Canon | FAX L200 | Canon FAX-L280 Guida utente

Canon FAX-L280 Guida utente
FAX-L280/L200
Manuale operatore
IMPORTANTE!
Gli acquirenti del modello FAX-L280 sono pregati di leggere l’Appendice
C del presente manuale, prima di procedere con la lettura degli altri
capitoli.
Questa apparecchiatura (H12187) è conforme alla Direttiva CEE 1999/5/EC.
Si dichiara che il prodotto è conforme alla direttiva EMC 1999/5/EC per tensioni
nominali di 230V, 50Hz sebbene la tensione nominale del prodotto sia di
200V-240V, 50/60Hz.
(Solo per l’Europa)
Nome del modello
•
•
H12203 (FAX-L200)
H12204 (FAX-L280)
Copyright
Copyrightr 2001 di Canon, Inc. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questa
pubblicazione può essere in alcun modo e con nessun mezzo, sia esso elettronico,
meccanico, magneto-ottico, chimico o manuale, riprodotta, trasmessa, trascritta,
memorizzata o tradotta in altre lingue o in un linguaggio software, senza previa
autorizzazione scritta di Canon Inc.
Marchi di fabbrica
Canon è un marchio di fabbrica registrato e UHQ è un marchio registrato di Canon
Inc.
Altri marchi o nomi di prodotti sono marchi di fabbrica o marchi di fabbrica registrati
delle rispettive società detentrici.
Quale membro ENERGY STARt, Canon dichiara che il
FAX-L280/L200 rispetta le direttive ENERGY STARt per il risparmio
energetico.
ii
Prefazione
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco
Prefazione
iii
Informazioni sulla sicurezza
nell’uso del laser
Le radiazioni laser potrebbero essere dannose per l’uomo. Per
tale motivo, le radiazioni emesse all’interno di questo fax sono
completamente confinate entro alloggiamenti schermati protetti
da coperture esterne. Durante il normale funzionamento non
esiste alcun pericolo di dispersione di radiazioni.
Questo fax è classificato come Apparecchio Laser di Classe 1,
conformemente alla direttiva EN 60825-1: 1994.
¶ Modello 200-240 V
L’etichetta riportata in figura è apposta sul gruppo di scansione laser del
fax.
Questo fax è stato classificato sotto la direttiva EN60825-1: 1994 ed è
conforme alle seguenti classi:
CLASS 1 LASER PRODUCT
LASER KLASSE 1
APPAREIL A RAYONNEMENT LASER DE CLASSE 1
APPARECCHIO LASER DI CLASSE 1
PRODUCTO LASER DE CLASE 1
APARELHO A LASER DE CLASSE 1
L’ESECUZIONE DI PROCEDURE DIVERSE DA QUELLE
SPECIFICATE NEL PRESENTE MANUALE POTREBBE PORTARE
AD UNA PERICOLOSA ESPOSIZIONE ALLE RADIAZIONI
iv
Prefazione
Indice
Capitolo 1 Introduzione
Convenzioni tipografiche utilizzate nel manuale ................................................
Supporto clienti ..................................................................................................
Importanti informazioni sulla sicurezza .............................................................
1-2
1-3
1-4
Capitolo 2 Installazione
Disimballaggio del FAX ....................................................................................
Rimozione del materiale protettivo ..............................................................
Assemblaggio del FAX ......................................................................................
Collegamenti .......................................................................................................
Collegamento del cavo telefonico e dei dispositivi esterni ...........................
Collegamento del cavo di alimentazione ......................................................
Principali componenti del FAX .........................................................................
Pannello di controllo ....................................................................................
Tasti speciali di funzione ........................................................................
Installazione della cartuccia toner ......................................................................
Caricamento della carta .....................................................................................
Controllo del funzionamento del FAX ..............................................................
2-2
2-4
2-5
2-6
2-6
2-8
2-9
2-10
2-10
2-11
2-14
2-16
Capitolo 3 Registrazione delle informazioni
Suggerimenti per l’immissione di Numeri, Lettere e Simboli ............................
Come correggere un errore ..........................................................................
Registrazione delle informazioni trasmittente ....................................................
Cosa sono le informazioni trasmittente? ......................................................
Programmazione della data e dell’ora .........................................................
Registrazione del proprio numero di fax e del proprio nome .....................
Impostazione del tipo di linea telefonica ...........................................................
Selezione attraverso un centralino .....................................................................
Registrazione del tasto R .............................................................................
3-2
3-4
3-5
3-5
3-6
3-6
3-8
3-9
3-9
Capitolo 4 Gestione dei documenti
Requisiti del documento .....................................................................................
Area di lettura dei documenti ......................................................................
Inserimento dei documenti .................................................................................
Come aggiungere pagine al documento inserito nell’ADF ..........................
4-2
4-2
4-3
4-4
Capitolo 5 Gestione della carta
Requisiti della carta ...........................................................................................
Area di stampa .............................................................................................
Scelta del tipo di carta .......................................................................................
Caricamento della carta .....................................................................................
Selezione della consegna carta a faccia in giù o a faccia in su ..........................
5-2
5-3
5-3
5-3
5-4
Prefazione
v
Modifica delle impostazioni del formato carta ..................................................
Impostazione della funzione di Risparmio Toner ..............................................
5-7
5-9
Capitolo 6 Selezione Veloce
Introduzione alla Selezione Veloce ....................................................................
Metodi di selezione veloce ...........................................................................
Registrazione della Selezione Veloce a Un Tasto ..............................................
Registrazione della Selezione Codificata ............................................................
Registrazione della Selezione di Gruppo ...........................................................
Utilizzo della Selezione Veloce ...........................................................................
Come utilizzare la Selezione Veloce per trasmettere dei documenti ............
Come utilizzare la Selezione Veloce per telefonare ......................................
Stampa degli Elenchi di Selezione Veloce ..........................................................
6-2
6-2
6-3
6-8
6-13
6-16
6-16
6-17
6-18
Capitolo 7 Trasmissione dei documenti
Preliminari per la trasmissione ...........................................................................
Documenti che si possono trasmettere via fax ............................................
Impostazione della risoluzione di scansione ................................................
Impostazione della densità di lettura ...........................................................
Metodi di selezione ......................................................................................
Metodi di trasmissione .......................................................................................
Trasmissione da memoria ............................................................................
Trasmissione manuale con il microtelefono .................................................
Annullamento di una trasmissione .....................................................................
Riselezione quando la linea è occupata .............................................................
Riselezione manuale .....................................................................................
Annullamento di una riselezione manuale .............................................
Riselezione automatica .................................................................................
Cos’è la Riselezione automatica? ...........................................................
Annullamento della Riselezione automatica ..........................................
Impostazione delle opzioni di Riselezione automatica ..........................
Come trasmettere lo stesso documento a più destinazioni (Trasmissione
sequenziale) .....................................................................................................
Trasmissione differita .........................................................................................
Acquisizione in memoria di un documento per la Trasmissione differita ...
Stampa di un documento programmato per la Trasmissione differita ........
Cancellazione di un documento programmato per la Trasmissione
differita ......................................................................................................
vi
7-2
7-2
7-2
7-3
7-4
7-5
7-5
7-6
7-8
7-9
7-9
7-9
7-9
7-9
7-9
7-10
7-12
7-14
7-14
7-16
7-17
Prefazione
Capitolo 8 Ricezione di documenti
Metodi di ricezione ............................................................................................
Ricezione automatica di fax: MODO FAX .................................................
Impostazione di RX AUTOMATICA ...................................................
Ricezione automatica di fax e di chiamate telefoniche: Modo Fax/Tel ......
Impostazione del Modo Fax/Tel ............................................................
Impostazione delle opzioni per il Modo Fax/Tel ..................................
Ricezione manuale di fax: MODO MANUALE .........................................
Impostazione del MODO MANUALE .................................................
Ricezione manuale di fax .......................................................................
Ricezione con la Segreteria Telefonica: MODO SEGRETERIA ................
Impostazione del MODO SEGRETERIA ............................................
Come utilizzare il FAX con una Segreteria telefonica ..........................
Come ricevere dei fax mentre si stanno eseguendo altre operazioni .................
Ricezione in memoria dei fax quando si verifica un inconveniente ...................
Annullamento di una ricezione ..........................................................................
8-2
8-3
8-3
8-5
8-5
8-6
8-8
8-8
8-8
8-10
8-10
8-10
8-11
8-11
8-11
Capitolo 9 Caratteristiche avanzate
Selezione speciale ................................................................................................
Inserimento di pause in un numero di telefono/fax .....................................
Commutazione temporanea in selezione tonale ...........................................
Conferma della tonalità di selezione ............................................................
Selezione attraverso un centralino ...............................................................
Documenti registrati in memoria .......................................................................
Stampa dell’elenco dei documenti registrati in memoria .............................
Stampa di un documento presente in memoria ...........................................
Trasmissione di un documento presente in memoria ..................................
Cancellazione di un documento presente in memoria .................................
Polling ................................................................................................................
Cos’è il Polling? ............................................................................................
Ricezione polling ..........................................................................................
Come prelevare dei documenti da un altro fax .....................................
Annullamento di una ricezione polling ..................................................
Trasmissione polling .....................................................................................
Creazione di una cassetta polling ..........................................................
Memorizzazione di un documento in una cassetta polling ....................
Modifica o cancellazione delle impostazioni di una cassetta polling .....
9-2
9-2
9-3
9-4
9-4
9-5
9-5
9-6
9-7
9-9
9-10
9-10
9-10
9-10
9-12
9-12
9-12
9-15
9-15
Prefazione
vii
Restrizioni all’uso del fax ...................................................................................
Attivazione delle restrizioni ..........................................................................
Disattivazione delle restrizioni .....................................................................
Ricezione con restrizioni ....................................................................................
9-17
9-17
9-18
9-20
Capitolo 10 Esecuzione di copie
Documenti che si possono copiare ..................................................................... 10-2
Esecuzione di copie ............................................................................................ 10-2
Esecuzione veloce di una copia singola ............................................................. 10-3
Capitolo 11 Rapporti ed elenchi
Sommario di Rapporti ed Elenchi .....................................................................
Rapporto di attività ...........................................................................................
RAPPORTO TX (Trasmissione) .......................................................................
RAPPORTO TX/RX Multipla (Transazione) .............................................
RAPPORTO RX (Ricezione) ............................................................................
11-2
11-3
11-4
11-5
11-5
Capitolo 12 Manutenzione
Pulizia periodica .................................................................................................
Pulizia dell’unità fax .....................................................................................
Pulizia delle parti interne del fax .................................................................
Pulizia dei componenti dello scanner ...........................................................
Sostituzione della cartuccia toner ......................................................................
12-2
12-2
12-3
12-5
12-7
Capitolo 13 Soluzione dei problemi
Rimozione degli inceppamenti ...........................................................................
Inceppamenti nell’ADF ................................................................................
Inceppamenti carta .......................................................................................
Inceppamenti sulle slot di consegna carta .............................................
Inceppamenti all’interno del fax ............................................................
Messaggi LCD ...................................................................................................
Problemi di alimentazione carta .........................................................................
Problemi di funzionamento ................................................................................
Problemi di trasmissione ..............................................................................
Problemi di ricezione ....................................................................................
Problemi di copiatura .........................................................................................
Problemi a livello di telefono .............................................................................
Problemi di stampa ............................................................................................
Problemi in generale ...........................................................................................
Se l’inconveniente non si risolve ........................................................................
Interruzione di corrente ......................................................................................
13-2
13-2
13-3
13-3
13-3
13-8
13-13
13-13
13-13
13-15
13-17
13-18
13-18
13-20
13-21
13-22
viii
Prefazione
Capitolo 14 Sommario delle impostazioni
Descrizione dei menu .........................................................................................
Stampa dell’elenco delle impostazioni correnti ............................................
Come accedere ai Menu ...............................................................................
Menu IMPOSTAZ. UTENTE ...........................................................................
Menu IMPOST. RAPPORTO ...........................................................................
Menu IMPOSTAZIONI TX (Trasmissione) .....................................................
Menu IMPOSTAZIONI RX (Ricezione) ..........................................................
Menu IMPOSTAZ. STAMPANTE ...................................................................
Menu CASSETTA POLLING ..........................................................................
Menu IMPOST. SISTEMA ...............................................................................
14-2
14-2
14-3
14-4
14-5
14-6
14-7
14-8
14-9
14-10
Appendice A Specifiche del FAX-L280/L200
Specifiche generali ..............................................................................................
Fax .....................................................................................................................
Copiatrice ...........................................................................................................
Telefono .............................................................................................................
Stampante ...........................................................................................................
A-2
A-2
A-3
A-3
A-3
Appendice B Opzioni
Microtelefono opzionale .....................................................................................
Contenuto dell’imballo .................................................................................
Collegamento del microtelefono al fax ........................................................
Manutenzione del microtelefono ..................................................................
B-2
B-2
B-3
B-4
Appendice C Istruzioni per il FAX-L280
Introduzione .......................................................................................................
Differenze tra il FAX-L280 e il FAX-L200 .......................................................
Utilizzo della documentazione ...........................................................................
Disimballaggio del FAX-L280 ...........................................................................
Collegamento del FAX-L280 al PC ...................................................................
Supporti di stampa accettati ..............................................................................
Area di stampa .............................................................................................
Scelta dei supporti di stampa .............................................................................
Caricamento di buste .........................................................................................
Caricamente dei lucidi ........................................................................................
Specifiche del FAX-L280/L200 ..........................................................................
C-3
C-3
C-3
C-3
C-4
C-5
C-5
C-6
C-7
C-8
C-8
Indice analitico .............................................................................................................................
I-1
Prefazione
ix
x
Prefazione
Capitolo 1
❏ Convenzioni tipografiche utilizzate in questo manuale .................
1-2
❏ Supporto clienti .............................................................................
1-3
❏ Importanti informazioni sulla sicurezza ........................................
1-4
Introduzione 1-1
Introduzione
Capitolo 1
Introduzione
Convenzioni tipografiche utilizzate nel manuale
Prima di proseguire nella lettura, vi suggeriamo di leggere l’elenco dei
simboli, dei termini e delle abbreviazioni utilizzati nel manuale.
Le avvertenze spiegano come evitare azioni che potrebbero causare danni a
persone o al fax. Osservare sempre queste avvertenze per l’utilizzo sicuro del
fax.
Nota
Nelle note vengono riportati suggerimenti utili, restrizioni operative
nonché indicazioni su come evitare i piccoli inconvenienti e utilizzare il fax
alla massima efficienza. Per l’utilizzo efficiente del fax e delle sue funzioni,
leggere con attenzione l’elenco dei simboli.
(→ p. n-nn)
Un numero preceduto da una freccia e racchiuso tra parentesi indica
il numero di pagina (p.) o il numero delle pagine (pp.) in cui
default
l’argomento viene trattato in modo più approfondito.
Un’impostazione che rimane attiva fino a quando non viene
documento o fax
menu
modificata.
L’originale trasmesso, ricevuto o copiato mediante il fax.
Un elenco di opzioni o funzioni da cui selezionare la voce che si
intende impostare o modificare. Il titolo del menu viene visualizzato
NR. TX/RX
sul display LCD.
Numero di transazione. Quando si trasmette o riceve un documento, il
fax assegna automaticamente un numero univoco di transazione. Il
numero di transazione è un numero decimale a quattro cifre, utile per
TX
RX
Es:
ADF
localizzare i documenti trasmessi e ricevuti.
E’ l’abbreviazione di Trasmissione.
E’ l’abbreviazione di Ricezione.
Esempio di messaggio o impostazione visualizzati sul display LCD.
Alimentatore automatico dei documenti. Il dispositivo del fax che
alimenta automaticamente il documento nell’unità per la trasmissione
LCD
o la copia.
Display a cristalli liquidi. Il display sul pannello di controllo che
ECM
visualizza messaggi e impostazioni.
Modo di correzione degli errori. Riduce gli errori di linea o di sistema
G3
quando si comunica con un altro fax che supporta la funzione ECM.
Gruppo 3. I fax G3 utilizzano schemi di codifica che consentono di
ridurre la quantità di dati da trasmettere, con conseguente riduzione
ITU-TS
del tempo di trasmissione.
International Telecommunications Union-Telecommunications Sector.
Un comitato creato per la definizione di standard internazionali di
comunicazione.
1-2 Introduzione
Capitolo 1
Supporto clienti
Questo FAX è stato progettato utilizzando la più avanzata tecnologia per
assicurarne il perfetto funzionamento. In caso di problemi, provare
dapprima a risolverli attenendosi alle procedure descritte nel Capitolo 13.
Se non fosse possibile risolvere l’inconveniente o si rendesse necessario
l’intervento di un tecnico dell’assistenza, contattare il rivenditore
autorizzato Canon o il servizio Pronto Canon.
Capitolo 1
Introduzione 1-3
Introduzione
Questo manuale utilizza caratteri tipografici diversi per evidenziare i tasti e
le informazioni visualizzate sull’LCD:
• I tasti sono riportati nel seguente carattere tipografico: Stop.
• Per le informazioni visualizzare sull’LCD è stato invece utilizzato il
seguente carattere: IMPOSTAZIONI UTENTE.
Importanti informazioni sulla sicurezza
Prima di utilizzare il FAX, leggere attentamente queste istruzioni.
Fatta eccezione per le procedure riportate nel presente manuale, non tentare
di intervenire personalmente sul FAX. Non disassemblare l’unità: l’apertura o
la rimozione di coperture interne possono esporre l’operatore a tensioni
pericolose e ad altri rischi. Per qualsiasi intervento, contattare il rivenditore
autorizzato Canon della propria zona o il servizio Pronto Canon.
¶ Movimentazione e manutenzione
❏
❏
❏
❏
❏
❏
❏
❏
❏
❏
Osservare tutte le avvertenze e le istruzioni riportate sul FAX.
Non urtare il FAX e non sottoporlo a vibrazioni.
Prima di spostare o pulire il FAX, scollegare sempre il cavo di
alimentazione.
Per evitare inceppamenti della carta, non scollegare il cavo di
alimentazione, non aprire il coperchio frontale, non aggiungere o
rimuovere fogli dal vassoio multifunz. durante la stampa.
Prima di trasportare il FAX, rimuovere la cartuccia toner dall’unità.
Riporre la cartuccia toner nel sacchetto originale oppure avvolgerla in
un panno spesso in modo che non sia esposta alla luce.
Sollevare sempre il FAX come mostrato in figura. Non sollevarlo mai
reggendolo per gli accessori.
Non introdurre oggetti nelle aperture o fessure presenti sul FAX; si
potrebbero accidentalmente toccare componenti sotto tensione o
cortocircuitare delle parti, con il conseguente pericolo di incendio o di
scariche elettriche.
Non far cadere piccoli oggetti (graffe, fermagli o punti) all’interno del
FAX-L280/L200. Se qualcosa dovesse cadere all’interno, scollegare
immediatamente la macchina e contattare il rivenditore autorizzato
Canon o il servizio Pronto Canon.
Non mangiare e non bere nelle vicinanze dell’unità, per evitare che
sostanze estranee o liquidi possano penetare nell’unità. Se delle
sostanze estranee o liquide dovessero accidentalmente penetrare nel
fax, scollegarlo immediatamente dalla presa di corrente e contattare il
rivenditore autorizzato Canon o il servizio Pronto Canon.
Mantenere pulito il FAX. L’accumulo di polvere può comprometterne
il corretto funzionamento.
1-4 Introduzione
Capitolo 1
Scollegare il FAX dalla presa di corrente e contattare il centro di
assistenza al verificarsi di uno dei seguenti casi:
• Il cavo di alimentazione o la spina sono danneggiati o usurati.
• E’ penetrato del liquido nel fax.
• Il dispositivo è stato esposto a pioggia o acqua.
• Il fax non funziona correttamente nonostante siano state seguite
le istruzioni riportate in questo manuale. Eseguire solo gli
interventi e le regolazioni indicati in questo manuale. Regolazioni
errate potrebbero danneggiare l’apparecchiatura, richiedendo seri
interventi di riparazione per ripristinare il normale
funzionamento.
• Il dispositivo è caduto e si è danneggiato.
• Il fax mostra evidenti alterazioni delle prestazioni che richiedono
l’intervento dell’assistenza.
¶ Luogo di installazione
❏
❏
❏
❏
❏
❏
❏
❏
❏
Capitolo 1
Collocare il fax su una superficie in piano, stabile, non soggetta a
vibrazioni che possa reggerne il peso (circa 10 kg).
Installare il fax in un luogo fresco, asciutto, pulito e ben aerato.
• Verificare che il luogo di installazione non sia polveroso.
• Assicurarsi che il luogo di installazione non sia soggetto ad
eccessivi sbalzi di temperatura; la temperatura ambiente deve
essere compresa tra 10° e 32.5°C.
• L’umidità relativa deve essere compresa tra 20% e 80%.
Il fax non deve essere esposto alla luce diretta del sole poiché lo può
danneggiare. In caso di installazione vicino ad una finestra, prevedere
delle tende.
Non utilizzare il FAX vicino ad acqua. Assicurarsi che il dispositivo
non sia a contatto con oggetti umidi o bagnati.
Non utilizzare né conservare il FAX all’aperto.
Non installare il FAX nelle vicinanze di dispositivi che contengono
magneti o che possono generare campi magnetici, quali gli
altoparlanti.
Se possibile, installare il FAX vicino a una presa telefonica per un
agevole collegamento del cavo telefonico e per evitare di installarne
una nuova.
Installare il FAX vicino a una presa di corrente standard da 200-240
V CA (50-60 Hz).
Per il corretto funzionamento del FAX e per proteggerlo da eventuali
surriscaldamenti (che possono causare anomalie nel funzionamento e
provocare incendi), non ostruire la ventola di raffreddamento. Non
bloccare né coprire le aperture previste sull’unità appoggiandolo su
divani, letti e altre superfici simili. Evitare anche di posizionare l’unità
su ripiani o scaffali privi di un’adeguata ventilazione o nelle vicinanze
di radiatori o fonti di calore. Lasciare uno spazio di 10 cm circa
attorno al fax. Per le dimensioni del FAX, vedere a p. A-2.
Introduzione 1-5
Introduzione
❏
❏
❏
Non ingombrare con scatole o mobili l’area di accesso alla presa di
corrente. La presa di corrente deve essere velocemente raggiungibile.
Se si nota qualcosa di insolito provenire dal fax (fumo, odori strani,
rumori), scollegarlo immediatamente. Contattare il rivenditore
autorizzato Canon di zona o il servizio Pronto Canon.
Non appoggiare nessun oggetto sul cavo di alimentazione e collocare
il FAX-L280/L200 in posizione tale che il cavo non possa essere
calpestato. Accertarsi che il cavo non sia annodato o attorcigliato.
¶ Alimentazione elettrica
❏
❏
❏
In presenza di forti temporali, scollegare il cavo di alimentazione dalla
presa di corrente. (Si noti che scollegando il fax dalla presa di
corrente, tutti i documenti in memoria verranno cancellati).
Ogni volta che si scollega il FAX, attendere almeno cinque secondi
prima di ricollegarlo.
Non collegare il cavo di alimentazione a una fonte d’energia continua
(UPS).
-Questo prodotto emette un flusso magnetico di basso livello.
Se un portatore di pacemaker cardiaco dovesse avvertire delle anomalie, deve
allontanarsi di questo prodotto e consultare il proprio medico.
1-6 Introduzione
Capitolo 1
Capitolo 2
Installazione
2-2
2-4
❏ Assemblaggio del FAX .................................................................
2-5
❏ Collegamenti ..................................................................................
• Collegamento del cavo telefonico e dei dispositivi esterni .......
• Collegamento del cavo di alimentazione ..................................
2-6
2-6
2-8
❏ Principali componenti del FAX .................................................... 2-9
• Pannello di controllo ................................................................ 2-10
Tasti speciali di funzione ...................................................... 2-10
❏ Installazione della cartuccia toner ................................................. 2-11
❏ Caricamento della carta ................................................................ 2-14
❏ Controllo del funzionamento del FAX ......................................... 2-16
Capitolo 2
Installazione 2-1
Installazione
❏ Disimballaggio del FAX ...............................................................
• Rimozione del materiale protettivo ..........................................
Disimballaggio del FAX
Prima di disimballare il FAX, assicurarsi che il luogo di installazione
soddisfi i requisiti specificati. (→ p. 1-5).
Togliere con cautela tutti i componenti dalla scatola. E’ richiesta la
presenza di una seconda persona che vi aiuti a reggere la scatola mentre
voi sollevate il fax e il relativo materiale protettivo. Conservare lo
scatolone e il materiale di imballaggio per eventuali usi futuri.
Verificare che l’imballo contenga i seguenti componenti:
DOCUMENTAZIONE
VASSOI
SUPPORTO CARTA
CAVO TELEFONICO
Cavo di alimentazione
CARTUCCIA
TONER FX-3
COPERCHIO DEL
VASSOIO MULTIFUNZ.
UNITA’ FAX
SUPPORTO
DOCUMENTI
❏
Nota
❏
Forma della scatola, contenuto e posizione dei componenti potrebbero
differire da quanto mostrato in figura.
I componenti forniti con il FAX possono variare in base al paese di
acquisto.
2-2 Installazione
Capitolo 2
La
❏
❏
❏
scatola deve inoltre contenere:
Etichetta di avvertenza di caricamento carta
Etichette indirizzi
Etichetta M*
❏
Nota
❏
Importante! Conservare lo scontrino fiscale o la fattura da esibire in
caso di interventi in garanzia.
Se è stato acquistato anche il microtelefono opzionale, leggere
l’Appendice per l’elenco dei componenti forniti.
* Articolo disponibile solo in GB.
Capitolo 2
Installazione 2-3
Installazione
Se mancano dei componenti oppure sono danneggiati, informare
immediatamente il rivenditore autorizzato Canon o il servizio Pronto
Canon.
Rimozione del materiale protettivo
Rimuovere il materiale protettivo attenendosi alla seguente procedura. E’
consigliabile conservarlo per eventuali usi futuri.
1
Rimuovere tutti i nastri
adesivi di protezione dal
FAX.
2
Con entrambe le mani,
aprire delicatamente il
pannello di controllo (si
apre solo parzialmente).
Rimuovere quindi il
foglio di protezione
dall’ADF. Richiudere il
pannello di controllo
premendolo al centro
fino a bloccarlo in
posizione.
Posizione, quantità e forma del materiale protettivo potrebbero differire
da quanto mostrato in figura.
Nota
2-4 Installazione
Capitolo 2
Assemblaggio del FAX
1
2
Fissare l’etichetta di
avvertenza
caricamento carta sul
lato sinistro del
vassoio multifunz.
3
4
❏
Nota
Capitolo 2
❏
Inserire le estremità del
supporto documenti nei
corrispondenti fori
presenti sull’unità.
5
Inserire le linguette di uno
dei vassoi di supporto nei
corrispondenti fori sopra
la slot di consegna a faccia
in giù.
6
Inserire le linguette del
supporto carta nei
corrispondenti fori
presenti sull’unità.
Infilare il coperchio del
vassoio multifunz. sul
supporto carta
Inserire le linguette
dell’altro vassoio negli
appositi fori previsti sopra
l’ADF.
Per vedere l’aspetto che il fax avrà una volta assemblato, vedere a p.
2-9.
Per i dettagli sul collegamento del microtelefono opzionale, consultare
l’Appendice B.
Installazione 2-5
Installazione
Assemblare il FAX, attenendosi alla seguente procedura:
Collegamenti
Collegamento del cavo telefonico e dei dispositivi
esterni
Le
❏
❏
❏
tre prese laterali del fax sono previste per il collegamento di:
Cavo telefonico
Microtelefono opzionale o telefono
Secondo telefono, segreteria telefonica o modem dati
Se si dispone di un’unica linea telefonica e si desidera utilizzare il FAX per
ricevere sia fax che telefonate, occorre collegare al fax il microtelefono
opzionale, un telefono oppure una segreteria telefonica.
Prima di utilizzare il FAX, accertarsi che sia stato collegato un dispositivo
esterno.
Nota
Attenersi alla seguente procedura per collegare il cavo telefonico e il/i
dispositivo/i esterno/i:
1
Collegare il cavo
telefonico fornito alla
presa contrassegnata da
e collegare l’altra
estremità del cavo alla
presa telefonica a muro.
.
2-6 Installazione
2
Collegare il cavo del
microtelefono opzionale
o del telefono alla presa
contrassegnata da .
(Gli utenti in GB sono
pregati di consultare la
pagina seguente.)
.
3
Collegare il cavo del
secondo telefono, della
segreteria telefonica o del
modem alla presa
contrassegnata da .
(Gli utenti in GB sono
pregati di consultare la
pagina seguente.)
.
Capitolo 2
Nota
❏
❏
❏
Canon non garantisce la compatibilità di tutte le segreterie telefoniche
con l’unità; la compatibilità dipende dalle specifiche della segreteria.
Quando al FAX viene collegato un dispositivo esterno, ricordarsi di
selezionare il modo di ricezione appropriato (→ Capitolo 8).
Se si desidera collegare al fax sia telefono e segreteria, collegare prima
il telefono alla segreteria e poi la segreteria al FAX.
Al FAX può anche essere collegato un modem; è però consigliabile
utilizzare una linea dedicata se si utilizza con frequenza il modem per
inviare o ricevere dati.
¶ Solo per gli utenti in GB
Se non fosse possibile inserire i connettori dei dispositivi esterni nelle prese
sul fax, acquistare uno o più adattatori B.T. e procedere come segue:
Collegare il cavo telefonico
all’adattore B.T., quindi inserite
l’adattatore B.T. nella presa
Capitolo 2
o
Collegare il cavo del secondo
telefono, della segreteria
telefonica o del modem
all’adattatore B.T., quindi
inserire l’adattatore B.T. nella
presa
Installazione 2-7
Installazione
❏
Collegamento del cavo di alimentazione
Prima di collegare il cavo di alimentazione, leggere Alimentazione elettrica,
p. 1-6.
Collegare il cavo di alimentazione attenendosi alla seguente procedura:
Collegare il cavo di alimentazione
fornito con il fax al relativo connettore.
Collegare quindi l’altra estremità del
cavo a una presa di corrente a muro
tripolare da 200–240 V CA, con messa a
terra.*
Il FAX-L200 non è dotato di interruttore di accensione e si accende
quando viene collegato alla presa di corrente. Una volta collegato, il fax
richiede un periodo di riscaldamento prima di essere pronto per l’uso.
Attendere che il messaggio PREGO ATTENDERE scompaia dall’LCD.
❏
Nota
❏
Il FAX è dotato di una spina tripolare con terra. Questa spina può
essere collegata solo a una presa di corrente con terra. Si tratta di una
misura di sicurezza. In caso di difficoltà di collegamento alla presa di
corrente, contattare un elettricista e sostituire la presa di corrente.
Non trascurare questa misura di sicurezza interrompendo il terzo polo
di messa a terra o utilizzando un adattatore.*
Non collegare il FAX-L200 a una presa alla quale sono collegate altre
apparecchiature elettriche, quali condizionatori, macchine per scrivere
elettriche, televisori o copiatrici. Questi dispositivi generano disturbi
elettrici che possono interferire sulla trasmissione e ricezione fax.
* La forma della spina può variare in funzione del paese di acquisto del prodotto.
2-8 Installazione
Capitolo 2
Principali componenti del FAX
COPERCHIO VASSOIO MULTIFUNZ.
SUPPORTO CARTA
VASSOI
SLOT DI CONSEGNA A FACCIA IN GIU’
GUIDE DOCUMENTO
GUIDE CARTA
Vassoio multifunz.
PANNELLO DI
CONTROLLO
SELETTORE DI CONSEGNA
CARTA
SCOMPARTO CARTUCCIA
TONER FX-3
LEVA DI RILASCIO
CARTA
COPERCHIO FRONTALE
SLOT DI CONSEGNA A FACCIA IN
SU
SUPPORTO DOCUMENTO
RULLO DI CARICA DI
TRASFERIMENTO (NON
TOCCARE)
GRUPPO DI FISSAGGIO
COPERCHIO FRONTALE
Capitolo 2
Installazione 2-9
Installazione
Gancio di rilascio
ADF (ALIMENTATORE
AUTOMATICO DEI
DOCUMENTI)
PANNELLO DI CONTROLLO
•
•
•
Tasto Modo Ricezione
(→ Capitolo 8)
Tasto R (→ p. 3-9)
Tasto Aggancio
(→ pp. 6-17, 7-6, 9-3)
•
•
•
•
LCD
Tasto Risoluzione
(→ pp. 7-2, 10-2)
Tasto Selezione
codificata (→ pp. 6-2,
6-16, 6-17)
Tasto Avvio/Copia
(→ pp. 10-2, 10-3)
•
•
Allarme
Tasto Imposta
(→ p. 14-3)
Tasto
Riselezione/Pausa
(→ pp. 7-9, 9-2)
Tasto Stop (→ p. 14-3)
•
•
Allarme
Modo
ricezione
R
Aggancio
•
Risoluzione
Imposta
Selezione
codificata
Riselezione/
Pausa
AVVIO/COPIA
STOP
•
Tasti numerici
(→ p. 3-2)
•
Tasti di Selezione ad Un
Tasto (→ pp. 6-2, 6-16,
6-17)
Pannello di selezione ad Un tasto
Aprire il pannello di selezione ad un tasto per
accedere ai tasti speciali di funzione.
Tasti speciali di funzione
•
•
•
•
•
•
Tasto Registrazione
dati (→ p. 14-3)
Tasto Trasmissione
differita (→ pp. 7-14,
7-16, 7-17)
Tasto Rapporto
(→ pp. 6-18, 11-3,
14-2)
Tasto Tono/+
(→ pp. 3-7, 9-3)
Tasti ,
(→ pp. 3-3, 3-4)
Tasto Annulla
(→ p. 3-4)
.
•
•
Registrazione Trasmissione
dati
differita
Polling
Rapporto
Riferimento
memoria
D.T.
•
•
•
.
Tono/+
Tasto Polling
(→ pp. 9-11, 9-15)
Tasto Riferimento
memoria (→ pp. 9-5,
9-6, 9-7, 9-9)
Tasti ,
(→ p. 14-3)
Tasto D.T.*
(→ p. 9-4)
Tasto Spazio
(→ pp. 3-3, 3-4)
.
.
Spazio
Annulla
* Questa funzione non è disponibile in GB, Irlanda, Australia, Nuova Zelanda,
Hong Kong, Singapore o Malesia.
2-10 Installazione
Capitolo 2
Installazione della cartuccia toner
Prima di installare la cartuccia toner, leggere attentamente i seguenti
suggerimenti:
❏ Utilizzare solo cartucce toner FX-3.
❏ Non avvicinare la cartuccia agli schermi del computer, alle unità di
disco e ai floppy. Il magnete presente all’interno della cartuccia li
potrebbe danneggiare.
❏ Non conservare la cartuccia toner esposta alla luce diretta del sole.
❏ Non esporre la cartuccia a temperature ed umidità elevate né a
repentini sbalzi di temperatura. Conservare la cartuccia toner a una
temperatura ambiente compresa tra 0° e 35°C.
❏ Non esporre la cartuccia alla luce diretta del sole o ad una luce
intensa per più di cinque minuti.
❏ Conservare la cartuccia toner nel suo sacchetto di protezione. Aprire
la confezione solo al momento dell’installazione della cartuccia.
❏ Conservare questo sacchetto. Potrebbe tornar utile per riporvi la
cartuccia in caso di trasporto.
❏ Non conservare la cartuccia toner in aria salina o corrosiva.
❏ Rimuovere la cartuccia toner dal fax solo se strettamente necessario.
❏ Non aprire l’otturatore di protezione del
tamburo all’interno della cartuccia. Se la
superficie del tamburo è esposta alla luce o
viene danneggiata, la qualità di stampa può
risultare scadente.
❏ Reggere la cartuccia come indicato in figura in
modo da non toccare l’otturatore di
protezione del tamburo con le mani.
❏
Non toccare l’otturatore di protezione del
tamburo. Nel reggere la cartuccia toner, fare
attenzione a non toccare mai con le mani
l’otturatore di protezione del tamburo.
❏
Non posizionare la cartuccia verticalmente né
capovolgerla. Se il toner si raggruma, potrebbe
essere difficile distribuirlo uniformemente
anche ruotando la cartuccia.
TENERE LA CARTUCCIA LONTANO DAL FUOCO. LA POLVERE
DI TONER E’ INFIAMMABILE
Capitolo 2
Installazione
2-11
Installazione
Questa sezione spiega come installare per la prima volta la cartuccia toner
sul fax. Per la procedura di sostituzione della cartuccia toner, vedere p.
12-7.
Installare sul fax la cartuccia toner attenendosi alla seguente procedura:
1
2
Verificare che il FAX sia acceso.
Sollevare il gancio di rilascio e
aprire il coperchio frontale.
Non aprire il coperchio frontale
senza sollevare il gancio di
rilascio; si potrebbe danneggiare
l’unità.
3
Togliere la nuova cartuccia FX-3
dalla confezione protettiva.
❏
4
Conservare il sacchetto di
protezione. Potrebbe tornare
utile per riporvi la cartuccia nel
caso in cui la si debba
rimuovere dal fax.
Ruotarla delicamente da lato a
lato un paio di volte per
distribuire uniformemente il
toner all’interno.
❏
2-12 Installazione
La distribuzione non
uniforme di toner può
deteriorare la qualità di
stampa.
Capitolo 2
5
Collocare la cartuccia toner su
una superficie stabile, in piano e
pulita, quindi afferrare la
linguetta in plastica per staccare
il sigillo in plastica.
❏
Per evitare di rompere il
sigillo, rimuoverlo con un
tocco deciso.
Installazione
Vista laterale
TIRARE
Vista dall’alto
TIRARE
6
Reggere la cartuccia afferrendo
l’apposita manopola e inserirla
nel fax fino in fondo,
assicurandosi che le linguette
delle cartuccia siano allineate con
le guide presenti all’interno
dell’unità.
❏
7
Capitolo 2
Reggere sempre la cartuccia
utilizzando l’apposita
maniglia.
Con entrambe le mani, richiudere
il coperchio frontale.
Installazione
2-13
Caricamento della carta
Questa sezione spiega come caricare la carta sul vassoio multifunz.
Per informazioni dettagliate sui requisiti della carta e sui supporti di
stampa accettati dal FAX, vedere il Capitolo 5.
Prima di caricare la carta, leggere attentamente le seguenti avvertenze:
Il processo di stampa laser richiede temperature elevate per fissare il toner
sulla carta. Utilizzare pertanto un tipo di carta che a temperature vicine ai
170°C non fonda, evapori né scolori e che non emetta fumi pericolosi. Ad
esempio, evitare di utilizzare carta pergamenata su una stampante laser.
Assicurarsi che la carta intestata o colorata che si intende utilizzare sia
adatta per temperature elevate.
❏
❏
❏
❏
❏
❏
❏
❏
❏
❏
Il FAX accetta carta comune, carta tessuto di buona qualità e carta
intestata. Non è richiesto l’uso di carta speciale. Utilizzare carta a
fogli e non a rotoli.
Verificare che formato, grammatura e quantità dei fogli siano quelli
raccomandati per il FAX (→ Capitolo 5).
Il vassoio multifunz. è predisposto in fabbrica per il formato A4 ma
può essere impostato su formati carta alternativi (→ p. 5-7).
E’ possibile specificare la consegna carta a faccia in su oppure a faccia
in giù. (→ p. 5-4). Scegliere il modo di consegna in funzione del tipo
di lavoro di stampa.
La slot di consegna carta a faccia in giù può raccogliere fino a 50
fogli circa. Per prevenire inceppamenti, rimuovere le stampe prima che
la slot raggiunga la capacità massima di raccolta.
Non caricare la carta mentre il fax sta stampando.
Non lasciare inserita la carta sul vassoio multifunz. per un periodo
prolungato; i fogli potrebbero curvarsi o piegarsi e causare problemi.
Si possono riscontrare problemi di alimentazione dal vassoio
multifunz., con alcuni supporti di stampa, in presenza di particolari
condizioni ambientali, quali temperatura o umidità troppo elevate. In
caso di problemi, alimentare un foglio alla volta.
Fare attenzione a non far cadere oggetti estranei nel vassoio
multifunz.
Evitare di mischiare nuovi fogli
con quelli già caricati sul vassoio
multifunz. L’aggiunta di nuovi
fogli a quelli già caricati può
causare inceppamenti. Rimuovere
i fogli presenti e ricaricarli con
quelli nuovi.
2-14 Installazione
Capitolo 2
1
Sfilare il coperchio del vassoio
multifunz.
2
Preparare una risma di fogli,
picchiettandoli su una superficie
in piano per allinearne i bordi.
3
Aprire le guide carta ad una
larghezza che corrisponda
all’incirca a quella della risma di
fogli.
4
Caricare la risma di fogli nel
vassoio multifunz. 1 (con il
lato di stampa rivolto verso di
voi e inserendo per primo il
bordo superiore), quindi regolare
le guide sulla larghezza della
carta 2 .
Installazione
Attenersi alla seguente procedura per caricare una risma di fogli (altezza
massima di 10 mm) di carta comune in formato A4 sul vassoio multifunz.:
.
.
❏
Capitolo 2
Regolare le guide in modo
da non lasciare spazio tra le
guide e la carta.
Installazione
2-15
5
Rimontare il coperchio del vassoio
multifunz.
❏
6
Questo coperchio previene
l’accumulo di polvere all’interno
dell’unità.
Regolare il selettore di consegna
carta, se necessario (→ p. 5-4).
Il fax è ora pronto per la stampa.
Controllo del funzionamento del FAX
Dopo aver assemblato il FAX, installato la cartuccia toner e caricato la
carta, eseguire delle copie per controllare il funzionamento della stampa
(→ p. 10-2).
Se si riscontrano degli inconvenienti, consultare il Capitolo 13.
2-16 Installazione
Capitolo 2
Capitolo 3
Registrazione delle informazioni
3-2
3-4
❏ Registrazione delle informazioni trasmittente ...............................
• Cosa sono le informazioni trasmittente? ..................................
• Programmazione della data e dell’ora ......................................
• Registrazione del proprio numero di fax e del proprio nome ..
3-5
3-5
3-6
3-6
❏ Impostazione del tipo di linea telefonica ......................................
3-8
❏ Selezione attraverso un centralino ................................................
• Registrazione del tasto R ..........................................................
3-9
3-9
Registrazione
delle informazioni
❏ Suggerimenti per l’immissione di Numeri, Lettere e Simboli .......
• Come correggere un errore .......................................................
Capitolo 3
Registrazione delle informazioni
3-1
Suggerimenti per l’immissione di Numeri,
Lettere e Simboli
Quando la procedura richiede l’immissione di un nome o di un numero,
fare riferimento a questa tabella per sapere quale tasto numerico premere
per immettere il carattere desiderato:
Tasto
Maiuscole (:A)
Minuscole (:a)
Maiuscole (:A)
Minuscole (:a)
Numero (:1)
Numero (:1)
Se si superano i 60 secondi tra un’immissione e l’altra, l’unità ritorna
automaticamente al modo di standby.
Nota
3-2 Registrazione delle informazioni
Capitolo 3
¶ Commutazione tra modo numeri e modo lettere
Premere @ per selezionare il modo
numero (:1), maiuscole (:A) o
minuscole (:a).
.
_
:1
(Numero)
_
:A
(Maiuscole)
_
:a
¶ Immissione di lettere
1 Premere @ per passare al modo
Es:
.
maiuscole (:A) o al modo
minuscole (:a).
2
Premere il tasto numerico a cui è
associata la lettera che si desidera
immettere.
❏
❏
3
Es:
:A
CANON
_
:A
C_
A
:A
Premere ripetutamente il tasto
fino a visualizzare il carattere
desiderato. Vengono
visualizzate a rotazione tutte le
lettere associate al tasto
prescelto.
In caso di dubbio circa il tasto
associato al carattere desiderato,
vedere p. 3-2.
Proseguire con l’immissione di altri
caratteri, premendo i
corrispondenti tasti numerici.
❏
_
Es:
Se il carattere successivo è
associato a un tasto diverso,
premere il tasto fino a
visualizzare la lettera
desiderata.
o
Se il carattere da immettere è
associato allo stesso tasto
premuto al punto 2, premere
per spostare il cursore verso
destra. Premere quindi
ripetutamente il tasto fino a
visualizzare la lettera
desiderata.
Per inserire uno spazio,
premere Spazio.
.
❏
Capitolo 3
Registrazione delle informazioni
3-3
Registrazione
delle informazioni
(Minuscole)
¶ Immissione di numeri
1 Premere @ per passare al modo
.
numero (:1).
2
Premere il tasto che corrisponde al
numero da immettere.
❏
3
Es:
:1
1_
:1
10_
:1
#
_
:1
Per inserire uno spazio, premere
Spazio.
Proseguire con l’immissione degli
altri numeri, premendo i tasti
numerici corrispondenti.
¶ Immissione di simboli
1 Premere # ripetutamente fino a
.
Es:
Es:
visualizzare il simbolo desiderato.
2
_
Per inserire un altro simbolo,
per spostare il cursore
premere
verso destra, quindi premere
ripetutamente # fino a visualizzare il
simbolo desiderato.
Es:
.
#_
—
.
:1
.
.
Come correggere un errore
Per annullare l’intera immissione, premere Annulla. Oppure, attenersi alla
seguente procedura per correggere i singoli caratteri:
1
Con i tasti
o
posizionare il
cursore sotto il carattere errato.
Es:
2
Premere il tasto numerico associato
al carattere corretto da
sovrascrivere a quello errato.
Es:
.
❏
3
.
CAN_
EN
:A
CAN_
ON
:A
In caso di dubbio circa il tasto
associato al carattere desiderato,
vedere p. 3-2.
Al termine delle correzioni, premere
Imposta per confermare la nuova
immissione.
3-4 Registrazione delle informazioni
Capitolo 3
Registrazione delle informazioni trasmittente
Cosa sono le informazioni trasmittente?
27/12 2001 10:12 FAX 123 4567
Data e ora di
trasmissione.
VOSTRO NOME
NR.TEL/FAX.
RICEVENTE
Il nome del ricevente
compare solo se si
utilizza la trasmissione
da memoria e se il
numero di fax è stato
selezionato con un
metodo di selezione
veloce.
001
-Si può
predisporre la
stampa delle
informazioni
trasmittente
all’interno o
all’esterno
dell’area
immagine
(→ POSIZIONE
TTI, p. 14-4).
Viene visualizzato il numero di
pagina del fax.
Si può specificare il prefisso
che precederà il numero
(→ TEL # FAX, p. 14-4).
NOME DELLA
SOCIETA’ O DELLA
PERSONA CHE
TRASMETTE IL
DOCUMENTO.
Per registrare le informazioni trasmittente, attenersi alle procedure
descritte nella pagine seguenti.
Capitolo 3
Registrazione delle informazioni
3-5
Registrazione
delle informazioni
Sull’intestazione di ogni fax ricevuto vengono riportati, con caratteri più
piccoli, il nome della persona o dell’azienda che ha inviato il fax, il
numero di telefono/fax, la data e l’ora di invio. Queste informazioni sono
chiamate Informazioni trasmittente o anche Identificativo del terminale
trasmittente (TTI). Anche sul vostro FAX si possono registrare queste
informazioni in modo che il destinatario riconosca immediatamente la
provenienza e l’ora di invio del fax. La figura mostra un esempio di
informazioni trasmittente stampate sui messaggi inviati dal vostro fax:
Programmazione della data e dell’ora
Attenersi alla seguente procedura per impostare la data e l’ora:
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Registrazione dati.
3
Premere Imposta tre volte.
❏
REGISTRAZ. DATI
IMPOSTAZ. UTENTE
Vengono visualizzate la data e
l’ora correnti.
DATA & ORA
Es:
4
Utilizzare i tasti numerici per
immettere, nell’ordine, giorno,
mese, anno e ora.
❏
❏
❏
5
Es:
20/12 2001
_
13:30
27/12 2001
_
15:00
Per l’anno, immettere solo le ultime due cifre.
Per l’ora utilizzare il formato delle 24 ore (es. 1:00 del pomeriggio
dovrà essere impostata come 13:00); se la cifra è singola, farla
precedere da uno zero.
In caso di errore, premere Annulla e digitare di nuovo la data e
l’ora.
Premere Imposta.
DIGITAZ.CORRETTA
NR. TEL. UNITA’
6
Premere Stop per tornare al modo
di standby.
Es:
15:00
ModoFax
Registrazione del proprio numero di fax e del proprio
nome
Attenersi alla seguente procedura per registrare il proprio numero di
telefono/fax, il proprio nome o quello dell’azienda:
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Registrazione dati.
3
Premere due volte Imposta.
REGISTRAZ. DATI
IMPOSTAZ. UTENTE
DATA & ORA
3-6 Registrazione delle informazioni
Capitolo 3
4
Con i tasti
o
TEL. UNITA’.
5
Premere Imposta.
Es:
6
Digitare il numero di telefono/fax
utilizzando i tasti numerici (max.
20 cifre, spazi inclusi).
Es:
❏
❏
❏
7
.
selezionare NR.
NR. TEL. UNITA’
TEL=
TEL=
123 4567
Per inserire uno spazio, premere
Spazio. Gli spazi sono opzionali
ma facilitano la lettura del
numero.
Per inserire il segno (+) prima
del numero, premere Tono/+.
In caso di errore, premere
Annulla e digitare di nuovo il
numero.
Premere due volte imposta.
DIGITAZ.CORRETTA
NOME UTENTE
Es:
8
Digitare il proprio nome o quello
dell’azienda utilizzando i tasti
numerici (max. 24 caratteri, spazi
inclusi).
❏
❏
9
Es:
_
:A
CANO_
N
:A
In caso di dubbi sull’immissione
delle lettere, vedere p. 3-2.
In caso di errore, premere
Annulla e digitare di nuovo il
nome.
Premere Imposta.
DIGITAZ.CORRETTA
ID TERMINALE TX
10
Premere Stop per tornare al modo
di standby.
Es:
15:00
ModoFax
E’ possibile stampare l’ELENCO DATI UTENTE per controllare le
informazioni trasmittente e le impostazioni registrate sul fax (→ p. 14-2).
Nota
Capitolo 3
Registrazione delle informazioni
3-7
Registrazione
delle informazioni
.
Impostazione del tipo di linea telefonica
Prima di utilizzare il FAX, verificare che sia predisposto per il tipo di linea
telefonica in uso*. In caso di dubbi sul tipo di linea telefonica, contattare
il gestore telefonico.
Se occorre modificare l’impostazione predefinita in fabbrica, attenersi alla
seguente procedura:
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Registrazione dati.
3
Premere due volte Imposta.
REGISTRAZ. DATI
IMPOSTAZ. UTENTE
DATA & ORA
4
Utilizzare
o per selezionare
TIPO LINEA TEL.
5
Premere Imposta.
6
Con i tasti
o
selezionare il tipo
di linea che si desidera impostare.
.
.
❏
TIPO LINEA TEL
.
Es:
TONALE
.
La scelta è tra:
• IMPULSI (Per la selezione a
impulsi)
• TONALE (Per la selezione
tonale)
7
Premere Imposta.
8
Premere Stop per tornare al modo
di standby.
IMPOST. TASTO R
Es:
15:00
ModoFax
* L’impostazione predefinita per GB, Australia, Nuova Zelanda e Singapore è
TONALE.
L’impostazione predefinita per Irlanda, Hong Kong e Malesia è IMPULSI.
3-8 Registrazione delle informazioni
Capitolo 3
Selezione attraverso un centralino
PBX (private branch exchange) è l’acronimo utilizzato per indicare il
centralino. Se il FAX-L280/L200 è collegato a un PBX o altro sistema di
commutazione telefonica, sarà necessario comporre un numero di accesso alla
linea esterna prima di selezionare il numero con cui si intende comunicare.
Per semplificare le operazioni, è possibile registrare il tipo di accesso PBX e il
numero di accesso alla linea esterna nel tasto R; per accedere alla linea esterna
sarà quindi sufficiente premere questo tasto prima di selezionare il numero di
telefono/fax che si desidera contattare. Vedere sotto per i dettagli.
Registrazione del tasto R
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Registrazione dati.
3
Premere due volte Imposta.
REGISTRAZ. DATI
IMPOSTAZ. UTENTE
DATA & ORA
4
Utilizzare
o
per selezionare
IMPOST. TASTO R.
5
Premere Imposta.
6
Con i tasti
7
Premere Imposta.
8
Con i tasti
o
selezionare il tipo
di accesso al centralino.*
.
.
.
❏
IMPOST. TASTO R
.
o
Es:
.
PSTN
selezionare PBX.
PBX
Es:
AGGANCIO
.
Si può scegliere tra:
• PREFISSO
• AGGANCIO
• CONNESSIONE MASSA**
** L’impostazione predefinita per GB e Irlanda è CONNESSIONE MASSA.
L’impostazione predefinita per Australia, Nuova Zelanda, Hong Kong, Singapore
e Malesia è AGGANCIO.
** CONNESSIONE MASSA non è disponibile in Australia, Nuova Zelanda, Hong
Kong, Singapore e Malesia.
Capitolo 3
Registrazione delle informazioni
3-9
Registrazione
delle informazioni
Attenersi alla seguente procedura per registrare il tipo di accesso PBX e il
numero di accesso alla linea esterna nel tasto R:
¶ Se al punto 8 si è selezionato AGGANCIO o CONNESS.
MASSA*:
9
Premere Imposta.
10
Premere Stop per ritornare al
modo di standby.
IMPOST. TASTO M
Es:
15:00
ModoFax
¶ Se al punto 8 si è selezionato PREFISSO:
9
Premere Imposta.
10
Digitare il numero di accesso alla
linea esterna utilizzando i tasti
numerici (max. 19 cifre).
Es:
11
Premere Riselezione/Pausa per
inserire una pausa.
Es:
❏
123456
123456P
La pausa ha una durata di 10 secondi.
12
Premere Imposta.
13
Premere Stop per tornare al modo
di standby.
IMPOST. TASTO M
Ex:
15.00
ModoFax
** CONNESSIONE MASSA non è disponibile in Australia, Nuova Zelanda, Hong
Kong, Singapore e Malesia.
** Questo messaggio può variare in funzione del paese in cui è stato acquistato il
fax.
3-10 Registrazione delle informazioni
Capitolo 3
Capitolo 4
Gestione dei
documenti
4-2
4-2
❏ Inserimento dei documenti ............................................................
• Come aggiungere pagine al documento inserito nell’ADF ......
4-3
4-4
Gestione dei
documenti
❏ Requisiti del documento ...............................................................
• Area di lettura dei documenti ...................................................
Capitolo 4
Gestione dei documenti
4-1
Requisiti del documento
I documenti che si possono inserire nell’ADF per la trasmissione e la copia devono
soddisfare i requisiti elencati in tabella:
Documento compostao da una sola
Documento multipagina di uguale
pagina
spessore e peso
Formato
Max. 216 mm × Circa 1 m
Max. 216 × 355.6 mm
(Largh. × Lungh.)
Min. 148 × 105 mm
Min. 148 × 105 mm
Quantità
1 pagina
Max. 20 fogli in formato A4 o
letter*
Max. 10 fogli in formato legal*
Spessore
Da 0.06 a 0.23 mm
Da 0.06 a 0.13 mm
Peso
Da 35 a 240 g/m2
Da 40 a 90 g/m2
¶ Tipi di documento non accettati
❏
Per prevenire inceppamenti nell’ADF, non inserire i seguenti tipi di documenti:
• CARTA STROPICCIATA O
• CARTA CARBONE O
PIEGATA
CARBONATA
• CARTA TAGLIATA O
• CARTA PATINATA
ARROTOLATA
• CARTA STRAPPATA
• CARTA LUCIDA O SOTTILE
❏
❏
Rimuovere graffe, clip, ecc. prima di inserire il documento nell’ADF.
Prima di inserire il documento nell’ADF, assicurarsi che colla, inchiostro o
correttore siano completamente asciutti.
Per i documenti non accettati dal FAX-L280/L200, fare delle fotocopie e
inserire le copie anziché gli originali.
Se si desidera stampare con il fax un documento da trasmettere, ricordarsi di
selezionare la consegna a faccia in giù per la stampa del documento (→ p. 5-4).
❏
❏
Area di lettura dei documenti
L’area in grigio corrisponde all’area di
lettura del documento. Assicurarsi che
testo e grafica dei documenti rientrino
in quest’area.
max. 4 mm
A4
max. 4 mm
* Carta da 75 g/m2
max. 3 mm
4-2 Gestione dei documenti
max. 3 mm
Capitolo 4
Inserimento dei documenti
Per caricare un documento nell’ADF attenersi alla seguente procedura:
1
Regolare le guide documento sulla
larghezza del documento.
2
Inserire delicatamente il bordo
superiore del documento, a faccia
in giù, nell’ADF fino a sentire una
segnalazione acustica.
❏
Nel caso di documenti
multipagina, prima di inserirli
nell’ADF, picchiettarli su una
superficie in piano per
allinearne i bordi.
❏
Nota
❏
Le pagine di un documento multipagine vengono alimentate a un
foglio per volta a partire dall’ultima pagina della risma.
Prima di avviare un nuovo lavoro, attendere che siano state acquisite
tutte le pagine.
¶ Problemi con documenti multipagina
Se si riscontrano dei problemi nell’alimentazione di documenti multipagina
da ADF, rimuovere la risma di fogli e picchiettarla su una superficie in
piano per allineare i bordi. "Inclinare" quindi la risma in modo che il
bordo frontale sia perfettamente allineato e inserirla quindi nell’ADF.
Per prevenire problemi di alimentazione, accertarsi che l’originale soddisfi i
requisiti documento (→ p. 4-2).
Nota
Capitolo 4
Gestione dei documenti
4-3
Gestione dei
documenti
Il documento è ora pronto per la scansione.
Come aggiungere pagine al documento inserito
nell’ADF
Se si desidera aggiungere delle pagine al documento alimentato
automaticamente da ADF, attendere l’inizio alimentazione dell’ultima
pagina inserita, quindi caricare le pagine aggiuntive, massimo 20 (10 in
formato legal). L’ultima pagina e la prima pagina del nuovo set devono
sovrapporsi di 2.5 cm.
2,5 cm
4-4 Gestione dei documenti
Capitolo 4
Capitolo 5
Gestione della carta
5-2
5-3
❏ Scelta del tipo di carta ..................................................................
5-3
❏ Caricamento della carta ................................................................
5-3
❏ Selezione della consegna carta a faccia in giù o a faccia in su .....
5-4
❏ Modifica delle impostazioni del formato carta .............................
5-7
❏ Impostazione della funzione di Risparmio Toner .........................
5-9
Gestione della
carta
❏ Requisiti della carta ......................................................................
• Area di stampa .........................................................................
Capitolo 5
Gestione della carta
5-1
Requisiti della carta
Il vassoio multifunz. del fax accetta i seguenti tipi di carta:
Impostazione FORMATO
Formato
CARTA
(Larghezza × Lunghezza)
A4
Peso
Quantità
Min. 92.4 × 127 mm
64-90 g/m2
Max. altezza risma: 10 mm
Max. 216 × 356 mm
1 foglio: 64-105 g/m2
(Circa 100 fogli di carta da
210 × 297 mm
75 g/m2)
(8,27 × 11,69 poll.)
LTR (Letter)
215,9 × 279,4 mm
(8.5 × 11 poll.)
LGL (Legal)
215,9 × 355,6 mm
(8.5 × 14 poll.)
PERSON1/LUNGO*
da 216 × 317 mm a
216 × 340 mm*
PERSON2/CORTO*
da 216 × 254 mm a
216 × 285 mm*
Una volta scelto il tipo di carta che si desidera caricare, eseguire i seguenti
controlli:
❏ Verificare che la carta sia compatibile con il FAX (→ p. 5-3).
❏ Verificare che il vassoio multifunz. sia impostato per il formato carta
che si intende caricare (→ p. 5-7).
❏ Verificare che il tipo di consegna carta impostato sia adatto al lavoro
da eseguire (→ p. 5-4).
❏ Assicurarsi che la carta sia stata caricata correttamente sul vassoio
multifunz. (→ p. 2-14).
* Con questo tipo di formato, è probabile che si debbano caricare pochi fogli.
5-2 Gestione della carta
Capitolo 5
Area di stampa
L’area in grigio indica l’area di
stampa di un foglio in formato
A4.
max. 4 mm
A4
DIREZIONE DI
ALIMENTAZIONE
max. 10 mm
max. 4 mm
max. 5 mm
Scelta del tipo di carta
Attenersi alle seguenti istruzioni per la selezione della carta:
❏ Per prevenire inceppamenti sul vassoio multifunz., non utilizzare i
seguenti tipi di carta:
• CARTA STROPICCIATA O
PIEGATA
• CARTA PATINATA
• CARTA UMIDA
Con i seguenti tipi di carta la qualità di stampa non è ottimale:
• Carta molto fibrosa
• Carta lucida
❏
❏
❏
❏
• Carta molto soffice
Verificare che sulla carta non vi siano polvere, filaccia o macchie di
olio.
Provare la carta prima di acquistarne grandi quantitativi.
Conservare la carta nella confezione e su una superficie in piano fino
al momento dell’utilizzo. Conservare le confezioni aperte nella scatola
originale in un luogo asciutto e secco.
Conservare la carta a una temperatura ambiente di 18°-24°C, e
umidità relativa al 40%-60%.
Caricamento della carta
Per le istruzioni sul caricamento della carta sul vassoio multifunz, vedere
p. 2-14.
Capitolo 5
Gestione della carta
5-3
Gestione della
carta
❏
• CARTA TAGLIATA O
ARROTOLATA
• CARTA STRAPPATA
• CARTA TRASLUCIDA O
MOLTO SOTTILE
Selezione della consegna carta a faccia in giù o
a faccia in su
¶ Percorso carta
Conoscere il percorso carta all’interno del FAX può aiutarvi a stabilire
quale slot di consegna carta è più appropriata per il lavoro da eseguire.
Il foglio viene trasferito verso la catuccia toner dove un raggio laser
"disegna" l’immagine di stampa sul tamburo che, a sua volta, applica il
toner sul foglio. Il foglio viene quindi trasferito sul gruppo di fissaggio che
provvede a fissare (fondere) il toner sulla carta. Infine, il foglio viene
espulso dal FAX dalla slot di consegna a faccia in su (sul lato frontale
dell’unità) oppure dalla slot di consegna a faccia in giù (sulla parte
superiore dell’unità).
Consegna a faccia in
giù
SELETTORE DI
CONSEGNA CARTA
Consegna a faccia in su
5-4 Gestione della carta
Capitolo 5
¶ Selezione del tipo di consegna dei documenti
Per la selezione del tipo di consegna carta, osservare queste regole:
❏ Impostare sempre il selettore di consegna carta prima della stampa
(→ sotto).
❏ La modifica della consegna carta durante la stampa può causare dei
problemi. Attendere che il foglio sia stato espulso, prima di cambiare
la consegna carta.
❏ La slot di consegna a faccia in giù ha una capacità massima di 50
fogli circa. Per prevenire inceppamenti, rimuovere i fogli prima che
sulla slot si siano accumulati 50 fogli.
❏ Verificare che vi sia spazio sufficiente per l’uscita carta dalla slot di
consegna fogli a faccia in su. Rimuovere i fogli man mano che
vengono consegnati su questa slot.
❏ Non tirare il foglio mentre viene espulso dall’unità.
Scegliere il tipo di consegna carta più adatto per il lavoro da eseguire.
Selezionare la consegna a faccia in su o a faccia in giù con l’apposito
selettore.
.
CONSEGNA FACCIA
IN SU )
.
Quando si utilizza la consegna a faccia in su, rimuovere i fogli man mano
che vengono consegnati.
Diversamente si possono verificare degli inceppamenti sulla slot di consegna
a faccia in su e si può danneggiare l’unità.
Capitolo 5
Gestione della carta
5-5
Gestione della
carta
CONSEGNA FACCIA
IN GIU’ )
Nota
E’ possibile utilizzare la consegna a
faccia in su anche per copiare o ricevere
molte pagine. In questo caso,
posizionare il FAX sul bordo della
scrivania in modo che le pagine
possano cadere liberamente senza
bloccare la slot di consegna a faccia in
su. E’ consigliabile predisporre una
scatola sotto il fax per raccogliervi le
pagine stampate.
5-6 Gestione della carta
Capitolo 5
Modifica delle impostazioni del formato carta
Il vassoio multifunz. è predisposto in fabbrica per il formato A4. Se si
desidera utilizzare un formato carta diverso (→ p. 5-2), attenersi alla
seguente procedura per modificare le impostazioni di formato carta:
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Registrazione dati.
REGISTRAZ. DATI
3
Premere Imposta.
IMPOSTAZ. UTENTE
4
Con i tasti
o
selezionare
IMPOS. STAMPANTE.
IMPOS. STAMPANTE
5
Premere Imposta.
RIDUZIONE RX
6
Con i tasti
o
selezionare
FORMATO CARTA.
7
Premere Imposta.
8
Con i tasti
o
scegliere il
formato carta per il vassoio
multifunz.
.
.
.
❏
FORMATO CARTA
.
Es:
A4
.
Scegliere uno dei seguenti
formati:
• A4 (Predefinito)
• LTR
• LGL
• PERSONALIZZATO
Per i dettagli sui formati carta,
vedere p. 5-2.
Gestione della
carta
❏
.
¶ Se al punto 8 sè stato selezionato A4, LTR o LGL:
9
Premere Imposta.
10
Premere Stop per ritornare al
modo standby.
STAMPA ECONOMICA
Es:
15:00
ModoFax
¶ Se al punto 8 è stato selezionato PERSONALIZZATO:
9
Capitolo 5
Premere Imposta.
Es:
PERSON1/LUNGO
Gestione della carta
5-7
10
Utilizzare
❏
❏
.
o
.
per selezionare il formato carta personalizzato.
Si può scegliere tra:
• PERSON1/LUNGO (Default)
• PERSON2/CORTO
Per i dettagli sui formati carta, vedere a p. 5-2.
11
Premere Imposta.
12
Premere Stop per ritornare al
modo di standby.
5-8 Gestione della carta
STAMPA ECONOMICA
Es:
15:00
ModoFax
Capitolo 5
Impostazione della funzione di Risparmio Toner
L’attivazione della funzione Risparmio Toner consente di ridurre il
consumo toner del 30% - 40% assicurando una superiore durata della
cartuccia toner.
L’attivazione di questa funzione riduce però la qualità di stampa. Per
stampe di qualità superiore, disattivare questa funzione.
Nota
Per attivare la funzione Risparmio Toner, attenersi alla seguente
procedura:
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Registrazione dati.
3
Premere Imposta.
4
Con i tasti
o
selezionare
IMPOS. STAMPANTE.
5
Premere Imposta.
6
Con i tasti
o
selezionare
STAMPA ECONOMICA.
7
Premere Imposta.
8
Con i tasti
o
selezionare
l’impostazione desiderata.
.
.
❏
Capitolo 5
IMPOSTAZ. UTENTE
IMPOS. STAMPANTE
.
RIDUZIONE RX
STAMPA ECONOMICA
.
Es:
SPENTO
.
Gestione della
carta
.
REGISTRAZ. DATI
Scegliere tra:
• ACCESO (Risparmio toner
abilitato)
• SPENTO (Risparmio toner
disabilitato)
9
Premere Imposta.
10
Premere Stop per tornare al modo
di standby.
CARTUCCIA SCARSA
Es:
15:00
ModoFax
Gestione della carta
5-9
5-10 Gestione della carta
Capitolo 5
Capitolo 6
Selezione veloce
❏ Introduzione alla Selezione Veloce ...............................................
• Metodi di selezione veloce ........................................................
6-2
6-2
❏ Registrazione della Selezione Veloce a Un Tasto .........................
6-3
❏ Registrazione della Selezione Codificata .......................................
6-8
❏ Registrazione della Selezione di Gruppo ...................................... 6-13
❏ Utilizzo della Selezione Veloce ...................................................... 6-16
• Come utilizzare la Selezione Veloce per trasmettere dei
documenti .............................................................................. 6-16
• Come utilizzare la Selezione Veloce per telefonare .................. 6-17
Selezione veloce
❏ Stampa degli Elenchi di Selezione Veloce ..................................... 6-18
Capitolo 6
Selezione veloce 6-1
Introduzione alla Selezione Veloce
Anziché comporre un numero di fax o di telefono utilizzando la selezione
normale (con i tasti numerici), è possibile semplificare la procedura
registrando il numero di fax o di telefono per la selezione veloce. E’
possibile chiamare un numero con la pressione di pochi tasti, velocizzando
quindi la selezione dei numeri con i quali si comunica sovente.
La Selezione Veloce consente anche di associare diversi numeri di fax ad
un tasto o a un codice di selezione veloce; con un’unica operazione è
dunque possibile inviare un documento a tutti i numeri di fax registrati.
Per i dettagli sui metodi di selezione automatica disponibili, leggere il
paragrafo successivo.
Metodi di selezione veloce
Su questo FAX sono disponibili i seguenti metodi di selezione automatica:
❏
Selezione Veloce a Un Tasto (→ p. 6-3)
Registrando un numero di telefono/fax in un tasto di Selezione Veloce
a Un Tasto è possibile selezionare tale numero premendo un solo
tasto.
Per la registrazione dei numeri di telefono/fax sono disponibili 24 tasti
di Selezione Veloce a Un Tasto.
❏
Selezione Codificata (→ p. 6-8)
Associando un numero di telefono/fax a un codice di selezione
codificata, è possibile chiamare il numero premendo il tasto Selezione
Codificata seguito dal codice a due cifre registrato (digitandolo con i
tasti numerici).
Per la registrazioe dei numeri di telefono/fax sono disponibili 100
codici.
❏
Selezione di Gruppo (→ p. 6-13)
E’ possibile “raggruppare” fino a 123 numeri di fax per inviare un fax
a tutti questi numeri con un’unica e veloce operazione. Il gruppo può
essere registrato in un tasto di selezione veloce a un tasto o in un
codice di selezione codificata.
6-2 Selezione veloce
Capitolo 6
Registrazione della Selezione Veloce a Un Tasto
Il numero associato a un tasto di Selezione Veloce a Un Tasto può essere
selezionato con la pressione di un solo tasto.
La registrazione di un tasto di Selezione Veloce a Un Tasto comporta le
seguenti operazioni:
❏ assegnare uno dei 24 tasti di Selezione Veloce a Un Tasto al numero
di telefono/fax che si desidera registrare.
❏ associare il numero di telefono/fax al tasto di Selezione Veloce a Un
Tasto prescelto.
❏ assegnare un nome al tasto di Selezione Veloce a Un Tasto registrato.
Questo è il nome che comparirà sugli elenchi di selezione veloce, sui
rapporti e sull’intestazione del fax ricevuto dal destinatario, se inviato
con la trasmissione da memoria (→ p. 7-5).
❏ definire il tipo di trasmissione per comunicare con il numero di fax
registrato. E’ anche possibile specificare un subindirizzo e/o una
parola chiave se richiesti dal fax remoto.
Attenersi alla seguente procedura per registrare un numero per la
Selezione Veloce a Un Tasto:
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Registrazione dati.
3
Con i tasti
o
selezionare
REGISTRAZ. TEL.
4
Premere due volte Imposta.
.
REGISTRAZ. DATI
REGISTRAZ. TEL
.
SELEZ. UN TASTO
Es:
5
Con i tasti
o
scegliere il tasto
di Selezione Veloce a Un Tasto (da
01 a 24) in cui registrare il numero
di telefono/fax.
.
❏
❏
6
.
Es:
04=
Se nel tasto prescelto è già
registrato un numero, questi
verrà visualizzato.
Se invece nel tasto prescelto è
registrato un gruppo, sul display
comparirà SELEZ. GRUPPO.
Premere due volte Imposta.
NUMERO TELEFONO
Es:
Capitolo 6
01=
TEL=_
Selezione veloce 6-3
Selezione veloce
1
7
Utilizzare i tasti numerici per
digitare il numero di telefono/fax
che si intende registrare (max. 120
cifre, spazi e pause compresi).
❏
❏
❏
Es:
TEL=20 545 8545_
Per inserire uno spazio, premere
Spazio. Gli spazi sono opzionali
e verranno ignorati durante la
selezione.
Per inserire una pausa, premere
Riselezione/Pausa (→ p. 9-2).
Se una delle cifre del numero è
errata, premere
per cancellare
l’ultima cifra di destra. Oppure,
premere Annulla per cancellare
tutto il numero.
Per cancellare la selezione veloce
a un tasto per il tasto prescelto,
premere Annulla e Imposta.
Premere Stop per tornare al
modo di standby. Il numero di
telefono/fax e il nome registrati
nel tasto verranno cancellati.
Saltare questo punto, se il
numero è già stato registrato e
non occorre modificarlo.
.
❏
❏
8
Premere due volte Imposta.
DIGITAZ.CORRETTA
NOME
Es:
9
Utilizzare i tasti numerici per
assegnare un nome al tasto di
selezione veloce a un tasto (max. 16
caratteri, spazi inclusi).
❏
❏
10
Es:
_
:A
Canon EUROP_
A
:A
In caso di dubbi sull’immissione
delle lettere, vedere p. 3-2.
Ignorare questo punto se è già
stato registrato un nome che si
desidera conservare.
Premere Imposta.
DIGITAZ.CORRETTA
IMPOST.OPZIONALE
6-4 Selezione veloce
Capitolo 6
Si sono a questo punto completate
le impostazioni di base per la
programmazione di un tasto di
selezione veloce a un tasto.
Per proseguire con la registrazione di
un altro tasto, premere Registrazione
dati e ripetere la procedura dal
punto 5.
o
Per terminare la registrazione dei
tasti di selezione veloce a un tasto,
premere Stop e ritornare al modo di
standby.
o
Per registrare il modo di
trasmissione per il tasto registrati,
attenersi alla seguente procedura.
Es:
12
Premere Imposta.
Es:
13
Con i tasti
ACCESO.
14
Premere due volta Imposta.
.
o
.
Es:
ModoFax
SPENTO
ACCESO
TIPO TX
TX NORMALE
Con i tasti
o
selezionare il
modo di trasmissione desiderato.
.
❏
Capitolo 6
15:00
selezionare
Es:
15
05=
.
Scegliere tra:
• TX NORMALE
Trasmissione normale.
(Scegliere questa
impostazione se in
precedenza era stato
impostato il modo
P.CH./SUBIND e non si
desidera più trasmettere con
questa impostazione).
• P.CH./SUBIND
Trasmissione con un
subindirizzo e/o una parola
chiave. Per i dettagli, vedere
la pagina seguente.
Selezione veloce
11
Selezione veloce 6-5
¶ Se al punto 15 è stato selezionato TX NORMALE:
16
Premere Imposta.
Es:
17
Premere Stop per ritornare al
modo di standby.
Es:
05=
15:00
ModoFax
¶ Se al punto 15 è stato selezionato P.CH./SUBIND.:
Per ricevere i messaggi, il fax remoto potrebbe richiede un subindirizzo e/o
una parola chiave ITU-T. Subindirizzo/parola chiave che si registrano
devono corrispondere esattamente al subindirizzo/parola chiave registrati
sul fax remoto. Contattare l’interlocutore per concordare le impostazioni.
Nelle trasmissione con subindirizzo/parola chiave, il fax verrà ricevuto
dall’unità remota solo se il subindirizzo/parola chiave corrispondono. Il
documento verrà quindi gestito in conformità con le caratteristiche
impostate sul fax ricevente.
La registrazione di subindirizzo/parola chiave è richiesta anche per
prelevare dei documenti da un fax che richiede queste impostazioni (→ p.
9-10).
Attenersi alla seguente procedura per registrare un subindirizzo/parola
chiave:
16
Premere due volte Imposta.
SUBINDIRIZZO
Es:
17
Se è richiesto un subindirizzo,
digitarlo utilizzando i tasti
numerici.
❏
❏
18
Es:
1234
Se invece non è richiesto, saltare questo punto.
Se è già stato registrato un subindirizzo che si desidera
conservare, ignorare questo punto.
Premere due volte Imposta.
PAROLA CHIAVE
Es:
19
Se è richiesta una parola chiave,
digitarla utilizzando i tasti
numerici.
❏
❏
6-6 Selezione veloce
Es:
4321
Se invece non è richiesta, saltare questo punto.
Se è già stato registrata una parola chiave che si desidera
conservare, ignorare questo punto.
Capitolo 6
20
Premere Imposta.
21
Per registrare altri tasti di selezione veloce a un tasto, ripetere la
procedura dal punto 5.
o
Es:
Premere Stop per ritornare al
15:00
ModoFax
modo di standby.
❏
Etichettare i tasti di selezione veloce a un tasto con le etichette
indirizzi fornire con il fax. Applicare le etichette sui corrispondenti
tasti.
Per controllare i dati registrati, è possibile stampare un elenco dei
numeri e dei nomi registrati per la selezione veloce a un tasto (→ p.
6-18).
Nota
05=
Selezione veloce
❏
Es:
Capitolo 6
Selezione veloce 6-7
Registrazione della Selezone Codificata
Associando un numero di telefono/fax a un codice di selezione codificata,
è possibile selezionarlo premendo il tasto Selezione Codificata seguito dal
codice a due cifre registrato.
La registrazione di un numero per la selezione codificata presuppone le
seguenti operazioni:
❏ assegnare uno dei 100 codici disponibili al numero di telefono/fax che
si desidera registrare.
❏ registrare il numero di telefono/fax in un codice di selezione
codificata.
❏ assegnare un nome al codice di selezione codificata. Questo è il nome
che comparirà sugli elenchi, sui rapporti e sull’intestazione dei fax
ricevuti dal destinatario, se trasmessi da memoria (→ p. 7-5).
❏ definire il modo di trasmissione per il numero di fax registrato. Se il
fax remoto lo richiede, è possibile specificare un subindirizzo e/o una
parola chiave.
Attenersi alla seguente procedura per registrare un numero per la selezione
codificata:
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Registrazione dati.
3
Con i tasti
o
selezionare
REGISTRAZ. TEL.
4
Premere Imposta.
5
Utilizzare
o per selezionare
SELEZ.CODIFICATA.
6
Premere Imposta.
.
.
REGISTRAZ. DATI
REGISTRAZ. TEL
.
SELEZ. UN TASTO
SELEZ.CODIFICATA
.
Es:
@ 00=
.
7
Con i tasti
o
scegliere il
codice di selezione codificata (da
00 a 99 ) in corrispondenza del
quale registrare il numero di
telefono/fax
.
❏
❏
❏
6-8 Selezione veloce
.
Es:
@ 01=
.
In alternativa, premere Selezione Codificata e digitare il codice
utilizzando i tasti numerici.
Se nel codice prescelto è già stato registrato un numero, questi
verrà visualizzato.
Se al codice prescelto è associato un gruppo, sul display
comparirà SELEZ. GRUPPO.
Capitolo 6
8
Premere due volte Imposta.
NUMERO TELEFONO
Es:
9
Utilizzare i tasti numerici per
digitare il numero di telefono/fax
che si desidera registrare (max. 120
cifre, spazi e pause inclusi).
❏
❏
❏
Es:
TEL=_
TEL=3 3758 2111_
Per inserire uno spazio, premere
Spazio. Gli spazi sono opzionali
e vengono ignorati durante la
selezione.
Per inserire una pausa, premere
Riselezione/Pausa (→ p. 9-2).
Per correggere un errore nel
numero, premere
per
cancellare l’ultima cifra da
destra. Oppure, premere Annulla
per cancellare tutto il numero
Per cancellare tutti i dati
registrati nel codice prescelto,
premere Annulla e Imposta.
Premere Stop per tornare al
modo di standby. Il numero di
telefono/fax e il nome registrati
nel codice verranno cancellati.
Se si desidera conservare un
numero registrato in precedenza,
saltare questo punto.
.
❏
❏
10
Premere due volte Imposta.
DIGITAZ.CORRETTA
NOME
Es:
Utilizzare i tasti numerici per
digitare il nome da assegnare al
codice di selezione codificata (max.
16 caratteri, spazi inclusi).
❏
❏
Capitolo 6
Es:
:A
Canon Inc_
.
:a
In caso di dubbi sull’immissione
delle lettere, vedere p. 3-2.
Se si desidera conservare il nome
registrato in precedenza, saltare
questo punto.
Selezione veloce
11
_
Selezione veloce 6-9
12
Premere Imposta.
DIGITAZ.CORRETTA
IMPOST.OPZIONALE
13
A questo punto le impostazioni di
base per la programmazione di un
codice di selezione codificata sono
terminate.
Per proseguire con la registrazione
di altri codici, premere
Registrazione dati e ripetere la
procedura dal punto 7.
o
Per terminare la registrazione dei
codici di selezione codificata,
premere Stop per ritornare al modo
standby.
o
Per specificare il modo di
trasmissione per il codice registrato,
attenersi alla seguente procedura.
14
Premere Imposta.
15
Con i tasti
ACCESO.
16
Premere due volte Imposta.
.
o
Es:
.
Es:
15:00
ModoFax
Es:
.
SPENTO
selezionare
ACCESO
TIPO TX
Es:
17
@ 02=
TX NORMALE
Con i tasti
o
selezionare un
modo di trasmissione.
.
❏
.
Scegliere tra:
• TX NORMALE
Trasmissione normale.
(Scegliere questa voce se in
precedenza è stato
impostato
P.CH./SUBIND. e non si
desidera più trasmettere con
questa impostazione)
• P.CH./SUBIND.
Trasmissione con un
subindirizzo e/o una parola
chiave. Per i dettagli, leggere
le pagine seguenti.
6-10 Selezione veloce
Capitolo 6
¶ Se al punto 17 è stata selezionata la voce TX
NORMALE:
18
Premere Imposta.
Es:
@ 02=
.
19
Premere Stop per ritornare al
modo standby.
Es:
15:00
ModoFax
¶ Se al punto 17 è stata selezionata la voce
P.CH./SUBIND.:
Per ricevere i messaggi, il fax remoto potrebbe richiede un subindirizzo e/o
una parola chiave ITU-T. Subindirizzo/parola chiave che si registrano
devono corrispondere esattamente al subindirizzo/parola chiave registrati
sul fax remoto. Contattare l’interlocutore per concordare le impostazioni.
Nelle trasmissione con subindirizzo/parola chiave, il fax verrà ricevuto
dall’unità remota solo se il subindirizzo/parola chiave corrispondono. Il
documento verrà quindi gestito in conformità con le caratteristiche
impostate sul fax ricevente.
La registrazione di subindirizzo/parola chiave è richiesta anche per
prelevare dei documenti da un fax che richiede queste impostazioni (→ p.
9-10).
Attenersi alla seguente procedura per registrare un subindirizzo/parola
chiave:
18
Premere due volte Imposta.
SUBINDIRIZZO
Es:
19
Se è richiesto un subindirizzo,
digitarlo utilizzando i tasti
numerici.
❏
❏
20
Es:
1234
Se invece non è richiesto, saltare questo punto.
Se è già stato registrato un subindirizzo che si desidera
conservare, ignorare questo punto.
Premere due volte Imposta.
PAROLA CHIAVE
21
Se è richiesta una parola chiave,
digitarla utilizzando i tasti
numerici.
❏
❏
Capitolo 6
Es:
4321
Se invece non è richiesta, saltare questo punto.
Se è già stata registrata una parola chiave che si desidera
conservare, ignorare questo punto.
Selezione veloce
6-11
Selezione veloce
Es:
22
Premere Imposta.
Es:
@ 02=
.
23
Nota
Per proseguire con la registrazione di
altri codici, ripetere la procedura dal
punto 7.
o
Premere Stop per ritornare al
modo standby.
Es:
15:00
ModoFax
Per controllare le immissioni, è possibile stampare un elenco di tutti i
numeri e i nomi registrati per la selezione codificata (→ p. 6-18). Potrebbe
essere utile conservare questo elenco nelle vicinanze del fax come
riferimento.
6-12 Selezione veloce
Capitolo 6
Registrazione della Selezione di Gruppo
Se se comunica sovente con lo stesso gruppo di numeri di fax, è possibile
"raggrupparli" in un numero di selezione veloce a un tasto o in un codice
di selezione codificata. E’ quindi possibile inviare un documento a tutti i
numeri di fax inseriti nel gruppo con un’unica e veloce operazione.
La registrazione della selezione di gruppo presuppone le seguenti
operazioni:
❏ associare un tasto o un codice di selezione automatica al gruppo di
numeri di fax da registrare.
❏ raggruppare fino a 123 numeri di fax nel tasto o nel codice prescelto.
Nel gruppo si possono inserire solo numeri di fax previamente
registrati per la selezione veloce a un tasto o per la selezione codificata
(es. non si possono inserire dei numeri di fax con i tasti numerici).
❏ assegnare un nome al gruppo. Questo nome comparirà sugli elenchi di
selezione veloce.
Attenersi alla seguente procedura per registrare la selezione di gruppo:
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Registrazione dati.
3
Con i tasti
o
selezionare
REGISTRAZ. TEL.
4
Premere Imposta.
5
Con i tasti
o
selezionare
SELEZ. GRUPPO.
6
Premere Imposta.
7
Scegliere il tasto o il codice in
corrispondenza del quale registrare il
gruppo.
.
SELEZ. UN TASTO
SELEZ. GRUPPO
Es:
Registrazione di un gruppo in un
tasto di selezione veloce a un
tasto:
o
selezionare
Con i tasti
il tasto di selezione veloce a un
tasto (da 01 a 24 ) in cui
registrare il gruppo.
• Se il tasto prescelto è già
stato registrato, sul display
comparirà SELEZ. UN
TASTO o SELEZ. GRUPPO.
.
Es:
01=SEL. 1 TASTO
03=
Selezione veloce
Selezione veloce
.
.
Capitolo 6
REGISTRAZ. TEL
.
.
❏
REGISTRAZ. DATI
6-13
❏
Registrazione di un gruppo in un
codice di selezione codificata:
Premere Selezione Codificata,
quindi digitare, con i tasti
numerici, il codice di selezione
codificata (da 00 a 99) in cui
registrare il gruppo.
•
Es:
@ 21=
.
Se il codice prescelto è già stato
registrato, sul display comparirà
SELEZ.CODIFICATA o
SELEZ. GRUPPO.
Per associare un gruppo a un tasto o a un codice già registrati, occorre
cancellare le informazioni precedentemente memorizzate (→ pp. 6-3, 6-8).
Nota
8
Premere due volte Imposta.
NUMERO TELEFONO
Es:
9
TEL=
Immettere i numeri di selezione
veloce a un tasto o di selezione
codificata che si desidera inserire nel
gruppo.
❏
❏
Immissione di un numero
registrato per la selezione veloce
a un tasto:
Premere il tasto di selezione
veloce in corrispondenza del
quale è registrato il numero da
inserire nel gruppo.
Immissione di un numero
registrato per la selezione
codificata:
Premere Selezione Codificata,
quindi digitare il codice a due
cifre assegnato al numero da
inserire nel gruppo. Ripetere
l’operazione per gli altri codici.
•
•
•
6-14 Selezione veloce
Es:
Es:
01=905 795 1111
@ 01=03 3758 2111
.
Sul display comparirà il numero registrato nel testo o nel codice
specificato.
E’ anche possibile inserire dei gruppi di numeri registrati in un tasto o
in un codice di selezione automatica. In questo caso sul display
comparirà SELEZ. GRUPPO.
Non è possibile inserire in un gruppo dei numeri non registrati per la
selezione veloce (es. immessi con i tasti numerici).
Capitolo 6
•
•
Per aggiungere dei numeri di fax in un gruppo previamente registrato,
inserirli i numeri come spiegato in questo punto.
Per correggere un numero o per cancellare un numero già registrato in
o
per selezionare il numero, quindi
un gruppo, utilizzare
premere Annulla.
Per cancellare il gruppo registrato in un tasto o in un codice,
mantenere premuto il tasto Annulla fino a cancellare tutti i numeri,
quindi premere il tasto Imposta. Premere Stop per tornare al modo di
standby. Verranno cancellati tutti i numeri di fax inseriti e il nome del
gruppo registrato in quel codice o tasto.
.
•
10
.
Premere due volte Imposta.
NOME
Es:
11
Utilizzare i tasti numerici per
digitare il nome del gruppo
(max.16 caratteri, spazi inclusi).
❏
❏
12
Es:
❏
❏
Canon GROUP 2_ :1
Premere Imposta.
DIGITAZ.CORRETTA
Per registrare altri gruppi, ripetere la
procedura dal punto 7.
o
Premere Stop per ritornare al
modo di standby.
Es:
04=SEL. 1 TASTO
15:00
ModoFax
Se i gruppi sono stati registrati nei tasti di selezione veloce a un tasto, utilizzare
le etichette indirizzi fornite con il FAX per etichettare i tasti. Applicare le
etichette ai corrispondenti tasti.
Per controllare le immissioni, è possibile stampare un elenco di tutti i numeri e i
nomi registrati per la selezione di gruppo (→ p. 6-18). E’ consigliabile
conservare questo elenco nelle vicinanze del fax come riferimento.
Selezione veloce
Nota
:A
Per l’immissione delle lettere, vedere
p. 3-2.
Se si intende conservare il nome
previamente assegnato al gruppo,
saltare questo punto.
Es:
13
_
Capitolo 6
Selezione veloce
6-15
Utilizzo della Selezione Veloce
Dopo aver registrato i numeri di telefono/fax per la selezione veloce a un
tasto (→ p. 6-3), per la selezione codificata (→ p. 6-8) o per la selezione di
gruppo (→ p. 6-13), è possibile inviare un fax o chiamare un interlocutore
utilizzando la selezione veloce.
Come utilizzare la Selezione Veloce per trasmettere dei
documenti
Attenersi alla seguente procedura per trasmettere un documento
utilizzando la selezione veloce a un tasto, la selezione codificata o la
selezione di gruppo:
1
Inserire l’originale nell’ADF, a
faccia in giù (→ p. 4-3).
❏
❏
2
Per regolare la risoluzione e il
contrasto, vedere pp. 7-2, 7-3.
Se la quantità di memoria usata
(indicata sull’LCD) è vicina al
100%, la trasmisssione potrebbe
non essere possibile. Per liberare la
memoria del fax: stampare o inviare i
documenti in memoria oppure
cancellare quelli obsoleti (→ p. 9-5).
Es:
MEM. IN USO 0%
Percentuale di memoria utilizzata
ORIGINALE PRONTO
Attesa scansione
Premere il tasto di selezione veloce a
un tasto oppure digitare il codice di
selezione codificata in cui è stato
registrato il numero o il gruppo di
numeri a cui inviare il fax.
❏
❏
Tasto di selezione veloce a un tasto:
Premere il tasto desiderato.
Codice di selezione codificata:
Premere Selezione Codificata seguito dal codice a due cifre
richiesto.
•
•
In caso di errore, premere Stop e ripetere questo punto.
Se al tasto o codice prescelto non è assegnato nessun numero di
telefono/fax o gruppo, sul display comparirà NESSUN NUMERO TEL.
#.
.
3
Premere Avvio/Copia per avviare la scansione oppure attendere che il
FAX inizi automaticamente la scansione dell’originale da trasmettere.
❏
Per disattivare l’avvio automatico della scansione dopo qualche secondo,
disattivare la voce TRASMISS. IMMEDIATA (→ p. 14-6).
6-16 Selezione veloce
Capitolo 6
Come utilizzare la Selezione Veloce per telefonare
Attenersi alla seguente procedura per selezionare un numero di telefono
registrato sul fax per la selezione veloce a un tasto o per la selezione
codificata:
1
Assicurarsi che al fax sia collegato il
microtelefono opzionale o un
telefono (→ p. 2-6).
2
Premere Aggancio.
❏
3
TEL=
Anziché premere Aggancio si
può semplicemente sollevare il
ricevitore.
Premere il tasto di selezione veloce a
un tasto o immettere il codice di
selezione codificata in
corrispondenza del quale è stato
registrato il numero di telefono.
❏
❏
Tasto di selezione veloce a un
tasto:
Premere il tasto di selezione
veloce a un tasto desiderato.
Codice di selezione codificata:
Premere Selezione Codificata
seguito dal codice a due cifre
richiesto.
• In caso di errore, premere
Aggancio oppure
riagganciare il ricevitore,
quindi ripetere la procedura
dal punto 2.
• Se al tasto o codice
prescelto non è assegnato
nessun numero di
telefono/fax, sul display
comparirà NESSUN
NUMERO TEL. # .
• Se nel tasto o codice
prescelto è registrato un
gruppo di numeri di fax, sul
display comparirà NON
DISPONIBILE.
Capitolo 6
4
Quando l’interlocutore risponde alla
chiamata, sollevare il ricevitore e
conversare.
5
Per chiudere la chiamata,
riagganciare il ricevitore.
Selezione veloce
.
Selezione veloce
6-17
Stampa degli Elenchi di Selezione Veloce
Per controllare i numeri di telefono/fax e i nomi registrati per la selezione
veloce, stampare gli elenchi di selezione veloce. E’ consigliabile conservare
questi elenchi nelle vicinanze del fax come riferimento.
Attenersi alla seguente procedura per stampare gli elenchi di selezione
veloce:
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Rapporto.
RAPP. ATTIVITA’
3
Con i tasti
o
selezionare EL.
SELEZ VELOCE.
EL. SELEZ VELOCE
4
Premere Imposta.
ELEN.SEL.1 TASTO
5
Con i tasti
o
selezionare
l’elenco che si desidera stampare.
.
.
❏
.
.
Scegliere tra:
•
ELEN.SEL.1 TASTO
•
ELENCO SEL. COD.
•
1 TASTO (DETT.)
•
CODIFICATA (DET)
•
ELENCO SEL.GRUP.
¶ Se al punto 5 è stato selezionato ELENCO SEL.GRUP.:
6
Premere Imposta.
❏
Il FAX stampa l’elenco.
¶ Se al punto 5 è stato selezionato un elenco diverso da
ELENCO SEL.GRUP.:
6 Premere Imposta.
STAMPA IN ORDINE
SI’=( @ )
.
7
NO=( # )
.
Selezionare l’ordine di stampa degli elenchi.
Premere @ per stampare l’elenco con i nomi delle destinazioni in
ordine alfabetico (NOME CORRISPOND. sui rapporti).
o
Premere # per stampare l’elenco in ordine di codice o tasti (non in
ordine albabetico).
.
.
❏
Il fax stampa l’elenco.
Nelle pagine seguenti si riportano degli esempi di elenchi stampati dal fax.
6-18 Selezione veloce
Capitolo 6
¶ 1-ELENCO 1 NUMERI SELEZIONE AD UN TASTO
27/12 2001
17:23 FAX 123 4567
27/12 2001
CANON INC
001
17:23 FAX 123 4567
CANON INC
001
1-ELENCO 1 NUMERI SELEZIONE AD UN TASTO
NR.
NR.
[
[
[
[
[
12]
01]
03]
04]
05]
#TEL.CORRISPOND
NOME CORRISPOND
TIPO TX
2 887 0166
905 795 1111
selezione di gruppo
2 50921
1 432 2060
Canon AUSTRALIA
CANON CANADA
Canon GROUP 2
Canon ITALIA
Canon OPTICS
TX NORMALE
TX NORMALE
TX NORMALE
P.CH/SUBIND.
SE AL PUNTO 7 E’ STATO PREMUTO @
(→ p. 6-18), LE DESTINAZIONI SONO
ELENCATE IN ORDINE ALFABETICO
(ORDINATE).
SE AL PUNTO 7 E’ STATO PREMUTO #
(→ p. 6-18), LE DESTINAZIONI SONO
ELENCATE IN ORDINE DI TASTO (NON
ORDINATE).
.
.
¶ ELENCO 2 SELEZ. UN TASTO (elenco dettagliato)
27/12 2001
17:23 FAX 123 4567
27/12 2001
CANON INC
17:23 FAX 123 4567
001
CANON INC
001
ELENCO 2 SELEZ. UN TASTO
[
12]
#TEL.CORRISPOND
NOME CORRISPOND
TIPO TX
2 887 0166
Canon AUSTRALIA
TX NORMALE
[
01]
#TEL.CORRISPOND
NOME CORRISPOND
TIPO TX
905 795 1111
CANON CANADA
TX NORMALE
[
03]
#TEL.CORRISPOND
NOME CORRISPOND
selezione di gruppo
Canon GROUP 2
[
04]
#TEL.CORRISPOND
NOME CORRISPOND
TIPO TX
2 50921
Canon ITALIA
TX NORMALE
[
05]
#TEL.CORRISPOND
NOME CORRISPOND
TIPO TX
SUBINDIRIZZO
1 432 2060
Canon OPTICS
P.CH/SUBIND.
1323
SE AL PUNTO 7 E’ STATO PREMUTO #
(→ p. 6-18), LE DESTINAZIONI SONO
ELENCATE IN ORDINE DI TASTO (NON
ORDINATE).
.
.
Selezione veloce
SE AL PUNTO 7 E’ STATO PREMUTO @
(→ p. 6-18), LE DESTINAZIONI SONO
ELENCATE IN ORDINE ALFABETICO
(ORDINATE).
Capitolo 6
Selezione veloce
6-19
¶ ELENCO 1 NR. SELEZIONE VELOCE CODIFICATA
27/12 2001
17:23 FAX 123 4567
27/12 2001
CANON INC
17:23 FAX 123 4567
001
CANON INC
001
ELENCO 1 NR. SELEZIONE VELOCE CODIFICATA
NR.
NR.
[@
[@
[@
[@
[@
[@
00]
02]
21]
01]
03]
32]
.
.
.
.
.
.
#TEL.CORRISPOND
NOME CORRISPOND
TIPO TX
2131 1250
1 49 39 25 25
selezione di gruppo
03 3758 2111
516p488 6700
81 773 3173
CANON DEUTSCH.
CANON FRANCE
Canon GROUP 1
Canon TOKYO
CANON U.S.A.
Canon UK
TX NORMALE
TX NORMALE
TX NORMALE
TX NORMALE
P.CH/SUBIND..
SE AL PUNTO 7 E’ STATO PREMUTO @
(→ p. 6-18), LE DESTINAZIONI SONO
ELENCATE IN ORDINE ALFABETICO
(ORDINATE).
SE AL PUNTO 7 E’ STATO PREMUTO #
(→ p. 6-18), LE DESTINAZIONI SONO
ELENCATE IN ORDINE DI TASTO (NON
ORDINATE).
.
.
¶ ELENCO 2 NR. SELEZIONE VELOCE CODIFICATA
(elenco dettagliato)
27/12 2001
17:23 FAX 123 4567
27/12 2001
CANON INC
17:23 FAX 123 4567
001
CANON INC
001
ELENCO 2 NR. SELEZIONE VELOCE CODIFICATA
[@
00]
#TEL.CORRISPOND
NOME CORRISPOND
TIPO TX
2131 1250
CANON DEUTSCH.
TX NORMALE
[@
02]
#TEL.CORRISPOND
NOME CORRISPOND
TIPO TX
1 49 39 25 25
CANON FRANCE
TX NORMALE
21]
#TEL.CORRISPOND
NOME CORRISPOND
selezione di gruppo
Canon GROUP 1
01]
#TEL.CORRISPOND
NOME CORRISPOND
TIPO TX
03 3758 2111
Canon TOKYO
TX NORMALE
03]
#TEL.CORRISPOND
NOME CORRISPOND
TIPO TX
516p488 6700
CANON U.S.A.
TX NORMALE
32]
#TEL.CORRISPOND
NOME CORRISPOND
TIPO TX
SUBINDIRIZZO
81 773 3173
Canon UK
P.CH/SUBIND.
1323
.
[@
[@
[@
[@
.
.
.
.
.
SE AL PUNTO 7 E’ STATO PREMUTO #
(→ p. 6-18), LE DESTINAZIONI SONO
ELENCATE IN ORDINE DI TASTO (NON
ORDINATE).
.
6-20 Selezione veloce
SE AL PUNTO 7 E’ STATO PREMUTO @
(→ p. 6-18), LE DESTINAZIONI SONO
ELENCATE IN ORDINE ALFABETICO
(ORDINATE).
.
Capitolo 6
¶ Elenco Selezione di gruppo
27/12 2001
17:23 FAX 123 4567
CANON INC
001
Elenco Selezione di gruppo
[
03] Canon GROUP 2
[@
.
21] Canon GROUP 1
[
[@
[@
[@
.
.
.
04]
00]
02]
32]
2 50921
2131 1250
1 49 39 25 25
81 773 3173
[
01] 905 795 1111
[@ 03] 516p488 6700
CANON CANADA
CANON U.S.A.
Selezione veloce
.
Canon ITALIA
CANON DEUTSCH.
CANON FRANCE
Canon UK
Capitolo 6
Selezione veloce
6-21
6-22 Selezione veloce
Capitolo 6
❏ Preliminari per la trasmissione ......................................................
• Documenti che si possono trasmettere via fax .........................
• Impostazione della risoluzione di scansione .............................
• Impostazione della densità di lettura ........................................
• Metodi di selezione ...................................................................
7-2
7-2
7-2
7-3
7-4
❏ Metodi di trasmissione ..................................................................
• Trasmissione da memoria .........................................................
• Trasmissione manuale con il microtelefono .............................
7-5
7-5
7-6
❏ Annullamento di una trasmissione ................................................
7-8
❏ Riselezione quando la linea è occupata ........................................ 7-9
• Riselezione manuale .................................................................. 7-9
Annullamento di una riselezione manuale ........................... 7-9
• Riselezione automatica ............................................................. 7-9
Cos’è la Riselezione automatica? ......................................... 7-9
Annullamento della Riselezione automatica ........................ 7-9
Impostazione delle opzioni di Riselezione automatica ........ 7-10
❏ Come trasmettere lo stesso documento a più destinazioni
(Trasmissione sequenziale) ............................................................ 7-12
❏ Trasmissione differita ....................................................................
• Acquisizione in memoria di un documento per la
Trasmissione differita ............................................................
• Stampa di un documento programmato per la Trasmissione
differita ..................................................................................
• Cancellazione di un documento programmato per la
Trasmissione differita ............................................................
7-14
7-14
7-16
7-17
❏ • ......................................................................................................
..................................................................................................
Capitolo 7
Trasmissione di documenti
7-1
Trasmissione di
documenti
Capitolo 7
Trasmissione di
documenti
Preliminari per la trasmissione
Documenti che si possono trasmettere via fax
Per le informazioni sui tipi di documento che si possono trasmettere via
fax, sui requisiti degli originali e sulla procedura di inserimento dei
documenti, vedere il Capitolo 4.
Impostazione della risoluzione di scansione
E’ possibile regolare la risoluzione di scansione degli originali da
trasmettere. Risoluzioni più alte consentono di ottenere stampa di qualità
superiore ma rallentano la velocità di trasmissione. Regolare la risoluzione
di scansione in funzione del tipo di documento da trasmettere.
Se l’originale da trasmettere ha delle pagine che devono essere acquisite
con una risoluzione di scansione diversa rispetto alle altre, è possibile
modificare il parametro di risoluzione nel corso della scansione. La nuova
impostazione sarà però effettiva a partire dalla successiva pagina acquisita.
Attenersi alla seguente procedura per impostare la risoluzione di
scansione:
1
Premere Risoluzione per selezionare
il parametro risoluzione desiderato.
❏
2
Es:
FAX RISOL. FOTO
Scegliere tra:
• FAX RISOL. STD
Adatta per la maggior parte degli originali di solo testo.
• FAX RISOL. FINE
Adatta per documenti stampati con caratteri piccoli.
• FAX RISOL. FOTO
Adatta per originali che contengono delle immagini di tipo
fotografico. Con questa impostazione, le aree dell’originale in
corrispondenza delle foto vengono automaticamente acquisite
a 64 gradazioni di grigio, anziché solo due (bianco e nero).
• SUPER FINE
Adatta per originali con caratteri piccoli e immagini Questa
impostazione è quattro volte la risoluzione FAX RISOL.
STD.
Proseguire con il lavoro che si desidera eseguire.
❏
In caso contrario, il display dell’LCD ritorna in modalità di
attesa dopo 10 secondi circa.
7-2 Trasmissione di documenti
Capitolo 7
E’ possibile regolare il livello del contrasto per l’acquisizione dell’originale
da trasmettere o da copiare. Regolare il contrasto in base al tipo di
documento, se chiaro o scuro.
Attenersi alla seguente procedura per impostare il contrasto di lettura
dell’originale da trasmettere o da copiare:
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Registrazione dati.
REGISTRAZ. DATI
3
Premere due volte Imposta.
IMPOSTAZ. UTENTE
DATA & ORA
4
Con i tasti
o
selezionare
CONTR. DENSITA’.
5
Premere Imposta.
6
Con i tasti
o
selezionare il
livello di contrasto desiderato.
.
.
❏
Capitolo 7
CONTR. DENSITA’
.
Es:
STANDARD
.
Scegliere tra:
• STANDARD
Adatto per la maggior parte
degli originali.
• SCURO
Adatto per originali chiari.
• CHIARO
Adatto per originali scuri.
7
Premere Imposta.
8
Premere Stop per tornare al modo
di standby.
ALLARME RIC.SGAN
Es:
15:00
ModoFax
Trasmissione di documenti
7-3
Trasmissione di
documenti
Impostazione della densità di lettura
Metodi di selezione
Per selezionare il numero di fax a cui inviare il documento sono
disponibili diversi metodi di selezione, e precisamente:
❏
Selezione normale
Il numero del fax viene selezionato utilizzando i tasti numerici,
esattamente come quando si seleziona un numero da un normale
telefono.
❏
Selezione veloce a un tasto
Il numero del fax viene selezionato premendo il tasto di selezione
veloce a un tasto (01 - 24) in corrispondenza del quale è stato
memorizzato. Per i dettagli sulla registrazione e sull’utilizzo della
selezione veloce a un tasto, vedere pp. 6-3, 6-16.
❏
Selezione codificata
Per selezionare il numero di fax si deve premere il tasto Selezione
Codificata seguito dal codice a due cifre (da 00 a 99) associato al
numero. Per i dettagli sulla registrazione e sull’utilizzo della selezione
codificata, vedere pp. 6-8, 6-16.
❏
Selezione di gruppo
Il documento viene trasmesso a un gruppo predefinito di numeri di
fax registrati per la selezione veloce. Per i dettagli sulla registrazione e
sull’utilizzo della selezione di gruppo, vedere pp. 6-13, 6-16.
7-4 Trasmissione di documenti
Capitolo 7
Questa sezione descrive le procedure e i vantaggi dei due principali metodi
di trasmissione: Trasmissione da memoria e Trasmissione manuale
attraverso il microtelefono.
Trasmissione da memoria
La trasmissione da memoria è il modo più semplice e rapido per inviare
un fax. lI fax legge in memoria il documento e, dopo l’acquisizione della
prima pagina del documento, seleziona il numero e trasmette i dati mentre
prosegue la scansione delle altre pagine.
Questo FAX multifunzionale può acquisire in memoria un documento
anche mentre sta eseguendo altri compiti.
Il fax può memorizzare fino a 64 pagine* circa (meno se l’originale
contiene molta grafica o un testo particolarmente denso).
Attenersi alla seguente procedura per inviare un originale con la
trasmissione da memoria:
1
Inserire l’originale nell’ADF, a
faccia in giù (→ p. 4-3).
❏
❏
2
Per regolare il contrasto e la
risoluzione, vedere pp. 7-2, 7-3.
Se la quantità di memoria
utilizzata (indicata sull’LCD) è
prossima al 100%, la
trasmissione potrebbe non essere
possibile. Utilizzare in tal caso
la trasmissione manuale
attraverso il microtelefono per
inviare il fax → p. 7-6).
Selezionare il numero della
destinazione.
❏
❏
❏
Es:
MEM. IN USO 0%
(Percentuale di memoria utilizzata)
ORIGINALE PRONTO
(Attesa scansione)
Es:
TEL=
9p7654321
Per i metodi di selezione, vedere p. 7-4.
Se il numero selezionato non è corretto, premere Stop e
riselezionare il numero corretto.
Se il fax è collegato a un centralino (PBX), premere
Riselezione/Pausa per inserire una pausa tra il codice di accesso
alla linea esterna (ad esempio "9") e il numero di fax (→ p. 9-2).
* In base al Chart fax standard Canon N°.1, modo standard.
Capitolo 7
Trasmissione di documenti
7-5
Trasmissione di
documenti
Metodi di trasmissione
3
Premere Avvio/Copia per avviare la scansione; se si utilizza invece un
metodo di selezione veloce, attendere che il fax avvii automaticamente
la scansione, dopo pochi secondi.
❏
❏
Se si desidera disattivare l’avvio automatico della scansione,
disabilitare la voce TRASMISS. IMMEDIATA (→ p. 14-6).
Per annullare un invio dopo la selezione del numero, premere
Stop e @ (→ p. 7-8).
Se il numero chiamato è occupato, il fax provvede
automaticamente a riselezionarlo dopo pochi minuti (→ p. 7-9).
.
❏
❏
Nota
❏
Per la trasmissione da memoria si possono programmare fino a 20
diverse transazioni.
Completata la trasmissione, l’originale viene automaticamente
cancellato dalla memoria. La cancellazione avviene anche se, a seguito
di un errore, l’invio del documento non ha potuto essere completato.
Trasmissione manuale con il microtelefono
Questo metodo di trasmissione consente di parlare con l’interlocutore
prima di inviare il documento. E’ utile quando l’interlocutore deve
predisporre manualmente il proprio fax per la ricezione.
L’utilizzo di questo metodo richiede che al fax sia collegato il
microtelefono opzionale o un telefono (→ p. 2-6).
Nota
Attenersi alla seguente procedura per inviare un fax con la trasmissione
manuale attraverso il microtelefono:
1
Verificare che al fax sia collegato il
microtelefono opzionale oppure un
telefono (→ p. 2-6).
2
Inserire l’originale nell’ADF, a
faccia in giù (→ p. 4-3).
❏
Per regolare la risoluzione e il
contrasto, vedere pp. 7-2, 7-3.
Es:
MEM. IN USO 0%
(Percentuale di memoria utilizzata)
ORIGINALE PRONTO
Attesa scansione
3
Premere Aggancio.
❏
TEL=
E’ anche possibile sollevare il
ricevitore, anziché premere
Aggancio.
7-6 Trasmissione di documenti
Capitolo 7
Selezionare il numero di
telefono/fax dell’interlocutore.
❏
❏
Es:
TEL=
7654321
Trasmissione di
documenti
4
Per i metodi di selezione
disponibili, vedere p. 7-4.
Se il numero selezionato non è
corretto, premere Aggancio
oppure riagganciare il ricevitore
e ripetere la procedura dal
punto 3.
¶ Se anziché la voce dell’interlocutore si sente un tono
acuto:
5
Premere Avvio/Copia per avviare la trasmissione del documento.
❏
Se per chiamare il numero è stato sollevato il ricevitore, premere
Avvio/Copia e riagganciare.
¶ Se in linea vi è un interlocutore:
5
Sollevare il ricevitore e conversare.
❏
Nota
Capitolo 7
Se al punto 3 è stato premuto Aggancio anziché sollevare il
ricevitore, voi potrete sentire la voce dell’interlocutore ma lui non
potrà sentire la vostra attraverso l’altoparlante. Sollevare il
ricevitore per conversare con l’interlocutore.
6
Quando si è pronti per l’invio, chiedere all’interlocutore di premere il
tasto di avvio sul proprio fax.
7
Quando si sente un tono acuto, premere Avvio/Copia e riagganciare
per avviare la trasmissione.
❏
Controllare di aver correttamente riagganciato il ricevitore dopo aver
premuto Avvio/Copia; diversamente la chiamata verrà scollegata.
Se il ricevitore non è riagganciato correttamente, il fax genera una
segnalazione acustica per allertare l’utente. Assicurarsi che il
microtelefono (o il ricevitore) sia correttamente riagganciato. Per
escludere questo allarme, disattivare la voce ALLARME RIC.SGAN
(→ p. 14-4).
❏
Trasmissione di documenti
7-7
Annullamento di una trasmissione
Attenersi alla seguente procedura per interrompere una trasmissione prima
che sia stata completata:
¶ Se si sta inviando il fax con la trasmissione manuale:
1
Premere Stop.
❏
❏
La trasmissione viene annullata.
Il fax stampa un RAPPORTO TX ERRATA (→ p. 11-4).
¶ Se si sta inviando il fax con la trasmissione da
memoria:
1
Premere Stop.
❏
2
CANCELLA?@ SI # NO
.
Il fax chiede di confermare
l’annullamento della
trasmissione.
.
SI=( @ ) NO=( # )
.
.
Per annullare la trasmissione, premere @ .
.
❏
❏
❏
❏
La trasmissione viene annullata solo dopo la pressione di @ .
Se si cambia idea e si desidera proseguire la trasmissione, premere # .
Per annullare la trasmissione di un documento in attesa di invio (es.
in attesa di trasmissione differita o di riselezione), occorre cancellare
l’originale dalla memoria (→ pp. 7-17, 9-9).
Il fax stampa un RAPPORTO TX ERRATA (→ p. 11-4).
.
.
Quando si annulla una trasmissione, potrebbe essere necessario aprire il
pannello di controllo per rimuovere il documento dall’ADF (→ p. 13-2).
Nota
7-8 Trasmissione di documenti
Capitolo 7
Trasmissione di
documenti
Riselezione quando la linea è occupata
Per riselezionare un numero si possono utilizzare due metodi: la
Riselezione manuale e la Riselezione automatica. I due metodi sono
spiegati in questa sezione.
Riselezione manuale
Premere Riselezione/Pausa per comporre l’ultimo numero selezionato con i
tasti numerici. (Il numero viene richiamato, indipendentemente
dall’impostazione della funzione di riselezione automatica).
Annullamento di una riselezione manuale
Per annullare una riselezione manuale, premere Stop.
Riselezione automatica
Cos’è la Riselezione automatica
Se, nella trasmissione da memoria di un documento, (→ p. 7-5) il numero
chiamato è occupato, il fax, dopo un intervallo di tempo predefinito,
esegue i tentativi di riselezione programmati. Questa funzione è chiamata
Riselezione automatica.
Quando il fax è in attesa di riselezione, l’LCD visualizza RISELEZIONE
AUTO e il numero di transazione (NR. TX/RX).
Le opzioni di riselezione automatica consentono di definire il numero di
tentativi e l’intervallo tra l’uno e l’altro. Se lo si desidera, è anche possibile
disattivare la riselezione automatica.
Se nessuno dei tentativi ha successo, il fax cancella la transazione e stampa
un RAPPORTO ERRORE DI TRASMISSIONE per notificare il
mancato inoltro del documento (→ p. 11-4).
Annullamento della Riselezione automatica
Non è possibile annullare una riselezione automatica con il tasto Stop
mentre il fax è in attesa di riselezione. Si può attendere che il fax inizi a
richiamare il numero e seguire quindi la procedura sottostante; per
annullare l’operazione mentre il fax è in attesa di riselezione occorre invece
cancellare il documento dalla memoria (→ p. 9-9).
Attenersi alla seguente procedura per annullare una riselezione automatica
mentre il fax sta chiamando il numero:
1
Capitolo 7
Attendere che il fax inizi a
richiamare il numero.
SELEZIONE
Trasmissione di documenti
7-9
2
Premere Stop.
3
CANCELLA?@ SI # NO
.
Il fax chiede di confermare
l’annullamento della riselezione
automatica.
❏
.
SI=( @ ) NO=( # )
.
.
Per cancellare la riselezione, premere
@.
.
❏
La riselezione viene annullata
solo dopo la pressione di @ .
Se si cambia idea e si desidera
proseguire nella riselezione,
premere # .
Il fax stampa un RAPPORTO
TX ERRATA (1→ p. 11-4).
.
❏
.
❏
Impostazione delle opzioni di Riselezione automatica
Per
❏
❏
❏
la riselezione automatica si possono configurare le seguenti opzioni:
Funzione di riselezione automatica (impostazione predefinita: accesa).
Tentativi di riselezione automatica (impostazione predefinita: due).
Intervallo tra i tentativi di riselezione (impostazione predefinita: due
minuti).
Attenersi alla seguente procedura per definire le opzioni di riselezione
automatica:
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Registrazione dati.
REGISTRAZ. DATI
3
Premere Imposta.
IMPOSTAZ. UTENTE
4
Utilizzare
o per selezionare
IMPOSTAZIONI TX.
IMPOSTAZIONI TX
5
Premere Imposta.
TX ECM
6
Utilizzare
o per selezionare
RISELEZIONE AUTO.
RISELEZIONE AUTO
7
Premere Imposta.
.
.
7-10 Trasmissione di documenti
.
.
Es:
ACCESO
Capitolo 7
Con i tasti
o
selezionare
l’impostazione desiderata.
.
❏
.
Trasmissione di
documenti
8
Scegliere tra:
• ACCESO
Abilita la riselezione
automatica.
• SPENTO
Disabilita la riselezione
automatica.
¶ Se al punto 8 è stato selezionato SPENTO:
9
Premere Imposta.
10
Premere Stop per tornare al modo
di standby.
NESSUNA RISPOSTA
Es:
15:00
ModoFax
¶ Se al punto 8 è stato selezionato ACCESO:
9
Premere due volte Imposta.
NR. RISELEZIONI
Es:
10
Con i tasti numerici, immettere il
numero di tentativi di riselezione.
❏
11
2VOLTE
Es:
5VOLTE
Si può scegliere tra 1 e 10 volte.*
Premere due volte Imposta.
INTERVAL.RISELEZ
Es:
12
Con i tasti numerici, immettere
l’intervallo tra i tentativi di
riselezione.
❏
2MIN.
Es:
5MIN.
Si può scegliere tra 1 e 99 minuti.
13
Premere Imposta.
14
Premere Stop per tornare al modo
di standby.
NESSUNA RISPOSTA
Es:
15:00
ModoFax
** Australia: da 1 a 2 volte, Nuova Zelanda: da 1 a 5 volte, Hong Kong: da 1 a 3
volte, Malesia: da 1 a 15 volte.
** Singapore: da 2 a 99 minuti.
Capitolo 7
Trasmissione di documenti
7-11
Come trasmettere lo stesso documento a più
destinazioni (Trasmissione sequenziale)
Questa funzione, chiamata anche Trasmissione sequenziale, consente di
trasmettere lo stesso documento a più destinazini con un’unica operazione.
L’operatore deve semplicemente inserire il documento e specificare i
numeri di fax; l’unità acquisisce quindi il documento in memoria e lo
trasmette a tutti gli indirizzi immessi, uno dopo l’altro.
Con questa funzione, è possibile inviare lo stesso documento fino a 125
destinazioni. Si prega però di notare che tutti i numeri di fax devono
essere registrati per la selezione veloce a un tasto o per la selezione
codificata (→ Capitolo 6). Con la selezione normale è possibile specificare
un solo numero di fax (es. immesso con i tasti numerici).
Nota
Se si trasmettono sovente dei fax ad uno stesso gruppo di destinazioni,
utilizzare la Selezione di Gruppo. Questo semplifica ulteriormente la
procedura di selezione (→ p. 6-13).
Attenersi alla seguente procedura per inviare uno stesso documento a più
destinazioni:
1
Inserire l’originale nell’ADF, a
faccia in giù (→ p. 4-3).
❏
❏
2
Es:
MEM. IN USO 0%
Percentuale di memoria utilizzata
Per regolare la risoluzione e il
contrasto, vedere pp. 7-2, 7-3.
ORIGINALE PRONTO
Se la capacità di memoria
Attesa scansione
usata (indicata sull’ LCD) è
vicina al 100%, la trasmissione potrebbe non essere possibile. Per
liberare la memoria: stampare o trasmettere i documenti presenti
in memoria oppure cancellare i documenti obsoleti (→ p. 9-5).
Si possono specificare fino a 125
destinazioni, utilizzando uno dei
seguenti metodi:
❏
❏
Selezione veloce a un tasto:
Premere il/i tasto/i di selezione
veloce a un tasto desiderato/i.
Selezione veloce codificata:
Premere Selezione Codificata
seguito da un codice a due
cifre. Ripetere l’operazione per
gli altri codici.
• Ricordarsi di premere
Selezione Codificata prima
di ogni codice.
7-12 Trasmissione di documenti
Es:
Es:
TEL=905 795 1111
@ 01
.
Es:
TEL=03 3758 2111
Capitolo 7
❏
❏
Nota
❏
❏
3
Selezione normale:
Digitare con i tasti numerici il
numero di fax richiesto, quindi
premere Imposta.
• Con questo metodo, è
possibile immettere un solo
numero di fax.
Es:
TEL=
2 887 0166
I numeri di fax possono essere specificati in qualunque ordine.
Se il numero immesso è errato, premere Annulla e selezionare la
destinazione corretta.
Selezionare il secondo numero a 5 secondi di distanza dal primo. Tutti
gli altri numeri vanno selezionati entro 10 secondi. Se si eccede questo
intervallo di tempo, il fax inizia automaticamente a scansire
l’originale. Per escludere l’avvio automatico della scansione,
disattivare la voce NESSUNA RISPOSTA (→ p. 14-6).
Per rivedere gli indirizzi immessi, utilizzare
o
per scorrere i
numeri
.
.
Premere Avvio/Copia per avviare la scansione oppure attendere che il
fax inizi automaticamente ad acquisire il documento, dopo pochi
secondi.
❏
❏
❏
Il fax invierà il documento nel seguente ordine: numeri di
selezione veloce a un tasto, numeri di selezione codificata e
numero immesso da tastiera.
Per escludere l’avvio automatico della scansione, disattivare la
voce NESSUNA RISPOSTA (→ p. 14-6).
Per annullare la trasmissione dopo l’inizio della selezione, premere
Stop e @ . Verrà annullato l’invio a tutte le destinazioni specificate
al punto 2. (Non è possibile cancellare una sola destinazione).
.
❏
Nota
❏
Capitolo 7
Se un numero è occupato, il fax prosegue con la trasmissione alle altre
destinazioni e, al termine, provvede automaticamente a riselezionare il
numero occupato.
Se la memoria del fax si esaurisce nel corso della scansione, sull’LCD
compare il messaggio MEMORIA PIENA. Rimuovere le rimanenti
pagine dall’Alimentatore Automatico Documenti (ADF) (potrebbe
essere necessario aprire il pannello di controllo), quindi suddividere il
documento in più sezione e trasmettere ogni sezione separatamente.
Trasmissione di documenti
7-13
Trasmissione di
documenti
❏
Trasmissione differita
E’ possibile acquisire in memoria un originale e trasmetterlo
automaticamente fino a 125 destinazioni all’ora programmata dall’utente,
entro le 24 ore. Questa funzione è chiamata Trasmissione differita o
Trasmissione temporizzata. Con questa funzione si possono trasmettere i
documenti nelle fasce orarie in cui le tariffe telefoniche sono più
convenienti.
Per il corretto funzionamento di questa funzione, controllare che l’ora
impostata sul fax sia coretta → p. 3-6).
Nota
Acquisizione di un documento per la Trasmissione differita
Attenersi alla seguente procedura per acquisire in memoria un documento
da trasmettere in differita:
1
Inserire l’originale nell’ADF, a
faccia in giù (→ p. 4-3).
❏
❏
Per regolare la risoluzione e il
contrasto, vedere pp. 7-2, 7-3.
Se la capacità di memoria in
uso (indicata sull’LCD) è
vicina al 100%, la scansione del
documento in memoria potrebbe
non essere possibile. Per liberare
la memoria: stampare o
trasmettere i documenti presenti
in memoria e cancellare i
documenti obsoleti (→ p. 9-5).
Es:
MEM. IN USO 0%
Percentuale di memoria utilizzata
ORIGINALE PRONTO
Attesa scansione
2
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
3
Premere Trasmissione Differita.
4
Premere Imposta.
Es:
IMPOSTA
ORA
15:00
_
5
Con i tasti numerici, digitare l’ora
desiderata di invio del documento.
Es:
IMPOSTA
ORA
22:30
_
❏
6
REGISTRARE
Utilizzare il formato delle 24 ore (es. per le 11:30 di sera
impostare 23:30) e far precedere da uno zero i numeri a sola cifra.
Premere Imposta.
SELEZ. LOCAZIONI
TEL=
7-14 Trasmissione di documenti
Capitolo 7
Utilizzare uno dei seguenti metodi
per specificare i numeri di fax
(massimo 125):
❏
❏
❏
❏
Nota
❏
8
Nota
❏
Capitolo 7
Es:
Es:
TEL=905 795 1111
@ 01
.
Es:
Es:
TEL=03 3758 2111
TEL=
2 887 0166
Se il numero non è corretto, premere Annulla, quindi immettere il
numero corretto.
Per rivedere le destinazioni specificate, premere
o
per scorrere i
numeri.
.
.
Premere Avvio/Copia per acquisire
l’originale nella memoria del fax.
❏
❏
❏
Selezione veloce a un tasto:
Premere il/i tasto/i di selezione
veloce a un tasto richiesto/it.
Selezione veloce codificata:
Premere Selezione Codificata
seguito dal codice a due cifre.
Ripetere l’operazione per gli
altri codici.
• Ricordarsi di premere
Selezione Codificata prima
di ogni codice.
Selezione normale:
Con i tasti numerici, digitare il
numero di fax desiderato, quindi
premere Imposta.
• Con la selezione normale è
possibile specificare un solo
numero di fax.
All’ora programmata, il fax
trasmetterà il documento a tutte
le destinazioni specificate al
punto 7.
Si possono programmare fino a 20 trasmissioni differite.
Se la memoria del fax si esaurisce nel corso della scansione, sull’LCD
compare il messaggio MEMORIA PIENA. In tal caso, non sarà
possibile trasmettere il documento all’ora programmata. Rimuovere le
pagine del documento presenti sull’ADF (potrebbe essere necessario
aprire il pannello di controllo).
La multifunzionalità di questo fax consente di eseguire altre
operazioni anche se l’unità è programmata per una trasmissione
differita.
Trasmissione di documenti
7-15
Trasmissione di
documenti
7
Stampa di un documento programmato per la
Trasmissione differita
Attenersi alla seguente procedura per stampare un documento presente in
memoria per la trasmissione differita:
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Trasmissione differita.
REGISTRARE
3
Con i tasti
STAMPA.
STAMPA
4
Premere Imposta.
5
Con i tasti
o
selezionare il
numero di transazione (NR.
TX/RX) del documento da stampare.
o
.
.
❏
❏
❏
6
.
selezionare
Es:
.
Es:
NR. TX/RX
0001
_
NR. TX/RX
#_
0003
.
In caso di dubbi sul numero di
transazione (NR. TX/RX),
stampare l’ELEN. DOC.IN
MEM. (→ p. 9-5).
A “# ” prima del numero di
transazione (NR. TX/RX)
iindica che quel documento è in
fase di trasmissione e, pertanto,
non può essere selezionato.
Utilizzare
o
per
visualizzare i dettagli sulla
transazione (es. destinazione).
.
.
.
Premere Imposta.
STAMPA SOLO 1ˆP?
SI’=( @ ) NO=( # )
.
7
.
Premere @ per stampare solo la
prima pagina, oppure # per
stampare tutte le pagine del
documento.
.
.
❏
8
Il fax stampa il documento.
Per proseguire nella stampa di altri
documenti programmati per la
trasmissione differita, ripetere la
procedura dal punto 5.
o
Premere Stop per tornare al modo
di standby.
7-16 Trasmissione di documenti
Es:
15:00
ModoFax
Capitolo 7
Trasmissione di
documenti
Cancellazione di un documento programmato per la
Trasmissione differita
Attenersi alla seguente procedura per cancellare un documento
programmato per la trasmissione differita:
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Trasmissione differita.
REGISTRARE
3
Utilizzare
o per selezionare
CANCELLA FILE.
CANCELLA FILE
4
Premere Imposta.
5
Con i tasti
o
selezionare il
numero di transazione (NR.
TX/RX) del documento da
cancellare.
.
.
❏
❏
❏
6
.
Es:
.
Es:
NR. TX/RX
0001
_
NR. TX/RX
#_
0003
.
In caso di dubbi sul numero di transazione (NR. TX/RX),
stampare l’ELEN. DOC.IN MEM. (→ p. 9-5).
Un “# ” prima del numero di transazione (NR. TX/RX) indica
che quel documento è in fase di trasmissione. Per cancellare un
documento in fase di trasmissione, seguire le istruzioni
visualizzate sull’LCD.
Utilizzare
o
per visualizzare i dettagli sulla transazione (es.
destinazione).
.
.
.
Premere Imposta.
OK CANCELLARE?
SI’=( @ ) NO=( # )
.
7
Premere @ per cancellare il
documento.
.
❏
.
FINE CANCELLAZ.
Se si cambia idea e si desidera conservare il documento in
memoria per la trasmissione differita, premere # .
.
8
Capitolo 7
Per proseguire con la cancellazione
di altri documenti programmati per
la trasmissione differita, ripetere la
procedura dal punto 5.
o
Premere Stop per tornare al modo
di standby.
15:00
ModoFax
Trasmissione di documenti
7-17
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco
7-18 Trasmissione di documenti
Capitolo 7
Trasmissione di
documenti
❏
•
•
❏
¶
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco
Capitolo 7
Trasmissione di documenti
7-19
¶
❏
❏
❏
❏
❏
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco
7-20 Trasmissione di documenti
Capitolo 7
Trasmissione di
documenti
❏
❏
❏
❏
❏
❏
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco
Capitolo 7
Trasmissione di documenti
7-21
7-22 Trasmissione di documenti
Capitolo 7
❏ Metodi di ricezione ....................................................................... 8-2
• Ricezione automatica di fax: MODO FAX ............................. 8-3
Impostazione di RX AUTOMATICA ................................. 8-3
• Ricezione automatica di fax e di chiamate telefoniche:
Modo Fax/Tel ........................................................................ 8-5
Impostazione del Modo Fax/Tel .......................................... 8-5
Impostazione delle opzioni per il Modo Fax/Tel ................. 8-6
• Ricezione manuale di fax: MODO MANUALE ..................... 8-8
Impostazione del MODO MANUALE ............................... 8-8
Ricezione manuale di fax ..................................................... 8-8
• Ricezione con la Segreteria telefonica: MODO
SEGRETERIA ...................................................................... 8-10
Impostazione del MODO SEGRETERIA ........................... 8-10
Come utilizzare il fax con una segreteria telefonica ............ 8-10
❏ Come ricevere dei fax mentre si stanno eseguendo delle altre
operazioni ...................................................................................... 8-11
❏ Ricezione in memoria dei fax quando si verifica un
inconveniente ................................................................................. 8-11
❏ Annullamento di una ricezione ..................................................... 8-11
❏ • ......................................................................................................
..................................................................................................
Capitolo 8
Ricezione di documenti
8-1
Ricezione di
documenti
Capitolo 8
Ricezione di
documenti
Metodi di ricezione
Il FAX consente di utilizzare diversi metodi di ricezione. Per stabilire il
modo che meglio risponde alle vostre esigenze, fare riferimento alla tabella
sottostante:
Modo ricezione
Uso
Operazione
Requisiti
Dettagli
Il fax risponde a tutte le
Linea fax dedicata.
p. 8-3
Il fax commuta
Al fax deve essere
p. 8-5
automaticamente tra
collegato il microtelefono
principale
RX AUTOMATICA
FAX
chiamate come chiamate
fax. Riceve
automaticamente i fax e
scollega le chiamate
telefoniche.
Modo Fax/Tel
Fax/Tel
chiamate fax e telefonate. opzionale o un telefono.
Riceve i fax
automaticamente e squilla
se si tratta di una
telefonata.
MODO MANUALE
TEL
Il fax squilla ogni volta
Al fax deve essere
che riceve una chiamata,
collegato il microtelefono
p. 8-8
sia fax che normale. Per
opzionale o un telefono.
ricevere un fax, occorre
attivare manualmente la
ricezione.
MODO
SEGRETERIA
Fax/Tel
Il fax riceve
Al fax deve essere
automaticamente i
collegata una segreteria
documenti mentre la
telefonica.
p. 8-10
segreteria registra i
messaggi.
Dopo aver stabilito il modo di ricezione più rispondente alle proprie
esigenze, impostarlo come descritto in questo capitolo. La modalità di
ricezione può comunque essere modificata in qualsiasi momento.
*
8-2 Ricezione di documenti
Capitolo 8
Ricezione automatica di messaggi: MODO FAX
Se si dispone di una linea fax dedicata, collegare il fax a questa linea e
impostare il modo RX AUTOMATICA. Il fax gestirà tutte le chiamate in
arrivo come chiamate fax.
Impostazione di RX AUTOMATICA
1
Premere Modo per selezionare RX
AUTOMATICA.
❏
Dopo qualche istante, il
messaggio sull’LCD cambia
in :
RX AUTOMATICA
Es:
ModoFax
15:00
Se sull’LCD non compare RX AUTOMATICAdopo la pressione di Modo
ricezione, attenersi alla seguente procedura per impostare questa modalità
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Registrazione dati.
REGISTRAZ. DATI
3
Premere Imposta.
IMPOSTAZ. UTENTE
4
Utilizzare
o
per selezionare
IMPOSTAZIONI RX.
IMPOSTAZIONI RX
5
Premere Imposta.
RX IN ECM
6
Utilizzare
MODO RX.
7
Premere Imposta.
8
Con i tasti
o
AUTOMATICA.
9
Premere Imposta.
.
.
.
o
.
.
per selezionare
MODO RX
Es:
.
selezionare RX
COMMUT. FAX/TEL
RX AUTOMATICA
TELEF. IN ARRIVO
*
Capitolo 8
Ricezione di documenti
8-3
Ricezione di
documenti
Il fax è predisposto in fabbrica per il modo RX AUTOMATICA. Se
l’impostazione non è stata modificata, procedere come segue:
10
Premere Stop per ritornare al
modo standby.
Es:
11
Verificare che sull’LCD sia
visualizzato ModoFax.
Es:
❏
15:00
ModoFax
15:00
ModoFax
Se sull’LCD non compare
ModoFax, premere Modo
Ricezione per selezionare RX
AUTOMATICA. Dopo pochi
istanti, sull’LCD ricompare il
messaggio del modo di attesa.
Il fax gestisce tutte le chiamate in arrivo come chiamate fax. I fax vengono
ricevuti automaticamente mentre le chiamate normali vengono scollegate.
Nota
L’unità non genera squilli quando riceve chiamate fax. Se si desidera
attivare la suoneria, collegare al fax il microtelefono opzionale o un
telefono e attivare la voce TELEF. IN ARRIVO (→ p. 14-7). E’ anche
possibile definire il numero di squilli che il fax deve emettere prima di
rispondere (→ CONTEGG. SQUILLI, p. 14-7).
8-4 Ricezione di documenti
Capitolo 8
Ricezione automatica di fax e di chiamate telefoniche:
Modo Fax/Tel
Impostare questa modalità quando si dispone di un’unica linea telefonica e
si desidera programmare il fax per la commutazione automatica
fax/telefono.
L’utilizzo di questa modalità comporta il collegamento del microtelefono
opzionale o di un telefono al fax (→ p. 2-6).
Ricezione di
documenti
Nota
Impostazione del Modo Fax/Tel
Attenersi alla seguente procedura per impostare il modo di ricezione su
COMMUT. FAX/TEL (Modo Fax/Tel):
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Registrazione dati.
REGISTRAZ. DATI
3
Premere Imposta.
IMPOSTAZ. UTENTE
4
Con i tasti
o
selezionare
IMPOSTAZIONI RX.
IMPOSTAZIONI RX
5
Premere Imposta.
RX IN ECM
6
Con i tasti
RX.
7
Premere Imposta.
8
Utilizzare
o
per selezionare
COMMUT. FAX/TEL.
9
Premere Imposta.
.
o
.
❏
.
selezionare MODO
MODO RX
Es:
RX AUTOMATICA
COMMUT. FAX/TEL
.
DUR.INIZIO SQUIL
Per definire le opzioni di COMMUT.
FAX/TEL (Modo Fax/Tel), leggere le pagine seguenti.
10
Premere Stop per ritornare al modo di
standby.
Es:
11
Controllare che sull’LCD sia
visualizzato Fax/Tel.
Es:
❏
Capitolo 8
.
.
15:00
FaxTel
15:00
FaxTel
In caso contrario, premere Modo Ricezione per selezionare Modo Fax/Tel.
Dopo qualche istante, sull’LCD ricompare il messaggio del modo di attesa.
Ricezione di documenti
8-5
Impostazione delle opzioni per il Modo Fax/Tel
Dopo aver attivato il Modo Fax/Tel, regolare le seguenti voci per
controllare con precisione il modo in cui il fax gestirà le chiamate in
arrivo:
❏ DUR.INIZIO SQUIL: Regola il tempo a disposizione dell’unità per
rilevare se la chiamata in arrivo proviene da un fax o da un telefono
(impostazione predefinita: 8 secondi).
❏ DURATA SQUIL.F/T: -Regola la durata degli squilli generati dal fax
quando riceve una chiamata telefonica (impostazione predefinita: 22
secondi).
❏ AZIONE COMM. F/T: Programma il fax a commutare in modalità
ricezione oppure a scollegare la chiamata allo scadere del tempo
impostato in DURATA SQUIL.F/T (impostazione predefinita:
commutazione in modalità ricezione).
¶ Funzionamento con il Modo Fax/Tel
Quando il fax riceve una chiamata, il fax, in funzione del tipo di chiamata,
si comporta come segue:
Tipo di chiamata
Inizio addebito della
telefonata per il
chiamante.
DUR.INIZIO
SQUIL
(Impostazione
predefinita = 8 sec.)
Telefono
FAX
FAX
Trasmissione manuale di
documenti
Trasmissione automatica
di documenti
Il fax risponde senza squillare.
Il fax si predispone per il rilevamento della
tonalità fax.
(Per 8 sec.)
La tonalità fax
viene rilevata.
Il documento viene
automaticamente
ricevuto.
(La tonalità fax viene
rilevata e il fax commuta
in modalità ricezione).
La tonalità fax non viene rilevata.
DURATA
SQUIL.F/T
(Impostazione
predefinita
= 22 sec.)
Il fax inizia a squillare.
Sollevare il
ricevitore per
conversare.
Se non viene sollevato il ricevitore (entro 22 sec.).
AZIONE COMM. F/T
Scegliere tra:
RICEZIONE (impostazione predefinita) e
DISCONNESSIONE.
DISCONNESSIONE
Il fax scollega la
chiamata.
RICEZIONE
(Impostazione predefinita)
Alcuni modelli di fax non inviano la tonalità fax. In questo caso, impostare AZIONE
COMM. F/T su RICEZIONE in modo che il fax commuti automaticamente in modalità
ricezione e riceva il documento. Se non viene ricevuto alcun documento, l’unità
riaggancia dopo 40 secondi circa.
8-6 Ricezione di documenti
Capitolo 8
Attenersi alla seguente procedura per programmare le opzioni Modo
Fax/Tel:
1
Seguire i punti da 1 a 9 di pagina
8-5.
2
Premere Imposta.
Es:
3
Utilizzare i tasti numerici per
definire la durata di DUR.INIZIO
SQUIL.
Es:
❏
4
8SEC
9SEC
Ricezione di
documenti
❏
DUR.INIZIO SQUIL
Si può specificare un valore
compreso tra 0 e 30 secondi.
Per maggiori dettagli su questa
voce, vedere la pagina
precedente.
Premere due volte Imposta.
DURATA SQUIL.F/T
Es:
5
Utilizzare i tasti numerici per
definire la durata di DURATA
SQUIL.F/T.
❏
❏
Premere due volte Imposta.
7
Con i tasti
o
selezionare
l’impostazione per AZIONE COMM.
F/T.
.
❏
Capitolo 8
Es:
30SEC
Si può specificare un valore
compreso tra 10 e 60 secondi.
Per maggiori dettagli su questa
voce, vedere la pagina
precedente.
6
❏
22SEC
.
AZIONE COMM. F/T
Es:
RICEZIONE
Scegliere tra:
• RICEZIONE (Il fax
commuta in modalità
ricezione)
• DISCONNESSIONE (il fax
scollega la chiamata)
Per maggiori dettagli su questa
voce, vedere la pagina
precedente.
8
Premere Imposta.
9
Premere Stop per tornare al modo
di standby.
TELEF. IN ARRIVO
Es:
15:00
FaxTel
Ricezione di documenti
8-7
Ricezione manuale di fax: MODO MANUALE
Impostare questo modo quando si dispone di un’unica linea telefonica
utilizzata principalmente per le telefonate e solo occasionalmente per
ricevere dei fax.
L’utilizzo di questo modo richiede il collegamento al fax del microtelefono
opzionale o di un telefono per ricevere le telefonate e per attivare
manualmente la ricezione di fax. Si può attivare la ricezione direttamente
sul fax o anche a distanza, componendo il numero di ricezione remota sul
telefono ubicato lontano dal fax (questa operazione è chiamata Ricezione
remota).
Impostazione del MODO MANUALE
Attenersi alla seguente procedura per impostare il modo ricezione su MODO
MANUALE:
1
Premere Modo Ricezione per
selezionare MODO MANUALE.
❏
Dopo pochi secondi, sull’LCD
compare il seguente messaggio:
MODO MANUALE
Es:
15:00
Manuale
Ricezione manuale di fax
Attenersi alla seguente procedura per ricevere manualmente un fax:
1
Controllare che sull’LCD sia
visualizzato Manuale (→ sopra).
2
Verificare che al fax sia collegato il
microtelefono opzionale o un
telefono (→ p. 2-6).
3
Quando il microtelefono opzionale
(o il telefono) squilla, sollevare il
ricevitore.
8-8 Ricezione di documenti
Es:
15:00
Manuale
Capitolo 8
¶ Se si sente una tonalità acuta oppure nessun segnale:
In linea vi è un apparecchio fax che
tenta di trasmettervi un fax. Premere
Avvio/Copia sul fax e riagganciare
per avviare la ricezione del
documento.
❏
Se si sta utilizzando un telefono
che non si trova nelle vicinanze
del fax, comporre 25 (ID di
ricezione remota predefinito) sul
tastierino del telefono e
riagganciare.
Ricezione di
documenti
4
¶ Se in linea vi è un interlocutore:
4
Conversare. Se, al termine della
conversazione, l’interlocutore
desidera inviare un documento,
chiedergli di premere il tasto avvio
sul proprio fax.
5
Quando si sente una tonalità acuta,
premere Avvio/Copia sul fax e
riagganciare per avviare la ricezione
del documento.
❏
❏
Nota
❏
❏
❏
❏
Capitolo 8
Se si sta utilizzando un telefono
che non si trova nelle vicinanze
del fax, comporre 25 (ID di
ricezione remota predefinito) sul
tastierino del telefono e
riagganciare.
Ricordarsi di riagganciare il ricevitore dopo aver premuto Avvio/Copia
sul FAX; altrimenti la chiamata verrà scollegata.
Se il ricevitore non è correttamente riagganciato, il fax genera un
allarme acustico per allertare l’operatore. Controllare che il ricevitore
sia correttamente riagganciato. E’ possibile escludere questo allarme
acustico, disattivando la voce ALLARME RIC.SGAN (→ p. 14-4).
Se non si riesce ad avviare la ricezione dal telefono, controllare che la
voce RICEZIONE REMOTA sia abilitata (→ p. 14-7).
L’ID di ricezione remota può essere modificato (→ ID RICEZIONE
REMOTA, p. 14-7) oppure disattivato (→ RICEZIONE REMOTA,
p. 14-7).
Se al fax è collegata una segreteria controllabile a distanza (ad
esempio attivabile da un telefono a distanza), il codice di sicurezza per
questa funzione potrebbe essere lo stesso dell’ID di ricezione remota.
In tal caso, modificare l’ID di ricezione a distanza per differenziarlo
dal codice di sicurezza della segreteria (→ ID. RX REMOTA, p. 14-7).
Ricezione di documenti
8-9
Ricezione con la Segreteria telefonica: MODO
SEGRETERIA
Il collegamento al fax di una segreteria consente di ricevere sia messaggi
vocali che fax anche quando quando si è assenti.
In MODO SEGRETERIA, il FAX indirizza le chiamate telefoniche alla
segreteria e riceve automaticamente i fax se rileva la tonalità fax.
Impostazione del MODO SEGRETERIA
L’utilizzo di questo modo richiede il collegamento al fax di una segreteria
o di un telefono con segreteria incorporata (→ p. 2-6).
Nota
Attenersi alla seguente procedura per impostare il modo ricezione su MODO
SEGRETERIA:
1
Premere Modo Ricezione per
selezionare MODO SEGRETERIA.
❏
Dopo pochi secondi, sull’LCD
compare questo messaggio:
MODO SEGRETERIA
Es:
Segr
15:00
Come utilizzare il fax con una segreteria telefonica
Osservare queste precauzioni quando si utilizza il FAX-L200 con una
segreteria:
❏ Impostare la segreteria telefonica in modo che risponda al primo o al
secondo squillo.
❏ Registrazione del messaggio in uscita sulla segreteria telefonica:
• il messaggio non deve eccedere i 15 secondi.
• Nel messaggio occorre spiegare all’interlocutore come inviare il
documento. Ecco un esempio:
"Salve. siamo momentaneamente assenti. Lasciate un messaggio
dopo il beep. Se volete inviare un fax, premere avvio sul vostro
fax al termine della registrazione del messaggio. Grazie."
8-10 Ricezione di documenti
Capitolo 8
Come ricevere dei fax mentre si stanno
eseguendo delle altre operazioni
Questo FAX è un sistema multifunzione, pertanto può ricevere chiamate fax o
telefonate anche mentre sta eseguendo altri lavori.
Ricezione in memoria dei fax quando si verifica
un inconveniente
Se si verificano degli inconvenienti durante la ricezione di un documento, le pagine
non stampate verranno automaticamente registrate in memoria. Sull’LCD compare
REGISTR. IN MEM seguito da uno o più messaggi esplicativi. Per la spiegazione
dei messaggi e le misure da adottare, vedere p. 13-8.
❏
❏
Nota
❏
❏
Nella memoria del fax si possono memorizzare fino a 64 pagine.*
Se lo si desidera, è possibile disattivare la ricezione in memoria dei documenti
quando si verifica un inconveniente durante la ricezione (→ RX IN
MEMORIA, p. 14-7).
Una volta risolto il problema, il fax stampa il documento ricevuto e lo
cancella dalla memoria.
Se la memoria del fax si esaurisce durante una ricezione in memoria, le
restanti pagine non potranno essere ricevute. Contattare l’interlocutore per
richiederne la ritrasmissione.
Annullamento di una ricezione
Attenersi alla seguente procedura per annullare una ricezione:
1
Premere Stop.
2
CANCELLA?@ SI # NO
.
❏
Il fax chiede all’operatore di
confermare l’annullamento
della ricezione.
SI’=( @ ) NO=( # )
.
Premere @ per annullare la
ricezione.
.
CANCELL. TX/RX
.
❏
.
La ricezione viene annullata
solo dopo la pressione di @ .
Se si cambia idea e si desidera
proseguire la ricezione, premere
#.
Es:
NR. TX/RX
5003
.
❏
.
* In base al Test Chart Canon FAX standard Nr. 1, modo standard.
Capitolo 8
Ricezione di documenti
8-11
Ricezione di
documenti
Se il fax sta eseguendo altri lavori che impediscono la stampa del documento
ricevuto, questi verrà ricevuto in memoria. Non appena possibile, il fax
provvederà automaticamente a stampare il documento ricevuto in memoria.
❏
❏
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco
8-12 Ricezione di documenti
Capitolo 8
Ricezione di
documenti
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco
Capitolo 8
Ricezione di documenti
8-13
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco
8-14 Ricezione di documenti
Capitolo 8
Ricezione di
documenti
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco
Capitolo 8
Ricezione di documenti
8-15
8-16 Ricezione di documenti
Capitolo 8
❏ Selezione speciale ..........................................................................
• Inserimento di pause in un numero di telefono/fax .................
• Commutazione temporanea in selezione tonale .......................
• Conferma della tonalità di selezione ........................................
• Selezione attraverso un centralino ............................................
9-2
9-2
9-3
9-4
9-4
❏ Documenti registrati in memoria ..................................................
• Stampa dell’elenco dei documenti registrati in memoria ..........
• Stampa di un documento presente in memoria ........................
• Trasmissione di un documento presente in memoria ...............
• Cancellazione di un documento presente in memoria ..............
9-5
9-5
9-6
9-7
9-9
❏ Polling ...........................................................................................
• Cos’è il Polling? ........................................................................
• Ricezione polling ......................................................................
Come prelevare dei documenti da un altro fax ...................
Annullamento di una ricezione polling ................................
• Trasmissione polling .................................................................
Creazione di una cassetta polling .........................................
Memorizzazione di un documento in una cassetta polling ..
Modifica o cancellazione delle impostazioni di una cassetta
polling ..............................................................................
9-10
9-10
9-10
9-10
9-12
9-12
9-12
9-15
9-15
❏ Restrizioni all’uso del fax .............................................................. 9-17
• Attivazione delle restrizioni ...................................................... 9-17
• Disattivazione delle restrizioni .................................................. 9-18
❏ Ricezione con restrizioni ............................................................... 9-20
Capitolo 9
Caratteristiche avanzate
9-1
Caratteristiche
avanzate
Capitolo 9
Caratteristiche
avanzate
Selezione speciale
Inserimento di pause in un numero di telefono/fax
L’inserimento delle pause nel numero di telefono/fax potrebbe essere
necessario nei seguenti casi:
❏
❏
Quando si seleziona o si registra un numero di telefono internazionale. La
durata e la posizione della pausa variano in funzione del sistema telefono in
uso.
Quando il fax è collegato a un centralino. Per i dettagli, vedere p. 3-9.
Attenersi alla seguente procedura per inserire delle pause durante la
selezione normale o quando si registra un numero per la selezione veloce:
1
Quando la procedura richiede di
specificare un numero di
telefono/fax, digitare il numero con i
tasti numerici fino al punto di
inserimento della pausa.
❏
2
❏
3
4
5
Es:
TEL=
00P
Es:
TEL=
00p811234
TEL=
00p811234P
Se il numero è errato, premere
Annulla e ripetere la procedura dal
punto 1.
Per inserire una pausa alla fine del
numero, premere Riselezione/Pausa.
❏
00
La pausa inserita tra le cifre del
numero (p) ha una durata di 2
secondi*.
Per una durata superiore, premere di
nuovo Riselezione/Pausa per inserire
un’altra pausa di due secondi*.
Oppure modificare la durata della
pausa (→ IMP.LUNGH. PAUSA, p.
14-6).
Completare quindi la digitazione
del numero di telefono/fax con i
tasti numerici.
❏
TEL=
Se il numero è errato, premere
Annulla e digitare il numero corretto.
Premere Riselezione/Pausa per
inserire una pausa.
❏
Es:
Es:
La pausa inserita alla fine di un
numero (P) ha una durata fissa di
dieci secondi.
Proseguire quindi con l’attività
desiderata.
* Quattro secondi in GB e Hong Kong.
9-2 Caratteristiche avanzate
Capitolo 9
Commutazione temporanea in selezione tonale
Per accedere a molti servizi informativi di banche, compagnie aeree, hotel,
ecc, occorre utilizzare la selezione tonale. Se il fax è collegato a una linea a
impulsi (→ p. 3-8), attenersi a questa procedura per commutare
temporaneamente in la selezione tonale:
E’ possibile comunicare con l’interlocutore solo se al fax è collegato il
microtelefono opzionale o un telefono (→ p. 2-6).
Nota
Premere Aggancio.
❏
2
Con i tasti numeri digitare il
numero di telefono del servizio
informativo.
❏
3
❏
4
5
7654321
Es:
TEL=
7654321T
Es:
TEL=7654321T@ 34
.
I numeri composti dopo la pressione
del tasto Tono/+ verranno selezionati
nel modo selezione tonale.
Al termine, premere Aggancio per
chiudere la chiamata.
❏
❏
Capitolo 9
TEL=
Quando viene premuto il tasto
Tono/+, sull’LCD compare una T.
Se al punto 1 è stato premuto il tasto
Aggancio, sollevare il ricevitore per
conversare con l’interlocutore.
Con i tasti numerici, comporre i
numeri richiesti dal servizio
informativo.
❏
Es:
Il fax si collega alla linea utilizzando
gli impulsi richiesti dal sistema
telefonico locale.
Quando risponde il messaggio
registrato del servizio informativo,
aprire il pannello di selezione ad un
tasto e premere Tono/+ per passare
in selezione tonale.
❏
TEL=
Anziché premere Aggancio si può
alzare il ricevitore.
Se è stato sollevato il ricevitore,
riagganciarlo per chiudere la
chiamata.
Dopo lo scollegamento della
chiamata, la selezione tonale viene
disattivata.
Caratteristiche avanzate
9-3
Caratteristiche
avanzate
1
Conferma della tonalità di selezione*
Con questa funzione il FAX ascolta e rileva la tonalità di selezione a metà
del numero di telefono/fax prima di proseguire con la selezione delle
restanti cifre. Questa procedura viene chiamata rilevazione della tonalità di
selezione.
Attenersi alla seguente procedura per attivare la rilevazione della tonalità
di selezione:
1
Quando la procedura richiede
l’immissione di un numero di
telefono/fax, utilizzare i tasti
numerici per digitare il numero fino
al punto di inserimento della
conferma della tonalità di selezione.
Es:
2
Aprire il pannello di selezione ad
un tasto e premere il tasto D.T per
la rilevazione della tonalità di
selezione.
Es:
❏
3
4
TEL=345•_
Un puntino indica la posizione
di inserimento della conferma
della tonalità di selezione.
Proseguire con l’immissione delle
altre cifre del numero.
❏
TEL=345_
Es:
TEL=345•1234_
Se il numero è errato, premere
Annulla e ripetere la procedura
dal punto 1.
Proseguire con l’attività desiderata.
Selezione attraverso un centralino
Per informazioni dettagliate sulla selezione attraverso un centralino, vedere
p. 3-9.
* Questa funzione non è disponibile in GB, Irlanda, Australia, Nuevo Zelanda,
Hong Kong, Singapore e Malesia.
9-4 Caratteristiche avanzate
Capitolo 9
Documenti registrati in memoria
Questa sezione descrive le diverse operazioni consentite per i documenti
registrati in memoria. Spiega come stampare l’elenco dei documenti in
memoria e come stampare, trasmettere e cancellare i documenti registrati
in memoria.
Stampa dell’elenco dei documenti registrati in memoria
Il fax può stampare l’elenco dei documenti registrati in memoria,
riportando, per ogni documento, il numero di transazione (NR. TX/RX).
Quando si conosce il numero di transazione, è possibile richiamare il
documento per stamparlo, trasmetterlo o cancellarlo. Le procedure sono
descritte nelle pagine seguenti.
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Riferimento Memoria.
ELEN. DOC.IN MEM
3
Premere Imposta.
STAMPA RAPPORTO
❏
Caratteristiche
avanzate
Per stampare un elenco dei documenti presenti in memoria, attenersi alla
seguente procedura:
Il fax stampa l’ELEN.
DOC.IN MEM.
27/12 2001
21:53 FAX 123 4567
CANON INC
001
ELENCO DOC.IN MEM
NR. TX/RX
MODO
0046
0047
TRASMISSIONE
TX SEQUENZ.
0048
TX TX SEQUENZ.
DIFF
NOME/TEL CORRISPOND
PAGG.
IMPOSTA L’ORA
[@ 01] Canon TOKYO
[ 01] Canon CANADA
[@ 02] Canon FRANCE
[ 04] Canon ITALIA
3 27/12
1 27/12
21:24
21:36
1 27/12
21:39
[@ 03] Canon U.S.A.
[ 05] Canon OPTICS
[ 03] Canon GROUP 2
2 27/12
1 27/12
21:45
21:49
.
ORA INIZ
.
.
0049
0050
Capitolo 9
TX DIFFERITA
TX SEQUENZ.
23:00
23:00
23:00
Caratteristiche avanzate
9-5
Stampa di un documento presente in memoria
Attenersi alla seguente procedura per stampare un documento presente in
memoria:
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Riferimento Memoria.
ELEN. DOC.IN MEM
3
Con i tasti
o
selezionare
STAMPA DOCUMENTO.
STAMPA DOCUMENTO
4
Premere Imposta.
5
Con i tasti
o
selezionare il
numero di transazione (NR.
TX/RX) del documento da stampare.
.
.
❏
❏
❏
6
.
Es:
.
Es:
NR. TX/RX
0001
_
NR. TX/RX
#_
0003
.
In caso di dubbi circa il numero
di transazione (NR. TX/RX),
stampare l’ELEN. DOC.IN
MEM (→ p. 9-5).
Un A “# ” prima del numero di
transazione (NR. TX/RX) indica
che il documento è in corso di
trasmissione e non può pertanto
essere selezionato.
Utilizzare
o
per
visualizzare i dettagli della
transazione (es. destinazione).
.
.
.
Premere Imposta.
STAMPA SOLO 1ˆP?
SI’=( @ ) NO=( # )
.
7
.
Premere @ per stampare solo la
prima pagina oppure premere # per
stampare tutte le pagine del
documento.
.
.
❏
8
Il fax stampa il documento.
Per stampare altri documenti in
memoria, ripetere la procedura dal
punto 5.
o
Premere Stop per tornare al modo
di standby.
9-6 Caratteristiche avanzate
Es:
15:00
ModoFax
Capitolo 9
Trasmissione di un documento presente in memoria
Attenersi alla seguente procedura per trasmettere un documento ricevuto
in memoria:
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Riferimento Memoria.
ELEN. DOC.IN MEM
3
Con i tasti
o
selezionare
RITRASMIS.DOC.
RITRASMIS.DOC.
4
Premere Imposta.
.
.
Es:
Es:
NR. TX/RX
#_
5003
.
Con i tasti
o
selezionare il
numero di transazione (NR. TX/RX)
del documento da trasmettere.
.
❏
❏
❏
6
0001
_
.
In caso di dubbi circa il numero di transazione (NR. TX/RX),
stampare l’ELEN. DOC.IN MEM (→ p. 9-5).
Un A “# ” prima del numero di transazione (NR. TX/RX) indica
che il documento è in corso di trasmissione o di stampa e non
può pertanto essere selezionato.
Utilizzare
o
per visualizzare i dettagli sulla transazione (es.
destinazione).
.
.
.
Premere Imposta.
SELEZ. LOCAZIONI
TEL=
7
Immettere i numeri (max. 125) a cui
trasmettere il documento, utilizzando
uno dei seguenti metodi:
❏
❏
Capitolo 9
Selezione veloce a un tasto:
Premere il/i tasto/i di selezione
veloce a un tasto richiesto/i.
Selezione veloce codificata:
Premere Selezione Codificata
seguito dal codice a due cifre.
Ripetere l’operazione per gli
altri codici.
• Ricordarsi di premere
Selezione Codificata prima
di ogni codice.
Es:
Es:
TEL=905 795 1111
@ 01
.
Es:
TEL=03 3758 2111
Caratteristiche avanzate
9-7
Caratteristiche
avanzate
5
NR. TX/RX
❏
❏
Nota
❏
8
Selezione normale:
Digitare il numero con i tasti
numerici, quindi premere
Imposta.
• Nel modo selezione normale
è possibile immettere un
solo numero di fax.
Es:
TEL=2 887 0166
Se il numero è errato, premere Annulla, quindi specificare l’indirizzo
corretto.
Per rivedere le destinazioni specificate, utilizzare
o
per scorrere i
numeri.
.
.
Premere Imposta per avviare la
trasmissione.
❏
Per annullare una trasmissione
dopo l’avvio della selezione,
premere Stop e @ . Verrà
annullata la trasmissione a tutte
le destinazioni specificate al
punto 7. (Non è possibile
annullare l’invio a una sola
destinazione).
.
9-8 Caratteristiche avanzate
Capitolo 9
Cancellazione di un documento presente in memoria
Attenersi alla seguente procedura per cancellare un un documento presente
in memoria:
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Riferimento Memoria.
ELEN. DOC.IN MEM
3
Con i tasti
o
selezionare
CANCELLA DOCUM.
CANCELLA DOCUM
4
Premere Imposta.
5
Con i tasti
o
selezionare il
numero di transazione (NR.
TX/RX) del documento da
cancellare.
.
❏
❏
❏
6
Es:
Es:
.
0001
_
NR. TX/RX
#_
0003
.
.
.
.
OK CANCELLARE?
Per cancellare un documento
memorizzato in una cassetta
polling → p. 9-12), digitare la
parola chiave di accesso alla cassetta
quindi premere Imposta.
Premere @ per cancellare il
documento.
SI’=( @ ) NO=( # )
.
Es:
.
❏
NR. TX/RX
In caso di dubbi circa il numero di
transazione (NR. TX/RX), stampare
l’ELEN. DOC.IN MEM (→ p. 9-5).
Un A “# ” prima del numero di
transazione (NR. TX/RX) indica che
il documento è in corso di
trasmissione. Per cancellarlo
ugualmente, seguire le istruzioni
visualizzate sull’LCD.
o
per visualizzare i
Utilizzare
dettagli sulla transazione (es.
destinazione).
Premere Imposta.
❏
7
.
Caratteristiche
avanzate
.
.
15:00
ModoFax
15:00
ModoFax
Se si cambia idea e si desidera
conservare il documento, premere # .
.
8
Capitolo 9
Per cancellare altri documenti
presenti in memoria, ripetere la
procedura dal punto 5.
o
Premere Stop per ritornare al
modo standby.
Es:
Caratteristiche avanzate
9-9
Polling
Cos’è il Polling?
In una normale transazione, un fax trasmette un documento a un altro dispositivo
fax. Nella transazione polling, un fax chiama un altro dispositivo fax per
richiedere l’invio di un documento memorizzato o inserito nell’alimentatore del fax
remoto; in altri termini il fax "interroga" il dispositivo remoto.
Questo fax può svolgere entrambi i ruoli; può prelevare un documento da un fax
remoto (ricezione polling) oppure può memorizzare nella cassetta polling un
documento prelevabile da un altro fax (trasmissione polling).
Ricezione polling
Nella ricezione polling, il FAX chiama un altro dispositivo fax per richiedere la
trasmissione del documento memorizzato sul fax remoto.
La ricezione polling può essere utile nelle seguenti situazioni:
❏ Quando si desidera prelevare un documento da un servizio informativo o da
una banca.
❏ Quando si desidera prelevare un documento da un altro fax in qualsiasi
momento.
❏ Quando si desidera sostenere i costi di trasmissione per ricevere un
documento
Come prelevare un documento da un altro fax
Prima di predisporre il fax per la ricezione polling, si notino i seguenti punti:
❏ La transazione polling è possibile solo con dispositivi fax che supportano la
funzione polling.
❏ Il documento da prelevare deve essere previamente programmato sul fax
remoto per il polling. Se necessario, contattare l’interlocutore per assicurarsi
che il documento sia pronto.
❏ Concordare con l’interlocutore l’eventuale utilizzo di subindirizzo e/o parola
chiave da utilizzare per prelevare il documento. Se è richiesto il loro utilizzo,
registrarli assieme al numero di fax per la selezione veloce (→ Capitolo 6). La
transazione polling con subindirizzo/parola chiave è possibile solo utilizzando
la selezione veloce. Se invece non sono richiesti, è possibile prelevare il
documento senza immissione di subindizzo/parola chiave.
❏ Se il fax remoto è un modello Canon che non supporta transazioni con
subindizzo/parola chiave, chiedere all’interlocutore di impostare come ID
polling 255 oppure 11111111.
❏ Con una sola operazione è possibile prelevare documenti da più fax. Con
ogni operazione polling è possible prelevare un documento da massimo 125
numeri di fax.
❏ Il Subindizzo/parola chiave deve essere un subindizzo/parola chiave conforme
ITU-T.
9-10 Caratteristiche avanzate
Capitolo 9
Attenersi alla seguente procedura per prelevare dei documenti da uno o più fax:
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Polling.
3
Con i tasti
POLLING.
4
Premere Imposta.
5
Specificare i numeri di fax (massimo
125) da cui prelevare i documenti,
utilizzando uno dei seguenti metodi:
❏
❏
❏
Nota
❏
❏
6
Capitolo 9
o
.
selezionare RX
Selezione veloce a un tasto:
Premere il/i tasto/i di selezione
veloce a un tasto richiesto/i.
Selezione veloce codificata:
Premere Selezione Codificata
seguito dal codice a due cifre.
Ripetere l’operazione per gli
altri codici.
• Ricordarsi di premere
Selezione Codificata prima
di ogni codice.
Selezione normale:
Utilizzare i tasti numerici per
digitare il numero di fax
richiesto quindi premere
Imposta.
• Con la selezione normale, è
possibile immettere un solo
numero di fax.
RX POLLING
Es:
Es:
TEL=905 795 1111
@ 01
.
Es:
Es:
TEL=03 3758 2111
TEL=
2 887 0166
Se il numero è errato, premere Annulla e specificare l’indirizzo
corretto.
Con la selezione normale non è possibile immettere il
subindizzo/parola chiave. Se è richiesta l’immissione di
subindizzo/parola chiave, registrare queste informazioni assieme al
numero di fax per la selezione veloce (→ Capitolo 6).
Per rivedere le destinazioni immesse, utilizzare
o
per scorrere i
numeri.
.
.
Premere Avvio/Copia per avviare il
polling.
Caratteristiche avanzate
9-11
Caratteristiche
avanzate
❏
.
TX POLLING
Annullamento di una ricezione polling
Seguire la procedura descritta per annullare una ricezione (→ p. 8-11).
Trasmissione polling
Nella trasmissione polling, l’unità viene "interrogata" da un fax remoto
che desidera prelevare il documento registrato nella cassetta polling.
La trasmissione polling può essere utile nelle seguenti situazioni:
❏ Per memorizzare un documento che può essere prelevato in qualunque
momento da altri fax.
❏ Per consentire agli interlocutore di prelevare in qualsiasi momento un
documento memorizzato sul vostro fax.
❏ Quando si desidera che il costo di trasmissione per la ricezione del
documento sia a carico degli interlocutori.
Creazione di una cassetta polling
Questa sezione spiega come creare una cassetta polling in cui archiviare il
documento che deve essere prelevato da altri fax.
Prima di creare una cassetta polling, si notino i seguenti punti:
❏ E’ possibile assegnare alla cassetta polling una parola chiave ITU-T
per limitarne l’accesso solo a dispositivi fax che dispongono della
stessa parola chiave (per le istruzione, vedere oltre). Concordare con
gli interlocutori la parola chiave da utilizzare. Non assegnare alcuna
parola chiave se il fax remoto non supporta transazioni con parola
chiave.
❏ E’ possibile predisporre il fax a cancellare il documento dopo l’invio
oppure a conservarlo nella cassetta polling per essere prelevato da
altri fax (per maggiori dettagli, vedere oltre).
Attenersi alla seguente procedura per creare una cassetta polling:
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Registrazione dati.
REGISTRAZ. DATI
3
Premere Imposta.
IMPOSTAZ. UTENTE
4
Utilizzare
o
per selezionare
CASSETTA POLLING.
.
9-12 Caratteristiche avanzate
.
CASSETTA POLLING
Capitolo 9
5
Premere tre volte Imposta.
IMPOSTA FILE
NOME FILE
Utilizzare i tasti numerici per
assegnare un nome alla cassetta
polling (max. 24 caratteri, spazi
inclusi).
❏
❏
7
Es:
:A
Canon Dpt.1_
:1
Per la procedura di immissione
delle lettere, vedere p. 3-2.
Se alla cassetta è già stato
assegnato un nome che si
desidera conservare, saltare
questo punto.
Premere due volte Imposta.
DIGITAZ.CORRETTA
PAROLA CHIAVE
PAROLA CHIAVE
8
Utilizzare i tasti numerici per
impostare una parola chiave di
quattro cifre.
❏
❏
9
Es:
_
PAROLA CHIAVE _
1234
Questa parola chiave inibisce
l’accesso alle impostazioni della
cassetta polling a persone non
autorizzate. Per modificare o
cancellare le impostazioni della
cassetta polling, occorre
previamente immettere questa
parola chiave. Se non si desidera
specificare alcuna parola chiave,
saltare questo punto.
Se alla cassetta è già stata
assegnata una parola chiave che
si desidera conservare, ignorare
questo punto.
Premere due volte Imposta.
PAROLA CHIAVE TX
Es:
Capitolo 9
Caratteristiche avanzate
9-13
Caratteristiche
avanzate
6
_
10
Utilizzare i tasti numerici per
immettere la parola chiave (max.
20 cifre, inclusi @ , # ,e gli spazi).
.
❏
❏
❏
11
Es:
# 123456
.
.
Questa parola chiave deve essere
registrata anche sul fax remoto
che preleverà i documenti
memorizzati sul vostro fax.
Se non si desidera specificare
alcuna parola chiave, saltare
questo punto.
Se è già stata registrata una
parola chiave che si desidera
conservare, ignorare questo
punto.
Premere due volte Imposta.
CANCELLA DOPO TX
Es:
12
ACCESO
Utilizzare
o
per scegliere se
conservare o cancellare il documento
presente nella cassetta polling dopo
l’invio.
.
❏
.
Scegliere tra:
• ACCESO
Il documento viene
cancellato dalla cassetta
polling subito dopo l’invio.
• SPENTO
Il documento rimane nella
cassetta polling e può essere
prelevato da un numero
illimitato di dispositivi fax.
13
Premere Imposta.
14
Premere Stop per ritornare al
modo standby.
MODIFICA DATI
Es:
15:00
ModoFax
Dopo la creazione della cassetta polling, è possibile memorizzarvi il
documento che si desidera rendere disponibile per il polling.
9-14 Caratteristiche avanzate
Capitolo 9
Memorizzazione di un documento in una cassetta polling
Attenersi alla seguente procedura per acquisire un documento nella
cassetta polling:
Prima di procedere con l’acquisizione del documento, occorre previamente
creare una cassetta polling (→ p. 9-12).
Nota
Inserire l’originale nell’ADF, a
faccia in giù (→ p. 4-3).
❏
❏
Es:
Percentuale di memoria utilizzata
Per regolare la risoluzione e il
contrasto, vedere pp. 7-2, 7-3.
ORIGINALE PRONTO
Se la capacità di memoria in uso
Attesa scansione
(indicata sull’LCD) è vicina al
100%, la scansione del documento
potrebbe non essere possibile. Per liberare spazio in memoria, stampare o
trasmettere i documenti presenti o cancellare i documenti obsoleti (→ p.
9-5).
2
3
Aprire il pannello di selezione ad un tasto.
4
Premere Imposta.
Premere Polling.
❏
MEM. IN USO 0%
TX POLLING
Il fax acquisisce il documento nella cassetta polling.
Prelievo di un documento da parte di un fax remoto:
❏ Se per la cassetta polling è stata specificata una parola chiave, il fax remoto
potrà prelevare il documento solo previa immissione della medesima parola
chiave.
❏ Se alla cassetta polling non è stata assegnata alcuna parola chiave ma il fax
remoto richiede l’invio del documento specificando una parola chiave, il
documento non potrà essere prelevato.
Modifica o cancellazione delle impostazioni di una
cassetta polling
Attenersi alla seguente procedura per modificare o cancellare le
impostazioni d una cassetta polling:
Nota
La cancellazione non sarà possibile se nella cassetta polling vi è un
documento memorizzato (vedere sopra). Prima di eseguire la procedura di
seguito spiegata occorre cancellare il documento dalla memoria (→ p. 9-9).
1
Capitolo 9
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
Caratteristiche avanzate
9-15
Caratteristiche
avanzate
1
2
Premere Registrazione dati.
REGISTRAZ. DATI
3
Premere Imposta.
IMPOSTAZ. UTENTE
4
Utilizzare
o
per selezionare
CASSETA POLLING.
CASSETTA POLLING
5
Premere Imposta.
IMPOSTA FILE
6
Utilizzare
o
voce desiderata.
.
.
❏
.
.
per selezionare la
Scegliere tra:
•
MODIFICA DATI
Scegliere questa voce per
modificare i parametri specificati
per la cassetta polling.
•
CANCELLA FILE
Scegliere questa voce per
cancellare le impostazioni della
cassetta polling
¶ Se al punto 6 è stata selezionata la voce MODIFICA
DATI:
7 Premere Imposta.
NOME FILE
❏
Se alla cassetta polling è stata
assegnata una parola chiave di
sicurezza, immetterla con i tasti
numerici, quindi premere Imposta.
8
Premere Imposta.
9
Per modificare i parametri della
cassetta polling, eseguire la
procedura dal punto 6 di p. 9-13.
Es:
Canon Dpt.1_
:1
¶ Se al punto 6 è stata selezionata la voce CANCELLA
FILE:
7 Premere Imposta.
FILE CANCELLATO
❏
❏
8
Se alla cassetta polling è stata
assegnata una parola chiave di
sicurezza, immetterla con i tasti
numerici, quindi premere Imposta.
Vengono cancellate le impostazioni
della cassetta polling.
Premere Stop per ritornare al
modo standby.
9-16 Caratteristiche avanzate
IMPOST. SISTEMA
Es:
15:00
ModoFax
Capitolo 9
Restrizioni all’uso del fax
L’attivazione di questa funzione inibisce l’utilizzo del fax, per inviare
documento o telefonare, da parte di persone non autorizzate.
Attivazione delle restrizioni
Attenersi alla seguente procedura per attivare le restrizioni:
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Registrazione dati.
REGISTRAZ. DATI
3
Premere Imposta.
IMPOSTAZ. UTENTE
4
Utilizzare
o
per selezionare
IMPOST. SISTEMA.
5
Premere tre volte Imposta.
IMPOST. SISTEMA
.
Es:
Caratteristiche
avanzate
.
S/BLOCCO TELEF.
BLOCCO TELEFONO
SPENTO
6
Con i tasti
ACCESO.
7
Premere due volte Imposta.
.
o
.
selezionare
ACCESO
PAROLA CHIAVE
Es:
8
Utilizzare i tasti numerici per
impostare una parola chiave di
quattro cifre.
❏
9
Capitolo 9
Es:
PAROLA CHIAVE
_
PAROLA CHIAVE _
1234
Questa parola chiave protegge le
impostazioni BLOCCO
TELEFONO da accesso non
autorizzati. Se non si desidera
immettere una parola chiave,
saltare questo punto.
Premere Imposta.
RX LIMITATA
Caratteristiche avanzate
9-17
10
Premere Stop per ritornare al
modo standby.
Es:
15:00
ModoFax
Sono abilitate le restrizioni fax. Nessuno può inviare documenti o
telefonare. (Questa impostazione non influisce sulla ricezione di fax o di
chiamate.)
Disattivazione delle restrizioni
Attenersi alla seguente procedura per disattivare le restrizioni:
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Registrazione dati.
REGISTRAZ. DATI
3
Premere Imposta.
IMPOSTAZ. UTENTE
4
Utilizzare
o
per selezionare
IMPOST. SISTEMA.
IMPOST. SISTEMA
5
Premere due volte Imposta.
S/BLOCCO TELEF.
.
.
PAROLA CHIAVE _
6
Con i tasti numerici, immettere la
parola chiave a quattro cifre
registrata all’attivazione delle
restrizioni.
❏
7
PAROLA CHIAVE
Se non è stata registrata nessuna
parola chiave di sicurezza,
ingnorare questo punto.
Premere due volte Imposta.
BLOCCO TELEFONO
Es:
8
Utilizzare
SPENTO.
.
9-18 Caratteristiche avanzate
o
.
per selezionare
ACCESO
SPENTO
Capitolo 9
9
Premere tre volte Imposta.
PAROLA CHIAVE
Es:
PAROLA CHIAVE _
1234
RX LIMITATA
10
Premere Stop per ritornare al
modo standby.
Es:
15:00
ModoFax
Caratteristiche
avanzate
Le restrizioni all’uso del fax sono disattivate. Chiunque può utilizzare il
fax per inviare dei documenti o per telefonare.
Capitolo 9
Caratteristiche avanzate
9-19
Ricezione con restrizioni
L’attivazione di questa funzione limita la ricezione ai fax inviati da numeri
registrati sul proprio fax per la selezione veloce. Utile, ad esempio, per
inibire la ricezione di mailing e pubblicità che non si desidera ricevere.
Per l’attivazione/disattivazione della ricezione con restrizioni, procedere
come segue:
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Registrazione dati.
REGISTRAZ. DATI
3
Premere Imposta.
IMPOSTAZ. UTENTE
4
Utilizzare
o
per selezionare
IMPOST. SISTEMA.
IMPOST. SISTEMA
5
Premere Imposta.
S/BLOCCO TELEF.
6
Utilizzare
o
RX LIMITATA.
7
Premere Imposta.
8
Con i tasti
o
selezionare il
parametro desiderato.
.
.
.
.
❏
.
per selezionare
RX LIMITATA
Es:
SPENTO
.
Scegliere tra:
• ACCESO (Ricezione limitata
attivata)
• SPENTO (Ricezione limitata
disattivata)
9
Premere Imposta.
10
Premere Stop per ritornare al
modo standby.
9-20 Caratteristiche avanzate
IMPOSTA DATA
Es:
15:00
ModoFax
Capitolo 9
Capitolo 10
Esecuzione di copie
❏ Documenti che si possono copiare ................................................ 10-2
❏ Esecuzione di copie ....................................................................... 10-2
Esecuzione di
copie
❏ Esecuzione veloce di una copia singola ........................................ 10-3
Capitolo 10
Esecuzione di copie
10-1
Documenti che si possono copiare
Per i dettagli sui tipi di documento che si possono copiare, sui requisiti e
sulle modalità di caricamento, vedere il Capitolo 4.
Esecuzione di copie
Per eseguire delle copie, attenersi alla seguente procedura:
1
Regolare il selettore di consegna
carta, se necessario (→ p. 5-4).
2
Inserire il documento nell’ADF, a
faccia in giù (→ p. 4-3).
❏
Per la regolazione del
contrasto, vedere p. 7-3.
Es:
MEM. IN USO 0%
Percentuale di memoria utilizzata
ORIGINALE PRONTO
Attesa scansione
3
Premere Avvio/Copia.
4
Premere Risoluzione e selezionare la
risoluzione desiderata.
❏
COPIA
01
80%
01
FOTO
Scegliere tra:
• TESTO
Impostazione adatta per la
maggior parte dei
documenti.
• FOTO
Impostazione adatta per
documenti con fotografie.
5
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
6
Per eseguire una copia ridotta del
o
per
documento, utilizzare
selezionare la percentuale di
riduzione.
.
❏
Es:
100%
Es:
COPIA
.
Scegliere tra:
• 70%
• 80%
• 90%
• 100%
10-2 Esecuzione di copie
Capitolo 10
7
Per eseguire più copie, digitare il
numero di copie desiderato con i
tasti numerici.
❏
80%
05
Si possono eseguire fino a 99
copie.
Nella copiatura singola, il fax esegue la copia a 400 × 300 dpi; nella
copiatura multipla a 200 × 300 dpi. Per ottenere riproduzioni di qualità
superiore, eseguire una copia per volta.
8
Premere Avvio/Copia per iniziare la
copiatura.
❏
Nota
COPIA
COPIA
Per annullare la copia, premere
Stop. Potrebbe essere necessario
aprire il pannello di controllo
per rimuovere il documento
dall’ADF (→ p. 13-2).
Non è possibile eseguire copie multiple se sull’LCD compare il messaggio
MEMORIA PIENA. Stampare, trasmettere o cancellare i documenti obsoleti
per liberare la memoria del fax (→ p. 9-5), quindi riprovare. Per la
copiatura multipla di pagine con molta grafica, è consigliabile suddividere
il documento e copiare poche pagine per volta.
Esecuzione di
copie
Nota
Es:
Esecuzione veloce di una copia singola
Per eseguire velocemente una copia di un documento senza regolare
risoluzione, contrasto o formato, procedere come segue:
1
Inserire l’originale nell’ADF, a
faccia in giù (→ p. 4-3).
Es:
MEM. IN USO 0%
Percentuale di memoria utilizzata
ORIGINALE PRONTO
Attesa scansione
2
Premere due volte Avvio/Copia per
avviare la copiatura.
❏
Capitolo 10
Per annullare l’operazione,
premere Stop. Potrebbe essere
necessario aprire il pannello di
controllo per rimuovere il
documento dall’ADF
(→ p. 13-2).
COPIA
100%
01
COPIA
Esecuzione di copie
10-3
10-4 Esecuzione di copie
Capitolo 10
Capitolo 11
Rapporti ed elenchi
❏ Sommario dei Rapporti ed Elenchi ............................................... 11-2
❏ Rapporto di attività ...................................................................... 11-3
❏ RAPPORTO TX (trasmissione) .................................................... 11-4
• RAPPORTO TX/RX Multipla (transazione) ........................... 11-5
Rapporti ed
elenchi
❏ RAPPORTO RX (ricezione) ......................................................... 11-5
Capitolo 11
Rapporti ed elenchi
11-1
Sommario dei Rapporti ed Elenchi
La tabella riporta i rapporti e gli elenchi che il FAX può stampare. Per
maggiori dettagli, consultare le pagine indicate.
Rapporto o elenco
Elenco Dati utente
Descrizione
Dettagli
Riporta i parametri al momento impostati e i dati utente
p. 14-2
registrati.
RAPPORTO DI ATTIVITA’
Elenca le transazioni più recenti eseguite dal fax.
p. 11-3
E’ possibile attivare o disabilitare la stampa automatica di
p. 14-5
questo rapporto al completamento della ventesima transazione.
E’ anche possibile stamparlo manualmente.
RAPPORTO TX (trasmissione)
Viene stampato dopo la trasmissione di un documento. E’
p. 11-4
possibile attivare o disabilitare la stampa di questo rapporto
p. 14-5
oppure si può predisporre la stampa solo in caso di errore di
trasmissione.
E’ anche possibile predisporre il fax a stampare sul rapporto la
prima pagina del documento, come riferimento per l’operatore.
RAPPORTO RX (ricezione)
Viene stampato dopo la ricezione di un documento. E’
p. 11-5
possibile attivare o disabilitare la stampa di questo rapporto
p. 14-5
oppure si può predisporre la stampa solo in caso di errore di
ricezione.
RAPPORTO TX/RX Multipla
Viene stampato dopo una trasmissione sequenziale oppure
(transazioni)
dopo una transazione polling con più destinazioni.
p. 11-5
ELENCO DOC.IN MEM
Elenca tutti i documenti registrati nella memoria del fax.
p. 9-5
Rapporto di annullamento
Viene automaticamente stampato al ripristino dell’energia,
p. 13-22
memoria
dopo che si è verificata un’interruzione di corrente Elenca tutti
i documenti cancellati dalla memoria in seguito a
un’interruzione di corrente.
1-ELENCO 1 NUMERI
Elenca i numeri e i nomi registrati per la selezione veloce a un
SELEZIONE AD UN TASTO
tasto.
p. 6-19
1-ELENCO 2 NUMERI
SELEZIONE AD UN TASTO
ELENCO 1 NR. SELEZIONE
Elenca i numeri e i nomi registrati per la selezione codificata.
p. 6-20
Elenca i gruppi registrati nei tasti di selezione veloce codificata
p. 6-21
VELOCE CODIFICATA
ELENCO 2 NR. SELEZIONE
VELOCE CODIFICATA
Elenco Selezione di gruppo
o nei codici di selezione codificata.
11-2 Rapporti ed elenchi
Capitolo 11
RAPPORTO DI ATTIVITA’
Il fax è predisposto in fabbrica per stampare un elenco delle ultime 20
transazioni effettuate. Se si desidera stampare il RAPP. ATTIVITA’
prima delle stampa automatica, procedere come segue:
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Rapporto.
RAPP. ATTIVITA’
3
Premere Imposta.
STAMPA RAPPORTO
Il fax stampa un RAPPORTO
DI ATTIVITA’.
❏
Le transazioni sono elencate in ordine cronologico.
27/12 2001
15:00 FAX 123 4567
CANON INC
001
Rapporto di attività
ORA INIZ
#TEL.CORRISPOND
NOME CORRISPOND
NR.
MODO
PAGG. RISULTATO
@ 27/12 13:43
@ 27/12 13:45
905 795 1111 CANON CANADA
905 795 1111 CANON CANADA
5001
0001
RX AUTO
RX POLLING
ECM
G3
@
@
@
@
@
03 3758 2111
2 887 0166
905 795 1111
2 887 0166
20 545 8545
20 545 8545
03 3758 2111
2 887 0166
0002
0002
5002
5003
0003
0004
0004
0005
TX SEQUENZ.
TX SEQUENZ.
RX AUTO
RX AUTO
TX DIFFERITA
TX TX SEQUENZ. DIFF
TX TX SEQUENZ. DIFF
TRASMISSIONE
ECM
ECM
ECM
ECM
ECM
ECM
ECM
ECM
0006
TRASMISSIONE
ECM
.
.
.
.
.
.
.
27/12 13:51
27/12 13:53
27/12 14:10
27/12 14:16
27/12 14:27
27/12 14:30
27/12 14:31
27/12 14:57
27/12 14:59
Canon TOKYO
Canon AUSTRALIA
CANON CANADA
Canon AUSTRALIA
CANON Europa NV
CANON Europa NV
Canon TOKYO
Canon AUSTRALIA
1 432 2060 CANON OPTICS
1 OK 00’33
0 NG 00’00
0 STOP
3 OK 01’18
3 OK 01’18
1 OK 00’18
4 OK 03’59
1 OK 01’20
1 OK 00’36
1 OK 00’36
3 NG 01’25
3 STOP
0 NG 00’01
0
#018
NUMERO DI TRANSAZIONE (TX/RX
MODO TRASMISSIONE
Rapporti ed
elenchi
SEGNALA UNA
VOCE GIA’
APPARSA SU UN
PRECEDENTE
RAPPORTO.
TRANSAZIONE IN ECM (MODO DI CORREZIONE DEGLI
ERRORI)
PAGINA CON
ERRORE
CODICE ERRORE (→ p. 13-8)
E’ STATO PREMUTO IL TASTO Stop DURANTE LA TRANSAZIONE
DURATA DELLA TRASMISSIONE
❏
Nota
Capitolo 11
❏
Per escludere la stampa di questo rapporto dopo 20 transazioni
eseguire, disabilitare la voce RAPPORTO ATTIVITA’ (→ p. 14-5).
Si prega di notare che alle trasmissioni a più destinazioni viene
assegnato un unico numero di transazione (NR. TX/RX).
Rapporti ed elenchi
11-3
RAPPORTO TX (trasmissione)
Il fax è predisposto in fabbrica a stampare questo rapporto solo quando si
verifica un errore di trasmissione. Per modificare questa impostazione,
vedere RAPPORTO TX, p. 14-5.
Se il fax è programmato a stampare un rapporto, verrà stampato un
RAPPORTO TX o un RAPPORTO TX ERRATA simile a quello
dell’esempio, coerente con le impostazioni definite.
27/12 2001
14:52 FAX 123 4567
CANON INC
001
Rapporto TX
TRASMISSIONE OK
NR. TX/RX
#TEL.CORRISPOND
SUBINDIRIZZO
27/12 2001
0003
14:59 FAX 123 4567
1 432 2060
CANON INC
001
RAPPORTO TX ERRATA
FUNZIONE DI TRASMISSIONE NON COMPLETATA
NR. TX/RX
#TEL.CORRISPOND
SUBINDIRIZZO
NOME CORRISPOND
ORA INIZ
T.USATO
PAGG. INVIATE
RISULTATO
OK: TRASMISSIONE COMPLETATA CON
SUCCESSO
NG: MANCATO INVIO DI ALCUNE O DI
TUTTE LE PAGINE
0004
20 545 8545
CANON Europa NV
27/12 14:59
00’18
1
NG
SE E’ STATA ATTIVATA LA VOCE IMMAG.SU RAPP.TX
(→ p. 14-5), SUL RAPPORTO VERRA’ STAMPATA LA
PRIMA PAGINA DEL DOCUMENTO COME RIFERIMENTO
PER L’OPERATORE.
NUMERO DI PAGINE TRASMESSE
DURATA TRASMISSIONE
TEMPO DI TRASMISSIONE
11-4 Rapporti ed elenchi
Capitolo 11
RAPPORTO TX/RX Multipla (transazione)
Un RAPPORTO TX/RX Multipla, simile a quello riportato nell’esempio,
viene stampato dopo una trasmissione sequenziale o dopo una transazione
polling multipla.
27/12 2001
17:23 FAX 123 4567
CANON INC
001
RAPPORTO TX/RX Multipla
NR. TX/RX
PAGG.
TX/RX INCOMPLETA
TRANSAZIONE OK
0054
1
–––––
[ 01] 905 795 1111
[@ 01]03 3758 2111
[@ 02]1 49 39 25 25
–––––
CANON CANADA
Canon TOKYO
CANON FRANCE
.
.
ERRORE
RAPPORTO RX (ricezione)
Il fax è predisposto in fabbrica a non stampare questo rapporto, neppure
quando si verifica un errore durante la ricezione. Per modificare questa
impostazione, vedere RAPPORTO RX, p. 14-5.
Attivando la stampa, verrà stampato un rapporto simile a quello
dell’esempio.
27/12 2001
15:02 FAX 123 4567
CANON INC
001
RAPPORTO RX
RICEZIONE OK
5004
905 795 1111
CANON CANADA
27/12 14:59
01’59
4
OK
Rapporti ed
elenchi
NR. TX/RX
#TEL.CORRISPOND
SUBINDIRIZZO
NOME CORRISPOND
ORA INIZ
T.USATO
PAGG.
RISULTATO
OK: RICEZIONE COMPLETATA CON SUCCESSO
NG: MANCATO INVIO DI ALCUNE O TUTTE LE PAGINE
NUMERO DI PAGINE RICEVUTE
DURATA RICEZIONE
ORA RICEZIONE
Capitolo 11
Rapporti ed elenchi
11-5
11-6 Rapporti ed elenchi
Capitolo 11
Capitolo 12
Manutenzione
❏ Pulizia periodica ............................................................................
• Pulizia dell’unità fax .................................................................
• Pulizia delle parti interne del fax ..............................................
• Pulizia dei componenti dello scanner .......................................
12-2
12-2
12-3
12-5
Manutenzione
❏ Sostituzione della cartuccia toner ................................................. 12-7
Capitolo 12
Manutenzione 12-1
Pulizia periodica
Questo capitolo descrive gli interventi di pulizia richiesti per il fax. Prima
di pulire il fax, osservare le seguenti precauzioni:
❏ Scollegare sempre il cavo di alimentazione. Lo spegnimento del fax
comporta la cancellazione dei documenti presenti in memoria; prima
di scollegare il cavo di alimentazione, stampare o trasmettere gli
eventuali documenti in memoria (→ p. 9-5).
❏ Non utilizzare fazzolettini o tovaglioli di carta per la pulizia;
potrebbero aderire alle parti interne dell’apparecchiatura o produrre
cariche elettrostatiche.
Non utilizzare benzina, acetone o altri solventi chimici per pulire le parti
interne del fax; queste sostanze possono infatti danneggiare i componenti.
Pulizia dell’unità fax
Per pulire l’involucro esterno del fax, attenersi alla seguente procedura:
1
Scollegare il cavo di alimentazione
dal FAX.
2
Per pulire l’involucro dell
FAX-L280/L200, utilizzare un panno
soffice, non peloso, leggermente
inumidito con acqua o con del
detergente per piatti diluito con
acqua.
3
Al termine, ricollegare il cavo di
alimentazione.
12-2 Manutenzione
Capitolo 12
Pulizia delle parti interne del fax
Pulire periodicamente l’area di stampa dell’unità, per prevenire accumuli
di polvere o di polvere di carta che possono alterare la qualità della
stampa.
Per pulire le parti interne del fax, attenersi alla seguente procedura:
1
Scollegare il cavo di alimentazione
dal FAX.
2
Sollevare il gancio di rilascio,
quindi aprire il coperchio
frontale
Non aprire il coperchio frontale
senza aver prima sollevato il
gancio di rilascio; si potrebbe
danneggiare l’unità.
3
Reggendo la cartuccia toner per
l’apposita maniglia, rimuoverla
dal fax.
❏
Per evitare di esporla alla
luce, riporre la cartuccia nel
sacchetto originale oppure
avvolgerla in un panno
spesso.
MANIGLIA
Con un panno pulito, soffice e
non peloso, rimuovere i residui
di toner o di carta dalla parti
interne del fax (area evidenziata
in grigio nella figura).
❏
❏
Capitolo 12
Quando il fax è in funzione,
il gruppo di fissaggio
raggiunge temperature molto
elevate. Fare attenzione a non
toccarlo; potreste scottarvi.
Non toccare il rullo nero di
carica di trasferimento;
potreste impoverire la qualità
di stampa.
NON TOCCARE IL GRUPPO DI
FISSAGGIO
NON TOCCARE IL RULLO NERO
DI CARICA DI TRASFERIMENTO
Manutenzione 12-3
Manutenzione
4
5
Al termine, reinstallare la
cartuccia toner sul fax. Reggendo
la cartuccia toner per l’apposita
maniglia, inserirla fino in fondo
nel fax assicurandosi che le
linguette siano allineate alle
guide interne.
❏
Reggere sempre la cartuccia
toner utilizzando l’apposita
maniglia.
6
Richiudere il coperchio
utilizzando entrambe le mani.
7
Ricollegare il cavo di alimentazione.
12-4 Manutenzione
Capitolo 12
Pulizia dei componenti dello scanner
Per il controllo e la pulizia periodica dei componenti dello scanner,
attenersi alla seguente procedura:
1
Scollegare il cavo di alimentazione
dal fax.
2
Utilizzare entrambe le mani per
aprire, delicatamente, il pannello di
controllo.
❏
3
Si apre solo parzialmente.
Con il pannello di controllo
aperto, pulire i seguenti
componenti:
❏
❏
Guida e rullo di separazione:
Pulire con un panno pulito,
soffice e non peloso.
Foglio bianco e lastra di
scansione:
Pulire con un panno pulito,
morbido, inumidito con
acqua ed asciugare con un
panno pulito, soffice e non
peloso.
RULLO DI
SEPARAZIONE
Lastra di scansione
FOGLIO BIANCO
❏
Nota
❏
❏
Pulire sotto il pannello di
controllo (area evidenziata in
grigio nella figura).
❏
Capitolo 12
GUIDA DI SEPARAZIONE
Manutenzione
4
Se i componenti dello scanner
sono sporchi, anche i documenti
trasmessi o le copie risulteranno
sporchi.
Utilizzare sempre un panno
morbido che non graffi i
componenti.
Non utilizzare fazzolettini o
tovaglioli di carta per la pulizia;
potrebbero aderire alle parti
interne dell’apparecchiatura o
produrre cariche elettrostatiche.
L’accumulo di sporcizia o di
polvere sotto il pannello di
controllo può impoverire la
qualità dei documenti
trasmessi o copiati.
Manutenzione 12-5
5
Con un panno pulito, soffice e
non peloso eliminare la polvere
sulle aree attorno al rullo di
separazione (area evidenziata in
grigio nella figura).
RULLO DI
SEPARAZIONE
6
Al termine, richiudere il pannello di
controllo premendolo al centro.
❏
7
Assicurarsi che il pannello di
controllo sia saldamente
bloccato in posizione; altrimenti
il fax non funzionerà
correttamente.
Ricollegare il cavo di alimentazione.
12-6 Manutenzione
Capitolo 12
Sostituzione della cartuccia toner
L’unico componente del fax che occorre sostituire è la cartuccia toner
FX-3. Canon produce molte cartucce toner; con questo fax si possono
però solo utilizzare le cartucce toner FX-3. Per acquistare questa cartuccia
toner, contattare il locale rivenditore autorizzato Canon o il servizio
Pronto Canon.
La sostituzione della cartuccia toner viene segnalata dalla comparsa
sull’LCD del messaggio SOSTITUIRE CARTUCCIA. Questo messaggio
può anche semplicemente indicare che il toner all’interno della cartuccia
non è distribuito in modo uniforme. Prima di sostituire la cartuccia toner,
provare a distribuire uniformemente il toner nel seguente modo:
1
Rimuovere la cartuccia toner dal fax
(→ punti da 1 a 4, sotto).
2
Per distribuire in modo uniforme
il toner all’interno della
cartuccia, ruotare, delicamente,
da lato a lato, un paio di volte la
cartuccia.
❏
3
La distribuzione non
omogenea del toner può
impoverire la qualità delle
stampe.
Reinstallare la cartuccia toner sul
fax (→ punti 8 e 9, p. 12-9).
Se il messaggio SOSTITUIRE CARTUCCIA rimane visualizzato sull’LCD
o se la qualità delle stampe non migliora, sostituire la cartuccia toner
attenendosi alla seguente procedura:
1
Rimuovere documenti e stampe dal
FAX.
2
3
Verificare che il fax sia acceso.
Aprire il coperchio frontale
sollevando il gancio di rilascio.
Capitolo 12
Manutenzione
Non aprire il coperchio frontale
senza sollevare il gancio di
rilascio; si potrebbe danneggiare
l’unità.
Manutenzione 12-7
4
Reggendo la cartuccia toner per
l’apposita maniglia, rimuoverla
dal fax.
❏
5
Conservare il sacchetto
prottettivo per riporvi la
cartuccia in caso, ad esempio, di
trasporto.
Ruotare, delicatamente, la
cartuccia da lato a lato un paio
di volte per distribuire
uniformemente il toner.
❏
7
MANIGLIA
Togliere la nuova cartuccia FX-3
dalla confezione protettiva.
❏
6
Smaltire immediatamente la
cartuccia nel rispetto delle
legge e normative locali in
materia di smaltimento delle
parti di consumo. Per
riciclare la cartuccia toner
usata, leggere le istruzioni
contenute nella confezione della
nuova cartuccia toner FX-3.
La distribuzione non
omogenea del toner può
degradare la qualità delle
stampe.
Collocare la cartuccia toner su
una superficie stabile, in piano e
pulita, quindi afferrare la
linguetta in plastica per staccare
il sigillo in plastica.
❏
Per evitare di rompere il
sigillo, rimuoverlo con un
tocco deciso.
Vista laterale
TIRARE
Vista dall’alto
TIRARE
12-8 Manutenzione
Capitolo 12
8
Reggere la cartuccia afferrendo
l’apposita manopola e inserirla
nel fax fino in fondo,
assicurandosi che le linguette
delle cartuccia siano allineate con
le guide presenti all’interno
dell’unità.
❏
Con entrambe le mani, richiudere
il coperchio frontale.
Manutenzione
9
Reggere sempre la cartuccia
utilizzando l’apposita
maniglia.
Capitolo 12
Manutenzione 12-9
12-10 Manutenzione
Capitolo 12
❏ Rimozione degli inceppamenti ......................................................
• Inceppamenti nell’ADF ............................................................
• Inceppamenti carta ...................................................................
Inceppamenti sulle slot di consegna carta ............................
Inceppamenti all’interno del fax ...........................................
13-2
13-2
13-3
13-3
13-3
❏ Messaggi LCD .............................................................................. 13-8
❏ Problemi di alimentazione carta ................................................... 13-13
❏ Problemi di funzionamento ........................................................... 13-13
• Problemi di trasmissione ........................................................... 13-13
• Problemi di ricezione ................................................................ 13-15
❏ Problemi di copiatura ................................................................... 13-17
❏ Problemi a livello di telefono ........................................................ 13-18
❏ Problemi di stampa ....................................................................... 13-18
❏ Problemi in generale ...................................................................... 13-20
❏ Se l’inconveniente non si risolve ................................................... 13-21
❏ Interruzione di corrente ................................................................ 13-22
Capitolo 13
Soluzione dei problemi
13-1
Soluzione dei
problemi
Capitolo 13
Soluzione dei
problemi
Rimozione degli inceppamenti
Inceppamenti nell’ADF
Quando si verifica un inceppamento o un problema di alimentazione
nell’ADF, l’LCD visualizza CONTROLLA DOCUM.
Per eliminare l’inceppamento, attenersi alla seguente procedura:
Non occorre scollegare il fax per rimuovere un foglio inceppato.
Nota
1
2
Premere Stop.
Con entrambe le mani, aprire
delicatamente il pannello di
controllo.
❏
❏
3
Con il pannello di controllo aperto,
rimuovere il documento.
❏
❏
Tirare, delicatamente, in
entrambe le direzioni.
Se si tratta di un documento
multipagine, rimuovere tutte le
pagine del documento
dall’ADF.
Se non si riesce a rimuovere il
foglio, non forzarlo. Contattare
il rivenditore autorizzato Canon
di zona o il servizio Pronto
Canon.
Nota
4
Si apre solo parzialmente.
Non tentare di estrarre il
documento senza aprire il
pannello di controllo; si
potrebbe danneggiare o
strappare il foglio.
Al termine, richiudere il pannello di
controllo premendolo al centro.
❏
Assicurarsi che il pannello di
controllo sia saldamente
bloccato in posizione; altrimenti
il fax non funzionerà
correttamente.
13-2 Soluzione dei problemi
Capitolo 13
Quando un foglio si inceppa nel fax, l’LCD visualizza INCEPPAM.
CARTA. Provare ad eliminare l’inceppamento seguendo la procedura sotto
descritta Inceppamenti sulle slot di consegna carta. Se l’inceppamento non
viene eliminato, eseguire la procedura descritta in Inceppamenti all’interno
dell’unità.
Inceppamenti sulle slot di consegna carta
Attenersi alla seguente procedura per eliminare un inceppamento sulle slot
di consegna carta:
Per eliminare un inceppamento non occorre scollegare il fax.
Nota
Nota
1
Rimuovere, delicatamente, il foglio
dall’unità come mostrato in figura.
2
Togliere la risma di carta dal
vassoio multifunz. e ricaricarla
(→ p. 2-14).
Se si verifica un inceppamento mentre il
FAX-L200 sta ricevendo in memoria un
documento, questi verrà stampato non
appena eliminato l’incepamento.
Inceppamenti all’interno del fax
Attenersi alla seguente procedura per eliminare un inceppamento carta
all’interno dell’unità:
Per eliminare un inceppamento non occorre scollegare il fax.
Nota
1
Sollevare il gancio di rilascio e
aprire il coperchio frontale.
Non aprire il coperchio frontale
senza aver sollevato il gancio di
rilascio; si potrebbe danneggiare
l’unità.
Capitolo 13
Soluzione dei problemi
13-3
Soluzione dei
problemi
Inceppamenti carta
2
Reggendo la cartuccia toner per
l’apposita maniglia, rimuoverla dal
fax.
❏
Per evitare l’esposizione alla
luce, riporre la cartuccia nel
sacchetto di protezione o
avvolgerla in un panno spesso.
MANIGLIA
3
Portare indietro la leva di rilascio
carta.
❏
❏
Quando il fax è in funzione, il
gruppo di fissaggio raggiunge
temperature elevate. Fare
attenzione a non toccarlo;
potreste scottarvi.
Non toccare il rullo di carica di
trasferimento; si potrebbe
deteriorare la qualità di stampa.
NON TOCCARE IL GRUPPO DI FISSAGGIO
NON TOCCARE IL RULLO NERO DI CARICA
DI TRASFERIMENTO
13-4 Soluzione dei problemi
Capitolo 13
Localizzare l’inceppamento carta ed
eliminarlo come spiegato nelle
pagine seguenti.
Soluzione dei
problemi
4
AREA DEL VASSOIO
MULTIFUNZ.
AREA GRUPPO DI FISSAGGIO
Area vassoio multifunz.:
Reggere saldamente l’unità e rimuovere
il foglio estraendolo dritto dall’unità.
• Procedere con cautela per evitare
di strappare il foglio inceppato. Se
il foglio dovesse strapparsi,
rimuovere con cura tutti i pezzi di
carta dall’unità per prevenire
ulteriori inceppamenti.
• In questo punto, il toner non è
ancora fissato sul foglio; rimuovere
il foglio con cautela facendo
attenzione a non macchiare l’interno
dell’unità. La presenza di polvere di
toner all’interno dell’unità può
alterare la qualità della stampa.
• La polvere di toner può macchiare
qualunque superficie; proteggere se
stessi e l’area di lavoro. Rimuovere
immediatamente la polvere di toner
dal corpo o dagli abiti con acqua
fredda.
.
Capitolo 13
Soluzione dei problemi
13-5
2 Area gruppo di fissaggio:
Il bordo superiore del foglio si è inceppato
nel gruppo di fissaggio:
Spingere indietro il foglio inceppato
1 , quindi tirarlo verso di voi,
delicatamente, per rimuoverlo 2 .
.
.
.
Il gruppo di fissaggio (ombreggiato)
può raggiungere temperature elevate
quando il fax è in funzione. Non
toccarlo; potreste scottarvi.
NON TOCCARE IL GRUPPO DI FISSAGGIO
Il bordo superiore del foglio inceppato ha
oltrepassato il gruppo di fissaggio:
Far passare il foglio inceppato sotto il
rullo.
Con entrambe le mani, rimuovere il
foglio inceppato.
❏
Procedere con cautela per
evitare di strappare il foglio
inceppato. Se il foglio dovesse
strapparsi, rimuovere con cura
tutti i pezzi di carta dall’unità
per prevenire ulteriori
inceppamenti.
13-6 Soluzione dei problemi
Capitolo 13
Al termine, reinstallare la cartuccia.
Reggendo la cartuccia toner per
l’apposita maniglia, inserirla fino in
fondo nel fax assicurandosi che le
linguette siano allineate alle guide
interne.
❏
Nota
Capitolo 13
Soluzione dei
problemi
5
Reggere sempre la cartuccia
per l’apposita maniglia.
6
Spostare in avanti la leva di rilascio
carta.
7
Richiudere il coperchio,
accompagnandolo con entrambe le
mani.
8
Ricarica la carta sul vassoio
multifunz. (→ p. 2-14).
Se si verificano ripetuti inceppamenti, la causa potrebbe essere il tipo di
carta in uso:
❏ Picchiettare la carta su una superficie i piano per allinearne i bordi,
prima di caricarla sul vassoio multifunz.
❏ Verificare che la carta in uso risponda ai requisiti specificati per
questo fax (→ p. 5-2).
❏ Verificare che all’interno dell’unità non siano rimasti pezzi di carta.
Contrariamente, si potrebbero verificare altri inceppamenti.
Soluzione dei problemi
13-7
Messaggi LCD
I messaggi elencati in tabella vengono visualizzati sull’LCD mentre il FAX
sta eseguendo un compito oppure quando si verifica un errore. I codici di
errore sono riportati anche sul RAPPORTO DI ATTIVITA’(→ p. 11-3).
Messaggio
RISELEZIONE AUTO
Codice di errore Causa
Azione
—
Il fax è in attesa di
Attendere che il fax riselezioni
riselezionare un numero di
automaticamente il numero (→ p.
fax che non ha risposto al
7-9).
primo tentativo di invio fax
o che è risultato occupato.
OCCUPATO/ASSENTE
#018
Il numero di telefono/fax
Provare a ritrasmettere il documento
chiamato è occupato.
più tardi.
Il numero di fax chiamato
Verificare il numero e riprovare.
non è corretto.
L’unità ricevente non
Contattare il destinatario affinché
funziona correttamente.
controlli il proprio fax.
L’unità ricevente non è un
Contattare il destinatario per verifcare
fax G3.
che il fax in uso sia un’unità G3.
L’impostazione del tipo di
Impostare il fax per il tipo di linea
linea telefonica sul vostro
telefonica in uso (→ p. 3-8).
fax non è corretta.
L’unità ricevente non ha
Contattare il destinatario affinché
risposto entro 55 secondi
controlli il proprio fax. Provare a
(dopo tutti i tentativi di
trasmettere il documento utilizzando il
riselezione automatica).
modo di trasmissione manuale (→ p.
7-6). Se si tratta di un numero
internazionale, inserire delle pause nel
numero registrato (→ p. 9-2).
13-8 Soluzione dei problemi
Capitolo 13
SOSTITUIRE CARTUCCIA
Codice di errore Causa
—
Azione
Il toner non è distribuito in Ridistribuire il toner all’interno della
maniera uniforme
cartuccia (→ p. 12-7). Se il messaggio
all’interno della cartuccia.
rimane visualizzato, sostituire la
cartuccia (→ p. 12-7).
CONTROLLA COPER.
—
La cartuccia toner è
Sostituire la cartuccia toner (→ p.
esaurita.
12-7).
Il coperchio frontale è
Richiudere il coperchio frontale.
aperto.
CONTROLLA DOCUM.
CONTROLLA CARTA
#001
—
Il documento si è inceppato Eliminare l’inceppamento (→ p. 13-2).
nell’ADF.
Riprovare.
Il formato della carta
Caricare della carta nel formato
caricata sul vassoio
corretto (→ p. 2-14) oppure
multifunz. e quello
modificare l’impostazione in
specificato in FORMATO
FORMATO CARTA (→ p. 5-7)
CARTA sono diversi.
selezionando un formato che
corrisponda a quello della carta
caricata sul vassoio multifunz.
CONTROLLA ID POLLING
CONTROLLA STAMPANTE
#021
—
Il subindirizzo e/o la parola Verificare che subindirizzo e/o parola
chiave non corrispondono
chiave corrispondano alle
alle impostazioni definite
impostazioni definite sul fax remoto
sul fax remoto.
(→ p. 9-10).
La cartuccia toner potrebbe Reinstallare la cartuccia toner (→ p.
essere difettosa.
2-11). Se il messaggio rimane
visualizzato sull’LCD, sostituire la
cartuccia toner (→ p. 12-7).
L’unità è collegata a una
Controllare che il fax sia collegato
presa di corrente continua
alla presa di corrente CA.
(UPS).
In entrambi i casi, se l’inconveniente
non si risolve, provare a scollegare
l’unità. Dopo cinque secondi,
ricollegarla. Se il messaggio rimane
visualizzato sull’LCD, contattare il
rivenditore locale autorizzato Canon
oppure il servizio Pronto Canon.
Capitolo 13
Soluzione dei problemi
13-9
Soluzione dei
problemi
Messaggio
Messaggio
CONTR.SUBIN/P.CH
Codice di errore Causa
Azione
#083/102
Si è tentato di inviare un
Contattare l’interlocutore e
documento o di prelevare
concordare il subindirizzo e/ la parola
un documento da un altro
chiave. Se necessario, modificare
fax utilizzando un
questi dati (→ pp. 6-3, 6-8).
subindirizzo e/o parola
chiave non corretti.
INCEPPAM. CARTA
—
Si è verificato un
Rimuovere il foglio inceppato (→ p.
inceppamento carta.
13-3) e ricaricare la carta sul vassoio
multifunz. (→ p. 2-14).
DOC.TROPPO LUNGO
RX IN ECM
#003
—
La lunghezza del
Con una copiatrice, fare una copia
documento è superiore a 1
ridotta del documento e trasmettere
metro.
quindi la copia.
L’unità sta ricevendo
La ricezione in ECM potrebbe
utilizzando il Modo di
richiedere più tempo delle ricezioni
correzione degli errori
normali. Per ricevere un documento
(ECM).
velocemente oppure se si è certi che le
condizioni della linea sono buone,
escludere l’ECM (→ RX IN ECM, p.
14-7).
TX IN ECM
—
L’unità sta trasmettendo
La trasmissione in ECM potrebbe
utilizzando il Modo di
richiedere più tempo delle trasmissioni
correzione degli errori
normali. Per inviare un documento
(ECM).
velocemente oppure se si è certi che le
condizioni della linea sono buone,
escludere l’ECM (→ TX IN ECM, p.
14-6).
INSERIRE CARTA
MEMORIA PIENA
—
#037
Il vassoio multifunz. è
Caricare della carta (→ p. 2-14) e
vuoto.
premere Stop.
Il FAX-L280/L200 ha
Stampare i documenti presenti in
esaurito la capacità
memoria (→ p. 9-6). Riprovare.
memoria perché ha ricevuto
in memoria troppi
documenti oppure un
documento troppo lungo o
con troppi dettagli.
13-10 Soluzione dei problemi
La memoria si è esaurita
Suddividere il documento e
perché si è tentato di
trasmettere o copiare le parti
trasmettere o copiare
separatamente. Stampare, trasmettere
troppe pagine, oppure un
i documenti in memoria e cancellare
documento troppo lungo o
quelli obsoleti per liberare spazio nella
con troppi dettagli.
memoria (→ p. 9-5).
Capitolo 13
MEM. IN USO nn %
Codice di errore Causa
Azione
—
Indica la percentuale di
Se occorre una quantità di memoria
memoria utilizzata.
superiore, attendere che il fax
completi la trasmissione dei lavori in
corso. Oppure stampare, trasmettere i
documenti in memoria e cancellare
quelli obsoleti. (→ p. 9-5).
NO CARTA RICEZ.
NESSUN NR. TEL #
#012
#022
Sul fax remoto manca carta Chiedere all’interlocutore di caricare
oppure ha esaurito la
della carta o di libeare la memoria sul
memoria.
proprio fax.
E’ stato selezionato un
Registrare il tasto di selezione veloce
tasto di selezione veloce a
a un tasto o il codice di selezione
un tasto o un codice di
codificata (→ Capitolo 6).
selezione codificata non
registrato.
NON DISPONIBILE
—
Nel modo di trasmissione
Utilizzare la selezione normale oppure
manuale è stato selezionato specificare un tasto o un codice di
un tasto o un codice di
selezione veloce in corrispondenza del
selezione veloce assegnato a quale è stato registrato un solo
un gruppo.
NO POLL. P. CH.
#084
numero di telefono/fax.
Se è tentato di prelevare un Concordare con l’interlocutore le
documento da un fax
modalità di transazione polling. Se il
remoto utilizzando una
fax remoto non supporta la funzione
parola chiave; sull’unità
polling con parola chiave, cancellare
corrispondente però non è
la parola chiave registrata (→ pp. 6-3,
stata impostata nessuna
6-8).
parola chiave oppure
l’unità non supporta la
funzione polling con parola
chiave.
NO TX P.CHIAVE
Capitolo 13
#081
Si è tentato di trasmettere
Concordare con l’interlocutore le
un documento con parola
modalità di trasmissione. Se il fax
chiave a un fax che non
remoto non supporta la ricezione con
supporta la ricezione con
parola chiave, cancellare la parola
parola chiave.
chiave registrata (→ pp. 6-3, 6-8).
Soluzione dei problemi
13-11
Soluzione dei
problemi
Messaggio
Messaggio
REGISTR. IN MEM
Codice di errore Causa
—
Azione
L’unità ha ricevuto il fax in Caricare la carta sul vassoio
memoria perché ha esaurito multifunz. (→ p. 2-14), sostituire la
la carta o il toner, oppure
cartuccia toner (→ p. 12-7) oppure
perché si è verificato un
eliminare l’inceppamento (→ p. 13-3).
inceppamento durante la
ricezione.
POLL. SELETT.
#082
RIFIUTAT
Se è tentato di prelevare un Concordare le modalità di transazione
documento da un fax
con l’interlocutore. Se il fax remoto
remoto utilizzando un
non supporta la funzione polling con
subindirizzo; sull’unità
subindirizzo, cancellare il subindirizzo
corrispondente però non è
registrato (→ pp. 6-3, 6-8).
stato impostato nessun
subindirizzo oppure non
supporta la funzione
polling con subindirizzo.
TX SUBIND.RIFIUTATA
#080
Si è tentato di trasmettere
Concordare le modalità di
un documento con
trasmissione con l’interlocutore.. Se il
subindirizzo a un fax che
fax remoto non supporta la ricezione
non supporta la ricezione
con subindirizzo, cancellare il
con subindirizzo.
subindirizzo registrato (→ pp. 6-3,
6-8).
CANCELL. TX/RX
—
E’ stato premuto il tasto
—
Stop per annullare una
transazione.
NR. TX/RX nnnn
—
Il numero visualizzato
Questo numero viene stampato anche
(nnnn) è il numero univoco
sui rapporti per identificare le
di identificazione assegnato transazioni. Annotare il numero, se
al documento in
necessario.
trasmissione o in ricezione.
NR. TX/RX nnnn
—
L’unità sta trasmettendo un L’unità proseguirà l’invio non appena
SCANSIONEnnn
documento e la sua
MEMORIA PIENA
memoria è piena.
la memoria si sarà liberata.
(Questi tre messaggi
vengono visualizzati
alternatamente).
13-12 Soluzione dei problemi
Capitolo 13
¶ I fogli non vengono alimentati correttamente.
Sul vassoio sono stati caricati troppi fogli
• Verificare che la quantità carta caricata non ecceda il limite massimo
(→ p. 5-2).
La carta non è stata caricata correttamente.
• Controllare che la carta sia stata caricata correttamente sul vassoio
multifunz. (→ p. 2-14).
¶ Alimentazione multipla di fogli nel fax.
La carta non è stata caricata correttamente.
• Controllare che la carta sia stata caricata correttamente sul vassoio
multifunz. (→ p. 2-14).
Il vassoio potrebbe contenere troppi fogli.
• Verificare che la quantità carta caricata non ecceda il limite massimo
(→ p. 5-2).
Sul vassoio multifunz. sono stati caricati tipi di carta diversi
• Caricare un solo tipo di carta.
• Verificare che la carta caricata risponda ai requisiti specificati per
questo FAX (→ p. 5-2).
• Prima di caricare altri fogli, attendere che la carta presente sul vassoio
multifunz. si sia esaurita. Evitare di mischiare una nuova risma di
carta con quella già presente sul vassoio.
¶ Si verificano con frequenza degli inceppamenti.
La causa potrebbe essere il tipo di carta in uso.
• Verificare che la carta caricata risponda ai requisiti specificati per
questo FAX (→ p. 5-2).
Problemi di funzionamento
Problemi di trasmissione
¶ Impossibile inviare un messaggio.
Il fax non è configurato per il tipo di linea telefonica corretto.
• Verificare che il fax sia predisposto per il tipo di linea telefonica
corretto (→ p. 3-8).
Il documento non è stato inserito correttamente.
• Verificare che il documento sia correttamente inserito nell’ADF (→ p.
4-3).
• Verificare che il pannello di controllo sia chiuso.
Il tasto o il codice di selezione veloce potrebbero non essere stati registrati
correttamente.
• Verificare che le impostazioni di selezione veloce siano corrette
(→ Capitolo 6).
Capitolo 13
Soluzione dei problemi
13-13
Soluzione dei
problemi
Problemi di alimentazione carta
Il numero selezionato non è corretto.
• Verificare il numero e riselezionarlo.
L’unità ricevente potrebbe aver esaurito la carta.
• Chiedere all’interlocutore di controllare il fax.
Il fax sta trasmettendo altri documenti da memoria
• Attendere il completamento della loro trasmissione
Si è verificato un errore di trasmissione
• Stampare un RAPPORTO ATTIVITA’ e controllare se riporta
qualche codice di errore→ p. 11-3).
La linea telefonica non funziona correttamente.
• Premere il tasto Aggancio Linea o sollevare il ricevitore del telefono
esterno collegato al fax per verificare che vi sia la linea. Se non si
sente il tono di centrale, rivolgersi al proprio gestore telefonico.
L’unità ricevente non è un fax G3
• Accertarsi che l’unità ricevente sia compatibile con il FAX-L280/L200
(apparecchio G3).
Il subindirizzo e/o la parola chiave non sono corretti.
• Verificare che il subindirizzo e/o la parola chiave registrati nel tasto o
codice di selezione veloce corrispondano con quelli programmati sul
fax corrispondente.
¶ I documenti trasmessi dal vostro fax sono macchiati o
sporchi.
L’unità ricevente non funziona correttamente
• Eseguire una copia per controllare l’operatività del vostro fax (→ p.
10-2). Se la copia è nitida, il problema riguarda il fax ricevente. Se la
copia è sporca o macchiata, pulire i componenti dello scanner (→ p.
12-5).
Il documento non è stato inserito correttamente.
• Inserire correttamente l’originale nell’ADF (→ p. 4-3).
¶ Impossibile trasmettere utilizzando il Modo di Correzione
degli Errori (ECM).
Il fax ricevente non supporta la funzione ECM.
• In tal caso, trasmettere il documento escludendo l’ ECM.
L’ECM potrebbe essere disabilitato.
• Verificare che il modo ECM sia abilitato (→ TX IN ECM, p. 14-6).
• Chiedere all’interlocutore di verificare che sul proprio fax sia attivato
il modo ECM.
13-14 Soluzione dei problemi
Capitolo 13
La linea o il collegamento telefonico sono disturbati o problematici
• Ridurre la velocità di trasmissione (→ VELOCITA’ INIZIO TX, p.
14-10).
Se il problema non si risolve, scollegare il fax e attendere almeno cinque
secondi. Reinserire poi la spina nella presa e tentare di trasmettere di
nuovo il documento. Se fosse ancora impossibile trasmettere, contattare il
rivenditore locale autorizzato Canon oppure il servizio Pronto Canon.
Nota
Problemi di ricezione
¶ Impossibile ricevere un fax automaticamente.
Il fax potrebbe non essere programmato per la ricezione automatica.
• La ricezione automatica è possibile solo se il modo di ricezione è
impostato su RX AUTOMATICA, Modo Fax/Tel, MODO SEGRETERIA
(→ Capitolo 8). Se è attivato il MODO SEGRETERIA, controllare che
la segreteria sia collegata al fax e che sia accesa con un messaggio in
uscita registrato correttamente (→ p. 8-10).
La memoria del fax potrebbe essere scarsa o esaurita perché vi sono dei
documenti memorizzati
• Stampare, trasmettere o cancellare i documenti registrati in memoria
(→ p. 9-5).
Potrebbe essersi verificato un errore di ricezione
• Controllare se sull’LCD è visualizzato un messaggio di errore (→ p.
13-8).
• Stampare il RAPP. ATTIVITA’ e controllare se riporta qualche
codice di errore (→ p. 11-3).
Il vassoio multifunz. potrebbe essere vuoto.
• Controllare che sul vassoio vi sia carta (→ p. 2-14).
Il cavo telefonico potrebbe non essere collegato correttamente.
• Verificare che sia collegato correttamente (→ p. 2-6).
¶ Il fax non esegue la commutazione tra chiamate fax e telefoniche.
Il fax potrebbe non essere programmato per la commutazione automatica tra
chiamate fax e telefoniche.
• La commutazione automatica è possibile solo se il modo ricezione è
impostato su Modo Fax/Tel o MODO SEGRETERIA (→ Capitolo 8).
Se è attivato il MODO SEGRETERIA, controllare che la segreteria sia
collegata al fax e che sia accesa con un messaggio in uscita registrato
correttamente (→ p. 8-10).
La memoria del fax potrebbe essere scarsa o esaurita perché vi sono dei
documenti memorizzati.
• Stampare, trasmettere o cancellare i documenti registrati in memoria
(→ p. 9-5).
*
Capitolo 13
Soluzione dei problemi
13-15
Soluzione dei
problemi
¶ Si verificano frequenti errori durante l’invio di messaggi.
Potrebbe essersi verificato un errore di ricezione
• Controllare se sull’LCD è visualizzato un messaggio di errore (→ p.
13-8).
• Stampare il RAPPORTO ATTIVITA’ e controllare se riporta qualche
codice di errore (→ p. 11-3).
Il vassoio multifunz. potrebbe essere vuoto.
• Controllare che sul vassoio vi sia carta (→ p. 2-14).
Il fax trasmittente potrebbe non inviare il segnale CNG che individua una
chiamata fax.
• Alcuni modelli di fax non inviano questo segnale. In questo caso,
occorre ricevere il fax manualmente (→ p. 8-8).
¶ Impossibile ricevere un fax manualmente.
E’ possibile che la chiamata sia stata scollegata perché è stato premuto
Avvio/Copia o composto l’ID di ricezione remota dopo il riaggancio del
ricevitore.
• Premere Avvio/Copia o selezionare l’ID di ricezione remota prima di
riagganciare. Contrariamente, la chiamata verrà scollegata (→ p. 8-8).
¶ La qualità di stampa è scarsa.
Il tipo di carta in uso potrebbe non essere corretto.
• Verificare che la carta caricata risponda ai requisiti specificati per
questo fax (→ p. 5-2).
Il fax trasmittente potrebbe non funzionare correttamente.
• Normalmente è l’unità trasmittente che determina la qualità dei fax.
Chiedere all’interlocutore di verificare che i componento dello scanner
sul proprio fax siano puliti.
Il Modo di Correzione degli Errori (ECM) potrebbe essere disabilitato.
• Verificare che il modo ECM sia acceso (→ RX IN ECM, p. 14-7).
¶ Il fax non stampa.
La cartuccia toner non è installata correttamente.
• Controllare che la cartuccia toner sia installata correttamente (→ p.
2-11).
La cartuccia toner deve essere sostituita
• Sostituire la cartuccia toner (→ p. 12-7).
¶ La stampa dei fax ricevuti è irregolare e presenta delle
macchie.
La linea o il collegamento telefonico sono disturbati o problematici
• La trasmissione/ricezione in ECM (Modo di correzione degli errori)
dovrebbe eliminare questi inconvenienti. Se la linea telefonica
permante disturbata, riprovare più tardi.
L’unità trasmittente potrebbe non funzionare correttamente.
• Normalmente è l’unità trasmittente che determina la qualità dei
messaggi. Chiedere all’interlocutore di verificare che i componenti
dello scanner sul proprio fax siano puliti.
13-16 Soluzione dei problemi
Capitolo 13
¶ Impossibile ricevere nel Modo di correzione degli errori
(ECM).
E’ possibile che il fax trasmittente non supporti la funzione ECM.
• Ricevere il documento nel modo normale, escludendo l’ECM.
L’ECM potrebbe essere disabilitato.
• Verificare che il modo ECM sia abilitato (→ RX IN ECM, p. 14-7).
• Chiedere all’interlocutore di verificare che sul proprio fax l’ECM sia
attivato.
¶ Si verificano frequenti errori in ricezione.
La linea o il collegamento telefonico sono disturbati o problematici
• Ridurre la velocità di ricezione (→ VELOC. INIZIO RX, p. 14-10).
L’unità trasmittente potrebbe non funzionare correttamente.
• Chiedere all’interlocutore di controllare il funzionamento del proprio
fax.
Problemi di copiatura
¶ Impossibile copiare degli originali.
Il documento potrebbe non essere caricato correttamente.
• Verificare che l’originale sia correttamente inserito nell’ADF (→ p.
4-3).
• Controllare che il pannello di controlo sia chiuso.
L’originale potrebbe non rispondere ai requisiti documento specificati per il
fax.
• Assicurarsi che l’originale caricato risponda ai requisiti specificati
(→ p. 4-2).
¶ Quando si eseguono copie multiple, sull’LCD compare
MEMORIA PIENA.
La memoria del fax si è saturata.
• Stampare, trasmettere o cancellare i documenti memorizzati (→ p.
9-5) per liberare la memoria e riprovare.
L’originale che si desidera copiare potrebbe contenere troppa grafica.
• Se il documento è costituito da più pagine, copiare un numero
inferiore di pagine per volta. Oppure, riprodurre il numero di copie
desiderato copiando una pagina per volta.
Per ulteriori suggerimenti, vedere Problemi di stampa, p. 13-18.
Nota
Capitolo 13
Soluzione dei problemi
13-17
Soluzione dei
problemi
Il toner potrebbe essere scarso o non uniformemente distribuito.
• Ridistribuire il toner all’interno della cartuccia (→ p. 12-7). Se il
problema non si risolve, sostituire la cartuccia toner (→ p. 12-7).
Problemi a livello di telefono
¶ Impossibile selezionare un numero con il FAX-L280/L200.
Il cavo telefonico potrebbe non essere collegato correttamente.
• Assicurarsi che sia collegato correttamente (→ p. 2-6).
Il cavo di alimentazione non è saldamente collegato
• Assicurarsi che il cavo di alimentazione sia saldamente collegato al fax
e alla presa a muro (→ p. 2-8). Se il fax è collegato ad una multipresa,
controllare che tale presa sia accesa e collegata alla presa di corrente.
E’ possibile che il fax non sia configurato per il tipo di linea telefonica
corretto.
• Verificare che il fax sia predisposto per il tipo di linea telefonica
corretto (→ p. 3-8).
¶ Il microtelefono opzionale (o il telefono) scollega la
chiamata mentre si sta conversando.
Il cavo di alimentazione non è saldamente collegato
• Assicurarsi che il cavo di alimentazione sia saldamente collegato al fax
e alla presa a muro (→ p. 2-8). Se il fax è collegato ad una multipresa,
controllare che tale presa sia accesa e collegata alla presa di corrente.
Il cavo telefono del microtelefono o del telefono potrebbe essere difettoso.
• Controllare il cavo ed eventualmente sostituirlo.
Problemi di stampa
¶ Nel corso della stampa si accende l’indicatore di allarme e
vengono generate delle segnalazioni acustiche.
Potrebbe essersi verificato un inceppamento carta.
• Elimininare l’inceppamento carta (→ p. 13-3).
• Se questo non è il problema, scollegare l’unità, attendere cinque
secondi, quindi ricollegarla. Se l’indicare di allarme rimane acceso,
contattare il rivenditore locale autorizzato Canon oppure il servizio
Pronto Canon.
¶ Il fax non stampa nulla.
Il cavo di alimentazione non è saldamente collegato
• Assicurarsi che il cavo di alimentazione sia saldamente collegato al fax
e alla presa a muro (→ p. 2-8). Se il fax è collegato ad una multipresa,
controllare tale presa sia accesa e collegata alla presa di corrente.
13-18 Soluzione dei problemi
Capitolo 13
La cartuccia toner deve essere sostituita
• Sostituire la cartuccia toner (→ p. 12-7).
¶ Le stampe non corrispondono al formato carta in uso.
La carta non è stata caricata correttamente.
• Controllare che la carta sia stata caricata correttamente sul vassoio
multifunz. (→ p. 2-14).
¶ Le stampe sono oblique.
La carta non è stata caricata correttamente.
• Controllare che la carta sia stata caricata correttamente sul vassoio
multifunz. (→ p. 2-14).
• Controllare che le slot di consegna carta non siano ostruite.
¶ Si verificano degli inceppamenti carta
E’ possibile che la slot consegna carta selezionata non sia quella corretta.
• Selezione la slot di consegna carta appropriata (→ p. 5-4).
¶ Le stampe non sono chiare.
E’ possibile che si stia utilizzano un tipo di carta non adatto.
• Verificare che la carta caricata risponda ai requisiti specificati per
questo fax (→ p. 5-2).
Il lato di stampa del foglio non è quello corretto
• Alcuni tipo di carta hanno un lato preferenziale di stampa. Se la
qualità di stampa non è soddisfacente provare a stampare sul lato
opposto della carta.
¶ Strisce bianche verticali sulle stampe.
Il toner è scarso o non è uniformemente distribuito.
• Ridistribuire il toner all’interno della cartuccia (→ p. 12-7). Se il
problema non si risolve, sostituire la cartuccia (→ p. 12-7).
Capitolo 13
Soluzione dei problemi
13-19
Soluzione dei
problemi
E’ possibile che non sia stato rimosso il sigillo in plastica dalla cartuccia
toner.
• Assicurarsi di aver installato correttamente la cartuccia toner (→ p.
2-11).
Problemi in generale
¶ Il fax non si accende.
Il cavo di alimentazione non è saldamente collegato
• Assicurarsi che il cavo di alimentazione sia saldamente collegato al fax
e alla presa a muro (→ p. 2-8). Se il fax è collegato ad una multipresa,
controllare che tale presa sia accesa e collegata alla presa di corrente.
Il cavo di alimentazione non fornisce corrente
• Controllare ed eventualmente sostituire il cavo oppure controllarne la
continuità con un voltmetro.
¶ Sul display LCD non compare nulla.
Il cavo di alimentazione non è saldamente collegato
• Assicurarsi che il cavo di alimentazione sia saldamente collegato al fax
e alla presa a muro(→ p. 2-8). Se il fax è collegato ad una multipresa,
controllare che tale presa sia accesa e collegata alla presa di corrente.
Se sull’LCD non compare nulla, scollegare il fax, attendere cinque
secondi, quindi ricollegarla. Se la situazione rimane immutata,
contattare il rivenditore locale autorizzato Canon oppure il servizio
Pronto Canon.
13-20 Soluzione dei problemi
Capitolo 13
Se, dopo aver adottato tutte le misure suggerite, l’inconveniente non si
risolve, contattare il rivenditore locale autorizzato Canon oppure il
servizio Pronto Canon.
Il personale tecnico di Canon, addestrato all’assistenza sui prodotti
Canon, potrà risolvere il vostro problema.
Non tentare di intervenire personalmente sul fax; interventi non
autorizzati possono invalidare la garanzia.
Nota
Se il fax genera rumori insoliti oppure emette fumo od odori insoliti,
scollegarlo immediatamente dalla presa di corrente e contattare il rivenditore
locale autorizzato Canon oppure il servizio Pronto Canon. Non tentare di
disasssemblare o riparare personalmente il fax.
Prima di contattare direttamente il servizio Canon, reperire le seguenti
informazioni:
Capitolo 13
❏
Nome del prodotto
FAX-L200 o FAX-L280
❏
NUMERO DI SERIE
Il numero di serie riportato sull’etichetta apposta sul retro dell’unità.
❏
Luogo di acquisto
❏
Tipo di problema
❏
Misure adottate per risolvere il problema e risultati
Soluzione dei problemi
13-21
Soluzione dei
problemi
Se l’inconveniente non si risolve
Interruzione di corrente
In caso di interruzione di corrente o di spegnimento accidentale del fax, la
batteria di backup incorporata provvede a conservare le impostazioni
programmate sul fax. I documenti registrati in memoria verranno invece
cancellati.
Durante un’interruzione di corrente, l’operatività del fax è limitata.
❏ Non è possibile utilizzare il microtelefono opzionale per fare delle
telefonate. Questo anche con alcuni modelli di telefono.
❏ Non è possibile trasmettere, ricevere o copiare documenti.
❏ E’ invece possibile ricevere delle telefonate dal microtelefono
opzionale o dal telefono collegato al fax.
Al ripristino della corrente, il fax stampa automaticamente un
RAPPORTO ANNULLAMENTO MEMORIA con l’elenco dei
documenti cancellati dalla memoria a seguito dell’interruzione di corrente.
27/12 2001
16:48 FAX 123 4567
CANON INC
001
RAPPORTO ANNULLAMENTO MEMORIA
FILE IN MEMORIA CANCELLATI
NR. TX/RX
Nota
MODO
0046
0047
TRASMISSIONE
TX SEQUENZ.
0048
TX TX SEQUENZ.
DIFF
0049
TX DIFFERITA
NOME/TEL CORRISPOND
PAGG.
IMPOSTA L’ORA
ORA INIZ
[*
[
[*
[
01] Canon TOKYO
01] Canon CANADA
02] Canon FRANCE
03] Canon ITALIA
3 27/12
1 27/12
16:03
16:08
1 27/12
16:15
20:00
[
[
04] Canon U.S.A.
08] Canon OPTICS
2 27/12
16:36
20:00
20:00
Se, al ripristino della corrente, sul fax manca carta oppure la cartuccia
toner è vuota, l’LCD visualizza SOSTITUIRE CARTUCCIA o INSERIRE
CARTA. Il RAPPORTO ANNULLAMENTO MEMORIA verrà stampato
una volta sostituita la cartuccia toner o caricata la carta.
13-22 Soluzione dei problemi
Capitolo 13
Capitolo 14
Sommario delle impostazioni
❏ Menu IMPOSTAZ. UTENTE ...................................................... 14-4
❏ Menu IMPOST. RAPPORTO ...................................................... 14-5
❏ Menu IMPOSTAZIONI TX (Trasmissione) ................................ 14-6
❏ Menu IMPOSTAZIONI RX (Ricezione) ..................................... 14-7
❏ Menu IMPOSTAZ. STAMPANTE .............................................. 14-8
❏ Menu CASSETTA POLLING ..................................................... 14-9
❏ Menu IMPOST. SISTEMA .......................................................... 14-10
Capitolo 14
Sommario delle impostazioni
14-1
Sommario delle
impostazioni
❏ Descrizione dei menu .................................................................... 14-2
• Stampa dell’elenco delle impostazioni correnti ........................ 14-2
• Come accedere ai Menu ........................................................... 14-3
Descrizione dei menu
Il sistema a menu del fax consente di personalizzare l’operativia dell’unità.
Il sistema è articolato in sette menu ed ogni menu incorpora delle
impostazioni che controllano le diverse funzioni del fax.
Prima di regolare i vari parametri, è consigliabile stampare l’ ELENCO
DATI UTENTE per controllare le impostazioni attive (→ sotto).
Stampa dell’elenco delle impostazioni correnti
E’ possibile stampare l’ELENCO DATI UTENTE per controllare le
impostazioni attive sul fax e le informazioni trasmittente registrate (→ p.
3-5).
Seguire questa procedura per stampare l’Elenco dei Dati Utente:
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Rapporto.
RAPP. ATTIVITA’
3
Utilizzare
o
per selezionare
EL. IMP.UTENTE.
EL. IMP.UTENTE
4
Premere Imposta.
STAMPA RAPPORTO
.
❏
.
Il fax stampa l’ELENCO
DATI UTENTE.
Le informazioni trasmittente sono riportate sull’intestazione dell’elenco. Le
impostazioni attive sono elencate di seguito.
27/12 2001
17:23 FAX 123 4567
CANON INC
001
ELENCO DATI UTENTE
1.IMPOSTAZ. UTENTE
NR. TEL. UNITA’ #
NOME UTENTE
ID. TERMINALE TX
POSIZIONE TTI
SIMBOLO NR. TEL. #
Densità di scansione
ALLARME RIC.SGAN
CONTROLLO VOLUME
VOLUME CHIAMATA
VOLUME TASTIERA
VOLUME ALLARME
VOLUME MONITOR DI LINEA.
LIVEL. SEGNALE RX
NE TYPE
.
.
14-2 Sommario delle impostazioni
123 4567
CANON INC
ACCESO
ESTERNO IMMAGINE
FAX
STANDARD
ACCESO
2
2
2
2
ALTO
TOUCH TO
Capitolo 14
Come accedere ai Menu
1
Aprire il pannello di selezione ad un
tasto.
2
Premere Registrazione dati.
REGISTRAZ. DATI
3
Premere Imposta.
IMPOSTAZ. UTENTE
4
Utilizzare
o
per selezionare il
menu desiderato.
.
❏
Scegliere tra:
• IMPOSTAZ. UTENTE (→ p. 14-4)
• IMPOSTAZ. RAPPORTO (→ p. 14-5)
• IMPOSTAZIONI TX (→ p. 14-6)
• IMPOSTAZIONI RX (→ p. 14-7)
• IMPOS. STAMPANTE (→ p. 14-8)
• CASSETTA POLLING (→ p. 14-9)
• IMPOST. SISTEMA (→ p. 14-10)
5
Premere Imposta per accedere alle
voci del menu selezionato.
6
Fare riferimento alla corrisponde
tabella (→ pagine seguenti) e seguire
questi suggerimenti per registrare le
impostazioni:
❏
❏
❏
7
Capitolo 14
.
Es:
RX IN ECM
o
per scorrere l’elenco delle voci.
Utilizzare
Per registrare un’impostazione o per accedere alle impostazioni
secondarie, premere Imposta.
Per ritornare al livello precedente, premere Registrazione dati.
• Per confermare la registrazione, ricordarsi di premere Imposta
dopo la selezione o immissione di un’impostazione.
• Per ritornare in qualunque punto della procedura al modo
standby, premere Stop.
• L’unità ritorna automaticamente al modo standby se non
viene eseguita nessuna operazione entro 60 secondi.
.
.
Al termine, premere Stop per
ritornare al modo standby.
Es:
15:00
ModoFax
Sommario delle impostazioni
14-3
Sommario delle
impostazioni
Per accedere ai menu, attenersi alla seguente procedura:
Menu IMPOSTAZ. UTENTE
Per i dettagli su come accedere alle informazioni, vedere p. 14-3.
(Le impostazioni predefinite sono evidenziate in neretto).
Impostazione
descrizione
Impostazioni secondarie
DATA & ORA
Impostare la data e l’ora correnti (→ p. 3-6).
–
NR. TEL. UNITA’
Specificare il numero di telefono/fax che dovrà apparire
sull’intestazione di tutte le pagine fax trasmesse (→ p. 3-6).
–
NOME UTENTE
Specificate il nome della persona o dell’azienda che dovrà
apparire sull’intestazione di tutte le pagine fax trasmesse (→ p.
3-6).
–
ID TERMINALE TX
Abilitare/disabilitare la stampa delle informazioni trasmittente
(→ p. 3-5).
ACCESO
SPENTO
POSIZIONE TTI
Definire la posizione di stampa del TTI, all’interno o all’esterno
dell’area immagine (→ p. 3-5).
ESTERNO IMMAGINE
INTERNO IMMAGINE
SIMBOLO NR. TEL #
Scegliere il prefisso che precederà il numero di telefono dell’unità
(→ p. 3-5).
FAX
TEL
CONTR. DENSITA’
Scegliere la densità di lettura (→ p. 7-3).
STANDARD
SCURO
CHIARO
ALLARME RIC.SGAN
Attivare/escludere l’allarme ricevitore sganciato che interviene
quando il ricevitore non è correttamente riagganciato.
ACCESO
SPENTO
CONTROLLO VOLUME
Regolare il volume delle diverse emissioni acustiche del fax.
–
VOLUME CHIAMATA
Regolare il volume degli squilli che il fax genera quando riceve
una chiamata telefonica.
1/2/3
VOLUME TASTIERA
Regolare il volume delle emissioni generate quando viene
premuto un tasto.
0 (spento)/1/2/3
VOLUME ALLARME
Regolare il volume delle segnalazioni acustiche di allarme.
0 (spento)/1/2/3
VOLUME MONITOR
Regolare il volume di monitoraggio (segnale emesso durante la
selezione).
0 (spento)/1/2/3
LIVELLO SEGNALE RX
Regolare il volume degli squilli generati per segnalare una
chiamata in arrivo.
ALTO
STANDARD
TIPO LINEA TEL
Impostare il tipo di linea telefonica per il fax (→ p. 3-8).
TONALE
IMPULSI*
IMPOST. TASTO R
Abilitare la selezione attraverso un centralino.
Selezionado PBX, sono disponibili altre voci secondarie di
impostazione (→ p. 3-9).
PSTN
PBX
IMPOSTAZIONE TASTO
M
(solo Regno Unito)
Selects the access and ID codes for an alternative long distance
service (→ p. 7-18).
If you select ACCESO, you can select additional sub-settings.
SPENTO
ACCESO
* L’impostazione predefinita per Irlanda, Hong Kong e Malesia è IMPULSI.
14-4 Sommario delle impostazioni
Capitolo 14
Menu IMPOST. RAPPORTO
Per i dettagli su come accedere alle impostazioni, vedere p. 14-3.
(Le impostazioni di default sono evidenziate in neretto).
descrizione
Impostazioni secondarie
RAPPORTO TX
Abilitare/disabilitare la stampa automatica del RAPPORTO TX
(trasmissione) (→ p. 11-4).
STAMPA SE IN ERRORE Il rapporto viene stampato solo
quando si verifica un errore di trasmissione.
STAMPA SI Viene stampato un rapporto ogni volta che si
trasmette un documento.
STAMPA NO : Il rapporto non viene stampato.
STAMPA SE IN
ERRORE
STAMPA SI
STAMPA NO
Se al punto precedente è stato selezionato STAMPA SE IN
ERRORE o STAMPA SI, è possibile attivare o esludere la stampa
della prima pagina del documento sul rapporto.
ACCESO
SPENTO
RAPPORTO RX
Abilitare/disabilitare la stampa automatica del RAPPORTO RX
(ricezione)(→ p. 11-5).
STAMPA NO : Il rapporto non viene stampato.
STAMPA SE IN ERRORE : Il rapporto viene stampato solo
quando si verifica un errore di ricezione.
STAMPA SI Viene stampato un rapporto ogni volta che si riceve
un documento.
STAMPA NO
STAMPA SE IN
ERRORE
STAMPA SI
RAPP. ATTIVITA’
Attivare/disattivare la stampa del RAPPORTO ATTIVITA’ al
completamento della ventesima transazione (→ p. 11-3).
ACCESO
SPENTO
IMMAG.SU RAPP.TX
Capitolo 14
Sommario delle impostazioni
Sommario delle
impostazioni
Impostazione
14-5
Menu IMPOSTAZIONI TX (Trasmissione)
Per i dettagli su come accedere alle impostazioni, vedere p. 14-3.
(Le impostazioni di default sono evidenziate in neretto).
Impostazione
descrizione
Impostazioni secondarie
TX IN ECM
Abilitare/disabilitare il Modo di correzione degli errori (ECM) in
trasmissione.
ACCESO
SPENTO
IMP.LUNGH. PAUSA
Definire la durata della pausa inserita tra le cifre del numero di
telefono con il tasto Riselezione/Pausa.
2 SEC
(da 1 a 15)*
RISELEZIONE AUTO
Abilitare/disabilitare la riselezione automatica quando il numero
chiamato è occupato o non risponde (→ p. 7-9).
ACCESO
SPENTO
NR. RISELEZIONI
Specificare il numero di tentativi di riselezione.
2 VOLTE
(da 1 a 10)**
INTERVAL.RISELEZ
Definire l’intervallo fra un tentativo di riselezione e il successivo.
2 MIN.
(da 1 a 99)***
TRASMISS. IMMEDIATA
ACCESO
Abilitare/disabilitare l’avvio automatico della scansione del
SPENTO
documento dopo la selezione del numero.
ACCESO : la scansione inizia cinque secondi dopo la selezione del
numero di fax (10 secondi per la trasmissione sequenziale).
SPENTO : la scansione non inizia automaticamente. (Per avviare
la scansione, si deve premere Avvio/Copia).
*** GB: 4 SEC. (da 1 a 15), Hong Kong: 4 SEC. (da 4 a 11).
*** Australia: da 1 a 2, Nuova Zelanda: da 1 a 5, Hong Kong: da 1 a 3, Malesia: da 1 a 15.
*** Singapore: da 2 a 99.
14-6 Sommario delle impostazioni
Capitolo 14
Menu IMPOSTAZIONI RX (ricezione)
Per i dettagli su come accedere alle impostazioni, vedere p. 14-3.
(Le impostazioni di default sono evidenziate in neretto).
descrizione
Impostazioni secondarie
RX IN ECM
Attivare/disabilitare il Modo di correzione degli errori (ECM) in
ricezione.
ACCESO
SPENTO
MODO RX
Programmare il modo di ricezione (→ Capitolo 8).
Selezionando COMMUT. FAX/TEL, sono disponibili altre voci
secondarie di impostazione (→ p. 8-6).
RX AUTOMATICA
NET SWITCH*
COMM. FAX/TEL
TELEF. IN ARRIVO
SPENTO
Quando si imposta MODO RX su RX AUTOMATICA o COMM.
AUTOM. FAX/TE, questa voce consente di attivare o escludere la ACCESO
suoneria quando il fax riceve una chiamata.**
Specificare il numero di squilli che il fax deve emettere prima di
passare al modo ricezione.
2 VOLTE
(da 1 a 99)***
COMMUT. MAN/AUTO
Quando si imposta il modo di ricezione su MODO MANUALE,
questa impostazione determina se il fax deve commutare o meno
in modalità di ricezione dopo il numero di squilli predefiniti.
SPENTO
ACCESO
DURATA SQUILLO
F/T
Se per la voce precedente si seleziona ACCESO, questa
impostazione consente di specificare la durata degli squilli prima
della commutazione al modo di ricezione fax.
15 SEC
da (1 a 99)
RICEZIONE REMOTA
Attivare/disattivare la ricezione remota.
ACCESO
SPENTO
Se si seleziona ACCESO, questa voce consente di specificare l’ID
di ricezione remota.
25
(da 00 a 99)
RX IN MEMORIA
Abilitare/disabilitare la ricezione in memoria di un documento
quando si verifica un inconveniente durante la ricezione.
ACCESO
SPENTO
PIEDE PAGINA RX
Abilitare/disabilitare la stampa di data/ora, numero di pagina e
numero di transazione (NR. TX/RX) sul piè di pagina dei fax
ricevuti.
SPENTO
ACCESO
CONTEGG. SQUILLI
ID. RX REMOTA
Sommario delle
impostazioni
Impostazione
*** NET SWITCH è disponibile solo in Australia e Nuova Zelanda.
*** Pur avendo impostato TELEF. IN ARRIVO su ACCESO, gli squilli vengono emessi solo se al
fax è collegato il microtelefono o un telefono.
*** Nuova Zelanda: da 1 a 5.
Capitolo 14
Sommario delle impostazioni
14-7
Menu IMPOSTAZ. STAMPANTE
Per i dettagli su come accedere alle impostazioni, vedere p. 14-3.
(Le impostazioni di default sono evidenziate in neretto).
Impostazione
Descrizione
Impostazioni secondarie
RIDUZIONE RX
Abilitare/disabilitare la riduzione dei fax ricevuti per adattarli al
formato carta caricato sul vassoio multifunz.
ACCESO
SPENTO
Se si seleziona ACCESO, è possibile definire la direzione della
riduzione.
SOLO VERTICALE
ORIZ & VERTICALE
Definire il formato carta da caricare sul vassoio multifunz. (→ p.
5-7).
A4
LTR
LGL
PERSONALIZZATO
FORMATO CARTA
Se si seleziona PERSONALIZZATO, sono disponibili altre voci di
impostazione (→ p. 5-7).
STAMPA ECONOMICA
Abilitare/disabilitare la stampa economica (→ p. 5-9).
SPENTO
ACCESO
CARTUCCIA SCARSA
Programmare il FAX a continuare oppure ad interrompere la
stampa quando il livello del toner è scarso (sull’LCD compare
SOSTITUIRE CARTUCCIA).
RX IN MEMORIA : la stampa viene interrotta e i fax vengono
ricevuti in memoria.
MANTIENI STAMPA : la stampa prosegue anche se il livello del
toner è scarso. Scegliere questa opzione quando non si è
sprovvisti di una cartuccia toner di ricambio ma si desidera
stampare i fax ricevuti in memoria.
RX IN MEMORIA
MANTIENI STAMPA
14-8 Sommario delle impostazioni
Capitolo 14
Menu CASSETTA POLLING
Per i dettagli su come accedere alle impostazioni, vedere p. 14-3.
(Le impostazioni di default sono evidenziate in neretto).
Descrizione
Impostazioni secondarie
IMPOSTA ARCHIVIO
Creare la cassetta polling in cui registrare un documento per il
polling (→ p. 9-12).
–
NOME FILE
Assegnare un nome alla cassetta polling.
–
PAROLA CHIAVE
Specificare una parola chiave di protezione delle impostazioni
della cassetta polling.
0000 to 9999
TX PAROLA CHIAVE
Immettere una parola chiave conforme ITU-T.
–
CANCELLA DOPO TX
Specificare se cancellare il documento dalla cassetta polling dopo ACCESO
SPENTO
il prelievo oppure conservarlo.
ACCESO : il documento viene cancellato dalla memoria dopo il
polling.
SPENTO : il documento rimane in memoria anche dopo il polling.
MODIFICA DATI
PAROLA CHIAVE
CANCELLA FILE
PAROLA CHIAVE
Capitolo 14
Modificare le impostazioni della cassetta polling (→ p. 9-15).
–
Immettere la parola chiave (se registrata) per accedere alle
impostazioni della cassetta polling.
–
Cancellare le impostazioni della cassetta polling (→ p. 9-15).
–
Immettere la parola chiave (se registrata) per accedere alle
impostazioni della cassetta polling.
–
Sommario delle impostazioni
Sommario delle
impostazioni
Impostazione
14-9
Menu IMPOST. SISTEMA
Per i dettagli su come accedere alle impostazioni, vedere p. 14-3.
(Le impostazioni di default sono evidenziate in neretto).
Impostazione
Descrizione
Impostazioni secondarie
S/BLOCCO TELEF
Abilitare/disabilitare le restrizioni all’uso del FAX (→ p. 9-17).
–
BLOCCO TELEFONO
Abilitare/disabilitare l’uso del fax per telefonare e trasmettere
documenti.
SPENTO
ACCESO
PAROLA CHIAVE
Specificare una parola chiave di protezione dell’impostazione
BLOCCO TELEFONO.
0000 - 9999
RX LIMITATA
Limita la ricezione ai numero di fax registrati in memoria per la
selezione veloce (→ p. 9-20).
SPENTO
ACCESO
IMPOSTA DATA
Selezionare il formato della data che verrà visualizzata sull’LCD
e stampata sui fax trasmessi.
GG/MM AAAA
AAAA MM/GG
MM/GG/AAAA
LINGUA DISPLAY
Selezionare la lingua per i messaggi LCD, le impostazioni e i
rapporti.
INGLESE
FRANCESE
SPAGNOLO
TEDESCO
ITALIANO
OLANDESE
FINLANDESE
PORTOGHESE
NORVEGESE
SVEDESE
DANESE
SLOVENO
CECO
UNGHERESE
RUSSO
VELOC. INIZIO TX
Selezionare la velocità iniziale di trasmissione.
14400bps
9600bps
7200bps
4800bps
2400bps
VELOC. INIZIO RX
Selezionare la velocità iniziale di ricezione.
14400bps
9600bps
7200bps
4800bps
2400bps
14-10 Sommario delle impostazioni
Capitolo 14
Appendice A
Specifiche del
FAX-L280/L200
A-2
❏ Fax ................................................................................................
A-2
❏ Copiatrice ......................................................................................
A-3
❏ Telefono ........................................................................................
A-3
❏ Stampante ......................................................................................
A-3
Specifiche del FAX-L280/L200
A-1
Specifiche del
FAX-L280/L200
❏ Specifiche generali .........................................................................
Appendice A
Specifiche generali
Standard applicabili
❏ Sicurezza elettrica: CE, GS, FIMKO
❏ Radiazioni: CISPR Pub 22, Classe B
❏ Altri: PTT, Energy Star, Marchio CE
Alimentazione
❏ 200-240 V
❏ 50/60 Hz
Capacità dell’ADF
→ p. 4-2
Consumo
❏ Massimo: 500 W
❏ Standby: circa 7 W
Capacità del vassoio multifunzione
→ p. 5-2
Peso
Circa 10 kg (componenti inclusi)
Area di stampa
→ p. 5-3
Dimensioni
Area di lettura
→ p. 4-2
578 mm
401 mm
Fax
445 mm
372 mm
Tipo di linea utilizzabile
Rete telefonica pubblica (PSTN)
Compatibilità
G3
Sistema di compressione dati
MH, MR, MMR
Tipo di modem
Modem FAX
Velocità modem
14400/9600/7200/4800/2400 bps con fallback
automatico
404 mm
Velocità di trasmissione
Circa 6 secondi/pagina* a 14.4 Kbps nel modo
trasmissione da memoria in ECM-MMR
578 mm
Ambiente operativo
❏ Temperatura: 10°-32.5°C
❏ Umidità: 20%-80% RH
Display a cristalli liquidi (LCD)
16 × 1
Elaborazione immagini in scansione
❏ Modo di elaborazione immagine Ultra
High Quality (UHQ™)
❏ Mezzetinte: 64 livelli di grigio
❏ 3 livelli di regolazione della densità
Trasmissione/ricezione da memoria
Circa 64 pagine*
Velocità di scansione fax
Circa 7.7 secondi/pagina*
Lingue disponibili per i messaggi display
Inglese / Francese / Spagnolo / Tedesco /
Italiano / Olandese / Finlandese / Portughese /
Norvegese / Svedese / Danese / Sloveno / Ceco /
Ungherese / Russo
* In base al Chart standard Canon Nr. 1, modo standard.
A-2 Specifiche del FAX-L280/L200
Appendice A
Risoluzione fax
❏ STANDARD: 8 pixel/mm × 3.85 righe/mm
❏ FINE: 8 pixel/mm × 7.7 righe/mm
❏ FOTO: 8 pixel/mm × 7.7 righe/mm con
mezzetinte
❏ SUPER FINE: 8 pixel/mm × 15.4
righe/mm
Riduzione
70%, 80%, 90%
Selezione
❏ Selezione automatica
Selezione veloce a un tasto (24
destinazioni)
Selezione codificata (100 destinazioni)
Selezione di gruppo (Max. 123
destinazioni)
❏ Selezione normale (con i tasti numerici)
❏ Riselezione automatica
❏ Riselezione manuale
❏ Tasto Pausa
❏ Tasto Riselezione
❏ Tasto M*
❏ Tasto D.T.
Telefono
Numero di copie
Max. 99 copie
Collegamento
❏ Telefono/microtelefono opzionale
❏ Segreteria telefonica (segnale di
rilevamento CNG)/modem dati
Stampante
Sistema di stampa
Laser
Gestione della carta
Alimentazione automatica
Formati e grammatura carta
→ p. 5-2
Specifiche del
FAX-L280/L200
Rete
❏ Trasmissione sequenziale (Max. 125
destinazioni)
❏ Ricezione automatica
❏ Commutazione automatica FAX/TEL
❏ Trasmissione differita (Max. 125
destinazioni)
❏ Trasmissione polling
❏ Ricezione polling
❏ Ricezione remota dall’estensione telefonica
(ID di ricezione predefinito: 25)
❏ Ricezione senza emissione di squilli
❏ Disattivazione dell’ECM
❏ Network switch***
❏ RAPPORTO ATTIVITA’ (dopo 20
transazioni)
❏ Avviso di mancata consegna
❏ TTI (Identificativo terminale trasmittente)
Velocità di copiatura
Circa 6 pagine/minuto
Carta raccomandata
→ p. 5-3
Velocità di stampa****
Circa 6 pagine/minuto
Larghezza di stampa
max. 206 mm
Risoluzione
600 × 600 dpi
Cartuccia
CARTUCCIA TONER FX-3
Risparmio toner
Riduzione del 30% - 40% di consumo toner
Copiatrice
Risoluzione di scansione
❏ 400 × 300 dpi (Copia diretta)
❏ Copia da memoria: 200 × 300 dpi
Risoluzione di stampa
600 × 600 dpi
**** Questo tast è disponibile solo in GB.
**** Questa funzione non è disponibile in GB, Irlanda, Australia, Nuova Zelanda, Hong Kong,
Singapore e Malesia.
**** Questa funzione è disponibile solo in Australia e Nuova Zelanda.
**** In base al Test Chart Canon Fax N. 1, modo standard.
Appendice A
Specifiche del FAX-L280/L200
A-3
A-4 Specifiche del FAX-L280/L200
Appendice A
Appendice B
Opzioni
B-2
B-2
B-3
B-4
Opzioni
❏ Microtelefono opzionale ...............................................................
• Contenuto dell’imballo .............................................................
• Collegamento del microtelefono al fax .....................................
• Manutenzione del microtelefono ..............................................
Appendice B
Opzioni B-1
Microtelefono opzionale
Al fax può essere collegato il microtelefono opzionale. Per maggiori
informazioni sull’acquisto di questa opzione, contattare il locale
rivenditore autorizzato Canon.
La forma del microtelefono potrebbe differire dal modello qui descritto.
Le funzioni e le prestazioni sono però identiche.
Nota
Contenuto dell’imballo
Controllare che la confezione contenga i seguenti componenti:
PORTA MICROTELEFONO
Microtelefono
VITI CON GUAINA (2)
VITI
(Non usare sul FAX.)
SELETTORE VOLUME SUONERIA
Regolare il volume della suoneria con una penna o
altro oggetto appuntito (ALTO, BASSO, SPENTO).
In caso di componenti mancanti o danneggiati, segnalarlo immediatamente
al locale rivenditore autorizzato Canon o al servizio Pronto Canon.
Nota
Ringer Equivalence Number (R.E.N.) (solo GB)
La linea British Telecom ha una capacità R.E.N. massima di 4. La
capacità R.E.N. del fax è 1 (salvo diversa indicazione), e questo vale anche
per il microtelefono. E’ quindi possibile utilizzare apparecchi aggiuntivi
con un valore R.E.N. totale di 2. Se il valore R.E.N. supera 4, il volume
della suoneria verrà abbassato ed uno o più degli apparecchi collegati
potrebbe non funzionare.
B-2 Opzioni
Appendice B
Collegamento del microtelefono al fax
Attenersi alla seguente procedura per collegare al fax il microtelefono:
1
Con un cacciavite togliere le due
coperture sul lato sinistro del fax.
2
Togliere la vite dalle guaine e
inserire le guaine negli appositi fori
sul supporto del microtelefono.
3
Inserire le guaine (con il porta
microtelefono) negli appositi fori
previsti sull’unità.
4
Con il dito, spingere le viti nelle
guaine.
❏
❏
5
Se si incontrano delle difficoltà
nell’inserire le guaine, girare
l’unità di modo che il lato
sinistro sia rivolto verso di voi.
E’ così possibile inserire le
guaine senza che l’unità si
nuova.
Opzioni
❏
Se si incontrano delle difficoltà,
utilizzare un cacciavite a croce
per inserire le viti nelle guaine.
(Non avvitarle, perché si
potrebbero rompere.)
Reggere saldamente l’unità
mentre si inseriscono le viti.
Collocare il microtelefono sul porta
microtelefono e collegare il cavo del
microtelefono alla presa
contrassegnata da .
.
Appendice B
Opzioni B-3
Manutenzione del microtelefono
Per conservare l’efficienza operativa del microtelefono, attenersi alle
seguenti istruzioni:
❏ Non lasciare esposto il microtelefono alla luce diretta.
❏ Non installare il microtelefono in ambienti caldi e umidi.
❏ Non utilizzare spray per pulire il microtelefono; potrebbero penetrare
nei fori e danneggiarlo.
❏ Per pulirlo, utilizzare un panno inumidito.
B-4 Opzioni
Appendice B
Appendice C
Istruzioni per il FAX-L280
❏ Introduzione ..................................................................................
C-3
❏ Differenze tra il FAX-L280 e il FAX-L200 ..................................
C-3
❏ Utilizzo della documentazione ......................................................
C-3
❏ Disimballaggio del FAX-L280 ......................................................
C-3
❏ Collegamento del FAX-L280 al PC ..............................................
C-4
❏ Supporti di stampa accettati .........................................................
• Area di stampa .........................................................................
C-5
C-5
❏ Selezione dei supporti di stampa ...................................................
C-6
C-7
❏ Caricamento dei lucidi ..................................................................
C-8
❏ Specifiche del FAX-L280/L200 .....................................................
C-8
Istruzioni per il FAX-L280
C-1
Istruzioni per il
FAX-L280
❏ Caricamento delle buste ................................................................
Appendice C
Super G3 è la denominazione che identifica la nuova
generazione di apparecchi fax che utilizzano modem a
33.6 Kbps* conformi allo standard ITU-T V.34. Con i
fax ad alta velocità Super G3 è possibile trasmettere una
pagina in tre secondi circa*, con conseguente riduzione
dei costi telefonici.
* Circa tre secondi per trasmettere una pagina di dati fax in base al Test Chart
Canon Standard Fax Nr. 1 (modo standard) alla velocità modem di 33.6 Kbps. Le
reti telefoniche pubbliche (PSTN) attualmente supportano velocità modem di 28.8
Kbps o inferiore, in funzione delle condizioni della linea.
C-2 Istruzioni per il FAX-L280
Appendice C
Introduzione
Questa appendice è riservata agli acquirenti del modello FAX-L280.
Leggere attentamente questo capitolo prima di proseguire nella lettura
degli altri capitoli del manuale operatore.
Differenze tra il FAX-L280 e il FAX-L200
Oltre alle funzioni del FAX-L200, il FAX-L280 offre anche le seguenti
caratteristiche:
❏ Connettività al PC per la stampa
❏ Superiore velocità di trasmissione con la codifica dati G3: circa tre
secondi* per pagina
❏ Superiore capacità memoria che consente di memorizzare fino a 448
pagine fax*
❏ Ampia scelta di supporti di stampa
Utilizzo della documentazione
Con il FAX-L280 viene fornita la seguente documentazione:
❏ Manuale operatore: Contiene informazioni dettagliate
sull’installazione, sul funzionamento, sulla manutenzione e sulla
soluzione dei problemi del fax.
❏ Manuale del driver di stampa: Fornito su CD-ROM, questo manuale
spiega come utilizzare il fax per la stampa in ambiente Windowst.
Disimballaggio del FAX-L280
Controllare che siano presenti tutti i componenti. In caso di componenti
mancanti o danneggiati, notificarlo immediatamente al locale rivenditore
autorizzato Canon o al servizio Pronto Canon.
Oltre ai componenti forniti di serie con il FAX, è richiesto un cavo
stampante per collegare il FAX al PC (→ p. C-4).
Nota
* In base al Test Chart Canon Standard Fax Nr. 1, modo standard.
Appendice C
Istruzioni per il FAX-L280
C-3
Istruzioni per il
FAX-L280
Seguire le istruzioni descritte a pagina 2-2. La confezione, oltre agli stessi
componenti del FAX-L200, contiene in più il software necessario per
collegare il fax al PC.
Collegamento del FAX-L280 al PC
Per collegare il FAX al PC, l’utente deve acquistare un cavo stampante
compatibile con il connettore d’interfaccia del PC:
❏ Un cavo parallelo compatibile Centronicst (IEEE 1284) non superiore
ai 2 metri
o
❏ Un cavo USB non superiore ai 5 metri
Entrambi i tipi di cavo sono reperibili presso il locale rivenditore
autorizzato Canon.
Per il collegamento del cavo, attenersi alla seguente procedura:
n Collegamento di un cavo USB
Per il corretto funzionamento del driver di
stampa, collegare il cavo USB al fax e al
PC durante l’installazione del software
(→ Manuale del driver di stampa).
❏
❏
Nota
n Collegamento di un cavo parallelo
Prima di installare il software, collegare il
fax al PC con il cavo parallelo. Fissare i
connettori del cavo con le clip metalliche.
Collegare solo uno dei suddetti cavi.
Se si utilizza un cavo USB, assicurarsi di utilizzare come sistema
operativo Windowst 98/Me o Windowst 2000 Microsoft, forniti già
preinstallali assieme al PC. (Anche il funzionamento della porta USB
deve essere garantito dal fabbricante).
C-4 Istruzioni per il FAX-L280
Appendice C
Supporti di stampa accettati
Oltre ai tipi di carta descritti nel Capitolo 5, il vassoio multifunz. del
FAX-280 accetta anche i seguenti supporti di stampa:
Supporti di
stampa
Formato
Quantità
Buste
Europeo DL
220 × 110 mm
(8,66 × 4,33 pollici)
7 buste
Commerciale U.S.A. Nr. 10
241,3 × 104,1 mm
(9,5 × 4,1 pollici)
7 buste
A4, Letter
1 pagina
Lucidi
Per maggiori informazioni sulla gestione e sul caricamento della carta
nonché sulla selezione delle consegna carta, leggere il Capitolo 5.
Area di stampa
La parte evidenziata in griglio mostra l’area di stampa delle buste in
formato Europeo DL.
Per l’area di stampa degli altri tipi di carta, vedere il Capitolo 5.
Nota
max. 4 mm
Istruzioni per il
FAX-L280
max. 4 mm
max. 4 mm
DIREZIONE DI
ALIMENTAZIONE
max. 10 mm
Appendice C
Istruzioni per il FAX-L280
C-5
Scelta dei supporti di stampa
Quando si utilizzando buste e lucidi, osservare le seguenti precauzioni :
Per i suggerimenti utili sui tipi di carta, vedere il Capitolo 5.
Nota
¶ Buste
❏
❏
❏
Utilizzare buste standard.
Per prevenire inceppamenti sul vassoio multifunz. non inserire questi
tipi di buste:
• Buste con finestre, fori, perforazioni, ritagli e doppio flap.
• Buste di carta patinata speciale o carta con scritte in rilievo.
• Buste con chiusura adesiva a strappo
• Buste con carta da lettere inserita
Si possono inserire buste in formato diverso da quello sopra citati.
Con questi tipi di buste, Canon non garantisce però prestazioni
costanti.
Per la stampa su buste, selezionare la consegna a faccia in su (→ p. 5-4).
Nota
¶ Lucidi
Nota
❏
Utilizzare solo lucidi specifici per stampanti laser.
❏
Quando si stampa su lucidi, selezionare la consegna carta a faccia in
su (→ p. 5-4).
Per evitare arricciamenti, rimuovere il lucido subito dopo la stampa e
farlo raffreddare su una superficie in piano.
❏
C-6 Istruzioni per il FAX-L280
Appendice C
Caricamento delle buste
Il vassoio multifunz. accetta fino a 7 buste; per l’inserimento attenersi alla
seguente procedura:
2
Appendice C
Preparare le buste.
❏
Appoggiare la risma di buste
su una superficie pulita e
stabile, quindi premere con
decisione sui bordi delle buste
per appiattirle.
• Premere lungo tutte le
buste per eliminare
eventuali arricciature e per
espellere l’aria residua nelle
buste. Premere con
decisione anche sui bordi
attorno all’area della
chiusura.
❏
Per eliminare le arricciature
dalle buste, reggerle per i bordi
e piegarle in diagonale,
leggermente.
❏
Passare una penna o un altro
oggetto sferico sulla chiusura
per appiattirla.
• Le linguette non si devono
sollevare per più di 5 mm.
LINGUETTA
Istruzioni per il
FAX-L280
1
Sfilare il coperchio del vassoio
mulfifunz.
Istruzioni per il FAX-L280
C-7
3
Inserire le buste sul vassoio 1 (con
il lato di stampa a faccia in giù),
quindi regolare le guide carta sulla
larghezza delle buste 2 .
.
.
4
Riposizionare il coperchio sul
vassoio multifunz.
❏
5
Ricordarsi di riposizionare il
coperchio per evitare che la
polvere possa accumularsi
all’interno dell’unità.
Regolare il selettore di consegna
(consegna a faccia in su).
carta su
Per i dettagli, vedere p. 5-4.
.
Il fax è pronto per la stampa.
Caricamento di lucidi
Inserire i lucidi sul vassoio multifunz. come dei normali fogli di carta. Per
i dettagli, vedere p. 2-14.
Specifiche del FAX-L280/L200
Si riportano solo le specifiche del FAX-L280. Per le altre specifiche,
consultare l’Appendice A.
❏
Velocità modem
33600/14400/9600/7200/4800/2400 bps
(fallback automatico)
❏
Velocità di trasmissione
Circa 3 secondi/pagina* a 33.6 Kbps,
nella trasmissione da memoria nel modo ECM-MMR
❏
Trasmissione/ricezione da memoria
Circa 448 pagine*
* In base al Chart Canon Standard Fax Nr. 1, modo standard.
C-8
Istruzioni per il FAX-L280
Appendice C
Indice analitico
A
A4, impostazione 5-2, 5-7, 14-8
Adattatore B.T. 2-7
ADF 2-9
capacità 4-2
Come aggiungere delle pagine 4-4
definizione 1-2
inceppamenti 13-2
Alimentatore automatico dei documenti. Vedere
ADF
Alimentazione
accensione 2-8
cavo 2-2, 2-8
elettrica, informazioni sulla sicurezza 1-6
interruzione 13-22
Allarme, indicatore 2-10
Annullamento
restrizioni del FAX 9-18, 9-19
ricezione 8-11
ricezione polling 9-12
riselezione 7-9, 7-10
trasmissione 7-8
Area
di lettura del documento 4-2
di stampa 5-3
Assemblaggio, FAX 2-5
Avvertenze sulla sicurezza 1-4 to 1-6
C
Cancellazione
documenti in memoria 9-9
documenti programmati per la trasmissione
differita 7-17
impostazioni della cassetta polling 9-15, 9-16
caricamento
Indice analitico
carta 2-14 a 2-16
documenti 4-3, 4-4
carta
area di stampa 5-3
caricamento 2-14 a 2-16
consegna. Vedere Consegna carta
etichetta di avvertenza carta 2-3, 2-5
guida 2-9
impostazione del formato 5-2, 5-7, 5-8
inceppamenti 13-3 a 13-7
leva di rilascio 2-9, 13-4
percorso 5-4
peso 5-2
problemi di alimentazione 13-13
quantità 5-2
requisiti 5-2, 5-3
selezione 5-3
supporto 2-2, 2-5, 2-9
Cartuccia. Vedere Cartuccia toner
Cartuccia toner 2-2
alloggiamento 2-9
installazione 2-11 a 2-13
sostituzione 12-7 a 12-9
Cassetta polling
acquisizione di un documento nella 9-15
cancellazione delle impostazioni 9-15, 9-16
creazione 9-12 a 9-14
impostazione 9-12, 9-16
menu 14-3, 14-9
modifica delle impostazioni 9-15, 9-16
Cavo
di alimentazione 2-2, 2-8
modem dati 2-6, 2-7
segreteria telefonica 2-6, 2-7
telefonico 2-2, 2-6
telefono 2-6, 2-7
Centralino, selezione attraverso 3-9, 3-10
Collegamento
adattatore B.T 2-7
cavo di alimentazione 2-8
cavo telefonico 2-6
dispositivo esterno 2-6, 2-7
microtelefono 2-6
modem dati 2-6, 2-7
segreteria telefonica 2-6, 2-7
telefono 2-6, 2-7
Come correggere un errore 3-4
Indice analitico
(→ p. n-nn), definizione 1-2
1-ELENCO 1 NUMERI SELEZIONE AD UN
TASTO
descrizione 11-2
esempio 6-19
stampa 6-18
1-ELENCO 2 NUMERI SELEZIONE AD UN
TASTO
descrizione 11-2
esempio 6-19
stampa 6-18
I-1
Componenti, FAX. Vedere anche i nomi dei singoli
componenti 2-9, 2-10
Conferma della tonalità di selezione 9-4
Consegna a faccia in giù 5-4, 5-5
slot 2-9, 5-4
Consegna a faccia in su 5-4, 5-5, 5-6
slot 2-9, 5-4
consegna carta
faccia in giù 5-4, 5-5
faccia in su 5-4, 5-5, 5-6
selettore 2-9, 5-5
selezione 5-4 a 5-6
slot, inceppamenti sulla 13-3
Controllo del funzionamento del fax 2-16
Convenzioni tipografiche 1-2, 1-3
Coperchio frontale 2-9
Copertura
anteriore 2-9
vassoio multifunzione 2-2, 2-5, 2-9
Copiatura 10-2, 10-3
problemi 13-17
requisiti documento 4-2
veloce 10-3
D
Data, immissione 3-6
dati utente
modem, collegamento 2-6, 2-7
Tasto Registrazione 2-10, 14-3
densità di lettura
copiatura, impostazione 7-3
trasmissione, impostazione 7-3
Disimballaggio del fax 2-2 a 2-4
Dispositivo esterno
collegamento 2-6, 2-7
Documentazione 2-2
Documenti
area di lettura 4-2
caricamento 4-3, 4-4
come aggiungere pagine nell’ADF 4-4
definizione 1-2
formato 4-2
guida 2-9
Peso 4-2
problema 4-2
problemi con documenti multipagina 4-3
quantità 4-2
requisiti 4-2
Spessore 4-2
supporto 2-2, 2-5, 2-9
I-2
E
ECM, definizione 1-2
Elenchi di selezione veloce. Vedere anche i nomi dei
singoli elenchi
esempi 6-19 to 6-21
stampa 6-18 a 6-21
Elenchi. Vedere anche i nomi dei singoli elenchi
sommario 11-2
ELENCO 1 NR. SELEZIONE CODIFICATA
descrizione 11-2
esempio 6-20
stampa 6-18
ELENCO 2 NR. SELEZIONE CODIFICATA
descrizione 11-2
esempio 6-20
stampa 6-18
Elenco Dati utente
descrizione 11-2
esempio 14-2
stampa 14-2
ELENCO DOC.IN MEM
descrizione 11-2
esempio 9-5
impostazione 9-5
stampa 9-5
ELENCO NR. SELEZIONE DI GRUPPO
descrizione 11-2
esempio 6-21
stampa 6-18
Errore, correzione 3-4
Es:, definizione 1-2
etichetta M 2-3
applicazione 7-18
Etichette
di avvertenza caricamento carta 2-3, 2-5
indirizzi 2-3, 6-7, 6-15
M 2-3, 7-18
Etichette indirizzi 2-3, 6-7, 6-15
F
FAX 2-2
assemblaggio 2-5
collegamento 2-6 a 2-8
componenti. Vedere anche i nomi dei singoli
componenti 2-9, 2-10
controllo 2-16
del contenuto 2-2 a 2-4
eliminazione degli inceppamenti 13-2 a 13-7
nomi, registrazione 3-6, 3-7
numeri, registrazione 3-6, 3-7
Indice analitico
G
G3, definizione 1-2
Gancio di rilascio 2-9
Gruppo di fissaggio 2-9
Guida
carta 2-9
documenti 2-9
I
IMMAG.SU RAPP.TX, impostazione 14-5
Importanti informazioni sulla sicurezza 1-4, 1-5
IMPOSTAZ. TASTO-M 7-19, 14-4
IMPOSTAZ. TASTO-R 3-9, 14-4
Impostazione AGGANCIO 3-9, 3-10
Impostazione ALLARME RIC.SGAN 14-4
Impostazione AZIONE COMM. F/T 8-6, 8-7
Impostazione BLOCCO TELEFONO 9-17, 9-18,
14-10
Impostazione CANCELLA DOPO TX 9-14, 14-9
Impostazione CANCELLA FILE 9-16, 14-9
Impostazione CARTUCCIA SCARSA 14-8
Impostazione COMM. AUTOM. FAX/TEL 8-5,
14-7
Impostazione COMMUT. MAN/AUTO 14-7
Impostazione CONNESS. MASSA 3-9, 3-10
Impostazione CONTEGG. SQUILLI 14-7
Impostazione CONTR. DENSITA’ 7-3, 14-4
Impostazione CONTROLLO VOLUME 14-4
Impostazione DATA & ORA 3-6, 14-4
Impostazione della funzione di Risparmio toner 5-9
Impostazione di SIMBOLO NR. TEL. 14-4
Impostazione DURATA SQUIL.F/T 8-6, 8-7, 14-7
Impostazione DUR.INIZIO SQUIL 8-6, 8-7
Impostazione ESTERNO IMMAGINE 14-4
Impostazione FaxTel. Vedere Modo Fax/Tel
Impostazione FORMATO CARTA 5-7, 14-8
Impostazione ID. RX REMOTA 14-7
Impostazione ID TERMINALE TX 14-4
Impostazione IMP. LUNGH.PAUSA 14-6
Impostazione IMPOSTA DATA 14-10
Impostazione IMPOSTA FILE 9-13, 14-9
Impostazione INTERNO IMMAGINE 14-4
Indice analitico
Impostazione INTERVAL.RISELEZ 7-11, 14-6
Impostazione LINGUA DISPLAY 14-10
Impostazione LIVEL. SEGNALE RX 14-4
Impostazione MANTIENI STAMPA 14-8
Impostazione manuale. Vedere MODO MANUALE
Impostazione MODIFICA DATI 9-16, 14-9
Impostazione MODO RICEZIONE 8-3, 8-5, 8-12,
8-14, 14-7
Impostazione ModoFax. Vedere RX
AUTOMATICA
Impostazione NOME FILE 9-13, 14-9
Impostazione NOME UTENTE 3-7, 14-4
Impostazione NR. RISELEZIONI 7-11, 14-6
Impostazione NR. TEL. UNITA’ 3-7, 14-4
Impostazione ORIZ & VERTICALE 14-8
Impostazione PAROLA CHIAVE 9-13, 9-17, 9-18,
14-9, 14-10
Impostazione PAROLA CHIAVE TX 9-13, 14-9
Impostazione PERSON1/LUNGO 5-2, 5-8
Impostazione PERSON2/CORTO 5-2, 5-8
Impostazione PERSONALIZZATO 5-7, 14-8
Impostazione PIEDE PAGINA RX 14-7
Impostazione POSIZIONE TTI 14-4
Impostazione PSTN 3-9, 14-4
Impostazione RICEZIONE LIMITATA 9-20, 14-10
Impostazione RICEZIONE REMOTA 14-7
Impostazione RIDUZIONE RX 14-8
Impostazione RX IN MEMORIA 14-8
Impostazione RX IN MEMORIA setting 14-7
Impostazione S/BLOCCO TELEF 9-17, 9-18, 14-10
Impostazione Segr. Vedere MODO SEGRETERIA
Impostazione SELEZ. A IMPULSI 3-8, 14-4
Impostazione SELEZIONE TONALE 3-8, 14-4
Impostazione SOLO VERTICALE 14-8
Impostazione STAMPA ECONOMICA 5-9, 14-8
Impostazione STAMPA NO 14-5
Impostazione STAMPA SI 14-5
Impostazione TELEF. IN ARRIVO 14-7
Impostazione TIPO LINEA TEL 3-8, 14-4
Impostazione TRASMISS. IMMEDIATA 14-6
Impostazione VELOC. INIZIO RX 14-10
Impostazione VELOC. INIZIO TX 14-10
Impostazione VOLUME ALLARME 14-4
Impostazione VOLUME CHIAMATA 14-4
Impostazione VOLUME MONITOR 14-4
Impostazione VOLUME TASTIERA 14-4
impostazioni delle opzioni di 7-10, 7-11
Impostazioni. Vedere anche i nomi dei singoli menu
stampa dell’elenco delle 14-2
inceppamenti
all’interno dell’unità 13-3 a 13-7
I-3
Indice analitico
pulizia 12-2 a 12-6
restrizioni all’uso 9-17 a 9-19
Fax, definizione 1-2
Formato
carta 5-2, 5-7, 5-8
documenti 4-2
FX-3. Vedere Cartuccia toner
carta 13-3 a 13-7
eliminazione 13-2 a 13-7
sull’ADF 13-2
sulle slot di consegna carta 13-3
Indicatore di allarme 2-10
Informazioni trasmittente
definizione 3-5
esempio 3-5
registrazione 3-5 a 3-7
Installazione, cartuccia toner 2-11 a 2-13
ITU-TS, definizione 1-2
L
LCD 2-10
definizione 1-2
messaggi. Vedere anche i nomi dei singoli
messaggi 13-8 a 13-12
Lettere, immissione 3-2, 3-3
Leva, di rilascio carta 2-9, 13-4
LGL, impostazione 5-2, 5-7, 14-8
Linea telefonica
cavo 2-2, 2-6
tipo, impostazione 3-8
LTR, impostazione 5-2, 5-7, 14-8
Luogo di installazione, importanti informazioni sulla
sicurezza 1-5, 1-6
M
Manuale operatore, convenzioni tipografiche 1-2, 1-3
Manutenzione, importanti informazioni per la
sicurezza 1-4, 1-5
Materiali di protezione, rimozione 2-4
Memoria
acquisizione di un documento per la trasmissione
differita in 7-14, 7-15
cancellazione dei documenti in 9-9
documenti in 9-5 a 9-9
ricezione quando si verificano dei problemi 8-11
stampa dei documenti in 9-6
stampa dell’elenco dei documenti in 9-5
Tasto Riferimento 2-10, 9-5, 9-6, 9-7, 9-9
trasmissione dei documenti in 9-7, 9-8
trasmissione. Vedere Trasmissione da memoria
Menu. Vedere anche i nomi dei singoli menu
accesso 14-3
definizione 1-2
sistema, descrizione 14-2, 14-3
Menu IMPOST. RAPPORTO 14-3, 14-5
Menu IMPOST. SISTEMA 14-3, 14-10
Menu IMPOSTAZ. STAMPANTE 14-3, 14-8
Menu IMPOSTAZ. UTENTE 14-3, 14-4
I-4
Menu IMPOSTAZIONI RX (Ricezione) 14-3, 14-7
Menu IMPOSTAZIONI TX (Trasmissione) 14-3,
14-6
Messaggi. Vedere Messaggi LCD
Messaggio CONTROLLA CARTA 13-9
Messaggio CONTROLLA COPER. 13-9
Messaggio CONTROLLA DOCUM. 13-2, 13-9
Messaggio CONTROLLA ID POLLING 13-9
Messaggio CONTROLLA STAMPANTE 13-9
Messaggio CONTR.SUBIN/P.CH 13-10
Messaggio DOCUM. TROPPO LUNGO 13-10
Messaggio INCEPPAM. CARTA 13-3, 13-10
Messaggio INSERIRE CARTA 13-10
messaggio MEMORIA PIENA 13-10
Messaggio MEMORIA USATA nn% 13-11
Messaggio NESSUN NR.TEL 13-11
Messaggio NO CARTA RICEZ. 13-11
Messaggio NO POLL. P. CH. 13-11
Messaggio NO TX P.CHIAVE 13-11
Messaggio NON DISPONIBILE 13-11
Messaggio NR. TX/RX nnnn 13-12
Messaggio NR. TX/RX nnnn, SCANSIONE.nnn,
MEMORIA PIENA 13-12
Messaggio OCCUPATO/ASSENTE 13-8
Messaggio POLL. SELETT. RIFIUTAT 13-12
Messaggio RICEVUTO IN MEMORIA 8-11, 13-12
Messaggio SOSTITUIRE CARTUCCIA 12-7, 13-9
Messaggio TX SUBIND.RIFIUTATA 13-12
Messaggio TX/RX CANCELLATA 13-12
Microtelefono
collegamento 2-6
trasmissione manuale con 7-6, 7-7
MODO FAX
descrizione 8-2
impostazione 8-3, 8-4, 14-7
Modo Fax/Tel
descrizione 8-2
impostazione 8-5
impostazione delle opzioni per 8-6, 8-7
Modo lettere
Maiuscolo 3-2, 3-3
Minuscolo 3-2, 3-3
Modo maiuscole 3-2, 3-3
MODO MANUALE
descrizione 8-2
impostazione 8-8, 8-9
Modo minuscolo 3-2, 3-3
MODO SEGR
descrizione 8-2
impostazione 8-10
Indice analitico
NR. TX/RX, definizione 1-2
Numero
immissione 3-2, 3-3, 3-4
modo 3-2, 3-3, 3-4
Numero di serie, FAX 13-21
O
Ora
impostazione della 3-6
invio a un’ora programmata. Vedere Trasmissione
diferita
P
Pannello di controllo 2-9, 2-10
Pannello di selezione veloce ad un tasto 2-10
Pannello, selezione veloce a un tasto 2-10
Parola chiave
per la cassetta polling, impostazione 9-12 a 9-14
per la ricezione polling 9-10
registrazione per la selezione codificata 6-8 a 6-12
registrazione per la selezione veloce a un tasto 6-3
a 6-7
Pausa, inserimento 9-2
PBX
definizione 3-9
impostazione 3-9, 14-4
Peso
carta 5-2
documenti 4-2
unità principale FAX-L280/L200 1-5
Polling
cassetta. Vedere Cassetta polling
da un altro fax 9-10, 9-11
definizione 9-10
ricezione. Vedere Ricezione polling
Tasto 2-10, 9-11, 9-15
trasmissione. Vedere Trasmissione polling
Predefinito, definizione 1-2
PREFISSO, impostazione 3-9, 3-10
presa 2-6, 2-7
problemi
alimentazione carta 13-13
copiatura 13-17
documenti 4-2
documento multipagina 4-3
impossibile risolvere 13-21
in generale 13-20
Ricezione 13-15 a 13-17
Indice analitico
ricezione in memoria quando 8-11
stampa 13-18, 13-19
Telefono 13-18
trasmissione 13-13 a 13-15
Pulizia
componenti dello scanner 12-5, 12-6
parti interne del fax 12-3, 12-4
unità fax 12-2
Q
Quantità
carta 5-2
documenti
4-2
R
Rapporti. Vedere anche i nomi dei singoli rapporti
sommario 11-2
RAPPORTO ANNULLAMENTO
MEMORIA 13-22
descrizione 11-2
esempio 13-22
Rapporto di attività
descrizione 11-2
esempio 11-3
impostazione 14-5
stampa 11-3
Rapporto di ricezione. Vedere RAPPORTO RX
(ricezione)
Rapporto di trasmissione. Vedere RAPPORTO TX
(Trasmissione)
RAPPORTO RX. Vedere anche RAPPORTO RX
(Ricezione)
impostazione 14-5
RAPPORTO RX (Ricezione) 11-5
descrizione 11-2
esempio 11-5
RAPPORTO TX ERRATA, esempio 11-4
RAPPORTO TX. Vedere anche RAPPORTO TX
(Trasmissione)
impostazione 14-5
RAPPORTO TX (Trasmissione) 11-4
descrizione 11-2
esempio 11-4
RAPPORTO TX/RX MULTIPLA
(transazione) 11-5
descrizione 11-2
esempio 11-5
Restrizioni
all’uso del FAX 9-17 a 9-19
ricezione 9-20
Ricezione. Vedere anche i singoli modi di ricezione
I-5
Indice analitico
N
annullamento 8-11
in memoria quando si verifica un problema 8-11
mentre sono in corso altre operazioni 8-11
metodi 8-2
polling. Vedere Ricezione polling
problemi 13-15 a 13-17
remota, definizione 8-8
restrizioni 9-20
Ricezione polling
annullamento 9-12
polling da un altro fax 9-10, 9-11
Ricezione remota, definizione 8-8
Riselezione 7-9 a 7-11
RISELEZIONE AUTO
impostazione 7-10, 14-6
messaggio 13-8
Riselezione automatica
annullamento 7-9, 7-10
definizione 7-9
Riselezione manuale 7-9
annullamento 7-9
Risoluzione
copiatura, impostazione 10-2
tasto 2-10, 7-2, 10-2
trasmissione, impostazione 7-2
Risparmio, consumo toner 5-9
Rullo di carica di trasferimento 2-9
RX, definizione 1-2
RX IN ECM
impostazione 14-7
messaggio 13-10
S
Scanner, pulizia dei componenti 12-5, 12-6
Scansione
area documento 4-2
contrasto, copiatura 7-3
contrasto, trasmissione 7-3
in memoria di un documento per la trasmissione
differita 7-14, 7-15
risoluzione, copiatura 10-2
risoluzione, trasmissione 7-2
Segreteria telefonica
collegamento 2-6, 2-7
utilizzo con il FAX 8-10
Selettore, consegna carta 2-9, 5-5
Selezione
attraverso un centralino 3-9, 3-10
codificata. Vedere Selezione codificata
commutazione temporanea in selezione tonale 9-3
I-6
di gruppo. Vedere Selezione di gruppo
metodi 7-4
normale 7-4
selezione veloce a un tasto. Vedere Selezione veloce
a un tasto
speciale 9-2 a 9-4
veloce. Vedere Selezione veloce
Selezione a impulsi
commutazione temporanea in selezione tonale 9-3
impostazione per 3-8
Selezione codificata 6-2, 7-4
registrazione 6-8 a 6-12
telefonare con 6-17
trasmissione con 6-16
Selezione di gruppo 6-2, 7-4
Registrazione 6-13 a 6-15
trasmissione con 6-16
Selezione tonale
commutazione temporanea in 9-3
impostazione per 3-8
Selezione veloce a un tasto 6-2, 7-4
registrazione 6-3 a 6-7
tasti 2-10, 6-2, 6-16, 6-17
telefonare con 6-17
trasmissione con 6-16
Selezione veloce. Vedere anche i singoli metodi di
selezione veloce
definizione 6-2
elenchi. Vedere Elenchi di selezione veloce
metodi 6-2
telefonare con 6-17
trasmissione di documenti con 6-16
utilizzo 6-16, 6-17
Simboli, immissione 3-2, 3-4
Sostituzione
cartuccia di toner 12-7 a 12-9
Spessore, documento 4-2
stampa
Area 5-3
documenti in memoria 9-6
documenti programmati per la trasmissione
differita 7-16
elenchi. Vedere i nomi dei singoli elenchi
problemi 13-18, 13-19
rapporti. Vedere i nomi dei singoli rapporti
STAMP.SE IN ERR., impostazione 14-5
Subindirizzo
per la ricezione polling 9-10
registrazione per la selezione codificata 6-8 a 6-12
registrazione per la selezione veloce a un tasto 6-3
a 6-7
Indice analitico
T
Tasti funzione speciali. Vedere i nomi dei singoli
tasti 2-10
Tasti numerici 2-10, 3-2
2-10, 3-4
Tasto
2-10, 14-3
Tasto
2-10, 14-3
Tasto
2-10, 3-3, 3-4
Tasto
Tasto Aggancio 2-10, 6-17, 7-6, 9-3
Tasto Annulla 2-10, 3-4
Tasto AVVIO/COPIA 2-10, 10-2, 10-3
Tasto D.T 2-10, 9-4
Tasto. Vedere i nomi dei singoli tasti
Tasto Imposta 2-10, 14-3
tasto MODO RICEZIONE 2-10
tasto R 2-10
Registrazione 3-9, 3-10
Tasto Rapporto 2-10, 6-18, 11-3, 14-2
Tasto Riselezione/Pausa 2-10, 7-9, 9-2
Tasto Selezione Codificata 2-10, 6-2, 6-16, 6-17
Tasto Spazio 2-10, 3-3, 3-4
Tasto STOP 2-10, 14-3
Tasto TONO/+ 2-10, 3-7, 9-3
Telefono
telefonare con la selezione veloce 6-17
collegamento 2-6, 2-7
problemi 13-18
Trasmissione
all’ora programmata. Vedere Trasmissione
differita
annullamento 7-8
con la selezione codificata 6-16
con la selezione di gruppo 6-16
con la selezione veloce 6-16
con la selezione veloce a un tasto 6-16
differita. Vedere Trasmissione differita
documenti in memoria 9-7, 9-8
lo stesso documento a più destinazioni 7-12, 7-13
manuale da microtelefono 7-6, 7-7
memoria 7-5, 7-6
metodi 7-5 a 7-7
.
.
.
.
Indice analitico
polling. Vedere Trasmissione polling
problemi 13-13 a 13-15
requisiti del documento 4-2
timer. Vedere Trasmissione differita
Trasmissione da memoria 7-5, 7-6
annullamento 7-8
Trasmissione differita
acquisizione in memoria di un documento
per 7-14, 7-15
cancellazione di un documento programmato
per 7-17
stampa di un documento programmato per 7-16
Tasto Trasmissione 2-10, 7-14, 7-16, 7-17
Trasmissione manuale con il microtelefono 7-6, 7-7
annullamento 7-8
Trasmissione polling
acquisizione di un documento in una cassetta
polling 9-15
cancellazione delle impostazioni della cassetta
polling 9-15, 9-16
creazione di una cassetta polling 9-12 a 9-14
modifica delle impostazioni della cassetta
polling 9-15, 9-16
Trasmissione programmata. Vedere Trasmissione
diferita
Trasmissione sequenziale 7-12, 7-13
TX, definizione 1-2
TX IN ECM
impostazione 14-6
messaggio 13-10
V
Vassoio
multifunz. 2-9
multifunz., coperchio 2-2, 2-5, 2-9
supporto 2-2, 2-5, 2-9
Vassoio multifunzione 2-9
capacità 5-2
copertura 2-2, 2-5, 2-9
Volume
Impostazione CONTROLLO VOLUME 14-4
Impostazione VOL.MONITOR LINEA 14-4
Impostazione VOLUME ALLARME 14-4
Impostazione VOLUME CHIAMATA 14-4
Impostazione VOLUME TASTIERA 14-4
Indice analitico
Supporto
clienti 1-3
documenti 2-2, 2-5, 2-9
vassoio 2-2, 2-5, 2-9
Supporto, carta 2-2, 2-5, 2-9
Supporto clienti 1-3
I-7
I-8
Indice analitico
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Related manuals

Download PDF

advertising