DAD | LIVE series | User manual | DAD LIVE series User manual

DAD LIVE series User manual
LIVE series
ACTIVE - PASSIVE
LOUDSPEAKERS
Manuale Utente
User Manual
IT
EN
Music & Lights S.r.l. si riserva ogni diritto di elaborazione in qualsiasi forma delle presenti istruzioni per l’uso.
La riproduzione - anche parziale - per propri scopi commerciali è vietata.
Al fine di migliorare la qualità dei prodotti, la Music&Lights S.r.l. si riserva la facoltà di modificare, in
qualunque momento e senza preavviso, le specifiche menzionate nel presente manuale di istruzioni.
Tutte le revisioni e gli aggiornamenti sono disponibili nella sezione 'Manuali' sul sito www.musiclights.it
All rights reserved by Music & Lights S.r.l. No part of this instruction manual may be
reproduced in any form or by any means for any commercial use.
In order to improve the quality of products, Music&Lights S.r.l. reserves the right to modify the
characteristics stated in this instruction manual at any time and without prior notice.
All revisions and updates are available in the ‘manuals’ section on site www.musiclights.it
REV.007-07/12
LIVE series
IT
INDICE
EN
3
CONTENTS
Sicurezza
Avvertenze generali
Attenzioni e precauzioni per l’installazione
Informazioni generali
4
5
6
Safety
General instructions
Warnings and installation precautions
General information
4
5
6
1 Introduzione
1. 1 Introduzione
7
1 Introduction
1. 1 Introduction
7
2 Installazione
2. 1 Installazione
2. 2 Installazione a muro
2. 3 Installazione su stativo
2. 4 Installazione sospesa
8
10
10
11
2 Installation
2. 1 Installation
2. 2 Wall mounting
2. 3 Stand mounting
2. 4 Suspended installation
8
10
10
11
3 Connessioni e controlli
3. 1 Pannello diffusori - versione attiva
3. 2 Pannello subwoofer - versione attiva
3. 3 Pannello subwoofer - versione attiva
3. 4 Pannello diffusori - versione passiva
12
14
16
18
3 Connections and controls
3. 1 Loudspeaker panel - active version
3. 2 Loudspeaker panel - active version
3. 3 Subwoofer panel - active version
3. 4 Loudspeaker panel - passive version
12
14
16
18
Specifiche tecniche
19
Technical specification
19
Brevi cenni di acustica
22
Brief notes on acoustics
22
Certificato di garanzia
Loudspeakers:
Subwoofers:
Warranty
• LIVE8/8A - 10/10A - 12/12A - 15/15A
• LIVE12SA - 15S/SA - 18S/SA
4
IT
LIVE series
EN
ATTENZIONE!
WARNING!
Prima di effettuare qualsiasi operazione con
l’unità, leggere con attenzione questo manuale
e conservarlo accuratamente per riferimenti
futuri. Contiene informazioni importanti riguardo
l’installazione, l’uso e la manutenzione dell’unità.
Before carrying out any operations with the unit,
carefully read this instruction manual, and keep it
with cure for future reference.
It contains important information about the
installation, usage and maintenance of the unit.
SICUREZZA
SAFETY
Avvertenze generali
• I prodotti a cui questo manuale si riferisce sono
conformi alle Direttive della Comunità Europea e pertanto recano la sigla .
• Il dispositivo funziona con pericolosa tensione
di rete 230V~. Non intervenire mai al suo interno al di fuori delle operazioni descritte nel
presente manuale; esiste il pericolo di una scarica elettrica.
• È obbligatorio effettuare il collegamento ad
un impianto di alimentazione dotato di un’efficiente messa a terra (apparecchio di Classe I
secondo norma EN 60598-1). Si raccomanda,
inoltre, di proteggere le linee di alimentazione
delle unità dai contatti indiretti e/o cortocircuiti verso massa tramite l’uso di interruttori differenziali opportunamente dimensionati.
• Le operazioni di collegamento alla rete di
distribuzione dell’energia elettrica devono
essere effettuate da un installatore elettrico
qualificato. Verificare che frequenza e tensione
della rete corrispondono alla frequenza ed alla
tensione per cui l’unità è predisposta, indicate
sulla targhetta dei dati elettrici.
• L’unità non per uso domestico, solo per uso
professionale.
• Evitare che nell’unità penetrino liquidi infiammabili, acqua o oggetti metallici.
• Non smontare e non apportare modifiche
all’unità.
• Tutti gli interventi devono essere sempre e
solo effettuati da personale tecnico qualificato. Rivolgersi al più vicino centro di assistenza
tecnica autorizzato.
• Se si desidera eliminare il dispositivo definitivamente, consegnarlo per lo smaltimento ad
un’istituzione locale per il riciclaggio.
General instruction
• The products referred to in this manual conform to the European Community Directives
and are therefore marked with .
• The unit is supplied with hazardous network
voltage (230V~). Leave servicing to skilled
personnel only. Never make any modifications on the unit not described in this instruction manual, otherwise you will risk an
electric shock.
• Connection must be made to a power supply
system fitted with efficient earthing (Class I
appliance according to standard EN 605981). It is, moreover, recommended to protect
the supply lines of the units from indirect
contact and/or shorting to earth by using appropriately sized residual current devices.
• The connection to the main network of electric distribution must be carried out by a
qualified electrical installer. Check that the
main frequency and voltage correspond to
those for which the unit is designed as given
on the electrical data label.
• This unit is not for home use, only professional applications.
• Make certain that no inflammable liquids,
water or metal objects enter the fixture.
• Do not dismantle or modify the fixture.
• All work must always be carried out by qualified technical personnel. Contact the nearest
sales point for an inspection or contact the
manufacturer directly.
• If the unit is to be put out of operation definitively, take it to a local recycling plant for a
disposal which is not harmful to the environment.
IT
LIVE series
Attenzioni e precauzioni per l’installazione
• Questo prodotto da solo oppure in combinazione con amplificatore può essere capace di
produrre livelli sonori che possono causare
perdite d’udito permanenti. Si raccomanda di
evitare l’esposizione ad alti livelli sonori o livelli
non confortevoli per periodi di tempo lunghi.
• Vi sono numerosi fattori meccanici ed elettricida considerare quando si installa un sistema
audio professionale (oltre a quelli prettamente
acustici, come la pressione sonora, gli angoli di
copertura, la risposta in frequenza, ecc.).
• Se il dispositivo dovesse trovarsi ad operare
in condizioni differenti da quelle descritte nel
presente manuale, potrebbero verificarsi dei
danni; in tal caso la garanzia verrebbe a decadere. Inoltre, ogni altra operazione potrebbe
provocare cortocircuiti, incendi, scosse elettriche, rotture ect.
• Per le versioni con amplificatore incorporato:
-- Collegare il prodotto ad una linea di alimentazione adeguata facendo uso del cavo rete
in dotazione, controllando sempre che sia
in buono stato.
-- Fare attenzione che il punto di alimentazione sia dotato di una efficiente presa di terra.
-- Disconnettere il cavo rete se non viene usato per un lungo periodo di tempo.
• Evitare di installare l’unità in prossimità di fonti
di calore.
• Posizionare l’unità al riparo dagli agenti atmosferici e a distanza di sicurezza dall’acqua.
• Non appoggiare l’unità su parti infiammabili.
• L’installazione del prodotto è prevista a pavimento o mediante appropriati ganci per sospensione o su specifici supporti adeguati al
peso da sopportare. Si raccomanda di rispettare sempre le vigenti norme di sicurezza.
• Nel caso di installazione sospesa, questa deve
avvenire sotto la responsabilità dell’installatore, nel rispetto di tutte le precauzioni e le norme di sicurezza applicabili nel caso specifico.
Non è possibile fornire regole e consigli dettagliati e validi per i tutti i casi, ma ricordiamo
che, per la sicurezza dell’installazione, occorre
seguire alcune precauzioni importanti:
-- Per la sospensione, utilizzare accessori (conformi alle norme di sicurezza applicabili nel
paese di impiego) il cui produttore ne dichiari e ne garantisca la portata.
-- Non usare un solo accessorio per la sospensione (ad esempio, una sola catena), ma almeno due, di portata adeguata. In caso di
EN
5
Warnings and installation precautions
• This product in combination with amplifier, may be capable of producing dangerous
sound levels that could cause permanent
hearing loss. Do not operate for a long period
of time at high volume level or at a level that is
uncomfortable.
• There are numerous mechanical and electrical
factors to be considered when installing a professional audio system (in addition to those which
are strictly acoustic, such as sound pressure, angles of coverage, frequency response, etc.).
• If this device will be operated in any way different to the one described in this manual, it may
suffer damages and the guarantee becomes
void. Furthermore, any other operation may
lead to dangers like short circuit, burns, electric shock, ect.
• The version with the built-in amplifier needs
extra precautions:
-- Connect the apparatus to a power supply
using only power cord included making always sure it is in good conditions.
-- Make sure that power supply has a proper
ground connection.
-- Power supply cord should be unplugged
from the outlet when left unused for a long
period of time.
• Do not install the fixture near sources of heat.
• Protect the fixture from atmospheric agents
and keep it away from water.
• Do not place the unit on inflammable parts or
material.
• The product is designed for suspended or floor
installation or installation on special stands
able to support its weight. It is recommended
to follow all applicable safety regulations.
• All hanging installation jobs are carried out
under the sole responsibility of the person
doing the actual work and must be done in full
compliance with all the applicable safety rules
and regulations. We do not attempt to provide
detailed guidelines for all the potential ways
in which these extremely flexible systems can
be installed, but do want to remind you that
to ensure a safe installation, it is necessary to
adhere to the following:
-- When hanging the speakers, use only means
of suspension (in accordance with the safety
regulation valid in the country of use) having
a carrying capacity rated and guaranteed by
the manufacturer.
-- Never depend on only one means of
6
•
•
•
•
IT
LIVE series
rottura di uno di essi, l’altro sarà in grado
di sostenere il sistema.
-- Verificare sempre che la struttura cui i
diffusori sono sospesi sia in grado di sopportarne il peso, anche in condizioni avverse. Considerare l’effetto di altri carichi
(ad esempio, il vento nelle installazioni
all’aperto).
Evitare di orientare i microfoni nella stessa
direzione degli altoparlanti; potrebbero generare fastidiosi inneschi (effetto Larsen).
Evitare di toccare il cono degli altoparlanti
con qualsiasi oggetto o con le mani per non
arrecare danneggiamenti irreparabili.
Prima di iniziare qualsiasi operazione di manutenzione o pulizia disconnettere l’unità
dalla rete di alimentazione.
Per la pulizia del prodotto non usare solventi
tipo acetone o alcool per non danneggiare
la finitura esterna e le serigrafie dei pannelli.
•
•
•
•
EN
suspension for hanging speakers (for example
one chain); always use at least two of them
and make sure they are sufficiently strong. So,
if one fails the other will sustain the load.
-- Always make sure that the truss structure
intended to support the speakers is sturdy
enough to hold their weight, even under
stressful, adverse conditions.
Avoid pointing microphones in the direction
of the speakers, as this could result in annoying feedbacks.
Avoid touching the cones of the loudspeakers with any object or with your hands, as this
could cause irreparable damage.
Before starting any maintenance work or cleaning the unit, cut off power from the main supply.
When cleaning loudspeakers, please do not
use solvents such as acetone or alcohol, since
they may damage the of the unit outer finish
and the printings on the panels.
INFORMAZIONI GENERALI
GENERAL INFORMATION
Spedizioni e reclami
Le merci sono vendute “franco nostra sede” e
viaggiano sempre a rischio e pericolo del distributore/cliente. Eventuali avarie e danni dovranno essere contestati al vettore. Ogni reclamo
per imballi manomessi dovrà essere inoltrato
entro 8 giorni dal ricevimento della merce.
Shipments and claims
The goods are sold “ex works” and always travel
at the risk and danger of the distributor. Eventual
damage will have to be claimed to the freight
forwarder. Any claim for broken packs will have
to be forwarded within 8 days from the reception
of the goods.
Garanzie e resi
Il prodotto è coperto da garanzia in base alle
vigenti normative.
Sul sito www.musiclights.it è possibile consultare il testo integrale delle “Condizioni Generali
di Garanzia”. Si prega, dopo l’acquisto, di procedere alla registrazione del prodotto sul sito
www.musiclights.it. In alternativa il prodotto
può essere registrato compilando e inviando il
modulo riportato alla fine del manuale. A tutti gli effetti la validità della garanzia è avallata
unicamente dalla presentazione del certificato
di garanzia. Music & Lights constata tramite verifica sui resi la difettosità dichiarata, correlata
all’appropriato utilizzo, e l’effettiva validità della
garanzia; provvede quindi alla riparazione dei
prodotti, declinando tuttavia ogni obbligo di
risarcimento per danni diretti o indiretti eventualmente derivanti dalla difettosità.
Warranty and returns
The guarantee covers the fixture in compliance
with existing regulations. You can find the full
version of the “General Guarantee Conditions” on
our web site www.musiclights.it.
Please remember to register the piece of equipment soon after you purchase it, logging on
www.musiclights.it. The product can be also registered filling in and sending the form available
on your guarantee certificate. For all purposes,
the validity of the guarantee is endorsed solely
on presentation of the guarantee certificate. Music & Lights will verify the validity of the claim
through examination of the defect in relation to
proper use and the actual validity of the guarantee. Music & Lights will eventually provide
replacement or repair of the products declining,
however, any obligation of compensation for direct or indirect damage resulting from faultiness.
IT
LIVE series
EN
7
- 1 - INTRODUZIONE
- 1 - INTRODUCTION
La serie LIVE DAD si compone di diffusori acustici in polipropilene con altoparlanti da 8”, 10”, 12”,
15”. Combinando qualità impeccabile e grande
performance, grazie ad un nuovo ed accattivante
design, la serie LIVE è in grado di fornire grande
flessibilità per l’uso in una vasta gamma di applicazioni professionali, in installazioni fisse, in
esibizioni live, come stage monitor, ovunque sia
richiesta un’elevata qualità sonora. La configurazione dei diffusori LIVE prevede finali separati per
woofer e driver (biamp.) in classe “AB” e processori audio dotati di limiter, per la protezione totale
dei componenti. Una gamma completa di accessori è disponibile per venire incontro alle installazioni più esigenti. Inoltre la serie LIVE presenta
due sub-woofers amplificati, in configurazione
band-pass, realizzati in multistrato di betulla e
con vernice antigraffio.
DAD LIVE series is made up of loudspeakers
made in polypropylene and equipped with 8”,
10”, 12”, 15” woofers. Combining high quality,
superb performance and special design, new
LIVE series is able to provide great flexibility in
a wide range of professional applications, in
fixed installations, in live exhibitions, also as a
stage monitor, wherever high-quality sound is
required. Design of LIVE series involves “AB” class
power amplifiers for woofers and drivers (biamp.)
and audio processors equipped with limiters for
full protection of the components. A wide range
of accessories is available to meet requirements
of the most demanding installation. LIVE series
is completed by two amplified subwoofers,
with band-pass setup, made in birch plywood
enclosure with scratchproof finish.
8
LIVE series
IT
EN
- 2 - INSTALLAZIONE
- 2 - INSTALLATION
Per aumentare la zona di copertura e l’SPL massimo, è possibile affiancare più diffusori in modo
da formare un array. Nel disegno qui sotto sono
riportate alcune regole sul posizionamento dei
diffusori per minimizzare l’interazione tra le trombe di casse adiacenti ed ottenere una risposta in
frequenza omogenea su tutto l’angolo di copertura dell’array. Nell’installazione dei subwoofer, si
raggiunge il massimo della performance installandolo a ridosso del terreno; posizionamenti su
palco o sospesi sono possibili ma non consigliabili perché diminuiscono il rendimento del diffusore. È importante ricordare che l’allineamento
sullo stesso piano verticale (rispetto al punto di
ascolto) è fondamentale in quanto evita rotazioni di fase indesiderate delle onde acustiche nella
zona di sovrapposizione; queste, possono causare una risposta in frequenza non uniforme.
To increase coverage and maximum SPL value it
is advisable to place more cabinets side by side
creating an array.
The drawing explains how to place the cabinets
in order to avoid the interaction between the
horns and to obtain a linear frequency response
on the whole angle of the array.
Subwoofers placed on the floor give the maximum performance. Hanging or placing them on
the stage reduces their performance.
It is very important to keep the vertical alignment to avoid phase rotations of acoustic waves
in the area where they overlap, generating a nonuniform frequency response.
LIVE8 - 8A
LIVE10 - 10A - 12 - 12A - 15 - 15A
H
80
V
60
V
60
H
90
Fig.1
LIVE series
IT
9
EN
LIVE8 - 8A
Fig.2
30˚
40˚
LOUDSPEAKERS
LIVE8 - 8A
LOUDSPEAKERS POSITION
HORN POSITION (H)
TOTAL COVERAGE (HxV)
30°
90°
120° x 60°
40°
90°
130° x 60°
30°
60°
90° x 90°
40°
60°
100° x 90°
LIVE10 - 10A - 12 - 12A - 15 - 15A
30˚
Fig.3
40˚
LOUDSPEAKERS
LIVE10 - 10A - 12 12A - 15 - 15A
LOUDSPEAKERS POSITION
HORN POSITION (H)
TOTAL COVERAGE (HxV)
30°
80°
110° x 60°
40°
80°
120° x 60°
30°
60°
90° x 80°
40°
60°
100° x 80°
10
IT
LIVE series
EN
2.2 INSTALLAZIONE A MURO
• Selezionare con cura l’area dove installare i
diffusori.
• Assicurarsi che la struttura sia adeguata a sopportare il peso del diffusore.
• Fissare la base della staffa al muro utilizzando
viti appropriate su tutti i fori di fissaggio delle
staffe.
• Sollevare il diffusore e fissarlo all’innesto della
staffa.
2.2 WALL MOUNTING
• Take care when choosing the place for the
loudspeaker installation.
• Make sure that the structure is adequate to
with stand the weight of the loudspeaker.
• Fix the base of the bracket to the wall using
suitable screws in all of fixing holes.
• Lift up the loudspeaker and fix it on the bracket.
2.3 INSTALLAZIONE SU STATIVO
• Accertarsi che lo stativo supporti il peso del
diffusore.
• Non superare l’altezza consigliata.
• Posizionare lo stativo su una superficie piana
e non sdrucciolevole.
• Per rendere stabile lo stativo, allargare al massimo i piedini.
2.3 STAND MOUNTING
• Make sure that the stand can support the
weight of the box.
• Do not exceed the recommended height.
• Place the stand on a flat, non-skid surface.
• To make the stand more stable, extend its legs
as wide as you can.
Fig.4
Fig.5
IT
LIVE series
EN
11
2.4 INSTALLAZIONE SOSPESA
È possibile sospendere le LIVE tramite gli inserti
filettati (golfari M6 - M8) ed il sistema di aggancio
a più punti. Gli innesti sono visibili rimuovendo i
piccoli adesivi tondi presenti sui diffusori.
2.4 SUSPENDED INSTALLATION
LIVE series cabinets may be hanged using compatible eye-bolts (M6 - M8) and the points hooking system. Removal of the small circular stickers
placed on the cabinet gives access to the insertion points.
Attenzione! Nel caso di installazione sospesa,
questa deve avvenire sotto la responsabilità
dell’installatore, nel rispetto di tutte le precauzioni e le norme di sicurezza applicabili nel caso
specifico. Non è possibile fornire regole e consigli
dettagliati e validi per tutti i casi, ma ricordiamo
che, per la sicurezza dell’installazione, occorre seguire alcune precauzioni importanti:
• Per la sospensione, utilizzare accessori (conformi alle norme di sicurezza applicabili nel
paese di impiego) il cui produttore ne dichiari
e ne garantisca la portata.
• Non usare un solo accessorio per la sospensione (ad esempio, una sola catena), ma almeno due, di portata adeguata. In caso di rottura
di uno di essi, l’altro sarà in grado di sostenere
il sistema.
• Verificare sempre che la struttura cui i diffusori sono sospesi sia in grado di sopportarne il
peso, anche in condizioni avverse. Considerare l’effetto di altri carichi (ad esempio, il vento
nelle installazioni all’aperto).
Caution! All hanging installation jobs are carried
out under the sole responsibility of the person
doing the actual work and must be done in full
compliance with all the applicable safety rules
and regulations. We do not attempt to provide
detailed guidelines for all the potential ways in
which these extremely flexible systems can be installed, but do want to remind you that to ensure
a safe installation, it is necessary to adhere to the
following:
• When hanging the speakers, use only means
of suspension (in accordance with the safety
regulation valid in the country of use) having
a carrying capacity rated and guaranteed by
the manufacturer.
• Never depend on only one means of suspension for hanging speakers (for example one
chain); always use at least two of them and
make sure they are sufficiently strong. So, if
one fails the other will sustain the load.
• Always make sure that the truss structure
intended to support the speakers is sturdy
enough to hold their weight, even under
stressful, adverse conditions.
12
LIVE series
IT
EN
- 3 - CONNECTIONS AND CONTROLS
3.1 PANNELLO DI CONNESSIONE DIFFUSORI
VERSIONE ATTIVA
3.1 LOUDSPEAKER PANEL CONNECTION
ACTIVE VERSION
(LIVE8A - 10A)
Diffusore attivo biamplificato con mixer integrato,
2ch (1 mic + 1 line) con regolazioni indipendenti.
(LIVE8A - 10A)
Active biamplified loudspeaker with built-in mixer, 2ch (1 mic + 1 line) with independent controls.
1
3
2
2
3
1
- 3 - CONNESSIONI E CONTROLLI
Fig.6
Esempio/ Example IT
LIVE series
EN
13
CONNESSIONI
CONNECTIONS
MIC IN - Presa Jack 6,3mm per il collegamento in
ingresso di segnali microfonici.
LINE IN - Presa XLR 3p per il collegamento in ingresso di un segnale preamplificato.
LINE OUT- Spina XLR 3p per il collegamento in
uscita verso altri diffusori amplificati. Il segnale
presente sull’uscita LINE OUT è dipendente dalla
posizione del pulsante MIX/THROUGH:
• In posizione MIX la quantità di segnale inviata
all’uscita LINE OUT è la miscelazione dei singoli canali, regolata dai potenziometri MIC
VOL e LINE VOL.
• In posizione THROUGH il solo segnale in
ingresso LINE IN è collegato direttamente
all’uscita LINE OUT, indipendente dalla regolazione LINE VOL.
MIC IN - Jack 6,3mm socket for input connection
of microphone signals.
LINE IN - XLR 3p socket for input connection of
pre-amplified signals.
LINE OUT - XLR 3p plug for output connection
to other active loudspeakers. Signal on LINE OUT
depends on the status of MIX/THROUGH switch:
• MIX - signal sent to LINE OUT is the mixing
of both input channels, adjusted by MIC VOL
and LINE VOL volume controls;
• THROUGH - only LINE IN signal is sent to LINE
OUT, and it is not dependent on LINE VOL volume control.
CONTROLLI
CONTROLS
MIC IN VOL - Potenziometro per il controllo del
segnale del canale microfonico MIC IN.
LINE VOL - Potenziometro per il controllo del segnale del canale LINE IN.
SWITCH MIX/THROUGH - Pulsante di controllo
del funzionamento dell’uscita LINE OUT:
• In posizione MIX la quantità di segnale inviata
all’uscita LINE OUT è la miscelazione dei singoli canali, regolata dai potenziometri MIC
VOL e LINE VOL.
• In posizione THROUGH il solo segnale in
ingresso LINE IN è collegato direttamente
all’uscita LINE OUT, indipendente dalla regolazione LINE VOL.
CLIP - LED accesso quando viene raggiunta la soglia di saturazione nello stadio di amplificazione.
ACTIVE - LED acceso quando il diffusore è alimentato.
SELETTORE DELLA TENSIONE DI ALIMENTAZIONE
Selettore per adattare il diffusore ad alimentazione da una rete a 230V o 115V. Questa operazione
richiede la sostituzione del fusibile di protezione
ed è riservata a personale qualificato.
POWER - Interruttore di accensione/spegnimento del diffusore.
PRESA IEC DI ALIMENTAZIONE - Presa per il
cavo di collegamento alla rete elettrica, comprendente l’alloggiamento del fusibile di protezione del circuito di alimentazione.
MIC IN VOL - Volume control for MIC IN microphone signal.
LINE VOL - Volume control for LINE IN signal.
MIX/THROUGH SWITCH - Switch controlling
LINE OUT modes:
• MIX - Signal sent to LINE OUT is the mixing
of both input channels, adjusted by MIC VOL
and LINE VOL volume controls.
• THROUGH - Only LINE IN signal is sent to LINE
OUT, and it is not dependent on LINE VOL volume control.
CLIP - Clip/limit indicator. If this LED keeps illuminating, turn down signal level.
ACTIVE - This LED is ON when the loudspeaker
is connected to the main power supply and the
ON/OFF switch is turned ON.
VOLTAGE SELECTOR - Verify that the voltage
selector on the loudspeaker is in proper position for your country (115V or 230V). In case it is
necessary to change the voltage, please refer to
qualified personnel.
POWER - Mains on/off switch.
IEC POWER SUPPLY SOCKET - Connection to
the mains with built-in fuse housing.
14
IT
LIVE series
EN
3.2 PANNELLO DI CONNESSIONE DIFFUSORI
VERSIONE ATTIVA
3.2 LOUDSPEAKER PANEL CONNECTION
ACTIVE VERSION
(LIVE12A - 15A)
Diffusore attivo biamplificato con controllo toni
e mixer integrato, 3ch (2 mic + 1 line) con regolazioni indipendenti.
(LIVE12A - 15A)
Active biamplified loudspeaker with built-in
mixer and bass/treble control, 3ch (2 mic + 1 line)
with independent controls.
Fig.7
Esempio/ Example IT
LIVE series
EN
15
CONNESSIONI
CONNECTIONS
MIC 1-2 - Prese Jack 6,3mm per il collegamento
in ingresso di segnali microfonici.
LINE IN: presa XLR 3p per il collegamento in ingresso di un segnale preamplificato.
MIX OUT - Spina XLR 3p per il collegamento in
uscita verso altri diffusori amplificati.
Il segnale presente sull’uscita MIX OUT è la miscelazione dei singoli canali secondo i livelli assegnati in maniera indipendente (LINE VOL e MIC
1-2 VOL).
NOTA - La connessione MIX OUT è:
• “POST” i canali di ingresso;
• “PRE” i controlli dedicati al diffusore (SPEAKER
VOL, BASS/TREBLE).
MIC 1-2 - Jack 6,3mm sockets for input connection of microphone signals.
LINE IN - XLR 3p socket for input connection of
pre-amplified signals.
MIX OUT - XLR 3p plug for output connection to
other active loudspeakers.
Signal on MIX OUT is mixing of input channels,
according to levels assigned to each channel
(LINE VOL and MIC 1-2 VOL).
NOTE - MIX OUT connection is:
• “POST” input channels;
• “PRE” loudspeaker own controls (SPEAKER
VOL, BASS/TREBLE).
CONTROLLI
CONTROLS
MIC 1-2 VOL - Potenziometro per il controllo dei
segnali dei canali microfonici MIC 1-2.
LINE VOL - Potenziometro per il controllo del segnale del canale LINE IN.
SPEAKER VOL - Potenziometro del volume master dei canali LINE IN e MIC 1-2 del diffusore.
NOTA - Il controllo SPEAKER VOL non agisce sul
segnale rilanciato dall’uscita MIX OUT.
BASS/TREBLE - potenziometro per l’equalizzazione mediante controllo dei toni bassi/alti.
NOTA - I potenziometri BASS/TREBLE non agiscono sul segnale rilanciato dall’uscita MIX OUT.
LIMITER - LED acceso quando è attivo il circuito
di “limiting”, per prevenire condizioni di distorsione del segnale.
CLIP - LED accesso quando viene raggiunta la soglia di saturazione nello stadio di amplificazione.
ACTIVE - LED accesso quando viene raggiunta la
soglia di saturazione nello stadio di amplificazione.
SELETTORE DELLA TENSIONE DI ALIMENTAZIONE
Selettore per adattare il diffusore ad alimentazione da una rete a 230V o 115V. Questa operazione
richiede la sostituzione del fusibile di protezione
ed è riservata a personale qualificato.
POWER - Interruttore di accensione/spegnimento del diffusore.
PRESA IEC DI ALIMENTAZIONE - Presa per il
cavo di collegamento alla rete elettrica, comprendente l’alloggiamento del fusibile di protezione del circuito di alimentazione.
MIC 1-2 VOL - MIC 1-2 channels volume control.
LINE VOL - LINE IN channel volume control.
SPEAKER VOL - master volume, controlling LINE
IN and MIC 1-2 input channels.
NOTE - SPEAKER VOL control has no effect over
MIX OUT output.
BASS/TREBLE - bass/treble for EQ adjustment.
NOTE - BASS/TREBLE controls have no effect over
MIX OUT output.
LIMITER - Limiter indicator, it lights up when limiter circuit is active, to prevent signal distortion.
CLIP - Clip indicator. If this LED keeps illuminating, turn down signal level.
ACTIVE - This LED is ON when the loudspeaker
is connected to the main power supply and the
ON/OFF switch is turned ON.
VOLTAGE SELECTOR - verify that the voltage
selector on the loudspeaker is in proper position for your country (115V or 230V). In case it is
necessary to change the voltage, please refer to
qualified personnel.
POWER - mains on/off switch.
IEC POWER SUPPLY SOCKET - connection to the
mains with built-in fuse housing.
16
IT
LIVE series
EN
3.3 PANNELLO DI CONNESSIONE SUBWOOFER
VERSIONE ATTIVA
3.3 SUBWOOFER PANEL CONNECTION
ACTIVE VERSION
(LIVE12A -15SA - 18SA)
(LIVE12A -15SA - 18SA)
Fig.8
Esempio/ Example IT
LIVE series
EN
17
CONNESSIONI
CONNECTIONS
STEREO UNBAL. INPUT - Prese RCA L+R per il
collegamento in ingresso di segnali sbilanciati.
STEREO BAL. INPUT - Prese XLR 3p L+R per il
collegamento in ingresso di un segnale preamplificato.
STEREO BAL. OUTPUT - Spine XLR 3p L+R per il
collegamento in uscita verso un altro subwoofer
amplificato o verso diffusori amplificati “satellite”.
STEREO UNBAL. INPUT - L+R RCA sockets for input connection of unbalanced signals.
STEREO BAL. INPUT - L+R XLR 3p sockets for input connection of pre-amplified signals.
STEREO BAL. OUTPUT - L+R XLR 3p plugs for
output connection to one more active subwoofer unit or to active satellite loudspeakers.
CONTROLLI
CONTROLS
LIMIT - Pulsante di attivazione del circuito di “limiting”, per prevenire condizioni di distorsione
del segnale.
NOTA - Il pulsante LIMIT è interno; per commutarlo servirsi di una punta (penna o matita).
PHASE - Pulsante di inversione di fase.
LOW PASS FILTER - Potenziometro per la regolazione della frequenza di taglio del subwoofer,
variabile tra 80Hz e 160Hz.
L.F. LEVEL - Potenziometro per il controllo del
livello di segnale inviato al subwoofer.
HIGH PASS FILTER - Selettore a tre posizioni per il
controllo del crossover integrato, quindi della frequenza del segnale inviato a diffusori amplificati
“satellite” tramite l’uscita STEREO BAL. OUTPUT.
• In posizione 125Hz è attivo il crossover con
frequenza del segnale in uscita 125Hz÷20kHz.
• In posizione 80Hz è attivo il crossover con frequenza del segnale in uscita 80Hz÷20kHz.
• In posizione THRU il crossover è disattivato, con
uscita Full-Range verso i diffusori “satellite”.
PROTECT - LED acceso quando è attivo il circuito
di “limiting”.
CLIP - LED accesso quando viene raggiunta la soglia di saturazione nello stadio di amplificazione.
ACTIVE - LED acceso quando il diffusore è alimentato.
SELETTORE DELLA TENSIONE DI ALIMENTAZIONE
Selettore per adattare il diffusore ad alimentazione da una rete a 230V o 115V. Questa operazione
richiede la sostituzione del fusibile di protezione
ed è riservata a personale qualificato.
POWER - Interruttore di accensione/spegnimento del diffusore.
PRESA IEC DI ALIMENTAZIONE - Presa per il
cavo di collegamento alla rete elettrica, comprendente l’alloggiamento del fusibile di protezione del circuito di alimentazione.
LIMIT - Switch enabling/disabling limiting circuit, to prevent clipping conditions.
NOTE - LIMIT switch is recessed to avoid misoperations; use a tip to switch it.
PHASE - Switch for phase inversion.
LOW PASS FILTER - Frequency control to change
the bass crossover frequency from 80Hz to
160Hz.
L.F. LEVEL - Volume control for internal amplifier.
HIGH PASS FILTER - Built-in crossover selector,
controlling frequency of signal sent to sateliite
loudspeakers through STEREO BAL. OUTPUT
sockets.
• 125Hz position - signal sent to satellite speakers is set to 125Hz÷20kHz.
• 80Hz position - signal sent to satellite speakers is set to 80Hz÷20kHz.
• THRU position - crossover is disabled, fullrange signal is sent to satellite speakers.
PROTECT - Limiter indicator, it lights up when
limiter circuit is active, to prevent signal distortion.
CLIP - Clip indicator. If this LED keeps illuminating, turn down signal level.
ACTIVE - This LED is ON when the loudspeaker
is connected to the main power supply and the
ON/OFF switch is turned ON.
VOLTAGE SELECTOR - Verify that the voltage
selector on the loudspeaker is in proper position for your country (115V or 230V). In case it is
necessary to change the voltage, please refer to
qualified personnel.
POWER - Mains on/off switch.
IEC POWER SUPPLY SOCKET - Connection to
the mains with built-in fuse housing.
18
LIVE series
IT
EN
3.4 PANNELLO DI CONNESSIONE DIFFUSORI
VERSIONE PASSIVA
3.4 LOUDSPEAKER PANEL CONNECTION
PASSIVE VERSION
(LIVE8 - 10 - 12 - 15 - 15S - 18S)
Connettori Speakon
Connettore 4 poli in/out per l’ingresso del segnale audio amplificato e per il collegamento in parallelo di un ulteriore diffusore passivo
(LIVE8 - 10 - 12 - 15 - 15S - 18S)
Speakon connectors
4p connection, for audio input amplified and
paralleled connection to other passive loudspeakers.
Connessioni/Connections - Full range
Connessioni/Connections - Subwoofer
Esempio/ Example INPUT
1+/1-
2+/2THROUGH
Esempio/ Example LINK
1+/1-
LINK
2+/2-
Fig.9
1+/1THROUGH
INPUT
2+/2-
LIVE series
IT
19
EN
SPECIFICHE TECNICHE - TECHNICAL SPECIFICATION
Systemtype
Built-in amp (W/RMS)
LIVE8A
LIVE8
LIVE10A
LIVE10
Active – 2 way
Passive – 2 way
Active – 2 way
Passive – 2 way
150W (100W LF +
50W HF)
300W (250W LF +
50W HF)
AES / Program Power
120W / 240W
250W / 500W
Recommended amp
up to 240W RMS/8Ohm
up to 500W RMS/8Ohm
Input impedance
10kOhm
8Ohm
10KOhm
8Ohm
Coverage angle
80°x60° (HxV)
80°x60° (HxV)
80°x60° (HxV)
80°x60° (HxV)
70-18.000Hz (±3dB)
75-18.000Hz (±3dB)
65-18.000Hz (±3dB)
70-18.000Hz (±3dB)
Low frequency
8” woofer / 2” coil
8” woofer / 2” coil
10” woofer / 2,6” coil
10” woofer / 2,6” coil
High frequency
1” driver / 1.3” coil
1” driver / 1.3” coil
1” driver / 1.3” coil
1” driver / 1.3” coil
Input sensitivity
-2dBu (0,6Vrms) adjustable
94dB @1W/1m
-2dBu (0,6Vrms) adjustable
95dB @1W/1m
Max SPL-Cont./Peak
111/117dB
114/120dB
116/122dB
119/125dB
Crossover frequency
3500Hz
2000Hz
2500Hz
2200Hz
User controls
mic, line
mic, line,
fast limiter, temp
fast limiter, temp
HF signal compression
Frequency response
Protection
Trapezoidal taper
Connections
Weight
Dimensions (WxHxD)
60°
60°
60°
60°
XLR in/out; VDE in
4 poles in/out connectors
XLR in/out; VDE in
4 poles in/out connectors
9,5kg
8kg
30kg
25kg
255x435x245mm
255x435x245mm
475x740x400mm
475x740x400mm
20
LIVE series
IT
EN
SPECIFICHE TECNICHE - TECHNICAL SPECIFICATION
Systemtype
Built-in amp (W/RMS)
LIVE12A
LIVE12
LIVE15A
LIVE15
Active – 2 way
Passive – 2 way
Active – 2 way
Passive – 2 way
400W (330W LF +
70W HF)
450W (380W LF +
70W HF)
AES / Program Power
300W / 600W
350W / 700W
Recommended amp
up to 600W RMS/8Ohm
up to 700W RMS/8Ohm
Input impedance
10kOhm
8Ohm
10kOhm
8Ohm
Coverage angle
80°x60° (HxV)
80°x60° (HxV)
80°x60° (HxV)
80°x60° (HxV)
50-18.000Hz (±3dB)
55-18.000Hz (±3dB)
45-18.000Hz (±3dB)
50-18.000Hz (±3dB)
Low frequency
12” woofer / 3” coil
12” woofer / 3” coil
15” woofer / 3” coil
15” woofer / 3” coil
High frequency
1” driver / 1.7” coil
1” driver / 1.7” coil
1” driver / 1.7” coil
1” driver / 1.7” coil
Input sensitivity
-2dBu (0,6Vrms) adjustable
98dB @1W/1m
-2dBu (0,6Vrms) adjustable
98dB @1W/1m
Max SPL-Cont./Peak
122/128dB
123/129dB
122/128dB
123/129dB
Crossover frequency
2200Hz
2000Hz
2600Hz
1700Hz
Frequency response
User controls
Protection
Trapezoidal taper
Connections
Weight
Dimensions (WxHxD)
mic, line, master, eq.
LF-HF
mic, line, master, eq.
LF-HF
fast limiter, temp
HF signal compression
fast limiter, temp
HF signal compression
45°
45°
45°
45°
XLR in/out; VDE in
4 poles in/out connectors
XLR in/out; VDE in
4 poles in/out connectors
25kg
21kg
30kg
25kg
416x615x356mm
416x615x356mm
475x740x400mm
475x740x400mm
LIVE series
IT
21
EN
SPECIFICHE TECNICHE - TECHNICAL SPECIFICATION
LIVE12SA
Systemtype
Built-in amp (W/RMS)
Active - bass reflex
600W
LIVE15SA
LIVE15S
LIVE18SA
LIVE18S
Active - dual reflex Passive – dual reflex Active - dual reflex Passive – dual reflex
600W
600W
AES / Program Power
500W / 1000W
500W / 1000W
Recommended amp
up to 1000W
RMS/8Ohm
up to 1000W
RMS/8Ohm
Input impedance
10kOhm
10KOhm
8Ohm
10KOhm
8Ohm
Frequency response
50-200Hz (±3dB)
45-200Hz (±3dB)
50-150Hz (±3dB)
40-200Hz (±3dB)
45-150Hz (±3dB)
Low frequency
12” woofer / 3” coil
15” woofer / 4” coil
15” woofer / 4” coil
18” woofer / 4” coil
18” woofer / 4” coil
Input sensitivity
-2dBu (0,6Vrms)
adjustable
-2dBu(0,6Vrms)
adjustable
96dB @1W/1m
-2dBu (0,6Vrms)
adjustable
96dB @1W/1m
118/126dB
124/130dB
124/130dB
124/130dB
124/130dB
80 - 165Hz adjustable
80 - 165Hz adjustable
80-150Hz
80 - 165Hz adjustable
80-150Hz
Through / 80 /
125Hz
Through / 80 /
125Hz
Through / 80 /
125Hz
User controls
master, LPF, HPF,
phase, limit
master, LPF, HPF,
phase, limit
master, LPF, HPF,
phase, limit
Protection
fast limiter, temp
fast limiter, temp
fast limiter, temp
Connections
XLR in/out/RCA ;
VDE in
XLR in/out/RCA ;
VDE in
4 poles in/out
connectors
XLR in/out/RCA ;
VDE in
4 poles in/out
connectors
32kg
49kg
42kg
56kg
47kg
400x480x590mm
450x555x720mm
450x555x720mm
535x645x680mm
535x645x680mm
Max SPL-Cont./Peak
Xover Freq(LPF)
Xover Freq(HPF) out
Weight
Dimensions (WxHxD)
22
IT
LIVE series
EN
BREVI CENNI DI ACUSTICA
BRIEF NOTES ON ACOUSTIC
La diffusione del suono in un ambiente ha lo
scopo di soddisfare l’ascolto da parte di un certo
numero di persone ed è legata a diversi fattori dipendenti dall’ambiente stesso (forma della
sala, volume, ecc...), dal numero e dalla posizione degli ascoltatori, dalla natura della sorgente
sonora (esecuzioni musicali o parlato, riprodotti
da registrazione o dal vivo) e dal livello di rumore presente nell’ambiente.
Diffusing sound into an environment means to
distribute sound signals to a given audience and
the results are dependent on several ambient
factors (room shape, volume, etc...), the number
of the people present and their precise location,
the type of sound source (live or recorded music or speech), and the level of the background
ambient noise.
Efficienza
La pressione sonora di un diffusore (SPL misurata in dB) dipende da tre fattori: la sua efficienza, le sue dimensioni ed il suo utilizzo in combinazione con altri diffusori. L’efficienza, cioè la
quantità di energia prodotta dall’amplificatore
trasformata in suono, determina il volume che
si può ottenere da un amplificatore di una data
potenza. Diffusori molto efficienti, possono far
sì che un amplificatore da 50W produca maggior volume di uno da 100W usato con diffusori
meno efficienti.
Impedenza
Una delle caratteristiche elettriche di un diffusore è l’impedenza (la resistenza opposta alla
corrente alternata). Sia la resistenza che l’impedenza si misurano in Ohm; l’impedenza varia al
variare della frequenza quindi ne consegue che
le diverse frequenze possono essere rese con un
SPL diverso.
Un diffusore con impedenza superiore a quella
minima di funzionamento del finale può essere
utilizzata a scapito della potenza erogata, mentre è bene evitare collegamenti con diffusori che
hanno impedenza minore di quella minima di
lavoro del finale di potenza.
Usando sistemi più complessi (ad esempio più
speakers collegati allo stesso finale) bisogna fare
in modo che il valore totale dell’impedenza degli altoparlanti sia corrispondente a quella minima di funzionamento del amplificatore.
Possiamo avere due tipi di collegamento: in serie o in parallelo. Collegare in serie due altoparlanti significa unire un terminale positivo ed uno
negativo dei due e collegare all’amplificatore i
Efficiency
Sound pressure (SPL) of a loudspeaker depends
on three factors: efficiency, dimensions and use
in combination with other loudspeakers. Efficiency, the quantity of energy generated by the
amplifier transformed into sound, determines
the volume that can be obtained by an amplifier of a given power rating. A 50W amplifier
combined with highly efficient loudspeakers
may be able to produce a higher volume than
a 100W amplifier combined with less efficient
loudspeakers.
Impedance
One of the electrical features of a loudspeaker is
its impedance (resistance to the passage of alternate current). Both resistance and impedance
varies at different frequencies so different frequencies can be delivered with different sound
pressure levels.
In some cases, confusion may arise when combining impedance values of power amplifiers
with those of loudspeakers.
Adapting the output impedance of the amplifier
to the loudspeaker’s input impedance means
that all the energy from the amplifier will be
transferred to the speakers with no signal losses,
so that the system works in optimum conditions
(and the risk of damage is minimised).
A loudspeaker having an higher impedance
than power amplifier’s may be used, although
this will result in a power reduction; loudspeakers with an impedance lower than amplifier’s
minimum load, must not be connected. If more
complex systems (e.g. several speakers connected to the same amplifier) are adopted, you
must be sure that the overall speaker imped-
IT
LIVE series
rimanenti due terminali rimasti scollegati. I loro
valori si sommano: per esempio, due altoparlanti da 8 Ohm in serie danno 16 Ohm.
Quando gli altoparlanti sono collegati in parallelo, i terminali dello stesso segno sono uniti tra
loro. Per ottenere il valore totale bisogna utilizzare una formula, indicando con R1 ed R2 i valori
di due altoparlanti, ed eseguire: (R1xR2)/(R1+R2).
Con due altoparlanti da 8 Ohm, per esempio,
avremo: (8x8)/(8+8)= 64/16= 4 Ohm. In pratica
collegando due altoparlanti uguali in parallelo il
valore si dimezza. La lunghezza dei cavi di collegamento deve essere ridotta al minimo necessario.
Come scegliere l’amplificatore
La potenza di lungo termine AES, rappresenta la
potenza termica dissipabile dal diffusore o dai
singoli altoparlanti, viene misurata secondo lo
standard AES, che prevede un test di 2 ore con
segnale pink noise, fattore di cresta 2; la potenza
viene determinata dalla tensione RMS al quadrato divisa per l’impedenza minima del diffusore o
del singolo altoparlante. La potenza dell’amplificatore consigliato non viene misurata, ma è pari
al doppio della potenza AES e tiene conto delle
capacità dinamiche degli altoparlanti di sopportare picchi di potenza per brevi istanti di tempo.
Il valore fornito corrisponde alla potenza RMS che
l’amplificatore deve avere per fornire il segnale di
test (pink noise con fattore di cresta 2) usato per
misurare la potenza AES. Un amplificatore con
tale potenza, se usato con segnali musicali con
fattore di cresta maggiore o uguale a 6dB, permette di ottenere il massimo delle prestazioni del
diffusore, erogando una potenza di lungo periodo non superiore a quella AES del diffusore.
Se, viceversa, si usano segnali musicali molto
compressi o il volume viene alzato fino al punto
da spingere fortemente in clipping l’amplificatore, allora, la potenza effettiva di lungo periodo erogata, tende a raggiungere o addirittura
superare quella RMS dell’amplificatore, danneggiando in modo irreparabile gli altoparlanti. Con
questo tipo di segnale è consigliabile usare un
amplificatore con potenza RMS pari alla potenza
AES del diffusore, facendo comunque attenzione a non fornire un segnale di ampiezza tale da
portare troppo spesso in clipping l’amplifica-
EN
23
ance value corresponds to the amplifier output
impedance.
There are 2 possible connection systems: serial
or parallel mode.
Connecting two speakers in series means to
connect the positive pole of the first speaker to
the negative pole of the second one and then
to connect the two free poles to the amplifier.
In this case the impedance values are summed
up: e.g. Two 8 Ohm speakers connected in parallel give a 16 Ohm load. To connect two speakers
in parallel mode, simply interconnect the two
speakers terminals of the same sign. To obtain
the total value, in this case a calculation is required. Indicating R1 and R2 as the two loudspeaker values, the following formula has to be
used: (R1xR2)/(R1+R2).
E.g.: with two 8 Ohm speakers, we have that:
(8x8)/(8+8)= 64/16= 4 Ohm, that is to say that
when identical speakers are connected in parallel, the impedance value is halved.
Choosing the right amplifier
According to the AES standard, tests run on the
components require a two-hour stressing of a
filtered pink noise signal with a pass band of a
decade and with a crest factor (average value
and peak value ratio) of 6 dB.
For common applications which require both a
high power and a high reliability level, it is advisable to use power amplifiers with an output
rating equivalent to the AES power rating of the
enclosures. This ensures that the enclosures will
operate within their thermal limit specification.
For applications where the user desires to take
advantage of the full applicable power of the
enclosures, it is possible to use amplification
with output power ratings equal to the program
output rating of the enclosures.
In this configuration, the full capacity of the system to handle transient power is utilised, however it will be necessary to constantly monitor
and regulate the system very carefully in order
to avoid overloading the speakers. It is also necessary to avoid that loudspeakers are subject to
signals which could cause them to exceed their
mechanical limits or their applicable frequency
limits.
In practice, it is possible to damage a loud-
24
IT
LIVE series
tore. La potenza di breve termine IEC268-5 è la
potenza che il diffusore può sopportare per un
brevissimo intervallo di tempo. Corrisponde a
4 volte la potenza AES e viene calcolata in base
alla massima tensione di picco che l’amplificatore consigliato può fornire al diffusore. Le capacità in termine di SPL nei transistori del segnale
musicale, sono effettivamente corrispondenti a
tale valore; quindi il dato di SPL max fornito nella
tabella delle specifiche tecniche viene calcolato
in base a tale valore di potenza. Attenzione: il
dato di potenza che effettivamente corrisponde
alle capacità termiche del diffusore di dissipare
potenza elettrica per lungo periodo è quella
AES. Tutti gli altri dati si riferiscono a “capacità
transitorie” del diffusore di accettare potenze
correlate con la natura del segnale audio che
sono destinate a riprodurre.
Sensibilità e clipping. Come evitare il clipping
Ogni sistema amplificatore-altoparlante è caratterizzato da una sensibilità di ingresso. La sensibilità è definita come il valore del segnale di ingresso all’amplificatore che produce la massima
potenza in uscita. Aumentando il segnale oltre
tale valore, infatti, non si ottiene una maggiore
potenza di uscita, ma soltanto un fenomeno di
distorsione detto “clipping” (saturazione).
In questa situazione l’altoparlante lavora in
modo improprio. Si hanno delle sovraescursioni e una dissipazione anomala nella bobina
mobile, che si surriscalda e può rompersi. I processori attivi possono evitare solo parzialmente
il clipping, abbassando il guadagno dell’amplificatore. È possibile, in casi estremi, oltrepassare
anche questo tipo di protezione. Ciò che il processo non può modificare è un’onda che arrivi
già distorta in ingresso all’amplificatore.
Gli effetti di un segnale di questo tipo sono gli
stessi descritti sopra.
EN
speaker with a power well below its AES applicable power rating if it is required to reproduce
a distorted signal at a low frequency that causes
a cone excursion beyond the physically consented limit.
Input sensitivity and clipping. How to avoid
clipping
Every amplified speaker is characterized by a
value of input sensitivity. The sensitivity is defined ad the value of the amplifier’s input signal
that will result in maximum power output. An
increase in input signal over that threshold will
result, not in increased power, but in a distortion
phenomenon called “clipping” (output stage
saturation).
In this condition, the speaker will operate improperly. The diaphragm will exceed it’s excursion limits, and the voice coil will overheat beyond it’s thermal limits, resulting in overheating
and premature failure. The active processors
will help in avoiding clipping, by reducing the
amplifier gain and thus the input sensitivity, but
this type of protections may be overridden in
very extreme conditions. What the active processor cannot modify is a signal that is distorted
before getting to the active speaker’s input.
The effect of this type of signal are the same as
described above.
How to avoid clipping
The simplest way to avoid clipping is to check each
level in the signal’s chain. Start from each input
channel of the mixer and adjust the gain control
and the equalizer’s controls so that the PFL meter will never (or only occasionally) indicate more
than 0dB. In simpler mixers, check that the “clip”
or “peak” indicator is always off, or blinks only occasionally. If these levels are exceeded the active
speaker’s or the power amplifier’s input sensitivity,
as displayed on the master output VU-meter.
IT
LIVE series
Come evitare il clipping
Il metodo più semplice sta nel controllare i livelli della catena del segnale. Partendo dal canale
del mixer bisogna impostare i controlli (gain ed
equalizzatori) in modo tale che il VU-meter del
PFL non oltrepassi mai (o solo occasionalmente)
gli 0dB o, in mixer più semplici, che la spia “clip”
o “peak” non si accenda mai (o solo occasionalmente). Se si oltrepassano tali livelli occorre diminuire il gain del canale. Una volta impostato il
giusto mix, bisogna fare attenzione ad impostare il livello di uscita in modo tale che il VU-meter
non oltrepassi mai il livello della sensibilità di
ingresso della cassa amplificata o del finale di
potenza.
Glossario
SPL: Il livello di pressione sonora (SPL) o livello
sonoro Lp è una misura logaritmica della pressione sonora efficace di un’onda meccanica
(sonora) rispetto ad una sorgente sonora di riferimento. Viene misurata in decibel sonori (simbolo “dbSPL”).
AES: L’AES, Audio Engineering Society, è forse
la più prestigiosa associazione internazionale
in campo audio. É l’unica associazione a livello mondiale che si occupa di audio sotto tutti i
punti di vista, dall’acustica all’elaborazione dei
segnali, dall’elettronica per l’audio ai metodi di
misura. Per questo suo ruolo interdisciplinare è
il naturale collettore di tutte le esperienze di natura professionale e di studio di oltre duecento
aziende e centri di ricerca (le sustaining members), periodicamente documentate sull’organo
ufficiale dell’associazione: il Journal. Sempre per
lo stesso motivo, molti standard tecnici subiscono continue variazioni sotto l’egida dell’AES; in
parecchi casi le indicazioni date dalla commissione di standardizzazione sono diventate linee
guida per gli standard veri e propri. Tra i suoi soci
figurano ricercatori universitari, accreditati professionisti nonché i grandi fondatori dell’audio;
un nome per tutti, ad esempio: Ray Dolby.
RMS: Root-mean-square (rms). La sigla si riferisce al più comune metodo matematico atto a
definire l’effettivo voltaggio o corrente di un’onda di corrente alternata. Il nome deriva dal fatto
che il valore ottenuto è la radice quadrata (square root) della media aritmetica dei quadrati dei
valori.
EN
25
Glossary
SPL: Sound pressure level is a logarithmic measure of the rms sound pressure of a sound relative to a reference value. It is measured in decibels (dBSPL).
AES: Established in 1948, the Audio Engineering Society (AES) draws its membership from
amongst engineers, scientists, manufacturers
and other organizations and individuals with an
interest or involvement in the professional audio
industry. They are mainly engineers developing
devices or products for audio, and also people
working in audio content production. The Audio
Engineering Society is the only professional society devoted exclusively to audio technology.
Its membership of leading engineers, scientists
and other authorities has increased dramatically
throughout the world, greatly boosting the society’s stature and that of its members in a truly
symbiotic relationship. The organisation develops, reviews and publishes engineering standards for the audio and related media industries,
and produces the AES Conventions, which are
held twice a year alternating between Europe
and the USA. The AES and individual national
“Sections” also hold AES Conferences on different topics during the year. The AES publishes a
peer-reviewed journal, the Journal of the Audio
Engineering Society (JAES).
RMS: Root-mean-square (rms) refers to the most
common mathematical method of defining the
effective voltage or current of an AC wave. The
name comes from the fact that it is the square
root of the mean of the squares of the values.
Correct positioning of
the cabinets: an angle
within 30°/40° minimizes horns interaction and gives a linear
frequency response.
Esempio di posizionamento ottimale dei diffusori: l’angolo da 30°
a 40° minimizza  l’interazione tra le trombe e
facilita una risposta in
frequenza omogenea.
"
The guarantee covers the unit
in compliance with existing
regulations. You can find the
full version of the “General
Guarantee Conditions” on our
web site www.musiclights.it.
Abstract
General Guarantee Conditions
• Please remember to register the
piece of equipment soon after you
purchase it, logging on
www.musiclights.it. The product
can be also registered filling in
and sending the form available on
your guarantee certificate.
• Defects caused by inexperience
and incorrect handling of the
equipment are excluded.
• The guarantee will no longer be
effective if the equipment has
been tampered.
• The guarantee makes no provision
for the replacement of the
equipment.
• External parts, loudspeaker,
handles, switches and removable
parts are not included in the
guarantee.
• Transport costs and subsequent
risks are responsibility of the
owner of the equipment.
• For all purposes, the validity of
the guarantee is endorsed solely
on presentation of the guarantee
certificate.
Il prodotto è coperto da garanzia
in base alle vigenti normative.
Sul sito www.musiclights.it è
possibile consultare il testo
integrale delle “Condizioni
Generali di Garanzia”.
Estratto dalle
Condizioni Generali di Garanzia
• Si prega, dopo l’acquisto, di
procedere alla registrazione del
prodotto sul sito www.musiclights.it.
In alternativa il prodotto può essere
registrato compilando e inviando il
modulo riportato sul retro.
• Sono esclusi i guasti causati da
imperizia e da uso non appropriato
dell’apparecchio.
• La garanzia non ha più alcun effetto
qualora l’apparecchio sia stato
manomesso.
• La garanzia non prevede la
sostituzione dell’apparecchio.
• Sono escluse dalla garanzia le
parti esterne, gli altoparlanti, le
manopole, gli interruttori e le parti
asportabili.
• Le spese di trasporto e i rischi
conseguenti sono a carico del
possessore dell’apparecchio.
• A tutti gli effetti la validità della
garanzia è avallata unicamente
dalla presentazione del certificato di
garanzia.
CERTIFICATO DI GARANZIA
GUARANTEE CERTIFICATE
"
Place Stamp Here
Affrancare
Spett.le
Music&Lights S.r.l.
Via Appia Km 136.200
04020 Itri (LT) Italy
"
Purchased by / Acquistato da
SERIAL N° / SERIE N°
MODEL / MODELLO
SURNAME / COGNOME
Purchased by / Acquistato da
SERIAL N° / SERIE N°
MODEL / MODELLO
Dealer’s stamp
and signature
N.
PROV.
"
"
SURNAME / COGNOME
CITY / CITTà
ADDRESS / VIA
NAME / NOME
N.
NAME / NOME
ADDRESS / VIA
CITY / CITTA’
Dealer’s stamp
and signature
Timbro e firma
del Rivenditore
ZIP CODE / C.A.P.
Timbro e firma
del Rivenditore
Purchasing date
Data acquisto
PROV.
Purchasing date
Data acquisto
FORM TO BE FILLED IN AND KEPT / CEDOLA DA COMPILARE E CONSERVARE
ZIP CODE / C.A.P.
FORM TO BE FILLED IN AND MAILED / CEDOLA DA COMPILARE E SPEDIRE
©2012 Music & Lights S.r.l.
DAD is a brand of Music & Lights S.r.l. company.
entertainment technologies
Via Appia km 136,200 - 04020 Itri (LT) ITALY ISO 9001:2008
tel. +39 0771 72190 fax +39 0771 721955 Certified Company
www.musiclights.it
info@musiclights.it
DAD è un brand di proprietà della Music & Lights S.r.l.
Music & Lights S.r.l.
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertising