S Installation, Operation and Maintenance Manual Water-cooled screw chillers EWWD370H-XS ~ EWWDC12H-XS

S Installation, Operation and Maintenance Manual Water-cooled screw chillers EWWD370H-XS ~ EWWDC12H-XS
S
Installation, Operation and Maintenance Manual
D – EIMWC00301-12EU
English language: Original instructions
All other languages: Translation of the Original instructions
Water-cooled screw chillers
EWWD370H-XS ~ EWWDC12H-XS
Refrigerant: R-134a
English
Deutsch
Français
Nederlands
Español
Italiano
ǼȜȜȘȞȚțȐ
Português
Ɋɭɫɫɤɢɣ
Swedish
Norsk
Finnish (Suomi)
Połysk
ýech
Hrvat
Magyar
Român
Slovenski
Ȼɴɥɝɚɪɫɤɢ
Slovenský
9
16
24
32
40
48
56
64
72
80
87
94
102
110
117
124
132
140
147
155
D – EIMWC00301-12EU - 1/162
A – Typical refrigerant single circuit – Condenser and evaporator water inlet and outlet are indicative. Please refer to the machine dimensional diagrams for exact water
connections.
A – Typischer Kühlkreislauf – Wasser-Ein- und Ausgang sind unverbindlich. Bitte beziehen Sie sich auf die Geräteabmessungs-Diagramme für genaue Wasseranschlüsse.
A – Circuit de refroidissement individuel typique – L'arrivée et la sortie d'eau du condensateur et de l’évaporateur sont reportées à titre indicatif. Veuillez vous reporter aux
schémas dimensionnels de la machine pour identifier les raccordements exacts de l’eau.
A - Koelmiddelcircuit – Waterintlaat en –uitlaat zijn indicatief. Zie de dimensionele diagrams van de machine voor de juiste wateraansluitingen.
A – Circuito típico de refrigeración único – La entrada y la salida de agua del condensador y evaporador son indicativas. Por favor, consulte los diagramas de las dimensiones de
la máquina para ver las conexiones exactas del agua.
A – Circuito refrigerante singolo tipico – L’ingresso e l’uscita dell’acqua del condensatore e dell’evaporatore sono indicativi. Consultare i diagrammi dimensionali delle macchine
per i collegamenti idraulici esatti.
ǹ - ȉȣʌȚțȩ ȝȠȞȩ ȥȣțIJȚțȩ țȪțȜȦȝĮ – ȅȚ İȓıȠįȠȚ țĮȚ ȑȟȠįȠȚ IJȠȣ ȞİȡȠȪ Įʌȩ IJȠȞ ıȣȝʌȣțȞȦIJȒ țĮȚ IJȠȞ İȟĮIJȝȚıIJȒ İȓȞĮȚ İȞįİȚțIJȚțȑȢ. ǹȞĮIJȡȑȟIJİ ıIJĮ įȚĮȖȡȐȝȝĮIJĮ įȚĮıIJȐıİȦȞ IJȠȣ
ȝȘȤĮȞȒȝĮIJȠȢ ȖȚĮ ĮțȡȚȕİȓȢ ıȣȞįȑıİȚȢ IJȠȣ ȞİȡȠȪ.
A – Circuito típico refrigerante simples – Entrada e saída de água do condensador e evaporador são indicativas. Consultar os diagramas dimensionais da máquina para as
ligações certas da água.
A – Ɍɢɩɨɜɚɹ ɨɞɧɨɤɨɧɬɭɪɧɚɹ ɫɯɟɦɚ ɯɥɚɞɚɝɟɧɬɚ – ȼɨɞɨɜɩɭɫɤɧɵɟ ɢ ɜɨɞɨɜɵɩɭɫɤɧɵɟ ɫɨɟɞɢɧɟɧɢɹ ɤɨɧɞɟɧɫɚɬɨɪɚ ɢ ɢɫɩɚɪɢɬɟɥɹ ɩɨɤɚɡɚɧɵ ɜ ɰɟɥɹɯ ɢɥɥɸɫɬɪɚɰɢɢ. Ɍɨɱɧɵɟ
ɞɚɧɧɵɟ ɜ ɨɬɧɨɲɟɧɢɢ ɜɨɞɨɩɪɨɜɨɞɧɨɣ ɚɪɦɚɬɭɪɵ ɫɦ. ɜ ɝɚɛɚɪɢɬɧɵɯ ɫɯɟɦɚɯ ɨɛɨɪɭɞɨɜɚɧɢɹ.
A – Typisk kylkrets – Vattenledningens inlopp och utlopp är ungefärliga. Se maskinens dimensionsdiagram för exakta vattenanslutningar.
A – Typisk kjølemediekrets - vanninntak og -uttak er kun antydninger. Se maskinens måltegninger for nøyaktige vanntilkoblinger.
A – Tyypillinen jäähdytyspiiri – Vedentulo- ja poistoaukot ovat viitteelliset. Katso tarkat vesiliitännät koneen mittakaavioista.
A – Typowy pojedynczy obieg czynnika chłodniczego – Wlot i wylot wody do skraplacza i parowacza są oznaczone. Dokładne wymiary złącz wodnych znajdują siĊ na rysunkach
wymiarwych maszyny.
A – Typický jednoduchý obvod chladiva – Vstupy a výstupy vody kondenzátoru a výparníku jsou pouze naznaþeny. PĜesný obraz pĜipojení vody je ve výkresech s rozmČry.
A – Tipiþni jednostruki rashladni krug – Ulaz i izlaz vode kondenzatora i isparivaþa su dani kao primjer . Za toþne prikljuþke vode pogledajte dimenzione nacrte stroja.
A – Tipikus egykörös hĦtĘközegkör – A kondenzátor és párologtató vízbemenete és -kimenete csak jelzésértékĦ. A vízcsatlakozások pontos helye a gép méretezési rajzairól
olvasható le.
A – Circuit separat tipic pentru agent frigorific – Condensator úi vaporizator prizele de admisie úi evacuare a apei sunt doar indicative. Vă rugăm consultaĠi desenele cotate ale
maúinii pentru racordul exact al apei.
A – Tipiþen enojni tokokrog hladilnega sredstva – vodni dovod in odvod kondenzatorja in izparilnika sta indikativna. Za natanþne vodne povezave glejte diagrame dimenzij
naprave.
A – Ɍɢɩɢɱɧɚ ɨɯɥɚɞɢɬɟɥɧɚ ɟɞɢɧɢɱɧɚ ɜɟɪɢɝɚ – Ʉɨɧɞɟɧɡɚɬɨɪ ɢ ɢɡɩɚɪɢɬɟɥ ɜɯɨɞɚ ɢ ɢɡɯɨɞɚ ɧɚ ɜɨɞɚ ɫɚ ɢɧɞɢɤɚɬɢɜɧɢ. Ɇɨɥɹ, ɤɨɧɫɭɥɬɢɪɚɣɬɟ ɞɢɚɝɪɚɦɢɬɟ ɡɚ ɪɚɡɦɟɪɢɬɟ ɧɚ
ɦɚɲɢɧɚɬɚ ɡɚ ɩɪɚɜɢɥɧɨɬɨ ɫɜɴɪɡɜɚɧɟ ɧɚ ɜɨɞɧɚɬɚ ɜɟɪɢɝɚ.
A - Typický jednoduchý okruh chladiva – Prívod a odvod vody z kondenzátora a výparníka je iba orientaþný. Presné pripojenia vody si pozrite prosím v rozmerových výkresoch
stroja.
D – EIMWC00301-12EU - 2/162
A
D – EIMWC00301-12EU - 3/162
B – Typical refrigerant double circuit – Condenser and evaporator water inlet and outlet are indicative. Please refer to the machine dimensional diagrams for exact water
connections.
B – Typischer doppelter Kühlkreislauf – Wasser-Ein- und Ausgang sind unverbindlich. Bitte beziehen Sie sich auf die Geräteabmessungs-Diagramme für genaue
Wasseranschlüsse.
B – Double circuit de refroidissement typique – L'arrivée et la sortie d'eau du condensateur et de l’évaporateur sont reportées à titre indicatif. Veuillez vous reporter aux schémas
dimensionnels de la machine pour identifier les raccordements exacts de l’eau.
B – Typisch koelmiddelcircuit – Waterintlaat en –uitlaat zijn indicatief. Zie de dimensionele diagrams van de machine voor de juiste wateraansluitingen.
B – Circuito típico de refrigeración doble – La entrada y la salida de agua del condensador y evaporador son indicativas. Por favor, consulte los diagramas de las dimensiones de
la máquina para ver las conexiones exactas del agua.
B – Circuito refrigerante doppio tipico – L’ingresso e l’uscita dell'acqua del condensatore ed evaporatore sono indicativi. Consultare i diagrammi dimensionali delle macchine per i
collegamenti idraulici esatti.
Ǻ - ȉȣʌȚțȩ įȚʌȜȩ ȥȣțIJȚțȩ țȪțȜȦȝĮ – ȅȚ İȓıȠįȠȚ țĮȚ ȑȟȠįȠȚ IJȠȣ ȞİȡȠȪ Įʌȩ IJȠȞ ıȣȝʌȣțȞȦIJȒ țĮȚ IJȠȞ İȟĮIJȝȚıIJȒ İȓȞĮȚ İȞįİȚțIJȚțȑȢ. ǹȞĮIJȡȑȟIJİ ıIJĮ įȚĮȖȡȐȝȝĮIJĮ įȚĮıIJȐıİȦȞ IJȠȣ
ȝȘȤĮȞȒȝĮIJȠȢ ȖȚĮ ĮțȡȚȕİȓȢ ıȣȞįȑıİȚȢ IJȠȣ ȞİȡȠȪ.
B – Circuito típico refrigerante duplo – Entrada e saída de água do condensador e evaporador são indicativas. Consultar os diagramas dimensionais da máquina para as ligações
certas da água.
B – Ɍɢɩɨɜɚɹ ɞɜɭɯɤɨɧɬɭɪɧɚɹ ɫɯɟɦɚ ɯɥɚɞɚɝɟɧɬɚ – ȼɨɞɨɜɩɭɫɤɧɵɟ ɢ ɜɨɞɨɜɵɩɭɫɤɧɵɟ ɫɨɟɞɢɧɟɧɢɹ ɤɨɧɞɟɧɫɚɬɨɪɚ ɢ ɢɫɩɚɪɢɬɟɥɹ ɩɨɤɚɡɚɧɵ ɜ ɰɟɥɹɯ ɢɥɥɸɫɬɪɚɰɢɢ. Ɍɨɱɧɵɟ
ɞɚɧɧɵɟ ɜ ɨɬɧɨɲɟɧɢɢ ɜɨɞɨɩɪɨɜɨɞɧɨɣ ɚɪɦɚɬɭɪɵ ɫɦ. ɜ ɝɚɛɚɪɢɬɧɵɯ ɫɯɟɦɚɯ ɨɛɨɪɭɞɨɜɚɧɢɹ.
B – Typisk kylkrets med värmeåtervinning – Vattenledningens inlopp och utlopp är ungefärliga. Se maskinens dimensionsdiagram för exakta vattenanslutningar.
B – Typisk kjølemediekrets med varmegjenvinning - vanninntak og -uttak er kun antydninger. Se maskinens måltegninger for nøyaktige vanntilkoblinger
B – Tyypillinen jäähdytyspiiri lämmön talteenotolla - Vedentulo- ja poistoaukot ovat viitteelliset. Katso tarkat vesiliitännät koneen mittakaavioista.
B – Typowy podwójny obieg czynnika chłodniczego – Wlot i wylot wody do skraplacza i parowacza są oznaczone. Dokładne wymiary złącz wodnych znajdują siĊ na rysunkach
wymiarwych maszyny.
B – Typický dvojitý obvod chladiva – Vstupy a výstupy vody kondenzátoru a výparníku jsou pouze naznaþeny. PĜesný obraz pĜipojení vody je ve výkresech s rozmČry.
B – Tipiþni dvostruki rashladni krug – Ulaz i izlaz vode kondenzatora i isparivaþa su dani kao primjer. Za toþne prikljuþke vode pogledajte dimenzione nacrte stroja.
B – Tipikus kétkörös hĦtĘközegkör – A kondenzátor és párologtató vízbemenete és -kimenete csak jelzésértékĦ. A vízcsatlakozások pontos helye a gép méretezési rajzairól
olvasható le.
B – Circuit dublu tipic pentru agent frigorific – Condensator úi vaporizator prizele de admisie úi evacuare a apei sunt doar indicative. Vă rugăm consultaĠi desenele cotate ale
maúinii pentru racordul exact al apei.
B – Tipiþen dvojni tokokrog hladilnega sredstva – vodni dovod in odvod kondenzatorja in izparilnika sta indikativna. Za natanþne vodne povezave glejte diagrame dimenzij
naprave.
B – Ɍɢɩɢɱɧɚ ɨɯɥɚɞɢɬɟɥɧɚ ɞɜɨɣɧɚ ɜɟɪɢɝɚ – Ʉɨɧɞɟɧɡɚɬɨɪ ɢ ɢɡɩɚɪɢɬɟɥ ɜɯɨɞɚ ɢ ɢɡɯɨɞɚ ɧɚ ɜɨɞɚ ɫɚ ɢɧɞɢɤɚɬɢɜɧɢ. Ɇɨɥɹ, ɤɨɧɫɭɥɬɢɪɚɣɬɟ ɞɢɚɝɪɚɦɢɬɟ ɡɚ ɪɚɡɦɟɪɢɬɟ ɧɚ
ɦɚɲɢɧɚɬɚ ɡɚ ɩɪɚɜɢɥɧɨɬɨ ɫɜɴɪɡɜɚɧɟ ɧɚ ɜɨɞɧɚɬɚ ɜɟɪɢɝɚ.
B - Typický dvojitý okruh chladiva – Prívod a odvod vody z kondenzátora a výparníka je iba orientaþný. Presné pripojenia vody si pozrite prosím v rozmerových výkresoch stroja.
D – EIMWC00301-12EU - 4/162
B
D – EIMWC00301-12EU - 5/162
1
2
3
4
5
English
Compressor
Oil Separator
Discharge shut off valve
Check valve
Condenser
Deutsch
Verdichter
Ölabscheider
Vorlaufabsperrventil
Rückschlagventil
Kondensator
6
Liquid line isolating valve
Absperrventil Flüssigkeitsleitung
7
Liquid and humidity indicator
8
9
Français
Compresseur
Séparateur d’huile
Robinet de refoulement
Clapet de non-retour
Condensateur
Nederlands
Compressor
Olieafscheider
Persafsluiter
Regelklep
Condensor
Vanne d’isolement de la ligne du liquide
Afsluiter vloeistoflijn
Indicateur de liquide et humidité
Vloeistof- en vochtigheidsindicator
Electronic expansion valve
Evaporator
Flüssigkeits- und
Feuchtigkeitsanzeige
Elektronisches Expansionsventil
Verdampfer
Détendeur électronique
Evaporateur
Elektronisch expansieventiel
Verdamper
10
Suction shut off valve (optional)
Ansaug-Absperrventil (optional)
Robinet d’aspiration (en option)
Inlaat afsluitklep (optioneel)
11
12
13
14
15
16
Strainer
Solenoid valve
Shut off valve
Jet pump
Shut off valve
Solenoid valve
Sieb
Solenoidventil
Absperrventil
Strahlpumpe
Absperrventil
Solenoidventil
Flüssigkeits- und
Feuchtigkeitsanzeige
Solenoidventil
Rückschlagventil
Umschaltvorrichtung
Crépine
Vanne solénoïde
Vanne d’arrêt
Pompe à jet
Vanne d’arrêt
Vanne solénoïde
Filter
Magneetklep
Afsluitklep
Straalpomp
Afsluitklep
Magneetklep
Indicateur de liquide et humidité
Vloeistof- en vochtigheidsindicator
Vanne solénoïde
Clapet de non-retour
Dispositif de basculement
Magneetklep
Regelklep
Omschakelapparaat
17
Liquid and humidity indicator
18
19
20
Solenoid valve
Check valve
Changeover device
21
Low-pressure safety valve
Niederdruck-Sicherheitsventil
Soupape de sécurité à basse pression
Veiligheidsklep lage druk
22
High-pressure safety valve
Hochdruck-Sicherheitsventil
Soupape de sécurité haute pression
Veiligheidsklep hoge druk
23
Condenser water connections
Kondensator-Wasseranschlüsse
Raccordements de l’eau au condensateur
Condensatorwateraansluitingen
24
PSL
Evaporator water connections
Limiter low pressure
Verdampfer-Wasseranschlüsse
Niederdruckbegrenzer
Raccordements de l’eau à l’évaporateur
Limiteur basse pression
Verdamperwateraansluitingen
Lage druk begrenzer
High-pressure switch
Maximum-Druckwächter
Pressostat haute pression
Drukregelaar hoge druk
PZHH
Español
compresor
Separador de aceite
Descarga de la válvula de cierre
La válvula de retención
condensador
La línea de líquido válvula de
aislamiento
Líquidos y la humedad indicador
Válvula de expansión electrónica
evaporador
De succión válvula de cierre
(opcional)
colador
solenoide de la válvula
Válvula de cierre
bombas de chorro
Válvula de cierre
solenoide de la válvula
Líquidos y la humedad indicador
solenoide de la válvula
La válvula de retención
cambio de dispositivo
De baja presión la válvula de
seguridad
Alta presión, válvula de seguridad
Conexiones de agua del condensador
Conexiones de agua del evaporador
Bajo limitador de presión
De alta presión del interruptor de
presión
Italiano
Compressore
Separatore olio
Rubinetto di mandata
Valvola di controllo
Condensatore
Valvola isolante linea del liquido
Indicatore di liquido e umidità
Valvola di espansione elettronica
Evaporatore
Rubinetto di aspirazione (opzionale)
Strainer
Valvola solenoide
Valvola di chiusura
Pompa a getto
Valvola di chiusura
Valvola solenoide
Indicatore di liquido e umidità
Valvola solenoide
Valvola di controllo
Dispositivo di commutazione
Valvola di sicurezza a bassa
pressione
Valvola di sicurezza alta pressione
Collegamenti idraulici del
condensatore
Collegamenti idraulici dell’evaporatore
Limitatore bassa pressione
Pressostato alta pressione
D – EIMWC00301-12EU - 6/162
1
2
3
4
5
6
ǼȜȜȘȞȚțȐ
ȈȣȝʌȚİıIJȒȢ
ǼȜĮȚȠįȚĮȤȦȡȚıIJȒȢ
ǹʌȠijȡĮțIJȚțȒ ȕĮȜȕȓįĮ
İțȡȠȒȢ
ǺĮȜȕȓįĮ ĮȞIJİʌȚıIJȡȠijȒȢ
ȈȣȝʌȣțȞȦIJȒȢ
ǺĮȜȕȓįĮ ĮʌȠȝȩȞȦıȘȢ
ȖȡĮȝȝȒȢ ȣȖȡȠȪ
Português
Kompressor
Oljeutskiller
Válvula de corte de descarga
ȼɵɩɭɫɤɧɨɣ ɨɬɫɟɱɧɨɣ ɤɥɚɩɚɧ
Tryckavstängningsventil
Avstengningsventil på utløp
Poiston tyhjennysventtiili
Válvula de retenção
Condensador
Válvula de isolamento da linha
de líquido
ɋɬɨɩɨɪɧɵɣ ɤɥɚɩɚɧ
Ʉɨɧɞɟɧɫɚɬɨɪ
Ɂɚɩɨɪɧɵɣ ɤɥɚɩɚɧɚ
ɠɢɞɤɨɫɬɧɨɝɨ ɬɪɭɛɨɩɪɨɜɨɞɚ
ɍɤɚɡɚɬɟɥɶ ɠɢɞɤɨɫɬɢ ɢ
ɜɥɚɠɧɨɫɬɢ
ɗɥɟɤɬɪɨɧɧɵɣ
ɪɚɫɲɢɪɢɬɟɥɶɧɵɣ ɤɥɚɩɚɧ
ɂɫɩɚɪɢɬɟɥɶ
Backventil
Kondensor
Isoleringsventil
vätskeledning
Tilbakeslagsventil
Kondensator
Avstengningsventil på flytende
linje
Tarkistusventtiili
Jäähdytin
Avfuktningsfilter
Avfuktningsfilter
Kuivaussuodatin
Vätske- och fuktvisare
Væske- og fuktighets-seglass
Neste- ja kosteusmittari
Förångare
Evaporator
Höyrystin
ȼɫɚɫɵɜɚɸɳɢɣ ɨɬɫɟɱɧɨɣ
ɤɥɚɩɚɧ (ɨɩɰɢɹ)
Avstängningsventil på
sugsidan (tillval)
Avstengningsventil på
sugesiden (tilvalg)
Imuhana (lisävaruste)
ɋɟɬɨɱɧɵɣ ɮɢɥɶɬɪ
ɗɥɟɤɬɪɨɦɚɝɧɢɬɧɵɣ ɤɥɚɩɚɧ
Ɉɬɫɟɱɧɨɣ ɤɥɚɩɚɧ
ɋɬɪɭɣɧɵɣ ɧɚɫɨɫ
Ɉɬɫɟɱɧɨɣ ɤɥɚɩɚɧ
ɗɥɟɤɬɪɨɦɚɝɧɢɬɧɵɣ ɤɥɚɩɚɧ
ɍɤɚɡɚɬɟɥɶ ɠɢɞɤɨɫɬɢ ɢ
ɜɥɚɠɧɨɫɬɢ
ɗɥɟɤɬɪɨɦɚɝɧɢɬɧɵɣ ɤɥɚɩɚɧ
ɋɬɨɩɨɪɧɵɣ ɤɥɚɩɚɧ
ɉɟɪɟɤɥɸɱɚɸɳɟɟ ɭɫɬɪɨɣɫɬɜɨ
ɉɪɟɞɨɯɪɚɧɢɬɟɥɶɧɵɣ ɤɥɚɩɚɧ
ɧɢɡɤɨɝɨ ɞɚɜɥɟɧɢɹ
ɉɪɟɞɨɯɪɚɧɢɬɟɥɶɧɵɣ ɤɥɚɩɚɧ
ɜɵɫɨɤɨɝɨ ɞɚɜɥɟɧɢɹ
ȼɨɞɹɧɵɟ ɩɚɬɪɭɛɤɢ
ɤɨɧɞɟɧɫɚɬɨɪɚ
ȼɨɞɹɧɵɟ ɩɚɬɪɭɛɤɢ
ɢɫɩɚɪɢɬɟɥɹ
Ɉɝɪɚɧɢɱɢɬɟɥɶ ɩɨ ɧɢɡɤɨɦɭ
ɞɚɜɥɟɧɢɸ
Filter
Magnetventil
Avstängningsventil
Filter
Magnetventil
Avstengningsventil
Siivilä
Solenoidiventtiili
Sulkuventtiili
Ɋɟɥɟ ɜɵɫɨɤɨɝɨ ɞɚɜɥɟɧɢɹ
8
ǾȜİțIJȡȠȞȚțȒ ȕĮȜȕȓįĮ
İțIJȩȞȦıȘȢ
ǼȟĮIJȝȚıIJȒȢ
ǹʌȠijȡĮțIJȚțȒ ȕĮȜȕȓįĮ
ĮȞĮȡȡȩijȘıȘȢ
(ʌȡȠĮȚȡİIJȚțȒ)
ĭȓȜIJȡȠ
ǾȜİțIJȡȠȝĮȖȞȘIJȚțȒ ȕĮȜȕȓįĮ
ǺĮȜȕȓįĮ įȚĮțȠʌȒȢ
Filtro
Válvula solenóide
Válvula de corte
ǹȞIJȜȓĮ țİȞȠȪ (IJȗȚijȐȡȚ)
Bomba injetra
ǺĮȜȕȓįĮ įȚĮțȠʌȒȢ
ǾȜİțIJȡȠȝĮȖȞȘIJȚțȒ ȕĮȜȕȓįĮ
Válvula de corte
Válvula solenóide
11
12
13
14
15
16
Indicador de líquido e humidade
Válvula de expansão eletrónica
Evaporador
Válvula de corte da sucção
(opcional)
17
ǻİȓțIJȘȢ ȣȖȡȠȪ țĮȚ ȣȖȡĮıȓĮȢ
Indicador de líquido e humidade
18
19
20
ǾȜİțIJȡȠȝĮȖȞȘIJȚțȒ ȕĮȜȕȓįĮ
ǺĮȜȕȓįĮ ĮȞIJİʌȚıIJȡȠijȒȢ
ǻȚȐIJĮȟȘ ȝİIJĮȖȦȖȒȢ
ǺĮȜȕȓįĮ ĮıijĮȜİȓĮȢ
ȤĮȝȘȜȒȢ ʌȓİıȘȢ
ǺĮȜȕȓįĮ ĮıijĮȜİȓĮȢ ȣȥȘȜȒȢ
ʌȓİıȘȢ
ȈȣȞįȑıİȚȢ ȞİȡȠȪ
ıȣȝʌȣțȞȦIJȒ
Válvula solenóide
Válvula de retenção
Dispositivo de comutação
Válvula de segurança de baixa
pressão
Válvula de segurança de
alta pressão
Ligações de água do
condensador
Ligações de água do
evaporador
Limitador de pressão baixa
21
22
23
24
PSL
PZHH
ȈȣȞįȑıİȚȢ ȞİȡȠȪ İȟĮIJȝȚıIJȒ
ȆİȡȚȠȡȚıIJȒȢ ȤĮȝȘȜȒȢ
ʌȓİıȘȢ
ȆȡİııȠıIJȐIJȘȢ ȣȥȘȜȒȢ
ʌȓİıȘȢ
Finnish
Kompressor
Oljeavskiljare
ǻİȓțIJȘȢ ȣȖȡȠȪ țĮȚ ȣȖȡĮıȓĮȢ
10
Norsk
Ɋɭɫɫɤɢɣ
Ʉɨɦɩɪɟɫɫɨɪ
Ɇɚɫɥɨɨɬɞɟɥɢɬɟɥɶ
7
9
Swedish
Compressor
Separador de óleo
Pressóstato de alta pressão
Kompressori
Öljynsuodatin
Nestelinjan eristysventtiili
Połyskk
SprĊĪarka
Separator oleju
Zawór odcinający na
wypływie
Zawór kontrolny
Skraplacz
Zawór izolujący linii
cieczowej
WskaĨnik cieczy I
wilgotnoĞci
Elektroniczny zawór
rozprĊĪny
Parownik
Zawór odcinajacy na ssaniu
(opcja)
Filtr siatkowy
Elektrozawór
Zawór odcinajacy
Pompa wtryskowa
Zawór odcinajacy
Elektrozawór
WskaĨnik cieczy I
wilgotnoĞci
Elektrozawór
Zawór kontrolny
Urządzenia przełączające
Zawór bezpieczeĔstwa
niskiego cisnienia
Zawór bezpieczeĔstwa
wysokiego cisnienia
Strålpump
Jet-pumpe
Suihkupumppu
Avstängningsventil
Magnetventil
Avstengningsventil
Magnetventil
Sulkuventtiili
Solenoidiventtiili
Avfuktningsfilter
Avfuktningsfilter
Kuivaussuodatin
Magnetventil
Backventil
Changeover-enhet
Magnetventil
Tilbakeslagsventil
Changeover-enhet
Solenoidiventtiili
Tarkistusventtiili
Vaihtokytkentälaite
Lågtrycks säkerhetsventil
Sikkerhetsventil for lavtrykk
Matalapaine turvaventtiili
Högtrycks säkerhetsventil
Sikkerhetsventil for høytrykk
Korkeapaine turvaventtiili
Vattenanslutningar
konsendor
Vattenanslutningar
förångare
Vanntilkoblinger på
kondensator
Jäähdyttimen vesiliitännät
Złącza wodne skraplacza
Vanntikoblinger på evaporator
Höyrystimen vesiliitännät
Złącza wodne parowacza
Lågtryck begränsare
Limiter for lavt trykk
Alipaineen rajoitin
Högtrycksmätare
Høytrykkspressostat
Korkeapaine kytkin
Ogranicznik niskiego
ciĞnienia
Przełacznik wysokiego
ciĞnienia
ýesky
kompresor
odluþovaþ oleje
Vybití uzavírací ventil
ZpČtný ventil
kondenzátor
Tekuté linky uzavírací ventil
Tekuté a indikátorem
vlhkosti
Elektronický expanzní ventil
výparníku
Sací uzavírací ventil (na
pĜání)
filtr
elektromagnetický ventil
Uzavírací ventil
vývČvy
Uzavírací ventil
elektromagnetický ventil
Tekuté a indikátorem
vlhkosti
elektromagnetický ventil
ZpČtný ventil
pĜepínací zaĜízení
Low-pojistný ventil
High-pojistný ventil
PĜipojení kondenzátorové
vody
Výparníku pĜípojek vody
Limiter nízký tlak
Vysokotlaké tlakový spínaþ
D – EIMWC00301-12EU - 7/162
Hrvatski
1
2
Kompresor
Odvajaþ ulja
3
Ispusni zaporni ventil
4
5
Odbojni ventil
Kondenzator
6
Izolacijski ventil tekuüe faze
7
Pokazivaþ vlage i tekuüine
8
9
Elektroniþki ekspanzioni ventil
Isparivaþ
10
Usisni zaporni ventil (opcija)
11
12
13
14
15
16
Sito
Elektromagnetski ventil
Zaporni ventil
Mlazna pumpa
Zaporni ventil
Elektromagnetski ventil
17
Pokazivaþ vlage i tekuüine
18
19
20
Elektromagnetski ventil
Odbojni ventil
Ureÿaj za prebacivanje
21
Niskotlaþni sigurnosni ventil
22
23
24
PSL
PZHH
Visokotlaþni sigurnosni ventil
Prikljuþci vode kondenzatora
Prikljuþci vode isparivaþa
Graniþnik niskog tlaka
Visokotlaþni presostat
Magyar
kompresszor
olajleválasztó
Mentesítés elzáró szelep
visszacsapó szelep
kondenzátor
Folyékony vonal leválasztó
szelep
Folyadék-és páratartalomjelzĘvel
Elektronikus expanziós szelep
párologtató
Szívó elzáró szelep
(opcionális)
szĦrĘ
mágnesszelep
Elzáró szelep
Jet szivattyú
Elzáró szelep
mágnesszelep
Folyadék-és páratartalomjelzĘvel
mágnesszelep
visszacsapó szelep
váltó eszköz
Alacsony nyomású biztonsági
szelep
Nagynyomású biztonsági
szelep
Kondenzátor
vízcsatlakozások
Párologtató vízcsatlakozások
Limiter alacsony nyomású
Nagynyomású
nyomáskapcsoló
Român
compresor
Separator de ulei
Descărcarea de gestiune pentru ventilul
de închidere
upapă de reĠinere
condensator
Linia de lichid de izolare vana
Lichide úi umiditatea indicator
Slovenski
Kompresor
Oljni separator
Izpustni zaporni ventil
Kontrolni ventil
Kondenzator
Izolacijski ventil tekoþinske linije
Indikator tekoþine in vlage
Electronic de expansiune supapă
evaporator
AspiraĠie ventilul de închidere (opĠional)
Elektronski ekspanzijski ventil
Izparilnik
filtru
Electrovalva
Ventilul de închidere
Jet pompă
Ventilul de închidere
Electrovalva
Lichide úi umiditatea indicator
Cedilo
Elektromagnetni ventil
Zaporni ventil
ýrpalka na curek
Zaporni ventil
Elektromagnetni ventil
Electrovalva
upapă de reĠinere
de trecere la aparat
De joasă presiune supapă de siguranĠă
Elektromagnetni ventil
Kontrolni ventil
Preklopna naprava
De înaltă presiune supapă de siguranĠă
Apă condensator conexiuni
Conexiuni vaporizator de apă
Limitator de joasă presiune
De înaltă presiune Comutator presiune
Sesalni zaporni ventil (opcija)
Indikator tekoþine in vlage
Nizkotlaþni varnostni ventil
Visokotlaþni varnostni ventil
Vodni prikljuþki kondenzatorja
Vodni prikljuþki izparilnika
Omejevalnik nizkega tlaka
Visokotlaþni presostat
Ȼɴɥɝɚɪɫɤɢ
Ʉɨɦɩɪɟɫɨɪ
Ɇɚɫɥɟɧ ɫɟɩɚɪɚɬɨɪ
Slovenský
Kompresor
Odluþovaþ oleja
Ʉɪɚɧ ɡɚ ɩɨɞɚɜɚɧɟ
Ʉɨɧɬɪɨɥɟɧ ɤɥɚɩɚɧ
Ʉɨɧɞɟɧɡɚɬɨɪ
ɂɡɨɥɢɪɚɳ ɤɥɚɩɚɧ ɥɢɧɢɹ ɧɚ
ɬɟɱɧɨɫɬɬɚ
Spätná klapka
Kondezátor
Uzatvárací ventil vedenia
kvapaliny
ɂɧɞɢɤɚɬɨɪ ɡɚ ɬɟɱɧɨɫɬ ɢ ɜɥɚɠɧɨɫɬ
Ʉɥɚɩɚɧ ɡɚ ɟɥɟɤɬɪɨɧɧɨ ɪɚɡɲɢɪɟɧɢɟ
ɂɡɩɚɪɢɬɟɥ
Výtlaþný uzatvárací ventil
UkazovateĐ kvapaliny a vlhkosti
Expanzný elektronický ventil
Evaporátor (výparník)
Sací uzatvárací ventil (voliteĐný)
ɋɦɭɤɚɬɟɥɟɧ ɢɡɤɥɸɱɜɚɳ ɤɥɚɩɚɧ
ɐɟɞɤɚ
ȿɥɟɤɬɪɨɦɚɝɧɢɬɟɧ ɜɟɧɬɢɥ
ɂɡɤɥɸɱɜɚɳ ɤɥɚɩɚɧ
Ⱦɠɟɬ ɩɨɦɩɚ
ɂɡɤɥɸɱɜɚɳ ɤɥɚɩɚɧ
ȿɥɟɤɬɪɨɦɚɝɧɢɬɟɧ ɜɟɧɬɢɥ
Filter
Elektromagnetický ventil
Uzatvárací ventil
Vstrekovacie þerpadlo
Uzatvárací ventil
Elektromagnetický ventil
ɂɧɞɢɤɚɬɨɪ ɡɚ ɬɟɱɧɨɫɬ ɢ ɜɥɚɠɧɨɫɬ
ȿɥɟɤɬɪɨɦɚɝɧɢɬɟɧ ɜɟɧɬɢɥ
Ʉɨɧɬɪɨɥɟɧ ɤɥɚɩɚɧ
ɉɪɟɜɤɥɸɱɜɚɳɨ ɭɫɬɪɨɣɫɬɜɨ
Elektromagnetický ventil
Spätná klapka
Prepínacie zariadenie
ɉɪɟɞɩɚɡɟɧ ɤɥɚɩɚɧ ɡɚ ɧɢɫɤɨ ɧɚɥɹɝɚɧɟ
ɉɪɟɞɩɚɡɟɧ ɤɥɚɩɚɧ ɜɢɫɨɤɨ ɧɚɥɹɝɚɧɟ
Ʉɨɧɞɟɧɡɚɬɨɪ ɧɚ ɜɨɞɧɢ ɜɪɴɡɤɢ
ɂɡɩɚɪɢɬɟɥ ɧɚ ɜɨɞɧɢ ɜɪɴɡɤɢ
Ɉɝɪɚɧɢɱɢɬɟɥ ɧɚ ɧɢɫɤɨ ɧɚɥɹɝɚɧɟ
Ʉɨɧɬɚɤɬɨɪ ɨɝɪɚɧɢɱɢɬɟɥ ɜɢɫɨɤɨ
ɧɚɥɹɝɚɧɟ
UkazovateĐ kvapaliny a vlhkosti
Bezpeþnostný ventil nízkeho tlaku
Bezpeþnostný ventil vysokého
tlaku
Prípojky vody z kondenzátora
Prípojky vody z výparníka
Obmedzovaþ nízkeho tlaku
Presostat vysokého tlaku
D – EIMWC00301-12EU - 8/162
ISTRUZIONI ORIGINALI IN INGLESE
Questo manuale costituisce un importante documento di supporto per il personale qualificato, ma non può mai sostituirsi a
esso.
Grazie per aver acquistato questo chiller
PRIMA DI PROCEDERE CON L’INSTALLAZIONE E
L’AVVIO DELL’UNITÀ, LEGGERE ATTENTAMENTE IL
PRESENTE MANUALE.
UN'INSTALLAZIONE IMPROPRIA PUÒ CAUSARE
SCOSSE IMPROPRIE, CORTOCIRCUITI, PERDITE,
INCENDI
O
DANNI
DI
ALTRO
TIPO
ALL'APPARECCHIATURA
O
LESIONI
ALLE
PERSONE.
L’UNITÀ DEVE ESSERE INSTALLATA DA UN
OPERATORE/TECNICO PROFESSIONISTA.
L’AVVIO DELL’UNITÀ DEVE ESSERE ESEGUITO DA
PROFESSIONISTI AUTORIZZATI E PREPARATI.
TUTTE LE ATTIVITÀ DEVONO ESSERE EFFETTUATE
NEL RISPETTO DELLE LEGGI E NORMATIVE
LOCALI.
SE LE ISTRUZIONI CONTENUTE IN QUESTO
MANUALE
NON
SONO
CHIARE,
È
ASSOLUTAMENTE VIETATO PROCEDERE CON
L’INSTALLAZIONE E L’AVVIO.
IN CASO DI DUBBI, PER ASSISTENZA E ULTERIORI
INFORMAZIONI,
CONTATTARE
UN
RAPPRESENTANTE DEL PRODUTTORE.
Descrizione
L’unità acquistata è un “chiller condensato ad aria”, ossia una
macchina pensata per raffreddare l’acqua (o una miscela di
acqua – glicole) entro i limiti indicati di seguito. Il
funzionamento dell’unità è basato sul principio della
compressione, condensazione ed evaporazione del vapore,
secondo il ciclo di Camot inverso. L’unità è costituita
principalmente da:
Un compressore a vite che aumenta la pressione del
vapore refrigerante da quella di evaporazione a quella di
condensazione
Un evaporatore nel quale il refrigerante liquido a bassa
pressione evapora raffreddando l’aria
Un condensatore dove il vapore ad alta pressione si
condensa eliminando il calore rimosso dall'acqua
raffreddata grazie a uno scambiatore di calore raffreddato
ad aria
Una valvola di espansione che consente di ridurre la
pressione del liquido condensato da quella di
condensazione a quella di evaporazione
Informazioni generali
Tutte le unità vengono fornite con schemi elettrici,
disegni certificati, targhetta identificativa e DOC
(Dichiarazione di conformità). Questi documenti
riportano tutti i dati tecnici dell’unità acquistata e
DEVONO
ESSERE
CONSIDERATI
PARTE
INTEGRANTE ED ESSENZIALE DEL PRESENTE
MANUALE.
In caso di discrepanze tra il presente manuale e I documenti
dell’apparecchiatura, fare riferimento ai documenti forniti con
l’unità. In caso di dubbi, contattare un rappresentante del
produttore.
Per informazioni su altri dati di questa linea di unità, consultare
il manuale del prodotto.
Lo scopo di questo manuale è far sì che l’installatore e
l’operatore qualificato garantiscano un’installazione, una
messa in servizio e una manutenzione corrette dell’unità,
senza causare rischi a persone, animali e/o oggetti.
Ricezione dell’unità
Ispezionare l’unità subito dopo l’installazione nel sito finale per
verificare che non ci siano danni. Ispezionare e controllare tutti
i componenti descritti nella bolla di consegna.
Se l’unità presenta dei danni, non rimuovere il materiale
danneggiato e comunicare immediatamente l'entità e la
tipologia del danno alla società di trasporti, chiedendole di
ispezionare l'unità,
e al rappresentante del produttore, inviando, se possibile, delle
foto che possano essere utili per individuare le responsabilità!
Non riparare il danno finché il rappresentante della società di
trasporti non ha ispezionato l’unità.
Prima di installare l’unità, verificare che il modello e la tensione
elettrica indicati sulla targhetta siano corretti. Il produttore
declina ogni responsabilità per eventuali danni verificatisi dopo
l’accettazione dell’unità.
Limiti operativi
Stoccaggio
Nel caso in cui i chiller debbano essere immagazzinati prima
dell’installazione, osservare le seguenti avvertenze.
Immagazzinare i chiller a una temperatura ambiente inferiore a
50°C.
Non rimuovere la pellicola protettiva in plastica.
Non lasciare l’unità esposta agli agenti atmosferici.
Non esporre i chiller alla luce diretta del sole.
Tenere i chiller lontano da fonti di calore.
L’immagazzinaggio dell’unità a una temperatura inferiore a
quella
minima
può
danneggiare
i
componenti.
L’immagazzinaggio dell’unità a una temperatura superiore a
quella massima può danneggiare le valvole di sicurezza.
L’immagazzinaggio in un’atmosfera ricca di condensa può
danneggiare i componenti elettronici.
Funzionamento
Queste unità sono progettate per essere usate con una
temperatura di uscita dell’acqua dall’evaporatore compresa tra
-8°C e 20°C e una temperatura di ingresso dell’acqu a nel
condensatore compresa tra 20°C e 50°C o tra 20°C e 60°C, se
l’unità è installata in un kit per “alta temperatura”. Tuttavia, la
differenza minima della temperatura di ingresso e uscita
dell’acqua tra l’evaporatore e il condensatore non deve
superare 17°C. Se la differenza di temperatura è ma ggiore
(fino a 10°C), i compressori funzioneranno con un c arico
parziale.
L’uso al di fuori dei limiti indicate può danneggiare l’unità.
In caso di dubbi, contattare un rappresentante del produttore.
D – EIMWC00301-12EU - 48/162
Figura 1 – Descrizione delle etichette applicate al pannello elettrico
Unità con un circuito
Identificazione delle etichette
1 – Dati della targa identificativa dell'unità
2 – Istruzioni di sollevamento
3 – Aprire la valvola sul separatore olio
4 – Logo del produttore
5 – Simbolo di pericolo elettrico
6 – Simbolo del gas non infiammabile
7 – Tipo di refrigerante
7 – Avvertenza relativa alla presenza di tensione pericolosa
9 – Avvertenza relativa al serraggio dei cavi
10 –Pulsante di emergenza
Unità con due circuiti
Identificazione delle etichette
1 – Dati della targa identificativa dell'unità
2 – Istruzioni di sollevamento
3 – Simbolo del gas non infiammabile
4 – Aprire la valvola sul separatore olio
6 – Tipo di refrigerante
7 – Avvertenza relativa al serraggio dei cavi
8 – Simbolo di pericolo elettrico
9 – Avvertenza relativa alla presenza di tensione pericolosa
D – EIMWC00301-12EU - 49/162
5 – Logo del produttore
10 – Pulsante di emergenza
Figura 2 – LIMITI OPERATIVI
ϳϬ
ϲϱ
ŽŶĚĞŶƐĞƌ>ĞĂǀŝŶŐtĂƚĞƌdĞŵƉ͘;ΣͿ
Temperatura in uscita dal condensatore (°C)
ϲϬ
Unitcon
with
Unità
kitoption
“per alta
temperatura”
opzionale
'high
temperature
kit'
ϱϱ
ϱϬ
ϰϱ
Unità standard
Standard
unit
Funzionamento
conglycol
glicole
Operation with
ϰϬ
ϯϱ
ϯϬ
Solo funzionamento
con caricoonly
parziale
Part Load Operation
Ϯϱ
ϮϬ
ϭϱ
ϭϬ
ϱ
Ϭ
ͲϭϬ
Ͳϱ
Ϭ
ϱ
ϭϬ
ϭϱ
Temperatura dell’acqua in uscita dall’evaporatore. (°C)
ǀĂƉŽƌĂƚŽƌ>ĞĂǀŝŶŐtĂƚĞƌdĞŵƉ͘;ΣͿ
Sicurezza
L’unità deve essere saldamente ancorata al suolo.
È essenziale osservare le seguenti istruzioni:
- L’unità può essere sollevata usando solo i punti di
sollevamento indicati, ossia gli unici in grado di sostenere tutto
il peso dell'unità.
- Non consentire a personale non autorizzato e/o non
qualificato di accedere all’unità.
- È vietato accedere ai componenti elettrici senza aver prima
aperto l’interruttore principale dell’unità e disattivato
l’alimentazione elettrica.
-È vietato accedere ai componenti elettrici senza l’impiego di
una piattaforma isolante. Non accedere ai componenti elettrici
in presenza di acqua e/o umidità.
- Verificare che tutte le operazioni sul circuito refrigerante e sui
componenti sotto pressione vengano eseguite esclusivamente
da personale qualificato.
- La sostituzione dei compressori o l'aggiunta di olio
lubrificante devono essere effettuate esclusivamente da
personale qualificato.
- I bordi taglienti possono causare lesioni. Evitare il contatto
diretto.
- Non introdurre oggetti solidi nei tubi dell’acqua quando l’unità
è collegata al sistema.
- Installare un filtro meccanico sul tubo dell'acqua collegato
all'ingresso dello scambiatore di calore.
- L’unità è munita di un interruttore di sicurezza ad alta
pressione e a un polo che si apre quando la pressione supera
il limite. Quando l’interruttore si apre, il relè di controllo si
disattiva arrestando il compressore. Il pressostato è situato
sulla porta di scarico del compressore.
In caso di disattivazione, è necessario reimpostare
l’interruttore premendo il pulsante blu, quindi reimpostare
l’allarme sul microprocessore.
- L’unità è munita di valvole di sicurezza installate sui lati di
alta e bassa pressione del circuito refrigerante.
- Installare nella linea che collega lo scarico del sensore di
rilevamento delle perdite delle valvole di sicurezza.
È assolutamente vietato rimuovere tutte le protezioni delle
parti mobili.
In caso di arresto improvviso dell’unità, seguire le istruzioni
riportate nel Manuale d’istruzioni del pannello di controllo
che fa parte della documentazione di accompagnamento
dell’unità consegnata all’utilizzatore finale.
Si consiglia vivamente di eseguire le operazioni di installazione
e manutenzione insieme ad altre persone. In caso di lesioni
accidentali o problemi, comportarsi come segue:
- Mantenere la calma
- Premere il pulsante di allarme, se presente nel sito di
installazione
- Spostare la persona ferita in un luogo caldo, lontano
dall’unità e adagiarla in posizione di riposo
- Contattare immediatamente il personale di emergenza
presente nell’edificio o presso un servizio di pronto
soccorso
- Attendere l’arrivo degli operatori senza lasciare la persona
ferita da sola
Movimentazione e sollevamento
Evitare di urtare e/o scuotere l'unità durante le operazioni di
movimentazione e di carico/scarico sul/dal veicolo di trasporto.
Utilizzare esclusivamente il telaio della base per spingere o
tirare l'unità. Fissare l’unità all’interno del veicolo di trasporto
per evitare che si muova e causi danni. Fare attenzione a non
far cadere alcuna parte durante il trasporto o il carico/lo
scarico.
Prestare estrema cautela durante la movimentazione dell’unità
per evitare di danneggiare il pannello di controllo o i tubi del
refrigerante. Sollevare l’unità inserendo un gancio in ciascun
angolo, dove sono presenti i fori per il sollevamento (fare
riferimento alla Figura 3). Utilizzare le barre di spaziatura
presenti lungo la linea che collega i fori di collegamento per
evitare di danneggiare il pannello elettrico e la morsettiera del
motore. Durante la fase di sollevamento, verificare che le funi
D – EIMWC00301-12EU - 50/162
ϮϬ
e/o le catene di sollevamento non tocchino il pannello elettrico
e/o i tubi. Se si movimenta l’unità con slitte o pattini, è
necessario spingere solo la base dell'unità facendo attenzione
a non toccare le tubazioni di rame/acciaio, i compressori e/o il
pannello elettrico.
Le funi di sollevamento e le barre di spaziatura devono
essere sufficientemente resistenti da sostenere l’unità in
modo sicuro. Verificare il peso dell’unità sulla targhetta
identificativa.
L’unità deve essere sollevata con la massima attenzione e
cura, osservando le istruzioni di sollevamento riportate
sull’etichetta. Sollevare l’unità molto lentamente, tenendola
perfettamente in piano.
Posizionamento e assemblaggio
L’unità è progettata per essere installata su una base di
calcestruzzo o acciaio e deve essere posizionata in modo da
lasciare spazio sufficiente per la manutenzione su un lato e la
rimozione dei tubi dell'evaporatore e del condensatore. Lo
spazio richiesto è pari a 3,2 metri. I tubi del condensatore e
dell’evaporatore sono dilatati all’interno della fascio tubiero per
facilitarne l’eventuale sostituzione. Lo spazio sugli altri lati,
compreso l’asse verticale, è pari a 1,5 metri.
L’unità deve essere installata su fondazioni robuste e
perfettamente livellate. In alcuni casi potrebbe essere
necessario usare travi per la distribuzione del peso.
Figura 3 – Sollevamento dell’unità con 2 compressori
(Il metodo di sollevamento è uguale a quello per le unità con 1 compressore)
D – EIMWC00301-12EU - 51/162
Se l’unità viene installata in luoghi facilmente accessibili a
persone e animali, è consigliabile installare griglie di
protezione attorno all'unità.
Per ottenere prestazioni ottimali nel sito di installazione,
osservare le seguenti precauzioni e istruzioni:
− Verificare che le fondazioni siano resistenti, solide e tali da
ridurre il rumore e le vibrazioni.
− Verificare che l’acqua all’interno del sistema sia
particolarmente pulita e che siano state rimosse tutte le
tracce di olio e ruggine. Installare un filtro meccanico sul
tubo dell'acqua collegato all'ingresso dell’unità.
Protezione sonora
Quando i livelli di emissione sonora richiedono un controllo
speciale, è indispensabile isolare l’unità dalla sua base con
estrema cura, applicando correttamente gli elementi antivibrazione (acquistabili a parte). I giunti flessibili devono
essere installati anche sui collegamenti idraulici.
Tubi dell’acqua
I tubi dell’acqua devono essere progettati limitando il più
possibile le curve e i cambiamenti verticali di direzione. In
questo modo, è possibile ridurre significativamente i costi di
installazione e migliorare le prestazioni del sistema.
Il sistema idraulico deve essere dotato di:
1. Montaggi anti-vibrazione che riducono la trasmissione
delle vibrazioni alle strutture.
2. Valvole isolanti che isolino l'unità dal sistema idraulico
durante gli interventi di manutenzione.
3. Flussostato.
4. Dispositivo di sfiato dell’aria manuale o automatico e
dispositivo di drenaggio, montati rispettivamente nei punti
più alto e più basso del sistema.
5. Un dispositivo appropriato in grado di mantenere il sistema
idraulico pressurizzato (serbatoio di espansione, ecc.).
6. Indicatori di temperatura e pressione dell'acqua che
assistano l'operatore durante le operazioni di riparazione e
manutenzione.
7. In caso di sostituzione dell’unità, svuotare e pulire l'intero
sistema idraulico prima di installare una nuova unità.
Prima dell’avvio dell’unità, eseguire, se possibile, test
regolari e trattamenti chimici adeguati dell’acqua.
8. Qualora si aggiunga del glicole al sistema idraulico per
fornire una protezione antigelo, è importante tenere conto
che la pressione di aspirazione sarà più bassa, le
prestazioni dell’unità inferiori e i cali di pressione maggiori.
Sarà inoltre necessario regolare nuovamente tutti i sistemi
di protezione dell’unità, come l’antigelo e il dispositivo per
contrastare la bassa pressione.
9. Prima di isolare i tubi dell’acqua, controllare che non ci
siano perdite.
10. Verificare che la pressione dell’acqua non superi quella di
progetto degli scambiatori di calore sul lato acqua. È
consigliabile installare una valvola di sicurezza sui tubi
dell’acqua.
ATTENZIONE
Per evitare di danneggiare i tubi degli scambiatori di
calore, è consigliabile installare un filtro ispezionabile sui
tubi di alimentazione dell’acqua.
Trattamento dell’acqua
Prima di mettere in funzione l’unità, pulire il circuito idraulico.
Sporco, calcare, detriti da corrosione e altro materiale possono
accumularsi all'interno dello scambiatore di calore e ridurne la
capacità di scambio termico. Può verificarsi anche un aumento
del calo di pressione, con conseguente riduzione del flusso
dell’acqua. Un trattamento appropriato dell’acqua può quindi
ridurre il rischio di corrosione, erosione, formazione di calcare,
ecc. È necessario scegliere il trattamento più adeguato in loco,
considerando il tipo di sistema e le caratteristiche dell'acqua.
Il produttore declina ogni responsabilità per eventuali danni o
malfunzionamenti dell’apparecchiatura causati da un mancato
o improprio trattamento dell’acqua.
Protezione antigelo per l’evaporatore
1. Se non si prevede di utilizzare l’unità nei mesi invernali, è
consigliabile svuotare e lavare l’evaporatore e i tubi
dell'acqua con glicole. L’evaporatore è munito di
collegamenti per lo scarico e il passaggio dell’aria.
2. Si consiglia di aggiungere una quantità appropriate di
glicole nel circuito idraulico. La temperatura di
congelamento della soluzione di glicole/acqua deve essere
inferiore di almeno 6°C rispetto alla temperatura a mbiente
minima attesa.
3. Isolare i tubi e in particolare quelli in cui fluisce l'acqua
raffreddata per evitare la formazione di condensa.
I danni causati dal gelo non sono coperti da garanzia.
Installazione del flussostato
Per garantire un flusso d'acqua sufficiente in tutto
l'evaporatore, è essenziale installare un flussostato nel circuito
idraulico che possa essere posizionato sui tubi dell’acqua in
ingresso o uscita. Lo scopo del flussostato è arrestare l’unità in
caso di interruzione del flusso dell’acqua e proteggere così
l’evaporatore dal congelamento.
Il produttore offre, come optional, un flussostato
appositamente selezionato per svolgere questa funzione.
Questo flussostato a paletta è adatto per l'uso continuativo
all'esterno (IP67) ed è compatibile con tubi aventi un diametro
compreso tra 1” e 8”.
Il flussostato è munito di un contatto pulito che deve essere
elettricamente collegato ai terminali indicati nello schema
elettrico e deve essere tarato in modo da intervenire quando il
flusso dell'acqua dell'evaporatore scende al di sotto del 50%
della portata nominale.
Impianto elettrico
Specifiche generali
Tutti i collegamenti elettrici dell’unità devono essere
eseguiti nel rispetto di quanto disposto dalle leggi e dalle
normative in vigore.
Tutte le attività di installazione, gestione e manutenzione
devono essere eseguite da personale qualificato.
Consultare lo schema elettrico specifico dell’unità
acquistata. Se lo schema elettrico non si trova sull’unità
o è stato perso, richiederne una copia a un
rappresentante del produttore.
In caso di discrepanze tra quanto riportato sullo schema
elettrico e l’aspetto del pannello/dei cavi elettrici,
contattare un rappresentante del produttore.
Utilizzare solo conduttori di rame per evitare il
surriscaldamento o la corrosione nei punti di collegamento,
con conseguente rischio di danni all'unità.
Per evitare interferenze, collegare tutti i cavi di controlli
separatamente rispetto a quelli elettrici utilizzando apposite
canaline.
Prima di effettuare qualsiasi operazione di riparazione
sull’unità, aprire l’interruttore di disconnessione generale
situato sull'alimentazione principale.
Se l’unità è spenta, ma l’interruttore di disconnessione è in
posizione chiusa, i circuiti inutilizzati sono comunque attivi.
Non aprire mail la morsettiera dei compressori prima
dell’interruttore generale dell’unità.
La contemporaneità di carichi mono e trifase e lo squilibrio tra
le fasi possono causare perdite verso terra durante il normale
funzionamento delle unità della serie.
Se l'unità contiene dispositivi che generano armoniche
superiori (come VDF e taglio di fase), le perdite verso terra
possono aumentare e raggiungere valori molti alti (circa 2
Ampere).
Le protezioni del sistema di alimentazione devono essere
progettate utilizzando i valori citati in precedenza.
Funzionamento
Responsabilità dell’operatore
È essenziale che l’operatore riceva un’adeguata formazione
professionale e acquisisca familiarità con il sistema prima di
D – EIMWC00301-12EU - 52/162
Assistenza e garanzia limitata
utilizzare l'unità. Oltre a leggere questo manuale, l’operatore
deve studiare il manuale operativo del microprocessore e lo
schema elettrico per poter comprendere la sequenza di
avvio/arresto, il funzionamento generale del sistema e di tutti i
dispositivi di sicurezza.
Durante la fase di avvio iniziale dell’unità, il produttore metterà
a disposizione un tecnico autorizzato che potrà rispondere a
qualsiasi domanda e impartire istruzioni sulle corrette
procedure di funzionamento.
L’operatore dovrà tenere un registro con tutti i dati operativi di
ciascuna unità installata e di tutte le attività regolari di
manutenzione e riparazione.
Condizioni operative anomale o insolite devono essere
segnalate al servizio tecnico autorizzato del produttore.
LA GARANZIA NON SI APPLICA NEL CASO IN CUI NON
VENGA ESEGUITA LA MANUTENZIONE DI ROUTINE.
Queste unità sono state sviluppate e costruite nel rispetto di
standard qualitativi elevati e sono garantite per funzionare
correttamente per svariati anni. Tuttavia, è importante
effettuare regolarmente gli interventi di manutenzione nel
rispetto di tutte le procedure elencate in questo manuale e
delle buone prassi di manutenzione.
Si consiglia vivamente di stipulare un contratto di
manutenzione con un centro di assistenza autorizzato dal
produttore. L’esperienza e la competenza del nostro personale
può garantire infatti un funzionamento efficiente e continuativo
dell’unità.
È utile ricordare inoltre che gli interventi di manutenzione
sull’unità devono essere eseguiti anche durante il periodo di
validità della garanzia, come indicato nella Tabella 1.
Si tenga presente che un uso improprio dell’unità – ad
esempio oltre i limiti operativi – o una manutenzione nulla o
non conforme alle istruzioni contenute in questo manuale
possono rendere nulla la garanzia.
Per rispettare i limiti della garanzia, è importante osservare i
seguenti punti:
1. L’unità non può essere utilizzata oltre i limiti specificati.
2. L’alimentazione elettrica deve rientrare entro i limiti di
tensione ed essere priva di armoniche o improvvise
variazioni di tensione.
3. L’alimentazione trifase non deve presentare uno squilibrio
tra fasi superiore al 3%. L’unità non deve essere utilizzata
finché il problema non è stato risolto.
4. Non disabilitare o escludere alcun dispositivo di sicurezza
meccanico, elettrico o elettronico.
5. Verificare che l’acqua utilizzata per riempire il circuito sia
pulita e sia stata adeguatamente trattata. Installare un filtro
meccanico
nel
punto
più
vicino
all’ingresso
dell’evaporatore e del condensatore.
6. Se non diversamente specificato al momento dell’ordine,
verificare che la portata dell’acqua dell’evaporatore non
superi mai 120% o sia inferiore all’80% di quella nominale.
Aprire le valvole di isolamento e/o intercettazione
Prima di avviare il compressore, verificare che tutte le valvole
di isolamento siano completamente aperte e che siano
posizionate nelle rispettive sedi. Verificare inoltre che l’alberino
della valvola sia perfettamente chiuso.
ATTENZIONE
Prima di avviare i compressori, è indispensabile verificare
che la valvola di chiusura dello scarico a valle dei
separatori olio sia completamente aperta e posizionata
nella rispettiva sede, e che l'alberino della valvola sia
perfettamente chiuso.
I rubinetti sono aperti:
1. Le valvole di isolamento installate sui separatori olio
devono essere aperte e i cappucci di arresto e sicurezza
devono essere riposizionati.
2. Valvole di chiusura sul tubo di ritorno dell'olio (pompa a
getto). Queste
valvole sono situate sotto al guscio dell’evaporatore, vicino
alla pompa a getto.
3. Valvole di chiusura sul dispositivo di bilanciamento dei tubi
dell'olio. Queste valvole sono
installate nel serbatoio dei separatori olio.
4. Cappuccio del tubo del liquido installato nel condensatore.
5. Cappucci installati nel tubo dell’olio che alimenta il sistema
di lubrificazione
del compressore. Questo tubo proviene dal lato inferiore
del separatore olio.
6. Valvole di ingresso installate (opzionali) vicino
all'ingresso del compressore sopra all’evaporatore.
Controlli obbligatori periodici e avviamento delle
apparecchiature sotto pressione
Le unità sono incluse nella categoria IV della classificazione
stabilita dalla Direttiva Europea 97/23/CE (PED).
Per i gruppi frigoriferi appartenenti a tale categoria, il D.M. n.
329 del 01/12/2004, prescrive che le unità installate sul
territorio italiano siano sottoposte, da parte di “soggetti abilitati
(ISPESL, USL, ASL)”, a visite periodiche con scadenze
triennali.
Contattare pertanto uno dei “soggetti abilitati” per chiedere
l’autorizzazione alla messa in funzione del gruppo frigorifero.
ATTENZIONE
Prima di riempire il circuito idraulico, chiudere le valvole
dell’acqua sulle testate degli scambiatori di calore.
Manutenzione di routine
Le attività di manutenzione minime sono elencate nella
Table 1.
Tabella 4 - Programma di manutenzione di routine
Elenco delle attività
I. Compressore
A. Valutazione delle prestazioni (registro e
analisi) *
B. Motore
• Avvolgimenti Meg.
• Bilanciamento Ampere (entro il 10%)
• Controllo dei morsetti (serraggio, pulizia
degli elementi in porcellana)
C. Sistema di lubrificazione
• Temperature dei tubi olio
• Analisi dell’olio
• Aspetto dell’olio (trasparenza, quantità)
• Sostituzione del filtro olio
• Sostituzione dell’olio, se suggerita
dall’analisi dell’olio
Mensili
Trimestrali
Semestrali
Annualmente
A seconda
delle
prestazioni
O
X
X
X
O
X
O
X
X
D – EIMWC00301-12EU - 53/162
D. Operazione di scarico
• Carichi dei compressori:
Prendere nota dell’amperaggio del motore
• Scarichi dei compressori:
Prendere nota dell’amperaggio del motore
E. Controllo del compressore interno
II. Controlli
A. Controlli operativi
• Controllo delle impostazioni e del
funzionamento
• Controllo dell’impostazione di scarico e del
funzionamento
• Controllo del funzionamento con
bilanciamento del carico
B. Controlli di protezione
• Verificare il funzionamento di:
Relè di allarme
Interblocchi della pompa
Dispositivi di limitazione della pressione
alta e bassa
Dispositivo di limitazione della temperatura
di scarico
Dispositivo di limitazione della pressione
differenziale della pompa olio
III. Condensatore
A. Valutazione delle prestazioni
B. Verifica della qualità dell’acqua
C. Pulizia dei tubi del condensatore
E. Protezione stagionale
IV. Evaporatore
A. Valutazione delle prestazioni (condizioni del
registro e analisi)
B. Verifica della qualità dell’acqua
C. Pulizia dei tubi dell’evaporatore (secondo
necessità)
E. Protezione stagionale
V. Valvole di espansione
A. Valutazione delle prestazioni
VI. Compressore - Unità
A. Valutazione delle prestazioni (registro e
analisi) *
B. Controllo delle perdite
• Raccordi e morsetti del compressore
• Raccordi dei tubi
• Giunti e raccordi olio
• Valvole di sfiato del serbatoio
C. Misurazione delle vibrazioni
D. Aspetto generale
• Verniciatura
• Isolamento
VII. Motorino di avviamento
A. Ispezione dei contattori (hardware e
funzionamento)
B. Verifica dell’impostazione per la condizione
di sovraccarico e del punto di attivazione
C. Verifica dei collegamenti elettrici
VIII. Altri controlli
B. Comandi di iniezione del liquido (controllo
del funzionamento)
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
O
X
X
X
O
X
X
X
O
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
X
Legenda: O = Interventi che devono essere eseguiti da personale interno
personale dell’assistenza del produttore
X = Interventi che devono essere eseguiti dal
Alcuni compressori utilizzano condensatori con un fattore di correzione della potenza Scollegare i condensatori dal circuito
per ottenere una lettura appropriata con il Megger. La mancata osservanza di questa precauzione può produrre una lettura
bassa. Gli interventi sui component elettrici devono essere eseguiti solo da personale tecnico qualificato.
Informazioni importanti relative al refrigerante
utilizzato
(1)GWP =
Potenziale di riscaldamento
globale
Il prodotto contiene gas serra fluorati contemplati dal
Protocollo di Kyoto. Non scaricare questi gas nell’atmosfera.
Tipo di refrigerante:
R134a
Valore GWP(1):
1300
D – EIMWC00301-12EU - 54/162
La quantità di refrigerante necessaria per il funzionamento
standard è indicata sulla targhetta identificativa dell'unità.
La quantità di refrigerante effettiva caricata nell’unità è
mostrata su un’asticella argentata all’interno del pannello
elettrico.
È possibile che le leggi europee o locali prevedano ispezioni
periodiche finalizzate a individuare eventuali perdite di
refrigerante.
Per ulteriori informazioni, consultare il rivenditore locale.
Smaltimento
L’unità è costituita da componenti metallici, plastici ed
elettronici. Tutti questi componenti devono essere smaltiti in
conformità con le norme locali in materia.
Le batterie al piombo devono essere raccolte e inviate a
specifici centri di raccolta dei rifiuti.
L’olio deve essere raccolto e inviato a specifici centri di
raccolta dei rifiuti.
Il presente manuale costituisce un supporto tecnico e non rappresenta un’offerta vincolante. Il produttore non può garantire in modo
esplicito la completezza, la precisione o l’affidabilità del contenuto. Tutti i dati e le specifiche qui contenuti possono essere modificati
senza preavviso. I dati comunicati al momento dell’ordine devono essere considerati definitivi.
Il produttore declina ogni responsabilità per eventuali danni diretti o indiretti, nel senso più ampio del termine, derivanti o connessi
all’uso e/o all’interpretazione di questo manuale.
Il produttore si riserva il diritto di apportare modifiche progettuali e strutturali in qualsiasi momento e senza preavviso.
Conseguentemente, l’immagine in copertina non è vincolante.
D – EIMWC00301-12EU - 55/162
We reserve the right to make changes in design and construction at any time without notice, thus the cover picture is not binding.
Water-cooled screw chillers
EWWD370H-XS ~ EWWDC12H-XS
Daikin units comply with the
European regulations that
guarantee the safety of the
product.
'$,.,1(8523(19
'$,.,1(8523(19
Zandvoordestraat 300
B-8400 Ostend – Belgium
www.daikineurope.com
D – EIMWC00301-12EU - 162/162
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement