HP Kayak XM600 Desktop
Risoluzione dei problemi
HP Kayak XM600 Serie 2
e HP Kayak XM600
Questa guida d’uso accompgna l’HP Kayak XM600
Serie 2, fornito di processori montati su zoccolo. I
numeri di modello sono P2190N e superiori.
Per l’HP Kayak XM600 con processori montati in slot
viene fornita un’altra guida Risoluzione dei problemi.
Ogni PC ha un’Etichetta di assistenza che identifica
chiaramente la serie cui il PC appartiene. Guardando il
PC sul davanti, l’etichetta è visibile sul pannello laterale
destro, vicino alla base.
L’Etichetta di assistenza riporta il modello, il numero di
modello e il numero di serie nella forma seguente:
HP Kayak XM600
Questi PC portano numeri di modello Dxxxx (tutti) e un
numero Pxxxx fino a P2189N.
oppure
HP Kayak XM600 Serie 2
Questi PC portano il numero di modello P2190N o
superiore.
Sommario
Il PC Workstation non si avvia oppure non
lo fa correttamente Vedere a pagina 7.
Per esempio, video oscurato, messaggi di errore durante l’avvio,
emissione di codici acustici.
Il PC Workstation si avvia normalmente ma ci sono
problemi di configurazione. Vedere a pagina 17.
Per esempio, hardware non rilevato, mouse che non funziona
correttamente, assenza di suoni dagli altoparlanti.
Risoluzione dei problemi del PC Workstation
con HP e-DiagTools. Vedere a pagina 37.
E’ possibile effettuare la diagnostica dei problemi hardware, testare
singoli componenti hardware e verificare la configurazione.
Recupero dei contenuti del disco rigido con il
CD-ROM di recupero HP. Vedere a pagina 45.
E’ possibile ripristinare i sistemi operativi, i driver,
le utilità e i software precaricati.
Altre utili fonti di informazioni. Vedere a pagina 47.
Come scaricare gli ultimi driver, utilità software e aggiornamenti del
BIOS e la documentazione relativa al proprio PC Workstation.
Contatto con i servizi di assistenza HP.
Vedere a pagina 48.
Specifica quali informazioni reperire prima di
contattare l’assistenza HP.
iii
Avviso
Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a
modifica senza preavviso.
Hewlett-Packard non rilascia garanzie di alcun tipo riguardo a questo
materiale, comprese le garanzie implicite di commercializzazione e di
idoneità a uno scopo particolare e non limitatamente ad esse.
Hewlett-Packard non sarà ritenuta responsabile per eventuali errori qui
contenuti o per danni accidentali o conseguenti alla fornitura, alle
prestazioni o all’utilizzo di questo materiale.
Questo documento contiene informazioni riservate protette da
copyright. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo
documento può essere fotocopiata, riprodotta o tradotta in un’altra
lingua senza consenso scritto di Hewlett-Packard Company.
AdobeTM e AcrobatTM sono marchi registrati di Adobe Systems
Incorporated.
McAfee VirusScan® è un marchio di Network Associates, Inc.
Microsoft®, MS®, MS-DOS®, Windows® e Windows NT® sono marchi
registrati negli Stati Uniti di Microsoft Corporation.
Pentium® è un marchio di Intel Corporation.
Hewlett-Packard France
Business Desktop Division (BDD)
Outbound Marketing Communications
38053 Grenoble Cedex 9
France
 2000 Hewlett-Packard Company
iv Francais
Introduzione
Introduzione
Il manuale è destinato a chi ha necessità di:
•
•
Risolvere i problemi del PC Workstation
Sapere come ottenere ulteriori informazioni e assistenza.
Per sapere come si prepara e si usa il PC Workstation, consultare la
Guida d’uso dell’Information CD-ROM fornita assieme al PC
Workstation e disponibile anche nel sito Web HP all’indirizzo:
www.hp.com/go/kayaksupport.
Importanti norme di sicurezza
Rimozione e riposizionamento del coperchio
ATTENZIONE
Per la propria sicurezza, non togliere mai il coperchio dal PC senza avere
prima staccato il cavo di alimentazione e tutti i cavi di connessione alla rete di
telecomunicazioni. Rimettere sempre il coperchio prima di riaccendere il
PC Workstation.
Norme di sicurezza
ATTENZIONE
Se installata male, la batteria può esplodere. Per la propria incolumità, non
tentare di ricaricare, smontare o bruciare la vecchia batteria. Sostituirla solo
con una dello stesso tipo o di tipo equivalente consigliato dal costruttore.
Anche se la batteria di questo PC è al litio e non contiene metalli pesanti, per
la salvaguardia dell’ambiente non gettarla nei rifiuti domestici, ma
riconsegnarla a chi l’ha fornita (negozio, rivenditore di computer o HP) che
potrà riciclarla o smaltirla nel modo più consono. La restituzione delle batterie
è completamente gratuita.
Per chi ha il modem:
Non tentare di collegare questo prodotto alla linea telefonica durante un
temporale. Non installare mai prese telefoniche in ambienti umidi a meno che
la linea telefonica non sia stata scollegata sull’interfaccia di rete. Non toccare
mai i fili o i terminali telefonici non isolati a meno che la linea telefonica non
sia stata scollegata sull’interfaccia di rete. Usare la massima cautela
5
Introduzione
nell’installare o modificare le linee telefoniche. Non usare il telefono (salvo i
cordless) durante il temporale: il rischio è di rimanere fulminati.
Non usare il telefono per denunciare una fuga di gas nei pressi della fuga. Non
toccare o togliere la scheda di comunicazione senza essersi prima scollegati
dalla rete telefonica.
6
Il PC Workstation non si avvia correttamente
Simtomo
Caso 2
Caso 1
Premendo il pulsante di accensione, il PC
Workstation non mostra alcun segno di attività:
Caso 3
Caso 4
• Il PC Workstation può non essere correttamente
Vedere pagina 9.
collegato all’alimentazione.
• Il video è oscurato.
• La ventola o il disco rigido non sono udibili.
• Il LED di stato non si accende.
Premendo il pulsante di accensione, il PC
Workstation sembra avviarsi ma il video rimane
oscurato:
• Il video può essere collegato male o non acceso.
Vedere pagina 10.
• HP MaxiLife ha rilevato un errore di configurazione
Vedere pagina 12.
• L’unità disco rigido e la ventola sono udibili.
• Il LED di stato è VERDE.
Premendo il pulsante di accensione, il PC
Workstation non si avvia:
Caso 5
Tipo di problema
•
•
•
•
hardware. Può esserci un componente mal
collegato nel PC Workstation.
L’unità disco rigido e/o la ventola sono udibili.
Il video resta oscurato.
Il LED di stato è ROSSO.
Viene emesso un codice acustico.
Premendo il pulsante di accensione, il PC
Workstation si avvia e c’è attività sul video:
• E’ stato rilevato un errore di configurazione.
Vedere pagina 14.
• La scheda video può essere stata installata o
Vedere pagina 16.
• Avvio non riuscito con comparsa di un
messaggio di errore.
• Il LED di stato è ROSSO.
Premendo il pulsante di accensione, il PC
Workstation inizia l’avvio e c’è inizialmente attività
sul video, ma poi:
• Il video si oscura.
oppure
• L’immagine appare rovinata.
configurata in modo improprio.
• L’unità disco rigido è guasta o non accessibile.
Informazioni utili
Descrizione EMU (utilità dei messaggi di errore).
Vedere pagina 14.
Tabella dei codici acustici.
Vedere pagina 12.
Risoluzione dei problemi del BIOS:
8
•
Aggiornamento del BIOS.
Vedere pagina 28.
•
Ripristino delle impostazioni predefinite del BIOS.
Vedere pagina 28.
•
Azzeramento della CMOS.
Vedere pagina 29.
•
Recupero del BIOS (modalità di crisi).
Vedere pagina 30.
Interruttori della scheda di sistema.
Vedere pagina 32.
Uso del programma Setup HP.
Vedere pagina 32.
Risoluzione dei problemi hardware con HP e-DiagTools.
Vedere pagina 37.
Caso 1 — Assenza totale di attività
Caso 1 — Assenza totale di attività
Premendo il pulsante di accensione, il PC Workstation non mostra
alcun segno di attività. Il video è oscurato, l’unità disco rigido e la
ventola non sono udibili e il LED di stato non si accende.
•
•
•
NOTA
Il video è oscurato.
Non arriva nessun rumore dall’unità disco rigido o dalla ventola.
Il LED di stato non si accende.
Prima di togliere il coperchio, spegnere sempre il visore e il PC Workstation e
scollegare tutti cavi di alimentazione e degli accessori. Al termine dei controlli,
chiudere il PC Workstation e ricollegare i cavi di alimentazione e degli accessori.
Controllare infine che il PC Workstation si avvii correttamente.
Sintomo...
Verificare che...
Come...
Il PC Workstation non si avvia –
l’indicatore di stato LED non è
illuminato.
Il cavo di alimentazione sia collegato in
modo corretto.
La presa di alimentazione funzioni.
L’interruttore di corrente (posto nella parte
posteriore del PC Workstation) sia nella
giusta posizione.
Collegare il cavo di alimentazione a una presa a terra e al
PC Workstation.
Collegare una lampadina alla presa e vedere se si accende.
1 Staccare il cavo di alimentazione.
2 Selezionare l’impostazione giusta.
3 Ricollegare il cavo di alimentazione.
4 Avviare il PC Workstation.
Se il PC Workstation continua a non avviarsi
Verificare che...
Come...
Nessuno dei dispositivi interni sia la causa
del problema.
1 Togliere i connettori di alimentazione interni dai dispositivi
interni (tranne la scheda di sistema).
2 Ricollegare il cavo di alimentazione.
3 Ricollegare uno alla volta i connettori di alimentazione ai
dispositivi interni per vedere se uno di questi è difettoso.
4 Se un dispositivo è difettoso, contattare l’assistenza HP o il
proprio rivenditore autorizzato.
Se il PC Workstation continua a non avviarsi
Verificare che...
Come...
Non sia presente un problema con
l’alimentatore.
1 Sostituire l’alimentatore difettoso con uno funzionante
dello stesso modello di PC.
2 Se il PC si avvia, contattare l’assistenza HP o il proprio
rivenditore per l’eventuale sotituzione dell’alimentatore.
Se il problema persiste, contattare il servizio di assistenza HP o il proprio rivenditore
9
Caso 2 — Video oscurato
Caso 2 — Video oscurato
Premendo il pulsante di accensione, il PC Workstation sembra avviarsi
(il disco rigido e la ventola sono udibili e il LED di stato è verde), ma il
video è oscurato.
•
•
L’unità disco rigido e la ventola sono udibili.
Il LED di stato è VERDE.
Premere il pulsante di spegnimento e tenerlo premuto per 5 secondi.
Il PC Workstation si spegne.
NOTA
Prima di togliere il coperchio, spegnere sempre il visore e il PC Workstation e
scollegare tutti cavi di alimentazione e degli accessori. Al termine dei controlli,
chiudere il PC Workstation e ricollegare i cavi di alimentazione e degli accessori.
Controllare infine che il PC Workstation si avvii correttamente.
Sintomo...
Verificare che...
Come...
La spia dell’indicatore di
accensione e quella di attività del
disco rigido funzionano ma lo
schermo è oscurato.
Il visore sia acceso (il LED è acceso).
Il cavo di alimentazione del video sia
collegato in modo corretto.
La presa di alimentazione del video
funzioni.
Per una spiegazione dei LED, consultare il manuale del video.
Controllare che il cavo di alimentazione sia inserito in una presa
a terra e nel video.
Collegare una lampadina alla presa e controllare che si accenda.
Se il video continua a essere oscurato
Verificare che...
Come...
Le impostazioni della luminosità e del
contrasto del video siano corrette.
Il video stesso non sia difettoso.
Se necessario, consultare il manuale del video.
I pin del cavo video non siano danneggiati.
Può essere necessario aggiornare il BIOS.
10
1 Sostituire il video con un altro funzionante dello stesso
modello di PC Workstation.
2 Se il video si avvia, contattare l’assistenza HP o il proprio
rivenditore autorizzato per l’eventuale sostituzione del video.
1 Spegnere e scollegare il video.
2 Scollegare il cavo video e raddrizzare i pin piegati.
3 Ricollegare il cavo video.
4 Accendere il video e vedere se funziona.
Il BIOS può essere rovinato (per istruzioni sul recupero del BIOS,
vedere pagina 30).
Caso 2 — Video oscurato continua a pagina seguente ➩
Caso 2 — Video oscurato
Sintomo...
Verificare che...
Come...
Problemi nelle configurazioni a due o più video
Un video è oscurato.
Se è installata una scheda per video
doppio, ma il video è uno solo, la scheda
sia collegata a Output 1.
Se si hanno due o più schede video installate, ma un solo video, il video sia
collegato all’uscita prevista.
La configurazione a più video e la
risoluzione siano state impostate
correttamente.
• Le uscite sono etichettate sulla scheda video.
• Collegare il video all’uscita video della seconda scheda video.
1 Accedere a Schermo-proprietà in Avvio, Impostazioni,
Pannello di controllo.
2 Selezionare l’opzione a più video e configurare il numero
necessario di video e la risoluzione.
NOTA
Per la scheda grafica a due video Matrox G400
l’impostazione a più video è disponibile solo se entrambi i
video sono collegati al PC e accesi prima che venga
acceso il PC.
NOTA
Se il video si oscura o si rovina durante un avvio di Windows, vedere “Caso 5 — Video
oscurato o immagini rovinate” a pagina 16.
11
Case 3 — Avvio non riuscito e video oscurato
Case 3 — Avvio non riuscito e video oscurato
Premendo il pulsante di accensione, si possono udire la ventola o
l’unità disco rigido, ma il PC Workstation non esegue l’avvio. Il video
rimane oscurato e il LED di stato è rosso. HP MaxiLife ha rilevato un
errore hardware.
•
•
•
•
NOTA
Si possono udire la ventola e/o il disco rigido.
Il video è oscurato.
Il LED di stato è ROSSO.
Viene emesso un codice acustico
Prima di togliere il coperchio, spegnere sempre il visore e il PC Workstation e
scollegare tutti cavi di alimentazione e degli accessori. Al termine dei controlli,
chiudere il PC Workstation e ricollegare i cavi di alimentazione e degli accessori.
Controllare infine che il PC Workstation si avvii correttamente.
Quando il PC si avvia, il BIOS esegue dei test automatici all’accensione
(POST) per verificare eventuali problemi nella configurazione
hardware. Se durante i POST viene rilevato un errore, a video compare
un messaggio.
Se, tuttavia, il PC non è in grado di visualizzare un messaggio di errore
(per esempio, quando la scheda grafica è guasta), emette un segnale
acustico e successivamente una serie di bip.
Se si odono dei bip, è necessario contarli per individuare la causa del
problema.
Bip
Causa...
Verificare che...
1 bip
Processore mancante, non collegato
correttamente o zoccolo ZIP non chiuso
• Il processore sia collegato correttamente e lo
zoccolo ZIP sia chiuso.
2 bip
L’alimentatore è in modalità protezione
3 bip
Memoria assente, moduli di memoria errati
o incompatibili.
12
• Lo zoccolo 2 del processore contenga un
terminatore se non è usato.
• I cavi di alimentazione siano collegati
correttamente.
• Il modulo di memoria sia inserito correttamente
nello zoccolo 1 (il più vicino al processore).
• Se non in uso, lo zoccolo 2 contenga un modulo
di continuità RDRAM.
Case 3 — Avvio non riuscito e video oscurato
Bip
Causa...
Verificare che...
4 bip
Problema della scheda grafica.
• La scheda video sia installata.
5 bip
Problema di inizializzazione PnP/PCI.
6 bip
BIOS danneggiato.
7 bip
Scheda di sistema difettosa.
• La scheda video sia inserita in modo corretto nel
connettore AGP.
• Le schede PCI siano inserite correttamente negli
slot.
• Provare a togliere la scheda PCI per vedere se è
la causa del problema.
Attivare la procedura di recupero della crisi
(vedere pagina 30).
Se non si riesce a sentire il codice acustico
Se il codice acustico non viene interpretato, spegnere il PC premendo il
pulsante di accensione per cinque secondi o più e riascoltare il segnale.
13
Caso 4 — Avvio non riuscito e visualizzazione di un messaggio di errore
Caso 4 — Avvio non riuscito e visualizzazione di un
messaggio di errore
Premendo il pulsante di accensione, il PC Workstation inizia l’avvio e
c’è attività sul video, ma la procedura di avvio non riesce e genera un
messaggio di errore. Il LED di stato lampeggia rosso e potrebbe udirsi
un segnale acustico. E’ stato rilevato un errore di configurazione.
L’avvio non è riuscito con comparsa di un messaggio di errore.
Il LED di stato è ROSSO.
•
•
NOTA
Prima di togliere il coperchio, spegnere sempre il visore e il PC Workstation e
scollegare tutti cavi di alimentazione e degli accessori. Al termine dei controlli,
chiudere il PC Workstation e ricollegare i cavi di alimentazione e degli accessori.
Controllare infine che il PC Workstation si avvii correttamente.
EMU (utilità dei messaggi di errore)
Nel caso di un errore generato durante i POST (test automatici
all’accensione), vengono emessi due bip, quindi l’Error Setup Manager
dà accesso a uno o più errori individuati. Per ogni errore EMU, sullo
schermo viene visualizzato un codice a 4 cifre con il messaggio di testo.
Per dettagli basta premere INVIO. Appare una descrizione dettagliata
della causa del guasto e le istruzioni per risolvere il problema. I
seguenti esempi illustrano i diversi tipi di categorie di errore.
Categoria n.1:
Se un errore può essere superato con <F1> o con Setup, i POST devono visualizzare:
ERROR
0070
CPU Terminator Card Error
Press <Enter> to view more information about error
<F1= Continue>, <F2= Setup>
14
Caso 4 — Avvio non riuscito e visualizzazione di un messaggio di errore
Categoria n.2:
Se l’errore è solo un’avvertenza (es. tasto bloccato), i POST devono visualizzare:
WARNING1
00100
1.
Keyboard Error
Dopo un timeout di cinque secondi senza interventi, il sistema riprende l’avvio.
Categoria n. 3:
00xx
Se l’errore è grave, i POST dovrebbero visualizzare::
The BIOS has detected a serious problem that prevents your PC from booting
Press <Enter> to view more information about error
15
Caso 5 — Video oscurato o immagini rovinate
Caso 5 — Video oscurato o immagini rovinate
Premendo il pulsante di accensione, il PC Workstation inizia l’avvio e
c’è attività del video, ma poi lo schermo si oscura o l’immagine si rovina.
Il video si oscura.
oppure
• L’immagine è rovinata
•
NOTA
Prima di togliere il coperchio, spegnere sempre il visore e il PC Workstation e
scollegare tutti cavi di alimentazione e degli accessori. Al termine dei controlli,
chiudere il PC Workstation e ricollegare i cavi di alimentazione e degli accessori.
Controllare infine che il PC Workstation si avvii correttamente.
Sintomo....
Verificare che...
Come...
Il PC Workstation si avvia
correttamente, ma quando il
sistema operativo inizia a
caricarsi, il video si oscura o
l’immagine è rovinata.
Il video supporti la risoluzione e la
frequenza di aggiornamento scelta.
Questo tipo di problema può verificarsi se
il PC Workstation è configurato per l’uso
con un video e poi ne usa uno diverso.
1 Riavviare il PC Workstation in modalità VGA, quindi accedere
a Schermo-proprietà in Avvio, Impostazioni,
Pannello di controllo.
2 Impostare la risoluzione dello schermo e i valori di
aggiornamento in modo che possano essere supportati dal
proprio video.
Se il video continua a essere oscurato o rovinato
Verificare che...
Come...
La scheda video sia inserita correttamente
nello zoccolo della scheda di sistema.
1 Seguire le istruzioni della Nota precedente per la rimozione
del coperchio e lo spegnimento del PC Workstation.
2 Togliere la scheda AGP, poi reinserirla con attenzione nello
zoccolo.
3 Rimettere il coperchio e ricollegare i cavi accessori e di
alimentazione. Controllare che il PC Workstation si avvii
correttamente.
L’unità disco sia configurata
correttamente e i cavi siano collegati.
L’unità disco rigido sia accessibile.
Se necessario, per maggiori dettagli, vedere a pagina 22.
Vedere a pagina 37 per istruzioni sulla risoluzione dei problemi
con HP e-DiagTools.
Se lo schermo è ancora oscurato o rovinato
16
Verificare che...
Come...
Il driver del video non sia rovinato o
installato non correttamente.
Installare l’ultima versione del driver per la scheda video,
disponibile nel sito Web di assistenza al Kayak:
www.hp.com/go/kayaksupport, scegliendo HP
Kayak XM600 PC Workstation.
Problemi di configurazione
Se il PC Workstation si avvia normalmente ma presenta problemi nella
configurazione delle sue diverse componenti.
Sintomo
Il PC Workstation comincia ad avviarsi, ma a video
compare un messaggio di errore dei POST (PowerOn Self-Test).
Tipo di problema
• Errore del test della CMOS.
Vedere pagina 19.
• Tastiera o mouse non funzionanti correttamente.
Vedere pagina 20.
• Il LED dell’unità disco floppy non compare.
Vedere pagina 21.
• Unità disco rigido, DVD, CD-RW o CD-ROM non
Vedere pagina 22.
accessibile.
• Porte seriale o parallela configurata male.
• Dispositivi non cablati correttamente.
• Driver mancanti o non installati correttamente.
Impossibile spegnere il PC Workstation.
Il PC Workstation ha un problema software.
Vedere pagina 23.
Vedere pagina 24.
• L’applicazione software non viene lanciata.
• La data e l’ora sono errate.
Vedere pagina 25.
Il PC Workstation perde continuamente i suoi parametri di configurazione.
Vedere pagina 26.
Problemi con il simbolo dell’Euro
Vedere pagina 27.
Problemi di configurazione
Informazioni utili
Problemi di diagnostica con il BIOS:
•
Aggiornamento del BIOS.
Vedere pagina 28.
•
Ripristino delle impostazioni predefinite del BIOS.
Vedere pagina 28.
•
Azzeramento della CMOS.
Vedere pagina 29.
•
Recupero del BIOS (modalità di crisi).
Vedere pagina 30.
Interruttori della scheda di sistema.
Vedere pagina 32.
Uso del programma HP Setup.
Vedere pagina 32.
Diagnostica sulle unità disco con problemi:
•
Unità disco rigido.
Vedere pagina 33.
•
Unità CD-ROM, DVD o CD-RW.
Vedere pagina 34.
Diagnostica sull’hardware con HP e-DiagTools.
Vedere pagina 37.
Recupero del contenuto dell’unità disco rigido.
Vedere pagina 45.
18
Problemi di configurazione
Errore del test della CMOS
Errore del test della CMOS
NOTA
Prima di togliere il coperchio, spegnere sempre il visore e il PC Workstation e
scollegare tutti cavi di alimentazione e degli accessori. Al termine dei controlli,
chiudere il PC Workstation e ricollegare i cavi di alimentazione e degli accessori.
Controllare infine che il PC Workstation si avvii correttamente.
Sintomo...
I POST riportano un errore dei
test della CMOS ovvero del chip
che conserva a computer spento
una registrazione dei componenti
installati.
Verificare che...
La batteria interna funzioni.
Come...
1
2
3
4
Impostare l’ora giusta (vedere il manuale del sistema
operativo).
Spegnere e tenere scollegato il PC Workstation per
un’ora.
Riavviare il PC Workstation e controllare che l’ora sia esatta.
Se non lo è, sostituire la batteria con una nuova (vedere il
capitolo 2 della Guida d’uso del PC Workstation).
La versione del BIOS installato sia quella
più recente.
Per avere l’ultimo aggiornamento, scaricare l’ultima versione del
BIOS dal sito Web Kayak Support:
www.hp.com/go/kayaksupport, poi HP Kayak
XM600 PC Workstation.
La scheda di sistema funzioni.
Sostituire la scheda di sistema con una scheda sicuramente
funzionante dello stesso modello di PC Workstation.
Se il problema persiste, contattare l’assistenza HP o il proprio rivenditore autorizzato HP
19
Problemi di configurazione
Errore del test della tastiera
Errore del test della tastiera
NOTA
Prima di togliere il coperchio, spegnere sempre il visore e il PC Workstation e
scollegare tutti cavi di alimentazione e degli accessori. Al termine dei controlli,
chiudere il PC Workstation e ricollegare i cavi di alimentazione e degli accessori.
Controllare infine che il PC Workstation si avvii correttamente.
Sintomo...
I POST riportano un
errore del test della
tastiera e del mouse.
Verificare che...
I cavi della tastiera e del mouse siano
collegati correttamente.
La tastiera sia pulita e i tasti non restino
premuti.
Il mouse sia pulito.
Tastiera e mouse funzionino.
Come...
Inserire i connettori dei cavi sul retro del PC Workstation nel modo
corretto aiutandosi con le icone in codice colore che ne facilitano
l’identificazione.
• Controllare che i tasti siano tutti della medesima altezza e nessuno
sia rimasto premuto (tastiera).
• Pulire la pallina e i sensori del mouse.
Sostituire la tastiera o il mouse con una tastiera o un mouse
sicuramente funzionanti.
Se il PC Workstation si avvia ma ci sono ancora problemi...
Può essere necessario aggiornare il BIOS.
Creare un disco floppy di avvio per aggiornare il BIOS (pagina 28).
Se la tastiera o il mouse continuano a non funzionare
Verificare che...
La scheda di sistema funzioni.
In caso contrario...
La scheda di sistema può avere un problema. Contattare l’assistenza HP
o il proprio rivenditore autorizzato HP.
Se il problema persiste, contattare l’assistenza HP o il proprio rivenditore autorizzato HP
20
Problemi di configurazione
Errore del test dell’unità disco floppy
Errore del test dell’unità disco floppy
NOTA
Prima di togliere il coperchio, spegnere sempre il visore e il PC Workstation e
scollegare tutti cavi di alimentazione e degli accessori. Al termine dei controlli,
chiudere il PC Workstation e ricollegare i cavi di alimentazione e degli accessori.
Controllare infine che il PC Workstation si avvii correttamente.
Sintomo...
I POST riportano un errore del
test dell’unità disco floppy.
Verificare che...
L’unità sia configurata correttamente nel
programma Setup.
Come...
1
2
Quando compare il messaggio Press F2 to enter Setup,
premere il tasto F2.
Controllare che l’opzione Floppy disck controller del
menu Advanced del Setup sia attivata.
I cavi dell’unità siano collegati
correttamente.
Controllare i cavi dati e di alimentazione (vedere il capitolo 2 della
Guida d’uso del PC Workstation).
Il cavo dell’unità funzioni.
Sostituire il cavo dell’unità disco floppy con uno sicuramente
funzionante dello stesso modello di PC Workstation.
Il dischetto funzioni.
1
2
3
Controllare che il dischetto sia del formato previsto e sia
correttamente inserito nell’unità.
Pulire l’unità disco floppy con l’apposito kit di pulizia.
Inserire un disco floppy sicuramente funzionante e vedere se
ha problemi.
Se l’unità continua a non funzionare...
Verificare che...
La scheda di sistema funzioni.
In caso contrario...
La scheda di sistema può avere un problema. Contattare
l’assistenza HP o il proprio rivenditore autorizzato HP.
Se il problema persiste, contattare l’assistenza HP o il proprio rivenditore autorizzato HP
21
Problemi di configurazione
Errore del test dell’unità disco rigido, DVD, CD-RW o CD-ROM
Errore del test dell’unità disco rigido, DVD, CD-RW o
CD-ROM
NOTA
Prima di togliere il coperchio, spegnere sempre il visore e il PC Workstation e
scollegare tutti cavi di alimentazione e degli accessori. Al termine dei controlli,
chiudere il PC Workstation e ricollegare i cavi di alimentazione e degli accessori.
Controllare infine che il PC Workstation si avvii correttamente.
Sintomo...
Verificare che...
I POST riportano un errore
dell’unità disco rigido, DVD o
CD-ROM
L’unità sia correttamente configurata nel
programma Setup (vedere pagina 33 o
pagina 34).
I cavi dell’unità siano collegati
correttamente.
Il cavo dell’unità funzioni.
Come...
1
2
3
1
2
1
2
Spegnere e riaccendere il PC.
Quando compare il messaggio Press F2 to enter Setup,
premere il tasto F2.
Controllare che l’unità sia attivata e del tipo giusto.
Controllare che i cavi dell’unità siano correttamente collegati
(vedere il capitolo 2 della Guida d’uso del proprio PC).
Chiudere il PC, riaccenderlo e vedere se funziona.
Sostituire il cavo dell’unità con uno sicuramente funzionante
dello stesso modello di PC Workstation.
Chiudere il PC, accenderlo e vedere se funziona.
Se l’unità continua a non funzionare...
Lanciare e-DiagTools per eseguire uno dei test di diagnostica hardware (vedere a pagina 37).
Verificare che..
L’unità disco funzioni con HP e-DiagTools.
Come...
1
2
Se l’unità continua a non funzionare...
Può essere necessario aggiornare il BIOS.
Sostituire l’unità disco con una sicuramente funzionante
dello stesso modello di PC Workstation.
Chiudere il PC, accenderlo e vedere se funziona.
Creare un floppy di avvio per aggiornare il BIOS (pagina 28).
Verificare che...
La scheda di sistema funzioni.
Compare un avviso S.M.A.R.T. durante i POST.
Come...
Sostituire la scheda con una sicuramente funzionante dello
stesso modello di PC Workstation.
2 Chiudere il PC, ricollegare il cavo di alimentazione e
controllare che il PC Workstation e l’unità funzionino.
3 Se l’unità funziona, contattare l’assistenza HP o il proprio
rivenditore autorizzato per altre informazioni.
Si consiglia di: Eseguire un immediato backup dei dati e
contattare l’assistenza HP all’indirizzo:
1
www.hp.com/go/kayaksupport
Se c’è un guasto generale dell’unità disco rigido...
per chiedere un’unità disco rigido di ricambio (vedere pagina 33).
Vedere “Recupero del contenuto dell’unità disco rigido” a pagina
45.
Se il problema persiste, contattare l’assistenza HP o il proprio rivenditore autorizzato HP
22
Problemi di configurazione
Errore del test della porta seriale o parallela
Errore del test della porta seriale o parallela
NOTA
Prima di togliere il coperchio, spegnere sempre il visore e il PC Workstation e
scollegare tutti cavi di alimentazione e degli accessori. Al termine dei controlli,
chiudere il PC Workstation e ricollegare i cavi di alimentazione e degli accessori.
Controllare infine che il PC Workstation si avvii correttamente.
Sintomo...
I POST riportano un errore del
test della porta.
Verificare che...
La porta sia configurata correttamente nel
programma Setup.
Come...
1
2
3
Tutti i dispositivi siano collegati
correttamente e accesi.
1
2
Siano installati i driver previsti.
Spegnere e riaccendere il PC Workstation.
Quando compare il messaggio Press F2 to enter Setup,
premere il tasto F2.
Controllare che la porta sia attivata e l’impostazione relativa
alla voce Integrated I/O ports nel menu Advanced sia
corretta.
Inserire i cavi nei giusti connettori del pannello posteriore del
PC Workstation.
Accendere il PC Workstation e le sue periferiche.
Vedere la documentazione della periferica.
Se il PC continua ad avere problemi...
Può essere necessario aggiornare il BIOS.
Creare un floppy di avvio per aggiornare il BIOS (pagina 28).
Verificare che...
La scheda di sistema funzioni.
Come...
1
2
3
Sostituire la scheda con una sicuramente funzionante dello
stesso modello di PC Workstation.
Chiudere il PC, ricollegare il cavo di alimentazione e
controllare che il PC Workstation funzioni.
Se l’unità funziona, contattare l’assistenza HP o il proprio
rivenditore autorizzato per altre informazioni.
Se il problema persiste, contattare l’assistenza HP o il proprio rivenditore autorizzato HP
23
Problemi di configurazione
Impossibile spegnere il PC Workstation
Impossibile spegnere il PC Workstation
Sintomo...
Verificare che...
Tutti i dati siano stati salvati e che si sia
usciti da tutti i programmi.
Il PC Workstation non produce
alcuna risposta acustica quando
si preme il pulsante di
accensione, ma non si lascia
spegnere.
Come...
1
2
3
Salvare tutti i dati e uscire da tutti i programmi (se
possibile).
Premere il pulsante di accensione e tenerlo premuto per 5
secondi. Il PC Workstation si spegnerà.
Staccare il cavo di alimentazione.
Si è dimenticata la password
NOTA
Seguire le istruzioni se le password sono state impostate nel programma Setup.
Sintomo...
Soluzione...
E’ stata dimenticata la password utente.
1
2
3
4
5
6
7
E’ stata dimenticata la password
amministratore.
24
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
Spegnere il PC Workstation.
Riavviarlo. Se viene richiesta la password, fornire quella dell’amministratore.
Quando compare il messaggio Press F2 to enter Setup, premere il tasto F2.
Fornire la password dell’amministratore per accedere al programma Setup.
Entrare nel menu Security.
Entrare nel campo Set User Password e impostare una nuova password utente che andrà a
sostituire quella dimenticata.
Premere Esc o F3 o scegliere Exit Menu per salvare la nuova password e uscire dal
Setup.
Spegnere il PC Workstation e staccare il cavo di alimentazione.
Togliere il coperchio dal PC Workstation.
Spostare l’interruttore 9 del blocco interruttori della scheda di sistema in posizione ON.
Rimettere il cavo di alimentazione e riavviare il PC Workstation.
Quando compare il messaggio Le password sono state cancellate, spegnere il PC Workstation.
Staccare il cavo di alimentazione e rimettere l’interruttore 9 in posizione OFF.
Rimettere il coperchio sul PC Workstation.
Accendere il PC Workstation e fargli completare la routine di avvio.
Terminati i POST, premere F2 quando viene chiesto di usare il programma Setup.
Impostare le password amministratore e utente.
Premere Esc o F3 o scegliere Exit Menu per salvare la nuova password e uscire dal
programma Setup.
Problemi di configurazione
Se il PC Workstation ha un problema software
Se il PC Workstation ha un problema software
Sintomo...
Soluzione...
La spia di alimentazione
verde è accesa, ma una
parte del software non viene
eseguito.
•
•
La data e l’ora non sono
esatte.
La data e l’ora possono non essere esatte per questa ragione:
•
•
Consultare la documentazione dell’applicazione e/o quella del sistema operativo per maggiori informazioni.
Se il software viene eseguito ma non correttamente, provare a salvare i dati non ancora salvati, quindi chiudere
l’applicazione e rilanciarla. Se continua a non funzionare, riavviare il PC Workstation e rilanciare il software.
Reinstallare il software.
Se il problema persiste, contattare il servizio di assistenza del produttore del software.
• Si è passati dall’ora solare all’ora legale o viceversa.
Per cambiare la data e l’ora, usare le funzioni del sistema operativo o del programma Setup. Se necessario,
installare una nuova batteria (vedere il capitolo 2 della Guida d’uso).
Se ci sono ancora problemi software...
Lanciare HP e-DiagTools per controllare la configurazione hardware (vedere pagina 37).
25
Problemi di configurazione
Se l’orologio del PC Workstation non mantiene l’ora esatta
Se l’orologio del PC Workstation
non mantiene l’ora esatta
ATTENZIONE
Se la batteria è installata male può esplodere. Per la propria incolumità,
non ricaricare, disassemblare o bruciare la vecchia batteria e
sostituirla sempre con una dello stesso tipo o raccomandata dal
costruttore. La batteria è al litio e non contiene metalli pesanti. Per
proteggere l’ambiente, non gettarla nei rifiuti domestici, ma restituirla
al negozio dove è stata acquistata, al rivenditore da cui è stato
acquistato il PC Workstation o ad HP, in modo che possa essere
riciclata o smaltita in modo da non danneggiare l’ambiente. La
restituzione delle batterie è gratuita.
Se il PC Workstation continua a perdere i suoi parametri di
configurazione, potrebbe essere necessario sostituire la batteria. In
questo caso usare una batteria al manganese/litio a bottone CR2032,
disponibile presso quasi tutti i rivenditori di PC Workstation.
Per sostituire la batteria:
1 Staccare il cavo di alimentazione e tutti i cavi di connessione in rete
dal PC Workstation.
2 Togliere il coperchio dal PC Workstation.
3 Estrarre la vecchia batteria facendola scorrere da sotto il fermo.
4 Mettere la nuova batteria nell’apposito supporto e controllare che si
assesti perfettamente e che il fermo assicuri saldamente la batteria.
5 Rimettere il coperchio e ricollegare tutti i cavi dati e di
alimentazione.
6 Lanciare il programma Setup, premendo all’avvio il tasto F2, e
riconfigurare il PC Workstation.
26
Problemi di configurazione
Problemi con il simbolo dell’Euro
Problemi con il simbolo dell’Euro
Se la tastiera ha un tasto per il simbolo dell’Euro, si noti che esso può
essere usato solo con i sistemi operativi e le applicazioni che lo
supportano.
Solo i sistemi operativi più recenti, come Windows 98, permettono di
utilizzare il simbolo Euro (solo in alcune lingue).
• Non tutte le applicazioni supportano il simbolo dell’Euro.
• Non tutti i font contengono il carattere Euro.
•
Per gli utenti di Windows 95 e Windows NT
Windows NT 4.0 e Windows 95 non integrano funzioni per il
riconoscimento del simbolo dell’Euro. Per maggiori informazioni
sull’attivazione del simbolo dell’Euro, vedere il sito Web di Microsoft:
www.microsoft.com/windows/euro.asp
Configurazione della tastiera
Per configurare la tastiera, selezionare Impostazioni Pannello di controllo nel
menu Start o Avvio. Fare doppio clic su Tastiera e selezionare la scheda
Lingua nella finestra Proprietà - Tastiera. Fare clic su Aggiungi, selezionare il
paese desiderato e fare clic su OK. Fare di nuovo clic su OK per uscire da
Pannello di controllo.
27
Problemi di configurazione
Problemi con il BIOS
Problemi con il BIOS
Il BIOS è un insieme di routine che definiscono le caratteristiche
operative fondamentali del PC Workstation. Molti dei problemi del PC
Workstation possono essere risolti aggiornando (flashing) il BIOS
(Basic Input Output System).
NOTA
Prima di eseguire qualsiasi modifica del BIOS si raccomanda di prendere nota della
configurazione del sistema.
Aggiornamento del BIOS
La versione più recente del BIOS di sistema (operazione di flashing
standard) per il PC Workstation può essere scaricata dal sito Web
Support di HP all’indirizzo: www.hp.com/go/kayaksupport. Assieme
ai file del BIOS e all’utilità di flashing il sito contiene le istruzioni di
aggiornamento.
Ripristino delle impostazioni predefinite del BIOS
Molti errori hardware possono dipendere dal BIOS e dai parametri di
configurazione. Se si teme che le impostazioni del BIOS non siano
corrette, ripristinare quelle originali nel modo seguente:
1 Premere quando, dopo il riavvio del PC Workstation per
accedere al programma Setup, compare il logo “Kayak”.
2 Premere per caricare le impostazioni predefinite dal programma
Setup.
3 Impostare su Yes la voce “Reset Configuration Data” del menu Main.
Prima di apportare qualsiasi modifica al BIOS si raccomanda di
prendere nota della configurazione di sistema.
28
Problemi di configurazione
Problemi con il BIOS
Azzeramento della CMOS
1 Spegnere il PC Workstation, staccare il cavo di alimentazione e i cavi
dati e togliere il coperchio.
2 Spostare l’interruttore 8 della scheda di sistema su ON per azzerare
la memoria CMOS.
3 Rimettere il coperchio e ricollegare solo il cavo di alimentazione.
4 Riavviare il PC Workstation. Comparirà un messaggio simile a
questo:
“Configuration has been cleared, set switch Clear to
the ON position before rebooting.”
5 Spegnere il PC Workstation, staccare il cavo di alimentazione e
togliere il coperchio.
6 Spostare l’interruttore 8 della scheda di sistema nella posizione OFF
per conservare la configurazione.
7 Rimettere il coperchio e ricollegare il cavo di alimentazione e i cavi
dati.
8 Accendere il PC Workstation. Lanciare il programma Setup
premendo
. Premere quindi
: i valori predefiniti della CMOS
verranno scaricati e salvati automaticamente.
9 Premere per salvare la configurazione e uscire dal programma
Setup.
29
Problemi di configurazione
Problemi con il BIOS
Recupero del BIOS (modalità di crisi)
Se per qualche ragione il BIOS si rovina e non è possibile eseguire il
flashing standard, il ripristino del BIOS può essere eseguito adottando
una modalità di recupero straordinaria che prevede le operazioni
seguenti:
1 Procurarsi un disco floppy DOS di sistema.
2 Copiare i file del BIOS sul disco floppy.
3 Creare o modificare il file AUTOEXEC.BAT
che deve contenere la sola riga di testo
“phlash /c /mode=3 /s IC1105US.FUL”.
4 Sostituire il nome di file del BIOS con quello sul disco floppy.
5 Chiudere la sessione sul PC Workstation.
6 Spegnere il PC Workstation e staccare il cavo di alimentazione.
7 Togliere il coperchio.
8 Spostare l’interruttore 7 in ON.
9 Inserire il disco floppy nell’apposita unità.
10 Ricollegare il cavo di alimentazione e accendere il PC Workstation.
11 Il PC Workstation si avvia dal disco floppy e aggiorna il BIOS. Si
noterà però che durante il flashing, lo schermo rimane oscurato.
12 Il processo di recupero è terminato quando si odono quattro bip in
sequenza.
13 Spegnere il PC Workstation e togliere il disco floppy dall’unità e il
cavo di alimentazione dalla presa.
14 Riportare l’interruttore 7 in OFF.
15 Rimettere il coperchio, ricollegare il cavo di alimentazione e riavviare
il PC Workstation.
30
Problemi di configurazione
Interruttori della scheda di sistema
Interruttori della scheda di sistema
La scheda di sistema contiene dieci interruttori di configurazione,
numerati da 1 a 10. Alcuni di essi sono riservati (interruttori 1, 2, 3,
4 e 5) e non devono essere modificati, pena un guasto generale del
sistema.
Interruttore
Posizione
predefinita
1-5
OFF
Riservato. Non cambiare le impostazioni
predefinite.
6
ON
Permette l’accensione da tastiera usando la
barra spaziatrice.
OFF disattiva l’opzione.
7
OFF
Attiva le modalità standard.
ON attiva la modalità di recupero del BIOS al
prossimo avvio.
8
OFF
Mantiene la CMOS.
ON azzera la CMOS al prossimo avvio.
9
OFF
Attiva le password dell’amministratore e
dell’utente.
ON azzera le password al prossimo avvio.
10
OFF
Seleziona il tipo di chassis.
OFF = desktop
Funzione:
31
Problemi di configurazione
Uso del programma HP Setup
Uso del programma HP Setup
Il programma Setup permette di vedere e modificare la configurazione
del PC Workstation, come le password e l’ordine di avvio dei dispositivi.
Per controllare la configurazione, attenersi alle istruzioni che seguono.
Se il PC Workstation è spento, accendere prima il video e poi il PC
Per prima cosa
accendere o riavviare il Workstation.
PC Workstation
Se il PC Workstation è già acceso, salvare i dati, uscire da tutti i
programmi e riavviarlo. Sotto Windows NT 4.0, Windows 95 o
Windows 98, usare il comando Chiudi sessione Riavvia il sistema nel menu
Start o Avvio. Il comando fa uscire automaticamente dal sistema
operativo e riavvia il PC Workstation.
Per entrare nel
programma Setup
Per entrare nel programma Setup, premere F2 mentre a video è
visualizzato il logo “Kayak”.
32
Problemi di configurazione
Altri interventi di diagnostica sulle unità disco
Altri interventi di diagnostica sulle unità disco
Il paragrafo fornisce ulteriori informazioni su come risolvere i problemi
riguardanti le unità disco o le schede accessorie.
ATTENZIONE
Prima di togliere il coperchio per controllare le connessioni dei cavi o
le impostazioni dei ponticelli, staccare sempre il cavo di alimentazione
e tutti i cavi di telecomunicazioni.
Per evitare le scosse o danni agli occhi prodotti dalla luce al laser, non
aprire il contenitore dell’unità CD-ROM. L’unità CD-ROM è infatti
affidata alla esclusiva manutenzione da parte di personale
specializzato. I requisiti dell’alimentazione e la lunghezza d’onda sono
riportati sull’etichetta del CD-ROM. Questo PC Workstation è un
prodotto al laser di classe 1. Non eseguire alcuna regolazione sull’unità
laser.
Se il disco rigido ha un problema
1 Se compare un messaggio S.M.A.R.T. generato da TopTools o
durante i POST, significa che potrebbe essersi verificato un guasto
all’unità disco rigido. Eseguire un immediato backup dei dati e
contattare l’assistenza HP.
2 Controllare che i cavi di alimentazione e dati dell’unità siano collegati
correttamente (vedere il capitolo 2 della Guida d’uso per maggiori
informazioni su cavi e connettori).
3 Controllare che nel menu Boot del programma Setup, accessibile
premendo F2 all’avvio, non sia stato disattivato l’avvio da disco rigido
4 Controllare che l’unità disco rigido sia stata rilevata (vedere il
sottomenu Hard Disk Drives nel menu Boot del programma Setup, cui si
accede premendo il tasto F2 all’avvio).
5 Lanciare ScanDisk e Disk Defragmenter per vedere se rilevano
l’eventuale guasto al disco rigido. Per accedere alle due utilità,
selezionare Programmi Accessori Utilità di sistema nel menu Avvio.
6 Eseguire i test IDE o SCSI selezionando la voce Test di sistema avanzato
di HP e-DiagTools (descritti a pagina 37).
33
Problemi di configurazione
Altri interventi di diagnostica sulle unità disco
Se la spia di attività del Se la spia di attività del disco rigido non lampeggia quando il PC
Workstation sta accedendo all’unità disco rigido:
disco rigido non
funziona
1 Controllare che il connettore del pannello di controllo sia saldamente
connesso alla scheda di sistema.
2 Controllare che i cavi dati e di alimentazione siano connessi in modo
corretto.
Se l’unità CD-ROM, DVD o CD-RW ha un problema
L’unità CD-ROM, DVD o CD-RW non funziona
1 Controllare che nell’unità sia inserito un supporto.
2 Controllare che tutti i cavi (audio, dati e di alimentazione) siano stati
collegati in modo corretto sia all’unità che alla scheda di sistema.
3 Controllare che l’unità sia stata rilevata nel programma Setup, cui si
accede premendo il tasto F2 all’avvio. Nel campo IDE Secondary Master o
IDE Secondary Slave deve apparire un’unità.
4 Se si vuole avviare il PC dal CD-ROM, mettere CD-ROM prima di HDD in
Setup (vedere il sottomenu Boot Device Priority nel gruppo di menu Boot
del programma Setup).
NOTA
Per eseguire i test di accesso e di utilizzo sull’unità CD-ROM, è possibile usare
HP e-DiagTools. Per maggiori istruzioni sull’uso di HP e-DiagTools, vedere a pagina 37.
L’unità DVD non legge il video DVD
1 Controllare che il disco DVD che si vuole leggere e l’unità DVD
abbiano lo stesso codice regionale.
NOTA
L’impostazione del codice regionale dell’unità DVD viene stabilito dal primo disco DVD
che si inserisce nell’unità.
2 Controllare che sul sistema sia installato un decodificatore MPEG di
software.
L’unità CD-ROM, DVD o CD-RW è inattiva
Se l’unità non sembra funzionare, provare ad accedere al disco facendo
clic sull’icona dell’unità o sulla lettera assegnata all’unità dal sistema
operativo.
34
Problemi di configurazione
Altri interventi di diagnostica sulle unità disco
L’unità CD-ROM, DVD o CD-RW non si apre
Se si ha difficoltà a togliere un disco dall’unità (per esempio durante
un’interruzione della corrente), è possibile usare il pulsante di
espulsione manuale.
Per esempio, per togliere un CD-ROM usando il pulsante di espulsione
manuale:
1 Con una punta fine e rigida, come l’estremità di una graffetta,
spingere il pulsante di espulsione manuale dell’unità. Le figure
riportate sotto mostrano le due possibili posizioni del pulsante di
espulsione manuale.
2 L’unità CD-ROM verrà sbloccata, aprendosi lentamente. Tirarla
dolcemente in avanti finché non si apre del tutto e togliere il CD.
3 Per chiudere l’unità, spingerla dolcemente senza esercitare alcuna
pressione. L’unità potrebbe non chiudersi completamente finché
non è del tutto funzionante (per esempio, quando ritorna la
corrente).
35
Problemi di configurazione
Altri interventi di diagnostica sulle unità disco
36
Risoluzione dei problemi con HP e-DiagTools
La prima fase per la risoluzione di un problema è la diagnosi.
HP e-DiagTools aiuta a diagnosticare i problemi relativi all’hardware del
computer HP ed è costituito da una serie di strumenti che aiutano l’utente
a:
•
Distinguere tra problemi software e hardware
•
Verificare il corretto funzionamento del computer
•
Eseguire la diagnostica dei problemi relativi all’hardware
•
Dare informazioni precise ai tecnici dell’assistenza in modo che possano
risolvere i problemi con velocità ed efficacia.
e-DiagTools non è uno strumento per eseguire riparazioni.
Risoluzione dei problemi con HP e-DiagTools
Panoramica di e-DiagTools
Panoramica di e-DiagTools
e-DiagTools ha tre componenti principali:
❒ Il buzzer, che costituisce una diagnostica pre avvio. Emette una serie
di bip che aiutano a individuare i problemi quando il computer non si
avvia.
❒ I test principali di e-DiagTools, che consistono nella rilevazione del
problema hardware, test di sistema base e avanzati e danno la
possibilità di generare un Tagliando di assistenza con una
registrazione completa dei risultati dei test e della configurazione del
PC.
❒ Un insieme di funzioni per inviare il Tagliando di assistenza ai tecnici
attraverso l’e-mail e per recuperare e aggiornare l’ultima versione del
BIOS.
HP e-DiagTools è disponibile:
❒ Nella partizione di utilità preinstallata nel disco rigido (consigliata).
❒ Nel CD-ROM di recupero HP a corredo del PC Workstation.
❒ Nel CD-ROM HP DiagTools.
NOTA
Solo la versione di e-DiagTools della partizione di utilità supporta tutte
le sue funzioni, mentre eseguendo e-DiagTools dal CD-ROM non è
possibile inviare il Tagliando di assistenza con e-mail o aggiornare il
BIOS.
Lanciando e-DiagTools dal CD-ROM, viene attivata l’opzione di avvio
dall’unità CD-ROM, che diventa quindi il primo dispositivo nell’ordine di
avvio.
Dopo aver lanciato e-DiagTools, ripristinare i valori di configurazione
originali.
Si può impostare la priorità di avvio dei dispositivi premendo il tasto F8
quando appare la schermata del logo al riavvio del computer.
38
Risoluzione dei problemi con HP e-DiagTools
Avvio di e-DiagTools dalla partizione di utilità del disco rigido
Avvio di e-DiagTools dalla partizione di utilità del disco
rigido
Per lanciare e-DiagTools dalla partizione di utilità del disco rigido:
1 Chiudere tutte le applicazioni e la sessione del PC selezionando
l’opzione di riavvio.
2 Dopo la schermata del logo, compare un messaggio:
Press <F10> to enter HP Utility Partition ...
or any other key to proceed
3 Premere il tasto F10.
NOTA
Se la procedura non funziona, significa che la partizione di utilità è
disattivata. Provare a lanciare e-DiagTools dal CD-ROM oppure ricreare
la partizione e ripristinare il sistema operativo (per maggiori
informazioni, vedere il sito Web:
www.hp.com/desktops/diagtools).
4 Selezionare l’opzione desiderata. A seconda della configurazione del
BIOS potrebbe essere necessario riavviare il PC. Le modifiche sono
automatiche e ritornano ai valori predefiniti quando si esce da
e-DiagTools.
NOTA
Non si può passare da un’opzione a un’altra. Una volta selezionata
un’opzione, uscire, riavviare il sistema e lanciare e-DiagTools.
39
Risoluzione dei problemi con HP e-DiagTools
Lancio di e-DiagTools dal CD-ROM
Lancio di e-DiagTools dal CD-ROM
NOTA
Solo la versione di e-DiagTools della partizione di utilità supporta tutte
le sue funzioni, mentre eseguendo e-DiagTools dal CD-ROM non è
possibile inviare il Tagliando di assistenza con e-mail o aggiornare il
BIOS.
Prerequisiti
Prima di lanciare e-DiagTools dal CD-ROM, controllare l’esattezza delle
seguenti impostazioni del programma Setup del BIOS:
❒ Nessun sistema operativo specificato, ovvero:
•
Se i menu Main o Advanced hanno una voce Plug and Play OS,
impostarla su No
• Se i menu Main o Advanced hanno una voce per scegliere il
sistema operativo, impostarla su Other.
❒ Tutte le voci di Hardware Protection del menu Security siano
impostate su Enabled o Unlocked.
❒ Lanciando e-DiagTools dal CD-ROM, viene attivata l’opzione di avvio
dall’unità CD-ROM, che diventa quindi il primo dispositivo
nell’ordine di avvio.
In alternativa, si può impostare la priorità di avvio dei dispositivi
premendo il tasto F8 quando appare la schermata del logo al riavvio
del computer.
Dopo aver lanciato e-DiagTools, ripristinare i valori originali di Setup.
40
Risoluzione dei problemi con HP e-DiagTools
Lancio di e-DiagTools dal CD-ROM
Lancio di e-DiagTools dal CD-ROM di recupero HP
Per lanciare e-DiagTools dal CD-ROM di recupero:
1 Inserire il CD-ROM HP nell’unità. Chiudere la sessione di lavoro e
riavviare il computer.
2 Controllare che sia selezionato l’avvio da CD-ROM e che l’unità CDROM sia il primo dispositivo nell’ordine di avvio.
3 e-DiagTools si avvia automaticamente o, a seconda del CD-ROM
usato, compare un menu; in questo caso, selezionare l’opzione per il
lancio della diagnostica hardware.
e-DiagTools si avvia e presenta una schermata di benvenuto.
Lancio di e-DiagTools dal CD-ROM HP DiagTools
Per lanciare e-DiagTools dal CD-ROM HP DiagTools:
1 Inserire il CD-ROM HP DiagTools nell’unità. Chiudere la sessione di
lavoro e riavviare il computer.
2 Controllare che sia selezionato l’avvio da CD-ROM e che l’unità CDROM sia il primo dispositivo nell’ordine di avvio.
3 I programmi del CD-ROM determinano automaticamente la versione
di e-DiagTools da usare.
e-DiagTools si avvia e presenta una schermata di benvenuto.
41
Risoluzione dei problemi con HP e-DiagTools
Test hardware di HP e-DiagTools
Test hardware di HP e-DiagTools
HP e-DiagTools è in grado di eseguire i test seguenti:
❒ Rilevamento dell’hardware. Rileva automaticamente la
completa configurazione hardware del sistema (compresi il
modello e la versione del PC Workstation, il tipo di processore, la
memoria cache, la versione del BIOS, la capacità totale della
memoria principale, la lista dei dispositivi IDE o SCSI, l’adattatore
video, la scheda audio, la tastiera e il controller USB) e stabilisce
quali test eseguire.
❒ Test di sistema di base. Verificano automaticamente (non è
richiesto nessun input dell’utente) il corretto funzionamento di
vari componenti hardware del PC Workstation. Se viene
visualizzato un messaggio di richiamo, usare i test di sistema
avanzati per risalire all’errore. Si può inoltre creare un tagliando
di assistenza contenente una registrazione della configurazione
del sistema e i risultati dei test.
❒ Test di sistema avanzati. Eseguono una verifica indipendente di
un determinato componente hardware del PC Workstation. Per
questa ragione, i test sono più approfonditi rispetto ai test di
sistema di base. E’ inoltre importante notare che i test di sistema
avanzati possono essere eseguiti solamente dopo il
completamento dei test di sistema di base. Ogni test viene
selezionato nel menu della schermata in linea e può essere
ripetuto all’infinito.
Per esempio, se sussiste un dubbio relativo all’unità disco rigido,
selezionare il test di tale unità e in seguito una delle opzioni
proposte. Se un test non viene superato, si può creare un
tagliando di assistenza.
42
Risoluzione dei problemi con HP e-DiagTools
Per maggiori informazioni
Per maggiori informazioni
Per maggiori informazioni sull’uso di HP e-DiagTools, consultarne la
Guida d’uso, disponibile in formato PDF nel sito Web HP all’indirizzo:
www.hp.com/desktops/diagtools
Dal sito Web è inoltre possibile:
•
Scaricare e-DiagTools
•
Ordinare il CD-ROM HP DiagTools
•
Ottenere informazioni su e-DiagTools, come le domande più
frequenti.
43
Risoluzione dei problemi con HP e-DiagTools
Per maggiori informazioni
44
Recupero del contenuto dell’unità disco rigido
Nel caso improbabile di un guasto al disco rigido, il sistema operativo e il
software precaricati del PC possono essere recuperati usando PC Image
Engineer — CD-ROM di recupero e creazione immagine1 fornito con
il PC Workstation. Qui di seguito sono descritte alcune delle funzioni
disponibili sul CD-ROM:
•
Recupero completo: Ripristina il sistema operativo, le unità, i
programmi e la Special Disk Partition predefiniti. Inoltre, il recupero
completo cancella automaticamente gli eventuali virus presenti nel
record di avvio principale. E’ importante notare, tuttavia, che la
funzione riformatta l’unità disco rigido. Si raccomanda vivamente, se
possibile, di salvare tutti i file di dati e le installazioni software.
Recupero minimo: Ripristina unicamente il sistema operativo e il driver
SCSI per l’accesso all’unità disco rigido SCSI.
• Recupero parziale: Ripristina i singoli driver forniti in un’area
“sfogliabile” del CD-ROM.
• Copia di file master del sistema operativo: Da usare quando Windows
richiede di inserire il supporto del sistema operativo durante
l’installazione di altri driver.
• HP e-DiagTools: Controlla la configurazione e il funzionamento del
sistema operativo (vedere anche a pagina 37).
•
NOTA
I software installati sul PC Workstation dopo l’acquisto e i dati personali generati da
applicazioni installate sul PC Workstation non rientrano nel processo di recupero.
Durante l’uso dell’opzione Recupero completo, tutto l’hardware installato nel PC
Workstation dopo l’acquisto richiede la reinstallazione dei driver necessari. In caso di
hardware rimosso, possono essere tolti i driver inutili.
1.
Alcuni modelli non prevedono la consegna del CD-ROM di recupero e
creazione immagine. Se non si dispone del CD-ROM, reinstallare il sistema
operativo dal CD-ROM fornito a tale scopo con il PC Workstation.
I driver che devono essere reinstallati possono essere scaricati dal sito di
assistenza HP all’indirizzo: www.hp.com/go/kayaksupport.
Recupero del contenuto dell’unità disco rigido
Per informazioni su come eseguire un recupero, un potenziamento o un
downgrade, consultare la Guida d’uso di Kayak fornita con il PC
Workstation.
Recupero dei driver precaricati
Il CD-ROM di recupero e creazione immagine può essere usato per
reinstallare i singoli driver forniti con il PC Workstation. Inserire il CDROM nell’apposita unità. Si visualizzerà automaticametne un file
HTML. Con il browser Web, navigare nel CD-ROM finché non si trovano
i driver appropriati, quindi, installarli eseguendo il programma di
installazione corrispondente direttamente dal CD-ROM.
Reinstallazione del Service Pack di Windows NT
Se si usano le opzioni Recupero completo o Recupero minimo, il
Service Pack fornito con il PC Workstation viene installato
automaticamente.
Sostituzione del disco rigido
Se il disco rigido è guasto e non può più essere usato, sostituirlo con
una nuova unità disco rigido. Per maggiori informazioni
sull’installazione delle unità disco rigido, consultare il capitolo 2 della
Guida d’uso del PC Workstation.
Se l’unità disco rigido di sostituzione è completamente nuova, è
necessario creare partizioni e formattare l’unità usando il CD-ROM di
recupero e creazione immagine.
46
Altre fonti di informazione
Assistenza online per la risoluzione dei problemi
Il sito Web di assistenza HP fornisce un’ampio materiale di supporto che
aiuta a risolvere i problemi del PC Workstation:
Documentazione per il PC Workstation (descritta sotto)
Aggiornamenti del BIOS (incluso il programma di potenziamento e le
istruzioni)
• Gli ultimi driver e programmi software
•
•
Per visitare il sito Web di supporto HP, collegarsi all’indirizzo:
www.hp.com/go/kayaksupport.
Panoramica sull’insieme della documentazione
Dal sito Web HP è possibile scaricare gratuitamente la documentazione
per il PC Workstation acquistato. I documenti forniti sono in formato PDF
(Adobe Acrobat) e sono scaricabili dal sito Web HP all’indirizzo:
www.hp.com/go/kayaksupport.
The available documents include:
La Guida d’uso—descrive come impostare per la prima volta il PC
Workstation e contiene informazioni su come installare e sostituire i
componenti hardware.
• Service Handbook Chapters—forniscono informazioni sui pezzi di
ricambio con i numeri di parte HP.
• Il Technical reference manual—contiene informazioni tecniche sui
componenti del sistema, come la scheda di sistema, il set di chip e il
BIOS.
• La guida Risoluzione dei problemi—questa guida in linea.
•
Altre fonti di informazione
Panoramica sull’insieme della documentazione
Nel sito Web HP sono disponibili ampie informazioni sull’assistenza e i
servizi forniti da HP. Per una lista completa di tutti i servizi disponibili,
collegarsi all’indirizzo: www.hp.com/go/kayak.
48
Altre fonti di informazione
Panoramica sull’insieme della documentazione
49
Servizi di informazione e assistenza HP
Per maggiori informazioni sull’assistenza e sui servizi HP, visitare il sito
Web di assistenza HP all’indirizzo: www.hp.com/go/kayaksupport.
Prima di contattare il centro di assistenza HP
Prima di contattare l’assistenza HP, si raccomanda di annotare alcune
delle informazioni menzionate sotto. Così si permette al centro di
assistenza HP di trattare il nostro problema in modo veloce ed efficace.
Descrizione del PC
N. di modello
Vedere etichetta sul lato destro del PC.
N. di serie
Vedere etichetta sul lato destro del PC.
Memoria
•
N. di megabite installati
•
•
Memoria fornita da HP o da una
terza parte?
•
La memoria installata viene visualizzata nel menu principale del programma Setup al quale
si accede premendo F2 all’avvio.
Possono essere presenti problemi di compatibilità con i moduli di memoria non HP che
non sono supportati o consigliati da HP.
Domanda o problema
Scrivere una breve descrizione del problema
Frequenza
Con quale frequenza si è verificato il problema?
Durata del funzionamento
Per quanto tempo il PC ha funzionato normalmente?
Recenti modifiche apportate al PC
Il PC ha recentemente subito alcune modifiche?
Configurazione hardware
Quale versione del BIOS è utilizzata?
La versione del BIOS è visualizzata nel menu principale del programma Setup, cui si accede
premendo il tasto F2 durante l’avvio.
Sono stati cambiati i parametri del BIOS?
Elencare slot e interruttori usati da altre
schede (LAN, audio e SCSI)
Il problema si è verificato dopo aver apportato delle modifiche al BIOS usando Setup?
Per il controllo degli interrupt. Per gli IRQ, eseguire e-DiagTools (vedere pagina 37).
Sistema operativo
Il sistema operativo è quello precaricato?
Se non lo è, qual è la sua versione?
Selezionare Impostazioni ➪ Pannello di controllo dal menu Avvio o Start, quindi fare clic
sull’icona del sistema. La versione del sistema operativo viene visualizzata sotto Sistema.
Sono apparsi messaggi di errore di sistema?
Annotare il testo esatto del messaggio di errore.
Sono apparsi errori dei POST?
Il test controlla tutti i componenti
installati.
Gli errori dei POST vengono visualizzati sullo schermo del video oppure segnalati da codici
acustici.