RFX-2200 Manuale Operativo (Italian)

RFX-2200 Manuale Operativo (Italian)
MANUALE D' ISTRUZIONI
INDICE
Introduzione • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •
Comandi e funzioni • • • • • • • • • • • • • • • • •
Pannello anteriore • • • • • • • • • • • • • • •
Pannello posteriore • • • • • • • • • • • • • •
Montaggio su rack • • • • • • • • • • • • • • • • •
Collegamenti • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •
Proviamo ad usare gli effetti • • • • • • • • •
Modifica di un patch • • • • • • • • • • • • • • •
Funzioni utili • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •
Uso della funzione di controllo
MIDI • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •
77
78
78
78
80
80
82
83
84
86
Per riportare l'RFX-2200 alle
impostazioni prefissate in fabbrica • • 89
Effetti dell'RFX-2200 • • • • • • • • • • • • • • • • 90
Elenco delle patch • • • • • • • • • • • • • • • • • • 98
Soluzione di problemi • • • • • • • • • • • • • 100
PRECAUZIONI D'USO E PER LA
SICUREZZA • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • 101
Dati tecnici • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • 102
Tabella di applicazione MIDI • • • • • • • • 103
Introduzione
Grazie per aver scelto lo ZOOM RFX-2200 (d'ora in poi chiamato semplicemente "RFX-2200"). L'RFX-2200 è un processore di
riverbero digitale e effetti multipli sofisticato con le seguenti caratteristiche e funzioni.
• Effetti versatili e riverbero di alta qualità
L'RFX-2200 dispone di una serie completa di 48 effetti preselezionati (8 effetti x 6 banche). Con i soli
effetti di riverbero sono possibili 121 impostazioni diverse. Il convincente stadio sonoro creato dall'RFX2200 sorpassa di gran lunga le offerte disponibili per questa classe di unità.
• Memoria da 100 patch per uso immediato
Possono essere memorizzati fino a 100 patch (impostazioni di effetto) nella memoria interna. Richiamare
un patch qualsiasi è facile e veloce.
• Uscita digitale
L'uscita S/PDIF (con connettori ottico e coassiale) permette il collegamento ad apparecchiature dotate di
ingresso digitale (registratore multipista, registratore MD, registratore DAT o simili), conservando la
natura digitale del segnale.
• Connettore MIC IN
L’apposito connettore per microfono che si trova sul pannello frontale può essere utile per creare effetti
vocali senza bisogno di complicati collegamenti sul lato posteriore dell’apparecchio. Grazie a questa
caratteristica potete controllare velocemente l’effetto VOCODER.
• Ingresso tap incorporato
I parametri a base temporale come il tempo di ritardo possono essere inseriti direttamente, usando la
funzione di ingresso tap. Con questo è facile far corrispondere ad esempio il tempo di ritardo con il tempo
di una canzone.
• Controllo a base MIDI
Funzioni come la commutazione di patch, il controllo dei parametri in tempo reale e la memorizzazione di
dati di patch su apparecchi esterni possono essere eseguite tramite collegamento MIDI.
Si prega di leggere attentamente questo manuale in modo da potere ottenere il massimo dall'RFX-2200 e assicurare
ottime prestazioni e affidabilità. Conservare questo manuale, la scheda di garanzia e tutte le altre documentazioni per
riferimenti futuri.
* MIDI é un marchio registrato della "Association of Musical Electronics Industry" (AMEI).
© ZOOM Corporation
Nessuna parte di questo manuale può essere riprodotta in alcuna forma
Italiano
ZOOM RFX-2200
77
Comandi e funzioni
Pannello anteriore
(10) Tasto STORE
(1) Connettore MIC IN
(2) Interruttore MIC ON/OFF
(3) Comando INPUT
(4) Comando OUTPUT
(5) Comando MIX e LED
(6) Tasto CANCEL
(7) Tasto COMPARE
(8) Tasto MIDI
(9) Tasto PARM CHECK
(1) Connettore MIC IN
Qui potete collegare un microfono con un’impedenza di
circa 600Ω per utilizzarlo come ulteriore sorgente di
ingresso. Potete utilizzare sia una spina XLR
(collegamento bilanciato) che una spina phone
(collegamento bilanciato/non bilanciato).
Normalmente il segnale di ingresso proveniente da questo
connettore viene missato con il segnale proveniente dai
connettori INPUT sul pannello posteriore. Quando è
selezionato l’effetto VOCODER, il segnale proveniente
da questo connettore serve per controllare il carattere del
suono e l’inviluppo (curva di cambiamento del volume)
dell’effetto VOCODER.
(2) Interruttore MIC ON/OFF
Questo interruttore attiva e disattiva il segnale
proveniente dal connettore MIC IN. Quando l’interruttore
è su ON, si accende l’indicatore a destra.
(3) Comando INPUT
Serve per regolare il segnale dalle prese INPUT e dalla
presa MIC IN.
(4) Comando OUTPUT
Serve per regolare il livello del segnale fornito alle prese
OUTPUT.
(12) Tasti VALUE
UP/DOWN
(11) Misuratore
di livello
(13) Tasto BANK
(14) Display
(15) Tasto TAP e LED
(16) Tasto BYPASS e LED
(5) Comando MIX e LED
Serve per regolare il bilanciamento tra suono originale
(DRY) e suono dell'effetto (WET). Quando il comando
viene girato completamente in senso antiorario, viene
emesso solo il suono originale. Quando il comando è
girato completamente in senso orario, viene emesso solo il
suono dell'effetto. Se l'impostazione del bilanciamento di
missaggio è stata cambiata da quando si è eseguita l'ultima
operazione di memorizzazione, il LED si illumina.
(6) Tasto CANCEL
Serve per annullare un'operazione di memorizzazione.
(7) Tasto COMPARE
Quando un patch (gruppo di impostazioni effetto
memorizzate) è in fase di modifica, questo tasto può essere
usato per confrontare il suono prima e dopo il montaggio.
(8) Tasto MIDI
Questo tasto serve per eseguire varie impostazioni MIDI.
(9) Tasto PARM CHECK
Serve per controllare le impostazioni dei parametri di
effetto.
(10) Tasto STORE
Usato per memorizzare patch in memoria e per altre funzioni.
Pannello posteriore
(3) Presa BYPASS
(2) Connettori MIDI
Italiano
(1) Connettore POWER
78
(1) Connettore POWER
Qui dovete collegare il cavo dell’alimentazione per
alimentare l’apparecchio.
(2) Connettori MIDI
Servono per effettuare un collegamento con
un’interfaccia MIDI di un computer, con una tastiera
MIDI o con altri dispositivi simili. Tale collegamento
permette di cambiare patch da un’apparecchiatura
ZOOM RFX-2200
esterna.
(3) Presa BYPASS
Serve per il collegamento dell'interruttore pedale FS01
(opzionale) per attivare e disattivare gli effetti.
(4) Connettori DIGITAL OUT
Lo stesso segnale fornito alle prese OUTPUT viene
emesso da questi connettori in formato digitale S/PDIF.
Comandi e funzioni
Pannello anteriore
(17) LED BANK
(19) Comando REV CHARACTER (EDIT 1) e LED
(20) Comando REV TIME (EDIT 2) e LED
(23) Interruttore POWER
(18) Selettore EFFECT TYPE e LED
(22) Comando REV EQ HIGH (EDIT 4) e LED
(21) Comando REV EQ LOW (EDIT 3) e LED
(11) Misuratore di livello
Questi indicatori mostrano il livello del segnale in ingresso.
(12) Tasti VALUE UP/DOWN
Servono per commutare i patch e cambiare i valori dei
parametri. Tenendo premuto un tasto mentre si preme
l'altro il cambiamento è più rapido.
(13) Tasto BANK
Serve per selezionare la banca di effetti (gruppo di effetti
organizzati per tipo generale).
(14) Display
Visualizza varie informazioni come i numeri di patch e i
valori dei parametri.
(15) Tasto TAP e LED
Questo tasto serve per l'ingresso tap di parametri a base
temporale come il tempo di ritardo e la velocità. Quando è
selezionato un effetto per cui può essere usato l'ingresso tap, il
LED lampeggia con una frequenza che indica l'impostazione
attuale. Quando è selezionato un effetto per cui non può
essere usato l'ingresso tap, il LED rimane spento.
(16) Tasto BYPASS e LED
Serve per regolare l'unità in modo di bypass, in cui viene
emesso solo il suono originale. In questo stato il LED è
illuminato.
(17) LED BANK
Questi indicatori mostrano quale banca è attualmente
selezionata.
(18) Selettore EFFECT TYPE e LED
Serve per scegliere un effetto dalla banca attualmente
selezionata. Se l'impostazione è stata cambiata dall'ultima
volta che si è eseguita un'operazione di memorizzazione,
il LED si illumina.
(19) Comando REV CHARACTER (EDIT 1) e LED
(20) Comando REV TIME (EDIT 2) e LED
(21) Comando REV EQ LOW (EDIT 3) e LED
(22) Comando REV EQ HIGH (EDIT 4) e LED
Questi comandi permettono all'utilizzatore di regolare i
parametri di effetto su un valore desiderato. Quali
parametri possono essere regolati dipende dall'effetto
attualmente selezionato. Se l'impostazione è stata
cambiata da quando è stata eseguita l'ultima operazione di
memorizzazione, il rispettivo LED si illumina.
(23) Interruttore POWER
Serve per accendere e spegnere l’apparecchio.
Pannello posteriore
(4) Connettori DIGITAL OUT
(5) Prese OUTPUT
(6) Prese INPUT
riproduzione.
(6) Prese INPUT
Collegare una fonte di livello in linea, come uno
strumento o un lettore CD, a queste prese. Se è inserita
una spina solo nella presa L/MONO, il segnale da questa
spina viene fornito ad entrambi i canali.
Italiano
Questo può essere usato per fornire il segnale ad
apparecchi dotati di ingresso digitale, come un
registratore multipista, registratore MD o registratore
DAT. I connettori di uscita ottico e coassiale possono
essere usati contemporaneamente. In questo caso il
comando OUTPUT non ha alcun effetto.
(5) Prese OUTPUT
Collegare queste prese ad un registratore o sistema di
ZOOM RFX-2200
79
Montaggio su rack
L'RFX-2200 è compatibile con i criteri rack da 19 pollici internazionali (EIA, DIN). Poiché l'unità è stata progettata per
l'installazione su rack, è preferibile usare l'unità in questo modo, invece di collocarla semplicemente su un tavolo o
simili. Allineare i quattro fori vite con i fori vite sul rack e fissare saldamente l'unità al rack con le viti.
Pericolo
• L'RFX-2200 ha un telaio di metallo, che lo
rende più pesante di quanto sembra a vederlo.
Durante l'installazione dell'unità su un rack,
sostenere bene il peso dell'unità fino a che
tutte le viti sono state saldamente serrate.
Altrimenti l'unità potrebbe cadere, causando
lesioni alle persone o danni a sè stessa o altre
apparecchiature.
• Non impilare direttamente l'unità sopra altre
apparecchiature. Altrimenti il calore può creare
il rischio di incendi o causare un decadimento
delle prestazioni.
• Prima dell’installazione scollegate tutti i cavi di
collegamento e il cavo dell’alimentazione.
Altrimenti gli apparecchi o i cavi possono
rimanere danneggiati.
• Assicurarsi che il rack in cui l'unità è installata
sia collocato su una superficie solida e stabile,
dove non possa traballare o ribaltarsi.
Altrimenti esiste il rischio di lesioni alle persone
e danni all'unità o altre apparecchiature.
Collegamenti
Questa sezione spiega come collegare l'RFX-2200 alla fonte sonora ed al sistema di riproduzione.
Collegamento in seric
Batteria elettronica,
sintetizzatore o simili
R
8888
L
INPUT
Mixer o
amplificatore/
diffusore
FS01
FS01
Effetto chitarra
Chitarra
Microfono
INPUT
L/MONO
R
OUTPUT
L R
BYPASS
FS01
RFX-2200
MIC IN
Questo è un esempio di inserimento dell'RFX-2200 tra una
fonte sonora come un microfono o uno strumento e un sistema
di riproduzione o un registratore multipista (MTR). Una fonte
stereo deve essere collegata alle prese INPUT L/MONO e R.
Una fonte mono deve essere collegata solo alla presa
L/MONO.
In questo esempio, il bilanciamento tra suono originale e
suono dell'effetto è regolato con il comando MIX dell'RFX2200. Quando si usa un componente dotato di ingresso digitale
S/PDIF (come un registratore multipista digitale, un
registratore MD o un registratore DAT), il collegamento può
essere eseguito per via digitale.
Collegamento a invio/ritorno
RETURN
L
FS01
R
SEND
FS01
Italiano
INPUT
L/MONO
80
L
OUTPUT
R
BYPASS
FS01
RFX-2200
Questo è un esempio di collegamento dell'RFX-2200 alle
prese di invio/ritorno di un mixer o di un registratore
multipista. Collegare la presa di invio del mixer o MTR alla
presa INPUT L/MONO dell'RFX-2200 e collegare le prese
OUTPUT L/R dell'RFX-2200 alle prese di ritorno (o alle prese
di ingresso in linea stereo) del mixer o MTR.
Quando si usa un componente con ingresso digitale S/PDIF
(come un registratore multipista digitale, un registratore MD o
un registratore DAT), il collegamento può essere eseguito per
ZOOM RFX-2200
Mixer o MTR
via digitale.
In questa configurazione, il comando MIX dell'RFX-2200
deve essere impostato in modo da emettere solo il suono
dell'effetto e il bilanciamento tra suono originale e suono
dell'effetto deve essere regolato sul mixer o registratore
multipista. Se il mixer o il registratore multipista è dotato di
uscita di invio stereo, si può anche fornire il segnale di invio
all'RFX-2200 in stereo.
Montaggio su rack
* Le viti di montaggio su rack non
sono in dotazione all'unità.
Collegamenti
Uso dell'effetto VOCODER
Lettore MD o sampler o simili con
voce registrata
Sintetizzatore
INPUT
L/MONO
Microfono
R
OUTPUT
R
L
MIC IN
RFX-2200
Questo è un esempio di collegamento per utilizzare l’effetto
VOCODER da un banco SFX.
Collegate un microfono al connettore MIC IN che si trova sul
pannello frontale e collegate un sintetizzatore o un altro
strumento al connettore INPUT L/MONO che si trova sul
pannello posteriore. A questo punto potete utilizzare il
microfono per modificare l’inviluppo (la curva di
cambiamento del volume) e il carattere del suono dell’effetto
VOCODER.
Amplificatori tastiera
Se non è collegato nulla alla presa MIC IN, il segnale fornito
alla presa INPUT L/MONO è controllato dal segnale fornito
alla presa INPUT R.
Verificare che l’indicatore dell’interruttore MIC ON/OFF sia
acceso. Se non lo è, premete l’interruttore in modo che
l’indicatore si accenda.
Controllo degli effetti dell'RFX-2200 da un computer
Modulo
fonte sonora
MIDI IN
R
L
OUTPUT
R
MIDI
OUT
Computer
MIDI IN
Interfaccia
MIDI
MIDI IN
MIDI OUT
RFX-2200
Sistema di
riproduzione
Italiano
INPUT
L
In questo esempio di collegamento viene utilizzato il sequencer
software di un altro apparecchio per cambiare le patch e
controllare i cambiamenti dei parametri.
ZOOM RFX-2200
81
Proviamo ad usare gli effetti
Questa sezione spiega le operazioni basilari per l'uso dell'RFX-2200.
Accensione
Accendete l’RFX-2200 e l’apparecchiatura periferica e regolate il livello.
1.
regolare il livello in ingresso.
Verificate che il cavo dell’alimentazione, la
sorgente sonora e il sistema di riproduzione
siano collegati correttamente all’RFX-2200
Per ridurre disturbi e distorsione, il comando INPUT
dovrebbe essere regolato quanto più alto è possibile senza
che il LED CLIP si illumini. Se utilizzate un microfono
collegato al connettore MIC IN, impostate l’interruttore
MIC ON/OFF su ON in modo che l’indicatore si accenda.
Il comando INPUT e il comando OUTPUT dell'RFX2200 e il comando di volume del sistema di riproduzione
devono essere regolati sul minimo.
2.
Accendere il sistema nel seguente ordine:
fonte sonora
RFX-2200
sistema di
riproduzione.
3.
Durante la riproduzione della fonte sonora,
alzare il comando INPUT dell'RFX-2200 per
4.
Regolare il comando OUTPUT e il comando di
volume del sistema di riproduzione per
ottenere un volume di riproduzione adeguato.
Selezione di un patch
La memoria dell'RFX-2200 contiene 100 patch memorizzati. Il display indica il numero del patch attualmente selezionato (01, 02,
..., 99, 00). Questa condizione si chiama modo di riproduzione.
Per commutare i patch, procedere come descritto di seguito. Consigliamo di provare vari patch per vedere quali tipi di suoni
possono essere prodotti dall'unità.
Numero del patch attualmente
selezionato (01, 02, ..., 99, 00)
1.
Usare i tasti VALUE UP/DOWN per selezionare
il numero del patch desiderato.
Il tasto VALUE UP seleziona numeri di patch maggiori e
il tasto VALUE DOWN numeri di patch minori.
2.
Durante l'esecuzione con lo strumento o la
riproduzione con la fonte sonora, commutare i
patch per controllare il suono che ne risulta.
Salto degli effetti
Si può disattivare temporaneamente l'elaborazione degli effetti, in modo che venga emesso solo il suono originale. Questo è
comodo per controllare rapidamente il cambiamento apportato dall'effetto.
Italiano
1.
82
• WET MUTE
In questo stato, solo il suono dell'effetto viene
silenziato e il suono originale viene emesso. Il livello
del suono originale emesso dipende dalla posizione del
comando MIX. Si può quindi avere un calo di volume o
il suono può essere completamente escluso.
Per impostare l'RFX-2200 in modo bypass,
premere il tasto BYPASS mentre l'unità è in
modo di riproduzione.
L'indicatore BYPASS si illumina.
L'RFX-2200 dispone di due diversi stati di bypass, a
seconda dell'effetto nel patch attualmente selezionato.
(Per informazioni su quale tipo di bypass è usato da
ciascun effetto, vedere le pagine 90-98.)
ZOOM RFX-2200
• DRY THRU
Il suono originale viene emesso senza alcun
elaborazione. L'impostazione del comando MIX non ha
alcun effetto sul livello del volume.
2.
Per disattivare il modo bypass e riportare
l'RFX-2200 allo stato normale, premere di
nuovo il tasto BYPASS.
Modifica di un patch
Un patch richiamato dalla memoria può essere modificato usando i comandi sul pannello anteriore. Si possono ad esempio
selezionare effetti diversi e regolare l'intensità degli effetti e altri parametri.
Se un parametro viene cambiato rispetto alla condizione
memorizzata, il nuovo valore del parametro viene indicato sul
display per circa 2 secondi e il simbolo EDITED (.) appare al
Il LED si
illumina
Parametro
cambiato
bordo destro del display. Questo indica che il patch attuale è
stato modificato. Poiché si illumina anche il LED del comando
usato per modificare il valore, è facile capire quale parametro
è stato modificato.
Nota:
Quando si cambia l'effetto, si illuminano i LED di tutte le
manopole di controllo tranne MIX.
Appare il simbolo EDITED (.)
Selezione di un effetto
L'effetto determina il tipo di elaborazione del suono eseguita. Per selezionare un effetto, usare il tasto BANK e il selettore
EFFECT TYPE.
Selettore EFFECT TYPE
Tasto BANK
Il tasto BANK serve per selezionare la banca effetti (gruppo di
effetti organizzati per tipo generale). Le banche disponibili
dipendono dalla posizione attuale di BANK.
• BANK sinistro selezionato
Premendo il tasto BANK sono selezionate ciclicamente le
seguenti banche: REVERB
DELAY
EFFECTS
REVERB.
Questo selettore serve a scegliere l'effetto. Come mostrato
sotto, gli effetti possono essere scelti da due banche, a seconda
dell'impostazione attuale del tasto BANK.
Banca REVERB o SFX selezionata
Tasto BANK
Banca DELAY o RE-MIX selezionata
Commutazione banche
• BANK destro selezionato
Premendo il tasto BANK sono selezionate ciclicamente le
seguenti banche: SFX
RE-MIX
MIXDOWN
SFX.
Banca EFFECTS o MIXDOWN selezionata
Tasto BANK
Commutazione banche
• Quando il numero dell'effetto viene cambiato rispetto
all'ultima condizione memorizzata, il LED del selettore
EFFECT TYPE si illumina. Quando l'impostazione viene
riportata all'effetto originale il LED si spegne.
• Quando si richiama un patch, il LED della banca in cui è
memorizzato il patch si illumina.
ZOOM RFX-2200
Italiano
• Quando una banca cambiata viene riportata
all'impostazione originale, il LED BANK corrispondente
lampeggia per 1 secondo.
• Quando si gira il selettore EFFECT TYPE, il display
visualizza il numero dell'effetto (1-8) per circa 2 secondi.
83
Cambiamento del valore di un parametro di effetto
Ciascun effetto dell'RFX-2200 consiste di certi parametri di effetto che determinano l'intensità e il carattere tonale dell'effetto. I
parametri di effetto possono essere regolati con i seguenti comandi di montaggio.
Comando REV EQ LOW (EDIT 3)
Comando REV EQ HIGH (EDIT 4)
Comando MIX
Il comando MIX serve per regolare il bilanciamento tra suono
originale (DRY) e suono dell'effetto (WET). Quando si gira il
comando completamente in senso antiorario viene emesso solo
il suono originale. Quando si gira il comando completamente
in senso orario viene emesso solo il suono dell'effetto.
Questi comandi servono a modificare i parametri dell'effetto
attualmente selezionato. (Per informazioni su quali parametri
possono essere modificati per ciascun effetto, vedere le pagine
90-98)
Si illumina quando il
bilanciamento
del missaggio è
stato cambiato
Solo suono originale
Si illumina quando il
parametro è stato
modificato
Solo suono dell'effetto
• Quando si gira il comando MIX, l'impostazione di
bilanciamento di missaggio (0-99) è indicata sul display
per circa 2 secondi.
• Quando l'impostazione di bilanciamento di missaggio
viene cambiata rispetto all'ultima condizione
memorizzata, il LED del comando MIX si illumina.
Quando l'impostazione viene riportata al valore originale,
il LED si spegne.
Comando REV CHARACTER (EDIT 1)
Comando REV TIME (EDIT 2)
• Quando si gira uno dei comandi sopra indicati, il valore
di parametro corrispondente è indicato sul display per
circa 2 secondi.
• Quando un'impostazione di parametro viene cambiata
rispetto all'ultima condizione memorizzata, il LED del
comando corrispondente si illumina. Quando
l'impostazione viene riportata al valore originale, il LED si
spegne. Quando si cambia l'effetto, i LED di tutti i comandi
tranne MIX si illuminano.
Memorizzazione di un patch modificato
Se un patch modificato non viene memorizzato, il contenuto della modifica va perduto quando si seleziona un altro patch. Se si
desidera conservare il patch modificato, memorizzarlo come segue.
1.
2.
Selezionare il patch e modificarlo.
desidera memorizzare il patch.
Premere il tasto STORE.
Se si desidera usare lo stesso numero di patch questa
operazione non è necessaria.
Il numero di patch sul display lampeggia.
4.
Il patch viene memorizzato e il display cessa di
lampeggiare.
Se si preme il tasto CANCEL invece del tasto STORE,
l'operazione viene annullata e l'unità ritorna allo stato del
punto 1.
Tasto STORE
3.
Premere di nuovo il tasto STORE per eseguire
la memorizzazione.
Usare i tasti VALUE UP/DOWN per
selezionare il numero di patch in cui si
Funzioni utili
L'RFX-2200 offre varie comode funzioni per il montaggio di patch.
Controllo del valore di un parametro (controllo parametro)
Si può anche controllare il valore di un parametro senza girare il comando corrispondente sul pannello anteriore.
Italiano
1.
84
Premere il tasto PARM CHECK.
Il simbolo PARM CHECK (.) appare al centro del display
e il LED del selettore EFFECT TYPE lampeggia per
circa 2 secondi.
Questo indica che l'unità sta controllando l'impostazione
di effetto. Il numero dell'effetto attualmente selezionato
(1-8) appare per circa 2 secondi sul display. Quindi il
display torna allo stato originale.
ZOOM RFX-2200
Numero dell'effetto
Il LED lampeggia
Tasto
PARM CHECK
Simbolo PARM CHECK (.)
2.
Per controllare un altro parametro, premere di
nuovo il tasto PARM CHECK prima che il
display torni allo stato originale.
A ciascuna pressione del tasto PARM CHECK, il
parametro controllato cambia in sequenza.
REV EQ HIGH
Parametro regolato con il comando REV EQ HIGH (EDIT 4)
REV CHARACTER
Parametro regolato con il comando REV CHARACTER
(EDIT 1)
MIX
Bilanciamento di missaggio di suono originale e suono dell'effetto
REV TIME
Parametro regolato con il comando REV TIME (EDIT 2)
TAP BEAT
Lunghezza della battuta di riferimento per l'ingresso tap
REV EQ LOW
Parametro regolato con il comando REV EQ LOW (EDIT 3)
• Il parametro TAP BEAT può essere controllato solo
quando è selezionato un effetto per cui si può usare la
funzione di ingresso tap (vedere sotto). Tuttavia, quando
è selezionato RHYTHMIC DELAY non esiste
un'impostazione di battuta tap.
• Quando si controlla il parametro di velocità impostato
con la funzione tap, l'indicazione "tP" appare sul display.
Per confrontare il suono prima e dopo il montaggio (funzione di confronto)
Questa funzione permette di confrontare il suono modificato attuale con il suono prima del montaggio.
1.
Premere il tasto COMPARE.
Il patch attualmente montato viene riportato
temporaneamente alle condizioni precedenti il
montaggio. L'indicazione "CP" e il numero di patch
lampeggiano alternatamente sul display e il simbolo
"EDITED" è spento.
Tasto COMPARE
Appaiono
alternatamente
2.
Per ritornare al montaggio, premere di nuovo
il tasto COMPARE (o premere il tasto
CANCEL).
• Se si desidera, si può controllare il valore originale di
ciascun parametro premendo il tasto PARM CHECK
mentre l'unità è nel modo di confronto.
• Girando qualsiasi comando in modo di confronto non si
ha alcun effetto.
Impostazione dei parametri con il tasto TAP (ingresso tap)
L'RFX-2200 permette l'inserimento di parametri a base temporale picchiettando il tasto TAP agli intervalli desiderati. Per
esempio, la velocità di modulazione flanger o il tempo di ritardo possono essere facilmente adeguati al tempo di una canzone.
1.
Selezionare un patch per cui è possibile
l'ingresso tap.
L'ingresso tap è possibile o no a seconda dell'effetto
selezionato per quel patch (vedere le pagine 90-98).
Quando è selezionato un patch per cui è possibile
l'ingresso tap, il LED TAP lampeggia.
3.
Se si desidera, memorizzare il patch.
Il patch modificato tramite ingresso tap ritorna
all'impostazione originale quando si cambia patch. Se si
desidera conservare la modifica, memorizzare il patch.
• TI parametri che possono essere impostati tramite ingresso
tap sono preselezionati (vedere le pagine 90- 98).
2.
Picchiettare ripetutamente il tasto TAP agli
intervalli desiderati.
Il tempo di ritardo o la velocità sono impostati in base
all'intervallo tra picchiettamenti e il parametro di battuta
tap impostato per il rispettivo patch (vedere pagina 88).
• Se l'intervallo di ingresso tap è al di fuori della gamma di
impostazione per il parametro, viene corretto in un valore
accettabile.
Italiano
• L'intervallo massimo che può essere misurato con la
funzione di ingresso tap è 2 secondi.
• Se un parametro è stato impostato tramite ingresso tap
e quindi viene modificato girando il comando per quel
parametro, l'impostazione eseguita con il comando
cancella quella dell'ingresso tap.
ZOOM RFX-2200
85
Uso della funzione di controllo MIDI
L'RFX-2200 può accettare comandi tramite collegamento MIDI per la commutazione dei patch, il controllo dei parametri e il
trasferimento del contenuto della memoria ad un dispositivo MIDI esterno. Questa sezione descrive i procedimenti generali per
l'uso di funzioni a base MIDI.
Impostazione del canale MIDI
Impostare il canale MIDI per la comunicazione con l'RFX-2200 come segue.
1.
Tasto MIDI
Premere una volta
2.
è visualizzato "-", la funzione di
invio/ricezione MIDI è disabilitata.
In modo di riproduzione, premere una volta il
tasto MIDI.
L'indicazione "CH" e il canale MIDI attualmente
selezionato appaiono alternatamente sul display.
Appaiono
alternatamente
3.
Premere il tasto CANCEL per tornare al modo
di riproduzione.
Tasto CANCEL
Usare i tasti VALUE UP/DOWN per selezionare
un canale MIDI tra 1 e 16. Quando sul display
Selezione di patch tramite MIDI
Per commutare i patch dell'RFX-2200 un messaggio di cambiamento programma deve essere inviato da una tastiera o sequencer
MIDI o dispositivi simili allo RFX-2200.
cambiamento programma.
1. Collegare il connettore MIDI OUT del dispositivo
MIDI esterno al connettore MIDI IN dell'RFX-2200.
L'impostazione di canale MIDI dell'RFX-2200 deve
corrispondere all'impostazione di canale MIDI del
dispositivo esterno.
2.
Inviare un messaggio di cambiamento programma
dal dispositivo MIDI esterno allo RFX-2200.
Nelle condizioni prefissate in fabbrica, i numeri di patch
dell'RFX-2200 corrispondono ai seguenti numeri di
Numero di
patch RFX-2200
01
02
Numero di
cambiamento programma
0
1
99
00
98
99
00
127
• Quando si commuta il patch sullo RFX-2200, un
messaggio di cambiamento programma corrispondente
appare al connettore MIDI OUT.
Memorizzazione di numeri di cambiamento programma nella tabella di apprendimento
A volte può essere utile assegnare numeri di cambiamento programma specifici ai numeri di patch dell'RFX-2200. (Per esempio
per richiamare il numero di patch 1 dell'RFX-2200 quando viene selezionato il tono associato al cambiamento programma 100 di
un sintetizzatore.) In questo caso, si può usare la cosidetta tabella di apprendimento nella memoria dell'RFX-2200 per cambiare il
numero di cambiamento programma assegnato al numero di patch.
1.
cambiamento programma separato a questo
patch, ripetere il punto 2.
In modo di riproduzione, selezionare il patch cui
si desidera assegnare un numero di cambiamento
programma e premere due volte il tasto MIDI.
Si possono anche assegnare più numeri di cambiamento
programma ad uno stesso numero di patch.
L'indicazione "PC" e l'indicazione "--" appaiono
alternatamente sul display.
4.
Tasto MIDI
Premere due volte
Appaiono
alternatamente
Una volta completata l'impostazione, premere
il tasto CANCEL per tornare al modo di
riproduzione.
Tasto CANCEL
Italiano
2.
Se necessario, ripetere i punti 1-4 per altri numeri di
patch e numeri di cambiamento programma.
• I numeri di cambiamento programma 100-127 sono
indicati sul display come ".0" - "2.7".
L'indicazione "--" sul display cambia nel numero di
cambiamento programma ricevuto. Questo numero di
cambiamento programma è ora assegnato al patch
attualmente selezionato.
3.
86
Inviare un messaggio di cambiamento
programma dal dispositivo MIDI collegato al
connettore MIDI IN dell'RFX-2200.
Se si desidera assegnare un numero di
ZOOM RFX-2200
• Le informazioni di tabella apprendimento modificate
sono conservate anche se si spegne l'unità. (Per
informazioni su come riportare la tabella di
apprendimento ai valori prefissati in fabbrica, vedere
pagina 89.)
Cambiamento dei parametri di effetto tramite MIDI
I parametri di effetto dell'RFX-2200 possono essere modificati usando messaggi di cambiamento controllo MIDI inviati da un
dispositivo MIDI esterno (tastiera MIDI o sequencer o simili). Questo è comodo per cambiare i parametri a distanza.
1.
Collegare il connettore MIDI OUT del
dispositivo MIDI esterno al connettore MIDI IN
dell'RFX-2200.
L'impostazione di canale MIDI dell'RFX-2200 deve
corrispondere al canale di invio MIDI del dispositivo esterno.
(Per informazioni sull'impostazione del canale MIDI
Numero di
Parametro di effetto cambiamento
controllo
EFFECT TYPE
REV CHARACTER(EDIT1)
REV TIME(EDIT2)
REV EQ LOW(EDIT3)
REV EQ HIGH(EDIT4)
MIX
BYPASS
TAP
86
84
85
87
88
8
vedere pagina 86.)
2.
Inviare un messaggio di cambiamento controllo
dal dispositivo MIDI esterno allo RFX-2200.
I parametri di effetto dell'RFX-2200 corrispondono ai
seguenti numeri di cambiamento controllo.
Valore di ricezione
accettabile
80, 91
0 - 47
0 - 10
0 - 127
0 - 127
0 - 127
0 - 127
0 - 63 = bypass disattivato
64 - 127 =bypass attivato
80
64
64 - 127
• Quando si usa un tasto o un comando sul pannello
anteriore, viene inviato il messaggio di cambiamento
controllo sopra indicato.
Valore di invio accettabile
0 - 47
0 - 10
0 - 127
0 - 127
0 - 127
0 - 127
0 = bypass disattivato/127 = bypas attivato
Emettere 127 seguito immediatamente da 0
• Il cambiamento di un parametro tramite messaggio di
cambiamento controllo ha lo stesso effetto che modificare il
parametro con i comandi sul pannello anteriore. Se
necessario, memorizzare il patch modificato.
Memorizzazione delle operazioni di pannello su un sequencer
Le funzioni delle operazioni con i comandi sul pannello anteriore dell'RFX-2200 possono essere memorizzate come messaggi di
cambiamento controllo su un sequencer MIDI per la riproduzione in un secondo tempo. Questo è comodo per esempio per
riprodurre un modulo di fonte sonora sul sequencer e contemporaneamente regolare l'RFX-2200 in tempo reale.
1.
Collegare il connettore MIDI OUT del
dispositivo MIDI esterno al connettore MIDI IN
sullo RFX-2200 e collegare il connettore MIDI
OUT dell'RFX-2200 al connettore MIDI del
dispositivo MIDI esterno.
• L'impostazione di canale MIDI dell'RFX-2200 deve
corrispondere al canale di invio MIDI per la pista sequencer
su cui va registrata l'operazione. (Per informazioni
sull'impostazione del canale MIDI, vedere pagina 86.)
programma all'inizio della pista sequencer che richiama il
patch da usare come punto di inizio dell'operazione.
2.
3.
Avviare il sequencer MIDI e avviare la registrazione.
4.
Interrompere la registrazione sul sequencer
MIDI e riprodurre la pista dal principio.
• Verificare che l'eco MIDI (MIDI thru) del sequencer sia
regolata su OFF.
Agire sui comandi del pannello anteriore
dell'RFX-2200.
L'operazione eseguita con i comandi viene registrata
come informazioni di cambiamento controllo sulla pista
del sequencer MIDI.
I parametri cambiano secondo le operazioni eseguite al
punto 3.
• È comodo registrare un messaggio di cambiamento
Ingresso tap usando l'orologio MIDI
Invece di usare il tasto TAP, si può usare anche un dispositivo MIDI esterno (come un sequencer MIDI o una macchina di ritmi)
per fornire l'orologio MIDI per l'impostazione del tempo di ritardo o della velocità corrispondenti al tempo dell'orologio.
1.
Collegare il connettore MIDI OUT del
dispositivo MIDI esterno al connettore MIDI IN
dell'RFX-2200.
Premere quattro
volte
2.
Selezionare un patch per cui è possibile usare
l'ingresso tap sullo RFX-2200.
• Per informazioni su quali parametri permettono
l'ingresso tap, fare riferimento alle pagine 90-98.
3.
In modo di riproduzione, premere il tasto MIDI
quattro volte.
L'indicazione "CL" e l'indicazione "on" (ricezione
orologio MIDI attivata) o "oF" (ricezione orologio MIDI
disattivata) appaiono alternatamente sul display.
Tasto MIDI
Appaiono
alternatamente
4.
Usare i tasti VALUE UP/DOWN per impostare
su "on".
5.
Premere il tasto CANCEL per ritornare al
modo di riproduzione.
Si può ora usare la funzione di ingresso tap tramite
orologio MIDI. Questa impostazione viene applicata a
tutti i patch.
ZOOM RFX-2200
Italiano
• Se si desidera eseguire l’inserimento del tempo con il
tasto TAP, regolare ricezione orologio MIDI su OFF.
87
6.
7.
Fornire l'orologio MIDI dal dispositivo MIDI esterno.
Il tempo di ritardo o la velocità sono impostati in base al
tempo dell orologio MIDI fornito e al parametro di
battuta tap impostato per il rispettivo patch (vedere sotto).
Se si desidera, memorizzare il patch.
Il parametro modificato dall'ingresso tap tramite orologio
MIDI ritorna all'impostazione originale quando si cambia
il patch. Se si desidera conservare la modifica,
memorizzare il patch.
viene richiamato di nuovo, basta fornire l'orologio MIDI
per regolare automaticamente il tempo di ritardo o la
velocità in base al tempo dell'orologio.
• Se un parametro è stato impostato dall'ingresso tap
tramite orologio MIDI e viene quindi modificato girando il
comando corrispondente a quel parametro,
l'impostazione eseguita con il comando annulla
l'ingresso tap tramite orologio MIDI.
• Quando il patch è stato memorizzato e lo stesso patch
Impostazione della battuta tap
La battuta tap è un parametro che determina la lunghezza della battuta di riferimento usata per impostare il tempo di ritardo o la
velocità quando si usa la funzione di ingresso tap. Per esempio, se la battuta tap è impostata su 4 (minima), la lunghezza di una
battuta dell'orologio MIDI (24 segnali orologio) o l'intervallo di picchiettamento del tasto TAP viene considerato come tempo di
ritardo o velocità. Quando l'impostazione di battuta tap è "8" (semiminima), l'impostazione sarà la metà.
1.
In modo di riproduzione, selezionare un patch
per cui è possibile l'ingresso tap.
oF
• L'impostazione della battuta tap è eseguita individualmente
per ciascun patch.
32
16
t8
16.
8
t4
8.
2.
Premere il tasto MIDI cinque volte.
L'indicazione "bt" e il numero indicante l'impostazione di
durata nota della battuta tap appaiono alternatamente sul
display.
4.
Tasto MIDI
Appaiono
alternatamente
Premere 5 volte
3.
Usare i tasti VALUE UP/DOWN per impostare
la durata nota.
Per questo patch, l'ingresso orologio non viene usato. L'intervallo
con cui è picchiettato il tasto TAP viene assunto direttamente
come parametro di tempo di ritardo o velocità.
4
Minima
Semicroma
4.
Minima puntata
Croma
2
Semibreve
Tripla semiminima
01
Breve
Croma puntata
02
Due brevi
Semiminima
04
Quattro brevi
Tripla minima
Tripla semiminima puntata
Premere il tasto CANCEL.
L'RFX-2200 ritorna al modo di riproduzione. Se si
desidera memorizzare l'impostazione di battuta tap per il
patch, eseguire l'operazione di memorizzazione.
NOTA:
L’impostazione di battuta tap entra in vigore quando si
esegue l’ingresso tap la volta successiva o quando il
tempo viene impostato tramite ingresso orologio MIDI.
Trasferimento dati (invio)
Le informazioni di patch e le informazioni di tabella di apprendimento memorizzate nello RFX-2200 possono essere emesse
tramite collegamento MIDI. Questo può essere usato ad esempio per scambiare impostazioni tra due RFX-2200 o per
memorizzare i dati su un sequencer MIDI. I dati possono poi essere ricaricati nello RFX-2200 ogni volta che servono.
1.
Quando si usano due RFX-2200, collegare il
connettore MIDI OUT del primo RFX-2200 al
connettore MIDI IN del secondo RFX-2200 e
collegare il connettore MIDI OUT del secondo
RFX-2200 al connettore MIDI IN del primo RFX2200. Il canale MIDI deve essere impostato in
modo corrispondente.
MIDI IN
Le indicazioni "dt" e "AL" appaiono alternatamente sul
display.
3.
• AL
Dati delle patch e tabella di memorizzazione
• Current patch number
Solo i dati del patch attuale (se durante il montaggio, i
dati attualmente in fase di montaggio)
MIDI OUT
4.
RFX-2200
Italiano
MIDI IN
RFX-2200
Esempio di collegamento per due RFX-2200
Quando si usa un sequencer MIDI o altro dispositivo
MIDI, collegare il connettore MIDI OUT dell'RFX-2200
al connettore MIDI IN del sequencer MIDI.
2.
88
MIDI OUT
Premere il tasto MIDI dell'RFX-2200 inviante
tre volte.
ZOOM RFX-2200
Usare i tasti VALUE UP/DOWN per selezionare
il tipo di dati da inviare.
Per eseguire il trasferimento dei dati, premere
il tasto STORE.
L'RFX-2200 inviante inizia a trasmettere i dati. (I dati
sono ricevuti automaticamente dall'RFX-2200 ricevente.
Non è necessario eseguire alcuna operazione particolare.)
Durante il trasferimento, l'indicazione "dt" lampeggia sul
display dell'RFX-2200 inviante e l'indicazione "dr" sul
display dell'RFX-2200 ricevente.
Quando il trasferimento è stato completato, le unità
ritornano automaticamente al modo di riproduzione.
• Quando si è selezionato "AL" per l'invio
Tutti i dati di patch e la tabella di apprendimento nella
memoria dell'RFX-2200 ricevente sono sovrascritti.
• Quando si è selezionato "numero del patch
attuale" per l'invio
I dati del patch attualmente montato sono sovrascritti.
Eseguire la memorizzazione come necessario.
5.
Per registrare i dati su un sequencer MIDI
esterno o un altro dispositivo MIDI, impostare
il dispositivo sul modo di registrazione e
premere il tasto STORE.
Quando il trasferimento è stato completato, interrompere
la registrazione sul dispositivo MIDI esterno e eseguire le
operazioni necessarie per memorizzare i dati sul
dispositivo.
• Se si desidera annullare l'operazione di invio dati,
premere il tasto CANCEL invece del tasto STORE al
punto 4.
Nota:
L'RFX-2200 invia vari dati esclusivi di sistema in
successione. Se viene usato un registratore di dati MIDI
che interrompe la registrazione dopo aver ricevuto un
gruppo di dati esclusivi di sistema, i dati dell'RFX-2200
possono non essere memorizzati correttamente.
Trasferimento di dati (ricezione)
Questa sezione descrive come caricare dati di patch e dati di tabella di apprendimento memorizzati su un dispositivo MIDI
esterno di nuovo sullo RFX-2200.
1.
2.
Collegare un connettore MIDI OUT del
dispositivo MIDI esterno (sequencer, ecc.) al
connettore MIDI IN dell'RFX-2200.
Eseguire la riproduzione sul dispositivo MIDI
esterno.
• Quando si è selezionato "AL" per l'invio
Tutti i dati di patch e la tabella di apprendimento nella
memoria dell'RFX-2200 ricevente sono sovrascritti.
L'indicazione "dr" lampeggia sul display durante la
ricezione dei dati.
• Quando si è selezionato "numero del patch
attuale" per l'invio
I dati del patch attualmente montato sono sovrascritti.
Eseguire la memorizzazione come necessario.
• Quando si inviano dati a o si caricano dati da un
dispositivo MIDI esterno, l'RFX-2200 e il dispositivo
devono essere impostati sullo stesso canale MIDI.
Altrimenti i dati sono ignorati dall'RFX-2200 anche se la
riproduzione viene eseguita sul dispositivo MIDI esterno.
• La riproduzione sul dispositivo MIDI esterno deve essere
eseguita con lo stesso tempo della registrazione. Se il
tempo è più rapido, l'RFX-2200 può non ricevere
correttamente i dati.
3.
Dopo che i dati sono stati caricati nell'RFX2200, interrompere la riproduzione sul
dispositivo MIDI esterno.
Per riportare l'RFX-2200 alle impostazioni prefissate in fabbrica
Si può riportare l'intero RFX-2200 o singoli patch allo stato prefissato in fabbrica (default). Questo è utile se un patch originale è
stato sovrascritto per errore o quando si desidera riportare l'intera unità allo stato iniziale.
Nota:
Quando viene eseguita la funzione di richiamo, i dati memorizzati dall'utilizzatore vanno perduti. Assicurarsi che questi
dati non siano più necessari prima di eseguire questa funzione.
1.
• 01 - 99, 00
Solo i dati del patch selezionato sono riportati alle
condizioni prefissate in fabbrica.
• PC
Solo la tabella di apprendimento viene inizializzata
(riportata alle condizioni prefissate in fabbrica).
Accendere l'RFX-2200 tenendo premuto il
tasto STORE.
L'indicazione "FA" appare mentre si tiene premuto il
tasto STORE.
3.
Interruttore
POWER
Tasto STORE
Quando si rilascia
il tasto STORE
2.
Usare i tasti VALUE UP/DOWN per selezionare
il contenuto del richiamo.
• AL
Riporta tutti i dati di patch e la tabella di
apprendimento alle condizioni prefissate in fabbrica.
• Se si è selezionato AL o PC al punto 2
Il richiamo viene eseguito e l'unità ritorna al modo di
riproduzione.
• Se si è selezionato un numero di patch
specifico al punto 2
L'apparecchio rimane in modo di richiamo e il richiamo
viene eseguito in successione per ogni numero di patch
specifico.
Per interrompere l'operazione di richiamo, premere il
tasto CANCEL.
ZOOM RFX-2200
Italiano
Quando si rilascia il tasto STORE, "AL" lampeggia sul
display.
Per eseguire l'operazione di richiamo,
premere ancora una volta il tasto STORE.
89
Effetti dell'RFX-2200
Questa sezione elenca tutti gli effetti e i parametri disponibili nello RFX-2200.
Gli effetti adatti ad un collegamento a invio/ritorno (p.80) sono contrassegnati con questo simbolo.
Gli effetti per cui è possibile usare l'ingresso tap (p.85) sono contrassegnati con questo simbolo.
Il parametro che può essere impostato con l'ingresso tap è contrassegnato dall'indicazione "TAP" a fianco
del nome.
BYPASS indica il funzionamento dell'apparecchio in modo BYPASS (p.82). Questo può essere WET MUTE
(solo il suono dell'effetto è silenziato) o DRY THRU (solo il suono originale viene emesso senza
elaborazione).
Banca REVERB
Questa banca contiene solo effetti di riverbero. I parametri REV CHARACTER, REV TIME, REW EQ LOW e REV EQ HIGH
regolati con i rispettivi comandi sono comuni per tutti questi effetti. Per ciascun effetto sono selezionabili 11 impostazioni di
carattere con il comando REV CHARACTER, producendo tono e stile diversi.
1 HALL
Questi effetti simulano il riverbero in vari tipi di edifici di dimensioni da medie a grandi.
2 ROOM
3 PLATE
Questi effetti simulano il riverbero in vari tipi di spazi in interni, da piccole stanze
a grandi club.
Questi effetti simulano il cosiddetto suono "plate reverb" (come quello prodotto da
un pickup montato su una grande piastra di ferro appesa).
4 VOCAL
Effetti di riverbero adatti alle parti vocali ed alle narrazioni.
5 AMBIENCE
6 PERCUSS
7 ENSEMBLE
Questi effetti sono adatti a sezioni ensemble come archi o ottoni.
8 POWER
Questi effetti aggiungono un senso di potenza ed energia alle fonti sonore.
Comando
REV CHARACTER
REV TIME
REV EQ LOW
REV EQ HIGH
Parametro
Character
Reverb Time
EQ Low
EQ High
Seleziona la durata del
riverbero.
1 - 30
Regola l'enfatizzazione/
Regola l'enfatizzazione/
taglio di equalizzazione bassi. taglio di equalizzazione alti.
-12 - +12
S/R
S/R
S/R
Questi effetti producono un'ambiente di suono naturale per la fonte sonora, adatto
non solo per singoli strumenti ma anche per fonti musicali stereo.
(PERCUSSION) Questi effetti di riverbero sono particolarmente adatti a batteria e
percussioni.
Descrizione Seleziona il carattere
del riverbero (vedere la
tabella).
Gamma di
1 - 11
impostazione
S/R
-12 - +12
S/R
S/R
S/R
S/R
TAP
BYPASS
WET
MUTE
Tabella dei caratteri di riverbero
1. HALL
2. ROOM
1 Large Hall •••••••••••••• Simula una grande sala concerti.
2 Bright Hall•••••••••••••• Simula una sala di medie dimensioni con
riverberi forti e brillanti.
3 Recital Hall ••••••••••• Simula una piccola sala.
4 Municipal •••••••••••••• Simula una sala di tipo comunale abbastanza
Italiano
5 Wood Hall
•••••••••••••
6 Cathedral ••••••••••••••
7 Medconcert ••••••••••
8 Strings Hall •••••••••••
9 Castle Hall ••••••••••••
10 Small Hall ••••••••••••••
11 Gymnasium
90
••••••••••
grande.
Simula una sala di medie dimensioni con
interni principalmente in legno.
Simula una grande cattedrale.
Simula una sala concerti di medie dimensioni.
Simula una sala concerti mirata alla musica
classica.
Simula un castello medievale.
Simula un piccola sala con un carattere
sonoro caldo.
Simula una palestra.
ZOOM RFX-2200
1 Tile Chamber •••••••• Simula l'acustica di una stanza piastrellata.
2 Warm Room ••••••••• Simula l'acustica di una stanza con carattere
sonoro caldo.
3 Big Wooden •••••••••• Simula l'acustica di una stanza abbastanza
grande in legno.
4 Meeting Room ••••• Simula l'acustica di una sala per conferenze.
5 Large Club •••••••••••• Simula l'acustica di un grande club con forti
riverberi.
6 GtrSpace ••••••••••••••• Riverbero con una gamma media pronunciata.
7 Strings Room ••••••• Riverbero che enfatizza la gamma bassa e
8 Small Chamber
••••
9 Glass Room ••••••••••
10 Rehearsal Space ••••
11 Garage
••••••••••••••••••
media.
Riverbero che fa risaltare chiaramente il
parlato.
Riverbero con low end ristretto.
Simula una stanza per prove con forte
riverbero.
Simula il carattere di riverbero di un garage.
3. PLATE
6. PERCUSSION
1 Large Plate
•••••••••••
2 Bright Plate
••••••••••
3 Dark Plate •••••••••••••
4 Clear Plate ••••••••••••
5 Short Plate ••••••••••••
6 Slap Plate •••••••••••••
7 Lo-Pass Plate •••••••
8 Hi-Pass Plate
•••••••
9 Rich Plate •••••••••••••
10 Endless Plate •••••••
11 Tunnel •••••••••••••••••••
Simula il riverbero prodotto da una piastra
grande.
Riverbero piastra brillante adatto alle
percussioni.
Riverbero piastra con un senso di profondità.
Riverbero piastra trasparente adatto per le
voci.
Riverbero piastra con un breve tempo di
riverbero.
Rivebero con un pre-ritardo lungo.
Riverbero piastra che agisce sulle basse
frequenze.
Riverbero piastra che agisce sulle alte
frequenze.
Riverbero piastra denso e dal suono ricco.
Riverbero piastra uniforme di lunga durata.
Simula il riverbero udibile in una galleria.
1
2
3
4
5
Rock Kit/1 •••••••••••••
LatinPerc ••••••••••••••
Jazz Drums ••••••••••
Tom •••••••••••••••••••••••
Shaker •••••••••••••••••••
6 Reggae Drums
•••••
7 Rock Kit/2 •••••••••••••
8 MalletPerc
9 Slap
••••••••••••
•••••••••••••••••••••••
10 Afro Drums •••••••••••
11 Bells •••••••••••••••••••••••
7. ENSEMBLE
4. VOCAL
1 Female Rock •••••••• Riverbero adatto a cantanti donna di rock.
2 Male Ballad ••••••••••• Riverbero adatto a ballate cantate da vocalisti
1 Strings ••••••••••••••••••• Riverbero adatto per archi.
2 Brass ••••••••••••••••••••• Riverbero adatto per ensemble di ottoni.
3 Piano ••••••••••••••••••••• Riverbero caldo, esteso ideale per assoli di
uomini.
3 Chorus •••••••••••••••••• Riverbero adatto a musica corale.
4 Female Folk •••••••••• Riverbero dal suono naturale ideale per voci
femminili.
5 Hi Male Rock •••••••• Riverbero adatto a voci maschili di tono
alquanto alto.
4 Winds
••••••••••••••••••••
5 Synth/1 ••••••••••••••••••
6 Solo Strings ••••••••••
7 Jazz Organ •••••••••••
6 Narration ••••••••••••••• Riverbero adatto all'enfatizzazione delle
7 Chanting
8 Slapback
•••••••••••••••
9 Enhancer
10 LushVerb
11 EchoVerb
••••••••••••••
•••••••••••••••
••••••••••••••
••••••••••••••
narrazioni.
Riverbero adatto al canto.
Enfatizza le voci senza cambiare le altre
caratteristiche.
Riverbero con high end enfatizzato.
Spazio simulato ampio adatto alle voci.
Riverbero con un pre-ritardo lungo.
5. AMBIENCE
4 Keyboard
5
6
7
8
9
••••••••••
••••••••••••••
Hip Hop •••••••••••••••••
Film Score ••••••••••••
Electronic Mix ••••••
New Age •••••••••••••••
Strings Quartet ••••
10 Church Organ
••••••
11 Synth/2 ••••••••••••••••••
jazz.
Riverbero con forte senso wet, per reggae e
generi simili.
Ambiente eccezionale per esecuzioni alla
tastiera.
Ambiente per musica di tipo rap e hip hop.
Ambiente per musica da film.
Effetto di spazio adatto per sintetizzatori.
Ambiente adatto a fonti sonore MIDI.
Ambiente caldo incentrato sulla gamma
media per archi.
Ambiente ricco per cori e gruppi vocali.
Ambiente adatto per gruppi di percussioni.
1 Kick/1
2 Kick/2
••••••••••••••••••••
••••••••••••••••••••
3 Snare/1 ••••••••••••••••••
4 Snare/2 •••••••••••••••••
5 Toms/1 •••••••••••••••••••
6 Toms/2 •••••••••••••••••••
7 Hand Perc ••••••••••••••
8 DistGtr/1 ••••••••••••••••
9 DistGtr/2 ••••••••••••••••
10 Vocal/1 •••••••••••••••••••
11 Vocal/2 •••••••••••••••••••
Enfatizza l'impatto fisico della grancassa.
Aumenta le dimensioni percepite
dell'immagine della grancassa.
Enfatizza il suono fisico del rullante.
Aggiunge un brillante suono di riverbero al
rullante.
Adatto per timpani sospesi e da pavimento.
Enfatizza il suono di gamma media dei tomtom.
Adatto alle percussioni manuali.
Adatto per suono di chitarra distorta con forte
carattere cassa.
Adatto per suono di chitarra distorta con
carattere brillante.
Aumenta la potenza dell'impatto delle voci.
Adatto per voci tipo ballate.
ZOOM RFX-2200
Italiano
10 Choral Mix ••••••••••••
11 Percussion Mix ••••
8 Chorus ••••••••••••••••••
9 Solo Winds •••••••••••
piano.
Riverbero adatto per strumenti a fiato di
legno.
Riverbero adatto per sintetizzatore.
Riverbero adatto per archi solisti.
Riverbero leggero per evidenziare il suono
dell'organo.
Riverbero ampio per gruppi corali.
Riverbero sottomesso ideale per assoli di
strumenti a fiato.
Riverbero per aggiungere un senso di
spaziosità alla musica per organo.
Eccezionale suono di riverbero per
sintetizzatore.
8. POWER
1 Rock Mix ••••••••••••••• Riverbero per fonti musicali di tipo rock.
2 Jazz Band ••••••••••••• Riverbero per fonti musicali di tipo banda
3 Reggae Mix
Riverbero adatto per batteria rock.
Ambiente leggero per percussioni.
Riverbero per batteria jazz.
Effetto leggermente profondo per tom-tom.
Crea un ambiente ottimale per shaker e
strumenti a percussione simili.
Effetto incentrato sulla gamma media per
batteria reggae.
Permette di aggiungere riverbero a snare o
cymbal senza influenzare la gamma bassa.
Le percussioni di tipo a mazzuolo possono
essere potenziate con questo effetto.
Riverbero con un pre-ritardo breve, che
enfatizza le frequenze basse.
Riverbero adatto a batteria di tipo afro.
Effetto gamma alta adatto per campanelli.
91
Banca DELAY
Contiene singoli effetti di ritardo e effetti combinati che permetto di usare ritardo e un altro effetto. Gli effetti combinati
contrassegnati con un "+" sono composti di due effetti collegati in serie. Gli effetti combinati contrassegnati con un "/" usano
due effetti in parallelo sui canali sinistro e destro.
1 ST DLY
(STEREO DELAY) Ritardo stereo con un tempo di ritardo massimo di 1486 ms
Comando
EDIT 1
EDIT 2
Parametro
High Damp
Time[x 100] [TAP]
EDIT 3
Descrizione Regola la quantità di
Regola il tempo di
attenuazione acuti nella ritardo in unità di 100
gamma alta.
ms.
Gamma di
impostazione
2 MN DLY
Comando
Parametro
1 - 11
EDIT 2
High Damp
Time[x 100] [TAP]
-15 - 15
EDIT 3
Time[x 1]
EDIT 1
EDIT 4
[TAP]
Regola il tempo di
ritardo in unità di 1 ms.
Feedback
TAP
Regola la quantità di
feedback.
0 - 99
EDIT 2
Rate
[TAP]
Descrizione Regola la profondità del Regola il ciclo del
panning.
panning.
1 - 11
1 - 50
EDIT 3
EDIT 4
Time[x 10]
Feedback
S/R
TAP
Regola il tempo di
Regola la quantità di
ritardo in unità di 10 ms feedback.
(massimo 990 ms).
1 - 99
0 - 30
Comando
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Beat
BPM[x 10] [TAP]
BPM[x 1] [TAP]
Feedback
0-9
BYPASS
WET
MUTE
TAP
Regola il valore BPM in Regola il valore BPM in Regola la quantità di
scatti di 10 battute
scatti di 1 battuta.
feedback.
(gamma di
impostazione: 41-260).
4 - 25
BYPASS
0 - 30
Parametro
1 - 11
S/R
WET
MUTE
(RHYTHMIC DELAY ) Questo è un ritardo monofonico per cui il tempo di ritardo può
essere impostato in BPM e note. Se la ricezione orologio MIDI è impostata su "on",
questo effetto riceve sempre l'orologio MIDI.
Descrizione Selezionare la nota
corrispondente al
tempo di ritardo
(vedere sotto).
BYPASS
WET
MUTE
(AUTO PANNING DELAY ) Ritardo monofonico con panning automatico.
Depth
Gamma di
impostazione
TAP
Regola la quantità di
feedback. Valori
negativi producono
feedback incrociato.
0 - 99
EDIT 1
Parametro
4 RHYTHM
Feedback
(MONO DELAY ) Ritardo monofonico con un tempo di ritardo massimo di 2972 ms.
Comando
Gamma di
impostazione
EDIT 4
[TAP]
Regola il tempo di
ritardo in unità di 1 ms.
0 - 14
Descrizione Regola la quantità di
Regola il tempo di
attenuazione acuti nella ritardo in unità di 100
gamma alta.
ms.
Gamma di
1 - 11
0 - 29
impostazione
3 PAN DLY
Time[x 1]
S/R
S/R
BYPASS
WET
MUTE
0 - 30
Battuta
1: Semicroma
6: Semiminima
2:Tripla semicroma
7:Tripla minima
5 CHO+DLY
Questa è una combinazione in serie di coro e ritardo.
Italiano
4: Tripla semiminima
9: Minima
5: Croma puntata
10:Minima puntata
Comando
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Chorus Mix
Chorus Depth
Delay Time[x 10]
Delay Feedback
Gamma di
impostazione
6 DLY+FLG
Comando
1 - 11
Regola la profondità di
modulazione del
chorus.
1 - 30
TAP
Regola il tempo di
Regola la quantità di
ritardo in unità di 10 ms feedback del ritardo.
(75:743 ms).
1 - 75
WET
MUTE
Questa è una combinazione in serie di ritardo e riverbero.
EDIT 1
EDIT 2
S/R
EDIT 3
EDIT 4
Delay Time[x 10]
Delay Feedback
Flanger Rate
Descrizione Regola la quantità di
feedback del flanger.
Regola il ciclo di
Regola il tempo di
Regola la quantità di
fluttuazione del flanger. ritardo in unità di 10 ms feedback del ritardo.
(75:743 ms).
1 - 11
ZOOM RFX-2200
1 - 50
[TAP]
1 - 75
BYPASS
0 - 30
Parametro Flanger Feedback
Gamma di
impostazione
11: Semibreve
S/R
Parametro
Descrizione Regola il rapporto di
missaggio del chorus.
92
3: Croma
8: Tripla semiminima
0 - 30
TAP
BYPASS
WET
MUTE
7 DLY+REV
Questa è una combinazione in serie di ritardo e flanger.
S/R
Comando
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Parametro
Reverb Mix
Reverb Time
Delay Time[x 10]
Delay Feedback
Descrizione Regola il rapporto di
missaggio del
riverbero.
Gamma di
impostazione
1 - 11
8 DLY/REV
Regola la durata del
riverbero.
1 - 30
Regola il tempo di
Regola la quantità di
ritardo in unità di 10 ms feedback del ritardo.
((75:743 ms).
1 - 75
0 - 30
Comando
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Reverb Mix
Reverb Time
Delay Time[x 10]
Delay Feedback
Descrizione Regola il rapporto di
missaggio del
riverbero.
1 - 11
Regola la durata del
riverbero.
1 - 30
TAP
Regola il tempo di
Regola la quantità di
ritardo in unità di 10 ms feedback del ritardo.
(74:743 ms).
1 - 75
BYPASS
WET
MUTE
Questa è una combinazione in parallelo di ritardo e riverbero. Il canale sinistro ha
l'effetto di ritardo e il canale destro l'effetto di riverbero.
Parametro
Gamma di
impostazione
TAP
S/R
BYPASS
WET
MUTE
0 - 30
Banca EFFECTS
Contiene singoli effetti di modulazione e effetti combinati che permettono l'uso simultaneo di due effetti. Gli effetti combinati
contrassegnati con un "+" consistono di due effetti collegati in parallelo. Gli effetti combinati contrassegnati con un "/" usano
due efetti in parallelo sui canali sinistro e destro.
1 PITCH
Spostatore di tono stereo che aggiunge una componente a tono spostato al suono originale.
Comando
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Parametro
Tone
Pitch
Fine
Shift
Descrizione
Regola il tono.
Gamma di
impostazione
2 CHORUS
1 - 11
Regola la quantità di
spostamento tono in
semitoni.
0 - 24
Esegue la regolazione
precisa del tono.
-10 - +10
Regola la direzione dello
spostamento di tono (a
salire o scendere).
S/R
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Parametro
Tone
Depth
Rate
Pre Delay
3 FLANGER
1 - 11
Regola la profondità
dell'effetto.
1 - 30
Regola il ciclo della
modulazione.
1 - 50
Flanger stereo con una gamma ampia.
S/R
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Feedback
Depth
Rate [TAP]
Manual
Descrizione Regola la quantità di
feedback.
1 - 11
Regola la profondità
dell'effetto.
0 - 30
Regola il ciclo della
modulazione.
1 - 50
Regola l'ampiezza di
banda dell'effetto filtro.
S/R
Comando
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Stage
Depth
Rate [TAP]
Feedback
1 - 30
Regola il ciclo della
modulazione.
TAP
BYPASS
Regola la quantità di
feedback.
WET
MUTE
1 - 50
Italiano
1 - 11
BYPASS
WET
MUTE
1 - 30
Parametro
Gamma di
impostazione
TAP
Phaser con fluttuazione pronunciata.
Descrizione Seleziona il numero di
Regola la profondità
stadi phaser e la fase.
dell'effetto.
1-5: 4, 6, 8, 10 (fase
normale) 6-11: 4, 6, 8, 10,
12, 16 (fase opposta)
BYPASS
WET
MUTE
1 - 30
Parametro
4 PHASER
TAP
Regola il tempo di
preritardo.
Comando
Gamma di
impostazione
WET
MUTE
Un chorus stereo con tre voci per canale.
Descrizione Regola il tono.
BYPASS
dn, UP
Comando
Gamma di
impostazione
TAP
S/R
0 - 30
ZOOM RFX-2200
93
5 TRM-PAN
Effetto che va dal tremolo al panpot automatico.
Comando
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Parametro
Width
Depth
Rate [TAP]
Clip
Descrizione Girando il comando in
Regola la profondità
senso antiorario si ottiene del panning
il tremolo. Girandolo in
automatico.
senso orario si ottiene
panning automatico con
una diffusione più ampia.
Gamma di
impostazione
1 - 11
6 CHO+REV
1 - 10
Regola il ciclo della
modulazione.
1 - 50
TAP
BYPASS
Regola lo schema di
taglio della forma
d'onda LFO che
controlla la
modulazione.
WET
MUTE
0 - 10
Questa è una combinazione in serie di chorus e riverbero.
S/R
Comando
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Parametro
Reverb Mix
Reverb Time
Chorus Depth
Chorus Mix
Regola la durata del
riverbero.
Regola la profondità
del chorus.
Descrizione Regola il rapporto di
missaggio del riverbero.
Gamma di
impostazione
1 - 11
7 FLG+REV
1 - 30
1 - 30
TAP
BYPASS
Regola il rapporto di
missaggio del chorus.
WET
MUTE
0 - 99
Questa è una combinazione in serie di flanger e riverbero.
S/R
I parametri sono uguali a quelli di "8 FLG/REV".
Questa è una combinazione in parallelo di flanger e riverbero. Il canale sinistro ha l'effetto flanger
e il canale destro l'effetto riverbero.
8 FLG/REV
Comando
EDIT 1
EDIT 2
Parametro
Reverb Mix
Reverb Time
Descrizione Regola il rapporto di
missaggio del
riverbero.
Gamma di
impostazione
1 - 11
Regola la durata del
riverbero.
1 - 30
EDIT 3
EDIT 4
Flanger Rate [TAP] Flanger Feedback
TAP
S/R
BYPASS
Regola il ciclo di
Regola il feedback del
fluttuazione del flanger. flanger.
1 - 50
WET
MUTE
0 - 30
Banca SFX
Questa banca contiene effetti speciali come Vocoder e modulatore ad anello.
Questo effetto permette di usare un microfono collegato alla presa MIC IN per controllare il segnale
da un sintetizzatore in ingresso alla presa INPUT L.
1 VOCODER
Comando
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Parametro
Band/Attack
Chorus Mix
Distortion
Sens
Descrizione Regola il numero di
bande Vocoder e la
velocità della risposta.
1-5: 18 bande, 6-11: 10
bande (valori più bassi
corrispondono a
risposte più rapide)
Gamma di
impostazione
1 - 11
2 RING-MOD
Italiano
Regola la distorsione.
Regola la sensibilità
Vocoder.
WET
MUTE
0 - 10
0 - 10
1 - 30
Comando
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Parametro
Delay Mode
Frequency
EQ Low
EQ High
Gamma di
impostazione
3 TIME TRIP
1 - 11
Regola la frequenza di
modulazione.
1 - 50
Regola la quantità di
taglio/enfatizzazione
equalizzazione bassi.
-12 - 12
TAP
Regola la quantità di
taglio/enfatizzazione
equalizzazione alti.
-12 - 12
Comando
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Depth
Sensitivity
Feedback
Feedback Polarity
Descrizione Regola la gamma di
cambiamento del
tempo di ritardo.
1 - 11
ZOOM RFX-2200
Regola la sensibilità di
cambiamento del
tempo di ritardo.
1 - 50
Regola la quantità di
feedback.
0 - 30
Regola la polarità del
feedback. -1: fase
inversa, 1: fase normale
-1, 1
BYPASS
WET
MUTE
Questo effetto varia il tempo di ritardo in base all'intensità del segnale in ingresso.
Parametro
Gamma di
impostazione
BYPASS
Questo è un modulatore ad anello con breve ritardo.
Descrizione Commuta l'effetto di
ritardo.
94
Regola il rapporto di
missaggio chorus.
TAP
S/R
TAP
BYPASS
WET
MUTE
4 PIT-DLY
Questo è un effetto con uno spostatore di tono integrato nel ciclo feedback.
S/R
Comando
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Parametro
Feedback
Delay TIME[x 10]
Pitch
Pitch Goal
Descrizione Regola la quantità di
feedback.
Gamma di
impostazione
1 - 11
5 ROTARY
Regola il tempo di
ritardo in unità di 10
ms (75:743 ms).
1 - 75
Regola il valore di
spostamento di tono.
All'impostazione
massima (30), la
quantità di
spostamento è uguale
all'impostazione di
Pitch Goal.
0 - 30
TAP
BYPASS
Regola la quantità di
spostamento di tono in
semitoni.
WET
MUTE
-12 - 12
Simula un diffusore rotante con il diffusore rotato meccanicamente.
Comando
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Parametro
Drive
Speed 1
Speed 2 [TAP]
Speed Select
Descrizione Regola la distorsione.
Gamma di
impostazione
1 - 11
6 DIMENSION
Regola la velocità 1.
1 - 50
Regola la velocità 2.
TAP
Commuta tra velocità 1
(S1) e velocità 2 (S2).
1 - 50
WET
MUTE
S1, S2
(DIMENSION REVERB) Questi effetti controllano l'espansività spaziale del suono.
Comando
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Parametro
Character
Reverb Time
EQ Low
EQ High
Descrizione Regola il carattere
(vedere la tabella).
Regola la durata del
riverbero.
Gamma di
impostazione
1 - 11
1 - 30
BYPASS
Regola la quantità di
taglio/enfatizzazione
equalizzazione bassi.
S/R
TAP
Regola la quantità di
taglio/enfatizzazione
equalizzazione alti.
-12 - 12
BYPASS
WET
MUTE
-12 - 12
Tabella dei caratteri DIMENSION
1 Super Wide
2 Stereo
3 Left
•••••••••••
Mono
•••
Right
•••••••••
Left
•••••••••
4 Right
5 Big Delay
••••••••••••••
7 GATE REV
Enfattizza la diffusione stereo delle fonti
musicali.
Cambia la localizzazione del suono da stereo a
mono.
Cambia la localizzazione del suono da sinistra
a destra.
Cambia la localizzazione del suono da destra a
sinistra.
Effetto con un lungo pre-ritardo per la
creazione di uno spazio ampio.
6 Mono
Stereo
7 StereoMids
•••
•••••••••••
8 Huge Bass ••••••••••••
9 Ping-Pong •••••••••••••
10 Bass/Treble ••••••••••
11 Millennium ••••••••••••
Cambia la localizzazione del suono da mono a
stereo.
Aggiunge un senso ampio ed espansivo alla
gamma media.
Crea un low end espansivo.
Riverbero che rimbalza avanti e indietro tra
sinistra e destra.
Aggiunge riverbero alla gamma bassa e alta.
Crea un ampio spazio di riverbero.
(GATE REVERB) Effetto speciale in cui il riverbero viene tagliato nettamente da un gate.
Comando
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Parametro
Threshold
Reverb Time
EQ Low
EQ High
Descrizione Regola la sensibilità del Regola la durata del
gate.
riverbero.
Gamma di
impostazione
8 RVS REV
1 - 11
1 - 30
Regola la quantità di
taglio/enfatizzazione
equalizzazione bassi.
-12 - 12
TAP
Regola la quantità di
taglio/enfatizzazione
equalizzazione alti.
(REVERSE REVERB) Questo ottiene un effetto simile ad un nastro fatto scorrere all'indietro.
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Threshold
Reverb Time
EQ Low
EQ High
Regola la quantità di
taglio/enfatizzazione di
equalizzazione bassi.
Regola la quantità di
taglio/enfatizzazione di
equalizzazione alti.
-12 - 12
-12 - 12
Descrizione Regola la sensibilità
Regola la durata del
dell'effetto, vale a dire il riverbero.
livello da cui il riverbero
viene applicato.
1 - 11
1 - 30
S/R
TAP
BYPASS
WET
MUTE
ZOOM RFX-2200
Italiano
Comando
BYPASS
WET
MUTE
-12 - 12
Parametro
Gamma di
impostazione
S/R
95
Banca RE-MIX
Questa banca contiene principalmente effetti per l'elaborazione di fonti stereo in vari modi. Lo-Fi riduce apposta la qualità
sonora per ottenere un effetto speciale. ISOLATOR divide il segnale in tre bande il cui livello può essere regolato
separatamente. La banca è utile a esempio per il missaggio su 2 piste o per attività da DJ.
1 Lo-Fi EFX
Questo è un effetto speciale che può essere usato per ridurre apposta la qualità sonora.
Comando
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Parametro
Character
Color
Distortion
Tone
Descrizione Cambia gradualmente
il carattere del filtro.
Gamma di
impostazione
2 ISOLATOR
Comando
1 - 11
3 COMB
Comando
EDIT 1
1 - 11
Comando
EDIT 1
5 RESONANCE
Comando
EDIT 1
1 - 11
Italiano
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Low Mix
Mid Mix
High Mix
Regola il rapporto di
missaggio della
gamma bassa.
0 - 99
TAP
Regola il rapporto di
Regola il rapporto di
missaggio della gamma missaggio della gamma
media.
alta.
0 - 99
0 - 99
BYPASS
WET
MUTE
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Range
Frequency
Feedback
Regola la gamma di
regolazione del
parametro Frequency.
1 - 40
TAP
Regola la frequenza del Regola la quantità di
filtro a pettine.
feedback.
1 - 30
BYPASS
WET
MUTE
0 - 30
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Depth
Step Rate [TAP]
Resonance
Regola la profondità
dell'effetto.
1 - 30
Regola la frequenza
della scalinata.
1 - 50
TAP
Regola la forza
dell'effetto.
BYPASS
WET
MUTE
1 - 10
EDIT 1
1 - 11
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Sensitivity
LFO Rate [TAP]
LFO Depth
Regola la sensibilità
del filtro in rapporto al
segnale in ingresso.
1 - 30
Regola il ciclo LFO.
1 - 50
TAP
Regola la gamma di
cambiamento LFO.
BYPASS
WET
MUTE
0 - 30
6 LPF
( LOW PASS FILTER ) Questo è un filtro che lascia passare solo componenti di segnale a bassa frequenza.
7 BPF
(BAND PASS FILTER) Questo è un filtro che lascia passare solo le componenti di segnale a media
frequenza.
8 HPF
(HIGH PASS FILTER ) Questo è un filtro che lascia passare solo le componenti di segnale ad alta
frequenza.
"6 LPF", "7 BPF" e "8 HPF" usano gli stessi parametri.
Comando
EDIT 1
Parametro
Resonance
Descrizione Regola la risonanza.
Gamma di
impostazione
96
1 - 20
Questo è un effetto filtro con una componente di risonanza.
Resonance
Parametro
Descrizione Regola la risonanza.
Gamma di
impostazione
WET
MUTE
Questo effetto usa filtri per conferire un carattere distinto, a scalini, al suono.
Parametro
Wave Balance
Descrizione Valori minori
producono un effetto
CRY più forte e valori
maggiori un effetto
STEP più forte.
Gamma di
impostazione
1 - 10
Regola il tono.
(COMB FILTER ) Questo effetto elabora il suono della fonte in ingresso con un filtro a pettine.
Parametro
Response
Descrizione Regola la velocità di
risposta per il
cambiamento del
parametro Frequency.
Gamma di
1 - 11
impostazione
4 STEP CRY
1 - 10
Regola la distorsione.
BYPASS
Questo effetto divide il segnale in tre bande, con controllo del rapporto di missaggio.
Parametro
Character
Descrizione Regola la frequenza di
transizione.
Gamma di
impostazione
Regola il colore.
TAP
1 - 11
ZOOM RFX-2200
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Frequency
LFO Rate [TAP]
LFO Depth
Regola la frequenza di
taglio.
1 - 30
Regola il ciclo LFO.
1 - 50
Regola la gamma di
cambiamento LFO.
0 - 30
TAP
BYPASS
WET
MUTE
Banca MIXDOWN
Gli effetti in questa banca serve per adattare l'atmosfera generale di una canzone quando si esegue il missaggio a scendere (missaggio
di piste multiple su due piste stereo finali) o il mastering (sintonizzazione precisa di tono e livello di un missaggio a 2 piste finale).
Per ottenere risultati ottimali, gli effetti in questa banca devono essere usati con il comando MIX
regolato su 99, in modo che sia emesso solo il suono dell'effetto.
1 FINAL
(FINAL MASTER) Questo è una combinazione in serie di equalizzatore a 4 bande e compressore a 3 bande.
Comando
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Parametro
Character
Low MIX
Mid MIX
High MIX
Regola il livello della
gamma bassa su -∞ o
da -24,5 a 0 dB (in
scatti di 0,5 dB) 50: 0
dB
0 - 50
Regola il livello della
gamma media su -∞ o
da -24,5 a 0 dB (in
scatti di 0,5 dB) 50: 0
dB
0 - 50
Regola il livello della
gamma alta su -∞ o da
-24,5 a 0 dB (in scatti di
0,5 dB) 50: 0 dB
Descrizione Seleziona la
compressione e il
carattere EQ (si veda la
tabella).
Gamma di
impostazione
1 - 11
TAP
BYPASS
DRY
THRU
0 - 50
Tabella del carattere FINAL
1 Drum Punch•••••••••••• Aggiunge incisività al suono della
2
3
4
5
6
Dance Mix•••••••••••••••
Pushy Pop ••••••••••••••
Rock Shape ••••••••••••
MP3 Enhancer ••••••••
Vocal Boost ••••••••••••
2 POWER
batteria.
Crea una gamma di bassi dance.
Dà potenza a un brano pop.
Aggiunge un sentore rock.
Rende chiaro un suono smorzato.
Porta la voce in primo piano.
7
8
9
10
11
Low End Comp ••••••• Comprime solo la gamma dei bassi.
Mid Range Comp •••• Comprime solo la gamma dei medi.
Hi End Comp •••••••••• Comprime solo la gamma degli acuti.
Walkie Talkie •••••••••• Accentua la gamma dei medi.
Maximum •••••••••••••••• Fa aumentare il generale livello di
pressione del suono.
(POWER BOOST) Effetto di missaggio a scendere che enfatizza i bassi e conferisce un forte impatto al suono.
Comando
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Parametro
Reverb Character
Reverb Time
Reverb Mix
Intensity
Descrizione Seleziona varie
Regola la durata del
impostazioni di riverbero riverbero.
(si veda la tabella nella
pagina successiva).
Gamma di
1 - 11
1 - 30
impostazione
3 WIDE
Regola il rapporto di
missaggio del
riverbero.
0 - 99
Regola l'enfasi dei
bassi.
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Reverb Character
Reverb Time
Reverb Mix
Intensity
Descrizione Seleziona varie
Regola la durata del
impostazioni di riverbero riverbero.
(si veda la tabella nella
pagina successiva).
Gamma di
1 - 11
1 - 30
impostazione
Regola il rapporto di
missaggio del
riverbero.
0 - 99
TAP
Regola la diffusione
sinistra/destra.
BYPASS
DRY
THRU
0 - 15
(BOOST EQ) Effetto di missaggio a scendere che conferiscono al suono un low end stretto e un high end vivace.
Comando
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Parametro
Reverb Character
Reverb Time
Reverb Mix
Intensity
Descrizione Seleziona varie
Regola la durata del
impostazioni di riverbero riverbero.
(si veda la tabella nella
pagina successiva).
Gamma di
1 - 11
1 - 30
impostazione
Regola il rapporto di
missaggio del
riverbero.
0 - 99
TAP
Regola il volume di
gamma bassa/gamma
alta.
BYPASS
DRY
THRU
0 - 15
(VOCAL PRESENCE) Questo effetto di missaggio a scendere estrae la flessibilità e il calore delle parti vocali.
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Reverb Character
Reverb Time
Reverb Mix
Intensity
Descrizione Seleziona varie
Regola la durata del
impostazioni di riverbero riverbero.
(si veda la tabella nella
pagina successiva).
1 - 11
1 - 30
Regola il rapporto di
missaggio del
riverbero.
0 - 99
Regola la banda per
potenziare la chiarezza e
enfatizzare la ricchezza
delle parti vocali.
TAP
BYPASS
DRY
THRU
Italiano
Comando
Parametro
Gamma di
impostazione
DRY
THRU
(WIDE IMAGE) Effetto di missaggio a scendere che enfatizza la dispersione stereo sinistra/destra.
Parametro
5 VOCAL
BYPASS
0 - 15
Comando
4 BOOST
TAP
0 - 15
ZOOM RFX-2200
97
Tabella del riverbero POWER, WIDE, BOOST, VOCAL
1
2
3
4
5
6
Warm Hall ••••••••••••• Caldo riverbero di una sala
Normal Hall ••••••••••• Comune riverbero di una sala
Clear Hall •••••••••••••• Chiaro riverbero di una sala
Warm Room •••••••••• Caldo riverbero di una stanza
Normal Room •••••••• Comune riverbero di una stanza
Clear Room ••••••••••• Chiaro riverbero di una stanza
6 COMP•LIM
7
8
9
10
11
Warm Plate ••••••••••• Caldo riverbero a piastra
Normal Plate ••••••••• Comune riverbero a piastra
Clear Plate •••••••••••• Chiaro riverbero a piastra
Warm Ambience•••• Ambienza calda
Clear Ambience••••• Ambienza chiara
Questo effetto serve a mantenere i livelli di segnale all'interno di una certa gamma. Il compressore
innalza il livello dei segnali al di sotto di una certa soglia e riduce il livello dei segnali forti.
Il limitatore riduce solo il livello dei segnali forti.
Comando
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Parametro
Character
Threshold
EQ Low
EQ High
Descrizione Seleziona il tipo di
Regola la sensibilità per Regola il
effetto e regola il tempo l'azione di
taglio/enfatizzazione
di rilascio. 1-6:
compressore/limitatore. equalizzazione bassi.
Compressore 7-11:
Limitatore (valori
maggiori
corrispondono ad un
tempo di rilascio
Gamma di
impostazione
1 - 11
7 MIC SIM
1 - 16
-12 - +12
Regola il
taglio/enfatizzazione
equalizzazione alti.
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Character
Threshold
EQ Low
EQ High
Descrizione Seleziona il carattere
Regola la soglia del
microfono e il grado di limitatore.
potenziamento.
1-6: Per parti vocali
7-11: Per parti strumenti
(valori maggiori producono
un potenziamento
maggiore)
1 - 11
Regola il
taglio/enfatizzazione
equalizzazione bassi.
1 - 16
-12 - +12
TAP
Regola il
taglio/enfatizzazione
equalizzazione alti.
DRY
THRU
-12 - +12
EDIT 1
EDIT 2
EDIT 3
EDIT 4
Parametro
Character
Presence
EQ Low
EQ High
Descrizione Seleziona il carattere
Regola la gamma
dell’amplificatore e il
ultra-alta.
grado di suono cassa.
1-6: COMBO
7-11: STACK (valori
maggiori corrispondono
ad un'azione un suomo
cassa più forte)
1 - 11
Regola il
taglio/enfatizzazione
equalizzazione bassi.
1 - 16
-12 - +12
TAP
Regola il
taglio/enfatizzazione
equalizzazione alti.
-12 - +12
Elenco delle patch
Italiano
N.
98
01
02
03
04
05
06
07
08
09
10
11
12
BYPASS
(CABINET SIMULATOR) Aggiunge il carattere sonoro di una cassa diffusore amplificatore al suono
di una chitarra elettrica.
Comando
Gamma di
impostazione
DRY
THRU
(MIC SIMULATOR ) Simula le caratteristiche di microfono a condensatore di alta qualità quando si
usa un microfono dinamico economico.
Comando
8 CABI SIM
BYPASS
-12 - +12
Parametro
Gamma di
impostazione
TAP
Nome
Orchestral Hall
Tile Chamber
Cathedral
132-BPM Delay
Panning Delay
Delay + Reverb
Slow Chorus
LFO Flange
Synth Harmony
Pulsar
Wow!
Endless Plate
ZOOM RFX-2200
Commento
Ampio riverbero da sala per ensemble
Breve e chiaro riverbero per batteria
Ricco e lungo riverbero per canto
Delay da 132 BPM di note puntate da 1/8
Delay con auto panning da 200 ms
Delay -> riverbero adatto per voce
Chorus intenso per pianoforte elettrico
Flanger intenso e lento per pattern ritmici
Aggiunge un’armonia di 5 semitoni più bassa
Tremolo intenso e forte per sintetizzatore
Wah altamente risonante
Riverbero ultra lungo
Effetto
HALL
ROOM
HALL
RHYTHM
PAN DLY
DLY+REV
CHORUS
FLANGER
PITCH
TRM-PAN
BPF
PLATE
BYPASS
DRY
THRU
Extreme Bipolar
Mono -> Stereo
Mess It Up
WalkieTalkie
Sharp Gated Verb
Gunshot
Medium Concert Hall
Small Bright Hall
Gymnasium
Midrange Hall
Small Chamber
Big Wooden Room
Glass Room
Large Warm Room
Guitar Space
Lyrical
Boomer
Slap Plate
High-pass Plate
Midrange Plate
Vocal Chant
Male Ballad
Female Rock
Vocal Enhancer
Choir Verb
Rock Mix
Hip Hop Ambience
Synth Verb
Reggae Mix
New Age Ambience
Percussion Slap
Rock Kit
Beat Space
Latin Percussion
Mallet Percussion
Big Piano Verb
String Texture
Church Organ
Bright Snare Smack
Power Kick
Power Guitar
Vocal Power
Ping Pong Verb
Smooth Gated Verb
Long Reverse Verb
Short Reverse Verb
Early Reflection 1
Early Reflection 2
Chorus + Reverb
Delay/Reverb
Chorus + Delay
Flange + Reverb
Delay + Flange
Stereo Delay
Mono Delay
112-BPM Delay
Active Chorus
Manual Flange
12 string
Swirly
Solo bassi e acuti
Arricchisce i timbri degli ottoni
Degradazione lo-fi
Effetto radio per parlato
Aggiunge oscurità alla batteria
Crea il rumore di un colpo di arma da fuoco
Riverbero di una sala di medie dimensioni per pianoforte
Riverbero di una sala di piccole dimensioni per chitarra acustica
Particolare riverbero ampio
Riverbero di un teatro
Riverbero di una stanza piccola
Riverbero di una stanza grande per percussioni a mano
Riverbero di una stanza per ottoni
Caldo riverbero di una stanza
Aumenta la distorsione del suono della chitarra
Ricco riverbero a piastra
Riverbero a piastra passa basso per cassa
Aggiunge uno schiocco chiaro al rullante
Riverbero senza bassi
Pulito riverbero a piastra
Riverbero per assolo vocale
Riverbero intenso per voce maschile
Riverbero vocale soprattutto per voce femminile
Vivacizza l’assolo vocale
Riverbero vocale per coro
Riverbero di ambiente con meno bassi
Riverbero con bassi accentuati
Riverbero ultra chiaro per tastiere
Riverbero di ambiente con gamme medie
Riverbero chiaro e aperto
Breve schiocco per percussioni a mano
Riverbero di ambiente per drum kit
Riverbero con schiocchi per parti ritmiche
Ideale ambienza per bongo
Riverbero di ambienza per marimba
Riverbero ideale per ballate lente
Arricchisce i timbri degli strumenti a corda synth
Crea spaziosità per organo a canne
Riverbero per rullante
Aggiunge vitalità alla cassa
Intensifica il suono crunch della chitarra
Riverbero breve e spesso per voce
Adatto per assolo di strumento melodico
Ravviva la batteria
Aggiunge un grande bottom alla cassa
Riverbero eccentrico per batteria
Riflessione di una stanza che migliora il suono di batteria
Riflessione iniziale di una stanza piccola
Chorus -> riverbero ricco per voce
Delay sul canale L, riverbero sul canale R
Chorus -> delay per sintetizzatore
Flanger -> riverbero per assolo di sintetizzatore
Delay -> flanger che alleggerisce il sintetizzatore
Delay da 300 ms con meno smorzamento
Delay da 500 ms con gamma degli acuti smorzata
Delay da 112 BPM di note da 1/16
Chorus per strumenti a corda
Enfatizza gli armonici superiori
Trasposizione di 1 ottava verso il basso
Auto pan lenta e ampia
ISOLATOR
DIMENSION
Lo-Fi EFX
FINAL
GATE REV
PIT-DLY
HALL
HALL
HALL
HALL
ROOM
ROOM
ROOM
ROOM
ROOM
PLATE
PLATE
PLATE
PLATE
PLATE
VOCAL
VOCAL
VOCAL
VOCAL
VOCAL
AMBIENCE
AMBIENCE
AMBIENCE
AMBIENCE
AMBIENCE
PERCUSSION
PERCUSSION
PERCUSSION
PERCUSSION
PERCUSSION
ENSEMBLE
ENSEMBLE
ENSEMBLE
POWER
POWER
POWER
POWER
DIMENSION
GATE REV
RVS REV
RVS REV
AMBIENCE
ROOM
CHO+REV
DLY/REV
CHO+DLY
FLG+REV
DLY+FLG
ST DLY
MN DLY
RHYTHM
CHORUS
FLANGER
PITCH
TRM-PAN
ZOOM RFX-2200
Italiano
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40
41
42
43
44
45
46
47
48
49
50
51
52
53
54
55
56
57
58
59
60
61
62
63
64
65
66
67
68
69
70
71
72
99
73
74
75
76
77
78
79
80
81
82
83
84
85
86
87
88
89
90
91
92
93
94
95
96
97
98
99
00
Juicy Phase
Deep Purple
Filter Pulse
Slow Sweep
Telephone
Isolate Midrange
Isolate Lows
Resonance
Cry Mary
Pedal Tone
Robot Voice
Kookyman
Ring Modulator
Power Boost
Wide Image
Boost EQ
Vocal Presence
Rock Shape
Dance Bass
MAXIMUM
Vocal Boost
MP3 Enhancer
Punch It Up
Compressor w/EQ
Mic Simulator
Mic Sim w/enhance
Detailed Near Fields
Detailed Room Monitors
Phaser adatto a suono chiaro di chitarra elettrica
Altoparlante rotary distorto
Filtro passa basso da 124 BPM
Alta risonanza per filtro passa basso
Filtro passa alto che crea voce fono
Mantiene solo la gamma dei medi
Mantiene solo la gamma dei bassi
Filtro di risonanza per batteria
Step cry adatto a basso synth
Filtro comb
Vocoder
Effetto time trip
Aggiunge ai movimenti intonazione fuori tonalità
Arricchisce il rock MIDI
Aggiunge una sensazione stereo
Dà vigore al mix
Aggiunge ambienza al mix
Compressione multibanda per mix rock
Invoglia a ballare
Trae piena potenza dalla banda
Fa risaltare la voce
Dà incisività all’audio compresso
Compressore base
Enfatizza gli acuti e i bassi
Simula un microfono a condensatore
Avanzato simulatore di microfono
Simulazione cabinet 1
Simulazione cabinet 2
PHASER
ROTARY
LPF
LPF
HPF
ISOLATOR
ISOLATOR
RESONANCE
STEP CRY
COMB
VOCODER
TIME TRIP
RING-MOD
POWER BOOST
WIDE
BOOST
VOCAL PRESENCE
FINAL
FINAL
FINAL
FINAL
FINAL
COMP • LIM
COMP • LIM
MIC SIM
MIC SIM
CABI SIM
CABI SIM
Soluzione di problemi
Sintomo
Italiano
Nessun suono o
volume molto basso.
Il suono in ingresso è
interrotto o distorto.
Nessun suono
dell'effetto.
100
ZOOM RFX-2200
Controllare
Rimedio
• La fonte sonora è collegata correttamente alle
prese INPUT e le prese OUTPUT sono
collegate correttamente al sistema di
riproduzione?
Seguire le istruzioni in "Collegamenti".
• Tutti i cavi schermati usati per i collegamenti
sono in buone condizioni?
Provare a sostituire i cavi schermati.
• La fonte sonora e il sistema di riproduzione
collegati funzionano correttamente? Il volume
è impostato su una posizione appropriata?
Controllare tutti i componenti e regolare il
volume su una posizione appropriata.
• Il comando INPUT e il comando OUTPUT
dell'RFX-2000 sono impostati correttamente?
Regolare i comandi come descritto nella
sezione "Proviamo ad usare gli effetti".
• È collegato un microfono alla presa INPUT sul
pannello posteriore?
Collegare il microfono alla presa MIC IN sul
pannello anteriore.
• L'unità é in modo bypass e il comando MIX è
girato completamente sulla posizione WET?
Girare il comando MIX verso DRY.
• Il comando CONTROL 1 - 4 è regolato su una
posizione in cui il suono è tagliato?
Girare il comando EDIT 1-4 in senso orario.
• L’interruttore MIC ON/OFF è impostato su
OFF?
Per utilizzare un microfono collegato al
connettore MIC IN, l’interruttore MIC ON/OFF
deve essere impostato su ON.
• Avete collegato un dispositivo line level, per
es. un sintetizzatore, al connettore MIC IN che
si trova sul pannello frontale?
La sensibilità del connettore MIC IN viene
ottimizzata dai microfoni.
Collegate i dispositivi line level ai connettori
INPUT che si trovano sul pannello posteriore.
• Il livello del segnale in ingresso è troppo alto?
Regolare il comando INPUT in modo che il
LED CLIP non si illlumini ai picchi del segnale.
• Lo RFX-2000 è regolato in modo bypass?
Disattivare il modo bypass.
• È collegato un interruttore pedale non
corretto?
Usare solo lo FS01 ZOOM.
PRECAUZIONI D'USO E PER LA SICUREZZA
PRECAUZIONI PER LA SICUREZZA
Trattamento
• Non posizionate sul RFX-2200 oggetti contenenti
liquidi, come per esempio vasi, in quanto potrebbero
Attenzione
In questo manuale, sono usati dei simboli per evidenziare
causare scosse elettriche.
avvertenze e pericoli che dovete leggere in modo da
• Non posizionate sul RFX-2200 candele accese in quanto
prevenire incidenti. I significati di questi simboli sono i
potrebbero causare un incendio.
seguenti:
RFX-2200 è uno strumento di precisione. Non esercitate
Pericolo indebita pressione sui tasti o altri controlli. Evitate di far
Questo simbolo indica spiegazioni su
cadere l'unità e non sottoponetela a colpi o pressione
eccessiva.
questioni estremamente pericolose. Se
Attenzione
Pericolo
gli utenti ignorano questo simbolo e
usano l'apparecchio in modo errato, ne
possono derivare seri danni anche
mortali.
Questo simbolo indica spiegazioni su
questioni pericolose. Se gli utenti
ignorano questo simbolo utilizzando
l'apparecchio in modo errato, possono
derivarne danni alle persone e alle
apparecchiature.
Raccomandiamo di seguire i consigli e le precauzioni sulla
sicurezza per garantirvi un uso sicuro di RFX-2200.
Alimentazione
• Collegatevi solo a prese AC 100-120 V o 220-240 V
50/60Hz (a seconda del voltaggio dell'unità; fate rif. al
Attenzione
pannello posteriore).
Quando non usate l'unità per lunghi periodi, scollegate il
cavo di alimentazione dalla presa AC.
• Effettuate un collegamento con messa a terra
assicurandovi che il terminale di terra della spina
dell'alimentazione sia collegato a una terra
regolamentare. Non effettuate una messa a terra su
tubature dell'acqua, tubi del gas, cavi telefonici o cavi di
discesa dei parafulmini per evitare scosse elettriche o
esplosioni.
• Durante i temporali o quando non utilizzate
l'apparecchio per un lungo periodo di tempo, scollegate
il cavo dell'alimentazione dalla presa CA.
• Non schiacciate o impigliate il cavo dell'alimentazione e
non ponete oggetti pesanti su di esso.
Ambiente
Non aprite mai il contenitore di RFX-2200 né cercate di
Attenzione modificare il prodotto in alcun modo poiché cio potrebbe
causare danni all'unità.
Volume
Non usate RFX-2200 a volume elevato per lunghi periodi
Attenzione poiché potrebbe causare danni all'udito.
Collegamento di cavi e prese input e output
Pericolo
Spegnete sempre l'alimentazione di RFX-2200 e tutte le
altre apparecchiature prima di collegare o scollegare i cavi.
Assicuratevi anche di scollegare tutti i cavi di
collegamento e il cavo di alimentazione prima di spostare
RFX-2200.
Precauzioni d'uso
Interferenze elettriche
Per questioni di sicurezza, RFX-2200 è stato progettato in modo
da fornire massima protezione contro l'emission di radiazioni
elettromagnetiche dall'intenro dell'apparecchio, e protezione da
interferenze esterne. Tuttavia, apparecchiature molto sensibili alle
interferenze o che emettono potenti onde elettromagnetiche non
vanno posizionate vicino a RFX-2200, dato che la possibilità di
interferenze non puo essere esclusa totalmente.
Con qualunque tipo di apparecchio di controllo digitale, RFX2200 incluso, le interferenze elettromagnetiche possono causare
malfunzionamento e possono danneggiare o distruggere dati.
Occorre fare la massima attenzione per ridurre al minimo il
rischio di danni.
Pulizia
Usate un panno morbido e asciutto per pulire RFX-2200. Se
necessario, inumidite il panno leggermente. Non usate detersivi
abrasivi, cera, o solventi (come sverniciatori o alcool per le
pulizie), poiché questi possono intaccare le finiture o danneggiare
la superficie.
Conservate questo manuale in un luogo comodo per
ogni futura consultazione.
ZOOM RFX-2200
Italiano
Evitate di usare RFX-2200 in ambienti dove si trovi
Attenzione esposto a:
• Temperature estreme
• Fonti di calore come caloriferi o fornelli.
• Alto tasso di umidità
• Eccessiva polvere o sabbia
• Eccessive vibrazioni o colpi
Lasciate uno spazio intorno all’apparecchio per permettere
la ventilazione.
Pericolo
Non ostruite le fenditure della ventilazione con oggetti
quali giornali o tende.
Alterazioni
101
Deutsch
Specifications
Preset programs
528 (8 effects x 6 banks x 11 variations)
Program memory
100
Sampling frequency
44.1 kHz
A/D converter
20 bit, 64 times oversampling
D/A converter
20 bit, 128 times oversampling
Inputs
Line input
Español
Français
Microphone input
2 x standard mono phone jack
Input impedance 10 kiloohms (mono), 20 kiloohms (stereo)
Reference input level -10 to +4 dBm
XLR-3-31/standard phone combo jack
(Balanced operation)
Input impedance 4.5 kilohm, pin 2 hot
(Unbalanced operation)
Input impedance 50 kilohms
Reference input level -56 dBm
Outputs
2 x standard mono phone jack
Output impedance 500 ohms
Reference output level -10 to +4 dBm
Digital outputs
S/P DIF (coaxial, optical)
Control input
FS01
MIDI
IN, OUT, THRU
Dimensions
482 (W) x 115 (D) x 44 (H) mm
Weight
2.0 kg
Supplied accessory
Power cord
Italiano
* 0 dBm = 0.775 Vrms
* Design and specifications subject to change without notice.
102
ZOOM RFX-2200
MIDI Implimentation Chart
[Effector]
Date: 21 July 2004
Model RFX-2200
MIDI Implementation Chart
Version: 1.00
Function
Transmitted
Recognized
Remarks
Default
1-16, OFF
1-16, OFF
Memorized
Channel
Changed
1-16, OFF
1-16, OFF
See Notes
Default
3
3
Messages
x
x
Altered
******************
Mode
Note
x
x
True voice
******************
x
Velocity
Note ON
x
x
Note OFF
x
x
After
Key's
x
x
Touch
Ch's
x
x
x
x
86
86
Effect Type
84
84
Edit1
85
85
Edit2
87
87
Edit3
88
88
Edit4
8
8
Mix
80
80,91
Bypass
64
64
Tap
o 0-99
o
Pitch Bend
Control Change
Prog
Change
True #
******************
o
o
System
Song Pos
x
x
Song Sel
x
x
Common
Tune
x
x
System
Clock
x
o
Real Time
Commands
x
x
Local ON/OFF
x
x
Aux
All Notes OFF
x
x
Messages
Active Sense
x
x
Reset
x
x
Español
System Exclusive
Notes
Français
Number
Deutsch
Basic
Transmitted and Recognized channels are same.
Mode 2: OMNI ON, MONO
o: Yes
Mode 3: OMNI OFF, POLY
Mode 1: OMNI OFF, MONO
x: No
ZOOM RFX-2200
Italiano
Mode 1: OMNI ON, POLY
103
ZOOM CORPORATION
ITOHPIA Iwamotocho 2chome Bldg. 2F, 2-11-2, Iwamoto-cho,
Chiyoda-ku, Tokyo 101-0032, Japan
Web Site: http://www.zoom.co.jp
RFX-2200-5050-2
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement