Computer Industriali con Display Integrato Manuale Utente

Computer Industriali con Display Integrato Manuale Utente
Manuale utente
Computer Industriali con Display Integrato
Numeri di catalogo 6181P, 6189V-6181TRAY, 6189V-6181HDD100GB, 6189V-6181SSD32GB, 6189V-6181SSD64GB,
6189V-BOOKBRKT, 6189V-DPDVI, 6189V-DPVGA, 6189V-PCIR, 6189V-EXTPCI2, 6189V-PSU6181AC, 6189V-PSU6181DC,
6189V-8GSODDR3, 6189V-16GSODDR3, 6189V-ODD, 6189V-ACCESSBOX6181
Informazioni importanti per l'utente
Consultare questo documento e i documenti elencati nella sezione delle risorse aggiuntive contenenti informazioni
sull'installazione, la configurazione e il funzionamento di questa apparecchiatura prima di installare, configurare, utilizzare
o sottoporre a manutenzione questo prodotto. Gli utenti devono familiarizzarsi con le istruzioni di installazione e cablaggio
oltre che con i requisiti dei codici, delle leggi e degli standard applicabili.
Le attività, comprese l'installazione, la regolazione, la messa in servizio, l'uso, l'assemblaggio, lo smontaggio e la
manutenzione devono essere svolti esclusivamente da personale qualificato in conformità con il codice di condotta
applicabile.
In caso di utilizzo di questa apparecchiatura secondo modalità diverse da quelle specificate dal produttore, le funzioni
protettive dell'apparecchiatura potrebbero risultare compromesse.
In nessun caso Rockwell Automation, Inc. sarà ritenuta responsabile per danni indiretti o consequenziali risultanti dall'uso
o dall'applicazione dell'apparecchiatura.
Gli esempi e i diagrammi riportati in questo manuale sono esclusivamente a scopo illustrativo. A causa delle molteplici
variabili e dei requisiti associati con ogni particolare installazione, Rockwell Automation, Inc. non può assumersi alcuna
responsabilità per un uso basato su detti esempi e schemi.
Rockwell Automation, Inc. non si assume alcuna responsabilità sui brevetti in relazione all'uso di informazioni, circuiti
elettrici, apparecchiature o software descritto in questo manuale.
Si vieta la riproduzione, parziale o totale, del contenuto di questo manuale senza previo consenso scritto di Rockwell
Automation, Inc.
Le note riportate in questo manuale hanno lo scopo di evidenziare considerazioni in materia di prevenzione.
AVVERTENZA: Segnala informazioni relative a modalità d'impiego o circostanze che, in un ambiente a rischio, possono
provocare un'esplosione con conseguenti infortuni o morte, danni alle cose o perdita economica.
ATTENZIONE: Segnala informazioni relative a modalità d'impiego o circostanze che possono provocare infortuni o morte,
danni alle cose o perdita economica. Le avvertenze aiutano a identificare un pericolo, evitarlo, e conoscerne le conseguenze.
IMPORTANTE
Segnala informazioni critiche per un'applicazione e una comprensione corretta del prodotto.
L'interno dell'apparecchio deve inoltre contenere delle etichette riportanti specifiche precauzioni.
RISCHI DI FOLGORAZIONE:: Sull'apparecchiatura oppure al suo interno, ad esempio su un drive o un motore, possono trovarsi
etichette che avvisano che può essere presente voltaggio pericoloso.
RISCHIO DI USTIONI: Sull'apparecchiatura oppure al suo interno, ad esempio su un drive o un motore, possono trovarsi
etichette che avvisano che le superfici possono raggiungere temperature pericolose.
ARC FLASH HAZARD: Sull'apparecchiatura oppure al suo interno, ad esempio su un centro controllo motori, possono trovarsi
etichette che avvisano della presenza di potenziale arco elettrico. L'arco elettrico provoca lesioni gravi o morte. Indossare dei
dispositivi di protezione individuale (DPI). Seguire TUTTI i requisiti normativi in materia di pratiche di sicurezza sul lavoro e
dispositivi di protezione individuale (DPI).
Rockwell Automation e Allen-Bradley e TechConnect sono marchi registrati di Rockwell Automation, Inc.
I marchi non appartenenti a Rockwell Automation sono proprietà delle rispettive società.
Indice
Prefazione
Obiettivi della Prefazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 7
Scopo del Manuale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 7
Risorse Aggiuntive . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 7
Abbreviazioni. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 8
Capitolo 1
Funzioni
Obiettivi del capitolo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 11
Panoramica del computer . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 11
Sistemi operativi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 12
Opzioni per computer . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 13
Prima di iniziare . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 14
Elenco dei componenti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 15
Funzioni hardware . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 15
Componenti esterni e I/O . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 15
Componenti interni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 17
Funzioni del sistema. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 18
Touchscreen multi-touch . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 18
Indicatori di stato e UIB . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 19
Monitor hardware e timer di controllo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 20
Monitor hardware . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 20
Timer di controllo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 20
Intel Active Management Technology (AMT) 9.0 . . . . . . . . . . . . . . 20
Intel Rapid Start Technology . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 21
Capitolo 2
Installazione
Obiettivi del capitolo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Precauzioni per l’installazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Informazioni sull'ambiente e la custodia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Direttiva dell’Unione Europea. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Istruzioni per l’installazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Requisiti di spazio di montaggio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Dimensioni del computer . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Utensili richiesti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Installazione del computer . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Istruzioni di montaggio del pannello . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Dimensioni del ritaglio del pannello . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Montaggio del computer con display in un pannello . . . . . . . . . . . . .
Montaggio del computer senza display . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Collegamento delle periferiche . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Collegare l'alimentazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Collegamento dell'alimentazione CA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Collegare l'alimentazione DC . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Vite messa a terra funzionale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Modelli con alimentazione CA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Modelli con alimentazione CC . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
23
24
24
24
25
26
26
30
30
30
32
32
34
35
36
36
37
38
38
38
3
Indice
Collegamento alla rete . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 39
Capitolo 3
Operazione
Obiettivi del capitolo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Istruzioni operative . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Precauzioni per il touchscreen . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Avvio del computer. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Riavvio del computer . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Spegnimento del computer . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Regolazione della luminosità del display . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
41
41
42
42
43
43
44
Capitolo 4
Sostituzione dei componenti
Obiettivi del capitolo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Accessori e pezzi di ricambio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Precauzioni relative alla tensione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Precauzioni relative alla scariche elettrostatiche . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Preconfigurazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Post-configurazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Utensili richiesti. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Rimuovere il coperchio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Reinstallare il coperchio. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Scheda CompactFlash . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Precauzioni per l'uso dei drive . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Sostituzione di un drive . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Sostituire o aggiungere moduli di memoria . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Istruzioni per la configurazione della memoria . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Sostituzione o aggiunta di un modulo di memoria . . . . . . . . . . . . . . .
Sostituzione della batteria RTC . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Sostituzione dell'unità di alimentazione elettrica . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
45
45
46
46
46
47
47
47
48
49
49
50
51
51
52
53
55
Capitolo 5
Utilità di configurazione UEFI
4
Obiettivi del capitolo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 59
Panoramica dell'utilità di configurazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 59
Accesso all’utilità di configurazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 60
Panoramica della schermata di configurazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 60
Aggiornamento firmware . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 61
Configurazione firmware . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 62
Pulsanti comuni in fondo alle schermate . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 62
Principale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 63
Avanzate . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 64
Enable PXE Boot . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .64
Impostazioni sottosistema PCI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .65
Impostazioni ACPI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .66
Configurazione CPU . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .67
Configurazione SATA (Modalità AHCI) . . . . . . . . . . . . . . . . . . .68
Configurazione SATA (modalità RAID) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .69
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Indice
Configurazione SATA (Modalità IDE) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 70
Configurazione USB . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 71
Configurazione dell'alimentazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 72
Intel Rapid Start Technology . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 73
Configurazione Super IO . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 74
Monitor hardware . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 75
Configurazione AMT . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 76
Chipset. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 77
User Interface Button (Pulsante interfaccia utente, UIB) . . . . . 78
Timer di controllo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 79
Avvio. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 80
Sicurezza . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 81
Salva e esci . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 82
Diagnostica . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 83
AMI Rescue . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 85
Esegui un backup . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 87
Ripristina da un'immagine . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 88
Cronologia hardware . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 89
Esci . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 90
Capitolo 6
Risoluzione dei problemi del sistema Obiettivi del capitolo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 91
Monitoraggio hardware. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Risoluzione dei problemi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Liste di controllo per la risoluzione dei problemi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Problemi all’avvio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Problemi dopo l’avvio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Problemi relativi all'esecuzione di un nuovo software . . . . . . . . . . . .
Problemi con la scheda add-in . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Problemi con il display integrato . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Problemi con un display esterno . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Diagnostica . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Caricare le impostazioni predefinite di sistema. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Cancellare l'UEFI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Spedire o trasportare il computer . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Smaltimento del Computer . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
91
92
93
93
94
95
95
95
95
96
97
98
98
99
Capitolo 7
Usare un touchscreen
Tecnologia touchscreen. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Software dei driver . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Tecnologia touchscreen PCAP . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Tecnologia resistiva . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Calibrazione del touchscreen resistivo. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
101
101
101
102
102
5
Indice
Capitolo 8
Manutenzione
Obiettivi del capitolo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Pulizia del computer . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Pulizia del display integrato . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Pulizia della ventola (modelli Intel Core i7) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Pulizia del dissipatore di calore e dei fori della ventola. . . . . . . . . . .
Rimozione di vernice e unto dalla Cornice . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
103
103
103
104
104
104
Appendice A
Specifiche
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 105
Appendice B
Installazione degli accessori
Obiettivi. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Elenco di controllo di preinstallazione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Installazione di una scheda add-in. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Opzioni scheda riser PCI/PCIe . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Installare memoria aggiuntiva . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Indice
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 125
6
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
117
117
118
120
123
Prefazione
Obiettivi della Prefazione
Questa prefazione copre i seguenti argomenti:
• Scopo del Manuale
• Risorse Aggiuntive
• Abbreviazioni
Scopo del Manuale
Il presente manuale costituisce una guida per i computer industriali con display
integrato. Contiene le procedure da seguire per le seguenti operazioni:
• Installazione del computer.
• Collegamento del computer.
• Funzionamento del computer.
• Risoluzione dei problemi del computer.
Risorse Aggiuntive
Questi documenti contengono informazioni aggiuntive sui prodotti collegati di
Rockwell Automation.
Risorsa
Descrizione
Informazioni sui prodotti della linea di computer
industriali con display integrato 6181P-PC001
Contiene informazioni di base sui prodotti della linea di computer
con display integrato.
Istruzioni su cablaggio e messa a terra di
automazione industriale, pubblicazione 1770-4.1
Contiene istruzioni generali per l'installazione del sistema
industriale Rockwell Automation®.
È possibile visionare o scaricare le pubblicazioni su
http://www.rockwellautomation.com/literature. Per ordinare copie cartacee della
documentazione tecnica, contattare il proprio distributore Allen-Bradley o il
rappresentante commerciale Rockwell Automation locale.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
7
Prefazione
Abbreviazioni
8
Nella seguente pubblicazione sono state adottate le seguenti convenzioni.
Abbr.
Significato
Abbr.
Significato
ACPI
Advanced configuration (and) power
interface
(Interfaccia di configurazione (e)
alimentazione avanzata)
OSK
On screen keyboard (Tastiera a video)
AHCI
Advanced host controller interface
(Interfaccia controller host avanzata)
PCAP
Protective capacitive (touchscreen)
(Capacitivo protettivo (Touchscreen))
AMI
American Megatrends, Inc.
PCB
Printed circuit board
(Scheda a circuito stampato)
AMT
Active management technology
(Tecnologia di gestione attiva)
PCDC
Product Compatibility and Download Center
(Centro di download e compatibilità
prodotti)
BIOS
Basic input/output system
(Sistema input/output di base)
PCH
Platform control hub
(Hub di controllo piattaforma)
CF
CompactFlash
PCI
Peripheral component interconnect
(Interconnessione componente periferica)
CPU
Central processing unit
(Unità di elaborazione centrale)
PCIe
Peripheral component interconnect express
(Interconnessione componente periferica
rapida)
CMOS
Complementary metal oxide semiconductor
(Semiconduttore metallo-ossido
complementare)
PEG
PCI express graphics
(Schede grafiche PCI Express)
COM
Communication (serial port interface)
(Comunicazione (interfaccia porta seriale))
PELV
Protective extra-low voltage
(Tensione extra-bassa di protezione)
CRC
Cyclic redundancy clock
(Clock di ridondanza ciclica)
PERR
PCI parity error (Errore di parità PCI)
DDR
Double data rate (RAM)
(Doppia velocità di trasferimento dati
(RAM))
POST
Power on self test
(Test di autodiagnosi all'accensione (POST))
DIMM
Dual in-line memory module
(Modulo di memoria in linea doppio)
PSU
Power supply unit
(Unità di alimentazione elettrica)
DP
DisplayPort (digital display interface)
(DisplayPort (interfaccia di visualizzazione
digitale))
PXE
Pre-boot execution environment
(Ambiente di esecuzione preavvio)
DVI
Digital video interface
(Interfaccia video digitale)
RAID
Redundant array (of) independent disks
(Array ridondante (di) dischi indipendenti)
DVMT
Dynamic video memory technology
(Tecnologia di memoria video dinamica)
RAM
Random access memory
(Memoria dinamica ad accesso casuale)
ECC
Error correcting code
(Codice correzione errore)
RIUP
Remove or insert under power
(Rimozione o inserimento con
alimentazione)
eDP
Embedded DisplayPort
(DisplayPort integrata)
RMS
Root-mean-square
(Valore quadratico medio)
EEA
European Environment Agency
(Agenzia europea per l’ambiente)
RTC
Real-time clock (Orologio in tempo reale)
EMC
Electromagnetic compatibility
(Compatibilità elettromagnetica)
SAS
Serial attached SCSI
EOS
Embedded operating system
(Sistema operativo integrato)
SATA
Serial advanced technology attachment
ESD
Electrostatic discharge
(Scarica elettrostatica)
SCSI
Small computer system interface
EWF
Enhanced write filter
(Filtro di scrittura ottimizzato)
SELV
Safety extra-low voltage
(Tensione extra-bassa di sicurezza)
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Prefazione
Abbr.
Significato
Abbr.
Significato
FAT
File allocation table
(Tabella di allocazione file)
SERR
PCI signal error (Errore segnale PCI)
HDD
Hard disk drive (Disco rigido)
SPD
Serial presence detect
(Presenza connessione seriale)
HORM
Hibernate once, resume many
(Iberna una volta, ripristina più volte)
SSD
Solid state drive (Unità a stato solido)
IDE
Integrated device electronics
(Elettronica integrata dispositivo)
TFT
Thin film transistor
(Transistore a pellicola sottile)
IEC
International Engineering Consortium
UEFI
Universal extensible firmware interface
(Interfaccia firmware estensibile universale)
IGD
Intel graphics driver (Driver Intel graphics)
USB
Universal serial bus
KVM
Keyboard video mouse
(Tastiera, video e mouse)
UPS
Uninterruptible power source
(Fonte di alimentazione di continuità)
LAN
Local area network (Rete locale)
VBAT
Voltage (battery) (Tensione (batteria))
NEMA
National Electrical Manufacturers Association
VDDR
Voltage (DDR RAM) (Tensione (DDR RAM))
ODD
Optical disk drive (Unità disco ottico)
VGA
Video graphics array
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
9
Prefazione
Note:
10
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Capitolo
1
Funzioni
Obiettivi del capitolo
Questo capitolo contiene informazioni sui seguenti argomenti:
• Panoramica del computer
• Sistemi operativi
• Opzioni per computer
• Prima di iniziare
• Elenco dei componenti
• Funzioni hardware
Panoramica del computer
I computer industriali con display integrato 6181P Rockwell Automation
forniscono agli utenti un touchscreen all-in-one semplificato e una CPU dotata
della tecnologia necessaria a supportare qualsiasi piattaforma, dai tradizionali
sistemi operativi Microsoft e Linux alle immagini virtualizzate. Questa piattaforma
è stata progettata per complementare i processori Core-i di quarta generazione di
Intel e integrare tecnologie come USB 3.0, DisplayPort e Intel Rapid Start in questi
computer.
I computer industriali con display integrato 6181P soddisfano le esigenze dei
settori oggetto dell'offerta della nostra linea di prodotti con una vasta gamma di
formati di display, modelli e metodi di montaggio. I modelli con display e senza
display sono disponibili con formati di display standard (4:3/5:4) e widescreen
(16:9). I computer con display e cornice in acciaio inossidabile 6181P soddisfano
i requisiti NEMA 4X e costituiscono la scelta perfetta per le applicazioni nel
campo della produzione alimentare e di bevande. Questi computer supportano
vari metodi di montaggio con orientamento orizzontale o verticale, oltre a
un'opzione di montaggio su "scaffale" ad ingombro ridotto sulle versioni senza
display.
I computer con display integrato e cornice in alluminio offrono varie funzioni
facili da usare in grado di velocizzare decisioni e azioni:
• Indicatori di stato frontali - offrono indicazioni rapide sullo stato
dell'hardware del personal computer.
• Porta USB 3.0 frontale con meccanismo di blocco - offre un accesso
semplificato ma controllato ai file, alle immagini e ai dati di sistema.
• User Interface Button (Pulsante interfaccia utente, UIB) frontale - offre
l'accesso one-touch all'UEFI (BIOS) all'avvio e può essere configurato
dall'utente in modo da garantire la massima flessibilità di applicazione.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
11
Capitolo 1
Funzioni
I computer industriali con display integrato 6181P Rockwell Automation
offrono una piattaforma progettata, costruita e testata per resistere all'usura
provocata dalle operazioni quotidiane negli ambienti industriali soggetti a
condizioni estreme.
Sistemi operativi
Sono disponibili i seguenti sistemi operativi offerti in licenza da Microsoft:
• Windows 7 Professional (64 bit), Service Pack 1
• Windows XP Professional, Service Pack 3
• Windows Server 2008 R2 Standard (64 bit), Service Pack 1
• Windows Embedded Standard (WES) 7 (64 bit), Service Pack 1
Non è stato applicato alcun aggiornamento del sistema operativo all'immagine di
fabbrica oltre ai service pack sopraelencati.
IMPORTANTE
I computer 6181P non vengono forniti con il sistema operativo Windows XP
Professional. Le immagini di sistema Windows XP sono disponibili nel Product
Compatibility and Download Center (Centro di download e compatibilità
prodotti) di Rockwell Automation:
http://www.rockwellautomation.com/support/pcdc.page.
Per ottenere una copia di un'immagine di sistema di fabbrica, contattare il proprio
centro assistenza tecnica locale o accedere al Product Compatibility and
Download Center (Centro di download e compatibilità prodotti, PCDC) di
Rockwell Automation: http://www.rockwellautomation.com/support/
pcdc.page.
12
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Funzioni
Capitolo 1
La tabella riportata di seguito riassume le opzioni disponibili per i computer
industriali con display integrato. Una sintesi comparativa delle funzioni dei
computer è riportata nell'Appendice A, Specifiche a pagina 105.
Opzioni per computer
Tabella 1 - Opzioni per computer
Cat. n. (6181P-)
Modello Livello(1) Serie
Formato del
Potenza display (pollici) Proporzioni Touchscreen Cornice
00N2HW71AC
NDM
CA
2
F
00N2HW71DC
CC
00N2SW71AC
CA
00N2SW71DC
CC
00N2SE71AC
CA
00N2SE71DC
3
CC
00N3SW71AC
CA
00N3SW71DC
CC
00N3RS81AC
CA
00N3RS81DC
Nessuno
HDD
(senza display)
7 Professional 64 bit
SP1
SSD
WES 7 64 bit SP1
HDD
2
CA
CC
12A2SW71AC
CA
12A2SW71DC
CC
12A2SE71AC
CA
12A2SE71DC
7 Professional 64 bit
SP1
SSD
HDD (2)
Server 2008 R2 64 bit
SP 1
HDD
7 Professional 64 bit
SP1
CC
1200P
12A2HW71DC
12
4:3
Resistivo
Alluminio
SSD
WES 7 64 bit SP1
CC
1500P
2
CA
15A2HW71DC
CC
15A2SW71AC
CA
15A2SW71DC
CC
15A2SE71AC
CA
15A2SE71DC
CC
15C2HW71AC
CA
15C2HW71DC
CC
15C2SW71AC
CA
15C2SW71DC
CC
15A3HW71AC
N/D
CA
00N3HW71DC
15A2HW71AC
N/D
CC
00N3HW71AC
12A2HW71AC
N/D
Spazio di
Sistema operativo
archiviazione Windows
3
15
4:3
CC
15A3SW71AC
CA
15A3SW71DC
CC
15B3HW71AC
CA
15B3HW71DC
CC
15B3SW71AC
CA
15B3SW71DC
CC
Alluminio
HDD
7 Professional 64 bit
SP1
SSD
WES 7 64 bit SP1
Acciaio
inossidabile
HDD
7 Professional 64 bit
SP1
SSD
CA
15A3HW71DC
Resistivo
PCAP
Alluminio
HDD
SSD
15(2)
16:9
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
HDD
SSD
13
Capitolo 1
Funzioni
Tabella 1 - Opzioni per computer (continuazione)
Cat. n. (6181P-)
Modello Livello(1) Serie
17A2HW71AC
1700P
2
F
Formato del
Potenza display (pollici) Proporzioni Touchscreen Cornice
Spazio di
Sistema operativo
archiviazione Windows
CA
HDD
17A2HW71DC
CC
17A2SW71AC
CA
17A2SW71DC
CC
17A2SE71AC
CA
17A2SE71DC
CC
17C2HW71AC
CA
17C2HW71DC
CC
17C2SW71AC
CA
17C2SW71DC
CC
17A3HW71AC
3
CC
17A3SW71AC
CA
19A2HW71AC
5:4
Resistivo
Alluminio
7 Professional 64 bit
SP1
SSD
WES 7 64 bit SP1
Acciaio
inossidabile
HDD
7 Professional 64 bit
SP1
SSD
PCAP
CA
17A3HW71DC
17A3SW71DC
17
Alluminio
HDD
SSD
CC
1900P
2
CA
19A2HW71DC
CC
19A2SW71AC
CA
19A2SW71DC
CC
19A2SE71AC
CA
19A2SE71DC
CC
19C2HW71AC
CA
19C2HW71DC
CC
19C2SW71AC
CA
19C2SW71DC
19A3HW71AC
19
5:4
Resistivo
Alluminio
HDD
7 Professional 64 bit
SP1
SSD
WES 7 64 bit SP1
Acciaio
inossidabile
HDD
7 Professional 64 bit
SP1
SSD
CC
3
CA
19A3HW71DC
CC
19A3SW71AC
CA
19A3SW71DC
CC
19B3HW71AC
CA
19B3HW71DC
CC
19B3SW71AC
CA
19B3SW71DC
CC
PCAP
Alluminio
HDD
SSD
19(1)
16:9
HDD
SSD
(1) I modelli di computer Livello 2 sono dotati di processore Intel Core i3 e i modelli di computer Livello 3 sono dotati di processori Intel Core i7.
(2) 15,6 pollici e 18,5 pollici per formati diagonali di display Widescreen da 15 e 19 pollici, rispettivamente.
Prima di iniziare
Prima di disimballare il computer, controllate la scatola alla ricerca di eventuali
danni. Se sono visibili dei danni, contattate immediatamente l'agente di
spedizione e richiedete assistenza. Altrimenti, procedete con il disimballaggio.
Conservate il materiale di imballaggio originale in caso abbiate necessità di
restituire il computer per la riparazione o di trasportarlo in un altro luogo.
Utilizzate sia i cartoni di imballaggio interni che esterni per fornire una
protezione adeguata al computer in caso di invio in assistenza.
14
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Funzioni
Capitolo 1
I computer sono equipaggiati con i seguenti elementi.
Elenco dei componenti
Elemento
Hardware
Descrizione
• Cavo di alimentazione per i modelli con alimentazione CA
• Staffe di montaggio(1)
• Chiavi per il meccanismo di blocco del coperchio di accesso frontale(2)
• Sacchetto delle viti di assemblaggio
• Informazioni sui prodotti della linea di computer industriali con display integrato
6181P-PC001
• Una delle seguenti sagome di ritaglio:
– Sagoma di ritaglio per computer industriali 6181P e 6181X per i modelli con display
standard (proporzioni 4:3 e 5:4), pubblicazione 6181P-DS002(1)
– Sagoma di ritaglio per computer industriali 6181P e 6181X per i modelli con display
Widescreen (proporzioni 16:9), pubblicazione 6181P-DS003(1)
• Rapporto collaudo produzione
Documenti
(1) In dotazione esclusivamente con i computer con display.
(2) In dotazione esclusivamente con i computer con cornici in alluminio; fare riferimento alla tabella nella sezione Opzioni per computer
a pagina 13 per maggiori informazioni.
Le illustrazioni presenti in questa sezione mostrano le funzioni hardware di
ciascun computer.
Funzioni hardware
Componenti esterni e I/O
Figura 1 - Computer senza display
Viste laterali e posteriori
Vista inferiore
7
8
9
10
11 12
13
6
5
1
4
2
20
19
17
18
16
15
14
3
Elemento
1
2
3
4
5
6
7
Componente
Foro di montaggio, 4
HDD o SSD
Alloggiamento drive(1)
Coperchio posteriore
Porta tastiera PS/2
Porta mouse PS/2
Jack uscita linea audio
Elemento
8
9
10
11
12
13
14
Componente
Jack ingresso audio
Connettore DisplayPort
Porte seriali COM, 2
Porta Ethernet LAN 2 (8P8C/RJ45)
Porta Ethernet LAN 1 (8P8C/RJ45)
Coperchio dello slot riser PCIe x8
Interruttore accensione
Elemento
15
16
17
18
19
20
Componente
Ingresso alimentazione, CA o CC(2)
Vite messa a terra funzionale
Porta DVI-I
Porte USB 3.0 esterne, 4(3)
Slot per scheda CompactFlash Tipo 2
Presa jack di ingresso microfono
(1) Alloggiamento per ODD, HDD secondario (per configurazione RAID), o senza drive. Vedere Appendice A per maggiori informazioni.
(2) In relazione al modello
(3) Tutti i modelli senza display sono dotati di quattro porte USB 3.0 esterne e una porta USB 3.0 interna.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
15
Capitolo 1
Funzioni
Figura 2 - Computer con display integrato
Viste frontali, laterali e posteriori
Vista inferiore
8
7
5
9
10
11 12
13
14
24
23
22
6
21
20
19
18
17
16
15
1
2
3
4
Elemento Componente
Elemento Componente
Elemento Componente
1
Touchscreen e pannello del display(1)
9
Jack uscita linea audio
17
Vite messa a terra funzionale
2
User Interface Button (Pulsante
interfaccia utente, UIB)(2)
10
Porte seriali COM, 2
18
Porte USB 3.0 esterne, 4(5)
3
Coperchio di accesso frontale(2)
11
Porta Ethernet LAN 2 (8P8C/RJ45)
19
Slot per scheda CompactFlash Tipo 2
4
ODD(3)
12
Porta Ethernet LAN 1 (8P8C/RJ45)
20
Connettore DisplayPort
13
Porta DVI-I
21
Coperchio posteriore
(2)
5
Icone degli indicatori di stato, 3
6
HDD o SSD
14
Coperchio dello slot riser PCIe x8
22
Presa jack di ingresso microfono
7
Slot di montaggio
15
Interruttore accensione
23
Porta tastiera PS/2
16
Ingresso alimentazione, CA o CC(4)
24
Porta mouse PS/2
8
Jack ingresso audio
(1)
(2)
(3)
(4)
(5)
Vedere Appendice A per le opzioni del touchscreen.
Disponibile solo sui modelli con display e cornice in alluminio.
Non tutti i modelli con display prevedono un ODD. Vedere Appendice A per maggiori informazioni.
In relazione al modello
Tutti i modelli con display sono dotati di quattro porte USB 3.0 esterne e una porta USB 3.0 interna. I modelli con display e cornice in alluminio sono dotati di una porta USB 3.0
esterna aggiuntiva sulla cornice (dietro al coperchio di accesso frontale).
16
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Funzioni
Capitolo 1
Componenti interni
Le illustrazioni in questa sezione mostrano le disposizioni della scheda di sistema per
tutti i computer senza display e con display.
Figura 3 - Scheda madre
6
8
7
10
11
12
13 14
9
5
15
4
3
2
16
17
18
19
1
20
21
25
28
24 22
23
27 26
Elemento Componente
Elemento Componente
Elemento Componente
1
Connettore di potenza
10
Pulsante Cancella UEFI
20
Connettore DisplayPort
2
Connettore cavo Mini-SATA, 2
11
Connettore scheda riser
21
Presa jack di ingresso microfono
3
Connettore cavo segnale eDP
12
Vano batteria
22
Porta tastiera PS/2
4
Connettore cavo pannello
13
Porta LAN 2 da 1 Gb
23
Jack uscita linea audio
5
Connettore del cavo dell'interruttore di
alimentazione
14
Porta LAN 1 da 1 Gb
24
Porta mouse PS/2
6
Connettore cavo USB
15
Porta DVI-I
25
Jack ingresso audio
7
Connettore cavo di alimentazione ODD
e HDD
16
Porte USB 3.0 posteriori, 4
26
Connettore cavo COM1
8
Connettore ventola 1 del sistema
17
Porta seriale RS-232, (COM2)
27
Connettore cavo COM2
9
Connettore USB 3.0 interno
18
Slot CompactFlash Tipo 2
28
Slot DDR3 DIMM, 2
19
Porta seriale RS-232 (COM1)
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
17
Capitolo 1
Funzioni
Figura 4 - Scheda adattatore pannello (solo sui modelli con display)
1
Elemento Componente
1
Connettore cavo segnale eDP
2
Connettore cavo pannello
2
Figura 5 - Scheda riser, slot singolo
1
2
Funzioni del sistema
Elemento
Componente
1
Connettore scheda madre
2
Slot di espansione PCIe x8
Le seguenti funzioni di sistema sono disponibili su questa linea di computer con
display integrato.
Touchscreen multi-touch
I computer industriali con display integrato 6181P offrono modelli con
touchscreen PCAP multi-touch con pannello frontale in vetro. La tecnologia
multi-touch supporta fino a due tocchi e gesti comuni simultanei (come
scorrimento, rotazione e pizzicamento per ingrandire) durante l'uso del
touchscreen. Questi touchscreen possono essere utilizzati indossando dei guanti.
Questi touchscreen PCAP sono precalibrati in fabbrica, pertanto non richiedono
la ricalibrazione da parte dell'utente. Il vetro del touchscreen ha un rivestimento
antiriflesso risultante in uno schermo esteticamente piacevole e resistente ideale per
le applicazioni industriali.
18
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Funzioni
Capitolo 1
Indicatori di stato e UIB
I computer con display e cornici in alluminio presentano tre indicatori di stato e
un UIB sul pannello frontale. Gli indicatori di stato offrono un dettaglio rapido e
sintetizzato dello stato del computer relativo alla temperatura di sistema, l'attività
dei drive e la potenza. Le descrizioni complete degli indicatori sono illustrate
nella tabella sottostante.
L'UIB offre agli utenti un accesso semplificato in un solo clic al BIOS/all'UEFI
all'avvio o alle applicazioni del sistema operativo (OS). La funzionalità può essere
configurata in modo da supportare qualsiasi battuta (fino a tre battute) nel
sistema operativo, o può disattivata completamente. La configurazione di questo
pulsante viene completata nel BIOS/nell'UEFI. Vedere User Interface Button
(Pulsante interfaccia utente, UIB) a pagina 78 per maggiori informazioni sulla
configurazione dell'UIB.
2
1
3
4
Elemento Icona
Indicatore
Stato
Descrizione
1
Indicatore di stato di
salute del sistema
Rosso
È stata superata la temperatura soglia del computer.
Spento
La salute del sistema è normale.
2
3
4
Stato di accesso al drive Verde
Stato alimentazione
User Interface Button
(Pulsante interfaccia
utente, UIB)
Attività HDD, SSD o ODD.
Spento
Nessuna attività HDD, SSD o ODD.
Blu
Il computer è operativo.
Giallo
Il computer è in modalità Standby.
Spento
Il computer è spento.
N/D
L'UIB può essere usato come un pulsante di navigazione
programmabile.
Premerlo in fase di avvio del computer per accedere all'UEFI.
Fare riferimento alla sezione User Interface Button (Pulsante
interfaccia utente, UIB) a pagina 78 per configurare l'UIB.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
19
Capitolo 1
Funzioni
Monitor hardware e timer di controllo
Le immagini di sistema del computer 6181P sono dotate di un monitor hardware
integrato e un servizio di timer di controllo. Le utilità sono contenute all'interno
delle immagini e devono essere installate e attivate dall'utente.
Monitor hardware
Il monitor hardware è un'utilità integrata eseguita all'interno del sistema
operativo. Questa applicazione monitora la temperatura del computer e visualizza
la velocità della ventola del sistema (ove presente). L'utilità restituisce dati simili a
quelli visualizzati dall'utente in caso di esecuzione di un programma di una terza
parte, come SpeedFan.
Il monitor hardware utilizza una soglia di temperatura predefinita regolabile
dall'utente. Una volta selezionata la soglia di temperatura e lanciato il servizio,
l'utilità visualizza un messaggio a comparsa sul display, indicante il
raggiungimento da parte del computer della soglia di temperatura selezionata.
Conseguentemente alla visualizzazione del messaggio a comparsa, non viene
intrapresa alcuna azione e non viene creato alcun log dell'evento.
Timer di controllo
Il timer di controllo è un'utilità eseguita all'interno del sistema operativo che
"controlla" il sistema. In caso di errore di programma o malfunzionamento
hardware che provoca la "sospensione" del sistema operativo, il timer di controllo
raggiunge il valore di soglia e provoca il riavvio automatico del sistema. Un log
dell'evento viene creato successivamente al riavvio del sistema dal momento che il
computer è stato oggetto di una sequenza di spegnimento scorretta.
Questa utilità risulta estremamente utile nelle situazioni che non consentono un
utilizzo continuo dell'interfaccia utente, ed è stata progettata in modo da
mantenere attivo il computer a scopo visivo e di presentazione dei dati.
Vedere Timer di controllo a pagina 79 per maggiori informazioni sulla
configurazione del timer di controllo.
Intel Active Management Technology (AMT) 9.0
Intel Active Management Technology (AMT) 9.0 è supportata sui computer
6181P dotati di processore Quad-core Intel Core i7. AMT offre accesso remoto e
gestisce i prodotti tramite il BIOS/l'UEFI o il sistema operativo. Per
impostazione predefinita, i computer 6181P vendono forniti con la funzione
AMT disattivata. L'utente dovrà attivarla per trarre vantaggio dalle capacità di
gestione remota. Per informazioni aggiuntive su Intel AMT, visitare
http://www.intel.com.
Vedere Configurazione AMT a pagina 76 per maggiori informazioni sulla
configurazione di AMT.
20
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Funzioni
Capitolo 1
Intel Rapid Start Technology
Rapid Start è in grado di impostare il computer in modo da consentire un
ripristino rapido del sistema operativo da uno stato di sospensione prolungato in
pochi secondi. Per informazioni aggiuntive su Intel Rapid Start, visitare
http://www.intel.com.
IMPORTANTE
L'SSD deve innanzitutto disporre di una partizione privata allocata di
dimensioni equivalenti alla RAM del computer.
Vedere Intel Rapid Start Technology a pagina 73 per maggiori informazioni sulla
configurazione di Rapid Start.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
21
Capitolo 1
Funzioni
Note:
22
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Capitolo
2
Installazione
Obiettivi del capitolo
Questo capitolo contiene informazioni sui seguenti argomenti:
• Precauzioni per l’installazione
• Istruzioni per l’installazione
• Requisiti di spazio di montaggio
• Dimensioni del computer
• Utensili richiesti
• Installazione del computer
• Collegamento delle periferiche
• Collegare l'alimentazione
• Vite messa a terra funzionale
• Collegamento alla rete
Prima dell’installazione riesaminare ogni tipo di montaggio e le dimensioni del
computer.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
23
Capitolo 2
Installazione
Precauzioni per
l’installazione
Leggere e conformarsi alle seguenti precauzioni prima di installare il computer.
Informazioni sull'ambiente e la custodia
ATTENZIONE: Questa apparecchiatura è intesa per uso in un ambiente
industriale di grado di inquinamento 2, in applicazioni di Categoria sovratensione
(come definito nella pubblicazione IEC 60664-1), fino ad altitudini di 2000 metri
(6561 piedi) senza declassamento.
Questa apparecchiatura viene considerata un'apparecchiatura industriale di Classe A,
Gruppo 1 in conformità con le disposizioni della pubblicazione IEC/CISPR 22. Senza le
dovute precauzioni, potrebbero verificarsi difficoltà in materia di compatibilità
elettromagnetica in ambienti diversi, imputabili a disturbi condotti e irradiati.
Questa apparecchiatura è elencata UL e fornita come apparecchiatura di tipo
aperto. Per soddisfare determinati requisiti normativi, il computer deve essere
montato all'interno di un alloggiamento concepito per le specifiche condizioni
ambientali di utilizzo e progettato specificatamente per evitare lesioni personali
derivanti dall'accesso a parti in tensione. L'alloggiamento deve consentire l'accesso
esclusivamente utilizzando uno strumento.
Tutti i computer con display 6181P vengono forniti completi di cornice con
guarnizione a norma dei requisiti specificati degli standard NEMA, Tipo UL e IEC IP
solo in caso di montaggio su un pannello o un alloggiamento con una
classificazione equivalente.
Oltre a questa pubblicazione, fare riferimento ai seguenti documenti:
• Istruzioni su cablaggio e messa a terra di automazione industriale,
pubblicazione 1770-4.1, per ulteriori requisiti di installazione.
• NEMA 250 e IEC 60529, ove applicabili, per illustrazioni dei gradi di protezione
forniti dagli alloggiamenti
Direttiva dell’Unione Europea
Questo prodotto è conforme ai requisiti della Direttiva dell'Unione Europea in
materia di installazioni eseguite nei paesi dell'Unione Europea o nelle regioni
SEE ed espone il marchio CE. Una copia della dichiarazione di conformità è
disponibile all'indirizzo http://www.rockwellautomation.com/certification.
ATTENZIONE: Questo computer è destinato all'uso in un ambiente industriale o
una sala di controllo che utilizza una forma di isolamento dalle reti pubbliche a
bassa tensione. Alcune configurazioni di computer non sono conformi alla
normativa EN 61000-3-2 sulle Emissioni delle armoniche, come specificato dalla
Direttiva EMC dell'Unione europea. Prima di collegare una configurazione che
prevede un assorbimento superiore a 75 W in CA direttamente dalla rete
pubblica, contattare la compagnia elettrica locale per ottenere i necessari
permessi.
Per garantire la conformità con EN 55024, assicurarsi di usare il cavo LAN della
porta Ethernet esclusivamente all’interno. Tutto gli altri cavi di I/O devono avere
una lunghezza inferiore ai 3 m (9,84 ft) ed essere usati solo all’interno.
24
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Installazione
Capitolo 2
Per garantire la conformità con le normative EN 55022 ed EN 55024, usare i
seguenti tipi di cavi.
Tipo di cavo
LAN
USB
Seriale RS-232
DVI
DP
VGA
Alimentazione CC
Alimentazione CA
Attributo richiesto
Schermato o non schermato
Schermato
Schermato
Schermato
Schermato
Schermato
Non schermato
Non schermato(1)
(1) Usare il cavo di alimentazione CA in dotazione con il computer.
Istruzioni per l’installazione
Seguire le linee guida qui riportate per assicurare che il computer operi in maniera
sicura ed affidabile:
• La sede di installazione deve essere alimentata a sufficienza.
ATTENZIONE: Per garantire la sicurezza elettrica dell’installazione, i
computer con alimentazione CA devono essere collegati ad una presa di
corrente con messa a terra.
• In ambienti secchi, le cariche elettrostatiche possono accumularsi
facilmente. Una corretta messa a terra del computer aiuta a ridurre le
correnti statiche che possono provocare shock e danneggiare i componenti
elettronici.
• È necessario lasciare spazio sufficiente attorno alla custodia e alle prese
d'aria al fine di garantire la ventilazione necessaria per il raffreddamento.
Vedere Requisiti di spazio di montaggio a pagina 26 per maggiori
informazioni. Non ostruire le prese d'aria.
• La temperatura ambiente non deve superare la temperatura massima di
funzionamento specificata nella Tabella 13 a pagina 114. Considerare l'uso
di una ventola, uno scambiatore di calore o un climatizzatore installati
dall'utente per dissipare il calore generato dagli altri dispositivi contenuti
nell'alloggiamento.
SUGGERIMENTO
L'aria calda sale verso l'alto. La temperatura sulla parte alta della
custodia è spesso più elevata di quella degli altri componenti interni,
soprattutto se non c'è circolazione d'aria.
IMPORTANTE
Il computer può operare a temperature estreme. Tuttavia, la vita utile
di un apparecchio elettronico viene ridotta drasticamente in caso di
utilizzo costante del computer alla temperatura nominale più elevata.
• L’umidità dell’aria nell'ambiente di utilizzo non deve superare i limiti
specificati nella Tabella 13 a pagina 114 e deve garantire l'assenza di
condensa.
• Mai spostare la custodia o il coperchio quando il prodotto è in funzione. Il
coperchio protegge dalle alte tensioni presenti nel computer ed inibisce le
emissioni di radio frequenze che possono interferire con altre apparecchiature.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
25
Capitolo 2
Installazione
Requisiti di spazio di
montaggio
IMPORTANTE
Onde evitare il surriscaldamento, non utilizzare il computer in un
alloggiamento che non offre spazio libero sufficiente, a meno di utilizzare una
ventilazione adeguata o altri metodi di raffreddamento appropriati per
abbassare la temperatura all'interno dell'alloggiamento.
Lasciare spazio sufficiente a garantire facilità di movimento in fase di
installazione o rimozione di drive interni, dischi ottici, cavi e componenti
periferici.
Figura 6 - Spazio minimo
1
2
3
Elemento
Descrizione
Valore
1
Sopra
50 mm (2 pollici)
2
Sinistra (per flusso d'aria)
50 mm (2 pollici)
3
Retro
50 mm (2 pollici)
4
Destra (per flusso d'aria e accesso al
drive)
127 mm (5 pollici)
5
Inferiore (per accesso e ventilazione
porta I/O)
102 mm (4 pollici)
4
La vista destra e sinistra sono illustrate da una posizione frontale rispetto al
computer.
5
Dimensioni del computer
Verificare le dimensioni del computer per valutare lo spazio necessario
all'installazione. Le dimensioni sono in mm (pollici).
Figura 7 - Computer senza display
16,4
(0,65)
320,2 (12,61)
16,4
(0,65)
3,4
(0,13)
87,1
(3,43)
87,1
(3,43)
87,1
(3,43)
335,3 (13,2)
100,7 (3,96)
67,7 (2,67)
190,5
(7,5)
26
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
251
(9,88)
Installazione
Capitolo 2
Figura 8 - Computer con display standard 1200P (12 pollici)
320 (12,60)
115 (4,53)
115 (4,53)
103 (4,06)
72 (2,83)
14,5 (0,57)
349 (13,74)
279
(10,98)
251
(9,88)
Figura 9 - Computer con display standard 1500P (15 pollici)
33,4
(1,31)
320 (12,6)
33,4
(1,31)
145 (5,71)
145 (5,71)
408,9 (16,1)
IMPORTANTE: I modelli 1500P con cornici
in acciaio inossidabile non sono dotati della
porta USB frontale sulla destra, degli
indicatori di stato nell'angolo superiore
destro, o dell'UIB riportato sotto.
103 (4,06)
28 (1,1)
14,5 (0,57)
309
(12,16)
15,8
(0,62)
251
(9,88)
15,8
(0,62)
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
27
Capitolo 2
Installazione
Figura 10 - Computer con display Widescreen 1500P (15 pollici)
49,5
(1,95)
320 (12,6)
47,5
(1,87)
106,4
(4,19)
110 (4,33)
110 (4,33)
14,5
(0,57)
110 (4,33)
447 (17,6)
32
(1,26)
284
(11,18)
251
(9,88)
15,7 (0,62)
Figura 11 - Computer con display standard 1700P (17 pollici)
51 (2)
320 (12,6)
51 (2)
103
(4,06)
145 (5,7)
145 (5,7)
449 (17,68)
14,5 (0,57)
355
(13,97)
32
(1,26)
38,3
(1,51)
251
(9,88)
IMPORTANTE: I modelli 1700P con cornici in acciaio
inossidabile non sono dotati della porta USB frontale
sulla destra, degli indicatori di stato nell'angolo
superiore destro, o dell'UIB riportato sotto.
38,3 (1,51)
28
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Installazione
Capitolo 2
Figura 12 - Computer con display standard 1900P (19 pollici)
320 (12,6)
63,3
(2,5)
63,3
(2,5)
106,4
(4,19)
120 (4,72)
120 (4,72)
120 (4,72)
14,5
(0,57)
481,6 (18,96)
32
(1,26)
54,75
(2,16)
399,3
(15,72)
251
(9,88)
IMPORTANTE: I modelli 1900P con cornici in acciaio
inossidabile non sono dotati della porta USB frontale
sulla destra, degli indicatori di stato nell'angolo
superiore destro, o dell'UIB riportato sotto.
54,75 (2,16)
Figura 13 - Computer con display Widescreen 1900P (19 pollici)
320 (12,6)
85
(3,35)
85
(3,35)
106,4
(4,19)
130 (5,12)
130 (5,12)
32 (1,26)
130 (5,12)
515,6 (20,3)
33,5
(1,32)
14,5
(0,57)
339,3
(13,36)
251
(9,88)
33,5 (1,32)
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
29
Capitolo 2
Installazione
Utensili richiesti
I seguenti utensili sono necessari per l'installazione del computer:
• Cacciavite a croce n. 2
• Strumenti di ritaglio pannelli (per il montaggio su pannello)
• Motore e punta per trapano (per montaggio a parete, su macchina e su
ripiano).
• Braccialetto antistatico
Installazione del computer
I computer supportano le seguenti opzioni di montaggio:
• Montaggio su pannello (modelli di computer con display)
• Montaggi a parete, su macchina, su ripiano e scaffale (modelli di computer
senza display)
Istruzioni di montaggio del pannello
Osservare queste istruzioni per l'installazione del computer in un pannello:
• Togliere l’alimentazione elettrica dal pannello prima di realizzare
l'apertura.
• Verificare la presenza di uno spazio adeguato dietro al pannello. Per
informazioni specifiche, fare riferimento alla sezione Requisiti di spazio di
montaggio a pagina 26.
• Tagliare i pannelli di supporto secondo le specifiche prima dell'installazione.
Fare attenzione che i trucioli di metalli non entrino nei componenti già
installati nel pannello.
I pannelli di supporto devono avere uno spessore minimo di 14 per garantire
una corretta tenuta contro l'acqua e la polvere e fornire un supporto
adeguato. I componenti di montaggio in dotazione consentono l'uso di
pannelli di spessore compreso tra 1,5 e 5,5 mm (0,06 e 0,22 pollici).
• Assicurarsi che la zona intorno al ritaglio del pannello sia sgombra.
• In fase di montaggio di un computer con display in un pannello, si
applicano determinate restrizioni. Vedere Figura 14 per maggiori dettagli.
30
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Installazione
Capitolo 2
Figura 14 - Posizioni di montaggioaccettabili e non accettabili per computer con display
Accettabile
Non accettabile
In entrambe le posizioni, la porta
USB frontale deve trovarsi vicino
alla sezione inferiore del display.
60°
da verticale
60°
da verticale
ATTENZIONE: La mancata osservanza delle presenti istruzioni può
causare lesioni personali o danni ai componenti del pannello.
• I computer con display sono dotati di staffe di supporto al montaggio nella
sezione superiore e inferiore della cornice. Quando il computer viene inserito
nel ritaglio di un pannello, le staffe di supporto al montaggio scattano in
posizione e tengono fermo il computer durante l'installazione delle staffe di
montaggio.
L'utilizzo di staffe di supporto al montaggio è soggetto ad alcune
restrizioni. Vedere Figura 15 per maggiori dettagli.
Figura 15 - Posizioni di montaggioaccettabili e non accettabili utilizzando staffe di supporto
Non accettabile
Accettabile
60°
da verticale
60°
da verticale
0°
ATTENZIONE: Le staffe di supporto al montaggio dei computer con display non
sostituiscono le staffe di montaggio. È necessario installare le staffe di montaggio
per garantire la sicurezza e la conformità NEMA, Tipo UL e IEC IP.
La mancata osservanza delle presenti istruzioni può causare lesioni personali o
danni ai componenti del pannello.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
31
Capitolo 2
Installazione
Dimensioni del ritaglio del pannello
Una sagoma di ritaglio viene fornita in dotazione con ciascun modello di
computer con display. La sagoma di ritaglio per computer industriali con display
integrato 6181P e 6181X, pubblicazione 6181P-DS002, è inclusa con i modelli
con display standard (proporzioni 4:3 e 5:4). La sagoma di ritaglio per computer
industriali con display integrato 6181P, pubblicazione 6181P-DS003, è inclusa
con i modelli con display Widescreen (proporzioni 16:9).
I computer devono essere montati prendendo come riferimento le dimensioni del
ritaglio del pannello specificate sotto.
Dimensioni del ritaglio (A x L), circa
Modello
Modelli standard
Modelli Widescreen
1200P
254,0 x 324 mm (10,0 x 12,76 pollici)
—
1500P
285,6 x 386,6 mm (11,24 x 15,22 pollici)
260,2 x 420 mm (10,24 x 16,54 pollici)
1700P
329,5 x 424 mm (12,97 x 16,69 pollici)
—
1900P
363,5 x 449,6 mm (14,31 x 17,7 pollici)
321 x 493 mm (12,64 x 19,41 pollici)
Montaggio del computer con display in un pannello
Le staffe di montaggio fissano il computer con display al pannello. Il numero di
staffe varia in base al modello.
Modello
Cornice
Staffe (qtà)
Cat. n.
Descrizione
1200P standard
Alluminio
10
6189V-MCLPS3
Staffe di montaggio di ricambio (14)
1500P standard
1500P Widescreen
12
1700P standard
10
1900P standard
14
1900P Widescreen
1500P
1700P
1900P
Acciaio
inossidabile
10
12
14
Seguire questi punti per montare il computer in un pannello.
1. Disconnettere l'alimentazione dal pannello.
2. Verificare che la superficie del pannello circostante l'area da tagliare sia
pulita e libera da residui.
ATTENZIONE: Prendere le necessarie precauzioni onde evitare l'ingresso
di trucioli di metallo nei componenti già installati nel pannello per evitare
lesioni personali o danni ai componenti del pannello.
32
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Installazione
Capitolo 2
3. Tagliare un'apertura nel pannello usando le dimensioni appropriate del
ritaglio del pannello.
4. Connettere i cavi al computer prima dell'installazione nel caso in cui
l'accesso al lato posteriore del computer dovesse risultare limitato al
termine dell'installazione.
Per le istruzioni di collegamento dei cavi, fare riferimento alla sezione
Collegamento delle periferiche a pagina 35.
Modelli con alimentazione CA: se necessario, rimuovere il fermaglio del
cavo CA prima di installare i computer nel ritaglio di un pannello. Fissare
nuovamente il fermaglio dopo aver installato il computer.
5. Assicurarsi che la guarnizione di tenuta sia posizionata correttamente sul
computer.
Questa guarnizione forma una tenuta di tipo a compressione. Non usare
composti di tenuta.
6. Posizionare il computer nel ritaglio del pannello.
7. Far scorrere le staffe di montaggio nei fori superiori, inferiori e laterali del
computer.
8. Serrare a mano le staffe di montaggio intorno alla cornice seguendo la
sequenza di serraggio riportata sotto.
Tutti i modelli con display (4:3 e 5:4) standard sono
dotati di cornice in alluminio eccetto il display 1900P
Display standard 1500P con
cornice in acciaio inossidabile
9
1
10
5
Display standard 1700P con cornice in acciaio inossidabile
9
1
10
5
3
11
12
4
6
3
4
6
8
2
8
7
Display (16:9) Widescreen 1500P
10
1
5
12
10
4
3
7
6
2
9
7
Tutti i modelli con display standard e Widescreen 1900P
8
11
2
1
5
12
13
7
3
4
8
14
11
6
2
9
9. Ripetere questo procedimento almeno tre volte finché le staffe sono serrate
e la guarnizione è compressa uniformemente contro il pannello.
10. Serrare le staffe di montaggio applicando una torsione di 1,35 N/m
(12 lb/in) seguendo la sequenza di torsione riportata nella pagina
precedente, facendo attenzione a non stringere eccessivamente.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
33
Capitolo 2
Installazione
11. Ripetere questo procedimento almeno tre volte finché le staffe non sono
correttamente serrate, assicurandosi che la guarnizione sia compressa
uniformemente contro il pannello.
ATTENZIONE: Serrare le staffe di montaggio alla coppia specificata per
fornire una tenuta adeguata e prevenire danni al prodotto. Rockwell
Automation non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni
causati da acqua o componenti chimici al computer o ad altre
apparecchiature all'interno dell'alloggiamento dovuti ad un'installazione
errata.
Montaggio del computer senza display
Seguire questi passaggi per montare un computer senza display.
IMPORTANTE
Il montaggio di un computer a parete o utilizzando una staffa di montaggio su
scaffale è soggetto a determinate restrizioni. Vedere Figura 16 per maggiori
dettagli.
La staffa di montaggio su scaffale, numero di componente in catalogo 6189VBOOKBRKT, deve essere ordinata separatamente.
Per il montaggio orizzontale, fare riferimento a pagina 26 per informazioni sui
requisiti di spazio di montaggio.
1. Verificare che l'alimentazione sia scollegata.
2. A seconda dell'applicazione, forare la superficie in modo da consentire
l'inserimento delle viti M5.
Fare riferimento alla sezione Figura 7 a pagina 26 per informazioni sulle
posizioni e le dimensioni dei fori di montaggio.
3. Montare il computer utilizzando quattro viti a testa cilindrica M5.
Serrare applicando una torsione appropriata alla vite e al materiale.
Figura 16 - Posizioni di montaggio accettabili e inaccettabili per computer senza display
Accettabile
Per montaggio orizzontale
Per montaggio verticale
Montaggio sotto a un ripiano Montaggio su macchina o
(vista superiore del computer) su ripiano (vista superiore
del computer)
Montaggio su scaffale
Non accettabile
34
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Installazione
Collegamento delle
periferiche
Capitolo 2
La seguente illustrazione mostra il pannello della porta I/O dei computer. Le
periferiche compatibili con ciascuna porta sono rappresentate all'interno delle
figure di richiamo.
I modelli di computer con display e cornice in alluminio sono dotati di porte USB
sia sul pannello laterale che sul pannello frontale della porta I/O. Usare queste
porte per collegare i vari dispositivi USB al computer, come un drive esterno.
Tutte le porte USB vengono attivate o disattivate tramite le impostazioni del
menu di configurazione UEFI. Vedere Configurazione USB a pagina 71 per
maggiori informazioni.
N.
Descrizione
1
Coperchio di accesso frontale
2
Porta del dispositivo USB 3.0, Tipo A
3
Chiavetta USB
1
2
3
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
35
Capitolo 2
Installazione
Collegare l'alimentazione
Il computer può essere collegato ad alimentazioni 100…240V CA o 18…32V
CC, in relazione al modello.
ATTENZIONE: Quando il computer viene collegato all'alimentazione per la prima
volta, si verificheranno le seguenti azioni:
• L'impostazione UEFI predefinita avvia automaticamente il computer non
appena viene collegato a una fonte di alimentazione.
• È necessario leggere e accettare la procedura End User Setup (Configurazione
utente finale) per i computer con sistema operativo Windows.
Evitare di disconnettere l'alimentazione dal sistema sino al completamento
della procedura di configurazione di Windows. La disconnessione
dell'alimentazione durante questa procedura può risultare nella corruzione
dell'immagine di sistema.
Comandare il computer in un ambiente industriale o in sala di controllo, che
utilizzi una forma di isolamento dalle reti pubbliche a bassa tensione.
ATTENZIONE: Dotare il circuito del computer di un interruttore di disconnessione
proprio. Utilizzare un gruppo di continuità (UPS) per protezione contro guasti
all'alimentazione o sovratensioni inattese.
Arrestare sempre il sistema operativo Windows prima di disconnettere
l'alimentazione al fine di minimizzare la riduzione delle prestazioni e gli errori del
sistema operativo.
Collegamento dell'alimentazione CA
L'alimentazione al computer viene fornita tramite un cavo di alimentazione
IEC60320-C13 a 3 terminali con messa a terra. L'ingresso dell’alimentazione
accetta 100…240V CA ed è munito di commutazione automatica.
SUGGERIMENTO
Se si utilizza un cavo IEC60320 alternativo, assicurarsi che l’estremità femmina
del cavo sia delle dimensioni corrette per il fermaglio specifico.
Seguire questi passaggi per collegare il computer a una fonte di alimentazione
CA.
1. Connettere il cavo di alimentazione alla presa di alimentazione CA (A).
2. Assicurare in posizione il cavo di alimentazione usando l'apposito
fermaglio (B).
B
A
36
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Installazione
Capitolo 2
3. Collegare il cavo di alimentazione CA a una fonte di alimentazione.
RISCHI DI FOLGORAZIONE: Collegare il cavo di alimentazione CA a una
fonte di alimentazione dotata di messa a terra. Il mancato rispetto di
questo avvertimento può provocare scosse elettriche.
4. Alimentare il computer con una tensione CA da 100 a 240V.
Collegare l'alimentazione DC
I computer con numeri di catalogo che terminano in CC hanno un blocco
terminali in ingresso CC per il collegamento di un’alimentazione CC da 18 a
32V.
È necessario usare la vite di messa a terra funzionale per garantire la messa a terra
sui modelli con alimentazione CC al fine di garantire la conformità normativa
con la direttiva EMC. I modelli con alimentazione CC supportano il
funzionamento da una fonte di alimentazione SELV o PELV. I terminali comuni
CC (CC-) possono essere connessi alla vite di messa a terra funzionale per
supportare alcune applicazioni con alimentazione SELV che richiedono la messa
a terra del computer da parte dell'utente finale.
La corrente elettrica è protetta internamente contro la polarità inversa.
ATTENZIONE: Usare un’alimentazione elettrica di Classe 2/SELV isolata e priva di
messa a terra come alimentazione di ingresso per il computer. Questa corrente
elettrica fornisce protezione in modo che in normali e singole condizioni di
guasto, la tensione tra i conduttori e la Messa a Terra Funzionale/Messa a Terra
Protettiva non superi un valore di sicurezza.
Seguire queste istruzioni per collegare il computer ad un’alimentazione CC.
IMPORTANTE
La conformità EMC richiede un collegamento tramite vite di messa a terra
funzionale.
1. Togliere l’alimentazione agendo sull’interruttore principale.
2. Verificare che i cavi di alimentazione CC soddisfino i seguenti requisiti:
• materiale: treccia di rame
• diametro filo: da 0,326 a 3,31 mm2 (da 22 a 12 AWG)
3. Inserire ciascun cavo di alimentazione CC nel blocco terminali corretto
dell'adattatore di alimentazione CC (A).
4. Fissare i cavi di alimentazione CC alle viti del blocco terminali
dell'adattatore di alimentazione CC (B).
5. Collegare l'adattatore di alimentazione CC al blocco terminali di
alimentazione (C).
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
37
Capitolo 2
Installazione
6. Fissare l'adattatore di alimentazione CC in posizione utilizzando le viti del
blocco terminali (D).
Serrare le viti del terminale applicando una torsione di 0,687 N/m
(6,1 lb/in).
7. Connettere il computer alla messa a terra usando un cavo esterno da
1,5 mm2 (16 AWG) o di dimensioni maggiori.
Usare un cavo di massa con isolante di colore verde e una striscia gialla per
semplificare l’identificazione.
8. Applicare l'alimentazione 18…32V CC al computer.
B
C
D
A
Vite messa a terra funzionale
La necessità di usare una vite di messa a terra funzionale dipende dalla fonte di
alimentazione.
Se si utilizza la vite di messa a terra funzionale, collegare il computer alla messa a
terra utilizzando un cavo esterno da 1,5 mm2 (16 AWG) o di dimensioni
maggiori. Usare un cavo di massa con isolante di colore verde e una striscia gialla
per semplificare l’identificazione.
Modelli con alimentazione CA
La vite di massa funzionale preinstallata non è necessaria per la conformità alle
norme di sicurezza o alle normative. I modelli con alimentazione CA sono già
dotati di messa a terra tramite il cavo di alimentazione CA. Tuttavia, se si richiede
una messa a terra supplementare, utilizzare la vite di messa a terra funzionale
situata sul pannello della porta I/O del computer.
Modelli con alimentazione CC
La vite di messa a terra funzionale preinstallata non è necessaria ai fini della
conformità con le norme di sicurezza ma è richiesta ai fini della conformità
normativa con la direttiva EMC.
38
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Installazione
Capitolo 2
Figura 17 - Posizione della vite di messa a terra funzionale
Modelli senza display
Collegamento alla rete
Modelli con
display
I computer sono dotati di due porte LAN da 1 GB che si collegano a una rete
Ethernet utilizzando coppie di cavi Ethernet attorcigliati CAT5 o CAT5e con
connettori RJ45.
LAN
2 LAN
1
IMPORTANTE
Al fine di evitare il degrado delle prestazioni della comunicazione Ethernet,
non esporre il computer o i cavi a radiazioni estreme o a rumore condotto
ad alta frequenza.
L'opportuno instradamento dei cavi e la stabilizzazione della tensione sono
necessari per una comunicazione Ethernet affidabile in un ambiente
industriale. Si consiglia di instradare tutti i cavi Ethernet in appositi condotti
metallici. L'installazione di filtri in ferrite alle estremità del cavo può
migliorarne l'affidabilità.
La porta LAN 1 supporta la funzionalità AMT per i computer dotati di
processore Intel i7 (modelli Livello 3) che supportano la tecnologia AMT.
Vedere Configurazione AMT a pagina 76 per maggiori informazioni.
La porta LAN 2 supporta la comunicazione VMWARE ESXi.
IMPORTANTE
Rockwell consiglia di selezionare l'opzione "Rete pubblica" quando richiesto
durante la procedura di configurazione per fornire la connessione di rete più
sicura, tuttavia, l'utente ha la responsabilità definitiva per la scelta delle
impostazioni di sicurezza di rete più appropriate
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
39
Capitolo 2
Installazione
Note:
40
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Capitolo
3
Operazione
Obiettivi del capitolo
Questo capitolo contiene informazioni sui seguenti argomenti:
• Istruzioni operative
• Precauzioni per il touchscreen
• Avvio del computer
• Riavvio del computer
• Spegnimento del computer
• Regolazione della luminosità del display
Istruzioni operative
Seguire queste istruzioni operative per il computer:
• L'accesso da parte dell'operatore è limitato alla parte frontale del computer,
che comprende il display e il touchscreen (ove disponibile).
IMPORTANTE
L'accesso ai componenti situati dietro al pannello usato per
l'installazione del computer e alla porta USB frontale (ove disponibile)
è consentito soltanto da parte di personale qualificato.
• In caso di montaggio in un alloggiamento, tenere chiuso lo sportello
dell'alloggiamento durante le operazioni onde evitare l'infiltrazione di
polvere e altri residui in sospensione all'interno del computer. Aprire lo
sportello esclusivamente per le operazioni di manutenzione di routine.
• Non utilizzare il computer senza le coperture. La rimozione delle coperture
provoca problemi di aerazione con conseguente surriscaldamento.
RISCHI DI FOLGORAZIONE: Tutte le coperture sono necessarie per
schermare dalle emissioni elettromagnetiche (EMI).
• Utilizzare sempre le corrette procedure di spegnimento come richiesto dal
sistema operativo, come il comando Arresta il sistema nel sistema operativo
Microsoft Windows.
• Una volta spento il computer, evitare di alimentare nuovamente l'unità
fino al completo spegnimento.
Per i computer con HDD, attendere il completo arresto dell'HDD, che
può impiegare fino a 30 secondi dall'avvio del comando di spegnimento.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
41
Capitolo 3
Operazione
Precauzioni per il
touchscreen
Avvio del computer
AVVERTENZA: In caso di oscuramento dello schermo LCD o se la
retroilluminazione non funziona correttamente, potrebbe diventare difficile
leggere lo schermo e potrebbero insorgere condizioni potenzialmente
pericolose. In questo caso, evitare di usare il touchscreen LCD.
Il design del sistema deve prendere in considerazione la possibilità che lo schermo
LCD o il touchscreen LCD perdano funzionalità e non possano essere utilizzati per
gestire o controllare le modifiche del sistema. Il touchscreen non deve essere
l'unico punto di controllo delle funzioni critiche e non è destinato a sostituire un
comando di arresto di emergenza.
Il design del sistema deve seguire tutte le pratiche ottimali applicabili in materia di
codice e progettazione. I fattori da considerare comprendono:
• La possibilità di uno schermo LCD illeggibile
• La possibilità di un touchscreen inutilizzabile
• Errori o ritardi di comunicazione imprevisti
• Errore di controllo del sistema da parte dell'operatore
• Utilizzo corretto dei comandi di arresto di emergenza e altre pratiche di
sicurezza
L'utente deve prendere le misure necessarie a garantire la sicurezza in caso di
anomalie e la presenza di ridondanza adeguata per le funzioni critiche.
Il mancato rispetto di queste istruzioni può risultare in decessi, lesioni gravi o danni
alle apparecchiature.
Seguire questi punti per avviare il computer.
IMPORTANTE
I seguenti passaggi sono applicabili in caso di necessità di avviare
manualmente il computer. Vedere Collegare l'alimentazione a pagina 36 per
informazioni sulla prima connessione all'alimentazione del computer.
1. Assicurarsi di accendere per primi eventuali componenti collegati dotati di
alimentazione separata (come un display esterno).
2. Assicurarsi che tutte le periferiche necessarie siano collegate alle relative porte
I/O del computer.
3. Collegare l'alimentazione all'ingresso di alimentazione del computer.
Modelli con alimentazione CA: Fare riferimento alla sezione
Collegamento dell'alimentazione CA a pagina 36 per informazioni sul
metodo di installazione del cavo di alimentazione CA nell'ingresso di
alimentazione CA del computer.
Modelli con alimentazione CC: Vedere Collegare l'alimentazione DC a
pagina 37 per informazioni sull'installazione del cavo di alimentazione CC
nell'ingresso di alimentazione CC del computer.
42
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Operazione
Capitolo 3
4. Alimentare il computer.
Modelli con alimentazione CA: collegare il cavo di alimentazione CA a
una fonte di alimentazione o a una presa a muro.
RISCHI DI FOLGORAZIONE: Collegare il cavo di alimentazione CA a una
fonte di alimentazione dotata di messa a terra. Il mancato rispetto di
questo avvertimento può provocare scosse elettriche.
Modelli con alimentazione CC: Applicare l'alimentazione 18…32V CC al
computer.
5. Premere l'interruttore del computer.
Vedere Funzioni hardware a pagina 15 per informazioni sulla posizione
dell'interruttore.
Il computer completa determinate azioni all'avvio o in fase di ripristino. Vedere
Riavvio del computer a pagina 43 per i passaggi specifici.
Se il sistema non si avvia, o si notano altri problemi, fare riferimento alla sezione
Risoluzione dei problemi del sistema a partire da pagina 91.
Riavvio del computer
Usare uno dei seguenti metodi per riavviare il computer.
• Dal menu Start, scegliere Restart (Riavvia).
• Premere Ctrl+Alt+Delete (Ctrl+Alt+Canc) sulla tastiera collegata e fare
clic su Restart (Riavvia).
• Usare i comandi AMT (solo per i computer Livello 3; vedere pagina 13 per
verificare la compatibilità del proprio computer e pagina 76 per maggiori
informazioni sulla configurazione AMT).
In fase di riavvio, il computer completa le seguenti operazioni:
• Azzera la RAM.
• Avvia il POST.
• Inizializza i dispositivi periferici, come le unità e le stampanti.
• Carica il sistema operativo.
Usare il display del computer per visualizzare il progresso del POST,
l'inizializzazione dei dispositivi accessori e le finestre di dialogo di avvio per il
sistema operativo installato.
Spegnimento del computer
Usare uno dei seguenti metodi per spegnere il computer.
Metodo
Azioni
Sistema operativo Windows
Con un mouse e una tastiera collegati, procedere nel modo seguente.
• Premere CTRL+ALT+DEL (CTRL+ALT+CANC) e fare clic su Shut Down
(Arresta il sistema).
• Dal menu Start, fare clic o scegliere Shut Down (Arresta il sistema) dal menu
a discesa.
Interruttore accensione
Premere l'interruttore di accensione per spegnere il computer. Vedere Funzioni
hardware a pagina 15 per informazioni sulla posizione dell'interruttore.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
43
Capitolo 3
Operazione
Regolazione della luminosità
del display
I computer con display sono dotati di un'impostazione di luminosità regolabile
nel BIOS/nell'UEFI o nel sistema operativo Windows. L'impostazione di
luminosità predefinita è 70%.
Vedere Chipset a pagina 77 per informazioni sulle procedure di regolazione della
IMPORTANTE
L'aumento della luminosità al di sopra del valore predefinito riduce la durata
utile della retroilluminazione LED, particolarmente ad alte temperature.
luminosità dal BIOS/dall'UEFI.
44
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Capitolo
4
Sostituzione dei componenti
Obiettivi del capitolo
Questo capitolo contiene informazioni sui seguenti argomenti:
• Accessori e pezzi di ricambio
• Precauzioni relative alla tensione
• Precauzioni relative alla scariche elettrostatiche
• Preconfigurazione
• Post-configurazione
• Utensili richiesti
• Rimuovere il coperchio
• Reinstallare il coperchio
• Scheda CompactFlash
• Precauzioni per l'uso dei drive
• Sostituzione di un drive
• Sostituire o aggiungere moduli di memoria
• Sostituzione della batteria RTC
• Sostituzione dell'unità di alimentazione elettrica
Accessori e pezzi di ricambio
Un elenco degli accessori e dei pezzi di ricambio è consultabile sul seguente sito
Web di Rockwell Automation: http://ab.rockwellautomation.com/Computers.
Prima di procedere con l'installazione di un nuovo componente, esaminare
attentamente le specifiche per accertarsi che sia compatibile con il computer.
Trascrivere il numero di serie e del modello e altre informazioni relative ai nuovi
componenti per eventuali consultazioni future.
IMPORTANTE
Si consiglia di utilizzare esclusivamente accessori e pezzi di ricambio approvati
Allen-Bradley.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
45
Capitolo 4
Sostituzione dei componenti
Precauzioni relative alla
tensione
Il computer contiene tensione di linea. Disconnettere l'alimentazione del
computer prima di installare o rimuovere i componenti.
RISCHI DI FOLGORAZIONE: Disconnettere completamente l'alimentazione del
computer prima di rimuovere i componenti.
La mancata disconnessione dell'alimentazione può provocare scosse elettriche
pericolose per un individuo o danni causati da scariche elettrostatiche (ESD) al
computer e ai componenti.
Precauzioni relative alla
scariche elettrostatiche
ATTENZIONE: Le scariche elettrostatiche (ESD) possono danneggiare i
dispositivi o i microcircuiti:
• Scollegare completamente l'alimentazione prima di procedere alla
manutenzione del computer come illustrato in Precauzioni relative alla
tensione a pagina 46.
• Osservare le corrette tecniche di imballaggio e messa a terra per evitare danni.
Seguire le precauzioni sottoelencate:
• Trasportare il computer e i pezzi di ricambio in contenitori antistatici, ad
esempio tubi conduttori, borse o scatole.
• Conservare i pezzi sensibili alle scariche elettrostatiche nei rispettivi
contenitori fino a quando non si giunge nell'area designata priva di scariche
elettrostatiche.
• Coprire l'area di lavoro designata con materiale per la dispersione delle
scariche elettrostatiche approvato:
– Usare un braccialetto antistatico collegato alla superficie di lavoro.
– Usare strumenti e apparecchiature dotati di corretta messa a terra.
• Non conservare nell'area di lavoro designata materiali non conduttori,
quali comuni supporti in plastica e imballaggi in polistirolo.
• Evitare il contatto con pin, cavetti o circuiti.
• Tenere sempre i componenti con circuito stampato (PCB) dalle estremità e
appoggiarli con il lato degli elementi rivolto verso il basso.
Preconfigurazione
IMPORTANTE
Quando si installa hardware o si eseguono procedure di manutenzione che
richiedono l’accesso ai componenti interni, raccomandiamo di effettuare prima
il backup di tutti i dati del computer per evitare perdite.
ATTENZIONE: Assicurarsi di avere letto e compreso l'intera procedura di
installazione o rimozione prima di iniziare a configurare l'hardware del
computer.
46
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Sostituzione dei componenti
Capitolo 4
Seguire questi passaggi prima di rimuovere il coperchio o sostituire un
componente hardware.
1. Spegnere il computer e tutte le periferiche ad esso collegate.
2. Disconnettere tutti i cavi dalle prese di alimentazione per evitare
l'esposizione a livelli di tensione elevati.
Se necessario, contrassegnare ciascun cavo in modo da poterli ricollegare
agevolmente.
3. Scollegare i cavi per le telecomunicazioni per evitare l'esposizione a scosse
elettriche dovute alla tensione.
Post-configurazione
Dopo l'installazione o la rimozione di un componente hardware, seguire questi
passaggi.
1. Accertarsi che tutti i componenti siano installati rispettando le istruzioni.
2. Verificare che all'interno del computer non restino strumenti di lavoro o
componenti sfusi.
3. Reinstallare schede di espansione, periferiche e cavi di sistema
precedentemente rimossi.
4. Reinstallare il coperchio seguendo le istruzioni di pagina 48.
5. Ricollegare tutti i cavi esterni e l'alimentazione al computer.
6. Premere l'interruttore di alimentazione del computer per avviarlo.
Utensili richiesti
È necessario utilizzare gli utensili elencati di seguito per la sostituzione dei
componenti:
• Cacciavite a croce n. 2
• Braccialetto antistatico
• Tronchesi a taglio obliquo (per tagliare fascette fermacavi, se necessario)
Rimuovere il coperchio
Per installare, sostituire o aggiornare i componenti interni del computer, è
innanzitutto necessario rimuovere il coperchio.
Seguire questi passaggi per rimuovere il coperchio posteriore (procedura
illustrata per un computer con display).
1. Seguire i passaggi per Preconfigurazione a pagina 46.
2. Allentare le tre viti di fissaggio del coperchio posteriore (A).
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
47
Capitolo 4
Sostituzione dei componenti
3. Aprire il coperchio (B) ed estrarlo dal telaio (C).
Modello con display
integrato
nell'illustrazione
C
A
C
C
A
A
B
4. Al termine dell'installazione, del reinserimento o dell'upgrade dei
componenti interni del computer, reinstallare il coperchio come illustrato
in Reinstallare il coperchio a pagina 48.
Reinstallare il coperchio
Seguire questi passaggi per reinstallare il coperchio posteriore (procedura
illustrata per un computer con display).
1. Seguire i passaggi da 1 a 3 per Post-configurazione a pagina 47.
2. Rimontare il coperchio posteriore sul telaio (1).
3. Chiudere il coperchio (2).
4. Serrare le tre viti per fissare il coperchio posteriore (3).
Modello con display
integrato
nell'illustrazione
A
C
A
A
B
5. Seguire i passaggi 4 e 5 per Post-configurazione a pagina 47.
48
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
C
C
Sostituzione dei componenti
Scheda CompactFlash
Capitolo 4
I computer sono dotati di slot per schede CompactFlash (CF) Tipo 2 per
l'inserimento delle schede nel pannello della porta I/O al di sotto delle porte seriali.
Vedere Funzioni hardware a pagina 15 per informazioni sulla posizione dello slot
della scheda CF.
IMPORTANTE
Lo slot della scheda CF è uno slot avviabile per sistemi operativi DOS e Linux ma
non supporta sistemi operativi Windows.
È possibile inserire o rimuovere da questo slot una scheda CF con formattazione
FAT32 quando il computer è acceso. Per una scheda CF con formattazione NTFS,
usare il processo "Safely Remove/Eject Media" (Rimozione/Espulsione in
sicurezza del supporto) di Windows.
Seguire questi passaggi per montare una scheda CF.
1. Allentare le due viti di fissaggio del coperchio dello slot della scheda CF.
2. Rimuovere il coperchio dello slot della scheda CF.
3. Inserire la scheda CF nello slot fino a quando non è nella posizione
corretta.
ATTENZIONE: In caso di inserimento corretto, oltre l'80% della scheda CF
penetra facilmente nello slot prima di incontrare resistenza. Se si dovesse
incontrare resistenza prima di aver inserito la scheda per l'80%,
rimuovere la scheda, ruotarla di 180° e reinserirla.
Non forzare la scheda per inserirla dentro l’alloggiamento. Forzando la
scheda nello slot si rischia di danneggiare i piedini del connettore.
4. Rimontare il coperchio dello slot della scheda CF.
5. Serrare le due viti per fissare il coperchio dello slot.
Precauzioni per l'uso dei
drive
Seguire queste precauzioni in fase di utilizzo di un drive.
IMPORTANTE
Eseguire il backup oppure clonare il sistema prima di sostituire un drive.
Vedere AMI Rescue a pagina 85 per maggiori informazioni sul backup
dell'immagine di sistema.
• Non toccare i componenti interni.
• Maneggiare sempre il drive afferrandolo dal telaio.
• Non rimuovere o installare un drive in presenza di alimentazione, tranne
che nei casi consentiti dal sistema operativo.
• Conservare il drive in una custodia antistatica quando non è installato.
RISCHI DI FOLGORAZIONE: Le scariche elettrostatiche (ESD) possono
danneggiare il computer ed i componenti. Leggere e seguire i passaggi illustrati
nella sezione Precauzioni relative alla scariche elettrostatiche a pagina 46
prima di rimuovere un drive.
Il mancato rispetto delle precauzioni di sicurezza può provocare scosse elettriche
pericolose per un individuo o danni causati da scariche elettrostatiche (ESD) al
computer e ai suoi componenti.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
49
Capitolo 4
Sostituzione dei componenti
ATTENZIONE: Gli urti meccanici possono danneggiare un drive. Non far cadere
né urtare l'unità.
Sostituzione di un drive
Seguire questi passaggi per sostituire un drive (HDD o SSD) sulla sezione laterale
del computer.
1. Leggere e seguire i passaggi illustrati nella sezione Precauzioni per l'uso dei
drive a pagina 49 prima di procedere alla rimozione di un drive.
2. Seguire i passaggi per Preconfigurazione a pagina 46.
3. Rimuovere la singola vite di fissaggio del gruppo del drive (A).
Modello con display integrato nell'illustrazione
D
E
E
Leva del
supporto
estesa
E
C
E
G
A
B
I
H
F
K
J
Leva del
supporto
estesa
4. Allentare la vite per rilasciare la leva del supporto (B).
5. Estendere la leva del supporto (C), quindi utilizzarla per far scorrere il
gruppo sino ad estrarlo dall'alloggiamento del drive (D).
6. Rimuovere le quattro viti di fissaggio del supporto del drive (E).
7. Sollevare l’estremità del connettore del cavo del drive (F) e scollegare i cavi
di alimentazione e dati (G).
8. Rimuovere il drive esistente dal suo supporto.
9. Afferrare il nuovo drive dall'estremità e rimuoverlo dal suo imballaggio
protettivo.
10. Allineare il nuovo drive con il relativo supporto (F).
11. Collegare i cavi di alimentazione e dati al drive (G).
12. Fissare il nuovo drive al supporto utilizzando le quattro viti (E).
Serrare le viti a 0,452 N/m (4 lb/in).
50
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Sostituzione dei componenti
Capitolo 4
13. Usare la leva del supporto estesa per far scorrere il gruppo
nell'alloggiamento del drive (H).
14. Reinserire la leva del supporto (I) in posizione e serrare le rispettive viti per
bloccarla ( J).
15. Fissare il gruppo del drive serrando la singola vite (K).
16. Seguire i passaggi per Post-configurazione a pagina 47.
Sostituire o aggiungere
moduli di memoria
I computer sono dotati di slot DDR3 SO-DIMM a due canali che supportano un
massimo di 16 GB di memoria di sistema.
Figura 18 - Slot dei moduli di memoria e allineamento dei moduli
Meccanismo di blocco
Superficie
grigliata dello
slot SO-DIMM
IMPORTANTE
Il computer offre le prestazioni migliori quando entrambi gli slot dei moduli di
memoria contengono un modulo.
Tutti i computer 6181P vengono forniti con una configurazione a doppi moduli
di memoria.
Istruzioni per la configurazione della memoria
Per sostituire o aggiungere memoria ai computer, attenersi alle istruzioni
riportate di seguito:
• Utilizzare solo moduli di memoria senza buffer conformi agli standard di
conformità industriale PC3-10600 e SPD.
• Utilizzare solo moduli di memoria di tipo DDR3.
• Usare esclusivamente moduli di memoria con contatti dorati.
• Afferrare sempre i moduli di memoria per i bordi.
IMPORTANTE
Si consiglia di utilizzare esclusivamente moduli di memoria approvati
Allen-Bradley. Fare riferimento a http://ab.rockwellautomation.com/
Computers per informazioni sui pezzi di ricambio e gli accessori
qualificati.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
51
Capitolo 4
Sostituzione dei componenti
Sostituzione o aggiunta di un modulo di memoria
Seguire questi passaggi per sostituire o aggiungere un modulo di memoria.
IMPORTANTE
Utilizzare un braccialetto antistatico collegato alla superficie di lavoro e
strumenti e apparecchiature con una messa a terra appropriata.
1. Seguire i passaggi per Preconfigurazione a pagina 46.
2. Rimuovere il coperchio del computer come illustrato in Rimuovere il
coperchio a pagina 47.
SUGGERIMENTO
Per installare una memoria aggiuntiva, procedere al fase 4 della
presente sezione.
3. Rimuovere il modulo di memoria selezionato.
a. Aprire completamente i meccanismi di blocco per sbloccare il modulo
di memoria dallo slot e facilitarne la rimozione. Vedere Figura 18 a
pagina 51.
b. Estrarre delicatamente il modulo di memoria per rimuoverlo dallo slot.
c. Posizionare il modulo di memoria su una superficie di lavoro statica
dissipante o all'interno di una borsa antistatica.
4. Installare il nuovo modulo di memoria.
a. Tenere il modulo di memoria dalle estremità quando lo si rimuove dalla
borsa antistatica.
b. Orientare il modulo in modo che la tacca situata sul bordo inferiore sia
allineata con la superficie grigliata dello slot SO-DIMM. Vedere
Figura 18 a pagina 51.
SUGGERIMENTO
La superficie grigliata è decentrata per facilitare un allineamento
ottimale.
c. Premere completamente il modulo all'interno dello slot per far scattare
in posizione i meccanismi di blocco. Vedere Figura 18 a pagina 51.
5. Reinstallare il coperchio del computer come illustrato in Reinstallare il
coperchio a pagina 48.
6. Seguire i passaggi per Post-configurazione a pagina 47.
52
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Sostituzione dei componenti
Sostituzione della batteria
RTC
Capitolo 4
I computer utilizzano una memoria non volatile che consente a una batteria al
litio real-time clock (orologio in tempo reale, RTC) di conservare le informazioni
del sistema in caso di interruzione dell'alimentazione. La batteria RTC si trova
vicino allo slot SO-DIMM1.
Questa batteria deve essere sostituita nel corso della durata utile del computer. La
durata della batteria dipende dal tempo di accensione del computer, o tempo di
utilizzo.
Tempo di utilizzo Durata utile stimata
(ore/sett.)
della batteria (anni)
0
4
40
5,5
80
7
Se il computer non visualizza l'ora e la data corrette dopo lo spegnimento,
sostituire la batteria.
ATTENZIONE: Se la batteria viene maneggiata in maniera inappropriata,
potrebbe insorgere il rischio di incendi e ustioni provocate da sostanze
chimiche:
• Evitare di smontare, schiacciare, forare o mandare in corto circuito i contatti
esterni.
• Evitare di esporre la batteria a temperature superiori agli intervalli di
temperature consentiti riportati nella Tabella 13 a pagina 114.
• Non gettare batterie usate in acqua o fuoco.
Per informazioni di sicurezza sulla manipolazione delle batterie al litio, fare
riferimento al documento Guidelines for Handling Lithium Batteries (Istruzioni di
manipolazione delle batterie al litio), pubblicazione AG-5.4.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
53
Capitolo 4
Sostituzione dei componenti
Seguire questi punti per sostituire la batteria RTC.
IMPORTANTE
A seconda del modello, sostituire la batteria al litio con una batteria a bottone
di tipo CR2450 in grado di supportare un intervallo di temperature operative
compreso tra 0 e 85 °C (32 e 185 °F).
1. Seguire i passaggi per Preconfigurazione a pagina 46.
2. Rimuovere il coperchio del computer come illustrato in Rimuovere il
coperchio a pagina 47.
3. Se necessario, rimuovere eventuali
schede o cavi accessori che ostacolano
l'accesso allo zoccolo della batteria
RTC.
4. Rimuovere la vecchia batteria.
a. Estrarre il coperchio del vano
batteria dal vano batteria.
b. Estrarre la vecchia batteria dal
proprio vano.
Rimuovere la vecchia batteria.
Coperchio del vano batteria
Meccanismi
di blocco
del vano
5. Installare la nuova batteria.
a. Inserire la nuova batteria con il lato
della polarità positiva (+) rivolto
verso le slot di memoria
SO-DIMM.
Batteria RTC
Vano batteria
Installare la nuova batteria.
Controllare che la batteria sia inserita completamente.
SUGGERIMENTO
I meccanismi di blocco del vano batteria consentono l'inserimento
della batteria in un solo verso.
b. Reinstallare il coperchio del vano batteria.
6. Reinstallare il coperchio del computer come illustrato in Reinstallare il
coperchio a pagina 48.
7. Seguire i passaggi per Post-configurazione a pagina 47.
8. Durante il POST, premere F2 su
una tastiera collegata o premere il
pulsante UIB(1) per accedere alla
schermata di configurazione UEFI e
riconfigurare le impostazioni.
Posizione del pulsante UIB
Fare riferimento al Capitolo 5 a
pagina 59 per maggiori
informazioni sulle impostazioni UEFI.
IMPORTANTE
Sostituendo la batteria, tutte le impostazioni UEFI vengono riportate al
valore predefinito. Le impostazioni UEFI diverse dai valori predefiniti
devono essere riconfigurate dopo aver sostituito la batteria.
(1) Il pulsante UIB è presente esclusivamente sul lato frontale dei computer con display e cornici in alluminio.
54
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Sostituzione dei componenti
Capitolo 4
Questo computer contiene una batteria al litio a tenuta che potrebbe
richiedere la sostituzione nel corso della durata utile del computer.
Al termine della durata utile del computer, smaltire la batteria contenuta
all'interno dell'unità separatamente dai rifiuti municipali non differenziati.
Sostituzione dell'unità di
alimentazione elettrica
Seguire questi passaggi per sostituire l'unità di alimentazione elettrica (PSU).
Utilizzare un braccialetto antistatico collegato alla superficie di lavoro e
strumenti e apparecchiature con una messa a terra appropriata durante la
manipolazione dei componenti interni del computer.
IMPORTANTE
1. Seguire i passaggi per Preconfigurazione a pagina 46.
2. Collocare il computer su una superficie piana e stabile con il coperchio
posteriore rivolto verso l'alto.
3. Rimuovere le otto viti che fissano il computer al pannello del display (A).
4. Sollevare il computer e farlo scorrere in avanti in modo da consentire la
disconnessione dei cavi del display (B).
Modello con display integrato ad alimentazione CC
nell'illustrazione
A
A
A
A
A
A
A
A
B
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
55
Capitolo 4
Sostituzione dei componenti
5. Disconnettere i cavi del segnale eDP (C) e del pannello (D) dalla scheda
adattatore del pannello.
IMPORTANTE
Per i computer con display e cornici in alluminio, evitare di
disconnettere il cavo USB 3.0 tra la scheda madre e la porta USB della
cornice frontale. Se necessario, tagliare le fascette fermacavi di modo
da consentire il posizionamento del computer ad un angolo stabile
durante le operazioni con il cavo USB 3.0 collegato.
Il cavo USB 3.0 è fragile, pertanto lasciarlo collegato onde evitare
potenziali danni. Insieme all'alimentatore di ricambio, vengono fornite
in dotazione delle fascette fermacavi di ricambio.
6. Sollevare il computer dal pannello del display (E).
Modello con display integrato ad alimentazione CC nell'illustrazione
E
C
D
7. Girare il computer per accedere alla PSU.
56
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Sostituzione dei componenti
Capitolo 4
8. Rimuovere le viti di fissaggio dei due connettori di alimentazione (F) dalla
PSU.
F
F
9. Disconnettere i due connettori di alimentazione.
10. Girare il computer per accedere al coperchio posteriore.
11. Rimuovere il coperchio posteriore.
a. Allentare le tre viti di fissaggio del coperchio posteriore (G).
b. Aprire il coperchio e rimuoverlo dal telaio (H).
G
G
G
H
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
57
Capitolo 4
Sostituzione dei componenti
12. Rimuovere le due viti (I) che fissano la PSU al telaio.
I
I
13. Girare il computer per accedere alla PSU.
14. Rimuovere la PSU ( J).
J
15. Installare la nuova PSU seguendo i passaggi di rimozione in ordine inverso.
a. Serrare le due viti a 1,4 N/m (12 lb/in) per fissare la nuova PSU.
b. Prima di reinstallare il computer nell'unità display, verificare il corretto
collegamento dei seguenti componenti:
– i due connettori di alimentazione PSU e le relative viti
– i cavi del segnale eDP e del pannello
c. Rimuovere e sostituire eventuali fascette fermacavi tagliate.
16. Seguire i passaggi per Post-configurazione a pagina 47.
58
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Capitolo
5
Utilità di configurazione UEFI
Obiettivi del capitolo
Questo capitolo contiene informazioni sull'utilità di configurazione, compresa
una panoramica delle impostazioni dell'utilità di configurazione modificabili e il
processo di upgrade a una nuova interfaccia firmware estensibile universale
(UEFI). In questo capitolo, l'UEFI sostituisce il sistema input/output di base
(BIOS) per la descrizione del firmware di sistema, tranne che nei casi che
richiedono specificamente l'uso del BIOS, come ad esempio un'interfaccia grafica.
Questo capitolo copre i seguenti argomenti:
• Panoramica dell'utilità di configurazione
• Accesso all’utilità di configurazione
• Panoramica della schermata di configurazione
• Aggiornamento firmware
• Configurazione firmware
• Diagnostica
• AMI Rescue
• Cronologia hardware
• Esci
Panoramica dell'utilità di
configurazione
L'utilità di configurazione è un programma di configurazione hardware integrato
nell'UEFI del computer. L'UEFI è già configurata e ottimizzata, pertanto non è
necessario eseguire questa utilità. Tuttavia, è possibile eseguire l'utilità di
configurazione per completare le seguenti operazioni:
• Cambiare la configurazione di sistema.
• Cambiare la configurazione dell'UEFI in caso di rilevamento di un errore di
configurazione da parte del sistema.
• Ridefinire le porte di comunicazione per prevenire eventuali conflitti.
• Leggere la quantità corrente di memoria di sistema.
• Cambiare l'ordine dei drive di avvio.
• Impostare o modificare la password o apportare altre modifiche alle
impostazioni di sicurezza.
• Aggiornare il firmware di sistema.
• Eseguire l'utilità diagnostica per determinare la causa di un
malfunzionamento del sistema.
• Ripristinare o eseguire il backup del sistema operativo.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
59
Capitolo 5
Utilità di configurazione UEFI
Seguire questi passaggi per accedere all'utilità di configurazione nel computer.
Accesso all’utilità di
configurazione
1. Avviare il computer.
2. Durante il POST, sono disponibili due selezioni per l'accesso all'utilità di
configurazione.
Pressione
Risultato
F2 o
UIB sul lato frontale del
display(1)
Permette di accedere all'interfaccia grafica di un ambiente di configurazione.
DEL (Canc, elimina)
Permette di accedere a un ambiente di configurazione in modalità testuale.
IMPORTANTE: gli screenshot utilizzati in questo capitolo sono stati catturati
dall'interfaccia grafica UEFI.
(1) Il pulsante UIB è presente esclusivamente sui computer con display e cornici in alluminio.
Panoramica della schermata
di configurazione
La schermata di configurazione è la schermata principale dell'interfaccia grafica
UEFI. Sulla sinistra sono presenti sei pulsanti di menu impilati verticalmente.
Ciascun pulsante offre l'accesso a informazioni, comandi o opzioni configurabili
per i seguenti argomenti.
• Aggiornamento firmware
• Configurazione firmware
• Diagnostica
• AMI Rescue
• Cronologia hardware
• Esci
SUGGERIMENTO
60
L'interfaccia grafica UEFI può essere controllata tramite un touchscreen
integrato o una tastiera e un mouse. Una tastiera a video (On Screen Keyboard,
OSK) viene visualizzata automaticamente quando un utente si posiziona su un
campo di immissione.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Utilità di configurazione UEFI
Aggiornamento firmware
Capitolo 5
È possibile aggiornare il firmware di sistema dal menu di aggiornamento
firmware.
Parametro
Descrizione
Browse (Sfoglia)
Fare clic per accedere alla directory di salvataggio del file firmware su un supporto.
Firmware file location
(Posizione file firmware)
Selezionare o digitare il nome del file firmware.
Update (Aggiorna)
Fare clic per avviare il processo di aggiornamento.
Exit (Esci)
Fare clic per uscire dall'utilità di configurazione.
Seguire questi passaggi per aggiornare il firmware di sistema.
1. Fare clic sul menu Aggiornamento firmware.
Viene visualizzata la schermata Aggiornamento firmware.
2. Fare clic su Sfoglia per localizzare il file firmware.
IMPORTANTE
Il dispositivo di archiviazione di massa USB contenente il firmware deve
essere formattato utilizzando il file system FAT, FAT16 o FAT32 per poter
essere riconosciuto.
Vedere http://www.rockwellautomation.com/compatibility/ per
verificare la presenza di revisioni e scaricare i file firmware.
3. Fare clic su Aggiorna.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
61
Capitolo 5
Utilità di configurazione UEFI
Configurazione firmware
È possibile visualizzare e modificare vari parametri di sistema dal menu
Configurazione firmware. Questo menu comprende vari pulsanti sul lato sinistro
della schermata.
Menu
Descrizione
Main (Principale)
Usare questo menu per visualizzare informazioni generali sul computer e per la
configurazione di base del sistema.
Advanced (Avanzate)
Usare questo menu per configurare le informazioni di PXE, PCI, ACPI, processore, SATA,
USB, potenza, grafica video, super IO, monitor hardware e AMT.
Chipset
Usare questo menu per configurare le informazioni del chipset di sistema.
Boot (Avvio)
Usare questo menu per configurare la priorità del dispositivo di avvio.
Security (Sicurezza)
Usare questo menu per impostare o modificare le password utente e amministratore.
Save & Exit (Salva e esci)
Salva le modifiche e ripristina, annulla le modifiche e ripristina, o ripristina i valori
predefiniti.
Pulsanti comuni in fondo alle schermate
La maggior parte delle schermate condivide questi pulsanti comuni.
62
Pulsante
Descrizione
Help (Guida)
Fare clic per visualizzare una guida generale sull'uso dell'utilità di configurazione.
Default (Predefinito)
Fare clic per caricare i valori predefiniti per tutte le opzioni di configurazione.
Restore (Ripristina)
Fare clic per ripristinare i valori predefiniti precedentemente salvati per tutte le
opzioni di configurazione.
Save (Salva)
Fare clic per salvare le modifiche di configurazione.
Previous (not shown)
(Precedente (non illustrato))
Fare clic per navigare alla schermata precedente.
Exit (Esci)
Fare clic per chiudere l'utilità di configurazione.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Utilità di configurazione UEFI
Capitolo 5
Principale
Parametro(1)
Descrizione
BIOS Vendor (Distributore BIOS)
Produttore BIOS
BIOS Version (Versione BIOS)
Informazioni sulla versione del BIOS
EC Version (Versione EC)
Informazioni sulla versione EC
RTC Battery Status
(Stato della batteria RTC)
Tensione batteria in standby
Compliancy (Conformità)
Informazioni sulla versione UEFI
Build Date and Time
(Data o ora della build)
Data e ora di creazione del BIOS.
Total Memory (Memoria totale)
Memoria di sistema totale e tipo di memoria (tra parentesi)
Memory Frequency
(Frequenza di memoria)
Frequenza della memoria installata
System Date (Data di sistema)
Imposta la data di sistema.
Formato: Giorno della settimana MM:GG:AAAA (giorno della settimana
Mese:Giorno:Anno)
System Time (Ora di sistema)
Imposta l'ora di sistema.
Formato: OO:MM:SS (Ore:Minuti:Secondi)
Runtime Hours (Ore di runtime)
Registra le ore totali di runtime del computer.
Manufacturer (Produttore)
Produttore del sistema
Catalog Number
(Numero di catalogo)
Numero di catalogo Allen-Bradley con lettera della serie
WIN Number (Numero WIN)
Codice di garanzia
Version-SYS (Versione sistema)
Versione del sistema, data di produzione
Version-Board (Versione scheda)
Informazioni sulla versione della scheda di sistema
Serial Number (Numero di serie)
Numero di serie univoco del sistema
(1) Vedere pagina 62 per una spiegazione dei pulsanti comuni presenti nella sezione inferiore dello schermo.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
63
Capitolo 5
Utilità di configurazione UEFI
Avanzate
Enable PXE Boot
Quando l'avvio PXE è attivato, un computer viene avviato da un server su una
rete prima di avviare il sistema operativo sul disco rigido locale.
Parametro(1)
Descrizione
Enable PXE Boot
(Attivazione avvio PXE)
Attiva o disattiva l'opzione di avvio per i dispositivi di rete precedenti.
Opzioni: Attivo o Disattivo (predefinito)
Boot Delay (Ritardo di avvio)
Attiva o disattiva il ritardo di avvio, che ritarda il processo di avvio in base
all'intervallo selezionato.
Opzioni: Disattivo (predefinito), 100s, 200s, 300s (secondi)
IMPORTANTE: questo campo dati è visibile solamente quando la funzione di avvio
PXE è attivata.
(1) Vedere pagina 62 per una spiegazione dei pulsanti comuni presenti nella sezione inferiore dello schermo.
64
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Utilità di configurazione UEFI
Capitolo 5
Impostazioni sottosistema PCI
Parametro(1)
Descrizione
PCI Bus Driver Version
(Versione del driver Bus PCI)
Visualizza le informazioni sulla versione del driver bus PCI.
PERR# Generation
(Generazione PERR#)
Attiva o disattiva il dispositivo PCI per la generazione PERR#.
Opzioni: Attivo o Disattivo (predefinito)
SERR# Generation
(Generazione SERR#)
Attiva o disattiva il dispositivo PCI per la generazione SERR#.
Opzioni: Attivo o Disattivo (predefinito)
(1) Vedere pagina 62 per una spiegazione dei pulsanti comuni presenti nella sezione inferiore dello schermo.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
65
Capitolo 5
Utilità di configurazione UEFI
Impostazioni ACPI
Parametro(1)
Descrizione
ACPI Sleep State
(Stato di sospensione ACPI)
Utilizzare questa opzione per impostare lo stato di sospensione dell'ACPI e gestire il
consumo energetico.
Sospensione disattiva: l'alimentazione del computer viene completamente
disconnessa tramite un interruttore meccanico.
S3 (predefinito): la RAM rimane accesa.
(1) Vedere pagina 62 per una spiegazione dei pulsanti comuni presenti nella sezione inferiore dello schermo.
66
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Utilità di configurazione UEFI
Capitolo 5
Configurazione CPU
Parametro(1)
Descrizione
CPU Configuration
(Configurazione CPU)
Visualizza il tipo di processore e la velocità massima.
Processor Cores (Core processore) Visualizza il conteggio dei core del processore.
CPU Speed (Velocità CPU)
Visualizza la velocità massima del processore.
64 bit
Visualizza lo stato del supporto 64 bit.
Hyper-threading
Attiva o disattiva la tecnologia hyperthreading
Opzioni: Attivo (predefinito) o Disattivo
Intel Virtualization Technology
(VT-x)
Quando questa opzione è attivata, un gestore di memoria virtuale può utilizzare le
capacità hardware aggiuntive offerte dalla tecnologia Vanderpool.
Opzioni: Attivo o Disattivo (predefinito)
Intel Virtualization Technology
for Directed I/O (VT-d)(2)
Attiva o disattiva VT-d.
Opzioni: Attivo o Disattivo (predefinito)
(1) Vedere pagina 62 per una spiegazione dei pulsanti comuni presenti nella sezione inferiore dello schermo.
(2) Supportata sui computer dotati di processori Intel i7-4700EQ.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
67
Capitolo 5
Utilità di configurazione UEFI
Configurazione SATA (Modalità AHCI)
Parametro(1)
Descrizione
SATA Mode Selection
(Selezione modalità SATA)
Seleziona una modalità operativa per il controller SATA integrato.
In questo caso, è stata selezionata la modalità AHCI (predefinita).
SATA Port (0, 1)
(Porta SATA (0, 1))
Indica il drive SATA connesso al connettore SATA.
Port (0, 1) (Porta (0, 1))
Attiva o disattiva il drive SATA connesso alla porta SATA.
Opzioni: Attivo (predefinito) o Disattivo
Hot Plug
Attiva o disattiva il supporto Hot Plug per la porta SATA.
Opzioni: Attivo (predefinito) o Disattivo
IMPORTANTE: Assicurarsi che la scrittura sul drive sia stata completata prima di
rimuoverlo dal sistema onde evitare il rischio di corruzione dei dati.
SATA Device Type
(Tipo di dispositivo SATA)
Indica il tipo di drive connesso alla porta SATA.
Opzioni: Drive disco rigido (predefinito) o drive a stato solido.
(1) Vedere pagina 62 per una spiegazione dei pulsanti comuni presenti nella sezione inferiore dello schermo.
68
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Utilità di configurazione UEFI
Capitolo 5
Configurazione SATA (modalità RAID)
Parametro(1)
Descrizione
SATA Mode Selection
(Selezione modalità SATA)
Seleziona una modalità operativa per il controller SATA integrato.
In questo caso, è stata selezionata la modalità RAID.(2)
SATA Port (0, 1)
(Porta SATA (0, 1))
Indica il produttore, il modello e il formato del drive.
Port (0, 1) (Porta (0, 1))
Attiva o disattiva la porta SATA.
Opzioni: Attivo (predefinito) o Disattivo
SATA Device Type
(Tipo di dispositivo SATA)
Indica il tipo di drive SATA connesso al connettore SATA.
Opzioni: Drive disco rigido (predefinito) o drive a stato solido.
(1) Vedere pagina 62 per una spiegazione dei pulsanti comuni presenti nella sezione inferiore dello schermo.
(2) Applicabile solo ai computer con sistema operativo Windows Server 2008 R2.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
69
Capitolo 5
Utilità di configurazione UEFI
Configurazione SATA (Modalità IDE)
Parametro(1)
Descrizione
SATA Mode Selection
(Selezione modalità SATA)
Seleziona una modalità operativa per il controller SATA integrato.
In questo caso, è stata selezionata la modalità IDE.
SATA Port (0, 1)
(Porta SATA (0, 1))
Indica il produttore, il modello e il formato del drive.
(1) Vedere pagina 62 per una spiegazione dei pulsanti comuni presenti nella sezione inferiore dello schermo.
70
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Utilità di configurazione UEFI
Capitolo 5
Configurazione USB
Parametro(1)
Descrizione
USB Ports (Porte USB)
Attiva o disattiva una porta USB.
Opzioni: Attivo (predefinito) o Disattivo
Porta #0: Parte anteriore(2) del computer
Porte da #1 a #4: Parte bassa del computer
Porta #5: Interna (sulla scheda madre; fare riferimento a pagina 17 per la posizione)
IMPORTANTE: la disattivazione di una porta USB riduce il rischio di accesso da
parte di fonti non autorizzate o nocive.
(1) Vedere pagina 62 per una spiegazione dei pulsanti comuni presenti nella sezione inferiore dello schermo.
(2) Applicabile solo per i computer con display e cornice in alluminio.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
71
Capitolo 5
Utilità di configurazione UEFI
Configurazione dell'alimentazione
Parametro(1)
Descrizione
Restore AC Power Loss
(Ripristina alimentazione in
seguito a un calo di corrente CA)
Specifica lo stato del computer in seguito alla riattivazione dell'alimentazione
dopo un calo di corrente (Stato G3).
Opzioni: Spegnimento, Accensione (predefinito), Ultimo stato
(1) Vedere pagina 62 per una spiegazione dei pulsanti comuni presenti nella sezione inferiore dello schermo.
72
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Utilità di configurazione UEFI
Capitolo 5
Intel Rapid Start Technology
Parametro(1)
Descrizione
Intel (R) Rapid Start Technology
Attiva o disattiva Intel Rapid Start Technology.
Opzioni: Attivo o Disattivo (predefinito)
IMPORTANTE: l'SSD deve innanzitutto disporre di una partizione privata
allocata di dimensioni equivalenti alla RAM del computer.
Entry on S3 RTC Wake
Attiva o disattiva l'invocazione di Rapid Start all'accensione di S3 RTC.
(Immissione all'accensione di S3 RTC)(2) Opzioni: Attivo (predefinito) o Disattivo
Entry After (Immissione dopo)(2)
Attiva o disattiva il timer di accensione RTC all'immissione S3.
Intervallo di numeri: 10 (predefinito) o da 0 a 120
Active Page Threshold Support
(Supporto soglia pagina attiva)(2)
Attiva o disattiva il supporto per Rapid Start Technology quando le
dimensioni della partizione sono inferiori alla quantità di memoria di
sistema.
Opzioni: Attivo o Disattivo (predefinito)
Active Memory Threshold
(Soglia di memoria attiva)(2)
Offre il supporto di Rapid Start Technology all'interno del sistema quando le
dimensioni della partizione sono maggiori delle dimensioni della soglia
pagina attiva in MB. Quando questo valore è impostato su 0 (modalità
automatica), il sistema verifica la quantità di spazio sufficiente sulla
partizione all'immissione S3.
Opzioni: 0 (predefinito), da 1 a 65535
(1) Vedere pagina 62 per una spiegazione dei pulsanti comuni presenti nella sezione inferiore dello schermo.
(2) Questo campo dati è visibile solo quando il campo dati Intel (R) Rapid Start Technology è attivato.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
73
Capitolo 5
Utilità di configurazione UEFI
Configurazione Super IO
Parametro(1)
Descrizione
Super IO Chip (Chip Super IO)
Visualizza le informazioni sul chipset Super IO.
Serial Port 1 Configuration
(Configurazione porta seriale 1)
Scorrere fino a questa voce per impostare i parametri della porta seriale 1.
Serial Port 2 Configuration
(Configurazione porta seriale 2)
Scorrere fino a questa voce per impostare i parametri della porta seriale 2.
(1) Vedere pagina 62 per una spiegazione dei pulsanti comuni presenti nella sezione inferiore dello schermo.
Tabella 2 - Configurazione porta seriale 1
Parametro
Descrizione
Serial Port (Porta seriale)
Attiva o disattiva la porta seriale (COM1).
Opzioni: Attivo (predefinito) o Disattivo
Device Settings
(Impostazioni dispositivo)
Visualizza l'indirizzo Base I/O della porta seriale e l'impostazione IRQ.
Change Settings
(Modifica impostazioni)
Selezionare un'impostazione ottimale per il dispositivo Super IO.
Opzioni: Auto (predefinito), IO=3F8h; IRQ=4, IO=2F8h; IRQ=4, IO=3E8h; IRQ=4,
IO=2E8h; IRQ=4
Tabella 3 - Configurazione porta seriale 2
74
Parametro
Descrizione
Serial Port (Porta seriale)
Attiva o disattiva la porta seriale (COM2).
Opzioni: Attivo (predefinito) o Disattivo
Device Settings
(Impostazioni dispositivo)
Visualizza l'indirizzo Base I/O della porta seriale e l'impostazione IRQ.
Change Settings
(Modifica impostazioni)
Selezionare un'impostazione ottimale per il dispositivo Super IO.
Opzioni: Auto (predefinito), IO=2F8h; IRQ=3, IO=3F8h; IRQ=3, IO=3E8h; IRQ=3,
IO=2E8h; IRQ=3
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Utilità di configurazione UEFI
Capitolo 5
Monitor hardware
Parametro(1)
Hardware Monitor
(Monitor hardware)
System temperature
(Temperatura di sistema)
PCH temperature
(Temperatura PCH)
CPU temperature
(Temperatura CPU)
DIMM temperature
(Temperatura DIMM)
CPU Fan Speed
(Velocità della ventola CPU)(2)
Vcore
VDDR3
+12V
+5V
VBAT
System Temperature History
(Cronologia temperatura di sistema)
CPU Max:
CPU Min:
U3901 (near DIMM) Max:
(U3901 (vicino a DIMM) Max:)
U3901 (near DIMM) Min:
(U3901 (vicino a DIMM) Min:)
U3902 (near System) Max:
(U3902 (vicino al Sistema) Max:)
U3902 (near System) Min:
(U3902 (vicino al Sistema) Min:)
U3904 (near PCH) Max:
(U3904 (vicino a PCH) Max:)
U3904 (near PCH) Min:
(U3904 (vicino a PCH) Min:)
Descrizione
Visualizza le temperature correnti e le tensioni di base dei vari componenti
hardware.
Tutti i valori sono di sola lettura.
Visualizza le temperature minime e massime della CPU e dei sensori applicabili
in un periodo di 24 ore (il timbro orario utilizza un orologio a 24 ore).
Tutti i valori sono di sola lettura.
(1) Vedere pagina 62 per una spiegazione dei pulsanti comuni presenti nella sezione inferiore dello schermo.
(2) Questo campo dati è visibile solo sui computer dotati di processore Intel i7-4700EQ.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
75
Capitolo 5
Utilità di configurazione UEFI
Configurazione AMT
IMPORTANTE
La configurazione AMT è disponibile soltanto sui modelli di computer Livello 3.
Vedere pagina 13 per verificare la compatibilità del proprio computer.
Parametro(1)
Descrizione
Intel Management Engine Version
(Versione di Intel Management
Engine)
Visualizza la versione dell'Intel Management Engine.
Execute MEBx (Esegui MEBx)
Attiva l'estensione Management Engine BIOS (MEBx), accessibile premendo
CTRL+P durante il POST. Questa funzione viene usata per configurare la
tecnologia AMT.
Opzioni: Attivo o Disattivo (predefinito)
Unconfigure AMT/ME
(Deconfigura AMT/ME)
Permette di deconfigurare eventuali impostazioni di gestione inserite per
AMT/ME.
Opzioni: Attivo o Disattivo (predefinito)
(1) Vedere pagina 62 per una spiegazione dei pulsanti comuni presenti nella sezione inferiore dello schermo.
76
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Utilità di configurazione UEFI
Capitolo 5
Chipset
Parametro(1)
Descrizione
Adjust Backlight
(Regola retroilluminazione)
Regola la luminosità della retroilluminazione del LED LCD.
Intervallo di numeri: da 1 a 100 dove 100 indica la luminosità massima (100%);
70 è il valore predefinito.
IMPORTANTE: l'aumento della luminosità al di sopra del valore predefinito
riduce la durata utile della retroilluminazione LED, particolarmente ad alte
temperature.
LAN 1
Attiva o disattiva il controller LAN1 integrato.
Opzioni: Attivo (predefinito) o Disattivo
LAN 2
Attiva o disattiva il controller LAN2 integrato.
Opzioni: Attivo (predefinito) o Disattivo
Azalia HD Audio
(Audio Azalia HD)
Attiva o disattiva l'audio Azalia HD.
Opzioni: Attivo (predefinito) o Disattivo
User Interface Button
(Pulsante interfaccia utente)
Selezionare questa voce per impostare i parametri del pulsante interfaccia utente.
WatchDog timer Configuration
Selezionare questa voce per impostare i parametri del timer di controllo.
(Configurazione timer di controllo)
(1) Vedere pagina 62 per una spiegazione dei pulsanti comuni presenti nella sezione inferiore dello schermo.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
77
Capitolo 5
Utilità di configurazione UEFI
User Interface Button (Pulsante interfaccia utente, UIB)
Per accedere alla schermata di configurazione del pulsante UIB, procedere nel
modo seguente.
1. All'avvio del computer, entrare nel BIOS/nell'UEFI.
2. Nella schermata Principale, fare clic su Configurazione firmware.
3. Nella schermata Configurazione firmware, fare clic su Chipset.
4. Nella schermata Chipset, fare clic su Pulsante interfaccia utente.
IMPORTANTE
78
Questa schermata è disponibile esclusivamente sui computer con display e
cornici in alluminio.
Parametro(1)
Descrizione
BIOS Boot time
(Intervallo di avvio BIOS)
Attiva o disattiva l'accesso tramite il pulsante UIB al menu UEFI durante il POST.
Opzioni: Attivo (predefinito) o Disattivo
OS time (Ora sistema operativo)
Attiva o disattiva la funzione UIB durante l'OS time.
Opzioni: Attivo (predefinito) o Disattivo
Select Number
(Seleziona numero)
Selezionare un numero rappresentante l'UIB.
Opzioni: Nessuno (predefinito) o da 0 a 9
Select Function Key
(Seleziona tasto funzione)
Selezionare un tasto funzione rappresentante l'UIB.
Opzioni: Nessuno (predefinito) o da F1 a F12
Select one Alpha Key
(Seleziona un tasto alfabetico)
Selezionare un carattere alfabetico (Alpha) rappresentante l'UIB.
Opzioni: N (predefinito), da a a z, o da A a Z
Select bracket key
(Seleziona tasto parentesi)
Attiva o disattiva la combinazione di tasti con il tasto parentesi.
Opzioni: Nessuno (predefinito) o (, ), [, ], {, }, <, >
Select Math key
(Seleziona tasto operazioni
aritmetiche)
Attiva o disattiva la combinazione di tasti con il tasto operazioni aritmetiche.
Opzioni: Nessuno (predefinito) o =, +, -
Select Punctuation key
(Seleziona tasto punteggiatura)
Attiva o disattiva la combinazione di tasti con il tasto punteggiatura.
Opzioni: Nessuno (predefinito) o ` ; ' : " , ? . ! &
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Utilità di configurazione UEFI
Capitolo 5
Parametro(1)
Descrizione
Select ETC key
(Seleziona tasto ETC)
Attiva o disattiva la combinazione di tasti con il tasto ETC.
Opzioni: Nessuno (predefinito) o ~, @, #, $, %, ^, *, _, \, /, |, barra spaziatrice
Select Arrow key
(Seleziona tasto freccia)
Attiva o disattiva la combinazione di tasti con il tasto freccia.
Opzioni: Nessuno (predefinito) o Su, Giù, Destra, Sinistra
Ctrl
Attiva o disattiva la combinazione di tasti con il tasto CTRL.
Opzioni: Disattivato (predefinito), CTRL-Sinistra, o CTRL-Destra
Shift
Attiva o disattiva la combinazione di tasti con il tasto Shift.
Opzioni: Disattivato (predefinito), Shift-Sinistra, o Shift-Destra
Alt
Attiva o disattiva la combinazione di tasti con il tasto ALT.
Opzioni: Disattivato, ALT-Sinistra (predefinito), o ALT-Destra
(1) Vedere pagina 62 per una spiegazione dei pulsanti comuni presenti nella sezione inferiore dello schermo.
Timer di controllo
Parametro(1)
Descrizione
BIOS Boot time WatchDog
(Controllo tempo di avvio BIOS)
Attiva o disattiva il timeout di avvio del BIOS.
Opzioni: Attivo o Disattivo (predefinito)
BIOS Timer Out value
(Valore limite timer BIOS)(2)
Impostare il valore di timeout del timer del BIOS (10, 20 o 30 minuti). 10 è il valore
predefinito.
OS time WatchDog
(Controllo ora sistema operativo)
Attiva o disattiva il timeout del sistema operativo.
Opzioni: Attivo o Disattivo (predefinito)
Timer Out (1-60 Min)
Impostare il valore di timeout del timer di controllo (da 1 a 60 minuti) in
(Spegnimento timer - 1-60 Min)(3) incrementi di un minuto.
60 è il valore predefinito.
(1) Vedere pagina 62 per una spiegazione dei pulsanti comuni presenti nella sezione inferiore dello schermo.
(2) Questo campo è visibile solamente quando la funzione Controllo tempo di avvio BIOS è attiva.
(3) Questo campo è visibile solamente quando la funzione Controllo ora sistema operativo è attiva.
IMPORTANTE
Se la funzione Controllo tempo di avvio BIOS è attiva, sarà necessario
disattivarla prima di aggiornare il firmware del BIOS.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
79
Capitolo 5
Utilità di configurazione UEFI
Avvio
Parametro(1)
Descrizione
Bootup NumLock State
(Stato Bl Num all'avvio)
Attiva o disattiva il tasto Bl Num all'avvio.
Opzione: On (predefinito) o Off
Quiet Boot (Avvio silenzioso)
Attiva o disattiva l'opzione Avvio silenzioso.
Opzione: Attivo o Disattivo (predefinito)
IMPORTANTE: In caso di attivazione di questa opzione, i messaggi all'avvio della
schermata POST non verranno visualizzati e i tempi di avvio subiranno un ritardo
di alcuni secondi.
Boot Priority List
(Elenco priorità avvio)
Modificare l'ordine di avvio tramite una finestra di dialogo.
La finestra di dialogo comprende istruzioni per la modifica dell'ordine di avvio e
l'attivazione o la disattivazione delle opzioni di avvio.
USB Boot Priorities
(Priorità avvio da USB)
Consente di modificare l'ordine di avvio da USB tramite una finestra di dialogo.
Fare riferimento alla descrizione della funzione Elenco priorità avvio per
informazioni sulle opzioni della finestra di dialogo.
CD-DVD ROM Boot Priorities
Consente di modificare l'ordine di avvio da CD-DVD ROM tramite una finestra di
(Priorità avvio da CD-DVD ROM)(2) dialogo.
Fare riferimento alla descrizione della funzione Elenco priorità avvio per
informazioni sulle opzioni della finestra di dialogo.
Hard-Drive Boot Priorities
(Priorità avvio da disco rigido)
Consente di modificare l'ordine di avvio da disco rigido tramite una finestra di
dialogo.
Fare riferimento alla descrizione della funzione Elenco priorità avvio per
informazioni sulle opzioni della finestra di dialogo.
(1) Vedere pagina 62 per una spiegazione dei pulsanti comuni presenti nella sezione inferiore dello schermo.
(2) Questo campo dati è visibile solamente sui computer dotati di drive CD-ROM.
80
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Utilità di configurazione UEFI
Capitolo 5
Sicurezza
Parametro(1)
Descrizione
Administrator Password
(Password amministratore)
Imposta la password amministratore.
IMPORTANTE: Se si è dimenticata la password amministratore, è possibile
resettarla estraendo e reinserendo la batteria o premendo il pulsante Cancella UEFI
sulla scheda madre. Vedere Cancellare l'UEFI a pagina 98 per maggiori
informazioni.
L'uso di una password riduce il rischio di accesso da parte di fonti non autorizzate o
nocive.
User Password (Password utente) Imposta la password utente.
IMPORTANTE: Se si è dimenticata la password utente, è possibile resettarla
estraendo e reinserendo la batteria o premendo il pulsante Cancella UEFI sulla
scheda madre. Vedere Cancellare l'UEFI a pagina 98 per maggiori informazioni.
L'uso di una password riduce il rischio di accesso da parte di fonti non autorizzate o
nocive.
(1) Vedere pagina 62 per una spiegazione dei pulsanti comuni presenti nella sezione inferiore dello schermo.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
81
Capitolo 5
Utilità di configurazione UEFI
Salva e esci
Parametro(1)
Descrizione
Save Changes and Reset
(Salva modifiche e resetta)
Salva le modifiche apportate e chiude l'utilità di configurazione.
Discard Changes and Reset
(Annulla modifiche e resetta)
Annulla le modifiche apportate e chiude l'utilità di configurazione.
Restore Defaults
(Ripristina valori predefiniti)
Carica i valori predefiniti ottimali nel menu di configurazione.
(1) Vedere pagina 62 per una spiegazione dei pulsanti comuni presenti nella sezione inferiore dello schermo.
82
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Utilità di configurazione UEFI
Diagnostica
Capitolo 5
Il menu Diagnostica consente di eseguire l'utilità diagnostica per determinare la
causa del malfunzionamento di sistema testando i componenti del computer,
come processore, memoria, unità disco rigido, unità disco ottico, componenti
video e altri hardware.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
83
Capitolo 5
Utilità di configurazione UEFI
Selezionare un'opzione di menu usando i tasti freccia suo giù e premere invio
una volta giunti sull'opzione di menu desiderata. Premere i tasti freccia sinistra 
o destra  per spostarsi tra le sei opzioni del menu Diagnostica.
La seguente tabella elenca le opzioni di accesso rapido con i supplenti e le
funzioni corrispondenti nel menu Diagnostica.
84
Pulsante
Descrizione
Esc
Interrompe un test in corso o esce da una delle sei opzioni del menu Diagnostica.
Invio
Esegue il test o l'opzione evidenziati.
F1
Visualizza le schermate della Guida.
F2
Modifica i parametri batch.
F3
Carica i parametri batch.
F4
Salva i parametri batch.
F5
Seleziona o deseleziona il test corrente.
F6
Seleziona o deseleziona i test su un menu diagnostico specifico.
F7
Seleziona o deseleziona tutti i test diagnostici.
F8
Seleziona o deseleziona tutti i test necessari ad eseguire un test di sistema rapido.
F9
Visualizza un elenco di tutti i tasti funzione diagnostici.
F10
Esegue il test o i test selezionati.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Utilità di configurazione UEFI
AMI Rescue
Capitolo 5
Il menu AMI Rescue consente di eseguire il backup dell'immagine di sistema sul
computer e ripristinare il sistema da quell'immagine.
La funzione Esegui un backup svolge le seguenti operazioni:
• Sovrascrive eventuali dati archiviati in una partizione nascosta.
• Salva tutti i dati all'interno di un nuovo file di immagine archiviato in una
partizione nascosta.
• Salva tutti i dati su un dispositivo di archiviazione di massa.
IMPORTANTE
Le seguenti istruzioni fanno riferimento all'utilità di backup e ripristino
integrata, AMI Rescue. È anche possibile usare un'utilità o un software di una
terza parte per creare un'immagine di backup e ripristino.
Le immagini di sistema sono disponibili nel Centro di download e compatibilità
prodotti di Rockwell Automation:
http://www.rockwellautomation.com/support/pcdc.page.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
85
Capitolo 5
Utilità di configurazione UEFI
La funzione Ripristina da un'immagine sovrascrive i dati contenuti nella partizione
principale del sistema operativo sul drive interno.
86
Parametro
Descrizione
Make A Backup
(Esegui un backup)
Fare clic per avviare il processo di backup dei dati desiderati.
Restore from An Image
(Ripristina da un'immagine)
Fare clic per avviare il processo di ripristino dei dati desiderati.
Exit (Esci)
Fare clic per uscire da AMI Rescue o premere F4.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Utilità di configurazione UEFI
Capitolo 5
Esegui un backup
Seguire questi passaggi per effettuare il backup dell'immagine di sistema.
1. Fare clic sul menu AMI Rescue per accedere alla schermata AMI Rescue.
2. Fare clic su Esegui un backup.
3. Nel campo Origine del backup, fare clic su Sfoglia per trovare l'origine di
backup.
L'origine di backup predefinita è la partizione nascosta del disco rigido.
IMPORTANTE
I dispositivi di archiviazione di massa USB devono essere formattati con
il file system FAT32, avere un etichetta di drive diversa da "Recovery", e
contenere dei dati.
4. Nel campo Destinazione del file immagine, fare clic su Sfoglia per trovare
l'origine di destinazione.
L'origine di destinazione predefinita è la partizione nascosta del disco
rigido.
5. Fare clic su Esegui backup ora per avviare il processo di backup.
IMPORTANTE
In caso di spazio insufficiente sull'origine di destinazione viene
visualizzata una notifica.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
87
Capitolo 5
Utilità di configurazione UEFI
Ripristina da un'immagine
Seguire i seguenti passaggi per ripristinare il computer da un backup di immagine
di sistema.
IMPORTANTE
Il ripristino da un'immagine di backup sostituisce completamente qualsiasi
dato esistente sull'unità di destinazione. Assicurarsi di aver eseguito il backup
di tutti i dati prima di implementare i seguenti passaggi.
1. Fare clic sul menu AMI Rescue per accedere alla schermata AMI Restore.
2. Fare clic su Ripristina da un'immagine.
3. Nel campo Origine del file immagine, fare clic su Sfoglia per trovare
l'origine dell'immagine.
L'origine dell'immagine predefinita è la partizione nascosta del disco
rigido.
IMPORTANTE
I dispositivi di archiviazione di massa USB devono essere formattati con
il file system FAT32, avere un etichetta di drive diversa da "Recovery", e
contenere dei dati.
4. Nel campo Destinazione dei dati di ripristino, fare clic su Sfoglia per
trovare l'origine di destinazione.
L'origine di destinazione predefinita è la partizione principale del disco
rigido.
88
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Utilità di configurazione UEFI
Capitolo 5
5. Fare clic su Ripristina Ora per avviare il processo di ripristino.
IMPORTANTE
Cronologia hardware
In caso di spazio insufficiente sull'origine di destinazione viene
visualizzata una notifica.
È possibile visualizzare vari parametro hardware dal menu Cronologia hardware.
Questa schermata contiene informazioni sulle ore totali di accensione del
computer, o runtime. Visualizza anche le temperature massime e minime
raggiunte nel corso dell'intero runtime.
Tutti i valori visualizzati sono di sola lettura e il timbro orario utilizza un orologio
a 24 ore.
Menu
Descrizione
Temperature
(Temperatura)
Stesse temperature hardware contenute nella schermata Cronologia temperatura di
sistema del monitor hardware; vedere pagina 75 per maggiori informazioni.
Time (Tempo)
Ore di runtime complessive. Nello screenshot riportato sopra, le ore di runtime sono 17.
Exit (Esci)
Riporta l'utente alla schermata del menu di configurazione (pagina 60).
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
89
Capitolo 5
Esci
90
Utilità di configurazione UEFI
Usare il menu Esci per chiudere l'utilità di configurazione UEFI.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Capitolo
6
Risoluzione dei problemi del sistema
Obiettivi del capitolo
Questo capitolo contiene informazioni sui seguenti argomenti:
• Monitoraggio hardware
• Risoluzione dei problemi
• Liste di controllo per la risoluzione dei problemi
• Diagnostica
• Caricare le impostazioni predefinite di sistema
• Cancellare l'UEFI
• Spedire o trasportare il computer
Monitoraggio hardware
Il monitor hardware integrato del computer traccia i livelli soglia di
funzionamento dei sensori della tensione e della temperatura.
Eseguire le operazioni indicate di seguito per determinare se è stata raggiunta una
soglia di funzionamento.
1. Spegnere il computer seguendo il metodo appropriato in relazione al
sistema operativo installato.
Vedere Spegnimento del computer a pagina 43 per maggiori informazioni.
2. Alimentare il computer.
3. Durante il POST, premere F2 per accedere all'utilità di configurazione
UEFI.
4. Fare clic su Configurazione firmware nella schermata del menu principale.
5. Fare clic su Avanzate nella schermata principale di Configurazione
firmware.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
91
Capitolo 6
Risoluzione dei problemi del sistema
6. Fare clic su Monitor hardware nella schermata Avanzate.
Vedere Cronologia hardware a pagina 89 per informazioni sui dati specifici
contenuti in questa schermata.
Usare questo menu per determinare la presenza di problemi di tensione
interna o temperatura dei componenti.
Risoluzione dei problemi
Seguire questi passaggi per identificare e isolare un problema di funzionamento
del computer.
1. Spegnere il computer seguendo il metodo appropriato in relazione al
sistema operativo installato.
Vedere Spegnimento del computer a pagina 43 per maggiori informazioni.
2. Scollegare l'alimentazione dal computer.
3. Scollegare tutti i dispositivi periferici dal computer.
4. Se si sta utilizzando una tastiera e un mouse, verificare che siano collegati
correttamente.
5. Se si sta utilizzando un display esterno, verificare che tale display sia
collegato correttamente.
92
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Risoluzione dei problemi del sistema
Capitolo 6
6. Collegare l'alimentazione al computer. Durante il POST, si verifica uno di
questi tre eventi:
• Il computer completa la procedura di avvio.
• Si verifica un errore non irreversibile e viene visualizzato il relativo
messaggio di errore.
• Si verifica un errore irreversibile e il processo di avvio viene terminato.
Se
Procedere come segue
Il computer si avvia
Isolare il problema collegando le periferiche una alla volta
finché non si verifica il problema.
Il problema è provocato da un software o un
driver specifico
Reinstallare il software o il driver.
Il problema non è provocato specificamente da
un software, un driver o una periferica
Fare riferimento alle liste di controllo di risoluzione dei
problemi.
SUGGERIMENTO
Liste di controllo per la
risoluzione dei problemi
Alcuni computer emettono un segnale acustico. Questi segnali acustici
servono esclusivamente a segnalare il rilevamento di un errore. I
segnali acustici possono indicare errori non irreversibili e irreversibili.
Per gestire i problemi più comuni, usare queste liste di controllo per testare e
verificare i componenti. In caso di problemi, fare riferimento a queste liste di
controllo prima di contattare l'assistenza tecnica.
Problemi all’avvio
I collegamenti sono stati eseguiti correttamente?
I driver delle periferiche sono installati?
I ponticelli sulle schede aggiuntive sono posizionati correttamente?
In caso di avvio da un drive:
– Il drive è formattato e configurato nell'UEFI?
– I cavi dati e di alimentazione del drive sono collegati correttamente?
Verificare che il computer supporti l'avvio da un dispositivo esterno
avviabile.
• I moduli di memoria sono stati installati correttamente? Può essere
necessario reinstallarli per garantire un collegamento ottimale.
• L'UEFI è configurata correttamente? Per ripristinare le impostazioni
UEFI predefinite, vedere Caricare le impostazioni predefinite di sistema a
pagina 97.
•
•
•
•
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
93
Capitolo 6
Risoluzione dei problemi del sistema
Problemi dopo l’avvio
• Se un problema è occasionale, è possibile che vi sia un collegamento
allentato. Verificare che i seguenti componenti siano stati inseriti
saldamente o installati correttamente:
– Tutti i dispositivi collegati al computer, comprese le schede add-in
– I moduli di memoria
• Il computer ha un virus? Eseguire un programma antivirus.
• L'UEFI è configurata correttamente? Per ripristinare le impostazioni
UEFI predefinite, vedere Caricare le impostazioni predefinite di sistema a
pagina 97.
• Se il display visualizza una schermata caratterizzata da un elevato livello di
sfarfallio o se il computer è bloccato, riavviare il computer come specificato
nella sezione Riavvio del computer a pagina 43. Sebbene i computer
abbiano un’alimentazione regolata e protetta, una tensione transiente nella
linea di alimentazione o nel cavo della periferica può provocare degli errori.
• Il cavo dati del drive è collegato correttamente? Verificare che il computer
supporti l'avvio da un dispositivo esterno avviabile.
• Si è verificato un surriscaldamento del computer? Controllare l'indicatore
dello stato di salute del sistema sul pannello frontale del computer. La luce
indica che è stata superata la temperatura soglia del computer.
Se l'indicatore di stato di salute del sistema rimane acceso, svolgere i
seguenti controlli:
– Tutte le ventole (ove presenti) funzionano.
– Tutti i filtri delle ventole (ove presenti) sono puliti.
– Nessun dispositivo di raffreddamento (come dissipatori di calore e
ventole) è bloccato.
– Intorno all'unità è disponibile spazio sufficiente, come illustrato nella
sezione Requisiti di spazio di montaggio a pagina 26.
– La temperatura dell'aria rientra nell'intervallo operativo specificato
nella Tabella 13 a pagina 114.
94
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Risoluzione dei problemi del sistema
Capitolo 6
Problemi relativi all'esecuzione di un nuovo software
• Il software richiede un hardware specifico non presente?
• Si sta utilizzando una copia autorizzata del software? Alcuni software non
funzionano senza un'adeguata attivazione.
• Il software è stato installato correttamente? Reinstallare il software.
• Si stanno seguendo le istruzioni del software? Consultare la
documentazione per l'utente relativa al software utilizzato.
Problemi con la scheda add-in
• La scheda è stata installata e configurata correttamente? Controllare il
ponticello e le altre impostazioni di configurazione.
• I cavi di scheda sono collegati correttamente?
• La scheda add-in è stata riconosciuta nella Gestione periferiche?
• Il problema riscontrato con la scheda non è presente in questo elenco? Fare
riferimento alle informazioni di risoluzione dei problemi fornite dal
produttore della scheda add-in.
Problemi con il display integrato
• I comandi per il contrasto e la luminosità del display sono regolati
correttamente? Per le funzioni di configurazione, consultare il sistema
operativo contenente il driver video.
• Verificare che il colore selezionato per il carattere non sia lo stesso del
colore di sfondo.
• Provare a impostare la risoluzione nativa. Fare riferimento all’Appendice A,
Specifiche.
Problemi con un display esterno
• I comandi per il contrasto e la luminosità del display sono regolati
correttamente? Per le funzioni di configurazione, consultare il sistema
operativo contenente il driver video.
• Verificare che il colore selezionato per il carattere non sia lo stesso del
colore di sfondo.
• Il monitor è compatibile con la modalità video selezionata?
• Il cavo video è collegato correttamente?
• Il driver del video è installato correttamente?
• Riavviare il computer con il display esterno collegato e acceso.
• Il display funziona correttamente? Verificare che il display funzioni
correttamente collegandolo a un altro computer.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
95
Capitolo 6
Risoluzione dei problemi del sistema
Diagnostica
Se i problemi persistono al termine del completamento dei passaggi di risoluzione
dei problemi, utilizzare il menu Diagnostica dell'utilità di configurazione UEFI
per identificare il problema. La Diagnostica consente di determinare la causa di
un malfunzionamento testando i componenti del computer, come il processore, la
memoria, i drive interni, il video e gli altri componenti hardware.
Seguire questi passaggi per eseguire la diagnostica.
1. Premere F10 in qualsiasi momento o F2 durante il POST per accedere
all'utilità di configurazione UEFI.
IMPORTANTE
Per i computer con display e cornici in alluminio, è possibile accedere
all'utilità di diagnostica durante il POST premendo l'UIB sul lato
frontale del display; vedere pagina 19 per maggiori informazioni
sull'UIB.
2. Fare clic su Diagnostica nella schermata di configurazione.
Vedere Diagnostica a pagina 83 per maggiori informazioni.
Seguire questi passaggi per salvare i report diagnostici.
1. Selezionare Genera Report nel menu Opzioni e premere Invio.
2. Selezionare Destinazione Report e premere Invio.
3. Selezionare File e premere Invio.
4. Selezionare il percorso del dispositivo per il quale generare il report del log
e premere Invio.
Per generare il report nel file system corrente, premere Invio.
Altrimenti, selezionare Continua e premere Invio.
5. Inserire i dettagli del file log (nome e intestazione del file) per generare il
report. Il nome predefinito del file è AMIDiag.LOG.
6. Impostare i parametri del report, come registrazione errori, registrazione
attività di test, registrazione ora di inizio e di fine dei test, registrazione
solo errori, registrazione solo errori con l'ora, aggiunta al file di registro
precedente, registrazione info dispositivo in caso di errore, registrazione
info dispositivo in caso di arresto.
7. Per uscire dal sottomenu, selezionare Continua e premere Invio.
È possibile eseguire una diagnosi iniziale senza scollegare o spostare il computer.
Questo processo può durare da cinque minuti a otto ore, in relazione al test
selezionato. Dopo aver eseguito la diagnostica, è possibile generare un report da
sottoporre all'analisi di un addetto dell'assistenza tecnica, in modo da agevolare il
processo di riparazione.
96
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Risoluzione dei problemi del sistema
Caricare le impostazioni
predefinite di sistema
Capitolo 6
Se dopo aver apportato delle modifiche nei menu di configurazione il computer
non funziona, caricare le impostazioni predefinite di sistema per correggere
l'errore. Queste impostazioni predefinite sono state selezionate in maniera da
ottimizzare le prestazioni del computer.
Seguire questi punti per caricare le impostazioni predefinite di sistema.
1. Riavviare il computer come specificato in Riavvio del computer a
pagina 43.
2. Durante il POST, premere F2 per accedere all'utilità di configurazione
UEFI.
IMPORTANTE
Per i computer con display e cornici in alluminio, è possibile accedere
all'utilità di diagnostica durante il POST premendo l'UIB sul lato
frontale del display; vedere pagina 19 per maggiori informazioni
sull'UIB.
3. Fare clic su Configurazione firmware nella schermata di configurazione.
4. Fare clic su Predefinito (A) nella schermata Principale.
5. Fare clic su Salva (B) per salvare le modifiche.
6. Fare clic su Esci (C) per uscire dall'utilità di configurazione UEFI.
A
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
B
C
97
Capitolo 6
Risoluzione dei problemi del sistema
Cancellare l'UEFI
In caso di corruzione della configurazione di sistema, visualizzazione di messaggi
di errore illeggibili conseguentemente ad un'impostazione scorretta, o
impossibilità di accedere all'utilità di configurazione UEFI per caricare le
impostazioni di sistema predefinite, è necessario cancellare i valori di
configurazione di sistema contenuti nell'UEFI.
Seguire questi passaggi per cancellare l'UEFI.
1. Eseguire il backup di tutti i dati di sistema, quindi spegnere il computer.
2. Seguire i passaggi per Preconfigurazione a pagina 46.
3. Rimuovere il coperchio come illustrato in Rimuovere il coperchio a
pagina 47.
IMPORTANTE
Usare un braccialetto antistatico collegato a una superficie dotata di
messa a terra.
4. Localizzare il pulsante Cancella UEFI sulla
scheda madre.
5. Tenere premuto il pulsante per tre secondi
prima di rilasciarlo.
6. Reinstallare il coperchio come illustrato in
Reinstallare il coperchio a pagina 48.
7. Seguire i passaggi per Post-configurazione a
pagina 47.
IMPORTANTE
Moduli di
memoria
DIMM
Pulsante
Cancella
UEFI
Batteria
RTC
Quando si cancella l'UEFI, tutte le impostazioni dell'UEFI vengono
riportate ai valori predefiniti. Le impostazioni dell'UEFI diverse dai
valori predefiniti devono essere riconfigurate dopo aver cancellato
l'UEFI.
8. Durante il POST, premere F2 per accedere all'utilità di configurazione
UEFI e riconfigurare le impostazioni.
Spedire o trasportare il
computer
In caso di necessità di spedire il computer tramite corriere o trasportarlo in un
altro luogo per eseguire la manutenzione o per qualsiasi altro motivo, è necessario
per prima cosa disinstallare il computer e riporlo nel suo materiale di imballaggio
originale.
ATTENZIONE: Non spedire o trasportare il computer quando è installato in una
macchina, un pannello o un rack. In caso contrario, il computer potrebbe subire
danni. Occorre disinstallare il computer e posizionarlo nell'imballaggio originale
prima della spedizione. Rockwell Automation non è responsabile per danni a un
computer spedito o trasportato installato in una macchina, un pannello o un rack.
98
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Risoluzione dei problemi del sistema
Smaltimento del Computer
Capitolo 6
Alla fine della propria durata utile, il computer deve essere smaltito separatamente
dai rifiuti municipali non differenziati.
Non è possibile smaltire le apparecchiature informatiche insieme ad altri materiali
di scarto. La maggior parte dei computer e dei monitor contengono metalli
pesanti che possono contaminare la terra. Pertanto, rivolgersi alle autorità
competenti in materia di salute e igiene per conoscere i metodi per uno
smaltimento sicuro delle apparecchiature informatiche.
Se si sta smaltendo anche un'unità di archiviazione, verificare che gli eventuali dati
siano stati permanentemente cancellati o distruggere l'unità prima di smaltirla.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
99
Capitolo 6
Risoluzione dei problemi del sistema
Note:
100
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Capitolo
7
Usare un touchscreen
Tecnologia touchscreen
I computer con display integrato vengono forniti con un controller touchscreen
installato e connesso in dotazione. Il controller del touchscreen si collega
internamente a una porta USB.
Software dei driver
Il driver del touchscreen Microsoft è già caricato sul computer all'interno del
sistema operativo. Un driver alternativo per il touchscreen è inoltre disponibile
per il download nel Product Compatibility and Download Center (Centro di
download e compatibilità prodotti, PCDC) di Rockwell Automation
all'indirizzo http://www.rockwellautomation.com/support/pcdc.page#/tab2.
SUGGERIMENTO
Tecnologia touchscreen PCAP
Se si richiede la reinstallazione del driver del touchscreen, l'utilità del
touchscreen rileva automaticamente la porta USB utilizzata dal controller del
touchscreen.
I touchscreen PCAP non necessitano di alcuna calibrazione. Nel caso in cui si
tenti di calibrare un touchscreen PCAP dalle Impostazioni PC tablet di
Windows, viene visualizzata una notifica.
IMPORTANTE
I touchscreen PCAP sono installati soltanto sui modelli di computer Livello 3.
Fare riferimento alla sezione Opzioni per computer a pagina 13 per controllare
se il proprio modello di dispositivo è un'unità Livello 3.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
101
Capitolo 7
Usare un touchscreen
I touchscreen resistivi vengono attivati quando si applica pressione al touchscreen
con il dito. E' possibile utilizzare un touchscreen resistivo mentre si indossano i
guanti.
Tecnologia resistiva
I touchscreen resistivi accettano soltanto immissioni con un solo dito.
Un'immissione con più dita o con il palmo della mano può provocare un
riconoscimento tattile scorretto.
ATTENZIONE: Non usare strumenti affilati per attivare il touchscreen.
Graffiando la superficie del touchscreen con le unghia è possibile danneggiare il
display.
IMPORTANTE
Calibrazione del touchscreen
resistivo
I touchscreen resistivi sono installati soltanto sui modelli di computer Livello 2.
Fare riferimento alla sezione Opzioni per computer a pagina 13 per controllare
se il proprio modello di dispositivo è un'unità Livello 2.
Il touchscreen resistivo in dotazione con il computer è installato e calibrato alla
fonte.
Seguire questi passaggi per ricalibrare il touchscreen.
1. Dal menu del pannello di controllo di Windows, selezionare Tablet PC
Settings (Impostazioni PC tablet).
2. Nella scheda Display di Impostazioni PC tablet, fare clic su Calibra.
3. Seguire le istruzioni di calibrazione sul touchscreen.
102
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Capitolo
8
Manutenzione
Obiettivi del capitolo
Questo capitolo contiene informazioni sulla Pulizia del computer.
Pulizia del computer
È importante garantire la corretta manutenzione del computer pulendo il display,
i dissipatori di calore e i fori delle ventole e rimuovendo eventuale grasso o
vernice.
IMPORTANTE
Le cornici dei computer 6181P sono resistenti ai seguenti agenti chimici:
• Alcol (metile o etile)
• Pulizia della nafta
• Detergenti commerciali per la pulizia del vetro
• Ammoniaca (soluzione diluita al 10%)
• Olio (idraulico o motore)
• Carburante diesel
• Benzina (con piombo o senza piombo)
• Miscele antigelo (come glicole etilenico)
• Liquido del cambio automatico
Pulizia del display integrato
Seguire questi passaggi per pulire il display.
1. Disconnettere l'alimentazione dal computer.
ATTENZIONE: Se il computer è dotato di un touchscreen, è possibile che
gli oggetti dello schermo si attivino durante il lavaggio dell'unità se il
computer è acceso.
2. Pulire il display con un sapone neutro usando una spugna pulita o un
panno morbido.
ATTENZIONE: L'uso di detergenti abrasivi o solventi può danneggiare la
finestra del display. Non sfregare né utilizzare spazzole.
3. Asciugare il display con un panno di camoscio o una spugna di cellulosa
umida per evitare schizzi.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
103
Capitolo 8
Manutenzione
Pulizia della ventola (modelli Intel Core i7)
Seguire questi passaggi per pulire la ventola.
1. Disconnettere l'alimentazione dal computer.
2. Aspirare la polvere e i residui dalla ventola.
Pulizia del dissipatore di calore e dei fori della ventola.
Seguire questi passaggi per pulire il telaio.
1. Disconnettere l'alimentazione dal computer.
2. Scollegare tutti i dispositivi periferici dal computer.
3. Aspirare la polvere dal dissipatore di calore e dai fori della ventola.
Rimozione di vernice e unto dalla Cornice
Seguire i seguenti passaggi per rimuovere vernice e unto dalla cornice dei
computer montati correttamente all'interno di alloggiamenti NEMA Tipo 4/4X
o IEC IP66.
1. Chiudere e bloccare il coperchio di accesso sulla cornice frontale.
IMPORTANTE
Il passaggio 1 non si applica ai computer con cornice in acciaio
inossidabile.
2. Rimuovere gli schizzi di vernice e unto strofinando delicatamente con alcol
isopropilico.
ATTENZIONE: Assicurarsi che l'alcol isopropilico non vada a contatto con
le etichette dell'apparecchio. L'alcol può provocare la sbavatura della
stampa delle etichette.
3. Usare un sapone neutro o una soluzione detergente per rimuovere i residui.
4. Sciacquare con acqua pulita.
104
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Appendice
A
Specifiche
Le seguenti tabelle contengono le specifiche dei computer 6181P senza display e
con display integrato. Per specifiche aggiuntive, visitare
http://ab.rockwellautomation.com/Computers.
Tabella 4 - Hardware modello NDM (senza display) e specifiche software
Cat. n. 6181PSpecifiche
Attributo
Hardware
Processore
00N2HW71AC
00N2HW71DC
00N2SW71AC
00N2SW71DC
00N2SE71AC
00N2SE71DC
Intel i3-4102E; 2 core; 1,6 GHz; 3 MB di cache; TDP 25 W
Hyperthreading
Sì
Turboboost
No
Versione UEFI (BIOS)
2.3.1
Intel AMT
No
Supporto Intel Rapid Start
Sì(2)
Chipset
QM87 PCH
Risoluzione video
1920 x 1200 a 60 Hz, max.
LAN Ethernet
10/100/1000 Mbps, 2 porte (posteriori); Intel i217LM (LAN1, con AMT) e Intel i210AT (LAN2)
Slot di espansione
1 PCI-express x8(3)
Memoria di sistema
In dotazione
4 GB (2 x 2 GB)
Massima
16 GB (2 x 8 GB)
Tipo di memoria
DDR3-1600 204 pin SO-DIMM
Slot di memoria
2
Drive in dotazione(1)
Quantità
HDD
SSD
1
Dimensioni (min/ciascuno) 100 GB, 2,5 pollici
Interfaccia/posizione
Software
32 GB, 2,5 pollici
SATA 0
Unità del disco ottico (ODD)
Non in dotazione
porte I/O
Vedere pagina 15.
CompactFlash
Slot Tipo 2 con coperchio
Alimentazione
120-240V CA
Sistema operativo Windows
Vedere pagina 12.
18-32V CC
120-240V CA
18-32V CC
120-240V CA
18-32V CC
(1) Tutti i drive si trovano in un cassetto rimovibile.
(2) Disattivato per impostazione predefinita.
(3) Configurazione fornita con il computer; fare riferimento a pagina 118 per le altre configurazioni della scheda.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
105
Appendice A
Specifiche
Tabella 5 - Hardware modello NDM (senza display) e specifiche software (continuazione)
Cat. n. 6181PSpecifiche
Attributo
Hardware
Processore
00N3HW71AC
00N3HW71DC
00N3SW71AC
00N3SW71DC
00N3RS81AC
00N3RS81DC
Intel i7-4700EQ; 4 core; 2,4 GHz; 6 MB di cache; TDP 47W
Hyperthreading
Sì
Turboboost
2.0
Versione UEFI (BIOS)
2.3.1
Intel AMT
9.0
Supporto Intel Rapid Start
Sì(2)
Chipset
QM87 PCH
Risoluzione video
1920 x 1200 a 60 Hz, max.
LAN Ethernet
10/100/1000 Mbps, 2 porte (posteriori); Intel i217LM (LAN1, con AMT) e Intel i210AT (LAN2)
Slot di espansione
1 PCI-express x8(3)
Memoria di sistema
In dotazione
8 GB (2 x 4 GB)
Massima
16 GB (2 x 8 GB)
Tipo di memoria
DDR3-1600 204 pin SO-DIMM
Slot di memoria
2
Drive in dotazione(1)
Quantità
HDD
SSD
2
Dimensioni (min/ciascuno) 100 GB, 2,5 pollici
Interfaccia/posizione
ODD
Quantità
Interfaccia/posizione
Software
HDD
1
32 GB, 2,5 pollici
100 GB, 2,5 pollici
SATA 0
SATA 0 e 1
DVD-RW/CD-RW
Non in dotazione
1
SATA 1
porte I/O
Vedere pagina 15.
CompactFlash
Slot Tipo 2 con coperchio
Alimentazione
120-240V CA
Sistema operativo Windows
Vedere pagina 12.
18-32V CC
120-240V CA
18-32V CC
(1) Tutti i drive si trovano in un cassetto rimovibile.
(2) Disattivato per impostazione predefinita.
(3) Configurazione fornita con il computer; fare riferimento a pagina 118 per le altre configurazioni della scheda.
106
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
120-240V CA
18-32V CC
Specifiche
Appendice A
Tabella 6 - Hardware modello 1200P (display da 12 pollici) e specifiche software
Cat. n. 6181PSpecifiche
Attributo
Hardware
Processore
12A2HW71AC
12A2HW71DC
12A2SW71AC
12A2SW71DC
12A2SE71AC
12A2SE71DC
Intel i3-4102E; 2 core; 1,6 GHz; 3 MB di cache; TDP 25 W
Hyperthreading
Sì
Turboboost
No
Versione UEFI (BIOS)
2.3.1
Intel AMT
Nessuno
Supporto Intel Rapid Start
Sì(2)
Chipset
QM87 PCH
Risoluzione video, max.
1920 x 1200 a 60 Hz, max.
LAN Ethernet
10/100/1000 Mbps, 2 porte (posteriori); Intel i217LM (LAN1, con AMT) e Intel i210AT (LAN2)
Slot di espansione
1 PCI-express x8(3)
Memoria di sistema
In dotazione
4 GB (2 x 2 GB)
Massima
16 GB (2 x 8 GB)
Tipo di memoria
DDR3-1600 204 pin SO-DIMM
Slot di memoria
2
Display (12 pollici)
Cornice
Alluminio
Touchscreen
Resistivo
Risoluzione (max.)
XGA 1024 x 768
Proporzioni
4:3
Drive in dotazione(1)
Quantità
HDD
SSD
1
Dimensioni (min/ciascuno) 100 GB, 2,5 pollici
Interfaccia/posizione
Software
32 GB, 2,5 pollici
SATA 0
ODD
Non in dotazione
porte I/O
Vedere pagina 16.
CompactFlash
Slot Tipo 2 con coperchio
Alimentazione
120-240V CA
Sistema operativo Windows
Vedere pagina 12.
18-32V CC
120-240V CA
18-32V CC
120-240V CA
18-32V CC
(1) Tutti i drive si trovano in un cassetto rimovibile.
(2) Disattivato per impostazione predefinita.
(3) Configurazione fornita con il computer; fare riferimento a pagina 118 per le altre configurazioni della scheda.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
107
Appendice A
Specifiche
Tabella 7 - Hardware modello 1500P (display da 15 pollici) e specifiche software
Cat. n. 6181PSpecifiche
Attributo
15A2HW71AC
Hardware
Processore
Intel i3-4102E; 2 core; 1,6 GHz; 3 MB di cache; TDP 25 W
Hyperthreading
Sì
Turboboost
No
Versione UEFI
2.3.1
Intel AMT
Nessuno
Supporto Intel
Rapid Start
Sì(2)
Chipset
QM87 PCH
Risoluzione video
15A2HW71DC
15A2SW71AC
15A2SW71DC
15A2SE71AC
15A2SE71DC
15C2HW71AC
15C2HW71DC
15C2SW71AC
1920 x 1200 a 60 Hz, max.
LAN Ethernet
10/100/1000 Mbps, 2 porte (posteriori); Intel i217LM (LAN1, con AMT) e Intel i210AT (LAN2)
Slot di espansione
1 PCI-express x8(3)
Memoria di sistema
In dotazione
4 GB (2 x 2 GB)
Massima
16 GB (2 x 8 GB)
Tipo di memoria
DDR3-1600 204 pin SO-DIMM
Slot di memoria
2
Display (15 pollici)
Cornice
Alluminio
Touchscreen
Resistivo
Acciaio inossidabile
Risoluzione (max.)
XGA 1024 x 768
Proporzioni
4:3
Drive in dotazione(1)
HDD
Quantità
1
Dimensioni
(min/ciascuno)
100 GB, 2,5 pollici
Interfaccia/
posizione
SATA 0
ODD
SSD
HDD
SSD
32 GB, 2,5 pollici
100 GB, 2,5 pollici
32 GB,
2,5 pollici
Non in dotazione
Quantità
Interfaccia/
posizione
Software
porte I/O
Vedere pagina 16.
CompactFlash
Slot Tipo 2 con coperchio
Alimentazione
120-240V CA
Sistema operativo
Windows
Vedere pagina 12.
18-32V CC
120-240V CA
18-32V CC
120-240V CA
18-32V CC
(1) Tutti i drive si trovano in un cassetto rimovibile.
(2) Disattivato per impostazione predefinita.
(3) Configurazione fornita con il computer; fare riferimento a pagina 118 per le altre configurazioni della scheda.
108
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
120-240V CA
18-32V CC
120-240V CA
Specifiche
Appendice A
15B3SW71AC
15B3SW71DC
Tabella 8 - Hardware modello 1500P (display da 15 pollici) e specifiche software (continuazione)
Cat. n. 6181PSpecifiche
Attributo
15C2SW71DC
15A3HW71AC
Hardware
Processore
Intel i34102E(2)
Intel i7-4700EQ; 4 core; 2,4 GHz; 6 MB di cache; TDP 47W
Hyperthreading
15A3SW71AC
15A3SW71DC
15B3HW71AC
15B3HW71DC
Sì
Turboboost
No
Versione UEFI
2.3.1
Intel AMT
Nessuno
Supporto Intel
Rapid Start
Sì(3)
Chipset
QM87 PCH
Risoluzione video
15A3HW71DC
2.0
9.0
1920 x 1200 a 60 Hz, max.
LAN Ethernet
10/100/1000 Mbps, 2 porte (posteriori); Intel i217LM (LAN1, con AMT) e Intel i210AT (LAN2)
Slot di espansione
1 PCI-express x8(4)
Memoria di sistema
In dotazione
4 GB (2 x 2 GB)
Massima
16 GB (2 x 8 GB)
8 GB (2 x 4 GB)
Tipo di memoria
DDR3-1600 204 pin SO-DIMM
Slot di memoria
2
Display (15 pollici)
Cornice
Acciaio
inossidabile
Alluminio
Touchscreen
Resistivo
PCAP
Risoluzione (max.)
XGA 1024 x 768
HD 1366 x 768
Proporzioni
4:3
16:9
Drive in dotazione(1)
SSD
Quantità
1
Dimensioni (min/
ciascuno)
32 GB,
2,5 pollici
Interfaccia/
posizione
SATA 0
ODD
Quantità
Non in
dotazione
Interfaccia/
posizione
Software
(1)
(2)
(3)
(4)
HDD
SSD
HDD
SSD
100 GB, 2,5 pollici
32 GB, 2,5 pollici
100 GB, 2,5 pollici
32 GB, 2,5 pollici
SATA 0 e 1
DVD-RW/CD-RW
1
SATA 1
porte I/O
Vedere pagina 16.
CompactFlash
Slot Tipo 2 con coperchio
Alimentazione
18-32V CC
Sistema operativo
Windows
Vedere pagina 12.
120-240V CA
18-32V CC
120-240V CA
18-32V CC
120-240V CA
18-32V CC
120-240V CA
18-32V CC
Tutti i drive si trovano in un cassetto rimovibile.
2 core; 1,6 GHz; 3 MB di cache; TDP 25 W.
Disattivato per impostazione predefinita.
Configurazione fornita con il computer; fare riferimento a pagina 118 per le altre configurazioni della scheda.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
109
Appendice A
Specifiche
Tabella 9 - Hardware modello 1700P (display da 17 pollici) e specifiche software
Cat. n. 6181PSpecifiche
Attributo
Hardware
Processore
17A2HW71AC
17A2HW71DC
17A2SW71AC
17A2SW71DC
17A2SE71AC
17A2SE71DC
17C2HW71AC
Intel i3-4102E; 2 core; 1,6 GHz; 3 MB di cache; TDP 25 W
Hyperthreading
Sì
Turboboost
No
Versione UEFI
2.3.1
Intel AMT
Nessuno
Supporto Intel
Rapid Start
Sì(2)
Chipset
QM87 PCH
Risoluzione video
1920 x 1200 a 60 Hz, max.
LAN Ethernet
10/100/1000 Mbps, 2 porte (posteriori); Intel i217LM (LAN1, con AMT) e Intel i210AT (LAN2)
Slot di espansione
1 PCI-express x8(3)
Memoria di sistema
In dotazione
4 GB (2 x 2GB)
Massima
16 GB (2 x 8 GB)
Tipo di memoria
DDR3-1600 204 pin SO-DIMM
Slot di memoria
2
Display (17 pollici)
Cornice
Alluminio
Touchscreen
Resistivo
Risoluzione (max.)
SXGA 1280 x 1024
Proporzioni
5:4
Drive in dotazione(1)
Software
Acciaio
inossidabile
HDD
Quantità
1
Dimensioni
(min/ciascuno)
100 GB, 2,5 pollici
Interfaccia/
posizione
SATA 0
ODD
Non in dotazione
porte I/O
Vedere pagina 16.
CompactFlash
Slot Tipo 2 con coperchio
Alimentazione
120-240V CA
Sistema operativo
Windows
Vedere pagina 12.
18-32V CC
SSD
HDD
32 GB, 2,5 pollici
100 GB,
2,5 pollici
120-240V CA
18-32V CC
120-240V CA
(1) Tutti i drive si trovano in un cassetto rimovibile.
(2) Disattivato per impostazione predefinita.
(3) Configurazione fornita con il computer; fare riferimento a pagina 118 per le altre configurazioni della scheda.
110
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
18-32V CC
120-240V CA
Specifiche
Appendice A
Tabella 10 - Hardware modello 1700P (display da 17 pollici) e specifiche software (continuazione)
Cat. n. 6181PSpecifiche
Attributo
17C2HW71DC
17C2SW71AC
Hardware
Processore
Intel i3-4102E; 2 core; 1,6 GHz; 3 MB di cache; TDP 25 W
Hyperthreading
Sì
Turboboost
No
Versione UEFI
2.3.1
Intel AMT
Nessuno
Supporto Intel
Rapid Start
Sì(2)
Chipset
QM87 PCH
Risoluzione video
1920 x 1200 a 60 Hz, max.
17C2SW71DC
17A3HW71AC
17A3HW71DC
17A3SW71AC
17A3SW71DC
Intel i7-4700EQ; 4 core; 2,4 GHz; 6 MB di cache; TDP 47W
2.0
9.0
LAN Ethernet
10/100/1000 Mbps, 2 porte (posteriori); Intel i217LM (LAN1, con AMT) e Intel i210AT (LAN2)
Slot di espansione
1 PCI-express x8(3)
Memoria di sistema
In dotazione
4 GB (2 x 2 GB)
Massima
16 GB (2 x 8 GB)
8 GB (2 x 4 GB)
Tipo di memoria
DDR3-1600 204 pin SO-DIMM
Slot di memoria
2
Display (17 pollici)
Cornice
Acciaio inossidabile
Alluminio
Touchscreen
Resistivo
PCAP
Risoluzione (max.)
SXGA 1280 x 1024
HD 1366 x 768
Proporzioni
5:4
Drive in dotazione(1)
1
Dimensioni (min/
ciascuno)
100 GB,
2,5 pollici
Interfaccia/
posizione
SATA 0
ODD
Software
HDD
Quantità
SSD
HDD
SSD
32 GB, 2,5 pollici
100 GB, 2,5 pollici
32 GB, 2,5 pollici
Non in dotazione
DVD-RW/CD-RW
Quantità
1
Interfaccia/
posizione
SATA 1
porte I/O
Vedere pagina 16.
CompactFlash
Slot Tipo 2 con coperchio
Alimentazione
18-32V CC
Sistema operativo
Windows
Vedere pagina 12.
120-240V CA
18-32V CC
120-240V CA
18-32V CC
120-240V CA
18-32V CC
(1) Tutti i drive si trovano in un cassetto rimovibile.
(2) Disattivato per impostazione predefinita.
(3) Configurazione fornita con il computer; fare riferimento a pagina 118 per le altre configurazioni della scheda.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
111
Appendice A
Specifiche
Tabella 11 - Hardware modello 1900P (display da 19 pollici) e specifiche software
Cat. n. 6181PSpecifiche
Attributo
19A2HW71AC
Hardware
Processore
Intel i3-4102E; 2 core; 1,6 GHz; 3 MB di cache; TDP 25 W
Hyperthreading
Sì
Turboboost
No
Versione UEFI
2.3.1
Intel AMT
Nessuno
Supporto Intel
Rapid Start
Sì(2)
Chipset
QM87 PCH
Risoluzione video
19A2HW71DC
19A2SW71AC
19A2SW71DC
19A2SE71AC
19A2SE71DC
19C2HW71AC
19C2HW71DC
19C2SW71AC
1920 x 1200 a 60 Hz, max.
LAN Ethernet
10/100/1000 Mbps, 2 porte (posteriori); Intel i217LM (LAN1, con AMT) e Intel i210AT (LAN2)
Slot di espansione
1 PCI-express x8(3)
Memoria di sistema
In dotazione
4 GB (2 x 2 GB)
Massima
16 GB (2 x 8 GB)
Tipo di memoria
DDR3-1600 204 pin SO-DIMM
Slot di memoria
2
Display (19 pollici)
Cornice
Alluminio
Touchscreen
Resistivo
Risoluzione (max.)
SXGA 1280 x 1024
Proporzioni
5:4
Drive in dotazione(1)
Software
Acciaio
inossidabile
HDD
Quantità
1
Dimensioni
(min/ciascuno)
100 GB, 2,5 pollici
Interfaccia/
posizione
SATA 0
ODD
Non in
dotazione
porte I/O
Vedere pagina 16.
CompactFlash
Slot Tipo 2 con coperchio
Alimentazione
120-240V CA
Sistema operativo
Windows
Vedere pagina 12.
18-32V CC
SSD
HDD
SSD
32 GB, 2,5 pollici
100 GB, 2,5 pollici
32 GB,
2,5 pollici
120-240V CA
120-240V CA
120-240V CA
18-32V CC
120-240V CA
18-32V CC
(1) Tutti i drive si trovano in un cassetto rimovibile.
(2) Disattivato per impostazione predefinita.
(3) Configurazione fornita con il computer; fare riferimento a pagina 118 per le altre configurazioni della scheda.
112
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
18-32V CC
Specifiche
Appendice A
19B3SW71AC
19B3SW71DC
Tabella 12 - Hardware modello 1900P (display da 19 pollici) e specifiche software (continuazione)
Cat. n. 6181PSpecifiche
Attributo
19C2SW71DC
19A3HW71AC
Hardware
Processore
Intel i34102E(2)
Intel i7-4700EQ; 4 core; 2,4 GHz; 6 MB di cache; TDP 47W
Hyperthreading
19A3SW71AC
19A3SW71DC
19B3HW71AC
19B3HW71DC
Sì
Turboboost
No
Versione UEFI
2.3.1
Intel AMT
Nessuno
Supporto Intel
Rapid Start
Sì(3)
Chipset
QM87 PCH
Risoluzione video
19A3HW71DC
2.0
9.0
1920 x 1200 a 60 Hz, max.
LAN Ethernet
10/100/1000 Mbps, 2 porte (posteriori); Intel i217LM (LAN1, con AMT) e Intel i210AT (LAN2)
Slot di espansione
1 PCI-express x8(4)
Memoria di sistema
In dotazione
4 GB (2 x 2 GB)
Massima
16 GB (2 x 8 GB)
8 GB (2 x 4 GB)
Tipo di memoria
DDR3-1600 204 pin SO-DIMM
Slot di memoria
2
Display (19 pollici)
Cornice
Acciaio
inossidabile
Alluminio
Touchscreen
Resistivo
PCAP
Risoluzione (max.)
SXGA 1280 x 1024
HD 1366 x 768
Proporzioni
5:4
16:9
Drive in dotazione(1)
SSD
Quantità
1
Dimensioni
(min/ciascuno)
32 GB,
2,5 pollici
Interfaccia/
posizione
SATA 0
ODD
Quantità
Non in
dotazione
Interfaccia/
posizione
Software
(1)
(2)
(3)
(4)
HDD
SSD
HDD
SSD
100 GB, 2,5 pollici
32 GB, 2,5 pollici
100 GB, 2,5 pollici
32 GB, 2,5 pollici
DVD-RW/CD-RW
1
SATA 1
porte I/O
Vedere pagina 16.
CompactFlash
Slot Tipo 2 con coperchio
Alimentazione
18-32V CC
Sistema operativo
Windows
Vedere pagina 12.
120-240V CA
18-32V CC
120-240V CA
18-32V CC
120-240V CA
18-32V CC
120-240V CA
18-32V CC
Tutti i drive si trovano in un cassetto rimovibile.
2 core; 1,6 GHz; 3 MB di cache; TDP 25 W.
Disattivato per impostazione predefinita.
Configurazione fornita con il computer; fare riferimento a pagina 118 per le altre configurazioni della scheda.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
113
Appendice A
Specifiche
Tabella 13 - Ambiente
Modello
Attributo
NDM
12 pollici
15 pollici
17 pollici
Dimensioni (AxLxP), appross.
Modelli standard
Modelli Widescreen
Peso, appross.
Modelli standard
– Cornice in alluminio
– Cornice in acciaio inossidabile
Modelli Widescreen
Specifiche della custodia
Con cornici in alluminio
Con cornici in acciaio inossidabile
19 pollici
251 x 353 x 100,7 mm
(9,88 x 13,89 x 3,96
pollici)
279 x 349 x 103 mm
(10,98 x 13,74 x 4,06
pollici)
309 x 408,9 x 103 mm
355 x 449 x 103 mm
(12,16 x 16,1 x 4,06 pollici) (13,97 x 17,68 x 4,06
pollici)
284 x 447 x 106,4 mm
(11,18 x 17,6 x 4,19 pollici)
399,3 x 481,6 x 106,4 mm
(15,72 x 18,96 x 4,19
pollici)
339,3 x 515,6 x 106,4 mm
(13,36 x 20,3 x 4,19
pollici)
7,5 kg (16,5 libbre)
8,5 kg (18,7 libbre)
9,9 kg (21,8 lb)
11,1 kg (24,5 lb)
10,8 kg (23,8 libbre)
13,2 kg (29,1 lb)
14,5 kg (32 lb)
13 kg (28,7 libbre)
•
•
•
•
11,1 kg (24,5 lb)
12,8 kg (28,2 lb)
UL 50 Tipo 1, 4 e 12 (solo per uso interno)
IEC 60529, IP66
UL 50 Tipo 1, 4, 4X e 12 (solo per uso interno)
IEC 60529, IP66
Temperatura, operativa(1)
Dimensioni del display
(proporzioni):
senza display, 12 pollici (4:3),
15 pollici (4:3) e 17 pollici (5:4) Da 0 a 55 °C (da 32 a 131 °F)
15,6 pollici (16:9), 18,5 pollici (16:9),
e 19 pollici (5:4) Da 0 a 50 °C (da 32 a 122 °F)(3)
Temperatura, non operativa
Da -20 a 60 °C (da -4 a 140 °F)
Altitudine, in funzionamento
Da livello del mare a 2000 m (6562 piedi)
Altitudine, non in funzionamento
Da livello del mare a 12192 m (40000 piedi)
Umidità relativa
Da 10 a 90% senza condensa al 50%
Urti, in funzionamento(1)(2)
15 g (1/2 seno, 11 ms)
Urti, non in funzionamento(1)(2)
30 g (1/2 seno, 11 ms)
Vibrazioni, in funzionamento(1)(2)
Modelli HDD
Modelli SSD
0,006 in ampiezza picco-picco, da 10 a 57 Hz, seno picco 1,0 g, da 57 a 640 Hz
0,012 in ampiezza picco-picco, da 10 a 57 Hz, seno picco 2,0 g, da 57 a 640 Hz
Vibrazioni, non in funzionamento(1)(2)
Modelli HDD
0,012 in ampiezza picco-picco, da 10 a 57 Hz, seno picco 2,0 g, da 57 a 640 Hz
Modelli SSD
0,018 in ampiezza picco-picco, da 10 a 57 Hz, seno picco 3,0 g, da 57 a 640 Hz
(1) L'unità disco ottico (ODD) è considerata un dispositivo di manutenzione. Per questo motivo, evitare di utilizzare i computer con ODDs a temperature superiori a 45 °C (113 °F) o in ambienti con livelli di urti
e vibrazioni pari a quelli elencati.
(2) Non applicabile ai computer senza display montati su scaffale
(3) I computer con classe di operatività fino a 50 °C max. sono stati testati in normali condizioni di carico comprensive dei seguenti elementi:
– Software Passmark BurnInTest, versione 7.1 o superiore con esecuzione al 50%
– Sistema operativo Windows 7 Professional 64 bit
– Un singolo HDD
– Tre porte USB in uso
– Entrambe le porte Ethernet in uso
– Luminosità del display impostata sul valore 70% predefinito
– Carico massimo da 12 W sullo slot della scheda PCIe x8 rider
– Periferiche mouse e tastiera collegate
– Due display esterni collegati
Nelle applicazioni che prevedono l'operatività a pieno carico di questi computer, la temperatura operativa massima è 45 °C (113 °F).
114
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Specifiche
Appendice A
Tabella 14 - Potenza
Attributo
Modelli CA
Tensione di ingresso
Consumo energetico
Modelli CC
Tensione di ingresso
Consumo energetico
Specifiche, max
Porta USB 3.0
Slot PCIe
Tutti i modelli 6181P
Da 100 a 240V, automatico
Da 100 a 240V; da 1,8 a 0,75 A 50/60 Hz; 180VA
Da 18 a 32V
Da 18 a 32V; da 10,0 a 5,63 A; 180 W SELV
900 mA(1)
12 W interni, 28 W esterni (40 W totali)
(1) Per porta. Massimo di due porte caricate a 900 mA e tutte le altre porte caricate a 500 mA.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
115
Appendice A
Specifiche
Tabella 15 - Certificazioni
Attributo(1)
Tutti i modelli 6181P
c-UL-us
UL/c-UL elencato come da UL 60950-1 e CSA C22.2 60950-1 seconda edizione
CE
EMC 2004/108/EEC
• Standard di immunità: EN55024, EN61000-3-2, EN61000-3-3
• Standard di emissione: EN55022 Classe A
EN 60950-1
REACH UE: normativa n. 1907/2006 del Parlamento europeo(2)
Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (WEEE) 2002/96/CE
Direttiva in materia di unità di misura 80/181/CEE
Direttiva in materia di batterie UE 2006/66/CE
Direttiva in materia di bassa tensione: LVD 2006/95/CE
FCC
Emissioni di Classe A
RCM
Standard di emissione: AS/NZS CISPR 22 Classe A
RoHS
RoHS europeo 2011/65/UE
RoHS cinese:
RoHS turco (EEE Yönetmeliğine Uygundur. In conformità con la normativa EEE)
Corea
Certificazione coreana delle apparecchiature di trasmissione e comunicazione, conforme con
l'articolo 58-2 del Radio Waves Act, clausola 2
Standard di emissione: Classe A
이 기기는 업무용 (A 급 ) 전자파적합기기로서 판매자 또는 사용자는 이 점을 주의
하시기 바라며 , 가정 외의 지역에서 사용하는 것을 목적으로 합니다 .
EAC (TR CU)
Bassa tensione TR CU 004/2011
EMC TR CU 020/2011
(1) Vedere http://www.rockwellautomation.com/certification per dichiarazioni di conformità, certificati e altri dettagli di
certificazione.
(2) Rockwell Automation mette a disposizione informazioni ambientali aggiornate sui prodotti sul proprio sito web all'indirizzo
http:/www.rockwellautomation.com/rockwellautomation/about-us/sustainability-ethics/product-environmentalcompliance.page.
116
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Appendice
B
Installazione degli accessori
Obiettivi
Questa appendice contiene informazioni sugli accessori di installazione
disponibili per questo computer.
Questa appendice copre i seguenti argomenti:
• Elenco di controllo di preinstallazione
• Installazione di una scheda add-in
• Installare memoria aggiuntiva
È possibile consultare l'elenco aggiornato degli accessori su questo sito Web di
Rockwell Automation: http://ab.rockwellautomation.com/Computers.
IMPORTANTE
Elenco di controllo di
preinstallazione
Si consiglia di utilizzare esclusivamente accessori approvati Allen-Bradley. Fare
riferimento a http://ab.rockwellautomation.com/Computers per informazioni
sui pezzi di ricambio e gli accessori qualificati.
Revisionare le seguenti informazioni prima di installare degli accessori:
• Precauzioni relative alla tensione a pagina 46
• Precauzioni relative alla scariche elettrostatiche a pagina 46
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
117
Appendice B
Installazione degli accessori
Installazione di una scheda
add-in
I computer con e senza display supportano schede add-in a metà lunghezza e a
lunghezza piena. Le schede PCI/PCIe a metà lunghezza presentano dimensioni
di 106,68 mm (4,2 pollici) di altezza per 175,26 mm (7,0 pollici) di lunghezza.
La seguente tabella elenca gli slot PCI/PCIe e le configurazioni supportate dai
computer con e senza display.
Modello di computer
Tutti i modelli con e senza
display
Predefinito
Slot singolo
Configurazione
Slot singolo alternato
Utilizzando il kit PCI riser
(Cat. n. 6189V-PCIR)
1 PCI Express x8
1 PCI
Doppio slot alternato
Utilizzando il kit PCI/PCIe
Extender (Cat. n. 6189VEXTPCI2)
• 2 PCI
• 2 PCIe x4
• 1 PCIe x4 + 1 PCI
Tutte le configurazioni PCI/PCIe supportano 12 W (massimi) interni sullo slot
PCI/PCIe e 28 W (massimi) esterni sul computer, per un carico massimo di 40 W.
Verificare che la scheda non superi le proprie specifiche termiche.
In caso di operatività del computer alla temperatura massima consentita, la
temperatura ambiente dello slot PCI/PCIe con scheda da 4 W senza ventola può
raggiungere temperature di 70 °C (158 °F). Con un carico di 12 W, la
temperatura ambiente può raggiungere 90 °C (194 °F). Le temperature dello slot
PCI/PCIe possono essere inferiori a seconda del consumo energetico della
specifica applicazione.
ATTENZIONE: Le schede add-in sono sensibili alle scariche elettrostatiche e
devono essere maneggiate con cura:
• Afferrare le schede solo dalle estremità.
• Non toccare i connettori, i componenti o i circuiti della scheda.
• Dopo aver rimosso la scheda add-in, posizionarla su una superficie piana e
antistatica, con il lato del componente rivolto verso l'alto.
• Non far scorrere la scheda su una superficie.
IMPORTANTE
Utilizzare un braccialetto antistatico collegato alla superficie di lavoro e
strumenti e apparecchiature con una messa a terra appropriata.
Seguire questi passaggi per installare una scheda add-in (passaggi illustrati per
computer ad alte prestazioni).
1. Seguire i passaggi per Preconfigurazione a pagina 46.
2. Rimuovere il coperchio del computer come illustrato in Rimuovere il
coperchio a pagina 47.
118
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Installazione degli accessori
Appendice B
3. Rimuovere la vite di fissaggio del coperchio dello slot (A).
4. Estrarre il coperchio dello slot (B) e metterlo da parte.
Modello con display integrato
nell'illustrazione
A
B
Scheda riser con doppio slot nell'illustrazione
ATTENZIONE: Non gettare via il coperchio dello slot. Se la scheda add-in
viene rimossa in un secondo momento, il coperchio dello slot deve essere
reinstallato per consentire un adeguato raffreddamento.
5. Rimuovere la scheda add-in dal suo imballaggio protettivo.
6. Far scorrere la scheda add-in in uno slot per scheda riser compatibile (C).
Premere per assicurarsi che la scheda sia inserita saldamente nello slot.
7. Assicurare la scheda add-in per mezzo della vite (D).
Modello con display integrato
nell'illustrazione
C
D
Scheda riser con doppio slot nell'illustrazione
8. Collegare i cavi necessari alla scheda add-in.
9. Fare riferimento alle istruzioni di installazione fornite con la scheda add-in
per verificare di aver seguito tutti i passaggi di installazione.
10. Reinstallare il coperchio del computer come illustrato in Rimuovere il
coperchio a pagina 47.
11. Seguire i passaggi per Post-configurazione a pagina 47.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
119
Appendice B
Installazione degli accessori
Opzioni scheda riser PCI/PCIe
È possibile usare il kit per slot di espansione PCI/PCIe, numero di catalogo
6189V-EXTPCI2, per sostituire la scheda riser PCI/PCIe predefinita con i
seguenti componenti:
• Scheda riser PCI con doppio slot
• Scheda riser PCIe x4 con doppio slot
• Scheda riser con doppio slot dotata di uno slot PCI e uno slot PCIe x4
Figura 19 - Opzioni scheda riser PCI/PCIe
Kit PCI riser con slot singolo,
Cat. n. 6189V-PCIR
Kit PCI/PCIe Extender con doppio slot alternato, Cat. n. 6189V-EXTPCI2
1
1
1
1
3
2
3
Elemento
Componente
1
Connettore scheda madre
2
Slot di espansione PCI
3
Slot di espansione PCIe x4
2
2
2
3
Seguire questi passaggi per installare il kit per slot di espansione PCI/PCIe
(procedura illustrata per computer con display).
RISCHI DI FOLGORAZIONE: Le scariche elettrostatiche (ESD) possono
danneggiare il computer ed i componenti. Leggere e seguire i passaggi illustrati
nella sezione Precauzioni relative alla scariche elettrostatiche a pagina 46
prima di rimuovere il coperchio posteriore.
La mancata osservanza delle corrette precauzioni di sicurezza può esporre al rischio
di gravi scosse elettriche e/o danni al computer.
1. Seguire i passaggi per Preconfigurazione a pagina 46.
2. Rimuovere il coperchio del computer come illustrato in Rimuovere il
coperchio a pagina 47.
3. Rimuovere le tre viti che assicurano la staffa standard della scheda riser
PCIe x8 (A).
120
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Installazione degli accessori
Appendice B
4. Rimuovere il gruppo della scheda riser PCIe x8 dal telaio (B).
Modelli con display
integrato
nell'illustrazione
B
B
A
Scheda riser con
slot singolo
A
Scheda riser con
doppio slot
A
A
A
A
5. Rimuovere le viti che assicurano la scheda riser predefinita (C).
6. Rimuovere la scheda riser dalla staffa (D).
D
D
C
Scheda riser
con slot
singolo
C
Scheda riser con
doppio slot
C
C
7. Collocare la scheda riser predefinita insieme alla sua vite su una superficie
di lavoro statica dissipante o all'interno di una borsa antistatica.
8. Afferrare la nuova scheda riser dalle estremità e rimuoverla dal suo
imballaggio protettivo.
9. Allineare la nuova scheda riser con la staffa della scheda riser
PCI/PCIe (E).
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
121
Appendice B
Installazione degli accessori
10. Fissarla utilizzando le viti fornite con il kit (F).
E
E
F
F
Scheda riser con slot singolo
F
Scheda riser con doppio slot
F
Se si sta installando
Utilizzare
Assicurarla con
Scheda riser con doppio slot
La staffa riser PCI/PCIe in dotazione con il kit
Quattro viti
Una scheda riser con slot
singolo
Il supporto riser PCI/PCIe predefinito
Due viti
11. Inserire il connettore della scheda riser nello slot di espansione integrato
assicurandosi che la scheda sia stata inserita correttamente nello slot (G).
12. Serrare le tre viti per fissare il gruppo della scheda riser PCI/PCIe al telaio
(H).
Modelli con display
integrato
nell'illustrazione
G
G
H
Scheda riser con
slot singolo
H
H
Scheda riser con
doppio slot
H
H
IMPORTANTE
H
Assicurarsi di non pinzare alcun cavo sotto la staffa di montaggio.
Per installare
Procedere come segue
Una scheda add-in compatibile subito
Andare a pagina 118 per istruzioni.
Una scheda add-in successivamente
1. Reinstallare il coperchio posteriore.
2. Alimentare il computer.
13. Reinstallare il coperchio del computer come illustrato in Reinstallare il
coperchio a pagina 48.
14. Seguire i passaggi per Post-configurazione a pagina 47.
122
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Installazione degli accessori
Installare memoria
aggiuntiva
Appendice B
La scheda madre dei computer con display integrato è dotata di due slot SODIMM che supportano fino a 16 GB di memoria di sistema massima.
Vedere Sostituire o aggiungere moduli di memoria a pagina 51 per maggiori
informazioni sull'installazione di memoria aggiuntiva.
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
123
Appendice B
Installazione degli accessori
Note:
124
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Indice
Numerics
1450R
dimensioni del prodotto 29
750R
dimensioni del prodotto 29
A
accessori 45
alimentazione
CC 37
vite messa a terra funzionale 38
alimentazione CC
collegamento 37
B
batteria RTC
durata utile stimata 53
C
calibrazione del touchscreen 102
Cancellazione del CMOS 98
collegamenti I/O 35
collegamento all’alimentazione
avvisi 36
collegamento alla rete
LAN Ethernet 105, 106, 107, 108, 109, 110,
111, 112, 113
Promemoria cavo LAN 24
Configurazione firmware
Avanzate 64
Avvio 80
Chipset 77
Principale 63
Salva e esci 82
Sicurezza 81
Connessione Ethernet 39
Connessione LAN 39
coperchio posteriore
installazione, prestazioni/senza display 48
rimozione, prestazioni/senza display 47
D
diagnostica dell’hardware 91
dimensioni del prodotto
1200P senza display 26
Display 1200P, prestazioni 27
Display 1500P, prestazioni 27
Display 1700P, prestazioni 28, 29
disco rigido
precauzioni 49
rimozione 49
sostituzione 117
specifiche 105, 106, 107, 108, 109, 110, 111,
112, 113
display
precauzioni per la pulizia 103, 104
display, pulizia 103
E
elenco dei componenti 15
F
funzioni
schede di sistema 17
funzioni hardware
prestazioni 16, 17, 18
schede di sistema 17
senza display 15
I
installazione
avvisi su ambiente e custodia 24
collegamento delle periferiche 35
connessione alla LAN 39
dimensioni del prodotto 26
istruzioni 25
utensili richiesti 30
J
jack audio
nei computer ad alte prestazioni 16
nei computer senza display 15
K
Kit slot di espansione PCI
installazione 120
M
manutenzione
pulizia del computer 103
pulizia del display 103
memoria
istruzioni per l’installazione 52
precauzioni per l’installazione 51
Menu di Configurazione
Esci 90
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
125
Indice
Menu di configurazione
Aggiornamento firmware 61
AMI Rescue 85
Configurazione firmware 62
Diagnostica 83
monitor hardware 91
montaggio
montaggio su pannello 32
montaggio su pannello
istruzioni 30
ritaglio del pannello 32
N
sostituzione componenti
procedura di post-configurazione 47
procedura di preconfigurazione 47
sostituzione dei componenti
Scheda CompactFlash 49
T
Test di autodiagnosi all'accensione (POST)
touchscreen
calibrazione 102
software dei driver 101
tipo 102
note sul disimballo 14
P
parti di ricambio 45, 117
periferiche
collegamento 35
POST, vedere Test di autodiagnosi
all'accensione
procedura di spegnimento 43
pulizia del computer
display 103, 104
macchie di vernice/unto 104
telaio 104
U
unità del disco ottico
specifiche 105, 106, 107, 109, 110, 112, 113
unità di alimentazione elettrica (PSU)
sostituzione 55
utensili di configurazione
installazione 30
Utilità di configurazione BIOS 59
accesso 60
Schermata di configurazione 60
utilità diagnostica
utilizzo 83, 96
V
R
risoluzione dei problemi
cancellazione del CMOS 98
caricare le impostazioni predefinite di sistema
97
dopo l’avvio 94
durante l’avvio 93
installazione di una scheda add-in 95
liste di controllo 93
monitor hardware 91
problema con il display esterno 95
problema con il display integrato 95
problema della scheda add-in 95
procedura 60, 92
utilità diagnostica 96
viste di sistema
prestazioni, frontale 16, 17, 18
prestazioni, laterale 16, 17, 18
prestazioni, posteriore 16, 17, 18
senza display, inferiore 15
senza display, laterale 15
senza display, posteriore 15
vite messa a terra funzionale 38
S
Scheda CompactFlash
posizioni dello slot 49
schede add-in
Kit slot di espansione PCI
opzioni 120
opzioni scheda riser 120
risoluzione dei problemi 95
sistema
impostazioni predefinite 97
slot DIMM
installazione della memoria 52
Smaltimento del Computer 99
smaltimento del computer 99
126
Pubblicazione Rockwell Automation 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Supporto Rockwell Automation
Rockwell Automation fornisce informazioni tecniche sul Web per assistere i clienti nell'utilizzo dei suoi prodotti.
Sul sito http://www.rockwellautomation.com/support è possibile trovare note tecniche e applicative, codici
campione e collegamenti a service pack dei software. Nel sito del nostro Centro di assistenza
(https://rockwellautomation.custhelp.com/) sono inoltre disponibili aggiornamenti dei software, chat o forum di
supporto, dati tecnici e Domande frequenti ed è possibile registrarsi per ricevere notifiche sugli aggiornamenti dei prodotti.
Offriamo anche programmi di supporto per l'installazione, la configurazione e la risoluzione dei problemi dei nostri
prodotti. Per maggiori informazioni, contattate il vostro distributore o rappresentante Rockwell Automation di zona,
oppure visitate il sito http://www.rockwellautomation.com/services/online-phone.
Assistenza per l'installazione
Se riscontrate un problema entro le prime 24 ore dall'installazione di un prodotto, vi invitiamo a consultare le informazioni
contenute in questo manuale. Per ottenere l’assistenza iniziale necessaria per configurare e mettere in funzione il prodotto,
potete contattare il nostro servizio di Assistenza clienti.
Stati Uniti o Canada
1.440.646.3434
Fuori dagli Stati Uniti o dal Canada
Utilizzate il Localizzatore mondiale alla pagina web http://www.rockwellautomation.com/rockwellautomation/support/overview.page,
oppure contattate il vostro rappresentante del Rockwell Automation di zona.
Restituzione di prodotti nuovi non funzionanti
Rockwell Automation sottopone tutti i propri prodotti a collaudo per contribuire ad assicurare che siano perfettamente
operativi, al momento della spedizione dallo stabilimento di produzione; tuttavia se un prodotto non funziona e deve essere
restituito, seguite queste procedure.
Stati Uniti
Contattate il vostro distributore di zona. Dovete fornire un numero di Assistenza Clienti (chiamare il numero telefonico indicato sopra per
ottenerne uno) al vostro distributore per completare la procedura di restituzione.
Fuori dagli Stati Uniti
Contattate il vostro rappresentante locale di Rockwell Automation per la procedura di restituzione.
Feedback sulla documentazione
I vostri commenti ci aiuteranno a soddisfare meglio le vostre esigenze riguardanti la documentazione. Se avete suggerimenti
su come migliorare questo documento, completate questo modulo (pubblicazione RA-DU002, disponibile all'indirizzo
http://www.rockwellautomation.com/literature/.
Rockwell Otomasyon Ticaret A.Ş., Kar Plaza İş Merkezi E Blok Kat:6 34752 İçerenköy, İstanbul, Tel: +90 (216) 5698400
Pubblicazione 6181P-UM003A-IT-P - Agosto 2014
Sostituisce la Pubblicazione XXXX-X.X.X - Mese Anno
PN-XXXXXX-XX
Copyright © 2014 Rockwell Automation, Inc. Tutti i diritti riservati. Stampato in Cina.
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertising