Mode d'emploi Bedienungsanleitung Libretto di istruzioni

Mode d'emploi Bedienungsanleitung Libretto di istruzioni
PUB.DIM-389
CAMÉSCOPE ET LECTEUR VIDÉO NUMÉRIQUES
FRANÇAIS
Mode d’emploi
CANON INC.
F
DIGITAL-VIDEO-CAMCORDER
DEUTSCH
Bedienungsanleitung
Canon Europa N.V.
P.O. Box 2262, 1180 EG Amstelveen, the Netherlands
France:
Canon Communication & Image France S.A.
102, Avenue du Général de Gaulle 92257
La Garenne Colombes
Tél: (1)-41-30-15-15
Deutschland:
Canon Euro-Photo GmbH,
Siemensring 90-92, 47877 Willich 1
Telefon: (02154)-4950
http://www.canon.de
D
VIDEOCAMERA CON REGISTRATORE DIGITALE
ITALIANO
Libretto di istruzioni
I
Schweiz:
Canon Schweiz AG,
Geschäftsbereich Wiederverkauf,
Industriestrasse 12, 8305 Dietlikon
Telefon: (01)-835 68 00,
Fax: (01)-835 68 88
http://www.canon.ch
Suisse:
Canon Schweiz AG, Division vente indirecte,
Industriestrasse 12, 8305 Dietlikon
Tél: (01)-835 68 00, Fax: (01)-835 68 88
http://www.canon.ch
Belgique:
Canon Belgium N.V./S.A. Bessenveldstraat 7, 1831
Diegem (Machelen)
Tél: (02)-7220411, Fax: (02)-7213274
Österreich:
Canon GmbH, Zetschegasse 11, 1232 Wien,
Telefon: (1)-66146
Fax: (1)-66146308, Telex: 136 860
http://www.canon.at
Luxembourg:
Grand Duché du Luxembourg:
Canon Benelux SA,
Rue de l’Eglise 5, 1458 Luxembourg-Hollerich
Tél: (352)-484797, Fax: (352)-489879
Italia:
Canon Italia S.p.A., Divisione Photo Video,
Palazzo L - Strada 6
20089 Milanofiori-Rozzano (MI)
Tel: (02)-82481, Fax: (02)-82484600
Mini
Document réalisé avec du papier recyclé à 70%.
Gedruckt zu 70% auf Recyclingpapier.
Stampato su carta riutilizzata al 70%.
© CANON INC. 2001
DY8-9120-282-000
PRINTED IN JAPAN
IMPRIME AU JAPON
PUB.DIM-389
PUB.DIM-389
PAL
Digital
igital
Video
ideo
Cassette
Avvertimenti importanti
ATTENZIONE:
PER MINIMIZZARE IL RISCHIO DI SCOSSE ELETTRICHE, NON SMONTARE IL PANNELLO SUPERIORE (O
QUELLO POSTERIORE). ALL’INTERNO NON VI SONO PARTI LA CUI MANUTENZIONE POSSA ESSERE
EFFETTUATA DALL’UTENTE. PER QUALSIASI NECESSITÀ
RIVOLGERSI A PERSONALE QUALIFICATO E AUTORIZZATO.
ATTENZIONE:
PER MINIMIZZARE IL PERICOLO DI INCENDI O DI SCOSSE ELETTRICHE NON ESPORRE QUESTO
APPARECCHIO ALLA PIOGGIA O ALL’UMIDITÀ.
AVVERTENZA:
PER MINIMIZZARE IL RISCHIO DI SCOSSE ELETTRICHE E PER RIDURRE LE INTERFERENZE SI SCONSIGLIA
L’USO DI ACCESSORI DIVERSI DA QUELLI RACCOMANDATI.
I
AVVERTENZA:
SCOLLEGARE LA SPINA DEL CAVO DI ALIMENTAZIONE DALLA PRESA DI CORRENTE QUANDO NON SE NE FA USO.
Introduzione
La piastrina di identificazione del CA-910 si trova sul fondo.
• L’uso del cavo DV CV-150F/CV-250F è necessario per ottemperare alle direttive EMC.
2
Indice
Introduzione
Avvertimenti importanti ......................................2
Grazie per aver scelto una videocamera Canon ......5
Presentazione della XL1S ....................................6
Preparativi
Registrazione
Registrazione di base..........................................33
Zoom (per obiettivi zoom) ................................36
Attivazione/disattivazione dello stabilizzatore
ottico dell’immagine “Super Range”
(obiettivo 16 × IS2) ........................................38
Uso del filtro ND (per gli obiettivi appropriati) ........39
Ripresa fotografica ............................................40
Scelta del modo di ripresa (normale/fotogramma) ....42
Ricerca e revisione durante la registrazione ......43
Uso dei vari programmi di ripresa ....................44
Ripresa facile ................................................ 47
Automatico .................................................... 47
Manuale ........................................................ 47
Riflettore........................................................ 47
Per dare priorità alla velocità dell’otturatore
(priorità otturatore: Tv) ................................ 48
Per dare priorità al diaframma
(priorità diaframma: Av) .............................. 48
Selezione del modo audio ................................ 49
~ Per le regolazioni manuali... ~
Regolazione della messa a fuoco
(per obiettivi con messa a fuoco automatica) ..64
Regolazione dell’esposizione ............................ 65
Uso dello spostamento AE ................................ 66
Uso delle preimpostazioni personalizzate ........ 67
Uso dello zebra pattern...................................... 69
Registrazione di schermata PC o da altro
apparecchio usando CLEAR SCAN (Scansione
con cancellazione) ............................................ 70
Regolazione del guadagno ................................ 71
Regolazione del bilanciamento del bianco........ 72
Riproduzione
Riproduzione di una videocassetta.................... 74
Visualizzazione di data, ora e dei dati della
videocamera (codice dati) ................................ 77
Ricerche sul nastro
(Photo Search/Date Search/Index Search) ...... 79
Ritorno ad una posizione marcata .................... 80
Collegamenti per la riproduzione
sullo schermo di un televisore.......................... 81
3
I
Introduzione
Descrizione della videocamera XL1S..................7
Montaggio e smontaggio dell’unità mirino a colori ......11
Montaggio e rimozione degli obiettivi XL ........12
Regolazione dell’unità mirino a colori ..............14
Applicazione del microfono in dotazione ..........16
Alimentazione della XL1S ................................17
Inserimento della videocassetta..........................20
Come tenere la videocamera ..............................22
Uso dei menù ....................................................23
Uso del telecomando/lampadine spia ................28
Impostazione della data e dell’orario ................30
Impostazione dell’ingresso audio
– Registrazione a due canali............................ 50
Impostazione dell’ingresso audio
– Registrazione a 4 canali.................................. 51
Controllo del suono .......................................... 52
Uso dei tasti personalizzati ................................53
Modifica dell’impostazione dei tasti
personalizzati ................................................ 53
Azionamento del tasto CSTM KEY ............ 54
Dissolvenze tra le scene .................................... 56
Uso di uno Speedlite Canon per
la fotografia con il flash (opzionale) ................ 58
Uso delle barre di colore .................................. 59
Registrazione delle informazioni del mirino .... 60
Registrazione con il timer di intervallo ............ 61
Impostazione del timer di ripresa automatica .. 62
Uso del comando DV ........................................ 63
Montaggio
Montaggio su un videoregistratore .................. 83
Duplicazione su/da una cassetta con un
apparecchio video digitale................................ 85
Registrazione da videoregistratore, TV o videocamera
analogica (linea analogica in entrata) .................... 87
Registrazione sopra a scene già esistenti
(modifica di inserto AV) .................................. 89
Duplicazione audio............................................ 92
Selezione dell’uscita audio................................ 95
I
Introduzione
Informazioni supplementari
Note sull’uso delle batterie................................ 97
Modi di impugnare la videocamera ................ 100
Impostazioni delle funzioni salvate al momento dello
spegnimento o con il tasto STANDBY ................ 101
Manutenzione .................................................. 103
Precauzioni .................................................. 103
Protezione della videocamera .................... 103
Manutenzione .............................................. 104
Uso della videocamera all’estero ................ 104
Condensa .................................................... 105
Soluzione di problemi .................................... 106
Diagramma del sistema XL1S
(la disponibilità varia a seconda delle aree).......... 109
Accessori opzionali ........................................ 110
Indicazioni sullo schermo .............................. 113
Dati tecnici ...................................................... 119
Indice analitico ................................................ 120
Sintesi dei menù .............................................. 121
4
Grazie per aver scelto una videocamera Canon
Grazie anzitutto per aver acquistato questo camcorder Canon. La sua avanzata tecnologia lo rende di assai
facile uso. Le riprese video di alta qualità effettuate con questo apparecchio consentiranno di godere di
nuovo, anche negli anni a venire, i piacevoli momenti trascorsi.
Per un riferimento rapido (oltre che all’indice e all’indice analitico) vedere:
• Descrizione della videocamera (p. 7)
• Indicazioni sullo schermo (p. 113)
Notare che le lettere maiuscole sono usate per fare riferimento alle impostazioni indicate nei menù e ai tasti
sulla videocamera. P.es. Premere il tasto EJECT.
I
La XL1S è dotata dei seguenti accessori:
Due batterie tipo
“AAA”
Cinghia per trasporto
a tracolla SS-1000
Copriobiettivo
Pacco batteria BP-930
Adattatore compatto per
alimentazione
CA-910
Batteria al litio,
a pastiglia
Accoppiatore CC
DC-900
Cavo S-video S-150
Cavo video stereo
STV-150
Supporto per spalla
SP-100
Coperchio per
fondo-lente
Microfono stereo
Mirino a colori
Obiettivo zoom 16× IS II
(con custodia morbida)
Coperchio
parapolvere
Paraluce
Introduzione
Telecomando
WL-D3000
Adattatore SCART
PC-A10
(per Europa e Asia)
5
Presentazione della XL1S
Sistema a 3 CCD con tecnologia di
spostamento dei pixel
Spostando orizzontalmente il CCD per il verde
(320.000 pixel) si ottengono una maggiore
sensibilità, un miglior rapporto S/N, una maggiore
risoluzione delle immagini e una maggiore gamma
dinamica
Sistema di obiettivi intercambiabili:
Montaggio XL
I
Sono disponibili molti obiettivi con montaggio XL
che assicurano all'utente la flessibilità necessaria
alla ripresa di video di alta qualità.
Introduzione
Adattatore EF (opzionale)
L’adattatore EF è un accessorio utile che viene
montato sulla XL1S per consentire l’uso degli
obiettivi Canon EF (dotati solo di messa a fuoco
manuale). La differenza di dimensione tra il CCD
della XL1S e la pellicola da 35 mm significa che la
distanza focale effettiva dell’obiettivo EF viene
moltiplicata per 7,2.
Stabilizzatore ottico di immagini
SuperRange
La tecnologia di stabilizzazione Canon fornisce
immagini più stabili anche alle maggiori distanze
della gamma dello zoom. Il sistema di feedback
permette alte prestazioni nella soppressione delle
vibrazioni a bassa frequenza.
Fotografia con flash stile SLR
Montare un flash Canon E-TTL (420EX o 550EX)
per illuminare il soggetto quando si riprendono
istantanee in modo Photo (è necessario un
adattatore per flash FA-200 opzionale).
Terminale DV (IEEE 1394)
Il modello XL1S è dotato di un terminale DV
conforme alla direttiva IEEE 1394. Collegando la
XL1S al computer, è possibile catturare sul PC
istantanee o immagini in movimento.
Registrazione simultanea su quattro
canali
Quando si registra in modo 2, 12 bit-ST1, è
possibile registrare simultaneamente quattro canali.
Inoltre, è possibile ottenere l’uscita dei 4 canali in
modo indipendente.
6
Modi di registrazione
Il modello XL1S è dotato di 6 modi di
registrazione: Registrazione facile, Automatica, Tv,
Av, Manuale e Riflettore.
Registrazione da bassa angolazione
È possibile effettuare facilmente una registrazione
da bassa angolazione grazie al tasto Start/Stop, al
tasto di zoom e al tasto Photo che si trova
sull’impugnatura.
Tasti personalizzabili
È possibile assegnare varie funzioni a 2 tasti
esclusivi (indipendenti per il modo videocamera e
per il modo VCR).
Scansione con cancellazione
È possibile rimuovere la banda nera che compare
quando si registra una schermata del PC.
Preimpostazioni personalizzate
È possibile regolare il guadagno di colore, la fase
del colore, la nitidezza e il livello di impostazione.
È possibile assegnare a 3 tasti le combinazioni di
regolazioni.
Schema zebrato
Le parti sovraesposte possono essere indicate da
linee diagonali nel mirino.
Arresto VCR
In modo videocamera, è possibile arrestare in
qualsiasi momento la sezione del registratore per
consentire di regolare la sezione della videocamera
senza preoccuparsi del timer impostato a 5 minuti.
Registrazione intervallata
È possibile registrare immagini in un certo tempo
selezionato, con un intervallo selezionato.
Registrazione via ingresso analogico
Collegare a un videoregistratore o a una videocamera
analogica e registrare su un nastro DV nella XL1S.
Ri-registrazione audio/Montaggi con
inserimento audio-video
Aggiungere audio nuovo a una registrazione
originale o, sostituire l’audio-video originale.
Descrizione della videocamera XL1S
Vite di bloccaggio dell’unità mirino (p. 14)
Sensore del telecomando (p. 28)
Interruttore EYE POINT SELECT (p. 15)
Lampadina spia (p. 28)
Attacco accessori (p. 58)
Vite di attacco microfono
(p. 16)
Microfono stereo
(p. 16)
Oculare (p. 14)
Interruttore REC LEVEL
(AUDIO 2) (p. 51)
I
Manopole L/R (AUDIO 2)
(p. 51)
Interruttore INPUT SELECT
(AUDIO 1) (p. 37)
Cavo mirino (p. 11)
Anello di zoom
(p. 36)
Anello di messa
a fuoco (p. 64)
Manopola BALANCE
(AUDIO 1) (p. 49)
Preparativi
Interruttore REC LEVEL
(AUDIO 1) (p. 49)
Manopola LEVEL
(AUDIO 1) (p. 49)
Tasto AUDIO MONITOR
(p. 49, 52)
Tasto LIGHT (p. 7)
Paraluce (p. 13)
Tasto EXP. LOCK (p. 65)
Tasto USER PRESET (ON/OFF) (p. 68)
Tasto USER PRESET (SELECT) (p. 68)
CUSTOM key 2 (p. 55)
CUSTOM key 1 (p. 57)
Ghiera IRIS/SELECT (p. 23, 30)
Interruttore LENS RELEASE (p. 12)
Tasto di illuminazione
Premere il tasto LIGHT per far illuminare i pannelli
principale e audio per circa 10 secondi. Se si tiene
premuto il tasto per almeno 3 secondi i pannelli
rimangono illuminati fino a quando si preme di
nuovo il tasto per spegnere la retroilluminazione.
LIGHT
7
Manopola di spostamento AE (p. 66)
I
Cavo microfono (p. 16)
Pannello LCD audio (p. 118)
Sensore del telecomando
(p. 28)
Lampadina spia (p. 28)
Presa RCA AUDIO 2 (R)
(p. 95)
Tasto PHOTO (p. 40)
Preparativi
Presa RCA AUDIO 2 (L)
(p. 95)
Comando zoom
a impugnatura (p. 36)
Vite di bloccaggio
parasole (p. 14)
Tasto EJECT
(p. 20)
Cinghia dell’impugnatura
(p. 22)
Tasto di avvio/arresto (p. 33)
Tasto BATT. RELEASE
(p. 18)
Terminale DV (p. 63)
Terminale REMOTE
(p. 84)
Terminale adattatore flash
(p. 58)
Comparto batteria di memoria (p. 98)
Attacco per treppiede (p. 65)
Attacco per l’applicazione del supporto
per spalla SP-100 o dell’adattatore
microfono/supporto per spalla MA-100 o MA-200.
Non applicare un treppiede a questo attacco.
8
Tasto PHOTO (p. 40, 62)
Comando zoom a manopola (p. 36, 55)
Tasto STOP
(p. 74)
Tasto REW
Tasto START/STOP
(p. 33, 62)
Tasto
/
(p. 74)
PLAY/PAUSE (p. 74)
I
Tasto / REC (p. 91)
Tasto AV INSERT (p. 91)
Tasto AUDIO DUB. (p. 93)
AV INSERT
REC
W
T
Anello di messa a fuoco del mirino
(p. 15)
AUDIO DUB.
PHOTO
LOCK
START/STOP
Leva LOCK (p. 100)
Mirino (p. 11)
Tasto FF
(p. 74)
Barretta di attacco (p. 22)
Leva di rilascio (p. 14)
Comando PHONES LEVEL (p. 52)
Terminale
Vite BRIGHT del mirino
(p. 15)
(cuffie) (p. 52)
Terminale di uscita CC
Preparativi
Interruttore STABILIZER
(p. 38)
Prese RCA AUDIO 1
(p. 81)
Terminale video (p. 81)
Interruttore ND FILTER
(p. 39)
Terminale S-video (p. 81)
Tasto PUSH AF (p. 64)
Pannello LCD principale
(p. 118)
Interruttore di messa a fuoco
automatica/manuale (p. 64)
Comando POWER (p. 23)
Tasto STANDBY (p. 33)
Tasto REC SEARCH +
(p. 43)
Tasto REC SEARCH –/
(p. 43)
Tasto di impostazione
WHITE BALANCE (p. 73)
REC
SEARCH
Selettore di bilanciamento
del bianco (p. 73)
EVF DISPLAY
ON/OFF
D.E./BARS
SELECT
Tasto EVF DISPLAY (p. 35)
ON/OFF
Ghiera GAIN (p. 71)
SHUTTER
Tasto MENU (p. 23)
Tasto D. E. BARS SELECT
(p. 36)
Tasto D. E. BARS ON/OFF
(p. 36)
Tasto SHUTTER
VCR
(p. 65)
OFF
Tasto SHUTTER
(p. 65)
VCR
OFF
POWER
A
Tv
Av
M
A
Tv
Av
M
Modo VCR
Spegnimento
Ripresa facile
Automatica
Priorità otturatore
Priorità diaframma
Manuale
Riflettore
Programmi
di ripresa
(modo
videocamera)
9
Tasto PHOTO (p. 62)
Trasmettitore
Tasto START/STOP (p. 62)
I
Tasti ZOOM (p. 36)
Tasto SELF TIMER (p. 62)
Tasto ON SCREEN (p. 113)
START/
STOP
PHOTO
W
ZOOM
T
SELF TIMER
MENU
Tasto del cursore
(p. 23)
AUDIO
DUB.
AUDIO
MONITER
ST-1
REW
(p. 74)
(p. 74)
PLAY
(p. 74)
Tasto SEARCH (p. 79)
FF
Tasto FF
SLOW
2
REC
PAUSE
WIRELESS CONTROLLER WL-D3000
Tasto STOP
Tasto del cursore
(p. 23)
Tasto EXECUTE
Tasto ZERO SET MEMORY (p. 80)
Tasto AUDIO DUB (p. 93)
Tasti MIX BALANCE (p. 95)
(p. 74)
STOP
PAUSE
Tasto
(ritorno di fotogramma) (p. 76)
ST-2 MIX
BALANCE
SEARCH SELECT
+
Tasto SEARCH SELECT
(p. 79)
Tasto REW
Tasto PLAY
EXECUTE
ZERO SET
MEMORY
Tasto AUDIO MONITOR
(p. 49, 52)
Preparativi
Tasto DATA CODE (p. 73, 113)
ON SCREEN DATA CODE
REVERSE
Tasto
(avanzamento fotogramma) (p. 76)
Tasto 2 (p. 76)
+
Tasto MENU (p. 23)
FORWARD
Tasto SLOW
(p. 76)
Tasto REC PAUSE
(p. 86)
Tasto PAUSE
(p. 75)
JOG
SHUTTLE
Manopola di scorrimento/scorrimento
lento (p. 76)
10
Montaggio e smontaggio dell’unità mirino a colori
Montaggio dell’unità mirino a colori
I
1. Spostare l’unità mirino sulla staffa e serrare la vite di bloccaggio per tenere l’unità ferma
al suo posto.
Preparativi
2. Collegare il cavo del mirino all’attacco che si trova di fronte al corpo della videocamera.
Smontaggio dell’unità mirino
1. Staccare il cavo del mirino.
2. Allentare la vite di bloccaggio dell’unità e spostare il mirino fuori dalla staffa.
11
Montaggio e rimozione degli obiettivi XL
Qualsiasi obiettivo con il marchio
può essere usato su questa videocamera.
Montaggio dell’obiettivo
Preparativi
I
1. Rimuovere il coperchio parapolvere dall’obiettivo e il coperchio per fondo-lente dalla
videocamera.
2. Allineare il punto rosso sulla videocamera con il punto di posizionamento montaggio
(punto rosso) sull’obiettivo, quindi girare l’obiettivo in senso orario fino a che si blocca in
posizione con uno scatto.
Rimozione dell’obiettivo
LENS RELEASE
1. Spostare e tenere l’interruttore LENS RELEASE e girare l’obiettivo in senso antiorario
fino a che si blocca. Quindi, rimuovere l’obiettivo dal corpo della videocamera.
2. Quando non si usa l’obiettivo o la videocamera, assicurarsi di applicare il coperchio
parapolvere e il coperchio per fondo-lente.
12
Applicazione del paraluce
I
1. Rimuovere il copriobiettivo.
2. Allineare il paraluce con l’obiettivo nel senso della lunghezza, con la scritta Canon rivolta
a sinistra.
3. Girarlo di 90° gradi (in senso orario) sulla posizione corretta, con la scritta Canon in cima.
• Non è necessario esercitare pressione: basta avvitare leggermente il paraluce.
Preparativi
4. Infine serrare la vite di bloccaggio.
• Per rimuovere il paraluce, seguire il procedimento in ordine inverso.
Poiché il paraluce blocca i raggi vaganti che possono causare riflessi, immagini fantasma e protegge
l’obiettivo, applicare sempre il paraluce quando si registra.
Impostazioni obiettivo
Esistono quattro funzioni che possono essere regolate solo usando i comandi sull’obiettivo:
• Stabilizzatore ottico dell’immagine (p. 38)
• Filtro ND (p. 39)
• Messa a fuoco automatica temporanea (p. 64)
• Messa a fuoco manuale (p. 64)
Note:
• Assicurarsi che la videocamera sia spenta prima di montare o rimuovere l’obiettivo.
• Per evitare danni all’obiettivo o alla videocamera, lavorare su un tavolo o un’altra superficie stabile
quando si monta o si rimuove l’obiettivo.
• Usare solo obiettivi con il marchio
. Non si possono usare obiettivi ad attacco VL su questa
videocamera.
• Se si accende la videocamera senza che sia montato un obiettivo, per alcuni secondi viene visualizzato nel
mirino il messaggio “CHECK THE LENS” (CONTROLLARE OBIETTIVO). Quindi, il messaggio
“LENS” lampeggia continuamente nel mirino. Spegnere la videocamera e montare un obiettivo. (“LENS”
lampeggia anche se è applicato solo l’adattatore EF XL opzionale o la prolunga XL 1.6 × opzionale.)
Quando si rimuove l’obiettivo dalla videocamera, evitare il contatto con le parti interne esposte della
videocamera (come l’area CCD). Se tali parti devono essere pulite, usare un corredo di pulizia per obiettivi
reperibile in commercio, dopo essersi assicurati che la videocamera sia spenta.
13
Regolazione dell’unità mirino a colori
Regolazione per l’uso con l’occhio sinistro/destro
1, 2
3
I
Preparativi
Si può far scorrere il mirino lungo la staffa sulla
posizione più adatta, per l’uso con l’occhio sinistro
o con l’occhio destro.
1. Allentare la vite di bloccaggio e spostare
il mirino sulla posizione desiderata lungo
la staffa.
2. Serrare la vite di bloccaggio.
3. Girare l’oculare (se necessario).
• Spostare e trattenere la leva di rilascio sotto il
mirino e quindi girare l’oculare in senso
antiorario (fino a che il segno sull’oculare si
allinea con il segno sul mirino) per staccarlo
dal mirino. Rimetterlo con l’oculare orientato
in direzione opposta, allineando i due segni e
girando l’oculare in senso orario fino a che si
blocca in posizione.
14
Per l’uso con
l’occhio destro
Per l’uso con
l’occhio sinistro
Regolazione del punto di vista
Per guardare lo schermo con l’occhio vicino al
mirino girare l’interruttore EYE POINT SELECT
su NEAR. Per vedere la scena stando distanti dal
mirino, girare l’interruttore su FAR.
NEAR
FAR
EYE POINT SELECT
I
Regolazione delle diottrie
• Nel modo di pausa di registrazione, girare
l’anello di messa a fuoco del mirino (messa a
fuoco dello schermo tra –5 e +2) in base alla
propria vista.
• Il mirino può ruotare di 270° per offrire una
scelta di posizioni di ripresa.
Preparativi
Regolazione del colore del mirino
DISP.SET UP
EVF COLOR••• -
+
(vedere p. 25)
1. Aprire il menù della videocamera o il menù del videoregistratore e selezionare DISP.SET
UP.
2. Selezionare EVF COLOR, quindi regolare il colore ruotando la ghiera IRIS/SELECT.
3. Chiudere il menù.
• Girare verso l’alto la ghiera IRIS/SELECT per rendere il mirino rossastro e girarla verso il basso per
renderlo verdastro.
Regolazione della luminosità del mirino
• Regolare la luminosità del display ruotando la
vite BRIGHT. È possibile scoprire la vite situata
sotto il mirino tirando indietro la piccola
copertura della vite.
BRIGHT
15
Applicazione del microfono in dotazione
2
1
3
3
MIC
IN DC
I
Preparativi
1. Allentare la vite di attacco microfono sul mirino e inserire il microfono nel supporto
microfono.
2. Allineare il segno sul microfono con il segno sul supporto e serrare la vite per trattenere il
microfono.
3. Collegare il cavo microfono ai terminali MIC della videocamera.
Nota:
• Assicurarsi che la videocamera sia spenta prima di collegare o scollegare il cavo del microfono.
16
Alimentazione della XL1S
Prima di usare la videocamera è necessario usare l’adattatore per alimentazione per:
fornire alimentazione tramite una presa di corrente
o
caricare un pacco batteria
Note:
• L’adattatore per alimentazione converte la corrente alternata di una presa di corrente domestica (100–240
V CA, 50/60 Hz) nella corrente continua impiegata dalla videocamera.
• Se l’adattatore viene usato vicino ad un televisore, possono essere emessi disturbi dal televisore allontanare l’adattatore dal televisore o dal cavo antenna.
I
Collegamento della videocamera ad una presa di corrente
Preparativi
1
2
4
3
Usare l’adattatore per alimentazione e l’accoppiatore CC per alimentare la videocamera direttamente da una
presa di corrente.
1. Applicare l’accoppiatore CC alla videocamera.
• Allineare il triangolo sull’accoppiatore CC con la riga sulla videocamera.
• Far scorrere l’accoppiatore verso l’alto in direzione della freccia fino a che scatta in posizione.
2. Collegare l’accoppiatore CC all’adattatore.
3. Collegare l’adattatore ad una presa di corrente.
4. Rimuovere l’accoppiatore CC dopo l’uso.
• Tenere premuto il tasto BATT. RELEASE mentre si fa scorrere l’accoppiatore verso il basso.
• Spegnere sempre la videocamera prima di rimuovere la sorgente di alimentazione.
17
Ricarica e montaggio del pacco batteria
3
1
2
4
I
Preparativi
Il pacco batteria è stato caricato parzialmente prima di lasciare la fabbrica e dispone quindi di energia
sufficiente per controllare se la videocamera funziona correttamente. Tuttavia si deve caricare
completamente il pacco batteria se si desidera usarlo per alimentare la videocamera per più di qualche
minuto.
1. Applicare il pacco batteria all’adattatore per alimentazione.
• Allineare il triangolo sul pacco batteria con la riga sull’adattatore per alimentazione.
• Far scorrere il pacco batteria fino a che scatta in posizione.
• Assicurarsi che l’accoppiatore CC non sia collegato.
2. Collegare l’adattatore ad una presa di corrente.
• L’indicatore di carica lampeggia in rosso per indicare che l’operazione di ricarica è in corso. Un
lampeggio singolo indica che il pacco batteria è carico a meno del 50%. Un lampeggio doppio indica
che la carica è compresa tra il 50% e il 75%. Un lampeggio triplo significa che la carica ha superato il
75%.
• L’indicatore si illumina stabilmente quando il pacco batteria è stato caricato completamente.
3. Rimuovere il pacco batteria dall’adattatore e applicarlo alla videocamera.
• Allineare il triangolo sul pacco batteria con la riga sulla videocamera e far scorrere il pacco batteria in
direzione della freccia fino a che scatta in posizione.
4. Rimuovere il pacco batteria dopo l’uso.
• Tenendo premuto il tasto BATT. RELEASE, far scorrere il pacco batteria verso il basso.
• Spegnere sempre la videocamera prima di rimuovere la sorgente di alimentazione.
Note:
• Si possono trovare informazioni dettagliate sull’uso delle batterie in “Note sull’uso delle batterie” a p. 97.
Queste note includono informazioni sui tempi di ricarica e di registrazione e sull’installazione della
batteria di memoria.
• Quando si usa il caricatore/contenitore per due pacchi batteria CH-910 opzionale si può alimentare la
videocamera da due pacchi batteria per registrazioni continue più lunghe. Si possono sostituire i pacchi
batteria singolarmente senza interrompere l’alimentazione alla videocamera. Inoltre il CH-910 può
caricare due pacchi batteria consecutivamente quando è collegato ad una presa di corrente.
18
Adattatore di alimentazione compatto CA-910
Dati tecnici
Alimentazione
Consumo
Uscita nominale
100-240 V c.a., 50–60 Hz
16 W
Modo adattatore: 6,0 V, 1,7 A c.c.
Modo caricatore: 8,4 V, 1,2 A c.c.
Gamma delle temperature operative
Dimensioni
Peso
0ºC–40ºC (32ºF–104ºF)
63 × 127.5 × 43 mm (2 1/2 × 5 × 1 3/4 pollici)
340 grammi (12 once)
I
Peso e dimensioni sono approssimativi.
Tranne errori od omissioni.
Soggetti a modifiche senza preavviso.
Preparativi
19
Inserimento della videocassetta
EJECT
。
さい
.
じてくだ
先に閉 FIRST
分を
IS
この部 SE TH
CLO
この部分
を先に閉
じてくだ
さい。
この部分
を先に閉
じてくだ
さい。
I
Usare solo videocassette con il marchio
Mini
.*
Inserimento ed estrazione
Preparativi
1. Assicurarsi che sia collegata una sorgente di alimentazione.
2. Spostare sull’altro lato il tasto EJECT 5 per sbloccare il coperchio.
• Attendere un paio di secondi perché il vano portacassette si apra automaticamente.
3. Inserire o estrarre la cassetta.
• Inserire dolcemente la cassetta con la finestrella rivolta verso l’esterno.
• Rimuovere la cassetta tirandola direttamente verso l’esterno.
4. Premere sul segno PUSH sul vano portacassette fino ad udire uno scatto.
5. Far scattare il coperchio in posizione.
*
Mini
è un marchio registrato.
Note:
• Dopo aver inserito una cassetta, usare la funzione di ricerca della registrazione (p. 43) per trovare il punto
da cui si desidera iniziare la registrazione.
• Non interferire con il movimento del vano portacassette durante l’apertura o la chiusura automatica e non
tentare di chiudere il coperchio.
• Non lasciare la cassetta nella videocamera dopo l’uso. Rimetterla nel suo contenitore e conservarla in un
luogo pulito, fresco ed asciutto.
• Chiudere lo sportellino interno prima di chiudere lo sportellino esterno.
20
Protezione dei nastri da cancellazioni accidentali
REC
SAVE
REC
SAVE
I
Cura delle cassette
• Per proteggere le testine del nastro, mettere direttamente la cassetta nella videocamera dal suo
contenitore, senza cercare di aprire la copertura protettiva del nastro o toccare il nastro.
• Non usare cassette con nastro danneggiato, perché possono danneggiare la videocamera.
• Non inserire nulla nei piccoli fori sulla cassetta e non coprirli con nastro adesivo.
• Trattare le cassette con attenzione: se cadono o sono esposte a urti possono rimanere danneggiate
internamente.
• Riporre le cassette negli appositi contenitori, dopo averle prima riavvolte fino all’inizio del nastro, e
tenerle in posizione verticale.
• Cassette con terminali rivestiti in metallo possono sporcarsi durante l’uso, ostacolando il trasferimento dei
dati. Dopo aver usato una cassetta circa dieci volte, pulire i terminali con un bastoncino di cotone.
Memoria della cassetta
Non è possibile usare la funzione di memoria della cassetta con questa videocamera.
21
Preparativi
Per proteggere le riprese da cancellazioni accidentali, far scorrere la linguetta della cassetta in modo da
esporre il foro e il segno rosso. (Questa posizione della linguetta solitamente è chiamata SAVE o ERASE
OFF).
Se si inserisce una cassetta così predisposta e si regola la videocamera in modo di pausa di registrazione (p.
33), per circa 5 secondi viene visualizzata l’indicazione “THE TAPE IS SET FOR ERASURE
PREVENTION” (NASTRO IMPOSTATO PER LA PREVENZIONE DELLA CANCELLAZIONE) e poi il
simbolo v lampeggia sul display.
La videocamera visualizza la stessa frase anche se si preme accidentalmente il tasto 2 (registrazione) con la
videocamera in modo VCR.
Se si desidera registrare di nuovo sulla cassetta, spostare indietro la linguetta in modo da coprire il foro e il
segno rosso.
Come tenere la videocamera
Preparare il copriobiettivo
• Applicare/rimuovere il copriobiettivo come
illustrato.
Applicare il supporto per spalla SP-100
I
Preparativi
• Per maggiore comodità e stabilità, applicare il
supporto per spalla alla videocamera.
• Applicare l’adattatore alla base della
videocamera e serrare la vite di fissaggio con una
moneta.
• Quando non si usa il supporto per spalla, piegarlo
verso la videocamera fino a che scatta nella
posizione di non utilizzo.
Regolare la cinghia dell’impugnatura
• Regolare la lunghezza della cinghia
dell’impugnatura in modo da poter controllare
efficacemente il tasto di avvio/arresto e il
comando dello zoom.
Applicare la tracolla
• Per maggiore sicurezza e comodità di trasporto,
applicare la tracolla prima di usare la
videocamera.
• Far passare i capi della tracolla nelle barrette di
attacco e regolare la lunghezza come illustrato.
Note:
• Fare attenzione a non lasciare il mirino esposto a luce solare diretta perché lo schermo LCD potrebbe essere
danneggiato.(La luce viene concentrata dall’obiettivo del mirino.) Girare l’interruttore EYE POINT SELECT
sulla posizione FAR o cambiare l’angolazione del mirino in modo che non ci batta direttamente il sole.
• Tenere la videocamera su un tavolo o un’altra superficie stabile quando si applicano il supporto per
tracolla, la cinghia dell’impugnatura o la tracolla.
22
Uso dei menù
2, 11
1
MENU
VCR
OFF
POWER
3, 4, 5, 6,
7, 8, 9, 10
A
Tv
Av
M
START/
STOP
PHOTO
W
ZOOM
T
SELF TIMER
ON SCREEN DATA CODE
MENU
EXECUTE
IRIS/
SELEC
T
ZERO SET
MEMORY
AUDIO
DUB.
I
Selezione dai menù
1. Girare la manopola POWER su un programma di registrazione o su VCR.
2. Premere il tasto MENU per aprire un menù.
• Viene visualizzato uno dei menù principali, a seconda dell’impostazione della manopola POWER.
3. Girare la ghiera IRIS/SELECT e spostare la freccia sul sottomenù desiderato.
4. Premere la ghiera IRIS/SELECT per selezionare.
Preparativi
• Viene visualizzato il sottomenù.
5. Girare la ghiera IRIS/SELECT e spostare la freccia sulla funzione desiderata.
6. Premere la ghiera IRIS/SELECT per selezionare.
• Vengono visualizzate solo la funzione e le relative impostazioni.
7. Girare la ghiera IRIS/SELECT e spostare la freccia sull’impostazione desiderata.
8. Premere la ghiera IRIS/SELECT per selezionare.
• La funzione è impostata e si torna al sottomenù.
9. Girare la ghiera IRIS/SELECT e selezionare la freccia per [ RETURN.
10. Premere la ghiera IRIS/SELECT per selezionare.
• Si torna al menù principale.
11. Premere il tasto MENU.
• Il menù principale scompare.
Note:
• In qualsiasi momento, la pressione del tasto MENU chiude il menù.
• Selezionando [ RETURN si torna indietro di un menù oppure si chiude il menù principale.
• Le voci non disponibili a causa di un’impostazione di altre voci di menù o di modi di programmi AE,
vengono visualizzate in viola.
• Per spostarsi tra i menù, si potrebbe trovare utile utilizzare il telecomando via radio. Premere il tasto
MENU per aprire/chiudere il menù e utilizzare i tasti freccia invece di girare la ghiera IRIS/SELECT.
Premere il tasto EXECUTE per selezionare.
• La pressione del tasto Start/Stop o del tasto PHOTO chiude il menù e avvia la registrazione.
• È possibile visualizzare i menù sullo schermo di un televisore collegato, attivando l’opzione TV SCREEN
o tramite il menù oppure utilizzando il tasto TV SCREEN del telecomando via radio. Per istruzioni sugli
allacciamenti e i circuiti del televisore, vedere pagina 87.
23
Elenco dei menù
Consultare la pagina appropriata per trovare una descrizione dettagliata di ogni funzione.
● CAM. MENU
Viene visualizzato quando si imposta la manopola
POWER sul modo videocamera.
Nell’ambito del CAM. MENU si trovano 6 (+)
sottomenù.
q Al sottomenù di impostazione della videocamera
w Al sottomenù delle preimpostazioni personalizzate
e Al sottomenù di impostazione del videoregistratore
r Al sottomenù di impostazione della visualizzazione
t al sottomenù di sistema
y Al sottomenù dei tasti personalizzati
u Chiude il menù principale
Preparativi
I
q Sottomenù di impostazione della videocamera
q Modo cinema
w Effetto 16:9
e Schema zebrato
r Livello dello schema zebrato
t Comando zoom a impugnatura
y Comando zoom in cima alla maniglia
u Scansione con cancellazione
i Ritorno
w Sottomenù delle preimpostazioni personalizzate
o N. preimpostazione
!0 Guadagno di colore
!1 Fase del colore
!2 Nitidezza
!3 Livello di impostazione
!4 Ritorno
e Sottomenù di impostazione del videoregistratore
!5 Modo di registrazione
!6 Modo audio
!7 Sensibilità dell’ingresso Audio 1
!8 Sensibilità dell’ingresso Audio 2
!9 Risparmio energetico
@0 Timer automatico
@1 Al sottomenù INTERVAL TIMER
@2 Ritorno
24
CAM. MENU
q
e
t
u
q
q
e
t
u
w
o
!1
!3
e
!5
!6
!8
@1
SE L. SETSET
MENUC L OS E
CAM. S E T UP
CS TM PRE S E T
VCR S E T UP
D I S P. S E T UP
S Y S T EM
CUS TOM K E Y S
RE T URN
SE L. SETSET
MENUC L OS E
MOV I E MODE • • NORMA L
1 6 : 9 • • • • • • • • OF F
Z E BRA • • • • • • • OF F
Z E BRA L E V E L • 9 0
Z OOM GR I P • • • V AR I A B L E
Z OOM HAND L E • MED I UM
C L E AR SCAN • • – – –
RE T URN
w
r
y
C AM. S E T UP
SE L. SETSET
MENUC L OS E
P RE S E T N o . • • < 1 >
+
C O L OR GA I N • • R
C O L OR PHA S E • G
+
S HARPNE S S • • • +
S E T UP L E V E L • RE T URN
w
r
y
i
C S TM PRE S E T
SE L. SETSET
MENUC L OS E
R EC MODE • • • • S P
A UD I O MODE • • 1 2 bit S T – 1
A UD I O 1 I N • • L I NE
A UD I O 2 I N • • L I NE
PWR S A V E • • • • SHU T O F F
S E L F T. • • • • • O F F
I N T ERV A L
RE T URN
!0
!2
!4
V CR S E T UP
!7
!9
@0
@2
r Sottomenù di impostazione della
visualizzazione
@3 Colore EVF
@4 Visualizzazione della linea guida 16:9
@5 Schermo del televisore
@6 Informazioni della guida
@7 Ritorno
r
t Sottomenù di sistema
@8 Sensore
@9 Spia di controllo
#0 Registrazione di caratteri
#1 Comando DV
#2 Fuso orario/Ora legale
#3 Impostazione data/ora
#4 Ritorno
t
@5
@7
@8
#0
#2
#4
y
#5
#7
E V F CO L OR • •
1 6 : 9 GU I DE S
T V SCRE EN • •
G U I DE I N FO •
RE T URN
SE L. SETSET
MENUC L OS E
OF F
• ON
• OF F
•
+
•
SE L. SETSET
MENUC L OS E
S ENSOR • • • • • • ON
T A L L Y L AMP • • ON
C HAR. REC • • • • OF F
D V CON T RO L • • OF F
T . ZONE / DS T • • – – –
D / T I ME S E T • • – – . – – – . – – – –
–– : –– ––
RE T URN
@4
@6
I
S Y S T EM
C US TOM K E Y S
KEY 1 • • •
KEY 2 • • •
RE T URN
• • • •
• • • •
SE L. SETSET
MENUC L OS E
I NDE X WR I T E
Z E BRA
@9
#1
#3
Preparativi
y Sottomenù dei tasti personalizzati
#5 Scelta Tasto personalizzato 1
#6 Scelta Tasto personalizzato 2
#7 Ritorno
@3
D I S P. S E T UP
#6
25
● MENU VCR
Viene visualizzato quando si imposta la manopola
POWER su VCR.
Nell’ambito del menù VCR si trovano 4 sottomenù.
q Al sottomenù di impostazione del
videoregistratore
w Al sottomenù di impostazione della
visualizzazione
e Al sottomenù di sistema
r Al sottomenù dei tasti personalizzati
t Chiude il menù principale
I
Preparativi
q Menù di impostazione del videoregistratore
q Modo di registrazione
w Canale in uscita
e Sensibilità ingresso audio 1
r Sensibilità ingresso audio 2
t Selezione missaggio
y Modo audio
u Ritorno
w Sottomenù di impostazione della
visualizzazione
i Colore EVF
o Display
!0 Data automatica a 6 secondi
!1 Codice data
!2 Selezione data/ora
!3 Visualizzazione tasti personalizzati
!4 Ritorno
e Sottomenù di sistema
!5 Sensore
!6 Ritorno
26
VCR MENU
q
e
t
q
q
e
t
u
w
i
!0
!2
!4
e
!5
SE L. SETSET
MENUC L OS E
VCR S E T UP
D I S P. S E T UP
S Y S T EM
CUS TOM K E Y S
RE T URN
w
r
V CR S E T UP
R EC MODE • • •
O U T PU T CH • •
A UD I O 1 I N •
A UD I O 2 I N •
M I X S E L EC T •
A UD I O MODE •
RE T URN
D I S P. S E T UP
•
•
•
•
•
•
SE L. SETSET
MENUC L OS E
SP
L/R
L I NE
L I NE
V AR I A B L E
1 2 bit S T – 1
S ENSOR • •
RE T URN
• • •
r
y
SE L. SETSET
MENUC L OS E
+
E V F CO L OR • • • D I S P L A Y S • • • • ON
6 S EC. DA T E • • • OF F
D A T A CODE • • • DA T E / T I ME
D / T I ME S E L . • DA T E & T I ME
C US TOM K E Y S • O F F
RE T URN
S Y S T EM
w
SE L. SETSET
MENUC L OS E
• ON
o
!1
!3
!6
r Sottomenù dei tasti personalizzati
!7 Scelta Tasto personalizzato 1
!8 Scelta Tasto personalizzato 2
!9 Ritorno
r
!7
!9
C US TOM K E Y S
KEY 1 • • •
KEY 2 • • •
RE T URN
• • •
• • •
SE L. SETSET
MENUC L OS E
• T V SCRE EN
• DA T A CODE
!8
I
Preparativi
27
Uso del telecomando/lampadine spia
Il telecomando in dotazione può controllare la
videocamera da una distanza massima di 5 m.
Puntarlo verso uno dei sensori del telecomando
sulla videocamera quando si premono i tasti.
Le lampadine spia si illuminano per indicare che la
videocamera è all’interno del raggio operativo e
che sta rispondendo ai comandi.
Esistono cinque funzioni che possono essere
controllate solo tramite il telecomando:
• Riproduzione speciale (p. 76)
• Memoria impostata a zero (p. 80)
• Ricerca indice/foto/data (p. 79)
• Missaggio audio (p. 95)
I
Inserimento delle pile
Preparativi
Inserire due pile formato AAA, rispettando le
indicazioni = e -. Fare attenzione a non inserire
le pile capovolte.
Note:
• Quando si usa il telecomando in luoghi luminosi o in esterni, il raggio operativo risulta ridotto.
• La videocamera può avere difficoltà nel captare i segnali del telecomando quando questo è troppo vicino.
• Non lasciare il telecomando esposto alla luce solare diretta o in luoghi caldi o umidi.
• Quando le pile si scaricano, sostituirle entrambe.
• Assicurarsi che la tracolla non blocchi i sensori spia.
28
Disattivazione del sensore del telecomando
Il sensore del telecomando possono essere disattivati per evitare interferenze da altri telecomandi Canon
usati nelle vicinanze.
SYSTEM
SENSOR•••••• OFF
(vedere p. 25)
1. Aprire il menù della fotocamera o il menù VCR e selezionare SYSTEM.
2. Selezionare SENSOR e poi selezionare l’impostazione OFF.
3. Chiudere il menù.
I
• B appare nel mirino.
Disattivazione delle lampadine spia
Le lampadine spia indicano che la videocamera sta
registrando. Tuttavia, il lampeggiamento della spia
anteriore può essere riflesso nell’obiettivo durante
le riprese ravvicinate o quando si registra attraverso
un vetro.
Preparativi
Può quindi essere necessario disattivarle.
SYSTEM
TALLY LAMP•• OFF
(vedere p. 25)
1. Aprire il menù della fotocamera e selezionare SYSTEM.
2. Selezionare TALLY LAMP e poi selezionare l’impostazione OFF.
3. Chiudere il menù.
• Le lampadine spia non lampeggiano più durante la registrazione ma si illuminano quando la
videocamera riceve un segnale dal telecomando.
29
Impostazione della data e dell’orario
MENU
IRIS/
SELEC
T
I
L’indicazione della data e/o dell’orario fa parte del codice dati. Si può scegliere se visualizzarla o celarla
durante la riproduzione (p. 35).
Impostare la data e l’ora quando si usa per la prima volta la videocamera. Inserire la batteria di memoria
prima di cominciare (vedere p. 98).
• Prima di iniziare l’impostazione di data e ora, selezionare il proprio fuso orario dal menu.
Preparativi
Impostazione del fuso orario/ora legale
SYSTEM
T.ZONE/DST•• PARIS
U
(vedere p. 25)
1. Aprire il menù della fotocamera e selezionare SYSTEM.
2. Selezionare T.ZONE/DST.
• Nel mirino viene visualizzato il fuso orario.
• Il fuso orario della videocamera è stato predisposto come standard su Parigi. Se ci si trova in un altro
fuso orario, impostare prima il fuso orario di casa e l’ora legale (DST) se necessario.
3. Spostarsi verso l’alto o verso il basso nell’elenco dei fusi orari tramite la ghiera
IRIS/SELECT.
Selezionare l’opzione corrispondente al proprio fuso orario.
• Se ci si trova nel periodo di ora legale, selezionare il fuso orario con il segno di ora legale C a fianco
dell’area
4. Chiudere il menu.
30
16
1
19
18
24
20
4
2
3
17
6
7
10
9
15
8
5
21
23
14
I
12
22
11
13
14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24
No. Fuso orario
2
3
4
5
6
7
8
9
10 11 12 13
No. Fuso orario
WELLGTN (Wellington)
SAMOA
HONOLU (Honolulu)
ANCHOR (Anchorage)
L.A. (Los Angeles)
DENVER
CHICAGO
N.Y. (New York)
CARACAS
RIO (Rio de Janeiro)
FERNAN. (Fernando de Noronha)
AZORES
Preparativi
LONDON
PARIS
CAIRO
MOSCOW
DUBAI
KARACHI
DACCA
BANGKOK
H. KONG (Hong Kong)
TOKYO
SYDNEY
SOLOMON
1
Note:
• Dopo che si è selezionato il fuso orario e si sono impostate data e ora, quando si viaggia in un altro fuso
orario, non è necessario azzerare data e ora. Basta impostare il fuso orario sulla destinazione e l’orologio
della videocamera cambia automaticamente per visualizzare l’ora corretta del fuso orario di destinazione.
• La videocamera conteggia automaticamente il numero dei giorni del mese e gli anni bisestili.
31
Impostazione dell’orologio
Dopo che si è impostato data e orario, data/ora e fuso orario sono visualizzati per circa quattro secondi ogni
volta che si accende la videocamera.
SYSTEM
D/TIME SET••
(vedere p. 25)
1.JAN.2001
12:00 AM
1. Aprire il menù della fotocamera e selezionare SYSTEM.
2. Selezionare D/TIME SET.
I
• L’indicazione dell’anno inizia a lampeggiare.
3. Girare la ghiera IRIS/SELECT verso l’alto e verso il basso per cambiare l’anno. Premere
la manopola per spostarsi in un’altra parte del display.
• Una volta che ci si sposta dall’anno, la parte successiva del display inizia a lampeggiare.
Preparativi
4. Impostare il mese, il giorno, l’ora ed i minuti nello stesso modo.
5. Premere il tasto MENU quando si è finito, per avviare l’orologio.
Note:
• Per effettuare modifiche a parte della data o dell’ora, premere la ghiera IRIS/SELECT al punto 3 per
spostarsi sulla parte da modificare. Girare la manopola per effettuare la modifica e poi chiudere il menù.
• La data può essere impostata su qualsiasi anno tra il 2001 e il 2031.
• Se si preme il tasto MENU durante l’impostazione della data e dell’ora, il menu si chiude e l’orologio si
avvia.
• Se si preme la ghiera IRIS/SELECT dopo aver impostato i minuti, è possibile impostare di nuovo data e
ora dall’inizio.
Indicazione di data e ora
È possibile scegliere di visualizzare o di nascondere data e ora durante la registrazione. Se la
visualizzazione di data e ora è impostata su ON, la data e l’ora vengono visualizzate nell’angolo inferiore
sinistro del display, ma il fuso orario scompare dopo circa 4 secondi. Questa visualizzazione di 4 secondi
non viene più effettuata quando si accende la videocamera. Non viene sovrimposta automaticamente sulle
riprese effettuate.
DISP.SET UP
D/TIME SEL.• DATE & TIME
(vedere p. 26)
Per attivare questa opzione, aprire il menù della videocamera e selezionare DISP.SET UP.
Quindi, selezionare l’opzione D/T DISPLAY, impostarla su ON e chiudere il menù.
32
Registrazione di base
START/STOP
2
1
VCR
OFF
POWER
A
Tv
Av
M
STANDBY
I
2
Prima di iniziare a registrare
• Collegare una sorgente di alimentazione (p. 7).
• Inserire una cassetta (p. 20).
• Togliere il copriobiettivo e fissare il supporto per spalla (p. 22).
• Regolare il mirino (p. 14).
• Scegliere l’impugnatura: laterale o superiore (p. 22).
Si può installare anche la batteria di memoria (p. 98) per impostare l’indicazione della data e dell’orario
(p. 35).
Per registrare
Registrazione
1. Girare il comando POWER su [.
• Questo seleziona il programma di ripresa facile della videocamera. Esso consente di puntare la
videocamera ed effettuare immediatamente le riprese senza eseguire alcuna regolazione manuale
(vedere pp. 64–73).
• L’indicatore di alimentazione della videocamera si illumina in rosso e PAUSE appare nel mirino,
indicando che la videocamera si trova in “modo di pausa di registrazione”.
2. Premere il tasto di avvio/arresto per iniziare la registrazione.
• Sono disponibili due tasti di avvio/arresto, per permettere il controllo da entrambe le impugnature.
• Le lampadine spia lampeggiano rapidamente e REC appare nel mirino.
3. Premere di nuovo il tasto di avvio/arresto per mettere in pausa la registrazione.
• La videocamera ritorna al modo di pausa della registrazione e PAUSE riappare nel mirino.
• Si può interrompere e riprendere la registrazione quante volte si vuole premendo il tasto di
avvio/arresto.
Uso del tasto STANDBY
Fintanto che il comando POWER è regolato su un programma di registrazione, si può usare il tasto
STANDBY per accendere e spegnere la videocamera. Questo facilita il risparmio di energia del pacco
batteria ed evita attivazioni accidentali del tasto di avvio/arresto.
Tenere premuto il tasto STANDBY per qualche momento per entrare/uscire dal modo di attesa. Quando la
videocamera passa al modo di attesa, ENTERING POWER STANDBY appare sul mirino.
33
Spegnimento automatico in 5 minuti
VCR SET UP
PWR SAVE•••• SHUT OFF
(vedere p. 24)
La videocamera si spegne se la si lascia in modo di pausa di registrazione per più di 5 minuti. È possibile
selezionare questo timer di spegnimento automatico in 5 minuti per lo spegnimento di tutta la videocamera
(SHUT OFF) o per lo spegnimento della sola sezione di registrazione (VCR STOP) dal sottomenù VCR
SET UP del menù della videocamera.
I
In modo VCR STOP, è possibile azionare la sezione della videocamera, regolare il diaframma ad iride, il
tempo di esposizione, ecc., senza preoccuparsi del timer di spegnimento automatico in 5 minuti.
Per tornare al modo di pausa di registrazione, premere il tasto CSTM KEYS “VCR STOP”. Per avviare la
registrazione, premere il tasto Start/Stop.
In modo SHUT OFF, premere il tasto STANDBY o impostare la manopola POWER su OFF e poi tornare al
programma di registrazione.
VCR Stop
CUSTOM KEYS
KEY 1••••••• VCR STOP
Registrazione
(vedere p. 25)
È possibile spegnere la sezione di registrazione impostando i tasti CSTM KEYS 1 o 2 su VCR STOP nel
sottomenù CUSTOM KEYS del menù della fotocamera.
Premere il tasto “VCR STOP” in modo da poter alterare i parametri della videocamera indipendentemente
dal timer di spegnimento automatico in 5 minuti.
Premere di nuovo il tasto VCR STOP per tornare al modo di pausa di registrazione.
Quando si finisce di registrare
•
•
•
•
Rimettere il copriobiettivo.
Estrarre la cassetta.
Regolare il comando POWER su OFF.
Scollegare la sorgente di alimentazione.
Note:
• Per controllare che la videocamera funzioni correttamente, eseguire prima una registrazione di prova.
• Prima di eseguire registrazioni importanti, pulire le testine video con la cassetta di pulizia per testine
video digitali DVM-CL Canon o con una cassetta di pulizia per testine video digitali reperibile in
commercio.
34
Cambiamento del modo di registrazione (SP/LP)
Si può registrare e riprodurre un nastro nei modi SP (riproduzione normale) e LP (riproduzione prolungata).
Il modo LP prolunga la durata del nastro di 1,5 volte.
Non è possibile aggiungere il suono (doppiaggio audio) o le immagini ad un nastro registrato in modo LP.
Se si prevede di usare una di queste funzioni in seguito, registrare in modalità SP.
VCR SET UP
REC MODE•••• SP
(vedere p. 24)
I
Per passare al modo LP, aprire il menù della videocamera o il menù VCR e selezionare VCR SET UP.
Quindi, selezionare REC MODE, impostare l’opzione su LP e poi chiudere il menù.
Note:
• Quando si registrano o riproducono nastri in modo LP, la natura del nastro e le condizioni di impiego
possono influenzare la registrazione, disturbi a mosaico possono apparire nell’immagine e il suono può
essere distorto durante la riproduzione. Per registrazioni importati regolare quindi la videocamera in modo
SP.
• Se si registra in entrambi i modi su uno stesso nastro, l’immagine può divenire distorta durante la
riproduzione e il codice temporale può non essere scritto correttamente.
• Un nastro registrato in modo LP su altri apparecchi digitali può produrre disturbi a mosaico e il suono
può diventare distorto quando riprodotto su questa videocamera e viceversa.
Attivazione/disattivazione delle indicazioni di registrazione della videocamera
/
Registrazione
È possibile cambiare il display del mirino
premendo il tasto EVF DISPLAY.
Display
/
Modo di registrazione, condizione di
registrazione (REC, PAUSE, ecc.), codice e
avvertenze temporali e data/ora*
/
Data/ora*
EVF DISPLAY
/
ON/OFF
Nessun display
*Vengono visualizzate quando l’opzione GUIDE
INFO del sottomenù DISP.SET UP (menù della
videocamera) è impostata su D/T DISPLAY.
• Quando si spegne la videocamera, si torna al
display normale.
• Le stesse informazioni vengono visualizzate sullo
schermo del televisore collegato (funzione TV
SCREEN).
35
Zoom (per obiettivi zoom)
T
Zoom in avvicinamento
T
T
W
W
W
Zoom in allontanamento
VCR
OFF
A
Tv
Av
M
I
POWER
D.E./BARS
SELECT
ON/OFF
Zoom ottico
Registrazione
Usare i comandi zoom sull’impugnatura laterale o la maniglia della videocamera.
Girare il comando zoom verso W per lo zoom in allontanamento verso il grandangolare.
Girarlo verso T per zoomare in avvicinamento verso il teleobiettivo.
Si può anche eseguire la zoomata in avvicinamento o allontanamento usando l’anello di zoom dell’obiettivo.
Per controllare la velocità di zoomata (usando il comando zoom sull’impugnatura laterale e l’anello di zoom
dell’obiettivo):
• Muovere il comando/anello leggermente per zoomate lente.
• Muovere di più per zoomate rapide. (Quanto più si gira il comando/anello di zoom, tanto più è veloce la
zoomata.)
I tasti T e W sul telecomando e sull’impugnatura della videocamera permettono di regolare l’inquadratura,
ma non la velocità di zoomata.
Note:
• Quando l’obiettivo è alla posizione di grandangolo massimo, si può mettere a fuoco un soggetto ad una
distanza minima di 2 cm.
• Poiché lo zoom cambia l’inquadratura, quando si usa lo zoom ad alta velocità a volte può succedere che la
messa a fuoco automatica non riesca a tenere il passo con la velocità dello zoom.
36
Zoom digitale 2×
Attivare lo zoom digitale per raddoppiare l’estensione zoom della videocamera.
Il comando di zoom funziona come al solito: la videocamera passa automaticamente tra lo zoom ottico e
quello digitale.
• La definizione dell’immagine è leggermente inferiore quando l’ingrandimento eccede l’estensione di
zoom ottico.
I
Attivazione dello zoom digitale
1. Girare il comando POWER su qualsiasi programma di registrazione.
2. Premere il tasto D.E./BARS SELECT per scorrere la lista degli effetti nel mirino, fino a
raggiungere D.ZOOM.
• L’indicazione lampeggiante si sposta per
indicare quale effetto è possibile selezionare.
• La videocamera visualizza solo gli effetti
selezionabili.
C L R BAR S
Nessuna indicazione
D . Z OO M
F AD E - T
3. Premere il tasto D.E./BARS ON/OFF per attivare lo zoom digitale.
• D.ZOOM rimane visualizzato nel mirino.
Note:
• Non si può selezionare un altro effetto digitale mentre è attivato lo zoom digitale.
• Lo zoom digitale rimane programmato fino a che viene disattivato.
37
Registrazione
4. Lo zoom digitale rimane attivato fino a che si preme il tasto D.E./BARS ON/OFF per
disattivarlo. Quando viene disattivato, D.ZOOM lampeggia nel mirino e si può premere il
tasto D.E./BARS SELECT per selezionare un altro effetto digitale o per disattivare
completamente gli effetti digitali selezionando lo stato senza alcuna indicazione.
Attivazione/disattivazione dello stabilizzatore ottico dell’immagine “Super Range” (obiettivo 16 × IS 2)
STABILIZER
ON OFF
I
Lo stabilizzatore ottico dell’immagine può compensare una vasta gamma di movimenti della videocamera,
permettendo di registrare immagini stabili anche da un’auto in movimento.
Prima di iniziare la registrazione, spostare l’interruttore STABILIZER sull’obiettivo video per attivare o
disattivare lo stabilizzatore dell’immagine.
Registrazione
Note:
• Lo stabilizzatore dell’immagine è realizzato per trattare un livello normale di tremito della videocamera.
• Lasciare disattivato lo stabilizzatore dell’immagine quando la videocamera è montata su un treppiede.
• Spostare l’interruttore su OFF non ha alcun effetto quando la videocamera è impostata sul modo di ripresa
facile [.
• Lo stabilizzatore immagine non è efficace come sempre quando è applicato l’estensore XL 1.6×
(opzionale).
38
Uso del filtro ND (per gli obiettivi appropriati)
ND FILTER
OFF ON
I
Con tempo sereno o quando si riprendono scene molto luminose, anche se il diaframma è all’apertura
minima si possono verificare difetti dell’immagine. In questi casi l’uso di un filtro ND dovrebbe eliminare il
problema.
L’obiettivo zoom 16× IS II XL è dotato di un filtro ND incorporato.
L’interruttore ND FILTER si trova sul corpo dell’obiettivo XL.
Spostare l’interruttore ND FILTER su ON per usare il filtro.
• ND rimane visualizzato sul display mentre il filtro ND è attivato.
* Se non si dispone di un filtro esterno ND, aumentare la rapidità del tempo di esposizione in modo Tv
oppure aprire il diaframma in modo Av.
Nota:
• Assicurarsi di reimpostare il bilanciamento del bianco, se si stava usando il bilanciamento manuale del
bianco prima di attivare il filtro ND.
39
Registrazione
Quando la videocamera è impostata sul modo di ripresa facile o automatica (ed è applicato l’obiettivo XL):
- ND ON lampeggia nel mirino per consigliare l’attivazione del filtro ND.
- ND ON con “ON” lampeggiante consiglia di applicare un filtro ND* esterno o indica che le condizioni
esterne sono ancora troppo luminose, nonostante l’attivazione del filtro ND.
- ND OFF con “OFF” lampeggiante avvisa che il filtro ND non è più adatto alle condizioni di ripresa
attuali. Regolare l’interruttore ND FILTER su OFF.
Ripresa fotografica
PHOTO
VCR
OFF
POWER
A
Tv
Av
M
PHOTO
I
STANDBY
È possibile riprendere istantanee come fotografie. La videocamera registra l’immagine e il suono su nastro
per circa 6 secondi. L’esposizione viene regolata automaticamente.
Inoltre, se si inizia a riprendere un’istantanea, in seguito diventa semplice trovare di nuovo l’inizio, tramite
la funzione Photo Search (p. 79).
Sul corpo della videocamera ci sono due tasti Photo, per consentire di riprendere istantanee da entrambe le
posizioni dell’impugnatura.
È possibile riprendere un’istantanea in qualsiasi momento durante la registrazione video oppure si può
prima mettere la videocamera in modo di pausa di registrazione e poi riprendere l’istantanea.
Registrazione
Durante il modo di registrazione
Premere a fondo il tasto PHOTO e l’istantanea verrà scatta immediatamente.
• La videocamera registra l’immagine immediatamente e poi registra la “foto” su nastro per circa 6 secondi.
Durante questo tempo, la videocamera registra anche il suono e sul display viene visualizzata l’istantanea.
• Viene visualizzato il display del contatore che conta fino a 6 secondi, mentre la videocamera registra
l’immagine.
• Quindi, la videocamera torna in modo di pausa di registrazione.
Durante il modo di pausa di registrazione
1. Premere il tasto Photo a metà corsa e tenerlo premuto:
40
• Nel mirino lampeggia l’indicazione “PHOTO”.
• L’esposizione è bloccata.
• Durante la messa a fuoco automatica, nel mirino lampeggia l’indicazione bianca F mentre la
videocamera regola la messa a fuoco, poi la stessa indicazione viene visualizzata continuamente come
segno verde quando la videocamera è pronta a riprendere l’istantanea.
(Messa a fuoco, esposizione e zoom sono bloccati. Inoltre, non è possibile attivare/disattivare lo
stabilizzatore di immagine).
• Per modificare l’istantanea prima di registrarla: Rilasciare il tasto, selezionare una nuova immagine e
poi premere ancora una volta leggermente il tasto PHOTO.
• Se il soggetto non è adatto per la messa a fuoco automatica (p. 107), la videocamera potrebbe non
essere in grado di effettuare la a fuoco e sul mirino potrebbe continuare a lampeggiare in bianco
l’indicazione F. In questo caso: Sostituire temporaneamente la messa a fuoco automatica utilizzando la
manopola di messa a fuoco manuale (p. 64). Si accende il segno verde.
• Se si sta registrando utilizzando la messa a fuoco manuale (p. 64), quando si preme per la prima volta
il tasto PHOTO, il simbolo F si accende con luce verde. Mettere a fuoco la videocamera utilizzando la
manopola di messa a fuoco manuale.
2. Premere completamente il tasto PHOTO per riprendere l’istantanea.
• La camera registra l’immagine immediatamente e poi registra la “foto” su nastro per circa 6 secondi.
Durante questo tempo, la videocamera registra anche il suono e sul display viene visualizzata
l’istantanea.
• Viene visualizzato il display del contatore che conta fino a 6 secondi, mentre la videocamera registra
l’immagine. Il segno F scompare dal display.
• Quindi, la videocamera torna in modo di pausa di registrazione.
Note:
• Mentre la videocamera registra l’immagine ferma, non è possibile usare le funzioni videocamera (il
comando POWER e il tasto STANDBY non rispondono fino al completamento della registrazione).
Questo accade anche se non si è inserita una cassetta.
• Il tasto PHOTO del telecomando non dispone di una posizione intermedia: premere il tasto e poco dopo la
videocamera scatta la “foto”.
• Scattare le “foto” solo quando c’è luce sufficiente per vedere le immagini nel mirino.
• Per una versatilità ancora superiore, quando si riprendono istantanee in modo di pausa di registrazione,
montare l’accessorio Canon SpeedLite per la fotografia con il flash (disponibile come accessorio
opzionale, vedere pagina 58).
I
Registrazione
41
Scelta del modo di ripresa (normale/fotogramma)
Il modo fotogramma può essere usato quando si desidera vedere un video scena per scena, senza slittamenti
di semiquadro (l’effetto “mosso” che si ha normalmente quando si mette in pausa il video). La definizione
verticale dell’immagine viene migliorata di 1,5 volte. Durante la riproduzione, mettere in pausa il video in
qualsiasi momento se si desidera ottenere un fermo immagine di chiarezza cristallina sul display o sullo
schermo del televisore collegato. È anche possibile trasferire determinate istantanee a un PC per lavori di
abbellimento immagine e stampa.
Poiché la velocità dei fotogrammi è vicina a quella di un film, si può utilizzare questo modo per creare un
“effetto simile a un film”.
I
CAM. SET UP
MOVIE MODE•• FRAME
(vedere p. 24)
1. Girare il comando POWER su un qualsiasi programma di registrazione tranne la ripresa
facile.
2. Aprire il menù della videocamera e selezionare CAM.SET UP.
3. Selezionare MOVIE MODE e poi l’impostazione FRAME.
4. Chiudere il menù.
Registrazione
• FRAME appare nel mirino.
Note:
• Per tornare al modo di ripresa video normale, è necessario selezionare NORMAL per MOVIE MODE nel
menù videocamera.
• Il modo fotogramma non può essere usato con il programma di Ripresa facile.
• I video ripresi nel modo fotogramma possono risultare leggermente discontinui durante la riproduzione
normale.
42
Ricerca e revisione durante la registrazione
Ricerca di registrazione
Quando la videocamera è in modo di pausa di
registrazione, si può usare la ricerca di
registrazione per riprodurre il nastro in avanti o
indietro fino a trovare il punto da cui si desidera
iniziare o riprendere la registrazione.
REC
SEARCH
I
1. Assicurarsi che la videocamera sia in modo di pausa di registrazione.
2. Tenere premuto il tasto REC SEARCH + o – mentre si guarda l’immagine nel mirino.
• Il tasto + riproduce la registrazione in avanti e il tasto – la riproduce all’indietro.
3. Rilasciare il tasto quando si trova il punto da cui si desidera iniziare la registrazione.
• La videocamera torna al modo di pausa di registrazione.
Revisione della registrazione
Quando la videocamera è in modo di pausa di registrazione, si può usare la revisione della registrazione per
riprodurre gli ultimi secondi della registrazione e quindi tornare automaticamente alla pausa di registrazione.
Registrazione
1. Assicurarsi che la videocamera sia in modo di pausa di registrazione.
2. Tenere premuto il tasto c (revisione della registrazione) mentre si controlla l’immagine
nel mirino.
• La videocamera riavvolge il nastro, riproduce gli ultimi secondi e torna al modo di pausa di
registrazione.
Nota:
• Possono apparire dei disturbi sullo schermo durante la ricerca di registrazione e la revisione della
registrazione.
43
Uso dei vari programmi di ripresa
VCR
OFF
POWER
A
Tv
Av
M
I
La videocamera offre una scelta di 6 programmi di registrazione. Questi usano diverse combinazioni di
impostazioni della videocamera per regolare l’esposizione e altre funzioni in base alle condizioni di
registrazione.
Registrazione
Il nome del programma di ripresa selezionato appare costantemente sulla sinistra del mirino, tranne che per
il programma di ripresa facile il cui simbolo [ appare e quindi scompare dopo 4 secondi.
Note:
• Evitare di cambiare programma durante la registrazione perché la luminosità dell’immagine può cambiare
improvvisamente.
• I programmi AE specializzati non sono adatti a tutte le condizioni di illuminazione. L’immagine può
tremolare o una striscia luminosa può apparire sullo schermo se si usano questi programmi in condizioni
di luce non adatte.
44
Funzioni disponibili nei vari programmi di registrazione
Programmi di
registrazione
[ (Ripresa
facile)
Auto
Tv
Av
Manuale
Spotlight
Durante blocco
Esposizione
i
i
—
Tasto EXP LOCK
i
Ghiera IRIS/SELECT
i
i *1
h *1
h
h
i
h
Tasto SHUTTER
i
i *1
h
i *1
h
i
h
Manopola AE LEVEL
i (fisso su 0)
i
i
Manopola GAIN
i (fisso su
auto)
Manopola WHITE
BALANCE
i (fisso su
auto)
h
i
h
i (fisso su
0 dB)
h
h
I
h
i
h
Regolazione colore,
nitidezza e livello di
impostazione
h
h
Tasto CSTM
PRESET SELECT
i
Tasto CSTM
PRESET ON/OFF
i
h
Tasto
CSTM KEY 1
h
h
Tasto
CSTM KEY 2
h
h
Modo film
i (fisso su
normale)
h
16:9
i (fisso su off)
h
Selezione frequenza
della scansione con
cancellazione
i
i
h *2
i
h *2
i
h *2
Scansione con cancellazione
i
i
h
i
h
i
i *3
Barre di colore
h
Zoom digitale
h
Attivatore della
dissolvenza
i
Registrazione
Tasto impostazione
WHITE BALANCE
h
h: Disponibile i: Non disponibile
*1: Disponibile quando l’esposizione è bloccata.
*2: Disponibile durante la scansione con cancellazione.
*3: Il tasto SHUTTER non ha nessun effetto quando si blocca l’esposizione durante l’operazione di
scansione con cancellazione in modo Tv.
45
Le funzioni disponibili nei programmi di registrazione variano a seconda del tipo di obiettivo.
Obiettivi 16× 2 e 16× IS, 3× in dotazione
Programma di registrazione
Anello di messa a fuoco manuale
h
Anello di zoom
h
Stabilizzatore di immagine *1
i (fisso su on)
Modo di messa a fuoco
h
h
Filtro ND
I
Tranne [
(Ripresa facile)
[ (Ripresa facile)
i (fisso su messa a fuoco
automatica)
h
i
h
[ (Ripresa facile)
Tranne [
(Ripresa facile)
Tasto a pressione AF
*1: solo obiettivo 16× IS2/16×
Obiettivo manuale 16×
Programma di registrazione
Anello di zoom
h
Filtro ND
h
Registrazione
Velocità zoom
46
i
h
Ripresa facile
Il modo più semplice di usare la videocamera è con
il comando POWER regolato sulla posizione [.
La videocamera regola la messa a fuoco,
l’esposizione e le altre impostazioni, permettendo
di concentrarsi sulla ripresa.
[
Automatico
In condizioni di ripresa normali, regolare il
comando POWER su n (automatico). Questo
programma è uguale a quello di ripresa facile, ma
si possono usare tutte le funzioni manuali della
videocamera, come la regolazione della messa a
fuoco e dell’esposizione, l’impostazione del
bilanciamento del bianco e così via.
I
AUTO
A
Manuale
Selezionare questo programma per la massima
libertà creativa quando si usa la videocamera. Si
può impostare il diaframma e la velocità otturatore
in modo completamente indipendente per ottenere
esattamente l’esposizione voluta.
–
+
M
M
1/5 0
F 5. 6
Registrazione
Sono disponibili 27 impostazioni di velocità
otturatore, da 1/6 a 1/16000 di secondo, e 28 valori
di apertura diaframma, tra f/1,6 e f/16 (si può
anche chiudere il diaframma).
Riflettore
L’esposizione viene regolata automaticamente per
registrazioni senza bagliori di soggetti illuminati da
fonti di luce concentrata.
SPOTLIGHT
47
Per dare priorità alla velocità dell’otturatore (priorità otturatore: Tv)
Usare questo programma per poter scegliere la
velocità dell’otturatore.
La videocamera seleziona automaticamente il
diaframma (numero F) appropriato per ottenere
l’esposizione corretta.
Quando si gira il comando POWER su Tv, l’attuale
velocità dell’otturatore è visualizzata nel mirino.
Selezionare la velocità otturatore desiderata
premendo il tasto SHUTTER r o t.
I
Tv 1000
Tv
Si possono scegliere 12 velocità otturatore comprese tra 1/6 e 1/16.000 di secondo e anche il modo CS
(Clear Scan = Scansione con cancellazione).
• Se si tenta di impostare una velocità otturatore troppo alta o troppo bassa per le condizioni di ripresa,
l’indicatore lampeggia nel mirino. In questo caso aumentare o diminuire il valore fino a che il
lampeggiamento cessa o spostare l’interruttore ND FILTER su ON/OFF a seconda dei casi prima di
cambiare la regolazione.
Nota:
• Quando si riprende in condizioni di luce scarsa, consigliamo di usare uno Speedlite o una lampada video
Canon (disponibili come accessori opzionali, vedere pagina 58).
Registrazione
Per dare priorità al diaframma (priorità diaframma: Av)
Usare questo programma per poter selezionare il
Av F2.8
diaframma (diametro dell’apertura del diaframma)
in modo da ottenere il massimo controllo sulla
Av
profondità di campo.
Un numero F grande (minore apertura del
diaframma) offre una maggiore profondità di
campo.
• In condizioni molto luminose se si regola il numero F su f/16 si possono verificare offuscamenti
dell’immagine. Controllare l’immagine nel mirino mentre si imposta il diaframma.
• Quando è applicato un obiettivo dotato di filtro ND incorporato, se si attiva il filtro l’intensità della luce
viene ridotta e l’immagine nel mirino può scurirsi. In questo caso disattivare il filtro e cambiare
l’impostazione del diaframma.
• Quando si registra con i programmi [ (ripresa facile) o n (automatico) con tempo sereno in esterni, la
videocamera può visualizzare ripetutamente “ND ON”/“ND OFF”. In questo caso può essere
consigliabile passare al programma di ripresa Av e regolare l’impostazione del numero F tra f/5.6 e f/11
(la velocità otturatore può diventare più alta del solito).
La videocamera imposta automaticamente la velocità otturatore appropriata per ottenere l’esposizione
corretta. Quando si gira la manopola POWER su Av il numero F attuale appare nel mirino. Selezionare il
numero F desiderato girando la ghiera IRIS/SELECT.
Si possono scegliere 8 numeri F tra f/1,6 e f/16 e CLOSE per chiudere completamente il diaframma. Se si
cerca di impostare un numero F troppo alto o troppo basso per le condizioni di ripresa, l’indicatore
lampeggia nel mirino. In questo caso aumentare o diminuire il valore fino a che il lampeggiamento cessa.
Nota:
• La videocamera conserva in memoria l’ultimo valore Tv o Av fino a che viene impostato un nuovo valore,
tranne quando si cambia l’esposizione dopo averla bloccata.
Lo spegnimento della videocamera o il cambiamento del programma di registrazione non cancella il valore
memorizzato.
48
Selezione del modo audio
A
MO UDIO
NIT
OR
L
-dB 50 40
R
AUDIO 1/MIC
REC LEVEL INPUT SELECT
MIC
A
ATT.
M
AUDIO 1
LEVEL
MIN
L
20
12
REC LEVEL
6 2 0
L
A
M
BALANCE
MAX
30
R
MIN
MAX
R
AUDIO 2 MIN
MAX
I
La XL1S può registrare il suono in tre modi audio:
• 16 bit (48 kHz, 2 canali) per la massima qualità sonora
• 12 bit ST-1 (32 kHz, 2 di 4 canali) per la registrazione su due canali (stereo 1), lasciando liberi 2 canali
(stereo 2) per l’aggiunta di altri suoni in un secondo tempo.
• 12 bit ST-1, 2 (32 kHz, 4 canali) per la registrazione simultanea su quattro canali (stereo 1 e stereo 2).
VCR SET UP
AUDIO MODE•• 16bit
(vedere p. 24)
• Il nome del modo selezionato viene visualizzato nel mirino e sul pannello LCD principale.
Dopo aver selezionato il modo audio si può impostare l’ingresso audio:
• Le impostazioni per l’audio a 16 bit e quello a 12 bit stereo 1 sono uguali e sono spiegate in
“Registrazione a due canali” alla pagina successiva.
• Le impostazioni per l’audio a 12 bit stereo 1, 2 sono spiegate in “Registrazione a quattro canali” a
pagina 51.
Nota:
• Per dettagli sull’uscita audio, incluso come riprodurre un nastro che ha suono aggiunto su stereo 2, vedere
pagina 95.
49
Registrazione
1. Per passare da un modo all’altro aprire il menù della videocamera e selezionare VCR SET
UP.
2. Selezionare AUDIO MODE e poi selezionare un modo.
3. Chiudere il menù.
Impostazione dell’ingresso audio — Registrazione a due canali
Impostare l’ingresso per stereo 1 in uno di due modi, A o B, a seconda della fonte per l’ingresso:
A. Usando il microfono in dotazione o collegando un microfono esterno alle
miniprese
1. Cambiare il modo audio nel menù se necessario (vedere pagina 24).
2. Spostare l’interruttore INPUT SELECT su MIC.
• Questo assegna le miniprese MIC come fonte per l’ingresso audio.
• Invece del microfono in dotazione, si può collegare un microfono esterno alle miniprese.
• Se si desidera usare l’attenuatore per ottenere un suono più naturale senza distorsione (quando si
registra in luoghi rumorosi), spostare l’interruttore INPUT SELECT su ATT.
I
B. Usando le prese RCA AUDIO 1
1. Cambiare il modo audio nel menù se necessario (vedere pagina 24).
2. Spostare l’interruttore INPUT SELECT su AUDIO 1.
• Questo assegna le prese RCA AUDIO 1 come fonte per l’ingresso audio.
AUDIO 1 IN•• LINE
VCR SET UP
(vedere p. 24)
Registrazione
3. Aprire il menù della videocamera e selezionare VCR SET UP.
4. Selezionare AUDIO 1 IN e poi selezionare un modo.
- LINE:
Per registrare il suono da un videoregistratore, lettore CD o altri apparecchi in linea.
- MIC ATT 20: Per registrare il suono usando un microfono, quando il livello sonoro è alto.
- MIC:
Per registrare il suono usando un microfono (ad esempio, collegato tramite l’adattatore
microfono/supporto per spalla MA-100 o MA-200 opzionale).
5. Chiudere il menù.
Impostazione del livello di registrazione per la registrazione a due canali
In condizioni di ripresa normali, la videocamera imposta automaticamente il livello di registrazione se si
regola l’interruttore REC LEVEL su A.
Si può anche impostare manualmente il livello di registrazione:
1. Spostare l’interruttore REC LEVEL dei comandi AUDIO 1/MIC su M.
• MANU appare nel pannello LCD audio.
2. Girare il comando LEVEL per regolare il livello di registrazione e il comando BALANCE
per regolare il bilanciamento tra i due ingressi.
• Controllare i livelli di ciascun canale nel pannello LCD audio.
• Se il livello eccede il punto 12 , è necessario controllare il suono usando le cuffie.
• Regolare il volume delle cuffie girando il comando PHONES LEVEL.
MANU
L
-dB 50 40
R
50
30
20
12
6 2 0
Impostazione dell’ingresso audio — Registrazione a 4 canali
A
MO UDIO
NIT
OR
L
-dB 50 40
R
AUDIO 1/MIC
REC LEVEL INPUT SELECT
MIC
A
ATT.
M
AUDIO 1
LEVEL
MIN
L
20
12
REC LEVEL
6 2 0
L
A
M
MIN
BALANCE
MAX
30
R
AUDIO 2 MIN
MAX
R
I
MAX
1. Impostare il modo audio su “12 bit ST 1, 2”.
2. Impostare l’ingresso per stereo 1 esattamente nello stesso modo che per la registrazione a
2 canali.
VCR SET UP
AUDIO 2 IN•• LINE
(vedere p. 24)
- LINE:
Per registrare il suono da un videoregistratore, lettore CD o altri apparecchi in linea.
- MIC ATT 20: Per registrare il suono usando un microfono, quando il livello sonoro è alto.
- MIC:
Per registrare il suono usando un microfono (ad esempio, collegato tramite l’adattatore
microfono/supporto per spalla MA-100 o MA-200 opzionale).
Impostazione del livello di registrazione per la registrazione a 4 canali
In condizioni di ripresa normali, la videocamera imposta automaticamente il livello di registrazione se si
regola l’interruttore REC LEVEL su A (automatico).
Si può anche impostare manualmente il livello di registrazione:
1. Impostare il livello di registrazione per stereo 1 esattamente nello stesso modo che per la
registrazione a 2 canali.
2. Impostare il livello di registrazione per stereo 2 spostando l’interruttore REC LEVEL dei
comandi AUDIO 2 su M (manuale).
3. Girare i comandi L e R per regolare indipendentemente i livelli di registrazione dei due
ingressi (corrispondenti ai canali L e R delle prese RCA AUDIO 2).
• Controllare i livelli di ciascun canale nel pannello LCD audio.
• È necessario controllare il suono usando le cuffie.
• Regolare il volume delle cuffie girando il comando PHONES LEVEL.
51
Registrazione
3. Impostare l’ingresso per stereo 2 collegando un apparecchio alle prese RCA AUDIO 2 e
quindi selezionando l’opzione appropriata per AUDIO 2 IN:
Controllo del suono
A
MO UDIO
NIT
OR
L
-dB 50 40
R
AUDIO 1/MIC
REC LEVEL INPUT SELECT
MIC
A
ATT.
M
AUDIO 1
LEVEL
20
MAX
L
R
12
REC LEVEL
6 2 0
L
A
M
MIN
MAX
R
AUDIO 2 MIN
MAX
BALANCE
I
MIN
30
Premere il tasto AUDIO MONITOR per eseguire un controllo del suono: solo stereo 1 (ST1), solo stereo 2
(ST2) o entrambi (MIX) [ciascuno in successione].
• La scelta è selezionata per alcuni secondi dopo la pressione del tasto e appare nel mirino e sul pannello
LCD audio.
• Diversamente dalla selezione dell’uscita audio nel modo VCR, non è possibile missare il bilanciamento a
questo punto; anche se si è selezionato VARIABLE nel menù VCR, esso viene è fissato durante il modo
videocamera.
Registrazione
Cuffie
Si può controllare il suono durante la registrazione collegando cuffie stereo al terminale
videocamera. Regolare il volume delle cuffie girando il comando PHONES LEVEL.
52
della
Uso dei tasti personalizzati
È possibile assegnare a tasti personalizzati le funzioni usate più frequentemente (indipendentemente per il
modo videocamera e per il modo VCR). Ciò consente di personalizzare la videocamera per le varie
condizioni di registrazione.
Impostazioni predefinite
CSTM KEYS1
CSTM KEYS2
Modo videocamera Modo VCR
INDEX WRITE TV SCREEN
ZEBRA
DATA CODE
Per visualizzare nel mirino l’impostazione corrente del tasto personalizzato, selezionare l’opzione CUSTOM
KEYS da DISP.SET UP nel menù della videocamera.
I
Le funzioni elencate di seguito possono essere assegnate a tasti personalizzati.
• Le funzioni accompagnate da un asterisco possono essere azionate solo dal tasto personalizzato.
• Le funzioni assegnabili sono le stesse sia per i tasti personalizzati 1 che per i tasti personalizzati 2.
Modo videocamera
Scrittura indice*
Schema a zebra
Stop VCR*
Schermo TV
Audio 1 in
Audio 2 in
Velocità zoom impugnatura
Velocità zoom maniglia
Nessuna funzione assegnata
Modo VCR
Schermo TV
Codice dati
Audio 1 in
Audio 2 in
Nessuna funzione assegnata
Registrazione
Modifica dell’impostazione dei tasti personalizzati
CUSTOM KEYS
KEY 1••••• INDEX WRITE
(vedere p. 25)
1. Aprire il menù della videocamera o il menù VCR e selezionare CUSTOM KEYS.
2. Selezionare KEY 1 o KEY 2 e poi selezionare la funzione.
3. Chiudere il menù.
53
Azionamento del tasto CSTM KEY
• La funzione assegnata a un tasto personalizzato viene utilizzata come tasto per ottenere lo stesso effetto
(ad esempio, il tasto “INDEX WRITE”).
Scrittura indice
MODO
VIDEOCAMERA
È possibile aggiungere un segnale di indice alla registrazione, per facilitare la ricerca in modo VCR.
• In seguito non è più possibile aggiungere o cancellare segnali di indice.
• Non si può usare il tasto “INDEX WRITE” durante la registrazione di foto o l’uso del timer di intervallo.
• La funzione Scrittura di indice può essere azionata solo dal tasto personalizzato.
I
• Durante il modo di registrazione
Premendo il tasto “INDEX WRITE” il segnale di indice viene registrato per circa 6 secondi. Durante questo
periodo, sul mirino viene visualizzata l’indicazione “INDEX”.
• Durante il modo di pausa di registrazione
1. Premendo il tasto “INDEX WRITE” nel mirino viene visualizzata l’indicazione “INDEX”.
2. Premere il tasto Start/Stop per avviare la registrazione.
• Il segnale di indice viene registrato per circa 6 secondi. Durante questo periodo, nel mirino viene
visualizzata l’indicazione “INDEX”.
Registrazione
Schema a zebra
MODO
VIDEOCAMERA
Lo schema a zebra è costituito da una serie di strisce diagonali che vengono visualizzate nel mirino per
evidenziare le aree sovraeposte. Usare una guida per impostare l’apertura (diaframma a iride) e la velocità
dell’otturatore.
È possibile selezionare questa funzione anche dalla voce CAM.SET UP del menù della videocamera
(ZEBRA). Nello stesso sottomenù (voce ZEBRA LEVEL) è possibile regolare il livello dello schema a
zebra (p. 24).
Premere il tasto “ZEBRA” per visualizzate lo schema a zebra. Premere di nuovo lo steso tasto per eliminare
lo schema.
• La videocamera non registra lo schema a zebra. Esso viene visualizzato solo nel mirino.
Stop VCR
MODO
VIDEOCAMERA
È possibile spegnere la sezione di registrazione e lasciare accesa la sezione della videocamera. Ciò consente
di regolare la videocamera indipendentemente dal timer di spegnimento a 5 minuti.
• L’opzione VCR STOP può essere attivata solo tramite il tasto personalizzato.
Premere il tasto “VCR STOP” per spegnere la sezione di registrazione. Premere di nuovo lo stesso tasto per
tornare al modo di pausa di registrazione.
54
Livello di ingresso audio 1
MODO
VIDEOCAMERA
MODO
VCR
Premere il tasto “AUDIO 1 IN” per visualizzare il menù di selezione del livello dell’ingresso Audio 1.
AUDIO 1 IN•• LINE
(vedere p. 24)
1. Selezionare il livello di ingresso tra MIC, MIC ATT 20 (livello del microfono con
attenuatore a 20 dB), LINE.
2. Chiudere il menù premendo la ghiera IRIS/SELECT.
Livello di ingresso audio 2
MODO
VIDEOCAMERA
I
MODO
VCR
Premere il tasto “AUDIO 2 IN” per visualizzare il menù di selezione del livello dell’ingresso Audio 1. Il
tasto “AUDIO 2 IN” funziona nello stesso modo del tasto “AUDIO 1 IN”.
AUDIO 2 IN•• LINE
(vedere p. 24)
Velocità zoom dell’impugnatura
MODO
VIDEOCAMERA
Premere il tasto “ZOOM GRIP” per selezionare il menù di selezione della velocità dello zoom
dell’impugnatura.
Registrazione
1. Selezionare la velocità dello zoom tra VARIABLE (valiabile), LOW (bassa), MEDIUM
(media) e FAST (alta).
2. Chiudere il menù premendo la ghiera IRIS/SELECT.
ZOOM GRIP••• VARIABLE
(vedere p. 24)
Velocità zoom della cima della maniglia
MODO
VIDEOCAMERA
Premere il tasto “ZOOM HANDLE” per visualizzare il menù di selezione della velocità dello zoom della
cima della maniglia.
1. Selezionare la velocità dello zoom tra LOW (bassa), MEDIUM (media) e FAST (alta).
2. Chiudere il menù premendo la ghiera IRIS/SELECT.
ZOOM HANDLE• MEDIUM
(vedere p. 24)
Codice dati
MODO
VCR
Premere una volta il tasto “DATA CODE” per visualizzare il codice dati. Premere di nuovo lo stesso tasto
per nascondere il codice dati.
55
Dissolvenze tra le scene
Dissolvenza automatica
Quando si inizia la registrazione la scena appare
gradualmente da uno schermo nero. Quando si
ferma la registrazione la scena scompare
gradualmente.
Impostare la dissolvenza automatica ogni volta che
si desidera usarlo (sia prima della dissolvenza
iniziale che prima della dissolvenza finale).
FADE-T rimane visualizzato nel mirino quando la
funzione è pronta all’uso.
I
Attivazione della dissolvenza automatica
VCR
OFF
A
Tv
Av
M
POWER
D.E./BARS
SELECT
Registrazione
ON/OFF
1. Girare il comando POWER su qualsiasi
programma di ripresa (tranne la ripresa
facile).
2. Premere il tasto D.E./BARS SELECT per
scorrere la lista degli effetti nel mirino,
fino a raggiungere FADE-T.
C L R BAR S
Nessuna indicazione
D . Z OO M
*
F AD E - T
• L’indicazione lampeggiante si sposta per indicare l’effetto selezionabile.
3. Premere il tasto D.E./BARS ON/OFF per predisporre la dissolvenza automatica per l’uso.
• FADE-T rimane visualizzato nel mirino.
4. Avviare o interrompere la registrazione.
• La dissolvenza automatica viene attivata e la scena appare o scompare.
• FADE-T inizia a lampeggiare di nuovo nel mirino.
• Se si desidera usare di nuovo la dissolvenza automatica, premere il tasto D.E./BARS ON/OFF. Se non
serve, si può premere il tasto D.E./BARS SELECT per selezionare un altro effetto digitale o per
disattivare completamente gli effetti digitali selezionando lo stato con nessuna indicazione.
* L’indicazione “D. ZOOM” potrebbe non essere visualizzata, a seconda dell’obiettivo utilizzato.
56
Note:
• Non è possibile selezionare un effetto digitale diverso mentre è attivata la dissolvenza automatica.
• Si può disattivare la dissolvenza automatica prima di farne uso premendo di nuovo il tasto D.E./BARS
ON/OFF.
• Non si può usare la dissolvenza automatica con il programma di ripresa facile.
• L’impostazione di dissolvenza automatica viene ricordata dalla videocamera fino a che si cambia la
regolazione del comando POWER.
16:9 (registrazione per televisori a schermo ampio)
Produce immagini nel formato 16:9 per la
riproduzione su televisori a schermo ampio.
CAM. SET UP
I
16:9•••••••• OFF
(vedere p. 24)
Per attivare l’effetto 16:9, aprire il menù della videocamera e selezionare CAM.SET UP.
Quindi, selezionare 16:9, impostare l’effetto su ON e chiudere il menù.
È possibile visualizzare le linee guida nel mirino che mostrino l'area che si può registrare quando la
modalità 16:9 è attivata.
DISP. SET UP
16:9 GUIDES•• OFF
Registrazione
(vedere p. 24)
Per attivare (ON) la linea guida 16:9, aprire il menu della fotocamera e selezionare DISP.
SET UP. Quindi, selezionare 16:9 GUIDES, impostarlo su ON e chiudere il menu.
Note:
• “16:9” appare nel mirino quando si attiva l’effetto 16:9.
• Non si può usare il modo 16:9 con il programma di ripresa facile.
• Se si riproduce una registrazione eseguita nel formato 16:9 su uno schermo TV normale, l’immagine
appare “schiacciata” verticalmente (compressa).
57
Uso di uno Speedlite Canon per la fotografia con il flash (opzionale)
Per la fotografia con il flash stile Reflex, applicare
uno Speedlite 420EX o 550EX* Canon alla
videocamera usando l’adattatore flash FA-200
opzionale. Applicare l’adattatore all’attacco
accessori della XL1S e collegare il cavo flash al
terminale sull’adattatore flash.
Usare la videocamera esattamente come nel modo
fotografie normale (p. 29). Accendere lo Speedlite
con il suo interruttore principale e attendere che si
carichi. Quando si preme a metà il tasto PHOTO,
la videocamera regola la messa a fuoco
automatica e lo zoom è bloccato. Premendo a
fondo il tasto PHOTO viene prodotto un lampo di
pre-esposizione che stabilisce l’intensità del flash,
l’esposizione e il bilanciamento del bianco.
Quindi viene prodotto il lampo principale.
• Quando si registra in condizioni di luce scarsa, un raggio di luce supplementare viene inviato dal flash per
circa sette secondi per illuminare il soggetto mentre si tiene premuto a metà il tasto PHOTO della
videocamera. Questa luce supplementare si attiva solo durante la messa a fuoco automatica.
* Si può anche usare lo Speedlite 380EX.
Registrazione
I
Carica del flash
Durante la carica del flash, il simbolo
bianco lampeggia nel mirino.
Quando il flash è completamente carico il simbolo
verde rimane visualizzato nel mirino.
• Anche se è possibile registrare un’immagine ferma mentre lo Speedlite è in fase di carica, il lampo non
viene emesso. Inoltre lo Speedlite non può caricarsi mentre si tiene premuto a metà il tasto PHOTO.
•
scompare dal display mentre la videocamera registra l’immagine ferma.
• Se il simbolo
non appare nel mirino quando si attiva il flash, assicurarsi che l’unità flash sia inserita a
fondo nell’attacco accessori.
Note:
• Per maggiori dettagli sull’uso dello Speedlite fare riferimento al suo libretto di istruzioni.
• Se si usa lo Speedlite con i programmi di registrazione a priorità otturatore (Tv), si può scegliere qualsiasi
velocità otturatore compresa tra 1/50 e 1/1000 e anche il modo CS (Scansione con cancellazione).
• Quando si usano i programmi di ripresa a priorità diaframma, si può scegliere qualsiasi numero F, ma un
numero F inferiore a f/8 produce i risultati migliori.
• Non è possibile usare lo Speedlite con:
- Il programma di ripresa manuale.
- Il blocco dell’esposizione ( si spegne se si preme il tasto EXP. LOCK. Riappare quando si elimina il
blocco premendo il tasto EXP. LOCK).
• Spegnere lo Speedlite quando non serve il flash.
• Lo Speedlite non può essere usato con la staffa per attacco SA-1.
• Non si può usare il flash a riflesso sullo Speedlite 420EX e 550EX con la XL1S.
• Non si può usare il trasmettitore Speedlite ST-E2 per i modelli 420EX/550EX.
• Non si può usare il comando per Speedlite multipli dei modelli 420EX/550EX.
• L’adattatore flash FA-200 contiene un cavo speciale. Non usare altri cavi per collegare l’unità flash.
• Non si possono usare né il flash con obiettivo EF né l’obiettivo completamente manuale a 14x applicati
alla XLS1.
58
Uso delle barre di colore
Il modello XL1S è in grado di registrare barre di colore
EBU standard industriale.
Attivazione delle barre di colore
1. Girare la manopola POWER su un
programma di registrazione.
2. Premere il tasto D.E./BARS SELECT per
scorrere la lista degli effetti nel mirino, fino a
raggiungere CLR BARS.
• Il display lampeggiante cambia per visualizzare
quali effetti sono selezionabili.
• La videocamera visualizza solo gli effetti
selezionabili.
C L R BAR S
D . Z OO M
No Display
F AD E - T
*
I
3. Premere il tasto D.E./BARS ON/OFF per attivare l’opzione CLR BARS.
• Nel mirino viene visualizzata costantemente l’indicazione CLR BARS.
4. Le barre di colore rimangono attivate fino a quando si preme il tasto D.E./BARS ON/OFF
per disattivarle. Quando sono disattivate, nel mirino lampeggia l’indicazione CLR BARS
ed è possibile premere il tasto D.E./BARS SELECT per selezionare un altro effetto digitale
oppure per disattivare completamente gli effetti digitali selezionando lo stato senza alcuna
indicazione.
Nota:
• Non è possibile selezionare un effetto digitale diverso mentre le barre di colore sono ancora attivate.
* A seconda dell’obiettivo utilizzato, l’indicazione “D. ZOOM” potrebbe non essere visualizzata.
Registrazione
59
Registrazione delle informazioni del mirino
È possibile registrare le informazioni (come data e ora) visualizzate nel mirino sovraimprimendole
sull’immagine.
A differenza del codice dati, in seguito non è più possibile nascondere le informazioni del mirino.
SYSTEM
CHAR. REC••• OFF
(vedere p. 25)
1. Aprire il menù della videocamera e selezionare SYSTEM.
2. Selezionare CHAR. REC e poi l’impostazione ON.
3. Chiudere il menù.
I
Registrazione
Nota:
• Quando si è impostata l’opzione ON, le informazioni contenute nel mirino rimangono registrate
sull’immagine fino a quando si seleziona l’opzione OFF. Si noti che in seguito non è più possibile
nascondere le informazioni del mirino.
60
Registrazione con il timer di intervallo
Con il timer di intervallo, è possibile riprendere immagini in un tempo selezionato e con un intervallo
selezionato. Questa funzione è utile quando si riprendono fiori, animali e altri eventi naturali.
È possibile scegliere un intervallo di 30 secondi, 1 minuto, 5 minuti e 10 minuti e un tempo di registrazione
di 0,5 secondi, 1 secondo, 1,5 secondi e 2 secondi.
Esempio: Registrazione di 2 secondi con un intervallo di 5 minuti
(= tempo di standby di 5 minuti, compresi i 2 secondi di registrazione)
2 sec.
2 sec.
4 min e 58 sec.
Registrazione
Tempo di intervallo
5 min.
4 min e 58 sec.
Registrazione
Tempo di intervallo
5 min.
I
Impostazione predefinita:
Tempo di registrazione: 0,5 secondi
Tempo di intervallo: 30 secondi
VCR SET UP
INTERVAL
INTERVAL T.• ON
(vedere p. 24)
INTERVAL•••• 30sec
REC TIME•••• 0.5sec
Registrazione
1. Aprire il menù della videocamera e selezionare VCR SET UP.
2. Selezionare INTERVAL, in modo che si apra il menù INTERVAL.
3. Selezionare l’impostazione ON e poi selezionare il tempo di intervallo e il tempo di
registrazione.
4. Chiudere il menù.
5. Premere il tasto Start/Stop per avviare la registrazione.
• Inizia l’intervallo di registrazione e nel mirino viene visualizzata l’indicazione INTERVAL.
• Se il tempo di intervallo è impostato a 30 secondi o a 1 minuto, la videocamera ripete la registrazione e
la pausa di registrazione e dopo 5 minuti o 10 minuti, la videocamera ripete la registrazione e si ferma.
Per mettere in pausa l’intervallo di registrazione, premere il tasto Start/Stop.
• La videocamera torna alla pausa di registrazione e nel mirino lampeggia l’indicazione INTERVAL.
• Per riprendere la registrazione, premere il tasto Start/Stop.
Per terminare l’intervallo di registrazione, impostare la videocamera in modo di pausa di registrazione e poi
selezionare OFF nel menù INTERVAL.
• Se si esegue la registrazione con il tempo lungo del timer di intervallo (più di 12 ore), si raccomanda di
spegnere il display del mirino premendo il tasto EVF DISPLAY ON/OFF.
• Se i caratteri visualizzati rimangono nel mirino, spegnere l’alimentazione e aspettare per qualche ora.
• L’indicazione del nastro rimanente potrebbe non apparire.
61
Impostazione del timer di ripresa automatica
START/
STOP
PHOTO
W
ZOOM
T
SELF TIMER
I
È utile se si desidera includersi nell’immagine quando si registrano foto o istantanee.
1. Premere il tasto SELF TIMER del telecomando via cavo oppure selezionare
l’impostazione ON per la voce SELF T. del menù della videocamera VCR SET UP.
• Nel mirino viene visualizzata l’indicazione SELF TIMER.
VCR SET UP
SELF T.••••• ON
Registrazione
(vedere p. 24)
Per i film
2. Premere il tasto Start/Stop.
• Quando si preme il tasto START/STOP del telecomando, la fotocamera comincia a scattare al ritmo di 2 secondi
(o dopo 10 secondi sulla fotocamera). Il tempo che manca prima dello scattare (es. “5 sec”) appare nel mirino.
• All’inizio della registrazione, dal mirino scompare l’indicazione SELF TIMER.
Per le istantanee
2. Premere un tasto PHOTO.
• Quando si preme il tasto PHOTO del telecomando, la fotocamera comincia a scattare al ritmo di 2
secondi (o dopo 10 secondi sulla fotocamera).
• La videocamera regola automaticamente la messa a fuoco 2 secondi prima del completamento del conto alla rovescia.
Dopo che la messa a fuoco e l’esposizione sono stati impostati, il segno lampeggia in bianco e poi torna verde. Se si
usa il telecomando via cavo, il segno inizia a lampeggiare subito dopo che si è premuto il tasto PHOTO.
• La videocamera registra l’istantanea per circa 6 secondi.
Note:
• Inizialmente le lampadine spia lampeggiano una volta al secondo, ma appena prima che inizi la
registrazione lampeggiano più rapidamente per alcuni secondi prima che la videocamera inizi a registrare.
• Per disattivare il timer di registrazione automatica, premere di nuovo il tasto SELF TIMER prima della registrazione. Una
volta che il conteggio alla rovescia è iniziato, premere il tasto SELF TIMER, START/STOP o PHOTO per disattivare.
• Si può disattivare il timer di ripresa automatica in qualsiasi momento spegnendo la videocamera
premendo il tasto STANDBY.
• Se si preme il tasto SELF TIMER quando i display di registrazione sono stati disattivati (p. 35), nel mirino non
appare il display di autoscatto, fino a che si preme il tasto start/stop/PHOTO per iniziare il conteggio alla rovescia.
62
Uso del comando DV
Se la XL1S viene collegata a un apparecchio quale un'altra videocamera o un dispositivo di registrazione
video tramite un cavo DV, è possibile comandare la registrazione, o la pausa di registrazione, premendo il
tasto Start/Stop della XL1S.
1. Aprire il menù della videocamera e selezionare SYSTEM.
2. Selezionare DV CONTROL e poi l’impostazione ON.
3. Chiudere il menù.
SYSTEM
DV CONTROL•• OFF
(vedere p. 25)
I
A. Quando la videocamera è in modo di pausa di registrazione:
Premendo il tasto Start/Stop si avvia la registrazione sia sulla XL1S che sull’apparecchio collegato.
B. Quando la videocamera sta registrando:
Premendo il tasto Start/Stop si mettono sia la XL1S che l’apparecchio collegato in modo di pausa di
registrazione.
C. Quando la videocamera non sta registrando (cassetta non caricata, ecc.):
Premendo il tasto Start/Stop si mette ripetutamente l’apparecchio collegato in modo di registrazione e in
modo di pausa di registrazione.
D. Quando si carica una cassetta mentre l’apparecchio collegato sta registrando:
Quando l’apparecchio collegato sta registrando, nel mirino viene visualizzata l’indicazione [REC]; se
l’apparecchio è in condizione di arresto, viene visualizzata l’indicazione STOP. Quando l’apparecchio non è
in modo di registrazione, di pausa di registrazione o di arresto, viene visualizzata l’indicazione [– – –] e se
l’apparecchio “controllabile tramite il comando DV” non è collegato, viene visualizzata l’indicazione [DV
IF], (DV IF lampeggia).
Note:
• Quando sia la XL1S che l’apparecchio collegato stanno registrando ma la XLS1 interrompe in modo
inatteso la registrazione (fine del nastro, ecc.), l’apparecchio continua a registrare.
• Quando si usano 2 XL1S per il comando DV, accertarsi di disattivare l’opzione DV CONTROL
dell’“apparecchio collegato”.
• È possibile collegare fino a un massimo di 2 unità video (in totale) per il comando DV.
• Alcuni apparecchi potrebbero non funzionare correttamente.
• L’impostazione del comando DV resta in memoria anche quando si spegne l’apparecchio (rimane nella
batteria di memoria); accertarsi di controllare l’impostazione dopo aver usato il comando DV, perché il
nastro contenuto nell’apparecchio collegato potrebbe essere cancellato.
• Il cavo può essere lungo fino a un massimo di 4,5 m.
63
Registrazione
Prima di tutto la XL1S entra in modo di pausa di registrazione.
Premendo il tasto Start/Stop si avvia la registrazione sulla XL1S e poi la registrazione continua
sull’apparecchio collegato. Premendo il tasto Start/Stop per la seconda volta si mettono sia la XL1S che
l’apparecchio collegato in modo di pausa di registrazione (lo stesso del punto B indicato sopra).
Regolazione della messa a fuoco (per obiettivi con messa a fuoco automatica)
La videocamera può mettere a fuoco automaticamente. Basta puntarla sul soggetto e qualsiasi cosa si trovi
al centro dello schermo sarà automaticamente messa a fuoco. Se la messa a fuoco non è soddisfacente, può
essere perché il soggetto non si presta alla messa a fuoco automatica (pagina 107).
La videocamera dispone anche di funzioni che permettono un maggiore controllo della messa a fuoco.
Controllarle con i comandi sull’obiettivo XL.
Messa a fuoco manuale temporanea
Si può regolare temporaneamente la messa a fuoco
senza disattivare la messa a fuoco automatica.
Girare l’anello di messa a fuoco dell’obiettivo per
regolare la messa a fuoco. La messa a fuoco
automatica riprende non appena si lascia andare
l’anello di messa a fuoco.
I
Registrazione
Messa a fuoco manuale
1. Spostare l’interruttore di messa a fuoco
dell’obiettivo XL su M (manuale).
2. Quando si usa un obiettivo zoom, girare
l’anello di zoom fino all’estremità
teleobiettivo.
3. Girare l’anello di messa a fuoco per
regolare la messa a fuoco.
4. Quando si usa un obiettivo zoom, usare
l’anello di zoom per stabilire
l’inquadratura.
AF
M
• Per tornare alla messa a fuoco automatica spostare l’interruttore di messa a fuoco su AF (automatico).
• Se si mette a fuoco manualmente e quindi si lascia la videocamera accesa, si può perdere la messa a
fuoco sul soggetto. Questo possibile leggero spostamento della messa a fuoco è dovuto ad un aumento
della temperatura all’interno della videocamera e dell’obiettivo. Controllare la messa a fuoco prima di
riprendere le riprese.
Messa a fuoco automatica temporanea
Premere il tasto PUSH AF durante la messa a
fuoco manuale per regolare rapidamente la messa a
fuoco. La videocamera continua a mettere a fuoco
automaticamente intanto che si tiene premuto il
tasto. Rilasciare il tasto per tornare alla messa a
fuoco manuale.
64
PUSH AF
Regolazione dell’esposizione
È possibile impostare il valore di apertura (del diaframma ad iride) e i tempi di esposizione in modo
indipendente così da non essere condizionati nella regolazione dell'esposizione.
1
OFF
A
Tv
Av
M
POWER
EXP.LOCK
I
2
SHUTTER
/
IR IS ECT
SEL
3
1. Girare la manopola POWER sul programma di registrazione manuale.
2. Premere i tasti SHUTTER r e t per aumentare o diminuire la velocità dell’otturatore.
• Regolare l’otturatore su una delle 27 velocità comprese tra 1/6 e 1/16.000 di secondo.
3. Girare la ghiera IRIS/SELECT per aprire o chiudere il diaframma.
• Regolare il diaframma su uno dei 28 numeri F compresi tra f/1.6 e f/16 o selezionare CLOSE per
chiudere completamente il diaframma.
Blocco dell’esposizione
Si può bloccare l’esposizione al livello attuale per controllare la luminosità dell’immagine.
Per bloccare l’esposizione, premere il tasto EXP. LOCK. Premerlo di nuovo per tornare al livello di
esposizione impostato automaticamente.
Note:
• Non è possibile bloccare l’esposizione nel programma di ripresa manuale.
• Il livello di esposizione standard dipende dal programma di ripresa selezionato, ma l’otturatore
normalmente funziona ad 1/50 di secondo.
• Il blocco dell’esposizione viene disattivato se si cambia la regolazione del comando POWER.
• Non è possibile usare il blocco o la regolazione dell’esposizione quando il comando POWER è regolato
sulla posizione [ (ripresa facile) o
(riflettore).
65
Registrazione
È anche possibile variare l’esposizione manualmente nei modi Auto, Tv e Av, ma prima è necessario
bloccare l’esposizione per attivare i tasti SHUTTER, la ghiera IRIS/SELECT e la manopola GAIN.
• Le impostazioni minime e massime dell’otturatore e del diaframma sono uguali, ma sono disponibili solo
12 velocità e 28 numeri F.
Uso dello spostamento AE
AE SHIFT
+0
.5
VCR
OFF
+1
Controllando il livello della funzione di esposizione automatica (AE), si può schiarire o scurire leggermente
l’immagine. Questo permette di compensare soggetti in controluce o soggetti che sono in modo
predominante scuri o chiari.
+2
0
-1
.5
-0
I
POWER
-2
A
Tv
Av
M
1. Girare il comando POWER sul programma di ripresa Auto, Tv o Av.
2. Girare la ghiera AE SHIFT per regolare l’AE sul livello desiderato.
Registrazione
• Per schiarire l’immagine, girare la ghiera verso +.
• Per scurire l’immagine, girare la ghiera verso –.
Nota:
• Lo spostamento AE non funziona nei programmi di ripresa facile, manuale o riflettore.
66
Uso delle preimpostazioni personalizzate
È possibile modificare il guadagno di colore, la fase del colore, la nitidezza e il livello di impostazione per ottenere video più creativi.
È anche possibile salvare queste impostazioni sotto tre preimpostazioni personalizzate per usarle in qualsiasi momento.
Selezione del numero delle preimpostazioni personalizzate
CSTM PRESET
PRESET No.••
<1>
(vedere p. 24)
1. Girare la manopola POWER su un programma di registrazione (tranne il programma di
Ripresa facile [).
2. Aprire il menù e selezionare CSTM PRESET.
3. Selezionare PRESET No. e poi il numero desiderato.
I
Impostazione della funzione di preimpostazione personalizzata
• Quando si regola la preimpostazione personalizzata, accertarsi di controllare il risultato prima di iniziare la registrazione.
1. Selezionare la funzione che si desidera regolare.
2. Regolare la funzione selezionata.
• Ripetere i passaggi 1 e 2 per regolare altre funzioni, a seconda delle necessità.
3. Chiudere il menù.
• Le impostazioni vengono salvate e sono valide fino a quando vengono effettuate altre modifiche.
Regolazione del guadagno di colore
COLOR GAIN•• -
+
Registrazione
CSTM PRESET
(vedere p. 24)
Regolare verso il segno + per ottenere un colore più scuro e verso il segno – per ottenere un colore più chiaro.
Regolazione della fase del colore
CSTM PRESET
COLOR PHASE• G
R
(vedere p. 24)
Regolare verso il segno R per ottenere immagini più rossastre e verso il segno G per ottenere immagini più verdastre.
Regolazione della nitidezza
CSTM PRESET
SHARPNESS••• -
+
(vedere p. 24)
Regolare verso il segno + per ottenere immagini più nitide e verso il segno – per alleggerire il contorni delle immagini.
Regolazione del livello di impostazione
CSTM PRESET
SETUP LEVEL• -
+
(vedere p. 24)
Regolare verso il segno + per ottenere immagini più luminose e verso il segno – per ottenere immagini più scure.
67
Uso della funzione delle preimpostazioni personalizzate
1. Girare la manopola POWER su un programma di registrazione (tranne il programma di
Ripresa facile [).
2. Selezionare il numero della preimpostazione personalizzata che si desidera utilizzare
premendo il tasto CSTM PRESET SELECT.
I
CP1
CP2
CP OFF
CP3
• Quando non si desidera usare nessuna preimpostazione personalizzata, selezionare CP OFF.
3. Premere il tasto CSTM PRESET ON/OFF per attivare la preimpostazione personalizzata.
Registrazione
• Ora le immagini riflettono le preferenze impostate.
68
Uso dello zebra pattern
MENU
VCR
OFF
POWER
A
Tv
Av
M
IRIS/
SELEC
T
I
Lo zebra pattern è una serie di strisce diagonali che appaiono nel mirino per indicare le aree di
sovraesposizione. Usarlo come guida nella regolazione del diaframma e della velocità dell’otturatore.
È anche possibile selezionare il livello di aspetto dello schema tra 80, 85, 90, 95 e 100%.
Selezione del livello dello schema a zebra
1. Aprire il menù della videocamera e selezionare CAM. SET UP.
2. Selezionare ZEBRA LEVEL e poi selezionare il livello.
3. Chiudere il menù.
Registrazione
CAM. SET UP
ZEBRA LEVEL• 90
(vedere p. 24)
Attivazione dello schema a zebra
1. Aprire il menù della videocamera e selezionare CAM. SET UP.
2. Selezionare ZEBRA e poi l’impostazione ON.
3. Chiudere il menù.
CAM. SET UP
ZEBRA••••••• ON
(vedere p. 24)
Nota:
• La videocamera non registra lo zebra pattern, che appare solo nel mirino.
69
Registrazione di schermata PC o da altro apparecchio usando CLEAR SCAN (Scansione con cancellazione)
Utilizzando la funzione di scansione con cancellazione è possibile riprendere lo schermo del PC o di un
altro apparecchio senza noiose bande nere* sull’immagine.
* Le bande nere sono causate dalla differenza nelle frequenze di campo dello schermo del PC e della
videocamera.
• La gamma delle frequenze va da 51,7 Hz a 200 Hz.
1. Girare la manopola POWER su Tv o su M.
2. Selezionare CS (Clear Scan = Scansione con cancellazione) premendo il tasto SHUTTER
r.
3. Aprire il menù della videocamera e selezionare CAM. SET UP.
4. Selezionare CLEAR SCAN e poi la frequenza della quale si desidera nascondere la banda
nera nel mirino.
I
• È possibile scegliere la frequenza tra 117 passi diversi.
5. Chiudere il menù.
CAM. SET UP
Registrazione
(vedere p. 24)
70
CLEAR SCAN•• 51.7Hz
Regolazione del guadagno
VCR
OFF
A
Tv
Av
M
-3
+30
GAIN dB
A
+18
POWER
I
0
+6
+12
PUSH
Quando il comando GAIN è regolato su n (automatico), la videocamera regola automaticamente il
guadagno. Si può anche girare la ghiera GAIN su uno dei 6 livelli preselezionati da –3 a +30 dB.
1. Girare il comando POWER su un programma di ripresa qualsiasi tranne [ (ripresa
facile) o (riflettore).
2. Premere il comando GAIN in modo che scatti in fuori. Ora è possibile girarlo per regolare
il guadagno sul livello desiderato.
• Il livello di guadagno selezionato appare nel mirino.
• Spingere in dentro il comando quando si finisce la regolazione.
Nota:
• Non è possibile usare GAIN nei programmi di ripresa facile o riflettore.
71
Registrazione
–3 dB:
Registrazione con pochi disturbi per scene in interni, con luce scarsa o con poco contrasto.
0 dB:
Riproduzione a bassi disturbi e con colori realistici di scene illuminate notturne.
+6 dB/+12 dB/+18 dB/+30 dB:
Per schiarire scene in interni o con luce scarsa (a diaframma completamente aperto).
L’aumento del guadagno permette di aumentare la profondità di campo usando un’apertura
minore del diaframma.
Regolazione del bilanciamento del bianco
Il sistema di bilanciamento automatico del bianco
della videocamera compensa un’ampia gamma di
condizioni di luce. Anche se non si possono evitare
leggere variazioni, i colori appaiono naturali in
praticamente qualsiasi situazione.
In alcuni casi si possono ottenere risultati migliori
regolando manualmente il bilanciamento del
bianco.
I
La XL1S dispone di due modi oltre a quello completamente automatico (A) e a quello manuale (
Modo interni (luce a 3200 K)
Modo esterni (luce a 5600 K)
Registrazione
* È possibile memorizzare fino a 3 impostazioni manuali.
72
):*
Impostazione del bilanciamento del bianco
1. Girare il comando POWER su qualsiasi programma di ripresa (tranne il programma di
ripresa facile [).
2. Premere il selettore di bilanciamento del bianco per farlo scattare in fuori. Ora è possibile
girarlo per selezionare tra A per il bilanciamento automatico del bianco,
per
l’illuminazione da interni,
per l’illuminazione da esterni o verso destra (1, 2 o 3) per
impostare manualmente il bilanciamento del bianco.
•
/
appare nel mirino quando si imposta il bilanciamento del bianco sui modi per interni/esterni.
Impostazione manuale del bilanciamento del bianco
Quando si seleziona il numero girando la manopola verso destra si può regolare il bilanciamento del bianco
in modo manuale.
L’impostazione manuale del bilanciamento del bianco produce risultati migliori del bilanciamento
automatico del bianco quando si riprendono:
•
•
•
•
Soggetti con un colore dominante, come il cielo, il mare o una foresta.
Primi piani.
In condizioni di luce che cambiano rapidamente.
In luoghi illuminati da certi tipi di luci fluorescenti o a vapori di mercurio.
Note:
• Se le condizioni di illuminazione cambiano, reimpostare il bilanciamento del bianco ritornando
all’impostazione automatica e quindi selezionando di nuovo l’impostazione manuale.
• Cercare di registrare con luce proveniente da una singola fonte. Non è possibile ottenere un bilanciamento
del bianco corretto per due tipi di luce contemporaneamente.
• Non è possibile impostare manualmente il bilanciamento del bianco o usare i modi per interni/esterni
quando il comando POWER è regolato sul programma [ (ripresa facile). Se si sta usando un modo
diverso da quello automatico, il bilanciamento del bianco torna al modo automatico mentre si usa il
programma [ (ripresa facile).
• Se si riprende con lampade da studio o lampade video, usare il modo
(interni).
• Se si riprende sotto luci fluorescenti usare il modo di bilanciamento automatico del bianco o impostare
manualmente il bilanciamento, perché la videocamera non può regolare correttamente il bilanciamento del
bianco nel modo
.
• Quando si spegne la videocamera, l’impostazione del bilanciamento del bianco rimane memorizzata.
73
Registrazione
a) Puntare la videocamera verso un soggetto bianco (come un foglio di carta) e, se si usa un obiettivo zoom,
zoomare in avvicinamento fino a che riempie lo schermo.
• Tenere la videocamera puntata sul soggetto bianco fino a quando si è terminato di regolare il
bilanciamento del bianco.
b) Premere il tasto di impostazione WHITE BALANCE.
•
lampeggia rapidamente nel mirino e quindi rimane illuminato per indicare che la videocamera ha
impostato il bilanciamento del bianco.
• A seconda della fonte di luce il lampeggiamento può passare ad una velocità minore invece che
all’illuminazione costante. Il risultato è comunque migliore che con l’impostazione automatica e si
può continuare la registrazione.
c) Riportare il selettore del bilanciamento del bianco su A per tornare all’impostazione automatica. Spingere
in dentro la manopola quando si è finita la selezione.
d) È possibile richiamare le 3 impostazioni manuali del bilanciamento del bianco girando la manopola sul
numero desiderato.
I
Riproduzione di una videocassetta
VCR
OFF
POWER
SEARCH SELECT
A
Tv
Av
REW
PLAY
FF
PAUSE
SLOW
+
STOP
2
REC
I
AUDIO DUB.
AV INSERT
Si può usare il mirino per riprodurre le immagini immediatamente sul posto.
Per riprodurre le registrazioni su un televisore, vedere p. 81.
Per usare il telecomando, vedere p. 28.
Note:
• Per evitare registrazioni accidentali, assicurarsi di spostare la linguetta della cassetta in modo da scoprire
il foro (questa posizione solitamente è chiamata SAVE o ERASE OFF).
• Non è possibile riprodurre un nastro registrato in modo ´SP o in modo ´LP.
1. Collegare una sorgente di alimentazione e girare il comando POWER su VCR.
2. Inserire la cassetta.
3. Premere il tasto PLAY e per avviare la riproduzione.
Riproduzione
•
•
•
•
74
Per concludere la riproduzione, premere il tasto STOP 3.
Per avvolgere il nastro in avanti, fermare la riproduzione e premere il tasto FF 1.
Per avvolgere il nastro indietro, fermare la riproduzione e premere il tasto REW `.
Se l’immagine di riproduzione è disturbata (disturbi a mosaico), pulire le testine video usando una
cassetta di pulizia per testine video digitali DVM-CL Canon o una cassetta di pulizia per testine video
digitali reperibile in commercio.
Altri modi di riproduzione
Pausa di riproduzione
Per vedere il video come fermo immagine, premere il tasto PAUSE a. Per riprendere la riproduzione
normale premerlo di nuovo o premere il tasto PLAY e. La videocamera passa automaticamente al modo di
arresto dopo circa cinque minuti di pausa di riproduzione.
Ricerca delle sequenze (edit search)
Quando la videocamera è in modo di pausa di riproduzione, si può usare la ricerca per riprodurre il nastro in
avanti o all’indietro per trovare il punto da cui si desidera iniziare o riprendere la registrazione.
Tenere premuto i tasti di ricerca + e – (i tasti REC SEARCH) durante la riproduzione, controllando
l’immagine nel mirino.
• Il tasto + riproduce in avanti e il tasto – riproduce all’indietro.
I
Rilasciare il tasto quando si trova il punto da cui si desidera iniziare la visione.
• La videocamera torna alla pausa di riproduzione.
Riproduzione rapida in avanti
Per riprodurre la registrazione a circa 11,5 volte la velocità normale, tenere premuto il tasto FF 1 durante
la riproduzione normale o tenere premuto il tasto FF 1 durante l’avanzamento rapido normale.
Riproduzione rapida all’indietro
Per riprodurre all’indietro a circa 11,5 volte la velocità normale, tenere premuto il tasto REW ` durante la
riproduzione normale o tenere premuto il tasto REW ` durante il riavvolgimento normale.
Riproduzione
75
Riproduzione speciale
Queste operazioni sono possibili solo con il telecomando (p. 28).
Avanzamento di fotogramma
Per riprodurre fotogramma per fotogramma premere ripetutamente il tasto +/ae durante la pausa di
riproduzione.
Tenere premuto per riprodurre i fotogrammi continuamente in avanti.
Ritorno di fotogramma
Per riprodurre fotogramma per fotogramma all’indietro, premere ripetutamente il tasto –/4a durante la pausa di
riproduzione.
Tenere premuto per riprodurre i fotogrammi continuamente all’indietro.
Riproduzione al rallentatore in avanti
Per riprodurre a circa 1/5 della velocità normale, premere il tasto SLOW
durante la riproduzione normale.
Premere il tasto PLAY e per tornare alla riproduzione normale.
I
Riproduzione al rallentatore all’indietro
Per riprodurre all’indietro a circa 1/5 della velocità normale, premere il tasto –/4a e quindi il tasto SLOW
durante la riproduzione normale.
Premere il tasto PLAY e per tornare alla riproduzione normale.
Riproduzione
Riproduzione all’indietro
Per riprodurre all’indietro a velocità normale, premere il tasto –/4a durante la riproduzione normale in avanti.
Premere il tasto PLAY e per tornare alla riproduzione normale in avanti.
Riproduzione in avanti a velocità doppia
Premere il tasto ×2 durante la riproduzione normale.
Premere il tasto PLAY e per tornare alla riproduzione normale.
Riproduzione all’indietro a velocità doppia
Premere il tasto –/4a e quindi il tasto ×2 durante la riproduzione normale.
Premere il tasto PLAY e per tornare alla riproduzione normale.
Manopola di scorrimento avanti/indietro
Usare la manopola di scorrimento nel modo di
riproduzione o pausa di riproduzione per controllare la
velocità e la direzione di riproduzione.
Girare la manopola di scorrimento a diverse angolazioni
(vedere la figura) per selezionare i modi di riproduzione
a rallentatore, a velocità normale e a velocità doppia (sia
in avanti che all’indietro), nonché la riproduzione rapida
in avanti o indietro. Girare completamente verso sinistra
o verso destra per riavvolgere/far avanzare rapidamente
il nastro in modo di arresto.
Pausa di
Riproduzione
riproduzione
Riproduzione
al rallentatore
al rallentatore in avanti
all’indietro
Riproduzione
Riproduzione in avanti
all’indietro
a velocità normale
Riproduzione
REVERSE
FORWARD
all’indietro a
Riproduzione in avanti
velocità doppia
a velocità doppia
Riproduzione
Riproduzione rapida
rapida all’indietro
in avanti
Manopola di scorrimento lento
Girare la manopola di scorrimento lento durante la
riproduzione o la pausa di riproduzione per
l’avanzamento/ritorno di fotogramma o per la
riproduzione al rallentatore in avanti o indietro (a
seconda di quanto si gira la manopola).
• Quando si cessa di girare la manopola, la videocamera
passa al modo di pausa di riproduzione.
Nota:
• In modalità VCR possono apparire sullo schermo disturbi a mosaico.
76
REVERSE
FORWARD
Visualizzazione di data, ora e dei dati della videocamera (codice dati)
Un codice dati, contenente la data e l’orario di esecuzione della registrazione e altri dati relativi alla
videocamera (impostazioni di velocità otturatore ed esposizione), viene registrato automaticamente su una
speciale sezione dati del nastro.
MENU
VCR
OFF
POWER
A
Tv
Av
M
START/
STOP
PHOTO
W
ZOOM
T
SELF TIMER
ON SCREEN DATA CODE
I
IRIS/
SELEC
T
Durante il modo VCR, il codice dati può essere visualizzato o celato mentre la videocamera è in modo di
riproduzione, riproduzione al rallentatore o avanzamento/ritorno di fotogramma.
I dati della videocamera possono essere visualizzati come “– – –” durante l’avanzamento rapido, il
riavvolgimento, la riproduzione inversa e la riproduzione ×2 in avanti e all’indietro.
Premere il tasto DATA CODE del telecomando via cavo mentre la videocamera è in modo di
riproduzione, di riproduzione al rallentatore o di avanzamento/ritorno di fotogramma.
• Premerlo una volta per visualizzare le indicazioni, ancora una volta per celarle.
Selezione di data e ora
Selezionare se si vuole che la data, l’ora o entrambe siano visualizzate nell’indicazione di codice dati (p. 35).
Riproduzione
DISP.SET UP
D/TIME SEL.• DATE & TIME
(vedere p. 25)
Per modificare la combinazione di data e ora, aprire il menù VCR e selezionare DISP.SET
UP. Quindi, selezionare D/TIME SEL., impostare l’opzione su DATE, TIME o DATE &
TIME e chiudere il menù.
77
Impostazione del codice dati
Si può anche selezionare di visualizzare i dati videocamera (impostazioni di velocità otturatore e
esposizione) nei codici dati del nastro.
DATA CODE••• DATE/TIME
DISP.SET UP
(vedere p. 25)
Per modificare, aprire il menù VCR e selezionare DISP.SET UP. Quindi, selezionare DATA CODE,
impostare l’opzione su DATE/TIME, CAMERA DATA o CAM. & D/T e chiudere il menù.
Combinazioni possibili del codice dati per cassette:
I
DATA CODE
(solo nastro)
Data/Orario
D/TIME SEL.
1 . J A N. 2 0 0 1
– 3 dB
F 1. 6
1/1 6 0 0 0
1 . J A N. 2 0 0 1
1 2 : 0 0 : 0 0 AM
– 3 dB
F 1. 6
1/1 6 0 0 0
– 3 dB
F 1. 6
1/1 6 0 0 0
1 2 : 0 0 : 0 0 AM
1 2 : 0 0 : 0 0 AM
1 . J A N. 2 0 0 1
– 3 dB
F 1. 6
1/1 6 0 0 0
– 3 dB
F 1. 6
1/1 6 0 0 0
1 2 : 0 0 : 0 0 AM
1 . J A N. 2 0 0 1
Orario
Riproduzione
Data/Orario e
Dati videocamera
– 3 dB
F 1. 6
1/1 6 0 0 0
Data
Data e Orario
Dati
videocamera
Note:
• Il codice dati viene visualizzato come “– – –” nelle seguenti situazioni:
– durante la riproduzione di una parte vuota del nastro
– Se il nastro è stato registrato prima di inserire data e ora nella memoria della videocamera.
– Se il nastro è stato registrato su una videocamera priva di funzione di codice dati.
– Se disturbi o danni del nastro impediscono la lettura del codice dati.
• Se una registrazione eseguita sulla XL1S viene riprodotta su un’altra videocamera digitale, il codice dati
può non essere visualizzata correttamente.
• Il codice dati appare sullo schermo anche se DISPLAYS (p. 35) è stato impostato su OFF nel menu.
78
Ricerche sul nastro (Photo Search/Date Search/Index Search)
VCR
OFF
POWER
SEARCH SELECT
REW
PLAY
FF
A
STOP
PAUSE
SLOW
+
Tv
Av
2
I
Si possono scorrere rapidamente tutte le istantanee registrate in qualsiasi punto del nastro (photo search), tra
diversi giorni o diverse zone di registrazione (Date Search) o segnali di indice registrati in qualsiasi punto
del nastro (Index Search).
1. Premere il tasto SEARCH SELECT o scegliere la ricerca Photo/Date/Index.
• Sul display viene visualizzata per 4 secondi l’indicazione PHOTO SEARCH, DATE SEARCH o
INDEX SEARCH.
2. Premere il tasti - e + pper scorrere le istantanee all’indietro o in avanti, per scorrere
diversi giorni di registrazione o segnali di indice registrati.
• Premere una volta per passare all’inizio dell’istantanea precedente/successiva, al giorno
precedente/successivo o all’indice precedente/successivo sul nastro.
• Premere più volte (fino a un massimo di 10) per passare all’istantanea, al giorno o all’indice
corrispondenti, ad esempio, premere 5 volte il tasto + per spostarsi in avanti di 5 istantanee, di 5
giorni o di 5 segnali di indice.
• Al centro del display viene visualizzata l’indicazione PHOTO SEARCH/DATE SEARCH/INDEX
SEARCH insieme al simbolo - o + e al numero da ricercare. È possibile cambiare facilmente la
direzione premendo il tasto relativo alla direzione opposta.
79
Riproduzione
Note:
• Premere il tasto 3 (arresto) per interrompere la ricerca a metà.
• Se si comincia una ricerca molto vicino l’inizio di un’istantanea registrata durante la ricerca foto, la
fotocamera potrebbe saltare il punto, direttamente.
• Quando si è impostata l’area per il fuso orario, la ricerca di data cerca il cambiamento di data in base al
nuovo orario.
• Una data/area non può essere identificata se il tempo di registrazione totale per quel giorno/area è
inferiore a un minuto.
• La riproduzione della ricerca di data/indice può iniziare proprio prima o dopo l’inizio della sezione
localizzata.
• Se il codice dati non è visualizzato correttamente non è possibile eseguire correttamente la ricerca di data.
Ritorno ad una posizione marcata
ZERO SET
MEMORY
AUDIO
DUB.
AUDIO
MONITER
VCR
OFF
POWER
ST-1
ST-2 MIX
BALANCE
SEARCH SELECT
A
Tv
Av
REW
PLAY
FF
PAUSE
SLOW
+
STOP
2
I
Utilizzare il telecomando per contrassegnare sul nastro un punto sul quale si desidera ritornare nella
riproduzione successiva.
1. Durante la riproduzione, premere il tasto ZERO SET MEMORY (MEMORIA
IMPOSTATA A ZERO) sul telecomando in un punto sul quale si desidera ritornare in
seguito.
• Il codice temporale viene sostituito dal contatore del nastro che viene impostato su zero con
l’indicazione Â.
• Premere nuovamente il tasto ZERO SET MEMORY per cancellare la memoria del punto zero.
2. Quando si finisce la riproduzione, far avanzare o riavvolgere il nastro. Il nastro si ferma
automaticamente quando raggiunge la posizione zero impostata.
Riproduzione
• RTN1 o `RTN appare nel display.
• Il contatore del nastro con l’indicazione  scompare dallo schermo e riappare il codice temporale.
Note:
• La memoria del punto zero può non funzionare correttamente quando esiste un’interruzione tra le
registrazioni sul nastro.
• È anche possibile utilizzare l’azzeramento della memoria per contrassegnare una posizione sul nastro in
modo videocamera. Quando si riproduce il nastro, premendo il tasto di riavvolgimento si torna alla
posizione pre-contrassegnata.
• Se si estrae il nastro quando è impostata la memoria del punto zero, la memoria viene cancellata e il
contatore del nastro ritorna al time code.
• La videocamera ricorda l’impostazione anche quando si spegne e poi si riaccende o quando si sposta la
manopola POWER.
80
Collegamenti per la riproduzione sullo schermo di un televisore
Si può collegare la videocamera ad un televisore o videoregistratore per riprodurre le registrazioni. È
necessario collegare una sorgente di alimentazione alla videocamera (vedere p. 17).
Vedere il manuale di istruzioni del televisore o videoregistratore per maggiori dettagli.
Se il televisore (o videoregistratore) è dotato di terminale SCART (senza S-video)
Adattatore
SCART PC-A10
L
AUDIO AUDIO
(L/MONO) (R)
VIDEO
R
I
V
S
Cavo video stereo STV-150
• Collegare l’adattatore SCART PC-A10 al terminale SCART del televisore o videoregistratore.
• Collegare la videocamera all’adattatore. Collegare la videocamera usando il cavo video stereo STV-150.
Collegare la spina bianca al terminale audio bianco 7 (sinistro). Collegare la spina rossa al terminale
audio rosso 9 (destro). Collegare la spina gialla al terminale video giallo 0.
• Regolare su VIDEO il selettore TV/VIDEO del televisore.
• Se si collega la videocamera ad un videoregistratore, regolare il selettore di ingresso del videoregistratore
su LINE.
Se il televisore (o videoregistratore) è dotato di terminale di ingresso S-video
L
Cavo video stereo STV-150
L
Riproduzione
AUDIO
R
R
V
VIDEO
S
Cavo S-video S-150
S-VIDEO
• Usare il cavo S-video S-150 per collegare il terminale S-video d. Usare il cavo video stereo STV-150 per
collegare i terminali AUDIO. Collegare la spina bianca al terminale AUDIO bianco 7 (sinistro). Collegare
la spina rossa al terminale AUDIO rosso 9 (destro). Non collegare la spina gialla.
• Regolare su VIDEO il selettore TV/VIDEO del televisore.
• Se si collega la videocamera ad un videoregistratore, regolare il selettore di ingresso del videoregistratore
su LINE.
81
Se il televisore (o videoregistratore) è dotato di ingressi audio/video
L
L
AUDIO
R
R
V
VIDEO
S
Cavo video stereo STV-150
I
• Collegare la videocamera usando il cavo video stereo STV-150. Collegare la spina bianca al terminale
audio bianco 7 (sinistro). Collegare la spina rossa al terminale audio rosso 9 (destro). Collegare la spina
gialla al terminale video giallo 0.
• Regolare su VIDEO il selettore TV/VIDEO del televisore.
• Se si collega la videocamera ad un videoregistratore, regolare il selettore di ingresso del videoregistratore
su LINE.
Note:
• Se si desidera usare il televisore come monitor durante le riprese, ricordarsi di tenere il volume del
televisore abbassato quando sono collegati i terminali audio della videocamera, per evitare feedback.
Riproduzione
Se il televisore è già collegato ad un videoregistratore si può collegare la videocamera al videoregistratore
invece che al televisore. Seguire le istruzioni sopra.
82
Montaggio su un videoregistratore
Riprodurre il nastro
sulla videocamera.
L
Cavo video stereo STV-150
L
AUDIO
R
R
V
VIDEO
S
S-VIDEO
Cavo S-video S-150
Registrare le scene
desiderate sul
videoregistratore.
I
Collegando la videocamera ad un altro videoregistratore, si possono montare le registrazioni in modo da
eliminare le scene non desiderate o combinare varie riprese per creare un filmato “originale”.
Preparativi
1. Collegare la videocamera al videoregistratore.
• Vedere “Collegamenti per la riproduzione sullo schermo di un televisore” a p. 81.
2. Preparare il televisore e il videoregistratore.
• Accendere il televisore e regolarlo sul canale video o regolarne il selettore TV/VIDEO su VIDEO.
• Accendere il videoregistratore e regolare il suo selettore di ingresso su LINE. Inserire una cassetta
vuota e regolare il videoregistratore in modo di pausa di registrazione.
• Fare riferimenti ai manuali del televisore e del videoregistratore per dettagli.
3. Girare il comando POWER della videocamera su VCR e inserire la cassetta registrata.
Registrazione di base
Nota:
• La qualità del nastro montato sarà leggermente inferiore a quella dell’originale.
83
Montaggio
1. Trovare un punto sulla cassetta registrata leggermente prima della parte che si desidera
copiare.
2. Iniziare a riprodurre osservando l’immagine sul televisore.
3. Iniziare la registrazione sul videoregistratore non appena la parte che si desidera copiare
appare sullo schermo.
4. Mettere in pausa il videoregistratore alla fine della parte che si desidera copiare e quindi
fermare la riproduzione sulla videocamera.
5. Ripetere i punti da 1 a 4 fino a completare la registrazione montata.
Terminale m (LANC)
Il terminale m permette di collegare dispositivi
compatibili quali i terminali LANC compatibili.
Alcuni tasti dell’apparecchio di montaggio
potrebbero operare in modo diverso da quelli sulla
videocamera.
REMOTE
I
Montaggio
Note:
• m (LANC) è un marchio di fabbrica. LANC significa “Local Application Control Bus System” (ovvero
“Sistema centralizzato di controllo”).
• Non possiamo garantire i risultati quando si collegano apparecchi privi del simbolo LANC m.
84
Duplicazione su/da una cassetta con un apparecchio video digitale
L’apparecchio video digitale dotato di terminale DV consente di modificare, copiare e trasferire dati in
modo digitale, senza virtualmente alcuna perdita di qualità di immagine e di suono. Il terminale DV serve
sia per la linea in ingresso che per quella in uscita, poiché un singolo cavo DV è in grado di gestire i dati in
entrambe le direzioni.
• Se si collega un videoregistratore digitale e il videoregistratore invia un segnale anomalo, anche le
immagini registrate sul nastro potrebbero essere anomale (sebbene questo potrebbe non risultare
dall’immagine sul televisore) oppure potrebbero non essere registrate affatto.
• Non è possibile duplicare nastri registrati con il segnale di protezione del copyright.
• Non è possibile duplicare nastri registrati nei modi ´SP o ´LP.
I
AUDIO
DUB.
AUDIO
MONITER
ST-1
ST-2 MIX
BALANCE
SEARCH SELECT
REW
FF
SLOW
+
PAUSE
AUDIO DUB.
AV INSERT
PLAY
STOP
REC
2
REC
PAUSE
Flusso del segnale
Preparazione
Esempio di duplicazione sulla videocamera
1. Collegare la videocamera e l’altro dispositivo digitale.
• Collegare il cavo DV CV-150F Canon (opzionale) con i lati della spina contrassegnati dalle frecce di
fronte nel modo indicato sopra.
2. Preparare l’altro dispositivo.
• Accendere l’apparecchio e inserire una cassetta registrata.
3. Girare la manopola POWER della videocamera su VCR.
Montaggio
• Nel mirino viene visualizzata l’indicazione DV IN.
4. Caricare una cassetta vuota.
85
Duplicazione
1. Trovare sulla cassetta registrata un punto immediatamente precedente la sezione che si
desidera copiare e impostarlo in modo di pausa di riproduzione.
2. Premere il tasto REC PAUSE sulla videocamera.
• La videocamera entra in modo di pausa di registrazione.
3. Avviare la riproduzione sull’altro dispositivo digitale mentre si controlla l’immagine.
4. Premere il tasto play/pause e/a sul corpo della videocamera o il tasto PAUSE a ul
telecomando via cavo.
• Inizia la registrazione.
I
5. Quando si raggiunge il punto in cui si desidera interrompere la registrazione, premere il
tasto stop o il tasto di pausa.
• La registrazione viene interrotta.
6. Arrestare la riproduzione sull’altro dispositivo.
Note:
• Se il cavo non è collegato correttamente o se il cavo non è collegato affatto quando si preme REC PAUSE,
la videocamera visualizza il messaggio ‘‘CHECK THE DV INPUT.’’. Sullo schermo potrebbe anche
lampeggiare un’immagine anomala.
• Gli spazi vuoti situati tra le registrazioni contenute sul nastro in riproduzione vengono registrati come
immagini anomale sul nastro che è in corso di registrazione.
Segnale di protezione del copyright
Montaggio
Alcuni nastri pre-registrati sono protetti da copyright. Se si tenta di riprodurre una cassetta di questo tipo,
per alcuni secondi nel mirino viene visualizzata l’indicazione “COPYRIGHT PROTECTED PLAYBACK IS
RESTRICTED” (PROTETTO DA COPYRIGHT, RIPRODUZIONE VIETATA) e poi la videocamera
visualizza una schermata blu vuota; non è possibile visualizzare il contenuto della cassetta.
Se si tenta di eseguire una registrazione da un nastro di questo tipo tramite il cavo digitale, nel mirino viene
visualizzato il messaggio “COPYRIGHT PROTECTED DUBBING RESTRICTED” (PROTETTO DA
COPYRIGHT, DUPLICAZIONE VIETATA) e non è possibile registrare il contenuto del nastro.
86
Registrazione da videoregistratore, TV o videocamera analogica (linea analogica in entrata)
È possibile registrare un video riprodotto sul videoregistratore o su una videocamera digitale (per le
videocamere digitali, vedere p. 85) o un programma televisivo su un nastro nella XL1S, se il televisore o
l’altro dispositivo sono dotati di uscite audio/video.
• Selezionando il modo a 12 bit ST-1,2 o AUDIO MODE dall’opzione VCR SET UP del menù VCR, è
possibile registrare 4 canali.
• Se il televisore o il videoregistratore inviano segnali anomali, anche le immagini registrate sul nastro
potrebbero essere anomale (anche se questo potrebbe non risultare dall’immagine sul televisore) oppure
potrebbero non essere registrate affatto oppure ancora sul mirino potrebbe essere visualizzata l’indicazione
“COPYRIGHT PROTECTED DUBBING RESTRICTED”.
• Non è possibile duplicare nastri registrati con il segnale di protezione del copyright.
AV INSERT
REC
AUDIO DUB.
I
L
Cavo video stereo STV-150
L
AUDIO
R
R
V
VIDEO
S
Flusso del segnale
Cavo S-video S-150
S-VIDEO
Preparazione
1. Collegare la videocamera al videoregistratore, al televisore o all’altra videocamera.
2. Preparare il dispositivo. (Ad esempio, collegandolo al videoregistratore).
• Impostare il selettore Tv/Video del televisore su Video. Per ulteriori dettagli, vedere la sezione
“Collegamenti per la riproduzione sullo schermo di un televisore”, a pagina 81.
• Accendere il videoregistratore. Caricare la cassetta registrata e mettere il videoregistratore in modo di
pausa di riproduzione.
• Per ulteriori dettagli, vedere il manuale di istruzioni del televisore e del videoregistratore.
Girare la manopola POWER della videocamera su VCR.
Caricare una cassetta vuota.
Far scivolare il commutatore INPUT SELECT su AUDIO 1.
Selezionare LINE di AUDIO1 IN dalla voce VCR SET UP del menù VCR.
Montaggio
3.
4.
5.
6.
87
Duplicazione
1. Trovare sulla cassetta registrata un punto immediatamente precedente la sezione che si
desidera copiare e impostarlo in modo di pausa di riproduzione.
2. Premere il tasto REC PAUSE.
• I terminali S-video e IN/OUT audio funzionano come terminali di ingresso.
• La videocamera entra in modo di pausa di registrazione.
3. Avviare la riproduzione sull’altro dispositivo o accendere il televisore per vedere il
programma desiderato, mentre si controlla l’immagine.
4. Premere il tasto play/pause e/a sul corpo della videocamera o il tasto PAUSE a sul
telecomando via cavo.
I
• Inizia la registrazione.
5. Quando si raggiunge il punto in cui si desidera interrompere la registrazione, premere il
tasto stop o il tasto di pausa.
• La registrazione viene interrotta.
6. Fermare la riproduzione sull’altro dispositivo.
Montaggio
Nota:
• Non è possibile controllare l’immagine nel mirino.
88
Registrazione sopra a scene già esistenti (modifica di inserto AV)
È possibile inserire nuove scene dal videoregistratore e da un’altra videocamera sul nastro pre-registrato,
utilizzando i terminali della linea analogica o DV in della XL1S. Il video e l’audio originali vengono
sostituiti dal nuovo video e dal nuovo audio.
• Quando si effettuano modifiche con inserto AV utilizzando il terminale DV, non è possibile inserire nuove
scene da un nastro registrato nei modi ´SP o ´LP.
Scena da inserire
Nastro da riprodurre
I
Punto iniziale dell’inserto
Punto finale dell’inserto
Prima dell’inserto
Nastro nella
videocamera
Dopo l’inserto
Nastro nella
videocamera
Il video e l’audio della nuova scena sostituiscono quelli della vecchia.
L
Cavo video stereo STV-150
L
AUDIO
R
R
V
VIDEO
S
Flusso del segnale
Cavo S-video S-150
S-VIDEO
Montaggio
Flusso del segnale
89
Preparazione
Nastro nella videocamera:
Quando si usa la funzione di inserto AV della XL1S, registrare solo su nastri registrati in modo SP con
codici temporali registrati continuamente.
Se sul nastro ci sono parti non registrate o parti registrate in un modo diverso dal modo SP, la registrazione
si ferma.
Nastro da riprodurre:
I
Usare solo nastri senza parti non registrate.
Se sul nastro ci sono parti non registrate o cambiamenti nel modo di registrazione, potrebbe non essere
possibile eseguire gli inserimenti AV correttamente.
Non è possibile eseguire gli inserimenti AV nel casi seguenti:
• Il nastro da riprodurre è stato registrato in modo non corretto.
• Durante la riproduzione speciale: riproduzione con avanzamento rapido, riproduzione all’indietro o
riproduzione rallentata ecc. (solo analogica).
TV:
Non è possibile eseguire inserti AV da un programma televisivo con segnale sincronizzato in modo anomalo,
come nel caso in cui il programma stesso riceve segnali scarsi.
Esempio di registrazione da un videoregistratore
1. Collegare la videocamera al videoregistratore.
2. Preparare il videoregistratore e il televisore.
Montaggio
• Impostare il selettore TV/Video del televisore su Video. Per ulteriori dettagli, vedere la sezione
“Collegamenti per la riproduzione sullo schermo di un televisore”, a pagina 81.
• Accendere il videoregistratore e caricare la cassetta registrata.
• Per ulteriori dettagli, vedere il manuale di istruzioni del televisore e del videoregistratore.
3. Far scivolare il commutatore INPUT SELECT su AUDIO 1.
4. Selezionare LINE di AUDIO1 IN dalla voce VCR SET UP del menù VCR.
5. Girare la manopola POWER della videocamera su VCR e caricare una cassetta registrata.
• Accertarsi che la linguetta REC/SAVE della cassetta sia stata fatta scorrere su REC (posizione chiusa).
90
Modifica
1. Sul videoregistratore, individuare un punto situato 3 secondi prima della scena da inserire.
Impostare il videoregistratore in modo di pausa di riproduzione.
2. Sulla videocamera, premere PLAY per individuare il punto di partenza della registrazione.
Impostare la videocamera in modo di pausa di riproduzione.
• È possibile usare i tasti di riproduzione situati sul corpo della videocamera o le funzioni speciali di
riproduzione del telecomando via cavo nello stesso modo di quello utilizzato in modo di riproduzione.
3. Premere il tasto AV INSERT.
• Nel mirino vengono visualizzate le indicazioni AV INSERT e 2a.
4. Riprodurre la cassetta nel videoregistratore.
5. Per eseguire l’inserto, premere il testo play/pause e/a sulla videocamera.
I
• Il simbolo 2a diventa 2.
6. Per interrompere l’inserto, premere il tasto STOP sulla videocamera.
• L’inserto si ferma e l’indicazione AV INSERT scompare dal mirino. La videocamera torna in modo di
arresto.
• Se invece di premere STOP si preme il tasto play/pause e/a, la videocamera torna in modo di pausa
di inserto AV.
• Se si imposta l’azzeramento della memoria nella posizione del nastro in cui si desidera interrompere
l’inserto, ogni volta che si torna su questo punto, la videocamera annulla l’inserto AV ed entra in modo
di arresto.
7. Fermare la riproduzione sul videoregistratore.
Montaggio
91
Duplicazione audio
È possibile aggiungere audio a quello originale su un nastro pre-registrato a partire da prodotti audio
(AUDIO 1) oppure tramite il microfono in dotazione o un microfono esterno (MIC). L’audio originale non
viene cancellato. Per ottenere i migliori risultati, aggiungere audio a nastri registrati con questa videocamera
in modo SP con audio ST-1 a 12 bit. Se sul nastro ci sono parti non registrate oppure parti registrate in un
modo diverso dal modo SP, o con audio a 16 bit o a 12 bit a 4 canali, la registrazione si interrompe. Se il
nastro non è stato registrato in modo SP con audio ST-1 a 12 bit, si raccomanda di duplicare il nastro
originale su un nastro vuoto utilizzando la funzione di linea analogica in ingresso della XL1S e quindi
duplicando l’audio sulla nuova cassetta. Accertarsi con cura di impostare il modo audio del nuovo nastro su
ST-1 a 12 bit e il modo di registrazione su SP.
• Non è possibile aggiungere audio usando il terminale AUDIO 2.
I
Per collegare un altro apparecchio audio (utilizzando il terminale AUDIO 1 IN):
Dispositivo audio
(cioè, lettore CD)
Cavo video stereo STV-150
L
OUTPUT
L
AUDIO
R
V
R
S
Flusso del segnale
Montaggio
Nota:
• Quando si usa la presa phono RCA AUDIO 1, il terminale video o S-video non emette nessun segnale
video, per cui è necessario utilizzare il mirino per controllare l’aggiunta del nuovo audio. Quando si usa il
microfono, è possibile controllare il televisore collegato tramite il terminale video o il terminale S-video.
92
Preparazione
Girare la manopola POWER della videocamera su VCR. Caricare una cassetta registrata.
• Accertarsi che la linguetta REC/SAVE della cassetta sia stata fatta scorrere su REC (posizione chiusa).
Duplicazione
AUDIO
DUB.
VCR
OFF
POWER
I
AUDIO
MONITER
ST-1
A
Tv
Av
ST-2 MIX
BALANCE
SEARCH SELECT
REW
PLAY
FF
REC
PAUSE
SLOW
+
STOP
2
AUDIO DUB.
REC
PAUSE
AV INSERT
Non collegare/scollegare nessun cavo a/dalla videocamera mentre si esegue la duplicazione audio o si
prepara la duplicazione audio.
VCR SET UP
AUDIO 1 IN•• LINE
(vedere p. 24)
• I passaggi 1 e 2 sono identici a quelli per la registrazione a 2 canali.
1. Far scivolare il commutatore INPUT SELECT sull’ingresso desiderato (MIC o AUDIO 1).
• Quando si usa AUDIO 1, selezionare il livello di ingresso dall’opzione AUDIO 1 IN della voce VCR
SET UP del menù della videocamera.
2. Regolare il livello di registrazione.
3. Individuare il punto dal quale si desidera iniziare la duplicazione audio e poi premere il
tasto PAUSE.
4. Premere AUDIO DUB.
• Nel mirino vengono visualizzate le indicazioni AUDIO DUB. e
.
5. Premere il tasto PAUSE sul telecomando via cavo o il tasto Play/Pause e/a (e avviare la
riproduzione sull’altro dispositivo audio se si è impostata l’opzione AUDIO 1).
• Inizia la duplicazione audio.
• Se si sta usando il microfono, dirigere la voce verso il microfono.
• il simbolo
diventa .
93
Montaggio
• È possibile usare i tasti di riproduzione situati sul corpo della videocamera o le funzioni di
riproduzione speciale situati sul telecomando via cavo nella stessa maniera del modo di riproduzione.
• La videocamera entra in modo di pausa di riproduzione.
6. Quando si arriva al punto nel quale si vuole interrompere la duplicazione, premere il tasto
STOP (e poi interrompere la riproduzione sull’altro dispositivo audio se si usa l’opzione
AUDIO 1).
• La duplicazione audio si ferma e l’indicazione AUDIO DUB. scompare dal mirino.
• La videocamera torna in modo di arresto.
• È anche possibile impostare l’azzeramento della memoria (p. 80) nel punto in cui si desidera
interrompere la duplicazione audio, in modo che ogni volta che si torna in quella posizione la
duplicazione audio venga annullata.
• Se invece di premere STOP si preme PAUSE, la videocamera torna al modo di pausa di riproduzione.
Note:
• Non è possibile usare il terminale DV mentre si aggiunge audio.
• Quando si riproduce un nastro con audio aggiunto, è possibile regolare il missaggio audio (p. 95).
• Si potrebbe verificare una perdita di qualità dell’audio se si aggiunge audio a un nastro registrato su una
videocamera diversa dalla XL1S.
• Dopo aver aggiunto audio 3 o più volte nello stesso punto del nastro, si potrebbe verificare una certa
perdita di qualità sonora.
Montaggio
I
94
Selezione dell’uscita audio
R
L
A
MO UDIO
NIT
OR
L
R
V
S
I
Impostare l’uscita audio in due fasi principali: (i) Selezione del missaggio audio
(ii)Scelta del canale di uscita
(i) Selezione del missaggio audio
Quando si riproduce un nastro che è stato registrato nel modo a 12 bit, si può selezionare l’uscita: Stereo 1,
Stereo 2 (registrazione a 4 canali o duplicazione audio) o una miscela delle due.
• L’audio del modo a 16 bit contiene solo il suono stereo 1 e quindi non è possibile selezionare il missaggio
audio. Lo stesso vale per il modo stereo 1 a 12 bit, a meno che sia stato aggiunto suono nuovo dopo la
registrazione. Passare direttamente alla fase (ii).
• Se si desidera solo missare il bilanciamento, basta rilasciare il livello fisso (punto 2).
1. Regolare la videocamera in modo VCR.
2. Rilasciare il livello fisso (solo per il missaggio audio).
VCR SET UP
MIX SELECT•• VARIABLE
(vedere p. 26)
Montaggio
a) Aprire il menù VCR e selezionare VCR SET UP.
b) Selezionare MIX SELECT e poi l’impostazione VARIABLE.
c) Chiudere il menù.
3. Scegliere l’uscita.
a) Premere il tasto AUDIO MONITOR per
visualizzare “STEREO1”, “STEREO2” e “MIX”
in successione.
• La scelta viene selezionata pochi secondi dopo
che si è premuto il tasto per l’ultima volta.
S TER EO 1
S TER EO 2
MIX
Se si sceglie “MIX”, si può passare al missaggio del bilanciamento.
• Per missare il bilanciamento, usare i tasti MIX BILANCE, ST-1, ST-2. Nel mirino viene
visualizzata per 4 secondi una barra che mostra il missaggio.
95
Note:
• Quando si è scelta l’uscita, “STEREO1”, “STEREO2”
o “MIX” viene indicato in alto a sinistra nel mirino e
sul pannello LCD audio. Se si spegne la videocamera,
l’uscita (e la visualizzazione) passa a “STEREO1”.
• Non è possibile missare il bilanciamento senza prima
rilasciare il livello fisso: in questo caso la
videocamera visualizza “FIXED” nel mirino.
MANU
L
-dB 50 40
R
PB
ST-1 MIX ST- 2 PB
30
20
12
6 2 0
(ii) Scelta del canale di uscita
I
1.
2.
3.
4.
Assicurarsi che la videocamera sia in modo VCR.
Aprire il menù VCR e selezionare VCR SET UP.
Selezionare OUTPUT CH e poi il canale di uscita.
Chiudere il menù.
VCR SET UP
OUTPUT CH••• L/R
(vedere p. 26)
L/R (impostazione di fabbrica):
• Se il modo audio è a 16 bit o a 12 bit stereo 1, il segnale audio viene inviato alle prese RCA L e R.
• Se si è scelto stereo 1 per l’uscita nella fase (i), lo stereo 1 (L e R) viene inviato alle prese RCA Audio 1
(L e R). Inoltre lo stereo 2 (L e R) viene inviato alla prese RCA Audio 2 (L e R). Questo produce quattro
segnali audio indipendenti.
• Se si è scelto stereo 2 per l’uscita nella fase (i), lo stereo 2 (L e R) viene inviato ad Audio 1 (L e R).
• Se si è missato il bilanciamento nella fase (i), la combinazione dei canali di sinistra di stereo 1 e stereo 2
viene inviata al canale sinistro di Audio 1 e la combinazione dei canali destra viene inviata al canale
destro di Audio 1.
L/L
• Solo il suono dei canali di sinistra viene emesso. Questa uscita viene inviata alle prese RCA (L e R).
Montaggio
R/R
• Solo il suono dei canali di destra viene emesso. Questa uscita viene emessa alle prese RCA (L e R).
L+R/R
• Produce un’uscita monoaurale. Il suono dei canali sinistro e destro viene combinato ed inviato alle prese
RCA di destra.
Nota:
• L’audio inviato alle cuffie collegate è lo stesso di quello inviato alle prese RCA Audio 1.
96
Note sull’uso delle batterie
Tempi di carica e registrazione
• Questi tempi possono variare.
• Si ottiene un tempo di registrazione maggiore se
si spegne la videocamera tra una ripresa e l’altra,
invece di lasciarla in modo di pausa di
registrazione.
• Il tempo di registrazione sarà minore del solito a
basse temperature. Si può usare il pacco batteria
a temperature comprese tra 0° e 40° C, ma
funziona al suo meglio tra 10° e 30° C.
• Se il pacco batteria inizia a fornire un tempo di
registrazione molto inferiore al normale, ha
raggiunto la fine della sua vita utile e deve essere
sostituito.
Pacco batteria
Tempo per una
ricarica completa
Tempo di
registrazione massimo
BP-930
(in dotazione)
BP-945
(opzionale)
3h 30 m
5h
1h 55 m
2h 55 m
I
Carica rimanente
L’indicatore sul display mostra la carica rimanente
approssimativa del pacco batteria.
↓
↓
Note:
• Quando il pacco batteria è completamente
esaurito, nel display viene visualizzata per 4
secondi l’indicazione “CHANGE THE
BATTERY PACK”. Quindi, appare il simbolo di
batteria scarica e inizia a lampeggiare. Anche la
spia di alimentazione inizia a lampeggiare.
• L’indicatore non è costante: sono indicati livelli
diversi quando il pacco batteria e la videocamera
sono sottoposti a condizioni diverse.
↓
↓
100%
75%
50%
25%
CHANGE THE BATTERY PACK
0%
↓
Quando ricaricare
Si può caricare un pacco batteria a ioni di litio quando fa più comodo. Tuttavia, poiché il pacco batteria si
scarica naturalmente col passare del tempo, è meglio caricarlo il giorno in cui si desidera usarlo, o il giorno
prima.
Informazioni
supplementari
97
Cura del pacco batteria
Applicare sempre il coperchio dei terminali
• Evitare che oggetti metallici vengano in contatto
con i terminali, perché questo può causare
cortocircuiti e danni al pacco batteria. Applicare
il coperchio dei terminali ogni volta che non si
usa il pacco batteria.
I
Tenere puliti i terminali.
• La videocamera, l’adattatore o il pacco batteria non possono funzionare correttamente se i terminali sono
sporchi. Controllarli prima dell’uso e passarli con un panno morbido o un fazzoletto di carta se
necessario.
Conservazione del pacco batteria
• Se non si usa il pacco batteria per periodi superiori a qualche mese, la carica rimanente può danneggiare
il pacco batteria e ridurne il tempo di utilizzo. Per evitare danni cercare quindi di scaricare completamente
il pacco batteria prima di riporlo via.
Installazione della batteria di memoria
Tirare fuori il comparto batteria dalla base della
videocamera e inserire la batteria al litio CR2025
con il lato + rivolto verso l’alto. Reinserire il
comparto fino a sentire uno scatto.
Informazioni
supplementari
Questa batteria di memoria permette alla
videocamera di ricordare la data e l’orario e altre
impostazioni quando viene rimossa la sorgente di
alimentazione principale. La sua durata è di un
anno circa.
Quando è necessario sostituirla (o se non è stata installata) il simbolo j lampeggia sul display. Estrarre la
batteria vecchia tirando fuori il comparto batteria dalla base della videocamera. Assicurarsi di collegare una
sorgente di alimentazione alla videocamera prima di procedere e spegnerla usando il tasto STANDBY. In
questo modo le impostazioni selezionate rimangono memorizzate mentre si cambia la batteria.
98
PERICOLO!
Trattare il pacco batteria con attenzione.
• Tenerlo lontano dal fuoco (potrebbe esplodere).
• Non esporre il pacco batteria a temperature superiori a 60°C. Non lasciarlo nei pressi di caloriferi o
all’interno di un’auto in estate, per esempio.
• Non cercare di smontarlo o modificarlo.
• Non lasciarlo cadere e non sbatterlo.
• Non lasciare che si bagni.
ATTENZIONE!
• La batteria utilizzata in questo apparecchio presenta il pericolo di incendi o bruciature di origine chimica
se maneggiata in modo improprio. Non ricaricare e non smontare la batteria, non riscaldarla a
temperature superiori a 100°C e, naturalmente, non gettarla nel fuoco.
• Sostituire la batteria solamente con una batteria del tipo CR2025 (Sony, Hitachi Maxell, Sanyo o
Panasonic) o con una batteria Duracell DL2025. L’uso di batterie di tipo diverso presenta il rischio di
incendi o esplosioni.
• Si consiglia di restituire la batteria usata al rivenditore, che provvederà ad eliminarla in tutta sicurezza.
I
Avvertenze:
• Non tenere la batteria con pinzette o altri utensili metallici, perché questo può causare un cortocircuito.
• Pulire la batteria con un panno pulito asciutto per assicurare un buon contatto.
• Tenere la batteria di memoria fuori della portata dei bambini. Se viene ingerita, contattare
immediatamente un medico, perché il rivestimento della batteria può rompersi e i fluidi della batteria
possono danneggiare lo stomaco e l’intestino.
• Non smontare, riscaldare o immergere in acqua la batteria, per evitare il rischio di esplosioni.
Informazioni
supplementari
99
Modi di impugnare la videocamera
Scegliere l’impugnatura
• Si può tenere la videocamera con l’impugnatura
laterale o con la maniglia superiore.
• Entrambe le posizioni di presa permettono di
avviare/arrestare la registrazione, scattare una
“foto” e eseguire zoomate in avvicinamento o
allontanamento.
• Bloccare i comandi sulla parte superiore per
evitare attivazioni accidentali spostando
lateralmente la leva LOCK.
T
LOCK
START/STOP
W
PHOTO
I
Stile di impugnatura normale
Per la massima stabilità, far passare la mano destra nella cinghia dell’impugnatura e tenere il gomito destro
contro il corpo. Appoggiare il retro della videocamera contro il davanti della spalla e sostenere l’obiettivo
con la mano destra.
Riprese dal basso
Tenere la videocamera con la maniglia superiore e sostenere l’obiettivo con l’altra mano.
Uso di un treppiede
Informazioni
supplementari
Per evitare movimenti indesiderati, montare la videocamera su un treppiede e controllarla con il
telecomando.
• Fare attenzione a non lasciare il mirino esposto a luce solare diretta perché lo schermo LCD potrebbe
essere danneggiato. (La luce viene concentrata dall’obiettivo del mirino.) Regolare l’interruttore EYE
POINT SELECT sulla posizione FAR oppure cambiare l’angolazione del mirino per spostarlo dalla luce
solare diretta.
• Assicurarsi che la vite di fissaggio del treppiede non sia di lunghezza superiore a 5,5 mm, altrimenti la
videocamera può essere danneggiata.
• Non applicare il treppiede all’attacco per il supporto da spalla (attacco più vicino al retro della
videocamera).
100
Impostazioni delle funzioni salvate al momento dello spegnimento
o con il tasto STANDBY
Le seguenti impostazioni di funzioni vengono salvate al momento dello spegnimento con la manopola
POWER o quando si preme il tasto STANDBY (con la batteria di memoria installata):
● Modo videocamera
Premendo il tasto
STANDBY
Spegnimento dell’alimentazione
con la manopola POWER
Impostazione del
diaframma in modo Av
Impostazione della velocità
dell’otturatore in modo Tv
Impostazione del diaframma e
della velocità dell’otturatore in
modo manuale
Impostazione del
bilanciamento del bianco
Attivazione/disattivazione
del blocco dell’esposizione
Impostazione del diaframma e
della velocità dell’otturatore
durante il blocco dell’esposizione
Selezione degli effetti digitali
Attivazione/disattivazione
degli effetti digitali
Impostazioni del menù
della videocamera*
Attivazione/disattivazione
dell’autoscatto
Attivazione/disattivazione
del timer di intervallo
Attivazione/disattivazione
dello schermo TV
Display EVF
Luce LCD
Contatore dell’azzeramento
di memoria
h
h
I
h
h
Torna alla disattivazione
h
Ripristino
h
Ripristino (tranne zoom digitale)
h
Ripristino (tranne zoom digitale)
i
h
Torna alla disattivazione
Torna alla disattivazione
h
Ritorna al display normale
Torna alla disattivazione
h
* Tranne attivazione/disattivazione di autoscatto e timer di intervallo
Informazioni
supplementari
101
Le seguenti impostazioni di funzioni vengono salvate quando si passa a un altro
programma di registrazione (con la batteria di memoria installata):
● Modo videocamera
Passaggio a [
(Ripresa facile)
Passaggio ad altro
programma di registrazione
I
Impostazione del
diaframma in modo Av
Impostazione della velocità
dell’otturatore in modo Tv
Impostazione del diaframma e
della velocità dell’otturatore in
modo manuale
Impostazione del
bilanciamento del bianco
Attivazione/disattivazione
del blocco dell’esposizione
Impostazione del diaframma e
della velocità dell’otturatore
durante il blocco dell’esposizione
Selezione degli effetti digitali
Attivazione/disattivazione
degli effetti digitali
Impostazioni del menù
della videocamera
Attivazione/disattivazione dell’autoscatto
Attivazione/disattivazione
del timer di intervallo
Attivazione/disattivazione
dello schermo TV
Display EVF
Luce LCD
Contatore dell’azzeramento di memoria
h
h
h
h
Torna alla disattivazione
Ripristino
h
Ripristino (tranne zoom digitale)
h
Ripristino (tranne zoom digitale)
h
h
h
h
h
h
h
Le seguenti impostazioni di funzioni vengono salvate quando si gira la manopola
POWER (con la batteria di memoria installata):
Informazioni
supplementari
● Modo VCR
Attivazione/disattivazione dello schermo TV
Luce LCD
Contatore dell’azzeramento di memoria
Display codice dati
Uscita audio a 12 bit
Selezione bilanciamento missaggio
Selezione ricerca
Menù VCR
Torna alla disattivazione
Torna alla disattivazione
h
Torna alla disattivazione
Ritorna a stereo 1
h
Torna a Photo Search
h*
* Solo un canale di uscita torna [L/R].
102
Manutenzione
Precauzioni
Evitare temperature e umidità eccessive.
• Non lasciare la videocamera all’interno di un’auto in estate, per esempio.
• Fare attenzione al calore emesso da apparecchi di illuminazione video.
• Non portare la videocamera in stanze umide.
Evitare bruschi cambiamenti di temperatura.
• Se si porta la videocamera da un luogo freddo ad uno caldo, si può formare condensa sull’obiettivo e sulle
parti interne (vedere p. 105).
Non puntare l’obiettivo o il mirino verso forti fonti di luce.
• Non puntarla mai verso il sole e non lasciarla puntata verso un oggetto luminoso.
• Fare particolare attenzione quando si lascia la videocamera su un treppiede.
I
Evitare campi magnetici o elettrici.
• Non usare la videocamera vicino a trasmettitori TV, dispositivi di comunicazione portatili e altre sorgenti
di radiazioni magnetiche o elettriche. Queste possono causare interferenze nell’immagine o danneggiare
permanentemente la videocamera.
Non esporre la videocamera all’acqua.
• Coprire la videocamera quando si riprende con pioggia o nebbia.
• Esiste il rischio di scosse elettriche se all’interno della videocamera penetra dell’acqua. Contattare
personale tecnico qualificato il prima possibile.
Proteggere l’obiettivo.
• Sabbia e polvere possono danneggiare l’obiettivo: fare particolare attenzione quando c’è vento.
Maneggiare la videocamera con cura.
• Vibrazioni o urti possono causare danni.
• Non trasportare la videocamera tenendola per il mirino o il microfono.
• Non far ondeggiare la videocamera quando la si trasporta; se sbatte contro qualcosa può rimanere
danneggiata.
Non smontare la videocamera.
• Questo è molto pericoloso perché c’è il rischio di scosse elettriche. Se la videocamera non funziona
correttamente, farla vedere da personale tecnico qualificato.
Protezione della videocamera
Se non si intende usare la videocamera per qualche tempo, riporla in un luogo privo di polvere e umidità e
dove la temperatura non superi 30°C. Dopo un periodo di non utilizzo, controllare ciascuna parte e funzione
della videocamera per assicurarsi che tutto funzioni correttamente.
Informazioni
supplementari
Nota:
• Queste precauzioni valgono anche per accessori come pacchi batteria e videocassette.
103
Manutenzione
Mirino
• Ripulire lo schermo del mirino. Far scorrere e tenere la leva di rilascio
situato sotto al mirino e poi ruotare il paraocchio in senso antiorario
(fino a quando il segno sul paraocchio si allinea con il segno sul mirino)
per consentire di rimuoverlo. Pulire la superficie con un tampone di
cotone. Quando si è terminato, rimettere a posto il paraocchio (p. 14).
• Lo schermo del mirino si graffia facilmente. Fare attenzione durante la
pulizia.
I
Corpo della videocamera e obiettivo
• Usare un panno morbido asciutto per pulire il corpo della videocamera o
l’obiettivo. Non usare mai panni trattati chimicamente o solventi volatili
come acquaragia.
Testine video
• Quando disturbi a mosaico appaiono nell’immagine di riproduzione, le
testine video possono essere sporche. Quando le testine video sono
molto sporche, la videocamera può visualizzare uno schermo blu vuoto.
• Per ottenere le immagini migliori possibili, dopo aver utilizzato la
videocamera per circa 20 ore, pulire le testine video usando la cassetta di
pulizia delle testine per video digitale DVM-CL Canon. Se permangono
“disturbi”, ripetere la pulizia (fino a un massimo di 5 volte).
• Non usare cassette di pulizia di tipo a liquido perché possono causare danni.
Uso della videocamera all’estero
Informazioni
supplementari
Sorgenti di alimentazione
• Si può usare l’adattatore compatto per alimentazione per alimentare la videocamera e caricare i pacchi
batteria in qualsiasi paese dove la rete elettrica fornisca alimentazione tra 110 e 240 V CA, 50/60 Hz.
Contattare il proprio agente Canon per informazioni sugli adattatori della spina per l’uso all’estero.
Riproduzione su televisore
• Anche se è sempre possibile riprodurre le registrazioni nel mirino, la videocamera può essere collegata
solo a televisori che impiegano il sistema PAL. Questo sistema televisivo è usato nei seguenti paesi:
Algeria, Australia, Austria, Bangladesh, Belgio, Brunei, Cina, Corea del Nord, Danimarca, Emirati Arabi
Uniti, Finlandia, Germania, Giordania, HongKong, Islanda, India, Indonesia, Irlanda, Italia, Kenya,
Kuwait, Liberia, Malesia, Malta, Mozambico, Norvegia, Nuova Zelanda, Olanda, Oman, Pakistan,
Portogallo, Qatar, Regno Unito, Sierra Leone, Singapore, Sud Africa, Spagna, Sri Lanka, Swaziland,
Svezia, Svizzera, Tailandia, Tanzania, Turchia, Uganda, Yemen, ex-Yugoslavia, Zambia.
104
Condensa
La condensa può formarsi sulla videocamera quando viene portata da un luogo freddo ad uno caldo. Se si
usa la videocamera mentre è presente condensa, si possono causare danni sia al nastro che alla videocamera.
La condensa può formarsi quando:
•
•
•
•
Si porta la videocamera da un luogo freddo ad uno caldo
Una stanza fredda viene riscaldata rapidamente
La videocamera viene lasciata in una stanza umida
La videocamera viene portata da una stanza con condizionamento d’aria ad un luogo caldo e umido
Proteggere la videocamera dalla condensa
• Prima di portare la videocamera in un luogo caldo o umido dove è facile che si formi condensa, estrarre la
cassetta e mettere la videocamera in una busta di plastica. Attendere che la videocamera abbia raggiunto la
temperatura dell’ambiente prima di tirarla fuori dalla busta.
I
Che cosa succede quando viene individuata condensa
• Per circa 4 secondi viene visualizzata l’indicazione “CONDENSATION HAS BEEN DETECTED” (È
STATA RILEVATA CONDENSA). Quindi, la spia di alimentazione lampeggia e il simbolo h lampeggia
nel mirino. Se c’è una cassetta nella videocamera, si ferma automaticamente, per circa 4 secondi viene
visualizzata l’indicazione “REMOVE THE CASSETTE” (RIMUOVERE LA CASSETTA) e poi EJECT
lampeggia nel mirino (se non è inserita una cassetta, lampeggia invece v).
• La videocamera può non individuare la condensa immediatamente e l’avvertimento di condensa può non
iniziare a lampeggiare per 10 o 15 minuti.
• Non è possibile inserire una cassetta quando è stata individuata condensa.
Cosa fare
• Estrarre la cassetta, lasciare aperto il vano portacassette e spegnere la videocamera.
• Lasciarla in un luogo asciutto fino a che la condensa evapora. Dopo che gli avvertimenti di condensa
cessano di lampeggiare, attendere almeno ancora un’ora prima di usare la videocamera.
Informazioni
supplementari
105
Soluzione di problemi
Fare riferimento innanzitutto a questa lista di controlli quando si incontrano problemi con la videocamera.
Spiegazioni delle cause possibili sono fornite per ciascun problema nella lista; fare riferimento ai numeri di
pagina tra parentesi per maggiori informazioni.
Assicurarsi che la videocamera sia collegata correttamente se la si sta usando con un televisore o
videoregistratore. Consultare il negoziante o un centro assistenza se non si riesce a risolvere il problema.
Registrazione/riproduzione
Informazioni
supplementari
I
Problema
Causa e/o rimedio
? Non succede nulla quando si premono i tasti.
• La videocamera non è accesa (p. 33, 74).
• La cassetta non è inserita o è predisposta per la
protezione da cancellazioni (p. 20-21).
• Il nastro ha raggiunto la fine.
• Il pacco batteria è scarico o non applicato
correttamente (p. 17-18, 97)
• La funzione non può essere usata in quel
programma di ripresa (p. 45).
• I comandi superiori sono bloccati con la leva di
blocco (p. 100).
? La videocamera si è spenta da sola.
• La videocamera era rimasta in modo di pausa di
registrazione per più di cinque minuti (p. 33).
• Il pacco batteria è esaurito (p. 97).
? Il tasto di avvio/arresto non funziona.
• Il comando POWER non è regolato su un
programma di ripresa (p. 44).
• La cassetta non è inserita o è predisposta per la
protezione dalle cancellazioni (p. 20-21).
• Il nastro ha raggiunto la fine.
? Non c’è alcuna immagine nel mirino.
• Il comando POWER non è regolato su un
programma di ripresa (p. 44).
• La videocamera non è stata usata per lungo
tempo. Spegnere la videocamera. Rimuovere il
pacco batteria e riapplicarlo. Quindi riaccendere
la videocamera.
? È visualizzato uno schermo blu vuoto.
• Si sta tentando di riprodurre o registrare da una
cassetta con protezione dei diritti d’autore
(p. 86).
• Le testine del nastro sono molto sporche (p.104).
? La videocamera non mette a fuoco.
• La videocamera è nel modo di messa a fuoco
manuale (p. 64).
• L’obiettivo del mirino deve essere regolato
(p. 15).
• L’obiettivo è sporco (p. 104).
106
Nota:
Alcuni soggetti non si prestano alla messa a fuoco automatica. In queste situazioni, si possono ottenere
risultati migliori usando la messa a fuoco manuale (vedere p. 64).
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Strisce orizzontali
Molti soggetti a distanze diverse
Dietro vetri
Senza molto contrasto (p.es. una parete bianca)
Superfici riflettenti (p.es. carrozzerie lucide)
Oggetti in rapido movimento
Soggetti inclinati
Soggetti scuri
Scene notturne
I
Registrazione/riproduzione (continuazione)
Problema
Causa e/o rimedio
? Alcuni/tutti gli effetti digitali non funzionano
o non possono essere impostati.
• Esistono alcuni limiti all’uso degli effetti digitali.
Vedere le note a p. 37.
? Il tasto e (riproduzione) non funziona.
• Il comando POWER non è regolato su VCR
(p. 74)
• La cassetta non è inserita (p. 20).
• Il nastro ha raggiunto la fine.
? C’è una striscia luminosa sullo schermo.
• Quando si riprende in luoghi scuri, una forte luce
nella scena può causare l’apparizione di una
striscia luminosa verticale (“stracciatura”).
Questo è un fenomeno normale nelle
videocamere.
? L’immagine di riproduzione è disturbata
(disturbi a mosaico).
• Le testine video devono essere pulite (p. 104).
? Non appare alcuna immagine sullo schermo
del televisore anche se il nastro è in
movimento.
• Le testine video devono essere pulite (p. 104).
• Il selettore TV/VIDEO del televisore non è
regolato su VIDEO (p. 81).
• Non è possibile riprodurre un nastro registrato
nei modi ´SP o ´LP.
Informazioni
supplementari
107
Varie
I
Problema
Causa e/o rimedio
? Il telecomando non funziona.
• Il sensore del telecomando è disattivato (p. 29).
• Le batterie sono scariche o non inserite.
? Le lampadine spia non lampeggiano.
• Sono disattivate (p. 29).
? Sono presenti bolle d’aria all’interno
dell’obiettivo.
(obiettivo IS II 16×)
• Questo accade raramente, ma può succedere se
la videocamera si trova in luoghi a bassa
pressione, come a bordo di un aeroplano. Le
bolle scompaiono una settimana circa dopo che
si è riportata la videocamera ad una pressione
normale.
? La videocamera non funziona bene.
• Interferenze esterne possono causare problemi di
funzionamento temporanei del microprocessore
interno della videocamera. Se lettere a caso
appaiono sul display o se il funzionamento
normale viene interrotto, rimuovere e quindi
ricollegare la sorgente di alimentazione (e, se
necessario, la batteria di memoria).
? Le indicazioni nel mirino sono poco chiare.
• L’interruttore EYE POINT SELECT è regolato
su FAR (p. 15).
• L’anello di messa a fuoco del mirino deve essere
regolato (p. 15).
? Il cavo DV è collegato correttamente ma non
appare nulla sullo schermo.
• Scollegare il cavo e quindi ricollegarlo o
spegnere la videocamera e quindi riaccenderla.
? L’obiettivo è applicato, ma LENS continua a
lampeggiare nel mirino.
• Assicurarsi che l’obiettivo sia scattato
completamente in posizione. Se necessario girare
il comando POWER su OFF, rimuovere
l’obiettivo e riprovare (p. 12).
Informazioni
supplementari
Nota sul mirino LCD
I mirini a cristalli liquidi impiegano una tecnologia ad alta precisione, ma alcuni pixel non si illuminano o
rimangono sempre illuminati. Questo non è un errore e non influisce sulla registrazione.
Nota sui CCD
A causa della struttura dei CCD, durante le riprese con luce scarsa usando l’otturatore lento o un guadagno
elevato, piccole particelle luminose possono essere visibili nel mirino. In tali casi alzare la velocità
dell’otturatore, ridurre il guadagno o usare una sorgente di luce addizionale come una lampada video.
108
Diagramma del sistema XL1S (la disponibilità varia a seconda delle aree)
Telecomando zoom
ZR-1000
Cinghia per trasporto a tracolla
SS-1000
Telecomando
WL-D3000
Pacco batteria
BP-930, BP-945
Supporto per spalla SP-100
Faro a batteria
per illuminazione
VL-10Li
I
Adattatore microfono/supporto
per spalla MA-200
Speedlite
420EX
Adattatore microfono/supporto
per spalla MA-100
Adattatore flash
FA-200
Videocassetta
MiniDV
Speedlite
550EX
*
Accoppiatore
CC DC-900
Adattatore per batteria
auto CB-910
Estensore XL
1.6×
Pacco batteria
BP-930, BP-945
Serie filtri
FS-72U
Adattatore compatto
per alimentazione
CA-910
Obiettivo zoom
(5,5-88 mm) IS II 16×
Pacco batteria
BP-930, BP-945
Zoom 3× XL
3.4-10.2 mm
Caricatore/contenitore
per due pacchi batteria
CH-910
Zoom manuale
XL 16× 5,4-86,4 mm
Testina di
pulizia per
testine video
Cavo S-video S-150
Videoregistratore
Obiettivo EF
Cavo video stereo
STV-150
Adattatore EF XL
Adattatore
SCART
PC-A10
Televisore
Cavo DV CV-150F
Informazioni
supplementari
Valigetta corredo
HC-3100
Dispositivo digitale
Unità mirino CRT
monocromatica FU-1000
* Può essere montato sugli obiettivi zoom IS II 16× e manuale 16×.
109
Accessori opzionali
Pacchi batteria
Il BP-930 è fornito come accessorio di serie. È
inoltre disponibile come accessorio opzionale.
Il BP-945 opzionale offre un tempo di
registrazione superiore del 50% al BP-930.
I
Adattatore per batteria auto CB-910
Per alimentare la videocamera o ricaricare i pacchi
batteria mentre ci si sposta. L’adattatore per
batteria auto si inserisce nella presa per
accendisigari dell’auto e funziona con batterie
d’auto da 12–24 V CC a massa negativa.
Serie filtri FS-72U
Un filtro UV, uno a densità neutra e uno a
polarizzazione circolare, per fare fronte a difficili
condizioni di luce.
Valigetta corredo HC-3100
Una valigetta solida dotata di serratura protegge la
videocamera durante il trasporto e il deposito.
Informazioni
supplementari
Adattatore microfono/supporto per spalla
MA-100
Permette di usare con la XL1S un microfono con
connettori XLR, oltre a permettere di tenere la
videocamera sulla spalla. Può essere usato inoltre
per applicare un ricevitore microfono senza fili o
per sostenere il caricatore/contenitore per due
pacchi batteria CH-910 disponibile separatamente.
Adattatore microfono/supporto per spalla MA-200
Permette di usare con la XL1S un microfono con
connettori XLR e di ricevere il segnale video nel
connettore BNC, oltre a permettere di tenere la
videocamera sulla spalla. Può essere usato inoltre per
applicare un ricevitore microfono senza fili o per
sostenere il caricatore/contenitore per due pacchi
batteria CH-910 disponibile separatamente. Diverso
dal modello MA-100, con l’adattatore MA-200 si
possono usare simultaneamente 4 microfoni.
110
BP-930
BP-945
Adattatore flash FA-200
Facilita l’uso di uno Speedlite 420EX/550EX
Canon con la XL1S.
Zoom 3× XL 3.4–10.2 mm
Un obiettivo supergrandangolare che offre una
gamma di 24–72 mm (equivalenza su una Reflex
da 35 mm).
I
Obiettivo zoom manuale XL 16× da 5,4–86,4 mm
Obiettivo zoom ad alta risoluzione dotato di due
modi zoom (manuale e motorizzato), di filtro ND
incorporato e di funzioni AE.
Estensore XL 1.6×
Applicare questo estensore tra un obiettivo XL
Canon e la XL1S per potenziare la lunghezza
focale dell’obiettivo di 1,6 volte.
Informazioni
supplementari
Adattatore EF XL
Questo permette di applicare obiettivi EOS alla
XL1S. La differenza di formato tra i CCD da 1/3”
della XL1S e le pellicole da 35 mm comporta che
la lunghezza focale effettiva degli obiettivi
fotografici venga moltiplicata 7,2 volte. Un
obiettivo da 300 mm, per esempio, viene
trasformato in un incredibile super-teleobiettivo da
2.160 mm.
• Consultare il negoziante per assicurarsi che non
esistano problemi di compatibilità con l’obiettivo
che si desidera usare.
Unità mirino CRT monocromatica FU-1000
Mirino in bianco e nero di qualità professionale
con CRT da 1,5”.
111
Faro a batteria per illuminazione VL-10Li
Questo faro compatto e leggero può essere usato
per riprese sia in interni che in esterni.
• Si possono usare pacchi batteria a ioni di litio per
alimentare il faro. I tempi di utilizzo
approssimativi sono i seguenti:
BP-915 60 min BP-930 120 min
BP-945 170 min
I
Caricatore/contenitore per due pacchi batteria
CH-910
Può contenere due pacchi batteria e caricarli
entrambi in successione.
Può quindi essere collegato direttamente alla XL1S
usando il suo accoppiatore CC per ottenere un
tempo di riproduzione doppio. Permette inoltre
l’impiego del pacco batteria ad alte prestazioni BP930, per un totale di 3 ore di registrazione.
Speedlite 420EX
Speedlite 550EX
Applicarlo all’attacco accessori della XL1S per
eseguire foto con il flash stile Reflex (è necessario
anche l’adattatore flash FA-200 opzionale).
420EX
550EX
Comando a distanza ZR-1000
Quando questo prodotto viene collegato al
terminale LANC m di una videocamera Canon,
diventa possible comandare funzioni quali l’avvivo
e l’arresto della registrazione e le funzioni di messa
a fuoco e zoom allorché la videocamera è montata
su un cavalletto, senza operare direttamente sul
corpo della videocamera.
RY CA
SO
ACCES
Informazioni
supplementari
O
112
VI
INE DE
N GENU
NO
Questo marchio identifica gli accessori video originali Canon. Quando si usano apparecchi
video Canon, consigliamo di impiegare accessori di marca Canon o prodotti con lo stesso
marchio.
Indicazioni sullo schermo
Per visualizzare la data e l’orario su un televisore
collegato, premere il tasto DATA CODE del
telecomando mentre la videocamera è in modo
VCR con un nastro inserito.
ON SCREEN DATA CODE
Premere il tasto ON SCREEN del telecomando per
vedere le altre indicazioni sullo schermo del
televisore. (Le indicazioni appaiono in bianco sullo
schermo.) Queste non sono aggiunte alle
registrazioni eseguite con la videocamera.
I
indica una visualizzazione lampeggiante.
Modo di pausa di registrazione
(p. 33)
Registrazione (p. 33)
PAUSE
REC
La batteria di memoria non è
installata correttamente o va
sostituita (p. 98).
La videocamera sta espellendo
la videocassetta (p. 20).
Si è attivato il meccanismo di
sicurezza. Estrarre la cassetta e
spegnere la videocamera.
Riaccenderla e reinserire la
cassetta.
Modo di registrazione (p. 35)
Indica la carica rimanente del
pacco batteria (p. 97).
E J ECT
La riproduzione è interrotta
(p. 74).
E J ECT
SP
S TOP
Riproduzione normale (p. 74)
Il pacco batteria è esaurito
(p. 18, 97).
Avanzamento rapido (p. 74)
La cassetta non è inserita o è
predisposta per la protezione da
cancellazioni (p. 21).
Riavvolgimento (p. 74)
FF
REW
Riproduzione rapida in avanti
(p. 75)
Nastro rimanente
(Verde: più di 5 min.
Giallo: meno di 5 min.
Rosso: ultimi secondi)
E ND
Riproduzione rapida all’indietro
(p. 75)
Avanzamento di fotogramma
(p. 76)
Informazioni
supplementari
...infine, indica che il nastro ha
raggiunto la fine.
5 min
Ritorno di fotogramma (p. 76)
113
Pausa di riproduzione (in avanti
e indietro) (p. 75)
Menù videocamera (p. 24)
SE L. SETSET
MENUC L OS E
CAM. S E T UP
CS TM PRE S E T
VCR S E T UP
D I S P. S E T UP
S Y S T EM
CUS TOM K E Y S
RE T URN
Riproduzione al rallentatore (in
avanti e indietro) (p. 76)
/5
/5
Menù VCR (p. 26)
Riproduzione a velocità doppia
(in avanti e indietro) (p. 76)
I
CAM. MENU
VCR MENU
SE L. SETSET
MENUC L OS E
VCR S E T UP
D I S P. S E T UP
S Y S T EM
CUS TOM K E Y S
RE T URN
2
2
Riproduzione a velocità normale
(in avanti e indietro) (p. 76)
Il sensore telecomando è
disattivato (p. 29)
1
1
Ricerca di foto (p. 79)
Azzeramento memoria (p. 80)
5
0:00:00˜
PHO TO S EA R CH
5
Registrazione con timer di
intervallo (p. 61)
PHO TO S EA R CH
Ricerca indice (p. 79)
INTERVAL T.
5
I ND EX
PHO
TO S EA R CH
Modifica inserto AV (p. 89)
A/V INSERT
Conteggio alla rovescia del
timer di ripresa automatica
(p. 62)
1 0 sec
S EL F T .
Modo audio (p. 49)
1 2 bi t S T – 1 , 2
Duplicazione audio (p. 92)
AUDIO DUB.
Indicazione zoom (p. 36):
Zoom ottico
W
W
T
Zoom in avvicinamento
W
T
W
F2 . 8
1 /500
1 2 : 0 0 AM
1 . JA N . 2 0 0 1
T
Zoom ottico più digitale
Zoom in allontanamento
Modo audio (p. 77)
T
La videocamera non ha un
obiettivo applicato
L E NS
Modo foto (p. 40)
• Impostazione AF/AE il
simbolo
lampeggia in
bianco
Informazioni
supplementari
• AF/AE bloccata il simbolo
si illumina in verde
• Timer
114
6sec
Modo di ripresa (p. 42)
- Modo esterni
F RAME
Programmi di ripresa (p. 44)
- Modo interni
AU T O
Tv 250
Av F 2 . 0
MANUA L
Tasti personalizzabili (p. 53)
Modo videocamera
S POT L I GH T
Flash in fase di caricamento
il simbolo lampeggia in
bianco (p. 58)
Flash carico
1:INDEX WRITE
1:ZEBRA
1:POWER SAVE
I
1:TV SCREEN
1:AUDIO 1 IN
1:AUDIO 2 IN
1:ZOOM GRIP
1:ZOOM HANDLE
il simbolo è illuminato in
verde (p. 48)
Modo VCR
1:TV SCREEN
1:DATA CODE
1:AUDIO 1 IN
Indicazione di esposizione
manuale (p. 65):
Esposizione bloccata
Più luminoso del livello di
esposizione standard
–
+
1:AUDIO 2 IN
E . L OCK
–
Effetto 16:9: Quando si
seleziona questo effetto, il
display lampeggia; quando si
attiva, il display è stabile (p. 57).
+
E . L OCK
Meno luminoso del livello di
esposizione standard
–
+
Effetti digitali e barre di colore:
Quando si seleziona questo
effetto, il display lampeggia;
quando si attiva, il display è
stabile (p. 56).
E . L OCK
Impostazione manuale di
velocità otturatore, numero F
16:9
S1 / 50
F1 . 6
CLR BARS
D. ZOOM
FADE–T
Diaframma chiuso
La videocamera esegue la
registrazione attraverso il
terminale DV (p. 63).
CLOS E
Filtro ND (p. 39)
ND OFF
Comando DV (p. 63)
Messa a fuoco manuale
selezionata (p. 64)
[REC]
[STOP]
[–––]
MF
[DV IF]
1
Caratteri di registrazione (p. 60)
Informazioni
supplementari
Bilanciamento del bianco
impostato manualmente (p. 72)
DV I N
CHAR. REC
115
Guadagno (p. 71)
Codice temporale (time code)
0dB
Uscita audio (p. 95)
Bilanciamento di missaggio
(p. 95)
I
La selezione missaggio non è
stata rilasciata nel menù (p. 96)
Avvertimento di condensa
(p. 105)
0: 12 : 34 : 25
MIX/VARI.
ST– 1
ST – 2
Registra le informazioni del contatore, inclusi ore,
minuti, secondi e numero di fotogramma su una
speciale area di codice dati sul nastro. Viene
azzerato automaticamente quando si inserisce un
nuovo nastro.
MIX/FIXED
Recording reminder
0 sec
1 0 sec
Informazioni
supplementari
Quando si inizia la registrazione, la videocamera
conteggia da 0SEC a 10SEC. Le riprese di durata
inferiore a 10 secondi possono essere difficili da
montare in seguito. Allo stesso tempo, ricordare
che una scena che non contiene azione non
dovrebbe durare più di 10 secondi.
116
Messaggi di attenzione
La videocamera visualizza diverse frasi di
attenzione - esse compaiono per 4 secondi prima di
scomparire.
Vedere pagina 86.
Dopo ogni volta che si accende
l’alimentazione, fino a quando si
impostano fuso orario, data e ora
(p. 30).
Viene visualizzato quando si
tenta di effettuare una
duplicazione audio o un inserto
AV su un nastro registrato in
qualsiasi modo diverso dal modo
SP (p. 35).
SET THE TIME ZONE,
DATA AND TIME
COPYR IGHT PROTECTE D
DUBBING RESTRI CTED
CHECK THE CASSETTE
[REC MODE]
Vedere le pagine 12-13.
CHECK THE LENS
Vedere pagina 33.
ENTERING ”POWER STANDBY”
Viene visualizzato quando il
pacco batteria è scarico
(p. 18, 97).
CHANGE THE BATTERY PACK
Viene visualizzato quando si
tenta di effettuare una
duplicazione audio su un nastro
registrato in modo audio a 16 bit
o in modo 4 canali a 12 bit
(p. 87).
Viene visualizzato quando la
videocamera rileva una sezione
vuota del nastro durante la
duplicazione audio o l’inserto
AV (p. 90).
I
CHECK THE CASSETTE
[AUDIO MODE]
CHECK THE CASSETTE
[BLANK]
Viene visualizzato quando il
nastro è arrivato alla fine.
TAPE END
Vedere pagina 21.
THE TAPE IS SET FOR
ERASURE PREVENTION
Viene visualizzato quando si
preme il tasto 2 (registrazione)
se il cavo DV non è collegato
correttamente (p. 63).
Viene visualizzato
immediatamente dopo l’inizio
della registrazione, se le testine
video sono molto contaminate.
Quando viene visualizzato
questo messaggio di attenzione,
si raccomanda di pulire le testine
video (p. 104).
HEADS DIRTY,
USE CLEANING CASSETTE
CHECK THE DV I NPUT
Vedere pagina 105.
CONDENSATION
HAS BEEN DETECTED
Informazioni
supplementari
Viene visualizzato come
avvertimento per proteggere il
nastro e anche quando viene
rilevata della condensa. Dopo
che la videocamera ha
visualizzato questo messaggio di
attenzione, rimuovere il nastro
non appena è possibile.
REMOVE THE CASSETTE
Vedere pagina 86.
117
Pannello LCD principale
Modo di
registrazione (p. 35)
Codice temporale
Cassetta: predisposta per la
(time code) (p. 116) protezione da cancellazioni
o non inserita (p. 21)
Il nastro ha
raggiunto la fine
(p. 116)
I
Blocco
dell’esposizione
(p. 65)
Numero F
Modo audio (p. 49)
(apertura
diaframma) (p. 47)
Velocità
otturatore (p. 47)
Carica rimanente
del pacco batteria
(p. 97)
Pannello LCD audio
Livello di registrazione
manuale (p. 47)
MANU
Informazioni
supplementari
L
-dB 50 40
R
Missaggio audio (p. 95)
• Quando è visualizzato solo PB = modo a 16 bit
PB
ST-1 MIX ST- 2 PB
30
20
Livelli di registrazione L, R
(p. 50)
118
12
6 2 0
Dati tecnici
XL1S
Alimentazione (nominale): 7,2 V CC
Consumo (durante la registrazione, AF=ON):
8,7 W (circa, registrando con l’AF attivata con
l’obiettivo in dotazione)
Sistema televisivo: Standard CCIR (625 linee,
50 semiquadri), sistema di colore PAL
Sistema di registrazione video: 2 testine rotanti,
scansione elicoidale
Sistema DV (sistema SD VCR digitale per
consumatori)
Registrazione componente digitale
Sistema di registrazione audio: Sonoro digitale
PCM: 16 bit (48 kHz/2 can), 12 bit (32 kHz/da
2 a 4 can), 12 bit (32 kHz/4 can. simultanei)
Sensore di immagine: 3 CCD (dispositivo ad
accoppiamento di carica) da 1/3” a spostamento
pixel , 320.000 pixel (300.000 pixel effettivi)
Formato nastro: Videocassette con il marchio
Mini
I
Pacco batteria BP-930
Tipo di batteria: Batteria ricaricabile a ioni di
litio
Tensione nominale: 7,2 V CC
Temperature per l’uso: 0–40°C
Capacità batteria: 3000 mAh
Dimensioni: 38,2 × 39,0 × 70,5 mm
Peso: 185 g
Il peso e le dimensioni sono approssimati.
Salvo errori od omissioni.
Soggetti a modifiche senza preavviso.
Informazioni
supplementari
Velocità del nastro:
SP: 18,83 mm/s
LP: 12,57 mm/s
Tempo di registrazione massimo:
SP: 80 minuti (con cassette da 80 min.)
LP: 120 minuti (con cassette da 80 min.)
Tempo di avanzamento rapido/riavvolgimento:
2 min. e 20 sec. (con cassette da 60 minuti)
Attacco obiettivo: Sistema obiettivi
intercambiabili XL
Sistema di messa a fuoco: Messa a fuoco
automatica TTL, messa a fuoco manuale
possibile
Distanza di messa a fuoco minima:
2 cm sul grandangolare massimo;
lato teleobiettivo: 1 m
Velocità otturatore massima: 1/16.000 sec.
Illuminazione minima: 2 lux (usando obiettivo
XL 5.5–88 mm, e otturatore lento ad 1/6 di
secondo)
Illuminazione consigliata: Più di 100 lux
Diametro filtro: 72 mm (obiettivo XL)
Mirino: LCD a colori da 0,7 pollici
(circa 180.000 pixel)
Microfono: Microfono condensatore electret stereo
Terminale DV: Connettore speciale a 4 terminali
(conforme a IEEE 1394)
Livello di uscita:
Terminale video: Presa RCA, 1 Vp-p/75 Ω non
bilanciato, carico sincronizzato
Terminale S-video: Mini DIN a 4 terminali,
1 Vp-p (segnale Y), 0,3 Vp-p (segnale C)
Terminale audio: Prese RCA (L, R), 2 gruppi
4 dBm (carico 47 kΩ)/3 kΩ o meno, non
bilanciato
Terminale cuffie: φ3,5 mm, -25 dBV (carico
16Ω)/120 Ω
Livello di ingresso:
Terminale video: Presa RCA, 1 Vp-p/75Ω non
bilanciato, carico sincronizzato
Terminale S-video: mini DIN a 4 pin, 1 Vp-p
(segnale Y), 0,3 Vp-p (segnale C)
Terminale audio: Prese RCA (L, R), 2 gruppi
–11 dBV/47 kΩ (LINE), non bilanciato
–35 dBV/600 Ω (MIC ATT), non bilanciato
–55 dBV/600 Ω (MIC), non bilanciato
Terminale microfono: Minipresa stereo da
3,5 mm φ, –59 dBV (con mic 600Ω)/600 Ω
Condizioni ambientali necessarie per il
funzionamento: da 0° a 40°C
Dimensioni: 223 × 214 × 415 mm
Peso (esclusi obiettivo e pacco batteria): 1,7 kg
(completamente carica): 2,86 kg
119
Indice analitico
Å Accessori opzionali, 48
Accessori, 5, 110
Accoppiatore CC, 5
Alimentazione della
videocamera, 33
Automatico, 47
Avanzamento rapido, 90
ı Batteria di memoria, 98
Bilanciamento del bianco, 72
Bilanciamento di missaggio,
116
I
Ç Cassette, 21
Cavi, 58
Cinghia dell’impugnatura, 22
Codice temporale
(time code), 80
Condensa, 105
Controllo del suono, 52
Copriobiettivo, 13
Cuffie, 52
Î Data e orario, 32
Dati tecnici, 119
Descrizione della videocamera
XL1S, 7
Diagramma di sistema, 109
Dissolvenza, 56
Ï Feedback, 6
Filtro ND, 39
Fotografia con il flash, 58
˝ Grandangolare, 36
Guadagno, 71
¬ Indicazioni sullo schermo, 113
Ò Lampadine spia, 28
LANC, 84
Livello di registrazione, 50, 51
˜ Manutenzione, 103
Menù, 23
Messa a fuoco automatica
temporanea, 64
Messa a fuoco automatica, 64
Messa a fuoco manuale, 64
Messa a fuoco, 64
Microfono, 16
Mirino, 11, 60
Modo di pausa di
registrazione, 40
Modo di ripresa, 42
Modo fotogramma, 42
Modo LP, 35
Modo SP, 35
Montaggio, 11
ˆ Numero F, 48, 58
Ø Obiettivo XL, 111
∏ Pacco batteria, 18
Paraluce, 13
Pausa di riproduzione, 75
Photo search, 79
Presentazione della XL1S, 6
Problemi, 106
Programma di ripresa
manuale, 58
Programmi AE, 44
Programmi di ripresa, 44
Protezione della
videocamera, 103
Pulizia delle testine, 104
Ingresso audio, 55
 Registrazione, 51
Informazioni
supplementari
Revisione della
registrazione, 43
Riflettore, 47
Ripresa facile, 47
Riproduzione, 74
120
Í S-video, 81
16:9, 57
Sensore del telecomando, 29
Soluzione di problemi, 106
Speedlite, 58
Spostamento AE, 66
Stabilizzatore immagine, 38
Stabilizzatore ottico
dell’immagine, 38
Supporto per spalla, 22
Ê Tasto STANDBY, 101
Telecomando, 28
Teleobiettivo, 64
Televisore, 81
Temperatura, 103
Tenere la videocamera, 22
Terminale DV, 63
Terminali audio/video, 81
Testine video, 104
Timer di ripresa automatica, 62
Treppiede, 100
Ë Uscita audio, 102
Uso dei menù, 23
Uso della videocamera
all’estero, 104
◊ Video digitale, 85
Videocassette, 20
Videoregistratore, 83, 87
Û Zebra pattern, 69
Zoom digitale, 37
Zoom, 36
Sintesi dei menù
Usare la lista riportata di seguito per navigare facilmente tra i menù della videocamera. Le funzioni sono elencate in ordine alfabetico.
Funzione
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo VCR
Modo VCR
Modo VCR
Modo VCR
Modo VCR
Modo VCR
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo videocamera
Modo VCR
Modo VCR
Modo VCR
Modo VCR
Modo VCR
Modo VCR
Modo VCR
Modo VCR
Modo VCR
Poi selezionare la funzione
dal sottomenù e impostarla.
VCR SET UP
CAM. SET UP
VCR SET UP
DISP. SET UP
DISP. SET UP
SYSTEM
DISP. SET UP
DISP. SET UP
DISP. SET UP
CAM. SET UP
CSTM PREST
SYSTEM
CSTM PREST
DISP. SET UP
SYSTEM
DISP. SET UP
VCR SET UP
VCR SET UP
CSTM PREST
CAM. SET UP
VCR SET UP
CAM. SET UP
VCR SET UP
CSTM PREST
CSTM PREST
SYSTEM
CAM. SET UP
DISP. SET UP
DISP. SET UP
VCR SET UP
SYSTEM
SYSTEM
CUSTOM KEYS
CUSTOM KEYS
VCR SET UP
CAM. SET UP
CAM. SET UP
121
I
Informazioni
supplementari
Arresto VCR
Attivazione/disattivazione schema zebra
Canale in uscita
Codice dati
Colore mirino
Comando DV
Data 6 sec.
Display
Display tasto personalizzato
Effetto 16:9
Fase colore
Fuso orario/Ora legale
Guadagno colore
Guida 16:9
Impostazione data/ora
Informazioni guida tasti personalizzati
Ingresso Audio 1
Ingresso Audio 2
Livello di impostazione
Livello schema zebra
Modo Audio
Modo cinema
Modo di registrazione
Nitidezza
Numero preimpostazione personalizzata
Registrazione caratteri
Scansione con cancellazione
Schermo TV
Selezione data/ora
Selezione mix
Sensore remoto
Spia di controllo
Tasto personalizzato 1
Tasto personalizzato 2
Timer di intervallo
Velocita zoom impugnatura
Velocita zoom maniglia
Prima accertarsi che la videocamera sia
impostata su…
PUB.DIM-389
CAMÉSCOPE ET LECTEUR VIDÉO NUMÉRIQUES
FRANÇAIS
Mode d’emploi
CANON INC.
F
DIGITAL-VIDEO-CAMCORDER
DEUTSCH
Bedienungsanleitung
Canon Europa N.V.
P.O. Box 2262, 1180 EG Amstelveen, the Netherlands
France:
Canon Communication & Image France S.A.
102, Avenue du Général de Gaulle 92257
La Garenne Colombes
Tél: (1)-41-30-15-15
Deutschland:
Canon Euro-Photo GmbH,
Siemensring 90-92, 47877 Willich 1
Telefon: (02154)-4950
http://www.canon.de
D
VIDEOCAMERA CON REGISTRATORE DIGITALE
ITALIANO
Libretto di istruzioni
I
Schweiz:
Canon Schweiz AG,
Geschäftsbereich Wiederverkauf,
Industriestrasse 12, 8305 Dietlikon
Telefon: (01)-835 68 00,
Fax: (01)-835 68 88
http://www.canon.ch
Suisse:
Canon Schweiz AG, Division vente indirecte,
Industriestrasse 12, 8305 Dietlikon
Tél: (01)-835 68 00, Fax: (01)-835 68 88
http://www.canon.ch
Belgique:
Canon Belgium N.V./S.A. Bessenveldstraat 7, 1831
Diegem (Machelen)
Tél: (02)-7220411, Fax: (02)-7213274
Österreich:
Canon GmbH, Zetschegasse 11, 1232 Wien,
Telefon: (1)-66146
Fax: (1)-66146308, Telex: 136 860
http://www.canon.at
Luxembourg:
Grand Duché du Luxembourg:
Canon Benelux SA,
Rue de l’Eglise 5, 1458 Luxembourg-Hollerich
Tél: (352)-484797, Fax: (352)-489879
Italia:
Canon Italia S.p.A., Divisione Photo Video,
Palazzo L - Strada 6
20089 Milanofiori-Rozzano (MI)
Tel: (02)-82481, Fax: (02)-82484600
Mini
Document réalisé avec du papier recyclé à 70%.
Gedruckt zu 70% auf Recyclingpapier.
Stampato su carta riutilizzata al 70%.
© CANON INC. 2001
DY8-9120-282-000
PRINTED IN JAPAN
IMPRIME AU JAPON
PUB.DIM-389
PUB.DIM-389
PAL
Digital
igital
Video
ideo
Cassette
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertising