’installazione...............................................................................128
■ Quando si utilizza l’apparecchio montato a soffitto ...........................................130
■ Installare l’apparecchio nella direzione corretta ................................................131
Procedura di installazione ................................................................. 132
Configurazione del proiettore ................................................................................132
■ Posizionare il proiettore di fronte allo schermo .................................................132
■ Installazione sul pavimento ...............................................................................132
■ Installazione con inclinazione verso l’alto .........................................................133
■ Proiezione da superfici elevate .........................................................................133
■ Montaggio a soffitto o retroproiezione...............................................................134
Rapporto tra dimensioni dell’immagine e distanza di proiezione ......................135
■ Funzione di spostamento dell’obiettivo .............................................................136
■ Entità dello spostamento dell’obiettivo ..............................................................136
Procedura di collegamento................................................................ 138
Apparecchi collegabili e terminali di ingresso.....................................................138
Collegamento a un computer.................................................................................139
■ Collegamento al Terminale di uscita per monitor RGB
(collegamento analogico)......................................................................................139
■ Collegamento al terminale di uscita per monitor DVI (collegamento digitale)...140
■ Collegamento con un cavo HDMI (tipo di segnale in ingresso: [HDMI]) ...........141
■ Invio in uscita dell’audio a dei diffusori..............................................................141
Collegamento a un apparecchi AV ........................................................................142
■ Collegamento al terminale di uscita video digitale (collegamento digitale) .......142
■ Collegamento al terminale di uscita video analogico
(collegamento analogico)......................................................................................143
■ Invio in uscita dell’audio a dei diffusori..............................................................144
Collegamento del proiettore alla rete elettrica .....................................................145
Avvio della proiezione ........................................................................ 146
Avvio e arresto della proiezione ............................................................................146
■ Avvio della proiezione .......................................................................................146
■ Arresto della proiezione ....................................................................................146
■ Quando viene visualizzata la schermata di selezione della lingua ...................146
■ Quando viene visualizzata la schermata di immissione della password...........147
■ Quando viene visualizzato “Nessun segnale” ...................................................147
■ Quando non viene visualizzata la schermata del computer portatile ................147
■ Regolazione dell’immagine ...............................................................................147
10
Indice
Modifica del segnale in uscita per lo schermo di un computer portatile ..........147
■ Attivazione dell’uscita per monitor esterno........................................................148
Blocco delle impostazioni di installazione ...........................................................149
Capovolgimento della visualizzazione dell’immagine.........................................149
Specificazione della proporzione schermo ..........................................................150
Regolazione delle dimensioni delle immagini proiettate
(WUX400ST/WX450ST) ...........................................................................................151
Specificazione della correzione della distorsione a trapezio .............................152
Specificazione dello spostamento dell’immagine digitale..................................153
Specificazione dello spostamento dell’immagine micro-digitale.......................153
Regolazione della registrazione immagine...........................................................154
Specificazione della modalità della ventola .........................................................154
Specificazione della proiezione verticale .............................................................155
Selezione del terminale di ingresso audio............................................................155
Regolazione dei colori per adattare il colore dello schermo ..............................156
Specificazione di una posizione del menu ...........................................................157
Come mostrare/nascondere la schermata Guida ................................................157
Come mostrare/nascondere lo stato dell’ingresso..............................................158
Come mostrare/nascondere gli avvertimenti di surriscaldamento ....................158
Specificazione del tempo di visualizzazione del menu .......................................159
Come mostrare/nascondere gli avvertimenti di sostituzione della lampada ....160
Come mostrare/nascondere gli avvertimenti di pulizia del filtro........................160
Come mostrare/nascondere l’ID schermo diviso.................................................161
Come mostrare/nascondere lo schema di prova .................................................161
Proiezione simultanea da proiettori multipli (Fusione bordi) .............................162
■ Istruzioni di base ...............................................................................................162
■ Istruzioni avanzate: regolazione livello del nero................................................165
■ Istruzioni avanzate: aree di sovrapposizione più uniformi.................................167
Collegamento a una rete ...............................................................171
Panoramica del collegamento a una rete ......................................... 172
Metodi di connessione ...........................................................................................172
Completamento delle impostazioni del proiettore........................... 173
Blocco/sblocco delle impostazioni della rete.......................................................173
Attivazione/disattivazione della password di rete ...............................................174
Registrazione di una password di rete .................................................................175
Attivazione/disattivazione delle funzioni di una rete cablata..............................175
Specificazione del consumo di corrente in standby ...........................................176
11
Indice
Impostazioni di menu relative all’installazione ................................ 149
Indice
Visualizzazione dell’indirizzo IP.............................................................................176
Visualizzazione dell’indirizzo del gateway............................................................177
Visualizzazione dell’indirizzo MAC........................................................................177
Attivazione/disattivazione del DHCP.....................................................................178
Specificazione delle impostazioni TCP/IP ............................................................178
Inizializzazione delle impostazioni di rete ............................................................179
Specificazione delle impostazioni PJLink ............................................................179
Specificazione dell’utilizzo della funzione AMX Device Discovery ....................180
Specificazione dell’utilizzo della funzione Crestron RoomView ........................181
Completamento delle impostazioni del computer ........................... 182
Specificazione di un indirizzo IP............................................................................182
■ Windows 7.........................................................................................................182
■ Windows Vista...................................................................................................183
■ Windows XP......................................................................................................184
■ Mac OS X..........................................................................................................184
■ Reimpostazione dell’indirizzo IP del computer..................................................185
Impostazione della rete ..........................................................................................185
■ Visualizzazione della schermata di configurazione della rete ...........................185
■ Impostazione rete..............................................................................................187
■ E-mail di notifica degli errori..............................................................................198
Controllo attraverso la schermata web.................................................................200
Manutenzione.................................................................................203
Pulizia del proiettore........................................................................... 204
Pulizia e sostituzione del filtro dell’aria............................................ 205
Sostituzione del filtro dell’aria ...............................................................................205
Pulizia del filtro dell’aria .........................................................................................206
Sostituzione della lampada................................................................ 207
Sostituzione lampada .............................................................................................208
Sostituzione della lampada ....................................................................................209
■ Qualora il coperchio della lampada si stacchi ...................................................211
Multiproiezione in rete (NMPJ, Networked MultiProjection) .................................................................213
Panoramica sulla multiproiezione in rete....................................215
Introduzione alla multiproiezione in rete (NMPJ, Networked MultiProjection) ........................................................................................... 216
■ Proiezione su una rete ......................................................................................216
■ Proiezione con schermo diviso di immagini multiple.........................................216
■ Proiezione di un’immagine da più proiettori contemporaneamente ..................216
12
Indice
■ Selezione del monitor di proiezione ..................................................................217
Requisiti di sistema ................................................................................................218
Installazione.............................................................................................................219
Disinstallazione................................................................................... 221
Dall’avvio alla chiusura ...................................................................... 223
■ Sessioni di proiezione .......................................................................................227
Funzionamento in ciascuna modalità..........................................229
Uso del proiettore in Modalità diretta (Direct Mode) ....................... 230
Procedura ................................................................................................................230
Finestra [Direct Mode] ............................................................................................232
Uso del proiettore in Modalità riunione (Meeting Mode)................. 234
Creazione di una sessione .....................................................................................234
Partecipazione a una sessione ..............................................................................240
Finestra [Meeting Mode].........................................................................................242
Uso del proiettore in Modalità classe (Classroom Mode) ............... 244
Conduzione di una nuova sessione ......................................................................244
Aggiunta a una sessione esistente .......................................................................250
Finestra [Classroom Mode] (avvio di una sessione) ...........................................253
Finestra [Classroom Mode] (aggiunta a una sessione).......................................255
Uso del proiettore in Modalità broadcast (Broadcast Mode).......... 257
Procedura ................................................................................................................257
Finestra [Broadcast Mode].....................................................................................260
Funzioni disponibili in tutte le modalità ......................................263
Uso del menu di selezione della sessione ....................................... 264
Menu di selezione della sessione..........................................................................264
Come trovare le sessioni........................................................................................265
Uso del menu di selezione del proiettore ......................................... 266
Menu di selezione del proiettore ...........................................................................266
■ Come trovare i proiettori....................................................................................268
■ Selezione di proiettori protetti da password ......................................................269
■ Uso della funzione dei preferiti..........................................................................270
■ Riordino dell’elenco dei proiettori ......................................................................271
■ Accensione dei proiettori...................................................................................271
Uso delle funzioni di disposizione .................................................... 272
■ Commutazione dei proiettori utilizzati per la disposizione.................................272
■ Controllo di tutti i proiettori contemporaneamente ............................................272
■ Proiezione da proiettori multipli (multiproiezione) .............................................273
13
Indice
Installazione ........................................................................................ 218
Indice
■ Commutazione tra monitor principale e secondario..........................................274
■ Ingrandimento temporaneo delle immagini .......................................................274
■ Informazioni sulla sessione di proiezione..........................................................275
■ Disattivazione completa della proiezione (blanking) .........................................275
■ Disattivazione della proiezione dal proprio computer........................................277
■ Controllo dei computer che si aggiungono alle sessioni o le abbandonano .....278
Completamento delle impostazioni di proiezione delle
applicazioni ......................................................................................... 280
Riduzione delle finestre a un formato compatto.............................. 282
Suggerimenti per migliorare la proiezione in rete ........................... 283
■ Evitare di superare i limiti di connessione .........................................................283
■ Funzionamento se i dispositivi vengono scollegati ...........................................283
■ Qualora non si riesca a rilevare i proiettori........................................................283
Limitazioni ........................................................................................... 284
■ Connessioni del router ......................................................................................284
■ Proiezione della finestra di dialogo Sicurezza...................................................284
■ Software di cattura dello schermo.....................................................................284
■ Cursori animati ..................................................................................................284
■ Cursori alternativi ..............................................................................................284
■ Limitazioni della proiezione ...............................................................................284
■ Larghezza di banda di rete................................................................................284
■ Proiezione attraverso firewall ............................................................................284
■ Visualizzazione delle applicazioni .....................................................................284
Appendice .................................................................285
Appendice ......................................................................................287
Risoluzione dei problemi ................................................................... 288
Significati degli indicatori LED ..............................................................................288
Problemi e soluzioni ...............................................................................................289
■ Non si riesce ad accendere il proiettore............................................................289
■ Non si riesce a proiettare un’immagine dal proiettore.......................................290
■ Audio assente ...................................................................................................291
■ L’immagine proiettata è sfocata ........................................................................292
■ Non si riesce a proiettare le immagini correttamente........................................293
■ Il proiettore si spegne........................................................................................293
■ Non si riesce a far funzionare il telecomando ...................................................294
■ Non si riesce a controllare la multiproiezione in rete.........................................294
Relazione tra Proporzione e Proporzione schermo......................... 295
■ Quando l’immagine viene proiettata su uno schermo 16:10 .............................295
■ Quando l’immagine viene proiettata su uno schermo 16:9 ...............................296
■ Quando l’immagine viene proiettata su uno schermo 4:3 .................................296
■ Quando si intende proiettare un’immagine su uno schermo 16:10 nel formato
dell’apparecchio collegato ....................................................................................297
14
Indice
Schemi di prova visualizzati .............................................................. 299
Tipi di segnale supportati .................................................................. 300
Caratteristiche tecniche del prodotto ............................................... 303
■ Proiettore...........................................................................................................303
■ Telecomando ....................................................................................................307
■ Vista esterna .....................................................................................................308
■ Terminale PC analogico 2/COMPONENT ........................................................309
■ Porta di servizio (CONTROL)............................................................................309
Indice analitico .................................................................................... 312
Componenti opzionali ........................................................................ 315
Configurazione del menu ................................................................... 316
15
Indice
■ Quando si intende proiettare un’immagine su uno schermo 16:9 nel formato
dell’apparecchio collegato ....................................................................................297
■ Quando si intende proiettare un’immagine su uno schermo 4:3 nel formato
dell’apparecchio collegato ....................................................................................298
Istruzioni per la sicurezza
Prima di installare e far funzionare il proiettore, leggere attentamente il presente
manuale.
Questo proiettore è dotato di molte caratteristiche e funzioni utili. L’uso corretto del
proiettore consente di gestire tali funzioni e di mantenerlo in condizioni ottimali per
molti anni a venire.
Un uso improprio può provocare non solo una riduzione della vita utile del prodotto,
ma anche malfunzionamenti, pericoli di incendi o altri incidenti.
Qualora il proiettore non sembri funzionare correttamente, rileggere questo
manuale, controllare le operazioni e le connessioni via cavo utilizzate e cercare le
soluzioni nella sezione “Risoluzione dei problemi” alla fine del presente manuale.
Qualora il problema persista, contattare il centro di assistenza clienti Canon.
ATTENZIONE
RISCHIO DI SCOSSE ELETTRICHE
NON APRIRE
ATTENZIONE:PER RIDURRE IL RISCHIO DI SCOSSE ELETTRICHE, NON
RIMUOVERE IL COPERCHIO (O LA PARTE POSTERIORE).
ALL’INTERNO NON SONO PRESENTI PARTI CHE
NECESSITINO DI MANUTENZIONE DA PARTE DELL’UTENTE,
ECCETTUATA LA SOSTITUZIONE DELLA LAMPADA.
AFFIDARE LA MANUTENZIONE A PERSONALE DI
ASSISTENZA QUALIFICATO.
QUESTO SIMBOLO INDICA CHE ALL’INTERNO DELL’UNITÀ È
PRESENTE UNA TENSIONE PERICOLOSA, CHE COSTITUISCE
UN RISCHIO DI SCOSSA ELETTRICA.
QUESTO SIMBOLO INDICA CHE NEL MANUALE D’USO SONO
PRESENTI ISTRUZIONI IMPORTANTI PER L’USO E LA
MANUTENZIONE DELL’APPARECCHIO.
ATTENZIONE
Prodotto non adatto all’uso in una sala computer, come stabilito nello Standard
per la protezione delle apparecchiature elettroniche per computer/elaborazione
dati, ANSI/NFPA 75.
16
Istruzioni per la sicurezza
Precauzioni di sicurezza
• L’obiettivo di proiezione di questo proiettore emette una luce intensa. Non fissare
direttamente l’obiettivo; in caso contrario, si potrebbero provocare danni alla
vista. Fare particolarmente attenzione onde evitare che i bambini fissino
direttamente il raggio luminoso.
• Installare il proiettore in posizione corretta. In caso contrario, si corre il rischio di
incendi.
• Per consentire la corretta circolazione dell’aria e il raffreddamento dell’unità è
necessario lasciare spazio libero sufficiente sui lati superiore, posteriore, sinistro
e destro del proiettore. Gli schemi mostrati nel presente manuale indicano lo
spazio minimo richiesto. Qualora il proiettore debba essere inserito in un vano o
uno spazio chiuso simile, occorre mantenere tali distanze minime.
LATI SIN./DES. E SUPERIORE
LATO POSTERIORE
50 cm
50 cm
50 cm
50 cm
• Non coprire le feritoie di ventilazione situate sul proiettore. L’accumulo di calore
può ridurre la vita utile del proiettore e può anche essere pericoloso.
• Se si prevede di non utilizzare il proiettore per un periodo di tempo prolungato,
scollegare la spina del proiettore dalla presa elettrica a muro.
• Non proiettare la stessa immagine per un periodo di tempo prolungato.
In caso contrario, un’immagine residua potrebbe persistere sui pannelli LCD a
causa delle caratteristiche dei pannelli del proiettore.
AVVERTENZA SULL’INSTALLAZIONE A
SOFFITTO
In caso di installazione a soffitto, pulire le aperture di aspirazione dell’aria e la parte
superiore del proiettore periodicamente con un aspirapolvere. Qualora il proiettore
non venga pulito per un periodo di tempo prolungato, la polvere potrebbe intasare
le ventole di raffreddamento e provocare un guasto o altri incidenti gravi.
PER EVITARE RISCHI DI GUASTI O INCIDENTI GRAVI, NON INSTALLARE IL
PROIETTORE IN AMBIENTI UMIDI O SATURI DI GRASSI O FUMI, AD
ESEMPIO IN UNA CUCINA. QUALORA IL PROIETTORE ENTRI A CONTATTO
CON OLIO O PRODOTTI CHIMICI, POTREBBE DETERIORARSI.
17
Istruzioni per la sicurezza
AVVERTENZA:
• QUESTO APPARECCHIO DEVE ESSERE DOTATO DI MESSA A TERRA.
• PER RIDURRE IL RISCHIO DI INCENDIO O SCOSSE ELETTRICHE, NON
ESPORRE IL PRESENTE APPARECCHIO A PIOGGIA O UMIDITÀ.
Istruzioni per la sicurezza
■ LEGGERE E CONSERVARE QUESTO MANUALE D’USO
PER L’UTILIZZO IN FUTURO.
Prima di utilizzare il prodotto, è necessario leggere tutte le istruzioni di sicurezza e
di funzionamento.
Leggere attentamente tutte le istruzioni riportate di seguito e conservarle per
l’utilizzo in un secondo momento. Prima di pulire il proiettore, scollegare la spina
dalla fonte di alimentazione CA. Non utilizzare detergenti liquidi o spray sul
proiettore. Per la pulizia, utilizzare un panno umido.
Seguire tutte le avvertenze e le istruzioni indicate sul proiettore.
Per una maggiore protezione del proiettore durante i temporali, o qualora
quest’ultimo venga lasciato incustodito o inutilizzato per un periodo di tempo
prolungato, scollegare il proiettore dalla presa elettrica a muro. Questo evita
possibili danni derivanti da fulmini o sovracorrenti momentanee.
Non esporre questa unità alla pioggia né utilizzarla vicino all’acqua (per esempio, in
un piano interrato umido, vicino a una piscina, ecc.).
Per non causare danni all’apparecchio non utilizzare accessori che non siano
raccomandati dal fabbricante.
Non posizionare il proiettore su carrelli, cavalletti o piani non stabili. Il proiettore
potrebbe cadere, causando gravi lesioni a bambini o adulti e danneggiarsi
seriamente. Utilizzare solo carrelli o cavalletti raccomandati dal fabbricante o
venduti con il proiettore stesso. I montaggi a parete o su scaffale devono essere
eseguiti attenendosi alle istruzioni del fabbricante e utilizzando un kit di montaggio
approvato dal fabbricante.
Qualsiasi spostamento dell’apparecchio su un carrello deve essere
effettuato con la massima cura.
Arresti repentini, spinte eccessive e superfici irregolari potrebbero
far ribaltare il proiettore e il carrello.
18
Istruzioni per la sicurezza
Solo per Unione Europea e SEE (Norvegia, Islanda e Liechtenstein)
Le fessure e le aperture nella parte posteriore e frontale dell’apparecchio servono
per la ventilazione, necessaria per il buon funzionamento del proiettore e per
proteggerlo dai rischi derivati dal surriscaldamento.
Le aperture non devono mai essere coperte con panni o altro e per non ostruire
l’apertura del fondo evitare di porre il proiettore su letti, divani, tappeti o altre
superfici simili. Non posizionare il proiettore accanto a caloriferi o altre fonti di
calore.
Questo proiettore non deve essere installato in un posto incassato quale un mobile
libreria, a meno che ci siano delle appropriate aperture di ventilazione.
Non introdurre oggetti di alcun tipo nelle fessure del proiettore perché potrebbero
venire a contatto con parti sotto tensione pericolose o provocare corto circuiti con il
rischio di incendi o scosse elettriche. Non versare liquidi di alcun tipo sul proiettore.
19
Istruzioni per la sicurezza
Questi simboli indicano che il prodotto non può essere smaltito con i
rifiuti domestici, ai sensi della Direttiva RAEE (2012/19/UE), della
Direttiva sulle Batterie (2006/66/CE) e/o delle leggi nazionali che
attuano tali Direttive.
Se sotto il simbolo indicato sopra è riportato un simbolo chimico, in
osservanza della Direttiva sulle batterie, tale simbolo indica la
presenza di un metallo pesante (Hg = Mercurio, Cd = Cadmio, Pb =
Piombo) nella batteria o nell’accumulatore con un livello di
concentrazione superiore a una soglia applicabile specificata nella
Direttiva sulle batterie.
Il prodotto deve essere conferito a un punto di raccolta designato,
ad esempio il rivenditore in caso di acquisto di un nuovo prodotto
simile oppure un centro di raccolta autorizzato per il riciclaggio di
rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) nonché di
batterie e accumulatori. Un trattamento improprio di questo tipo di
rifiuti può avere conseguenze negative sull’ambiente e sulla salute
umana a causa delle sostanze potenzialmente nocive solitamente
contenute in tali rifiuti.
La collaborazione dell’utente per il corretto smaltimento di questo
prodotto contribuirà a un utilizzo efficace delle risorse naturali ed
eviterà di incorrere in sanzioni amministrative ai sensi dell’art. 255 e
successivi del Decreto Legislativo n. 152/06.
Per ulteriori informazioni sul riciclaggio di questo prodotto,
contattare le autorità locali, l’ente responsabile della raccolta dei
rifiuti, un rivenditore autorizzato o il servizio di raccolta dei rifiuti
domestici, oppure visitare il sito
www.canon-europe.com/weee, o www.canon-europe.com/battery.
Istruzioni per la sicurezza
Non installare il proiettore in prossimità dei condotti di ventilazione di un impianto di
climatizzazione.
Il proiettore deve essere alimentato esclusivamente con corrente alla tensione
indicata sull’apposita targhetta. In caso di dubbi sul tipo di alimentazione, rivolgersi
al centro di assistenza clienti Canon o la società elettrica locale.
Per evitare il rischio di incendi o scosse elettriche non sovraccaricare le prese a
muro o i cavi di prolunga. Non appoggiare oggetti sul cavo di alimentazione. Non
posizionare il proiettore in modo che il cavo sia sottoposto al calpestio delle
persone presenti.
Non tentare di riparare il proiettore da soli, perché aprendo o rimuovendo le
coperture ci si espone all’alto voltaggio o ad altri rischi. Per tutti gli interventi far
riferimento al personale di assistenza qualificato.
Disconnettere il cavo di alimentazione del proiettore dalla presa a muro e far
riferimento al personale di assistenza qualificato quando si verificano le seguenti
condizioni:
a. Quando il cavo di alimentazione o la spina sono danneggiati o usurati.
b. Quando acqua o altri liquidi sono penetrati nel proiettore.
c. Quando il proiettore è stato esposto a pioggia o umidità.
d. Quando il proiettore non funziona normalmente pur attenendosi alle istruzioni di
funzionamento. Regolare solo i comandi descritti nelle istruzioni di
funzionamento, poiché la regolazione impropria di altri comandi potrebbe
causare danni e spesso rendere più laboriosi gli interventi dei tecnici qualificati
per il ripristino del funzionamento regolare del proiettore.
e. Quando il proiettore è caduto e l’involucro esterno è danneggiato
f. Quando il proiettore mostra un evidente malfunzionamento e necessita di un
intervento di assistenza.
Nel caso in cui si rendano necessarie delle sostituzioni, assicurarsi che i tecnici di
assistenza utilizzino i pezzi di ricambio specificati dal fabbricante, dotati delle
stesse caratteristiche dei pezzi originali. Sostituzioni non autorizzate possono
causare incendi, scosse elettriche o lesioni alle persone.
Dopo ogni riparazione o manutenzione del proiettore, chiedere ai tecnici di
assistenza di eseguire delle prove di controllo per accertarsi che il proiettore
funzioni in modo sicuro.
REQUISITI DEL CAVO DI ALIMENTAZIONE A CA
Il cavo di alimentazione in dotazione con questo proiettore è conforme ai requisiti
per l’uso in vigore nel Paese in cui si è acquistato.
LA PRESA DI RETE DEVE ESSERE INSTALLATA VICINO ALL’APPARECCHIO
E FACILMENTE ACCESSIBILE.
20
Istruzioni per la sicurezza
Simboli di sicurezza nel presente manuale
Avvertenza
Denota pericolo di morte o di lesione personale grave a causa di
uso improprio, in caso di mancata osservanza delle indicazioni
fornite. Per garantire un utilizzo sicuro, attenersi sempre alle
indicazioni fornite.
Attenzione
Denota pericolo di lesione personale a causa di uso improprio, in
caso di mancata osservanza delle indicazioni fornite. Per
garantire un utilizzo sicuro, attenersi sempre alle indicazioni
fornite.
Denota azioni vietate.
Denota azioni richieste o indicazioni a cui è necessario attenersi.
Attenzione
21
Istruzioni per la sicurezza
Questa sezione descrive i simboli di sicurezza utilizzati nel presente manuale. Le
informazioni importanti sulla sicurezza del proiettore sono identificate dai simboli
seguenti. Attenersi sempre alle informazioni sulla sicurezza indicate da questi
simboli.
Istruzioni per la sicurezza
Precauzioni per l’uso
Questa sezione contiene importanti informazioni sulla sicurezza: accertarsi di
leggerla attentamente prima di utilizzare il proiettore, per assicurare un
funzionamento corretto e sicuro.
Avvertenza
Qualora si verifichi una delle situazioni seguenti, spegnere l’apparecchio, scollegare la
spina dalla presa elettrica e rivolgersi al centro di assistenza clienti Canon. In caso
contrario, si potrebbe provocare un incendio o una scossa elettrica.
•
•
•
•
•
•
Fuoriuscite di fumo
Odori o rumori insoliti
Un rumore forte seguito dallo spegnimento della lampada
Infiltrazione di acqua o altri liquidi nel proiettore
Penetrazione di metallo o altri materiali estranei nel proiettore
Urto o caduta del proiettore con danneggiamento dell’involucro esterno
Avvertenza
Per maneggiare correttamente il cavo di alimentazione, fare attenzione a quanto segue.
In caso contrario, si potrebbero provocare incendi, scosse elettriche o lesioni personali.
• Non collocare alcun oggetto sul cavo di alimentazione e non lasciare che
resti schiacciato sotto il proiettore. Il cavo potrebbe venire danneggiato.
• Non coprire il cavo di alimentazione con un tappeto.
• Non piegare, arrotolare, tirare eccessivamente o modificare il cavo di
alimentazione.
• Tenere il cavo di alimentazione lontano da stufe, termosifoni o altre fonti di
calore.
• Non utilizzare il cavo di alimentazione qualora sia piegato eccessivamente,
arrotolato o in matassa.
• Non utilizzare un cavo di alimentazione danneggiato. Se il cavo di
alimentazione è danneggiato, rivolgersi al centro di assistenza clienti Canon.
• Non utilizzare un cavo di alimentazione diverso dal tipo in dotazione con il
proiettore.
• Assicurarsi di collegare il filo di messa a terra del cavo di alimentazione alla
messa a terra. In caso contrario, si potrebbero provocare scosse elettriche.
• Assicurarsi di collegare il filo di messa a terra prima di inserire la spina di
alimentazione nella presa elettrica. Quando si scollega il filo di messa a
terra, assicurarsi di aver prima scollegato la spina di alimentazione dalla
presa elettrica.
22
Istruzioni per la sicurezza
Avvertenza
Fare attenzione ai seguenti punti relativi alla fonte e alla spina dell’alimentazione, nonché
all’uso del connettore. In caso contrario, si potrebbero provocare incendi, scosse
elettriche o lesioni personali.
• Prima di eseguire la pulizia o la manutenzione del proiettore, rimuovere la
spina dalla presa elettrica.
• Non rimuovere la spina o il connettore di alimentazione con le mani bagnate.
Attenzione
Attenzione
• Inserire la spina e il connettore di alimentazione saldamente e fino in fondo.
Non utilizzare, inoltre, un cavo di alimentazione danneggiato o una presa
elettrica allentata.
• Qualora si utilizzi una prolunga collegata alla presa elettrica, assicurarsi che
l’assorbimento elettrico totale dei dispositivi collegati non superi la capacità
indicata.
• Ispezionare periodicamente la spina e la presa di alimentazione e rimuovere
polvere o sporco tra la spina e la presa.
Precauzioni per l’installazione
Avvertenza
Fare attenzione ai seguenti punti relativi all’installazione e a come si maneggia il
proiettore. In caso contrario, si potrebbero provocare incendi, scosse elettriche o lesioni
personali.
• Non utilizzare il proiettore in un bagno o in una sala docce.
• Non utilizzare il proiettore sotto la pioggia o la neve, in prossimità del mare o
nelle immediate vicinanze di specchi d’acqua.
• Non collocare sul proiettore contenitori di liquidi.
• Non collocare il proiettore in luoghi dove possa essere esposto a fumi o
vapori oleosi, ad esempio sul piano di lavoro o sul tavolo di una cucina, e
così via.
• Non toccare il proiettore, il cavo di alimentazione o il cavo in presenza di
fulmini.
23
Istruzioni per la sicurezza
• Non utilizzare una fonte di alimentazione dal voltaggio diverso da quello
indicato (100–240 V CA).
• Non tirare il cavo di alimentazione e assicurarsi di afferrare la spina o il
connettore quando si intende rimuoverlo. In caso contrario, si potrebbe
danneggiare il cavo.
• Non inserire oggetti metallici nelle parti dei contatti della spina o del
connettore di alimentazione.
Istruzioni per la sicurezza
Avvertenza
Fare attenzione ai seguenti punti relativi all’installazione e a come si maneggia il
proiettore. In caso contrario, si potrebbero provocare incendi, scosse elettriche o lesioni
personali.
• Non spostare il proiettore senza prima averlo spento, aver scollegato la spina
di alimentazione dalla presa elettrica e aver scollegato qualsiasi altro cavo.
• Non rimuovere o smontare l’involucro del proiettore. La parte interna del
proiettore contiene componenti ad alto voltaggio, nonché parti bollenti. Tali
componenti e parti potrebbero provocare scosse elettriche o ustioni. Qualora
sia necessario un intervento di ispezione, manutenzione o riparazione,
rivolgersi al centro di assistenza clienti Canon.
• Non smontare o modificare il proiettore (incluse le parti consumabili) o il
telecomando.
• Non guardare direttamente nelle aperture di uscita dell’aria durante l’uso.
• Non inserire oggetti nelle aperture del proiettore, ad esempio quelle di
ingresso o di uscita dell’aria.
• Non collocare contenitori sotto pressione davanti alle aperture di uscita
dell’aria. La pressione del contenuto potrebbe aumentare a causa del calore
proveniente dalle aperture di uscita, e questo potrebbe provocare
un’esplosione.
• Durante il funzionamento del proiettore, vengono emessi raggi di luce molto
potenti; non guardare direttamente nell’obiettivo del proiettore. In caso
contrario, si potrebbero provocare lesioni agli occhi. Fare particolarmente
attenzione a evitare che lo facciano i bambini.
• Per commentare le immagini proiettate restando davanti al proiettore mentre
si proietta un’immagine, scegliere una posizione dalla quale non si proietti la
propria ombra sullo schermo o dalla quale non si resti abbagliati dalla luce
del proiettore.
• Quando si intende collocare il proiettore su una superficie elevata per la
proiezione, assicurarsi che la superficie sia piatta e stabile. In caso contrario,
sussiste il rischio che il proiettore cada, provocando un incidente o lesioni
personali.
Attenzione
Fare attenzione ai seguenti punti relativi all’installazione e a come si maneggia il
proiettore.
• Se si prevede che il proiettore non venga utilizzato per un periodo di tempo
prolungato, scollegare la spina dell’alimentazione dalla presa elettrica per
sicurezza. In caso contrario, si potrebbe provocare un incendio.
• La temperatura dell’involucro del proiettore intorno e al di sopra delle
aperture di uscita dell’aria può salire notevolmente durante l’uso.
Toccare queste aree durante il funzionamento può causare ustioni alle mani.
Non toccare queste aree. In caso contrario, si potrebbero provocare ustioni.
In particolare, fare attenzione a evitare che bambini piccoli tocchino queste
parti. Inoltre, non collocare oggetti metallici in prossimità di queste aree. Il
calore del proiettore potrebbe causare incidenti o lesioni personali.
24
Istruzioni per la sicurezza
Attenzione
Fare attenzione ai seguenti punti relativi all’installazione e a come si maneggia il proiettore.
Attenzione
• Qualora il proiettore venga utilizzato per un periodo di tempo prolungato,
potrebbe accumularsi polvere al suo interno. Questo potrebbe causare
incendi o un malfunzionamento. Si consiglia di eseguire la manutenzione del
proiettore a intervalli regolari. Per dettagli sui costi della manutenzione,
rivolgersi al centro di assistenza clienti Canon.
Precauzioni sulla lampada
Questo proiettore utilizza una lampada al mercurio ad alta pressione che deve
essere maneggiata con cura e nel modo corretto come descritto di seguito.
La lampada al mercurio dispone delle caratteristiche seguenti.
• Impatti, abrasioni o l’utilizzo delle lampade oltre il termine della loro vita utile
potrebbero produrre il danneggiamento delle lampade (che potrebbe essere
accompagnato da un forte rumore) o farle bruciare.
• La vita utile delle lampade varia ampiamente da una lampada all’altra, a seconda
dell'ambiente di utilizzo. Non è garantito che le lampade abbiano la stessa
durata, ed è possibile che alcune lampade si guastino prima di altre.
• Con il tempo, la lampada si scurisce gradualmente.
Avvertenza
Quando si sostituisce la lampada, o quando la lampada è danneggiata, fare attenzione ai
seguenti punti. In caso contrario, si potrebbe provocare una scossa elettrica o lesioni
personali.
• Assicurarsi di rimuovere la spina di alimentazione dalla presa elettrica, prima
di sostituire la lampada.
25
Istruzioni per la sicurezza
• Non collocare oggetti pesanti né sedersi o appoggiarsi al proiettore. Fare
particolarmente attenzione a evitare che lo facciano i bambini. In caso
contrario, il proiettore potrebbe abbattersi e causare danni o lesioni
personali.
• Non collocare il proiettore su una superficie instabile o inclinata. In caso
contrario, il proiettore potrebbe cadere o abbattersi e causare lesioni
personali.
• Non collocare oggetti davanti all’obiettivo mentre il proiettore è in funzione.
In caso contrario, si potrebbe provocare un incendio.
• Non utilizzare alcun tipo di spray infiammabile per rimuovere polvere o
sporco dall’obiettivo del proiettore o altre sue parti. La temperatura della
lampada interna al proiettore è elevata e lo spray potrebbe prendere fuoco,
provocando un incendio.
Istruzioni per la sicurezza
Avvertenza
Attenzione
• Se la lampada è danneggiata, potrebbero essere presenti schegge di vetro
sparse all’interno del proiettore. Per la pulizia e l’ispezione dell’interno del
proiettore e per la sostituzione della lampada, rivolgersi al centro di
assistenza clienti Canon.
• Precauzioni quando si intende sostituire lampade che hanno smesso di
funzionare
Qualora l’illuminazione si arresti improvvisamente mentre il proiettore è in
uso o dopo averlo acceso, la lampada potrebbe essersi rotta. In questo
caso, non tentare mai di sostituire la lampada da soli. Richiedere sempre un
intervento di assistenza a un Centro di assistenza clienti Canon. Inoltre, con
i proiettori montati a soffitto, la lampada potrebbe cadere quando si apre il
coperchio della lampada o mentre si tenta di sostituirla. Durante la
sostituzione, posizionarsi di fianco al coperchio della lampada, e non
direttamente sotto il coperchio. Qualora la lampada si rompa ed eventuali
schegge di vetro o altri pezzi finiscano negli occhi o in bocca, consultare
immediatamente un medico.
• Se la lampada è danneggiata, il gas all’interno (contenente mercurio) e la
polvere potrebbero fuoriuscire dalle aperture di uscita dell’aria. In questo
caso, aprire immediatamente porte e finestre per ventilare la stanza.
Qualora eventuali gas esalati vengano inalati o entrino in contatto con occhi
e bocca, consultare immediatamente un medico.
Attenzione
Quando si maneggia la lampada, fare attenzione ai punti seguenti.
• Non maneggiare la lampada subito dopo il suo utilizzo. Assicurarsi di
spegnere il proiettore e attendere circa 1 ora affinché la lampada e il
proiettore si raffreddino a sufficienza. In caso contrario, si potrebbero
provocare ustioni o lesioni personali dovute al calore della lampada o del
proiettore.
Attenzione
• Quando viene visualizzata l’istruzione di sostituire la lampada (Indicazioni
visualizzate dagli indicatori LED (P43)), la possibilità che la lampada si
rompa aumenta. Sostituire la lampada con una nuova al più presto.
• Al momento dello smaltimento di una lampada al mercurio usata, procedere
come per una lampada fluorescente in conformità alle normative locali.
26
Istruzioni per la sicurezza
Precauzioni per le batterie del telecomando
Avvertenza
• Non riscaldare, cortocircuitare o smontare le batterie, e non esporle a fiamme
aperte.
• Non tentare di ricaricare le batterie incluse con il telecomando.
Attenzione
• Rimuovere le batterie quando sono scariche o quando si prevede di non
utilizzare il telecomando per un periodo di tempo prolungato.
• Sostituire entrambe le batterie contemporaneamente. Non usare due
batterie di tipo diverso contemporaneamente.
• Inserire le batterie rispettando l’orientamento corretto dei poli + e -.
• Qualora del liquido fuoriesca dalle batterie ed entri in contatto con la pelle,
assicurarsi di lavare via qualsiasi traccia del liquido.
27
Istruzioni per la sicurezza
Fare attenzione ai seguenti punti relativi a come si maneggiano le batterie. In caso
contrario, si potrebbero provocare incendi o lesioni personali.
Per un uso sicuro
Attenzione
Fare attenzione ai seguenti punti relativi allo spostamento o al trasporto del proiettore.
Attenzione
• Questo proiettore è uno strumento di precisione. Non far abbattere il
proiettore e non sottoporlo a forti urti. In caso contrario, si potrebbe
provocare un malfunzionamento.
• Non riutilizzare imballaggi o materiali antiurto in dotazione con il proiettore al
momento dell’acquisto per trasportare o spedire il proiettore. La protezione
del proiettore non può essere garantita, qualora si riutilizzino imballaggi o
materiali antiurto usati. Alcuni frammenti del materiale antiurto potrebbero
penetrare all’interno del proiettore e causare malfunzionamenti.
• Scollegare i cavi collegati al proiettore. Il trasporto del proiettore con i cavi
collegati potrebbe provocare un incidente.
• Richiudere i piedini regolabili.
• Montare il copriobiettivo per proteggere l’obiettivo. (WUX450/WX520)
28
Per un uso sicuro
Attenzione
Fare attenzione ai punti seguenti quando si installa o si utilizza il proiettore.
29
Per un uso sicuro
Attenzione
• Non toccare l’obiettivo a mani nude. Questo potrebbe provocare il
deterioramento della qualità dell’immagine.
• Qualora il proiettore venga spostato improvvisamente da una posizione in
cui la temperatura è bassa a una posizione in cui la temperatura è alta, o
qualora la temperatura dell’ambiente in cui il proiettore è installato aumenti
improvvisamente, l’umidità dell’aria potrebbe causare la formazione di
condensa sull’obiettivo o sullo specchio del proiettore. Questo potrebbe
causare immagini sfocate. Attendere l’evaporazione della condensa,
affinché l’immagine proiettata torni alla normalità.
• Non installare il proiettore in una posizione in cui la temperatura sia alta o
bassa. In caso contrario, si potrebbe provocare un malfunzionamento. Le
gamme di temperature di esercizio e di stoccaggio sono le seguenti.
Temperatura di esercizio: da 0°C a 40°C Livello di umidità: fino all’85%
Temperatura di stoccaggio: da -10°C a 60°C
• Non collocare sul proiettore alcun oggetto che potrebbe essere soggetto a
modifiche della forma o del colore a causa del calore.
• Quando si utilizza il proiettore ad altitudini superiori ai 2.300 m, o per la
proiezione verso l’alto o verso il basso:
Quando si intende utilizzare il proiettore ad altitudini superiori ai 2.300 m,
o per la proiezione verso l’alto o verso il basso, è necessario modificare le
impostazioni del proiettore. Nello specifico, regolare [Modalità ventola]
(P154) o [Proiezione verticale] (P155) nel menu [Impostz. di installazione].
• Non installare il proiettore in prossimità di linee elettriche ad alto voltaggio o
di una fonte di alimentazione elettrica.
• Non utilizzare il proiettore su superfici morbide quali tappeti o materassini di
spugna e così via. In caso contrario, si potrebbe provocare un accumulo di
calore all’interno del proiettore, e questo potrebbe provocare un
malfunzionamento.
• Non ostruire le aperture di ingresso o di uscita dell’aria della ventola di
raffreddamento. Qualora un’apertura di ingresso o di uscita dell’aria venga
ostruita, non è possibile far fuoriuscire il calore dall’interno del proiettore, e
questo potrebbe ridurre la vita utile della lampada o provocare un
malfunzionamento.
• L’installazione del proiettore in una direzione errata può causare
malfunzionamenti o incidenti. Installare il proiettore in modo che
l’inclinazione sinistra/destra non superi i 10°.
• Assicurarsi di installare il proiettore in un’ubicazione in cui le aperture di
ingresso e di uscita dell’aria siano distanziate di almeno 50 cm dalla parete.
In caso contrario, si potrebbe provocare un malfunzionamento.
• Non installare il proiettore in luoghi umidi o in presenza di grandi quantitativi
di polvere, fumo oleoso o fumo di tabacco. In caso contrario, si potrebbe
provocare la contaminazione dei componenti ottici quali l’obiettivo e lo
specchio, e provocare il deterioramento della qualità dell’immagine.
30
Indice
Istruzioni per la sicurezza
Prima dell’uso
Prima dell’uso
Proiezione di un’immagine
Funzionamento
Funzioni utili disponibili
durante una presentazione
Impostazione delle funzioni
dai menu
Installazione e manutenzione
Collegamento a una rete
Manutenzione
Multiproiezione in rete
Panoramica sulla
multiproiezione in rete
Appendice
31
Installazione
Altre informazioni
Funzionamento in ciascuna
modalità
Funzioni disponibili in tutte
le modalità
Indice analitico
Accessori in dotazione
Assicurarsi che i seguenti accessori siano stati forniti con il proiettore.
• Telecomando
• Batterie per il telecomando
(2 batterie AAA)
(N. parte: RS-RC06)
Sono anche disponibili
telecomandi opzionali (RSRC04, RS-RC05). Tuttavia,
alcuni tasti non sono supportati
con il presente proiettore. Il
modello RS-RC05 può venire
utilizzato anche come
telecomando cablato. (P36)
• Copriobiettivo
I proiettori
WUX400ST/
WX450ST non
includono un
copriobiettivo.
• Cavo per computer (1,8 m)
(mini D-sub a 15 piedini/mini D-sub a 15
piedini)
• Cavo di alimentazione (1,8 m)
• Manuale d’uso (CD-ROM)
• Scheda di garanzia
• Informazioni importanti
32
Accessori in dotazione
■ Montaggio del copriobiettivo (WUX450/WX520)
Allineare la tacca del copriobiettivo con la leva di regolazione dello zoom ottico,
come indicato, e fissare il copriobiettivo.
Attenzione
I proiettori WUX400ST/WX450ST non includono un copriobiettivo.
33
Prima dell’uso
• Rimuovere sempre il copriobiettivo
prima della proiezione. Qualora
durante la proiezione si lasci
applicato il copriobiettivo per errore,
quest’ultimo potrebbe deformarsi e
danneggiare il proiettore.
• Allineare la tacca con la leva di
regolazione dello zoom ottico e
fissare.
Preparazione del telecomando
■ Installazione delle batterie del telecomando
1
Aprire il coperchio
del comparto
batterie.
Far scorrere il
coperchio tenendolo
premuto.
2
Inserire le batterie.
Inserire nel comparto
2 batterie AAA nuove
con i poli + e –
posizionati
correttamente.
3
Chiudere il coperchio
del comparto batterie.
Far scorrere il
coperchio fino a farlo
scattare, per chiuderlo
in modo sicuro.
• Se i pulsanti del telecomando non sono operativi quando si tenta di utilizzare il
proiettore, sostituire le batterie con batterie nuove.
• Non far cadere il telecomando, né sottoporlo a urti.
• Non versare liquidi sul telecomando. In caso contrario, si potrebbe danneggiarlo.
Avvertenza
Attenzione
Fare attenzione ai punti seguenti quando si maneggiano le batterie.
In caso contrario, si potrebbero provocare incendi o lesioni
personali.
• Non riscaldare, cortocircuitare o smontare le batterie, e non
esporle a fiamme aperte.
• Non tentare di ricaricare le batterie incluse con il telecomando.
• Rimuovere le batterie quando sono scariche o quando si prevede di
non utilizzare il telecomando per un periodo di tempo prolungato.
• Sostituire entrambe le batterie contemporaneamente. Non usare
due batterie di tipo diverso contemporaneamente.
• Inserire le batterie rispettando l’orientamento corretto dei poli + e -.
• Qualora del liquido fuoriesca dalle batterie ed entri in contatto
con la pelle, assicurarsi di lavare via qualsiasi traccia del liquido.
34
Preparazione del telecomando
■ Raggio d’azione del telecomando
Il telecomando è del tipo a infrarossi. Per farlo funzionare, puntarlo verso il
ricevitore del telecomando a infrarossi situato sulla parte anteriore o posteriore del
proiettore.
WUX450/WX520
WUX400ST/WX450ST
25°
25°
Prima dell’uso
8m
4m
25°
25°
8m
8m
25°
25°
25°
25°
• Utilizzare il telecomando con un’angolazione massima di 25° in qualsiasi direzione
rispetto alla posizione direttamente perpendicolare al ricevitore del telecomando a
infrarossi.
• È possibile che il telecomando non funzioni in presenza di un ostacolo tra il
telecomando e il proiettore o qualora il ricevitore del telecomando a infrarossi sul
proiettore sia esposto alla luce diretta del sole o a una forte luce proveniente da
dispositivi di illuminazione.
• Quando si utilizzano 2 o più proiettori contemporaneamente, è possibile modificare le
impostazioni del canale per evitare che i 2 telecomandi interferiscano l’uno con l’altro.
(P115)
35
Preparazione del telecomando
■ Uso di un telecomando cablato opzionale (RS-RC05)
Per utilizzare un telecomando cablato con il proiettore, utilizzare il modello
RS-RC05, in vendita separatamente.
Utilizzare un cavo con connettore minijack stereo da ø3,5 mm (non in dotazione).
Telecomando
(RS-RC05)
Terminale per il
collegamento del
telecomando a filo
Cavo con connettore minijack stereo
da ø3,5 mm (non in dotazione)
• Il funzionamento a infrarossi non è possibile se al proiettore o al telecomando è
collegato un cavo.
• Utilizzare un cavo con connettore minijack stereo ø3,5 mm della lunghezza massima di
30 m (non in dotazione).
36
Nomi delle parti
Proiettore (WUX450/WX520)
■ Vista anteriore
Controlli
laterali (P42)
Obiettivo di proiezione (P45)
Ricevitore del telecomando a infrarossi (P35)
Terminali e
Apertura di ingresso dell’aria
connettori (P44) Filtro dell’aria (P205)
Connettore del cavo
di alimentazione
(P145)
• Non ostruire l’apertura di ingresso dell’aria.
In caso contrario, si potrebbe provocare un
Attenzione malfunzionamento.
• Prima della proiezione, rimuovere sempre il
copriobiettivo. Qualora si lasci il copriobiettivo
applicato, si potrebbe danneggiare il proiettore.
■ Vista posteriore
Coperchio della lampada
Apertura di uscita dell’aria
Non ostruire l’apertura di uscita
dell’aria. In caso contrario, si potrebbe
Attenzione provocare un malfunzionamento.
Controlli laterali
di spostamento
Ricevitore del telecomando a infrarossi (P35)
dell’obiettivo
(P45)
Foro di blocco antifurto
È possibile utilizzare qualsiasi cavo antifurto (non in dotazione).
■ Vista inferiore
Piedini regolabili (P132)
37
Prima dell’uso
Tappi dei fori (P133)
Montare i piedini opzionali
(in vendita separatamente).
Per istruzioni su come
rimuovere i tappi dei fori,
consultare “Montaggio dei
piedini opzionali (RS-FT01,
in vendita separatamente)”.
Nomi delle parti
Proiettore (WUX400ST/WX450ST)
■ Vista anteriore
Tappi dei fori (P133)
Montare i piedini opzionali
(in vendita separatamente).
Per istruzioni su come
rimuovere i tappi dei fori,
consultare “Montaggio dei
piedini opzionali (RS-FT01, in
vendita separatamente)”.
Controlli
laterali (P42)
Obiettivo di proiezione
(P45)
Ricevitore del telecomando a infrarossi (P35)
Terminali e
Apertura di ingresso dell’aria
connettori (P44) Filtro dell’aria (P205)
Connettore del cavo di
alimentazione (P145)
Non ostruire l’apertura di ingresso dell’aria.
In caso contrario, si potrebbe provocare un
Attenzione malfunzionamento.
■ Vista posteriore
Coperchio della lampada
Apertura di uscita dell’aria
Non ostruire l’apertura di uscita
dell’aria. In caso contrario, si potrebbe
Attenzione provocare un malfunzionamento.
Controlli laterali
di spostamento
Ricevitore del telecomando a infrarossi (P35)
dell’obiettivo
(P45)
Foro di blocco antifurto
È possibile utilizzare qualsiasi cavo antifurto (non in dotazione).
■ Vista inferiore
Piedini regolabili (P132)
38
Nomi delle parti
Montaggio del proiettore a
soffitto
Prima dell’uso
Il proiettore può essere installato sul
soffitto.
La staffa per il montaggio a soffitto
(N. parte: RS-CL12 (WUX450/
WX520), RS-CL13 (WUX400ST/
WX450ST)) è richiesta per montare il
proiettore sul soffitto. A seconda
dell’ambiente di installazione, anche
un tubo di prolunga (N. parte: RSCL08 o RS-CL09) potrebbe essere
necessario. Per informazioni più
dettagliate, contattare il centro di
assistenza clienti Canon.
• Accertarsi di utilizzare la staffa
di installazione a soffitto
Attenzione opzionale.
• Non installare mai la staffa di
installazione a soffitto
personalmente.
Qualora si monti il proiettore sul
soffitto, è necessario invertire
l’immagine proiettata selezionando
nel menu l’impostazione [Capovolgere
immagine H/V]. (P149)
39
Nomi delle parti
Telecomando
È possibile far funzionare il proiettore utilizzando sia i tasti sul telecomando che i
controlli laterali posti sul proiettore.
Il telecomando consente di utilizzare tutte le funzioni del proiettore.
Tasto POWER (P52, P74)
Accende o spegne il proiettore.
Tasto BLANK (P76)
Commuta tra visualizzazione/non
visualizzazione dell’immagine.
Tasto ASPECT (P67)
Modifica la modalità del formato.
Tasto KEYSTONE (P68)
Consente di correggere la distorsione
a trapezio.
L’impostazione [Distorsione a trapezio]
consente la correzione della distorsione a
trapezio sia orizzontale che verticale
(regolando la lunghezza superiore, inferiore,
sinistra e destra) e la correzione degli angoli.
Tasto D.ZOOM (P78)
Ingrandisce o rimpicciolisce digitalmente
l’immagine.
Tasto [+]:
ingrandisce l’immagine (fino
a 12x).
Tasto [–]:
rimpicciolisce l’immagine
(minimo 1x).
Tasti [ ]/[ ]/[ ]/[ ]:
spostano la posizione di
ingrandimento dello zoom.
Tasto IMAGE (P71)
Consente di selezionare la modalità
immagine (qualità dell’immagine).
Tasto GAMMA (P101)
Regola la gamma dell’immagine.
Tasto [ ]:
corregge le parti scure di
un’immagine per renderle
più visibili.
Tasto [ ]:
corregge le parti chiare di
un’immagine per renderle
più visibili.
40
Nomi delle parti
Tasto INPUT (P54)
Commuta il segnale in ingresso.
Tasto MENU (P84)
Visualizza un menu sullo schermo. Utilizzato anche per assegnare
un canale al telecomando. (P115)
Tasto FREEZE (P76)
Blocca l’immagine proiettata in un
fermo immagine.
Tasti freccia (P85)
Consentono di selezionare la voce di menu in alto, in basso, a
sinistra o a destra. Utilizzati anche per assegnare un canale al
telecomando. (P115)
Tasto OK (P85)
Stabilisce la voce selezionata dal menu.
Tasto EXIT (P86)
Durante il funzionamento, annulla
funzioni quali la visualizzazione del
menu o dello schema di prova e riporta
alla visualizzazione dell’immagine.
Tasto VOL (P77)
Regola il volume audio.
Tasto [+]:
aumenta il volume.
Tasto [–]:
diminuisce il volume.
Tasto TEST PATTERN (P161)
Visualizza lo schema di prova.
Tasto MUTE (P77)
Disattiva l’audio.
Tasto SPLIT (P81)
Attiva la funzione schermo diviso.
Tasto Fn
Non è utilizzabile su questo prodotto.
Tasto ECO (P73)
Visualizza il menu Eco, per effettuare le
impostazioni di risparmio dell’energia.
41
Prima dell’uso
Tasto AUTO PC (P57)
Regola automaticamente il tracking, e così via, in base al
segnale proveniente da un computer quando è selezionato
l’ingresso PC analogico.
Nomi delle parti
Controlli laterali
(6)
(7)
(5)
(4)
(3) (2)
(1)
(5) Pulsanti freccia/VOL (P77, P85)
Regolano il volume audio.
Pulsante [ ] VOL+: aumenta il
volume.
Pulsante [ ] VOL–: diminuisce il
volume.
Consentono di selezionare la voce
di menu in alto, in basso, a sinistra
o a destra.
(1) Pulsante POWER (P52, P74)
Accende o spegne il proiettore.
(2) Pulsante INPUT (P54)
Commuta il segnale in ingresso.
(3) Pulsante AUTO PC (P57)
Regola automaticamente il
tracking, e così via, in base al
segnale proveniente da un
computer quando è selezionato
l’ingresso PC analogico.
(6) Pulsante OK (P85)
Stabilisce la voce selezionata dal
menu.
(4) Pulsante KEYSTONE (P68)
Consente di correggere la
distorsione a trapezio.
(7) Pulsante MENU (P84)
Visualizza un menu sullo schermo.
Indicatori LED
Lo stato del proiettore è mostrato dagli indicatori LED (spento/acceso/
lampeggiante).
Per informazioni sullo stato degli indicatori, vedere “Indicazioni visualizzate dagli
indicatori LED” (P43).
42
Nomi delle parti
■ Indicazioni visualizzate dagli indicatori LED
Gli indicatori LED lampeggiano o si illuminano per indicare lo stato operativo del
proiettore.
: spento
: acceso
: lampeggiante
Indicatore LED
POWER ON WARNING
LAMP
TEMP
(verde)
(rosso) (arancione) (rosso)
Stato operativo
Proiettore non collegato alla rete elettrica.
Acceso.
Proiettore in modalità standby (lampeggia
lentamente: ogni 4 secondi).
Modalità standby in disattivazione o in
attivazione. (lampeggia: ogni secondo).
Si approssima il momento di sostituire la
lampada. (In modalità standby.)
Si approssima il momento di sostituire la
lampada. (Durante la proiezione)
La temperatura interna è alta.
Errore della lampada.
L’apparecchio è stato spento a causa
dell’elevata temperatura interna.
Il coperchio della lampada è aperto.
Si è verificato un altro errore.
43
Prima dell’uso
• POWER ON (verde) : Si illumina o lampeggia in condizioni normali quando
l’apparecchio è acceso.
• WARNING (rosso) : Si illumina o lampeggia in caso di errore.
• LAMP (arancione)
: Lampeggia quando si approssima il momento di sostituire
la lampada. Quando si verifica un errore del coperchio
della lampada, lampeggia anche l’indicatore [WARNING].
Quando si verifica un errore della lampada, si illumina
contemporaneamente all’indicatore [WARNING].
• TEMP (rosso)
: Lampeggia quando la temperatura interna del proiettore è
alta. Qualora la temperatura interna del proiettore
aumenti ulteriormente e si verifichi un errore di
temperatura, si illumina contemporaneamente
all’indicatore [WARNING].
Nomi delle parti
Terminale di ingresso
(1)
(3)
(2)
(4)
(5)
(6)
(7)
(8)
(9)
(1) Terminale AUDIO OUT (AUDIO OUT) (P141, P144)
Invia in uscita il segnale audio a un apparecchio AV esterno. Invia in uscita il
segnale audio corrispondente al segnale di immagine proiettato.
(2) Terminale AUDIO IN (AUDIO IN) (P139, P140, P143)
Riceve in ingresso il segnale audio per 2 tipi di ingressi immagine, ad
eccezione dell’HDMI.
L’altoparlante interno riproduce l’audio per il segnale di immagine selezionato.
(3) Terminale per il telecomando cablato (REMOTE) (P36)
Questo terminale viene utilizzato per collegare il telecomando mediante un
cavo.
(4) Porta USB (P79)
Collega un’unità flash USB. Va utilizzata per la proiezione di immagini su
un’unità flash USB, o per gli aggiornamenti del firmware.
(5) Terminale di ingresso DVI-I (
DVI-I) (P140)
Collega il segnale in uscita per monitor esterno di un computer.
Riceve segnali analogici e digitali da PC (PC analogico 1 e PC digitale,
rispettivamente).
(6) Terminale di ingresso PC analogico/COMPONENT (
/COMPONENT)
(P139, P143)
Riceve il segnale analogico da un PC (PC analogico 2).
È possibile utilizzare un cavo a componenti per ricevere il segnale di immagine
a componenti (Component).
(7) Terminale di ingresso HDMI (HDMI) (P141)
Riceve segnali video digitali (HDMI).
Trasporta entrambi i segnali video e audio attraverso un singolo cavo.
(8) Porta LAN (P172)
Collega il cavo LAN (STP, doppino schermato).
Utilizzata per collegare il proiettore alla rete.
(9) Porta di servizio (CONTROL)
Non viene utilizzata nell’uso normale.
44
Nomi delle parti
Controlli di spostamento dell’obiettivo
(1)
(1) Manopola di spostamento verticale dell’obiettivo
Fa scorrere l’obiettivo verso l’alto o verso il basso, per la regolazione verticale
dell’immagine.
(2) Manopola di spostamento orizzontale dell’obiettivo
Fa scorrere l’obiettivo verso sinistra o verso destra, per la regolazione
orizzontale dell’immagine. Per dettagli sullo spostamento dell’obiettivo, vedere
“Funzione di spostamento dell’obiettivo” (P136).
Obiettivo di proiezione
WUX450/WX520
WUX400ST/WX450ST
(1)
(2)
(2)
(1) Regolazione dello zoom ottico (WUX450/WX520)
Spostare la leva per modificare le dimensioni dell’immagine. (P57)
(2) Regolazione della messa a fuoco
Ruotare l’anello di messa a fuoco per regolare la messa a fuoco
dell’immagine. (P59)
45
Prima dell’uso
(2)
Open Source Software
Il prodotto contiene moduli software open source. Per i dettagli, vedere
“ThirdPartySoftware.pdf” (licenza software di terzi) nella cartella
OpenSourceSoftware nella cartella LICENSE sul CD-ROM di installazione. In
ciascun modulo sono disponibili le condizioni di licenza sempre nella stessa cartella.
■ Software in base alle licenze GPL ed LGPL
Il prodotto comprende dei moduli concessi su licenza in base alle licenze GPL ed LGPL.
È possibile esaminare il codice sorgente nelle cartelle GPL ed LGPL sul CD-ROM
di installazione in dotazione.
■ Software in base alla GNU General Public License
Version 2
I programmi contenuti nel presente prodotto sono software libero; è possibile
ridistribuirli e/o modificarli secondo i termini della GNU General Public License
allegata a ciascuna copia del programma.
Ciascun programma viene distribuito nella speranza che sia utile, ma SENZA
ALCUNA GARANZIA, anche senza la garanzia implicita di COMMERCIABILITÀ o
IDONEITÀ PER UN UTILIZZO PARTICOLARE. Consultare le sezioni “NESSUNA
GARANZIA” e “NESSUN SUPPORTO” riportate sotto. Per ulteriori dettagli,
consultare il testo completo della GNU General Public License.
NESSUNA GARANZIA
POICHÉ IL PROGRAMMA VIENE CONCESSO IN LICENZA GRATUITAMENTE,
NON VIENE FORNITA ALCUNA GARANZIA RELATIVAMENTE AL
PROGRAMMA, NEI LIMITI CONSENTITI DALLE LEGGI APPLICABILI. TRANNE
LADDOVE DIVERSAMENTE INDICATO PER ISCRITTO, I DETENTORI DEL
COPYRIGHT E/O ALTRE PARTI FORNISCONO IL PROGRAMMA “COSÌ COM’È”,
SENZA ALCUNA GARANZIA DI ALCUN TIPO, ESPLICITA O IMPLICITA,
INCLUSE, MA NON SOLO, LE GARANZIE IMPLICITE DI COMMERCIABILITÀ E
DI IDONEITÀ PER UN UTILIZZO PARTICOLARE. L’UTENTE SI ASSUME PER
INTERO QUALSIASI RISCHIO RELATIVO ALLA QUALITÀ E ALLE PRESTAZIONI
DEL PROGRAMMA. QUALORA IL PROGRAMMA RISULTI DIFETTOSO,
L’UTENTE SI ASSUME IL COSTO DI TUTTI GLI INTERVENTI DI ASSISTENZA,
RIPARAZIONE O CORREZIONE NECESSARI.
IN NESSUN CASO, A MENO CHE NON SIA RICHIESTO DALLE LEGGI
APPLICABILI O CONCORDATO PER ISCRITTO, QUALSIASI DETENTORE DEL
COPYRIGHT, O QUALSIASI ALTRA PARTE CHE POTREBBE MODIFICARE E/O
RIDISTRIBUIRE IL PROGRAMMA IN BASE A QUANTO CONSENTITO SOPRA
SARÀ RESPONSABILE NEI CONFRONTI DELL’UTENTE PER DANNI, INCLUSI
DANNI GENERALI, SPECIALI, INCIDENTALI O CONSEQUENZIALI, DERIVANTI
DALL’UTILIZZO O DALL’IMPOSSIBILITÀ DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA
(INCLUSI, MA NON SOLO, PERDITE DI DATI O DATI RESI IMPRECISI, O
PERDITE SOSTENUTE DALL’UTENTE O DA TERZI, O DA MANCATO
FUNZIONAMENTO DEL PROGRAMMA INSIEME AD ALTRI PROGRAMMI),
ANCHE NEL CASO IN CUI TALE DETENTORE O ALTRA PARTE SIANO STATI
AVVISATI DELLA POSSIBILITÀ DI TALI DANNI.
46
Open Source Software
NESSUN SUPPORTO
Canon Inc., e tutte le sue consociate o i suoi rivenditori non forniscono alcun
servizio di supporto relativo al codice sorgente. Canon Inc., e tutte le sue
consociate o i suoi rivenditori non risponderanno ad alcuna domanda o richiesta di
informazioni da parte dell’utente o di altri clienti relativamente al codice sorgente.
Prima dell’uso
47
48
PROIETTORE MULTIMEDIALE
Funzionamento
49
50
Indice
Istruzioni per la sicurezza
Proiezione di
un’immagine
Prima dell’uso
Proiezione di un’immagine
Funzionamento
Funzioni utili disponibili
durante una presentazione
Impostazione delle funzioni
dai menu
Installazione e manutenzione
Collegamento a una rete
Manutenzione
Multiproiezione in rete
Panoramica sulla
multiproiezione in rete
Appendice
51
Installazione
Altre informazioni
Funzionamento in ciascuna
modalità
Funzioni disponibili in tutte
le modalità
Indice analitico
Punto 1
Accendere il proiettore
1
Controllare il collegamento tra il proiettore e un computer o un
apparecchio AV. (P139 - P142)
Per istruzioni su come collegare il cavo di alimentazione, consultare
“Collegamento del proiettore alla rete elettrica” (P145).
2
Premere il tasto POWER.
L’indicatore [POWER ON] all’inizio lampeggia in verde, dopodiché resta
illuminato.
Telecomando
Proiettore
Viene visualizzata la finestra del conto alla rovescia per circa 20 secondi,
quindi viene avviata la proiezione. Premere di nuovo il tasto OK o EXIT per far
scomparire la finestra del conto alla rovescia.
• Le funzioni di rete non sono disponibili per i primi 40 secondi dopo l’avvio.
• Quando si accende il proiettore per la prima volta, viene visualizzata una finestra. È
possibile selezionare in questa finestra una lingua da utilizzare per visualizzare i menu
e i messaggi del proiettore. Selezionare la lingua desiderata utilizzando i tasti freccia e
premere il tasto OK. (P146)
È possibile cambiare la lingua dal menu in un secondo momento. (P117)
• Qualora la schermata di selezione della lingua sia sfocata, regolare la messa a fuoco.
(P59)
3
Accendere il computer o l’apparecchio AV.
Modifica delle operazioni quando il proiettore è acceso
È possibile cambiare nel modo seguente le operazioni eseguite quando il
proiettore viene acceso:
• È possibile far accendere il proiettore quando si collega il cavo di
alimentazione, senza premere il tasto POWER. (P112)
• È possibile modificare la finestra del conto alla rovescia. (P111)
• È possibile saltare la visualizzazione della finestra del conto alla rovescia.
(P111)
Quando il proiettore viene lasciato inutilizzato
Qualora non si riceva alcun segnale, il proiettore si spegne automaticamente
dopo un determinato periodo di inattività (come valore predefinito, 15 minuti).
(P112)
52
Punto 2
Selezionare un segnale in ingresso
Selezionare il segnale in ingresso nel menu [Ingresso] quando si desidera
proiettare un segnale digitale di un PC o di un apparecchio AV, o commutare da un
ingresso all’altro quando sono collegati più computer o più apparecchi AV.
Saltare questo passaggio se il segnale in ingresso non è stato modificato
dall’ultima proiezione.
La tabella seguente mostra la relazione tra i segnali in ingresso supportati dal
proiettore, i terminali di ingresso e i cavi di collegamento.
Terminale di
ingresso
Tipi di cavi di collegamento
Cavo HDMI (non in dotazione)
HDMI
Cavo DVI (non in dotazione)
PC digitale
Cavo VGA-DVI (non in dotazione)
PC
analogico 1
Cavo per computer (in dotazione)
/COMPONENT
Cavo BNC (non in dotazione)
PC
analogico 2
/COMPONENT
Cavo di conversione
Mini D-sub a 15 piedini terminali BNC (non in dotazione)
Cavo BNC
(non in dotazione)
Cavo componente (non in dotazione)
Cavo di conversione Connettore
D-Terminal - jack RCA component
(non in dotazione)
Componente
/COMPONENT
Cavo jack RCA - jack RCA
component (non in dotazione)
Cavo LAN schermato (STP) (non in dotazione)
LAN
LAN
USB
Collegare un’unità flash USB. (P79)
USB
53
Proiezione di un’immagine
Segnale in
ingresso
Funzionamento
Tipi di segnali in ingresso
Punto 2 Selezionare un segnale in ingresso
Selezione di un segnale in ingresso
1
Premere il tasto INPUT per visualizzare la finestra illustrata di seguito.
Telecomando
Proiettore
Il segnale in ingresso correntemente attivo viene contrassegnato da un cerchio
verde e racchiuso da un bordo arancione.
Un segnale in ingresso pronto per la proiezione viene visualizzato in bianco.
Quando non viene ricevuto alcun segnale, viene visualizzato in grigio. Tuttavia,
[PC digitale] o [PC analogico 1] potrebbero venire visualizzati in grigio anche
se tali segnali sono pronti per la proiezione.
2
È possibile commutare tra i tipi di segnali disponibili premendo il tasto
INPUT.
• È possibile scegliere il tipo di segnale in ingresso di destinazione con [ ]/[ ].
3
Premere il tasto OK per confermare il tipo di segnale in ingresso.
• È possibile proiettare le schermate di computer collegati al proiettore su una rete
quando si è selezionato [LAN] come segnale in ingresso. Per i dettagli, vedere
Multiproiezione in rete (NMPJ, Networked Multi-Projection).
• È possibile proiettare le immagini presenti su unità flash USB quando si è selezionato
[USB] come segnale in ingresso. Per i dettagli, vedere “Proiezione di immagini presenti
su un’unità flash USB” (P79).
• In modalità con schermo diviso, il lato che non è lo schermo di comando viene
identificato da un cerchio bianco.
54
Punto 3
Regolare l’immagine
Impostazione della risoluzione dello schermo
del computer
Risoluzione massima
WUX450/WUX400ST : 1920 X 1200 punti
WX520/WX450ST
: 1440 X 900 punti
1
Spostare il cursore verso l’angolo superiore o inferiore destro per
accedere al menu.
2
3
Fare clic su [Impostazioni], quindi fare clic su [Pannello di controllo].
4
Dall’elenco [Risoluzione], selezionare la
risoluzione che si avvicina di più alla
risoluzione massima del segnale in
uscita del proiettore.
5
Fare clic sul pulsante [OK].
Da [Pagina iniziale Pannello di controllo]
- [Aspetto e personalizzazione],
selezionare [Modifica risoluzione dello
schermo].
■ Windows 7
1
Aprire [Pannello di controllo] dal menu
start, quindi selezionare [Aspetto e
personalizzazione] - [Modifica
risoluzione dello schermo] nella [Pagina
iniziale Pannello di controllo].
2
Fare clic sulla scheda [Risoluzione],
quindi spostare il dispositivo di
scorrimento per selezionare la
risoluzione che si avvicina di più alla
risoluzione massima del segnale in uscita del proiettore.
3
Fare clic sul pulsante [OK].
55
Proiezione di un’immagine
■ Windows 8
Funzionamento
In base alla risoluzione massima del proiettore, impostare la risoluzione dello
schermo del computer sul valore che si avvicina di più a quello della risoluzione del
segnale di uscita del proiettore. (P300)
Punto 3 Regolare l’immagine
■ Windows Vista
■ Windows XP
1
1
Fare clic con il pulsante destro
del mouse sullo sfondo del
desktop e selezionare [Proprietà]
per aprire [Proprietà - Schermo].
2
Fare clic sulla scheda
[Impostazioni], e in [Risoluzione
dello schermo] utilizzare il
dispositivo di scorrimento per
selezionare la risoluzione che si
avvicina di più alla risoluzione
massima del proiettore.
3
Fare clic sul pulsante [OK].
Aprire [Pannello di controllo] dal
menu start, quindi selezionare
[Aspetto e personalizzazione] [Modifica risoluzione dello
schermo] nella [Pagina iniziale
Pannello di controllo].
2
Sotto [Risoluzione], utilizzare il
dispositivo di scorrimento per
selezionare la risoluzione che si
avvicina di più alla risoluzione
massima del proiettore.
3
Fare clic sul pulsante [OK].
■ Mac OS X
1
Aprire il menu Apple e selezionare
[Preferenze di Sistema].
2
Nella finestra [Preferenze di Sistema],
fare clic sull’icona [Monitor] per aprire la
finestra Monitor.
3
Selezionare la scheda [Monitor], quindi
selezionare la risoluzione che si avvicina
di più alla massima risoluzione del
segnale in uscita del proiettore dall’elenco [Risoluzione].
4
Chiudere la finestra [Preferenze di Sistema].
56
Punto 3 Regolare l’immagine
Regolazione automatica del PC
■ Esecuzione della funzione “PC automatico”
Telecomando
Proiettore
Qualora la regolazione del PC automatico non sia sufficiente, effettuare le operazioni
seguenti.
• Da [Selezione segnale ingr.], selezionare il segnale in ingresso che corrisponde alla
risoluzione del computer. (P89)
• Qualora la regolazione sia insufficiente anche dopo avere effettuato l’operazione
descritta in precedenza, regolare [Punti totali], [Tracking], [Posizione orizzontale],
[Posizione verticale], [Pixel orizzontali] e [Pixel verticali] in [Impost. segnale d’ingresso].
(P89 - P92)
• Per i tipi di segnale supportati dal proiettore, vedere la tabella a pagina 300.
Regolazione delle dimensioni dell’immagine
(WUX450/WX520)
Per regolare le dimensioni dell’immagine, ruotare la leva sull’obiettivo di proiezione.
Se l’immagine desiderata è troppo grande o troppo piccola per regolarla mediante
la funzione zoom, cambiare la posizione di installazione del proiettore (P132).
57
Proiezione di un’immagine
Premere il tasto AUTO PC per effettuare la regolazione del proiettore.
Funzionamento
Qualora la visualizzazione dell’immagine sia spostata o sia visibile uno sfarfallio
dello schermo quando è selezionato [PC analogico 1] o [PC analogico 2], premere
il tasto AUTO PC per regolare il proiettore alla condizione ottimale.
I risultati della regolazione vengono memorizzati. Se il proiettore viene utilizzato di
nuovo con lo stesso computer, quando viene selezionato il segnale in ingresso
l’immagine viene proiettata automaticamente nelle stesse condizioni regolate in
precedenza.
Punto 3 Regolare l’immagine
Regolazione della posizione dell’immagine
Ruotare le manopole di spostamento dell’obiettivo per regolare in verticale o in
orizzontale l’immagine proiettata. Questa funzione, chiamata “spostamento
dell’obiettivo”, regola la posizione dell’immagine proiettata spostando l’obiettivo
verso l’alto, verso il basso, verso sinistra o verso destra.
• Anziché regolare il punto in cui viene proiettata l’immagine, è anche possibile spostare
l’immagine stessa. Per i dettagli, vedere “Specificazione dello spostamento
dell’immagine digitale” (P153).
• È possibile mettere a punto la posizione dell’immagine ruotando la parte superiore
della manopola superiore di spostamento dell’obiettivo o la parte inferiore della
manopola inferiore di spostamento dell’obiettivo.
■ WUX450/WX520
Manopola di spostamento verticale dell’obiettivo
(2)
(1)
(3)
(4)
Manopola di spostamento orizzontale dell’obiettivo
(1) Rotazione della manopola superiore di spostamento dell’obiettivo in senso
orario: Sposta l’immagine verso il basso.
(2) Rotazione della manopola superiore di spostamento dell’obiettivo in senso
antiorario: Sposta l’immagine verso l’alto.
(3) Rotazione della manopola inferiore di spostamento dell’obiettivo in senso
orario: Sposta l’immagine verso sinistra.
(4) Rotazione della manopola inferiore di spostamento dell’obiettivo in senso
antiorario: Sposta l’immagine verso destra.
Per i dettagli sullo spostamento dell’obiettivo, vedere “Funzione di spostamento
dell’obiettivo” (P136).
58
Punto 3 Regolare l’immagine
■ WUX400ST/WX450ST
Manopola di spostamento verticale dell’obiettivo
(1)
(3)
(4)
Funzionamento
(2)
(1) Rotazione della manopola superiore di spostamento dell’obiettivo in senso
orario: Sposta l’immagine verso l’alto.
(2) Rotazione della manopola superiore di spostamento dell’obiettivo in senso
antiorario: Sposta l’immagine verso il basso.
(3) Rotazione della manopola inferiore di spostamento dell’obiettivo in senso
orario: Sposta l’immagine verso destra.
(4) Rotazione della manopola inferiore di spostamento dell’obiettivo in senso
antiorario: Sposta l’immagine verso sinistra.
Per i dettagli sullo spostamento dell’obiettivo, vedere “Funzione di spostamento
dell’obiettivo” (P136).
Regolazione della messa a fuoco
Per regolare la messa a fuoco, ruotare l’anello di messa a fuoco.
WUX450/WX520
WUX400ST/WX450ST
Regolazione della
messa a fuoco
Anello di
messa a
fuoco
Regolazione della
messa a fuoco
Anello di
messa a
fuoco
Nei modelli WUX400ST/WX450ST, le immagini oscillano, mentre si ruota l’anello di
messa a fuoco. Mantenere l’anello di messa a fuoco sulla parte superiore e inferiore e
ruotarlo lentamente mentre si regola la messa a fuoco.
59
Proiezione di un’immagine
Manopola di spostamento orizzontale dell’obiettivo
Punto 4 Selezione di un formato dello schermo (Proporzione schermo) corrispondente allo schermo
Selezionare un formato ottimale dell’immagine proiettata (proporzione schermo) o
una modalità ottimale dello schermo (proporzione) in base al formato dello
schermo, al tipo di segnale dell’immagine in ingresso, e così via, per la proiezione,
in modo da utilizzare al meglio le dimensioni dello schermo.
[Proporzione
schermo]
Selezionare lo stesso formato (rapporto tra larghezza e
altezza) di proporzione schermo dello schermo utilizzato.
[Proporzione]
In generale, selezionare [Automatico].
Potrebbe essere necessario modificare le impostazioni in base alla risoluzione del
computer o di altri apparecchi AV collegati. Qualora l’immagine non venga
proiettata con il formato desiderato, vedere “Relazione tra Proporzione e
Proporzione schermo” a pagina 295.
Selezione della Proporzione schermo
Selezionare il formato corretto per lo schermo utilizzato.
1
Premere il tasto MENU per visualizzare la finestra del menu.
Telecomando
2
Proiettore
Premere i tasti [ ]/[ ] per selezionare la scheda [Impostz. di
installazione].
Telecomando
Proiettore
60
Punto 4 Selezione di un formato dello schermo (Proporzione schermo) corrispondente allo schermo
3
Selezionare [Proporzione schermo] con i tasti [ ]/[ ], quindi premere il
tasto OK.
Telecomando
Proiettore
Funzionamento
Utilizzare i tasti [ ]/[ ] per selezionare i contenuti desiderati.
Telecomando
Proiettore
16:10
Selezionare questa opzione quando si utilizza uno
schermo in formato 16:10. Selezionare questa
proporzione schermo anche quando si proietta
un’immagine su una parete.
Con questa modalità è possibile correggere la
distorsione a trapezio. (P68)
Schermo 16:10
16:9
Selezionare questa impostazione quando si utilizza
uno schermo in formato 16:9.
Con questa modalità è possibile correggere la
distorsione a trapezio. (P68)
Schermo 16:9
4:3
Selezionare questa impostazione quando si utilizza
uno schermo in formato 4:3.
Con questa modalità è possibile correggere la
distorsione a trapezio. (P68)
Schermo 4:3
61
Proiezione di un’immagine
4
Punto 4 Selezione di un formato dello schermo (Proporzione schermo)
Spost. immag. d. 16:9
Selezionare questa impostazione quando si utilizza uno schermo in formato 16:9.
Non è possibile regolare la correzione della distorsione a trapezio in questa
modalità. Tuttavia è possibile spostare l’immagine verso l’alto o verso il basso
quando la si proietta a livello.
Per i dettagli su come spostare l’immagine, vedere a pagina 63.
Spost. immag. d. 4:3
Selezionare questa impostazione quando si utilizza uno schermo in formato 4:3.
Non è possibile regolare la correzione della distorsione a trapezio in questa
modalità. Tuttavia è possibile spostare l’immagine verso sinistra o verso destra
quando la si proietta a livello.
Per i dettagli su come spostare l’immagine, vedere a pagina 64.
5
Premere il pulsante OK per accettare le impostazioni, quindi premere il
tasto MENU.
62
Punto 4 Selezione di un formato dello schermo (Proporzione schermo) corrispondente allo schermo
Spostamento dell’immagine con Spost. immag.
d. 16:9
1
Quando la proporzione dello schermo è impostata su [Spost. immag.d.
16:9], premere il tasto MENU per visualizzare il menu.
Proiettore
Premere i tasti [ ]/[ ] per selezionare la scheda [Impostz. di
installazione].
Telecomando
3
Proiettore
Per selezionare l’indirizzo [Spostamento immagine digitale], utilizzare i
tasti [ ]/[ ], quindi premere il tasto OK.
Telecomando
Proiettore
63
Proiezione di un’immagine
2
Funzionamento
Questa opzione applica un’elaborazione dell’immagine per riposizionare
l’immagine. Per tale motivo, viene chiamata spostamento dell’immagine digitale.
Punto 4 Selezione di un formato dello schermo (Proporzione schermo)
4
Utilizzare i tasti [ ]/[ ] per spostare l’immagine verso l’alto o verso il
basso.
Telecomando
Proiettore
Tasto [ ]
Sposta l’immagine verso
l’alto.
Tasto [ ]
Sposta l’immagine verso
il basso.
Schermo
5
Quando l’immagine riempie lo schermo, premere il tasto OK.
Spostamento dell’immagine con Spost. immag.
d. 4:3
1
Quando la proporzione dello schermo è impostata su [Spost. immag.d.
4:3], premere il tasto MENU per visualizzare il menu.
Proiettore
2
Premere i tasti [ ]/[ ] per selezionare la scheda [Impostz. di
installazione].
Telecomando
Proiettore
64
Punto 4 Selezione di un formato dello schermo (Proporzione schermo) corrispondente allo schermo
3
Utilizzare i tasti [ ]/[ ] per selezionare [Spostamento immagine digitale],
quindi premere il tasto OK.
Telecomando
Proiettore
Funzionamento
Utilizzare i tasti [ ]/[ ] per spostare l’immagine.
Telecomando
Proiettore
Tasto [ ]
Sposta l’immagine verso
destra.
5
Tasto [ ]
Sposta l’immagine verso
sinistra.
Quando l’immagine riempie lo schermo, premere il tasto OK.
Reimpostazione dello spostamento
dell’immagine
Per reimpostare la regolazione dello spostamento dell’immagine, attenersi alla
procedura seguente.
Accedere alla finestra [Regola spostamento immagine d.], quindi premere il tasto
KEYSTONE per visualizzare la finestra [Reimposta spostamento immagine d.].
Quindi, selezionare [OK] con il tasto [ ], e poi premere il tasto OK.
65
Proiezione di un’immagine
4
Punto 4 Selezione di un formato dello schermo (Proporzione schermo) corrispondente allo schermo
Selezione della proporzione
Selezionare [Proporzione] in base al tipo di segnale in ingresso, al formato dello
schermo e alla risoluzione.
Per maggiori dettagli sui formati, vedere “Relazione tra Proporzione e
Proporzione schermo” a pagina 295.
Tipi di formati
Automatico
L’immagine viene proiettata nel formato del segnale in ingresso. Selezionare
questa modalità per la proiezione normale dell’immagine.
16:10
L’immagine viene proiettata utilizzando il formato 16:10 per il segnale in ingresso.
Selezionare questa opzione qualora non sia possibile proiettare correttamente
un’immagine in formato 16:10 in modalità [Automatico].
16:9
L’immagine viene proiettata utilizzando il formato 16:9 per il segnale in ingresso.
Selezionare questa opzione qualora non sia possibile proiettare correttamente
un’immagine in formato 16:9 in modalità [Automatico].
4:3
L’immagine viene proiettata utilizzando il formato 4:3 per il segnale in ingresso.
Selezionare questa opzione qualora non sia possibile proiettare correttamente
un’immagine in formato 4:3 in modalità [Automatico].
Zoom
Questa funzione taglia la parte superiore/inferiore o sinistra/destra dello schermo in
base al formato dello schermo e ingrandisce o riduce la parte centrale
dell’immagine. Selezionare questa opzione se vengono visualizzate bande nere
nella parte superiore e inferiore dello schermo quando si guarda un filmato.
In alcuni casi, questa opzione potrebbe non essere selezionabile, a seconda del segnale
in ingresso e/o della risoluzione.
Dimensioni reali
L’immagine viene proiettata con la risoluzione originale del segnale in ingresso.
Selezionare questa opzione per una proiezione nitida di schermate di computer
fino alla risoluzione massima.
In alcuni casi, questa opzione potrebbe non essere selezionabile, a seconda del segnale
in ingresso e/o della risoluzione.
66
Punto 4 Selezione di un formato dello schermo (Proporzione schermo) corrispondente allo schermo
Selezione di un formato (proporzione) dello
schermo
Telecomando
Esempio:
Funzionamento
Premere il tasto ASPECT sul telecomando per selezionare un formato appropriato.
Premere il tasto ASPECT per cambiare il tipo di formato.
Per maggiori dettagli sui formati, vedere “Relazione tra Proporzione e Proporzione
schermo” a pagina 295.
Proiezione di un’immagine
È anche possibile selezionare qualsiasi formato da [Proporzione] nel menu. (P87)
Alcuni formati potrebbero non venire visualizzati a seconda del tipo di segnale in
ingresso.
67
Punto 5 Correggere
la distorsione dell’immagine
Regolazione della distorsione a trapezio
Per correggere la distorsione a trapezio, premere il tasto KEYSTONE.
Sono disponibili due tipi di correzione: correzione orizzontale/verticale e correzione
degli angoli.
La correzione della distorsione a trapezio orizzontale/verticale regola la larghezza e
l’altezza dell’immagine, e la correzione degli angoli regola l’immagine in relazione a
ciascun angolo.
Per istruzioni su come commutare tra i due tipi di correzione della distorsione a
trapezio, vedere “Specificazione della correzione della distorsione a trapezio”
(P152). Premere il tasto KEYSTONE per correggere la distorsione in base al
metodo di correzione della distorsione a trapezio selezionato.
• È possibile regolare il trapezio entro un intervallo di circa ±20° (WUX450/WX520) o di
circa ±12° (WUX400ST/WX450ST). Qualora la distorsione a trapezio sia troppo
pronunciata per regolarla, spostare la posizione di installazione del proiettore affinché
sia completamente diritto.
• Il risultato della regolazione del trapezio viene memorizzato. Installando il proiettore
nella stessa posizione non sarà più necessario effettuare tale regolazione.
• Quando viene corretta la distorsione a trapezio, i segnali vengono elaborati in modo
digitale. L’immagine proiettata potrebbe apparire diversa dall’immagine originale. In
aggiunta, il formato dell’immagine potrebbe cambiare.
• La correzione della distorsione a trapezio potrebbe non essere efficace in alcune
posizioni di spostamento dell’obiettivo.
• Si accede alla funzione di spostamento dell’immagine digitale (P63) quando si preme
questo tasto e la proporzione schermo è [Spost. immag.d. 4:3] o [Spost. immag.d.
16:9].
■ Correzione della distorsione a trapezio orizzontale/
verticale
La funzione [Zoom] (P151) nel menu [Impostz. di installazione] non è disponibile durante
la correzione della distorsione a trapezio orizzontale/verticale (WUX400ST/WX450ST).
1
Premere il tasto KEYSTONE del telecomando o il pulsante KEYSTONE sul
proiettore per visualizzare la finestra mostrata di seguito.
Telecomando
Proiettore
68
Punto 5 Correggere la distorsione dell’immagine
2
Utilizzare i tasti freccia per regolare le dimensioni.
Telecomando
Proiettore
Proiezione di un’immagine
Schermo
Tasto [ ]
Riduce le dimensioni del
margine sinistro.
3
Tasto [ ]
Riduce le dimensioni del
margine destro.
Quando la distorsione a trapezio è stata corretta, premere il tasto OK.
■ Regolazione angoli
1
Premere il tasto KEYSTONE sul telecomando o il pulsante KEYSTONE sul
proiettore per visualizzare la finestra mostrata di seguito sulla destra.
Telecomando
Proiettore
69
Funzionamento
Tasto [ ]
Riduce le dimensioni del
margine inferiore.
Tasto [ ]
Riduce le dimensioni del
margine superiore.
Punto 5 Correggere la distorsione dell’immagine
2
Premere il tasto freccia corrispondente all’angolo da correggere, quindi
premere il tasto OK.
Telecomando
3
Utilizzare i tasti freccia per regolare l’angolo.
Telecomando
4
Proiettore
Proiettore
Una volta terminata la correzione, premere il tasto OK.
Le impostazioni di regolazione degli angoli vengono annullate se si utilizza
successivamente la funzione [Zoom] (P151) nel menu [Impostz. di installazione]
(WUX400ST/WX450ST).
■ Ripristino della regolazione del trapezio
Per reimpostare la regolazione del trapezio, attenersi alla procedura seguente.
Premere due volte il tasto KEYSTONE per visualizzare la finestra [Ripristino
trapezio]. Ora è possibile ripristinare la correzione selezionata nell’impostazione del
trapezio.
Quindi, selezionare [OK] con il tasto [ ], e poi premere il tasto OK.
70
Punto 6 Selezione della qualità dell’immagine (Modalità immagine)
È possibile scegliere la modalità immagine più adatta al tipo di immagine proiettata.
In ciascuna modalità immagine, è anche possibile regolare la luminosità, il
contrasto, la nitidezza, la gamma, il colore, la modalità della lampada ed effettuare
regolazioni avanzate. (P98)
Le modalità immagine che possono essere selezionate variano in base al segnale
in ingresso selezionato.
Segnali in ingresso compatibili
Componente
PC analogico 1/2
HDMI (quando
[Ingresso
HDMI] è
impostato su
[Auto])
HDMI (quando
[Ingresso HDMI] è
impostato su
[Computer])
Descrizione
LAN
USB
Standard
Adatta alla proiezione dello schermo di
un computer o alla visione di filmati in
ambienti relativamente illuminati.
Questa modalità immagine accentua i
toni bianchi.
Presentazione
Adatta alla visione di immagini contenti
testo in ambienti relativamente illuminati.
Dinamico
Adatta alla visione di filmati in ambienti
relativamente illuminati.
Foto/sRGB
Adatta alla visione di immagini
provenienti da fotocamere digitali
compatibili sRGB o filmati Blu-ray in
ambienti moderatamente bui.
Compatibile con lo spazio colore sRGB.
Video
Adatta alla visione di filmati ripresi con
una videocamera in ambienti
moderatamente bui.
Utente 1-5
È possibile memorizzare fino a 5
combinazioni di impostazioni relative alla
qualità dell’immagine selezionate
dall’utente. (P99) Le impostazioni
memorizzate possono essere
selezionate come modalità immagine.
: Compatibile
: Non compatibile
71
Proiezione di un’immagine
Modalità
immagine
PC digitale
Funzionamento
Modalità immagine
Punto 6 Selezione della qualità dell’immagine (Modalità immagine)
■ Selezione di una modalità immagine
Premere il tasto IMAGE sul telecomando per effettuare la selezione.
La modalità immagine cambia ad ogni pressione del tasto IMAGE (le modalità
immagine visualizzate variano in base al segnale in ingresso selezionato).
Telecomando
È anche possibile selezionare qualsiasi modalità immagine dal menu [Modalità
immagine]. (P98)
• Le impostazioni utente 1 - 5 vengono visualizzate quando le impostazioni
immagine desiderate sono state create e memorizzate utilizzando la funzione di
memoria utente nel menu di regolazione dell’immagine (P99).
72
Punto 7
Eseguire le impostazioni di risparmio dell’energia
Premere il tasto ECO sul telecomando per completare le impostazioni di risparmio
dell’energia.
Sono disponibili le tre impostazioni seguenti.
• Impostazioni della lampada
• Spegnimento automatico
Funzione per spegnere automaticamente il proiettore dopo un determinato
periodo di tempo, qualora non sia in uso e in assenza di un segnale in ingresso.
Specificare se le funzioni di rete debbano essere attive o meno in modalità
standby.
1
Premere il tasto ECO per visualizzare la finestra mostrata di seguito.
Telecomando
2
Premere i tasti [ ]/[ ] per selezionare un menu.
Completare l’impostazione per la funzione selezionata. Per i dettagli,
consultare la pagina che descrive ciascuna funzione.
• Impostazioni della lampada (P108)
• Spegnimento automatico (P112)
• Impostazioni di standby rete (P176)
73
Proiezione di un’immagine
• Impostazioni di standby rete
Funzionamento
Per cambiare il consumo di energia della lampada e della ventola nella modalità
immagine corrente.
Punto 8
1
Spegnere il proiettore
Premere il tasto POWER per visualizzare la finestra mostrata di seguito.
Telecomando
2
Proiettore
Quando viene visualizzata questa finestra, premere di nuovo il tasto
POWER per spegnere l’apparecchio.
Dopo lo spegnimento del proiettore, quest’ultimo si dispone in modalità
standby, una volta che si è raffreddato.
Se si desidera continuare la proiezione senza spegnere il proiettore, premere un tasto
diverso da POWER, oppure attendere la scomparsa del messaggio di conferma.
• Dopo avere spento il proiettore, attendere almeno 5 minuti prima di riaccenderlo.
L’accensione del proiettore subito dopo il suo spegnimento potrebbe ridurre la vita utile
della lampada.
• L’utilizzo del proiettore per un periodo di tempo prolungato potrebbe ridurre la vita utile
della lampada e dei componenti ottici interni.
• Qualora non si intenda utilizzare il proiettore per un periodo di tempo prolungato,
scollegarlo dalla rete elettrica.
74
Indice
Istruzioni per la sicurezza
Prima dell’uso
Proiezione di un’immagine
Funzionamento
Funzioni utili
disponibili durante
una presentazione
Funzioni utili disponibili
durante una presentazione
Impostazione delle funzioni
dai menu
Installazione e manutenzione
Collegamento a una rete
Manutenzione
Multiproiezione in rete
Panoramica sulla
multiproiezione in rete
Appendice
75
Installazione
Altre informazioni
Funzionamento in ciascuna
modalità
Funzioni disponibili in tutte
le modalità
Indice analitico
Funzioni utili per le presentazioni
Oscuramento
temporaneo di
un’immagine
Fermo immagine
Utile quando:
• Si desidera eseguire un’operazione al
computer irrilevante ai fini della
presentazione.
• Si desidera fermare un’immagine in
movimento.
Utile quando:
• Si è conclusa la presentazione.
• Si desidera distogliere l’attenzione del
pubblico dallo schermo.
Telecomando
Telecomando
Premere il tasto FREEZE per fermare
l’immagine in movimento. Il proiettore
visualizza l’icona seguente.
Premere il tasto BLANK per oscurare
l’immagine.
Premere di nuovo il tasto BLANK per
mostrare l’immagine.
• È possibile impostare lo stato dello schermo
mentre si oscura l’immagine nel menu.
(P111)
• La lampada resta illuminata mentre
l’immagine è oscurata.
Schermo
Premere di nuovo il tasto FREEZE per
tornare alla visualizzazione originale.
• Questa funzione viene annullata anche
quando viene interrotto il segnale in ingresso.
76
Funzioni utili per le presentazioni
Silenziamento
dell’audio
Utile quando:
Utile quando:
• Si desidera regolare il livello del
volume degli altoparlanti del
proiettore o dei diffusori esterni.
• Si desidera silenziare
temporaneamente l’audio non
necessario.
• Si desidera silenziare
immediatamente l’audio.
Telecomando
Telecomando
Premere il tasto MUTE per silenziare
l’audio. Il proiettore visualizza l’icona
seguente.
• È anche possibile regolare il livello del
volume utilizzando i pulsanti [ ]/[ ] del
proiettore.
• Qualora il livello del volume sia troppo
basso, regolare il volume o l’impostazione
di silenziamento dell’audio sul computer.
• È anche possibile regolare il livello del
volume degli altoparlanti collegati attraverso
il terminale di uscita audio.
Schermo
Premere di nuovo il tasto MUTE per
annullare la funzione di silenziamento.
• È anche possibile silenziare l’audio degli
altoparlanti collegati attraverso il terminale
di uscita audio.
77
Funzioni utili disponibili durante una presentazione
Premere il tasto VOL. Viene
visualizzata la schermata seguente.
Funzionamento
Regolazione del
volume
Funzioni utili per le presentazioni
Zoom di un’immagine
Utile quando:
• Si intende ingrandire un oggetto, ad
esempio un piccolo grafico, durante
una presentazione (fino a 12x).
• Messa a fuoco sul soggetto corrente.
È possibile spostare l’area ingrandita
utilizzando i tasti [ ]/[ ]/[ ]/[ ].
Premere il tasto + D.ZOOM per
ingrandire una parte dell’immagine.
Premere il tasto – D.ZOOM per ridurre
le dimensioni dell’immagine.
Telecomando
Proiettore
Telecomando
Schermo
È possibile ripristinare le dimensioni
originali dell’immagine premendo il
tasto OK.
Schermo
I tasti D.ZOOM funzionano in modo
diverso dalla funzione [Zoom] nel
menu [Impostz. di installazione] dei
modelli WUX400ST/WX450ST (P151).
• Sullo schermo viene visualizzato
l’ingrandimento.
78
Proiezione di immagini presenti su un’unità flash USB
È possibile proiettare immagini memorizzate su un’unità flash USB nel modo
seguente. È possibile selezionare le immagini da proiettare, oppure è possibile
proiettare le immagini automaticamente, in sequenza. È possibile proiettare
immagini JPEG fino alla risoluzione massima 7000x7000.
1
Inserire l’unità flash USB nella porta USB.
2
Premere il tasto INPUT.
Telecomando
3
Proiettore
Premere ripetutamente il tasto INPUT per selezionare [USB].
A questo punto vengono elencati i file JPEG presenti sull’unità flash USB.
• Qualora l’unità flash USB contenga più partizioni, viene visualizzata la schermata per
selezionare la partizione desiderata. Utilizzare i tasti freccia per selezionare la partizione,
quindi premere il tasto OK. A questo punto vengono elencati i file sulla partizione.
• L’ingrandimento con il tasto D.ZOOM e la visualizzazione con schermo diviso non sono
disponibili quando si seleziona [USB] come segnale in ingresso.
79
Funzioni utili disponibili durante una presentazione
Inserire l’unità flash USB direttamente nella porta USB del proiettore. L’unità
flash USB non viene riconosciuta se la si collega attraverso un hub.
Funzionamento
• Le unità flash USB dotate di funzioni di protezione non vengono riconosciute dal
proiettore, e non è possibile selezionarle come sorgenti delle immagini.
• Qualora il proiettore non riesca a montare il file system, il nome dell’unità appare in
grigio e viene visualizzata l’icona seguente. In questo caso, non è possibile utilizzare
l’unità flash USB.
Proiezione di immagini presenti su un’unità flash USB
4
Utilizzare i tasti freccia per selezionare un file, quindi premere il tasto OK
per proiettare l’immagine.
Premere i tasti [ ]/[ ] per selezionare un file.
Per visualizzare un’altra pagina, premere i tasti [ ]/[ ] (se sono disponibili altre
pagine).
Per esplorare una cartella a un livello più alto o più basso, selezionare una
cartella, quindi premere il tasto OK.
La funzione di riduzione sfocatura movimento non è disponibile quando si proiettano file
JPEG su un’unità flash USB. (P116)
Telecomando
Proiettore
5
Passare ad altre immagini, se necessario.
Per passare all’immagine precedente, premere il tasto [ ].
Per passare all’immagine successiva, premere il tasto [ ].
Per ruotare le immagini verso sinistra di 90°, premere il tasto [ ].
Per ruotare le immagini verso destra di 90°, premere il tasto [ ].
6
Al termine della proiezione, rimuovere l’unità flash USB.
Il proiettore può anche riprodurre automaticamente una presentazione di immagini su
un’unità flash USB. (P95)
80
Visualizzazione con schermo diviso
È possibile proiettare due immagini in ingresso affiancate. Questa funzione viene
chiamata visualizzazione con schermo diviso. Quando si attiva la visualizzazione
con schermo diviso, l’immagine corrente viene visualizzata sul lato sinistro, e la
nuova immagine viene visualizzata a destra. È possibile cambiare la sorgente delle
immagini mostrate su ciascun lato premendo il tasto INPUT. Tuttavia, non è
possibile specificare lo stesso segnale in ingresso (terminale) come sorgente per
entrambi i lati.
Inviare due segnali al proiettore.
Premere il tasto SPLIT sul telecomando.
Telecomando
• Viene visualizzato un numero al centro dell’area di un’immagine. (1 viene applicato
all’immagine di sinistra e 2 all’immagine di destra.) L’immagine contrassegnata con un
numero è lo “schermo di comando”, e viene riprodotto l’audio di tale immagine. Questa
è anche l’immagine che è lo schermo di comando se si regola la [Priorità immagine].
(P97)
• Dopo pochi secondi il numero non viene più visualizzato, ma è possibile visualizzarlo di
nuovo premendo il tasto SPLIT.
• Per uscire dalla visualizzazione con schermo diviso, premere il tasto EXIT.
• È anche possibile accedere alla visualizzazione con schermo diviso selezionando
[Schermo diviso] nel menu [Impostazione di ingresso]. (P95)
• Non è possibile regolare queste funzioni in questa modalità: nitidezza (P101), gamma
dinamica (P104) e riduzione sfocatura movimento (P116).
• Alcune funzioni non sono disponibili, ad esempio [Capovolgere immagine H/V] (P149),
[Proporzione schermo] (P150), [Distorsione a trapezio] (P152) e [Salvataggio logo]
(P109).
• I colori di questa modalità immagine variano in una certa misura rispetto a quelli della
modalità immagine singola.
81
Funzioni utili disponibili durante una presentazione
1
2
Funzionamento
• Non è possibile combinare i segnali in ingresso di rete e USB con altri tipi di segnali in
ingresso per la visualizzazione con schermo diviso.
• La funzione [Zoom] (P151) nel menu [Impostz. di installazione] non è disponibile nella
modalità con schermo diviso (WUX400ST/WX450ST).
Visualizzazione con schermo diviso
3
Qualora venga visualizzato
o
al centro dell’area dell’immagine, è
possibile commutare il controllo sull’altro lato premendo i tasti [ ]/[ ]
sul telecomando.
(Esempio di visualizzazione in modalità con schermo diviso.)
4
Premere il tasto INPUT per selezionare il segnale in ingresso per il lato
che è lo schermo di comando.
Viene visualizzato il menu [Ingresso]. Per stabilire quale lato sia correntemente
sotto controllo, controllare l’ID dello schermo in arancione nell’angolo superiore
destro del menu. Il lato che non è lo schermo di comando viene indicato da un
cerchio bianco.
Per i dettagli su come selezionare i segnali in ingresso, vedere “Selezione di un
segnale in ingresso” (P54).
Lato correntemente
sotto controllo (è
possibile commutare il
segnale in ingresso)
Segnale in ingresso corrente
del lato che è lo schermo di
comando
Segnale in ingresso corrente
del lato che non è lo schermo
di comando
Per uscire dalla visualizzazione con schermo diviso, premere il tasto EXIT sul
telecomando.
82
Indice
Istruzioni per la sicurezza
Impostazione delle
funzioni dai menu
Prima dell’uso
Proiezione di un’immagine
Funzionamento
Funzioni utili disponibili
durante una presentazione
Impostazione delle funzioni
dai menu
Installazione e manutenzione
Collegamento a una rete
Manutenzione
Multiproiezione in rete
Panoramica sulla
multiproiezione in rete
Appendice
83
Installazione
Altre informazioni
Funzionamento in ciascuna
modalità
Funzioni disponibili in tutte
le modalità
Indice analitico
Uso dei menu
Utilizzare i menu per impostare il funzionamento del proiettore in dettaglio.
Configurazione del menu
La schermata del menu è divisa in 6 schede, come illustrato di eseguito.
Scheda [Impost. sistema]
È possibile impostare il
funzionamento del proiettore.
Scheda [Impostz. di
installazione]
Questa impostazione viene utilizzata
quando si installa il proiettore.
Scheda [Impostazione rete]
Queste impostazioni sono destinate
all’uso del proiettore da un PC
attraverso una rete.
Per le impostazioni di rete, vedere
“Collegamento a una rete” (P171).
Scheda [Regolazione
immagine]
È possibile regolare la qualità
dell’immagine e i colori in base
alle proprie preferenze.
Scheda [Impostazione
di ingresso]
È possibile impostare il tipo di
segnale o il metodo di
proiezione dell’ingresso delle
immagini.
Scheda
[Informazione]
È possibile verificare le
informazioni relative ai tipi
di segnale delle immagini
proiettate e altre
informazioni.
Contenuti del menu
Voci di menu
Tipi di segnale in ingresso per cui viene visualizzata una voce di menu
Vengono visualizzate voci di menu diverse per tipi di segnale in ingresso diversi.
Nella seguente spiegazione di ciascuna voce di menu, il tipo di segnale in ingresso
per cui viene visualizzata la voce di menu viene indicato nel modo seguente:
Segnale in ingresso per cui
viene visualizzata la voce di
menu
Segnale in ingresso per cui
non viene visualizzata la
voce di menu
HDMI
PC digitale
84
Componente
PC analog
LAN
USB
Uso dei menu
Funzionamento di base del menu
1
Premere nuovamente il tasto MENU per visualizzare la finestra del menu.
Telecomando
Premere i tasti [ ]/[ ] per selezionare una scheda.
Telecomando
Proiettore
3
Premere i tasti [ ]/[ ] per selezionare una voce.
Telecomando
4
Proiettore
Selezionare i contenuti.
La modalità di selezione dei contenuti varia in base alle voci.
Selezione da un elenco Esempio: Proporzione (P87)
1. Selezionare [Proporzione].
2. Premere il tasto OK o il tasto [ ]
per visualizzare un elenco dei
contenuti.
3. Utilizzare i tasti [ ]/[ ] per
selezionare i contenuti desiderati.
4. Una volta trovati i contenuti
desiderati, premere il tasto OK o [ ].
85
Impostazione delle funzioni dai menu
• Se la posizione della scheda non è illuminata in arancione, premere i tasti
[ ]/[ ] per spostare la selezione corrente verso l’alto.
Funzionamento
2
Proiettore
Uso dei menu
Regolazione con i tasti [ ]/[ ] Esempio: Contrasto (P100)
1. Selezionare [Contrasto].
2. Utilizzare i tasti [ ]/[ ] per regolare
le impostazioni.
Selezione da un’altra schermata (1)
Esempio: Posizione menu (P157)
1. Selezionare [Posizione menu].
2. Per visualizzare un’altra schermata,
premere il tasto OK.
3. Quindi, seguire le istruzioni
visualizzate sullo schermo.
Selezione da un’altra schermata (2)
Esempio: Tracking (P90)
1. Selezionare [Impost. segnale d’ingresso].
2. Per visualizzare un’altra schermata, premere il tasto OK.
3. Selezionare [Tracking].
4. Utilizzare i tasti [ ]/[ ] per selezionare l’impostazione, quindi utilizzare i
tasti [ ]/[ ] per selezionare il valore.
5. Una volta completate le impostazioni, premere il tasto OK.
5
Quando si preme il tasto MENU, la schermata del menu viene chiusa.
La schermata del menu viene chiusa anche se si preme il tasto EXIT.
86
Impostazione dello stato della visualizzazione (Impostazione di ingresso)
Selezione della
proporzione
Automatico L’immagine viene proiettata nel
formato (proporzioni) del
segnale in ingresso.
Selezionare questa modalità
per la proiezione normale
dell’immagine.
> [Impostazione di ingresso] >
[Proporzione]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
16:10
LAN
USB
L’immagine viene proiettata
utilizzando il formato 16:10 per
il segnale in ingresso.
L’immagine viene proiettata
utilizzando il formato 16:9 per il
segnale in ingresso.
Selezionare questa opzione
qualora non sia possibile
proiettare correttamente
un’immagine in formato 16:9 in
modalità [Automatico].
4:3
L’immagine viene proiettata
utilizzando il formato 4:3 per il
segnale in ingresso.
Selezionare questa opzione
qualora non sia possibile
proiettare correttamente
un’immagine in formato 4:3 in
modalità [Automatico].
Zoom
Questa funzione taglia la parte
superiore/inferiore o sinistra/
destra dello schermo in base al
formato dello schermo e
ingrandisce o riduce la parte
centrale dell’immagine.
Selezionare questa opzione se
vengono visualizzate bande
nere nella parte superiore e
inferiore dello schermo quando
si guarda un filmato.
• In alcuni casi, questa
selezione potrebbe non
essere disponibile, a
seconda del segnale in
ingresso e/o della
risoluzione.
87
Impostazione delle funzioni dai menu
• Per gli ingressi LAN e USB, viene
selezionata automaticamente l’opzione
[Automatico].
• Contenuti diversi vengono visualizzati per
proporzioni schermo o tipi di segnale in
ingresso diversi.
• Per selezionare le impostazioni della
funzione [Proporzione], è anche possibile
utilizzare il tasto ASPECT sul telecomando.
16:9
Funzionamento
• In alcuni casi, questa
selezione potrebbe non
essere disponibile, a
seconda del segnale in
ingresso e/o della
risoluzione.
È possibile selezionare una modalità
di proiezione corrispondente al
formato dell’immagine. (P66)
Impostazione dello stato della visualizzazione (Impostazione di ingresso)
Configurazione
utilizzando la funzione
“PC automatico”
Dimensioni L’immagine viene proiettata con
reali
la risoluzione originale del
segnale in ingresso.
Selezionare questa opzione per
una proiezione nitida di
schermate di computer fino alla
risoluzione massima WUXGA
(WUX450/WUX400ST) o
WXGA+ (WX520/WX450ST).
> [Impostazione di ingresso] > [PC
automatico]
HDMI
PC digitale
• In alcuni casi, questa
selezione potrebbe non
essere disponibile, a
seconda del segnale in
ingresso e/o della
risoluzione.
Componente
PC analog
LAN
USB
Regola automaticamente
l’allineamento non corretto della
posizione di visualizzazione e lo
sfarfallio dello schermo. Il risultato
della correzione viene memorizzato.
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
Premere il tasto OK per accettare
l’impostazione.
Qualora la regolazione del PC
automatico non sia sufficiente,
attenersi alla procedura seguente.
• Da [Selezione segnale ingr.],
selezionare il segnale in ingresso
che corrisponde alla risoluzione del
computer. (P89)
• Qualora la regolazione sia
insufficiente anche dopo avere
effettuato l’operazione descritta in
precedenza, regolare [Punti totali],
[Tracking], [Posizione orizzontale/
verticale] e [Pixel orizzontali/verticali]
in [Impost. segnale d’ingresso]. (P89
- P92)
• Per i tipi di segnale supportati dal
proiettore, vedere la tabella a pagina
300.
88
Impostazione dello stato della visualizzazione (Impostazione di ingresso)
Selezione di un
segnale in ingresso
Regolazione del
segnale in ingresso
(Punti totali)
> [Impostazione di ingresso] >
[Selezione segnale ingr.]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
> [Impostazione di ingresso] > [Impost.
segnale d’ingresso] > [Punti totali]
LAN
USB
HDMI
PC digitale
LAN
USB
È possibile regolare il numero
complessivo dei punti nella
direzione orizzontale.
Correggere tale numero quando
sullo schermo vengono visualizzate
delle strisce.
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
Selezionare un segnale in ingresso
corrispondente alla risoluzione del
computer.
• Eseguire questa regolazione se la funzione
del PC automatico (P57) non è in grado di
regolare correttamente l’immagine
proiettata.
• Per i tipi di segnali supportati dal proiettore,
vedere la tabella a pagina 300.
89
Impostazione delle funzioni dai menu
Utilizzare i tasti [ ]/[ ] per selezionare
un valore.
Quando la regolazione è stata
completata, premere il tasto OK per
accettare le impostazioni, quindi
premere il tasto MENU o il tasto EXIT.
Funzionamento
È possibile selezionare una
risoluzione adeguata se la funzione
di regolazione PC automatico (P57)
non è in grado di proiettare
un’immagine corretta da un
computer.
Componente
PC analog
Impostazione dello stato della visualizzazione (Impostazione di ingresso)
Regolazione del
segnale in ingresso
Regolazione del
segnale in ingresso
(Tracking)
(Posizione orizzontale)
> [Impostazione di ingresso] > [Impost.
segnale d’ingresso] > [Tracking]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
> [Impostazione di ingresso] > [Impost.
segnale d’ingresso] > [Posizione
orizzontale]
LAN
USB
HDMI
PC digitale
È possibile regolare con precisione
la temporizzazione per la
generazione di un’immagine dal
segnale dell’immagine.
Regolare il tracking quando
l’immagine risulta distorta o
presenta uno sfarfallio.
Componente
PC analog
LAN
USB
Quando l’immagine proiettata è
spostata nella direzione orizzontale,
è possibile regolare la posizione
orizzontale dello schermo.
Utilizzare i tasti [ ]/[ ] per selezionare
un valore. La schermata si sposta verso
sinistra di pari passo con l’aumento del
valore.
Utilizzare i tasti [ ]/[ ] per selezionare
un valore.
Quando la regolazione è stata
completata, premere il tasto OK per
accettare le impostazioni, quindi
premere il tasto MENU o il tasto EXIT.
• Eseguire questa regolazione se la funzione
del PC automatico (P57) non è in grado di
regolare correttamente l’immagine
proiettata.
Schermo
Quando la regolazione è stata
completata, premere il tasto OK per
accettare le impostazioni, quindi
premere il tasto MENU o il tasto EXIT.
• Eseguire questa regolazione se la funzione
del PC automatico (P57) non è in grado di
regolare correttamente l’immagine
proiettata.
90
Impostazione dello stato della visualizzazione (Impostazione di ingresso)
Regolazione del
segnale in ingresso
Regolazione del
segnale in ingresso
(Posizione verticale)
(Pixel orizzontali)
> [Impostazione di ingresso] > [Impost.
segnale d’ingresso] > [Posizione
> [Impostazione di ingresso] > [Impost.
segnale d’ingresso] > [Pixel
verticale]
HDMI
PC digitale
orizzontali]
Componente
PC analog
LAN
USB
HDMI
PC digitale
LAN
USB
Qualora la lunghezza dello schermo
sia eccessiva o insufficiente nella
direzione orizzontale, è possibile
regolare il numero di pixel nella
direzione orizzontale.
Utilizzare i tasti [ ]/[ ] per selezionare
un valore.
Schermo
Schermo
Quando la regolazione è stata
completata, premere il tasto OK per
accettare le impostazioni, quindi
premere il tasto MENU o il tasto EXIT.
Quando la regolazione è stata
completata, premere il tasto OK per
accettare le impostazioni, quindi
premere il tasto MENU o il tasto EXIT.
• Eseguire questa regolazione se la funzione
del PC automatico (P57) non è in grado di
regolare correttamente l’immagine
proiettata.
• Eseguire questa regolazione se la funzione
del PC automatico (P57) non è in grado di
regolare correttamente l’immagine
proiettata.
91
Impostazione delle funzioni dai menu
Utilizzare i tasti [ ]/[ ] per selezionare
un valore. La schermata si sposta verso
l’alto di pari passo con l’aumento del
valore.
Funzionamento
Quando l’immagine proiettata è
spostata nella direzione verticale, è
possibile regolare la posizione
verticale dello schermo.
Componente
PC analog
Impostazione dello stato della visualizzazione (Impostazione di ingresso)
Regolazione del
segnale in ingresso
Regolazione del livello
del segnale HDMI in
ingresso
(Pixel verticali)
> [Impostazione di ingresso] > [Livello
> [Impostazione di ingresso] > [Impost.
segnale d’ingresso] > [Pixel
ingr. HDMI]
verticali]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
HDMI
PC digitale
LAN
USB
Componente
PC analog
LAN
USB
È possibile selezionare questa
opzione in base alle esigenze
quando si proietta software visivo
mediante un segnale HDMI.
Qualora la lunghezza dello schermo
sia eccessiva o insufficiente nella
direzione verticale, è possibile
regolare il numero di pixel nella
direzione verticale.
Utilizzare i tasti [ ]/[ ] per selezionare
un valore.
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• [Auto] è il valore predefinito di fabbrica.
• È possibile selezionare questa opzione solo
quando il tipo di segnale inviato da un
apparecchio AV è RGB.
• Il livello del segnale viene selezionato
automaticamente in modalità [Auto] (alcuni
apparecchi AV potrebbero non supportare
questa funzione).
• Se l’uscita HDMI dell’apparecchio AV
consente di commutare tra [Normale] ed
[Espanso], si consiglia di impostare
[Espanso]. Il contrasto delle immagini viene
migliorato e le scene scure vengono rese in
modo più realistico. In questo caso,
selezionare l’opzione [Auto] o [Espanso] per
la funzione [Livello ingr. HDMI].
Per informazioni più dettagliate, consultare
il manuale d’uso dell’apparecchio AV
collegato al proiettore.
Schermo
Quando la regolazione è stata
completata, premere il tasto OK per
accettare le impostazioni, quindi
premere il tasto MENU o il tasto EXIT.
• Eseguire questa regolazione se la funzione
del PC automatico (P57) non è in grado di
regolare correttamente l’immagine
proiettata.
92
Impostazione dello stato della visualizzazione (Impostazione di ingresso)
Impostazione del
formato colore HDMI
Specificazione della
sovrascansione HDMI
> [Impostazione di ingresso] > [Spazio
> [Impostazione di ingresso] >
colore HDMI]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
[Sovrascansione HDMI]
LAN
USB
HDMI
PC digitale
Selezionare lo spazio colore per il
segnale HDMI.
Forza il proiettore a gestire il
segnale in ingresso come
segnale a sottrazione di colore.
Off Viene proiettato il segnale in ingresso
nella sua interezza (al 100%).
Le immagini proiettate potrebbero
risultare più piccole rispetto alla
schermata di proiezione completa.
On
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• [Automatico] è il valore predefinito di
fabbrica.
Le immagini vengono proiettate
rifilando le distorsioni nelle sezioni
periferiche delle immagini per
eliminarle (il 95% della parte centrale
delle immagini viene proiettato).
Tenere presente che i bordi delle
immagini vengono eliminati rifilandoli, a
seconda della risoluzione. In questo
caso, selezionare [Off].
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• Le impostazioni predefinite di fabbrica sono
[On] quando [Ingresso HDMI] (P116) è
impostato su [Auto] e [Off] quando è
impostato per [Computer].
93
Impostazione delle funzioni dai menu
YCbCr
84
Funzionamento
Forza il proiettore a gestire il
segnale in ingresso come
segnale RGB.
LAN
USB
Quando si proiettano immagini di
filmati mediante HDMI, selezionare
questa impostazione per rifilare i
bordi di immagini distorte.
Automatico Consente di selezionare il
formato colore ottimale per il
segnale HDMI in ingresso.
RGB
Componente
PC analog
Impostazione dello stato della visualizzazione (Impostazione di ingresso)
Specificazione
dell’elaborazione
progressiva
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• [Film/auto] è il valore predefinito di fabbrica.
• Selezionare [Off] qualora siano visibili
sfarfallii e righe orizzontali su materiale
multimediale contenente molte scene in
rapido movimento.
• Non disponibile durante la visualizzazione
con schermo diviso.
> [Impostazione di ingresso] >
[Progressivo]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
Esegue un’elaborazione progressiva
ottimizzata per i fermi immagine in
contenuti cinematografici o le
immagini in movimento nei filmati.
Off
Non esegue l’elaborazione
progressiva.
Film/auto
Impostazione adatta ai fermi
immagine o alle immagini in
movimento tipiche. Esegue
l’elaborazione progressiva per i
filmati o i contenuti
cinematografici.
Video 1
Impostazione adatta per
proiettare filmati con alta qualità
di immagine e movimenti
relativamente lenti. Esegue
un’elaborazione progressiva
ottimizzata per filmati in HD.
Video 2
Impostazione adatta per
proiettare filmati con movimenti
più veloci. Esegue
un’elaborazione progressiva
ottimizzata per i filmati con
movimenti rapidi.
25p/
30p(PsF)
Esegue un’elaborazione
progressiva ottimizzata per i
filmati in formato 1080 PsF/25 o
1080PsF/30 (a 25 o 30
fotogrammi al secondo,
rispettivamente).
94
Impostazione dello stato della visualizzazione (Impostazione di ingresso)
Specificazione
dell’intervallo per le
presentazioni
Specificazione della
visualizzazione con
schermo diviso
> [Impostazione di ingresso] >
> [Impostazione di ingresso] >
[Intervallo presentazione]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
[Schermo diviso]
LAN
USB
HDMI
PC digitale
LAN
USB
È possibile proiettare le immagini di
due segnali in ingresso affiancate.
(P81)
Off
Disattiva la modalità con
schermo diviso.
On
Attiva la modalità con
schermo diviso.
Imposta- Schermo Off
zioni
diviso
On
Specificare se
utilizzare o meno la
visualizzazione con
schermo diviso.
Schermo Schermo Selezionare
di
sinistro l’immagine da
comando
controllare.
Schermo
destro
Premere il tasto MENU o il tasto EXIT.
• L’impostazione predefinita di fabbrica è
[--:--], che non commuta automaticamente
tra le immagini.
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT. L’immagine sotto il
controllo dell’utente viene etichettata
con un’icona di schermo diviso.
95
Impostazione delle funzioni dai menu
Utilizzare i tasti [ ]/[ ] per selezionare
l’intervallo di passaggio da
un’immagine all’altra (min.:sec.).
Funzionamento
È possibile proiettare immagini
contenute su un’unità flash USB
automaticamente, in sequenza.
Componente
PC analog
Impostazione dello stato della visualizzazione (Impostazione di ingresso)
• [Off] è il valore predefinito di fabbrica.
• Per selezionare le impostazioni della
funzione [Schermo diviso], è anche
possibile utilizzare il tasto SPLIT sul
telecomando.
• Qualora venga visualizzato
o
al
centro dell’area dell’immagine, commutare
il controllo sull’altro lato premendo i tasti
[ ]/[ ] sul telecomando.
• Quando si commuta sulla visualizzazione
con schermo diviso, una finestra di dialogo
indica i segnali e lo stato degli ingressi
sinistro e destro.
96
Regolazione della qualità dell’immagine (Regolazione immagine)
Specificazione della
priorità delle immagini
nella modalità con
schermo diviso
È possibile configurare in modo
indipendente le funzioni seguenti:
Luminosità (P100), Contrasto (P100),
Gamma (P101), Regolazione colore
(P102), Regolazione fine gamma
(P106)
> [Regolazione immagine] > [Priorità
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
Primario
Impostazione delle funzioni dai menu
Alcune elaborazioni delle immagini
nella modalità con schermo diviso
vengono applicate a entrambi i lati.
In questa voce, selezionare quale
lato utilizzare come lato principale
(primario), che sarà la base per
l’elaborazione per il lato secondario.
Funzionamento
L’impostazione [Primario] si applica
anche a [Secondario] per le funzioni
seguenti:
Modalità immagine (P98), Regolazione
avanzata (tranne che per Regolazione
fine gamma) (P103-P107), Modalità
lampada (P108)
immagine]
La selezione di [Primario]
impedisce di ritornare a
[Secondario]. Commutare il
controllo sull’altro lato, quindi
selezionare di nuovo [Primario].
Secondario Imposta il lato corrente (che è
lo schermo di comando) come
lato secondario.
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
Alcune impostazioni di regolazione
dell’immagine nella modalità con
schermo diviso si applicano in modo
indipendente ai lati sinistro e destro.
Per altre, l’impostazione per il lato
[Primario] viene applicata anche al lato
[Secondario].
97
Regolazione della qualità dell’immagine (Regolazione immagine)
Specificazione della
modalità immagine
Utente 1–5
> [Regolazione immagine] > [Modalità
immagine]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
È possibile selezionare una modalità
immagine (P71) adatta al tipo di
immagine proiettata.
È anche possibile selezionarla con il
tasto IMAGE sul telecomando. (P72)
Standard
Adatta alla proiezione dello
schermo di un computer o alla
visione di filmati in ambienti
relativamente illuminati.
Questa modalità immagine
accentua i toni bianchi.
Presentazione
Adatta alla visione di immagini
contenenti testo in ambienti
relativamente illuminati.
Dinamico
Adatta alla visione di filmati in
ambienti relativamente
illuminati.
Video
Adatta alla visione di filmati
ripresi con una videocamera in
ambienti moderatamente bui.
Foto/sRGB
Adatta alla proiezione di
immagini scattate con una
fotocamera digitale che
supporti lo standard sRGB in
ambienti moderatamente bui.
Compatibile con lo spazio
colore sRGB.
È possibile memorizzare fino a
5 combinazioni di impostazioni
relative alla qualità
dell’immagine selezionate
dall’utente. (P99) Le
impostazioni memorizzate
possono essere selezionate
come modalità immagine.
• [Standard] è l’impostazione predefinita di
fabbrica per PC analogico 1 o 2, PC digitale
o HDMI (quando [Ingresso HDMI] è
impostato su [Computer]), LAN o USB, e
[Foto/sRGB] è l’impostazione predefinita
per HDMI (quando [Ingresso HDMI] è
impostato su [Auto]) o Componente.
• È possibile regolare la qualità dell’immagine
regolando le voci seguenti in ciascuna
modalità immagine:
[Luminosità], [Contrasto], [Nitidezza],
[Gamma], [Regolazione colore],
[Regolazione avanzata] e [Modalità lampada]
• La regolazione effettuata viene
memorizzata come ciascuna combinazione
di segnali in ingresso e modalità immagine.
• Quando viene selezionata una memoria
dell’utente salvata in [Crea profilo], nel
menu viene visualizzato [Modo immagine di
base]. Questo indica la modalità immagine
utilizzata come base quando è stata salvata
la memoria dell’utente.
98
Regolazione della qualità dell’immagine (Regolazione immagine)
Creazione/salvataggio
di un profilo utente
> [Regolazione immagine] > [Crea
profilo]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
È possibile memorizzare fino a 5
combinazioni di impostazioni
relative alla qualità dell’immagine. La
qualità d’immagine memorizzata può
essere selezionata come modalità
immagine.
Dopo avere selezionato la destinazione
desiderata per il salvataggio, premere il
tasto OK per accettare le impostazioni
effettuate, quindi premere [Ritorno].
• Le impostazioni salvate riguardano
luminosità, contrasto, nitidezza, gamma,
regolazione colore, regolazione avanzata e
modalità lampada.
99
Impostazione delle funzioni dai menu
Utilizzare i tasti [ ]/[ ] e selezionare la
destinazione di salvataggio (le memorie
salvate vengono indicate da
contrassegni).
Funzionamento
• Il numero di memorie utente visualizzate è
pari a 5, ma è possibile salvare
impostazioni diverse nei casi in cui
l’apparecchio collegato sia un computer
(ANALOG PC, DIGITAL PC o HDMI
(quando [Ingresso HDMI] (P116) è
impostato su [Computer]) e quando è
collegato un apparecchio AV
(COMPONENT, HDMI (quando [Ingresso
HDMI] (P116) è impostato su [Auto])). Di
conseguenza, è possibile salvare fino a 10
impostazioni.
• Nella memoria utente viene salvato anche il
nome della modalità immagine utilizzata
come base per la modifica delle
impostazioni. Quando si seleziona una
memoria utente come modalità immagine,
nel menu viene visualizzata come [Modo
immagine di base] la modalità immagine
utilizzata come base per tale memoria
utente.
Regolazione della qualità dell’immagine (Regolazione immagine)
Regolazione della
luminosità
Regolazione del
contrasto
> [Regolazione immagine] >
> [Regolazione immagine] >
[Luminosità]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
[Contrasto]
LAN
USB
HDMI
PC digitale
È possibile regolare la luminosità
delle immagini.
[ ]
Aumenta la luminosità di
un’immagine.
[ ]
Diminuisce la luminosità di
un’immagine.
Componente
PC analog
LAN
USB
È possibile regolare il contrasto
delle immagini.
Regolare la differenza tra parti chiare
e scure dell’immagine, per ottenere
un’immagine dal contrasto
accentuato o un’immagine tenue.
[ ]
Aumenta il contrasto di un’immagine.
Questa impostazione fa risaltare le
parti più scure e più luminose
dell’immagine proiettata.
[ ]
Questa impostazione riduce il
contrasto di un’immagine.
L’immagine diventa meno vivida.
Una volta completata la regolazione,
premere il tasto MENU o EXIT.
• Le regolazioni effettuate vengono
memorizzate come valori regolati per i
segnali in ingresso e la modalità immagine
della proiezione corrente.
Una volta completata la regolazione,
premere il tasto MENU o EXIT.
• Le regolazioni effettuate vengono
memorizzate come valori regolati per i
segnali in ingresso e la modalità immagine
della proiezione corrente.
100
Regolazione della qualità dell’immagine (Regolazione immagine)
Regolazione della
nitidezza
Correzione della
gamma
> [Regolazione immagine] > [Gamma]
> [Regolazione immagine] >
[Nitidezza]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
HDMI
PC digitale
LAN
USB
Riduce la nitidezza di un’immagine.
Una volta completata la regolazione,
premere il tasto MENU o EXIT.
• Le regolazioni effettuate vengono
memorizzate come valori regolati per i
segnali in ingresso e la modalità immagine
della proiezione corrente.
[ ]
Schiarisce le aree scure.
[ ]
Scurisce le aree chiare.
Una volta completata la regolazione,
premere il tasto MENU o EXIT.
• Le regolazioni effettuate vengono
memorizzate come valori regolati per i
segnali in ingresso e la modalità immagine
della proiezione corrente.
• Una regolazione più dettagliata è possibile
utilizzando la correzione gamma precisa
(P106).
101
Impostazione delle funzioni dai menu
[ ]
Funzionamento
Aumenta la nitidezza di
un’immagine.
LAN
USB
È possibile correggere parti di
un’immagine che risultino poco
visibili in quanto troppo scure o
troppo chiare.
È possibile correggere la gamma
utilizzando il tasto GAMMA sul
telecomando.
È possibile regolare la nitidezza delle
immagini.
[ ]
Componente
PC analog
Regolazione della qualità dell’immagine (Regolazione immagine)
Regolazione dei colori
Una volta completata la regolazione,
premere il tasto MENU o EXIT.
> [Regolazione immagine] >
[Regolazione colore]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
• Le regolazioni effettuate vengono
memorizzate come valori regolati per i
segnali in ingresso e la modalità immagine
della proiezione corrente.
LAN
USB
È possibile regolare l’intensità dei
colori e la tonalità delle immagini per
ciascun colore primario (rosso,
verde e blu). È possibile regolare
anche la temperatura colore.
Livello
colore
Regola l’intensità dei colori.
[ ] Aumenta l’intensità del
colore.
[ ] Riduce l’intensità del
colore.
Bilanciamento Regola il bilanciamento del
colore
colore di un’immagine
tendente al viola o al verde.
[ ] Corregge un’immagine
tendente al viola.
[ ] Corregge un’immagine
tendente al verde.
Temperatura Regola la temperatura colore
di colore
dell’immagine.
[ ] Modifica i colori verso il
blu (colori freddi).
[ ] Modifica i colori verso il
rosso (colori caldi).
Guadagno
Regola l’intensità di ciascun
R/V/B
colore.
[ ] Aumenta l’intensità del
colore.
[ ] Riduce l’intensità del
colore.
Offset
Regola la riproducibilità dei
R/V/B
colori relativamente alle parti
scure di ciascun colore.
[ ] Aumenta la
riproducibilità dei colori.
[ ] Riduce la riproducibilità
dei colori.
102
Regolazione della qualità dell’immagine (Regolazione immagine)
Regolazione in base
alla luce ambiente
Livello B
A
(Luce ambiente)
> [Regolazione immagine] >
[Regolazione avanzata] > [Luce
Selezionare questa
opzione se la luce
ambiente è normale.
Selezionare questa
opzione se la luce
ambiente è alta (intensa).
ambiente]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
Esempi di impostazioni del livello di
luce ambiente
B
Sala di proiezione, circolo sportivo,
e così via.
A
Sala conferenze, aula universitaria
• [Off] è il valore predefinito di fabbrica.
Off
Proietta un’immagine senza
correzioni.
Regolazione È possibile specificare il tipo e il
livello (luminosità) della luce
ambiente.
Tipo
Tungsteno
Selezionare questa
opzione se la fonte di
luce ambiente è una
lampadina a
incandescenza o una
lampada a fluorescenza
colorata.
Fluorescente
Selezionare questa
opzione se la fonte di
luce ambiente è una
lampada a fluorescenza
bianca.
103
Impostazione delle funzioni dai menu
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
Funzionamento
Livello Esempi di luoghi
È possibile correggere e proiettare
un’immagine più efficacemente a
seconda della luce ambiente che
arriva sullo schermo.
L’impostazione [Luce ambiente] è
disponibile in modalità immagine
Foto/sRGB (P98).
Regolazione della qualità dell’immagine (Regolazione immagine)
Riduzione del rumore
delle immagini
Regolazione della
gamma dinamica
(Riduzione rumore)
> [Regolazione immagine] >
[Regolazione avanzata] > [Gamma
> [Regolazione immagine] >
[Regolazione avanzata] >
dinamica]
[Riduzione rumore]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
HDMI
PC digitale
LAN
USB
Disattiva la riduzione del rumore.
Debole
Medio
Forte
Specifica l’intensità della riduzione
del rumore con tre livelli.
LAN
USB
È possibile regolare
automaticamente la
rappresentazione delle sfumature
delle aree chiare e scure
dell’immagine.
È possibile ridurre il rumore delle
immagini.
Off
Componente
PC analog
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
Off
La gamma dinamica è disattivata.
Debole
Medio
Forte
Specifica l’intensità della gamma
dinamica in tre possibili livelli.
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• L’impostazione predefinita di fabbrica per
l’HDMI (quando [Ingresso HDMI] (P116) è
impostato su [Auto]) è [Off]; in caso di
utilizzo dell’ingresso Componente, è
impostata su [Debole].
• La risoluzione delle immagini potrebbe
sembrare inferiore quando viene applicata
la riduzione del rumore.
• Per le immagini in movimento rapido,
selezionare [Debole]. Per le immagini in
movimento lento, selezionare [Forte].
• La regolazione effettuata viene
memorizzata come valori di regolazione per
i segnali in ingresso e la modalità immagine
della proiezione corrente.
• Quando [Ingresso HDMI] (P116) è
impostato su [Computer], questa
impostazione non viene visualizzata.
• Le impostazioni predefinite di fabbrica sono
[Off] quando l’apparecchio collegato è un
computer (ANALOG PC, DIGITAL PC,
HDMI (quando [Ingresso HDMI] (P116) è
impostato su [Computer])) e [Debole]
quando l’apparecchio collegato è un
apparecchio AV (COMPONENT, HDMI
(quando [Ingresso HDMI] (P116) è
impostato su [Auto])).
• Le regolazioni effettuate vengono
memorizzate come valori regolati per i
segnali in ingresso e la modalità immagine
della proiezione corrente.
104
Regolazione della qualità dell’immagine (Regolazione immagine)
Correzione del colore
memorizzato
Regolazione fine dei
colori
(Regolazione colore 6 assi)
> [Regolazione immagine] >
[Regolazione avanzata] > [Corr.
> [Regolazione immagine] >
[Regolazione avanzata] >
colore mem.]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
[Regolazione colore 6 assi]
LAN
USB
HDMI
PC digitale
LAN
USB
È possibile eseguire regolazioni fini
dei colori delle immagini con RGB
(rosso, verde, blu) e CMY (ciano,
magenta, giallo).
Off
Disattiva la regolazione del
colore a 6 assi.
Se si seleziona [Regolazione],
l’impostazione precedente della
regolazione del colore a 6 assi
diventa nuovamente attiva.
Regolazione
Attiva la regolazione del colore a
6 assi.
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• Di seguito vengono illustrate le impostazioni
predefinite di fabbrica.
- Per il segnale HDMI (quando [Ingresso
HDMI] (P116) è impostato su
[Computer]), PC digitale, PC analogico,
USB o LAN, l’impostazione predefinita è
[Off].
- Per il segnale HDMI (quando [Ingresso
HDMI] (P116) è impostato su [Auto]) e
Componente, l’impostazione predefinita è
[Debole], a prescindere dalla modalità
immagine.
• Le regolazioni effettuate vengono
memorizzate come valori regolati per i
segnali in ingresso e la modalità immagine
della proiezione corrente.
Utilizzare i tasti [ ]/[ ] per
selezionare [ Tinta],
[ Saturazione] o [* Luminosità],
quindi regolare queste funzioni
con i tasti [ ]/[ ].
Quando la regolazione del colore
è completata, premere il tasto
OK.
Ripristina Riporta a zero tutti i valori di
regolazione.
105
Impostazione delle funzioni dai menu
Carnagione Specifica l’intensità
Azzurro
dell’accentuazione: [Off],
Verde
[Debole], [Medio] o [Forte].
Impostare su [Off] per
disattivare l’accentuazione.
Funzionamento
Accentua le tonalità della pelle, i cieli
blu e i verdi, in modo che tali colori
siano più conformi alle impressioni
ricordate dalle persone.
Componente
PC analog
Regolazione della qualità dell’immagine (Regolazione immagine)
Regolazione fine della
gamma
Quando la regolazione è stata
completata, premere il tasto OK per
accettare le impostazioni, quindi
premere il tasto MENU o il tasto EXIT.
> [Regolazione immagine] >
[Regolazione avanzata] >
• [Off] è il valore predefinito di fabbrica.
• Le regolazioni effettuate vengono
memorizzate come valori regolati per i
segnali in ingresso e la modalità immagine
della proiezione corrente.
• La regolazione non viene mostrata nella
schermata stessa del menu proiettata.
[Regolazione fine gamma]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
È possibile regolare le quattro curve
di gamma (bianco, rosso, verde e
blu). È possibile regolare
separatamente il rosso, il verde e il
blu. Le regolazioni applicate al
bianco vengono applicate anche agli
altri tre colori. Tenere presente che la
regolazione di qualsiasi colore
sovrascrive le regolazioni
precedenti.
Selezionare [Regolazione fine gamma],
quindi premere il tasto OK. Viene
visualizzata la seguente schermata
[Regolazione fine gamma] di conferma.
106
Regolazione della qualità dell’immagine (Regolazione immagine)
Controllo del
contrasto (Diaframma)
Per selezionare il colore, utilizzare i
tasti [ ]/[ ] e premere il tasto OK.
Quindi, utilizzare i tasti [ ]/[ ] per
selezionare un punto sulla curva della
gamma e utilizzare i tasti [ ]/[ ] per
regolare la posizione del punto.
Quando la regolazione è stata
completata, premere il tasto OK per
accettare le impostazioni, quindi
premere il tasto MENU o il tasto EXIT.
> [Regolazione immagine] >
[Regolazione avanzata] >
[Diaframma]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
Mantiene il diaframma
completamente aperto.
Accentua la luminosità rispetto
al contrasto.
On
Mantiene il diaframma aperto a
metà. Accentua il contrasto
rispetto alla luminosità.
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• [Off] è il valore predefinito di fabbrica.
• La regolazione effettuata viene
memorizzata come valori di regolazione per
i segnali in ingresso e la modalità immagine
della proiezione corrente.
107
Impostazione delle funzioni dai menu
Off
Funzionamento
È possibile controllare il contrasto
delle immagini aprendo o chiudendo
il diaframma.
• Le regolazioni effettuate vengono
memorizzate come valori regolati per i
segnali in ingresso e la modalità immagine
della proiezione corrente.
• Per dettagli sulla correzione della gamma,
vedere a pagina 101.
• È possibile regolare lo scostamento RGB
(relativo allo 0) utilizzando la funzione
Offset R/V/B (“Regolazione dei colori”
(P102)).
• La regolazione non viene applicata al menu
stesso che viene proiettato. Eseguire la
regolazione utilizzando i segnali in ingresso
o uno schema di prova incorporato.
Regolazione della qualità dell’immagine (Regolazione immagine)
Specificazione della
modalità della
lampada
Ripristino delle
impostazioni di
regolazione
dell’immagine
> [Regolazione immagine] > [Modalità
lampada]
HDMI
PC digitale
> [Regolazione immagine] >
Componente
PC analog
[Ripristina]
LAN
USB
HDMI
PC digitale
La riduzione della luminosità della
lampada riduce il consumo di
energia e il rumore della ventola di
raffreddamento.
È possibile accedere al menu
[Modalità lampada] premendo il tasto
ECO sul telecomando.
Massima
corrente
Componente
PC analog
LAN
USB
È possibile ripristinare le
impostazioni correnti di regolazione
dell’immagine ai valori predefiniti. Se
si esegue il ripristino quando è
selezionata l’impostazione utente 1 –
5 per [Modalità immagine], le
impostazioni vengono riportate ai
valori salvati in [Utente 1 – 5].
Proietta le immagini alla
massima luminosità.
OK
Risparmio Riduce la luminosità della
energia
lampada per risparmiare
energia.
Ripristina le impostazioni di
regolazione dell’immagine.
Annulla Annulla il ripristino delle
impostazioni di regolazione
dell’immagine.
Premere il tasto OK per accettare
l’impostazione, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• Viene reimpostata solo l’impostazione per
la combinazione di segnale in ingresso e
modalità immagine per la proiezione
corrente.
• Il valore predefinito di fabbrica è [Massima
corrente].
• La regolazione effettuata viene
memorizzata come valori di regolazione per
i segnali in ingresso e la modalità immagine
della proiezione corrente.
108
Personalizzazione del funzionamento del sistema (Impost. sistema)
Registrazione di loghi
degli utenti
OK
> [Impost. sistema] > [Impost.
schermata utente] > [Salvataggio
logo]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
Visualizza l’immagine per la
registrazione del logo. Allineare
l’immagine con le linee di
delimitazione rosse che indicano
la parte che verrà memorizzata,
quindi premere il tasto OK. L’area
dell’immagine all’interno delle
linee di delimitazione ora è
registrata.
Annulla Annulla la registrazione del logo.
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
Funzionamento
Registra l’immagine corrente come
logo dell’utente. È possibile
mostrare i loghi degli utenti registrati
quando non viene ricevuto alcun
segnale, quando si preme il tasto
BLANK oppure come immagine
all’avvio.
Impostazione delle funzioni dai menu
109
Personalizzazione del funzionamento del sistema (Impost. sistema)
Posizionamento dei
loghi degli utenti
Nessun segnale
> [Impost. sistema] > [Impost.
schermata utente] > [Nessun
> [Impost. sistema] > [Impost.
schermata utente] > [Posizione
segnale]
logo]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
HDMI
PC digitale
LAN
USB
In alto a SX
Centro
In basso a SX
LAN
USB
È possibile scegliere una schermata
nera, blu o registrata dall’utente
come immagine proiettata quando
non è presente alcun segnale in
ingresso.
Specificare la posizione dei loghi
degli utenti registrati nel modo
seguente.
In alto a DX
Componente
PC analog
Indica la posizione di
visualizzazione per i loghi
degli utenti.
Nero
Lo schermo è tutto nero.
Blu
Lo schermo è tutto blu.
Logo
utente
Viene proiettato il logo
dell’utente.
In basso a DX
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• Il valore predefinito di fabbrica è [Centro].
• È possibile specificare la posizione dopo
aver registrato un logo.
• [Blu] è il valore predefinito di fabbrica.
110
Personalizzazione del funzionamento del sistema (Impost. sistema)
Schermo disattivo
Selezione di un logo
all’accensione
> [Impost. sistema] > [Impost.
schermata utente] > [Schermo
> [Impost. sistema] > [Impost.
schermata utente] > [Proiettore
disattivo]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
acceso]
LAN
USB
HDMI
PC digitale
Lo schermo è tutto nero.
Blu
Lo schermo è tutto blu.
Logo
utente
Viene proiettato il logo
dell’utente.
È possibile visualizzare un logo
specifico sullo schermo
dall’accensione del proiettore fino a
al momento in cui quest’ultimo è
pronto per la proiezione.
Premere il tasto OK per accettare
l’impostazione, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
Salta
Proietta un segnale in ingresso
subito dopo l’accensione del
proiettore.
Logo
Canon
Visualizza il logo Canon
registrato anticipatamente in
fabbrica.
Logo
utente
Viene proiettato il logo
dell’utente.
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• [Nero] è il valore predefinito di fabbrica.
• [Logo Canon] è il valore predefinito di
fabbrica.
• È possibile registrare come loghi degli
utenti solo immagini in formato 16:10.
111
Impostazione delle funzioni dai menu
Nero
LAN
USB
Funzionamento
È possibile visualizzare una
schermata nera, blu o registrata
dall’utente per nascondere
temporaneamente le immagini
proiettate, premendo il tasto BLANK
sul telecomando.
Componente
PC analog
Personalizzazione del funzionamento del sistema (Impost. sistema)
Specificazione dello
spegnimento
automatico
Specificazione
dell’accensione
diretta
> [Impost. sistema] > [Spegnimento
> [Impost. sistema] > [Accensione
automatico]
HDMI
PC digitale
diret.]
Componente
PC analog
LAN
USB
HDMI
PC digitale
È possibile spegnere
automaticamente la lampada o il
proiettore per risparmiare energia
quando il proiettore non è in uso.
5 min. –
60 min.
Componente
PC analog
LAN
USB
È possibile accendere il proiettore
mediante il collegamento del cavo di
alimentazione, senza premere il tasto
POWER.
Qualora il tempo selezionato
trascorra in assenza di
segnale in ingresso, il
proiettore visualizza il conto
alla rovescia del tempo fino al
suo spegnimento.
Disattivato Disattiva lo spegnimento
automatico.
Off
È necessario premere il tasto
POWER per accendere il proiettore.
On
È possibile accendere il proiettore
anche solo collegando il cavo di
alimentazione.
Premere il tasto OK per accettare
l’impostazione, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• [Off] è il valore predefinito di fabbrica.
• Prima di attivare l’accensione diretta,
assicurarsi di impostare
[Spegnimento automatico] su
un’opzione diversa da [Disattivato].
La selezione di [Disattivato] non
consente all’utente di utilizzare lo
spegnimento automatico.
• Dopo avere spento il proiettore,
attendere almeno 5 minuti prima di
riaccenderlo. L’accensione del
proiettore subito dopo il suo
spegnimento potrebbe ridurre la vita
utile della lampada.
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• [15 min.] è il valore predefinito di fabbrica.
• Non è possibile attivare la funzione
[Accensione diret.] (vedere la voce
successiva) se si seleziona [Disattivato].
112
Personalizzazione del funzionamento del sistema (Impost. sistema)
Specificazione del
silenziamento o dei
segnali acustici delle
operazioni
Specificazione del
funzionamento della
ripetizione tasti
> [Impost. sistema] > [Ripetizione
tasti]
> [Impost. sistema] > [Cicalino]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
HDMI
PC digitale
LAN
USB
Attiva il cicalino.
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
Off
La ripetizione tasti è disattivata.
On
La ripetizione tasti è attivata.
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• Il valore predefinito di fabbrica è [On].
• Il segnale acustico non viene riprodotto se
l’audio del proiettore è stato silenziato
mediante il tasto MUTE sul telecomando.
• Il valore predefinito di fabbrica è [On].
113
Impostazione delle funzioni dai menu
On
Funzionamento
Disattiva il cicalino.
LAN
USB
Tenendo premuto un pulsante sul
proiettore o un tasto sul
telecomando è possibile attivare la
ripetizione tasti, così come avviene
premendo ripetutamente il pulsante
o il tasto.
È possibile scegliere se attivare o
meno un segnale acustico (cicalino)
quando si utilizza il proiettore.
Off
Componente
PC analog
Personalizzazione del funzionamento del sistema (Impost. sistema)
Blocco dei pulsanti
del proiettore o dei
tasti del telecomando
La funzione di blocco tasti si attiva dal
momento in cui si preme il tasto OK
dopo aver selezionato [Unità
principale] o [Telec. (senza fili)].
Quindi, il controllo attraverso la voce
selezionata viene disattivato.
> [Impost. sistema] > [Blocco tasti]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
Per sbloccare la funzione di
blocco tasti
È possibile bloccare il proiettore per
impedirne il funzionamento
dall’unità principale o dal
telecomando.
Off
Disattiva il blocco tasti.
Unità
principale
Il funzionamento non è
possibile utilizzando l’unità
principale.
Utilizzare il telecomando.
Telec.
(senza fili)
Disattiva le operazioni del
telecomando a infrarossi
(P36).
Utilizzare i pulsanti sull’unità
principale.
In alternativa, utilizzare il
telecomando opzionale
(RS-RC05), collegato al
proiettore attraverso un cavo.
Spegnere il proiettore e scollegare la
spina di alimentazione. Tenere premuto il
pulsante OK sull’unità principale e
collegare il cavo di alimentazione
continuando a tenere premuto il pulsante
OK. Dopo un istante, si sente un segnale
acustico, e i controlli vengono sbloccati.
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• [Off] è il valore predefinito di fabbrica.
114
Personalizzazione del funzionamento del sistema (Impost. sistema)
Assegnazione di un
canale per il
telecomando
• Se è collegato un cavo, non è necessario
eseguire l’impostazione del canale del
telecomando.
Selezione di un canale sul
telecomando
> [Impost. sistema] > [Canale
È possibile modificare il canale sul
telecomando nel modo seguente.
telecomando]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
Canale 2
Tenere premuti
contemporaneamente i tasti
OK e [ ] per 3 secondi.
Canale 3
Tenere premuti
contemporaneamente i tasti
OK e [ ] per 3 secondi.
Canale 4
Tenere premuti
contemporaneamente i tasti
OK e [ ] per 3 secondi.
Indipendente Tenere premuti
contemporaneamente il
tasto OK e il tasto
per
3 secondi.
Canale 1
Canale 2
Canale 3
Canale 4
Selezionare il canale del
telecomando da utilizzare
con questo proiettore.
Indipendente È possibile utilizzare
telecomandi impostati su
qualsiasi canale.
Premere il tasto OK per accettare
l’impostazione, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• Il valore predefinito di fabbrica è
[Indipendente] sia per il proiettore che per il
telecomando.
• Una volta modificato il canale nel menu,
assicurarsi di modificare anche il canale del
telecomando.
115
Impostazione delle funzioni dai menu
Selezione del canale del
proiettore
Tenere premuti
contemporaneamente i tasti
OK e [ ] per 3 secondi.
Funzionamento
Quando si utilizzano più proiettori
contemporaneamente (massimo 4), è
possibile assegnare un canale
diverso a ciascun telecomando,
affinché ognuno funzioni in modo
indipendente.
Canale 1
Personalizzazione del funzionamento del sistema (Impost. sistema)
Riduzione sfocatura
movimento
Specificazione
dell’ingresso HDMI
> [Impost. sistema] > [Riduzione
> [Impost. sistema] > [Ingresso HDMI]
sfocatura movimento]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
HDMI
PC digitale
LAN
USB
La riduzione sfocatura movimento
non viene eseguita.
On
La riduzione sfocatura movimento viene
eseguita.
LAN
USB
Impostare il tipo di apparecchio
collegato alla porta HDMI.
La sfocatura movimento si verifica
durante la riproduzione di filmati. La
riduzione della sfocatura movimento
può rendere tale sfocatura meno
evidente. Questa funzione è
disponibile nelle modalità immagine
[Presentazione] o [Dinamico] (P98).
Off
Componente
PC analog
Premere il tasto OK per accettare
l’impostazione, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
Auto
Selezionare questa opzione
quando verrà collegato un
apparecchio AV.
L’elaborazione dell’immagine,
la visualizzazione dei menu e
altri elementi vengono regolati
per apparecchi video.
Computer
Selezionare questa opzione
quando verrà collegato un
computer. L’elaborazione
dell’immagine, la
visualizzazione dei menu e
altri elementi vengono regolati
per un computer.
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• [Off] è il valore predefinito di fabbrica.
• Qualora la riduzione sfocatura movimento
generi disturbi che distraggono nelle
immagini, selezionare [Off].
• Non è possibile controllare gli effetti della
riduzione sfocatura movimento durante la
visualizzazione del menu.
• Efficace specialmente per il movimento di
grafica computerizzata e immagini ad alta
risoluzione simili.
• [Auto] è il valore predefinito di fabbrica.
116
Personalizzazione del funzionamento del sistema (Impost. sistema)
Selezione della lingua
delle indicazioni
visualizzate
Una volta completata l’impostazione,
premere il tasto OK per accettarla,
quindi premere il tasto MENU o il tasto
EXIT.
> [Impost. sistema] > [Lingua]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
È possibile selezionare la lingua in
cui vengono visualizzati i menu.
Funzionamento
Impostazione delle funzioni dai menu
Utilizzare i tasti [ ]/[ ]/[ ]/[ ] per
selezionare la lingua dei menu, quindi
premere il tasto OK.
Inglese
Tedesco
Francese
Italiano
Spagnolo
Portoghese
Svedese
Russo
Olandese
Finlandese
Norvegese
Turco
Polacco
Ungherese
Ceco
Danese
Arabo
Cinese semplificato
Cinese tradizionale
Coreano
Giapponese
117
Personalizzazione del funzionamento del sistema (Impost. sistema)
Richiesta di una
password per il
funzionamento
• L’apparecchio si spegne anche qualora non
si immetta alcuna password per 3 minuti.
Per cancellare la password
Spegnere il proiettore e scollegare la
spina di alimentazione.
Tenere premuto il tasto MENU sui
controlli laterali e collegare la spina di
alimentazione. Assicurarsi di tenere
premuto il tasto MENU fino all’emissione
di un segnale acustico. Quando viene
emesso il segnale acustico, la password
viene annullata (anche la password
immessa viene azzerata).
Per forzare l’annullamento della
password dal telecomando, in modalità
standby premere 3 volte il tasto MENU,
quindi premere il tasto POWER.
> [Impost. sistema] > [Altre
impostazioni] > [Impostazioni
password]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
Disattiva il proiettore se non viene
immessa la password corretta.
Off
Il proiettore può essere utilizzato
anche se non viene immessa alcuna
password.
On
Il proiettore non può essere utilizzato
se non viene immessa la password.
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• [Off] è il valore predefinito di fabbrica.
• Non è possibile impostare [On] se non si
completa l’operazione [Registrare
password].
Una volta impostata la password, ad
ogni accensione viene visualizzata la
schermata di immissione della
password.
Immettere una password di 4 cifre.
Immettere la password utilizzando i
tasti [ ]/[ ]/[ ]/[ ].
Se la password è valida, viene avviata
la proiezione. Qualora si immetta una
password errata per tre volte, il
proiettore si spegne.
118
Personalizzazione del funzionamento del sistema (Impost. sistema)
Impostazione di una
password
Ripristino delle
impostazioni originali
della gamma
> [Impost. sistema] > [Altre
impostazioni] > [Registrare
> [Impost. sistema] > [Altre
impostazioni] > [Ripristino gamma]
password]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
HDMI
PC digitale
LAN
USB
Premere il tasto OK dopo aver
selezionato [Registrare password];
quindi, viene visualizzata la schermata
seguente per la registrazione di una
password.
Off
Riapplica le impostazioni predefinite di
fabbrica senza eseguire il ripristino
della gamma.
Regola- Esegue il ripristino della gamma e
zione applica il risultato.
Immettere una password di 4 cifre.
Immettere la password utilizzando i
tasti [ ]/[ ]/[ ]/[ ].
Le cifre della password a 4 cifre
vengono immesse da sinistra a destra.
Quando viene immessa l’ultima cifra, la
password viene registrata
automaticamente.
OK
Viene eseguito il ripristino
della gamma.
Annulla Il ripristino della gamma non
viene eseguito.
Premere di nuovo il tasto MENU per annullare
la registrazione.
• Se si esegue il ripristino della gamma,
l’immagine proiettata viene regolata per un
periodo di circa 150 secondi.
• Per interrompere il ripristino della gamma,
premere il tasto POWER o il tasto EXIT.
119
Impostazione delle funzioni dai menu
Questa funzione viene utilizzata
quando si modificano o si
disattivano le caratteristiche delle
tonalità e si nota un colore neutro
per un lungo periodo di tempo.
Il ripristino della gamma può essere
utilizzato solo quando la lampada è
stata accesa per almeno 30 minuti
circa.
Funzionamento
È possibile registrare una password
per l’avvio della proiezione.
Componente
PC analog
Personalizzazione del funzionamento del sistema (Impost. sistema)
Azzeramento del
contatore della
lampada
Qualora venga eseguito il ripristino
della gamma, le caratteristiche delle
tonalità e del colore neutro vengono
ripristinate al valore più prossimo
possibile alle condizioni presenti al
momento dell’acquisto del proiettore;
tuttavia, non è possibile ripristinarle
completamente alle condizioni
originali. Pertanto, le modifiche e le
alterazioni dei colori non possono
venire eliminate completamente.
> [Impost. sistema] > [Altre
impostazioni] > [Contatore
lampada]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
È possibile reimpostare il contatore
della lampada, che indica il momento
della sostituzione della lampada.
Azzerare il contatore della
lampada solo dopo la sostituzione
Attenzione di quest’ultima. In caso contrario,
il contatore della lampada non può
indicare la tempistica corretta di
sostituzione della lampada.
Per i dettagli sulla sostituzione
della lampada, vedere a pagina
207.
Selezionare [Contatore lampada] e
premere il tasto OK per visualizzare il
contatore della lampada.
Selezionare [Ripristina] e premere il
tasto OK.
120
Personalizzazione del funzionamento del sistema (Impost. sistema)
Più di 3.000 ore
Visualizzato come una barra verde,
gialla e rossa.
Selezionare [Sì] nella schermata di
conferma, quindi premere il tasto OK
per azzerare il contatore della lampada.
Premere il tasto MENU o il tasto EXIT.
■ Informazioni sulla
visualizzazione del
contatore lampada
Viene visualizzato il messaggio
“Sostituire con la lampada nuova”
quando si accende l’apparecchio.
L’indicazione visualizzata dal contatore
lampada è la seguente:
Da 2.700 ore a meno di 3.000 ore
Visualizzato come una barra verde e
gialla.
Quando le ore della lampada sono
comprese tra 2.700 e 3.000, viene
visualizzato il messaggio “Procurarsi
una lampada nuova” quando si
accende l’apparecchio.
121
Impostazione delle funzioni dai menu
• Il contatore della lampada fornisce
una stima del tempo restante fino
alla sostituzione necessaria della
lampada. Questo valore è basato
sulle ore di utilizzo e sul carico
corrente della lampada.
• Il numero di ore indicate è
equivalente all’uso alle condizioni
seguenti: [Proiezione verticale]
(P155) impostata su [Off] e [Modalità
lampada] (P108) impostata su
[Massima corrente].
Funzionamento
Meno di 2.700 ore
Visualizzato come una barra verde.
Personalizzazione del funzionamento del sistema (Impost. sistema)
Azzeramento del
contatore del filtro
dell’aria
Aggiornamento del
firmware
> [Impost. sistema] > [Altre
impostazioni] > [Firmware]
> [Impost. sistema] > [Altre
impostazioni] > [Contatore filtro
HDMI
PC digitale
aria]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
Componente
PC analog
LAN
USB
Per aggiornare il firmware del
proiettore, utilizzare un programma
di aggiornamento del firmware
memorizzato su un’unità flash USB.
Scaricare gli aggiornamenti del
firmware dal sito web Canon e
memorizzarli nella directory radice
dell’unità flash USB.
Azzera il contatore che ricorda
all’utente quando è il momento di
pulire e sostituire il filtro dell’aria.
Per i dettagli su come sostituire o
pulire il filtro, vedere a pagina 205.
Selezionare [Firmware], premere il
tasto OK e controllare la versione del
firmware visualizzata. Selezionando
[OK] viene visualizzata una schermata
di conferma dell’aggiornamento. Per
aggiornare il firmware, selezionare [Sì].
L’aggiornamento del firmware richiede
circa tre minuti. Durante
l’aggiornamento, l’indicatore LED
lampeggia in rosso. Non spegnere il
proiettore mentre il LED sta
lampeggiando.
Per visualizzare il contatore del filtro
dell’aria, premere il tasto OK quando è
selezionata la funzione [Contatore filtro
aria].
Selezionare [Ripristina], quindi premere
il tasto OK.
Dopo l’aggiornamento, il proiettore si
spegne automaticamente e si dispone
in modalità standby.
Per ripristinare il contatore del filtro
dell’aria, selezionare [Sì] nella
schermata di conferma, quindi premere
il tasto OK.
Premere il tasto MENU o il tasto EXIT.
122
Personalizzazione del funzionamento del sistema (Impost. sistema)
Ripristino alle
impostazioni predefinite
• In alcuni casi, potrebbe non essere
possibile scaricare l’aggiornamento.
In questo caso, contattare il centro di
assistenza clienti Canon.
• Questa versione del firmware è solo
a scopo illustrativo, e il numero
effettivo sarà diverso.
> [Impost. sistema] > [Altre
impostazioni] > [Valori predefiniti
stabilim.]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
OK
Le impostazioni vengono
reimpostate ai valori predefiniti.
Annulla Le impostazioni non vengono
reimpostate ai valori predefiniti.
• Questa funzione non reimposta i valori per
le funzioni [Contatore lampada], [Lingua],
[Telecomando], [Segnale d’ingresso],
[Impostazione rete], [Contatore filtro aria],
[Impostazioni avanzate] ([Spostam. immag.
micro-digitale], [Registrazione], [Modalità
ventola], [Proiezione verticale] e [Fusione
bordi]) e [Crea profilo].
• Per le impostazioni dei valori predefiniti di
fabbrica, vedere a P316 – P323.
• Il contenuto della memoria utente torna alle
condizioni del momento in cui è stata
salvata. (P99)
123
Impostazione delle funzioni dai menu
Selezionare [Valori predefiniti stabilim.] e
premere il tasto OK. Viene visualizzata
la schermata di conferma seguente.
Funzionamento
È possibile azzerare le impostazioni
delle voci di menu e ripristinare le
impostazioni di sistema ai valori
predefiniti di fabbrica.
Controllo delle informazioni del proiettore
> [Informazione]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
È possibile verificare le informazioni
relative ai tipi di segnale delle
immagini proiettate e altre
informazioni.
Informazioni visualizzate
Voce
Descrizione
Nome modello
WUX450/WX520/WUX400ST/WX450ST
Segnale d’ingresso
Dettagli del segnale in ingresso correntemente
selezionato
Vengono visualizzate informazioni quali il tipo, la
risoluzione e la frequenza del segnale.
Firmware
Versione corrente del firmware
Matricola
Matricola univoca per il presente proiettore
Indirizzo mittente
e-mail*
L’indirizzo e-mail del mittente utilizzato per l’invio di e-mail
di errore (P191)
Indirizzo dest.
e-mail*
Visualizza [Già impostato] o [Non impostato] per indicare
se sia stato impostato o meno un indirizzo e-mail per la
ricezione di e-mail di errore. (P190)
Nome proiettore*
Il nome che identifica il proiettore sulla rete
Posizione*
La posizione di installazione del proiettore
ID informazioni
sistema
Informazioni sul sistema. Normalmente queste
informazioni non vengono visualizzate.
* Informazione non visualizzata quando le funzioni di rete sono impostate su [Off].
124
PROIETTORE MULTIMEDIALE
Installazione e
manutenzione
Richiedere l’installazione del proiettore a un tecnico
qualificato, se possibile, oppure contattare il centro di
assistenza clienti Canon. In particolare, per
l’installazione a soffitto, richiedere sempre
l’installazione a un tecnico qualificato o contattare il
centro di assistenza clienti Canon.
125
126
Indice
Istruzioni per la sicurezza
Installazione
Prima dell’uso
Proiezione di un’immagine
Funzionamento
Funzioni utili disponibili
durante una presentazione
Impostazione delle funzioni
dai menu
Installazione e manutenzione
Collegamento a una rete
Manutenzione
Multiproiezione in rete
Panoramica sulla
multiproiezione in rete
Appendice
127
Installazione
Altre informazioni
Funzionamento in ciascuna
modalità
Funzioni disponibili in tutte
le modalità
Indice analitico
Prima dell’installazione
Precauzioni per il trasporto o la spedizione del
proiettore
Preparare il proiettore come descritto di seguito, prima di trasportarlo.
Attenzione
• Scollegare i cavi collegati al proiettore. Il trasporto del proiettore
con i cavi collegati potrebbe provocare un incidente.
• Richiudere i piedini regolabili.
• Non riutilizzare imballaggi o materiali antiurto in dotazione con il
proiettore al momento dell’acquisto per trasportare o spedire il
proiettore.
La protezione del proiettore non può essere garantita, qualora si
riutilizzino imballaggi o materiali antiurto usati. Alcuni
frammenti del materiale antiurto potrebbero penetrare all’interno
del proiettore e causare malfunzionamenti.
Precauzioni per l’installazione
Assicurarsi di leggere “Istruzioni per la sicurezza” e “Per un uso sicuro”
(P16 – P29). Inoltre, durante l’installazione, attenersi alle precauzioni
seguenti.
Attenzione
• Non urtare il proiettore né sottoporlo Apertura di ingresso
a forti urti. In caso contrario, si
dell’aria
potrebbe provocare un
malfunzionamento.
• Non installare il proiettore in
posizione inclinata o verticale. Il
proiettore potrebbe ribaltarsi e
provocare un malfunzionamento.
• Non ostruire le aperture di ingresso
Apertura di
o di uscita della ventola di
uscita dell’aria
raffreddamento. Qualora l’ingresso
o l’uscita vengano ostruiti, il calore potrebbe accumularsi
all’interno del proiettore, provocando un malfunzionamento.
128
Prima dell’installazione
■ Non utilizzare il proiettore negli ambienti seguenti
Temperatura di
esercizio
Da 0°C a 40°C
Umidità di esercizio
Fino all’85%
Temperatura di
stoccaggio
Da -10°C a 60°C
■ Non toccare l’obiettivo a mani nude
■ Attendere un periodo di riscaldamento di 30 min. prima di eseguire la
regolazione della messa a fuoco (P59), se possibile
La posizione di messa a fuoco potrebbe non stabilizzarsi immediatamente dopo
l’accensione, a causa del calore della lampada. Quando si regola la messa a fuoco,
è utile servirsi anche dello schema di prova (10) (P299).
129
Installazione
Non toccare l’obiettivo a mani nude. In caso contrario, si potrebbe compromettere
la qualità delle immagini.
Installazione e manutenzione
• Non installare il proiettore in luoghi umidi o in presenza di grandi quantitativi di
polvere, fumo oleoso o fumo di tabacco. I componenti ottici come lo specchio e
l’obiettivo potrebbero macchiarsi, compromettendo la qualità delle immagini.
• Non installare il proiettore in prossimità di linee elettriche ad alto voltaggio o di
una fonte di alimentazione elettrica. Il proiettore potrebbe non funzionare
correttamente.
• Non utilizzare il proiettore su superfici morbide, quali un tappeto o un tappetino in
spugna, e così via. Il calore potrebbe accumularsi all’interno del proiettore,
provocando un malfunzionamento.
• Non utilizzare il proiettore in posizioni soggette a temperature molto elevate o
molto basse o a elevati tassi di umidità. In caso contrario, si potrebbe provocare
un malfunzionamento. Gli intervalli di temperatura e umidità di esercizio e di
stoccaggio sono illustrati di seguito.
Prima dell’installazione
■ Installare a una distanza sufficiente da pareti e altri ostacoli
Attenzione
Qualora venga ostruita
Apertura di ingresso dell’aria
l’apertura di ingresso o di
uscita dell’aria, il calore si
accumula all’interno del
Flusso
proiettore, con la possibilità di
d’aria
causare la riduzione della vita
riscaldata
utile del proiettore o un
malfunzionamento. Non
Apertura di
installare in un armadio, su
uscita dell’aria
uno scaffale o in un altro
spazio angusto e scarsamente ventilato. Installare in un’ubicazione
ben ventilata (assicurare di lasciare uno spazio libero di almeno
50 cm al di sopra, su entrambi i lati e dietro al proiettore).
50 cm
50 cm
50 cm
50 cm
■ Fare attenzione alla condensa
Qualora la temperatura della stanza aumenti improvvisamente, l’umidità dell’aria
può condensarsi sull’obiettivo e sullo specchio del proiettore, causando la sfocatura
delle immagini. Attendere l’evaporazione della condensa, affinché l’immagine
proiettata torni alla normalità.
■ Ad altitudini superiori ai 2.300 m, regolare le impostazioni
Quando si utilizza il proiettore ad altitudini pari o superiore ai 2.300 m, è necessario
regolare le impostazioni del proiettore. Nello specifico, fare riferimento alle
istruzioni per la funzione [Modalità ventola] (P154) nel menu [Impostz. di
installazione].
■ Quando si utilizza l’apparecchio montato a soffitto
Attenzione
Quando il proiettore viene utilizzato
montandolo a soffitto o installandolo in
posizione elevata, è necessario pulire
periodicamente le aperture di ingresso e di
uscita dell’aria e l’area circostante il filtro
dell’aria. Qualora si accumuli polvere nelle
aperture di ingresso e di uscita, le
prestazioni di raffreddamento peggiorano,
comportando l’aumento della temperatura
interna e la possibilità di malfunzionamenti
o incendi. Utilizzare un aspirapolvere o
mezzi analoghi per rimuovere la polvere
dall’apertura di ingresso o di uscita.
130
Prima dell’installazione
■ Installare l’apparecchio nella direzione corretta
Attenzione
È possibile installare il proiettore orientandolo in qualsiasi
direzione*1, come indicato di seguito. Tuttavia, la proiezione rivolta
verso l’alto ( ) o verso il basso ( ) potrebbe ridurre la vita utile
della lampada. Inoltre, l’installazione con questi orientamenti
richiede la regolazione delle impostazioni del proiettore. Nello
specifico, per la proiezione verso l’alto o verso il basso, fare
riferimento alle istruzioni per la funzione [Proiezione verticale]
(P155) nel menu [Impostz. di installazione].
10° 10°
10°
10°
Proiezione
verso il basso:
L’inclinazione del
proiettore non
dovrebbe
superare i 10°
dall’asse
verticale.*2
Se si intende installare
il proiettore sul
pavimento o appeso al
soffitto, l’inclinazione
del proiettore verso
destra o sinistra non
deve superare i 10°.*2
Non utilizzare il
proiettore
appoggiandolo su un
lato. In caso
contrario, si potrebbe
danneggiare la
lampada.
*1 Non sono disponibili accessori per l’installazione del proiettore in modi
diversi dall’installazione a soffitto (P39, P134, P315).
*2 In caso contrario, si potrebbe danneggiare la lampada.
Quando si intende installare il proiettore rivolto verso l’alto o verso il basso, specificare in
quale direzione sia rivolto il proiettore in [Impostz. di installazione] > [Impostazioni
avanzate] > [Proiezione verticale]. (P155)
131
Installazione
Proiezione
verso l’alto:
L’inclinazione del
proiettore non
dovrebbe superare
i 10° dall’asse
verticale.*2
Installazione e manutenzione
10° 10°
Procedura di installazione
Configurazione del proiettore
■ Posizionare il proiettore di fronte allo schermo
Posizionare il proiettore di fronte allo schermo.
Su alcuni schermi, i colori potrebbero
apparire distorti quando le immagini vengono
guardate da una posizione laterale, ma ciò
non denota un problema del proiettore. Per
risultati ottimali, utilizzare uno schermo
opaco dotato di ampio angolo di
visualizzazione (WUX400ST/WX450ST).
Schermo
Aree di visione in cui
i colori potrebbero
apparire distorti
30°
30°
Asse ottico
• Per evitare la distorsione a trapezio,
installare il proiettore in modo che si trovi ad
angolo retto rispetto allo schermo.
• Lo schermo non deve essere esposto a
luce solare diretta o a luce proveniente da
apparecchi di illuminazione. In una stanza
luminosa, si consiglia di spegnere le luci,
chiudere le tende e adottare altre misure
per incrementare la visibilità dello
schermo.
Schermo
Asse ottico
■ Installazione sul pavimento
Per regolare la posizione di proiezione quando il proiettore è installato sul
pavimento, utilizzare la funzione di spostamento dell’obiettivo (P58 e P136) per
regolarlo verso l’alto/il basso/sinistra/destra. È anche possibile utilizzare i piedini
regolabili per inclinare il proiettore verso l’alto di un massimo di 6°.
Per informazioni sul rapporto tra le dimensioni dello schermo e la distanza di
proiezione, vedere a pagina 135.
Piedini regolabili
Spostamento dell’obiettivo
132
Procedura di installazione
■ Installazione con inclinazione verso l’alto
Per correggere la distorsione a trapezio quando il proiettore è inclinato verso l’alto
(ad esempio, quando si utilizzano i piedini regolabili), eseguire la correzione della
distorsione a trapezio (P152) o la regolazione degli angoli (P152).
■ Proiezione da superfici elevate
Per la proiezione da una mensola o un’altra superficie elevata, è possibile installare
il proiettore capovolto e invertire l’immagine proiettata. In questo caso, montare i
piedini opzionali sul lato superiore del proiettore.
Montaggio dei piedini opzionali (RS-FT01, in vendita separatamente)
Lato superiore
(2)
(2)
(1)
(1)
Rimozione dei tappi dei fori indicati (1)
Fare leva per rimuovere i tappi inserendo uno strumento
sottile, ad esempio un cacciavite a testa piatta, nell’incavo.
133
Installazione
Rimuovere i tappi dei fori e avvitare i piedini opzionali nei fori.
I tappi sono situati in quattro posizioni sul lato superiore del proiettore. Vanno
rimossi in modo diverso, a seconda della loro posizione.
Installazione e manutenzione
Quando si intende collocare il
Avvertenza proiettore su una superficie elevata
per la proiezione, assicurarsi che la
superficie sia piatta e stabile. In
caso contrario, sussiste il rischio
che il proiettore cada, provocando
un incidente o lesioni personali.
Procedura di installazione
Rimozione dei tappi dei fori indicati (2)
Aprire il coperchio della lampada e utilizzare un cacciavite o
uno strumento simile per spingere i tappi dal di sotto.
Tappo del foro
• Conservare i tappi in un luogo sicuro per evitare di perderli.
• È possibile utilizzare i piedini opzionali insieme ai piedini regolabili. Quando si intende
modificare la posizione di proiezione con i piedini regolabili, è possibile rendere il proiettore
più stabile montando i piedini opzionali nei due fori situati verso la parte posteriore della
superficie inferiore.
■ Montaggio a soffitto o retroproiezione
È possibile montare il proiettore a soffitto (montaggio a soffitto) capovolgendolo o
collocarlo dietro lo schermo (retroproiezione), se si utilizza uno schermo traslucido.
Montaggio a soffitto
Retroproiezione
Accertarsi di utilizzare la staffa di installazione a soffitto opzionale. Per la staffa di
installazione a soffitto, vedere “Componenti opzionali” (P315). Per i dettagli, fare
riferimento al manuale di assemblaggio e installazione in dotazione con la staffa di
installazione a soffitto.
134
Procedura di installazione
Rapporto tra dimensioni dell’immagine e
distanza di proiezione
4:3
Larghezza
Larghezza
WUX450/WX520
Altezza
16:9/16:10
Dimensioni
immagine
(diagonale)
Distanza di proiezione [m]
WUX400ST/WX450ST
Dimensioni
immagine (dia.)
30
40
50
60
80
100
150
200
250
300
16:10
0,35
0,47
0,60
0,72
0,96
1,20
1,81
2,42
3,03
3,64
WUX400ST
16:9
0,36
0,49
0,61
0,74
0,99
1,24
1,86
2,49
3,11
—
Distanza di proiezione [m]
4:3
0,40
0,54
0,68
0,81
1,09
1,36
2,05
2,74
3,43
—
16:10
0,36
0,49
0,61
0,74
0,98
1,23
1,86
2,48
3,10
3,73
WX450ST
16:9
0,37
0,50
0,63
0,76
1,01
1,27
1,91
2,55
3,19
—
4:3
0,41
0,55
0,69
0,83
1,12
1,40
2,10
2,81
3,52
—
L’intervallo di distanze consigliato per i modelli WUX400ST/WX450ST si applica a
immagini di dimensioni comprese tra 50 e 200 pollici.
135
Installazione
WUX450
WX520
16:10
16:9
4:3
16:10
16:9
4:3
Dimensioni
immagine Limite
Limite
Limite
Limite
Limite
Limite
Limite
Limite
Limite
Limite
Limite
Limite
(dia.)
grandgrandgrandgrandgrandgrandtele
tele
tele
tele
tele
tele
angolo
angolo
angolo
angolo
angolo
angolo
40
1,2
2,2
1,2
2,2
1,4
2,4
1,2
2,2
1,3
2,3
1,4
2,5
50
1,5
2,7
1,5
2,8
1,7
3,1
1,5
2,8
1,6
2,8
1,7
3,1
60
1,8
3,2
1,9
3,3
2,0
3,7
1,8
3,3
1,9
3,4
2,1
3,8
80
2,4
4,3
2,5
4,4
2,7
4,9
2,5
4,4
2,5
4,6
2,8
5,0
100
3,0
5,4
3,1
5,5
3,4
6,1
3,1
5,5
3,2
5,7
3,5
6,3
150
4,5
8,1
4,6
8,3
5,1
9,2
4,6
8,3
4,7
8,5
5,2
9,4
200
6,0 10,8 6,2
11,1
6,8 12,2 6,2
11,1
6,3
11,4
7,0 12,6
250
7,5 13,5 7,7 13,9 8,5 15,3 7,7 13,9 7,9
14,2 8,7 15,7
300
9,0 16,2 9,3 16,6 10,2 18,3 9,2 16,6 9,5
17,1 10,5 18,8
Installazione e manutenzione
Altezza
Le dimensioni delle immagini proiettate sono determinate dall’uso dello zoom, in
relazione alla distanza tra il proiettore e lo schermo (zoom ottico sui modelli
WUX450/WX520 e zoom elettronico sui modelli WUX400ST/WX450ST). Fare
riferimento alla tabella seguente per stabilire la distanza tra il proiettore e lo schermo.
Procedura di installazione
■ Funzione di spostamento dell’obiettivo
È possibile riposizionare l’immagine in tutte le direzioni, ruotando le manopole di
spostamento dell’obiettivo situate sul lato del proiettore, che spostano l’obiettivo
verso l’alto, il basso, sinistra o destra. Per le istruzioni, vedere “Controlli di
spostamento dell’obiettivo” (P45).
■ Entità dello spostamento dell’obiettivo
L’entità dello spostamento dell’obiettivo è indicata come percentuale relativa
all’altezza e alla larghezza dell’immagine.
Le escursioni degli spostamenti dell’obiettivo per ciascun modello del proiettore
sono le seguenti.
A (Entità dello
spostamento verso
l’alto)
B (Entità dello
spostamento
orizzontale)
WUX450
WX520
WUX400ST
WX450ST
+60%
+62%
+75%
+77%
±10%
±10%
±10%
±10%
Il proiettore supporta lo spostamento verticale e orizzontale dell’obiettivo. Le
prestazioni utilizzando lo spostamento dell’obiettivo sono assicurate entro
l’escursione consigliata descritta di seguito. L’uso di uno spostamento dell’obiettivo
al di fuori di questa escursione potrebbe provocare problemi quali bassa luminosità
nelle aree periferiche o risoluzione inferiore. In questo caso, regolare lo
spostamento dell’obiettivo entro l’escursione consigliata.
10%
Escursione di spostamento dell’obiettivo consigliata
13%
A
A
Area di proiezione senza
utilizzare lo spostamento
dell’obiettivo
Escursione di
spostamento
dell’obiettivo
136
B
B
Procedura di installazione
Spostamento massimo verso l’alto (A) e in orizzontale (B) utilizzando lo
spostamento dell’obiettivo (valori di riferimento in cm)
WUX450/WX520
Dimensioni
immagine
(dia.)
16:10
A
B
32
9
48
13
65
17
81
22
121
32
162
43
202
54
242
65
16:10
A
B
33
9
48
13
65
17
81
22
121
32
162
43
202
54
242
65
4:3
16:10
A
B
31
6
41
9
52
11
62
13
83
17
104
22
155
32
207
43
259
54
311
65
WX450ST
16:9
A
B
29
7
38
9
48
11
58
13
77
18
96
22
144
33
192
44
240
55
288
66
4:3
A
B
38
8
55
12
73
16
91
20
137
30
183
41
229
51
274
61
4:3
A
B
35
6
47
8
59
10
70
12
94
16
117
20
176
30
235
41
293
51
352
61
WUX400ST/WX450ST
Dimensioni
immagine
(dia.)
30
40
50
60
80
100
150
200
250
300
16:10
A
B
30
6
40
9
50
11
61
13
81
17
101
22
151
32
202
43
252
54
303
65
WUX400ST
16:9
A
B
28
7
37
9
47
11
56
13
75
18
93
22
140
33
187
44
233
55
280
66
A
34
46
57
69
91
114
171
229
286
343
B
6
8
10
12
16
20
30
41
51
61
• I valori (A) rappresentano la distanza approssimativa di spostamento verticale
dell’obiettivo dalla posizione più bassa dell’immagine.
• I valori (B) rappresentano la distanza approssimativa di spostamento orizzontale
dell’obiettivo dalla posizione centrale dell’immagine entro l’escursione supportata per lo
spostamento dell’obiettivo.
• Guardare delle immagini proiettate mentre si esegue la regolazione dello spostamento
dell’obiettivo.
• Quando l’immagine non si sposta più, si è raggiunto il limite dell’escursione di
spostamento dell’obiettivo. Non ruotare eccessivamente la manopola di spostamento
dell’obiettivo in una direzione, in quanto questo potrebbe danneggiare il proiettore.
137
Installazione
4:3
A
B
37
8
55
12
73
16
91
20
137
30
183
41
229
51
274
61
WX520
16:9
A
B
31
9
45
13
60
18
75
22
112
33
149
44
187
55
224
66
Installazione e manutenzione
40
60
80
100
150
200
250
300
WUX450
16:9
A
B
30
9
45
13
60
18
75
22
112
33
149
44
187
55
224
66
Procedura di collegamento
Apparecchi collegabili e terminali di ingresso
HDMI
Terminale
HDMI
Utilizzare questo nome per
selezionare l’ingresso dell’immagine.
Il nome del terminale a cui
collegare l’apparecchio
Direzione del segnale e del flusso dati
(Pxxx) indica la pagina o le pagine a
cui far riferimento.
PC analogico 1
PC digitale
PC analogico 2
Componente
HDMI
Terminale PC analogico 1/
DVI-I
Terminale PC analogico 2/
COMPONENT
Terminale HDMI
Computer (P139)
Computer (P139, P140)
Apparecchio AV (P142)
Videocamera digitale* (P142)
Il terminale DVI-I IN può
essere utilizzato solo per
collegare un PC.
Apparecchio AV (P143)
Computer (P141)
* Selezionare la modalità
di riproduzione prima del
collegamento.
Porta di servizio (non viene
utilizzata nell’uso normale).
USB
LAN
Terminale
AUDIO OUT
Terminale
AUDIO IN
Terminale
REMOTE
Porta USB
Terminale LAN
Diffusori
amplificati
(P141, P144)
Segnale audio per
ciascun ingresso
di immagine
Telecomando
opzionale
(RS-RC05) (P36)
Unità Flash USB
(P79)
Rete (P172)
PC digitale
PC analogico 1
(P139, P140)
PC analogico 2
Componente
(P139, P140, P143)
138
Procedura di collegamento
Collegamento a un computer
Collegare il proiettore al computer.
Si consiglia una connessione digitale (P140) quando si intende proiettare immagini
in alta qualità.
Quando si intende utilizzare un computer dotato di terminale di uscita HDMI, è
possibile effettuare un collegamento digitale (P141) utilizzando un cavo HDMI.
Prima di collegare i cavi, spegnere sia il proiettore che il computer.
Attenzione
Collegamento con un cavo per computer (tipo di segnale in ingresso: [PC
analogico 2] P53)
Proiettore
Computer
Terminale di uscita
per monitor (Mini
D-sub a 15 piedini)
Terminale di uscita
AUDIO (AUDIO OUT)
Cavo per computer
(in dotazione)
Quando si riceve in ingresso l’audio
corrispondente
Cavo audio (non in dotazione)
Al terminale AUDIO IN 2
Collegamento con un cavo VGA-DVI (tipo di segnale in ingresso: [PC
analogico 1] P53)
Proiettore
Computer
Al terminale PC analogico 1/DVI-I
Terminale di uscita
per monitor (Mini
D-sub a 15 piedini)
Terminale di uscita
AUDIO (AUDIO OUT)
Cavo VGA-DVI-I
(non in dotazione)
Quando si riceve in ingresso l’audio
corrispondente
Cavo audio (non in dotazione)
139
Al terminale AUDIO IN 1
Installazione
Al terminale PC analogico 2/
COMPONENT
Installazione e manutenzione
■ Collegamento al Terminale di uscita per monitor RGB
(collegamento analogico)
Procedura di collegamento
• Utilizzare un cavo VGA-DVI-I con tutti i piedini collegati. Se il cavo è del tipo in cui non
tutti i piedini sono collegati, l’immagine potrebbe non essere visualizzata correttamente.
• Utilizzare un cavo audio privo di resistenza integrata. L’uso di un cavo audio con
resistenza integrata riduce il volume dell’audio.
• È possibile cambiare il terminale AUDIO IN nella schermata Selez. termin. ingresso
audio (P155).
Collegamento con un cavo BNC (tipo di segnale in ingresso: [PC analogico 2]
P53)
Computer
Terminale di uscita
per monitor (Mini
D-sub a 15 piedini)
Terminale di uscita
AUDIO (AUDIO OUT)
Cavo di
conversione Mini
D-sub a 15 piedini terminali BNC (non
in dotazione)
Cavo di
conversione Mini
D-sub a 15 piedini
- terminali BNC
(non in dotazione)
Proiettore
Al terminale PC analogico 2/
COMPONENT
Cavo BNC (non in dotazione)
Quando si riceve in ingresso l’audio
corrispondente
Cavo audio (non in dotazione)
Al terminale AUDIO IN 2
• Non è possibile proiettare un segnale con frequenza di clock dei punti superiore a 162 MHz.
• Utilizzare un cavo audio privo di resistenza integrata. L’uso di un cavo audio con
resistenza integrata riduce il volume dell’audio.
• È possibile cambiare il terminale AUDIO IN nella schermata Selez. termin. ingresso
audio (P155).
■ Collegamento al terminale di uscita per monitor DVI
(collegamento digitale)
Collegamento con un cavo DVI (tipo di segnale in ingresso: [PC digitale] P53)
Computer
Proiettore
Al terminale PC analogico 1/DVI-I
Terminale di uscita per
monitor (terminale DVI)
Terminale di uscita
AUDIO (AUDIO OUT)
Cavo DVI (non in dotazione)
Quando si riceve in ingresso l’audio
corrispondente
Cavo audio (non in dotazione)
140
Al terminale AUDIO IN 1
Procedura di collegamento
• Utilizzare un cavo audio privo di resistenza integrata. L’uso di un cavo audio con
resistenza integrata riduce il volume dell’audio.
• È possibile cambiare il terminale AUDIO IN nella schermata Selez. termin. ingresso
audio (P155).
■ Collegamento con un cavo HDMI (tipo di segnale in ingresso:
[HDMI] P53)
Computer
Proiettore
Terminale di uscita
video digitale
(Terminale HDMI)
Cavo HDMI (non in dotazione)
* Quando è collegato un cavo HDMI,
anche l’audio digitale viene collegato
contemporaneamente.
■ Invio in uscita dell’audio a dei diffusori
Proiettore
Diffusore
Al terminale
AUDIO OUT
Terminale RCA
Cavo audio (non in dotazione)
Minijack
Al terminale AUDIO IN
(AUDIO IN)
• Utilizzare un cavo audio privo di resistenza integrata. L’uso di un cavo audio con
resistenza integrata riduce il volume dell’audio.
141
Installazione
È anche possibile inviare l’audio di immagini proiettate a dei diffusori amplificati.
Installazione e manutenzione
Al terminale HDMI
Procedura di collegamento
Collegamento a un apparecchi AV
Collegare il proiettore e l’apparecchio AV.
La descrizione fornita qui è solo un esempio. Per informazioni più dettagliate,
consultare il manuale dell’apparecchio AV collegato.
Prima di collegare i cavi, spegnere sia il proiettore che l’apparecchio AV.
Attenzione
■ Collegamento al terminale di uscita video digitale
(collegamento digitale)
Collegamento con un cavo HDMI (tipo di segnale in ingresso: [HDMI] P53)
Proiettore
Apparecchio AV
Videocamera digitale
Terminale di
uscita video
digitale (terminale
HDMI)
Al terminale HDMI
Cavo HDMI (non in dotazione)
* Quando è collegato un cavo HDMI,
anche l’audio digitale viene collegato
contemporaneamente.
142
Procedura di collegamento
■ Collegamento al terminale di uscita video analogico
(collegamento analogico)
Apparecchio AV
Proiettore
Jack RCA - jack RCA
Cavo component (non in dotazione)
Al terminale PC analogico 2/
COMPONENT
Terminale
componente RCA
Terminale D
Installazione
Terminale di
uscita video
Cavo componente
(non in dotazione)
Cavo di conversione presa Terminale D jack RCA component (non in dotazione)
Quando si riceve in ingresso l’audio
corrispondente
Terminale RCA
Minijack
Cavo audio (non in dotazione)
Al terminale AUDIO IN 2
Terminale di uscita AUDIO
• Utilizzare un cavo audio privo di resistenza integrata. L’uso di un cavo audio con
resistenza integrata riduce il volume dell’audio.
• È possibile cambiare il terminale AUDIO IN nella schermata Selez. termin. ingresso
audio (P155).
143
Installazione e manutenzione
Collegamento con un cavo a componenti (tipo di segnale in ingresso:
[Componente] P53)
È possibile inviare al proiettore segnali video nello standard component da
apparecchi AV, collegando il cavo component al terminale COMPONENT del
proiettore.
Utilizzare un cavo component disponibile in commercio (non in dotazione) adatto al
tipo di terminale dell’apparecchio AV per creare un collegamento con ritrasmissione
del segnale.
Procedura di collegamento
■ Invio in uscita dell’audio a dei diffusori
È possibile inviare in uscita l’audio delle immagini proiettate ad apparecchi AV o a
diffusori amplificati.
Proiettore
Diffusore
Al terminale
AUDIO OUT
Terminale RCA
Cavo audio (non in dotazione)
Minijack
Al terminale AUDIO IN
(AUDIO IN)
Utilizzare un cavo audio privo di resistenza integrata. L’uso di un cavo audio con
resistenza integrata riduce il volume dell’audio.
144
Procedura di collegamento
Collegamento del proiettore alla rete elettrica
Collegare il cavo di alimentazione al proiettore e alla presa elettrica.
Scollegare il cavo di alimentazione quando il proiettore non è in uso.
145
Installazione
• Inserire completamente la spina del cavo di alimentazione nella presa.
• Dopo avere spento il proiettore, attendere almeno 5 minuti prima di riaccenderlo.
L’accensione del proiettore subito dopo il suo spegnimento potrebbe ridurre la vita utile
della lampada.
Installazione e manutenzione
Collegare alla messa a terra il relativo terminale della spina di
alimentazione. In caso contrario, si potrebbe provocare una scossa
Avvertenza elettrica. Inoltre, si potrebbe provocare un effetto negativo sui computer
a causa delle interferenze elettromagnetiche e impedire la ricezione
radiotelevisiva.
Avvio della proiezione
Avvio e arresto della proiezione
■ Avvio della proiezione
Premere il tasto POWER sul telecomando o il pulsante corrispondente sul
proiettore.
L’indicatore [POWER ON] all’inizio lampeggia in verde, dopodiché resta illuminato.
Telecomando
Proiettore
■ Arresto della proiezione
Premere due volte il tasto POWER sul telecomando o il pulsante corrispondente
sul proiettore.
Telecomando
Proiettore
■ Quando viene visualizzata la schermata di selezione della
lingua
Quando si accende il proiettore per la prima volta, viene visualizzata una
schermata. È possibile selezionare in questa finestra una lingua da utilizzare per
visualizzare i menu e i messaggi del proiettore. Selezionare la lingua desiderata
utilizzando i tasti freccia e premere il tasto OK.
È possibile cambiare la lingua dal menu in un secondo momento. (P117)
Qualora la schermata di selezione della lingua sia sfocata, regolare la messa a
fuoco. (P59)
Telecomando
Proiettore
La voce evidenziata in arancione è quella selezionata.
146
Avvio della proiezione
■ Quando viene visualizzata la schermata di immissione
della password
Se è stata impostata una password, viene visualizzata la schermata di immissione
della password. Immettere la password. (P118)
■ Quando viene visualizzato “Nessun segnale”
Con i computer portatili, l’utente deve attivare l’uscita per monitor esterno. (P147)
Premere il tasto INPUT per selezionare il segnale in ingresso. (P54)
Impostare il computer portatile per l’invio in uscita dei segnali a un monitor esterno.
Per ulteriori dettagli, vedere “Modifica del segnale in uscita per lo schermo di un
computer portatile” di seguito.
■ Regolazione dell’immagine
Modifica del segnale in uscita per lo schermo
di un computer portatile
Per la proiezione da un computer portatile, è necessario regolare le impostazioni
del computer per commutare il segnale in uscita per lo schermo.
Questa operazione non è necessaria per un computer desktop.
147
Installazione
• Impostare la risoluzione dello schermo del computer sul valore massimo o su
quello che si avvicina di più a tale valore. (P55)
• Utilizzare la funzione PC automatica per regolare lo spostamento dell’immagine
del computer o lo sfarfallio dello schermo. (P57)
• Regolare le dimensioni delle immagini proiettate utilizzando lo zoom. I modelli
WUX450/WX520 utilizzano lo zoom ottico (P57), e i modelli WUX400ST/
WX450ST utilizzano lo zoom elettronico (P151).
• Qualora l’immagine sia sfocata, utilizzare l’anello della messa a fuoco per
regolare quest’ultima. (P59)
• Correggere eventuali distorsioni a trapezio premendo il tasto KEYSTONE. (P68)
• Selezionare il formato dell’immagine proiettata (proporzione schermo) o una
modalità schermo (proporzione) in base al formato dello schermo, al tipo di
segnale dell’immagine in ingresso e così via. (P60 - P67)
• Selezionare una modalità immagine in base all’immagine proiettata. (P71)
Installazione e manutenzione
■ Quando non viene visualizzata la schermata del computer
portatile
Avvio della proiezione
■ Attivazione dell’uscita per monitor esterno
È possibile attivare l’uscita per monitor esterno utilizzando la tastiera.
Per attivare l’uscita per monitor esterno con la maggior parte dei computer,
premere il tasto funzione (da [F1] a [F12]) contrassegnato con l’icona del monitor
esterno tenendo premuto il tasto [Fn].
Mentre si tiene premuto il tasto
Premere un tasto quale
o
.
• Il tasto funzione e il metodo utilizzati per attivare l’uscita per monitor esterno variano a
seconda del modello. Per i dettagli, consultare il manuale del computer portatile
utilizzato.
• Con Windows 7, è possibile attivare l’uscita immagine tenendo premuto il tasto con il
logo di Windows e premendo il tasto [P].
148
Impostazioni di menu relative all’installazione
Blocco delle
impostazioni di
installazione
Capovolgimento della
visualizzazione
dell’immagine
> [Impostz. di installazione] > [Blocco
> [Impostz. di installazione] >
posizionale]
HDMI
PC digitale
[Capovolgere immagine H/V]
Componente
PC analog
LAN
USB
HDMI
PC digitale
Il blocco posizionale non viene
utilizzato.
On
Non è possibile utilizzare le funzioni
relative all’installazione.
Selezionare questa impostazione se
si desidera appendere il proiettore al
soffitto o proiettare un’immagine dal
retro dello schermo.
Nessuno
Selezionare questa opzione
per proiettare un’immagine in
modo normale.
Montaggio Selezionare questa opzione
a soffitto
per proiettare un’immagine con
il proiettore appeso al soffitto.
L’immagine proiettata viene
invertita in entrambe le
direzioni orizzontale e verticale.
Premere il tasto OK per accettare
l’impostazione, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• Il valore predefinito di fabbrica è [Off].
• Il blocco si applica alle impostazioni
seguenti: proporzione dello schermo,
regolazione del trapezio, spostamento
dell’immagine digitale, capovolgimento
orizzontale/verticale dell’immagine e
impostazioni avanzate.
Posteriore
Selezionare questa opzione
per proiettare un’immagine dal
retro dello schermo.
L’immagine proiettata viene
invertita sull’asse orizzontale.
Posteriore, Selezionare questa opzione
a soffitto
per proiettare un’immagine dal
retro dello schermo con il
proiettore appeso al soffitto.
L’immagine proiettata viene
invertita sull’asse verticale.
Premere il tasto OK per accettare
l’impostazione, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• [Nessuno] è il valore predefinito di fabbrica.
149
Installazione
Off
LAN
USB
Installazione e manutenzione
È possibile inibire l’uso delle
funzioni relative all’installazione.
Componente
PC analog
Impostazioni di menu relative all’installazione
Specificazione della
proporzione schermo
Normale (Nessuno)
> [Impostz. di installazione] >
[Proporzione schermo]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
Selezionare questa opzione in base
al formato (proporzione tra larghezza
e altezza) della schermata di
proiezione. (P60)
Montaggio a soffitto
Retroproiezione
16:10
Selezionare questa
impostazione quando si
utilizza uno schermo in
formato 16:10.
16:9
Selezionare questa
impostazione quando si
utilizza uno schermo in
formato 16:9.
4:3
Selezionare questa
impostazione quando si
utilizza uno schermo in
formato 4:3.
Spost.
immag. d.
16:9
Selezionare questa
impostazione quando si
utilizza uno schermo in
formato 16:9.
Non è possibile regolare la
correzione della distorsione a
trapezio in questa modalità.
Tuttavia è possibile spostare
l’immagine verso l’alto o verso
il basso quando la si proietta a
livello.
Per i dettagli su come
spostare l’immagine, vedere a
pagina 63.
Posteriore, a soffitto
• Per appendere il proiettore al soffitto,
utilizzare la staffa opzionale. Per
informazioni più dettagliate, contattare il
centro di assistenza clienti Canon.
• Se si capovolge l’immagine, la regolazione
della distorsione a trapezio viene azzerata.
150
Impostazioni di menu relative all’installazione
Spost.
immag. d.
4:3
Regolazione delle
dimensioni delle
immagini proiettate
Selezionare questa
impostazione quando si
utilizza uno schermo in
formato 4:3.
Non è possibile regolare la
correzione della distorsione a
trapezio in questa modalità.
Tuttavia, è possibile spostare
l’immagine verso sinistra o
verso destra quando la si
proietta a livello.
Per i dettagli su come
spostare l’immagine, vedere a
pagina 64.
(WUX400ST/WX450ST)
> [Impostz. di installazione] > [Zoom]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
Premere il tasto OK per accettare
l’impostazione, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
Premere il tasto [ ] sul telecomando
per proiettare le immagini in dimensioni
ridotte, quindi premere il tasto [ ] per
ingrandire le immagini alla dimensione
piena. È possibile proiettare le immagini
al 75-100% delle dimensioni originali.
• Il valore predefinito di fabbrica è 100%.
Non è possibile utilizzare i tasti
D.ZOOM sul telecomando per questa
funzione di [Zoom].
151
Installazione
• [16:10] è il valore predefinito di fabbrica.
• La modifica della proporzione dello
schermo azzera qualsiasi impostazione di
correzione della distorsione a trapezio o di
spostamento dell’immagine digitale.
• Potrebbe venire selezionata
automaticamente l’impostazione
[Automatico] per la proporzione, a seconda
delle impostazioni di proporzione dello
schermo.
Installazione e manutenzione
Le immagini proiettate che non
rientrano nello schermo possono
venire proiettate con dimensioni
ridotte digitalmente.
Impostazioni di menu relative all’installazione
Specificazione della
correzione della
distorsione a trapezio
• La funzione [Zoom] non è disponibile
quando si utilizzano le funzioni
seguenti.
- Correzione della distorsione a
trapezio orizzontale/verticale
(P68)
- Modalità con schermo diviso
(P81)
• Se si utilizza la funzione [Zoom]
dopo aver specificato la regolazione
degli angoli (P69) le impostazioni di
regolazione degli angoli vengono
annullate e viene applicata
l’impostazione dello zoom.
Utilizzare, invece, la funzione [Zoom]
prima della regolazione precisa della
posizione delle immagini con la
regolazione degli angoli.
• Qualora le immagini continuino a
estendersi fuori dallo schermo anche
dopo aver utilizzato la funzione
[Zoom], è possibile utilizzare la
regolazione degli angoli (P69) per
regolare con precisione la posizione
degli angoli delle immagini, in modo
che le immagini rientrino nello
schermo.
> [Impostz. di installazione] >
[Distorsione a trapezio]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
Sono disponibili due tipi di
correzione della distorsione a
trapezio: correzione orizzontaleverticale e correzione degli angoli. È
anche possibile ripristinare la
correzione della distorsione a
trapezio. È possibile applicare la
correzione della distorsione a
trapezio premendo il tasto
KEYSTONE. (P68)
Distors.
trap. orizz.vert.
In questo caso, viene
applicata la correzione della
distorsione a trapezio
orizzontale-verticale.
Regolazione Esegue la regolazione degli
angoli
angoli quando si preme il
tasto KEYSTONE.
Ripristina
Ripristina il valore specificato
per la distorsione a trapezio.
Se si preme il tasto KEYSTONE
quando la proporzione schermo è
impostata su [Spost. immag.d. 16:9] o
[Spost. immag.d. 4:3] la correzione
della distorsione a trapezio non viene
applicata.
152
Impostazioni di menu relative all’installazione
Specificazione dello
spostamento
dell’immagine digitale
Specificazione dello
spostamento
dell’immagine microdigitale
> [Impostz. di installazione] >
[Spostamento immagine digitale]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
> [Impostz. di installazione] >
[Impostazioni avanzate ] >
LAN
USB
[Spostam. immag. micro-digitale]
Componente
PC analog
LAN
USB
Utilizzare questa impostazione per
una regolazione precisa dello
spostamento dell’immagine digitale.
Off Non esegue lo spostamento
dell’immagine micro-digitale.
Rego- Esegue lo spostamento dell’immagine
lazione micro-digitale.
Per lo spostamento verticale, utilizzare
i tasti [ ]/[ ].
Per lo spostamento orizzontale,
utilizzare i tasti [ ]/[ ]. Una volta
terminata la correzione, premere il
tasto OK.
Applicare la correzione utilizzando i
tasti [ ]/[ ] (per la funzione Spost.
immag.d. 16:9) o i tasti [ ]/[ ] (per la
funzione Spost. immag.d. 4:3).
Una volta terminata la correzione,
premere il tasto OK.
Quando la regolazione è stata
completata, premere il tasto OK per
accettare l’impostazione in questione,
quindi premere il tasto MENU o il tasto
EXIT.
• Non è possibile effettuare questa selezione
quando la proporzione dello schermo è
impostata su 16:9, 16:10 o 4:3.
• La regolazione dell’immagine in verticale è
disponibile con una proporzione schermo
impostata su [Spost. immag.d. 16:9] e in
orizzontale con [Spost. immag.d. 4:3].
• [Off] è il valore predefinito di fabbrica.
• Selezionare [Regolazione] per effettuare
una regolazione precisa della posizione
dell’immagine.
153
Installazione
Premere il tasto OK o il tasto [ ], per
visualizzare la schermata di
regolazione dello spostamento
dell’immagine digitale.
Installazione e manutenzione
HDMI
PC digitale
Sposta la posizione dell’immagine
proiettata.
Impostazioni di menu relative all’installazione
Regolazione della
registrazione
immagine
Specificazione della
modalità della ventola
> [Impostz. di installazione] >
[Impostazioni avanzate ] > [Modalità
> [Impostz. di installazione] >
[Impostazioni avanzate ] >
ventola]
[Registrazione]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
HDMI
PC digitale
LAN
USB
LAN
USB
Consentire un raffreddamento
adeguato commutando la modalità
della ventola sull’impostazione per
l’altitudine bassa o elevata (al di
sopra dei 2.300 m).
Regola i colori che risultano
disallineati. È possibile regolare in
modo indipendente la registrazione
dei colori rosso e blu in relazione al
colore verde.
Off
Componente
PC analog
Non esegue la registrazione
dell’immagine.
Rego- Esegue la registrazione
lazione dell’immagine.
Normale
Impostazione per l’utilizzo ad
altitudini inferiori ai 2.300 m.
Grande
altitudine
Impostazione per l’utilizzo ad
altitudini pari o superiori ai
2.300 m.
Una volta completata l’impostazione,
premere il tasto OK per accettarla,
quindi premere il tasto MENU o il tasto
EXIT.
• [Normale] è il valore predefinito di fabbrica.
Quando l’impostazione è stata
completata, premere il tasto OK.
Impostazioni errate possono ridurre la
vita utile della lampada o di altri
componenti.
Una volta completata l’impostazione,
premere il tasto OK per accettarla,
quindi premere il tasto MENU o il tasto
EXIT.
• [Off] è il valore predefinito di fabbrica.
• È possibile regolare la registrazione
dell’immagine selezionando [Rosso] o [Blu].
154
Impostazioni di menu relative all’installazione
Specificazione della
proiezione verticale
Selezione del
terminale di ingresso
audio
> [Impostz. di installazione] >
[Impostazioni avanzate ] >
> [Impostz. di installazione] > [Selez.
[Proiezione verticale]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
termin. ingresso audio]
LAN
USB
HDMI
PC digitale
Off
È possibile impostare il terminale di
ingresso audio utilizzato per i vari
segnali in ingresso (HDMI, PC
digitale, PC analogico 1, PC
analogico 2, Componente).
Off
Verso l’alto Impostazione per l’uso quando
il proiettore è rivolto verso l’alto
Non viene emesso alcun
segnale audio in uscita.
Audio in 1 Viene emesso in uscita il
segnale audio ricevuto in
ingresso al terminale Audio in 1.
Impostazione per l’uso quando
il proiettore è rivolto verso il
basso
Audio in 2 Viene emesso in uscita il
segnale audio ricevuto in
ingresso al terminale Audio in 2.
Una volta completata l’impostazione,
premere il tasto OK per accettarla,
quindi premere il tasto MENU o il tasto
EXIT.
HDMI
Viene emesso in uscita il
segnale audio HDMI. (Solo per
l’HDMI)
Premere il tasto OK per accettare
l’impostazione, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• [Off] è il valore predefinito di fabbrica.
Anche se si porta a termine questa
impostazione, la proiezione verticale
comporta una riduzione della vita utile
della lampada e di altri componenti,
rispetto alla proiezione orizzontale.
• I valori predefiniti di fabbrica sono i
seguenti.
HDMI [HDMI]
PC digitale [Audio in 1]
PC analogico 1 [Audio in 1]
PC analogico 2 [Audio in 2]
Componente [Audio in 2]
155
Installazione
Non altera la modalità della
ventola.
Verso il
basso
LAN
USB
Installazione e manutenzione
È possibile assicurare un
raffreddamento adeguato
commutando la modalità della
ventola per adattarla a installazioni
rivolte verso l’alto o verso il basso.
Componente
PC analog
Impostazioni di menu relative all’installazione
Regolazione dei colori
per adattare il colore
dello schermo
Premere il tasto OK per accettare
l’impostazione, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• [Normale] è il valore predefinito di fabbrica.
> [Impostz. di installazione] > [Col.
schermo]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
È possibile regolare la qualità del
colore delle immagini proiettate in
base al colore dello schermo di
proiezione.
Normale Selezionare questa opzione se
viene utilizzato uno schermo di
proiezione standard. Le immagini
vengono proiettate con una qualità
della luce simile a quella della luce
naturale.
Lavagna Selezionare questa opzione se viene
verde
utilizzata una lavagna verde (di
colore verde scuro) come schermo
di proiezione. Sulla lavagna verde
viene ottenuta una qualità del colore
simile a quella [Normale].
Regola- Selezionare questa opzione per
zione
effettuare una regolazione
dettagliata.
Viene visualizzata la schermata a
comparsa seguente.
Premere i tasti [ ]/[ ] per
selezionare un colore.
[ ] rende più scuro il colore
selezionato.
[ ] rende più chiaro il colore
selezionato.
156
Impostazioni di menu relative all’installazione
Specificazione di una
posizione del menu
Come mostrare/
nascondere la
schermata Guida
> [Impostz. di installazione] > [Su
schermo] > [Posizione menu]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
> [Impostz. di installazione] > [Su
schermo] > [Guida]
LAN
USB
HDMI
PC digitale
LAN
USB
È possibile selezionare se
visualizzare o nascondere la
schermata della guida, che illustra le
operazioni.
Utilizzare i tasti [ ]/[ ]/[ ]/[ ] per
spostare il menu sulla posizione
desiderata.
On
Mostra la schermata della guida.
Premere il tasto OK per accettare
l’impostazione, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• Il valore predefinito di fabbrica è [On].
• La schermata della guida viene visualizzata
nei casi seguenti.
- Quando non è possibile rilevare alcun
segnale in ingresso. (P147)
- Quando viene premuto un tasto non
valido in modalità [BLANK], [FREEZE] o
[D.ZOOM]. (P76, P78)
- Quando il blocco posizionale è impostato
su [On]. (P149)
- Quando il proiettore è già acceso e si
preme di nuovo il tasto POWER.
Dopo aver spostato il menu sulla
posizione desiderata, premere il tasto
OK per accettare le impostazioni,
quindi premere il tasto MENU o il tasto
EXIT.
157
Installazione
Off Nasconde la schermata della guida.
Installazione e manutenzione
È possibile modificare la posizione
dei menu visualizzati.
Componente
PC analog
Impostazioni di menu relative all’installazione
Come mostrare/
nascondere lo stato
dell’ingresso
Come mostrare/
nascondere gli
avvertimenti di
surriscaldamento
> [Impostz. di installazione] > [Su
schermo] > [Visualizza stato
> [Impostz. di installazione] >
[Su schermo] > [Spia
ingresso]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
surriscaldamento]
LAN
USB
HDMI
PC digitale
È possibile selezionare se
visualizzare o meno sullo schermo lo
stato del segnale quando il segnale è
assente o quando si effettuano
impostazioni relative al segnale.
Componente
PC analog
LAN
USB
È possibile selezionare se
visualizzare o meno l’icona di
[Avviso temperatura elevata] quando
la temperatura all’interno del
proiettore è aumentata e si è
avvicinata al surriscaldamento.
Off Lo stato del segnale in ingresso non
viene visualizzato.
On
Off L’icona di [Avviso temperatura elevata]
non viene visualizzata.
Lo stato del segnale in ingresso viene
visualizzato.
On
Premere il tasto OK per accettare
l’impostazione, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
L’icona di [Avviso temperatura elevata]
viene visualizzata.
Premere il tasto OK per accettare
l’impostazione, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
Quando è impostato [On], l’icona di
[Avviso temperatura elevata] illustrata
di seguito viene visualizzata quando la
temperatura interna del proiettore è
eccessivamente alta.
• Il valore predefinito di fabbrica è [On].
Schermo
• [Off] è il valore predefinito di fabbrica.
158
Impostazioni di menu relative all’installazione
Specificazione del tempo
di visualizzazione del
menu
> [Impostz. di installazione] > [Su
schermo] > [Tempo
visualizzazione menu]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
È possibile estendere l’impostazione
del tempo di visualizzazione del
menu dai normali 10 o 30 secondi
fino a 3 minuti.
Il menu viene visualizzato per
10 o 30 secondi.
Esteso
Il menu viene visualizzato per
3 minuti.
Installazione
Normale
Premere il tasto OK per accettare
l’impostazione, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• [Normale] è il valore predefinito di fabbrica.
• Vengono modificate anche le indicazioni
visualizzate e le funzioni seguenti.
Voce
Il tempo di visualizzazione
delle schermate seguenti:
- Schermata MENU
[Normale] [Esteso]
30
secondi
3 minuti
Installazione e manutenzione
- Ingresso (P54)
- Regolazione trapezio
(P68)
- Ripristino trapezio (P70)
- Regola spostamento
immagine d. (P63, P64)
10
- Reimposta spostamento
immagine d. (P65)
secondi
- Proporzione (P67)
- Modalità immagine (P71)
- Regolazione del volume
(P77)
- Correzione gamma
(P101)
3 minuti
159
Impostazioni di menu relative all’installazione
Come mostrare/
nascondere gli
avvertimenti di
sostituzione della
lampada
Come mostrare/
nascondere gli
avvertimenti di pulizia
del filtro
> [Impostz. di installazione] > [Su
schermo] > [Display avvert. filtro
> [Impostz. di installazione] > [Su
schermo] > [Display avvert.
aria]
lampada]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
HDMI
PC digitale
LAN
USB
Off
LAN
USB
È possibile impostare la
visualizzazione di un messaggio che
consiglia di pulire il filtro quando
questa operazione è necessaria.
È possibile impostare la
visualizzazione di un messaggio di
avviso per la sostituzione della
lampada una volta trascorso il
periodo di tempo di utilizzo della
lampada specificato.
On
Componente
PC analog
Vengono visualizzati il messaggio che
richiede di preparare una nuova
lampada e l’avviso relativo alla
lampada.
Off
L’avviso relativo al filtro dell’aria non
viene visualizzato.
On
L’avviso relativo al filtro dell’aria viene
visualizzato.
Premere il tasto OK per accettare
l’impostazione, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
Il messaggio che richiede di preparare
una nuova lampada e l’avviso relativo
alla lampada non vengono
visualizzati.
Quando è il momento di sostituire
la lampada, l’indicatore LAMP sul
proiettore lampeggia, e si consiglia
di sostituire la lampada (P209) al
momento dell’indicazione.
• Il valore predefinito di fabbrica è [On].
Premere il tasto OK per accettare
l’impostazione, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• Il valore predefinito di fabbrica è [On].
160
Impostazioni di menu relative all’installazione
Come mostrare/
nascondere l’ID
schermo diviso
Come mostrare/
nascondere lo
schema di prova
> [Impostz. di installazione] > [Forma
> [Impostz. di installazione] > [Su
schermo] > [Mostra ID schermo
di test]
diviso]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
HDMI
PC digitale
LAN
USB
Mostra l’ID dello schermo.
Lo schema di prova non viene
visualizzato.
On
Visualizza lo schema di prova.
Premere il tasto OK per accettare
l’impostazione, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
Quando la regolazione è stata
completata, premere il tasto OK per
accettare l’impostazione in questione,
quindi premere il tasto MENU o il tasto
EXIT.
• [Off] è il valore predefinito di fabbrica.
• Durante la visualizzazione dello schema di
prova, è possibile utilizzare i tasti [ ]/[ ]
per passare da uno schema di prova
all’altro. Inoltre, se sono disponibili
impostazioni delle opzioni per uno schema
di prova, è possibile modificare tali
impostazioni mediante i tasti [ ]/[ ].
(P299)
• È anche possibile visualizzare o disattivare
lo schema di prova premendo il tasto TEST
PATTERN sul telecomando.
• Il valore predefinito di fabbrica è [On].
161
Installazione
On
Off
Installazione e manutenzione
Nasconde l’ID dello schermo.
LAN
USB
È possibile proiettare uno schema di
prova (P299) per controllare
risoluzione, colore e altri dettagli
anche senza fornire un segnale in
ingresso.
Specificare se mostrare o
nascondere il numero (1 o 2) che
identifica gli schermi in modalità
schermo diviso. Tenere presente
che, anche se si seleziona [Off],
viene visualizzato un simbolo
nell’angolo dello schermo per
identificare lo schermo di comando.
Off
Componente
PC analog
Impostazioni di menu relative all’installazione
Proiezione simultanea da proiettori multipli
(Fusione bordi)
> [Impostz. di installazione] >
[Impostazioni avanzate ] > [Fusione
bordi]
HDMI
PC digitale
Componente
PC analog
LAN
USB
È possibile fondere i bordi
sovrapposti delle immagini
provenienti da proiettori multipli
utilizzati assieme, per rendere
l’immagine complessiva più
omogenea.
■ Istruzioni di base
Attenersi alla procedura seguente quando si intende utilizzare due proiettori
affiancati.
1
Nel menu [Impostz. di installazione], selezionare [Impostazioni avanzate]
> [Fusione bordi].
2
Selezionare [Regolazione].
Viene visualizzata la finestra della funzione di fusione bordi.
162
Impostazioni di menu relative all’installazione
In questa finestra, è possibile utilizzare le impostazioni seguenti nel menu della
funzione di fusione bordi.
Off
Non fonde le aree sovrapposte.
Regolazione
Visualizza il menu per fondere le aree
sovrapposte.
Sinistro, Destro, Superiore, Inferiore
Off
Proietta un’immagine senza alcuna correzione.
Regolazione Marcatore Off
Nasconde i marcatori.
Visualizza i marcatori che mostrano l’area di
fusione regolabile, con una linea che indica la
posizione di inizio (in rosso) e un’altra la
posizione di fine (in verde).
Posizione
iniziale
Sposta il marcatore per la posizione di inizio.
Larghezza
Specifica la larghezza tra i marcatori di inizio e di
fine.
Ripristina
Ripristina le impostazioni dei marcatori.
Regola il livello del nero delle aree non
sovrapposte delle immagini. (P165)
Ripristina
Ripristina alle impostazioni predefinite le
regolazioni effettuate.
• Se sono già state completate delle impostazioni di fusione bordi, la selezione di
[Regolazione] le applica.
• Per ripristinare le impostazioni predefinite prima della regolazione, selezionare
[Ripristina].
3
Selezionare la posizione in cui le immagini si sovrappongono.
Quando si regola l’immagine a sinistra, quest’area si trova lungo il bordo destro
dell’immagine. Nella finestra di fusione bordi, selezionare [Destro] >
[Regolazione].
Immagine sinistra
Immagine destra
Area di sovrapposizione
163
Installazione
Regolazione livello del nero
Installazione e manutenzione
On
Impostazioni di menu relative all’installazione
4
Impostare [Marcatore] su [On].
Le linee dei marcatori vengono proiettate sulle immagini. Il marcatore rosso indica
la posizione di inizio per la regolazione, e il marcatore verde la posizione di fine.
Come impostazione predefinita, i marcatori verde e rosso vengono visualizzati nella
stessa posizione, quindi è visibile solo il marcatore rosso.
5
Selezionare [Posizione iniziale] e utilizzare i tasti [ ] [ ] del telecomando
per spostare i marcatori verso il bordo destro dove si sovrappongono le
immagini.
6
Selezionare [Larghezza], quindi utilizzare i tasti [ ] [ ] del telecomando
per spostare i marcatori sull’area di sovrapposizione.
L’area tra i marcatori di inizio e di fine viene chiamata area di fusione. La
luminosità di quest’area viene regolata automaticamente per farla coincidere
con quella di altre aree delle immagini. Dopo aver completato le impostazioni
per l’immagine a sinistra, eseguire la stessa operazione per l’immagine a
destra, per specificare l’area di fusione intorno al bordo sinistro. Regolare l’area
in modo che l’area di fusione sia identica per le immagini a sinistra e a destra.
Qualora si specifichi un’ampia area di fusione, quest’ultima potrebbe coprire le finestre di
dialogo per la selezione del segnale in ingresso o dello stato. In questo caso, commutare
temporaneamente l’area di fusione da [Regolazione] a [Off], controllare la
visualizzazione, quindi riportare l’impostazione su [Regolazione].
Anche se il marcatore di inizio normalmente è allineato con il bordo dell’immagine, è
anche possibile allinearlo di più verso il centro dell’immagine. In questo caso, l’area di
fusione nera si troverà al di fuori del marcatore di inizio.
7
Impostare [Marcatore] su [Off].
Fusione dei bordi con quattro proiettori
È anche possibile fondere le immagini provenienti da
quattro proiettori, come indicato a sinistra.
Specificare l’area di fusione in cui ciascuna immagine si
sovrappone alle altre.
Esempio: quando si specifica l’area di fusione per
l’immagine in basso a destra, configurare le
impostazioni per le aree di fusione lungo i bordi
superiore e sinistro dell’immagine.
Completare allo stesso modo le impostazioni
per i bordi che si sovrappongono delle altre tre
immagini.
164
Impostazioni di menu relative all’installazione
■ Istruzioni avanzate: regolazione livello del nero
Nella proiezione sovrapposta, i colori scuri vengono proiettati con un’intensità
minore rispetto agli altri colori nell’area sovrapposta. Per questo motivo, le aree di
sovrapposizione delle immagini potrebbero risultare più evidenti quando le
immagini stesse sono scure. È possibile ridurre la distrazione provocata da
quest’area di sovrapposizione regolando il livello del nero delle aree non
sovrapposte delle immagini.
Immagine sinistra
Immagine destra
Posizione del marcatore di fine (nascosto)
Area D
Area di fusione
• Per prepararsi per la regolazione, impostare [Nessun segnale] su [Nero], avviare la
proiezione senza alcun segnale in ingresso, quindi spegnere le luci della stanza, in
modo da poter controllare le aree scure dell’immagine. (P110)
• Impostare [Marcatore] su [Off].
1
Nella schermata di fusione bordi al punto 2 di “Istruzioni di base” (P162),
selezionare [Regolazione livello del nero] > [Regolazione].
Viene proiettata la finestra di regolazione del livello del nero.
165
Installazione
In questa figura, l’area non sovrapposta delle immagini (dal marcatore di fine verso
il centro dell’immagine) viene chiamata area “D”.
Normalmente, nel contesto dei marcatori di fine vengono identificate tre aree: A, B
e C.
Nelle istruzioni che seguono, solo l’area D viene regolata, e le larghezze di A, B e C
vengono lasciate al valore predefinito di 0.
Installazione e manutenzione
Area in cui i colori scuri appaiono più chiari
Impostazioni di menu relative all’installazione
In questa finestra, è possibile utilizzare le impostazioni seguenti nel menu della
funzione di fusione bordi.
Regolazione Regolare il livello del nero delle aree non sovrapposte delle immagini.
livello del
nero
Off
Regolazione
Tipo di
Livello
regolazione del nero
Area D base Per regolare il livello del nero
dell’area D.
Area D rosso Per regolare la componente rossa
del livello del nero dell’area D.
Area D verde Per regolare la componente verde
del livello del nero dell’area D.
Area D blu
Per regolare la componente blu del
livello del nero dell’area D.
2
Selezionare [Tipo di regolazione] > [Livello del nero].
3
Selezionare [Area D base], quindi utilizzare i tasti [ ] [ ] del telecomando
per regolare i valori per l’area D.
Mentre si guarda l’immagine, regolare i valori in modo che la luminosità e i
colori dell’area di fusione e dell’area D coincidano. Regolare [Area D base] in
modo da schiarire il livello del nero, quindi regolare [Rosso], [Verde] e [Blu] in
modo da ottenere una tonalità di colore ottimale del livello del nero, in base alle
proprie esigenze.
4
Ripetere la regolazione su tutti i proiettori.
166
Impostazioni di menu relative all’installazione
■ Istruzioni avanzate: aree di sovrapposizione più uniformi
Le regolazioni per le aree A, B e C potrebbero rendere più evidente il livello del
nero lungo il bordo destro dell’area D (vale a dire, il bordo che confina con l’area di
fusione), rispetto a quello delle aree circostanti.
Per compensare, regolare ciascuna area nel modo seguente.
Posizione del marcatore di fine (nascosto)
Immagine sinistra
CBA
Area D
Area di fusione
Aree C–A (valore predefinito: 0)
Regolazione Regolare il livello del nero delle aree non sovrapposte delle immagini.
livello del
Off
nero
Regolazione
Tipo di
regolazione
Area
Nell’immagine per la regolazione,
selezionare il bordo da regolare (sinistro/
destro/superiore/inferiore).
Larghezza Regola la larghezza dell’area A
A
Larghezza Regola la larghezza dell’area B
B
Larghezza Regola la larghezza dell’area C
C
Quando sono presenti aree di fusione multiple in relazione all’immagine proiettata
(su tutti i bordi), è necessario regolare la larghezza delle aree A, B e C.
In questo esempio, vengono fornite le istruzioni per regolare l’area B.
Nella finestra al punto 2 di “Istruzioni avanzate: regolazione livello del
nero” (P165), selezionare [Tipo di regolazione] > [Area] > [Lato] >
[Destro].
167
Installazione
Lato
1
Installazione e manutenzione
Area A: non è possibile regolare il livello del nero.
Area B: regolare un livello del nero diverso da quello
dell’area D.
Area C: regolare per ottenere una transizione più
uniforme relativamente ai livelli del nero delle
aree B e D.
Impostazioni di menu relative all’installazione
2
Selezionare [Larghezza B], quindi utilizzare i tasti [ ] [ ] del telecomando
per specificare la larghezza dell’area B.
Questo riduce la larghezza dell’area D.
3
Regolare la larghezza dell’area B affinché coincida approssimativamente
con l’area in cui il livello del nero è evidente, quindi utilizzare le
impostazioni di fusione bordi seguenti per regolare il livello del nero
dell’area B.
Regolare il livello del nero dell’area B allo stesso modo in cui lo si è regolato
per l’area D.
Livello del
nero
Area B base
Per regolare il livello del nero dell’area B.
Area B rosso Per regolare la componente rossa del livello del nero dell’area
B.
Area B verde Per regolare la componente verde del livello del nero dell’area
B.
Area B blu
Per regolare la componente blu del livello del nero dell’area B.
Per istruzioni sulla regolazione, vedere “Istruzioni avanzate: regolazione livello
del nero” (P165), punto 3.
I risultati della regolazione del livello del nero dell’area B vengono applicati su tutti i lati.
4
5
6
7
Mettere a punto la posizione e la larghezza dell’area B.
Mentre si guarda l’immagine, regolare la larghezza delle aree A, B e C.
Regolare di nuovo il livello del nero dell’area B, se necessario.
Quando si è completata la regolazione, premere il tasto MENU o EXIT.
• [Off] è il valore predefinito di fabbrica.
168
Impostazioni di menu relative all’installazione
Tuttavia, la regolazione di [Contrasto], [Col. schermo] o altre impostazioni potrebbe non
eliminare le distrazioni ai margini delle immagini.
Installazione e manutenzione
• Per semplificare la regolazione, utilizzare la stessa posizione di spostamento
dell’obiettivo e la stessa modalità immagine (idealmente, [sRGB]) su ciascun proiettore.
• Per risultati ottimali di fusione dei bordi, effettuare le regolazioni seguenti.
(1) Regolazione del bianco e nero mediante la regolazione del guadagno e dell’offset
R/V/B (P102)
(2) Regolazione della gamma mediante la regolazione fine della gamma (P106)
(3) Regolazione del colore utilizzando la regolazione del colore a 6 assi (P105)
• Per ridurre i colori che distraggono o le differenze nella luminosità delle parti
sovrapposte delle immagini, provare a scurire le immagini regolando [Contrasto] (o
altre impostazioni del menu [Regolazione immagine]) o [Col. schermo].
Installazione
169
170
Indice
Istruzioni per la sicurezza
Collegamento a
una rete
Prima dell’uso
Proiezione di un’immagine
Funzionamento
Funzioni utili disponibili
durante una presentazione
Impostazione delle funzioni
dai menu
Installazione e manutenzione
Collegamento a una rete
Manutenzione
Multiproiezione in rete
Panoramica sulla
multiproiezione in rete
Appendice
171
Installazione
Altre informazioni
Funzionamento in ciascuna
modalità
Funzioni disponibili in tutte
le modalità
Indice analitico
Panoramica del collegamento a una rete
Il collegamento del proiettore a una rete consente di controllare il proiettore da un
computer e ricevere notifiche degli errori del proiettore via e-mail. Le impostazioni
relative alla connessione alla rete possono venire effettuate sia sul proiettore
(P173) che sul computer (P182).
A seconda del metodo di connessione alla rete, potrebbe essere necessario
preparare il computer. Di seguito viene fornita una spiegazione della preparazione
sul computer.
Per i dettagli sulla multiproiezione in rete, vale a dire sulla proiezione di immagini da più
computer attraverso uno o più proiettori mediante una rete, vedere “Multiproiezione in
rete”.
Metodi di connessione
Collegare il proiettore al computer attraverso una LAN.
Proiettore
Cavo LAN schermato (STP)
(non in dotazione)
(cavo incrociato o diritto)
Hub o router, e così via.
• Quando l’impostazione [Funzione di rete] del proiettore è impostata su [Off] (la
funzione Connessioni di rete è disattivata), impostarla su [On] per attivarla
(P175).
• Facendo riferimento a “Controllo delle informazioni del proiettore” (P124),
controllare che l’indirizzo IP del proiettore non si sovrapponga a quello di altri
computer sulla stessa LAN. Per impostare un indirizzo IP del proiettore, seguire
le istruzioni in “Completamento delle impostazioni del computer” (P182) e
utilizzare la schermata web, oppure utilizzare le impostazioni TCP/IP del
proiettore (P178).
• Quando si collega il computer alla rete per la prima volta, è necessario anche
eseguire le impostazioni sul computer. In questo caso, rivolgersi
all’amministratore di rete riguardo alle impostazioni necessarie.
In un ambiente di rete in cui è attivo un server DHCP, scegliere [On] nella schermata
[DHCP] del proiettore per attivare la funzione DHCP e collegarlo (P178).
172
Completamento delle impostazioni del proiettore
Blocco/sblocco delle
impostazioni della rete
Dalla schermata dei menu del
proiettore, è possibile configurare le
impostazioni di rete nella scheda
[Impostazione rete]. Per le istruzioni sul
funzionamento dei menu, vedere “Uso
dei menu” (P84).
> [Impostazione rete] >
[Blocco configurazione rete]
È possibile bloccare/sbloccare le
impostazioni di rete in modo che non
possano essere modificate.
Blocco
Blocca le impostazioni.
Premere il tasto OK per accettare
l’impostazione, quindi premere il tasto
MENU o EXIT per chiudere la finestra.
Ora le impostazioni sono bloccate di
nuovo. Se si modificano le impostazioni
di rete, assicurarsi di continuare le
operazioni senza chiudere la finestra.
• [Blocco] è il valore predefinito.
• La password di rete predefinita di fabbrica è
[ ] [ ] [ ] [ ].
173
Collegamento a una rete
Annulla il blocco e consente la
modifica di altre impostazioni di
rete. Per annullare il blocco, è
necessario immettere la
password.
Selezionando [Sblocco] viene
visualizzata la finestra
seguente. Utilizzare i tasti [ ]/
[ ]/[ ]/[ ] per immettere la
password di 4 cifre.
Installazione e manutenzione
Sblocco
Completamento delle impostazioni del proiettore
Attivazione/
disattivazione della
password di rete
Annullamento forzato del
blocco di rete
Nella finestra Immissione
password rete, premere i tasti
nell’ordine seguente per sbloccare
le impostazioni: [ ] [OK] [ ] [OK]
[ ] [OK]. In questo modo la
password di rete viene reimpostata
su [ ] [ ] [ ] [ ].
> [Impostazione rete] > [Impostaz.
password rete]
È possibile stabilire se sia richiesa o
meno una password per cambiare le
impostazioni di rete del proiettore.
Off
Non viene utilizzata una password di
rete.
On
Viene utilizzata una password di rete.
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• Il valore predefinito è [On].
174
Completamento delle impostazioni del proiettore
Registrazione di una
password di rete
Attivazione/
disattivazione delle
funzioni di una rete
cablata
> [Impostazione rete] > [Registrare
password rete]
Registrare la password di rete del
proiettore.
> [Impostazione rete] > [Funzione di
rete (cablato)]
È possibile attivare e disattivare la
funzione di rete del proiettore.
Impostando la funzione su [Off], è
possibile risparmiare energia.
Off
Disattiva la funzione di rete.
On
Attiva la funzione di rete.
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• [Off] è il valore predefinito di fabbrica.
• Qualora si dimentichi la password, premere
[ ] [OK] [ ] [OK] [ ] [OK] per ripristinare
l’impostazione predefinita di fabbrica.
175
Collegamento a una rete
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
Installazione e manutenzione
Quando si seleziona [Registrare
password rete], viene visualizzata la
finestra seguente.
Immettere una password di 4 cifre.
Immettere la password utilizzando i
tasti [ ]/[ ]/[ ]/[ ] sul telecomando.
Completamento delle impostazioni del proiettore
Specificazione del
consumo di corrente
in standby
Visualizzazione
dell’indirizzo IP
> [Impostazione rete] > [Impostaz.
dettagliate (cablato)] > [Indirizzo IP]
> [Impostazione rete] > [Impostazioni
Visualizzare l’indirizzo IP del
proiettore nel modo seguente.
Tenere presente che è possibile solo
visualizzare le informazioni e non
modificarle.
Per modificare le impostazioni,
accedere alle impostazioni DHCP o
TCP/IP.
di standby rete]
Specificare lo stato operativo della
funzione di rete in modalità standby
nel modo seguente.
Normale Tutte le funzioni di rete sono
disponibili anche in modalità
standby, inclusa la schermata
web, il controllo sulla rete e
PJLink.
Bassa
Tutte le funzioni di rete sono
corrente disponibili anche in modalità
standby.
Tuttavia, il proiettore potrebbe
essere meno reattivo del solito,
quando si utilizzano inizialmente
alcune funzioni.
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• [Bassa corrente] è il valore predefinito di
fabbrica.
• L’impostazione [Bassa corrente] potrebbe
rallentare l’accesso in rete per alcune
funzioni. Per un accesso più veloce,
selezionare [Normale].
• Il consumo di corrente quando la [Funzione
di rete (cablato)] è impostata su [On] varia a
seconda che la funzione [Impostazioni di
standby rete] sia impostata su [Normale] o
[Bassa corrente].
176
Completamento delle impostazioni del proiettore
Visualizzazione
dell’indirizzo del
gateway
Visualizzazione
dell’indirizzo MAC
> [Impostazione rete] > [Impostaz.
dettagliate (cablato)] > [Indirizzo
> [Impostazione rete] > [Impostaz.
dettagliate (cablato)] > [Indirizzo
MAC]
Visualizzare l’indirizzo MAC del
proiettore nel modo seguente.
Tenere presente che è possibile solo
visualizzare le informazioni e non
modificarle.
gateway]
Visualizzare l’indirizzo del gateway
del proiettore nel modo seguente.
Tenere presente che è possibile solo
visualizzare le informazioni e non
modificarle.
Installazione e manutenzione
Collegamento a una rete
177
Completamento delle impostazioni del proiettore
Attivazione/
disattivazione del
DHCP
Specificazione delle
impostazioni TCP/IP
> [Impostazione rete] > [Impostaz.
dettagliate (cablato)] > [Impost.
> [Impostazione rete] > [Impostaz.
dettagliate (cablato)] > [DHCP]
TCP/IP]
Configurare le impostazioni TCP/IP
del proiettore.
È possibile attivare e disattivare la
funzione DHCP del proiettore.
Off
Disattiva la funzione DHCP. Sono
disponibili le impostazioni TCP/IP.
On
Attiva la funzione DHCP. Esegue la
ricerca del server DHCP. Poiché
l’indirizzo IP viene acquisito dal server
DHCP, non è necessario immettere le
impostazioni TCP/IP (indirizzo IP,
subnet mask, indirizzo gateway).
Quando si seleziona [Impost. TCP/IP],
viene visualizzata la finestra seguente.
Per selezionare l’indirizzo IP, utilizzare i
tasti [ ]/[ ], quindi premere il tasto OK.
Quindi, utilizzare i tasti [ ]/[ ] per
selezionare la cifra e i tasti [ ]/[ ] per
cambiare il valore.
Premere il tasto OK, quindi impostare la
subnet mask e l’indirizzo del gateway in
modo analogo. Infine, selezionare
[Invio].
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
• [Off] è il valore predefinito.
• Di seguito vengono illustrate le impostazioni
predefinite.
Indirizzo IP:
192.168.254.254
Subnet mask:
255.255.255.0
Indirizzo gateway: 0.0.0.0
• Non è possibile configurare le impostazioni
quando [DHCP] (P178) è impostato su [On].
• Se si immette un valore non valido, viene
visualizzato il messaggio “Valore errato.”. In
questo caso, immettere un valore valido.
178
Completamento delle impostazioni del proiettore
Inizializzazione delle
impostazioni di rete
Specificazione delle
impostazioni PJLink
> [Impostazione rete] > [PJLink]
> [Impostazione rete] > [Impostaz.
dettagliate (cablato)] >
È possibile attivare o disattivare la
funzione di rete PJLink. Quando la
funzione è attivata, il controllo è
disponibile attraverso la LAN
utilizzando i comandi compatibili
con gli standard PJLink.
[Inizializzazione rete]
È possibile inizializzare le
impostazioni di rete del proiettore.
Off
Disattiva la funzione PJLink.
On
Attiva la funzione PJLink.
• Le voci seguenti vengono inizializzate.
- Impostazioni utilizzate per l’accesso al
web, ad esempio la schermata delle
impostazioni di rete, il nome utente, la
password e altre impostazioni
- Impostaz. password rete
- Funzione di rete (cablato)
- Impostazioni di standby rete
- Registrare password rete
- PJLink
- DHCP
- Indirizzo IP
- Subnet mask
- Indirizzo gateway
- Indirizzo mittente e-mail
- Indirizzo dest. e-mail
- Nome proiettore
- Posizione
- Impostazioni AMX Device Discovery
- Impostazioni Crestron RoomView
• [On] è il valore predefinito.
• Questo proiettore è conforme alla Classe 1
definita dagli standard PJLink della JBMIA
(Japan Business Machine and Information
System Industries Association). Questo
proiettore supporta tutti i comandi definiti
dalla Classe 1 PJLink, e ne è stata verificata
la conformità alla definizione di Classe 1
dello standard PJLink.
• Per informazioni sull’uso di PJLink, vedere
“Impostazione di PJLink [PJLink]” (P195).
179
Collegamento a una rete
Premere il tasto OK per accettare le
impostazioni, quindi premere il tasto
MENU o EXIT.
Installazione e manutenzione
Quando si seleziona [Inizializzazione
rete], viene visualizzata la finestra
seguente. Selezionare [Sì], quindi
premere il tasto OK.
Completamento delle impostazioni del proiettore
Specificazione
dell’utilizzo della
funzione AMX Device
Discovery
Che cos’è PJLink?
A settembre 2003 è stato fondato il
PJLink Working Group, nell’ambito
del Data Projector Committee. Nel
corso del primo anno, il PJLink
Working Group ha standardizzato il
PJLink come nuova specifica di
interfaccia per i proiettori.
PJLink è uno standard unificato per il
funzionamento e il controllo dei
proiettori.
Consente il controllo centralizzato
dei proiettori e l’uso da un controller
per tutti i proiettori,
indipendentemente dal produttore.
L’obiettivo di JBMIA è di migliorare la
praticità per gli utenti ed espandere
l’uso dei proiettori attraverso una
standardizzazione anticipata del
monitoraggio di rete e del controllo
dei proiettori, che si profila come la
tendenza di massa per il futuro.
> [Impostazione rete] > [AMX Device
Discovery]
In un ambiente di rete, è possibile
utilizzare la funzione AMX Device
Discovery per consentire ad altri
apparecchi di rilevare il proiettore.
Per reti prive della funzione AMX
Device Discovery, selezionare [Off].
Classe 1: standardizzazione del
controllo e specifiche di
monitoraggio per le funzioni di base
dei proiettori
Controllo di base per i proiettori:
controllo dell’accensione, selezione
dell’ingresso e così via.
Acquisizione delle informazioni e
dello stato del proiettore: stato di
accensione, stato di selezione
dell’ingresso, stato di errore, tempo
di utilizzo della lampada, e così via
JBMIA:
Off
Disattiva la funzione AMX Device
Discovery.
On
Attiva la funzione AMX Device
Discovery. Il proiettore invia
periodicamente pacchetti AMX
beacon sulla rete.
• [Off] è il valore predefinito.
Per i dettagli sulla funzione AMX
Device Discovery, visitare il sito web
AMX.
http://www.amx.com/
Japan Business Machine
and Information System
Industries Association.
La JBMIA è
un’organizzazione nata nel
1960, che ha cambiato
nome il 1 aprile 2002.
Sito web PJLink:
http://pjlink.jbmia.or.jp/
english/
PJLink è un marchio registrato di JBMIA e
in attesa di registrazione in alcuni paesi.
180
Completamento delle impostazioni del proiettore
Specificazione
dell’utilizzo della
funzione Crestron
RoomView
> [Impostazione rete] > [Crestron
RoomView]
Disattiva la funzione Crestron
RoomView.
On
Attiva la funzione Crestron RoomView.
Viene aperta una porta per
RoomView, e il proiettore risponde ai
pacchetti CIP. Questo consente la
comunicazione attraverso
l’applicazione RoomView Express/
Server o attraverso un Crestron
Controller. (P196)
Collegamento a una rete
Off
Installazione e manutenzione
Crestron RoomView consente la
gestione centralizzata di proiettori
multipli su una rete. Ad esempio, è
possibile controllare i proiettori a
distanza per risolvere problemi,
controllare la vita utile delle lampade
o accendere/spegnere i proiettori
stessi. Specificare se utilizzare o
meno la funzione Crestron
RoomView nel modo seguente.
• [Off] è il valore predefinito di fabbrica.
Per i dettagli su Crestron RoomView,
visitare il sito web Crestron®.
http://www.crestron.com/
181
Completamento delle impostazioni del computer
Specificazione di un indirizzo IP
Di seguito viene fornita una spiegazione di come impostare l’indirizzo IP del PC per
ciascun sistema operativo.
■ Windows 7
1
2
Dal menu del PC [Start], selezionare [Pannello di controllo].
3
Dal menu a sinistra della finestra, fare clic su [Modifica impostazioni
scheda].
4
Fare clic con il pulsante destro del mouse su [Connessione alla rete
locale (LAN)], quindi aprire [Proprietà].
5
Selezionare [Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4)] e fare clic sul
pulsante [Proprietà]. Prendere nota delle impostazioni di rete originali
(indirizzo IP, subnet mask, gateway predefinito, e così via).
6
Selezionare [Utilizza il seguente indirizzo IP] e impostare l’indirizzo IP e la
subnet mask.
L’indirizzo IP predefinito di fabbrica per il proiettore è “192.168.254.254”.
Impostare un indirizzo IP diverso.
Esempio
Indirizzo IP: 192.168.254.1
Subnet mask: 255.255.255.0
7
Una volta completate le impostazioni, fare clic sul pulsante [OK] e quindi
sul pulsante [OK] nella finestra [Proprietà connessione rete locale (LAN)]
per chiuderla.
Fare clic su [Rete e Internet], quindi su [Visualizza stato della rete e
attività].
182
Completamento delle impostazioni del computer
■ Windows Vista
1
2
3
Dal menu del PC [Start], selezionare [Pannello di controllo].
4
Fare clic con il pulsante destro del mouse su [Connessione alla rete
locale (LAN)], quindi aprire [Proprietà].
5
Selezionare [Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4)] e fare clic sul
pulsante [Proprietà]. Prendere nota delle impostazioni di rete originali
(indirizzo IP, subnet mask, gateway predefinito, e così via).
6
Selezionare [Utilizza il seguente indirizzo IP] e impostare l’indirizzo IP e la
subnet mask.
L’indirizzo IP predefinito di fabbrica per il proiettore è “192.168.254.254”.
Impostare un indirizzo IP diverso.
Esempio
Indirizzo IP: 192.168.254.1
Subnet mask: 255.255.255.0
7
Una volta completate le impostazioni, fare clic sul pulsante [OK] e quindi
sul pulsante [OK] nella finestra [Proprietà connessione rete locale (LAN)]
per chiuderla.
Fare clic su [Visualizza stato della rete e attività].
Dal menu a sinistra della finestra, fare clic su [Gestisci connessioni di
rete].
Installazione e manutenzione
Collegamento a una rete
183
Completamento delle impostazioni del computer
■ Windows XP
1
2
3
Dal menu del PC [Start], selezionare [Pannello di controllo].
4
Selezionare [Internet Protocol (TCP/IP)] e fare clic sul pulsante
[Proprietà]. Prendere nota delle impostazioni di rete originali (indirizzo IP,
subnet mask, gateway predefinito, e così via).
5
Selezionare [Utilizza il seguente indirizzo IP] e impostare l’indirizzo IP e la
subnet mask.
L’indirizzo IP predefinito di fabbrica per il proiettore è “192.168.254.254”.
Impostare un indirizzo IP diverso.
Esempio
Indirizzo IP: 192.168.254.1
Subnet mask: 255.255.255.0
6
Una volta completate le impostazioni, fare clic sul pulsante [OK] e quindi
sul pulsante [OK] nella finestra [Proprietà connessione rete locale (LAN)]
per chiuderla.
Selezionare [Rete e connessioni Internet] e aprire [Connessioni di rete].
Fare clic con il pulsante destro del mouse su [Connessione alla rete
locale (LAN)] e aprire [Proprietà].
■ Mac OS X
1
2
Aprire il menu Apple e selezionare [Preferenze di Sistema].
3
Selezionare [Ethernet integrata] e fare clic sulla scheda [TCP/IP].
Prendere nota delle impostazioni di rete originali (indirizzo IP, subnet
mask, router, server DNS, e così via).
Nella finestra delle preferenze di sistema, fare clic su [Rete] per
visualizzare la finestra di rete.
184
Completamento delle impostazioni del computer
Creare un nuovo ambiente di rete e impostare indirizzo IP e subnet mask.
L’indirizzo IP predefinito di fabbrica per il proiettore è “192.168.254.254”.
Impostare un indirizzo IP diverso da questo.
Esempio
Indirizzo IP: 192.168.254.1
Subnet mask: 255.255.255.0
5
Fare clic su [Applica] per chiudere la finestra delle preferenze di rete.
■ Reimpostazione dell’indirizzo IP del computer
Attenersi alla stessa procedura seguita per cambiare l’indirizzo IP e reimpostare i
valori originali in base alle annotazioni prese prima della modifica.
■ Visualizzazione della schermata di configurazione della
rete
1
Accendere il computer e il proiettore.
Le funzioni di rete non sono disponibili per i primi 40 secondi dopo l’avvio del proiettore.
2
Avviare un browser web, digitare “http://(indirizzo IP del proiettore)” nella
barra degli indirizzi, quindi premere il tasto INVIO.
Viene visualizzata la schermata web del proiettore.
185
Collegamento a una rete
Impostazione della rete
Installazione e manutenzione
4
Completamento delle impostazioni del computer
Vengono visualizzate le informazioni seguenti.
Network Multiple Projection
Download
Per lo scaricamento del programma di multiproiezione
in rete (NMPJ). (P219)
Projector control
Visualizza la schermata di controllo del proiettore.
Settings
Mostra la schermata delle impostazioni.
Projector name
Il nome del proiettore sulla rete
Location
La posizione di installazione del proiettore
MAC address
L’indirizzo MAC del proiettore
IP address
L’indirizzo IP del proiettore
PowerStatus
Lo stato di accensione del proiettore
LampModeFullPower
Tempo di funzionamento della lampada in modalità
[Massima corrente]
LampModePowerSaver
Tempo di funzionamento della lampada in modalità
[Risparmio energia]
LampTimeConverted
Tempo di funzionamento della lampada (valore convertito)
FilterTime
Tempo di funzionamento del filtro dell’aria
Alert
Messaggio di errore (qualora si sia verificato un errore)
Temperature abnormality (anomalia della temperatura)
Faulty lamp (guasto della lampada)
Faulty cooling fan (guasto della ventola di raffreddamento)
Faulty air filter unit (guasto dell’unità del filtro dell’aria)
Faulty power supply (guasto dell’alimentazione)
L’indirizzo IP predefinito di fabbrica è “192.168.254.254”. Se si utilizzano impostazioni
DHCP, rivolgersi all’amministratore di rete per ottenere l’indirizzo IP del proiettore. È
possibile controllare l’indirizzo IP dal menu del proiettore.
3
Fare clic su [Settings] nella schermata web.
Verrà visualizzata la finestra di immissione della password.
4
Immettere il nome utente e una password nella finestra di immissione
della password, quindi selezionare [OK].
Il nome utente predefinito di fabbrica è “root” e la password è “system”.
186
Completamento delle impostazioni del computer
Sul browser web viene visualizzata la schermata delle impostazioni del
proiettore.
Per controllare il proiettore dal computer, fare clic su [Projector control] (P200).
Per accedere alla schermata delle impostazioni, fare clic su [Settings]
nella schermata web al punto 3 della procedura “Visualizzazione della
schermata di configurazione della rete” (P185).
2
Selezionare la funzione da impostare dal menu (1), quindi immettere
l’impostazione nel campo visualizzato (2) e fare clic su [OK] (3).
(1)
(2)
(3)
187
Collegamento a una rete
1
Installazione e manutenzione
■ Impostazione rete
Completamento delle impostazioni del computer
3
Viene visualizzata una finestra di conferma. Verificare la correttezza dei
dati, quindi fare clic su [Apply].
Le impostazioni vengono applicate al proiettore.
Quando si seleziona [Network] nel menu, viene visualizzato questo messaggio:
“Save completed. Please change setting and reconnect”.
Se si selezionano funzioni diverse da [Network], viene visualizzato il
messaggio “Save completed”. Fare clic su [Back to top] per tornare alla pagina
iniziale della schermata web.
Impostazione delle informazioni di base [Network]
Nella schermata delle impostazioni, da [Network], è possibile accedere alla
schermata web e impostare le informazioni di rete di base. Per la procedura di
impostazione, vedere “Visualizzazione della schermata di configurazione della rete”
(P185).
188
Completamento delle impostazioni del computer
Voce
Descrizione
Impostazione predefinita di
fabbrica
Password
root
New password
Quando si accede alla
schermata web, immettere la
password in caratteri
alfanumerici e simboli a
1 byte (da 4 a 15 caratteri).
system
Confirm new password
Per confermare, immettere la
stessa password immessa in
[New password].
system
DHCP
Selezionare se attivare o
disattivare la funzione DHCP.
Se la funzione è attiva, in
quanto l’indirizzo IP è stato
acquisito dal server, non è
possibile immettere i dati di
[IP address], [Subnet mask], e
[Default gateway].
OFF
IP address
Immettere l’indirizzo IP del
192.168.254.254
proiettore in numeri da 1 byte.
Subnet mask
Immettere la subnet mask in
numeri da 1 byte.
255.255.255.0
Default gateway
Immettere l’indirizzo IP del
gateway predefinito in numeri
da 1 byte.
0.0.0.0
TCP/IP
Se le impostazioni relative al TCP/IP sono state cambiate, è necessario scollegare e
ricollegare il proiettore alla rete.
Se la subnet mask di rete è stata cambiata, selezionare [Subnet mask] nella schermata
sopra e impostare la nuova subnet mask.
189
Collegamento a una rete
Quando si accede alla
schermata web, immettere il
nome utente in caratteri
alfanumerici e simboli a
1 byte (da 4 a 15 caratteri).
Installazione e manutenzione
User name
Completamento delle impostazioni del computer
Specificazione delle impostazioni di multiproiezione in rete: [NMPJ
Password]
Nella schermata delle impostazioni, da [NMPJ Password], è possibile specificare le
voci necessarie per l’autenticazione NMPJ. Per la procedura di impostazione,
vedere “Visualizzazione della schermata di configurazione della rete” (P185).
Voce
Descrizione
Impostazione predefinita di
fabbrica
Password
Immettere la password per
l’autenticazione della
multiproiezione in rete in
caratteri alfanumerici a
singolo byte (da 0 a 15
caratteri).
<Spazio vuoto>
Confirm password
Per confermare, immettere la
stessa password immessa in
[Password].
<Spazio vuoto>
Impostazione dell’e-mail [Mail]
Nella schermata delle impostazioni, da [Mail], è possibile impostare le voci
necessarie per inviare e-mail di errore e di prova. Per la procedura di impostazione,
vedere “Visualizzazione della schermata di configurazione della rete” (P185).
Voce
To:
Descrizione
Immettere l’indirizzo del
destinatario per le e-mail di
errore in caratteri alfanumerici
e simboli a 1 byte (da 1 a 63
caratteri).
190
Impostazione predefinita
di fabbrica
MailUserAccount
Completamento delle impostazioni del computer
Voce
Descrizione
Impostazione predefinita
di fabbrica
<Spazio vuoto>
From:
Immettere l’indirizzo del
mittente delle e-mail di errore
in caratteri alfanumerici e
simboli a 1 byte (da 1 a 63
caratteri).
Projector@canon.co.jp
SMTP server IP address
Immettere l’indirizzo IP del
server SMTP in numeri a
1 byte.
0.0.0.0
SMTP server port number
Immettere il numero di porta
del server SMTP in numeri a
1 byte (da 1 a 65535).
25
SNTP server IP address
Immettere l’indirizzo IP del
server SNTP in numeri a
1 byte.
0.0.0.0
Time zone
Selezionare il fuso orario in
cui è utilizzato il proiettore.
(GMT) Dublin, Lisbon,
London
Mail resend interval
Immettere l’intervallo prima di
effettuare un secondo
tentativo di invio dell’e-mail
quando si è verificato un
errore (unità: secondi)
compreso nell’intervallo da 0
a 59 secondi utilizzando
numeri a 1 byte.
10
Mail resend times
Immettere il numero di
tentativi di ripetizione
dell’invio dell’e-mail quando si
è verificato un errore, entro
un intervallo compreso tra 0 e
255 utilizzando numeri a
1 byte.
3
Error report
Selezionare se attivare o
disattivare la funzione di invio
dell’e-mail di errore.
OFF
191
Collegamento a una rete
Immettere l’indirizzo in copia
delle e-mail di errore in caratteri
alfanumerici e simboli a 1 byte
(da 1 a 63 caratteri).
Installazione e manutenzione
Cc:
Completamento delle impostazioni del computer
Impostazioni di autenticazione e-mail [Mail auth]
Nella schermata delle impostazioni, da [Mail auth], è possibile configurare le
impostazioni per l’autenticazione dell’e-mail inviata quando si verifica un errore. Per
la procedura di impostazione, vedere “Visualizzazione della schermata di
configurazione della rete” (P185).
Voce
Descrizione
Impostazione
predefinita di fabbrica
Mail authentication
Selezionare il metodo di
autenticazione delle e-mail.
Se è selezionato OFF, non è
possibile modificare le altre
impostazioni di autenticazione
delle e-mail.
OFF
User name
Immettere il nome utente da
utilizzare per l’autenticazione
delle e-mail in caratteri
alfanumerici e simboli a 1 byte
(da 1 a 63 caratteri).
<Spazio vuoto>
Password
Immettere la password per
l’autenticazione delle e-mail in
caratteri alfanumerici e simboli
a 1 byte (da 1 a 63 caratteri).
<Spazio vuoto>
Confirm password
Per confermare, immettere la
stessa password immessa in
[Password].
<Spazio vuoto>
POP3 server IP address
Immettere l’indirizzo IP del
server POP3 in numeri a
1 byte.
0.0.0.0
POP3 server port number
Immettere il numero di porta
del server POP3 in numeri a
1 byte (da 1 a 65535).
110
POP before SMTP response
time
Immettere il periodo di timeout
per l’autenticazione SMTP
dopo l’autenticazione POP3
(unità: millisecondi)
utilizzando numeri a 1 byte
(da 0 a 9999 millisecondi).
300
192
Completamento delle impostazioni del computer
Invio di un’e-mail di prova [Send test mail]
Nella schermata delle impostazioni, da [Send test mail], è possibile inviare un’email di prova all’indirizzo e-mail impostato in [Mail]. Da questa schermata non è
possibile modificare le impostazioni.
Descrizione
Viene visualizzato l’indirizzo del destinatario impostato da [Mail] nella
schermata delle impostazioni (P190).
Cc:
Viene visualizzato l’indirizzo in copia (CC) impostato da [Mail] nella
schermata delle impostazioni (P190).
From:
Viene visualizzato l’indirizzo del mittente impostato da [Mail] nella
schermata delle impostazioni (P190).
Subject:
Viene visualizzato il titolo predefinito dell’e-mail “Canon Projector test”.
Installazione e manutenzione
Voce
To:
Impostazioni SNMP [SNMP]
Voce
SNMP
Descrizione
Selezionare la versione della funzione
SNMP. Se si seleziona OFF, la
funzione SNMP viene disattivata e
non è possibile modificare le altre
impostazioni in questa schermata.
193
Impostazione
predefinita di fabbrica
OFF
Collegamento a una rete
Nella schermata delle impostazioni, da [SNMP], è possibile configurare le
impostazioni per il controllo dei proiettori che utilizzano il SNMP (Simple Network
Management Protocol). Per la procedura di impostazione, vedere “Visualizzazione
della schermata di configurazione della rete” (P185).
Completamento delle impostazioni del computer
Voce
Impostazione
predefinita di fabbrica
Descrizione
Receive community
Immettere il nome della community
che riceverà le informazioni relative al
proiettore in caratteri alfanumerici e
simboli a 1 byte (da 1 a 15 caratteri).
<Spazio vuoto>
Password
Immettere la password per le
impostazioni della community in
caratteri alfanumerici e simboli a 1
byte (da 8 a 15 caratteri). Può essere
impostata solo se la versione SNMP è
V3.
<Spazio vuoto>
Confirm password
Per confermare, immettere la stessa
password immessa in [Password].
<Spazio vuoto>
Impostazione delle informazioni del proiettore [Projector info.]
Dalla [Projector info.], nella schermata delle impostazioni, è possibile impostare i
nomi e i nomi delle posizioni utilizzati per identificare i proiettori, quando sulla rete
sono installati più proiettori. Per la procedura di impostazione, vedere
“Visualizzazione della schermata di configurazione della rete” (P185).
Voce
Descrizione
Impostazione predefinita di
fabbrica
Projector name
Immettere il nome del proiettore in
caratteri alfanumerici e simboli a
1 byte (da 1 a 63 caratteri).
Canon Projector001
Location
Immettere la posizione di installazione
del proiettore in caratteri alfanumerici e
simboli a 1 byte (da 0 a 63 caratteri).
<Spazio vuoto>
Non è possibile utilizzare alcuni caratteri, ad esempio #, per [Projector name] e
[Location].
194
Completamento delle impostazioni del computer
Impostazione di PJLink [PJLink]
Nella schermata delle impostazioni, da [PJLink], è possibile impostare le funzioni
PJLink che rappresentano lo standard per la gestione dei proiettori in una rete. Per
la procedura di impostazione, vedere “Visualizzazione della schermata di
configurazione della rete” (P185). Per informazioni su PJLink, vedere “Che cos’è
PJLink?” (P180).
Descrizione
Impostazione
predefinita di
fabbrica
Attiva o disattiva la funzione PJLink. Se
si selezioa OFF, la funzione PJLink non
viene attivata e non è possibile
modificare le altre impostazioni in
questa schermata.
ON
PJLink authentication
Scegliere se attivare o disattivare la
funzione di autenticazione PJLink. Se
si seleziona OFF, non è possibile
modificare [Password] e [Confirm
password].
ON
Password
Immettere la password di
autenticazione per PJLink in caratteri
alfanumerici a 1 byte (da 1 a 32
caratteri).
system
Confirm password
Per confermare, immettere la stessa
password immessa in [Password].
system
195
Collegamento a una rete
PJLink
Installazione e manutenzione
Voce
Completamento delle impostazioni del computer
Impostazione di un controller fabbricato da Crestron Electronics
[Crestron Controller]
Nella schermata delle impostazioni, da [Crestron Controller], è possibile impostare i
parametri per la comunicazione attraverso i controller prodotti da Crestron
Electronics.
Voce
Impostazione
predefinita di
fabbrica
Descrizione
IP ID
Specificare l’ID IP del controller.
3
IP address
Specificare l’indirizzo IP del controller.
127.0.0.1
Port number
Specificare il numero di porta del
controller.
41794
Errori di impostazione
Quando si verifica un errore correlato alle impostazioni, viene visualizzato il nome
dell’errore nella schermata, e il simbolo “!” viene visualizzato accanto al campo di
immissione che ha causato l’errore.
Di seguito sono illustrati i significati degli errori.
Errore
Significato
Input error
Nella schermata delle impostazioni è stata
immessa un’impostazione al di fuori dell’intervallo
consentito.
Password setting error
La password impostata e la password di
conferma non coincidono.
Invalid SMTP
L’indirizzo IP del server SMTP non è stato
impostato.
196
Completamento delle impostazioni del computer
Errore
Significato
System failed to connect SMTP server.
Connessione non riuscita al server SMTP
durante l’invio di un’e-mail di prova.
System failed to connect POP3 server.
Connessione non riuscita al server POP3 nel
tentativo di invio di un’e-mail di prova.
System doesn’t support this auth type.
È stato impostato un tipo di autenticazione non
supportato dal server.
System failed to authenticate.
Autenticazione non riuscita nel tentativo di invio
di un’e-mail di prova.
The system failed to send the test mail.
L’invio di un’e-mail di prova non è riuscito a causa
di una connessione non riuscita al server SMTP o
di un errore che non si verifica normalmente.
Unknown error
Errore sconosciuto
Eseguire i passaggi da 1 a 3 di “Visualizzazione della schermata di
configurazione della rete” (P185) per visualizzare la schermata delle
impostazioni.
2
Fare clic su [Initialize].
3
Viene visualizzata una finestra di conferma. Fare clic su [OK].
197
Collegamento a una rete
1
Installazione e manutenzione
Ripristino delle impostazioni di rete ai valori predefiniti
Completamento delle impostazioni del computer
■ E-mail di notifica degli errori
I messaggi mostrati nel seguente elenco di errori vengono inviati quando si verifica
un errore del proiettore.
Elenco errori
Errori relativi alla
temperatura
Errori relativi alla
lampada
Nome
errore
Temperature abnormality (anomalia della temperatura)
Testo
The temperature inside the projector is too high for some
reason or the outside air temperature is higher than the
specified one.
If the problem is inside the projector, check whether the
projector is installed and operated normally, turn off the
projector to cool its inside, and retry projection. If the same
warning occurs again, the projector may be defective.
Contact your dealer.
Significato
Per qualche motivo la temperatura all’interno del
proiettore si è alzata troppo, o la temperatura esterna è
superiore alla temperatura specificata.
Se il problema risiede all’interno del proiettore, controllare
che il proiettore sia installato e utilizzato normalmente;
spegnere il proiettore per fare raffreddare il suo interno e
riprovare la proiezione. Se lo stesso avviso si verifica
nuovamente, il proiettore potrebbe essere difettoso.
Contattare il rivenditore.
Nome
errore
Faulty lamp (guasto della lampada)
Testo
The lamp has burnt out. Replace the lamp with a new one.
If the same warning occurs again, the lamp drive circuit
may be defective. Contact your dealer.
Significato
Errori relativi alla
ventola
La lampada si è bruciata. Sostituire la lampada con una
nuova. Se lo stesso avviso si verifica nuovamente, il
circuito di pilotaggio della lampada potrebbe essere
difettoso. Contattare il rivenditore.
Nome
errore
Faulty cooling fan (guasto della ventola di raffreddamento)
Testo
The cooling fan or another component may be defective.
Contact your dealer.
Significato
La ventola di raffreddamento o un altro componente
potrebbe essere difettoso. Contattare il rivenditore.
198
Completamento delle impostazioni del computer
Errori relativi al
filtro dell’aria
Errori relativi
all’alimentazione
Nome
errore
Faulty air filter unit (guasto dell’unità del filtro dell’aria)
Testo
The air filter unit is not installed properly.
Check whether the air filter unit is installed properly.
If it is installed properly, the air filter unit detection switch
may be defective. Contact your dealer.
Significato
L’unità del filtro dell’aria non è installata correttamente.
Controllare che l’unità del filtro dell’aria sia installata
correttamente.
Se è installata correttamente, l’interruttore di rilevamento
dell’unità del filtro dell’aria potrebbe essere difettoso.
Contattare il rivenditore.
Faulty power supply (guasto dell’alimentazione)
Testo
The voltage of part of the power supply is abnormally high
or any other problem has occurred in the power supply.
Contact your dealer.
Significato
La tensione in alcuni punti dell’alimentazione è
eccessivamente elevata, o si sono verificati altri problemi
nell’alimentazione. Contattare il rivenditore.
Installazione e manutenzione
Nome
errore
Collegamento a una rete
199
Completamento delle impostazioni del computer
Controllo attraverso la schermata web
Quando il proiettore è collegato a una rete, è possibile controllare il proiettore da un
computer attraverso la rete.
1
2
Accendere il computer e il proiettore.
Avviare un browser web, digitare “http://(indirizzo IP del proiettore)” nella
barra degli indirizzi, quindi premere il tasto INVIO.
Viene visualizzata la schermata web del proiettore.
L’indirizzo IP predefinito di fabbrica è “192.168.254.254”. Se si utilizzano impostazioni
DHCP, rivolgersi all’amministratore di rete per ottenere l’indirizzo IP del proiettore. È
possibile controllare l’indirizzo IP dal menu del proiettore.
3
Fare clic su [Projector control] nella schermata web.
Verrà visualizzata la finestra di immissione della password.
4
Immettere il nome utente e una password nella finestra di immissione
della password, quindi selezionare [OK].
Il nome utente predefinito di fabbrica è “root” e la password è “system”.
Viene visualizzata la schermata [Projector control].
Viene visualizzata la schermata di controllo del proiettore. Da questa
schermata è possibile controllare il proiettore.
200
Completamento delle impostazioni del computer
Voce
Viene visualizzato il nome del proiettore connesso. (P194)
IP address
Viene visualizzato l’indirizzo IP del proiettore connesso. (P200)
Refresh
Aggiorna i contenuti visualizzati con le informazioni più recenti.
Power
Accende o spegne il proiettore.
Input
Selezionare un segnale in ingresso e fare clic su [Apply] per
passare a tale segnale in ingresso. (P53)
Aspect
Selezionare una proporzione e fare clic su [Apply] per passare a
tale proporzione. (P66)
Image mode
Selezionare una modalità immagine e fare clic su [Apply] per
passare a tale modalità immagine. (P71)
Blank
Attiva o disattiva l’impostazione Blank. (P76)
Mute
Attiva o disattiva l’impostazione di silenziamento dell’audio. (P77)
Auto PC
Fare clic su [Apply] per eseguire la regolazione PC automatica.
(P57)
Split screen
Selezionare l’impostazione per la modalità con schermo diviso e
fare clic su [Apply] per commutare sulla proiezione con schermo
diviso.
Split screen control
Selezionare l’impostazione dello schermo di comando per la
modalità con schermo diviso e fare clic su [Apply] per commutare il
lato correntemente sotto controllo.
Information
Vengono visualizzati i risultati del controllo e le informazioni relative
al controllo degli errori nella parte superiore della schermata.
201
Collegamento a una rete
Al termine delle operazioni, fare clic su [Back to top] per tornare alla
schermata web iniziale.
Installazione e manutenzione
5
Descrizione
Projector name
202
Indice
Istruzioni per la sicurezza
Manutenzione
Prima dell’uso
Proiezione di un’immagine
Funzionamento
Funzioni utili disponibili
durante una presentazione
Impostazione delle funzioni
dai menu
Installazione e manutenzione
Collegamento a una rete
Manutenzione
Multiproiezione in rete
Panoramica sulla
multiproiezione in rete
Appendice
203
Installazione
Altre informazioni
Funzionamento in ciascuna
modalità
Funzioni disponibili in tutte
le modalità
Indice analitico
Pulizia del proiettore
Pulire frequentemente il proiettore in modo da prevenire depositi di polvere sulla
superficie.
La presenza di sporco sull’obiettivo può compromettere la qualità delle immagini
proiettate.
Prima di pulire il proiettore, accertarsi di spegnerlo, attendere l’arresto
della ventola di raffreddamento, scollegare la spina dalla presa
Attenzione elettrica e non toccare il proiettore per almeno 1 ora. In caso contrario,
si potrebbe subire un’ustione, poiché l’unità principale ha una
temperatura molto elevata subito dopo lo spegnimento del proiettore.
Pulire delicatamente l’unità principale del proiettore con un panno morbido.
Qualora il proiettore sia molto sporco, bagnare il panno in acqua con una piccola
quantità di detergente, strizzarlo a fondo, quindi pulire il proiettore con il panno. Al
termine, passare sul proiettore un panno asciutto.
• Non utilizzare detergenti liquidi volatili o benzina; tali sostanze potrebbero danneggiare
il rivestimento del proiettore.
• Se si utilizza un panno con sostanze antipolvere, accertarsi di leggere attentamente le
istruzioni.
• Per la pulizia dell’obiettivo, utilizzare un soffietto o una cartina di pulizia per obiettivi
disponibili in commercio. La superficie dell’obiettivo è molto delicata: non utilizzare
panni o tessuti rigidi.
204
Pulizia e sostituzione del filtro dell’aria
Sostituzione del filtro dell’aria
Per la sostituzione del filtro dell’aria, attenersi alla procedura seguente.
1
2
Spegnere il proiettore e scollegare la spina di alimentazione.
3
Aprire il coperchio del filtro
dell’aria e rimuoverlo.
4
Rimuovere il filtro dell’aria.
Premendo le parti superiore e
inferiore del coperchio del filtro
dell’aria per sbloccarlo,
rimuovere il coperchio.
Installazione e manutenzione
Manutenzione
205
Pulizia e sostituzione del filtro dell’aria
5
Per installare un nuovo filtro dell’aria, eseguire al contrario i passi di
questa procedura.
• Maneggiare con cura il filtro dell’aria. Se danneggiato, il filtro dell’aria non funziona
correttamente.
• Dopo aver sostituito la lampada, è consigliabile anche pulire o sostituire il filtro dell’aria.
• Per ulteriori dettagli, rivolgersi al centro di assistenza clienti Canon.
• Numero parte del filtro dell’aria di ricambio: RS-FL02
• È possibile acquistare questo componente anche dalla pagina web Canon.
Pulizia del filtro dell’aria
Il filtro dell’aria protegge l’obiettivo e lo specchio all’interno del proiettore dalla
polvere e dallo sporco. Qualora il filtro dell’aria venga ostruito a causa della
polvere, il proiettore potrebbe danneggiarsi a causa del blocco del flusso dell’aria di
raffreddamento e del conseguente aumento della temperatura interna del
proiettore. La schermata seguente viene visualizzata all’accensione del proiettore
se il filtro dell’aria è da pulire (dopo circa 300 ore). Se viene visualizzata, pulire il
filtro dell’aria.
• Durante la visualizzazione di questa schermata è
possibile utilizzare solo i tasti [ ], [ ], OK e POWER
(quando si preme il pulsante POWER, viene
visualizzato il messaggio “Premere di nuovo il pulsante
POWER per spegnere.”).
• Dopo la scomparsa della schermata, rimasta
visualizzata per 10 secondi, tutti i pulsanti diventano
utilizzabili.
• Spegnere il proiettore e scollegare la spina di alimentazione elettrica.
• Agganciare il dito intorno alla maniglia del filtro dell’aria dalla parte anteriore del
proiettore e rimuovere il filtro dell’aria. Utilizzare un aspirapolvere per pulire la
polvere.
• Qualora la schermata di pulizia del filtro dell’aria venga visualizzata
all’accensione del proiettore dopo aver pulito il filtro dell’aria, selezionare [Sì] e
premere il tasto OK. La schermata relativa alla pulizia del filtro dell’aria
scompare.
• Questa schermata non viene visualizzata se [Display avvert. filtro aria] è
impostato su [Off]. (P160)
Non sciacquare il filtro dell’aria con acqua, che potrebbe danneggiare il filtro dell’aria e il
proiettore.
206
Sostituzione della lampada
Una volta superata una certa durata di utilizzo della lampada, ad ogni accensione
del proiettore viene visualizzato il seguente messaggio (due tipi) per 10 secondi.
Da 2.700 ore a meno di 3.000 ore
3.000 ore o più
207
Manutenzione
Quando viene visualizzata questa schermata, sostituire la lampada facendo
riferimento alla procedura a pagina 209.
• Durante la visualizzazione di questa schermata è possibile utilizzare solo il tasto
POWER.
• Quando si preme il pulsante POWER, viene visualizzato il messaggio “Premere
di nuovo il pulsante POWER per spegnere.”.
• Dopo la scomparsa della schermata, rimasta visualizzata per 10 secondi, tutti i
pulsanti diventano utilizzabili.
• È possibile verificare il tempo di utilizzo della lampada selezionando l’opzione
[Contatore lampada] nel menu [Impost. sistema]. (P120)
• Questa schermata non viene visualizzata se [Display avvert. lampada] è
impostato su [Off]. (P160)
Installazione e manutenzione
Preparare una nuova lampada quando viene visualizzata questa schermata.
• Durante la visualizzazione di questa schermata è possibile utilizzare solo i
pulsanti [ ], [ ], OK e POWER.
• Quando si preme il pulsante POWER, viene visualizzato il messaggio “Premere
di nuovo il pulsante POWER per spegnere.”.
• Dopo la scomparsa della schermata, rimasta visualizzata per 10 secondi, tutti i
pulsanti diventano utilizzabili.
• Per non visualizzare questo tipo di messaggio in futuro, selezionare [No] in
risposta alla domanda “Visualizzare ancora questo messaggio?”.
Sostituzione della lampada
Sostituzione lampada
Il proiettore utilizza le lampade specificate di seguito:
N. parte lampada: RS-LP08
Per l’acquisto di una lampada di sostituzione, rivolgersi al centro di assistenza
clienti Canon.
Avvertenza
Precauzioni quando si intende sostituire lampade che hanno smesso
di funzionare
Qualora l’illuminazione si arresti improvvisamente mentre il proiettore
è in uso o dopo averlo acceso, la lampada potrebbe essersi rotta. In
questo caso, non tentare mai di sostituire la lampada da soli.
Richiedere sempre un intervento di assistenza a un Centro di
assistenza clienti Canon. Inoltre, con i proiettori montati a soffitto, la
lampada potrebbe cadere quando si apre il coperchio della lampada o
mentre si tenta di sostituirla. Durante la sostituzione, posizionarsi di
fianco al coperchio della lampada, e non direttamente sotto il
coperchio. Qualora la lampada si rompa ed eventuali schegge di vetro
o altri pezzi finiscano negli occhi o in bocca, consultare
immediatamente un medico.
Prima di sostituire la lampada, spegnere il proiettore, attendere
l’arresto della ventola di raffreddamento, scollegare la spina dalla
presa elettrica e lasciar raffreddare il proiettore per almeno 1 ora. In
Attenzione caso contrario, si potrebbe subire un’ustione, poiché l’unità principale
ha una temperatura molto elevata subito dopo lo spegnimento del
proiettore.
Attenzione
• Utilizzare sempre il tipo di lampada specificato.
• Per ulteriori dettagli, rivolgersi al centro di assistenza clienti Canon.
Questo componente può essere acquistato anche dalla pagina web
Canon.
• Non toccare la superficie interna di vetro durante la sostituzione
della lampada: in caso contrario, si potrebbero compromettere le
prestazioni del proiettore.
• Assicurarsi di maneggiare la lampada con cura e correttamente,
poiché potrebbe rompersi durante l’uso se graffiata o soggetta a
impatti. Se la lampada si rompe, rivolgersi al centro di assistenza
Canon o seguire le istruzioni riportate a P25 e a P26.
• Quando si sostituisce la lampada, non rimuovere viti diverse da
quelle specificate.
208
Sostituzione della lampada
Sostituzione della lampada
1
2
Spegnere il proiettore e scollegare la spina di alimentazione elettrica.
3
Mentre si tiene premuto il pulsante di sblocco del coperchio della
lampada, far scorrere il coperchio della lampada verso la parte posteriore,
quindi sollevare il coperchio per aprirlo.
Premere il pulsante di sblocco del coperchio della lampada per sbloccare
il fermo.
4
Allentare le tre viti che fissano l’unità della lampada.
209
Manutenzione
Mentre si fa scorrere il coperchio della lampada verso la parte
posteriore, fare attenzione a non far incastrare le dita nel coperchio
Attenzione della lampada. Si consiglia di utilizzare entrambe le mani per far
scorrere il coperchio, come indicato nella figura.
Installazione e manutenzione
Pulsante di sblocco
Sostituzione della lampada
5
Rimuovere l’unità della lampada.
6
Per installare una nuova unità della lampada, eseguire al contrario i passi
di questa procedura.
7
Accendere il proiettore. Richiamare il menu e selezionare [Impost.
sistema] - [Altre impostazioni] - [Contatore lampada].
8
Selezionare [Ripristina] - [Sì] per azzerare il contatore della lampada.
• Si consiglia di pulire o sostituire il filtro dell’aria (N. parte: RS-FL02) quando si
sostituisce la lampada.
• Per ulteriori dettagli, rivolgersi al centro di assistenza clienti Canon.
210
Sostituzione della lampada
■ Qualora il coperchio della lampada si stacchi
Allineare il punto di aggancio del coperchio della lampada con la scanalatura sul
proiettore, quindi premere delicatamente il coperchio della lampada per fissarlo.
Installazione e manutenzione
Manutenzione
211
212
PROIETTORE MULTIMEDIALE
Multiproiezione in rete (NMPJ,
Networked Multi-Projection)
213
214
Indice
Istruzioni per la sicurezza
Prima dell’uso
Proiezione di un’immagine
Funzionamento
Panoramica sulla
multiproiezione in
rete
Funzioni utili disponibili
durante una presentazione
Impostazione delle funzioni
dai menu
Installazione e manutenzione
Collegamento a una rete
Manutenzione
Multiproiezione in rete
Panoramica sulla
multiproiezione in rete
Appendice
215
Installazione
Altre informazioni
Funzionamento in ciascuna
modalità
Funzioni disponibili in tutte
le modalità
Indice analitico
Introduzione alla multiproiezione in rete (NMPJ, Networked Multi-Projection)
■ Proiezione su una rete
La Multiproiezione in rete (NMPJ, Networked Multi-Projection ) è una funzione del
proiettore che consente la proiezione di schermate del computer su una rete locale.
È possibile collegare più computer e più proiettori, per svariati scenari di
proiezione.
LAN
Collega computer e proiettori attraverso una connessione di rete.
■ Proiezione con schermo diviso di immagini multiple
È possibile proiettare contemporaneamente immagini provenienti da più computer,
con le immagini proiettate in aree separate di una singola schermata.
LAN
Proiezione di più schermate di computer in una visualizzazione con schermo diviso.
■ Proiezione di un’immagine da più proiettori
contemporaneamente
È possibile far proiettare a più proiettori contemporaneamente le immagini
provenienti da un singolo computer.
LAN
216
Introduzione alla multiproiezione in rete (NMPJ, Networked Multi-Projection)
■ Selezione del monitor di proiezione
Per i computer con più monitor, è possibile proiettare sia il monitor principale che
quello secondario.
LAN
LAN
1
2
1or 2
Selezionare il monitor principale o secondario per la proiezione
Per ciascun computer, è possibile selezionare il monitor da proiettare.
LAN
217
Panoramica sulla multiproiezione in rete
• Con alcuni computer, potrebbe non essere possibile commutare tra la proiezione del
monitor principale e di quello secondario.
• La reattività dell’applicazione può ridursi quando sono connessi numerosi computer e
proiettori sulla rete.
• Per i computer che supportano tre o più monitor, il monitor utilizzato per la proiezione
varia a seconda del modello di computer.
Multiproiezione in rete
Selezionare il monitor principale o secondario di ciascun computer
Installazione
Per utilizzare la funzione NMPJ, è necessario installare l’applicazione NMPJ.
Le istruzioni nel presente manuale sono per l’installazione in un ambiente Windows 7.
Requisiti di sistema
I requisiti di sistema dell’applicazione sono i seguenti.
CPU
Core 2 Duo P8600 a 2,4 GHz o superiore (a 32 o 64 bit)
Memoria
Almeno 1 GB
Unità disco rigido
Almeno 32 GB
Monitor
Risoluzione minima 1024x768
Non può essere installata su computer senza una risoluzione minima
1024x768. Inoltre, il funzionamento non è assicurato se la risoluzione
viene commutata su un valore inferiore a 1024x768 dopo
l’installazione.
Sistema operativo
Windows XP Professional SP3 o versione successiva
Windows Vista Business SP2, versione a 32 bit
Windows 7(Home/Professional/Ultimate) SP1
* La compatibilità con Windows XP e Vista è limitata alle versioni a
32 bit.
* Sono supportate sia le versioni a 32 bit che a 64 bit di Windows 7.
• Il funzionamento non è garantito in altri sistemi operativi o in altre
versioni.
• I menu sono in inglese in tutti i casi, tranne che nelle versioni in
giapponese e in cinese semplificato dell’applicazione.
• Il funzionamento non è assicurato in sistemi operativi diversi da quelli
in inglese, giapponese o cinese semplificato.
• Il funzionamento non è garantito in Windows 8.
Rete
In ambienti di rete TCP/IP, è possibile collegare i proiettori a dei
computer attraverso le seguenti connessioni LAN.
LAN cablata (1000BASE-T, 100BASE-TX)
• Nonostante l’applicazione supporti anche la comunicazione tra
computer e proiettore attraverso un router, il funzionamento è
garantito solo attraverso un singolo hop di router. Inoltre, per
utilizzare la modalità Broadcast (P257) con i proiettori in altre subnet,
è necessario che il router supporti il routing multicast IPv4. Tenere
presente che il router deve essere configurato per instradare gli
indirizzi multicast utilizzati dall’applicazione.
• Se si intende utilizzare lo stile Aero in Windows, potrebbe venire
visualizzato questo messaggio: “Cambiare la combinazione di colori
per migliorare le prestazioni?”
218
Installazione
Installazione
L’applicazione viene archiviata nella memoria interna del proiettore. Per installarla
in un computer, utilizzare un browser web sul computer per accedere al proiettore e
scaricare l’applicazione.
Nelle presenti istruzioni vengono utilizzate immagini catturate da schermate in
inglese.
• Per istruzioni su come connettersi al computer su una rete, vedere “Collegamento a
una rete” (P171).
• Fare doppio clic sull’installer. Vengono visualizzati nell’ordine il messaggio di avvio
dell’installazione, “Licence Agreement” e il messaggio di conferma della registrazione
del firewall.
- Fare clic su [Sì] per impostare automaticamente l’impostazione Windows Firewall e
installare NMJP.
- NMPJ viene installato anche se si clicca su [No]; tuttavia, il messaggio di
avvertimento viene visualizzato per indicare che il firewall deve essere impostato
manualmente. Fare riferimento a “Windows Firewall” (P223) per maggiori
informazioni dettagliate su come impostare firewall manualmente. A seconda
dell’impostazione del firewall, è possibile che il proiettore non venga rilevato
automaticamente.
1
2
3
Fare clic su [Network Multiple Projection Download].
Fare clic su [Download].
219
Panoramica sulla multiproiezione in rete
Per controllare l’indirizzo IP del proiettore, vedere la scheda [Impostazione
rete] sul proiettore, oppure selezionare [LAN] come segnale in ingresso.
Multiproiezione in rete
Sul computer, avviare un browser web e connettersi al proiettore.
Per istruzioni su come accedere alla schermata web del proiettore con un
browser, vedere “Completamento delle impostazioni del computer” (P182).
Installazione
4
Quando viene visualizzato un messaggio di conferma, fare clic su [Run].
5
Qualora venga visualizzato un messaggio del [User Account Control],
fare clic su [Yes].
6
Quindi, attenersi alle istruzioni visualizzate per completare la procedura
di installazione.
• In Windows 7 e Windows Vista, potrebbero venire visualizzati messaggi di conferma o
di avvertimento durante l’installazione o la disinstallazione.
Questi messaggi richiedono le credenziali di amministratore da parte dell’utente
corrente. Se si è connessi come utente con credenziali di amministratore, fare clic su
[Sì] (o su [Continua]) per continuare.
• A seconda del software, potrebbe non essere possibile continuare senza le credenziali
di amministratore. Se si è connessi come utente standard, passare a un account di
amministratore e riprovare.
• Potrebbe essere necessario riavviare il computer per completare la procedura di
installazione. Qualora sia richiesto il riavvio, accertarsi di riavviare il computer.
220
Disinstallazione
Selezionare [Start] > [Tutti i programmi] > [Canon NMPJ] > [Uninstall
network multiple projection].
2
Qualora venga visualizzato un messaggio del [User Account Control],
fare clic su [Yes].
3
Dopo la visualizzazione di un messaggio di conferma, fare clic su [OK].
Multiproiezione in rete
1
Panoramica sulla multiproiezione in rete
221
Disinstallazione
4
Al termine della disinstallazione, fare clic su [OK] quando viene
visualizzato il messaggio di conferma.
Potrebbe essere necessario riavviare il computer per completare la procedura di
disinstallazione. Qualora sia richiesto il riavvio, riavviare sempre il computer.
5
Eliminare manualmente la cartella seguente.
Windows XP
C:\Documents and Settings\<Nome utente>\Impostazioni locali\Dati
applicazioni\Canon\NMPJ
Windows Vista
C:\Utenti\<Nome utente>\AppData\Locale\Canon\NMPJ
Windows 7
C:\Utenti\<Nome utente>\AppData\Locale\Canon\NMPJ
Questi file sono nascosti. Per visualizzare i file nascosti in Esplora risorse di Windows,
selezionare [Opzioni cartella] > [Visualizza] > [Visualizza cartelle, file e unità nascosti].
222
Dall’avvio alla chiusura
La procedura dall’avvio dell’applicazione alla chiusura è la seguente. Le finestre
che sono mostrate qui sono relative alla Modalità diretta (Direct mode).
Qualora l’avvio non sia possibile e venga visualizzato un messaggio che indica che non è
possibile trovare il file NMPJSystem.dll, disinstallare l’applicazione. Qualora sia richiesto
il riavvio, riavviare sempre il computer. Reinstallare l’applicazione e riprovare (non tentare
di installare l’applicazione su un’installazione esistente. Disinstallarla prima.)
1
Selezionare [Start] > [Tutti i programmi] > [Canon NMPJ] > [Network
Multiple Projection].
Potrebbe venire visualizzato l’avviso seguente al primo avvio dell’applicazione, a
seconda delle impostazioni di Windows Firewall utilizzate.
Per consentire la comunicazione con i proiettori, selezionare tutte le caselle di controllo e
fare clic su [Allow access].
Multiproiezione in rete
Windows Firewall
Panoramica sulla multiproiezione in rete
(Schermata di Windows 7)
223
Dall’avvio alla chiusura
2
Qualora il computer sia dotato di più adattatori di rete, viene visualizzata
una finestra di selezione. Fare clic su [OK] accanto all’adattatore di rete
desiderato.
Gli stessi tre pulsanti vengono mostrati nell’angolo superiore destro di questa finestra e
nelle finestre successive (in alcune finestre vengono mostrati dei pulsanti aggiuntivi).
[
] Visualizza la guida dell’applicazione.
[
] Riduce a icona la finestra sulla barra delle applicazioni. Per visualizzare di nuovo
la finestra, fare clic sull’icona nella barra delle applicazioni.
[
] Chiude la finestra.
3
Nella finestra di selezione della modalità, fare clic sulla modalità
desiderata.
(1)
(2)
(3)
(4)
(1) Direct Mode (Modalità diretta)
Quando è collegato un solo computer a un solo proiettore. (P232)
(2) Meeting Mode (Modalità riunione)
Quando sono collegati più computer a più proiettori. Utile quando si intende
mostrare schermate da più computer durante riunioni o altri eventi. (P242)
224
Dall’avvio alla chiusura
(3) Classroom Mode (Modalità classe)
Quando sono collegati più computer a più proiettori. Assegna a un singolo
presentatore il controllo sul computer e il proiettore specifici utilizzati per la
proiezione. (P253)
(4) Broadcast Mode (Modalità broadcast)
Quando un singolo computer è collegato a più proiettori. Utile quando sono
installati più proiettori in varie posizioni in un auditorium per proiettare la stessa
immagine. (P260)
A seconda della modalità, è possibile aggiungersi a una sessione di
proiezione, crearla o selezionarla.
5
Fare clic su [Start projecting].
Fare clic su [Start projecting] nella finestra per avviare la proiezione.
6
Per arrestare la proiezione, fare clic su [Stop projecting].
Multiproiezione in rete
4
Panoramica sulla multiproiezione in rete
225
Dall’avvio alla chiusura
7
Per tornare al menu di selezione della modalità, fare clic su
nell’angolo superiore destro.
8
Quando viene visualizzato un messaggio di conferma, fare clic su [Return
to menu].
9
Per uscire dall’applicazione, fare clic su
del menu di selezione della modalità.
226
o
nell’angolo superiore destro
Dall’avvio alla chiusura
■ Sessioni di proiezione
Una sessione si compone di tutti i computer e i proiettori utilizzati nella proiezione.
Nelle modalità riunione (Meeting) e classe (Classroom), il primo utente deve creare
una sessione per i computer e i proiettori coinvolti. Altri utenti si aggiungono alla
sessione selezionandola da un elenco di sessioni. In modalità broadcast, gli utenti
possono creare automaticamente una sessione selezionando un proiettore.
Multiproiezione in rete
Panoramica sulla multiproiezione in rete
227
228
Indice
Istruzioni per la sicurezza
Funzionamento in
ciascuna modalità
Prima dell’uso
Proiezione di un’immagine
Funzionamento
Funzioni utili disponibili
durante una presentazione
Impostazione delle funzioni
dai menu
Installazione e manutenzione
Collegamento a una rete
Manutenzione
Multiproiezione in rete
Panoramica sulla
multiproiezione in rete
Appendice
229
Installazione
Altre informazioni
Funzionamento in ciascuna
modalità
Funzioni disponibili in tutte
le modalità
Indice analitico
Uso del proiettore in Modalità diretta (Direct Mode)
In questa modalità, un solo computer è collegato a un solo proiettore sulla rete.
Procedura
1
Nel menu di selezione della modalità, selezionare [Direct Mode].
2
Viene visualizzata la finestra [Direct Mode]. Fare clic su
.
Per connettere i proiettori in un’altra subnet, immettere l’indirizzo IP del proiettore nel
campo [PJ IP address], quindi fare clic su
.
230
Uso del proiettore in Modalità diretta (Direct Mode)
3
Viene visualizzato il menu di selezione del proiettore. Fare clic sul
proiettore a cui connettersi.
Per i dettagli sul menu di selezione del proiettore, vedere “Uso del menu di selezione del
proiettore” (P266).
4
Viene visualizzata di nuovo la finestra [Direct Mode]. Fare clic su [Start
projecting].
Multiproiezione in rete
• Qualora l’impostazione [NMPJ Password] sia stata configurata nella schermata delle
impostazioni del proiettore (P190), a questo punto viene richiesta la password.
Immettere la password.
• Per arrestare la proiezione, fare clic su [Stop projecting].
• Un’icona BUSY (
) indica che il proiettore non è disponibile, in quanto spento,
utilizzato da altri computer o non disponibile per altri motivi. L’icona BUSY (
) non
viene aggiornata automaticamente. Per visualizzare lo stato aggiornato dei proiettori,
selezionare o cercare di nuovo i proiettori.
231
Funzionamento in ciascuna modalità
Ora viene proiettata la schermata del computer.
Uso del proiettore in Modalità diretta (Direct Mode)
Finestra [Direct Mode]
(1)(2)(3)(4)(5)
(6)
(7)
(8)
(9)
(10)
(11)
(12) (13) (14)
(15)
(1) Guida
Visualizza la guida dell’applicazione.
(2) Ritorno alla selezione della modalità
Riporta al menu di selezione della modalità.
(3) Visualizzazione compatta
Visualizza la finestra in dimensioni compatte. (P282)
(4) Riduci a icona
Riduce a icona la finestra sulla barra delle applicazioni. Per visualizzare di
nuovo la finestra, fare clic sull’icona nella barra delle applicazioni.
(5) Esci
Riporta al menu di selezione della modalità.
(6) Elenco dei proiettori
Visualizza un elenco di proiettori.
232
Uso del proiettore in Modalità diretta (Direct Mode)
(7) Indirizzo IP
Per connettersi a proiettori in un’altra subnet, immettere l’indirizzo IP del
proiettore in questo campo e fare clic su (8).
(8) Trova proiettori
Trova il proiettore con l’indirizzo IP immesso in (7). I risultati della ricerca dei
proiettori vengono mostrati in (9).
(9) Informazioni sul proiettore
Indica il nome, la posizione di installazione e l’indirizzo IP del proiettore
selezionato nell’elenco o trovato dopo aver effettuato la ricerca per indirizzo IP.
(10) Password
Le password per i proiettori su cui sia stata configurata la funzione [NMPJ
Password] nella schermata delle impostazioni del proiettore (P190) devono
essere immesse qui prima della proiezione.
(11) Avvia
Avvia la proiezione mediante il proiettore selezionato. Durante la proiezione,
questo pulsante viene etichettato come [Stop projecting], ed è possibile farvi
clic sopra per arrestare la proiezione.
(12) Commuta monitor principale/secondario
Qui viene indicato un numero solo quando è attivata la connettività del monitor
secondario sul computer. Facendo clic sul numero si commuta tra il monitor
principale e quello secondario.
(14) Impostazioni
Visualizza la finestra delle impostazioni. (P280)
(15) Stato della proiezione
Indica lo stato della proiezione.
Multiproiezione in rete
(13) Disattiva il proiettore
Mette in pausa la proiezione. Fare clic di nuovo per riprendere la proiezione.
Funzionamento in ciascuna modalità
233
Uso del proiettore in Modalità riunione (Meeting Mode)
In modalità riunione, più computer vengono collegati a più proiettori. Questa
modalità è destinata a riunioni di gruppo in cui vengono utilizzati più computer. È
possibile connettere fino a dieci computer e sei proiettori.
Creazione di una sessione
1
Nel menu di selezione della modalità, selezionare [Meeting Mode].
2
Viene visualizzato il menu di selezione della sessione. Fare clic su [New].
234
Uso del proiettore in Modalità riunione (Meeting Mode)
3
Viene visualizzato il menu di selezione del proiettore. Nell’elenco dei
proiettori sulla sinistra, fare clic sul proiettore a cui connettersi.
È possibile selezionare fino a 6 proiettori. I proiettori selezionati vengono
elencati a destra.
4
Fare clic su [Next].
Multiproiezione in rete
• Qualora l’impostazione [NMPJ Password] sia stata configurata nella schermata delle
impostazioni del proiettore (P190), a questo punto viene richiesta la password.
Immettere la password.
• Per deselezionare un proiettore selezionato, fare clic su
nell’angolo superiore
destro dell’elenco dei proiettori.
• Per i dettagli sul menu di selezione del proiettore, vedere “Uso del menu di selezione
del proiettore” (P266).
Funzionamento in ciascuna modalità
235
Uso del proiettore in Modalità riunione (Meeting Mode)
5
Viene visualizzata una finestra per creare la sessione. Specificare un
nome di sessione, una password, un nome alternativo e un desktop
(monitor principale o secondario per la proiezione), quindi fare clic su
[OK].
• Se si sceglie di impostare una password per la sessione, gli altri utenti devono
immettere tale password per aggiungersi alla sessione. Per impostare una password,
fare clic su [Set] e immettere la password.
• La selezione del desktop è disponibile solo con i computer che dispongono del
supporto per il doppio monitor.
6
Viene visualizzata la finestra [Meeting Mode]. Selezionare un proiettore da
controllare dall’elenco a discesa.
236
Uso del proiettore in Modalità riunione (Meeting Mode)
Nell’elenco a destra, selezionare un computer da utilizzare con il
proiettore designato. Trascinare il computer su una posizione desiderata
nell’area della disposizione.
È possibile organizzare fino a quattro computer nel modo desiderato nell’area
della disposizione.
8
Trascinare i computer da utilizzare nella proiezione sull’area della
disposizione per riorganizzarli, se necessario.
Durante la proiezione, le schermate di ciascun computer vengono organizzate
in base alla loro posizione nell’area della disposizione.
Multiproiezione in rete
7
Funzionamento in ciascuna modalità
237
Uso del proiettore in Modalità riunione (Meeting Mode)
9
Fare clic su [Start projecting].
Ora le immagini vengono proiettate dai computer nell’area della disposizione.
• Per arrestare la proiezione, fare clic su [Stop projecting].
• Per riorganizzare la disposizione durante la proiezione, fare di nuovo clic su [Start
projecting]. In caso contrario, limitandosi solo a riorganizzare la disposizione,
quest’ultima non viene applicata alla proiezione.
10
Per concludere la sessione, fare clic su
destro.
238
o
nell’angolo superiore
Uso del proiettore in Modalità riunione (Meeting Mode)
11
Viene visualizzato il messaggio di conferma seguente. Per concludere
l’intera sessione, fare clic su [Close]. Per abbandonare la sessione, fare
clic su [Exit].
Riporta al menu di selezione della modalità.
[Exit] non viene indicato se non sono collegati altri computer.
Multiproiezione in rete
Funzionamento in ciascuna modalità
239
Uso del proiettore in Modalità riunione (Meeting Mode)
Partecipazione a una sessione
1
Nel menu di selezione della modalità, selezionare [Meeting Mode].
2
Viene visualizzato il menu di selezione della sessione. Fare clic su [Enter]
accanto alla sessione a cui aggiungersi.
Per aggiungersi alla sessione in un’altra subnet, fare clic su
e immettere l’indirizzo
IP del proiettore per individuare il proiettore. L’applicazione cercherà le sessioni nell’altra
subnet. Per i dettagli, vedere “Uso del menu di selezione della sessione” (P264).
240
Uso del proiettore in Modalità riunione (Meeting Mode)
3
Viene visualizzata una finestra di accesso alla sessione. Specificare la
password della sessione, un nome alternativo e un desktop (monitor
principale o secondario da visualizzare), quindi fare clic su [OK].
[
La selezione del desktop è disponibile solo con i computer che dispongono del supporto
per il doppio monitor.
4
Viene visualizzata la finestra [Meeting Mode]. Quindi, seguire le istruzioni
a partire dal punto 6 in “Creazione di una sessione” (P234).
Multiproiezione in rete
Funzionamento in ciascuna modalità
241
Uso del proiettore in Modalità riunione (Meeting Mode)
Finestra [Meeting Mode]
(1) (2) (3) (4) (5)
(6)
(7)
(8)
(9)
(10)
(11)
(12)
(15)
(16)
(13) (14)
(1) Guida
Visualizza la guida dell’applicazione.
(2) Ritorno alla selezione della modalità
Riporta al menu di selezione della modalità.
(3) Visualizzazione compatta
Visualizza la finestra in dimensioni compatte. (P282)
(4) Riduci a icona
Riduce a icona la finestra sulla barra delle applicazioni. Per visualizzare di
nuovo la finestra, fare clic sull’icona nella barra delle applicazioni.
(5) Esci
Riporta al menu di selezione della modalità.
(6) Elenco dei proiettori
Visualizza un elenco di proiettori.
242
Uso del proiettore in Modalità riunione (Meeting Mode)
(7) Elenco a discesa dei proiettori
Elenca i proiettori connessi. Le operazioni effettuate dall’utente in questa
schermata si applicano al proiettore selezionato qui.
(8) Computer
Elenca i computer connessi. Per preparare i computer per la proiezione,
trascinarli sull’area della disposizione. Il computer dell’utente viene elencato
per primo.
Nella sezione
, la posizione dello schermo del computer viene indicata da
un quadrato bianco.
(9) Disattiva il computer
Mette in pausa la proiezione dal computer. Fare clic di nuovo per riprendere la
proiezione.
(10) Impostazioni
Visualizza la finestra delle impostazioni. (P280)
(11) Area della disposizione
Trascinare i computer su quest’area per assegnare la loro posizione di
proiezione.
(13) Disattiva il proiettore
Mette in pausa la proiezione dal proiettore. Fare clic di nuovo per riprendere la
proiezione.
(14) Visualizza informazioni
Proietta informazioni necessarie agli altri utenti per unirsi alla sessione.
L’indirizzo IP proiettato è utilizzato da uno dei proiettori nella sessione.
(16) Acquisisci disposizione dello schermo
Indica la disposizione dei proiettori selezionati.
243
Funzionamento in ciascuna modalità
(15) Avvia/arresta proiezione
Avvia la proiezione mediante il proiettore selezionato. Durante la proiezione,
questo pulsante viene etichettato come [Stop projecting], ed è possibile farvi
clic sopra per arrestare la proiezione.
Multiproiezione in rete
(12) Computer nell’area della disposizione
È possibile trascinare i computer in quest’area per riorganizzarli. Qui viene
indicato un numero solo quando è attivata la connettività del monitor
secondario sul computer.
Facendo clic sul numero si commuta tra il monitor principale e quello
secondario.
Uso del proiettore in Modalità classe (Classroom Mode)
In modalità classe, più computer vengono collegati a più proiettori. Un singolo
presentatore può controllare qualsiasi computer o proiettore utilizzato per la
proiezione, sia il proprio che quello degli altri partecipanti. È possibile connettere
fino a dieci computer e sei proiettori.
Conduzione di una nuova sessione
1
Nel menu di selezione della modalità, selezionare [Classroom Mode].
2
Viene visualizzato il menu di selezione della sessione. Fare clic su [New].
244
Uso del proiettore in Modalità classe (Classroom Mode)
3
Viene visualizzato il menu di selezione del proiettore. Nell’elenco dei
proiettori sulla sinistra, fare clic sul proiettore a cui connettersi.
È possibile selezionare fino a 6 proiettori. I proiettori selezionati vengono
elencati a destra.
4
Fare clic su [Next].
Multiproiezione in rete
• Qualora l’impostazione [NMPJ Password] sia stata configurata nella schermata delle
impostazioni del proiettore (P190), a questo punto viene richiesta la password.
Immettere la password.
• Per deselezionare un proiettore selezionato, fare clic su
nell’angolo superiore
destro dell’elenco dei proiettori.
• Per i dettagli sul menu di selezione del proiettore, vedere “Uso del menu di selezione
del proiettore” (P266).
Funzionamento in ciascuna modalità
245
Uso del proiettore in Modalità classe (Classroom Mode)
5
Viene visualizzata una finestra per creare la sessione. Specificare un
nome di sessione, una password, un nome alternativo e un desktop
(monitor principale o secondario per la proiezione), quindi fare clic su
[OK].
• Se si sceglie di impostare una password per la sessione, gli altri utenti devono
immettere tale password per aggiungersi alla sessione. Per impostare una password,
fare clic su [Set] e immettere la password.
• La selezione del desktop è disponibile solo con i computer che dispongono del
supporto per il doppio monitor.
6
Viene visualizzata la finestra [Classroom Mode]. Selezionare un proiettore
da controllare dall’elenco a discesa.
246
Uso del proiettore in Modalità classe (Classroom Mode)
Nell’elenco a destra, selezionare un computer da utilizzare con il
proiettore designato. Trascinare il computer su una posizione desiderata
nell’area della disposizione.
È possibile organizzare fino a quattro computer nel modo desiderato nell’area
della disposizione.
8
Trascinare i computer da utilizzare nella proiezione sull’area della
disposizione per riorganizzarli, se necessario.
Durante la proiezione, le schermate di ciascun computer vengono organizzate
in base alla loro posizione nell’area della disposizione.
Multiproiezione in rete
7
Funzionamento in ciascuna modalità
247
Uso del proiettore in Modalità classe (Classroom Mode)
9
Fare clic su [Start projecting].
Ora le immagini vengono proiettate dai computer nell’area della disposizione.
• Per arrestare la proiezione, fare clic su [Stop projecting].
• Per riorganizzare la disposizione durante la proiezione, fare di nuovo clic su [Start
projecting]. In caso contrario, limitandosi solo a riorganizzare la disposizione,
quest’ultima non viene applicata alla proiezione.
10
Per concludere la sessione, fare clic su
destro.
248
o
nell’angolo superiore
Uso del proiettore in Modalità classe (Classroom Mode)
11
Viene visualizzato il messaggio di conferma seguente. Fare clic su
[Close].
Riporta al menu di selezione della modalità.
Multiproiezione in rete
Funzionamento in ciascuna modalità
249
Uso del proiettore in Modalità classe (Classroom Mode)
Aggiunta a una sessione esistente
1
Nel menu di selezione della modalità, selezionare [Classroom Mode].
2
Viene visualizzato il menu di selezione della sessione. Fare clic su [Enter]
accanto alla sessione a cui aggiungersi.
Per aggiungersi alla sessione in un’altra subnet, fare clic su
e immettere l’indirizzo
IP del proiettore per trovare il proiettore. L’applicazione cercherà le sessioni nell’altra
subnet. Per i dettagli, vedere “Uso del menu di selezione della sessione” (P264).
250
Uso del proiettore in Modalità classe (Classroom Mode)
3
Viene visualizzata una finestra di accesso alla sessione. Specificare la
password della sessione, un nome alternativo e un desktop (monitor
principale o secondario da visualizzare), quindi fare clic su [OK].
La selezione del desktop è disponibile solo con i computer che dispongono del supporto
per il doppio monitor.
4
Viene visualizzata la finestra [Classroom Mode] (per aggiungersi a una
sessione). Gli utenti che si aggiungono alle sessioni non possono
cambiare la disposizione di proiezione, né avviare o arrestare
quest’ultima.
Multiproiezione in rete
Funzionamento in ciascuna modalità
251
Uso del proiettore in Modalità classe (Classroom Mode)
5
Per concludere la sessione, fare clic su
destro.
6
Viene visualizzato il messaggio di conferma seguente. Fare clic su [Exit].
Riporta al menu di selezione della modalità.
252
o
nell’angolo superiore
Uso del proiettore in Modalità classe (Classroom Mode)
Finestra [Classroom Mode] (avvio di una
sessione)
(1) (2) (3) (4) (5)
(6)
(7)
(8)
(9)
(10)
(11)
(12)
(15)
(13) (14)
(1) Guida
Visualizza la guida dell’applicazione.
(3) Visualizzazione compatta
Visualizza la finestra in dimensioni compatte. (P282)
(4) Riduci a icona
Riduce a icona la finestra sulla barra delle applicazioni. Per visualizzare di
nuovo la finestra, fare clic sull’icona nella barra delle applicazioni.
(5) Esci
Riporta al menu di selezione della modalità.
253
Funzionamento in ciascuna modalità
(2) Ritorno alla selezione della modalità
Riporta al menu di selezione della modalità.
Multiproiezione in rete
(16)
Uso del proiettore in Modalità classe (Classroom Mode)
(6) Elenco dei proiettori
Visualizza un elenco di proiettori.
(7) Elenco a discesa dei proiettori
Elenca i proiettori connessi. Le operazioni effettuate dall’utente in questa
finestra si applicano al proiettore selezionato qui.
(8) Computer
Elenca i computer connessi. Per preparare i computer per la proiezione,
trascinarli sull’area della disposizione. Il computer dell’utente viene elencato
per primo.
Nella sezione
, la posizione dello schermo del computer viene indicata da
un quadrato bianco.
(9) Disattiva il computer
Mette in pausa la proiezione dal computer. Fare clic di nuovo per riprendere la
proiezione.
(10) Impostazioni
Visualizza la finestra delle impostazioni. (P280)
(11) Area della disposizione
Trascinare i computer su quest’area per assegnare la loro posizione di
proiezione.
(12) Computer nell’area della disposizione
È possibile trascinare i computer in quest’area per riorganizzarli. Qui viene
indicato un numero solo quando è attivata la connettività del monitor
secondario sul computer.
Facendo clic sul numero si commuta tra il monitor principale e quello
secondario.
(13) Disattiva il proiettore
Mette in pausa la proiezione dal proiettore. Fare clic di nuovo per riprendere la
proiezione.
(14) Visualizza informazioni
Proietta informazioni necessarie agli altri utenti per unirsi alla sessione.
L’indirizzo IP proiettato è utilizzato da uno dei proiettori nella sessione.
(15) Avvia/arresta proiezione
Avvia la proiezione mediante il proiettore selezionato. Durante la proiezione,
questo pulsante viene etichettato come [Stop projecting], ed è possibile farvi
clic sopra per arrestare la proiezione.
(16) Acquisisci disposizione dello schermo
Indica la disposizione dei proiettori selezionati.
254
Uso del proiettore in Modalità classe (Classroom Mode)
Finestra [Classroom Mode] (aggiunta a una
sessione)
(1) (2) (3) (4) (5)
(6)
(7)
(8)
(10) (11)
(1) Guida
Visualizza la guida dell’applicazione.
(3) Visualizzazione compatta
Visualizza la finestra in dimensioni compatte. (P282)
(4) Riduci a icona
Riduce a icona la finestra sulla barra delle applicazioni. Per visualizzare di
nuovo la finestra, fare clic sull’icona nella barra delle applicazioni.
(5) Esci
Riporta al menu di selezione della modalità.
255
Funzionamento in ciascuna modalità
(2) Ritorno alla selezione della modalità
Riporta al menu di selezione della modalità.
Multiproiezione in rete
(9)
Uso del proiettore in Modalità classe (Classroom Mode)
(6) Elenco a discesa dei proiettori
Elenca i proiettori connessi. Le operazioni effettuate dall’utente in questa
finestra si applicano al proiettore selezionato qui.
(7) Area della disposizione
Elenca i computer selezionati per la proiezione.
(8) Stato della proiezione
Indica lo stato della proiezione.
(9) Computer
Qui viene indicato un numero solo quando è attivata la connettività del monitor
secondario sul computer utilizzato. Facendo clic sul numero si commuta tra il
monitor principale e quello secondario.
(10) Disattiva il computer
Mette in pausa la proiezione dal computer. Fare clic di nuovo per riprendere la
proiezione.
(11) Impostazioni
Visualizza la finestra delle impostazioni. (P280)
256
Uso del proiettore in Modalità broadcast (Broadcast Mode)
In modalità broadcast, un singolo computer viene collegato fino a un massimo di 12
proiettori.
Prima di eseguire la proiezione dai proiettori in altre subnet in Modalità broadcast, è
necessario configurare le impostazioni di routing multicast del router. Per i dettagli,
rivolgersi all’amministratore di rete.
Procedura
Nel menu di selezione della modalità, selezionare [Broadcast mode].
2
Viene visualizzato il menu di selezione del proiettore. Nell’elenco dei
proiettori sulla sinistra, fare clic sul proiettore a cui connettersi.
È possibile selezionare fino a 12 proiettori. I proiettori selezionati vengono
elencati a destra.
Multiproiezione in rete
1
Funzionamento in ciascuna modalità
257
Uso del proiettore in Modalità broadcast (Broadcast Mode)
• Qualora l’impostazione [NMPJ Password] sia stata configurata nella schermata delle
impostazioni del proiettore (P190), a questo punto viene richiesta la password.
Immettere la password.
• Per deselezionare un proiettore selezionato, fare clic su
nell’angolo superiore
destro dell’elenco dei proiettori.
• Per i dettagli sul menu di selezione del proiettore, vedere “Uso del menu di selezione
del proiettore” (P266).
3
Fare clic su [Next].
4
Viene visualizzata la finestra [Broadcast Mode]. Fare clic su [Start
projecting].
Ora viene proiettata la schermata del computer.
Per arrestare la proiezione, fare clic su [Stop projecting].
258
Uso del proiettore in Modalità broadcast (Broadcast Mode)
5
Per concludere la sessione, fare clic su
destro.
6
Viene visualizzato il messaggio di conferma seguente. Fare clic su
[Close].
o
nell’angolo superiore
Multiproiezione in rete
259
Funzionamento in ciascuna modalità
Riporta al menu di selezione della modalità.
Uso del proiettore in Modalità broadcast (Broadcast Mode)
Finestra [Broadcast Mode]
(1) (2) (3) (4) (5)
(6)
(7)
(8)
(9) (10)
(11)
(1) Guida
Visualizza la guida dell’applicazione.
(2) Ritorno alla selezione della modalità
Riporta al menu di selezione della modalità.
(3) Visualizzazione compatta
Visualizza la finestra in dimensioni compatte. (P282)
(4) Riduci a icona
Riduce a icona la finestra sulla barra delle applicazioni. Per visualizzare di
nuovo la finestra, fare clic sull’icona nella barra delle applicazioni.
(5) Esci
Riporta al menu di selezione della modalità.
(6) Elenco dei proiettori
Visualizza un elenco di proiettori.
260
Uso del proiettore in Modalità broadcast (Broadcast Mode)
(7) Stato della proiezione
Mostra lo stato dell’immagine proiettata.
(8) Commuta monitor principale/secondario
Qui viene indicato un numero solo quando è attivata la connettività del monitor
secondario sul computer utilizzato. Facendo clic sul numero si commuta tra il
monitor principale e quello secondario.
(9) Disattiva il proiettore
Mette in pausa la proiezione. Fare clic di nuovo per riprendere la proiezione.
(10) Impostazioni
Visualizza la finestra delle impostazioni. (P280)
(11) Avvia
Avvia la proiezione mediante il proiettore selezionato. Durante la proiezione,
questo pulsante viene etichettato come [Stop projecting], ed è possibile farvi
clic sopra per arrestare la proiezione.
Multiproiezione in rete
Funzionamento in ciascuna modalità
261
262
Indice
Istruzioni per la sicurezza
Prima dell’uso
Proiezione di un’immagine
Funzionamento
Funzioni
disponibili in tutte
le modalità
Funzioni utili disponibili
durante una presentazione
Impostazione delle funzioni
dai menu
Installazione e manutenzione
Collegamento a una rete
Manutenzione
Multiproiezione in rete
Panoramica sulla
multiproiezione in rete
Appendice
263
Installazione
Altre informazioni
Funzionamento in ciascuna
modalità
Funzioni disponibili in tutte
le modalità
Indice analitico
Uso del menu di selezione della sessione
Menu di selezione della sessione
(1) (2) (3) (4)
(5)
(6)
(7)
(8)
(1) Guida
Visualizza la guida dell’applicazione.
(2) Ritorno alla selezione della modalità
Riporta al menu di selezione della modalità.
(3) Riduci a icona
Riduce a icona la finestra sulla barra delle applicazioni. Per visualizzare di
nuovo la finestra, fare clic sull’icona nella barra delle applicazioni.
(4) Esci
Riporta al menu di selezione della modalità.
(5) [New]
Avvia un nuova sessione. (P234)
(6) Ricerca di una sessione
Trova le sessioni dei proiettori in un’altra subnet. (P265)
(7) Elenco delle sessioni
Elenca le sessioni rilevate. Le informazioni mostrate qui includono il nome
della sessione, la data di creazione, il nome alternativo di chi l’ha creata e il
numero di computer e di proiettori coinvolti.
264
Uso del menu di selezione della sessione
(8) [Enter]
Per aggiungersi a una sessione. (P240)
Come trovare le sessioni
È possibile trovare le sessioni dal menu di selezione delle sessioni.
1
Nel menu di selezione delle sessioni, fare clic su
2
Viene visualizzata la finestra di ricerca. Immettere l’indirizzo IP di un
proiettore nella sessione a cui aggiungersi, quindi fare clic su
per
trovare il proiettore. Le sessioni che sono state trovate vengono elencate.
.
Multiproiezione in rete
Funzioni disponibili in tutte le modalità
265
Uso del menu di selezione del proiettore
Menu di selezione del proiettore
(1)
(2)
(3) (4) (5) (6)
(7)
(8)
(1) Trova proiettori
Trova i proiettori in un’altra subnet. (P268)
(2) Ordina
Cambia l’ordine dell’elenco dei proiettori. (P271)
(3) Guida
Visualizza la guida dell’applicazione.
(4) Ritorno alla selezione della modalità
Riporta al menu di selezione della modalità.
(5) Riduci a icona
Riduce a icona la finestra sulla barra delle applicazioni. Per visualizzare di
nuovo la finestra, fare clic sull’icona nella barra delle applicazioni.
(6) Esci
Riporta al menu di selezione della modalità.
266
Uso del menu di selezione del proiettore
(7) Elenco dei proiettori
I proiettori vengono elencati qui. Le informazioni mostrate includono i nomi dei
proiettori, la posizione di installazione e l’indirizzo IP. I proiettori disponibili
vengono indicati da testo bianco.
Il testo grigio indica che il proiettore non è disponibile, in quanto spento,
utilizzato da altri computer o non disponibile per altri motivi.
Facendo clic su un proiettore nell’elenco lo si seleziona per l’utilizzo nella
sessione, e il proiettore viene mostrato nel campo a destra. Anche i proiettori
selezionati vengono indicati da testo in grigio.
Proiettori
disponibili
Indica che il proiettore è spento
(facendo clic sull’icona si
visualizza la schermata web
del proiettore nel browser.
(P185))
Proiettori non
disponibili
(8) Elenco dei proiettori utilizzati nella sessione
I proiettori selezionati nell’elenco a sinistra vengono indicati qui. Per utilizzare i
proiettori protetti da password, è necessario immettere la password nel campo
[PW].
Per rimuovere i proiettori da questo elenco, fare clic su
.
Multiproiezione in rete
Funzioni disponibili in tutte le modalità
267
Uso del menu di selezione del proiettore
■ Come trovare i proiettori
Per trovare i proiettori in altre subnet, effettuare le operazioni seguenti nel menu di
selezione del proiettore.
1
Nel menu di selezione del proiettore, fare clic su
2
Viene visualizzata la finestra di ricerca. Immettere l’indirizzo IP del
proiettore, quindi fare clic su
.
268
.
Uso del menu di selezione del proiettore
3
Una volta che il proiettore è stato trovato, fare clic su [OK].
Il proiettore selezionato ora viene aggiunto all’elenco dei proiettori.
■ Selezione di proiettori protetti da password
La selezione di un proiettore protetto da password visualizza un campo di
immissione della password. Immettere la password.
Multiproiezione in rete
Funzioni disponibili in tutte le modalità
269
Uso del menu di selezione del proiettore
■ Uso della funzione dei preferiti
È possibile registrare come preferiti i proiettori utilizzati comunemente.
I proiettori preferiti vengono elencati per primi quando si fa clic sul pulsante
(ordina per preferiti). È possibile registrare fino a cinque proiettori come preferiti.
Per registrare un proiettore come preferito, fare clic sull’icona dei preferiti nel menu
di selezione del proiettore.
Il proiettore ora è registrato come preferito, e una stella viene visualizzato nella
colonna dei preferiti.
270
Uso del menu di selezione del proiettore
■ Riordino dell’elenco dei proiettori
È possibile cambiare l’ordine delle informazioni sui proiettori facendo clic sui
pulsanti di ordinamento.
Elenca per nome del proiettore.
Elenca per posizione di installazione.
Elenca per primi i proiettori correntemente accesi.
Elenca per primi i proiettori preferiti.
■ Accensione dei proiettori
I proiettori correntemente spenti sono indicati da
nel menu di selezione del
proiettore (non è possibile selezionare questi proiettori per la proiezione). È
possibile accenderli facendo clic su
per visualizzare la schermata web dei
proiettori e accenderli.
Multiproiezione in rete
Una volta acceso un proiettore, è possibile selezionarlo per altre operazioni.
271
Funzioni disponibili in tutte le modalità
Per le istruzioni successive a questo punto, vedere “Controllo attraverso la
schermata web” (P200).
Uso delle funzioni di disposizione
■ Commutazione dei proiettori utilizzati per la disposizione
Nella finestra della disposizione, è possibile impostare la disposizione del
proiettore.
Per scegliere un proiettore diverso per la disposizione, selezionare il proiettore
dall’elenco a discesa.
■ Controllo di tutti i proiettori contemporaneamente
Per impostare la disposizione del proiettore per tutti i proiettori
contemporaneamente, selezionare [ALL] nel menu a discesa del proiettore.
272
Uso delle funzioni di disposizione
■ Proiezione da proiettori multipli (multiproiezione)
Nelle modalità riunione e classe, è possibile proiettare assieme immagini diverse
da più proiettori. Questa funzione si chiama “multiproiezione”. Nella finestra della
disposizione per le modalità riunione o classe, è possibile impostare la disposizione
di proiezione per ciascun proiettore utilizzato.
Nella finestra della disposizione per le modalità riunione o classe,
specificare la disposizione di proiezione per ciascun proiettore.
Nell’area della disposizione, trascinare il computer da utilizzare per la
proiezione, quindi fare clic su [Start projecting] per avviare la proiezione.
2
Nell’elenco a discesa, selezionare un altro proiettore da utilizzare.
3
Ripetere i passi 1 e 2 per impostare i computer da utilizzare nella
proiezione da tutti i proiettori.
Multiproiezione in rete
1
Funzioni disponibili in tutte le modalità
273
Uso delle funzioni di disposizione
■ Commutazione tra monitor principale e secondario
Utilizzando l’applicazione, è possibile commutare la proiezione tra monitor
principale o secondario.
Se il computer utilizzato dispone del supporto per doppio monitor, le icone del
computer vengono etichettate con dei numeri. Il monitor principale viene etichettato
con “1”, quello secondario con “2”.
Per commutare il monitor utilizzato per la proiezione, fare clic sull’icona dei
computer indicata con un numero.
■ Ingrandimento temporaneo delle immagini
Durante la visualizzazione da più computer, è possibile ingrandire la proiezione da
uno dei computer. Per ingrandire la visualizzazione, posizionare il cursore sul
computer nell’area della disposizione, fare clic su
nell’angolo superiore
sinistro, quindi fare clic su [Start projecting]. L’immagine dal computer selezionato
ora viene proiettata in modalità a schermo pieno.
Per annullare la visualizzazione ingrandita, posizionare di nuovo il cursore sul
computer nell’area della disposizione. Fare clic su
nell’angolo superiore
sinistro, quindi fare clic su [Start projecting].
274
Uso delle funzioni di disposizione
■ Informazioni sulla sessione di proiezione
È possibile proiettare le informazioni sulla sessione necessarie agli altri utenti per
unirsi a una sessione, ad esempio il nome della sessione e l’indirizzo IP del
proiettore. Per proiettare le informazioni sulla sessione, fare clic su
. Per
annullare la visualizzazione, fare di nuovo clic su
.
■ Disattivazione completa della proiezione (blanking)
Il termine “disattivazione” (blanking) si riferisce all’arresto temporaneo della
proiezione dai computer, in modo che non venga proiettata alcuna immagine. Per
disattivare la proiezione, fare clic su
. Per annullare la disattivazione e tornare
alla proiezione normale, fare di nuovo clic su
.
Multiproiezione in rete
275
Funzioni disponibili in tutte le modalità
Finestra [Direct Mode]
Uso delle funzioni di disposizione
Finestra [Meeting Mode]
Finestra [Classroom Mode] (avvio di una sessione)
276
Uso delle funzioni di disposizione
Finestra [Broadcast Mode]
■ Disattivazione della proiezione dal proprio computer
Nelle modalità riunione e classe, è possibile disattivare la proiezione dal proprio
computer in modo indipendente. Per disattivare la proiezione dal proprio computer,
fare clic su
nell’elenco dei computer. Per annullare la disattivazione e tornare
alla proiezione normale, fare di nuovo clic su
.
Multiproiezione in rete
277
Funzioni disponibili in tutte le modalità
Finestra [Meeting Mode]
Uso delle funzioni di disposizione
Finestra [Classroom Mode] (aggiunta a una sessione)
■ Controllo dei computer che si aggiungono alle sessioni o
le abbandonano
Nelle modalità riunione e classe, gli utenti dei computer possono aggiungersi alle
sessioni o abbandonarle a seconda delle esigenze. I computer che si aggiungono a
una sessione vengono aggiunti ai computer elencati nella finestra della
disposizione.
278
Uso delle funzioni di disposizione
Analogamente, i computer che abbandonano una sessione vengono rimossi
dall’elenco dei computer.
Multiproiezione in rete
Funzioni disponibili in tutte le modalità
279
Completamento delle impostazioni di proiezione delle applicazioni
È possibile configurare le impostazioni delle applicazioni per specificare la qualità di
immagine della proiezione del computer, i nomi alternativi degli utenti e altri dettagli.
1
Fare clic su
2
Viene visualizzata la finestra delle impostazioni. Inserire ciascuna
impostazione a seconda delle esigenze, quindi fare clic su [OK].
accanto all’icona del computer.
Le impostazioni disponibili sono le seguenti (i tipi di impostazioni variano
leggermente in base alla modalità).
Quando le finestre delle impostazioni sono visualizzate mentre le finestre della
disposizione sono ridotte a icona sulla barra delle applicazioni, alcune informazioni
potrebbero venire tagliate.
280
Completamento delle impostazioni di proiezione delle applicazioni
Picture qual setting
Real
Projection type
281
Funzioni disponibili in tutte le modalità
Multicast address
Multiproiezione in rete
Nickname
Selezionare una delle opzioni seguenti, a seconda
della qualità di immagine e della frequenza dei
fotogrammi preferite.
High
: Proietta con una frequenza di fotogrammi
inferiore accentuando la qualità di
immagine. Selezionare questa modalità
qualora una qualità di immagine più bassa
non sia accettabile.
Medium : Proiezione con qualità di immagine e
frequenza dei programmi bilanciate.
Low
: Proietta con una qualità di immagine
inferiore per mantenere una frequenza dei
fotogrammi elevata. Selezionare questa
modalità per ridurre la larghezza di banda
di rete utilizzata per la proiezione.
On
: Proiezione corrispondente alla risoluzione
dello schermo del computer. Disponibile
nelle condizioni seguenti.
Quando si proietta da un singolo
computer — oppure durante la proiezione
da più computer, quando si proietta
un’immagine ingrandita da un singolo
computer — a una risoluzione di
visualizzazione inferiore a quella del
proiettore.
Off
: Regola automaticamente le dimensioni di
proiezione affinché corrispondano alle
dimensioni dello schermo del proiettore.
Normal : Anche se non è possibile proiettare
alcune finestre, il cursore sul monitor del
computer non lampeggia.
Advanced : È possibile proiettare la maggior parte
delle finestre, ma il cursore sul monitor del
computer lampeggia. (Lampeggia solo il
cursore sul monitor del computer, non il
cursore nelle immagini proiettate.)
Nome alternativo specificato durante la creazione di
sessioni o l’aggiunta alle sessioni. Non può essere
modificato durante le sessioni. questa opzione non è
indicata nelle modalità diretta o broadcast.
È possibile modificare l’indirizzo multicast utilizzato in
modalità broadcast. Utilizzare questa impostazione
per cambiare l’indirizzo multicast qualora entri in
conflitto con quello di altre apparecchiature di rete.
Questa opzione viene mostrata solo in modalità
broadcast.
Riduzione delle finestre a un formato compatto
È disponibile una versione compatta delle finestre in tutte le modalità, che mostra
solo i pulsanti minimi e le informazioni necessarie.
1
Fare clic su
.
La finestra ora è ridotta a un formato compatto.
La barra del titolo non viene più visualizzata quando il cursore è lontano dalla finestra, il
che rende la finestra ancora più compatta.
2
Per tornare alle dimensioni originali, fare clic su
282
.
Suggerimenti per migliorare la proiezione in rete
■ Evitare di superare i limiti di connessione
Il numero massimo di computer e proiettori che possono essere connessi varia in
base alla modalità. Nelle situazioni in cui questo limite verrebbe superato, non è
possibile aggiungere computer o proiettori a una sessione. Pertanto, qualora il
numero complessivo di utenti di computer che richiedono di aggiungersi a una
sessione contemporaneamente superi il limite, le loro richieste potrebbero venire
negate. In questo caso, viene visualizzato un messaggio di errore sul computer che
non può aggiungersi alla sessione.
Analogamente, qualora il numero complessivo di utenti di proiettori che tentano di
aggiungersi a una sessione contemporaneamente superi il limite, le loro richieste
potrebbero venire negate. In questo caso, viene visualizzato un messaggio sui
computer che non hanno potuto aggiungere proiettori, per indicare che l’elenco dei
proiettori è stato aggiornato.
■ Funzionamento se i dispositivi vengono scollegati
Qualora la connessione venga interrotta (ad esempio, qualora si scolleghi
accidentalmente un cavo LAN), il computer o il proiettore coinvolto abbandona la
sessione. La disconnessione di computer o proiettori essenziali provoca la
conclusione di una sessione.
Ad esempio, in modalità classe, la disconnessione del computer del presentatore
provoca la conclusione della sessione.
■ Qualora non si riesca a rilevare i proiettori
In modalità broadcast, qualora non si riceva alcun segnale dai computer per 30 secondi,
viene visualizzato il messaggio seguente. L’indirizzo IP e il nome del proiettore vengono
indicati nell’angolo superiore sinistro.
Funzioni disponibili in tutte le modalità
283
Multiproiezione in rete
Qualora non si riesca a rilevare dei proiettori o non venga visualizzata alcuna
immagine (eccettuato il cursore), quando si tenta di connettersi a proiettori in altre
subnet in modalità broadcast, assicurarsi che il router supporti il routing multicast.
Non è possibile utilizzare i router che non supportano il routing multicast IPv4 per
connettersi a proiettori in altre subnet in modalità broadcast. Tenere presente che il
router deve essere configurato per instradare gli indirizzi multicast utilizzati
dall’applicazione.
Limitazioni
■ Connessioni del router
Nonostante l’applicazione sia anche in grado di collegare computer e proiettori su
una rete attraverso un router, il funzionalmente è garantito solo attraverso un
singolo hop di router. Prima di eseguire la proiezione dai proiettori in altre subnet in
modalità broadcast, è necessario configurare le impostazioni di routing multicast
del router. Per i dettagli, rivolgersi all’amministratore di rete.
■ Proiezione della finestra di dialogo Sicurezza
Non è possibile utilizzare l’applicazione per proiettare la finestra di dialogo
Sicurezza di Windows, a cui si accede normalmente premendo Ctrl+Alt+Del.
■ Software di cattura dello schermo
Potrebbe non essere possibile avviare l’applicazione mentre è in esecuzione
software che limiti le acquisizioni dello schermo.
■ Cursori animati
L’animazione di cursori animati non viene proiettata.
■ Cursori alternativi
I cursori utilizzati da alcuni programmi potrebbero non venire proiettati
correttamente. In questo caso, viene proiettato un puntatore a freccia.
■ Limitazioni della proiezione
Non è possibile proiettare alcune finestre e icone visualizzate sui computer. Anche
se la commutazione del tipo di proiezione su quella avanzata consente la
proiezione di un maggior numero di elementi, non è possibile proiettare tutti gli
elementi anche in questo caso.
Le immagini proiettate potrebbero non corrispondere sempre alle schermate del
computer.
■ Larghezza di banda di rete
Alcune condizioni della rete possono provocare un ritardo nella proiezione.
■ Proiezione attraverso firewall
Alcune funzioni delle applicazioni potrebbero non essere disponibili in ambienti in
cui sia installato Windows Firewall o altro software che limiti la comunicazione di
rete.
■ Visualizzazione delle applicazioni
La visualizzazione delle applicazioni potrebbe risultare distorta, qualora si sia
regolata la risoluzione dello schermo in Windows.
284
PROIETTORE MULTIMEDIALE
Appendice
285
286
Indice
Istruzioni per la sicurezza
Appendice
Prima dell’uso
Proiezione di un’immagine
Funzionamento
Funzioni utili disponibili
durante una presentazione
Impostazione delle funzioni
dai menu
Installazione e manutenzione
Collegamento a una rete
Manutenzione
Multiproiezione in rete
Panoramica sulla
multiproiezione in rete
Appendice
287
Installazione
Altre informazioni
Funzionamento in ciascuna
modalità
Funzioni disponibili in tutte
le modalità
Indice analitico
Risoluzione dei problemi
Significati degli indicatori LED
Quando si verifica un problema con il proiettore, l’indicatore LED posto sul fianco
del proiettore si illumina o lampeggia in modo continuo dopo lo spegnimento del
proiettore.
• Attendere l’arresto della ventola di raffreddamento e scollegare la spina di alimentazione dalla
presa elettrica prima di tentare di risolvere il problema.
Stato
indicatore
LED
Sono accesi gli
indicatori
WARNING e
TEMP.
Sono accesi gli
indicatori
WARNING e
LAMP.
WARNING
lampeggia 3
volte, LAMP è
acceso.
Significato
Misura correttiva
Anomalia
della
temperatura
La temperatura all’interno del proiettore è troppo
elevata per qualche motivo, oppure la
temperatura esterna dell’aria è superiore
all’intervallo di esercizio consentito. Se il
problema è interno al proiettore, verificare che il
proiettore sia installato e regolarmente
funzionante, scollegarlo dalla presa elettrica in
modo che l’interno si raffreddi e avviare di nuovo
la proiezione. Qualora le aperture di ingresso o di
uscita dell’aria siano ostruite, rimuovere
l’ostacolo. Se si ripete lo stesso avviso, potrebbe
trattarsi di un malfunzionamento del proiettore.
Contattare il centro di assistenza clienti Canon.
Guasto della La lampada non si accende. Spegnere e
lampada
riaccendere e verificare se la lampada si accenda
o meno. Inoltre, controllare se le aperture di
ingresso o di uscita dell’aria siano ostruiti o se il
filtro dell’aria sia ostruito dalla polvere. L’avviso
potrebbe indicare se il flusso d’aria in ingresso o
in uscita del proiettore sia bloccato, oppure se la
temperatura interna al proiettore sia in aumento.
Qualora il filtro dell’aria sia ostruito, pulirlo o
sostituirlo. (P205, P206) Se la lampada non si
accende, sostituirla. Se si ripete lo stesso avviso,
potrebbe trattarsi di un malfunzionamento del
circuito di pilotaggio della lampada. Contattare il
centro di assistenza clienti Canon.
Problema
Il coperchio della lampada è aperto. Scollegare il
con il
proiettore dalla presa elettrica, installare
coperchio
correttamente il coperchio della lampada e
della
accendere di nuovo il proiettore.
lampada
Se il coperchio della lampada è stato installato
correttamente, potrebbe sussistere un
malfunzionamento dell’interruttore di rilevamento
del coperchio della lampada. Contattare il centro
di assistenza clienti Canon.
288
Risoluzione dei problemi
Stato
indicatore
LED
WARNING (da
solo)
lampeggia 4
volte
ripetutamente.
Significato
Misura correttiva
Guasto della
Potrebbe sussistere un malfunzionamento della
ventola di
ventola di raffreddamento o di un altro
raffreddamento componente. Scollegare il proiettore dalla presa
elettrica, quindi ricollegarlo alla presa e
riaccenderlo. Qualora venga visualizzato lo
stesso avviso, contattare il centro di assistenza
clienti Canon.
È applicata una tensione anomala ad alcuni
WARNING (da Guasto
dell’alimentazione componenti nell’alimentatore, o potrebbe essersi
solo)
verificato un altro guasto. Scollegare il proiettore
lampeggia 5
dalla presa elettrica, quindi ricollegarlo alla presa
volte
e riaccenderlo. Qualora venga visualizzato lo
ripetutamente.
stesso avviso, contattare il centro di assistenza
clienti Canon.
WARNING (da Errore del
Il filtro dell’aria non è stato installato. Verificare se il
solo) lampeggia filtro
filtro dell’aria sia installato correttamente o meno.
3 volte
Qualora venga visualizzato lo stesso avviso,
ripetutamente.
contattare il centro di assistenza clienti Canon.
Problemi e soluzioni
■ Non si riesce ad accendere il proiettore
Causa
Il cavo di alimentazione
non è collegato
correttamente.
Il cavo di alimentazione
è stato collegato da
poco.
289
Altre informazioni
Si è attivato il dispositivo
di sicurezza in quanto le
aperture di ingresso o di
uscita dell’aria di
raffreddamento sono
ostruite e la temperatura
interna del proiettore è
aumentata.
Attendere almeno un secondo dopo aver collegato il
proiettore alla rete elettrica, prima di premere il tasto
POWER. Non è possibile accendere il proiettore
subito dopo averlo collegato all’alimentazione
elettrica. (P52)
Scollegare il proiettore dalla presa elettrica, installare
correttamente il coperchio della lampada e
accendere di nuovo il proiettore.
Quando il dispositivo di sicurezza è attivo,
l’indicatore [POWER ON] non si accende quando si
collega il cavo di alimentazione. Questo dispositivo di
sicurezza non può essere disattivato. Rimuovere
qualsiasi ostacolo che ostruisca le aperture di
ingresso o di uscita dell’aria e contattare il centro di
assistenza clienti Canon.
Appendice
Il coperchio della
lampada è aperto.
Misura correttiva
Assicurarsi che il cavo di alimentazione sia collegato
correttamente. (P145)
Risoluzione dei problemi
Il filtro dell’aria non è
installato correttamente.
Il blocco tasti è attivato.
Verificare se il filtro dell’aria sia installato
correttamente o meno. (P205)
Verificare che il blocco tasti (P114) non sia attivato
per il proiettore o il telecomando.
■ Non si riesce a proiettare un’immagine dal proiettore
Causa
Un cavo non è collegato
correttamente.
Non sono ancora
trascorsi 20 secondi
dall’accensione del
proiettore.
Non viene inviata alcuna
immagine
dall’apparecchio AV.
Il collegamento con il
terminale di ingresso
non è stato effettuato
correttamente.
Non è stato selezionato
alcun tipo di segnale in
ingresso per
l’apparecchio AV
collegato.
Il tipo di segnale in
ingresso selezionato è
errato.
È stata selezionata la
funzione di
disattivazione
temporanea dello
schermo (BLANK).
Non viene proiettata
alcuna immagine a
causa di un problema
del computer.
Misura correttiva
Assicurarsi che il proiettore sia collegato
correttamente al computer o all’apparecchio AV.
(P139, P142)
Quando il proiettore è acceso, viene visualizzata la
finestra di apertura per circa 20 secondi. Per
proiettare immediatamente un’immagine, premere il
tasto OK sul telecomando o il pulsante
corrispondente sui controlli laterali del proiettore.
(P52)
Controllare se sull’apparecchio collegato
(videocamera, DVD, e così via) siano riprodotte o
meno delle immagini.
Verificare che l’apparecchio AV sia collegato
correttamente al terminale di ingresso del proiettore.
(P138)
Controllare che dal menu [Ingresso] sia stato
correttamente selezionato lo stesso segnale in
ingresso per l’apparecchio AV collegato. (P54)
Verificare se il tipo di segnale in ingresso selezionato
sia corretto o meno. (P89, P300)
Premere il tasto BLANK sul telecomando. (P76)
Spegnere prima il proiettore e poi il computer, quindi
riaccenderli.
290
Risoluzione dei problemi
Causa
L’uscita per monitor
esterno del computer
portatile non è impostata
correttamente.
L’immagine visualizzata
non coincide con quella
visualizzata sul
computer.
Non si riesce a proiettare
immagini presenti su
un’unità flash USB.
Le connessioni di rete non sono disponibili per circa
40 secondi dopo l’accensione. (P185)
■ Audio assente
Misura correttiva
Verificare la connessione del cavo audio. (P138)
Premere il tasto MUTE sul telecomando. (P77)
291
Altre informazioni
Causa
Il cavo audio non è
collegato correttamente.
È stata attivata la
funzione di
silenziamento (MUTE).
Appendice
La visualizzazione con
schermo diviso non è
disponibile.
Il cavo LAN (STP,
doppino schermato) non
è collegato
correttamente.
Non si riesce a stabilire
una connessione di rete.
Misura correttiva
Attivare l’uscita per monitor esterno sul computer
portatile. Per attivare l’uscita per monitor esterno,
premere il tasto funzione [LCD] o [VGA] o un tasto
che rechi l’icona del monitor esterno, mentre si tiene
premuto contemporaneamente il tasto [Fn] sulla
tastiera del computer portatile. Con Windows 7, è
possibile attivare l’uscita immagine tenendo premuto
il tasto con il logo di Windows e premendo il tasto [P].
(P147)
La combinazione di tasti utilizzata per eseguire
questa operazione varia in base al modello di
computer portatile. Per informazioni più dettagliate,
consultare il manuale in dotazione con il computer.
Controllare se sul computer sia selezionata o meno
la modalità a doppio schermo (multischermo). Se è
selezionata la modalità a doppio schermo, cambiare
il segnale in uscita del computer sulla modalità
specchio.
La procedura di impostazione del segnale in uscita
varia da un produttore di computer all’altro. Per
informazioni più dettagliate, consultare il manuale in
dotazione con il computer.
La proiezione da unità flash USB richiede immagini
JPEG con una risoluzione che non superi i
7000x7000 pixel, nomi file alfanumerici a singolo
byte e un’unità formattata nel file system FAT.
La visualizzazione con schermo diviso non è
disponibile quando si proiettano immagini da unità
flash USB oppure su una rete.
Controllare se il cavo LAN (STP, doppino schermato)
sia collegato correttamente o meno al proiettore.
(P172)
Risoluzione dei problemi
Il livello del volume è
regolato sul minimo.
È stato utilizzato un cavo
audio dotato di
resistenza integrata.
La funzione Selez.
termin. ingresso audio è
impostata su [Off].
Premere il tasto VOL sul telecomando o il pulsante
VOL+ sui controlli laterali per regolare il livello del
volume. (P77)
Utilizzare un cavo audio privo di resistenza integrata.
Cambiare l’impostazione del terminale Audio In su
quella appropriata. (P155)
■ L’immagine proiettata è sfocata
Causa
L’immagine non è a
fuoco.
La distanza dallo
schermo è troppo breve.
La posizione del
proiettore non è
perpendicolare allo
schermo.
Il proiettore è stato
spostato in un luogo con
una notevole differenza
di temperatura.
L’obiettivo è sporco.
Il tracking è errato.
Il video è sfocato.
La funzione riduzione
sfocatura movimento
non è disponibile.
L’impostazione della
nitidezza non è
disponibile.
Misura correttiva
Regolare la messa a fuoco. (P59)
Verificare se la distanza dallo schermo sia
appropriata o meno.
Verificare se il proiettore sia perpendicolare allo
schermo o meno. È possibile correggere un lieve
errore nell’angolazione di proiezione attraverso la
funzione di regolazione trapezio. (P68)
Quando il proiettore viene spostato da una posizione
in cui la temperatura è bassa a una posizione in cui
la temperatura è alta, sull’obiettivo può formarsi della
condensa. La condensa evapora poco tempo dopo e
il proiettore è di nuovo in grado di proiettare
un’immagine normale.
Pulire l’obiettivo. (P204)
Regolare il tracking utilizzando la funzione [PC
automatico] o [Tracking]. (P57, P90)
Attivare la funzione di riduzione sfocatura
movimento. (P116)
La funzione di riduzione sfocatura movimento non è
disponibile quando si proiettano file JPEG da unità
flash USB o su una rete, oppure per la
multiproiezione in rete. Analogamente, la riduzione
sfocatura movimento non è disponibile in modalità
immagine diverse da [Presentazione] o [Dinamico].
Non è possibile regolare la nitidezza durante la
visualizzazione con schermo diviso.
292
Risoluzione dei problemi
■ Non si riesce a proiettare le immagini correttamente
Causa
L’immagine proiettata è
invertita nella direzione
orizzontale o verticale.
La frequenza di clock dei
punti del segnale in
ingresso è superiore a
162 MHz con un cavo
BNC.
Si sta utilizzando un
cavo per computer in cui
alcuni piedini non sono
collegati.
Misura correttiva
Il montaggio a soffitto o la retroproiezione non sono
impostati correttamente. Controllare l’impostazione
[Capovolgere immagine H/V] del menu [Impostz. di
installazione]. (P149)
Impostare la frequenza di clock dei punti del segnale
su 162 MHz o un valore inferiore sul computer.
Utilizzare un cavo per computer con tutti i piedini
collegati.
■ Il proiettore si spegne
Causa
Le aperture di ingresso o
di uscita dell’aria sono
ostruite.
Il filtro dell’aria è sporco.
293
Altre informazioni
La temperatura di
esercizio è
inappropriata.
Appendice
La lampada si è rotta
(oppure si è verificato un
guasto della lampada).
Misura correttiva
Assicurarsi che le aperture di ingresso o di uscita
dell’aria non siano ostruite. Qualora l’apertura di
ingresso o di uscita dell’aria sia ostruita, la
temperatura interna del proiettore aumenta e
quest’ultimo si spegne automaticamente come
protezione. (L’indicatore [WARNING] e l’indicatore
[TEMP] sono accesi.) Attendere che la temperatura
del proiettore si riduca, quindi assicurarsi che le
aperture di ingresso e di uscita dell’aria non siano
ostruite e accendere il proiettore. (P37, P52)
Verificare se il filtro dell’aria del proiettore sia ostruito
dalla polvere.
Qualora il filtro dell’aria sia ostruito, pulirlo o
sostituirlo. (P205)
Assicurarsi che la lampada non sia rotta.
Qualora la lampada si sia rotta, seguire le istruzioni
riportate a pagina 25. Se la lampada non si è rotta,
potrebbe sussistere un malfunzionamento della
lampada. Controllare la lampada sostituendola con una
lampada di ricambio, se disponibile. (P26, P207, P209)
Assicurarsi che la temperatura di esercizio sia
compresa tra 0°C e 40°C. (P29)
È necessario regolare le impostazioni del proiettore
quando si intende utilizzare quest’ultimo ad altitudini
pari o superiori a 2.300 m. Impostare [Modalità
ventola] nel menu [Impostz. di installazione] su
[Grande altitudine] (P154).
Risoluzione dei problemi
■ Non si riesce a far funzionare il telecomando
Causa
Misura correttiva
Le batterie non sono
installate correttamente
oppure sono scariche.
Si è tentato di utilizzare il
telecomando al di fuori
del suo raggio d’azione.
Verificare se le batterie siano installate correttamente
o meno. Se le batterie sono installate correttamente,
sostituirle con batterie nuove. (P34)
Verificare se si stia utilizzando o meno il
telecomando entro il raggio d’azione del
telecomando consentito dall’unita principale del
proiettore. (P35)
Rimuovere l’ostacolo tra il ricevitore del telecomando
a infrarossi dell’unità principale del proiettore e il
telecomando, oppure puntare il telecomando verso
un percorso privo di ostacoli.
Verificare se il ricevitore del telecomando a infrarossi
dell’unità principale del proiettore sia esposto a luce
solare diretta o a illuminazione artificiale intensa.
(P35)
È presente un ostacolo
tra il proiettore e il
telecomando.
Si è tentato di utilizzare il
telecomando in un
ambiente di
funzionamento
inappropriato.
Il canale impostato per il
telecomando non
corrisponde
all’impostazione sul
proiettore.
La funzione blocco tasti
impedisce il
funzionamento del
telecomando.
Verificare se l’impostazione del canale del
telecomando sia stata modificata. È possibile
verificare l’impostazione [Canale telecomando] nel
menu [Impost. sistema]. (P115)
Verificare se sia attivata la funzione [Blocco tasti] per
disattivare il funzionamento del telecomando.
Nel menu [Impost. sistema], impostare la funzione
[Blocco tasti] su [Off]. (P114)
■ Non si riesce a controllare la multiproiezione in rete
Causa
Non si riesce a installare
l’applicazione.
Misura correttiva
Verificare che la risoluzione del monitor sia almeno
1024x768.
Controllare i requisiti di sistema (P218).
Se non si identificano le suddette cause, il proiettore potrebbe essere danneggiato.
Contattare al più presto il centro di assistenza clienti Canon.
Quando si intende installare NMPJ dal programma di installazione universale, sono
richiesti i privilegi di amministratore. Quando si accede come utente normale, viene
visualizzato il messaggio seguente: “Installation program of Network Multi Projection
requires administrator privileges”.
294
Relazione tra Proporzione e Proporzione schermo
Questa sezione descrive la relazione tra la proporzione dello schermo (P60) e la
proporzione (P66).
Selezionare un formato ottimale dell’immagine proiettata (proporzione schermo) o
una modalità ottimale dello schermo (proporzione) in base al formato dello
schermo, al tipo di segnale dell’immagine in ingresso, e così via, per la proiezione,
in modo da utilizzare al meglio le dimensioni dello schermo.
• Qualora un’immagine di un computer in formato 16:9 non venga proiettata in
modo corretto quando l’impostazione è [Automatico], selezionare [16:9] come
proporzione schermo.
• Per un’immagine 16:9 con bordi neri nella parte superiore e inferiore, ad esempio
un film trasmesso su segnale terrestre, è possibile proiettare l’area dell’immagine
16:9 in modo da riempire l’intero schermo selezionando [Zoom] in [Proporzione].
In alcuni casi, potrebbe non essere possibile selezionare [Zoom], a seconda del
segnale in ingresso e/o della risoluzione.
• Per la correzione della distorsione a trapezio (P68), selezionare un’opzione
diversa da [Spost. immag.d. 4:3] o [Spost. immag.d. 16:9] per [Proporzione
schermo].
■ Quando l’immagine viene proiettata su uno schermo
16:10
Formato
dell’apparecchio
collegato
Impostazione della
proporzione
schermo (P60)
Impostazione della
proporzione (P66)
(16:10)
1920 x 1200
1440 x 900
1280 x 800
[16:10]
[Automatico]
[16:10]
[16:10]
(4:3)
1600 x 1200
1400 x 1050
640 x 480
[16:10]
Appendice
(16:9)
1920 x 1080
1280 x 720
Immagine sullo
schermo
Altre informazioni
295
Relazione tra Proporzione e Proporzione schermo
■ Quando l’immagine viene proiettata su uno schermo 16:9
Formato
dell’apparecchio
collegato
Impostazione della
proporzione
schermo (P60)
Impostazione della
proporzione (P66)
(16:10)
1920 x 1200
1440 x 900
1280 x 800
(16:9)
1920 x 1080
1280 x 720
Immagine sullo
schermo
[16:9]
[16:9]
[Spost. immag.d.
16:9]
[16:9]
[Automatico]
(4:3)
1600 x 1200
1400 x 1050
640 x 480
[16:9]
■ Quando l’immagine viene proiettata su uno schermo 4:3
Formato
dell’apparecchio
collegato
Impostazione della
proporzione
schermo (P60)
Impostazione della
proporzione (P66)
(16:10)
1920 x 1200
1440 x 900
1280 x 800
(16:9)
1920 x 1080
1280 x 720
[4:3]
[4:3]
[Spost. immag.d. 4:3]
[4:3]
(4:3)
1600 x 1200
1400 x 1050
640 x 480
[4:3]
[Automatico]
296
Immagine sullo
schermo
Relazione tra Proporzione e Proporzione schermo
■ Quando si intende proiettare un’immagine su uno
schermo 16:10 nel formato dell’apparecchio collegato
Formato
dell’apparecchio
collegato
Impostazione della
proporzione
schermo (P60)
Impostazione della
proporzione (P66)
(16:10)
1920 x 1200
1440 x 900
1280 x 800
(16:9)
1920 x 1080
1280 x 720
Immagine sullo
schermo
[16:10]
[Automatico]
[16:9]
[Automatico]
[16:10]
(4:3)
1600 x 1200
1400 x 1050
640 x 480
[4:3]
[Automatico]
■ Quando si intende proiettare un’immagine su uno
schermo 16:9 nel formato dell’apparecchio collegato
Formato
dell’apparecchio
collegato
Impostazione della
proporzione
schermo (P60)
Impostazione della
proporzione (P66)
(16:10)
1920 x 1200
1440 x 900
1280 x 800
(16:9)
1920 x 1080
1280 x 720
Immagine sullo
schermo
[Automatico]
[16:9]
[Spost. immag.d.
16:9]
[16:9]
[Automatico]
(4:3)
1600 x 1200
1400 x 1050
640 x 480
[4:3]
[Automatico]
Appendice
Altre informazioni
297
Relazione tra Proporzione e Proporzione schermo
■ Quando si intende proiettare un’immagine su uno
schermo 4:3 nel formato dell’apparecchio collegato
Formato
dell’apparecchio
collegato
Impostazione della
proporzione
schermo (P60)
Impostazione della
proporzione (P66)
(16:10)
1920 x 1200
1440 x 900
1280 x 800
(16:9)
1920 x 1080
1280 x 720
[Automatico]
[4:3]
[Spost. immag.d. 4:3]
[16:9]
[Automatico]
(4:3)
1600 x 1200
1400 x 1050
640 x 480
[4:3]
[Automatico]
298
Immagine sullo
schermo
Schemi di prova visualizzati
È possibile visualizzare lo schema di prova premendo il tasto TEST PATTERN.
Utilizzare questa funzione quando non è presente alcun segnale di immagine, e
così via.
Mentre è visualizzato lo schema di prova, è possibile utilizzare i tasti [ ]/[ ] per
passare a uno schema di prova diverso. Inoltre, qualora sia disponibile uno
scherma opzionale, è possibile utilizzare i tasti [ ]/[ ] per cambiare schema.
Durante la visualizzazione dello schema di prova, viene visualizzata una finestra di
dialogo che identifica lo schema di prova corrente e fornisce le istruzioni d’uso.
È possibile visualizzare i seguenti schemi di prova.
Per cambiare schema, Per cambiare le opzioni degli
utilizzare [ ]/[ ]
schemi, utilizzare [ ]/[ ]
(1)
Barre di colore
(2)
Scala O
(3)
Scala V
(4)
Raster 100%
(Bianco/rosso/verde/blu)
(5)
Raster 50%
(Bianco/rosso/verde/blu)
(6)
Scala a colori
(7)
Scacchiera
(8)
Multi
(10)
Messa a fuoco
(11)
Bordo
Quadrettatura
(12)
299
Altre informazioni
Caratteri
Appendice
(9)
Tipi di segnale supportati
Questo proiettore supporta i tipi di segnale seguenti.
Se il computer o l’apparecchio AV in uso è compatibile con uno qualsiasi di questi
tipi di segnale, la funzione PC automatica del proiettore seleziona il tipo di segnale
in ingresso che consente la corretta proiezione dell’immagine.
PC analog
Risoluzione (punti)
Tipo di segnale
640 x 480
720 x 480
720 x 576
800 x 600
848 x 480
1024 x 768
1280 x 720
VGA
–
–
SVGA
–
XGA
–
1280 x 768
WXGA
1280 x 800
1280 x 960
1280 x 1024
1366 x 768
–
SXGA
–
1400 x 1050
SXGA+
1440 x 900
WXGA+
1600 x 900
1600 x 1200
–
UXGA
1680 x 1050
WSXGA+
1920 x 1080
–
1920 x 1200
WUXGA
Frequenza orizzontale
(kHz)
31,469
31,469
31,250
37,879
31,020
48,363
45,000*1
47,776
47,396
49,702
49,306
60,000
63,981
47,712
64,744
65,317
55,935
55,469
60,000
75,000
64,674
65,290
56,250
67,500
74,038*2
Frequenza verticale
(Hz)
59,940
59,940
50,000
60,317
60,000
60,004
60,000*1
59,870
59,995
59,810
59,910
60,000
60,020
59,790
59,948
59,978
59,887
59,901
60,000
60,000
59,883
59,954
50,000
60,000
59,950*2
Frequenza orizzontale
(kHz)
31,469
31,469
31,250
37,879
48,363
37,500
45,000
49,702
49,306
63,981
47,712
64,744
65,317
55,935
55,469
60,000
75,000
64,674
65,290
Frequenza verticale
(Hz)
59,940
59,940
50,000
60,317
60,004
50,000
60,000
59,810
59,910
60,020
59,790
59,948
59,978
59,887
59,901
60,000
60,000
59,883
59,954
PC digitale
Risoluzione (punti)
Tipo di segnale
640 x 480
720 x 480
720 x 576
800 x 600
1024 x 768
D-VGA
–
–
D-SVGA
D-XGA
1280 x 720
–
1280 x 800
D-WXGA
1280 x 1024
1366 x 768
D-SXGA
–
1400 x 1050
D-SXGA+
1440 x 900
D-WXGA+
1600 x 900
1600 x 1200
–
D-UXGA
1680 x 1050
D-WSXGA+
300
Tipi di segnale supportati
Risoluzione (punti)
Tipo di segnale
1920 x 1080
–
1080PsF
(1920 x 1080i)
–
1920 x 1200
D-WUXGA
Frequenza orizzontale
(kHz)
27,000
56,250
67,500
27,000
28,125
33,750
74,038*2
Frequenza verticale
(Hz)
24,000
50,000
60,000
24,000
25,000
30,000
59,950*2
Frequenza orizzontale
(kHz)
31,469
37,879
48,363
49,702
49,306
63,981
47,712
64,744
65,317
55,935
55,469
60,000
75,000
64,674
65,290
74,038*2
Frequenza verticale
(Hz)
59,940
60,317
60,004
59,810
59,910
60,020
59,790
59,948
59,978
59,887
59,901
60,000
60,000
59,883
59,954
59,950*2
HDMI
Collegamento a un computer
Risoluzione (punti)
Tipo di segnale
640 x 480
800 x 600
1024 x 768
VGA
SVGA
XGA
1280 x 800
WXGA
1280 x 1024
1366 x 768
SXGA
–
1400 x 1050
SXGA+
1440 x 900
WXGA+
1600 x 900
1600 x 1200
–
UXGA
1680 x 1050
WSXGA+
1920 x 1200
WUXGA
Collegamento a un apparecchio AV
Tipo di segnale
480p
576p
720p
1080i
1080p
Frequenza orizzontale (kHz)
15,734
31,469
15,625
31,250
37,500
45,000
28,125
33,750
56,250
67,500
Frequenza verticale (Hz)
59,940
59,940
50,000
50,000
50,000
60,000
50,000
60,000
50,000
60,000
Componente
Tipo di segnale
480i
480p
576i
576p
720p
1080i
1080p
301
Altre informazioni
Frequenza verticale (Hz)
59,940
50,000
50,000
60,000
50,000
60,000
24,000
50,000
60,000
Appendice
Frequenza orizzontale (kHz)
31,469
31,250
37,500
45,000
28,125
33,750
27,000
56,250
67,500
Tipi di segnale supportati
Tipo di segnale
Frequenza orizzontale (kHz)
27,000
1080PsF
28,125
33,750
*1: WX520/WX450ST, *2: WUX450/WUX400ST
Frequenza verticale (Hz)
24,000
25,000
30,000
* Le caratteristiche tecniche riportate nella tabella precedente sono soggette a modifica senza
preavviso.
* Questo proiettore non supporta i segnali in uscita da computer con frequenza di clock dei punti
superiore a 162 MHz.
* Utilizzare un cavo per computer con tutti i piedini collegati. Se il cavo è del tipo in cui non tutti i
piedini sono collegati, l’immagine potrebbe non essere visualizzata correttamente.
302
Caratteristiche tecniche del prodotto
■ Proiettore
WUX450/WX520
Nome modello
Sistema di visualizzazione
Tipo
Dimensioni/Formato
Tecnologia di proiezione
WUX450
WX520
Sistema a cristalli liquidi RGB
Separazione dei colori mediante specchio dicroico/divisore di
fascio polarizzante e composizione dei colori mediante prisma
Pannello riflettente a cristalli liquidi
0,71'' x 3/16:10
0,70'' x 3/16:10
Sistema a matrice attiva
Numero di punti/Numero
complessivo di punti
2.304.000 (1920 x 1200) x
3 pannelli/6.912.000
Obiettivo di proiezione Dispositivo di visualizzazione
Sistema ottico
1.296.000 (1440 x 900) x
3 pannelli/3.888.000
Rapporto zoom/
1,8x/Da 21,7 a 39,0 mm/f2,8
Lunghezza focale/Valore F
Zoom/Messa a fuoco
Manuale/Manuale
Spostamento dell’obiettivo
Fonte di luce
Dimensioni immagine
(distanza di proiezione)
Numero dei colori
Luminosità*2 (in modalità
presentazione)
Rapporto di contrasto*2
V: da 0% a +60% (manuale)
H: ±10% (manuale)
V: da 0% a +62% (manuale)
H: ±10% (manuale)
250-NSHA 260 W
da 40'' a 300''
da 40'' a 300''
(da 1,2 a 16,2 m)
(da 1,2 a 16,6 m)
16.770.000 colori (colori pieni)
4.500 lumen
5.200 lumen
2000:1 (bianco pieno: nero pieno, modalità presentazione,
Diaframma [On])
Segnali video
Altre informazioni
303
Appendice
Percentuale di luminosità dalla
90%
periferia al centro*2
Altoparlante
1 altoparlante monofonico da 5 W
Risoluzione massima in
1920 x 1200 punti
1920 x 1080 punti
ingresso
WUXGA*1, WSXGA+, UXGA, WXGA+, SXGA+, SXGA,
Ingresso PC analog
WXGA, XGA, SVGA, VGA
D-WUXGA*1, D-WSXGA+, D-UXGA, D-WXGA+, D-SXGA+,
Ingresso PC digitale
D-SXGA, D-WXGA, D-XGA, D-SVGA, D-VGA
Da computer connessi:
WUXGA*1, WSXGA+, UXGA, WXGA+, SXGA+, SXGA,
WXGA, XGA, SVGA, VGA
Ingresso HDMI
Da apparecchi AV connessi:
1080p, 1080i, 720p, 576p, 480p
Ingresso video a
1080PsF, 1080p, 1080i, 720p, 576p, 576i, 480p, 480i
componenti
Caratteristiche tecniche del prodotto
Segnale in ingresso
Terminale di ingresso
Nome modello
Terminale DVI-I
Terminale HDMI
Terminale ANALOG PC/
COMPONENT
Terminale LAN
Porta USB
Terminale CONTROL
Terminale REMOTE
Terminale AUDIO IN
Terminale AUDIO OUT
PC digitale
PC analogico
Video componente
Audio
Rumore
WUX450
WX520
PC analog, PC digitale (connettore DVI a 29 piedini)
PC digitale, ingresso video digitale (solo profondità colore)
PC analog, Componente (mini D-sub a 15 piedini)
Multiproiezione in rete (RJ-45)
Immagini JPEG (USB di classe di archiviazione di massa)
RS-232C (D-sub a 9 piedini)
Telecomando cablato (minijack stereo 3,5 ø)
Segnale audio (minijack stereo 3,5 ø x 2)
Segnale audio (minijack stereo 3,5 ø)
TMDS (Transition Minimized Differential Signaling)
0,7 V p-p, polarità positiva, impedenza = 75Ω
Sincronizzazione orizzontale/verticale: livello TTL, polarità
negativa o positiva
COMPONENT: segnale Y Cb/Pb Cr/Pr separato
Y: 1 V p-p, sincronizzazione negativa, impedenza = 75Ω
Cb/Pb: 0,7 V p-p, impedenza = 75Ω
Cr/Pr: 0,7 V p-p, impedenza = 75Ω
Impedenza = 47kΩ o superiore
38/32dB (modalità lampada: Massima corrente/Risparmio
energia)
Da 0 a 40°C
Da CA 100 V a 240 V 50/60 Hz
Temperatura di esercizio
Alimentazione
Assorbimento (massima
corrente/risparmio energia/
standby a basso consumo con 365 W/295 W/0,6 W/0,2 W
355 W/285 W/0,6 W/0,2 W
LAN attivata/standby con LAN
disattivata)
337 mm (L) x 134 mm (A) x 370 mm (P) (parti sporgenti
Dimensioni
incluse)
Peso
5,9 kg
Telecomando, pile a secco per il telecomando, cavo di
alimentazione, cavo per PC, copriobiettivo, Manuale d’uso (il
Accessori
presente manuale), Informazioni importanti e Scheda di
garanzia
*1 Solo WUX450
*2 In conformità allo standard ISO21118-2012
304
Caratteristiche tecniche del prodotto
WUX400ST/WX450ST
Nome modello
Sistema di visualizzazione
Tipo
Dimensioni/Formato
Tecnologia di proiezione
WUX400ST
WX450ST
Sistema a cristalli liquidi RGB
Separazione dei colori mediante specchio dicroico/divisore di
fascio polarizzante e composizione dei colori mediante prisma
Pannello riflettente a cristalli liquidi
0,71'' x 3/16:10
0,70'' x 3/16:10
Sistema a matrice attiva
Numero di punti/Numero
complessivo di punti
2.304.000 (1920 x 1200) x
3 pannelli/6.912.000
Obiettivo di proiezione Dispositivo di visualizzazione
Sistema ottico
1.296.000 (1440 x 900) x
3 pannelli/3.888.000
Lunghezza focale/Valore F 8,8 mm/f2,7
Messa a fuoco
Manuale
Spostamento dell’obiettivo
Fonte di luce
Dimensioni immagine
(distanza di proiezione)
Numero dei colori
Luminosità*2 (in modalità
presentazione)
Rapporto di contrasto*2
V: da 0% a +75% (manuale)
H: ±10% (manuale)
V: da 0% a +77% (manuale)
H: ±10% (manuale)
250-NSHA 260 W
da 50'' a 200''
da 50'' a 200''
(da 0,60 a 2,42 m)
(da 0,61 a 2,48 m)
16.770.000 colori (colori pieni)
4.000 lumen
4.500 lumen
2000:1 (bianco pieno: nero pieno, modalità presentazione,
Diaframma [On])
Segnali video
Altre informazioni
305
Appendice
Percentuale di luminosità dalla
80%
periferia al centro*2
Altoparlante
1 altoparlante monofonico da 5 W
Risoluzione massima in
1920 x 1200 punti
1920 x 1080 punti
ingresso
WUXGA*1, WSXGA+, UXGA, WXGA+, SXGA+, SXGA,
Ingresso PC analog
WXGA, XGA, SVGA, VGA
D-WUXGA*1, D-WSXGA+, D-UXGA, D-WXGA+, D-SXGA+,
Ingresso PC digitale
D-SXGA, D-WXGA, D-XGA, D-SVGA, D-VGA
Da computer connessi:
WUXGA*1, WSXGA+, UXGA, WXGA+, SXGA+, SXGA,
Ingresso HDMI
WXGA, XGA, SVGA, VGA
Da apparecchi AV connessi:
1080p, 1080i, 720p, 576p, 480p
Ingresso video a
1080PsF, 1080p, 1080i, 720p, 576p, 576i, 480p, 480i
componenti
Caratteristiche tecniche del prodotto
Segnale in ingresso
Terminale di ingresso
Nome modello
Terminale DVI-I
Terminale HDMI
Terminale ANALOG PC/
COMPONENT
Terminale LAN
Porta USB
Terminale CONTROL
Terminale REMOTE
Terminale AUDIO IN
Terminale AUDIO OUT
PC digitale
PC analogico
Video componente
Audio
Rumore
WUX400ST
WX450ST
PC analog, PC digitale (connettore DVI a 29 piedini)
PC digitale, ingresso video digitale (solo profondità colore)
PC analog, Componente (mini D-sub a 15 piedini)
Multiproiezione in rete (RJ-45)
Immagini JPEG (USB di classe di archiviazione di massa)
RS-232C (D-sub a 9 piedini)
Telecomando cablato (minijack stereo 3,5 ø)
Segnale audio (minijack stereo 3,5 ø x 2)
Segnale audio (minijack stereo 3,5 ø)
TMDS (Transition Minimized Differential Signaling)
0,7 V p-p, polarità positiva, impedenza = 75Ω
Sincronizzazione orizzontale/verticale: livello TTL, polarità
negativa o positiva
COMPONENT: segnale Y Cb/Pb Cr/Pr separato
Y: 1 V p-p, sincronizzazione negativa, impedenza = 75Ω
Cb/Pb: 0,7 V p-p, impedenza = 75Ω
Cr/Pr: 0,7 V p-p, impedenza = 75Ω
Impedenza = 47kΩ o superiore
38/32dB (modalità lampada: Massima corrente/Risparmio
energia)
Da 0 a 40°C
Da CA 100 V a 240 V 50/60 Hz
Temperatura di esercizio
Alimentazione
Assorbimento (massima
corrente/risparmio energia/
standby a basso consumo con 365 W/295 W/0,6 W/0,2 W
355 W/285 W/0,6 W/0,2 W
LAN attivata/standby con LAN
disattivata)
337 mm (L) x 134 mm (A) x 415 mm (P) (parti sporgenti
Dimensioni
incluse)
Peso
6,3 kg
Telecomando, pile a secco per il telecomando, cavo di
Accessori
alimentazione, cavo per PC, Manuale d’uso (il presente
manuale), Informazioni importanti e Scheda di garanzia
*1 Solo WUX400ST
*2 In conformità allo standard ISO21118-2012
* Almeno il 99,99% dei pixel del pannello LCD è funzionante. Durante la proiezione, una percentuale
di pixel non superiore allo 0,01% potrebbe restare accesa o spenta in base alle caratteristiche del
pannello LCD.
* L’utilizzo ininterrotto del proiettore per un periodo di tempo prolungato può accelerare il
deterioramento delle parti ottiche.
306
Caratteristiche tecniche del prodotto
■ Telecomando
Numero modello
Alimentazione
Raggio d’azione
Dimensioni
RS-RC06
CC 3,0 V, utilizzando due batterie AAA
Circa 8 m±25° in orizzontale e in verticale
(rispetto al ricevitore del telecomando a infrarossi)
43 mm (L) x 23 mm (A) x 135 mm (P)
Peso
56 g
Appendice
Altre informazioni
307
Caratteristiche tecniche del prodotto
■ Vista esterna
72 mm
WUX450/WX520
362 mm
134 mm
118 mm
91,5 mm
370 mm
337 mm
144,5 mm
301 mm
144,5 mm
Fori per bulloni
(M6 x 4), per
l’installazione del
supporto a soffitto
289 mm
33 mm
362 mm
134 mm
118 mm
91,5 mm
72 mm
WUX400ST/WX450ST
337 mm
415 mm
144,5 mm
144,5 mm
Fori per bulloni
(M6 x 4), per
l’installazione del
supporto a soffitto
289 mm
33 mm
308
301 mm
Caratteristiche tecniche del prodotto
■ Terminale PC analogico 2/COMPONENT
Questo terminale viene utilizzato come terminale di ingresso ANALOG PC per
computer o COMPONENT. Utilizzare un cavo per computer D-sub.
Le caratteristiche tecniche dei terminali per l’ingresso ANALOG PC e per l’ingresso
COMPONENT sono le stesse.
Mini D-Sub a 15 piedini
N.
piedino
Segnale
N.
piedino
1
R (rosso)
9
2
G (verde)
10
3
4
B (blu)
APERTO
Terra
(sincronizz.
orizzontale)
11
12
5
13
6
Terra (R=rosso)
14
7
8
Terra (G=verde)
Terra (B=blu)
15
Segnale
Alimentazione
+5 V
Terra
(sincronizz.
verticale)
Terra
Dati DDC
Sincronizz.
orizzontale
Sincronizz.
verticale
Clock DDC
■ Porta di servizio (CONTROL)
Assegnazione piedini
N.
piedini
1
2
3
4
5
6
8
9
APERTO
RxD
TxD
APERTO
GND
APERTO
Tensione di
pull-up interna
APERTO
APERTO
Modalità di comunicazione: comunicazione RS-232-C, asincrona, half-duplex
Velocità di comunicazione : 19.200 bps
Lunghezza caratteri
: 8 bit
Bit di stop
: 2 bit
Parità
: nessuna
Controllo di flusso
: nessuno
309
Altre informazioni
Formato di comunicazione
Appendice
7
Segnale
Caratteristiche tecniche del prodotto
Comandi di controllo
Comandi
Accensione
Alimentazione
50h 4Fh 57h 45h 52h 3Dh 4Fh 4Eh 0Dh
POWER=OFF<CR>
50h 4Fh 57h 45h 52h 3Dh 4Fh 46h 46h
0Dh
GET=POWER<CR>
47h 45h 54h 3Dh 50h 4Fh 57h 45h 52h
0Dh
HDMI
INPUT=HDMI<CR>
49h 4Eh 50h 55h 54h 3Dh 48h 44h 4Dh
49h 0Dh
PC digitale
INPUT=D-RGB<CR>
49h 4Eh 50h 55h 54h 3Dh 44h 2Dh 52h
47h 42h 0Dh
PC analogico
1
INPUT=A-RGB1<CR>
49h 4Eh 50h 55h 54h 3Dh 41h 2Dh 52h
47h 42h 31h 0Dh
PC analogico
2
INPUT=A-RGB2<CR>
49h 4Eh 50h 55h 54h 3Dh 41h 2Dh 52h
47h 42h 32h 0Dh
Componente
INPUT=COMP<CR>
49h 4Eh 50h 55h 54h 3Dh 43h 4Fh 4Dh
50h 0Dh
LAN
INPUT=LAN<CR>
49h 4Eh 50h 55h 54h 3Dh 4Ch 41h 4Eh
0Dh
USB
INPUT=USB<CR>
49h 4Eh 50h 55h 54h 3Dh 55h 53h 42h
0Dh
GET=INPUT<CR>
47h 45h 54h 3Dh 49h 4Eh 50h 55h 54h
0Dh
IMAGE=STANDARD<CR>
49h 4Dh 41h 47h 45h 3Dh 53h 54h 41h
4Eh 44h 41h 52h 44h 0Dh
Spegnimento
Acquisizione
sorgente in
ingresso
Standard
Modalità
immagine
Modalità
immagine
49h 4Dh 41h 47h 45h 3Dh 50h 52h 45h
Presentazione IMAGE=PRESENTATION<CR> 53h 45h 4Eh 54h 41h 54h 49h 4Fh 4Eh
0Dh
Foto/sRGB
IMAGE=PHOTO_SRGB<CR>
49h 4Dh 41h 47h 45h 3Dh 50h 48h 4Fh
54h 4Fh 5Fh 53h 52h 47h 42h 0Dh
Dinamico
IMAGE=DYNAMIC<CR>
49h 4Dh 41h 47h 45h 3Dh 44h 59h 4Eh
41h 4Dh 49h 43h 0Dh
Video
IMAGE=VIDEO<CR>
49h 4Dh 41h 47h 45h 3Dh 56h 49h 44h
45h 4Fh 0Dh
Utente 1
IMAGE=USER_1<CR>
49h 4Dh 41h 47h 45h 3Dh 55h 53h 45h
52h 5Fh 31h 0Dh
Utente 2
IMAGE=USER_2<CR>
49h 4Dh 41h 47h 45h 3Dh 55h 53h 45h
52h 5Fh 32h 0Dh
Utente 3
IMAGE=USER_3<CR>
49h 4Dh 41h 47h 45h 3Dh 55h 53h 45h
52h 5Fh 33h 0Dh
Utente 4
IMAGE=USER_4<CR>
49h 4Dh 41h 47h 45h 3Dh 55h 53h 45h
52h 5Fh 34h 0Dh
Utente 5
IMAGE=USER_5<CR>
49h 4Dh 41h 47h 45h 3Dh 55h 53h 45h
52h 5Fh 35h 0Dh
GET=IMAGE<CR>
47h 45h 54h 3Dh 49h 4Dh 41h 47h 45h
0Dh
BRI=<valore><CR>
42h 52h 49h 3Dh <codice numerico> 0Dh
Acquisizione
modalità
immagine
Luminosità
Rappresentazione binaria
POWER=ON<CR>
Acquisizione
stato di
alimentazione
Sorgente in
ingresso
Rappresentazione ASCII
Impostazione
valore di
luminosità
310
Caratteristiche tecniche del prodotto
Comandi
Acquisizione
luminosità
Funzione di
regolazione
nitidezza
47h 45h 54h 3Dh 42h 52h 49h 0Dh
SHARP=<valore><CR>
53h 48h 41h 52h 50h 3Dh <codice
numerico> 0Dh
GET=SHARP<CR>
47h 45h 54h 3Dh 53h 48h 41h 52h 50h
0Dh
CONT=<valore><CR>
43h 4Fh 4Eh 54h 3Dh <codice numerico>
0Dh
GET=CONT<CR>
47h 45h 54h 3Dh 43h 4Fh 4Eh 54h 0Dh
Automatico
ASPECT=AUTO<CR>
41h 53h 50h 45h 43h 54h 3Dh 41h 55h
54h 4Fh 0Dh
4:3
ASPECT=4:3<CR>
41h 53h 50h 45h 43h 54h 3Dh 34h 3Ah
33h 0Dh
16:9
ASPECT=16:9<CR>
41h 53h 50h 45h 43h 54h 3Dh 31h 36h
3Ah 39h 0Dh
16:10
ASPECT=16:10<CR>
41h 53h 50h 45h 43h 54h 3Dh 31h 36h
3Ah 31h 30h 0Dh
Zoom
ASPECT=ZOOM<CR>
41h 53h 50h 45h 43h 54h 3Dh 5Ah 4Fh
4Fh 4Dh 0Dh
Dimensioni
reali
ASPECT=TRUE<CR>
41h 53h 50h 45h 43h 54h 3Dh 54h 52h
55h 45h 0Dh
GET=ASPECT<CR>
47h 45h 54h 3Dh 41h 53h 50h 45h 43h
54h 0Dh
Massima
corrente
LAMP=FULL<CR>
4Ch 41h 4Dh 50h 3Dh 46h 55h 4Ch 4Ch
0Dh
Risparmio
energia
LAMP=ECO<CR>
4Ch 41h 4Dh 50h 3Dh 45h 43h 4Fh 0Dh
GET=LAMP<CR>
47h 45h 54h 3Dh 4Ch 41h 4Dh 50h 0Dh
Disattivo On
BLANK=ON<CR>
42h 4Ch 41h 4Eh 4Bh 3Dh 4Fh 4Eh 0Dh
Disattivo Off
BLANK=OFF<CR>
42h 4Ch 41h 4Eh 4Bh 3Dh 4Fh 46h 46h
0Dh
GET=BLANK<CR>
47h 45h 54h 3Dh 42h 4Ch 41h 4Eh 4Bh
0Dh
Impostazione
valore
nitidezza
Impostazione
valore
contrasto
Acquisizione
contrasto
Proporzione
Acquisizione
valore
aspetto
Modalità
lampada
Acquisizione
valore
modalità
lampada
Blank
Acquisizione
disattivo
Rappresentazione binaria
GET=BRI<CR>
Acquisizione
nitidezza
Contrasto
Rappresentazione ASCII
Appendice
Altre informazioni
311
Indice analitico
A
F
Accensione diret. ............................ 112
Attivazione dell’uscita per monitor
esterno (preparazione del computer
portatile) ....................................... 148
AUTO PC .......................................... 57
Automatico (Proporzione) ................. 66
Filtro dell’aria...................................205
FREEZE ............................................76
Funzione rete ..................174, 175, 176
Fusione bordi ..................................162
G
Gamma ...........................................101
Gamma dinamica ............................104
Guida............................................... 157
B
BLANK .............................................. 76
Blocco configurazione rete.............. 173
Blocco posizionale .......................... 149
Blocco tasti...................................... 114
H
HDMI .................................53, 141, 142
C
I
Capovolgere immagine H/V (Montaggio
a soffitto/retroproiezione).............. 149
Cicalino ........................................... 113
Collegamento al computer .............. 139
Colore schermo............................... 156
Componente ............................. 53, 143
Contatore lampada ......................... 120
Contrasto ........................................ 100
Controlli laterali ................................. 42
Correzione del colore in memoria ... 105
IMAGE...............................................72
Impostazione dello stato della
visualizzazione ...............................87
Impostazione password rete ...........174
Impostazione rete..............................84
Impostazioni di risparmio
dell’energia .....................................73
Impostazioni password....................118
Impostazioni TCP/IP........................178
Indicatore LED ..........................42, 288
Indicatore WARNING ................43, 288
Informazione .............................84, 124
Inizializzazione rete.........................179
INPUT ...............................................54
D
D. ZOOM........................................... 78
DHCP.............................................. 178
Dimensioni reali (Proporzione).......... 66
Distorsione a trapezio orizzontaleverticale ........................................ 152
DVI ............................................ 53, 140
DVI-I........................................ 139, 140
K
KEYSTONE....................................... 68
L
Lingua .............................................117
Livello ingresso HDMI .......................92
Luce ambiente.................................103
Luminosità .......................................100
E
Esecuzione della correzione della
gamma ......................................... 101
312
Indice analitico
M
Posizione verticale ............................ 91
POWER.......................................52, 74
Presentazioni.....................................95
Progressivo ....................................... 94
Proiettore acceso ............................111
PROPORZIONE................................67
Proporzione............................... 66, 295
Proporzione schermo ........60, 150, 295
Punti totali..........................................89
Menu ................................................. 84
Menu Impost. sistema....................... 84
Menu Regolazione immagine ........... 84
Modalità broadcast (Broadcast Mode)
..................................................... 257
Modalità classe (Classroom Mode)
..................................................... 244
Modalità diretta (Direct Mode)......... 230
Modalità immagine
(qualità immagine).......................... 71
Modalità lampada............................ 108
Modalità riunione
(Meeting Mode) ............................ 234
Montaggio a soffitto......................... 149
Multiproiezione in rete..................... 213
MUTE................................................ 77
R
Registrare password .......................119
Registrare password rete ................175
Regolazione angoli.......................... 152
Regolazione colore 6 assi ............... 105
Regolazione del volume ....................77
Regolazione della distorsione a
trapezio...........................................68
Retroproiezione ...............................149
Riduzione sfocatura movimento ......116
Ripristina .................................108, 123
Risoluzione dello schermo
(preparazione del computer)...........55
Risparmio energia .............................73
N
Nitidezza ......................................... 101
O
OK..................................................... 41
P
S
Schema di prova .....................161, 299
Schermo disattivo............................111
Selezione di una lingua ...........117, 146
Selezione segnale ingr. .....................53
Silenziamento....................................77
Sostituzione lampada
..............................120, 160, 207, 209
Sovrascansione HDMI ......................93
Spazio colore HDMI ..........................93
Spost. immagine digitale ...................63
Telecomando.......................34, 40, 115
313
Indice analitico
T
Appendice
PC analog ......................... 53, 139, 140
PC analogico 1................................ 139
PC analogico 2........................ 139, 140
PC automatico .................................. 57
PC digitale................................. 53, 140
Personalizzazione del funzionamento
del sistema ................................... 109
Pixel orizzontali ................................. 91
Pixel verticali ..................................... 92
PJLink ............................................. 179
Porta LAN ......................................... 44
Porta USB ......................................... 44
Posizione menu .............................. 157
Posizione orizzontale ........................ 90
Indice analitico
Tempo visualizzazione menu .......... 159
Terminale AUDIO IN
....................... 44, 139, 140, 143, 155
Terminale AUDIO OUT ..... 44, 141, 144
Terminale di ingresso ........................ 44
Collegamento a un apparecchio
AV .............................................. 142
Collegamento al computer............. 139
Terminale di ingresso DVI-I............... 44
Terminale di ingresso PC analogico 1/
DVI-I ............................... 53, 139, 140
Terminale HDMI IN............ 44, 141, 142
Terminale PC analogico 2/
COMPONENT ................ 53, 139, 140
Tipo di segnale................................ 300
Tracking ............................................ 90
Trapezio ............................................ 68
U
USB................................................... 79
V
Valori predefiniti stabilimento .......... 123
Visualizzazione con schermo diviso
....................................................... 81
Visualizzazione del logo.................. 111
VOL................................................... 77
Z
Zoom di un’immagine........................ 78
Zoom digitale .................................... 40
Zoom elettronico ............................. 151
Zoom ottico ....................................... 57
314
Componenti opzionali
• Lampada
N. parte: RS-LP08
• Supporto soffitto
N. parte: RS-CL12
(WUX450/WX520)
• Supporto soffitto
N. parte: RS-CL13
(WUX400ST/WX450ST)
• Raccordo di installazione per soffitto
(400 - 600 mm)
N. parte: RS-CL08*
• Raccordo di installazione per soffitto
(600 - 1000 mm)
N. parte: RS-CL09*
• Filtro dell’aria
N. parte: RS-FL02
• Telecomando
N. parte: RS-RC06
RS-RC05
• Piedini opzionali
N. parte: RS-FT01
* Utilizzare i materiali indicati sopra per appendere il proiettore al soffitto. Per i dettagli, fare
riferimento al manuale di assemblaggio e installazione in dotazione con la staffa di
installazione a soffitto RS-CL12/RS-CL13.
315
Configurazione del menu
Menu Impostazione di ingresso
*: Valori predefiniti di fabbrica (impostazione dopo il ripristino)
PC digitale/PC analogico 1/2/HDMI (quando [Ingresso
HDMI] è impostato su [Computer])
Automatico*
16:10
16:9
4:3
Dimensioni reali
HDMI (quando [Ingresso HDMI] è impostato su [Auto])/
Componente
Automatico*
16:9
4:3
Zoom
Dimensioni reali
USB/LAN
Automatico
P87
PC automatico
PC analogico 1/2
P88
Selezione segnale ingr.
PC analogico 1/2
640 x 480
:
1920 x 1200
P89
Impost. segnale d’ingresso
PC analogico 1/2
Punti totali
Tracking
Posizione orizzontale
Posizione verticale
Pixel orizzontali
Pixel verticali
Proporzione
P89
P90
P90
P91
P91
P92
Livello ingr. HDMI
HDMI
Auto*
Normale
Espanso
P92
Spazio colore HDMI
HDMI
Automatico*
RGB
YCbCr
P93
Sovrascansione HDMI*1
HDMI
Off
On
P93
Progressivo
Componente/HDMI
Off
Film/auto*
Video 1
Video 2
25p/30p(PsF)
P94
*1 Le impostazioni predefinite di fabbrica sono basate sulle condizioni seguenti: [On] quando
HDMI ([Ingresso HDMI]) è impostato su [Auto], e [Off] quando è impostato su [Computer].
316
Configurazione del menu
Intervallo presentazione
USB
[--:--]
:
[60:00]
P95
Schermo diviso
PC digitale/PC analogico 1/2/HDMI/Componente
P95
Off*
On
Impostazioni
Schermo diviso
Off
On
Schermo di comando
Schermo sinistra
Schermo destra
Menu Regolazione immagine
Priorità immagine (in modalità
con schermo diviso)
P97
Comuni
Primario
Secondario
Modalità immagine
Comuni
Foto/sRGB*
Utente 1-5
(quando si crea un profilo)
PC digitale/PC analogico 1/2/HDMI (quando [Ingresso
HDMI] è impostato su [Computer])/LAN/USB
Standard
Presentazione*
Componente/HDMI (quando [Ingresso HDMI] è impostato su [Auto])
Dinamico
Video
Crea profilo
Salva profilo (quando è selezionato un profilo)
Modo immagine di base (quando è selezionato un profilo)
Luminosità
Contrasto
Nitidezza
Gamma
P99
P99
P99
P100
P100
P101
P101
Regolazione colore
P102
P98
P98
P98
Livello colore
Bilanciamento colore
Temperatura di colore
Guadagno R
Guadagno V
Guadagno B
Offset R
Offset V
Offset B
*: Valori predefiniti di fabbrica (impostazione dopo il ripristino)
317
Configurazione del menu
Regolazione avanzata
Luce ambiente (quando è selezionato Foto/
sRGB)
P103
Off*
Regolazione
Tipo
Tungsteno
Fluorescente
Livello
B
A
Riduzione rumore*2
Off
Debole
Medio
Forte
P104
Gamma dinamica*3
Off
Debole
Medio
Forte
P104
Corr. colore mem.*4
Carnagione
Azzurro
Verde
Regolazione colore 6 assi
Off*
Regolazione
Off
Debole
Medio
Forte
P105
P105
Tinta/Saturazione/
Luminosità
Ripristina
Regolazione fine gamma
P106
Diaframma
Off*
On
P107
Modalità lampada
Massima corrente*
Risparmio energia
P108
Ripristina
OK/Annulla
P108
Le impostazioni predefinite di fabbrica sono configurate in base alle condizioni seguenti.
*2 • Per HDMI (quando [Ingresso HDMI] è impostato su [Auto]), l’impostazione predefinita è [Off].
• Per Componente, l’impostazione predefinita è [Debole].
*3 • Per PC analogico 1/2, PC digitale o HDMI (quando [Ingresso HDMI] è impostato su
[Computer]), l’impostazione predefinita è [Off].
• [Debole] come impostazione predefinita per Componente o HDMI (quando [Ingresso HDMI] è
impostato su [Auto]).
*4 • [Off] come impostazione predefinita per HDMI (quando [Ingresso HDMI] è impostato su
[Computer]), o per PC digitale, PC analogico (1 o 2), USB o LAN.
• HDMI (quando [Ingresso HDMI] è impostato su [Auto]) o COMPONENT: Debole
*: Valori predefiniti di fabbrica (impostazione dopo il ripristino)
318
Configurazione del menu
Menu Impostz. di installazione
Blocco posizionale
Off*
On
P149
Capovolgere immagine H/V
Nessuno*
Montaggio a soffitto
Posteriore
Posteriore, a soffitto
P149
Proporzione schermo
16:10*
16:9
4:3
Spost. immag.d. 16:9
Spost. immag.d. 4:3
P150
Zoom (WUX400ST/WX450ST)
P151
Distorsione a trapezio
Distors. trap. orizz.-vert.*
Regolazione angoli
Ripristina
Spostamento immagine digitale
Regola spostamento immagine d.
P152
P153
Impostazioni avanzate
Spostam. immag. micro-digitale
Off*
Regolazione
P153
Registrazione
Off*
Regolazione
P154
Modalità ventola
Normale*
Grande altitudine
P154
Proiezione verticale
Off*
Verso l’alto
Verso il basso
P155
Fusione bordi
Off*
Regolazione
P162
Sinistro
Destro
Superiore
Inferiore
Regolazione
livello del nero
Ripristina
Selez. termin. ingresso audio
HDMI
Off
Audio in 1
Audio in 2
HDMI*
P155
*: Valori predefiniti di fabbrica (impostazione dopo il ripristino)
319
Configurazione del menu
PC digitale
Off
Audio in 1*
Audio in 2
P155
PC analogico 1
Off
Audio in 1*
Audio in 2
P155
PC analogico 2
Off
Audio in 1
Audio in 2*
P155
Componente
Off
Audio in 1
Audio in 2*
P155
Normale*
Lavagna verde
Regolazione
P156
Col. schermo
Su schermo
Posizione menu
P157
Guida
Off
On*
P157
Visualizza stato ingresso
Off
On*
P158
Spia surriscaldamento
Off*
On
P158
Tempo visualizzazione menu
Normale*
Esteso
P159
Display avvert. lampada
Off
On*
P160
Display avvert. filtro aria
Off
On*
P160
Mostra ID schermo diviso
Off
On*
P161
Off*
On
P161
Forma di test
*: Valori predefiniti di fabbrica (impostazione dopo il ripristino)
320
Configurazione del menu
Menu Impost. sistema
Impost. schermata utente
Salvataggio logo
OK
Annulla*
P109
Posizione logo
In alto a SX
In alto a DX
Centro*
In basso a SX
In basso a DX
P110
Nessun segnale
Nero
Blu*
Logo utente
P110
Schermo disattivo
Nero*
Blu
Logo utente
P111
Proiettore acceso
Salta
Logo Canon*
Logo utente
P111
Spegnimento automatico
5 min.
10 min.
15 min.*
20 min.
30 min.
60 min.
Disattivato
P112
Accensione diret.
Off*
On
P112
Cicalino
Off
On*
P113
Ripetizione tasti
Off
On*
P113
Blocco tasti
Off*
Unità principale
Telec. (senza fili)
P114
Canale telecomando
Canale 1
Canale 2
Canale 3
Canale 4
Indipendente*
P115
Riduzione sfocatura movimento
Off*
On
P116
*: Valori predefiniti di fabbrica (impostazione dopo il ripristino)
321
Configurazione del menu
Ingresso HDMI
Auto*
Computer
Lingua
Inglese
Tedesco
Francese
Italiano
Spagnolo
Portoghese
Svedese
Russo
Olandese
Finlandese
Norvegese
P116
Turco
P117
Polacco
Ungherese
Ceco
Danese
Arabo
Cinese semplificato
Cinese tradizionale
Coreano
Giapponese
Altre impostazioni
Impostazioni password
Off*
On
P118
Registrare password
Immissione password
P119
Ripristino gamma
Off*
Regolazione
P119
Contatore lampada
Ritorno
Ripristina (Sì/No)
P120
Contatore filtro aria
Ritorno
Ripristina (Sì/No)
P122
Firmware
P122
Valori predefiniti stabilim.
OK/Annulla
P123
Blocco configurazione rete
Sblocco
Blocco*
P173
Impostaz. password rete
Off
On*
P174
Registrare password rete
Immissione password
P175
Funzione di rete (cablato)
Off*
On
P175
Impostazioni di standby rete
Normale
Bassa corrente*
P176
Menu Impostazione rete
Impostaz. dettagliate (cablato)
Indirizzo IP
P176
*: Valori predefiniti di fabbrica (impostazione dopo il ripristino)
322
Configurazione del menu
Indirizzo gateway
P177
Indirizzo MAC
P177
DHCP
Off*
On
P178
Impost. TCP/IP
Indirizzo IP
Subnet mask
Indirizzo gateway
Invio
P178
Inizializzazione rete
P179
Indirizzo IP (cablato)
Mostra l’indirizzo IP
PJLink
Off
On*
P179
AMX Device Discovery
Off*
On
P180
Crestron RoomView
Off*
On
P181
Informazione
Nome modello
Segnale d’ingresso
Firmware
Matricola
Indirizzo mittente e-mail
Indirizzo dest. e-mail
Nome proiettore
Posizione
ID informazioni sistema
P124
*: Valori predefiniti di fabbrica (impostazione dopo il ripristino)
323
CANON INC.
30-2, Shimomaruko 3-chome, Ohta-ku, Tokyo
146-8501, Japan
U.S.A.
CANON U.S.A. INC.
One Canon Park, Melville, New York 11747,
U.S.A.
For all inquires concerning this product, call toll
free in the U.S. 1-800-OK-CANON
CANADA
CANON CANADA INC. HEADQUARTERS
6390 Dixie Road, Mississauga, Ontario L5T
1P7, Canada
CANON CANADA INC. MONTREAL
BRANCH
5990, Côte-de-Liesse, Montréal Québec H4T
1V7, Canada
CANON CANADA INC. CALGARY OFFICE
2828, 16th Street, N.E. Calgary, Alberta T2E
7K7, Canada
For all inquiries concerning this product, call
toll free in Canada
1-800-OK-CANON
EUROPE, AFRICA & MIDDLE EAST
CANON EUROPE LTD.
3 The Square, Stockley Park, Uxbridge,
Middlesex, UB11 1ET United Kingdom
CANON EUROPA N.V.
Bovenkerkerweg 59, 1185 XB Amstelveen,
The Netherlands
CANON FRANCE S.A.S
17, quai du President Paul Doumer, 92414
Courbevoie Cedex, France
CANON UK LTD.
Woodhatch Reigate Surrey RH2 8BF, United
Kingdom
CANON DEUTSCHLAND GmbH
Europark Fichtenhain A10, 47807 Krefeld,
Germany
CANON ITALIA S.p.A.
Via Milano 8 I-20097 San Donato Milanese,
Milano, Italy
CANON Schweiz AG
Geschäftsbereich Wiederverkauf,
Industriestrasse 12, CH-8305 Dietlikon,
Switzerland
CANON GMBH
Zetschegasse 11, A-1230 Wien, Austria
CANON España, S.A.
Av. De Europa, 6 Alcobendas 28108 Madrid,
Spain
CANON PORTUGAL S.A.
Rua Alfredo da Silva, 14 Alfragide 2610-016
Amadora, Portugal
CANON Belgium N.V. / S.A.
Berkenlaan 3, 1831 Diegem (Mechelen),
Belgium
CANON Netherland NV
Neptunusstraat 1, 2132 JA Hoofddorp, The
Netherlands
CANON LUXEMBOURG S.A.
Rue des Joncs 21, L-1818 Howald,
Luxembourg
CANON DANMARK A / S
Knud Hoejgaards Vej 1 DK-2860 Soeborg,
Danmark
CANON OY
Huopalahdentie 24 PL 1 00351 Helsinki,
Finland
CANON SVENSKA AB
Gustav III:s Boulevard 26 169 88 Solna,
Sweden
CANON NORGE as
Hallagerbakken 110, Postboks 33, Holmlia,
1201 Oslo, Norway
CENTRAL & SOUTH AMERICA
CANON LATIN AMERICA, INC.
703 Waterford Way, Ste. 400 Miami, FL 33126,
U.S.A.
ASIA
CANON (China) Co., Ltd.
15F Jinbao Building No.89 Jinbao Street,
Dongcheng District, Beijing 100005, China
CANON HONGKONG CO., LTD.
19 / F., The Metropolis Tower, 10 Metropolis
Drive, Hunghom, Kowloon, Hong Kong
CANON SINGAPORE PTE. LTD.
1 HarbourFront Avenue, #04-01 Keppel Bay
Tower, Singapore 098632
CANON KOREA CONSUMER IMAGING INC.
Canon BS Tower 5F, #168-12 Samseongdong, Gangnam-gu, Seoul, Korea
OCEANIA
CANON AUSTRALIA PTY. LTD.
1 Thomas Holt Drive, North Ryde, N.S.W.
2113, Australia
CANON NEW ZEALAND LTD.
Akoranga Business Park, Akoranga Drive,
Northcote, Auckland, New Zealand
©CANON INC.2013