Sony | STR-DN840 | Sony STR-DN840 Ricevitore AV per Home Cinema a 7.2 canali Istruzioni per l'uso

4-454-467-51(1) (IT)
Ricevitore
AV multicanale
Istruzioni per l'uso
STR-DN840
Per i clienti in Europa
ATTENZIONE
Per ridurre il rischio di incendi
o scosse elettriche, non esporre
l'apparecchiatura alla pioggia
o all'umidità.
Per ridurre il rischio di incendi, non coprire
le aperture di ventilazione dell'apparecchiatura
con giornali, tovaglie, tende e così via.
Non esporre l'apparecchiatura a sorgenti di
fiamme non protette, ad esempio candele accese.
Per ridurre il rischio di incendi o di scosse
elettriche, non esporre l'apparecchiatura
a gocciolamenti o spruzzi né collocarvi sopra
oggetti pieni di liquidi, ad esempio vasi.
Non installare l'apparecchiatura in uno spazio
chiuso come una libreria o un mobiletto.
Poiché la spina è utilizzata per scollegare
l'unità dalla corrente di rete, collegare l'unità
a una presa di rete CA facilmente accessibile.
In caso di funzionamento anomalo dell'unità,
scollegare immediatamente la spina dalla
presa di rete CA.
Non esporre le batterie o le apparecchiature
con batterie installate a fonti di calore eccessivo
come la luce del sole o il fuoco.
L'unità non è scollegata dalla corrente di rete
finché rimane collegata alla presa di rete CA,
anche se l'unità stessa è stata spenta.
È possibile che un'eccessiva pressione sonora
emessa dagli auricolari e dalle cuffie causi la
perdita dell'udito.
Questo simbolo avverte
l'utente della presenza di
superficie rovente che può
essere rovente se toccata
durante il normale
funzionamento.
Questa apparecchiatura è stata testata
e trovata conforme ai limiti indicati nella
Direttiva EMC utilizzando un cavo di
collegamento di lunghezza inferiore ai 3 metri.
2IT
Trattamento del
dispositivo elettrico
o elettronico a fine
vita (applicabile in
tutti i paesi dell'Unione
Europea e in altri paesi
europei con sistema di
raccolta differenziata)
Questo simbolo sul prodotto o sulla
confezione indica che il prodotto non deve
essere considerato come un normale rifiuto
domestico, ma deve invece essere consegnato
a un punto di raccolta appropriato per il riciclo
di apparecchiature elettriche ed elettroniche.
Assicurandovi che questo prodotto sia smaltito
correttamente, contribuirete a prevenire
potenziali conseguenze negative per l'ambiente
e per la salute che potrebbero altrimenti essere
causate dal suo smaltimento inadeguato.
Il riciclaggio dei materiali aiuta a conservare
le risorse naturali. Per informazioni più
dettagliate sul riciclaggio di questo prodotto,
potete contattare l'ufficio comunale, il servizio
locale di smaltimento rifiuti oppure il negozio
dove l'avete acquistato.
Trattamento delle
batterie esauste
(applicabile in tutti
i paesi dell'Unione
Europea e in altri paesi
Europei con sistema di
raccolta differenziata)
Questo simbolo sul prodotto o sulla confezione
indica che la batteria non deve essere considerata
un normale rifiuto domestico.
Su alcuni tipi di batterie questo simbolo
potrebbe essere utilizzato in combinazione
con un simbolo chimico. I simboli chimici del
mercurio (Hg) o del piombo (Pb) sono aggiunti,
se la batteria contiene più dello 0,0005%
di mercurio o dello 0,004% di piombo.
Assicurandovi che le batterie siano smaltite
correttamente, contribuirete a prevenire
potenziali conseguenze negative per l'ambiente
e per la salute che potrebbero altrimenti essere
causate dal loro inadeguato smaltimento.
Il riciclaggio dei materiali aiuta a conservare
le risorse naturali.
In caso di prodotti che per motivi di sicurezza,
prestazione o protezione dei dati richiedano
un collegamento fisso a una batteria interna,
la stessa dovrà essere sostituita solo da personale
di assistenza qualificato.
Consegnare il prodotto a fine vita al
punto di raccolta idoneo allo smaltimento
di apparecchiature elettriche ed elettroniche;
questo assicura che anche la batteria al suo
interno venga trattata correttamente.
Per le altre batterie consultate la sezione
relativa alla rimozione sicura delle batterie.
Conferire le batterie esauste presso i punti
di raccolta indicati per il riciclo.
Per informazioni più dettagliate sullo
smaltimento di questo prodotto o delle
batterie, contattare il Comune, il servizio
locale di smaltimento rifiuti oppure il negozio
dove è stato acquistato.
Nota per i clienti: le informazioni
seguenti sono applicabili
esclusivamente alle apparecchiature
vendute nei paesi in cui sono in
vigore le Direttive UE.
Questo prodotto è stato fabbricato da
o a nome di Sony Corporation, 1-7-1 Konan
Minato-ku Tokyo, 108-0075, Giappone.
Eventuali domande relative alla conformità del
prodotto in base alla legislazione dell'Unione
Europea vanno indirizzate al rappresentante
autorizzato, Sony Deutschland GmbH,
Hedelfinger Strasse 61, 70327 Stoccarda,
Germania. Per qualsiasi problema relativo
all'assistenza o alla garanzia, fare riferimento
agli indirizzi indicati nei documenti di assistenza
e garanzia forniti con il prodotto.
Con il presente documento, Sony Corp. dichiara
che questa apparecchiatura è conforme ai
requisiti essenziali e alle altre disposizioni
in materia previste dalla Direttiva 1999/5/CE.
Per ulteriori informazioni, accedere all'URL
seguente:
http://www.compliance.sony.de
Informazioni su questo
manuale
• Le istruzioni in questo manuale sono
per il modello STR-DN840. Il numero
del modello è situato nell'angolo in basso
a destra del pannello anteriore. Le illustrazioni
usate in questo manuale si riferiscono al
modello per l'Europa e possono essere diverse
dal modello in uso. Qualsiasi differenza nel
funzionamento è indicata nel manuale come
"Solo modello per Europa".
• Le istruzioni in questo manuale descrivono
il funzionamento del ricevitore con il
telecomando in dotazione. È possibile
utilizzare anche i pulsanti o le manopole
sul ricevitore se hanno nomi identici o simili
a quelli del telecomando.
Informazioni sul copyright
Questo ricevitore incorpora Dolby* Digital
e Pro Logic Surround e il DTS** Digital
Surround System.
* Costruito su licenza dai Dolby Laboratories.
Dolby, Pro Logic, Surround EX e il simbolo
della doppia D sono marchi di fabbrica
di Dolby Laboratories.
** Prodotto su licenza dei seguenti brevetti
statunitensi: 5,956,674; 5,974,380; 6,226,616;
6,487,535; 7,212,872; 7,333,929; 7,392,195;
7,272,567 e altri brevetti USA e mondiali
concessi e in corso di concessione.
DTS-HD, il simbolo e DTS-HD e il simbolo
assieme sono marchi registrati e DTS-HD
Master Audio è un marchio di fabbrica di
DTS, Inc. Il prodotto comprende il software.
© DTS, Inc. Tutti i diritti sono riservati.
Questo ricevitore incorpora la tecnologia
High-Definition Multimedia Interface
(HDMI™).
I termini HDMI e High-Definition Multimedia
Interface e il logo HDMI sono marchi di fabbrica
o marchi registrati di HDMI Licensing LLC
negli Stati Uniti e in altri paesi.
3IT
AirPlay, iPhone, iPod, iPod classic,
iPod nano e iPod touch sono marchi
di fabbrica di Apple Inc., registrati negli
Stati Uniti e in altri paesi.
Tutti gli altri marchi di fabbrica e marchi
registrati sono dei rispettivi proprietari.
Nel presente manuale, i marchi ™ e ®
non sono specificati.
"Made for iPod" e "Made for iPhone"
significano che un accessorio elettronico è stato
appositamente progettato per il collegamento
all'iPod o all'iPhone, rispettivamente, ed è stato
certificato dallo sviluppatore per la conformità
agli standard Apple.
Apple non può essere ritenuta responsabile
del funzionamento del presente dispositivo
o della relativa conformità agli standard di
sicurezza e normativi. Nota: l'utilizzo di
questo accessorio con l'iPod o l'iPhone
potrebbe influire sulle prestazioni wireless.
DLNA™, il logo DLNA e DLNA CERTIFIED™
sono marchi di fabbrica, marchi di servizio
o marchi di certificazione di Digital Living
Network Alliance.
Il logo "Sony Entertainment Network"
e "Sony Entertainment Network" sono
marchi di fabbrica di Sony Corporation.
Wake-on-LAN è un marchio di fabbrica di
International Business Machines Corporation
negli Stati Uniti.
Windows e il logo Windows sono
marchi di fabbrica o marchi registrati di
Microsoft Corporation negli Stati Uniti e/o
in altri paesi.
Questo prodotto è protetto da alcuni diritti di
proprietà intellettuale di Microsoft Corporation.
L'utilizzo o la distribuzione di questa tecnologia
al di fuori di questo prodotto è vietato senza la
licenza di Microsoft o di un'affiliata Microsoft
autorizzata.
Tecnologia di codifica audio MPEG Layer-3
e brevetti concessi in licenza da Fraunhofer IIS
e Thomson.
4IT
"x.v.Color (x.v.Colour)" e il logo "x.v.Color
(x.v.Colour)" sono marchi di fabbrica di
Sony Corporation.
"BRAVIA" è un marchio di fabbrica
di Sony Corporation.
"PlayStation" è un marchio registrato
di Sony Computer Entertainment Inc.
"WALKMAN" è un marchio registrato
di Sony Corporation.
MICROVAULT è un marchio di fabbrica
di Sony Corporation.
VAIO e VAIO Media sono marchi registrati di
Sony Corporation.
PARTY STREAMING e il logo PARTY
STREAMING sono marchi di fabbrica
di Sony Corporation.
Il logo Wi-Fi CERTIFIED è un marchio
di certificazione di Wi-Fi Alliance.
InstaPrevue™ è un marchio di fabbrica
o un marchio registrato di Silicon Image, Inc.
negli Stati Uniti e in altri paesi.
Decoder FLAC
Copyright © 2000, 2001, 2002, 2003, 2004,
2005, 2006, 2007 Josh Coalson
Sono permessi la ridistribuzione e l'utilizzo in
forma sorgente o binaria, con o senza modifiche,
solo se vengono rispettate le seguenti condizioni:
– Le ridistribuzioni del codice sorgente
devono mantenere la nota sul copyright
riportata qui sopra, l'elenco delle condizioni
e la successiva avvertenza.
– Le ridistribuzioni in forma binaria devono
riprodurre la nota sul copyright riportata qui
sopra, l'elenco delle condizioni e la successiva
avvertenza nella documentazione e/o nell'altro
materiale fornito con la distribuzione.
– Il nome di Xiph.org Foundation o dei relativi
collaboratori non potrà essere utilizzato per
sostenere o promuovere prodotti derivati da
questo software, senza un previo apposito
permesso scritto dell'autore.
IL SOFTWARE È FORNITO DAI DETENTORI
DEL COPYRIGHT E DAI COLLABORATORI
"COSÌ COM'È" ED È RIFIUTATA OGNI
GARANZIA, ESPLICITA O IMPLICITA,
COMPRENDENDO, SENZA LIMITARSI
A QUESTO, LA GARANZIA IMPLICITA
DI COMMERCIABILITÀ E UTILIZZABILITÀ
PER UN PARTICOLARE SCOPO.
IN NESSUN CASO LA FONDAZIONE
O I COLLABORATORI SARANNO
RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI,
INDIRETTI, INCIDENTALI, ESEMPLARI
O CONSEGUENTI (INCLUDENDO,
SENZA LIMITARSI A QUESTO,
IL CONSEGUIMENTO DI BENI
O SERVIZI SOSTITUTIVI, LA PERDITA
DELL'USO, DI DATI O DI PROFITTO;
O L'INTERRUZIONE DELL'ATTIVITÀ)
CAUSATI IN QUALUNQUE MODO
E PER OGNI IPOTESI DI RESPONSABILITÀ
(SE IN CONTRATTO, DI STRETTA
RESPONSABILITÀ) O TORTO (INCLUSA
LA NEGLIGENZA O ALTRE FATTISPECIE)
CHE NASCONO IN QUALUNQUE
MODO AL DI LÀ DELL'USO DI QUESTO
SOFTWARE, PERSINO SE AVVERTITI
DELLA POSSIBILITÀ DI TALE DANNO.
5IT
Sommario
Informazioni su questo manuale ... 3
Accessori in dotazione .................... 8
Descrizione e posizione
delle parti .................................... 9
Operazioni preliminari ................. 17
Collegamenti
1: Installazione delle casse ............ 19
2: Collegamento delle casse .......... 21
3: Collegamento della TV ............. 23
4a: Collegamento
dell'apparecchiatura video .....24
4b: Collegamento
dell'apparecchiatura audio .....28
5: Collegamento delle antenne .....29
6: Collegamento alla rete ............... 29
Preparazione del ricevitore
Collegamento del cavo
di alimentazione CA ............... 32
Accensione del ricevitore .............. 32
Configurazione del ricevitore
tramite Easy Setup ..................32
Configurazione delle impostazioni
di rete del ricevitore ................ 35
Guida all'uso delle visualizzazioni
su schermo (OSD) ................... 39
Operazioni fondamentali
Riproduzione di un'apparecchiatura
sorgente di ingresso ................ 40
Riproduzione di un
iPod/iPhone ............................. 42
Riproduzione di un
dispositivo USB ....................... 44
6IT
Funzionamento
del sintonizzatore
Ascolto della radio FM/AM .......... 47
Preimpostazione delle
stazioni radio FM/AM
(Preset Memory) ..................... 49
Ricezione delle trasmissioni
RDS (solo modelli per
l'Europa e l'Australia) ............. 50
Come ottenere gli effetti
sonori
Selezione del campo sonoro ......... 51
Utilizzo della funzione di
ottimizzazione dell'audio ....... 54
Selezione del tipo
di calibrazione ......................... 54
Regolazione dell'equalizzatore ..... 54
Utilizzo della funzione
Pure Direct ............................... 55
Ripristino delle impostazioni
predefinite dei campi
sonori ........................................ 55
Uso delle funzioni di rete
Informazioni sulle funzioni
di rete del ricevitore ................ 56
Configurazione del server ............. 56
Ascolto del contenuto audio
memorizzato nel server .......... 62
Utilizzo di Sony Entertainment
Network (SEN) ........................ 66
Utilizzo della funzione
PARTY STREAMING ............ 68
Musica in streaming da iTunes
con AirPlay .............................. 70
Aggiornamento del software ........ 72
Ricerca di una voce tramite
una parola chiave .................... 74
Funzioni "BRAVIA" Sync
Informazioni su
"BRAVIA" Sync ....................... 75
Preparazione per l'uso
di "BRAVIA" Sync .................. 76
One-Touch Play ............................. 77
System Audio Control .................. 77
System Power-Off .......................... 78
Scene Select ..................................... 78
Home Theatre Control ................. 78
Remote Easy Control .................... 79
Informazioni aggiuntive
Precauzioni ................................... 101
Risoluzione dei problemi ............ 102
Specifiche ...................................... 115
Indice analitico ............................. 118
Altre operazioni
Passaggio da audio digitale ad
analogico (INPUT MODE) ... 79
Utilizzo di altri jack
di ingresso audio
(Audio Input Assign) .............. 80
Utilizzo di un collegamento
a due amplificatori .................. 81
Ripristino delle impostazioni
predefinite di fabbrica ............ 81
Regolazione delle
impostazioni
Uso del menu Settings ................... 82
Easy Setup ....................................... 84
Menu Speaker Settings .................. 84
Menu Audio Settings .................... 89
Menu HDMI Settings .................... 90
Menu Input Settings ...................... 91
Menu Network Settings ................ 92
Menu System Settings ................... 93
Funzionamento senza utilizzo
della visualizzazione
su schermo ............................... 94
Utilizzo del telecomando
Riassegnazione del pulsante
di ingresso .............................. 100
Ripristino dei pulsanti
di ingresso .............................. 101
7IT
Accessori in dotazione
• Istruzioni per l'uso (questo manuale)
(solo modelli per l'Australia e il Messico)
• Guida di configurazione rapida (1)
• Telecomando (RM-AAU169) (1)
• Batterie R6 (formato AA) (2)
• Guida di riferimento (1)
(solo modelli per l'Europa)
• Antenna a filo FM (1)
Inserimento delle batterie
nel telecomando
Inserire due batterie R6 (formato AA)
(in dotazione) nel telecomando. Inserire
le batterie rispettando la polarità corretta.
• Antenna a telaio AM (1)
Note
• Microfono di ottimizzazione
(ECM-AC2) (1)
8IT
• Non lasciare il telecomando in luoghi
estremamente caldi o umidi.
• Non utilizzare batterie nuove e vecchie insieme.
• Non utilizzare contemporaneamente batterie
al manganese e altri tipi di batteria.
• Non esporre il sensore del telecomando alla luce
solare diretta o a dispositivi di illuminazione,
onde evitare problemi di funzionamento.
• Se si prevede di non utilizzare il telecomando
per un periodo di tempo prolungato, rimuovere
le batterie per evitare possibili danni dovuti
a perdite e corrosione.
• Quando vengono sostituite le batterie, i pulsanti
del telecomando potrebbero essere ripristinati
sulle impostazioni predefinite. In questo caso,
riassegnare i pulsanti di ingresso (pagina 100).
• Se con il telecomando non è più possibile
controllare il ricevitore, sostituire tutte
le batterie con altre nuove.
Descrizione e posizione delle parti
Pannello anteriore
A ?/1 (accensione/standby)
(pagina 32, 48, 55)
L'indicatore sopra il pulsante si
illumina come indicato di seguito:
Verde: il ricevitore è acceso.
Giallo: il ricevitore è in modalità
standby e
– "Control for HDMI" (pagina 90)
o "Network Standby" (pagina 93)
è impostato su "On".
– "Pass Through" (pagina 90)
è impostato su "On"* o "Auto".
Si spegne quando il ricevitore è in
modalità standby e "Control for HDMI",
"Pass Through" e "Network Standby"
sono impostati su "Off".
C TUNING MODE, TUNING +/–
Premere TUNING MODE per attivare
un sintonizzatore (FM/AM).
Premere TUNING +/– per ricercare
una stazione.
D A.F.D./2CH, MOVIE, MUSIC
(pagina 51, 52)
E Pannello display (pagina 10)
F SOUND OPTIMIZER (pagina 54)
G INPUT MODE (pagina 79)
H DIMMER
Regola la luminosità del pannello
display a 3 livelli.
I DISPLAY (pagina 99)
J Sensore del telecomando
Riceve i segnali provenienti
dal telecomando.
* Solo modelli per l'Australia e il Messico.
Nota
Se l'indicatore lampeggia lentamente,
è in corso l'aggiornamento del software
(pagina 72). Se l'indicatore lampeggia in
rapida successione, si è verificato un
problema durante l'aggiornamento del
software (pagina 102).
B SPEAKERS (pagina 34)
K PURE DIRECT (pagina 55)
L'indicatore sopra il pulsante si illumina
quando PURE DIRECT è attivato.
L
M
N
O
P
MASTER VOLUME (pagina 41)
INPUT SELECTOR (pagina 41)
porta (USB) (pagina 28)
Jack AUTO CAL MIC (pagina 33)
Jack PHONES
Per il collegamento delle cuffie.
9IT
Indicatori sul pannello display
A Indicatore d'ingresso
Si illumina per indicare l'ingresso
corrente.
HDMI
ST
Il ricevitore riconosce l'apparecchiatura
collegata attraverso un jack HDMI IN.
Si illumina quando il ricevitore si
sintonizza su una trasmissione stereo.
ARC
MEM
L'ingresso TV è selezionato e vengono
rilevati i segnali del canale di ritorno
audio (ARC, Audio Return Channel).
Si illumina quando viene attivata una
funzione della memoria, ad esempio
Preset Memory (pagina 49) e così via.
COAX
Il segnale digitale viene immesso
tramite il jack COAXIAL (pagina 80).
OPT
Il segnale digitale viene immesso
tramite il jack OPTICAL (pagina 80).
B PARTY
Si illumina quando la funzione PARTY
STREAMING è attivata (pagina 68).
C S.OPTIMIZER
Si illumina quando la funzione
Sound Optimizer è attivata (pagina 54).
D D.C.A.C.
Si illumina quando vengono
applicati i risultati della misurazione
della funzione "Auto Calibration".
E
TrueHD*
Si illumina quando il ricevitore
decodifica i segnali Dolby True HD.
F Indicatore DTS(-HD)*
Si illumina il rispettivo indicatore
quando il ricevitore decodifica i segnali
formato DTS corrispondenti.
DTS
DTS
DTS-HD
DTS-HD
10IT
G Indicatore del sistema di casse
(pagina 34)
H Indicatore di sintonizzazione
I SLEEP
Si illumina quando viene attivato
il timer di spegnimento (pagina 14).
J EQ
Si illumina quando viene attivato
l'equalizzatore.
K D.L.L.
Si illumina quando viene attivata la
funzione D.L.L. (Digital Legato Linear)
(pagina 89).
L D.R.C.
Si illumina quando viene attivata la
compressione della gamma dinamica
(pagina 90).
M NEO:6
Si illumina quando viene attivata la
decodifica DTS Neo:6 Cinema/Music
(pagina 52).
N Indicatore Dolby Pro Logic
Si illumina il rispettivo indicatore
quando il ricevitore esegue l'elaborazione
Dolby Pro Logic. Questa tecnologia di
decodifica surround a matrice è in grado
di amplificare i segnali in ingresso.
PL
Dolby Pro Logic
PL II
Dolby Pro Logic II
PL IIx
Dolby Pro Logic IIx
PL IIz
Dolby Pro Logic IIz
Nota
Questi indicatori potrebbero non illuminarsi,
a seconda dell'impostazione dello schema
diffusori.
R Indicatore LAN cablato
Si illumina quando il cavo LAN
è collegato.
S USB
Si illumina quando viene rilevato un
iPod/iPhone o un dispositivo USB.
* Quando si riproduce un disco formato
Dolby Digital o DTS, verificare di aver
completato i collegamenti digitali e che
INPUT MODE non sia impostato su "Analog"
(pagina 79) o che non sia selezionato
"Analog Direct".
O A.P.M.
Si illumina quando viene attivata
la funzione A.P.M. (Automatic Phase
Matching).
La funzione A.P.M. può essere
impostata solo nella funzione DCAC
(Digital Cinema Auto Calibration)
(pagina 32).
P UPDATE
Si illumina quando è disponibile
un nuovo software (pagina 72).
Q Indicatore di intensità del segnale
LAN wireless
Si accende per mostrare l'intensità del
segnale LAN wireless (pagina 37, 38).
Nessun segnale.
L'intensità del segnale è debole.
L'intensità del segnale
è moderata.
L'intensità del segnale è forte.
11IT
Pannello posteriore
A Sezione DIGITAL INPUT/OUTPUT
Jack HDMI IN/OUT*
(pagina 23, 26, 28)
Jack OPTICAL IN
(pagina 23, 27)
Jack COAXIAL IN
(pagina 28)
B Sezione TUNER
Jack FM ANTENNA
(pagina 29)
Terminali AM ANTENNA
(pagina 29)
C Sezione NETWORK
Porta LAN (pagina 31)
Antenna LAN wireless
(pagina 31)
D Sezione SPEAKERS (pagina 21)
12IT
E Sezione AUDIO INPUT/OUTPUT
Bianco
(L, sinistra)
Rosso
(R, destra)
Nero
Jack AUDIO IN/OUT
(pagina 23, 27, 28)
Jack SUBWOOFER
OUT (pagina 21)
F Sezione VIDEO INPUT/OUTPUT
(pagina 23, 27)
Giallo
Jack VIDEO IN/OUT*
* È necessario collegare il jack HDMI TV OUT
o MONITOR OUT alla TV per guardare
l'immagine di ingresso selezionata (pagina 23).
Telecomando
Utilizzare il telecomando in dotazione per
azionare il ricevitore e altre apparecchiature.
Il telecomando è stato assegnato per
il funzionamento delle apparecchiature
audio/video Sony. È possibile riassegnare
il pulsante di ingresso in modo da
corrispondere all'apparecchiatura
collegata al ricevitore (pagina 100).
Per utilizzare i pulsanti stampati
in rosa
Tenere premuto SHIFT (N), quindi
premere il pulsante stampato in rosa
che si desidera utilizzare.
Esempio: tenere premuto SHIFT (N),
quindi premere MEM (E).
2
Premere
RM-AAU169
1
Tenere
premuto
Per controllare il ricevitore
A ?/1 (accensione/standby)
Accende il ricevitore o lo imposta
sulla modalità standby.
Risparmio di energia in modalità
standby
Quando "Control for HDMI",
"Network Standby" e "Pass Through"
sono impostati su "Off".
B TV ?/11) (accensione/standby)
Accende la TV o la imposta sulla
modalità standby.
C Pulsanti di ingresso
Seleziona l'apparecchiatura che si
desidera utilizzare. Quando si preme
uno qualsiasi dei pulsanti di ingresso,
il ricevitore si accende. I pulsanti
sono impostati per il controllo
di apparecchiature Sony.
13IT
Pulsanti numerici/testuali1) 2)
Premere AMP (X), quindi SLEEP
per impostare il ricevitore affinché
si spenga automaticamente in un
momento specificato. A ogni pressione
di SLEEP, le informazioni sul display
cambiano in modo ciclico, come segue:
0:30:00 t 1:00:00 t 1:30:00 t
2:00:00 t OFF
CHARACTER
MEM
Tenere premuto SHIFT (N), quindi
premere CHARACTER per selezionare
il tipo di carattere per le funzioni
di rete.
A ogni pressione di CHARACTER,
il tipo di carattere cambia in modo
progressivo, come segue:
"abc" (minuscole) t "ABC" (maiuscole)
t "123" (numeri)
CLEAR1)
Tenere premuto SHIFT (N), quindi
premere CLEAR per
– cancellare una lettera per le funzioni
di rete;
– annullare un'operazione nel caso
in cui venga premuto il pulsante
numerico/testuale errato.
D ALPHABET SEARCH
Ricerca di una voce tramite una
parola chiave (pagina 74).
ALPHABET PREV
Ricerca di una voce precedente.
ALPHABET NEXT
Ricerca di una voce successiva.
14IT
E SLEEP
Tenere premuto SHIFT (N), quindi
premere i pulsanti numerici/testuali per
– preimpostare le stazioni/sintonizzarsi
sulle stazioni preimpostate
(pagina 49);
– selezionare i numeri dei brani;
premere 0/10 /=per selezionare
il numero di brano 10;
– selezionare i numeri dei canali;
– selezionare le lettere (ABC, DEF
e così via);
– selezionare .@ per i segni
d'interpunzione (!, ? e così via)
o altri simboli (#, % e così via)
quando si immettono caratteri
per le funzioni di rete.
Premere TV in (C), tenere premuto
SHIFT (N), quindi premere i pulsanti
numerici per selezionare i canali TV.
Suggerimenti
• Per controllare il tempo residuo che
precede lo spegnimento del ricevitore,
premere SLEEP. Sul pannello display
viene visualizzato il tempo residuo.
• Il timer di spegnimento può essere
annullato se vengono effettuate le
operazioni riportate di seguito.
– Nuova pressione di SLEEP.
– Aggiornamento del software
del ricevitore.
– Pressione di ?/1.
Tenere premuto SHIFT (N), quindi
premere MEM per memorizzare
una stazione durante l'utilizzo del
sintonizzatore.
F iPhone CTRL
Immette il modo di controllo
iPod/iPhone quando si utilizza
l'iPod/iPhone.
G POP UP/MENU1)
Apre o chiude il menu popup
dei dischi BD-ROM o il menu
dei dischi DVD.
TOP MENU1)
Apre o chiude il menu principale
dei dischi BD-ROM o DVD.
H AMP MENU
Visualizza il menu per azionare
il ricevitore (pagina 94).
I OPTIONS1)
Visualizza e seleziona le voci del
menu opzioni.
J HOME1)
Visualizza il menu iniziale per azionare
l'apparecchiatura audio/video.
K m/M1), ./>1), N1), X1), x1)
U PARTY START/CLOSE2)
Indietro/avanti, salto, riproduzione,
pausa, arresto del funzionamento.
Avvia o chiude un PARTY (pagina 69).
TUNING +/–1)
Aderisce o esce da un PARTY
(pagina 70).
PARTY JOIN/LEAVE
Ricerca una stazione.
D.TUNING2)
V PREVIEW (HDMI)
Seleziona la funzione "Preview
for HDMI".
Attiva un'anteprima immagine
nell'immagine degli ingressi HDMI
collegati a questo ricevitore. Premere
ripetutamente V/v per selezionare
ogni anteprima degli ingressi HDMI,
quindi premere
per immettere/
confermare la selezione (questa
funzione è offerta dalla tecnologia
Silicon Image InstaPrevue™).
Immette il modo di sintonizzazione
diretta.
PRESET +/–1)
Seleziona le stazioni o i canali
preimpostati.
L SOUND FIELD +/– 2)
Seleziona un campo sonoro
(pagina 51).
M PURE DIRECT (pagina 55)
Immette il modo Pure Direct.
N SHIFT
Nota
Modifica la funzione dei pulsanti
del telecomando per attivare i pulsanti
stampati in rosa.
O
La funzione "Preview for HDMI"
è disponibile per gli ingressi HDMI BD,
DVD, GAME e VIDEO.
+/–
Suggerimenti
Regola il livello del volume di tutte
le casse contemporaneamente.
• Non è possibile utilizzare questa funzione
nei casi riportati di seguito.
– L'apparecchiatura non è collegata al jack
di ingresso HDMI.
– L'apparecchiatura collegata al jack di
ingresso HDMI supportato non è accesa.
– L'ingresso corrente non è HDMI.
– Quando "Fast View" è impostato su "Off".
– Quando viene immesso un formato video
HDMI non supportato (480i, 576i, 4K,
alcuni segnali video 3D, alcuni segnali
di videocamera o segnali VGA).
• L'anteprima immagine nell'immagine
non è disponibile quando viene immesso
un formato 4K o alcuni segnali video 3D.
P
Disattiva momentaneamente l'audio.
Premere di nuovo il pulsante per
ripristinare l'audio.
Q RETURN O1)
Ritorna al menu precedente o esce
dal menu mentre sullo schermo TV
è visualizzato il menu o la guida
su schermo.
1)
1)
R
, V/v/B/b
Premere V/v/B/b per selezionare le
voci di menu, quindi premere
per
immettere/confermare la selezione.
W TV INPUT1)
Seleziona il segnale in ingresso
(ingresso TV o video).
S DISPLAY1)
Visualizza le informazioni sul pannello
display.
T
SHUFFLE1)
Riproduce un brano o una cartella
in ordine casuale.
REPEAT1)
Riproduce ripetutamente un brano
o una cartella.
X AMP
Attiva il funzionamento del ricevitore.
1)
Vedere la tabella a pagina 16 per informazioni
sui pulsanti che si possono utilizzare per
controllare ogni apparecchiatura.
2)
I pulsanti 5/JKL/VIDEO, PARTY START/CLOSE,
D.TUNING/N e SOUND FIELD + hanno
punti tattili che possono essere utilizzati come
riferimento durante l'utilizzo del ricevitore.
15IT
Note
• Le descrizioni di cui sopra devono essere
utilizzate a scopo esemplificativo.
• A seconda del modello dell'apparecchiatura
collegata, è possibile che alcune funzioni
descritte nella presente sezione non funzionino
con il telecomando in dotazione.
Controllo delle altre apparecchiature Sony
Nome
TV
B TV ?/1
z
C Pulsanti numerici
z
VCR
z
Lettore
DVD
Lettore
Blu-ray Disc
Lettore CD
z
z
z
z
z
z
G POP UP/MENU
z
z
TOP MENU
z
z
z
z
CLEAR
I OPTIONS
z
J HOME
z
z
z
z
K ./>
z
z
z
z
z
m/M
z
z
z
z
z
N, X, x
z
z
z
z
z
z
z
Q RETURN O
z
R V/v/B/b,
z
z
z
z
S DISPLAY
z
z
z
z
T SHUFFLE
z
REPEAT
W TV INPUT
16IT
z
z
z
z
z
Operazioni preliminari
È possibile usufruire dell'apparecchiatura audio/video collegata al ricevitore mediante
la semplice procedura descritta di seguito.
Prima di collegare i cavi, accertarsi di scollegare il cavo di alimentazione CA.
Installazione e collegamento
delle casse (pagina 19, 21)
Preparazione del ricevitore
Vedere "Collegamento del cavo
di alimentazione CA" (pagina 32)
e "Accensione del ricevitore" (pagina 32).
Verifica del collegamento idoneo
per l'apparecchiatura
Collegamento della TV
e dell'apparecchiatura video
(pagina 23, 24)
La qualità dell'immagine dipende dal jack
di collegamento. Vedere la figura riportata
di seguito. Selezionare il collegamento
in base ai jack dell'apparecchiatura.
Se sull'apparecchiatura video sono presenti
jack HDMI, si consiglia di collegarla
tramite HDMI.
Digitale
Analogica
Immagine di alta qualità
Collegamento dell'apparecchiatura
audio (pagina 28)
Impostazione del ricevitore
Vedere "Configurazione del ricevitore
tramite Easy Setup" (pagina 32).
Configurazione delle impostazioni
di uscita audio nell'apparecchiatura
collegata
Per emettere l'audio digitale multicanale,
controllare l'impostazione dell'uscita audio
digitale nell'apparecchiatura collegata.
Per un lettore Sony Blu-ray Disc, controllare
che "Audio (HDMI)", "BD Audio MIX Setting",
"Dolby Digital/DTS", "Dolby Digital" e "DTS"
siano impostati rispettivamente su "Auto",
"Off", "Bitstream", "Dolby Digital" e "DTS"
(al 1 agosto 2012).
Per la PlayStation 3, dopo aver collegato il
ricevitore tramite un cavo HDMI, selezionare
"Audio Output Settings" in "Sound Settings",
nonché "HDMI" e "Automatic" (con software
di sistema versione 4.21).
Per ulteriori informazioni, fare riferimento
alle istruzioni per l'uso in dotazione con
l'apparecchiatura collegata.
17IT
Formati audio digitali supportati dal ricevitore
I formati audio digitali che questo ricevitore può decodificare dipendono dai jack d'uscita
audio digitale dell'apparecchiatura collegata. Il ricevitore supporta i seguenti formati audio.
Formato audio
[Visualizzazione]
Numero massimo
di canali
Collegamento tra l'apparecchiatura
di riproduzione e il ricevitore
COAXIAL/OPTICAL
HDMI
5.1
a
a
Dolby Digital EX
[DOLBY D EX]
6.1
a
a
Dolby Digital Plusa)
[DOLBY D +]
7.1
×
a
7.1
×
a
DTS
[DTS]
5.1
a
a
DTS-ES
[DTS-ES]
6.1
a
a
DTS 96/24
[DTS 96/24]
5.1
a
a
DTS-HD
Audio ad alta risoluzionea)
[DTS-HD HR]
7.1
×
a
DTS-HD
Master Audioa)b)
[DTS-HD MA]
7.1
×
a
DSDa)
[DSD]
5.1
×
a
PCM lineare multicanalea)
[PCM]
7.1
×
a
Dolby Digital
[DOLBY D]
Dolby TrueHD
[DOLBY HD]
a)
a) I segnali audio sono emessi in un altro formato se l'apparecchiatura di riproduzione non corrisponde
al formato. Per ulteriori informazioni, fare riferimento alle istruzioni per l'uso dell'apparecchiatura
di riproduzione.
segnali con una frequenza di campionamento superiore a 96 kHz vengono riprodotti a 96 kHz
o 88,2 kHz.
b) I
18IT
1: Installazione delle casse
Il presente ricevitore consente di utilizzare
al massimo un sistema a 7.2 canali (7 casse
e 2 subwoofer).
Esempio di configurazione
del sistema di casse
A Cassa frontale (sinistra)
B Cassa frontale (destra)
C Cassa centrale
D Cassa surround (sinistra)
E Cassa surround (destra)
F Cassa surround posteriore (sinistra)*
G Cassa surround posteriore (destra)*
H Cassa frontale superiore (sinistra)*
I Cassa frontale superiore (destra)*
J Subwoofer
Sistema di casse a 7.1 canali che
utilizza casse surround posteriori
È possibile ottenere la riproduzione ad alta
fedeltà di audio registrato in software DVD
o Blu-ray Disc in formato a 6.1 canali
o 7.1 canali.
• Posizionamento del sistema di casse
a 6.1 canali
Posizionare la cassa surround posteriore
dietro la posizione di ascolto.
• Posizionamento del sistema di casse
a 7.1 canali
Posizionare le casse surround posteriori
come mostrato nella figura riportata di
seguito. L'angolo A deve essere lo stesso.
* Non è possibile utilizzare contemporaneamente
le casse surround posteriori e quelle frontali
superiori.
Sistema di casse a 5.1 canali
Per ottenere un audio surround multicanale
coinvolgente come al cinema sono necessarie
cinque casse (due casse frontali, una cassa
centrale e due casse surround) e un
subwoofer.
19IT
Collegamenti
Collegamenti
Sistema di casse a 7.1 canali che
utilizza casse frontali superiori
È possibile ottenere effetti sonori verticali
collegando altre due casse frontali superiori.
Posizionare le casse frontali superiori
– a un angolo tra 25° e 35°.
– a un angolo di 20° ± 5° in altezza.
20˚ ± 5˚
Suggerimento
Poiché il subwoofer non emette segnali altamente
direzionali, è possibile collocarlo ovunque
si preferisce.
20IT
2: Collegamento delle casse
Collegamenti
Prima di collegare i cavi, accertarsi di scollegare il cavo di alimentazione CA.
Cassa surround
Destra
Sinistra
B
A
B
B
A
Destra
Subwoofer*
Cassa centrale
B
Sinistra
Surround posteriore/
due amplificatori/frontale
superiore/Cassa frontale B **
Destra
Sinistra
Cassa frontale A
A Cavo audio monofonico (non in dotazione)
B Cavo delle casse (non in dotazione)
21IT
*
Quando si collega un subwoofer con una
funzione di standby automatico, disattivare
quest'ultima quando si guardano film. Se la
funzione di standby automatico è attivata,
passa automaticamente alla modalità standby,
a seconda del livello del segnale in ingresso
al subwoofer, pertanto l'audio potrebbe
non essere emesso.
** Note sul collegamento dei terminali
SPEAKERS SURROUND BACK/BI-AMP/
FRONT HIGH/FRONT B.
– Se si collega solo una cassa surround
posteriore, collegarla alla L di questi
terminali.
– Se si dispone di un sistema di casse
frontali aggiuntivo, collegare le casse
a questi terminali.
Impostare "SB Assign" su "Speaker B"
nel menu Speaker Settings (pagina 86).
È possibile selezionare il sistema di casse
frontali desiderato mediante il pulsante
SPEAKERS sul ricevitore (pagina 34).
– È possibile collegare le casse frontali
a questi terminali tramite il collegamento
a due amplificatori (pagina 22).
Impostare "SB Assign" su "Bi-Amp"
nel menu Speaker Settings (pagina 86).
Collegamento
a due amplificatori
Se non si utilizzano casse surround
posteriori e casse frontali superiori,
è possibile collegare le casse frontali ai
terminali SPEAKERS SURROUND BACK/
BI-AMP/FRONT HIGH/FRONT B
mediante un collegamento a due
amplificatori.
Cassa frontale
(destra)
Cassa frontale
(sinistra)
Nota
Dopo aver installato e collegato la cassa,
assicurarsi di selezionare lo schema diffusori
nel menu Speaker Settings (pagina 84).
Collegare i jack del lato Lo (o Hi) delle casse
frontali ai terminali SPEAKERS FRONT A
e collegare i jack del lato Hi (o Lo) delle
casse frontali ai terminali SPEAKERS
SURROUND BACK/BI-AMPI/FRONT
HIGH/FRONT B.
Verificare che le parti metalliche di Hi/Lo
attaccate alle casse siano state rimosse dalle
casse per evitare problemi di funzionamento
del ricevitore.
Una volta effettuato il collegamento
a due amplificatori, impostare "SB Assign"
su "Bi-Amp" nel menu Speaker Settings
(pagina 86).
22IT
3: Collegamento della TV
TV
Segnali audio
Segnali video
Segnali
audio/video
o
A**
B**
ARC
C
A Cavo digitale ottico (non in dotazione)
B Cavo audio (non in dotazione)
C Cavo video (non in dotazione)
D Cavo HDMI (non in dotazione)
D*
Collegamento consigliato
Collegamento alternativo
Sony consiglia di utilizzare un cavo
autorizzato HDMI o un cavo HDMI Sony.
23IT
Collegamenti
È possibile visualizzare l'immagine di ingresso selezionata collegando il jack HDMI TV
OUT o MONITOR OUT a una TV. Il ricevitore può essere controllato tramite OSD
(visualizzazione su schermo) se si collega il jack HDMI TV OUT a una TV.
Prima di collegare i cavi, accertarsi di scollegare il cavo di alimentazione CA.
Per vedere una trasmissione
televisiva con audio surround
multicanale dal ricevitore
* Se la TV in uso è compatibile con la funzione
del canale di ritorno audio (ARC, Audio Return
Channel), collegare D.
Accertarsi di impostare "Control for HDMI"
su "On" nel menu HDMI Settings (pagina 76).
Se si desidera selezionare un segnale audio
tramite un cavo diverso da quello HDMI
(ad esempio tramite un cavo digitale ottico
o un cavo audio), cambiare la modalità di ingresso
audio tramite INPUT MODE (pagina 79).
**Se la TV in uso non è compatibile con la
funzione ARC, collegare A o B.
Verificare di aver disattivato il volume della
TV o attivato la funzione di disattivazione
dell'audio della TV.
Note
• In base allo stato del collegamento tra la TV
e l'antenna, l'immagine sullo schermo TV può
apparire distorta. In tal caso, posizionare
l'antenna più lontano dal ricevitore.
• Quando si collegano cavi digitali ottici, inserire
completamente le spine fino ad avvertire il clic
di incastro.
• Non piegare o annodare i cavi digitali ottici.
Suggerimenti
• Tutti i jack audio digitali sono compatibili con le
frequenze di campionamento 32 kHz, 44,1 kHz,
48 kHz e 96 kHz.
• Quando si collega il jack di uscita audio della TV
ai jack TV IN del ricevitore per emettere l'audio
della TV dalle casse collegate al ricevitore,
impostare il jack di uscita audio della TV
su "Fixed" se può essere alternato tra "Fixed"
e "Variable".
Per ascoltare l'audio dal televisore
Se la TV non supporta la funzione di
controllo audio del sistema, impostare
"HDMI Audio Out" su "TV+AMP" nel
menu HDMI Settings (pagina 91).
24IT
4a: Collegamento
dell'apparecchiatura video
Uso del collegamento HDMI
High-Definition Multimedia Interface
(HDMI) è una interfaccia che trasmette
i segnali video e audio in formato digitale.
Collegando apparecchiature compatibili
"BRAVIA" Sync Sony usando i cavi HDMI,
è possibile semplificare le operazioni. Vedere
"Funzioni "BRAVIA" Sync" (pagina 75).
Funzioni HDMI
• Un segnale audio digitale trasmesso
tramite HDMI può essere emesso dalle
casse collegate al ricevitore. Questo segnale
supporta Dolby Digital, DTS, DSD e PCM
lineare. Per ulteriori informazioni, vedere
"Formati audio digitali supportati dal
ricevitore" (pagina 18).
• Il ricevitore può ricevere PCM lineare
multicanale (fino a 8 canali) con una
frequenza di campionamento di 192 kHz
o inferiore con un collegamento HDMI.
• Questo ricevitore supporta la trasmissione
High Bitrate Audio (DTS-HD Master
Audio, Dolby TrueHD), Deep Color
(Deep Colour), "x.v.Color (x.v.Colour)"
e 4K o 3D.
• Per poter visualizzare le immagini 3D,
collegare apparecchiatura video e TV
compatibili 3D (lettore Blu-ray Disc,
registratore Blu-ray Disc, PlayStation 3
e così via) al ricevitore utilizzando
i cavi High Speed HDMI, indossare gli
occhiali 3D e, successivamente, riprodurre
un contenuto compatibile 3D.
Suggerimento
Tutti i jack audio digitali sono compatibili con le
frequenze di campionamento a 32 kHz, 44,1 kHz,
48 kHz e 96 kHz.
Se si desidera collegare diverse
apparecchiature digitali, ma non
si trova un ingresso libero
Vedere "Utilizzo di altri jack di ingresso
audio (Audio Input Assign)" (pagina 80).
Note sui collegamenti HDMI
• A seconda della TV o dell'apparecchiatura
video, le immagini 4K o 3D potrebbero
non essere visualizzate. Controllare
i formati video HDMI supportati dal
ricevitore (pagina 116).
• Per ulteriori informazioni, fare
riferimento alle istruzioni per l'uso
di ogni apparecchiatura collegata.
Collegamento dei cavi
• Prima di collegare i cavi, accertarsi di
scollegare il cavo di alimentazione CA.
• Non è necessario collegare tutti i cavi.
Collegare secondo la disponibilità dei
jack sulle apparecchiature collegate.
• Utilizzare un cavo HDMI ad alta velocità.
Se si utilizza un cavo standard HDMI,
le immagini a 1080p, Deep Color
(Deep Colour), 4K o 3D potrebbero
non essere visualizzate correttamente.
• Sconsigliamo di utilizzare un cavo di
conversione HDMI-DVI. Se si collega
un cavo di conversione HDMI-DVI
a un'apparecchiatura DVI-D, si potrebbero
perdere l'audio e/o l'immagine. Collegare
altri cavi audio o cavi di collegamento
digitali, quindi impostare "Audio Input"
nel menu Input Settings (pagina 80)
quando il suono non viene emesso
correttamente.
• Quando si collegano cavi digitali ottici,
inserire completamente le spine fino
ad avvertire il clic di incastro.
• Non piegare o annodare i cavi digitali
ottici.
25IT
Collegamenti
• Per poter visualizzare immagini 4K
(ingresso HDMI BD, GAME e VIDEO),
collegare apparecchiatura video e TV
compatibili 4K (lettore Blu-ray Disc
e così via) al ricevitore utilizzando i cavi
High Speed HDMI e, successivamente,
riprodurre un contenuto compatibile 4K.
• L'ingresso HDMI BD, DVD, GAME
e VIDEO può essere visualizzato
nell'anteprima immagine nell'immagine.
Collegamento dell'apparecchiatura con i jack HDMI
Se l'apparecchiatura video non dispone di un jack HDMI, vedere pagina 27.
Lettore Blu-ray Disc
Lettore DVD
PlayStation 3
VCR, registratore DVD,
videogioco
Segnali
audio/video
Segnali
audio/video
Segnali
audio/video
Segnali
audio/video
A
A
A
A
A Cavo HDMI (non in dotazione)
Sony consiglia di utilizzare un cavo
autorizzato HDMI o un cavo HDMI Sony.
Note
A
A
Segnali audio/video
Segnali audio/video
Sintonizzatore satellitare,
sintonizzatore TV via cavo
Lettore Super Audio CD
26IT
• L'ingresso BD ha una qualità audio migliore.
Quando è necessaria una qualità audio superiore,
collegare l'apparecchiatura al jack BD (per AUDIO)
e selezionare BD come ingresso.
• Le impostazioni predefinite per il pulsante d'ingresso
BD sul telecomando sono quelle relative al lettore
Blu-Ray Disc. Accertarsi di modificare l'impostazione
predefinita del pulsante di ingresso BD affinché
sia possibile utilizzare il pulsante per controllare
l'apparecchiatura. Per ulteriori informazioni, vedere
"Riassegnazione del pulsante di ingresso" (pagina 100).
• È inoltre possibile assegnare un nuovo nome
all'ingresso BD da visualizzare sul pannello display
del ricevitore. Per ulteriori informazioni, vedere
"Name In" nel menu Input Settings (pagina 92).
Sintonizzatore satellitare, sintonizzatore TV via cavo
Segnali audio
Segnali video
Collegamenti
Collegamento dell'apparecchiatura con jack diversi
da quelli HDMI
VCR, registratore DVD, videogioco
Segnali audio
Segnali video
o
A
B
C
A Cavo digitale ottico (non in dotazione)
B Cavo audio (non in dotazione)
C Cavo video (non in dotazione)
B
C
Collegamento consigliato
Collegamento alternativo
27IT
4b: Collegamento
dell'apparecchiatura audio
Collegamento di un iPod,
iPhone, dispositivo USB
Collegamento di un lettore
Super Audio CD, lettore CD
Prima di collegare i cavi, accertarsi di
scollegare il cavo di alimentazione CA.
Lettore Super Audio CD,
lettore CD
Segnali audio
o
A
A
B
iPod, iPhone,
dispositivo USB
A Cavo USB (non in dotazione)
A Cavo digitale coassiale (non in dotazione)
B Cavo audio (non in dotazione)
Collegamento consigliato
Collegamento alternativo
28IT
Prima di collegare le antenne, accertarsi
di scollegare il cavo di alimentazione CA.
Antenna a telaio AM
(in dotazione)
Antenna a filo FM
(in dotazione)
6: Collegamento alla rete
Se si dispone di una connessione Internet,
è possibile collegare a Internet anche questo
ricevitore. Il collegamento può essere
effettuato mediante una connessione
wireless o LAN cablata.
Requisiti di sistema
Per usare la funzione di rete del ricevitore,
è necessario il seguente ambiente di sistema.
Collegamento linea a banda larga
È necessaria una connessione Internet
con linea a banda larga per ascoltare
Sony Entertainment Network (SEN)
o aggiornare il software del ricevitore.
Modem
Questo è il dispositivo collegato alla linea
a banda larga per comunicare con Internet.
Alcuni di questi dispositivi sono integrati
al router.
Router
Note
• Per evitare disturbi, mantenere l'antenna
a telaio AM lontana dal ricevitore e da altre
apparecchiature.
• Accertarsi di estendere completamente
l'antenna a filo FM.
• Una volta collegata, mantenere l'antenna a filo
FM nella posizione più orizzontale possibile.
• Usare un router compatibile con velocità
di trasmissione a 100 Mbps o superiori
per ascoltare il contenuto sulla rete
domestica.
• Consigliamo di usare un router con server
DHCP (Dynamic Host Configuration
Protocol) integrato.
Questa funzione assegna automaticamente
indirizzi IP sulla LAN.
• Usare un router/access point LAN wireless
se si desidera usare una connessione
LAN wireless.
29IT
Collegamenti
5: Collegamento delle
antenne
Cavo LAN (CAT5) (solo per
una connessione LAN cablata)
• Si consiglia di utilizzare questo
tipo di cavo per una LAN cablata.
Alcuni cavi LAN di tipo piatto risentono
facilmente del rumore. Si consiglia
di utilizzare cavi di tipo normale.
• Se il ricevitore viene usato in un ambiente
in cui la rete elettrica è disturbata dai
prodotti elettrici o in un ambiente di rete
rumoroso, usare un cavo LAN schermato.
Server
Un server è un dispositivo che diffonde
contenuto (musica, foto e video) a un
dispositivo DLNA su una rete domestica.
Un dispositivo che può essere utilizzato
come server (computer e così via) deve
essere collegato alla rete domestica
LAN wireless o cablata*.
* Per ulteriori informazioni sui server compatibili
con questo ricevitore, vedere pagina 56.
30IT
Esempio di configurazione
Server
Internet
Modem
Router
Cavo LAN (non
in dotazione)
Cavo LAN (non
in dotazione)
A Solo per una connessione LAN cablata.
B Solo per una connessione LAN wireless.
Assicurarsi di utilizzare un router/access
point LAN wireless.
Nota
Una riproduzione audio su un server può essere
interrotta occasionalmente quando si utilizza una
connessione wireless.
31IT
Collegamenti
La figura seguente è un esempio di configurazione di una rete domestica con il ricevitore
e un server.
È consigliabile che il collegamento tra il server e il router sia cablato.
Preparazione del ricevitore
Collegamento del cavo
di alimentazione CA
Collegare il cavo di alimentazione CA
a una presa a muro.
Cavo di alimentazione CA
Per l'accensione è anche possibile utilizzare
il pulsante ?/1 del telecomando. Per spegnere
il ricevitore, premere di nuovo ?/1.
Nel pannello display lampeggia "STANDBY".
Non scollegare il cavo di alimentazione CA
mentre lampeggia questa indicazione,
onde evitare problemi di funzionamento.
Configurazione del ricevitore
tramite Easy Setup
È possibile configurare facilmente le
impostazioni di base del ricevitore attenendosi
alle istruzioni sullo schermo TV.
Commutare l'ingresso della TV nell'ingresso
a cui è collegato il ricevitore.
Quando si accende il ricevitore per la prima
volta o dopo la relativa inizializzazione,
sullo schermo TV viene visualizzata la
schermata Easy Setup. Seguire le istruzioni
su schermo per configurare il ricevitore.
Di seguito sono riportate le funzioni
configurabili tramite Easy Setup.
– Language
– Speaker Settings
– Network Settings
Alla presa a muro
Note su Speaker Settings
(Auto Calibration)
Accensione del ricevitore
?/1
Premere ?/1 (accensione/standby)
per accendere il ricevitore.
32IT
Questo ricevitore è provvisto della funzione
DCAC (Digital Cinema Auto Calibration)
che consente di eseguire la calibrazione
automatica, nel seguente modo:
• Controllare il collegamento tra ogni cassa
e il ricevitore.
• Regolare il livello della cassa.
• Misurare la distanza di ogni cassa dalla
posizione seduta.1)
• Misurare le dimensioni della cassa.1)
• Misurare le caratteristiche di frequenza
(EQ).1)
• Misurare le caratteristiche di frequenza
(Fase).1)2)
1)
Il risultato della misurazione non viene utilizzato
quando è selezionato "Analog Direct".
2) Il risultato della misurazione non è utilizzato
se vengono ricevuti segnali Dolby TrueHD
o DTS-HD con una frequenza di campionamento
superiore a 48 kHz.
Per configurare la calibrazione
automatica
Prima di eseguire la calibrazione
automatica
Prima di eseguire la calibrazione automatica,
controllare i seguenti punti:
• Configurare e collegare le casse
(pagina 19, 21).
• Collegare solo il microfono di
ottimizzazione in dotazione al jack
AUTO CAL MIC. Non collegare altri
microfoni a questo jack.
• Impostare "SB Assign" su "BI-AMP"
nel menu Speaker Settings se si utilizza
il collegamento a due amplificatori
(pagina 86).
• Impostare "SB Assign" su "Speaker B"
nel menu Speaker Settings se si utilizza
il collegamento delle casse frontali B
(pagina 86).
• Accertarsi che l'uscita delle casse non
sia impostata su "SPK OFF" (pagina 34).
• Accertarsi di non utilizzare una funzione
PARTY STREAMING (pagina 68).
• Scollegare le cuffie.
• Rimuovere eventuali ostacoli tra il
microfono di ottimizzazione e le casse
per evitare errori di misurazione.
• Per ottenere una misurazione precisa,
accertarsi che l'ambiente sia silenzioso.
Microfono di ottimizzazione
1
Collegare il microfono di
ottimizzazione in dotazione
al jack AUTO CAL MIC.
2
Configurare il microfono
di ottimizzazione.
Posizionare il microfono
di ottimizzazione nella posizione
seduta e collocarlo alla stessa altezza
delle orecchie.
Verificare la configurazione
del subwoofer attivo
• Se è collegato un subwoofer, accenderlo,
quindi alzare il volume prima di attivare
il subwoofer. Portare il LEVEL a poco
prima della metà.
• Se si collega un subwoofer dotato della
funzione di frequenza di transizione,
impostare il valore massimo.
• Se si collega un subwoofer dotato di
funzione standby automatica, disattivare
la funzione.
Note
• Durante la calibrazione, l'audio emesso dalle
casse è molto alto e non è possibile regolare il
volume. Tenere conto dei vicini e dei bambini
presenti.
• Se la funzione di disattivazione dell'audio
è stata attivata prima di eseguire la calibrazione
automatica, la funzione di disattivazione
dell'audio sarà automaticamente disattivata.
Nota
A seconda delle caratteristiche del subwoofer
in uso, il valore della distanza di configurazione
può essere diverso dalla posizione effettiva.
33IT
Preparazione del ricevitore
La DCAC è progettata in modo da ottenere
un bilanciamento dei suoni appropriato.
Tuttavia, è possibile regolare manualmente
i livelli delle casse a propria discrezione.
Per ulteriori informazioni, vedere
"Test Tone" (pagina 88).
• Le misurazioni potrebbero non essere prese
correttamente oppure la calibrazione automatica
potrebbe non essere eseguita quando vengono
utilizzate casse speciali, ad esempio quelle dipolari.
Impostazione delle casse
Per impostare le casse surround
posteriori
È possibile commutare l'uso delle casse
collegate ai terminali SURROUND BACK/
BI-AMP/FRONT HIGH/FRONT B in base
all'utilizzo previsto.
Per selezionare la cassa frontale
È possibile selezionare le casse frontali
che si desidera utilizzare.
Per eseguire questa operazione, utilizzare
i pulsanti del ricevitore.
SPEAKERS
Nota
Questa impostazione è disponibile soltanto se
"Speaker Pattern" è impostato su un'impostazione
senza casse surround posteriori e anteriori superiori.
1 Premere HOME.
2
3
4
5
Il menu iniziale viene visualizzato sullo
schermo TV.
Premere più volte V/v per selezionare
"Settings", quindi premere
.
Premere più volte V/v per selezionare
"Speaker Settings", quindi premere
.
Premere più volte V/v per selezionare
"SB Assign", quindi premere
.
Selezionare la configurazione casse
desiderata, quindi premere
.
• Speaker B: se si collega un sistema
di casse frontali supplementare
ai terminali SURROUND BACK/
BI-AMP/FRONT HIGH/FRONT B,
selezionare "Speaker B".
• Bi-Amp: se si collegano le casse frontali
ai terminali SURROUND BACK/
BI-AMP/FRONT HIGH/FRONT B
utilizzando un collegamento a due
amplificatori, selezionare "Bi-Amp".
• Off: se si collegano le casse surround
posteriori o frontali superiori ai
terminali SURROUND BACK/
BI-AMP/FRONT HIGH/FRONT B,
selezionare "Off".
Premere più volte SPEAKERS per
selezionare il sistema di casse frontali
che si desidera utilizzare.
È possibile confermare i terminali delle
casse selezionate spuntando l'indicatore
sul pannello display.
Indicatori Casse selezionate
SP A
Cassa collegata ai terminali
SPEAKERS FRONT A.
SP B*
Cassa collegata ai terminali
SPEAKERS SURROUND BACK/
BI-AMP/FRONT HIGH/
FRONT B.
SP A+B* Cassa collegata a entrambi
i terminali SPEAKERS FRONT A
e SPEAKERS SURROUND BACK/
BI-AMP/FRONT HIGH/FRONT
B (collegamento parallelo).
Sul pannello display viene
visualizzato "SPK OFF".
Non viene emesso alcun segnale
audio dai terminali delle casse.
* Per selezionare "SP B" o "SP A+B",
impostare "SB Assign" su "Speaker B"
nel menu Speaker Settings (pagina 86).
Nota
Questa impostazione non è disponibile
se sono collegate delle cuffie.
34IT
Per annullare la calibrazione
automatica
Premere più volte V/v per
selezionare "Settings", quindi
premere
.
3
Premere più volte V/v per
selezionare "Network Settings",
quindi premere
.
4
Premere più volte V/v per
selezionare "Internet Settings",
quindi premere
.
5
Premere più volte V/v per
selezionare "Wired Setup",
quindi premere
.
Se sullo schermo TV viene visualizzato
"Change Settings?", selezionare "OK",
quindi premere
.
Per configurare manualmente
il ricevitore
Vedere "Regolazione delle impostazioni"
(pagina 82).
6
Sullo schermo TV vengono
visualizzate le informazioni relative
alle impostazioni IP.
Configurazione delle
impostazioni di rete
del ricevitore
Quando si utilizza un indirizzo IP fisso
Selezionare "Custom", quindi
premere
. Sullo schermo TV viene
visualizzata l'impostazione relativa
all'indirizzo IP.
Premere
. Premere V/v per
selezionare un valore per "IP Address".
Premere b per immettere il valore per
la prossima posizione. Premere
per
disattivare il cursore.
Successivamente, immettere il valore
per "Subnet Mask" e "Default Gateway".
Premere b per la pagina DNS Settings.
Successivamente, immettere il valore
per "Primary DNS" e "Secondary DNS".
Le impostazioni di rete per il ricevitore
devono essere configurate correttamente
per utilizzare le funzioni di rete domestica,
SEN, AirPlay e PARTY STREAMING.
Utilizzo di una connessione
LAN cablata
DISPLAY
V/v/B/b,
HOME
1
Premere più volte V/v per selezionare
"Auto", quindi premere
.
Premere HOME.
Il menu iniziale viene visualizzato
sullo schermo TV.
7
Premere b.
Sullo schermo TV viene visualizzato
"Connecting to the Internet". Una
volta completate le impostazioni di
rete, viene visualizzato "Network setup
is completed". Per tornare al menu
Network Settings, premere
.
(A seconda dell'ambiente di rete,
le impostazioni di rete possono
richiedere tempo).
35IT
Preparazione del ricevitore
La funzione di calibrazione automatica
sarà annullata se durante il processo di
misurazione si effettua una delle seguenti
azioni:
– Premere ?/1.
– Premere i pulsanti di ingresso
sul telecomando oppure ruotare
INPUT SELECTOR sul ricevitore.
– Premere
.
– Premere SPEAKERS sul ricevitore.
– Cambiare il livello del volume.
– Collegare le cuffie.
2
8
Eseguire le impostazioni del server.
Per ascoltare il contenuto audio
memorizzato nel server, è necessario
configurare il server (pagina 56).
Suggerimento
Nel verificare le impostazioni di rete,
vedere "Information" (pagina 92).
Utilizzo di una connessione
LAN wireless
Per configurare una rete wireless è possibile
utilizzare diversi metodi di collegamento:
cercare un access point, utilizzare un
metodo di collegamento WPS (premendo
il pulsante o inserendo il codice PIN)
o selezionare l'impostazione manuale.
Note
• Assicurarsi di non utilizzare la funzione
LAN wireless in caso di apparecchiature mediche
(ad esempio un pacemaker) o nei luoghi in cui
la comunicazione wireless è vietata.
• Prima di collegarsi alla rete domestica, è necessario
preparare un router/access point LAN wireless.
Per ulteriori informazioni, fare riferimento alle
istruzioni per l'uso del dispositivo.
• A seconda dell'ambiente di rete domestica,
il router/access point LAN wireless potrebbe
essere stato configurato in modo da non poter
essere collegato tramite WPS, anche se compatibile.
Per ulteriori informazioni sulla compatibilità
del router/access point LAN wireless con WPS
e sulla configurazione di una connessione WPS,
fare riferimento alle istruzioni per l'uso del
router/access point LAN wireless.
• Se il ricevitore e il router/access point LAN
wireless sono troppo distanti si potrebbero
verificare problemi di configurazione.
In questo caso, avvicinare i dispositivi.
Ricerca di un access point
e configurazione di una rete
wireless (metodo di scansione
del punto di accesso)
Una rete wireless può essere configurata
cercando un access point. Per configurare
la rete utilizzando un metodo di
collegamento, sarà necessario selezionare
o immettere le informazioni seguenti.
36IT
Controllare in anticipo le seguenti
informazioni e annotarle nello spazio
fornito qui sotto.
Il nome della rete (SSID*) che identifica
la rete** (queste informazioni saranno
necessarie al passaggio 7).
:
Se la rete domestica wireless
è protetta mediante crittografia,
la chiave di sicurezza (chiave WEP,
chiave WPA/WPA2) per la rete**
(queste informazioni saranno
necessarie al passaggio 8).
:
*
SSID (Service Set Identifier) è il nome
che identifica un access point particolare.
** Queste informazioni possono essere ottenute
dall'etichetta presente sul router/access point
LAN wireless, dalle istruzioni per l'uso, dalla
persona che ha configurato la rete wireless
o dal provider di servizi Internet.
1
Selezionare "Wireless Setup"
nel passaggio 5 in "Utilizzo di una
connessione LAN cablata" (pagina 35).
Se sullo schermo TV viene visualizzato
"Change Settings?", selezionare "OK",
quindi premere
.
2
Premere più volte V/v per
selezionare "Access Point Scan",
quindi premere
.
Il ricevitore inizia a cercare gli access
point, quindi visualizza un elenco
contenente al massimo 30 nomi
di reti disponibili (SSID).
3
Premere più volte V/v per selezionare
il nome della rete (SSID) desiderato,
quindi premere
.
Sullo schermo TV viene visualizzato il
display delle impostazioni di sicurezza.
4
Immettere la chiave di sicurezza (WEP,
WPA/WPA2), quindi premere
.
Per impostazione predefinita, la chiave
di sicurezza viene visualizzata come
"*****". Premere più volte DISPLAY
per crittografare e rivelare la chiave
di sicurezza.
Sullo schermo TV viene visualizzato
"IP Settings".
5
Premere più volte V/v per selezionare
"Auto", quindi premere
.
Quando si utilizza un indirizzo IP fisso
6
Premere b.
Sullo schermo TV viene visualizzato
"Connecting to the Internet".
Una volta completate le impostazioni
di rete, viene visualizzato "Network
setup is completed" e "
" si illumina
sul pannello display. Per tornare al
menu Network Settings, premere
.
(A seconda dell'ambiente di rete,
le impostazioni di rete possono
richiedere tempo).
7
Eseguire le impostazioni del server.
Per ascoltare il contenuto audio
memorizzato nel server, è necessario
configurare il server (pagina 56).
Nota
Se la rete non è stata protetta mediante crittografia
(utilizzando la chiave di sicurezza), il display delle
impostazioni di sicurezza non viene visualizzato
al passaggio 8.
Suggerimento
Nel verificare le impostazioni di rete,
vedere "Information" (pagina 92).
È possibile configurare facilmente una rete
wireless tramite un access point conforme
con WPS. L'impostazione di WPS può
essere effettuata utilizzando il metodo di
configurazione tramite pulsante o codice
PIN (Personal Identification Number).
Che cosa si intende con WSP
(Wi-Fi Protected Setup)?
WPS è uno standard creato da Wi-Fi Alliance
e consente di configurare una rete wireless
in modo semplice e sicuro.
Configurazione di una rete
wireless tramite il metodo
di configurazione mediante
pulsante WPS Push
È possibile configurare facilmente una
connessione wireless WPS premendo
una volta il pulsante designato.
1 Selezionare "WPS Push" al passaggio 2
in "Ricerca di un access point
e configurazione di una rete wireless
(metodo di scansione del punto di
accesso)" (pagina 36).
2 Seguire le istruzioni su schermo, quindi
premere il pulsante WPS sull'access point.
Messaggio: Push WPS button on access
point within 2 minutes
Pulsante WPS sul
router/access point
LAN wireless
Una volta completate le impostazioni di
rete, viene visualizzato "Setup with WPS
Push Button" e "
" si illumina sul
pannello display. Per tornare al menu
Network Settings, premere
.
(A seconda dell'ambiente di rete,
le impostazioni di rete possono
richiedere tempo).
37IT
Preparazione del ricevitore
Selezionare "Custom", quindi
premere
.
Sullo schermo TV viene visualizzata
l'impostazione relativa all'indirizzo IP.
Premere
. Premere V/v per
selezionare un valore per "IP Address".
Premere b per immettere il valore per
la prossima posizione. Premere
per
disattivare il cursore.
Successivamente, immettere il valore
per "Subnet Mask" e "Default Gateway".
Premere b per la pagina DNS Settings.
Successivamente, immettere il valore
per "Primary DNS" e "Secondary DNS".
Configurazione di una rete
wireless tramite un access point
conforme con WPS
3 Eseguire le impostazioni del server.
5 Eseguire le impostazioni del server.
Per ascoltare il contenuto audio
memorizzato nel server, è necessario
configurare il server (pagina 56).
Per ascoltare il contenuto audio
memorizzato nel server, è necessario
configurare il server (pagina 56).
Suggerimento
Suggerimenti
Nel verificare le impostazioni di rete,
vedere "Information" (pagina 92).
• Nel verificare le impostazioni di rete,
vedere "Information" (pagina 92).
• Per ulteriori informazioni sull'immissione
del codice PIN nel router/access point LAN
wireless, fare riferimento alle istruzioni per
l'uso del router/access point LAN wireless.
Configurazione di una rete
wireless tramite il metodo
con codice PIN WPS
Se l'access point supporta il collegamento
tramite codice PIN (Personal Identification
Number) WPS, è possibile configurare una
connessione wireless WPS immettendo il
codice PIN del ricevitore nel router/access
point LAN wireless.
1 Selezionare "Manual Registration"
al passaggio 2 in "Ricerca di un access
point e configurazione di una rete
wireless (metodo di scansione
del punto di accesso)" (pagina 36).
2 Premere più volte V/v per selezionare
"WPS PIN", quindi premere
.
Viene visualizzato l'elenco di SSID
(access point) disponibili.
3 Premere più volte V/v per selezionare
il nome della rete (SSID) desiderato,
quindi premere
.
Sullo schermo TV viene visualizzato
il codice PIN (8 cifre) del ricevitore.
Lasciar visualizzato il codice PIN fino al
completamento del collegamento (viene
visualizzato un codice PIN diverso ogni
volta che si effettua questa operazione).
4 Immettere il codice PIN del ricevitore
nel router/access point LAN wireless.
Il ricevitore avvia le impostazioni
della rete.
Una volta completate le impostazioni
di rete, viene visualizzato "Completed"
e"
" si illumina sul pannello display.
Per tornare al menu Network Settings,
premere
.
(A seconda dell'ambiente di rete,
le impostazioni di rete possono
richiedere tempo).
38IT
Se non si riesce a individuare
il nome di rete (SSID) desiderato
(metodo di configurazione
manuale)
È possibile inserire manualmente il nome
di rete (SSID) desiderato se non viene
visualizzato nell'elenco.
1 Selezionare "Manual Registration"
2
3
4
5
al passaggio 2 in "Ricerca di un access
point e configurazione di una rete
wireless (metodo di scansione
del punto di accesso)" (pagina 36).
Premere più volte V/v per selezionare
"Direct Input", quindi premere
.
Immettere il nome di rete (SSID),
quindi premere
.
Premere V/v per selezionare
l'impostazione di sicurezza desiderata,
quindi premere
.
Attenersi ai passaggi 4–7 in "Ricerca
di un access point e configurazione di
una rete wireless (metodo di scansione
del punto di accesso)" (pagina 36).
Guida all'uso delle
visualizzazioni su
schermo (OSD)
3
Premere più volte V/v per selezionare
il menu desiderato, quindi premere
per accedere al menu.
L'elenco delle voci di menu viene
visualizzato sullo schermo TV.
Esempio: quando si seleziona "Watch".
AMP
V/v/B/b,
RETURN O
2
Premere più volte V/v per selezionare
la voce di menu che si desidera
regolare, quindi premere
per
inserire la voce di menu.
5
Ripetere i passaggi 3 e 4 per selezionare
il parametro desiderato.
OPTIONS
Suggerimento
HOME
Quando nella parte inferiore destra dell'OSD
viene visualizzato "OPTIONS", è possibile
visualizzare l'elenco delle funzioni premendo
OPTIONS e selezionando una funzione correlata.
Utilizzo del menu
1
4
Attivare l'ingresso della TV in modo
da visualizzare un'immagine del
menu.
Premere HOME.
Il menu iniziale viene visualizzato
sullo schermo TV.
A seconda del televisore, la
visualizzazione sullo schermo TV
del menu iniziale potrebbe richiedere
del tempo.
Per tornare alla schermata
precedente
Premere RETURN O.
Per uscire dal menu
Premere HOME per visualizzare il menu
iniziale, quindi premere di nuovo HOME.
39IT
Preparazione del ricevitore
È possibile visualizzare il menu del ricevitore
sullo schermo TV e selezionare la funzione
che si desidera usare sullo schermo TV
premendo V/v/B/b e
sul telecomando.
Quando si inizia a utilizzare il ricevitore,
accertarsi innanzitutto di premere AMP sul
telecomando. In caso contrario, è possibile
che il ricevitore non funzioni come previsto.
Presentazione dei menu iniziali
Icona del menu Descrizione
Watch
Listen
Sound Effects
Settings
Seleziona la sorgente video
da utilizzare come ingresso
per il ricevitore (pagina 40).
Seleziona la musica da
SA-CD/CD, dal dispositivo
USB, dalla rete domestica
o da SEN (pagina 40).
È inoltre possibile utilizzare
la radio FM/AM integrata
nel ricevitore.
Operazioni fondamentali
Riproduzione di
un'apparecchiatura
sorgente di ingresso
?/1
Consente di godere dello
sviluppo sonoro offerto
da diverse tecnologie
o funzioni Sony (pagina 51).
Pulsanti
di ingresso
Regola le impostazioni
del ricevitore (pagina 82).
V/v/B/b,
OPTIONS
HOME
2 +/–
1
SOUND FIELD
+/–
Premere HOME.
Il menu iniziale viene visualizzato
sullo schermo TV.
2
Selezionare "Watch" o "Listen",
quindi premere
.
L'elenco delle voci di menu viene
visualizzato sullo schermo TV.
40IT
3
Selezionare l'apparecchiatura
desiderata, quindi premere
.
4
Accendere l'apparecchiatura
e avviare la riproduzione.
5
Premere 2 +/– per regolare
il volume.
È inoltre possibile utilizzare
MASTER VOLUME sul ricevitore.
6
Premere SOUND FIELD +/– per
ottenere l'audio surround.
È anche possibile utilizzare A.F.D./2CH,
MOVIE o MUSIC sul ricevitore.
Per ulteriori informazioni, vedere
pagina 51.
Operazioni fondamentali
Suggerimenti
• È possibile ruotare INPUT SELECTOR
sul ricevitore oppure premere i pulsanti
di ingresso sul telecomando per selezionare
l'apparecchiatura desiderata.
• È possibile regolare il volume in maniera diversa
utilizzando la manopola MASTER VOLUME
sul ricevitore oppure il pulsante 2 +/– sul
telecomando.
Per alzare o abbassare il volume velocemente
– Ruotare rapidamente la manopola.
– Tenere premuto il pulsante.
Per effettuare una regolazione di precisione
– Ruotare lentamente la manopola.
– Premere il pulsante e rilasciarlo
immediatamente.
Per attivare la funzione
di disattivazione dell'audio
Premere
.
La funzione di disattivazione dell'audio
verrà annullata se vengono effettuate
le operazioni riportate di seguito.
• Nuova pressione di
.
• Modifica del volume.
• Spegnimento del ricevitore.
• Esecuzione della calibrazione automatica.
Per evitare di danneggiare
le casse
Prima di spegnere il ricevitore, accertarsi
di abbassare il livello del volume.
41IT
Riproduzione di un iPod/iPhone
È possibile ascoltare la musica dell'iPod/iPhone collegandolo alla porta (USB)
del ricevitore.
Per ulteriori informazioni sul collegamento dell'iPod/iPhone, vedere pagina 28.
Modelli iPod/iPhone compatibili
È possibile utilizzare i seguenti modelli di iPod/iPhone su questo ricevitore.
Aggiornare il proprio iPod/iPhone con il software più recente prima di utilizzarlo.
iPod touch
4° generazione
iPod touch
3° generazione
iPod touch
2° generazione
iPod nano
6° generazione
iPod nano
5° generazione
(videocamera)
iPod nano
4° generazione
(video)
iPod nano
3° generazione
(video)
iPod classic
iPhone 3GS
iPhone 3G
iPhone 4S
iPhone 4
Note
• Sony non si assume alcuna responsabilità in caso di perdita o danneggiamento di dati registrati
sull'iPod/iPhone quando si utilizza un iPod/iPhone collegato a questo ricevitore.
• Questo prodotto è stato progettato espressamente per funzionare con iPod/iPhone ed è stato certificato
per soddisfare gli standard di prestazione di Apple.
42IT
Selezione del modo
di controllo iPod/iPhone
Per azionare l'iPod/iPhone
con il telecomando
È possibile selezionare il modo di controllo
iPod/iPhone tramite iPhone CTRL sul
telecomando.
È inoltre possibile controllare tutte le
operazioni visualizzando le informazioni
sul pannello display quando lo schermo TV
è disattivato.
iPhone
CTRL
SHUFFLE
REPEAT
V/v/B/b,
HOME
m/M
1
N
Il menu iniziale viene visualizzato
sullo schermo TV.
2
Selezionare "Listen", quindi
premere
.
3
Selezionare "USB", quindi
premere
.
Quando è collegato l'iPod o l'iPhone,
sullo schermo TV viene visualizzato
"iPod/iPhone".
4
./>
Premere HOME.
Seguire le istruzioni su schermo
per selezionare il modo di controllo
iPod/iPhone.
X
x
Premere USB prima di utilizzare i pulsanti
riportati di seguito.
Premere
Operazione
N
Avvia la riproduzione.
X, x
Sospende la riproduzione.
m/M
Riproduce all'indietro
o in avanti veloce.
./>
Salta al brano precedente/
successivo.
REPEAT
Immette il modo di ripetizione.
SHUFFLE
Immette il modo casuale.
iPhone CTRL Seleziona il modo di controllo
iPod/iPhone.
43IT
Operazioni fondamentali
iPhone CTRL
USB
Note sull'iPod/iPhone
• L'iPod/iPhone viene caricato quando
è collegato al ricevitore mentre
quest'ultimo è acceso.
• Non è possibile trasferire le canzoni
sull'iPod/iPhone dal ricevitore.
• Non rimuovere l'iPod/iPhone mentre
è in funzione. Per evitare la violazione
dell'integrità o il danneggiamento di un
iPod/iPhone, spegnere il ricevitore quando
si collega o si rimuove l'iPod/iPhone.
Elenco dei messaggi
dell'iPod/iPhone
Formato file
Estensioni
AAC*
".m4a", ".3gp", ".mp4"
WMA9 Standard*
".wma"
WAV
".wav"
FLAC
".flac"
* Il ricevitore non riproduce i file codificati
con DRM.
Dispositivi USB compatibili
Messaggio e spiegazione
È possibile utilizzare i seguenti dispositivi
USB Sony su questo ricevitore.
Reading
Dispositivo USB Sony verificato
Il ricevitore riconosce e legge le informazioni
dell'iPod o iPhone.
Nome prodotto Nome modello
Not supported
Walkman®
NWZ-A864
È collegato un iPod o iPhone non supportato.
NWZ-B152F/B162F/B172
No device is connected
Non è collegato alcun iPod o iPhone.
NWZ-E053/E354/E363/
E373/E453/E463/E575
No music
NWZ-F805/F806N
Non è stato trovato alcun brano musicale.
NWZ-S755/S764/S774/
S774BT
Headphones not supported
Dalle cuffie non viene emesso alcun suono
quando è collegato l'iPod o iPhone.
NWZ-W262/W272
NWZ-Z1040/Z1070
NWD-W253
Riproduzione di un
dispositivo USB
È possibile ascoltare la musica del dispositivo
USB collegandolo alla porta (USB) del
ricevitore.
Per ulteriori informazioni sul collegamento di
un dispositivo USB, vedere "Collegamento di
un iPod, iPhone, dispositivo USB" (pagina 28).
Questo ricevitore è in grado di riprodurre
i seguenti formati di file musicali:
MICROVAULT USM1GL/4GL/8GL/32GL
USM16GLX/32GLX/64GLX
USM4GN/8GN/32GN
USM4GM/16GM
USM8GQ/32GQ/64GQ
USM16GR/32GR
USM4GS/8GJ/8GT/16GS/
16GU/64GP/512J
Formato file
Estensioni
ICD-SX713/SX1000/
PX232/PX333F/FX8/
TX50/UX513F/UX523F/
UX532/UX533F
MP3 (MPEG-1
Audio Layer III)
".mp3"
ICZ-R50/R51
44IT
Registratore
digitale
4
Note
Azionamento di un
dispositivo USB
Selezionare il contenuto desiderato
dal relativo elenco, quindi
premere
.
Il contenuto selezionato avvia la
riproduzione e sullo schermo TV
vengono visualizzate le informazioni
sul contenuto di musica/video.
Per azionare il dispositivo USB
con il telecomando
Operazioni fondamentali
• Il ricevitore non è in grado di leggere
i dati in formato NTFS.
• Il ricevitore non è in grado di leggere dati
diversi da quelli salvati nella prima partizione
di un'unità disco rigido.
• Il funzionamento dei modelli non elencati
qui non è garantito.
• Il funzionamento non può essere sempre
garantito anche quando si utilizzano questi
dispositivi USB.
• Alcuni di questi dispositivi USB potrebbero non
essere disponibili per l'acquisto in alcune aree.
• Nel formattare i modelli summenzionati,
accertarsi di formattarli usando il modello
stesso o il software di formattazione specifico
per il modello.
• Se si collega un dispositivo USB al ricevitore,
verificare di effettuare il collegamento dopo
che sul dispositivo USB non è più visualizzato
"Creating Library" o "Creating Database".
USB
SHUFFLE
REPEAT
V/v/B/b,
OPTIONS
HOME
N
./>
X
x
N
1
Premere HOME.
Il menu iniziale viene visualizzato
sullo schermo TV.
Premere USB prima di utilizzare i pulsanti
riportati di seguito.
Premere
Operazione
2
Selezionare "Listen", quindi
premere
.
N
Avvia la riproduzione.
3
X
Selezionare "USB", quindi
premere
.
Sospende la riproduzione.
x
Arresta la riproduzione.
./>
Salta al file precedente/
successivo.
REPEAT
Immette il modo di
ripetizione.
SHUFFLE
Immette il modo casuale.
Quando il dispositivo USB
è collegato, sullo schermo TV
viene visualizzato "USB".
È possibile azionare il dispositivo USB
tramite il telecomando del ricevitore.
45IT
Note sul dispositivo USB
• Non rimuovere il dispositivo USB durate
l'uso. Per evitare di danneggiare i dati
o il dispositivo USB, spegnere il ricevitore
durante il collegamento o la rimozione
del dispositivo USB.
• Non collegare il ricevitore e il dispositivo
USB tramite un hub USB.
• Quando il dispositivo USB è collegato,
compare "Reading".
• A seconda del tipo di dispositivo USB
collegato, possono essere necessari circa
10 secondi prima che venga visualizzato
"Reading".
• Quando il dispositivo USB è collegato,
il ricevitore legge tutti i file del dispositivo
USB. Se sono presenti molte cartelle o file
nel dispositivo USB, il completamento
della lettura del dispositivo USB potrebbe
richiedere molto tempo.
• Il ricevitore è in grado di riconoscere
fino a
– 256 cartelle (inclusa la cartella "ROOT");
– 256 file audio per ogni cartella;
– 8 livelli di cartelle (struttura ad albero
dei file, inclusa la cartella "ROOT").
Il numero massimo di file e cartelle audio
può variare in base alla struttura dei file
e delle cartelle.
Non salvare altri tipi di file o cartelle
non necessarie su un dispositivo USB.
• La compatibilità con tutti i software
di codifica/scrittura, dispositivi di
registrazione e supporti di registrazione
non può essere garantita. Un dispositivo
USB non compatibile può generare
rumore o audio interrotto o potrebbe
non riprodurre affatto.
• Talvolta può essere necessario avviare
la riproduzione quando:
– la struttura della cartella è complessa.
– la capacità di memoria è eccessiva.
• Questo ricevitore non supporta
necessariamente tutte le funzioni fornite
in un dispositivo USB collegato.
46IT
• L'ordine di riproduzione per il
ricevitore può essere diverso dall'ordine
di riproduzione del dispositivo USB
collegato.
• Le cartelle senza file audio vengono
saltate.
• Quando si riproduce un brano
molto lungo, alcune operazioni possono
causare un ritardo della riproduzione.
Elenco dei messaggi USB
Messaggio e spiegazione
Reading
Il ricevitore riconosce e legge le informazioni
del dispositivo USB.
Device error
Non è stato possibile riconoscere la memoria
del dispositivo USB (pagina 44).
Not supported
È collegato un dispositivo USB non
supportato o un dispositivo sconosciuto
oppure il dispositivo USB è collegato
tramite un hub USB (pagina 44).
No device is connected
Non è collegato alcun dispositivo USB
oppure il dispositivo USB collegato non
viene riconosciuto.
No Track
Non è stato trovato alcun brano.
1
Selezionare "Listen" nel menu
iniziale, quindi premere
.
2
Selezionare "FM" o " AM" nel menu,
quindi premere
.
Funzionamento del sintonizzatore
Ascolto della radio FM/AM
È possibile ascoltare le trasmissioni FM
e AM tramite il sintonizzatore integrato.
Prima di procedere, accertarsi di aver
collegato le antenne FM e AM al ricevitore
(pagina 29).
L'elenco menu FM o AM viene
visualizzato sullo schermo TV.
Schermata FM/AM
Ogni voce presente sullo schermo
può essere selezionata e attivata
premendo V/v/B/b e .
Suggerimento
La scala per la sintonizzazione diretta è illustrata
di seguito.
FM
AM
Europa, Australia
50 kHz
9 kHz
Messico
50 kHz
10 kHz*
* La scala di sintonizzazione AM può essere
modificata (pagina 48).
1 Indicazione della frequenza
(pagina 47)
2 Elenco di stazioni preimpostate
(pagina 49)
Pulsanti
numerici
Sintonizzazione automatica di
una stazione (sintonizzazione
automatica)
Selezionare "Tuning +" o "Tuning -",
quindi premere
.
V/v/b,
OPTIONS
Selezionare "Tuning +" per effettuare la
ricerca dalle frequenze più basse a quelle
più alte, selezionare "Tuning –" per effettuare
la ricerca inversa. Il ricevitore arresta la
ricerca quando viene ricevuta una stazione.
HOME
D.TUNING
SHIFT
47IT
Funzionamento del sintonizzatore
Area
In caso di scarsa ricezione
stereo FM
1 Sintonizzare la stazione che si desidera
ascoltare utilizzando la sintonizzazione
automatica o quella diretta (pagina 48)
oppure selezionare la stazione
preimpostata desiderata (pagina 49).
2 Premere OPTIONS.
3 Selezionare "FM Mode", quindi
premere
.
4 Selezionare "Mono", quindi
premere .
Sintonizzazione
diretta di una stazione
(sintonizzazione diretta)
È possibile immettere direttamente la
frequenza di una stazione utilizzando
i pulsanti numerici.
1
2
(solo modello per il Messico)
È possibile modificare la scala di
sintonizzazione AM su 9 kHz o 10 kHz
utilizzando i pulsanti sul ricevitore.
?/1
TUNING MODE
1
Premere ?/1 per spegnere
il ricevitore.
2
Tenendo premuto TUNING MODE,
premere ?/1 sul ricevitore.
La scala di sintonizzazione AM
corrente viene modificata in 9 kHz
(o 10 kHz).
Per ripristinare la scala su 10 kHz
(o 9 kHz), ripetere la procedura
riportata in precedenza.
Premere D.TUNING.
Tenere premuto SHIFT, premere
i pulsanti numerici per immettere
la frequenza e infine premere
.
Esempio 1: FM 102,50 MHz
Selezionare 1 b 0 b 2 b 5 b 0
Esempio 2: AM 1.350 kHz
Selezionare 1 b 3 b 5 b 0
Suggerimento
Regolare la direzione dell'antenna a telaio AM
per ottenere la miglior ricezione possibile una
volta sintonizzati su una stazione AM.
Se non è possibile sintonizzarsi
su una stazione
Viene visualizzato "– – – .– – MHz"
o "– – – – kHz" e, successivamente, lo
schermo ritorna alla frequenza attuale.
Accertarsi di aver immesso la frequenza
corretta. In caso contrario, ripetere
il passaggio 2. Se non è ancora possibile
sintonizzarsi su una stazione, significa
che la relativa frequenza potrebbe non
essere utilizzata nell'area in cui ci si trova.
48IT
Modifica della scala
di sintonizzazione AM
Note
• A seconda delle impostazioni, il ricevitore
potrebbe richiedere tempo per modificare
la scala di sintonizzazione AM.
• Tutte le stazioni preimpostate saranno
cancellate quando si modifica la scala
di sintonizzazione.
Preimpostazione delle
stazioni radio FM/AM
(Preset Memory)
È possibile memorizzare come preferite
fino a 30 stazioni FM e 30 AM.
Sintonizzazione sulle
stazioni preimpostate
1
Selezionare "FM" o " AM" nel menu,
quindi premere
.
2
Selezionare "Select Preset", quindi
premere
.
3
Selezionare la stazione preimpostata
desiderata, quindi premere
.
V/v/B/b,
Sono disponibili i numeri preimpostati
da 1 a 30.
OPTIONS
Sintonizzare la stazione che si
desidera preimpostare utilizzando
la sintonizzazione automatica
(pagina 47) o quella diretta
(pagina 48).
1
2
Selezionare "Preset Memory",
quindi premere
.
Selezionare "FM" o " AM" nel menu,
quindi premere
.
2
Selezionare un numero preimpostato,
quindi premere
.
Selezionare "Select Preset", quindi
premere
.
3
Selezionare il numero preimpostato
a cui si desidera assegnare un nome,
quindi premere
e, successivamente,
OPTIONS.
Ripetere i punti da 1 a 4 per
memorizzare altre stazioni.
4
Selezionare "Name Input", quindi
premere
.
È possibile memorizzare la stazione
come segue:
• Banda AM: da AM 1 a AM 30
• Banda FM: da FM 1 a FM 30
5
Premere più volte V/v per selezionare
un carattere, quindi premere b.
3
Assegnazione di nomi
alle stazioni preimpostate
(Name Input)
La stazione viene memorizzata
in corrispondenza del numero
preimpostato selezionato.
4
È possibile spostare la posizione
di ingresso all'indietro e in avanti
premendo B/b. È possibile immettere
un nome costituito al massimo
da 8 caratteri.
6
Ripetere il passaggio 5 per inserire
un carattere alla volta, quindi
premere
.
Il nome immesso viene registrato.
Nota
Alcune lettere visualizzabili sullo schermo TV
non lo sono sul pannello display.
49IT
Funzionamento del sintonizzatore
1
Ricezione delle
trasmissioni RDS
(solo modelli per l'Europa
e l'Australia)
Questo ricevitore consente di utilizzare
il sistema RDS (Radio Data System)
che permette alle stazioni radio di inviare
informazioni aggiuntive insieme al normale
segnale di programmazione. Il ricevitore
presenta funzioni RDS utili, ad esempio
la visualizzazione del nome del servizio
di programma. Il servizio RDS è disponibile
solo per le stazioni FM.*
* Non tutte le stazioni FM forniscono
il servizio RDS, né lo stesso tipo di servizi.
Se non si conoscono i servizi RDS dell'area
in cui ci si trova, per informazioni rivolgersi
alle stazioni radio locali.
È sufficiente selezionare una stazione
sulla banda FM.
Sintonizzandosi su una stazione che
fornisce i servizi RDS, sullo schermo TV
e sul pannello display viene visualizzato
il nome del servizio di programma*.
* Se non si riceve una trasmissione RDS,
non sarà visualizzato alcun nome del servizio
di programma.
Note
• Il servizio RDS potrebbe non funzionare
correttamente se la stazione sintonizzata non
trasmette il segnale RDS o se il segnale è debole.
• Alcune lettere visualizzabili sullo schermo TV
non lo sono sul pannello display.
Suggerimento
Quando viene visualizzato un nome del servizio
di programma, è possibile controllare la frequenza
premendo più volte DISPLAY (pagina 99).
50IT
x Multi Stereo (MULTI ST.)
Selezione del campo sonoro
Da tutte le casse vengono trasmessi
i segnali sinistro/destro a 2 canali. Tuttavia,
potrebbe non essere possibile ascoltare
l'audio da alcune casse, a seconda delle
relative impostazioni.
1
Selezionare "Sound Effects" nel menu
iniziale, quindi premere
.
x 2ch Stereo (2CH ST.)
2
Selezionare "Sound Field", quindi
premere
.
3
Selezionare il campo sonoro
desiderato.
Come ottenere gli effetti sonori
Suggerimento
È possibile selezionare il campo sonoro desiderato
premendo ripetutamente SOUND FIELD +/–
sul telecomando. È anche possibile utilizzare
A.F.D./2CH, Movie o Music sul ricevitore.
Modo Auto Format Direct (A.F.D.):
questo modo consente di ascoltare l'audio
con una maggiore fedeltà di riproduzione
e di selezionare il modo di decodifica per
l'ascolto del suono stereo a 2 canali come
audio multicanale.
Modo audio a 2 canali: è possibile spostare
l'audio di uscita sull'audio del canale 2,
indipendentemente dai formati di
registrazione del software in uso,
dall'apparecchiatura di riproduzione
collegata o dalle impostazioni del campo
sonoro del ricevitore.
x A.F.D. Auto (A.F.D. AUTO)
Preimposta l'audio come al momento
della registrazione/codifica senza aggiunta
di effetti surround.
Tuttavia, per i modelli USA e Canada,
questo ricevitore genera un segnale a basse
frequenze per la trasmissione tramite il
subwoofer in assenza di segnali LFE.
x Analog Direct (A. DIRECT)
È possibile commutare l'audio dell'ingresso
selezionato nell'ingresso analogico a 2 canali.
Questa funzione consente di usufruire
di sorgenti analogiche di alta qualità.
Quando si utilizza questa funzione,
possono essere regolati solamente il
volume e il livello della cassa frontale.
Nota
Non è possibile selezionare "Analog Direct"
mentre si utilizzano le funzioni BD, DVD,
GAME, USB, Home Network, SEN e AirPlay.
Modo film
È possibile godere dell'audio surround
selezionando uno dei campi sonori
preprogrammati del ricevitore. Viene
ricreato in casa propria il suono potente
e coinvolgente delle sale cinematografiche.
x HD-D.C.S.
HD Digital Cinema Sound (HD-D.C.S.)
è la nuova e innovativa tecnologia home
theater di Sony che impiega le più avanzate
tecnologie di elaborazione dei segnali
acustici e digitali. Si basa sui dati precisi
di misurazione delle risposte di uno studio
di mastering.
51IT
Come ottenere gli effetti sonori
Modo Auto Format Direct
(A.F.D.)/audio a 2 canali
Il ricevitore trasmette l'audio solamente
dalle casse frontali sinistra/destra.
Il subwoofer non trasmette alcun suono.
Le sorgenti stereo a 2 canali standard
by-passano completamente l'elaborazione
dei campi sonori e i formati surround
multicanale vengono downmixati a 2 canali.
Con questo modo, è possibile vedere film
in Blu-ray e DVD a casa propria non solo
con l'alta qualità del suono, ma anche con
la migliore atmosfera sonora, proprio come
è stata concepita nel processo di mastering
dall'ingegnere del suono del film.
È possibile selezionare il tipo di effetto
per HD-D.C.S. come riportato di seguito.
• Dynamic: questa impostazione è adatta
per un ambiente che riverbera, ma non dà
la sensazione di spazio (dove l'assorbimento
sonoro non è sufficiente). Enfatizza il
riflesso del suono e riproduce l'audio delle
grandi sale cinematografiche classiche.
Pertanto, la sensazione di spazio di uno
studio di doppiaggio viene enfatizzata
creando un campo acustico unico.
• Theater: questa impostazione è adatta
a una classica sala soggiorno. Riproduce
il riverbero del suono come in una sala
cinematografica (studio di doppiaggio).
È particolarmente adatta per guardare
contenuto registrato su un Blu-ray Disc
quando si desidera l'atmosfera di una
sala cinematografica.
• Studio: questa impostazione è adatta
a una sala soggiorno con apparecchiatura
audio appropriata. Riproduce il riverbero
di un suono generato quando una sorgente
audio teatrale viene remixata per un
Blu-ray Disc a un livello di volume adatto
per l'uso domestico. Il livello di riflesso
e di riverbero del suono viene mantenuto
al minimo. Tuttavia, i dialoghi e gli
effetti surround vengono riprodotti
perfettamente.
x PLII Movie
Viene applicata la decodifica del
modo Dolby Pro Logic II Movie.
Questa impostazione è ideale per i film
codificati nel formato Dolby Surround.
Inoltre, questo modo consente di riprodurre
l'audio nel canale 5.1 per la visione di film
vecchi o con registrazioni sovrapposte.
52IT
x PLIIx Movie
Viene applicata la decodifica del
modo Dolby Pro Logic IIx Movie.
Questa impostazione espande Dolby
Pro Logic II Movie o Dolby Digital dal
canale 5.1 al canale 7.1 discreto per film.
x PLIIz Height (PLIIz)
Viene applicata la decodifica del modo
Dolby Pro Logic IIz. Questa impostazione
può espandere un audio sorgente dal
canale 5.1 al canale 7.1 a cui è applicata
un'apparecchiatura verticale e garantisce
una dimensione di presenza e profondità.
x Neo:6 Cinema (Neo:6 CIN)
Viene applicata la decodifica del modo
DTS Neo:6 Cinema. Una sorgente registrata
in formato a 2 canali è decodificata in 7 canali.
Modo musica
È possibile godere dell'audio surround
selezionando uno dei campi sonori
preprogrammati del ricevitore. Viene
ricreato in casa propria il suono potente
e coinvolgente delle sale da concerto.
x Berlin P.Hall (BERLIN)
Riproduce le caratteristiche audio della
Berlin Philharmonic Hall.
x Concertgebouw (CONCERTGEB)
Riproduce le caratteristiche audio garantite
dalla riflessione di una sala da concerto
di Amsterdam, Paesi Bassi, che vanta
un'ampia scena acustica.
x Musikverein (MUSIKVEREI)
Riproduce le caratteristiche audio di una
sala da concerto di Vienna, Austria, che
vanta un suono risonante e riverberante
in modo unico.
x Jazz Club (JAZZ)
Riproduce le caratteristiche acustiche
dei jazz club.
Se sono collegate le cuffie
x Live Concert (CONCERT)
È possibile selezionare questo campo sonoro
solo se le cuffie sono collegate al ricevitore.
Riproduce le caratteristiche acustiche delle
sale da concerto dal vivo da 300 posti.
x HP 2CH
x Stadium (STADIUM)
Riproduce l'esperienza di un grande stadio
all'aperto.
x Sports (SPORTS)
Riproduce l'atmosfera della trasmissione
di eventi sportivi.
Questo modo è selezionato automaticamente
se si utilizzano le cuffie (ad eccezione di
"Analog Direct"). Le sorgenti stereo a 2 canali
standard by-passano completamente
l'elaborazione dei campi sonori e i formati
surround multicanale vengono downmixati
a 2 canali tranne i segnali LFE.
x HP Direct (HP DIRECT)
x PLII Music
Se viene collegato un subwoofer
Viene applicata la decodifica del
modo Dolby Pro Logic II Music.
Questa impostazione è ideale per
sorgenti stereo normali quali i CD.
Questo ricevitore genera un segnale
a basse frequenze per la trasmissione tramite
il subwoofer in assenza di segnali LFE, ossia
un effetto audio passa-basso trasmesso
da un subwoofer a un segnale a 2 canali.
Tuttavia, il segnale a basse frequenze
non viene generato per "Neo:6 Cinema"
o "Neo:6 Music" se tutte le casse sono
impostate su "Large".
Per ottenere la massima resa dalla circuiteria
di ridirezionamento dei bassi Dolby Digital,
si consiglia di impostare al massimo la
frequenza di taglio del subwoofer.
x PLIIx Music
Viene applicata la decodifica del
modo Dolby Pro Logic IIx Music.
Questa impostazione è ideale per
sorgenti stereo normali quali i CD.
x PLIIz Height (PLIIz)
Viene applicata la decodifica del modo
Dolby Pro Logic IIz. Questa impostazione
può espandere un audio sorgente dal
canale 5.1 al canale 7.1 a cui è applicata
un'apparecchiatura verticale e garantisce
una dimensione di presenza e profondità.
x Neo:6 Music (Neo:6 MUS)
Viene applicata la decodifica del modo
DTS Neo:6 Music. Una sorgente registrata
in formato a 2 canali è decodificata in
7 canali. Questa impostazione è ideale
per sorgenti stereo normali quali i CD.
Note sui campi sonori
• A seconda delle impostazioni dello
schema diffusori, è possibile che alcuni
campi sonori non siano disponibili.
• Non è possibile selezionare
contemporaneamente PLIIx Movie/Music
e PLIIz Height.
– PLIIx Movie/Music è disponibile
soltanto quando per lo schema diffusori
viene scelta un'impostazione con casse
surround posteriori.
53IT
Come ottenere gli effetti sonori
Riproduce chiaramente un'immagine
sonora potenziata dal dispositivo audio
portatile. Questo modo è ideale per MP3
e altra musica compressa.
Questo modo è selezionato
automaticamente se si utilizzano le cuffie
quando è selezionato "Analog Direct".
I segnali analogici vengono trasmessi
senza essere elaborati da equalizzatore,
campo sonoro e così via.
x Portable Audio (PORTABLE)
– PLIIz Height è disponibile soltanto
quando per lo schema diffusori viene
scelta un'impostazione con casse frontali
superiori.
• I campi sonori per musica e film
non funzionano nei seguenti casi.
– Vengono ricevuti DTS-HD Master Audio,
DTS-HD High Resolution Audio
o Dolby TrueHD con frequenza di
campionamento superiore a 48 kHz.
– È selezionato "Analog Direct".
• "PLII Movie", "PLIIx Movie", "PLII Music",
"PLIIx Music", "PLIIz Height", "Neo:6
Cinema" e "Neo:6 Music" non funzionano
quando lo schema diffusori è impostato
su 2/0 o 2/0.1.
• Quando è selezionato uno dei campi
sonori per musica, dal subwoofer non
viene trasmesso alcun suono se tutte le
casse sono state impostate su "Large" nel
menu Speaker Settings. Tuttavia, l'audio
verrà trasmesso dal subwoofer se
– il segnale in ingresso digitale
contiene segnali LFE;
– le casse frontali o surround sono
impostate su "Small";
– è selezionato "Multi Stereo", "PLII Movie",
"PLII Music", "PLIIx Movie", "PLIIx
Music", "PLIIz Height", "HD-D.C.S."
o "Portable Audio".
Utilizzo della funzione di
ottimizzazione dell'audio
L'ottimizzazione dell'audio consente di
ottenere un suono chiaro e dinamico a livelli
di volume bassi. Calibra automaticamente
il suono che non si riesce a sentire bene
quando si abbassa il livello del volume.
Una volta eseguita la calibrazione automatica,
il livello del suono viene ottimizzato in modo
da adattarlo all'ambiente.
1
Selezionare "Sound Effects" nel
menu iniziale, quindi premere
2
Selezionare "Sound Optimizer",
quindi premere
.
3
Selezionare "Normal" o "Low",
quindi premere
.
La funzione di ottimizzazione dell'audio
è attivata. Per eseguire la regolazione
per il livello di riferimento di un film,
selezionare "Normal". Per eseguire
la regolazione per un CD o un altro
software il cui livello di pressione
sonora medio viene elaborato a un
valore elevato, selezionare "Low".
Note
• Non è possibile utilizzare questa funzione
nei casi riportati di seguito.
– Si utilizza "Analog Direct".
– Le cuffie sono collegate.
• Il ricevitore può riprodurre segnali a una
frequenza di campionamento inferiore rispetto
a quella effettiva dei segnali in ingresso, a seconda
del formato audio.
Selezione del tipo
di calibrazione
È possibile selezionare il tipo di calibrazione
desiderata dopo aver eseguito la calibrazione
automatica. Per ulteriori informazioni,
vedere "Calibration Type" (pagina 86).
Regolazione
dell'equalizzatore
È possibile utilizzare i parametri
seguenti per regolare la qualità dei
toni (livello bassi/acuti) per ogni cassa.
Bassi
Acuti
Livello
(dB)
Frequenza (Hz)
54IT
.
1
Selezionare "Sound Effects" nel
menu iniziale, quindi premere
2
Selezionare "Equalizer", quindi
premere
.
3
Selezionare "Front", "Center",
"Surround" o "Front High", quindi
premere
.
4
5
Suggerimento
.
Selezionare "Bass" o "Treble".
Regolare il guadagno, quindi
premere
.
Note
• Questa funzione non è disponibile se si utilizza
"Analog Direct".
• Le frequenze per i bassi e gli acuti sono fisse.
• A seconda del formato audio, il ricevitore
può riprodurre segnali a una frequenza di
campionamento inferiore rispetto a quella
originale dei segnali in ingresso.
Il modo Pure Direct consente di ottenere
un suono estremamente fedele. Quando
questo modo è attivo, il pannello display
si spegne per eliminare il rumore che
influisce sulla qualità audio. La funzione
Pure Direct può essere utilizzata con tutti
gli ingressi.
1
Selezionare "Sound Effects" nel menu
iniziale, quindi premere
.
2
Selezionare "Pure Direct", quindi
premere
.
3
Selezionare "On" o "Off", quindi
premere
.
Per annullare la funzione
Pure Direct
Questa funzione viene annullata quando
vengono effettuate le operazioni seguenti:
– Nuova pressione di PURE DIRECT
– Modifica del campo sonoro
– Modifica dell'impostazione scena sulla
TV (Scene Select)
– Modifica dell'impostazione di "Sound
Optimizer", "Equalizer", "Auto Volume"
o "D.Range Comp.".
Ripristino delle impostazioni
predefinite dei campi sonori
Per eseguire questa operazione, utilizzare
i pulsanti del ricevitore.
?/1
1
2
MUSIC
Premere ?/1 per spegnere il ricevitore.
Tenendo premuto MUSIC, premere ?/1.
Sul pannello display viene visualizzato
"S.F. CLEAR" e vengono ripristinate
le impostazioni predefinite di tutti
i campi sonori.
Nota
Quando la funzione Pure Direct è selezionata,
"Sound Optimizer", "Equalizer", "Auto Volume"
e "D.Range Comp." non funzionano.
55IT
Come ottenere gli effetti sonori
Utilizzo della funzione
Pure Direct
È inoltre possibile utilizzare il pulsante
PURE DIRECT sul telecomando o ricevitore
per attivare o disattivare la relativa funzione.
Uso delle funzioni di rete
Informazioni sulle funzioni
di rete del ricevitore
• È possibile ascoltare il contenuto audio
che è stato memorizzato in un dispositivo
conforme a DLNA (Prodotti DLNA
CERTIFIED™) avente un logo DLNA
autorizzato visualizzato sul dispositivo
(pagina 62).
• È possibile utilizzare il ricevitore
come dispositivo equivalente a un media
renderer UPnP nella rete domestica.
• Con una connessione Internet, è possibile
ascoltare servizi musicali (pagina 66)
e aggiornare il software del ricevitore.
• È possibile ascoltare la stessa musica
contemporaneamente in stanze diverse
tramite la funzione PARTY STREAMING.
• È possibile registrare i dispositivi
Media Remote per controllare il ricevitore.
• È possibile riprodurre contenuto audio
su dispositivi iOS o una libreria iTunes
con AirPlay.
Informazioni su DLNA
DLNA (Digital Living Network Alliance)
è un'organizzazione standard formata
da costruttori di vari prodotti, quali server
(computer e così via), apparecchiature AV
e dispositivi di mobile computer che
scambiano contenuto (musica, foto e video).
DLNA decide in base agli standard e pubblica
un logo autorizzato da esporre sui dispositivi
che supportano gli standard DLNA.
56IT
Configurazione del server
Per ascoltare il contenuto audio
memorizzato nel server con questo
ricevitore, è necessario configurare
anticipatamente il server. I dispositivi
server seguenti sono compatibili con
questo ricevitore.
• Sony VAIO Media plus 1.3, 1.4, 2.0 e 2.1
• Sony HDD Network Audio System
NAS-S500HDE*, NAS-S55HDE*
• Ricevitore Sony Network AV
STR-DA6400ES*, TA-DA5600ES*
• Microsoft Windows Media Player 12
installato su Windows 8 e Windows 7
(pagine 57 e 58)
• Microsoft Windows Media Player 11
installato su Windows Vista/Windows XP
(pagina 60)
* Non disponibile in alcuni paesi o regioni.
Se il server ha una funzione che limita
l'accesso da altri dispositivi, occorre
modificare l'impostazione nel server
per consentirne l'accesso al ricevitore.
Questa sezione illustra come configurare
Windows Media Player quando viene
utilizzato come server.
Per ulteriori informazioni sulle
impostazioni di altri dispositivi server,
fare riferimento alle istruzioni per l'uso
o alla guida dei rispettivi dispositivi
o applicazioni.
Note
• Le voci visualizzate sul computer possono
essere diverse da quelle illustrate di seguito,
a seconda della versione del sistema operativo
o dell'ambiente del computer. Per ulteriori
informazioni, fare riferimento alla guida
del proprio sistema operativo.
• A seconda della situazione, la riproduzione di
musica tramite la funzione "Play To" (Riproduci in)
di Windows potrebbe richiedere più tempo.
Selezionare [Control Panel]
(Pannello di controllo) in [Settings]
(Impostazioni).
Quando si utilizza
Windows 8
In questa sezione viene descritto come
configurare l'applicazione Windows
Media Player 12 per Windows 8 installata
in fabbrica. Per ulteriori informazioni sul
funzionamento di Windows Media Player 12,
fare riferimento alla relativa guida.
1
Andare a Control Panel (Pannello
di controllo).
Selezionare [All Apps] (Tutte le app)
in [Start]. Selezionare [Control Panel]
(Pannello di controllo).
2
Viene visualizzata la finestra
[Network and Sharing Center]
(Centro connessioni di rete
e condivisione).
Suggerimento
Se la voce desiderata non viene visualizzata
sul display, cercare di modificare il tipo
di display del pannello di controllo.
Suggerimento
Se la schermata di Windows 8 non è uguale
a quella visualizzata sopra, effettuare
i passaggi riportati di seguito.
57IT
Uso delle funzioni di rete
Selezionare [View network status
and tasks] (Visualizza attività e stato
della rete) in [Network and Internet]
(Rete e Internet).
3
4
Selezionare [Change advanced
sharing settings] (Modifica
impostazioni di condivisione
avanzate).
Selezionare [Choose media
streaming options] (Scegliere
le opzioni dei flussi multimediali)
da [Media streaming] (Flussi
multimediali).
6
Selezionare [Allow All] (Consenti tutto).
Viene aperta la finestra [Allow All
Media Devices] (Consenti a tutti
i dispositivi multimediali).
Se tutti i dispositivi della rete locale
sono impostati su [Allowed] (Consentiti),
selezionare [OK] e chiudere la finestra.
7
Selezionare [Allow all computers
and media devices] (Consenti a tutti
i computer e dispositivi multimediali).
8
Selezionare [Next] (Avanti) e [Finish]
(Fine) per chiudere la finestra.
9
Aggiornare l'elenco dei server.
Una volta completate le impostazioni,
aggiornare l'elenco dei server del
ricevitore e selezionare questo server
dal relativo elenco. Per ulteriori
informazioni sulla selezione di
un server, vedere "Per aggiornare
l'elenco dei server" (pagina 62).
5
58IT
Se viene visualizzato [Media
streaming is not turned on] (Flusso
multimediale non attivato) nella
finestra [Media streaming options]
(Opzioni flussi multimediali),
selezionare [Turn on media streaming]
(Attiva flusso di file multimediali).
Quando si utilizza
Windows 7
In questa sezione viene descritto come
configurare l'applicazione Windows Media
Player 12 per Windows 7 installata in
fabbrica.
Per ulteriori informazioni sul funzionamento
di Windows Media Player 12, fare riferimento
alla guida per Windows Media Player 12.
1
2
Andare a [Start] – [Control Panel]
(Pannello di controllo).
Selezionare [View network status
and tasks] (Visualizza stato della rete
e attività) in [Network and Internet]
(Rete e Internet).
Viene visualizzata la finestra
[Network and Sharing Center]
(Centro connessioni di rete
e condivisione).
4
Selezionare [Home network]
(Rete domestica) o [Work network]
(Rete aziendale) secondo l'ambiente
in cui è utilizzato il ricevitore.
5
Seguire le istruzioni visualizzate
sul display secondo l'ambiente
in cui è utilizzato il ricevitore.
Una volta completate le impostazioni,
verificare che la voce in [View your
active networks] (Visualizza reti attive)
sia impostata su [Home network]
(Rete domestica) o [Work network]
(Rete aziendale) nella finestra [Network
and Sharing Center] (Centro connessioni
di rete e condivisione).
Selezionare [Change advanced
sharing settings] (Modifica
impostazioni di condivisione
avanzate).
7
Selezionare [Choose media
streaming options…] (Scegliere
le opzioni dei flussi multimediali...)
da [Media streaming] (Flussi
multimediali).
Suggerimento
Se la voce desiderata non viene visualizzata
sul display, cercare di modificare il tipo
di display del pannello di controllo.
3
Selezionare [Public network]
(Rete pubblica) in [View your active
networks] (Visualizza reti attive).
Se il display non visualizza
[Public Network] (Rete pubblica),
andare al punto 6.
Viene visualizzata la finestra
[Set Network Location]
(Impostazioni rete).
59IT
Uso delle funzioni di rete
6
8
9
Se viene visualizzato [Media
streaming is not turned on] (Flusso
multimediale non attivato) nella
finestra [Media streaming options]
(Opzioni flussi multimediali),
selezionare [Turn on media streaming]
(Attiva flusso di file multimediali).
Selezionare [Allow all] (Consenti tutto).
Viene aperta la finestra [Allow All
Media Devices] (Consenti a tutti
i dispositivi multimediali). Se tutti
i dispositivi della rete locale sono
impostati su [Allowed] (Consentiti),
selezionare [OK] e chiudere la finestra.
Quando si usa
Windows Vista/XP
Questa sezione illustra come configurare
Windows Media Player 11 installato
su Windows Vista/XP*.
Per ulteriori informazioni sul
funzionamento di Windows Media
Player 11, fare riferimento alla guida
per Windows Media Player 11.
* Windows Media Player 11 non è installato
in fabbrica su Windows XP. Accedere al
sito Web di Microsoft, scaricare il programma
di installazione, quindi installare Windows
Media Player 11 nel computer.
1
Andare a [Start] – [All Programs]
(Tutti i programmi).
2
Selezionare [Windows Media Player].
10 Selezionare [Allow all computers
and media devices] (Consenti a tutti
i computer e dispositivi multimediali).
11 Selezionare [OK] per chiudere
la finestra.
12 Aggiornare l'elenco dei server.
Una volta completate le impostazioni,
aggiornare l'elenco dei server del
ricevitore e selezionare questo server
dal relativo elenco. Per ulteriori
informazioni sulla selezione di
un server, vedere "Per aggiornare
l'elenco dei server" (pagina 62).
60IT
Viene avviato Windows Media Player 11.
3
Selezionare [Media Sharing…]
(Condivisione file multimediali...)
dal menu [Library] (Catalogo
multimediale).
Se si utilizza Windows XP, andare
al punto 9.
4
Quando viene visualizzato
,
selezionare [Networking…] (Rete...).
Viene visualizzata la finestra
[Network and Sharing Center]
(Centro connessioni di rete e
condivisione).
5
Selezionare [Customize]
(Personalizza).
6
Selezionare [Private] (Privata)
e scegliere [Next] (Avanti).
Verificare che [(Private network)]
(Rete privata) sia visualizzato nella
finestra [Network and Sharing Center]
(Centro connessioni di rete
e condivisione) e chiudere la finestra.
9
Se [Share my media] (Condividi file
multimediali del computer in uso)
nella finestra [Media Sharing]
(Condivisione file multimediali)
che è visualizzata al punto 3
non è selezionato, selezionare
[Share my media] (Condividi file
multimediali del computer in uso),
quindi scegliere [OK].
Viene visualizzato l'elenco dei
dispositivi collegabili.
10 Selezionare [Settings…]
(Impostazioni...) che è visualizzato
accanto a [Share my media to:]
(Condividi file multimediali del
computer in uso per:).
11 Selezionare [Allow new devices and
computers automatically] (Autorizza
automaticamente nuovi dispositivi
e computer) e scegliere [OK].
Nota
Deselezionare questa voce dopo aver
verificato che il ricevitore può essere
collegato al server e riprodurre il contenuto
audio memorizzato nel server.
7
Verificare che [Location type]
(Tipo ubicazione) sia impostato
su [Private] (Privata) e selezionare
[Close] (Chiudi).
12 Aggiornare l'elenco dei server.
Una volta completate le impostazioni,
aggiornare l'elenco dei server del
ricevitore e selezionare questo server
dal relativo elenco. Per ulteriori
informazioni sulla selezione di un
server, vedere "Per aggiornare l'elenco
dei server" (pagina 62).
61IT
Uso delle funzioni di rete
Viene visualizzata la finestra
[Set Network Location]
(Impostazioni rete).
8
Per aggiornare l'elenco dei server
Quando si aggiunge un nuovo server
alla rete domestica o quando non si riesce
a trovare il server desiderato nel relativo
elenco, aggiornare l'elenco dei server.
Ascolto del contenuto audio
memorizzato nel server
1 Mentre l'elenco dei server
Utilizzando il ricevitore è possibile
riprodurre il contenuto audio memorizzato
nel server in formato MP3, PCM lineare,
WMA, FLAC e AAC*. Il contenuto audio
con protezione del copyright DRM
(Digital Rights Management, gestione
dei diritti digitali) non può essere
riprodotto in questo ricevitore.
è visualizzato, premere OPTIONS.
2 Selezionare "Refresh", quindi
premere
.
Viene visualizzato l'elenco dei server
aggiornato.
Suggerimento
Il ricevitore conserva la cronologia degli ultimi
cinque server collegati e questi ultimi vengono
visualizzati all'inizio del relativo elenco. Possono
essere visualizzati un massimo di 20 server nel
relativo elenco.
* Il ricevitore può riprodurre solamente file AAC
con estensione ".m4a", ".mp4" o ".3gp".
Server
Per cancellare un server
dall'elenco dei server
1 Mentre l'elenco dei server
è visualizzato, selezionare il server da
eliminare, quindi premere OPTIONS.
Viene visualizzato il menu delle opzioni.
2 Selezionare "Delete", quindi
premere
.
Sullo schermo TV viene visualizzato
il display di conferma.
3 Selezionare "OK", quindi premere .
Viene visualizzato "Completed"
e il server selezionato viene eliminato.
Nota
Anche se il server è stato eliminato dal relativo
elenco, verrà visualizzato di nuovo nell'elenco
se il ricevitore lo trova nella rete (ad esempio
quando si aggiorna l'elenco dei server).
Questo ricevitore
HOME
NETWORK
SHUFFLE
REPEAT
DISPLAY
V/v/B/b,
RETURN O
OPTIONS
HOME
N
X
62IT
ALPHABET
SEARCH
./>
x
1
Premere HOME NETWORK.
Note
L'elenco dei server viene visualizzato
sullo schermo TV.
Se sullo schermo TV viene visualizzata
l'ultima voce selezionata (playlist, album,
cartella e così via), premere più volte
RETURN O finché non viene
visualizzato l'elenco dei server.
Quando viene visualizzato "No server
is available" o quando il server dell'elenco
non è disponibile, premere OPTIONS.
Selezionare "Refresh", quindi
premere
. Viene visualizzato
l'elenco dei server aggiornato.
• I brani che il ricevitore non riesce a riprodurre
sono visualizzati anche sullo schermo TV.
Non è possibile ordinare un elenco di brani
riproducibili.
• All'inizio del nome di un brano non
riproducibile viene visualizzato il simbolo "!"
nel ricevitore e il brano viene saltato durante
la riproduzione.
• La riproduzione non viene ripresa dall'ultima
voce selezionata se il cavo di alimentazione
viene scollegato dalla presa a muro.
• Il ricevitore può richiedere tempo per visualizzare
le voci quando sfoglia una cartella contenente
una grande quantità di contenuto audio.
In tal caso, utilizzare la ricerca parole chiave
(pagina 74).
Suggerimento
È anche possibile scegliere "HOME
NETWORK" da "Listen" nel menu iniziale.
2
Selezionare il server con il contenuto
che si desidera riprodurre.
Nota
Se il dispositivo server supporta lo standard
Wake-on-LAN, il ricevitore accende
automaticamente il server. Se il server
non supporta lo standard Wake-on-LAN,
accendere preventivamente il server. Per
ulteriori informazioni sulle impostazioni
o sul funzionamento di Wake-on-LAN
del proprio server, fare riferimento alle
istruzioni per l'uso o alla guida del server.
3
4
Per configurare le
impostazioni di accesso
Selezionare la voce (playlist, album,
cartella e così via) desiderata, quindi
premere
.
È possibile impostare limitazioni
o autorizzazioni all'accesso per
i dispositivi presenti nel relativo elenco.
Se viene visualizzata un'altra voce,
ripetere questo punto per ridurre
le scelte finché non viene visualizzata
la voce desiderata. Le voci visualizzate
dipendono dal server collegato.
1
2
3
Premere HOME NETWORK.
Premere OPTIONS.
Selezionare "Access Settings",
quindi premere
.
Selezionare il brano desiderato,
quindi premere
.
La riproduzione viene avviata.
Accertarsi che l'audio venga trasmesso
dalle casse del ricevitore.
63IT
Uso delle funzioni di rete
L'elenco del contenuto viene
visualizzato sullo schermo TV.
Suggerimenti
• Se si seleziona una cartella (ad esempio la cartella
di un artista, la cartella dei generi e così via),
premendo il pulsante N, il ricevitore riproduce
tutte le voci della cartella selezionata.
• Il ricevitore riprende dall'ultima voce
selezionata quando la funzione viene impostata
su quella funzione di rete domestica, fino allo
spegnimento del ricevitore. Quando "Network
Standby" è impostato su "On", la riproduzione
riprende dall'ultima voce selezionata, anche
se il ricevitore è stato spento.
Per impostare l'autorizzazione
di accesso automatica
1 Selezionare "Auto Access" in
"Access Settings", quindi premere
.
2 Selezionare "Allow" o "Not Allow",
quindi premere
.
• Allow: a tutti i dispositivi della
rete domestica è consentito accedere
a questo ricevitore. Questo ricevitore
può avviare un PARTY come dispositivo
host e può aderire a un PARTY come
dispositivo guest, se richiesto.
• Not Allow: il ricevitore limita l'accesso
a un nuovo dispositivo che accede
al ricevitore. Quando si collega un
nuovo dispositivo alla rete domestica,
aggiungere il dispositivo al relativo
elenco e impostare l'autorizzazione
di accesso (pagina 64).
Nota
È possibile aggiungere fino a 20 dispositivi
al relativo elenco. Se sono già stati registrati
20 dispositivi, viene visualizzato "Device list
is full" e non è possibile aggiungere un nuovo
dispositivo all'elenco. In questo caso, eliminare
dall'elenco i dispositivi non necessari (pagina 64).
Per aggiungere dispositivi
al relativo elenco
1 Selezionare "Control Device" in
"Access Settings", quindi premere
.
L'elenco dei dispositivi registrati
viene visualizzato sullo schermo TV.
2 Selezionare "Add Device", quindi
premere
.
3 Selezionare il dispositivo desiderato,
quindi premere
.
Il dispositivo selezionato viene aggiunto al
relativo elenco. Per ulteriori informazioni
sull'impostazione dell'accesso, vedere
"Per impostare l'autorizzazione
di accesso per i dispositivi" (pagina 64).
Per impostare l'autorizzazione
di accesso per i dispositivi
È possibile impostare l'autorizzazione
di accesso per un dispositivo presente nel
relativo elenco. Solo i dispositivi impostati
su "Allow" vengono riconosciuti nella rete
domestica.
1 Selezionare "Control Device" in
"Access Settings", quindi premere
.
L'elenco dei dispositivi registrati
viene visualizzato sullo schermo TV.
2 Selezionare il dispositivo desiderato,
quindi premere
.
3 Selezionare "Access", quindi
premere
.
4 Selezionare "Allow" o "Not Allow",
quindi premere
.
Per eliminare un dispositivo
dall'elenco
Selezionare "Delete" al passaggio 3,
quindi premere
.
Selezionare "OK" sul display di conferma,
quindi premere
.
Utilizzo di TV SideView
TV SideView è un'applicazione mobile
gratuita per il dispositivo remoto
(smartphone e così via). Utilizzando
TV SideView con questo ricevitore,
è possibile gestire facilmente il ricevitore
dal dispositivo remoto.
Per registrare il dispositivo
TV SideView
1 Premere HOME NETWORK.
Suggerimento
È anche possibile scegliere "HOME
NETWORK" da "Listen" nel menu iniziale.
2 Premere OPTIONS.
3 Selezionare "TV SideView Device
Registration", quindi premere
64IT
.
4 Selezionare "Start Registration",
quindi premere
.
Il ricevitore comincia a rilevare
il dispositivo TV SideView pronto
per la registrazione.
Sullo schermo TV viene visualizzata
la scritta "Connecting". Premere
"Registration" sul dispositivo TV SideView.
Tuttavia, il ricevitore uscirà dalla
registrazione se non vengono rilevati
dispositivi entro 30 secondi.
5 Selezionare "Finish", quindi
premere
.
Per annullare la registrazione
Selezionare "Cancel" al passaggio 4,
quindi premere
.
Verifica della protezione
del copyright
Questo ricevitore non può riprodurre
file in formato WMA con protezione
del copyright DRM.
Se un file WMA non è riproducibile
in questo ricevitore, verificare la proprietà
del file nel computer per vedere se il file
è protetto da copyright DRM.
Aprire la cartella o il volume in cui
è memorizzato il file WMA e fare clic con
il pulsante destro sul file per visualizzare
la finestra [Properties] (Proprietà).
Se è presente una scheda [License] (Licenza),
il file è protetto da copyright DRM e non
può essere riprodotto in questo ricevitore.
Nota
Per visualizzare il dispositivo
TV SideView registrato
Selezionare "Registered TV SideView Devices"
al passaggio 3, quindi premere
.
Per eliminare i dispositivi
TV SideView registrati dal
relativo elenco
1 Selezionare "Registered TV SideView
Devices" al passaggio 3, quindi
premere
.
2 Selezionare il dispositivo che si desidera
eliminare, quindi premere .
3 Selezionare "Delete", quindi
premere
.
4 Selezionare "OK", quindi premere .
Il dispositivo selezionato viene eliminato
dal relativo elenco.
Azionamento della funzione
di rete domestica con il
telecomando
Per
Operazione da effettuare
Sospendere la
riproduzione*
Premere X durante
la riproduzione.
Premere N per riprendere
la riproduzione.
Arrestare la
riproduzione
Premere x.
Andare all'inizio Premere più volte
del brano attuale, ./>.
al brano
precedente/
successivo
Riselezionare
la voce che
si desidera
riprodurre
Premere più volte
RETURN O finché
non viene visualizzata
la directory desiderata.
Oppure premere OPTIONS,
selezionare "Server List",
quindi scegliere la voce
desiderata.
Per tornare al display
di riproduzione, premere
OPTIONS e selezionare
"Now Playing".
65IT
Uso delle funzioni di rete
È possibile aggiungere fino a 5 dispositivi
TV SideView al relativo elenco. Se sono già
stati registrati 5 dispositivi, viene visualizzato
"Device full" e non è possibile aggiungere un
nuovo dispositivo all'elenco. In questo caso,
eliminare dall'elenco i dispositivi non necessari
(pagina 65).
Per
Operazione da effettuare
Ricercare la
voce desiderata
tramite una
parola chiave
Mentre si seleziona
il contenuto nel server,
premere ALPHABET
SEARCH, quindi digitare
una parola chiave
(pagina 74).
Cambiare
il server
Premere x. Successivamente
selezionare "Server List"
e premere . Selezionare
il server desiderato, quindi
premere .
Selezionare la
riproduzione
ciclica
Premere più volte REPEAT
finché sullo schermo TV
non viene visualizzato
"Repeat All" o "Repeat One".
Selezionare la
riproduzione
casuale
Premere più volte
SHUFFLE finché sullo
schermo TV non viene
visualizzato "Shuffle On".
* A seconda del server o del brano, la sospensione
della riproduzione potrebbe non funzionare
se è selezionata la funzione di rete domestica.
SEN
Questo ricevitore
Nota
Prima di utilizzare i servizi musicali, potrebbe
essere necessario registrare il proprio ricevitore
al provider dei servizi. Per ulteriori informazioni
sulla registrazione, visitare il sito di assistenza
clienti del provider dei servizi.
Pulsanti
numerici
SEN
ALPHABET
SEARCH
MEM
Utilizzo di Sony
Entertainment Network
(SEN)
V/v/B/b,
RETURN O
OPTIONS
HOME
Con questo ricevitore è possibile ascoltare
i servizi musicali offerti su Internet
(funzione SEN).
Per usare questa funzione, il ricevitore deve
essere collegato alla rete e la rete deve essere
collegata a Internet. Per ulteriori informazioni,
vedere "6: Collegamento alla rete" (pagina 29).
Visitare il sito Web indicato di seguito
per ulteriori informazioni su SEN:
http://
www.sonyentertainmentnetwork.com
66IT
SHIFT
Nella procedura seguente viene descritto
come selezionare "vTuner" a titolo di esempio
di servizi musicali offerti su Internet.
1
Premere SEN.
L'elenco dei provider dei servizi
viene visualizzato sullo schermo TV.
Se sul ricevitore viene visualizzato
automaticamente l'ultimo servizio
o stazione selezionato, premere più
volte RETURN O finché non viene
visualizzato l'elenco dei provider
dei servizi.
Per azionare la funzione SEN
con il telecomando
Operazione da effettuare
Cambiare
la stazione
o il servizio
Premere RETURN O
per tornare all'elenco
dei provider dei servizi,
quindi selezionare
di nuovo il servizio.
Per ritornare al display
di riproduzione, premere
OPTIONS e selezionare
"Now Playing".
Utilizzare varie
funzioni mentre
il ricevitore
seleziona
o riproduce
una stazione
o un servizio
Premere OPTIONS.
La voce visualizzata
può variare in base
alla voce o alla directory
selezionata.
Selezionare
le opzioni
del servizio
Mentre si seleziona o si
riproduce il contenuto
del servizio, premere
OPTIONS. Selezionare
"Service Options", quindi
premere
. Il contenuto
delle opzioni del servizio
varia in base ai servizi
selezionati.
Ricercare la
voce desiderata
tramite una
parola chiave
Mentre si seleziona
il contenuto nel server,
premere ALPHABET
SEARCH, quindi digitare
una parola chiave
(pagina 74).
Visualizzare
le informazioni
disponibili
Premere più volte
DISPLAY per visualizzare
il nome dell'artista, il nome
dell'album e così via.
Suggerimento
È anche possibile scegliere "SEN" da "Listen"
nel menu iniziale.
2
Selezionare "vTuner", quindi
premere
.
3
Selezionare la cartella o stazione
desiderata, quindi premere
.
• Premere più volte V/v per
selezionare la voce.
• Premere
per andare alla
directory successiva o ascoltare
la stazione.
• Premere RETURN O per andare
alla directory precedente.
Nota
Se viene visualizzato "No service is available"
e non è possibile ottenere un elenco dei provider
dei servizi, premere OPTIONS e selezionare
"Refresh".
Suggerimento
Sul ricevitore viene visualizzato l'ultimo servizio
o stazione selezionato quando la funzione
viene impostata sulla funzione SEN, fino allo
spegnimento del ricevitore. Quando "Network
Standby" è impostato su "On", viene visualizzato
l'ultimo servizio o stazione selezionati anche se
il ricevitore è stato spento.
67IT
Uso delle funzioni di rete
Per
Preimpostazione
delle stazioni
Come ottenere una gran
quantità di servizi musicali
È possibile memorizzare fino a 20 stazioni
preferite.
1
Selezionare la stazione che
si desidera preimpostare.
2
Durante la ricezione, tenere premuto
SHIFT, quindi premere MEM.
4
Selezionare un numero
preimpostato, quindi premere
.
Ripetere i passaggi da 1 a 3 per
memorizzare un'altra stazione.
Per ascoltare la stazione
preimpostata
1 Premere SEN.
L'elenco dei provider dei servizi
viene visualizzato sullo schermo TV.
Se sul ricevitore viene visualizzata
automaticamente l'ultima stazione
selezionata, premere più volte
RETURN O finché non viene
visualizzato l'elenco dei provider
dei servizi.
2 Selezionare "Preset", quindi
premere .
All'inizio dell'elenco dei provider
dei servizi viene visualizzato "Preset".
3 Selezionare la stazione preimpostata
desiderata, quindi premere .
Nota
A seconda dei provider dei servizi, potrebbe
non essere possibile preimpostare alcune stazioni.
Se si cerca di preimpostare questo tipo di stazione,
sul display viene visualizzato "Not available".
Suggerimento
Utilizzare i pulsanti numerici per selezionare
la stazione preimpostata. Premere SHIFT, quindi
il pulsante numerico corrispondente al numero
preimpostato e infine
per selezionare
direttamente la stazione preimpostata.
68IT
http://munlimited.com/home
Controllo del codice
di registrazione
Viene visualizzato l'elenco della
memoria di preimpostazione.
3
È possibile ascoltare il contenuto di diversi
servizi musicali offerti su Internet.
Per ulteriori informazioni sui servizi
musicali, su come usufruire dei servizi
e sul codice di registrazione del ricevitore,
visitare il sito web indicato di seguito.
È possibile che venga richiesto di immettere
il codice di registrazione del ricevitore quando
si utilizza un nuovo servizio musicale.
1 Selezionare "Listen" nel menu,
quindi premere
.
2 Selezionare "SEN", quindi premere
.
L'elenco dei provider dei servizi
viene visualizzato sullo schermo TV.
Se sul ricevitore viene visualizzato
automaticamente l'ultimo servizio
o stazione selezionato, premere più
volte RETURN O finché non viene
visualizzato l'elenco dei provider
dei servizi.
3 Selezionare "Registration Code",
quindi premere .
Viene visualizzato il codice
di registrazione del ricevitore.
Utilizzo della funzione
PARTY STREAMING
Il contenuto audio attualmente riprodotto
in questo ricevitore può anche essere
riprodotto contemporaneamente su tutti
i dispositivi corrispondenti alla funzione
PARTY STREAMING della rete domestica.
Se si verifica un'interruzione durante
l'utilizzo di una connessione wireless,
collegare il ricevitore al router con
una connessione via cavo (pagina 31).
Durante lo streaming PARTY, un dispositivo
denominato "PARTY host" avvia un PARTY
ed emette musica mentre un dispositivo
denominato "PARTY guest" si unisce
a PARTY e riceve musica da "PARTY host".
Prima di usare la funzione PARTY
STREAMING, accertarsi che "PARTY
STREAMING" sia impostato su "On"
(pagina 92).
PARTY guest
PARTY guest
PARTY host
* I dispositivi compatibili con PARTY
STREAMING disponibili possono variare
a seconda dei paesi o delle regioni. Per ulteriori
informazioni sui dispositivi disponibili,
rivolgersi al rivenditore Sony più vicino.
Avvio di un PARTY
È possibile avviare un PARTY in modo che
altri dispositivi che supportano la funzione
PARTY STREAMING possano riprodurre
la stessa musica pur essendo in stanze
diverse.
1
Accertarsi che i dispositivi PARTY
guest siano accesi e pronti a unirsi
a un PARTY.
2
Riprodurre la sorgente audio
desiderata.
PARTY guest
Note
PARTY
START/
CLOSE
• È possibile emettere solo il contenuto
audio di questo ricevitore. Durante
PARTY host, i segnali video non vengono
trasmessi alla TV e i segnali audio eseguono
il downmix al canale 2. In questo caso,
è possibile selezionare solo "2ch Stereo"
come campo sonoro.
• Quando si avvia un PARTY come
PARTY host, potrebbe verificarsi un
intervallo temporale tra l'uscita audio e la
visualizzazione nei casi riportati di seguito.
– Viene usata la funzione del canale
di ritorno audio (ARC).
– L'uscita video dell'apparecchiatura
è collegata alla TV e l'uscita audio
è collegata ai jack d'ingresso audio
digitali o analogici del ricevitore.
• Le sorgenti con protezione del copyright
potrebbero non essere trasmesse in
streaming.
PARTY
JOIN/LEAVE
SHIFT
È possibile utilizzare la funzione PARTY
STREAMING con altri dispositivi* che
presentano il logo PARTY STREAMING
illustrato di seguito.
3
Premere PARTY START.
Sul pannello display viene visualizzato
"START.PARTY".
Il ricevitore avvia lo streaming PARTY
come PARTY host.
Per chiudere un PARTY
Premere PARTY CLOSE.
69IT
Uso delle funzioni di rete
È possibile emettere il contenuto audio
di tutte le sorgenti audio del ricevitore.
Adesione a un PARTY
Il ricevitore può aderire a un PARTY
che è stato avviato da un altro dispositivo
in modo da poter utilizzare lo stesso
contenuto audio che viene riprodotto
in un'altra stanza.
Mentre il dispositivo PARTY host
esegue un PARTY, premere PARTY JOIN
e il ricevitore aderisce al PARTY come
PARTY guest.
Musica in streaming
da iTunes con AirPlay
Usando una rete wireless è possibile
riprodurre contenuto audio su dispositivi
iOS, ad esempio iPhone, iPod touch, iPad
o una libreria iTunes sul PC in uso con
questo ricevitore.
PC
Per uscire da un PARTY
Premere PARTY LEAVE.
Note
• Non è possibile aderire a un PARTY nei casi
seguenti:
– È in corso un PARTY in questo ricevitore.
– Si è già aderito a un altro PARTY.
• Premendo PARTY JOIN quando non è avviato
nessun PARTY, ma è in corso la riproduzione di
un dispositivo conforme alla funzione PARTY
STREAMING, il dispositivo diventa il PARTY
host e il ricevitore vi aderirà come PARTY guest.
• La funzione del dispositivo PARTY guest
passa automaticamente a HOME NETWORK
quando il dispositivo aderisce a un PARTY.
Anche se il dispositivo PARTY guest esce
dal PARTY, la funzione rimane come
HOME NETWORK.
Suggerimento
Se "Network Standby" è impostato su "On",
il ricevitore si accende automaticamente
e aderisce al PARTY quando il dispositivo
PARTY host avvia il PARTY.
70IT
iPhone/iPod
touch/iPad
Modelli iPod/iPhone/iPad
compatibili
iPhone 4S, iPhone 4, iPhone 3GS,
iPod touch (2a, 3a o 4a generazione),
iPad, iPad2, iPad di terza generazione con
iOS 4.2 o versioni successive e Mac o PC
con iTunes 10.1 o versioni successive.
Note
• Per ulteriori informazioni sulle versioni di iOS
o iTunes supportate, fare riferimento a "Modelli
iPod/iPhone/iPad compatibili" in questa pagina.
• Aggiornare iOS o iTunes alla versione più
recente prima di utilizzare il ricevitore.
• Per ulteriori informazioni sul funzionamento
dei dispositivi iOS, su iTunes o su AirPlay,
fare riferimento alle istruzioni per l'uso
del dispositivo.
• Non è possibile utilizzare questo ricevitore
come PARTY host mentre si utilizza la funzione
AirPlay.
1
Toccare o fare clic sull'icona
in basso
a destra dello schermo del dispositivo
iOS o della finestra di iTunes.
[iOS device] (Dispositivo iOS)
3
Avviare la riproduzione del
contenuto audio su un dispositivo
iOS o su iTunes.
AirPlay è selezionato automaticamente
come funzione del ricevitore.
Suggerimenti
• "******" sono le ultime 6 cifre dell'indirizzo
MAC del ricevitore.
• Se la riproduzione non viene avviata, eseguire
nuovamente la procedura dal passaggio 1.
Per confermare/modificare
il nome del dispositivo
Per istruzioni su come rinominare
il dispositivo, vedere "Device Name"
(pagina 93).
[iTunes]
Selezionare "STR-DN840" nel menu
AirPlay di iTunes o del dispositivo iOS
in uso.
[Dispositivo iOS]
È possibile utilizzare i pulsanti 2 +/–,
N, X, x, ., >, SHUFFLE e REPEAT.
Il funzionamento del ricevitore e del
telecomando è attivo solo quando il ricevitore
è selezionato come dispositivo di uscita.
Quando si utilizza iTunes, se si desidera
utilizzare questo ricevitore e il telecomando
per il funzionamento di un dispositivo iOS,
impostare quest'ultimo in modo da accettare
il comando dal ricevitore e dal telecomando.
Suggerimenti
[iTunes]
• Viene data priorità al comando del controllo
più recente del ricevitore. Il ricevitore avvia la
riproduzione del contenuto audio di un altro
dispositivo quando accetta il comando dal
dispositivo dotato di AirPlay, anche se questo
ricevitore viene usato per AirPlay con il
dispositivo originale.
• Il ricevitore può emettere un audio molto
alto se si imposta un volume simile usando
dispositivi iOS o iTunes.
• Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di
iTunes, fare riferimento alla relativa Guida.
• Il collegamento del livello del volume di
dispositivi iOS o di iTunes con il livello del
volume del ricevitore potrebbe non essere
possibile.
71IT
Uso delle funzioni di rete
2
Per controllare la riproduzione
con AirPlay
5
Aggiornamento
del software
Scaricando la versione più recente
del software, è possibile usufruire delle
funzioni più recenti. Il ricevitore accede
al server Sony per aggiornare il software.
Se è disponibile un nuovo aggiornamento,
viene visualizzato "[New Software] (nuovo
software) [Perform Software Update]
(Esegui aggiornamento software)." sullo
schermo TV e "UPDATE" sul pannello
display quando si è collegati a Internet
e si utilizza la funzione di rete domestica
o quella SEN.
Accertarsi che altre apparecchiature
collegate al ricevitore siano spente prima
di aggiornare il software.
Per ulteriori informazioni sull'aggiornamento
software disponibile, fare riferimento al sito di
assistenza clienti (pagina 114).
Note
• Accertarsi di non spegnere il ricevitore,
scollegare il cavo di rete o eseguire qualunque
operazione sul ricevitore mentre è in corso
l'aggiornamento.
• Se si cerca di aggiornare il software con il timer
di spegnimento acceso, quest'ultimo si spegne
automaticamente.
1
Premere HOME.
Il menu iniziale viene visualizzato
sullo schermo TV.
2
Selezionare "Settings", quindi
premere
.
L'elenco menu Settings viene
visualizzato sullo schermo TV.
3
Selezionare "System Settings",
quindi premere
.
4
Selezionare "Network Update",
quindi premere
.
72IT
Selezionare "Update", quindi
premere
.
Il ricevitore avvia la ricerca
dell'aggiornamento software
disponibile.
6
Quando sullo schermo TV viene
visualizzato "A new version of
software is found", selezionare
"Update now", quindi premere
.
Viene visualizzato un messaggio per
confermare se si acconsente o meno
alle condizioni d'uso del software.
Confermare il messaggio e leggere
anche "CONTRATTO DI LICENZA
CON L'UTENTE FINALE PER
SOFTWARE SONY" (pagina 121),
quindi premere
.
Se l'aggiornamento non è disponibile,
viene visualizzato "No update is
required.".
7
Selezionare "Agree", quindi
premere
.
Il ricevitore avvia l'aggiornamento del
software e lo schermo TV viene spento
automaticamente. L'indicatore ?/1
(accensione/standby) sul pannello
anteriore lampeggia durante
l'aggiornamento. Potrebbe occorrere
del tempo (circa 40 minuti al massimo)
per il completamento dell'operazione.
Il tempo necessario dipenderà dalla
quantità di dati degli aggiornamenti,
dal tipo di linea della rete, dall'ambiente
di comunicazione di rete e così via.
Una volta completato l'aggiornamento
del software, viene visualizzato
"Complete".
Le modifiche o regolazioni delle
impostazioni sono ora riportate
ai valori predefiniti.
Nota
Se viene visualizzata una delle condizioni
riportate di seguito, l'aggiornamento
software presenta un errore.
– L'indicatore ?/1 (accensione/standby)
lampeggia in rapida successione.
– Sul pannello display viene visualizzato
"ERROR".
– Sul pannello display non si illumina
alcun indicatore oppure l'indicatore ?/1
(accensione/standby) si spegne.
– Il ricevitore non completa l'aggiornamento
dopo 40 minuti e sul pannello display
lampeggia la scritta "UPDATING".
Scollegare il cavo di alimentazione, quindi
collegarlo di nuovo. Il ricevitore tenterà
di aggiornare il software. Se la condizione
persiste, rivolgersi al rivenditore Sony
più vicino.
Per annullare la procedura
o tornare alla schermata
precedente
Elenco dei messaggi delle
funzioni di rete
Impostazioni di rete
Messaggio e spiegazione
Cannot connect
Il ricevitore non può essere collegato
al server selezionato.
Cannot get info
Il ricevitore non riesce a recuperare
le informazioni sul server.
Cannot JOIN PARTY
Il ricevitore non è riuscito ad aderire
a un PARTY.
Cannot play
Il ricevitore non riesce a riprodurre file audio
a causa di un formato file non supportato
o di limitazioni alla riproduzione.
Cannot START PARTY
Il ricevitore non è riuscito ad avviare un PARTY.
Data error
Si è tentato di riprodurre un file non
riproducibile.
Device list is full
Impossibile registrare altri dispositivi
nel relativo elenco.
No server is available
Nella rete non è presente alcun server
a cui il ricevitore può collegarsi. Provare
ad aggiornare l'elenco dei server (pagina 62).
No track is found
Messaggio e spiegazione
Non vi è alcun file riproducibile nella cartella
selezionata sul server.
Connection failed
Not found
Il ricevitore non è riuscito a collegarsi alla rete.
Nel server non vi è alcuna voce corrispondente
alla parola chiave.
Input error
I valori immessi sono errati o non validi.
Not in use
Not in use
È in corso un'operazione attualmente
non consentita.
È in corso un'operazione attualmente
non consentita.
SEN
Not supported
Messaggio e spiegazione
Il dispositivo di access point non supporta
il metodo del codice WPS PIN.
Cannot connect to server
Il ricevitore non può essere collegato al server.
Cannot get data
Il ricevitore non riesce a ottenere il contenuto
dal server.
73IT
Uso delle funzioni di rete
Premere RETURN O in qualsiasi
punto prima che il ricevitore avvii
l'aggiornamento del software.
Non è possibile annullare la procedura
o tornare alla schermata precedente
una volta avviato l'aggiornamento.
Rete domestica
Messaggio e spiegazione
Cannot play
Il ricevitore non è in grado di riprodurre un
servizio o una stazione a causa di un formato
file non supportato o di limitazioni alla
riproduzione.
Data error
• Si è tentato di riprodurre un file non
riproducibile.
• Il ricevitore non riconosce i dati sul server.
Software update is required
Il servizio non è disponibile nella versione
corrente del software del ricevitore.
Per ulteriori informazioni sull'aggiornamento
del software, visitare il sito Web indicato
di seguito:
http://munlimited.com/home
Ricerca di una voce tramite
una parola chiave
Quando sullo schermo TV viene visualizzato
un elenco (ad esempio un elenco di artisti,
un elenco di brani e così via), è possibile
immettere una parola chiave per cercare
la voce desiderata.
La ricerca tramite parole chiave è disponibile
solo se è selezionata la funzione di rete
domestica o SEN.
Pulsanti
numerici/
testuali
No preset station is stored
Non è presente alcuna stazione memorizzata
nel ricevitore per il numero preimpostato
selezionato.
ALPHABET
SEARCH
No service is available
Non è presente alcun provider di servizi.
ALPHABET
NEXT
ALPHABET
PREV
Not available
• Il servizio selezionato non è disponibile.
• È in corso un'operazione attualmente
non disponibile.
Not in use
È in corso un'operazione attualmente
non consentita.
SHIFT
Aggiornamento software
Messaggio e spiegazione
Cannot connect
Il ricevitore non è in grado di accedere al
server per scaricare la versione più recente del
software. Accedere al menu di impostazioni
e aggiornare di nuovo il software (pagina 72).
1
Cannot download
Il ricevitore non è riuscito a scaricare i dati
di aggiornamento durante l'aggiornamento del
software. Accedere al menu di impostazioni
e aggiornare di nuovo il software (pagina 72).
2
Premere ALPHABET SEARCH mentre
sullo schermo TV è visualizzato
un elenco di voci (elenco di artisti,
elenco di brani e così via).
Sullo schermo TV viene visualizzato
il display di inserimento di parole chiave.
Tenere premuto SHIFT, quindi
premere i pulsanti numerici/testuali
per immettere una parola chiave.
Una parola chiave può essere costituita
al massimo da 15 caratteri.
74IT
Nota
Immettere una parola chiave corrispondente
alle lettere o a una parola iniziale del nome
o del titolo della voce che si desidera cercare.
Quando il ricevitore cerca una voce, "The"
all'inizio di un nome e lo spazio successivo
saranno ignorati.
3
Premere
.
Compare una voce che corrisponde
alla parola chiave. Se la voce visualizzata
non è quella ricercata, premere
ALPHABET PREV/ALPHABET
NEXT per visualizzare la voce
precedente/successiva.
4
Ripetere i passaggi da 1 a 3 finché
non si trova la voce desiderata,
quindi premere .
5
Selezionare il brano desiderato,
quindi premere .
La riproduzione viene avviata.
Funzioni "BRAVIA" Sync
Informazioni
su "BRAVIA" Sync
La funzione "BRAVIA" Sync consente la
comunicazione tra prodotti Sony quali TV,
lettori Blu-ray Disc e DVD, amplificatori AV
e così via che supportano la funzione
Control for HDMI.
Collegando apparecchiature Sony
compatibili con la funzione "BRAVIA" Sync
tramite un cavo HDMI (non in dotazione),
il funzionamento risulta semplificato come
descritto di seguito:
• One-Touch Play (pagina 77)
• System Audio Control (pagina 77)
• System Power-Off (pagina 78)
• Scene Select (pagina 78)
• Home Theatre Control (pagina 78)
• Remote Easy Control (pagina 79)
Si consiglia di collegare il ricevitore ai
prodotti con la funzione "BRAVIA" Sync.
Note
• È possibile utilizzare le funzioni "One Touch Play",
"System Audio Control" e "System Power-Off"
con apparecchiature non Sony. Tuttavia,
la compatibilità con apparecchiature non Sony
non è garantita.
• Le funzioni "Scene Select" e "Home Theatre
Control" sono di proprietà di Sony e non possono
funzionare con apparecchiature non Sony.
• Apparecchiature non compatibili con
"BRAVIA" Sync non possono attivare
queste funzioni.
75IT
Funzioni "BRAVIA" Sync
La funzione Control for HDMI
è uno standard di funzione di controllo
reciproco utilizzata da HDMI CEC
(Consumer Electronics Control) per
HDMI (High-Definition Multimedia
Interface).
Preparazione per l'uso
di "BRAVIA" Sync
Il ricevitore è compatibile con la funzione
"Control for HDMI-Easy Setting".
• Se il televisore in uso è compatibile con la
funzione "Control for HDMI-Easy Setting",
è possibile impostare automaticamente
la funzione di controllo per HDMI
del ricevitore e dell'apparecchiatura
di riproduzione impostando la funzione
di controllo per HDMI nel televisore
(pagina 76).
• Se il televisore in uso non è compatibile
con la funzione "Control for HDMI-Easy
Setting", impostare singolarmente
la funzione di controllo per HDMI
del ricevitore, dell'apparecchiatura di
riproduzione e del televisore (pagina 76).
Se il televisore in uso
è compatibile con la funzione
"Control for HDMI-Easy Setting"
1 Collegare il ricevitore, la TV
e l'apparecchiatura di riproduzione
mediante un collegamento HDMI
(pagina 23, 24).
La rispettiva apparecchiatura deve essere
compatibile con la funzione di controllo
per HDMI.
2 Accendere il ricevitore, il televisore
e l'apparecchiatura di riproduzione.
3 Attivare la funzione di controllo
per HDMI del televisore.
Vengono attivate contemporaneamente
le funzioni Control for HDMI del
ricevitore e tutte le apparecchiature
collegate. Attendere finché non
viene visualizzato "COMPLETE".
La configurazione è completata.
Per ulteriori informazioni sulla
configurazione della TV, fare riferimento
alle relative istruzioni per l'uso.
76IT
Se la TV in uso non è compatibile
con la funzione "Control for
HDMI-Easy Setting"
V/v/b,
HOME
1 Premere HOME.
2
3
4
5
6
7
8
9
Il menu iniziale viene visualizzato
sullo schermo TV.
Selezionare "Settings" nel menu,
quindi premere
.
L'elenco menu Settings viene
visualizzato sullo schermo TV.
Selezionare "HDMI Settings",
quindi premere .
Selezionare "Control for HDMI",
quindi premere
.
Selezionare "On", quindi premere
.
La funzione Control for HDMI è attivata.
Premere HOME per visualizzare
il menu iniziale, quindi premere
di nuovo HOME per chiuderlo.
Selezionare l'ingresso HDMI del
ricevitore e della TV corrispondente
all'ingresso HDMI dell'apparecchiatura
collegata, in modo che sia visualizzata
l'immagine dall'apparecchiatura
collegata.
Attivare la funzione di controllo per
HDMI per l'apparecchiatura collegata.
Se la funzione di controllo per HDMI
per l'apparecchiatura collegata è già
attivata, non occorre modificare
l'impostazione.
Ripetere i punti 7 e 8 per altre
apparecchiature per le quali si desidera
utilizzare la funzione di controllo
per HDMI.
Per ulteriori informazioni
sull'impostazione della TV e delle
apparecchiature collegate, fare riferimento
alle relative istruzioni per l'uso.
Note
Note
• Quando si scollega il cavo HDMI o si cambia
il collegamento, eseguire la procedura indicata
in "Se il televisore in uso è compatibile con la
funzione "Control for HDMI-Easy Setting""
(pagina 76) o "Se il televisore in uso non
è compatibile con la funzione "Control for
HDMI-Easy Setting"" (pagina 76).
• Prima di eseguire la funzione "Control for
HDMI-Easy Setting" sul televisore, accertarsi
di accendere il televisore e altre apparecchiature
collegate incluso anzitutto il ricevitore.
• Se l'apparecchiatura di riproduzione non
funziona dopo aver impostato la funzione
"Control for HDMI-Easy Setting", controllare
l'impostazione relativa al controllo per HDMI
dell'apparecchiatura di riproduzione.
• Se l'apparecchiatura collegata non supporta
la funzione "Control for HDMI-Easy Setting",
ma supporta comunque il controllo per HDMI,
occorre impostare la funzione Control for HDMI
per l'apparecchiatura collegata prima di eseguire
"Control for HDMI-Easy Setting" dalla TV.
• Accertarsi di attivare la funzione System
Audio Control utilizzando il menu della TV.
• A seconda della TV, è possibile che la parte
iniziale del contenuto non sia visualizzata.
• A seconda delle impostazioni, il ricevitore
potrebbe non accendersi se "Pass Through"
è impostato su "Auto" o "On".
One-Touch Play
System Audio Control
È possibile godere dell'audio della TV
dalle casse collegate al ricevitore mediante
una semplice operazione.
È possibile attivare la funzione System
Audio Control attraverso il menu della TV.
Per ulteriori informazioni, fare riferimento
alle istruzioni per l'uso del televisore.
TV
Attiva la funzione
System Audio
Control
Ricevitore
• Si accende (se in
modalità standby)
• Passa all'ingresso
HDMI appropriato
Ricevitore e TV
Si accende (se in modalità standby)
Passa all'ingresso HDMI appropriato
Se "Pass Through" viene impostato su
"Auto" o su "ON"* (pagina 90), impostando
il ricevitore sulla modalità standby, l'audio
e le immagini possono essere trasmessi solo
dalla TV.
* Solo per i modelli per l'Australia e il Messico.
Riduce al minimo
il volume del televisore
Trasmette l'audio
della TV
È inoltre possibile utilizzare la funzione
System Audio Control nel seguente modo.
• Se il ricevitore viene acceso mentre
è acceso anche il televisore, la funzione
System Audio Control viene attivata
automaticamente e l'audio del televisore
viene trasmesso tramite le casse collegate
al ricevitore. Tuttavia, spegnendo il
ricevitore, l'audio verrà trasmesso dalle
casse del televisore.
77IT
Funzioni "BRAVIA" Sync
Quando si avvia la riproduzione
dell'apparecchiatura collegata al
ricevitore tramite un collegamento HDMI,
il funzionamento del ricevitore e della TV
sono semplificati come segue:
Suggerimento
È anche possibile selezionare un'apparecchiatura
collegata, ad esempio un lettore Blu-ray Disc
o DVD utilizzando il menu della TV. Il ricevitore
e la TV passano automaticamente all'ingresso
HDMI appropriato.
• Quando si ottiene l'audio del televisore
dalle casse collegate al ricevitore, è possibile
regolare il volume o disattivare l'audio
temporaneamente con il telecomando
del televisore.
Note
• Se la funzione System Audio Control non
è disponibile con l'impostazione effettuata
sulla TV, fare riferimento alle istruzioni
per l'uso di quest'ultima.
• Se "Control for HDMI" è impostato su "On",
le impostazioni "HDMI Audio Out" nel
menu HDMI Settings vengono impostate
automaticamente in base alle impostazioni
di System Audio Control (pagina 91).
• Se la TV viene accesa prima del ricevitore,
la prima perderà l'audio per alcuni istanti.
System Power-Off
Se la TV viene spenta mediante il pulsante
di accensione sul telecomando della TV,
il ricevitore e le apparecchiature collegate
si spengono automaticamente.
Per spegnere la TV, è inoltre possibile
utilizzare il telecomando del ricevitore.
Scene Select
L'ottima qualità delle immagini e il campo
sonoro vengono selezionati automaticamente
in base alla scena selezionata sulla TV.
Per ulteriori informazioni sul funzionamento,
fare riferimento alle istruzioni per l'uso
della TV.
Nota
Il campo sonoro potrebbe non essere commutato
a seconda del televisore.
Tabella delle corrispondenze
Impostazione scena
sul televisore
Campo sonoro
Cinema
HD-D.C.S.
Sport
Sport
Musica
Concerto dal vivo
Animazione
A.F.D. Auto
Foto
A.F.D. Auto
Gioco
A.F.D. Auto
Immagini grafiche
A.F.D. Auto
TV ?/1
Home Theatre Control
Premere TV ?/1.
La TV, il ricevitore e le apparecchiature
collegate si spengono.
Note
• Attivare la funzione di blocco dell'alimentazione
del televisore prima di utilizzare la funzione
System Power-Off. Per ulteriori informazioni,
fare riferimento alle istruzioni per l'uso del
televisore.
• A seconda della condizione dell'apparecchiatura
collegata, potrebbe non essere disattivata.
Per ulteriori informazioni, fare riferimento
alle istruzioni per l'uso dell'apparecchiatura
collegata.
78IT
Se al ricevitore è collegato una TV compatibile
con la funzione "Home Theatre Control", sulla
TV collegata viene visualizzata un'icona per
applicazioni basate su Internet.
È possibile attivare un ingresso del ricevitore
o campi sonori utilizzando il telecomando
del televisore. È inoltre possibile regolare
il livello della cassa centrale o del subwoofer
oppure le impostazioni di "Sound Optimizer"
(pagina 54), "Dual Mono" (pagina 90)
o "A/V Sync" (pagina 89).
Nota
Per utilizzare la funzione Home Theatre Control,
la TV deve poter accedere a un servizio a banda
larga. Per ulteriori informazioni, fare riferimento
alle istruzioni per l'uso della TV.
Remote Easy Control
Attraverso il telecomando della TV
è possibile utilizzare il menu del ricevitore.
Selezionare il ricevitore (AV AMP)
riconosciuto dalla TV.
Altre operazioni
Passaggio da audio
digitale ad analogico
(INPUT MODE)
Note
• Il ricevitore viene riconosciuto come
"Tuner (AV AMP)" dalla TV.
• La TV in uso deve essere compatibile
con il menu del collegamento.
• A seconda del tipo di TV, alcune operazioni
potrebbero non essere disponibili.
Al momento del collegamento
dell'apparecchiatura a entrambi i jack
di ingresso audio digitale e analogico del
ricevitore, è possibile impostare il modo
di ingresso audio su uno di essi oppure
passare da uno all'altro, a seconda del tipo
di materiale che si desidera guardare.
1
Selezionare "Settings" nel menu
iniziale, quindi premere
.
L'elenco menu Settings viene
visualizzato sullo schermo TV.
2
Selezionare "Input Settings", quindi
premere
.
3
Selezionare "Input Mode", quindi
premere
.
79IT
Altre operazioni
Sullo schermo TV viene visualizzato
il modo di ingresso audio selezionato.
• Auto: garantisce priorità ai segnali
audio digitali. In presenza di più
collegamenti digitali, i segnali audio
HDMI hanno la priorità.
In assenza di segnali audio digitali,
vengono selezionati i segnali audio
analogici. Quando è selezionato
l'ingresso del televisore, viene data
priorità ai segnali del canale di ritorno
audio (ARC). Se il televisore in uso
non è compatibile con la funzione
ARC, vengono selezionati i segnali
audio ottici digitali.
Se le funzioni Control for HDMI
del ricevitore e della TV non sono
attivate, la funzione ARC non
è disponibile.
Esempio:
Quando si collega il lettore DVD
al jack OPTICAL IN 1 (SAT/CATV).
– Assegnare il jack OPTICAL IN 1
(SAT/CATV) a "DVD".
• OPT: specifica i segnali audio
digitali in ingresso al jack
DIGITAL OPTICAL.
• COAX: specifica i segnali audio
digitali in ingresso al jack
DIGITAL COAXIAL.
• Analog: specifica i segnali audio
analogici in ingresso ai jack
AUDIO IN (L/R).
1
Selezionare "Settings" nel menu
iniziale, quindi premere
.
L'elenco menu Settings viene
visualizzato sullo schermo TV.
Note
• In base all'ingresso, sul pannello display viene
visualizzato "------" e non è possibile selezionare
altri modi.
• Quando si utilizza la funzione "Analog Direct",
l'ingresso audio viene impostato su "Analog".
Non è possibile selezionare altri modi.
2
Selezionare "Input Settings",
quindi premere
.
3
Selezionare "Audio Input Assign",
quindi premere
.
4
Utilizzo di altri jack
di ingresso audio
Selezionare il nome ingresso
che si desidera assegnare, quindi
premere
.
5
Selezionare i segnali audio che
si desidera assegnare all'ingresso
selezionato al passaggio 4
tramite V/v/B/b.
6
Premere
(Audio Input Assign)
È possibile riassegnare i jack di ingresso
digitali a un altro ingresso se le impostazioni
predefinite dei jack non corrispondono
all'apparecchiatura collegata.
Una volta riassegnati i jack di ingresso,
è possibile utilizzare il pulsante di ingresso
(o INPUT SELECTOR sul ricevitore) per
selezionare l'apparecchiatura che è stata
collegata.
Nome ingresso
Jack
d'ingresso
audio
assegnabili
.
BD
DVD
GAME
SAT/CATV
VIDEO
SA-CD/CD
OPT 1
a
a
a
a*
a
a
OPT 2
a
a
a
a
a
a
COAX
a
a
a
a
a
a*
None
a*
a*
a*
a
a*
a
* Impostazione predefinita
Note
• Quando si assegna l'ingresso audio digitale, l'impostazione INPUT MODE può cambiare automaticamente.
• Per ogni ingresso è consentita una riassegnazione.
80IT
Utilizzo di un collegamento
a due amplificatori
Ripristino delle impostazioni
predefinite di fabbrica
1
È possibile annullare tutte le impostazioni
memorizzate e ripristinare le impostazioni
predefinite di fabbrica del ricevitore
attenendosi alla procedura riportata di
seguito. Quest'ultima può essere seguita
anche per inizializzare il ricevitore prima
di utilizzarlo per la prima volta.
Per eseguire questa operazione, utilizzare
i pulsanti del ricevitore.
Selezionare "Settings" nel menu
iniziale, quindi premere
.
L'elenco menu Settings viene
visualizzato sullo schermo TV.
2
Selezionare "Speaker Settings",
quindi premere
.
3
Selezionare "Speaker Pattern",
quindi premere
.
4
Selezionare lo schema diffusori
appropriato in modo da non avere
casse surround posteriori e casse
frontali superiori, quindi premere
.
5
Selezionare "SB Assign", quindi
premere
.
6
Selezionare "Bi-Amp", quindi
premere
.
Gli stessi segnali trasmessi dai terminali
SPEAKERS FRONT A possono essere
trasmessi dai terminali SPEAKERS
SURROUND BACK/BI-AMP/
FRONT HIGH/ FRONT B.
?/1
1
2
Premere ?/1 per spegnere il ricevitore.
Tenere premuto ?/1 per 5 secondi.
Sul pannello display viene visualizzato
per alcuni secondi "CLEARING" e,
successivamente, "CLEARED!".
Le modifiche o regolazioni delle
impostazioni sono ora riportate
ai valori predefiniti.
Per uscire dal menu
Premere HOME.
Nota
Sono necessari alcuni minuti affinché la memoria
venga annullata completamente. Non spegnere il
ricevitore finché sul display non viene visualizzato
"CLEARED!".
81IT
Altre operazioni
Note
• Impostare "SB Assign" su "Bi-Amp" prima
di eseguire la calibrazione automatica.
• Impostando "SB Assign" su "Bi-Amp",
le impostazioni relative a livello e distanza
delle casse surround posteriori e delle casse
frontali superiori non sono più valide; al loro
posto vengono utilizzate le impostazioni delle
casse frontali.
3
Regolazione delle impostazioni
Selezionare la voce di menu
desiderata, quindi premere
per accedere alla voce di menu.
Esempio: quando si seleziona
"Speaker Settings"
Uso del menu Settings
È possibile regolare diverse impostazioni
per le casse, gli effetti surround e così via
usando il menu Settings.
V/v/B/b,
RETURN
O
HOME
1
Premere HOME.
Il menu iniziale viene visualizzato
sullo schermo TV.
4
Selezionare il parametro desiderato,
quindi premere
.
Per tornare alla schermata
precedente
Premere RETURN O.
Per uscire dal menu
Premere HOME per visualizzare il menu
iniziale, quindi premere di nuovo HOME.
2
Selezionare "Settings" nel menu
iniziale, quindi premere
per
entrare nel modo menu.
L'elenco menu Settings viene
visualizzato sullo schermo TV.
82IT
Elenco del menu Settings
Impostazioni
Easy Setup
(pagina 84)
Auto Calibration
Calibration Type
Speaker Pattern
A.P.M.
Center Lift Up
SB Assign
Manual Setup
Crossover Freq.
Test Tone
Distance Unit
Audio Settings
(pagina 89)
D.L.L.
Sound Optimizer
Equalizer
Sound Field
A/V Sync.
Auto Volume
Dual Mono
D.Range Comp.
HDMI Settings
(pagina 90)
Control for HDMI
Pass Through
HDMI Audio Out
Subwoofer Level
Fast View
Input Settings
(pagina 91)
Input Mode
Input Edit
Audio Input Assign
Name In
Network Settings
(pagina 92)
Internet Settings
Information
PARTY STREAMING
Device Name
Network Standby
System Settings
(pagina 93)
Language
Auto Standby
Network Update
Update Alert
83IT
Regolazione delle impostazioni
Speaker Settings
(pagina 84)
Nota
I parametri del menu visualizzati sullo schermo
TV variano a seconda delle impostazioni correnti
o dello stato dell'icona selezionata.
Easy Setup
Consente di eseguire nuovamente Easy Setup
per configurare le impostazioni di base.
Attenersi alle istruzioni visualizzate sullo
schermo (pagina 32).
Menu Speaker Settings
È possibile regolare manualmente ogni cassa.
È inoltre possibile regolare i livelli delle casse
al termine della calibrazione automatica.
Nota
Le impostazioni delle casse riguardano solamente
la posizione seduta attuale.
x Auto Calibration
Consente di eseguire la funzione
di calibrazione automatica.
1 Attenersi alle istruzioni sullo
schermo TV, quindi premere
.
La misurazione viene avviata dopo
cinque secondi.
La procedura di misurazione richiede
circa 30 secondi con un tono test.
Al termine della misurazione, si sentirà
un bip e la schermata cambierà.
Nota
Se sullo schermo viene visualizzato un codice
di errore, vedere "Elenco dei messaggi dopo la
misurazione della calibrazione automatica"
(pagina 85).
84IT
2 Selezionare la voce desiderata,
quindi premere
.
• Retry: esegue nuovamente
la calibrazione automatica.
• Save&Exit: salva i risultati della
misurazione ed esce dal processo
di impostazione.
• WRN Check: visualizza l'avvertenza
riguardante i risultati della misurazione.
Vedere "Elenco dei messaggi dopo la
misurazione della calibrazione
automatica" (pagina 85).
• Exit: esce dal processo di impostazione
senza salvare i risultati della
misurazione.
3 Salvare il risultato della misurazione.
Selezionare "Save&Exit" al passaggio 2.
Note
• La funzione A.P.M. (Automatic Phase
Matching) viene attivata una volta salvato
il risultato della misurazione.
• Non è possibile utilizzare questa funzione
nei casi riportati di seguito.
– Il tipo di calibrazione è impostato su "Off"
quando si utilizza "Calibration Type"
(pagina 86).
– Se vengono ricevuti segnali Dolby TrueHD
o DTS-HD con una frequenza di
campionamento superiore a 48 kHz.
• Se la cassa è stata riposizionata, si consiglia
di eseguire nuovamente la calibrazione
automatica per utilizzare l'audio surround.
Suggerimenti
• Il tipo di calibrazione può essere selezionato
dopo aver eseguito la calibrazione automatica
e salvato le impostazioni.
• È possibile modificare l'unità di distanza
in "Distance Unit" nel menu Speaker Settings
(pagina 88).
• Le dimensioni di una cassa ("Large"/"Small")
sono determinate dalle caratteristiche di bassa
frequenza. I risultati della misurazione possono
variare a seconda della posizione del microfono
di ottimizzazione e delle casse, oltre che della
forma della stanza. Si consiglia di applicare
i risultati della misurazione. È tuttavia possibile
modificare queste impostazioni nel menu
Speaker Settings. Salvare innanzitutto i risultati
della misurazione, quindi provare a modificare
le impostazioni.
Per verificare i risultati della
calibrazione automatica
Visualizzazione e spiegazione
Error Code 32
Error Code 33
Per verificare un codice di errore o un
messaggio di avvertimento ottenuto
durante "Auto Calibration" (pagina 84),
effettuare i passaggi seguenti.
Selezionare "WRN Check" al passaggio 2
in "Auto Calibration" (pagina 84), quindi
premere
.
Se viene visualizzato un messaggio di
avvertimento, controllare il messaggio
e utilizzare il ricevitore senza apportare
modifiche.
Oppure, all'occorrenza, eseguire nuovamente
la calibrazione automatica.
Quando viene visualizzato
"Error Code"
Controllare l'errore ed eseguire nuovamente
la calibrazione automatica.
1 Premere
.
Sullo schermo TV viene visualizzato
"Retry ?".
2 Selezionare "Yes", quindi premere
3 Ripetere i passaggi 1–3 in "Auto
Calibration" (pagina 84).
.
Elenco dei messaggi dopo la
misurazione della calibrazione
automatica
Le casse non sono state rilevate o non sono
state collegate correttamente.
• Nessuna della casse frontali è collegata
oppure soltanto una cassa frontale è collegata.
• La cassa surround sinistra o destra non
è collegata.
• La casse surround posteriori o le casse
frontali superiori sono collegate anche
se le casse surround non sono collegate.
Collegare le casse surround ai terminali
SPEAKERS SURROUND.
• La cassa surround posteriore è collegata
solamente ai terminali SPEAKERS
SURROUND BACK/BI-AMP/FRONT
HIGH/FRONT B R. Quando si collega
solo una cassa surround posteriore,
collegarla ai terminali SPEAKERS
SURROUND BACK/ BI-AMP/
FRONT HIGH/FRONT B L.
• La cassa frontale superiore sinistra
o destra non è collegata.
Il microfono di ottimizzazione non
è collegato. Accertarsi che il microfono di
ottimizzazione sia collegato correttamente
ed eseguire nuovamente la calibrazione
automatica.
Se il microfono di ottimizzazione è collegato
correttamente, ma compare ancora il
codice di errore, il cavo del microfono di
ottimizzazione potrebbe essere danneggiato.
Visualizzazione e spiegazione
Warning 40
Error Code 30
Il processo di misurazione è stato completato
con il rilevamento di un alto livello di disturbo.
Per cercare di ottenere risultati migliori,
provare nuovamente in un ambiente silenzioso.
Le cuffie sono collegate a PHONES sul pannello
anteriore del ricevitore. Rimuovere le cuffie
e rieseguire la calibrazione automatica.
Error Code 31
Warning 41
Warning 42
L'ingresso dal microfono è troppo grande.
• La distanza tra la cassa e il microfono
può essere troppo vicina. Allontanarli
ed eseguire nuovamente la misurazione.
85IT
Regolazione delle impostazioni
SPEAKERS è disattivato. Configurarlo su
altre impostazioni delle casse ed eseguire
nuovamente la calibrazione automatica.
Visualizzazione e spiegazione
Warning 43
La distanza e la posizione di un subwoofer
non possono essere rilevate. Ciò può essere
dovuto al rumore. Accertarsi che l'ambiente
in cui si esegue la misurazione sia silenzioso.
No Warning
Non vi sono informazioni sull'avvertimento.
Suggerimento
A seconda della posizione del subwoofer,
i risultati della misurazione possono variare.
Tuttavia, non vi saranno problemi anche se si
continua a utilizzare il ricevitore con quel valore.
x Calibration Type
Consente di selezionare il tipo di calibrazione
dopo aver eseguito la calibrazione automatica
e salvato le impostazioni.
• Full Flat: rende omogenea la misurazione
della frequenza di ogni cassa.
• Engineer: imposta le caratteristiche
di frequenza che corrispondono allo
standard delle sale di ascolto Sony.
• Front Ref.: regola le caratteristiche di
tutte le casse in modo che corrispondano
a quelle delle casse frontali.
• Off: disattiva il livello dell'equalizzatore
della calibrazione automatica.
x Speaker Pattern
Consente di selezionare lo schema diffusori
in base ai sistemi di casse in uso.
x A.P.M. (Automatic Phase
Matching)
Consente di impostare la funzione A.P.M.
nella funzione DCAC (pagina 32), nonché
di calibrare le caratteristiche di fase delle
casse e garantisce uno spazio surround
coordinato in modo ottimale.
• Auto: attiva o disattiva automaticamente
la funzione A.P.M.
• Off: non attiva la funzione A.P.M.
86IT
Note
• Non è possibile utilizzare questa funzione
nei casi riportati di seguito.
– Si utilizza "Analog Direct".
– Le cuffie sono collegate.
– Non è stata eseguita la funzione
"Auto Calibration".
• Il ricevitore può riprodurre segnali a una
frequenza di campionamento inferiore rispetto
a quella effettiva dei segnali in ingresso,
a seconda del formato audio.
x Center Lift Up
Utilizzando le casse frontali superiori,
è possibile alzare i suoni della cassa centrale
fino a un valore appropriato sullo schermo,
consentendo di ottenere una rappresentazione
naturale senza disturbi.
• 1–10
• Off
Nota
Non è possibile utilizzare questa funzione nei casi
riportati di seguito.
– Le cuffie sono collegate.
– Non è presente alcuna cassa centrale.
– Non è presente alcuna cassa frontale superiore.
– Si utilizzano "2ch Stereo", "Analog Direct"
e "Multi Stereo".
– Si utilizza il campo sonoro per la musica.
x SB Assign (assegnazione cassa
surround posteriore)
Consente di impostare i terminali
SPEAKERS SURROUND BACK/BI-AMP/
FRONT HIGH/FRONT B per un un
collegamento a due amplificatori o a casse
frontali B. Per ulteriori informazioni, vedere
"Per impostare le casse surround posteriori"
(pagina 34).
Note
• Accertarsi di impostare "SB Assign" prima
di eseguire la calibrazione automatica.
• Se si cambia il collegamento dal sistema a due
amplificatori o a casse frontali B a quello con
casse surround posteriori o frontali superiori,
impostare "SB Assign" su "Off", quindi configurare
nuovamente le casse. Vedere "Auto Calibration"
(pagina 84) o "Manual Setup" (pagina 87).
x Manual Setup
Consente di regolare manualmente ogni
cassa sulla schermata "Manual Setup".
È inoltre possibile regolare i livelli delle
casse al termine della calibrazione
automatica.
Per regolare il livello delle casse
È possibile regolare il livello di ogni cassa
(frontale sinistra/destra, frontale superiore
sinistra/destra, centrale, surround sinistra/
destra, surround posteriore sinistra/destra,
subwoofer).
1 Selezionare sullo schermo la cassa per
la quale si desidera regolare il livello,
quindi premere .
2 Selezionare il parametro in "Level",
quindi premere .
3 Regolare il livello della cassa selezionata,
quindi premere .
È possibile regolare il livello da –10,0 dB
a +10,0 dB a intervalli di 0,5 dB.
Nota
Quando è selezionato uno dei campi sonori per
musica, dal subwoofer non viene trasmesso alcun
suono se tutte le casse sono state impostate su
"Large" nel menu Speaker Settings. Tuttavia,
l'audio verrà trasmesso dal subwoofer se
– il segnale in ingresso digitale contiene
segnali LFE;
– le casse frontali o surround sono impostate
su "Small";
– è selezionato "Multi Stereo", "PLII Movie",
"PLII Music", "PLIIx Movie", "PLIIx Music",
"PLIIz Height", "HD-D.C.S." o "Portable Audio".
quindi premere
.
3 Impostare la distanza della cassa
selezionata, quindi premere
.
È possibile regolare la distanza da 1 m 0 cm
a 10 m 0 cm a intervalli di 10 cm.
Note
• A seconda dell'impostazione dello schema
diffusori, è possibile che alcuni parametri
non siano disponibili.
• Questa funzione non è disponibile se si utilizza
"Analog Direct".
Per regolare le dimensioni di ogni cassa
È possibile regolare le dimensioni di ogni
cassa (frontale sinistra/destra, frontale
superiore sinistra/destra, centrale, surround
sinistra/destra, surround posteriore
sinistra/destra).
1 Selezionare sullo schermo la cassa
per la quale si desidera regolare
le dimensioni, quindi premere .
2 Selezionare il parametro in "Size",
quindi premere .
3 Impostare le dimensioni della cassa
selezionata, quindi premere
.
• Large: se vengono collegate casse
di grandi dimensioni in grado di
riprodurre in modo efficace le basse
frequenze, selezionare "Large".
Normalmente, selezionare "Large".
• Small: se l'audio è distorto o gli
effetti surround non sono udibili
durante l'utilizzo dell'audio surround
multicanale, selezionare "Small" per
attivare il circuito di ridirezionamento
dei bassi e trasmettere le basse
frequenze di ogni canale tramite
il subwoofer o altre casse "Large".
Note
• La distanza e le dimensioni non possono essere
impostate quando sono collegate delle cuffie.
• Questa funzione non è disponibile se si utilizza
"Analog Direct".
87IT
Regolazione delle impostazioni
Per regolare la distanza dalla posizione
seduta a ogni cassa
È possibile regolare la distanza dalla posizione
seduta a ogni cassa (frontale sinistra/destra,
frontale superiore sinistra/destra, centrale,
surround sinistra/destra, surround
posteriore sinistra/destra, subwoofer).
1 Selezionare sullo schermo la cassa
per la quale si desidera regolare
la distanza dalla posizione seduta,
quindi premere
.
2 Selezionare il parametro in "Distance",
Suggerimenti
• In base alle impostazioni "Large" e "Small"
effettuate per ogni cassa, il processore audio
interno procede o meno all'eliminazione del
segnale a bassa frequenza dal canale.
Se i bassi vengono eliminati da un canale,
il circuito di ridirezionamento dei bassi invia
le corrispondenti basse frequenze al subwoofer
o alle altre casse "Large".
Tuttavia, poiché i suoni bassi sono caratterizzati
da una determinata direzionalità, se possibile,
è preferibile non eliminarli. Pertanto, anche se
vengono utilizzate casse di dimensioni ridotte,
è possibile impostarle su "Large" se si desidera
trasmettere le basse frequenze mediante tali casse.
Se sono invece in uso casse di grandi dimensioni,
ma si preferisce che tali casse non trasmettano
le basse frequenze, impostarle su "Small".
Se il livello audio complessivo è inferiore
a quanto desiderato, impostare tutti le casse
su "Large". Se si ritiene che i bassi non siano
sufficienti, è possibile utilizzare l'equalizzatore
per potenziare i livelli dei bassi.
• Le casse surround posteriori saranno regolate
sulla stessa impostazione delle casse surround.
• Se le casse frontali sono impostate su "Small",
anche le casse centrale, surround e surround
posteriore/frontale superiore vengono impostate
automaticamente su "Small".
• Se non si utilizza il subwoofer, le casse frontali
vengono impostate automaticamente su "Large".
x Crossover Freq. (frequenza
di transizione delle casse)
Consente di impostare la frequenza
di transizione dei bassi delle casse le cui
dimensioni sono state impostate su "Small"
nel menu Speaker Settings. La frequenza
di transizione delle casse misurata viene
impostata per ogni cassa dopo la calibrazione
automatica.
1 Selezionare il parametro sotto la
cassa sullo schermo per cui si desidera
regolare la frequenza di transizione,
quindi premere
.
2 Regolare il valore, quindi premere .
88IT
x Test Tone
Consente di selezionare il tipo di tono test
sulla schermata "Test Tone".
Suggerimenti
• Per regolare il livello di tutte le casse
contemporaneamente, premere 2 +/–.
È inoltre possibile utilizzare MASTER
VOLUME sul ricevitore.
• Il valore regolato viene visualizzato sullo
schermo TV durante la regolazione.
Per emettere il tono test da ogni cassa
È possibile emettere il tono test dalle casse
in sequenza.
1 Selezionare "Test Tone", quindi
premere
.
2 Selezionare il tipo di tono test o cassa
desiderato, quindi premere
.
• Off: il tono test viene emesso
manualmente da ogni cassa.
• Auto: il tono test viene emesso
da ogni cassa in sequenza.
• Fix FL, Fix FR, Fix CNT, Fix SL, Fix SR,
Fix SB*, Fix SBL, Fix SBR, Fix LH,
Fix RH, Fix SW: è possibile selezionare
da quali casse sarà emesso il tono test.
3 Regolare il livello della cassa per il tono
test manuale, quindi premere
.
* "Fix SB" viene visualizzato quando è collegata
una sola cassa surround posteriore.
x Distance Unit
Consente di selezionare l'unità di misura
per impostare le distanze.
• feet: la distanza è visualizzata in piedi.
• meter: la distanza è visualizzata in metri.
x Equalizer
Menu Audio Settings
È possibile regolare le impostazioni in modo
da adattare l'audio alle proprie preferenze.
x D.L.L. (Digital Legato Linear)
La funzione D.L.L. è una tecnologia
proprietaria di Sony che consente di
riprodurre segnali audio digitali e analogici
di qualità scadente con qualità audio elevata.
• Auto 1: questa funzione è disponibile per
formati audio con una compressione dati
con perdita e segnali audio analogici.
• Auto 2: questa funzione è disponibile per
segnali PCM lineari, nonché per formati
audio con una compressione dati con
perdita e segnali audio analogici.
• Off
Note
• Questa funzione potrebbe non essere disponibile
a seconda del contenuto trasmesso tramite un
dispositivo USB o una rete domestica.
• Questa funzione è disponibile quando
è selezionato "A.F.D. Auto", "Multi Stereo",
"2ch Stereo" o "Headphone (2ch)". Tuttavia,
non è possibile utilizzare questa funzione
nei casi riportati di seguito.
– È selezionato "FM TUNER" o "AM TUNER".
– Durante la ricezione di segnali PCM lineari
con una frequenza di campionamento diversa
da 44,1 kHz.
– Durante la ricezione di segnali Dolby Digital
Plus, Dolby Digital EX, Dolby TrueHD,
DTS 96/24, DTS-HD Master Audio
o DTS-HD High Resolution Audio.
– Durante la ricezione di segnali con una
frequenza di campionamento diversa
da 44,1 kHz con in uso la funzione di rete.
x Sound Optimizer
x Sound Field
Consente di selezionare un effetto sonoro
applicato ai segnali in ingresso. Per ulteriori
informazioni, vedere "Come ottenere gli
effetti sonori" (pagina 51).
x A/V Sync. (sincronizza le uscite
audio e video)
Consente di ritardare l'uscita dell'audio
per ridurre al minimo l'intervallo temporale
tra l'uscita audio e la visualizzazione.
Questa funzione è utile quando si utilizza
un monitor con schermo LCD o al plasma
di grandi dimensioni o un proiettore.
• HDMI Auto: l'intervallo temporale
tra l'uscita audio e la visualizzazione per
il monitor collegato tramite HDMI sarà
regolato automaticamente in base alle
informazioni per la TV. Questa funzione
è disponibile solo se il monitor supporta
la funzione A/V Sync.
• 0 ms – 300 ms: è possibile regolare
il ritardo da 0 ms a 300 ms a intervalli
di 10 ms.
Note
• Questa funzione non è disponibile se si utilizza
"Analog Direct".
• Il ritardo può variare a seconda delle impostazioni
del formato audio, del campo sonoro, dello
schema diffusori e della distanza della cassa.
x Auto Volume
Questo ricevitore può regolare
automaticamente il volume a seconda
del segnale in ingresso o del contenuto
proveniente dall'apparecchiatura collegata.
Questa funzione è utile, ad esempio,
quando l'audio di un annuncio pubblicitario
è più alto di quello dei programmi televisivi.
• On
• Off
89IT
Regolazione delle impostazioni
Consente di ottenere un suono chiaro
e dinamico a livelli di volume bassi.
Per ulteriori informazioni, vedere "Utilizzo
della funzione di ottimizzazione dell'audio"
(pagina 54).
• Normal
• Low
• Off
Consente di regolare il livello dei bassi
e degli acuti per ogni cassa. Per ulteriori
informazioni, vedere "Regolazione
dell'equalizzatore" (pagina 54).
Note
• Accertarsi di diminuire il volume prima
di attivare/disattivare questa funzione.
• Poiché questa funzione è disponibile solamente
quando vengono immessi i segnali Dolby Digital,
DTS o PCM lineari, il suono può aumentare
improvvisamente quando si passa ad altri
formati.
• Non è possibile utilizzare questa funzione
nei casi riportati di seguito.
– Vengono ricevuti segnali PCM lineari con
una frequenza di campionamento superiore
a 48 kHz.
– Vengono ricevuti segnali Dolby Digital Plus,
Dolby TrueHD, DTS 96/24, DTS-HD Master
Audio o DTS-HD High Resolution Audio.
x Dual Mono (selezione lingua
trasmissioni digitali)
Consente di selezionare la lingua desiderata
durante l'ascolto del dual audio di una
trasmissione digitale se disponibile. Questa
funzione è disponibile solo per le sorgenti
Dolby Digital.
• Main/Sub: l'audio della lingua principale
viene trasmesso dalla cassa frontale
sinistra e, contemporaneamente, l'audio
della lingua secondaria dalla cassa
frontale destra.
• Main: viene trasmesso l'audio della
lingua principale.
• Sub: viene trasmesso l'audio della lingua
secondaria.
x D.Range Comp. (compressione
gamma dinamica)
Consente di comprimere la gamma dinamica
del brano audio. Questa impostazione
risulta utile nel caso in cui si desideri
guardare un film a livelli di volume ridotti
la sera tardi. La compressione della gamma
dinamica è possibile solo con le sorgenti
Dolby Digital.
• On: la gamma dinamica viene compressa
in base agli standard di registrazione.
• Auto: la gamma dinamica viene
compressa automaticamente.
• Off: la gamma dinamica non viene
compressa.
Menu HDMI Settings
È possibile regolare le impostazioni
richieste per l'apparecchiatura collegata
al jack HDMI.
x Control for HDMI
Consente di attivare e disattivare la
funzione Control for HDMI. Per ulteriori
informazioni, vedere "Preparazione per
l'uso di "BRAVIA" Sync" (pagina 76).
• On
• Off
Note
• Quando si imposta "Control for HDMI"
su "On", "HDMI Audio Out" potrebbe essere
modificato automaticamente.
• Quando il ricevitore è in modalità standby,
l'indicatore ?/1 (accensione/standby) sul
pannello anteriore si illumina di giallo se
"Control for HDMI" è impostato su "On".
x Pass Through
Consente di trasmettere i segnali HDMI
alla TV anche se il ricevitore è in modalità
standby.
• On*: se il ricevitore è in modalità standby,
trasmette continuamente segnali HDMI
dal relativo jack HDMI TV OUT.
• Auto: se la TV è accesa mentre il ricevitore
è in modalità standby, quest'ultimo
trasmette i segnali HDMI dal relativo jack
HDMI TV OUT. Sony consiglia questa
impostazione se si utilizza un televisore
Sony compatibile con "BRAVIA" Sync.
Questa impostazione consente un
risparmio energetico nella modalità
standby rispetto all'impostazione "On".
• Off: il ricevitore non trasmette
segnali HDMI se è in modalità standby.
Accendere il ricevitore per utilizzare
la sorgente dell'apparecchiatura collegata
nel televisore. Questa impostazione
consente un risparmio energetico
nella modalità standby rispetto
all'impostazione "On".
* Solo per i modelli per l'Australia e il Messico.
90IT
Nota
Quando è selezionato "Auto", la trasmissione delle
immagini e dell'audio alla TV richiede un po' più
di tempo rispetto a quando è selezionato "On".
x HDMI Audio Out
Consente di impostare l'uscita dei
segnali audio HDMI dall'apparecchiatura
di riproduzione collegata al ricevitore
tramite un collegamento HDMI.
• AMP: i segnali audio HDMI provenienti
dall'apparecchiatura di riproduzione
sono emessi solo tramite le casse collegate
al ricevitore. L'audio multicanale può
essere fedelmente riprodotto.
Nota
I segnali audio non sono emessi dalla cassa
della TV se "HDMI Audio Out" è impostato
su "AMP".
• TV+AMP: l'audio viene trasmesso
tramite la cassa della TV e le casse
collegate al ricevitore.
Note
• La qualità audio dell'apparecchiatura di
riproduzione dipende dalla qualità audio
del televisore, ad esempio il numero di canali
e la frequenza di campionamento e così via.
Se il televisore è dotato di casse stereo, anche
il suono emesso dal ricevitore è stereo, come
quello del televisore, sebbene si riproduca
una sorgente multicanale.
• Quando si collega il ricevitore
a un'apparecchiatura video (proiettore e così
via), è possibile che l'audio non sia emesso dal
ricevitore. In questo caso, selezionare "AMP".
x Subwoofer Level
Consente di impostare il funzionamento
di Fast View.
Questa funzione di commutazione HDMI
rapida supporta tutti gli ingressi HDMI.
• Auto: è possibile scegliere l'ingresso
HDMI più veloce rispetto alla selezione
normale.
• Off: Fast View e l'anteprima per le
funzioni HDMI non sono disponibili.
Menu Input Settings
È possibile regolare le impostazioni per
i collegamenti del ricevitore e di altre
apparecchiature.
x Input Mode
Consente di impostare il modo di ingresso
audio quando l'apparecchiatura viene
collegata sia ai jack di ingresso audio
digitali sia a quelli analogici. Per ulteriori
informazioni, vedere "Passaggio da audio
digitale ad analogico (INPUT MODE)"
(pagina 79).
x Input Edit
Consente di impostare le voci seguenti
per ogni ingresso.
• Watch: visualizza un ingresso nel
menu Watch.
• Listen: visualizza un ingresso nel menu
Listen.
• Watch+Listen: visualizza un ingresso
in entrambi i menu Watch e Listen.
x Audio Input Assign
Consente di impostare i jack di ingresso
audio assegnati a ogni ingresso.
Per ulteriori informazioni, vedere "Utilizzo
di altri jack di ingresso audio (Audio Input
Assign)" (pagina 80).
91IT
Regolazione delle impostazioni
Consente di impostare il livello del subwoofer
su 0 dB o 10 dB quando i segnali PCM sono
immessi tramite un collegamento HDMI.
È possibile impostare il livello per ogni
ingresso a cui è assegnato un jack di ingresso
HDMI in modo indipendente.
• Auto: imposta automaticamente
il livello su 0 dB o +10 dB in base
allo streaming audio.
• +10dB
• 0dB
x Fast View
x Name In
x Information
Consente di impostare il nome visualizzato
nel menu Watch/Listen.
Per gli ingressi, è possibile immettere
un nome composto da un massimo
di 8 caratteri per visualizzarlo.
È più riconoscibile avere la denominazione
dell'apparecchiatura sul display che non
i jack.
1 Selezionare "Name In", quindi
premere
.
2 Selezionare l'ingresso che si desidera
denominare, quindi premere
.
3 Premere più volte V/v per selezionare
un carattere, quindi premere b.
È possibile spostare la posizione
di ingresso all'indietro e in avanti
premendo B/b.
4 Ripetere il passaggio 3 per inserire un
carattere alla volta, quindi premere .
Il nome immesso viene registrato.
Consente di controllare le informazioni
per la rete.
1 Selezionare "Information", quindi
premere
.
2 Selezionare la voce di impostazione
che si desidera verificare, quindi
premere
.
Le attuali informazioni di impostazione
sono visualizzate sullo schermo TV.
È possibile controllare le impostazioni*
di "Physical Connection", "SSID",
"Security Settings", "IP Address Setting",
"IP Address", "Subnet Mask", "Default
Gateway", "DNS Settings", "Primary DNS",
"Secondary DNS" e "MAC Address".
Menu Network Settings
È possibile regolare le impostazioni
per la rete. Il menu Network Settings
è disponibile solo se è selezionata
la funzione Home Network o SEN.
x Internet Settings
Consente di configurare le impostazioni
di rete. Per ulteriori informazioni, vedere
"Configurazione delle impostazioni di rete
del ricevitore" (pagina 35).
• Wired Setup
• Wireless Setup
92IT
* Le voci di impostazione durante la
configurazione differiscono a seconda
dell'ambiente di rete e del tipo di
connessione.
x PARTY STREAMING
Consente di impostare il ricevitore sull'uso
della funzione PARTY STREAMING.
1 Selezionare "PARTY STREAMING",
quindi premere
.
2 Selezionare "On" o "Off", quindi
premere
.
• On: il ricevitore può essere rilevato da
altri dispositivi sulla rete domestica.
Il ricevitore può avviare o chiudere
un PARTY e può aderire o uscire
da un PARTY.
• Off: il ricevitore può essere rilevato
da altri dispositivi sulla rete domestica.
Tuttavia, il ricevitore non può avviare
o chiudere un PARTY e non può
aderire o uscire da un PARTY.
x Device Name
Consente di assegnare un nome dispositivo
al ricevitore costituito al massimo da
30 caratteri in modo che sia facilmente
riconoscibile da altri dispositivi della
rete domestica.
Menu System Settings
Per assegnare il nome dispositivo
1 Selezionare "Device Name", quindi
premere
.
2 Premere per selezionare il nome del
dispositivo corrente.
3 Tenere premuto SHIFT, quindi premere
i pulsanti numerici/testuali per
immettere il nome del dispositivo.
4 Premere .
x Language
Suggerimento
Il nome dispositivo predefinito è "STR-DN840
******".
"******" sono le ultime 6 cifre dell'indirizzo MAC
del ricevitore.
x Network Standby
Nota
Quando il ricevitore è in modalità standby,
l'indicatore ?/1 (accensione/standby)
sul pannello anteriore si illumina di giallo
se "Network Standby" è impostato su "On".
Consente di selezionare la lingua per
i messaggi visualizzati sullo schermo.
• English
• French
• German
• Spanish
x Auto Standby
Consente di impostare il ricevitore
sulla modalità standby automaticamente
quando non lo si utilizza o se al ricevitore
non pervengono segnali.
• On: passa alla modalità standby dopo
circa 20 minuti.
• Off: non passa alla modalità standby.
Note
• Non è possibile utilizzare questa funzione
nei casi riportati di seguito.
– È selezionato "FM TUNER", "AM TUNER",
"USB", "HOME NETWORK" o "SEN".
– Si sta utilizzando la funzione AirPlay
o PARTY STREAMING.
– Si sta aggiornando il software del ricevitore.
• Se si utilizza contemporaneamente la modalità
standby automatica e il timer di spegnimento,
quest'ultimo ha la priorità.
x Network Update
Consente di aggiornare il software
del ricevitore alla versione più recente.
Per ulteriori informazioni, vedere
"Aggiornamento del software" (pagina 72).
Per verificare la versione del software
1 Selezionare "Network Update",
quindi premere
.
2 Selezionare "Version", quindi
premere
.
La versione del software viene
visualizzata sullo schermo TV.
93IT
Regolazione delle impostazioni
Quando il modo "Network Standby"
è impostato su "On", il ricevitore può essere
sempre collegato e controllato dalla rete.
1 Selezionare "Network Standby",
quindi premere .
2 Selezionare "Off" o "On", quindi
premere
.
• On: la funzione di rete è disponibile
anche quando il ricevitore è in modalità
standby e riprende il funzionamento
quando controllato dalla rete.
• Off: la funzione di rete viene disattivata
quando il ricevitore è in modalità
standby. Il ricevitore impiega più
tempo a riprendere il funzionamento
se viene riattivato.
È possibile regolare le impostazioni
del ricevitore.
x Update Alert
Consente di impostare se si desidera
ricevere informazioni sulla versione
software più recente sullo schermo TV.
• On
• Off
Funzionamento senza
utilizzo della visualizzazione
su schermo
È possibile controllare il ricevitore tramite
il pannello display anche se la TV non
è collegata al ricevitore.
DISPLAY
AMP MENU
V/v/B/b,
Utilizzo del menu
sul pannello display
1
Premere AMP MENU.
Il menu viene visualizzato sul
pannello display del ricevitore.
2
Premere più volte V/v per selezionare
il menu desiderato, quindi
premere
.
3
Premere più volte V/v per selezionare
il parametro che si desidera regolare,
quindi premere
.
4
Premere più volte V/v per selezionare
l'impostazione desiderata, quindi
premere
.
Per tornare al display precedente
Premere B o RETURN O.
Per uscire dal menu
RETURN O
Premere AMP MENU.
Nota
Alcuni parametri e impostazioni potrebbero
essere visualizzati in modo ombreggiato sul
pannello display, ciò significa che non sono
disponibili o che sono fissi e immutabili.
94IT
Presentazione dei menu
In ogni menu sono disponibili le seguenti opzioni. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo
dei menu, vedere pagina 94.
Menu
[Visualizzazione]
Parametri
[Visualizzazione]
Impostazioni
della calibrazione
automatica
[<AUTO CAL>]
Avvio della calibrazione automatica
[A.CAL START]
Impostazioni
del livello
[<LEVEL>]
Impostazioni
Tipo di calibrazione automaticaa)
[CAL TYPE]
FULL FLAT, ENGINEER,
FRONT REF, OFF
Correzione di fase automaticaa)
[A.P.M.]
A.P.M. AUTO, A.P.M. OFF
Tono testb)
[TEST TONE]
OFF, FIX xxxc), AUTO xxxc)
Livello cassa frontale sinistrab)
[FL LEVEL]
Da FL –10,0 dB a FL +10,0 dB
(intervallo da 0,5 dB)
Livello cassa frontale destrab)
[FR LEVEL]
Da FR –10,0 dB a FR +10,0 dB
(intervallo da 0,5 dB)
Livello cassa centraleb)
[CNT LEVEL]
Da CNT –10,0 dB a CNT +10,0 dB
(intervallo da 0,5 dB)
Livello cassa surround sinistrab)
[SL LEVEL]
Livello cassa surround destrab)
[SR LEVEL]
Livello cassa surround posterioreb)
[SB LEVEL]
Livello cassa surround posteriore
sinistrab)
[SBL LEVEL]
Livello cassa surround posteriore
destrab)
[SBR LEVEL]
Livello cassa frontale superiore
sinistrab)
[LH LEVEL]
Livello cassa frontale superiore
destrab)
[RH LEVEL]
Livello subwooferb)
[SW LEVEL]
Da SL –10,0 dB a SL +10,0 dB
(intervallo da 0,5 dB)
Da SR –10,0 dB a SR +10,0 dB
(intervallo da 0,5 dB)
Da SB –10,0 dB a SB +10,0 dB
(intervallo da 0,5 dB)
Da SBL –10,0 dB a SBL +10,0 dB
(intervallo da 0,5 dB)
Da SBR –10,0 dB a SBR +10,0 dB
(intervallo da 0,5 dB)
Da LH –10,0 dB a LH +10,0 dB
(intervallo da 0,5 dB)
Da SW –10,0 dB a SW +10,0 dB
(intervallo da 0,5 dB)
95IT
Regolazione delle impostazioni
Da RH –10,0 dB a RH +10,0 dB
(intervallo da 0,5 dB)
Menu
[Visualizzazione]
Parametri
[Visualizzazione]
Impostazioni
Impostazioni
delle casse
[<SPEAKER>]
Schema diffusori
[SP PATTERN]
Da 5/2.1 a 2/0 (20 schemi)
Cassa centrale alzata
[CNT LIFT]
Dimensioni casse frontalib)
[FRT SIZE]
Da 1 a 10, OFF
LARGE, SMALL
Dimensioni cassa centraleb)
[CNT SIZE]
LARGE, SMALL
Dimensioni casse surroundb)
[SUR SIZE]
LARGE, SMALL
Dimensioni casse frontali
superiorib)
[FH SIZE]
LARGE, SMALL
Assegnazione cassa surround
posteriored)
[SB ASSIGN]
SPK B, BI-AMP, OFF
Distanza cassa frontale sinistrab)
[FL DIST.]
Da FL 1,00 m a FL 10,00 m
(da FL 3'3" a FL 32'9")
(intervallo di 0,1 m)
Distanza cassa frontale destrab)
[FR DIST.]
Da FR 1,00 m a FR 10,00 m
(da FR 3'3" a FR 32'9")
(intervallo di 0,1 m)
Distanza cassa centraleb)
[CNT DIST.]
Da CNT 1,00 m a CNT 10,00 m
(da CNT 3'3" a CNT 32'9")
(intervallo di 0,1 m)
Distanza cassa surround sinistrab) Da SL 1,00 m a SL 10,00 m
[SL DIST.]
(da SL 3'3" a SL 32'9")
(intervallo di 0,1 m)
96IT
Distanza cassa surround destrab)
[SR DIST.]
Da SR 1,00 m a SR 10,00 m
(da SR 3'3" a SR 32'9")
(intervallo di 0,1 m)
Distanza cassa surround
posterioreb)
[SB DIST.]
Da SB 1,00 m a SB 10,00 m
(da SB 3'3" a SB 32'9")
(intervallo di 0,1 m)
Distanza cassa surround
posteriore sinistrab)
[SBL DIST.]
Da SBL 1,00 m a SBL 10,00 m
(da SBL 3'3" a SBL 32'9")
(intervallo di 0,1 m)
Distanza cassa surround
posteriore destrab)
[SBR DIST.]
Da SBR 1,00 m a SBR 10,00 m
(da SBR 3'3" a SBR 32'9")
(intervallo di 0,1 m)
Distanza cassa frontale
superiore sinistrab)
[LH DIST.]
Da LH 1,00 m a LH 10,00 m
(da LH 3'3" a LH 32'9")
(intervallo di 0,1 m)
Menu
[Visualizzazione]
Impostazioni
dell'ingresso
[<INPUT>]
Parametri
[Visualizzazione]
Impostazioni
Distanza cassa frontale
superiore destrab)
[RH DIST.]
Da RH 1,00 m a RH 10,00 m
(da RH 3'3" a RH 32'9")
(intervallo di 0,1 m)
Distanza subwooferb)
[SW DIST.]
Da SW 1,00 m a SW 10,00 m
(da SW 3'3" a SW 32'9")
(intervallo di 0,1 m)
Unità di distanza
[DIST. UNIT]
Frequenza di transizione
delle casse anteriorie)
[FRT CROSS]
FEET, METER
Frequenza di transizione
della cassa centralee)
[CNT CROSS]
Da CROSS 40 Hz a CROSS 200 Hz
(intervallo da 10 Hz)
Frequenza di transizione
delle casse surrounde)
[SUR CROSS]
Da CROSS 40 Hz a CROSS 200 Hz
(intervallo da 10 Hz)
Frequenza di transizione
delle casse frontali superiorie)
[FH CROSS]
Da CROSS 40 Hz a CROSS 200 Hz
(intervallo da 10 Hz)
Modo ingresso
[INPUT MODE]
Assegnazione nomi ingressi
[NAME IN]
AUTO, OPT, COAX, ANALOG
Assegnazione dell'ingresso
audio digitale
[A. ASSIGN]
Da CROSS 40 Hz a CROSS 200 Hz
(intervallo da 10 Hz)
Per ulteriori informazioni, vedere
"Name In" nel menu Input Settings
(pagina 92).
Per ulteriori informazioni, vedere
"Utilizzo di altri jack di ingresso
audio (Audio Input Assign)"
(pagina 80).
Tipo di effettof) HD-D.C.S.
[HD-D.C.S. TYP]
DYNAMIC, THEATER, STUDIO
Impostazioni EQ
[<EQ>]
Livello bassi casse frontali
[FRT BASS]
Livello acuti casse frontali
[FRT TREBLE]
Da FRT B. –10 dB a FRT B. +10 dB
(incremento di 1,0 dB)
Da FRT T. –10 dB a FRT T. +10 dB
(incremento di 1,0 dB)
Livello bassi cassa centrale
[CNT BASS]
Da CNT B. –10 dB a CNT B. +10 dB
(incremento di 1,0 dB)
Livello acuti cassa centrale
[CNT TREBLE]
Livello bassi casse surround
[SUR BASS]
Livello acuti casse surround
[SUR TREBLE]
Da CNT T. –10 dB a CNT T. +10 dB
(incremento di 1,0 dB)
Da SUR B. –10 dB a SUR B. +10 dB
(incremento di 1,0 dB)
Da SUR T. –10 dB a SUR T. +10 dB
(incremento di 1,0 dB)
97IT
Regolazione delle impostazioni
Impostazioni
surround
[<SURROUND>]
Menu
[Visualizzazione]
Parametri
[Visualizzazione]
Impostazioni
Livello bassi casse frontali
superiori
[FH BASS]
Da FH B. –10 dB a FH B. +10 dB
(incremento di 1,0 dB)
Livello acuti casse frontali
superiori
[FH TREBLE]
Da FH T. –10 dB a FH T. +10 dB
(incremento di 1,0 dB)
Impostazioni
sintonizzatore
[<TUNER>]
Modo ricezione stazioni FM
[FM MODE]
STEREO, MONO
Assegnazione di nomi
alle stazioni preimpostate
[NAME IN]
Per ulteriori informazioni, vedere
"Assegnazione di nomi alle stazioni
preimpostate (Name Input)"
(pagina 49).
Impostazioni audio
[<AUDIO>]
Digital Legato Linear
[D.L.L.]
D.L.L. AUTO2, D.L.L. AUTO1,
D.L.L. OFF
Funzione di ottimizzazione
OFF, LOW, NORMAL
dell'audio
[OPTIMIZER]
Sincronizza le uscite audio e video Da 0 ms a 300 ms (intervallo
[A/V SYNC]
di 10 ms), HDMI AUTO
Impostazioni HDMI
[<HDMI>]
Impostazioni
di sistema
[<SYSTEM>]
98IT
Regolazione automatica
del volume avanzata
[AUTO VOL]
Selezione lingua trasmissioni
digitali
[DUAL MONO]
Compressione gamma dinamica
[D. RANGE]
Controllo per HDMI
[CTRL: HDMI]
Pass Through
[PASS THRU]
A. VOL ON, A. VOL OFF
Uscita audio HDMI
[AUDIO OUT]
AMP, TV+AMP
Livello subwoofer
[SW LEVEL]
Visualizzazione rapida
[FAST VIEW]
Standby rete
[NET STBY]
Modalità standby automatica
[AUTO STBY]
Visualizzazione versione
[VER. x.xxx]h)
SW AUTO, SW +10 dB, SW 0 dB
MAIN/SUB, MAIN, SUB
COMP. ON, COMP. AUTO,
COMP. OFF
CTRL ON, CTRL OFF
ONg), AUTO, OFF
AUTO, OFF
STBY ON, STBY OFF
STBY ON, STBY OFF
a)
È possibile selezionare questa impostazione solamente una volta eseguita la calibrazione automatica
e salvato le impostazioni.
seconda dell'impostazione dello schema diffusori, è possibile che alcuni parametri o impostazioni
non siano disponibili.
c)
xxx rappresenta un canale della cassa (FL, FR, CNT, SL, SR, SB, SBL, SBR, LH, RH, SW).
d) È possibile selezionare questo parametro solo se "SP PATTERN" non è regolato su un'impostazione
con casse surround posteriori o frontali superiori (pagina 86).
e)
È possibile selezionare questo parametro se la cassa è impostata su "SMALL".
f) È possibile selezionare questo parametro solamente se si seleziona "HD-D.C.S." come campo sonoro.
g)
Solo per i modelli per l'Australia e il Messico.
h)
x.xxx rappresenta un numero di versione.
b) A
Per visualizzare le informazioni
sul pannello display
Quando si ricevono
trasmissioni RDS
Il pannello display fornisce diverse
informazioni sullo stato del ricevitore
come il campo sonoro.
1 Selezionare l'ingresso per il quale
si desidera verificare le informazioni.
2 Premere AMP, quindi premere più
volte DISPLAY.
Ogni volta che si preme DISPLAY,
le informazioni sul display cambiano in
modo ciclico, come riportato di seguito.
(solo modelli per
l'Europa e l'Australia)
Nome del servizio di programma o della
stazione preimpostata1) t Frequenza,
banda e numero preimpostato t
Campo sonoro attualmente applicato2)
t Livello del volume
Nome di indice dell'ingresso1) t
Ingresso selezionato t Campo sonoro
attualmente applicato2) t Livello del
volume t Informazioni in stream3)
Quando si ascolta la radio
FM e AM
Nome della stazione preimpostata1) t
Frequenza t Campo sonoro attualmente
applicato2) t Livello del volume
1)
Il nome di indice viene visualizzato solo se ne
è stato assegnato uno all'ingresso o alla stazione
preimpostata.
Il nome di indice non viene visualizzato
se sono stati immessi solo spazi vuoti oppure
se corrisponde a quello dell'ingresso.
2) "PURE.DIRECT" viene visualizzato quando
è attivata la funzione Pure Direct.
3)
Le informazioni in stream potrebbero non
essere visualizzate.
Nota
È possibile che per alcune lingue non vengano
visualizzati tutti i caratteri o simboli.
Regolazione delle impostazioni
99IT
3
Utilizzo del telecomando
Riassegnazione del
pulsante di ingresso
Facendo riferimento alla tabella
seguente, premere il pulsante
corrispondente alla categoria
desiderata, quindi rilasciare TV ?/1.
Esempio: premere 1, quindi rilasciare
TV ?/1. Ora è possibile utilizzare il
pulsante SAT/CATV per controllare
il lettore Blu-ray Disc.
È possibile modificare le impostazioni
predefinite dei pulsanti di ingresso per
adattarle alle apparecchiature presenti
nel sistema in uso. Ad esempio, collegando
un lettore Blu-ray Disc al jack SAT/CATV
del ricevitore, è possibile impostare il
pulsante SAT/CATV del telecomando
per il controllo del lettore Blu-ray Disc.
Categorie
Premere
Lettore Blu-ray Disc
(modo di comando BD1)a)
1
Registratore Blu-ray Disc
(modo di comando BD3)a)
2
Lettore DVD
(modo di comando DVD1)
3
Nota
Non è possibile riassegnare i pulsanti di ingresso
TV, FM, AM, USB, HOME NETWORK, SEN.
4
Registratore DVD
(modo di comando DVD3)b)
TV ?/1
Pulsanti
numerici
1
Pulsanti
di ingresso
Tenendo premuto il pulsante
di ingresso per cui si desidera
modificare l'assegnazione,
tenere premuto TV ?/1.
Esempio: tenendo premuto SAT/CATV,
tenere premuto TV ?/1.
2
Con il pulsante TV ?/1 premuto,
rilasciare il pulsante di ingresso.
Esempio: con il pulsante TV ?/1
premuto, rilasciare SAT/CATV.
100IT
VCR
(modo di comando VTR3)c)
5
Lettore CD
6
a) Per ulteriori informazioni
sull'impostazione di BD1 o BD3,
consultare le istruzioni per l'uso in
dotazione con il lettore o il registratore
Blu-ray Disc.
b) I registratori DVD Sony funzionano
con un'impostazione DVD1 o DVD3.
Per ulteriori informazioni, fare riferimento
alle istruzioni per l'uso in dotazione con
i registratori DVD.
c)
I videoregistratori Sony funzionano con
un'impostazione VTR 3 che corrisponde
a VHS.
TV INPUT
TV ?/1
?/1
Informazioni aggiuntive
Precauzioni
Sicurezza
Se oggetti solidi o sostanze liquide
penetrano nel rivestimento, scollegare il
ricevitore e farlo controllare da personale
qualificato prima di utilizzarlo di nuovo.
Fonti di alimentazione
2–
1
2
Tenendo premuto 2 –, tenere
premuto ?/1, quindi premere
TV INPUT.
Rilasciare tutti i pulsanti.
I pulsanti di ingresso sono riportati
alle impostazioni predefinite.
• Prima di utilizzare il ricevitore, accertarsi
che la tensione operativa sia identica
a quella della fonte di alimentazione locale.
La tensione operativa è riportata sulla
targhetta situata nella parte posteriore
del ricevitore.
• L'unità non è scollegata dalla fonte di
alimentazione CA finché rimane collegata
alla presa a muro, anche se l'unità stessa
è stata spenta.
• Se si prevede di non utilizzare il ricevitore
per un periodo di tempo prolungato,
assicurarsi di scollegarlo dalla presa a muro.
Per scollegare il cavo di alimentazione
CA, afferrare la spina e mai il cavo stesso.
• (solo modelli per USA e Canada)
Uno spinotto piatto della spina è più
grande dell'altro per motivi di sicurezza
e si inserisce nella presa a muro solamente
in un senso. Se non si riesce a inserire
la spina completamente nella presa,
rivolgersi al proprio rivenditore.
• Il cavo di alimentazione CA deve
essere sostituito esclusivamente presso
un centro di assistenza qualificato.
Calore
Sebbene durante l'uso il ricevitore
si scaldi, non si tratta di un problema di
funzionamento. Se il ricevitore viene utilizzato
in modo continuo a livelli di volume elevati,
la temperatura del rivestimento nelle parti
superiore, laterale e inferiore aumenta
considerevolmente. Per evitare scottature,
non toccare il rivestimento.
101IT
Utilizzo del telecomando/Informazioni aggiuntive
Ripristino dei pulsanti
di ingresso
Collocazione
• Posizionare il ricevitore in un luogo
adeguatamente ventilato per evitarne
il surriscaldamento e prolungarne così
la durata.
• Non collocare il ricevitore in prossimità
di fonti di calore o in luoghi soggetti
a luce solare diretta, polvere eccessiva
o urti meccanici.
• Non appoggiare sul ricevitore oggetti
che potrebbero bloccare le prese di
ventilazione, causando problemi
di funzionamento.
• Non collocare il ricevitore in prossimità
di apparecchi quali televisori,
videoregistratori o piastre a cassette.
Se il ricevitore viene utilizzato in
combinazione con un televisore,
un videoregistratore o una piastra
a cassette e si trova eccessivamente
vicino a tali apparecchiature,
si potrebbero verificare dei disturbi
che danneggerebbero la qualità delle
immagini. Questa eventualità
è particolarmente concreta nel caso
venga utilizzata un'antenna per interni.
Pertanto, si consiglia di utilizzare
un'antenna per esterni.
• Prestare attenzione se il ricevitore
viene collocato su superfici trattate con
sostanze quali cera, olio, lucido e così via,
in quanto esse potrebbero macchiarsi
o perdere colore.
Risoluzione dei problemi
Se si riscontra qualsiasi dei problemi
seguenti durante l'utilizzo del ricevitore,
attenersi a questa guida alla soluzione
dei problemi per risolverli. Se il problema
persiste, rivolgersi al rivenditore Sony
più vicino. Se durante la riparazione il
personale di assistenza sostituisce alcune
parti, queste devono essere conservate.
Alimentazione
Il ricevitore si spegne automaticamente.
• "Auto Standby" è impostato
su "On" (pagina 93).
• È attivata la funzione del timer
di spegnimento (pagina 14).
• È attivato "PROTECTOR"
(pagina 114).
L'indicatore ?/1 (accensione/standby)
lampeggia in rapida successione.
• L'aggiornamento software presenta
un errore. Scollegare il cavo di
alimentazione, quindi collegarlo
di nuovo. Il ricevitore tenterà di
aggiornare il software. Se l'indicatore
continua a lampeggiare in rapida
successione, rivolgersi al rivenditore
Sony più vicino.
Funzionamento
Prima di collegare altre apparecchiature,
assicurarsi di spegnere e scollegare
il ricevitore.
Pulizia
Pulire il rivestimento, il pannello
e i comandi con un panno morbido
leggermente inumidito con una soluzione
detergente neutra. Non utilizzare alcun
tipo di spugnette o polveri abrasive,
né solventi quali alcol o benzina.
102IT
Immagine
Sul televisore non viene visualizzata
nessuna immagine.
• Selezionare l'ingresso appropriato
utilizzando i pulsanti di ingresso.
• Impostare la TV sul modo di ingresso
appropriato.
• Allontanare l'apparecchiatura audio
dalla TV.
Sulla TV non viene visualizzata nessuna
immagine 3D.
• A seconda della TV
o dell'apparecchiatura video,
le immagini 3D potrebbero non essere
visualizzate. Controllare i formati delle
immagini 3D supportati dal ricevitore
(pagina 116).
Sulla TV non viene visualizzata nessuna
immagine 4K.
• A seconda della TV
o dell'apparecchiatura video,
le immagini 4K potrebbero non essere
visualizzate. Verificare la capacità
video, nonché l'impostazione della TV
e dell'apparecchiatura video. Inoltre,
accertarsi di collegare l'apparecchiatura
video al jack HDMI disponibile in 4K
di questo ricevitore.
Se il ricevitore è in modalità standby,
la TV non riproduce alcuna immagine.
• Quando il ricevitore è in modalità
standby, l'immagine viene trasmessa
dall'apparecchiatura HDMI selezionata
l'ultima volta che è stato spento
il ricevitore. Se si utilizza un'altra
apparecchiatura, riprodurla ed
eseguire l'operazione di accensione
con un solo tasto oppure accendere
il ricevitore per selezionare
l'apparecchiatura HDMI che
si desidera utilizzare.
• (solo per i modelli per l'Australia
e il Messico)
Accertarsi che "Pass Through" sia
impostato su "On" nel menu HDMI
Settings se si collegano al ricevitore
apparecchiature non compatibili
con "BRAVIA" Sync (pagina 90).
Il menu OSD non viene visualizzato
sullo schermo TV.
• Premere HOME.
• Controllare che la TV sia collegata
correttamente.
• A seconda della TV, la visualizzazione
del menu OSD sullo schermo TV
potrebbe richiedere tempo.
Il pannello display è spento.
• Se l'indicatore PURE DIRECT si
illumina, premere PURE DIRECT
per disattivare la funzione (pagina 55).
• Premere DIMMER sul ricevitore per
regolare la luminosità del pannello
display.
Suono
Indipendentemente dall'apparecchiatura
selezionata, l'audio non viene trasmesso
oppure è possibile udirlo a livelli
estremamente ridotti.
• Controllare che tutti i cavi di
collegamento siano inseriti nei rispettivi
jack di ingresso/uscita del ricevitore,
delle casse e dell'apparecchiatura.
• Verificare che il ricevitore e tutte
le apparecchiature siano accesi.
• Verificare che il controllo MASTER
VOLUME non sia impostato su
"VOL MIN".
• Verificare che SPEAKERS non sia
impostato su "SPK OFF" (pagina 34).
• Verificare che le cuffie non siano
collegate al ricevitore.
• Premere
sul telecomando per
annullare la funzione di disattivazione
dell'audio.
103IT
Informazioni aggiuntive
• Accertarsi che i cavi siano collegati
correttamente e saldamente
all'apparecchiatura.
• A seconda dell'apparecchiatura
di riproduzione utilizzata, potrebbe
essere necessaria la relativa
configurazione. Fare riferimento
alle istruzioni per l'uso di ogni
apparecchiatura.
• Accertarsi di utilizzare un cavo HDMI
ad alta velocità durante la visione
o l'ascolto di una trasmissione,
soprattutto in 1080p, Deep Color
(Deep Colour), 4K o 3D.
• Provare a premere il pulsante di ingresso
sul telecomando oppure a ruotare
INPUT SELECTOR sul ricevitore
per selezionare l'apparecchiatura
desiderata (pagina 40).
• Quando si desidera ascoltare l'audio
dalla cassa della TV, impostare
"HDMI Audio Out" su "TV+AMP"
nel menu HDMI Settings (pagina 91).
Se non si riesce a riprodurre la sorgente
audio multicanale, impostare su "AMP".
Tuttavia, l'audio non sarà emesso dalla
cassa del televisore.
• Il suono può essere interrotto quando
vengono commutati la frequenza di
campionamento, il numero di canali o il
formato audio dei segnali di uscita audio
dall'apparecchiatura di riproduzione.
Forti ronzii o disturbi.
• Verificare che le casse e l'apparecchiatura
siano collegate in modo saldo.
• Verificare che i cavi di collegamento non
si trovino in prossimità di trasformatori o
motori e che siano ad almeno 3 metri di
distanza da impianti TV o lampade
a fluorescenza.
• Allontanare l'apparecchiatura audio
dalla TV.
• Le spine e i jack sono sporchi.
Pulirli con un panno leggermente
inumidito con alcol.
Le casse specificate non trasmettono
alcun suono oppure il livello trasmesso
è estremamente basso.
• Collegare delle cuffie al jack PHONES
e verificare che l'audio venga trasmesso
dalle stesse. Se dalle cuffie viene trasmesso
un solo canale, è possibile che
l'apparecchiatura non sia collegata
correttamente al ricevitore. Verificare che
tutti i cavi siano inseriti a fondo nei jack
sia del ricevitore sia dell'apparecchiatura.
Se dalle cuffie vengono trasmessi
entrambi i canali, è possibile che
la cassa frontale non sia collegata
correttamente al ricevitore.
Verificare il collegamento della cassa
frontale che non trasmette alcun suono.
104IT
• Accertarsi di aver effettuato il
collegamento a entrambi i jack L e R
di un'apparecchiatura analogica per
la quale sono richiesti entrambi
i collegamenti. Utilizzare un cavo
audio (non in dotazione).
• Regolare il livello della cassa (pagina 87).
• Verificare che le impostazioni delle casse
siano adeguate per la configurazione
tramite il menu Auto Calibration
o "Speaker Pattern" nel menu Speaker
Settings. Successivamente verificare
che l'audio sia trasmesso correttamente
da ogni cassa, tramite "Test Tone"
nel menu Speaker Settings.
• Alcuni dischi non hanno le informazioni
Dolby Digital Surround EX.
• Verificare che il subwoofer sia collegato
correttamente e in modo sicuro.
• Accertarsi di aver attivato il subwoofer.
• A seconda del campo sonoro
selezionato, nessun suono sarà
disponibile dal subwoofer.
• Quando tutte le casse sono impostate su
"Large" ed è selezionato "Neo:6 Cinema"
o "Neo:6 Music", il subwoofer non
trasmette alcun suono.
Un'apparecchiatura specifica
non trasmette alcun suono.
• Verificare che l'apparecchiatura
sia collegata correttamente ai
jack di ingresso audio destinati
all'apparecchiatura in questione.
• Verificare che i cavi utilizzati
per il collegamento siano inseriti
a fondo nei jack sia del ricevitore
sia dell'apparecchiatura.
• Selezionare INPUT MODE (pagina 79).
• Verificare che l'apparecchiatura
sia collegata correttamente al jack
HDMI destinato all'apparecchiatura
in questione.
• A seconda dell'apparecchiatura di
riproduzione utilizzata, potrebbe
essere necessario configurare
la relativa impostazione HDMI.
Fare riferimento alle istruzioni
per l'uso di ogni apparecchiatura.
• Quando si collega il ricevitore
a un'apparecchiatura video (proiettore
e così via), è possibile che l'audio non
sia emesso dal ricevitore. In questo
caso, impostare "HDMI Audio Out"
su "AMP" nel menu HDMI Settings
(pagina 91).
• Se non è possibile ascoltare l'audio
dell'apparecchiatura collegata al
ricevitore mentre sul ricevitore
è selezionato l'ingresso della TV
– Accertarsi di impostare l'ingresso
del ricevitore su HDMI se si desidera
vedere un programma con
un'apparecchiatura collegata
al ricevitore tramite collegamento
HDMI.
– Cambiare canale del televisore se
si desidera vedere una trasmissione
televisiva.
– Accertarsi di selezionare
l'apparecchiatura o l'ingresso
corretto che si desidera utilizzare
per la visione di un programma
dall'apparecchiatura collegata
al televisore. Fare riferimento
alle istruzioni per l'uso della TV.
• Quando si utilizza "Analog Direct",
l'audio non viene emesso. Utilizzare
un altro campo sonoro (pagina 51).
• Quando si utilizza la funzione di
controllo per HDMI, non è possibile
controllare l'apparecchiatura collegata
tramite il telecomando della TV.
– In base all'apparecchiatura
collegata e al televisore, potrebbe
essere necessario configurare
l'apparecchiatura e il televisore.
Fare riferimento alle istruzioni
per l'uso di ogni apparecchiatura
e del televisore.
– Impostare l'ingresso del ricevitore
sull'ingresso HDMI collegato
all'apparecchiatura.
• Verificare che il jack di ingresso
dell'audio digitale selezionato non
sia riassegnato ad altri ingressi
(pagina 80).
105IT
Informazioni aggiuntive
• Accertarsi di utilizzare un cavo HDMI ad
alta velocità durante la visione o l'ascolto
di una trasmissione, soprattutto in 1080p,
Deep Color (Deep Colour), 4K o 3D.
• L'audio potrebbe non essere emesso dal
ricevitore mentre OSD viene visualizzato
sullo schermo TV. Premere HOME per
visualizzare il menu iniziale, quindi
premere di nuovo HOME.
• I segnali audio (formato, frequenza
di campionamento, lunghezza
di bit e così via) trasmessi da un
jack HDMI possono essere soppressi
dall'apparecchiatura collegata. Verificare
la configurazione dell'apparecchiatura
collegata se l'immagine è di scarsa qualità
o non esce suono dall'apparecchiatura
collegata via cavo HDMI.
• Quando l'apparecchiatura collegata
non è compatibile con la tecnologia
di protezione del copyright (HDCP),
l'immagine e/o l'audio emessi dal jack
HDMI TV OUT possono apparire
distorti o potrebbero non essere emessi.
In questo caso, controllare le specifiche
dell'apparecchiatura collegata.
• Impostare la risoluzione dell'immagine
dell'apparecchiatura di riproduzione
su più di 720p/1080i per ottenere
High Bitrate Audio (DTS-HD
Master Audio, Dolby TrueHD).
• La risoluzione dell'immagine
dell'apparecchiatura di riproduzione
potrebbe richiedere la regolazione
di determinate impostazioni prima
di poter ottenere DSD e PCM lineare
multicanale. Fare riferimento alle
istruzioni per l'uso dell'apparecchiatura
di riproduzione.
• Accertarsi che il televisore sia
compatibile con la funzione di
controllo audio del sistema.
• Se la TV è priva della funzione di
controllo dell'audio del sistema, regolare
le impostazioni "HDMI Audio Out"
nel menu HDMI Settings su
– "TV+AMP" per ascoltare tramite
la cassa della TV e il ricevitore.
– "AMP" per ascoltare tramite
il ricevitore.
L'audio dei canali sinistro e destro
non è bilanciato o è invertito.
• Verificare che le casse e l'apparecchiatura
siano collegati in modo corretto
e saldamente.
• Regolare i parametri di livello audio
mediante il menu Speaker Settings.
L'audio multicanale Dolby Digital o DTS
non viene riprodotto.
• Verificare che il DVD e così via in fase
di riproduzione siano registrati nei
formati Dolby Digital o DTS.
• Per il collegamento del lettore DVD
e così via ai jack di ingresso digitale del
ricevitore, accertarsi che sia disponibile
l'impostazione per l'uscita audio digitale
dell'apparecchiatura collegata.
• Impostare "HDMI Audio Out" su
"AMP" nel menu HDMI Settings
(pagina 91).
• È possibile ottenere High Bitrate
Audio (DTS-HD Master Audio,
Dolby TrueHD), DSD e PCM
lineare multicanale soltanto
con un collegamento HDMI.
Non è possibile ottenere l'effetto surround.
• Accertarsi di aver selezionato il campo
sonoro per il modo film o musica
(pagina 51).
• I campi sonori non funzionano
quando vengono ricevuti DTS-HD
Master Audio, DTS-HD High
Resolution Audio o Dolby TrueHD
con frequenza di campionamento
superiore a 48 kHz.
Un tono test non viene emesso dalle casse.
• I cavi delle casse potrebbero non essere
collegati correttamente. Verificare che
siano collegati correttamente e che
non si possano scollegare tirandoli
leggermente.
• I cavi delle casse potrebbero avere
un problema di cortocircuito.
• Accertarsi di non utilizzare una
funzione PARTY STREAMING
(pagina 68).
106IT
Un tono test viene emesso da una cassa
diversa rispetto a quella visualizzata sullo
schermo TV.
• La configurazione dello schema
diffusori non è corretta. Accertarsi
che i collegamenti delle casse e lo
schema diffusori corrispondano
correttamente.
Se il ricevitore è in modalità standby,
il televisore non riproduce alcun suono.
• Quando il ricevitore è in modalità
standby, l'audio viene trasmesso
dall'apparecchiatura HDMI selezionata
l'ultima volta che è stato spento
il ricevitore. Se si utilizza un'altra
apparecchiatura, riprodurla ed
eseguire l'operazione di accensione
con un solo tasto oppure accendere
il ricevitore per selezionare
l'apparecchiatura HDMI che
si desidera utilizzare.
• (solo per i modelli per l'Australia
e il Messico)
Accertarsi che "Pass Through" sia
impostato su "On" nel menu HDMI
Settings se si collegano al ricevitore
apparecchiature non compatibili
con "BRAVIA" Sync (pagina 90).
Esiste un intervallo temporale
fra la trasmissione dell'audio
e la visualizzazione.
• Verificare che la funzione PARTY
STREAMING non sia in uso.
Per chiudere un PARTY, premere
PARTY START/CLOSE finché non
viene visualizzato "CLOSE PARTY".
Per ulteriori informazioni,
vedere pagina 69.
Sintonizzatore
La ricezione FM è di scarsa qualità.
Antenna FM per esterni
• È possibile che il servizio non
sia temporaneamente disponibile.
Rivolgersi alla stazione radio per
sapere se effettivamente offre
il servizio in questione.
* solo modelli per l'Europa e l'Australia.
iPod/iPhone
Ricevitore
L'audio è distorto.
Non è possibile sintonizzare
le stazioni radio.
• Verificare che le antenne siano
collegate in modo saldo. Regolare
le antenne e, se necessario, collegare
un'antenna per esterni.
• Il segnale delle stazioni è eccessivamente
debole con la sintonizzazione automatica.
Utilizzare la sintonizzazione diretta.
• Accertarsi di impostare
correttamente la scala di sintonia
(durante la sintonizzazione diretta
delle stazioni AM) (pagina 48).
• Non è stata preimpostata alcuna
stazione oppure le stazioni
preimpostate sono state cancellate
(durante la sintonizzazione mediante
ricerca delle stazioni preimpostate).
Eseguire la preimpostazione delle
stazioni (pagina 49).
• Premere AMP, quindi premere
più volte DISPLAY sul telecomando
affinché sul pannello display venga
visualizzata la frequenza.
Il servizio RDS non funziona.*
• Accertarsi di essersi sintonizzati
su una stazione FM RDS.
• Selezionare una stazione FM con
segnale più forte.
• La stazione su cui si è sintonizzati
non trasmette il segnale RDS oppure
la potenza del segnale è debole.
• Premere più volte 2 – sul
telecomando.
• Configurare l'impostazione "EQ"
dell'iPod/iPhone su "Off" o "Flat".
L'iPod/iPhone non trasmette alcun suono.
• Scollegare l'iPod/iPhone e ricollegarlo.
Non è possibile caricare l'iPod/iPhone.
• Verificare che il ricevitore sia acceso.
• Accertarsi che l'iPod/iPhone sia
collegato saldamente.
Non è possibile azionare l'iPod/iPhone.
• Controllare di aver rimosso la custodia
di protezione dell'iPod/iPhone.
• A seconda del contenuto dell'iPod/
iPhone, l'avvio della riproduzione
potrebbe richiedere tempo.
• Spegnere il ricevitore, quindi scollegare
l'iPod/iPhone. Accendere nuovamente
il ricevitore e collegare l'iPod/iPhone.
• L'iPod/iPhone in uso non è supportato.
Vedere "Modelli iPod/iPhone
compatibili" (pagina 42) per
i tipi di dispositivi supportati.
Il volume della suoneria dell'iPhone
non cambia.
• Regolare il volume della suoneria
utilizzando i comandi sull'iPhone.
107IT
Informazioni aggiuntive
• Per collegare il ricevitore a un'antenna
FM per esterni, utilizzare un cavo
coassiale da 75 ohm (non in dotazione),
come illustrato di seguito.
Le informazioni RDS desiderate
non vengono visualizzate.*
Dispositivo USB
Il dispositivo USB in uso è supportato?
• Se si collega un dispositivo USB non
supportato, possono verificarsi i seguenti
problemi. Vedere "Dispositivi USB
compatibili" (pagina 44) per i tipi
di dispositivi supportati.
– Il dispositivo USB non viene
riconosciuto.
– I nomi dei file o delle cartelle
non vengono visualizzati su
questo ricevitore.
– Non è possibile la riproduzione.
– L'audio salta.
– Si sentono rumori.
– L'audio è distorto.
L'audio è disturbato oppure salta.
• Spegnere il ricevitore e collegare
di nuovo il dispositivo USB, quindi
accendere il ricevitore.
• I dati musicali stessi contengono
rumori o l'audio è disturbato.
Il dispositivo USB non viene riconosciuto.
• Spegnere il ricevitore, quindi scollegare
il dispositivo USB. Accendere
nuovamente il ricevitore e collegare
di nuovo il dispositivo USB.
• Collegare il dispositivo USB supportato
(pagina 44).
• Il dispositivo USB non funziona
correttamente. Fare riferimento alle
istruzioni per l'uso del dispositivo USB
su come risolvere il problema.
La riproduzione non inizia.
• Spegnere il ricevitore e collegare
di nuovo il dispositivo USB, quindi
accendere il ricevitore.
• Collegare il dispositivo USB supportato
(pagina 44).
• Premere N per avviare la riproduzione.
108IT
Il dispositivo USB non si collega alla
porta (USB).
• Il dispositivo USB viene collegato
capovolto. Collegare il dispositivo USB
secondo l'orientamento corretto.
Visualizzazione errata.
• I dati memorizzati nel dispositivo USB
possono essere danneggiati.
• I codici carattere visualizzabili da
questo ricevitore sono i seguenti:
– Maiuscole (da A a Z)
– Minuscole (da a a z)
– Numeri (da 0 a 9)
– Simboli (' = < > * + , – . / @ [ \ ] _ `)
Altri caratteri potrebbero non essere
visualizzati correttamente.
"Reading" viene visualizzato per un lungo
periodo di tempo oppure la riproduzione
richiede molto tempo prima di iniziare.
• Il processo di lettura può richiedere
molto tempo nei seguenti casi.
– Presenza di molte cartelle o file
nel dispositivo USB.
– La struttura del file è estremamente
complessa.
– La capacità di memoria è eccessiva.
– La memoria interna è frammentata.
Pertanto, si consiglia di attenersi a queste
linee guida.
– Cartelle complessive nel dispositivo
USB: non più di 256 (inclusa la
cartella "ROOT").
– File complessivi per cartella:
non più di 256.
Non è possibile riprodurre il file audio.
• Non è possibile riprodurre file MP3
in formato MP3 PRO.
• Il file audio è un file audio con più brani.
• Alcuni file AAC potrebbero non essere
riprodotti correttamente.
• I file WMA in formato Windows
Media Audio Lossless e Professional
non possono essere riprodotti.
* Questa unità supporta FAT16 e FAT32,
ma alcuni dispositivi USB potrebbero
non supportare tutti questi FAT.
Per ulteriori informazioni, fare riferimento
alle istruzioni per l'uso di ogni dispositivo
USB oppure contattare il costruttore.
Collegamento di rete
Non è possibile connettere il ricevitore
al WPS tramite una connessione
LAN wireless.
• Non è possibile connettersi a una rete
tramite WPS quando l'access point
è impostato su WEP. Configurare la
rete dopo la ricerca dell'access point
tramite la scansione del punto di accesso.
Viene visualizzato un messaggio di errore.
• Controllare la natura dell'errore.
Vedere "Elenco dei messaggi delle
funzioni di rete" (pagina 73).
Impossibile eseguire il collegamento
alla rete.
• Se il sistema è connesso tramite una
rete wireless, avvicinare il ricevitore
e il router/access point LAN wireless,
quindi eseguire di nuovo la
configurazione.
• Controllare le impostazioni del router/
access point LAN wireless, quindi
eseguire di nuovo la configurazione.
Per ulteriori informazioni sulle
impostazioni dei dispositivi, fare
riferimento alle istruzioni per l'uso
dei dispositivi.
• Assicurarsi di utilizzare un router/
access point LAN wireless.
• Le reti wireless vengono influenzate
dalle radiazioni elettromagnetiche
emesse dai forni a microonde e da
altri dispositivi. Allontanare l'unità
da tali dispositivi.
• Assicurarsi che il router/access point
LAN wireless sia acceso.
Non è possibile controllare il ricevitore
con il dispositivo TV SideView.
• Il ricevitore, una volta acceso, potrebbe
impiegare del tempo per collegarsi alla
rete. Attendere alcuni istanti, quindi
riprovare a utilizzare il dispositivo
TV SideView.
• Accertarsi che "Network Standby"
sia impostato su "On" nel menu
Network Settings in modo da poter
utilizzare il dispositivo TV SideView
dopo aver acceso il ricevitore.
Non è possibile selezionare il menu
Network Settings.
• Attendere alcuni istanti dopo aver
acceso il ricevitore, quindi selezionare
di nuovo il menu Network Settings.
• Controllare lo stato della rete. Vedere
"Information", quindi selezionare
"Physical Connection" al passaggio 2
(pagina 92).
Se viene visualizzato "Connection Fail",
configurare di nuovo il collegamento
di rete (pagina 56).
109IT
Informazioni aggiuntive
• I dispositivi USB formattati con
sistemi di file diversi da FAT16
o FAT32 non sono supportati.*
• Se si utilizzano dispositivi USB
a partizioni, possono essere riprodotti
solo i file audio della prima partizione.
• La riproduzione è possibile fino
a 8 livelli (inclusa la cartella "ROOT").
• Il numero di cartelle è superiore
a 256 (inclusa la cartella "ROOT").
• Il numero di file di una cartella
è superiore a 256.
• Non è possibile riprodurre i file criptati
o protetti da password e così via.
Rete domestica
Impossibile eseguire il collegamento
alla rete.
• Assicurarsi che il router/access point
LAN wireless sia acceso.
• Accertarsi che il server sia acceso.
• Le impostazioni di rete nel ricevitore
potrebbero essere errate. Controllare
lo stato della rete. Vedere "Information",
quindi selezionare "Physical Connection"
al passaggio 2 (pagina 92).
Se viene visualizzato "Connection Fail",
configurare di nuovo il collegamento
di rete (pagina 56).
• Il server potrebbe essere instabile.
Riavviarlo.
• Verificare che il ricevitore e il
server siano collegati correttamente
al router/access point LAN wireless.
• Verificare che il server sia stato
impostato correttamente (pagina 56).
Verificare che il ricevitore sia stato
registrato nel server e che consenta
di eseguire lo streaming della musica
dal server.
• Se il sistema è connesso alla rete
wireless, avvicinare il ricevitore e il
router/access point LAN wireless.
• Se nel computer è attiva la funzione
ICF (Internet Connection Firewall),
questo può impedire il collegamento
del ricevitore al computer (solo quando
il computer viene utilizzato come
server). Potrebbe essere necessario
modificare le impostazioni del firewall
per consentire al ricevitore di collegarsi.
Per ulteriori informazioni sulla modifica
delle impostazioni del firewall, fare
riferimento alle istruzioni per l'uso
del computer.
• Se è stato inizializzato il ricevitore
o è stato eseguito il ripristino del
sistema nel server, eseguire di nuovo
le impostazioni di rete (pagina 56).
110IT
Il server, ad esempio un computer
non compare nell'elenco dei server.
Sullo schermo TV compare "No Server".
• È possibile che sia stato acceso il
ricevitore prima di accendere il server.
Aggiornare l'elenco dei server
(pagina 62).
• Assicurarsi che il router/access point
LAN wireless sia acceso.
• Accertarsi che il server sia acceso.
• Verificare che il server sia stato
impostato correttamente (pagina 56).
Verificare che il ricevitore sia stato
registrato nel server e che consenta
di eseguire lo streaming della musica
dal server.
• Verificare che il ricevitore e il server
siano collegati correttamente al router/
access point LAN wireless. Verificare
le informazioni sulle impostazioni
di rete (pagina 92).
• Fare riferimento alle istruzioni
per l'uso del router/access point
LAN wireless, quindi controllare
l'impostazione multicast. Se questa
impostazione è abilitata nel router/
access point LAN wireless, disabilitarla.
Impossibile riprodurre normalmente
i dati audio.
• È selezionata la riproduzione casuale.
Premere più volte SHUFFLE finché
"SHUF" non viene più visualizzato.
La riproduzione non viene avviata
oppure non passa automaticamente
al brano o file successivo.
• Accertarsi che il file audio che si
tenta di riprodurre sia in un formato
supportato da questo ricevitore
(pagina 62).
• I file WMA con protezione del
copyright DRM non possono essere
riprodotti.
Per verificare la protezione del
copyright di un file WMA, vedere
pagina 65.
L'audio salta durante la riproduzione.
Viene visualizzato "Cannot Play".
• Non è possibile riprodurre file diversi
dai file audio.
• Verificare che il server sia stato
impostato correttamente (pagina 56).
Verificare che il ricevitore sia stato
registrato nel server e che consenta
di eseguire lo streaming della musica
dal server.
• Verificare se il file audio nel server
è stato danneggiato o cancellato.
Fare riferimento alle istruzioni
per l'uso del server.
• Non è possibile riprodurre i seguenti
brani:
– Un brano che viola le limitazioni
alla riproduzione.
– Un brano con informazioni non
corrette sul copyright.
– Un brano acquistato in un negozio
di musica online che non consente
lo streaming nella rete domestica.
– Un brano in un formato non
supportato dal ricevitore (pagina 62).
• Verificare che il brano selezionato
non sia stato cancellato dal server.
Se il brano è stato cancellato,
selezionarne un altro.
Viene visualizzato "No Track".
• Se nella cartella selezionata
non sono presenti brani o cartelle,
non è possibile estendere la cartella
per visualizzarne il contenuto.
Impossibile riprodurre un brano in
formato WMA protetto da copyright.
• Per verificare la protezione
del copyright di un file WMA,
vedere pagina 65.
Non è possibile selezionare un brano
già selezionato in precedenza.
• Le informazioni sul brano potrebbero
essere state modificate sul server.
Riselezionare il server nel relativo
elenco (pagina 62).
I dispositivi della rete domestica non
riescono a collegarsi al ricevitore.
• È possibile che "Network Standby"
sia impostato su "Off". Accendere
il ricevitore o impostare "Network
Standby" su "On" nel menu Network
Settings (pagina 93).
• Verificare che la rete sia configurata
correttamente. In caso contrario, non
è possibile eseguire il collegamento
(pagina 93).
• Il dispositivo nel relativo elenco
è impostato su "Not Allow" (pagina 63)
oppure non è aggiunto all'elenco dei
dispositivi (pagina 63).
• È stato impostato un massimo di
20 dispositivi collegabili. Cancellare
i dispositivi non necessari dal relativo
elenco, quindi impostare "Auto Access"
su "Allow" (pagina 63).
111IT
Informazioni aggiuntive
• È possibile che la larghezza di banda
della rete LAN wireless sia troppo
bassa. Avvicinare il ricevitore e il
router/access point LAN wireless,
rimuovendo eventuali ostacoli.
• Quando usato come server,
un computer potrebbe eseguire
molte applicazioni. Se nel computer
è attivo il software antivirus, disattivare
temporaneamente il software poiché
richiede una grande quantità di risorse
di sistema.
• A seconda dell'ambiente di rete,
potrebbe essere necessario riprodurre
brani con più dispositivi
contemporaneamente. Spegnere
un altro dispositivo per consentire
al ricevitore di riprodurre i brani.
• Assicurarsi che il router/access point
LAN wireless sia acceso.
• Accertarsi che il server sia acceso.
• Il server potrebbe essere instabile.
Riavviarlo.
• Verificare che il ricevitore e il
server siano collegati correttamente
al router/access point LAN wireless.
• Il funzionamento del server del
ricevitore viene sospeso se il ricevitore
esegue una delle operazioni riportate
di seguito.
– Riproduzione di un brano
memorizzato nel server (il ricevitore
funziona come lettore)
– Aggiornamento del software
– Formattazione del sistema
Il ricevitore non può accendersi
automaticamente quando i dispositivi
della rete tentano di accedervi.
• Il ricevitore di per sé non supporta
lo standard Wake-on-LAN. Pertanto,
non può essere acceso da Wake-on-LAN
se "Network Standby" è impostato su
"Off". Impostare "Network Standby"
su "On" nel menu Network Settings
(pagina 92) in modo che il ricevitore
possa rispondere a operazioni da parte
di altri dispositivi tramite una rete
(pagina 93).
I dispositivi della rete non possono
accendere il ricevitore.
• Il ricevitore non può essere acceso con
un avvio di Wake-on-LAN azionato da
altri dispositivi di una rete.
Il ricevitore non riesce a riprodurre
il brano attualmente riprodotto
dal PARTY host.
• Il PARTY host riproduce un brano
con un formato audio non riproducibile
nel ricevitore.
• Potrebbe occorrere del tempo prima
che venga emesso l'audio della
riproduzione.
Il ricevitore aderisce a un PARTY
non voluto.
• Se nel momento in cui il ricevitore
aderisce è stato avviato più di un
PARTY, il ricevitore potrebbe non
essere in grado di aderire al PARTY
desiderato. Chiudere l'altro PARTY,
quindi aderire a quello desiderato.
112IT
AirPlay
Il ricevitore non può essere trovato
da un dispositivo iOS.
• Controllare l'impostazione del firewall
del software di sicurezza. Per ulteriori
informazioni, fare riferimento al sito
Web (pagina 114).
• Assicurarsi che il dispositivo iOS
o il computer con iTunes sia collegato
alla rete domestica.
• Aggiornare la versione del software
AirPlay del ricevitore e il dispositivo
iOS alla versione più recente
(pagina 72).
L'audio salta.
• L'audio può saltare in base a fattori
quale l'ambiente di rete quando
si utilizza una rete wireless.
• Si è verificato l'overload dei server.
Chiudere tutte le applicazioni non
necessarie attualmente in uso.
Non è possibile azionare il presente
ricevitore.
• Aggiornare la versione del software
del dispositivo iOS alla versione più
recente (pagina 72).
• Aggiornare la versione del software
del ricevitore alla versione più recente
(pagina 72).
• Assicurarsi che un altro dispositivo
non esegua contemporaneamente lo
streaming al dispositivo compatibile
con AirPlay.
I pulsanti quali 2 +/–, N, X, x, ., >,
SHUFFLE e REPEAT non funzionano.
• Assicurarsi che le impostazioni che
consentono a iTunes di accettare il
controllo da questo ricevitore siano
attive.
• Il ricevitore non è selezionato come
cassa remota nel dispositivo iOS.
Selezionare il ricevitore come cassa
di rete.
SEN
Non è possibile collegare il ricevitore
a un servizio.
L'audio salta.
• È possibile che la larghezza di banda
della rete LAN wireless sia troppo
bassa. Avvicinare il ricevitore e il
router/access point LAN wireless,
rimuovendo eventuali ostacoli.
"BRAVIA" Sync
(controllo per HDMI)
La funzione Control for HDMI non
è disponibile.
• Verificare il collegamento HDMI
(pagina 24).
• Accertarsi che "Control for HDMI"
sia impostato su "On" nel menu
HDMI Settings (pagina 90).
• Assicurarsi che l'apparecchiatura
collegata sia compatibile con la
funzione Control for HDMI.
Telecomando
Il telecomando non funziona.
• Rivolgere il telecomando in direzione
del sensore del telecomando del
ricevitore (pagina 9).
• Rimuovere eventuali ostacoli
tra il telecomando e il ricevitore.
• Se sono scariche, sostituire tutte
le batterie del telecomando con
altre nuove.
• Accertarsi di selezionare l'ingresso
corretto sul telecomando.
113IT
Informazioni aggiuntive
• Assicurarsi che il router/access point
LAN wireless sia acceso.
• Controllare lo stato della rete. Vedere
"Information" (pagina 92), quindi
selezionare "Physical Connection"
al passaggio 2. Se viene visualizzato
"Connection Fail", configurare di
nuovo il collegamento di rete
(pagina 56).
• Se il sistema è connesso alla rete
wireless, avvicinare il ricevitore
e il router/access point LAN wireless.
• Se il contratto con il provider Internet
limita il collegamento Internet a un
dispositivo alla volta, questo dispositivo
non potrà accedere a Internet se
è già collegato un altro dispositivo.
Consultare il carrier o il provider
di servizi.
• Verificare le impostazioni di controllo
per HDMI sull'apparecchiatura
collegata. Fare riferimento alle istruzioni
per l'uso dell'apparecchiatura collegata.
• Se si scollega il cavo HDMI o si
cambia il collegamento, ripetere la
procedura di "Preparazione per l'uso
di "BRAVIA" Sync" (pagina 76).
• Quando "Control for HDMI"
è impostato su "Off", "BRAVIA" Sync
non funziona correttamente, anche
se un'apparecchiatura è collegata
al jack HDMI IN.
• I tipi e il numero di apparecchiature
che possono essere controllati da
"BRAVIA" Sync sono limitati agli
standard HDMI CEC come riportato
di seguito.
– Apparecchiatura di registrazione
(registratore Blu-ray Disc,
registratore DVD e così via):
fino a 3 apparecchiature
– Apparecchiatura di riproduzione
(lettore Blu-ray Disc, lettore DVD
e così via): fino a 3 apparecchiature
– Apparecchiatura relativa
alla sintonizzazione: fino
a 4 apparecchiature
– Ricevitore AV (sistema audio):
fino a 1 apparecchiatura
Messaggi di errore
In caso di problemi di funzionamento,
sul pannello display viene visualizzato
un messaggio. È possibile controllare le
condizioni del sistema tramite il messaggio.
Se il problema persiste, rivolgersi al
rivenditore Sony più vicino.
Annullamento della memoria
Sezioni di riferimento
Per azzerare
Vedere
Tutte le impostazioni
memorizzate
pagina 81
Campi sonori personalizzati
pagina 55
PROTECTOR
Alle casse viene trasmessa corrente
irregolare oppure il ricevitore è coperto
e le prese di ventilazione sono bloccate.
Il ricevitore verrà spento automaticamente
dopo alcuni secondi. Rimuovere l'oggetto
che copre il pannello superiore del
ricevitore, controllare il collegamento
delle casse e attivare di nuovo
l'alimentazione.
USB FAIL
È stata rilevata sovracorrente dalla
porta (USB). Il ricevitore verrà spento
automaticamente dopo alcuni secondi.
Controllare l'iPod/iPhone o il dispositivo
USB, quindi staccarlo e riattivare
l'alimentazione.
Per altri messaggi, vedere "Elenco
dei messaggi dopo la misurazione della
calibrazione automatica" (pagina 85),
"Elenco dei messaggi dell'iPod/iPhone"
(pagina 44), "Elenco dei messaggi USB"
(pagina 46) e "Elenco dei messaggi delle
funzioni di rete" (pagina 73).
114IT
Informazioni sull'assistenza
Fare riferimento al seguente sito Web per
maggiori dettagli sulle ultime informazioni
in merito al ricevitore.
Per i clienti in Europa:
http://support.sony-europe.com/
Per i clienti in Australia:
http://www.sony-asia.com/support
Per i clienti in America Latina:
http://esupport.sony.com/LA
Specifiche
Sezione amplificatore
Altri modelli1)
Potenza di uscita RMS minima1)
(6 ohm, 20 Hz – 20 kHz, THD 0,09%)
95 W + 95 W
Potenza di uscita nel modo stereo1)
(6 ohm, 1 kHz, THD 1%)
110 W + 110 W
Potenza di uscita nel modo surround1) 2)
(6 ohm, 1 kHz, THD 0,9%)
150 W per canale
1) Misurata nelle seguenti condizioni:
3)
INPUT SHORT (con campo sonoro
ed equalizzatore bypassati).
4) Rete caricata, livello di ingresso.
Sezione sintonizzatore FM
Gamma di sintonia
87,5 MHz – 108,0 MHz
(incremento di 50 kHz)
Antenna
Antenna a filo FM
Terminali antenna
75 ohm, sbilanciati
Area
Requisiti di
alimentazione
Sezione sintonizzatore AM
Messico
127 V CA, 60 Hz
Area
Europa, Australia
230 V CA, 50 Hz
2)
Potenza di uscita di riferimento per le casse
frontali, centrali, surround, surround posteriori
e frontali superiori. A seconda delle impostazioni
del campo sonoro e della sorgente, è possibile
che l'audio non venga trasmesso.
Risposta in frequenza
Analogica
10 Hz – 100 kHz, +0,5/–2 dB
(con campo sonoro ed equalizzatore
bypassati)
Informazioni aggiuntive
Modello per il Messico1)
Potenza di uscita RMS minima
(6 ohm, 20 Hz – 20 kHz, THD 0,09%)
90 W + 90 W
Potenza di uscita nel modo stereo1)
(6 ohm, 1 kHz, THD 1%)
100 W + 100 W
Potenza di uscita nel modo surround1) 2)
(6 ohm, 1 kHz, THD 0,9%)
140 W per canale
Ingresso
Analogico
Sensibilità: 500 mV/50 kilohm
S/N3): 105 dB (A, 500 mV4))
Digitale (coassiale)
Impedenza: 75 ohm
S/N: 100 dB (A, 20 kHz LPF)
Digitale (ottico)
S/N: 100 dB (A, 20 kHz LPF)
Uscita (analogica)
SUBWOOFER
Tensione: 2 V/1 kilohm
Equalizzatore
Livelli di guadagno
±10 dB, incremento di 1 dB
Gamma di sintonia
Scala di sintonia
Incremento
di 10 kHz
Incremento
di 9 kHz
Messico
530 kHz –
1.710 kHz
531 kHz –
1.710 kHz
Europa,
Australia
–
531 kHz –
1.602 kHz
Antenna
Antenna a telaio
Sezione video
Ingressi/uscite
Video:
1 Vp-p, 75 ohm
115IT
Video HDMI
Ingresso/uscita (blocco ripetitore HDMI)
3D
Formato
2D
Frame
packing
Affiancati
(metà)
Sopra-Sotto
(cima e fondo)
4.096 × 2.160p @ 23,98/24 Hz
a
–
–
–
3.840 × 2.160p @ 29,97/30 Hz
a
–
–
–
3.840 × 2.160p @ 25 Hz
a
–
–
–
3.840 × 2.160p @ 23,98/24 Hz
a
–
–
–
1.920 × 1.080p @ 59,94/60 Hz
a
–
a
a
1.920 × 1.080p @ 50 Hz
a
–
a
a
1.920 × 1.080p @ 29,97/30 Hz
a
a
a
a
1.920 × 1.080p @ 25 Hz
a
a
a
a
1.920 × 1.080p @ 23,98/24 Hz
a
a
a
a
1.920 × 1.080i @ 59,94/60 Hz
a
a
a
a
1.920 × 1.080i @ 50 Hz
a
a
a
a
1.280 × 720p @ 59,94/60 Hz
a
a
a
a
1.280 × 720p @ 50 Hz
a
a
a
a
1.280 × 720p @ 29,97/30 Hz
a
a
a
a
1.280 × 720p @ 23,98/24 Hz
a
a
a
a
720 × 480p @ 59,94/60 Hz
a
–
–
–
720 × 576p @ 50 Hz
a
–
–
–
640 × 480p @ 59,94/60 Hz
a
–
–
–
Sezione iPod/iPhone
DC 5 V 1,0 A MAX
Sezione USB
Bit rate supportato*
MP3 (MPEG 1 Audio Layer-3):
32 kbps – 320 kbps, VBR
AAC:
16 kbps – 320 kbps, CBR, VBR
WMA9 Standard:
40 kbps – 320 kbps, CBR, VBR
WAV:
8 kHz – 192 kHz, 16 bit PCM
8 kHz – 192 kHz, 24 bit PCM
116IT
FLAC:
8 kHz – 192 kHz, 16 bit FLAC
44,1 kHz – 192 kHz, 24 bit FLAC
* Non è possibile garantire la compatibilità
con tutti i software di codifica/scrittura,
i dispositivi e i supporti di registrazione.
Velocità di trasferimento
Ad alta velocità
Dispositivo USB supportato
Classe memoria di massa
Corrente massima
500 mA
Sezione NETWORK
Informazioni aggiuntive
LAN Ethernet
10BASE-T/100BASE-TX
LAN wireless
Standard compatibili:
IEEE 802,11 b/g
Sicurezza:
WEP 64 bit, WEP 128 bit,
WPA/WPA2-PSK (AES),
WPA/WPA2-PSK (TKIP)
Frequenza radio:
2,4 GHz
Informazioni generali
Requisiti di alimentazione
Area
Requisiti di
alimentazione
Messico
127 V CA, 60 Hz
Europa, Australia
230 V CA, 50/60 Hz
Consumo energetico
240 W
Consumo energetico (nella modalità standby)
0,3 W (quando "Control for HDMI",
"Pass Through" e "Network Standby"
sono impostati su "Off ").
Dimensioni (larghezza/altezza/profondità)
(circa)
430 mm × 156 mm × 329,4 mm inclusi
i comandi e le parti sporgenti
Peso (circa)
8,5 kg
Il design e le specifiche sono soggetti
a modifiche senza preavviso.
117IT
Indice analitico
A
A/V Sync. 89, 98
Acuti 97
AirPlay 70
AM 47
Annullare
campo sonoro 55
memoria 81
telecomando 101
Antenna LAN wireless 12
Assegnazione ingresso 79
Audio Input Assign 91
Audio Settings 89, 98
Auto Standby 93, 98
Auto Volume 89
Automatic Phase Matching 86
B
Bassi 97
Bi-Amp 81
BRAVIA Sync
preparazione 76
C
Calibration Type 95
Campo sonoro 51
Canale 2 51
Canale 5.1 19
Canale 7.1 19
Center Lift Up 86
118IT
Collegamento
antenne 29
apparecchiatura audio 28
apparecchiatura video 24
cablato 31
casse 21
Dispositivo USB 28
Rete 29
TV 23
wireless 31
Collegamento a due amplificatori 81
Compressione gamma
dinamica 90, 98
Control for HDMI 90, 98
D
D.L.L. (Digital Legato Linear) 89
DCAC (Digital Cinema Auto
Calibration) 32
Device Name 93
Disattivazione dell'audio 41
Dispositivo USB 44
Distance Unit 88, 97
DLNA 56
Dolby Digital EX 18
Dual Mono 90, 98
E
Easy Setup 32
Effetti sonori 51
Elenco dei server 62
EQ Settings 54
M
Fast View 91
FM 47
Frequenza di transizione 88, 97
Manual Setup 87
Menu 82, 95
Menu Settings 82
Messaggio
Auto Calibration 85
Errore 114
Funzioni di rete 73
iPod/iPhone 44
USB 46
Modo A.F.D. 51
Modo film 51
Modo FM 48, 98
Modo musica 52
H
HD-D.C.S. 51
HDMI 98
HDMI Audio Out 91, 98
HDMI Settings 90, 98
Home Theatre Control 78
I
Impostazioni del livello 95
Impostazioni della calibrazione
automatica 95
Impostazioni EQ 97
Impostazioni sintonizzatore 98
Indirizzo IP fisso 37
Ingresso 40
Input Edit 91
INPUT MODE 79
Input Settings 91
Intensità del segnale LAN wireless 11
IP Setting 92
iPod/iPhone
modelli compatibili 42
Ricarica 44
L
Lettore CD 28
Lettore DVD 26
Lettore Super Audio CD 28
Listen 39
Livello effetto 97
Informazioni aggiuntive
F
N
Name Input 49
Network Settings 92
Network Standby 93
Network Update 93
O
One-Touch Play 77
OSD (visualizzazione su schermo) 39
P
Pannello display 10
PARTY STREAMING 68
Pass Through 90, 98
PlayStation 3 26
Preset Memory 49
PROTECTOR 114
Pure Direct 55
119IT
R
U
RDS 50
Regolazione automatica del volume
avanzata 89
Rete cablata 35
Rete domestica 62
Rete wireless 36
Ricerca alfabetica 14
Ripristino 32
Update Alert 94
USB FAIL 114
S
Wake-on-LAN 63
Watch 39
WPS
codice PIN 38
pressione del pulsante 37
SB Assign 86, 96
Scansione del punto di accesso 36
Scene Select 78
SEN 66
Server 56
Servizi musicali 66
Sintonizzatore 47
Sintonizzatore satellitare 26, 27
Sintonizzatore TV via cavo 26, 27
Sintonizzazione automatica 47
Sintonizzazione diretta 48
Software Update 93
Speaker Pattern 86, 96
Speaker Settings 84, 96
SPEAKERS 34
Stazioni preimpostate 49
Subwoofer Level 91
Surround Settings 97
System Audio Control 77
System Power-Off 78
System Settings 93, 98
T
Telecomando 13
Test Tone 88
Timer di spegnimento 14
Tono test 95
TV 23
120IT
V
Visualizzazione delle informazioni
sul pannello display 99
W
CONTRATTO DI LICENZA CON L'UTENTE FINALE PER SOFTWARE SONY
Leggere con attenzione il seguente contratto prima di utilizzare il SOFTWARE SONY (qui di seguito
definito). L'utilizzo del SOFTWARE SONY implica l'accettazione del contratto da parte dell'utente.
Qualora non accetti, l'utente non è autorizzato a utilizzare il SOFTWARE SONY.
IMPORTANTE – LEGGERE ATTENTAMENTE: Il presente Contratto di licenza con l'utente finale
("EULA") è un contratto legale intercorrente tra l'utente e Sony Corporation ("SONY"), produttore
del dispositivo hardware Sony (il "PRODOTTO") e concessore di licenza del SOFTWARE SONY.
Tutto il software Sony e il software di terzi (salvo il software soggetto a propria licenza distinta)
incluso nel PRODOTTO e ogni aggiornamento e potenziamento dello stesso viene denominato
il "SOFTWARE SONY". È possibile utilizzare il SOFTWARE SONY solamente con il PRODOTTO.
Utilizzando il SOFTWARE SONY l'utente accetta di essere vincolato dalle condizioni del presente
EULA. Qualora l'utente non accetti le condizioni del presente EULA, SONY non potrà concedere
la licenza del SOFTWARE SONY. In tal caso, l'utente non potrà utilizzare il SOFTWARE SONY.
LICENZA SOFTWARE SONY
Il SOFTWARE SONY è protetto dalle leggi sul copyright e da trattati internazionali, nonché da altre
leggi e trattati sulla proprietà intellettuale. Il SOFTWARE SONY viene concesso in licenza, e non venduto.
CONCESSIONE DELLA LICENZA
La titolarità, i copyright e altri diritti relativi e inerenti al SOFTWARE SONY sono di proprietà di
SONY o dei rispettivi concessori di licenza. Il presente EULA concede all'utente il diritto di utilizzare
il SOFTWARE SONY solamente per uso personale.
DESCRIZIONE DI REQUISITI, RESTRIZIONI, DIRITTI E LIMITAZIONI
Limitazioni. Non è consentito copiare, modificare, riassemblare, decompilare o disassemblare
il SOFTWARE SONY in toto o in parte.
Separazione dei componenti. Il SOFTWARE SONY viene concesso in licenza come singolo prodotto.
Le sue parti componenti non possono essere separate.
Utilizzo su singolo PRODOTTO. Il SOFTWARE SONY può essere utilizzato solamente con un singolo
PRODOTTO.
Noleggio. Non è consentito noleggiare o affittare il SOFTWARE SONY.
Cessione del software. È possibile cedere in maniera permanente tutti i diritti del presente EULA
solamente se il SOFTWARE SONY viene ceduto assieme e come parte del PRODOTTO, purché non
siano conservate copie, sia ceduto tutto il SOFTWARE SONY (inclusi, ma non solo, tutte le copie, le
parti componenti, i supporti, i manuali d'istruzione, altro materiale stampato, i documenti elettronici,
i dischi di ripristino e il presente EULA) e se il destinatario accetta le condizioni del presente EULA.
Rescissione. Fatto salvo qualunque altro diritto, SONY può rescindere il presente EULA qualora
l'utente non si attenga alle condizioni dello stesso. In tal caso, se richiesto da SONY, l'utente dovrà
inviare il PRODOTTO all'indirizzo indicato da SONY, e SONY gli rispedirà il PRODOTTO prima
possibile una volta eliminato dal PRODOTTO il SOFTWARE SONY.
Riservatezza. L'utente accetta di mantenere riservate le informazioni contenute nel SOFTWARE SONY
che non siano di dominio pubblico e di non rivelare tali informazioni ad altri senza il preventivo
consenso scritto di SONY.
121IT
ATTIVITÀ AD ALTO RISCHIO
Il SOFTWARE SONY non è a prova di guasto e non è progettato, fabbricato o ideato per essere utilizzato
o rivenduto come apparecchio di controllo in linea in ambienti pericolosi che richiedono prestazioni esenti
da guasto, come nel funzionamento di impianti nucleari, navigazione aerea o sistemi di comunicazione,
controllo del traffico aereo, apparecchi per mantenere artificiosamente in vita una persona, o sistemi
di armamenti, in cui il guasto del SOFTWARE SONY potrebbe comportare il decesso, lesioni personali
o a gravi danni fisici o ambientali ("Attività ad alto rischio"). SONY e i suoi fornitori declinano
espressamente ogni garanzia espressa o implicita di adeguatezza per le Attività ad alto rischio.
ESCLUSIONE DELLA GARANZIA SUL SOFTWARE SONY
L'utente riconosce e accetta espressamente di utilizzare il SOFTWARE SONY a proprio rischio.
Il SOFTWARE SONY viene fornito "COSÌ COM'È" e senza garanzia di nessun tipo, e SONY, i suoi
fornitori e i concessori di licenza SONY (unicamente ai fini della presente SEZIONE, congiuntamente
"SONY") DECLINANO ESPRESSAMENTE OGNI GARANZIA, ESPLICITA O IMPLICITA, INCLUSE,
MA NON SOLO, LE GARANZIE IMPLICITE DI COMMERCIABILITÀ E ADEGUATEZZA
A UNO SCOPO SPECIFICO. SONY NON GARANTISCE CHE LE FUNZIONALITÀ PRESENTI
NEL SOFTWARE SONY SIANO ESENTI DA ERRORI OD OMISSIONI O CHE SODDISFERANNO
I REQUISITI DELL'UTENTE, NÉ GARANTISCE CHE IL FUNZIONAMENTO DEL SOFTWARE
SONY SARÀ RETTIFICATO. INOLTRE, SONY NON GARANTISCE NÉ RILASCIA AFFERMAZIONI
RELATIVE ALL'UTILIZZO O AI RISULTATI DELL'UTILIZZO DEL SOFTWARE SONY IN ORDINE
A CORRETTEZZA, PRECISIONE, AFFIDABILITÀ O ALTRO. NESSUNA INFORMAZIONE
O CONSULENZA ORALE O SCRITTA RILASCIATA DA SONY O DA UN RAPPRESENTANTE
SONY AUTORIZZATO IMPLICA UNA GARANZIA NÉ ESTENDE IN ALCUN MODO L'AMBITO
DELLA PRESENTE GARANZIA. ALCUNE GIURISDIZIONI NON CONSENTONO L'ESCLUSIONE
DI GARANZIE IMPLICITE; IN TAL CASO LA SUDDETTA ESCLUSIONE NON SI APPLICA
ALL'UTENTE.
Senza limitazione di quanto precede, si conviene esplicitamente che il SOFTWARE SONY non è progettato
per l'utilizzo con nessun altro prodotto eccetto il PRODOTTO. SONY non rilascia alcuna garanzia
che il prodotto, il software, il contenuto o i dati creati dall'utente o da terzi non saranno danneggiati
dal SOFTWARE SONY.
LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ
SONY, I SUOI FORNITORI E I CONCESSORI DI LICENZA SONY (UNICAMENTE ai fini della
presente SEZIONE, congiuntamente "SONY") NON SARANNO RESPONSABILI PER DANNI
INCIDENTALI O CONSEQUENZIALI, CORRELATI AL SOFTWARE SONY DERIVANTI
O BASATI SULLA VIOLAZIONE DI QUALUNQUE GARANZIA ESPLICITA O IMPLICITA,
VIOLAZIONE DEL CONTRATTO, NEGLIGENZA, RESPONSABILITÀ DIRETTA O ALTRA
TEORIA LEGALE. TALI DANNI INCLUDONO, MA NON SOLO, PERDITA O MANCATO
GUADAGNO O INCASSO, PERDITA DI DATI, PERDITA DI UTILIZZO DEL PRODOTTO
O DI QUALUNQUE APPARECCHIATURA ASSOCIATA, INTERRUZIONE DELL'ATTIVITÀ
E TEMPO DELL'UTENTE, INDIPENDENTEMENTE DAL FATTO CHE SONY SIA STATA
AVVISATA DELLA POSSIBILITÀ DEL VERIFICARSI DI TALI DANNI. IN OGNI CASO,
LA RESPONSABILITÀ TOTALE DI SONY NEI CONFRONTI DELL'UTENTE AI SENSI DELLE
CLAUSOLE DEL PRESENTE EULA NON ECCEDERÀ LA SOMMA EFFETTIVAMENTE PAGATA
ASCRIVIBILE AL SOFTWARE SONY.
ESPORTAZIONI
Qualora l'utente utilizzi o ceda il SOFTWARE SONY in o a un paese diverso dal paese di residenza, dovrà
attenersi alle leggi e alle normative applicabili in materia di esportazioni, importazioni e vincoli doganali.
122IT
LEGGE REGOLATRICE
Il presente EULA è interpretato, disciplinato e applicato in conformità delle leggi del Giappone,
a prescindere da ogni disposizione di conflitto di leggi. Qualunque controversia derivante dal
presente EULA sarà soggetta alla competenza esclusiva dei tribunali di Tokyo, Giappone, e l'utente
e SONY acconsentono alla competenza esclusiva di tali tribunali. L'UTENTE E SONY RINUNCIANO
AL DIRITTO DI PROCESSO CON GIURIA IN ORDINE A QUALUNQUE QUESTIONE DERIVANTE
AI SENSI O IN RELAZIONE AL PRESENTE EULA.
DISGIUNGIBILITÀ
Se qualsiasi disposizione del presente EULA si rivelerà invalida o impossibile da mettere in atto,
le altre disposizioni rimarranno valide.
Per qualunque domanda relativa al presente EULA o alla garanzia limitata da esso prevista, l'utente
può contattare SONY per iscritto all'indirizzo di contatto pertinente indicato nella scheda di garanzia
inclusa nel pacchetto del prodotto.
123IT
4-454-467-51(1) (IT)
©2013 Sony Corporation
Download PDF

advertising