EL-6850/6890 Operation-Manual IT

ELECTRONIC ORGANIZER
EL-6850
EL-6890
MANUALE DI ISTRUZIONI
INDICE
Uso dell’organizer per la prima volta ..........................................
Quando condizioni anomale determinano un malfunzionamento
Funzione di spegnimento automatico .........................................
Retroilluminazione ......................................................................
Regolazione del contrasto del display a cristalli liquidi ...............
Attivazione e disattivazione del segnale acustico alla pressione
del tasto ......................................................................................
Liberazione della memoria ..........................................................
Nome delle parti ...............................................................................
Simboli del display ...........................................................................
Immissione dei caratteri ...................................................................
Note sul calendario e l’orologio incorporato .....................................
Modalità orologio .............................................................................
Nota sulla memorizzazione dei dati ..................................................
Modalità telefono e posta elettronica ................................................
1
1
1
1
2
2
2
3
4
4
5
5
8
9
Modalità WWW ..............................................................................
Modalità calendario ........................................................................
Modalità agenda .............................................................................
Modalità appunti ............................................................................
Modalità anniversario .....................................................................
Richiamo dei dati ...........................................................................
Modifica dei dati .............................................................................
Cancellazione dei dati .....................................................................
Funzione segreto ............................................................................
Modalità calcolatrice .......................................................................
Modalità cambio di valuta e unità ...................................................
Funzioni varie .................................................................................
Uso della funzione opzionale ..........................................................
Sostituzione delle batterie ..............................................................
Dati caratteristici ............................................................................
11
12
13
15
16
17
19
19
20
22
23
25
29
32
35
AVVISO
• SHARP raccomanda vivamente di conservare separatamente le registrazioni scritte permanenti di tutti i dati importanti. I dati
potrebbero andare persi o venire alterati per l’azione della memoria elettronica in determinate circostanze. Per cui, SHARP
non si assume alcuna responsabilità per i dati persi o altrimenti resi inutilizzabili sia per l’uso improprio, riparazioni, difetti,
sostituzione delle batterie, l’uso oltre la durata specificata delle batterie che per ogni altra causa.
• SHARP non si assume alcuna responsabilità diretta o indiretta per perdite finanziarie o rivendicazioni da parte di terze
persone dovute all’uso di questo prodotto o ad una delle sue funzioni, quale la sottrazione indebita di numeri di carte di
credito, la perdita o l’alterazione dei dati memorizzati, ecc.
• Questo organizer non è stato progettato per l’accesso ai siti Internet o per la trasmissione e la ricezione di posta elettronica
utilizzando gli indirizzi URL o e-mail memorizzati.
• Le informazioni fornite in questo manuale sono soggette a variazioni senza preavviso.
PRECAUZIONI
•
•
•
•
Non trasportare l’organizer nella tasca posteriore di pantaloni larghi o tute.
Non far cadere l’organizer o sottoporlo a forze eccessive.
Non esporre l’organizer a temperature estreme.
Poiché il prodotto non è impermeabile non utilizzarlo o riporlo in luoghi in cui si può bagnare. Anche gocce di pioggia, spruzzi
d’acqua, succhi, caffè, vapore, esalazioni, ecc. possono causare malfunzionamenti.
• Pulirlo soltanto con un panno asciutto e morbido.
• Utilizzare solo utensili e accessori approvati da SHARP.
NOTE
• Se non altrimenti specificato, le istruzioni di testo si riferiscono a entrambi i modelli.
• Sia l’uno che l’altro modello descritto in questo manuale potrebbe non essere disponibile in alcuni paesi.
• Tutte le aziende e/o i nomi di prodotti sono marchi commerciali e/o marchi registrati dei rispettivi detentori.
Uso dell’organizer per la prima volta
Quando l’organizer viene utilizzato per la prima volta, non
mancare di eseguire le seguenti operazioni.
1. Premere l’interruttore RESET (interruttore di ripristino)
tenendo premuto ON . Rilasciare l’interruttore RESET e
poi rilasciare ON .
Appare “CLEAR ALL DATA OK (Y/N) ?” (Cancellare tutti i
dati (S/N)?).
Quando condizioni anomale determinano un
malfunzionamento
Se l’organizer viene sottoposto a forti scariche elettriche
esterne o scosse durante l’uso, si potrebbe verificare la
condizione anomala per cui i tasti (incluso ON ) non
funzionano. In questo caso, premere l’interruttore RESET.
Le scariche o le scosse potrebbero cancellare una parte o
tutta la memoria dell’organizer.
Funzione di spegnimento automatico
Quando non viene premuto alcun tasto per circa 7 minuti,
l’organizer si spegne automaticamente per non scaricare le
batterie. (La durata effettiva può variare a seconda delle
condizioni d’uso.) Premere ON per riaccenderlo.
• In determinate circostanze potrebbe apparire il messaggio
“Data has been impaired ! Press [Y] to CLEAR ALL
memory” (I dati sono stati alterati ! Premere [Y] per
cancellare tutta la memoria).
Sia in un caso che nell’altro, procedere al passo
successivo.
2. Premere Y .
3. L’organizer viene inizializzato. Procedere all’impostazione
della data e dell’ora dell’orologio. (Vedere a pagina 7.)
Premere l’interruttore RESET con una penna a sfera o un oggetto
simile. Non utilizzare un oggetto con la punta fragile o aguzza.
Retroilluminazione
L’organizer è dotato di retroilluminazione incorporata, che
permette di leggere il display e utilizzare l’organizer anche in
condizioni di scarsa illuminazione. Premendo
una volta, il
display rimane illuminato per tutto il tempo che l’organizer
viene utilizzato, fino a che non viene premuto un tasto per un
intervallo di tempo predefinito. (Vedere il paragrafo seguente,
“Impostazione della retroilluminazione”.)
• Per disattivare la retroilluminazione, premere di nuovo
.
1
• Se il livello di carica delle batterie è molto basso, la
retroilluminazione potrebbe rimanere attiva per un
intervallo di tempo minore di quello impostato o potrebbe
non funzionare.
• La retroilluminazione non funziona durante il trasferimento
di dati.
★ Non utilizzare la retroilluminazione se non necessario.
• Siccome la retroilluminazione assorbe corrente dalle
batterie di funzionamento, l’uso eccessivo della
retroilluminazione riduce significativamente la durata
delle batterie.
• Non continuare a utilizzare l’organizer dopo che si è
spento automaticamente da solo mentre era attiva la
retroilluminazione. Anche se si riaccende, l’ora segnata
dall’orologio non sarà esatta e le altre funzioni
potrebbero non operare correttamente fino a che non
vengono sostituite le batterie.
Impostazione della retroilluminazione
È possibile impostare l’intervallo di tempo dopo il quale la
retroilluminazione si spegne automaticamente.
1. Premere 2nd MENU NEXT
o
per
2. Premere
impostare l’intervallo
(15 – 60 secondi).
3. Premere ENTER .
2
3.
<
CAPS
B/L SETUP >
TURN OFF AFTER
15
30
45
60
SECONDS
Regolazione del contrasto del display a cristalli
liquidi
<LCD
1. Premere 2nd MENU 3 .
o
per
2. Premere
diminuire o aumentare la
luminosità del display a
seconda dei casi.
CAPS
CONTRAST>
–DARK
–LIGHT
3. Dopo la regolazione del contrasto, premere C•CE .
Attivazione e disattivazione del segnale acustico
alla pressione del tasto
Per attivare o disattivare il segnale acustico alla pressione del
tasto premere 2nd
.
Liberazione della memoria
Quando l’unità viene accesa, potrebbe apparire il seguente
messaggio con la richiesta di liberare memoria cancellando lo
spazio non necessario.
Premere Y per cancellare. La
DO YOU WANT TO
cancellazione dello spazio in
FREE UP
memoria richiede non più di un CAPS MEMORY ?
(Yes/No)
minuto.
Premere N quando si desidera avviare l’operazione
successivamente.
Per ulteriori informazioni, vedere a pagina 28, “Liberazione
della memoria”.
Nome delle parti
Tasto ON (tasto di
accensione)
Tasto OFF (tasto di
spegnimento)
Tasti di spostamento del
cursore
Tasti di ricerca
Tasti delle modalità
Tasto MENU
Collegamento
computer
Tasto OPTION (tasto
di opzione)
Interruttore di RESET
In questo manuale i tasti vengono indicati con simboli, per
esempio:
: Indica il tasto &.
→ &
→ 7
: Indica il tasto del numero 7.
Per accedere ai simboli che si trovano nella parte sopra il
tasto numerico (*1) e “ ” e “ ”, premere il tasto desiderato
dopo aver premuto 2nd .
,
*1 … &,
, (, $, /, ∧ , !, @, #, )
→ 2nd MENU : Indica il tasto MENU.
: Indica la lettera Q.
→ Q
* I numeri, le lettere e gli spazi tra di esse da immettere
vengono indicati come numeri e lettere senza cornice.
3
Simboli del display
: Quando viene premuto un tasto si avverte un
segnale acustico.
1. Spostamento del cursore
: Suona l’allarme agenda.
Il cursore (_ o ) può essere spostato premendo (o tenendo
premuti) i tasti , ,
o .
CAPS : Vengono immesse lettere maiuscole. Per immettere
lettere minuscole, disattivare “CAPS” premendo
CAPS .
EDIT : È possibile modificare il dato sul display.
2nd : IIndica che è stato premuto 2nd . Successivamente
è possibile utilizzare la funzione o il carattere
rappresentato nell’area gialla (o vedere) al di sopra
della tastierina.
: Sopra il display corrente sono disponibili ulteriori
informazioni. (Premere .)
: Sotto il display corrente sono disponibili ulteriori
informazioni. (Premere .)
S
Immissione dei caratteri
: È attiva la funzione segreto. (Non è possibile
richiamare i dati segreti senza la password.)
: Indica che il dato richiamato è segreto.
BATT : Indica che il livello di carica delle batterie di
funzionamento è basso.
• In questo manuale, vengono mostrati solo i simboli
necessari alle spiegazioni.
4
2. Immissione dei caratteri
(1) Immissione di lettere e numeri
Dopo l’inizializzazione dell’organizer, l’impostazione
predefinita per l’immissione delle lettere è quella delle lettere
maiuscole. Per immettere lettere minuscole, disattivare
“CAPS” premendo CAPS .
o : tenendo
• Per immettere “ ’ ” o “ : ”, premere
premuto 2nd .
,
(2) Immissione di simboli grafici e di caratteri speciali
Premere SMBL per selezionare la modalità di immissione
simboli che permette di scegliere tra un totale di 90 simboli e
caratteri. Per selezionare il display dei simboli contenente il
simbolo o il carattere speciale desiderato, premere NEXT o
PREV , quindi premere il numero corrispondente.
• Il primo display viene determinato dalla scelta precedente.
I 5 simboli o caratteri speciali usati più recentemente vengono
memorizzati e appaiono in questo display.
Premere SMBL per uscire dalla modalità di immissione
simboli.
3. Esecuzione delle correzioni
(1) Inserimento di caratteri
Modalità orologio
Premere di nuovo INS per cambiare il cursore da “ ” a “■”.
L’organizer è dotato sia di un orologio locale che di un
orologio mondiale. Sul display appaiono alternativamente
l’orologio locale e mondiale ogni volta che viene premuto
CLOCK .
(2) Cancellazione di caratteri
Orologio locale
Premere INS per sostituire il cursore “■” (sostituzione) con
il cursore “ ” (inserimento).
Premere DEL o BS per cancellare il carattere.
• In alcune circostanze, come quando viene immessa l’ora
durante le immissioni di agenda o quando è attiva la
modalità calcolatrice, DEL e BS non funzionano. In
questi casi, premere il tasto C•CE e immettere il
carattere.
• Premere C•CE per cancellare tutti i caratteri sul display
corrente.
Note sul calendario e l’orologio incorporato
• Le modalità calendario, agenda e orologio permettono di
immettere la data e l’ora desiderate tra il primo gennaio
1901 e il 31 dicembre 2099.
• Se si tenta di memorizzare una data o un ora non valida,
non è possibile spostare il cursore sulla data da immettere
o non è possibile memorizzare l’ora e la data premendo
ENTER . Immettere il valore corretto e premere di nuovo
ENTER .
Orologio mondiale
Indicazione della
città estera
Indicazione della
città locale
LONDON
MON JAN
[H]
NEW YORK
MON JAN
1
01
[W]
1
01
CAPS
CAPS
0:00
Ora
Giorno della settimana/
mese/giorno/anno
(+ 5 00) 5:00
Ora
Giorno della settimana/
mese/giorno/anno
“(+5:00)” indica la differenza di orario rispetto alla città
locale.
1. Impostazione dell’orologio locale
(1) Impostazione e cambio della città locale
Impostare la propria città come città locale selezionando il
suo numero di zona.
5
I numeri di zona si basano sulla distanza delle zone dalla linea
del cambiamento di data internazionale (zona numero zero).
Per esempio, tra la linea del cambiamento di data e Londra ci
sono 13 ore di differenza (Londra è 13 ore indietro), quindi il
numero di zona di Londra è 13. Honolulu è 23 ore indietro
rispetto alla linea del cambiamento di data, quindi il suo
numero di zona è 23.
Nell’organizer sono memorizzati i nomi e i numeri di zona di
27 città. (Vedere a questa pagina).
1. Premere CLOCK una o due volte per far apparire
l’orologio locale.
• La città locale predefinita dopo l’inizializzazione
dell’organizer è New York.
2. Premere 2nd EDIT per selezionare la modalità di
modifica.
• “18” sul display indica il fuso orario.
3. Premere NEXT o PREV per visualizzare la città
desiderata che corrisponde alla propria zona locale tra le
città memorizzate nell’organizer.
4. Premere ENTER per impostare la città locale.
• Alcuni nomi di città sul display vengono abbreviati nel
modo seguente:
6
HONG KONG → HONGKONG, NEW DELHI → DELHI,
RIO DE JANEIRO → RIO, LOS ANGELES → L.A.,
ANCHORAGE → ANC.
• Per i numeri di zona 0, 14 e 15 sul display non appare il
nome della città.
Numero
di zona
0
1
2
3
3.3
4
5
6
6.3
7
7.3
8
8.3
9
9.3
Città
AUCKLAND
NOUMEA
SYDNEY
ADELAIDE
TOKYO
HONG KONG
BANGKOK
YANGON
DHAKA
NEW DELHI
KARACHI
KABUL
DUBAI
TEHRAN
Numero
di zona
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
Città
MOSCOW
CAIRO
PARIS
LONDON
RIO DE JANEIRO
CARACAS
NEW YORK
CHICAGO
DENVER
LOS ANGELES
ANCHORAGE
HONOLULU
MIDWAY
(2) Impostazione dell’orologio
<Esempio> Impostazione della data e dell’ora, 8 febbraio
2001, 10:05 PM
1. Premere CLOCK una o due volte per far apparire
l’orologio locale.
2. Premere 2nd EDIT .
• Il cursore lampeggia.
NEW YORK
MON JAN
1
18
01
CAPS
3. Immettere l’ora e i minuti.
0:03
2205 (Per l’orologio in 12 ore, premere 1005 PM .)
(Immettere 2 cifre sia per l’ora che per i minuti.)
4. Immettere il mese, il giorno e l’anno.
02082001
Utilizzare
per saltare l’immissione di un numero che
non occorre cambiare.
5. Premere ENTER . L’orologio si avvia da 0 secondi.
• L’ora può essere visualizzata utilizzando sia il sistema in
12 ore AM/PM che il sistema in 24 ore (predefinito). Per
cambiare il sistema dell’orario, vedere a pagina 28 “Scelta
del sistema dell’orario”. Per questo esempio, impostare
l’orologio in 12 ore.
(Nota: 12:00 PM = mezzogiorno, 12:00 AM= mezzanotte)
2. Uso dell’orologio mondiale
(1) Cambio della città per l’orologio mondiale
1. Premere CLOCK una o due volte per far apparire
l’orologio mondiale.
2. Premere 2nd EDIT per selezionare la modalità di
modifica.
3. Premere NEXT o PREV per visualizzare la città che
corrisponde alla zona desiderata.
4. Premere ENTER .
• La data e l’ora devono essere cambiate nella modalità di
modifica dell’orologio locale.
3. Registrazione di un nome di città non
presente nella lista
Per esempio, se si desidera impostare la città di Roma per
l’orologio mondiale (Roma appartiene alla zona numero 12,
ma non è inclusa nella lista delle città):
1. Premere CLOCK una o due volte per far apparire
l’orologio mondiale.
2. Premere 2nd EDIT per selezionare la modalità di
modifica.
3. Premere NEXT (o PREV ) per impostare il numero di
zona 12. (La città predefinita è PARIS.)
4. Immettere il nome della città
ROME
12
(massimo 8 caratteri).
FRI FEB
9 '01
CAPS
ROME (Se necessario,
4:05
premere DEL per
cancellare i caratteri errati.)
7
5. Premere ENTER per memorizzare il nuovo nome.
• Per registrare un nome di città per l’orologio locale, far
apparire prima l’orologio locale poi 2nd EDIT seguiti da
per spostare il cursore sulla riga del nome della città.
• Sia per l’orologio locale che mondiale è possibile
memorizzare solo un nuovo nome di città.
• Ogni nome nuovo rimane memorizzato fino a quando
viene cambiato il numero della zona la volta successiva.
4. Impostazione dell’ora legale
Quando viene adottata l’ora legale, l’orologio locale viene
fatto avanzare di un’ora durante l’estate.
• È possibile impostare l’ora legale indipendentemente sia
per l’orologio locale che per l’orologio mondiale. Per
esempio, se viene impostata l’ora legale per l’orologio
locale, non è necessario impostarla anche per l’orologio
mondiale.
(1) Orologio locale
1. Premere CLOCK una o due volte per far apparire
l’orologio locale.
2. Premere 2nd EDIT per selezionare la modalità di
modifica.
3. Immettere l’ora legale corretta.
4. Premere 2nd ENTER per attivare l’ora legale.
Sul display appare “ ” e l’ora legale viene attivata.
8
(2) Orologio mondiale
1. Premere CLOCK una o due volte per far apparire
l’orologio mondiale.
2. Premere 2nd EDIT , poi 2nd ENTER .
L’impostazione dell’ora legale per l’orologio mondiale lo fa
spostare automaticamente avanti di un’ora.
• Quando l’ora legale viene impostata per una città estera,
viene applicata per tutte le città presenti nell’orologio
mondiale.
(3) Disattivazione dell’ora legale
Per disattivare l’ora legale, seguire i passi da 1 a 4 per
l’orologio locale o seguire i passi 1 e 2 per l’orologio
mondiale.
“
” scompare.
Nota sulla memorizzazione dei dati
Quando la memoria è piena, appare per pochi secondi
“MEMORY FULL” (memoria piena) e non è possibile
memorizzare i dati. Cancellare i dati non necessari e liberare
uno spazio sufficiente in memoria per memorizzare i nuovi
dati. (Far riferimento alle pagine 26, 28.)
Modalità telefono e posta elettronica
TEL
TEL/MAIL 1
NAME ?
↔
CAPS
TEL/MAIL 2
NAME ?
CAPS
lo stesso dato memorizzato
(E–MAIL MODE)
lo stesso dato memorizzato
E-MAIL
↔
TEL/MAIL 2
NAME ?
TEL/MAIL 1
NAME ?
CAPS
Scheda numero di telefono
NUMBER ?
→
CAPS
( TEL MODE )
→
CAPS
Scheda nome
( TEL MODE )
135
135
( TEL MODE )
TEL/MAIL 1
NAME ?
Nella rubrica telefonica e di posta elettronica, per ogni voce
sono disponibili 4 schede: nome, numero di telefono,
indirizzo e indirizzo di posta elettronica. Il numero massimo
di caratteri che possono essere immessi per ogni voce è 512
in tutto.
Scheda indirizzo di posta
elettronica
Scheda indirizzo postale
CAPS
E–MAIL ?
(E–MAIL MODE)
Ai dati della rubrica telefonica e di posta elettronica si può
accedere premendo TEL o E-MAIL , mentre entrambi i
tasti richiamano sul display gli stessi dati memorizzati nel
rispettivo ordine.
TEL richiama e visualizza i dati nel seguente ordine:
NAME(Nome) → NUMBER(Numero telefonico) → ADDRESS
(Indirizzo) → E-MAIL(Indirizzo di posta elettronica), mentre
E-MAIL nell’ordine seguente: NAME → E-MAIL → NUMBER
→ ADDRESS.
Inoltre, i dati della rubrica telefonica e di posta elettronica
vengono divisi in 2 file (TEL/MAIL1, TEL/MAIL2). A seconda
della convenienza si può scegliere di utilizzarne uno per il
lavoro e uno per i dati personali. I file cambiano a rotazione
ogni volta che viene premuto TEL o E-MAIL .
CAPS
ADDRESS ?
←
CAPS
1. Assegnazione del nome ai file
È possibile cambiare il nome di un file utilizzando un
massimo di 10 caratteri nel modo seguente:
1. Premere 2nd MENU
NEXT 2 .
2. Immettere un nuovo nome
per TEL/MAIL1, poi premere
ENTER .
<FILE NAME>
1: [TEL/MAIL 1]
2]
]
3: [
URL
CAPS 2: [TEL/MAIL
9
• Durante l’assegnazione dei nomi è possibile saltare un file
premendo ENTER .
• Per cancellare i nomi assegnati ai file, premere due volte C•CE .
3. Eseguire la stessa procedura del passo 2 per TEL/MAIL2 e URL.
4. Premere TEL , E-MAIL o WWW per controllare i
nuovi nomi dei file.
2. Memorizzazione dei dati della rubrica
telefonica e di posta elettronica
1. Premere TEL per far apparire il display di immissione di
TEL/MAIL1.
2. Immettere il nome.
Edwards Bob–
Per esempio,
Edwards Bob
3. Premere ENTER .
Appare il display di immissione del numero.
4. Immettere il numero
201–265–5600
F
265–1234–
telefonico. Per esempio,
CAPS
201-265-5600
F 265-1234
5. Premere ENTER , poi immettere l’indirizzo. Per esempio,
Supervisor
Supervisor
Sales dept.
Sales dept.
ABCD co.
ABCD co.
15 North St.–
15 North St.
10
6. Premere ENTER , poi
edwards@abcd.e
immettere l’indirizzo di posta
fg.com–
elettronica. Per esempio,
edwards@abcd.efg.com
7. Premere ENTER .
Appare per qualche secondo “STORED !” (Memorizzato!),
poi vengono visualizzati i dati. A questo punto i dati della
modalità telefono sono stati memorizzati.
• Per saltare l’immissione del numero, dell’indirizzo o
dell’indirizzo di posta elettronica, premere ENTER quando
appare “NUMBER ?” (Numero telefonico?), “ADDRESS ?”
(Indirizzo?) o “E-MAIL ?” (Indirizzo di posta elettronica?).
Mentre, non è possibile saltare l’immissione del nome.
• Indipendentemente dall’ordine di immissione, i dati della
modalità telefono e posta elettronica vengono memorizzati
in base al primo carattere del nome della persona
nell’ordine seguente:
Spazio
5. Premere ENTER .
Modalità WWW
La modalità WWW serve esclusivamente per memorizzare gli
indirizzi URL (Uniform Resource Locator) e le annotazioni
riguardanti i contenuti degli indirizzi. In questa modalità per
ogni indirizzo sono disponibili tre schede: nome, URL e
annotazione.
1. Memorizzazione dei dati dell’WWW
1. Premere WWW per far
apparire i display di
immissione dell’NAME
(Nome).
URL
NAME ?
CAPS
Appare il display di immissione dell’REMARK
(Annotazione).
6. Immettere l’annotazione.
Per esempio,
ELECTRONICS
ELECTRONICS–
CAPS
7. Premere ENTER .
Appare “STORED !”
(Memorizzato!) per pochi
secondi, poi vengono
visualizzati i dati.
CAPS
SHARP ELECTRON
ICS CO.
www.sharp–usa.
com
• Il numero massimo di caratteri (incluso “www.”) che
possono essere immessi per ogni voce è 512 in tutto.
2. Immettere il nome. Per esempio,
SHARP ELECTRONICS CO.
3. Premere ENTER .
Appare il display di
immissione dell’URL incluso
“www.”.
CAPS
URL ?
www.–
• Se necessario, “www.” si può modificare.
4. Immettere l’URL.
Per esempio,
www.sharp–usa.
com–
sharp-usa.com
11
Modalità calendario
Per selezionare la modalità calendario, premere SCHEDULE
una o due -volte. Ogni volta che il tasto viene premuto, viene
selezionata alternativamente la modalità calendario o la
modalità agenda del display.
01
2
CAPS
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17 ↔
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28
Modalità calendario
THU FEB
TIME ?
8 '01
CAPS
Modalità agenda
L’organizer è dotato di un display a 4 righe che può
visualizzare 4 settimane di un mese. Per visualizzare il
calendario sul display, utilizzare i seguenti tasti.
NEXT : per visualizzare il mese successivo (o
precedente).
• Per la visualizzazione in successione tenere
premuto uno dei due tasti.
: per spostare il cursore o far scorrere il
calendario in alto (o in basso) di una
settimana.
12
01
2
CAPS
4
11
18
25
5
12
19
26
6
13
20
27
7 8 9 10
14 15 16 17
21 22 23 24
28
• “ ” indica che la prima settimana del mese è nascosta
sopra.
Per visualizzare la prima settimana, premere
il cursore scorre allo schermo precedente.
fino a che
2. Premere NEXT ( PREV ) per visualizzare il calendario
del mese successivo (precedente).
1. Visualizzazione del calendario mensile
PREV
1. Premere SCHEDULE una o
due volte per far apparire la
modalità calendario.
• Nel display dell’anno, accanto agli anni dal 1901 al 1999
appare un “ ’ ”, mentre nessun segno appare accanto agli
anni dal 2000 al 2099.
2. Ritorno al calendario della data corrente
Premere 2nd SCHEDULE in modalità calendario.
• Appare il calendario del mese in corso e la data corrente
lampeggia.
Modalità agenda
Per selezionare la modalità agenda premere SCHEDULE
una o due volte. Ogni volta che il tasto viene premuto, viene
selezionata alternativamente la modalità agenda o la modalità
calendario del display.
In questa modalità per ogni voce di agenda sono disponibili 3
schede: data, orario e dettagli. Il numero massimo di caratteri
per i dettagli è 512. Nella scheda della data si possono
immettere 4 cifre per l’anno e 2 cifre rispettivamente per il
mese, il giorno, l’ora e i minuti.
1. Memorizzazione dei dati di agenda
Per immettere la data desiderata ci sono 3 modi:
(1) Immissione della data desiderata in modalità
calendario
(2) Immissione della data desiderata con NEXT (o
PREV )
(3) Immissione diretta della data desiderata
In tutti i 3 modi dopo l’immissione della data, l’immissione
dell’ora e dei dettagli è la stessa.
(1) Immissione della data desiderata in modalità
calendario
<Esempio> Immettere i seguenti dati.
“Lunch with Tom” (Pranzo con Tom) dalle 11:30
AM alle 1:00 PM il 24 febbraio 2001.
1. Premere 2nd SCHEDULE in modalità calendario per far
apparire il calendario della data corrente (8 febbraio
2001).
o
per spostare il cursore su 24
2. Premere , ,
febbraio 2001.
3. Premere SCHEDULE per
SAT FEB 24 '01
selezionare la modalità
TIME ?
CAPS
agenda. Appare il display
dell’immissione dell’orario.
• È possibile programmare più voci per la stessa data.
4. Immettere l’ora iniziale e l’ora finale.
1130 AM 01 PM
(Per l’orologio in 24 ore, premere 1130
13 .)
Appare “DESCRIPTION ?” (Descrizione?).
• “:00” viene immesso automaticamente.
• È possibile immettere i dettagli di agenda senza l’ora finale.
Premere ENTER (o ) dopo avere immesso l’ora
iniziale per far apparire il display “DESCRIPTION ?”
(Descrizione?).
• È possibile anche immettere i dettagli di agenda senza
specificare l’orario, ad eccezione dei dettagli che iniziano
con un numero. Saltare l’immissione dell’orario e
cominciare immettendo le lettere per i dettagli come
descritto al passo 5.
• L’ora e i minuti devono essere indicati con 2 cifre.
13
• L’ora può essere impostata usando sia il formato in 12 ore
che in 24 ore. Quando il cursore si sposta sull’immissione
successiva, l’ora viene visualizzata nel formato selezionato
in Sistema dell’orario delle funzioni del MENU.
• Se si tenta di memorizzare un’ora non valida, non è
possibile spostare il cursore sull’immissione successiva.
Immettere l’ora corretta ed eseguire la procedura successiva.
5. Immettere i dettagli di
agenda.
SAT FEB 24 '01
11:30 A ~ 1:00 P
Lunch with Tom
–
Lunch with Tom
6. Premere ENTER per memorizzare i dati.
7. Poi, premere SCHEDULE
per controllare se i dati sono
stati memorizzati.
01
2
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28
• Notare il segno ( ) vicino a
“24 febbraio”. Indica che per quella data è stata
memorizzata una voce di agenda:
Voce di agenda programmata per il mattino
Voce di anniversario
Voce di agenda programmata dopo
mezzogiorno
14
(2) Immissione della data desiderata con
PREV )
NEXT
(o
Questa procedura è più conveniente per immettere una data
prossima. Premere NEXT (o PREV ) per cambiare il
display giorno per giorno fino a che appare la data desiderata.
<Esempio> Programmare la voce di agenda per il giorno 11
febbraio 2001.
1. Premere SCHEDULE una o due volte per far apparire il
display della modalità agenda.
2. Premere 2nd SCHEDULE per far apparire il display di
immissione dell’ora per la data corrente (8 febbraio 2001).
3. Premere ripetutamente NEXT fino a che appare il display
di immissione dell’ora per il giorno 11 febbraio 2001.
Immettere l’ora e i dettagli attenendosi alla procedura di
“(1) Immissione della data desiderata in modalità
calendario” (dal passo 4) a pagina 13.
(3) Immissione diretta della data desiderata
Quando la data non è prossima alla data corrente visualizzata,
questa procedura è più conveniente delle altre 2 precedenti.
<Esempio> Programmare la voce di agenda per il giorno 26
novembre 2001.
1. Premere SCHEDULE
C•CE per far apparire il
display di immissione della
data.
MM/DD/YYYY
MONTH :02
:08
YEAR
:2001
CAPS DAY
2. Immettere la data.
Modalità appunti
11262001
3. Premere ENTER . Appare il display di immissione dell’ora
(o calendario) per il giorno 26 novembre 2001. Immettere
l’ora e i dettagli attenendosi alla procedura di “(1)
Immissione della data desiderata in modalità calendario”
dal passo 4 (o dal passo 3) a pagina 13.
Per selezionare la modalità appunti premere MEMO/ANN
una o due volte.
• Se si tenta di memorizzare una data non valida, non è
possibile richiamare al display di immissione dell’ora.
Immettere la data corretta ed eseguire la procedura
successiva.
1. Premere MEMO/ANN una o
due volte per far apparire il
display di immissione degli
appunti.
2. Allarme agenda
2. Immettere i dati.
L’allarme agenda suona per circa 20 secondi quando viene
raggiunta l’ora programmata per una voce di agenda.
L’allarme suona quando sul display appare “ ”.
Premere 2nd
per attivare e disattivare “
Il numero massimo di caratteri per ogni appunto è 512.
1. Memorizzazione degli appunti
MEMO
TITLE ?
CAPS
3. Premere ENTER .
”.
• Quando “ ” è attivo, gli allarmi suonano per tutte le voci
di agenda con quella stessa ora iniziale. Non è possibile
classificare o declassificare ogni voce.
• Premere C•CE per disattivare l’allarme.
15
Modalità anniversario
Per selezionare la modalità anniversario premere
MEMO/ANN una o due volte. Ogni volta che il tasto viene
premuto viene selezionato il display della modalità appunti o
della modalità anniversario.
2. Immettere la data e premere
ENTER (o
) per
immettere l’intestazione.
Per esempio,
FEB 12
–ANN–
DESCRIPTION ?
0212 ENTER
In modalità anniversario è possibile memorizzare anniversari,
quali compleanni, in modo da potere richiamare facilmente
queste date importanti.
• Se si tenta di memorizzare una data non valida, non è
possibile richiamare il display di immissione
dell’intestazione. Immettere la data corretta ed eseguire la
procedura successiva.
Una volta che una data è stata memorizzata come
anniversario, la data viene considerata un anniversario per
tutti gli anni dal 1901 al 2099.
3. Immettere l’intestazione
dell’anniversario. Per
esempio,
Il numero massimo di caratteri per ogni intestazione è 512.
Gli anniversari vengono indicati con il segno ( ) centrale a
destra della data nel calendario mensile.
1.Memorizzazione degli anniversari
1. Premere MEMO/ANN una o
due volte per far apparire il
display di immissione degli
anniversari.
16
CAPS
M/D=– /
–ANN–
M=MONTH D=DAY
Nancy’s Birthday
4. Premere ENTER per
memorizzare.
FEB 12
–ANN–
Nancy's Birthd
ay–
FEB 12
–ANN–
Nancy's Birthd
ay
Richiamo dei dati
1. Note sul richiamo dei dati
• Premere ripetutamente 2nd NEXT (o 2nd PREV ) in
modalità agenda per richiamare i dati saltando le date
vuote. Premere C•CE C•CE , poi premere 2nd NEXT
(o 2nd PREV ) per far apparire il primo (o l’ultimo) dato
in ordine cronologico. Dopo che è stato individuato
l’ultimo (o il primo) dato in ordine cronologico, sul display
appare per pochi secondi “NOT FOUND !” (Non trovato!).
• Eseguire la ricerca dei dati in tutte le modalità tranne che
nella modalità orologio, calcolatrice o cambio.
• Quando appare il simbolo “ ” o “ ”, esistono ulteriori
informazioni. Premendo
o
il display scorre di una
riga verso l’alto o il basso.
3. Ricerca diretta
• Quando non ci sono altri (o relativi) dati da richiamare o
ricercare, appare “NOT FOUND !” (Non trovato!) per pochi
secondi e ritorna il display di immissione.
Per richiamare i dati in base al primo carattere(i) del nome (o
della voce) in modalità telefono e posta elettronica, WWW,
agenda o appunti.
2. Ricerca sequenziale
1. Immettere il primo carattere(i) del nome desiderato in
ogni modalità.
Per richiamare i dati in ordine in ogni modalità.
2. Premere NEXT (o PREV ).
Premere NEXT (o PREV ) per richiamare i dati in ordine
progressivo (o inverso). Tenere premuto uno dei due tasti per
la ricerca rapida.
• La ricerca in modalità agenda inizia dalla data visualizzata
correntemente in avanti (o indietro).
Dati di agenda
• Quando per un giorno non sono stati immessi dati, appare
soltanto il display di immissione dell’ora.
• Premere 2nd SCHEDULE in modalità agenda per
richiamare i dati di agenda del giorno in corso. Poi
premere ripetutamente NEXT per controllare se per il
giorno in corso sono stati programmati altri dati.
• Se il dato desiderato in modalità telefono e posta
elettronica o WWW non si trova in memoria, viene
visualizzato il dato seguente in ordine progressivo.
• Ogni volta che viene premuto NEXT (o PREV ), viene
eseguita la ricerca sequenziale.
17
4. Ricerca per parola chiave
5. Ricerca della data
Per richiamare i dati in base a una parola contenuta nel dato
desiderato in modalità telefono e posta elettronica, WWW,
agenda o appunti.
Per richiamare i dati in base alla data in modalità calendario,
agenda o anniversario.
<Esempio> Ricercare i dati contenenti la parola “ABCD co.”
nel file TEL/MAIL1.
1. Premere TEL per richiamare il file TEL/MAIL1.
2. Immettere la parola chiave.
ABCD CO.
• È possibile immettere la parola chiave sia in lettere
maiuscole che in lettere minuscole.
Le voci verranno richiamate indipendentemente dal fatto
se la parola chiave è stata immessa con lettere maiuscole
o minuscole.
3. Premere 2nd NEXT .
Edwards Bob
201–265–5600
CAPS F
265–1234
Supervisor
• Ogni volta che vengono
premuti 2nd NEXT ,
appaiono i dati seguenti
contenenti la parola “ABCD co.”.
Dati di calendario o agenda
<Esempio> Richiamare il calendario del 25 dicembre 2001.
1. Premere SCHEDULE .
2. Premere C•CE per far
MM/DD/YYYY
apparire il display di
MONTH :02
CAPS DAY
immissione della data. Per
:08
YEAR
:2001
eseguire una correzione,
o
spostare il cursore con
, oppure premere C•CE per cancellare la data
visualizzata.
3. Il giorno e l’anno.
12252001
• Per immettere un mese o un giorno a singola cifra,
immettere prima zero e poi la cifra.
4. Premere ENTER .
Appare il programma o il calendario specificato.
Dati anniversario
Immettere la data e poi premere NEXT (o PREV nel
display di immissione degli anniversari.
18
Modifica dei dati
Cancellazione dei dati
1. Modifica dei dati
1. Cancellazione di un dato
1. Richiamare i dati da modificare.
1. Richiamare il dato da cancellare.
2. Premere 2nd EDIT per selezionare la modalità di
modifica. Il cursore lampeggia.
2. Premere DEL . Appare “DELETE ? Y/N” (Cancellare? S/N).
3. Modificare i dati.
3. Premere Y per cancellare il dato correntemente
visualizzato.
4. Premere ENTER .
• Per annullare l’operazione di cancellazione, premere N .
2. Creazione di nuovi dati
2. Cancellazione di tutti i dati in ogni modalità
Premendo 2nd ENTER al passo 4 precedente vengono
creati nuovi dati senza cancellare i dati precedentemente
memorizzati.
Far riferimento a “4. Cancellazione di dati” a pagina 26.
Questa operazione è utile quando viene immesso un nuovo
dato i cui contenuti sono gli stessi o simili a quelli del dato
precedentemente memorizzato.
Cancellazione di tutti i dati di un mese
1. Premere SCHEDULE una o due volte per richiamare il
calendario del mese desiderato.
2. Premere DEL . Appare “DELETE ? Y/N” (Cancellare? S/N).
3. Premere Y per cancellare tutti i dati di agenda per il
mese correntemente visualizzato.
• Per annullare l’operazione di cancellazione, premere N .
• Vengono cancellati tutti i dati di agenda del mese tranne i
dati degli anniversari.
19
Funzione segreto
3. Premere C•CE per far apparire il display di immissione.
Una “ S ” indica che la funzione segreto è attiva.
La funzione segreto permette di proteggere i dati confidenziali
con una password, in modo che le persone non autorizzate
non possano richiamarli.
1. Impostazione di una password
La password può essere composta da un massimo di 7 caratteri.
Se la password viene dimenticata, sarà necessario
cancellare la password e tutti i dati segreti dalla memoria
(vedere a pagina 27). Per sicurezza, conservare la
registrazione scritta della password.
2. Attivazione e disattivazione della funzione
segreto
Quando la funzione segreto è attiva, appare “ S ”. Quando la
funzione segreto non è attiva, “ S ” scompare, anche dopo
l’impostazione di una password.
(1) Disattivazione della funzione segreto
1. Premere 2nd SECRET .
CAPS
ALLOW ACCESS
TO SECRET DATA
[–
]
1. Premere 2nd SECRET .
2. Immettere la password e
premere ENTER .
SET PASSWORD
• Se dovesse apparire
]
CAPS [
–
“ALLOW ACCESS TO
SECRET DATA” (Consentire
l’accesso ai dati segreti), è già stata impostata una
password.
Appare “SECRET DATA ACCESSIBLE !” (I dati segreti sono
accessibili!) per pochi secondi. A questo punto la funzione
segreto è stata disattivata ed è possibile richiamare i dati segreti.
Il display viene sostituito dal display di immissione senza “ S ”.
Per cancellare e cambiare la password, vedere a pagina
22.
2. Immettere la password. Per esempio.
1234567 ENTER
Appare “PASSWORD [1234567] IS NOW SET” (È stata
impostata la password [1234567]).
20
(In questo caso, immettere “1234567”.)
• Se viene immessa una password sbagliata, appare
“INCORRECT PASSWORD !” (Password errata!) per pochi
secondi e il display viene sostituito dal display di
immissione.
• Anche dopo la disattivazione della funzione segreto, dopo
lo spegnimento manuale o automatico dell’unità, la
funzione segreto viene di nuovo attivata automaticamente.
(2) Attivazione della funzione segreto
1. Premere 2nd SECRET .
1:HIDE SECRET
2:DELETE THE
CAPS
PASSWORD
CAPS
2. Premere 2nd EDIT .
3. Premere 2nd MARK
Appare “ ”.
.
Edwards Bob
201–265–5600
F
265–1234
Supervisor
Edwards Bob
201–265–5600
265–1234
Supervisor
▲
2. Premere 1 per selezionare “1: HIDE SECRET” (1:
nascondere dati segreti).
1. Richiamare il dato.
CAPS F
EDIT
Appare “SECRET DATA IS HIDDEN !” (I dati segreti sono
stati nascosti!) per pochi secondi. A questo punto la
funzione segreto è attiva e non è possibile richiamare i dati
segreti.
4. Premere ENTER .
Viene assegnata la segretezza al dato “Edwards Bob”.
Il display viene sostituito dal display di immissione con
“ S ”.
1. Disattivare la funzione segreto. (Vedere a pagina 20.)
4. Assegnazione di non segretezza ai dati segreti
3. Assegnazione di segretezza ai dati
2. Richiamare il dato segreto desiderato.
3. Premere 2nd EDIT .
È possibile impostare una sola password, ma possono essere
immessi molti dati segreti.
4. Premere 2nd MARK
5. Premere ENTER .
. “
” scompare.
Una “ ” vicino ai dati, indica che sono segreti. I dati segreti
non possono essere richiamati se non viene disattivata la
funzione segreto.
5. Richiamo (e modifica) dei dati segreti
(1) Memorizzazione di dati come segreti
Richiamare (o modificare) i dati segreti in ogni modalità.
Premere 2nd MARK per far apparire “ ” durante la
procedura di immissione e memorizzazione dei dati.
Per richiamare (e modificare) i dati segreti, occorre prima
disattivare la funzione segreto.
Il dato segreto diventa accessibile.
(2) Assegnazione di segretezza ai dati memorizzati
<Esempio> Rendere segreto il dato “Edwards Bob”.
21
Modalità calcolatrice
Richiamo dei soli dati segreti
1. Disattivare la funzione segreto. (Vedere a pagina 20.)
2. Premere il tasto della modalità desiderata (tranne quello
della modalità calendario, calcolatrice o cambio) per far
apparire il display di immissione.
3. Premere 2nd MARK . Appare “ ”.
4. Premere 2nd NEXT (o 2nd PREV ).
Vengono richiamati soltanto i dati segreti in sequenza.
• Se non viene individuato alcun dato segreto, appare “NOT
FOUND !” (Non trovato!) per pochi secondi e ritorna il
display di immissione.
6. Cancellazione e cambio della password
1. Disattivare la funzione
segreto. (Vedere a pagina 20.)
1:HIDE SECRET
2:DELETE THE
CAPS
PASSWORD
2. Premere 2nd SECRET .
3. Premere 2 , per selezionare
“2: DELETE THE PASSWORD” (2: Cancellare la password).
4. Immettere la vecchia password da cancellare e premere
ENTER .
Appare “PASSWORD IS DELETED !” (La password è stata
cancellata!) per pochi secondi e il display viene sostituito
dal display di immissione.
5. Per impostare una nuova password, attenersi alla procedura
descritta in “1. Impostazione di una password” a pagina 20.
22
Premere CALC/CONV una o due volte per selezionare la
modalità calcolatrice. Ogni volta che CALC/CONV viene
premuto, appare alternativamente il display della modalità
calcolatrice o della modalità cambio.
CALC
↔
CAPS
0.
CONVERSION
$
£
[1]
CAPS
0.
0.
L’organizer può eseguire calcoli con numeri di massimo 12
cifre.
1. Calcolo
Prima di eseguire un calcolo, premere C•CE , C•CE e
CM per cancellare il display e la memoria.
Quando viene premuto + , – , , , M+ o M– , appare il
rispettivo simbolo, “+”, “-”, “x”, “ ”, “M+” o “M-”. Quando
viene premuto = o % , appare il simbolo “=”. (Negli esempi
di questo manuale, questi simboli non vengono descritti.)
2. Errori
Quando la parte intera del risultato di un calcolo o un numero
intero in memoria supera le 12 cifre oppure vengono eseguite
altre operazioni non valide, si verifica un errore (appare
“–E–”). Premere C•CE per cancellare l’errore.
Esempio
Operazione
68×25=1700
68×40=2720
– 24 + 2
34 + 57 =
=
45
68
25 =
40 =
200×10%=20
200
9
9
(–24+2)
4=–5.5
34+57=91
45+57=102
36=25(%)
Display
4 = *1
–5.5
91.
102.
1700.
2720.
10 %
36 %
25.
220.
500–(500×20%)=400 500 – 20 %
4
1/8=0.125
8
25 × 5 =125
–) 84 3 = 28
+) 68 + 17 = 85
182
u25–9=4
= =
400.
=
=
CM 25
84
68 +
25 – 9 =
<Esempio> 5 × (–10)=–50
5
10 +/– =
Modalità cambio di valuta e unità
20.
200+(200×10%)=220 200 + 10 %
46=(43)2=4096
*1 – (meno) può essere utilizzato soltanto per immettere un
numero negativo come primo numero. Durante il calcolo
utilizzare +/– per i numeri negativi seguenti.
4096.
0.125
5 M+
3 M–
17 M+
–M–
RM
–M–
–M–
–M–
125.
28.
85.
182.
4.
–E–
123456789098×145 123456789098
145 = 17.9012344192
=17901234419210 C•CE
17.9012344192
(17.9012344192×1012=17901234419200)
Ogni volta che CALC/CONV viene premuto, appare
alternativamente il display della modalità calcolatrice o della
modalità cambio.
È possibile eseguire il cambio di valuta, quale da $ a £ e da $
. E sono anche possibili le conversioni di unità, quale da
a
centimetri a pollici. Le impostazioni predefinite dell’organizer
di valute e unità sono le seguenti.
No.
1
2
3
4
5
6
Valuta/unità
A
B
$
£
$
DM
inch
cm
oz
g
°F
°C
Tasso di
conversione
0
0
0
2.54
28.35
(°F-32) × 5/9
23
• I tassi della tabella precedente mostrano il valore di B
quando A è uguale a 1. È anche possibile la conversione
da B ad A (per esempio, da £ a $).
2. Cambio di valuta e unità
Per convertire l’unità A nell’unità B, premere
.
• Le valute dal No. 1 al No. 3 possono essere cambiate.
Prima di utilizzare la funzione di cambio, impostare il
tasso corretto. Le unità e i tassi per le voci dal No. 4 al No.
6 non possono essere cambiati.
Per convertire l’unità B nell’unità A, premere
.
1. Premere NEXT (o PREV ) per selezionare l’unità. (In
questo esempio, selezionare No. 1: $1 = £1,8.)
• L’organizer può eseguire calcoli con numeri di massimo
12 cifre.
2. Immettere il valore da
convertire.
1. Impostazione di un tasso
<Esempio 1> Convertire $198 in £.
198
CONVERSION
$
£
1.8
198
[1]
CAPS
<Esempio> Impostare il tasso seguente: $1 = £1,8
1. Premere CALC/CONV una
o due volte per selezionare la
modalità cambio di valuta e
unità.
3. Premere
CONVERSION
$
£
0.
0.
CAPS
3. Immettere il tasso.
CONVERSION
$
£
1.8
0.
[1]
CAPS
• È possibile immettere un tasso lungo massimo 10 cifre.
Il simbolo “→” viene sostituito
dal simbolo “ ” e appare il
risultato della conversione.
CAPS
• Dopo avere impostato ogni tasso, è possibile eseguire una
.
conversione consecutiva, coma da £ a $ e poi da $ a
A conclusione della conversione No. 1 (da £ a $) e quando
viene premuto NEXT per selezionare la conversione No.
), il risultato della conversione in $ rimane sul
2 (da $ a
una volta, il risultato viene
display. Premendo
convertito da $ a
.
<Esempio 2> Convertire 25°C in °F.
24
CONVERSION
$
£
1.8
356.4
[1]
2. Premere NEXT (o PREV ) per selezionare la valuta o
l’unità per la quale impostare il tasso.
2nd EDIT 1.8 ENTER
per convertirlo.
[1]
1. Premere NEXT (o PREV ) per selezionare l’unità. (In
questo esempio, selezionare il No. 6. Per il No. 6, il tasso
non viene visualizzato.)
2. Immettere il valore da convertire.
25
3. Premere
per convertirlo.
CONVERSION
˚F
˚C
[6]
CAPS
77.
• Il risultato della conversione potrebbe avere un leggero errore
di calcolo a causa dell’arrotondamento del numero. Usare il
risultato della conversione come riferimento.
3. Cambio del nome dell’unità
È possibile cambiare solo le voci dal No. 1 al No. 3.
Cambiando il nome dell’unità, contemporaneamente è
possibile impostare anche il tasso.
1. Selezionare la valuta o l’unità da cambiare e premere 2nd
EDIT .
Il cursore lampeggia sul campo del tasso.
2. Immettere il tasso.
per spostare il cursore sul campo del nome
3. Premere
dell’unità.
e
per spostare il cursore nella posizione
4. Premere
adeguata e immettere il nuovo nome dell’unità.
Funzioni varie
Premendo 2nd MENU , è possibile eseguire le seguenti
operazioni:
.... 1. Impostazione
< MENU >
dell’allarme giornaliero
1:SET ALARM
CAPS 2:MEMORY CHECK
.... 2. Controllo della quantità
3:LCD CONTRAST
di memoria utilizzata
NEXT
↓ ↑
PREV
< MENU >
1:DELETE DATA
CAPS 2:FILE NAME
3:B/L SETUP
NEXT
CAPS
↓ ↑
.... 3. Regolazione del
contrasto del display a
cristalli liquidi
.... 4. Cancellazione di dati
.... 5. Cambio del nome dei file
.... 6. Impostazione della
retroilluminazione
PREV
.... 7. Scelta del sistema
< MENU >
dell’orario
1:TIME SYSTEM
2:FREE UP MEM.
.... 8. Liberazione della
memoria
5. Premere ENTER dopo avere immesso i nuovi nomi e tassi.
25
1. Impostazione dell’allarme giornaliero
Quando l’orologio raggiunge l’ora dell’allarme, si avverte un
segnale acustico per circa 1 minuto. Premere C•CE per
disattivare l’allarme.
<DAILY
ALARM>
0:00
OFF
1. Premere 2nd MENU 1
per far apparire il display
dell’allarme giornaliero.
[O] to ON/OFF
2. Immettere l’ora.
3. Premere O per attivare l’allarme.
L’allarme giornaliero viene attivato e disattivato ogni volta
che viene premuto O .
4. Premere ENTER .
2.Controllo della quantità di memoria utilizzata
1. Premere 2nd MENU 2 .
<MEMORY
Viene mostrata graficamente
la quantità di memoria
utilizzata.
2. Premere NEXT .
Viene mostrato il numero di
dati memorizzati nei file TEL/
MAIL1, TEL/MAIL2 e URL
(WWW) .
EMPTY
FULL
E
––––––– F
26
CHECK>
T/M 1:30
T/M 2:9
URL
:8
E
––––––– F
• Anche se ai file TEL/MAIL1, TEL/MAIL2 o URL è stato
assegnato un nome, sul display “T/M1”, “T/M2” o “URL”
non cambiano in relazione al nome. (Vedere a pagina 9.)
3. Premere di nuovo NEXT per visualizzare il numero di
dati memorizzati nei file appunti, agenda e anniversario.
4. Premere C•CE per ripristinare il display presente al
momento che è stato premuto MENU .
• Quando la linea della quantità di memoria utilizzata si
avvicina a F (FULL (PIENA)), cancellare i dati non
necessari e liberare in memoria lo spazio sufficiente per
memorizzare i nuovi dati.
• Siccome per le modalità telefono, agenda, anniversario e
appunti viene usata la stessa memoria, il numero di dati
che si possono memorizzare in ognuna di queste modalità
varia a seconda della situazione delle altre modalità.
3. Regolazione del contrasto del display a cristalli
liquidi
Vedere le istruzioni a pagina 2.
4. Cancellazione di dati
(1) Cancellazione di tutti i dati in ogni modalità
Se l’insieme di dati della modalità telefono e posta elettronica,
WWW, agenda, anniversario o appunti non sono necessari, è
possibile cancellare tutti i dati di ogni singola modalità.
<Esempio> Cancellare tutti i dati del file TEL/MAIL1.
(2) Cancellazione della password e dei dati segreti
1. Premere 2nd MENU NEXT 1 .
La password e i dati segreti possono essere cancellati
contemporaneamente.
2. Premere 1 per selezionare TEL/MAIL1.
Appare “DELETE ? Y/N” (Cancellare? S/N).
• Dopo avere eseguito il passo 1, premere i seguenti tasti
nelle altre modalità:
TEL/MAIL2: 2
WWW (URL): 3
Schedule (Agenda): NEXT 1 1
Anniversary (Anniversario): NEXT 1 2
Memo (Appunti): NEXT 2
• Quando è attiva la funzione segreto, sul display appare
“SECRET ON MODE” (Modalità segreto attiva) e il file non
può essere cancellato. In questo caso, disattivare la
funzione segreto (pagina 20) e ripetere la procedura
precedente.
• Anche dopo avere assegnato un nome al file, il messaggio
non cambia in relazione al nome.
3. Premere Y .
1. Premere 2nd MENU NEXT 1 .
2. Premere NEXT 3 .
Appare “ALL SECRET DATA DELETE ? Y/N” (Cancellare tutti
i dai segreti? S/N).
3. Premere Y .
• Per annullare l’operazione di cancellazione, premere N .
• Appare “DELETED !” (Cancellati!) per pochi secondi e la
password e tutti i dati segreti sono stati cancellati.
5. Cambio del nome dei file
Vedere a pagina 9, “Assegnazione del nome ai file” per le
istruzioni.
6. Impostazione della retroilluminazione
Vedere le istruzioni a pagina 2.
• Per annullare l’operazione di cancellazione, premere N .
• Tutti i dai del file TEL/MAIL1 (incluso i dati segreti)
vengono cancellati.
27
7. Scelta del sistema dell’orario
– Quando l’unità viene accesa.
È possibile scegliere tra il sistema dell’orario nel formato in
12 ore e in 24 ore.
– Quando viene eseguita
l’operazione “4.
Cancellazione di dati” a
pagina 26.
1. Premere 2nd MENU
NEXT NEXT 1 .
<TIME
CAPS
12
SYSTEM>
CAPS
DO YOU WANT TO
FREE UP
MEMORY ?
(Yes/No)
24
(Per liberare la memoria si raccomanda di premere Y .)
2. Premere
ore).
o
per selezionare “12” (12 ore) o “24” (24
3. Premere ENTER .
8. Liberazione della memoria
La cancellazione o la modifica dei dati durante il
funzionamento può generare spazio non necessario nella
memoria dell’organizer.
Eseguire l’operazione di cancellazione dello spazio non
necessario e liberare la memoria, quando sul display
dell’organizer appare “MEMORY FULL” (Memoria piena).
1. Premere 2nd MENU NEXT NEXT .
2. Premere 2 per avviare la liberazione della memoria.
• Appare “WORKING...” (In esecuzione...) ad indicare che la
memoria viene liberata.
• Il messaggio mostrato sotto potrebbe apparire nelle
seguenti situazioni.
28
• L’indicazione “Replace the OPERATING batteries !”
(Sostituire le batterie di funzionamento!) mostrata al
momento della liberazione della memoria significa che le
batterie di funzionamento sono quasi scariche. Sostituirle
con le nuove e ripetere l’operazione di liberazione della
memoria.
• La retroilluminazione non funziona mentre la memoria
viene liberata.
Uso della funzione opzionale
È possibile condividere dati di una voce specifica, dati di una
modalità specifica o tutti i dati (in modo da avere una copia di
backup o per ripristinare i dati) trasferendoli a/da un altro EL6850/6890.
• Il trasferimento dei dati per il backup è possibile solo tra
modelli identici.
• La comunicazione con un altro EL-6850/6890 necessita di
un cavo opzionale “CE-260L”.
1. Precauzioni e note specifiche per il
trasferimento dei dati
• Prima di trasferire i dati delle modalità, disattivare la
funzione segreto. Se la funzione segreto è attiva, non è
possibile trasferire i dati delle modalità.
• Dopo il trasferimento dei dati, i dati sull’organizer
trasferente non vanno persi.
• Le impostazioni di allarme e promemoria vengono
ignorate. L’allarme, durante il trasferimento dei dati, non
suona.
• La funzione di spegnimento automatico viene disattivata in
tutte le modalità di trasferimento.
• La retroilluminazione durante il trasferimento dei dati non
funziona. (Quando la retroilluminazione è attiva, viene
disattivata automaticamente quando inizia il trasferimento
dei dati.)
• Quando prima del trasferimento dei dati di una voce o di
una modalità, non sono attive le stesse modalità su
entrambi gli organizer, sul display appare “DATA ERROR !”
(Errore di dati!) e i dati non vengono trasferiti.
Tuttavia, per le rubriche delle modalità TEL (o E-MAIL) e
WWW questa regola non è valida. Per esempio, i dati del
file TEL/MAIL1 possono essere trasferiti nel file WWW.
• Quando il cavo di trasmissione viene disconnesso durante
il trasferimento, appare “I/O DEVICE ERROR !” (Errore di
I/O periferica!). Premere C•CE per cancellare l’errore,
controllare che gli organizer siano stati collegati
correttamente .
• L’indicazione “Replace the OPERATING batteries !”
(Sostituire le batterie di funzionamento!) mostrata quando
vengono premuti 2nd OPTION , significa che le batterie
di funzionamento sono quasi scariche. Sostituirle con le
nuove e poi tentare di nuovo il trasferimento dei dati.
• Quando appare “MEMORY FULL” (Memoria piena) e viene
interrotto il trasferimento dei dati, eseguire la procedura
seguente, cancellare i dati non necessari sull’organizer
ricevente, quindi avviare la procedura dall’inizio.
29
• L’indicazione “WORKING...” (In esecuzione...) mostrata
sul lato dell’organizer ricevente all’inizio e alla fine del
trasferimento dei dati significa che è stata avviata
automaticamente l’operazione di liberazione della
memoria.
• Quando si verifica un errore, appare “I/O DEVICE ERROR!”
(Errore di I/O periferica!) sull’organizer ricevente o
trasmittente o su entrambi.
2. Trasferimento di dati tra gli organizer
Tra due organizer possono essere trasferiti i dati di una
singola voce o tutti i dati di una modalità (telefono, posta
elettronica, WWW, agenda, appunti, aniversario).
• Per trasferire tutti i dati di una modalità, premere il tasto
della modalità per far apparire il display di immissione.
Per trasferire i dati di una voce, richiamare la voce
desiderata.
• Prima di collegarli con il cavo opzionale(CE-260L),
spegnere entrambi gli organizer.
2. Premere 2nd OPTION su
entrambi gli organizer.
1. Premere il tasto della modalità desiderata o richiamare
sull’organizer trasferente il dato da trasferire.
Appaiono i seguenti menu.
5
4
1
E
E
R LI
NK
2nd
R
D
W
Q
UTE
X
MP
S
Z
CO
NK
R LI
UTE
MP
CO
30
R
D
W
A
TO UNIT>
1 SEND 4 BACKUP
CAPS 2 RECV 5 RESTORE
3 VERIFY
4
1
Q
<UNIT
3. Premere 2 sull’organizer
ricevente per selezionare
RECV (Ricezione).
<UNIT
CAPS
TO UNIT>
RECEIVING
MODE
S
A
Z
X
2
4. Premere 1 sull’organizer trasferente per selezionare
SEND (Invio).
5. Inizia il trasferimento dei dati.
• Per interrompere il trasferimento dei dati, premere ON .
Durante il trasferimento dei dati sui rispettivi organizer
appaiono i seguenti messaggi.
Organizer trasferente
<UNIT
CAPS
Organizer ricevente
TO UNIT>
–SENDING–
<UNIT
CAPS
TO UNIT>
–RECEIVING–
Il trasferimento dei dati si conclude quando questi
messaggi scompaiono.
Trasferimento di dati tra la modalità telefono e posta
elettronica e la modalità WWW
È possibile il trasferimento di dati tra la modalità telefono e
posta elettronica e la modalità WWW. Quando vengono
trasferiti i dati di telefono (o posta elettronica) nella modalità
WWW, sul display dell’organizer ricevente appare l’indirizzo di
posta elettronica (o postale) seguito dall’indirizzo postale (o
di posta elettronica).
L’indirizzo di posta elettronica (o postale) riportato sull’organizer
trasferente viene ricollocato nel suo campo originario.
3. Trasferimento di dati per il backup
Per verificare una voce dopo che è stata trasferita,
selezionare 3 VERIFY (Verifica) sull’organizer ricevente al
passo 3.
Tutti i dati dell’organizer possono essere trasferiti su un altro
EL-6850/6890.
Appare il seguente messaggio.
2. Premere 5 sull’organizer
ricevente per selezionare
RESTORE (Ripristino).
<UNIT
CAPS
TO UNIT>
–VERIFYING–
Se viene rilevata una discrepanza, appare “VERIFY ERROR !”
(Errore di verifica!).
1. Premere 2nd OPTION su entrambi gli organizer.
3. Premere 4 sull’organizer
trasferente per selezionare
BACKUP.
Appare un messaggio di
conferma.
<UNIT
CAPS
TO UNIT>
BACKUP
RECEIVING
MODE
<UNIT
TO UNIT>
BACKUP
CAPS SEND OK ? Y/N
31
4. Premere Y per la
conferma, sull’organizer
trasferente.
<UNIT
CAPS
TO UNIT>
–SENDING–
Inizia il trasferimento dei dati
<UNIT TO UNIT>
di backup. Durante il
CAPS
–RECEIVING–
trasferimento dei dati sui
rispettivi organizer appaiono
Organizer ricevente
dei messaggi. Il trasferimento
dei dati di backup si conclude
quando i messaggi scompaiono.
Prima di eseguire la funzione “Restore” (Ripristino)
assicurarsi che realmente si desidera cancellare tutti i
dati dell’organizer. Una volta avviato il processo di
ripristino, tutti i dati dell’organizer vengono cancellati,
anche se il processo di ripristino viene annullato.
Sostituzione delle batterie
Batterie impiegate
Tipo
Modello Quantità
Uso
Batteria al litio
CR2032
2
Funzionamento
dell’unità
Batteria al litio
CR2032
1
Backup della memoria
• Non rimuovere contemporaneamente le batterie di
funzionamento e di backup della memoria. Facendolo
si cancellerebbero la memoria e i suoi contenuti.
• Prima di sostituire le batterie, non mancare di
annotare i dati importanti memorizzati.
1. Precauzioni
Se le batterie non vengono utilizzate correttamente
potrebbero perdere il liquido elettrolitico o esplodere,
attenersi strettamente alle seguenti istruzioni.
• Inserire le batterie con il lato positivo (+) posizionato
correttamente.
• Non gettare le batterie nel fuoco perché potrebbero
esplodere.
• Tenere le batterie fuori della portata dei bambini.
32
• Quando le batterie sono scariche, rimuoverle
immediatamente dall’organizer per evitare la fuoriuscita di
liquido elettrolitico che potrebbe corrodere le parti interne
dell’organizer.
Siccome le batterie nell’organizer vengono installate in
fabbrica, potrebbero scaricarsi prima di raggiungere il tempo
di durata specificato.
2. Sostituzione delle batterie di funzionamento
(1) Tempo di sostituzione delle batterie
Quando appare “ BATT ”, sostituire immediatamente le
batterie con le nuove. Se il livello di carica delle batterie è
molto basso, gli allarmi o il segnale acustico alla pressione
del tasto potrebbero non suonare o allo stesso modo la
retroilluminazione potrebbe rimanere accesa per un tempo
più breve dell’intervallo impostato o potrebbe non funzionare.
L’uso continuato dell’organizer con le batterie scariche
potrebbe alterare o cancellare i contenuti della memoria.
Anche se le batterie non vengono sostituite correttamente o
se non vengono osservate le seguenti istruzioni, i contenuti
della memoria potrebbero andare persi.
(2) Sostituzione delle batterie
• Prima di sostituire le batterie, assicurarsi che l’unità
sia spenta.
1. Premere OFF per spegnere l’unità.
2. Svitare la vite (senso antiorario) e
rimuovere il coperchio del comparto delle
batterie sul retro dell’unità.
3. Rimuovere le batterie scariche utilizzando
una penna a sfera o un oggetto simile.
• Non utilizzare una matita automatica o un
oggetto con la punta aguzza.
4. Installare le due nuove batterie con i lati
positivi (+) rivolti in alto.
5. Reinstallare il coperchio del comparto e fissarlo con la
vite.
6. L’unità viene accesa 2 o 3 secondi dopo che si è premuto
il tasto ON . Se il display rimane spento, premere
l’interruttore RESET.
7. Impostare l’orologio con l’orario corrente.
3. Sostituzione della batteria di backup della
memoria
(1) Frequenza di sostituzione della batteria
• Sostituire la batteria ogni 5 anni.
• Non premere ON fino alla conclusione della
procedura di sostituzione delle batterie.
33
Quando l’organizer viene usato per la prima volta, annotare la
data sull’etichetta dell’organizer, in modo da sapere quando
sostituire la batterie successivamente. Per esempio.
MEMORY BACKUP BATTERY
INSTALLATION DATE
MONTH
02 • 2001
• YEAR
(Batteria di backup memoria data installazione)
(2) Precauzioni per la sostituzione della batteria di
backup
• Se la batteria di backup della memoria viene sostituita
quando le batterie di funzionamento sono scariche, i
contenuti della memoria vengono persi. Assicurarsi che le
batterie di funzionamento non siano scariche. Se le
batterie di funzionamento sono scariche, sostituirle prima
di sostituire la batteria di backup della memoria.
(3) Sostituzione della batteria
1. Premere OFF per spegnere l’unità.
2. Svitare la vite (senso antiorario) e
rimuovere il coperchio del comparto delle
batterie sul retro dell’unità.
34
3. Rimuovere l’isolante della batteria di
backup della memoria.
4. Rimuovere la batteria scarica utilizzando una penna a sfera
o un oggetto simile.
• Non utilizzare una matita automatica o un
oggetto con la punta aguzza.
5. Installare la nuova batteria con il lato
positivo (+) rivolto in alto.
6. Reinstallare l’isolante e il coperchio del comparto e fissare
il coperchio con la vite.
7. L’unità viene accesa 2 o 3 secondi dopo che si è premuto
il tasto ON . Se il display rimane spento, premere
l’interruttore RESET. Se il display rimane ancora spento,
sostituire le batterie di funzionamento.
Modalità calendario: Da gennaio 1901 a dicembre 2099,
funzione di annotazione in agenda distinta tra mattina,
sera e anniversari
Dati caratteristici
Modelli:
EL-6850
EL-6890
Nome del prodotto:
Electronic Organizer
Display:
14 colonne × 4 righe
Capacità memoria:
EL-6850
129680 byte
Modalità appunti: Immissione e richiamo degli appunti
EL-6890
260752 byte
Modalità calcolatrice:
del calcolo)
Modalità orologio:
Precisione:
Display:
±30 secondi al mese (a 25°C)
Anno, mese, giorno, giorno della
settimana, ora, minuti, AM/PM,
nome città, fiso orario
Sistema orologio: Formato 12 ore/24 ore
(selezionabile)
Funzione orologio mondiale,
funzione di visualizzazione ora
legale, funzione allarme giornaliero
Modalità telefono e posta elettronica: Immissione e
richiamo di nomi, numeri telefonici, indirizzi e indirizzi di
posta elettronica
Modalità agenda: Immissione e richiamo dei dati di agenda
(anno, mese, giorno, ora e minuti), allarme agenda
Modalità anniversario: Immissione e richiamo di mese,
giorno e intestazioni degli anniversari
12 cifre (con simboli di indicazione
Addizione, sottrazione, moltiplicazione, divisione,
percentuale, radice quadrata, calcoli in memoria, ecc.
Modalità cambio di valuta e unità: 10 cifre, 6 tipi di valute e
unità
Potenza assorbita: 0,1 W
Temperatura di funzionamento: Da 0°C a 40°C
Alimentazione:
Batteria di funzionamento: 6 V
(2 batterie al litio CR2032)
Batteria backup memoria: 3 V
(1 batteria al litio CR2032)
(c.c.)
(c.c.)
Modalità WWW: Immissione e richiamo di nomi, URL e
annotazioni
35
Durata batteria (a 25°C):
Batterie di funzionamento
• Circa 1200 ore
Quando i dati vengono visualizzati ininterrottamente
senza retroilluminazione.
• Circa 300 ore
Quando i dati vengono visualizzati ininterrottamente
con retroilluminazione per 2 minuti ogni ora d’uso.
• Circa 270 ore
Quando i dati vengono ricercati per 5 minuti e
visualizzati per 55 minuti ogni ora d’uso utilizzando la
retroilluminazione per 2 minuti ogni ora d’uso.
• Circa 1,5 anno e mezzo
Quando rimane spento e funziona solo l’orologio.
Batteria di backup memoria
• Circa 5 anni (se le batterie di funzionamento vengono
sostituite non appena si scaricano)
• Circa 1 anno (se le batterie di funzionamento sono
scariche o non sono installate)
Peso:
36
Circa 120 g (incluso le batterie)
Dimensioni:
Aperto:
139,0 mm (L) × 174,7 mm (P) × 9,5 mm (A)
Chiuso:
139,0 mm (L) × 89,5 mm (P) × 13,7 mm (A)
Accessori:
3 batterie al litio (installate), manuale di
istruzioni
In Europa:
This equipment complies with the requirements of Directive 89/336/EEC
as amended by 93/68/EEC.
Dieses Gerät entspricht den Anforderungen der EG-Richtlinie 89/336/
EWG mit Änderung 93/68/EWG.
Ce matériel répond aux exigences contenues dans la directive 89/336/
CEE modifiée par la directive 93/68/CEE.
Dit apparaat voldoet aan de eisen van de richtlijn 89/336/EEG, gewijzigd
door 93/68/EEG.
Dette udstyr overholder kravene i direktiv nr. 89/336/EEC med tillæg nr.
93/68/EEC.
Quest’apparecchio è conforme ai requisiti della direttiva 89/336/EEC
come emendata dalla direttiva 93/68/EEC.
Η εγκατάσταση αυτή ανταποκρίνεται στισ απαιτήσεισ των οδηγιών
τησ Ευρωπαïκήσ Ενωσησ 89/336/ΕΟΚ, Þπωσ ο κανονισµÞσ αυτÞσ
συµπληρώθηκε απÞ την οδηγία 93/68/ΕΟΚ.
Este equipamento obedece às exigências da directiva 89/336/CEE na
sua versão corrigida pela directiva 93/68/CEE.
Este aparato satisface las exigencias de la Directiva 89/336/CEE
modificada por medio de la 93/68/CEE.
Denna utrustning uppfyller kraven enligt riktlinjen 89/336/EEC så som
kompletteras av 93/68/EEC.
Dette produktet oppfyller betingelsene i direktivet 89/336/EEC i endringen
93/68/EEC.
Tämä laite täyttää direktiivin 89/336/EEC vaatimukset, jota on muutettu
direktiivillä 93/68/EEC.
SHARP CORPORATION
PRINTED IN CHINA / STAMPATO IN CINA
00ETO (TINSI0380EHZZ)