Acer | XG270HU | Acer XG270HU Guida per l’utente

Monitor LCD Acer
Manuale utente
Copyright © 2015. Acer Incorporated.
Tutti i diritti riservati.
Manuale utente del Monitor LCD Acer
Prima edizione: 01/2015
Le informazioni contenute in questa pubblicazione sono soggette a modifiche periodiche,
senza obbligo di preavviso ad alcuna persona. Tali modifiche saranno incorporate nelle nuove
edizioni di questo manuale, o in documenti e pubblicazioni integrative. Il costruttore non
rilascia dichiarazioni, né garanzie di commerciabilità o di idoneità ad uno scopo specifico.
Trascrivere nello spazio sottostante il numero di modello, il numero di serie, la data d'acquisto
e il luogo d'acquisto.Il numero di serie e il numero di modello sono riportati sull'etichetta
applicata al computer.In tutta la corrispondenza relativa all'apparecchio si dovranno sempre
citare numero di serie, numero di modello e data e luogo d'acquisto.
È severamente vietato riprodurre, memorizzare in un sistema di recupero o trasmettere parti
di questa pubblicazione, in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico, meccanico,
fotocopie, registrazioni o altro, senza la previa autorizzazione scritta della Acer Incorporated.
Manuale utente del Monitor LCD Acer
Numero di modello: ______________________
Numero di serie: _________________________
Data di acquisto: _________________________
Luogo d'acquisto: ________________________
Acer e il logo Acer sono marchi registrati di Acer Incorporated. Gli altri nomi di prodotto o
marchi registrati delle società sono utilizzati nel presente documento solo a scopo di
identificazione e appartengono ai rispettivi proprietari.
iii
Informazioni sulla sicurezza e il
comfort
Istruzioni per la sicurezza
Leggere con attenzione queste istruzioni. Conservare questo documento per il
futuro. Rispettare tutte le avvertenze ed istruzioni riportate sul prodotto.
Note particolari sui monitor LCD
Quanto riportato di seguito rappresenta un comportamento normale del
monitor LCD e non indica un problema.
•
A causa della natura della luce fluorescente, si potrebbe notare un leggero
sfarfallio sullo schermo durante l’uso iniziale. Per eliminare lo sfarfallio
spegnere e accendere nuovamente lo schermo.
•
Sullo schermo potrebbe apparire una leggere irregolarità nella luminosità
in relazione al modello desktop utilizzato.
•
Lo schermo LCD ha il 99,99% o più di pixel attivi. È comunque da
considerare uno 0,01% o meno di difetti come ad esempio un pixel
mancante o un pixel sempre acceso.
•
A causa della natura dello schermo LCD, una immagine residua della
schermata precedente potrebbe rimanere sullo schermo dopo che viene
tolta una immagine che è rimasta visualizzata sullo schermo per ore. In
questi casi, lo schermo si ripristina lentamente quando l’immagine viene
cambiata o dopo che è stata tolta l’alimentazione per alcune ore.
Pulizia del monitor
Seguire con attenzione le seguenti istruzioni per la pulizia del monitor:
•
Prima di pulirlo scollegare sempre il monitor.
•
Usare un panno soffice per pulire lo schermo e la scocca su entrambi i lati.
iv
Accessibilità
Assicurarsi che la presa di corrente nella quale viene inserito il cavo di
alimentazione sia accessibile e posizionata il più vicino possibile
all’apparecchiatura. Se è necessario scollegare l’alimentazione dall’apparecchio,
assicurarsi di scollegare il cavo di alimentazione dalla presa elettrica.
Ascolto sicuro
Seguire queste istruzioni per proteggere l’udito.
•
Aumentare in modo graduale il volume fino ad avere un ascolto pulito e
confortevole senza distorsioni.
•
Una volta impostato il livello del volume, non aumentarlo nel caso l’udito
si è abituato.
•
Limitare la durata dell’ascolto di musica ad alto volume.
•
Evitare di aumentare il volume per impedire l’ascolto di rumori ambientali.
•
Diminuire il volume se non si riesce a sentire chi sta parlando.
Avvertenze
•
•
•
•
•
•
•
•
Non usare questo prodotto in prossimità di acqua.
Non collocare questo prodotto su un carrello, una mensola o un tavolo
instabili. In caso di caduta, il prodotto potrebbe danneggiarsi gravemente.
Slot e aperture sono previste per la ventilazione per assicurare l’affidabilità
operativa del prodotto e proteggerlo dal surriscaldamento. Queste
aperture non devono essere ostruite o coperte. Non ostruire mai le
aperture collocando il prodotto su un letto, divano, tappeto o altre
superfici simili. Questo prodotto non deve essere mai posizionato vicino o
sopra radiatori o bocchette d’aria calda, o installato in interni a meno che
non siano provvisti di ventilazione adeguata.
Non spingere mai oggetti di alcun tipo all’interno del prodotto attraverso
le fessure del cabinet, poiché potrebbero toccare parti sotto tensione o
provocare cortocircuiti con il rischio di incendi o scosse elettriche. Non
rovesciare mai liquidi di alcun tipo sul prodotto.
Non posizionare il prodotto superfici soggette a vibrazione per evitare di
danneggiare le componenti interne e prevenire la perdita di liquido dalla
batteria.
Non utilizzarlo durante lo svolgimento di sport, esercizi, o in ambienti
soggetti a vibrazione poiché si potrebbero verificare urti accidentali o
danni al dispositivo.
Il trasformatore deve essere utilizzato solo per questo monitor, non per
altri scopi.
Il dispositivo utilizza una delle seguenti sorgenti di alimentazione:
Costruttore: Delta Electronics Inc., Modello: ADP-65VH D
Costruttore: Chicony Power Technology Co., Ltd., Modello: A11-065N1A
v
Utilizzo della corrente elettrica
•
•
•
•
•
Alimentare il prodotto esclusivamente con il tipo di alimentazione indicato
sulla targhetta d’identificazione. Se non si è sicuri del tipo di alimentazione
disponibile, rivolgersi al proprio rivenditore o alla società elettrica locale.
Non collocare oggetti d’alcun tipo sul cavo d’alimentazione. Evitare l’uso
del prodotto in luoghi dove persone potrebbero camminare sul cavo
d’alimentazione.
Se si utilizza un cavo di prolunga con il prodotto, assicurarsi che
l’amperaggio totale degli apparecchi collegati al cavo non superi
l’amperaggio di quest’ultimo. Assicurarsi anche che la potenza nominale di
tutti i prodotti collegati alla presa a parete non superi la potenza nominale
del fusibile.
Non sovraccaricare una presa di corrente, la prolunga o la presa multipla
collegandovi troppi dispositivi. Il carico totale del sistema non deve
superare l’80% del carico nominale della sezione di circuito interessata. Se
si utilizza una prolunga, il carico non deve superare l'80% del carico
nominale previsto per la corrente in ingresso.
Il cavo di alimentazione del prodotto è dotato di una spina a tre poli con
messa a terra. La presa può essere inserita solo su prese di alimentazione
con messa a terra. Assicurarsi che la presa di corrente disponga della messa
a terra richiesta prima di collegare la spina del cavo di alimentazione. Non
inserire la spina in una presa di corrente priva di messa a terra. Contattare
il proprio elettricista per i dettagli.
Avvertenza! Il perno di messa a terra garantisce un alto livello di
sicurezza. L’uso di una presa di corrente con messa a terra non
adeguata potrebbe causare scosse e/o lesioni.
Nota: Il perno di messa a terra garantisce inoltre una buona
protezione da eventuali disturbi dovuti ai dispositivi elettrici nelle
vicinanze che potrebbero interferire con la prestazione del
prodotto.
•
Usare il prodotto solamente con il cavo di alimentazione fornito. Se è
necessario sostituire il cavo di alimentazione, verificare che il nuovo cavo
sia conforme ai seguenti requisiti: tipo staccabile, UL/CSA certificato, tipo
SPT-2, potenza nominale 7 A 125 V, approvato VDE o equivalente,
lunghezza massima 4,6 metri (15 piedi).
vi
Manutenzione prodotto
Non tentare di riparare da soli il prodotto, poiché l’apertura o rimozione di
coperchi potrebbe esporre parti, con gravi rischi per la propria incolumità.
Affidare sempre le riparazioni a personale tecnico qualificato.
Scollegare il prodotto dalla presa a muro e far riferimento al personale
qualificato addetto all’assistenza quando:
•
il cavo di alimentazione o la presa sono danneggiati, tagliati o logori
•
•
•
•
•
del liquido è stato rovesciato sul prodotto
il prodotto è stato esposto a pioggia o acqua
si è fatto cadere il prodotto o il case è stato danneggiato
il prodotto rivela un evidente calo nelle prestazioni, suggerendo la
necessità di assistenza tecnica
il prodotto non funziona correttamente dopo aver seguito istruzioni
operative
Nota: Intervenire unicamente sui comandi contemplati nelle
istruzioni operative, poiché la regolazione impropria di altri
comandi potrebbe causare danni e spesso richiede l’intervento
approfondito di un tecnico qualificato per riportare il prodotto
alle normali condizioni operative.
Ambienti potenzialmente esplosivi
Spegnere il dispositivo negli ambienti con atmosfera esplosiva e rispettare tutti i
segnali e le istruzioni. Le atmosfere potenzialmente esplosive includono arre in
cui normalmente si spegnerebbe il motore dell’automobile. Le scintille in
questo tipo di aree potrebbero causare esplosioni o incendi con possibili danni a
persone, con conseguenze anche letali. Spegnere il dispositivo se in prossimità
di pompe di benzia nelle stazioni di servizio. Osservare le restrizioni relative
all’utilizzo delle apparecchiature radio in depositi e magazzini di carburante e
nelle relative aree di distribuzione, negli impianti chimici e nei luoghi con
esplosioni in corso. Le aree con ambiente potenzialmente esplosivo sono spesso,
ma non sempre, chiaramente indicate. Queste includono le sottocoperte nelle
imbarcazioni, strutture di immazzinaggio o trasferimento di sostanze chimiche,
veicoli a GPL (ad esempio propano o butano) e le aree in cui l’area contiene
sostanze chimiche o particelle ad esempio granelli, polvere o polveri metalliche.
Informazioni aggiuntive sulla sicurezza
Il dispositivo e gli accessori potrebbero contenere parti di piccolo dimensioni.
Tenere fuori dalla portata di bambini.
vii
Informazioni sul riciclo delle apparecchiature
IT
Acer è impegnata nella protezione dell’ambiente e considera il riciclaggio come
una forma di conservazione e smaltimento delle apparecchiature usate, ed è
una delle priorità più importanti della società per ridurre l’impatto ambientale.
Acer è consapevole degli effetti sull’ambiente del proprio lavoro e si impegna a
identificare e fornire le migliori procedure di funzionamento per ridurre
l’impatto ambientale dei suoi prodotti.
Per ulteriori informazioni e una guida sul riciclaggio, visitare il sito web:
http://www.acer-group.com/public/Sustainability/
Visitare www.acer-group.com per ulteriori informazioni su caratteristiche e
vantaggi dei nostri prodotti.
Istruzioni per lo smaltimento
Non gettare questo dispositivo elettronico nei rifiuti quando lo si
getta. Per ridurre l’inquinamento e garantire la massima protezione
dell’ambiente globale, si raccomanda di riciclarlo. Per avere
maggiori informazioni sulle normative WEE (Rifiuti da
apparecchiature elettriche e elettroniche) si prega di visitare:
http://www.acer-group.com/public/Sustainability/
Dichiarazione relativa ai pixel dello schermo
LCD
Lo schermo LCD è prodotto con tecniche di alta precisione. Tuttavia, alcuni pixel
potrebbero occasionalmente non accendersi o apparire come punti neri o
rossi. Ciò non ha alcun effetto sull’immagine registrata e non costituisce
un’anomalia.
Al momento della spedizione, il prodotto è dotato di funzioni di risparmio
energetico:
•
•
•
Attiva la modalità Sleep del display entro 15 minuti di inattività.
Attiva la modalità Sleep del computer entro 30 minuti di inattività.
Consente di risvegliare il computer dalla modalità Sleep premendo il
tasto di accensione.
viii
Suggerimenti e informazioni sull’uso
Gli utenti che utilizzano computer possono spesso lamentare affaticamento
degli occhi e mal di testa in seguito a uso prolungato. Gli utenti sono anche
soggetti a Danni fisici dopo aver lavorato molte ore di fronte a un computer.
Periodi di lavoro molto lunghi, posture errate, abitudini di lavoro errate, stress,
condizioni di lavoro non idonee, lo stato di salute personale e altri fattori
possono influenzare molto il rischio di danni fisici.
Un uso errato del computer può essere responsabile dell’insorgere del tunnel
carpale, di tendiniti, tendinosiviti e altri disturbi muscolo-scheletrici. I sintomi
riportati di seguito possono riscontrarsi nelle mani, nei polsi, nelle braccia, nelle
spalle, sul collo o sulla schiena:
•
•
•
•
•
intorpidimento, oppure una sensazione di bruciore o di formicolio
dolore, irritazione, debolezza
dolore, gonfiore, dolore pulsante
rigidità o tensione
freddo o debolezza
Qualora insorgessero questi sintomi, o nel caso di dolore o sensazione di
mancanza di comfort ricorrenti o persistenti in seguito all’uso del computer, si
raccomanda di consultare immediatamente il medico e di informare
prontamente il reparto medico della propria società.
Nella sezione seguente vengono presentati alcuni suggerimenti per un uso
migliore del computer.
La ricerca della propria zona di comfort
Individuare l’area più confortevole regolando l’angolazione del monitor,
usando un poggiapiedi, o sollevando l’altezza del sedile al fine di garantire la
postura ottimale. Seguire i suggerimenti presentati di seguito:
•
•
•
Evitare di mantenere troppo a lungo la stessa posizione
Evitare di chinarsi in avanti o piegarsi indietro
Alzarsi e camminare con regolarità per eliminare l’affaticamento dei
muscoli delle gambe
ix
Cura della vista
Se si guarda il monitor per lunghi periodi, se si usano occhiali o lenti a contatto
non corretti, se ci sono riflessi, un’illuminazione eccessiva, schermi messi a fuoco
male, font troppo piccoli e display con contrasto molto ridotto, gli occhi
possono affaticarsi. Nella sezione seguente vengono presentati dei
suggerimenti su come ridurre l’affaticamento degli occhi.
Occhi
•
Riposare spesso gli occhi.
•
•
Concedersi delle pause regolari allontanando lo sguardo dal monitor e
mettendo a fuoco un punto in lontananza.
Chiudere spesso gli occhi per evitare secchezza degli occhi.
Display
•
Tenere il monitor pulito
•
•
•
•
•
Tenere la propria testa più in alto del bordo superiore del display, in modo
che quando si fissa la parte centrale del display, lo sguardo sia leggermente
inclinato verso il basso.
Regolare la luminosità del monitor e/o il contrasto a un livello corretto che
permetta di leggere bene il testo e di distinguer ele figure.
Eliminare riverbero e riflessi:
•
Collocando il monitor in modo tale che i lati si trovino di fronte alla
finestra o a altre sorgenti luminose
•
•
•
•
•
Ridurre l’illuminazione dell'ambiente utilizzando tende o persiane
Usare una lampadina
modificando l’angolazione del display
Usare un filtro per la riduzione dei riflessi
applicando una "visiera" al display. Può trattarsi semplicemente di un
foglio di cartone applicato sulla superficie superiore del display e
sporgente da esso
Evitare di regolare il monitor in modo da avere un angolo di
visualizzazione scomodo.
Evitare di guardare sorgenti di luce intensa, quali finestre aperte, per
lunghi periodi di tempo.
Adottare buone abitudini di lavoro
Adottare le seguenti abitudini per rendere il proprio lavoro al computer più
rilassante e produttivo:
•
Fare brevi pause con regolarità e spesso.
•
•
•
Fare degli esercizi di allungamento.
Respirare aria fresca il più spesso possible.
Fare attività fisica con regolarità per conservare il proprio corpo in salute.
SOMMARIO
Disimballaggio ...................................................................................... 1
Installazione / rimozione della base .................................................... 2
Regolazione della posizione dello schermo......................................... 2
Connessione del trasformatore e del cavo di alimentazione CA ....... 3
Precauzioni di sicurezza ........................................................................ 3
Pulizia del monitor ............................................................................... 4
Risparmio energetico............................................................................. 4
DDC (Display Data Channel).................................................................. 4
Assegnazione dei pi del connettore .................................................... 5
Tabella di temporizzazione standard .................................................. 8
Installazione ........................................................................................ 10
MHL (Mobile High-Definition Link)
(Solo per modelli con ingresso MHL) ................................................. 11
Controlli utente .................................................................................. 12
Risoluzione dei problemi .................................................................... 19
Disimballaggio
All’apertura dell’imballaggio, verificare che siano presenti i componenti
riportati di seguito. Conservare i materiali di imballaggio in quanto
potrebbero servire in futuro per spedire o trasportare il monitor.
• Monitor LCD
•
Guida rapida
• Cavo di
alimentazione AC
• Trasformatore CA
• Cavo DP (opzionale)
• Cavo DVI
(opzionale)
• Cavo HDMI
(opzionale)
• Cavo MHL
(opzionale)
IT-1
• Cavo audio
(opzionale)
Installazione / rimozione della base
Nota: Rimuovere il monitor e la base dalla confezione. Posizionare il
monitor rivolto verso una superficie stabile – usare un panno per
evitare di graffiare lo schermo.
2:
1:
Collegare il support del monitor alla Verificare che la base sia ben collegata
al supporto del monitor.
base.
Regolazione della posizione dello schermo
Per ottenere la posizione di visualizzazione ottimale, è possibile regolare
l’inclinazione del monitor spostandolo con entrambe le mani come illustrato
nella figura riportata di seguito.
Il monitor può essere inclinato di 15 gradi verso l’alto e di 5 verso il basso
come indicato dalla freccia.
IT-2
Connessione del trasformatore e del cavo di alimentazione
CA
• Verificare innanzitutto che il cavo di alimentazione in uso sia del tipo
appropriato per la propria zona.
• Questo monitor dispone di un alimentatore universale che consente di
utilizzarlo nelle zone con tensione pari a 100/120 V CA oppure 220/240 V
CA. Non è richiesta alcuna regolazione da parte dell’utente.
• Inserire un'estremità del cavo elettrico nel trasformatore, quindi collegare
l'altra estremità ad una presa di alimentazione.
• Per l’unità da utilizzare a 120 V CA:
utilizzare un set di cavi costituito da un cavo incluso nell’elenco UL, di tipo
SVT, e da una spina di tipo SP-12N con tensione nominale di 10 A/125 V.
• Per l’unità da utilizzare a 220/240 V CA (al di fuori degli Stati Uniti):
utilizzare un set di cavi costituito da un cavo H05VV-F e da una spina di
tipo SP-021A con tensione nominale di 10 A/250 V. Il set di cavi deve essere
conforme ai requisiti di sicurezza specifici del Paese in cui il dispositivo
verrà installato e deve portare il marchio HAR.
Precauzioni di sicurezza
• Per evitare il pericolo di incendi o scosse elettriche derivanti da danni
causati al cavo di alimentazione, evitare di posizionare il monitor o
qualsiasi altro oggetto pesante su tale cavo.
• Per evitare il pericolo di incendi o scosse elettriche, non esporre il monitor
a pioggia, umidità eccessiva o polvere.
• Per consentire una corretta dissipazione del calore, non coprire gli slot o le
aperture del monitor. Mantenere il monitor in un’area adeguatamente
ventilata.
• Evitare di posizionare il monitor contro uno sfondo luminoso o in luoghi in
cui la luce del sole o altre fonti luminose potrebbero riflettersi sull’area
dello schermo. Posizionare il monitor poco al di sotto del livello degli occhi.
• Maneggiare il monitor con cura durante il trasporto.
• Lo schermo è fragile, quindi evitare di sottoporlo a urti o di graffiarlo.
• Per impedire danni al monitor, non sollevare il monitor per la sua base.
IT-3
Pulizia del monitor
Per la pulizia del monitor, attenersi scrupolosamente alle istruzioni riportate
di seguito.
• Prima della pulizia, rimuovere sempre il cavo di alimentazione del monitor
dalla presa.
• Utilizzare un panno morbido per pulire lo schermo e le parti anteriore e
laterali del cabinet.
• NON SPRUZZARE O VERSARE LIQUIDI DIRETTAMENTE SULLO SCHERMO O
SUL CASE.
• NON USARE SOLVENTI A BASE DI AMMONIACA O ALCOOL SULLO
SCHERMO LCD O SUL CASE.
• Acer non sarà responsabile per danni causati dall’uso di qualsiasi solvente a
base di ammoniaca o alcool.
Risparmio energetico
Il monitor sarà impostato sulla modalità di “risparmio energetico” dal
controller dello schermo e lo stato sarà indicato dal colore ambra del LED
d’alimentazione.
Stato
ON
Mode d'économie d'énergie
Spia LED
Blu
Arancione
Lo stato di risparmio energetico viene mantenuto fino a quando non viene
rilevato un segnale di controllo o non viene premuto un tasto della tastiera o
del mouse. Il tempo di recupero, dallo stato di SPENTO attivo allo stato di
ACCESO, è di circa 3 secondi.
DDC (Display Data Channel)
Per semplificare ulteriormente l’installazione, il monitor prevede la
funzionalità Plug and Play se anche il sistema in uso supporta il protocollo
DDC (Display Data Channel). Si tratta di un protocollo per le comunicazioni
tramite il quale il monitor informa automaticamente il sistema host delle
proprie funzionalità, ad esempio le risoluzioni supportate e la modalità di
temporizzazione corrispondente. Il monitor supporta gli standard DDC2B.
IT-4
Assegnazione dei pi del connettore
Cavo segnale a 24 pin dello schermo a colori*
PIN
1.
2.
3.
Significato
TMDS Dati2TMDS Dati2+
TMDS Dati schermo 2/4
PIN
13.
14.
15.
4.
NC
16.
5.
6.
7.
8.
9.
NC
Frequenza DDC
Dati DDC
NC
TMDS Dati1-
17.
18.
19.
20.
21.
10.
TMDS Dati1+
22.
11.
12.
TMDS Dati schermo 1/3
NC
23.
24.
* Solo per alcuni modelli
IT-5
Significato
NC
Potenza +5V
Logic Ground
Rilevamento
collegamento a caldo
TMDS Dati0TMDS Dati0+
TMDS Dati schermo 0/5
NC
NC
Frequenza schermo
TMDS
Frequenza+ TMDS
Frequenza- DDC TMDS
Cavo segnale a 19 pin dello schermo a colori*
PIN
1.
Significato
TMDS Dati2+
PIN
10.
2.
TMDS Data2 Shield
11.
3.
4.
TMDS Dati2TMDS Dati1+
12.
13.
5.
TMDS Data1 Shield
14.
6.
7.
8.
9.
TMDS Dati1TMDS Dati0+
TMDS Data0 Shield
TMDS Dati0-
15.
16.
17.
18.
19.
* Solo per alcuni modelli
Cavo segnale schermo a colori a 19 pin*
N. PIN
DESCRIZIONE
7.
MHL+
9.
MHL-
18.
VBUS
19.
CBUS
5, 11, 17
GND
* Per i MHL modelli selezionati
IT-6
Significato
Frequenza+ TMDS
Frequenza schermo
TMDS
Frequenza- TMDS
CEC
Riservato (N.C. sul
dispositivo)
SCL
SDA
DDC/CEC terra
Potenza +5V
Rilevamento
collegamento a caldo
Cavo segnale a 20 pin dello schermo a colori*
PIN
Significato
PIN
Significato
1.
Lane0(p)
11.
GND
2.
GND
12.
Lane3(n)
3.
Lane0(n)
13.
Config1
4.
Lane1(p)
14.
Config2
5.
GND
15.
AUX_CH (n)
6.
Lane1(n)
16.
GND
7.
Lane2(p)
17.
AUX_CH (p)
8.
GND
18.
Hot Plug Detect
9.
Lane3(n)
19.
DP Power_Return
10.
Lane3(p)
20.
DP Power
* Solo per alcuni modelli
IT-7
Tabella di temporizzazione standard
Modalità
Risoluzione
1
VGA
640 x 480
60
Hz
2
VGA
640 x 480
72
Hz
3
VGA
640 x 480
75
Hz
4
MAC
640 x 480
66.66
Hz
5
VESA
720 x 400
70
Hz
6
SVGA
800 x 600
56
Hz
7
SVGA
800 x 600
60
Hz
8
SVGA
800 x 600
72
Hz
9
SVGA
800 x 600
75
Hz
10
MAC
832 x 624
74.55
Hz
11
XGA
1024 x 768
60
Hz
12
XGA
1024 x 768
70
Hz
13
XGA
1024 x 768
75
Hz
14
VESA
1152 x 864
75
Hz
15
VESA
1280 x 960
60
Hz
16
SXGA
1280 x1024
60
Hz
17
SXGA
1280 x1024
75
Hz
18
VESA
1280 x 720
60
Hz
19
WXGA
1366 x768
60
Hz
20
WXGA+
1440 x 900
60
Hz
21
WSXGA+
1680 x 1050
60
Hz
22
FHD
1920 x 1080
60
Hz
23
QHD
2560 x 1440
60
Hz
24*
QHD
2560 x 1440
100
Hz
25**
QHD
2560 x 1440
120
Hz
26**
QHD
2560 x 1440
144
Hz
* Solo DisplayPort
** Solo DisplayPort e HDMI
IT-8
Nota: DisplayPort di XG270HU supporta la tecnologia AMD FreeSync e
le soluzioni grafiche AMD.
FreeSync è supportato dalle GPU AMD: Schede grafiche della serie
AMD Radeon™ R7 260 e R9 290. Per altre GPU, contattare il
costruttore della scheda grafica per vedere se può essere di aiuto o
meno.
Nota: Per una qualità immagine ottimizzata tramite HDMI o
DisplayPort, impostare la frequenza di aggiornamento su 120 Hz o
144 Hz.
Per i MHL modelli selezionati
Modalità
Risoluzione
1
640 x 480 @60Hz
2
720 x 480p @60Hz
3
720 x 576p @50Hz
4
800 x 600 @60Hz
5
1024 x 768 @60Hz
6
1280 x 720p @60Hz
7
1280 x 720p @50Hz
8
1920 x 1080i @60Hz
9
1920 x 1080i @50Hz
10
1920 x 1080p @30Hz
11
720 (1440) x 480i @60Hz
12
720 (1440) x 576i @50Hz
IT-9
Installazione
Per installare il monitor al sistema host, attenersi alla procedura riportata di
seguito.
Procedura
1. 1-1 Cavo digitale (Solamente modello a doppio ingresso)
a. Assicurarsi che sia il monitor sia il computer siano SPENTI.
b. Collegare una estremità del cavo DVI a 24 pin sul retro del monitor e
collegare l’altra estremità alla porta del computer.
1-2 Collegare il cavo HDMI (solo modello con ingresso HDMI)
a. Assicurarsi che sia il monitor sia il computer siano SPENTI.
b. Collegare il cavo HDMI al computer.
O collegare il cavo MHL (solo per modello con ingresso MHL)
(Opzionalel) al dispositivo portatile.
1-3 Collegare il cavo DP (solo modello con ingresso DP)
a. Assicurarsi che sia il monitor sia il computer siano SPENTI.
b. Collegare il cavo DP al computer.
2. Collegare il cavo audio (Opzionalel)
3. Connettere il trasformatore
a. Connettere il cavo elettrico al trasformatore.
b. Connettere un'estremità del trasformatore al monitor e l'altra a una
presa di corrente adeguatamente messa a terra.
4. Accendere computer e monitor
Accendere prima il monitor, dopodiché accendere il computer.
È molto importante rispettare la sequenza.
5. Se il monitor non funziona ancora correttamente, consultare la sezione
“Risoluzione dei problemi” per risolvere il problema.
DC-IN
AUDIO-IN
DVI-D IN
DP
HDMI
DC
HDMI
DP
DVI
DC-IN
AUDIO-IN
DVI-D IN
IT-10
DP
HDMI
MHL (Mobile High-Definition Link) (Solo per modelli con
ingresso MHL)
La Mobile High-Definition Link è un'interfaccia digitale per la trasmissione
audio-video da un dispositivo esterno portatile. È anche in grado di caricare
un dispositivo portatile (5 V @ 500 mA).
Collegamento dei dispositivi
Collegare il cavo certificato MHL alla porta (MHL) HDMI® del display ed alla
porta HDMI®-out del dispositivo portatile.
DC-IN
AUDIO-IN
DVI-D IN
DP
HDMI
MHL
DC
MHL
Uso di MHL
I dispositivi portatili certificati MHL visualizzano automaticamente il
contenuto sul monitor, a condizione che la visualizzazione in uscita ed i
formati audio siano supportati dal dispositivo portatile.
Quando il dispositivo portatile è in modalità di standby, il monitor mostrerà
uno schermo nero o passerà in modalità di attesa, a seconda del segnale di
uscita del dispositivo portatile.
A seguito della differenza di dimensione e risoluzione tra il monitor e il
dispositivo portatile, si può rilevare una qualità di visualizzazione non così
nitida come appare sul dispositivo portatile. Ciò può essere dovuto alla
variazione di formato di uscita del dispositivo portatile.
Questo monitor riceve solo il contenuto del dispositivo portatile. Esso non è in
grado di controllare il dispositivo portatile.
IT-11
Controlli utente
Comandi di base
Icona
Opzione
Pulsante
accensione/
indicatore
Funzioni OSD
/
Descrizione
Consente di ACCENDERE o SPEGNERE il monitor.
Spie accese per indicare che il monitor c acceso.
Premere per visualizzare l'OSD.
Meno/più
Se l'OSD è attivo, premere il pulsante Meno o Più per
scorrere le opzioni dell'OSD.
OD
Premere il tasto per attivare la funzione OD e
impostarla sulla modalità Normale o Estremo. Se
l'OSD è attivo, premerlo per accedere alla selezione.
Luminosità
Premere il tasto per aprire il controllo Luminosità e
impostarlo al livello preferito. Se l'OSD è attivo,
premerlo per chiudere l'OSD.
Tasto
Empowering
Premere il tasto Empowering per aprire l'OSD di Acer
eColor Management e accedere alle modalità
scenario.
IT-12
OSD di Acer eColor Management
Istruzioni per il funzionamento
Fase 1: Premere il tasto “
“ per aprire il menu OSD Acer eColor
Management ed accedere alle modalità scenario
Fase 2: Premere “” o “” per selezionare la modalità
Caratteristiche e Vantaggi
Icona
menu
principale
Icona
Voce menu
menu
secondario
secondario
Descrizione
Definite dall'utente. Le impostazioni possono
essere regolate in modo preciso per
rispondere a ogni situazione
N/A
Utente
N/A
Modalità
ECO
Consente di regolare le impostazioni per
ridurre il consumo.
N/A
Standard
Impostazioni predefinite. Riflette le
funzionalità native
N/A
Grafica
Ottimizza i colori e enfatizza i dettagli.
Immagini e foto sono presentati con colori
vivaci e dettagli netti.
Filmato
Visualizza le scene con dettagli molto nitidi.
Le impostazioni possono essere regolate in
modo preciso per rispondere a ogni
situazione.
N/A
IT-13
Regolazione delle impostazioni dell’OSD
Nota: Il contenuto riportato di seguito è solo di riferimento. Le
specifiche dei prodotti possono differire.
L’OSD può essere utilizzato per regolare le impostazioni del Monitor LCD.
Premere il tasto Menu per aprire l’OSD. È possibile utilizzare l’OSD per
regolare la qualità dell'immagine, la posizione dell’OSD e le impostazioni
generali. Per le impostazioni avanzate, fare riferimento alla pagina seguente:
Regolazione della Luminosità
Aprire il controllo Luminosità e regolare il livello di luminosità utilizzando le
frecce di regolazione. Una volta completato, usare Esci per tornare indietro di
un livello.
Regolazione dell'impostazione OD
Aprire il controllo OD e selezionare l'impostazione OD utilizzando le frecce di
regolazione. Una volta completato, usare Esci per tornare indietro di un
livello.
IT-14
Regolazione della qualità dell’immagine
1 Premere il tasto Menu per richiamare l’OSD.
2 Utilizzando i tasti  /  , selezionare
Immagine dall’OSD. Quindi
scorrere all’elemento immagine da regolare.
3 Usare i tasti  /  per regolare la scala di scorrimento.
4 Il menu Immagine può anche essere usato per regolare Luminosità,
Contrasto, Temp. Colore, Spia blu, Satur. 6 assi, Tonal. 6 assi e altre qualità
relative all’immagine.
5 Spia blu: consente di filtrare la luce blu regolando i diversi rapporti di
visualizzazione della luce blu tra 80%, 70%, 60%, 50%
6 Satur. 6 assi: consente di regolare il livello di saturazione di rosso, verde,
blu, giallo, magenta e ciano.
7 Tonal. 6 assi: consente di regolare la tonalità per rosso, verde, blu, giallo,
magenta e ciano.
8 La modalità Gamma consente all'utente di regolare il Tono della
luminanza. Il valore predefinito è 2,2. (valore standard per Windows)
9 La tecnologia Nitidezza alta può simulare le immagini a alta risoluzione
aumentando la densità dei pixel della sorgente originale. Rende le
immagini più nitide e chiare.
IT-15
Regolazione della posizione dell’OSD
1 Premere il tasto Menu per richiamare l’OSD.
2 Utilizzando i tasti direzionali, selezionare
da regolare.
IT-16
OSD. Scorrere alla funzione
Regolazione delle impostazioni
1 Premere il tasto Menu per richiamare l’OSD.
2 Utilizzando i tasti  /  , selezionare
Impostazioni dall’OSD. Scorrere
alla funzione da regolare.
3 Il menu Impostazioni può essere usato per regolare la Lingua del menu e
altre impostazioni importanti incluso l'Ingresso e il livello OD.
IT-17
Informazioni sul prodotto
1 Premere il tasto Menu per richiamare l’OSD.
2 Utilizzando i tasti  /  , selezionare
Informazioni dall’OSD. Vengono
visualizzate le informazioni di base del monitor LCD per l’ingresso in uso.
IT-18
Risoluzione dei problemi
Prima di portare il monitor LCD in assistenza, consultare l’elenco riportato di
seguito per verificare se è possibile diagnosticare e risolvere automaticamente
il problema.
(Modalità DVI/HDMI/DP)
Problemi
Stato corrente
Soluzione
Nessuna
immagine
LED acceso
•
LED OFF
•
•
LED lampeggiante
Problemi audio
No audio, o
(Solo modello con volume audio
troppo basso
ingresso audio)
(Opzionalel)
•
•
•
•
Utilizzando l'OSD, regolare la luminosità
e il contrasto impostandoli sul valore
massimo oppure ripristinare le rispettive
impostazioni predefinite.
Controllare l'interruttore di accensione e
spegnimento.
Verificare che il cavo di alimentazione CA
sia collegato correttamente al monitor.
Verificare che il cavo del segnale di
trasmissione video sia collegato
correttamente al retro del monitor.
Verificare che il computer sia acceso.
Controllare il cavo audio con il PC host
collegato
Controllare se il volume del PC host è al
minimo e provare ad aumentarlo
IT-19
XG270HU
XG270HU
Jan. 15, 2015
IT-20
Acer America Corporation
333 West San Carlos St.,
Suite 1500
San Jose, CA 95110
U. S. A.
Tel : 254-298-4000
Fax : 254-298-4147
www.acer.com
Federal Communications Commission
Declaration of Conformity
This device complies with Part 15 of the FCC Rules. Operation is subject to the following two conditions:
(1) this device may not cause harmful interference, and (2) this device must accept any interference
received, including interference that may cause undesired operation.
The following local Manufacturer /Importer is responsible for this declaration:
Product:
LCD Monitor
Model Number:
XG270HU
SKU Number:
XG270HU xxxxxx
(“x” = 0~9, a ~ z, or A ~ Z)
Name of Responsible Party:
Acer America Corporation
Address of Responsible Party:
333 West San Carlos St.
Suite 1500
San Jose, CA 95110
U. S. A.
Contact Person:
Acer Representative
Phone No.:
254-298-4000
Fax No.:
254-298-4147
IT-21
ENERGY STAR®
Acer’s ENERGY STAR qualified products save you money by reducing energy
costs and helps protect the environment without sacrificing features or
performance. Acer is proud to offer our customers products with the ENERGY
STAR mark.
What is ENERGY STAR?
Products that are ENERGY STAR qualified use less energy and prevent
greenhouse gas emissions by meeting strict energy efficiency guidelines set by
the U.S. Environmental Protection Agency. Acer is committed to offer products
and services worldwide that help customers save money, conserve energy and
improve the quality of our environment. The more energy we can save through
energy efficiency, the more we reduce greenhouse gases and the risks of climate
change. More information refers to http://www.energystar.gov or http://
www.energystar.gov/powermangement
Acer ENERGY STAR qualified products:
• Produce less heat and reduce cooling loads, and warmer climates.
• Automatically go into “display sleep” and “computer sleep” mode after 15 and 30
minute of inactivity respectively.
• Wake the monitor when it is in Active Off mode, move the mouse or press any
keyboard key.
• Computers will save more than 80% energy at “sleep” mode.
ENERGY STAR and the ENERGY STAR mark are registered U.S. marks
IT-22
Download PDF