Casio | PJ Camera Software 1.2 | PJ Camera Software 1.2 Guida dell`utente - Support

I
PJ Camera Software 1.2
Software di controllo per il sistema fotocamera PJ
multifunzionale per Windows
Guida dell’utente
Conservare l’intera documentazione dell’utente a portata di mano per riferimenti futuri.
•
•
•
•
•
•
•
•
Il contenuto di questa guida dell’utente è soggetto a modifiche senza
preavviso.
La copia di questo manuale, sia in parte che per intero, è vietata. All’utente
è consentito usare questo manuale esclusivamente per uso strettamente
personale. Qualsiasi altro utilizzo è vietato senza l’autorizzazione della CASIO
COMPUTER CO., LTD.
La CASIO COMPUTER CO., LTD. non può essere ritenuta responsabile di
eventuali perdite di profitti o reclami da parte di terzi derivanti dall’uso di
questo prodotto o di questo manuale.
La CASIO COMPUTER CO., LTD. non può essere ritenuta responsabile di
eventuali perdite o profitti perduti derivanti dalla perdita dei dati avvenuta a
causa di problemi di funzionamento o operazioni di assistenza di questo
prodotto, o per qualsiasi altro motivo.
Le schermate di esempio mostrate in questo manuale sono esclusivamente
per scopi illustrativi, e potrebbero non essere esattamente uguali alle
schermate realmente prodotte dal prodotto.
Tutte le istantanee dello schermo riportate in questo manuale mostrano la
versione inglese di Windows.
Microsoft, PowerPoint, Windows, Windows NT e Windows Vista sono marchi di fabbrica
depositati o marchi di fabbrica della Microsoft Corporation degli Stati Uniti negli Stati
Uniti e in altri paesi.
Altri nomi di aziende e di prodotti possono essere marchi di fabbrica depositati
o marchi di fabbrica dei rispettivi proprietari.
Indice
Introduzione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 5
Uso di questo manuale
...............................6
Modi di avvio e il presente manuale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 6
Avvertenze sull’uso di PJ Camera Software
..............7
Capitolo 1
Presentazione di PJ Camera Software. . . . . . . . . . . . 12
Avvio di PJ Camera Software
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 13
Modi di avvio di PJ Camera Software . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 13
Avvio di PJ Camera Software . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 14
Modi di funzionamento e operazioni basilari di
PJ Camera Software . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 16
Uso dei modi di funzionamento di PJ Camera Software. . . . . . . . . . . . . .
...................................
Barra delle operazioni
Finestra di PJ Camera Software . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Uso dell’icona guida
....................................
Selezione di un modo di funzionamento
.....................
16
18
19
20
24
Uso di Projection Area Capture e di Board Area Capture . . . . . . . 26
Projection Area Capture . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 26
Board Area Capture . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 27
Chiusura di PJ Camera Software
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 28
Capitolo 2
Uso di PJ Camera Software . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 29
Uso del sistema PJ come una lavagna luminosa
(modo Document Camera)
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 30
Presentazione del modo Document Camera
. . . . . . . . . . . . . . . . . 30
Proiezione delle immagini nel modo Document Camera
. . . . . . . . 34
Operazioni disponibili durante la proiezione nel modo
Document Camera
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 44
Scansione delle immagini (modo Scanner) . . . . . . . . . . . . . . . . . . 47
Presentazione del modo Scanner . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 47
Uso della scansione automatica . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 49
Uso della scansione manuale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 52
2
Indice
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del
computer in una presentazione (modo PC Image). . . . . . . . . . . . . 56
Presentazione del modo PC Image . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Uso della lista di anteprima . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Uso delle playlist . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Uso di Projection Area Capture e di Board Area Capture. . . . . . . . . . . . .
56
59
68
80
Uso dei file di immagine memorizzati nella memoria della
fotocamera PJ in una presentazione (modo Camera Image) . . . . 81
Presentazione del modo Camera Image. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Uso della lista di anteprima . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Area della playlist del modo Camera Image . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Uso di Projection Area Capture e di Board Area Capture. . . . . . . . . . . . .
81
83
85
85
Uso di PJ Camera Software con PowerPoint o un altro
software per presentazioni (modo Presentation) . . . . . . . . . . . . . . 86
Entrata nel modo Presentation
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 86
Menu del modo Presentation
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 86
Uso di Projection Area Capture e di Board Area Capture. . . . . . . . . . . . . 87
Uso delle funzioni di proiezione
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 88
Zoomata e scorrimento . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Modifica dell’immagine proiettata . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Visione dell’immagine registrata dell’immagine attualmente proiettata . . .
Visualizzazione dell’immagine proiettata come negativo monocromatico . . .
Salvataggio dell’immagine proiettata . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Visione delle proprietà delle immagini. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
88
90
93
93
94
96
Projection Area Capture . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 98
Uso di Projection Area Capture. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 99
Board Area Capture. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 105
Uso di Board Area Capture . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 105
Capitolo 3
Configurazione delle impostazioni di
PJ Camera Software
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 109
Ambiente operativo di PJ Camera Software . . . . . . . . . . . . . . . . . 110
Finestra di dialogo per l’ambiente operativo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 110
Configurazione delle impostazioni per l’ambiente operativo
. . . . . 111
Impostazioni per l’ambiente operativo. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 112
3
Indice
Proprietà della barra delle operazioni
. . . . . . . . . . . . . . . . . 121
Configurazione delle proprietà della barra delle operazioni . . . . . . . . . . 121
Capitolo 4
Riferimento
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 124
Menu e comandi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 125
Menu [File] . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Menu [Edit] . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Menu [View] . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Menu [Camera] . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Menu [Tools] . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Menu [Image] . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Menu [Playlist]. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Menu [Help]. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
125
126
127
128
129
129
130
130
Riferimento per i menu di scelta rapida . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 131
Comandi dei menu di scelta rapida del modo
Document Camera
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 131
Comandi dei menu di scelta rapida del modo PC Image e del modo
Scanner. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 132
Comandi dei menu di scelta rapida del modo Camera Image . . . . . . . . 134
Riferimento per i pulsanti della barra degli strumenti . . . . . . . . . 136
Pulsanti della barra degli strumenti normali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 136
Pulsanti della barra degli strumenti per la playlist . . . . . . . . . . . . . . . . . . 137
Operazioni dei tasti di funzione e dei tasti di scelta rapida. . . . . 138
Menu dell’icona guida
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 139
Contenuto della finestra di dialogo per le proprietà del file di
immagine . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 140
Struttura delle cartelle di PJ Camera Software. . . . . . . . . . . . . . . 142
Messaggi di errore
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 144
4
Introduzione
Questa guida dell’utente descrive come usare PJ Camera Software, che è l’apposito
software di controllo per il sistema fotocamera PJ multifunzionale.
5
Uso di questo manuale
Il contenuto di questo manuale è stato scritto presupponendo che l’utente abbia letto la
“Guida dell’utente della Fotocamera PJ Multifunzionale/del sistema fotocamera multifunzionale
YC-430” ed abbia già preparato il sistema fotocamera PJ multifunzionale per l’uso.
Accertarsi di leggere la “Guida dell’utente della Fotocamera PJ Multifunzionale/del sistema
fotocamera multifunzionale YC-430” prima di leggere questo manuale.
z La maggior parte delle operazioni presentate in questo manuale va eseguita usando i menu
e la barra degli strumenti. Alcuni esempi includono anche informazioni sull’uso dei tasti di
scelta rapida della tastiera.
z Di regola, le operazioni mediante il menu di scelta rapida che appare quando si fa clic
destro con il mouse non sono incluse. Per informazioni sul menu di scelta rapida, vedere
“Capitolo 4 Riferimento”.
■ Fotocamera PJ multifunzionale
L’espressione “fotocamera PJ” utilizzata in questo manuale indica la fotocamera del sistema
fotocamera PJ multifunzionale.
■ Proiezione
PJ Camera Software è fondamentalmente un software per la proiezione delle immagini da un
proiettore. Per questo motivo, il termine “proiezione” viene utilizzato in questo manuale per
indicare operazioni che in realtà fanno sì che un’immagine riempia lo schermo del computer
(senza che l’immagine sia realmente proiettata).
Modi di avvio e il presente manuale
PJ Camera Software dispone di due modi di avvio: il modo di avvio Multi PJ e il modo di
avvio Business Document (“Modi di avvio di PJ Camera Software”, pagina 13). Il modo di
avvio selezionato determina le funzioni di PJ Camera Software che diventeranno disponibili.
z Quando si avvia PJ Camera Software nel modo di avvio Multi PJ, valgono tutte le
spiegazioni riportate in questo manuale.
z Quando si avvia PJ Camera Software nel modo di avvio Business Document, valgono
soltanto le funzioni e le spiegazioni con
accanto al loro titolo.
z Le descrizioni delle voci che spiegano particolari differenze tra il modo di avvio Multi PJ e
il modo di avvio Business Document sono presentate come mostrato di seguito.
z (Testo che descrive la differenza)
6
Avvertenze sull’uso di PJ Camera
Software
Piatto portadocumenti PJ
z Non scrivere mai sul piatto portadocumenti e fare attenzione ad evitare di graffiare o di
danneggiare in altro modo il piatto. Scritte o altri segni sul piatto portadocumenti possono
interferire con la proiezione nel modo Document Camera e con la scansione nel modo
Scanner.
z Luce esterna
L’illuminazione dell’ambiente, la luce solare o la luce generata da altre fonti che colpisce
direttamente il piatto portadocumenti durante un’operazione di registrazione immagini del
modo Document Camera o del modo Scanner possono causare sbiancamento o altre
anormalità nelle immagini.
Modo Document Camera
Il sistema fotocamera PJ multifunzionale controlla automaticamente lo stato del piatto
portadocumenti allo scopo di ottimizzare le operazioni di estrazione del contorno e di
registrazione automatica dell’immagine in varie differenti condizioni. Per questo motivo, è
necessario regolare la posizione della fotocamera ogni volta che le condizioni di registrazione
cambiano o quando si sposta la fotocamera a causa di un cambiamento di modo di
funzionamento, ecc.
■ Registrazione automatica dell’immagine
La funzione di registrazione automatica dell’immagine individua i cambiamenti nella luminosità
e nel contrasto. Anche se il sistema fotocamera PJ multifunzionale può adattarsi ad un’ampia
gamma di condizioni, la registrazione automatica dell’immagine potrebbe non essere possibile
nelle seguenti condizioni.
z In una stanza la cui illuminazione è insufficiente per distinguere i contorni
z In una stanza in cui vi sono grandi variazioni del livello di illuminazione
z Un documento che è più piccolo della dimensione specificata
Nei casi sopra descritti, usare la registrazione manuale.
Suggerimento
Se l’otturatore scatta anche quando non c’è niente sul piatto portadocumenti, eseguire i
seguenti controlli.
z Se il piatto portadocumenti è gravemente danneggiato, farlo riparare.
z Se il piatto portadocumenti è notevolmente scarabocchiato o sporcato, pulirlo strofinando con
un panno umidificato con una soluzione debole di acqua e detergente neutro delicato.
Strizzare tutta l’acqua in eccesso dal panno prima di strofinare.
z Se recentemente si è verificato un cambiamento nelle condizioni di registrazione della
fotocamera, eseguire la regolazione della posizione della fotocamera.
7
Avvertenze sull’uso di PJ Camera Software
■ Estrazione del contorno
L’estrazione del contorno utilizza il contrasto di luminosità per estrarre le forme rettangolari in
un’immagine. Anche se il sistema fotocamera PJ multifunzionale può adattarsi ad un’ampia
gamma di condizioni, alcuni tipi di documenti potrebbero non essere compatibili con
l’individuazione automatica del contorno. Le seguenti sono le condizioni che favoriscono
un’individuazione automatica del contorno riuscita.
z Accertarsi che la stanza sia sufficientemente illuminata.
z Prestare attenzione per accertarsi che l’intero documento sia all’interno dell’area del piatto
portadocumenti.
z Accertarsi che il documento non sia spiegazzato e accartocciato, e accertarsi che sia
rettangolare o quadrato.
z Accertarsi che il documento non sia spiegazzato e accartocciato.
z Usare esclusivamente documenti che rientrano nella gamma di dimensioni stabilita (da
formato biglietto da visita a formato A4 (210 × 297 mm)/Letter.
z Usare documenti il cui colore fornisca un contrasto sufficiente con il colore del piatto
portadocumenti. Inoltre, la superficie del tavolo su cui è collocato il supporto per fotocamera
PJ deve essere di un colore diverso da quello del piatto portadocumenti.
z Collocare il supporto per fotocamera PJ su una superficie che non rifletta la luce.
z Quando si colloca un documento sul piatto portadocumenti, accertarsi che il documento sia
relativamente diritto (inclinato a non più di 30 gradi circa).
Suggerimento
Controllare i seguenti punti se ci si imbatte in occasionali problemi di individuazione del
contorno.
z Nel caso di un documento a colori, c’è contrasto di colore sufficiente attorno ai contorni?
Se no, usare un’impostazione che non esegua l’estrazione del contorno.
z L’illuminazione della stanza è troppo fioca per consentire un’adeguata individuazione del
contrasto del contorno?
Aumentare il livello dell’illuminazione della stanza o usare un’impostazione che non esegua
l’estrazione del contorno.
z Una parte del documento è al di fuori dell’area del piatto portadocumenti?
Riposizionare il documento facendo attenzione che nessuna parte del documento sporga dai
bordi del piatto portadocumenti. Accertarsi che l’interno documento rientri nell’area del piatto
portadocumenti.
z Il documento è accartocciato o piegato.
Appiattire il documento in modo che formi un rettangolo o un quadrato.
Suggerimento
Controllare i seguenti punti se l’individuazione del contorno non funziona affatto.
z Il documento è più piccolo della dimensione specificata?
Se sì, l’estrazione non può essere eseguita.
z L’intero documento è posizionato all’interno dell’area del piatto portadocumenti?
Posizionare il documento assicurandosi che nessuna parte di esso fuoriesca dai lati del piatto
portadocumenti.
8
Avvertenze sull’uso di PJ Camera Software
Suggerimento
Controllare i seguenti punti se improvvisamente si cominciano ad avere problemi con
l’individuazione del contorno.
z Si è verificato un cambiamento nelle condizioni in cui si sta usando la fotocamera?
Eseguire la regolazione della posizione della fotocamera.
z Si è passati ad un tipo di documento differente?
Controllare per accertarsi che il contenuto del documento sia conforme ai requisiti per
l’estrazione del contorno.
z Un bordo del documento corre lungo una giuntura del piatto portadocumenti?
Riposizionare il documento in modo che i suoi bordi non corrano lungo alcuna giuntura del
piatto portadocumenti.
z La posizione del documento copre il segno di croce del piatto portadocumenti?
Posizionare il documento assicurandosi che esso copra il segno di croce sul piatto
portadocumenti.
z Il documento è troppo piccolo?
Usare l’impostazione “Small Document”.
Projection Area Capture
Quando si cattura l’area dell’immagine, comporre l’immagine in modo che l’intera area di
proiezione rientri in essa.
Regolare la posizione del proiettore per accertarsi che l’immagine proiettata sia rettangolare o
quadrata.
z PJ Camera Software corregge la distorsione dell’immagine di proiezione. Ciò può avere
come conseguenza che testo o grafica scritti a mano nell’immagine Projection Area Capture
combinata appaiano in qualche modo differenti dagli originali.
z Per risultati ottimali, accertarsi di controllare i seguenti punti quando si compone
un’immagine per Projection Area Capture.
• Accertarsi che l’area di proiezione sia inclusa all’interno dell’immagine.
• Accertarsi che l’area di proiezione riempia l’intera immagine.
• Accertarsi che il centro dell’immagine sia situato all’interno dell’area di proiezione sulla
lavagna bianca.
• Accertarsi che tutta l’area di proiezione sia sulla lavagna bianca, e che essa formi una
forma rettangolare o quadrata.
• Accertarsi che ci sia sufficiente contrasto attorno al bordo dell’area di proiezione.
• Accertarsi che non ci sia nessuna luce generata da una sorgente di luce fluorescente o
a incandescenza che colpisca l’area di proiezione.
z Allo scopo di produrre immagini ad alta risoluzione, viene utilizzata un’impostazione di
velocità dell’otturatore bassa. Evitare di scuotere o di muovere la fotocamera mentre si
registrano le immagini.
9
Avvertenze sull’uso di PJ Camera Software
Board Area Capture
Quando si cattura l’area della lavagna, comporre l’immagine in modo che l’intera area della
lavagna rientri in essa.
Per risultati ottimali, accertarsi di controllare i seguenti punti quando si compone un’immagine
per Board Area Capture.
z Accertarsi che il contorno della lavagna bianca rientri nell’immagine.
z Accertarsi che la lavagna bianca riempia l’intera immagine.
z Accertarsi che il centro dell’immagine sia situato all’interno dell’area della lavagna bianca.
z Accertarsi che ci sia sufficiente contrasto attorno al bordo della lavagna bianca.
z Accertarsi che non ci sia nessuna luce generata da una sorgente di luce fluorescente o a
incandescenza che colpisca la lavagna bianca.
z Accertarsi che l’angolo tra il proiettore e la lavagna bianca non sia maggiore di 30 gradi.
Allo scopo di produrre immagini ad alta risoluzione, viene utilizzata un’impostazione di velocità
dell’otturatore bassa. Evitare di scuotere o di muovere la fotocamera mentre si registrano le
immagini.
Modo Scanner
■ Estrazione del contorno
Per i dettagli, vedere “Estrazione del contorno” a pagina 8.
La risoluzione dello scanner varia da circa 250 dpi (alla risoluzione di 10 megapixel) a 160
dpi (alla risoluzione di 4 megapixel) al centro dell’immagine quando la zoomata è
completamente tolta.
Avvertenze su PJ Camera Software
■ Collegamento a hub USB
In casi rari, potrebbe non essere possibile spegnere la fotocamera quando essa è collegata
ad un hub USB.
Se ciò dovesse accadere, non usare un hub USB.
■ Recupero dopo che il computer è entrato nello stato di attesa
La fotocamera potrebbe non funzionare correttamente dopo che si è usciti da uno stato di
sospensione/attesa sul computer. Dopo essere usciti dallo stato di sospensione/attesa sul
computer, premere il tasto di alimentazione del supporto per fotocamera PJ per spegnere e
quindi riaccendere la fotocamera.
10
Avvertenze sull’uso di PJ Camera Software
■ Privilegi di amministratore necessari
Osservare le seguenti avvertenze quando ci sono molteplici utenti che hanno eseguito il login
su un computer funzionante con Windows Vista/Windows XP.
z Non usare la funzione Switch User di Windows Vista/Windows XP per cambiare utente
mentre PJ Camera Software è in funzione. Per cambiare l’utente di Windows Vista/Windows
XP, è necessario chiudere PJ Camera Software, l’utente attuale deve eseguire il logout, il
nuovo utente deve eseguire il login, e PJ Camera Software deve essere riavviato.
z Si verificherà un errore se si tenta di usare PJ Camera Software dopo aver utilizzato la
funzione Switch User di Windows Vista/Windows XP per cambiare utente. Se ciò dovesse
accadere, riavviare Windows, eseguire il login come nuovo utente, e quindi riavviare PJ
Camera Software.
■ Condizioni di funzionamento del software
La proiezione di immagini nel modo PC Image e la rotazione delle immagini sono supportate
soltanto quando la fotocamera è installata sul supporto per fotocamera PJ.
11
Capitolo 1
Presentazione di PJ Camera Software
PJ Camera Software è un software di controllo per il sistema fotocamera PJ
multifunzionale. È possibile utilizzare questo software con un proiettore per proiettare
le immagini dalla fotocamera PJ e dal disco rigido di un computer.
Questo capitolo fornisce le informazioni che è necessario conoscere prima di usare
PJ Camera Software per la prima volta. Esso spiega come avviare il software, e
descrive il contenuto delle schermate, ciò che è possibile fare in ciascun modo di
funzionamento, ecc.
12
Avvio di PJ Camera Software
Modi di avvio di PJ Camera Software
PJ Camera Software dispone di due modi di avvio: il modo di avvio Multi PJ e il modo di
avvio Business Document. Il modo di avvio selezionato determina le funzioni di PJ Camera
Software che diventeranno disponibili.
Modo di avvio Multi PJ
L’avvio nel modo di avvio Multi PJ consente l’accesso a tutti e
cinque i modi di funzionamento di PJ Camera Software (modo
Document Camera, modo Scanner, modo Camera Image, modo
PC Image, modo Presentation), e a tutte le rispettive funzioni.
Modo di avvio Business
Document
L’avvio nel modo di avvio Business Document consente l’accesso
soltanto al modo Document Camera e al modo Presentation,
cosa che aiuta a rendere il funzionamento di PJ Camera
Software più lineare e più semplice. Questo modo di
funzionamento facile da usare e facile da capire è la scelta
perfetta anche per coloro che si trovano ad usare PJ Camera
Software per la prima volta.
Selezione del modo di avvio
È possibile selezionare il modo di avvio sulla finestra di dialogo per il modo di avvio che
appare quando si avvia PJ Camera Software.
Selezionare il pulsante
accanto al modo di avvio
che si desidera usare
facendo clic su di esso.
Il clic sul pulsante [OK] avvia PJ Camera Software nel modo di avvio che è attualmente
selezionato sulla finestra di dialogo.
z Per cambiare il modo di avvio dopo che PJ Camera Software è già entrato in funzione,
visualizzare la barra delle operazioni. Quindi, fare clic su [Tools] e poi su [Operating
Environment]. Per ulteriori informazioni, vedere “Scheda [Common]” a pagina 112.
z Se si seleziona la casella di opzione “Don’t show this dialog box again” e quindi si fa
clic su [OK], la finestra di dialogo per il modo di avvio non apparirà più quando si avvia
PJ Camera Software. Se si cambia idea e si desidera far apparire di nuovo la finestra di
dialogo per il modo di avvio, eseguire l’operazione descritta in “Scheda [Common]” a
pagina 112.
13
Avvio di PJ Camera Software
Avvio di PJ Camera Software
È
z
z
z
possibile usare uno qualsiasi dei tre metodi disponibili per avviare PJ Camera Software.
Avvio mediante l’accensione del supporto per fotocamera PJ
Avvio dal menu [Start] di Windows
Avvio mediante il clic sull’icona di PJ Camera Software sulla barra delle applicazioni
■ Per avviare PJ Camera Software mediante l’accensione del supporto
per fotocamera PJ
1. Preparare
il sistema fotocamera PJ multifunzionale per l’uso.
z Per ulteriori informazioni, consultare la “Guida dell’utente della Fotocamera PJ
Multifunzionale/del sistema fotocamera multifunzionale YC-430” a parte.
2. Avviare
il computer (su cui è già stato installato PJ Camera Software).
z Dopo che il computer si è avviato, controllare che l’icona di PJ Camera Software sia
visualizzata nella barra delle applicazioni di Windows.
3. Sul
supporto per fotocamera PJ, premere il tasto [
] (alimentazione).
z Questa operazione accende la fotocamera PJ e avvia automaticamente PJ Camera
Software sul computer.
z Se la finestra di dialogo per il modo di avvio appare a questo punto, fare clic sul
pulsante [OK] senza cambiare l’impostazione attuale, o selezionare il modo di avvio
desiderato e quindi fare clic su [OK]. Per i dettagli, vedere “Selezione del modo di
avvio” (pagina 13).
z Se questa è la prima volta che si sta avviando PJ Camera Software dopo averlo
installato, la pressione del tasto di alimentazione al punto 3 farà apparire una delle
finestre di dialogo descritte di seguito. La finestra di dialogo che appare dipende dal
sistema operativo in corso di utilizzo sul computer.
z Se il computer in uso funziona con Windows XP o Windows Vista, apparirà la finestra di
dialogo “Installazione guidata nuovo hardware”. Selezionare la casella di opzione “No, non
questa volta” e quindi fare clic su [Avanti]. Sulla successiva schermata che appare, selezionare
“Installa il software automaticamente (scelta consigliata)”, e quindi fare clic su [Avanti].
z Alcuni sistemi operativi potrebbero visualizzare la finestra di dialogo “CASIO MULTI PJ
CAMERA non ha superato il testing del programma Windows Logo che consente di
verificarne la compatibilità con Windows XP. [Informazioni sul testing]” o la finestra di
dialogo “Firma digitale non trovata”. In questo caso, fare clic su [Continua] o su [Sì].
z Al punto 3 del procedimento sopra descritto, è possibile premere il pulsante di alimentazione
sulla fotocamera PJ invece del tasto [ ] (alimentazione) sul supporto per fotocamera PJ.
z PJ Camera Software entra automaticamente nel modo Document Camera quando lo si
avvia utilizzando il procedimento sopra descritto. Per informazioni sul modo Document
Camera e sugli altri modi di funzionamento di PJ Camera Software, vedere “Uso dei
modi di funzionamento di PJ Camera Software” (pagina 16).
14
Avvio di PJ Camera Software
■ Per avviare PJ Camera Software dal menu [Start] di Windows
1. Avviare
il computer (su cui è già stato installato PJ Camera Software).
2. Nel
menu [Start] di Windows, selezionare [Tutti i programmi]
e quindi fare clic su [PJ Camera Software].
[CASIO]
z Se la finestra di dialogo per il modo di avvio appare a questo punto, fare clic sul
pulsante [OK] senza cambiare l’impostazione attuale, o selezionare il modo di avvio
desiderato e quindi fare clic su [OK]. Per i dettagli, vedere “Selezione del modo di
avvio” (pagina 13).
z PJ Camera Software si avvierà nel modo di avvio attualmente selezionato.
■ Per avviare PJ Camera Software mediante il clic della sua icona
sulla barra delle applicazioni
1. Avviare
2. Fare
3. Nel
il computer (su cui è già stato installato PJ Camera Software).
clic sull’icona di PJ Camera Software sulla barra delle applicazioni.
menu che appare, selezionare [PJ Camera Software].
z Se la finestra di dialogo per il modo di avvio appare a questo punto, fare clic sul
pulsante [OK] senza cambiare l’impostazione attuale, o selezionare il modo di avvio
desiderato e quindi fare clic su [OK]. Per i dettagli, vedere “Selezione del modo di
avvio” (pagina 13).
z PJ Camera Software si avvierà nel modo di avvio attualmente selezionato.
z PJ Camera Software entra automaticamente nel modo Presentation quando esso viene
avviato con il procedimento sopra descritto. Per informazioni sul modo Presentation e
sugli altri modi di funzionamento di PJ Camera Software, vedere “Uso dei modi di
funzionamento di PJ Camera Software” (pagina 16).
15
Modi di funzionamento e operazioni
basilari di PJ Camera Software
Questa sezione contiene le spiegazioni sui cinque modi di funzionamento cui è possibile
accedere usando PJ Camera Software, e le spiegazioni sulla barra delle operazioni da usare
per eseguire le operazioni vere e proprie di PJ Camera Software.
Uso dei modi di funzionamento di PJ Camera Software
PJ Camera Software dispone dei seguenti cinque modi di funzionamento.
z Modo Document Camera
z Modo Camera Image
z Modo Scanner
z Modo Presentation
z Modo PC Image
Prima di registrare un’immagine o di eseguire un procedimento operativo, accertarsi
innanzitutto di selezionare il modo di funzionamento attuale.
z Se si avvia PJ Camera Software nel modo di avvio Business Document, sarà possibile
utilizzare soltanto il modo Document Camera o il modo Presentation. Non sarà possibile
eseguire le funzioni Projection Area Capture e Board Area Capture nel modo Presentation
se si avvia il software nel modo di avvio Business Document.
Quando si desidera fare ciò:
Selezionare questo modo di funzionamento:
Registrare l’immagine di un
documento o di un oggetto
Modo Document Camera
Con questo modo, è possibile usare la fotocamera PJ per registrare
l’immagine di un documento o di un oggetto sul supporto per
fotocamera PJ, e quindi proiettare l’immagine. Un’immagine viene
registrata automaticamente ogni volta che si colloca un documento
sul supporto per fotocamera PJ, il che significa che il
funzionamento è simile a quello di una lavagna luminosa.
Registrare l’immagine di un
documento o di un oggetto e
salvare l’immagine in un file
di immagine
Modo Scanner
Con questo modo, è possibile usare la fotocamera PJ per
registrare l’immagine di un documento o di un oggetto sul
supporto per fotocamera PJ, e quindi memorizzare l’immagine
come file di immagine. Durante la registrazione, è possibile
vedere un’immagine di controllo preregistrazione, far scattare
l’otturatore, controllare l’immagine registrata ed eseguire altre
operazioni dal computer.
Proiettare immagini da file
memorizzati in un computer
Modo PC Image o Modo Scanner
Questi modi possono essere usati per proiettare le immagini
che sono state registrate nel modo Scanner o con la
fotocamera PJ e memorizzate in un computer.
Proiettare immagini in una
sequenza specifica da file
memorizzati in un computer
Modo PC Image o Modo Scanner
Creare una playlist per specificare la sequenza di proiezione.
16
Modi di funzionamento e operazioni basilari di PJ Camera Software
Quando si desidera fare ciò:
Selezionare questo modo di funzionamento:
Proiettare immagini da file
memorizzati sulla fotocamera
PJ
Modo Camera Image
In questo modo, la schermata mostra una lista di tutte le
immagini della fotocamera PJ memorizzate nella scheda di
memoria inserita nella fotocamera PJ (o nella memoria
incorporata della fotocamera PJ), pertanto è possibile
selezionare le immagini desiderate.
Proiettare immagini in una
sequenza specifica da file
memorizzati sulla fotocamera PJ
Modo Camera Image
Creare una playlist per specificare la sequenza di proiezione.
Proiettare immagini create
con PowerPoint o un altro
software per presentazioni
Modo Presentation
In questo modo, PJ Camera Software rimane in funzione
sullo sfondo, pertanto è possibile accedervi all’istante in
qualsiasi momento se ne abbia bisogno per proiettare
l’immagine di un documento durante una presentazione.
Registrare e salvare
un’immagine proiettata su
una lavagna bianca, insieme
a testo e grafica scritti a
mano sulla lavagna bianca
Modo PC Image, Modo Scanner o Modo Presentation
Usare Board Area Capture o Projection Area Capture.
Con Board Area Capture, viene registrata l’immagine di
un’istantanea della lavagna bianca e del suo contenuto. Usare
Board Area Capture quando il testo e la grafica scritti a
mano che si desidera registrare si trovano al di fuori
dell’area di proiezione.
Con Projection Area Capture, il testo e la grafica scritti a
mano vengono estratti, e quindi uniti all’immagine di proiezione
originale per una chiarezza ottimale. Usare Projection Area
Capture quando il testo e la grafica scritti a mano che si
desidera registrare si trovano all’interno dell’area di proiezione.
17
Modi di funzionamento e operazioni basilari di PJ Camera Software
Barra delle operazioni
In alcuni casi, una finestra o persino un menu non sarà visibile sullo schermo del computer
mentre PJ Camera Software è in funzione. In tal caso, è possibile visualizzare la barra delle
operazioni di PJ Camera Software spostando il puntatore del mouse sul margine dello
schermo del computer dove essa è nascosta (la parte superiore dello schermo è la posizione
di default iniziale). La barra delle operazioni combina una barra dei menu e una barra degli
strumenti, come mostrato di seguito.
Modo di avvio Multi PJ
Barra dei menu
Barra delle operazioni
Barra degli strumenti
Modo di avvio Business Document
Barra dei menu
Barra delle operazioni
Barra degli strumenti
z Barra dei menu
Questa barra contiene vari menu per l’esecuzione delle operazioni di PJ Camera Software.
z Barra degli strumenti
Questa barra contiene i pulsanti per l’esecuzione delle operazioni di PJ Camera Software. Questi
pulsanti consentono l’accesso mediante un solo clic alla maggior parte dei comandi del menu.
z Con le impostazioni di default iniziali, la barra delle operazioni scompare automaticamente
ogni volta che si allontana il mouse da essa.
z È possibile specificare la posizione sullo schermo in cui la barra delle operazioni apparirà
quando si sposta il puntatore del mouse lì. Per ulteriori informazioni, vedere “Proprietà
della barra delle operazioni” (pagina 121).
z In alcuni modi di funzionamento, una finestra di PJ Camera Software rimane visualizzata
sullo schermo con la barra dei menu e la barra degli strumenti ininterrottamente
visualizzate nella parte superiore. Non è necessario usare la barra delle operazioni per
eseguire le operazioni con i menu e con la barra degli strumenti in questo caso.
z Se questo manuale dice di eseguire un’operazione con i menu e con la barra degli
strumenti e sullo schermo del computer non è visualizzata una finestra di PJ Camera
Software, visualizzare la barra delle operazioni e quindi eseguire l’operazione con i menu
o con la barra degli strumenti specificata.
18
Modi di funzionamento e operazioni basilari di PJ Camera Software
Finestra di PJ Camera Software
Ad eccezione di quando si stanno proiettando le immagini, la finestra di PJ Camera Software
(comprendente la barra dei menu e la barra degli strumenti) rimane visualizzata sullo schermo
del computer nel modo Scanner, nel modo PC Image e nel modo Camera Image. La
seguente illustrazione mostra la finestra del modo PC Image, e indica le componenti della
finestra che sono incluse in tutte le finestre di PJ Camera Software, a prescindere dal modo
di funzionamento.
Barra degli strumenti
Barra dei menu
Area della lista di
anteprima
Barra degli strumenti
per la playlist
Tutte le istantanee
dello schermo
riportate in questo
manuale mostrano
la versione inglese
di Windows.
Area della playlist
19
Modi di funzionamento e operazioni basilari di PJ Camera Software
Uso dell’icona guida
È possibile configurare l’icona guida di PJ Camera Software in modo che essa sia sempre
sulla parte superiore di tutte le finestre sullo schermo del computer. È possibile usare l’icona
guida per visualizzare la barra delle operazioni e per uscire da PJ Camera Software.
Visualizzazione e configurazione dell’icona guida
■ Per visualizzare l’icona guida
1. Visualizzare
la barra delle operazioni e quindi selezionare [Operation Bar
Properties] nel menu [Tools].
z Questa operazione visualizza la finestra di dialogo per le proprietà della barra delle
operazioni.
2. Selezionare
la casella di opzione [Show Guide Icon].
3. Fare
clic sul pulsante [OK] per applicare l’impostazione e chiudere la
finestra di dialogo.
z Questa operazione fa apparire un’icona guida come quella mostrata di seguito.
z Per nascondere l’icona guida, fare clic destro su di essa, e quindi selezionare [Hide
Guide Icon] nel menu di scelta rapida che appare.
20
Modi di funzionamento e operazioni basilari di PJ Camera Software
Specificazione della grafica per l’icona guida
È possibile usare il seguente procedimento per specificare un file di grafica JPG o BMP (a
mappa di punti) creato personalmente per l’icona guida.
1. Eseguire
il procedimento richiesto per visualizzare l’icona guida.
2. Fare
clic destro sull’icona guida, e quindi selezionare [Change Guide
Icon] nel menu di scelta rapida che appare.
z Questa operazione visualizza una finestra di dialogo per la selezione del file.
3. Selezionare il file
che contiene la grafica che si desidera usare per
l’icona guida, e quindi fare clic su [OK].
z Questa operazione chiude la finestra di dialogo e visualizza la grafica selezionata come
icona guida.
z L’icona guida diventerà della dimensione (in pixel) della grafica selezionata. Selezionare
una grafica la cui dimensione è almeno 8 × 8 pixel e non più di 1024 × 768 pixel.
21
Modi di funzionamento e operazioni basilari di PJ Camera Software
Specificazione di un colore trasparente per l’icona guida
Usare il procedimento descritto di seguito per rendere trasparente uno dei colori della grafica
dell’icona guida. Questa funzione consente all’utente di configurare esattamente il tipo di
aspetto desiderato per l’icona guida.
Rosso selezionato come colore trasparente
1. Eseguire
il procedimento richiesto per visualizzare l’icona guida.
2. Fare
clic destro sull’icona guida, e quindi selezionare [Specify
Transparent Color] nel menu di scelta rapida che appare.
z Questa operazione fa cambiare il puntatore del mouse in
.
3. Fare
clic sul colore dell’icona guida che si desidera selezionare come
colore trasparente.
4. Per applicare realmente la
selezione effettuata, fare clic destro sull’icona
guida, e quindi selezionare [Use Transparent Color] nel menu di scelta
rapida che appare. Questa operazione fa apparire un segno di spunta
accanto a [Use Transparent Color].
22
Modi di funzionamento e operazioni basilari di PJ Camera Software
Operazioni con l’icona guida
■ Per visualizzare la barra delle operazioni
Se si fa clic sull’icona guida, viene visualizzata la barra delle operazioni. È possibile usare
Operation Bar Properties per selezionare una delle seguenti impostazioni.
z Auto Hide On
Quando Auto Hide è attivata, la barra delle operazioni appare sul display quando si fa clic
sull’icona guida. La barra delle operazioni scomparirà di nuovo dopo tre secondi circa.
z Auto Hide Off
Quando Auto Hide è disattivata, se si fa clic sull’icona guida, appare la barra delle operazioni.
Essa rimane visualizzata fino a quando si fa di nuovo clic sull’icona guida.
■ Per visualizzare la guida di PJ Camera Software
Fare clic destro sull’icona guida, e quindi selezionare [Help] nel menu di scelta rapida che
appare.
■ Per uscire da PJ Camera Software
Fare clic destro sull’icona guida, e quindi selezionare [Exit PJ Camera Software] nel menu di
scelta rapida che appare.
23
Modi di funzionamento e operazioni basilari di PJ Camera Software
Selezione di un modo di funzionamento
È possibile selezionare un modo di funzionamento di PJ Camera Software mediante
un’operazione con i menu o con la barra degli strumenti, oppure eseguendo un’operazione
con i tasti di funzione della tastiera.
z Le voci di menu e i pulsanti per il passaggio al modo Scanner, al modo Camera Image
e al modo PC Image non vengono visualizzati se si avvia PJ Camera Software nel modo
di avvio Business Document.
■ Per selezionare un modo di funzionamento mediante un'operazione
con i menu
1. Se
la finestra di PJ Camera Software non è visualizzata sullo schermo
del computer, visualizzare la barra delle operazioni.
z Vedere “Barra delle operazioni” (pagina 18) per informazioni sull’uso della barra delle
operazioni.
2. Nella barra
dei menu, fare clic su [File] per visualizzare il relativo menu.
Modi di funzionamento
3. Fare
clic sul modo di funzionamento che si desidera selezionare.
24
Modi di funzionamento e operazioni basilari di PJ Camera Software
■ Per selezionare un modo di funzionamento mediante un’operazione
con la barra degli strumenti
1. Se
la finestra di PJ Camera Software non è visualizzata sullo schermo
del computer, visualizzare la barra delle operazioni.
2. Fare
clic sul pulsante della barra degli strumenti corrispondente al modo
di funzionamento che si desidera selezionare.
Modo Document Camera
Modo PC Image
Modo Camera Image
Modo Scanner
Modo Presentation
■ Per selezionare un modo di funzionamento mediante un’operazione
con i tasti di scelta rapida
È possibile usare le seguenti operazioni con i tasti di funzione per selezionare il modo di PJ
Camera Software desiderato.
Tasto di funzione
La pressione di questo tasto di
funzione:
Seleziona questo modo di
funzionamento:
[F5]
Modo Document Camera
[F6]
Modo PC Image
[F7]
Modo Camera Image
[F8]
Modo Scanner
[F9]
Modo Presentation
z Le funzioni dei tasti di funzione [F6], [F7] e [F8] vengono disabilitate quando si avvia il
software nel modo di avvio Business Document.
z Per i dettagli su cosa è possibile fare in ciascun modo di funzionamento, vedere
“Capitolo 2 Uso di PJ Camera Software”.
25
Uso di Projection Area Capture e di
Board Area Capture
Projection Area Capture e Board Area Capture consentono di usare la fotocamera PJ per
registrare un’immagine in fase di proiezione su una lavagna bianca, insieme al testo e alla
grafica scritti sulla lavagna bianca. Questa sezione fornisce i dettagli su ciò che ciascuna di
queste funzioni fa, insieme alle linee guida per decidere quale di esse utilizzare per registrare.
Projection Area Capture
Projection Area Capture estrae il testo e la grafica che sono scritti a mano all'interno dell'area
dell'immagine di proiezione sulla lavagna bianca. Essa quindi unisce questo all'immagine di
proiezione originale, fornendo una chiara visione sia dell'immagine di proiezione che delle
informazioni scritte a mano.
z Projection Area Capture non registra il testo e la grafica scritti a mano che si trovano sulla
lavagna bianca al di fuori dell’area dell’immagine di proiezione.
z Usare Projection Area Capture quando il testo e la grafica scritti a mano che si desidera
registrare si trovano all’interno dell’area di proiezione.
Area di registrazione
Area di proiezione
immagine
z Ad eccezione del modo Document Camera e del modo Scanner, è possibile usare
Projection Area Capture in tutti i modi di funzionamento.
z Per informazioni dettagliate su Projection Area Capture, vedere “Projection Area Capture”
(pagina 98).
26
Uso di Projection Area Capture e di Board Area Capture
Board Area Capture
Board Area Capture estrae l’intera area della lavagna bianca, comprendente l’immagine
proiettata come pure il testo e la grafica scritti a mano sia all’interno che al di fuori dell’area
di proiezione, e memorizza il tutto come un’immagine.
z Usare Board Area Capture quando il testo e la grafica scritti a mano che si desidera
registrare si trovano al di fuori dell’area di proiezione.
z L’area della lavagna bianca viene estratta e riposizionata in modo che risulti diritta. È anche
possibile correggere la luminosità dell’immagine per rendere il testo maggiormente leggibile.
Area di registrazione
Area di proiezione
immagine
z Ad eccezione del modo Document Camera e del modo Scanner, è possibile usare Board
Area Capture in tutti i modi di funzionamento.
z Per informazioni dettagliate su Board Area Capture, vedere “Board Area Capture”
(pagina 105).
27
Chiusura di PJ Camera Software
■ Per chiudere PJ Camera Software
1. Se
la finestra di PJ Camera Software non è visualizzata sullo schermo
del computer, visualizzare la barra delle operazioni.
z Vedere “Barra delle operazioni” (pagina 18) per informazioni sull’uso della barra delle
operazioni.
2. Nel
menu [File] della barra delle operazioni, selezionare [Exit].
z Questa operazione chiude PJ Camera Software e spegne la fotocamera PJ.
z Lo spegnimento del supporto per fotocamera PJ o della fotocamera PJ non chiude PJ
Camera Software.
28
Capitolo 2
Uso di PJ Camera Software
Questo capitolo spiega cosa è possibile fare in ciascuno dei modi di funzionamento
di PJ Camera Software, e fornisce dettagli su ciascun procedimento operativo.
Tutti i procedimenti descritti in questo capitolo si basano sui seguenti requisiti indispensabili.
z È necessario aver già preparato il sistema fotocamera PJ multifunzionale (il supporto per
fotocamera PJ, la fotocamera PJ, il computer con PJ Camera Software installato e il
proiettore devono essere collegati e configurati per il funzionamento).
z Il proiettore deve essere acceso e pronto per proiettare.
z La fotocamera PJ deve essere accesa.
z Un computer con PJ Camera Software installato deve essere in funzione e anche PJ
Camera Software deve essere in funzione.
29
Uso del sistema PJ come una lavagna
luminosa (modo Document Camera)
Con il modo Document Camera, è possibile registrare e proiettare immagini di documenti e di
oggetti collocati sul supporto per fotocamera PJ, proprio come una lavagna luminosa.
Presentazione del modo Document Camera
Questa sezione spiega in che maniera funziona il modo Document Camera, e presenta la
terminologia che è necessario conoscere per l’utilizzo.
■ Finestra del modo Document Camera
Quando si entra nel modo Document Camera viene visualizzata una finestra come quella
mostrata di seguito.
Barra delle operazioni
La barra delle operazioni viene visualizzata e nascosta automaticamente (pagina 18).
Immagine del documento sul supporto per fotocamera PJ
Questa può essere sia un’immagine della fotocamera per documenti che un’immagine approssimativa
(immagine di controllo) di un documento. Per ulteriori informazioni, vedere la pagina successiva.
30
Uso del sistema PJ come una lavagna luminosa (modo Document Camera)
Immagini della fotocamera per documenti e immagini
approssimative (immagini di controllo)
Quando si colloca un documento sul supporto per fotocamera PJ nel modo Document
Camera, la fotocamera PJ registra la sua immagine (immagine registrata). Quindi PJ Camera
Software esegue automaticamente alcuni procedimenti sui dati di immagine, prima di proiettare
infine un’immagine della fotocamera per documenti.
Durante il lasso di tempo necessario per l’esecuzione di questi procedimenti, PJ Camera
Software proietterà una versione approssimativa dell’immagine, che è simile all’immagine che
appare sullo schermo monitor della fotocamera PJ. Questa è l’immagine approssimativa
(immagine di controllo). L’immagine approssimativa (immagine di controllo) sarà sostituita
dall’immagine della fotocamera per documenti appena essa diventa disponibile.
Quanto segue mostra il flusso iniziando con la registrazione di un’immagine e finendo con la
proiezione dell’immagine della fotocamera per documenti.
Registrazione del documento con la fotocamera PJ (Immagine registrata)
Viene proiettata l’immagine approssimativa (immagine di controllo).
z Con le impostazioni di default iniziali, l’immagine di controllo sarà proiettata in
dimensione ridotta (VGA) al centro dello schermo. È possibile regolare le
impostazioni conformemente alla risoluzione del display del computer in modo che
l’immagine proiettata ricopra l’intero schermo. Per ulteriori informazioni, vedere
“Monitor Image (Immagine di controllo)” (pagina 117).
Estrazione del contorno
Estrae la parte del documento dall’immagine registrata e regola il suo orientamento in
modo che essa risulti diritta. Per ulteriori informazioni, vedere “Che cos’è l’estrazione
del contorno?” a pagina 32.
z Quando si avvia PJ Camera Software nel modo di avvio Business Document,
l’estrazione del contorno è disabilitata con le impostazioni di default iniziali. Per
attivare l’estrazione del contorno automatica, visualizzare la barra delle operazioni
e quindi selezionare [Trapezoid Correction On] nel menu [Image] (in modo che ci
sia un segno di spunta accanto a [Trapezoid Correction]. È possibile attivare e
disattivare la correzione della distorsione trapezoidale anche premendo la barra
spaziatrice sul computer.
Correzione della luminosità
Regola la luminosità e il contrasto per rendere il testo maggiormente leggibile.
Conversione della risoluzione dell’immagine
Converte la dimensione dell’immagine in XGA (1024 × 768) (800 × 600 quando viene
utilizzato uno schermo di computer SVGA), che è la dimensione ottimale per la proiezione.
Proiezione dell’immagine della fotocamera per documenti
(Sostituisce l’immagine approssimativa (immagine di controllo).)
31
Uso del sistema PJ come una lavagna luminosa (modo Document Camera)
Che cos’è l’estrazione del contorno?
L’estrazione del contorno è un processo eseguito da PJ Camera Software per individuare
automaticamente il contorno del documento in un’immagine registrata, e per regolare il
contorno in modo che il documento risulti diritto.
Prima dell’estrazione del
contorno (immagine registrata)
Dopo l’estrazione del
contorno
L’estrazione del contorno viene effettuata automaticamente quando [Trapezoid Correction] è
attivata. È possibile eseguire una qualsiasi delle operazioni descritte di seguito per attivare e
disattivare [Trapezoid Correction].
z Visualizzare la barra delle operazioni e quindi selezionare [Trapezoid Correction On] nel
menu [Image] per attivarla (segno di spunta) o disattivarla (nessun segno di spunta).
z Visualizzare la barra delle operazioni e quindi fare clic sul pulsante
([Trapezoid
Correction]) per attivare ( ) o disattivare (
) [Trapezoid Correction].
z Premere la barra spaziatrice sulla tastiera del computer.
z L’impostazione di default iniziale di [Trapezoid Correction] dipende dal modo di avvio in
fase di utilizzo, come indicato di seguito.
Modo di avvio Multi PJ: Attivata
Modo di avvio Business Document: Disattivata
32
Uso del sistema PJ come una lavagna luminosa (modo Document Camera)
Memorizzazione temporanea delle immagini del modo Document
Camera
Una copia di ciascuna immagine della fotocamera per documenti che viene proiettata nel
modo Document Camera viene memorizzata automaticamente in una cartella sul disco rigido
del computer, dove essa rimane fino a quando si chiude PJ Camera Software. Ciò consente
di scorrere all’indietro le immagini e di rivisualizzare un’immagine precedente durante la
presentazione, senza dover registrare di nuovo il suo documento.
È possibile persino accedere ad un file di immagine della fotocamera per documenti
temporaneo ed assegnarvi un altro nome in modo che esso non sia cancellato quando si
chiude PJ Camera Software.
Proiezione automatica e proiezione manuale
È possibile usare le impostazioni per l’ambiente operativo di PJ Camera Software per
selezionare [Auto] o [Manual] per il modo Document Camera. Vedere “Ambiente operativo di
PJ Camera Software” a pagina 110 per informazioni sulla configurazione delle impostazioni per
l’ambiente operativo.
■ Auto
Con [Auto], la registrazione e la proiezione di un documento vengono eseguite entrambe
automaticamente. Quando si colloca un documento sul supporto per fotocamera PJ, PJ
Camera Software individua automaticamente il momento in cui il documento cessa di
muoversi, registra la sua immagine, e quindi la proietta.
■ Manual
Con [Manual], è necessario avviare manualmente le operazioni di registrazione e di proiezione.
33
Uso del sistema PJ come una lavagna luminosa (modo Document Camera)
Proiezione delle immagini nel modo Document Camera
Questa sezione descrive i procedimenti che è necessario eseguire per proiettare le immagini
mentre si è nel modo Document Camera.
■ Proiezione di documenti mediante Auto
z Se si è cambiata l’impostazione del modo Document Camera in [Manual], accertarsi di
riportarla a [Auto] prima di eseguire il seguente procedimento. Usare la scheda
[Document Camera] della finestra di dialogo per l’ambiente operativo per cambiare
l’impostazione del modo Document Camera. Per ulteriori informazioni, vedere “Ambiente
operativo di PJ Camera Software” (pagina 110).
1. Accertarsi che
nessun documento sia sul supporto per fotocamera PJ.
2. Selezionare [Document Camera]
nel menu [File] o fare clic su
sulla
barra degli strumenti.
z Questa operazione consente di entrare nel modo Document Camera.
z Se appare la finestra di dialogo per la regolazione della posizione della fotocamera,
posizionare la fotocamera PJ in modo che essa sia puntata in giù verso il piatto
portadocumenti, ed accertarsi che sul piatto non ci sia alcun documento. Per ulteriori
informazioni sulla regolazione della posizione della fotocamera, vedere “Regolazione della
posizione della fotocamera” (pagina 37).
z L’operazione sopra descritta fa sì che sia proiettata un’immagine approssimativa
(immagine di controllo) del piatto portadocumenti del supporto per fotocamera PJ.
z Nulla sarà visualizzato sullo schermo monitor della fotocamera PJ in questo momento.
34
Uso del sistema PJ come una lavagna luminosa (modo Document Camera)
3. Collocare il documento che si desidera
proiettare sul piatto
portadocumenti del supporto per fotocamera PJ.
z Inizialmente, sarà proiettata l’immagine approssimativa (immagine di controllo) del
documento, seguita dall’immagine della fotocamera per documenti.
Immagine della fotocamera
per documenti
Immagine approssimativa
(immagine di controllo)
4. Sostituire
il documento sul piatto portadocumenti con il documento
successivo.
z L’immagine attualmente proiettata viene sostituita dalla nuova immagine.
Nuova immagine della
fotocamera per documenti
Immagine della fotocamera
per documenti attuale
35
Uso del sistema PJ come una lavagna luminosa (modo Document Camera)
5. Ripetere
il punto 4 il numero di volte necessario per proiettare tutte le
immagini desiderate.
6. Per scorrere
all’indietro fino ad un’immagine proiettata precedentemente,
selezionare [Back] nel menu [View].
z Per scorrere in avanti le immagini, selezionare [Forward] nel menu [View].
z Per i dettagli sulle altre operazioni che è possibile eseguire mentre si proiettano le
immagini della fotocamera per documenti, vedere “Operazioni disponibili durante la
proiezione nel modo Document Camera” (pagina 44).
[Back]
[Forward]
7. Per terminare la
proiezione automatica, selezionare [Exit] nel menu
[File].
z Questa operazione chiude PJ Camera Software e spegne la fotocamera PJ.
z A questo punto, tutte le immagini memorizzate temporaneamente vengono cancellate.
z [Auto] individua automaticamente il momento in cui il documento sul piatto portadocumenti
cessa di muoversi, e quindi registra e proietta la sua immagine. Anche se si sta ancora
tenendo il documento, [Auto] registrerà la sua immagine se individua che il documento ha
cessato di muoversi. Se [Auto] registra automaticamente il documento prima che si sia
pronti, rimuovere il documento e quindi metterlo di nuovo sul piatto portadocumenti per
registrare di nuovo la sua immagine.
z Scritte o altri segni sul piatto portadocumenti possono interferire con l’individuazione dei
documenti appropriata. Non scrivere mai sul piatto portadocumenti e fare attenzione ad
evitare di graffiare o di danneggiare in altro modo il piatto.
z È possibile zoomare e ruotare un’immagine della fotocamera per documenti mentre essa
è in fase di proiezione, e salvare il risultato come file di immagine per l’uso in seguito.
Per i dettagli su queste operazioni, vedere “Operazioni disponibili durante la proiezione nel
modo Document Camera” (pagina 44).
36
Uso del sistema PJ come una lavagna luminosa (modo Document Camera)
■ Regolazione della posizione della fotocamera
L’esecuzione di una qualsiasi delle seguenti operazioni fa apparire sullo schermo una finestra
di dialogo per la regolazione della posizione della fotocamera.
z Avvio di PJ Camera Software mediante l’accensione del supporto per fotocamera PJ
(operazione che consentirà di entrare automaticamente nel modo Document Camera)
z Esecuzione di un’operazione Projection Area Capture o Board Area Capture, e quindi
passaggio al modo Document Camera o al modo Scanner
z Urto alla fotocamera PJ in seguito al quale essa si sposta considerevolmente mentre ci si
trova nel modo Document Camera o nel modo Scanner
Se appare la finestra di dialogo per la regolazione della posizione della fotocamera, puntare
la fotocamera PJ in giù verso il piatto portadocumenti, ed accertarsi che sul piatto non ci sia
alcun documento. La posizione della fotocamera verrà regolata automaticamente per registrare
i documenti collocati sul piatto portadocumenti.
z Se la fotocamera è puntata verso il piatto portadocumenti e sul piatto portadocumenti non
c’è nulla, la regolazione della posizione della fotocamera terminerà automaticamente.
Avvio di un’operazione di registrazione manuale durante la
proiezione [Auto]
Anche quando si usa [Auto] per la registrazione e la proiezione automatica delle immagini, è
possibile avviare manualmente un’operazione di registrazione selezionando [Shutter] nel menu
[Camera] (pagina 128). Ciò si rivela utile quando il documento non può essere registrato
automaticamente perché è stato individuato un leggero movimento, o quando semplicemente
non si desidera attendere che il sistema fotocamera PJ registri automaticamente.
Configurazione delle impostazioni della fotocamera per
documenti
La selezione di [Operating Environment] nel menu [Tools] visualizza la finestra di dialogo per
l’ambiente operativo. È possibile configurare le seguenti impostazioni sulla scheda [Document
Camera] della finestra di dialogo.
z Selezione di [Auto] o di [Manual]
z Attivazione e disattivazione della visualizzazione dell’immagine approssimativa (immagine di
controllo)
z Impostazioni per la rotazione automatica dell’immagine della fotocamera per documenti
z Selezione della risoluzione delle immagini registrate con la fotocamera PJ
z Selezione di “Small” o “Full Screen” per la dimensione dell’immagine di controllo
Per i dettagli su ciò che queste impostazioni fanno e su come configurarle, vedere
“Configurazione delle impostazioni per l’ambiente operativo” (pagina 111).
37
Uso del sistema PJ come una lavagna luminosa (modo Document Camera)
Proiezione di immagini mediante [Manual]
Con [Manual] è necessario avviare manualmente l’operazione di registrazione dopo aver
collocato un documento sul piatto portadocumenti. Dopo che l’immagine è stata registrata,
viene proiettata la relativa immagine della fotocamera per documenti.
L’immagine proiettata non cambia fino a quando non si rilascia il pulsante di scatto dell’otturatore.
Il seguente è il procedimento da eseguire quando si usa la proiezione [Manual].
z I punti da 1 a 4 non sono necessari nei seguenti casi.
• Quando si è selezionata [Manual] l’ultima volta che si è utilizzato il modo Document
Camera
• Quando le impostazioni non sono state inizializzate mediante l’avvio nel modo di avvio
Business Document
1. Selezionare [Operating
Environment] nel menu [Tools].
z Questa operazione visualizza la scheda [Common] della finestra di dialogo per
l’ambiente operativo.
2. Fare
3. Sotto
clic sulla scheda [Document Camera].
“Operation Mode”, fare clic su “Manual”.
z Questa operazione dovrebbe attivare (
) “Manual” e disattivare (
) “Auto”.
4. Fare
clic sul pulsante [OK] per applicare l’impostazione e chiudere la
finestra di dialogo.
5. Selezionare [Document Camera]
nel menu [File] o fare clic su
sulla
barra degli strumenti.
z Questa operazione fa apparire un’immagine approssimativa (immagine di controllo) del
piatto portadocumenti del supporto per fotocamera PJ da proiettare.
6. Collocare il documento che si desidera
proiettare sul piatto
portadocumenti del supporto per fotocamera PJ.
38
Uso del sistema PJ come una lavagna luminosa (modo Document Camera)
7. Selezionare [Shutter]
nel menu [Camera].
z Questa operazione registra l’immagine e visualizza un’immagine approssimativa
(immagine di controllo), che viene sostituita dall'immagine della fotocamera per
documenti dopo poco.
Immagine della fotocamera
per documenti
Immagine approssimativa
(immagine di controllo)
8. Ripetere
i punti 6 e 7 il numero di volte necessario per registrare e
proiettare gli altri documenti.
z L’ultima immagine della fotocamera per documenti registrata continua ad essere proiettata
fino a quando si registra una nuova immagine. A questo punto, l’immagine attualmente
proiettata viene sostituita dalla nuova immagine.
Nuova immagine della
fotocamera per documenti
Immagine della fotocamera
per documenti attuale
z Se si desidera visualizzare immagini approssimative (immagini di controllo), selezionare
[Show Document Monitor] nel menu [Camera].
39
Uso del sistema PJ come una lavagna luminosa (modo Document Camera)
9. Per scorrere
all’indietro fino ad un’immagine proiettata precedentemente,
selezionare [Back] nel menu [View].
z Per scorrere in avanti le immagini, selezionare [Forward] nel menu [View].
[Back]
[Forward]
z Per i dettagli sulle altre operazioni che è possibile eseguire mentre si proiettano le
immagini della fotocamera per documenti, vedere “Operazioni disponibili durante la
proiezione nel modo Document Camera” (pagina 44).
10. Per terminare
la proiezione manuale, selezionare [Exit] nel menu [File].
z Questa operazione chiude PJ Camera Software e spegne la fotocamera PJ. A questo
punto, tutte le immagini memorizzate temporaneamente vengono cancellate.
z Al posto del punto 7 del procedimento sopra descritto, è anche possibile eseguire una
delle seguenti operazioni per avviare l’operazione di registrazione.
• Fare clic destro in qualsiasi punto sulla finestra e quindi selezionare [Shutter] dal menu
di scelta rapida che appare.
• Premere il tasto [Enter] sulla tastiera del computer.
z Per ritornare a [Auto] dopo aver eseguito un’operazione [Manual], ripetere i punti da 1 a
4 del procedimento sopra descritto, e quindi fare clic su [Auto] in modo che si attivi ( ).
z È possibile zoomare e ruotare un’immagine proiettata della fotocamera per documenti
mentre essa è in fase di proiezione, e salvare il risultato come file di immagine per l’uso
in seguito. Per i dettagli su queste operazioni, vedere “Operazioni disponibili durante la
proiezione nel modo Document Camera” (pagina 44).
40
Uso del sistema PJ come una lavagna luminosa (modo Document Camera)
Configurazione delle impostazioni per gli oggetti di proiezione
Le impostazioni di default iniziali di PJ Camera Software sono la predisposizione per la
registrazione di immagini di documenti la cui dimensione è A5 (148 × 210 mm)/HLT (Half
Letter) o una dimensione superiore. È possibile usare le operazioni descritte di seguito anche
per configurare le impostazioni per la registrazione di immagini di oggetti tridimensionali o di
piccoli documenti (di dimensione A5/Half Letter o di dimensione inferiore).
■ Registrazione di immagini di oggetti tridimensionali
Per attivare la registrazione tridimensionale, selezionare [3D Object] nel menu [Camera], o fare
clic su
sulla barra degli strumenti in modo che essa appaia come
.
z L’attivazione della registrazione tridimensionale fa entrare automaticamente la fotocamera PJ
nel modo di messa a fuoco automatica. Se la voce [Trapezoid Correction On] nel menu
[Image] è attivata (condizione indicata da un segno di spunta accanto ad essa), l’attivazione
della registrazione tridimensionale la disattiva automaticamente.
■ Registrazione di piccoli documenti
Per attivare la registrazione di documenti la cui dimensione va da formato biglietto da visita a
formato A5 (148 × 210 mm)/HLT (Half Letter), selezionare [Small Document] nel menu
[Camera], o fare clic su
sulla barra degli strumenti in modo che essa appaia come
.
z L’attivazione della registrazione di piccoli documenti fa aumentare automaticamente il fattore
di zoom della fotocamera PJ affinché questo risulti adeguato a piccoli documenti.
■ Proiezione di immagini di soggetti in movimento
Per proiettare le immagini di un soggetto in movimento (senza registrarlo), configurare le
impostazioni della finestra di dialogo per l’ambiente operativo come descritto di seguito.
z Per [Operation Mode], selezionare “Manual”.
z Selezionare la casella di opzione [Project Monitor Image].
z Per [Monitor Image], selezionare “Full Screen”.
Inoltre è anche possibile fare clic sui pulsanti [Small Document] e/o [3D Object] sulla barra
delle operazioni per attivare queste funzioni come richiesto.
È possibile registrare istantanee del soggetto in movimento selezionando manualmente
[Shutter] nel menu [Camera].
z Il movimento mostrato dall’immagine di controllo è leggermente in ritardo rispetto il
movimento reale del soggetto.
z Inoltre, registrando l’immagine di controllo ne risulterà un’immagine più scadende rispetto
ad un normale fermo immagine.
41
Uso del sistema PJ come una lavagna luminosa (modo Document Camera)
Regolazione delle impostazioni per la fotocamera PJ
È possibile eseguire i seguenti procedimenti di PJ Camera Software per configurare le
impostazioni di zoom e messa a fuoco della fotocamera PJ dal computer.
1. Selezionare
[Adjust Document Camera] nel menu [Camera].
z Questa operazione visualizza la finestra di dialogo mostrata di seguito per la regolazione
della fotocamera per documenti. Questa finestra di dialogo mostra la stessa immagine
che è attualmente visualizzata sullo schermo monitor della fotocamera.
2. Se
si desidera configurare le impostazioni per un particolare documento,
collocare quel documento sul piatto portadocumenti.
42
Uso del sistema PJ come una lavagna luminosa (modo Document Camera)
3. Osservando
l’immagine sulla schermata di controllo, configurare le
impostazioni desiderate.
z Per cambiare l’impostazione dello zoom, fare clic sul pulsante [Wide] o [Tele]. È
possibile selezionare un fattore di zoom compreso nella gamma da 1X a 3X.
L’impostazione dello zoom di default iniziale è “1X”.
z Per regolare la messa a fuoco, visualizzare la barra delle operazioni e quindi
selezionare [Camera] e poi [Refocus], o premere il tasto di funzione [F2] sulla tastiera
del computer. Se il fattore di zoom attualmente selezionato è maggiore di 1,8X quando
si preme il tasto di funzione [F2], esso cambierà in 1,8X.
È anche possibile mettere a fuoco manualmente usando i quattro pulsanti alla destra
del pulsante [Refocus].
Per fare ciò:
Fare clic su
questo pulsante:
Eseguire un cambiamento relativamente grande
nell’impostazione della messa a fuoco
[<<] / [>>]
Eseguire una regolazione di precisione
dell’impostazione della messa a fuoco
[<] / [>]
4. Dopo che tutte le
impostazioni sono come desiderato, fare clic su [OK]
per applicarle e chiudere la finestra di dialogo.
z È possibile visualizzare la finestra di dialogo per la regolazione della fotocamera per
documenti mentre un’immagine della fotocamera per documenti o un’immagine
approssimativa (immagine di controllo) è in fase di proiezione.
z Le impostazioni per la fotocamera PJ configurate vengono conservate fino a quando le si
cambia di nuovo, o fino a quando si chiude PJ Camera Software. La chiusura di PJ
Camera Software fa ritornare le impostazioni al rispettivo stato di default iniziale.
z Se si preme il pulsante [Refocus] durante la messa a fuoco manuale e mentre
l’impostazione dello zoom attuale è maggiore di 1,8X, l’impostazione dello zoom cambierà
automaticamente in 1,8X.
43
Uso del sistema PJ come una lavagna luminosa (modo Document Camera)
Operazioni disponibili durante la proiezione nel modo
Document Camera
Questa sezione spiega le varie differenti operazioni che è possibile eseguire durante la
proiezione [Auto] o [Manual].
z Per informazioni su operazioni comuni che possono essere eseguite durante la proiezione
in tutti i modi di funzionamento, vedere “Uso delle funzioni di proiezione” (pagina 88).
Scorrimento tra le immagini della fotocamera per documenti
Una copia di ciascuna immagine della fotocamera per documenti che viene proiettata nel
modo Document Camera viene memorizzata automaticamente in una cartella sul disco rigido
del computer, dove essa rimane fino a quando si chiude PJ Camera Software. Ciò consente
di scorrere all’indietro le immagini e di rivisualizzare un’immagine precedente durante la
presentazione, senza dover registrare di nuovo il suo documento.
z Per scorrere all’indietro fino ad un’immagine proiettata precedentemente, selezionare [Back]
nel menu [View] o fare clic su
sulla barra degli strumenti. Questa operazione scorre
all’indietro di una immagine ogni volta che essa viene eseguita. È possibile scorrere
all’indietro fino alla prima immagine proiettata dal momento in cui si è avviato PJ Camera
Software.
z Per scorrere in avanti le immagini, selezionare [Forward] nel menu [View] o fare clic su
sulla barra degli strumenti. È possibile scorrere in avanti fino all’ultima immagine.
Due immagini prima
dell’immagine attuale
Una immagine prima
dell’immagine attuale
Ultima immagine
proiettata
Se si registra una nuova immagine (mediante [Auto] o [Manual]) dopo lo scorrimento fino ad
un’immagine precedente, l’operazione di scorrimento viene disattivata e viene proiettata la
nuova immagine.
z I pulsanti
e
della barra delle operazioni non vengono visualizzati quando si avvia
il software nel modo di avvio Business Document. Per poter scorrere le immagini si dovrà
eseguire la pertinente operazione di menu o operazione di scelta rapida con la tastiera
(pagina 131).
44
Uso del sistema PJ come una lavagna luminosa (modo Document Camera)
Salvataggio dell’immagine attualmente proiettata
Normalmente, le immagini della fotocamera per documenti memorizzate temporaneamente
vengono cancellate quando si chiude PJ Camera Software. Questa sezione spiega come
salvare un’immagine della fotocamera per documenti per evitare che sia cancellata.
z Se si esegue il procedimento descritto di seguito mentre si sta proiettando la parte del
documento estratta di un’immagine registrata, l’immagine della fotocamera per documenti
(parte estratta) viene salvata. La dimensione del file risultante in questo caso dipende
dalla dimensione della parte del documento estratta dall’immagine registrata. Ciò significa
che virtualmente non c’è alcuna perdita di qualità dell’immagine in confronto all’immagine
registrata originale.
z Se si esegue il procedimento descritto di seguito mentre si sta proiettando un’immagine
per cui l’estrazione del contorno non è stata eseguita (perché il soggetto è
tridimensionale o perché l’estrazione del contorno non è riuscita per qualche motivo),
viene salvata l’intera immagine registrata.
z Per salvare un’immagine registrata (senza estrazione), innanzitutto selezionare [Trapezoid
Correction On] nel menu [Image] per rimuovere il segno di spunta accanto ad essa.
Quindi, mentre l’immagine a tutto schermo è visualizzata sul display, eseguire l’operazione
necessaria per salvarla. Per i dettagli sulla visualizzazione dell’immagine registrata, vedere
“Visione dell’immagine registrata dell’immagine attualmente proiettata” (pagina 93).
z La risoluzione di un file di immagine è in conformità all’impostazione riportata in
“Recording Resolution” sulla scheda [Document Camera] della finestra di dialogo per
l’ambiente operativo. L’impostazione iniziale di default è di 4 megapixel. Per ulteriori
informazioni, vedere “Ambiente operativo di PJ Camera Software” (pagina 110).
■ Per salvare l’immagine attualmente proiettata (immagine della
fotocamera per documenti o immagine registrata)
1. Proiettare
l’immagine della fotocamera per documenti (o immagine
registrata) che si desidera salvare.
z Se necessario, selezionare [Back] o [Forward] nel menu [View] per scorrere le immagini
fino a quando quella desiderata viene proiettata.
2. Selezionare [Save] nel
menu [File].
z Se precedentemente si è salvata l’immagine della fotocamera per documenti (o
immagine registrata) attuale, questa sovrascriverà il file con l’immagine attualmente
proiettata, e con ciò il procedimento è concluso.
z Se questa è la prima volta che si sta salvando l’immagine attualmente proiettata,
apparirà una finestra di dialogo per il salvataggio di un file. In questo caso, passare al
punto 3.
45
Uso del sistema PJ come una lavagna luminosa (modo Document Camera)
3. È possibile lasciare
le impostazioni di nome di cartella e di file di
default iniziali della finestra di dialogo così come sono, o cambiarli in
altri.
z Quanto segue mostra le impostazioni di nome di cartella e di file di default iniziali.
Cartella:
Windows 2000/XP
C:\Documents and Settings\All Users\Documents\CASIO\PJ_System\Document_Camera
Windows Vista
C:\Users\Public\Documents\CASIO\PJ_System\Document_Camera
Nome di file:
Data e ora in cui l’immagine è stata registrata
Esempio: 20070218T104525.JPG
(Anno: 2007; Mese: 2 (Febbraio); Giorno del mese: 18; Ora: 10:45:25)
4. Dopo
che tutto è come desiderato, fare clic sul pulsante [Salva].
z Questa operazione salva il file di immagine.
■ Per salvare l’immagine attualmente proiettata (immagine della
fotocamera per documenti o immagine registrata) con un altro nome
1. Proiettare
l’immagine della fotocamera per documenti (o immagine
registrata) che si desidera salvare.
z Se necessario, selezionare [Back] o [Forward] nel menu [View] per scorrere le immagini
fino a quando quella desiderata viene proiettata.
2. Selezionare [Save As] nel menu [File].
z Questa operazione visualizza una finestra di dialogo per il salvataggio di un file.
3. Lasciare
le impostazioni di nome di cartella e di file di default iniziali
della finestra di dialogo così come sono, o cambiarli in altri.
4. Dopo
che tutto è come desiderato, fare clic sul pulsante [Salva].
z Questa operazione crea un nuovo file di immagine.
z Per informazioni sulle impostazioni di default iniziali della finestra di dialogo per il
salvataggio di file, vedere “Struttura delle cartelle di PJ Camera Software” (pagina 142).
46
Scansione delle immagini
(modo Scanner)
Il modo Scanner rende rapida e facile la registrazione di immagini di documenti o di oggetti
collocati sul supporto per fotocamera PJ, e la memorizzazione delle immagini in file sul disco
rigido del computer.
Presentazione del modo Scanner
Questa sezione offre una presentazione generale della finestra del modo Scanner e delle sue
funzioni.
Schermata del modo Scanner
Quando si entra nel modo Scanner viene visualizzata una finestra come quella mostrata di
seguito.
Area della lista di anteprima
Finestra di scanner
Area della playlist
z L’esempio qui sopra mostra la schermata quando l’impostazione di risoluzione dello
schermo del computer è XGA (1024 × 768). L’aspetto della schermata è alquanto
differente quando la risoluzione è SVGA (800 × 600).
47
Scansione delle immagini (modo Scanner)
■ Finestra di scanner
Usare questa finestra per avviare l’operazione di scansione che registra l’immagine del
documento che si trova sul supporto per fotocamera PJ. La schermata di controllo della
finestra mostra la stessa immagine che è attualmente visualizzata sullo schermo monitor della
fotocamera.
■ Area della lista di anteprima
Quest’area visualizza le miniature (160 × 120 pixel) dei file di immagine che sono stati
registrati con il modo Scanner. È possibile usare l’area della lista di anteprima per selezionare
un file di immagine per la visualizzazione a tutto schermo.
■ Area della playlist
L’area della playlist visualizza le miniature delle immagini che sono incluse nella playlist
attualmente aperta. È possibile aggiungere immagini all’area della playlist trascinando le
immagini dall’area della lista di anteprima della finestra del modo Scanner o trascinando file
di immagine da una finestra di Windows Explorer. È possibile cambiare la sequenza delle
immagini nell’area della playlist trascinando le immagini nella posizione desiderata.
z Per i dettagli sulle operazioni con la lista di anteprima e con la playlist, vedere “Uso dei
file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo
PC Image)” (pagina 56) e “Uso della lista di anteprima” (pagina 59).
Scansione automatica e scansione manuale
È possibile usare le impostazioni per l’ambiente operativo di PJ Camera Software per
selezionare “Auto” o “Manual” per il modo Scanner. Vedere “Ambiente operativo di PJ Camera
Software” a pagina 110 per informazioni sulla configurazione delle impostazioni per l’ambiente
operativo.
■ Scansione automatica
Con la scansione automatica, la registrazione di documenti viene eseguita automaticamente.
Quando si colloca un documento sul supporto per fotocamera PJ, la scansione automatica
individua automaticamente il momento in cui il documento cessa di muoversi, e registra la
sua immagine.
■ Scansione manuale
Con la scansione manuale, è necessario avviare manualmente l’operazione di scansione per
ciascun documento o oggetto.
48
Scansione delle immagini (modo Scanner)
Uso della scansione automatica
La scansione automatica individua automaticamente il momento in cui un documento collocato
sul supporto per fotocamera PJ cessa di muoversi, e registra la sua immagine
automaticamente. La scansione automatica è l’ideale quando è necessario registrare un
grande numero di immagini per la memorizzazione sul disco rigido del computer.
z La scansione automatica individua automaticamente il momento in cui il documento sul piatto
portadocumenti cessa di muoversi e registra la sua immagine. Anche se si sta ancora tenendo il
documento, la scansione automatica registrerà la sua immagine se individua che il documento ha
cessato di muoversi. Se la scansione automatica registra automaticamente il documento prima
che si sia pronti, rimuovere il documento e quindi metterlo di nuovo sul piatto portadocumenti.
z Non scrivere mai sul piatto portadocumenti e fare attenzione ad evitare di graffiare o di
danneggiare in altro modo il piatto. Scritte o altri segni sul piatto portadocumenti possono
interferire con l’individuazione dei documenti appropriata.
Scansione dei documenti con la scansione automatica
La scansione automatica è l’impostazione di default iniziale per il modo Scanner.
z Se si è cambiata l’impostazione del modo Scanner in “Manual”, accertarsi di riportarla a
“Auto” prima di eseguire il seguente procedimento. Usare la scheda [Scanner] della finestra
di dialogo per l’ambiente operativo per cambiare l’impostazione del modo Scanner. Per
ulteriori informazioni, vedere “Ambiente operativo di PJ Camera Software” (pagina 110).
z La risoluzione di un file di immagine è in conformità all’impostazione riportata in
“Recording Resolution” sulla scheda [Scanner] della finestra di dialogo per l’ambiente
operativo. L’impostazione iniziale di default è di 4 megapixel. Per ulteriori informazioni,
vedere “Ambiente operativo di PJ Camera Software” (pagina 110).
49
Scansione delle immagini (modo Scanner)
1. Selezionare
su
[Scanner] nel menu [File] o fare clic
sulla barra degli strumenti.
z Se appare la finestra di dialogo per la regolazione della
posizione della fotocamera, puntare la fotocamera PJ in giù
verso il piatto portadocumenti, ed accertarsi che sul piatto
non ci sia alcun documento. Per ulteriori informazioni sulla
regolazione della posizione della fotocamera, vedere
“Regolazione della posizione della fotocamera” (pagina 37).
z Quando si entra nel modo Scanner viene visualizzata la
finestra di scanner. L’area dell’immagine della finestra di
scanner visualizza un’immagine approssimativa (immagine di
controllo) del documento che si trova sul piatto
portadocumenti del supporto per fotocamera PJ.
z Anche le aree della lista di anteprima e della playlist
appariranno alla destra della finestra di scanner, ma queste
liste non vengono utilizzate per le operazioni di scansione. Tutte le operazioni di
scansione vengono eseguite usando la finestra di scanner.
z Nulla sarà visualizzato sullo schermo monitor della fotocamera PJ.
2. Collocare il documento per cui si desidera
eseguire la scansione sul
piatto portadocumenti del supporto per fotocamera PJ.
3. Eseguire
la messa a fuoco sulla fotocamera PJ.
z Regolare la messa a fuoco selezionando il tipo di oggetto la cui immagine si desidera
proiettare.
Il pulsante
della barra degli strumenti deve essere premuto (attivato) per proiettare
l’immagine di un oggetto non piatto, e deve essere rilasciato (disattivato) per proiettare
l’immagine di un documento. Se si desidera proiettare l’immagine di un qualsiasi
documento piccolo, dal formato biglietto da visita al formato HLT (Half Letter), premere il
pulsante
della barra degli strumenti in modo da attivarlo.
z È anche possibile far sì che la fotocamera metta a fuoco automaticamente facendo clic
sul pulsante [Refocus] sulla finestra di scanner.
50
Scansione delle immagini (modo Scanner)
4. È anche possibile attivare
l’accentuazione del bianco, se lo si desidera.
z L’impostazione dell’accentuazione del bianco potenzia il bianco dello sfondo, per far
risaltare più chiaramente il testo e le altre figure. Fare clic sul pulsante di freccia in giù
di [White Enhancement] sulla finestra di scanner e quindi selezionare l’accentuazione del
bianco che si desidera usare.
Automatically:
Enhance White:
Normal Color:
La decisione di eseguire o meno l’accentuazione del bianco viene
presa automaticamente conformemente all’immagine in fase di
registrazione.
Attiva l’accentuazione del bianco.
Disattiva l’accentuazione del bianco.
5. Quando si è pronti ad
avviare la scansione automatica, fare clic sul
pulsante [Start] sulla finestra di scanner.
z Questa operazione fa cambiare il pulsante [Start] in un pulsante [Stop], e avvia la
scansione automatica.
z Un’immagine del documento collocato sul piatto portadocumenti al punto 3 viene
registrata automaticamente, e appare un’immagine di anteprima. L’immagine di anteprima
scomparirà automaticamente dopo pochi secondi.
z Dopo che è stato creato un file di immagine del documento per cui si è eseguita la
scansione, la relativa miniatura viene aggiunta all’inizio dell’area della lista di anteprima.
Miniatura dell’immagine registrata
51
Scansione delle immagini (modo Scanner)
6. Dopo
aver verificato che l’immagine di anteprima dell’immagine
precedente non è più visualizzata, sostituire il documento sul piatto
portadocumenti con il documento successivo per cui si desidera
eseguire la scansione.
z La scansione viene eseguita ogni volta che si sostituisce il documento attuale con un
altro. Dopo che è apparsa l’immagine di anteprima, la miniatura del nuovo documento
viene aggiunta all’inizio dell’area della lista di anteprima.
Miniatura della nuova immagine registrata
z Ripetere il punto 6 per registrare tutte le pagine desiderate.
7. Quando si è finito di eseguire
la scansione automatica, fare clic sul
pulsante [Stop] sulla finestra di scanner.
z Questa operazione fa cambiare il pulsante [Stop] in un pulsante [Start], e interrompe la
scansione automatica.
8. Per abbandonare
la scansione, selezionare [Exit] nel menu [File].
z Questa operazione chiude PJ Camera Software e spegne la fotocamera PJ.
Uso della scansione manuale
Usare la scansione manuale quando si desidera essere in grado di eseguire manualmente
l’operazione di scansione per ciascun documento che si colloca sul supporto per fotocamera
PJ. Questa opzione è l’ideale per lavori di scansione di piccolo volume, o quando si esegue
la scansione di un documento che per qualche motivo non è compatibile con la scansione
automatica.
Scansione dei documenti con la scansione manuale
z La risoluzione di un file di immagine è in conformità all’impostazione riportata in
“Recording Resolution” sulla scheda [Scanner] della finestra di dialogo per l’ambiente
operativo. L’impostazione iniziale di default è di 4 megapixel. Per ulteriori informazioni,
vedere “Ambiente operativo di PJ Camera Software” (pagina 110).
52
Scansione delle immagini (modo Scanner)
1. Selezionare [Operating
Environment] nel menu [Tools].
z Questa operazione visualizza la scheda [Common] della finestra di dialogo per
l’ambiente operativo.
2. Fare
3. Sotto
clic sulla scheda [Scanner].
“Operation Mode”, fare clic su “Manual”.
z Questa operazione dovrebbe attivare (
) “Manual” e disattivare (
) “Auto”.
4. Fare
clic sul pulsante [OK] per applicare l’impostazione e chiudere la
finestra di dialogo.
5. Selezionare
[Scanner] nel menu [File] o fare clic su
degli strumenti.
sulla barra
z Se appare la finestra di dialogo per la regolazione della posizione della fotocamera,
puntare la fotocamera PJ in giù verso il piatto portadocumenti, ed accertarsi che sul
piatto non ci sia alcun documento. Per ulteriori informazioni sulla regolazione della
posizione della fotocamera, vedere “Regolazione della posizione della fotocamera”
(pagina 37).
z Quando si entra nel modo Scanner viene visualizzata una finestra di scanner. L’area
dell’immagine della finestra di scanner visualizza un’immagine approssimativa (immagine
di controllo) del documento che si trova sul piatto portadocumenti del supporto per
fotocamera PJ.
z Anche le aree della lista di anteprima e della playlist appariranno alla destra della
finestra di scanner, ma queste liste non vengono utilizzate per le operazioni di
scansione. Tutte le operazioni di scansione vengono eseguite usando la finestra di
scanner.
z Nulla sarà visualizzato sullo schermo monitor della fotocamera PJ.
6. Collocare il documento per cui si desidera
eseguire la scansione sul
piatto portadocumenti del supporto per fotocamera PJ.
53
Scansione delle immagini (modo Scanner)
7. Usare la
finestra di scanner per configurare le impostazioni per la
fotocamera PJ.
z È possibile usare la finestra di scanner per configurare le impostazioni di zoom e
messa a fuoco della fotocamera PJ. Per i dettagli, vedere il punto 3 di “Regolazione
delle impostazioni per la fotocamera PJ” (pagina 42).
z L’impostazione dell’accentuazione del bianco potenzia il bianco dello sfondo, per far
risaltare più chiaramente il testo e le altre figure. Fare clic sul pulsante di freccia in giù
di [White Enhancement] sulla finestra di scanner e quindi selezionare l’accentuazione del
bianco che si desidera usare.
Automatically:
Enhance White:
Normal Color:
La decisione di eseguire o meno l’accentuazione del bianco viene
presa automaticamente conformemente all’immagine in fase di
registrazione.
Attiva l’accentuazione del bianco.
Disattiva l’accentuazione del bianco.
8. Quando si è pronti ad
eseguire la scansione, fare clic sul pulsante
[Shutter] sulla finestra di scanner.
z Questa operazione registra l’immagine e visualizza una finestra di dialogo per
l’anteprima. Fare clic sul pulsante [Save] sulla finestra di dialogo per chiudere la
finestra.
z Per i dettagli sulle operazioni che è possibile eseguire sulla finestra di dialogo per
l’anteprima, vedere “Operazioni della finestra di dialogo per l’anteprima” (pagina 55).
z Dopo che è stato creato un file di immagine del documento per cui si è eseguita la
scansione, la relativa miniatura viene aggiunta all’inizio dell’area della lista di anteprima.
9. Ripetere
i punti da 6 a 8 il numero di volte necessario per eseguire la
scansione di tutte le immagini desiderate.
10. Per abbandonare
la scansione, selezionare [Exit] nel menu [File].
z Questa operazione chiude PJ Camera Software e spegne la fotocamera PJ.
54
Scansione delle immagini (modo Scanner)
Operazioni della finestra di dialogo per l’anteprima
Quanto segue spiega le operazioni manuali che è possibile eseguire sulla finestra di dialogo
per l’anteprima che appare ogni volta che si registra un’immagine durante un’operazione di
scansione.
Pulsante
Descrizione
[Specify Contour]
Visualizza una finestra di dialogo per la specificazione di
un contorno quando l’estrazione del contorno automatica
seleziona il contorno errato. Per i dettagli sull’uso della
finestra di dialogo, vedere “Specificazione del contorno di
un’area di immagine proiettata per l’estrazione” (pagina
90).
[Correct Brightness]
Visualizza una finestra di dialogo per la regolazione della
luminosità dell’immagine per rendere il testo maggiormente
leggibile o per rendere i colori più chiari. Per i dettagli
sull’uso della finestra di dialogo, vedere “Regolazione della
luminosità dell’immagine proiettata (Correzione della
luminosità)” (pagina 92).
[Enhance White]/
[Normal Color]
Il clic sul pulsante [Enhance White] (operazione che fa
cambiare il nome del pulsante in [Normal Color]) attiva
l’accentuazione del bianco dello sfondo dell’immagine. Il
clic sul pulsante [Normal Color] (operazione che fa
cambiare il nome del pulsante in [Enhance White])
disattiva l’accentuazione del bianco.
[Save]
Chiude finestra di dialogo per l’anteprima.
[Try Again]
Chiude finestra di dialogo per l’anteprima e riregistra
l’immagine del documento che si trova sul piatto
portadocumenti.
z Per ritornare alla scansione automatica dopo aver eseguito un’operazione di scansione
manuale, ripetere i punti da 1 a 4 del procedimento sopra descritto, e quindi fare clic su
“Auto” in modo che si attivi ( ).
z Se si desidera proiettare file di immagine subito dopo averne eseguito la scansione,
eseguire il seguente procedimento prima di uscire dal modo Scanner.
1. Nell’area della lista di anteprima, fare clic sulla miniatura dell’immagine per cui si
desidera visualizzare la versione a tutto schermo.
2. Selezionare [Full Screen] nel menu [View] o fare clic su
sulla barra degli
strumenti.
z Per terminare la proiezione, selezionare [Full Screen Off] nel menu [View] o fare
clic su
sulla barra degli strumenti.
z È anche possibile creare una playlist di file di immagine per cui si è eseguita la
scansione per la riproduzione in una sequenza specifica. Per ulteriori informazioni, vedere
“Uso della lista di anteprima” (pagina 59) e “Uso delle playlist” (pagina 68).
55
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido
del computer in una presentazione (modo PC Image)
Con il modo PC Image, è possibile creare una presentazione per proiettore utilizzando file di
immagine registrati nel modo Scanner e salvati sul disco rigido di un computer.
Presentazione del modo PC Image
Questa sezione offre una presentazione generale della finestra del modo PC Image, e
fornisce informazioni sui tipi di file che possono essere inclusi in una presentazione.
Finestra del modo PC Image
Quando si entra nel modo PC Image viene visualizzata una finestra come quella mostrata di
seguito.
Area della lista di anteprima (immagini memorizzate sul disco rigido del computer)
Area della playlist (immagini incluse nella presentazione)
■ Area della lista di anteprima
Quest’area visualizza le miniature (160 × 120 pixel) dei file di immagine che sono stati
registrati con il modo Document Camera o con il modo Scanner, e salvati sul disco rigido del
computer. È possibile depositare una miniatura dall’area della lista di anteprima nell’area della
playlist per includerla nella presentazione.
56
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
■ Area della playlist
L’area della playlist visualizza i file di immagine che sono inclusi nella presentazione. È
possibile aggiungere immagini all’area della playlist depositando le immagini dall’area della lista
di anteprima o file di immagine da una finestra di Windows Explorer, ecc.
z L’area della lista di anteprima e l’area della playlist del modo PC Image sono identiche a
quelle che appaiono nel modo Scanner. Tuttavia, notare che non è possibile usare
Projection Area Capture (pagina 98) o Board Area Capture (pagina 105) nel modo Scanner.
File di immagine supportati dal modo PC Image
I seguenti tipi di file di immagine sono supportati dalle operazioni del modo PC Image (inclusione
in una playlist, proiezione da una playlist, salvataggio come file di immagine formato JPG).
z File di immagine salvati nel modo Document Camera (pagina 30)
z File di immagine salvati nel modo Scanner (pagina 47)
z File di immagine salvati con Projection Area Capture (pagina 98)
z File di immagine salvati con Board Area Capture (pagina 105)
z Altri file di immagine salvati sul disco rigido del computer (soltanto file JPEG)
z Alcuni file di formato JPEG estesi potrebbero non essere visualizzati correttamente.
Presentazione delle playlist
Le playlist consentono di disporre fino a 300 file di immagine per la proiezione. La proiezione
con una playlist consente di condurre una presentazione visiva con difficoltà minime.
Dopo aver creato una playlist, è possibile assegnarvi un nome e salvarla sul disco rigido del
computer di cui si dispone. È possibile tenere una biblioteca di playlist e richiamare quella
desiderata quando se ne ha bisogno.
L’area della playlist sulla finestra PC Image visualizza la playlist attuale. È possibile
aggiungere file alla playlist attuale e cancellare file da essa, ed è possibile cambiare la
sequenza dei suoi file di immagine.
Notare che i dati di playlist includono il nome di ciascun file di immagine, la cartella in cui
esso è memorizzato, e la sua posizione relativa nella playlist. I dati di playlist non includono i
dati di immagine stessi. Per questo motivo, lo spostamento, la copia o la cancellazione di
un’immagine in una playlist non hanno alcun effetto sul file di immagine effettivo.
z È anche possibile creare, richiamare e modificare le playlist nel modo Scanner
(pagina 47) e nel modo Camera Image (pagina 81).
z Una playlist del modo PC Image e del modo Scanner contiene file di immagine che
sono memorizzati sul disco rigido del computer. Una playlist del modo Camera Image,
tuttavia, contiene file di immagine che sono memorizzati sulla scheda di memoria inserita
nella fotocamera PJ o nella memoria incorporata della fotocamera PJ. Anche se le aree
delle playlist in questi modi di funzionamento sembrano uguali, tenere presente che le
ubicazioni dei loro file di immagine sono differenti.
57
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
Correzione automatica del trapezio
La funzione di correzione automatica del trapezio del modo PC Image individua il soggetto
inteso di un’immagine registrata con Business Shot della fotocamera PJ, e corregge
automaticamente eventuali distorsioni nell’immagine.
Dopo la correzione
automatica del trapezio
Prima della correzione
automatica del trapezio
(immagine registrata)
z La correzione automatica del trapezio è attivata nelle impostazioni di default iniziali del
modo PC Image. È possibile usare la scheda [Image] della finestra di dialogo per
l’ambiente operativo per attivare o disattivare la correzione automatica del trapezio. Per
ulteriori informazioni, vedere “Ambiente operativo di PJ Camera Software” (pagina 110).
z La correzione automatica del trapezio potrebbe non essere possibile per i seguenti tipi di
file di immagine.
• File di immagine registrati in un qualsiasi modo della fotocamera PJ diverso da Business
Shot
• File di immagine per cui PJ Camera Software non riesce ad individuare alcuna
distorsione trapezoidale
• Immagini di soggetti tridimensionali, paesaggi o altri soggetti che non includono una
pagina di documento, lavagne bianche o altre forme rettangolari, immagini disegnate o
create con un computer, ecc.
• File di immagine con trapezio corretto o contorno estratto (pagina 32)
In questo caso, il contenuto del file di immagine viene proiettato, senza modifica.
58
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
Uso della lista di anteprima
Questa sezione spiega le differenti operazioni che è possibile eseguire con la lista di
anteprima del modo PC Image.
Controllo dei file che appaiono nell’area della lista di anteprima
È possibile usare il seguente procedimento per controllare quali file devono apparire nell’area
della lista di anteprima. È possibile specificare le immagini registrate usando un modo
specifico e un limite di tempo per le date di registrazione.
1. Selezionare [PC Image] nel menu [File] o fare
clic su
sulla barra
degli strumenti.
z Questa operazione consente di entrare nel modo PC Image.
z L’area della lista di anteprima visualizza le miniature dei file di immagine sul disco
rigido del computer, conformemente alle impostazioni attuali del modo PC Image.
2. Nel
menu [Tools], selezionare [Operating Environment].
z Questa operazione visualizza la scheda [Common] della finestra di dialogo per
l’ambiente operativo.
3. Fare
clic sulla scheda [Image].
59
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
4. Sotto
“Folder”, selezionare le caselle di opzione di tutti i tipi di immagini
desiderati nell’area della lista di anteprima.
Per visualizzare questi file di immagine:
Selezionare questa casella
di opzione:
File di immagine salvati nel modo Document Camera
Document Camera Image
File di immagine salvati con Projection Area Capture
Projection Area Capture
Image
File di immagine salvati con Board Area Capture
Board Area Capture Image
File di immagine salvati nel modo Scanner
Scanner Image
Tutte le altre immagini salvate nella cartella PJ_System
(pagina 142)
All Others
z Per i dettagli sulle cartelle, vedere “Struttura delle cartelle di PJ Camera Software”
(pagina 142).
5. Se
si desidera specificare un limite di tempo per i file, selezionare la
casella di opzione [Time Limit], e quindi specificare il numero di giorni
dalla data attuale come limite di tempo per la visualizzazione.
z Per specificare il limite di tempo, digitare un valore nella casella “[ ] days”, o usare i
tasti delle frecce per cambiare il valore visualizzato.
z Se non si desidera specificare un limite di tempo, far scomparire la casella di opzione
[Time Limit].
6. Dopo che tutte le
impostazioni sono come desiderato, fare clic sul
pulsante [OK] per applicarle e chiudere la finestra di dialogo.
z Questa operazione riporta la visualizzazione alla finestra PC Image e aggiorna l’area
della lista di anteprima conformemente alle nuove impostazioni.
z Per ulteriori informazioni sulle impostazioni per l’ambiente operativo, vedere “Ambiente
operativo di PJ Camera Software” (pagina 110).
60
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
Selezione di file di immagine nell’area della lista di anteprima
I seguenti sono i vari metodi che è possibile usare per selezionare uno o più file di
immagine nell’area della lista di anteprima.
■ Per selezionare un singolo file di immagine
Fare clic sulla miniatura del file di immagine che si desidera selezionare. Questa operazione
fa apparire un bordo blu attorno alla miniatura.
■ Per selezionare l’immagine che viene prima dell’immagine
attualmente selezionata
Selezionare [Forward] nel menu [View] o fare clic su
sulla barra degli strumenti.
■ Per selezionare l’immagine che viene dopo l’immagine attualmente
selezionata
Selezionare [Back] nel menu [View] o fare clic su
61
sulla barra degli strumenti.
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
■ Per selezionare una serie di più immagini
1. Fare
clic sulla miniatura che si trova ad un’estremità della gamma delle
immagini che si desidera selezionare.
2. Tenendo
premuto il tasto [Shift] sulla tastiera del computer, fare clic
sulla miniatura che si trova all’altra estremità della gamma di immagini.
62
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
■ Per selezionare più immagini non disposte in serie
Tenendo premuto il tasto [Ctrl] sulla tastiera del computer, fare clic singolarmente sulle
miniature di ciascuna delle immagini che si desidera selezionare. Per deselezionare
un’immagine, tenere premuto [Ctrl] mentre si fa di nuovo clic su di essa. Tenendo premuto
[Ctrl] quando si fa clic sulla miniatura di un’immagine, quell’immagine viene selezionata o
deselezionata senza che ciò abbia effetto sulle altre immagini che sono selezionate.
63
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
Rotazione di un’immagine
È possibile usare il seguente procedimento per ruotare l’immagine del file selezionato di 90
gradi verso sinistra o verso destra.
1. Nell’area
della lista di anteprima, selezionare la miniatura del file la cui
immagine si desidera ruotare.
z È possibile selezionare anche più file per questo procedimento, se lo si desidera.
2. Eseguire una delle seguenti operazioni per ruotare l’immagine selezionata.
z Rotazione di 90 gradi verso destra: Selezionare [Rotate Right] nel menu [Image], o fare
clic su
sulla barra degli strumenti.
z Rotazione di 90 gradi verso sinistra: Selezionare [Rotate Left] nel menu [Image], o fare
clic su
sulla barra degli strumenti.
64
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
3. In
risposta al messaggio “Do you want the image saved in its rotated
orientation?” che appare, fare clic su [Sì].
z Se non si desidera che l’immagine ruotata sostituisca l’immagine originale (non ruotata)
nel file di immagine, fare clic su [No].
z È possibile ruotare un’immagine anche selezionando la sua miniatura nell’area della
playlist. Questa operazione ruota l’immagine contenuta nel file sorgente, lo stesso di
quando la miniatura dell’immagine viene selezionata nell’area della lista di anteprima.
Aggiornamento dell’area della lista di anteprima con le più
recenti informazioni dei file di immagine
Nel menu [View], selezionare [Refresh]. Questa operazione aggiorna l’area della lista di
anteprima con le più recenti informazioni dei file di immagine disponibili.
z L’area della lista di anteprima inizialmente visualizza le informazioni dei file di immagine
che sono disponibili quando si avvia PJ Camera Software. Il suo contenuto non cambia,
neppure se si assegna un nuovo nome ai file, se si spostano, se si copiano o se si
cancellano file usando un’altra applicazione o Windows Explorer. L’esecuzione del
procedimento sopra descritto rinfresca il contenuto dell’area della lista di anteprima in
modo che essa contenga le più recenti informazioni disponibili.
Salvataggio di un’immagine con un nome differente
È possibile usare il seguente procedimento per selezionare la miniatura di un’immagine
nell’area della lista di anteprima e salvare il file di immagine con un nome differente.
1. Nell’area
della lista di anteprima, selezionare la miniatura del file di
immagine che si desidera salvare con un nome differente.
z In questo caso, è possibile selezionare un solo file di immagine.
2. Selezionare [Save As] nel menu [File].
z Questa operazione visualizza una finestra di dialogo per il salvataggio di un file.
3. Digitare
un nuovo nome di file e specificare la cartella in cui si
desidera che il file sia salvato.
4. Dopo
che tutto è come desiderato, fare clic sul pulsante [Salva].
z Questa operazione salva una copia del file con il nuovo nome di file nella cartella specificata.
z Se la cartella in cui si è salvato il file di immagine è specificata per la visualizzazione
nell’area della lista di anteprima, la miniatura del nuovo file apparirà lì.
65
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
Visione delle proprietà di un file di immagine
È possibile usare i seguenti procedimenti per vedere le proprietà di un file di immagine, e
per cambiare il nome del file.
■ Per vedere le proprietà di un file di immagine
1. Nell’area
della lista di anteprima, selezionare la miniatura del file di
immagine di cui si desidera vedere le proprietà.
z In questo caso, è possibile selezionare un solo file di immagine.
2. Nel
menu [File], selezionare [Properties].
z Questa operazione visualizza la finestra di dialogo per le proprietà per l’immagine
selezionata.
3. Per chiudere
la finestra di dialogo per le proprietà, fare clic su [OK] o
su [Cancel].
z Per ulteriori informazioni, vedere “Contenuto della finestra di dialogo per le proprietà del
file di immagine” (pagina 140).
■ Per assegnare un nuovo nome ad un file di immagine usando la
finestra di dialogo per le proprietà
1. Selezionare la miniatura
del file di immagine cui si desidera assegnare
un nuovo nome e visualizzare le sue proprietà.
z Per i dettagli, vedere “Per vedere le proprietà di un file di immagine” sopra.
2. Sulla
finestra di dialogo per le proprietà, digitare il nuovo nome nella
casella [File Name].
3. Dopo
che tutto è come desiderato, fare clic sul pulsante [OK].
z Se si desidera uscire dalla finestra di dialogo per le proprietà senza cambiare nulla,
fare clic su [Cancel].
66
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
Cancellazione di un’immagine
Il seguente procedimento sposta nel cestino di Windows il file la cui miniatura è selezionata
nell’area della lista di anteprima.
1. Nell’area
della lista di anteprima, selezionare la miniatura del file la cui
immagine si desidera cancellare.
z È possibile selezionare anche più file per questo procedimento, se lo si desidera.
2. Nel
menu [Edit], selezionare [Delete].
3. In
risposta alla finestra di dialogo di conferma che appare, fare clic su
[OK] per cancellare l'immagine o su [Annulla] per annullare l’operazione
senza cancellare nulla.
Proiezione di un’immagine
Usare il seguente procedimento per proiettare l’immagine la cui miniatura è selezionata
nell’area della lista di anteprima.
1. Nell’area
della lista di anteprima, selezionare la miniatura del file la cui
immagine si desidera proiettare.
z In questo caso, è possibile selezionare un solo file di immagine.
2. Selezionare
[Full Screen] nel menu [View] o fare clic su
degli strumenti.
sulla barra
z Questa operazione proietta l’immagine la cui miniatura è selezionata nell’area della lista
di anteprima.
z Se la correzione automatica del trapezio è attivata (pagina 110), il trapezio
dell’immagine nel file sorgente verrà corretto prima che l’immagine sia proiettata.
3. A questo punto,
è possibile scorrere in avanti o all’indietro i file le cui
miniature sono nell’area della lista di anteprima.
z Per scorrere all’indietro fino all’immagine la cui miniatura viene prima dell’immagine
attuale nell’area della lista di anteprima, selezionare [Back] nel menu [View] o fare clic
su
sulla barra degli strumenti.
z Per scorrere in avanti fino all’immagine la cui miniatura viene dopo l’immagine attuale
nell’area della lista di anteprima, selezionare [Forward] nel menu [View] o fare clic su
sulla barra degli strumenti.
4. Per terminare
la proiezione, selezionare [Full Screen Off] nel menu
[View] o fare clic su
sulla barra degli strumenti.
z Per informazioni sulla zoomata e sulle altre operazioni che è possibile eseguire durante la
proiezione delle immagini, vedere “Uso delle funzioni di proiezione” (pagina 88).
67
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
Uso delle playlist
Questa sezione spiega tutto ciò che è necessario sapere sulla creazione e sulla
conservazione delle playlist.
Creazione di una nuova playlist
Usare il seguente procedimento per creare una nuova playlist vuota.
1. Nel
menu [Playlist], selezionare [New Playlist].
z Questa operazione crea una nuova playlist vuota e la visualizza nell’area della playlist
della finestra.
2. Consultare
le sezioni elencate di seguito per informazioni sulle
operazioni che è necessario eseguire per configurare il contenuto della
playlist.
z “Aggiunta di file di immagine ad una playlist” (pagina 69)
z “Duplicazione di un’immagine in una playlist” (pagina 74)
z “Spostamento di file di immagine in avanti o all'indietro all’interno di una playlist”
(pagina 76)
z “Spostamento di un file di immagine in una nuova posizione in una playlist” (pagina 77)
z “Cancellazione di un file di immagine da una playlist” (pagina 78)
3. Dopo
che la playlist è configurata come desiderato, selezionare [Save]
nel menu [Playlist], e salvare la playlist.
z Per i dettagli, vedere “Salvataggio di una playlist” (pagina 78).
68
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
Apertura di una playlist esistente
Eseguire il seguente procedimento quando si desidera aprire una playlist che si è
precedentemente salvata in un file.
1. Nel
menu [Playlist], selezionare [Open Playlist].
z Questa operazione visualizza una finestra di dialogo per l’apertura dei file.
2. Selezionare il file
della playlist che si desidera aprire, e quindi fare clic
sul pulsante [Apri].
z Questa operazione apre il file della playlist selezionato e visualizza il suo contenuto
nell’area della playlist.
z Nel modo PC Image, è possibile aprire soltanto file di playlist che erano stati
originariamente creati nel modo PC Image o nel modo Scanner. Non è possibile aprire
file di playlist che erano stati creati nel modo Camera Image.
Aggiunta di file di immagine ad una playlist
Questa sezione spiega i vari differenti metodi che è possibile usare per aggiungere file di
immagine ad una playlist. È possibile aggiungere immagini dall’area della lista di anteprima o
da una finestra di Windows Explorer.
■ Per aggiungere un’immagine ad una playlist dall’area della lista di
anteprima mediante il comando [Add To Playlist]
1. Nell’area
della lista di anteprima, selezionare la miniatura del file di
immagine che si desidera aggiungere alla playlist.
z È possibile selezionare anche più file per questo procedimento, se lo si desidera.
69
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
2. Nel
menu [Playlist], selezionare [Add To Playlist].
z Questa operazione aggiunge l’immagine selezionata al punto 1 e visualizza la sua
miniatura alla fine della playlist.
70
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
■ Per aggiungere un’immagine ad una playlist dall’area della lista di
anteprima mediante copia e incolla
1. Nell’area
della lista di anteprima, selezionare la miniatura del file di
immagine che si desidera aggiungere alla playlist.
z È possibile selezionare anche più file per questo procedimento, se lo si desidera.
2. Nel
menu [Edit], selezionare [Copy].
3. Fare
4. Nel
clic all’interno dell’area della playlist per rendere attiva l’area.
menu [Edit], selezionare [Paste].
z Questa operazione aggiunge il file di immagine selezionato al punto 1 alla playlist, in
modo che esso venga a trovarsi sopra l’immagine la cui miniatura è attualmente
selezionata.
71
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
■ Per aggiungere un’immagine ad una playlist dall’area della lista di
anteprima mediante trascinamento e deposito
1. Nell’area
della lista di anteprima, selezionare la miniatura del file di
immagine che si desidera aggiungere alla playlist.
z È possibile selezionare anche più file per questo procedimento, se lo si desidera.
2. Trascinare
la miniatura selezionata dall’area della lista di anteprima e
depositarla nel punto all’interno della playlist in cui si desidera che
venga inserito il file di immagine.
Trascinamento
e deposito
z Questa operazione aggiunge l’immagine selezionata al punto 1 e visualizza la sua
miniatura nel punto all’interno della playlist in cui la si è depositata.
■ Per aggiungere un’immagine ad una playlist da una finestra di
Windows Explorer mediante copia e incolla
1. Nella finestra
di Windows Explorer, selezionare il file di immagine che si
desidera aggiungere alla playlist.
z È possibile selezionare anche più file per questo procedimento, se lo si desidera.
2. Nel menu [Edit]
della finestra di Windows Explorer, selezionare [Copy].
3. Fare
clic sull’icona di PJ Camera Software sulla barra delle applicazioni
di Windows o fare clic in un punto qualsiasi sulla finestra di PJ Camera
Software.
z Questa operazione rende attiva la finestra di PJ Camera Software.
72
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
4. Nell’area
della playlist, selezionare la miniatura del file di immagine in
cui si desidera che venga inserito il file aggiunto facendo clic su di
essa.
5. Nel
menu [Edit], selezionare [Paste].
z Questa operazione aggiunge il file di immagine alla playlist in modo che esso venga a
trovarsi sopra l’immagine la cui miniatura è stata selezionata al punto 4.
■ Per aggiungere un file ad una playlist da una finestra di Windows
Explorer mediante trascinamento e deposito
1. Disporre
la finestra di PJ Camera Software e la finestra di Windows
Explorer in modo che esse siano entrambe visibili sullo schermo.
2. Nella finestra
di Windows Explorer, selezionare il file di immagine che si
desidera aggiungere alla playlist.
z È possibile selezionare anche più file per questo procedimento, se lo si desidera.
73
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
3. Trascinare
la miniatura selezionata dalla finestra di Windows Explorer e
depositarla nel punto all’interno della playlist in cui si desidera che
venga inserito il file di immagine.
z Questa operazione aggiunge l’immagine selezionata al punto 2 e visualizza la sua
miniatura nel punto all'interno della playlist in cui la si è depositata.
z Di regola, bisogna evitare la cancellazione di un file, l’assegnazione di un nuovo nome
ad un file o lo spostamento di un file che è contenuto in una playlist, altrimenti PJ
Camera Software non sarà in grado di trovare il file quando si riproduce la playlist, e
pertanto lo salterà.
Duplicazione di un’immagine in una playlist
Usare il seguente procedimento per copiare un’immagine contenuta in una playlist e incollarne
il duplicato in un altro punto all’interno della stessa playlist.
1. Nell’area
della playlist, selezionare la miniatura dell’immagine che si
desidera duplicare.
z È possibile selezionare anche più file per questo procedimento, se lo si desidera.
2. Nel
menu [Edit], selezionare [Copy].
74
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
3. Nell’area
della playlist, selezionare la miniatura del file di immagine in
cui si desidera che venga inserito il file aggiunto facendo clic su di
essa.
4. Nel
menu [Edit], selezionare [Paste].
z Questa operazione aggiunge il file di immagine alla playlist in modo che esso venga a
trovarsi sopra l’immagine la cui miniatura è stata selezionata al punto 3.
z Se si desidera aggiungere il file di immagine copiato alla fine della playlist, eseguire
l’operazione di incolla sopra descritta e quindi usare i procedimenti descritti alla pagina
successiva per spostare il file incollato alla fine della playlist.
75
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
Spostamento di file di immagine in avanti o all'indietro
all’interno di una playlist
Usare il seguente procedimento per cambiare la posizione di un’immagine in su o in giù
all’interno di una playlist.
1. Nell’area
della playlist, selezionare la miniatura dell’immagine che si
desidera spostare.
z In questo caso, è possibile selezionare un solo file di immagine.
2. Eseguire
una delle seguenti operazioni per cambiare la posizione
dell’immagine selezionata.
z Per spostare di una posizione all’indietro: Selezionare [Back] nel menu [Playlist].
z Per spostare di una posizione in avanti: Selezionare [Forward] nel menu [Playlist].
76
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
Spostamento di un file di immagine in una nuova posizione in
una playlist
È possibile usare taglia e incolla o trascinamento e deposito per spostare un file di immagine
da una posizione ad un’altra all'interno di una playlist.
■ Per spostare un file di immagine mediante taglia e incolla
1. Nell’area
della playlist, selezionare la miniatura dell’immagine che si
desidera spostare.
z È possibile selezionare anche più file per questo procedimento, se lo si desidera.
2. Nel
menu [Edit], selezionare [Cut].
3. Nell’area
della playlist, selezionare la miniatura del file di immagine in
cui si desidera che venga inserito il file facendo clic su di essa.
4. Nel
menu [Edit], selezionare [Paste].
z Questa operazione sposta il file di immagine in modo che esso venga a trovarsi sopra
l’immagine la cui miniatura è stata selezionata al punto 3.
■ Per spostare un file di immagine mediante trascinamento e deposito
1. Nell’area
della playlist, selezionare la miniatura dell’immagine che si
desidera spostare.
z È possibile selezionare anche più file per questo procedimento, se lo si desidera.
2. Trascinare
la miniatura selezionata dalla sua posizione attuale e
depositarla nel punto all’interno della playlist in cui si desidera spostarla.
Trascinamento e deposito
z Questa operazione sposta l’immagine selezionata al punto 1 nella posizione all’interno
della playlist in cui la si è depositata.
77
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
Cancellazione di un file di immagine da una playlist
Usare il seguente procedimento per cancellare un file di immagine da una playlist. Notare che
l’immagine viene cancellata soltanto dalla playlist. Il file di immagine originale non viene
cancellato.
1. Nell’area
della playlist, selezionare la miniatura dell’immagine che si
desidera cancellare.
z È possibile selezionare anche più file per questo procedimento, se lo si desidera.
2. Nel
menu [Edit], selezionare [Delete].
z Questa operazione cancella il file selezionato al punto 1 dalla playlist.
Salvataggio di una playlist con un nome differente
Usare il seguente procedimento quando si desidera salvare la playlist attuale come nuovo file
con un nome differente.
1. Nel
menu [Playlist], selezionare [Save As].
z Questa operazione visualizza una finestra di dialogo per il salvataggio di un file.
2. Digitare
3. Fare
il nuovo nome di file.
clic sul pulsante [Salva].
z Questa operazione crea un nuovo file di playlist con il nome specificato.
Salvataggio di una playlist
Usare il seguente procedimento per salvare una playlist dopo averla modificata.
1. Nel
menu [Playlist], selezionare [Save].
z Se precedentemente si è salvata la playlist attuale, la versione modificata sovrascriverà
la playlist nel file esistente, e con ciò il procedimento è concluso.
z Se questa è la prima volta che si sta salvando la playlist attuale, apparirà una finestra
di dialogo per il salvataggio di un file. In questo caso, passare al punto 2.
2. Digitare
un nome di file. È possibile lasciare la cartella di
memorizzazione di default così com’è, o specificare una cartella
differente, se lo si desidera.
3. Dopo
che tutto è come desiderato, fare clic sul pulsante [Salva].
z Questa operazione crea un nuovo file di playlist con il nome specificato.
78
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
Riproduzione di una playlist
È possibile riprodurre una playlist esistente e proiettare le sue immagini cominciando sia
dall’inizio che da una particolare immagine nella lista.
■ Per riprodurre una playlist cominciando dall’inizio
1. Aprire
la playlist che si desidera riprodurre.
z Vedere “Apertura di una playlist esistente” (pagina 69).
2. Nel
menu [Playlist], selezionare [Play Playlist].
z Questa operazione riproduce la playlist, proiettando le sue immagini a partire dall’inizio.
z Se la correzione automatica del trapezio è attivata (pagina 110), il trapezio
dell'immagine nel file sorgente verrà corretto prima che l’immagine sia proiettata.
3. Per avanzare
sulla barra degli
4. Per ritornare
sulla barra degli
all’immagine successiva, fare clic su
strumenti o selezionare [Forward] nel menu [View].
all’immagine precedente, fare clic su
strumenti o selezionare [Back] nel menu [View].
5. Per terminare la
riproduzione della playlist, fare clic su
sulla barra
degli strumenti o selezionare [Full Screen Off] nel menu [View].
z Quando si fa clic su
sulla barra degli strumenti (o quando si seleziona [Forward] nel
menu [View]) mentre l’ultimo file di immagine nella playlist è in fase di proiezione, appare
il seguente messaggio: “This is the final image. Do you want to stop projection?”. Fare
clic su [Sì] per terminare la riproduzione della playlist e ritornare alla finestra PC Image.
Se si fa clic su [No], continua ad essere proiettata l’immagine attuale (finale).
z Per informazioni sulla zoomata e sulle altre operazioni che è possibile eseguire durante la
proiezione delle immagini, vedere “Uso delle funzioni di proiezione” (pagina 88).
79
Uso dei file di immagine memorizzati sul disco rigido del computer in una presentazione (modo PC Image)
■ Per riprodurre una playlist cominciando da un’immagine particolare
1. Aprire
la playlist che si desidera riprodurre.
z Vedere “Apertura di una playlist esistente” (pagina 69).
2. Nell’area
della playlist, selezionare la miniatura del file di immagine da
cui si desidera cominciare facendo clic su di essa.
3. Nel
menu [View], selezionare [Full Screen].
z Questa operazione proietta il file di immagine selezionato al punto 2.
z Per il resto di questo procedimento, eseguire il procedimento descritto in “Per riprodurre
una playlist cominciando dall’inizio” (pagina 79) a partire dal punto 3.
Uso di Projection Area Capture e di Board Area Capture
Nel modo PC Image, è possibile usare Projection Area Capture e Board Area Capture.
z Per informazioni dettagliate sulle operazioni Projection Area Capture, vedere “Projection Area
Capture” (pagina 98).
z Per informazioni dettagliate sulle operazioni Board Area Capture, vedere “Board Area
Capture” (pagina 105).
80
Uso dei file di immagine memorizzati nella memoria della
fotocamera PJ in una presentazione (modo Camera Image)
Il modo Camera Image consente di usare PJ Camera Software per controllare la proiezione di
immagini registrate con la fotocamera PJ e memorizzate sulla scheda di memoria inserita
nella fotocamera PJ (o memorizzate nella memoria incorporata della fotocamera PJ).
Poiché il modo Camera Image consente di proiettare le immagini senza bisogno di trasferirle
in un computer, è possibile incorporare nuove immagini nelle proprie presentazioni appena le
si registra con la fotocamera PJ.
Presentazione del modo Camera Image
Questa sezione offre una presentazione generale della finestra del modo Camera Image, e
fornisce informazioni sui tipi di file che possono essere inclusi in una presentazione.
Finestra del modo Camera Image
Area della lista di anteprima (immagini memorizzate nella memoria della fotocamera PJ)
Area della playlist (immagini incluse nella presentazione)
81
Uso dei file di immagine memorizzati nella memoria della fotocamera PJ in una presentazione (modo Camera Image)
■ Area della lista di anteprima
Quest’area visualizza le miniature (160 × 120 pixel) dei file di immagine memorizzati sulla
scheda di memoria inserita nella fotocamera PJ, o memorizzati nella memoria incorporata
della fotocamera PJ. È possibile depositare una miniatura dall’area della lista di anteprima
nell’area della playlist per includerla nella presentazione. È possibile salvare singoli file di
immagine della fotocamera PJ sul disco rigido del computer, o copiare in serie più file.
■ Area della playlist
L’area della playlist visualizza i file di immagine che sono inclusi nella presentazione. È possibile
aggiungere immagini all’area della playlist trascinando le immagini dall’area della lista di anteprima.
File di immagine supportati dal modo Camera Image
Il modo Camera Image supporta l’uso di file che sono memorizzati sulla scheda di memoria inserita
nella fotocamera PJ, o che sono memorizzati nella memoria incorporata della fotocamera PJ.
Playlist
Per informazioni sulle playlist, vedere “Presentazione delle playlist” (pagina 57).
Correzione automatica del trapezio
La funzione di correzione automatica del trapezio del modo Camera Image individua il
soggetto inteso di un’immagine registrata con Business Shot della fotocamera PJ, e corregge
automaticamente eventuali distorsioni nell’immagine.
Dopo la correzione
automatica del trapezio
Prima della correzione automatica
del trapezio (immagine registrata)
z La correzione automatica del trapezio è attivata nelle impostazioni di default iniziali del
modo Camera Image. È possibile usare la scheda [Image] della finestra di dialogo per
l’ambiente operativo per attivare o disattivare la correzione automatica del trapezio. Per
ulteriori informazioni, vedere “Ambiente operativo di PJ Camera Software (pagina 110).
z La correzione automatica del trapezio potrebbe non essere possibile per i seguenti tipi di
file di immagine.
• File di immagine registrati in un qualsiasi modo della fotocamera PJ diverso dal modo
Business Shot
• File di immagine per cui PJ Camera Software non riesce ad individuare alcuna
distorsione trapezoidale
• Immagini di soggetti tridimensionali, paesaggi o altri soggetti che non includono una
pagina di documento, lavagne bianche o altre forme rettangolari, immagini disegnate o
create con un computer, ecc.
In questo caso, il contenuto del file di immagine viene proiettato, senza modifica.
82
Uso dei file di immagine memorizzati nella memoria della fotocamera PJ in una presentazione (modo Camera Image)
Uso della lista di anteprima
Questa sezione spiega le differenti operazioni che è possibile eseguire con la lista di
anteprima del modo Camera Image.
Operazioni comuni al modo Camera Image e al modo PC Image
Le seguenti operazioni con l’area della lista di anteprima sono identiche sia per il modo
Camera Image che per il modo PC Image. Per ulteriori informazioni, consultare le pagine
delle sezioni riguardanti il modo PC Image indicate di seguito.
z Limitazione del contenuto dell’area della lista di anteprima mediante la data di creazione
file, ecc.
Vedere “Controllo dei file che appaiono nell’area della lista di anteprima” (pagina 59).
z Selezione di un’immagine nell’area della lista di anteprima
Vedere “Selezione di file di immagine nell’area della lista di anteprima” (pagina 61).
z Visione delle proprietà delle immagini
Vedere “Per vedere le proprietà di un file di immagine” (pagina 66).
z Proiezione di un’immagine
Vedere “Proiezione di un’immagine” (pagina 67).
Le seguenti operazioni non sono supportate sull’area della lista di anteprima del modo
Camera Image.
z Rotazione delle immagini
z Salvataggio delle immagini
z Cancellazione delle immagini
z Rinfresco
z Assegnazione di un nuovo nome all'immagine sulla finestra di dialogo per le proprietà del
file di immagine
Copia di un file di immagine della fotocamera PJ nel computer
È possibile usare il seguente procedimento per selezionare la miniatura di un’immagine della
fotocamera PJ nell’area della lista di anteprima e copiare l’immagine nel disco rigido del
computer.
1. Nell’area
della lista di anteprima, selezionare la miniatura del file di
immagine che si desidera copiare.
z In questo caso, è possibile selezionare un solo file di immagine.
2. Selezionare [Save As] nel menu [File].
z Questa operazione visualizza una finestra di dialogo per il salvataggio di un file.
83
Uso dei file di immagine memorizzati nella memoria della fotocamera PJ in una presentazione (modo Camera Image)
3. Digitare
un nome di file e specificare la cartella in cui si desidera che
il file sia salvato.
4. Fare
clic sul pulsante [Salva].
z Questa operazione copia il file e lo salva con il nuovo nome di file nella cartella
specificata.
Copia in serie nel computer di più file di immagine della
fotocamera PJ
Usare il seguente procedimento per selezionare le miniature di più file di immagine della
fotocamera PJ nell’area della lista di anteprima e copiarli in serie sul disco rigido del
computer.
1. Nell’area
della lista di anteprima, selezionare le miniature dei file di
immagine che si desidera copiare nel computer.
2. Nel
menu [File], selezionare [Copy Image Files].
z Questa operazione visualizza una finestra di dialogo per il salvataggio di un file.
3. Specificare la
cartella sul computer in cui si desidera che i file siano
copiati.
z Le seguenti sono le cartelle di destinazione con le impostazioni di default iniziali.
Windows 2000/XP:
C:\Documents and Settings\All Users\Documents\CASIO\PJ_System\Board_Area_Capture
Windows Vista:
C:\Users\Public\Documents\CASIO\PJ_System\Board_Area_Capture
4. Fare
clic sul pulsante [Salva].
z Questa operazione copia i file di immagine selezionati al punto 1 nella cartella
specificata.
z L’operazione di copia impiegherà del tempo per giungere al termine se si è selezionato
un gran numero di file. Attendere fino a quando l’operazione di copia dei file è
terminata.
z I file vengono salvati con gli stessi nomi di file dei file originali.
z Notare che non è possibile usare il modo Camera Image per proiettare file copiati nel
computer usando l’operazione di copia in serie sopra descritta. Usare il modo PC Image
per proiettare file di immagine che si trovano nel disco rigido del computer.
84
Uso dei file di immagine memorizzati nella memoria della fotocamera PJ in una presentazione (modo Camera Image)
Area della playlist del modo Camera Image
Le operazioni che è possibile eseguire nell’area della playlist del modo Camera Image sono
fondamentalmente identiche a quelle dell’area della playlist del modo PC Image. Per i dettagli,
vedere “Uso delle playlist” (pagina 68).
Questa sezione fornisce dettagli soltanto sulle operazioni che differiscono da quelle del modo
PC Image.
Aggiunta di immagini ad una playlist
Nel modo Camera Image, è possibile aggiungere immagini ad una playlist soltanto dall’area
della lista di anteprima. Non è possibile aggiungere immagini da una finestra di Windows
Explorer.
Per questo motivo, i seguenti procedimenti del modo PC Image non sono possibili quando si
aggiungono immagini ad una playlist nel modo Camera Image.
z “Per aggiungere un’immagine ad una playlist da una finestra di Windows Explorer mediante
copia e incolla” (pagina 72)
z “Per aggiungere un file ad una playlist da una finestra di Windows Explorer mediante
trascinamento e deposito” (pagina 73)
File di playlist
Tenere presente i seguenti punti riguardanti i file di playlist creati con il modo Camera Image.
z Nel modo Camera Image, è possibile aprire soltanto le playlist create nel modo Camera
Image. Non è possibile aprire file di playlist che sono stati creati nel modo PC Image o
nel modo Scanner.
z Le playlist create nel modo Camera Image accedono a file di immagine che si trovano
sulla scheda di memoria inserita nella fotocamera PJ. Per questo motivo, la scheda di
memoria che contiene i file di immagine inclusi nella playlist deve essere inserita nella
fotocamera PJ quando si usa un file di playlist del modo Camera Image per la proiezione.
Uso di Projection Area Capture e di Board Area Capture
Nel modo Camera Image, è possibile usare Projection Area Capture e Board Area Capture.
z Per informazioni dettagliate sulle operazioni Projection Area Capture, vedere “Projection Area
Capture” (pagina 98).
z Per informazioni dettagliate sulle operazioni Board Area Capture, vedere “Board Area
Capture” (pagina 105).
85
Uso di PJ Camera Software con PowerPoint o un
altro software per presentazioni (modo Presentation)
Il modo Presentation consente di tenere in funzione PJ Camera Software sullo sfondo quando
si proietta con Microsoft PowerPoint o con qualche altra applicazione. Ciò rende PJ Camera
Software disponibile all’istante durante la presentazione ogni volta che se ne ha bisogno.
Entrata nel modo Presentation
PJ Camera Software entra automaticamente nel modo Presentation ogni volta che lo si avvia
sul computer. Se si è entrati in un altro modo di funzionamento di PJ Camera Software, è
possibile ritornare al modo Presentation selezionando [Presentation] nel menu [File] o facendo
clic cu
sulla barra degli strumenti.
Menu del modo Presentation
Durante l’uso di un’altra applicazione con PJ Camera Software in funzione sullo sfondo nel
modo Presentation, è possibile visualizzare la barra delle operazioni ed eseguire le seguenti
operazioni di menu come richiesto.
Per fare ciò:
Eseguire questa operazione di
menu:
Vedere:
Attivare PJ Camera Software e visualizzare la
finestra di dialogo di Projection Area Capture
[File]
[Projection Area Capture]
Pagina 100
Attivare PJ Camera Software e visualizzare
la finestra di dialogo di Board Area Capture
[File]
[Board Area Capture]
Pagina 105
Attivare PJ Camera Software nel
modo Document Camera
[File]
[Document Camera]
Pagina 34
Attivare PJ Camera Software nel modo PC
Image
[File]
[PC Image]
Pagina 56
Attivare PJ Camera Software nel modo
Camera Image
[File]
[Camera Image]
Pagina 81
Attivare PJ Camera Software nel modo Scanner
[File]
[Scanner]
Pagina 47
Chiudere PJ Camera Software
(l’altra applicazione continua a
funzionare)
[File]
[Exit]
Pagina 28
Attivare PJ Camera Software e
visualizzare la finestra di dialogo per
l’ambiente operativo
[Tools]
Attivare PJ Camera Software e
visualizzare la finestra di dialogo per
le proprietà della barra delle operazioni
[Tools]
[Operation Bar Properties]
[Operating Environment]
Pagina 110
Pagina 121
z Le voci di menu di PJ Camera Software diverse da quelle sopra descritte non sono
disponibili nel modo Presentation.
86
Uso di PJ Camera Software con PowerPoint o un altro software per presentazioni (modo Presentation)
Uso di Projection Area Capture e di Board Area Capture
Nel modo Presentation, è possibile usare Projection Area Capture e Board Area Capture.
z Le funzioni Projection Area Capture e Board Area Capture non sono disponibili quando
PJ Camera Software viene avviato nel modo di avvio Business Document.
Projection Area Capture
Projection Area Capture registra testi e illustrazioni che sono stati scritti a mano su
un’immagine proiettata e li unisce all’immagine proiettata originale.
Un’immagine combinata (dati scritti a mano + immagine proiettata originale) prodotta
utilizzando Projection Area Capture risulta più chiara e molto più facile da leggere rispetto ad
un’immagine prodotta registrando semplicemente un'istantanea della lavagna bianca.
Per informazioni dettagliate su Projection Area Capture, vedere “Projection Area Capture”
(pagina 98).
Board Area Capture
Board Area Capture serve per la registrazione del contenuto di una lavagna bianca (sia
immagine proiettata che testo e grafica scritti a mano). La parte della lavagna bianca può
essere estratta dall’immagine registrata e riposizionata in modo che essa risulti diritta. È
anche possibile correggere la luminosità dell'immagine per rendere il testo maggiormente
leggibile.
Per informazioni dettagliate sulle operazioni Board Area Capture, vedere “Board Area Capture”
(pagina 105).
87
Uso delle funzioni di proiezione
Questa sezione spiega le comuni funzioni di proiezione che è possibile usare quando si
proiettano le immagini nel modo Document Camera, nel modo Scanner, nel modo PC Image
e nel modo Camera Image.
Zoomata e scorrimento
Quando si proietta un’immagine, è possibile ingrandirla alla dimensione desiderata. Dopo aver
ingrandito un’immagine, è possibile farla scorrere in modo che la parte desiderata risulti
visibile.
Ingrandimento dell’immagine proiettata
1. Selezionare [Zoom
In] nel menu [View] o fare clic su
sulla barra
degli strumenti.
z Questa operazione fa cambiare il puntatore del mouse in
.
2. Spostare
il puntatore
sulla parte dell’immagine che si desidera come
centro dell’immagine ingrandita, e fare clic.
z Questa operazione ingrandisce l’immagine di 1,25 volte e visualizza il risultato con il
punto in cui si è fatto clic al centro.
z È possibile fare clic su un’immagine fino a 14 volte con il puntatore
. L’immagine
viene ingrandita fino a 22 volte la sua dimensione originale.
Scorrimento di un’immagine ingrandita
È possibile eseguire la seguente operazione soltanto mentre l’immagine proiettata è ingrandita
da un’operazione di zoom.
1. Selezionare [Scroll]
nel menu [View] o fare clic su
sulla barra degli
strumenti.
z Questa operazione fa cambiare il puntatore del mouse in
2. Trascinare
.
sullo schermo.
z Questa operazione fa sì che l’immagine scorra nella direzione in cui si effettua il
trascinamento.
88
Uso delle funzioni di proiezione
Riduzione della dimensione di un’immagine ingrandita
È possibile eseguire la seguente operazione soltanto mentre l’immagine proiettata è ingrandita
da un’operazione di zoom.
1. Selezionare [Zoom
Out] nel menu [View] o fare clic su
sulla barra
degli strumenti.
z Questa operazione fa cambiare il puntatore del mouse in
.
2. Spostare
il puntatore
sulla parte dell’immagine che si desidera come
centro dell’immagine ridotta, e fare clic.
z Questa operazione riduce la dimensione dell'immagine e visualizza il risultato con il
punto in cui si è fatto clic al centro.
z Ogni clic con il puntatore
riduce la dimensione dell’immagine fino a quando questa
raggiunge la sua dimensione originale.
Riporto di un’immagine ingrandita alla sua dimensione originale
Selezionare [Fit Image] nel menu [View] o fare clic su
sulla barra degli strumenti.
Rotazione di un’immagine proiettata
Usare le seguenti operazioni per ruotare l’immagine proiettata di 90 gradi verso sinistra o
verso destra.
z Rotazione di 90 gradi verso destra:
Selezionare [Rotate Right] nel menu [Image], o fare clic su
sulla barra degli strumenti.
z Rotazione di 90 gradi verso sinistra:
Selezionare [Rotate Left] nel menu [Image], o fare clic su
sulla barra degli strumenti.
z È possibile ruotare un’immagine ingrandita senza bisogno di cambiare la sua dimensione.
z È possibile ruotare un’immagine e salvarla selezionando la sua icona nell’area della lista
di anteprima o nell’area della playlist del modo PC Image o nel modo Scanner. Per i
dettagli, vedere “Rotazione di un’immagine” (pagina 64).
89
Uso delle funzioni di proiezione
Modifica dell’immagine proiettata
È possibile eseguire l’estrazione del contorno o la correzione della luminosità sull’immagine
attualmente proiettata.
z Per salvare i risultati delle modifiche effettuate e applicarli al file di immagine, selezionare
[Save] o [Save As] nel menu [File]. Per i dettagli sul salvataggio dei dati in un file di
immagine, vedere “Salvataggio dell’immagine proiettata” (pagina 94).
Specificazione del contorno di un’area di immagine proiettata
per l’estrazione
È possibile usare i procedimenti descritti in questa sezione per specificare il contorno dell’area
che si desidera estrarre da un’immagine proiettata.
z La specificazione del contorno non può essere eseguita su un file che era stato salvato
dopo l’esecuzione della correzione automatica del trapezio nel modo PC Image, nel modo
Scanner o nel modo Camera Image (pagina 94).
z La specificazione del contorno potrebbe non essere possibile su alcuni file a causa di
altre ragioni diverse da quella sopra descritta.
90
Uso delle funzioni di proiezione
Specificazione di un contorno
Usare il seguente procedimento per la specificazione del contorno dell’immagine attualmente
proiettata.
1. Selezionare
[Specify Contour] nel menu [Image] o fare clic su
barra degli strumenti.
sulla
Bordo di selezione
Trascinare le maniglie per
rimodellare la forma.
2. Sulla
finestra di dialogo per la specificazione del contorno, usare il
mouse per trascinare le maniglie del bordo di selezione per cambiare la
sua dimensione e la sua forma fino a quando il bordo racchiude l'area
che si desidera estrarre.
z Se si fa clic con il mouse vicino ad una maniglia su un angolo, la maniglia salta al
punto in cui si è fatto clic.
z Usare le maniglie sugli angoli per cambiare la dimensione e l’orientamento del bordo di
selezione.
z Trascinare le linee del bordo di selezione per cambiare la dimensione del bordo di
selezione, senza cambiare il suo orientamento.
3. Quando il bordo di selezione è come desiderato,
fare clic su [OK].
z Questa operazione estrae l’area racchiusa all’interno del margine del bordo di selezione
e regola l’area estratta in modo che essa risulti rettangolare.
91
Uso delle funzioni di proiezione
Regolazione della luminosità dell’immagine proiettata
(Correzione della luminosità)
È possibile usare la correzione della luminosità per eseguire regolazioni in un’immagine che è
troppo scura o troppo chiara.
■ Regolazione della luminosità di un’immagine
Usare il seguente procedimento per regolare la luminosità dell’immagine attualmente proiettata.
1. Selezionare
[Correct Brightness] nel menu [Image] o fare clic su
sulla barra degli strumenti.
z Questa operazione visualizza una finestra di dialogo per la regolazione della luminosità.
2. Trascinare
il cursore lungo il fondo della finestra di dialogo verso sinistra
e verso destra per regolare la luminosità.
z Spostare il cursore verso sinistra per rendere l’immagine più scura, o verso destra per
rendere l’immagine più chiara.
z L’immagine di anteprima sulla finestra di dialogo cambierà conformemente
all’impostazione eseguita.
3. Quando l’impostazione
è come desiderato, fare clic su [OK].
z Questa operazione regolerà la luminosità dell’immagine proiettata.
z Dopo aver regolato la luminosità di un’immagine una volta, potrebbe non essere possibile
cambiare di nuovo la sua impostazione di luminosità.
92
Uso delle funzioni di proiezione
Visione dell’immagine registrata dell’immagine attualmente
proiettata
Quando [Trapezoid Correction] è attivata, PJ Camera Software normalmente estrae l’area del
documento dall’immagine registrata e proietta soltanto l’immagine estratta.
È possibile passare dalla proiezione dell’immagine estratta alla proiezione dell’intera immagine
registrata, se lo si desidera.
1. Nel
menu [Image], selezionare [Trapezoid Correction On] per rimuovere il
segno di spunta accanto ad essa, o premere la barra spaziatrice sulla
tastiera del computer.
z Questa operazione proietta l’intera immagine registrata.
2. Per ritornare
all’immagine estratta, selezionare [Trapezoid Correction On]
nel menu [Image] in modo che il segno di spunta appaia di nuovo
accanto ad essa, o premere di nuovo la barra spaziatrice.
z È possibile passare dall’immagine registrata all’immagine estratta e viceversa premendo
la barra spaziatrice sulla tastiera del computer.
z Se l’estrazione del contorno non fosse possibile per qualche motivo, PJ Camera Software
proietterà l’immagine registrata così com’è. Il comando [Trapezoid Correction On] non sarà
disponibile nel menu [Image] mentre una tale immagine è in fase di proiezione.
Visualizzazione dell’immagine proiettata come negativo
monocromatico
Usare il seguente procedimento per convertire un’immagine in scala di grigi, ed invertire le
sue parti bianche e nere in un’immagine negativa. Questa operazione rende l’immagine più
facile da visualizzarsi quando è proiettata su una lavagna.
1. Sulla
barra delle operazioni, selezionare [View] e quindi [Monochrome
Negative] in modo che sia presente un segno di spunta accanto ad
essa.
z Questa operazione proietta l’immagine come un negativo monocromatico.
z L’impostazione di negativo monocromatico rimane in vigore se si proietta un’altra
immagine.
2. Per annullare la
visualizzazione dell’immagine come negativo
monocromatico, usare la barra delle operazioni per selezionare [View] e
quindi [Monochrome Negative] per rimuovere il segno di spunta da essa.
93
Uso delle funzioni di proiezione
z Con le impostazioni di default iniziali, l’opzione [Monochrome Negative] non è selezionata
(nessun segno di spunta accanto ad essa) quando si avvia per la prima volta PJ
Camera Software. Se si desidera selezionare [Monochrome Negative] (segno di spunta
accanto ad essa) ogni volta che si avvia PJ Camera Software, cambiare l’impostazione
“Monochrome Negative” sulla scheda [Common] della finestra di dialogo per l’ambiente
operativo. Per ulteriori informazioni, vedere “Ambiente operativo di PJ Camera Software”
(pagina 110).
z L’impostazione [Monochrome Negative] influisce sui colori delle immagini solo durante la
proiezione. Salvando un’immagine mentre [Monochrome Negative] è selezionata (segno di
spunta accanto ad essa) si salva l’immagine originale, e non l’immagine negativa
monocromatica.
Salvataggio dell’immagine proiettata
Dopo aver modificato l’immagine proiettata, è possibile usare uno dei procedimenti descritti di
seguito per salvare quell’immagine come file di immagine. Il procedimento da usare dipende
dal modo di funzionamento attuale e dalle impostazioni per l’ambiente operativo attuali di PJ
Camera Software.
■ Nel modo Document Camera
Usare il procedimento descritto in “Salvataggio dell’immagine attualmente proiettata” (pagina 45).
■ Nel modo PC Image
Ciò che accade quando si salva un’immagine in questo modo di funzionamento dipende da
se l’opzione “Auto Trapezoid Correction” sulla scheda [Image] della finestra di dialogo per
l’ambiente operativo è attivata o disattivata.
Auto Trapezoid Correction attivata:
La correzione automatica del trapezio viene eseguita sull’immagine registrata e il risultato
viene salvato in un file di immagine. Se per l’immagine attualmente proiettata la correzione
automatica del trapezio non è stata eseguita, l’immagine viene salvata così com’è.
Auto Trapezoid Correction disattivata:
L’immagine registrata viene salvata così com’è.
■ Nel modo Camera Image
Ciò che accade quando si salva un’immagine nel modo Camera Image dipende da se
l’opzione “Auto Trapezoid Correction” sulla scheda [Image] della finestra di dialogo per
l’ambiente operativo è attivata o disattivata.
Auto Trapezoid Correction attivata:
La correzione automatica del trapezio viene eseguita sull’immagine registrata e il risultato
viene salvato in un file di immagine. Se per l’immagine attualmente proiettata la correzione
automatica del trapezio non è stata eseguita, l’immagine viene salvata così com’è.
Auto Trapezoid Correction disattivata:
L’immagine registrata viene salvata così com’è.
94
Uso delle funzioni di proiezione
■ Nel modo Scanner
La correzione automatica del trapezio viene eseguita sull’immagine registrata e il risultato
viene salvato in un file di immagine. Se per l’immagine attualmente proiettata la correzione
automatica del trapezio non è stata eseguita, l’immagine viene salvata così com’è.
Salvataggio dell’immagine proiettata nel file di immagine
esistente
z Il seguente procedimento non può essere eseguito nel modo Camera Image.
1. Mentre
l’immagine da salvare è in fase di proiezione, selezionare [Save]
nel menu [File] o fare clic su
sulla barra degli strumenti.
z Se precedentemente si è salvata l’immagine della fotocamera per documenti attuale,
questa sovrascriverà il file con l’immagine attualmente proiettata, e con ciò il
procedimento è concluso.
z Se questa è la prima volta che si sta salvando l’immagine attualmente proiettata,
apparirà una finestra di dialogo per il salvataggio di un file. In questo caso, passare al
punto 2.
2. È possibile lasciare le impostazioni di nome di cartella e di file di default
iniziali della finestra di dialogo così come sono, o cambiarli in altri.
z Passare direttamente al punto 3 se si desidera usare le impostazioni di default.
3. Fare
clic sul pulsante [Salva].
z Questa operazione salva il file di immagine.
Salvataggio dell’immagine proiettata con un nome differente
1. Mentre
l’immagine che si desidera salvare è in fase di proiezione,
selezionare [Save As] nel menu [File].
z Questa operazione visualizza una finestra di dialogo per il salvataggio di un file.
2. Digitare
un nome di file e specificare la cartella in cui si desidera
salvare l’immagine.
3. Fare
clic sul pulsante [Salva].
z Questa operazione crea un nuovo file di immagine con il nome specificato.
95
Uso delle funzioni di proiezione
Visione delle proprietà delle immagini
È possibile visualizzare una finestra di dialogo per le proprietà dell’immagine, che contiene
informazioni sull’immagine attualmente proiettata. È possibile usare la finestra di dialogo per le
proprietà anche per cambiare il nome del file di un’immagine.
z La finestra di dialogo per le proprietà del file di immagine non può essere visualizzata se
PJ Camera Software è stato avviato nel modo di avvio Business Document.
z Nel modo Document Camera, le proprietà possono essere visualizzate soltanto per
immagini di fotocamera per documenti che sono state salvate sul disco rigido del
computer. Non è possibile visualizzare le proprietà di un file di fotocamera per documenti
temporaneo non salvato.
z Non è possibile cambiare il nome di file su una finestra di dialogo per le proprietà
visualizzata nel modo Camera Image.
■ Per vedere le proprietà di un’immagine salvata
1. Proiettare il file di immagine di cui si desidera vedere le
2. Selezionare [Properties] nel menu [File].
proprietà.
z Questa operazione visualizza la finestra di dialogo per le proprietà.
3. Per chiudere
la finestra di dialogo per le proprietà, fare clic su [OK] o
su [Cancel].
z Per ulteriori informazioni, vedere “Contenuto della finestra di dialogo per le proprietà del
file di immagine” (pagina 140).
96
Uso delle funzioni di proiezione
■ Per assegnare di un nuovo nome ad un file con la finestra di
dialogo per le proprietà
1. Proiettare
il file di immagine a cui si desidera assegnare un nuovo
nome.
2. Selezionare [Properties]
nel menu [File].
z Questa operazione visualizza la finestra di dialogo per le proprietà.
3. Nella casella
[File Name], digitare il nuovo nome che si desidera
assegnare al file.
z Le regole per il nome di file (numero di caratteri, tipi di caratteri supportati) sono
identiche a quelle per i file generali di Windows. Per ulteriori informazioni, consultare la
guida di Windows.
4. Dopo
che il nome di file è come desiderato, fare clic sul pulsante [OK].
z Questa operazione assegna il nuovo nome al file e chiude la finestra di dialogo per le
proprietà.
z Per annullare l’assegnazione di un nuovo nome al file, fare clic sul pulsante [Cancel].
Questa operazione chiude la finestra di dialogo per le proprietà senza cambiare il nome
di file.
97
Projection Area Capture
Projection Area Capture estrae il testo e la grafica che sono scritti a mano all’interno
dell’area dell’immagine di proiezione sulla lavagna bianca. Essa quindi unisce questo
all’immagine di proiezione originale, fornendo una chiara visione sia dell’immagine di proiezione
che delle informazioni scritte a mano.
z Projection Area Capture non registra il testo e la grafica scritti a mano che si trovano sulla
lavagna bianca al di fuori dell’area dell’immagine di proiezione.
z Usare Projection Area Capture quando il testo e la grafica scritti a mano che si desidera
registrare si trovano all’interno dell’area di proiezione.
98
Projection Area Capture
Uso di Projection Area Capture
È possibile usare Projection Area Capture in tutti i modi di funzionamento, ad eccezione del
modo Document Camera e del modo Scanner.
Posizionamento del supporto per fotocamera PJ per
un’operazione Projection Area Capture
Posizionare il supporto per fotocamera PJ come mostrato di seguito per prepararsi ad
eseguire un’operazione Projection Area Capture.
Supporto per fotocamera PJ
±30 gradi mass.
±30 gradi mass.
Supporto per fotocamera PJ
z Le gamme sopra riportate valgono soltanto quando è in fase di proiezione un’immagine
quadrata o rettangolare.
99
Projection Area Capture
Requisiti per Projection Area Capture
I seguenti sono i requisiti in ciascun modo di funzionamento quando si esegue il
procedimento descritto in “Esecuzione di un’operazione Projection Area Capture” (pagina 100).
■ Nel modo Presentation
z Deve essere in corso una proiezione sulla lavagna bianca eseguita con un’applicazione
diversa da PJ Camera Software (PowerPoint, ecc.).
z Testi e/o illustrazioni devono essere scritti a mano con un marcatore sulla lavagna bianca.
■ Nel modo PC Image o nel modo Camera Image
z Deve essere in corso la proiezione di un file di immagine sulla lavagna bianca.
z Testi e/o illustrazioni devono essere scritti a mano con un marcatore sulla lavagna bianca.
Esecuzione di un’operazione Projection Area Capture
Usare il seguente procedimento per eseguire un’operazione Projection Area Capture.
1. Selezionare [Projection Area
Capture] nel menu [File] o fare clic su
sulla barra degli strumenti.
z In un qualsiasi modo di funzionamento diverso dal modo Presentation, invece di fare ciò
è possibile premere il tasto di funzione [F3] della tastiera.
z Questa operazione visualizza la finestra di dialogo di Projection Area Capture.
100
Projection Area Capture
2. Puntare
la fotocamera PJ verso la lavagna bianca.
Area di registrazione
Area di proiezione
immagine
Puntare la fotocamera verso la lavagna bianca in modo che
essa venga a trovarsi ad un angolo entro la gamma ammessa.
3. Osservando
lo schermo monitor della fotocamera PJ, usare i pulsanti
dello zoom sulla fotocamera per comporre l’immagine.
z Zoomare sull’immagine fino a quando l’area di proiezione sulla lavagna bianca riempie il
più possibile lo schermo monitor della fotocamera. Tenere la lavagna bianca al centro
dello schermo monitor della fotocamera.
z Sulla finestra di dialogo di Projection Area Capture, fare clic sul pulsante [View Monitor].
Questa operazione visualizza sullo schermo del computer l’immagine sullo schermo
monitor della fotocamera.
101
Projection Area Capture
z Per i dettagli, vedere “Visualizzazione sullo schermo del computer dell’immagine sullo
schermo monitor della fotocamera” (pagina 102).
4. Dopo che l’immagine
è stata composta come desiderato, fare clic sul
pulsante [Shutter] sulla finestra di dialogo di Projection Area Capture.
z Questa operazione esegue l’operazione Projection Area Capture e visualizza una finestra
di dialogo per l’anteprima dell’immagine.
z Per chiudere la finestra di dialogo senza registrare, fare clic sul pulsante [Cancel].
z Fare clic sul pulsante [Save] sulla finestra di dialogo per l’anteprima per chiudere la
finestra.
z Il testo estratto prodotto da Projection Area Capture viene unito all’immagine di
proiezione originale, e il risultato viene memorizzato come file di immagine. Per i
dettagli sul file di immagine, vedere “File di immagine di Projection Area Capture”
(pagina 104).
Visualizzazione sullo schermo del computer dell’immagine sullo
schermo monitor della fotocamera
z La seguente spiegazione utilizza Projection Area Capture, ma lo stesso procedimento può
essere eseguito anche con Board Area Capture.
Facendo clic sul pulsante [View Monitor] sulla finestra di dialogo che appare quando si avvia
un’operazione Projection Area Capture, viene visualizzata l’immagine dallo schermo monitor
della fotocamera PJ sulla finestra di dialogo. Ciò fa anche spegnere lo schermo monitor della
fotocamera PJ.
Finestra di dialogo iniziale di
Projection Area Capture
Visualizzazione dell’immagine
della schermata di controllo
102
Projection Area Capture
Le seguenti sono le operazioni che è possibile eseguire mentre l’immagine della schermata di
controllo è visualizzata sulla finestra di dialogo di Projection Area Capture.
z È possibile fare clic sul pulsante [Shutter] sulla finestra di dialogo per eseguire l’operazione
di registrazione dal computer mentre si osserva l’immagine sulla schermata di controllo.
z È possibile usare i pulsanti [Wide] e [Tele] per regolare lo zoom dell’immagine. È possibile
selezionare un fattore di zoom compreso nella gamma da 1X a 3X.
z Per regolare la messa a fuoco, visualizzare la barra delle operazioni e quindi selezionare
[Camera] e poi [Refocus], o premere il tasto di funzione [F2] sulla tastiera del computer. Se
il fattore di zoom attualmente selezionato è maggiore di 1,8X quando si preme il tasto di
funzione [F2], esso cambierà in 1,8X.
È anche possibile mettere a fuoco manualmente usando i quattro pulsanti alla destra del
pulsante [Refocus].
Per fare ciò:
Fare clic su questo
pulsante:
Eseguire un cambiamento relativamente grande nell’impostazione
della messa a fuoco
[<<] / [>>]
Eseguire una regolazione di precisione dell’impostazione della
messa a fuoco
[<] / [>]
z È possibile selezionare un’impostazione di bilanciamento del bianco per adattarsi alla fonte
di luce. Fare clic sul pulsante di freccia in giù di [White Balance Mode], e quindi
selezionare una delle seguenti opzioni nel menu che appare.
Auto:
Outdoor daylight:
Shade:
Fluorescent light:
Incandescent light bulb:
Manual:
Per la regolazione automatica del bilanciamento del bianco
Per riprese sotto la luce del sole in esterni
Per riprese all’ombra in esterni
Per riprese sotto una luce fluorescente
Per riprese sotto una luce ad incandescenza (quando le immagini
assumono una tinta rossastra)
Per la regolazione manuale del bilanciamento del bianco per
adattarsi alle condizioni di illuminazione attuali
Per i dettagli sul bilanciamento del bianco manuale, vedere “Regolazione manuale del
bilanciamento del bianco”.
Per ritornare alla finestra di dialogo iniziale di Projection Area Capture, fare clic sul pulsante
[View Camera]. Questa operazione fa riaccendere lo schermo monitor della fotocamera.
Regolazione manuale del bilanciamento del bianco
Quando le impostazioni del bilanciamento del bianco sembrano impiegare troppo tempo
quando l’opzione “Auto” è selezionata per la regolazione del bilanciamento del bianco,
probabilmente significa che la fonte di luce in corso di utilizzo è al di fuori della gamma di
temperatura del colore supportata. Il bilanciamento del bianco manuale consente di regolare il
bilanciamento del bianco e di ottenere colori naturali in varie condizioni di illuminazione.
Procurarsi un foglio di carta bianca e tenerlo a portata di mano prima di iniziare il seguente
procedimento.
1. Sulla finestra di
dialogo di Projection Area Capture, fare clic sul
pulsante [View Monitor].
103
Projection Area Capture
z Questa operazione fa passare la visualizzazione alla schermata di controllo.
2. Fare
clic sul pulsante di freccia in giù di [White Balance Mode], e
quindi selezionare “Manual” nel menu che appare.
z Questa operazione fa apparire la finestra di dialogo mostrata di seguito.
3. Puntare
la fotocamera PJ verso il foglio di carta.
z Accertarsi che il foglio di carta bianca riempia completamente la schermata di controllo.
4. Dopo che la
fotocamera PJ è stata puntata correttamente, fare clic sul
pulsante [OK] sulla finestra di dialogo apparsa al punto 2.
z La regolazione del bilanciamento del bianco impiegherà un secondo circa.
z Il clic sul pulsante [Readjustment] sulla finestra di dialogo di Projection Area Capture farà
riapparire la finestra di dialogo del punto 2. È quindi possibile eseguire di nuovo i punti
3 e 4 per riregolare il bilanciamento del bianco.
File di immagine di Projection Area Capture
I file di immagine creati con Projection Area Capture vengono salvati nella cartella nel
percorso di directory riportato di seguito.
Cartella (Impostazione di default iniziale):
Windows 2000/XP
C:\Documents and Settings\All Users\Documents\CASIO\PJ_System\Projection_Area_Capture
Windows Vista
C:\Users\Public\Documents\CASIO\PJ_System\Projection_Area_Capture
Nome di file:
I nomi di file vengono generati automaticamente conformemente alla data di
registrazione.
Esempio: 20070218T104525.JPG
(Anno: 2007; Mese: 2 (Febbraio); Giorno del mese: 18; Ora: 10:45:25)
Risoluzione delle immagini:
XGA (1024 × 768)
800 × 600 quando viene utilizzato uno schermo di computer SVGA.
104
Board Area Capture
Board Area Capture estrae l’intera area della lavagna bianca, comprendente l’immagine
proiettata come pure il testo e la grafica scritti a mano sia all’interno che al di fuori dell’area
di proiezione, e memorizza il tutto come un’immagine.
z Usare Board Area Capture quando il testo e la grafica scritti a mano che si desidera
registrare si trovano al di fuori dell’area di proiezione.
z L’area della lavagna bianca viene estratta e riposizionata in modo che risulti diritta. È anche
possibile correggere la luminosità dell’immagine per rendere il testo maggiormente leggibile.
Uso di Board Area Capture
È possibile usare Board Area Capture in tutti i modi di funzionamento, ad eccezione del
modo Document Camera e del modo Scanner.
Esecuzione di un’operazione Board Area Capture
Usare il seguente procedimento per eseguire un’operazione Board Area Capture.
1. Selezionare [Board
Area Capture] nel menu [File] o fare clic su
sulla barra degli strumenti.
z In un qualsiasi modo di funzionamento diverso dal modo Presentation, invece di fare ciò
è possibile premere il tasto di funzione [F4] della tastiera.
z Questa operazione visualizza la finestra di dialogo di Board Area Capture.
105
Board Area Capture
2. Puntare
la fotocamera PJ verso la lavagna bianca.
Area di registrazione
Area di proiezione
immagine
106
Board Area Capture
3. Osservando
lo schermo monitor della fotocamera PJ, usare i pulsanti
dello zoom sulla fotocamera per comporre l’immagine.
z Zoomare sull’immagine fino a quando l’area di proiezione sulla lavagna bianca riempie il
più possibile lo schermo monitor della fotocamera.
z Sulla finestra di dialogo di Board Area Capture, fare clic sul pulsante [View Monitor].
Questa operazione visualizza sullo schermo del computer l’immagine sullo schermo
monitor della fotocamera.
z Per i dettagli, vedere “Visualizzazione sullo schermo del computer dell’immagine sullo
schermo monitor della fotocamera” (pagina 102).
4. Dopo che l’immagine
è stata composta come desiderato, fare clic sul
pulsante [Shutter] sulla finestra di dialogo di Board Area Capture.
z Questa operazione esegue l’operazione Board Area Capture e visualizza una finestra di
dialogo per l’anteprima dell’immagine.
z Per chiudere la finestra di dialogo senza registrare, fare clic sul pulsante [Cancel].
z Per i dettagli sulle operazioni
che è possibile eseguire sulla
finestra di dialogo per
l’anteprima, vedere “Operazioni
della finestra di dialogo per
l’anteprima” (pagina 108).
z Per salvare l’immagine registrata, fare clic sul pulsante [Save]. Sulla finestra di dialogo
di conferma che appare, fare clic sul pulsante [Save].
Questa operazione registra il contenuto attuale della lavagna bianca (immagine proiettata,
e testo e grafica scritti a mano), e memorizza il risultato viene come file di immagine.
Per i dettagli sul file di immagine, vedere “File di immagine Board Area Capture”
(pagina 108).
107
Board Area Capture
Operazioni della finestra di dialogo per l’anteprima
Quanto segue spiega le operazioni manuali che è possibile eseguire sulla finestra di dialogo
per l’anteprima che appare ogni volta che si registra un’immagine durante un’operazione Board
Area Capture.
Pulsante
Descrizione
[Specify Contour]
Visualizza una finestra di dialogo per la specificazione di un contorno
quando l’estrazione del contorno automatica seleziona il contorno errato.
Per i dettagli sull’uso della finestra di dialogo, vedere “Specificazione del
contorno di un’area di immagine proiettata per l’estrazione” (pagina 90).
[Contour off]/
[Contour on]
Il clic sul pulsante [Contour off] disattiva l’estrazione del contorno. Per
attivare di nuovo l’estrazione del contorno, fare clic su [Contour on].
Il clic su questo pulsante fa passare il pulsante da [Contour off] a
[Contour on] e viceversa. Il pulsante [Specify Contour] non viene
visualizzato mentre l’estrazione del contorno è disattivata ([Contour on]
visualizzato).
[Correct Brightness]
Visualizza una finestra di dialogo per la regolazione della luminosità
dell’immagine per rendere il testo maggiormente leggibile o per rendere
i colori più chiari. Per i dettagli sull’uso della finestra di dialogo, vedere
“Regolazione della luminosità dell’immagine proiettata (Correzione della
luminosità)” (pagina 92).
[Save]
Salva l’immagine registrata e chiude la finestra di dialogo per l’anteprima.
[Try Again]
Chiude la finestra di dialogo per l’anteprima ed esegue di nuovo
l’operazione Board Area Capture.
File di immagine Board Area Capture
I file di immagine creati con Board Area Capture vengono salvati nella cartella nel percorso
di directory riportato di seguito.
Cartella (Impostazione di default iniziale):
Windows 2000/XP
C:\Documents and Settings\All Users\Documents\CASIO\PJ_System\Board_Area_Capture
Windows Vista
C:\Users\Public\Documents\CASIO\PJ_System\Board_Area_Capture
Nome di file:
I nomi di file vengono generati automaticamente conformemente alla data di
registrazione.
Esempio: 20070218T104525.JPG
(Anno: 2007; Mese: 2 (Febbraio); Giorno del mese: 18; Ora: 10:45:25)
Risoluzione delle immagini:
Conformemente alle impostazioni della fotocamera.
Correzione automatica per le immagini della lavagna bianca:
Estrazione del contorno della lavagna bianca e correzione del trapezio.
108
Capitolo 3
Configurazione delle impostazioni di PJ
Camera Software
Questo capitolo spiega come configurare le impostazioni per l’ambiente operativo e
le proprietà della barra delle operazioni di PJ Camera Software.
109
Ambiente operativo di PJ Camera
Software
Questa sezione spiega come configurare le impostazioni per l’ambiente operativo di PJ
Camera Software.
Finestra di dialogo per l’ambiente operativo
La finestra di dialogo per l’ambiente operativo dispone di alcune schede come mostrato di
seguito.
Finestra di dialogo per l’ambiente operativo
Usare questa scheda:
Per configurare queste impostazioni:
[Common]
Posizioni di memorizzazione file di default e altre impostazioni
globali di PJ Camera Software
[Document Camera]
Selezione dell’operazione automatica/manuale e altre impostazioni
del modo Document Camera
[Image]
Impostazioni del modo PC Image e del modo Camera Image
[Scanner]
Selezione dell’operazione automatica/manuale e altre impostazioni
del modo Scanner
110
Ambiente operativo di PJ Camera Software
Configurazione delle impostazioni per l’ambiente operativo
Usare il seguente procedimento per configurare le impostazioni per l’ambiente operativo di PJ
Camera Software.
1. Selezionare [Operating
Environment] nel menu [Tools].
z Questa operazione visualizza la scheda [Common] della finestra di dialogo per
l’ambiente operativo.
2. Fare
clic sulla scheda che contiene le impostazioni che si desidera
configurare.
3. Configurare
le impostazioni sulla scheda selezionata.
z Per i dettagli sulle impostazioni che è possibile configurare su ciascuna scheda, vedere
“Impostazioni per l’ambiente operativo” (pagina 112).
4. Ripetere i punti 2 e 3
per configurare altre impostazioni, se lo si
desidera.
5. Dopo
aver configurato tutte le impostazioni desiderate, fare clic sul
pulsante [OK].
z Questa operazione chiude la finestra di dialogo e applica le impostazioni che sono state
modificate.
z Per uscire dalla finestra di dialogo senza applicare le impostazioni effettuate, fare clic
sul pulsante [Annulla] invece che su [OK].
z Eventuali modifiche apportate alle impostazioni per l’ambiente operativo entrano in vigore
appena si fa clic sul pulsante [OK] per chiudere la finestra di dialogo. Non è necessario
riavviare PJ Camera Software per applicare le impostazioni.
z Se si cambia l’impostazione del colore dello sfondo, la nuova impostazione entra in vigore
dall’immagine successiva.
111
Ambiente operativo di PJ Camera Software
Impostazioni per l’ambiente operativo
Questa sezione fornisce spiegazioni dettagliate su tutte le impostazioni che sono possibili sulla
finestra di dialogo per l’ambiente operativo.
Scheda [Common]
■ File Storage Location (Posizione di memorizzazione file)
Questa impostazione specifica la directory radice della cartella in cui i file di immagine salvati
da PJ Camera Software saranno memorizzati. Le impostazioni di default iniziali sono le
seguenti.
Windows 2000/XP:
C:\Documents and Settings\All Users\Documents\CASIO
Windows Vista:
C:\Users\Public\Documents\CASIO
Tutti i file di immagine salvati in un qualsiasi modo di funzionamento di PJ Camera Software
saranno salvati nella cartella creata all’interno della cartella qui specificata. Per ulteriori
informazioni, vedere “Struttura delle cartelle di PJ Camera Software” (pagina 142).
Configurazione di questa impostazione
Digitare un percorso di file direttamente nella casella di testo [File Storage Location], o fare
clic sul pulsante [Browse] per visualizzare la finestra di dialogo per la specificazione di una
cartella.
112
Ambiente operativo di PJ Camera Software
■ Background Color (Colore dello sfondo)
Questa impostazione specifica il colore di riempimento dell’area attorno ad un’immagine di
lavagna bianca registrata, e dell’area attorno ad un documento durante la proiezione.
Configurazione di questa impostazione
Fare clic sul pulsante [Color Selection] per
visualizzare una tavolozza di colori come quella
mostrata qui accanto. Fare clic sul colore che si
desidera selezionare.
■ Shutter Release Sound (Segnale acustico dello scatto dell’otturatore)
Usare questa impostazione per attivare o disattivare il segnale acustico dello scatto
dell’otturatore.
Configurazione di questa impostazione
Selezionare la casella di opzione per attivare il segnale acustico dello scatto dell’otturatore.
L’eliminazione del segno di spunta dalla casella di opzione disattiva il segnale acustico dello
scatto dell’otturatore.
■ Monochrome negative (Negativo monocromatico)
Un oggetto che viene proiettato con PJ Camera Software può essere proiettato così com’è
oppure come un negativo monocromatico. Questa impostazione specifica l’impostazione di
default iniziale di negativo monocromatico ogni volta che si avvia PJ Camera Software. Dopo
l’avvio di PJ Camera Software, è anche possibile cambiare l’impostazione di negativo
monocromatico usando la barra delle operazioni per selezionare [View] e quindi [Monochrome
Negative] (pagina 93).
Configurazione di questa impostazione
Per proiettare le immagini con i loro colori originali ogni volta che si avvia PJ Camera
Software, rimuovere il segno di spunta accanto a [Start up with monochrome negative]. Per
proiettare le immagini in negativo monocromatico ogni volta che si avvia PJ Camera Software,
selezionare la casella di opzione accanto a [Start up with monochrome negative].
113
Ambiente operativo di PJ Camera Software
■ Pulsante [Display Startup Dialog Box]
Fare clic su questo pulsante per visualizzare la finestra di dialogo per il modo di avvio ogni
volta che PJ Camera Software viene avviato. Le impostazioni che è possibile configurare con
la finestra di dialogo per il modo di avvio sono descritte di seguito.
Selezionare il pulsante accanto al modo
di avvio che si desidera usare facendo
clic su di esso.
Eliminare il segno di spunta da questa
casella di opzione se si desidera far
apparire la finestra di dialogo per il modo
di avvio ogni volta che si avvia PJ
Camera Software, o selezionare la casella
di opzione se non si desidera far apparire
la finestra di dialogo per il modo di avvio.
Dopo aver configurato le impostazioni desiderate, fare clic sul pulsante [OK].
Se si è cambiata l'impostazione del modo di avvio, il modo di avvio cambia appena si fa clic
su [OK].
z Per informazioni sui modi di avvio, vedere “Modi di avvio di PJ Camera Software”
(pagina 13).
114
Ambiente operativo di PJ Camera Software
Scheda [Document Camera]
■ Operation Mode (Modo operativo)
Usare questa impostazione per selezionare [Auto] o [Manual] per il modo di proiezione.
[Auto]
Quando si colloca un documento sul supporto per fotocamera PJ, PJ Camera Software
registra e quindi proietta automaticamente la sua immagine (immagine della fotocamera per
documenti). Questo procedimento viene ripetuto ogni volta che si sostituisce il documento sul
supporto per fotocamera PJ con un altro.
z [Auto] individua automaticamente il momento in cui il documento sul piatto portadocumenti
cessa di muoversi, e quindi registra e proietta la sua immagine. Anche se si sta ancora
tenendo il documento, la scansione automatica registrerà la sua immagine se individua
che il documento ha cessato di muoversi. Se la scansione automatica registra
automaticamente il documento prima che si sia pronti, rimuovere il documento e quindi
metterlo di nuovo sul piatto portadocumenti per registrare di nuovo la sua immagine.
z Scritte o altri segni sul piatto portadocumenti possono interferire con l’individuazione dei
documenti appropriata. Non scrivere mai sul piatto portadocumenti e fare attenzione ad
evitare di graffiare o di danneggiare in altro modo il piatto.
[Manual]
Con questa impostazione, è necessario eseguire manualmente un’operazione di scatto
dell’otturatore, e registrare l’immagine (immagine della fotocamera per documenti) del
documento che si trova sul supporto per fotocamera PJ e proiettarla.
Configurazione di questa impostazione
Fare clic su [Auto] o su [Manual]. Questa operazione attiva (
clic e disattiva ( ) l’altra opzione.
115
) l’opzione su cui si è fatto
Ambiente operativo di PJ Camera Software
■ Project Monitor Image (Proietta immagine di controllo)
Questa impostazione controlla se l’immagine approssimativa (immagine di controllo) deve
essere proiettata o no durante la proiezione [Auto] mentre nessuna immagine della fotocamera
per documenti è in fase di proiezione. L’eliminazione della selezione di questa casella di
opzione disattiva la funzione, e fa continuare la proiezione dell’immagine della fotocamera per
documenti attuale fino a quando l’immagine successiva viene registrata e proiettata.
Configurazione di questa impostazione
Selezionare la casella di opzione per attivare la proiezione dell’immagine approssimativa
(immagine di controllo). L’eliminazione della selezione della casella di opzione disattiva la
proiezione dell’immagine approssimativa (immagine di controllo).
z Questa impostazione viene ignorata durante la proiezione [Manual].
■ Default Rotation (Rotazione di default)
Usare questa impostazione per specificare il senso di rotazione di default per la rotazione
automatica durante la proiezione e la memorizzazione dei file di immagine. Questa impostazione
consente di configurare PJ Camera Software in modo da produrre immagini che abbiano un
orientamento diverso da quello dei documenti collocati sul supporto per fotocamera PJ.
Per fare ciò:
Selezionare questa opzione:
Disattivare la rotazione dell’immagine
None
Far ruotare l’immagine di 90 gradi verso destra
90 degrees right
Far ruotare l’immagine di 90 gradi verso sinistra
90 degrees left
Far ruotare l’immagine di 180 gradi
180 degrees
Configurazione di questa impostazione
Fare clic sull’opzione che si desidera selezionare. Questa operazione attiva (
cui si è fatto clic e disattiva ( ) le altre opzioni.
) l’opzione su
■ Recording Resolution (Risoluzione della registrazione)
Questa impostazione specifica la risoluzione delle immagini registrate con la fotocamera PJ nel
modo Document Camera.
Speed (4 Megapixels):
Registra con risoluzione di 4 megapixel.
Quality (10 Megapixels): Registra con risoluzione di 10 megapixel.
Configurazione di questa impostazione
Fare clic su “Speed (4 Megapixels)” o “Quality (10 Megapixels)” per specificare una risoluzione.
Questa operazione attiva ( ) l’opzione su cui si è fatto clic e disattiva ( ) l’altra opzione.
z La risoluzione della registrazione di immagini è sempre “Speed (4 Megapixels)” quando
PJ Camera Software (Versione 1.2) sta controllando la fotocamera PJ in dotazione all’YC400. In questo caso, non è possibile selezionare “Quality (10 Megapixels)”.
116
Ambiente operativo di PJ Camera Software
■ Monitor Image (Immagine di controllo)
Questa impostazione specifica la dimensione di visualizzazione dell’immagine di controllo
(pagina 31) visualizzata nel modo Document Camera.
Small:
Visualizza l’immagine di controllo come un’immagine di dimensione VGA al
centro del display.
Full Screen: Ingrandisce l’immagine di controllo occupando l’intero schermo del vostro
computer.
Configurazione di questa impostazione
Fare clic su [Small] o [Full Screen]. Questa operazione attiva (
clic e disattiva ( ) l’altra opzione.
) l’opzione su cui si è fatto
z La dimensione dell’immagine è sempre “Small” quando PJ Camera Software (Versione
1.2) sta controllando la fotocamera PJ fornita in dotazione all’YC-400, Non è possibile
selezionare “Full screen”.
■ White Enhancement (Accentuazione del bianco)
L’impostazione dell’accentuazione del bianco potenzia il bianco dello sfondo, per far risaltare
più chiaramente il testo e le altre figure.
Configurazione di questa impostazione
Fare clic sul pulsante di freccia in giù di [White Enhancement] e quindi selezionare
l’impostazione desiderata nel menu che appare.
Automatically:
La decisione di eseguire o meno l’accentuazione del bianco viene presa
automaticamente conformemente all’immagine in fase di registrazione.
Enhance White: Attiva l’accentuazione del bianco, facendo risaltare il testo.
Normal Color:
Disattiva l’accentuazione del bianco, mantenendo il colore naturale
dell’immagine.
117
Ambiente operativo di PJ Camera Software
Scheda [Image]
■ Auto Trapezoid Correction (Correzione automatica del trapezio)
Usare questa impostazione per attivare o disattivare la correzione automatica del trapezio
(pagina 58) durante la proiezione nel modo PC Image.
Configurazione di questa impostazione
Selezionare la casella di opzione per attivare la correzione automatica del trapezio.
L’eliminazione della selezione della casella di opzione disattiva la correzione automatica del
trapezio.
■ Include in Image Selection List/Time Limit (Includere nella lista di
selezione immagine/Limite di tempo)
Usare queste impostazioni per controllare la cartella (le cartelle) e il limite di tempo per i file
di immagine che appaiono nell’area della lista di anteprima del modo PC Image e del modo
Camera Image.
Per i dettagli sulla configurazione di queste impostazioni, vedere “Controllo dei file che
appaiono nell’area della lista di anteprima” (pagina 59).
118
Ambiente operativo di PJ Camera Software
Scheda [Scanner]
■ Operation Mode (Modo operativo)
Usare questa impostazione per selezionare [Auto] o [Manual] per il modo Scanner.
[Auto]
Quando si colloca un documento sul supporto per fotocamera PJ, PJ Camera Software
registra e salva automaticamente la sua immagine. Questo procedimento viene ripetuto ogni
volta che si sostituisce il documento sul supporto per fotocamera PJ con un altro.
z La scansione automatica individua automaticamente il momento in cui il documento sul
piatto portadocumenti cessa di muoversi e registra la sua immagine. Anche se si sta
ancora tenendo il documento, la scansione automatica registrerà la sua immagine se
individua che il documento ha cessato di muoversi. Se la scansione automatica registra
automaticamente il documento prima che si sia pronti, rimuovere il documento e quindi
metterlo di nuovo sul piatto portadocumenti per registrare di nuovo la sua immagine.
z Scritte o altri segni sul piatto portadocumenti possono interferire con l’individuazione dei
documenti appropriata. Non scrivere mai sul piatto portadocumenti e fare attenzione ad
evitare di graffiare o di danneggiare in altro modo il piatto.
[Manual]
Con questa impostazione, è necessario eseguire manualmente un’operazione di scatto
dell’otturatore, e registrare l’immagine (immagine della fotocamera per documenti) del
documento che si trova sul supporto per fotocamera PJ.
Configurazione di questa impostazione
Fare clic su [Auto] o su [Manual]. Questa operazione attiva (
clic e disattiva ( ) l’altra opzione.
119
) l’opzione su cui si è fatto
Ambiente operativo di PJ Camera Software
■ Default Rotation (Rotazione di default)
Usare questa impostazione per specificare il senso di rotazione di default per la rotazione
automatica durante la registrazione dei file di immagine. Questa impostazione consente di
configurare PJ Camera Software in modo da produrre immagini che abbiano un orientamento
diverso da quello dei documenti collocati sul supporto per fotocamera PJ.
Per fare ciò:
Selezionare questa opzione:
Disattivare la rotazione dell’immagine
None
Far ruotare l’immagine di 90 gradi verso destra
90 degrees right
Far ruotare l’immagine di 90 gradi verso sinistra
90 degrees left
Far ruotare l’immagine di 180 gradi
180 degrees
Configurazione di questa impostazione
Fare clic sull’opzione che si desidera selezionare. Questa operazione attiva (
cui si è fatto clic e disattiva ( ) le altre opzioni.
) l’opzione su
■ Recording Resolution (Risoluzione della registrazione)
Questa impostazione specifica la risoluzione delle immagini registrate con la fotocamera PJ nel
modo Scanner.
Speed (4 Megapixels):
Registra con risoluzione di 4 megapixel.
Quality (10 Megapixels): Registra con risoluzione di 10 megapixel.
Configurazione di questa impostazione
Fare clic su “Speed (4 Megapixels)” o “Quality (10 Megapixels)” per specificare una
risoluzione. Questa operazione attiva ( ) l’opzione su cui si è fatto clic e disattiva (
opzione.
) l’altra
z La risoluzione della registrazione di immagini è sempre “Speed (4 Megapixels)” quando
PJ Camera Software (Versione 1.2) sta controllando la fotocamera PJ in dotazione all’YC400. In questo caso, non è possibile selezionare “Quality (10 Megapixels)”.
120
Proprietà della barra delle
operazioni
È possibile configurare le proprietà della barra delle operazioni e specificare la posizione di
visualizzazione della varra e altri attributi.
Configurazione delle proprietà della barra delle operazioni
Usare il seguente procedimento per configurare le proprietà della barra delle operazioni.
1. Selezionare
[Operation Bar Properties] nel menu [Tools].
z Questa operazione visualizza una finestra di dialogo per le proprietà della barra delle
operazioni.
2. Configurare
le impostazioni sulla finestra di dialogo.
z Per ulteriori informazioni, vedere “Proprietà della barra delle operazioni” (pagina 122).
3. Dopo aver
configurato le impostazioni desiderate, fare clic sul pulsante
[OK].
z Questa operazione chiude la finestra di dialogo e applica le impostazioni che sono state
modificate.
z Per uscire dalla finestra di dialogo senza applicare le impostazioni effettuate, fare clic
sul pulsante [Annulla] invece che su [OK].
121
Proprietà della barra delle operazioni
Proprietà della barra delle operazioni
La sezione seguente spiega le proprietà della barra delle operazioni che appaiono sulla
finestra di dialogo.
■ Position (Posizione)
È possibile selezionare [Top] o [Bottom], e [Left], [Center] o [Right] per la posizione della
barra delle operazioni.
Questa impostazione determina anche dove bisogna spostare il puntatore del mouse per poter
visualizzare la barra delle operazioni quando essa è nascosta.
Se per esempio per l’impostazione sopra menzionata sono state selezionate [Top] e [Left], la
barra delle operazioni apparirà nella parte superiore del lato sinistro dello schermo del
computer quando si sposta il puntatore del mouse lì.
Configurazione di questa impostazione
z Fare clic su [Top] o su [Bottom]. Questa operazione attiva ( ) l’opzione su cui si è fatto
clic e disattiva ( ) l’altra opzione.
z Fare clic su [Left], su [Center] o su [Right]. Questa operazione attiva ( ) l’opzione su cui
si è fatto clic e disattiva ( ) le altre opzioni.
■ Large Icons (Icone grandi)
Questa impostazione controlla se sulla barra degli strumenti devono essere visualizzate icone
piccole o icone grandi.
Icone piccole
Icone grandi
Configurazione di questa impostazione
Selezionare la casella di opzione per le icone grandi, o eliminare la selezione della casella di
opzione per le icone piccole.
122
Proprietà della barra delle operazioni
■ Auto Hide (Nascondimento automatico)
Usare questa impostazione per attivare o disattivare la funzione di nascondimento automatico
della barra delle operazioni.
Configurazione di questa impostazione
Selezionare la casella di opzione per attivare il nascondimento automatico, che nasconde la
barra delle operazioni quando si allontana il puntatore del mouse da essa. Eliminare la
selezione della casella di opzione per disattivare il nascondimento automatico, che fa rimanere
visualizzata la barra delle operazioni.
z Quando il nascondimento automatico è attivato, la barra delle operazioni apparirà quando
si sposta il puntatore del mouse nel punto che è selezionato con l’impostazione “Position
(Posizione)” (pagina 122).
■ Show Guide Icon (Visualizza icona guida)
Usare questa impostazione per attivare o disattivare la visualizzazione dell’icona guida
(pagina 20). Quando l’icona guida è visualizzata, il clic su di essa visualizza o nasconde la
barra delle operazioni.
Configurazione di questa impostazione
z Selezionare la casella di opzione per attivare l’icona guida. L’eliminazione della selezione
della casella di opzione disattiva l’icona guida.
z Il clic sul pulsante [Select Icon] visualizza una finestra di dialogo che può essere usata per
selezionare un file di immagine (.jpg o .bmp) da utilizzare per l’icona guida. Per ulteriori
informazioni, vedere “Uso dell’icona guida” (pagina 20).
123
Capitolo 4
Riferimento
Questo capitolo fornisce le liste di tutti i menu di PJ Camera Software, di tutti i
pulsanti della barra degli strumenti, di tutti i comandi dei menu di scelta rapida e
di tutti i messaggi di errore.
124
Menu e comandi
Questa sezione descrive tutti i menu che appaiono sulla barra dei menu di PJ Camera
Software, e i loro comandi.
Menu [File]
Comando
Descrizione
Projection Area
Capture
Innesca un’operazione Projection Area Capture per l’immagine
proiettata.
Questo comando può essere usato durante la proiezione nel modo
PC Image, nel modo Camera Image e nel modo Presentation.
Board Area Capture
Innesca un’operazione Board Area Capture per l’immagine proiettata.
Questo comando può essere usato durante la proiezione nel modo
PC Image, nel modo Camera Image e nel modo Presentation.
Document
Camera
Consente di entrare nel modo Document Camera.
PC Image
Consente di entrare nel modo PC Image.
Camera Image
Consente di entrare nel modo Camera Image.
Scanner
Consente di entrare nel modo Scanner.
Presentation
Consente di entrare nel modo Presentation.
Save
Salva l’immagine proiettata nel suo file di immagine esistente.
L’esecuzione di questo comando per un file che non è stato ancora
salvato visualizza una finestra di dialogo per l’assegnazione di un
nuovo nome di file.
Questo comando può essere usato durante la proiezione nel modo
Document Camera, nel modo PC Image e nel modo Scanner.
Save As
Visualizza una finestra di dialogo per il salvataggio dell’immagine
proiettata con un nome differente. Questo comando può essere usato
durante la proiezione nel modo Document Camera, nel modo PC
Image, nel modo Camera Image e nel modo Scanner. Questo
comando può essere usato anche per salvare il file di immagine la
cui miniatura è attualmente selezionata nel modo PC Image o nel
modo Camera Image.
Copy Image Files
Questo comando è disponibile soltanto nel modo Camera Image.
Esso copia in serie nel computer i file di immagine le cui miniature
sono selezionate nell’area della lista di anteprima del modo Camera
Image.
Properties
Questo comando visualizza una finestra di dialogo per le proprietà
per il file di immagine che è in fase di proiezione o per il file di
immagine la cui miniatura è selezionata nell’area della lista di
anteprima.
Questo comando può essere usato nel modo Document Camera, nel
modo PC Image, nel modo Camera Image e nel modo Scanner.
Exit
Chiude PJ Camera Software.
125
Menu e comandi
Menu [Edit]
I comandi del menu [Edit] possono essere usati mentre la miniatura di un’immagine è
selezionata nell’area della lista di anteprima o nell’area della playlist del modo PC Image, del
modo Camera Image o del modo Scanner.
Comando
Descrizione
Cut
Taglia la miniatura attualmente selezionata dall’area della playlist.
Notare che questo comando non può essere usato nell’area della
lista di anteprima.
Copy
Copia la miniatura attualmente selezionata negli appunti del computer.
Paste
Incolla la miniatura che è stata copiata o tagliata nella playlist.
Notare che questo comando non può essere usato nell’area della
lista di anteprima.
Delete
Quando una miniatura è selezionata nell’area della lista di anteprima,
questo comando cancella la miniatura e il suo file di immagine.
Quando una miniatura è selezionata nell’area della playlist, questo
comando cancella la miniatura dalla playlist, senza influenzare il file
di immagine.
z Il comando [Delete] non è disponibile nel modo Camera Image.
126
Menu e comandi
Menu [View]
Comando
Descrizione
Full Screen/
Full Screen Off
La selezione di questo comando mentre la proiezione non è in corso
avvia la proiezione del file di immagine della singola miniatura
selezionata nell’area della lista di anteprima o nell’area della playlist.
Questo comando è disponibile nel modo PC Image, nel modo
Camera Image e nel modo Scanner.
L’esecuzione di questo comando durante la proiezione nel modo PC
Image, nel modo Camera Image o nel modo Scanner fa terminare la
proiezione.
Zoom In
Fa cambiare il puntatore del mouse in uno strumento per
l’ingrandimento dell’immagine di proiezione.
Questo comando non è disponibile nel modo Presentation.
Zoom Out
Fa cambiare il puntatore del mouse in uno strumento per la
riduzione della dimensione di un’immagine ingrandita.
Questo comando non è disponibile nel modo Presentation.
Fit Image
Ridimensiona un’immagine di proiezione ingrandita in modo che essa
riempia l’intera area di proiezione.
Questo comando non è disponibile nel modo Presentation.
Scroll
Fa cambiare il puntatore del mouse in uno strumento per il trascinamento
dell’immagine allo scopo di portarne in vista una particolare porzione.
Questo comando non è disponibile nel modo Presentation.
Forward
Back
Questi comandi possono essere usati nel modo Document Camera,
nel modo PC Image, nel modo Camera Image e nel modo Scanner.
Nel modo Document Camera:
[Back] proietta l’immagine della fotocamera per documenti che era
stata proiettata prima dell’immagine attuale. L’esecuzione di [Forward]
dopo lo scorrimento all’indietro consente di scorrere in avanti. Questi
comandi possono essere usati per scorrere le immagini nella
sequenza in cui esse sono state proiettate.
Negli altri modi di funzionamento:
L’esecuzione di [Back] durante la proiezione proietta l’immagine la cui
miniatura appare prima dell’immagine attuale nell’area della lista di
anteprima o nell’area della playlist. [Forward] proietta l’immagine della
miniatura successiva.
Monochrome
Negative
Questo comando specifica se le immagini attualmente proiettate
devono essere visualizzate con i loro colori originali oppure come
negativi monocromatici. Le immagini vengono visualizzate come
negativi monocromatici quando è presente un segno di spunta
accanto a questo commando, mentre vengono visualizzate con i loro
colori originali quando non è presente nessun segno di spunta.
Refresh
Questo comando è disponibile soltanto nel modo Presentation.
Esso aggiorna l’area della lista di anteprima con le più recenti
informazioni dei file di immagine disponibili.
127
Menu e comandi
Menu [Camera]
I comandi del menu [Camera] possono essere usati nel modo Document Camera. Alcuni dei
comandi in questo menu sono disponibili anche nel modo Scanner.
Comando
Descrizione
Shutter
Innesca l’operazione di scatto dell’otturatore per la registrazione e la
proiezione dell’immagine di un documento sul supporto per
fotocamera PJ.
È necessario eseguire questo comando per registrare ciascuna
pagina quando PJ Camera Software è configurato per la proiezione
manuale.
Quando PJ Camera Software è configurato per la proiezione
automatica, l’esecuzione di questo comando scavalca la funzione
automatica ed esegue forzatamente l’operazione di registrazione,
seguita dalla proiezione dell’immagine registrata.
Show
Document
Monitor
Questo comando è disponibile soltanto durante la proiezione manuale.
L’esecuzione di questo comando durante la proiezione di un’immagine
della fotocamera per documenti fa passare alla proiezione di
un’immagine approssimativa (immagine di controllo).
Adjust
Document
Camera
Visualizza la finestra di dialogo Adjust Camera Position. La finestra di
dialogo include l’immagine dallo schermo monitor della fotocamera. È
possibile usare la finestra di dialogo per regolare le impostazioni della
fotocamera PJ (zoom, messa a fuoco).
Refocus
Questo comando può essere usato nel modo Document Camera e
nel modo Scanner. L’esecuzione di questo comando regola la messa
a fouco della fotocamera PJ.
3D Object
Questo comando può essere usato nel modo Document Camera e
nel modo Scanner. Selezionare questa voce (in modo che un segno
di spunta sia accanto ad essa) quando si registra un oggetto
tridimensionale, e deselezionarla (in modo che un segno di spunta
non sia accanto ad essa) quando si registrano documenti. Notare
che la selezione di questa voce disattiva (rende non controllata)
automaticamente la voce [Trapezoid Correction On] nel menu [Image].
Small
Document
Questo comando può essere usato nel modo Document Camera e
nel modo Scanner. Selezionare questa voce (in modo che un segno
di spunta sia accanto ad essa) quando si registrano documenti la
cui dimensione va da formato biglietto da visita a formato A5 (148 ×
210 mm)/HLT (Half Letter), e deselezionarla (in modo che un segno
di spunta non sia accanto ad essa) quando si registrano documenti
di dimensione superiore.
Adjust Camera
Position
Questo comando può essere usato nel modo Document Camera e nel
modo Scanner. L’esecuzione di questo comando visualizza la finestra di
dialogo Adjust Camera Position per la regolazione di precisione della
posizione della fotocamera.
Il clic sul pulsante [OK] sulla finestra di dialogo Adjust Camera
Position esegue la regolazione automatica. Sul piatto portadocumenti
non deve esserci nulla quando si esegue la regolazione della
posizione della fotocamera.
128
Menu e comandi
Menu [Tools]
Comando
Descrizione
Operating
Environment
Questo comando visualizza una finestra di dialogo per la configurazione
delle impostazioni per l’ambiente operativo di PJ Camera Software.
Operation Bar
Properties
Questo comando visualizza una finestra di dialogo per la
configurazione delle proprietà della barra delle operazioni.
Menu [Image]
Comando
Descrizione
Specify
Contour
Questo comando può essere usato durante la proiezione nel modo
Document Camera, nel modo PC Image, nel modo Camera Image e
nel modo Scanner. L’esecuzione di questo comando visualizza una
finestra di dialogo per la specificazione del contorno per la
specificazione manuale di un contorno all’interno dell’immagine
registrata dell’immagine in fase di proiezione.
Correct
Brightness
Questo comando può essere usato durante la proiezione nel modo
Document Camera, nel modo PC Image, nel modo Camera Image e
nel modo Scanner. L’esecuzione di questo comando visualizza una
finestra di dialogo per la regolazione della luminosità dell’immagine
registrata dell’immagine in fase di proiezione.
Enhance
White/
Normal Color
Questo menu appare durante la proiezione nel modo Document
Camera, nel modo PC Image e nel modo Camera Image. Usare
questo menu per attivare o disattivare l’accentuazione del bianco.
Trapezoid
Correction
On
Questo comando può essere usato durante la proiezione nel modo
Document Camera, nel modo PC Image, nel modo Camera Image e
nel modo Scanner.
Quando non c’è un segno di spunta accanto a [Trapezoid Correction
On], le immagini vengono proiettate senza correzione del trapezio.
Quando accanto a [Trapezoid Correction On] c’è un segno di spunta,
le immagini vengono proiettate con la correzione del trapezio.
Rotate Right
Rotate Left
Questi comandi possono essere usati nel modo Document Camera,
nel modo PC Image, nel modo Camera Image e nel modo Scanner.
Mentre un’immagine è in fase di proiezione:
L’esecuzione di uno di questi comandi ruota l’immagine proiettata.
Mentre una miniatura è selezionata nell’area della lista di anteprima
o nell’area della playlist del modo PC Image:
L’esecuzione di uno di questi comandi ruota l’immagine nel file della
miniatura selezionata.
129
Menu e comandi
Menu [Playlist]
Il menu [Playlist] contiene i comandi relativi all’area della playlist delle finestre del modo PC
Image, del modo Camera Image e del modo Scanner. Se non specificato diversamente, tutti i
seguenti comandi sono disponibili mentre una miniatura è selezionata nell’area della lista di
anteprima o nell’area della playlist.
Comando
Descrizione
New Playlist
Questo comando crea un nuovo file di playlist vuoto, e lo visualizza
nell’area della playlist.
Open Playlist
Questo comando visualizza una finestra di dialogo per l’apertura di
una playlist precedentemente salvata. Aprendo una playlist, essa
viene visualizzata nell’area della playlist.
Save
Questo comando salva la playlist attualmente visualizzata nell’area
della playlist nel suo file esistente.
Save As
Questo comando salva la playlist attualmente visualizzata nell’area
della playlist con un nuovo nome.
Add To Playlist
Questo comando è disponibile soltanto mentre una miniatura è
selezionata nell’area della lista di anteprima. Esso aggiunge la
miniatura che è selezionata nell’area della lista di anteprima alla
playlist.
Move Up
Move Down
Play Playlist
Questi comandi sono disponibili soltanto mentre una miniatura è
selezionata nell’area della playlist. L’esecuzione di questi comandi
sposta la singola miniatura che è selezionata nell’area della playlist
di una posizione all’indietro o in avanti rispetto alla sua posizione
attuale.
Questo comando avvia la riproduzione delle immagini nella playlist
visualizzata nell’area della playlist dall'inizio (da sinistra).
Menu [Help]
Comando
Descrizione
Help
Questo comando visualizza la guida di PJ Camera Software.
About PJ
Camera
Software
Questo comando visualizza le informazioni sulla versione di PJ
Camera Software.
130
Riferimento per i menu di scelta rapida
Il contenuto del menu di scelta rapida che appare quando si fa clic destro con il mouse
dipende dal tipo di operazione che si sta attualmente eseguendo (proiezione, visualizzazione
della lista di anteprima, visualizzazione della playlist). Questa sezione riporta tuttli i differenti
menu di scelta rapida che possono apparire.
z I comandi che sono disponibili nel menu di scelta rapida sono identici a quelli dei menu
normali.
z Notare che nessun menu di scelta rapida appare nel modo Presentation.
Comandi dei menu di scelta rapida del modo
Document Camera
Comando del menu di scelta rapida
Forward
Comando del menu principale corrispondente
[View]
[Forward]
Back
[View]
[Back]
Zoom In
[Display]
[Zoom In]
Zoom Out
[Display]
[Zoom Out]
Scroll
[View]
[Scroll]
Fit Image
[View]
[Fit Image]
Monochrome Negative
[View]
[Monochrome Negative]
Rotate Right
[Image]
[Rotate Right]
Rotate Left
[Image]
[Rotate Left]
[Trapezoid Correction On]
Trapezoid Correction On
[Image]
3D Object
[Camera]
[3D Object]
Small Document
[Camera]
[Small Document]
Correct Brightness
[Image]
[Correct Brightness]
Specify Contour
[Image]
[Specify Contour]
Enhance White/Normal Color
[Image]
[Enhance White]/[Normal Color]
Adjust Document Camera
[Camera]
[Adjust Document Camera]
Refocus
[Camera]
[Refocus]
[Shutter]
Shutter
[Camera]
Save
[File]
Corrected Image/Uncorrected Image
––
131
[Save]
Riferimento per i menu di scelta rapida
Comandi dei menu di scelta rapida del modo PC Image e
del modo Scanner
Durante la proiezione di immagini
Comando del menu di scelta rapida
Comando del menu principale corrispondente
Forward
[View]
[Forward]
Back
[View]
[Back]
Zoom In
[Display]
[Zoom In]
Zoom Out
[Display]
[Zoom Out]
Scroll
[View]
[Scroll]
Fit Image
[View]
[Fit Image]
Monochrome Negative
[View]
[Monochrome Negative]
Rotate Right
[Image]
[Rotate Right]
Rotate Left
[Image]
Projection Area Capture∗
[File]
[Projection Area Capture]
Board Area Capture∗
[File]
[Board Area Capture]
Trapezoid Correction On
∗
[Image]
[Rotate Left]
[Trapezoid Correction On]
Correct Brightness
[Image]
[Correct Brightness]
Specify Contour
[Image]
[Specify Contour]
Enhance White/Normal Color∗
[Image]
[Enhance White]/[Normal Color]
Full Screen Off
[View]
Save
[File]
Corrected Image/Uncorrected Image
––
∗ Soltanto modo PC Image
132
[Full Screen Off]
[Save]
Riferimento per i menu di scelta rapida
Nessuna proiezione (Visualizzazione dell’area della lista di
anteprima)
Comando del menu di scelta rapida
Comando del menu principale corrispondente
Add To Playlist
[Playlist]
[Add To Playlist]
Play Playlist
[Playlist]
[Play Playlist]
Cut
[Edit]
[Cut]
Copy
[Edit]
[Copy]
Paste
[Edit]
[Paste]
Delete
[Edit]
[Delete]
Rotate Right
[Image]
[Rotate Right]
Rotate Left
[Image]
[Rotate Left]
Properties
[File]
Full Screen
[View]
[Full Screen]
Refresh
[View]
[Refresh]
133
[Properties]
Riferimento per i menu di scelta rapida
Comandi dei menu di scelta rapida del modo Camera
Image
Durante la proiezione di immagini
Comando del menu di scelta rapida
Comando del menu principale corrispondente
Forward
[View]
[Forward]
Back
[View]
[Back]
Zoom In
[Display]
[Zoom In]
Zoom Out
[Display]
[Zoom Out]
Scroll
[View]
[Scroll]
Fit Image
[View]
[Fit Image]
Monochrome Negative
[View]
[Monochrome Negative]
Rotate Right
[Image]
[Rotate Right]
Rotate Left
[Image]
Projection Area Capture
[File]
[Projection Area Capture]
[Rotate Left]
Board Area Capture
[File]
[Board Area Capture]
Trapezoid Correction On
[Image]
[Trapezoid Correction On]
Correct Brightness
[Image]
[Correct Brightness]
Specify Contour
[Image]
[Specify Contour]
Enhance White/Normal Color
[Image]
[Enhance White]/[Normal Color]
Full Screen Off
[View]
Save As
[File]
Corrected Image/Uncorrected Image
––
134
[Full Screen Off]
[Save As]
Riferimento per i menu di scelta rapida
Nessuna proiezione (Visualizzazione dell’area della lista di
anteprima)
Comando del menu di scelta rapida
Comando del menu principale corrispondente
Add To Playlist
[Playlist]
[Add To Playlist]
Play Playlist
[Playlist]
[Play Playlist]
Cut
[Edit]
[Cut]
Copy
[Edit]
[Copy]
Paste
[Edit]
[Paste]
Delete
[Edit]
[Delete]
Properties
[File]
[Properties]
Full Screen
[Image]
Copy Image Files
[File]
135
[Full Screen]
[Copy Image Files]
Riferimento per i pulsanti della barra
degli strumenti
Pulsanti della barra degli strumenti normali
■ Pulsanti della barra degli strumenti per il modo di avvio Multi PJ
r
te
ut
t
Sh jec ent
b
O cum tion
3D Do rrec
all
Co
Sm zoid
e
ap
Tr
*1
d
ar
rw
ss
Fo
ne
ht
ck
rig
Ba ct B our
t
rre on
Co fy C
i
ft
ec
Le
Sp
te ht
ta
g
Ro Ri
te
ta
Ro age
m
tI
Fi l
l
ro
t
Sc Ou
om
Zo In
om
Zo
ve
ion
Sa tat
en
es
Pr er
ge
n
an ma
Sc ra I
e
m
ra
Ca age me
Im t Ca ure
t
PC en ap ture
m
C
ap
cu ea
Do Ar ea C
d
Ar
ar
Bo tion
ec
oj
Pr
∗1 Questo pulsante dipende dal modo attualmente selezionato. Nel modo Document
Camera, questo pulsante diventa
(Show Document Monitor). Negli altri modi di
funzionamento, questo pulsante diventa
(Full Screen) quando nessuna
immagine è in corso di proiezione, en
(Full Screen Off) mentre un’immagine è
in corso di proiezione.
■ Pulsanti della barra degli strumenti per il modo di avvio Business
Document
on
cti e
re
r
or mag
te
ut id C r I
Sh ezo nito
o
ap M
Tr ct t
e ef
oj
Pr te L ht
ta ig
Ro te R
ta
Ro ll
ro ut
Sc O
om
Zo In on ra
om ati me
Zo ent Ca
es nt
Pr me
cu
Do
136
Riferimento per i pulsanti della barra degli strumenti
Pulsanti della barra degli strumenti per la playlist
Quanto segue mostra le funzioni dei pulsanti della barra degli strumenti mentre è visualizzata
una playlist.
New Playlist
Save
Delete From
Playlist
Open Playlist Add To Playlist
137
Move Down
Move Up
Play Playlist
Operazioni dei tasti di funzione e dei
tasti di scelta rapida
Quanto segue elenca le operazioni dei tasti di funzione e dei tasti di scelta rapida supportate
da PJ Camera Software.
Questa operazione di tasto:
Esegue questo comando:
[F1]
[Help]
[F2]
[Camera]
[Help]
[F3]
[File]
[Projection Area Capture]
[F4]
[File]
[Board Area Capture]
[F5]
[File]
[Document Camera Mode]
[F6]
[File]
[PC Image Mode]
[F7]
[File]
[Camera Image] Mode
[F8]
[File]
[Scanner Mode]
[F9]
[File]
[Presentation Mode]
[F10]
[Camera]
[F11]
[Camera]
[F12]
[Image]
[Ctrl] + [S]
[File]
[Refocus]
[Small Document]
[3D Object]
[Enhance White]/[Normal Color]
[Save]
[Ctrl] + [X]
[Edit]
[Cut]
[Ctrl] + [C]
[Edit]
[Copy]
[Ctrl] + [V]
[Edit]
[Paste]
[Ctrl] + [ ]
[View]
[Zoom In]
[Ctrl] + [ ]
[View]
[Zoom Out]
[Ctrl] + [H]
[View]
[Scroll]
[], [ ], [ ], [ ]
(Scrolls an enlarged image.)
[DELETE]
[View]
[Full Screen]
[], [ ]
[View]
[Back]
[ ], [ ]
[View]
[Forward]
[Backspace]
[View]
[Full Screen Off]
[Enter]
[Camera]
[INSERT]
[Image]
[Specify Contour]
[Ctrl] + [ ]
[Image]
[Rotate Right]
[Ctrl] + []
[Image]
[Rotate Left]
[Ctrl] + [Shift] + [ ],
[Ctrl] + [Shift] + [ ]
[Image]
[Correct Brightness]
[Space]
[Image]
[Trapezoid Correction On]
[Shutter]
138
Operazioni dei tasti di funzione e dei tasti di scelta rapida
z Notare che le operazioni dei tasti di funzione e dei tasti di scelta rapida sopra descritte
sono disabilitate nel modo Presentation, e mentre è attiva un’applicazione diversa da PJ
Camera Software.
Menu dell’icona guida
I seguenti sono tutti i comandi per il menu che appare quando si fa clic destro sull’icona
guida.
Comando
Descrizione
Change Guide Icon
Visualizza una finestra di dialogo per selezionare un file di
grafica (JPG o BMP) per l’uso come icona guida.
Specify Transparent Color
Se si seleziona questo comando e quindi si fa clic su un
colore nell’icona guida, quel colore viene reso trasparente.
Use Transparent Color
Applica il colore trasparente specificato con [Specify
Transparent Color] e appone un segno di spunta accanto
a questo comando. Se si seleziona di nuovo questo
comando, il segno di spunta viene rimosso e il colore
trasparente viene annullato.
Hide Guide Icon
Nasconde l’icona guida.
Help
Visualizza la guida di PJ Camera Software.
Exit PJ Camera Software
Chiude PJ Camera Software.
139
Contenuto della finestra di dialogo
per le proprietà del file di immagine
La finestra di dialogo per le proprietà del file di immagine può essere visualizzata per i
seguenti tipi di file di immagine.
z Un file di immagine che è stato salvato nel modo Document Camera e che attualmente è
in fase di proiezione nel modo Document Camera, nel modo PC Image, nel modo Camera
Image o nel modo Scanner
z Il file di immagine di una singola miniatura attualmente selezionata nell’area della lista di
anteprima del modo PC Image, del modo Camera Image o del modo Scanner
Finestra di dialogo per le proprietà del file di immagine
Quanto segue descrive le informazioni che sono incluse sulla finestra di dialogo per le
proprietà del file di immagine.
■ File Name (Nome di file)
Questo è il nome di file del file di immagine. È possibile cambiare il nome del file digitando
il nuovo nome in questa casella e facendo clic sul pulsante [OK]. Notare, tuttavia, che non è
possibile cambiare il nome di file quando la finestra di dialogo per le proprietà del file di
immagine è visualizzata nel modo Camera Image.
■ Location (Posizione)
Questo è il percorso completo fino alla cartella in cui si trova il file. Lo scorrimento di questo
campo diventa possibile quando il percorso non rientra in una singola riga.
■ Recording Date/Recording Time (Data di registrazione/Ora di
registrazione)
Queste sono la data e l’ora in cui il file è stato creato (in cui l’immagine è stata registrata).
Nel caso di un’immagine che non è stata registrata con la fotocamera PJ, vengono
visualizzate la data e l’ora di creazione.
■ Width/Height (Larghezza/Altezza)
Questi valori indicano la dimensione dell’immagine in pixel.
■ File Size (Dimensione file)
Questo valore indica la dimensione del file di immagine.
140
Contenuto della finestra di dialogo per le proprietà del file di immagine
■ Recording Mode (Modo di registrazione)
Se l’immagine è stata registrata con la fotocamera PJ, questa voce indica il modo di
registrazione della fotocamera PJ che è stato utilizzato. Questa voce rimane in bianco se
l’immagine è stata registrata con una fotocamera digitale di tipo diverso.
■ Trapezoid Correction (Correzione del trapezio)
Queste voci indicano se i dati del file includono dati di correzione del trapezio, e se
l’immagine contenuta nel file è un’immagine con trapezio corretto.
Dati di correzione del trapezio
Se è visibile ciò:
Significa che:
Included
L’intestazione del file di immagine contiene dati di correzione del
trapezio generati dalla correzione eseguita dalla fotocamera PJ.
Not Included
La correzione del trapezio non è stata eseguita dalla fotocamera PJ.
Stato della correzione
Se è visibile ciò:
Significa che:
Corrected
Il file contiene un’immagine per cui il trapezio è stato corretto dalla
fotocamera PJ, o il file contiene un’immagine che è stata corretta
durante la registrazione del modo Document Camera, la registrazione
con Projection Area Capture o la registrazione con Board Area
Capture.
Uncorrected
Il file contiene un'immagine per cui il trapezio non è stato corretto.
141
Struttura delle cartelle di PJ Camera
Software
Questa sezione spiega la struttura delle cartelle che viene utilizzata per memorizzare le varie
cartelle che vengono create per la gestione dei file di PJ Camera Software.
C:\Documents and Settings\All Users\Documents\CASIO (Windows 2000/XP)
C:\Users\Public\Documents\CASIO (Windows Vista)
Questo è il file standard di Windows in cui la cartella PJ_System viene creata
con le impostazioni di default di PJ Camera Software. È possibile cambiare la
posizione della cartella PJ_System usando l’impostazione [File Storage Location]
della scheda [Common] della finestra di dialogo per l’ambiente operativo.
PJ_System
Questa è la cartella radice (iniziale) del sistema di gestione dei file
di PJ Camera Software. Tutte le cartelle di memorizzazione, i file
di immagine e i file di playlist di PJ Camera Software devono
essere memorizzati all'interno di questa cartella.
Board_Area_Capture
Questa cartella serve per la memorizzazione delle immagini create
con Board Area Capture.
Camera_Image_PlayList
Questa cartella serve per la memorizzazione dei file di playlist
creati nel modo Camera Image.
Document_Camera
Questa cartella serve per la memorizzazione dei file di immagine della
fotocamera per documenti registrati nel modo Document Camera.
PC_Image_PlayList
Questa cartella serve per la memorizzazione dei file di playlist
creati nel modo PC Image e nel modo Scanner.
Projection_Area_Capture
Questa cartella serve per la memorizzazione dei file di immagine (immagine
di proiezione + immagine estratta) creati con Projection Area Capture.
Scanner
Questa cartella serve per la memorizzazione delle immagini
registrate nel modo Scanner.
142
Struttura delle cartelle di PJ Camera Software
z Quando si usa l’impostazione [File Storage Location] sulla scheda [Common] della finestra
di dialogo per l’ambiente operativo per cambiare la posizione della cartella [PJ_System],
saranno create una nuova cartella [PJ_System] e le cartelle di sistema richieste sopra
mostrate. Il contenuto della cartella [PJ_System] esistente non verrà spostato nella nuova
cartella [PJ_System].
z È possibile creare delle cartelle all’interno della cartella [PJ_System] per memorizzare le
immagini che si desidera usare con PJ Camera Software.
z Quando si seleziona [All Others] sotto [Folder] sulla scheda [Image] della finestra di
dialogo per l’ambiente operativo, tutti i file di immagine memorizzati in tutte le cartelle
create dall’utente saranno visualizzati nell’area della lista di anteprima del modo PC
Image. Per ulteriori informazioni, vedere “Controllo dei file che appaiono nell’area della
lista di anteprima” (pagina 59).
143
Messaggi di errore
Se appare un messaggio di errore, fare clic sul pulsante [OK] per chiudere la finestra di
dialogo e quindi adottare i rimedi necessari per eliminare la causa dell’errore.
■ Messaggi di errore riguardanti la fotocamera PJ
Messaggio di errore
Causa e rimedio necessario
Batteries are low or dead.
Make sure the AC adaptor is
connected.
(Il livello di carica della pila è
basso. Caricare la pila o
passare all’alimentazione a
corrente alternata.)
La pila della fotocamera PJ si è indebolita durante l’uso
della fotocamera PJ mentre questa era alimentata dalla
pila. Collegare il trasformatore CA al supporto per
fotocamera PJ.
Connection with camera was
lost.
(Il collegamento con la
fotocamera è andato perduto.)
Durante il funzionamento della fotocamera si è verificato uno
dei seguenti eventi. Questo errore fa entrare PJ Camera
Software nel modo Presentation.
z La fotocamera è stata spenta.
z La fotocamera è stata rimossa dal supporto per
fotocamera PJ.
z L’alimentazione alla fotocamera è stata interrotta.
z Il cavo USB è stato scollegato.
Controllare i punti sopra elencati ed adottare il rimedio
appropriato.
A camera error occurred.
Restart the camera.
(Si è verificato un errore della
fotocamera. Riavviare la
fotocamera.)
Si è verificato un errore della fotocamera PJ non
riguardante il basso livello di carica della pila.
Riaccendere la fotocamera.
■ Messaggi di errore riguardanti le operazioni con i file
Messaggio di errore
An error occurred while saving
the file.
(Si è verificato un errore
durante il salvataggio del file.)
Causa e rimedio necessario
Si è verificato qualche errore durante il salvataggio di un
file. Controllare la capacità di memoria rimanente del disco
rigido del computer, e controllare i privilegi di accesso
cartella/unità, e quindi riprovare.
144
Messaggi di errore
■ Altri messaggi di errore
Messaggio di errore
Causa e rimedio necessario
The camera is not turned on
or there is no USB connection.
Correct the problem.
(La fotocamera non è accesa
o non esiste un collegamento
USB. Risolvere il problema.)
Si è tentato di eseguire un’operazione che coinvolgeva la
fotocamera PJ (modo Document Camera, modo Scanner,
modo Camera Image, Projection Area Capture, Board Area
Capture) mentre la fotocamera PJ era spenta o non
collegata.
Controllare i seguenti punti ed adottare i rimedi necessari.
z La fotocamera PJ è installata correttamente sul supporto
per fotocamera PJ?
z Il supporto per fotocamera PJ è correttamente collegato
al computer mediante un cavo USB?
z La fotocamera PJ è accesa?
The file name could not be
changed. The name you
specified is already used by
another file. Specify a different
name.
(Il nome di file non può
essere cambiato. Il nome
specificato è già usato da un
altro file. Specificare un nome
differente.)
Si è tentato di assegnare un nuovo nome ad un file di
immagine nel modo PC Image, nel modo Camera Image o
nel modo Scanner usando un nome che è già stato
utilizzato per un altro file. Specificare un nome differente.
z Le spiegazioni per gli altri messaggi di errore si trovano nella guida di PJ Camera
Software (inglese).
145
MA0704-A
Download PDF