RIELLO bruciatore gasolio RL 55 85 m blu

RIELLO bruciatore gasolio RL 55 85 m blu
BRUCIATORI DI GASOLIO
1.1.12
3.2007
bistadio ‘progressivo’ o ‘modulante’
a basse emissioni inquinanti
Bruciatori di gasolio bistadio progressivi o modulanti
a basse emissioni inquinanti inferiori ai limiti previsti
dalla normativa europea (<120 mg/kWh) grazie
alla particolare testa di combustione brevettata.
Ideali per caldaie ad acqua calda e/o generatori
di vapore industriali. Sono dotati di ventilatore
d’aria con pale “rovesce” che riduce la rumorosità
(-4-5 dbA) e l’assorbimento elettrico rispetto ai
ventilatori tradizionali.
I collegamenti elettrici sono facilitati dall’accesso
agevole alla morsettiera ed il grado di protezione
elettrica è IP X4D (IP44). La gamma è disponibile
in 2 modelli con potenze da 188 a 1023 kW.
PLUS DI PRODOTTO
Basse emissioni inquinanti (NOx < 120 mg/kWh)
Silenziosità ed economia d’esercizio.
Completi di tubi flessibili per gasolio.
Quadro comandi per funzionamento manuale/automatico e variazione di potenza.
Installabilità e facilità nei collegamenti elettrici.
Elevata manutenibilità: accesso facilitato ai componenti ed alla testa di combustione col bruciatore montato.
RL M BLU
Tipo
Potenza*
max.
55
85
969 T
952 T1
kW
356 - 712
594 - 1023
Mcal/h
307 - 614
512 - 882
kg/h
30 - 60
50 - 86,2
kW
188 - 356
223 - 594
Mcal/h
164 - 307
192 - 512
16 - 30
18,8 - 50
min.
kg/h
Combustibile
gasolio
potere calorifico inferiore
kWh/kg
11,86
Mcal/kg
10,2 (10.200 kcal/kg)
densità
kg/dm³
0,82 - 0,85
viscosità a 20°C
mm²/s
max 6 (1,5 °E - 6 cSt)
• Intermittente (min. 1 arresto ogni 24 ore). Questi bruciatori sono adatti anche al
funzionamento continuo se vengono equipaggiati con l’apparecchiatura Landis LOK
16.250 A27 (intercambiabile con l’apparecchiatura Landis LAL 1.25 del bruciatore).
• Due stadi progressivi (modulante con kit).
Funzionamento
Ugello
n.
1 (ugello con ritorno)
Impiego standard
Caldaie: ad acqua, a vapore, ad olio diatermico
Temperatura ambiente
°C
0÷40
Temperatura aria comburente
°C
60
V/Hz
230 - 400 con neutro +/-10%
Alimentazione elettrica
50 - trifase ~
Motore elettrico
Trasformatore d’accensione
Pompa
rpm
2800
2800
W
1800
2200
V
230 - 400
220/240 - 380/415
A
7,4 - 4,3
8,5 - 4,9
V1 - V2
230 V - 2 x 5 kV
I1 - I2
1,9 A - 30 mA
portata (a 20 bar)
kg/h
163
campo di pressione
bar
10 - 21
temp. combustibile
°C
90
Potenza elettrica assorbita
W
Grado di protezione elettrica
IP
Rumorosità **
2200
2600
44
dB(A)
Peso
78,5
kg
65
70
* Condizioni di riferimento: Temperatura ambiente 20°C - Pressione barometrica 1000 mbar - Altitudine 100 m s.l.m.
** Pressione sonora misurata nel laboratorio combustione del costruttore, con bruciatore funzionante su caldaia di prova, alla potenza massima.
CAMPI DI LAVORO
13
11
9
RL 55/M BLU
7
pressione in c. di c.
mbar
RL 85/M BLU
5
3
1
0
180
20
25
250
30
320
35
390
40
460
45
530
50
55
60
600
670
2
65
740
70
810
75
80
880
85
950
90
1020
95
1090
100
kg/h
1160 kW
Potenza termica
STRUTTUR A
Legenda
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
Elettrodi di accensione
Cellula UV
Testa di combustione
Vite per regolazione testa di combustione
Vite per il fissaggio ventilatore alla flangia
Pressostato olio
Manometro pressione ritorno ugello
Pompa
Ingresso aria nel ventilatore
Serranda aria
Presa di pressione ventilatore
Flangia per il fissaggio alla caldaia
Disco stabilizzatore
Servomotore, comanda il variatore di portata
del combustibile e la serranda dell»aria. Durante
la sosta del bruciatore la serranda dell»aria è
completamente chiusa per ridurre al minimo
le dispersioni termiche della caldaia dovute al
tiraggio del camino che richiama l»aria dalla
bocca di aspirazione del ventilatore
Guide per apertura bruciatore ed ispezione alla
testa di combustione
Motore elettrico
Prolunghe per guide 15)
Trasformatore d»accensione
Contattore motore e relè termico con pulsante
di sblocco
Un interruttore per funzionamento: automatico
- manuale - spento.
Un pulsante per:
aumento - diminuzione potenza.
Staffa per l»applicazione del regolatore di
potenza RWF40
Morsettiera
Passacavi per i collegamenti elettrici a cura
dell»installatore
Apparecchiatura elettrica con avvisatore
luminoso di blocco e pulsante di sblocco
Visore fiamma
Gruppo valvole con variatore pressione ritorno
ugello
DIMENSIONI D’INGOMBRO
RL
FLANGIA
RL 55/M BLU
RL 85/M BLU
A
mm
705
705
B
mm
338
338
C
mm
367
367
D
mm
555
555
E
mm
680
680
F
mm
365
365
G
mm
189
189
H
mm
430
430
I
mm
951
951
RL 55/M BLU
RL 85/M BLU
Forature da predisporre per il fissaggio del bruciatore alla caldaia
RL
3
A
mm
195
195
B
mm
275-325
275-325
C
mm
M 12
M 12
LINEA ALIMENTAZIONE DEL COMBUSTIBILE
CIRCUITO BITUBO
Il bruciatore è dotato di pompa autoaspirante e perciò, entro i limiti indicati nella tabella, è in grado di alimentarsi da solo.
Cisterna più in alto del bruciatore - A
E’ opportuno che la quota P non superi i 10 m per non sollecitare eccessivamente
l’organo di tenuta della pompa e la quota V non superi i 4 m per rendere
possibile l’autoinnesco della pompa anche con serbatoio quasi vuoto.
Cisterna più in basso - B
Non si deve superare la depressione in pompa di 0,45 bar (35 cm Hg). Con
una depressione maggiore si ha liberazione di gas dal combustibile; la pompa
diventa rumorosa e la sua durata diminuisce.
Si consiglia di far arrivare la tubazione di ritorno alla stessa altezza della tubazione
di aspirazione; è più difficile il disinnesco della tubazione aspirante.
CIRCUITO AD ANELLO
Il circuito ad anello è costituito da un condotto che parte dalla cisterna e
ritorna in essa nel quale una pompa ausiliaria fa scorrere il combustibile sotto
pressione. Una derivazione dall’anello alimenta il bruciatore. Questo circuito
è necessario quando la pompa del bruciatore non riesce ad autoalimentarsi
perchè la distanza e/o il dislivello della cisterna sono superiori ai valori
riportati in tabella.
Legenda
H
L
Æ
1
2
3
4
5
6
7
Dislivello pompa-valvola di fondo
Lunghezza tubazione
Diametro interno tubo
Bruciatore
Pompa
Filtro
Valvola manuale intercettazione
Condotto di aspirazione
Valvola di fondo
Valvola manuale a chiusura rapida con
comando a distanza (solo Italia)
8 Elettrovalvola di intercettazione (solo Italia)
9 Condotto di ritorno
10 Valvola di ritegno (solo Italia)
4
COLLEGAMENTI ELETTRICI (a cura dell’installatore)
Collegamento elettrico RL 55-85/M BLU - alimentazione trifase 230/400 V con neutro
Legenda
BT Sonda di temperatura
BP Sonda di pressione
IN Interruttore elettrico per arresto manuale
bruciatore
MB Morsettiera bruciatore
S Segnalazione di blocco a distanza
TL Telecomando di limite: ferma il bruciatore
quando la temperatura o la pressione in
caldaia raggiunge il valore prestabilito.
TR Telecomando di regolazione: comanda
1°e 2° stadio di funzionamento. Il
telecomando TR non è necessario
quando è collegato il regolatore RWF40
per funzionamento modulante; la sua
funzione viene svolta dal regolatore
stesso.
TS Telecomando di sicurezza: interviene in
caso di TL guasto.
Collegamento elettrico regolatore di potenza RWF40 (funzione modulante)
RL 55/M BLU
230V
400V
RL 85/M BLU
230V
400V
F
A (T)
16
10
16
10
L
mm2
1,5
1,5
1,5
1,5
Legenda
a - b rosso
c - d bianco
TARATURA RELÉ TERMICO
Serve ad evitare la bruciatura del motore per un forte aumento dell’assorbimento dovuto alla
mancanza di una fase.
• Se il motore è alimentato a stella, 400 V, il cursore va posizionato sul “MIN”.
• Se è alimentato a triangolo, 230 V, il cursore va posizionato sul “MAX”.
Se la scala del relè termico non comprende l’assorbimento di targa del motore a 400 V, la protezione
è assicurata lo stesso.
I bruciatori RL 55/M BLU e RL 85/M BLU lasciano la fabbrica previsti per alimentazione elettrica 400 V. Se l’alimentazione
è 230 V, cambiare il collegamento del motore (da stella a triangolo) e la taratura del relè termico.
I bruciatori RL 55/M BLU e RL 85/M BLU sono stati omologati per funzionamento intermittente. Ciò significa che devono
fermarsi “per Norma” almeno 1 volta ogni 24 ore per permettere all’apparecchiatura elettrica di effettuare un controllo della
propria efficienza all’avviamento. Normalmente l’arresto del bruciatore viene assicurato dal telecomando della caldaia.
Questo bruciatore è adatto anche al funzionamento continuo se viene equipaggiato con l’apparecchiatura Landis LOK
16.250 A27 (Intercambiabile con l’apparecchiatura Landis LAL 1.25 del bruciatore).
ATTENZIONE: Non invertire il neutro con la fase nella linea di alimentazione elettrica.
5
ACCESSORI
DISTANZIALE (accessorio)
Utile se la penetrazione della testa in camera di combustione
deve essere ridotta, è disponibile un distanziale di spessore
135 mm.
Bruciatore
Spessore distanziale (mm)
RL 55-85/M
135
Bruciatore
Tipo
CUFFIA FONICA (accessorio)
Servono a ridurre apprezzabilmente il rumore prodotto dal
bruciatore (-16/20 dBA). Sono in acciaio e materiale fono
assorbente e racchiudono completamente il bruciatore.
La cuffia fonica, montata su ruote, è facilmente spostabile
per l’ispezione al bruciatore.
Uscita
bruciatore
RL 55-85/M
Tipo
Cuffia C3
C3
A
790
B
835
H
C
680
min
max
Peso
max
600
1220
70
KIT MODULATORE
Regolatore
RWF40
Sonda
Tipo
Gamma (°C) (bar)
Temperatura PT 100
-100 +500°C
Pressione 4÷20 mA
0 ÷ 2,5 bar
Pressione 4÷20 mA
0 ÷ 16 bar
KIT POTENZIOMETRO
A 3 poli, da 1000 Ω può essere installato per controllare la posizione del servomotore.
6
RIELLO RL 55-85/M BLU
DESCRIZIONE BREVE
Bruciatore ad aria soffiata a basse emissioni inquinanti di tipo bistadio progressivo, o modulante mediante applicazione di kit
modulatore, completamente automatico.
Idoneo per la combustione di gasolio.
Certificato EN 267 e LRV 92.
DESCRIZIONE PER CAPITOLATO
Bruciatore di gasolio del tipo aria soffiata a basse emissioni inquinanti, bistadio progressivo o modulante con kit modulatore,
completamente automatico, composto da:
- potenza termica 188/360-1023 kW
- portata di combustibile 16-86,2 kg/h
- cofano silenziatore in materiale plastico coibentato che racchiude tutti i componenti dell’apparecchio
- carcassa in lega leggera con flangia di attacco al generatore di calore
- testa di combustione con imbuto di fiamma in acciaio inossidabile per resistere alla corrosione e alle elevate temperature in
camera di combustione
- pompa ad ingranaggi con: regolatore di pressione, attacchi frontali per il manometro e il vacuometro, prese di aspirazione e
ritorno combustibile
- elettrovalvole di apertura del circuito di I° e II° stadio
- motore per l’azionamento della pompa e del ventilatore
- manometro di pressione sul ritorno dell’olio
- pressostato di massima sulla linea di ritorno dell’olio
- servomotore che comanda il variatore di portata del combustibile e la serranda dell’aria
- fotoresistenza per la rilevazione di presenza di fiamma
- ventilatore con pale curve indietro
- due serrande dell’aria, una è supplementare, con chiusura totale in sosta per ridurre al minimo le perdite energetiche connesse
al raffreddamento della caldaia
- guide scorrevoli per interventi di ispezione e manutenzione del bruciatore
- apparecchiatura elettronica che assicura la costanza dei tempi prefissati durante il programma di funzionamento, la messa in
blocco entro 5 secondi in caso di mancata accensione ed entro 1 secondo in caso di spegnimento di fiamma
- prese-spine per il collegamento elettrico
- polverizzazione di tipo meccanico del gasolio con possibilità di scelta del tipo di ugello e della regolazione dell’aria per
l’ottimizzazione della combustione
- predisposizione per l’aggiunta di apposito kit che permetta di trasformare il funzionamento in modulante, cioè la possibilità
erogare qualsiasi valore di potenza tra il minimo ed il massimo, in funzione della richiesta istantanea del carico
- conforme alle norme CEI
- grado di protezione elettrica IP44
- conforme a EN 267 e LRV 92: emissioni di NOx<120 mg/kWh e di CO< 10 mg/kWh
- conforme alla direttiva 89/336/CEE (compatibilità elettromagnetica)
- conforme alla direttiva 72/23/CEE (bassa tensione)
- conforme alla direttiva 92/42/CEE (rendimenti)
MATERIALE A CORREDO
-
tubazioni flessibili di collegamento al circuito gasolio
guarnizioni per tubi flessibili
nipples per tubi flessibili
schermo termico
prolunghe per guide (con boccaglio 351 mm)
viti per fissare la flangia del bruciatore alla caldaia
passacavi per collegamento elettrico (monofase e trifase)
targhetta di identificazione fissata al corpo caldaia con indicazione dei dati tecnici
certificato di garanzia dell’apparecchio
libretto di installazione, uso e manutenzione
catalogo ricambi
ACCESSORI
Distanziale
Cuffia C3
Kit modulatore
Sonda temperatura -100÷500°C
Sonda pressione 0÷2,5 bar
Sonda pressione 0÷16 bar
Kit potenziometro
7
NORME DI INSTALLAZIONE
Cod. 9373776 rev. 0 3/2007
L’olio combustibile deve rispettare le caratteristiche richieste dal Decreto Legislativo 152/2006.
Devono essere effettuate verifiche ed interventi periodici e il controllo della combustione secondo DPR 412/93, DP 551/99,
Decreto Legislativo 192/05 e successive modifiche.
Il bruciatore RL deve essere installato in locale idoneo all’uso secondo quanto prescritto dal DM 28 aprile 2005.
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement