Ducati | RS 232 | Manuale WinSmart

WINSMART
MANUALE UTENTE
USER’S MANUAL
10/2014
DUCATI ENERGIA S.p.A.
Win Smart – User’s Manual V.2.1
INDICE
1.
Introduzione (Introduction)..................................................................................... 1
2.
Installazione (Installation)....................................................................................... 2
2.1
3.
4.
i
Predisposizione dello strumento (Measuring Instrument Setup)............................................. 3
Utilizzo del Programma (Program Usage) .............................................................. 4
3.1
Lingua usata dal programma (Used Language)....................................................................... 8
3.2
Salvataggio misure (Save values) ............................................................................................ 9
Visualizzazione dei valori (Values Visualization).................................................. 10
Win Smart – User’s Manual V.2.1
1.
DUCATI ENERGIA S.p.A.
Introduzione (Introduction)
Il programma WinSmart è un semplice pacchetto software che consente di visualizzare
alcune delle principali misure effettuate dagli strumenti Ducati, rese disponibili tramite l'interfaccia
seriale RS485 o Ethernet dei medesimi:
WinSmart software is a simple package allowing the display of some of the main measures
available in Ducati instruments, through the RS485 or Ethernet interface. You can use one of the
following instruments which have the Rs485 or Ethernet interface:
•
•
•
•
•
•
Serie MACH30
Serie MACH Smart
Serie SMART Più
Serie DUCA47 (72-SP) modello con seriale
Serie DUCA-LCD96, DUCA-LCD
Serie RMI / Rego
Nel caso di strumento dotato di interfaccia seriale RS485, per il suo l'utilizzo, oltre allo
strumento di misura, sarà necessario anche un convertitore per il corretto interfacciamento al PC,
convertitore modello RS232 - RS485 oppure modello Ethernet - RS485 (si veda il cap. 2 per i
convertitori forniti da Ducati); quest’ultimo nel caso di un PC collegato direttamente alla rete
Ethernet.
Nel caso di interfacciamento ad un DUCA-LCD-ETH (mod. Ethernet), essendo
quest’ultimo collegato direttamente alla rete LAN, sarà sufficiente invece disporre solamente del
collegamento alla rete Ethernet.
Il programma consente di visualizzare un solo strumento alla volta e consente il salvataggio
dei dati letti su un file di testo in formato csv. Per funzioni più evolute di rete, archivio dati,
grafici, ecc., si dovrà utilizzare il pacchetto WarpNet Ducati (codice di ordinazione 468.00.1078).
In order to use it, you need, beside the measuring instrument, a data-converter for the
correct interfacing of the PC; the converter can be either model RS232 - RS485 or model Ethernet RS485 (see Cap.2 for the converters available from Ducati).
In case of interfacing a DUCA-LCD-ETH (Ethernet model) that is directly connected t the
network, it will be enough to have just the PC connected to the network as well.
The package allows to interface only one instrument at a time, and it is only possible to save
the acquired data on a text file in csv format. For more complex functions (such as network
management, data acquisition and archive management, graphics etc, you should use the WarpNet
package (Ducati order code 468.00.1078).
1
Win Smart – User’s Manual V.2.1
2.
DUCATI ENERGIA S.p.A.
Installazione (Installation)
Per installare il programma è sufficiente disporre di un PC con uno dei seguenti sistemi
operativi:
To install the program you need a PC running one of the following:
•
Windows XP
•
Windows 7 (32 e 64bit) o Windows 8
NOTA: si tenga presente che la versione del software V. 4.2, a cui fa riferimento il presente
manuale V. 2.1, non funziona con il sistema operativo Windows 2000; nel caso di utilizzo di tale
sistema operativo, fare riferimento alle precedenti versioni di software WinSmart V. 3.0 e manuale
utente V. 1.2, in tal caso però non ci sarà compatibilità con gli strumenti DUCA-LCD-ETH.
NOTE: please take note that this software V4.2 cannot run on Windows 2000. In this case, please
use the previous WinSmart version V3.0 and refer to its relevant User’s Manual V1.2; doing so it
will not be possible to interface the DUCA-LCD-ETH models.
Per utilizzare questo programma con strumenti con interfaccia RS485 è necessario disporre
di un convertitore RS485 come ad esempio uno fra i modelli forniti da Ducati:
To use this program with measuring instruments with the RS485 interface, a Data Link
Converter (DLC) is required, such as one of those provided by Ducati:
•
•
Convertitore Converter "DLC RS232" codice ordinazione order code 468.00.1017
Convertitore Converter "DLC Ethernet" codice ordinazione order code 468.00.1220
Il programma di installazione di WinSmart è composto da un solo file
The installation program is composed by one file only:
•
Setup_WinSmart.exe
Eseguire il programma Setup_WinSmart.exe facendo doppio click sull’icona o tramite
linea di comando. Seguire le indicazioni proposte a video.
Execute the Setup_WinSmart.exe by a double click on the icon or through a line command.
Follow the screen instructions.
2
Win Smart – User’s Manual V.2.1
2.1
DUCATI ENERGIA S.p.A.
Predisposizione dello strumento (Measuring Instrument Setup)
•
Il programma WinSmart riconosce in maniera automatica il tipo di protocollo utilizzato
dagli strumenti, per cui si possono avere reti di strumenti funzionanti con protocollo
ASCII DUCATI o reti di strumenti funzionanti con protocollo MODBUS-RTU; non è
possibile però avere reti miste di strumenti. Verificare quindi preliminarmente che tutti
gli analizzatori della rete abbiano impostato il medesimo tipo di protocollo: per SMART
Più, MACH Smart, MACH30 e DUCA47-72-SP verificare PROT=0 per ASCII DUCATI o PROT=1 per MODBUS-RTU; per DUCA-LCD96 verificare nel menu di
Comunicazione PROT=ASCII per ASCII-DUCATI o PROT=MODBUS per MODBUSRTU
•
Impostare la velocità di trasmissione a 9600 (parametro BPS=96 che è comunque il
valore di default) e 8 bit, no parità, 1 stop bit (default); valore corrispondente che va
impostato anche nella finestra di “Connessione” del programma WinSmart.
•
Impostare un indirizzo di protocollo (ad es. parametro ADDR=31 che è comunque il
default); valore corrispondente che va impostato anche nella finestra di “Connessione”
del programma WinSmart.
•
Nel caso di strumenti DUCA-LCD_ETH, impostare un indirizzo IP statico, o dinamico
abilitando il DHCP. Se si assegna anche un nome (Host Name), WinSmart sarà in grado
di accedere allo strumento non solo con l’indirizzo, ma anche tramite nome (solo per le
reti che dispongono del servizio NetBios).
•
WinSmart recognizes automatically the protocol used by the instruments, so you can
have instruments network using either ASCII-DUCATI protocol, or MODBUS-RTU; in
any case is not allowed to use a networks with mixed instruments protocols. Please
check that all instruments share the same protocol: for SMART Più, MACH Smart,
MACH30 and DUCA-47-72-SP, setup parameter PROT=0 to choose the ASCIIDUCATI protocol or PROT=1 to have the MODBUS-RTU; for DUCA-LCD96
instruments, set in the Communication menu PROT=ASCII to choose the ASCIIDUCATI protocol or PROT=MODBUS to have the MODBUS-RTU.
•
Setup the line speed to 9600 bit per second (parameter BPS=96 that is anyway the
default value) with 8 bit, no parity, 1 stop bit (default); the same value should then be set
in the “Communication” page of WinSmart program.
•
Setup a protocol instrument address (e.g. parameter ADDR=31 that is anyway the
default value); the same value should then be set in the “Communication” page of
WinSmart program.
•
Using DUCA-LCD_ETH instruments, setup a static IP address or a dynamic IP
enabling DHCP. If you further assign the Host Name too, WinSmart will be able to
access the instrument not only by IP address, but also by name (only for network with
NetBios service).
3
Win Smart – User’s Manual V.2.1
3.
DUCATI ENERGIA S.p.A.
Utilizzo del Programma (Program Usage)
1. Impostare gli strumenti come indicato al Cap. 2.1 (per ulteriori informazioni riferirsi al
manuale relativo allo strumento scelto). Setup the instrument parameters (BaudRate,
address etc) as described at Cap. 2.1 (for further information, please refer to the instrument
User Manual).
2. Eseguire il programma WinSmart. Execute the WinSmart program (should it not start with
English language automatically, try to start with the option “/EN”.
3. Al primo avvio il programma visualizza la finestra di “Connessione”, dalla quale è possibile
scegliere il tipo di connessione: può essere via RS-232 e in questo caso selezionare la porta
seriale COM del PC e la Velocità (BaudRate), oppure Ethernet via LAN, selezionando
TCP. In questo caso di TCP, se si dispone di DLC Ethernet selezionare l’indirizzo IP e la
porta del DLC Ethernet (default porta 2000). Invece in caso di DUCA-LCD_ETH
direttamente collegato in Ethernet, e che utilizza il protocollo MODBUS-TCP, impostare
l’indirizzo IP (o l’Host Name se disponibile il servizio NetBios) dello strumento e la relativa
porta (default per ModbusTCP porta 502).
At the first start the program will show the “Connection” window, where is possible select
the connection type: this can be through RS-232 and in this case select the relevant COM
port of the PC and the BaudRate, or through Ethernet selecting the option TCP. In this
latter case, having a DLC Ethernet select the TCP/IP address and the port of the DLC
Ethernet (default port 2000). In case of DUCA-LCD-ETH directly connected through
Ethernet, and that uses the MODBUS-TCP protocol, setup the IP address or Host Name
(for networks with NetBios service available) of the instrument and the relevant port (default
for ModbusTCP port 502).
4. Alla ripartenza il programma si collega con l’ultimo strumento selezionato.At the next
launch, the program will start with the connection to the last instrument selected.
4
Win Smart – User’s Manual V.2.1
DUCATI ENERGIA S.p.A.
Connessione con Duca-LCD Ethernet. Connection to DUCA-LCD Ethernet
Connessione con RS-232 e DLC. Connection with RS232 and DLC
5
Win Smart – User’s Manual V.2.1
DUCATI ENERGIA S.p.A.
Esempio con DLC-Ethernet. Example for the DLC-Ethernet case
6
Win Smart – User’s Manual V.2.1
DUCATI ENERGIA S.p.A.
Nel caso “TCP” è possibile aprire una lista di indirizzi IP di utente. È anche possibile
editare questa lista tramite il pulsante “Lista Indirizzi IP”. Dopo aver modificato la lista,
riavviare il programma per renderla operativa.
In the TCP case, it is also possible to access a user-defined IP address list. The list is user
editable by pressing the “IP Address List” button. Once the list has been modified, restart
the program to get it activated.
5. Nel casi RS-232 o con DLC Ethernet una volta selezionato il tipo di connessione da
utilizzare, premere il pulsante Cerca per scandire la rete alla ricerca degli strumenti
collegati. Il programma effettua una prima scansione utilizzando il protocollo ASCIIDUCATI e se non trova strumenti che rispondono a questo protocollo prosegue utilizzando
il protocollo MODBUS-RTU. Al termine della scansione verrà visualizzata una lista degli
indirizzi attivi, con l’indicazione del tipo di strumento collegato; scegliere lo strumento e
premere il tasto OK per avviare la lettura dei dati.
In case of RS232 or with DLC Ethernet, once selected the connection type, press the
Search button, to search for all connected instruments; WinSmart will first search for
ASCII-DUCATI instruments and in case none is found, will switch to MODBUS-RTU search
type. At the end of scanning, an instruments list including the instrument type is presented:
select one instrument and press OK for its data reading.
6. La configurazione è finita e si passa alla visualizzazione dei valori. Now the initial phase is
completed and the main visualisation page will be displayed.
NOTA: se il programma è già stato avviato almeno una volta selezionando uno strumento
comunicante, ai successivi riavvii, mostrerà subito la pagina di visualizzazione dei dati per
quel particolare strumento.
NOTE: if the program has been stated at least once with an instrument selected, at the next
launch, it will start with the last instrument previously connected.
7
Win Smart – User’s Manual V.2.1
3.1
DUCATI ENERGIA S.p.A.
Lingua usata dal programma (Used Language)
Il programma seleziona automaticamente la stessa lingua di Windows. Si può comunque forzare
una lingua diversa, lanciando il programma WinSmart col parametro /IT /EN /FR /DE /ES /PT.
The program automatically selects the user language from the Windows settings. It may be
changed starting the program with parameter /IT /EN /FR /DE /ES /PT.
Esempio Example: WinSmart.exe /FR
Esempio per Lingua in Francese. Example for French language
8
Win Smart – User’s Manual V.2.1
3.2
DUCATI ENERGIA S.p.A.
Salvataggio misure (Save values)
Per salvare le misure acquisite è sufficiente premere il pulsante Memorizza nella finestra di
visualizzazione valori. Il led a fianco del pulsante diventa verde indicando che la memorizzazione è
in corso. Premendo nuovamente il pulsante la memorizzazione si arresta. Le misure sono salvate
ogni 5 minuti sul file indicato dalla casella Memorizza in. Il file è in formato testo e le misure sono
separate da “;” (tipo csv). Le misure non valide sono sostituite da “---“. Va scelto un nome-file in
una directory già presente; se il file non esiste, viene aperto al primo utilizzo, mentre se già esiste, i
dati vengono aggiunti.
To save the measurements simply press the Store button in the visualization window. The led
next to the button turns green indicating that measurements are being saved. Pressing the button
again will stop the storing. The measurements are saved every 5 minutes in the file selected and
shown in the box Save in as indicated in the previous figure. The file is in text format and the
measurements are separated by ";" (like a csv format). The invalid measurements are replaced by
"---". The filename should be selected in an already existing folder; if the file is not existing, it is
open as a new file the firs time, while if it is already existing, the data will be appended.
9
Win Smart – User’s Manual V.2.1
4.
DUCATI ENERGIA S.p.A.
Visualizzazione dei valori (Values Visualization)
Nella parte alta vengono mostrate le principali misure trifase: corrente, tensione, potenza, fattore
di potenza. Sotto vengono proposte le misure delle stesse grandezze per ogni singola fase L1, L2,
L3. Sugli indicatori a lancetta sono mostrati i fondo-scala dei medesimi (che possono cambiare
dinamicamente).
Nella tabella inferiore invece vengono riassunte anche le misure di potenza reattiva e apparente.
E’ possibile vedere altre misure tramite la scroll bar orizzontale della tabella. Nel caso di
interfacciamento a strumenti della serie DUCA-LCD96, nella tabella sono disponibili anche i valori
di Energia Co-generata Cog [KWh], i saldi delle Energie generate/consumate (col segno) espresse
in KWh ed anche in KgCO2, il ThdF % ed infine, se modello “–I/O”, anche la lettura di contatori
esterni tramite ingressi impulsivi Ext [W] e Ext [KWh].
Sul lato sinistro della Tabella, nel frame “info” sono riportate alcune caratteristiche
identificative dello strumento interrogato: KV e KA rispettivamente “Rapporto di Trasformazione”
di eventuali TV e TA di misura, e modello dello strumento.
Sul lato destro in basso sono presenti anche cinque led indicativi dello stato di comunicazione,
che si accendono con colore verde, in sequenza, durante la fase di acquisizione per la lettura ed
aggiornamento dei diversi valori visualizzati.
10
Win Smart – User’s Manual V.2.1
DUCATI ENERGIA S.p.A.
E’ possibile cambiare strumento da interrogare tramite il pulsante Connessione. Di fianco al
pulsante sono riportate le caratteristiche di interfaccia dello strumento attualmente in connessione.
In the upper part there are the main electrical parameters of the three-phase system: Current,
Voltage, Active Power, Power-Factor. Below are displayed the single phase values (L1, L2, L3).
Please note that the value on the needle indicators are the Full-scale value (that can dynamically
change).
On the bottom table you have all the values including Apparent power and Reactive power.
More measurements are available acting on the horizontal scroll bar of the table. When interfacing
instruments of the DUCA-LCD96 series, in the table you will find also the Generated Energy
Cog[KWh], the Energy balance generated/absorbed (with sign) in KWh and also expressed in
KgCO2, the ThdF % and finally , for” –I/O models”, readings from external Energy counter
through the impulse inputs, Ext [W] and Ext[KWh].
On the left next to the Table, in the info frame, some characteristics of the polled instrument
are reported: KV, KA respectively “Transformation ratio” of possible VT and CT installed, and the
instrument model.
On the right low side, there are 5 led: when lit of green colour in sequence indicate the
acquisition of data from the instrument.
You can choose a different instrument to poll by pressing the Connection button. Next to the
button, the interface characteristics of the selected instrument are displayed.
11
Win Smart – User’s Manual V.2.1
DUCATI ENERGIA S.p.A.
La DUCATI Energia S.p.A. declina qualsiasi responsabilità per eventuali danni a persone o
cose originati da un uso improprio o da un errato impiego dei propri apparecchi.
Questa documentazione può essere soggetta a variazioni senza preavviso.
Codice documentazione: Winsmart_Manuale Utente_V21 – Versione 2.1 – Ottobre 2014
Questo manuale fa riferimento alla versione S/W WinSmart V. 4.2 e successive
=============================================
DUCATI Energia S.p.A. shall not accept no liability for damage or personal injury arising from
incorrect or improper use of its equipment.
In line with a policy of continuous improvement, DUCATI Energia S.p.A. reserves the right to
implement changes to this manual without prior notice.
Document code: Winsmart_Manuale Utente_V21 – Version 2.1 – October 2014
This User’s manual refers to Software version WinSmart V. 4.2 and above.
Via M. E. Lepido 182 – 40132 Bologna – Italy
Tel.: +39 – 051 6411.511 – Fax: +39 – 051 6411.690
WEB: www.ducatienergia. com
e-mail (Commerc.) = info @ ducatienergia.com
e-mail (Technical) = supporto_analizzatori @ ducatienergia.com
12
Download PDF