Sony | DVP-F41MS | Sony DVP-F41MS Istruzioni per l'uso

3-072-475-61(2)
CD/DVD Player
Istruzioni per l’uso
DVP-F41MS
 2002 Sony Corporation
ATTENZIONE
Per evitare il pericolo di
incendi o scosse elettriche,
non esporre l’apparecchio
a pioggia o umidità.
Per evitare scosse
elettriche, non aprire
l’apparecchio. Per le
riparazioni rivolgersi solo a
personale qualificato.
Il cavo di alimentazione
deve essere sostituito solo
da personale qualificato.
Complimenti!
Precauzioni
Sicurezza
• Questo apparecchio funziona con
una tensione da 100 a 240 V CA,
50/60 Hz. Verificare che la
tensione operativa
dell’apparecchio sia identica alla
tensione di alimentazione locale.
• Per evitare il pericolo di incendi o
scosse elettriche, non collocare
sull’apparecchio oggetti contenenti
liquidi come, ad esempio, i vasi.
• Non usare l’apparecchio in
automobile. Il suo funzionamento
non è garantito.
Installazione
Questo apparecchio appartiene alla
categoria dei prodotti laser di
CLASSE 1. Il contrassegno
PRODOTTO LASER DI CLASSE 1
si trova nella parte posteriore esterna.
AVVERTENZA
Con questo prodotto l’utilizzo di
strumenti ottici può causare problemi
agli occhi. Dato che il raggio laser
usato in questo lettore CD/DVD è
pericoloso per gli occhi, non cercare
di smontare l’apparecchio.
Per le riparazioni rivolgersi solo a
personale qualificato.
Le seguenti etichette di avvertenza
sono collocate nell’alloggiamento di
sicurezza del laser all’interno
dell’apparecchio.
2
• Collocare l’apparecchio in modo
da consentire un’adeguata
circolazione d’aria per prevenire il
surriscaldamento interno.
• Non installare l’apparecchio in
posizione inclinata, È stato
progettato soltanto per il
funzionamento in posizione
orizzontale o verticale.
• Tenere l’apparecchio e i dischi
lontano da apparecchiature con
forti magneti, come forni a
microonde o grandi diffusori.
• La targhetta è collocata nella parte
posteriore esterna.
Grazie per aver acquistato il lettore
CD/DVD Sony. Prima di utilizzare
l’apparecchio, si raccomanda di
leggere attentamente queste istruzioni
e di conservarle per un futuro
riferimento.
Precauzioni
Sicurezza
• Avvertenza – Con questo prodotto l’utilizzo
di strumenti ottici può causare problemi agli
occhi.
• Se un qualunque oggetto solido o sostanza
liquida dovesse penetrare nell’apparecchio,
scollegarlo e farlo controllare da personale
qualificato prima di riutilizzarlo.
• Non inserire alcun oggetto estraneo nella
presa DC IN 10.5 V (ingresso
alimentazione esterna).
Fonti di alimentazione
• Utilizzare esclusivamente l’adattatore di
alimentazione CA in dotazione. Non
utilizzare nessun altro adattatore di
alimentazione CA. Potrebbe provocare un
malfunzionamento.
Polarità della spina
• Se l’adattatore di alimentazione CA
provoca interferenze alla ricezione radio,
allontanarlo dalla radio.
• Non toccare l’adattatore di alimentazione
CA con le mani bagnate.
• Il lettore continua ad essere alimentato con
energia elettrica CA finché rimane
collegato alla presa di rete, anche se è stato
spento.
• Se si ritiene di non usare il lettore per un
lungo periodo di tempo, assicurarsi di
scollegare il lettore dall’alimentazione di
rete. Per scollegare il cavo di alimentazione
CA (corrente domestica) togliere la spina
evitando di tirare il cavo stesso.
Installazione
• Collocare il lettore in un ambiente che
consenta un’adeguata circolazione d’aria
per prevenire il surriscaldamento interno.
• Non collocare il lettore e l’adattatore di
alimentazione CA su superfici morbide
come i tappeti.
• Non installare l’apparecchio in spazi
ristretti, come ripiani di libreria o mobiletti.
• Non collocare il lettore e l’adattatore di
alimentazione CA in prossimità di fonti di
calore o in luoghi esposti alla luce diretta
del sole, eccessivamente polverosi o
soggetti a scosse meccaniche.
• Non collocare alcun oggetto sulla parte
superiore del lettore. Il lettore potrebbe
subire un danno.
Funzionamento
• Se l’apparecchio viene spostato
direttamente da un luogo freddo ad uno
caldo o se viene posto in un ambiente molto
umido, è possibile che si formi della
condensa sulle lenti all’interno del lettore.
Se ciò dovesse verificarsi, il lettore
potrebbe non funzionare correttamente. In
questo caso, rimuovere il disco e lasciare
acceso il lettore per circa mezz’ora, per
consentire l’evaporazione della condensa.
• Non inserire nel lettore un disco che non
abbia la forma standard (es. a forma di
cartolina o di cuore). Il disco potrebbe non
essere espulso e causare problemi di
funzionamento.
• Quando si trasporta il lettore, rimuovere
tutti i dischi dal suo interno. Altrimenti, il
disco potrebbe danneggiarsi.
Regolazione del volume
Non alzare eccessivamente il volume durante
l’ascolto di una parte di brano con livelli di
suono molto bassi o con segnali audio
assenti, onde evitare di danneggiare i
diffusori nel caso in cui venisse riprodotto un
suono a livello massimo.
“Memory Stick”
• Per evitare problemi di funzionamento, non
inserire alcun oggetto estraneo o metallico
nell’alloggiamento “Memory Stick”.
• Estrarre il “Memory Stick” tirando con
delicatezza, secondo la procedura descritta
a pagina 72.
continua ,
3
Installazione del lettore a parete
Se il lettore dovesse cadere, provocherebbe
un serio danno e potrebbe ferire delle
persone. Per evitare che il lettore cada,
osservare le seguenti istruzioni.
• Installare il lettore su una parete abbastanza
resistente da sopportare il peso del lettore
usando delle viti adatte al tipo di parete e
sufficientemente robuste.
Installare il lettore su una parete verticale e
uniforme applicando dei rinforzi. Se non si
è sicuri della resistenza della parete e del
tipo di viti da usare, contattare un
ferramenta o un installatore professionista.
• Installare il lettore in posizione orizzontale.
• Non installare il lettore ad un’altezza troppo
elevata.
• Non appoggiarsi o aggrapparsi al lettore.
• Non appoggiare pesi sul lettore.
• Non tirare i cavi di collegamento quando il
lettore è sulla parete.
• Fare attenzione a non inciampare sui cavi di
collegamento.
• Quando si eseguono delle operazioni sul
lettore, non utilizzare una forza eccessiva
per inserire o rimuovere il disco.
• Durante la pulizia del lettore, non toccare il
lettore con le mani e non usare una forza
eccessiva.
Pulizia dei dischi
Pulire l’apparecchio, il pannello e i comandi
con un panno morbido leggermente
inumidito con una soluzione detergente
delicata. Non utilizzare alcun tipo di
spugnetta o polvere abrasiva, né solventi
come alcol o benzina.
Pulizia dei dischi
Non utilizzare dischi di pulizia disponibili in
commercio, in quanto potrebbero causare
problemi di funzionamento.
Per qualsiasi domanda o problema
riguardanti il lettore, rivolgersi al rivenditore
Sony più vicino.
4
IMPORTANTE
Avvertenza: Il presente lettore è in grado di
mantenere sullo schermo del televisore un
fermo immagine o un’indicazione a
schermo per un tempo indeterminato. Se
visualizzate un fermo immagine o
un’indicazione sullo schermo per un
periodo prolungato, lo schermo del
televisore potrebbe venire danneggiato in
modo irreparabile. Gli schermi televisivi
sono particolarmente soggetti a questa
eventualità.
Indice
ATTENZIONE . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 2
Complimenti! . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 2
Precauzioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 3
Informazioni relative al manuale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 7
Questo lettore riproduce i seguenti dischi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 7
Note sui dischi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 9
Indice dei componenti e dei comandi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 10
Guida del display del menu di controllo (Magic Pad) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 14
Operazioni preliminari . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 17
Descrizione rapida . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Punto 1: Disimballaggio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Punto 2: Inserimento delle pile nel telecomando . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Punto 3: Collegamento a un televisore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Punto 4: Riproduzione di un disco . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
17
17
17
19
20
Collegamenti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 21
Collegamento del lettore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Punto 1: Collegamento dei cavi video . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Punto 2: Collegamento dei cavi audio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Punto 3: Riposizionamento dello sportello delle prese . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Punto 4: Collegamento dei cavi di alimentazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Punto 5: Impostazione rapida . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
21
22
24
32
33
34
Riproduzione di dischi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 38
Riproduzione di dischi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Ripresa della riproduzione dal punto in cui il disco è stato interrotto
(Resume Play) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Uso del menu del DVD . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Selezione di “ORIGINAL” o “PLAY LIST” per un disco DVD-RW . . . . . . . . .
Riproduzione di VIDEO CD con le funzioni PBC (Riproduzione PBC) . . . . .
Varie modalità di riproduzione (Riproduzione programmata, Riproduzione
in ordine casuale, Riproduzione ripetuta, Riproduzione ripetuta A-B) . . .
38
40
41
41
42
43
Ricerca di una scena . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 49
Ricerca di un punto particolare del disco o del “Memory Stick” (Ricerca,
Riproduzione al rallentatore) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 49
Ricerca di un titolo/capitolo/traccia/indice/scena (Modalità ricerca) . . . . . . . 50
Visualizzazione delle informazioni sul disco . . . . . . . . . . . . . . . . 52
Visualizzazione del tempo di riproduzione e del tempo residuo sul display
del pannello frontale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 52
5
Controllo del tempo di riproduzione e del tempo residuo . . . . . . . . . . . . . . . . 54
Controllo delle informazioni sulla riproduzione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 55
Regolazioni dell’audio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 57
Modifica dell’audio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 57
Impostazioni TV Virtual Surround (TVS) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 59
Cinema . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 62
Modifica dell’angolo di inquadratura . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 62
Visualizzazione dei sottotitoli . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 63
Regolazione della qualità dell’immagine (BNR) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 64
Riproduzione di un DATA-CD . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 65
Informazioni sulle tracce audio MP3 e i file di immagine JPEG . . . . . . . . . . . . 65
Riproduzione di una traccia audio MP3 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 67
Visualizzazione di un file immagine JPEG . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 68
Riproduzione di un “Memory Stick” . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 71
Informazioni sui “Memory Stick” . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 71
Riproduzione di una traccia audio ATRAC3 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 73
Visualizzazione di un file immagine JPEG . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 75
Utilizzo delle varie funzioni supplementari . . . . . . . . . . . . . . . . . 78
Bloccaggio dei dischi (Protezione personalizzata, Protezione). . . . . . . . . . . . . 78
Segnali acustici relativi alle operazioni (Attivazione del segnale acustico) . . . 82
Controllo del televisore, ecc. tramite il telecomando in dotazione . . . . . . . . . . 83
Impostazioni e regolazioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 85
Utilizzo del display di impostazione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 85
Impostazione della lingua per il display e per l’audio (IMPOSTAZIONE
LINGUA) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 86
Impostazioni per il display (IMPOSTAZIONE SCHERMO) . . . . . . . . . . . . . . . 87
Impostazioni personalizzate (IMPOSTAZIONE PERSONALIZZATA) . . . . . . . 89
Impostazioni per l’audio (IMPOSTAZIONE AUDIO ) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 90
Altre informazioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 93
Guida alla soluzione dei problemi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 93
Funzione di autodiagnostica (Lettere e numeri visualizzati nel display) . . . . . 96
Glossario . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 97
Caratteristiche tecniche . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 100
Elenco dei codici lingua . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 102
Elenco delle voci del display di impostazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 103
Indice analitico . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 105
6
Informazioni relative al
manuale
• Le istruzioni in questo manuale descrivono
i comandi sul telecomando. È possibile
utilizzare anche i comandi sul lettore se
questi hanno denominazioni uguali o simili
a quelle sul telecomando.
• Le icone utilizzate in questo manuale
vengono descritte qui sotto:
Icona
Questo lettore riproduce i
seguenti dischi
Formato del disco
DVD VIDEO
DVD-RW
Significato
Funzioni disponibili per i DVD
VIDEO o i DVD-R/DVD-RW
in modalità video
VIDEO CD
Funzioni disponibili per i
DVD-RW in modalità VR
(Video Recording)
Funzioni disponibili per i
VIDEO CD o i CD-R/CD-RW
CD audio
Funzioni disponibili per i CD
audio o i CD-R/CD-RW
Funzioni disponibili per le
tracce audio MP3* o i file
immagine JPEG nei CD-ROM/
CD-R/CD-RW
Funzioni disponibili per i file
immagine JPEG in un
“Memory Stick”
Funzioni disponibili per le
tracce audio ATRAC3** o i
file immagine JPEG in un
“MagicGate (MG) Memory
Stick”
z
Suggerimenti per semplificare
le operazioni
Per descrivere funzioni comuni a supporti simili
verranno utilizzati i termini seguenti.
– “DVD” per i DVD VIDEO, i DVD-R e i DVDRW (modalità video/modalità VR)
– “Memory Stick” sia per “Memory Stick” che per
“MG Memory Stick”
* Standard di compressione audio definito dall’ISO
(International Organization for Standardization)/
MPEG
** Adaptive Transform Acoustic Coding 3: tecnologia
di compressione audio
Brevetti statunitensi ed esteri sotto licenza della
Dolby Laboratories.
“DVD VIDEO” e “DVD-RW” sono marchi registrati.
Codice di zona
Il lettore riporta stampato sul retro un codice
di zona e può riprodurre solo DVD con lo
stesso codice di zona.
Con questo lettore è inoltre possibile
riprodurre DVD con il contrassegno ALL .
Se si tenta di riprodurre altri tipi di DVD,
sullo schermo del televisore appare il
messaggio “Impossibile riprodurre questo
disco per limiti di area.”. È possibile che
alcuni tipi di DVD non riportino il codice di
zona anche se la loro riproduzione è vietata
dai limiti di area.
Codice di zona
continua ,
7
Esempi di dischi che il lettore non
può riprodurre
Il lettore non riproduce i seguenti dischi:
• CD-ROM/CD-R/RW (a eccezione dei
dischi registrati nei formati seguenti:
– formato CD audio
– formato VIDEO CD
– tracce audio MP3 e file immagine JPEG
conformi allo standard ISO9660*
livello 1/livello 2/Joliet)
• Parte dei dati di CD Extra
• DVD-ROM
• Dischi DVD audio
• Layer HD su SACD
* Formato logico di file e cartelle per i CD-ROM
definito dall’ISO (International Organization for
Standardization).
Inoltre, il lettore non riproduce i seguenti
dischi:
• DVD VIDEO con un codice di zona diverso
(pagina 97).
• Dischi con un formato non standard (ad
esempio a forma di carta, di cuore e così
via).
• Dischi sui quali è stata applicata carta o
adesivi.
• Dischi sui quali sono presenti residui di
sostanze adesive.
Nota
Riproduzione di DVD-R/DVD-RW/CD-R/CDRW
Con questo lettore non è possibile riprodurre alcuni
DVD-R, DVD-RW, CD-R o CD-RW per effetto della
qualità di registrazione, delle condizioni fisiche del
disco o delle caratteristiche del dispositivo di
registrazione. Il disco non può essere riprodotto se non
è stato finalizzato correttamente.
Questo lettore non consente di riprodurre dischi il cui
contenuto è stato registrato con la protezione di
controllo della copia a generazione singola CPRM
(Content Protection for Recordable Media).
Per maggiori informazioni, vedere le istruzioni per
l’uso del dispositivo di registrazione.
Si noti che è non possibile riprodurre i dischi creati in
formato Packet Write.
8
Nota sulle operazioni di riproduzione
dei dischi DVD e VIDEO CD
È possibile che alcune operazioni di
riproduzione dei DVD e dei VIDEO CD
vengano specificamente definite dai
produttori di software. Dato che questo
lettore riproduce DVD e VIDEO CD in base
al contenuto del disco così come progettato
dai produttori di software, alcune funzioni di
riproduzione potrebbero non essere
disponibili. Consultare anche le istruzioni in
dotazione con i DVD o i VIDEO CD.
Copyright
Questo prodotto incorpora una tecnologia di
protezione del copyright che è protetta da
rivendicazioni di criterio di alcuni brevetti
statunitensi, di altri diritti di proprietà
intellettuale di Macrovision Corporation e di
altri proprietari di diritti. L’utilizzo di questa
tecnologia di protezione del copyright deve
essere autorizzato da Macrovision
Corporation ed è inteso solo per l’uso
domestico e per altri usi di visione limitata,
salvo quanto diversamente autorizzato da
Macrovision Corporation. Non è consentito
lo smontaggio o la progettazione inversa.
Note sui dischi
• Non utilizzare solventi come benzina e
diluenti disponibili in commercio o spray
antistatici per dischi in vinile.
Manutenzione dei dischi
• Per mantenere i dischi puliti, tenerli dal
bordo evitando di toccarne la superficie.
• Non esporre i dischi alla luce solare diretta
o a fonti di calore, quali condotti di aria
calda, né lasciarli in un’auto parcheggiata al
sole, poiché la temperatura interna potrebbe
aumentare considerevolmente.
• Dopo aver premuto A sul lettore per
espellere il disco, non lasciare il disco nel
vassoio. Rimuoverlo completamente dal
lettore.
• Dopo la riproduzione, riporre il disco
nell’apposita custodia.
• Nel caso in cui sulla parte esterna del disco
fosse presente della colla, pulire il bordo del
disco con una penna o matita in modo che la
colla si sparga in maniera uniforme lungo il
bordo prima di inserire il disco nel lettore.
Non toccare il lato di riproduzione del disco
quando si pulisce il bordo.
• Se dovessero rimanere aloni sul bordo
esterno del disco, rimuoverli sfregando con
il lato di una matita o penna. Se gli aloni non
vengono rimossi, il disco potrebbe non
essere caricato correttamente nel lettore, o
frammenti di plastica aderenti al lato di
riproduzione del disco potrebbero
provocare salti a livello audio.
Pulizia dei dischi
• Prima della riproduzione, pulire il disco con
un panno pulito procedendo dal centro
verso l’esterno.
9
Indice dei componenti e dei comandi
Per maggiori informazioni, consultare le pagine indicate fra parentesi.
Pannello frontale
A Tasto/indicatore MS (“Memory Stick”)
(73)
La spia diventa
• arancione in modalità MS
(riproduzione “Memory Stick”)
• gialla durante la lettura dei dati del
“Memory Stick”
La spia si spegne durante la riproduzione
dei dischi.
B Alloggiamento MEMORY STICK
(“Memory Stick”) (72)
C Tasti ./> (precedente/successivo)
(39)
D Tasto x (arresto) (38)
E Tasto X (pausa) (39, 82)
10
F
G
H
I
J
K
L
Tasto N (riproduzione) (38)
Ingresso del disco (38)
Display del pannello frontale (11)
(sensore del telecomando) (17)
Indicatore SURROUND (surround) (59)
Tasto A (espulsione) (39)
Tasto ?/1 (alimentazione) (38)
Display del pannello frontale
Durante la riproduzione di un DVD VIDEO/DVD-RW
Stato della riproduzione
Illuminato quando si
può cambiare l’angolo
Tipo di disco
Illuminato quando il
segnale in uscita è in
formato NTSC
Segnale audio corrente
(formato del segnale DTS) (57)
Modalità di riproduzione corrente
(ripetizione A-B) (47)
Illuminato quando è attivata
la funzione BNR (64)
Segnale audio corrente (segnale
Dolby Digital) (57)
Titolo e numero di capitolo corrente,
tempo di riproduzione, ecc. (52)
Durante la riproduzione di un VIDEO CD (PBC)
Illuminato durante la riproduzione di un
VIDEO CD con funzioni PBC (42)
Stato della
Modalità di riproduzione corrente (ripetizione A-B) (47)
riproduzione
Tipo di disco
Illuminato quando il
segnale in uscita è in
formato NTSC
Illuminato quando è attivata
la funzione BNR (64)
Numero della scena corrente o
tempo di riproduzione (52)
continua ,
11
Durante la riproduzione di un CD, DATA-CD (traccia audio MP3)/VIDEO CD (senza
la funzione PBC)/ “MG Memory Stick” (traccia audio ATRAC3)
Tipo di disco
(non viene visualizzato
per “Memory Stick”)
Stato della
riproduzione
Modalità di riproduzione corrente (ripetizione A-B) (47)
Traccia corrente
Illuminato quando il
segnale in uscita è in
formato NTSC
Illuminato quando è attivata
la funzione BNR (64)
Tempo di riproduzione
Traccia e numero di indice correnti,
tempo di riproduzione, ecc. (52)
Durante la visualizzazione di un’immagine JPEG di un DATA-CD o “Memory Stick”
Tipo di disco
(non viene visualizzato
per “Memory Stick”)
Stato della riproduzione
Numero dell’album corrente Numero del file corrente
Numero dell’album e del file correnti, nome del file, ecc. (52)
Pannello laterale
A Presa DC IN 10.5 (ingresso
alimentazione esterna) (19)
B Prese AUDIO OUT L/R (uscite audio D/
S) (19, 25, 26, 28)
C Presa DIGITAL OUT (OPTICAL)
(uscita digitale (ottica)) (26, 28, 30)
12
D Presa VIDEO OUT (uscita video)
(19, 22)
E Presa S-VIDEO OUT (uscita S
video) (22)
Telecomando
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
wj
wk
wl
Tasto MS (“Memory Stick”) (73, 75)
Tasto BNR (riduzione dei disturbi) (64)
Tasto TIME/TEXT (durata/testo) (52)
Tasto SURROUND (surround) (59)
Tasto ANGLE (angolo) (62)
Tasto AUDIO (audio) (57)
Tasto PROGRAM (programma) (44)
Tasto SHUFFLE (casuale) (46)
Tasto REPEAT (ripetizione) (46)
Tasti ./> PREV (precedente) /
NEXT (successivo) (39)
Tasto H PLAY (riproduzione)* (38)
Tasto TOP MENU (menu titolo) (41)
Tasto DISPLAY (visualizzazione)
(14, 85)
Tasto SEARCH MODE (modalità
ricerca) (50)
Selettore TV/DVD (83)
Tasto ?/1 (alimentazione) (38)
Tasti di controllo del televisore (83)
Tasto SUBTITLE (sottotitoli) (63)
Tasto CLEAR (cancella) (44, 46, 47)
Tasti VOL (volume) +/–* (83)
Tasto A-B (47)
Tasto REPLAY (replay) (39)
Tasti
/
SCAN/SLOW
(scorrimento/rallentamento) (49)
Tasto STOP (arresto) x (39)
Tasto PAUSE (pausa) X (39)
Tasto MENU (menu) (41)(67)(73)
Tasti C/X/x/c (34)
Tasto ORETURN (invio) (42)
Tasto ENTER (inserimento) (34)
* Durante l’uso del lettore, è possibile utilizzare
come riferimento tattile l’apposito rilievo.
13
Guida del display del menu di controllo (Magic Pad)
Il menu di controllo consente di selezionare la funzione desiderata e viene visualizzato quando si
preme il tasto DISPLAY. Per ulteriori informazioni, consultare le pagine indicate tra parentesi.
Titolo (DVD), scena
(VIDEO CD), traccia
(VIDEO CD/CD), album
(DATA-CD/ “Memory
Stick”) attualmente in
riproduzione
Capitolo (DVD), indice
(VIDEO CD/CD),
traccia/file (DATA-CD/
“Memory Stick”)
attualmente in
riproduzione
Icona della voce del
menu di controllo
selezionata
Voci del menu
di controllo
Numero totale di titoli, scene, tracce o
album registrati
Numero totale di capitoli, indici,
tracce o file registrati
12(27)
18(34)
T
1:32:55
DVD VIDEO
Stato della riproduzione
(N Riproduzione,
X Pausa, x Arresto,
ecc.)
Tipo di disco in
riproduzione (“MS”
per “Memory Stick”)
Tempo di riproduzione
OFF
OFF
1: INGLESE
2: FRANCESE
3: SPAGNOLO
Impostazion
e attuale
Opzioni
SOTTOTITOLO
Nome della
ENTER Annulla: RETURN
Seleziona:
funzione relativa
alla voce del
menu di controllo Messaggio sul funzionamento
selezionata
Elenco delle voci del menu di controllo
TITOLO (pagina 50)/SCENA (pagina
50)/BRANO (pagina 50)
Consente di selezionare il titolo, la scena o la
traccia da riprodurre.
CAPITOLO (pagina 50)/INDICE
(pagina 50)
Consente di selezionare il capitolo o l’indice da
riprodurre.
BRANO (pagina 50, 67, 73)
Consente di selezionare la traccia da riprodurre.
INDICE (pagina 50)
Consente di selezionare l’indice da riprodurre.
ALBUM (audio) (pagina 67)
Consente di selezionare l’album da riprodurre.
ALBUM (immagini) (pagina 69, 76)
14
FILE (pagina 69, 76)
Consente di selezionare il file immagine JPEG
da riprodurre.
DURATA/TESTO (pagina 50)
Controlla il tempo trascorso e il tempo di
riproduzione residuo.
Immettere il codice temporale per la ricerca di
immagini e audio.
Consente di visualizzare il testo del DVD/CD.
DATA
Consente di visualizzare la data di registrazione
e altre informazioni relative all’immagine JPEG
attuale.
ORIGINAL/PLAY LIST (pagina 41)
Consente di selezionare il tipo dei titoli
(ORIGINAL o PLAY LIST) da riprodurre per i
DVD-RW (modalità VR).
AUDIO (pagina 57)
Consente di modificare le impostazioni audio.
SOTTOTITOLO (pagina 63)
Consente di visualizzare i sottotitoli.
Consente di modificare la lingua dei sottotitoli.
ANGOLO (pagina 62)
Consente di modificare l’angolo
dell’inquadratura.
TVS (TV Virtual Surround)
(pagina 59)
Consente di selezionare gli effetti Surround.
AVANZATE (pagina 55)
Consente di verificare le informazioni (velocità
di trasmissione o strato) del disco durante la
riproduzione.
PROTEZIONE (pagina 78)
Consente di impedire la riproduzione con il
lettore.
IMPOSTAZIONE (pagina 85)
Impostazione VERSIONE RAPIDA
(pagina 34)
L’impostazione rapida consente di selezionare
la lingua utilizzata per le informazioni
visualizzate sullo schermo, il rapporto di
formato e le uscite audio.
Impostazione VERSIONE
PERSONALIZZATA (pagina 85)
Consente di regolare le impostazioni non
previste dall’impostazione rapida.
REIMPOSTA
Consente di ripristinare le impostazioni
predefinite di “IMPOSTAZIONE”.
PROGRAMMA (pagina 44)
Consente di selezionare il titolo, il capitolo o la
traccia da riprodurre e l’ordine desiderato.
CASUALE (pagina 46)
Consente di riprodurre in ordine casuale il
titolo, il capitolo o la traccia.
RIPETIZIONE (pagina 46)
Consente di riprodurre ripetutamente l’intero
contenuto del disco o della “MG Memory
Stick” (tutti i titoli/tutte le tracce) o un titolo/
capitolo/album/traccia.
RIPETIZIONE A-B (pagina 47)
Consente di specificare le parti da riprodurre
ripetutamente.
BNR (pagina 64)
Consente di regolare la qualità dell’immagine
riducendo il disturbo o l’effetto mosaico che
appare sullo schermo televisivo.
MEMORY STICK (pagina 73, 75)
Consente di selezionare il tipo di dati (traccia
audio ATRAC3 o file immagine JPEG) di un
“Memory Stick” da riprodurre.
DATA-CD (pagina 67, 68)
Consente di selezionare il tipo di dati (traccia
audio MP3 o file immagine JPEG) di un DATACD da riprodurre.
15
z Ad ogni pressione del tasto DISPLAY il display del menu di controllo cambia nel modo seguente:
, Display del menu di controllo 1
m
Display del menu di controllo 2
m
Display AVANZATE (Appare se si seleziona un’impostazione qualsiasi diversa da “OFF”. Consultare
la pagina 55.)
m
Display del menu di controllo disattivato
Durante la riproduzione di un CD o “Memory Stick” viene visualizzato solo il display del menu di controllo 1. Le
voci del menu di controllo dipendono dal tipo di disco o “Memory Stick”.
t
z La spia associata all’icona del menu di controllo si illumina in verde
quando si seleziona
una voce diversa da “OFF” (solo “TVS”, “PROGRAMMA”, “CASUALE”, “RIPETIZIONE”, “RIPETIZIONE
A-B”, “BNR”). La spia “ANGLE” si illumina in verde solo quando è possibile modificare gli angoli di inquadratura.
16
Operazioni preliminari
Descrizione rapida
Note
• Non è possibile collegare questo lettore ad un televisore non dotato di una presa SCART (EURO AV) o di ingresso
video.
• Accertarsi di disattivare tutti i componenti prima di effettuare i collegamenti.
Operazioni preliminari
In questo capitolo vengono fornite informazioni sufficienti per poter iniziare ad utilizzare il
lettore. Per utilizzare la funzione di effetto Surround con questo lettore, fare riferimento alla
sezione “Collegamenti” a pagina 21.
Punto 1: Disimballaggio
Assicurarsi di avere ricevuto i seguenti articoli:
• Cavo audio/video (spina a piedini x 3 y spina a piedini x 3) (1)
• Telecomando (1)
• Pile R6 (formato AA) (2)
• Adattatore di alimentazione CA, mod. AC-F21 (1)
• Cavo di alimentazione CA (1)
• Sportello delle prese per l’installazione verticale (1)
• Adattatore EURO AV (1)
Punto 2: Inserimento delle pile nel telecomando
È possibile utilizzare il lettore tramite il telecomando in dotazione. Inserire due pile R6 (formato
AA) facendo corrispondere i poli 3 e # delle pile ai contrassegni presenti all’interno dello
scomparto. Quando si utilizza il telecomando, puntarlo verso il sensore del comando a distanza
del lettore.
continua ,
17
17
Se non è possibile comandare il lettore dal telecomando
Il lettore ha 2 sensori di comando a distanza, uno nella parte superiore e uno in quella anteriore
(pagina 20). Se il sensore del comando a distanza è esposto alla luce diretta del sole o di
apparecchi di illuminazione, il telecomando potrebbe non funzionare correttamente. Se ciò
dovesse accadere, utilizzare la procedura seguente per selezionare un altro sensore di comando a
distanza finché non se ne trova uno che funziona. (Se l’indicatore MS del lettore è acceso,
spegnerlo premendo MS).
Quando l’alimentazione è attivata e non è inserito alcun disco nel lettore premere . per più di
2 secondi premendo allo stesso tempo x.
Il sensore del comando a distanza selezionato è visualizzato sul display del pannello frontale nel
seguente modo:
BOTH* (Il lettore
riceve il segnale del
telecomando con
entrambi i sensori del
comando a distanza.)
TOP (Il lettore riceve
il segnale del
t
t
telecomando con il
sensore del comando
a distanza superiore.)
FRONT (Il lettore
riceve il segnale del
telecomando con il
sensore del comando a
distanza frontale.)
* Impostazioni predefinite
Note
• Non lasciare il telecomando in un luogo eccessivamente caldo o umido.
• Non far penetrare alcun corpo estraneo all’interno del telecomando, soprattutto durante la sostituzione delle pile.
• Non esporre il sensore del comando a distanza alla luce diretta del sole o ad apparecchiature di illuminazione, onde
evitare problemi di funzionamento.
• Se si prevede di non utilizzare il telecomando per un lungo periodo, rimuovere le pile per evitare danni dovuti a
perdite o corrosione.
18
Punto 3: Collegamento a un televisore
Rimuovere lo sportello delle prese dal lettore (vedere fig. A). Collegare il cavo audio/video e il
cavo di alimentazione in dotazione nell’ordine (1~3) illustrato di seguito. Assicurarsi di
collegare il cavo di alimentazione per ultimo.
(giallo)
(bianco)
Operazioni preliminari
(giallo)
all’ingresso
video
(bianco)
(rosso)
1 Cavo audio/video
(in dotazione)
all’ingresso
audio
(bianco)
all’uscita
AUDIO OUT L
(rosso)
all’uscita
AUDIO
OUT R
(bianco) (rosso)
(giallo)
(rosso)
Televisore
(giallo)
all’uscita
VIDEO OUT
Lettore CD/DVD
2 Alimentazione
Cavo di alimentazione
CA (in dotazione)
l: Flusso del
segnale
3 Alimentazione
Adattatore di
alimentazione AC
(AC-F21, in dotazione)
Collegamento ad uno schermo televisivo 4:3 standard
A seconda del disco, l’immagine potrebbe non adattarsi allo schermo del televisore.
Se si desidera modificare il rapporto di formato, consultare pagina 87.
Se il televisore è dotato di presa SCART (EURO AV)
Collegare l’adattatore EURO AV in dotazione al televisore, quindi collegarlo al lettore usando il
cavo audio/video.
19
19
Punto 4: Riproduzione di un disco
A Accendere il televisore.
B Impostare il selettore di ingresso del televisore sul lettore.
Sensore di
comando a
distanza
Sensore di
comando a
distanza
A
Con il lato di riproduzione rivolto verso il basso
C Premere ?/1 sul lettore.
D Collocare il disco sul vassoio con il lato da riprodurre rivolto verso il basso.
E Premere N.
Il lettore avvia la riproduzione del disco.
Dopo il punto 5
A seconda del disco, sullo schermo del televisore potrebbe venire visualizzato un menu. In questo
caso, selezionare la voce desiderata dal menu e riprodurre il DVD VIDEO (pagina 41) o il VIDEO
CD (pagina 42).
Per interrompere la riproduzione
Premere x.
Per estrarre il disco
Premere A sul lettore, quindi rimuovere il disco.
Per spegnere il lettore
Premere ?/1. Il lettore viene impostato in modalità di attesa e l’indicatore ?/1 si illumina in
rosso.
z Per riprodurre un DATA-CD, consultare la pagina 67. Questo lettore consente anche di riprodurre un “Memory
Stick”, consultare la pagina 73.
20
Collegamenti
Collegamento del lettore
Note
Collegamenti
Seguire la procedura dei punti da 1 a 5 per eseguire il collegamento e regolare le impostazioni del
lettore.
Prima di iniziare, disattivare l’alimentazione, assicurarsi di disporre di tutti gli accessori in
dotazione e inserire le pile nel telecomando (pagina 17). Rimuovere lo sportello delle prese
(pagina 19).
• Collegare saldamente i cavi per evitare disturbi non desiderati.
• Consultare le istruzioni per l’uso in dotazione con i componenti da collegare.
21
Punto 1: Collegamento dei cavi video
Collegare il lettore al televisore, al proiettore o all’amplificatore AV (ricevitore) utilizzando un
cavo video. Selezionare uno dei modelli (A a C) a seconda della presa di ingresso disponibile
sul televisore, sul proiettore, o sull’amplificatore AV (ricevitore).
Cavo audio/
video
(in dotazione)
(giallo)
Cavo S video
(non in
dotazione)
(giallo)
Televisore, proiettore,
amplificatore AV
(ricevitore)
(giallo)
Televisore, proiettore,
amplificatore AV (ricevitore)
all’uscita
VIDEO
OUT
all’uscita
S-VIDEO OUT
Lettore CD/DVD
Cavo di
alimentazione
CA (in
dotazione)
all’uscita
VIDEO OUT
(giallo)
Adattatore di alimentazione AC
(AC-F21, in dotazione)
Cavo audio/
video
(in dotazione)
l: Flusso del segnale
22
Televisore
Adattatore EURO AV
(in dotazione)
A Se si esegue il collegamento ad una presa di ingresso video
Collegare le spine gialle del cavo audio/video (in dotazione) alle prese gialle (video). Si
otterranno così immagini di qualità.
Giallo (Video)
Bianco (S)
Giallo (Video)
Rosso (D)
Rosso (D)
Bianco (S)
B Se si esegue il collegamento ad una presa di ingresso S VIDEO
Collegamenti
Utilizzare le spine rosse e bianche per eseguire il collegamento alle prese di ingresso audio
(pagina 25).
Collegare il cavo S VIDEO (non in dotazione). Si otterranno così immagini di qualità elevata.
C Se si esegue il collegamento ad una presa di ingresso SCART (EURO AV)
Collegare l’adattatore EURO AV in dotazione alla presa di ingresso SCART (EURO AV) del
televisore, quindi collegare il lettore all’adattatore EURO AV utilizzando il cavo audio/video in
dotazione. Collegare le spine gialle del cavo audio/video alle prese gialle (video). Utilizzare le
spine rosse e bianche per collegare le prese di ingresso audio (pagina 25).
Giallo (Video)
Giallo (Video)
Televisore
Bianco (S)
Adattatore EURO AV
Bianco (S)
Rosso (D)
Rosso (D)
Note
• Non collegare il lettore ad un videoregistratore. Se i segnali del lettore passano attraverso il videoregistratore, le
immagini sul televisore potrebbero risultare disturbate.
Videoregistratore
Lettore CD/DVD
Televisore
Collegare
direttamente.
• Se viene riprodotto un disco registrato nel sistema di colore NTSC, il lettore trasmette il segnale video, il display
di impostazione, ecc. nel sistema di colore NTSC e l’immagine potrebbe non apparire sui televisori che utilizzano
il sistema colore PAL. In questo caso, premere A e rimuovere il disco.
23
Punto 2: Collegamento dei cavi audio
Consultare la tabella riportata qui sotto per scegliere il collegamento più adatto al sistema in uso.
Il risultato degli effetti Surround dipenderà dai collegamenti e dai componenti utilizzati.
Selezionare un collegamento
Selezionare uno dei seguenti collegamenti, da
Collegamento
A
a
D
.
Componenti da collegare
A
(pagina 25)
Televisore (stereo)
B
(pagina 26)
Amplificatore stereo (ricevitore)
(solo con prese di ingresso audio S e D o con una presa di ingresso
digitale)
• 2 diffusori
(S e D frontali)
B
(pagina 26)
Piastra MD/piastra DAT
C
(pagina 28)
Amplificatore AV (ricevitore) con decodificatore Dolby* Surround
(Pro Logic)
(solo con prese di ingresso audio S e D o con una presa di ingresso
digitale)
• 3 diffusori
(S e D frontali e posteriore (monofonico))
• 6 diffusori
(S e D frontali, centrale, S e D posteriori, subwoofer)
D
(pagina 30)
Amplificatore AV (ricevitore) con un decodificatore Dolby Digital,
MPEG audio o DTS** e una presa di ingresso digitale
• 6 diffusori
(S e D frontali, centrale, S e D posteriori, subwoofer)
* Prodotto sotto licenza dalla Dolby Laboratories. “Dolby”, “Pro Logic” ed il simbolo doppia D sono marchi
registrati della Dolby Laboratories. Lavori non pubblicati riservati. © 1992-1997 Dolby Laboratories. Tutti i diritti
sono riservati.
** “DTS” e “DTS Digital Out” sono marchi registrato di Digital Theater Systems, Inc.
24
A
Collegamento al televisore
Questo collegamento serve per l’ascolto del suono attraverso i diffusori del televisore.
Collegamenti
xEffetti sonori Surround consigliati per questo collegamento.
• TVS DINAMICO (pagina 59)
• TVS AMPIO (pagina 59)
Lettore CD/DVD
Cavo di alimentazione
CA (in dotazione)
Adattatore di
alimentazione AC
(AC-F21, in dotazione)
(bianco)(rosso)
all’uscita
AUDIO
OUT R
all’uscita
AUDIO OUT L
(bianco)
(giallo)
(rosso)
Cavo audio/video
(in dotazione)
Televisore
(giallo)
(bianco)
Adattatore EURO AV (in
dotazione) (da collegare alla
presa di ingresso SCART
(EURO AV))
(rosso)
all’ingresso audio
l: Flusso del segnale
La spina gialla è utilizzata per i segnali video (pagina 22).
continua ,
25
Collegamento a un amplificatore stereo (ricevitore) e a due diffusori/
Collegamento a una piastra MD o a una piastra DAT
B
Questo collegamento serve per l’ascolto del suono attraverso i due diffusori frontali collegati ad
un amplificatore stereo (ricevitore). Se l’amplificatore stereo (ricevitore) è dotato solo di prese di
ingresso audio S e D, utilizzare B-1 . Se l’amplificatore (ricevitore) dispone di una presa di
ingresso digitale, utilizzare B-2 . Per il collegamento ad una piastra MD o ad una piastra DAT,
eseguire il collegamento B-2 . In questo caso, è possibile anche collegare il lettore direttamente
alla piastra MD o alla piastra DAT senza utilizzare l’amplificatore stereo (ricevitore).
xEffetti sonori Surround consigliati solo per il collegamento
• TVS STANDARD (pagina 59)
z Nel collegamento
B-1
.
B-1 , è possibile utilizzare il cavo audio/video in dotazione invece di un cavo audio separato.
z Per ottenere effetti Surround migliori, assicurarsi che la posizione di ascolto sia centrale tra i diffusori.
Note
• Se si seleziona uno degli effetti TVS durante la riproduzione di un disco, dai diffusori non verrà emesso alcun
suono mediante il collegamento B-2 .
• Le tracce audio MP3 e ATRAC3 non sono disponibili con la presa DIGITAL OUT (OPTICAL).
26
Lettore CD/DVD
Collegamenti
Cavo di alimentazione
CA (in dotazione)
(bianco) (rosso)
Adattatore di
alimentazione AC
all’uscita
(AC-F21, in
AUDIO OUT L
dotazione)
(bianco)
Cavo audio stereo
(non in dotazione)
(bianco)
[Diffusori]
all’uscita
AUDIO OUT R
(rosso)
Cavo digitale ottico
(non in dotazione)
o
(rosso)
all’ingresso digitale
ottico
all’ingresso audio
Anteriore
(S)
Anteriore
(D)
all’uscita DIGITAL
OUT (OPTICAL)
Amplificatore stereo (ricevitore)
Piastra MD/piastra DAT
l: Flusso del segnale
continua ,
27
C Collegamento a un amplificatore (ricevitore) decodificatore Dolby Surround
(Pro Logic) e a un numero di diffusori da 3 a 6
Questo collegamento consente di ottenere gli effetti Surround del decodificatore Dolby Surround
(Pro Logic) sul proprio amplificatore (ricevitore). Se si dispone di un amplificatore AV
(ricevitore) dotato di un decodificatore Dolby Digital, MPEG audio o DTS, vedere a pagina 30.
È possibile ottenere gli effetti Dolby Surround solo quando si riproducono dischi audio Dolby
Surround o dischi audio a più canali (Dolby Digital).
Pro Logic utilizza un minimo di tre diffusori (S e D frontali e posteriore (monofonico)). Gli effetti
Surround sono migliori se vengono utilizzati sei diffusori (S e D frontali, centrale, S e D posteriori
e subwoofer).
Se l’amplificatore (ricevitore) è dotato solo di prese di ingresso audio D e S, utilizzare C-1 . Se
l’amplificatore (ricevitore) dispone di una presa di ingresso digitale, utilizzare C-2 .
x Effetti sonori Surround consigliati per l’utilizzo di questo collegamento con l’amplificatore
(ricevitore).
• Dolby Surround (Pro Logic) (pagina 91)
z Per una corretta impostazione e collocazione dei diffusori, consultare le istruzioni per l’uso dell’amplificatore
(ricevitore).
Nota
Le tracce audio MP3 e ATRAC3 non sono disponibili con la presa DIGITAL OUT (OPTICAL).
28
Lettore CD/DVD
Collegamenti
Cavo di alimentazione
CA (in dotazione)
(bianco) (rosso)
Adattatore di
alimentazione AC
(AC-F21, in dotazione) all’uscita
all’uscita
AUDIO OUT R
AUDIO OUT L
(bianco)
Cavo audio stereo
(non in dotazione)
(bianco)
(rosso)
o
[Diffusori]
Subwoofer
Amplificatore (ricevitore) con
decoder Dolby Surround
Centrale
Cavo digitale ottico
(non in dotazione)
(rosso)
all’ingresso audio
Posteriore Posteriore
(S)
(D)
all’uscita DIGITAL
OUT (OPTICAL)
all’ingresso
digitale ottico
[Diffusori]
Anteriore
(S)
Anteriore
(D)
Posteriore*
(mono)
l: Flusso del segnale
* Quando vengono collegati sei diffusori, sostituire il diffusore posteriore monofonico con un diffusore centrale,
due diffusori posteriori e un subwoofer.
continua ,
29
D
Collegamento a un amplificatore AV (ricevitore) con una presa di ingresso
digitale dotata di decodificatore Dolby Digital, MPEG audio o DTS e di 6 diffusori
Questo collegamento consente di utilizzare la funzione di decodificatore Dolby Digital, MPEG
audio o DTS dell’amplificatore AV (ricevitore). Non è possibile ottenere gli effetti sonori TVS
del lettore.
xEffetti sonori Surround consigliati per l’utilizzo di questo collegamento con l’amplificatore
(ricevitore).
• Dolby Digital (5,1 canali) (pagina 91)
• DTS (5,1 canali) (pagina 91)
• MPEG audio (5,1 canali) (pagina 91)
z Per migliorare gli effetti Surround, consultare le istruzioni per l’uso dell’amplificatore (ricevitore) relative
all’impostazione e alla collocazione dei diffusori.
Note
• Dopo aver completato il collegamento, accertarsi di impostare “DOLBY DIGITAL” in “IMPOSTAZIONE
AUDIO” su “DOLBY DIGITAL” (pagina 34). Se l’amplificatore AV (ricevitore) è dotato di un decodificatore
DTS, impostare “DTS” in “IMPOSTAZIONE AUDIO” su “ON” (pagina 34). Se l’amplificatore AV (ricevitore)
è dotato di un decodificatore MPEG audio, impostare “MPEG” in “IMPOSTAZIONE AUDIO” su “MPEG”
(pagina 91). Diversamente, dai diffusori verrà emesso un forte rumore oppure nessun suono.
• Le tracce audio MP3 e ATRAC3 non sono disponibili con la presa DIGITAL OUT (OPTICAL).
30
Lettore CD/DVD
Collegamenti
Cavo di alimentazione
CA (in dotazione)
Adattatore di
alimentazione AC
(AC-F21, in dotazione)
all’uscita DIGITAL OUT
(OPTICAL)
Cavo digitale ottico (non
in dotazione)
[Diffusori]
[Diffusori]
Posteriore
(D)
Anteriore
(D)
all’ingresso digitale ottico
Amplificatore AV (ricevitore) con un decodificatore
Posteriore
(S)
Subwoofer
Anteriore
(S)
Centrale
l: Flusso del segnale
31
Punto 3: Riposizionamento dello sportello delle prese
È possibile installare il lettore in posizione orizzontale, verticale o sulla parete.
Note
• Assicurarsi che i cavi di collegamento non ostruiscano la chiusura dello sportello delle prese.
• Nel caso in cui si utilizzassero cavi disponibili in commercio, assicurarsi che le misure corrispondano a quelle dei
cavi in dotazione. Se i cavi sono troppo spessi o rigidi o le prese sono troppo grandi, è possibile che lo sportello
delle prese non si chiuda correttamente.
Installazione del lettore in posizione orizzontale
Innanzitutto raggruppare tutti i cavi di collegamento e farli passare sul lato del lettore.
Quindi chiudere lo sportello delle prese con attenzione, in modo da non schiacciare i cavi.
Installazione del lettore in posizione verticale
Innanzitutto raggruppare tutti i cavi di collegamento e farli passare sul lato del lettore.
Quindi chiudere con attenzione lo sportello delle prese per l’installazione verticale in dotazione,
in modo da non schiacciare i cavi.
Note
• Quando si colloca il lettore in posizione orizzontale, rimuovere il supporto per l’installazione verticale.
• Per spostare il lettore afferrare direttamente il lettore e non i supporti. Se si afferra la parte piatta dello sportello
delle prese per l’installazione verticale questo potrebbe rompersi.
• Non collocare il lettore in posizione verticale senza aver prima attaccato lo sportello delle prese per l’installazione
verticale. Senza questo sportello il lettore non è stabile e potrebbe cadere.
32
Installazione del lettore sulla parete
4,2 mm
80 mm
9,2 mm
Collegamenti
Riposizionare lo sportello delle prese nello stesso modo descritto per l’installazione in posizione
orizzontale.
Avvitare le viti (non in dotazione) alla parete alla stessa altezza e a una distanza di 80 mm. Le viti
devono sporgere di 4 o 5 mm.
Rimuovere le guarnizioni che coprono i fori per l’installazione a parete. Appendere il lettore alle
viti. Spingere bene il lettore verso la parete.
4 - 5 mm
Note
• Usare viti adatte al tipo di parete e sufficientemente robuste.
• Installare il lettore su una parete verticale e uniforme applicando dei rinforzi. Non installare il lettore se la parete
non è perfettamente verticale e uniforme.
• Per ulteriori informazioni sul materiale della parete o sulle viti da utilizzare contattare un ferramenta o un
installatore professionista.
• A seconda del materiale, se il lettore installato a parete è usato per un lungo periodo di tempo, la parete dietro o
sopra il lettore potrebbe scolorirsi o scrostarsi a causa del calore proveniente dal lettore.
• Sony declina ogni responsabilità per eventuali incidenti o danni causati da un’installazione non corretta, dal
cedimento delle viti o della parete, da operazioni improprie, calamità naturali, ecc.
Punto 4: Collegamento dei cavi di alimentazione
Collegare i cavi di alimentazione del lettore e del televisore a una presa di rete.
Non collegare il cavo di alimentazione del lettore a una presa di alimentazione “commutata” di
un amplificatore (ricevitore), in quanto le impostazioni del lettore potrebbero andare perse
quando si spegne l’amplificatore (ricevitore).
33
Punto 5: Impostazione rapida
Seguire le procedure dei punti descritti qui sotto per effettuare il numero minimo delle regolazioni
di base per l’utilizzo del lettore. Per saltare una regolazione premere >, per tornare alla
regolazione precedente, premere ..
?/1
?/1
./>
X/x
ENTER
A Accendere il televisore.
B Impostare il selettore di ingresso del televisore sul lettore.
C Premere ?/1 sul lettore o sul telecomando.
“Press [ENTER] to run QUICK SETUP.” appare sulla parte inferiore dello schermo. Se
questo messaggio non viene visualizzato, selezionare “QUICK” (“VERSIONE RAPIDA”)
sotto la voce “SETUP” (“IMPOSTAZIONE”) del menu di controllo (pagina 85) per eseguire
l’impostazione rapida.
D Premere ENTER senza inserire un disco.
Viene visualizzato il display di impostazione per selezionare la lingua utilizzata per le
informazioni sullo schermo.
LANGUAGE SETUP
OSD:
MENU:
AUDIO:
SUBTITLE:
ENGLISH
ENGLISH
FRANÇAIS
DEUTSCH
ITALIANO
ESPAÑOL
NEDERLANDS
DANSK
SVENSKA
E Premere X/x per selezionare una lingua.
La lingua selezionata viene utilizzata per la visualizzazione del menu e dei sottotitoli.
34
F Premere ENTER.
Viene visualizzato il display di impostazione per selezionare il rapporto di formato del
televisore da collegare.
Collegamenti
IMPOSTAZIONE SCHERMO
16:9
TIPO TV:
16:9
SCREEN SAVER:
4:3 LETTER BOX
SFONDO:
4:3 PAN SCAN
G Premere X/x per selezionare una voce.
Tipo di televisore
Selezionare
Pagina
16:9 o 4:3 standard con modalità 16:9
16:9
87
Televisore standard 4:3
4:3 LETTER BOX o 4:3 PAN 87
SCAN
H Premere ENTER.
Viene visualizzato il display di impostazione per selezionare il tipo di presa utilizzato per
collegare l’amplificatore (ricevitore).
Il lettore è collegato ad un
amplificatore (ricevitore)?
Selezionare il tipo di spina utilizzata.
SÌ
AUDIO OUTPUT L/R
DIGITAL OUTPUT
NO
I Premere X/x per selezionare la voce, quindi premere ENTER.
• Se si seleziona “NO” o “AUDIO OUTPUT L/R”, l’impostazione rapida viene terminata e i
collegamenti sono completati.
• Se si seleziona “DIGITAL OUTPUT”, viene visualizzato il display di impostazione per
“DOLBY DIGITAL”. Passare al punto 0.
continua ,
35
J Premere X/x per selezionare una voce.
Scegliere la voce che corrisponde al collegamento audio selezionato nelle pagine da 26 a 30
(da B a D ).
IMPOSTAZIONE AUDIO
AUDIO ATT:
OFF
AUDIO DRC:
STANDARD
DOWN MIX:
DOLBY SURROUND
USCITA DIGITALE:
ON
D-PCM
DOLBY DIGITAL:
D-PCM
MPEG:
DOLBY DIGITAL
DTS:
Tipo di collegamento dei cavi
audio
B-2
C-2
D
Selezionare
Pagina
D-PCM
91
DOLBY DIGITAL (solo se
l’amplificatore/ricevitore è dotato di
un decodificatore Dolby Digital)
91
K Premere ENTER.
Viene selezionato “DTS”.
IMPOSTAZIONE AUDIO
AUDIO ATT:
OFF
AUDIO DRC:
STANDARD
DOWN MIX:
DOLBY SURROUND
USCITA DIGITALE:
ON
D-PCM
DOLBY DIGITAL:
MPEG:
PCM
DTS:
OFF
OFF
ON
L Premere X/x per selezionare una voce.
Scegliere la voce che corrisponde al collegamento audio selezionato nelle pagine da 26 a 30
(da B a D ).
Tipo di collegamento dei cavi
audio
B-2
C-2
D
Selezionare
Pagina
OFF
91
ON (solo se l’amplificatore/ricevitore 91
è dotato di un decodificatore DTS)
M Premere ENTER.
L’impostazione rapida viene terminata. Tutti i collegamenti e le operazioni di impostazione
sono state completate. Se l’amplificatore AV (ricevitore) è dotato di un decodificatore
MPEG, impostare “MPEG” su “MPEG” (pagina 91).
Nota
36
È possibile avviare direttamente l’impostazione rapida solo quando viene eseguita per la prima volta.
Per eseguire l’impostazione rapida una seconda volta, selezionare “VERSIONE RAPIDA” sotto la voce
“IMPOSTAZIONE” del menu di controllo (pagina 85).
Effetti sonori Surround
Per ottenere gli effetti sonori Surround con questo lettore o con l’amplificatore (ricevitore),
occorre impostare le voci seguenti come descritto qui sotto per il collegamento audio selezionato
nelle pagine da 26 a 30 (da B a D ). Quelle che seguono sono impostazioni predefinite e
non occorre regolarle la prima volta che viene collegato il lettore. Vedere a pagina 85 per
utilizzare il display di impostazione.
Collegamenti
Collegamento audio (pagine da 25 a 30)
A
Non sono necessarie impostazioni aggiuntive.
B-1
C-1
Voce
Selezionare
Pagina
DOWN MIX
DOLBY SURROUND
91
• Se il suono risulta distorto anche quando il volume viene abbassato, impostare “AUDIO ATT”
su “ON” (pagina 90).
B-2
C-2
D
Voce
Selezionare
Pagina
DOWN MIX
DOLBY SURROUND
91
USCITA DIGITALE
ON
91
37
L’indicatore ?/1 (rosso) cambia in verde e
il display del pannello frontale si illumina.
Riproduzione di dischi
Riproduzione di dischi
4 Inserire un disco nel lettore.
Se l’indicatore MS del lettore è acceso,
spegnerlo premendo MS in modalità
arresto. (Modalità disco)
Durante la riproduzione di un disco,
assicurarsi che l’indicatore MS sia spento
(modalità disco).
Per riprodurre un DATA-CD, consultare la
pagina 67.
A seconda del DVD o VIDEO CD, alcune
operazioni potrebbero essere diverse o non
eseguibili.
Fare riferimento alle istruzioni in dotazione
con il disco.
Tasto/indicatore MS
Tasto/indicatore ?/1
x N
?/1
AUDIO
x
1 Accendere il televisore.
2 Impostare il selettore di ingresso
del televisore sul lettore.
Se si utilizza un amplificatore (ricevitore)
Accendere l’amplificatore (ricevitore) e
selezionare il canale appropriato.
3 Premere ?/1.
38
Con il lato di riproduzione
rivolto verso il basso
5 Premere N sul lettore o H sul
telecomando.
Il lettore avvia la riproduzione
(riproduzione continua). Regolare il
volume sul televisore o
sull’amplificatore (ricevitore).
MS
H
Tasto/indicatore
MS
Dopo avere eseguito il punto 5
A seconda del disco, potrebbe apparire un
menu sullo schermo televisivo. È possibile
riprodurre il disco in modo interattivo
seguendo le istruzioni sul menu. DVD
(pagina 41), VIDEO CD (pagina 42).
Per spegnere il lettore
Premere ?/1. Il lettore entra nella modalità
di attesa e l’indicatore ?/1 si illumina in
rosso. Per spegnere del tutto il lettore,
scollegare il cavo di alimentazione. Durante
la riproduzione di un disco, non scollegare il
cavo di alimentazione, poiché si potrebbero
cancellare le impostazioni del menu. Per
spegnere il lettore, innanzitutto premere x
per interrompere la riproduzione, quindi
premere ?/1.
Note sulla riproduzione di piste
sonore DTS su un CD
• Durante la riproduzione di piste sonore DTS,
è possibile che venga emesso un forte
rumore dalle prese stereo analogiche. Se le
prese stereo analogiche del lettore sono
Note
• Se non si utilizza il lettore o il telecomando per oltre
30 minuti e non è in corso alcuna riproduzione, il
lettore entra automaticamente nella modalità di
attesa (funzione di spegnimento automatico).
• Quando si inserisce un disco da 8 cm, inserire il
disco con attenzione al centro del vassoio. Se non è
possibile espellere il disco, contattare il rivenditore
Sony di fiducia.
• Per riprodurre dischi da 8 cm non è necessario
inserire alcun adattatore nel lettore. Utilizzando un
adattatore potrebbero verificarsi danni al lettore. Di
conseguenza, non utilizzare alcun adattatore per
riprodurre CD da 8 cm.
Operazioni aggiuntive
./>
x X
N
./>
A
REPLAY
H
x
X
Per
Operazione
Arrestare
Premere x
Effettuare una pausa
Premere X
Ripristinare la
riproduzione dopo la
pausa
N
Riproduzione di dischi
collegate a un sistema di amplificazione,
l’utente dovrebbe prendere precauzioni
appropriate onde evitare eventuali danni al
sistema audio. Per ottenere un suono in DTS
Digital Surround™, un sistema esterno di
decodificazione con 5,1 canali deve essere
collegato alla presa digitale del lettore.
• Impostare il segnale sonoro su “STEREO”
premendo il tasto AUDIO quando si
riproducono tracce DTS su CD (pagina 57).
• Non riprodurre piste sonore DTS prima di
avere collegato il lettore a un componente
audio provvisto del decodificatore
incorporato DTS.
Il lettore trasmette il segnale DTS tramite la
presa DIGITAL OUT (OPTICAL) anche se
“DTS” in “IMPOSTAZIONE AUDIO” è
impostato su “OFF” nel display di
impostazione (pagina 92). Ciò potrebbe
essere fastidioso per l’udito o dannoso per i
diffusori.
Note sulla riproduzione di DVD con
una pista sonora DTS
• I segnali audio DTS sono trasmessi solo
tramite la presa DIGITAL OUT (OPTICAL).
• Se si collega il lettore a un componente audio
sprovvisto di decodificatore DTS, non
impostare “DTS” su “ON” in
“IMPOSTAZIONE AUDIO” (pagina 92).
Un rumore molto forte potrebbe venire
emesso dai diffusori e ciò potrebbe essere
fastidioso per l’udito o dannoso per i diffusori.
• Quando si riproduce un DVD con piste
sonore DTS, impostare “DTS” su “ON” in
“IMPOSTAZIONE AUDIO” (pagina 92).
Premere X o H o
Andare al successivo
capitolo, traccia o
scena nella modalità di
riproduzione continua
Premere >
Tornare al precedente
capitolo, traccia o
scena nella modalità di
riproduzione continua
Premere .
Interrompere la
riproduzione e
rimuovere il disco
Premere A
Replay di una scena
precedente (soltanto
DVD)
Premere REPLAY
z La funzione Replay è utile quando si desidera
rivedere una scena o riascoltare un dialogo.
Nota
In alcune scene potrebbe non essere possibile usare la
funzione Replay.
39
Ripresa della riproduzione
dal punto in cui il disco è
stato interrotto (Resume Play)
Quando si interrompe la riproduzione, il
lettore memorizza il punto in cui il disco è
stato interrotto premendo x e “RESUME”
appare sul display del pannello frontale. Fino
a quando non viene aperto il vassoio del
disco, la funzione Resume Play è disponibile
anche se il lettore entra nella modalità di
attesa premendo ?/1.
H
x
1 Durante la riproduzione di un disco,
premere x per interrompere la
riproduzione.
“RESUME” appare nel display del
pannello frontale ed è possibile
riprendere la riproduzione del disco dal
punto in cui è stato interrotto.
Se “RESUME” non appare, la funzione
Resume Play non è disponibile.
2 Premere H.
Il lettore avvia la riproduzione dal punto
in cui è stato interrotta al punto 1.
z Per riprodurre il disco dall’inizio, premere x due
volte, quindi premere H.
40
Note
• A seconda del punto in cui il disco è stato interrotto,
il lettore potrebbe non riprendere la riproduzione dal
punto preciso di interruzione.
• Il punto in cui la riproduzione è stata interrotta viene
cancellato quando:
– si scollega il cavo di alimentazione.
– viene cambiato la modalità di riproduzione.
– vengono cambiate le impostazioni nel display di
impostazione.
– si passa alla modalità MS.
– il lettore entra in modalità di attesa (solo DATACD, “Memory Stick” e “MG Memory Stick”).
Uso del menu del DVD
Per alcuni dischi DVD-RW in modalità VR
(Video Recording) esistono due tipi di titoli
per la riproduzione: titoli registrati originali
(ORIGINAL) e titoli che possono essere
creati con i lettori/registratori DVD per
l’editing (PLAY LIST). È possibile
selezionare il tipo di titoli da riprodurre.
ENTER
TOP MENU
MENU
DISPLAY
X/x
C/X /x/c
Riproduzione di dischi
Un DVD VIDEO è suddiviso in sezioni
lunghe formate da parti di immagini o di
brani musicali denominate “titoli”. Quando si
riproduce un DVD VIDEO contenente
diversi titoli, è possibile selezionare quello
desiderato con il tasto TOP MENU.
Durante la riproduzione dei DVD VIDEO
che lo consentono, è possibile selezionare
voci di menu quali la lingua per i sottotitoli e
la lingua per l’audio usando il tasto MENU.
Selezione di “ORIGINAL” o
“PLAY LIST” per un disco
DVD-RW
ENTER
1 Premere DISPLAY in modalità
1 Premere TOP MENU o MENU.
Il menu del disco appare sullo schermo
televisivo.
Il contenuto del menu varia da disco a
disco.
2 Premere C/X/x/c per selezionare
la voce da riprodurre o modificare.
3 Premere ENTER.
arresto.
Appare il menu di controllo.
2 Premere X/x per selezionare
(ORIGINAL/PLAY LIST),
quindi premere ENTER.
Vengono visualizzate le opzioni di
“ORIGINAL/PLAY LIST”.
12(27)
18(34)
PLAY LIST
PLAY LIST
ORIGINAL
DVD-RW
continua ,
41
3 Premere X/x per selezionare
l’impostazione.
• PLAY LIST: consente di riprodurre i
titoli creati da “ORIGINAL” per
l’editing.
• ORIGINAL: consente di riprodurre i
titoli registrati in origine.
4 Premere ENTER.
Per spegnere il menu di controllo
Premere DISPLAY più volte fino a che il
menu di controllo non scompare.
Riproduzione di VIDEO CD
con le funzioni PBC
(Riproduzione PBC)
Con le funzioni PBC (controllo della
riproduzione), è possibile utilizzare semplici
operazioni interattive, funzioni di ricerca e
simili.
La riproduzione PBC consente di riprodurre
VIDEO CD in modo interattivo seguendo il
menu a schermo sul televisore.
Nota
./>
Questa impostazione è annullata quando si seleziona
la modalità MS del lettore.
H
x
X/x
ORETURN
ENTER
1 Avviare la riproduzione di un VIDEO
CD con funzioni PBC.
Appare il menu della selezione effettuata.
2 Selezionare il numero della voce
desiderata premendo X/x.
3 Premere ENTER.
4 Seguire le istruzioni nel menu per le
operazioni interattive.
Fare riferimento alle istruzioni fornite
con il disco, in quanto la procedura
potrebbe essere diversa a seconda del
VIDEO CD.
Per tornare al menu
Premere ORETURN.
z Per riprodurre senza PBC, premere ./>
42
mentre il lettore è fermo per selezionare una traccia,
quindi premere H o ENTER.
“Riprodurre senza PBC.” appare sullo schermo del
televisore e il lettore avvia la riproduzione continua.
Non è possibile riprodurre fermi immagine come ad
esempio un menu.
Per tornare alla riproduzione PBC, premere x due
volte, quindi premere H.
Nota
programmata, Riproduzione in ordine
casuale, Riproduzione ripetuta,
Riproduzione ripetuta A-B)
È possibile impostare le modalità di
riproduzione seguenti:
• Riproduzione programmata (pagina 44)
• Riproduzione in ordine casuale (pagina 46)
• Riproduzione ripetuta (pagina 46)
• Riproduzione ripetuta A-B (pagina 47)
Nota
La modalità di riproduzione viene annullata quando:
– si espelle il disco.
– il lettore viene impostato in modalità di attesa
premendo il tasto ?/1.
– si preme MS.
continua ,
Riproduzione di dischi
A seconda del VIDEO CD, al punto 3 potrebbe
apparire il messaggio “Premere ENTER” al posto del
messaggio “Premere SELECT” come descritto nelle
istruzioni fornite con il disco. In questo caso, premere
H.
Varie modalità di
riproduzione (Riproduzione
43
Creazione di un programma
personalizzato (Riproduzione
programmata)
3
Premere X/x per selezionare
“IMPOSTAt” e premere ENTER.
Appare il display per la programmazione.
Tracce o titoli registrati su un disco
È possibile riprodurre il contenuto dei dischi
nell’ordine desiderato ordinando la sequenza
dei titoli, dei capitoli o delle tracce per creare
un programma personalizzato. È possibile
programmare fino a 99 titoli, capitoli e tracce.
PROGRAMMA
CANCELLA TUTTO
1. TITOLO
2. TITOLO – –
3. TITOLO – –
4. TITOLO – –
5. TITOLO – –
6. TITOLO – –
7. TITOLO – –
REPEAT
T
––
01
02
03
04
05
PROGRAM
CLEAR
Durante la riproduzione di un VIDEO CD o
un CD viene visualizzato “BRANO”
SHUFFLE
H
ENTER
X/x/c
4
DISPLAY
Premere c.
Il cursore si sposta sul titolo o sulla
traccia (in questo caso “01”).
PROGRAMMA
1
Premere DISPLAY due volte (una volta
per i CD).
Viene visualizzato il menu di controllo.
2
Premere X/x per selezionare
(PROGRAMMA), quindi premere ENTER.
Vengono visualizzate le opzioni di
“PROGRAMMA”.
12(27)
18(34)
T
1:32:55
OFF
OFF
IMPOSTA
ON
DVD VIDEO
CANCELLA TUTTO
1. TITOLO – –
2. TITOLO – –
3. TITOLO – –
4. TITOLO – –
5. TITOLO – –
6. TITOLO – –
7. TITOLO – –
C
++
01
02
03
04
05
06
Capitoli registrati su un disco
5
Selezionare il titolo, capitolo o traccia
che si desidera programmare.
x Durante la riproduzione di un DVD
VIDEO
Ad esempio, selezionare il capitolo “03”
del titolo “02”.
Premere X/x per selezionare “02” sotto
“T”, quindi premere ENTER.
PROGRAMMA
CANCELLA TUTTO
1. TITOLO – –
2. TITOLO – –
3. TITOLO – –
4. TITOLO – –
5. TITOLO – –
6. TITOLO – –
7. TITOLO – –
44
T
––
01
02
03
04
05
T
––
01
02
03
04
05
C
++
01
02
03
04
05
06
Successivamente premere X/x per
selezionare “03” sotto “C”, quindi
premere ENTER.
PROGRAMMA
T
––
01
02
03
04
05
Per spegnere il menu di controllo
Premere DISPLAY più volte fino a che il
menu di controllo non scompare.
Per modificare o annullare un
programma
1
Titolo e capitolo selezionato
x Durante la riproduzione di un VIDEO
CD o un CD
Ad esempio, selezionare la traccia “02”.
Premere X/x per selezionare “02” sotto
“T”, quindi premere ENTER.
Traccia selezionata
PROGRAMMA
CANCELLA TUTTO
1. BRANO
02
2. BRANO
––
3. BRANO
––
4. BRANO
––
5. BRANO
––
6. BRANO
––
7. BRANO
2
3
0:15:30
T
––
01
02
03
04
05
1
7
Per programmare altri titoli, capitoli o
tracce, ripetere i punti 4 e 5.
I titoli, capitoli e tracce programmati
vengono visualizzati nell’ordine
selezionato.
Premere H per iniziare la riproduzione
programmata.
La riproduzione programmata ha inizio.
Quando il programma termina, è
possibile ripetere lo stesso programma
premendo H.
Per tornare alla modalità di
riproduzione normale
Premere CLEAR o selezionare “OFF” al
punto 3.
Al punto 4, selezionare il numero di
programma del titolo, capitolo o traccia
che si desidera cambiare o annullare
utilizzando X/x e premere c.
Seguire il punto 5 per la nuova
programmazione. Per annullare un
programma, selezionare “--” sotto “T”,
quindi premere ENTER.
Per eliminare tutti i titoli, capitoli o
tracce dell’ordine programmato
Durata totale delle tracce
programmate
6
Seguire le istruzioni dal punto 1 al punto
3 della sezione “Creazione di un
programma personalizzato
(Riproduzione programmata)”.
Riproduzione di dischi
CANCELLA TUTTO
1. TITOLO 0 2 – 0 3
2. TITOLO – –
3. TITOLO – –
4. TITOLO – –
5. TITOLO – –
6. TITOLO – –
7. TITOLO – –
Per riprodurre di nuovo lo stesso programma,
selezionare “ON” al punto 3 e premere H.
2
3
Seguire le istruzioni dal punto 1 al punto
3 della sezione “Creazione di un
programma personalizzato
(Riproduzione programmata)”.
Premere X e selezionare “CANCELLA
TUTTO”.
Premere ENTER.
z È possibile eseguire la riproduzione ripetuta o la
riproduzione in ordine casuale dei titoli, capitoli o
tracce programmati premendo REPEAT o SHUFFLE
durante la riproduzione programmata. In alternativa,
attivare “RIPETIZIONE” o “CASUALE” nel menu di
controllo durante la riproduzione programmata.
z È possibile selezionare direttamente
“PROGRAMMA” premendo PROGRAM.
continua ,
45
Riproduzione in ordine casuale
Il lettore “mischia” titoli, capitoli o tracce e li
riproduce in ordine casuale. L’ordine di
riproduzione potrebbe cambiare di volta in
volta.
CLEAR
SHUFFLE
H
ENTER
DISPLAY
X/x
1
2
Premere DISPLAY due volte (una volta
per i CD) durante la riproduzione.
Viene visualizzato il menu di controllo.
Premere X/x per selezionare
(CASUALE), quindi premere ENTER.
Vengono visualizzate le opzioni di
“CASUALE”.
12(27)
18(34)
T
1:32:55
46
Premere ENTER.
Per tornare alla modalità riproduzione
normale
Premere CLEAR o selezionare “OFF” al
punto 3.
Per spegnere il menu di controllo
Premere DISPLAY più volte fino a che il
menu di controllo non scompare.
z È inoltre possibile impostare la riproduzione
casuale anche in modalità arresto. Dopo avere premuto
SHUFFLE per selezionare la voce che si desidera
impostare, premere H. La riproduzione in ordine
casuale ha inizio.
z È possibile selezionare direttamente “CASUALE”
premendo SHUFFLE. Ad ogni pressione del tasto la
voce viene modificata.
Nota
È possibile riprodurre fino a 200 capitoli in un disco in
ordine casuale quando viene selezionato “CAPITOLO”.
Ripetizione della riproduzione
(Riproduzione ripetuta)
DVD VIDEO
OFF
OFF
TITOLO
CAPITOLO
3
4
Premere X/x per selezionare una voce.
x Quando si riproduce un DVD VIDEO
• TITOLO: Mischia i titoli e li
riproduce in ordine casuale.
• CAPITOLO: Mischia i capitoli e li
riproduce in ordine casuale.
x Quando si riproduce un VIDEO CD o
un CD
• BRANO: Mischia i brani e li
riproduce in ordine casuale.
x Durante la riproduzione programmata
• ON: Mischia i titoli o le tracce
selezionati nella riproduzione
programmata e li riproduce in ordine
casuale.
È possibile riprodurre ripetutamente tutti i
titoli o tracce oppure un solo titolo, capitolo,
album o traccia di un disco o un “MG
Memory Stick”.
È possibile utilizzare una combinazione delle
modalità di riproduzione casuale o
programmata.
CLEAR
REPEAT
H
ENTER
DISPLAY
X/x
1
Premere DISPLAY due volte (una volta
per i CD/DATA-CD/ “MG Memory Stick”)
durante la riproduzione.
Viene visualizzato il menu di controllo.
2
Premere X/x per selezionare
(RIPETIZIONE), quindi premere ENTER.
Vengono visualizzate le opzioni di
“RIPETIZIONE”.
DVD VIDEO
OFF
OFF
DISCO
TITOLO
CAPITOLO
3
Premere X/x per selezionare una voce.
x Quando si riproduce un DVD VIDEO
• DISCO: Ripete tutti i titoli.
• TITOLO: Ripete il titolo corrente
sul disco.
• CAPITOLO: Ripete il capitolo
corrente.
x Quando si riproduce un DVD-RW
• DISCO: Ripete tutti i titoli del tipo
selezionato (ORIGINAL/PLAY
LIST). (pagina 41)
• TITOLO: Ripete il titolo corrente
sul disco.
• CAPITOLO: Ripete il capitolo
corrente.
x Durante la riproduzione di un VIDEO
CD o un CD
• DISCO: Ripete tutte le tracce del
disco.
• BRANO: Ripete la traccia corrente.
x Durante la riproduzione di audio MP3
in un DATA-CD
• DISCO: Ripete tutti gli album di un
disco.
• ALBUM: Ripete l’album corrente.
• BRANO: Ripete la traccia corrente.
x Durante la riproduzione di tracce
audio ATRAC3 di un “MG Memory Stick”
• TUTTO: Ripete tutte le tracce.
• BRANO: Ripete la traccia corrente.
4
Premere ENTER.
Per tornare alla modalità riproduzione
normale
Premere CLEAR o selezionare “OFF” al
punto 3.
Per spegnere il menu di controllo
Premere DISPLAY più volte fino a che il
menu di controllo non scompare.
z È inoltre possibile impostare la riproduzione
ripetuta anche in modalità arresto. Dopo avere
premuto REPEAT per selezionare la voce che si
desidera impostare, premere H. La riproduzione
ripetuta ha inizio.
Riproduzione di dischi
12(27)
18(34)
T
1:32:55
x Durante la riproduzione programmata
o la riproduzione in ordine casuale
• ON: Ripete la riproduzione
programmata o la riproduzione in
ordine casuale.
z È possibile selezionare direttamente
“RIPETIZIONE” premendo REPEAT.
z Questa funzione non è disponibile per i file
immagine JPEG.
Ripetizione di una parte specifica
(Riproduzione ripetuta A-B)
È possibile riprodurre ripetutamente una
parte specifica di un titolo, capitolo o traccia.
(Questa funzione è utile, ad esempio, se si
desidera memorizzare canzoni).
)
CLEAR
A-B
ENTER
DISPLAY
X/x
continua ,
47
1
Premere DISPLAY due volte (una volta
per i CD).
Viene visualizzato il menu di controllo.
2
Premere X/x per selezionare
(RIPETIZIONE A-B), quindi
premere ENTER.
Vengono visualizzate le opzioni di
“RIPETIZIONE A-B”.
12(27)
18(34)
T
1:32:55
5
Quando si raggiunge il punto finale
(punto B), premere nuovamente ENTER.
I punti di impostazione vengono
visualizzati e il lettore inizia la
riproduzione ripetuta di questa parte
specifica.
Durante la riproduzione A-B ripetuta, sul
display del pannello frontale appare “AB”.
12(27)
18(34)
T
1 : 34 : 30
DVD VIDEO
OFF
IMPOSTA
OFF
3
DVD VIDEO
ON
CAPITOLO DURATA
A: 18 – 1 : 32 : 55
B: 18 – 1 : 34 : 30
Premere X/x per selezionare
“IMPOSTA t” e premere ENTER.
Viene visualizzato il display di
impostazione “RIPETIZIONE A-B”.
RIPETIZIONE A-B
Impostare il punto A con
ENTER .
Per tornare alla modalità riproduzione
normale
Premere CLEAR o selezionare “OFF” al
punto 3.
Per spegnere il menu di controllo
Premere DISPLAY più volte fino a che il
menu di controllo non scompare.
z È possibile selezionare direttamente
“RIPETIZIONE A-B” premendo A-B. Premere il
tasto una volta per impostare il punto A e premerlo
nuovamente per impostare il punto B.
4
Durante la riproduzione, non appena
identificato il punto iniziale (punto A)
della parte da riprodurre ripetutamente,
premere ENTER.
Il punto iniziale (punto A) viene
impostato.
RIPETIZIONE A-B
Impostare il punto B con
ENTER
.
CAPITOLO DURATA
A: 18 – 1 : 32 : 55
48
Note
• È possibile impostare la funzione riproduzione
ripetuta A-B solo per una parte specifica.
• Quando si imposta la riproduzione ripetuta A-B, le
impostazioni per la riproduzione casuale, ripetuta e
programmata sono annullate.
• Con i DVD-RW in modalità VR, la riproduzione
ripetuta A-B non è disponibile per titoli contenenti
fermi immagine.
• Con i DVD-RW in modalità VR, la riproduzione
ripetuta A-B non è disponibile per titoli diversi
(“ORIGINAL” o “PLAY LIST”).
Ricerca di una scena
Ricerca di un punto
particolare del disco o del
“Memory Stick” (Ricerca,
Riproduzione al rallentatore)
H
/
Direzione opposta
x2b (solo DVD VIDEO)
r
1m
r
2m
La velocità di riproduzione “x2B”/“x2b” è
circa il doppio rispetto alla velocità normale.
Il “2M”/“1m”.
z Non è possibile visualizzare file immagine JPEG
in modalità avanzamento rapido o riavvolgimento
rapido.
Visione fotogramma per fotogramma
(Riproduzione al rallentatore)
Direzione opposta (solo DVD VIDEO)
2
y1
La velocità di riproduzione “2y”/“2
inferiore alla “1y”/“1 ”.
ӏ
y
Premere
o
durante la
riproduzione di un disco. Dopo avere
individuato il punto desiderato, premere H
per tornare alla velocità normale.
o
Ogni volta che si preme
durante la ricerca, cambia la velocità di
riproduzione. Sono disponibili tre diverse
velocità. Ad ogni pressione del tasto,
l’indicazione cambia nel modo seguente:
Direzione della riproduzione
2y y 1y
y
Individuazione rapida di un punto
riproducendo il disco in modalità di
avanzamento rapido o
riavvolgimento rapido (Ricerca)
y
A seconda che si tratti di DVD o VIDEO CD, potrebbe
non essere possibile eseguire alcune delle operazioni
descritte.
Premere
o
quando il lettore è in
modalità pausa. Per tornare alla velocità
normale, premere H.
o
Ogni volta che si preme
durante la riproduzione al rallentatore,
cambia la velocità di riproduzione. Sono
disponibili due diverse velocità. Ad ogni
pressione del tasto, l’indicazione cambia nel
modo seguente:
y
Nota
Ricerca di una scena
È possibile individuare rapidamente un punto
particolare di un disco controllando
l’immagine o riproducendo il disco al
rallentatore.
Direzione della riproduzione
x2B (solo DVD VIDEO/CD)
r
1M
r
2M
49
Ricerca di un titolo/
capitolo/traccia/indice/
scena (Modalità ricerca)
È possibile effettuare una ricerca in un DVD
in base al titolo o al capitolo e in un VIDEO
CD o in un CD in base a traccia, indice o
scena. È possibile effettuare la ricerca di una
traccia audio o di un’immagine in un DATACD o in un “Memory Stick” in base
all’album, traccia o file.
Poiché ai titoli e alle tracce del disco o del
“Memory Stick” sono assegnati numeri
univoci, è possibile individuare un titolo o
una traccia inserendone il numero. È inoltre
possibile effettuare la ricerca di una scena
usando il codice temporale.
SEARCH
MODE
ENTER
CLEAR
X/x/c
DISPLAY
1 Premere DISPLAY.
x Quando si riproduce un VIDEO CD
(BRANO) o
(INDICE)
x Quando si riproduce un VIDEO CD in
modalità PBC
(SCENA)
x Quando si riproduce un CD
(BRANO) o
(INDICE)
x Durante la riproduzione di un DATACD (traccia audio MP3) o un “MG
Memory Stick” (traccia audio ATRAC3)
(ALBUM) (solo DATA-CD)
o
(BRANO)
x Quando si visualizza un file
immagine JPEG di un DATA-CD o
“Memory Stick”
(ALBUM) o
(FILE)
Esempio: quando si seleziona
(CAPITOLO)
Viene selezionato “** (**)” (** indica un
numero).
Il numero tra parentesi indica il numero
complessivo di titoli, capitoli, tracce,
indici, scene, album o file.
12(27)
18(34)
T
1:32:55
DVD VIDEO
Appare il menu di controllo.
2 Premere X/x per selezionare il
metodo di ricerca.
x Quando si riproduce un DVD VIDEO/
DVD-RW
(TITOLO),
(CAPITOLO) o
(DURATA/TESTO)
Selezionare “DURATA/TESTO” per la
ricerca temporale (vedere più avanti).
50
Voce selezionata
3 Premere ENTER.
“** (**)” viene modificato in “-- (**)”.
12(27)
– –(34)
T
1:32:55
DVD VIDEO
4 Selezionare il numero del titolo,
traccia, scena desiderato premendo
X/x per selezionare la cifra,
seguito da c per spostare il cursore.
In caso di errore
Cancellare il numero premendo CLEAR,
quindi selezionare un numero diverso.
Note
• Eseguendo la ricerca in un DATA-CD o un
“Memory Stick”, il numero da immettere è diverso
da quelli inclusi nei nomi degli album, dei brani o dei
file. Immettere il numero di album, traccia o file che
ne indica l’ordine di registrazione nel DATA-CD o
nel “Memory Stick”.
• Non è possibile eseguire la ricerca di un fermo
immagine in un DVD-RW in modalità VR.
5 Premere ENTER.
Per spegnere il menu di controllo
Premere DISPLAY più volte fino a che il
menu di controllo non scompare.
Per eseguire la ricerca di una scena
utilizzando il codice temporale
(Ricerca temporale) (solo per i DVD
VIDEO/DVD-RW)
1
2
3
Ricerca di una scena
Il lettore inizia la riproduzione partendo
dal numero selezionato.
Al punto 2, selezionare
(DURATA/TESTO).
Viene selezionato “T **:**:**” (tempo
di riproduzione del titolo attuale).
Premere ENTER.
“T **:**:**” viene modificato in “T --:-:--”.
Immettere il codice temporale
utilizzando X/x/c, quindi premere
ENTER.
Ad esempio, per individuare la scena a 2
ore, 10 minuti e 20 secondi dall’inizio,
inserire “2:10:20”.
z Quando il menu di controllo scompare per
eseguire la ricerca di un capitolo, traccia e così via,
premere SEARCH MODE seguito da X/x/c e
ENTER.
51
Visualizzazione delle informazioni
sul disco
Visualizzazione del tempo
di riproduzione e del
tempo residuo sul display
del pannello frontale
Durante la riproduzione di un DVD
VIDEO/DVD-RW
Tempo di riproduzione del titolo corrente
Tempo residuo del
titolo corrente
Tempo di riproduzione
del capitolo corrente
È possibile controllare le informazioni sul
disco, quali il tempo residuo, il numero del
titolo attuale di un DVD VIDEO/DVD-RW o
le tracce di un CD o di un VIDEO CD tramite
il display del pannello frontale (pagina 11).
TIME/TEXT
Tempo residuo del
capitolo corrente
Testo
Numero del titolo e del
capitolo corrente
Automaticamente
Premere TIME/TEXT.
Ogni volta che si preme TIME/TEXT durante
la riproduzione del disco, il display cambia
come indicato dai diagrammi seguenti.
52
Durante la riproduzione di un VIDEO
CD (senza funzioni PBC) o di un CD
Tempo di riproduzione e numero della
traccia corrente
z Il tempo di riproduzione e il tempo residuo del
capitolo, titolo, traccia, scena o disco correnti vengono
inoltre visualizzati sullo schermo televisivo. Vedere la
sezione seguente “Controllo del tempo di riproduzione
e del tempo residuo” per le istruzioni su come leggere
queste informazioni.
Note
Tempo residuo della
traccia corrente
• A seconda del tipo di disco riprodotto e della
modalità di riproduzione, le informazioni sul disco
sopra indicate potrebbero non essere visualizzate.
• Il tempo di riproduzione di una traccia audio MP3
potrebbe non essere visualizzato in modo corretto.
Tempo di riproduzione
del disco
Testo
Traccia e numero di
indice correnti
Automaticamente
Durante la riproduzione di un DATACD (traccia audio MP3) o un “MG
Memory Stick” (traccia audio
ATRAC3)
Numero della traccia corrente e tempo di
riproduzione
Visualizzazione delle informazioni sul disco
Tempo residuo del
disco
Nome della traccia
corrente
z Durante la riproduzione di VIDEO CD con
funzioni PBC, vengono visualizzati il numero della
scena o il tempo di riproduzione.
53
Controllo del tempo di
riproduzione e del tempo
residuo
È possibile controllare il tempo di
riproduzione e il tempo residuo del titolo,
capitolo o traccia corrente e il tempo di
riproduzione o il tempo residuo del disco. È
inoltre possibile controllare il titolo della
traccia o dell’immagine registrata in un disco
o “Memory Stick”.
TIME/
TEXT
DISPLAY
1 Premere DISPLAY durante la
riproduzione.
Viene visualizzato il menu di controllo.
12(27)
18(34)
T
1:32:55
DVD VIDEO
Tempo di riproduzione
del titolo o traccia, ecc.
2 Premere TIME/TEXT più volte per
cambiare le informazioni sulla
durata.
Il display e i tipi di tempo che si possono
cambiare dipendono dal disco in
riproduzione.
x Quando si riproduce un DVD VIDEO/
DVD-RW
• T **:**:**
Tempo di riproduzione del titolo
corrente nel formato
(ore:minuti:secondi)
• T–**:**:**
Tempo residuo del titolo corrente
• C **:**:**
Tempo di riproduzione del capitolo
corrente
• C–**:**:**
Tempo residuo del capitolo corrente
x Quando si riproduce un VIDEO CD
(con funzioni PBC)
• **:**
Tempo di riproduzione della scena
corrente nel formato
(minuti:secondi)
x Quando si riproduce un VIDEO CD
(senza funzioni PBC) o di un CD
• T **:**
Tempo di riproduzione della traccia
corrente nel formato
(minuti:secondi)
• T–**:**
Tempo residuo della traccia corrente
• D **:**
Tempo di riproduzione del disco
corrente
• D–**:**
Tempo residuo del disco corrente
x Quando si riproduce un DATA-CD
(traccia audio MP3) o un “MG Memory
Stick” (traccia audio ATRAC3)
• ****:**
Tempo di riproduzione della traccia
corrente nel formato
(minuti:secondi)
Per spegnere il menu di controllo
Premere DISPLAY più volte fino a che il
menu di controllo non scompare.
z Durante la visualizzazione di un file immagine
JPEG di un DATA-CD o “Memory Stick” viene
mostrata la data di registrazione.
54
Verifica del testo DVD/CD
Al punto 2, premere più volte TIME/TEXT.
Se è stato registrato un testo, ovvero il titolo
di una traccia di un’immagine contenuti nel
disco o nel “Memory Stick”, il testo viene
visualizzato sul display del pannello frontale
o sullo schermo televisivo. Se non esiste
alcun testo registrato viene visualizzato “NO
TEXT”.
DURATA/TESTO
BRAHMS SYMPHONY NO – 4
È possibile verificare informazioni quali la
velocità di trasmissione o lo strato del DVD
in riproduzione.
Durante la riproduzione di un disco, viene
visualizzato il valore approssimato della
velocità di trasmissione espresso in Mbps
(megabit per secondo) per le immagini e in
Kbps (kilobit per secondo) per l’audio.
TIME/TEXT
z Se il testo non rientra in una singola riga, è
possibile visualizzarlo per intero nel display del
pannello frontale facendolo scorrere.
ENTER
DISPLAY
z È possibile selezionare il tempo e il testo
direttamente premendo TIME/TEXT.
Note
• Possono essere visualizzate solo le lettere
dell’alfabeto.
• Questo lettore può visualizzare solo il primo livello
di testo, ad esempio il titolo.
X/x
Controllo delle informazioni sulla
riproduzione di un DVD (AVANZATE)
1
Premere DISPLAY durante la
riproduzione.
Viene visualizzato il menu di controllo.
2
Premere X/x per selezionare
(AVANZATE), quindi premere ENTER.
Vengono visualizzate le opzioni di
“AVANZATE”.
12(27)
18(34)
T
1:32:55
BIT RATE
OFF
BIT RATE
LATO
Visualizzazione delle informazioni sul disco
Testo (Nome della traccia o del file
visualizzato durante la riproduzione
di un DATA-CD o “Memory Stick”.)
Controllo delle
informazioni sulla
riproduzione
DVD VIDEO
BIT RATE
384 kbps
0
5
10
Mbps
continua ,
55
3
Premere X/x per selezionare gli
elementi.
Per ogni voce consultare
“Visualizzazione di ogni voce”.
• BIT RATE: consente di visualizzare la
velocità di trasmissione.
• LATO: consente di visualizzare lo
strato e il punto di pick-up.
4
Premere ENTER.
Per chiudere la finestra AVANZATE
Selezionare “OFF” al punto 3.
Per spegnere il menu di controllo
Premere DISPLAY più volte fino a che il
menu di controllo non scompare.
Visualizzazione di ogni voce
Premendo più volte DISPLAY è possibile
visualizzare “BIT RATE” o “LATO”, a
seconda dell’impostazione selezionata in
“AVANZATE”.
BIT RATE
BIT RATE
0
5
384kbps
Audio
Mbps
Video
10
Durante la riproduzione di una pista sonora
MPEG
LATO
Visualizzato quando il
DVD ha un doppio strato
Indica il punto approssimativo di
riproduzione del disco.
Nel caso di un DVD a doppio strato, il lettore
indica quale strato è in fase di lettura (“Layer
0” o “Layer 1”).
Per ulteriori dettagli sugli strati, consultare la
pagina 98 (DVD VIDEO).
Controllo delle informazioni sulla
riproduzione di un DATA-CD o “MG
Memory Stick”
Premendo TIME/TEXT durante la
riproduzione di una traccia audio MP3 di un
DATA-CD o una traccia audio ATRAC3 di
un “MG Memory Stick” è possibile
visualizzare la velocità di trasmissione,
ovvero la quantità di dati per secondo, della
traccia corrente.
Velocità di trasmissione
T
17:30
128k
BIT RATE
0
0
5
kbps
1000
Audio
Mbps
Video
10
La velocità di trasmissione indica la quantità
di dati video/audio per secondo di un disco.
Più la velocità di trasmissione è elevata,
maggiore è la quantità di dati. Quando la
velocità di trasmissione è elevata, esiste una
grande quantità di dati. Tuttavia, questo non
significa che è sempre possibile ottenere la
massima qualità di immagini e suoni.
56
KARAOKE
RIVER SIDE
Nome
dell’album
Nome della traccia/file
2 Premere X/x per selezionare
Regolazioni dell’audio
(AUDIO) e premere ENTER.
Modifica dell’audio
AUDIO
ENTER
DISPLAY
X/x
1 Premere DISPLAY durante la
riproduzione.
Viene visualizzato il menu di controllo.
12(27)
18(34)
T
1:32:55
1: INGLESE
1: INGLESE
2: INGLESE
3: FRANCESE
DVD VIDEO
PROGRAM FORMAT
DOLBY DIGITAL 3/2.1
L
C
R
LFE
LS
RS
3 Premere X/x per selezionare il
segnale audio desiderato.
x Quando si riproduce un DVD VIDEO
A seconda del DVD VIDEO, la scelta
della lingua è diversa.
Quando viene visualizzato un numero a 4
cifre, questo rappresenta un codice lingua.
Fare riferimento all’elenco a pagina 102
per individuare la lingua corrispondente al
codice. Quando la stessa lingua viene
visualizzata due o più volte, il disco è
registrato in diversi formati audio.
Regolazioni dell’audio
Se il DVD VIDEO è multilingue, durante la
riproduzione del disco è possibile selezionare
la lingua desiderata.
Se il DVD VIDEO è registrato in diversi
formati audio (PCM, Dolby Digital, MPEG o
DTS), durante la riproduzione del disco è
possibile selezionare il formato audio.
Con i CD stereo, i DATA-CD, i VIDEO CD e
i “MG Memory Stick” è possibile selezionare
il canale audio destro o sinistro ed ascoltarlo
con entrambi i diffusori. In questo caso, si
perde l’effetto stereo del suono. Ad esempio,
quando si riproduce un disco contenente una
canzone, il canale destro potrebbe contenere i
suoni vocali e il canale sinistro i suoni
strumentali. Se si desidera ascoltare soltanto il
canale strumentale, si può selezionare il canale
sinistro ed ascoltarlo da entrambi i diffusori.
Vengono visualizzate le opzioni di
“AUDIO”.
x Quando si riproduce un DVD-RW
Vengono visualizzati i tipi delle tracce
audio registrate nel disco.
L’impostazione predefinita è sottolineata.
Esempio:
• 1: PRINCIPALE (audio principale)
• 1: SECONDARIO (audio
secondario)
• 1: PRINCIPALE+SECONDARIO
(audio principale e secondario)
x Quando si riproduce un VIDEO CD,
CD, DATA-CD (traccia audio MP3) o un
“MG Memory Stick” (traccia audio
ATRAC3)
L’impostazione predefinita è
sottolineata.
• STEREO: Il suono stereo standard
• 1/S: Il suono del canale sinistro
(monofonico)
• 2/D: Il suono del canale destro
(monofonico)
continua ,
57
Per Dolby digital 5,1 canali:
4 Premere ENTER.
Componente posteriore 2
Per spegnere il menu di controllo
Premere DISPLAY più volte fino a che il
menu di controllo non scompare.
z È possibile selezionare direttamente “AUDIO”
DOLBY DIGITAL 3 / 2 . 1
Componente frontale 2 +
componente centrale 1
premendo AUDIO. Ad ogni pressione del tasto la voce
viene modificata.
Componente LFE
(effetto di bassa
frequenza) 1
**Le lettere nel display del formato del
programma indicano i componenti audio
seguenti.
Note
• Non è possibile cambiare il suono dei dischi che non
sono registrati in diversi formati audio.
• Durante la riproduzione di un DVD, il suono
potrebbe cambiare automaticamente.
Visualizzazione delle informazioni
sull’audio di un disco
Quando si seleziona “AUDIO” i canali in
riproduzione vengono visualizzati sullo
schermo.
Ad esempio, con il formato Dolby Digital, è
possibile registrare in un DVD VIDEO più
segnali, da un canale monofonico a 5,1
canali. A seconda del DVD VIDEO, il
numero di canali registrati può variare.
L:
Anteriore (sinistro)
R:
Anteriore (destro)
C:
Centrale
LS:
Posteriore (sinistro)
RS:
Posteriore (destro)
S:
Posteriore (monofonico): il
componente posteriore del segnale
elaborato del suono Dolby
Surround e il segnale audio Dolby
Digital
LFE: Segnale LFE (effetto bassa
frequenza)
Esempi di display:
• PCM (stereo)
Formato audio corrente*
PROGRAM FORMAT
PCM 48kHz 24bit
12(27)
18(34)
T
1:32:55
1: INGLESE
DVD VIDEO
PROGRAM FORMAT
DOLBY DIGITAL 3/2.1
L
C
R
LFE
LS
RS
Formato del programma in
riproduzione**
* Viene visualizzato “PCM”, “DTS”,
“MPEG audio” o “DOLBY DIGITAL”.
Nel caso di “DOLBY DIGITAL” i canali
della traccia in riproduzione sono indicati
dai numeri seguenti:
58
• Dolby Surround
PROGRAM FORMAT
DOLBY DIGITAL 2/0
DOLBY SURROUND
L
C
R
S
• Dolby Digital 5,1 canali
“LFE” è racchiuso da una linea a tratto
continuo anche se non viene emesso il
componente del segnale LFE.
Impostazioni TV Virtual
Surround (TVS)
PROGRAM FORMAT
DOLBY DIGITAL 3/2.1
L
C
R
LFE
LS
RS
• MPEG audio
PROGRAM FORMAT
MPEG 2/2
R
LS
RS
• DTS
“LFE” è racchiuso da una linea a tratto
continuo anche se non viene emesso il
componente del segnale LFE.
PROGRAM FORMAT
DTS 3/2.1
L
C
R
SURROUND
LFE
LS
Regolazioni dell’audio
L
Quando si collega un televisore stereo o 2
diffusori anteriori, la funzione TV Virtual
Surround permette di ottenere effetti audio
Surround usando immagini sonore per creare
diffusori posteriori virtuali a partire dal suono
dei diffusori anteriori (L: sinistra, R: destra)
senza utilizzare diffusori posteriori reali.
Questa funzione è stata progettata per
funzionare con le prese AUDIO OUT L/R. Si
noti che selezionando una delle impostazioni
TVS durante la riproduzione di un DVD, i
segnali seguenti non sono disponibili dalla
presa DIGITAL OUT (OPTICAL).
• Segnali Dolby Digital (quando si imposta
“DOLBY DIGITAL” in
“IMPOSTAZIONE AUDIO” su “D-PCM”)
(pagina 92)
• Segnali MPEG audio
RS
z Quando il segnale contiene componenti posteriori,
ad esempio “LS”, “RS” o “S”, l’effetto Surround è
potenziato (pagina 59).
ENTER
DISPLAY
X/x
Nota
Se “DTS” è impostato su “OFF” in
“IMPOSTAZIONE AUDIO”, l’opzione di selezione
della traccia DTS non viene visualizzata sullo schermo
anche se il disco contiene tracce DTS (pagina 92).
1 Premere DISPLAY durante la
riproduzione.
Appare il menu di controllo.
continua ,
59
2 Premere X/x per selezionare
(TVS), quindi premere
ENTER.
Vengono visualizzate le opzioni di
“TVS”.
12(27)
18(34)
T
1:32:55
DVD VIDEO
OFF
OFF
TVS DINAMICO
TVS AMPIO
TVS DINAMICO
Utilizza immagini sonore per creare diffusori
posteriori virtuali a partire dal suono dei
diffusori anteriori (S, D) senza utilizzare
diffusori posteriori reali. I diffusori virtuali
vengono riprodotti come mostrato
nell’illustrazione seguente. L’effetto
dell’immagine sonora è distinto e riproduce
chiaramente tutti gli elementi sonori della
pista audio.
Questa modalità è più efficace se la distanza
tra i diffusori anteriori S e D è minima, ad
esempio nel caso dei diffusori incorporati in
un televisore.
TV
3 Premere X/x per selezionare uno
degli effetti sonori di TVS (TV Virtual
Surround).
Fare riferimento alle spiegazioni fornite
per ciascuna voce.
• TVS DINAMICO
• TVS AMPIO
• TVS NOTTE
• TVS STANDARD
4 Premere ENTER.
Per ridefinire le impostazioni TVS
Al punto 3, selezionare “OFF”.
Per spegnere il menu di controllo
Premere DISPLAY più volte fino a che il
menu di controllo non scompare.
60
TVS AMPIO
Utilizza immagini sonore per creare diffusori
posteriori virtuali a partire dal suono dei
diffusori anteriori (S, D) senza utilizzare
diffusori posteriori reali. I diffusori virtuali
vengono riprodotti come mostrato
nell’illustrazione seguente. Ciò conferisce al
suono un effetto ampliato che riempie
l’ambiente circostante l’ascoltatore.
Questa modalità è più efficace se la distanza
tra i diffusori anteriori S e D è minima, ad
esempio nel caso dei diffusori incorporati in
un televisore.
TV
TVS NOTTE
I suoni imponenti, ad esempio le esplosioni,
vengono compressi, mentre i suoni più bassi
rimangono invariati. Questa caratteristica è
utile quando non si vogliono disturbare altre
persone ma si desidera tuttavia ascoltare il
dialogo e ottenere gli effetti Surround della
funzione “TVS AMPIO”.
TVS STANDARD
Utilizza immagini sonore per creare diffusori
posteriori virtuali a partire dal suono dei
diffusori anteriori (S, D) senza utilizzare
diffusori posteriori reali. I diffusori virtuali
vengono riprodotti come mostrato
nell’illustrazione seguente. Ricorrere a
questa impostazione quando si desidera
utilizzare TVS con 2 diffusori separati e
conservare la qualità del suono.
L
• Se si utilizza la presa DIGITAL OUT (OPTICAL) è
possibile ascoltare l’audio dai diffusori, ma senza
l’effetto TVS.
• Se si imposta “DOLBY DIGITAL” a “DOLBY
DIGITAL”, oppure “DTS” a “ON” (pagina 91), il
suono proverrà dall’uscita DIGITAL OUT
(OPTICAL), ma senza l’effetto TVS.
R
R (destro): Diffusore anteriore destro
: Diffusori virtuali
z È possibile selezionare “TVS” direttamente
Regolazioni dell’audio
L (sinistro): Diffusore anteriore sinistro
premendo SURROUND. Ad ogni pressione del tasto
la voce viene modificata. Se si seleziona una
impostazione diversa da “OFF”, l’indicatore
SURROUND del lettore si illumina.
Note
• Quando si seleziona un effetto, il suono viene
momentaneamente interrotto.
• Quando il segnale della riproduzione non contiene un
segnale per i diffusori posteriori (pagina 58), potrebbe
essere difficile percepire gli effetti Surround.
• Quando si seleziona uno dei modi TVS, spegnere
l’impostazione Surround del televisore o
dell’amplificatore (ricevitore) collegato.
• La posizione di ascolto ideale è centrale ed
equidistante rispetto ai diffusori, che devono essere
collocati nello stesso ambiente. In caso contrario
l’effetto TVS potrebbe essere difficile da
distinguere.
• “TVS NOTTE” funziona soltanto con audio Dolby
Digital e MPEG. Tuttavia, non tutti i dischi
rispondono alla funzione “TVS NOTTE” nello
stesso modo.
61
3 Premere c o ENTER.
Cinema
Il numero dell’angolo viene modificato
in “-”.
Modifica dell’angolo di
inquadratura
12(27)
18(34)
T
1:32:55
–
Se in un DVD VIDEO sono registrati più
angoli per una scena, sul display del pannello
frontale appare l’indicazione “ANGLE”. Ciò
significa che è possibile modificare l’angolo
di inquadratura.
Ad esempio, durante la riproduzione di una
scena con un treno in movimento, è possibile
visualizzare la scena di fronte, dal finestrino
sinistro o da quello destro del treno, senza
interrompere il movimento del treno.
ANGLE
DVD VIDEO
(9)
4 Selezionare il numero dell’angolo
utilizzando X/x, quindi premere
ENTER.
L’inquadratura della scena cambia in
relazione all’angolo selezionato.
Per spegnere il menu di controllo
Premere DISPLAY più volte fino a che il
menu di controllo non scompare.
ENTER
DISPLAY
X/x
z È possibile selezionare direttamente l’angolo
premendo ANGLE. Ad ogni pressione del tasto
l’angolo di inquadratura viene modificato.
Nota
1 Premere DISPLAY durante la
riproduzione.
Appare il menu di controllo.
2 Premere X/x per selezionare
(ANGOLO).
Viene visualizzato il numero dell’angolo.
Il numero tra parentesi indica il numero
complessivo degli angoli.
12(27)
18(34)
T
1:32:55
1(9)
62
DVD VIDEO
A seconda del disco, potrebbe non essere possibile
cambiare gli angoli anche se nel disco sono registrati
angoli diversi.
Visualizzazione dei
sottotitoli
Se sul disco sono registrati sottotitoli, è
possibile attivare o disattivare i sottotitoli in
qualsiasi momento della riproduzione. Se
sono registrati sottotitoli multilingue, è
possibile modificare la lingua dei sottotitoli
durante la riproduzione e disattivarli in
qualsiasi momento. Ad esempio, è possibile
selezionare la lingua di cui si desidera fare
pratica e attivare i sottotitoli per una migliore
comprensione.
l’impostazione.
x Durante la riproduzione di un DVD
VIDEO
Selezionare la lingua.
A seconda del DVD VIDEO, la scelta
della lingua è diversa.
Quando viene visualizzato un numero a 4
cifre, questo rappresenta un codice
lingua. Fare riferimento all’elenco a
pagina 102 per vedere a quale lingua
corrisponde il codice.
x Durante la riproduzione di un DVDRW
Selezionare “ON”.
4 Premere ENTER.
SUBTITLE
DISPLAY
X/x
1 Premere DISPLAY durante la
riproduzione.
Appare il menu di controllo.
2 Premere X/x per selezionare
(SOTTOTITOLO), quindi
premere ENTER.
Vengono visualizzate le opzioni di
“SOTTOTITOLO”.
Per annullare l’impostazione
SOTTOTITOLO
Al punto 3, selezionare “OFF”.
Cinema
ENTER
12(27)
18(34)
T
1:32:55
3 Premere X/x per selezionare
Per spegnere il menu di controllo
Premere DISPLAY più volte fino a che il
menu di controllo non scompare.
z È possibile selezionare “SOTTOTITOLO”
direttamente premendo SUBTITLE. Ad ogni
pressione del tasto la voce viene modificata.
Nota
A seconda del disco, potrebbe non essere possibile
cambiare i sottotitoli, anche se sono stati registrati
sottotitoli multilingue.
DVD VIDEO
OFF
OFF
1: INGLESE
2: FRANCESE
3: SPAGNOLO
63
Regolazione della qualità
dell’immagine (BNR)
La funzione BNR (Block Noise Reduction,
riduzione dei disturbi) permette di regolare la
qualità dell’immagine riducendo il disturbo o
l’effetto mosaico che appare sullo schermo
televisivo.
BNR
livello.
Aumentando il valore, l’effetto mosaico
sullo schermo televisivo diminuisce.
• 1: riduce il disturbo.
• 2: riduce ulteriormente il disturbo.
• 3: riduce al massimo il disturbo.
4 Premere ENTER.
La riproduzione del disco avverrà in base
all’impostazione selezionata.
Per annullare l’impostazione BNR
Al punto 3, selezionare “OFF”.
ENTER
DISPLAY
X/x
1 Premere DISPLAY due volte durante
la riproduzione.
Appare il menu di controllo.
2 Premere X/x per selezionare
(BNR), quindi premere
ENTER.
Vengono visualizzate le opzioni di
“BNR”.
12(27)
18(34)
T
1:32:55
OFF
1
2
3
OFF
64
3 Premere X/x per selezionare un
DVD VIDEO
Per spegnere il menu di controllo
Premere DISPLAY più volte fino a che il
menu di controllo non scompare.
z È possibile selezionare direttamente “BNR”
premendo BNR. Ad ogni pressione del tasto il livello
viene modificato.
Note
• Se i contorni dell’immagine sullo schermo
diventano confusi, impostare “BNR” su “OFF”.
• A seconda del disco o della scena riprodotti, l’effetto
“BNR” potrebbe essere difficile da distinguere.
Riproduzione di un DATA-CD
Informazioni sulle tracce
audio MP3 e i file di
immagine JPEG
Cosa indicano gli acronimi MP3/
JPEG?
Il termine MP3 indica una tecnologia di
compressione audio conforme alle norme
ISO/MPEG.
Il termine JPEG indica una tecnologia di
compressione delle immagini.
Dischi che il lettore può riprodurre
Il lettore può riprodurre tracce audio MP3 o
file immagine JPEG che:
• presentano l’estensione “.MP3” (tracce
audio MP3) o “.JPG” (file immagine JPEG)
• sono conformi al formato di file immagine
DCF*
* “Design rule for Camera File System”: standard
relativi alle immagini per le macchine fotografiche
digitali sviluppato dalla JEIDA (Japan Electronic
Industries Development Association)
Note
• Il lettore riprodurrà tutti i dati che presentano
l’estensione “.MP3” o “.JPG” anche se non registrati
nel formato MP3 o JPEG. La riproduzione di questi
dati potrebbe generare forti disturbi in grado di
danneggiare i diffusori.
• Il lettore non è in grado di riconoscere audio
registrato in formato MP3PRO.
Riproduzione di un DATA-CD
È possibile riprodurre le tracce audio MP3 o
i file immagine JPEG nei CD-ROM, CD-R o
CD-RW (DATA-CD). Tuttavia, perché il
lettore possa riconoscerne le tracce (o file), i
dischi devono essere registrati nel formato
ISO9660 livello 1, livello 2 o Joliet.
È possibile anche riprodurre dischi registrati
in modalità multisessione.
Per ulteriori informazioni sui formati di
registrazione, consultare le istruzioni fornite
con le unità CD-R/CD-RW e il software di
masterizzazione.
Tracce audio MP3 o file immagine
JPEG riproducibili dal lettore
Note per i dischi registrati in modalità
multisessione
Se la prima sessione contiene tracce audio MP3 o file
immagine JPEG, il lettore riprodurrà le tracce audio
MP3 o i file immagine JPEG registrati nelle altre
sessioni.
Se la prima sessione contiene tracce audio e immagini
nel formato CD audio o Video CD, il lettore riprodurrà
solo la prima sessione.
Nota
Poiché il lettore non è in grado di riprodurre dischi
creati in formato Packet Write, non è possibile
visualizzare le immagini JPEG registrate utilizzando i
seguenti prodotti Sony (informazioni valide fino al
Febbraio 2002):
– Stampante fotografica digitale DPP-SV88
– Macchina fotografica digitale MVC-CD1000,
MVC-CD200, MVC-CD300
continua ,
65
Ordine di riproduzione delle tracce
audio MP3 o dei file immagine JPEG
L’ordine seguito per la riproduzione degli
album, delle tracce audio MP3 o dei file
immagine JPEG di un DATA-CD è il
seguente:
z Se si aggiungono numeri, ad esempio 01, 02, 03 e
così via, all’inizio dei nomi delle tracce o dei file
quando li si registra nel disco, la riproduzione avverrà
secondo l’ordine specificato dai numeri.
z Poiché l’avvio della riproduzione di un disco con
molte strutture richiede un tempo maggiore, quando si
registrano le tracce o i file nel disco posizionare gli
album nelle prime due strutture.
Struttura del contenuto del disco
Strutt. 1
Strutt. 2 Strutt. 3
Strutt. 4 Strutt. 5
• A seconda del software utilizzato per creare il
DATA-CD, l’ordine di riproduzione potrebbe
differire da quello dell’illustrazione.
• L’ordine di riproduzione precedente potrebbe non
essere applicabile se nel DATA-CD esistono più di
999 album e tracce (o file).
• Il lettore è in grado di riconoscere un massimo di 499
album e si limiterà a contarli, inclusi gli album che
non contengono tracce audio MP3 e file immagine
JPEG. Il lettore non riprodurrà nessun album
successivo ai primi 499 e, all’interno dei primi 499,
riprodurrà un massimo di 999 tra album e tracce (o
file).
ROOT
Album
Traccia (audio MP3)
o file (immagine
JPEG)
Quando si inserisce un DATA-CD e si preme
H, le tracce numerate o i file vengono
riprodotti in sequenza, da 1 a 7. Tutti i
sottoalbum, le tracce o i file contenuti
nell’album selezionato hanno la precedenza
rispetto all’album successivo della stessa
struttura. (Esempio: C contiene D, quindi
4 viene riprodotto prima di 5.)
Quando si visualizza l’elenco degli album
premendo MENU (pagina 67), l’ordine di
disposizione dei nomi degli album è il
seguente: A t B t C t D t F t
G. Gli album che non contengono tracce o
file, ad esempio l’album E, non appaiono
nell’elenco.
66
Note
Riproduzione di una
traccia audio MP3
Questo lettore consente di riprodurre le tracce
audio MP3 registrate nei DATA-CD (CDROM, CD-R, CD-RW).
MS
Per riprodurre la traccia precedente o
successiva
Premere > o ..
z Durante la riproduzione di tracce audio MP3 è
possibile visualizzare le informazioni sul disco
(pagina 52) o eseguire ricerche (pagina 49). È inoltre
possibile attivare le funzioni di riproduzione ripetuta
(pagina 46), “AUDIO” (pagina 57) e “TVS” (pagina
59).
z È inoltre possibile utilizzare > o . sul
lettore per selezionare “AUDIO” al punto 2.
./>
MENU
H
C/X /x/c
ORETURN
DISPLAY
z Se si desidera visualizzare file immagine JPEG dopo
la riproduzione di tracce audio MP3, premere DISPLAY
per visualizzare il menu di controllo. Selezionare
utilizzando X/x, quindi premere ENTER.
Seguire le istruzioni dal punto 2 di “Visualizzazione di
un file immagine JPEG” a pagina 68.
ENTER
Nota
1 Inserire un DATA-CD nell’ingresso
(Se l’indicatore MS del lettore è acceso,
spegnerlo premendo MS in modalità
arresto.)
Se nel DATA-CD è registrata una traccia
audio MP3 o un file immagine JPEG
verrà visualizzato il menu di controllo.
AUDIO
AUDIO
IMMAGINE
Selezione di un album e di una
traccia
1
Dopo il punto 3 di “Riproduzione di una
traccia audio MP3” premere MENU.
Vengono visualizzati gli album registrati
nel DATA-CD. Durante la riproduzione
di un album, il titolo relativo viene
ombreggiato.
Numero dell’album evidenziato
Totale degli album
presenti nel disco
Riproduzione di un DATA-CD
del disco.
Non è possibile visualizzare il tag ID3, ovvero l’area
di memoria di in un file audio MP3 che contiene le
informazioni su traccia, titolo e così via.
AUDIO
1( 30)
2 Premere X/x per selezionare
“AUDIO”.
3 Premere H o ENTER.
Viene riprodotta la prima traccia audio
MP3 registrata nel DATA-CD.
ROCK BEST HIT
KARAOKE
JAZZ
R&B
MY FAVORITE SONGS
CLASSICAL
SALSA OF CUBA
BOSSANOVA
Elenco dei nomi degli album
continua ,
67
2
Premere X/x per selezionare l’album da
riprodurre, quindi premere ENTER.
Vengono visualizzate le tracce
dell’album. Durante la riproduzione di
una traccia, il titolo relativo viene
ombreggiato.
Numero della traccia evidenziata
Totale delle tracce
presenti nell’album
Visualizzazione di un file
immagine JPEG
Questo lettore consente di visualizzare i file
immagine JPEG registrati nei DATA-CD
(CD-ROM, CD-R, CD-RW). Tuttavia, è
possibile visualizzare solo i file immagine
JPEG conformi al formato DCF.
MS
AUDIO
JAZZ
1(256)
01
02
03
04
05
06
07
SHE IS SPECIAL
ALL YOU NEED IS TO...
SPICY LIFE
HAPPY HOUR
RIVER SIDE
5
TAKE TIME, TAKE TIME
./>
MENU
H
C/X /x/c
ORETURN
DISPLAY
ENTER
Elenco dei nomi delle tracce
3
Premere X/x per selezionare la traccia,
quindi premere ENTER.
Il lettore inizia a riprodurre la traccia
selezionata.
Per passare alla pagina precedente o
successiva
Premere c o C.
Per tornare al display precedente
Premere ORETURN.
1 Inserire un DATA-CD nell’ingresso
del disco.
(Se l’indicatore MS del lettore è acceso,
spegnerlo premendo MS in modalità
arresto.)
Se nel DATA-CD è registrata una traccia
audio MP3 o un file immagine JPEG
verrà visualizzato il menu di controllo.
AUDIO
AUDIO
IMMAGINE
Per spegnere il display
Premere MENU.
z Premendo MENU è possibile visualizzare l’elenco
degli album quando il lettore è fermo.
Nota
Vengono visualizzati solo le lettere dell’alfabeto e i
numeri dei nomi degli album o delle tracce. Gli altri
caratteri vengono sostituiti dal simbolo “*” (asterisco).
2 Premere X/x per selezionare
“IMMAGINE”.
3 Premere H o ENTER.
Viene riprodotto il primo file immagine
JPEG registrato nel DATA-CD.
68
Per riprodurre il file precedente o
successivo
Premere > o ..
2
z È inoltre possibile utilizzare > o . sul
lettore per selezionare “IMMAGINE” al punto 2.
z Se si desidera riprodurre visualizzare tracce audio
Premere X/x per selezionare l’album da
riprodurre, quindi premere ENTER.
Vengono visualizzati i file dell’album.
Durante la riproduzione di un file, il titolo
relativo viene ombreggiato.
Numero del file evidenziato
Totale dei file presenti
nell’album
MP3 dopo la visualizzazione di file immagine JPEG,
premere DISPLAY per visualizzare il menu di
controllo. Selezionare
utilizzando X/x, quindi
premere ENTER. Seguire le istruzioni dal punto 2 di
“Riproduzione di una traccia audio MP3” a pagina 67.
IMMAGINE
BIRTHDAY PARTY
1( 28)
SCENE01
SCENE02
SCENE03
SCENE04
SCENE05
SCENE06
SCENE07
Note
• Potrebbe essere impossibile visualizzare file
immagine JPEG con una dimensione verticale o
orizzontale superiore a 4 720 punti.
• I file immagine JPEG con dimensioni superiori a
quelle dello schermo potrebbero essere ridotti per
assicurarne una corretta visualizzazione.
Selezione di un album e di un file
Dopo il punto 3 di “Visualizzazione di un
file immagine JPEG” premere MENU.
Vengono visualizzati gli album registrati
nel DATA-CD. Durante la riproduzione
di un album, il titolo relativo viene
ombreggiato.
Numero dell’album evidenziato
Numero totale degli
album presenti nel disco
IMMAGINE
1(
2)
BIRTHDAY PARTY
WINTER FESTIVAL
3
Premere X/x per selezionare il file,
quindi premere ENTER.
Il lettore inizia a riprodurre il file
selezionato.
Per passare alla pagina precedente o
successiva
Premere c o C.
Per tornare al display precedente
Premere ORETURN.
Per spegnere il display
Premere MENU.
Riproduzione di un DATA-CD
1
Elenco dei nomi dei file
z Premendo MENU è possibile visualizzare l’elenco
degli album quando il lettore è fermo.
Nota
Elenco dei nomi degli album
Vengono visualizzati solo le lettere dell’alfabeto e i
numeri dei nomi degli album o dei file. Gli altri
caratteri vengono sostituiti dal simbolo “*” (asterisco).
continua ,
69
Rotazione di un’immagine JPEG
È possibile ruotare un’immagine di 90 gradi.
Premere C/c durante la visualizzazione di
un’immagine.
Ogni volta che si preme c, l’immagine viene
ruotata di 90 gradi in senso orario.
Ogni volta che si preme c, l’immagine viene
ruotata di 90 gradi in senso antiorario.
Esempio di una singola pressione di c:
Direzione di rotazione
70
Riproduzione di un “Memory Stick”
Informazioni sui “Memory
Stick”
Nota d’uso
Per non provocare perdite di dati, evitare di
- rimuovere il “Memory Stick” o scollegare il
cavo di alimentazione durante la
riproduzione.
- utilizzare il “Memory Stick” in ambienti
soggetti a elettricità statica o disturbi di
natura elettrica.
Manutenzione dei “Memory Stick”
Tipi di “Memory Stick”
Esistono due tipi di “Memory Stick”:
– I “MagicGate (MG) Memory Stick”*,
dotati della tecnologia di protezione del
copyright “MagicGate”.
– I “Memory Stick”** non dotati della
tecnologia di protezione del copyright
“MagicGate”.
Questo lettore consente di utilizzare
entrambi i tipi di “Memory Stick”.
• Il rilievo tattile presente sulla superficie
posteriore di un “MG Memory Stick”
consente di distinguerlo da un “Memory
Stick” normale (B).
• Per prolungare la durata dei “Memory
Stick”, conservarlo nell’apposita custodia
in dotazione.
• Non toccare il connettore del “Memory
Stick” con le dita o con oggetti metallici (A).
• Evitare di piegare, far cadere o urtare il
“Memory Stick”.
• Non smontare o modificare il “Memory
Stick”.
• Evitare di bagnare il “Memory Stick”.
• Non utilizzare o riporre il “Memory Stick”
in un luogo soggetto a:
- temperature estremamente elevate, ad
esempio in un’automobile esposta al
sole
- luce solare diretta
- umidità elevata o sostanze corrosive
• Non applicare, nella posizione riservata
all’etichetta, materiale diverso
dall’etichetta fornita con il “Memory Stick”
(C).
• Applicare l’etichetta in modo che non
fuoriesca dalla posizione prevista.
• Non applicare più etichette una sopra l’altra.
• Se l’etichetta presenta un angolo sollevato o
non può essere applicata correttamente,
sostituirla.
Tipo di “Memory
Stick”
Dati registrabili
“MG Memory Stick”
Dati audio + fermi
immagine + dati
generici
“Memory Stick”
Fermi immagine + dati
generici
Descrizione di “MagicGate***”
“MagicGate” è la tecnologia di protezione
del copyright**** utilizzata per i “MG
Memory Stick” ed i prodotti compatibili. Le
tecnologie di autenticazione garantiscono che
il contenuto possa essere trasferito solo tra un
dispositivo compatibili e un “MG Memory
Stick” e che, inoltre, questo venga registrato
e trasferito con un formato crittografato per
impedirne la copia o la riproduzione non
autorizzata.
continua ,
Riproduzione di un “Memory Stick”
I “Memory Stick” sono supporti di
registrazione a circuiti integrati compatti,
portatili e versatili con una capacità di
memorizzazione superiore a quella offerta da
un disco floppy. I “Memory Stick” sono
concepiti per consentire lo scambio e la
condivisione di dati digitali tra prodotti
compatibili. Grazie alla loro portatilità, i
“Memory Stock” si rivelano utili anche come
supporto di memorizzazione esterno.
71
Nota
Verificare di aver applicato correttamente l’etichetta al
“Memory Stick”. In caso contrario, potrebbe essere
impossibile estrarlo dal lettore.
Per estrarre il “Memory Stick”
Mentre il lettore è fermo, premere e rilasciare
il “Memory Stick”.
Indicatore MS
* “MagicGate Memory Stick” e
sono marchi
registrati di Sony Corporation.
** “Memory Stick” e
sono marchi registrati di
Sony Corporation.
***“MagicGate” e
sono marchi
registrati di Sony Corporation.
****La tecnologia di protezione del copyright di
questo lettore è conforme allo standard SDMI
(Secure Digital Music Initiative).
Inserimento di un “Memory Stick”
Inserire saldamente il “Memory Stick”
nell’alloggiamento MEMORY STICK.
“Memory Stick”
Inserire fino allo
scatto.
Nella direzione indicata da v
Note
• Osservare attentamente il lato e la direzione di un
“Memory Stick” da inserire. Inserire il “Memory
Stick” con il simbolo v rivolto verso l’alto, nella
direzione indicata da v. In caso contrario si
potrebbe danneggiare l’alloggiamento.
• Non inserire nell’alloggiamento oggetti diversi da
un “Memory Stick” onde evitare problemi di
funzionamento.
72
Nota
Quando si estrae il “Memory Stick”, assicurarsi che
l’indicatore MS non sia illuminato in giallo. Se si
spegne il lettore o si scollega il cavo di alimentazione
mentre l’indicatore MS è illuminato in giallo, il
“Memory Stick” potrebbe essere danneggiato.
Riproduzione di una
traccia audio ATRAC3
È possibile riprodurre le tracce audio
ATRAC3 registrate in un “MG Memory
Stick”.
Durante la riproduzione di un “MG Memory
Stick” assicurarsi che l’indicatore MS sia
acceso (modalità MS).
MS
4 Premere H o ENTER.
Viene riprodotta la prima traccia
registrata nel “MG Memory Stick”.
Per riprodurre la traccia precedente o
successiva
Premere > o ..
z Durante la riproduzione di tracce audio ATRAC3 è
possibile visualizzare le informazioni sul disco (pagina
52) o eseguire ricerche (pagina 49). È inoltre possibile
attivare le funzioni di riproduzione ripetuta (pagina 46),
“AUDIO” (pagina 57) e “TVS” (pagina 59).
z È inoltre possibile utilizzare > o . sul
lettore per selezionare “AUDIO” al punto 3.
./>
MENU
H
C/X /x/c
DISPLAY
z Se si desidera visualizzare file immagine JPEG dopo
la riproduzione di tracce audio ATRAC3, premere
DISPLAY per visualizzare il menu di controllo.
Selezionare
utilizzando X/x, quindi premere
ENTER. Seguire le istruzioni dal punto 3 di
“Visualizzazione di un file immagine JPEG” a pagina 75.
ORETURN
ENTER
Selezione di una traccia
1
nell’alloggiamento MEMORY STICK.
2 Premere MS.
Numero della traccia evidenziata
Totale delle tracce
presenti nell’album
L’indicatore MS del lettore si illumina
(modalità MS).
Viene visualizzato il menu di controllo.
AUDIO
MY FAVORITE SONGS
1(108)
01
02
03
04
05
06
07
AUDIO
AUDIO
IMMAGINE
GREEN LEAVES
P
CONDOR
SOMEDAY, SOMEWHERE
BORN FREE
TOMORROW WILL COME
VERY IMPRESSIVE
Riproduzione di un “Memory Stick”
1 Inserire il “Memory Stick”
Dopo il punto 4 di “Riproduzione di una
traccia audio ATRAC3” premere MENU.
Viene visualizzata la prima traccia audio
registrata nel “MG Memory Stick”.
Durante la riproduzione di una traccia, il
titolo relativo viene ombreggiato.
Elenco dei nomi delle tracce
2
3 Premere X/x per selezionare
“AUDIO”.
Premere X/x per selezionare la traccia,
quindi premere ENTER.
Il lettore inizia a riprodurre la traccia
selezionata.
continua ,
73
Per passare alla pagina precedente o
successiva
Premere c o C.
Viene visualizzato il display
“IMPOSTAZIONE
PERSONALIZZATA”.
Per tornare al display precedente
Premere ORETURN.
IMPOSTAZIONE PERSONALIZZATA
RIPRODUZIONE AUTO:
OFF
CHIARO
LUMINOSITÀ DISPLAY:
AUTO
MODO PAUSA:
OFF
SELEZIONE BRANO:
IMPOSTAZIONE DATA/ORA
Per spegnere il display
Premere MENU.
Per passare alla modalità disco.
Premere MS. L’indicatore MS si spegne.
z Premendo MENU è possibile visualizzare l’elenco
delle tracce quando il lettore è fermo.
5
Note
• Vengono visualizzati solo le lettere dell’alfabeto e i
numeri dei nomi degli album o delle tracce. Gli altri
caratteri vengono sostituiti dal simbolo “*”
(asterisco).
• La modalità MS viene disattivata quando:
– il lettore attiva la modalità di attesa
– si scollega il cavo di alimentazione
Premere X/x per selezionare
“IMPOSTAZIONE DATA/ORA t”, quindi
premere ENTER.
Viene visualizzato il display
“IMPOSTAZIONE DATA/ORA”.
IMPOSTAZIONE PERSONALIZZATA
IMPOSTAZIONE DATA/ORA
A
M
2002 / 3 /
G
3
O
M
8 : 08
Riproduzione di una traccia con
limitazioni del periodo di riproduzione
(IMPOSTAZIONE DATA/ORA)
Per poter riprodurre una traccia audio di un
“MG Memory Stick” con limitazioni del
periodo di riproduzione, impostare la data e
l’ora corrette.
1
Premere DISPLAY mentre il lettore è in
modalità arresto.
Appare il menu di controllo.
2
Premere X/x per selezionare
(IMPOSTAZIONE), quindi premere
ENTER.
3
Premere X/x per selezionare
“VERSIONE PERSONALIZZATA”, quindi
premere ENTER.
Viene visualizzato il display di
impostazione.
4
74
Premere X/x per selezionare
“IMPOSTAZIONE PERSONALIZZATA”,
quindi premere ENTER.
Iniziare con l’anno.
6
Premere X/x per selezionare una cifra,
quindi premere c.
In tal modo viene impostato “A (anno)” e
viene evidenziato l’elemento successivo
“M (mese)”.
7
Ripetere il punto 6 per impostare “M
(mese)”, “G (giorno)”, “O (ora)”, e “M
(minuti)”, quindi premere ENTER.
Quando si preme ENTER dopo
l’impostazione di “M (minuti)”
l’orologio viene avviato.
In caso di errore
Premere C più volte fino a evidenziare la
voce desiderata, quindi immettere il numero
corretto.
Per spegnere il display di
impostazione
Premere DISPLAY più volte fino a che il
display di impostazione non scompare.
Nota
Quando si scollega il cavo di alimentazione, viene
ripristinata l’impostazione di data e ora predefinita dal
costruttore.
Visualizzazione di un file
immagine JPEG
È possibile visualizzare i file immagine JPEG
registrati in un “MG Memory Stick” o un
“Memory Stick”. Tuttavia, il lettore è in
grado di riprodurre file immagine JPEG
registrati con una macchina fotografica
digitale solo se il formato del file e la struttura
delle directory sono conformi al formato
DCF.
Durante la riproduzione di un “MG Memory
Stick” o un “Memory Stick” assicurarsi che
l’indicatore MS sia acceso (modalità MS).
MS
./>
H
MENU
C/X /x/c
ORETURN
ENTER
1 Inserire il “Memory Stick”
nell’alloggiamento MEMORY STICK
(pagina 72).
continua ,
Riproduzione di un “Memory Stick”
DISPLAY
75
2 Premere MS.
L’indicatore MS del lettore si illumina
(modalità MS).
Viene visualizzato il menu di controllo.
Selezione di un album e di un file
1
AUDIO
AUDIO
IMMAGINE
Dopo il punto 4 di “Visualizzazione di un
file immagine JPEG” premere MENU.
Viene visualizzato l’elenco degli album
registrati nel “Memory Stick”. Durante la
riproduzione di un album, il titolo
relativo viene ombreggiato.
Numero dell’album evidenziato
Totale degli album
presenti nel “Memory
Stick”
IMMAGINE
1(
2)
100MSDCF
101MSDCF
3 Premere X/x per selezionare
“IMMAGINE”.
4 Premere H o ENTER.
Viene riprodotta la prima immagine
registrata nel “Memory Stick”.
Per riprodurre il file precedente o
successivo
Premere > o ..
Elenco dei nomi degli album
2
z È inoltre possibile utilizzare > o . sul
lettore per selezionare “IMMAGINE” al punto 3.
z Se si desidera riprodurre visualizzare tracce audio
Numero del file evidenziato
Totale dei file presenti
nel “Memory Stick”
ATRAC3 dopo la visualizzazione di file immagine
JPEG, premere DISPLAY per visualizzare il menu di
controllo. Selezionare
utilizzando X/x, quindi
premere ENTER. Seguire le istruzioni dal punto 3 di
“Riproduzione di una traccia audio ATRAC3” a
pagina 73.
IMMAGINE
1 0 0 MSDCF
1( 28)
DSC00001
DSC00002
DSC00003
DSC00004
DSC00005
DSC00006
DSC00007
Note
• Potrebbe essere impossibile visualizzare file
immagine JPEG modificati o rinominati con un
computer.
• Potrebbe essere impossibile visualizzare file
immagine JPEG con una dimensione verticale o
orizzontale superiore a 4 720 punti.
• I file immagine JPEG con dimensioni superiori a
quelle dello schermo potrebbero essere ridotti per
assicurarne una corretta visualizzazione.
76
Premere X/x per selezionare un album,
quindi premere ENTER.
Vengono visualizzati i file dell’album.
Durante la riproduzione di un file, il titolo
relativo viene ombreggiato.
Elenco dei nomi dei file
3
Premere X/x per selezionare il file,
quindi premere ENTER.
Il lettore inizia a riprodurre il file
selezionato.
Per passare alla pagina precedente o
successiva
Premere c o C.
Per tornare al display precedente
Premere ORETURN.
Per spegnere il display
Premere MENU.
Per passare alla modalità disco.
Premere MS. L’indicatore MS si spegne.
z Premendo MENU è possibile visualizzare l’elenco
degli album quando il lettore è fermo.
Note
• Vengono visualizzati solo le lettere dell’alfabeto e i
numeri dei nomi degli album o dei file. Gli altri
caratteri vengono sostituiti dal simbolo “*”
(asterisco).
• La modalità MS viene disattivata quando:
– il lettore attiva la modalità di attesa
– si scollega il cavo di alimentazione
È possibile ruotare un’immagine di 90 gradi.
Premere C/c durante la visualizzazione di
un’immagine.
Ogni volta che si preme c, l’immagine viene
ruotata di 90 gradi in senso orario.
Ogni volta che si preme C, l’immagine viene
ruotata di 90 gradi in senso antiorario.
Esempio di una singola pressione di c:
Direzione di rotazione
Riproduzione di un “Memory Stick”
Rotazione di un’immagine JPEG
77
Utilizzo delle varie funzioni
supplementari
3
Bloccaggio dei dischi
12(27)
18(34)
T
1:32:55
(Protezione personalizzata, Protezione)
È possibile impostare due tipi di bloccaggio
della riproduzione per un disco desiderato.
• Protezione personalizzata
Impostando il bloccaggio della riproduzione il
lettore non riproduce dischi non desiderati.
• Protezione
La riproduzione di alcuni DVD VIDEO può
essere limitata in base a parametri
prestabiliti quali l’età dell’utente.
Viene utilizzata la stessa password sia per la
protezione che per la protezione
personalizzata.
Protezione personalizzata
Premere X/x per selezionare
(PROTEZIONE), quindi premere ENTER.
Vengono visualizzate le opzioni di
“PROTEZIONE”.
DVD VIDEO
ON
LETTORE
PASSWORD
OFF
4
Premere X/x per selezionare “ON t”,
quindi premere ENTER.
x Se non è stata inserita una password
Viene visualizzato il display per la
registrazione della nuova password.
PROTEZIONE
Inserire una nuova password di 4
caratteri, quindi premere ENTER .
È possibile impostare la stessa password di
protezione personalizzata per un massimo di 50
dischi. Quando si imposta il cinquantunesimo
disco, il primo disco viene cancellato.
Inserire una password di 4 cifre
premendo X/x per selezionare la cifra,
seguito da c per spostare il cursore.
Quindi premere ENTER.
Viene visualizzato il display di conferma
della password.
x
C/X/x/c
DISPLAY
1
2
78
ENTER
ORETURN
Inserire il disco che si desidera
bloccare.
Se il disco è in riproduzione, premere x
per interrompere la riproduzione.
Premere DISPLAY mentre il lettore è in
modalità arresto.
Viene visualizzato il menu di controllo.
x Se è già stata registrata una
password
Viene visualizzato il display di
inserimento della password.
PROTEZIONE
Inserire la password, quindi premere
ENTER .
5
Inserire o reinserire una password di 4
cifre premendo X/x per selezionare la
cifra, seguito da c per spostare il
cursore. Quindi premere ENTER.
Appare il messagio “Protezione
personalizzata impostata.” e quindi lo
schermo ritorna al display del menu di
controllo.
Per disattivare la funzione di
protezione personalizzata
1
2
3
Seguire le istruzioni dal punto 1 al punto
3 della sezione “Protezione
personalizzata”.
Premere X/x per selezionare “OFF t”,
quindi premere ENTER.
z Se si dimentica la password, quando il display
“PROTEZIONE PERSONALIZZATA” richiede la
password inserire il numero a 6 cifre “199703”, quindi
premere ENTER. Premere c dopo la quarta cifra per
poter inserire l’intero numero a 6 cifre. Il display
richiederà di inserire una nuova password di 4 cifre.
Protezione (limitazione della
riproduzione per i minori)
La riproduzione di alcuni DVD VIDEO può
essere limitata in base a parametri prestabiliti
quali l’età dell’utente. La funzione
“PROTEZIONE” consente di impostare un
livello di limitazione della riproduzione.
La scena che viene limitata non verrà
riprodotta oppure sarà sostituita con un’altra
scena.
.
Inserire la password di 4 cifre utilizzando
X/x per selezionare la cifra, seguito da c
per spostare il cursore. Quindi premere
ENTER.
H
1
ENTER
DISPLAY
X/x/c
Inserire il disco per cui è stata impostata
la protezione personalizzata.
Viene visualizzato il display
“PROTEZIONE PERSONALIZZATA”.
PROTEZIONE PERSONALIZZATA
Protezione personalizzata già
impostata. Inserire la password,
quindi premere ENTER .
1
Premere DISPLAY mentre il lettore è in
modalità arresto.
Appare il menu di controllo.
2
Premere X/x per selezionare
(PROTEZIONE), quindi premere ENTER.
Vengono visualizzate le opzioni di
“PROTEZIONE”.
12(27)
18(34)
T
1:32:55
2
ORETURN
Inserire la password di 4 cifre utilizzando
X/x per selezionare la cifra, seguito da c
per spostare il cursore. Quindi premere
ENTER.
Il lettore è pronto per la riproduzione.
DVD VIDEO
ON
LETTORE
PASSWORD
OFF
Utilizzo delle varie funzioni supplementari
Per riprodurre un disco per cui è stata
impostata la protezione
personalizzata
continua ,
79
3
Premere X/x per selezionare
“LETTORE t”, quindi premere ENTER.
5
x Se non è stata inserita una password
Viene visualizzato il display per la
registrazione della nuova password.
Premere X/x per selezionare
“STANDARD”, quindi premere ENTER.
Vengono visualizzate le voci per
“STANDARD”.
PROTEZIONE
LIVELLO:
STANDARD:
PROTEZIONE
OFF
USA
USA
ALTRE
Inserire una nuova password di 4
caratteri, quindi premere ENTER .
Inserire una password di 4 cifre
premendo X/x per selezionare la cifra,
seguito da c per spostare il cursore.
Quindi premere ENTER.
Viene visualizzato il display di conferma
della password.
x Se è già stata registrata una password
Viene visualizzato il display di
inserimento della password.
6
Premere X/x per selezionare una zona
geografica come livello standard di
limitazione della riproduzione, quindi
premere ENTER.
L’area viene selezionata.
Quando si seleziona “ALTRE t”,
selezionare e inserire il codice standard
indicato nella tabella a pagina 81
utilizzando X/x.
7
Premere X/x per selezionare
“LIVELLO”, quindi premere ENTER.
Vengono visualizzate le voci per
“LIVELLO”.
PROTEZIONE
Inserire la password, quindi premere
ENTER .
PROTEZIONE
LIVELLO:
STANDARD:
4
Inserire o reinserire una password di 4
cifre premendo X/x per selezionare la
cifra, seguito da c per spostare il
cursore. Quindi premere ENTER.
Viene visualizzato il display di
impostazione del livello di limitazione
della riproduzione.
PROTEZIONE
LIVELLO:
STANDARD:
80
OFF
USA
OFF
OFF
8:
7:
6:
5:
8
NC17
R
Selezionare il livello desiderato
utilizzando X/x, quindi premere ENTER.
L’impostazione della protezione è
completa.
PROTEZIONE
LIVELLO:
STANDARD:
4:
PG13
USA
Più basso è il valore, più estesa è la
limitazione.
Codice dell’area
Standard
Numero Standard
di codice
Per disattivare la funzione di
protezione
Al punto 8, impostare “LIVELLO” su
“OFF”.
Argentina
2044
Indonesia
2238
Australia
2047
Italia
2254
Austria
2046
Malaysia
2363
Belgio
2057
Messico
2362
Per riprodurre un disco per cui è stata
impostata la protezione
Brasile
2070
Norvegia
2379
Canada
2079
2390
1
Cile
2090
Nuova
Zelanda
Cina
2092
Paesi Bassi
2376
Corea
2304
2
Inserire il disco e premere H.
Viene visualizzato il display
“PROTEZIONE”.
Inserire la password di 4 cifre utilizzando
X/x per selezionare la cifra, seguito da c
per spostare il cursore. Quindi premere
ENTER.
Il lettore avvia la riproduzione.
Note
• Quando si riproduce un DVD VIDEO sprovvisto
della funzione di protezione, questo lettore non
consente di limitare la riproduzione.
• A seconda del DVD VIDEO, durante la
riproduzione potrebbe essere richiesta la modifica
del livello di protezione. In questo caso immettere la
password, quindi modificare il livello. Se si annulla
la continuazione della riproduzione, viene
ripristinato il livello di protezione originale.
2115
Filippine
2424
Finlandia
2165
Francia
2174
Germania
2109
Giappone
2276
India
2248
Pakistan
2427
Portogallo
2436
Regno Unito 2184
Russia
2489
Singapore
2501
Spagna
2149
Svezia
2499
Svizzera
2086
Thailandia
2528
Modifica della password
1
Premere DISPLAY mentre il lettore è in
modalità arresto.
Appare il menu di controllo.
2
Premere X/x per selezionare
(PROTEZIONE), quindi premere ENTER.
Vengono visualizzate le opzioni di
“PROTEZIONE”.
3
Premere X/x per selezionare
“PASSWORD t”, quindi premere
ENTER.
Viene visualizzato il display di
inserimento della password.
4
Inserire la password di 4 cifre
utilizzando X/x per selezionare la cifra,
seguito da c per spostare il cursore.
Quindi premere ENTER.
continua ,
Utilizzo delle varie funzioni supplementari
z Se si dimentica la password, rimuovere il disco e
ripetere i punti da 1 a 3 della sezione “Limitazione
della riproduzione per i minori (Protezione)”. Quando
sarà richiesto di inserire la password, digitare
“199703”, quindi premere ENTER. Premere c dopo la
quarta cifra per poter inserire l’intero numero a 6 cifre.
Il display richiederà di inserire una nuova password di
4 cifre. Dopo aver inserito una nuova password di 4
cifre, reinserire il disco nel lettore e premere H.
Quando appare il display “PROTEZIONE”, inserire la
nuova password.
Danimarca
Numero
di codice
81
5
6
Inserire una nuova password di 4 cifre
utilizzando X/x per selezionare la cifra,
seguito da c per spostare il cursore.
Quindi premere ENTER.
Per confermare la password, inserirla
nuovamente utilizzando X/x per
selezionare la cifra, seguito da c per
spostare il cursore. Quindi premere
ENTER.
In caso di errore mentre si inserisce la
password
Premere C prima di premere ENTER e
inserire il numero corretto.
In caso di errore
Premere ORETURN.
Per spegnere il menu di controllo
Premere DISPLAY più volte fino a che il
menu di controllo non scompare.
82
Segnali acustici relativi
alle operazioni (Attivazione del
segnale acustico)
Il lettore emette un segnale acustico quando
vengono eseguite le operazioni seguenti.
Per impostazione predefinita, questa
funzione è disattivata.
Operazione
Segnale acustico
relativo
all’operazione
Il lettore viene acceso
Un segnale acustico
Il lettore viene spento
Due segnali acustici
Viene premuto H
Un segnale acustico
Viene premuto X
Due segnali acustici
La riproduzione viene
interrotta
Un lungo segnale
acustico
L’operazione non è
possibile
Tre segnali acustici
Impostazione della funzione di
attivazione del segnale acustico
Indicatore MS
X
Tasto/indicatore ?/1
A
Controllo del televisore,
ecc. tramite il
telecomando in dotazione
Con il telecomando in dotazione è anche
possibile controllare il televisore Sony ed
alcuni prodotti audio Sony.
Nota
?/1
A seconda degli apparecchi collegati, potrebbe non
essere possibile controllare il televisore o i prodotti
audio utilizzando alcuni dei tasti elencati più avanti.
?/1
TV/DVD
TV/VIDEO
WIDE MODE
Premere ?/1 sul lettore o sul
telecomando.
L’indicatore ?/1 si illumina in verde.
Assicurarsi che l’indicatore MS sia
spento. Se un disco è inserito nel lettore,
premere A e rimuovere il disco.
2
Premere e tenere premuto X sul lettore
per più di due secondi.
Viene emesso un segnale acustico e la
funzione di attivazione del segnale
acustico viene attivata.
Per spegnere la funzione di
attivazione del segnale acustico
Se nel lettore non è presente un disco e
l’indicatore MS è spento, premere e tenere
premuto X sul lettore per più di due secondi.
Vengono emessi due segnali acustici e la
funzione di attivazione del segnale acustico
viene disattivata.
Controllo del televisore
Quando si imposta l’interruttore TV/DVD su
“TV”, è possibile controllare un televisore
Sony con i seguenti tasti.
Premendo
È possibile
?/1
Spegnere il televisore
VOL (volume) +/–
Regolare il volume del
televisore
TV/VIDEO
Alternare la sorgente di
ingresso del televisore fra il
televisore e altre sorgenti
WIDE MODE
Attivare o disattivare il
formato di visualizzazione
16:9 di un televisore
formato 16:9
Utilizzo delle varie funzioni supplementari
1
VOL
continua ,
83
Controllo di alcuni prodotti audio
Sony
Quando si imposta l’interruttore TV/DVD su
“DVD” è possibile regolare il volume
utilizzando VOL +/–.
z Esistono altri prodotti audio Sony il cui volume
può essere regolato con il telecomando in dotazione.
84
( 47 )
Impostazioni e regolazioni
:
Utilizzo del display di
impostazione
Tramite il display di impostazione, è
possibile effettuare diverse regolazioni alle
voci selezionate, come all’immagine o al
suono. È inoltre possibile impostare la lingua
per i sottotitoli e per il display di
impostazione. Per ulteriori informazioni su
ciascuna voce del display di impostazione
consultare le pagine da 86 a 92. Per ottenere
un elenco complessivo delle voci del display
di impostazione, consultare la pagina 103.
DVD VIDEO
:
VERSIONE RAPIDA
VERSIONE PERSONALIZZATA
REIMPOSTA
VERSIONE RAPIDA
3
Premere X/x per selezionare
“VERSIONE PERSONALIZZATA”, quindi
premere ENTER.
Viene visualizzato il display di
impostazione.
IMPOSTAZIONE LINGUA
OSD:
MENU:
AUDIO:
SOTTOTITOL:
ITALIANO
ITALIANO
ORIGINALE
ITALIANO
Nota
Le impostazioni di riproduzione registrate nel disco
hanno la precedenza su quelle del display di
impostazione e non tutte le funzioni descritte
potrebbero essere operative.
4
Come utilizzare il display di
impostazione
X/x
IMPOSTAZIONE SCHERMO
TIPO TV:
16:9
ON
SCREEN SAVER:
SFONDO:
IMMAGINE COPERTINA
1
Premere DISPLAY sul telecomando
quando il lettore è in modalità arresto.
Appare il menu di controllo.
2
Premere X/x per selezionare
(IMPOSTAZIONE), quindi premere ENTER.
Vengono visualizzate le opzioni di
“IMPOSTAZIONE”.
Voce selezionata
Voci di impostazione
5
Impostazioni e regolazioni
ENTER
DISPLAY
Premere X/x per selezionare la voce
desiderata nell’elenco visualizzato:
“IMPOSTAZIONE LINGUA”,
“IMPOSTAZIONE SCHERMO”,
“IMPOSTAZIONE PERSONALIZZATA” o
“IMPOSTAZIONE AUDIO”. Quindi
premere ENTER.
Viene visualizzata la voce di
impostazione selezionata.
Esempio: “IMPOSTAZIONE
SCHERMO”
Selezionare una voce utilizzando X/x,
quindi premere ENTER.
Appaiono le opzioni della voce
selezionata. Esempio: “TIPO TV”
continua ,
85
IMPOSTAZIONE SCHERMO
16:9
TIPO TV:
16:9
SCREEN SAVER:
4:3 LETTER BOX
SFONDO:
4:3 PAN SCAN
Impostazione della lingua
per il display e per l’audio
(IMPOSTAZIONE LINGUA)
Opzioni
6
Selezionare un’impostazione utilizzando
X/x, quindi premere ENTER.
L’impostazione selezionata viene
completata.
Esempio: “4:3 PAN SCAN”
IMPOSTAZIONE SCHERMO
4:3 PAN SCAN
TIPO TV:
ON
SCREEN SAVER:
SFONDO:
IMMAGINE COPERTINA
Con “IMPOSTAZIONE LINGUA” è
possibile impostare diverse lingue per le
indicazioni a schermo o per l’audio.
Selezionare “IMPOSTAZIONE LINGUA”
nel display di impostazione. Per ulteriori
informazioni su come utilizzare il display,
vedere la sezione “Come utilizzare il display
di impostazione” (pagina 85).
IMPOSTAZIONE LINGUA
OSD:
MENU:
AUDIO:
SOTTOTITOLO:
ITALIANO
ITALIANO
ORIGINALE
ITALIANO
Impostazione
selezionata
Per spegnere il display di
impostazione
Premere DISPLAY più volte fino a che il
display di impostazione non scompare.
z Selezionando “VERSIONE RAPIDA” al punto 3,
si accede alla modalità di impostazione rapida (pagina
34).
Seguire le istruzioni dal punto 5 dell’impostazione
rapida per effettuare le regolazioni di base.
z Selezionando “REIMPOSTA” al punto 3, è
possibile ripristinare sui valori predefiniti tutte le
impostazioni di “IMPOSTAZIONE” da pagina 103 a
pagina 104 (ad eccezione di “IMPOSTAZIONE
DATA/ORA”). Dopo avere selezionato
“REIMPOSTA” e premuto ENTER, selezionare “SÌ”
e premere ENTER per ridefinire le impostazioni
(l’operazione richiede alcuni secondi) o selezionare
“NO” e premere ENTER per ritornare al menu di
controllo. Non spegnere il lettore durante la
reimpostazione.
86
xOSD (Indicazioni a schermo)
Seleziona la lingua per le indicazioni a
schermo.
Selezionare la lingua dall’elenco
visualizzato.
xMENU (solo DVD VIDEO)
È possibile selezionare la lingua desiderata
per il menu DVD. Selezionare la lingua
dall’elenco visualizzato.
xAUDIO (solo DVD VIDEO)
Seleziona la lingua per la pista sonora.
Selezionare la lingua dall’elenco visualizzato.
Quando si seleziona “ORIGINALE” viene
selezionata la lingua cui si è attribuita la
priorità nel disco.
xSOTTOTITOLO (solo DVD VIDEO)
Seleziona la lingua dei sottotitoli registrati
nel DVD VIDEO.
Selezionare la lingua dall’elenco visualizzato.
Quando si seleziona “SEGUI AUDIO”, la
lingua per i sottotitoli cambia in funzione
della lingua selezionata per la pista sonora.
z Se si seleziona “ALTRE t” in “MENU”,
“SOTTOTITOLO” e “AUDIO”, selezionare e inserire
il codice lingua visualizzato nell’elenco utilizzando
X/x per selezionare la cifra, quindi c per spostare il
cursore (pagina 102).
Dopo avere effettuato la selezione, il codice di 4 cifre
della lingua viene visualizzato alla successiva
selezione di “ALTRE t”.
Nota
Quando si seleziona una lingua che non è registrata sul
disco, viene selezionata automaticamente una delle
lingue registrate, (salvo che per “OSD”).
Impostazioni per il display
(IMPOSTAZIONE SCHERMO)
Selezionare le impostazioni in base al
televisore da collegare.
Selezionare “IMPOSTAZIONE
SCHERMO” nel display di impostazione.
Per ulteriori informazioni sull’uso del
display, vedere la sezione “Come utilizzare il
display di impostazione” (pagina 85).
Le impostazioni predefinite sono
sottolineate.
IMPOSTAZIONE SCHERMO
16:9
TIPO TV:
ON
SCREEN SAVER:
SFONDO:
IMMAGINE COPERTINA
xTIPO TV
Seleziona il rapporto di formato del
televisore collegato (4:3 standard o grande
schermo).
Selezionare questa impostazione
quando si collega un televisore a
grande schermo o un televisore
provvisto della funzione grande
schermo.
4:3
LETTER
BOX
Selezionare quando si collega un
televisore con schermo 4:3.
Visualizza un’immagine ampia
con una banda nella parte
superiore e una nella parte
inferiore dello schermo.
4:3 PAN
SCAN
Selezionare questa impostazione
quando si collega un televisore
con schermo 4:3. Visualizza
automaticamente un’immagine
ampia su tutto lo schermo
eliminando le parti che non
rientrano nelle dimensioni dello
schermo.
continua ,
Impostazioni e regolazioni
16:9
87
16:9
4:3 LETTER BOX
4:3 PAN SCAN
xSFONDO
Seleziona il colore di sfondo o dell’immagine
sullo schermo televisivo in modalità arresto o
durante la riproduzione di un CD/DATA-CD
(traccia audio MP3)/“MG Memory Stick”
(traccia audio ATRAC3).
IMMAGINE
Sullo sfondo appare l’immagine
COPERTINA copertina (fermo immagine) ma
soltanto quando nel disco è
registrata l’immagine copertina
(CD-EXTRA, ecc.). Se il disco
non contiene un’immagine
copertina, appare l’immagine
“GRAFICI”.
GRAFICI
Sullo sfondo appare l’immagine
memorizzata nel lettore.
BLU
Il colore dello sfondo è blu.
NERO
Il colore dello sfondo è nero.
Nota
A seconda del DVD, è possibile che venga selezionata
automaticamente l’opzione “4:3 LETTER BOX”
invece di “4:3 PAN SCAN” o viceversa.
xSCREEN SAVER
Attiva o disattiva lo screen saver. Se
l’opzione viene attivata, l’immagine dello
screen saver appare quando si lascia il lettore
in pausa o in modalità arresto per 15 minuti,
oppure quando l’audio o un’immagine JPEG
su un CD/DATA-CD/“Memory Stick” è in
riproduzione da più di 15 minuti. L’impiego
dello screen saver aiuta ad evitare che il
dispositivo di visualizzazione venga
danneggiato e presenti immagini sdoppiate.
Premere H per disattivare lo screen saver.
88
ON
Attiva lo screen saver.
OFF
Disattiva lo screen saver.
Impostazioni
personalizzate (IMPOSTAZIONE
xLUMINOSITÀ DISPLAY
Regola l’illuminazione del display del
pannello frontale.
PERSONALIZZATA)
CHIARO
Rende più luminoso il
display del pannello
frontale.
Consente di definire impostazioni relative
alla riproduzione e ad altre funzioni.
SCURO
Rende più scuro il display
del pannello frontale.
OFF
Disattiva la luminosità del
display del pannello
frontale.
AUTO
Attiva il display del pannello
frontale per alcuni secondi
quando si preme un tasto sul
lettore o sul telecomando.
Selezionare “IMPOSTAZIONE
PERSONALIZZATA” nel display di
impostazione. Per ulteriori informazioni
sull’uso del display, vedere la sezione
“Come utilizzare il display di impostazione”
(pagina 85).
Le impostazioni predefinite sono
sottolineate.
IMPOSTAZIONE PERSONALIZZATA
RIPRODUZIONE AUTO:
OFF
CHIARO
LUMINOSITÀ DISPLAY:
AUTO
MODO PAUSA:
OFF
SELEZIONE BRANO:
IMPOSTAZIONE DATA/ORA
xRIPRODUZIONE AUTO
Seleziona l’impostazione di riproduzione
automatica quando si accende il lettore.
TIMER
Non utilizza “TIMER”,
“DEMO1” o “DEMO2” per
avviare la riproduzione.
Inizia la riproduzione
quando il lettore viene
acceso.
Quando il lettore è collegato
a un timer (non in dotazione)
è possibile attivare la
riproduzione di CD, DVD
VIDEO o VIDEO CD in
qualsiasi momento.
DEMO1
Riproduce automaticamente
la prima dimostrazione.
DEMO2
Riproduce automaticamente
la seconda dimostrazione.
AUTO
L’immagine, inclusi gli
elementi che si muovono in
maniera dinamica, viene
trasmessa senza tremolio.
Normalmente, selezionare
questa posizione.
FOTOGRAMMA L’immagine, inclusi gli
elementi non in movimento,
viene trasmessa ad alta
risoluzione.
xSELEZIONE BRANO (solo DVD
VIDEO)
Quando si riproduce un DVD VIDEO con
diversi formati audio (PCM, MPEG audio,
DTS o Dolby Digital), assegna la priorità alla
pista sonora contenente il maggior numero di
canali.
OFF
Non assegna la priorità.
AUTO
Assegna la priorità.
continua ,
Impostazioni e regolazioni
OFF
xMODO PAUSA (solo DVD VIDEO/
DVD-RW)
Seleziona l’immagine nella modalità pausa.
89
Note
• Quando si imposta la voce su “AUTO”, la lingua
potrebbe cambiare. L’impostazione “SELEZIONE
BRANO” ha una priorità più alta di quella
dell’impostazione “AUDIO” in “IMPOSTAZIONE
LINGUA” (pagina 86).
• Quando si imposta “DTS” su “OFF” (pagina 92) la
pista sonora DTS non viene riprodotta anche se
l’opzione “SELEZIONE BRANO” è impostata su
“AUTO”.
• Se le piste sonore PCM, DTS, MPEG audio e Dolby
Digital hanno lo stesso numero di canali, l’ordine di
selezione delle piste è PCM, DTS, Dolby Digital e
MPEG audio.
• A seconda del DVD VIDEO è possibile che il canale
audio con la priorità più alta sia predeterminato. In
tal caso, non è possibile assegnare la priorità ai
formati DTS, Dolby Digital o MPEG audio
selezionando “AUTO”.
xIMPOSTAZIONE DATA/ORA t
Consente di impostare la data e l’ora. Vedere
“Riproduzione di una traccia con limitazioni
del periodi di riproduzione
(IMPOSTAZIONE DATA/ORA)” in
“Riproduzione di una traccia audio
ATRAC3” a pagina 74.
90
Impostazioni per l’audio
(IMPOSTAZIONE AUDIO )
“IMPOSTAZIONE AUDIO” consente di
impostare l’audio secondo le condizioni di
riproduzione e di collegamento.
Selezionare “IMPOSTAZIONE AUDIO” nel
display di impostazione. Per ulteriori
informazioni sull’uso del display, vedere la
sezione “Come utilizzare il display di
impostazione” (pagina 85).
Le impostazioni predefinite sono
sottolineate.
IMPOSTAZIONE
AUDIO
IMPOSTAZIONE
AUDIO
AUDIO
OFF
OFF
AUDIOATT:
ATT:
STANDARD
AUDIO
STANDARD
AUDIODRC:
DRC:
DOWN
DOLBY
SURROUND
DOWNMIX:
MIX:
DOLBY
SURROUND
USCITA
ONON
USCITADIGITALE:
DIGITALE:
D-PCM
DOLBY
D-PCM
DOLBYDIGITAL:
DIGITAL:
MPEG:
PCM
MPEG:
PCM
DTS:
OFF
DTS:
OFF
xAUDIO ATT (attenuazione)
Se il suono di riproduzione è distorto,
impostare questa voce su “ON”. Il lettore
ridurrà il livello di uscita dell’audio.
Questa funzione influisce sul segnale in
uscita dalle seguenti prese:
– Prese AUDIO OUT L/R
OFF
Disattiva l’attenuazione
dell’audio.
Normalmente, selezionare questa
posizione.
ON
Riduce il livello di uscita in modo
che non si verifichino distorsioni
del suono.
Selezionare questa posizione
quando il suono proveniente dai
diffusori risulta distorto.
xAUDIO DRC (Controllo della gamma
dinamica) (solo DVD VIDEO/DVD-RW)
Rende intelligibile il suono quando il volume
viene abbassato durante la riproduzione di un
DVD provvisto della funzione “AUDIO DRC”.
Ciò influisce sull’uscita dalle seguenti prese:
– Prese AUDIO OUT L/R
– Presa DIGITAL OUT (OPTICAL) solo
quando “DOLBY DIGITAL” è impostato
su “D-PCM” e “MPEG” è impostato su
“PCM” in “USCITA DIGITALE”
(pagina 92).
STANDARD
Normalmente, selezionare
questa posizione.
TV
Rende i suoni bassi più
intelligibili anche abbassando il
volume. Questa posizione è
particolarmente utile quando si
ascolta il suono proveniente dai
diffusori del televisore.
GAMMA
AMPIA
Assicura l’effetto di una
prestazione dal vivo. Se si
utilizzano diffusori di alta qualità,
l’effetto è ancora più efficace.
Selezionare questa posizione
DOLBY
SURROUND quando il lettore è collegato a un
componente audio conforme a
Dolby Surround (Pro Logic). I
segnali di uscita che riproducono
l’effetto Dolby Surround vengono
smistati in 2 canali.
Selezionare questa posizione
quando il lettore è collegato a un
componente audio non
conforme a Dolby Surround
(Pro Logic). Tutti i segnali di
uscita vengono smistati in 2
canali senza gli effetti Dolby
Surround (Pro Logic).
xUSCITA DIGITALE
Selezionare questa posizione se i segnali
audio sono trasmessi mediante la presa
DIGITAL OUT (OPTICAL).
ON
Normalmente, selezionare questa
posizione. Quando si seleziona “ON”
impostare “DOLBY DIGITAL”,
“MPEG” e “DTS”. Per ulteriori dettagli
sull’impostazione di queste voci, vedere
la sezione “Impostazione del segnale
per l’uscita digitale”.
OFF
Il lettore non emette i segnali audio
tramite la presa DIGITAL OUT
(OPTICAL). L’influenza del circuito
digitale sul circuito analogico è minima.
Nota
Le tracce audio MP3 e ATRAC3 non sono disponibili
con la presa DIGITAL OUT (OPTICAL).
Impostazione del segnale per
l’uscita digitale
Alterna i metodi di emissione dei segnali
audio quando si collegano gli apparecchi
indicati di seguito utilizzando un cavo
digitale ottico tramite la presa DIGITAL
OUT (OPTICAL).
– Amplificatore (ricevitore) dotato di presa di
ingresso digitale
– Amplificatore (ricevitore) dotato di
decodificatore DTS, MPEG audio o
DOLBY DIGITAL incorporato
– Piastra MD o DAT
Per ulteriori dettagli sui collegamenti,
consultare pagina 26.
Selezionare “DOLBY DIGITAL”, “MPEG”
e “DTS” dopo aver impostato “USCITA
DIGITALE” su “ON”.
Impostazioni e regolazioni
xDOWN MIX (solo DVD VIDEO/DVDRW)
Alterna i metodi di smistamento quando si
riproduce un DVD su cui sono registrati
componenti del segnale posteriori quali
“Posteriore (sinistro)”, “Posteriore (destro)”
o “Posteriore (monofonico)” in formato
Dolby Digital. Per ulteriori dettagli sui
componenti del segnale posteriori, vedere la
sezione “Visualizzazione delle informazioni
sull’audio di un disco” (pagina 58). Questa
funzione influisce sul segnale in uscita dalle
seguenti prese:
– Prese AUDIO OUT L/R
– Presa DIGITAL OUT (OPTICAL) quando
“DOLBY DIGITAL” è impostato su “DPCM” in “USCITA DIGITALE” (pagina 92).
NORMALE
continua ,
91
MPEG
IMPOSTAZIONE AUDIO
AUDIO ATT:
OFF
AUDIO DRC:
STANDARD
DOWN MIX:
DOLBY SURROUND
USCITA DIGITALE:
ON
D-PCM
DOLBY DIGITAL:
MPEG:
PCM
DTS:
OFF
xDOLBY DIGITAL (solo DVD VIDEO/
DVD-RW)
Seleziona l’emissione dei segnali audio
mediante la presa DIGITAL OUT
(OPTICAL).
D-PCM
DOLBY
DIGITAL
Selezionare questa posizione
quando il lettore è collegato a un
apparecchio audio sprovvisto di
decodificatore Dolby Digital
incorporato. È possibile selezionare
se i segnali sono conformi o meno a
Dolby Surround (Pro Logic)
regolando la voce “DOWN MIX” in
“IMPOSTAZIONE AUDIO”
(pagina 91).
Selezionare questa posizione
quando il lettore è collegato a un
apparecchio audio con un
decodificatore Dolby Digital
incorporato. Se il lettore è collegato
a un apparecchio audio sprovvisto
del decodificatore Dolby Digital
incorporato, non impostare su
questa posizione. Diversamente,
quando si riproducono piste sonore
Dolby Digital, viene emesso un
forte rumore (o nessun suono)
fastidioso per l’udito e dannoso per i
diffusori.
xMPEG
Seleziona l’emissione dei segnali MPEG audio
tramite la presa DIGITAL OUT (OPTICAL).
PCM
92
Selezionare questa posizione quando
il lettore è collegato a un apparecchio
audio sprovvisto del decodificatore
MPEG incorporato. Se vengono
riprodotte piste sonore MPEG, il
lettore emette i segnali stereo tramite
la presa DIGITAL OUT (OPTICAL).
Selezionare questa posizione quando
il lettore è collegato a un apparecchio
audio provvisto del decodificatore
MPEG incorporato. Se il lettore è
collegato a un apparecchio audio
sprovvisto di decodificatore MPEG
incorporato, non impostare su questa
posizione.
Diversamente, quando si riproducono
piste sonore MPEG, viene emesso un
forte rumore (o nessun suono)
fastidioso per l’udito e dannoso per i
diffusori.
xDTS (solo DVD VIDEO)
Seleziona l’emissione dei segnali DTS
mediante la presa DIGITAL OUT
(OPTICAL).
OFF
Selezionare questa posizione quando
il lettore è collegato a un apparecchio
audio sprovvisto del decodificatore
DTS incorporato. Si noti che questa
impostazione attiva l’emissione dei
segnali stereo DTS.
ON
Selezionare questa posizione quando
il lettore è collegato a un apparecchio
audio provvisto del decodificatore
DTS incorporato.
Se il lettore è collegato a un
apparecchio audio sprovvisto di
decodificatore DTS incorporato, non
impostare su questa posizione.
Diversamente, quando si riproducono
piste DTS, viene emesso un forte
rumore (o nessun suono) fastidioso
per l’udito e dannoso per i diffusori.
Nota
Se si seleziona una delle impostazioni TVS durante la
riproduzione di un DVD, i segnali seguenti non sono
disponibili dalla presa DIGITAL OUT (OPTICAL).
• Segnali Dolby Digital (quando si imposta “DOLBY
DIGITAL” in “IMPOSTAZIONE AUDIO” su “DPCM”)
• Segnali MPEG audio
Altre informazioni
Guida alla soluzione dei
problemi
Se si verifica uno dei seguenti inconvenienti
durante l’utilizzo del lettore, utilizzare questa
guida alla soluzione dei problemi per trovare
un rimedio prima di eventuali riparazioni. Se
il problema persiste, rivolgersi al rivenditore
Sony più vicino.
Alimentazione
L’alimentazione non viene attivata.
, Controllare che l’adattatore CA e il cavo di
alimentazione siano collegati correttamente.
Immagine
Non viene riprodotta alcuna immagine.
, I cavi di collegamento non sono collegati
saldamente.
, I cavi di collegamento sono danneggiati.
, Il lettore non è collegato alla presa di ingresso
del televisore corretta (pagina 22).
, L’ingresso video del televisore non è
impostato in modo da poter vedere le
immagini sul lettore.
Anche se si è impostato il rapporto di
formato in “TIPO TV” di
“IMPOSTAZIONE SCHERMO”,
l’immagine non riempie lo schermo.
, Sul DVD il rapporto di formato è fisso.
Audio
Non viene riprodotto alcun suono.
, Il cavo di collegamento non è collegato
saldamente.
, Il cavo di collegamento è danneggiato.
, Il lettore è collegato alla presa di ingresso
sbagliata dell’amplificatore (ricevitore)
(pagina 26, 28, 30).
, L’ingresso dell’amplificatore (ricevitore) è
rimasto immutato in modo da poter ascoltare il
lettore.
, Il lettore è in modalità pausa o in modalità di
riproduzione al rallentatore.
, Il lettore è nella modalità di avanzamento
rapido o riavvolgimento rapido.
, Se il segnale audio non passa attraverso la
presa DIGITAL OUT (OPTICAL), verificare
le impostazioni audio (pagina 90).
, Le tracce audio MP3 e ATRAC3 non sono
disponibili con la presa DIGITAL OUT
(OPTICAL).
L’audio è disturbato.
, Il disco è sporco o presenta delle imperfezioni.
, Quando si riproduce un CD con piste sonore
DTS, i suoni emessi dalle prese AUDIO OUT
L/R sono disturbati (pagina 38).
L’immagine presenta disturbi.
L’immagine è in bianco e nero.
, A seconda del televisore, l’immagine sullo
schermo diventa in bianco e nero quando viene
riprodotto un disco registrato con il sistema di
colore NTSC.
Il suono viene distorto.
, Impostare “AUDIO ATT” in
“IMPOSTAZIONE AUDIO” su “ON”
(pagina 90).
Funzionamento
Il telecomando non funziona.
Altre informazioni
, Il disco è sporco o presenta delle imperfezioni.
, Se il segnale video del lettore deve passare
attraverso il videoregistratore prima di arrivare
al televisore, il sistema anticopia di alcuni
programmi DVD potrebbe compromettere la
qualità dell’immagine. Se il problema persiste
anche dopo aver collegato il lettore DVD
direttamente al televisore, provare a collegare
il lettore all’ingresso S video del televisore
(pagina 22).
, Vi sono ostacoli tra il telecomando e il lettore.
, La distanza tra il telecomando e il lettore è
eccessiva.
, Il telecomando non viene puntato verso il
sensore situato sul lettore.
continua ,
93
, Il sensore del comando a distanza del lettore è
esposto a una sorgente luminosa troppo forte.
Selezionare un sensore del comando a distanza
non esposto a una sorgente luminosa troppo
forte (pagina 18).
, Il sensore del comando a distanza che si
intende utilizzare non è attivato. Selezionare il
sensore del comando a distanza che si intende
utilizzare (pagina 18).
, Le batterie del telecomando sono scariche.
Il disco non viene riprodotto.
, Non vi sono dischi inseriti.
, Il disco è capovolto. Inserire il disco nel
vassoio del disco con il lato di riproduzione
rivolto verso il basso.
, Il disco non è allineato.
, Il lettore non riproduce CD-ROM, ecc.
(pagina 8).
, Il codice di zona sul DVD VIDEO non
corrisponde al lettore.
, Si è creata della condensa all’interno del
lettore. Rimuovere il disco e lasciare il lettore
acceso per mezz’ora circa. Attivare di nuovo
l’alimentazione prima di riprodurre il disco
(pagina 3).
, Il lettore non è in grado di riprodurre DVD-R,
DVD-RW, CD-R o CD-RW non finalizzati.
, Si sta tentando di riprodurre un supporto
(disco o “Memory Stick”) nella modalità
errata (modalità MS o modalità disco).
Selezionare la modalità corretta premendo
MS. L’indicatore MS è acceso in modalità MS
e spento in modalità disco.
Quando si inserisce un “Memory
Stick” nel lettore appare uno dei
messaggi seguenti.
“Errore di lettura dati della Memory
stick” / “Inserire una Memory Stick.”
, Il lettore non è in grado di riconoscere il
“Memory Stick”.
Rimuovere il “Memory Stick” e reinserirlo.
“ERRORE DI LETTURA DATI”
, La traccia audio ATRAC3 o il file immagine
JPEG desiderato è danneggiato.
, Si sta tentando di visualizzare i seguenti dati:
– un’immagine JPEG registrata con una
macchina fotografica digitale con formato
file e struttura delle directory non conforme
alle specifiche DCF (pagina 75)
– un’immagine JPEG modificata su un
computer
– dati che hanno l’estensione “.JPG”, ma non
sono registrati nel formato JPEG
94
“Errore tipo di Memory stick”
, Il “Memory Stick” non è compatibile con il
lettore (ad esempio, il “Memory Stick” ha una
capacità superiore a 128 MB, ecc.).
“Errore di formato”
, Il “Memory Stick” è stato formattato in una
modalità non compatibile con il lettore
(Esplora risorse di Windows, ecc.).
Quando si riproduce il DATA-CD
appare il messaggio seguente.
“ERRORE DI LETTURA DATI”
, La traccia audio MP3 o il file immagine JPEG
desiderato è danneggiato.
, Si sta tentando di visualizzare i seguenti dati:
– file di immagine JPEG in formato non
conforme alle specifiche DCF (pagina 68)
– dati che hanno l’estensione “.JPG”, ma non
sono registrati nel formato JPEG
Non è possibile riprodurre tracce
audio MP3.
, Si sta tentando di riprodurre dati che:
– sono registrati in un “Memory Stick” (Il
lettore può riprodurre solo le tracce audio
MP3 registrate nei DATA-CD)
– nono sono conformi alle specifiche ISO9660
livello 1, livello 2 o Joliet
– sono registrati nel formato MP3PRO
– hanno un’estensione diversa da “.MP3”
– hanno l’estensione “.MP3” ma non sono
registrati nel formato MP3
Non è possibile visualizzare
correttamente i file immagine JPEG.
, Si sta tentando di visualizzare dati che:
– nono sono conformi alle specifiche ISO9660
livello 1, livello 2 o Joliet
– hanno un’estensione diversa da “.JPG”
– hanno una dimensione verticale o
orizzontale superiore a 4 720 punti
– hanno dimensioni superiori a quelle dello
schermo (le immagini vengono ridotte)
I nomi di album/tracce/file non
vengono visualizzati correttamente.
, Nel nome di album/tracce/file appaiono degli
asterischi (*).
Il lettore è in grado di visualizzare solo le
lettere dell’alfabeto e i numeri. Gli altri
caratteri vengono sostituiti da un asterisco.
Non è possibile riprodurre tracce
audio ATRAC3.
Nel caso di dati audio con limitazioni
del periodo di riproduzione:
, La data corrente non è stata impostata oppure
è stata ripristinata a seguito dello
scollegamento del cavo di alimentazione.
Impostare la data e l’ora (pagina 74).
, Il periodo ammesso è scaduto. Sul display
viene visualizzato “Limite temporale
raggiunto”.
Nel caso di dati audio con limitazione
del numero di riproduzioni:
, Il selettore per la prevenzione di cancellazioni
del “MG Memory Stick” è bloccato. Sul
display viene visualizzato “Protezione
copyright”.
Sbloccare il selettore per la prevenzione delle
cancellazioni.
, Si è raggiunto il numero massimo di
riproduzioni ammesse. Sul display viene
visualizzato “Limite di riproduzione
superato”.
Il disco non viene riprodotto dall’inizio.
, È stato selezionata la modalità di riproduzione
programmata, in ordine casuale, ripetuta o
ripetuta A-B (pagina 43).
Premere CLEAR per annullare queste funzioni
prima di riprodurre un disco.
, È stata selezionata la continuazione della
riproduzione.
In modalità arresto, premere x sul lettore o
sul telecomando e quindi avviare la
riproduzione (pagina 40).
, Il disco visualizza automaticamente il menu.
, A seconda del disco potrebbe non essere
possibile eseguire alcune delle operazioni
descritte sopra. Vedere le istruzioni per l’uso
fornite con il disco.
Sullo schermo non appaiono i
messaggi nella lingua desiderata.
, Nel display di impostazione selezionare la
lingua desiderata per le informazioni a
schermo in “OSD”, all’opzione
“IMPOSTAZIONE LINGUA” (pagina 86).
Non è possibile cambiare la lingua per
la pista sonora.
, Sul DVD VIDEO in riproduzione non sono
registrate tracce multilingue.
, Il DVD VIDEO non consente la modifica della
lingua per la pista sonora.
Non è possibile modificare la lingua
dei sottotitoli.
, Sul DVD VIDEO in riproduzione non sono
registrati sottotitoli multilingue.
, Il DVD VIDEO non consente la modifica dei
sottotitoli.
Non è possibile disattivare i sottotitoli.
, Il DVD VIDEO non consente la disattivazione
dei sottotitoli.
Non è possibile modificare gli angoli.
, Per il disco è attivata la funzione di
riproduzione automatica.
, “RIPRODUZIONE AUTO” in
“IMPOSTAZIONE PERSONALIZZATA” è
impostato su “TIMER” (pagina 89).
, Sul DVD VIDEO in riproduzione non sono
registrati più angoli.
, È possibile modificare l’angolo quando
l’indicatore “ANGLE” del display del
pannello frontale (pagina 11) è illuminato.
, Il DVD VIDEO non consente la modifica
degli angoli.
La riproduzione si arresta
automaticamente.
Il lettore non funziona in modo
appropriato.
, È possibile che il disco contenga un segnale di
pausa automatico. Durante la riproduzione di
questo tipo di dischi, quando il lettore
individua il segnale la riproduzione viene
arrestata.
, Quando l’elettricità statica o altre cause
provocano il funzionamento anomalo del
lettore, scollegarlo dall’alimentazione di rete e
quindi ricollegarlo di nuovo.
Altre informazioni
Il lettore avvia automaticamente la
riproduzione del disco.
Non è possibile eseguire le operazioni
di arresto, ricerca, riproduzione al
rallentatore, ripetuta, in ordine casuale
o programmata.
continua ,
95
Nel display del pannello frontale non
viene visualizzata alcuna voce.
, “LUMINOSITÀ DISPLAY” in
“IMPOSTAZIONE PERSONALIZZATA” è
impostato su “OFF”. Impostare
“LUMINOSITÀ DISPLAY” su “CHIARO” o
“SCURO” (pagina 89). Se si utilizza
l’impostazione “AUTO”, il display si attiva
quando si accende il lettore.
Sullo schermo e nel display del
pannello frontale vengono visualizzati
5 numeri o lettere.
, È stata attivata la funzione di autodiagnostica.
Consultare la tabella di pagina 96.
Funzione di
autodiagnostica (Lettere e
numeri visualizzati nel display)
Quando la funzione di autodiagnostica viene
attivata per evitare problemi di
funzionamento del lettore, sullo schermo e
nel display del pannello frontale viene
visualizzato un codice di servizio
lampeggiante formato da cinque caratteri,
con una combinazione di una lettera e di
numeri (ad esempio C 13 00). In questo caso,
consultare la seguente tabella.
Non è possibile rimuovere il disco e sul
pannello frontale viene visualizzato
“LOCKED”.
C:13:00
, Rivolgersi al rivenditore Sony o al servizio di
assistenza autorizzato Sony.
Primi tre
caratteri
Causa e/o intervento di
correzione
C 13
Il disco è sporco.
, Pulire il disco con un panno
soffice (pagina 9).
C 31
Il disco non è stato inserito in
modo corretto.
, Reinserire il disco
correttamente.
E XX (xx sta
Per evitare che si verifichino
per un numero) problemi di funzionamento, il
lettore ha attivato la funzione di
autodiagnostica.
, Contattare il rivenditore Sony
più vicino o il centro di
assistenza locale autorizzato
Sony e fornire il codice di
servizio di cinque caratteri.
Esempio: E 61 10
96
Glossario
Album (pagina 67, 69, 76)
Unità in cui vengono registrati i file
immagine JPEG o le tracce audio MP3/
ATRAC3 nei DATA-CD o nei “Memory
Stick”. La definizione di “Album” è
applicabile solo a questo lettore.
ATRAC3 (pagina 73)
L’acronimo ATRAC3 (Adaptive Transform
Acoustic Coding 3) indica una tecnologia di
compressione audio che consente un’elevata
qualità sonora e un elevato tasso di
compressione. Il tasso di compressione
ATRAC3 è approssimativamente 10 volte
quello del formato CD audio e consente una
maggiore capacità di memorizzazione dei dati.
Capitolo (pagina 11)
Sezione di una parte di immagini o audio più
piccola di un titolo. Un titolo è composto da
diversi capitoli. A seconda del disco, i
capitoli potrebbero non essere stati registrati.
Dolby Digital (pagina 24, 92)
Tecnologia di compressione audio digitale
sviluppata da Dolby Laboratories. Questa
tecnologia è conforme al suono Surround con
5,1 canali. In questo formato, il canale
posteriore è stereo ed esiste un canale
subwoofer distinto. La tecnologia Dolby
Digital permette di ottenere gli stessi 5,1
canali distinti dell’audio digitale di elevata
qualità utilizzato nei sistemi audio per il
cinema Dolby Digital. La buona separazione
dei canali è resa possibile dalla registrazione
separata di tutti i dati dei canali, con un
deterioramento minimo grazie alla loro
elaborazione digitale.
Dolby Surround (Pro Logic) (pagina 91)
Tecnologia di elaborazione del segnale audio
sviluppato da Dolby Laboratories per il
suono Surround. Quando il segnale di
ingresso è dotato di una componente
Surround, l’elaborazione Pro Logic trasmette
i segnali anteriori, centrali e posteriori. Il
canale posteriore è monofonico.
DTS (pagine 24, 92)
Codice di zona (pagina 7)
Tecnologia di compressione audio digitale
sviluppata da Digital Theater Systems, Inc.
Questa tecnologia è conforme al suono
Surround con 5,1 canali. In questo formato, il
canale posteriore è stereo ed esiste un canale
subwoofer distinto. La tecnologia DTS
fornisce gli stessi 5,1 canali distinti
dell’audio digitale di elevata qualità.
La buona separazione dei canali è resa
possibile dalla registrazione separata di tutti i
dati dei canali, con un deterioramento
minimo grazie alla loro elaborazione digitale.
continua ,
Altre informazioni
Questo sistema viene utilizzato per proteggere
i copyright. Ad ogni lettore DVD e ad ogni
disco DVD viene assegnato un codice di zona
in base all’area di vendita. Ogni codice di zona
è indicato sia sul lettore che sulla confezione
del disco. Il lettore è in grado di riprodurre i
dischi che corrispondono al proprio codice di
zona. Tutti i lettori possono riprodurre anche i
dischi che riportano il contrassegno ALL .
Anche se il codice di zona non è indicato sul
DVD, le relative limitazioni possono essere
attivate.
97
DVD-RW (pagina 41)
File (pagina 69, 76)
Un DVD-RW è un disco registrabile e
riscrivibile con le stesse dimensioni di un
DVD VIDEO. Esistono due modalità di
registrazione dei DVD-RW: modalità VR e
modalità Video. La modalità VR (Video
Recording) offre numerose funzioni per la
programmazione e l’editing, alcune delle
quali non disponibili nella modalità Video.
La modalità Video è conforme al formato
DVD VIDEO ed è compatibile con i lettori
DVD, mentre un DVD-RW registrato in
modalità VR può essere riprodotto solo con
lettori compatibili con i DVD-RW. In questo
manuale o nelle indicazioni sullo schermo il
termine “DVD-RW” indica un DVD-RW in
modalità VR.
Immagine JPEG registrata in un DATA-CD o
“Memory Stick”. La definizione di “File” è
applicabile solo a questo lettore. Un file
include una sola immagine.
DVD VIDEO (pagina 7)
Disco che può contenere fino a 8 ore di
immagini in movimento sebbene il suo
diametro sia lo stesso di quello di un CD.
La capacità di un DVD a strato e a lato singoli
è di 4,7 GB (gigabyte), una capacità 7 volte
superiore rispetto a quella di un CD. La
capacità di un DVD a doppio strato e a lato
singolo è di 8,5 GB, la capacità di un DVD a
strato singolo e a doppio lato è di 9,4 GB e la
capacità di un DVD a doppio strato e a
doppio lato è di 17 GB.
I dati di immagine utilizzano il formato
MPEG 2, uno dei formati standard della
tecnologia di compressione digitale più
diffusi. I dati di immagine vengono
compressi a circa 1/40 (mediamente) delle
dimensioni originali. I DVD VIDEO
impiegano inoltre una tecnologia di codifica
a tasso variabile che modifica i dati da
assegnare in base alle condizioni
dell’immagine. I dati audio vengono
registrati sia in Dolby Digital che in PCM,
consentendo di ottenere una qualità sonora
più realistica.
Inoltre, i DVD VIDEO sono dotati di varie
funzioni avanzate quali le funzioni multiangolo, multilingue e di protezione.
98
Indice (CD)/Indice video (VIDEO CD)
(pagina 50)
Numero che divide una traccia in più sezioni
per individuare facilmente un punto
desiderato su un VIDEO CD o su un CD.
Alcuni tipi di dischi potrebbero non
consentire la registrazione degli indici.
MPEG audio (pagine 30, 92)
Sistema di codifica internazionale utilizzato
per comprimere i segnali audio digitali,
autorizzato da ISO/IEC. MPEG 1 è conforme
ad un massimo di 2 canali stereo. MPEG 2,
utilizzato nei DVD, è conforme ad un
massimo di 7,1 canali Surround.
Protezione (pagina 78)
Funzione dei DVD VIDEO utilizzata per
limitare la riproduzione dei dischi in base
all’età dell’utente e al livello di limitazioni
proprio di ogni paese. Le limitazioni variano
da disco a disco. Quando la funzione viene
attivata, la riproduzione non è consentita
oppure le scene cruente vengono saltate o
sostituite da altre scene e così via.
Scena (pagina 11)
In un VIDEO CD con funzioni PBC
(controllo riproduzione), le schermate dei
menu, le immagini in movimento e i fermi
immagine vengono suddivisi in sezioni
denominate “scene”.
SDMI
SDMI, che sta per Secure Digital Music
Initiative, è un forum costituito da oltre 130
società operanti nel campo dei contenuti
audio registrati, dei computer e
dell’elettronica di consumo, dedicato allo
sviluppo di una tecnologia di protezione del
copyright integrata da utilizzare a livello
mondiale.
Il forum SDMI sta lavorando alla creazione
di una struttura che prevenga l’utilizzo
improprio dei file audio e allo stesso tempo
alla promozione di servizi di distribuzione di
musica legali.
Titolo (pagina 11)
Indica la sezione più lunga di parti di
immagini o di brani musicali in un DVD, in
un film o altro nei software video oppure un
intero album nei software audio.
Traccia (pagina 11)
Indica le sezioni di parti di immagine o di
brani musicali in un VIDEO CD, CD,
DATA-CD o “MG Memory Stick” (la durata
di una canzone).
La definizione di “Traccia” per i DATA-CD
o i “MG Memory Stick” è applicabile solo a
questo lettore.
TV Virtual Surround (TVS) (pagina 59)
Altre informazioni
Tecnologia Sony sviluppata per produrre
effetti sonori Surround nell’uso domestico
semplicemente mediante un televisore stereo.
Progettata per funzionare con le
caratteristiche sonore del televisore, questa
tecnologia fornisce tutti i vantaggi
dell’effetto Surround nella propria
abitazione, utilizzando solamente i diffusori
incorporati nei televisori. Inoltre, sono
disponibili diverse modalità TVS. Ad
esempio, “TVS AMPIO” utilizza solo due
diffusori per creare un ambiente sonoro
virtuale, dando la sensazione di essere
circondati da più diffusori.
99
Caratteristiche tecniche
Sistema
Laser
Sistema formato segnale
Laser semiconduttore
PAL/(NTSC)
Caratteristiche audio (DVD/CD)
Risposta in frequenza
DVD VIDEO (PCM 96 kHz): da 2 Hz a 44 kHz (±1,0 dB)
DVD VIDEO (PCM 48 kHz): da 2 Hz a 22 kHz (±0,5 dB)
CD/“MG Memory Stick” (ATRAC3): da 2 Hz a 20 kHz
(±0,5 dB)
115 dB (solo prese AUDIO OUT L/R)
0,003%
DVD VIDEO: 103 dB
CD/“MG Memory Stick” (ATRAC3): 99 dB
Inferiore al valore identificato (W PEAK ±0,001%)
Rapporto segnale rumore
Distorsione armonica
Gamma dinamica
Wow e flutter
Le misurazioni sono eseguite sui segnali provenienti dalle prese AUDIO OUT L/R. Quando si riproducono piste
sonore PCM con la frequenza di campionamento di 96 kHz, i segnali di uscita provenienti dalla presa DIGITAL OUT
(OPTICAL) vengono convertiti alla frequenza di campionamento di 48 kHz.
Uscite
Nome della presa
Tipo di presa
Livello di uscita
massimo
Impedenza di carico
DIGITAL OUT
(OPTICAL)
Presa di uscita ottica
-18 dBm
Lunghezza d’onda 660 nm
AUDIO OUT L/R
Presa fono
2 Vrms (50 kilohm)
Superiore a 10 kilohm
VIDEO OUT
Presa fono
1,0 Vp-p
75 ohm, sincronismo
negativo
S-VIDEO OUT
Mini DIN a 4 piedini
Segnale di luminanza: 75 ohm, sincronismo
1,0 Vp-p
negativo
Segnale di colore:
0,286 Vp-p
75 ohm con terminazione
Caratteristiche generali
Alimentazione
Consumo energetico
Dimensioni (appross.)
Peso (appross.)
Temperatura di utilizzo
Umidità di utilizzo
100
DC 10,5 V
Per ulteriori informazioni, consultare la pagina 3.
12 W
252 × 60 × 183 mm (larghezza/altezza/profondità) incluse le parti
sporgenti
1,5 kg
da 5 °C a 35 °C
da 25% a 80%
Adattatore di alimentazione AC
Nome modello
Alimentazione
Voltaggio in uscita
Temperatura di utilizzo
Temperatura di stoccaggio
AC-F21
da 100 a 240 V CA, 50/60 Hz
DC 10,5 V, 1,3 A in modalità operativa
da 5 °C a 35 °C
da –20 °C a 60 °C
Accessori in dotazione
Vedere pagina 17.
Il design e le caratteristiche tecniche sono soggetti a modifiche senza preavviso.
Altre informazioni
101
Elenco dei codici lingua
Per ulteriori informazioni, consultare le pagine 57, 63, 86.
La codifica delle lingue è conforme allo standard ISO 639: 1988 (E/F).
Codice Lingua
Codice Lingua
Codice Lingua
Codice Lingua
1027
1028
1032
1039
1044
1045
1051
1052
1053
1057
1059
1060
1061
1066
1183 Irish
1186 Scots
Gaelic
1194 Galician
1196 Guarani
1203 Gujarati
1209 Hausa
1217 Hindi
1226 Croatian
1229 Hungarian
1233 Armenian
1235 Interlingua
1239 Interlingue
1245 Inupiak
1248 Indonesian
1253 Icelandic
1254 Italian
1257 Hebrew
1261 Japanese
1269 Yiddish
1283 Javanese
1287 Georgian
1297 Kazakh
1298 Greenlandic
1299 Cambodian
1300 Kannada
1301 Korean
1305 Kashmiri
1307 Kurdish
1311 Kirghiz
1313 Latin
1326 Lingala
1327 Laothian
1332 Lithuanian
1334 Latvian;
Lettish
1345 Malagasy
1347
1349
1350
1352
1353
1356
1357
1358
1363
1365
1369
1376
1379
1393
1403
1507
1508
1509
1511
1512
1513
1514
1515
1516
1517
1521
1525
1527
1528
1529
1531
1532
1534
1535
1538
1539
1540
1543
1557
1564
1572
1581
1587
1613
1632
1665
1684
1697
1067
1070
1079
1093
1097
1103
1105
1109
1130
1142
1144
1145
1149
1150
1151
1157
1165
1166
1171
1174
1181
102
Afar
Abkhazian
Afrikaans
Amharic
Arabic
Assamese
Aymara
Azerbaijani
Bashkir
Byelorussian
Bulgarian
Bihari
Bislama
Bengali;
Bangla
Tibetan
Breton
Catalan
Corsican
Czech
Welsh
Danish
German
Bhutani
Greek
English
Esperanto
Spanish
Estonian
Basque
Persian
Finnish
Fiji
Faroese
French
Frisian
1408
1417
1428
1435
1436
1463
1481
1482
1483
1489
1491
1495
1498
1501
1502
1503
1505
1506
Maori
Macedonian
Malayalam
Mongolian
Moldavian
Marathi
Malay
Maltese
Burmese
Nauru
Nepali
Dutch
Norwegian
Occitan
(Afan)
Oromo
Oriya
Punjabi
Polish
Pashto;
Pushto
Portuguese
Quechua
RhaetoRomance
Kirundi
Romanian
Russian
Kinyarwanda
Sanskrit
Sindhi
Sangho
SerboCroatian
Singhalese
Slovak
Slovenian
Samoan
Shona
Somali
Albanian
Serbian
Siswati
Sesotho
Sundanese
Swedish
Swahili
Tamil
Telugu
Tajik
Thai
Tigrinya
Turkmen
Tagalog
Setswana
Tonga
Turkish
Tsonga
Tatar
Twi
Ukrainian
Urdu
Uzbek
Vietnamese
Volapük
Wolof
Xhosa
Yoruba
Chinese
Zulu
1703 Non
specificato
Elenco delle voci del display di impostazione
Le impostazioni predefinite sono sottolineate.
IMPOSTAZIONE LINGUA (pagina 86)
OSD
ENGLISH
FRANÇAIS
DEUTSCH
ITALIANO
ESPAÑOL
NEDERLANDS
DANSK
SVENSKA
SUOMI
NORSK
PORTUGUÊS
MENU
ENGLISH
FRANÇAIS
DEUTSCH
ITALIANO
ESPAÑOL
NEDERLANDS
DANSK
SVENSKA
SUOMI
NORSK
PORTUGUÊS
CHINESE
JAPANESE
ALTRE t
AUDIO
ORIGINALE
SOTTOTITOLO
SEGUI AUDIO
(Tutte le altre selezioni sono uguali a quelle della lingua di “MENU”.)
IMPOSTAZIONE SCHERMO (pagina 87)
TIPO TV
16:9
4:3 LETTER BOX
4:3 PAN SCAN
SCREEN SAVER
ON
OFF
SFONDO
IMMAGINE COPERTINA
GRAFICI
BLU
NERO
continua ,
Altre informazioni
(Tutte le altre selezioni sono uguali a quelle della lingua di “MENU”.)
103
IMPOSTAZIONE PERSONALIZZATA (pagina 89)
RIPRODUZIONE AUTO
OFF
TIMER
DEMO1
DEMO2
LUMINOSITÀ DISPLAY
CHIARO
SCURO
OFF
AUTO
MODO PAUSA
AUTO
FOTOGRAMMA
SELEZIONE BRANO
OFF
AUTO
IMPOSTAZIONE DATA/ORA ,
IMPOSTAZIONE AUDIO (pagina 90)
AUDIO ATT
OFF
ON
AUDIO DRC
STANDARD
TV
GAMMA AMPIA
DOWN MIX
DOLBY SURROUND
NORMALE
USCITA DIGITALE
ON
OFF
104
DOLBY
DIGITAL
D-PCM
DOLBY DIGITAL
MPEG
PCM
MPEG
DTS
OFF
ON
Indice analitico
Symboli
“MagicGate (MG) Memory
Stick” 71
“Memory Stick” 71
Numeri
16:9 87
4:3 LETTER BOX 87
4:3 PAN SCAN 87
A
ALBUM 67, 69, 76
Album 97
ANGOLO 62
ATRAC3 7, 73, 97
AUDIO 57, 86
AUDIO ATT 90
AUDIO DRC 91
Avanzamento rapido 49
AVANZATE 55
B
Batterie 17
BNR 64
BRANO 50, 67, 73
C
CAPITOLO 50
Capitolo 97
CASUALE 46
CD 38
Collegamento 21
D
DATA 14
DATA-CD 67, 68
DCF 65
Diffusori
collegamenti 26, 28, 30
Dischi utilizzabili 7
Display
Display del menu di controllo 14
Display del pannello frontale
11
Display di impostazione 85
Display del menu di controllo
14
Display del pannello frontale
11
Display di impostazione 85
DOLBY DIGITAL 58, 92, 97
Dolby Surround (Pro-Logic)
28, 91, 97
DOWN MIX 91
DTS 57, 92, 97
DURATA/TESTO 50, 52
DVD 38, 98
F
FILE 69, 76
File 98
G
Guida alla soluzione dei
problemi 93
I
IMPOSTAZIONE 85
IMPOSTAZIONE AUDIO 90
IMPOSTAZIONE DATA/
ORA 74
IMPOSTAZIONE LINGUA
86
IMPOSTAZIONE
PERSONALIZZATA 89
Impostazione rapida 34
IMPOSTAZIONE SCHERMO
87
Indicazioni a schermo
Display del menu di controllo 14
Display di impostazione 85
INDICE 50
Indice 98
Individuazione
di un punto specifico
guardando lo schermo del
televisore 49
Installazione a parete 33
J
JPEG 65, 68, 75
L
LUMINOSITÀ DISPLAY 89
M
Manutenzione dei dischi 9
MEMORY STICK 73, 75
MENU 41, 86
Menu del DVD 41
Modalità disco 38
Modalità MS 73
MODO PAUSA 89
MP3 65, 67
MPEG 92, 98
O
ORIGINAL/PLAY LIST 41
ORIGINALE 41
OSD 86
P
PLAY LIST 41
PROGRAMMA 44
PROTEZIONE 79
PROTEZIONE
PERSONALIZZATA 78
R
REIMPOSTA 86
Replay 39
Resume Play 40
Riavvolgimento rapido 49
Ricerca temporale 51
RIPETIZIONE 46
Riproduzione al rallentatore 49
RIPRODUZIONE AUTO 89
Riproduzione continua
CD/VIDEO CD/DVD 38
Riproduzione in ordine casuale
46
Riproduzione PBC 42
Riproduzione programmata 44
Riproduzione ripetuta 46
Riproduzione ripetuta A-B 47
continua ,
105
S
SCENA 50
Scena 98
SCREEN SAVER 88
SELEZIONE BRANO 89
SFONDO 88
SOTTOTITOLI 86
Sottotitoli 63
Supporto 32
SURROUND 59
Surround (5,1 canali) 30
T
Telecomando 17
TIPO TV 87
TITOLO 50
Titolo 99
Traccia 99
TVS (TV Virtual Surround)
59, 99
U
USCITA DIGITALE 91
Uscita digitale 26, 28, 30, 91
Uscita S VIDEO 22
V
VERSIONE
PERSONALIZZATA 85
VERSIONE RAPIDA 86
VIDEO CD 38
106
Sony Corporation Printed in Japan
Download PDF