del. 68 intervento tecnico effettuarsi sulla lavatrice miele. aut. e imp.ne

Il Dott. Giuseppe Liantonio, Direttore Generale dell’Ente,
ORIGINALE
ENTE OSPEDALIERO SPECIALIZZATO IN GASTROENTEROLOGIA
“Saverio de Bellis”
ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO
Ente di Diritto Pubblico D.M. del 31.3.1982
SEDE LEGALE ED OPERATIVA: Via Turi, 27
70013 CASTELLANA GROTTE (BARI)
Deliberazione del Direttore Generale
Nominato con atto deliberativo del C.I.V. n. 03 del 14/12/2006
DELIBERAZIONE N.
68
DEL
11 FEB.2011
_
OGGETTO: Intervento tecnico da effettuarsi sulla lavatrice di marca MIELE Mod. WS 5533
in dotazione al servizio di lavanderia. Autorizzazione e imputazione della spesa.
PREMESSO il Sig. Marinelli Leonardo addetto al servizio di lavanderia, in data 13.12.2010 ha fatto
richiesta di intervento tecnico da effettuarsi sulla lavatrice di marca MIELE modello WS 5533P.
CHE stante l’urgenza, è stato richiesto preventivo di spesa alla ditta ATIE di Bari, in quanto centro di
assistenza tecnica autorizzato del marchio MIELE, tanto si evince nella nota della ditta MIELE del
29.01.2004.
CHE la ditta a seguito di sopralluogo tecnico per la verifica dell’avaria, il 15.12.2010 ha presentato
preventivo di spesa n. 086 registrato al protocollo dell’Ente il 20.12.2010 al n. 2010/00008764, dal
quale si evince che il costo per il ripristino della piegatrice ammonta a Euro 2.204,00=+IVA, di cui Euro
1.954,00=+IVA ai costi delle parti di ricambio di seguito elencati ed Euro 250,00= +IVA per prestazioni:
-
n.
n.
n.
n.
n.
1
1
1
2
1
gruppo scarico cpl. cod. E2174430 al costo di
Euro
elettrovalvola 3 vie cod. E3744160 al costo di
Euro
elettrovalvola 2 vie cod. E3744150 al costo di
Euro
elettrovalvole 1 vie cod.E3744140 a €. 194,00/cad. Euro
soffietto vasca – vaschetta det.
Cod. E0060438
al costo di
Euro
900,00=+IVA;
305,00=+IVA;
285,00=+IVA;
388,00=+IVA;
76,00=+IVA
VISTA la delibera della Giunta Regionale n. 399 del 25.03.2008 “Assessorato alle politiche della salute”
avente per oggetto: “LINEE GUIDA PER GLI ACQUISTI SOTTOSOGLIA COMUNITARIA DELLE AZIENDE ED ISTITUTI DELLE
S. S. R.”
VISTO il regolamento aziendale per l’acquisizione in economia di beni e servizi ex articolo 125 del
Decreto Legislativo n. 163/06;
UFFICIO PROPONENTE – AREA GESTIONE DEL PATRIMONIO
Tutto ciò premesso,
DELIBERA
Il Responsabile del Procedimento Amm.vo
( Rag. Leonarda Romanazzi)
FIRMATO
_______________________________________
ATTESTAZIONE DI REGOLARITA’ TECNICA:
Si attesta la conformità dell’atto alle normative
Nazionali e regionali in materia
Il Dirigente dell’ufficio proponente
(Dr. sa Madia Signore)
FIRMATO
______________________________________
ATTESTAZIONE REGOLARE IMPUTAZIONE
Il Dirigente dell’U.O.C. Economico Finanziario f.f.
( Dr. sa Madia Signore)
PER i motivi in narrativa, di approvare l’offerta della ditta ATIE di Errico Gaetano A. di Bari, relativa
all’intervento tecnico , da effettuarsi sulla lavatrice di marca MIELE in dotazione al Servizio di
Lavanderia, la cui spesa ammonta a Euro 2.204,00=+IVA.
Di autorizzare la suddetta ditta ad effettuare l’intervento tecnico in oggetto nelle modalità dell’offerta
in premessa descritta, per la spesa di Euro 2.644,80=(IVA inclusa).
DI prendere atto che la spesa di Euro 2.644,80=(IVA inclusa), è stata prevista nella delibera di
programmazione n. 46/2011 e la spesa sarà registrata al sottoconto di contabilità economico –
patrimoniale di cui:
Euro 2.344,80=(IVA inclusa) codice 700.105.00035 “Materiali manutenzione impianti”
Euro 300,00= al codice 715.100.00010 “Manutenzione ordinaria impianti e macchine”, del
conto economico preventivo dell’esercizio 2011, codice centro di costo B55.
Il presente atto non è soggetto a controllo.
Il presente atto si compone di n. 3 pagine.
FIRMATO
________________________________________
RL/ AGP del
04.02.2011
Parere: ________________________ IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO
Dott. Tommaso A. Stallone
FIRMATO
_
Parere:___________________ IL DIRETTORE SANITARIO
Dott.Vincenzo Defilippis
FIRMATO _
IL DIRETTORE GENERALE
Dott.Giuseppe Liantonio
FIRMATO
__
.
Castellana Grotte, lì
11 FEB.2011
_
ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE
Si attesta che copia della deliberazione viene pubblicata all’Albo Pretorio di
questo Ente per 15 giorni consecutivi a partire
L’INCARICATO ALLA PUBBLICAZIONE
______________________________________
dal_
11 FEB.2011
_.
IL FUNZIONARIO AA. GG.
__________________________________
Il Funzionario dell’U.O. Affari Generali attesta che la presente deliberazione è stata
pubblicata all’Albo Pretorio dell’Ente dal giorno 11 FEB.2011 al giorno_25 FEB.2011
ed avverso la medesima non sono
stati prodotti,
sino ad oggi in quest’ufficio ,
opposizioni o reclami.
Castellana Grotte, lì _______________
Il Funzionario AA. GG.