3-093-316-83(1)
Uso della
videocamera 10
Videocamera digitale
Guida all’uso
Handycam
DCR-SR32E/SR33E/SR42E/
SR52E/SR62E/SR72E/
SR82E/SR190E/SR200E/
SR290E/SR300E
Operazioni preliminari
14
Registrazione/
riproduzione 24
Montaggio
42
Uso dei supporti di
registrazione
54
Personalizzazione della
videocamera
57
Uso con un computer
80
Guida alla soluzione dei
problemi 105
Informazioni aggiuntive 120
Guida di riferimento
rapido 131
© 2007 Sony Corporation
Prima di utilizzare la videocamera
Prima di utilizzare l’apparecchio, leggere
attentamente la presente Guida all’uso e
conservarla per eventuali riferimenti futuri.
Note sull’uso
La videocamera viene fornita con due
manuali delle istruzioni:
Uso di una “Memory Stick Duo” con
apparecchi compatibili con “Memory
Stick”
Accertarsi di inserire la “Memory Stick
Duo” nell’adattatore per Memory Stick
Duo.
Adattatore per Memory Stick Duo
Per il funzionamento e l’uso della
videocamera, consultare il “Manuale delle
istruzioni” e la “Guida all’uso Handycam”
(file PDF/la presente Guida all’uso).
Tipi di “Memory Stick” utilizzabili con
la videocamera
Uso della videocamera
• Non tenere la videocamera afferrandola
per le parti riportate di seguito.
È possibile utilizzare “Memory Stick Duo”
contrassegnate dai simboli
o
(p. 123).
“Memory Stick Duo”
(questo formato può essere utilizzato con
la videocamera)
“Memory Stick”
(questo formato non può essere utilizzato
con la videocamera)
• Non è possibile utilizzare schede di
memoria differenti da “Memory Stick
Duo”.
• Le “Memory Stick PRO” e le “Memory
Stick PRO Duo” possono essere utilizzate
solo con apparecchi compatibili con
“Memory Stick PRO”.
• Non applicare etichette o simili sulle
“Memory Stick Duo” o sugli adattatori
per Memory Stick Duo.
2
Schermo LCD
Batteria
• La videocamera non è a prova di polvere o
gocce e non è impermeabile. Vedere
“Informazioni sulla gestione della
videocamera” (p. 126).
• Per evitare la rottura del disco rigido o la
perdita delle immagini registrate, non
effettuare le operazioni riportate di
seguito quando una delle spie
dell’interruttore POWER (p. 20) o la spia
di accesso (p. 27, 31) sono accese:
– non rimuovere il blocco batteria o
l’alimentatore CA dalla videocamera.
– non sottoporre la videocamera a urti o
vibrazioni meccaniche.
• Prima di collegare la videocamera ad un
altro dispositivo con un cavo USB o
simili, accertarsi di inserire la spina del
connettore nella direzione corretta. Se la
spina del connettore viene inserita
forzatamente nella direzione errata, è
possibile che il terminale venga
danneggiato oppure che si verifichino
problemi di funzionamento della
videocamera.
• Scollegare l’alimentatore CA
dall’Handycam Station afferrando sia la
videocamera che la spina DC.
• Quando la videocamera viene posizionata
sull’Handycam Station o rimossa dalla
stessa, accertarsi di impostare
l’interruttore POWER su OFF (CHG).
Informazioni su voci di menu,
pannello LCD e obiettivo
• Le voci di menu che non risultano
disponibili non possono essere utilizzate
nelle condizioni di registrazione o
riproduzione correnti.
• Lo schermo LCD è stato prodotto
utilizzando una tecnologia ad altissima
precisione che consente ad oltre il 99,99%
dei pixel di essere operativo. Tuttavia, è
possibile che sullo schermo LCD
appaiano costantemente piccoli punti neri
e/o luminosi (bianchi, rossi, blu o verdi).
Tali punti sono il risultato del normale
processo di fabbricazione e non
influenzano in alcun modo le
registrazioni.
Punto nero
Punto bianco,
rosso, blu o verde
• L’esposizione prolungata dello schermo
LCD o dell’obiettivo alla luce solare
diretta potrebbe comportare problemi di
funzionamento.
• Non riprendere direttamente il sole.
Diversamente, la videocamera potrebbe
presentare problemi di funzionamento.
Effettuare le riprese del sole in condizioni
di luce scarsa, ad esempio al crepuscolo.
Note sulla registrazione
• Prima di procedere alla registrazione vera
e propria, effettuare una registrazione di
prova per verificare che le immagini e
l’audio vengano registrati correttamente.
• Non è possibile risarcire il contenuto delle
registrazioni, anche nel caso in cui non sia
possibile effettuare la registrazione o la
riproduzione a causa di problemi della
videocamera, dei supporti di registrazione
e così via.
• I sistemi di colore TV variano a seconda
dei paesi/delle regioni. Per vedere le
registrazioni su un televisore, è necessario
disporre di un televisore basato sul
sistema di colore PAL.
• È possibile che programmi televisivi,
film, videocassette e altro materiale siano
protetti da copyright. La registrazione non
autorizzata di tale materiale potrebbe
contravvenire alle leggi sul copyright.
• Non è possibile riprodurre filmati e fermi
immagine diversi da quelli registrati con
la presente videocamera. Inoltre, non è
possibile riprodurre le immagini registrate
con altri modelli di videocamera, DCRSR32E/SR33E/SR42E/SR52E/SR62E/
SR72E/SR82E/SR190E/SR200E/
SR290E/SR300E.
Informazioni sull’impostazione della
lingua
Per illustrare le procedure, vengono
utilizzate le istruzioni a schermo in ogni
lingua. Se necessario, prima di utilizzare la
videocamera modificare la lingua delle
istruzioni a schermo (p. 21).
Informazioni sulla presente Guida
all’uso
• Le schermate e gli indicatori del pannello
LCD riportati nella presente Guida all’uso
sono stati catturati tramite una fotocamera
digitale e potrebbero risultare diversi da
quelli reali.
3
• Il design e le caratteristiche tecniche dei
supporti di registrazione e degli altri
accessori sono soggetti a modifiche senza
preavviso.
• Se non diversamente specificato, le
illustrazioni della presente Guida all’uso
si riferiscono al modello DCR-SR300E.
Informazioni sull’obiettivo Carl Zeiss
La presente videocamera è dotata di un
obiettivo Carl Zeiss, sviluppato da Carl
Zeiss (Germania) e Sony Corporation, in
grado di produrre immagini di qualità
superiore. Per esso, viene adottato il
sistema di misurazione MTF per le
videocamere, offrendo la qualità elevata
tipica degli obiettivi Carl Zeiss.
L’obiettivo del modello DCR-SR190E/
SR200E/SR290E/SR300E è stato inoltre
sottoposto a trattamento T , che consente
di eliminare eventuali riflessi indesiderati e
di riprodurre fedelmente i colori.
MTF= Modulation Transfer Function. Il
valore numerico indica la quantità di luce
proveniente dal soggetto ripreso
dall’obiettivo.
Note sull’uso
dell’Handycam con
unità disco rigido
Salvataggio di tutti i dati di immagine
registrati
• Per evitare la perdita dei dati di immagine,
salvare tutte le immagini registrate su un
supporto esterno. Si consiglia di salvare i dati di
immagine su un disco quale un DVD-R
utilizzando il computer (p. 85). I dati di
immagine possono inoltre essere salvati tramite
un videoregistratore o un registratore DVD/
HDD (p. 49).
• Dopo la registrazione, si consiglia di salvare
periodicamente i dati di immagine.
Non sottoporre la videocamera a urti o
vibrazioni
• Il disco rigido della videocamera potrebbe non
venire riconosciuto oppure la registrazione o la
riproduzione potrebbero non essere eseguibili.
• In particolare, non sottoporre a urti
l’apparecchio durante le operazioni di
registrazione/riproduzione. Dopo la
registrazione, non sottoporre la videocamera a
vibrazioni o urti se è accesa la spia ACCESS.
• Durante l’uso della tracolla (non in dotazione),
prestare attenzione a non urtare altri oggetti con
la videocamera.
Sensore di caduta
• Per proteggere il disco rigido interno da urti
dovuti a cadute, la videocamera è dotata della
funzione di rilevamento delle cadute (p. 70). In
caso di cadute o in assenza di gravità, è possibile
che venga registrato anche il rumore del blocco
di protezione della videocamera. Se il sensore
rileva cadute ripetute, è possibile che la
registrazione/riproduzione venga arrestata.
Note sul blocco batteria/
l’alimentatore CA
• Mentre la spia ACCESS è accesa, evitare di
effettuare le seguenti operazioni onde evitare
problemi di funzionamento.
– Rimozione del blocco batteria
– Rimozione dell’alimentatore CA (durante
l’uso per caricare il blocco batteria)
• Accertarsi di rimuovere il blocco batteria o
l’alimentatore CA dopo avere disattivato
l’interruttore POWER.
4
Nota sulle temperature di utilizzo
• Se la temperatura della videocamera raggiunge
valori estremamente elevati o bassi, la
registrazione o la riproduzione potrebbero non
essere possibili in quanto, in situazioni simili,
vengono attivate le funzioni di protezione della
videocamera. In tal caso, sullo schermo LCD
viene visualizzato un messaggio LCD (p. 115).
Se la videocamera viene collegata a
un computer
• Non tentare di formattare il disco rigido della
videocamera utilizzando un computer.
Diversamente, è possibile che la videocamera
non funzioni correttamente.
Nota sull’uso della videocamera ad
altitudini elevate
• Non accendere la videocamera in aree a bassa
pressione, dove l’altitudine è superiore a 3.000
metri. Diversamente, è possibile che si
verifichino danni all’unità disco rigido della
videocamera.
Nota sullo smaltimento/sulla cessione
• Se viene utilizzata la funzione
[FORMATTAZ.
] (p. 54) oppure se il disco
rigido della videocamera viene formattato,
potrebbe non essere possibile eliminare
completamente i dati dal disco rigido. Se la
videocamera viene ceduta ad altri, si consiglia di
utilizzare la funzione [SVUOTA
] (p. 56)
per evitare eventuali recuperi dei dati.
Inoltre, prima di procedere allo smaltimento
della videocamera, si consiglia di distruggerne il
corpo.
Se non è possibile registrare/
riprodurre le immagini, utilizzare la
funzione [FORMATTAZ. ]
• Se le operazioni di registrazione ed eliminazione
delle immagini vengono ripetute a lungo, si
potrebbe verificare il fenomeno della
frammentazione dei dati sul disco rigido e le
immagini non verrebbero più salvate o
registrate. In tal caso, salvare prima le immagini
su un supporto esterno (p. 41), quindi utilizzare
la funzione [FORMATTAZ.
] (p. 54).
Frammentazione 1 Glossario (p. 141)
5
Indìce
Prima di utilizzare la videocamera
........................................................ 2
Note sull’uso dell’Handycam con
unità disco rigido ............................ 4
Esempi di soggetto e soluzioni ....... 9
Uso della videocamera
Flusso delle operazioni ................ 10
“ HOME” e “ OPTION”
- Uso di due tipi di menu .............. 11
Operazioni preliminari
Punto 1: Verifica degli accessori in
dotazione ............................ 14
Punto 2: Carica del blocco batteria
............................................. 15
Punto 3: Attivazione
dell’alimentazione e
impostazione di data e ora
............................................. 20
Modifica dell’impostazione della
lingua ........................................ 21
Punto 4: Preparazione della
registrazione ...................... 22
Registrazione/riproduzione
Registrazione e riproduzione semplici
(funzione Easy Handycam) .......... 24
Registrazione ............................... 27
Zoom ......................................... 29
Registrazione dell’audio in modo
più nitido (registrazione surround a
5.1 canali) (DCR-SR190E/SR200E/
SR290E/SR300E) ...................... 29
Uso del flash (DCR-SR190E/
SR200E/SR290E/SR300E) ......... 30
Acquisizione di fermi immagine di
alta qualità durante la registrazione
di filmati (Dual Rec) (DCR-SR190E/
SR200E/SR290E/SR300E) ......... 30
6
Registrazione di fermi immagine su
una “Memory Stick Duo” ........... 31
Registrazione in luoghi
scarsamente illuminati (NightShot
plus/NightShot) .......................... 32
Regolazione dell’esposizione per i
soggetti in controluce ................ 32
Registrazione nel modo a specchio
................................................... 33
Selezione del rapporto di formato
(16:9 o 4:3) dell’immagine di
registrazione .............................. 33
Registrazione al rallentatore di
soggetti in rapido movimento
(REG.RALL.UN.) (DCR-SR190E/
SR200E/SR290E/SR300E) ......... 34
Riproduzione ................................ 35
Uso dello zoom di riproduzione
................................................... 37
Ricerca delle immagini desiderate
in base alla data (Indice delle date)
................................................... 37
Riproduzione di una serie di fermi
immagine (Visualizzazione in serie)
................................................... 38
Riproduzione delle immagini su un
televisore ...................................... 39
Salvataggio di immagini ............... 41
Montaggio
Categoria
(ALTRO) ................. 42
Eliminazione di immagini .............. 42
Divisione di un filmato .................. 45
Copia di fermi immagine ............... 46
Creazione della playlist ................ 47
Duplicazione su videoregistratori o su
registratori DVD/HDD ................... 49
Stampa delle immagini registrate
(stampante compatibile con
PictBridge) .................................... 51
Uso dei supporti di
registrazione
Categoria
(GESTIONE HDD/
MEMORIA) ................................... 54
Formattazione del disco rigido o della
“Memory Stick Duo” ...................... 54
Verifica delle informazioni sul disco
rigido ............................................. 55
Come impedire il ripristino dei dati
memorizzati sul disco rigido della
videocamera ................................. 56
Personalizzazione della
videocamera
Operazioni possibili mediante la
categoria
(IMPOSTAZIONI) di
HOME MENU ............................... 57
Uso di HOME MENU ................. 57
Elenco delle voci della categoria
(IMPOSTAZIONI) ................ 58
IMP.FILM.VCAM. .......................... 59
(Voci per la registrazione di filmati)
IMP.FOTO VCAM. ........................ 62
(Voci per la registrazione di fermi
immagine)
IMP.VISUAL.IMM. ........................ 66
(Voci per la personalizzazione del
display)
IMP.AUDIO/DISPL. ...................... 67
(Voci per la regolazione del
segnale acustico e dello schermo)
IMPOST.USCITA .......................... 68
(Voci disponibili durante il
collegamento di altri dispositivi)
IMP.OR./
Voci di registrazione in OPTION
MENU ........................................ 72
Visualizzazione delle voci in
OPTION MENU ......................... 73
Funzioni impostabili in OPTION
MENU ...........................................73
Uso con un computer
Operazioni possibili con un computer
Windows ......................................80
Requisiti di sistema .......................81
Installazione del software .............83
Creazione di un DVD mediante la
pressione di un unico tasto ...........85
Importazione di immagini su un
computer .......................................90
Eliminazione mediante il computer
delle immagini registrate sulla
videocamera (DCR-SR42E/SR62E/
SR82E/SR200E/SR300E) ............93
Visualizzazione delle immagini
importate in un computer ..............95
Modifica delle immagini importate
.......................................................97
Creazione e copia di un DVD .....100
Gestione dei fermi immagine ......104
Guida alla soluzione dei
problemi
Guida alla soluzione dei problemi
.....................................................105
Indicatori e messaggi di avviso ...115
LING. .......................... 69
(Voci per l’impostazione di orologio
e lingua)
IMPOST.GENERALI ..................... 70
(Altre voci di impostazione)
Attivazione delle funzioni utilizzando
OPTION MENU ....................... 71
Uso di OPTION MENU .............. 71
7
Informazioni aggiuntive
Uso della videocamera all’estero
.................................................... 120
File sul disco rigido della
videocamera/struttura delle cartelle
.................................................... 122
Manutenzione e precauzioni ...... 123
Guida di riferimento rapido
Identificazione delle parti e dei
comandi ...................................... 131
Indicatori visualizzati durante la
registrazione/riproduzione .......... 137
Glossario .................................... 141
Indice analitico ........................... 142
8
Esempi di soggetto e soluzioni
Controllo della
battuta di golf
Riprese ottimali
di piste da sci o
spiagge
B REG.RALL.UN.*.........................34
B SPORT**.................................. 76
Acquisizione di
fermi immagine
durante la
registrazione di
un filmato
B Controluce.................................32
B MARE ........................................76
B NEVE .........................................76
Bambino su un
palco illuminato
da riflettori
B Dual Rec* ..................................30
Fiori in primo
piano
B PALCOSCENICO ........................76
Riprese
realistiche di
fuochi d’artificio
B RITRATTO .................................75
B FOCUS .......................................73
B RIPR.RAVV................................74
Messa a fuoco del
cane sul lato
sinistro dello
schermo
B FUOCHI ARTIF...........................75
B FOCUS.......................................73
Bambino che
dorme in
penombra
B FOCUS .......................................73
B FUOCO SPOT.............................74
B NightShot plus** ......................32
B NightShot* ................................32
B COLOR SLOW SHTR .................77
* DCR-SR190E/SR200E/SR290E/SR300E
** DCR-SR32E/SR33E/SR42E/SR52E/SR62E/SR72E/SR82E
9
Uso della videocamera
Flusso delle operazioni
B Operazioni preliminari (p. 14).
B Effettuare una ripresa utilizzando la videocamera
(p. 27).
I filmati vengono registrati sul disco rigido, mentre i fermi
immagine vengono registrati sul disco rigido o su una
“Memory Stick Duo”.
B Riprodurre le immagini.
x Visualizzazione mediante lo schermo LCD della
videocamera (p. 35)
x Visualizzazione mediante un televisore collegato alla
videocamera (p. 39)
B Salvare le immagini registrate.
x Salvataggio delle immagini su un DVD utilizzando un
computer (p. 85)
x Importazione delle immagini in un computer (p. 90)
x Duplicazione delle immagini su un videoregistratore o
un registratore DVD/HDD (p. 49)
B Eliminare le immagini.
Se il disco rigido della videocamera è pieno, non è
possibile registrare nuove immagini. Eliminare i dati di
immagine salvati sulla videocamera. Una volta eliminate le
immagini, è possibile registrarne di nuove sullo spazio
disponibile del disco rigido.
x Eliminazione delle immagini selezionate (p. 42)
x Eliminazione di tutte le immagini ([FORMATTAZ.
10
], p. 54)
Uso della videocamera
“ HOME” e “ OPTION”
- Uso di due tipi di menu
“ HOME MENU” - il punto di partenza per tutte le operazioni eseguite
mediante la videocamera
Uso della videocamera
(HELP)
Consente di visualizzare una descrizione della voce (p. 12)
Categoria
B Categorie e voci di HOME MENU
Categoria
(RIPRESA)
Voce
Pagina
Categoria
MEMORIA)
(GESTIONE HDD/
FILMATO*
28
Voce
FOTO*
28
FORMATTAZ.
*
Pagina
54
REG.RALL.UN.**
34
FORMATTAZ.
*
55
INFO
Categoria
Voce
Pagina
VISUAL INDEX*
35
PLAYLIST
47
Categoria
55
(VISUALIZZA IMMAGINI)
(ALTRO)
Voce
CANCELLA*
MDFC
MODIF.PLAYLIST
Pagina
42
Categoria
(IMPOSTAZIONI)
Per personalizzare la videocamera (p. 57)*.
* È inoltre possibile impostare queste voci
durante l’uso della funzione Easy Handycam
(p. 24). Per ulteriori informazioni sulle voci
disponibili nella categoria
(IMPOSTAZIONI), vedere a pagina 58.
**DCR-SR190E/SR200E/SR290E/SR300E
45, 46
47
STAMPA
51
COMPUTER
80
11
Uso di HOME MENU
4 Premere in corrispondenza della
voce desiderata.
1 Tenendo premuto il tasto verde al
Esempio: [MDFC]
centro, ruotare l’interruttore
POWER in direzione della freccia
per attivare l’alimentazione.
5 Per le operazioni, seguire le
istruzioni della guida a schermo.
2 Premere
Per nascondere la schermata HOME
MENU
(HOME) A (o B).
Premere
.
B Per visualizzare le informazioni
sulla funzione di ogni voce HOME
MENU - HELP
(HOME) B
1 Premere
(HOME).
Viene visualizzato HOME MENU.
(HOME) A
3 Premere in corrispondenza della
categoria desiderata.
Esempio: categoria
12
(ALTRO)
2 Premere
(HELP).
È sufficiente premere lo schermo durante la
ripresa o la riproduzione per visualizzare le
funzioni disponibili. Questo menu consente
di effettuare le varie impostazioni in modo
semplice. Per ulteriori informazioni, vedere
a pagina 71.
Uso della videocamera
La parte inferiore del pulsante
(HELP) diventa arancione.
Uso di OPTION MENU
3 Premere in corrispondenza della
voce di cui si desidera
visualizzare il contenuto.
(OPTION)
Premendo in corrispondenza di una
voce, sullo schermo appare la relativa
spiegazione.
Per utilizzare questa opzione, premere
[SÌ], diversamente premere [NO].
Per disattivare la funzione HELP
Premere di nuovo
(HELP) al punto 2.
13
Operazioni preliminari
Punto 1: Verifica degli accessori in dotazione
Accertarsi che con la videocamera siano
presenti i seguenti accessori in dotazione.
Il numero riportato tra parentesi indica la
quantità dell’articolo in dotazione.
Telecomando senza fili (1) (p. 135) (ad
eccezione del modello DCR-SR32E/
SR33E/SR42E)
Alimentatore CA (1) (p. 15)
Nel telecomando, è già presente una pila piatta al
litio.
Blocco batteria ricaricabile
Cavo di alimentazione (1) (p. 15)
NP-FH40 (1) (p. 15, 125) (DCR-SR32E/
SR33E/SR42E/SR52E/SR62E/SR72E/
SR82E)
NP-FH60 (1) (p. 15, 125) (DCR-SR190E/
SR200E/SR290E/SR300E)
Handycam Station (1) (p. 15)
Adattatore a 21 piedini (p. 40)
Solo per il modello contrassegnato dal marchio
nella parte inferiore.
Cavo di collegamento A/V (1) (p. 39, 49)
Cavo USB (1) (p. 51, 86, 90)
CD-ROM “Handycam Application
Software” (1) (p. 80)
– Picture Motion Browser (software)
– Guida all’uso Handycam (la presente Guida
all’uso)
Manuale delle istruzioni (1)
14
Punto 2: Carica del blocco batteria
2
1
5
Batteria
3
Spia CHG
(carica)
Presa DC IN
5
Operazioni preliminari
Interruttore
POWER
4
Spina DC
Alla presa di rete
Alimentatore CA
Cavo di alimentazione
È possibile caricare il blocco batteria
“InfoLITHIUM” (serie H) (p. 125)
dopo averlo applicato alla
videocamera.
b Note
• La videocamera funziona esclusivamente con
blocchi batteria “InfoLITHIUM” (serie H).
1 Inserire il blocco batteria
facendolo scorrere nella
direzione della freccia fino a
quando non scatta in posizione.
2 Ruotare l’interruttore POWER in
direzione della freccia per
impostarlo su OFF (CHG)
(impostazione predefinita).
3 Collegare l’alimentatore CA alla
presa DC IN dell’Handycam
Station.
Accertarsi che il simbolo v della spina
DC sia rivolto verso l’alto.
4 Collegare il cavo di alimentazione
all’alimentatore CA e alla presa di
rete.
5 Posizionare saldamente la
videocamera sull’Handycam
Station.
La spia CHG (carica) si illumina e la
carica ha inizio.
Quando il blocco batteria è
completamente carico, la spia CHG
(carica) si spegne.
• Prima di posizionare la videocamera
sull’Handycam Station, chiudere il
copripresa DC IN.
15
Per caricare il blocco batteria
utilizzando solo l’alimentatore CA
Impostare l’interruttore POWER su OFF
(CHG), quindi collegare l’alimentatore CA
direttamente alla presa DC IN della
videocamera.
Interruttore
POWER
Presa DC IN
b Note
• Prima di rimuovere il blocco batteria o
l’alimentatore CA, assicurarsi che la spia
(filmato)/
(fermo immagine) (p. 27) sia
disattivata.
Per rimuovere la videocamera
dall’Handycam Station
Disattivare l’alimentazione, quindi
rimuovere la videocamera dall’Handycam
Station afferrandole entrambe.
Spia CHG
(carica)
Blocco
batteria
Spina DC
Aprire il
copripresa
Cavo di
alimentazione
Alimentatore CA
Alla presa di rete
b Note
• Scollegare l’alimentatore CA dalla presa DC IN
afferrando sia la videocamera che la spina DC.
Per rimuovere il blocco batteria
Ruotare l’interruttore POWER sulla
posizione OFF (CHG). Fare scorrere la leva
di rilascio BATT (batteria) e rimuovere il
blocco batteria.
Leva di rilascio
BATT (batteria)
Conservazione del blocco batteria
Scaricare completamente la batteria prima
di conservarla per un periodo di tempo
prolungato (per ulteriori informazioni sulla
conservazione, vedere a pagina 126).
Per utilizzare una fonte di
alimentazione esterna
Effettuare gli stessi collegamenti utilizzati
per la carica del blocco batteria. In tal caso,
il blocco batteria non si scarica.
Per verificare la capacità residua
della batteria (Battery Info)
Impostare l’interruttore POWER su OFF
(CHG), quindi premere DISP/BATT INFO.
16
Tempo di registrazione
Tempo approssimativo (in minuti)
disponibile se viene utilizzato un blocco
batteria completamente carico.
Blocco batteria
Dopo alcuni istanti, il tempo di
registrazione approssimativo e le
informazioni sulla batteria vengono
visualizzati per circa 7 secondi. È possibile
visualizzare le informazioni sulla batteria
per un massimo di 20 secondi premendo di
nuovo DISP/BATT INFO durante la
relativa visualizzazione.
Capacità residua della batteria
(approssimativa)
105
50
NP-FH50
125
60
NP-FH70
270
135
NP-FH100
615
305
DCR-SR52E/SR62E/SR72E/SR82E:
Capacità di registrazione
(approssimativa)
Tempo di carica
Tempo approssimativo (in minuti)
necessario alla carica completa di un blocco
batteria completamente scarico.
Tempo di carica
NP-FH40 (in
dotazione*)
125
NP-FH50
135
NP-FH60 (in
dotazione**)
135
NP-FH70
170
NP-FH100
Tempo di
registrazione
normale*
NP-FH40 (in
dotazione)
Blocco batteria
Blocco batteria
Tempo di
registrazione
in modo
continuo
Operazioni preliminari
DCR-SR32E/SR33E/SR42E:
390
* DCR-SR32E/SR33E/SR42E/SR52E/SR62E/
SR72E/SR82E
** DCR-SR190E/SR200E/SR290E/SR300E
Tempo di
registrazione
in modo
continuo
90
Tempo di
registrazione
normale*
NP-FH40 (in
dotazione)
100
45
50
NP-FH50
105
50
115
55
NP-FH70
230
115
245
120
NP-FH100
525
260
565
280
DCR-SR190E/SR200E:
Blocco batteria
NP-FH50
Tempo di
registrazione
in modo
continuo
Tempo di
registrazione
normale*
85
40
90
45
NP-FH60 (in
dotazione)
115
55
125
60
NP-FH70
190
95
200
100
17
Blocco batteria
Tempo di
registrazione
in modo
continuo
NP-FH100
Tempo di
registrazione
normale*
440
220
465
230
DCR-SR290E/SR300E:
Blocco batteria
Tempo di
registrazione
in modo
continuo
NP-FH50
NP-FH60 (in
dotazione)
NP-FH70
NP-FH100
Tempo di
registrazione
normale*
75
35
80
40
100
50
105
50
160
80
170
85
375
185
395
195
DCR-SR32E/SR33E/SR42E:
Blocco batteria
NP-FH40 (in
dotazione)
120
NP-FH50
140
NP-FH70
300
NP-FH100
695
DCR-SR52E/SR62E/SR72E/SR82E:
Blocco batteria
Tempo di
riproduzione*
NP-FH40 (in
dotazione)
110
NP-FH50
130
NP-FH70
280
NP-FH100
635
DCR-SR190E/SR200E:
Blocco batteria
* Il tempo di registrazione normale indica il
tempo di ripetizione dell’avvio/arresto della
registrazione, dell’attivazione/disattivazione
dell’alimentazione e dell’uso dello zoom.
Tempo di
riproduzione
Tempo di
riproduzione*
NP-FH50
125
NP-FH60 (in
dotazione)
165
b Note
NP-FH70
270
• Tutti i tempi sono misurati nel modo di
registrazione [SP] in base alle seguenti
condizioni:
Valore in alto: con la retroilluminazione dello
schermo LCD attivata.
Valore in basso: con la retroilluminazione dello
schermo LCD disattivata (ad eccezione del
modello DCR-SR32E/SR33E/SR42E).
NP-FH100
615
Tempo di riproduzione
Tempo approssimativo (in minuti)
disponibile se viene utilizzato un blocco
batteria completamente carico.
DCR-SR290E/SR300E:
Blocco batteria
Tempo di
riproduzione*
NP-FH50
120
NP-FH60 (in
dotazione)
160
NP-FH70
255
NP-FH100
590
* Con la retroilluminazione dello schermo LCD
attivata.
18
Note sull’alimentatore CA
• Collegare l’alimentatore CA a una presa di rete
accessibile. In caso di problemi di
funzionamento, scollegare immediatamente
l’alimentatore CA dalla presa di rete durante
l’utilizzo della videocamera.
• Non utilizzare l’alimentatore CA in spazi ridotti,
ad esempio tra il muro e un mobile.
• Non cortocircuitare la spina DC
dell’alimentatore CA o i terminali della batteria
con oggetti metallici. Diversamente, potrebbero
verificarsi problemi di funzionamento.
• Anche se spenta, la videocamera collegata a una
presa di rete mediante l’alimentatore CA
continua a ricevere alimentazione CA (corrente
domestica).
Operazioni preliminari
Note sul blocco batteria
• Prima di sostituire il blocco batteria, impostare
l’interruttore POWER su OFF (CHG) affinché
le spie
(filmato)/
(fermo immagine) si
spengano (p. 27).
• Durante la carica, la spia CHG (carica)
lampeggia oppure Battery Info (p. 16) non
vengono visualizzate correttamente nei seguenti
casi:
– Se il blocco batteria non è applicato
correttamente.
– Se il blocco batteria è danneggiato.
– Se il blocco batteria è scarico (solo per le
informazioni sulla batteria).
• L’alimentazione non viene fornita dalla batteria
fintanto che l’alimentatore rimane collegato alla
presa DC IN della videocamera o
dell’Handycam Station, anche se il cavo di
alimentazione viene scollegato dalla presa di
rete.
• Se si desidera collegare una luce video
opzionale, si consiglia di utilizzare un blocco
batteria NP-FH70/FH100 (ad eccezione del
modello DCR-SR32E/SR33E/SR42E).
• Con la presente videocamera, si consiglia di non
utilizzare blocchi batteria NP-FH30, che offrono
tempi di registrazione e riproduzione brevi.
Note sul tempo di carica/registrazione/
riproduzione
• Tempi misurati con la videocamera utilizzata a
una temperatura di 25 °C (temperatura
consigliata compresa tra 10 °C e 30 °C).
• Il tempo disponibile per la registrazione e la
riproduzione si riduce nel caso la videocamera
venga utilizzata a basse temperature.
• A seconda delle condizioni d’uso della
videocamera, è possibile che il tempo di
registrazione e di riproduzione disponibile
risulti inferiore.
19
Punto 3: Attivazione dell’alimentazione e
impostazione di data e ora
Se la videocamera viene utilizzata per la
prima volta, è necessario impostare la data e
l’ora. Se la data e l’ora non vengono
impostate, ogni volta che si accende la
videocamera o si modifica la posizione
dell’interruttore POWER appare la
schermata [IMP.OROLOGIO].
Copriobiettivo
2 Selezionare l’area geografica
desiderata mediante v/V, quindi
premere [AVANTI].
3 Impostare [ORA LEGALE], quindi
premere [AVANTI].
4 Impostare [A] (anno) mediante
v/V.
Premere il pulsante
sullo schermo LCD.
Interruttore POWER
1 Tenendo premuto il tasto verde,
ruotare più volte l’interruttore
POWER in direzione della freccia
fino a quando non si attiva la spia
corrispondente.
5 Selezionare [M] mediante b/B,
quindi impostare il mese
mediante v/V.
6 Impostare [G] (giorno), l’ora e i
minuti mediante la stessa
procedura, quindi premere
[AVANTI].
(filmato): per registrare filmati
(fermo immagine): per registrare
fermi immagine
Viene visualizzata la schermata
[IMP.OROLOGIO].
7 Assicurarsi che l’orologio sia
impostato correttamente, quindi
premere
.
L’orologio inizia a funzionare.
È possibile impostare l’anno fino al
2037.
Per disattivare l’alimentazione
Ruotare l’interruttore POWER sulla
posizione OFF (CHG).
20
Per impostare di nuovo la data e l’ora
Premere
(HOME) t
(IMPOSTAZIONI) t [IMP.OR./
LING.] t [IMP.OROLOGIO], quindi
impostare la data e l’ora.
• Se la videocamera non viene utilizzata per
circa 3 mesi, la batteria ricaricabile
incorporata si scarica e le impostazioni relative
a data e ora vengono cancellate dalla memoria.
In tal caso, caricare la batteria ricaricabile
incorporata, quindi impostare di nuovo la data e
l’ora (p. 129).
• Dopo essere stata accesa, la videocamera
impiega alcuni secondi prima di essere pronta
per la ripresa. Durante questo intervallo di
tempo, non è possibile utilizzare la
videocamera.
• Attivando l’alimentazione, il copriobiettivo si
apre automaticamente (DCR-SR190E/SR200E/
SR290E/SR300E). Il copriobiettivo si chiude se
viene selezionata la schermata di riproduzione
oppure se l’alimentazione viene disattivata.
• Al momento dell’acquisto, la videocamera è
impostata in modo che l’alimentazione si
disattivi automaticamente nel caso non vengano
eseguite operazioni per circa 5 minuti, per
motivi di risparmio energetico
([SPEGNIM.AUTO], p. 70).
È possibile modificare le indicazioni a
schermo affinché vengano visualizzate in
una lingua specifica.
Premere
(HOME) t
(IMPOSTAZIONI)t[IMP.OR./
LING.]t[ IMPOST.LINGUA],
quindi selezionare la lingua desiderata.
Operazioni preliminari
b Note
Modifica dell’impostazione
della lingua
z Suggerimenti
• Sebbene non siano visualizzate durante la
registrazione, la data e l’ora vengono registrate
automaticamente sul disco rigido e possono
essere visualizzate durante la riproduzione
([CODICE DATI], p. 66).
• Per ulteriori informazioni sulla “Differenza di
fuso orario” vedere a pagina 121.
• Se i pulsanti sul pannello a sfioramento non
funzionano correttamente, regolare il pannello a
sfioramento (CAL.PAN.TAT.) (p. 128).
21
Punto 4: Preparazione della registrazione
Apertura manuale del
copriobiettivo (DCR-SR32E/
SR33E/SR42E/SR52E/SR62E/
SR72E/SR82E)
Fare scorrere l’interruttore del
copriobiettivo per aprirlo.
Interruttore del
copriobiettivo
z Suggerimenti
• Una volta terminata la registrazione e durante la
riproduzione delle immagini, chiudere il
copriobiettivo.
• Nel modello DCR-SR190E/SR200E/SR290E/
SR300E, il copriobiettivo si apre e si chiude
automaticamente.
Disattivazione della
retroilluminazione dello schermo LCD
per aumentare la durata della batteria
(ad eccezione del modello DCRSR32E/SR33E/SR42E)
Tenere premuto DISP/BATT INFO per
alcuni secondi fino a visualizzare
.
Questa impostazione risulta utile se la
videocamera viene utilizzata in condizioni
di elevata luminosità o se si desidera
risparmiare energia della batteria.
L’immagine registrata non viene
influenzata dall’impostazione. Per attivare
la retroilluminazione LCD, tenere premuto
DISP/BATT INFO per alcuni secondi fino
a quando l’indicazione
non scompare.
b Note
• All’apertura del pannello LCD o durante la
relativa regolazione, prestare attenzione a non
premere accidentalmente i tasti situati sulla
cornice dello schermo LCD.
z Suggerimenti
Regolazione del pannello LCD
Aprire il pannello LCD di 90 gradi rispetto
alla videocamera (1), quindi ruotarlo
posizionandolo sull’angolazione migliore
per la registrazione o la riproduzione (2).
DISP/BATT INFO
290 gradi
(massimo)
2180 gradi
(massimo)
22
190 gradi rispetto
alla videocamera
• Se il pannello LCD viene aperto di 90 gradi
rispetto alla videocamera e ruotato di 180 gradi
verso la sezione dell’obiettivo, è possibile
chiudere il pannello LCD con lo schermo LCD
rivolto verso l’esterno. Questa posizione è
particolarmente utile durante le operazioni di
riproduzione.
• Premere
(HOME) t
(IMPOSTAZIONI) t [IMP.AUDIO/
DISPL.] t [LUMIN.LCD] (p. 67), quindi
regolare la luminosità dello schermo LCD.
• Ad ogni pressione di DISP/BATT INFO, le
informazioni vengono visualizzate o nascoste
(indicazioni visualizzate y nessuna
indicazione).
Come stringere la cinghia
Stringere la cinghia dell’impugnatura e
afferrare correttamente la videocamera.
Operazioni preliminari
23
Registrazione/riproduzione
Registrazione e riproduzione semplici
(funzione Easy Handycam)
La funzione Easy Handycam consente di regolare automaticamente quasi tutte le impostazioni, affinché sia
possibile eseguire le operazioni di registrazione o riproduzione senza dover effettuare impostazioni
dettagliate. Inoltre, le dimensioni dei caratteri a schermo vengono aumentate per facilitare la visualizzazione.
Aprire il copriobiettivo (DCR-SR32E/SR33E/
SR42E/SR52E/SR62E/SR72E/SR82E) (p. 22)
Registrazione di filmati
1 Ruotare l’interruttore
POWER G finché la
spia
(filmato) non
si accende.
2 Premere EASY A.
Sullo schermo LCD viene
visualizzata l’indicazione
.
3 Premere START/STOP H (o E)
Se l’interruttore POWER è impostato su OFF (CHG),
ruotarlo e contemporaneamente premere il tasto verde.
Registrazione di fermi immagine
Per impostazione predefinita, i fermi immagine
vengono registrati sul disco rigido. Tuttavia, è
possibile modificare l’impostazione del
supporto di registrazione dei fermi immagine e
utilizzare una “Memory Stick Duo” (p. 31).
1 Ruotare l’interruttore
POWER G finché la spia
(fermo immagine)
non si accende.
2 Premere EASY A.
Sullo schermo LCD
viene visualizzata
l’indicazione
.
per avviare la registrazione.*
3 Premere parzialmente PHOTO F per
[ATTESA] b [REG.]
Per arrestare la registrazione, premere di
nuovo START/STOP.
regolare la messa a fuoco A (viene
emesso un segnale acustico), quindi
premerlo a fondo B (viene emesso il
rumore dell’otturatore).**
Lampeggiante b Illuminato
* La voce [MODO REG.] viene impostata su [SP] (p. 59).
** La voce [
QUAL.IMM.] viene impostata su [FINE] (p. 64).
24
Riproduzione di filmati/fermi immagine registrati
1 Ruotare l’interruttore POWER G per accendere la videocamera.
2 Premere
(VISUALIZZA IMMAGINI) I (o D)
Sullo schermo LCD viene visualizzata la schermata VISUAL INDEX. Per la
visualizzazione delle miniature potrebbero occorrere alcuni istanti.
Consente di tornare
alla schermata di
registrazione
Consente di
ricercare le
immagini in base
alla data (p. 37)
6 immagini precedenti
6 immagini successive
Registrazione/riproduzione
Appare insieme all’immagine su ogni scheda riprodotta/registrata per
ultima (B per il fermo immagine).
Consente di tornare
alla schermata di
registrazione
1
2
3
: per visualizzare i filmati.
: per visualizzare i fermi immagine sul disco rigido.
: per visualizzare i fermi immagine su una “Memory Stick Duo”.
3 Avviare la riproduzione.
Filmati:
Premere la scheda
, quindi il filmato da riprodurre.
Premendo questo pulsante, è possibile alternare tra il
modo di riproduzione e di pausa
Indietro (per tornare
alla schermata
VISUAL INDEX)
Inizio del
filmato/filmato
precedente
Arresto (passa alla
schermata VISUAL
INDEX)
Filmato successivo
Data/ora di
registrazione*
Riproduzione
all’indietro/in avanti
* La voce [CODICE DATI] viene impostata su [DATA/ORA] (p. 66).
25
z Suggerimenti
• Quando la riproduzione a partire dal filmato selezionato raggiunge l’ultimo filmato, viene visualizzata di
nuovo la schermata VISUAL INDEX.
• È possibile ridurre la velocità di riproduzione premendo
/
nel modo di pausa.
• È possibile regolare il volume selezionando
(HOME) t
(IMPOSTAZIONI) t
[IMPOST.AUDIO] t [VOLUME], quindi tramite
/
.
Fermi immagine:
Premere la scheda
o
, quindi il fermo immagine da riprodurre.
Visualizzazione in serie (p. 38)
Accedere alla
schermata VISUAL
INDEX
Data/ora di
registrazione*
Indietro (per tornare
alla schermata
VISUAL INDEX)
Precedente/
successivo
* La voce [CODICE DATI] viene impostata su [DATA/ORA] (p. 66).
Per annullare la funzione Easy
Handycam
Tasti non disponibili durante l’uso
della funzione Easy Handycam
Premere di nuovo EASY A. L’indicazione
scompare dallo schermo LCD.
Durante l’uso della funzione Easy
Handycam non è possibile utilizzare alcuni
tasti/alcune funzioni in quanto vengono
impostati automaticamente (p. 106). Se
viene selezionata un’operazione non
consentita, è possibile che venga
visualizzato il messaggio [Operazione
errata durante l’uso di Easy Handycam].
Impostazioni di menu durante l’uso
della funzione Easy Handycam
Premere
(HOME) C (o B) per
visualizzare le voci di menu disponibili per
la modifica delle impostazioni (p. 11, 58).
b Note
• La maggior parte delle voci di menu torna
automaticamente alle impostazioni predefinite.
Le impostazioni di alcune voci di menu sono
fisse. Per ulteriori informazioni, vedere a pagina
106.
• Non è possibile utilizzare il menu
(OPTION).
• Per aggiungere effetti alle immagini o
modificare le impostazioni, disattivare la
funzione Easy Handycam.
26
Registrazione/riproduzione
Registrazione
(HOME) D
Copriobiettivo
Prima della registrazione,
(HOME) E
aprire il copriobiettivo (DCRPHOTO F SR32E/SR33E/SR42E/
SR52E/SR62E/SR72E/
SR82E) (p. 22)
Registrazione/riproduzione
START/STOP C
Interruttore
POWER A
Spia
(filmato) / Spia ACCESS
Spia
(fermo
(disco rigido)
immagine)
START/STOP B
b Note
• Se al termine della registrazione la spia
ACCESS è accesa o lampeggiante, significa che
è ancora in corso la scrittura dei dati sul disco
rigido o sulla “Memory Stick Duo”. Durante la
formattazione, non esporre la videocamera a urti
o vibrazioni, né rimuovere la batteria o
l’alimentatore CA.
• Il tempo massimo di registrazione in modo
continuo è di circa 13 ore.
• Se un file di filmato supera i 2 GB, viene creato
automaticamente un file di filmato successivo
ad esso.
z Suggerimenti
• È possibile controllare lo spazio disponibile sul
disco rigido premendo
(HOME) t
(GESTIONE HDD/MEMORIA) t
[INFO
] (p. 55).
27
Registrazione di filmati
È possibile registrare i filmati sul disco
rigido della videocamera. Per informazioni
sul tempo di registrazione disponibile,
vedere a pagina 59.
1 Ruotare l’interruttore POWER A
finché la spia
accende.
(filmato) non si
2 Premere START/STOP B (o C).
Registrazione di fermi
immagine
Per impostazione predefinita, i fermi
immagine vengono registrati sul disco
rigido della videocamera. Per registrare i
fermi immagine su una “Memory Stick
Duo”, modficare l’impostazione del
supporto di registrazione. Per informazioni
sul numero di fermi immagine registrabili,
vedere pagina 63.
1 Ruotare l’interruttore POWER A
finché la spia
(fermo
immagine) non si accende.
2 Premere parzialmente PHOTO F
[ATTESA] b [REG.]
Per arrestare la registrazione, premere di
nuovo START/STOP.
per regolare la messa a fuoco A
(viene emesso un segnale acustico),
quindi premerlo a fondo B (viene
emesso il rumore dell’otturatore).
Lampeggiante b Illuminato
Quando l’indicatore
scompare,
significa che l’immagine è stata
registrata.
Per attivare il modo di ripresa
utilizzando
(HOME) D (o E)
t Per ulteriori informazioni, vedere a
pagina 30.
In HOME MENU, premere
(RIPRESA) t [FILMATO] o [FOTO].
Per modificare l’impostazione del
supporto di registrazione dei fermi
immagine
Per acquisire fermi immagine ad alta
risoluzione durante la registrazione di
un filmato (Dual Rec) (DCR-SR190E/
SR200E/SR290E/SR300E)
28
t Per ulteriori informazioni, vedere a
pagina 31.
Registrazione/riproduzione
Zoom
È possibile utilizzare lo zoom per effettuare
ingrandimenti massimi pari ai valori
riportati nella seguente tabella.
(zoom ottico)
DCR-SR32E/SR33E/SR42E
40 ×
DCR-SR52E/SR62E/SR72E/SR82E
25 ×
DCR-SR190E/SR200E/SR290E/SR300E
10 ×
z Suggerimenti
• [ZOOM DIGIT.] (p. 60) consente di effettuare
ingrandimenti superiori a quelli indicati nella
tabella.
Registrazione dell’audio in
modo più nitido (registrazione
surround a 5.1 canali) (DCRSR190E/SR200E/SR290E/
SR300E)
Registrazione/riproduzione
È possibile regolare l’ingrandimento
tramite la leva dello zoom elettrico o i tasti
dello zoom situati sulla cornice dello
schermo LCD.
• Mantenere il dito sulla leva dello zoom elettrico.
Se si solleva il dito dalla leva dello zoom
elettrico, è possibile che venga registrato anche
il suono di rilascio della leva.
• Non è possibile modificare la velocità dello
zoom utilizzando i tasti di zoom sulla cornice
dello schermo LCD.
• Per ottenere una messa a fuoco nitida, è
necessario mantenere una distanza minima tra la
videocamera e il soggetto di circa 1 cm per le
riprese grandangolari e di circa 80 cm per le
riprese con teleobiettivo.
L’audio catturato dal microfono incorporato
viene convertito nel formato surround a 5.1
canali e registrato.
Registrazione di viste più
ampie: (grandangolo)
Microfono
incorporato
Registrazione di viste più ristrette:
(teleobiettivo)
Per eseguire uno zoom graduale, spostare
leggermente la leva dello zoom elettrico.
Spostarla ulteriormente per effettuare
ingrandimenti più rapidamente.
b Note
• È possibile che la funzione [STEADYSHOT]
non riduca la sfocatura dell’immagine nel caso
in cui la leva dello zoom elettrico è impostata
sul lato T (teleobiettivo) (ad eccezione del
modello DCR-SR290E/SR300E).
Nella videocamera è installato Dolby Digital
5.1 Creator per la registrazione dell’audio
surround a 5.1 canali. È possibile ottenere
effetti sonori realistici durante la
riproduzione dei filmati su dispositivi che
supportano l’audio surround a 5.1 canali.
Dolby Digital 5.1 Creator, audio surround a 5.1
canali 1 Glossario (p. 141)
29
b Note
• Durante la riproduzione mediante la
videocamera, l’audio a 5.1 canali viene convertito
in 2 canali.
• Durante la registrazione/riproduzione dell’audio
a 5.1 canali, sullo schermo viene visualizzato
.
Uso del flash (DCR-SR190E/
SR200E/SR290E/SR300E)
Indicatore di
carica del flash
z Suggerimenti
• È possibile modificare la luminosità del flash
impostando [LIV.FLASH] (p. 64) o prevenire il
fenomeno degli occhi rossi impostando
[RID.OC.ROSSI] (p. 65).
Flash
Premere più volte (flash) per selezionare
un’impostazione appropriata.
Nessuna indicazione (flash automatico):
il flash viene attivato automaticamente in
ambienti scarsamente illuminati.
r
(flash forzato): il flash viene sempre
utilizzato indipendentemente dalle
condizioni di illuminazione circostanti.
r
(assenza di flash): le registrazioni
vengono effettuate senza flash.
b Note
• Quando viene utilizzato il flash incorporato, si
consiglia di mantenere una distanza dal soggetto
compresa approssimativamente tra 0,3 e 2,5 m.
• Prima di utilizzare la lampada del flash,
rimuovere eventuali tracce di polvere dalla
relativa superficie. Se il calore ha causato lo
scolorimento della lampada o questa è ricoperta
di polvere, l’effetto del flash potrebbe non
essere soddisfacente.
• L’indicatore di carica del flash lampeggia
durante la carica e rimane illuminato non
appena la batteria è completamente carica.
30
• Se utilizzato in luoghi luminosi, ad esempio,
durante la ripresa di soggetti in controluce, è
possibile che il flash non funzioni
correttamente.
• Quando si collega un obiettivo di conversione
(opzionale) o un filtro (opzionale) alla
videocamera, la lampada del flash non emette
luce.
Acquisizione di fermi immagine
di alta qualità durante la
registrazione di filmati (Dual
Rec) (DCR-SR190E/SR200E/
SR290E/SR300E)
È possibile acquisire fermi immagine di alta
qualità durante la registrazione di un
filmato sul disco rigido.
1 Ruotare l’interruttore POWER finché la
spia
(filmato) non si accende, quindi
premere START/STOP per avviare la
registrazione del filmato.
2 Premere PHOTO a fondo.
Dopo l’avvio della registrazione e prima
del relativo termine, è possibile acquisire
fino a 3 fotogrammi di fermi immagine dal
filmato.
Le caselle di colore
arancione indicano
il numero di
immagini acquisite.
Al termine
dell’acquisizione, il
colore diventa
arancione.
3 Premere START/STOP per arrestare la
registrazione del filmato.
I fermi immagine acquisiti vengono
visualizzati uno alla volta, quindi le
immagini vengono registrate. Quando
l’indicatore
scompare, significa che
l’immagine è stata registrata.
b Note
z Suggerimenti
• Nel modo Dual Rec, i fermi immagine vengono
registrati nelle seguenti dimensioni.
DCR-SR190E/SR200E:
–
2,3M (16:9 (ampio))
– 1,7M (4:3)
DCR-SR290E/SR300E:
–
4,6M (16:9 (ampio))
– 3,4M (4:3)
• È possibile registrare fermi immagine durante il
modo di attesa della registrazione mediante la
stessa procedura utilizzata quando l’interruttore
POWER è impostato su
(fermo immagine).
È inoltre possibile effettuare registrazioni
utilizzando il flash.
Spia ACCESS
(“Memory Stick Duo”)
Aprire il pannello LCD, quindi inserire la
“Memory Stick Duo” nell’alloggiamento
per Memory Stick Duo seguendo la
direzione corretta, finché non scatta in
posizione.
Per modificare l’impostazione del
supporto di registrazione dei fermi
immagine
Registrazione/riproduzione
• Durante la registrazione di fermi immagine su
una “Memory Stick Duo”, non estrarre la
“Memory Stick Duo” prima che sia terminata la
registrazione di un filmato e che i fermi
immagine stessi siano stati registrati su di esso.
• Non è possibile utilizzare il flash durante l’uso
della funzione Dual Rec.
1 Premere
(OPTION) t scheda
t [SUPP.F.IMM.].
2 Selezionare il supporto in cui si desidera
salvare i fermi immagine, quindi
premere
.
La videocamera torna al modo di attesa
della registrazione. Se viene selezionato
[MEMORY STICK], sullo schermo
viene visualizzato l’indicatore
.
Per estrarre una “Memory Stick Duo”
Registrazione di fermi
immagine su una “Memory
Stick Duo”
È possibile modificare l’impostazione del
supporto di registrazione dei fermi
immagine e utilizzare una “Memory Stick
Duo”. Per impostazione predefinita, i fermi
immagine vengono registrati sul disco
rigido della videocamera.
È possibile utilizzare solo “Memory Stick
Duo” contrassegnate dai simboli
o
(p. 123).
Aprire il pannello LCD, quindi premere
leggermente una volta la “Memory Stick
Duo”.
b Note
• Non tentare di estrarre la “Memory Stick Duo”
in modo forzato, onde evitare di causare danni.
• Se la spia ACCESS è illuminata o lampeggia,
significa che sulla videocamera è in corso la
lettura/scrittura dei dati. In tal caso, non
sottoporre la videocamera a urti o vibrazioni,
non disattivare l’alimentazione, non estrarre la
“Memory Stick Duo”, né rimuovere il blocco
batteria. Diversamente, è possibile che i dati di
immagine vengano danneggiati.
31
• Se la “Memory Stick Duo” viene inserita
nell’alloggiamento seguendo la direzione errata,
è possibile che la “Memory Stick Duo”,
l’alloggiamento per “Memory Stick Duo” o i
dati di immagine subiscano danni.
DCR-SR190E/SR200E/SR290E/SR300E:
NIGHT SHOT
OFF
z Suggerimenti
ON
• Il numero di immagini che è possibile registrare
varia in base alla qualità delle immagini o alle
relative dimensioni. Per ulteriori informazioni,
vedere a pagina 63.
Porta a infrarossi
Registrazione in luoghi
scarsamente illuminati
(NightShot plus/NightShot)
DCR-SR32E/SR33E/SR42E/SR52E/SR62E/
SR72E/SR82E:
Porta a infrarossi
Impostare l’interruttore NIGHTSHOT
PLUS su ON (viene visualizzato
l’indicatore
).
b Note
• Poiché le funzioni NightShot plus e Super
NightShot plus utilizzano la luce a infrarossi,
assicurarsi di non coprire la porta a infrarossi
con le dita o altri oggetti e di rimuovere
l’obiettivo di conversione (opzionale).
• Se l’esecuzione della messa a fuoco automatica
risulta difficile, procedere manualmente
([FOCUS], p. 73).
• Non utilizzare le funzioni NightShot plus e
Super NightShot plus in luoghi luminosi.
Diversamente, potrebbero verificarsi problemi
di funzionamento.
z Suggerimenti
• Per registrare immagini più luminose, utilizzare
la funzione Super NightShot plus (p. 77). Per
registrare immagini più fedeli ai colori originali,
utilizzare la funzione Color Slow Shutter
(p. 77).
32
Impostare l’interruttore NIGHTSHOT su
ON (viene visualizzato l’indicatore
).
b Note
• Poiché le funzioni NightShot e Super NightShot
utilizzano la luce a infrarossi, assicurarsi di non
coprire la porta a infrarossi con le dita o altri
oggetti e di rimuovere l’obiettivo di conversione
(opzionale).
• Se l’esecuzione della messa a fuoco automatica
risulta difficile, procedere manualmente
([FOCUS], p. 73).
• Non utilizzare le funzioni NightShot e Super
NightShot in luoghi luminosi. Diversamente,
potrebbero verificarsi problemi di
funzionamento.
z Suggerimenti
• Per registrare immagini più luminose, utilizzare
la funzione Super NightShot (p. 78). Per
registrare immagini più fedeli ai colori originali,
utilizzare la funzione Color Slow Shutter
(p. 77).
Regolazione dell’esposizione
per i soggetti in controluce
Per regolare l’esposizione per i soggetti in
controluce, premere BACK LIGHT per
visualizzare .. Per disattivare la funzione
di controluce, premere di nuovo BACK
LIGHT.
DCR-SR52E/SR62E/SR72E/SR82E/SR190E/
SR200E/SR290E/SR300E:
Registrazione nel modo a
specchio
2 Premere più volte WIDE SELECT per
selezionare il rapporto di formato
desiderato dello schermo.
b Note
Aprire il pannello LCD di 90 gradi rispetto
alla videocamera (1), quindi ruotarlo di
180 gradi verso l’obiettivo (2).
z Suggerimenti
• Sullo schermo LCD viene visualizzata
l’immagine speculare del soggetto, sebbene
l’immagine registrata sia normale.
Selezione del rapporto di
formato (16:9 o 4:3)
dell’immagine di registrazione
Per selezionare il rapporto di formato
dei filmati
DCR-SR32E/SR33E/SR42E:
1 Ruotare l’interruttore POWER finché la
spia
(filmato) non si accende.
2 In HOME MENU, premere
(IMPOSTAZIONI) t
[IMP.FILM.VCAM.] t
[SEL.RP.FORM.] t [4:3] o [16:9
AMPIO] (p. 60).
• Le differenze dell’angolo di visualizzazione tra
il modo 16:9 (ampio) e 4:3 variano in base alla
posizione del zoom.
• Per visualizzare il filmato su un televisore,
impostare [IMMAGINE TV] su [16:9] o su
[4:3] in base al televisore in uso (16:9/4:3)
(p. 68).
• Se le immagini in formato 16:9 (ampio)
vengono visualizzate con [IMMAGINE TV]
impostato su [4:3], è possibile che la qualità
delle immagini risulti deteriorata, a seconda dei
soggetti.
Registrazione/riproduzione
1 Ruotare l’interruttore POWER finché la
spia
(filmato) non si accende.
Per selezionare il rapporto di formato
dei fermi immagine (ad eccezione del
modello DCR-SR32E/SR33E/SR42E)
1 Ruotare l’interruttore POWER finché la
spia
(fermo immagine) non si
accende.
Il rapporto di formato viene impostato
automaticamente su 4:3.
2 Premere più volte WIDE SELECT per
selezionare il rapporto di formato
desiderato dello schermo.
b Note
• Per il modello DCR-SR52E/SR62E/SR72E/
SR82E, le dimensioni massime dei fermi
immagine sono [
0,7M] (16:9 (ampio)) o
[1,0M] (4:3).
33
• Per il modello DCR-SR190E/SR200E, le
dimensioni massime dei fermi immagine sono
[
3,0M] (16:9 (ampio)) o [4,0M] (4:3).
• Per il modello DCR-SR290E/SR300E, le
dimensioni massime dei fermi immagine sono
[
4,6M] (16:9 (ampio)) o [6,1M] (4:3).
z Suggerimenti
• Per informazioni sul numero di fermi immagine
registrabili, vedere pagina 63.
Registrazione al rallentatore di
soggetti in rapido movimento
(REG.RALL.UN.) (DCR-SR190E/
SR200E/SR290E/SR300E)
È possibile riprendere azioni e soggetti in
rapido movimento, che non possono essere
ripresi in condizioni di ripresa normali,
utilizzando la registrazione al rallentatore
uniforme per circa 3 secondi.
Questa funzione è particolarmente utile per
riprendere azioni veloci, quali una battuta a
golf o a tennis.
5 Premere START/STOP.
Un filmato di circa 3 secondi viene
registrato come filmato al rallentatore di
12 secondi.
Quando [Registrazione in corso…]
scompare, significa che la registrazione è
terminata.
Premere
per disattivare la funzione di
registrazione al rallentatore uniforme.
Per modificare l’impostazione
Premere
(OPTION) t scheda
,
quindi selezionare l’impostazione che si
desidera modificare.
• [TIMING]
Selezionare il punto di inizio della
registrazione dopo avere premuto
START/STOP. L’impostazione
predefinita è [3sec DOPO].
(HOME) B
[3sec DOPO]
[3sec PRIMA]
(HOME) A
1 Ruotare l’interruttore POWER per
accendere la videocamera.
2 Premere
(HOME) A (o B) per
visualizzare HOME MENU.
3 Premere
(RIPRESA).
4 Premere [REG.RALL.UN.].
• [REGISTRA SUONI]
Selezionare [ATTIVATO] (
) per
aggiungere una porzione di audio, quale
una convesazione, alle immagini al
rallentatore (l’impostazione predefinita è
[DISATTIV.]). La videocamera registra la
porzione di audio per circa 12 secondi
durante la visualizzazione del messaggio
[Registrazione in corso…] al punto 5.
b Note
• L’audio non viene registrato durante la ripresa
di filmati di circa 3 secondi.
• La qualità delle immagini nel modo
[REG.RALL.UN.] peggiora rispetto al modo di
registrazione normale.
34
Registrazione/riproduzione
Riproduzione
(HOME) E
Leva dello zoom
elettrico F
Interruttore
POWER A
(HOME) D
Tasto
(VISUALIZZA
IMMAGINI) B
1 Ruotare l’interruttore POWER A per accendere la videocamera.
2 Premere il tasto
Registrazione/riproduzione
Pulsante
(VISUALIZZA
IMMAGINI) C
(VISUALIZZA IMMAGINI) B (o C).
Sullo schermo LCD viene visualizzata la schermata VISUAL INDEX. Per la
visualizzazione delle miniature potrebbero occorrere alcuni istanti.
Appare insieme all’immagine su ogni scheda riprodotta/registrata per
ultima (B per il fermo immagine).
Consente di tornare alla
schermata di registrazione
6 immagini
precedenti
Consente di
ricercare le
immagini in base
alla data (p. 37)
6 immagini
successive
Consente di tornare
alla schermata di
registrazione
1
: per visualizzare i filmati.
2
: per visualizzare i fermi immagine sul disco rigido.
3
(OPTION)
: per visualizzare i fermi immagine su una “Memory Stick Duo”.
z Suggerimenti
• Spostando la leva dello zoom F, è possibile selezionare la visualizzazione di 6 o 12 immagini
nella schermata VISUAL INDEX. Per impostare il numero, premere
(IMPOSTAZIONI)
in HOME MENU t [IMP.VISUAL.IMM.] t [VISUALIZZ.
] (p. 67).
35
3 Avviare la riproduzione.
Filmati
Premere la scheda
, quindi il filmato da riprodurre.
Premendo questo pulsante, è possibile alternare tra il
modo di riproduzione e di pausa
Indietro (per tornare alla
schermata VISUAL
INDEX)
Inizio del filmato/
filmato precedente
Filmato successivo
Arresto (passa alla
schermata
VISUAL INDEX)
(OPTION)
Riproduzione all’indietro/in avanti
Fermi immagine
Premere la scheda
o
, quindi il fermo immagine da riprodurre.
Indietro (per tornare alla
schermata VISUAL
INDEX)
Accedere alla
schermata VISUAL
INDEX
Per attivare il modo di ripresa
utilizzando
(HOME) D (o E)
In HOME MENU, premere
(VISUALIZZA IMMAGINI) t [VISUAL
INDEX].
Per regolare il volume dell’audio dei
filmati
Premere
(OPTION) t scheda
t
[VOLUME], quindi regolare il volume
tramite
/
.
36
Pulsante di
visualizzazione
in serie (p. 38)
(OPTION)
Precedente/successivo
z Suggerimenti
• Quando la riproduzione a partire dal filmato
selezionato raggiunge l’ultimo filmato, viene
visualizzata di nuovo la schermata VISUAL
INDEX.
• Premere
/
durante il modo di pausa
per riprodurre il filmato lentamente.
/
, è possibile
• Premendo una volta
aumentare di circa 5 volte la velocità della
ricerca rapida all’indietro/in avanti; premendoli
2 volte, la velocità aumenta di circa 10 volte;
premendoli 3 volte, la velocità aumenta di circa
30 volte e premendoli 4 volte la velocità
aumenta di circa 60 volte.
Registrazione/riproduzione
Uso dello zoom di riproduzione
È possibile ingrandire i fermi immagine da
circa 1,1 a 5 volte rispetto alle dimensioni
originali.
L’ingrandimento può essere regolato
mediante la leva dello zoom elettrico o i
tasti dello zoom situati sulla cornice dello
schermo LCD.
È possibile ricercare in modo semplice le
immagini desiderate in base alla data.
2 Ingrandire il fermo immagine
utilizzando l’impostazione T
(teleobiettivo).
La schermata viene suddivisa in cornici.
3 Premere lo schermo in corrispondenza
del punto che si desidera visualizzare al
centro della cornice.
4 Regolare l’ingrandimento mediante W
(grandangolo)/T (teleobiettivo).
Registrazione/riproduzione
1 Ruotare l’interruttore POWER per
accendere la videocamera, quindi
premere il tasto
(VISUALIZZA
IMMAGINI).
Sullo schermo LCD viene visualizzata
la schermata VISUAL INDEX.
1 Riprodurre i fermi immagine che si
desidera ingrandire.
Per annullare la funzione, premere
Ricerca delle immagini
desiderate in base alla data
(Indice delle date)
2 Per ricercare i filmati, premere la scheda
. Per ricercare fermi immagine,
premere la scheda
.
• Non è possibile ricercare le immagini
registrare sulla “Memory Stick Duo” in base
alla data.
3 Premere [DATA].
Sullo schermo vengono visualizzate le
date di registrazione delle immagini.
Per tornare alla schermata VISUAL INDEX
.
Pulsante data precedente/successiva
4 Premere il pulsante data precedente/
successiva per selezionare la data
dell’immagine desiderata.
37
5 Premere
mentre è visualizzata la
data selezionata dell’immagine
desiderata.
Nella schermata VISUAL INDEX
vengono visualizzate le immagini
corrispondenti alla data selezionata.
Riproduzione di una serie di
fermi immagine
(Visualizzazione in serie)
Premere
sulla schermata di
riproduzione dei fermi immagine.
La visualizzazione in serie viene avviata a
partire dall’immagine selezionata.
Premere
per arrestare la
visualizzazione in serie. Per riavviarla,
premere di nuovo
.
b Note
• Non è possibile utilizzare lo zoom di
riproduzione durante la visualizzazione in serie.
z Suggerimenti
• È possibile impostare il modo di riproduzione
continua della visualizzazione in serie
selezionando
(OPTION) t scheda
t [IMP.VISUAL.SERIE]. L’impostazione
predefinita è [ATTIVATO] (modo di
riproduzione continua).
38
Riproduzione delle immagini su un televisore
Collegare la videocamera alla presa di ingresso del televisore o del videoregistratore
utilizzando il cavo di collegamento A/V 1 o il cavo di collegamento A/V con presa
S VIDEO 2. Collegare la videocamera alla presa di rete mediante l’alimentatore CA in
dotazione per eseguire tale operazione (p. 15). Consultare inoltre i manuali delle istruzioni in
dotazione con i dispositivi da collegare.
• Per informazioni sulla visualizzazione su un computer delle immagini registrate, vedere a pagina 80.
Dispositivo privo
di presa S VIDEO
IN
S VIDEO
VIDEO
VIDEO
(Gialla)
(Bianca)
Presa A/V OUT
(Bianca)
AUDIO
(Rossa)
Registrazione/riproduzione
IN
Dispositivo dotato
di presa S VIDEO
AUDIO
(Rossa)
(Gialla)
A/V OUT
: flusso del segnale
1 Cavo di collegamento A/V (in dotazione)
L’Handycam Station e la videocamera sono
entrambe dotate di prese A/V OUT (p. 133,
134). Collegare il cavo di collegamento A/V
all’Handycam Station o alla videocamera, in
base alla configurazione prescelta.
Videoregistratori
o televisori
2 Cavo di collegamento A/V con S VIDEO
(opzionale)
Durante il collegamento a un altro dispositivo
tramite la presa S VIDEO utilizzando un cavo
di collegamento A/V con un cavo S VIDEO
(opzionale), è possibile ottenere immagini di
qualità superiore rispetto a quelle ottenute
impiegando un cavo di collegamento A/V.
Collegare le spine bianca e rossa (audio
sinistro/destro) e la spina S VIDEO (canale S
VIDEO) del cavo di collegamento A/V con un
cavo S VIDEO (opzionale). Non è necessario
collegare la spina gialla. Se viene effettuato
solo il collegamento S VIDEO, l’audio non
verrà trasmesso.
39
b Note
• Non collegare contemporaneamente i cavi di
collegamento A/V ad entrambe la videocamera e
l’Handycam Station, onde evitare che l’immagine
appaia disturbata.
z Suggerimenti
• È possibile visualizzare il contatore sullo schermo
del televisore impostando [USC.VISUAL.] su
[USC.V./LCD] (p. 69).
Se il televisore è collegato a un
videoregistratore
• Per riprodurre un’immagine registrata nel
rapporto di formato 16:9 (ampio) su un
televisore 4:3 non compatibile con i segnali 16:9
(ampi), impostare [IMMAGINE TV] su [4:3].
Collegare la videocamera all’ingresso LINE
IN del videoregistratore. Se il
videoregistratore ne è dotato, impostare il
relativo selettore di ingresso su LINE
(VIDEO 1, VIDEO 2 e così via).
Per impostare il rapporto di formato in
base al televisore collegato (16:9/4:3)
Modificare l’impostazione in base al
rapporto di formato del televisore su cui si
desidera visualizzare le immagini.
1 Ruotare l’interruttore POWER per
accendere la videocamera.
2 Premere
(HOME) t
(IMPOSTAZIONI) t
[IMPOST.USCITA] t [IMMAGINE
TV] t [16:9] o [4:3] t
.
b Note
• Se [IMMAGINE TV] viene impostato su [4:3],
la qualità delle immagini potrebbe peggiorare.
Inoltre, se il rapporto di formato delle immagini
registrate passa da 16:9 (ampio) a 4:3 e
viceversa, è possibile che l’immagine sfarfalli.
• Su alcuni televisori 4:3, è possibile che i fermi
immagine registrati nel rapporto di formato 4:3
non vengano visualizzati a schermo intero. Non
si tratta di un problema di funzionamento.
Se il televisore è di tipo monofonico
(ossia, se dispone di una sola presa
di ingresso audio)
Collegare la spina gialla del cavo di
collegamento A/V alla presa di ingresso
video e la spina bianca (canale sinistro) o
rossa (canale destro) alla presa di ingresso
audio del televisore o del videoregistratore.
Per riprodurre l’audio in modo monofonico,
utilizzare un cavo di collegamento destinato
a tale scopo.
Se il televisore/videoregistratore
dispone di un adattatore a 21 piedini
(EUROCONNECTOR)
Utilizzare l’adattatore a 21 piedini in
dotazione con la videocamera (solo per i
modelli contrassegnati dal marchio
nella parte inferiore). Questo adattatore è
stato progettato esclusivamente per l’uso in
uscita.
TV/VCR
40
Salvataggio di immagini
Le immagini registrate vengono salvate nel disco rigido interno della videocamera. Poiché la
capacità del disco rigido interno è limitata, accertarsi di salvare i dati di immagine su un supporto
esterno quale un DVD-R oppure su un computer.
È possibile salvare le immagini registrate sulla videocamera come descritto di seguito.
Salvataggio delle immagini utilizzando un computer
Utilizzando il software contenuto nel CD-ROM in dotazione, è possibile salvare le immagini
su un DVD o sul disco rigido di un computer.
Le immagini registrate sulla videocamera
possono essere salvate direttamente su un
DVD in modo semplice.
Salvataggio delle immagini su
un computer
È possibile salvare le immagini
registrate sulla videocamera sul
disco rigido di un computer.
Creazione di un DVD contenente
le immagini selezionate
Le immagini importate nel
computer possono essere salvate su
un DVD ed essere inoltre
modificate.
Vedere “Creazione di un
DVD mediante la
pressione di un unico
tasto” a pagina 85.
Vedere “Importazione di
immagini su un
computer” a pagina 90.
Registrazione/riproduzione
Creazione di un DVD mediante
la pressione di un unico tasto
(One Touch Disc Burn)
Vedere “Creazione e
copia di un DVD” a pagina
100.
Salvataggio delle immagini collegando la videocamera ad altri
dispositivi
Duplicazione su
videoregistratori o
dispositivi DVD/HDD
Vedere “Duplicazione su
videoregistratori o su
registratori DVD/HDD” a
pagina 49.
41
Montaggio
Categoria
(ALTRO)
Tramite questa categoria, è possibile
modificare le immagini, stampare i fermi
immagine e collegare la videocamera a un
computer.
Eliminazione di
immagini
È possibile eliminare le immagini registrate
sul disco rigido o su una “Memory Stick
Duo” utilizzando la videocamera.
b Note
• Una volta eliminate, le immagini non possono
essere recuperate.
z Suggerimenti
Categoria
(ALTRO)
Elenco delle voci
• È possibile selezionare fino a 100 immagini
contemporaneamente.
• È possibile eliminare un’immagine durante la
relativa visualizzazione selezionando
(OPTION) t scheda
t [CANCELLA].
CANCELLA
È possibile eliminare le immagini contenute
nel disco rigido o in una “Memory Stick
Duo” (p. 42).
MDFC
È possibile modificare le immagini
contenute nel disco rigido o in una
“Memory Stick Duo” (p. 45, 46).
MODIF.PLAYLIST
È possibile creare e modificare una playlist
(p. 47).
STAMPA
È possibile stampare i fermi immagine
mediante una stampante PictBridge
collegata (p. 51).
COMPUTER
È possibile collegare la videocamera a un
computer (p. 80).
Eliminazione delle immagini
contenute nel disco rigido
È possibile liberare spazio sul disco rigido
eliminando i dati di immagine dalla
videocamera.
È possibile controllare lo spazio disponibile
sul disco rigido della videocamera
utilizzando la voce [INFO
] (p. 55).
b Note
• Salvare i dati importanti su un supporto esterno
(p. 41).
• Non tentare di eliminare i file contenuti nel disco
rigido della videocamera utilizzando un
computer.
1 In
(HOME MENU), premere
(ALTRO) t [CANCELLA].
2 Premere [CANCELLA
3 Premere [CANCELLA
].
] (filmati)
o [CANCELLA ] (fermi
immagine), a seconda del tipo di
immagini che si desidera
eliminare.
42
4 Premere in corrispondenza
dell’immagine da eliminare.
Pulsante precedente/successivo
5 Premere
t [SÌ] t
.
4 Premere
mentre la data di
registrazione selezionata lampeggia.
Sullo schermo vengono visualizzate le
immagini registrate nella data
selezionata.
Premere in corrispondenza
dell’immagine sullo schermo LCD per
verificarla. Premere
per tornare alla
schermata precedente.
5 Premere
Per eliminare contemporaneamente
tutti i filmati o i fermi immagine
Al punto 3, premere [CANC.TUTTO
]
o [CANC.TUTTO ] t [SÌ] t [SÌ] t
.
Per eliminare contemporaneamente
tutti i filmati o i fermi immagine
registrati lo stesso giorno
1 In
(HOME MENU), premere
(ALTRO) t [CANCELLA] t
[CANCELLA
].
2 Premere [
CANC.per data] o [
CANC.per data], in base al tipo di
immagini che si desidera eliminare.
Sullo schermo vengono visualizzate le
date di registrazione delle immagini.
t [SÌ] t
Montaggio
L’immagine selezionata è contrassegnata
dal simbolo .
Tenere premuta l’immagine sullo
schermo LCD per verificarla.
Premere
per tornare alla schermata
precedente.
3 Premere il pulsante data precedente/
successiva per selezionare la data di
registrazione dell’immagine desiderata.
.
b Note
• Non rimuovere il blocco batteria o
l’alimentatore CA dalla videocamera durante
l’eliminazione delle immagini. Diversamente, il
disco rigido potrebbe subire danni.
• Se il filmato eliminato è contenuto nella playlist
(p. 47), viene eliminato anche da quest’ultima.
z Suggerimenti
• Per eliminare tutte le immagini registrate sul
disco rigido e recuperare così tutto lo spazio
registrabile sul disco stesso, procedere alla
relativa formattazione (p. 54).
• Le immagini registrate mediante la presente
videocamera e memorizzate sul disco rigido
sono definite “originali”.
43
Eliminazione di fermi immagine
registrati sulla “Memory Stick
Duo”
Per eliminare le immagini contenute in una
“Memory Stick Duo”, inserire quest’ultima
nella videocamera prima di procedere con
l’operazione.
1 In
(HOME MENU), premere
(ALTRO) t [CANCELLA].
Per eliminare tutti i fermi immagine
registrati sulla “Memory Stick Duo”
Al punto 3, premere [CANC.TUTTO
t [SÌ] t [SÌ] t
.
]
b Note
• Non è possibile eliminare i fermi immagine nei
casi riportati di seguito:
– Se la “Memory Stick Duo” è protetta da
scrittura (p. 124).
– Se per i fermi immagine è stata impostata la
protezione da scrittura da parte dell’altro
dispositivo.
z Suggerimenti
2 Premere [CANCELLA
].
3 Premere [CANCELLA
].
• Per eliminare tutte le immagini registrate sulla
“Memory Stick Duo”, formattare la “Memory
Stick Duo” (p. 55).
4 Premere in corrispondenza del
fermo immagine da eliminare.
Il fermo immagine selezionato è
contrassegnato dal simbolo .
Tenere premuto il fermo immagine sullo
schermo LCD per verificarlo.
Premere
per tornare alla schermata
precedente.
5 Premere
44
t [SÌ] t
.
Divisione di un filmato
È possibile dividere i filmati contenuti nel
disco rigido della videocamera.
b Note
• Durante l’uso della funzione Easy Handycam,
non è possibile dividere i filmati. Disattivare la
funzione Easy Handycam.
1 In
(HOME MENU), premere
(ALTRO) t [MDFC].
3 Premere in corrispondenza del
• Una volta divisi, i filmati non possono essere
recuperati.
• Non rimuovere il blocco batteria o
l’alimentatore CA dalla videocamera durante la
divisione dei filmati. Diversamente, il disco
rigido potrebbe subire danni.
• Se il filmato originale diviso è incluso nella
playlist, verrà diviso anche il filmato nella
playlist.
• Potrebbe verificarsi una lieve differenza tra il
punto in cui è stato premuto
e l’effettivo
punto di divisione, poiché la videocamera
seleziona il punto di divisione in base a
incrementi di circa mezzo secondo.
Montaggio
2 Premere [DIVIDI].
b Note
filmato da dividere.
Viene avviata la riproduzione del
filmato selezionato.
4 Premere
in corrispondenza
del punto in cui si desidera
dividere il filmato in scene.
Il filmato si interrompe.
Consente di regolare il punto di divisione in
modo più esatto dopo la relativa selezione
mediante
.
Consente di tornare all’inizio del
filmato selezionato.
Premendo
, è possibile passare dal
modo di riproduzione al modo di pausa
e viceversa.
5 Premere
t [SÌ] t
.
45
Copia di fermi immagine
È possibile copiare i fermi immagine dal
disco rigido in una “Memory Stick Duo”.
Inserire una “Memory Stick Duo” nella
videocamera prima di procedere con
l’operazione.
z Suggerimenti
• È possibile selezionare fino a 100 fermi
immagine contemporaneamente.
• È possibile copiare un fermo immagine durante
la relativa visualizzazione selezionando
(OPTION) t scheda
t
[SELEZION.t
].
Per copiare contemporaneamente
tutti i fermi immagine registrati nello
stesso giorno
1 In
(HOME MENU), premere
(ALTRO) t [MDFC] t [COPIA].
2 Premere [
t
SEL.per data].
Sullo schermo vengono visualizzate le
date di registrazione dei fermi
immagine.
1 In
(HOME MENU), premere
(ALTRO) t [MDFC] t [COPIA].
Pulsante precedente/successivo
2 Premere [
t
SELEZIONA].
3 Premere in corrispondenza del
fermo immagine da copiare.
Il fermo immagine selezionato è
contrassegnato dal simbolo .
Tenere premuta l’immagine sullo
schermo LCD per verificarla.
Premere
per tornare alla schermata
precedente.
4 Premere
t [SÌ].
La copia viene avviata.
5 Quando viene visualizzato il
messaggio [Operazione
completata.], premere
46
.
3 Premere il pulsante data precedente/
successiva per selezionare la data di
registrazione del fermo immagine
desiderato.
4 Premere
mentre la data di
registrazione selezionata lampeggia.
Sullo schermo vengono visualizzati i
fermi immagine registrati nella data
selezionata.
Premere in corrispondenza del fermo
immagine sullo schermo LCD per
verificarlo. Premere
per tornare
alla schermata precedente.
5 Premere
t [SÌ] t
.
b Note
• Per evitare che la videocamera si scarichi
durante la copia, come fonte di alimentazione
utilizzare l’alimentatore CA.
• Durante la copia, non esporre la videocamera a
urti o vibrazioni, né scollegare l’alimentatore
CA.
• Se il numero di fermi immagine è elevato, la
copia potrebbe richiedere tempo.
• Non è possibile copiare i fermi immagine da una
“Memory Stick Duo” al disco rigido.
Creazione della playlist
La playlist è un elenco contenente
miniature dei filmati selezionati. La
modifica o l’eliminazione di filmati inclusi
nella playlist non influisce sui filmati
originali.
b Note
• Durante l’uso della funzione Easy Handycam,
non è possibile aggiungere filmati alla playlist,
né modificare quest’ultima. Disattivare la
funzione Easy Handycam.
Per aggiungere contemporaneamente
tutti i filmati registrati nello stesso
giorno
1 In
(HOME MENU), premere
(ALTRO) t [MODIF.PLAYLIST].
2 Premere [
AGG.per data].
Sullo schermo vengono visualizzate le
date di registrazione dei filmati.
(HOME MENU), premere
(ALTRO) t [MODIF.PLAYLIST].
2 Premere [
Pulsante precedente/successivo
AGGIUNGI].
3 Premere in corrispondenza del
filmato da aggiungere alla
playlist.
.
3 Premere il pulsante data precedente/
successiva per selezionare la data di
registrazione del filmato desiderato.
4 Premere
mentre la data di
registrazione selezionata lampeggia.
Sullo schermo vengono visualizzati i
filmati registrati nella data selezionata.
Premere in corrispondenza
dell’immagine sullo schermo LCD per
verificare il filmato. Premere
per
tornare alla schermata precedente.
5 Premere
L’immagine selezionata è contrassegnata
dal simbolo .
Tenere premuta l’immagine sullo
schermo LCD per verificarla.
Premere
per tornare alla schermata
precedente.
4 Premere
t [SÌ] t
.
Montaggio
1 In
t [SÌ] t
.
b Note
• Non rimuovere il blocco batteria o
l’alimentatore CA dalla videocamera durante la
modifica della playlist. Diversamente, il disco
rigido potrebbe subire danni.
• Non è possibile aggiungere fermi immagine alla
playlist.
z Suggerimenti
• Alla playlist, è possibile aggiungere un massimo
di 99 filmati.
• È possibile aggiungere un filmato durante la
relativa visualizzazione selezionando
(OPTION) t scheda
t
[
AGGIUNGI].
• Utilizzando il software in dotazione, è possibile
copiare la playlist su un DVD senza doverla
modificare (p. 101).
47
Riproduzione della playlist
Premere
per tornare alla schermata
precedente.
4 Premere
1 In
(HOME MENU), premere
(VISUALIZZA IMMAGINI) t
[PLAYLIST]
Viene visualizzata la schermata della
playlist.
t [SÌ] t
.
z Suggerimenti
• L’eliminazione delle immagini dalla playlist
non implica l’eliminazione delle immagini
originali.
Per modificare l’ordine delle
immagini incluse nella playlist
1 In
(HOME MENU), premere
(ALTRO) t [MODIF.PLAYLIST].
2 Premere [ SPOSTA].
3 Selezionare l’immagine da spostare.
2 Premere in corrispondenza
dell’immagine da cui si desidera
avviare la riproduzione.
La playlist viene riprodotta a partire
dalla scena selezionata fino alla fine,
quindi viene di nuovo visualizzata la
schermata della playlist.
L’immagine selezionata è
contrassegnata dal simbolo
.
Tenere premuta l’immagine sullo
schermo LCD per verificarla.
Per eliminare le immagini non
necessarie dalla playlist
1 In
(HOME MENU), premere
(ALTRO) t [MODIF.PLAYLIST].
2 Premere [ELIMINA ].
Per eliminare tutte le immagini dalla
playlist, premere [ELIM.TUTTI ] t
[SÌ] t [SÌ] t
.
3 Selezionare l’immagine da eliminare
dall’elenco.
Premere
per tornare alla schermata
precedente.
4 Premere
.
5 Selezionare la destinazione mediante
[T]/[t].
Barra della destinazione
6 Premere
L’immagine selezionata è
contrassegnata dal simbolo .
Tenere premuta l’immagine sullo
schermo LCD per verificarla.
48
t [SÌ] t
.
z Suggerimenti
• Se si selezionano più immagini, queste vengono
spostate in base a relativo ordine nella playlist.
Duplicazione su videoregistratori o su
registratori DVD/HDD
È possibile duplicare le immagini riprodotte sulla videocamera su altri dispositivi di
registrazione, quali videoregistratori o registratori DVD/HDD. Collegare il dispositivo
mediante uno dei seguenti metodi.
Collegare la videocamera alla presa di rete mediante l’alimentatore CA in dotazione per
eseguire tale operazione (p. 15). Consultare inoltre i manuali delle istruzioni in dotazione con
i dispositivi da collegare.
b Note
• Poiché la duplicazione viene effettuata tramite il trasferimento di dati analogico, è possibile che la qualità
delle immagini risulti ridotta.
Dispositivo dotato di
presa S VIDEO
IN
IN
S VIDEO
VIDEO
Montaggio
Dispositivo privo di
presa S VIDEO
VIDEO
(Gialla)
(Bianca)
Presa A/V OUT
(Bianca)
AUDIO
(Rossa)
AUDIO
(Rossa)
(Gialla)
A/V OUT
: flusso video/del segnale
A Cavo di collegamento A/V (in
dotazione)
L’Handycam Station e la videocamera sono
entrambe dotate di prese A/V OUT (p. 133,
134). Collegare il cavo di collegamento A/V
all’Handycam Station o alla videocamera, in
base alla configurazione prescelta.
Videoregistratori o
registratori DVD/HDD
B Cavo di collegamento A/V con S VIDEO
(opzionale)
Durante il collegamento a un altro dispositivo
tramite la presa S VIDEO utilizzando un cavo
di collegamento A/V con un cavo S VIDEO
(opzionale), è possibile ottenere immagini di
qualità superiore rispetto a quelle ottenute
impiegando un cavo di collegamento A/V.
Collegare le spine bianca e rossa (audio
sinistro/destro) e la spina S VIDEO (canale S
VIDEO) del cavo di collegamento A/V con
un cavo S VIDEO (opzionale). Non è
necessario collegare la spina gialla. Se viene
effettuato solo il collegamento S VIDEO,
l’audio non verrà trasmesso.
49
b Note
• Per nascondere gli indicatori (quali un contatore
e così via) dallo schermo del dispositivo
collegato, impostare
(IMPOSTAZIONI) t
[IMPOST.USCITA] t [USC.VISUAL.] t
[LCD] (impostazione predefinita) in HOME
MENU (p. 69).
• Per registrare la data/l’ora e i dati relativi alle
impostazioni della videocamera, visualizzarli
sullo schermo (p. 66).
• Per il collegamento della videocamera a un
dispositivo monofonico, collegare la spina gialla
del cavo di collegamento A/V alla presa di
ingresso video, e la spina rossa (canale destro) o
bianca (canale sinistro) alla presa di ingresso
audio sul dispositivo.
1 Accendere la videocamera, quindi
premere
(VISUALIZZA
IMMAGINI).
Impostare [IMMAGINE TV] in base al
dispositivo di visualizzazione (p. 68).
2 Inserire il supporto di
registrazione nel dispositivo
utilizzato per la registrazione.
Se il dispositivo di registrazione dispone
di un selettore di ingresso, impostare
quest’ultimo sul modo di ingresso.
3 Collegare la videocamera al
dispositivo di registrazione
(videoregistratore o registratore
DVD/HDD) tramite il cavo di
collegamento A/V (in dotazione)
1 o il cavo di collegamento A/V
con S VIDEO (opzionale) 2.
Collegare la videocamera alle prese di
ingresso del dispositivo di registrazione.
50
4 Avviare la riproduzione sulla
videocamera, quindi avviare la
registrazione sull’apposito
dispositivo.
Per ulteriori informazioni, consultare il
manuali delle istruzioni in dotazione
con il dispositivo di registrazione.
5 Una volta completata la
duplicazione, arrestare il
dispositivo di registrazione,
quindi la videocamera.
Stampa delle immagini registrate (stampante
compatibile con PictBridge)
Utilizzando una stampante conforme con
PictBridge, è possibile stampare fermi
immagine senza collegare la videocamera
al computer.
Collegare la videocamera all’alimentatore
CA per ottenere alimentazione dalla presa
di rete (p. 15). Accendere la stampante.
Per stampare i fermi immagine in una
“Memory Stick Duo”, inserire la “Memory
Stick Duo” che li contiene nella
videocamera.
1 Collegare l’Handycam Station alla
presa di rete utilizzando
l’alimentatore CA in dotazione.
2 Posizionare in modo saldo la
videocamera sull’Handycam
Station, quindi ruotare
l’interruttore POWER per
accenderla.
Sullo schermo viene visualizzato
automaticamente [SELEZ.USB].
Montaggio
Collegamento della
videocamera alla stampante
4 Premere [
STAMPA] (disco
rigido) o [
STAMPA] (“Memory
Stick Duo”), a seconda del
supporto dell’immagine da
stampare.
Una volta completato il collegamento,
viene visualizzato l’indicatore
(collegamento PictBridge).
3 Collegare la presa
(USB)
dell’Handycam Station alla
stampante utilizzando il cavo USB
in dotazione.
È possibile selezionare un fermo
immagine visualizzato sullo schermo.
b Note
• È possibile garantire il funzionamento dei soli
modelli compatibili con PictBridge.
51
Per terminare la stampa
Stampa
Premere
sulla schermata di selezione
delle immagini.
1 Premere in corrispondenza del
b Note
fermo immagine da stampare.
L’immagine selezionata è
contrassegnata dal simbolo
.
Tenere premuta l’immagine sullo
schermo LCD per verificarla.
Premere
per tornare alla schermata
precedente.
2 Premere
(OPTION), impostare
le opzioni riportate di seguito,
quindi premere
.
[NUM.COPIE]: impostare il numero di
copie di un fermo immagine che si
desidera stampare. È possibile
impostare fino a 20 copie.
[DATA/ORA]: selezionare [DATA],
[GIORNO&ORA] o [DISATTIV.]
(data/ora non vengono stampate).
[FORMATO]: selezionare il formato
della carta.
Se non si desidera modificare
l’impostazione, passare al punto 3.
3 Premere [ESEC.] t [SÌ] t
.
Viene visualizzata di nuovo la
schermata di selezione delle immagini.
52
• Consultare inoltre il manuale delle istruzioni
della stampante da utilizzare.
• Non tentare di eseguire le operazioni riportate di
seguito se sullo schermo è visualizzato
l’indicatore
. Diversamente, è possibile che
le operazioni non vengano eseguite
correttamente.
– Uso dell’interruttore POWER
– Pressione di
(VISUALIZZA
IMMAGINI)
– Rimozione della videocamera dall’Handycam
Station
– Scollegamento del cavo USB (in dotazione)
dall’Handycam Station o dalla stampante
– Rimozione della “Memory Stick Duo” dalla
videocamera, se è stato selezionato
[
STAMPA]
• Se la stampante non funziona, scollegare il cavo
USB, spegnere la stampante e riaccenderla,
quindi eseguire l’operazione dall’inizio.
• È possibile selezionare solo i formati della carta
supportati dalla stampante.
• È possibile che su alcuni modelli di stampante, i
bordi superiore, inferiore, sinistro e destro delle
immagini vengano tagliati. Se viene stampato
un fermo immagine registrato in rapporto di
formato 16:9 (ampio), è possibile che le
estremità sinistra e destra dell’immagine
vengano tagliate.
• È possibile che alcuni modelli di stampante non
supportino la funzione di stampa della data. Per
ulteriori informazioni, fare riferimento al
manuale delle istruzioni della stampante.
• È possibile che i tipi di immagine riportati di
seguito non vengano stampati:
– Immagini modificate mediante un computer
– Immagini registrate tramite altri dispositivi
– File di immagini di dimensioni superiori a
3 MB
– File di immagini con risoluzione superiore a
2848 × 2136 pixel
z Suggerimenti
• PictBridge è uno standard industriale stabilito
da Camera & Imaging Products Association
(CIPA). È possibile procedere alla stampa dei
fermi immagine senza utilizzare un computer
collegando una stampante direttamente ad una
videocamera o ad una fotocamera digitali,
indipendentemente dal produttore.
• È possibile stampare un fermo immagine
durante la relativa visualizzazione selezionando
(OPTION) t scheda
t [STAMPA].
Montaggio
53
Uso dei supporti di registrazione
Categoria
(GESTIONE HDD/
MEMORIA)
Formattazione del
disco rigido o della
“Memory Stick Duo”
Mediante questa categoria, è possibile
utilizzare il disco rigido o una “Memory
Stick Duo” a vari scopi.
Formattazione del disco rigido
Categoria
MEMORIA)
(GESTIONE HDD/
Elenco delle voci
È possibile eliminare tutte le immagini
memorizzate sul disco rigido della
videocamera per recuperare spazio
disponibile da utilizzare per la registrazione.
Collegare la videocamera alla presa di rete
mediante l’alimentatore CA in dotazione per
eseguire tale operazione (p. 15).
b Note
• Prima di eseguire la funzione
[FORMATTAZ.
], assicurarsi di salvare le
immagini importanti (p. 41), onde evitare di
eliminarle definitivamente.
FORMATTAZ.
È possibile formattare il disco rigido e
recuperare spazio disponibile da utilizzare
per la registrazione (p. 54).
1 In
(HOME MENU), premere
(GESTIONE HDD/MEMORIA)
t [FORMATTAZ.
].
FORMATTAZ.
È possibile formattare la “Memory Stick
Duo” e recuperare spazio disponibile per la
registrazione (p. 55).
INFO
È possibile visualizzare le informazioni
relative alla capacità del disco rigido
(p. 55).
2 Premere [SÌ] t [SÌ].
3 Quando viene visualizzato il
messaggio [Operazione
completata.], premere
.
b Note
• Mentre è attivata la funzione
[FORMATTAZ.
], accertarsi di non
rimuovere l’alimentatore CA o il blocco
batteria.
54
Formattazione delle “Memory
Stick Duo”
Mediante l’operazione di formattazione,
tutte le immagini contenute in una
“Memory Stick Duo” vengono eliminate.
1 Accendere la videocamera.
Verifica delle
informazioni sul disco
rigido
È possibile visualizzare le informazioni sul
disco rigido e controllare la quantità
approssimativa di spazio disponibile sul
disco stesso.
In
(HOME MENU), premere
(GESTIONE HDD/MEMORIA) t
[INFO
].
2 Inserire la “Memory Stick Duo” da
formattare nella videocamera.
(HOME MENU), premere
(GESTIONE HDD/MEMORIA)
t [FORMATTAZ.
].
Per disattivare la visualizzazione
Premere
.
b Note
4 Premere [SÌ] t [SÌ].
5 Quando viene visualizzato il
messaggio [Operazione
completata.], premere
.
b Note
• Vengono eliminati anche i fermi immagine per
cui è stata impostata la protezione da
cancellazioni accidentali mediante un altro
dispositivo.
• Non tentare di eseguire le operazioni riportate di
seguito durante la visualizzazione del messaggio
[Esecuzione in corso…].
– Uso dell’interruttore POWER o dei tasti
– Rimuovere la “Memory Stick Duo”
• Nel calcolo dello spazio sul disco rigido si
considera 1 MB = 1 048 576 byte. Le frazioni
inferiori a MB vengono ignorate quando viene
visualizzata la quantità di spazio disponibile sul
disco rigido. Le dimensioni visualizzate dello
spazio complessivo su disco rigido saranno
leggermente inferiori a quelle riportate di
seguito, nonostante vengano visualizzate le
quantità di spazio disponibile e utilizzato.
– DCR-SR32E/SR42E/SR52E/SR62E:
30 000 MB
– DCR-SR72E/SR82E:
60 000 MB
– DCR-SR33E/SR190E/SR200E/SR290E/
SR300E:
40 000 MB
• Se si esegue la funzione [FORMATTAZ.
],
lo spazio utilizzato non viene visualizzato come
0 MB poiché è presente l’area del file di
gestione (p. 54).
Uso dei supporti di registrazione
3 In
55
Come impedire il ripristino dei dati memorizzati
sul disco rigido della videocamera
[SVUOTA
] consente di scrivere dati
non importanti sul disco rigido della
videocamera. In questo modo, risulta più
difficile il ripristino dei dati originali. Prima
di smaltire o cedere la videocamera a terzi,
si consiglia di eseguire la funzione
[SVUOTA
].
Collegare la videocamera alla presa di rete
mediante l’alimentatore CA in dotazione
per eseguire tale operazione (p. 15)
b Note
• Se si esegue [SVUOTA
], tutte le immagini
vengono eliminate. Prima di eseguire la
funzione [SVUOTA
], assicurarsi di salvare
le immagini importanti (p. 41), onde evitare di
eliminarle definitivamente.
• Non è possibile eseguire la funzione
[SVUOTA
] se l’alimentatore CA non viene
collegato alla presa di rete.
• Scollegare tutti i cavi ad eccezione
dell’alimentatore CA. Non scollegare
l’alimentatore CA durante l’operazione.
• Durante l’esecuzione della funzione
[SVUOTA
], accertarsi di non sottoporre la
videocamera a vibrazioni o urti.
3 Tenere premuto il tasto BACK
LIGHT per alcuni secondi.
Viene visualizzata la schermata
[SVUOTA
].
4 Premere [SÌ] t [SÌ].
5 Quando viene visualizzato il
1 Accertarsi che l’alimentatore CA
sia collegato, quindi ruotare
l’interruttore POWER per
accendere la videocamera.
z Suggerimenti
• È possibile eseguire questa operazione sia che la
spia
(filmato)/
(fermo immagine) sia
illuminata o meno.
2 In
(HOME MENU), premere
(GESTIONE HDD/MEMORIA)
].
t [FORMATTAZ.
Viene visualizzata la schermata
[FORMATTAZ.
].
56
messaggio [Operazione
completata.], premere
.
b Note
• Di seguito è riportato il tempo di esecuzione
effettivo della funzione [SVUOTA
]:
– DCR-SR32E/SR42E/SR52E/SR62E:
circa 30 minuti
– DCR-SR72E/SR82E:
circa 60 minuti
– DCR-SR33E/SR190E/SR200E/SR290E/
SR300E:
circa 40 minuti
• Se la funzione [SVUOTA
] viene arrestata
tra i punti 4 e 5, accertarsi di completare
l’operazione eseguendo [FORMATTAZ.
]
o [SVUOTA
] al successivo utilizzo della
videocamera.
Personalizzazione della videocamera
Operazioni possibili mediante la categoria
(IMPOSTAZIONI) di HOME MENU
È possibile modificare le funzioni di
registrazione e le impostazioni di
funzionamento in base alle necessità.
Uso di HOME MENU
3 Premere la voce di impostazione
desiderata.
Se la voce non è presente sullo schermo,
premere v/V per visualizzare un’altra
pagina.
1 Accendere la videocamera, quindi
premere
(HOME).
(HOME)
4 Premere in corrispondenza della
Se la voce non è presente sullo schermo,
premere v/V per visualizzare un’altra
pagina.
(HOME)
Categoria
2 Premere
(IMPOSTAZIONI)
(IMPOSTAZIONI).
5 Modificare l’impostazione, quindi
premere
.
Personalizzazione della videocamera
voce desiderata.
57
Elenco delle voci della
categoria
(IMPOSTAZIONI)
IMP.FILM.VCAM. (p. 59)
Voci
Pagina
VOLUME*4
67
SEGN.ACUST.*4
67
Voci
Pagina
LUMIN.LCD
67
MODO REG.
59
LV.RTRIL.LCD
68
LUCE NIGHTSHOT
59
COLORE LCD
68
SEL.RP.FORM.*1
60
ZOOM DIGIT.
60
STEADYSHOT
61
Voci
Pagina
OTTR.LENTO AUTO
61
IMMAGINE TV
68
CORN.GUIDA*2
61
USC.VISUAL.
69
MOT.ZEBRATO*2
61
CAPAC.RES.
62
IMPOST.USCITA (p. 68)
IMP.OR./
LING. (p. 69)
LIV.FLASH*2
64
Voci
Pagina
RID.OC.ROSSI*2
65
IMP.OROLOGIO*4
20
IMPOST.AREA
69
ORA LEGALE
69
IMP.FOTO VCAM. (p. 62)
Voci
IMPOST.LINGUA*4
Pagina
DIM.IMMAG.*3*4
62
QUAL.IMM.
64
69
IMPOST.GENERALI (p. 70)
N.FILE
64
Voci
Pagina
LUCE NIGHTSHOT
59
MODO DEMO
70
STEADYSHOT*5
61
CAL.PAN.TAT.
128
CORN.GUIDA*2
61
SPEGNIM.AUTO
70
MOT.ZEBRATO*2
61
CONTR.REMOTO*3
70
LIV.FLASH*3
64
SENSORE CAD.
70
RID.OC.ROSSI*3
65
SUPP.F.IMM.*4
*1
31
*2 DCR-SR190E/SR200E/SR290E/SR300E
*3 DCR-SR52E/SR62E/SR72E/SR82E/SR190E/
IMP.VISUAL.IMM. (p. 66)
58
IMP.AUDIO/DISPL.*6 (p. 67)
DCR-SR32E/SR33E/SR42E
SR200E/SR290E/SR300E
Voci
Pagina
CODICE DATI
66
VISUALIZZ.
67
*4 È inoltre possibile impostare queste voci
durante l’uso della funzione Easy Handycam
(p. 24).
*5 DCR-SR290E/SR300E
*6 [IMPOST.AUDIO] (durante l’uso della
funzione Easy Handycam)
IMP.FILM.VCAM.
(Voci per la registrazione di filmati)
Tempo di registrazione
(approssimativo)
DCR-SR32E/SR42E/SR52E/SR62E:
Modo di registrazione Tempo di registrazione
Premere 1, quindi 2.
Se la voce non è presente sullo schermo,
premere v/V per visualizzare un’altra
pagina.
Modalità di impostazione
(HOME MENU) t pagina 57
(OPTION MENU) t pagina 71
Le impostazioni predefinite sono
contrassegnate dal simbolo B.
Per i filmati, è possibile selezionare un
modo di registrazione con qualità delle
immagini tra 3 livelli.
HQ
Consente di effettuare le registrazioni con
qualità elevata.
(9M (HQ))
B SP
Consente di effettuare le registrazioni con
qualità standard.
(6M (SP))
LP
Consente di aumentare il tempo di
registrazione (Long Play, riproduzione
prolungata).
(3M (LP))
7 ore e 20 min.
SP
10 ore e 50 min.
LP
20 ore e 50 min.
DCR-SR72E/SR82E:
Modo di registrazione Tempo di registrazione
HQ
14 ore e 40 min.
SP
21 ore e 40 min.
LP
41 ore e 50 min.
DCR-SR33E/SR190E/SR200E/SR290E/
SR300E:
Modo di registrazione Tempo di registrazione
HQ
9 ore e 30 min.
SP
14 ore e 30 min.
LP
28 ore
b Note
• Se le registrazioni vengono effettuate nel modo
LP, è possibile che durante la riproduzione del
filmato la qualità delle scene venga
compromessa oppure che le scene caratterizzate
da rapidi movimenti vengano visualizzate con
disturbi a blocchi.
Personalizzazione della videocamera
MODO REG.
HQ
LUCE NIGHTSHOT
Se per la registrazione vengono utilizzate le
funzioni NightShot plus/NightShot (p. 32)
o [S.NIGHTSHOT PLS] (p. 77)/[SUPER
NIGHTSHOT] (p. 78), è possibile
registrare immagini più nitide impostando
[LUCE NIGHTSHOT], che emette luce a
infrarossi (invisibile), su [ATTIVATO]
(impostazione predefinita).
59
b Note
• Non coprire la porta a infrarossi con le dita o
con oggetti.
• Rimuovere l’obiettivo di conversione
(opzionale).
• La distanza massima per le riprese durante l’uso
di [LUCE NIGHTSHOT] è di circa 3 m.
SEL.RP.FORM.
(DCR-SR32E/SR33E/
SR42E)
Durante la registrazione di immagini, è
possibile selezionare il rapporto di formato
in base al televisore collegato. Consultare
inoltre il manuale delle istruzioni in
dotazione con il televisore.
B 4:3
Consente di registrare le immagini nel
formato a schermo intero per visualizzarle
sullo schermo di un televisore con rapporto
di formato 4:3.
16:9 AMPIO (
)
Consente di registrare le immagini nel
formato a schermo intero per visualizzarle
sullo schermo di un televisore con rapporto
di formato 16:9 (ampio).
b Note
• Impostare correttamente la voce [IMMAGINE
TV], in base al televisore collegato per la
riproduzione (p. 68).
ZOOM DIGIT.
Qualora si desideri utilizzare lo zoom ad un
livello superiore rispetto all’ingrandimento
disponibile con lo zoom ottico, è possibile
selezionare il livello di zoom massimo
(p. 29). Si noti che l’uso dello zoom digitale
implica una riduzione della qualità delle
immagini.
La parte destra della barra indica l’area di
zoom digitale, visualizzata quando viene
selezionato il livello di zoom.
DCR-SR32E/SR33E/SR42E:
B DISATTIV.
Lo zoom pari a un massimo di 40 × viene
eseguito in modo ottico.
80×
Lo zoom pari a un massimo di 40 × viene
eseguito in modo ottico, dopodiché, fino a
80 × viene eseguito in modo digitale.
2000×
Lo zoom pari a un massimo di 40 × viene
eseguito in modo ottico, dopodiché, fino a
2000 × viene eseguito in modo digitale.
DCR-SR52E/SR62E/SR72E/SR82E:
B DISATTIV.
Lo zoom pari a un massimo di 25 × viene
eseguito in modo ottico.
50×
Lo zoom pari a un massimo di 25 × viene
eseguito in modo ottico, dopodiché, fino a
50 × viene eseguito in modo digitale.
2000×
Lo zoom pari a un massimo di 25 × viene
eseguito in modo ottico, dopodiché, fino a
2000 × viene eseguito in modo digitale.
DCR-SR190E/SR200E:
B DISATTIV.
Lo zoom pari a un massimo di 10 × viene
eseguito in modo ottico.
20×
Lo zoom pari a un massimo di 10 × viene
eseguito in modo ottico, dopodiché, fino a
20 × viene eseguito in modo digitale.
60
80×
z Suggerimenti
Lo zoom pari a un massimo di 10 × viene
eseguito in modo ottico, dopodiché, fino a
80 × viene eseguito in modo digitale.
• Inquadrando il soggetto al centro della cornice,
è possibile ottenere una composizione
bilanciata.
DCR-SR290E/SR300E:
B DISATTIV.
Lo zoom pari a un massimo di 10 × viene
eseguito in modo ottico.
20×
Lo zoom pari a un massimo di 10 × viene
eseguito in modo ottico, dopodiché, fino a
20 × viene eseguito in modo digitale.
STEADYSHOT
OTTR.LENTO AUTO
(otturatore lento
automatico)
Durante la registrazione in luoghi
scarsamente illuminati, la velocità
dell’otturatore viene ridotta
automaticamente a 1/25 di secondo
(l’impostazione predefinita è
[ATTIVATO]).
Vengono visualizzate strisce diagonali nelle
parti dello schermo in cui la luminosità si
trova a un livello preimpostato.
Questa voce risulta utile come riferimento
durante la regolazione della luminosità. Se
l’impostazione predefinita viene
modificata, viene visualizzato . Il motivo
zebrato non viene registrato.
B DISATTIV.
Il motivo zebrato non viene visualizzato.
70
Il motivo zebrato viene visualizzato ad un
livello di luminosità dello schermo di circa
70 IRE.
100
Il motivo zebrato viene visualizzato ad un
livello di luminosità dello schermo di circa
100 IRE o superiore.
b Note
• Le parti dello schermo in cui la luminosità è di
circa 100 IRE o superiore potrebbero risultare
sovresposte.
Personalizzazione della videocamera
È possibile ridurre al minimo le vibrazioni
della videocamera ([ATTIVATO] è
l’impostazione predefinita). Per ottenere
immagini naturali, impostare
[STEADYSHOT] su [DISATTIV.] ( ) se
viene utilizzato un treppiede (opzionale).
MOT.ZEBRATO (DCRSR190E/SR200E/
SR290E/SR300E)
z Suggerimenti
CORN.GUIDA
(DCR-SR190E/SR200E/
SR290E/SR300E)
• IRE rappresenta il livello di luminosità dello
schermo.
È possibile visualizzare la cornice e
controllare che i soggetti appaiano
orizzontalmente o verticalmente
impostando la voce [CORN.GUIDA] su
[ATTIVATO].
La cornice non viene registrata. Premere
DISP/BATT INFO per annullare la
visualizzazione della cornice.
61
IMP.FOTO VCAM.
(Voci per la registrazione di fermi
immagine)
CAPAC.RES.
B AUTOMATICO
Consente di visualizzare per circa 8
secondi la capacità residua per la
registrazione dei filmati in situazioni quali
quelle riportate di seguito.
– Se la videocamera è in grado di
riconoscere la capacità residua del disco
rigido quando l’interruttore POWER è
impostato su
(filmato).
– Se viene premuto DISP/BATT INFO per
attivare l’indicatore quando l’interruttore
POWER è impostato su
(filmato).
– Se il modo di registrazione dei filmati
viene selezionato in HOME MENU.
Premere 1, quindi 2.
Se la voce non è presente sullo schermo,
premere v/V per visualizzare un’altra
pagina.
Modalità di impostazione
(HOME MENU) t pagina 57
(OPTION MENU) t pagina 71
ATTIVATO
Consente di visualizzare costantemente
l’indicatore della capacità residua del disco
rigido.
b Note
• Se il tempo di registrazione disponibile per i
filmati è inferiore a 5 minuti, l’indicatore rimane
visualizzato sullo schermo.
S
LIV.FLASH
(DCR-SR190E/SR200E/
SR290E/SR300E)
Vedere a pagina 64.
S
RID.OC.ROSSI
(DCR-SR190E/SR200E/
SR290E/SR300E)
Vedere a pagina 65.
Le impostazioni predefinite sono
contrassegnate dal simbolo B.
DIM.IMMAG. (ad
eccezione del modello
DCR-SR32E/SR33E/
SR42E)
DCR-SR52E/SR62E/SR72E/SR82E:
B 1,0M (
)
Per registrare i fermi immagine in modo
nitido.
VGA(0,3M) (
)
Per registrare il numero massimo di fermi
immagine.
z Suggerimenti
• Nel rapporto di formato 16:9 (ampio), le
dimensioni delle immagini vengono impostate
automaticamente su [
0,7M].
DCR-SR190E/SR200E:
B 4,0M (
)
Per registrare i fermi immagine in modo
nitido.
1,9M (
)
Per registrare più fermi immagine in modo
relativamente nitido.
62
VGA(0,3M) (
)
Per registrare il numero massimo di fermi
immagine.
Capacità della “Memory Stick Duo”
(MB) e numero di immagini
registrabili (approssimativo)
z Suggerimenti
4,6M
2848 ×
1602
4,0M
2304 ×
1728
3,4M
2136 ×
1602
64MB
21
53
28
70
32
81
37
93
128MB
42
105
56
135
64
160
74
185
256MB
Per registrare più fermi immagine in modo
relativamente nitido.
76
190
100
250
115
295
130
335
512MB
155
390
205
510
235
600
270
690
VGA(0,3M) (
1GB
315
800
420
1050
480
1200
550
1400
2GB
650
1600
860
2150
990
2500
1100
2850
4GB
1250
3200
1700
4250
1950
4900
2250
5700
3,1M
2048 ×
1536
3,0M
2304 ×
1296
2,3M
2016 ×
1134
1,9M
1600 ×
1200
DCR-SR290E/SR300E:
B 6,1M (
)
Per registrare i fermi immagine in modo
nitido.
3,1M (
)
)
Per registrare il numero massimo di fermi
immagine.
z Suggerimenti
• Nel rapporto di formato 16:9 (ampio), le
dimensioni delle immagini vengono impostate
automaticamente su [
4,6M].
b Note
• È possibile impostare [
DIM.IMMAG.] solo
se è accesa la spia
(fermo immagine).
• Per il modello DCR-SR32E/SR33E/SR42E, le
dimensioni delle immagini sono impostate su
[VGA(0,3M)].
3,0M
64MB
40
100
42
105
56
135
65
160
128MB
80
205
85
215
110
280
130
325
256MB
140
370
150
395
200
500
235
590
DCR-SR190E/SR200E:
512MB
–[
2,3M] (16:9 (ampio))
– [1,7M] (4:3)
295
760
310
800
410
1000
480
1200
1GB
600
1550
640
1600
840
2100
980
2450
2GB
1200
3150
1300
3350
1700
4300
2000
5000
4GB
2400
6300
2600
6600
3400
8500
3950
9500
z Suggerimenti
• Nel modo Dual Rec, i fermi immagine vengono
registrati nelle seguenti dimensioni.
DCR-SR290E/SR300E:
–[
4,6M] (16:9 (ampio))
– [3,4M] (4:3)
Personalizzazione della videocamera
6,1M
2848 ×
2136
• Nel rapporto di formato 16:9 (ampio), le
dimensioni delle immagini vengono impostate
automaticamente su [
3,0M].
63
1,7M
1512 ×
1134
1,0M
1152 ×
864
0,7M
1152 ×
648
VGA
640 ×
480
64MB
72
175
120
325
160
390
390
980
128MB
145
355
245
650
325
780
780
1970
256MB
260
640
445
1150
590
1400
1400
3550
512MB
530
1300
900
2400
1200
2850
2850
7200
1GB
1050
2650
1800
4900
2450
5900
5900
14500
2GB
2200
5500
3750
10000
5000
12000
12000
30000
4GB
4400
10500
7400
19500
9500
23500
23500
59000
STANDARD (
)
Per registrare i fermi immagine con un
livello di qualità standard.
N.FILE (numero file)
B SERIE
Consente di assegnare numeri di file in
sequenza anche qualora il supporto di
registrazione venga cambiato o la
“Memory Stick Duo” sostituita.
AZZERA
Consente di assegnare numeri di file in
sequenza, in base al numero di file
maggiore esistente sul supporto di
registrazione corrente.
LUCE NIGHTSHOT
Vedere a pagina 59.
b Note
• Tutti i valori sono stati misurati con le
impostazioni seguenti:
Riga superiore: per la qualità delle immagini è
stato selezionato [FINE].
Riga inferiore: per la qualità delle immagini è
stato selezionato [STANDARD].
• Tutti i valori sono stati misurati durante l’uso di
una “Memory Stick Duo” prodotta da Sony
Corporation. Il numero di immagini che è
possibile registrare varia in base all’ambiente di
registrazione.
• Sul disco rigido, è possibile registrare un
massimo di 9.999 fermi immagine.
• L’eccezionale risoluzione dei fermi immagine è
ottenuta dall’impiego della gamma di pixel,
unica nel suo genere, del sensore ClearVid
CMOS e dal sistema di elaborazione delle
immagini (il nuovo EIP, Enhanced Imaging
Processor) di Sony (DCR-SR190E/SR200E/
SR290E/SR300E).
QUAL.IMM.
B FINE (
)
Per registrare i fermi immagine con un
livello di qualità elevato.
64
STEADYSHOT
(DCR-SR290E/SR300E)
Vedere a pagina 61.
CORN.GUIDA
(DCR-SR190E/SR200E/
SR290E/SR300E)
Vedere a pagina 61.
MOT.ZEBRATO
(DCR-SR190E/SR200E/
SR290E/SR300E)
Vedere a pagina 61.
LIV.FLASH (ad
eccezione del modello
DCR-SR32E/SR33E/
SR42E)
È possibile impostare questa funzione
durante l’uso del flash incorporato (DCRSR190E/SR200E/SR290E/SR300E) o di un
flash esterno (opzionale) compatibile con la
videocamera.
ALTO(
)
b Note
Per aumentare il livello del flash.
B NORMALE( )
BASSO(
)
Per ridurre il livello del flash.
RID.OC.ROSSI (ad
eccezione del modello
DCR-SR32E/SR33E/
SR42E)
DCR-SR52E/SR62E/SR72E/SR82E:
Durante l’uso di questa funzione, impostare
[RID.OC.ROSSI] su [ATTIVATO].
DCR-SR190E/SR200E/SR290E/SR300E:
Impostare [RID.OC.ROSSI] su
[ATTIVATO], quindi premere più volte
(flash) (p. 30) per selezionare
un’impostazione.
(riduzione automatica del fenomeno degli
occhi rossi): consente di attivare brevemente
il flash preliminare per ridurre il fenomeno
degli occhi rossi prima che il flash venga
attivato automaticamente in condizioni di
illuminazione scarsa.
r
(riduzione forzata del fenomeno degli
occhi rossi): consente di utilizzare sempre il
flash e il flash preliminare di riduzione del
fenomeno degli occhi rossi.
r
(assenza di flash): consente di effettuare le
registrazioni senza l’uso del flash.
SUPP.F.IMM.
Vedere a pagina 31.
Personalizzazione della videocamera
È possibile impostare questa funzione
durante l’uso del flash incorporato (DCRSR190E/SR200E/SR290E/SR300E) o di un
flash esterno (opzionale) compatibile con la
videocamera.
È possibile evitare il fenomeno degli occhi
rossi attivando il flash prima di procedere
alla registrazione.
• È possibile che la funzione di riduzione del
fenomeno degli occhi rossi non produca l’effetto
desiderato in base a circostanze specifiche e ad
altre condizioni.
65
IMP.VISUAL.IMM.
(Voci per la personalizzazione del display)
DATI VCAMERA
Filmato
Premere 1, quindi 2.
Se la voce non è presente sullo schermo,
premere v/V per visualizzare un’altra
pagina.
Fermo immagine
Modalità di impostazione
(HOME MENU) t pagina 57
(OPTION MENU) t pagina 71
Le impostazioni predefinite sono
contrassegnate dal simbolo B.
CODICE DATI
Durante la riproduzione, consente di
visualizzare le informazioni (codice dati)
registrate automaticamente in fase di
registrazione.
B DISATTIV.
Il codice dati non viene visualizzato.
z Suggerimenti
DATA/ORA
• L’indicatore viene visualizzato per le
immagini registrate con il flash (ad eccezione
del modello DCR-SR32E/SR33E/SR42E).
• Il codice dati viene visualizzato sullo schermo
televisivo quando la videocamera viene collegata
ad un televisore.
• Alla pressione di DATA CODE sul telecomando,
l’indicatore cambia seguendo la sequenza:
[DATA/ORA] t [DATI VCAMERA] t
[DISATTIV.] (nessuna indicazione) (ad
eccezione del modello DCR-SR32E/SR33E/
SR42E).
• A seconda delle condizioni del disco rigido,
vengono visualizzate delle barre [--:--:--].
Per visualizzare la data e l’ora.
DATI VCAMERA (di seguito)
Per visualizzare i dati di impostazione
della videocamera.
DATA/ORA
A Data
B Ora
66
C Funzione SteadyShot disattivata
D Luminosità
E Bilanciamento del bianco
F Guadagno
G Velocità dell’otturatore
H Valore di apertura
I Esposizione
IMP.AUDIO/DISPL.
(Voci per la regolazione del segnale
acustico e dello schermo)
VISUALIZZ.
È possibile selezionare il numero di
miniature da visualizzare nella schermata
VISUAL INDEX.
B COLLEG.ZOOM
Consente di modificare il numero di
miniature (6 o 12) mediante la leva dello
zoom elettrico della videocamera.*
6IMMAGINI
Consente di visualizzare le miniature di 6
immagini.
12IMMAGINI
Consente di visualizzare le miniature di 12
immagini.
Modalità di impostazione
(HOME MENU) t pagina 57
(OPTION MENU) t pagina 71
Le impostazioni predefinite sono
contrassegnate dal simbolo B.
VOLUME
Premere
(p. 36).
/
per regolare il volume
SEGN.ACUST.
B ATTIVATO
All’avvio/arresto della registrazione o
durante l’uso del pannello a sfioramento
viene emessa una melodia.
Personalizzazione della videocamera
* È possibile utilizzare i tasti dello zoom sulla
cornice dello schermo LCD oppure sul
telecomando (ad eccezione del modello DCRSR32E/SR33E/SR42E).
Premere 1, quindi 2.
Se la voce non è presente sullo schermo,
premere v/V per visualizzare un’altra
pagina.
DISATTIV.
La melodia e il rumore dello scatto non
vengono emessi.
LUMIN.LCD
È possibile regolare la luminosità dello
schermo LCD.
1 Regolare la luminosità tramite
.
2 Premere
/
.
z Suggerimenti
• Questa regolazione non ha alcun effetto sulle
immagini registrate.
67
IMPOST.USCITA
(Voci disponibili durante il collegamento
di altri dispositivi)
LV.RTRIL.LCD
(livello di
retroilluminazione dello
schermo LCD)
È possibile regolare la luminosità della
retroilluminazione dello schermo LCD.
B NORMALE
Luminosità standard.
LUMINOSO
Per aumentare la luminosità dello schermo
LCD.
b Note
• Se la videocamera viene collegata a fonti di
alimentazione esterne, [LUMINOSO] viene
selezionato automaticamente.
• Selezionando [LUMINOSO], la durata della
batteria viene ridotta durante la registrazione.
• Se il pannello LCD viene aperto di 180 gradi in
modo che lo schermo sia rivolto verso l’esterno
e il pannello stesso aderisca al corpo della
videocamera, viene impostata automaticamente
la voce [NORMALE].
z Suggerimenti
• Questa regolazione non ha alcun effetto sulle
immagini registrate.
COLORE LCD
È possibile regolare il colore dello schermo
LCD tramite
/
.
Intensità bassa
Intensità elevata
z Suggerimenti
• Questa regolazione non ha alcun effetto sulle
immagini registrate.
68
Premere 1, quindi 2.
Se la voce non è presente sullo schermo,
premere v/V per visualizzare un’altra
pagina.
Modalità di impostazione
(HOME MENU) t pagina 57
(OPTION MENU) t pagina 71
Le impostazioni predefinite sono
contrassegnate dal simbolo B.
IMMAGINE TV
A seconda del televisore collegato, per la
riproduzione delle immagini occorre
procedere alla conversione del segnale. Le
immagini registrate vengono riprodotte
come illustrato di seguito.
16:9
(impostazione predefinita per DCRSR52E/SR62E/SR72E/SR82E/SR190E/
SR200E/SR290E/SR300E)
Selezionare per visualizzare le immagini
su un televisore con rapporto di formato
16:9 (ampio).
Immagini ampie
(16:9)
Immagini 4:3
IMP.OR./ LING.
(Voci per l’impostazione di orologio e
lingua)
4:3
(impostazione predefinita per DCRSR32E/SR33E/SR42E)
Selezionare per visualizzare le immagini
su un televisore standard con rapporto di
formato 4:3.
Immagini ampie
(16:9)
Immagini 4:3
Premere 1, quindi 2.
Se la voce non è presente sullo schermo,
premere v/V per visualizzare un’altra
pagina.
USC.VISUAL.
B LCD
USC.V./LCD
Consente di visualizzare le indicazioni a
schermo, ad esempio il codice temporale,
su uno schermo televisivo e sullo schermo
LCD.
(HOME MENU) t pagina 57
(OPTION MENU) t pagina 71
IMP.OROLOGIO
Vedere a pagina 20.
IMPOST.AREA
È possibile regolare un fuso orario senza
arrestare l’orologio.
Impostare il fuso orario locale mediante v/V
durante l’uso della videocamera all’estero.
Consultare la sezione relativa ai fusi orari a
pagina 121.
ORA LEGALE
Personalizzazione della videocamera
Consente di visualizzare le indicazioni a
schermo, ad esempio il codice temporale,
sullo schermo LCD.
Modalità di impostazione
È possibile modificare questa impostazione
senza arrestare l’orologio.
Selezionare [ATTIVATO] per fare
avanzare di 1 ora l’orologio.
IMPOST.LINGUA
È possibile selezionare la lingua da
utilizzare per le indicazioni visualizzate
sullo schermo LCD.
z Suggerimenti
• Nel caso in cui la propria lingua non sia
presente tra le opzioni disponibili, la
presente videocamera dispone della lingua
[ENG[SIMP]] (inglese semplificato).
69
IMPOST.GENERALI
(Altre voci di impostazione)
SPEGNIM.AUTO
(spegnimento
automatico)
B 5min
Premere 1, quindi 2.
Se la voce non è presente sullo schermo,
premere v/V per visualizzare un’altra
pagina.
Modalità di impostazione
(HOME MENU) t pagina 57
(OPTION MENU) t pagina 71
Le impostazioni predefinite sono
contrassegnate dal simbolo B.
MODO DEMO
[ATTIVATO] è l’impostazione predefinita,
che consente di visualizzare la
dimostrazione in circa 10 minuti, dopo
avere impostato su
(filmato)
l’interruttore POWER.
z Suggerimenti
• La dimostrazione viene sospesa in situazioni
simili a quelle descritte di seguito.
– Se vengono premuti START/STOP o
PHOTO.
– Se lo schermo viene toccato durante la
dimostrazione (la dimostrazione riprende
dopo circa 10 minuti).
– Se viene rimossa o inserita una “Memory
Stick Duo”.
– Se l’interruttore POWER viene impostato su
(fermo immagine).
– Se viene premuto
(HOME)/
(VISUALIZZA IMMAGINI).
CAL.PAN.TAT.
Vedere a pagina 128.
70
La videocamera viene disattivata
automaticamente se rimane inutilizzata per
circa 5 minuti.
DISATTIVATO
La videocamera non viene disattivata
automaticamente.
b Note
• Se la videocamera viene collegata a una presa di
rete, la voce [SPEGNIM.AUTO] viene
impostata automaticamente su
[DISATTIVATO].
CONTR.REMOTO
(telecomando) (ad
eccezione del modello
DCR-SR32E/SR33E/
SR42E)
L’impostazione predefinita è
[ATTIVATO], che consente di utilizzare il
telecomando in dotazione (p. 135).
z Suggerimenti
• Impostare su [DISATTIV.] per evitare che la
videocamera risponda ad un comando inviato
dal telecomando di un altro videoregistratore.
SENSORE CAD.
[SENSORE CAD.] è impostato su
[ATTIVATO] per impostazione
predefinita. Se la funzione di rilevamento
delle cadute rileva una caduta della
videocamera (viene visualizzato
l’indicatore
), è possibile che per
proteggere il disco rigido interno vengano
disattivate la registrazione o la riproduzione
delle immagini registrate.
b Note
• Durante l’uso della videocamera, impostare la
funzione di rilevamento delle cadute su
[ATTIVATO] (impostazione predefinita).
Diversamente, se la videocamera cade il disco
rigido interno potrebbe danneggiarsi.
• In assenza di gravità, viene attivato il sensore di
caduta. Durante la registrazione di immagini nel
corso di attività quali lanci acrobatici o
montagne russe, è possibile impostare
[SENSORE CAD.] su [DISATTIV.] (
)
affinché la funzione di rilevamento delle cadute
non venga attivata.
Attivazione delle
funzioni utilizzando
OPTION MENU
OPTION MENU viene visualizzato allo
stesso modo dei menu a comparsa che
vengono visualizzati sui computer facendo
clic con il pulsante destro del mouse.
Nel contesto delle operazioni, vengono
visualizzate varie funzioni.
Uso di OPTION MENU
1 Durante l’uso della videocamera,
premere
schermo.
(OPTION) sullo
Scheda
Personalizzazione della videocamera
(OPTION)
2 Premere in corrispondenza della
voce desiderata.
Se non è possibile individuare la voce
desiderata, premere in corrispondenza
di un’altra scheda per cambiare pagina.
71
3 Modificare l’impostazione, quindi
premere
.
Voci di registrazione in OPTION
MENU
Per ulteriori informazioni sull’uso
dell’impostazione, vedere a pagina 71.
Se la voce desiderata non è
visualizzata sullo schermo
Voci
Premere un’altra scheda. Se non è possibile
individuare la voce, significa che la
funzione non è operativa nella situazione
corrente.
FOCUS
-
73
FUOCO SPOT
-
74
RIPR.RAVV.
-
74
ESPOSIZIONE
-
74
ESPOS.SPOT
-
75
SELEZIONE SCENA
-
75
BILAN.BIANCO
-
76
COLOR SLOW SHTR
-
77
S.NIGHTSHOT PLS*2
-
77
SUPER NIGHTSHOT*3
-
78
DISSOLVENZA
-
78
EFFETTO DIG.
-
78
EFFETTO IMM.
-
78
b Note
• Le schede e le voci visualizzate sullo schermo
variano in base allo stato corrente della
registrazione/riproduzione della videocamera.
• Alcune voci vengono visualizzate senza scheda.
• Non è possibile utilizzare OPTION MENU
durante l’uso della funzione Easy Handycam.
*1
Pagina
Scheda
Scheda
Scheda
MODO REG.
a
59
LIV.RIF.MIC.
-
79
DIM.IMMAG.*4
a
62
QUAL.IMM.
a
64
TIMER AUTO
-
79
SUPP.F.IMM.
a
31
MODO FLASH*5
-
79
TIMING*3
-
34
REGISTRA SUONI*3
-
34
1
* Voci disponibili anche in HOME MENU.
*2 DCR-SR32E/SR33E/SR42E/SR52E/SR62E/
SR72E/SR82E
*3 DCR-SR190E/SR200E/SR290E/SR300E
*4 Ad eccezione del modello DCR-SR32E/
SR33E/SR42E
72
Funzioni impostabili
in OPTION MENU
*5 DCR-SR52E/SR62E/SR72E/SR82E
Visualizzazione delle voci in
OPTION MENU
Per ulteriori informazioni sull’uso
dell’impostazione, vedere a pagina 71.
Voci
*
Pagina
Scheda
CANCELLA
a
42
CANCELLA per data
a
43
CANC.TUTTI
a
43
DIVIDI
a
45
ELIMINA
a
48
ELIM.TUTTI
a
48
SPOSTA
a
48
Di seguito sono descritte le voci che è
possibile impostare solo in OPTION
MENU.
Le impostazioni predefinite sono
contrassegnate dal simbolo B.
FOCUS
È possibile regolare la messa a fuoco
manualmente. Selezionare questa funzione
se si desidera mettere a fuoco
intenzionalmente un determinato soggetto.
Scheda
AGGIUNGI
a
47
AGG.per data
a
47
STAMPA
a
51
VISUAL.SERIE
-
38
VOLUME
a
36
CODICE DATI
a
66
IMP.VISUAL.SERIE
-
38
b Note
AGGIUNGI
a
47
AGG.per data
a
47
a
46
a
46
• Per ottenere una messa a fuoco nitida, è
necessario mantenere una distanza minima tra la
videocamera e il soggetto di circa 1 cm per le
riprese grandangolari e di circa 80 cm per le
riprese con teleobiettivo.
SELEZION.t
SEL.per data
Per regolare automaticamente la messa a
fuoco, premere [AUTOMATICO] t
al punto 1.
Personalizzazione della videocamera
-- (la scheda A dipende dalla situazione)
1 Premere [MANUALE].
Viene visualizzato l’indicatore 9.
2 Premere
(messa a fuoco di soggetti
vicini)/
(messa a fuoco di soggetti
distanti) per mettere a fuoco. Se non è
possibile mettere ulteriormente a fuoco un
soggetto vicino viene visualizzato
l’indicatore ; se non è possibile mettere
ulteriormente a fuoco un soggetto distante
viene visualizzato l’indicatore .
3 Premere
.
z Suggerimenti
-- (nessuna scheda)
NUM.COPIE
-
52
DATA/ORA
-
52
FORMATO
-
52
* Voci disponibili anche in HOME MENU.
• Per mettere a fuoco il soggetto, risulta più
semplice spostare la leva dello zoom elettrico
verso T (teleobiettivo), quindi verso W
(grandangolo) per regolare lo zoom per la
registrazione. Quando si desidera registrare da
vicino, spostare la leva dello zoom elettrico
sulla posizione W (grandangolo), quindi
regolare la messa a fuoco.
73
• Le informazioni sulla distanza focale (distanza a
cui il soggetto viene messo a fuoco, al buio e se
risulta difficile regolare la messa a fuoco)
vengono visualizzate per alcuni secondi nei
seguenti casi. Le informazioni non vengono
visualizzate correttamente se è in uso un
obiettivo di conversione (opzionale).
– Se il modo di messa a fuoco viene impostato
da automatico a manuale.
– Se la messa a fuoco viene regolata
manualmente.
DCR-SR32E/SR33E/SR42E:
fino a circa 43 cm
DCR-SR52E/SR62E/SR72E/SR82E:
fino a circa 38 cm
DCR-SR190E/SR200E:
fino a circa 37 cm
DCR-SR290E/SR300E:
fino a circa 45 cm
FUOCO SPOT
È possibile selezionare e regolare il punto
di messa a fuoco per un soggetto decentrato
rispetto allo schermo.
Per annullare, premere [DISATTIV.]
oppure regolare la leva dello zoom sulla
posizione di grandangolo (lato W).
b Note
1 Premere in corrispondenza del soggetto
visualizzato.
Viene visualizzato l’indicatore 9.
2 Premere [STP].
Per regolare automaticamente la messa a
fuoco, premere [AUTO] t [STP] al punto
1.
b Note
• Per registrare soggetti distanti, la messa a fuoco
potrebbe risultare difficile e richiedere tempo.
• Se l’esecuzione della messa a fuoco automatica
risulta difficile, procedere manualmente
([FOCUS], p. 73).
ESPOSIZIONE
È possibile impostare la luminosità delle
immagini manualmente. Se il soggetto è
eccessivamente più luminoso o più scuro
dello sfondo, regolare la voce
[ESPOSIZIONE].
• Selezionando [FUOCO SPOT], [FOCUS] viene
impostato automaticamente su [MANUALE].
RIPR.RAVV.
Questa funzione risulta utile per le riprese
di soggetti di dimensioni ridotte, quali fiori
o insetti. È possibile sfocare lo sfondo e
mettere in risalto il soggetto.
Se [RIPR.RAVV.] viene impostato su
[ATTIVATO] ( ), lo zoom (p. 29) viene
regolato automaticamente sull’estremità del
lato T (teleobiettivo), consentendo di
registrare soggetti a distanza ravvicinata nel
seguente modo;
74
1 Premere [MANUALE].
Viene visualizzato l’indicatore
2 Regolare l’esposizione premendo
.
3 Premere
.
Per ripristinare l’impostazione
sull’esposizione automatica, premere
[AUTOMATICO] t
al punto 1.
.
/
ESPOS.SPOT
(esposimetro flessibile
spot)
È possibile regolare e fissare l’esposizione
per il soggetto, affinché venga registrato
con la luminosità corretta anche in caso di
forte contrasto tra lo stesso e lo sfondo (ad
esempio, in caso di soggetti sotto i riflettori
di un palcoscenico).
RITR.CREPUSCOLO (
)
Selezionare questa voce pere riprendere un
soggetto in primo piano con una vista
notturna sullo sfondo (DCR-SR190E/
SR200E/SR290E/SR300E).
CANDELA ( )
Selezionare questa voce per riprendere le
scene mantenendo l’atmosfera delle
candele.
ALBA E TRAMONTO* (
)
Selezionare questa voce per riprodurre
l’atmosfera di scene quali tramonti e albe.
Per ripristinare l’impostazione
sull’esposizione automatica, premere
[AUTO] t [STP] al punto 1.
FUOCHI ARTIF.* (
)
Selezionare questa voce per riprendere in
modo fedele le scene di fuochi artificiali.
b Note
• Selezionando [ESPOS.SPOT],
[ESPOSIZIONE] viene impostato
automaticamente su [MANUALE].
SELEZIONE SCENA
Tramite la funzione [SELEZIONE
SCENA], è possibile registrare le immagini
in modo ottimale in varie situazioni.
PAESAGGIO* (
)
Selezionare questa voce per riprendere in
modo nitido soggetti distanti. Questa
impostazione consente inoltre di impedire
che la videocamera metta a fuoco il vetro o
le finiture metalliche di finestre frapposte
tra la videocamera e il soggetto ripreso.
Personalizzazione della videocamera
1 Premere in corrispondenza del punto che si
desidera impostare, quindi regolare
l’esposizione sullo schermo.
Viene visualizzato l’indicatore
.
2 Premere [STP].
B AUTOMATICO
Selezionare questa voce per registrare
automaticamente in modo corretto le
immagini senza utilizzare la funzione
[SELEZIONE SCENA].
CREPUSCOLO* (
)
RITRATTO (
)
Selezionare questa voce per riprendere il
soggetto, ad esempio persone o fiori,
creando uno sfondo sfumato.
Selezionare questa voce per riprendere
viste notturne mantenendo l’atmosfera.
75
PALCOSCENICO** (
)
Selezionare questa voce per evitare che i
volti delle persone risultino
eccessivamente chiari quando sono
illuminati da luci forti.
SPORT** (
)
Selezionare questa voce per ridurre al
minimo le vibrazioni durante la ripresa di
soggetti in rapido movimento (DCRSR32E/SR33E/SR42E/SR52E/SR62E/
SR72E/SR82E).
MARE** (
)
Selezionare questa voce per riprendere
fedelmente il colore blu di mari o laghi.
BILAN.BIANCO
(bilanciamento del
bianco)
È possibile regolare il bilanciamento del
colore in base alla luminosità dell’ambiente
di registrazione.
B AUTOMATICO
Il bilanciamento del bianco viene regolato
automaticamente.
ESTERNI (
)
Il bilanciamento del bianco è impostato in
modo appropriato per le seguenti
condizioni di registrazione:
– Esterni
– Viste notturne, insegne al neon e fuochi
artificiali
– Alba o tramonto
– Con lampade a fluorescenza a luce diurna
INTERNI (n)
NEVE** (
)
Selezionare questa voce per riprendere
immagini nitide di paesaggi caratterizzati
in prevalenza dal colore bianco.
Il bilanciamento del bianco è impostato in
modo appropriato per le seguenti
condizioni di registrazione:
– Interni
– Ricevimenti o studi dove le condizioni di
illuminazione sono in rapida mutazione
– Con lampade video in uno studio, oppure
lampade a vapori di sodio o lampade a
colori incandescenti
UNA PRESS (
* La videocamera è impostata per la messa a
fuoco solo di soggetti distanti.
** La videocamera è impostata per non eseguire la
messa a fuoco di soggetti vicini.
b Note
• Se viene impostato [SELEZIONE SCENA],
l’impostazione [BILAN.BIANCO] viene
annullata.
76
)
Il bilanciamento del bianco viene regolato
in base alla luce dell’ambiente circostante.
1 Premere [UNA PRESS].
2 Nelle stesse condizioni di luce che si
desidera utilizzare durante le riprese del
soggetto, riprendere un oggetto bianco,
quale un foglio di carta, che riempia lo
schermo.
3 Premere [
].
L’indicatore
lampeggia
rapidamente. Una volta che il
bilanciamento del bianco è stato
regolato e memorizzato, l’indicatore
smette di lampeggiare.
b Note
b Note
• Impostare [BILAN.BIANCO] su
[AUTOMATICO] oppure regolare il colore in
[UNA PRESS] in presenza di lampade a
fluorescenza bianche o bianche a luce fredda.
• Se viene selezionata la voce [UNA PRESS],
continuare a riprendere un oggetto bianco
mentre
lampeggia rapidamente.
•
lampeggia lentamente se non è stato
possibile impostare [UNA PRESS].
• Se è stato selezionato [UNA PRESS] e
continua a lampeggiare dopo avere premuto
, impostare [BILAN.BIANCO] su
[AUTOMATICO].
• Se l’impostazione di [BILAN.BIANCO] viene
modificata, l’impostazione di [SELEZIONE
SCENA] torna automaticamente su
[AUTOMATICO].
• Se l’esecuzione della messa a fuoco automatica
risulta difficile, procedere manualmente
([FOCUS], p. 73).
• Poiché la velocità dell’otturatore della
videocamera cambia in base alla luminosità, il
movimento delle immagini potrebbe risultare
rallentato.
• Se la spia
(fermo immagine) è accesa,
questa voce è disponibile soltanto per i modelli
DCR-SR190E/SR200E/SR290E/SR300E.
z Suggerimenti
Impostando [S.NIGHTSHOT PLS] su
[ATTIVATO] con l’interruttore
NIGHTSHOT PLUS (p. 32) impostato su
ON, è possibile registrare le immagini ad un
massimo di 16 volte rispetto alla sensibilità
che si ottiene con la funzione NightShot
plus.
Sullo schermo viene visualizzato
l’indicatore
.
Per tornare all’impostazione normale,
impostare [S.NIGHTSHOT PLS] su
[DISATTIV.].
b Note
COLOR SLOW SHTR
(Color Slow Shutter)
Se la voce [COLOR SLOW SHTR] viene
impostata su [ATTIVATO], è possibile
registrare immagini chiare e a colori anche
in luoghi scarsamente illuminati.
Sullo schermo viene visualizzato
l’indicatore
.
Per annullare la funzione [COLOR SLOW
SHTR], premere [DISATTIV.].
• Non utilizzare la funzione [S.NIGHTSHOT
PLS] in luoghi luminosi. Diversamente,
potrebbero verificarsi problemi di
funzionamento.
• Non coprire la porta a infrarossi con le dita o
con oggetti.
• Rimuovere l’obiettivo di conversione
(opzionale).
• Se l’esecuzione della messa a fuoco automatica
risulta difficile, procedere manualmente
([FOCUS], p. 73).
• Poiché la velocità dell’otturatore della
videocamera cambia in base alla luminosità, il
movimento delle immagini potrebbe risultare
rallentato.
Personalizzazione della videocamera
• Se il blocco batteria è stato sostituito o la
videocamera trasportata in o da esterni con la
voce [AUTOMATICO] selezionata, riprendere
per circa 10 secondi un oggetto bianco vicino
con [AUTOMATICO] attivato per ottenere una
migliore regolazione del bilanciamento del
colore.
• Se le impostazioni di [SELEZIONE SCENA]
vengono modificate oppure se la videocamera
viene trasportata in esterni durante l’uso
dell’impostazione del bilanciamento del bianco
con [UNA PRESS], sarà necessario ripetere
l’operazione [UNA PRESS].
S.NIGHTSHOT PLS
(Super NightShot plus)
(DCR-SR32E/SR33E/
SR42E/SR52E/SR62E/
SR72E/SR82E)
77
SUPER NIGHTSHOT
(DCR-SR190E/SR200E/
SR290E/SR300E)
Impostando [SUPER NIGHTSHOT] su
[ATTIVATO] con l’interruttore
NIGHTSHOT (p. 32) impostato su ON, è
possibile registrare le immagini ad un
massimo di 16 volte rispetto alla sensibilità
che si ottiene con la funzione NightShot.
Sullo schermo viene visualizzato
l’indicatore
.
Per tornare all’impostazione normale,
impostare [SUPER NIGHTSHOT] su
[DISATTIV.].
Per annullare l’operazione di dissolvenza
prima di iniziare, premere [DISATTIV.] al
punto 1.
Premendo START/STOP, l’impostazione
viene annullata.
Dissolvenza
in chiusura
Dissolvenza
in apertura
DISS. BIANCO
DISS. NERO
b Note
• Non utilizzare la funzione [SUPER
NIGHTSHOT] in luoghi luminosi.
Diversamente, potrebbero verificarsi problemi
di funzionamento.
• Non coprire la porta a infrarossi con le dita o
con oggetti.
• Rimuovere l’obiettivo di conversione
(opzionale).
• Se l’esecuzione della messa a fuoco automatica
risulta difficile, procedere manualmente
([FOCUS], p. 73).
• Poiché la velocità dell’otturatore della
videocamera cambia in base alla luminosità, il
movimento delle immagini potrebbe risultare
rallentato.
DISSOLVENZA
È possibile registrare una transizione con i
seguenti effetti nell’intervallo tra le scene.
1 Selezionare l’effetto desiderato nel modo
[ATTESA] (per la dissolvenza in entrata) o
[REG.] (per la dissolvenza in uscita),
quindi premere
.
2 Premere START/STOP.
Una volta completata la dissolvenza, il
relativo indicatore smette di lampeggiare e
scompare.
EFFETTO DIG. (effetto
digitale)
Selezionando la voce [FILM EPOCA],
viene visualizzato l’indicatore
ed è
possibile aggiungere un effetto simile a
quello dei vecchi film alle immagini.
Per annullare la funzione [EFFETTO
DIG.], premere [DISATTIV.].
EFFETTO IMM. (effetto
immagine)
È possibile aggiungere effetti speciali alle
immagini durante la registrazione o la
riproduzione. Viene visualizzato
l’indicatore
.
B DISATTIV.
Per non utilizzare l’impostazione
[EFFETTO IMM.].
SEPPIA
Le immagini vengono visualizzate in color
seppia.
BIANCO&NERO
Le immagini vengono visualizzate in
bianco e nero.
78
PASTELLO
MODO FLASH
(DCR-SR52E/SR62E/
SR72E/SR82E)
Le immagini vengono visualizzate come
disegni dai colori pastello.
LIV.RIF.MIC.
È possibile selezionare il livello del
microfono per la registrazione dell’audio.
Selezionare [BASSO] per registrare un
audio vivace e potente in una sala da
concerti e simili.
È possibile impostare questa funzione
durante l’uso di un flash esterno (opzionale)
compatibile con la videocamera. Collegare
il flash esterno all’Active Interface Shoe
(p. 133).
B ATTIVATO (
)
Per utilizzare sempre il flash.
AUTOMATICO
Per utilizzare il flash in modo automatico.
B NORMALE
Consente di registrare vari suoni
circostanti, convertendoli in un determinato
livello.
)
Consente di registrare fedelmente i suoni
circostanti. Questa impostazione non è
adatta alla registrazione di conversazioni.
TIMER AUTO
È possibile registrare un fermo immagine
allo scadere di un intervallo di 10 secondi.
Premere PHOTO con [TIMER AUTO]
impostato su [ATTIVATO]; viene
visualizzato l’indicatore .
Per annullare il conto alla rovescia, premere
[RIPRIS].
Per annullare il timer automatico,
selezionare [DISATTIV.].
Personalizzazione della videocamera
BASSO (
z Suggerimenti
• È inoltre possibile effettuare l’operazione
premendo PHOTO sul telecomando (p. 135) (ad
eccezione del modello DCR-SR32E/SR33E/
SR42E).
79
Uso con un computer
Operazioni possibili con un computer Windows
Installando “Picture Motion Browser” su un
computer Windows a partire dal CD-ROM
in dotazione, è possibile effettuare le
operazioni riportate di seguito.
b Note
• Il software in dotazione non è compatibile con
Macintosh.
x Eliminazione delle immagini
registrate sul disco rigido della
videocamera mediante un
computer (DCR-SR42E/SR62E/
SR82E/SR200E/SR300E) (p. 93)
È possibile eliminare le immagini
registrate sul disco rigido della
videocamera utilizzando un computer.
x Visualizzazione delle immagini
importate in un computer (p. 95)
È possibile gestire le immagini registrate
sul disco rigido della videocamera in base
alla data, nonché selezionare le immagini
che si desidera visualizzare come
miniature.
Le miniature possono essere ingrandite e
riprodotte in una visualizzazione in serie.
x Creazione di un DVD con immagini
modificate
Funzioni principali
x Creazione di un DVD utilizzando la
funzione One Touch Disc Burn
(p. 85)
È possibile salvare le immagini registrate
sul disco rigido della videocamera su un
DVD premendo il tasto DISC BURN
dell’Handycam Station (funzione One
Touch Disc Burn).
Il salvataggio di immagini su un DVD è
un’operazione estremamente semplice.
x Importazione in un computer di
immagini registrate sul disco
rigido della videocamera (p. 90)
È possibile importare in un computer le
immagini registrate sul disco rigido della
videocamera mediante una semplice
operazione.
80
È possibile modificare le immagini
importate in un computer (p. 97).
È possibile creare un DVD con immagini
selezionate (p. 100).
x Creazione di un DVD con i filmati
inclusi in una playlist memorizzata
nella videocamera (p. 101)
È possibile salvare su un DVD le immagini
contenute in una playlist memorizzata
nella videocamera mediante una semplice
operazione.
x Copia di un DVD
t Video Disc Copier (p. 102)
È possibile copiare un DVD creato
personalmente.
Requisiti di sistema
Informazioni sulla Guida in
linea del software
Nella Guida in linea sono contenute le
spiegazioni di tutte le funzioni delle
applicazioni software. Una volta letta
interamente la presente Guida all’uso,
consultare la Guida in linea per ottenere
ulteriori informazioni sulle operazioni.
Per visualizzare la Guida in linea, fare clic
sul segno
visualizzato sullo schermo.
Se viene utilizzato Picture Motion
Browser
Uso con un computer
Sistema operativo: Microsoft Windows
2000 Professional, Windows XP Home
Edition, Windows XP Professional o
Windows XP Media Center Edition
È richiesta l’installazione standard.
Il funzionamento non è garantito se i
sistemi operativi di cui sopra sono stati
aggiornati o in ambienti ad avvio multiplo.
CPU: Intel Pentium III 1 GHz o superiore
Applicazione: DirectX 9.0c o versione
successiva (questo prodotto è basato sulla
tecnologia DirectX. È necessario che
DirectX sia installato.)
Sistema audio: scheda audio compatibile
con Direct Sound
Memoria: 256 MB o superiore
Disco rigido: spazio disponibile su disco
rigido necessario per l’installazione: circa
600 MB (per la creazione di un DVD
potrebbero essere necessari 5 GB o più)
Display: scheda video compatibile con
DirectX o versione successiva, 1024 × 768
punti minimo, High Color (colori a 16 bit)
Altro: porta USB (presente come standard),
masterizzatore DVD (unità CD-ROM
necessaria per l’installazione)
Per la riproduzione su un computer
di fermi immagine registrati su una
“Memory Stick Duo”
Sistema operativo: Microsoft Windows
2000 Professional, Windows XP Home
Edition, Windows XP Professional o
Windows XP Media Center Edition
È richiesta l’installazione standard.
Il funzionamento non è garantito se è stato
eseguito l’aggiornamento dei suddetti
sistemi operativi.
CPU: MMX Pentium da 200 MHz o superiore
Altro: porta USB (presente come standard)
81
b Note
• Anche in un ambiente informatico in cui le
operazioni sono garantite, è possibile che alcuni
fermi immagine dei filmati saltino, dando luogo
a una riproduzione instabile. Tuttavia, le
immagini importate e le immagini memorizzate
su un DVD creato in un secondo momento non
verranno influenzate.
• Le operazioni non sono garantite su tutti i
computer che soddisfano i requisiti di sistema di
cui sopra.
• Picture Motion Browser non supporta la
riproduzione audio surround a 5.1 canali. Viene
riprodotto l’audio a 2 canali.
• Se viene utilizzato un computer Notebook,
accertarsi di collegarlo all’alimentatore CA.
Diversamente, il software non funzionerà in
modo corretto a causa della funzione di
risparmio energetico del computer.
z Suggerimenti
• Se il computer dispone di un alloggiamento per
Memory Stick, inserire la “Memory Stick Duo”
contenente i fermi immagine nell’adattatore per
Memory Stick Duo (opzionale), quindi inserire
quest’ultimo nell’alloggiamento per Memory
Stick del computer per eseguire l’importazione
dei fermi immagine nel computer.
• Se viene utilizzata una “Memory Stick PRO
Duo” e il computer non è compatibile con
questo tipo di schede, collegare la videocamera
mediante il cavo USB piuttosto che utilizzare
l’alloggiamento per Memory Stick del
computer.
Prestare particolare attenzione per
evitare eventuali danni e problemi di
funzionamento della videocamera
• Quando si collega la videocamera tramite il
cavo USB o mediante un altro cavo, assicurarsi
di inserire il connettore nella direzione corretta.
Non inserire il connettore in modo forzato, in
quanto il cavo o la videocamera potrebbero
venire danneggiati.
• Per gestire le immagini registrate sulla
videocamera mediante un computer, accertarsi
di utilizzare il software in dotazione.
82
Informazioni sulle illustrazioni delle
schermate
• Le illustrazioni delle schermate si riferiscono a
Windows XP e potrebbero essere diverse a
seconda del sistema operativo installato sul
computer.
• Per le schermate riportate nella presente Guida
all’uso, viene utilizzata la versione in lingua
inglese. Durante l’installazione
dell’applicazione, è possibile selezionare
un’altra lingua (p. 83).
Installazione del software
È necessario installare il software sul
computer Windows prima di collegare
la videocamera al computer.
L’installazione è necessaria solo la prima
volta.
Prima di iniziare, preparare la videocamera,
l’Handycam Station e un cavo USB.
Il contenuto da installare e le procedure
potrebbero variare in base al sistema
operativo in uso.
1 Verificare che la videocamera non
sia collegata al computer.
2 Accendere il computer.
b Note
3 Inserire il CD-ROM in dotazione
5 Selezionare la lingua
dell’applicazione da utilizzare,
quindi fare clic su [Next].
6 Verificare l’area e il paese/la
regione desiderati, quindi fare clic
su [Next].
b Note
• Il software viene configurato in base al paese/
alla regione selezionati.
7 Leggere il contenuto della
sezione [License Agreement],
selezionare [I accept the terms of
the license agreement] per
confermare, quindi fare clic su
[Next].
nell’apposita unità del computer.
Viene visualizzata la schermata di
installazione.
8 Posizionare la videocamera
sull’Handycam Station, quindi
ruotare l’interruttore POWER per
accenderla.
Uso con un computer
• Per l’installazione, accedere con diritti di
amministratore.
• Prima di procedere con l’installazione, chiudere
tutte le applicazioni in esecuzione sul computer.
4 Fare clic su [Install].
9 Collegare l’Handycam Station al
Se la schermata non viene
visualizzata
1 Fare clic su [Start], quindi su [My
Computer]. In Windows 2000, fare
doppio clic su [My Computer].
2 Fare doppio clic su [SONYPICTUTIL
(E:)] (CD-ROM) (unità disco).*
computer utilizzando il cavo USB
in dotazione, quindi fare clic su
[Next] nella schermata di
conferma del collegamento.
* I nomi delle unità (ad esempio, (E:))
potrebbero variare in base al computer.
83
Non è necessario riavviare il computer a
questo punto, anche se appare una
schermata in cui viene richiesto di
effettuare tale operazione. Riavviare il
computer al termine dell’installazione.
Una volta installato il
software, sul desktop appare
l’icona di collegamento al sito
Web di registrazione dei
clienti.
10Per installare il software, seguire
• La registrazione sul sito Web consente
di usufruire dello straordinario servizio
di assistenza clienti.
http://www.sony.net/registration/di/
le istruzioni a schermo.
A seconda del computer, potrebbe
essere necessario installare dei software
di terzi (indicati di seguito). Se viene
visualizzata la schermata di
installazione, seguire le istruzioni a
schermo per installare il software
richiesto.
x Windows Media Format 9 Series
Runtime (solo Windows 2000)
Software necessario per la creazione di
DVD
x Microsoft DirectX 9.0c
Software necessario per la gestione di
filmati
Per completare l’installazione, riavviare il
computer, se necessario.
Sul desktop vengono visualizzate le icone
di collegamento, ad esempio [ ] (Picture
Motion Browser).
11Rimuovere il CD-ROM dall’unità
disco del computer.
z Suggerimenti
• Per ulteriori informazioni su come scollegare il
cavo USB, vedere a pagina 87.
84
• Per ulteriori informazioni su Picture
Motion Browser, visitare il seguente
URL:
http://www.sony.net/support-disoft/
Creazione di un DVD mediante la pressione di un
unico tasto
Tipi di DVD che è possibile
utilizzare
Di seguito sono riportati i tipi di DVD che è
possibile utilizzare con il software in
dotazione. I DVD utilizzabili variano in
base al computer in uso. Per ulteriori
informazioni sui DVD compatibili con il
computer in uso, consultare il manuale delle
istruzioni in dotazione con il computer.
Potrebbe non essere possibile riprodurre
alcuni tipi di DVD, a seconda del
dispositivo in uso. Per ulteriori
informazioni sulla compatibilità, consultare
le caratteristiche tecniche dell’apparecchio
di riproduzione.
Caratteristiche
DVD-R
• Non riscrivibile
• Abbastanza economico.
Utilizzato principalmente
per il salvataggio di dati
• Compatibile con la maggior
parte dei lettori DVD
DVD+R
• Non riscrivibile
DVD+R DL
• Viene utilizzato il sistema
DVD+R a doppio strato
dotato di una capacità di
registrazione superiore
• Non riscrivibile
DVD-RW
• Riscrivibile e riutilizzabile
DVD+RW
• Riscrivibile e riutilizzabile
• Non sono supportati i DVD da 8 cm.
• Durante il salvataggio di dati su un DVD+RW, i
dati vengono registrati nel formato VIDEO. Sul
DVD+RW non è possibile aggiungere altri dati.
• Utilizzare DVD di produttori affidabili. Se
vengono utilizzati DVD di scarsa qualità, è
possibile che le immagini non vengano salvate
correttamente.
È possibile salvare le immagini registrate
sul disco rigido della videocamera su un
DVD inserito nel computer premendo il
tasto DISC BURN dell’Handycam Station
(funzione One Touch Disc Burn) senza la
necessità di eseguire operazioni complesse
sul computer. Le immagini non ancora
salvate su un DVD mediante la funzione
One Touch Disc Burn possono essere
salvate automaticamente su un DVD.
z Suggerimenti
• I dati di immagine salvati in precedenza su un
DVD mediante questa operazione non possono
essere salvati di nuovo tramite la stessa
operazione. Per salvare di nuovo i dati salvati in
precedenza su un DVD, è necessario importare
le immagini su un computer (p. 90), quindi
salvare i dati su un DVD, seguendo le istruzioni
riportate nella sezione “Creazione e copia di un
DVD” (p. 100).
• La cronologia di ogni immagine salvata viene
registrata in base all’account utente. Se viene
utilizzato un account utente diverso, l’immagine
già salvata in un DVD viene nuovamente scritta
sul DVD.
• Se non è possibile salvare tutti i dati di
immagine su un DVD, i dati vengono
automaticamente salvati su più DVD. Il numero
necessario di DVD viene visualizzato sullo
schermo al punto 7.
• I fermi immagine vengono innanzitutto
registrati su un DVD. Se le immagini vengono
salvate su più DVD, i fermi immagine vengono
registrati sul primo DVD.
• Se un filmato registrato con audio surround a
5.1 canali viene salvato su un DVD (DCRSR190E/SR200E/SR290E/SR300E), la qualità
audio rimane invariata.
Uso con un computer
Tipi di DVD
Salvataggio di immagini su un DVD
mediante la pressione di un unico
tasto (One Touch Disc Burn)
b Note
• I fermi immagine salvati su un DVD creato
tramite la funzione One Touch Disc Burn non
possono essere riprodotti su un lettore DVD.
Riprodurli su un computer.
85
1 Verificare che l’Handycam Station
non sia collegata al computer.
6 Premere il tasto DISC BURN
sull’Handycam Station.
2 Accendere il computer.
3 Inserire il DVD registrabile su cui
salvare i dati nell’unità DVD del
computer.
z Suggerimenti
• Si consiglia di utilizzare un DVD registrabile
nuovo.
• Se sul computer viene avviato automaticamente
un software, chiuderlo.
4 Collegare l’Handycam Station alla
7 Collegare la presa
(USB)
dell’Handycam Station a un
computer utilizzando il cavo USB
in dotazione.
presa di rete utilizzando
l’alimentatore CA in dotazione.
5 Posizionare la videocamera
sull’Handycam Station, quindi
ruotare l’interruttore POWER per
accenderla.
z Suggerimenti
• È possibile eseguire questa operazione sia che la
spia
(filmato)/
(fermo immagine) sia
illuminata o meno.
Sullo schermo del computer viene
visualizzata la finestra di
riconoscimento del DVD.
Una volta riconosciuto il tipo di DVD,
viene avviata la creazione del DVD.
b Note
• Quando si collega la videocamera a un
computer, assicurarsi di inserire il connettore
nella direzione corretta. Non inserire il
connettore in modo forzato, in quanto il cavo,
l’Handycam Station o il computer potrebbero
venire danneggiati.
86
z Suggerimenti
• La videocamera è compatibile con lo standard
Hi-Speed USB (USB 2.0). È possibile trasferire
i dati a una velocità superiore utilizzando un
computer compatibile con lo standard Hi-Speed
USB (USB 2.0). Se viene collegata
un’interfaccia USB non compatibile con lo
standard Hi-Speed USB (USB 2.0), la velocità
di trasferimento dei dati sarà quella della
versione USB 1.1 (USB velocità massima).
8 Quando viene visualizzata la
finestra di dialogo che indica il
completamento della creazione
del DVD, fare clic su [Close] sulla
schermata del computer.
Per creare un altro DVD, fare clic su
[Copy].
z Suggerimenti
Al termine della creazione del DVD, il
vassoio del disco si apre
automaticamente.
Per scollegare il cavo USB
1 Premere [STP] sullo schermo LCD della
videocamera.
2 Fare clic sull’icona [Unplug or eject
hardware] nell’area di notifica.
b Note
• Durante la creazione del DVD, non sottoporre la
videocamera a vibrazioni. Diversamente, è
possibile che la procedura di creazione del DVD
venga terminata.
• Assicurarsi che al computer non siano collegate
altre periferiche USB.
z Suggerimenti
• Se viene inserito un DVD-RW/DVD+RW
duplicato nell’unità DVD al punto 3, appare un
messaggio in cui viene richiesto se si desidera
eliminare le immagini salvate sul DVD.
• Se non è possibile memorizzare tutti i dati
registrabili su un DVD, seguire le istruzioni a
schermo, quindi inserire un DVD nuovo
nell’unità DVD.
Uso con un computer
A Stato corrente dell’intera creazione di
DVD
B Stato corrente del DVD
C Numero di DVD necessari
D Numero di DVD in fase di creazione
• È inoltre possibile creare un DVD selezionando
[DISC BURN] nella schermata [SELEZ.USB]
della videocamera (p. 88).
• È inoltre possibile creare un DVD selezionando
[One Touch Disc Burn] nell’HDD Handycam
Utility (p. 89).
3 Fare clic su [Safely remove USB Mass
Storage Device].
4 Premere [SÌ] sullo schermo LCD della
videocamera.
87
5 Scollegare il cavo USB dall’Handycam
Station e dal computer.
b Note
• Non scollegare il cavo USB mentre la spia
ACCESS è illuminata.
• Prima di spegnere la videocamera, accertarsi di
scollegare il cavo USB seguendo le procedure
corrette descritte in precedenza.
• Scollegare il cavo USB attenendosi alle
procedure appropriate descritte in precedenza.
Diversamente, i file memorizzati sul disco
rigido della videocamera o su una “Memory
Stick Duo” potrebbero non venire aggiornati
correttamente. Inoltre, se il cavo USB non viene
scollegato in modo corretto, potrebbero causarsi
problemi di funzionamento del disco rigido
della videocamera o della “Memory Stick Duo”.
Una volta completata la creazione di
un DVD
• Una volta completata la creazione di un DVD,
verificare che il DVD venga riprodotto
correttamente su un lettore DVD o su altri
apparecchi.
Se non è possibile riprodurre il DVD in modo
corretto, importare le immagini nel computer
seguendo la procedura descritta a pagina 90.
Quindi, salvare i dati su un DVD, attenendosi
alle istruzioni riportate nella sezione “Creazione
e copia di un DVD” (p. 100).
• Se il DVD viene riprodotto in modo corretto, si
consiglia di eliminare le immagini dalla
videocamera utilizzando le funzioni della
videocamera stessa, seguendo la procedura
descritta a pagina 42. In questo modo, è
possibile aumentare lo spazio disponibile sul
disco rigido della videocamera.
• Per copiare un DVD creato, utilizzare il
software per la copia di DVD in dotazione
(p. 102).
• Mediante questa operazione, non è possibile
salvare le immagini sul disco rigido del
computer.
• Mediante questa operazione, non è possibile
eliminare le immagini memorizzate sul disco
rigido della videocamera.
88
• Non è possibile modificare le immagini
contenute nel DVD creato mediante un
computer. Per modificare le immagini tramite il
computer, è necessario prima importare le
immagini sul computer stesso (p. 90).
• Se la procedura di creazione del DVD si arresta
improvvisamente, viene completata la copia
dell’ultimo file salvato correttamente. Alla
successiva creazione di un DVD mediante la
funzione One Touch Disc Burn, il file di dati di
immagine non ancora salvato sul DVD verrà
salvato per primo.
• Le immagini importate in un computer
utilizzando Easy PC Back-up possono essere
salvate su un DVD tramite la funzione One
Touch Disc Burn.
Per eseguire la funzione [DISC BURN]
sulla schermata [SELEZ.USB] della
videocamera
1 Accendere il computer.
2 Inserire il DVD registrabile su cui
salvare i dati nell’unità DVD del
computer.
3 Collegare l’Handycam Station alla presa
di rete utilizzando l’alimentatore CA in
dotazione.
4 Posizionare la videocamera
sull’Handycam Station, quindi ruotare
l’interruttore POWER per accenderla.
5 Collegare la presa (USB)
dell’Handycam Station a un computer
utilizzando il cavo USB in dotazione.
Sullo schermo LCD della videocamera
viene visualizzata la schermata
[SELEZ.USB].
• Per ulteriori informazioni sul collegamento
mediante il cavo USB, vedere a pagina 86.
6 Premere [DISC BURN] sullo schermo
LCD della videocamera.
Sullo schermo del computer viene
visualizzata la finestra di
riconoscimento del DVD. Una volta
riconosciuto il tipo di DVD, viene
avviata la creazione del DVD.
Per eseguire la funzione [One Touch
Disc Burn] sull’HDD Handycam Utility
di un computer
Per personalizzare le impostazioni
dell’unità DVD utilizzata per la
creazione di un DVD
1 Accendere il computer.
1 Fare clic su [Settings...] al punto 7 in
“Per eseguire la funzione [One Touch
Disc Burn] sull’HDD Handycam Utility
di un computer”.
2 Inserire il DVD registrabile su cui
salvare i dati nell’unità DVD del
computer.
3 Collegare l’Handycam Station alla presa
di rete utilizzando l’alimentatore CA in
dotazione.
4 Posizionare la videocamera
sull’Handycam Station, quindi ruotare
l’interruttore POWER per accenderla.
5 Collegare la presa (USB)
dell’Handycam Station a un computer
utilizzando il cavo USB in dotazione.
Sullo schermo LCD della videocamera
viene visualizzata la schermata
[SELEZ.USB].
6 Premere [
COMPUTER] sullo
schermo LCD della videocamera.
Sullo schermo del computer viene
visualizzata la finestra [HDD
Handycam Utility].
7 Fare clic su [One Touch Disc Burn]
nella finestra [HDD Handycam Utility]
visualizzata sullo schermo del
computer.
Uso con un computer
• Per ulteriori informazioni sul collegamento
mediante il cavo USB, vedere a pagina 86.
A Impostazioni dell’unità
Selezionare l’unità che si desidera
utilizzare per creare un DVD.
B Posizione dei file temporanei
Specificare una cartella da utilizzare
per il salvataggio dei file temporanei
nella finestra visualizzata facendo clic
su [Browse].
C Velocità di scrittura
Selezionare [Optimum Speed] per l’uso
normale. In caso di errori durante la
creazione del DVD, selezionare una
velocità inferiore.
2 Una volta completata l’impostazione,
fare clic su [OK].
8 Fare clic su [Start].
Sullo schermo del computer viene
visualizzata la finestra di
riconoscimento del DVD. Una volta
riconosciuto il tipo di DVD, viene
avviata la creazione del DVD.
89
Importazione di immagini su un computer
È possibile visualizzare e modificare le
immagini importate dalla videocamera al
computer, nonché creare un DVD
utilizzando il materiale importato. Per
importare le immagini dalla videocamera,
utilizzare [Easy PC Back-up], [Media File
Import] e così via.
Importazione di tutte le immagini
su un computer (Easy PC Back-up)
È possibile importare in un computer le
immagini registrate sul disco rigido della
videocamera utilizzando la funzione Easy
PC Back-up di HDD Handycam Utility. È
possibile importare automaticamente sul
computer le immagini registrate sul disco
rigido della videocamera non ancora
importate sullo stesso.
5 Premere [
COMPUTER] sullo
schermo LCD della videocamera.
Sullo schermo del computer viene
visualizzata la finestra [HDD
Handycam Utility].
6 Fare clic su [Easy PC Back-up]
nella finestra [HDD Handycam
Utility] visualizzata sullo schermo
del computer.
1 Accendere il computer.
2 Collegare l’Handycam Station alla
presa di rete utilizzando
l’alimentatore CA in dotazione.
7 Selezionare il tipo di file di
immagini e la cartella di
destinazione.
3 Posizionare la videocamera
sull’Handycam Station, quindi
ruotare l’interruttore POWER per
accenderla.
4 Collegare la presa
(USB)
dell’Handycam Station a un
computer utilizzando il cavo USB
in dotazione.
Sullo schermo LCD della videocamera
viene visualizzata la schermata
[SELEZ.USB].
• Per ulteriori informazioni sul collegamento
mediante il cavo USB, vedere a pagina 86.
90
A Impostazione del tipo di file
Specificare se si desidera importare i
filmati e i fermi immagine
singolarmente. Per impostazione
predefinita, vengono importati sia i
filmati che i fermi immagine.
B Cartella di destinazione
Per modificare la cartella di
destinazione in cui salvare le immagini
importate, fare clic su [Change]. La
cartella [My Pictures] è la destinazione
predefinita.
8 Fare clic su [Import].
Le immagini non ancora importate,
vengono automaticamente importate sul
computer.
3 Posizionare la videocamera
sull’Handycam Station, quindi
ruotare l’interruttore POWER per
accenderla.
4 Collegare la presa
(USB)
dell’Handycam Station a un
computer utilizzando il cavo USB
in dotazione.
Al termine dell’importazione dei dati,
[Picture Motion Browser] si avvia
automaticamente e le immagini
importate vengono visualizzate nella
finestra.
Sullo schermo LCD della videocamera
viene visualizzata la schermata
[SELEZ.USB].
• Per ulteriori informazioni sul collegamento
mediante il cavo USB, vedere a pagina 86.
5 Premere [
b Note
• Durante l’importazione delle immagini,
accertarsi di non sottoporre la videocamera a
vibrazioni. Diversamente, è possibile che la
procedura di importazione venga terminata.
Importazione di immagini
selezionate su un computer (Media
File Import)
È possibile importare sul computer
immagini selezionate utilizzando [Media
File Import] incluso nell’HDD Handycam
Utility.
Sullo schermo del computer viene
visualizzata la finestra [HDD
Handycam Utility].
6 Fare clic su [Media File Import]
nella finestra [HDD Handycam
Utility] visualizzata sullo schermo
del computer.
Uso con un computer
COMPUTER] sullo
schermo LCD della videocamera.
Viene visualizzata la finestra di
selezione delle immagini da importare.
I filmati e i fermi immagine registrati
sulla videocamera vengono visualizzati
come miniature su ciascuna scheda.
1 Accendere il computer.
2 Collegare l’Handycam Station alla
presa di rete utilizzando
l’alimentatore CA in dotazione.
91
7 Per importare i filmati, fare clic
sulla scheda [Movies] oppure per
importare i fermi immagine, fare
clic sulla scheda [Still images].
Per importare fermi immagine
utilizzando lo slot per Memory Stick di
un computer
È possibile importare i fermi immagine
registrati su una “Memory Stick Duo”
inserendo la “Memory Stick Duo” nello slot
per Memory Stick di un computer.
z Suggerimenti
• È possibile importare i fermi immagine
registrati su una “Memory Stick Duo”
collegando la videocamera e un computer
(p. 93).
1 Accendere il computer.
A Filmati
B Fermi immagine
8 Selezionare le immagini che si
desidera importare.
Fare clic sulla casella di controllo nella
parte superiore sinistra delle miniature
dei filmati e dei fermi immagine che si
desidera importare. Per importare tutte
le immagini incluse nella scheda
selezionata, fare clic su [ ] (Select
All).
z Suggerimenti
• Alternando tra le schede, è possibile selezionare
filmati e fermi immagine contemporaneamente.
• Per modificare la destinazione, fare clic su
[Change], quindi selezionare la cartella
desiderata. La cartella [My Pictures] è la
destinazione predefinita. È possibile modificare
la destinazione in cui verranno salvati i file
importati selezionando una cartella tra quelle
registrate come [Viewed folder] nella finestra
visualizzata facendo clic su [Change].
9 Fare clic su [Import].
Viene avviata l’importazione delle
immagini selezionate.
92
2 Inserire una “Memory Stick Duo”
registrata nello slot per Memory Stick
del computer.
3 Fare doppio clic su [ ] (Picture
Motion Browser) sul desktop.
Viene avviato [Picture Motion
Browser].
4 Fare clic su [ ].
In alternativa, selezionare [Import
Media Files] nel menu [File].
5 Fare clic su [Digital Still Camera/
Memory Stick (DCF Format)] t [OK].
Viene visualizzata la finestra in cui è
possibile selezionare l’unità/la cartella
da/in cui importare i fermi immagine.
6 Selezionare il supporto contenente i
fermi immagine che si desidera
importare.
7 Selezionare la cartella di destinazione in
cui salvare i fermi immagine importati.
z Suggerimenti
• La cartella [My Pictures] è la destinazione
predefinita. È possibile modificare la
destinazione in cui verranno salvati i file
importati selezionando una cartella tra quelle
registrate come [Viewed folder] nella finestra
visualizzata facendo clic su [Change].
8 Fare clic su [Import].
Viene avviata l’importazione dei fermi
immagine selezionati.
Per importare i fermi immagine dalla
“Memory Stick Duo” a un computer
tramite un cavo USB
È possibile importare i fermi immagine
registrati sulla “Memory Stick Duo” in un
computer collegando quest’ultimo alla
videocamera.
Eliminazione
mediante il computer
delle immagini
registrate sulla
videocamera (DCRSR42E/SR62E/SR82E/
SR200E/SR300E)
1 Accendere il computer.
2 Collegare l’Handycam Station alla presa
di rete utilizzando l’alimentatore CA in
dotazione.
3 Posizionare la videocamera
sull’Handycam Station, quindi ruotare
l’interruttore POWER per accenderla.
• Per ulteriori informazioni sul collegamento
mediante il cavo USB, vedere a pagina 86.
5 Premere [
COMPUTER] sullo
schermo LCD della videocamera.
Sullo schermo del computer viene
visualizzata la finestra di importazione
delle immagini.
6 Selezionare l’unità in cui sono registrate
le immagini.
7 Selezionare la cartella di destinazione in
cui salvare i fermi immagine importati.
8 Fare clic su [Import].
Viene avviata l’importazione dei fermi
immagine nella cartella selezionata.
Informazioni sulle cartelle di
destinazione
Le immagini vengono importate nelle
cartelle con data (denominate in base alla
data di importazione) create per
impostazione predefinita nella cartella [My
Pictures].
b Note
• Questa funzione non è disponibile per i modelli
DCR-SR32E/SR33E/SR52E/SR72E/SR190E/
SR290E.
• Una volta eliminate, le immagini non possono
essere recuperate.
• È possibile eliminare le immagini registrate
sulla “Memory Stick Duo” utilizzando questa
funzione.
1 Accendere il computer.
2 Collegare l’Handycam Station alla
presa di rete utilizzando
l’alimentatore CA in dotazione.
Uso con un computer
4 Collegare la presa (USB)
dell’Handycam Station a un computer
utilizzando il cavo USB in dotazione.
Sullo schermo LCD della videocamera
viene visualizzata la schermata
[SELEZ.USB].
È possibile eliminare le immagini registrate
sulla videocamera utilizzando Picture
Motion Browser.
3 Posizionare la videocamera
sull’Handycam Station, quindi
ruotare l’interruttore POWER per
accenderla.
4 Collegare la presa
(USB)
dell’Handycam Station a un
computer utilizzando il cavo USB
in dotazione.
Sullo schermo LCD della videocamera
viene visualizzata la schermata
[SELEZ.USB].
• Per ulteriori informazioni sul collegamento
mediante il cavo USB, vedere a pagina 86.
93
5 Premere [
COMPUTER] sullo
schermo LCD della videocamera.
Sullo schermo del computer viene
visualizzata la finestra [HDD
Handycam Utility].
6 Fare clic su [Delete Media Files
from Handycam] nella finestra
[HDD Handycam Utility]
visualizzata sullo schermo del
computer.
Viene visualizzata la finestra di
selezione delle immagini.
I filmati e i fermi immagine registrati
sulla videocamera vengono visualizzati
come miniature su ciascuna scheda.
A Filmati
B Fermi immagine
7 Per eliminare i filmati, fare clic
sulla scheda [Movies] oppure per
eliminare i fermi immagine, fare
clic sulla scheda [Still images].
8 Selezionare le immagini che si
desidera eliminare.
Fare clic sulla casella di controllo nella
parte superiore sinistra delle miniature
dei filmati e dei fermi immagine che si
desidera eliminare.
94
9 Fare clic su [Delete].
Viene visualizzata la schermata di
conferma dell’eliminazione.
10Fare clic su [Yes].
z Suggerimenti
• Per ulteriori informazioni su come scollegare il
cavo USB, vedere a pagina 87.
Visualizzazione delle immagini importate in un
computer
È possibile ricercare le immagini importate
in un computer, ordinate in base alla
cartella di registrazione (Folder view) o in
base alla data e all’ora di registrazione
(Calendar view).
1 Accendere il computer.
2 Fare doppio clic su [
] (Picture
Motion Browser) sul desktop.
Viene avviato [Picture Motion
Browser].
sull’anno e sul mese di
registrazione delle immagini che
si desidera visualizzare.
Facendo clic sulla cartella, vengono
visualizzate le miniature delle immagini
memorizzate nella cartella selezionata.
Facendo clic sull’anno e sul mese, viene
visualizzato un calendario. Nel riquadro
delle date del calendario, vengono
visualizzate le miniature delle immagini
registrate in quella data specifica.
Se si fa clic sulla cartella
Se si fa clic sull'icona del mese
sulla scheda di selezione Folder/
Calendar.
Uso con un computer
3 Fare clic su [Folders] o [Calendar]
4 Fare clic sulla cartella oppure
z Suggerimenti
Facendo clic su [Folders], viene
visualizzato l’elenco delle cartelle
registrate.
Facendo clic su [Calendar], gli anni e i
mesi di registrazione delle immagini
vengono elencati in una struttura a
calendario.
• Facendo clic su un mese nel calendario annuale,
viene visualizzato il calendario del mese
selezionato.
• Facendo clic sulla data in un calendario mensile,
vengono visualizzate le ore della data
selezionata. Le miniature delle immagini
registrate quel giorno vengono visualizzate in
base all’ora di registrazione.
95
Per ingrandire un’immagine
Fare doppio clic sulla miniatura.
Appare la finestra di visualizzazione
dell’immagine, quindi l’immagine
selezionata viene ingrandita.
Se si seleziona un filmato, vengono
visualizzati il dispositivo di scorrimento e i
pulsanti di controllo della riproduzione,
quindi viene avviata la riproduzione.
Se si seleziona un fermo immagine
3 Fare clic su [Calendar] sulla scheda di
selezione Folder/Calendar.
4 Fare clic sulla data di registrazione
dell’immagine che si desidera
visualizzare nella presentazione
diapositive.
Viene visualizzato l’elenco delle
immagini registrate nella data
selezionata.
Se si seleziona un filmato
5 Selezionare le immagini desiderate.
Le immagini selezionate vengono
contrassegnate da una cornice blu.
Per riprodurre le immagini in modo
continuo
È possibile riprodurre le immagini in modo
continuo, come una presentazione
diapositive. In questa sezione, viene
illustrata la procedura di avvio di una
presentazione diapositive selezionando le
immagini in Calendar view.
1 Accendere il computer.
2 Fare doppio clic su [ ] (Picture
Motion Browser) sul desktop.
Viene avviato [Picture Motion
Browser].
96
• Per selezionare le immagini incluse
nell’area di visualizzazione delle immagini
all’interno della finestra principale, fare clic
sulla prima miniatura, quindi tenere
premuto il tasto [Shift] e fare clic
sull’ultima miniatura.
Per selezionare due o più immagini non in
sequenza, tenere premuto [Ctrl] e
contemporaneamente fare clic sulle
miniature.
Modifica delle
immagini importate
6 Fare clic su [ ].
L’immagine selezionata viene
visualizzata a schermo pieno, quindi
viene avviata una presentazione
diapositive.
Se il mouse viene spostato durante la
riproduzione della presentazione
diapositive, viene visualizzata una barra
delle impostazioni mediante cui è
possibile controllare la riproduzione e
regolare il volume.
Per eliminare le immagini non
necessarie dal computer
Modifica di filmati
È possibile eliminare solo le parti di filmati
che è necessario salvare.
1 Accendere il computer.
2 Fare doppio clic su [
] (Picture
Motion Browser) sul desktop.
Viene avviato [Picture Motion
Browser].
1 Fare clic con il pulsante destro del
mouse sulla miniatura dell’immagine
che si desidera eliminare.
2 Fare clic su [Delete] t [Yes].
desidera modificare in Folder
view o Calendar view (p. 95).
Uso con un computer
3 Selezionare il filmato che si
4 Fare clic su [
], quindi
selezionare [Video Trimming].
Viene visualizzata la finestra Video
Trimming.
97
z Suggerimenti
• È possibile visualizzare la finestra Video
Trimming selezionando [Video Trimming] nel
menu [Manipulate] all’interno della finestra
principale o facendo clic su [
] nella finestra
di visualizzazione delle immagini e
selezionando [Video Trimming].
7 Una volta impostati i punti, fare
clic su [Save Edited Video].
Viene visualizzata la finestra di
salvataggio del filmato. Il file del
filmato modificato viene salvato con un
nome diverso da quello originale.
5 Selezionare la scena che si
desidera impostare come IN point
(inizio della parte necessaria)
mediante i pulsanti [c], [C]
nella parte destra della finestra o
il dispositivo di scorrimento,
quindi fare clic su [Set IN point].
La scena selezionata viene visualizzata
nel riquadro delle miniature di [IN
point].
8 Fare clic su [Save] per salvare il
filmato modificato.
Il processo di salvataggio richiede
alcuni istanti. Una volta completato il
salvataggio, viene visualizzato un
messaggio. Fare clic su [OK].
Per acquisire fermi immagine da un
filmato
Fare clic su [Save Frame] nella finestra
Video Trimming per salvare il fotogramma
corrente come fermo immagine. Il file del
fermo immagine viene salvato nella stessa
cartella del filmato originale.
6 Selezionare la scena che si
desidera impostare come OUT
point (fine della parte necessaria)
con la stessa procedura, quindi
fare clic su [Set OUT point].
La scena selezionata viene visualizzata
nel riquadro delle miniature di [OUT
point].
98
z Suggerimenti
• I fermi immagine vengono salvati con qualità ad
alta risoluzione. Facendo clic su [Settings] nella
finestra visualizzata dopo avere fatto clic su
[Save Frame], è possibile effettuare le
impostazioni relative alla riduzione dei disturbi
e alla correzione dei colori.
Modifica di fermi immagine
È possibile modificare i fermi immagine
importati come descritto di seguito. Per
ulteriori informazioni sull’operazione,
consultare la Guida in linea di Picture
Motion Browser.
Correzione automatica
È possibile correggere automaticamente
la luminosità e il contrasto sui livelli più
appropriati all’immagine.
Modifica dell’indicatore della data e
dell’ora
È possibile modificare l’indicatore di
data e ora di un insieme di fermi
immagine.
Inserimento della data
È possibile inserire l’indicatore della
data sui fermi immagine.
Correzione di luminosità e contrasto
È possibile correggere la luminosità e il
contrasto dei fermi immagine. È inoltre
possibile correggere soltanto le aree
scure o luminose.
Correzione della saturazione
È possibile regolare la saturazione delle
immagini.
Regolazione della curva dei toni
È possibile visualizzare l’istogramma e
la curva dei toni del canale
correntemente visualizzato nell’elenco a
discesa, oltre a regolare la curva dei toni
per ciascun canale.
Uso con un computer
Regolazione della nitidezza
È possibile rendere più nitidi i contorni
delle immagini.
Riduzione del fenomeno degli occhi rossi
Se il fenomeno degli occhi rossi è
causato dall’uso del flash durante la
ripresa di un soggetto, è possibile
correggere la parte rossa degli occhi nei
fermi immagine. È possibile correggere
e rimuovere la parte rossa degli occhi
nei fermi immagine.
Ritaglio
È possibile ritagliare delle parti dei
fermi immagine e utilizzare soltanto
quelle desiderate.
Ridimensionamento
È possibile ridimensionare i fermi
immagine e salvarli nella cartella
desiderata.
99
Creazione e copia di un DVD
Creazione di un DVD con le
immagini selezionate
z Suggerimenti
z Suggerimenti
• Per selezionare le immagini incluse nell’area di
visualizzazione delle immagini all’interno della
finestra principale, fare clic sulla prima
miniatura, quindi tenere premuto il tasto [Shift]
e fare clic sull’ultima miniatura.
Per selezionare due o più immagini non in
sequenza, tenere premuto [Ctrl] e
contemporaneamente fare clic sulle miniature.
• I filmati selezionati vengono scritti sul DVD
così come sono. Se in un filmato sono presenti
scene non necessarie, assicurarsi di modificarlo
prima di procedere alla copia (p. 97).
4 Selezionare [DVD-Video Creation]
È possibile creare un filmato DVD con un
menu DVD mettendo insieme le immagini
salvate sul computer.
1 Accendere il computer, quindi
nel menu [Manipulate].
Viene visualizzata la finestra utilizzata
per la selezione delle immagini.
inserire il DVD registrabile su cui
salvare i dati nell’apposita unità
del computer.
2 Fare doppio clic su [
] (Picture
Motion Browser) sul desktop.
Viene avviato [Picture Motion
Browser].
5 Verificare le immagini da scrivere
sul DVD.
z Suggerimenti
3 Selezionare le immagini che si
desidera scrivere sul DVD in
Folder view o Calendar view
(p. 95).
È possibile selezionare due o più
immagini oppure selezionare le
immagini in base alla cartella o alla
data.
100
• Fare doppio clic su una miniatura per riprodurre
l’immagine.
• Per aggiungere immagini a quelle selezionate in
precedenza, selezionare le immagini che si
desidera aggiungere nell’area di visualizzazione
dell’immagine della finestra principale, quindi
trascinarle e rilasciarle in questa finestra.
6 Fare clic su [Next].
Viene visualizzata la finestra di
selezione del menu DVD.
7 Selezionare il tipo di menu e un
metodo di creazione dei titoli,
quindi immettere il titolo del DVD.
Viene visualizzata l’immagine del menu
del filmato DVD da creare.
z Suggerimenti
8 Fare clic su [Start].
Le immagini vengono scritte sul DVD.
z Suggerimenti
• È possibile creare una o più copie dello stesso
DVD al termine della scrittura sul DVD.
Salvataggio di filmati inclusi nella
playlist su un DVD
È possibile salvare su un DVD i filmati
inclusi in una playlist memorizzata sul
disco rigido della videocamera utilizzando
[Playlist Disc Creation] in HDD Handycam
Utility.
salvare i dati nell’unità DVD del
computer.
3 Collegare l’Handycam Station alla
presa di rete utilizzando
l’alimentatore CA in dotazione.
4 Posizionare la videocamera
sull’Handycam Station, quindi
ruotare l’interruttore POWER per
accenderla.
5 Collegare la presa
(USB)
dell’Handycam Station a un
computer utilizzando il cavo USB
in dotazione.
Sullo schermo LCD della videocamera
viene visualizzata la schermata
[SELEZ.USB].
• Per ulteriori informazioni sul collegamento
mediante il cavo USB, vedere a pagina 86.
Uso con un computer
• Selezionando [Menu Sorted by Date Taken]
nell’elenco a discesa della struttura Menu, è
possibile modificare automaticamente l’ordine
dei filmati e dei fermi immagine in base alla
relativa data di registrazione.
• Facendo clic su [Font], è possibile selezionare il
colore del testo del titolo del DVD e così via.
• Facendo clic su [Preview], è possibile
visualizzare l’anteprima dell’immagine del
filmato DVD da creare.
• Facendo clic su [Settings], è possibile impostare
le varie operazioni che si desidera vengano
eseguite alla prima riproduzione di un DVD, la
qualità video e il tempo di visualizzazione di
ogni fermo immagine incluso nella
presentazione.
2 Inserire il DVD registrabile su cui
6 Premere [
COMPUTER] sullo
schermo LCD della videocamera.
Sullo schermo del computer viene
visualizzata la finestra [HDD
Handycam Utility].
7 Fare clic su [Playlist Disc
Creation] nella finestra [HDD
Handycam Utility] visualizzata
sullo schermo del computer.
1 Accendere il computer.
101
11Selezionare il tipo di menu e un
metodo di creazione dei titoli,
quindi immettere il titolo del DVD.
Viene visualizzata l’immagine del menu
del filmato DVD da creare.
z Suggerimenti
8 Fare clic su [Start].
Vengono visualizzate le miniature dei
filmati inclusi in una playlist
memorizzata nella videocamera.
9 Verificare i filmati da scrivere sul
DVD.
I filmati contrassegnati da un segno di
spunta nella parte superiore destra
vengono scritti sul DVD in base
all’ordine della playlist.
10Fare clic su [Next].
Viene visualizzata la finestra di
selezione del menu DVD.
• Selezionando [Menu Sorted by Date Taken]
nell’elenco a discesa della struttura Menu, è
possibile modificare automaticamente l’ordine
dei filmati e dei fermi immagine in base alla
relativa data di registrazione.
• Facendo clic su [Font], è possibile selezionare il
colore del testo del titolo del DVD e così via.
• Facendo clic su [Preview], è possibile
visualizzare l’anteprima dell’immagine del
filmato DVD da creare.
• Facendo clic su [Settings], è possibile impostare
le varie operazioni che si desidera vengano
eseguite alla prima riproduzione di un DVD, la
qualità video e il tempo di visualizzazione di
ogni fermo immagine incluso nella
presentazione.
12Fare clic su [Start].
Viene avviata la creazione del DVD.
z Suggerimenti
• È possibile creare una o più copie dello stesso
DVD al termine della scrittura sul DVD.
Copia di un DVD
È possibile copiare le immagini registrate
su un DVD in un altro DVD.
È inoltre possibile creare una copia di
backup di un DVD.
Di seguito è descritta la procedura mediante
cui è possibile copiare le immagini
registrate su un DVD-RW (12 cm) in un
DVD-R (12 cm) inserito nell’unità DVD
del computer.
102
1 Accendere il computer.
2 Inserire un DVD registrato
nell’unità DVD del computer.
3 Fare clic su [Start] t [All
Programs] (in Windows 2000,
quindi fare clic su [Programs]) t
[Sony Picture Utility] t [Video
Disc Copier] sul computer.
Viene visualizzata la finestra relativa
alla copia del disco.
[Source:] e [Copy to:].
Viene visualizzato lo stato dell’unità e
del DVD. A seconda dello stato, è
possibile che la copia non venga
avviata. Seguire le istruzioni per
cambiare il DVD.
• È possibile creare una o più copie dello stesso
DVD al termine della scrittura sul DVD.
Per modificare la posizione dei file
temporanei e la velocità di scrittura
Nella finestra relativa alla copia del disco,
fare clic su [Settings].
Selezionare [Manually select a writing
speed before writing to the disc], quindi
fare clic su [OK] per specificare la velocità
di scrittura prima di ogni avvio della
scrittura stessa.
z Suggerimenti
• La quantità di spazio disponibile sul disco rigido
per la memorizzazione dei file temporanei varia
in base alla capacità del DVD sorgente.
Uso con un computer
4 Selezionare un’unità DVD per
z Suggerimenti
La visualizzazione delle informazioni
relative a un DVD inserito nel computer
richiede alcuni istanti. Attendere fino a
quando le informazioni sul DVD non
vengono visualizzate nella finestra.
5 Una volta completate le
operazioni preliminari per la
copia, fare clic su [Start].
Viene avviata la copia del DVD.
103
Gestione dei fermi immagine
È possibile gestire i fermi immagine
importati come descritto di seguito. Per
ulteriori informazioni sull’operazione,
consultare la Guida in linea di Picture
Motion Browser.
Stampa di fermi immagine
È possibile stampare i fermi immagine
importati.
È inoltre possibile stampare i fermi
immagine con le informazioni sulla data.
z Suggerimenti
• È possibile salvare come fermo immagine e
stampare una scena selezionata del filmato.
Invio di fermi immagine tramite
e-mail
È possibile avviare il software di posta
elettronica, allegare dei fermi immagine a
un messaggio, quindi inviarli tramite email.
b Note
• Per utilizzare questa funzione, è necessario che
nel software di posta elettronica sia attivata
l’interfaccia MAPI. Per ulteriori informazioni
sull’interfaccia MAPI, consultare il manuale per
l’utente o i file della guida in linea del software
di posta elettronica.
• Non è possibile inviare tramite e-mail i file di
dati video.
Visualizzazione mediante
applicazioni esterne
È possibile avviare un’applicazione
disponibile in commercio da Picture
Motion Browser, quindi visualizzare le
immagini utilizzando tale programma.
104
Guida alla soluzione dei problemi
Guida alla soluzione dei problemi
Se durante l’uso della videocamera si
verificano dei problemi, utilizzare la
seguente tabella per tentare di risolverli. Se
i problemi persistono, scollegare la fonte di
alimentazione e contattare un rivenditore
Sony.
• Operazioni generali/Funzione Easy
Handycam/Telecomando.....................105
• Blocco batteria/Fonti di alimentazione
............................................................. 107
• Schermo LCD...................................... 107
• “Memory Stick Duo” .......................... 108
• Registrazione.......................................108
• Riproduzione delle immagini mediante la
videocamera ........................................ 111
• Montaggio di immagini sulla videocamera
............................................................. 112
• Duplicazione/Collegamento ad altri
dispositivi ............................................112
• Collegamento a un computer .............. 112
• Funzioni che non è possibile utilizzare
contemporaneamente...........................114
• A seconda del problema, potrebbe essere
necessario inizializzare o sostituire il
disco rigido in uso della videocamera. In
tal caso, i dati memorizzati nel disco
rigido verranno eliminati. Pertanto, prima
di inviare in riparazione la videocamera,
accertarsi di salvare i dati memorizzati sul
disco rigido (p. 41) su un altro supporto
(backup). Non è possibile fornire alcuna
garanzia per eventuali perdite dei dati
contenuti nel disco rigido.
• Durante la riparazione della videocamera,
è possibile che una quantità minima di
dati memorizzati nel disco rigido venga
controllata per individuare il problema.
Tuttavia, il rivenditore Sony non copierà
né salverà alcuna parte dei suddetti dati.
Non è possibile attivare
l’alimentazione.
• Collegare un blocco batteria carico alla
videocamera (p. 15).
• Collegare la spina dell’alimentatore CA
alla presa di rete (p. 15).
• Installare la videocamera sull’Handycam
Station in modo saldo (p. 15).
La videocamera non funziona
sebbene l’alimentazione sia attivata.
• Dopo essere stata accesa, la videocamera
impiega alcuni secondi prima di essere
pronta per la ripresa. Non si tratta di un
problema di funzionamento.
• Scollegare l’alimentatore CA dalla presa di
rete o rimuovere il blocco batteria, quindi
ricollegarli dopo circa 1 minuto. Se non è
ancora possibile utilizzare le funzioni,
premere il tasto RESET (p. 132)
utilizzando un oggetto appuntito.
Premendo il tasto RESET, vengono
ripristinate tutte le impostazioni, inclusa
l’impostazione dell’orologio.
• La temperatura della videocamera è
eccessivamente alta. Spegnere la
videocamera, posizionarla in un luogo
fresco e attendere che si raffreddi.
• La temperatura della videocamera è
eccessivamente bassa. Spegnere la
videocamera e spostarla in un luogo caldo,
quindi accenderla di nuovo dopo alcuni
minuti.
Guida alla soluzione dei problemi
Prima di inviare in riparazione la
videocamera
Operazioni generali/Funzione
Easy Handycam/Telecomando
I pulsanti non funzionano.
• Durante l’uso della funzione Easy
Handycam, non sono disponibili i pulsanti/
le funzioni riportati di seguito.
– Pulsante BACK LIGHT (p. 32)
– Zoom di riproduzione (p. 37)
– Attivazione e disattivazione della
retroilluminazione dello schermo LCD
(tenendo premuto il tasto DISP/BATT
INFO per alcuni secondi) (p. 22)
105
Il pulsante
(OPTION) non viene
visualizzato.
• Non è possibile utilizzare OPTION MENU
durante l’uso della funzione Easy
Handycam.
Le impostazioni di menu sono
cambiate in modo automatico.
• Durante l’uso della funzione Easy
Handycam, quasi tutte le voci di menu
vengono impostate automaticamente sui
valori predefiniti.
• Durante l’uso della funzione Easy
Handycam, alcune voci di menu vengono
fissate come riportato di seguito.
– [MODO REG.] : [SP]
–[
QUAL.IMM.] : [FINE]
– [CODICE DATI] : [DATA/ORA]
• Le voci di menu riportate di seguito
vengono ripristinate sulle impostazioni
predefinite se l’interruttore POWER
rimane impostato su OFF (CHG) per oltre
12 ore.
– [FOCUS]
– [FUOCO SPOT]
– [ESPOSIZIONE]
– [ESPOS.SPOT]
– [SELEZIONE SCENA]
– [BILAN.BIANCO]
– [LIV.RIF.MIC.]
– [SENSORE CAD.]
Anche se si preme EASY, le
impostazioni di menu non vengono
ripristinate sui valori predefiniti in
modo automatico.
• Durante l’uso della funzione Easy
Handycam, vengono mantenute le voci di
menu riportate di seguito impostate prima
dell’attivazione di Easy Handycam.
– [N.FILE]
– [VOLUME]
– [IMMAGINE TV]
– [VISUALIZZ.
]
– [SEGN.ACUST.]
– [IMP.OROLOGIO]
– [IMPOST.AREA]
– [ORA LEGALE]
106
– [SEL.RP.FORM.]*1
– [ DIM.IMMAG.]*2
– [MODO DEMO]
– [TIMING]*2
– [SUPP.F.IMM.]
– [ IMPOST.LINGUA]
– [REGISTRA SUONI]*2
– [MODO FLASH]*3
*1DCR-SR32E/SR33E/SR42E
*2DCR-SR190E/SR200E/SR290E/SR300E
*3DCR-SR52E/SR62E/SR72E/SR82E
La temperatura della videocamera
aumenta.
• L’alimentazione è rimasta attivata per un
periodo di tempo prolungato. Non si tratta
di un problema di funzionamento.
Il telecomando in dotazione non
funziona (ad eccezione del modello
DCR-SR32E/SR33E/SR42E).
• Impostare [CONTR.REMOTO] su
[ATTIVATO] (p. 70).
• Inserire una pila nell’apposito scomparto
rispettando correttamente le polarità +/–
(p. 135).
• Rimuovere eventuali ostacoli tra il
telecomando e il sensore dei comandi a
distanza.
• Non esporre il sensore dei comandi a
distanza a sorgenti luminose forti quali
luce solare diretta o illuminazione
proveniente dall’alto. Diversamente, il
telecomando potrebbe non funzionare
correttamente.
Un altro dispositivo DVD presenta
problemi di funzionamento durante
l’uso del telecomando in dotazione
(ad eccezione del modello DCRSR32E/SR33E/SR42E).
• Selezionare un modo di comando diverso
da DVD 2 per il dispositivo DVD oppure
coprire il sensore del dispositivo DVD con
carta scura.
Blocco batteria/Fonti di
alimentazione
L’alimentazione si disattiva
improvvisamente.
• Se non viene utilizzata per circa 5 minuti,
la videocamera si spegne automaticamente
(SPEGNIM.AUTO). Modificare
l’impostazione di [SPEGNIM.AUTO]
(p. 70) attivare di nuovo l’alimentazione
oppure utilizzare l’alimentatore CA.
• Caricare il blocco batteria (p. 15).
Durante la carica del blocco batteria,
la spia CHG (carica) non si illumina.
Durante la carica del blocco batteria,
la spia CHG (carica) lampeggia.
• Applicare correttamente il blocco batteria
alla videocamera (p. 15). Se il problema
persiste, scollegare l’alimentatore CA dalla
presa di rete e contattare il proprio
rivenditore Sony. È possibile che il blocco
batteria sia danneggiato.
L’indicatore del tempo residuo del
blocco batteria non indica
correttamente il tempo.
• La temperatura dell’ambiente è troppo alta
o troppo bassa. Non si tratta di un
problema di funzionamento.
• Il blocco batteria è stato caricato in modo
insufficiente. Caricare di nuovo
completamente il blocco batteria. Se il
problema persiste, sostituire il blocco
batteria con un altro nuovo (p. 15).
Il blocco batteria si scarica
rapidamente.
• La temperatura dell’ambiente è troppo alta
o troppo bassa. Non si tratta di un
problema di funzionamento.
• Il blocco batteria è stato caricato in modo
insufficiente. Caricare di nuovo
completamente il blocco batteria. Se il
problema persiste, sostituire il blocco
batteria con un altro nuovo (p. 15).
Schermo LCD
I pulsanti non vengono visualizzati
sul pannello a sfioramento.
• Sfiorare lo schermo LCD.
• Premere DISP/BATT INFO sulla
videocamera (oppure DISPLAY sul
telecomando (ad eccezione del modello
DCR-SR32E/SR33E/SR42E)) (p. 22).
I pulsanti del pannello a sfioramento
non funzionano correttamente o non
funzionano affatto.
• Regolare il pannello a sfioramento
([CAL.PAN.TAT.]) (p. 128).
Le voci di menu non sono
disponibili.
• Nelle condizioni di registrazione/
riproduzione correnti non è possibile
selezionare le voci che non risultano
disponibili.
• Non è possibile attivare
contemporaneamente alcune funzioni
(p. 114).
Guida alla soluzione dei problemi
• Ruotare l’interruttore POWER sulla
posizione OFF (CHG) (p. 15).
• Applicare correttamente il blocco batteria
alla videocamera (p. 15).
• Collegare correttamente il cavo di
alimentazione alla presa di rete.
• La carica della batteria è completata
(p. 15).
• Installare la videocamera sull’Handycam
Station in modo saldo (p. 15).
• Il tempo visualizzato potrebbe non essere
corretto, a seconda dell’ambiente di
utilizzo.
107
“Memory Stick Duo”
Non è possibile utilizzare le funzioni
tramite la “Memory Stick Duo”.
• Se si utilizza una “Memory Stick Duo”
formattata su un computer, formattarla
nuovamente sulla videocamera (p. 55).
Non è possibile eliminare il
contenuto o formattare la “Memory
Stick Duo”.
• Nella schermata di indice è possibile
eliminare contemporaneamente un
massimo di 100 fermi immagine.
• Non è possibile eliminare i fermi
immagine per cui è stata impostata la
protezione da scrittura mediante un altro
dispositivo.
Il nome del file di dati non viene
indicato correttamente oppure
lampeggia.
• Il file è danneggiato.
• Il formato di file non è supportato dalla
videocamera (p. 123). Utilizzare il formato
di file supportato.
Registrazione
Consultare inoltre “Memory Stick Duo”
(p. 108).
Premendo START/STOP o PHOTO le
immagini non vengono registrate.
• È visualizzata la schermata di
riproduzione. Impostare la videocamera
sul modo di attesa della registrazione
(p. 28).
• La videocamera sta registrando sul disco
rigido l’immagine appena ripresa. Durante
questa fase, non è possibile effettuare
nuove registrazioni (p. 28).
• Sul disco rigido della videocamera non è
presente spazio disponibile. Eliminare le
immagini non necessarie (p. 42).
108
• Il numero di filmati o di fermi immagine
supera la capacità di registrazione della
videocamera (p. 63, 122). Eliminare le
immagini non necessarie (p. 42).
• Durante l’attivazione di [SENSORE CAD.]
(p. 70), potrebbe non essere possibile
registrare le immagini.
• La temperatura della videocamera è
eccessivamente alta. Spegnere la
videocamera, posizionarla in un luogo
fresco e attendere che si raffreddi.
• La temperatura della videocamera è
eccessivamente bassa. Spegnere la
videocamera e spostarla in un luogo caldo,
quindi accenderla di nuovo dopo alcuni
minuti.
Non è possibile registrare un fermo
immagine.
• È visualizzata la schermata di
riproduzione. Impostare la videocamera
sul modo di attesa della registrazione
(p. 28).
• Durante la registrazione di un filmato, è
possibile acquisire fino a 3 fermi
immagine (DCR-SR190E/SR200E/
SR290E/SR300E).
• Sulla “Memory Stick Duo” non è presente
spazio disponibile. Utilizzare una
“Memory Stick Duo” nuova oppure
formattare la “Memory Stick Duo” (p. 55).
In alternativa, eliminare le immagini non
necessarie (p. 44).
• Non è possibile registrare un fermo
immagine quando sono attivate le seguenti
funzioni:
– [REG.RALL.UN.] (DCR-SR190E/
SR200E/SR290E/SR300E)
– [DISSOLVENZA]
– [EFFETTO DIG.]
– [EFFETTO IMM.]
La spia ACCESS rimane illuminata
anche dopo l’interruzione della
registrazione.
• La videocamera sta registrando sul disco
rigido l’immagine appena ripresa.
L’angolo di registrazione appare
diverso.
• L’angolo di registrazione può variare in
base alle condizioni della videocamera.
Non si tratta di un problema di
funzionamento.
Il flash non funziona (ad eccezione
del modello DCR-SR32E/SR33E/
SR42E).
Il tempo di registrazione effettivo per
i filmati è inferiore al tempo di
registrazione previsto del disco
rigido.
• È possibile che il tempo disponibile per la
registrazione risulti ridotto, a seconda del
soggetto ripreso, ad esempio un soggetto in
rapido movimento (p. 59).
La registrazione si interrompe.
• La temperatura della videocamera è
eccessivamente alta. Spegnere la
videocamera, posizionarla in un luogo
fresco e attendere che si raffreddi.
Vi è uno scarto temporale tra il
momento in cui si preme START/
STOP e il momento in cui il filmato
registrato viene avviato/arrestato.
• È possibile che sulla videocamera si
verifichi un lieve scarto temporale tra il
momento in cui si preme START/STOP e
il momento in cui il filmato registrato
viene effettivamente avviato/arrestato.
Non si tratta di un problema di
funzionamento.
La messa a fuoco automatica non
funziona.
• Impostare [FOCUS] su [AUTOMATICO]
(p. 73).
• Le condizioni di registrazione non sono
adatte alla messa a fuoco automatica.
Regolare la messa a fuoco manualmente
(p. 73).
La funzione [STEADYSHOT] non è
disponibile.
• Impostare [STEADYSHOT] su
[ATTIVATO] (p. 61).
• È possibile che la funzione
[STEADYSHOT] non sia in grado di
compensare eventuali vibrazioni eccessive.
Guida alla soluzione dei problemi
• Non è possibile effettuare registrazioni con
il flash quando sono attivate le seguenti
funzioni:
– Acquisizione di fermi immagine durante
la registrazione di un filmato
– Quando è installato l’obiettivo di
conversione (opzionale)
• Anche se vengono selezionati il flash
automatico o
(riduzione del fenomeno
degli occhi rossi), non è possibile utilizzare
il flash con le seguenti funzioni:
– NightShot
– [SUPER NIGHTSHOT]
– [CREPUSCOLO], [CANDELA],
[ALBA E TRAMONTO], [FUOCHI
ARTIF.], [PAESAGGIO],
[PALCOSCENICO], [MARE] o
[NEVE] in [SELEZIONE SCENA]
– [MANUALE] in [ESPOSIZIONE]
– [ESPOS.SPOT]
• La temperatura della videocamera è
eccessivamente bassa. Spegnere la
videocamera e spostarla in un luogo caldo,
quindi accenderla di nuovo dopo alcuni
minuti.
• Se la videocamera viene sottoposta a
vibrazioni. è possibile che la registrazione
si interrompa.
La funzione BACK LIGHT non è
disponibile.
• Non è possibile utilizzare la funzione
BACK LIGHT durante l’uso di Easy
Handycam.
109
I soggetti che passano rapidamente
nell’inquadratura appaiono
deformati (DCR-SR190E/SR200E/
SR290E/SR300E).
• Questo effetto è detto fenomeno del piano
focale. Non si tratta di un problema di
funzionamento. I soggetti che passano
rapidamente nell’inquadratura possono
apparire deformati a seconda delle
condizioni di registrazione, a causa del
metodo di lettura dei segnali di immagine
da parte del dispositivo per le immagini
(sensore CMOS).
Sullo schermo sono visibili piccoli
punti bianchi, rossi, blu o verdi.
• I punti vengono visualizzati durante la
registrazione nel modo [S.NIGHTSHOT
PLS] (DCR-SR32E/SR33E/SR42E/
SR52E/SR62E/SR72E/SR82E), [SUPER
NIGHTSHOT] (DCR-SR190E/SR200E/
SR290E/SR300E) o [COLOR SLOW
SHTR]. Non si tratta di un problema di
funzionamento.
Il colore delle immagini non viene
visualizzato correttamente.
• Impostare l’interruttore NIGHTSHOT
PLUS (DCR-SR32E/SR33E/SR42E/
SR52E/SR62E/SR72E/SR82E) o
l’interruttore NIGHTSHOT (DCRSR190E/SR200E/SR290E/SR300E) su
OFF (p. 32).
Le immagini risultano
eccessivamente chiare sullo
schermo e il soggetto non viene
visualizzato.
• Impostare l’interruttore NIGHTSHOT
PLUS (DCR-SR32E/SR33E/SR42E/
SR52E/SR62E/SR72E/SR82E) o
l’interruttore NIGHTSHOT (DCRSR190E/SR200E/SR290E/SR300E) su
OFF (p. 32).
110
Le immagini risultano
eccessivamente scure sullo
schermo e il soggetto non viene
visualizzato.
• Tenere premuto DISP/BATT INFO per
alcuni secondi per attivare la
retroilluminazione (p. 22).
Durante la registrazione di luci di
candele o elettriche in condizioni di
scarsa illuminazione, appare una
striscia verticale (DCR-SR32E/
SR33E/SR42E/SR52E/SR62E/SR72E/
SR82E).
• Questo fenomeno si verifica quando il
contrasto tra il soggetto e lo sfondo è
troppo elevato. Non si tratta di un
problema di funzionamento.
Sull’immagine appaiono delle strisce
orizzontali (DCR-SR190E/SR200E/
SR290E/SR300E).
• Questo fenomeno si verifica durante la
registrazione di immagini in presenza di
lampade a fluorescenza, al sodio o al
mercurio. Non si tratta di un problema di
funzionamento.
Su un’immagine ripresa in
condizioni di elevata illuminazione,
potrebbe apparire una linea bianca
(DCR-SR32E/SR33E/SR42E/SR52E/
SR62E/SR72E/SR82E).
• Questo fenomeno è denominato effetto
macchia Non si tratta di un problema di
funzionamento.
Sullo schermo appare uno sfarfallio
(DCR-SR32E/SR33E/SR42E/SR52E/
SR62E/SR72E/SR82E).
• Questo fenomeno si verifica durante la
registrazione di immagini in presenza di
lampade a fluorescenza, al sodio o al
mercurio. Non si tratta di un problema di
funzionamento.
Durante la registrazione dello
schermo di un televisore o di un
computer, vengono visualizzate
delle bande nere (ad eccezione del
modello DCR-SR290E/SR300E).
• Impostare [STEADYSHOT] su
[DISATTIV.] (p. 61).
Non è possibile utilizzare la funzione
[S.NIGHTSHOT PLS] (DCR-SR32E/
SR33E/SR42E/SR52E/SR62E/SR72E/
SR82E).
• Impostare l’interruttore NIGHTSHOT
PLUS su ON.
Non è possibile utilizzare la funzione
[SUPER NIGHTSHOT] (DCR-SR190E/
SR200E/SR290E/SR300E).
• Impostare l’interruttore NIGHTSHOT su
ON.
• È possibile che [COLOR SLOW SHTR]
non funzioni correttamente in totale
assenza di luce. Utilizzare NightShot plus
o [S.NIGHTSHOT PLS] (DCR-SR32E/
SR33E/SR42E/SR52E/SR62E/SR72E/
SR82E), NightShot o [SUPER
NIGHTSHOT] (DCR-SR190E/SR200E/
SR290E/SR300E).
Non è possibile regolare
[LV.RTRIL.LCD].
• Non è possibile regolare
[LV.RTRIL.LCD] nei seguenti casi:
– Se il pannello LCD della videocamera è
chiuso con lo schermo LCD rivolto
verso l’esterno.
– Se è collegato l’alimentatore CA.
Non è possibile riprodurre i fermi
immagine salvati in una “Memory
Stick Duo”.
• Non è possibile riprodurre i fermi
immagine se sono stati modificati file o
cartelle o i dati su un computer (in questo
caso il nome del file lampeggia). Non si
tratta di un problema di funzionamento
(p. 125).
• È possibile che i fermi immagine registrati
mediante altri dispositivi non vengano
riprodotti o visualizzati nelle dimensioni
reali. Non si tratta di un problema di
funzionamento (p. 125).
“
” appare su un’immagine nella
schermata VISUAL INDEX.
• Il caricamento dei dati potrebbe non essere
riuscito. Per visualizzare l’indicazione
corretta, spegnere la videocamera, quindi
riaccenderla oppure rimuovere e inserire di
nuovo la “Memory Stick Duo” per un paio
di volte.
• Questo simbolo può apparire su fermi
immagine registrati mediante altri
dispositivi, modificati su un computer e
così via.
Durante la riproduzione di un disco
non viene emesso alcun suono o il
livello dell’audio è basso.
• Alzare il volume (p. 36).
• L’audio non viene emesso quando il
pannello LCD è chiuso. Aprire il pannello
LCD.
• Se viene registrato con [LIV.RIF.MIC.]
(p. 79) impostato su [BASSO], l’audio
registrato potrebbe risultare
eccessivamente debole.
• Se viene utilizzato [REG.RALL.UN.], non
è possibile registrare l’audio durante la
ripresa (circa 3 secondi) (DCR-SR190E/
SR200E/SR290E/SR300E).
Guida alla soluzione dei problemi
[COLOR SLOW SHTR] non funziona
correttamente.
Riproduzione delle immagini
mediante la videocamera
111
Montaggio di immagini sulla
videocamera
Non è possibile modificare le
immagini.
• Non è registrata alcuna immagine.
• Non è possibile apportare modifiche a
causa delle condizioni dell’immagine.
Non è possibile aggiungere filmati
alla playlist.
• Il disco rigido è pieno o sono stati aggiunti
più di 99 filmati. Eliminare i filmati non
necessari (p. 48).
• Non è possibile aggiungere fermi
immagine alla playlist.
Non è possibile dividere un filmato.
• I filmati troppo brevi non possono essere
divisi.
• Non è possibile dividere i filmati protetti
mediante un altro dispositivo.
Non è possibile copiare le immagini
contenute nel disco rigido su una
“Memory Stick Duo”.
• Non è possibile copiare un filmato
contenuto nel disco rigido su una
“Memory Stick Duo” come fermo
immagine durante la riproduzione
mediante la videocamera.
Duplicazione/Collegamento ad
altri dispositivi
Non viene emesso alcun suono.
• Se il collegamento con il dispositivo viene
effettuato solo tramite la spina S VIDEO,
l’audio non viene emesso. Collegare anche
le spine bianca e rossa del cavo di
collegamento A/V (p. 39).
112
Quando la videocamera viene
collegata al televisore, il rapporto di
formato di riproduzione non è
corretto.
• Impostare [IMMAGINE TV] in base al
televisore in uso (p. 68).
Non è possibile effettuare
correttamente la duplicazione
utilizzando il cavo di collegamento
A/V.
• Il cavo di collegamento A/V non è
collegato correttamente. Assicurarsi che il
cavo di collegamento A/V sia collegato
alla presa corretta, ovvero alla presa di
ingresso di un dispositivo esterno per la
duplicazione di un’immagine proveniente
dalla videocamera (p. 49).
Collegamento a un computer
Il computer non riconosce la
videocamera.
• Installare Picture Motion Browser (p. 83).
• Scollegare dal computer tutte le periferiche
USB, ad eccezione della tastiera, del
mouse e della videocamera.
• Scollegare il cavo dal computer e
dall’Handycam Station, riavviare il
computer, quindi effettuare di nuovo il
collegamento in modo corretto.
• Verificare se Media Check Tool è in
esecuzione sul computer. Per ulteriori
informazioni su Media Check Tool,
consultare la guida in linea di Picture
Motion Browser.
Non è possibile utilizzare il software
Picture Motion Browser in dotazione
sul computer Macintosh.
• Picture Motion Browser non può essere
utilizzato su un computer Macintosh.
La funzione One Touch Disc Burn
non è disponibile.
• Installare Picture Motion Browser (p. 83).
• Verificare se Media Check Tool è in
esecuzione sul computer. Per ulteriori
informazioni su Media Check Tool,
consultare la guida in linea di Picture
Motion Browser.
Non è possibile visualizzare sul
computer le immagini registrate
sulla videocamera.
• Assicurarsi di inserire il connettore nella
direzione corretta, quindi collegare in
modo saldo il cavo USB alla presa
(USB) dell’Handycam Station e del
computer.
• Premere
(ALTRO) t [COMPUTER]
t[
COMPUTER] in HOME MENU
della videocamera (p. 90).
• Scollegare dal computer tutte le periferiche
USB, ad eccezione della tastiera, del
mouse e della videocamera.
• Inserire la “Memory Stick Duo” in modo
saldo.
• Premere
(ALTRO) t [COMPUTER]
t[
COMPUTER] in HOME MENU
della videocamera (p. 92).
• Se la videocamera viene collegata a un
computer selezionando
[
COMPUTER], non è possibile
visualizzare i fermi immagine memorizzati
in una “Memory Stick Duo”. Accertarsi di
avere collegato la videocamera al
computer mediante [
COMPUTER].
• Il computer non riconosce la “Memory
Stick Duo” quando la videocamera viene
utilizzata per operazioni quali la
riproduzione o la modifica delle immagini
contenute nel disco rigido. Prima di
collegare la videocamera al computer,
attendere fino al completamento delle
operazioni della videocamera.
• Inserire una “Memory Stick Duo” nella
videocamera.
• Scollegare dal computer tutte le periferiche
USB, ad eccezione della tastiera, del
mouse e della videocamera.
• Premere
(ALTRO) t [COMPUTER]
t[
COMPUTER] in HOME MENU
della videocamera (p. 92).
• Il computer non riconosce la “Memory
Stick Duo” quando la videocamera viene
utilizzata per operazioni quali la
riproduzione o la modifica delle immagini
contenute nel disco rigido. Prima di
collegare la videocamera al computer,
attendere fino al completamento delle
operazioni della videocamera.
Picture Motion Browser non
funziona correttamente.
• Chiudere Picture Motion Browser, quindi
riavviare il computer Windows.
L’immagine o l’audio registrati sulla
videocamera non vengono riprodotti
sul computer in modo corretto.
• Se la videocamera è collegata a un
computer che non supporta lo standard Hispeed USB (USB 2.0), è possibile che il
filmato/il fermo immagine o l’audio non
venga riprodotto in modo corretto. Il
filmato/fermo immagine o l’audio
importato nel computer non viene
influenzato.
• La riproduzione del filmato o dell’audio
potrebbe interrompersi momentaneamente,
a seconda del computer. Il filmato o
l’audio importato nel computer non viene
influenzato.
Guida alla soluzione dei problemi
Non è possibile visualizzare sul
computer i fermi immagine registrati
su una “Memory Stick Duo”.
Sullo schermo del computer non
viene visualizzata l’icona della
“Memory Stick” ([Removable Disk]).
La schermata di riproduzione si
interrompe o appare distorta.
• Verificare l’ambiente del computer
consigliato per la riproduzione di filmati.
113
La schermata o il messaggio
correntemente visualizzati sono
diversi da quelli illustrati nella
presente Guida all’uso.
• La schermata o il messaggio potrebbero
essere diversi.
L’estensione di un file non viene
visualizzata sul computer.
• Per visualizzare l’estensione, seguire la
procedura descritta di seguito:
1 Fare clic su [Tool] nella cartella della
finestra t [Folder option...] t scheda
[View].
2 Disattivare l’opzione [Hide file
extensions for known file types] in
Advanced Settings.
3 Fare clic su [OK].
Durante l’esecuzione di Easy PC
Back-up, sullo schermo del
computer viene visualizzato il
messaggio [Not enough space on
destination hard disk.].
• Eliminare i file non necessari dal computer
per aumentare lo spazio disponibile sul
disco rigido.
Funzioni che non è possibile
utilizzare contemporaneamente
Di seguito è riportato l’elenco delle
funzioni e delle voci di menu che non è
possibile utilizzare contemporaneamente.
Impossibile
utilizzare
Con le seguenti
impostazioni
BACK LIGHT
[FUOCHI ARTIF.] in
[SELEZIONE SCENA],
[MANUALE] in
[ESPOSIZIONE],
[ESPOS.SPOT]
WIDE
SELECT*1
[FILM EPOCA]
[SEL.RP.FORM.]*2 [FILM EPOCA]
[STEADYSHOT]*3 [REG.RALL.UN.]
[OTTR.LENTO
AUTO]
[S.NIGHTSHOT PLS]*4,
[SUPER
NIGHTSHOT]*5,
[COLOR SLOW SHTR],
[EFFETTO DIG.],
[SELEZIONE SCENA],
[REG.RALL.UN.]*5
[FUOCO SPOT] [SELEZIONE SCENA]
[RIPR.RAVV.]
[SELEZIONE SCENA]
[ESPOSIZIONE] NightShot plus*4,
[S.NIGHTSHOT PLS]*4,
NightShot*5, [SUPER
NIGHTSHOT]*5
114
[ESPOS.SPOT]
NightShot plus*4,
[S.NIGHTSHOT PLS]*4,
NightShot*5, [SUPER
NIGHTSHOT]*5
[SELEZIONE
SCENA]
NightShot plus*4,
[S.NIGHTSHOT PLS]*4,
NightShot*5, [SUPER
NIGHTSHOT]*5,
[COLOR SLOW SHTR],
[FILM EPOCA],
[RIPR.RAVV.],
[DISSOLVENZA]
Indicatori e messaggi
di avviso
Impossibile
utilizzare
Con le seguenti
impostazioni
[BILAN.BIANCO] NightShot plus*4,
[S.NIGHTSHOT PLS]*4,
NightShot*5, [SUPER
NIGHTSHOT]*5
[UNA PRESS] in [REG.RALL.UN.]*5
[BILAN.BIANCO]
[COLOR
SLOW SHTR]
[DISSOLVENZA],
[EFFETTO DIG.],
[SELEZIONE SCENA]
[S.NIGHTSHOT
PLS]*4
[DISSOLVENZA],
[EFFETTO DIG.]
Indicazioni di autodiagnostica/
Indicatori di avviso
Se sullo schermo LCD vengono visualizzati
degli indicatori, controllare quanto riportato
di seguito.
Alcuni problemi possono essere risolti
dall’utente. Se i problemi persistono
nonostante siano stati effettuati un paio di
tentativi, contattare un rivenditore Sony o
un centro di assistenza tecnica Sony
autorizzato.
C:04:00
[SUPER
[DISSOLVENZA],
NIGHTSHOT]*5 [EFFETTO DIG.]
C:(o E:) ss:ss (indicazione di
autodiagnostica)
C:04:ss
[EFFETTO
DIG.]
[S.NIGHTSHOT PLS]*4,
[SUPER
NIGHTSHOT]*5,
[COLOR SLOW SHTR],
[DISSOLVENZA]
• Il blocco batteria non è del tipo
“InfoLITHIUM”. Utilizzare un blocco
batteria “InfoLITHIUM” (p.125).
• Collegare saldamente la spina DC
dell’alimentatore CA alla presa DC IN
dell’Handycam Station (p. 15).
[FILM EPOCA]
[SELEZIONE SCENA],
[EFFETTO IMM.]
C:13:ss / C:32:ss
[EFFETTO
IMM.]
[FILM EPOCA]
*1 DCR-SR52E/SR62E/SR72E/SR82E/SR190E/
SR200E/SR290E/SR300E
*2 DCR-SR32E/SR33E/SR42E
*3 DCR-SR190E/SR200E
*4 DCR-SR32E/SR33E/SR42E/SR52E/SR62E/
SR72E/SR82E
*5 DCR-SR190E/SR200E/SR290E/SR300E
• Scollegare la fonte di alimentazione.
Ricollegarla, quindi utilizzare di nuovo
la videocamera.
• Accendere di nuovo la videocamera.
E:20:ss / E:31:ss / E:61:ss /
E:62:ss / E:91:ss / E:94:ss
Guida alla soluzione dei problemi
[DISSOLVENZA] [S.NIGHTSHOT PLS]*4,
[SUPER
NIGHTSHOT]*5,
[COLOR SLOW SHTR],
[EFFETTO DIG.],
[CANDELA]/[FUOCHI
ARTIF.] in
[SELEZIONE SCENA]
• Si è verificato un problema di
funzionamento non risolvibile
dall’utente. Contattare un rivenditore
Sony o un centro assistenza Sony
autorizzato. Riferire il codice a 5
caratteri che inizia con la lettera “E”.
115
101-0001 (indicatore di avviso
relativo ai file)
Lampeggiamento lento
• Il file è danneggiato.
• Il file è illeggibile.
(indicatore di avviso relativo al
disco rigido della videocamera)*
Lampeggiamento rapido
• È possibile che si sia verificato un
errore dell’unità disco rigido della
videocamera.
(indicatore di avviso relativo al
disco rigido della videocamera)*
Lampeggiamento rapido
• Il disco rigido della videocamera è
completamente registrato.
• È possibile che si sia verificato un
errore dell’unità disco rigido della
videocamera.
E (indicatore di avviso di livello
della batteria)
Lampeggiamento lento
• Il blocco batteria è quasi scarico.
• A seconda delle condizioni di
funzionamento, dell’ambiente o della
batteria, è possibile che l’indicazione
E lampeggi nonostante siano ancora
disponibili 20 minuti.
(indicatore di avviso relativo alla
temperatura elevata)
Lampeggiamento lento
• La temperatura della videocamera sta
aumentando. Spegnere la videocamera,
posizionarla in un luogo fresco e
attendere che si raffreddi.
116
Lampeggiamento rapido*
• La temperatura della videocamera è
eccessivamente alta. Spegnere la
videocamera, posizionarla in un luogo
fresco e attendere che si raffreddi.
(indicatore di avviso relativo alla
temperatura elevata)*
Lampeggiamento rapido
• La temperatura della videocamera è
eccessivamente bassa. Scaldare la
videocamera.
(indicatore di avviso relativo alla
“Memory Stick Duo”)
• Non è stata inserita alcuna “Memory
Stick Duo” (p. 31).
(indicatori di avviso relativi alla
formattazione di una “Memory Stick
Duo”)*
• La “Memory Stick Duo” è danneggiata.
• La “Memory Stick Duo” non è
formattata correttamente (p. 55, 123).
(indicatore di avviso relativo a
una “Memory Stick Duo” non
compatibile)*
• È stata inserita una “Memory Stick
Duo” non compatibile (p. 123).
- (indicatore di avviso relativo
alla protezione dalla scrittura della
“Memory Stick Duo”)*
• La linguetta di protezione dalla
scrittura della “Memory Stick Duo” è
impostata sulla posizione di blocco
(p. 124).
• L’accesso alla “Memory Stick Duo” è
stato limitato su un altro dispositivo.
(indicatore di avviso relativo al
flash)
Lampeggiamento rapido
• Vi sono dei problemi relativi al flash.
(indicatore di avviso relativo a
vibrazioni della videocamera)
• La quantità di luce non è sufficiente,
pertanto si verificano facilmente
vibrazioni della videocamera.
Utilizzare il flash.
• La videocamera non è stabile ed è
pertanto sottoposta a vibrazioni. Tenere
saldamente la videocamera con
entrambe le mani ed effettuare le
riprese. Tuttavia, l’indicatore di avviso
relativo alle vibrazioni rimane
visualizzato.
(indicatore di avviso relativo al
sensore di caduta)
* Quando gli indicatori di avviso vengono
visualizzati, viene emessa una melodia (p. 67).
Se sullo schermo vengono visualizzati dei
messaggi, controllare quanto riportato di
seguito.
x Disco rigido
Cart.imm.mov.piena. Impossibile
registr.imm.mov.
• Eliminare le immagini non necessarie
(p. 42) oppure utilizzare la funzione
[FORMATTAZ.
] (p. 54).
Errore di formattazione dell’HDD.
• Il disco rigido della videocamera è
impostato diversamente dal formato
predefinito. L’uso della funzione
[FORMATTAZ.
] (p. 54) potrebbe
consentire l’uso della videocamera.
Tramite questa funzione, tutti i dati sul
disco rigido vengono cancellati.
Errore nei dati.
• Si è verificato un errore durante la
lettura o la scrittura sul disco rigido
della videocamera. Questo tipo di
errore potrebbe verificarsi se la
videocamera viene sottoposta a urti
continui.
File gestione danneggiato. Creare
nuovo file?
Guida alla soluzione dei problemi
• La funzione di rilevamento delle cadute
(p. 70) è attivata ed ha rilevato una
caduta della videocamera. Pertanto,
sono in atto le procedure che
consentono di proteggere il disco rigido
della videocamera. Di conseguenza, è
possibile che la registrazione o la
riproduzione vengano disattivate.
• La funzione di rilevamento delle cadute
non garantisce la protezione del disco
rigido in tutte le situazioni. Utilizzare la
videocamera in condizioni stabili.
Descrizione dei messaggi di
avviso
• Il file di gestione delle immagini è
danneggiato. Premendo [SÌ], è
possibile creare un nuovo file di
gestione delle immagini. Le immagini
precedentemente registrate sul disco
rigido della videocamera non possono
essere riprodotte. I file di immagini non
subiscono danni.
In tal caso, importare i file di immagine
nel computer.
117
Overflow buffer
• Non è possibile registrare in quanto il
sensore di caduta rileva cadute ripetute
della videocamera. Se esiste il rischio
di cadute ripetute della videocamera,
impostare [SENSORE CAD.] su
[DISATTIV.]; è possibile registrare di
nuovo l’immagine (p. 70).
Imposs.creare altre cartelle su
Memory Stick.
• Non è possibile creare altre cartelle
oltre la cartella 999MSDCF. Mediante
la videocamera, non è possibile creare o
eliminare le cartelle create.
• È necessario formattare la “Memory
Stick Duo” (p. 55) oppure eliminarle
utilizzando il computer.
Recupero dei dati in corso.
• Se la scrittura dei dati non è stata
effettuata correttamente, la
videocamera tenta automaticamente il
recupero dei dati.
Impossibile recuperare i dati.
• La scrittura dei dati sul disco rigido
della videocamera non è riuscita. Sono
stati effettuati dei tentativi per
recuperare i dati, ma non hanno avuto
esito positivo.
x “Memory Stick Duo”
Reinserire la Memory Stick.
• Reinserire alcune volte la “Memory
Stick Duo”. Se l’indicatore continua a
lampeggiare, è possibile che la
“Memory Stick Duo” sia danneggiata.
Riprovare con un’altra “Memory Stick
Duo”.
Memory Stick formattata in modo
errato.
• Verificare il formato, quindi, se
necessario, formattare la “Memory
Stick Duo” con la videocamera (p. 55).
Imp.salvare il fermo immagine.
• Durante l’uso della funzione Dual Rec,
non rimuovere il supporto di
registrazione dei fermi immagine dalla
videocamera finché la registrazione
non è terminata e la registrazione di
fermi immagine non è completata
(p. 30).
x Stampante compatibile con
PictBridge
Non collegato a stampante
compatibile con PictBridge.
• Spegnere, quindi riaccendere la
stampante e scollegare, quindi
ricollegare il cavo USB (in dotazione).
Imposs.stampare. Controllare la
stampante.
• Spegnere, quindi riaccendere la
stampante e scollegare, quindi
ricollegare il cavo USB (in dotazione).
x Altro
Non è possibile effettuare altre
selezioni.
• È possibile selezionare fino a 100
immagini contemporaneamente per le
seguenti operazioni:
– eliminazione di immagini
– stampa di fermi immagine
118
Dati protetti
• Si è tentato di eliminare dei dati protetti
su un altro dispositivo. Annullare la
protezione dei dati sul dispositivo
utilizzato a tale scopo.
Impossibile dividere
• Non è possibile suddividere un filmato
di durata estremamente breve.
Guida alla soluzione dei problemi
119
Informazioni aggiuntive
Uso della videocamera all’estero
Alimentazione
È possibile utilizzare la videocamera in
qualsiasi paese/regione mediante
l’alimentatore CA in dotazione con
tensione CA da 100 V a 240 V, 50/60 Hz.
Informazioni sui sistemi di colore TV
Il presente prodotto è una videocamera
basata sul sistema di colore PAL. Per
visualizzare le immagini di riproduzione su
un televisore, è necessario che questo sia
basato sul sistema PAL e che disponga di
una presa di ingresso AUDIO/VIDEO.
Sistema
PAL
120
Utilizzato in
Australia, Austria, Belgio, Cina,
Danimarca, Finlandia,
Germania, Hong Kong, Italia,
Kuwait, Malesia, Norvegia,
Nuova Zelanda, Olanda,
Polonia, Portogallo, Regno
Unito, Repubblica Ceca,
Repubblica Slovacca,
Singapore, Spagna, Svezia,
Svizzera, Tailandia, Ungheria e
così via.
PAL - M
Brasile
PAL - N
Argentina, Paraguay, Uruguay.
NTSC
America Centrale, Bolivia,
Canada, Corea, Cile, Colombia,
Ecuador, Filippine, Guyana,
Giamaica, Giappone, Isole
Bahama, Messico, Perù,
Suriname, Stati Uniti, Taiwan,
Venezuela e così via.
SECAM
Bulgaria, Francia, Guiana, Iran,
Iraq, Monaco, Russia, Ucraina e
così via.
Impostazione dell’ora locale
È possibile impostare in modo semplice l’ora locale selezionando un fuso orario durante l’uso
della videocamera all’estero. Impostare
(IMPOSTAZIONI) t [IMP.OR./ LING.] t
[IMPOST.AREA] e [ORA LEGALE] in HOME MENU (p. 20).
Differenza di fuso orario
Impostazione dell’area
Differenze
di fusi orari
Impostazione dell’area
GMT
Lisbona, Londra
+11:00
Isole Salomone
+01:00
Berlino, Parigi
+12:00
Fiji, Wellington
+02:00
Helsinki, Cairo, Istanbul
–12:00
Eniwetok, Kwajalein
+03:00
Mosca, Nairobi
–11:00
Samoa
+03:30
Tehran
–10:00
Hawaii
+04:00
Abu Dhabi, Baku
–09:00
Alaska
+04:30
Kabul
–08:00
LosAngeles, Tijuana
+05:00
Karachi, Islamabad
–07:00
Denver, Arizona
+05:30
Calcutta, Nuova Delhi
–06:00
Chicago, CittàDMessico
+06:00
Almaty, Dhaka
–05:00
New York, Bogotà
+06:30
Rangoon
–04:00
Santiago
+07:00
Bangkok, Jakarta
–03:30
St.John’s
+08:00
HongKong, Singapore, Pechino
–03:00
Brasilia, Montevideo
+09:00
Seoul, Tokyo
–02:00
Fernando de Noronha
+09:30
Adelaide, Darwin
–01:00
Azzorre, Isole di Capo Verde
+10:00
Melbourne, Sydney
Informazioni aggiuntive
Differenze
di fusi orari
121
File sul disco rigido della videocamera/
struttura delle cartelle
Di seguito è riportata la struttura dei file/delle cartelle. Solitamente, non è necessario
conoscere la struttura dei file/delle cartelle se la registrazione/riproduzione delle immagini
viene eseguita sulla videocamera. Per utilizzare i fermi immagine o i filmati effettuando il
collegamento ad un computer, vedere a pagina 80, quindi impiegare l’applicazione in
dotazione.
A File di gestione delle immagini
Se i file vengono eliminati, non è
possibile registrare/riprodurre
correttamente le immagini. Per
impostazione predefinita, i file sono
nascosti e pertanto solitamente non sono
visibili.
B File di filmato (file MPEG2)
L’estensione di questi file è “.MPG” e le
dimensioni massime sono di 2 GB. Se le
dimensioni di un file sono superiori a 2
GB, il file viene suddiviso.
I file vengono rinumerati in ordine
crescente in modo automatico.
Se i file sono oltre 9.999, per la
registrazione di nuovi file di filmato viene
creata un’altra cartella.
Il nome della cartella cambia in ordine
crescente: [101PNV01] t [102PNV01]
C File di fermo immagine (file JPEG)
L’estensione di questi file è “.JPG”. I file
vengono rinumerati in ordine crescente
in modo automatico. Se i file sono oltre
9.999, per la memorizzazione dei nuovi
file di immagine viene creata un’altra
cartella.
122
Il nome della cartella cambia in ordine
crescente: [101MSDCF] t
[102MSDCF]
• Selezionando [
COMPUTER] in
[SELEZ.USB], è possibile accedere al disco
rigido della videocamera a partire dal computer
attraverso un collegamento USB.
• Non modificare i file o le cartelle sulla
videocamera tramite il computer senza utilizzare
l’applicazione in dotazione. I file di immagine
potrebbero venire eliminati oppure non essere
riproducibili.
• Non è possibile garantire il funzionamento se
l’operazione di cui sopra viene eseguita senza
utilizzare l’applicazione in dotazione per il
computer.
• Non formattare il disco rigido della videocamera
utilizzando un computer. Diversamente, la
videocamera potrebbe non funzionare
correttamente.
• Se sullo schermo del computer non vengono
visualizzate le estensioni dei file, vedere a
pagina 114.
• Non copiare i file sul disco rigido della
videocamera tramite il computer. Il
funzionamento non è garantito.
Manutenzione e
precauzioni
• Se il numero di cartelle indicato è 999 e il numero
dei file è superiore a 9.999, la registrazione
potrebbe non essere possibile. In tal caso,
utilizzare la funzione [FORMATTAZ.
]
(p. 54).
Solo per i modelli DCR-SR32E/SR33E/
SR52E/SR72E/SR190E/SR290E:
• Non è possibile importare i dati dal computer
nel disco rigido della videocamera.
Informazioni sul formato
“Memory Stick”
La “Memory Stick” è un supporto di
registrazione IC portatile e compatto dotato
di una vasta capacità di memorizzazione dei
dati.
Con la presente videocamera, è possibile
utilizzare solo “Memory Stick Duo”, le cui
dimensioni sono circa la metà rispetto alle
“Memory Stick” standard. Tuttavia, non è
possibile garantire il funzionamento di tutti
i tipi di “Memory Stick Duo” con la
presente videocamera.
Tipi di “Memory Stick”
Registrazione/
riproduzione
–
“Memory Stick Duo”*1
(senza MagicGate)
a
“MagicGate Memory Stick”
–
“Memory Stick Duo”*1
(con MagicGate)
a*2*3
“MagicGate Memory Stick
Duo” *1
a*3
“Memory Stick PRO”
–
“Memory Stick PRO Duo” *1
a*2*3
*1 Le dimensioni di una “Memory Stick Duo”
equivalgono a circa la metà di quelle di una
“Memory Stick” standard.
*2 Tipi di “Memory Stick” che supportano il
trasferimento di dati ad alta velocità. La
velocità di trasferimento dei dati varia in base al
dispositivo da utilizzare.
*3 “MagicGate” è una tecnologia per la protezione
del copyright che consente la registrazione e il
trasferimento di contenuto in un formato
codificato. Si noti che i dati che utilizzano la
tecnologia “MagicGate” non possono essere
registrati né riprodotti mediante la
videocamera.
Informazioni aggiuntive
“Memory Stick”
(senza MagicGate)
123
• Formato dei fermi immagine: la videocamera
comprime e registra i dati di immagine nel
formato JPEG (Joint Photographic Experts
Group). L’estensione dei file è “.JPG”.
• Nomi di file dei fermi immagine:
– 101- 0001: questo nome di file viene
visualizzato sullo schermo della videocamera.
– DSC00001.JPG: questo nome di file viene
visualizzato sullo schermo di un computer.
• Non è possibile garantire la compatibilità con la
presente videocamera delle “Memory Stick
Duo” formattate con un computer (Windows
OS/Mac OS).
• La velocità di lettura/scrittura dei dati potrebbe
variare in base alla combinazione di “Memory
Stick” e dispositivo in uso compatibile con
“Memory Stick”.
Informazioni sulle “Memory Stick
Duo” dotate di linguetta di protezione
dalla scrittura
È possibile evitare la cancellazione
accidentale delle immagini facendo
scorrere la linguetta di protezione dalla
scrittura della “Memory Stick Duo” sulla
posizione di protezione utilizzando un
oggetto appuntito.
Note sull’uso
I dati di immagine possono venire
danneggiati o persi nei casi riportati di
seguito:
• Se la “Memory Stick Duo” viene rimossa,
l’alimentazione della videocamera disattivata o
il blocco batteria rimosso per la sostituzione
durante la lettura o la scrittura dei file di
immagine sulla “Memory Stick Duo” (mentre la
spia ACCESS è accesa o lampeggiante).
• Se la “Memory Stick Duo” viene utilizzata in
prossimità di calamite o campi magnetici.
Si consiglia di effettuare copie di riserva dei
dati importanti sul disco fisso di un
computer.
124
x Note sulla manutenzione delle
“Memory Stick”
Per la manutenzione delle “Memory Stick
Duo”, tenere presente quanto riportato di
seguito.
• Durante la scrittura sull’area promemoria delle
“Memory Stick Duo”, non esercitare eccessiva
pressione.
• Non applicare etichette o simili sulle “Memory
Stick Duo” o sugli adattatori per Memory Stick
Duo.
• Per il trasporto o il deposito, inserire le
“Memory Stick Duo” nell’apposita custodia.
• Non toccare i terminali ed evitare che oggetti
metallici entrino in contatto con essi.
• Non piegare, lasciare cadere o applicare forza
eccessiva alle “Memory Stick Duo”.
• Non smontare o modificare le “Memory Stick
Duo”.
• Non bagnare le “Memory Stick Duo”.
• Tenere le “Memory Stick Duo” fuori dalla
portata dei bambini, onde evitare il pericolo di
ingestione.
• Non inserire oggetti diversi dalle “Memory
Stick Duo” nell’alloggiamento per “Memory
Stick Duo”. Diversamente, si potrebbero
causare problemi di funzionamento.
x Note sui luoghi d’uso
Non utilizzare o conservare le “Memory
Stick Duo” nei luoghi riportati di seguito:
• Luoghi soggetti a temperature estremamente
elevate, ad esempio all’interno di un’auto
parcheggiata al sole in estate.
• Luoghi esposti a luce solare diretta.
• Luoghi soggetti a umidità estremamente elevata
o a gas corrosivi.
x Note sull’adattatore per Memory Stick
Duo
Una volta inserita una “Memory Stick Duo”
nell’adattatore per Memory Stick Duo, è
possibile utilizzarla con un dispositivo
compatibile con “Memory Stick” standard.
• Per utilizzare le “Memory Stick Duo” con
dispositivi compatibili con “Memory Stick”,
accertarsi di inserire le “Memory Stick Duo” in
un adattatore per Memory Stick Duo.
• Se le “Memory Stick Duo” vengono utilizzate
con un adattatore per Memory Stick Duo,
accertarsi che le “Memory Stick Duo” vengano
inserite a fondo nella direzione corretta. Un uso
errato potrebbe causare problemi di
funzionamento. Inoltre, inserendo forzatamente
le “Memory Stick Duo” nell’adattatore per
Memory Stick Duo nella direzione errata, si
potrebbero causare danni.
• Non inserire un adattatore per Memory Stick
Duo privo di una “Memory Stick Duo”.
Diversamente, l’apparecchio potrebbe
presentare problemi di funzionamento.
x Informazioni sulle “Memory Stick PRO
Duo”
La capacità di memoria massima delle
“Memory Stick PRO Duo” utilizzabili con
la videocamera è 4 GB.
Informazioni sulla compatibilità dei
dati di immagine
La videocamera è in grado di funzionare
esclusivamente con blocchi batteria
“InfoLITHIUM” (serie H).
I blocchi batteria “InfoLITHIUM” serie H
il contrassegno
.
Blocco batteria “InfoLITHIUM”
Il blocco batteria “InfoLITHIUM” è un
blocco batteria agli ioni di litio dotato di
funzioni che consentono la comunicazione
di informazioni correlate alle condizioni di
funzionamento tra la videocamera e un
alimentatore CA/caricabatterie opzionale.
Il blocco batteria “InfoLITHIUM” è in
grado di calcolare il consumo energetico in
base alle condizioni d’uso della
videocamera e visualizzare il tempo di
funzionamento residuo della batteria in
minuti.
Con un alimentatore/caricatore CA,
vengono visualizzati il tempo rimanente
della batteria e il tempo di carica.
Per caricare il blocco batteria
• Prima di utilizzare la videocamera, assicurarsi di
caricare il blocco batteria.
• Si consiglia di caricare il blocco batteria ad una
temperatura ambientale compresa tra 10 °C e
30 °C fino allo spegnimento della spia CHG
(carica). Se il blocco batteria non viene caricato
entro questa gamma di temperature, è possibile
che la carica non venga effettuata in modo
corretto.
• Una volta completata la carica, scollegare il
cavo dalla presa DC IN dell’Handycam Station
o della videocamera, quindi rimuovere il blocco
batteria.
Informazioni aggiuntive
• I file di dati registrati sulle “Memory Stick Duo”
mediante la videocamera sono conformi allo
standard universale “Design rule for Camera
File system” stabilito da JEITA (Japan
Electronics and Information Technology
Industries Association).
• Con la videocamera, non è possibile riprodurre
fermi immagine registrati mediante altri
apparecchi (DCR-TRV900E o DSC-D700/
D770) non conformi a tale standard. I suddetti
modelli non sono in vendita in alcune regioni.
• Se non è possibile utilizzare una “Memory Stick
Duo” utilizzata con un altro dispositivo,
formattarla utilizzando la videocamera (p. 55).
Si noti che la formattazione implica la
cancellazione di tutte le informazioni contenute
nella “Memory Stick Duo”.
• Nei seguenti casi, potrebbe non essere possibile
riprodurre le immagini utilizzando la
videocamera:
– Durante la riproduzione di dati di immagine
modificati sul computer.
– Durante la riproduzione di dati di immagine
registrati mediante altri apparecchi.
Informazioni sul blocco batteria
“InfoLITHIUM”
125
Per utilizzare il blocco batteria in
modo efficiente
• In presenza di temperature pari a 10 °C o
inferiori, le prestazioni del blocco batteria
diminuiscono e il tempo di funzionamento del
blocco batteria risulta ridotto. In questo caso,
adottare le misure descritte di seguito per
aumentare la durata del blocco batteria.
– Inserire il blocco batteria in una tasca per
scaldarlo, quindi applicarlo alla videocamera
immediatamente prima dell’avvio delle
riprese.
– Utilizzare un blocco batteria ad elevata
capacità: NP-FH70/FH100 (opzionale).
• L’uso frequente dello schermo LCD o dei modi
di riproduzione e di avanzamento o
riavvolgimento rapidi riduce più velocemente la
carica del blocco batteria.
Si consiglia di utilizzare un blocco batteria ad
elevata capacità: NP-FH70/FH100.
• Se non sono in corso la registrazione o la
riproduzione con la videocamera, accertarsi di
impostare l’interruttore POWER su OFF
(CHG). La carica del blocco batteria diminuisce
anche nel caso in cui la videocamera si trovi nel
modo di attesa della registrazione o di pausa
della riproduzione.
• Si consiglia di premunirsi di blocchi batteria di
riserva di durata pari a due o tre volte il tempo di
registrazione previsto e di effettuare
registrazioni di prova prima di procedere alla
registrazione vera e propria.
• Non esporre il blocco batteria all’acqua, poiché
non è impermeabile.
Informazioni sull’indicatore del tempo
di funzionamento residuo della
batteria
• Se l’alimentazione viene disattivata anche se
l’indicatore del tempo di funzionamento residuo
della batteria indica che il blocco batteria
dispone di carica sufficiente, caricare di nuovo
completamente il blocco batteria. L’indicazione
relativa al tempo di funzionamento residuo della
batteria viene visualizzata correttamente. Si noti
tuttavia che l’indicazione relativa alla carica
della batteria non viene ripristinata se il blocco
batteria viene utilizzato a temperature elevate
per periodi di tempo prolungati, viene lasciato
completamente carico o viene utilizzato di
frequente. Utilizzare l’indicatore del tempo di
126
funzionamento residuo della batteria solo come
riferimento.
• L’indicatore E indicante il livello di carica
basso della batteria lampeggia anche se
rimangono da 5 a 10 minuti di carica
disponibile, a seconda delle condizioni d’uso o
della temperatura ambiente.
Conservazione del blocco batteria
• Se si prevede di non utilizzare il blocco batteria
per un periodo di tempo prolungato, caricarlo
completamente e utilizzarlo sulla videocamera
una volta all’anno per garantirne il
funzionamento corretto. Per conservare il
blocco batteria, rimuoverlo dalla videocamera,
quindi conservarlo in un luogo fresco e asciutto.
• Per scaricare completamente il blocco batteria
installato sulla videocamera, premere
(IMPOSTAZIONI) t
[IMPOST.GENERALI] t [SPEGNIM.AUTO]
t [DISATTIVATO] in HOME MENU e
lasciare la videocamera nel modo di attesa della
registrazione finché non si spegne (p. 70).
Informazioni sulla durata della
batteria
• Il tempo e l’uso ripetuto riducono gradualmente
la capacità della batteria. Se il tempo di
funzionamento disponibile della batteria risulta
notevolmente ridotto, è probabile che sia
necessario sostituirla con un blocco batteria
nuovo.
• La durata della batteria dipende dalle modalità
di conservazione, dalle condizioni e
dall’ambiente in cui viene utilizzato il blocco
batteria.
Informazioni sulla gestione
della videocamera
Uso e manutenzione
• Non utilizzare o conservare la videocamera e gli
accessori nei seguenti luoghi:
– In luoghi eccessivamente caldi, freddi o
umidi. Non esporre in alcun caso la
videocamera e gli accessori a temperature
superiori a 60 °C, ad esempio alla luce solare
diretta, in prossimità di radiatori o all'interno
di un'auto parcheggiata al sole. Diversamente,
la videocamera e gli accessori potrebbero non
funzionare correttamente o deformarsi.
•
•
•
•
•
•
•
•
•
• Tenere il telecomando e la pila piatta fuori dalla
portata dei bambini. Se la pila viene ingerita
accidentalmente, consultare immediatamente un
medico (DCR-SR52E/SR62E/SR72E/SR82E/
SR190E/SR200E/SR290E/SR300E).
• In caso di perdite di elettrolita della pila:
– consultare un centro assistenza Sony
autorizzato.
– lavare la parte entrata in contatto con il
liquido.
– se il liquido entra in contatto con gli occhi,
sciacquare con abbondante acqua e consultare
un medico.
x Se la videocamera non viene utilizzata
per periodi di tempo prolungati
• Accenderla periodicamente e avviare la
riproduzione o la registrazione di immagini per
circa 3 minuti.
• Scaricare completamente il blocco batteria
prima di riporlo.
Formazione di condensa
Se la videocamera viene trasportata
direttamente da un luogo freddo ad uno
caldo, è possibile che al suo interno si formi
della condensa. In tal caso, si potrebbero
verificare problemi di funzionamento della
videocamera.
x Se si è formata della condensa
Spegnere la videocamera e non utilizzarla
per circa 1 ora.
x Nota sulla formazione di condensa
È possibile che si formi della condensa se la
videocamera viene trasportata da un luogo
freddo ad uno caldo (o viceversa) o se viene
utilizzata in un luogo umido, come
illustrato di seguito.
Informazioni aggiuntive
•
– In prossimità di forti campi magnetici o di
vibrazioni meccaniche. Diversamente,
potrebbero verificarsi problemi di
funzionamento della videocamera.
– In prossimità di onde radio o radiazioni
potenti. È possibile che la videocamera non
sia in grado di registrare correttamente.
– In prossimità di ricevitori AM e di apparecchi
video. Potrebbero verificarsi disturbi.
– In presenza di sabbia o in luoghi polverosi. Se
si bagna o se al relativo interno penetra della
sabbia, la videocamera potrebbe presentare
problemi di funzionamento talvolta
irreparabili.
– In prossimità di finestre o in esterni, dove lo
schermo LCD o l’obiettivo possono essere
esposti alla luce diretta del sole. Una quantità
eccessiva di luce danneggia l’interno dello
schermo LCD.
Utilizzare la videocamera con alimentazione da
6,8 V/7,2 V CC (blocco batteria) o da 8,4 V CC
(alimentatore CA).
Per il funzionamento con l’alimentazione CC o
CA, utilizzare gli accessori consigliati nelle
presenti istruzioni per l’uso.
Non bagnare la videocamera esponendola, ad
esempio, alla pioggia o all’acqua del mare. Se si
bagna, la videocamera potrebbe presentare
problemi di funzionamento talvolta irreparabili.
Se oggetti solidi o sostanze liquide dovessero
penetrare all’interno della videocamera,
scollegarla e farla controllare da un rivenditore
Sony prima di utilizzarla di nuovo.
Maneggiare con cura, evitando di smontare i
componenti, modificare, sottoporre a urti o
impatti dovuti a colpi, caduta o calpestamento
del prodotto. Prestare particolare attenzione
all’obiettivo.
Quando la videocamera non è in uso, tenere
l’interruttore POWER impostato su OFF
(CHG).
Durante l’uso, non avvolgere la videocamera, ad
esempio, in un asciugamano. Diversamente, è
possibile che si verifichino surriscaldamenti
interni.
Per scollegare il cavo di alimentazione, tirarlo
afferrando la spina e non il cavo stesso.
Non danneggiare il cavo di alimentazione, ad
esempio collocandovi sopra oggetti pesanti.
Mantenere puliti i contatti metallici.
• Se la videocamera viene trasportata da una pista
da sci in un luogo riscaldato.
• Se la videocamera viene trasportata da un’auto o
una stanza con aria condizionata a un luogo
caldo all’esterno.
• Se la videocamera viene utilizzata dopo un
temporale.
• Se la videocamera viene utilizzata in un luogo
caldo e umido.
127
x Come evitare la formazione di
condensa
Se la videocamera viene trasportata da un
luogo freddo ad uno caldo, riporla in una
busta di plastica e sigillarla ermeticamente.
Estrarla non appena la temperatura
all’interno della busta ha raggiunto la
temperatura circostante (dopo circa 1 ora).
Schermo LCD
• Non esercitare eccessiva pressione sullo
schermo LCD, onde evitare di danneggiarlo.
• Se la videocamera viene utilizzata in un luogo
freddo, è possibile che sullo schermo LCD
venga visualizzata un’immagine residua. Non si
tratta di un problema di funzionamento.
• Durante l’uso della videocamera, è possibile che
la parte posteriore dello schermo LCD si
surriscaldi. Non si tratta di un problema di
funzionamento.
x Pulizia dello schermo LCD
Se sullo schermo LCD sono presenti
impronte o polvere, si consiglia di pulirlo
utilizzando un panno morbido. Se viene
utilizzato il kit di pulizia per schermo LCD
(opzionale), non applicare il liquido di
pulizia direttamente sullo schermo LCD.
Utilizzare la carta di pulizia inumidita con il
liquido.
x Regolazione del pannello a
sfioramento (CAL.PAN.TAT.)
È possibile che i pulsanti sul pannello a
sfioramento non funzionino correttamente.
In tal caso, seguire la procedura descritta di
seguito. Durante l’uso della videocamera, si
consiglia di collegare quest’ultima alla
presa di rete utilizzando l’alimentatore CA
in dotazione.
1 Accendere la videocamera, quindi premere
(HOME).
2 Premere
(IMPOSTAZIONI) t
[IMPOST.GENERALI] t
[CAL.PAN.TAT.].
128
3 Con l’angolo della “Memory Stick Duo” o
un oggetto simile, premere in
corrispondenza del segno “×” visualizzato
sullo schermo. La posizione di “×” cambia.
Premere [ANNUL.] per annullare.
Se non è stato premuto il punto corretto,
procedere di nuovo con la calibrazione.
b Note
• Per la calibrazione, non utilizzare oggetti
appuntiti, onde evitare di danneggiare lo
schermo LCD.
• Non è possibile calibrare lo schermo LCD se è
ruotato o chiuso con lo schermo rivolto verso
l’esterno.
Cura e manutenzione del rivestimento
• Se il rivestimento della videocamera è sporco,
procedere alla pulizia utilizzando un panno
morbido leggermente inumidito con acqua,
quindi asciugare con un panno morbido asciutto.
• Onde evitare di danneggiare il rivestimento, non
effettuare quanto riportato di seguito:
– Utilizzare solventi chimici quali trielina,
benzina, alcol, panni trattati chimicamente,
repellenti, insetticidi e creme solari.
– Utilizzare la videocamera con le mani sporche
di tali sostanze.
– Lasciare che il rivestimento rimanga in
contatto con oggetti di gomma o in vinile per
un periodo di tempo prolungato.
Cura e conservazione dell’obiettivo
• Pulire la superficie dell’obiettivo utilizzando un
panno morbido nei seguenti casi:
– Se sulla superficie dell’obiettivo sono presenti
impronte.
– In luoghi caldi o umidi.
– Se l’obiettivo viene utilizzato in ambienti
caratterizzati da salsedine, ad esempio al
mare.
• Conservare l’obiettivo in un luogo ben ventilato
e non esposto a polvere o sporcizia.
• Per evitare la formazione di muffa, pulire
regolarmente l’obiettivo come descritto in
precedenza. Si consiglia di utilizzare la
videocamera circa una volta al mese per
conservarne a lungo le prestazioni ottimali.
Carica della batteria ricaricabile
preinstallata
x Procedure
Collegare la videocamera ad una presa di
rete utilizzando l’alimentatore CA in
dotazione, quindi lasciarla con l’interruttore
POWER impostato su OFF (CHG) per oltre
24 ore.
• “Handycam” e
sono marchi di fabbrica registrati di Sony
Corporation.
• “Memory Stick”, “
”, “Memory Stick
Duo”, “
”, “Memory Stick
PRO Duo”, “
”,
“MagicGate”, “
”,
“MagicGate Memory Stick” e “MagicGate
Memory Stick Duo” sono marchi di fabbrica di
Sony Corporation.
• “InfoLITHIUM” è un marchio di fabbrica di
Sony Corporation.
• I loghi DVD-R, DVD+R DL, DVD-RW e
DVD+RW sono marchi di fabbrica.
• Dolby e il simbolo della doppia D sono marchi
di fabbrica di Dolby Laboratories.
• Dolby Digital 5.1 Creator è un marchio di
fabbrica di Dolby Laboratories.
• Microsoft, Windows e Windows Media sono
marchi di fabbrica o marchi di fabbrica registrati
di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e in
altri paesi.
• Macintosh e Mac OS sono marchi di fabbrica
registrati di Apple Inc. negli Stati Uniti e in altri
paesi.
• Intel, Intel Core e Pentium sono marchi di
fabbrica registrati o marchi di fabbrica di Intel
Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi.
• Adobe, il logo Adobe e Adobe Acrobat sono
marchi di fabbrica registrati o marchi di fabbrica
di Adobe Systems Incorporated negli Stati Uniti
e/o in altri paesi.
Tutti gli altri nomi di prodotti citati nel presente
documento potrebbero essere marchi di fabbrica o
marchi di fabbrica registrati delle rispettive
aziende. Inoltre, ™ e “®” non vengono indicati in
ogni caso nella presente Guida all’uso.
Informazioni aggiuntive
La videocamera dispone di una batteria
ricaricabile preinstallata che consente di
mantenere la data, l’ora e altre impostazioni
anche quando l’interruttore POWER è
impostato su OFF (CHG). La batteria
ricaricabile preinstallata viene sempre
caricata quando la videocamera è collegata
alla presa di rete mediante l’alimentatore
CA o quando il blocco batteria è applicato.
La batteria ricaricabile si scarica
completamente in circa 3 mesi se la
videocamera non viene utilizzata. Utilizzare
la videocamera dopo avere caricato la
batteria ricaricabile preinstallata.
Tuttavia, se la batteria ricaricabile
preinstallata non viene caricata, non
influisce sul funzionamento della
videocamera fintanto che non è in corso la
registrazione della data.
Informazioni sui marchi di fabbrica
129
Note sulla licenza
QUALSIASI USO DEL PRESENTE
PRODOTTO DIVERSO DALL’USO
PERSONALE DEL CLIENTE CONFORME
ALLO STANDARD MPEG-2 PER LA
CODIFICA DELLE INFORMAZIONI VIDEO
PER I SUPPORTI COMPRESSI È
SEVERAMENTE VIETATO, SE NON DIETRO
LICENZA PER I BREVETTI PERTINENTI
NEL PORTAFOGLIO DEI BREVETTI MPEG2. LA LICENZA PUÒ ESSERE RICHIESTA A
MPEG DISPONIBILE PRESSO MPEG LA,
L.L.C., 250 STEELE STREET, SUITE 300,
DENVER, COLORADO 80206.
I software “C Library”, “Expat”, “zlib” e
“libjpeg” sono in dotazione con la videocamera.
Questi software vengono forniti in base ai
contratti di licenza stipulati con i rispettivi
proprietari dei diritti d’autore. In base alle
richieste dei proprietari dei diritti di autore di
queste applicazioni software, Sony è tenuta a
informare gli utenti di quanto riportato di seguito.
Leggere le seguenti sezioni.
Leggere il documento “license1.pdf” incluso nella
cartella “License” contenuta nel CD-ROM. Sono
disponibili le licenze (in inglese) dei software “C
Library”, “Expat”, “zlib” e “libjpeg”.
130
Informazioni sul software GNU GPL/
LGPL
Nella videocamera sono inclusi software idonei
per la GNU General Public License (d’ora in poi
definita “GPL”) o GNU Lesser General Public
License (d’ora in poi definita “LGPL”).
Questa licenza conferisce il diritto ad accedere,
modificare e ridistribuire il codice sorgente di tali
programmi software in base alle condizioni della
GPL/LGPL fornita.
Il codice sorgente è disponibile sul Web.
Utilizzare il seguente URL per scaricarlo. Durante
il download del codice sorgente, selezionare
HDR-UX1/HDR-SR1 come modello per la
videocamera.
http://www.sony.net/Products/Linux/
Si consiglia di non contattare Sony per
informazioni sul contenuto del codice sorgente.
Leggere il documento “license2.pdf” incluso nella
cartella “License” contenuta nel CD-ROM. Sono
disponibili le licenze (in inglese) dei software
“GPL” e “LGPL”.
Per visualizzare il file PDF, è necessario utilizzare
Adobe Reader. Se tale programma non è installato
sul computer, è possibile scaricarlo dalla pagina
Web di Adobe Systems all’indirizzo:
http://www.adobe.com/
Guida di riferimento rapido
Identificazione delle parti e dei comandi
I numeri tra parentesi indicano le pagine di riferimento.
DCR-SR32E/SR33E/SR42E/SR52E/SR62E/
SR72E/SR82E:
DCR-SR190E/SR200E/SR290E/SR300E:
A Leva dello zoom elettrico (29, 37)
B Pulsante PHOTO (24, 28)
C Interruttore POWER (20)
D Spia CHG (carica) (15)
E Spia CHG (carica)/
F Tasto
(flash) (15, 30)
(flash) (30)
G Blocco batteria (15)
I Spie dei modi
immagine) (27)
(filmato)/
(fermo
J Spia ACCESS (disco rigido) (27)
K Pulsante START/STOP (24, 28)
L Cinghia dell’impugnatura (23)
M Gancio per tracolla
Per l’applicazione di una tracolla
(opzionale).
Guida di riferimento rapido
H Presa DC IN (15)
131
DCR-SR32E/SR33E/SR42E/SR52E/SR62E/
SR72E/SR82E:
A Tasto WIDE SELECT (ad eccezione del
modello DCR-SR32E/SR33E/SR42E)
(33)
B Tasto BACK LIGHT * (32)
C Schermo LCD/pannello a sfioramento
(22)
D Tasto
(HOME) (12, 57)
E Tasti dello zoom (29, 37)
F Tasto START/STOP (24, 28)
G Interruttore NIGHTSHOT (32)
H Diffusore
Per informazioni sulla regolazione del
volume, vedere a pagina 36.
I Tasto DISP/BATT INFO (16, 22)
J Tasto EASY (24)
K Tasto
(VISUALIZZA IMMAGINI)
(25, 35)
L Alloggiamento per Memory Stick Duo
(31)
M Spia ACCESS (“Memory Stick Duo”)
(31)
N Tasto RESET
Per azzerare i valori di tutte le
impostazioni, incluse quelle di data e ora.
132
DCR-SR190E/SR200E/SR290E/SR300E:
* Nel modello DCR-SR32E/SR33E/SR42E, la
posizione dei tasti è diversa rispetto
all’illustrazione riportata sopra.
DCR-SR32E/SR33E/SR42E/SR52E/SR62E/
SR72E/SR82E:
A Interruttore NIGHTSHOT PLUS (32)
B Presa A/V OUT (39, 49)
C Presa REMOTE (ad eccezione del
modello DCR-SR32E/SR33E/SR42E)
Per il collegamento di altri accessori
opzionali.
D Interruttore del copriobiettivo (22)
E Flash (30)
F Sensore dei comandi a distanza (ad
eccezione del modello DCR-SR32E/
SR33E/SR42E)/Porta a infrarossi
G Active Interface Shoe
(ad
eccezione del modello DCR-SR32E/
SR33E/SR42E)
L’Active Interface Shoe fornisce
alimentazione ad accessori opzionali
quali luci video, flash o microfoni.
L’accessorio installato può essere
attivato o disattivato mediante
l’interruttore POWER della
videocamera. Per ulteriori informazioni,
consultare le istruzioni per l’uso in
dotazione con l’accessorio.
L’Active Interface Shoe è dotato di un
dispositivo di sicurezza per fissare in
modo sicuro l’accessorio installato. Per
collegare un accessorio, premere e
portare in posizione l’accessorio stesso,
quindi serrare la vite. Per rimuovere un
accessorio, allentare la vite, quindi
premere ed estrarre l’accessorio stesso.
• Se si effettuano registrazioni di filmati
utilizzando un flash esterno (opzionale)
collegato all’attacco accessori, disattivare
l’alimentazione del flash esterno, onde
evitare di registrare il rumore prodotto
durante il caricamento.
• Non è possibile utilizzare
contemporaneamente un flash esterno
(opzionale) e il flash incorporato.
• Se viene collegato un microfono esterno
(opzionale), questo ha precedenza rispetto al
microfono incorporato (p. 29).
H Obiettivo (Carl Zeiss) (4)
I Microfono incorporato (29)
Eventuali microfoni (opzionali)
compatibili con l’Active Interface Shoe
avranno la precedenza una volta collegati.
Guida di riferimento rapido
Per utilizzare la videocamera con il
telecomando, rivolgere il telecomando
(p. 135) in direzione del sensore dei
comandi a distanza.
DCR-SR190E/SR200E/SR290E/SR300E:
133
Handycam Station:
A Punto di inserimento del treppiede
Inserire il treppiede (opzionale; la
lunghezza della vite deve essere
inferiore a 5,5 mm) nel rispettivo punto
di inserimento utilizzando una vite per
treppiede.
A Tasto DISC BURN (86)
B Leva di rilascio BATT (batteria) (16)
D Presa DC IN (15)
B Connettore dell’interfaccia
C Presa (USB) (51, 86)
DCR-SR32E/SR33E/SR52E/SR72E/
SR190E/SR290E: solo uscita
E Presa A/V OUT (39, 49)
134
Telecomando
(DCR-SR52E/SR62E/SR72E/SR82E/
SR190E/SR200E/SR290E/SR300E)
M Tasti b / B / v / V / ENTER
Se si preme un tasto qualsiasi nella schermata
VISUAL INDEX o nella playlist, sullo
schermo LCD appare la cornice arancione.
Selezionare il pulsante o la voce desiderati
mediante b / B / v / V, quindi premere ENTER
per confermare.
b Note
• Prima di utilizzare il telecomando, rimuovere la
protezione.
Protezione
A Tasto DATA CODE (66)
Premendolo durante la riproduzione, consente
di visualizzare la data e l’ora o i dati di
impostazione della videocamera inerenti le
immagini registrate.
B Tasto PHOTO (24, 28)
L’immagine visualizzata al momento della
pressione di questo tasto viene registrata come
fermo immagine.
Premuto durante la riproduzione, questo tasto
consente di visualizzare la schermata VISUAL
INDEX.
Sostituzione della pila del
telecomando
1 Premendo la linguetta, inserire un’unghia
nella scanalatura ed estrarre lo scomparto
pila.
2 Inserire una pila nuova con il lato + rivolto
verso l’alto.
3 Inserire di nuovo lo scomparto pila nel
telecomando finché non scatta in posizione.
Linguetta
Guida di riferimento rapido
C Tasti SCAN/SLOW (25, 36)
D Tasti . > (precedente/
successivo) (26, 36)
E Tasto PLAY (25, 36)
F Tasto STOP (25, 36)
G Tasto DISPLAY (16)
H Trasmettitore
I Tasto START/STOP (24, 28)
J Tasti dello zoom elettrico (29, 37)
K Tasti PAUSE (25, 36)
L Tasto VISUAL INDEX (25, 35)
• Per utilizzare la videocamera con il telecomando
(p. 133), rivolgere il telecomando in direzione del
sensore dei comandi a distanza.
• Se per un determinato intervallo di tempo la
videocamera non riceve alcun segnale dal
telecomando, la cornice arancione scompare.
Premendo di nuovo uno qualsiasi dei tasti b / B /
v / V o ENTER, la cornice viene nuovamente
visualizzata nel punto in cui era presente l’ultima
volta.
• Non è possibile selezionare alcuni pulsanti sullo
schermo LCD utilizzando b / B / v / V.
AVVISO
Se non viene utilizzata correttamente, la
pila potrebbe esplodere. Non ricaricare,
smontare o gettare nel fuoco.
135
• Quando la pila al litio si scarica, il raggio
d’azione del telecomando si riduce oppure il
telecomando stesso non funziona correttamente.
In tal caso, sostituire la pila con un’altra pila al
litio Sony CR2025. L’uso di un altro tipo di pila
potrebbe comportare il rischio di incendi o
esplosioni.
136
Indicatori visualizzati durante la registrazione/
riproduzione
Registrazione di filmati
Registrazione di fermi immagine
J Qualità ([FINE] / [STD]) (64)
B Pulsante HOME (12, 57)
K Dimensioni dell’immagine (62)
C Capacità residua della batteria
(approssimativa) (16)
L Appare durante il salvataggio di un
fermo immagine.
D Stato della registrazione ([ATTESA]
(modo di attesa) o [REG.]
(registrazione))
E Contatore (ore/minuti/secondi)
M Cartella di registrazione
Visualizzata soltanto se il supporto di
registrazione dei fermi immagine è una
“Memory Stick Duo”.
F Pulsante OPTION (71)
z Suggerimenti
G Dual Rec (DCR-SR190E/SR200E/
SR290E/SR300E) (30)
• Durante l’uso della funzione Dual Rec, vengono
visualizzate contemporaneamente entrambe le
schermate di registrazione dei filmati e dei fermi
immagine. La posizione di visualizzazione varia
lievemente rispetto a quella durante il normale
funzionamento (DCR-SR190E/SR200E/
SR290E/SR300E).
• Con l’aumentare del numero di fermi immagine
registrati nella “Memory Stick Duo” vengono
create automaticamente nuove cartelle per la
memorizzazione.
H Pulsante VISUALIZZA IMMAGINI
(25, 35)
I Registrazione surround a 5.1 canali
(DCR-SR190E/SR200E/SR290E/
SR300E) (29)
Guida di riferimento rapido
A Modo di registrazione (HQ/SP/LP) (59)
137
Visualizzazione di filmati
Visualizzazione di fermi
immagine
1 Modo di registrazione (HQ/SP/LP) (59)
3 Capacità residua della batteria
(approssimativa) (16)
5 Contatore (ore/minuti/secondi)
6 Pulsante OPTION (71)
qf Pulsante Indietro
qg Modo di riproduzione
qh Numero del filmato corrente/Numero
totale di filmati
qj Pulsante precedente/successivo (36)
qk Pulsanti di controllo video (25, 36)
ql Nome del file di dati
138
qa Dimensioni dell’immagine (62)
w; Numero del fermo immagine corrente/
Numero totale di fermi immagine
registrati
wa Pulsante di visualizzazione in serie (38)
ws Pulsante precedente/successivo (26, 36)
wd Nome del file di dati
wf Pulsante VISUAL INDEX (25, 35)
Indicatori relativi alle modifiche
I seguenti indicatori vengono visualizzati
durante la registrazione/riproduzione ad
indicare le impostazioni della videocamera.
Parte superiore sinistra
Parte centrale
Indicatore
Significato
Impostazione
visualizzazione in serie
(38)
Parte superiore destra
NightShot plus*4 /
NightShot*1 (32)
Super NightShot plus*4
(77)
Super NightShot*1 (78)
Color Slow Shutter (77)
Parte superiore sinistra
Indicatore
Collegamento PictBridge
(51)
Parte centrale
Parte inferiore
Indicatori di avviso (115)
E
Significato
Registrazione/
riproduzione a 5.1
canali*1 (29)
Parte inferiore
Indicatore
Registrazione con timer
automatico (79)
Flash (30, 64, 79)
Effetto immagine (78)
Effetto digitale (78)
Messa a fuoco manuale
(73)
9
LIV.RIF.MIC. basso (79)
SELEZIONE SCENA
(75)
SEL.RP.FORM.*2
(60)
Controluce (32)
.
n
Parte superiore destra
Indicatore
Funzione SteadyShot
disattivata (61)
Significato
Dissolvenza (78)
ESPOSIZIONE (74)/
ESPOS.SPOT (75)
Retroilluminazione dello
schermo LCD disattivata
(22)
Sensore di caduta
disattivato (70)
Sensore di caduta attivato
(70)
Bilanciamento del bianco
(76)
Ripresa ravvicinata (74)
Guida di riferimento rapido
WIDE SELECT*3
(33)
Significato
Motivo zebrato*1 (61)
1
* DCR-SR190E/SR200E/SR290E/SR300E
*2 DCR-SR32E/SR33E/SR42E
*3 DCR-SR52E/SR62E/SR72E/SR82E/SR190E/
SR200E/SR290E/SR300E
*4 DCR-SR32E/SR33E/SR42E/SR52E/SR62E/
SR72E/SR82E
139
Codice dati durante la
registrazione
La data e l’ora di registrazione vengono
registrate automaticamente sul disco rigido
e sulla “Memory Stick Duo”. Durante la
registrazione, questi dati non vengono
visualizzati. Tuttavia, è possibile verificarli
durante la riproduzione come [CODICE
DATI] (p. 66).
140
Guida di riferimento rapido
Glossario
x Audio surround a 5.1ch
x MPEG
Sistema di riproduzione dell’audio mediante 6
diffusori: 3 anteriori (sinistro, destro e centrale) e
2 posteriori (destro e sinistro) con l’aggiunta di un
subwoofer passa-basso considerato come canale
0.1 per le frequenze pari a 120 Hz o inferiori.
MPEG è l’acronimo di Moving Picture Experts
Group, l’organizzazione che si occupa della
creazione di standard per la codifica
(compressione delle immagini) dei segnali video
(filmati) e audio. Esistono i formati MPEG1 e
MPEG2. La presente videocamera registra filmati
con qualità delle immagini SD (standard
definition) nel formato MPEG2.
x Dolby Digital
Sistema di codifica audio (compressione)
sviluppato da Dolby Laboratories Inc.
x Dolby Digital 5.1 Creator
Tecnologia di compressione audio sviluppata da
Dolby Laboratories Inc. che consente di
comprimere i segnali audio in modo efficace
mantenendo una qualità elevata. Questa
tecnologia permette di effettuare registrazioni con
audio surround a 5.1 canali impiegando lo spazio
disponibile sul disco rigido in modo più efficiente.
I DVD creati mediante Dolby Digital 5.1 Creator
possono essere riprodotti su un dispositivo DVD
compatibile. È possibile ottenere effetti sonori
realistici riproducendo il filmato su un dispositivo
che supporta l’audio surround a 5.1 canali.
x Frammentazione
x JPEG
JPEG è l’acronimo di Joint Photographic Experts
Group, uno standard di compressione dei dati di
fermi immagine (riduzione della capacità dei
dati). La videocamera registra fermi immagine in
formato JPEG.
x Miniatura
Immagine di dimensioni ridotte che consente di
visualizzare più immagini contemporaneamente.
“VISUAL INDEX” utilizza un sistema di
visualizzazione a miniature.
L’acronimo VBR significa Variable Bit Rate
(velocità di trasmissione variabile), ossia un
formato di registrazione che consente di
controllare automaticamente la velocità di
trasmissione (volume di dati di registrazione in un
dato intervallo di tempo) in base alla scena che si
sta registrando. Poiché per i filmati in rapido
movimento viene utilizzata una quantità elevata di
spazio su disco rigido per produrre immagini
nitide, il tempo disponibile per la registrazione
risulta ridotto.
x VISUAL INDEX
Questa funzione consente di visualizzare le
immagini dei filmati e i fermi immagine registrati
affinché sia possibile selezionare le scene che si
desidera riprodurre.
Guida di riferimento rapido
Condizione di un disco rigido in cui i file vengono
suddivisi in varie parti disperse all’interno del
disco rigido stesso, che potrebbe impedire di
salvare le immagini in modo corretto. È possibile
risolvere questo problema eseguendo
[FORMATTAZ.
] (p. 54).
x VBR
141
Guida di riferimento rapido
Indice analitico
Numeri
Capacità residua
DIM.IMMAG. ..................... 62
disco rigido ................... 55
DISC BURN...................86, 88
CAPAC.RES. (filmato)........ 62
DISSOLVENZA ..................78
Categoria ALTRO................ 42
DISS. BIANCO ....................78
6IMMAGINI ........................67
Categoria GESTIONE HDD/
MEMORIA .......................... 54
DISS. NERO ........................ 78
A
Categoria IMPOSTAZIONI
............................................. 57
Dolby Digital 5.1 Creator..... 29
Accessori in dotazione..........14
Cavo di collegamento A/V
....................................... 39, 49
Duplicazione.........................49
16:9.................................40, 68
16:9 AMPIO .........................60
4:3.............................40, 60, 69
Adattatore a 21 piedini .........40
DIVIDI ................................. 45
Dual Rec............................... 30
DVD ............................. 85, 100
Adattatore per Memory Stick
Duo .....................................124
Cavo S VIDEO .............. 39, 49
AGGIUNGI ..........................47
CD-ROM ............................. 80
E
AGG.per data........................47
CODICE DATI ............ 66, 140
Easy Handycam....................24
ALBA E TRAMONTO ........75
Collegamento
Easy PC Back-up..................90
Cavo USB ................ 51, 86, 90
Alimentatore CA ..................15
Computer ...................... 80
AZZERA ......................64, 132
stampante...................... 51
Televisore ..................... 39
B
Batteria ricaricabile
preinstallata ........................129
Battery Info...........................16
BIANCO&NERO.................78
COLLEG.ZOOM................. 67
ESPOSIZIONE..................... 74
COLOR SLOW SHTR (Color
Slow Shutter) ....................... 77
ESPOS.SPOT (esposimetro
flessibile spot) ......................75
COLORE LCD .................... 68
Estensione...........................122
COMPUTER........................ 80
ESTERNI .............................76
ELIM.TUTTI........................ 48
disco rigido
............ 89, 90, 91, 94, 101
F
“Memory Stick Duo”.... 93
Fermi immagine .............24, 28
CONTR.REMOTO
(telecomando) ...................... 70
File di gestione delle immagini
............................................122
BILAN.BIANCO
(bilanciamento del bianco)
..............................................76
Blocco batteria
“InfoLITHIUM”.................125
EFFETTO IMM. (effetto
immagine).............................78
ELIMINA .............................48
Backup...... Vedere Salvataggio
Batteria ...........................15, 16
EFFETTO DIG. (effetto
digitale)................................. 78
videoregistratori o
registratori DVD/HDD
...................................... 49
BACK LIGHT......................33
COPIA ......................... 46, 102
FILM EPOCA ......................78
C
Copriobiettivo ...................... 22
Filmato ...........................24, 28
CAL.PAN.TAT. .................128
Copyright ....................... 3, 129
FINE ..................................... 64
CANCELLA
CORN.GUIDA .................... 61
Flash ..................................... 30
CREPUSCOLO ................... 75
FOCUS ................................. 73
disco rigido....................42
per data ..........................43
“Memory Stick Duo” ....44
FORMAT
D
disco rigido....................54
CANC.TUTTO.....................43
DATA/ORA..... 21, 52, 66, 140
“Memory Stick Duo” ....55
CANDELA ...........................75
DATI VCAMERA............... 66
FORMATO .......................... 52
DELETE
Formato di compressione ...124
disco rigido ................... 93
142
Differenza di fuso orario ....121
batteria .......................... 16
12IMMAGINI ......................67
Formazione di condensa.....127
Frammentazione .................141
FUOCHI ARTIF. .................75
J
NightShot..............................32
JPEG................... 122, 124, 141
L
H
LCD...................................... 69
Handycam Station.........15, 134
HDD Handycam Utility
....................88, 90, 91, 93, 101
NightShot plus ......................32
NTSC ..................................120
FUOCO SPOT ......................74
Linguetta di protezione dalla
scrittura............................... 124
LIV.FLASH ......................... 64
Numero di immagini
registrabili.............................63
NUM.COPIE ........................52
N.FILE (numero file)............64
O
HOME MENU................11, 57
LIV.RIF.MIC. ...................... 79
IMPOST.GENERALI ...70
LP ......................................... 59
One Touch Disc Burn ...........85
IMPOST.USCITA.........68
LUCE NIGHTSHOT ........... 59
OPTION MENU...................71
IMP.AUDIO/DISPL. ....67
LUMIN.LCD........................ 67
ORA LEGALE .....................69
IMP.FILM.VCAM. .......59
LV.RTRIL.LCD (livello di
retroilluminazione dello
schermo LCD).............. 68, 111
Originale ...............................47
IMP.FOTO VCAM. ......62
IMP.OR./LING. ............69
IMP.VISUAL.IMM. .....66
HQ ........................................59
M
Marchio di fabbrica ............ 129
OTTR.LENTO AUTO
(otturatore lento automatico)
..............................................61
P
MARE .................................. 76
PAESAGGIO .......................75
Icona
... Vedere Indicatori sul display
MDFC ............................ 45, 46
PAL.....................................120
Media File Import ................ 91
PALCOSCENICO ................76
IMMAGINE TV .............40, 68
“Memory Stick” ................. 123
Pannello LCD .......................22
IMPOST.AREA....................69
“Memory Stick Duo” ... 31, 123
PASTELLO ..........................79
IMPOST.GENERALI...........70
numero di immagini
registrabili ..................... 63
PictBridge .............................51
IMPOST.LINGUA .........21, 69
IMPOST.USCITA ................68
Messaggi di avviso............. 117
Picture Motion Browser
..........................80, 95, 97, 100
IMP.AUDIO/DISPL. ...........67
Miniatura ............................ 141
Pila al litio piatta.................136
IMP.FILM.VCAM. ..............59
MODIF.PLAYLIST ............. 47
Playlist ..................................47
IMP.FOTO VCAM. .............62
Modo a specchio .................. 33
creazione........................47
IMP.OROLOGIO .................20
MODO DEMO..................... 70
ELIMINA ......................48
IMP.OR./LING. ...................69
MODO FLASH.................... 79
ELIM.TUTTI.................48
IMP.VISUAL.IMM. ............66
MODO REG. ....................... 59
riproduzione ..................48
IMP.VISUAL.SERIE ...........38
Montaggio ............................ 42
SPOSTA ........................48
Indicatori di avviso .............115
sul computer.................. 97
Protezione ...........................135
Indicatori sul display ..........137
sulla videocamera ... 45, 46
MOT.ZEBRATO ................. 61
Q
Indicazioni di autodiagnostica
............................................115
Indice delle date....................37
MPEG2............................... 122
MPEG................................. 141
INFO .....................................55
Install ....................................83
N
INTERNI ..............................76
NEVE ................................... 76
Guida di riferimento rapido
I
Qualità delle immagini .........64
QUAL.IMM. ........................64
R
REGISTRA SUONI .............34
Registrazione ..................24, 27
143
Registrazione surround a 5.1
canali ....................................29
Regolazione del volume .......36
REG.RALL.UN. ..................34
Requisiti di sistema ..............81
Retroilluminazione LCD ......22
RID.OC.ROSSI ....................65
Riproduzione ..................25, 35
RIPR.RAVV. .......................74
RITRATTO ..........................75
RITR.CREPUSCOLO..........75
S
Salvataggio ...........................41
SEGN.ACUST. ....................67
SELEZIONE SCENA ..........75
SELEZ.USB .....51, 88, 90, 101
SEL.per data .........................46
SEL.RP.FORM. ...................60
SENSORE CAD. .................70
SEPPIA.................................78
Tasto RESET ..................... 132
Telecomando...................... 135
Televisore............................. 39
Tempo di carica ................... 17
Tempo di registrazione ........ 17
Tempo di riproduzione......... 18
TIMER AUTO..................... 79
TIMING ............................... 34
Treppiede ........................... 134
U
UNA PRESS ........................ 76
USC.VISUAL. .................... 69
USC.V./LCD........................ 69
Uso all’estero ..................... 120
V
VBR ................................... 141
Video Disc Copier ............. 102
SERIE...................................64
Videoregistratori o registratori
DVD/HDD ........................... 49
Sistemi di colore TV...........120
VISUAL INDEX ... 25, 35, 141
Software................................83
Visualizzazione delle immagini
su un televisore .................... 39
SP..........................................59
SPEGNIM.AUTO
(spegnimento automatico)
..............................................70
Spina DC ..............................15
SPORT..................................76
SPOSTA ...............................48
Stampa ..................................51
Stampante .............................51
STANDARD ........................64
STEADYSHOT....................61
SUPER NIGHTSHOT..........78
SUPP.F.IMM. ......................31
SVUOTA..............................56
S.NIGHTSHOT PLS (Super
NightShot plus).....................77
144
T
Visualizzazione in serie ....... 38
VISUALIZZ. ....................... 67
VOLUME ...................... 36, 67
W
Windows ........................ 80, 81
Z
Zoom .................................... 29
Zoom di riproduzione .......... 37
ZOOM DIGIT. .................... 60
Ulteriori informazioni su questo prodotto e
risposte alle domande più comuni sono
reperibili sul nostro sito Web di Assistenza
Clienti.