Char Griller®
DUO 5050
2123 DEL BARBEQUE
UN SOGNO PER Mod.
GLI No.
AMANTI
GAS E CARBONELLA INSIEME
MANUALE D’USO
 Scheda Tecnica
 Lista parti illustrata
 Lista ferramenta
 Istruzioni di montaggio
 Preparazione del corpo a gas e note operative
 Preparazione del corpo a carbonella e note operative
 Informazioni di sicurezza
 Pulizia
 Possibili problemi e soluzioni per barbeque a gas
 Metodi di cottura a carbonella
 Garanzia
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
Mod. No. 2123
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
No. ILLUSTRATA
2123
LISTA Mod.
PARTI
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
Mod. No. 2123
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
Mod. No. 2123
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
Mod. No. 2123
LISTA FERRAMENTA
I PEZZI CONTENUTI NEL SACCHETTO DELLA FERRAMENTA POTREBBERO VARIARE LEGGERMENTE
DA QUELLI IN FIGURA.
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
Mod. No.
ISTRUZIONI
DI2123
MONTAGGIO
1. Il montaggio richiede 2 persone, e l’utilizzo di attrezzi normali come un martello, delle
pinze, un cacciavite e una chiave inglese da 7/16” (11mm) o a rullino. NOTA stringere i
bulloni solo manualmente fino alla fine del montaggio, stringerli con la chiave o le pinze
potrebbe causare il misallineamento di alcune parti. Tutti i dadi dovrebbero nella parte
interna del barbeque se non esplicitamente specificato. Aprite il cartone disponendo tutto il
contenuto in un area pulita e piatta.
Il tempo stimato di montaggio è circa 1 ora e 30 minuti.
2. Attaccare le gambe destre e sinistre alla base utilizzando bulloni da 2cm con rondelle
grover. Le gambe destre (più lunghe) vanno posizionate sul lato opposto al foro presente
nella base, vedi figura:
3. Inserire le estremità delle gambe nelle barre di supporto orizzontali in modo che i fori
presenti su queste ultime siano rivolti verso l’interno.
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
4. Montare la griglia portaogetti come
mostrato
in figura.
Mod.
No. 2123
5. Installare le barre trasversali utilizzando 8 bulloni da 2 cm e 8 rondelle grover, ricordandosi
di stringere i bulloni solo a mano.
6. Inserire l’asse delle ruote attreverso i fori presenti nelle gambe corte, sull’esterno delle
gambe posizionare una rondella piatta da 10mm, la coppiglia e il copri asse. Usare un
martello colpendo leggermente il copriasse per farlo entrare nella sua sede.
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
Mod. No. 2123
7. Montare il corpo del barbeque a gas ed il corpo del barbeque a carbonella usando 8 bulloni
da 2 cm, 8 rondelle piatte e 8 rondelle grover nell’ordine mostrato in figura.
8. Girare il barbeque sotto sopra e stringere con le chiavi tutti i bulloni.
9. Attaccare al corpo a gas il raccogli grasso utilizzando due bulloni da 2 cm facendoli entrare
dal fondo del corpo del barbeque. Le guide per il posizionamento del contenitore per il
grasso devono essere rivolte verso il centro del barbeque, come mostrato in figura.
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
10. Attaccare il fornello laterale ed ilMod.
pannello
dei regolatori al corpo a gas utlizzando 8 bulloni
No. 2123
da 2 cm con relative rondelle GROVER. I bulloni in questo caso devono essere all’interno
del corpo del barbeque.
Come si nota dalla figura il tubo del gas deve sempre passare all’esterno della barra
trasversale.
11. Installate i bruciatori nel corpo del barbeque facendoli passare prima nei fori dalla parte dei
rubinetti ed infilandoli sugli ugelli, dopodichè appoggiarli sui supporti all’interno del corpo
principale e fissarli con le viti. Prestate attenzione alla lunghezza dei cavetti elettrici, il
bruciatore con il cavetto più lungo va installato sulla destra i prossimità del rubinetto più
lontano dal pulsante di accensione.
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
12. Attaccare i cavetti provenienti Mod.
dai bruciatori
No. 2123sui morsetti del congegno piezoelettrico di
accensione. Non importa l’ordine con in quali i cavetti vengono collegati.
13. Installare la mensola frontale utlizzando 4 bulloni e 4 rondelle GROVER. I bulloni
rimandono allinterno del corpo del barbeque.
14. Installare il parzializzatore dell’aria sul corpo a carbonella utilizzando un bullone da 2cm,
una rondella piana, (il parzializzatore), un’altra rondella piana, una rondella GROVER ed un
dado.
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
15. Attaccare il maniglione laterale utilizzando 2 bulloni da 2 cm e 2 rondelle grover.
Mod. No. 2123
16. Installare i maniglioni sui corperchi sia del corpo a gas che di quello a carbonella utlizzando
4 dadi a farfalla e 4 rondelle GROVER.
17. Montare i comignoli sia sul coperchio del corpo a gas che su quello del corpo a carbonella
utlizzando 2 bulloni da 2 cm e 2 dadi ogni comignolo. Se una volta chiuso il coperchio i
comignoli non appaiono verticali vuol dire che avete sbagliato il senso dell’installazione.
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
Mod. No. 2123
18. Installare i termometri utilizzando i dadi a farfalla ed i porta termometri. Si raccomanda di
non stringere troppo i dadi in quanto si potrebbero danneggiare i termometri stessi.
19. Installare i coperchi utilizzando i bulloni rastremati, il bullone centrale e le coppiglie come
in figura. Si devono appoggiare i coperchi sul barbeque, alzandone 1 alla volta installare i
bulloni rastremati e dopodiche facendo attenzione a che non cadano o si stortino mettere il
bullone centrale, il tutto fissato dalle coppiglie inserite negli appositi fori sui bulloni.
20. Installare le griglie di riscaldamento attaccando due bulloni da 4 cm con i relativi dadi a ogni
sezione del barbeque sui due lati del corpo e del coperchio. Infilare la griglia sui bulloni
utilizzando gli anelli presenti sulla griglia stessa e sull’asta basculante.
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
Mod. No. 2123
21. Montare il supporto per la pentola nel fornello laterale ed il braciere nel corpo a carbonella
utlizzando gli appositi ganci regolabili.
22. Installare le sei griglie di cottura.
23. Installare il contenitore per il grasso sotto il corpo a gas utlizzando le guide presenti sul
vassoio raccogli grasso, e quello sotto il fornello laterale.
24. Installare la pila nel pulsante piezoelettrico di accensione svitando il tappo del pulsante ed
inserendo la batteria con il polo positivo rivolto verso il pulsante (verso di voi).
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
25. Procedete al montaggio dei due camini
infilandoli
Mod. No.
2123 dall’interno del coperchio utilizzando due
bulloni da 2 cm e relativi dadi .
26. Montare il coperchio sul corpo principale utilizzando due bulloni rastremati e due coppiglie.
27. Installare la griglia di riscaldamento attaccando due bulloni da 4 cm con i relativi dadi al
corpo del barbeque sui due lati del corpo e del coperchio. Infilare la griglia sui bulloni
utilizzando gli anelli presenti sulla griglia stessa e sull’asta basculante.
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
28. Montare il coperchio del fornelloMod.
laterale,
deflettori antifiamma sopra i bruciatori ed i
No.i 2123
ganci porta oggetti sulla mensola laterale.
29. Installare la pila nel pulsante piezoelettrico di accensione svitando il tappo del pulsante ed
inserendo la batteria con il polo positivo rivolto verso il pulsante (verso di voi).
30. Stringere tutti i dadi.
PREPARAZIONE DEL CORPO A GAS E NOTE OPERATIVE
Data la pericolosità del gas data dalla sua grande infiammabilità e per evitare pericoli di incendio e
di esplosione vi suggeriamo di seguire i punti seguenti prima di procedere all’accensione dei
bruciatori:
(A) Utilizzate solo bombole con rubinetto perfettamente funzionante e ricaricaricate da
rivenditori autorizzati.
(B) Verificate che non ci siano perdite nella giunzione tra la bombola ed il riduttore.
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
(C) Verificate se sentite odore di gasMod.
ancheNo.
con2123
tutti i rubinetti chiusi.
(D) Allontanate tutti gli oggetti o i liquidi infiammabili dalle vicinanze del barbeque (almeo 8
mt).
(E) Tenete sempre il coperchio aperto per almeno 5 minuti prima di procedere all’accensione
del primo bruciatore.
(F) Verificare che l’accensione piezoelettrica funzioni prima di aprire il rubinetto del gas.
(G) Se il bruciatore non si accende subito dopo aver aperto il gas e premuto sul pulsante di
accensione chiudete il rubinetto e lasciate ventilare prima di ritentare l’accensione.
Verificare che il bruciatore non sia occluso.
(H) Una volta accesi i bruciatori lasciare bruciare a coperchio aperto per qualche minuto prima
di chiuderlo. Verificare che i bruciatori abbiano tutte le fiamme accese.
(I) Utilizzare il barbeque sempre all’aperto e mai in luoghi chiusi o poco ventilati.
(J) Se cuocete con dell’olio o grasso non superare mai la temperatura di 180°C, e non tenere
eventuali bottiglie e recipienti contenenti l’olio nelle vicinanze del barbeque acceso.
(K) Prima di accenderlo posizionare il barbeque ad almeno un metro da qualsiasi muro od
ostacolo sia dalla parte posteriore che dai lati.
(L) Il regolatore di pressione ed i tubi di connessione vanno ispezionati regolarmente per
verificare eventuali crepature o danneggiamenti. Nel caso si necessiti la sostituzione dei tubi
o del regolatore farlo solo con componenti adatti e certificati per questo tipo di utilizzo.
(M) Nel caso durante il funzionamento sentiste odore di gas: chiudere immediatamente tutti i
rubinetti, aprire il coperchio, spegnere qualsiasi fiamma accesa.
Un metodo di facile applicazione per scoprire se ci sono delle perdite nei condotti del gas e nelle
giunzioni tra le varie parti è quello di preparare una soluzione con 1 parte di sapone per i piatti e
3 party d’acqua in una bottiglia provvista di spray, spruzzare questa soluzione sulle parti che si
vuole testare e metterle in pressione. Se si osservasse la produzione di bollicine, ci si troverebbe
davanti ad una perdita che deve essere immediatamente corretta.
Prima della prima cottura, e per evitare gusti spiacevoli, suggeriamo di lasciare il barbeque
acceso per almeno 30 minuti in modo da bruciare eventuali oli usati nella lavorazione del
metallo di costruzione.
NON ECCEDERE MAI I 250°C(480°F) PERCHE’ SI DANNEGGEREBBE LA
FINITURA AUMENTANDO LA PROBABILITA’ DI CORROSIONE. LA PITTURA
NON E’ PARTE DELLA GARANZIA E DOVREBBE ESSERE RIAPPLICATA.
QUESTO BARBEQUE NON E’ GARANTITO CONTRO LA RUGGINE.
Temperature troppo alte causano la ruggine. Ceneri lasciate per troppo tempo sul fondo del
braciere si impregnano di umidità e causano fenomeni di corrosione anche perforante. Questo
barbeque è fatto di acciaio e ghisa che se non propriamente curati si arrugginiscono.
Dopo l’utilizzo ungete le superfici interne di olio vegetale per limitare la ruggine. Sulla parte
esterna se si formasse della ruggine rimuovetela con una spazzola di ferro e ripristinate la
verniciatura con una pitture resistente alle alte temperature.
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
Nella parte bassa del barbeque sono
presenti
dei fori di scarico dei liquidi di cottura che
Mod.
No. 2123
vengono convogliati in una vaschetta estraibile, si consiglia di pulire questa vaschetta dopo ogni
cottura.
Nel termometro si potrebbe raccogliere dell’umidità che chiaramente evapora una volta che si
scalda il barbeque. Se ci fosse la necessità di ricalibrare questo termometro lo si può fare nel
forno di casa.
Potete chiudere gli eventuali fori presenti per l’utilizzo di accessori con dei bulloni che non sono
però forniti.
Potrebbe verificarsi la fuoriuscita di fumo anche da aree diverse dal camino. Questo è normale e
non pregiudica la cottura ottimale del cibo.
PREPARAZIONE DEL CORPO A CARBONELLA E NOTE OPERATIVE
Dovete preparare il barbeque prima di iniziare ad usarlo per proteggere la finitura interna ed esterna
e per prevenire cattivi gusti nella vostra prima cottura.
(A) Ungete tutte le superfici interne (includendo il braciere, le griglie di cottura e il corpo del
barbeque stesso) con olio vegetale.
(B) Accendete un fuoco di medie dimensioni nel braciere.
(C) Quando la brace è pronta allargatela , riponete le griglie di cottura al loro posto, chiudete il
coperchio e scaldate per due ore a 120°C (250°F).
(D) Togliete le griglie di cottura e applicate su di esse un ulteriore strato di olio vegetale o
grasso animale (come lo strutto), riponetele all’interno del barbeque e lasciate “cuocere” per
altre due ore. Potete anche ungere leggermente la superficie esterna del barbeque mentre è
caldo con olio vegetale. Questo procedimento estende la vita della finitura, un po’ come
dare la cera alla macchina.
Il Barbeque è adesso pronto per essere utilizzato. NOTA: potrebbero verificarsi abbondanti
colatura di olio durante il processo e durante le prime cotture, ma diventerà sempre meno con il
passare del tempo.
Questo procedimento dovrebbe portare ad un rivestimento giallognolo che con l’uso dovrebbe
annerirsi. Se si presentasse la necessità, cioè se il rivestimento protettivo dovesse danneggiarsi
per qualche motivo, il procedimento può essere ripetuto.
Se decidete di lavare le griglie di cottura il procedimento va ripetuto sulle griglie.
NON ECCEDERE MAI I 200°C(400°f) PERCHE’ SI DANNEGGEREBBE LA
FINITURA AUMENTANDO LA PROBABILITA’ DI CORROSIONE. LA PITTURA
NON E’ PARTE DELLA GARANZIA E DOVREBBE ESSERE RIAPPLICATA.
QUESTO BARBEQUE NON E’ GARANTITO CONTRO LA RUGGINE.
Per accendere il carbone o la carbonella appilate gli stessi su dei pezzi appallottolati di giornale
asciutto, in modo da essere in grado di accendere la carta in più posti. Invece della carta si
possono utilizzare le mattonelle accendi fuoco o l’apposito liquido infiammabile. NON USARE
MAI BENZINA O LIQUIDI ALTAMENTE INFIAMMABILI.
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
Chiudete il coperchio una volta che il carbone o la carbonella sono tutti accesi, aprendoli sulla
superfecie del braciere prima di iniziare
cottura.
Mod.la No.
2123
Potete controllare la temperatura all’interno del barbeque agendo sulla quantità di carbone,
parzializzando l’ingresso dell’aria o l’uscita dei fumi con le apposite regolazioni e regolando
l’altezza el braciere agendo su una estremità alla volta. Tenete conto che la legna fornisce una
temperatura maggiore del carbone e che più aria entra più alta sarà la temperatura.
Per evitare fiamme alte cuocere con il coperchio abbassato e per aumentare il gusto di
affumicato aggiungete scaglie di legno o segatura imbevute d’acqua.
Temperature troppo alte causano la ruggine. Ceneri lasciate per troppo tempo sul fondo del
braciere si impregnano di umidità e causano fenomeni di corrosione anche perforante. Questo
barbeque è fatto di acciaio e ghisa che se non propriamente curati si arrugginiscono.
Se utilizzate liquidi infiammabili per facilitare l’accensione del carbone o carboni già
impregnati dovete aspettare a chiudere il coperchio che questi liquidi si siano consumati
completamente per non avere gusti strani nei cibi che cucinate.
Dopo l’utilizzo ungete le superfici interne di olio vegetale per limitare la ruggine. Sulla parte
esterna se si formasse della ruggine rimuovetela con una spazzola di ferro e ripristinate la
verniciatura con una pitture resistente alle alte temperature.
Nella parte bassa del barbeque è presente un foro di scarico dei liquidi di cottura, si consiglia di
mettere in corrispondenza di questo foro un contenitore metallico in modo da raccogliere quello
che cola.
Nel termometro si potrebbe raccogliere dell’umidità che chiaramente evapora una volta che si
scalda il barbeque. Se ci fosse la necessità di ricalibrare questo termometro lo si può fare nel
forno di casa.
Potete chiudere gli eventuali fori presenti per l’utilizzo di accessori con dei bulloni che non sono
però forniti.
Potrebbe verificarsi la fuoriuscita di fumo anche da aree diverse dal camino. Questo è normale e
non pregiudica la cottura ottimale del cibo.
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
Mod. No. 2123
INFORMAZIONI DI SICUREZZA
Leggete attentamente le istruzioni prima el montaggio e dell’utilizzo del barbeque.

















ATTENZIONE! Il corpo del barbeque diventa estremamente caldo durante il funzionamento
e non può essere mosso quando è caldo.
Non utilizzatelo in luoghi chiusi o all’interno.
Mantenete lontani bambini ed animali domestici.
Durante il montaggio fate attenzione agli angoli e alle superfici taglienti.
Non lasciare il barbeque incostudito mentre è in funzionamento.
Prestate attenzione mentre muovete il barbeque per evitarne deformazioni
Quando operativo il barbeque dovrebbe essere posizionato ad almeno 3 metri da qualsiasi
materiale infiammabile (come coperte, edifici, alberi, staccionate, arbusti ecc.)
Non lasciate nelle vicinanze del barbeque liquidi infiammabili i cui vapori potrebbero
incendiarsi (distanza minima 8 metri).
Fate attenzione che aprendo il coperchio l’aria fresca che entra potrebbe causare fiamme
alte. Quindi quando aprite il barbeque cercate di proteggere le votre mani, la faccia e il
corpo da eventuali vapori caldi o fiamme alte.
Non superate mai la temperatura di 250°C (480°F)
Indossare sempre guanti protettivi per evitare bruciature.
Nel caso il sistema di accensione piezoelettrico non funzionasse utilizzare l’apposito
supporto-prolunga per i fiammiferi evitando di infilare le mani tra i bruciatori mentre si
accendono.
Le fiamme dei bruciatori, per essere regolari, devono avere una colorazione blu/gialla ed
una lunghezza di 2-5 cm.
Quando aprite il coperchio fate attenzione alla sua posizione in modo che non ci sia il
rischio che si richiuda da solo mentre state lavorando all’interno del barbeque.
Nel caso si sprigionassero fiamme alte, chiudete il coperchio e tutti i rubinetti del gas.
Nel caso uno dei bruciatori si spegnesse durante il funzionamento, chiudere immediatamente
il relativo rubinetto, spegnere gli altri bruciatori ed aspettare qualche minuto a coperchio
aperto prima di effettuare l’accensione.
Per evitare spiacevoli contagi batterici tenete il cibo nel frigo prima della cottura, non
mischiate mai il cibo cotto con quello crudo, mettete subito nel frigo gli eventuali avanzi,
lavate molto bene tutti gli utensili che sono venuti in contatto con i cibi crudi. Cuocete le
carni da medie a ben cotte.
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
Mod. No. 2123
PULIZIA
Quando si finisce di cuocere è consigliabile lasciare i bruciatori accesi per una decina di minuti
in modo da consumare i residui di cibo presenti sulle griglie ed eventuali colature sugli schermi
antifiamma.
Prima di effettuare la pulizia assicurarsi che il grill sia completamente freddo e che tutti i
rubinetti del gas siano spenti.
Per la pulizia si consiglia di utilizzare: una spugnetta, una paglietta di nylon, una spazzola di
metallo, del detergente per i piatti e dell’acqua calda.
NON mettere nessuna parte del barbeque in un forno autopulente per effettuarne la pulizia, al
limite si possono lavare le griglie e gli schermi antifiamma in lavastoviglie. NON utilizzare per
nessun motivo solventi o diluenti forti che potrebbero danneggiare il trattamento superficiale.
Superfici esterne.
Pulire con la spugnetta e il sapone dopodichè sciacquare con acqua calda.
Superfici interne.
Per le superfici interne del coperchio utilizzare il metodo usato per quelle esterne, se si
presentano delle scaglie di grasso bruciato e carbonizzato utilizzare al limite la paglietta di
nylon e una soluzione di sapone più forte.
Sul fondo utilizzare la spazzola di metallo per raschiare i rimasugli di cibo carbonizzato e lavare
con la paglietta di nylon risciacquando poi con acqua calda.
Dopo la pulizia lasciare il coperchio aperto fino alla completa asciugatura.
Griglie di cottura.
Le griglie sono rivestite di un materiale simile al vetro quindi bisogna prestare attenzione a non
scheggiarlo o danneggiarlo con abrasivi troppo forti.
Usare quindi la paglietta di nylon, sapone ed acqua, al limite si può utilizzare anche del
bicarbonato di sodio su una spugnetta. Risciacquare abbondantemente con acqua calda e
lasciare asciugare completamente prima di rimontarle.
Schermi antifiamma.
Usare la paglietta o la spazzola di metallo per pulire dai resti carbonizzati di cibo dopodichè
lavare con sapone e sciacquare con abbondante acqua calda e lasciare asciugare completamente
prima di rimontare.
Bruciatori
Assicurarsi che tutti i rubinetti del gas siano chiusi compreso quello sulla bombola.
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
Per la pulizia dei bruciatori bisogna smontarli svitando le viti che li tengono ancorati al corpo
del barbeque e sfilandoli, dopo aver Mod.
rimosso
griglie di cottura e gli schermi antifiamma.
No.le 2123
Pulire il tubo di Venturi all’ingresso del bruciatore mediante uno scovolino per la pulizia delle
bottiglie o dell’aria compressa.
Assicurarsi che tutti i fori siano liberi da incrostazioni e se fossero incrostati sbloccarli
utilizzando un filo metallico di dimensione adeguata.
Ispezionare tutto il corpo del bruciatore per assicurarsi della sua integrità, se fosse spaccato o
crepato, sostituirlo con uno nuovo.
Rimontare il bruciatore nella sua sede.
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
Mod. No. 2123
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
Mod. No. 2123
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
Mod. No. 2123A CARBONELLA
METODI DI COTTURA
I barbeque della Char Griller data la loro forma e gli accessori forniti offrono rispetto ai barbeque di
forma tradizionale la possibilità di utilizzare diversi metodi di cottura da utilizzare per carni, pesci,
pollame, verdure ecc.
Una cosa che vale per tutti i metodi di cottura: se il fumo in uscita è bianco indica una buona
combustione, se fosse nero la presa d’aria deve essere aperta maggiormente.
Cottura diretta
E’ la cottura classica con il posizionamento del cibo sulla griglia direttamente esposto alla brace
ardente che prevede temperatura molto alte (270°C).
Per fare un esempio utilizzeremo quello della cottura della carne.
Con il coperchio aperto, posizionate il braciere nella posizione più alta e la carne sulle griglie di
cottura lasciando cuocere per 1 minuto circa ogni lato in modo da chiuderne i pori. Abbassate
quindi il braciere sella posizione più bassa, chiudete il coperchio e lasciate cuocere fino alla cottura
desiderata controllando la temperatura regolando l’ingresso d’aria, l’uscita dei fumi e l’altezza del
braciere.
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
Cottura indiretta
Mod. No. 2123
Con la cottura indiretta il cibo non è direttamente esposto alle braci ardenti.
Il carbone viene posto nel braciere tutto spostato verso la presa d’aria, dall’atra parte viene
appoggiato sul braciere un piatto o un contenitore metallico contenente acqua o una soluzione di
acqua e birra o brodo con l’aggiunta di erbe aromatiche.
Una volta che si è fatta la brace si pone il braciere nella posizione più bassa e il cibo si dispone sulle
griglie di cottura sopra al contenitore con l’acqua.
In questo modo il cibo cuoce in modo molto più “gentile” ad una temperatura di circa 140°C come
in un forno convettivo.
Regolate la temperatura agendo sulla presa d’aria e l’uscita dei fumi. Controllate di quando in
quando che il liquido nel contenitore metallico non evapori completamente ed aggiungetene del
nuovo nel caso sia necessario
Per preparare alcuni piatti può essere necessario effettuare prima una cottura diretta per chiuderne i
pori.
Per aggiungere un tocco di “affumicato” al gusto dei vostri piatti potete aggiungere al carbone delle
scaglie di legno imbevuto d’acqua.
Con questo metodo i tempi di cottura si allungano notevolmete (vedi tabella dei tempi di cottura).
Aprire il coperchio del barbeque allunga ulteriormente questi tempi, quindi cercate di minimizzare
al massimo le aperture.
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
Mod.
No.fornito
2123 Art. No. 2424)
Cottura indiretta con Side Fire Box
(non
La cottura con il Side Fire Box (SFB) è un altro metodo di cottura indiretta.
Questo tipo di cottura avviene a temperature basse (90°C – 120°C) e con il coperchio del barbeque
chiuso. Come in un forno a convezione il cibo è cotto molto “gentilmente”.
La brace in questo caso è fatta nel Side Fire Box, i fumi caldi per l’effetto camino entrano nella
camera del barbeque principale ed escono dal tiraggio dello stesso.
Per accendere la brace posizionare il carbone o altro combustibile sul braciere del SFB lasciando il
coperchio di quest’ultimo e la presa d’aria aperti.
Una volta che la brace è accesa si chiude il coperchio del SFB, si posiziona il cibo sulle griglie di
cottura del corpo principale e si chiude il suo coperchio.
Se necessario si può prima passare il cibo sulla griglia di cottura dell’SFB in modo da chiuderne i
pori prima di posizionarlo nel barbeque.
Si consiglia l’utilizzo di carta di alluminio o di un tegame per raccogliere il grasso sciolto che cola
dai cibi in cottura e proteggere il braciere del barbeque principale.
In questa configurazione la temperatura va controllata tramite la presa d’aria dell’SFB e l’uscita
fumi del barbeque.
Consigli per un affumicatura TEXAS STYLE con il Side Fire Box.
Per ottenere una buona affumicatura utilizzando il SFB si devono usare scaglie di legno
possibilmente imbevute d’acqua se si brucia carbone o carbonella oppure bruciare direttamente
legno.
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
Mod. No. 2123
Il legno che si utilizza, sia che sia in scaglie che in piccoli ceppi (fino ad una lunghezza massima di
35 cm), deve essere stagionato (almeno 1 anno) e possibilmente senza corteccia, la quale potrebbe
dare un sapore amarognolo al cibo.
Ogni legno ha un suo “sapore” caratteristico, si sconsiglia l’utilizzo di legni resinosi. Se si avessero
a disposizione ciliegio o noce potrebbero essere un buonissimo punto per iniziare la
sperimentazione mirata alla scoperta del “gusto” ottimale.
Quando si chiudono i coperchi del Barbeque e del SFB il cibo inizia ad affumicarsi, si può regolare
la quantità di calore e di fumo agendo sulla presa d’aria del SFB e sull’uscita dei fumi sul barbeque
principale.
Maggiore è la quantità di fumo che si produce ed il tempo di permanenza del cibo nella camera di
cottura maggiore sarà il sapore di affumicato.
La temperatura ideale per una giusta affumicatura è tra i 90°C ed i 120°C.
Più aria si lascia entrare dalla presa d’aria laterale del SFB più la temperatura all’interno della
camera di cottura sarà alta.
Questa temperatura dipende chiaramente anche dalla quantità di combustibile che si immette nel
SFB. La giusta combinazione di combustibile ed aria porta alla temperatura desiderata. Ricordate
che il fumo in uscita dal camino deve avere un colore biancastro e non nero; se fosse nero vuol dire
che si sta facendo entrare troppa poca aria, o utilizzando troppo combustibile per l’aria che entra.
Una regola generale che può dare un idea dei tempi di cottura è 1 ora ogni 0,5 kg di carne o 1 ora
ogni 2,5 cm di spessore.
La cottura indiretta o affumicatura fornisce un tipo di cottura più gentile che normalmente non
brucia la carne e la mantiene più morbida e sugosa. E’ di conseguenza un metodo più lungo ma
sicuramente più rilassante.
Utilizzando questo metodo tenente conto che ogni volta che si apre il coperchio del barbeque si
allungano i tempi di cottura.
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
Mod. No. 2123
Tabella di conversione da gradi Farenheit a Celsius:
Tabella di esempio tempi di cottura diretta:
La temperatura interna è stata rilevata con un termometro Maverick ponendo la sonda all’interno
del cibo in cottura lontano dalle ossa.
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
Mod. No. 2123
Tabella di esempio tempi di cottura indiretta o affumicatura:
La temperatura interna è stata rilevata con un termometro Maverick ponendo la sonda all’interno
del cibo in cottura lontano dalle ossa
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it
Char Griller®
DUO 5050
Mod. No. 2123
GARANZIA
1. Generale.
Il Colorificio Rodoero Sas sottostando alle normative della Comunità Europea fornisce una
garanzia sui prodotti Char Griller e dei relativi accessori che copre i materiali ed i difetti di
fabbricazione. Non vengono accettati reclami riguardanti la pitturazione ed il colore dopo il
primo utilizzo del barbeque.
2. Periodo di garanzia.
Il periodo di garanzia dura per 24 mesi dal momento dell’acquisto. Come prova di acquisto
va mantenuto lo scontrino fiscale o la fattura di vendita.
3. Reclami.
I reclami devono pervenire per iscritto dal cliente o dal rivenditore allegando una valida
prova di acquisto del materiale in oggetto.
4. Rimedi.
I difetti riconosciuti saranno corretti inviando una parte di ricambio nuova o ricondizionata a
spese del Colorificio Rodoero Sas.
5. Ritorno.
Il ritorno in toto del materiale acquistato per una sostituzione od un rimborso dovrà
effettuarsi solo ad espressa richiesta del Colorificio Rodoero Sas. In questo caso il
Colorificio Rodoero Sas si assumerà le spese di spedizione.
6. Esclusioni.
Questa garanzia non copre i danni causati da un non corretto utilizzo ed in questo caso il
cliente dovrà pagare il costo delle parti di ricambio e della loro spedizione. Il trattamento
protettivo superficiale (la pitturazione) ed il braciere sono esclusi da questa garanzia.
Eventuali fenomeni di corrosione, se non presenti e documentati al momento dell’acquisto
non sono coperti dalla garanzia in quanto derivati da una cura non appropriata dell’oggetto.
BBQ FARM
by Colorificio Rodoero Sas
Via Cantarena 108 A – 16011 – Arenzano (Ge) – Italy – tel/fax +39 010 912 5194
Web: www.bbqfarm.it Email: info@bbqfarm.it