Sony | MZ-R410 | Sony MZ-R410 Istruzioni per l'uso

3-247-012-61(2)
Portable
MiniDisc Recorder
Bruksanvisning
“WALKMAN” är ett registrerat varumärke som tillhör Sony Corporation
och som avser bärbara stereoprodukter.
varumärke som tillhör Sony Corporation.
MZ-R410/R410DPC
©2002 Sony Corporation
är ett
ATTENZIONE
Per evitare il pericolo di incendi o
scosse elettriche, non esporre
l’apparecchio alla pioggia o
all’umidità.
Non installare l’apparecchio in uno
spazio chiuso, come una libreria o un
mobiletto.
Per evitare il rischio di incendi, non
coprire la ventola con giornali, tovaglie,
tendine ecc. Non appoggiare candele
accese sull’apparecchio.
Per evitare il pericolo di incendi o scosse
elettriche, non appoggiare
sull’apparecchio oggetti contenenti liquidi
(ad esempio, vasi).
Alcuni Paesi possono avere delle
disposizioni che regolano lo smaltimento
delle batterie utilizzate per
l’alimentazione di questo prodotto.
Consultare le autorità competenti.
Attenzione
L’uso di questo prodotto con strumenti
ottici aumenta il rischio di lesioni agli
occhi.
ATTENZIONE — RADIAZIONE
LASER INVISIBILE QUANDO
L’APPARECCHIO È APERTO
EVITARE L’ESPOSIZIONE AI RAGGI
2
Informazioni
IN NESSUN CASO IL
RIVENDITORE SARÀ
RESPONSABILE PER DANNI
DIRETTI, ACCIDENTALI O
CONSEQUENZIALI DI QUALSIASI
NATURA NÉ DI PERDITE
ECONOMICHE O SPESE
RISULTANTI DA UN PRODOTTO
DIFETTOSO O DALL’UTILIZZO
DEL PRODOTTO.
La validità del marchio CE è
limitata ai soli paesi in cui tale
marchio è legalmente applicato,
in particolare nei paesi
dell’Area Economica Europea
(AEE).
3
Indice
Verifica degli accessori in dotazione ......................................................8
Uno sguardo ai comandi ................................... 9
Operazioni preliminari .................................... 11
Registrazione immediata di un MiniDisc
(Registrazione sincronizzata) ......................... 13
Riproduzione immediata di un MiniDisc ......... 17
Le diverse modalità di registrazione .............. 19
Nota sulla registrazione digitale e analogica (Ingresso digitale
e ingresso analogico) .......................................................................19
Registrazione in analogico (Registrazione analogica) ..........................21
Registrazione di lunga durata (MDLP) .................................................22
Se non si desidera che l’indicazione “LP:” sia aggiunta
automaticamente all’inizio di un brano ...........................23
Registrazione di brani mediante la funzione gruppo
(Registrazione in modalità gruppo) .................................................24
Per attivare la modalità gruppo
(Registrazione in modalità gruppo) .................................25
Registrazione di un brano in un nuovo gruppo ..............................25
Registrazione di un brano in un gruppo esistente ...........................25
Registrazione senza sovrascrittura del materiale esistente ...................26
Aggiunta automatica di contrassegni di brano
(Registrazione automatica dell’orario) ............................................27
Regolazione manuale del livello di registrazione
(Registrazione manuale) ..................................................................28
Verifica del tempo di registrazione residuo ..........................................30
4
Vari modi di riproduzione ............................... 31
Uso della funzione Gruppo (Modalità gruppo) .................................... 31
Ascolto di brani in un gruppo specifico
(Riproduzione in modalità gruppo) ................................ 31
Selezione e riproduzione dei gruppi desiderati
(Modalità selezione gruppo) ........................................... 31
Modifica delle modalità di riproduzione .............................................. 32
Creazione di un programma (Riproduzione programmata) ........... 33
Regolazione dei bassi e degli acuti
(Preimpostazione suono digitale) ................................................... 34
Selezione della qualità audio ......................................................... 34
Regolazione della qualità audio ..................................................... 34
Controllo del tempo residuo o della posizione della riproduzione ...... 35
Montaggio dei brani registrati ........................ 36
Etichettatura/nuova etichettatura delle registrazioni ............................ 36
Etichettatura delle registrazioni ..................................................... 37
Nuova etichettatura delle registrazioni .......................................... 38
Registrazione di brani o gruppi come nuovo gruppo
(Impostazione gruppo) .................................................................... 39
Per rilasciare un’impostazione di gruppo ............................................. 40
Spostamento dei brani registrati ........................................................... 41
Spostamento di un brano in un gruppo diverso .................................... 42
Modifica dell’ordine di un gruppo su un disco
(Spostamento gruppo) ..................................................................... 42
Aggiunta di un contrassegno di brano .................................................. 43
Cancellazione di un contrassegno di brano .......................................... 43
Cancellazione dei brani ........................................................................ 44
Per cancellare i brani ...................................................................... 44
Per cancellare un intero disco ........................................................ 45
Per cancellare un gruppo ................................................................ 45
Altre operazioni .............................................. 46
Protezione dell’udito (AVLS) .............................................................. 46
Spegnimento del segnale acustico ........................................................ 46
Blocco dei comandi (HOLD) ............................................................... 47
5
Fonti di alimentazione .................................... 48
Durata della batteria ..............................................................................48
Informazioni supplementari ............................ 49
Precauzioni ............................................................................................49
Limitazioni del sistema .........................................................................51
Risoluzione dei problemi ......................................................................53
Messaggi ...............................................................................................57
Elenco dei menu ....................................................................................60
Caratteristiche tecniche .........................................................................65
Spiegazioni ............................................................................................66
Indice analitico ......................................................................................68
6
7
Verifica degli accessori in dotazione
• Alimentatore CA (1)
• Cuffie/auricolari (1)
• Cavo ottico (1)
• Kit PCLink digitale (in dotazione con il solo modello MZ-R410DPC) (1)
• Adattatore presa CA (in dotazione con il modello MZ-R410DPC) (1)
8
Uno sguardo ai comandi
Il registratore
1
2
7
8
9
3
q;
qa
4
qs
5
qd
6
qf
A Tasto OPEN
H Tasto END SEARCH
B Comparto batterie
I Finestra del display
C Tasto di controllo a 5 posizioni
J Tasto VOL +, –
N *(riproduzione)
X (pausa)
x (arresto)
.>, >. (ricerca/AMS)
* Sul pulsante N è presente un puntino
per il riconoscimento al tatto.
D Interruttore HOLD
E Connettore DC IN 3V
F Tasto MENU/ENTER
K
L
M
N
Sul pulsante VOL + è presente un
puntino per il riconoscimento al tatto.
Foro per la cinghietta
Da utilizzare per allacciare la propria
cinghietta.
Connettore LINE IN (OPTICAL)
Presa i (cuffie/auricolari)
Tasto REC/T MARK
G Tasto GROUP/CANCEL
9
La finestra del display del registratore
A
B
C DE
F
G
H
L P 2 . 4 1 . 2 Digital P
I
J
A Indicazione MONO (monofonico)
K
L
D Indicazione disco
E
F
G
H
10
Indica che il disco sta girando per
registrare, riprodurre o montare un
MiniDisc.
Misuratore del livello
Mostra il volume del MD in fase di
riproduzione o registrazione.
Indicazione REC REMAIN/REMAIN
(tempo residuo/brani residui)
Si accende con il tempo residuo del
brano, il tempo residuo del MD
oppure con il numero di brani residui.
Indicazione SYNC (registrazione
sincronizzata)
Indicazione REC
Si illumina durante la registrazione.
Quando lampeggia, il registratore si
trova in modalità di attesa di
registrazione.
N
I Indicazione batteria
B Indicazione modo LP
C Indicazione suono
M
J
K
L
M
N
Indica le condizioni generiche della
batteria.
Visualizzazione del tempo
Indicazione titolo del disco/brano
Si illumina quando si etichetta un
disco o un brano.
Indicazione gruppo
Si illumina quando è attivata la
modalità gruppo.
Display delle informazioni
Visualizza il nome del disco e del
brano, i messaggi di errore, i numeri
dei brani, ecc.
Indicazione modalità di riproduzione
Mostra la modalità di riproduzione del
MD.
Operazioni preliminari
1 Collegamento a una sorgente di
alimentazione.
a una presa
a muro
Alimentatore CA
Collegare l’alimentatore CA
in dotazione.
verso DC IN 3V
Utilizzo della batteria a secco
Far scorrere per aprire il
coperchio del comparto
batteria.
Inserire una batteria
alcalina a secco LR6
(formato AA) dal polo
negativo.
Chiudere il coperchio.
continua
11
2 Procedere con i collegamenti e
sbloccare il comando.
1
2
Collegare le cuffie/auricolari alla presa
i.
Far scorrere HOLD nella direzione
opposta della freccia (HOLD.)
indicata sul registratore per sbloccare
il comando.
Collegare saldamente.
verso i
HOLD
Per i modelli con adattatore a spina CA in dotazione
Se l’alimentatore CA non è adatto alla presa a muro, utilizzare l’adattatore a spina CA.
Durata della batteria
Per dettagli, fare riferimento a “Durata della batteria” (pagina 48).
(Unità: ore appross.)
12
Batteria alcalina Sony LR6
(formato AA)
SP stereo
LP2 stereo
LP4 stereo
In registrazione
8
13
19
In riproduzione
37
46
51
Registrazione immediata di un
MiniDisc (Registrazione
sincronizzata)
In questa sezione viene illustrata la procedura di base per effettuare
registrazioni digitali utilizzando un cavo ottico collegato a un lettore
CD, a una TV digitale o ad altre apparecchiature digitali. (Per ulteriori
informazioni, vedere “Nota sulla registrazione digitale” (pagina 66).)
Durante la registrazione sincronizzata, il registratore avvia e arresta la
registrazione in sincronia con la sorgente audio. I contrassegni dei
brani vengono aggiunti in corrispondenza a quelli presenti nella
sorgente audio. Durante le registrazioni si consiglia di utilizzare
l’alimentatore CA.
Per registrare da una sorgente analogica, quale una piastra per cassette o una radio t
“Registrazione in analogico (Registrazione analogica)” (pagina 21).
Per registrare in modalità gruppo t “Registrazione di brani mediante la funzione gruppo
(Registrazione in modalità gruppo)” (pagina 24).
1 Inserire un MiniDisc.
(Per la registrazione, utilizzare un MiniDisc registrabile)
1
Premere OPEN per aprire il coperchio.
2
Inserire un MD con l’etichetta rivolta
frontalmente e premere il coperchio
verso il basso per chiudere.
Assicurarsi che
la linguetta di
protezione sul
disco sia chiusa.
continua
13
2 Effettuare i collegamenti. (Inserire i
cavi saldamente e completamente nelle rispettive
prese)
Lettore CD, lettore
MD, lettore video
DVD, ecc.
a una
presa a
muro
a una presa di uscita digitale
(ottica)
Alimentatore CA
Cavo ottico
verso DC IN 3V
verso LINE IN (OPTICAL)
3 Registrazione di un MiniDisc.
.>,
>.,
x, N, X
MENU/
ENTER
1
14
END
SEARCH
2
Premere ripetutamente > o .
fino a quando “SYNC-R” non
lampeggia sul display, quindi premere
ENTER.
3
Premere ripetutamente > o .
fino a quando “ON” non lampeggia sul
display, quindi premere ENTER.
4
Premere N tenendo
contemporaneamente premuto REC.
Il registratore si arresta ed entra in attesa
di registrazione.
5
Riprodurre la sorgente da registrare.
REC
Quando il registratore non è in
funzione, premere MENU.
Le voci di menu vengono visualizzate
nel display.
Il registratore avvia automaticamente
la registrazione quando riceve il
suono.
Per interrompere la registrazione, premere x.
Una volta premuto il pulsante x per spegnere, il registratore si arresta dopo circa 10 secondi (se si
utilizza una batteria alcalina a secco) oppure dopo circa 3 minuti (se si utilizza l’alimentatore CA).
Per annullare la registrazione sincronizzata
Premere ripetutamente > o . finché “OFF” lampeggia sul display nel passaggio 3, quindi
premere ENTER.
Nota
Quando si utilizza un disco contenente altri brani, si noti che il registratore è
preimpostato per sovrascrivere completamente il contenuto dei dischi. Se si desidera
che la registrazione abbia inizio dopo il contenuto esistente, effettuare la procedura
“Registrazione senza sovrascrittura del materiale esistente” (pagina 26) prima di
eseguire il passaggio 3, “Registrazione di un MiniDisc.” (pagina 14).
Verso
Premere
Registrare dalla fine del
contenuto corrente1)
Se “R-Posi” (la posizione di avvio della registrazione) è
impostato su “FrHere”, premere END SEARCH, quindi
N tenendo contemporaneamente premuto REC.1)
Se “R-Posi” è impostato su “Fr End”, premere N
tenendo contemporaneamente premuto REC.
Registrare su una parte della
registrazione precedente1)
N, ., o > per trovare il punto d’inizio della
registrazione e premere x per interrompere. Premere
quindi N tenendo contemporaneamente premuto REC.
Mettere in pausa
X2).
Premere nuovamente X per riprendere la registrazione.
Rimuovere il MiniDisc
x e aprire il coperchio.3) (Non è possibile aprire il
coperchio se nel display lampeggia “Edit” .)
1) Impostando
“R-Posi” su “Fr End”, le operazioni di registrazione verranno sempre avviate dalla fine del
materiale registrato in precedenza senza dover premere il tasto END SEARCH (pagina 26).
aggiunto un contrassegno in corrispondenza del punto nel brano in cui si preme nuovamente X
per riprendere la registrazione durante la pausa; in tal modo, il resto del brano verrà considerato come
un brano nuovo.
3) Se si apre il coperchio mentre “R-Posi” è impostato su “FrHere”, la successiva registrazione partirà
dall’inizio del disco. Verificare il punto sul display in cui avviare la registrazione.
2) Viene
Se la registrazione non viene avviata
• Accertarsi che il registratore non sia bloccato
(pagina 12, 47).
• Accertarsi che il MiniDisc non abbia una
protezione per la registrazione (pagina 67).
• Non è possibile registrare i MiniDisc premasterizzati.
Informazioni sulla funzione DSP
TYPE-R per ATRAC
“TYPE-R” è una specifica Sony di alto livello
utilizzata nel DSP (Digital Signal Processor –
Processore del segnale digitale), che
rappresenta l’anima dell’audio del MiniDisc.
Questa tecnologia fornisce al registratore
MiniDisc una capacità di elaborazione del
segnale doppia rispetto ai precedenti modelli di
Walkman MiniDisc, producendo una qualità del
suono vicina a quella delle unità MiniDisc.
L’unità supporta la funzione “TYPE-R” solo
durante la registrazione o la riproduzione in
modalità stereo (o monofonica) normale.
Questa funzione non è supportata in modalità
MDLP.
15
ote
• Non è possibile attivare o disattivare
manualmente la funzione di pausa durante la
registrazione sincronizzata. Premere x per
arrestare la registrazione.
• Non modificare l’impostazione “SYNC-R”
durante la registrazione. La registrazione
potrebbe non funzionare correttamente.
• Anche quando dalla sorgente non proviene
alcun suono per la registrazione, può
succedere che il registratore non entri
automaticamente in pausa durante la
registrazione sincronizzata a causa del livello
di rumore emesso dalla sorgente sonora.
• Se viene rilevata una parte senza suono per
circa 2 secondi durante la registrazione
sincronizzata da una sorgente sonora diversa
da un CD o da un MD, viene aggiunto
automaticamente un nuovo contrassegno di
brano nel punto di conclusione della parte
senza suono.
• La registrazione sincronizzata non può essere
eseguita se il cavo di collegamento non è un
cavo ottico.
• Non è possibile modificare la modalità di
registrazione durante la registrazione.
• “Saving” o “Edit” lampeggia durante la
registrazione dei dati (i punti iniziali e finali
del brano, ecc.). Non muovere o urtare il
registratore e non scollegare la fonte di
alimentazione mentre l’indicatore lampeggia
sul display.
• Il coperchio non si apre fino a quando “Edit”
non scompare dal display.
• In caso di interruzione dell’alimentazione
(cioè la batteria viene rimossa o si scarica o
l’alimentatore CA viene disinserito) durante
una registrazione o un’operazione di
montaggio o mentre compare “Edit” sul
display, allora non sarà possibile aprire il
coperchio fino al ripristino dell’alimentazione.
• È possibile effettuare una registrazione
digitale solo da un’uscita di tipo ottico.
• Durante la registrazione da un lettore CD
portatile, impostare il lettore CD su pausa,
quindi effettuare la procedura di registrazione
sul registratore.
16
• Se si registra da un lettore di CD portatile, è
opportuno ricordare che:
—Alcuni lettori di CD portatili potrebbero
non consentire la registrazione digitale se
non provvisti di alimentazione CA. In
questo caso, collegare l’alimentatore CA al
lettore di CD portatile e selezionare
l’alimentazione CA come sorgente di
alimentazione.
—Su alcuni lettori CD portatili, quando si usa
una funzione antisalto (come ESP* o GPROTECTION) può non essere possibile
utilizzare l’uscita ottica. In questo caso,
disattivare la funzione antisalto.
∗ Electronic Shock Protection (Protezione
contro le scosse elettriche)
z
• Quando non proviene alcun suono dal lettore
per più di 3 secondi durante la registrazione
sincronizzata, il registratore si posiziona
automaticamente in modalità di attesa
(pagina 66). Appena il suono ricomincia ad
arrivare dal lettore, il registratore riprende la
registrazione. Se il registratore rimane per più
di 5 minuti in modalità di attesa, il registratore
si arresta automaticamente.
• Per le registrazioni di lunga durata (MDLP),
eseguire i passaggi da 1 a 3 di “Registrazione
di lunga durata (MDLP)” (pagina 22) per
selezionare la modalità di registrazione,
quindi avviare la procedura di registrazione
sincronizzata.
• La presa LINE IN (OPTICAL) è per
l’ingresso sia digitale che analogico. Il
registratore riconosce automaticamente il tipo
di cavo di alimentazione e commuta in
analogico o digitale.
• Il livello di registrazione viene regolato
automaticamente. Per regolare il livello
manualmente, vedere “Regolazione manuale
del livello di registrazione (Registrazione
manuale)” (pagina 28).
• È possibile controllare il suono durante la
registrazione. Collegare le cuffie/auricolari in
dotazione a i e regolare il volume premendo
VOL +, –. Questa operazione non influisce sul
livello di registrazione.
Riproduzione immediata di un
MiniDisc
1 Inserire un MiniDisc.
1
Premere OPEN per aprire il coperchio.
2
Inserire un MD con l’etichetta rivolta
frontalmente e premere il coperchio
verso il basso per chiudere.
2 Riprodurre un MiniDisc.
VOL +, –
N , x, .,
>, X
1
Premere N.
Un breve segnale acustico viene emesso
nelle cuffie/auricolari.
2
Premere VOL +, – per regolare il
volume.
Il volume apparirà sul display.
Per interrompere la
riproduzione premere x.
Un lungo segnale acustico viene emesso nelle
cuffie/auricolari.
Una volta premuto x, il registratore si arresta
automaticamente dopo circa 10 secondi (se si
utilizza una batteria alcalina a secco) oppure
dopo circa 3 minuti (se si utilizza l’alimentatore
CA).
La riproduzione inizia dal punto in cui è stata
interrotta. Per avviare la riproduzione
dall’inizio del disco, premere N per 2 o più
secondi.
continua
17
Verso
Operazione sul registratore
Trovare l’inizio del brano in ascolto o di
un brano precedente1)
Premere ..
Premere ripetutamente . fino all’inizio
del brano desiderato.
Trovare l’inizio del brano successivo2)
Premere > una volta.
Tornare indietro durante la riproduzione
Premere e tenere premuto ..
Andare avanti durante la riproduzione
Premere e tenere premuto >.
Mettere in pausa
Premere X.
Premere nuovamente X per riprendere la
riproduzione.
Rimuovere il MiniDisc
Premere x e aprire il coperchio.3)
si preme . due volte di seguito durante la riproduzione del primo brano, il registratore va
all’inizio dell’ultimo brano del disco.
2) Se si preme > durante la riproduzione dell’ultimo brano, il registratore va all’inizio del primo brano
del disco.
3) Se si apre il coperchio, il punto di inizio della riproduzione corrisponderà all’inizio del primo brano.
1) Se
Se la riproduzione non parte
Accertarsi che il registratore non sia bloccato
(pagina 12, 47).
Soppressione dei salti nel suono (GPROTECTION)
La funzione G-PROTECTION è stata
sviluppata per offrire una resistenza agli urti
maggiore rispetto agli altri riproduttori
esistenti.
Nota
La riproduzione può saltare se:
• il registratore subisce urti prolungati e
violenti.
• viene riprodotto un MiniDisc sporco o
graffiato.
z
• La modalità di riproduzione verrà regolata
automaticamente (stereo, LP2 stereo, LP4
stereo o monofonico).
• Per riprodurre solo i brani di un determinato
gruppo, vedere “Uso della funzione Gruppo
(Modalità gruppo)” (pagina 31).
18
Le diverse modalità di registrazione
Nota sulla registrazione digitale e analogica
(Ingresso digitale e ingresso analogico)
La presa di ingresso di questo registratore funziona con spine sia digitali che analogiche.
Collegare il registratore a un lettore CD o a un registratore, utilizzando l’ingresso digitale
(ottico) o analogico (linea). Per informazioni sulla registrazione, consultare “Registrazione
immediata di un MiniDisc (Registrazione sincronizzata)” (pagina 13) per registrazioni con
ingresso digitale (ottico) e “Registrazione in analogico (Registrazione analogica)”
(pagina 21) per registrazioni con ingresso analogico (linea).
Differenza fra ingresso digitale (ottico) e ingresso analogico (linea)
Differenza Ingresso digitale (ottico)
Ingresso analogico (linea)
Sorgente
collegabile
Apparecchiatura con presa di uscita
digitale (ottica) (lettore CD, lettore
DVD ecc.)
Apparecchiatura con presa di
uscita analogica (linea) (piastra
per cassette, radio, giradischi ecc.)
Cavo
utilizzabile
Cavo digitale (con spina ottica o minispina ottica (pagina 14)
Cavo di linea (con 2 spine fono o
una mini-spina stereo) (pagina 21)
Segnale
dalla
sorgente
Digitale
Analogico
Anche se si collega una sorgente
digitale (come un CD), il segnale
inviato al registratore è analogico.
Contrassegni di
brano1)
Contrassegnato automaticamente:
Contrassegnato (copiato)
automaticamente:
• dopo più di 2 secondi di vuoto
(pagina 66) o un segmento a
• nella stessa posizione della sorgente
basso livello.
(se la sorgente sonora è un CD o un
MiniDisc).
• quando il registratore è in pausa
durante la registrazione.
• dopo più di 2 secondi di spazio
(pagina 66) o nella parte a basso
livello (se la sorgente sonora è
diversa da un CD o un MD).
• quando il registratore è in pausa
durante la registrazione sincronizzata
(il registratore entra automaticamente
in pausa se trova una sezione priva di
segnale audio per almeno 3 secondi).
Livello del
suono
registrato
Lo stesso della sorgente.
Può anche essere regolato manualmente (regolazione del livello REC
digitale) (“Regolazione manuale del
livello di registrazione (Registrazione
manuale)”, pagina 28).
Regolato automaticamente. Può
anche essere regolato
manualmente (“Regolazione
manuale del livello di
registrazione (Registrazione
manuale)”, pagina 28).
1) È
possibile cancellare i contrassegni non richiesti dopo la registrazione. (“Cancellazione di un
contrassegno di brano”, pagina 43).
19
Nota
È possibile che nei seguenti casi i contrassegni di brano vengano copiati in modo errato.
• quando si registra da alcuni lettori di CD o multidisco utilizzando un ingresso digitale (ottico).
• quando la sorgente è in modalità di riproduzione casuale o programmata durante la registrazione
utilizzando l’ingresso digitale (ottico). In tal caso, riprodurre la sorgente in modalità normale.
• quando si registrano programmi trasmessi con segnale audio digitale (come la TV digitale) tramite un
ingresso digitale (ottico).
20
Registrazione in
analogico
(Registrazione
analogica)
Il suono viene inviato
dall’apparecchiatura connessa sotto forma
di segnale analogico, ma sul disco viene
registrato come digitale.
Per collegarsi a una sorgente sonora è
necessario un cavo di linea opzionale.
Quando si collega il cavo, assicurarsi di
inserire bene i connettori.
Lettore CD,
registratore, ecc.
alle prese LINE OUT, ecc.
R (rosso)
L
(bianco)
Cavo di linea*
1
2
Premere N tenendo premuto
contemporaneamente REC.
L’indicazione REC si illumina sul
display e la registrazione viene
avviata.
Riprodurre la sorgente da registrare.
Per altre operazioni di registrazione,
consultare “Registrazione immediata
di un MiniDisc (Registrazione
sincronizzata)” (pagina 13).
z
• La presa LINE IN (OPTICAL) è per
l’ingresso sia digitale che analogico.
Il registratore riconosce automaticamente il
tipo di cavo e commuta l’ingresso in analogico
o digitale.
• Se si preme X tenendo premuto REC nel
punto 1 indicato sopra, il registratore si
posizionerà in modalità di attesa. Per avviare
la registrazione, premere X.
Nota
Se si interrompe temporaneamente
un’operazione di registrazione premendo X, in
quel punto verrà inserito un contrassegno di
brano quando verrà premuto nuovamente X per
riprendere la registrazione. La registrazione
riprende da un nuovo brano.
REC
N
verso LINE IN (OPTICAL)
∗ Utilizzare i cavi di collegamento senza un
attenuatore. Per collegarsi a un lettore CD
portatile con una minipresa stereo,
utilizzare il cavo di collegamento con
spine mini per stereo ad entrambe le
estremità (non in dotazione).
21
Registrazione di lunga
durata (MDLP)
Selezionare la modalità di registrazione in
base alla velocità di registrazione
desiderata.
È possibile eseguire le registrazioni stereo
a una velocità 2 (LP2) o 4 volte (LP4)
superiore al tempo di registrazione
normale (stereo). È possibile eseguire a
velocità doppia anche le registrazioni
monofoniche.
I MD registrati in modo
monofonico, LP2, o LP4 possono
essere riprodotti solo su lettori o
registratori MD che dispongono di
modo di riproduzione monofonico,
LP2, o LP4.
>, .,
N
REC
Ogni volta che si preme ., A
cambia.
Premendo ENTER viene visualizzato B.
B
A
Modo di
registrazione1)
Visualiz- Durata di
zazione registraA/B
zione3)
SP stereo
SP/—
(nessuno)
Circa 80
min.
LP2 stereo
LP2/
Circa 160
min.
LP4 stereo
LP4/
Circa 320
min.
Monofonico2) MONO/
MONO
Circa 160
min.
1) Per
MENU/
ENTER
1
2
3
22
Quando il registratore non è in
funzione, premere MENU.
una migliore qualità audio, registrare in
modalità stereo normale (SP) o in modalità
LP2 stereo.
2) Se si registra una sorgente stereo in modo
monofonico, i suoni provenienti da sinistra e
da destra verranno miscelati.
3) Se si utilizza un MiniDisc registrabile da 80
minuti.
Premere ripetutamente > o .
fino a quando “R-MODE” non
lampeggia sul display, quindi premere
ENTER.
4
Premere > o . ripetutamente
per selezionare la modalità di
registrazione desiderata, quindi
premere ENTER.
Per interrompere la
registrazione
Premere x.
Nel registratore, le impostazioni relative
all’ultimo modo di registrazione
rimangono attive anche per la
registrazione successiva.
5
Premere N tenendo premuto
contemporaneamente REC.
Riprodurre la sorgente sonora.
Se non si desidera che
l’indicazione “LP:” sia
aggiunta automaticamente
all’inizio di un brano
Quando si registra in modalità MDLP,
questo registratore aggiunge
automaticamente all’inizio dei nomi dei
brani l’indicazione “LP:”. “LP:” viene
visualizzato quando si tenta di riprodurre
o modificare questi brani su un
registratore o lettore che non supporta la
modalità MDLP (ma non su un
apparecchio che supporta tale modalità).
Se si modificano le impostazioni del
registratore in modo che l’indicazione
“LP:” non venga aggiunta, sarà possibile
inserire nomi di brani più lunghi,
utilizzando l’intera lunghezza della
stringa di testo.
1
Quando il registratore non è in
funzione, premere MENU.
2
Premere ripetutamente > o .
fino a quando “OPTION” non
lampeggia sul display, quindi premere
ENTER.
3
Premere ripetutamente > o .
fino a quando “LPStmp” non
lampeggia sul display, quindi premere
ENTER.
4
Premere ripetutamente > o .
finché “OFF” non lampeggia sul
display, quindi premere ENTER.
Se si desidera che venga aggiunta
l’indicazione “LP:” selezionare “ON”
in questo passaggio, quindi premere
ENTER.
• È possibile ottenere la migliore qualità audio e
un’ampia gamma di toni quando si registra in
modalità SP stereo (o monofonico) grazie alla
nuova funzione DSP TYPE-R per ATRAC
(Adaptive TRansform Acoustic Coding)
(pagina 15).
Note
• Per registrazioni di lunga durata, si
raccomanda di utilizzare l’alimentatore CA.
• Durante la registrazione monofonica di una
sorgente sonora stereo collegata mediante
l’ingresso digitale (ottico), è comunque
possibile controllare in stereo il suono
registrato, utilizzando cuffie o auricolari
collegati alla presa i.
• In rarissime occasioni, quando si esegue la
registrazione in modalità LP4, è possibile che
con alcuni tipi di sorgenti audio venga
prodotto un rumore momentaneo. Ciò è
dovuto alla particolare tecnologia di
compressione audio digitale che consente di
aumentare di quattro volte il tempo di
registrazione. In questi casi è consigliabile
registrare in modalità stereo normale o in
modalità LP2 per ottenere una migliore
qualità del suono.
z
• I componenti audio che supportano le
modalità LP2 stereo o LP4 stereo sono
indicati dai simboli
o
.
23
Registrazione di brani
mediante la funzione
gruppo (Registrazione
in modalità gruppo)
La funzione gruppo (Modalità
gruppo)
Si tratta di una funzione che permette di
suddividere i brani di un disco in gruppi
diversi per la riproduzione, la
registrazione e il montaggio.
Informazioni sulla
registrazione delle
informazioni di gruppo
Quando si registra in modalità gruppo, le
informazioni relative al gruppo vengono
scritte nell’area dedicata alla registrazione
del nome del disco.
Le informazioni consistono in stringhe di
testo scritte come mostrato nell’esempio
che segue.
Area di registrazione nome del disco
Esempio
Quando la modalità gruppo è disattivata.
Disco
Numero del brano
1 2 3 4 5 6 7 8 9
Quando la modalità gruppo è attivata.
Disco
Gruppo 1
Gruppo 2
Numero
del brano
Numero
del brano
1 2 3
1 2
Gruppo 3
Numero
del brano
1 2 3 4
Questa funzione è particolarmente utile
per la gestione di più CD registrati in
modalità MDLP (LP2 stereo/LP4 stereo)
su un unico MiniDisc. È possibile creare
un massimo di 99 gruppi per disco.
24
1
2
3
1
2
Nome del disco: “Favorites”
3
Nome di gruppo per i brani da 6 a 9:
“Pops”
Nome di gruppo per i brani da 1 a 5:
“Rock”
Successivamente, se si carica un
MiniDisc registrato in modalità gruppo in
un sistema che non supporta tale
modalità, oppure se si tenta di modificare
il contenuto di un disco su questo
registratore quando la modalità gruppo è
disattivata, l’intera stringa di caratteri
precedente verrà visualizzata come nome
del disco.
Se si desidera modificare la stringa
di caratteri, eseguire la procedura
“Nuova etichettatura delle
registrazioni” (pagina 38) nella
sezione “Etichettatura/nuova
etichettatura delle registrazioni”.
Se si sovrascrive per errore la
stringa, sul MiniDisc potrebbe
essere impossibile utilizzare la
funzione gruppo.
Note
• L’impostazione della funzione gruppo viene
memorizzata anche se si estrae il MiniDisc o
si spegne il registratore.
• In modalità gruppo, il registratore tratta tutti i
brani privi di un’impostazione di gruppo come
appartenenti all’ultimo gruppo presente sul
disco. L’ultimo gruppo è contrassegnato sul
display come “GP --”. I brani all’interno di un
gruppo vengono visualizzati in base all’ordine
che hanno sul disco, non all’ordine nel
gruppo.
GROUP
>, .,
N
END
SEARCH
REC
Per attivare la modalità
gruppo (Registrazione in
modalità gruppo)
Per registrare dei brani in modalità
gruppo è necessario prima di tutto attivare
la modalità.
1
Premere GROUP per 2 o più secondi.
“
” e “GP ON” si illuminano e la
modalità gruppo si attiva.
Per disattivare la modalità
gruppo
Premere di nuovo GROUP per 2 o più
secondi.
Registrazione di un brano in
un nuovo gruppo
• Attivare la modalità gruppo.
1
2
3
Premere END SEARCH mentre il
registratore è fermo.
Premere N tenendo premuto
contemporaneamente REC.
Riprodurre il suono della sorgente.
Per interrompere la
registrazione
Premere x.
Il materiale registrato fino al momento in
cui è stato premuto x viene inserito come
nuovo gruppo.
Registrazione di un brano in
un gruppo esistente
• Attivare la modalità gruppo.
• Inserire un disco con impostazioni di
gruppo.
1
2
3
4
Premere GROUP.
“
” inizia a lampeggiare sul
display ed è possibile scegliere
direttamente un gruppo (modalità
selezione gruppo) (pagina 31).
Entro 5 secondi, premere
ripetutamente > o . fino a
quando non viene visualizzato il
gruppo al quale si desidera
aggiungere il brano.
Premere N tenendo premuto
contemporaneamente REC.
Riprodurre il suono della sorgente.
Il nuovo brano viene inserito dopo
quelli esistenti.
25
4
Note
• Anche se “R-Posi” è impostato su “FrHere”, i
nuovi brani vengono inseriti dopo quelli
esistenti nel gruppo specificato, senza
sovrascrivere il contenuto corrente
(pagina 26).
• La modalità di selezione gruppo si disattiva
automaticamente se nel passaggio punto 2 non
si esegue nessuna operazione entro 5 secondi.
Per riprendere la procedura, ripetere il
passaggio punto 1.
z
Per aggiungere a un gruppo un brano che è in
riproduzione, interrompere la riproduzione ed
eseguire la procedura dal passaggio punto 3.
Registrazione senza
sovrascrittura del
materiale esistente
Se si desidera evitare la sovrascrittura del
MiniDisc corrente, eseguire la procedura
descritta di seguito. Tutto il nuovo
materiale verrà registrato a partire dalla
fine del contenuto corrente. Il registratore
è preimpostato per sovrascrivere il
materiale esistente.
>, .
1
26
MENU/
ENTER
Quando il registratore non è in
funzione, premere MENU.
2
Premere > o . fino a quando
“OPTION” non lampeggia sul
display, quindi premere ENTER.
3
Premere ripetutamente > o .
finché “R-Posi” non lampeggia sul
display, quindi premere ENTER.
Premere ripetutamente > o .
fino a quando “Fr End” non
lampeggia sul display, quindi premere
ENTER.
Per avviare la registrazione
dalla posizione corrente
Selezionare “FrHere” nel passaggio punto
4.
z
• Per registrare temporaneamente senza
sovrascrivere il contenuto corrente, premere
END SEARCH prima dell’avvio della
registrazione. La registrazione avrà inizio
dopo l’ultimo brano, anche se “R-Posi” è
impostato su “FrHere” (impostazione
predefinita). Il tempo residuo sul disco verrà
visualizzato sul display premendo END
SEARCH.
• Se è attiva la modalità gruppo, il registratore
non sovrascrive il materiale esistente. In
modalità gruppo è possibile solo registrare
brani per la creazione di un nuovo gruppo
(pagina 25) oppure registrare brani in un
gruppo già esistente (pagina 25).
Note
• Le impostazioni verranno conservate anche
dopo aver spento l’alimentazione.
• Se si avvia la registrazione mentre il
registratore è in modalità riproduzione-pausa,
la registrazione comincerà dal punto in cui era
stato messo in pausa, anche se “R-Posi” è
impostato su “Fr End”.
Aggiunta automatica di
contrassegni di brano
(Registrazione
automatica dell’orario)
Utilizzare questa caratteristica per
aggiungere automaticamente contrassegni
di brano a intervalli specificati durante la
registrazione effettuata mediante il
connettore di ingresso analogico.
>, .
1
MENU/
ENTER
Quando il registratore è in fase di
registrazione o è in pausa, premere
MENU.
2
Premere ripetutamente > o .
fino a quando “TimeMk” non
lampeggia sul display, quindi premere
ENTER.
3
Premere ripetutamente > o .
fino a quando sul display non viene
visualizzato l’intervallo di tempo
desiderato, quindi premere ENTER.
Selezionare uno dei seguenti
intervalli:
Display
Tempo
OFF
—
5 min
Circa 5 min.
10 min
Circa 10 min.
15 min
Circa 15 min.
Per cancellare la registrazione
automatica dell’orario
Selezionare “OFF”, quindi premere
ENTER nel passaggio punto 3 oppure
arrestare la registrazione.
Utilizzo della Registrazione
automatica dell’orario per
aggiungere contrassegni di
brano durante la registrazione
Quando il tempo di registrazione
trascorso supera l’intervallo di tempo
per la Registrazione automatica
dell’orario:
Il registratore aggiunge dei contrassegni
nel punto in qui si imposta l’intervallo di
tempo e da quel momento in poi a ogni
scadenza dell’intervallo di tempo.
Esempio: Sono già stati effettuati 8 minuti
di registrazione quando viene impostato
un intervallo di tempo per la
Registrazione automatica dell’orario di 5
minuti.
Verrà aggiunto un contrassegno al brano
nel punto corrispondente a 8 minuti
dall’avvio della registrazione e, in
seguito, a ogni intervallo di 5 minuti.
Quando l’intervallo di tempo
impostato per la Registrazione
automatica dell’orario supera il
tempo di registrazione trascorso:
Il registratore aggiunge un contrassegno
quando l’intervallo di tempo impostato
per la Registrazione automatica
dell’orario è trascorso.
Esempio: Sono stati effettuati 3 minuti di
registrazione quando viene impostato un
intervallo di tempo per la Registrazione
automatica dell’orario di 5 minuti.
Verrà aggiunto un contrassegno al brano
nel punto corrispondente a 5 minuti
dall’avvio della registrazione e, in
seguito, a ogni intervallo di 5 minuti.
27
z
“T” viene visualizzato sul registratore prima del
numero di brano per i contrassegni di brano
aggiunti dalla Registrazione automatica
dell’orario.
Note
• Il contrassegno dei numeri di brano della
Registrazione automatica dell’orario viene
avviato quando si aggiunge un normale
contrassegno di brano al disco (ad esempio,
premendo T MARK o X, ecc.).
• Le impostazioni vengono perse quando si
interrompe la registrazione.
Regolazione manuale
del livello di
registrazione
(Registrazione
manuale)
Quando si registra, il livello del suono
viene regolato automaticamente. Se
necessario è possibile regolare
manualmente il livello di registrazione
durante le registrazioni sia analogiche che
digitali.
REC
> , ., X
1
2
3
4
5
28
MENU/
ENTER
Premere X tenendo premuto
contemporaneamente REC.
Il registratore entra in attesa di
registrazione.
Premere MENU.
Premere ripetutamente > o .
fino a quando “RecVol” non
lampeggia sul display, quindi premere
ENTER.
Premere ripetutamente > o .
fino a quando “Manual” non
lampeggia sul display, quindi premere
ENTER.
Riprodurre la sorgente.
6
Osservando il misuratore di livello
sul display, regolare il livello di
registrazione premendo > oppure
..
Impostare il livello in modo tale che
in corrispondenza del livello massimo
si illumini il quinto segmento sul
misuratore di livello. Se si illumina il
sesto segmento, abbassare il livello
premendo >.
Quinto segmento
2 Eseguire i passaggi da punto 1 a punto 6 della
procedura di registrazione manuale
(pagina 28). Quindi, eseguire di nuovo la
procedura di “Registrazione di un MiniDisc.”
(passaggio 3 di “Registrazione immediata di
un MiniDisc (Registrazione sincronizzata)”
(pagina 13) .
La registrazione viene avviata
automaticamente quando la sorgente sonora
inizia la riproduzione.
• Non è possibile passare da “Auto” a
“Manual” (o viceversa) durante la
registrazione.
La registrazione non inizia in questo
passaggio.
Se la sorgente è un componente
collegato esternamente, assicurarsi di
posizionare la sorgente all’inizio del
materiale da registrare prima di
iniziare la riproduzione.
7
Premere nuovamente X per avviare
la registrazione.
Per interrompere la
registrazione
Premere x.
Il registratore tornerà alla modalità di
regolazione automatica del livello alla
successiva operazione di registrazione.
Per ripristinare la regolazione
automatica del livello di
registrazione
Selezionare “Auto” nel passaggio punto
4.
Note
• Per impostare manualmente il livello di
registrazione durante la registrazione
sincronizzata, seguire la procedura descritta di
seguito.
1 Selezionare “OFF” nel passaggio 3 di
“Registrazione di un MiniDisc.” (pagina 14).
29
Su B
LapTim
Il tempo trascorso del brano
corrente.
r
RecRem
Il tempo di registrazione residuo.
r
GP Rem
Il tempo residuo dopo il brano
corrente del gruppo.
r
AllRem
Il tempo residuo dopo la posizione
corrente.
Verifica del tempo di
registrazione residuo
Si può controllare il tempo residuo, il
numero del brano, ecc. mentre si registra
o durante la fase di interruzione. Le voci
relative ai gruppi vengono visualizzate
solo se si riproduce e si interrompe un
brano con impostazioni di gruppo.
4
>, .
1
2
3
Mentre il registratore sta registrando
o è fermo, premere MENU.
Premere ripetutamente > o .
finché “DISP” non lampeggia sul
display, quindi premere ENTER.
Premere ripetutamente > o .
finché le informazioni desiderate non
lampeggiano sul display.
Ogni volta che si preme ., il
display assume il seguente aspetto:
A
30
MENU/
ENTER
B
Premere ENTER.
Le informazioni selezionate al
passaggio punto 3 vengono
visualizzate in A e B.
A — le informazioni selezionate al
passaggio punto 3.
B — numero brano, nome brano,
nome gruppo o nome disco.
Nota
Le voci potrebbero apparire in modo diverso
oppure non essere selezionabili, in base allo
stato di attivo/non attivo della modalità gruppo,
alle impostazioni o allo stato di funzionamento
del registratore.
z
Per controllare la posizione della riproduzione
o il titolo del brano durante l’ascolto, vedere la
pagina 35.
Vari modi di riproduzione
Uso della funzione
Gruppo (Modalità
gruppo)
Su un disco con impostazioni di gruppo
sono possibili diverse modalità di
riproduzione. Per ulteriori informazioni
sulla modalità gruppo, vedere
“Registrazione di brani mediante la
funzione gruppo (Registrazione in
modalità gruppo)” (pagina 24).
z
• È anche possibile modificare la modalità di
riproduzione del gruppo selezionato
(riproduzione ripetuta o riproduzione in
ordine casuale). Dopo le procedure riportate di
seguito, seguire le istruzioni di “Modifica
delle modalità di riproduzione” (pagina 32).
• In modalità gruppo, premendo . durante
l’esecuzione dell’ultimo brano del gruppo, il
registratore passa a riprodurre il primo brano
del gruppo. Premendo > due volte di
seguito durante la riproduzione del primo
brano, il registratore va all’inizio dell’ultimo
brano del gruppo.
Per disattivare la funzione
gruppo
Premere di nuovo GROUP per 2 o più
secondi.
GROUP
Nota
>, .
ENTER
Ascolto di brani in un gruppo
specifico (Riproduzione in
modalità gruppo)
• Inserire un disco con impostazioni di
gruppo.
1
2
Avviare la riproduzione.
Premere GROUP per 2 o più secondi.
“
” e “GP ON” si illuminano e la
modalità gruppo si attiva.
La riproduzione termina alla fine
dell’ultimo brano del gruppo
selezionato.
Per informazioni su come selezionare
un altro gruppo, vedere “Selezione e
riproduzione dei gruppi desiderati
(Modalità selezione gruppo)”
(pagina 31).
In modalità gruppo, il registratore tratta tutti i
brani privi di un’impostazione di gruppo come
appartenenti all’ultimo gruppo presente sul
disco. L’ultimo gruppo è contrassegnato sul
display come “GP --”. I brani all’interno di un
gruppo vengono visualizzati in base all’ordine
che hanno sul disco, non all’ordine nel gruppo.
Selezione e riproduzione dei
gruppi desiderati (Modalità
selezione gruppo)
La modalità selezione gruppo funziona
anche se la modalità gruppo è disattivata.
Tuttavia la riproduzione sul registratore
varia in base allo stato di attivazione/
disattivazione della modalità gruppo.
• Quando la modalità gruppo è
attivata:
La riproduzione parte dal primo brano
del gruppo selezionato e termina con
l’ultimo brano del gruppo.
• Quando la modalità gruppo è
disattivata:
La riproduzione parte dal primo brano
del gruppo selezionato e termina con
l’ultimo brano del disco.
31
Quando la modalità gruppo è disattivata:
Modifica delle modalità
di riproduzione
Disco
Numero del brano
1 2 3
Salto
5 6
Salto
7 8
4
Salto
È possibile scegliere fra varie modalità di
riproduzione, quali ripetizione singola
(1Track), riproduzione in ordine casuale
(Shuff), e riproduzione programmata
(PGM). La riproduzione ripetuta può
essere selezionata in qualsiasi modalità di
riproduzione.
Quando la modalità gruppo è attivata:
Disco
Gruppo 1
Numero
del brano
Gruppo 2
Gruppo 3
Numero
del brano
Numero
del brano
1 2 3
1 2
1 2
Salto
Salto
Salto
• Inserire un disco con impostazioni di
gruppo.
1
2
Premere GROUP.
“ ” lampeggia sul display e i gruppi
diventano selezionabili.
Entro 5 secondi premere
ripetutamente > o . per
selezionare il gruppo desiderato,
quindi premere ENTER.
Il registratore avvia la riproduzione a
partire dal primo brano del gruppo.
>, .
1
MENU/
ENTER
Durante la riproduzione, premere
MENU.
2
Premere ripetutamente > o .
finché “P-MODE” non lampeggia sul
display, quindi premere ENTER.
3
Premere ripetutamente > o .
per selezionare la modalità di
riproduzione, quindi premere
ENTER.
Ogni volta che viene premuto ., B
cambia.
Premendo ENTER viene visualizzato A.
A
Nota
Se dopo il passaggio punto 1, non viene
eseguita nessuna operazione entro 5 secondi, la
modalità di selezione gruppo si disattiva e non è
possibile eseguire il passaggio punto 2. Per
continuare con il passaggio punto 1, ripetere la
procedura da capo.
32
B
Su B/A
Normal/(nessuno)
Tutti i brani vengono riprodotti una
volta.
r
AllRep/
Tutti i brani vengono riprodotti più
volte.
r
1Track/1
Un brano viene riprodotto una volta.
r
1 Rep./ 1
Un solo brano viene ripetuto più
volte.
r
Shuff/SHUF
Dopo la riproduzione del brano
selezionato, i brani restanti vengono
riprodotti in ordine casuale.
r
Shuf.R/SHUF
Al termine della riproduzione del
brano in ascolto, i brani restanti
vengono riprodotti ripetutamente in
ordine casuale.
r
PGM/PGM
I brani vengono riprodotti
nell’ordine specificato.
r
PGMRep/ PGM
I brani vengono riprodotti
ripetutamente nell’ordine
specificato.
Creazione di un programma
(Riproduzione programmata)
È possibile impostare la riproduzione
programmata fino a 20 brani.
1
Premere MENU mentre “PGM”
lampeggia sul display nel passaggio
punto 3 di “Modifica delle modalità
di riproduzione” (pagina 32).
2
Premere > o . ripetutamente
per selezionare il brano, quindi
premere ENTER.
Il brano selezionato viene immesso.
Numero brani
sul disco
3
4
Numero brani
nel programma
Ripetere il passaggio punto 2 per
programmare più brani.
Premere ENTER per 2 o più secondi.
Il programma è impostato e viene
avviata la riproduzione dal primo
brano.
z
• Le impostazioni della riproduzione
programmata rimangono in memoria anche
dopo il completamento o l’interruzione della
riproduzione.
• Quando è attivata la modalità gruppo, è
possibile specificare la modalità di
riproduzione del gruppo selezionato. Per
attivare la modalità gruppo, vedere “Per
attivare la modalità gruppo (Registrazione in
modalità gruppo)” (pagina 25).
• La scelta della modalità di riproduzione è
possibile anche con il registratore fermo.
Note
• Tutte le informazioni vengono perdute quando
si apre il coperchio del registratore.
• Se il registratore viene interrotto e resta
inattivo per 5 minuti durante un’operazione di
programmazione, i brani selezionati fino a
quel punto diventano il programma.
• Se si attiva o disattiva la modalità gruppo
durante la creazione di un programma, la
modalità di programmazione viene cancellata,
ma il programma impostato fino a quel
momento resta in memoria.
• Se si attiva la modalità gruppo durante la
riproduzione programmata, il programma
viene cancellato.
33
Regolazione dei bassi e
degli acuti
(Preimpostazione
suono digitale)
È possibile regolare i bassi e gli acuti in
base ai propri gusti personali Il lettore è in
grado di memorizzare due insiemi di
regolazioni che sarà possibile selezionare
in seguito durante la riproduzione.
>, .
MENU/
ENTER
Regolazione della qualità
audio
È possibile modificare la qualità audio
predefinita. Per modificare la qualità
audio predefinita, selezionare prima di
tutto “SOUND1” o “SOUND2” (quella
che si desidera modificare).
1
2
Premere ripetutamente > o .
fino a quando “S-SET” non
lampeggia sul display, quindi premere
ENTER.
Il display mostra le impostazioni
correnti per “BASS”.
3
Premere ripetutamente > o .
per regolare il livello.
Mostra se è selezionato “SOUND1”
o “SOUND2”
Selezione della qualità audio
Impostazioni di fabbrica
Le impostazioni di fabbrica di
Preimpostazione del suono digitale sono
le seguenti:
• “SOUND1”: bassi +1, acuti ±0
• “SOUND2”: bassi +3, acuti ±0
1
2
3
Premere MENU.
Premere ripetutamente > o .
fino a quando “S-SEL” non
lampeggia sul display, quindi premere
ENTER.
Premere ripetutamente > o .
fino a quando “SOUND1” o
“SOUND2” non lampeggia sul
display, quindi premere ENTER.
Per disattivare la
preimpostazione suono
digitale
Selezionare “OFF” nel passaggio punto 3.
34
Durante la riproduzione e dopo aver
selezionato “SOUND1” o
“SOUND2”, premere MENU.
Il suono può essere regolato su 8
valori (–4, –3, ...±0, ...+2, +3).
4
5
Premere ENTER.
“BASS” è ora impostato e il display
passa alla modalità di impostazione
“TRE” (acuti).
Premere ripetutamente > o .
per regolare il livello, quindi premere
ENTER.
“TRE” (acuti) è impostato.
Le impostazioni del suono vengono
salvate e appare nuovamente il
display di riproduzione.
Per annullare la selezione
Premere CANCEL.
3
z
• È possibile modificare le impostazioni mentre
la riproduzione è temporaneamente in pausa
(X).
• Se non si eseguono operazioni per circa 5
minuti, viene memorizzata l’impostazione
corrente e il display passa automaticamente
alla modalità di riproduzione normale.
Premere ripetutamente > o .
finché le informazioni desiderate non
lampeggiano sul display.
Ogni volta che si preme ., il
display assume il seguente aspetto:
Note
• Se si utilizza la Preimpostazione suono
digitale, possono verificarsi interruzioni o
distorsioni del suono, dovute alle
impostazioni o al brano. In tal caso,
modificare le impostazioni della qualità audio.
• Le modifiche ad un’altra Preimpostazione
suono digitale durante la registrazione non
avranno effetto sulla qualità del suono
registrato.
A
Su B
LapTim
Il tempo trascorso del brano
corrente.
r
1 Rem
Il tempo residuo del brano corrente.
r
GP Rem
Il tempo residuo dopo la posizione
corrente nel gruppo.
r
AllRem
Il tempo residuo dopo la posizione
corrente.
Controllo del tempo
residuo o della
posizione della
riproduzione
Durante la riproduzione è possibile
controllare il titolo del brano, il nome del
disco, ecc. Le voci relative ai gruppi
vengono visualizzate solo se si riproduce
un brano con impostazioni di gruppo.
>, .
1
2
MENU/
ENTER
Durante la riproduzione, premere
MENU.
Premere ripetutamente > o .
finché “DISP” non lampeggia sul
display, quindi premere ENTER.
B
4
Premere ENTER.
Il display cambia nel modo seguente:
Le informazioni selezionate al
passaggio punto 3 vengono
visualizzate in A e B.
A — le informazioni selezionate al
passaggio punto 3.
B — numero brano, nome brano,
nome gruppo o nome disco.
Nota
Le voci potrebbero apparire in modo diverso
oppure non essere selezionabili, in base allo
stato di attivo/non attivo della modalità gruppo,
alle impostazioni o allo stato di funzionamento
del registratore.
z
Per controllare il tempo residuo o la posizione
della registrazione durante la registrazione o in
modalità di arresto, vedere la pagina 30.
35
Montaggio dei brani registrati
È possibile montare le registrazioni
aggiungendo/cancellando contrassegni di
brano o etichettando brani e MiniDisc.
Non è possibile eseguire il montaggio sui
MiniDisc pre-masterizzati.
Note sul montaggio
• Non è possibile montare brani su MiniDisc
protetti contro la registrazione. Prima di
editare i brani, chiudere la linguetta sul lato
del MiniDisc (pagina 67).
• Se si esegue un’operazione di montaggio
durante la riproduzione, assicurarsi di
disinserire l’alimentazione fino a quando
“Edit” non scompare dal display.
• Non spostare il registratore mentre “Edit”
lampeggia sul display.
• Il coperchio non si apre fino a quando “Edit”
non scompare dal display dopo il montaggio.
• Quando è attivata la modalità gruppo, è
possibile solo il montaggio dei brani registrati
nel gruppo selezionato.
Etichettatura/nuova
etichettatura delle
registrazioni
È possibile assegnare un titolo a brani,
dischi e gruppi utilizzando la tavolozza
dei caratteri del registratore.
Caratteri a disposizione
• Lettere maiuscole e minuscole
dell’alfabeto inglese
• Numeri da 0 a 9
•! " # $ % & ( ) * . ; < = > ?
@ _ ` + – ' , / : _ (spazio)
Numero di caratteri che è
possibile immettere
Nome brano, gruppo o disco: Circa 200
ciascuno
Numero di caratteri che è
possibile immettere in un
disco
Numeri/contrassegni: Circa 1 700
36
Note
• “FULL” appare quando si tenta di immettere
più di 1 700 caratteri in un disco. Immettere
un nome più corto per il brano, il gruppo o il
disco, oppure impostare “LPStmp” su “OFF”
quando si registra in modalità MDLP. In
questo modo “LP:” non verrà aggiunto
all’inizio del nome del brano (pagina 23).
• Quando si etichetta un disco registrato
utilizzando la funzione gruppo, assicurarsi che
quest’ultima sia attiva, per evitare che le
informazioni del gruppo vengano sovrascritte.
• Se si usa il simbolo “//” tra i caratteri nei nomi
dei dischi (ad esempio, “abc//def”), potrebbe
essere impossibile usare la funzione gruppo.
GROUP/
CANCEL
END
SEARCH
VOL +, –
> , .,
X
MENU/
ENTER
Etichettatura delle
registrazioni
1
2
3
4
Inserire un disco ed effettuare le
seguenti operazioni:
Per etichettare un brano
Avviare la riproduzione o la
registrazione del brano da etichettare
ed eseguire l’etichettatura durante
l’operazione.
Per etichettare un gruppo
Attivare la modalità gruppo in
(pagina 25) e avviare la riproduzione
o la registrazione del brano nel
gruppo da etichettare, quindi eseguire
l’etichettatura.
Per etichettare un disco
Se un disco è già registrato, seguire le
procedure dal punto 2 mentre il
registratore è fermo. Se il disco è
vuoto, avviare la registrazione ed
eseguire l’etichettatura durante
l’operazione.
Per etichettare un disco con
impostazioni di gruppo, attivare la
modalità gruppo (pagina 25).
Premere MENU.
Premere ripetutamente > o .
fino a quando “EDIT” non lampeggia
sul display, quindi premere ENTER.
Premere ripetutamente > o .
fino a quando la voce seguente non
appare sul display, quindi premere
ENTER.
Quando si etichetta un brano
“T: Name”
Quando si etichetta un gruppo
“G: Name”
Quando si etichetta un disco
“D: Name”
Il cursore lampeggia e il brano, il
gruppo o il disco è pronto per
l’etichettatura.
5
Premere ripetutamente > o .
per selezionare una lettera, quindi
premere ENTER.
La lettera selezionata smette di
lampeggiare e il cursore si sposta nel
punto di inserimento successivo.
Di seguito sono elencati i tasti per
l’immissione dei caratteri e le relative
funzioni.
Funzioni
generali
Operazioni
Per spostare il
cursore
Premere VOL +,
–.
Per alternare tra
lettere maiuscole,
minuscole e
contrassegni/
numeri
Premere X.
Per selezionare un
carattere
Premere> o
..
Per immettere una
lettera
Premere ENTER.
Per immettere un
nome
Premere ENTER
per 2 o più
secondi.
Per inserire uno
spazio vuoto per
immettere una
nuova lettera
Premere contemporaneamente
VOL + e END
SEARCH.
Per cancellare una
lettera e spostare
indietro verso
sinistra tutte le
lettere successive
Premere contemporaneamente
VOL – e END
SEARCH.
Per annullare
l’etichettatura
Premere
CANCEL.
6
7
Ripetere il passaggio punto 5 e
inserire tutti i caratteri dell’etichetta.
Premere ENTER per 2 o più secondi.
Al brano o al disco è stato assegnato
il nome.
37
Per annullare l’etichettatura
Premere CANCEL.
Note
• Quando la registrazione si interrompe durante
l’etichettatura di un brano, un gruppo o un
disco durante la registrazione oppure quando
la riproduzione si sposta verso il brano
successivo durante l’etichettatura di un brano,
l’inserimento in questo punto avviene
automaticamente.
• “LP:” viene aggiunto automaticamente
all’inizio dei nomi dei brani per i brani
registrati in modalità MDLP (pagina 22).
Nuova etichettatura delle
registrazioni
1
2
38
Inserire un disco ed effettuare le
seguenti operazioni:
Per assegnare un nuovo nome a
un brano
Avviare la riproduzione del brano al
quale assegnare il nuovo nome e
modificare l’etichettatura durante
l’operazione.
Per assegnare un nuovo nome a
un gruppo
Attivare la modalità gruppo
(pagina 25) e avviare la riproduzione
o la registrazione del gruppo da
rietichettare, quindi modificare il
nome del gruppo durante
l’operazione.
Per assegnare un nuovo nome a
un disco
Se il disco è già registrato, seguire le
procedure dal punto 2 mentre il
registratore è fermo.
Per rietichettare un disco con
impostazioni di gruppo, attivare la
modalità gruppo (pagina 25).
Eseguire i passaggi da punto 3 a
punto 4 di “Etichettatura delle
registrazioni” (pagina 37) per
visualizzare il nome di un brano, di
un gruppo o di un disco.
3
Eseguire i passaggi da punto 5 a
punto 7 di “Etichettatura delle
registrazioni” (pagina 37), quindi
mantenere premuto ENTER per 2 o
più secondi.
Note
• Non è possibile assegnare un nuovo nome a
un disco premasterizzato o a un disco vuoto.
• Se si usano i caratteri giapponesi “Katakana”
il registratore è in grado di visualizzare il
nome, ma non riesce ad assegnarne uno.
• Il registratore non è in grado di riscrivere il
nome di un disco o di un brano di oltre 200
lettere che era stato creato da un altro
dispositivo.
Per annullare l’etichettatura
Premere CANCEL.
Registrazione di brani o
gruppi come nuovo
gruppo (Impostazione
gruppo)
Effettuare le seguenti operazioni per
registrare brani o gruppi come nuovo
gruppo. I brani o i gruppi, tuttavia,
devono essere in sequenza. In caso
contrario, prima di poterli registrare sarà
necessario spostarli per renderli
consecutivi (“Spostamento dei brani
registrati”, pagina 41). Il metodo di
esecuzione di questa funzione varia in
base allo stato di attivazione/
disattivazione della modalità gruppo.
• Quando la modalità gruppo è attivata:
più gruppi vengono registrati come un
unico gruppo.
• Quando la modalità gruppo è
disattivata:
più brani vengono registrati come un
unico gruppo.
La sezione successiva descrive il metodo
da seguire quando è attivata la modalità
gruppo.
Gruppo
GROUP
>, .
1
MENU/
ENTER
Quando il registratore non è in
funzione, premere MENU.
2
Premere ripetutamente > o .
finché “EDIT” non lampeggia sul
display, quindi premere ENTER.
3
Premere ripetutamente > o .
fino a quando “G:Set” non lampeggia
sul display, quindi premere ENTER.
Il numero del primo brano (“STR”)
viene visualizzato nel display.
4
Premere ripetutamente > o .
finché sul display non lampeggia il
numero o il nome del primo brano
desiderato, quindi premere ENTER.
In questo modo si seleziona il primo
brano del nuovo gruppo.
Anche se è attiva la modalità gruppo,
i numeri dei brani vengono
visualizzati in base all’ordine che
hanno sul disco, non all’ordine nel
gruppo.
Gruppo
1 2 3 4 5 6 7 8 9
Creazione di
un nuovo
gruppo con i
brani da 1 a 3.
Creazione di un nuovo
gruppo con 2 gruppi.
Gruppo
Gruppo
1 2 3 4 5 6 7 8 9
• La registrazione di brani non
consecutivi non è possibile (ad esempio
non è possibile registrare la traccia 3 in
un gruppo con le tracce da 5 a 7).
• I brani vengono visualizzati in base
all’ordine che hanno sul disco, non
all’ordine nel gruppo (anche se è attiva
la modalità gruppo).
continua
39
5
6
Premere ripetutamente > o .
finché sul display non lampeggia il
numero o il nome dell’ultimo brano
desiderato, quindi premere ENTER.
Il numero dell’ultimo brano del
gruppo (“END”) viene visualizzato
nel display.
In questo modo si seleziona l’ultimo
brano del nuovo gruppo.
Per rilasciare
un’impostazione di
gruppo
• Inserire un disco con impostazioni di
gruppo.
GROUP
Eseguire i passaggi da punto 3 a
punto 7 di “Etichettatura delle
registrazioni” (pagina 37) per
etichettare un gruppo.
Note
• Nel passaggio punto 4 il primo brano deve
essere il primo di un gruppo esistente, oppure
un brano che non appartiene ad alcun gruppo.
• Quando si seleziona l’ultimo brano nel
passaggio punto 5, assicurarsi che sia
successivo a quello selezionato al passaggio
punto 4. L’ultimo brano deve essere l’ultimo
di un gruppo esistente, oppure un brano che
non appartiene ad alcun gruppo.
>, .
1
2
3
4
5
6
MENU/
ENTER
Premere GROUP per 2 secondi o più
per attivare la modalità gruppo.
Selezionare il gruppo che si desidera
rilasciare e verificare il contenuto
(vedere “Selezione e riproduzione dei
gruppi desiderati (Modalità selezione
gruppo)” (pagina 31)).
Premere MENU.
Premere ripetutamente > o .
finché “EDIT” non lampeggia sul
display, quindi premere ENTER.
Premere ripetutamente > o .
fino a quando “G:Rls” non lampeggia
sul display, quindi premere ENTER.
“G:Rls?” e “ENTER” vengono
visualizzati sul display.
Premere ENTER.
L’impostazione di gruppo del gruppo
selezionato viene rilasciata.
Per annullare il rilascio
Premere CANCEL.
40
Spostamento dei brani
registrati
È possibile modificare l’ordine dei brani
registrati.
Esempio
Spostare il brano C dal terzo al secondo
posto.
Prima dello spostamento
A
A
C
C
D
4
5
Premere > o . per selezionare
il numero di brano di destinazione.
Nell’esempio riportato, sul display
appaiono alternativamente “003 t”
e “t 002”.
Premere ENTER.
Il brano si sposta nella destinazione
selezionata.
Per annullare lo spostamento
Premere CANCEL.
D
Dopo lo spostamento
CANCEL
>, .
1
MENU/
ENTER
Durante la riproduzione del brano da
spostare, premere MENU.
2
Premere ripetutamente > o .
finché “EDIT” non lampeggia sul
display, quindi premere ENTER.
“
” e “T:Name” lampeggiano sul
display e il registratore riproduce
ripetutamente il brano selezionato.
3
Premere ripetutamente > o .
finché “ ” e “T:Move” non
lampeggiano sul display, quindi
premere ENTER.
Nell’esempio riportato, sul display
appaiono alternativamente “003 t”
e “t 003”.
41
Spostamento di un
brano in un gruppo
diverso
Modifica dell’ordine di
un gruppo su un disco
(Spostamento gruppo)
• Inserire un disco con impostazioni di
gruppo.
• Inserire un disco con impostazioni di
gruppo.
GROUP/CANCEL
>, .
1
2
3
GROUP/CANCEL
MENU/
ENTER
Premere GROUP per 2 o più secondi.
“ ” si illumina e la modalità gruppo
si attiva.
1
Durante la riproduzione del brano da
spostare, premere MENU.
2
Premere ripetutamente > o .
finché “EDIT” non lampeggia sul
display, quindi premere ENTER.
Il registratore riproduce il brano
selezionato ripetutamente.
4
Premere ripetutamente > o .
finché “T:Move” non lampeggia sul
display, quindi premere ENTER.
5
Premere ripetutamente > o .
finché il gruppo di destinazione non
lampeggia sul display, quindi premere
ENTER.
6
Premere ripetutamente > o .
finché il numero del brano di
destinazione non inizia a lampeggiare
sul display, quindi premere ENTER.
Per annullare lo spostamento
Premere CANCEL.
42
>, .
MENU/
ENTER
Premere GROUP per 2 o più secondi.
“ ” si illumina e la modalità gruppo
si attiva.
Durante la riproduzione del brano di
un gruppo di cui si desidera
modificare l’ordine, premere MENU.
3
Premere ripetutamente > o .
fino a quando “EDIT” non lampeggia
sul display, quindi premere ENTER.
4
Premere ripetutamente > o .
finché “G:Move” non lampeggia sul
display, quindi premere ENTER.
Ora è possibile spostare il gruppo
selezionato.
5
Premere > o . ripetutamente
per selezionare il punto di
destinazione sul disco, quindi
premere ENTER.
Per annullare lo spostamento
Premere CANCEL.
Aggiunta di un
contrassegno di brano
Cancellazione di un
contrassegno di brano
È possibile aggiungere dei contrassegni
nel brano in modo che la parte che segue
il nuovo contrassegno di brano venga
considerata come brano nuovo. I numeri
dei brani aumenteranno come segue:
Quando si registra con ingresso analogico
(linea), è possibile che si registrino
contrassegni non necessari se il livello di
registrazione è basso. È possibile
cancellare un contrassegno di brano per
combinare i brani prima e dopo il
contrassegno di brano. I numeri dei brani
cambieranno come segue:
1
2
3
4
Aggiunta di un contrassegno
di brano
1
2
3
4
1
5
2
3
4
Cancellare un contrassegno di brano
I numeri dei brani aumentano
1
T MARK
2
3
I numeri dei brani diminuiscono
T MARK
1
Mentre il MiniDisc è in ascolto o in
pausa, premere T MARK nel punto in
cui si desidera aggiungere il
contrassegno.
“MK ON” appare nel display e viene
aggiunto un contrassegno. Il numero
dei brani aumenterà di uno.
Per aggiungere contrassegni
di brano durante la
registrazione (a eccezione
della registrazione
sincronizzata)
Premere T MARK nel punto in cui si
desidera aggiungere un contrassegno nel
brano.
È possibile utilizzare la Registrazione
automatica dell’orario per aggiungere
contrassegni di brano automaticamente ad
intervalli specifici (eccetto che durante la
registrazione digitale) (pagina 27).
X, .
1
2
Durante la riproduzione del brano che
contiene il contrassegno che si
desidera cancellare, premere X per
mettere in pausa.
Individuare il contrassegno di brano
premendo leggermente ..
Ad esempio, per cancellare il terzo
contrassegno del brano, individuare
l’inizio del terzo brano. “00:00” viene
visualizzato sul display.
“MK 003” viene visualizzato sul
display per 2 secondi.
continua
43
3
Premere T MARK per cancellare il
contrassegno.
“MK OFF” viene visualizzato sul
display. Il contrassegno di brano
viene cancellato e i due brani
vengono combinati.
z
Quando si cancella il contrassegno di brano, si
cancella anche il nome assegnato al
contrassegno.
Per cancellare i brani
Si noti che una volta cancellata una
registrazione, non è possibile
recuperarla. Verificare il brano da
cancellare.
1
2
Premere ripetutamente > o .
fino a quando “EDIT” non lampeggia
sul display, quindi premere ENTER.
“ ” e “T:Name” lampeggiano sul
display e il registratore riproduce
ripetutamente il brano selezionato.
3
Premere ripetutamente > o .
fino a quando “ ” e “T:Ers” non
lampeggiano sul display, quindi
premere ENTER.
“Erase?” e “ENTER” si alternano sul
display.
Note
• Quando si cancella un contrassegno tra due
brani consecutivi registrati in gruppi diversi
mentre la modalità gruppo è disattivata, il
secondo brano viene ri-registrato nel gruppo
che contiene il primo brano. Inoltre, se si
combina un brano registrato in un gruppo con
un brano che non lo è (brani consecutivi), il
secondo assume le impostazioni di
registrazione del primo. Tuttavia quando la
funzione gruppo è attivata, è possibile
combinare solo i brani che fanno parte del
gruppo selezionato.
• Non è possibile cancellare i contrassegni di
brano in base alle limitazioni del sistema. Per
maggiori informazioni, consultare
“Limitazioni del sistema” (pagina 51).
Cancellazione dei brani
GROUP/CANCEL
Durante la riproduzione del brano da
cancellare, premere MENU.
4
Premere nuovamente ENTER.
Il brano è stato cancellato e inizia
quello successivo. Tutti i brani dopo
quello cancellato vengono
automaticamente rinumerati.
Per cancellare una parte di
brano
Aggiungere contrassegni di brano
all’inizio e alla fine della parte che si
desidera cancellare (pagina 43), quindi
cancellare la parte.
Per annullare la cancellazione
Premere CANCEL.
>, ., x
44
MENU/
ENTER
Per cancellare un intero disco
Per cancellare un gruppo
È possibile cancellare rapidamente tutti i
brani e i dati di un MD
contemporaneamente.
Da notare che una volta cancellata
una registrazione, non è possibile
recuperarla. Accertarsi del
contenuto del disco prima di
cancellarlo.
È possibile cancellare dei brani in un
gruppo selezionato.
Da notare che una volta cancellata
una registrazione, non è possibile
recuperarla. Accertarsi del
contenuto del gruppo prima di
cancellarlo.
• Inserire un disco con impostazioni di
gruppo.
1
Avviare la riproduzione del disco che
si desidera cancellare per verificarne
il contenuto.
2
3
Premere x per arrestare.
4
Premere ripetutamente > o .
finché “EDIT” non lampeggia sul
display, quindi premere ENTER.
“
” e “D:Name” lampeggiano sul
display.
5
6
Quando il registratore non è in
funzione, premere MENU.
Premere ripetutamente > o .
fino a quando “
” e “D:Ers” non
lampeggiano sul display, quindi
premere ENTER.
“Erase?” e “ENTER” si alternano sul
display.
Premere nuovamente ENTER.
“Edit” lampeggia sul display e tutti i
brani vengono cancellati.
Al termine della cancellazione,
compare “BLANK” sul display.
Per annullare la cancellazione
Premere CANCEL.
1
2
Premere GROUP per 2 o più secondi.
“ ” si illumina e la modalità
gruppo si attiva.
Selezionare il gruppo che si desidera
cancellare (“Selezione e riproduzione
dei gruppi desiderati (Modalità
selezione gruppo)”, pagina 31) per
verificare il contenuto.
3
4
Premere x per interrompere.
5
Premere ripetutamente > o .
fino a quando “EDIT” non lampeggia
sul display, quindi premere ENTER.
6
Premere ripetutamente > o .
finché “G:Ers” non lampeggia sul
display, quindi premere ENTER.
“Erase?” e “ENTER” si alternano sul
display.
7
Quando il registratore non è in
funzione, premere MENU.
Premere nuovamente ENTER.
Il gruppo è stato cancellato.
Per annullare la cancellazione
Premere CANCEL.
45
Altre operazioni
Protezione dell’udito
(AVLS)
Spegnimento del
segnale acustico
La funzione AVLS (Automatic Volume
Limiter System – Sistema di regolazione
automatica del volume) mantiene basso il
volume massimo per proteggere l’udito.
Mediante il registratore è possibile
spegnere il segnale acustico.
>, .
>, .
1
2
3
4
MENU/
ENTER
Premere MENU.
Premere MENU.
Premere ripetutamente > o .
finché “OPTION” non lampeggia sul
display, quindi premere ENTER.
Premere ripetutamente > o .
finché “OPTION” non lampeggia sul
display, quindi premere ENTER.
3
Premere ripetutamente > o .
finché “AVLS” non lampeggia sul
display, quindi premere ENTER.
Premere ripetutamente > o .
finché “BEEP” non lampeggia sul
display, quindi premere ENTER.
4
Premere ripetutamente > o .
fino a quando “ON” non lampeggia
sul display, quindi premere ENTER.
Se il volume viene alzato
eccessivamente, “AVLS” lampeggia
sul display. Il volume viene
mantenuto a un livello moderato.
Premere ripetutamente > o .
fino a quando “OFF” non lampeggia
sul display, quindi premere ENTER.
Per attivare il segnale
acustico
Selezionare “ON” nel passaggio punto 4.
Per disabilitare la funzione
AVLS
Selezionare “OFF” nel passaggio punto 4.
46
1
2
MENU/
ENTER
Blocco dei comandi
(HOLD)
Utilizzare questa funzione per evitare che
i tasti vengano messi in funzione
accidentalmente quando si trasporta il
registratore.
HOLD
1
Muovere HOLD nella direzione di
..
Per sbloccare i comandi
Spostare HOLD nella direzione opposta
alla freccia per sbloccare i comandi.
47
Fonti di alimentazione
È possibile utilizzare il registratore con la
corrente di casa oppure con una batteria
alcalina a secco LR6 (formato AA).
È preferibile utilizzare il registratore con
la corrente di casa quando si registra per
un lungo periodo. Quando si utilizza la
batteria a secco, assicurarsi di utilizzare
una batteria nuova per evitare che le
operazioni di registrazione e montaggio
falliscano perché l’alimentazione è
insufficiente.
Durata della batteria
Le condizioni di funzionamento, la
temperatura ambiente e il tipo di batteria
sono tutti fattori che possono contribuire a
ridurre la durata della batteria.
(Unità: ore appross.)(JEITA1))
SP
LP2
LP4
Batteria
stereo stereo stereo
alcalina a
seco Sony
LR6 (SG)2)
In
8
registrazione3)
13
19
In
riproduzione
46
51
37
1) Misurato conformemente agli standard JEITA
(Japan Electronics and Information
Technology Industries Association).
una batteria alcalina a secco Sony
LR6 (SG) “STAMINA” (prodotta in
Giappone).
3) Per evitare il rischio di registrazioni
intermittenti dovute allo scaricamento delle
batterie, è consigliabile cambiare le batterie
prima di iniziare le operazioni di
registrazione.
2) Utilizzando
48
Quando sostituire la batteria
Quando la batteria a secco è scarica, sul
display compare una r, lampeggiante o
l’indicazione “LoBATT”. Sostituire la
batteria a secco.
Notare che il livello della batteria
riportato dall’indicazione della batteria è
approssimativo e varia in base alle
condizioni del registratore.
Nota
Arrestare il registratore prima di sostituire la
batteria.
Informazioni supplementari
Installazione
Precauzioni
Sicurezza
• Non inserire oggetti estranei nella presa DC
IN 3V.
• Tenere le connessioni del registratore lontani
da oggetti o superfici metalliche. Un contatto
potrebbe provocare un corto circuito delle
connessioni e generare un calore molto
pericoloso.
Fonti di alimentazione
• Utilizzare la corrente dell’abitazione, una
batteria LR6 (formato AA) o la batteria
dell’auto.
• Per l’uso domestico: utilizzare l’alimentatore
CA in dotazione insieme al registratore. Non
utilizzare nessun altro alimentatore CA perché
potrebbe causare malfunzionamenti del
registratore.
Polarità della
spina
• Collegare l’adattatore CA a una presa a muro
facilmente accessibile. Nel caso in cui si
dovessero riscontrare delle anomalie
nell’adattatore, scollegarlo immediatamente
dalla presa a muro.
• Il registratore non si scollega dalla fonte di
alimentazione CA (presa di rete) per tutto il
tempo che rimane collegato alla presa a muro,
anche se il registratore stesso è spento.
• Se non si utilizza il registratore per un lungo
periodo di tempo, assicurarsi di scollegare
l’alimentazione di corrente (alimentatore CA,
batteria a secco, batteria ricaricabile oppure
cavo della batteria dell’auto). Per rimuovere
l’alimentatore CA dalla presa a muro,
afferrare la spina dell’alimentatore stesso, non
tirare mai il cavo.
Surriscaldamento
Può verificarsi un surriscaldamento nel
registratore se viene utilizzato per un lungo
periodo di tempo. In questo caso, lasciare il
registratore spento affinché si raffreddi.
• Non utilizzare mai il registratore in luoghi
troppo esposti alla luce, al caldo o al freddo,
all’umidità o soggetti alle vibrazioni.
• Il registratore non deve essere coperto quando
si utilizza l’alimentatore CA. Un
surriscaldamento del registratore potrebbe
provocare danni o un malfunzionamento.
Cuffie/auricolari
Sicurezza nella circolazione stradale
Non utilizzare mai le cuffie/auricolari durante
la guida, in bicicletta o alla guida di qualsiasi
veicolo motorizzato. Tale comportamento
potrebbe creare situazioni di pericolo e, in
molte zone, è vietato dalla legge. Anche tenere
il registratore in funzione ad alto volume
quando si cammina per strada è potenzialmente
pericoloso, specialmente quando si attraversa
una strada. Occorre fare estrema attenzione
oppure smettere di usare l’apparecchio nelle
situazioni di potenziale pericolo.
Per evitare lesioni all’udito
Evitare l’uso delle cuffie/auricolari a volume
elevato. Gli specialisti dell’udito mettono in
guardia contro l’ascolto continuo, ad alto
volume e per lunghi periodi. Se si avverte un
trillo nelle orecchie, ridurre il volume o
smettere di utilizzare il registratore.
Rispetto per gli altri
Tenere il volume a un livello moderato.
Consentirà di sentire i suoni esterni e di avere
rispetto per le persone circostanti.
Cartuccia del MiniDisc
• Per trasportare o conservare un MiniDisc
utilizzare l’apposita custodia.
• Non forzare l’otturatore.
• Non mettere la cartuccia dove potrebbe essere
esposta alla luce, a temperature eccessive,
all’umidità o alla polvere.
• Incollare l’etichetta in dotazione unicamente
sull’apposito spazio del disco. Non incollarla
su altri punti della superficie del disco.
49
Pulizia dell’unità
Note sulla manutenzione
• Pulire l’esterno del registratore con un panno
morbido leggermente inumidito con acqua o
con una soluzione neutra detergente. Non
utilizzare nessun tipo di panno abrasivo,
polvere per la pulizia o solvente come alcool o
benzene perché queste sostanze potrebbero
rovinare le rifiniture esterne del registratore.
• Pulire la cartuccia del disco con un panno
asciutto per rimuovere la polvere.
• La polvere sulla lente potrebbe impedire
all’unità di funzionare in modo appropriato.
Assicurarsi di chiudere bene il coperchio dello
scomparto del disco dopo aver inserito o
estratto un MiniDisc.
• Per ottenere una migliore qualità audio,
utilizzare un panno asciutto per pulire le prese
delle cuffie/auricolari. Una spina non
perfettamente pulita potrebbe causare
distorsioni o interruzioni del suono.
Pulire le connessioni periodicamente con un
batuffolo di cotone o con un panno morbido
come illustrato di seguito.
Note sulle batterie
L’utilizzo non corretto delle batterie può
provocare la perdita di fluido o l’esplosione
della batteria. Per evitare tali incidenti,
osservare le precauzioni seguenti.
• Installare correttamente i poli + e - della
batteria.
• Non cercare di ricaricare la batteria a secco.
• Se il registratore non viene utilizzato per un
lungo periodo di tempo, assicurarsi di
rimuovere la batteria.
• Non conservare la batteria a secco a contatto
con oggetti metallici come monete,
portachiavi o catenine. Ciò potrebbe
provocare un corto circuito e generare un
calore molto pericoloso.
• Se dovesse verificarsi una perdita di liquido
dalla batteria, pulire attentamente e
completamente il fluido dallo scomparto della
batteria prima di inserirne una nuova.
Nota sul rumore meccanico
Il registratore emette un rumore meccanico
durante il funzionamento causato dal sistema di
risparmio di corrente del registratore; tale
rumore è del tutto normale.
50
Connessioni
In caso di domande o problemi relativi al vostro
registratore, siete pregati di consultare il
concessionario Sony più vicino. (Se si
verificasse un problema quando il disco si trova
nel registratore, consigliamo di lasciare il disco
all’interno del registratore e di consultare il
rivenditore Sony in modo che si possa capire
meglio la causa del problema.)
Limitazioni del sistema
Il sistema di registrazione del registratore MiniDisc è radicalmente diverso da quelli
utilizzati con cassetta e piastra DAT ed è caratterizzato dalle limitazioni descritte qui di
seguito. Tenere presente, tuttavia, che tali limitazioni dipendono dalla natura stessa del
sistema di registrazione MiniDisc e non da fattori meccanici.
Sintomo
Causa
“TrFULL” appare anche
prima che il disco abbia
raggiunto il tempo di
registrazione massimo
(60, 74 o 80 minuti).
Quando sono stati registrati 254 brani sul disco, “TrFULL”
compare indipendentemente dal totale del tempo registrato.
Non è possibile registrare più di 254 brani sul disco. Per
proseguire la registrazione, cancellare i brani non necessari.
“TrFULL” appare anche
prima che il disco abbia
raggiunto il numero di
brani o il tempo di
registrazione massimi.
Registrazioni o cancellazioni ripetute potrebbero provocare
una frammentazione e una dispersione dei dati. Anche se è
possibile leggere i dati dispersi, ogni frammento viene
considerato un brano. In questo caso, il numero di brani può
arrivare a 254 e non è possibile effettuare ulteriori
registrazioni. Per proseguire la registrazione, cancellare i
brani non necessari.
Non è possibile cancellare Se i dati di un brano sono frammentati, non è possibile
i contrassegni di brano.
cancellare il contrassegno di brano di un frammento lungo
meno di 12 secondi (se registrato in modalità stereo), meno di
24 secondi (se registrato in modalità LP2 o monofonico) o
meno di 48 secondi (se registrato in modalità LP4). Non è
possibile combinare brani registrati con modalità diverse di
registrazione, ad esempio un brano registrato in modalità
stereo e uno registrato in modalità monofonica; inoltre non è
possibile combinare un brano registrato con un collegamento
digitale e un brano registrato con un collegamento analogico.
Il tempo di registrazione
residuo non aumenta
anche dopo aver
cancellato molti brani
corti.
I brani lunghi meno di 12, 24 o 48 secondi non vengono
contati, quindi la loro cancellazione potrebbe non far
aumentare il tempo di registrazione.
La somma del tempo di
registrazione totale e del
tempo residuo sul disco
potrebbe non coincidere
con il tempo massimo di
registrazione (60, 74 o 80
minuti).
In genere, la registrazione viene eseguita in unità minime di
circa 2 secondi (in stereo), 4 secondi (in modalità monofonica
o LP2), oppure 8 secondi (in modo LP4). Quando la
registrazione si interrompe, l’ultima unità di registrazione
utilizza comunque queste unità di 2, 4 o 8 secondi anche se la
registrazione corrente è di durata inferiore. Allo stesso modo,
quando si riavvia la registrazione dopo l’interruzione, il
registratore inserirà automaticamente uno spazio vuoto di
circa 2, 4 o 8 secondi prima della registrazione successiva,
per evitare cancellazioni accidentali del brano precedente in
caso venga avviata una nuova registrazione. Quindi, se la
registrazione viene interrotta. il tempo di registrazione
diminuirà di un massimo di 6, 12 o 24 secondi.
51
52
Sintomo
Causa
I brani montati possono
avere delle perdite di
informazioni nel suono
durante le operazioni di
ricerca.
La frammentazione dei dati può provocare delle perdite di
informazioni durante la ricerca perché i brani vengono
riprodotti a velocità superiore al normale.
Non è possibile registrare
un brano in un nuovo
gruppo. Non è possibile
creare un nuovo gruppo.
Le informazioni relative al gruppo sono state scritte nell’area
dedicata alla registrazione del nome del disco. I nomi del
disco e dei brani vengono scritti nella stessa area, che è in
grado di memorizzare un numero massimo di circa 1 700
caratteri. Se il numero totale supera questa cifra non è
possibile creare un nuovo gruppo, anche se la modalità
gruppo è attiva. Sarà inoltre impossibile effettuare delle
impostazioni di gruppo.
Risoluzione dei problemi
Se un problema persiste anche dopo aver eseguito tutti i controlli, consultare il rivenditore
Sony più vicino. Fare riferimento anche a “Messaggi” (pagina 57).
Sintomo
Causa/Soluzione
Il registratore non
funziona o non
funziona bene.
• Le sorgenti audio non sono collegate in modo corretto.
, Scollegare le sorgenti audio completamente e ricollegarle
(pagine 14, 21).
• La funzione HOLD è attiva (quando si preme un tasto di
funzionamento, sul display compare “HOLD” ).
, Sul registratore, disattivare HOLD facendo scorrere
l’interruttore HOLD nella direzione opposta alla freccia
(pagine 12, 47).
• Il coperchio non è chiuso bene.
, Chiudere il coperchio fino allo scatto. Premere OPEN per
aprire il coperchio.
• L’umidità ha creato condensa all’interno del registratore.
, Togliere il MiniDisc e lasciare il registratore in un luogo
caldo per diverse ore finché l’umidità è evaporata.
• La batteria a secco è quasi scarica (“LoBATT” lampeggia o non
viene visualizzata alcuna indicazione).
, Sostituire la batteria a secco (pagina 11), oppure collegare il
registratore all’alimentatore CA in dotazione.
• La batteria a secco non è stata inserita correttamente.
, Inserire la batteria correttamente (pagina 11).
• È stato premuto un tasto mentre l’indicazione del disco stava
ruotando velocemente.
, Aspettare finché l’indicazione ruota lentamente.
• Durante la registrazione in digitale da un lettore CD portatile
non è stata utilizzata l’alimentazione CA oppure non è stata
disattivata la funzione antisalto, ad esempio ESP (pagina 16).
• La registrazione analogica è stata eseguita utilizzando un cavo di
collegamento con attenuatore.
, Utilizzare i cavi di collegamento senza un attenuatore
(pagina 21).
• L’alimentatore CA era scollegato mentre avveniva la
registrazione o l’interruzione di corrente.
53
54
Sintomo
Causa/Soluzione
Il registratore non
funziona o non
funziona bene.
• Mentre era in funzione, il registratore ha ricevuto un urto nella
parte meccanica, disturbi di origine elettrostatica, un voltaggio
di alimentazione anormale provocato da fulmini, ecc.
, Riavviare il funzionamento come segue.
1 Scollegare tutte le fonti di alimentazione.
2 Lasciare il registratore spento per 30 secondi.
3 Collegare la fonte di alimentazione.
• Il disco è danneggiato o non contiene la registrazione o i dati di
montaggio corretti.
, Reinserire il disco. Registrare nuovamente il disco. Se il
messaggio di errore viene visualizzato ancora, sostituirlo con
un altro disco.
• Il disco è protetto contro le registrazioni (nel display appare
“SAVED”).
, Far scorrere la linguetta (pagina 67).
• Il livello di registrazione è troppo basso per registrare (con la
registrazione manuale).
, Mettere in pausa il registratore e regolare il livello di
registrazione.
• È inserito un MiniDisc pre-registrato (sul display viene
visualizzato “PbONLY”) durante la registrazione.
, Inserire un MiniDisc registrabile.
• Si è tentato di attivare la funzione gruppo durante l’impostazione
di un programma.
, Attivare la funzione gruppo prima di impostare il
programma.
Se la registrazione
non viene avviata.
• Il registratore potrebbe essere posizionato in modalità di attesa
(ad esempio, si è premuto X tenendo premuto REC).
, Premere nuovamente X per avviare la registrazione.
Durante la
registrazione il
registratore
sovrascrive il
materiale esistente.
• La posizione di avvio della registrazione (“R-Posi”) è impostata
su “FrHere”.
, Impostare “R-Posi”su “Fr End”.
“No SIG” viene
visualizzato sul
display quando si
registra da un lettore
CD portatile.
• Non è presente alcun segnale digitale da un lettore CD portatile.
, Durante una registrazione digitale da un lettore CD portatile,
utilizzare l’alimentatore CA e disattivare le funzioni
antisalto (ad esempio ESP) sul lettore CD (pagina 16).
Sul MiniDisc non è
presente alcuna
registrazione dopo
l’operazione di
registrazione.
• L’alimentatore CA era scollegato o si è verificata
un’interruzione dell’alimentazione durante la registrazione.
Sintomo
Causa/Soluzione
Il coperchio non si
apre.
• Le fonti di alimentazione sono state scollegate durante la
registrazione o le operazioni di montaggio oppure la batteria è
scarica.
, Impostare nuovamente le fonti di alimentazione oppure
sostituire la batteria scarica con una nuova.
• Il coperchio non è chiuso bene.
, Chiudere il coperchio fino allo scatto. Premere OPEN per
aprire il coperchio.
Dalle cuffie/
auricolari non
proviene alcun
suono.
• La spina della cuffia/auricolare non è inserita correttamente.
, Inserire bene la spina della cuffia/auricolare in i.
• Il volume è troppo basso.
, Regolare il volume premendo VOL +, –.
• La spina è sporca.
, Pulire la spina.
Non è possibile
• AVLS è attivo.
aumentare il volume.
, Impostare AVLS a “OFF” (pagina 46).
Un MD non viene
riprodotto
correttamente.
• È stato modificato il modo di riproduzione.
, Tornare alla riproduzione normale.
L’MD non inizia dal
primo brano.
• Il disco si interrompe prima di arrivare all’ultimo brano.
, Premere N per 2 o più secondi per avviare la riproduzione.
• La modalità gruppo è attivata.
, Disattivare la modalità gruppo e avviare la riproduzione dal
primo brano (premere N per 2 o più secondi per avviare la
riproduzione).
Salti nel suono
durante la
riproduzione.
• Il registratore si trova in un luogo dove riceve continue
vibrazioni.
, Spostare il registratore in un luogo stabile.
• Un brano molto corto può causare salti nel suono.
, Non creare brani di durata inferiore a un secondo.
Il suono ha molti
disturbi di origine
elettrostatica.
• Forte magnetismo dal televisore oppure tale dispositivo
interferisce con il funzionamento.
, Spostare il registratore lontano dalla sorgente del forte
magnetismo.
• È stato premuto X dopo aver premuto . oppure >.
Non si riesce a
trovare i contrassegni
, Premere X prima di premere . o >.
dei brani.
• Il componente non supporta LP2 stereo o LP4 stereo.
Il disco non può
eseguire il montaggio
, Eseguire il montaggio di un altro componente che supporti
di un altro
LP2 stereo o LP4 stereo.
componente.
55
56
Sintomo
Causa/Soluzione
Si sente un rumore
momentaneo.
• La particolare tecnologia di compressione audio digitale
utilizzata nella modalità stereo LP4 può causare in rarissime
occasioni un rumore momentaneo se si utilizzano determinate
sorgenti audio.
, Registrare in modalità stereo normale o in modalità stereo
LP2.
La finestra del
display non è
normale.
• Il registratore è stato staccato dall’alimentazione.
, Aspettare qualche minuto senza effettuare operazioni oppure
scollegare la fonte di alimentazione, ricollegarla e premere
qualsiasi tasto di funzionamento.
Messaggi
Se sul display lampeggiano i messaggi di errore di seguito riportati, verificarne il
significato nella tabella in basso.
Messaggio
d’errore
Significato/Rimedio
BLANK
• È stato inserito un MiniDisc senza nessuna registrazione.
BUSY
• Si è tentato di attivare il registratore mentre stava accedendo ai dati
registrati.
, Attendere fino a quando il messaggio scompare (in rari casi
potrebbero essere necessari alcuni minuti).
Edit
• Il lettore di MiniDisc sta registrando informazioni (posizione di
inizio e fine del brano) dalla memoria al disco.
, Attendere il completamento del processo. Non esporre il lettore a
urti fisici e non interrompere l’alimentazione elettrica.
ERROR
• La registrazione non è stata effettuata correttamente.
, Sistemare il registratore in un luogo in cui non sia esposto a
vibrazioni e avviare nuovamente la registrazione.
• Il disco è sporco di sostanze oleose o impronte digitali, è graffiato o
non è standard.
, Provare a registrare di nuovo con un altro disco.
• Il registratore non riesce a leggere correttamente le informazioni del
disco.
, Reinserire il disco.
• Il registratore non riesce a leggere correttamente le informazioni del
disco.
, Inserire un altro disco.
, Se è possibile, cancellare l’intero disco (pagina 45).
FULL
• Il tempo di registrazione rimasto sul disco è di circa 12 secondi
(stereo), 24 secondi (LP2 stereo o monofonico), 36 secondi (LP4
stereo).
, Sostituire il disco.
• Si è tentato di inserire più di 200 lettere per etichettare un solo brano
o disco.
• Si è tentato di inserire un totale di oltre 1 700 lettere per i titoli dei
brani o del disco.
, Immettere un nome più breve per il brano, il gruppo o il disco
(pagina 36), oppure impostare “LPStmp” su “OFF” in modo che
“LP:” non venga aggiunto all’inizio del brano (pagina 23).
HiDCin
• Il voltaggio dell’alimentazione elettrica è troppo alto (non è stato
utilizzato l’alimentatore CA in dotazione o il cavo per collegamento
alla batteria dell’auto consigliato).
, Utilizzare l’alimentatore CA in dotazione oppure il cavo per
collegamento alla batteria dell’auto consigliato.
57
58
Messaggio
d’errore
Significato/Rimedio
HOLD
• Il registratore è bloccato.
, Far scorrere HOLD nella direzione opposta alla freccia per
sbloccare il registratore (pagina 12).
LoBATT
• La batteria è quasi scarica.
, Sostituire la batteria a secco (pagina 11).
MEMORY
• Si è tentato di registrare con il registratore posizionato in un punto in
cui riceve continue vibrazioni.
, Mettere il registratore in un luogo stabile e avviare nuovamente
la registrazione.
NoCOPY
• Si è tentato di fare una copia da un disco protetto dal sistema Serial
Copy Management. Non è possibile fare copie da una sorgente
collegata in digitale che è stata a sua volta registrata utilizzando il
collegamento digitale.
, Utilizzare il collegamento analogico (pagina 21).
NoDISC
• Si è tentato di riprodurre o di registrare senza il disco inserito nel
registratore.
, Inserire un MiniDisc.
No SIG
• Il registratore non riesce a identificare i segnali di ingresso digitali.
, Assicurarsi che la sorgente sia ben collegata (pagina 13).
PbONLY
• Si è tentato di registrare o eseguire il montaggio di un MiniDisc premasterizzato (P/B significa “playback”).
, Inserire un MiniDisc registrabile.
SAVED
• Si è tentato di registrare o di montare su un MiniDisc con la linguetta
in posizione di protezione.
, Far scorrere indietro la linguetta (pagina 67).
Saving
• Il lettore di MiniDisc sta registrando informazioni (suoni) dalla
memoria al disco.
, Attendere il completamento del processo. Non esporre il lettore a
urti fisici e non interrompere l’alimentazione elettrica.
SORRY
• Si è tentato di cancellare il contrassegno di brano all’inizio del primo
brano.
• Si è tentato di cancellare un contrassegno di brano per combinare i
brani e il registratore non riesce a combinarli (un brano registrato in
stereo e uno in mono, ad esempio).
• Si è tentato di sovrascrivere un contrassegno di brano.
• Si è tentato di premere X oppure T MARK durante la registrazione
sincronizzata.
• Si è tentato di attivare la funzione gruppo durante la
programmazione.
, Attivare la funzione gruppo prima di programmare.
TEMP
• Il registratore si è surriscaldato.
, Lasciare che il registratore si raffreddi.
Messaggio
d’errore
Significato/Rimedio
TrFULL
• È stato raggiunto il numero di brano 254.
, Cancellare i brani non necessari (pagina 44).
TrPROT
• Si è tentato di registrare o di montare su un brano che è protetto
contro la cancellazione.
, Registrare o montare su altri brani.
• Si è tentato di modificare un brano estratto dal computer.
, Riportare il brano sul computer e poi eseguire il montaggio
(pagina 67).
59
Elenco dei menu
Funzioni dei menu
Premere MENU per entrare nel menu, quindi premere > o . per selezionare la voce.
Menu sul
Funzioni generali
registratore1)
EDIT
Selezione delle operazioni di montaggio (etichettatura, cancellazione di
brani, dischi o gruppi, ecc.) (pagina 37 a 42, 44 e 45).
DISP
Visualizzazione del tempo di riproduzione trascorso, del tempo di
riproduzione residuo ecc. (pagina 30 e 35).
P-MODE
Selezione della modalità di riproduzione (riproduzione ripetuta,
riproduzione in ordine casuale, ecc.) (pagina 32).
RecVol
Selezione della regolazione del livello di registrazione automatico o
manuale (pagina 28).
R-MODE
Selezione della modalità di registrazione (SP stereo, LP2 stereo, LP4
stereo o monofonico) (pagina 22).
S-SEL
Selezione di “SOUND1” o “SOUND2” (Preimpostazione suono
digitale) (pagina 34).
S-SET
Modifica della qualità audio del suono predefinito (“SOUND1” o
“SOUND2”) (pagina 34).
TimeMk
Selezione delle impostazioni della registrazione automatica dell’orario
(pagina 27).
SYNC-R
Selezione dell’impostazione “ON” o “OFF” della registrazione
sincronizzata (pagina 13).
OPTION
• AVLS (Automatic Volume Limiter System – Sistema di regolazione
automatica del volume) — Selezione dell’impostazione “ON” o
“OFF” (pagina 46).
• BEEP — Selezione dell’impostazione “ON” o “OFF” (pagina 46).
• R-Posi — Selezione del punto di avvio della registrazione
(pagina 26).
• LPStmp — Selezione dell’impostazione “ON” (“LP:” viene aggiunto
automaticamente all’inizio dei nomi dei brani) o “OFF” (pagina 23).
1) Le voci di menu che è possibile selezionare variano in base allo stato di attivazione/disattivazione della
modalità gruppo o allo stato di funzionamento del registratore.
60
Tavole dei menu sul registratore
In questa pagina e nelle successive sono rappresentati i menu disponibili sul registratore
per ogni stato operativo. Ciascuna tabella mostra i vari menu e le voci che è possibile
selezionare in ogni livello. Per ulteriori informazioni sulle operazioni di menu, vedere
“Elenco dei menu” (pagina 60). I menu e le voci di menu si alternano sul display.
Menu e voci di menu disponibili a registratore fermo
EDIT
D:Name
G:Set
G:Rls1)
G:Ers2)
LapTim
RecRem
GP Rem2)
AllRem
Normal
AllRep
1Track
1 Rep.
Shuff
PGMRep
PGM
Shuf.R
LP4
MONO
D:Ers
DISP
P-MODE
R-MODE
SP
LP2
S-SEL
, : Premendo ENTER
h : Premendo > o ..
OFF
SOUND1
SOUND2
continua
61
continua dalla pagina precedente
, : Premendo ENTER
h : Premendo > o ..
SYNC-R
OFF
ON
AVLS
BEEP
OPTION
OFF
ON
R-Posi3)
FrHere
ON
OFF
LPStmp
Fr End
ON
1) Viene visualizzato
OFF
solo quando il registratore è in modalità gruppo e si seleziona un gruppo diverso da
“GP --”.
visualizzato solo quando il registratore è in modalità gruppo.
3) Selezionabile solo quando la modalità gruppo è disattivata.
2) Viene
Premere CANCEL per annullare un’operazione di menu.
62
Menu e voci di menu disponibili quando il registratore è in funzione
EDIT
T:Name
G:Name1)
T:Move
G:Move1)
LapTim
1 Rem
GP Rem2)
AllRem
Normal
AllRep
1Track
1 Rep.
Shuff
PGMRep
PGM
Shuf.R
T:Ers
DISP
P-MODE
S-SEL
OFF
SOUND1
SOUND2
, : Premendo ENTER
h : Premendo > o ..
S-SET3)
OPTION
AVLS
ON
BEEP
OFF
ON
OFF
1) Viene
visualizzato solo quando il registratore è in modalità gruppo e si seleziona un gruppo diverso da
“GP --”.
2) Viene visualizzato solo quando il registratore è in modalità gruppo.
3) Viene visualizzato solo quando è selezionato “SOUND1” o “SOUND2”.
Premere CANCEL per annullare un’operazione di menu.
63
Menu e voci di menu disponibili quando il registratore è in fase di registrazione
EDIT
T:Name
G:Name1)
LapTim
RecRem
Auto
Manual
SP
LP2
LP4
OFF
SOUND1
SOUND2
OFF
5 min
10 min
OFF
ON
D:Name
DISP
RecVol2)
R-MODE2)
MONO
S-SEL
S-SET3)
TimeMK
15 min
SYNC-R
, : Premendo ENTER
h : Premendo > o ..
OPTION
AVLS
OFF
1) Viene
2) Viene
3) Viene
ON
visualizzato solo quando il registratore è in modalità gruppo.
visualizzato solo quando il registratore è in modalità di attesa.
visualizzato solo quando è selezionato “SOUND1” o “SOUND2”.
Premere CANCEL per annullare un’operazione di menu.
64
Caratteristiche
tecniche
Registratore MD
Sistema di riproduzione audio
Sistema audio digitale MiniDisc
Caratteristiche del diodo laser
Materiale: GaAlAs MQW
Lunghezza onda: λ = 790 nm
Durata di emissione: continua
Uscita laser: inferiore a 44,6 µW
(Questa uscita rappresenta il valore misurato a
una distanza di 200 mm dalla superficie
dell’obiettivo sul gruppo pick-up ottico con
un’apertura di 7 mm.)
Durata di registrazione e di
riproduzione
Con MDW-80
160 min. max in modalità monofonica
320 min. max in modalità stereo
Specifiche generali
Requisiti di alimentazione
Alimentatore CA Sony (in dotazione) collegato
alla presa DC IN 3 V:
120 V CA, 60 Hz (USA, Canada e Taiwan)
230 V CA, 50/60 Hz (Europa continentale)
240 V CA, 50 Hz (Australia)
220 V CA, 50 Hz (Cina)
230 - 240 V CA, 50 Hz (GB e Hong Kong)
110/220 V CA, 60 Hz (Corea)
100 - 240 V CA, 50/60 Hz (Altri paesi)
Batteria alcalina a secco LR6 (formato AA)
Durata della batteria
Vedere “Durata della batteria” (pagina 48)
Dimensioni
Circa 81 × 27,9 × 74,4 mm (l/a/p) senza gli
accessori.
Peso
Circa 101 g solo il registratore
Brevetti statunitensi ed esteri sotto licenza della
Dolby Laboratories.
Giri
Correzione di errore
Disegno e caratteristiche tecniche sono soggetti
a modifiche senza preavviso.
ACIRC (Advanced Cross Interleave Reed
Solomon Code)
Accessori opzionali
Circa da 380 giri/min a 2 700 giri/min (CLV)
Frequenza di campionamento
44,1 kHz
Convertitore della frequenza di
campionamento
Ingresso: 32 kHz/44,1 kHz/48 kHz
Codifica
ATRAC (Adaptive TRansform Acoustic
Coding)
ATRAC3 — LP2/LP4
Sistema di modulazione
EFM (Eight to Fourteen Modulation)
Numero di canali
2 canali stereo
1 canale mono
Risposta in frequenza
Da 20 a 20 000 Hz ± 3 dB
Cavo ottico
POC-15B, POC-15AB, POC-DA12SP
Cuffie/auricolari stereo* MDR-EX70LP, MDR72LP, MDR-A34LP
Diffusori attivi SRS-Z500
MD registrabili serie MDW
Il rivenditore potrebbe non disporre di alcuni
degli accessori descritti sopra. Si prega di
chiedere al rivenditore informazioni dettagliate
sugli accessori disponibili nel proprio paese.
∗ Se si usano cuffie opzionali, utilizzare solo
cuffie/auricolari con mini-spine
stereofoniche. Non è possibile utilizzare le
cuffie/auricolari con microspine.
Wow e flutter
Inferiori al limite misurabile
Ingressi
Linea ingresso: minispina stereo, livello di
ingresso minimo 49 mV
Ingresso ottico (digitale): minispina ottica
(digitale)
Uscite
i: minipresa stereo, livello di uscita massimo
5 mW + 5 mW, impedenza di carico 16 ohm
65
Significato del messaggio
“Nessun dato audio”
Spiegazioni
Come mai il MiniDisc è così
piccolo
Il MiniDisc di 2,5 pollici, contenuto in una
cartuccia di plastica che ha l’aspetto di un
dischetto da 3,5 pollici (vedi illustrazione
sopra), utilizza una nuova tecnologia digitale
di compressione audio che si chiama
ATRAC (Adaptive TRansform Acoustic
Coding). Per memorizzare più suono in
meno spazio, ATRAC estrae e codifica solo
quei componenti di frequenza che possono
essere effettivamente sentiti dall’orecchio
umano.
Accesso casuale rapido
Come i CD, i MiniDisc offrono un accesso
casuale immediato all’inizio di ogni brano
musicale. I MiniDisc pre-masterizzati
vengono registrati con indirizzi di
destinazione che corrispondono a ciascuna
selezione musicale.
I MiniDisc registrabili vengono prodotti con
un’Area di indice utente “User TOC Area”
che contiene l’ordine dei brani. Il sistema
TOC (Table of Contents – Indice) è simile al
sistema di gestione delle cartelle” dei floppy
disk. In altre parole gli indirizzi di inizio e
fine di tutti i brani musicali registrati sul
disco vengono memorizzati in quest’area.
Questo consente di accedere a caso all’inizio
di qualsiasi brano non appena si inserisce il
numero del brano (AMS) o si etichetta la
posizione con il nome del brano come si
farebbe con un file sul dischetto.
A
B
A — User TOC Area
Contiene l’ordine e i punti di
inizio/fine della musica.
B — Dati musicali
66
Il messaggio “Nessun dato audio” descrive
una situazione in cui il livello di ingresso è
di circa 4,8 mV se l’input è analogico,
oppure minore di –89 dB se l’input è ottico
(digitale) (0 dB rappresenta il livello di
registrazione massimo del MiniDisc).
Nota sulla registrazione
digitale
Questo registratore utilizza un sistema Serial
Copy Management che consente di produrre
solo copie digitali della prima generazione da
effettuarsi mediante software pre-masterizzati.
È possibile effettuare copie da un MD registrato
in casa soltanto utilizzando collegamenti
analogici.
Software pre-masterizzati
come CD o MD.
Registrazione digitale
MD registrato in
casa
Nessuna
registrazione
digitale
MiniDisc
registrabile
Microfono, giradischi, radio ecc. (con
prese di uscita analogiche).
Registrazione analogica
MD registrato in casa
Registrazione digitale
MiniDisc
registrabile
Limitazioni relative al
montaggio dei brani estratti
dal computer
Questo apparecchio è stato progettato in
modo che le funzioni di editing
(cancellazione di brani, aggiunta e
cancellazione di contrassegni) non siano
utilizzabili con i brani estratti dal computer
utilizzando un’unità che supporta Net MD.
In questo modo si evita che le tracce estratte
dal computer perdano l’autorizzazione al
reinserimento. Per eseguire il montaggio di
questo tipo di brani è necessario riportarli
sul computer e modificarli in quella sede.
Nessuna
MiniDisc
registrazione registrabile
digitale
Per proteggere un MD
registrato
Per proteggere dalla registrazione un MD, far
scorrere e aprire la linguetta sul lato del disco.
In questa posizione, l’MD non può essere
registrato né modificato. Per registrare ancora,
far scorrere la linguetta indietro in modo che sia
visibile.
Linguetta
Retro
dell’MD
Protezione della
registrazione.
Registrazione non
protetta.
67
Indice analitico
A
G
Accessori
in dotazione 8
AVLS 46
G-PROTECTION 18
Gruppo
cancellazione 45
Impostazione 39
Modalità selezione gruppo 31
Registrazione in modalità gruppo 25
rilascio 40
Riproduzione in modalità gruppo 31
Spostamento gruppo 42
B
Batteria
batteria a secco 11
durata della batteria 12, 48
C
Cancellazione
brano 44
disco 45
gruppo 45
Collegamento
analogico 21
digitale 14
Contrassegno di brano
Aggiunta 43
Cancellazione 43
Controllo
posizione della riproduzione 30
tempo residuo 30, 35
H
D
R
DSP TYPE-R 15
Registrazione
aggiunta di contrassegni di brano
(Registrazione automatica
dell’orario) 27
digitale 13
modalità MDLP 22
Registrazione in modalità gruppo 24
senza sovrascrittura dei brani 26
Registrazione automatica dell’orario 27
Registrazione manuale 28
E
Etichettatura 37
HOLD 12, 47
M
MDLP 22
Menu 60
Modalità di riproduzione 32
N
Nuova etichettatura 38
P
Preimpostazione suono digitale 34
Pulizia 50
S
Segnale acustico 46
Printed in Malaysia
Download PDF

advertising