Acer | V173 | Acer V173 Guida per l’utente

Monitor LCD Acer
Guida dell'utente
Copyright © 2008. Acer Incorporated.
Tutti i diritti riservati.
Manuale utente del Monitor LCD Acer
Prima edizione: 01/2008
Le informazioni contenute in questa pubblicazione sono soggette a modifiche periodiche,
senza obbligo di preavviso ad alcuna persona. Tali modifiche saranno incorporate nelle nuove
edizioni di questo manuale, o in documenti e pubblicazioni integrative. Il costruttore non
rilascia dichiarazioni, né garanzie di commerciabilità o di idoneità ad uno scopo specifico.
Trascrivere nello spazio sottostante il numero di modello, il numero di serie, la data d'acquisto
e il luogo d'acquisto.Il numero di serie e il numero di modello sono riportati sull'etichetta
applicata al computer.In tutta la corrispondenza relativa all'apparecchio si dovranno sempre
citare numero di serie, numero di modello e data e luogo d'acquisto.
È severamente vietato riprodurre, memorizzare in un sistema di recupero o trasmettere parti
di questa pubblicazione, in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico, meccanico,
fotocopie, registrazioni o altro, senza la previa autorizzazione scritta della Acer Incorporated.
Manuale utente del Monitor LCD Acer
Numero di modello: ______________________
Numero di serie: _________________________
Data di acquisto: _________________________
Luogo d'acquisto: ________________________
Acer e il logo Acer sono marchi registrati di Acer Incorporated. Gli altri nomi di prodotto o
marchi registrati delle società sono utilizzati nel presente documento solo a scopo di
identificazione e appartengono ai rispettivi proprietari.
iii
Note speciali sui monitor LCD
I seguenti casi sono abituali con i monitor LCD e non indicano una problematica
del dispositivo.
•
A causa della natura della luce fluorescente, lo schermo può tremolare
durante l'utilizzo iniziale. Spegnere e riaccendere l'interruttore di
alimentazione ed assicurarsi che il tremolio scompaia.
•
Si può notare un leggero sbilanciamento della luminosità sullo schermo a
seconda del modello di monitor che si utilizza.
•
Lo schermo LCD ha un'efficienza pixel del 99,99% o superiore. Ciò
comporta difetti inferiori allo 0,01%, quali un pixel che non risponde
oppure un pixel sempre acceso.
•
A causa della natura dello schermo LCD, quando si cambia schermata si
potrà vedere, sulla schermata attuale, l'impressione della schermata
precedente, qualora quest'ultima sia stata visualizzata per diverse ore. In
tal caso, lo schermo si riprende lentamente cambiando l'immagine oppure
spegnendo il monitor per alcune ore.
Informazioni per la sicurezza ed il
comfort
Istruzioni per la sicurezza
Leggere attentamente queste istruzioni. Conservare questo documento per
riferimenti futuri. Attenersi a tutte le avvertenze ed istruzioni riportate sul
prodotto:
Pulizia del monitor
Si prega di leggere attentamente le seguenti istruzioni per la pulizia del
monitor.
•
Disinserire il monitor prima di pulirlo.
•
Utilizzare un panno morbido per la pulizia dello schermo e delle parti
anteriore e laterali della struttura.
iv
Accessibilità
Assicurarsi che la presa di rete a cui è collegato il cavo di alimentazione sia
facilmente accessibile e che si trovi il più vicino possibile all'operatore del
dispositivo. Per scollegare il dispositivo, assicurarsi di disinserire il cavo di
alimentazione dalla rete elettrica.
Ascolto sicuro
Osservare le seguenti istruzioni per proteggere l'udito.
•
Aumentare gradualmente il volume finché l'audio non è chiaro, piacevole
e privo di distorsione.
•
Non aumentarlo finché le orecchie non si sono adattate al livello di
volume.
•
•
•
Limitare l'ascolto di musica ad alto volume.
Non alzare il volume per sovrastare i rumori esterni.
Abbassare il volume se non si riescono a sentire le voci delle persone vicine.
Avvertenze
•
•
•
•
•
•
Non utilizzare questo prodotto in prossimità di acqua.
Non collocare questo prodotto su un carrello, supporto o tavolo instabile.
Se il prodotto cade, potrebbe danneggiarsi gravemente.
Le fessure e le aperture servono per la ventilazione e per garantire il
funzionamento corretto del prodotto, oltre a proteggerlo da
surriscaldamento. Queste aperture non devono essere bloccate o coperte.
Le aperture non devono mai essere bloccate collocando il prodotto su letti,
divani, tappeti o altre superfici simili. Questo prodotto non deve mai essere
collocato in prossimità o sopra radiatori o diffusori di aria calda e non deve
mai essere installato in strutture ad incasso, a meno che non venga
assicurata una ventilazione sufficiente.
Non inserire oggetti di alcun tipo attraverso le fessure della struttura di
questo prodotto poiché potrebbero entrare in contatto con punti in cui
sono presenti tensioni pericolose, che potrebbero causare incendi o scosse
elettriche. Non versare alcun tipo di liquido sopra o all'interno del
prodotto.
Per evitare danni ai componenti interni e per prevenire la perdita di
elettroliti dalle batterie, non collocare il prodotto su superfici soggette a
vibrazioni.
Non usare in ambienti dedicati allo sport, all'esercizio fisico o altri ambienti
soggetti a vibrazioni in quanto potrebbero verificarsi corto circuiti o danni
alle parti interne.
Uso della corrente elettrica
•
•
Questo prodotto deve essere fatto funzionare con il tipo di alimentazione
specificato sull'etichetta. In caso di dubbio sul tipo di alimentazione
disponibile, consultare il rivenditore o la compagnia elettrica di zona.
Evitare che oggetti o persone schiaccino il cavo di alimentazione. Non
collocare questo prodotto in un luogo in cui il cavo di alimentazione possa
essere calpestato.
v
•
•
•
Se con il prodotto è utilizzata una prolunga, assicurarsi che l'amperaggio
complessivo delle apparecchiature ad essa collegate non ecceda la portata
complessiva della prolunga stessa. Accertarsi inoltre che la potenza
nominale complessiva di tutti i prodotti collegati alla presa di rete non
ecceda la portata del fusibile.
Non sovraccaricare le prese di corrente, le prolunghe o le prese elettriche
collegando troppi dispositivi. Il carico complessivo del sistema non deve
eccedere l'80% della potenza nominale del circuito. Se si usano prolunghe,
il carico non deve eccedere l'80% della potenza nominale di ingresso della
prolunga.
Il cavo di alimentazione di questo prodotto è dotato di una spina tripolare
con messa a terra. Questa spina si adatta solamente a prese con messa a
terra. Assicurasi che la presa di rete disponga di una messa a terra
adeguata prima di inserire la spina del cavo di alimentazione. Non inserire
la spina in una presa di corrente priva di messa a terra. Contattare il
proprio elettricista per i dettagli.
Avvertenza! Il connettore di messa a terra è un dispositivo di
protezione. Usando una presa di corrente priva dell'adeguata
messa a terra si potrebbero causare scosse elettriche e/o lesioni.
Nota: il connettore di messa a terra fornisce anche una buona
protezione da disturbi imprevisti prodotti da altre attrezzature
elettriche che si trovano nelle vicinanze e che potrebbero
interferire con le prestazioni di questo prodotto.
•
Usare il prodotto solo con il cavo di alimentazione fornito in dotazione. Se
è necessario sostituire il cavo di alimentazione, assicurarsi che il nuovo cavo
soddisfi i seguenti requisiti: di tipo rimovibile, UL/con certificazione CSA, di
tipo SPT-2; potenza nominale minima 7 A 125 V, approvato VDE o
approvazione equivalente, lunghezza massima 4,6 metri (15 piedi).
Riparazione del prodotto
Non tentare di riparare da sé questo prodotto, perché l'apertura o la rimozione
delle coperture può esporre a punti di tensione pericolosa o altri rischi. Per la
manutenzione, consultare personale qualificato.
Scollegare questo prodotto dalla presa di rete e mettersi in contatto con il
personale qualificato nei seguenti casi:
•
Quando il cavo di alimentazione o la spina è sfilacciato/a o danneggiato/a.
•
•
•
•
•
Se è stato versato del liquido nel prodotto.
Se il prodotto è stato esposto a pioggia o acqua.
Se il prodotto è stato fatto cadere oppure la sua struttura si è danneggiata.
Quando il prodotto manifesta un netto cambiamento nelle prestazioni,
indicando la necessità di riparazione.
Se il prodotto non funziona in modo normale nonostante siano state
osservate le istruzioni per l'uso.
vi
Nota: regolare solamente i comandi descritti nelle istruzioni
poiché la regolazione impropria di altri comandi potrebbe
provocare danni e spesso richiede una notevole mole di lavoro da
parte di un tecnico specializzato per ripristinare le condizioni
normali del prodotto.
Ambienti potenzialmente esplosivi
Spegnere il dispositivo quando ci si trova in aree con atmosfera potenzialmente
esplosiva ed attenersi a tutte le segnalazioni ed indicazioni. Le atmosfere
potenzialmente esplosive includono le aree dove di norma è richiesto di
spegnere il motore dell'auto. In queste aree le scintille possono provocare
esplosioni o incendi provocando lesioni o anche la morte. Spegnere il
dispositivo in prossimità delle pompe di gas nelle stazioni di servizio. Osservare
le limitazioni sull'uso delle attrezzature radio nei depositi, magazzini e zone di
distribuzione del carburante, negli impianti chimici o in zone dove sono in corso
operazioni di detonazione. Le aree con atmosfera potenzialmente esplosiva
sono spesso, ma non sempre, segnalate. Includono sottocoperta delle navi,
impianti chimici di trasferimento o immagazzinamento, veicoli a gas (come
metano e propano) e aree dove l'aria contiene sostanze chimiche oppure
particelle come granelli, pulviscolo o polveri metalliche.
Ulteriori informazioni sulla sicurezza
Il dispositivo ed i suoi adeguamenti possono contenere parti di piccole
dimensioni. Tenerle fuori della portata dei bambini.
Avviso sul mercurio
Per i proiettori o prodotti elettronici che contengono uno schermo o monitor
LCD/CRT: le lampadine all'interno di questo prodotto contengono mercurio e
devono essere riciclate o smaltite in base alle leggi locali, regionali e statali. Per
ulteriori informazioni, contattare l'Electronic Industries Alliance sul sito
www.eiae.org. Per informazioni specifiche sullo smaltimento delle lampadine,
consultare www.lamprecycle.org.
Dichiarazione relativa ai pixel LCD
L'unità LCD è prodotta con tecniche di costruzione ad alta precisione.
Ciononostante, alcuni pixel possono occasionalmente presentare dei problemi o
apparire come punti neri o rossi. Ciò non ha effetto sull'immagine registrata e
non costituisce un malfunzionamento.
vii
Questo prodotto è dotato della funzione Power Management:
•
•
•
La modalità Sleep dello schermo si attiva dopo 15 minuti di inattività.
La modalità Sleep dello schermo si attiva dopo 30 minuti di inattività.
Per uscire dalla modalità Sleep, premere il tasto di accensione del
computer.
Consigli e informazioni per un utilizzo
adeguato
Gli utenti potrebbero presentare dolori agli occhi ed emicranie dopo un uso
prolungato del computer. Potrebbero inoltre correre il rischio di lesioni fisiche
dopo varie ore di lavoro davanti ad un computer. Lunghi periodi di lavoro, una
cattiva postura, pessime abitudini di lavoro, stress, condizioni di lavoro
inadeguate, problemi di salute ed altri fattori aumentano enormemente il
rischio di lesioni fisiche.
viii
Un uso non corretto del computer potrebbe causare la sindrome del tunnel
carpale, tendiniti, tenosinoviti o altri disturbi muscoloschelettrici. I seguenti
sintomi potrebbero apparire su mani, polsi, braccia, spalle, collo o schiena:
•
•
•
•
•
torpore oppure una sensazione di bruciatura o formicolio
dolore, irritazione o sensibilità
dolore, gonfiore o pulsazione
irrigidimento o tensione
freddo o debolezza
Nel caso si notino questi sintomi o altri disturbi e/o dolori ricorrenti o persistenti
relativi all'utilizzo del computer, consultare immediatamente un medico ed
informare il dipartimento che si occupa della salute e della sicurezza all'interno
della compagnia.
Nella seguente sezione vengono forniti dei consigli per il corretto utilizzo del
computer.
Per trovare la posizione perfetta
Trovare la posizione perfetta regolando l'angolo di visione del monitor con un
poggiapiedi o sollevando la sedia per ottenere una comodità ottimale.
Osservare i seguenti consigli:
•
•
•
Non rimanere seduti troppo a lungo in una posizione
Evitare di piegarsi avanti e indietro
Alzarsi e camminare periodicamente per eliminare la tensione dai muscoli
delle gambe
Per una visione ottimale
Varie ore di lavoro, occhiali o lenti a contatto inadeguati, riflessi, eccessiva
illuminazione nella stanza, schermi non messi a fuoco, caratteri troppo piccoli e
schermi con poco contrasto potrebbero causare problemi agli occhi. Nella
seguente sezioni vengono forniti dei suggerimenti su come ridurre i problemi
agli occhi.
Occhi
•
Far riposare gli occhi frequentemente.
•
•
Allontanare periodicamente lo sguardo dal monitor e fissare un punto
lontano.
Battere le palpepre con frequenza per evitare che si asciughino gli occhi.
Schermo
Tenere pulito lo schermo.
•
•
•
•
Mantenere la testa ad un livello più alto rispetto all'estremità superiore
dello schermo, in modo che gli occhi guardino verso il basso quando lo
sguardo è rivolto al centro dello schermo.
Regolare la luminosità e/o il contrasto dello schermo su un livello adeguato
per una maggiore leggibilità del testo e una migliore chiarezza grafica.
Eliminare bagliori e riflessi:
•
Posizionando lo schermo in modo che le parti laterali siano rivolte
ix
verso una finestra o una fonte di luce
•
•
•
•
•
•
•
Riducendo l'illuminazione della stanza con tende, scurini o persiane
Utilizzando una torcia
Cambiando l'angolo di visione dello schermo
Utilizzando un filtro per la riduzione del riflesso
Utilizzando un coprischermo situato sulla parte superiore anteriore
dello schermo
Non regolare lo schermo su un angolo di visione non adeguato.
Non guardare direttamente fonti di luce quali finestre aperte per un
periodo di tempo prolungato.
Abitudini di lavoro ottimali
Per utilizzare il computer in modo rilassante e produttivo, è necessario creare le
seguenti abitudini di lavoro:
•
Fare spesso brevi pause a intervalli regolari.
•
•
•
Effettuare qualche esercizio di stretching.
Respirare aria fresca il più possibile.
Effettuare periodicamente degli esercizie e mantenersi in buone
condizioni di salute.
x
Acer Incorporated
8F, 88, Sec. 1, Hsin Tai Wu Rd., Hsichih
Taipei Hsien 221, Taiwan
Tel : 886-2-2696-1234
Fax : 886-2-2696-3535
Declaration of Conformity
We,
Acer Incorporated
8F, 88, Sec. 1, Hsin Tai Wu Rd., Hsichih, Taipei Hsien 221, Taiwan
Contact Person: Mr. Easy Lai, E-mail: easy_lai@acer.com.tw
And,
Acer Europe SA
Via Cantonale, Centro Galleria 2 6928 Manno Switzerland
Hereby declare that:
Product:
LCD Monitor
Trade Name:
Acer
Model Number:
V173
Series Model Type:
SKU Number:
V173xxx (“x” = 0~9, a ~ z, or A ~ Z)
Is compliant with the essential requirements and other relevant provisions of the following EC directives,
and that all the necessary steps have been taken and are in force to assure that production units of the
same product will continue comply with the requirements.
EMC Directive 2004/108/EC as attested by conformity with the following harmonized
standards:
-. EN55022, AS/NZS CISPR22 Class B.
-. EN55024
-. EN61000-3-2, Class D
-. EN61000-3-3
Low Voltage Directive 2006/95/EC as attested by conformity with the following
harmonized standard:
-. EN60950-1
RoHS Directive 2002/95/EC on the Restriction of the Use of certain Hazardous Substances
in Electrical and Electronic Equipment:
-. The maximum concentration values of the restricted substances by weight in homogenous material are:
Lead
0.1% Polybrominated Biphenyls (PBB’s)
0.1%
Mercury
0.1% Polybrominated Diphenyl Ethers (PBDE’s) 0.1%
Hexavalent Chromium 0.1% Cadmium
0.01%
Directive 2009/125/EC with regard to establishing a framework for the setting of
ecodesign requirements for energy-related product.
Year to begin affixing CE marking 2010.
Apr. 09, 2010
Easy Lai /Manager
Regulation, Acer Inc.
Date
xi
Federal Communications Commission
Declaration of Conformity
This device complies with Part 15 of the FCC Rules. Operation is subject to the
following two conditions: (1) This device may not cause harmful interference,
and (2) This device must accept any interference received, including
interference that may cause undesired operation.
The following local manufacturer/importer is responsible for this declaration:
Product name:
LCD Monitor
Model number:
V173
SKU number:
V173xxxx (x can be 0 - 9, A - Z or blank)
Name of responsible party:
Acer America Corporation
Address of responsible party:
333 West San Carlos St.
San Jose, CA 95110
USA
Contact person:
Acer Representative
Tel:
1-254-298-4000
Fax:
1-254-298-4147
xii
1
Note speciali sui monitor LCD
Informazioni per la sicurezza ed il comfort
Istruzioni per la sicurezza
Pulizia del monitor
Collegamento/scollegamento del dispositivo
Accessibilità
Ascolto sicuro
Avvertenze
Uso della corrente elettrica
Riparazione del prodotto
Ulteriori informazioni sulla sicurezza
Dichiarazione relativa ai pixel LCD
Consigli e informazioni per un utilizzo adeguato
CE Declaration of Conformity
FCC (Federal Communications Commission)
Dichiarazione di conformità
Disimballaggio
Collegamento/rimozione della base
Regolazione della posizione dello schermo
Collegamento del cavo di alimentazione
Risparmio energetico
DDC (Display Data Channel)
ASSEGNAZIONE DEI PIN DEL CONNETTORE
Tabella frequenze standard
Installazione
Comandi dell'utente
Per regolare un'impostazione
Acer eColor Management
Utente
Risoluzione dei problemi
Modalità VGA
Modalità DVI
iii
iii
iii
iii
iii
iv
iv
iv
iv
v
vi
vii
vii
x
xi
1
2
2
3
3
3
4
6
7
8
9
10
11
13
13
14
2
1
Si prega di controllare che siano presenti i seguenti articoli dopo il
disimballaggio e di custodire l'imballaggio in caso di un successivo trasporto del
monitor.
Monitor LCD
Cavo D-sub
(Optional)
Cave Audio (Optional)
Guida all’uso
Cavo DVI
(Optional)
Guida rapida
Cavo di alimentazione CA
Italiano
Disimballaggio
Italiano
2
Collegamento/rimozione della base
Collegamento:
Allineare il tasto di sblocco situato
nella parte inferiore del monitor con
le fessure corrispondenti della parte
inferiore della base.
Rimozione:
Premere il tasto di sblocco come
indicato, quindi tirare in direzione
della freccia per rimuovere la base.
Regolazione della posizione dello schermo
Per una posizione di visione ottimale, è possibile regolare l'inclinazione del
monitor sostenendo con entrambe le mani i bordi del monitor, come
illustrato di seguito.
È possibile regolare il monitor di 15 gradi verso l'alto e di 5 gradi verso il
basso.
3
•
Assicurarsi in primo luogo che il cavo di alimentazione in uso sia di tipo
corretto per la propria ubicazione.
•
Il monitor presenta un'alimentazione universale che ne consente l'uso a
100/120 V CA o a 220/240 V CA. Non è necessaria alcuna regolazione da
parte dell'utente.
•
Inserire un'estremità del cavo di alimentazione nell'ingresso CA e l'altra
nell'uscita CA.
•
Per unità che utilizzano 120 V CA:
Utilizzare cablaggio UL, cavo SVT e spina a 10 A/125 V.
•
Per unità che utilizzano 220/240 V CA:
Utilizzare cablaggio con cavo H05VV-F e spina a 10 A/250 V. Il cablaggio
deve disporre delle adeguate certificazioni di sicurezza del Paese in cui si
installa il dispositivo.
Risparmio energetico
Il monitor viene commutato in modalità di "risparmio energetico" dal segnale
di controllo del dispositivo di controllo visualizzazione, come indicato dalla spia
gialla di alimentazione.
Modalità
Spia
On
Blu
Risparmio energetico
Gialla
La modalità di risparmio energetico viene mantenuta finché non viene rilevato
un segnale di controllo oppure non vengono attivati il mouse o la tastiera. Per
passare dalla modalità di "risparmio energetico" a "On" occorrono circa 3
secondi.
DDC (Display Data Channel)
Per agevolare l'installazione, se il proprio sistema supporta il protocollo DDC, il
monitor è in grado di funzionare immediatamente. Il DDC è un protocollo di
comunicazione con il quale il monitor informa immediatamente il sistema host
delle sue capacità; ad esempio, le risoluzioni supportate e la corrispondente
tempistica. Il monitor supporta lo standard DDC2B.
Italiano
Collegamento del cavo di alimentazione
Italiano
4
ASSEGNAZIONE DEI PIN DEL CONNETTORE
1
5
10
6
11
15
Cavo segnale schermo a colori a 15 pin
NUMERO
Descrizione
DEL PIN
NUMERO
Descrizione
DEL PIN
1
Rosso
9
+5 V
2
Verde
10
Logic ground
3
Blu
11
Terra monitor
4
Terra monitor
12
Dati seriali DDC
5
Rritorno-DCC
13
Sincronia orizzontale
6
Terra rosso
14
Sincronia verticale
7
Terra verde
15
Frequenza seriale DDC
8
Terra blu
5
Italiano
Cavo segnale schermo a colori a 24 pin
NUMERO
DEL PIN
Descrizione
NUMERO
DEL PIN
Descrizione
1
TMDS data 2-
13
NC
2
TMDS data 2+
14
Potenza +5V
3
TMDS Dati schermo
2/4
15
GND(ritorno per +5V H-Sync./VSync. - sincronia orizzontale/
verticale)
4
NC
16
Rilevamento collegamento a
caldo
5
NC
17
TMDS data 0-
6
Frequenza DDC
18
TMDS data 0+
7
Dati DDC
19
TMDS data 0/5 shield
8
NC
20
NC
9
TMDS data 1-
21
NC
10
TMDS data 1+
22
Frequenza schermo TMDS
11
TMDS data 1/3 shield
23
Frequenza+ TMDS
12
NC
24
Frequenza- DDC TMDS
Italiano
6
Tabella frequenze standard
Modalità
Risoluzione
1
VGA
640 x 480
60
Hz
2
VGA
640 x 480
72
Hz
3
VGA
640 x 480
Hz
4
MAC
640 x 480
75
66.66
5
VESA
720 x 400
70
Hz
6
Hz
SVGA
800 x 600
56
Hz
7
SVGA
800 x 600
60
Hz
8
SVGA
800 x 600
72
Hz
9
SVGA
800 x 600
75
Hz
10
MAC
XGA
832x624
1024x768
74.55
11
Hz
Hz
12
XGA
1024 x 768
70
Hz
13
60
XGA
1024 x 768
15
MAC
VESA
1152 x 870
75
75
Hz
1152 x 864
75
Hz
16
VESA
1280 x 960
60
Hz
17
VESA
1280 x 1024
60
Hz
18
VESA
1280 x 1024
75
Hz
14
Hz
7
Per installare il monitor sul sistema host, osservare le operazioni di seguito:
Operazioni
1
Collegare il cavo video
a
Assicurarsi che il computer e il monitor siano spenti.
b
Collegare il cavo video VGA al computer.
c
Collegare il cavo digitale (solo per modelli con doppio ingresso).
(1)
Assicurarsi che il computer e il monitor siano spenti.
(2)
Collegare un'estremità del cavo DVI a 24 pin alla parte posteriore
del monitor e l'altra estremità alla porta del computer.
2
Collegare il cavo di alimentazione.
Collegare il cavo di alimentazione al monitor, quindi ad una presa CA con
adeguata messa a terra.
3
Accendere il monitor e il computer
Prima accendere il monitor, quindi il computer. Questa sequenza è
estremamente importante.
4
Se il monitor non funziona correttamente, consultare la sezione
RIsoluzione dei problemi per diagnosticare il problema.
Power
D-Sub
DVI
Audio
(optional)
Power
Audio DVI
(optional)
D-Sub
Italiano
Installazione
Italiano
8
Comandi dell'utente
Comandi del pannello anteriore
1
Spia di alimentazione: si accende per indicare l'accensione del dispositivo.
2
Interruttore di alimentazione: accendere/spegne il dispositivo.
3.4 < / > : premere < o > per accedere alla funzione desiderata; premere Enter
per selezionare la funzione. Premere < o > per modificare le
impostazioni della funzione attuale.
5
Menu/Inserire: Attiva il menu OSD quando l'OSD è spento o attiva/disattiva
la funzione di regolazione quando l'OSD è acceso.
6
Tasto di regolazione automatica/Esci:
7
a
Quando il menu OSD è attivo, questo tasto agisce in sostituzione del
tasto Esci (per uscire dal menu OSD).
b
Quando il menu OSD non è attivo, premere questo tasto per due
secondi per attivare la funzione Regolazione automatica. La funzione
Regolazione automatica viene utilizzata per impostare Pos. H, Pos. V,
Clock e Messa a fuoco.
Empowering Key/Esci:
a
Quando il menu OSD è attivo, questo tasto agisce in sostituzione del
tasto Esci (per uscire dal menu OSD).
b
Quando il menu OSD non è attivo, premere questo tasto per
selezionare la modalità scenario.
9
1
Premere il tasto Menu per attivare la finestra dell'OSD.
2
Premere < o > per selezionare la funzione desiderata.
3
Premere nuovamente il tasto Menu per selezionare la funzione che si
desidera regolare.
4
Premere < o > per modificare le impostazioni della funzione attuale.
5
Per uscire e salvare, selezionare la funzione Esci. Per regolare un'altra
funzione, ripetere le operazioni dal 2 al 4.
A
B
Acer eColor Management: se si seleziona "Acer eColor Management",
appare l'OSD di Acer eColor Management.
Utente: se si seleziona "Utente", appare l'OSD standard.
Italiano
Per regolare un'impostazione
Italiano
10
Acer eColor Management
•
Istruzioni per l'uso
1
2
3
Premere
Empowering Key per aprire l'OSD di Acer eColor
Management e accedere alle modalità scenario.
Premere "<" o ">" per selezionare la modalità.
Premere il tasto Regolazione automatica per confermare la modalità
ed eseguire Regolazione automatica.
Modalità Modalità Modalità Modalita Modalità
utente
standard grafica filmato
ECO
•
Funzioni e vantaggi
Icona
menu
Voce sottomenu
principale
Modalità utente
Modalità ECO
Modalità
standard
Descrizione
Definito dall'utente. Le impostazioni possono
essere regolate in modo da adattarle a qualsiasi
situazione.
consente di regolare le
impostazioni per ridurre il consumo.
Impostazioni predefinite, che rispecchiano le
capacità di visualizzazione originali.
Modalità grafica Migliora i colori ed enfatizza i minimi dettagli.
Le foto e le immagini in movimento appaiono
con colori vibranti e dettagli perfetti.
Modalità filmato Visualizza le scene con i dettagli più nitidi. Le
foto e le immagini in movimento appaiono con
colori vibranti e dettagli perfetti.
11
Icona
Icona
menu
sotto Voce sottomenu Descrizione
principale menu
Contrasto
Regola il contrasto tra il primo piano e lo
sfondo dell'immagine su schermo.
Luminosità
Regola la luminosità di fondo
dell'immagine su schermo.
ACM
ACM (Adaptive Contrast Management)
Interruttore ACM On/Off, per default Off.
Messa a fuoco
Regola la messa a fuoco della foto
(disponibile solo in modalità analogica).
Clock
Regola il clock della foto (disponibile solo
in modalità analogica).
Posizione H
Regola la posizione orizzontale dell'OSD
(disponibile solo in modalità analogica).
Posizione V
Regola la posizione verticale dell'OSD
(disponibile solo in modalità analogica).
N/A
Caldo
Imposta la temperatura di colore per
riscaldare il bianco.
N/A
Freddo
Imposta la temperatura di colore per
raffreddare il bianco.
Utente/rosso
Regola l'intensità del rosso.
Utente/verde
Regola l'intensità del verde.
Utente/blu
Regola l'intensità del blu.
Italiano
Utente
Italiano
12
Icona
Icona
menu
sotto Voce sottomenu Descrizione
principale menu
N/A
English
N/A
繁體中文
Selezione della lingua.
Deutsch
Français
Español
Italiano
简体中文
日本語
Suomi
Solo OSD versione EMEA.
Hollands
Русский
Türkçe
Polski
Português
Posizione H
Regola la posizione orizzontale dell'OSD.
Posizione V
Regola la posizione verticale dell'OSD.
Timeout OSD
Regola il timeout dell'OSD.
N/A
Analogico
Seleziona il segnale di ingresso da
analogico (D-sub).
N/A
Digitale (solo
per modelli con
doppio
ingresso)
Seleziona il segnale di ingresso da digitale
(DVI) (solo per modelli con doppio
ingresso).
N/A
DDC/CI
Attiva/disattiva il supporto DDC/CI
N/A
Informazioni
Mostra la risoluzione, la frequenza H/V, la
porta di ingresso e il numero di serie
dell'input attuale.
N/A
Ripristina
Elimina le modifiche della configurazione
automatica e imposta la temperatura del
colore su caldo.
N/A
Esci
Salva le modifiche dell'utente e chiude
l'OSD.
13
Prima di inviare il monitor LCD a riparare, controllare l'elenco di seguito per la
risoluzione dei problemi per capire se è possibile diagnosticare da soli il
problema.
Modalità VGA
Problema
Immagine non
visibile
Stato della spia
Blu
Off
Gialla
Immagine instabile
Immagine
anormale
Immagine
assente, non
centrata,
eccessivamente
grande o piccola
sullo schermo.
Rimedio
Utilizzando l'OSD, regolare al
massimo la luminosità e il contrasto o
ripristinare le impostazioni
predefinite.
Controllare l'alimentazione.
Controllare che il cavo di
alimentazione sia collegato al monitor
in modo corretto.
Controllare che il cavo di segnale
video sia collegato correttamente alla
parte posteriore del monitor.
Verificare se il sistema del computer è
acceso e si trova in modalità di
risparmio energetico/standby.
Controllare che le specifiche
dell'adattatore grafico e del monitor
siano conformi. In caso contrario, ciò
potrebbe causare una discordanza
nella frequenza del segnale di
ingresso.
Utilizzando l'OSD, regolare messa a
fuoco, clock, posizione H e posizione V
con segnali non standard.
Controllare l'impostazione di
visualizzazione sul sistema. In caso di
immagine assente, selezionare
un'altra risoluzione o frequenza di
rinfresco verticale dell'immagine.
Dopo aver regolato le dimensioni
dell'immagine, attendere qualche
secondo prima di cambiare o
scollegare il cavo del segnale o
spegnere il monitor.
Italiano
Risoluzione dei problemi
Italiano
14
Modalità DVI
Problema
Immagine non
visibile
Stato della spia
Rimedio
Blu
Utilizzando l'OSD, regolare al
massimo la luminosità e il contrasto o
ripristinare le impostazioni
predefinite.
Off
Controllare l'alimentazione.
Controllare che il cavo di
alimentazione CA sia collegato al
monitor in modo corretto.
Gialla
Controllare che il cavo di segnale
video sia collegato correttamente alla
parte posteriore del monitor.
Verificare se il sistema del computer è
acceso e si trova in modalità di
risparmio energetico/standby.
Download PDF