FIRE-30 Manuale Operativo (Italian)

FIRE-30 Manuale Operativo (Italian)
Manuale operativo
Introduzione
Grazie per aver scelto ZOOM MODELING GUITAR AMPLIFIER
FIRE-30 (d’ora in avanti indicato semplicemente come "FIRE-30").
Vi raccomandiamo di leggere con attenzione questo manuale in modo da
poter sfruttare al massimo questo prodotto e garantirvi migliori
prestazioni e affidabilità. Conservate il manuale in un luogo comodo per
ogni futura consultazione.
Contenuti
PRECAUZIONI D’USO E PER LA SICUREZZA . . . . . . . . . . . . . 2
Caratteristiche . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 4
Controlli e Funzioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 5
• Sezione Input/preamplifier . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 5
• Sezione Effect . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 6
• Sezione Patch . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 7
• Sezione Output/control . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 8
Collegamenti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 9
Uso di FIRE-30 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 10
Operazioni di base . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 10
Uso degli effetti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 11
Caricamento e memorizzazione di patch . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 12
• Caricare un patch . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 12
• Memorizzare un patch . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 14
Uso dell’accordatore incorporato . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 15
Commutazione dei modi tramite l’interruttore a pedale . . . . . . . . . . 16
Ripristino impostazioni default di fabbrica di FIRE-30 (All initialize) . 17
Tipi di Drive e tipi di Effetti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 18
• DRIVE . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 18
• ZNR . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 19
• MODULATION . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 19
• DELAY/REVERB . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 22
Specifiche . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 23
Diagnostica . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 23
Elenco dei Patch . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 24
PRECAUZIONI D’USO E PER LA SICUREZZA
PRECAUZIONI PER LA SICUREZZA
In questo manuale, sono usati dei simboli per evidenziare avvertenze e pericoli che dovete leggere in
modo da prevenire incidenti. I significati di questi simboli sono i seguenti:
Attenzione
Pericolo
Questo simbolo indica spiegazioni su questioni estremamente
pericolose. Se gli utenti ignorano questo simbolo e usano l’apparecchio
in modo errato, ne possono derivare seri danni anche mortali.
Questo simbolo indica spiegazioni su questioni pericolose. Se gli utenti
ignorano questo simbolo utilizzando l’apparecchio in modo errato,
possono derivarne danni alle persone e alle apparecchiature.
Raccomandiamo di seguire i consigli e le precauzioni sulla sicurezza per garantirvi un uso sicuro di
FIRE-30.
• Alimentazione
Collegatevi solo a prese AC 100-120 V o 220-240 V 50/60Hz (a seconda del voltaggio dell’unità;
fate rif. al pannello posteriore).
Attenzione
Quando non usate l’unità per lunghi periodi, scollegate il cavo di alimentazione dalla presa AC.
• Ambiente
Evitate di usare FIRE-30 in ambienti dove si trovi esposto a:
Pericolo
• Temperature estreme
• Alto tasso di umidità
• Eccessiva polvere o sabbia
• Eccessive vibrazioni o colpi
• Trattamento
FIRE-30 è uno strumento di precisione. Non esercitate indebita pressione sui tasti o altri
Pericolo controlli. Evitate di far cadere l’unità e non sottoponetela a colpi o pressione eccessiva.
• Alterazioni
Non aprite mai il contenitore di FIRE-30 né cercate di modificare il prodotto in alcun modo
Attenzione poiché ciò potrebbe causare danni all’unità.
2
ZOOM FIRE-30
PRECAUZIONI D’USO E PER LA SICUREZZA
• Volume
Non usate FIRE-30 a volume elevato per lunghi periodi poiché potrebbe causare danni all’udito.
Pericolo
•
Collegamento di cavi e prese input e output
Pericolo
Spegnete sempre l’alimentazione di FIRE-30 e tutte le altre apparecchiature prima di collegare
o scollegare i cavi. Assicuratevi anche di scollegare tutti i cavi di collegamento e il cavo di
alimentazione prima di spostare FIRE-30.
Precauzioni d’uso
• Interferenze elettriche
Per questioni di sicurezza, FIRE-30 è stato progettato in modo da fornire massima protezione contro
l’emission di radiazioni elettromagnetiche dall’intenro dell’apparecchio, e protezione da interferenze
esterne. Tuttavia, apparecchiature molto sensibili alle interferenze o che emettono potenti onde
elettromagnetiche non vanno posizionate vicino a FIRE-30, dato che la possibilità di interferenze non
può essere esclusa totalmente.
Con qualunque tipo di apparecchio di controllo digitale, FIRE-30 incluso, le interferenze
elettromagnetiche possono causare malfunzionamento e possono danneggiare o distruggere dati.
Occorre fare la massima attenzione per ridurre al minimo il rischio di danni.
• Pulizia
Usate un panno morbido e asciutto per pulire FIRE-30. Se necessario, inumidite il panno leggermente.
Non usate detersivi abrasivi, cera, o solventi (come sverniciatori o alcool per le pulizie), poiché questi
possono intaccare le finiture o danneggiare la superficie.
Conservate questo manuale in un luogo comodo per ogni futura consultazione.
© ZOOM Corporation
È vietata la riproduzione di questo manuale, totale o parziale, con ogni mezzo effettuata.
ZOOM FIRE-30
3
Caratteristiche
Caratteristiche
• Modellazione sonora di amplificatore versatile per chitarra ed effetto compatto
FIRE-30 vi consente la scelta fra 22 tipi di drive che riproducono fedelmente il suono di famosi
amplificatori per chitarra ed effetti compatti. Le scelte a disposizione vanno dagli ampli vintage ai
suoni della distorsione moderna, e tutto quel che si trova nel mezzo. Ci sono anche tasti “onetouch” che permettono di ‘pompare’ il suono, prolungare il sustain ed enfatizzare i bassi o gli alti.
• Effetti digitali ideali per il suono della chitarra
FIRE-30 incorpora anche una gamma completa di effetti di modulazione e di riverberi/delay.
• Memorizzazione delle impostazioni di amplificazione sotto forma di “patch”
Molteplici impostazioni di amplificazione e di effetti possono essere comodamente memorizzate
come “patch” utente. Questo vi permette di richiamare all’istante una combinazione desiderata di
amplificazione ed effetti, usando i tasti sul pannello dell’unità o usando l’interruttore a pedale
opzionale. È anche disponibile una quantità di patch preset con impostazioni consigliate.
•
Selettore ‘Power Damp ‘
Con FIRE-30, potete abbassare il volume di uscita senza perdere il carattere del vostro suono.
•
Accordatore cromatico automatico incorporato
Un accordatore cromatico automatico facile da usare si trova incorporato nell’unità.
• Versatile configurazione input/output
La presa AUX IN facilita la connessione a CD player, MD player o altro apparecchio sorgente.
La presa RECORDING/PHONES vi permette di collegare delle cuffie o un registratore
4
ZOOM FIRE-30
Controlli e Funzioni
Controlli e Funzioni
Sezione Input/preamplifier
Sezione Patch
•
Sezione Output/control
Sezione Effect
Sezione Input/preamplifier
Questa sezione comprende la presa input e i controlli per regolare profondità di distorsione e tono.
(2)
(1)
(4)
(3)
(5)
(6)
(7)
(9)
(8)
(10)
(1) Presa [INPUT]
Collegate qui la chitarra elettrica, usando un cavo per strumenti dedicato.
(2) Tasto [VARIATION]
(3) Manopola [DRIVE TYPE]
Selezionate il tipo di amplificazione simulata e il tipo di distorsione (drive).
La manopola [DRIVE TYPE] vi dà accesso a 11 tipi diversi, e il tasto [VARIATION] fornisce
ulteriori variazioni (vintage/standard). Il LED della variazione attualmente selezionata si accende.
(4) Manopola [GAIN]
Regola il guadagno di ingresso. Alzando questa manopola aumenta la profondità della distorsione.
(5) Manopole [BASS]/[MIDDLE]/[TREBLE]
Questo è un equalizzatore a 3 bande che consente enfasi/taglio di basse, medie e alte frequenze.
ZOOM FIRE-30
5
Controlli e Funzioni
(6) Manopola [LEVEL]
Regola il volume dopo il passaggio dal preamplificatore.
(7) Tasto [BOOST]
Impostando questo tasto su ON (LED acceso) aumenta il livello della pressione sonora.
(8) Tasto [SUSTAIN]
Impostando questo tasto su ON (LED acceso) si produce un sustain più lungo.
(9) Tasto [EDGE]
Impostando questo tasto su ON (LED acceso) vengono enfatizzate le alte frequenze.
(10) Tasto [BOTTOM]
Impostando questo tasto su ON (LED acceso) vengono enfatizzate le basse frequenze.
•
Sezione Effect
Questa sezione controlla gli effetti digitali incorporati. FIRE-30 fornisce effetti di modulazione ed
effetti di delay/riverbero.
(2)
(3)
(4)
(1)
(1) Tasto [TYPE] (MODULATION)
Seleziona il tipo di effetto da usare come effetto di modulazione. Il tasto serve anche ad attivare/
disattivare l’effetto di modulazione (on/off).
(2) Manopola [VALUE] (MODULATION)
Serve a cambiare il parametro effetto (intensità dell’effetto) dell’effetto di modulazione
attualmente in uso.
(3) Manopola [TYPE/TIME] (DELAY/REVERB)
Seleziona il tipo di effetto da usare come effetto delay/reverb e regola il parametro effetto (durata
della riverberazione e intervallo del delay).
(4) Manopola [MIX] (DELAY/REVERB)
Regola la profondità dell’effetto delay/reverb (bilanciamento del mix tra chitarra ed effetto).
6
ZOOM FIRE-30
Controlli e Funzioni
•
Sezione Patch
Questa sezione vi permette di memorizzare e richiamare i patch effetti. Serve anche ad azionare le
funzioni Tuner (accordatore incorporato) e Noise reduction (riduzione del rumore).
(4)
(5)
(7)
(6)
(8)
(1)
(2)
(3)
(1) Tasto [MANUAL]
(2) Tasto [PROGRAM/BANK]
Questo tasto seleziona fra modo manual, in cui usate i controlli sul pannello frontale per formare
il suono, e modo program in cui usate le impostazioni memorizzate nei patch preprogrammati.
Quando il tasto [MANUAL] è su ON (LED acceso), è selezionato il modo manual. Quando il
tasto [PROGRAM/BANK] è su ON (LED acceso), è selezionato il modo program.
(L’impostazione di default all’accensione è nel modo manual.)
(3) Display
Mostra il numero di patch attualmente in uso o il valore dei parametri di impostazione di FIRE-30.
(4) Tasti [Q]/[W]
Serve a selezionare i diversi patch e a regolare la funzione ZNR (ZOOM Noise Reduction).
(5) Tasto [STORE]
Memorizza le impostazioni correnti sotto forma di patch utente.
(6) Tasto [EXIT]
Annulla un’operazione e riporta il numero del patch attualmente selezionato sul display.
(7) Tasto [TUNER]
Questo tasto attiva l’accordatore incorporato di FIRE-30.
(8) Tasto [ZNR]
Questo tasto attiva/disattiva ZNR (ZOOM Noise Reduction). (ZNR è ON per default
all’accensione.)
ZOOM FIRE-30
7
Controlli e Funzioni
•
Sezione Output/control
Questa sezione vi permette di regolare il volume di amplificazione generale e collegare degli apparecchi
esterni, incluso il controllo a pedale.
(2)
(1)
(4)
(5)
(3)
(6)
(1) Selettore [POWER DAMP]
Questo selettore consente di abbassare il volume senza perdita del carattere del vostro suono.
(2) Manopola [MASTER]
Regola il volume.
(3) Interruttore [POWER]
Controlla lo stato on/off dell’alimentazione.
(4) Presa FOOT SW
Qui è possibile collegare l’interruttore a pedale (ZOOM FS-01) disponibile separatamente,
permettendovi così di passare tra modo manual e modo program col piede.
(5) Presa [AUX IN]
Questo è un ingresso stereo che riceve il segnale da un lettore CD o un lettore MD.
(6) Presa [RECORDING/PHONES]
Questa uscita stereo è utile per collegare un apparecchio di registrazione o un paio di cuffie.
8
ZOOM FIRE-30
Collegamenti
Collegamenti
Chitarra
Quando collegate un apparecchio
multi-effetto (come ZOOM 606 o
707II) tra la chitarra e FIRE-30,
impostate la manopola [DRIVE
TYPE] su "EFFECT IN".
Per ricevere il segnale da un lettore CD o
altro apparecchio di riproduzione stereo,
usate un cavo stereo e collegatelo alla presa
[AUX IN]. Il segnale qui immesso è mixato
internamente con quello della chitarra.
CD player o simile
606 o effetto a pedale similare
Cavo alimentazione
FS01
Per passare fra modo
manual e modo program
col piede, collegate qui
l'interruttore a pedale
ZOOM FS-01 disponibile
separatamente.
Per monitorare l'uscita di FIRE-15
con le cuffie, collegatele alla presa
[RECORDING/PHONES].
(Quando viene inserito uno spinotto
in questa presa, l'uscita speaker
viene spenta automaticamente.)
Cuffie
Per registrare l'uscita di FIRE-30,
collegate un apparecchio di
registrazione come ZOOM MRS-1266
alla presa [RECORDING/PHONES].
MRS-1266
o apparecchio di registrazione simile
ZOOM FIRE-30
9
Uso di FIRE-30
Uso di FIRE-30
Questa sezione spiega i controlli sul pannello e come usare i patch e le altre funzioni di FIRE-30.
Operazioni di base
1. Verificate che la manopola [MASTER] si trovi sulla posizione 0. Quindi accendete
l’interruttore [POWER]. Mettete le manopole [GAIN]/[BASS]/[MIDDLE]/[TREBLE]/
[LEVEL] sulla posizione centrale.
Immediatamente dopo l’accensione, è selezionato il modo manual (tasto [MANUAL] acceso).
--
Display nel modo Manual
2. Usate manopola [DRIVE TYPE] e tasto [VARIATION] per selezionare drive e variazione.
Caratteristiche dell’amplificatore e profondità della distorsione differiranno, a seconda del tipo di
drive selezionato. Per creare il vostro suono nel modo manual, usate innanzitutto la manopola
[DRIVE TYPE] per selezionare il tipo di drive, e quindi scegliete la variazione (standard/vintage)
col tasto [VARIATION]. (Per informazioni sui tipi di drive disponibili, ved. a pag 18.)
3. Alzate la manopola [MASTER] su una posizione adeguata e regolate profondità di
distorsione e volume con le manopole [GAIN] e [LEVEL] mentre state suonando.
Normalmente, userete la manopola [GAIN] per regolare la profondità di distorsione e la manopola
[LEVEL] per regolare il livello di quel particolare patch. La manopola [MASTER] controlla il
volume generale, comune a tutti i patch.
4. Usate le manopole [BASS]/[MIDDLE]/[TREBLE] per regolare il tono.
Potete anche utilizzare i tasti [BOOST], [SUSTAIN], [EDGE] e [BOTTOM] per aumentare la
pressione sonora, prolungare il sustain, ed enfatizzare i range di frequenze alte o basse.
5. Per cambiare l’impostazione ZNR (ZOOM Noise Reduction), premete il tasto [ZNR].
Il LED del tasto lampeggia, e l’impostazione corrente (Z1 - Z9, oF) viene visualizzata per circa 2
secondi sul display. Usate i tasti [Q]/[W] per selezionare la nuova impostazione. Per attivare/
disattivare la funzione ZNR, premete il tasto [ZNR] ancora una volta. Valori di impostazione
maggiori producono una più efficace riduzione di rumore. Impostate il valore più alto possibile,
evitando però che il suono venga tagliato bruscamente.
6. Per spegnere l’unità, abbassate la manopola [MASTER] fino in fondo e quindi spegnete
l’interruttore [POWER].
10
ZOOM FIRE-30
Uso di FIRE-30
Uso degli effetti
FIRE-30 dispone di due tipi di effetti (modulation e delay/reverb). Questa sezione spiega come
attivare gli effetti e usarli per ottenere diversi tipi di suono.
1. Per usare un effetto di modulazione, premete il tasto [TYPE] corrispondente.
Il rispettivo LED si accende e l’effetto di modulazione è attivato. Il tipo di effetto selezionato e il valore
dell’impostazione vengono visualizzati per circa 2 secondi sul display.
Tipo di effetto
C1
Valore
impostazione
I diversi effetti di modulazione disponibili e le loro abbreviazioni sono elencati nella seguente tabella.
Tasto (tipo di effetto)
Codice
Tasto (tipo di effetto)
Codice
Tasto [CHORUS]
C
Tasto [AUTO WAH]
W
Tasto [FLANGER]
F
Tasto [STEP]
S
Tasto [PHASE]
H
Tasto [SLOW-A] (attacco lento)
A
Tasto [DOUBLING]
D
Tasto [PITCH] (pitch shift)
P
Tasto [TREMOLO]
T
Tasto [RING MOD] (ring modulator)
R
2. Usate la manopola [VALUE].
Per esempio, se premete il tasto [CHORUS] allo step 1 e quindi azionate la manopola [VALUE], il
valore dell’impostazione cambia nel range da C1 a C9, con l’intensità dell’effetto (in questo
esempio la frequenza di modulazione del chorus) che cambia di conseguenza.
(Per i dettagli riguardanti i tipi di effetto e i valori d’impostazione, ved. alle pagg. 19 - 22.)
Consiglio
•
•
Potete usare un solo tipo di effetto modulazione per volta.
Anche se tipo di effetto e valore di impostazione non sono attualmente visualizzati sul display, il valore di
impostazione del tipo di effetto attualmente selezionato (il cui LED del tasto TYPE è acceso) cambierà.
3. Per usare l’effetto delay/reverb, ruotate la manopola [TYPE/TIME] e selezionate il tipo di
effetto e valore di impostazione che volete utilizzare.
ZOOM FIRE-30
11
Uso di FIRE-30
Quando usate la manopola [TYPE/TIME], il display mostra il tipo di effetto attualmente
selezionato e il valore dell’impostazione.
Tipo di effetto
D1
Valore impostazione
I tipi di effetto delay/reverb disponibili e i codici corrispondenti sono nella seguente tabella.
Tasto (tipo di effetto)
Codice
Tasto (tipo di effetto)
Codice
DELAY
D
ROOM
R
ECHO
E
HALL
H
Quando la manopola viene ruotata in senso orario a partire da sinistra, tipo di effetto e valore
dell’impostazione scorrono ciclicamente come segue: d1 - d9 (delay → E1 - E9 (echo) → r1 - r9
(room) → H1 - H9 (hall). (Per i dettagli su tipi di effetto e valori di impostazione, ved. pag. 22.)
4. Usate la manopola [MIX] per regolare il rapporto tra suono originale (suono di chitarra)
e suono delay/reverb.
Il range d’impostazione è 0 - 9. Ruotando la manopola in senso orario aumenta la profondità
dell’effetto delay/reverb. Ruotando completamente la manopola in senso anti-orario si disattiva
l’effetto delay/reverb.
Consiglio
Potete cambiare le impostazioni di effetto dei patch alla stessa maniera nel modo program.
Caricamento e memorizzazione di patch
FIRE-30 dispone di un banco di dieci patch utente in lettura/scrittura (U) e un banco di dieci patch
preset di sola lettura (A, b). I patch in ciascun banco sono numerati da 0 a 9.
Questa sezione spiega come richiamare i patch utente memorizzati o i patch preset e come salvare
impostazioni di ampli ed effetti in un patch utente.
•
Caricare un patch
1. Premete il tasto [PROGRAM/BANK] nella sezione patch, in modo che il LED si illumini.
FIRE-30 passa dal modo manual al modo program, e il patch attualmente selezionato viene
12
ZOOM FIRE-30
Uso di FIRE-30
visualizzato sul display.
0
Nel modo program, le manopole e i controlli sul pannello vengono disattivati, e vengono attivate
le impostazioni del patch mostrato sul display.
2. Usate i tasti [Q]/[W] per selezionare il banco e il numero del patch desiderato.
Con i tasti [Q]/[W] potete scorrere ciclicamente i patch nell’ordine U0 - U9 → A0 - A9 →
b0 - b9 → U0 ... (Per informazioni sui contenuti dei patch default di fabbrica, ved. a pag. 17.)
Banco Patch
U: banco utente;
A, b: banchi preset
4
Numero Patch
Quando premete il tasto [PROGRAM/BANK], il numero di patch resta lo stesso e cambia solo il
banco: U1 → A1 → b1 → U1.
3. Azionate i controlli nella sezione Input/preamp e nella sezione Effect come richiesto, per
regolare distorsione, tono, volume, tipo di effetto e intensità, ecc.
È anche possibile modificare un patch dopo averlo caricato. Quando una manopola o un tasto sono
stati azionati, appare un punto sulla destra in basso nel display. Questo indica che i contenuti del
patch sono cambiati. (Quando tornate alle impostazioni originali, il punto scompare.)
4
Acceso
Consiglio
Potete memorizzare i contenuti di un patch utente modificato premendo il tasto [STORE]. Per informazioni
sulla procedura, ved. alla sezione "Memorizzare un patch".
N OTA
Se avete cambiato delle impostazioni e poi selezionato un altro patch, le impostazioni del patch precedente
torneranno alla condizione in memoria. Se volete conservare i cambiamenti, memorizzate il patch utente.
ZOOM FIRE-30
13
Uso di FIRE-30
•
Memorizzare un patch
N OTA
Quando memorizzate un patch, qualsiasi patch attualmente memorizzato sotto quello stesso numero verrà
sovrascritto (cancellato e rimpiazzato con le nuove impostazioni). Fate attenzione a non cancellare
involontariamente un patch che volete invece conservare.
1. Usate le manopole e i tasti sul pannello per ottenere il suono desiderato.
2. Premete il tasto [STORE] nella sezione patch.
L’indicazione "U" (che sta per banco “utente”: “User”) e il numero di patch (0 - 9) vengono
visualizzati sul display. In questa condizione, è possibile memorizzare le impostazioni sotto forma
di patch utente.
0
3. Usate i tasti [Q]/[W] per selezionare il patch utente desiderato (U0 - U9).
I patch preset (A0 - A9, b0 - b9) sono di sola lettura e quindi non selezionabili per il salvataggio.
1
4. Per memorizzare il patch, premete ancora una volta il tasto [STORE].
Viene effettuato il processo di memorizzazione, e l’unità entra nel modo program.
Per annullare l’operazione e tornare alla condizione dello step 1, premete il tasto [EXIT] invece
del tasto [STORE].
Consiglio
Se richiamate un patch esistente e quindi selezionate un’altra destinazione per la memorizzazione, è
possibile effettuare la copia del patch.
14
ZOOM FIRE-30
Uso di FIRE-30
Uso dell’accordatore incorporato
FIRE-30 incorpora un accordatore cromatico automatico attivabile premendo il tasto [TUNER].
1. Premete il tasto [TUNER] nella sezione Patch.
Il LED del tasto si illumina e si attiva l’accordatore interno.
Se volete accordare mentre ascoltate il suono, premete il tasto [TUNER] solo brevemente. (Il
display indica "tU".) Se volete accordare con il suono in “mute”, tenete premuto il tasto [TUNER]
un po’ più a lungo. (Lasciate il tasto quando il display indica "Mt".)
T
Mute
Tenete premuto
MT
2. Suonate la corda libera che volete intonare
La parte sinistra del display mostra la nota più vicina al pitch corrente. La parte destra del display
mostra di quanto l’intonazione è distante. Regolate il pitch osservando il display.
Pitch crescente Pitch giusto Pitch calante
A8
A8
Più è veloce la rotazione,
più è distante l'intonazione.
3. Per cambiare pitch di riferimento dell’accordatore, premete uno dei tasti [Q]/[W].
Il pitch di riferimento attuale viene mostrato per due secondi. L’impostazione di default è "40" (La
centrale = 440 Hz).
40
4. Mentre viene mostrato il pitch di riferimento, potete usare i tasti [Q]/[W] per modificare
l’impostazione.
Il range d’impostazione è 35 - 45 (La centrale = 435 Hz - 445 Hz).
ZOOM FIRE-30
15
Uso di FIRE-30
42
N OTA
Quando spegnete l’alimentazione e poi la riaccendete, il pitch di riferimento torna a "40" (La centrale = 440
Hz).
5. Completata l’intonazione, premete il tasto [TUNER] per disattivare l’accordatore.
La funzione tuner viene disattivata.
N OTA
Durante l’uso dell’accordatore, gli effetti vengono disattivati.
Commutazione dei modi tramite l’interruttore a pedale
Usando l’interruttore a pedale disponibile separatamente, potete alternare fra modo manuale e
modo program mentre state suonando.
1. Spegnete l’alimentazione di FIRE-30 e collegate l’interruttore a pedale FS-01
(disponibile separatamente) alla presa [FOOT SW].
N OTA
Vi raccomandiamo di non collegare né scollegare l’interruttore a pedale mentre l’alimentazione è accesa.
2. Riaccendete l’alimentazione di FIRE-30.
FIRE-30 si trova nel modo manual.
--
Display nel modo Manual
3. Premete l’interruttore a pedale mentre state suonando lo strumento.
Quando premete l’interruttore a pedale, FIRE-30 passa al modo program, e il patch attualmente
selezionato diventa attivo. Se serve, usate il tasto [PROGRAM/BANK] e i tasti [Q]/[W] per
cambiare banco e numero di patch.
A1
16
Display modo Program
ZOOM FIRE-30
Uso di FIRE-30
4. Per tornare al modo manual, premete ancora l’interruttore a pedale, o premete il tasto
[MANUAL].
Ripristino delle impostazioni default di fabbrica di FIRE30 (All initialize)
Se serve, potete riportare le impostazioni dei patch utente (U0 - U9) alla condizione in cui l’unità
ha lasciato la fabbrica. (Questa funzione è detta "all initialize".)
N OTA
Quando eseguite questa funzione, qualunque impostazione memorizzata nei patch utente andrà persa.
Procedete con attenzione.
1. Tenete premuto il tasto [STORE] mentre accendete l’alimentazione dell’unità.
L’indicazione "AL" appare sul display.
AL
2. Per eseguire la funzione “all initialize”, premete il tasto [STORE] ancora una volta.
Tutti i patch utente sono riportati alla condizione default di fabbrica. Se desiderate annullare
l’operazione, premete il tasto [EXIT] invece del tasto [STORE].
ZOOM FIRE-30
17
Tipi di Drive e tipi di Effetti
Tipi di Drive e tipi di Effetti
•
DRIVE
Seleziona il materiale di modellazione (ampli) e il tipo di distorsione (tipo di drive).
Tipo di Drive Display
FDR
CLEAN
MS
BG
HI GAIN
FUZZ
18
Nome
Descrizione
VINTAGE
FDR BLUES
Classico suono blues di ampli valvolare tipo
built-in.
STANDARD
FDR CLEAN
Suono clean di ampli valvolare tipo built-in.
VINTAGE
J CLEAN
Suono clean bright di ampli combo.
STANDARD
MATCH
Caldo e potente suono di ampli combo.
VINTAGE
MS OLD
Suono di ampli stack valvolare in nostalgico
British-style.
STANDARD
MS DRIVE
Suono drive di ampli stack valvolare
British-style.
VINTAGE
BG OLD
Suono di ampli combo valvolare old-style con
ghiotto midrange.
STANDARD
BG DRIVE
Suono drive di ampli stack valvolare con
ghiotto midrange.
VINTAGE
MP 1
Suono di preampli high-gain valvolare.
STANDARD
PVY
Suono drive di ampli stack valvolare in stile
heavy metal.
VINTAGE
9002
Suono di ZOOM 9002 originale.
STANDARD
Z POWER
Suono di potente ampli originale ZOOM.
VINTAGE
VINTAGE OD
Suono di effetto overdrive dry collegato ad
ampli combo.
STANDARD
TB DIST
Suono di effetto distortion a pieno riverbero
collegato ad ampli combo.
VINTAGE
WILD FUZZ
Suono di aggressivo fuzz high-gain collegato
ad ampli stack.
STANDARD
FUZZ
Suono di nostalgico fuzz anni ‘60 collegato ad
ampli stack.
FD
CL
MS
BG
HG
M
ZOOM
OD/DIST
Variazione
OD
F
ZOOM FIRE-30
Tipi di Drive e tipi di Effetti
METAL
ACOUSTIC
EFFECT IN
•
VINTAGE
MTZ
Tipico suono in stile metal con midrange
particolare.
STANDARD
MT 7
Suono heavy metal ottimo per chitarra a 7
corde.
VINTAGE
AC FAT
STANDARD
AC STANDARD
VINTAGE
VINTAGE
STANDARD
STANDARD
MT
A
E
Cambia il suono di una chitarra elettrica in
quello di una chitarra acustica.
Il tasto DRIVE [VARIATION] passa tra gli
stili “fat” e “standard”.
Suono clean di ampli per chitarra ottimo per
l’ingresso diretto in un processore multieffetto ZOOM.
L’impostazione VINTAGE produce un suono
anche più compatto.
ZNR
Riduzione di rumore originale ZOOM che sopprime il disturbo durante le pause dell’esecuzione.
Con il tasto [ZNR] attivate/disattivate la funzione, e con i tasti [ Q ]/[ W ] regolate il valore
dell’impostazione.
Valore
impostaz.
1
ZNR
•
9
Descrizione
Impostazioni maggiori producono una più efficace riduzione del
rumore. Impostate il valore quanto più alto possibile senza
provocare tagli bruschi del suono.
MODULATION
Questo effetto dà corpo e vibrazione al suono di chitarra. Usate il tasto [TYPE] per scegliere il
tipo di effetto e usate la manopola [VALUE] per regolare il valore dell’impostazione.
Tipo di effetto
CHORUS
Valore
impostaz.
C1
C9
F1
FLANGER
ZOOM FIRE-30
F6
Descrizione
Mixa componenti d’intonazione alterata (in su e in giù) al segnale
originale, per un suono ampio e ben presente. Maggior valori
d’mpostazione producono un effetto chorus più profondo.
Modulazione del pitch in alto e in basso che aggiunge carattere
pronunciato al suono. Maggiori valori d’impostazione producono
una modulazione più rapida.
19
Tipi di Drive e tipi di Effetti
FLANGER
→CHORUS
F7
F9
H1
PHASE
PHASE→
CHORUS
H6
H7
H9
D1
DOUBLING
DOUBLING
→CHORUS
D6
D7
D9
T1
TREMOLO
TREMOLO
→CHORUS
T6
T7
T9
W1
AUTO WAH
AUTO WAH
→CHORUS
W6
W7
W9
S1
STEP
20
S6
Collegamento in serie di flanger e chorus. Valori d’impostazione
maggiori producono una più rapida modulazione del flanger.
(La profondità del chorus è fissa.)
Aggiunge una modulazione “aspirata” al suono. Maggiori valori
d’impostazione producono una più rapida modulazione del
flanger.
Collegamento in serie di phaser e chorus. Valori d’impostazione
maggiori producono una più rapida modulazione del phaser.
(La profondità del chorus è fissa.)
Aggiunge un delay molto breve al suono originale, producendo
l’impressione di diversi esecutori che suonino la stessa frase,
dando più presenza al suono. Valori maggiori producono
un’azione “doubling” più marcata.
Collegamento in serie di doubling e chorus. Più alti valori
d’impostazione producono un’azione “doubling” più marcata.
(La profondità del chorus è fissa.)
Questo effetto varia periodicamente il volume. Più alti valori
d’impostazione producono un tremolo più veloce.
Collegamento in serie di tremolo e chorus. Valori d’impostazione
maggiori producono un tremolo più veloce.
(La profondità del chorus è fissa.)
Aggiunge automaticamente “wah” a seconda della dinamica di
esecuzione. Impostazioni più alte producono maggior sensibilità
nell’avvio dell’auto wah, efficace anche con segnali bassi.
Collegamento in serie di auto wah e chorus. Maggiori valori
d’impostazione producono una maggior sensibilità nell’avvio
dell’auto wah. (La profondità del chorus è fissa.)
Questo effetto produce variazioni random nel pitch e crea un
suono di arpeggio automatico. Maggiori valori d’impostazione
producono un più rapido cambiamento nel suono.
ZOOM FIRE-30
Tipi di Drive e tipi di Effetti
S7
STEP→CHORUS
S9
A1
SLOW-A
A6
A7
SLOW-A→PITCH
A9
Collegamento in serie di step e chorus. Maggiori valori
d’impostazione producono più rapidi cambiamenti del suono. (La
profondità del chorus è fissa.)
Questo effetto rallenta la velocità dell’attacco del suono, dando
l’impressione del “suono di violino”. Maggiori valori
d’impostazione producono una minor velocità d’attacco.
Collegamento in serie di “slow attack” e “pitch shift”. Maggiori
valori d’impostazione producono una minor velocità d’attacco.
(Pitch shift fisso su una ottava più alta.)
Questo effetto modifica l’intonazione (pitch) del suono originale. Potete
selezionare uno dei nove pattern di “pitch shift” presettati (P1 - P9).
PITCH
RING MOD
ZOOM FIRE-30
P1
Mixa il suono originale e una componente del suono trasposta di
una ottava in basso.
P2
Mixa il suono originale e una componente del suono trasposta di
una quinta perfetta in basso.
P3
Aggiunge un effetto chorus all’impostazione P2.
P4
Mixa il suono originale e una componente del suono trasposta di
una quarta perfetta in basso.
P5
Aggiunge un effetto chorus all’impostazione P4.
P6
Mixa il suono originale e una componente del suono trasposta di
una ottava in alto.
P7
Mixa il suono originale e una componente del suono trasposta
leggermente, producendo un effetto chorus con solo una leggera
modulazione.
P8
Mixa il suono originale e una componente del suono trasposta di
una quarta perfetta in basso e in alto.
P9
Mixa il suono originale e una componente del suono trasposta di
una ottava in basso e in alto.
R1
Aggiunge modulazione d’ampiezza al suono, producendo un
effetto metallico. Maggiori valori d’impostazione producono una
maggior frequenza della modulazione.
R6
21
Tipi di Drive e tipi di Effetti
RING MOD
→CHORUS
•
R7
R9
Collegamento in serie di ring modulator e chorus. Maggiori valori
d’impostazione producono una maggior frequenza della
modulazione. (La profondità del chorus è fissa.)
DELAY/REVERB
Questo effetto aggiunge una componente di delay o riverbero al suono della chitarra. Usate la
manopola [TYPE/TIME] per selezionare tipo di effetto e valore di impostazione, e usate la
manopola [MIX] per regolare il rapporto tra suono effettato e suono originale.
Tipo di effetto
Valore
impostaz.
D1
DELAY
D9
E1
ECHO
E9
R1
ROOM
R9
H1
HALL
22
H9
Descrizione
Questo è un effetto di digital delay normale. Maggiori valori
d’impostazione producono maggior tempo di delay. La
quantità di feedback è fissata su un valore ottimale.
Questo effetto di delay ricrea il suono caldo di un eco a nastro.
Maggiori valori d’impostazione producono maggior tempo di
delay. La quantità di feedback è fissata su un valore ottimale.
Questo effetto simula la riverberazione di una stanza. Maggiori
valori producono un effetto più profondo.
Questo effetto simula la riverberazione di una sala. Maggiori
valori producono un effetto più profondo.
ZOOM FIRE-30
Specifiche
Diagnostica
Potenza in uscita
Altoparlante
Ingressi
36 W RMS
25 cm, 5 ohm
Guitar input : presa mono phone standard (livello ingresso nominale -20 dBm,
impedenza ingresso 470 kilohm)
AUX IN : presa stereo phone standard (livello ingresso nominale -20 dBm,
impedance 10 kilohms)
Uscita
Uscita combinata registrazione/cuffie: presa stereo phone standard (livello di uscita
nominale +4 dBm con carico d’impedenza in uscita 10 kilohm o maggiore)
Drive
22 tipi
Programmi effetti
19 tipi (10 MODULATION + 4 DELAY/REVERB + BOOST + SUSTAIN + EDGE
+ BOTTOM + ZNR)
Moduli effetti
7 moduli (MODULATION + DELAY/REVERB + BOOST + SUSTAIN + EDGE +
BOTTOM + ZNR)
Patch programmi
UTENTE : 10 (riscrivibili, con memorizzazione)
PRESET : 2 banchi x 10 = 20
Totale 30 patch
Freq. campionamento 31.25 kHz
Conversione A/D
20-bit (64-times oversampling)
Conversione D/A
20-bit (8-times oversampling)
Presa controllo
FOOT SW/Controllo a pedale (FS01)
Display
LED: 2-posizioni, 7-segmenti
Dimensioni
485 mm (W) x 240 mm (D) x 410 mm (H)
Peso
12 kg
Accessori
Cavo alimentazione
*0 dBm = 0.775 Vrms
*Progetto e specifiche sono soggette a cambiamenti senza obbligo di preavviso.
Diagnostica
• L’unità non si accende.
• Il cavo di alimentazione è correttamente inserito nella presa AC?
• L’interruttore [POWER] è su ON?
• Nessun suono, o volume troppo basso.
• La chitarra è collegata correttamente a FIRE-30?
Ved. a pag. 9 per informazioni sui collegamenti.
• C’è qualcosa inserito nella presa [RECORDING/PHONES]?
Se qualcosa è inserito nella presa [RECORDING/PHONES], l’altoparlante è escluso automaticamente.
• La manopola [LEVEL] o la manopola [MASTER] sono abbassate?
Ruotate le manopole in senso orario mentre suonate la chitarra.
• Suono troppo distorto o intermittente.
• Le manopole [GAIN]/[LEVEL] potrebbero essere regolate troppo alte?
Ruotate le manopole in senso anti-orario. Regolate il volume con la manopola [MASTER].
• L’interruttore a pedale non commuta i modi.
• È collegato un interruttore a pedale ZOOM?
Usate solo l’interruttore a pedale ZOOM FS-01.
ZOOM FIRE-30
23
Elenco dei patch
BANK
U
A
b
PATCH
NOME PATCH
0
Fire Drive
1
Pop Chorus
2
Delayed OD
3
Metal 7
4
Beat Crunch
5
Phaser Cut
6
Z-Box
7
Pitched DRV
8
Strum Arp
9
Jet Drive
0
PV-Hard
1
Clear Chorus
2
Z-Power
3
M-Stack
4
Combo Drive
5
FDR-Clean
6
X-Distortion
7
BG-Stack
8
MP-Power
9
Match Box
0
Wild Fuzz
1
Clean Lead
2
Fat Tweed
3
Outline Dist
4
Mystic Chord
5
Old Stack
6
Silver Panel
7
Wah Useful
8
UK Box
9
Neo Fuzz
TIPO DRIVE
COMMENTO
Suono drive potente con impatto sonoro enorme e pieno.
J CLEAN
Suono modificato di ampli combo con chorus caratteristico.
VINTAGE OD
Suono overdrive con delay adatto per melodia e solista.
MT 7
Suono metal per chitarra a 7 corde.
MS OLD
Suono crunch standard utile dalla ritmica ai solo.
EFFECT IN (St) Suono phaser per mettersi in evidenza.
9002
Deformazione dell’originale suono vintage di ZOOM.
BG OLD
Suono pitch standard aggiunto abbassato di un’ottava.
AC STANDARD Suono acustico per pennata e arpeggio.
MP 1
Nitido e utile suono jet.
PVY
Simulazione che richiama il drive di un ampli high gain.
EFFECT IN (St) Chiaro e trasparente suono chorus pulito.
Z POWER
Potente suono solista dell’originale ZOOM.
MS DRIVE
Simulazione del suono di un ampli stack standard.
BG OLD
Suono con leggero drive di ampli combo.
FDR CLEAN
Suono amplificato standard per studio recording.
TB DIST
Simulazione di distorsore a stomp box.
BG DRIVE
Simulazione del suono di ampli stack BG.
MP 1
Suono di ampli con forte distorsione e risposta rapida.
MATCH
Suono crunch ‘high-quality’ che simula un ampli combo.
WILD FUZZ
Potente suono fuzz adatto ad accompagnare e come solista
EFFECT IN (Vin) Suono chorus & delay per soli puliti.
FDR BLUES
Suono ‘fat’ ben saldo sul mid range.
TB DIST
Suono dal contorno accentuato con breve delay.
J CLEAN
Fantastico suono pitch adatto per arpeggio sugli accordi.
MS OLD
Simulazione del tipico suono da ‘vecchio ampli stack’.
Simulazione del suono di ampli combo con caratteristici
FDR CLEAN
tremolo e riverbero.
PVY
Onnipotente suono di auto-wah.
MATCH
Suono di ampli combo tipo Mersey beat
FUZZ
Suono fuzz di largo uso tra i musicisti in studio.
PVY
ZOOM CORPORATION
NOAH Bldg., 2-10-2, Miyanishi-cho, Fuchu-shi, Tokyo 183-0022, Japan
PHONE: +81-42-369-7116 FAX: +81-42-369-7115
Web Site: http://www.zoom.co.jp
FIRE-30- 5004-1
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement