Mackie 1620 User manual

Mackie 1620 User manual
M A NUA LE OP E RA T IV O
ONYX 1620
Importanti istruzioni di sicurezza
1. Leggete queste istruzioni.
13.Durante temporali ed in caso di mancato utilizzo per un
lungo periodo di tempo scollegate questo apparecchio.
2. Conservate queste istruzioni.
3. Osservare tutte le avvertenze.
4. Applicate tutte le istruzioni.
5. Non usate questo apparecchio vicino l'acqua.
6. Pulitelo esclusivamente con un panno asciutto.
7. Non ostruite le aperture per l'aerazione. Installatelo
secondo le istruzioni del costruttore.
8. Non installatelo vicino a sorgenti i calore come radiatori,
stufe o apparecchi (ampli, ecc.) che producono calore.
14.Per l'assistenza rivolgetevi solo a personale autorizzato.
L'assistenza è necessaria quando è dan-neggiato in
qualsiasi modo l'apparecchio, il cavo o la spina, se nell'apparecchio sono entrato liquidi o oggetti, se l'apparecchio
è stato esposto a pioggia o umidità o è caduto.
15.Questo mixer della serie Onyx è stato progettato in classe
"I" e deve essere collegato ad una presa di corrente con
messa a terra protettiva (il terzo spinotto o le lamelle).
16.Questo mixer della serie Onyx è stato costruito con un
interruttore di alimentazione tondo, da rocker! Questo
interruttore è nel retro e deve restare di facile accesso.
9. Non escludete lo spinotto di sicurezza di messa a terra.
Una spina con messa a terra oltre i due spinotti normali 17.Questo apparecchio non supera i limiti della Classe A/B (a
seconda di quella interessata) per emissioni di rumori radio
ha uno spinotto centrale o è di forma circolare con lamelle
da apparecchi digitali, come stabilito nelle norme su radio
laterali. Queste lamelle ed il terzo spinotto sono forniti per
interferenze del Ministero Canadese per le Comunicazioni .
la vostra sicurezza. Se la spina fornita non si inserisce
nella presa sostituite il cavo o chiamate un elettricista.
ATTENTION — Le présent appareil numérique n’émet pas de bruits
10.Proteggete il cavo di alimentazione dal calpestio e dallo radioélectriques dépassant las limites applicables aux appareils numériques de
class A/de class B (selon le cas) prescrites dans le réglement sur le brouillage
schiacciamento in particolare alla spina, alla presa di
corrente e il punto di uscita dei cavi da questo prodotto. radioélectrique édicté par les ministere des communications du Canada.
18.L'esposizione a livelli sonori molto elevati può provocare
danni permanenti all'udito. La sensibilità ai danni da pres12.Usatelo solo con carrello, stand, treppiedi, staffe o tavoli
sione sonora è individuale ma ci sono sicuramente danni
consigliati dal costruttore, o venduti con l'apparecchio.
in caso di esposizione a suoni intensi per un certo periodo
Quando usate un carrello fate attenzione alla combinazione Il ministero degli USA per sicurezza sul lavoro e sanità ha
carrello/apparecchio per evitare ferite da ribaltamento.
elaborato la seguente tabella di pressioni sonore sostenibili.
11.Usate solamente gli accessori specificati dal costruttore.
AVVERTENZA PER SPOSTAMENTI CON CARRELLO
Carrelli e supporti - Questo
apparecchio dovrebbe essere
usato esclusivamente con un
carrello o un supporto
consigliato dal costruttore.
La combinazione carrello/
apparecchio deve essere
spostata con cautela. Fermate
improvvise, eccessiva forza
e superfici irregolari possono
causare il ribaltamento dell'insieme carrello/apparecchio.
CAUTION
AVIS
RISK OF ELECTRIC SHOCK
DO NOT OPEN
RISQUE DE CHOC ELECTRIQUE
NE PAS OUVRIR
CAUTION: TO REDUCE THE RISK OF ELECTRIC SHOCK
DO NOT REMOVE COVER (OR BACK)
NO USER-SERVICEABLE PARTS INSIDE
REFER SERVICING TO QUALIFIED PERSONNEL
Secondo questo studio qualsiasi esposizione superiore a
questi limiti accettabili provoca perdita di udito. Per evitare
l'esposizione a livelli sonori pericolosi, si raccomanda che
le persone esposte a pressioni sonore elevate, utilizzino
protezioni per l'udito quando sono prodotte queste pressioni
sonore dannose. Devono essere usati auricolari o protettori
nei canali delle orecchie o sopra le orecchie per prevenire
danni permanenti all'udito se si superano i seguenti limiti.
Durata in ore
al giorno
Livello sonoro in dBA,
Risposta Lenta
8
90
6
92
4
95
3
97
2
100
1.30'
102
1
105
30'
110
15' o meno
115
Esempio
tipico
Duo in un locale piccolo
Treno della metropolitana
Musica classica altissima
Le urla di Tami ad Adrian per le scadenze
Fortissimo di un concerto rock
ATTENZIONE: PER RIDURRE I RISCHI DI SCOSSA ELETTRICA
NON TOGLIETE IL COPERCHIO (O LA PARTE POSTERIORE)
ALL'INTERNO NON CI SONO PARTI CHE UTILI PER L'UTILIZZATORE
AFFIDARE LA MANUTENZIONE A PERSONALE AUTORIZZATO.
AVVERTENZA: PER EVITARE RISCHI D’INCENDIO O DI
ELETTRO-INDUZIONE, NON ESPONETE QUESTO APPARECCHIO
ALLA PIOGGIA O ALL’UMIDITÀ.
The lightning flash with arrowhead symbol within an equilateral
triangle is intended to alert the user to the presence of uninsulated
"dangerous voltage" within the product’s enclosure, that may be
of sufficient magnitude to constitute a risk of electric shock to persons.
Il lampo con la punta a freccia all’interno di un triangolo equilatero
viene utilizzato per mettere in stato di allerta l’utente circa la presenza
all’interno dello strumento di un "voltaggio pericoloso" privo di isolamento,
che può essere tale da comportare rischi di scossa elettrica per le persone.
The exclamation point within an equilateral triangle is intended to
alert the user of the presence of important operating and maintenance
(servicing) instructions in the literature accompanying the appliance.
Il punto esclamativo all’interno di un triangolo equilatero viene
utilizzato per mettere in stato di allerta l’utente circa la presenza di importanti
istruzioni per il funzionamento e la manutenzione (assistenza) nel manuale
di istruzioni fornito con l’apparecchio.
2
ONYX 1620
AVVISO - Per ridurre i rischi di incendi
o di scossa elettrica, non esponete
l'apparecchio a pioggia o umidità.
Introduzione .................................................................................................4
Guida veloce ................................................................................................5
Azzerate i controlli ................................................................................................................5
Connessioni ..................................................................................... ......................................5
Impostare i livelli ...................................................................................................................5
Manuale operativo
Indice
Mix istantaneo ........................................................................................................................5
Esempi di cablaggio ..................................................................................6
Caratteristiche dell'Onyx 1620 ............................................................10
Canale ......................................................................................................................................10
Ascolto in regia e cuffia, indicatori dei livelli ..............................................................14
Sezione Aux ..........................................................................................................................16
Sezione TALKBACK ..........................................................................................................16
Connettori del pannello anteriore .................................................................................18
Pannello posteriore ............................................................................................................18
Appendice A: Informazioni sull'assistenza ....................................21
Garanzia ..................................................................................................................................21
Soluzione dei problemi ......................................................................................................21
Riparazione ............................................................................................................................22
Appendice B: Connessioni ..................................................................23
Appendice C: Informazioni tecniche ................................................26
Caratteristiche tecniche ....................................................................................................26
Schema a blocchi ................................................................................................................28
Schede per missaggi .........................................................................................................29
Garanzia statunitense .............................................................................31
Non dimenticate di visitare il nostro sito web www.mackie.com
per ulteriori informazioni su questo ed altri prodotti Mackie.
Part No. 0008668 Rev. B 4/04.
©2004 LOUD Technologies Inc. Tutti i diritti riservati.
Manuale operativo
3
ONYX 1620
Introduzione
Grazie per aver scelto il mixer professionale compatto
COME USARE QUESTO MANUALE
Mackie Onyx 1620. La serie di mixer Onyx è stata progettata
Sappiamo che molti di voi non vedono l'ora di collegare
per le esigenze qualitative dell'era digitale e offre le più recenti
il vostro nuovo mixer, e che probabilmente non leggerete
caratteristiche e le più recenti tecnologie per l'amplificazione
prima questo manuale (ahi!). Pertanto la prima sezione
dal vivo e la registrazione in studio digitale e/o analogica
dopo l'indice c'è la Guida Veloce per aiutarvi ad impostare
in una realizzazione affidabile, robusta e duratura.
il mixer in modo veloce cosicché possiate cominciare ad
L'Onyx 1620 è fornito di quattro dei nostri nuovi eccellenti usarlo in modo corretto. Subito dopo ci sono i nostri famosi
preamplificatori microfonici da studio, espressamente proget- schemi di cablaggio che mostrano i collegamenti del mixer
tati per Onyx. La Mackie è universalmente riconosciuta per per concerti dal vivo, per la registrazione e per il missaggio.
l'elevata qualità dei preamplificatori microfonici usati nei
Quindi, quando avete tempo, leggete il capitolo Carattemixer, ed i preamplificatori microfonici Onyx sono in assoluto i nostri migliori, con prestazioni tali da competere con i più ristiche dell'Onyx 1620. Questo capitolo descrive ogni manopola tasto e connettore dell'Onyx 1620 seguendo, groscostosi preamplificatori a sé stanti.
somodo il percorso del segnale attraverso il mixer dall'alto
al basso e da sinistra a destra.
I canali 1 e 2 comprendono ingressi di alta impedenza
instrument/line in modo tale da consentirvi di collegare una
In tutta questa sezione troverete illustrazioni con il numero
chitarra acustica o elettrica o un basso direttamente nel mixer,
di ogni controllo. Se desiderate approfondire un controllo
eliminando la necessità di un direct box esterno.
specifico, basta localizzarlo nella relativa illustrazione, conOgnuno degli 8 canali mono ha interruttori individuali per trollate il numero relativo e trovate quel numero nei paragrafi vicini.
l'alimentazione phantom, filtri low-cut, insert pre-EQ , ed
una sezione EQ totalmente nuova a tre bande con medi con
Questa icona contraddistingue un'inforla scelta della frequenza ed interruttore di bypass dell'EQ.
mazione molto importante o unica nell'Onyx 1620. Per usare questo mixer al
I canali da 9 a 16 sono 4 coppie di ingressi linea con EQ
massimo, leggete queste informazioni e
a tre bande, interruttore di bypass EQ per ogni canale.
ricordatele. Saranno negli esami finali!
Tutti i canali mono e le coppie stereo hanno due mandate
Questa icona vi porta a spiegazioni apAux, Pan, Mute/Alt 3-4, Solo, fader da 60 mm. e indicatori
profondite delle caratteristiche e a sugdi livello del segnale con 4 led.
gerimenti pratici. Anche se non vincoIl microfono di Talkback incorporato con interruttori di
lanti, queste spiegazioni generalmente
assegnazione vi consente di comunicare tramite le mandate
sono "pillole" preziose di informazioni.
Aux o le uscite di cuffia.
Tutti i sedici canali di ingresso hanno uscite dirette bilanCAPITOLO CONNESSIONI
ciate con due connettori DB-25 per registrazioni multitraccia.
L'Appendice B è un capitolo sui connettori: connettori
La scheda FireWire opzionale fornisce le sedici uscite diretXLR,
connettori bilanciati, connettori sbilanciati e connette ed il Main Mic L-R su un'interfaccia FireWire per il pastori
ibridi
speciali.
saggio dell'audio digitale su un computer portatile per la
registrazione dal vivo in esterni o per collegarsi alla DAW
(Digital Audio Workstation) di uno studio personale. Ulteriori informazioni presso www.mackie.com.
Riportate di seguito il numero di serie per
riferimenti futuri (p. es. assicurazione, supporto tecnico, autorizzazione di reso, ecc.)
Acquistato presso:
GLOSSARIO: il paradiso del linguaggio
Non-Tecnichese per il Neofita.
Il “Glossario dei termini” è un dizionario dei termini proaudio abbastanza ampio. Se termini come “clipping”,
“rumore di fondo” o “sbilanciato” non vi dicono nulla, fate
riferimento a questo glossario per una spiegazione rapida.
MISTERI ARCANI SPIEGATI
Data di acquisto:
4
ONYX 1620
“Misteri Arcani” discute alcune delle oscure ed oscene
realtà pratiche dei microfoni, installazioni fisse, messa a
terra e linee bilanciate contro linee sbilanciate. Rappresenta
una miniera d'oro per il neofita, ma anche l'esperto professionista potrebbe apprendere una o due cose.
le di linea, come un lettore CD o l'uscita di un registratore analogico o digitale. Assicuratevi che il volume
della sorgente in ingresso sia lo stesso dell'uso normale.
Se non fosse così potrebbe essere necessario regolare di
nuovo questi livelli durante l'esecuzione.
LEGGETE QUESTA PAGINA!!
Anche se siete una di quelle persone che 3. Regolate il controllo GAIN del canale in modo tale che
non leggono mai i manuali, tutti noi vi
la scala di LED dell'indicatore di destra si accenda inchiediamo di leggere questa pagina ora,
torno a “0” e non superi mai “+7.”
prima di iniziare ad utilizzare l'Onyx
4. Se volete utilizzare la sezione EQ, fatelo ora e tornate al
1620. Sarete contenti di averlo fatto!
punto 3. Ricordate di premere il tasto EQ IN/OUT altrimenti i controlli ella sezione EQ non saranno attivi!
Azzerate i controlli
5. Disattivate l'interruttore SOLO di quel canale.
1. Abbassate i controlli GAIN, AUX, ed il fader e mettete i controlli EQ e PAN del canale al centro.
6. Ripetete la stessa operazione per ogni canale.
2. Mettete tutti gli interruttori nella loro posizione “out”.
Mix istantaneo
3. Nella sezione uscite ( nel lato a destra) girate tutte le
manopole rotative “giù”, gli interruttori “out”, ed il
fader MAIN MIX in basso.
4. Spegnete il mixer.
Connessioni
Se già sapete come volete collegare il vostro Onyx 1620,
andate avanti e collegate gli ingressi e le uscite nel modo
che desiderate. Se desiderate solo ascoltare un suono tramite
il mixer, applicate la seguente procedura:
1. Collegate un microfono o un'altra sorgente di segnale
all'ingresso MIC o LINE del canale 1.
1. Lasciate il microfono collegato al canale 1 e collegate
una tastiera, chitarra o altri strumenti al canale 2. Assicuratevi di impostare il livello per il canale 2 seguendo
la procedura descritta prima.
2. Per ascoltare il suono dalle casse, portate i fader dei
canali 1 e 2 al segno “U” e alzate gradualmente il fader
MAIN MIX fino ad un livello di ascolto piacevole.
3. Suonate e cantate. Siete una star! Regolate i fader dei
canali 1 e 2 per alzare/abbassare il volume della vostra
voce e degli strumenti per creare il vostro mix.
Altre pillole di saggezza...
•
3. Collegate dei cavi dalle uscite MAIN OUT dell'Onyx
1620 (connettori XLR nel pannello posteriore e jack
stereo da 6,3mm in quello anteriore) all'amplificatore.
Per le migliori prestazioni sonore, i fader dei canali e
MAIN MIX dovrebbero essere regolati vicino al segno
“U” (guadagno Unitario).
•
4. Collegate le casse all'amplificatore e accendetelo. Se
l'amplificatore ha controlli di volume, regolateli nel
modo consigliato dal costruttore (generalmente a 3/4).
Abbassate sempre il fader MAIN MIX e la manopola
CONTROL ROOM prima di effettuare connessioni al
o dal vostro mixer Onyx 1620.
•
Quando spegnete le vostre apparecchiature, spegnete
sempre per primo l'amplificatore. Quando accendete tutto,
ricordate sempre di accenderlo per ultimo.
Impostate i livelli
•
Non ascoltate mai la musica a livelli elevati per un lungo
periodo. Osservate le istruzioni di sicurezza di pagina 2
per informazioni sulla protezione dell'udito.
•
Salvate l'imballo! Vi potrebbe essere utile nel futuro, e non
dovrete mettere il vostro mixer in un imballo adattato!
2. Collegate il cavo di corrente sia alla presa del mixer che
ad una presa di corrente ed accendete l'Onyx 1620.
Per impostare i controlli GAIN dei canali non è necessario
che ascoltiate ciò che accade alle uscite del mixer. Se desiderate ascoltare mentre lavorate, collegate una cuffia alla
presa PHONES del pannello frontale, quindi regolate la manopola PHONES ad 1/4 circa dal massimo.
I seguenti punti devono essere eseguiti per un canale alla
volta.
1. Premete l'interruttore SOLO di un canale.
2. Suonate qualcosa nell'ingresso selezionato. Può essere
uno strumento, una voce che canta o parla, o un segna-
Manuale operativo
Guida veloce
Ciò è tutto per il capitolo “Guida Veloce” . Segue il capitolo
“Cablaggio” che vi mostra alcuni modi tipici nei quali potrete
collegare l'Onyx 1620 in utilizzazioni reali.
Dopo ciò potrete iniziare il grande tour del mixer, con descrizione di ogni manopola, fader, tasto, ingresso ed uscita.
Vi suggeriamo di dedicare un po' di tempo alla lettura della
descrizione di tutte le caratteristiche e ricordate di consultare
questo manuale per ogni vostro dubbio.
Manuale operativo
5
ONYX 1620
Esempi di cablaggio
Basso elettrico
Questo schema di cablaggio mostra come
potete effettuare una registrazione multitraccia dal vivo usando RECORDING OUT
o la scheda opzionale FireWire.
Chitarra elettrica
RECORDING OUT forniscono un segnale
analogico bilanciato di uscita diretta per ogni
canale mentre la scheda FireWire fornisce l'uscita
diretta per ogni canale in formato digitale.
Chitarra elettrica
1
2
2
5
5
6
6
7
7
L
CHANNEL
MONO
L
11 MONO
INPUTS
12 R
L
2
R
L
4
R
16 R
R
3
ALT 3/4
OUT
EQ mono
Amplificatore mono
CNTRL ROOM
OUTPUTS
MAIN
OUT
RECORDING OUT
1-8
FIREWIRE
(OPTION)
L
R
L
EQ stereo
R
Cassa PA sinistra - cassa PA destra
Registratore digitale multi-traccia
Computer portatile
Onyx 1620 - missaggio dal vivo e registrazione multitraccia
6
ONYX 1620
Monitor da palco
Amplificatore
stereo
RECORDING OUT
9-16
OUT
PHONES
Cuffia
MAIN
OUT
IN-TAPE-OUT
In
(registrazione)
2
4
R
Unità
multi-effetti
1
AUX
SEND
L
15 MONO
L
6
L
3
R
14 R
Out
(riproduzione)
5
L
1
R
L
13 MONO
L
4
8
10 R
Batteria
elettronica
Tastiera o altri
strumenti di livello linea
In
Out Compressore stereo
In
Out
3
7
8
8
9
CHANNEL INSERTS
4
4
Effetti stereo per chitarra
2
3
3
In Compressore mono
Out
1
AUX RETURNS
Microfoni per voce
1
Chitarra elettrica
Chitarra elettrica
1
2
2
5
5
6
6
7
7
L
CHANNEL
MONO
L
11 MONO
INPUTS
12 R
L
2
R
L
4
R
16 R
Unità
multi-effetti
2
3
R
R
CNTRL ROOM
OUTPUTS
MAIN
OUT
R
RECORDING OUT
1-8
RECORDING OUT
9-16
OUT
PHONES
ALT 3/4
OUT
R
MAIN
OUT
4
IN-TAPE-OUT
L
Delay digitale
1
AUX
SEND
L
15 MONO
In
(record)
6
L
3
R
14 R
L
5
L
1
R
L
13 MONO
Out
(play)
4
8
10 R
Batteria
elettronica
Tastiera o altri
strumenti di livello linea
In
Out Compressore stereo
In
Out
3
7
8
8
9
CHANNEL INSERTS
4
4
Effetti stereo per chitarra
2
3
3
In Compressore mono
Out
1
AUX RETURNS
Microfoni per voce
1
Manuale operativo
Basso elettrico
L
L
Monitor da studio
attivi
per regia
Monitor da studio
attivi
per sala di ripresa
Registratore digitale multi-traccia
Cuffie
per sala di ripresa
Amplificatore per cuffie .
RECORDING OUT forniscono un segnale
analogico bilanciato di uscita diretta per ogni canale,
prelevato dopo il controllo GAIN e prima della sezione EQ.
Onyx 1620 - registrazione multitraccia di basi in studio
Manuale operativo
7
Chitarra elettrica
Chitarra elettrica
1
2
2
4
4
5
5
6
6
7
7
9
MONO
10 R
L
11 MONO
INPUTS
12 R
L
2
R
L
4
R
16 R
2
3
ALT 3/4
OUT
R
MAIN
OUT
R
Scheda audio
L
LINE
IN L
L
R
CNTRL ROOM
OUTPUTS
MAIN
OUT
OUT
PHONES
Cuffia
Unità
multi-effetti
4
IN-TAPE-OUT
R
Delay digitale
1
AUX
SEND
L
15 MONO
L
6
L
3
R
14 R
R
5
L
1
R
L
13 MONO
L
4
8
L
CHANNEL
Batteria
elettronica
Tastiera o altri
strumenti di livello linea
In
Out Compressore stereo
In
Out
3
7
8
8
Effetti stereo per chitarra
2
3
3
In Compressore mono
Out
1
CHANNEL INSERTS
Microfoni per voce
1
AUX RETURNS
ONYX 1620
Basso elettrico
LINE
OUTS
RECORDING OUT
1-8
RECORDING OUT
9-16
1
2
3
4
MIC
IN
Monitor da studio
attivi
per regia
Monitor da studio
attivi
per sala di ripresa
In questo schema di cablaggio, i canali in registrazione hanno
il tasto MUTE/ALT 3-4 premuto. in questo modo inviano il loro
segnale alle uscite ALT 3-4 OUT e da qui alla scheda audio o
ad un'altra interfaccia audio analogica alla vostra DAW.
IMPORTANTE: i canali in riproduzione (in questo caso i canali
15-16) devono aver i loro tasti MUTE/ALT 3-4 rialzati altrimenti
rischiate di creare un innesco. Ahi, ahi ahi!
Onyx 1620 - registrazione con computer
8
ONYX 1620
Chitarra elettrica
Chitarra elettrica
1
2
2
5
5
6
6
7
7
9
MONO
10 R
L
11 MONO
INPUTS
12 R
L
2
R
L
4
R
16 R
2
3
R
PHONES
R
CNTRL ROOM
OUTPUTS
MAIN
OUT
R
RECORDING OUT
1-8
RECORDING OUT
9-16
OUT
ALT 3/4
OUT
R
MAIN
OUT
IN-TAPE-OUT
Cuffia
Unità
multi-effetti
4
1202-VLZPRO
Submixer
per la batteria
Delay digitale
1
AUX
SEND
L
15 MONO
L
6
L
3
R
14 R
In
(record)
5
L
1
R
L
13 MONO
L
4
In
Out Compressore stereo
In
Out
8
L
CHANNEL
Microfoni
della batteria
3
7
8
8
Tastiera o altri
strumenti di livello linea
CHANNEL INSERTS
4
4
In Compressore mono
Out
2
3
3
Effetti stereo per chitarra
1
AUX RETURNS
Microfoni per voce
1
Manuale operativo
Basso elettrico
L
L
FIREWIRE
(OPTION)
Monitor da studio
attivi
per regia
Monitor da studio
attivi
per sala di ripresa
Computer portatile
La scheda opzionale FireWire fornisce l'uscita diretta per ogni canale in formato digitale
prelevata dopo il controllo GAIN ma prima della sezione EQ, e della sezione L-R Mix.
Nell'Onyx c'è un ritorno stereo dal computer alle uscite CONTROL RM (regia) per l'ascolto
del segnale registrato e sovrincisione o il missaggio dello stereo del computer su TAPE OUT.
Onyx 1620 - registrazione con FireWire su un portatile
Manuale operativo
9
ONYX 1620
Caratteristiche dell'Onyx 1620
Canale
Nell'Onyx 1620 ci sono due tipi di canali: mono e stereo.
I canali mono (canali 1-8) hanno connettori mic e linea.
Inoltre i canali 1 e 2 hanno ingressi "instrument" ad alta
impedenza, consentendovi di collegare una chitarra o un
basso direttamente al mixer.
I canali stereo (canali 9-16), hanno due connettori di
ingresso linea, sinistro e destro, per ogni canale. Il circuito
stereo è mantenuto attraverso tutto il
1
canale, condividendo i controlli del
canale (i controlli funzionano contemporaneamente su entrambi i segnali,
sinistro e destro).
MIC PR
XD R
E
HI-Z
1
MIC
HI-Z
48V
30
20
U
40
U
60
-20dB
+40dB
GAIN
OUT
IN
1. Ingresso MIC (canali 1-8)
Questo connettore presa XLR accetta in
ingresso il segnale di un microfono bilanciato
di quasi tutti i tipi di microfoni. Il preamplificatore microfonico è caratterizzato dal
nostro nuovo progetto Onyx, di altissima fedeltà e con margine dinamico tale da poterlo
confrontare con i migliori pre sul mercato.
Gli ingressi XLR sono cablati così:
Pin 1 = Schermo o terra
Pin 2 = Positivo (+ o caldo)
Pin 3 = Negativo (– o freddo)
EQ
U
HIGH
12kHz
-15
+15
2k
FREQ
400
8k
U
HIGH
MID
-15
2. Ingresso HI-Z (strumento)
(canali 1-2)
+15
400
FREQ
100
2k
U
LOW
MID
-15
+15
U
LOW
80Hz
-15
+15
Questo connettore jack da 6,3mm.
accetta in ingresso il segnale di livello strumento sbilanciato, da uno strumento ad alta
impedenza come una chitarra elettrica ecc.
3. Ingresso LINE (canali 3-16)
AUX
1
OO
MAX
OO
MAX
OO
MAX
2
3
4
OO
MAX
PAN
L R
Canale Mono
10
Questo connettore jack da 6,3mm. accetta
in ingresso il segnale di livello linea bilanciato o sbilanciato da pressoché tutte le sorgenti.
Collegando un segnale linea bilanciato
all'ingresso LINE, cablatelo come segue:
Punta = Positivo (+ o caldo)
Anello = Negativo (– o freddo)
Manicotto = Schermo o terra
Collegando un segnale linea sbilanciato
all'ingresso LINE, cablatelo come segue:
Punta = Positivo (+ o caldo)
Manicotto = Schermo o terra
ONYX 1620
Nota: Per i canali stereo 9-16, se un segnale è inserito
nel connettore LEFT (MONO) e nulla è inserito nel
connettore RIGHT, il segnale è inviato automaticamente
a entrambi i circuiti LEFT e RIGHT. Ciò è chiamato
normalizzazione dei jack. Nel momento in cui si collega
qualcosa alla presa RIGHT, la circuitazione normalizzata è
interrotta e gli ingressi LEFT e RIGHT diventano ingressi
stereo (LEFT è indirizzato a LEFT MAIN OUT e RIGHT
è indirizzato a RIGHT MAIN OUT).
4. Interruttore MIC/HI-Z
I canali 1 e 2 hanno un ulteriore tasto per scegliere fra
ingressi MIC ed HI-Z. Quando il tasto è alzato (MIC),
l'ingresso XLR MIC è usato e l'ingresso HI-Z non è
usato. Quando il tasto è abbassato (HI-Z), è utilizzato
l'ingresso da 6,3mm. HI-Z e l'ingresso XLR non è
attivo. Lo stadio d'ingresso degli ingressi HI-Z
è stato progettato specificamente per i pick-up (magneti)
ad alta impedenza delle chitarre elettriche, ecc.
L'inserimento di una chitarra in un ingresso a linea a bassa-impedenza (come
quelli dei canali 3-16) può provocare una
attenuazione delle frequenze superiori,
provocando un suono innaturale e scuro.
Normalmente dovete utilizzare un direct
box fra la chitarra e l'ingresso del mixer, che serve per convertire l'impedenza della chitarra da alta a bassa. Gli ingressi
HI-Z dei canali 1 e 2 rendono inutile l'uso di un direct box.
COMUNQUE: Gli ingressi HI-Z sono sbilanciati, pertanto
se state lavorando in un concerto con cavi lunghi fra lo
strumento ed il mixer (diciamo oltre gli 8 metri), è meglio
usare un direct box con uscita bilanciata per evitare di catturare rumori ed interferenze lungo lo svolgimento del cavo.
5. Interruttore Low-Cut (canali 1-4)
L'interruttore del filtro Low-Cut (taglia-basso) che spesso
è chiamato filtro passa-alto, taglia le frequenze basse da 75Hz
con pendenza di 18 dB per ottava.
Vi suggeriamo di usare
il filtro Low-Cut su ogni
+5
microfono utilizzato, tran0
ne la cassa della batteria,
–5
il basso, effetti di synth
–10
ricchi di frequenze basse e
–15
registrazioni di terremoti.
20
100
1k
10k 20k
A parte queste fonti sonore
Low Cut
non ci sono molti segnali
"laggiù" che potete ascoltare ed il loro taglio rende le frequenze inferiori più fresche e gradevoli. Inoltre il filtro
Low-Cut è utile per ridurre la possibilità di innesco delle
frequenze basse dal vivo e serve a conservare la potenza
degli amplificatori, senza "affaticarli" con frequenze inutili.
+15
+10
Hz
Hz
Hz
Hz
Hz
–10
LINE IN 9-10
(MONO)
L
Questo è un tasto di vero bypass
del circuito EQ Perkins per assicurarvi
che non ci sia nessuna "colorazione"
del segnale se l'EQ non è necessaria.
Quando il tasto è OUT, i controlli EQ
non hanno nessun effetto sul segnale.
Potete usare questo interruttore anche
per fare comparazioni timbriche fra il
segnale equalizzato e quello senza EQ.
BAL
OR
UNBAL
R
U
-20dB
+20dB
GAIN
OUT
IN
EQ
Nei mixer della serie Onyx abbiamo
completamente riHIGH
progettato il circuito di EQ, basandolo sui progetti di
Cal Perkins, un riferimento assoluto
nella progettazione audio da oltre tre
MID
decenni e da lungo tempo collaboratore della Mackie. Questo progetto
“neo-classico” fornisce la dolce musicalita del classico suono di EQ britanLOW
nica, pur mantenendo 15 dB di esaltazione ed attenuazione con "Q" ottimale
e minime rotazioni di fase (in altre paAUX
role, vi da il controllo totale pur restan1
do piacevole per l'orecchio!).
L'equalizzazione dei canali mono è a
quattro bande con LOW "shelving" a
2
80Hz, LOW MID a campana" (variabile
da 100Hz a 2kHz), HIGH MID a cam3
pana (variabile da 400 Hz fino a 8kHz)
ed HIGH shelving a 12kHz.. Nei canali
4
stereo l'EQ è a tre bande con LOW ed
HIGH sono uguali ai canali mono (80Hz
PAN
e 12kHz) ma con un solo controllo MID
centrato a 2,5kHz. “Shelving” significa
che il circuito esalta o attenua tutte le
Canale stereo
frequenze a partire dalla frequenza specificata. Portando, per esempio, la manopola LOW a +15 dB si esaltano le frequenze basse da 80Hz
in giù, fino alle note più basse che potete ascoltare. Esaltando
HIGH aumentano le alte da 12kHz in su. Intervento a
“campana” significa che l'intervento, allontanandosi dalla
frequenza centrale, diventa gradualmente meno influente.
U
–15
20Hz
8. Interruttore EQ IN/OUT
100Hz
1kHz
10kHz 20kHz
Filtro taglia-basso con Bassi dell'EQ esaltati
6. Interruttore 48V Phantom Power
(canali 1-4)
La maggior parte dei microfoni professionali a condensatore hanno bisogno dell'alimentazione phantom, ossia
una corrente continua a basso voltaggio erogata al microfono tramite i pin 2 e 3 del connettore XLR del microfono. Se il vostro microfono ha bisogno dell'alimentazione
phantom premete il tasto 48V. Poco sopra il tasto il led si
accende per indicare che la phantom del canale è attiva.
Microfoni dinamici, come Shure SM57 ed SM58, non
hanno bisogno dell'alimentazione phantom. Comunque
la phantom non danneggia la maggior parte dei microfoni
dinamici nel caso in cui accidentalmente ne collegate uno
quando la phantom è attiva. Fate attenzione con i vecchi
microfoni a nastro. Controllate il manuale del microfono
per assicurarvi se la phantom lo può danneggiare o meno.
Nota:Assicuratevi che il fader MAIN MIX (38) sia
abbassato quando collegate i microfoni agli ingressi MIC,
in particolare quando l'alimentazione phantom è attiva
per prevenire la generazione di forti rumori sulle casse.
7. Controllo GAIN
Se non lo avete ancora fatto, leggete “Impostate i livelli”
a pagina 5.
Il controllo GAIN regola la sensibilità d'ingresso degli
ingressi MIC e LINE. Ciò consente di regolare in modo ottimale tutti i segnali per i livelli operativi interni del mixer.
Se il segnale è collegato al connettore XLR c'è un guadagno di 0 dB (guadagno unitario) con la manopola al minimo, per salire fino a 60 dB con la manopola al massimo.
Quando il segnale è collegato al jack da 6,3mm (1/4"),
ci sono 20dB di attenuazione con la manopola al minimo,
e 40 dB di guadagno al massimo, con il segno “U” (guadagno unitario) alle ore 10:00. (Nei canali stereo la gamma di GAIN è da –20 dB a +20 dB con "U" a centro).
12kHz
-15
+15
Manuale operativo
Un altro modo di usare il filtro Low Cut
è in combinazione con LOW EQ sulla
voce in esecuzioni dal vivo. Diverse
volte l'EQ dei bassi può realmente aiutare le voci. Il punto critico è che esaltando le basse aumenta anche il rumore
palco, il rumore di maneggiamento del microfono ed i pop.
Il filtro Low Cut elimina tutti questi problemi consentendovi
di esaltare i bassi senza rovi+15
nare i vostri woofer!
+10
A sinistra vedete come la
+5
combinazione di LOW EQ
0
e Low Cut agisce in termini
–5
di risposta in frequenza.
U
2.5kHz
-15
+15
U
80Hz
-15
+15
OO
MAX
OO
MAX
OO
MAX
OO
MAX
L R
9. Controllo HIGH EQ
Questo controllo vi offre fino a +15
15dB di esaltazione/attenuazione +10
a 12kHz; è nullo al punto centrale. +5
0
Lo potete usare per aggiungere
–5
brillantezza ai piatti ed un senso di
trasparenza complessiva a tastiere, –10
voci, chitarra e al bacon che frigge. –15
20
Abbassatelo un po' per ridurre le sibilanti o mascherare il soffio del nastro.
Hz
100Hz
1kHz
10kHz 20kHz
High (alti) EQ
Manuale operativo
11
ONYX 1620
10. Controllo HIGH MID EQ
14. Mandate AUX
+15
Abbreviazione di “midrange” (gamma media),
questo controllo fornisce fino
0
a15 dB di esaltazione/attenua–5
zione
centrata alla frequenza
–10
stabilita tramite la manopola
–15
20
100
1k
10k 20k
FREQ (leggete il paragrafo
High Mid EQ
FREQ) o a 2,5kHz per i canali
stereo. I medi sono spesso considerati molto dinamici in quanto
la maggior parte delle frequenze che definiscono un suono si
trovano in questa gamma. La gamma HIGH MID EQ (da
400Hz a 8 kHz) include le gamma delle voci femminili e le
fondamentali e le armoniche di diversi strumenti.
+10
+5
Hz
Hz
Hz
Hz
Hz
11. Controllo LOW MID EQ
+15
Questo è il secondo controllo
di
EQ dei medi che fornisce
+5
15dB
di esaltazione/attenua0
zione
centrata
alla frequenza
–5
stabilita
con
la
sua manopola
–10
FREQ. Si estende in basso
–15
20
100
1k
10k 20k fino a 100 Hz, che comprende
Low Mid EQ
la gamma delle voci maschili
e le fondamentali di alcuni strumenti (basso, ottoni bassi).
+10
Hz
Hz
Hz
Hz
Hz
12. Controlli FREQ
+15
Questi controlli vanno da
100Hz
a 2kHz per LOW
+5
MID
EQ,
e da 400Hz a
0
8kHz per HIGH MID EQ.
–5
Questi controlli determina–10
no la frequenza centrale
–15
20
100
1k
10k 20k
per i filtri EQ e vi consentono
Mid EQ Freq Sweep
di centrare una precisa ristretta
gamma di frequenze sulle quali desiderate intervenire con i
controlli LOW MID ed HIGH MID EQ.
+10
Hz
Hz
Hz
Hz
Queste mandate stabiliscono la porzione del segnale di
ogni canale da inviare ad un'unità effetti o a spie sul palco.
I livelli delle mandate AUX sono controllati dalle manopole
AUX 1-4 e dalle manopole AUX MASTER 1-4.
Dato che le mandate AUX sono mono, i segnali sinistro e
destro dei canali stereo sono sommati prima di essere inviati
ai controlli AUX 1-4 dei canali, inviando il segnale combinato all'uscita AUX SEND.
Queste sono più di semplici mandate effetti e monitor.
Possono essere usate per generare mix separati per registrazione, per un'altra zona o mix ridotti per emittenza.
15. Controllo PAN
PAN regola la quantità di segnale del canale inviata
all'uscita sinistra contrapposta alla destra. Nei canali stereo
(canali 9-16), la manopola PAN funziona come il controllo
di bilanciamento del vostro impianto hi-fi casalingo (pan-pottando a sinistra si abbassa il canale destro, e viceversa).
Con il controllo the PAN tutto a sinistra, il segnale giunge
a MAIN LEFT (circuito 1) o ALT LEFT (circuito 3), secondo la regolazione dell'interruttore ALT 3/4. Con la manopola
PAN tutta a destra, il segnale giunge a MAIN RIGHT (circuito 2) o ALT RIGHT (circuito 4).
Intensità costante: Il controllo PAN
dell'Onyx 1620 utilizza un circuito chiamato “Intensità costante”. Se avete un
canale pan-pottato tutto a sinistra (o a
destra) quindi regolate PAN al centro,
il segnale è attenuato di circa 3dB per
mantenere la stessa intensità apparente. Altrimenti sembrerebbe che il suono sia più intenso con PAN al centro.
Hz
16. Interruttore MUTE/ALT 3-4
L'interruttore con doppia funzione MUTE/ALT 3-4 è
un'intuizione di Mackie. Progettando il primo mixer Mackie
Greg doveva inserire un interruttore di mute per ogni canale.
13. Controllo LOW EQ
Gli interruttori MUTE fanno ciò che indica il loro nome:
+15
servono solo per "indirizzare" verso il nulla. “Mbé, che
Questo controllo vi for+10
spreco” pensò Greg “Perché non utilizzo il tasto MUTE
nisce fino a 15dB di esal+5
tazione/attenuazione a 80Hz. per inviare il segnale da qualche altra parte dove sia più utile
0
come un ulteriore circuito stereo?” Pertanto MUTE/ALT 3-4
La manopola ha uno scatto
–5
assolve effettivamente a due funzioni: mute (usato spesso dual punto centrale (nessuna
–10
rante il missaggio o in concerti dal vivo) ed indirizzamento del
esaltazione
ne
attenuazione).
–15
segnale (per registrazione multi-traccia e dal vivo), dove funge
20
100
1k
10k 20k Questa frequenza fornisce la
come
un'ulteriore uscita stereo.
Low EQ
spinta di cassa, basso e suoni
Per usare questo tasto come interruttore MUTE, ciò che do“grassi” di synth, è utile anche vete fare è di non usare le uscite ALT 3-4 (41). Quindi, in
per cantanti dai bassi profondi. qualsiasi momento assegnate un canale a queste uscite non
utilizzate, lo scollegate dal MAIN MIX, silenziando effettivaNota: Usandolo contemporaneamente all'interruttore Low
mente il canale. L'interruttore MUTE disinserisce il segnale del
Cut, potete esaltare il controllo LOW EQ senza rischiare di
canale dalle mandate AUX post-fader. Attenzione: il segnale
inserire tonnellate di detriti infrasonici nel mix e nelle casse!
del canale resta presente solo nelle mandate AUX pre-fader.
Hz
12
Hz
Hz
ONYX 1620
Hz
Hz
18.LEDdilivellodelsegnale
LINE IN 9-10
(MONO)
Questi led indicano il livello del segnale del canale dopo i controlli GAIN
Effettuando registrazioni multi-traccia, potete utilizzare l'in- ed EQ, ma precedenti al fader del canaterruttore ALT 3-4 come un'uscita stereo o doppio-mono per le. Pertanto, anche se il fader del canale
mandare i segnali al vostro registratore.
è totalmente abbassato, potete vedere se
un
segnale è presente ed il suo livello.
Lavorando dal vivo o durante un missaggio è molto utile
Se
avete seguito la procedura del capoter gestire il livello di diversi canali con un solo controllo.
pitolo
“Impostate i livelli” i led di livelQuesto metodo ha bisogno dei sotto-gruppi. Basta assegnare
lo
–20
e 0 si dovrebbero accendere frequesti canali al mix ALT 3-4, attivare ALT 3-4 nella matrice
quentemente ed il led +10 si dovrebbe
CONTROL ROOM/PHONES SOURCE (20) ed i segnali
arriveranno alle uscite CONTROL ROOM (40) e PHONES accendere occasionalmente mentre il
led OL (Overload=sovraccarico) non
(24). Se desiderate indirizzare i segnali di ALT 3-4 a MAIN
si dovrebbe accendere affatto. Se il led
MIX, attivate l'interruttore ASSIGN TO MAIN MIX (21)
OL si accende spesso probabilmente il
e la manopola CONTROL ROOM (22) controlla i livelli di
segnale è distorto da un sovraccarico
tutti i canali assegnati a ALT 3-4.
dell'ingresso. Abbassate GAIN o il conUn'altro modo per fare la stessa cosa è di assegnare i canali trollo del segnale alla sua sorgente.
al mix ALT 3-4, quindi cablare esternamente le uscite ALT
19. Interruttore SOLO
3-4 OUT (LEFT/3 e RIGHT/4) in un canale con ingresso
stereo (9-10, 11-12, 13-14, o 15-16). Se decidete di lavorare in
Questo utile interruttore vi consente
questo modo, non dovete mai assolutamente attivare l'interdi ascoltare i segnali attraverso le vostre
ruttore MUTE/ALT 3-4 di quel canale stereo altrimenti tutti
cuffie o le casse acustiche della regia
i cani del vicinato abbaieranno al vostro innesco!
senza doverli indirizzare ai circuiti di
Un'ulteriore beneficio del circuito ALT 3-4 è che può fun- mix MAIN o ALT 3-4. I fonici usano
zionare come AFL (After Fader Listen=ascolto dopo il fader). il SOLO dal vivo per preascoltare i caBasta attivare l'interruttore MUTE/ALT 3-4 del canale e della nali prima che siano indirizzati al mix
o solo per controllare, in qualsiasi momatrice SOURCE (20) ed avrete quel canale, tutto da solo,
mento durante una sessione, se un casia in CONTROL ROOM (40) che in PHONES (24).
nale specifico è alzato. Potete mettere
MUTE/ALT 3-4 è uno di quei circuiti che possono far im- in SOLO contemporaneamente tutti i
pazzire coloro che non lo hanno mai utilizzato, quindi dedicanali che desiderate.
cate un po' di tempo a comprenderne la funzione. Una volta
Il vostro Onyx 1620 ha il “Dual-Mode
che lo avrete compreso troverete centinaia di modi per utiliz- Solo.” L'interruttore SOLO MODE (25)
zarlo.
della sezione master stabilisce in quale
modo state ascoltando. Con questo inter17. Fader del canale
ruttore alzato avrete “PFL” (Pre-Fader
Listen), ossia dopo i controlli GAIN e EQ
Il fader controlla il livello del canale…da -infinito fino al
ma prima del fader del canale. Con l'interguadagno unitario al punto “U” salendo poi fino a 10dB di
ruttore abbassato siete nel modo “AFL”
guadagno aggiuntivo.
(After-Fader Listen), che è post-fader e
“U” come guadagno Unitario
post-PAN, ideale durante il missaggio.
L
BAL
OR
UNBAL
R
U
-20dB
+20dB
GAIN
OUT
IN
EQ
U
HIGH
12kHz
-15
+15
U
MID
2.5kHz
-15
+15
U
LOW
80Hz
-15
+15
AUX
1
OO
MAX
OO
MAX
OO
MAX
OO
MAX
2
3
4
PAN
L R
MUTE
ALT 3/4
dB
10
9
10
5
U
5
I mixer Mackie hanno il simbolo “U”
sulla maggior parte dei controlli di livello.
Questa “U” sta per “guadagno unitario”
ossia nessun cambio nel livello del segnale. Una volta che avete regolato il segnale in ingresso a
livello linea, potete impostare ogni controllo a “U” ed i vostri
segnali attraversano il mixer a livelli ottimali. Inoltre tutte le
serigrafie nei nostri controlli di livello sono indicate in decibel (dB), pertanto sapete ciò che state facendo in termini di
livello se decidete di cambiare l'impostazione di un controllo.
I canali in SOLO sono inviati al
mix SOURCE, che infine alimenta
CONTROL ROOM, PHONES ed
indicatori di livello del vostro Onyx.
Nel momento in cui SOLO è attivo,
tutte le opzioni di SOURCE (20),
ossia MAIN MIX, ALT 3-4, TAPE e
FIREWIRE sono escluse, per consentire al segnale scelto di essere SOLO!
Manuale operativo
Per usare questo tasto come interruttore ALT 3-4 , ciò che
dovete fare è di collegare alle uscite ALT 3-4 (41) a qualsiasi
destinazione desideriate. Due esempi molto comuni:
10
20
OL
+10
0
-20
30
40
50
60
OO
SOLO
Canale stereo
Manuale operativo
13
ONYX 1620
Ascolto in regia e cuffia, indicatori dei livelli
Generalmente il fonico utilizza il segnale MAIN MIX per
l'ascolto del pubblico (dal vivo) o per mandare il mix stereo
ad un registratore master. Ma cosa può fare il fonico se ha
bisogno di ascoltare qualcos'altro che non sia il MAIN MIX
in regia (in inglese control room) o in cuffia? Con l'Onyx
1620 il fonico ha diverse soluzioni per scegliere cosa ascoltare. Questo è un capitolo complesso, vi dovete impegnare!
20. Tasti CONTROL ROOM/PHONES
agli ingressi TAPE e il suo segnale non raggiungerà mai le
uscite MAIN!” Invece lo può fare. Basta premere questo tasto
della selezione della matrice SOURCE, quindi passare al
controllo di livello CONTROL ROOM, ed il segnale del CD
arriverà al MAIN MIX, come qualsiasi altro canale stereo.
Cosa fare se avete un elenco di brani MP3 nel vostro computer portatile che desiderate ascoltare durante la pausa?
Acquistate la scheda opzionale FireWire ed attivate il tasto
FIREWIRE per ascoltare i vostri MP3 direttamente dal vostro
computer, tramite la matrice SOURCE e nel MAIN MIX.
Usando gli interruttori SOURCE, potete scegliere di ascoltare qualsiasi combinazione fra MAIN MIX, ALT 3-4,
Un ulteriore uso utile di questo interruttore è per attivare il
TAPE e FIREWIRE (scheda opzionale). Per ora sapete cosa
mix
ALT 3-4 per farlo diventare un sub-mix di MAIN MIX,
è MAIN MIX. ALT 3-4 è un circuito di mix stereo aggiunusando
il controllo di livello CONTROL ROOM.
tivo. TAPE è il segnale stereo proveniente dai connettori
TAPE IN RCA. FIREWIRE è un ingresso 2-canali proveEffetti collaterali: 1) Attivando questo tasto il segnale in
niente dalla scheda opzionale FireWire collegata al computer. SOLO nel MAIN MIX, che potrebbe essere l'ultima cosa che
Le selezioni effettuate desiderate. 2) Se avete selezionato MAIN MIX nella vostra
con
la matrice SOURCE matrice SOURCE quindi avete attivato ASSIGN TO MAIN
PREMIUM ANALOG MIXER
w/ PERKINS EQ & FIREWIRE OPTION
inviano i segnali stereo MIX, le linee MAIN MIX nella matrice SOURCE saranno
a CONTROL ROOM, scollegate dalle uscite CONTROL ROOM e PHONES, per
PHONES e agli indica- prevenire un eventuale feedback. Quindi di nuovo, perché
tori di livello. Se nessun sulla faccia della terra qualcuno potrebbe voler assegnare
tasto è premuto, non c'è MAIN MIX su MAIN MIX?
nessun segnale in
AVVISO: Premendo sia il tasto TAPE
queste uscite e nessuna
PHONES
(nella matrice SOURCE) che ASSIGN
indicazione di livelli.
TO MAIN MIX (21) si può generare un
CONTROL
ROOM/
PHONES
SOURCE
LEFT
RIGHT
0dB=0dBu
CLIP
20
10
7
MAIN MIX
4
2
0
FIREWIRE
(OPTION)
2
4
ALT 3-4
7
10
20
TAPE
30
RUDE
SOLO
ASSIGN TO
MAIN MIX
OO
MAX
CONTROL
ROOM
14
OO
MAX
PHONES
ONYX 1620
PFL
AFL
SOLO
MODE
LEVEL
SET
L'unica eccezione riguardalafunzioneSOLO.
Indipendentemente dalla selezione della matrice
SOURCE, attivando l'interruttore SOLO di un
canale, questo segnale
sostituisce quello selezionato ed è inviato anche a CONTROL
ROOM, PHONES ed
agli indicatori di livelli.
.
21. Tasto
ASSIGN TO
MAIN MIX
feedback fra TAPE IN e TAPE OUT.
Assicuratevi che il vostro registratore non
sia in registrazione/pausa di registrazione o monitor dell'ingresso quando attivate questi interruttori o assicuratevi che il
controllo CONTROL ROOM (22) sia totalmente abbassato.
22. Manopola CONTROL ROOM
Controlla il volume delle uscite CONTROL ROOM dal
guadagno minimo (∞) al massimo (MAX). Controlla anche
il livello del segnale della regia indirizzato alle uscite MAIN
quando è selezionato ASSIGN TO MAIN MIX nella
matrice CONTROL ROOM/PHONES SOURCE.
23. Manopola PHONES
Controlla il volume dell'uscita PHONES, dal guadagno
minimo
al guadagno massimo (MAX).
Supponiamo che stiate lavorando dal vivo.
Siamo vicini ad una pa- 42. Uscita PHONES
usa e desiderate mandare
un CD di musica di sotQui dovete collegare la vostra cuffia. Questo connettore è un
to- fondo per mantenere jack da 6,3mm. stereo e fornisce lo stesso segnale che è indirizil pubblico tranquillo.
zato alle uscite CONTROL ROOM (40), come stabilito tramite
Quindi pensate “Il mio la matrice CONTROL ROOM/PHONES SOURCE (20).
lettore di CD è collegato Il volume è controllato con la manopola PHONES (23), immediatamente a destra della manopola CONTROL ROOM.
di un segnale, deve essere selezionata una sorgente dekla
matrice CONTROL ROOM/PHONES SOURCE, che alimenta le uscite CONTROL ROOM (40) e PHONES (24).
Gli indicatori mostrano il livello del segnale della sorgente
scelta indipendentemente dalle manopole CONTROL
ROOM e PHONES (22/23)
La ragione di questo circuito è nel fatto che desiderate che
gli indicatori di livello mostrino ciò che il fonico ascolta e,
come già spiegato, il fonico può ascoltare sia tramite le uscite
CONTROL ROOM che PHONES. L'unica differenza è che
mentre i livelli di ascolto sono controllati tramite le manopole CONTROL ROOM e PHONES, gli indicatori di livello mostrano la sorgente del mix prima di queste manopole, indicando la situazione reale dei volumi anche se non state
25. SOLO MODE
ascoltando affatto.
Quando un canale è in solo, gli strumenti indicano il
Attivando l'interruttore SOLO di un canale provoca la selivello
di quel canale pre-fader o post- fader, secondo la poseguente drammatica serie di eventi: qualsiasi selezione della
sizione
dell'interruttore SOLO MODE (25) .
matrice di ascolto SOURCE è sostituita dal segnale in SOLO
presente in CONTROL ROOM OUTPUTS, PHONES e nelAnche se siete esperti mondiali dei livelli
l'indicatore di livello di destra (sinistra e destra quando si è nel
operativi “+4” (+4 dBu=1,23 V) e
modo AFL SOLO). I livelli di ascolto del SOLO sono quindi
“–10” (–10 dBV=0,32 V), vi vogliamo
controllati tramite la manopola CONTROL ROOM (22).
ricordare che la differenza fra un mixer di
I livelli di SOLO che appaiono negli indicatori di livello non
una categoria e l'altra è il livello 0 dB VU
sono controllati dalla manopola CONTROL ROOM—po(o 0VU) relativo scelto per gli indicatori.
treste non volerlo! Negli indicatori di livello preferirete con- Un mixer “+4”, con +4 dBu in uscita leggerà effettivamente
trollare il livello reale del canale, indipendentemente dall'in- 0 VU nei suoi strumenti. Un mixer“–10” , con un segnale
tensità del volume di ascolto.
–10 dBV indicherà... avete indovinato! 0 VU nei suoi struCon l'interruttore SOLO MODE alzato siete nel modo
menti. Pertanto quando 0 VU è veramente 0 dBu? Ora!
PFL, ossia Pre-Fader Listen (post-EQ) = ascolto pre-fader.
Questo modo è utile per la procedura di “impostazione dei
I mixer Mackie mostrano le cose come sono realmente.
livelli” che è molto utile per controlli istantanei e veloci dei
Quando in uscita c'è un segnale 0 dBu (0,775 V), il mixer
canali, in particolare quelli che hanno i fader abbassati.
indica 0 dB VU negli strumenti. Cosa potrebbe essere più
Con l'interruttore SOLO MODE abbassato siete nel modo semplice? In realtà la cosa migliore fra gli standard è che ce
AFL, ossia After-Fader Listen= ascolto post-fader. Ascolte- ne sono sempre tanti fra i quali scegliere!
rete il segnale in uscita del canale in solo—secondo le regoGrazie all'ampia gamma dinamica dell'Onyx 1620, polazioni di GAIN, EQ, FADER e PAN. È simile al mute di
tete ottenere un buon mix con i picchi che lampeggiano
tutti gli altri canali ma senza inconvenienti. Il modo AFL è
ovunque fra –20 e +10 dB negli indicatori. La maggior
molto utile durante il missaggio.
parte degli amplificatori va in clip a circa +10 dBu, ed al-
Manuale operativo
AVVISO: L'amplificatore per cuffie è
stato progettato per pilotare qualsiasi cuffia standard con un elevato livello di ascolto. Non scherziamo! Può causare danni
permanenti all'udito. Anche livelli intermedi possono essere pericolosamente elevati con alcune cuffie.
STATE ATTENTI! Iniziate sempre con il livello PHONES
totalmente abbassato prima di collegare la cuffia al connettore
PHONES. Tenetelo basso finché non avete indossata la cuffia.
Quindi alzatelo gradualmente. Perché? Ricordate sempre la
seguente frase: “I fonici che si friggono le orecchie, avranno
una vita professionale molto breve”.
In entrambi i modi, il SOLO non sarà influenzato dalla po- cuni registratori non accettano neanche questi livelli. Per i
migliori risultati nel mondo reale cercate di mantenere i
sizione dell'interruttore MUTE/ALT del canale.
livelli dei vostri picchi fra “0” e “+7.”
Ricordate gli indicatori di livelli sono solo degli strumenti
26. Indicatori di livello LEFT/RIGHT
per assicurarvi che i vostri livelli siano nella giusta gamma,
non dovete incollarci lo sguardo (a meno che non vi diverta!).
Gli indicatori di livello dell'Onyx 1620 sono costituiti da
due colonne di led, ciascuna con 12 led di tre colori diversi,
25. Led RUDE SOLO
per indicare differenti gamme di livello del segnale, sulla
Questo grande led verde lampeggia quando è attivo il
falsariga del semaforo, la gamma va da –30 in basso, a 0
solo di uno o più canali, come un evidenziatore aggiuntivo
in mezzo fino a +20 (CLIP) alla fine.
oltre al led di ogni canale vicino al relativo tasto SOLO.
Se lavorate con un mixer che ha la funzione "solo" senza
Il led 0 in mezzo ha la serigrafia LEVEL SET per indiled di indicazione e vi accade di dimenticare di essere in
care dove dovrebbe essere il livello quando si regola il
solo, potreste essere facilmente ingannati e pensare che
guadagno del canale nel modo solo, come descritto nel
stia accadendo qualcosa di strano al vostro mixer, perciò
paragrafo “Impostate i livelli” a pagina 5.
il RUDE SOLO si accende. È particolarmente utile quando,
Se nulla è selezionato nella matrice CONTROL ROOM/
alle 3 di notte, i vostri monitor della regia non emettono nesPHONES SOURCE (20) e nessun canale è in SOLO, gli
sun suono ma il multitraccia spinge come un matto ed i suoi
led sono tutti illuminati!
indicatori di livello non fanno nulla. Per indicare il livello
Manuale operativo
15
ONYX 1620
Sezione Aux
in modo tale da poter controllare i livelli delle spie indipendentemente da quelli per MAIN MIX. Userete una mandata
post-fader per gli effetti, in modo tale che il livello del segnale
“wet” sia dipendente dal livello del segnale “dry”.
La maggior parte degli altri mixer consentono l'assegnazione pre/post per coppie di mandate (Aux 1/2, Aux 3/4), ciò può
costituire un grosso limite se avete bisogno, per esempio, di usare tre mandate per le spie ed una per gli effetti. L'Onyx 1620
vi consente di impostare il circuito pre- o post- individualmente
per ogni mandata AUX.
Questa sezione include le mandate (AUX MASTERS)
ed i ritorni (AUX RETURNS). Ciò può creare un po' di confusione per i meno esperti, pertanto ecco una spiegazione
semplice di cosa sono le mandate ed i ritorni: le mandate sono uscite ed i ritorni sono entrate. AUX SEND preleva i segnali dai canali, tramite le manopole AUX (14), miscela questi
segnali insieme, quindi li invia alle prese AUX SEND (50).
Queste uscite sono indirizzate agli ingressi di processori
esterni, come riverberi o digital delay. Quindi le uscite di
questo apparecchio esterno tornano al mixer tramite i connettori AUX RETURN (51). Questi segnali sono gestiti tramite i controlli di livello AUX RETURN (30), ed infine
assegnati a MAIN MIX (38).
Entrambe le mandate pre- e post-fader sono influenzate dai
controlli di EQ, naturalmente a meno che EQ sia esclusa.
28. Controlli Master AUX 1-4
Questo interruttore invia il segnale da AUX RETURN 3 ad
AUX 1 SEND invece che al circuito MAIN MIX. Ciò vi
consente di dosare un'unità effetti esterna, come un riverbero o
un delay, esclusivamente per le casse spia. Quando questo interruttore è premuto i segnali degli effetti che arrivano ai connettori AUX RETURN 3 sono miscelati con i segnali provenienti dai controlli di mandata AUX 1 di tutti i canali.
30. AUX 1-4 RETURNS
Questi quattro controlli regolano il livello complessivo degli
effetti
che tornano negli ingressi stereo AUX RETURN 1-4 (51).
Pertanto i segnali originali (“dry”) vanno direttamente dai
La
gamma
di questi controlli va da off (∞) a +10 dB di guadacanali al MAIN MIX mentre i segnali processati (“wet”)
dagno,
girando
la manopola tutta a destra, per compensare il
vanno dagli AUX RETURNS al MAIN MIX, dove sono di
livello
basso
di
alcuni
effetti.
nuovo miscelati insieme, i segnali “dry” e “wet” si combinaI segnali che passano attraverso i controlli di livello AUX
no per creare insieme un suono grandioso!
RETURN passano direttamente al circuito MAIN MIX dove
I segnali delle mandate Aux possono essere usati, per esono combinati con gli altri canali immediatamente prima del
sempio, anche per realizzare un mix specifico per le spie su
fader
MAIN MIX (38).
palco. In questo caso gli AUX RETURNS non sono usati per
il ritorno del segnale. In questo caso gli AUX RETURNS
possono essere utilizzati come ingressi stereo aggiuntivi.
31. FX TO MON Switch
Gli AUX MASTERS consentono il controllo complessivo
dei livelli di AUX SEND, immediatamente prima che siano
inviati alle uscite AUX SEND (38). La regolazione è da (∞)
a +15dB, se portati al massimo.
Questa generalmente è la manopola che alzate quando il
cantante solista vi guarda arcigno indica la spia su palco ed il
suo pollice si alza minaccioso in aria. (Ciò significa che se il
cantante solista ruotasse il suo pollice verso il basso, dovreste
abbassare la manopola ma ciò non accade mai, chissà perché!)
29. Interruttori PRE/POST di AUX 1-4
Gli interruttori PRE/POST stabiliscono se il segnale di
AUX SEND è prelevato dal canale prima del fader (prefader) o dopo il fader e l'interruttore MUTE (post-fader).
Generalmente userete una mandata pre-fader per le casse spia
FADER
INPUT
GAIN
LOW CUT
INSERT
Sezione TALKBACK
La sezione talkback consente al fonico di comunicare con
gli artisti sia tramite le uscite PHONES (24) che le uscite
AUX 1-2 (50). Nell'Onyx 1620 è inserito un microfono di
talkback, ma avete anche la possibilità di collegare un microfono esterno al connettore XLR denominato TALKBACK
MIC (47) nel pannello posteriore; ciò potrebbe essere preferibile dal vivo o in ambienti piuttosto rumorosi.
PAN
MUTE / ALT
IL SEGNALE "POST" SEGUE
LA CONDIZIONE DEL MUTE
EQ
EQ
IN/OUT
MANOPOLA AUX SEND 1
SEGNALE "POST"
SEGNALE "PRE"
Diagramma del percorso del segnale
Aux “Pre-fader contro Post-fader”
TO AUX SEND 1
OUTPUT
INTERRUTTORE PRE/POST AUX SEND 1
(NELLA SEZIONE MASTER)
MANOPOLA AUX SEND 2
TO AUX SEND 2
OUTPUT
INTERRUTTORE PRE/POST AUX SEND 2
(NELLA SEZIONE MASTER)
16
ONYX 1620
Manuale operativo
32. TALKBACK MIC interno
37. Interruttore TALKBACK
Questo è il punto nel quale è collocato il microfono interno
Questo è un interruttore momentaneo, ciò significa che è
di talkback. È un microfono dinamico omnidirezionale in gra- attivo solo quando lo tenete premuto. Per tutto il tempo che
do di riprendere la vostra voce ovunque siate davanti al mixer. tenete premuto questo interruttore il segnale di talkback è inviato alle uscite scelte tramite gli interruttori di destinazione
(35/36).
Lasciando l'interruttore il circuito talkback è inattivo.
33. Controllo TALKBACK LEVEL
Usate questa manopola per controllare il livello del segnale MAIN MIX and POWER LED
di talkback inviato alle uscite PHONES o AUX 1-2.
Questa manopola controlla il livello di talkback sia del microQueste sono alcune ulteriori sezioni interessanti che non
fono interno o esterno del circuito TALKBACK MIC.
devono essere sottovalutate.
Consigliamo di cominciare con il controllo TALKBACK
LEVEL abbassato quindi alzarlo gradualmente finché riceve- 38. Fader
te la conferma di chi ascolta in cuffia o con le casse spia che
MAIN MIX
vi sente in modo forte e chiaro. Una volta regolato il livello
potete lasciarlo fisso per tutta la durata della seduta di registraIl fader MAIN MIX
zione (o il concerto).
controlla il livello di uscita immediatamente
prima delle uscite
34. Interruttore EXTERNAL MIC
MAIN OUT, jack ed
Se siete in un ambiente rumoroso, il microfono interno per XLR (42/48), e le uil talkback potrebbe non funzionare nel modo migliore perché scite TAPE OUT (43).
insieme alla vostra voce riprende anche il rumore di ambiente. Quando è selezionato
Probabilmente otterrete risultati migliori utilizzando un micro- MAIN MIX nella sefono direttivo o headset esterno nel quale parlate direttamente. zione CONTROL
ROOM/PHONES
Se desiderate utilizzare un microfono esterno dovete preme- SOURCE (20), il fader
re il tasto EXTERNAL MIC. Il led posto immediatamente
MAIN MIX (38) consopra il tasto indica che l'interruttore è abbassato. Quando l'in- trolla anche il livello
terruttore è alzato è attivo il TALKBACK MIC interno, indi- principale delle
pendentemente dal fatto che abbiate collegato o meno il miuscite CONTROL
crofono esterno. Quando l'interruttore è premuto il microfono ROOM e PHONES
interno è scollegato e potete usare solo il microfono esterno.
(40/24).
AUX MASTERS
Premete l'interruttore CR/PHONES per inviare il segnale
di talkback all'uscita PHONES (24). Usatelo per comunicare
tramite le cuffie con gli artisti in studio durante una seduta di
registrazione. Quando il circuito di talkback è attivato, premendo l'interruttore TALKBACK (37) e l'interruttore CR/
PHONES è attivato, le uscite CONTROL ROOM sono
attenuate di 20dB per consentire alla voce del fonico di essere
ascoltata forte e chiara.
36. Interruttore TALKBACK to AUX 1-2
Questo interruttore indirizza il segnale di talkback alle uscite AUX 1 e 2 (50). Usatelo per comunicare con i musicisti sul palco tramite le casse spia durante un'esecuzione
dal vivo.
Ovviamente è possibile avere entrambi gli interruttori di
destinazione premuti contemporaneamente. Il segnale di
talkback sarà indirizzato ad entrambe le destinazioni. Se non
non avete premuti entrambi gli interruttori il segnale di talkback non andrà da nessuna parte. Sarebbe come parlare ad
un muro!
MAIN MIX è disattivato; l'indicazione “U”
indica il guadagno unitario e totalmente alzato fornisce 10dB di
guadagno aggiuntivo.
Generalmente questo
fader è regolato intorno
a “U”, ma può essere
usato per sfumare o
mettere in mute l'impianto audio.
39. Led POWER
Questo led ha una
sola funzione: vi informa se il vostro Onyx
1620 è acceso e pronto
per cominciare a
funzionare!
1
1
PRE
POST
OO
+15
PRE
POST
OO
+15
PRE
POST
OO
+15
PRE
POST
OO
+15
OO
+10
OO
+10
OO
+10
OO
+10
2
2
3
FX
TO
MON
3
4
TALK
BACK
4
MIC
POWER
Quando il fader è
35. Interruttore TALKBACK to PHONES totalmente abbassato il
AUX RETURNS
TALKBACK
MAIN
MIX
dB
10
OO
MAX
5
LEVEL
U
5
10
EXTERNAL
MIC
DESTINATION
CR/
PHONES
AUX
1-2
20
30
40
50
60
OO
TALKBACK
Manuale operativo
17
ONYX 1620
Connettori del pannello anteriore
Oltre i connettori per gli ingressi MIC e LINE dei canali,
ci sono alcuni altri connettori collocati nel pannello frontale
per favorirne l'accesso.
Le prese TAPE IN accettano il segnale sbilanciato da un
registratore a nastro o da altre sorgenti di segnale (o, se volete
un lettore CD) usando per il cablaggio cavi hi-fi standard.
Il segnale è inviato alla matrice CONTROL ROOM/PHONES
SOURCE (20). Premete il tasto TAPE per inviare il segna40. Uscite CONTROL RM
le dell'ingresso TAPE IN alle uscite CONTROL ROOM e
Questi connettori di uscita jack stereo da 6,3mm forniscono PHONES (48/42). Ciò vi consente di ascoltare le registrasegnali di livello linea bilanciati che possono essere utilizzati zioni dei vostri missaggi.
per fornire un'altra uscita del mix principale (con MAIN MIX
Premete il tasto ASSIGN TO MAIN MIX (21) per indirizscelto in CONTROL ROOM/PHONES SOURCE), o per
zare l'uscita del registratore a MAIN OUT (48/42). Ciò vi
ascoltre le uscite ALT 3-4, gli ingressi TAPE, o un segnale
consente di ascoltare la musica sull'impianto principale durante
stereo proveniente dal vostro computer (con la scheda ople pause della manifestazione.
zionale FireWire installata).
AVVISO! Premendo il tasto TAPE IN
Collegate queste uscite agli ingressi di un amplificatore ,
della matrice SOURCE insieme ad ASSIGN
casse amplificate o apparecchi per registrazione.
TO MAIN MIX può creare un innesco fra
i segnali TAPE IN e TAPE OUT. Quando
41. Uscite ALT 3-4 OUT
attivate questi interruttori assicuratevi che il
Questi connettori di uscita jack stereo da 6,3mm emettono vostro registratore non sia in registrazione, pausa di registrazioun segnale bilanciato di livello linea che può fornire un mix ne o monitor dell'ingresso e assicuratevi che il controllo di livello
alternativo per la registrazione o come sotto-gruppo.
di CONTROL ROOM sia totalmente abbassato.
Collegate queste uscite agli ingressi di un amplificatore, di
casse amplificate o apparecchi per registrazione.
Nota: Il circuito ALT 3-4 OUT non ha un controllo di livello generale. Tutti i canali assegnati al circuito ALT 3-4
sono sommati insieme (post-fader e post- pan) ed inviati direttamente all'uscita ALT 3-4 OUT.
42. Uscite MAIN RIGHT/LEFT
Le prese TAPE OUT forniscono un segnale sbilanciato che è
preso dalle uscite MAIN OUT. Normalmente le vorrete collegare agli ingressi di un registratore ma le potete utilizzare anche
come un'ulteriore coppia di uscite per, per esempio, inviare il segnale del mix ad un'altra zona.
44. Connettore LAMP
Questo connettore BNC presa fornisce 12 volt in corrente
continua al suo pin centrale. Collegate qui una lampadina a
collo d'oca di buon qualità.
Questi connettori jack stereo da 6,3mm. forniscono segnali di livello linea bilanciati o sbilanciati. Questo è lo stesso segnale presente in XLR MAIN OUTPUTS (48) del pannello poste- Pannello posteriore
riore. Collegate queste uscite all'apparecchio successivo nella
catena del segnal, come un processore esterno (equalizzatore
Ci sono ancor a un po' di connettori ed interruttori dei quali
grafico o compressore/limiter), o direttamente agli ingressi
dobbiamo parlare per terminare la vostra conoscenza dell'Onyx
del vostro amplificatore principale.
1620. Tenete duro!
43. TAPE IN/OUT
43. Interruttore POWER
Queste prese RCA servono per collegare gli ingressi e le
uscite di un registratore a nastro o altri apparecchi di registrazione.
Questo interruttore è molto intuitivo. Quando l'interruttore
POWER è su ON, all'Onyx 1620 arriva la corrente ed il led
POWER del pannello frontale si accende.
BAL/UNBAL
BAL/UNBAL
BAL/UNBAL
L
L
OUT
IN
LEFT
RIGHT
CONTROL RM OUT
18
ONYX 1620
LEFT/3
RIGHT/4
ALT 3-4 OUT
LEFT
RIGHT
MAIN OUT
R
R
TAPE
12V
0.5A
LAMP
50. Uscite AUX SEND 1-4
Questa è una presa di corrente di tipo IEC a 3 lamelle.
Collegate il cavo di alimentazione scollegabile (incluso nell'imballo del vostro Onyx 1620) a questa presa di corrente e
collegate l'altro capo del cavo alla presa di corrente. L'Onyx
1620 contiene un alimentatore universale che accetta qualsiasi corrente alternata da 100 V a 240 V. Non c'è bisogno di
interruttori di selezione del voltaggio. Funziona virtualmente
ovunque nel mondo. Per questo motivo lo chiamiamo alimentatore “Planetario”! Ciò significa anche che è meno soggetto
a sbalzi di corrente, fornendo un maggiore isolamento elettromagnetico e migliore protezione dai rumori di corrente.
Questi connettori di uscita jack stereo da 6,3mm forniscono segnali di livello linea bilanciati o sbilanciati da collegare agli ingressi delle unità effetti o degli ampli delle spie.
47. Ingresso TALKBACK MIC
Qui dovete collegare il mostro microfono esterno per il
talkback, se avete bisogno di usarne uno. Questo connettore
presa XLR è dotato anche di alimentazione phantom +48V,
consentendovi di usare microfoni dinamici o condensatore.
Note: La maggior parte dei microfoni dinamici può essere
usata con l'alimentazione phantom, tuttavia per esserne sicuri
controllate la documentazione fornita con il vostro microfono.
48. Uscite MAIN RIGHT/LEFT
Questi connettori spina XLR forniscono un segnale bilanciato di livello linea che rappresenta la fine della catena del
mixer, dove il segnale stereo totalmente missato entra nel
mondo reale. Collegate queste uscite agli ingressi dei vostri
amplificatori di potenza, casse amplificate o processori di
effetto in serie (come un equalizzatore grafico o compressore/
limiter). Questi connettori forniscono un segnale totalmente
bilanciato identico alle uscite frontali jack stereo da 6,3mm.
51. Ingressi AUX RETURN 1-4
Questi connettori d'ingresso jack stereo da 6,3mm accettano segnali di livello linea bilanciati o sbilanciati da un processore esterno o altri apparecchi. Gli AUX RETURNS
stereo usano la normalizzazione dei jack, come per gli ingressi stereo dei canali 9-16. Se un jack è inserito nella
presa LEFT (MONO) e nulla è inserito nella presa RIGHT,
il segnale è collegato automaticamente ad entrambi i lati
LEFT e RIGHT. Nel momento in cui inserite un jack nella
presa RIGHT la connessione normalizzata è interrotta e gli
ingressi LEFT e RIGHT diventano ingressi stereo (LEFT
va all'uscita LEFT MAIN e RIGHT a RIGHT MAIN).
52. Connettori CHANNEL INSERT
Questi connettori jack stereo da 6,3mm forniscono un punto
di mandata e ritorno per i canali da 1 a 8. Usate i connettori
CHANNEL INSERT per collegare in serie unità di processamento come compressori, equalizzatori, de-essers o filtri dedicati individualmente ai canali.
I punti INSERT sono dopo i controlli GAIN e Low Cut, ma
prima dei controlli EQ e del fader. La mandata (punta) è di
bassa impedenza, in grado di pilotare qualsiasi apparecchio.
Il ritorno (anello) è ad alta impedenza e può essere pilotato in
pratica da qualsiasi apparecchio.
Sono disponibili cavi speciali per insert, progettati appositamente per questo tipo di uso. Sono cablati come segue:
49. Interruttore MAIN OUTPUT LEVEL
tip
Quando questo interruttore è rilasciato (+4 dB), i connettori
XLR MAIN OUTPUTS forniscono un segnale linea di livello
+4dBu. Quando l'interruttore è abbassato (MIC), il segnale è
attenuato di 40dB a livello microfonico. Potete collegare i connettori XLR MAIN OUTPUTS agli ingressi microfono di
un'altro mixer, fornendo, per esempio, un sub-mix per tastiere
o percussioni in un'utilizzazione dal vivo.
SEND to processor
ring
(TRS plug)
sleeve
this plug connects to one of the
mixer’s Channel Insert jacks.
ON
TALKBACK
MIC
RIGHT
BALANCED
MAIN
+4dB
“ring”
RETURN from processor
.
AUX SEND
LEFT
BALANCED
+48V
“tip”
Punta = Mandata (uscita per l'unità effetti)
Anello = Ritorno (Ingresso dall'unità effetti)
Base = Massa comune (collega la schermatura
delle tre basi)
Nota: Potete collegare tranquillamente questa uscita ad un ingresso microfonico che fornisce alimentazione phantom 48V.
POWER
Manuale operativo
46. Presa di corrente
CHANNEL INSERTS
( PRE-FADER / PRE EQ
2
1
8
4
3
RIGHT
7
6
LEFT
RIGHT
5
TIP SEND / RING RETURN )
4
3
2
LEFT
RIGHT
1
MIC
MAIN
OUTPUT
LEVEL
CAUTION
RISK OF ELECTRIC SHOCK
DO NOT OPEN
~100-240 VAC
50-60 Hz 55W
4
3
AUX RETURNS
LEFT
RIGHT
2
1
LEFT
WARNING:
TO REDUCE THE RISK OF FIRE OR ELECTRIC SHOCK, DO NOT
EXPOSE THIS EQUIPMENT TO RAIN OR MOISTURE. DO NOT REMOVE COVER.
NO USER SERVICEABLE PARTS INSIDE. REFER SERVICING TO QUALIFIED PERSONNEL.
SERIAL NUMBER
AVIS: RISQUE DE CHOC ELECTRIQUE — NE PAS OUVRIR
DESIGNED BY MACKOIDS IN WOODINVILLE, WA, USA
"MACKIE" & "ONYX" ARE TRADEMARKS OF LOUD TECHNOLOGIES INC. • COPYRIGHT ©2003
R
MANUFACTURING DATE
LISTED COMMERCIAL
AUDIO EQUIPMENT
65HJ
Manuale operativo
19
ONYX 1620
Oltre essere utilizzati per l'inserimento di apparecchi esterni, questi jack possono essere anche usati come uscite dirette (post-GAIN, post-LOW CUT e pre-EQ.) dei canali. In
questo caso è un'uscita diretta sbilanciata, al contrario delle
RECORDING OUT del pannello posteriore che sono uscite
dirette bilanciate, post-GAIN, pre-LOW CUT.
Ecco tre modi nei quali può essere usato un jack INSERT:
modo potete equalizzare un canale, collegare un compressore
o altri processori di dinamica nel jack di INSERT e regolare il
fader del canale adeguandolo al vostro mix dal vivo, ma non
influenza il segnale che va al registratore. Ciò consente la massima flessibilità possibile per la fase di missaggio.
Leggete l'Appendice B per vedere lo schema di cablaggio
di questi connettori.
54. Pannello OPTION CARD
SPINOTTOMONO
presa di Insert del canale
Uscita diretta senza interruzione del segnale al master.
Inserite solo fino al primo “click.”
SPINOTTO MONO
presa di Insert del canale
Uscita diretta con interruzione del segnale al master.
Inserite totalmente fino al secondo “click”.
SPINOTTO
STEREO
presa di Insert del canale
Connessione per un effetto in loop.
(Punta=mandata all'effetto - Anello=ritorno dall'effetto).
53. uscite RECORDING OUTS
Questi due connettori DB-25 forniscono le uscite dirette
bilanciate rispettivamente per i canali 1-8 e 9-16. Essi sono
progettati per essere collegati direttamente agli ingressi analogici di un registratore ed usano la piedinatura standard della TASCAM per la connessione del segnale analogico (lo
stesso standard adottato delle schede analogiche del Mackie
D8B e dei registratori su Hard Disk).
Il segnale delle uscite RECORDING OUT è immediatamente dopo il controllo di GAIN d'ingresso e prima dell'interruttore Low-Cut, dei jack INSERT e dell'EQ. In questo
TALKBACK
POWER
ON
MIC
RIGHT
BALANCED
MAIN
Bene abbiamo riservato il meglio per ultimo! La FireWire
(anche detta IEEE 1394) è un'interfaccia seriale I/O ad alta
velocità per la connessione di apparecchi digitali, con una
banda passante superiore oltre 30 volte a quella dell'USB 1.1.
Potete installare la scheda d'interfaccia opzionale FireWire
per Onyx in questa apertura, che fornisce tre connettori Fire
Wire per trasferire l'audio digitale da e per il vostro computer
portatile o la workstation audio digitale(DAW) con latenza
praticamente nulla!
L'interfaccia FireWire fornisce le uscite dirette per tutti i
sedici canali e per il segnale Left/Right Mix. Il missaggio
Left/Right è pre-fader nell'uscita FireWire, pertanto il suo livello è indipendente dal fader MAIN MIX (importante nelle
esecuzioni dal vivo). Ha, invece, un controllo di livello rotativo che fornisce 10dB di esaltazione/attenuazione del missaggio Left/Right, per ottimizzare il livello per il registratore
o della DAW. Usate l'interfaccia FireWire per registrare direttamente sul vostro portatile un'esecuzione dal vivo, che successivamente miscelerete in stereo. O la potete utilizzare per
trasformare il vostro mixer Onyx in un'interfaccia audio per
computer di alta qualità per la vostra DAW.
Questa scheda fornisce anche il ritorno di due canali dalla
DAW o dal portatile, che può esser indirizzato alla matrice
CONTROL ROOM/PHONES SOURCE (20) tramite il tasto
FIREWIRE per ascoltare l'audio del computer tramite il sistema di ascolto della regia o in cuffia, o anche nell'impianto di
amplificazione principale scegliendo ASSIGN TO MAIN MIX.
L'interfaccia FireWire funziona sia con PC (ASIO per
Windows XP) che Mac (Core Audio per Mac OS 10.3 o
versioni successive). Come bonus aggiuntivo, includiamo
una copia gratuita di Tracktion, il nostro software applicativo
per registrazione multi-traccia e sequencing per PC & Mac.
Per ulteriori informazioni sulla scheda Onyx FireWire visitate il sito web della Mackie: www.mackie.com.
AUX SEND
LEFT
BALANCED
+48V
+4dB
CHANNEL INSERTS
( PRE-FADER / PRE EQ
2
1
8
4
3
RIGHT
7
6
LEFT
RIGHT
TIP SEND / RING RETURN )
5
4
3
2
LEFT
RIGHT
1
MIC
MAIN
OUTPUT
LEVEL
CAUTION
RISK OF ELECTRIC SHOCK
DO NOT OPEN
~100-240 VAC
50-60 Hz 55W
4
3
AUX RETURNS
LEFT
RIGHT
2
1
WARNING:
TO REDUCE THE RISK OF FIRE OR ELECTRIC SHOCK, DO NOT
EXPOSE THIS EQUIPMENT TO RAIN OR MOISTURE. DO NOT REMOVE COVER.
NO USER SERVICEABLE PARTS INSIDE. REFER SERVICING TO QUALIFIED PERSONNEL.
SERIAL NUMBER
AVIS: RISQUE DE CHOC ELECTRIQUE — NE PAS OUVRIR
DESIGNED BY MACKOIDS IN WOODINVILLE, WA, USA
"MACKIE" & "ONYX" ARE TRADEMARKS OF LOUD TECHNOLOGIES INC. • COPYRIGHT ©2003
R
MANUFACTURING DATE
LISTED COMMERCIAL
AUDIO EQUIPMENT
65HJ
9-16
RECORDING OUTS
POST GAIN / PRE INSERT
1-8
OPTION CARD
BALANCED
20
ONYX 1620
BALANCED
LEFT
Garanzia
I dettagli relativi al servizio di assistenza in garanzia sono
specificati nella Garanzia a pagina 31.
Se pensate che il vostro mixer Onyx abbia un problema,
prima di chiamare il centro assistenza fate tutti i seguenti
controlli. In questo modo vi potreste salvare dalla privazione
del vostro mixer Onyx e dalle sofferenze associate.
Tutto ciò potrebbe risultarvi ovvio, ma ci sono alcune cose
che dovete controllare. Leggete.
Soluzione dei problemi
•
C'è qualcosa collegato al connettore INSERT (52) del
canale? Provate a scollegare tutti gli apparecchi in
INSERT (solamente per i canali 1-8).
•
Provate la stessa sorgente di segnale in un'altro canale,
regolatelo esattamente come nel canale "sospetto".
Cattivo segnale in uscita
•
Il relativo controllo di livello (se c'è) è alzato?
•
Se è una delle uscite MAIN OUT, provate a scollegare
tutte le altre. Se, per esempio, è il jack da 6,3mm 1/4"
LEFT MAIN OUT, scollegate il connettore RCA di
LEFT TAPE OUT e XLR LEFT OUT. Se il problema
scompare la colpa non è del mixer ma dei cavi.
•
Se è una coppia stereo, provate a scambiare i canali.
Se, per esempio, l'uscita destra sembra "morta", scambiate i cavi sinistro e destro dalla parte del mixer. Se il
problema resta al lato sinistro la colpa non è del mixer.
Non si accende!
•
La nostra domanda preferita: è collegato alla corrente?
•
Assicuratevi che il cavo di corrente sia fissato in modo
corretto alla presa IEC (46) e collegato correttamente
anche alla presa di corrente.
Manuale operativo
Appendice A: Informazioni sull'assistenza
Assicuratevi che la presa di corrente sia attiva (fate delle Suono "brutto"
prove con un tester o una lampadina).
• Il connettore in ingresso è completamente inserito nel
jack di entrata?
• L'interruttore POWER (45) è su ON? Assicuratevi che
l'interruttore POWER del pannello posteriore sia nella
• È forte e distorto? Controllate che il controllo di GAIN
posizione ON (su).
in ingresso sia impostato correttamente. Se possibile
riducete il livello del segnale della sorgente in ingresso.
• Il led POWER (39) del pannello frontale è illuminato?
Se non è acceso assicuratevi che la presa di corrente al• Se possibile ascoltate il segnale con una cuffia collegata
ternata sia efficiente; se lo è leggete “Assenza di suono”.
all'apparecchio sorgente dell'ingresso. Se il suono è
"brutto" lì non è il vostro Onyx a causare il problema.
• Tutte le luci del vostro edificio sono spente? In questo caso
contattate la società elettrica per il ripristino della corrente.
Rumore / ronzio
• Se il led POWER non è illuminato e siete sicuri che la
• Abbassate le manopole AUX RETURN (30). Se il
presa di corrente alternata è efficiente, sarà necessario
rumore scompare significa che proveniva da ciò che
portate il vostro Onyx 1620 ad un centro assistenza.
era collegato ad AUX RETURNS (51).
All'interno non ci sono parti riparabili dall'utilizzatore.
Riferitevi a “Riparazione” per sapere come procedere.
• Abbassate tutti i canali, uno alla volta. Se il rumore
scompare significa che proveniva da ciò che era
Problemi di un canale
collegato a quel canale.
• L'interruttore MUTE/ALT 3-4 (16) è nella posizione
• Controllate i cavi dei segnali fra le sorgenti d'ingresso
corretta?
e l'Onyx. Scollegateli uno per volta. Se il rumore
scompare avete identificato quale sorgente sonora
• Il controllo GAIN dell'ingresso (7) di quel canale è
sta causando il problema.
alzato?
•
•
È alzato il fader (17)?
•
È alzato il segnale della sorgente? Assicuratevi che il
livello del segnale dalla sorgente d'ingresso selezionata
sia sufficientemente alto da accendere i led gli indicatori
del livello (18) vicini al fader del canale.
•
Nel caso in cui si tratti dei canali 1 o 2, assicuratevi che
l'interruttore MIC/HI-Z (4) sia nella posizione corretta.
•
A volte può essere utile collegare tutti gli apparecchi
audio alla stessa presa di corrente alternata in modo tale
che condividano la stessa messa a terra.
Manuale operativo
21
ONYX 1620
Riparazione
L'assistenza per i prodotti Mackie è disponibile nella nostra
megagalattica sede principale, nella solatia Woodinville,
Washington. L'assistenza per i prodotti Mackie al di fuori
degli Stati Uniti d'America è fornita dai distributori nazionali;
per l'Italia la Proel ha affidato questo servizio al circuito
Mastertronics. Se il vostro Onyx 1620 ha bisogno di asssistenza seguite queste istruzioni:
7.
Mastertronics
Via Ascanio Sforza 85 - 20141 Milano
Tel. 02/89516494 Fax 02/89516683
wwwmastertronics.com
1.
Innanzitutto, per cortesia controllate di nuovo la sezione
di soluzione dei problemi, a pagina 21.
2.
Potete chiamare il supporto tecnico al numero che vi
sarà indicato dalla Proel (tel. 0861.81241) per spiegare
il problema. Tenete sotto mano la fattura (o lo scontrino
di acquisto) del vostro Onyx 1620 e il numero di serie.
Per l'eventuale sostituzione dovete avere un'autotorizzazione specifica dall'ufficio Customer Care.
3.
Conservate questo manuale operativo e il cavo di alimentazione. Non servono ai centri assistenza per riparare i mixer.
4.
Per conoscere il centro assistenza del circuito Mastertronics
più vicino potete contattare la sede principale di Milano.
8.
Imballate il mixer nel suo imballo originale, incluse la parti
laterali. Ciò è ESTREMAMENTE IMPORTANTE.
La Mackie e la Proel non possono essere ritenute responsabili per qualsiasi danneggiamento che si verifichi a causa
dell'utilizzo di un imballo non originale.
L'apparecchio sarà riparato nel minor tempo possibile, ma
considerate che a volte ci sono al suo interno dei componenti
originali non commerciali, quindi per garantire la qualità del
prodotto originale i centri assistenza devono obbligatoriamente
usare componenti originali. Le spese di spedizione sono a carico del cliente che deve fornire anche l'eventuale indicazione di
un corriere preferito o con il quale è convenzionato. Quanto sopra
non si applica necessariamente ad apparecchi fuori garanzia.
Nota: Vi ricordiamo di conservare sempre una fotocopia
della fattura o dello scontrino per motivare la riparazione
in garanzia del vostro prodotto.
5. Inserite un foglio leggibile con il vostro nome, indirizzo di
spedizione (non caselle postali!) numero di telefono, account
di posta elettronica, fotocopia della fattura o dello scontrino
ed una descrizione dettagliata del problema, inclusa la descrizione di come si è verificato e di come si può riprodurre.
6.
Scrivete A CARATTERI CUBITALI il numero d'autorizzazione sul lato superiore della scatola. Apparecchi inviati
senza numero di autorizzazione saranno rimandati indietro.
Avete bisogno di aiuto?
Potete avere il contatto del supporto tecnico
per i prodotti Mackie telefonando alla sede
Proel in orario di ufficio:
0861.81241
oppure collegandovi a www.proelgroup.com, sito
in italiano microsito Mackie -> Supporto Tecnico
22
ONYX 1620
Connettori XLR
JackTSsbilanciatoda6,3mm.
I canali 1-8 usano connettori presa XLR a 3 poli per gli
“TS” sta per Tip-Sleeve (punta-base), i due punti di connesingressi MIC. Sono stati cablati come segue, secondo lo
sione disponibili in un jack o presa mono dal 6,3mm.. Essi
standard specificato dalla AES (Audio Engineering Society). sono usati per segnali sbilanciati.
2
SCHERMATURA
CALDO
FREDDO
SCHERMATURA
BASE
PUNTA
PUNTA
1
3
BASE
PUNTA
1
Manuale operativo
Appendice B: Connessioni
BASE
FREDDO
3
CALDO
2
SCHERMATURA
1
FREDDO
3
2
Cablaggio jack 6,3mm. mono sbilanciato
Base = Schermatura
Punta = Caldo (+)
CALDO
Cablaggio XLR bilanciato
Polo 1 = Schermatura
Polo 2 = Caldo (+)
Polo 3 = Freddo (–)
Prese e spinotti RCA
Le prese e gli spinotti tipo RCA (chiamati anche spinotti
"phono") sono usati spesso negli impianti hi-fi casalinghi,
apparecchi video e in molte altre utilizzazioni. Sono sbilanciati ed elettricamente equivalenti ai connettori da 6,3mm..
Jack bilanciato (TRS)
da 6,3mm.
BASE PUNTA BASE
“TRS” sta per Tip-Ring-Sleeve (punta-anello-base), i tre
punti di connessione disponibili in un jack stereo da 6,3mm.,
chiamato anche jack da cuffia bilanciato, ed in altri modi.
I jack e le prese TRS sono usati per segnali bilanciati e cuffia:
Mono bilanciato
ANELLO
BASE
BASE ANELLO PUNTA
PUNTA
ANELLO
PUNTA
BASE
Cablaggio jack 6,3mm. mono bilanciato
Base = Schermatura
Punta = Caldo (+)
Anello = Freddo (–)
ANELLO
BASE
Cablaggio RCA sbilanciato
Base = Schermatura
Punta = Caldo (+)
Sbilanciare una linea
Nella maggior parte delle situazioni in studio, sul palco e di
amplificazione dal vivo c'è un'ampia combinazione d'ingressi
ed uscite bilanciate e sbilanciate con i vari apparecchi che
costituiscono l'impianto. Generalmente non è un problema
realizzare tutte queste connessioni.
•
Cuffia stereo
BASE ANELLO PUNTA
PUNTA
ANELLO
PUNTA
PUNTA
Collegando un'uscita bilanciata ad un ingresso sbilanciato, assicuratevi che siano collegati fra di loro i segnali caldi di entrambe le connessioni, e che il segnale
bilanciato freddo vada alla connessione di massa (terra)
dell'ingresso sbilanciato. Nella maggior parte dei casi
la massa bilanciata (terra) sarà connessa anche alla
massa (terra) dell'ingresso sbilanciato. Nel caso in ci
siano problemi di loop di massa, questa connessione
deve essere lasciata scollegata dal lato bilanciato.
BASE
Cablaggio jack 6,3mm. stereo sbilanciato
Base = Schermatura
Punta = Sinistra
Anello = Destra
Manuale operativo
23
ONYX 1620
•
Collegando un'uscita sbilanciata ad un ingresso
bilanciato assicuratevi che i segnali caldo di entrambi
i connettori siano collegati insieme. La connessione
di massa (terra) della connessione bilanciata dovrebbe
essere collegata al freddo ed alla massa della connessione dell'ingresso bilanciato. Qualora ci fossero problemi di loop di massa, provate a scollegare la massa
(terra) della connessione sbilanciata dalla connessione
di massa (terra) dell'ingresso bilanciato, lasciando la
massa sbilanciata collegata solo alla connessione
fredda dell'ingresso bilanciato.
Ciò vi consente di portare fuori il segnale del canale a quel
punto del circuito senza interrompere l'operatività normale.
Nota: Non sovraccaricate ne cortocircuitate il segnale che state prelevando dal mixer. Ciò potrebbe influenzare il segnale
interno!
Se spingete dentro lo spinotto mono fino al secondo click,
farete entrare in azione l'interruttore della presa e creerete un
direct out, che non interrompe il segnale in quel canale.
In alcuni casi potrebbe essere necessario creare degli
adattatori speciali per collegare fra di loro i vostri apparecchi. Potreste, per esempio, avere bisogno di una presa XLR
collegata ad una spina sbilanciata da 6,3mm. Potete trovare
vari tipi di adattatori presso il vostro negozio di fiducia.
SPINOTTO MONO
Presa di insert del canale
Uscita diretta senza nessuna interruzione del segnale
al master. Inserire solo per il primo “click”.
La connessione da bilanciato a sbilanciato è stata anticipata nel cablaggio dei jack Mackie. Una spina da 6,3mm.
sbilanciata inserita in un ingresso da 6,3mm bilanciata, per
esempio, sbilancerà automaticamente l'ingresso e renderà
tutte le connessioni corrette. Invece una spina da 6,3mm
bilanciata inserita in un ingresso da 6,3mm. sbilanciato, collegherà automaticamente l'anello (freddo) alla massa.
SPINOTTO MONO
Presa di insert del canale
Uscita diretta con interruzione del segnale al master.
Inserite interamente lo spinotto fino al secondo “click”.
Jack stereo per insert
SPINOTTO
STEREO
Gli insert della Mackie con jack singolo sono da 6,3mm.
tipo stereo con tre conduttori. Sono sbilanciati, ma hanno sia
l'uscita del mixer (mandata) che l'ingresso al mixer (ritorno)
in un singolo connettore.
La base è la massa (terra) comune per entrambi i segnali.
La mandata del mixer all'apparecchio esterno è portata dalla
punta, il ritorno dall'apparecchio esterno al mixer è collegato
sull'anello.
anello
punta
base
MANDATA al processore
(TRS plug)
questo spinotto deve essere collegato
al jack di insert di un canale del mixer.
RITORNO dal processore
“punta”
“anello”
Usare la mandata del jack insert
Presa di insert del canale
Uso come loop per effetti.
(PUNTA=mandata all'effetto, ANELLO=ritorno dall'effetto).
Connessione ad “Y”
Una connessione multipla o ad “Y” vi consente di indirizzare un'uscita a due o più ingressi fornendo semplicemente connessioni in parallelo. Potete realizzare “Y” e
multiple sia per le uscite di circuiti bilanciati che per quelli
sbilanciati.
Ricordate: Usate le uscite multi o a “Y”
solo per mandare l'uscita a diversi ingressi. Se avete bisogno di combinare diverse
uscite in un ingresso dovete usare un mixer non una connessione multipla o “Y”.
Inserendo uno spinotto jack da 6,3mm. mono parzialmente
(fino al primo click) nella presa di insert Mackie, lo spinotto
non attiverà l'interruttore della presa e non aprirà il loop di
insert nel circuito (consentendo quindi al segnale del canale
di continuare il suo felice percorso all'interno del mixer).
Cavo di splittaggio ad Y
24
ONYX 1620
Manuale operativo
Connettori DB25
+
schermo
–
+
schermo
–
+
schermo
–
+
schermo
–
N/C
Pin 14
Pin 15
Pin 16
Pin 17
Pin 18
Pin 19
Pin 20
Pin 21
Pin 22
Pin 23
Pin 24
Pin 25
–
+
schermo
–
+
schermo
–
+
schermo
–
+
schermo
REC OUT
9-16
Ch16
Ch16
Ch15
Ch14
Ch14
Ch 13
Ch 12
Ch 12
Ch 11
Ch 10
Ch 10
Ch 9
REC OUTS
1-8
Ch 8
Ch 8
Ch 7
Ch 6
Ch 6
Ch 5
Ch 4
Ch 4
Ch 3
Ch 2
Ch 2
Ch 1
Descrizione
del segnale
REC OUT
9-16
Pin 1
Pin 2
Pin 3
Pin 4
Pin 5
Pin 6
Pin 7
Pin 8
Pin 9
Pin 10
Pin 11
Pin 12
Pin 13
REC OUTS
1-8
Descrizione
del segnale
Le uscite RECORDING OUTS nel retro dell'Onyx 1620
forniscono uscite dirette bilanciate per i canali 1-16 tramite
due connettori DB25. Questi connettori sono compatibili
pin-per-pin con i connettori analogici (non TDIF) DB25
dei registratori TASCAM della serie DTRS; ciò è diventato
uno standard industriale per diversi costruttori di apparecchiature audio professionali, adottati anche nelle schede
analogiche di Mackie D8B e dei registratori su hard disk.
Ch 8
Ch 7
Ch 7
Ch 6
Ch 5
Ch 5
Ch 4
Ch 3
Ch 3
Ch 2
Ch 1
Ch 1
Ch16
Ch15
Ch15
Ch14
Ch13
Ch13
Ch12
Ch11
Ch11
Ch10
Ch 9
Ch 9
MASSA
FREDDO
CALDO
FREDDO
CALDO
MASSA
FREDDO
CALDO
MASSA
FREDDO
CALDO
MASSA
FREDDO
CALDO
MASSA
FREDDO
CALDO
MASSA
FREDDO
CALDO
MASSA
FREDDO
CALDO
MASSA
CH 1 CH 2 CH 3 CH 4 CH 5 CH 6 CH 7 CH 8
CH 9 CH 10 CH 11 CH 12 CH 13 CH 14 CH 15 CH 16
N/C
13 12 11 10 9
8
7 6
5
4
3
2
1
25 24 23 22 21 20 19 18 17 16 15 14
Diverse aziende realizzano cavi DB25-DB25 specificamente per l'audio, con ottime schermatura per ridurre la diafonia ed il rumore.
Sono disponibili cavi DB25 terminati con connettori XLR,
jack stereo da 6,3mm., o connettori TT per consentire il collegamento con altri mixer o apparecchi audio. Contattate il
vostro rivenditore Mackie per i dettagli.
Manuale operativo
25
ONYX 1620
Appendice C: Informazioni tecniche
Caratteristiche tecniche dell'Onyx 1620
Risposta in frequenza
Max livelli di ingresso
Da ingresso MIC a uscita MAIN (guadagno unitario)
+0, –1 dB, da 20 Hz a 50 kHz
+0, –3 dB, da <10 Hz a >100 kHz
Da ingresso MIC a uscita MAIN (uscita @ +4 dBu)
THD: < 0,01%, da 20 Hz a 20 kHz
SMPTE IMD: < 0,005% (7 kHz/60 Hz, 4:1)
Ingresso MIC:
+21dBu, guadagno unitario
Ingresso HI-Z:
+21dBu, guadagno @ –20dB
Ingresso linea del canale mono:
+30dBu, guadagno @ –20dB
Ingresso linea del canale stereo:
+21 dBu, guadagno @ –20dB
Ingresso TAPE: +15dBu
AUX RETURN: +21dBu
Gamma dinamica
Max guadagno in voltaggio
Distorsione (THD & IMD)
>110 dB (da ingresso MIC a uscita MAIN)
Rumore di fondo
(Banda 20Hz-20kHz, impedenza della sorgente 150Ω)
Rumore d'ingresso equivalente (E.I.N.=Equivalent Input Noise)
–129.5 dBu guadagno @ +60 dB
Rumore in uscita di MIC:
Uscita di registrazione: –100dBu (guadagno minimo)
Rumore residuo in uscita:
Uscita MAIN: –102 dBu (livelli canale e Main Mix off)
Uscita MAIN: –88 dBu (livelli canale e Main Mix a
guadagno unitario)
Rapporto di reiezione di modo comune (CMRR)
MIC IN: >60 dB @ 1 kHz, guadagno al massimo
Diafonia
Ingressi adiacenti:
Ingresso su uscita:
< –105 dB @ 1 kHz
< –75 dB @ 1 kHz
Gamma di controllo del GAIN in ingresso
Mic In: da 0dB a +60 dB
Line In: da –20dB a + 40dB, canali mono
Line In: da –20 dB a +20dB, canali stereo
Alimentazione Phantom
Corrente continua +48V
Equalizzazione
EQ canale mono:
HIGH (alti):
HI-MID (medio-alti ):
LOW-MID (medio-bassi):
LOW (bassi):
±15dB @ 12 kHz
±15dB, da 400Hz a 8kHz
±15dB, da 100Hz a 2kHz
±15dB @ 80 Hz
EQ canale stereo:
HIGH (alti): ±15dB @ 12kHz
MID (medi): ±15dB @ 2,5kHz
LOW (bassi): ±15dB @ 80Hz
Livelli nominali di uscita
MAIN:
+4dBu
Mandate AUX:
+4dBu
CONTROL RM: +4dBu
ALT 3/4:
+4dBu
Massimo livello nominale d'uscita:
+27dBu @ uscite Main XLR e jack stereo
26
ONYX 1620
Ingresso MIC su:
uscita MAIN:
uscita TAPE:
Aux Send:
uscita CONTROL RM:
uscita Alt 3/4:
uscita cuffia:
Ingresso HI-Z su:
uscita MAIN:
uscita TAPE:
Aux Send:
uscita CONTROL RM:
uscita Alt 3/4:
uscita cuffia:
70 dB
80dB
80dB
86dB
90dB
64dB
90dB
60dB
60dB
66dB
70dB
44dB
Ingresso linea stereo su:
uscita MAIN:
uscita TAPE:
Aux Send:
uscita CONTROL RM:
uscita Alt 3/4:
uscita cuffia:
40dB
40dB
46dB
50dB
24dB
50dB
Ingresso TAPE su:
uscita MAIN:
uscita TAPE:
uscita CONTROL RM:
uscita cuffia:
26dB
26dB
16dB
16dB
Ritorno AUX su:
uscita MAIN:
uscita TAPE:
Aux Send:
uscita CONTROL RM:
uscita cuffia:
20dB
20dB
32dB
30dB
30dB
Impedenza degli ingressi
Ingresso MIC:
Ingresso HI-Z:
Ingresso linea del canale mono:
Ingresso linea del canale stereo:
AUX RETURN stereo:
Ingresso TAPE:
2,4k Ω, bilanciato
1MΩ , sbilanciato
30kΩ, bilanciato
15k Ω, sbilanciato
20kΩ, bilanciato
15k Ω, sbilanciato
20kΩ, bilanciato
15k Ω, sbilanciato
20 kΩ, sbilanciato
Dimensioni fisiche e peso
MAIN:
Altezza:
Larghezza:
Profondità:
Peso:
150Ω uscita XLR bilanciata
300 Ω uscita jack bilanciata
RECORDING OUTS: 300Ω
CONTROL RM:
300Ω
Alt 3/4:
300 Ω
Mandate AUX:
300Ω
Uscite TAPE:
2,2kΩ
Uscita cuffia:
25Ω
516 mm/20,3in
440 mm./17,3 in
167 mm./ 6,6 in
10 kg. / 22,0 lb
Opzioni
Scheda opzionale d'interfaccia Onyx FireWire
Kit per il montaggio a rack
Led di regolazione del livello del canale (Sensibilità)
0 dBu (livello operativo normale)
Indicatori di livello
MAIN LEFT e MAIN RIGHT, 12 segmenti:
Clip (+20), +10, +7, +4, +2, 0, –2, –4, –7, –10, –20, –30
0 LED = 0 dBu
Requisiti di corrente alternata
Assorbimento: < 55 watts
©2004 LOUD Technologies Inc. Tutti i diritti sono riservati.
6.6 in/
16.7 cm
Alimentazione universale da corrente alternata:
corrente alternata 100V– 240V, 50-60 Hz
La LOUD Technologies Inc. è alla continua ricerca del miglioramento dei propri prodotti incorporando materiali e componenti nuovi e migliorati e nuovi metodi produttivi. Pertanto
si riserva il diritto di cambiare queste caratteristiche in qualsiasi momento senza preavviso.
“Mackie”, “Onyx” e “Running Man” sono marchi di fabbrica
registrati della LOUD Technologies Inc. Tutti gli altri nomi di
marchi di fabbrica menzionati sono marchi di fabbrica o marchi
di fabbrica registrati dai loro rispettivi proprietari e qui riconosciuti.
Manuale operativo
Impedenza di uscita
20.3 in/51.6 cm
12 rack spaces
17.3 in/44.0 cm
PESO
22.0 lb/
10.0 kg
Manuale operativo
27
ONYX 1620
Mic
3
2
3
R
L
L
MACKIE
ONYX 1620
BLOCK DIAGRAM
(#021704_DB/DF)
Internal
Talkback Mic
External
R
Aux Return 2
L
R
Aux Return 1
1
-
+
–20 to +20 dB
Gain
Int TB Mic
Ext TB Mic
Mic
Hi-Z
-
+
Mic: 0 to +60 dB
Line: –20 to +40 dB
Gain
2.5K
12K
HI
12K
HI
MID
MID
HI
EQ Out
In
EQ Out
In
Talkback
PK
+10
0
-20
4-Band EQ
80 100-2K 400-8K 12K
LO
Insert
Level
To Firewire Out
(optional)
80
MID
2.5K
80
LO
MID
LO
3-Band EQ
To Firewire Out
(optional)
HPF
Bypass
Low Cut
NOTE: Switches are shown in the default (out) position.
3
2
Ext TB
Recording Outs
Recording Outs
1
Ch 9-16
Stereo Channels
Ch 1-8
Hi-Z
Ch 1-2
1
48V
Line
Mic
2
Mono Channels
48V
Fader
Level
Fader
Level
Level
Level
Solo
Main L/R
Alt 3/4
to Aux 1-2
to CR/Phones
to Main L/R
to Aux1
Main L/R
Alt 3/4
Solo
Aux
Sends
Aux
Sends
Pan
Talkback Assign
Pan
PK
+10
0
-20
R
CD/Tape In
L
Alt R/4 Sum
Alt L/3 Sum
R Sum
L Sum
Pre
Post
Aux 4
Pre
Post
Aux 3
Pre
Post
Aux 2
Pre
Post
Aux 1
R AFL
PFL
Solo Sum
L AFL
L
R Main
L/3 Alt
R/4
Aux 1 (pre)
Aux 1 (post)
Aux 2 (pre)
Aux 2 (post)
Aux 3 (pre)
Aux 3 (post)
Aux 4 (pre)
Aux 4 (post)
Solo L (afl)
Solo R (afl)
Solo (pfl)
Solo Logic
Main L
R
Alt L/3
R/4
Aux 1 (pre)
Aux 1 (post)
Aux 2 (pre)
Aux 2 (post)
Aux 3 (pre)
Aux 3 (post)
Aux 4 (pre)
Aux 4 (post)
Solo L (afl)
Solo R (afl)
Solo (pfl)
Solo Logic
28
Off
C/R to Main
PFL
AFL
Main
Aux 4 Sum
Aux 3 Sum
Aux 2 Sum
Aux 1 Sum
(Switch Normally
Open)
(Switch Normally
Closed)
C/R Source
CD/Tape
Alt3/4
Main Mix
Fader
From Channel
Recording Outs
C/R
DIM
Meter
Off
Firewire to C/R
Solo Logic
C/R
R
C/R
L
RUDE
SOLO
LED
Firewire
Outputs
Aux 4 Level
Aux 3 Level
Aux 2 Level
Aux 1 Level
12
Phones
Level
Control
Room
Level
+
–
+
–
+4 dBu
Mic Level
1
Bal
Left
1
Bal
Right
(option)
Aux 4 Out
Aux 3 Out
Aux 2 Out
Aux 1 Out
Firewire I/O
Control Room
Out
Right
Left
Phones
Right/4
Left/3
Alt Out
Tape
Line
3
2
Main Out
3
2
Line
Tape
ONYX 1620
Schema a blocchi dell'Onyx 1620
1
2
YX MIC PR
ON
E
3
4
YX MIC PR
ON
E
YX MIC PR
ON
E
5
6
YX MIC PR
ON
E
YX MIC PR
ON
E
8
YX MIC PR
ON
E
YX MIC PR
ON
E
YX MIC PR
ON
E
PREMIUM ANALOG MIXER
w/ PERKINS EQ & FIREWIRE OPTION
Session:
Date:
HI-Z
1
HI-Z
2
MIC
HI-Z
MIC
HI-Z
LINE
3
LINE
4
LINE
5
LINE
6
LINE
7
LINE
8
BAL/
UNBAL
BAL/
UNBAL
BAL/
UNBAL
BAL/
UNBAL
BAL/
UNBAL
BAL/
UNBAL
75Hz
18dB/OCT
48V
30
20
U
40
20
60
U
-20dB
-20dB
+40dB
GAIN
48V
30
U
40
20
60
U
-20dB
+40dB
GAIN
40
20
60
U
-20dB
+40dB
GAIN
40
20
60
U
-20dB
+40dB
GAIN
48V
30
U
40
20
60
U
48V
30
U
-20dB
+40dB
GAIN
75Hz
18dB/OCT
48V
30
U
75Hz
18dB/OCT
48V
30
U
75Hz
18dB/OCT
75Hz
18dB/OCT
48V
30
U
75Hz
18dB/OCT
48V
40
20
60
U
U
-20dB
+40dB
GAIN
30
40
20
60
U
U
40
60
-20dB
+40dB
GAIN
Owner’s Manual
Scheda per missaggi per Onyx 1620 (Canali 1-8)
+40dB
GAIN
NOTES:
OUT
IN
OUT
IN
EQ
U
2k
2k
2k
FREQ
400
8k
FREQ
400
U
8k
400
400
400
2k
100
U
2k
U
U
AUX
AUX
1
OO
MAX
OO
MAX
OO
MAX
OO
MAX
MAX
OO
MAX
OO
MAX
OO
MAX
OO
MAX
OO
MAX
OO
MAX
2
3
3
4
OO
MAX
OO
MAX
MAX
OO
MAX
OO
MAX
MAX
OO
MAX
OO
MAX
L R
MAX
OO
MAX
OO
MAX
OO
MAX
1
OO
MAX
OO
MAX
OO
MAX
OO
MAX
2
2
3
4
3
4
PAN
L R
AUX
1
OO
3
PAN
80Hz
+15
AUX
2
4
PAN
L R
OO
LOW
-15
+15
1
MAX
3
4
U
80Hz
AUX
OO
+15
LOW
-15
+15
2
3
PAN
L R
OO
2
4
PAN
L R
MAX
3
4
PAN
OO
2
LOW
MID
-15
+15
U
1
MAX
2k
LOW
MID
-15
80Hz
AUX
OO
FREQ
100
U
LOW
-15
1
MAX
2k
U
AUX
OO
100
+15
80Hz
+15
400
LOW
MID
-15
+15
FREQ
U
LOW
-15
+15
1
MAX
2k
U
80Hz
AUX
OO
100
+15
HIGH
MID
-15
+15
400
U
LOW
-15
1
OO
2
L R
U
+15
-15
+15
LOW
MID
-15
+15
80Hz
-15
2k
U
FREQ
U
LOW
80Hz
+15
100
8k
HIGH
MID
400
LOW
MID
-15
+15
LOW
80Hz
-15
2k
LOW
MID
-15
+15
LOW
+15
100
FREQ
400
U
FREQ
U
LOW
MID
-15
+15
U
-15
2k
-15
+15
FREQ
U
LOW
MID
-15
100
8k
HIGH
MID
400
FREQ
U
-15
+15
FREQ
400
U
HIGH
MID
400
FREQ
8k
+15
2k
FREQ
400
U
HIGH
MID
-15
+15
8k
12kHz
-15
+15
2k
FREQ
400
U
HIGH
MID
-15
+15
8k
HIGH
12kHz
-15
+15
2k
FREQ
400
U
FREQ
100
8k
HIGH
MID
-15
+15
2k
FREQ
400
U
HIGH
MID
-15
2k
HIGH
12kHz
-15
+15
EQ
U
HIGH
12kHz
-15
+15
OUT
IN
EQ
U
HIGH
12kHz
-15
+15
OUT
IN
EQ
U
HIGH
12kHz
-15
+15
OUT
IN
EQ
U
HIGH
12kHz
-15
OUT
IN
EQ
U
HIGH
12kHz
+15
OUT
IN
EQ
U
HIGH
-15
OUT
IN
EQ
U
4
PAN
L R
PAN
L R
NOTES:
MUTE
MUTE
MUTE
MUTE
MUTE
MUTE
MUTE
MUTE
ALT 3/4
ALT 3/4
ALT 3/4
ALT 3/4
ALT 3/4
ALT 3/4
ALT 3/4
ALT 3/4
dB
10
1
5
U
5
10
20
dB
10
2
5
OL
+10
0
-20
U
5
10
20
dB
10
3
5
OL
+10
0
-20
U
5
10
20
dB
10
4
5
OL
+10
0
-20
U
5
10
20
dB
10
5
5
OL
+10
0
-20
U
5
10
20
dB
10
6
5
OL
+10
0
-20
U
5
10
20
dB
10
7
5
OL
+10
0
-20
U
5
10
20
dB
10
5
OL
+10
0
-20
U
5
10
20
30
30
30
30
30
30
30
40
50
60
40
50
60
40
50
60
40
50
60
40
50
60
40
50
60
40
50
60
40
50
60
OO
OO
OO
OO
OO
OO
OO
OO
SOLO
SOLO
SOLO
SOLO
SOLO
SOLO
SOLO
8
OL
+10
0
-20
30
SOLO
Owner’s Manual
29
ONYX 1620
Scheda per missaggi per Onyx 1620 (Canali 9-16 e sezione Master)
BAL/UNBAL
BAL/UNBAL
BAL/UNBAL
L
L
LEFT
LEFT/3
RIGHT
CONTROL RM OUT
LINE IN 9-10
ALT 3-4 OUT
LINE IN 11-12
(MONO)
(MONO)
L
L
L
BAL
OR
UNBAL
BAL
OR
UNBAL
BAL
OR
UNBAL
BAL
OR
UNBAL
R
R
R
R
-20dB
+20dB
GAIN
OUT
IN
PHONES
U
-20dB
+20dB
GAIN
OUT
IN
EQ
LAMP
(MONO)
U
-20dB
+20dB
TAPE
LINE IN 15-16
L
GAIN
+20dB
GAIN
OUT
IN
EQ
w/ PERKINS EQ & FIREWIRE OPTION
12V
0.5A
R
MAIN OUT
LINE IN 13-14
U
R
RIGHT
(MONO)
U
-20dB
LEFT
RIGHT/4
PREMIUM ANALOG MIXER
OUT
IN
CONTROL
ROOM/
PHONES
SOURCE
OUT
IN
EQ
LEFT
20
10
EQ
7
MAIN MIX
U
U
U
HIGH
12kHz
-15
0
(OPTION)
2
12kHz
-15
+15
FIREWIRE
HIGH
12kHz
-15
+15
2
HIGH
12kHz
-15
+15
4
U
HIGH
RIGHT
0dB=0dBu
CLIP
+15
LEVEL
SET
4
ALT 3-4
7
10
U
U
U
MID
MID
2.5kHz
-15
-15
+15
MID
2.5kHz
-15
+15
30
MID
2.5kHz
2.5kHz
-15
+15
20
TAPE
U
RUDE
SOLO
+15
ASSIGN TO
MAIN MIX
U
U
U
LOW
-15
OO
MAX
OO
MAX
OO
MAX
MAX
OO
MAX
OO
MAX
OO
MAX
2
MAX
OO
MAX
OO
MAX
1
OO
MAX
OO
MAX
OO
MAX
OO
MAX
2
3
3
4
PAN
L R
AUX
2
4
PAN
4
PAN
L R
PAN
MUTE
MUTE
MUTE
ALT 3/4
ALT 3/4
ALT 3/4
ALT 3/4
9
10
5
U
5
10
20
dB
10
11
12
5
OL
+10
0
-20
U
5
10
20
dB
10
13
14
5
OL
+10
0
-20
U
5
10
20
dB
10
PFL
AFL
MAX
AUX MASTERS
SOLO
MODE
AUX RETURNS
1
PRE
POST
OO
+15
PRE
POST
OO
+15
PRE
POST
OO
+15
PRE
POST
OO
+15
1
OO
+10
OO
+10
OO
+10
OO
+10
2
3
2
FX
TO
MON
3
4
TALK
BACK
4
MIC
POWER
+10
0
-20
5
10
20
30
30
40
50
60
40
50
60
40
50
60
40
50
60
OO
OO
OO
OO
SOLO
15
16
U
30
SOLO
OO
PHONES
TALKBACK
MAX
5
LEVEL
U
OL
5
+10
0
-20
MAIN
MIX
dB
10
OO
5
OL
30
SOLO
ONYX 1620
MAX
L R
MUTE
dB
10
30
OO
3
4
L R
MAX
OO
CONTROL
ROOM
1
OO
2
3
+15
AUX
1
OO
80Hz
-15
+15
AUX
1
MAX
LOW
80Hz
-15
+15
AUX
OO
LOW
80Hz
-15
+15
U
LOW
80Hz
10
EXTERNAL
MIC
DESTINATION
CR/
PHONES
AUX
1-2
SOLO
TALKBACK
20
30
40
50
60
OO
Session:
Date:
Please keep your sales receipt in a safe place.
A. LOUD Technologies Inc. warrants all materials, workmanship
and proper operation of this product for a period of three years
from the original date of purchase. If any defects are found
in the materials or workmanship or if the product fails to
function properly during the applicable warranty period, LOUD
Technologies, at its option, will repair or replace the product.
This warranty applies only to equipment sold and delivered
within the U.S. by LOUD Technologies Inc. or its authorized
dealers.
B. Failure to register online or return the product registration
card will not void the three-year warranty.
C. Service and repairs of Mackie products are to be performed
only at the factory (see D below) OR at an Authorized Mackie
Service Center (see E below). Unauthorized service, repairs,
or modification will void this warranty. To obtain repairs under
warranty, you must have a copy of your sales receipt from the
store where you bought the product. It is necessary to establish
purchase date and thus determine whether or not your Mackie
product is still under warranty.
D. To obtain factory service:
1. Call Mackie Service at 800/898-3211, 7 AM to 5 PM
Monday through Friday (Pacific Time) to get a Return
Authorization (RA). Products returned without an RA number
will be refused.
2. Pack the product in its original shipping carton. If you do
not have the carton, just ask for one when you get your RA
number, and we’ll send a shipping carton out promptly. More
information on packing can be found in the Service section of
this manual. Please seal the Mackie product in a plastic bag.
3. Also include a note explaining exactly how to duplicate
the problem, a copy of the sales receipt with price and date
showing, and your return street address (no P.O. boxes or
route numbers, please!). If we cannot duplicate the problem
or establish the starting date of your Limited Warranty, we
may, at our option, charge for service time.
4. Ship the product in its original shipping carton, freight
prepaid to:
MACKIE SERVICE DEPARTMENT
16220 Wood-Red Road NE
Woodinville, WA, 98072, USA
IMPORTANT: Make sure that the RA number is plainly
written on the shipping carton.
E. To obtain service from an Authorized Mackie Service Center:
1. Call Mackie Service at 800/898-3211, 7 AM to 5 PM
Monday through Friday (Pacific Time) to get: 1) The name and
address of your nearest Authorized Mackie Service Center
and 2) A return authorization (RA). You must have an RA
number before taking your unit to a service center.
2. Make sure that you have a copy of your sales receipt from
the store where you bought the product. If you can’t find it,
the Authorized Service Center may charge you for repairs
even if your Mackie product is still covered by the Three-Year
Limited Warranty.
3. Make sure that the problem can be duplicated. If you bring
your Mackie product to an Authorized Service Center and
they can’t find anything wrong with it, you may be charged a
service fee.
Owner’s Manual
Garanzia (valida solo negli U.S.A.) Onyx 1620
4. If the Authorized Mackie Service Center is located in
another city, pack the mixer in its original shipping carton.
More information on packing can be found in the Service
section of this manual.
5. Contact the Authorized Mackie Service Center to arrange
service or bring the Mackie product to them.
F. LOUD Technologies and Authorized Mackie Service Centers
reserve the right to inspect any products that may be the subject
of any warranty claims before repair or replacement is carried
out. LOUD Technologies and Authorized Mackie Service Centers
may, at their option, require proof of the original date of purchase
in the form of a dated copy of the original dealer’s invoice or
sales receipt. Final determination of warranty coverage lies solely
with LOUD Technologies or its Authorized Service Centers.
G. Mackie products returned to LOUD Technologies and
deemed eligible for repair or replacement under the terms of
this warranty will be repaired or replaced within thirty days
of receipt by LOUD Technologies. LOUD Technologies may
use refurbished parts for repair or replacement of any product.
Products returned to LOUD Technologies that do not meet the
terms of this Warranty will be repaired and returned C.O.D.
with billing for labor, materials, return freight, and insurance.
Products repaired under warranty at the factory will be returned
freight prepaid by LOUD Technologies to any location within the
boundaries of the USA.
H. LOUD Technologies warrants all repairs performed for 90
days or for the remainder of the warranty period. This warranty
does not extend to damage resulting from improper installation,
misuse, neglect or abuse, or to exterior appearance. This
warranty is recognized only if the inspection seals and serial
number on the unit have not been defaced or removed.
I. LOUD Technologies assumes no responsibility for the quality
or timeliness of repairs performed by Authorized Mackie Service
Centers.
J. This warranty is extended to the original purchaser and to
anyone who may subsequently purchase this product within the
applicable warranty period. A copy of the original sales receipt is
required to obtain warranty repairs.
K. This is your sole warranty. LOUD Technologies does
not authorize any third party, including any dealer or sales
representative, to assume any liability on behalf of LOUD
Technologies or to make any warranty for LOUD Technologies Inc.
L. THE WARRANTY GIVEN ON THIS PAGE IS THE SOLE
WARRANTY GIVEN BY LOUD TECHNOLOGIES INC. AND IS IN
LIEU OF ALL OTHER WARRANTIES, EXPRESS AND IMPLIED,
INCLUDING THE WARRANTIES OF MERCHANTABILITY AND
FITNESS FOR A PARTICULAR PURPOSE. THE WARRANTY
GIVEN ON THIS PAGE SHALL BE STRICTLY LIMITED IN
DURATION TO THREE YEARS FROM THE DATE OF ORIGINAL
PURCHASE FROM AN AUTHORIZED MACKIE DEALER. UPON
EXPIRATION OF THE APPLICABLE WARRANTY PERIOD, LOUD
TECHNOLOGIES INC. SHALL HAVE NO FURTHER WARRANTY
OBLIGATION OF ANY KIND. LOUD TECHNOLOGIES INC.
SHALL NOT BE LIABLE FOR ANY INCIDENTAL, SPECIAL, OR
CONSEQUENTIAL DAMAGES THAT MAY RESULT FROM ANY
DEFECT IN THE MACKIE PRODUCT OR ANY WARRANTY
CLAIM. Some states do not allow exclusion or limitation of
incidental, special, or consequential damages or a limitation on
how long warranties last, so some of the above limitations and
exclusions may not apply to you. This warranty provides specific
legal rights and you may have other rights which vary from state
to state.
Manuale operativo
31
Importatore esclusivo per l'Italia
PROEL S.p.A. - Divisione Pro Sound
via alla Ruenia, 37/43 - 64027 - Sant'Omero - TE
tel.0861.81.241 - fax 0861.887862
www.proelgroup.com/microsito/mackie/index.htm
E-mail: [email protected]
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement