Sony | CMT-DF1 | Sony CMT-DF1 Istruzioni per l'uso

3-272-962-11(1)
Micro HI-FI
Component
System
Istruzioni per l’uso
CMT-DF1
©2007 Sony Corporation
Si dichiara che l’apparecchio è stato fabbricato
in conformità all’art.2, Comma 1 del D.M.
28.08.1995 n.548.
ATTENZIONE
Per ridurre il rischio di incendi o scosse
elettriche, non esporre questo
apparecchio alla pioggia o all’umidità.
Per ridurre il rischio di incendi, non coprire le aperture
per la ventilazione dell’apparecchio con giornali,
tovaglie, tende, ecc. e non mettere le candele accese
sull’apparecchio.
Per ridurre il rischio di incendi o scosse elettriche, non
mettere sull’apparecchio degli oggetti che contengono
liquidi, come i vasi.
Collegare l’unità ad una presa CA facilmente
accessibile. Se si dovesse notare un’anormalità
nell’unità, scollegare subito la spina principale dalla
presa CA.
Non installare questo apparecchio in uno spazio
ristretto, come una libreria o un armadietto a muro.
Tranne i clienti negli Stati Uniti e in Canada
Questo apparecchio è
classificato come un
prodotto al LASER DI
CLASSE 1. Questa
etichetta si trova
all’esterno sulla parte
posteriore.
ATTENZIONE
RADIAZIONE AL LASER VISIBILE DI CLASSE
1M QUANDO È APERTO E I DISPOSITIVI DI
BLOCCO SONO ANNULLATI. NON GUARDARE
DIRETTAMENTE CON STRUMENTI OTTICI.
2IT
Trattamento del dispositivo
elettrico od elettronico a fine
vita (applicabile in tutti i paesi
dell’Unione Europea e in altri
paesi europei con sistema di
raccolta differenziata)
Questo simbolo sul prodotto o sulla confezione indica
che il prodotto non deve essere considerato come un
normale rifiuto domestico, ma deve invece essere
consegnato ad un punto di raccolta appropriato per il
riciclo di apparecchi elettrici ed elettronici.
Assicurandovi che questo prodotto sia smaltito
correttamente, voi contribuirete a prevenire potenziali
conseguenze negative per l’ambiente e per la salute che
potrebbero altrimenti essere causate dal suo
smaltimento inadeguato. Il riciclaggio dei materiali
aiuta a conservare le risorse naturali. Per informazioni
più dettagliate circa il riciclaggio di questo prodotto,
potete contattare l’ufficio comunale, il servizio locale
di smaltimento rifiuti oppure il negozio dove l’avete
acquistato.
Applicabile ai seguenti accessori: Telecomando
Indice
Come usare questo manuale.................... 5
Dischi riproducibili ................................. 5
Preparativi
Collegamento del sistema ....................... 9
Selezione di una lingua ......................... 12
Disco – Riproduzione di base
Caricamento di un disco........................ 13
Riproduzione di un disco ...................... 13
— Riproduzione normale
Riproduzione di DVD usando il
menu ............................................... 15
Riproduzione di VIDEO CD con funzioni
PBC (Ver. 2.0) ................................ 15
— Riproduzione PBC
Riproduzione di file MP3/JPEG/
DivX® ............................................. 16
Disco – Vari modi di
riproduzione
Per riprodurre ripetutamente ................. 19
— Riproduzione ripetuta
Riproduzione in ordine casuale............. 20
— Riproduzione in ordine casuale
Uso della visualizzazione su schermo per
la ricerca .........................................21
Disco – Varie funzioni
Cambiamento del suono/dei sottotitoli/
dell’angolazione ............................. 23
Cambiamento della lingua .................... 24
— Lingua
Regolazione delle impostazioni
dell’immagine................................. 25
— Impostazione generale/
Impostazione video
Regolazione delle impostazioni
audio ............................................... 27
— Impostazione audio
Limitazione della riproduzione dei
dischi .............................................. 28
— Controllo genitori
Elenco delle voci di impostazione del
sistema ............................................ 30
Sintonizzatore
Preselezione delle stazioni
radiofoniche.................................... 32
Ascolto della radio................................ 32
— Sintonia preselezionata
— Sintonia manuale
Nastro – Riproduzione
Caricamento di un nastro...................... 33
Riproduzione di un nastro..................... 33
seguito
3IT
Nastro – Registrazione
Registrazione su un nastro .................... 34
Regolazione del suono
Regolazione del suono .......................... 34
Per cantare insieme ............................... 34
Display
Visione sul display del pannello anteriore
delle informazioni sul disco............ 36
Visione delle informazioni sul disco con la
visualizzazione su schermo ............ 36
Componenti opzionali
Controllo del televisore con il
telecomando.................................... 37
Uso della funzione THEATRE
SYNC.............................................. 38
Collegamento dei componenti
opzionali ......................................... 39
Ascolto del suono a 5.1 canali con
l’amplificatore opzionale ................ 40
Registrazione su un componente
collegato.......................................... 41
Soluzione dei problemi
Problemi e rimedi.................................. 42
Messaggi ............................................... 46
Altre informazioni
Precauzioni............................................ 47
Dati tecnici ............................................ 49
Glossario ............................................... 50
Elenco delle posizioni dei tasti e pagine di
riferimento ...................................... 54
4IT
Come usare questo
manuale
• Questo manuale spiega principalmente le
operazioni usando il telecomando, ma le
stesse operazioni possono anche essere
eseguite usando i tasti sull’unità che hanno
nomi identici o simili.
• L’OSD (visualizzazione su schermo) può
variare a seconda del modello del paese.
• Lo schermo OSD (visualizzazione su
schermo) inglese viene usato soltanto a scopo
illustrativo.
• “DVD” potrebbe essere usato come un
termine generico per DVD VIDEO,
DVD+RW/DVD+R e DVD-RW/DVD-R.
• In questo manuale sono usati i seguenti
simboli.
Simbolo
Significato
Funzioni disponibili per i DVD
VIDEO, DVD-R/DVD-RW nel
modo video e DVD+R/
DVD+RW
Dischi riproducibili
Su questo sistema è possibile riprodurre i
seguenti dischi. Gli altri dischi non possono
essere riprodotti.
Elenco dei dischi riproducibili
Formato dei
dischi
Marchio del disco
DVD VIDEO
DVD-RW/
DVD-R
DVD+RW/
DVD+R
VIDEO CD
Funzioni disponibili per VIDEO
CD (inclusi i Super VCD o CD-R/
CD-RW nel formato di CD video
o nel formato di Super VCD)
CD audio
Funzioni disponibili per i CD
musicali o CD-R/CD-RW nel
formato di CD musicale
CD-R/CD-RW
Funzioni disponibili per i DATA
CD (CD-ROM/CD-R/CD-RW
contenenti i file MP3*, i file
JPEG e i file DivX)
Funzioni disponibili per i DATA
DVD (DVD-R/DVD-RW/
DVD+R/DVD+RW) contenenti i
file DivX
I loghi “DVD VIDEO”, “DVD-R” e “DVD-RW” sono
marchi commerciali.
*MP3 (MPEG1 Audio Layer 3) è un formato
standard definito da ISO/MPEG che comprime i
dati audio.
seguito
5IT
Codice area dei DVD che
possono essere riprodotti su
questo sistema
Questo sistema ha un codice area stampato sul
retro dell’apparecchio e può riprodurre soltanto
i DVD con l’identico codice area.
Anche i DVD con il marchio ALL possono
essere riprodotti su questo sistema.
Se si tenta di riprodurre qualsiasi altro DVD, il
messaggio “Wrong Region” appare sullo
schermo del televisore. A seconda dei DVD, può
non essere indicato alcun codice area anche se la
riproduzione del DVD è proibita da limitazioni
di area.
Dischi che non possono
essere riprodotti da questo
sistema
• CD-ROM (tranne l’estensione “.MP3”,
“.JPG” o “.JPEG”)
• CD-R/CD-RW tranne quelli registrati nei
seguenti formati:
– il formato di CD musicale
– il formato di video CD
– il formato MP3 (MPEG1 Audio Layer-3)/
JPEG/DivX che è conforme a ISO9660*
livello 1/livello 2 o Joliet
• CD-ROM registrati nel formato PHOTO CD.
• La parte di dati dei CD-Extra
• CD Super Audio
• DVD-ROM/DVD-R/DVD-RW/DVD+R/
DVD+RW diversi da quelli registrati nel
formato DivX conforme all’Universal Disk
Format (UDF).
• DVD-ROM/DVD-R/DVD-RW/DVD+R/
DVD+RW registrati in Multisessione
• DVD-RAM
• Dischi DVD Audio
• Un DVD con un codice area diverso.
• Dischi DVD+R DL (Doppio strato)
6IT
• DVD+R/DVD+RW registrati nel modo VR
(registrazione video)
• I filmati con foto creati dopo aver ripreso su
un camcorder DVD nel modo VR (formato di
registrazione video)
• I dischi con forme anomale (per es. cuore,
quadrato, stella) non possono essere riprodotti
su questa unità. Se si tenta di riprodurli si può
danneggiare l’unità. Non usare tali dischi.
• Un disco con della carta o degli adesivi sulla
sua superficie.
• Un disco su cui c’è ancora della colla, del
nastro di cellofane o un adesivo.
* Un formato logico di file e cartelle su un CD-ROM,
definito da ISO (International Organization for
standardization).
Note su CD-R/CD-RW/DVD-R/
DVD-RW (modo video)/DVD+R/
DVD+RW
• In alcuni casi, i CD-R, CD-RW, DVD-R,
DVD-RW (modo video) (i DVD-RW creati
nel modo video hanno lo stesso formato di un
DVD VIDEO), i DVD+R o DVD+RW non
possono essere riprodotti su questo sistema
secondo la qualità di registrazione o la
condizione fisica del disco, o le caratteristiche
del dispositivo di registrazione. Inoltre un
disco non sarà riprodotto se non è stato
finalizzato correttamente. Per maggiori
informazioni, vedere le istruzioni per l’uso
del dispositivo di registrazione. Tenere
presente che alcune funzioni di riproduzione
potrebbero non essere operative con alcuni
DVD+RW/DVD+R, anche se sono stati
finalizzati correttamente.
• Un disco registrato nel formato di scrittura a
pacchetti non può essere riprodotto.
Nota sulle operazioni di
riproduzione per DVD e VIDEO
CD
Precauzioni per la
riproduzione di un disco che è
registrato in Multisessione
Alcune operazioni di riproduzione per DVD e
VIDEO CD possono essere impostate
intenzionalmente dai produttori del software.
Poiché questo sistema riproduce i DVD e i
VIDEO CD secondo il contenuto del disco come
è stato progettato dai produttori del software,
alcune funzioni di riproduzione possono non
essere disponibili. Fare riferimento anche alle
istruzioni in dotazione con i DVD o VIDEO CD.
• Questo sistema può riprodurre i CD
Multisessione quando un file MP3 (file
JPEG) è contenuto nella prima sessione.
Qualsiasi file MP3 (file JPEG) seguente
registrato in sessioni successive può anche
essere riprodotto.
• Se i brani audio e le immagini nel formato di
CD musicale o nel formato di CD video sono
registrati nella prima sessione, soltanto la
prima sessione sarà riprodotta.
• Quando si riproduce un disco che contiene
brani audio nel formato di CD musicale, file
MP3 e file JPEG, soltanto i brani audio nel
formato di CD musicale possono essere
riprodotti.
• I dischi CD-R e CD-RW registrati in
Multisessione che non sono terminati con “la
chiusura della sessione” non sono supportati.
• Con i CD-ROM/CD-R/CD-RW che
contengono i file DivX oltre ai file MP3 o ai
file JPEG, il sistema riproduce soltanto i file
DivX.
Dischi audio con sistema di
protezione del copyright
Questo prodotto è stato progettato per la
riproduzione di dischi conformi allo standard
Compact Disc (CD). Di recente, alcune case
discografiche hanno immesso sul mercato dischi
audio codificati con sistema di protezione del
copyright. Si avverte che alcuni di questi dischi
non sono conformi allo standard CD, pertanto
potrebbero non essere riprodotti
dall’apparecchio.
Nota sui DualDisc
Un DualDisc è un disco a due lati che abbina
materiale registrato su DVD su un lato e
materiale audio digitale sull’altro.
Tuttavia, poiché il lato del materiale audio non è
conforme allo standard del CD (Compact Disc),
la riproduzione su questo prodotto non è
garantita.
seguito
7IT
Diritti d’autore
Questo prodotto incorpora la tecnologia di
protezione dei diritti d’autore che è protetta dai
brevetti statunitensi e da altri diritti di proprietà
intellettuale. L’uso di questa tecnologia di
protezione dei diritti d’autore deve essere
autorizzato da Macrovision ed è destinato
soltanto all’uso domestico e ad altre visioni
limitate a meno che non sia autorizzato da
Macrovision. E vietato esguire la costruzione
meccanica inversa o lo smontaggio.
• Questo sistema incorpora il Dolby1) Digital e DTS2)
Digital Surround System.
1) Prodotto su licenza dei Dolby Laboratories.
“Dolby” e il simbolo della doppia D sono marchi
dei Dolby Laboratories.
2)
Prodotto su licenza della Digital Theater Systems,
Inc. “DTS” e “DTS 2.0 + Digital Out” sono marchi
commerciali della Digital Theater Systems, Inc.
• Tecnologia di codifica audio MPEG Layer-3 e
brevetti su licenza del Fraunhofer IIS della Thomson.
• DivX® è una tecnologia di compressione per file
video sviluppata da DivX, Inc.
DivX, DivX Certified e i relativi loghi sono marchi
di DivX, Inc. e sono utilizzati su licenza.
8IT
Preparativi
Eseguire i seguenti procedimenti da 1 a 7 per collegare il sistema usando i cavi e gli accessori in
dotazione.
Antenna a telaio AM
Antenna FM
Diffusore anteriore (Destro)
1 Collegare i diffusori.
Non c’è alcuna designazione destra o
sinistra per i diffusori. Collegare il diffusore
situato sul lato destro guardando dalla parte
anteriore del sistema alla presa SPEAKER
R e il diffusore situato sul lato sinistro alla
presa SPEAKER L.
Preparativi
Collegamento del sistema
Diffusore anteriore (Sinistro)
2 Collegare le antenne FM e AM.
Installare l’antenna a telaio AM e poi
collegarla.
Allungare orizzontalmente
l’antenna FM a cavo
Dal diffusore sul
lato destro
Dal diffusore sul
lato sinistro
Antenna a telaio AM
Inserire soltanto la
parte spelata*
* Spelare una parte finale del rivestimento del filo.
seguito
9IT
Nota
Quando si collega un videoregistratore
Tenere le antenne lontano dai cavi dei diffusori.
Collegare il televisore e il videoregistratore usando i
cavi video e audio (non in dotazione) come è illustrato
sotto.
3 Collegare un televisore.
Selezionare uno dei seguenti collegamenti.
Collegamento A
Se il televisore è dotato di prese di
ingresso video componente, collegare
il televisore alle prese COMPONENT
VIDEO OUT con un cavo video
componente (non in dotazione).
Se il televisore è compatibile con i segnali
di file nel formato progressivo, usare questo
collegamento ed impostare il sistema sul
modo di scansione progressiva. Per i
dettagli, vedere “Per cambiare il tipo di
uscita del segnale dal sistema” (pagina 26).
Televisore
Videoregistratore
Sistema
Non collegare
direttamente.
Se si collega un videoregistratore tra questo sistema e
il televisore, si può verificare una dispersione video
quando si guarda il segnale video da questo sistema.
Non collegare un videoregistratore tra questo sistema e
il televisore.
Nota
Non mettere il televisore su questo sistema.
Suggerimento
Per ottenere immagini video di qualità ancora più
elevata, è possibile usare un cavo video S opzionale per
collegare la presa di ingresso S VIDEO sul televisore
alla presa S VIDEO OUT (pagina 39).
Collegamento B
Collegare la presa di ingresso video del
televisore alla presa VIDEO OUT con il
cavo video (in dotazione).
4 Per i modelli con un selettore di
tensione, impostare VOLTAGE
SELECTOR sulla tensione della rete
elettrica locale.
A seconda del modello, VOLTAGE
SELECTOR può essere diverso.
5 Collegare il cavo di alimentazione ad
una presa a muro.
Quando si usa un televisore
Accendere il televisore e selezionare l’ingresso video
in modo da poter vedere le immagini trasmesse da
questo sistema.
10IT
Se l’adattatore in dotazione sulla spina non
si adatta alla presa a muro, staccarlo dalla
spina (soltanto per i modelli dotati di un
adattatore).
6 Accendere il sistema.
Note
Inserimento di due pile R6
(formato AA) nel telecomando
Far scorrere e rimuovere il coperchio dello
scomparto per pile ed inserire le due pile R6 in
dotazione (formato AA), prima il lato E,
facendo corrispondere le polarità indicate sotto.
• L’alimentazione rimane fornita al sistema finché si
preme di nuovo POWER sull’unità per disattivarla.
• Non è possibile azionare il sistema usando il
telecomando se POWER non è stato premuto sul
telecomando.
• Quando non si intende usare il sistema per un lungo
periodo di tempo, premere POWER per disattivarlo.
Preparativi
Premere POWER sull’unità.
Dopo aver premuto POWER sull’unità ed
averla accesa, è possibile accendere e
spegnere il sistema premendo ?/1 sul
telecomando.
e
E
e
E
7 Impostare il sistema di colore su PAL o
NTSC secondo il sistema di colore del
televisore usato.
Il sistema di colore è impostato in fabbrica
su NTSC per i modelli con codice area 3 e
su PAL per i modelli con altri codici area.
Ad ogni pressione di PAL/NTSC, il sistema
di colore cambia nel seguente modo:
NTSC t PAL t Multi t
NTSC (P-Scan) t PAL (P-Scan) t
Multi (P-Scan) t NTSC t ...
Note
Nota
Se non si usa il telecomando per un lungo periodo di
tempo, togliere le pile per evitare possibili danni
causati dalla perdita di fluido delle pile e dalla
corrosione.
Suggerimento
Con l’uso normale le pile durano circa sei mesi.
Quando il telecomando non aziona più il sistema,
sostituire entrambe le pile con altre nuove.
• Sullo schermo televisivo per un momento potrebbero
essere presenti dei disturbi dopo aver cambiato il
sistema di colore come è descritto sopra.
• Quando si riproduce un disco registrato in un sistema
di colore diverso da quello impostato sull’unità,
l’immagine potrebbe essere distorta.
• Per impostare il sistema di colore, vedere a
pagina 25.
Per collegare i componenti
opzionali
Vedere a pagina 39.
11IT
Selezione di una lingua
Si può cambiare la lingua di visualizzazione su
schermo.
1
2
3
Accendere il televisore e selezionare
l’ingresso video.
Premere ?/1 per accendere il sistema.
Premere DVD (o ripetutamente
FUNCTION + o –) per cambiare la
funzione su DVD.
La riproduzione inizia automaticamente se
viene caricato un disco con la funzione di
riproduzione automatica. Premere x per
interrompere la riproduzione.
4
Premere SETUP in modo di arresto.
Appare il menu di impostazione.
5
6
7
8
12IT
Premere ripetutamente < o , per
selezionare “General Setup Page” e
poi premere ENTER.
Premere ripetutamente M o m per
selezionare “OSD Lang” e poi premere
ENTER.
Premere ripetutamente M o m per
selezionare una lingua dall’elenco
visualizzato e poi premere ENTER.
Premere SETUP per disattivare il menu
di impostazione.
Disco – Riproduzione di base
Caricamento di un disco
Premere Z OPEN sull’unità.
Mettere un disco con l’etichetta rivolta
in alto nello scomparto del disco in
modo che il foro al centro del disco si
incastri comodamente sul supporto.
— Riproduzione normale
Prima di riprodurre un DVD o VIDEO CD,
accendere il televisore e selezionare l’ingresso
video. A seconda dei DVD o VIDEO CD, alcune
operazioni possono differire o essere proibite.
Consultare le istruzioni in dotazione con il disco.
Esempio: Quando si riproduce un DVD
Mettere il disco in
modo che il foro
al centro del
disco si incastri
comodamente
sul supporto.
Numero di capitolo
Numero di titolo
3
Chiudere lo scomparto del disco.
Disco – Riproduzione di base
1
2
Riproduzione di un disco
Tempo di riproduzione
Esempio: Quando si riproduce un CD
Nota
Non usare un disco con del nastro, degli adesivi o della
colla sulla superficie poiché ciò può causare un
inconveniente nel funzionamento.
Numero di brano
1
Tempo di riproduzione
Premere DVD (o ripetutamente
FUNCTION + o –) per cambiare la
funzione su DVD.
La riproduzione inizia automaticamente se
viene caricato un disco con la funzione di
riproduzione automatica.
2
Caricare un disco.
La riproduzione si avvia automaticamente
quando si chiude lo scomparto del disco.
Se la riproduzione non si avvia
automaticamente, premere H (o NX
sull’unità).
seguito
13IT
Altre operazioni
1)
Per
2)
Procedere in questo modo
Interrompere la Premere x.
riproduzione
3)
Fare una pausa Premere X (o NX sull’unità).1)
Premere H (o NX sull’unità)
per riprendere la riproduzione.
Nota
A seconda dei DVD o VIDEO CD, alcune operazioni
possono essere limitate.
Per riprendere la riproduzione dal
punto in cui si è fermato il disco
Selezionare un
brano/una
traccia o un
capitolo
Premere ripetutamente . o >
durante la riproduzione o la pausa.
Premere una volta . durante la
riproduzione o la pausa per ritornare
all’inizio del brano/della traccia o
del capitolo attuale.
Trovare
velocemente un
punto
nell’avanzamento rapido o
nell’inversione
rapida
(Scansione)2)
Premere m o M (o mantenere
premuto m o M sull’unità)
durante la riproduzione.
Ad ogni pressione del tasto od ogni
volta che si mantiene premuto il
tasto, la velocità di ricerca cambia.
Per tornare alla riproduzione
normale, premere H (o NX
sull’unità).
Guardare
fotogramma per
fotogramma
(Riproduzione
al rallentatore)
(Soltanto DVD/
VIDEO CD)1)2)
Durante la riproduzione, premere
SLOW3) o SLOW y. Ad ogni
pressione del tasto, la velocità di
riproduzione cambia.
Per tornare alla riproduzione
normale, premere H (o NX
sull’unità).
Ingrandire le
immagini
(soltanto DVD/
VIDEO CD)
Premere ZOOM. Ad ogni pressione
del tasto, la scala dello zoom
cambia. Per ritornare alla
dimensione normale, premere
ripetutamente ZOOM finché la
scala ritorna alla dimensione
normale.
• La ripresa della riproduzione potrebbe non
funzionare correttamente con alcuni dischi.
• A seconda del punto in cui si interrompe il disco, il
sistema potrebbe non riprendere la riproduzione
esattamente dallo stesso punto.
• La ripresa della riproduzione è annullata quando:
– si preme x in modo di arresto.
– si spegne il sistema.
– si apre lo scomparto del disco.
– si cambia la funzione.
Passare alla
funzione DVD
da un’altra
sorgente
Premere DVD (o NX sull’unità)
(Selezione automatica della
sorgente).
La riproduzione si avvia
automaticamente quando si carica
un disco con la funzione di
riproduzione automatica.
Riproduzione di un capitolo/un
brano/una traccia immettendo il
numero nel modo di riproduzione
normale (soltanto sul
telecomando)
Interrompere il Premere MUTING.
suono
Premere di nuovo MUTING o
VOLUME + per ripristinare il
suono.
Estrarre un
disco
14IT
Possono apparire alcuni disturbi nell’immagine
video.
Non viene emesso il suono.
Soltanto DVD
Premere Z OPEN sull’unità in
modo di arresto.
— Riproduzione programmata (soltanto
DVD/VIDEO CD/CD)
Il sistema memorizza il punto in cui si è fermato
il disco per permettere di riprendere da quel
punto.
1
Durante la riproduzione di un disco, premere
x per interrompere la riproduzione.
Sul display del pannello anteriore appare
“RESUME”. Se “RESUME” non appare, la
ripresa della riproduzione non è disponibile.
2
Premere H (o NX sull’unità).
La riproduzione si avvia dal punto in cui il disco
si è fermato al punto 1.
Note
Premere i tasti numerici per immettere il numero
del capitolo o del brano/della traccia che si
desidera riprodurre.
Esempio:
Per riprodurre il capitolo/il brano (la traccia) numero 5,
premere 0 e 5.
Per riprodurre il capitolo/il brano (la traccia) numero
30, premere 3 e 0.
Riproduzione di DVD
usando il menu
Riproduzione di VIDEO CD
con funzioni PBC (Ver. 2.0)
— Riproduzione PBC
1
Premere TOP MENU o MENU/PBC.
Il menu del disco appare sullo schermo
televisivo. Il contenuto del menu varia da
un disco all’altro.
2
3
Premere M/m/</, o i tasti numerici
per selezionare la voce che si desidera
riprodurre o cambiare.
È possibile usare i menu PBC* sullo schermo
televisivo per utilizzare il software interattivo
del disco. Il formato e la struttura del menu
possono variare a seconda dei dischi.
* PBC: Controllo della riproduzione
1
2
Premere DVD (o ripetutamente
FUNCTION + o –) per cambiare la
funzione su DVD.
Caricare un VIDEO CD con funzioni
PBC (Ver. 2.0).
Disco – Riproduzione di base
Un DVD è diviso in molte sezioni, che
costituiscono una caratteristica di immagine o di
musica. Queste sezioni sono denominate
“titoli”. Quando si riproduce un DVD che
contiene diversi titoli, è possibile selezionare il
titolo desiderato usando TOP MENU.
Quando si riproducono i DVD che consentono
di selezionare le voci come la lingua per i
sottotitoli e la lingua per l’audio, selezionare
queste voci usando MENU/PBC.
La riproduzione si avvia e sullo schermo
televisivo appare il menu PBC.
3
Premere i tasti numerici per
selezionare il numero della voce
desiderato.
Immettere il numero con due cifre. Per
esempio, per selezionare “1” immettere
“01”.
Premere ENTER.
4
Continuare la riproduzione secondo le
istruzioni sui menu per usare la
riproduzione interattiva.
Consultare le istruzioni per l’uso in
dotazione con il disco, poiché il
procedimento per l’uso può variare a
seconda del VIDEO CD.
Per tornare ad un menu
precedente
Premere O RETURN.
seguito
15IT
Per disattivare la riproduzione
con le funzioni PBC
1
Premere due volte x per disattivare la
ripresa della riproduzione (pagina 14).
2
Premere SETUP.
Riproduzione di file MP3/
JPEG/DivX®
Appare il menu di impostazione.
3
Premere ripetutamente < o , per
selezionare “Preference Page” e poi
premere ENTER.
4
Premere ripetutamente M o m per
selezionare “PBC” e poi premere ENTER.
5
Premere ripetutamente M o m per
selezionare “Off” e poi premere ENTER.
6
Premere SETUP per disattivare il menu di
impostazione.
7
Premere H (o NX sull’unità).
Prima di riprodurre i file MP3, i file JPEG o i file
DivX, accendere il televisore e selezionare
l’ingresso video.
1
2
Premere DVD (o ripetutamente
FUNCTION + o –) per cambiare la
funzione su DVD.
Caricare un DATA CD o DATA DVD.
Appare l’elenco dei file.
La riproduzione si avvia dalla prima traccia. I
fermi immagine, come le schermate di menu,
non si visualizzano.
Per ritornare alla riproduzione PBC, ripetere i
punti da 1 a 7, selezionando “On” al punto 5.
Suggerimento
Ad ogni pressione di MENU/PBC l’impostazione
cambia tra “PBC On” e “PBC Off”.
3
Premere ripetutamente M/m/</, per
selezionare il file che si desidera
riprodurre.
Premere ripetutamente M o m per cercare su
e giù nel contenuto della cartella.
Selezionare una cartella e premere ENTER
o , per entrare nella cartella.
Selezionare la cartella in cima all’elenco e
premere ENTER o < per ritornare alla
cartella principale.
4
Premere H (o NX sull’unità).
La riproduzione si avvia dal file
selezionato.
Se è stato selezionato un file JPEG, la
proiezione di diapositive si avvia.
16IT
Altre operazioni
Per
Per
Interrompere il Premere MUTING.
suono
Premere di nuovo MUTING o
VOLUME + per ripristinare il
suono.
Procedere in questo modo
Fare una pausa Premere X (o NX sull’unità).1)
Premere H (o NX sull’unità)
per riprendere la riproduzione.
Trovare
velocemente un
punto
nell’avanzamento rapido o
nell’inversione
rapida
(Scansione)
(Tranne per
JPEG)2)
Premere m o M (o mantenere
premuto m o M sull’unità)
durante la riproduzione.
Ad ogni pressione del tasto od ogni
volta che si mantiene premuto il
tasto, la velocità di ricerca cambia.
Per tornare alla riproduzione
normale, premere H (o NX
sull’unità).
Guardare
fotogramma per
fotogramma
(Riproduzione
al rallentatore)
(Soltanto
DivX)1)2)
Durante la riproduzione, premere
SLOW y3). Ad ogni pressione del
tasto, la velocità di riproduzione
cambia.
Per tornare alla riproduzione
normale, premere H (o NX
sull’unità).
Ingrandire le
immagini
(soltanto DivX/
JPEG)
Premere ZOOM.
Per i file DivX, la scala dello zoom
cambia ad ogni pressione del tasto.
Per ritornare alla dimensione
normale, premere ripetutamente
ZOOM finché la scala ritorna alla
dimensione normale.
Per i file JPEG, premere ZOOM e
poi premere ripetutamente m o
M per cambiare la scala dello
zoom. Premere di nuovo ZOOM per
ritornare alla dimensione normale.
Girare
l’immagine
attuale
(soltanto
JPEG)
Premere M per girare l’immagine
verticalmente.
Premere m per girare l’immagine
orizzontalmente.
Ruotare
l’immagine
attuale
(soltanto
JPEG)
Premere < o ,.
Ad ogni pressione di ,,
l’immagine gira in senso orario di
90°.
Ad ogni pressione di <,
l’immagine gira in senso antiorario
di 90°.
Estrarre un
disco
1)
2)
3)
Premere Z OPEN sull’unità in
modo di arresto.
Possono apparire alcuni disturbi nell’immagine
video.
Non viene emesso il suono.
SLOW non funziona per i file DivX.
Per selezionare un file JPEG nel
display delle miniature
1
Premere x durante la visione di un file
JPEG.
I file JPEG nella stessa cartella del file JPEG
selezionato appaiono come immagini di
miniatura.
2
Disco – Riproduzione di base
Interrompere la Premere x quando si riproduce un
riproduzione
file MP3 o un file DivX.
Premere MENU/PBC quando si
riproduce un file JPEG.
Procedere in questo modo
Premere ripetutamente M/m/</, per
selezionare un file JPEG che si desidera
guardare e poi premere ENTER.
Per procedere alla schermata successiva,
premere ripetutamente M/m/</, per
selezionare Next B e poi premere ENTER.
Per ritornare alla schermata precedente,
selezionare b Prev e poi premere ENTER.
Per ritornare all’elenco dei file
dal display delle miniature
Premere MENU/PBC.
Nota sull’elenco dei file
• Sullo schermo televisivo possono visualizzarsi fino a
14 caratteri per i nomi delle cartelle e dei file.
• Per i nomi delle cartelle e dei file è possibile usare
soltanto le lettere dell’alfabeto e i numeri. Qualsiasi
altra cosa è visualizzata come “-”.
• Se viene riprodotto un file MP3, il tempo trascorso
indicato potrebbe essere diverso dal tempo effettivo.
seguito
17IT
Note sui file MP3/JPEG
• Il numero massimo di:
– cartelle su un disco è 255.
– file MP3/JPEG su un disco è 999.
– file MP3/JPEG che possono essere contenuti in
un’unica cartella è 640.
Tuttavia, quando sono presenti molti file che non
sono MP3/JPEG, il numero massimo di cartelle e file
potrebbe diminuire.
• Per i CD dati, la riproduzione è possibile fino a 16
livelli.
• Il sistema supporta i file MP3 registrati con una
velocità di bit da 32 a 320 kbps e una frequenza di
campionamento di 32/44,1/48 kHz per MPEG1
Audio Layer-3.
• Se si mette l’estensione “.MP3” ai dati che non sono
nel formato MP3, il sistema non può riconoscere
correttamente i dati e produrrà un rumore forte che
potrebbe danneggiare il sistema di diffusori.
• I seguenti dischi impiegano più tempo per iniziare la
riproduzione.
– un disco registrato con una struttura ad albero
complicata.
– un disco registrato in Multisessione.
– un disco su cui si possono aggiungere i dati (disco
non finalizzato).
• Alcuni CD-R o CD-RW non possono essere
riprodotti su questo sistema a seconda del formato di
file.
Note sui file DivX
• Il sistema potrebbe non riprodurre un file DivX
quando il file è stato unito da due o più file DivX.
• Il sistema non può riprodurre un file DivX di
dimensione superiore a 640 (larghezza) × 480
(altezza).
• Secondo il file DivX, l’immagine potrebbe non essere
chiara o il suono potrebbe saltare.
• Il sistema non può riprodurre alcuni file DivX che
sono più lunghi di 3 ore.
• Se non ci sono file DivX registrati su un DATA DVD,
appare un messaggio per indicare che il disco non è
riproducibile.
• Secondo il file DivX, l’immagine potrebbe fare una
pausa o non essere chiara. In quel caso, si consiglia di
creare il file ad una velocità di bit inferiore. Se il
suono è ancora disturbato, MP3 è il formato audio
consigliato. Tenere presente, tuttavia, che questo
sistema non è conforme al formato WMA (Windows
Media Audio).
• A causa della tecnologia di compressione usata per i
file DivX, potrebbe volerci un po’ di tempo dopo aver
premuto H (o NX sull’unità) prima che
l’immagine appaia.
18IT
• Secondo il file DivX, il suono potrebbe non adattarsi
alle immagini sullo schermo.
• L’ordine di riproduzione potrebbe essere diverso
secondo il software usato per creare il file DivX.
• Il sistema può riconoscere fino a 600 file DivX in
un’unica cartella. Possono essere riconosciute al
massimo 200 cartelle.
Suggerimenti
• È possibile guardare le informazioni sul disco
durante la riproduzione di un file DivX (pagina 36).
• Se il numero di volte per la visione è preimpostato, è
possibile riprodurre i file DivX tante volte quante il
numero preimpostato.
Disco – Vari modi di riproduzione
Per riprodurre
ripetutamente
— Riproduzione ripetuta
Uso della visualizzazione su
schermo
Premere ripetutamente REPEAT durante la
riproduzione.
Ad ogni pressione del tasto, l’impostazione
cambia ciclicamente nel modo seguente:
È possibile riprodurre ripetutamente un disco
intero o una cartella selezionata oppure è anche
possibile riprodurre ripetutamente un singolo
titolo/capitolo/brano(traccia)/file.
•
•
•
•
Nessun display: non riproduce ripetutamente.
Chapter: ripete il capitolo attuale.
Title: ripete il titolo attuale.
ALL: ripete tutti i titoli sul disco.
x Quando si riproduce un VIDEO CD/CD
Uso del display sul pannello
anteriore
• Nessun display: non riproduce ripetutamente.
• Track: ripete il brano/la traccia attuale.
• ALL: ripete tutti i brani(tracce) sul disco.
Premere ripetutamente REPEAT durante la
riproduzione.
x Quando si riproduce un file MP3/JPEG/
DivX
Ad ogni pressione del tasto, l’impostazione
cambia ciclicamente nel modo seguente:
• Repeat Off: non riproduce ripetutamente.
• Repeat One: ripete il file attuale.
• Repeat All: ripete tutti i file nella cartella.
x Quando si riproduce un DVD
• REPEAT 1: ripete il capitolo attuale.
• REPEAT: ripete il titolo attuale.
• REPEAT ALL: ripete tutti i titoli sul disco.
x Quando si riproduce un VIDEO CD/CD o
file MP3/JPEG/DivX
Nota
I display indicati sopra scompaiono dopo alcuni
secondi.
Per disattivare la riproduzione
ripetuta
• REPEAT 1: ripete il brano(traccia)/file
attuale.
• REPEAT ALL: ripete tutti i brani(tracce)/file
sul disco.
x Quando si riproduce un DVD
Per disattivare la riproduzione
ripetuta
Premere ripetutamente REPEAT finché sia
“Track” che “ALL” scompaiono.
Premere ripetutamente REPEAT finché
“REPEAT” scompare.
x Quando si riproduce un file MP3/JPEG/
DivX
Note
Premere ripetutamente REPEAT finché appare
“Repeat Off”.
• Non è possibile eseguire la riproduzione ripetuta
durante la riproduzione PBC di VIDEO CD
(pagina 15).
• Quando si seleziona “REPEAT 1”, quel capitolo/
brano(traccia)/file viene ripetuto infinitamente
finché “REPEAT 1” si cancella.
Disco – Vari modi di riproduzione
x Quando si riproduce un DVD
Premere ripetutamente REPEAT finché
“Chapter”, “Title” e “ALL” scompaiono.
x Quando si riproduce un VIDEO CD/CD
Note
• Non è possibile eseguire la riproduzione ripetuta
durante la riproduzione PBC di VIDEO CD
(pagina 15).
• La riproduzione ripetuta viene annullata quando:
– si spegne il sistema.
– si apre lo scomparto del disco.
– si cambia ad altre funzioni tranne DVD.
19IT
Riproduzione in ordine
casuale
— Riproduzione in ordine casuale
È possibile riprodurre un disco intero o una
cartella selezionata in ordine casuale.
Uso del display sul pannello
anteriore
Premere ripetutamente RANDOM durante
la riproduzione finché appare “RANDOM”.
La riproduzione in ordine casuale si avvia dal
titolo/capitolo/brano(traccia)/file successivo.
Per disattivare la riproduzione in
ordine casuale
Premere ripetutamente RANDOM finché
“RANDOM” scompare.
Nota
Non è possibile eseguire la riproduzione in ordine
casuale durante la riproduzione PBC dei VIDEO CD
(pagina 15).
Uso della visualizzazione su
schermo
Premere ripetutamente RANDOM durante
la riproduzione finché appare “Random”.
La riproduzione in ordine casuale si avvia dal
titolo/capitolo/brano(traccia)/file successivo.
Ad ogni pressione del tasto, l’impostazione
cambia ciclicamente nel modo seguente:
x Quando si riproduce un DVD
• Nessun display: non riproduce in ordine
casuale.
• Random: riproduce tutti i titoli/capitoli sul
disco in ordine casuale.
x Quando si riproduce un VIDEO CD/CD
• Nessun display: non riproduce in ordine
casuale.
• Random: riproduce tutti i brani(tracce) sul
disco in ordine casuale.
20IT
x Quando si riproduce un file JPEG/DivX
• Off: non riproduce in ordine casuale.
• Random: riproduce tutti i file nella cartella in
ordine casuale.
Per disattivare la riproduzione in
ordine casuale
x Quando si riproduce un DVD/VIDEO CD/
CD
Premere ripetutamente RANDOM finché
“Random” scompare.
x Quando si riproduce un file JPEG/DivX
Premere ripetutamente RANDOM finché
appare “Off”.
Note
• Non è possibile eseguire la riproduzione in ordine
casuale durante la riproduzione PBC dei VIDEO CD
(pagina 15).
• La riproduzione in ordine casuale viene annullata
quando:
– si spegne il sistema.
– si apre lo scomparto del disco.
– si cambia ad altre funzioni tranne DVD.
• Non è possibile eseguire la riproduzione in ordine
casuale per i file MP3.
Uso della visualizzazione
su schermo per la ricerca
Ricerca di una traccia
(soltanto VIDEO CD)
1
Premere SEARCH durante la
riproduzione.
Appare il display del menu.
2
3
Premere i tasti numerici per
selezionare il numero di traccia
desiderato.
La riproduzione inizia dal numero
selezionato.
Nota
La funzione di ricerca non è operativa nella
riproduzione in ordine casuale (pagina 20).
Premere ripetutamente M o m per
selezionare “Track” e poi premere
ENTER.
4
Premere SEARCH per disattivare il
display del menu.
Nota
Ricerca di un titolo/capitolo
(soltanto DVD)
1
La funzione di ricerca della traccia non è operativa
durante la riproduzione PBC dei VIDEO CD.
Disco – Vari modi di riproduzione
È possibile cercare un titolo o capitolo (DVD) e
traccia (VIDEO CD). Poiché ai titoli, ai capitoli
e alle tracce vengono assegnati dei numeri
singoli sul disco, è quindi possibile selezionare
quello desiderato immettendo il suo numero.
Oppure è possibile cercare un punto particolare
usando il codice temporale (ricerca temporale).
Premere SEARCH durante la
riproduzione.
Appare il display del menu.
2
3
Premere ripetutamente M o m per
selezionare “Title” o “Chapter” e poi
premere ENTER.
Premere i tasti numerici per
selezionare il numero del titolo o
capitolo desiderato.
La riproduzione inizia dal numero
selezionato.
4
Premere SEARCH per disattivare il
display del menu.
Nota
La funzione di ricerca non è operativa per i DVD
quando si annulla la ripresa della riproduzione
(pagina 14).
seguito
21IT
Ricerca di un punto
particolare usando il codice
temporale (soltanto DVD/
VIDEO CD)
— Ricerca temporale
1
Premere SEARCH durante la
riproduzione.
Appare il display del menu.
2
Premere ripetutamente SEARCH per
selezionare il metodo di ricerca
desiderato.
x Quando si riproduce un DVD
Selezionare “TT Time” (Tempo del titolo)
o “CH Time” (Tempo del capitolo) e poi
premere ENTER.
x Quando si riproduce un VIDEO CD
Selezionare “Disc Time” o “Track Time” e
poi premere ENTER.
3
4
Premere i tasti numerici per immettere
il codice temporale.
Premere SEARCH per disattivare il
display del menu.
Nota
La funzione di ricerca del tempo non è operativa
durante la riproduzione PBC dei VIDEO CD.
Per disattivare la ricerca
Premere ripetutamente SEARCH finché il
display del menu scompare.
22IT
x Quando si riproduce un file DivX
Disco – Varie funzioni
Cambiamento del suono/
dei sottotitoli/
dell’angolazione
Quando si riproduce un DVD o DATA CD/
DATA DVD (file DivX) registrato in più
formati audio (PCM, Dolby Digital, MPEG
audio o DTS), è possibile cambiare il formato
audio. Se il DVD è registrato con tracce
multilingue, è anche possibile cambiare la
lingua.
Con i VIDEO CD o CD, è possibile selezionare
il suono dal canale destro o sinistro ed ascoltare
il suono del canale selezionato attraverso
entrambi i diffusori destro e sinistro. Per
esempio, quando si riproduce un disco
contenente una canzone con la voce sul canale
destro e gli strumenti sul canale sinistro, è
possibile sentire gli strumenti da entrambi i
diffusori selezionando il canale sinistro.
Premere ripetutamente AUDIO durante la
riproduzione.
Ad ogni pressione del tasto, l’impostazione
cambia ciclicamente nel modo seguente:
x Quando si riproduce un DVD
A seconda del DVD, la scelta della lingua e del
formato audio varia.
Quando la stessa lingua si visualizza due o più
volte, il DVD è registrato in più formati audio.
x Quando si riproduce un VIDEO CD/CD
• Mono Left: Il suono del canale sinistro
(monofonico).
• Mono Right: Il suono del canale destro
(monofonico).
• Mix-Mono: Il suono dei canali destro e
sinistro è stato mixato.
• Stereo: Il suono stereo normale.
Per preimpostare la colonna
sonora desiderata
È possibile preimpostare il sistema sulla colonna
sonora desiderata con le operazioni descritte in
“Cambiamento della lingua” (pagina 24).
Note
• Quando si riproduce un DVD con l’audio diverso da
2 canali, il suono è composto da 2 canali e viene
emesso dai diffusori del sistema. Tuttavia, il suono
non viene emesso nel formato “Multi Channel
PCM”.
• Per i dischi che non sono registrati in più formati
audio, non è possibile cambiare il suono.
• A seconda del DVD, potrebbe non essere possibile
modificare il suono anche se il DVD è registrato in
più formati audio.
• Per i VIDEO CD e CD, l’impostazione ritorna a
“Stereo” quando si spegne il sistema o si apre lo
scomparto del disco.
• Durante la riproduzione del DVD, il suono può
cambiare automaticamente.
Disco – Varie funzioni
Cambiamento del suono
La scelta dei formati di segnale audio del DATA
CD o DATA DVD è diversa, secondo il file
DivX contenuto nel disco. Il formato è mostrato
sullo schermo televisivo.
Visualizzazione delle
informazioni audio del disco
(soltanto DVD/DivX)
Quando si preme ripetutamente AUDIO durante
la riproduzione, il formato di segnale audio
(PCM, Dolby Digital, DTS, ecc.) si visualizza
sullo schermo televisivo.
Per esempio, nel formato Dolby Digital, sul
DVD possono essere registrati più segnali che
vanno da quello monofonico ai segnali a 5.1
canali. A seconda del DVD, il numero di canali
registrati potrebbe essere diverso.
Formato audio
seguito
23IT
Visualizzazione dei sottotitoli
(soltanto DVD)
Con i DVD su cui sono registrati i sottotitoli in
più lingue, è possibile cambiare la lingua dei
sottotitoli durante la riproduzione di un DVD o
attivare o disattivare i sottotitoli in qualsiasi
momento.
Premere ripetutamente SUBTITLE durante
la riproduzione.
Ad ogni pressione del tasto, la lingua cambia.
Per disattivare l’impostazione dei
sottotitoli
Premere ripetutamente SUBTITLE per
selezionare “Subtitle Off”.
Cambiamento della lingua
— Lingua
1
2
Premere due volte x per disattivare la
ripresa della riproduzione (pagina 14).
Premere SETUP in modo di arresto.
Appare il menu di impostazione.
3
4
Premere ripetutamente < o , per
selezionare “Preference Page” e poi
premere ENTER.
Premere ripetutamente M o m per
selezionare una voce e poi premere
ENTER.
Nota
x Audio (soltanto DVD)
A seconda dei DVD, può non essere possibile cambiare
i sottotitoli anche se i sottotitoli sono registrati in più
lingue sul DVD.
Cambia la lingua della colonna sonora.
Selezionare la lingua dall’elenco
visualizzato.
x Subtitle (soltanto DVD)
Cambiamento delle
angolazioni (soltanto DVD)
Quando si riproduce un DVD su cui sono
registrate varie angolazioni (più angolazioni), è
possibile cambiare l’angolazione della visione.
Cambia la lingua dei sottotitoli. Selezionare
la lingua dall’elenco visualizzato.
x Disc Menu (soltanto DVD)
Selezionare la lingua del menu DVD.
5
Premere ripetutamente ANGLE durante la
riproduzione.
Premere ripetutamente M o m per
selezionare una lingua e poi premere
ENTER.
Ad ogni pressione del tasto, l’angolazione
cambia.
6
Nota
Per cambiare la lingua di
visualizzazione su schermo
A seconda dei DVD, può non essere possibile cambiare
le angolazioni anche se sono registrate più angolazioni
sul DVD.
Premere SETUP per disattivare il menu
di impostazione.
Selezionare “General Setup Page” al punto 3 e
poi selezionare “OSD Lang”. Per i dettagli,
vedere “Selezione di una lingua” (pagina 12).
Nota
Quando la lingua selezionata non è registrata sul DVD,
viene selezionata automaticamente una delle lingue
registrate.
Suggerimento
E possibile ripristinare tutte le impostazioni tranne il
controllo genitori eseguendo le operazioni descritte in
“Per rimettere le impostazioni sulle impostazioni
predefinite*, eseguire il ripristino nel seguente modo:”
(pagina 46).
* Tranne le impostazioni del controllo genitori
24IT
Regolazione delle
impostazioni
dell’immagine
Normal/LB
Selezionare questa opzione quando è
collegato un televisore a schermo 4:3.
Questa impostazione visualizza
un’immagine larga con strisce nere
sulle parti superiore e inferiore dello
schermo.
Wide
Selezionare questa opzione quando è
collegato un televisore ad ampio
schermo o un televisore con una
funzione di modo ampio.
— Impostazione generale/
Impostazione video
Premere SETUP in modo di arresto.
Appare il menu di impostazione.
2
3
4
5
Premere ripetutamente < o , per
selezionare “General Setup Page” o
“Video Setup Page” e poi premere
ENTER.
Premere ripetutamente M o m per
selezionare una voce e poi premere
ENTER.
Premere ripetutamente M o m per
selezionare una impostazione e poi
premere ENTER.
Nota
A seconda dei DVD, “Normal/LB” può essere
selezionato automaticamente invece di “Normal/PS” o
viceversa.
x Angle Mark (soltanto DVD)
General Setup
Attiva e disattiva l’icona di più angolazioni
quando si riproduce un DVD con la funzione di
più angolazioni.
L’impostazione predefinita è sottolineata.
x TV Display
On
Attiva l’icona di più angolazioni.
Selezionare il rapporto di aspetto del televisore
collegato.
L’impostazione predefinita è sottolineata.
Off
Disattiva l’icona di più
angolazioni.
Premere SETUP per disattivare il menu
di impostazione.
Normal/PS
Selezionare questa opzione quando è
collegato un televisore a schermo 4:3.
Questa impostazione visualizza
l’immagine ampia sull’intero schermo
tagliando le parti che non rientrano.
Disco – Varie funzioni
1
Video Setup
x TV Type
Selezionare il sistema di colore quando si
riproduce un disco. L’impostazione predefinita
è “PAL” per il modello per l’Europa e “Multi”
per gli altri modelli.
PAL
Cambia il segnale video di un
disco NTSC e lo emette nel
sistema PAL.
Multi
Emette il segnale video nel
sistema del disco, PAL o NTSC.
Se il proprio televisore utilizza un
sistema doppio, selezionare
“Multi”.
NTSC
Cambia il segnale video di un
disco PAL e lo emette nel sistema
NTSC.
seguito
25IT
x Component/S
Quando si collega il televisore alla presa
COMPONENT VIDEO OUT o alla presa S
VIDEO OUT sul retro del sistema, commutare
questa impostazione secondo il collegamento.
L’immagine non apparirà correttamente se
questa impostazione non è esatta.
L’impostazione predefinita è sottolineata.
S-VIDEO
COMPONENT
Selezionare questa opzione
quando si collega alla presa S
VIDEO OUT.
Per cambiare il tipo di uscita del
segnale dal sistema
— Progressivo
Progressivo è il metodo per visualizzare le
immagini televisive che riduce il tremolio e
rende nitida l’immagine. Per visualizzare
usando questo metodo, è necessario collegare ad
un televisore che accetta i segnali progressivi.
1
Selezionare questa opzione
quando si collega alla presa
COMPONENT VIDEO OUT.
La riproduzione inizia automaticamente se viene
caricato un disco con la funzione di riproduzione
automatica. Premere x per interrompere la
riproduzione.
x DivX VOD
I file DivX VOD possono essere scaricati da
certi siti Web commerciali pagando un canone
per il noleggio. Prima di scaricare un file DivX
VOD, è necessario immettere il numero di
registrazione del sistema usando il modulo di
acquisto sul sito Web.
Done
Visualizza il codice di
registrazione per questo sistema.
Per maggiori informazioni,
consultare
http://www.divx.com
sull’Internet.
Note
• Se non è possibile riprodurre un file DivX VOD
scaricato che è stato registrato su un CD-R, il periodo
di noleggio potrebbe essere scaduto. Altri motivi
possibili potrebbero essere che la versione è sbagliata
o le impostazioni erano sbagliate quando il file è
stato scaricato o registrato su un CD-R. Per i dettagli
sui file DivX VOD, consultare http://www.divx.com.
• È possibile cambiare il sistema di colore di questa
unità secondo il televisore collegato (pagina 11).
Suggerimento
E possibile ripristinare tutte le impostazioni tranne il
controllo genitori eseguendo le operazioni descritte in
“Per rimettere le impostazioni sulle impostazioni
predefinite*, eseguire il ripristino nel seguente modo:”
(pagina 46).
* Tranne le impostazioni del controllo genitori
26IT
Premere DVD (o ripetutamente
FUNCTION + o –) per cambiare la funzione
su DVD.
2
Premere PROGRESSIVE sull’unità.
Ad ogni pressione di PROGRESSIVE sull’unità,
la visualizzazione su schermo cambia nel modo
seguente:
P-SCAN* y Interlace (impostazione
predefinita)
* Quando il sistema emette i segnali progressivi sul
display del pannello anteriore appare
“PROGRE”.
x P-SCAN
Selezionare questa impostazione quando il
televisore accetta i segnali progressivi e il
televisore è collegato alle prese COMPONENT
VIDEO OUT.
Normalmente selezionare questa impostazione
nella suddetta condizione.
Tenere presente che l’immagine non è nitida o
non appare nessuna immagine se si selezionano
queste impostazioni quando non si soddisfa
nessuna delle suddette condizioni.
x Interlace (impostazione predefinita)
Selezionare questa impostazione quando il
televisore non accetta i segnali progressivi o il
televisore è collegato alla presa VIDEO OUT.
Informazioni sui tipi di software
DVD e sul metodo di conversione
Nota
Quando si riproduce il software basato su video nel
formato di segnale progressivo, le sezioni di alcuni tipi
di immagini potrebbero sembrare innaturali a causa del
processo di conversione quando vengono emesse
attraverso le prese COMPONENT VIDEO OUT.
Anche se si imposta su “P-SCAN”, le immagini dalla
presa VIDEO OUT non subiscono alcun effetto poiché
vengono emesse nel formato interlacciato.
— Impostazione audio
1
Premere SETUP in modo di arresto.
Appare il menu di impostazione.
2
3
4
5
6
Premere ripetutamente < o , per
selezionare “Audio Setup Page” e poi
premere ENTER.
Premere ripetutamente M o m per
selezionare “Speaker Setup” o “SPDIF
Setup” e poi premere ENTER.
Premere di nuovo ENTER.
Premere ripetutamente M o m per
selezionare una impostazione e poi
premere ENTER.
Disco – Varie funzioni
Il software DVD può essere diviso in 2 tipi:
software basato su film e software basato su
video.
Il software basato su video deriva dalla
televisione, come i drammi e le situation
comedy e visualizza le immagini a 30 quadri/60
campi al secondo. Il software basato su film
deriva dal film e visualizza le immagini a
24 quadri al secondo. Qualche software DVD
contiene sia il video che il film.
Affinché queste immagini sembrino naturali
sullo schermo quando vengono emesse nel
formato progressivo, i segnali progressivi
devono essere convertiti per corrispondere al
tipo di software DVD che si sta guardando.
Regolazione delle
impostazioni audio
Premere SETUP per disattivare il menu
di impostazione.
Speaker Setup
x Downmix
Quando si riproduce il suono a 5.1 canali, questa
impostazione commuta al modo in cui il suono
del diffusore posteriore viene emesso dai
diffusori del sistema.
L’impostazione predefinita è sottolineata.
LT/RT
Selezionare questa opzione per
mixare il suono del canale
posteriore sinistro e destro in
monofonico ed emetterlo unito
con ciascuno dei canali anteriori
sinistro e destro.
Stereo
Selezionare questa opzione per
emettere il suono del canale
posteriore sinistro unito con il
suono del canale anteriore sinistro
e il suono del canale posteriore
destro unito con il suono del
canale anteriore destro.
seguito
27IT
SPDIF Setup
x SPDIF Output
Questa impostazione commuta il metodo per
emettere il suono a 5.1 canali dalla presa
DIGITAL OUT (OPTICAL) sul retro del
sistema.
L’impostazione predefinita è sottolineata.
SPDIF Off
Il suono non viene emesso dalla
presa DIGITAL OUT
(OPTICAL).
SPDIF/RAW
Selezionare questa opzione per
ascoltare il suono a 5.1 canali
quando si collega un amplificatore
opzionale (vedere “Ascolto del
suono a 5.1 canali con
l’amplificatore opzionale”
(pagina 40)).
SPDIF/PCM
Selezionare questa opzione per
ascoltare il suono PCM a 2 canali
quando si collega un amplificatore
opzionale.
Suggerimento
E possibile ripristinare tutte le impostazioni tranne il
controllo genitori eseguendo le operazioni descritte in
“Per rimettere le impostazioni sulle impostazioni
predefinite*, eseguire il ripristino nel seguente modo:”
(pagina 46).
* Tranne le impostazioni del controllo genitori
Limitazione della
riproduzione dei dischi
— Controllo genitori
Impostazione della password
La password è impostata su “136900” in
fabbrica.
Prima di impostare il controllo genitori,
cambiare la password in un numero di 6 cifre di
propria scelta. Se si dimentica la password, è
anche possibile impostare una password nuova
con lo stesso metodo.
1
2
Rimuovere il disco se è caricato.
Premere SETUP.
Appare il menu di impostazione.
3
4
5
6
7
8
Premere ripetutamente < o , per
selezionare “Password Setup Page” e
poi premere ENTER.
Premere M o m per selezionare
“Password” e poi premere , per
selezionare “Change”.
Premere ENTER.
Immettere “136900” nella sezione “Old
Password” usando i tasti numerici.
Immettere una password nuova di 6
cifre nella sezione “New Password”
usando i tasti numerici.
Immettere di nuovo la password nuova
di 6 cifre nella sezione “Confirm PWD”
per confermare e poi premere ENTER.
La password nuova è impostata.
28IT
Limitazione della riproduzione
da parte dei bambini
7
Immettere la password di 6 cifre
usando i tasti numerici e poi premere
ENTER.
È possibile limitare la riproduzione di alcuni
DVD secondo un livello predeterminato come
l’età degli utenti.
Quando si riproduce una scena limitata, quella
scena viene tagliata o sostituita con un’altra
scena preimpostata.
Nota
1
2
3
L’impostazione di controllo genitori è
completata.
Se si immette la password di 6 cifre ma
“OK” non viene selezionato
automaticamente, la password immessa era
sbagliata. Immettere la password corretta.
Se si commette un errore durante
l’immissione della password, continuare ad
immettere i numeri finché la casella di
immissione viene corretta o premere m per
selezionare “OK”, poi premere ENTER e
ripetere la procedura dal punto 4.
Caricare il disco per cui si desidera
impostare il controllo genitori.
Premere due volte x per disattivare la
ripresa della riproduzione (pagina 14).
Premere SETUP.
Appare il menu di impostazione.
4
5
6
Premere ripetutamente < o , per
selezionare “Preference Page” e poi
premere ENTER.
Premere M o m per selezionare
“Parental” e poi premere ENTER.
Disco – Varie funzioni
Non è possibile impostare il controllo genitori se
“Password Mode” di “Password Setup Page” non è
impostato su “On”. “Password Mode” è impostato su
“On” in fabbrica. Per i dettagli, vedere “Per attivare e
disattivare la funzione di controllo genitori”
(pagina 29).
Per attivare e disattivare la
funzione di controllo genitori
1
Al punto 4, selezionare “Password Setup
Page” e poi premere ENTER.
2
Premere M o m per selezionare “Password
Mode” e poi premere ENTER.
3
Premere M o m per selezionare “On” o “Off”
e poi premere ENTER.
4
Immettere la password di 6 cifre usando i
tasti numerici e poi premere ENTER.
Premere ripetutamente M o m per
selezionare il livello desiderato e poi
premere ENTER.
Minore è il valore, più severa è la
limitazione.
seguito
29IT
Riproduzione di un disco per
cui è impostato il controllo
genitori
1
Caricare il disco e premere DVD (o
ripetutamente FUNCTION + o –) per
cambiare la funzione su DVD.
Appare il display della password.
2
Immettere la password di 6 cifre
usando i tasti numerici e poi premere
ENTER.
La riproduzione inizia.
Elenco delle voci di
impostazione del sistema
Quando si preme SETUP nel modo di arresto, si
visualizzano le seguenti impostazioni.
Le impostazioni predefinite sono sottolineate.
Nota
Per selezionare “Preference Page”, prima annullare la
ripresa della riproduzione (pagina 14).
General Setup Page (pagina 25)
TV Display
Normal/PS
Normal/LB
Wide
Angle Mark
On
Off
OSD Lang
English
(Selezionare la lingua che si
desidera usare dall’elenco di
lingue visualizzato.)
Note
• Quando si riproducono i DVD privi della funzione di
controllo genitori, la riproduzione non può essere
limitata su questo sistema.
• A seconda dei DVD, è probabile che venga chiesto di
cambiare il livello di controllo genitori durante la
riproduzione del disco. In questo caso, immettere il
codice di accesso e poi cambiare il livello. Se il modo
di ripresa della riproduzione viene annullato, il
livello ritorna al livello originale.
Audio Setup Page (pagina 27)
Speaker Setup
Downmix
LT/RT
Stereo
SPDIF Setup
SPDIF Output
SPDIF Off
SPDIF/RAW
SPDIF/PCM
Video Setup Page (pagina 25)
30IT
TV Type
PAL
Multi
NTSC
Component/S
S-VIDEO
COMPONENT
DivX VOD
Done
Preference Page (pagine 16, 24, 28, 46)
On
Off
Audio
English
(Selezionare la lingua che si
desidera usare dall’elenco di
lingue visualizzato.)
Subtitle
Off
(Selezionare la lingua che si
desidera usare dall’elenco di
lingue visualizzato.)
Disc Menu
English
(Selezionare la lingua che si
desidera usare dall’elenco di
lingue visualizzato.)
Parental
1 KID SAFE
2G
3 PG
4 PG 13
5 PGR
6R
7 NC 17
8 ADULT
Default
Reset
Disco – Varie funzioni
PBC
Password Setup Page (pagina 29)
Password Mode
On
Off
Password
Change
Exit Setup Menu
Selezionare per uscire dal menu di
impostazione.
31IT
Sintonizzatore
Preselezione delle
stazioni radiofoniche
È possibile ascoltare una stazione radiofonica
selezionando una stazione preselezionata o
sintonizzando manualmente la stazione.
È possibile preselezionare fino a 20 stazioni per
FM e 20 stazioni per AM. In seguito è possibile
sintonizzare una qualsiasi di quelle stazioni
selezionando semplicemente il numero di
preselezione corrispondente.
Ascolto di una stazione
preselezionata
1
Prima preselezionare le stazioni radiofoniche
nella memoria del sintonizzatore (vedere
“Preselezione delle stazioni radiofoniche”
(pagina 32)).
2
3
Premere ripetutamente TUNER/BAND
per selezionare “FM” o “AM”.
Premere ripetutamente TUNING + o –
per sintonizzare la stazione desiderata.
Numero di preselezione
4
5
6
— Sintonia preselezionata
1
Premere TUNER MEMORY.
Il numero di preselezione lampeggia.
Eseguire i punti 4 e 5 mentre il numero di
preselezione lampeggia.
Premere ripetutamente PRESET + o –
per selezionare il numero di
preselezione desiderato.
Premere ENTER.
Ripetere i punti da 1 a 5 per
memorizzare altre stazioni.
Per impostare un’altra stazione
sul numero di preselezione
esistente
Ricominciare dal punto 1. Dopo il punto 3,
premere ripetutamente PRESET + o – per
selezionare il numero di preselezione in cui si
desidera memorizzare l’altra stazione.
Suggerimento
Mantenendo premuto TUNING + o – al punto 2,
l’indicatore di frequenza cambia e la scansione si
interrompe quando il sistema sintonizza una stazione
(Sintonia automatica).
32IT
Ascolto della radio
2
Premere ripetutamente TUNER/BAND
per selezionare “FM” o “AM”.
Premere ripetutamente PRESET + o –
per selezionare la stazione
preselezionata desiderata.
Numero di preselezione
Frequenza
Ascolto di una stazione non
preselezionata
Nastro – Riproduzione
— Sintonia manuale
Caricamento di un nastro
1
2
Premere ripetutamente TUNER/BAND
per selezionare “FM” o “AM”.
1
Premere ripetutamente TUNING + o –
per sintonizzare la stazione desiderata.
2
3
Per interrompere il suono
Per ascoltare un programma FM
stereo senza l’effetto stereo
Premere xZ sull’unità.
Caricare un nastro registrato/
registrabile nello scomparto della
cassetta.
Con il lato che si
desidera riprodurre/
su cui si desidera
registrare rivolto in
avanti.
Quando un programma FM stereo ha delle
scariche, premere ripetutamente FM MODE
finché appare “MONO”. Non ci sarà l’effetto
stereo, ma la ricezione migliorerà.
Suggerimenti
• Per migliorare la ricezione delle trasmissioni,
regolare le antenne in dotazione o collegare
un’antenna esterna disponibile in commercio.
• È possibile registrare i programmi radiofonici su un
nastro (pagina 34).
Riproduzione di un nastro
È possibile usare il nastro TYPE I (normale).
1
2
3
Caricare un nastro.
Premere TAPE (o ripetutamente
FUNCTION + o –) per cambiare la
funzione su TAPE.
Sintonizzatore/Nastro – Riproduzione
Premere MUTING.
Premere di nuovo MUTING o VOLUME + per
ripristinare il suono.
Aprire il coperchio nella parte inferiore
dell’unità.
Premere N sull’unità.
La riproduzione inizia.
Altre operazioni
Per
Procedere in questo modo
Interrompere la
riproduzione
Premere xZ sull’unità.
Fare una pausa
Premere X sull’unità. Premere di
nuovo il tasto per riprendere la
riproduzione.
Avanzare
rapidamente o
riavvolgere
Premere m o M sull’unità.
Interrompere il
suono
Premere MUTING.
Premere di nuovo MUTING o
VOLUME + per ripristinare il
suono.
Estrarre un nastro Premere xZ sull’unità in modo di
arresto.
33IT
Nastro – Registrazione
Regolazione del suono
Registrazione su un nastro
Regolazione del suono
È possibile registrare un disco (DVD, VIDEO
CD, CD e MP3) o un programma radiofonico su
un nastro.
Per l’operazione usare i tasti sull’unità.
1
2
Caricare un nastro registrabile.
Premere DSGX.
Premere ripetutamente FUNCTION per
selezionare la sorgente desiderata da
registrare.
Ad ogni pressione del tasto, il display del
pannello anteriore cambia nel seguente modo:
DSGX y Nessun display
• DVD: Per registrare dal lettore CD/DVD
di questo sistema. La riproduzione inizia
automaticamente se viene caricato un
disco con la funzione di riproduzione
automatica. Premere x per interrompere
la riproduzione. Per disattivare la ripresa
della riproduzione, premere due volte x.
• FM/AM: Per registrare dal sintonizzatore
di questo sistema.
3
Generazione di un suono più
dinamico (Dynamic Sound
Generator X-tra)
Premere zN e poi avviare la
riproduzione della sorgente desiderata
da registrare.
Per cantare insieme
È possibile cantare insieme a un disco
collegando un microfono opzionale.
Regolazione del microfono
Per l’operazione usare i tasti sull’unità.
1
La registrazione inizia.
Per interrompere la registrazione
Premere xZ.
Nota
Non è possibile ascoltare altre sorgenti durante la
registrazione.
Suggerimento
Per la registrazione dal sintonizzatore:
Se si sentono dei disturbi durante la registrazione dal
sintonizzatore, spostare la rispettiva antenna per
ridurre i disturbi.
2
3
4
Girare MIC LEVEL su MIN per
abbassare il livello di controllo del
microfono.
Collegare un microfono opzionale alla
presa MIC.
Avviare la riproduzione della musica.
Regolare il volume del microfono
girando MIC LEVEL.
Dopo aver terminato
Girare MIC LEVEL su MIN e scollegare il
microfono dalla presa MIC.
Per usare i VIDEO CD o DVD
Accendere il televisore e commutarlo
sull’ingresso video appropriato.
Suggerimento
Per cantare il karaoke di CD multiplex, premere
ripetutamente AUDIO sul telecomando durante la
riproduzione per selezionare “Mono Left”, “Mono
Right” o “Mix-Mono” (vedere “Cambiamento del
suono” (pagina 23)).
34IT
Missaggio e registrazione dei
suoni
È possibile eseguire “il missaggio” dei suoni con
la riproduzione su uno dei componenti e
cantando o parlando in un microfono (non in
dotazione).
Il missaggio del suono può essere registrato su
un nastro.
Per l’operazione usare i tasti sull’unità.
1
2
3
Preparare la sorgente di cui si desidera
eseguire il missaggio.
Caricare un nastro registrabile.
Quando si desidera registrare da un disco,
premere due volte x per annullare la
ripresa della riproduzione.
4
Premere zN e poi iniziare a cantare,
parlare o a riprodurre la sorgente
desiderata.
La registrazione inizia.
Per interrompere la registrazione
Premere xZ.
Suggerimenti
• Se si verifica la retroazione acustica (sibilo),
allontanare il microfono dai diffusori o cambiare la
direzione del microfono.
• Se si desidera registrare la propria voce soltanto
tramite il microfono, è possibile farlo selezionando la
funzione DVD quando un disco è caricato e non
quando un disco è in corso di riproduzione.
Nastro – Registrazione/Regolazione del suono
Premere ripetutamente FUNCTION per
selezionare la sorgente da registrare
(per es., DVD).
35IT
Display
Visione sul display del
pannello anteriore delle
informazioni sul disco
È possibile controllare il tempo di riproduzione
e il tempo rimanente del brano/della traccia
attuale o quello del disco.
Premere
DISPLAY durante la
riproduzione.
Ad ogni pressione del tasto, il display cambia
ciclicamente nel modo seguente:
x Quando si riproduce un DVD
Tempo di riproduzione trascorso del titolo
attuale t Tempo rimanente del titolo attuale
t Tempo di riproduzione trascorso del capitolo
attuale t Tempo rimanente del capitolo attuale
x Quando si riproduce un CD/VIDEO CD
senza funzione PBC
Tempo di riproduzione trascorso del brano/della
traccia attuale t Tempo rimanente del brano/
della traccia attuale t Tempo di riproduzione
trascorso del disco attuale1) t Tempo
rimanente del disco attuale1)
x Quando si riproduce un VIDEO CD con le
funzioni PBC (Ver. 2.0)
Tempo di riproduzione trascorso della traccia
attuale2) t Tempo rimanente della traccia
attuale2)
x Quando si riproduce un file MP3
Tempo di riproduzione trascorso del file
attuale3)
x Quando si riproduce un file DivX
Tempo di riproduzione trascorso del file attuale
t Tempo rimanente del file attuale
1)
2)
3)
36IT
Il tempo di riproduzione trascorso e il tempo di
riproduzione rimanente di un disco non sono
visualizzati durante la riproduzione in ordine
casuale.
Può non apparire con i fermi immagine.
Le informazioni sul display non cambiano anche
quando si preme
DISPLAY durante la
riproduzione del file MP3.
Visione delle informazioni
sul disco con la
visualizzazione su
schermo
È possibile controllare il tempo di riproduzione
e il tempo rimanente del titolo, capitolo o brano/
traccia attuale.
Premere
DISPLAY durante la
riproduzione.
Ad ogni pressione del tasto, il display cambia
ciclicamente nel modo seguente:
x Quando si riproduce un DVD
Tempo di riproduzione trascorso del titolo
attuale t Tempo rimanente del titolo attuale
t Tempo di riproduzione trascorso del capitolo
attuale t Tempo rimanente del capitolo attuale
x Quando si riproduce un CD/VIDEO CD
senza funzione PBC
Tempo di riproduzione trascorso del brano/della
traccia attuale t Tempo rimanente del brano/
della traccia attuale t Tempo di riproduzione
trascorso del disco attuale1) t Tempo
rimanente del disco attuale1)
x Quando si riproduce un VIDEO CD con le
funzioni PBC (Ver. 2.0)
Tempo di riproduzione trascorso della traccia
attuale2) t Tempo rimanente della traccia
attuale2)
x Quando si riproduce un file MP3
Tempo di riproduzione trascorso e tempo di
riproduzione totale del file attuale3)
x Quando si riproduce un file DivX
Tempo di riproduzione trascorso del file attuale
t Tempo rimanente del file attuale
1) Il
tempo di riproduzione trascorso e il tempo di
riproduzione rimanente di un disco non sono
visualizzati durante la riproduzione in ordine
casuale.
2) Può non apparire con i fermi immagine.
3)
Le informazioni sul display non cambiano anche
quando si preme
DISPLAY durante la
riproduzione del file MP3.
Per disattivare il display
Premere ripetutamente
display scompare.
DISPLAY finché il
Nota
Non è possibile disattivare la visualizzazione su
schermo durante la riproduzione di CD e file MP3,
anche se si preme
DISPLAY.
Componenti opzionali
Controllo del televisore
con il telecomando
È possibile usare i seguenti tasti sul telecomando
per azionare un televisore Sony.
Per
Premere
Accendere o spegnere il TV ?/1 mantenendo
televisore
premuto il tasto TV
Cambiare la sorgente di TV/VIDEO mantenendo
ingresso del televisore premuto il tasto TV
tra il televisore e le altre
sorgenti di ingresso
Cambiare i canali
televisivi
Regolare il volume del/ TV VOL +/– mantenendo
dei diffusore/i del
premuto il tasto TV
televisore
Display/Componenti opzionali
TV CH +/– o i tasti
numerici mantenendo
premuto il tasto TV
37IT
Uso della funzione
THEATRE SYNC
THEATRE SYNC consente di accendere il
televisore SONY e questo sistema, cambiare il
modo del sistema su “DVD” e poi cambiare la
sorgente di ingresso del televisore impostata con
un tasto a singola pressione.
Usare il telecomando per l’operazione.
1
Mantenere premuto TV/VIDEO mentre
si immette il codice per la sorgente di
ingresso del televisore collegato a
questo sistema (vedere la tabella sotto)
usando i tasti numerici.
Viene selezionata la sorgente di ingresso
del televisore.
38IT
Numero
Sorgente di ingresso del
televisore
0
Nessuna sorgente di ingresso
(Impostazione predefinita)
1
VIDEO1
2
VIDEO2
3
VIDEO3
4
VIDEO4
5
VIDEO5
6
VIDEO6
7
VIDEO7
8
VIDEO8
9
COMPONENT 1 INPUT
CLEAR
COMPONENT 2 INPUT
DSGX
COMPONENT 3 INPUT
ENTER
COMPONENT 4 INPUT
2
Mantenere premuto TV CH + mentre si
immette il codice per il tempo di
trasmissione (vedere la tabella sotto)
usando i tasti numerici.
Viene selezionato il tempo di trasmissione
dal telecomando.
Numero
Tempo di trasmissione
1
0,5 (Impostazione predefinita)
2
1
3
1,5
4
2
5
2,5
6
3
7
3,5
8
4
Note
• Questa funzione è soltanto per la serie di televisori
SONY, tuttavia, alcuni televisori potrebbero anche
non funzionare.
• Se questa funzione non è operativa, cambiare il
tempo di trasmissione. Il tempo di trasmissione varia
a seconda del televisore.
• Se la distanza tra il televisore e questo sistema è
troppo lontana, questa funzione potrebbe non essere
operativa. Installare il sistema vicino al televisore.
• Tenere il telecomando puntato nella direzione del
televisore e di questo sistema.
Collegamento dei componenti opzionali
Per migliorare il sistema, è possibile collegare dei componenti opzionali. Consultare le istruzioni per
l’uso fornite con ciascun componente.
Televisore o proiettore
Amplificatore o piastra MD
Alla presa di ingresso
digitale del componente
digitale
Alla presa di ingresso
video del televisore
Alla presa di ingresso
S video del televisore
Televisore
A Presa DIGITAL OUT (OPTICAL)
Usare un cavo ottico digitale (quadrato, non in
dotazione) per collegare un amplificatore, una
piastra MD o una piastra DAT con una presa di
ingresso ottica digitale. In seguito il suono viene
emesso quando la funzione del sistema è
impostata su DVD. Collegando questo sistema
alla presa di ingresso ottico dell’amplificatore
opzionale dotato di decodificatore Dolby Digital
o DTS, è possibile ascoltare il suono a 5.1 canali.
Inoltre, quando l’audio del CD o del DVD è
PCM lineare, è possibile effettuare una
registrazione digitale da questo sistema ad una
piastra MD o piastra DAT.
Componenti opzionali
Alla presa di ingresso
video componente del
televisore o proiettore
Televisore
B Prese COMPONENT VIDEO
OUT
Usare un cavo video opzionale per collegare un
televisore. Se il televisore accetta i segnali di file
nel formato progressivo, è necessario usare
questo collegamento ed impostare
l’impostazione del formato progressivo su
“P-SCAN” (pagina 26).
C Presa S VIDEO OUT
Usare un cavo S video (non in dotazione) per
collegare un televisore opzionale a questa presa.
È possibile vedere immagini video di qualità
superiore.
seguito
39IT
D Presa VIDEO OUT
Usare un cavo video (in dotazione) per collegare
l’ingresso video del televisore a questa presa.
Note
• Quando si riproducono i file MP3, il suono non viene
emesso dalla presa DIGITAL OUT (OPTICAL).
• È possibile registrare l’audio digitale da questo
sistema soltanto quando è selezionata la funzione
DVD.
• Non è possibile effettuare una registrazione digitale
di un disco protetto dalla copia usando un
componente digitale collegato a questo sistema.
Inoltre la riproduzione potrebbe non essere possibile
a seconda del componente collegato.
• Quando si collega un componente che non supporta
Dolby Digital o DTS alla presa DIGITAL OUT
(OPTICAL) e si emette un flusso di bit Dolby Digital
o DTS, potrebbero sentirsi dei disturbi dal
componente collegato.
Ascolto del suono a 5.1
canali con l’amplificatore
opzionale
1
Collegare un cavo ottico digitale.
Vedere “Collegamento dei componenti
opzionali” (pagina 39).
2
Colllegare 6 diffusori ad un
amplificatore AV dotato di un
decodificatore.
Per la sistemazione dei diffusori consultare
le istruzioni per l’uso in dotazione con
l’amplificatore collegato.
3
Premere SETUP in modo di arresto.
Appare il menu di impostazione.
4
5
Premere ripetutamente < o , per
selezionare “Audio Setup Page” e poi
premere ENTER.
Premere ripetutamente M o m per
selezionare “SPDIF Setup” e poi
premere ENTER.
Appare “SPDIF Output”.
6
7
8
9
Premere ENTER.
Premere ripetutamente M o m per
selezionare “SPDIF/RAW” e poi
premere ENTER.
Premere SETUP per disattivare il menu
di impostazione.
Commutare l’uscita al suono Dolby
Digital a 5.1 canali o al suono DTS a 5.1
canali.
Vedere “Cambiamento del suono”
(pagina 23).
40IT
Registrazione su un
componente collegato
1
Collegare un cavo ottico digitale.
Vedere “Collegamento dei componenti
opzionali” (pagina 39).
2
Premere DVD (o ripetutamente
FUNCTION + o –) per cambiare la
funzione su DVD.
La riproduzione inizia automaticamente se
viene caricato un disco con la funzione di
riproduzione automatica. Premere x per
interrompere la riproduzione. Per
disattivare la ripresa della riproduzione,
premere due volte x.
3
Avviare la registrazione con il
componente digitale collegato (piastra
MD, ecc.).
4
Premere H (o NX sull’unità) per
avviare la riproduzione.
Note
• Non è possibile effettuare una registrazione digitale
nei seguenti casi.
– DVD protetti dalla copia
– Uscita con flusso di bit Dolby Digital o DTS di
DVD
– CD-R/CD-RW registrati nel formato di CD
musicale
• Non è possibile eseguire una registrazione quando
“SPDIF Ouput” in “SPDIF Setup” di “Audio Setup
Page” è impostato su “SPDIF Off”.
Componenti opzionali
Consultare le istruzioni per l’uso fornite
con il componente collegato.
41IT
Soluzione dei problemi
Problemi e rimedi
Se si verifica un problema con il sistema,
eseguire le seguenti operazioni:
1
Accertarsi che il cavo di alimentazione e i
cavi dei diffusori siano collegati
correttamente e saldamente.
2
Trovare il problema nella seguente lista di
controllo per la soluzione dei problemi e
ricorrere al rimedio indicato.
Se il problema persiste dopo aver eseguito le
precedenti operazioni, rivolgersi al rivenditore
Sony più vicino.
Tenere presente che se il personale
dell’assistenza cambia qualche parte durante la
riparazione, queste parti potrebbero essere
trattenute.
Generali
Non c’è il suono.
• Premere VOLUME +.
• Accertarsi che la cuffia non sia collegata.
• Controllare i collegamenti dei diffusori
(pagina 9).
• Il sistema è in modo di pausa o di riproduzione al
rallentatore. Premere H (o NX sull’unità) per
ritornare alla riproduzione normale.
• Impostare “SPDIF Output” in “SPDIF Setup” di
“Audio Setup Page” su un’impostazione diversa
da “SPDIF Off”.
C’è un forte ronzio o rumore.
• Allontanare il sistema dalla sorgente di rumore.
• Collegare il sistema ad una presa di corrente
diversa.
• Installare un filtro per il rumore (disponibile in
commercio) al cavo di alimentazione.
Il telecomando non funziona.
• Togliere l’ostacolo.
• Avvicinare il telecomando al sistema.
• Puntare il telecomando verso il sensore di
comando a distanza.
• Sostituire le pile (R6/formato AA).
• Allontanare il sistema dalla luce a fluorescenza.
42IT
C’è la retroazione acustica.
• Ridurre il volume.
• Allontanare il microfono dai diffusori o cambiare
la direzione del microfono.
L’irregolarità del colore su uno schermo
televisivo persiste.
• Spegnere una volta il televisore e poi accenderlo
dopo un periodo da 15 a 30 minuti. Se
l’irregolarità del colore persiste ancora,
allontanare i diffusori dal televisore.
Diffusori
Il suono proviene da un solo canale o il
volume dei canali sinistro e destro non è
bilanciato.
• Controllare il collegamento dei diffusori e la
sistemazione dei diffusori.
• La sorgente riprodotta è monofonica.
C’è una mancanza di bassi nel suono.
• Controllare che i cavi dei diffusori siano collegati
correttamente.
Lettore DVD/VIDEO CD/CD/MP3/
JPEG/DivX
La riproduzione non inizia.
• Aprire lo scomparto del disco e controllare se un
disco è caricato.
• Pulire il disco (pagina 48).
• Sostituire il disco.
• Mettere il disco che questo sistema può riprodurre
(pagina 5).
• Mettere il disco correttamente.
• Mettere il disco nel cassetto con l’etichetta rivolta
in alto.
• Togliere il disco e asciugare l’umidità sul disco,
poi lasciare il sistema acceso per alcune ore finché
l’umidità evapora.
• Premere H (o NX sull’unità) per avviare la
riproduzione.
• Il codice area del DVD non corrisponde a quello
del sistema.
Il suono salta.
• Pulire il disco (pagina 48).
• Sostituire il disco.
• Cercare di spostare il sistema in un posto senza
vibrazioni (per es. sopra un supporto stabile).
• Cercare di allontanare i diffusori dal sistema o di
metterli su supporti separati. Quando si ascolta un
brano/una traccia con i bassi ad alto volume, la
vibrazione dei diffusori può provocare il salto del
suono.
Il file MP3 non può essere riprodotto.
• La registrazione non è stata eseguita secondo il
formato ISO9660 Livello 1 o Livello 2 o Joliet nel
formato di espansione.
• Il file MP3 non ha l’estensione “.MP3”.
• I dati non sono memorizzati nel formato MP3.
• La riproduzione è possibile fino a 16 livelli.
• Il disco contiene più di 255 cartelle.
• Il disco contiene più di 999 file MP3.
• La cartella contiene più di 640 file MP3.
La riproduzione non inizia dal primo brano/
traccia.
• Anullare la riproduzione in ordine casuale.
• È stata selezionata la ripresa della riproduzione.
Premere x in modo di arresto e poi avviare la
riproduzione (pagina 14).
• Il titolo, il menu DVD o PBC appare
automaticamente sullo schermo televisivo.
Il file JPEG non può essere riprodotto.
• Il CD dati non è registrato nel formato JPEG che
è conforme a ISO9660 Livello 1/Livello 2 o Joliet.
• Il file JPEG non ha l’estensione “.JPG” o
“.JPEG”.
• I dati non sono formattati in JPEG anche se hanno
l’estensione “.JPG” o “.JPEG”.
• La riproduzione è possibile fino a 16 livelli.
• Il disco contiene più di 255 cartelle.
• Il disco contiene più di 999 file JPEG.
• La cartella contiene più di 640 file JPEG.
La riproduzione inizia automaticamente.
• Il DVD è dotato di una funzione di riproduzione
automatica.
Non è possibile eseguire alcune funzioni
come l’arresto, la ricerca, la riproduzione al
rallentatore, la riproduzione ripetuta, la
riproduzione in ordine casuale.
• A seconda dei dischi, può non essere possibile
eseguire alcune delle operazioni indicate sopra.
Consultare le istruzioni in dotazione con il disco.
Il DATA CD o DATA DVD impiega più tempo
per avviare la riproduzione.
• Dopo che il sistema legge tutti i file sul disco, la
riproduzione potrebbe impiegare più tempo del
solito se:
– il numero di cartelle o file sul disco è molto
grande.
– la struttura di organizzazione delle cartelle e dei
file è molto complessa.
Il file DivX non può essere riprodotto.
• Il file non è creato nel formato DivX.
• Il file ha un’estensione diversa da “.AVI” o
“.DIVX”.
• Il DATA CD (file DivX)/DATA DVD non è
creato in un formato DivX che è conforme a
ISO9660 Livello 1/Livello 2 o Joliet/UDF.
• Il file DivX è superiore a 640 (larghezza) × 480
(altezza).
Il suono perde l’effetto stereo quando si
riproduce un VIDEO CD o un CD.
• Premere ripetutamente AUDIO durante la
riproduzione per selezionare “Stereo” (vedere
“Cambiamento del suono” (pagina 23)).
• Accertarsi che il sistema sia collegato in modo
appropriato.
Soluzione dei problemi
La riproduzione si interrompe
automaticamente.
• Alcuni dischi possono contenere un segnale di
pausa automatica. Quando si riproduce un disco di
questo tipo, la riproduzione si interrompe al
segnale di pausa automatica.
seguito
43IT
La registrazione non è stata eseguita
correttamente quando si è effettuata la
registrazione digitale dal lettore CD/DVD di
questo sistema ad un componente opzionale
collegato alla presa DIGITAL OUT (OPTICAL).
• I dati audio sono emessi dalla presa DIGITAL
OUT (OPTICAL) senza l’elaborazione del suono,
in modo che i dati audio vengano emessi
leggermente prima del suono dai diffusori. Perciò
avviare la registrazione del componente opzionale
in anticipo quando si effettua una registrazione
digitale su un componente opzionale collegato
(piastra MD, ecc.)
Immagine
Non c’è alcuna immagine.
• Premere H (o NX sull’unità).
• Controllare che il sistema sia collegato
saldamente.
• Il cavo video è danneggiato. Sostituirlo con uno
nuovo.
• Accertarsi di collegare il sistema alla presa di
ingresso video del televisore (pagina 10).
• Accertarsi di accendere il televisore e far
funzionare correttamente il televisore.
• Accertarsi di selezionare l’ingresso video sul
televisore per poter vedere le immagini dal
sistema.
• Quando si riproduce un disco, accertarsi di
impostare correttamente il sistema di colore
secondo il sistema (colore) del proprio televisore.
• Accertarsi di collegare il sistema e il televisore
usando il cavo video (in dotazione) in modo da
poter vedere le immagini.
• Quando si collega il televisore e la presa VIDEO
OUT di questo sistema usando il cavo video (in
dotazione), impostare il sistema sul formato
interlacciato (pagina 26).
• Si è impostato il formato progressivo, ma il
televisore non può accettare il segnale nel formato
progressivo. In questo caso, rimettere
l’impostazione sul formato interlacciato
(impostazione predefinita) (pagina 26).
• Anche se il televisore è compatibile con i segnali
del formato progressivo (525p/625p), l’immagine
potrebbe subire degli effetti quando si imposta il
formato progressivo. In questo caso, rimettere
l’impostazione sul formato interlacciato
(impostazione predefinita) (pagina 26).
44IT
Appaiono dei disturbi nell’immagine.
• Pulire il disco.
• Quando si riproduce un disco, il sistema di colore
è diverso. Impostare il sistema di colore per farlo
corrispondere al proprio televisore (pagina 25).
Il rapporto di aspetto dello schermo non può
essere cambiato anche se si imposta “TV
Display” in “General Setup Page” nel menu di
impostazione quando si riproduce
un’immagine ampia.
• Il rapporto di aspetto è fissato sul DVD.
• A seconda dei televisori, può non essere possibile
cambiare il rapporto di aspetto.
I messaggi non appaiono sullo schermo nella
lingua desiderata.
• Selezionare la lingua desiderata per la
visualizzazione su schermo in “OSD Lang” di
“General Setup Page” nel menu di impostazione
(pagina 12).
Non è possibile cambiare la lingua della
colonna sonora.
• Non sono registrate tracce in più lingue sul DVD
in fase di riproduzione.
• Il DVD proibisce il cambiamento della lingua per
la colonna sonora.
Non è possibile cambiare la lingua dei
sottotitoli.
• Non sono registrati sottotitoli in più lingue sul
DVD in fase di riproduzione.
• Il DVD proibisce il cambiamento dei sottotitoli.
Non è possibile disattivare i sottotitoli.
• Il DVD proibisce la disattivazione dei sottotitoli.
Non è possibile cambiare le angolazioni.
• Non sono registrate più angolazioni sul DVD in
fase di riproduzione.
• Il DVD proibisce il cambiamento delle
angolazioni.
Sintonizzatore
C’e forte ronzio o rumore/le stazioni non
possono essere ricevute. (“ST” lampeggia sul
display del pannello anteriore)
• Impostare la banda e la frequenza appropriate
(pagina 32).
• Collegare correttamente l’antenna (pagina 9).
• Trovare un posto ed un orientamento che
forniscano una buona ricezione e poi installare di
nuovo l’antenna. Se non è possibile ottenere una
buona ricezione, si raccomanda di collegare
un’antenna esterna disponibile in commercio.
• L’antenna FM a cavo in dotazione riceve i segnali
lungo la sua lunghezza totale, perciò accertarsi di
allungarla completamente.
• Allontanare il più possibile le antenne dai cavi dei
diffusori.
• Rivolgersi al rivenditore Sony più vicino se
l’antenna AM in dotazione si è staccata dal
supporto di plastica.
• Cercare di spegnere gli apparecchi elettrici che
sono nell’ambiente circostante.
Il nastro non si registra.
• Non è caricata la cassetta. Caricare una cassetta.
• La linguetta è stata spezzata dalla cassetta.
Coprire la linguetta spezzata con del nastro
adesivo (pagina 48).
• Il nastro è stato avvolto fino alla fine.
Componenti opzionali
Non c’è il suono.
• Consultare la voce in Generali “Non c’è il suono.”
(pagina 42) e controllare la condizione del
sistema.
• Collegare correttamente il componente
(pagina 39) mentre si controlla:
– se i cavi sono collegati correttamente.
– se le spine dei cavi sono inserite saldamente fino
in fondo.
• Accendere il componente collegato.
• Consultare le istruzioni per l’uso in dotazione con
il componente collegato ed avviare la
riproduzione.
Soluzione dei problemi
Non è possibile ricevere stereofonicamente
un programma FM stereo.
• Premere ripetutamente FM MODE finché
“MONO” scompare.
Piastra a cassette
Il nastro non è registrato o non è riprodotto, o
c’è una riduzione nel livello del suono.
• Le testine sono sporche. Pulirle (pagina 48).
• Le testine di registrazione/riproduzione sono
magnetizzate. Smagnetizzarle (pagina 48).
Il nastro non si cancella completamente.
• Le testine di registrazione/riproduzione sono
magnetizzate. Smagnetizzarle (pagina 48).
C’è eccessivo wow o flutter oppure il suono si
interrompe.
• I capstan e i rullini pressori sono sporchi. Pulirli
(pagina 48).
Il rumore aumenta o le alte frequenze sono
cancellate.
• Le testine di registrazione/riproduzione sono
magnetizzate. Smagnetizzarle (pagina 48).
seguito
45IT
Se il sistema non funziona ancora
correttamente dopo aver
eseguito i provvedimenti
menzionati sopra, ripristinare il
sistema nel modo seguente:
Messaggi
Uno dei seguenti messaggi potrebbe apparire o
lampeggiare sul display del pannello anteriore
durante il funzionamento.
Per l’operazione usare i tasti sull’unità.
1
2
3
Rimuovere il disco se è caricato.
Premere POWER per spegnere il sistema.
Mantenere premuto DISPLAY e VOLUME
+, e premere POWER.
Rilasciare i tasti non appena il sistema si
accende.
4
Attendere finché appare “FM 87.50 MHz”.
Il sistema è ripristinato alle impostazioni di
fabbrica tranne le impostazioni DVD. È
necessario impostare le impostazioni eseguite,
come le stazioni preselezionate.
Per rimettere le impostazioni
sulle impostazioni predefinite*,
eseguire il ripristino nel seguente
modo:
L’operazione può essere impostata soltanto
usando lo schermo televisivo.
1
2
3
4
Rimuovere il disco se è caricato.
Premere SETUP.
Premere ripetutamente < o , per
selezionare “Preference Page” e poi
premere ENTER.
Premere ripetutamente M o m per
selezionare “Default” e poi premere ENTER.
“Reset” è selezionato.
5
Premere ENTER.
Ci vogliono alcuni secondi per completare
l’operazione. Non premere ?/1 quando si
ripristina il sistema.
* Tranne le impostazioni del controllo genitori
46IT
DVD/VIDEO CD/CD/MP3/JPEG/
DivX
LOAD
Le informazioni sul disco sono in corso di
caricamento.
NO DISC
• Non c’è nessun disco nell’unità.
• È stato caricato un disco che non può essere
riprodotto.
• È stato caricato un disco con un codice area che
non è supportato.
OPEN
Il coperchio dello scomparto del disco è aperto.
Altre informazioni
Precauzioni
Riguardo alla tensione operativa
Prima di azionare il sistema, controllare che la tensione
operativa del sistema sia identica alla tensione della
rete elettrica locale.
Riguardo alla sicurezza
• L’unità non è isolata dalla fonte di alimentazione CA
di rete per tutto il tempo che rimane collegata alla
presa a muro, anche se l’unità stessa è stata spenta.
• Staccare la spina del sistema dalla presa a muro di
rete se non si intende usarlo per un lungo periodo di
tempo. Per scollegare il cavo di alimentazione, tirarlo
afferrando la spina. Non tirare mai il cavo stesso.
• Se un qualsiasi oggetto solido o liquido dovesse
penetrare all’interno del sistema, scollegare il cavo di
alimentazione del sistema e farlo controllare da
personale qualificato prima di continuare ad usarlo.
• Il cavo di alimentazione CA deve essere sostituito
soltanto presso un centro di assistenza qualificato.
Riguardo alla sistemazione
Riguardo al surriscaldamento
• Anche se il sistema si surriscalda durante il
funzionamento, questo non è un inconveniente nel
funzionamento.
• Collocare il sistema in un posto con adeguata
ventilazione per evitare il surriscaldamento del
sistema.
• Se si usa continuamente questo sistema ad alto
volume, la temperatura del rivestimento esterno sulla
parte superiore, sui lati e sul fondo aumenta
notevolmente. Per evitare di bruciarsi, non toccare il
rivestimento esterno.
• Per evitare un inconveniente nel funzionamento, non
coprire il foro di ventilazione per la ventola di
raffreddamento.
Con il sistema di diffusori a schermatura magnetica, i
diffusori possono essere installati vicino ad un
televisore. Tuttavia, l’irregolarità del colore potrebbe
essere ancora osservata sullo schermo televisivo a
seconda del tipo di televisore.
Se si osserva una irregolarità nel
colore…
Spegnere una volta il televisore e poi accenderlo dopo
un periodo da 15 a 30 minuti.
Se si osserva di nuovo una
irregolarità nel colore…
Allontanare i diffusori dal televisore.
AVVISO IMPORTANTE
Attenzione: Questo sistema è in grado di
mantenere un fermo immagine video o
un’immagine di visualizzazione su schermo a
tempo indefinito sullo schermo televisivo. Se si
lascia il fermo immagine video o l’immagine della
visualizzazione su schermo visualizzati sul
televisore per un lungo periodo di tempo, si rischia
di danneggiare permanentemente lo schermo
televisivo. I televisori a proiezione sono
particolarmente suscettibili.
Riguardo al funzionamento
• Se il sistema è portato direttamente da un ambiente
freddo ad uno caldo, o se è collocato in una stanza
molto umida, l’umidità può condensarsi sulla lente
all’interno del lettore CD/DVD. In questo caso il
sistema non funziona correttamente. Estrarre il disco
e lasciare il sistema acceso per circa un’ora finché
l’umidità evapora.
• Quando si sposta il sistema, estrarre qualsiasi disco.
Altre informazioni
• Non collocare il sistema in una posizione inclinata.
• Non collocare il sistema in luoghi:
– molto caldi o freddi
– polverosi o sporchi
– molto umidi
– soggetti a vibrazioni
– soggetti alla luce diretta del sole.
• Fare attenzione quando si sistema l’unità o i diffusori
sulle superfici che sono state trattate in modo
speciale (con cera, olio, sostanza per lucidare, ecc.)
poiché la superficie può macchiarsi o scolorirsi.
Se si osserva una irregolarità del
colore su uno schermo televisivo
vicino
In caso di dubbi o problemi riguardanti il sistema,
consultare il rivenditore Sony più vicino.
seguito
47IT
Note sui dischi
• Prima della riproduzione, pulire il disco con un
panno di pulizia. Strofinare il disco dal centro verso
l’esterno.
• Non usare i solventi come la benzina, il diluente, i
detergenti reperibili in commercio o lo spray
antistatico per LP in vinile.
• Non esporre il disco alla luce diretta del sole o a fonti
di calore come i condotti di aria calda e non lasciarlo
in un’auto parcheggiata alla luce diretta del sole.
• Non usare i dischi racchiusi da un anello protettivo.
Ciò può causare un inconveniente nel funzionamento
del sistema.
• Quando si usano i dischi con colla o simile sostanza
appiccicosa sul lato dell’etichetta del disco o su cui è
stato usato un inchiostro speciale per stampare
l’etichetta, c’è il rischio che il disco o l’etichetta
possano attaccarsi alle parti interne di questa unità.
Quando ciò si verifica, può non essere possibile
estrarre il disco e si può anche causare un
inconveniente nel funzionamento di questa unità.
Assicurarsi di controllare che il lato dell’etichetta del
disco non sia appiccicoso prima di usarlo.
Non si devono usare i seguenti tipi di dischi:
– Dischi a noleggio o usati su cui sono applicati
degli adesivi con la colla che fuoriesce oltre
l’adesivo. Il bordo dell’adesivo sul disco è
appiccicoso.
– I dischi che hanno etichette stampate con un
inchiostro speciale che è appiccicoso al tocco.
Pulizia del rivestimento esterno
Pulire il rivestimento esterno, il pannello e i comandi
con un panno morbido leggermente inumidito con una
soluzione detergente leggera. Non usare nessun tipo di
tampone abrasivo, detersivo o solvente come il
diluente, la benzina o l’alcool.
Per conservare permanentemente un
nastro
Per evitare di registrare accidentalmente su un nastro
già registrato, spezzare la linguetta dei lati A o B come
è illustrato.
Spezzare la
linguetta della
cassetta
Se in seguito si desidera usare di nuovo il nastro per la
registrazione, coprire la linguetta spezzata con il nastro
adesivo.
48IT
Prima di mettere una cassetta nella
piastra a cassette
Avvolgere qualsiasi allentamento nel nastro.
Altrimenti il nastro può rimanere impigliato nelle parti
della piastra a cassette e danneggiarsi.
Quando si usa un nastro più lungo di
90 minuti
Il nastro è molto elastico. Non cambiare spesso le
operazioni del nastro quali la riproduzione, l’arresto e
l’avvolgimento rapido. Il nastro può rimanere
impigliato nella piastra a cassette.
Pulizia delle testine del nastro
Pulire le testine del nastro dopo ogni 10 ore di uso.
Assicurarsi di pulire le testine del nastro prima di
iniziare una registrazione importante o dopo aver
riprodotto un nastro vecchio. Usare una cassetta di
pulizia venduta separatamente di tipo asciutto o di tipo
bagnato. Per i dettagli consultare le istruzioni della
cassetta di pulizia.
Smagnetizzazione delle testine del
nastro
Smagnetizzare le testine del nastro e le parti metalliche
che sono a contatto con il nastro per ogni periodo da 20
a 30 ore di uso con una cassetta di smagnetizzazione
venduta separatamente. Per i dettagli consultare le
istruzioni della cassetta di smagnetizzazione.
Sezione del lettore disco
Dati tecnici
Sezione dell’amplificatore
Sistema
Laser
Modelli per l’Europa e la Russia:
Risposta in frequenza
Sezione della piastra a cassette
Sistema di registrazione
4 piste, 2 canali stereo
Sezione del sintonizzatore*
Sintonizzatore supereterodino FM/AM, FM stereo
Sezione del sintonizzatore FM
Campo di sintonia
87,5 – 108,0 MHz
(passo da 50 kHz)
Antenna
Antenna FM a cavo
Terminali di antenna
75 ohm sbilanciati
Frequenza intermedia
10,7 MHz
Sezione del sintonizzatore AM
Campo di sintonia
Modello per il Canada:
530 – 1.710 kHz
Altri modelli:
531 – 1.602 kHz
Antenna
Antenna a telaio AM
Terminali di antenna
Terminale di antenna
esterna
Frequenza intermedia
450 kHz
Altre informazioni
Potenza di uscita DIN (nominale):
3,6 + 3,6 watt (4 ohm a
1 kHz, DIN)
Potenza di uscita continua RMS (riferimento):
5 + 5 watt (4 ohm a 1 kHz,
distorsione armonica totale
del 10%)
Potenza di uscita musicale (riferimento):
8 + 8 watt (4 ohm a 1 kHz,
distorsione armonica totale
del 10%)
Altri modelli:
I seguenti dati sono misurati a 120 V, 220 V, 240 V
CA, 50/60 Hz
Potenza di uscita DIN (nominale):
3,6 + 3,6 watt
(4 ohm a 1 kHz, DIN)
Potenza di uscita continua RMS (riferimento):
5 + 5 watt (4 ohm a 1 kHz,
distorsione armonica totale
del 10%)
Ingressi
MIC (minipresa monofonica):
sensibilità 1,5 mV,
impedenza 10 kohm
Uscite
VIDEO OUT (presa fono):
livello di uscita massimo
1 Vp-p, sbilanciata,
sincronismo negativo,
impedenza di carico
75 ohm
S VIDEO OUT (presa a 4 pin/mini-DIN):
Y: 1 Vp-p, sbilanciata,
sincronismo negativo,
C: 0,286 Vp-p, impedenza
di carico 75 ohm
COMPONENT VIDEO OUT:
Y: 1 Vp-p, 75 ohm
PB, PR: 0,7 Vp-p, 75 ohm
DIGITAL OUT (OPTICAL) (Presa per connettore
ottico quadrato, pannello posteriore)
Lunghezza d’onda
660 nm
PHONES (minipresa stereo):
accetta cuffia di 8 ohm o
più
SPEAKER:
accetta impedenza di
4 ohm
A compact disc e sistema
audio e video digitale
Proprietà del diodo al laser
• Durata di emissione:
continua
• Uscita di potenza laser*:
Inferiore a 1.000 µW
* Questa uscita è la
misurazione del valore
ad una distanza di
200 mm dalla superficie
della lente dell’obiettivo
sul blocco del rivelatore
ottico con apertura di
7 mm.
Semiconduttore laser
(DVD: λ=650 nm,
CD: λ=790 nm)
DVD (PCM 48 kHz):
2 Hz – 22 kHz (±1 dB)
CD: 2 Hz – 20 kHz (±1 dB)
Diffusori
Sistema di diffusori
Unità dei diffusori
Gamma completa:
Impedenza nominale
Dimensioni (l/a/p)
Peso
Gamma completa, tipo
bass-reflex, tipo schermato
magneticamente
10 cm, tipo a cono
4 ohm
Circa 145 × 212 × 187 mm
Circa 1,4 kg netto per
diffusore
seguito
49IT
Generali
Requisiti di alimentazione
Modelli per l’Europa e la Russia:
230 V CA, 50/60 Hz
Modello per l’Australia: 230 – 240 V CA, 50/60 Hz
Modelli per la Corea:
220 V CA, 60 Hz
Modello per il Taiwan:
120 V CA, 50/60 Hz
Altri modelli:
120 V, 220 V, 230 – 240 V
CA, 50/60 Hz
Regolabile con selettore di
tensione
Consumo:
30 watt
Dimensioni (l/a/p) (esclusi i diffusori):
Circa 169 × 218 × 201 mm
Peso (esclusi i diffusori) Circa 2,6 kg
Accessori in dotazione:
Telecomando (1)
Pile R6 (formato AA) (2)
Antenna a telaio AM (1)
Antenna FM a cavo (1)
Cavo video (1)
Dati tecnici e formato sono soggetti a modifiche senza
preavviso.
* “di cui al par. 3 dell’Allegato A al D.M. 25/06/85 e
al par. 3 dell’Allegato 1 al D.M. 27/08/87”
Glossario
Brano/traccia
Sezioni di un pezzo video o musicale su un CD
o VIDEO CD. Ad ogni brano/traccia viene
assegnato un numero di brano/traccia che
consente di localizzare il brano/la traccia
desiderato.
Disco
Struttura
del DVD
Titolo
Capitolo
Disco
Struttura
del VIDEO
CD/CD
Brano/traccia
Indice
Disco
Struttura di
MP3/JPEG/
DivX
Cartella
File
Capitolo
Sezioni di un pezzo video o di un pezzo
musicale su un DVD che sono minori rispetto ai
titoli. Un titolo è composto da vari capitoli. A
ciascun capitolo è assegnato un numero di
capitolo che consente di localizzare il capitolo
desiderato.
Codice area
Questo sistema è usato per proteggere i diritti
d’autore. Un codice area è assegnato su ciascun
sistema DVD o disco DVD in base all’area di
vendita. Ciascun codice area è indicato sul
sistema ed anche sulla confezione dei dischi. Il
sistema può riprodurre i dischi con lo stesso
codice area. Il sistema può anche riprodurre i
dischi con il marchio “ ALL ”. Anche se il codice
area non è indicato sul DVD, la limitazione
dell’area può ancora essere attivata.
50IT
Controllo della riproduzione (PBC)
DTS
Segnali codificati su VIDEO CD (Versione 2.0)
per controllare la riproduzione. Usando le
schermate di menu registrate sui VIDEO CD
con le funzioni PBC, è possibile riprodurre
semplici programmi interattivi, programmi con
funzioni di ricerca e così via.
Questo sistema è conforme alla Ver. 1.1 e Ver.
2.0 degli standard del VIDEO CD. A seconda
del tipo di disco è possibile usufruire di due tipi
di riproduzione.
Tecnologia di compressione audio digitale
sviluppata da Digital Theater Systems, Inc.
Questa tecnologia è conforme al surround a 5.1
canali. Il canale surround è stereo e c’è un canale
discreto del subwoofer in questo formato. DTS
fornisce gli stessi 5.1 canali distinti dell’audio
digitale di alta qualità. La buona separazione dei
canali è ottenuta perché tutti i dati dei canali
sono registrati distintamente ed elaborati
digitalmente.
VIDEO CD senza funzioni PBC
(dischi Ver. 1.1)
DVD
Si usufruisce sia della riproduzione video
(immagini in movimento) che musicale.
VIDEO CD con funzioni PBC
(dischi Ver. 2.0)
Si riproduce il software interattivo usando le
schermate di menu sullo schermo del televisore
(riproduzione PBC), oltre alle funzioni di
riproduzione video dei dischi di Ver. 1.1.
Inoltre, si possono riprodurre i fermi immagine
ad alta risoluzione, se sono inclusi sul disco.
Controllo genitori
Dolby Digital
Questo formato sonoro per i cinema è più
avanzato di Dolby Surround Pro Logic. In
questo formato, i diffusori surround emettono il
suono stereo con un’ampia gamma di frequenza
ed è fornito un canale subwoofer indipendente
per i bassi profondi. Questo formato viene anche
denominato “5.1” perché il canale subwoofer è
contato come 0.1 canale (poiché agisce soltanto
quando è necessario un effetto con bassi
profondi). Tutti i sei canali in questo formato
sono registrati separatamente per ottenere una
separazione migliore dei canali. Inoltre, poiché
tutti i segnali sono elaborati digitalmente, si
verifica una minore degradazione del segnale.
Altre informazioni
Una funzione del DVD per limitare la
riproduzione del disco secondo l’età degli utenti
in base al livello di limitazione di ciascun paese/
area. La limitazione varia da un disco all’altro;
quando la funzione è attivata, la riproduzione è
completamente proibita, le scene violente sono
saltate o sostituite con altre scene e così via.
Un disco che contiene fino ad 8 ore di immagini
in movimento anche se il suo diametro è uguale
a quello di un CD.
La capacità dati di un DVD a strato singolo e
facciata singola è 4,7 GB (gigabyte), cioè 7 volte
rispetto a quella di un CD. Inoltre, la capacità
dati di un DVD a doppio strato e facciata singola
è 8,5 GB, di un DVD a strato singolo e doppia
facciata è 9,4 GB e di un DVD a doppio strato e
doppia facciata è 17 GB.
I dati di immagine usano il formato MPEG 2,
uno degli standard mondiali di tecnologia di
compressione digitale. I dati di immagine sono
compressi a circa 1/40 della dimensione
originale. Il DVD usa anche la tecnologia di
codifica a velocità variabile che cambia i dati da
assegnare secondo lo stato dell’immagine.
I dati audio sono registrati in Dolby Digital ed
anche in PCM, consentendo di ottenere una
presenza audio più reale.
Inoltre, sono fornite con il DVD varie funzioni
avanzate come le funzioni di angolazioni
multiple, lingue multiple e controllo genitori.
DVD-RW
Un DVD-RW è un disco registrabile e
riscrivibile che ha la stessa dimensione di un
DVD VIDEO. Il DVD-RW ha due modi diversi:
il modo VR e il modo video. I DVD-RW creati
nel modo video hanno lo stesso formato di un
DVD VIDEO, mentre i dischi creati nel modo
VR (registrazione video) consentono la
programmazione e la modifica del contenuto.
seguito
51IT
DVD+RW
Multisessione
Un DVD+RW (più RW) è un disco registrabile
e riscrivibile. I DVD+RW usano un formato di
registrazione che è paragonabile al formato del
DVD VIDEO.
Questo è un metodo di registrazione che
consente di aggiungere i dati usando il metodo
Track-At-Once (una traccia per volta). I CD
tradizionali cominciano in un’area di controllo
del CD che è denominata Lead-in (sezione
iniziale) e terminano in un’area denominata
Lead-out (sezione finale). Un CD Multisessione
è un CD che ha sessioni multiple, con ciascun
segmento dal Lead-in al Lead-out considerato
come una sessione singola.
CD-Extra: Questo formato registra l’audio (i
dati del CD audio) sulle tracce nella sessione 1 e
i dati sulle tracce nella sessione 2.
File
Sezioni di un pezzo video o musicale su un
DATA CD (file MP3/JPEG/DivX) o DATA
DVD (file DivX).
Formato interlacciato
(Scansione interlacciata)
Il formato interlacciato mostra ogni due linee di
un’immagine come un singolo “campo” ed è il
metodo standard per visualizzare le immagini
sul televisore. Il campo di numero pari mostra le
linee di numero pari di un’immagine e il campo
di numero dispari mostra le linee di numero
dispari di un’immagine.
Formato progressivo
(Scansione sequenziale)
In contrasto con il formato interlacciato, il
formato progressivo può riprodurre da 50 a 60
quadri al secondo riproducendo tutte le linee di
scansione (525 linee per il sistema NTSC, 625
linee per il sistema PAL). La qualità generale
dell’immagine migliora e i fermi immagine, il
testo e le linee orizzontali appaiono più nitide.
Questo formato è compatibile con il formato
progressivo 525 o 625.
Funzione di angolazioni multiple
Varie angolazioni o posizioni di visione della
videocamera per una scena sono registrate su
certi DVD.
Funzione di lingue multiple
Varie lingue per il sonoro o i sottotitoli in
un’immagine sono registrati su certi DVD.
Indice (CD) / Indice video (VIDEO CD)
Un numero che divide un brano/una traccia in
sezioni per localizzare facilmente il punto
desiderato su un VIDEO CD o un CD. A
seconda dei dischi, possono non essere registrati
gli indici.
52IT
Pausa automatica
Una pausa automatica secondo il segnale
codificato sul disco durante la riproduzione di
un VIDEO CD. Se il lettore CD/DVD non
riprende la riproduzione per un lungo periodo di
tempo, premere ripetutamente H (o NX
sull’unità) per riprendere manualmente la
riproduzione.
Riproduzione con il menu
Riproduzione usando le schermate di menu
registrate sui VIDEO CD con le funzioni PBC.
È possibile usufruire del semplice software
interattivo usando la funzione di riproduzione
con il menu.
Software basato su film, software
basato su video
I DVD possono essere classificati come
software basato su film o basato su video. I DVD
basati su film contengono le stesse immagini (24
quadri al secondo) che sono proiettate nelle sale
cinematografiche. I DVD basati su video, come
i drammi televisivi o le situation comedy,
visualizzano le immagini a 30 quadri (o 60
campi) al secondo.
Titolo
Le sezioni più lunghe di un pezzo video o di un
pezzo musicale su un DVD; un film, ecc., per un
pezzo video su un software video; o un album,
ecc., per un pezzo musicale su un software
audio. Ad ogni titolo viene assegnato un numero
di titolo che consente di localizzare il titolo
desiderato.
VIDEO CD
Un compact disc che contiene immagini in
movimento.
I dati di immagine utilizzano il formato MPEG
1, uno degli standard mondiali per la tecnologia
di compressione digitale. I dati di immagine
sono compressi a circa 1/140 della dimensione
originale. Di conseguenza un VIDEO CD da
12 cm può contenere fino a 74 minuti di
immagini in movimento.
I VIDEO CD contengono anche dati audio
compatti. I suoni al di fuori del campo uditivo
umano sono compressi mentre i suoni che si
possono sentire non sono compressi. I VIDEO
CD possono contenere 6 volte la quantità di
informazioni audio dei CD audio convenzionali.
Esistono due versioni di VIDEO CD.
• Versione 1.1: Si possono riprodurre soltanto
le immagini in movimento e i suoni.
• Versione 2.0: Si possono riprodurre i fermi
immagine ad alta risoluzione ed usufruire
delle funzioni PBC.
Questo sistema è conforme ad entrambe le
versioni.
Video DivX®
Altre informazioni
Tecnologia video digitale creata dalla DivX, Inc.
I video codificati con la tecnologia DivX sono
tra quelli di qualità superiore con una
dimensione di file relativamente piccola.
53IT
Elenco delle posizioni dei tasti e pagine di riferimento
Come usare questa pagina
Usare questa pagina per trovare la posizione
dei tasti e delle altre parti del sistema che sono
menzionate nel testo.
Numero di illustrazione
r
TUNER/BAND wd (32)
R
R
Nome del tasto/della parte Pagina di riferimento
Unità principale
DESCRIZIONE DEI TASTI
ORDINE ALFABETICO
A–O
P–Z
DISPLAY qs (36)
DSGX 0 (34)
Finestra del display 6
FUNCTION wf (12, 13, 15, 16,
26, 30, 33, 34, 35, 41)
Indicatore STANDBY 3
MIC LEVEL 2 (34)
POWER (accensione/
spegnimento) 1 (11)
Presa MIC 4 (34)
Presa PHONES 5
PROGRESSIVE qa (26)
Scomparto del disco 7 (13)
Scomparto della cassetta qg (33)
Sensore per comando a distanza
9
TUNER/BAND wd (32)
TUNING +/– qf (32, 33)
VOLUME +/– qd (14, 17, 33)
Tasti di funzionamento del
disco
Z OPEN 8 (13)
m/M (riavvolgimento/
avanzamento rapido) qf (14)
l/L (ritorno indietro/
avanzamento) qf (14)
x (arresto) wa (12, 14, 24, 34, 35,
41)
NX (riproduzione/pausa) ws
(13, 14, 41)
Tasti di funzionamento del
nastro
xZ (arresto/espulsione) qh (33,
34, 35)
X (pausa) qj (33)
m/M (riavvolgimento/
avanzamento rapido) qk (33)
N (riproduzione) ql (33)
z (registrazione)* w; (34, 35)
* Non è possibile premere z da
solo. Quando si preme questo
tasto, viene anche premuto N.
54IT
Telecomando
ORDINE ALFABETICO
DESCRIZIONE DEI TASTI
A–R
S–Z
ANGLE 5 (24)
AUDIO 4 (23, 34)
CLEAR ef (38)
DSGX wf (34, 38)
DVD eh (12, 13, 15, 16, 26, 30,
41)
ENTER qs wg (12, 15, 16, 21, 24,
25, 27, 28, 32, 38, 40)
FM MODE eg (33)
FUNCTION +/– 2 (12, 13, 15,
16, 26, 30, 33, 41)
MENU/PBC 6 (15, 16, 17)
MUTING wh (14, 17, 33)
PAL/NTSC ek (11)
PRESET + wk (32)
PRESET – es (32)
RANDOM qj (20)
REPEAT qg (19)
SEARCH 3 (21)
SETUP w; (12, 16, 24, 25, 27, 28,
30, 40)
SUBTITLE wd (24)
TAPE qh (33)
Tasti numerici* qf (14, 15, 21,
28, 37)
THEATRE SYNC ql (38)
TOP MENU qd (15)
TUNER/BAND wa (32)
TUNER MEMORY ws (32)
TUNING + 9 (32, 33)
TUNING – qa (32, 33)
TV e; (37)
TV CH + wk (37)
TV CH – es (37)
TV/VIDEO qk (37)
TV VOL +/–* 7 (37)
VOLUME +/–* 7 (14, 17, 33)
ZOOM ej (14, 17)
?/1 (acceso/standby) 1 (11)
TV ?/1 1 (37)
SLOW/SLOW y 8 (14)
M (avanzamento rapido) 9
(14)
X (pausa) 0 (14)
m (riavvolgimento) qa (14)
M/m/</, qs (12, 15, 21, 24,
40)
DISPLAY wj (36)
> (avanzamento) wk (14)
x (arresto) wl (12, 14, 24, 41)
H (riproduzione)* ea (13, 41)
. (ritorno indietro) es (14)
O RETURN ed (15)
-/-- ef
* I tasti H, numero 5 e
VOLUME + (TV VOL +) sono
dotati di un punto a sfioramento.
Usare i punti a sfioramento
come riferimenti quando si
aziona il sistema.
Altre informazioni
55IT
Sony Corporation Printed in China
Download PDF