TBLZ172

TBLZ172
IT.TBLZ172.150702
Istruzioni per l'installazione del rilevatore
ottico con centralina incorporata, TBLZ-1-72-a
GOLD/COMPACT
1. Generalità
Il rilevatore di fumo ottico TBLZ-1-72-a con centralina incorporata viene utilizzato per misurare la presenza di fumi nei canali
di ventilazione. È costituito da un rilevatore ottico montato in un
sistema adattatore dove sia il tubo sia la custodia sono progettati
per garantire un flusso d'aria ottimale attraverso il rilevatore.
Il sistema soddisfa tutti i requisiti in materia di sicurezza antincendio per velocità dell'aria comprese tra 0,2 m/s e 20 m/s. Il
rilevatore di fumo è inoltre dotato di una centralina incorporata
per il controllo dei ventilatori e delle serrande per incendi e gas di
combustione.
Accessori
In caso di installazione su canali circolari o isolati, utilizzare una
staffa di montaggio.
2. Funzionamento
Quando l’unità è in funzione in modalità normale sulla scheda
dei circuiti della centralina è acceso un LED verde. Tutti i relè sono
attivati.
Quando viene rilevata la presenza di gas di combustione, sulla
scheda dei circuiti e sul rilevatore si accende un LED rosso.
Se il rilevatore di fumo si sporca, diventa più sensibile e commuta
lentamente sulla modalità di allarme. Per evitare falsi allarmi causati da sporcizia, il rilevatore è dotato di un allarme di assistenza
(LED verde sul rilevatore di fumo e LED giallo sulla scheda dei
circuiti della centralina), che indica che è necessario pulirlo.
In caso di malfunzionamento, il LED verde si spegne e non sarà
attivato alcun relè. Esempio: Se il rilevatore di fumo viene rimosso
o si verifica un’interruzione di corrente.
È possibile resettare un allarme attivato sul lato posteriore del
rilevatore di fumo. Vedere la figura.
Tasto di reset
Dimensioni
Lunghezza del tubo Venturi di 600 mm o 1500 mm.
150
85
180
146
154
3. Dati tecnici
Tipo di rilevatore
Ottico
Tensione di esercizio
24 V AC/DC +/- 10%
Assorbimento elettrico:
Funzionamento
Circa 165 mA
Temperatura ambiente
da -10°C a +55°C
Umidità atmosferica
Max. 99% di umidità relativa
Classe di protezione
IP54
Testato e risultato conf.
A VdS
27
35
(Tutte le dimensioni sono date in mm)
4. Manutenzione
Se il rilevatore di fumo si sporca, diventerà più sensibile e può
fare scattare l'allarme di assistenza. Tale situazione può essere
ritardata pulendo il rilevatore una volta all'anno con un aspiratore.
Ci riserviamo il diritto di apportare modifiche senza preavviso.
www.swegon.com
1
ØD
IT.TBLZ172.150702
2xHxB
H+B H
dh =
B
5. Installazione e ubicazione
Esempi di sorgenti di disturbo
Posizionare il rilevatore di fumo in direzione del flusso, secondo la
freccia sul coperchio. Il rilevatore di fumo è indipendente dall'ubicazione e può essere installato su qualsiasi lato del canale.
In caso di grandi differenze di temperatura, ad esempio all'esterno
oppure in soffitte fredde, il rilevatore deve essere isolato dall'aria
circostante (a causa del rischio che si formi condensa all'interno
dell'involucro del rilevatore).
Per assicurare un rilevamento ottimale dei gas di combustione, il
rilevatore di fumo deve essere posizionato in modo che la distanza
dalla sorgente di interferenza più vicina nel canale (vedere l'esempio sotto riportato), nella direzione del flusso d'aria, corrisponda
a 3 volte il diametro idraulico del canale. L'ubicazione più vicina
dopo una sorgente di interferenza deve essere pari ad almeno
cinque volte il diametro idraulico del canale.
MIN 3xdh
MIN 5xdh
MIN 3xdh
GX
GX
VENTILATORE
MIN 3xdh
MIN 3xdh
GX
GX
GX
MIN 3xdh
MIN 3xdh
GX
BATTERIA
MIN 5xdh
GX
GX
Diametro idraulico
CANALE CIRCOLARE
MIN 5xdh
GX
MIN 3xdh
ZONA
dh = D
MIN 3xdh
GX
ØD
MIN 3xdh
2xHxB
H+B H
MIN 3xdh
GX
MIN 5xdh
ARIA DI RIPRESA
ARIA DI MANDATA
MIN 5xdh
GX
GX
MIN 5xdh
MIN 3xdh
GX
MIN 5xdh
GX
GX
MIN 3xdh
GX
GX
GX
GX
UNITÀ DI TRATTAMENTO ARIA
MIN 5xdh
GX
MIN 3xdh
GX
ADATTATORE
B
MIN 3xdh
MIN 5xdh
GX
CANALE RETTANGOLARE
MIN 3xdh
MIN 5xdh
GX
SILENZIATORE
GOMITO
dh =
GX
SERRANDA
MIN 5xdh
GX
MIN 5xdh
GX
MIN 5xdh
GX
GX
MIN 5xdh
GX
MIN 3xdh
MIN 3xdh
2
www.swegon.com
MIN 3xdh
MIN 5xdh
GX
GX
Ci riserviamo il diritto di apportare modifiche senza preavviso.
IT.TBLZ172.150702
1
Praticare i fori nel canale.
• Senza staffa di montaggio, praticare fori di 38
mm.
• Con staffa di montaggio, praticare fori di 51
mm (vedere punto 9).
5
Indicatore di flusso.
Il rilevatore è dotato di un indicatore, una linguetta in
plastica rossa, che se il rilevatore è montato correttamente viene spinta in fuori dal flusso d'aria.
Importante!
Se l'indicatore non
si muove, spostare il
rilevatore o installare un
tubo di ventilazione.
Non tagliare questa estremità!
2
Indicatore di flusso
Tappo terminale
• Misurare il canale di ventilazione.
• Tagliare il tubo.
• Il tubo deve estendersi per almeno il 90% della larghezza del
canale.
I rilevatori con tubi Venturi da 600 mm sono destinati a canali
aventi una larghezza massima di 600 mm.
• Inserire il tappo terminale.
3
Tubo Venturi con ventilatore ausiliario
6
Installazione elettrica.
Vite di fermo
Guarnizione
• Inserire la guarnizione sul tubo.
• Inserire il tubo sul fondo del contenitore del rilevatore.
• Bloccare il tubo tramite la vite di fermo
• Aprire il coperchio sopra la morsettiera sollevando il gancio.
• Inserire il cavo attraverso un anello di tenuta.
Quando si usa un altro tipo di anello di tenuta, rimuovere quello
premontato premendo prima su un lato e poi sull'altro (1-2).
• Collegare i cavi in base allo schema elettrico riportato nella
Sezione 6.
4
7
• Montare il tubo e il rilevatore sul canale.
• Fissare il contenitore del rilevatore in 3 punti in corrispondenza
dei contrassegni delle frecce.
Importante! IMPORTANTE!
Le frecce direzionali (fare riferimento alla configurazione della base del rilevatore o alla parte
superiore dell'involucro) devono essere rivolte
nella stessa direzione del flusso d'aria nel canale.
Ci riserviamo il diritto di apportare modifiche senza preavviso.
Controlli della prestazione.
Controllare il rilevatore di fumo utilizzando un kit di test
spray.
• Spostare lateralmente il "tappo del
foro di prova" e spruzzare rapidamente.
In caso di attivazione di allarme, si
accende il LED rosso sul circuito stampato e sul rilevatore. In caso di attivazione di un allarme di assistenza, si
accende il LED verde sul rilevatore e il
LED giallo sul circuito stampato.
• Rimontare il tappo del foro di prova.
Importante!
NON praticare fori nel coperchio in plastica per
applicare cartelli o altra segnaletica. Ciò può
causare delle perdite in grado di danneggiare
seriamente il funzionamento del rilevatore.
www.swegon.com
3
IT.TBLZ172.150702
8
Installazione di tubi diversi in canali di larghezza
diversa.
Tubo Venturi 600 mm.
Tubo Venturi 1200 mm.
Foro
ø 38 mm
Tagliare il tubo
Venturi alla lunghezza corretta.
Per canali inferiori a 600 mm usare un
tubo Venturi da 600 mm, standard.
Per canali tra 600 mm e 1400 mm,
usare un tubo Venturi da 1500 mm.
9
Foro
ø 38 mm
Il tubo Venturi
deve attraversare
tutto il canale.
• Tagliare il tubo alla lunghezza
corretta.
• Inserire il tappo terminale.
• Montare la guarnizione
• Montare la guarnizione
in gomma TET 26-35 come
supporto.
Importante!
Foro ø 51 mm
Tubo esterno al canale max. 30 mm.
Staffa di montaggio TBLZ-1-53 per canali circolari o
canali piatti isolati.
Usando la staffa, il diametro minimo del canale può
essere di 100 mm.
Fissare i piedini della
staffa al canale.
La staffa di montaggio è fornita piatta.
Foro ø 51
mm.
La staffa di montaggio può essere
piegata/modellata facilmente per
adattarsi a canali circolari o piatti.
10
Guarnizione in
gomma
Guarnizione in
gomma
Canale circolare.
Canale piatto isolato.
Controlli finali
• Controllare che le frecce siano rivolte nella direzione del flusso.
• Controllare che il tappo sia correttamente alloggiato nel foro di prova.
• Controllare che l'indicatore di flusso indichi il flusso (oscilli).
• Per controllare il funzionamento, sono consigliati test in scala reale con generatore di fumo.
Risoluzione dei problemi.
Il rilevatore di fumo entra in funzione senza che sia
presente alcun fumo.
• Il rilevatore di fumo è difettoso, sporco o posizionato in modo
da favorire la formazione di condensa, vedere il punto 8. Sostituire l'inserto del rilevatore.
Solo la centralina fa scattare un allarme.
4
www.swegon.com
Ci riserviamo il diritto di apportare modifiche senza preavviso.
IT.TBLZ172.150702
6. Collegamenti elettrici
I collegamenti elettrici devono essere effettuati da un elettricista
qualificato in conformità con le disposizioni locali sulla sicurezza.
FUNZIONE DI RILEVAMENTO FUMO
Rilevatore di fumo, unità di supervisione
GOLD RX/PX/CX/SD
Morsetti sulla centralina
e sulla scatola elettrica.
31
32
Allarme incendio esterno
Allarme esterno 2
1
2
6
7
3
4
12
13
5
6
1
1
2
2
3
7
4
8
5
9
6
10
Alimentazione elettrica: 24 V AC/DC
Relè allarme fumo
Relè allarme di assistenza
3
NO Relè allarme fumo
GOLD LP/COMPACT
4
C
Contatto di commutazione libero
Morsetti sulla centralina
5
NC 9
10
1
2
*
5
6
3
4
**
7
8
5
6
Max. 250 V. 5 A.
* Da selezionarsi per l'allarme incendio esterno
nel micro terminale manuale.
** Da selezionarsi per l'allarme esterno nel
micro terminale manuale.
Funzione:
Se si attiva il rilevatore di fumo nel
canale, l'allarme viene inviato all'unità
GOLD/COMPACT, allarme incendio
esterno.
Quando i rilevatori di fumo sono sporchi, scatta un allarme di assistenza che
viene inviato all'unità GOLD/COMPACT
tramite l'allarme esterno 2.
Gli allarmi possono essere resettati sul
rilevatore di fumo e nel micro terminale
manuale.
Ci riserviamo il diritto di apportare modifiche senza preavviso.
www.swegon.com
5
IT.TBLZ172.150702
6
www.swegon.com
Ci riserviamo il diritto di apportare modifiche senza preavviso.
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement