Samsung | 460TS-3 | Samsung 460TS-3 Guida utente

SyncMaster 400TS-3, 460TS-3
Display LCD
Manuali dell'utente
Antes de usar el equipo lea este manual para evitar fallas y
guarde para futuras referencias.
Il colore e l’aspetto possono variare a seconda del
prodotto, e le specifiche sono soggette a modifica
senza preavviso allo scopo di migliorare le prestazioni del prodotto.
Istruzioni di sicurezza
Notazione
Nota
E’ necessario seguire queste istruzioni di sicurezza per garantire l’incolumità personale ed
evitare danni al prodotto.
Leggere attentamente le istruzioni e utilizzare il prodotto nel modo appropriato.
Avvertenza / Attenzione
Il mancato rispetto delle istruzioni indicate da questo simbolo può comportare infortuni o danni alle apparecchiature.
Nota
Vietato
E' importante leggere e comprendere sempre appieno il
contenuto
Non disassemblare
Scollegare la spina dalla presa di corrente
Non toccare
Effettuare la messa a terra
per evitare scosse elettriche
Alimentazione
In caso di non utilizzo per un periodo di tempo prolungato, impostare il
computer in modalità DPM.
Se si utilizza un salvaschermo, impostarlo in modalità attiva.
Le immagini qui mostrate sono solo a scopo di riferimento, e non sono
applicabili a tutte le situazioni (o paesi).
Collegamento alle Istruzioni Anti-Afterimage
Non utilizzare un cavo di alimentazione o una spina danneggiati
o una presa di corrente non salda.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare una
scossa elettrica o un incendio.
Non toccare la spina con le mani bagnate durante l'inserimento
nella presa.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare scosse
elettriche.
Il cavo di alimentazione deve essere collegato a una presa di
corrente dotata di messa a terra.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare scosse
elettriche o lesioni personali.
Istruzioni di sicurezza
La spina di alimentazione deve essere collegata alla presa di
corrente in modo saldo e corretto.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare un incendio.
Non piegare con forza o tirare la spina né collocarvi sopra oggetti pesanti.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare un incendio.
Non collegare più apparecchiature alla stessa presa di corrente.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare un incendio a causa del surriscaldamento.
Non scollegare il cavo di alimentazione durante l’uso del prodotto.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può danneggiare il
prodotto a causa di una scarica elettrica.
Per escludere la corrente elettrica dall'apparato, la spina deve
essere scollegata dalla presa elettrica; tenerla quindi in una posizione facilmente accessibile.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare una
scossa elettrica o un incendio.
Utilizzare solo cavi di alimentazione forniti dal costruttore. Non
utiilzzare cavi di alimentazione di altri prodotti.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare scosse
elettriche o un incendio.
Collegare la spina a una presa di corrente facilmente raggiungibile.
•
In caso di problemi, è necessario estrarre la spina di alimentazione per escludere totalmente l'alimentazione. Agendo sul
pulsante di accensione, non si esclude completamente l'alimentazione al prodotto.
Installazione
In caso di installazione del monitor in un luogo molto polveroso, esposto
ad alte e basse temperature, elevata umidità o a sostanze chimiche, oppure se il monitor resterà in funzione 24 ore su 24, come ad esempio in
aeroporti, stazioni ferroviarie, ecc., contattare un Centro Assistenza autorizzato.
La mancata osservanza di questa precauzione può causare gravi danni
al monitor.
Sollevare il prodotto con l'ausilio di almeno un'altra persona.
•
In caso contrario il prodotto potrebbe cadere causando lesioni
personali e danni al prodotto stesso.
Istruzioni di sicurezza
Durante l'installazione del prodotto in un vano o in una armadiatura, assicurarsi che la parte frontale non fuoriesca.
•
In caso contrario, potrebbe cadere o causare lesioni personali.
•
Usare una armadiatura o un vano di dimensioni idonee.
NON COLLOCARE CANDELE, FORNELLI ANTIZANZARE,
SIGARETTE E QUALSIASI APPARECCHIO GENERI CALORE
VICINO AL PRODOTTO.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare un incendio.
Tenere gli apparecchi che generano calore il più lontano possibile dal cavo di alimentazione o dal prodotto.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare una
scossa elettrica o un incendio.
Non installare in un locale scarsamente ventilato quale una libreria o un ripostiglio.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può provocare un
incendio a causa dell'aumento della temperatura interna.
Porre la massima cura e attenzione nell'appoggiare il prodotto.
•
In caso contrario lo schermo potrebbe danneggiarsi.
Non posizionare il prodotto sul pavimento con lo schermo rivolto
verso il basso.
•
In caso contrario lo schermo potrebbe danneggiarsi.
L'installazione del supporto a parete deve essere eseguita da
un tecnico autorizzato.
•
In caso contrario, il prodotto potrebbe cadere e causare lesioni
personali.
•
Installare solo il supporto a parete specificato.
Installare il prodotto in un luogo adeguatamente ventilato. Verificare che vi sia uno spazio di oltre 10 cm (4 pollici) tra il prodotto
e la parete.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può provocare un
incendio a causa dell'aumento della temperatura interna.
Piegare il cavo dell'antenna verso il basso nel punto in cui entra
nel monitor in modo da non permettere l'ingresso di acqua piovana.
•
Se penetra acqua all'interno del prodotto, ciò può causare una
scossa elettrica o un incendio.
Installare l'antenna lontano da qualsiasi cavo ad alta tensione.
•
Se l'antenna tocca o cade su un cavo ad alta tensione, ciò può
causare una scossa elettrica o un incendio.
Istruzioni di sicurezza
Tenere i materiali di imballaggio in vinile fuori dalla portata dei
bambini.
•
Se i bambini giocano con questi materiali possono incorrere in
gravi danni (rimanere soffocati).
Se il monitor è regolabile in altezza, non posizionarvi sopra alcun oggetto e non appoggiarvi alcuna parte del corpo durante le
regolazione.
•
La mancata osservanza di questa precauzione può causare
infortuni o danni all'apparecchiatura.
Pulizia
Per pulire il telaio del monitor o la superficie dello schermo TFT-LCD,
utilizzare un panno morbido leggermente inumidito.
Non spruzzare il detergente direttamente sulla superficie del
prodotto.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare una
deformazione del telaio o una 'spelatura' dello schermo.
Per pulire i poli della spina del cavo di alimentazione utilizzare
un panno morbido e asciutto.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare un incendio.
Durante la pulizia del prodotto, scollegare il cavo di alimentazione dalla presa di corrente.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare una
scossa elettrica o un incendio.
Durante la pulizia del prodotto, scollegare il cavo di alimentazione e pulirlo con un panno morbido e asciutto.
•
(Non utilizzare prodotti chimici come cera, benezene, alcol, diluente, repellente per zanzare, lubrificante o uno sgrassatore.)
Queste sostanze possono modificare l'aspetto superficiale del
prodotto e scolorire le etichette di identificazione.
Poiché la carrozzeria del prodotto è facilmente graffiabile, utilizzare solo un panno morbido.
Durante la pulizia del prodotto, non spruzzare acqua direttamente sulla superficie.
•
L'acqua non deve penetrare all'interno e il prodotto non deve
bagnarsi.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare una
scossa elettrica, un incendio o un malfunzionamento.
Istruzioni di sicurezza
Altro
Il prodotto utilizza tensioni elevate. Non disassemblare, riparare
o modificare il prodotto autonomamente.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare una
scossa elettrica o un incendio. Se il prodotto necessita di riparazione, contattare un Centro di assistenza autorizzato.
Se si avverte uno strano odore o un rumore insolito proveniente
dal prodotto, scollegare immediatamente la spina di alimentazione
dalla presa di corrente e contattare un Centro di assistenza autorizzato.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare una
scossa elettrica o un incendio.
Non posizionare il prodotto in un luogo esposto a umidità, polvere, fumo, acqua o all'interno di un veicolo.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare una
scossa elettrica o un incendio.
Se il prodotto cade e la struttura subisce danni, spegnerlo e
scollegare il cavo di alimentazione. Contattare un Centro di assistenza autorizzato.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare una
scossa elettrica o un incendio.
In caso di lampi o fulmini, non toccare il cavo di alimentazione
o il cavo dell'antenna.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare una
scossa elettrica o un incendio.
Non spostare il monitor tirandolo per il cavo elettrico o per il cavo
di segnale.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare la caduta del prodotto e provocare una scarica elettrica, danneggiare il prodotto o innescare un incendio a causa del danno
subito dal cavo.
Non sollevare il prodotto o muoverlo avanti e indietro tenendo
al contempo il cavo di alimentazione o i cavi di segnale.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare la caduta del prodotto e provocare una scarica elettrica, danneggiare il prodotto o innescare un incendio a causa del danno
subito dal cavo.
Le aperture di ventilazione non devono essere ostruite da un
tavolo o da una tenda.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può provocare un
incendio a causa dell'aumento della temperatura interna.
Non posizionare sul prodotto alcun recipiente contenente acqua, ad esempio un vaso di fiori, né medicine od oggetti metallici.
•
Se penetra acqua all'interno del prodotto, scollegare il cavo di
alimentazione e contattare un Centro di assistenza autorizzato.
Istruzioni di sicurezza
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può essere causa di
malfunzionamenti, scosse elettriche o incendi.
Non utilizzare o tenere sostanze infiammabili vicino al prodotto.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare una esplosione o un incendio.
Non inserire oggetti metallici, quali bastoncini, monete, fermagli
e cacciaviti od oggetti infiammabili quali fiammiferi o carta all'interno del prodotto (attraverso le aperture di ventilazione, i terminali
di ingresso e di uscita, ecc.).
•
Se corpi estranei o acqua penetrano nel prodotto, scollegare
il cavo di alimentazione e contattare un Centro di assistenza
autorizzato.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare una
scossa elettrica o un incendio.
In caso di visualizzazione di una immagine fissa per un lungo
periodo di tempo, può comparire sul monitor una immagine residua o un'ombra.
•
Se il prodotto non viene utilizzato per un lungo periodo di tempo, portarlo in modalità sleep o usare uno screen saver.
Impostare una risoluzione e una frequenza adatta al prodotto.
•
In caso contrario si può avvertire disagio agli occhi.
Durante l'uso di cuffie o auricolari, non alzare eccessivamente
il livello di ascolto.
•
Un volume eccessivo può danneggiare l'udito.
Per non affaticare gli occhi, mantenere una distanza adeguata
dal prodotto.
Effettuare una pausa di cinque (5) minuti ogni ora di visione del
monitor.
Questa precauzione riduce l'affaticamento della vista.
Non installare il prodotto in una posizione instabile come una
armadiatura mobile o su una superficie non piana o soggetta a
vibrazioni.
•
In caso contrario il prodotto potrebbe cadere danneggiandosi
e/o causando lesioni personali.
•
Se il prodotto viene utilizzato in una posizione soggetta a vibrazioni, può danneggiarsi o causare un incendio.
Durante lo spostamento del prodotto, spegnerlo e scollegare il
cavo di alimentazione dalla presa di corrente, il cavo dell'antenna
e tutti i cavi collegati.
Istruzioni di sicurezza
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare una
scossa elettrica o un incendio.
Assicurarsi che i bambini non si appendano al monitor o tentino
di salirci sopra.
•
Il prodotto potrebbe cadere causando gravi lesioni personali,
perfino mortali.
Se non si usa il prodotto per un lungo periodo di tempo, scollegare il cavo di alimentazione dalla presa di corrente.
•
In caso contrario, il prodotto potrebbe surriscaldarsi o incendiarsi a causa dell'accumulo di polvere, di una scarica elettrica
o di una perdita.
Non posizionare sopra il monitor oggetti pesanti, giocattoli o
scatole, ad esempio di biscotti, che possano attrarre l'attenzione
dei bambini.
•
I bambini possono tentare di salirci sopra provocandone la caduta e procurandosi gravi lesioni personali, perfino mortali.
Prestare particolare attenzione a che i bambini non si mettano
in bocca le pile rimosse dal telecomando. Conservare le pile fuori
dalla portata dei bambini.
•
Se un bambino si mette in bocca una pila, consultare immediatamente un medico.
In caso di sostituzione delle pile, rispettare la polarità (+, -).
•
In caso contrario, le pile potrebbero danneggiarsi o causare un
incendio, danni personali o alle cose a causa di perdite del
liquido interno.
Usare solo il tipo di pile indicato e non utilizzare pile esauste
insieme a pile nuove.
•
In caso contrario, le pile potrebbero danneggiarsi o causare un
incendio, danni personali o alle cose a causa di perdite del
liquido interno.
Le pile (e le batterie ricaricabili) non sono rifiuti domestici e devono essere smaltite secondo le normative vigenti per il riciclo. Il
cliente è responsabile della restituzione delle pile esauste o ricaricabili per un loro riciclo.
•
Il cliente può consegnare le pile esauste o ricaricabili al più
vicino luogo pubblico per il riciclo o a un negozio che ne effettui
il ritiro.
Non posizionare il prodotto in un luogo esposto alla luce solare
diretta o vicino a fonti di calore come un fuoco o un calorifero.
•
Ciò può ridurre la durata del prodotto e provocare un incendio.
Non lasciare cadere oggetti sul prodotto o farli urtare contro di
esso.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare una
scossa elettrica o un incendio.
Istruzioni di sicurezza
Non utilizzare un deumidificatore nei pressi del prodotto.
•
Il mancato rispetto di questa precauzione può causare una
scossa elettrica o un incendio.
In caso di perdita di gas, non toccare il prodotto o il cavo di
alimentazione ma ventilare il locale immediatamente.
•
In caso di scintille, ciò può causare una esplosione o un incendio.
Se il prodotto è stato utilizzato per un lungo periodo di tempo,
il display potrebbe risultare caldo al tocco. Non toccarlo.
Tenere i piccoli accessori lontano dalla portata dei bambini.
Prestare attenzione durante la regolazione dell'altezza del piedistallo o dell'angolo di visione.
•
Una disattenzione può causare lesioni personali dovute allo
schiacciamento delle dite durante la regolazione.
•
Inoltre, una eccessiva inclinazione potrebbe far cadere il prodotto causando lesioni personali.
Non installare il prodotto in una posizione facilmente accessibile
ai bambini.
•
In caso contrario, il prodotto potrebbe cadere e causare lesioni
personali.
•
Poiché la parte anteriore del prodotto è pesante, installare
l’unità su una superficie piana e stabile.
Non collocare oggetti pesanti sul prodotto.
•
La mancata osservanza di questa precauzione potrebbe causare lesioni personali e/o danni al prodotto.
Introduzione
Contenuto della confezione
Verifica del contenuto della confezione
Rimuovere la chiusura dall'imballo, come mostrato nella figura sopra.
Sollevare l'imballo affer- Verificare il contenuto del- Rimuovere gli involucri in
randolo per le maniglie latla confezione.
Styrofoam e vinile.
erali.
Nota
•
Una volta disimballato il prodotto, verificare il contenuto della confezione.
•
Conservare gli imballi in caso sia necessario spostare successivamente il prodotto.
•
Se qualsiasi componente risulta mancante, contattare il rivenditore.
•
Rivolgersi al rivenditore locale per l'acquisto di eventuali accessori.
Disimballaggio
Display LCD
Introduzione
Manualistica
Guida di installazione rapida
Garanzia
Guida dell'utente
(non disponibili in tutti i
paesi)
Cavi
Cavo di alimentazione
Cavo D-Sub
Cavo USB
Altro
Telecomando
Pile (2 tipo AAA)
(BP59-00138B)
(non disponibili in tutti i
paesi)
Venduto a parte
KIT Semi Stand
Cavo LAN
Cavo RGB/BNC
Cavo RGB/Component
Box di rete
KIT montaggio a parete
Sintonizzatore TV
Cavo RS232C
Introduzione
Nota
•
Gli accessori acquistabili insieme al prodotto possono variare a livello nazionale.
Display LCD
Il colore e l’aspetto possono variare a seconda del prodotto, e le specifiche sono soggette a
modifica senza preavviso allo scopo di migliorare le prestazioni del prodotto.
Lato anteriore
Tasto MENU [MENU]
Apre il menu a schermo ed esce dal menu Consente inoltre di uscire dal
menu OSD o di tornare al menu precedente.
Tasti di navigazione (tasti Su-Giù)
Passa da una voce di menu all'altra in verticale o regola i valori del menu
selezionato.
Tasti di regolazione (tasti Sinistra-Destra) / tasti Volume
Passa da una voce di menu all'altra in orizzontale o regola i valori del menu
selezionato. Se l'OSD non è visibile a schermo, premere il tasto per regolare il volume.
Tasto ENTER [ENTER]
Attiva le voci di menu evidenziate.
Tasto SOURCE [SOURCE]
Passa dalla modalità PC alla modalità Video. Seleziona la sorgente di ingresso a cui è collegato il dispositivo esterno.
[PC] → [DVI] → [AV] → [Comp.] → [HDMI1] → [HDMI2] → [Porta display] → [MagicInfo] → [TV]
Nota
•
La porta [RGB/COMPONENT IN] è compatibile con i segnali RGB (PC)
e Component.
Tuttavia, l'immagine potrebbe essere visualizzata in modo anomalo se
il segnale di ingresso esterno è diverso dal segnale video selezionato.
Introduzione
•
MagicInfo è attivabile con un box di rete collegato.
•
Per poter utilizzare il televisore è necessario collegare un sintonizzatore
TV (venduto separatamente).
Tasto D.MENU
Attiva il D.MENU a schermo.
Nota
Il tasto D.MENU risulta attivo quando viene collegato un sintonizzatore TV;
in caso contrario, risulta attivo il tasto PIP.
Tasto PIP
Premere il tasto PIP per impostare la finestra PIP su Acceso o Spento.
Tasto di alimentazione [
]
Premere questo tasto per accendere e spegnere il Display LCD.
Sensore di luminosità
Rileva automaticamente la luminosità circostante.
Indicatore di alimentazione
Mostra la modalità PowerSaver lampeggiando in verde
Nota
Per ulteriori informazioni sulle funzioni di risparmio energetico, vedere
PowerSaver in questo manuale. Per risparmiare energia, spegnere il Display LCD quando non è in uso oppure quando lo si lascia incustodito per
lunghi periodi di tempo.
Sensore del telecomando
Puntare il telecomando verso questo punto sul Display LCD.
Lato posteriore
Nota
Vedere la sezione "Collegamenti" per maggiori informazioni sulle connessioni dei cavi. La
configurazione sul retro del Display LCD può differire in base al modello.
Introduzione
POWER S/W ON [ I ] / OFF
Imposta il Display LCD su On/Off.
POWER
La spina del cavo di alimentazione collega il
Display LCD alla presa a muro.
TOUCH SCREEN USB HUB
Collega a un box di rete (venduto separatamente) o a un PC per l'uso del touchscreen.
Per utilizzare il touchscreen, installare il driver del touchscreen.
RGB/COMPONENT IN (Terminale connessione PC/COMPONENT) (Ingresso)
•
Collegare la porta [RGB/COMPONENT
IN] sul monitor alla porta RGB sul PC mediante un cavo D-SUB.
•
Collegare la porta [RGB/COMPONENT
IN] del monitor alla porta COMPONENT
del dispositivo esterno mediante cavo
RGB/COMPONENT.
•
Collegare la porta [RGB/COMPONENT
IN] sul monitor alla porta BNC sul PC mediante un cavo RGB-BNC.
eo)
DVI IN (Terminale connessione PC Vid-
Collegare la porta [DVI IN] sul monitor alla
porta DVI sul PC mediante un cavo DVI.
RGB/DVI/DP/HDMI AUDIO IN (Terminale di connessione audio PC/DVI/DP/HDMI
(Ingresso))
Collegare il terminale [RGB/DVI/DP/HDMI
AUDIO IN] del monitor e il terminale di uscita
altoparlanti della scheda audio del computer
usando un cavo stereo (venduto a parte).
DP IN
Riceve un segnale proveniente dalla porta
Display.
Collegare un cavo DP alla porta [DP IN] del
prodotto e DP IN del display secondario.
Introduzione
L]
AV/COMPONENT AUDIO IN [R-AUDIO-
Collegare la porta [AV/COMPONENT AUDIO IN [R-AUDIO-L]] sul monitor alla porta di
uscita audio sul PC o sul dispositivo esterno
mediante un cavo audio.
AV IN
Collegare il terminale [AV IN] del monitor al
terminale di uscita video del dispositivo esterno mediante un cavo VIDEO.
AUDIO OUT
Collegare una cuffia o un altoparlante esterno.
DC OUT
Utilizzare terminali [DC OUT] (uscita CC) per
la connessione a un sintonizzatore TV autorizzato [SBB_DTC/ZA].
In caso contrario, potrebbero verificarsi danni al prodotto.
HDMI IN 1
•
Collegare il terminale [HDMI IN 1] sul retro del Display LCD al terminale HDMI del
dispositivo di uscita digitale mediante un
cavo HDMI.
•
Supportato fino a HDMI 1,3.
Nota
•
Al terminale [HDMI IN 1] è possibile collegare un dispositivo esterno (quale per
esempio un lettore DVD o una videocamera) o un sintonizzatore TV.
•
Per poter utilizzare il sintonizzatore TV, è
necessario collegarlo al terminale [HDMI
IN 1].
HDMI IN 2 (MAGICINFO)
•
Collegare il terminale [HDMI IN 2 (MAGICINFO)] sul retro del Display LCD al terminale HDMI del dispositivo di uscita
digitale mediante un cavo HDMI.
Introduzione
•
Supportato fino a HDMI 1,3.
Nota
Per utilizzare MagicInfo, il box di rete raccomandato da Samsung deve essere installato
all'interno del prodotto e l'uscita MagicInfo
del box deve essere collegata al terminale
[HDMI IN 2 (MAGICINFO)].
Per ulteriori informazioni sull'acquisto e
sull'installazione di un box di rete rivolgersi a
Samsung Electronics.
RJ 45 MDC (PORTA MDC)
Porta programma MDC (Multiple Display
Control)
Collegare il cavo LAN alle porte [RJ45
MDC] del prodotto e LAN del PC. Per utilizzare un MDC, è necessario installare sul PC
il programma MDC.
Nota
Accedere alla sezione Controllo multi-schermo e selezionare RJ45 MDC come Connessione MDC.
RS232C OUT/IN (PORTA Seriale
RS232C)
Porta programma MDC (Multiple Display
Control)
Collegare un cavo seriale (cross) alla porta
[RS232C] del prodotto e alla porta RS232C
del PC. Per utilizzare un MDC, è necessario
installare sul PC il programma MDC.
Nota
Accedere alla sezione Controllo multi-schermo e selezionare RS232C MDC come Connessione MDC.
Introduzione
Kensington Lock slot
Il blocco Kensington è un dispositivo antifurto
che permette di bloccare il prodotto in modo
da poterlo utilizzare in sicurezza in luoghi
pubblici. Dal momento che la forma e l'uso
del dispositivo di blocco possono variare in
base al modello e al produttore, per maggiori
informazioni vedere il Manuale dell'utente
fornito insieme al sistema di blocco.
Nota
Il blocco Kensington è acquistabile separatamente.
Per bloccare il prodotto, seguire
questi passaggi:
1.
Avvolgere il blocco Kensington intorno a
un oggetto fisso di grandi dimensioni,
come per esempio una scrivania o una
sedia.
2.
Far scorrere il terminale del cavo a cui è
collegato il blocco attraverso l'asola terminale del cavo Kensington.
3.
Inserire il blocco Kensington nello slot di
sisucrezza (
4.
) sul retro del display.
Fissare il blocco (
).
Nota
•
Queste istruzioni sono da considerarsi
generiche. Per informazioni più dettagliate, vedere il Manuale dell'utente fornito
in dotazione con il dispositivo di blocco.
•
E' possibile acquistare un dispositivo di
blocco in un negozio di elettronica, online
o presso un centro di assistenza.
Collegamento a un box di rete (venduto separatamente)
RGB OUT
Porta di uscita video MagicInfo
MAGICINFO OUT
Può essere utilizzato collegandolo al terminale [HDMI IN 2 (MAGICINFO)] mediante un
cavo DP- HDMI .
LAN (Terminale connessione LAN)
Introduzione
Collega a un cavo LAN per consentire l'accesso a Internet o a una rete in modalità
MagicInfo.
Collegamento a un box di rete (venduto separatamente)
USB (Terminale connessione USB)
Tastiera / Mouse, Mass Storage Device compatibile.
AUDIO OUT
Collegare una cuffia o un altoparlante esterno.
RS232C (PORTA Seriale RS232C)
Porta seriale
Collegamento a un box di rete (venduto separatamente)
ALIMENTAZIONE
Collegare i terminali [POWER] del prodotto e
[POWER] del monitor mediante una prolunga.
ALIMENTAZIONE
Collega a una presa di rete mediante cavo di
alimentazione.
POWER S/W ON [ I ] / OFF
Accende o spegne il box di rete.
Nota
•
Vedere la sezione "Collegamenti" per maggiori informazioni sulle connessioni dei cavi.
•
Perché il box di rete funzioni correttamente, gli interruttori di alimentazione del monitor e
del box devono essere impostati su ON.
Telecomando
Nota
Le prestazioni del telecomando possono essere influenzate dalla vicinanza di un televisore
o di un dispositivo elettronico al Display LCD; in questo caso, può verificarsi un malfunzionamento dell'apparecchio a causa di interferenze di frequenza.
Introduzione
POWER
OFF
Tasti numerici
DEL
/ Tasto GUIDE
+ VOL SOURCE
D.MENU
TOOLS
Tasti Su-Giù Sinistra-Destra
INFO
Tasto Colore e di selezione PC/DVI/HDMI/
DP .
TTX/MIX
MTS/DUAL
ENTER/PRE-CH
MUTE
CH/P
TV
MENU
RETURN
EXIT
MagicInfo
POWER
Accende il prodotto.
OFF
Spegne il prodotto.
Utilizzato per immettere la password durante la regolazione
degli OSD o per l'uso di MagicInfo.
Tasti numerici
Premere per cambiare canale.
Tasto DEL
/ GUIDE
Il tasto "-" viene utilizzato per selezionare i canali digitali.
Visualizzazione della Guida elettronica ai programmi
(EPG).
Nota
E' possibile utilizzare questo tasto solo in modalità TV con
un sintonizzatore TV (venduto separatamente) collegato.
+ VOL -
Regola il volume dell'audio.
Introduzione
SOURCE
Seleziona una sorgente di ingresso esterna collegata o la
modalità MagicInfo.
Premere il tasto per cambiare la SOURCE del segnale d’ingresso.
La modifica della SOURCE è consentita solo in caso di dispositivi esterni collegati al Display LCD in quel momento.
D.MENU
Visualizzazione del menu DTV
Nota
E' possibile utilizzare questo tasto solo in modalità TV con
un sintonizzatore TV (venduto separatamente) collegato.
TOOLS
Utile per selezionare rapidamente le funzioni più frequentemente utilizzate.
Nota
Questa funzione non è disponibile per questo modello di
Display LCD.
Tasti Su-Giù SinistraDestra
INFO
Tasto Colore e di selezione PC/DVI/HDMI/DP.
Passa da una voce di menu all'altra in orizzontale, in verticale o regola i valori del menu selezionato.
Le informazioni relative all'immagine attuale sono visualizzate in alto a sinistra dello schermo.
In modalità TV, questi tasti possono essere usati per configurare un elenco di canali.
E' possibile selezionare direttamente un ingresso esterno
quale PC, DVI, HDMI o DP (Porta display) in una modalità
che non sia TV.
TTX/MIX
La maggior parte delle emittenti televisive fornisce informazioni scritte tramite il servizio Teletext.
- Tasti Teletext
Nota
Questa funzione non è disponibile per questo modello di
Display LCD.
MTS/DUAL
MTSE' possibile selezionare la modalità (Multichannel Television Stereo).
FM Stereo
Tipo di audio
MTS/S_Mode
Predefinito
Mono
Mono
Stereo
Mono ↔ Stereo
Modifica manuale
SAP
Mono ↔ SAP
Mono
Introduzione
DUALSTEREO/MONO, DUAL l / DUAL ll e MONO/NICAM
MONO/NICAM STEREO possono essere gestiti in base al
tipo di trasmissione utilizzando il tasto DUAL sul telecomando durante la visione.
Nota
Attivo se è collegato un sintonizzatore TV.
ENTER/PRE-CH
Premendo questo tasto si torna al canale precedente.
Nota
Attivo se è collegato un sintonizzatore TV.
MUTE
CH/P
Mette in pausa (muto) temporaneamente l'uscita audio. Appare nell’angolo inferiore sinistro dello schermo. L'audio
viene ripristinato se si preme MUTE o - VOL + in modalità
Muto.
In modalità TV, seleziona i canali TV.
Nota
Attivo se è collegato un sintonizzatore TV.
Consente di guardare programmi TV digitali o analogici.
TV
Nota
Attivo se è collegato un sintonizzatore TV.
MENU
RETURN
EXIT
MagicInfo
Apre il menu a schermo ed esce dal menu o chiude il menu
di regolazione.
Ritorna al menu precedente.
Esce dalla schermata del menu.
MagicInfo Tasto Quick Launch.
Nota
Attivo se è collegato un box di rete.
Guida dell'utente all'installazione
Nota
•
Per l'installazione del prodotto rivolgersi a un installatore specializzato Samsung Electronics.
•
L'installazione eseguita da un installatore non autorizzato Samsung Electronics invaliderà
la garanzia.
•
Per ulteriori dettagli rivolgersi al centro assistenza Samsung Electronics.
Introduzione
Angolo di inclinazione e rotazione
1
2
1.
Da una installazione verticale a parete, è possibile inclinare il prodotto fino a 15 gradi.
2.
Per utilizzare il prodotto in modalità orizzontale, ruotarlo in senso orario in modo che il
LED si trovi in basso.
Requisiti di aerazione
1. Condizioni montaggio a parete verticale
<Vista laterale>
A: min. 40 mm
B: Punto di misurazione temperatura ambientale <35˚C
•
Per garantire la corretta aerazione del prodotto, durante l'installazione a parete lasciare
uno spazio libero di almeno 40 mm tra il retro dell'apparecchio e la parete, come mostrato
sopra, e mantenere la temperatura ambiente a max 35˚C.
Nota
Per ulteriori dettagli rivolgersi al centro assistenza Samsung Electronics.
Introduzione
2. Guida di montaggio incorporata
<Vista laterale>
<Vista superiore>
A: min. 40 mm
B: min. 70 mm
C: min. 50 mm
D: min. 50 mm
E: Punto di misurazione temperatura ambientale
<35˚C
•
Per garantire la corretta aerazione del prodotto, durante l'installazione a incasso a parete
lasciare uno spazio libero tra il retro dell'apparecchio e la parete, come mostrato sopra,
e mantenere la temperatura ambiente a max 35˚C.
Nota
Per ulteriori dettagli rivolgersi al centro assistenza Samsung Electronics.
3. Guida di montaggio a pavimento
<Vista laterale>
A: min. 50 mm
B: Punto di misurazione temperatura ambientale <20˚C
•
Per garantire la corretta aerazione del prodotto, durante l'installazione a pavimento lasciare uno spazio libero di almeno 50 mm sul retro dell'apparecchio, come mostrato sopra,
e mantenere la temperatura ambiente a max 20˚C.
Nota
Per ulteriori dettagli rivolgersi al centro assistenza Samsung Electronics.
Introduzione
Layout meccanico
(400TS-3)
(460TS-3)
Introduzione
Staffa per installazione VESA
•
Durante l'installazione VESA, utilizzare gli standard internazionali VESA.
•
Per acquistare una staffa VESA e le relative istruzioni di installazione: Contattare il più
vicino Distributore autorizzato SAMSUNG per effettuare l'ordine. Una volta effettuato l'ordine, richiedere l'installazione della staffa da parte di personale autorizzato.
•
Per installare il Display LCD sono necessarie almeno due persone.
•
SAMSUNG non è responsabile per eventuali danni al prodotto o per eventuali danni alle
persone o alle cose causati da una installazione effettuata a discrezione dell'utente.
Dimensioni
(400TS-3)
(460TS-3)
Avviso
Per fissare la staffa alla parete, usare solo viti da 6 mm di diametro e da 8 - 12 mm di lunghezza.
Accessori (venduti separatamente)
•
Dimensioni con welcome board
(400TS-3)
Introduzione
(460TS-3)
Introduzione
•
Dimensioni con altri accessori
Installazione della staffa a parete
•
Per installare la staffa alla parete contattare personale qualificato.
Introduzione
•
SAMSUNG Electronics non è responsabile per eventuali danni alle persone o alle cose
derivanti da una installazione a discrezione del cliente.
•
Il metodo di installazione descritto è relativo al montaggio su pareti in cemento. Il prodotto
può risultare instabile se installato su pareti in gesso o legno.
Componenti
Usare solo i componenti e gli accessori in dotazione al prodotto.
Staffa a parete (1)
Perno (Sinistra 1, Gancio Vite (A) Vite (B) Fisher
Destra 1)
in plasti- (11)
(4)
(11)
ca (4)
Montare il prodotto sulla staffa a parete
La forma del prodotto può variare in base al modello. (I ganci in plastica e le viti sono gli
stessi)
1.
Rimuovere le 4 viti sul retro del prodotto.
2.
Inserire la vite B nel gancio in plastica.
Avviso
3.
•
Montare il prodotto sulla staffa a parete e assicurarsi che sia fissato saldamente sui
ganci in plastica sinistro e destro.
•
Prestare attenzione durante l'installazione del prodotto sulla staffa a non inserire le
dita nei fori.
•
Assicurarsi che la staffa sia fissata in modo sicuro alla parete poiché il prodotto potrebbe cadere una volta terminata l'installazione.
Serrare le 4 viti descritte nel passo 2 (ganci in plastica + vite B) nei fori posteriori del
prodotto.
Introduzione
4.
Rimuovere il perno di sicurezza (3) e inserire i 4 fisher nei corrispondenti fori della staffa
(1). Inserire quindi il prodotto (2) in modo che rimanga saldamente fissato alla staffa.
Assicurarsi di reinserire e serrare il perno di sicurezza (3) per mantenere il prodotto ben
fissato alla staffa.
A-
Display LCD
B-
Staffa a parete
C-
Parete
Regolazione dell'angolo della staffa a parete
Regolare l'angolazione della staffa a -2˚ prima di fissarla alla parete.
1.
Fissare il prodotto alla staffa.
2.
Sostenere il prodotto per la parte centrale superiore e spingerlo in avanti (nella direzione
indicata dalla freccia) per regolare l'angolo di inclinazione.
Nota
Ora è possibile regolare l'angolo di visione della staffa tra -2˚ e 15˚.
Introduzione
Per regolare l'angolazione, inclinare il prodotto premendo la parte centrale in alto, e non il
lato sinistro o destro.
Telecomando (RS232C)
Connessioni via cavo
interfaccia
RS232C (9 pin)
pin
TxD (N.2) RxD (N.3) GND (N.5)
Bit rate
9600 bps
Data Bit
8 bit
Parity
Nessuno
Stop Bit
1 bit
Controllo del flusso
Nessuno
Lunghezza massima
15 m (solo tipo schermato)
•
Disposizione dei pin
Pin
Segnale
1
Data Carrier Detect - DCD (Rilevamento carrier dati)
2
Received Data - RD (Dati ricevuti)
3
Transmitted Data - TD (Dati trasmessi)
4
Data Terminal Ready - DTR (Terminale dati pronto)
5
Signal Ground - GND (Massa di riferimento)
6
Data Set Ready - DSR (Pronto ad operare)
7
Request to Send - RTS (Richiesta trasmissione dati)
8
Clear to Send - CTS (Pronto a spedire)
9
Ring Indicator - RI (Segnale di chiamata)
Introduzione
•
Cavo RS232C
Connettore: 9-pin D-Sub
Cavo: Cavo incrociato (reversed)
-P1-
-P1-
FEMMINA
•
-P2-
-P2-
Rx
2
--------->
3
Rx
Tx
3
<---------
2
Tx
Gnd
5
----------
5
Gnd
FEMMINA
Metodo di connessione
Codici di controllo
•
Controllo Get
Header
comando
0xAA
tipo comando
Lunghezza DATI
ID
•
•
CheckSum
0
Imposta controllo
Header
comando
0xAA
tipo comando
query di comando
ID
Lunghezza
DATI
DATI
1
Valore
CheckSum
Introduzione
N.
tipo comando
comando
Gamma valore
1
Alimentazione
0x11
0~1
2
Controllo volume
0x12
0~100
3
Controllo sorgente ingresso
0x14
-
4
Controllo Modalità schermo
0x18
-
5
Controllo dimensione schermo 0x19
0~255
6
Controllo on/off PIP
0~1
7
Controllo regolazione automati- 0x3D
ca
0
8
Controllo modalità Video wall
0x5C
0~1
9
Blocco di sicurezza
0x5D
0~1
0x3C
- L'ID mostra un valore esadecimale dell'ID assegnato, tuttavia un ID 0 dovrebbe essere
espresso come 0xFF.
- Ogni comunicazione verrà effettuata in valori esadecimali e Checksum è la somma di
tutti i rimanenti. Se supera le due cifre, per esempio se è 11+FF+01+01=112, eliminare il
numero nella prima cifra come segue.
esempio) PowerOn&ID=0
Header
comando
0xAA
0x11
Header
comando
0xAA
0x11
ID
ID
Lunghezza
DATI
DATA 1
1
Alimentazione
Lunghezza
DATI
DATA 1
1
1
CheckSum
12
Se si desidera controllare ogni meccanismo collegato con un Cavo seriale a prescindere
dal suo ID, impostare la parte ID su "0xFE" e inviare i comandi. A questo punto, ogni
dispositivo seguirà i comandi ma non risponderà con ACK.
•
Alimentazione
•
Funzione
Il PC imposta il televisore/monitor su ON/OFF.
•
Ottieni stato Alimentazione ON/OFF
Header
comando
0xAA
0x11
ID
•
Lunghezza DATI
CheckSum
0
Imposta Alimentazione ON/OFF
Header
comando
ID
Lunghezza
DATI
DATI
CheckSum
Introduzione
0xAA
0x11
1
Alimentazione
Alimentazione : Codice di Alimentazione da impostare sul televisore/monitor
1 : Accensione
0 : Spegnimento
•
Ack
Header
comando
0xAA
ID
0xFF
Lunghezza
DATI
Ack/Nak
r-CMD
Val1
3
‘A’
0x11
Alimentazione
Lunghezza
DATI
Ack/Nak
r-CMD
Val1
3
‘N’
0x11
ERR
Check
Sum
Alimentazione : Come sopra
•
Nak
Header
comando
0xAA
0xFF
ID
Check
Sum
ERR: Codice di errore dell'errore verificatosi
•
Controllo volume
•
Funzione
Il PC modifica il volume del televisore/monitor.
•
Ottieni stato Volume
Header
comando
Lunghezza DATI
ID
0xAA
•
0x12
CheckSum
0
Imposta Volume
Header
comando
ID
0xAA
0x12
Lunghezza
DATI
DATI
1
Volume
CheckSum
Volume : Codice del livello di Volume da impostare sul televisore/monitor (0 ~ 100)
•
Ack
Introduzione
Header
comando
0xAA
0xFF
ID
Lunghezza
DATI
Ack/Nak
r-CMD
Val1
3
‘A’
0x12
Volume
Lunghezza
DATI
Ack/Nak
r-CMD
Val1
3
‘N’
0x12
ERR
Check
Sum
Volume : Come sopra
•
Nak
Header
comando
0xAA
0xFF
ID
Check
Sum
ERR: Codice di errore dell'errore verificatosi
•
Controllo Sorgente d'ingresso
•
Funzione
Il PC modifica la sorgente d'ingresso del televisore/monitor.
•
Ottieni stato Sorgente d'ingresso
Header
Lunghezza DATI
comando
ID
0xAA
•
0x14
CheckSum
0
Imposta Sorgente d'ingresso
Header
comando
0xAA
0x14
ID
Lunghezza
DATI
DATI
1
Sorgente
d'ingresso
CheckSum
Sorgente d'ingresso : Codice della Sorgente d'ingresso da impostare sul televisore/
monitor
0x14
PC
0x1E
BNC
0x18
DVI
0x0C
AV
0x04
S-Video
0x08
Component
0x20
MagicInfo
0x1F
DVI_VIDEO
0x30
RF (TV)
0x40
DTV
0x21
HDMI1
Introduzione
0x22
HDMI1_PC
0x23
HDMI2
0x24
HDMI2_PC
0x25
DisplayPort
Attenzione
Ottieni solo → DVI_VIDEO, HDMI1_PC, HDMI2_PC
E' possibile attivare MagicInfo solo con modelli che includono la scheda MagicInfo
E' possibile attivare il televisore solo con modelli che includono la scheda TV.
•
Ack
Header
comando
ID
Lunghezza
DATI
Ack/Nak
3
‘A’
0x14
Sorgente
d'ingresso
Lunghezza
DATI
Ack/Nak
r-CMD
Val1
3
‘N’
0x14
ERR
0xFF
0xAA
r-CMD
Val1
Check
Sum
Sorgente d'ingresso : Come sopra
•
Nak
Header
comando
0xAA
0xFF
ID
Check
Sum
ERR: Codice di errore dell'errore verificatosi
•
Controllo Modalità schermo
•
Funzione
Il PC modifica la Modalità schermo del televisore/monitor.
Impossibile effettuare il controllo quando la funzione Video Wall è On.
Attenzione
Funziona solo con modelli che includono la scheda TV.
•
Ottieni stato Modalità schermo
Header
comando
ID
0xAA
•
0x18
Imposta Dimensione immagine
Lunghezza DATI
0
CheckSum
Introduzione
Header
comando
0xAA
0x18
ID
Lunghezza
DATI
DATI
1
Modalità
schermo
CheckSum
Modalità schermo : Il codice della Modalità schermo da impostare sul televisore/monitor
•
0x01
16 : 9
0x04
Zoom
0x31
Wide Zoom
0x0B
4:3
Ack
Header
comando
0xAA
ID
Lunghezza
DATI
Ack/Nak
r-CMD
Val1
3
‘A’
0x18
Modalità
schermo
Lunghezza
DATI
Ack/Nak
r-CMD
Val1
3
‘N’
0x18
ERR
0xFF
Check
Sum
Modalità schermo : Come sopra
•
Nak
Header
comando
0xAA
0xFF
ID
Check
Sum
ERR: Codice di errore dell'errore verificatosi
•
Controllo Dimensione schermo
•
Funzione
Il PC riconosce la dimensione dello schermo del televisore/monitor.
•
Ottieni stato Dimensione schermo
Header
comando
0xAA
0x19
ID
•
Lunghezza DATI
CheckSum
0
Ack
Header
comando
ID
Lunghezza
DATI
Ack/Nak
r-CMD
Val1
Check
Sum
Introduzione
0xAA
0xFF
3
‘A’
Dimensione
schermo
0x19
Dimensione schermo : Dimensione schermo televisore/monitor (intervallo: 0 ~ 255,
Unità: pollici)
•
Nak
Header
comando
0xAA
0xFF
ID
Lunghezza
DATI
Ack/Nak
r-CMD
Val1
3
‘N’
0x19
ERR
Check
Sum
ERR: Codice di errore dell'errore verificatosi
•
Controllo PIP ON/OFF
•
Funzione
Il PC attiva o disattiva la funzione PIP del televisore o del monitor.
Non funziona in modalità MagicInfo.
•
Ottieni stato PIP ON / OFF
Header
comando
0xAA
0x3C
Lunghezza DATI
ID
•
CheckSum
0
Imposta PIP ON / OFF
Header
comando
0xAA
0x3C
ID
Lunghezza
DATI
DATI
1
PIP
CheckSum
PIP : Il codice PIP ON / OFF da impostare per il televisore o il monitor
1 : PIP ON
0 : PIP OFF
•
Ack
Header
comando
0xAA
0xFF
PIP : Come sopra
•
Nak
ID
Lunghezza
DATI
Ack/Nak
r-CMD
Val1
3
‘A’
0x3C
PIP
Check
Sum
Introduzione
Header
comando
0xAA
0xFF
ID
Lunghezza
DATI
Ack/Nak
r-CMD
Val1
3
‘N’
0x3C
ERR
Check
Sum
ERR: Codice di errore dell'errore verificatosi
•
Controllo Regolazione automatica (solo PC, BNC)
•
Funzione
Il PC controlla automaticamente lo schermo del sistema PC.
•
Ottieni stato Regolazione automatica
Nessuno
•
Imposta Regolazione automatica
Header
comando
0xAA
0x3D
ID
Lunghezza
DATI
DATI
1
Regolazione
automatica
CheckSum
Regolazione automatica : 0x00 (sempre)
•
Ack
Header
comando
ID
Ack/Nak
r-CMD
Val1
0xFF
3
‘A’
0x3D
Regolazione automatica
Header
comando
Lunghezza
DATI
Ack/Nak
r-CMD
Val1
0xAA
0xFF
3
‘N’
0x3D
ERR
0xAA
•
Lunghezza
DATI
Check
Sum
Nak
ID
Check
Sum
ERR: Codice di errore dell'errore verificatosi
•
Controllo Modalità Video Wall
•
Funzione
Il PC converte la Modalità Video Wall del televisore/monitor quando la funzione Video
Wall è impostata su ON.
Funziona solo con televisori/monitor con modalità Video Wall attiva.
Introduzione
Non funziona in MagicInfo
•
Ottieni Modalità Video Wall
Lunghezza DATI
comando
Header
ID
0xAA
•
0x5C
CheckSum
0
Imposta Modalità Video Wall
Header
comando
0xAA
0x5C
ID
Lunghezza
DATI
DATI
1
Modalità
Video Wall
CheckSum
Modalità Video Wall : Il codice della Modalità Video Wall da impostare sul televisore/
monitor
1 : Full
0 : Naturale
•
Ack
Header
comando
ID
0xAA
Lunghezza
DATI
Ack/Nak
3
‘A’
0x5C
Modalità
Video
Wall
Lunghezza
DATI
Ack/Nak
r-CMD
Val1
3
‘N’
0x5C
ERR
0xFF
r-CMD
Val1
Check
Sum
Modalità Video Wall : come sopra
•
Nak
Header
comando
0xAA
0xFF
ID
Check
Sum
ERR: Codice di errore dell'errore verificatosi
•
Blocco di sicurezza
•
Funzione
Il PC attiva/disattiva la funzione Blocco di sicurezza del televisore/monitor.
Funziona a prescindere dall'impostazione ON / OFF.
•
Ottieni stato Blocco di sicurezza
Introduzione
Header
comando
Lunghezza DATI
ID
0xAA
•
0x5D
CheckSum
0
Imposta Blocco di sicurezza su Attivo / Disattivo
Header
comando
0xAA
0x5D
ID
Lunghezza
DATI
DATI
1
Blocco di sicurezza
CheckSum
Blocco di sicurezza : Codice di blocco da impostare sul televisore/monitor
1 : ON
0 : OFF
•
Ack
Header
comando
ID
0xAA
Lunghezza
DATI
Ack/Nak
3
‘A’
0x5D
Blocco di
sicurezza
Lunghezza
DATI
Ack/Nak
r-CMD
Val1
3
‘N’
0xFF
r-CMD
Val1
Check
Sum
Blocco di sicurezza : Come sopra
•
Nak
Header
comando
ID
0xAA
0xFF
ERR: Codice di errore dell'errore verificatosi
0x5D
Blocco di
sicurezza
Check
Sum
Collegamenti
Il colore e l’aspetto possono variare a seconda del prodotto, e le specifiche sono soggette a
modifica senza preavviso allo scopo di migliorare le prestazioni del prodotto.
Collegamento a un computer
Vi sono molti modi per collegare il computer al monitor. Sceglierne uno
dalle opzioni sottostanti.
Usando il connettore D-sub (Analogico) sulla scheda video.
•
Collegare il cavo D-sub alla porta [RGB/COMPONENT IN] a 15 pin sul
retro del Display LCD e alla porta D-sub a 15 pin del computer.
Usando il connettore (digitale) DVI sulla scheda video.
•
Collegare il cavo DVI alla porta [DVI IN] sul retro del Display LCD e alla
porta DVI del computer.
Uso del connettore (digitale) HDMI sulla scheda video.
Collegamenti
•
Collegare la porta [HDMI IN 1] / [HDMI IN 2] sul display LCD alla porta
HDMI sul PC mediante un cavo HDMI.
Nota
Selezionare HDMI2 o HDMI1 come sorgente di ingresso se collegato a un
PC mediante cavo HDMI.
Per ottenere una immagine e un audio ottimale dal PC, deve essere selezionato HDMI2 o HDMI1 prima di selezionare PC in Modifica Nome.
Per abilitare l'audio quando viene selezionata l'opzione Dispositivi DVI,
stabilire la connessione mediante (
).
Collegare il cavo audio del Display LCD alla porta audio sul retro del Display LCD.
Collegare il cavo di alimentazione del Display LCD alla porta di alimentazione posta sul retro del prodotto. Accendere il prodotto.
Nota
Contattare il Service Center SAMSUNG Electronics per acquistare eventuali accessori.
Collegamento a un PC per l'uso del TOUCHSCREEN
Per utilizzare la funzione touchscreen, collegare entrambi i cavi D-Sub (oppure HDMI o
HDMI-DVI) e USB, installare il driver touchscreen e impostare il monitor touchscreen come
"default monitor" (monitor predefinito).
Collegare il prodotto al PC in base all'uscita video supportata dal PC.
•
Se la scheda grafica fornisce un'uscita D-Sub (analogica)
•
Collegare la porta [RGB/COMPONENT IN] del prodotto alla porta D-Sub del PC mediante un cavo D-Sub.
•
Collegare la porta [TOUCH SCREEN USB HUB] del prodotto alla porta USB del PC
mediante un cavo USB.
Collegamenti
•
•
Se la scheda grafica fornisce un'uscita DVI (digitale) (attraverso un cavo DVI)
•
Collegare la porta [DVI IN] del prodotto alla porta DVI del PC mediante un cavo DVI.
•
Collegare la porta [TOUCH SCREEN USB HUB] del prodotto alla porta USB del PC
mediante un cavo USB.
Se la scheda grafica fornisce un'uscita HDMI
•
Collegare la porta [HDMI IN 1] / [HDMI IN 2] del prodotto alla porta HDMI del PC
mediante un cavo HDMI.
•
Collegare la porta [TOUCH SCREEN USB HUB] del prodotto alla porta USB del PC
mediante un cavo USB.
Collegamenti
•
Se la scheda grafica fornisce un'uscita DVI (digitale) (attraverso un cavo HDMI-DVI)
•
Collegare la porta [HDMI IN 1] / [HDMI IN 2] del prodotto alla porta DVI del PC mediante
un cavo HDMI-DVI.
•
Collegare la porta [TOUCH SCREEN USB HUB] del prodotto alla porta USB del PC
mediante un cavo USB.
Nota
•
La funzione multitouch non è compatibile con Windows Vista 64 bit o Windows 7.
•
Grazie all'innovativa tecnologia touchscreen ad alta sensibilità, non è necessario premere
con forza sullo schermo.
•
Toccando lo schermo con un bastoncino appuntito o un oggetto metallico lo schermo può
danneggiarsi. Usare solo la penna fornita in dotazione.
•
Qualsiasi sostanza estranea, come polvere o umidità, accumulata sullo schermo può
provocarne il malfunzionamento. Pulire frequentemente lo schermo e la cornice con un
panno morbido.
Collegamenti
•
Per evitare di provocare rotture, non premere con eccessiva forza sullo schermo.
•
Collegare o rimuovere un dispositivo USB seguendo le istruzioni consigliate da Microsoft
per l'installazione e la rimozione sicura dell'hardware. In caso di problemi con la funzione
touchscreen o l'uscita audio dopo il collegamento di un dispositivo USB, ricollegare il cavo
USB o cambiare la porta di connessione.
Collegamento di altri dispositivi
Nota
•
Dispositivi di ingresso AV quali lettori DVD, videoregistratori o videocamere, così come il
computer, possono essere collegati al Display LCD. Per informazioni dettagliate su come
collegare dispositivi di ingresso AV, consultare la sezione Regolazione del display LCD.
•
La configurazione sul retro del prodotto può differire in base al modello di Display LCD.
Collegamento a dispositivi AV
1.
Collegare un cavo audio alla porta [AV/COMPONENT AUDIO IN [R-AUDIO-L]] del prodotto e alla porta audio del dispositivo esterno, come per
esempio un videoregistratore o un lettore DVD.
2.
Collegare un cavo video alla porta [AV IN] del prodotto e alla porta di uscita
video del dispositivo esterno.
3.
Quindi, avviare il lettore DVD, il videoregistratore o la videocamera con un
DVD o una cassetta inserita.
4.
Premere SOURCE sul prodotto o sul telecomando, quindi selezionare
"AV".
Collegamenti
Collegamento a un computer
1.
Individuare le uscite AV sulla videocamera. Di solito sono situate sul lato
o sul retro della videocamera. Collegare un cavo video tra il jack VIDEO
OUTPUT sulla videocamera e [AV IN] sul Display LCD.
2.
Collegare un set di cavi audio tra i jack AUDIO OUTPUT sulla videocamera
e [AV /COMPONENT AUDIO IN [R-AUDIO-L]] sul Display LCD.
3.
Premere SOURCE sul prodotto o sul telecomando, quindi selezionare
"AV".
4.
Quindi, avviare la videocamera con una cassetta inserita.
Nota
I cavi audio-video mostrati qui sono di solito in dotazione alla videocamera.
(In caso contrario, contattare un rivenditore autorizzato.)
Se la videocamera è stereo, è necessario disporre di due set di cavi.
Collegamento mediante un cavo HDMI
Collegamenti
1.
Collegare un cavo HDMI alla porta [HDMI IN 2 (MAGICINFO)] o [HDMI IN
1] del prodotto e alla porta di uscita HDMI del dispositivo digitale.
2.
Premere SOURCE sul prodotto o sul telecomando, quindi selezionare
"HDMI1 / HDMI2".
Nota
In modalità HDMI, è supportato solo audio formato PCM.
Collegamento mediante un cavo DVI a HDMI
Collegare un cavo DVI-HDMI alla porta [HDMI IN 2 (MAGICINFO)] o
[HDMI IN 1] e alla porta di uscita DVI del dispositivo digitale.
Collegare i jack rosso e bianco di un cavo RCA-Stereo (per PC) ai terminali
di uscita audio di un dispositivo di uscita digitale aventi lo stesso colore, e
collegare il jack opposto al terminale [RGB/DVI/DP/HDMI AUDIO IN] del
Display LCD.
3.
Premere SOURCE sul prodotto o sul telecomando, quindi selezionare
"HDMI1 / HDMI2".
Collegamenti
Collegamento di un lettore DVD
Collegare un cavo RGB/Component tra la porta [RGB/COMPONENT IN]
sul Display LCD e i jack PR, Y, PB sul lettore DVD.
Collegare un set di cavi audio tra [AV/COMPONENT AUDIO IN [R-AUDIOL]] sul Display LCD e i jack AUDIO OUT sul lettore DVD.
Nota
•
Premere SOURCE sul prodotto o sul telecomando, quindi selezionare "Comp.".
•
Quindi, avviare il lettore DVD con un disco inserito.
•
Il cavo RGB/Component è venduto separatamente.
•
Per informazioni sull'opzione video Component, consultare il manuale del DVD.
Collegamento di un Set Top Box (via cavo/satellitare) DTV
Collegare un cavo RGB/Component tra la porta [RGB/COMPONENT IN]
sul Display LCD e i jack PR, Y, PB sul ricevitore Set Top Box.
Collegamenti
Collegare un set di cavi audio tra [AV/COMPONENT AUDIO IN [R-AUDIOL]] sul Display LCD e i jack AUDIO OUT sul Set Top Box.
Nota
•
Premere SOURCE sul prodotto o sul telecomando, quindi selezionare "Comp.".
•
Per informazioni sull'opzione video Component, consultare il manuale dell'utente del Set
Top Box.
Collegamento a un sistema audio
1.
Collegare un set di cavi audio tra i jack AUX L e R del SISTEMA AUDIO
e [AUDIO OUT] del Display LCD.
Collegamento a un box di rete (venduto separatamente)
Nota
•
I box di rete sono venduti separatamente.
•
Per ulteriori informazioni sull'acquisto e sull'installazione di un box di rete rivolgersi a
Samsung Electronics.
Collegamenti
Collegamento dell'alimentazione
Collegare i terminali [POWER] del prodotto e [POWER] del box di rete
installato mediante una prolunga.
Collegare il cavo di alimentazione alla porta [POWER] del box di rete e
alla presa elettrica.
Accendere il prodotto.
Collegamento a MAGICINFO OUT
Collegare i terminali [MAGICINFO OUT]del box di rete e il terminale [HDMI IN 2 (MAGICINFO)] del monitor mediante un cavo DP-HDMI .
Collegamenti
Collegamento di un cavo LAN
Collegare il cavo LAN tra la porta [LAN] sul prodotto e la porta [LAN] del PC.
Collegamento di dispositivi USB
E' possibile collegare dispositivi USB come un mouse o una tastiera.
Collegamento a un box di rete per l'uso del TOUCH SCREEN
Collegamenti
1.
Collegare la porta [TOUCH SCREEN USB HUB] del prodotto alla porta USB del PC
mediante un cavo USB.
Nota
•
Grazie all'innovativa tecnologia touchscreen ad alta sensibilità, non è necessario premere
con forza sullo schermo.
•
Toccando lo schermo con un bastoncino appuntito o un oggetto metallico lo schermo può
danneggiarsi. Usare solo la penna fornita in dotazione
•
Qualsiasi sostanza estranea, come polvere o umidità, accumulata sullo schermo può
provocarne il malfunzionamento. Pulire frequentemente lo schermo e la cornice con un
panno morbido.
•
Per evitare di provocare rotture, non premere con eccessiva forza sullo schermo.
Uso del software
Driver del monitor
Nota
Alla richiesta da parte del sistema operativo di fornire il driver del monitor,
inserire il CD-ROM accluso a questo monitor. L'installazione del driver differisce da un sistema operativo all'altro. Seguire le istruzioni relative al sistema
operativo utilizzato.
Preparare un disco vergine e scaricare il file del driver dal sito Internet qui
indicato.
Sito Internet:
http://www.samsung.com/
Installazione del Driver del monitor (Automatica)
1.
Inserire il CD nell'unità CD-ROM.
2.
Fare clic su "Windows".
3.
Scegliere il modello di monitor dall'elenco, quindi fare clic su "OK".
4.
Se viene visualizzata la seguente finestra di dialogo, fare clic su "Continue Anyway" (Continuare?). Quindi fare clic su "OK" (Sistema operativo Microsoft® Windows®
XP/2000).
Uso del software
Nota
Questo driver del monitor è certificato Microsoft e la sua installazione non provoca danni
al sistema in uso.
Una volta certificato, il driver verrà reso disponibile sulla homepage del sito Samsung
dedicata al monitor.
http://www.samsung.com/
Installazione del Driver del monitor (Manuale)
Sistema operativo Microsoft® Windows Vista™
1.
Inserire il CD di installazione manuale nell’unità CD-ROM.
2.
(Start) quindi su "Control Panel" (Pannello di controllo). Quindi, fare dopFare clic su
pio clic su "Appearance and Personalization" (Aspetto e personalizzazione).
3.
Fare clic su "Personalization" (Personalizzazione) quindi su "Display Settings" (Impostazioni schermo).
4.
Fare clic su "Advanced Settings..." (Impostazioni avanzate…).
Uso del software
5.
Fare clic su "Properties" (Proprietà) nella scheda "Monitor". Se il pulsante "Properties" (Proprietà) è disattivato, significa che la configurazione del monitor è completa. Il
monitor può essere utilizzato così com’è.
Se viene visualizzato il messaggio “Windows needs...” (Per continuare è necessario…)
come mostrato nella figura sottostante, fare clic su "Continue" (Continua).
Nota
Questo driver del monitor è in via di certificazione per il logo MS, e la sua installazione
non provoca danni al sistema in uso.
Una volta certificato, il driver verrà reso disponibile sulla homepage del sito Samsung
dedicata al monitor.
6.
Fare clic su "Update Driver..." (Aggiorna driver...) nella scheda "Driver".
7.
Spuntare la casella di controllo "Browse my computer for driver software" (Cerca il software del driver nel computer) e fare clic su "Let me pick from a list of device drivers on
my computer" (Scegli manualmente da un elenco di driver di dispositivo nel computer).
Uso del software
8.
Fare clic su "Have Disk..." (Disco driver...) e selezionare la cartella (per esempio, D:
\Drive) in cui è situato il file di impostazione del driver, e fare clic su "OK".
9.
Selezionare il modello che corrisponde al proprio monitor dall’elenco disponibile, e fare
clic su "Next" (Avanti).
10. Fare clic su "Close" (Chiudi) → "Close" (Chiudi) → "OK" → "OK" nelle schermate successive.
Uso del software
Sistema Operativo Microsoft® Windows® XP
1.
Inserire il CD nell'unità CD-ROM.
2.
Fare clic su "Start" → "Control Panel" (Pannello di controllo) quindi sull'icona "Appearance and Themes" (Aspetto e temi).
3.
Fare clic sull'icona "Display" (Schermo) e selezionare la scheda "Settings" (Impostazioni)
quindi su "Advanced..." (Avanzate...).
4.
Fare clic su "Properties" (Proprietà) nella scheda "Monitor" e selezionare "Driver".
Uso del software
5.
Fare clic su "Update Driver..." (Aggiorna driver...) e selezionare "Install from a list
or..." (Installa da un elenco o...) quindi fare clic su "Next" (Avanti).
6.
Selezionare "Don't search, I will..." (Non effettuare la ricerca. La scelta...) quindi fare clic
su "Next" (Avanti) e poi su "Have disk" (Disco driver).
7.
Fare clic su "Browse" (Sfoglia), scegliere A:(D:\Driver), selezionare dall'elenco il modello
del monitor in uso e fare clic su "Next" (Avanti).
8.
Se viene visualizzata la seguente finestra di dialogo, fare clic su "Continue Anyway
(Continuare?)". Fare clic su "OK".
Uso del software
Nota
Questo driver del monitor è certificato Microsoft e la sua installazione non provoca danni
al sistema in uso.
Una volta certificato, il driver verrà reso disponibile sulla homepage del sito Samsung
dedicata al monitor.
http://www.samsung.com/
9.
Fare clic su "Close (Chiudi)" quindi su "OK".
10. L'installazione del Driver del monitor è terminata.
Sistema Operativo Microsoft® Windows® 2000
Quando sul monitor viene visualizzato il messaggio "Digital Signature Not Found" (Firma
digitale non trovata), seguire la procedura sottostante.
1.
Scegliere "OK" nella finestra "Insert disk" (Inserire il disco).
2.
Fare clic su "Browse" (Sfoglia) nella finestra "File Needed" (File necessario).
3.
Selezionare A:(D:\Driver) quindi fare clic su "Open" (Apri) e poi su "OK".
Come eseguire l'installazione
1.
Fare clic su "Start", "Setting" (Impostazioni), "Control Panel" (Pannello di controllo).
Uso del software
2.
Fare doppio clic sull’icona "Display" (Schermo).
3.
Selezionare la scheda "Settings" (Impostazioni) e fare clic su "Advanced Properties"
Proprietà avanzate).
4.
Selezionare "Monitor".
Caso 1: Se il tasto "Properties" (Proprietà) non è attivo, significa che il monitor è correttamente configurato. Interrompere l'installazione
Caso 2: Se il tasto "Properties (Proprietà)" è attivo, fare clic su "Properties (Proprietà)"
e seguire i passaggi successivi.
5.
Fare clic su "Driver", quindi su "Update Driver..." (Aggiorna driver...) e poi su
"Next" (Avanti).
6.
Selezionare "Display a list of the known drivers for this device so that I can choose a
specific driver" (Visualizza un elenco dei driver noti per questa periferica, per consentire
di scegliere un driver specifico) quindi fare clic su "Next" (Avanti) e poi su "Have
disk" (Disco driver).
7.
Fare clic su "Browse" (Sfoglia) quindi selezionare A:(D:\Driver).
8.
Fare clic su "Open" (Apri) quindi su "OK".
9.
Selezionare il modello di monitor e cliccare su "Next (Avanti)". Cliccare su "Next (Avanti)".
10. Fare clic su "Finish" (Fine) e su "Close" (Chiudi).
Se viene visualizzato il messaggio "Digital Signature Not Found" (Firma digitale non
trovata) fare clic su "Yes"(Sì). Fare clic su "Finish (Fine)" e su "Close (Chiudi)".
Sistema Operativo Microsoft® Windows® Millenium
1.
Fare clic su "Start", "Setting" (Impostazioni), "Control Panel" (Pannello di controllo).
2.
Fare doppio clic sull’icona "Display" (Schermo).
3.
Selezionare la scheda "Settings" (Impostazioni) e fare clic su "Advanced Properties"
Proprietà avanzate).
4.
Selezionare la scheda "Monitor".
5.
Fare clic su "Change" (Cambia) nell’area "Monitor Type" (Tipo di schermo).
6.
Selezionare "Specify the location of the driver" (Specificare il percorso del driver).
7.
Selezionare "Display a list of all the driver in a specific location..." (Visualizza un elenco
dei driver disponibili) quindi fare clic su "Next" (Avanti).
8.
Fare clic su "Have Disk" (Disco driver).
9.
Specificare A:\(D:\driver) quindi fare clic su "OK".
10. Selezionare "Show all devices" (Mostra tutte le periferiche) e scegliere il monitor che
corrisponde a quello collegato al proprio computer, quindi fare clic su "OK".
11. Continuare scegliendo "Close" (Chiudi) e fare clic su "OK" finché si chiude la finestra di
dialogo Proprietà dello schermo.
Sistema Operativo Microsoft® Windows® NT
Uso del software
1.
Fare clic su "Start", "Settings" (Impostazioni), "Control Panel" (Pannello di controllo),
quindi fare doppio clic sull'icona "Display" (Schermo).
2.
Nella finestra Display Registration Information (Informazioni registrazione schermo), fare
clic sulla scheda Impostazioni quindi su "All Display Modes" (Tutte le modalità di visualizzazione).
3.
Selezionare una modalità da usare (Risoluzione, Numero di colori e Frequenza verticale)
quindi fare clic su "OK".
4.
Fare clic su "Apply" (Applica) se lo schermo funziona correttamente dopo aver fatto clic
su "Test". Se lo schermo risulta disturbato, scegliere una modalità diversa (risoluzione,
colori o frequenza inferiori).
Nota
Se in All Display Modes (Tutte le modalità di visualizzazione) non appare alcuna modalità,
selezionare la risoluzione e la frequenza verticale facendo riferimento a quanto indicato in
Modalità di timing predefinite della guida dell'utente.
Linux Sistema Operativo
Per eseguire X-Window, è necessario usare il file X86Config, che è un tipo di file per l'impostazione di sistema.
1.
Pemere "Enter" (Invio)" nella prima e nella seconda schermata dopo l'esecuzione del
file X86Config.
2.
Nella terza schermata è possibile impostare il mouse.
3.
Impostare un mouse per il computer in uso.
4.
Nella schermata successiva è possibile impostare una tastiera.
5.
Impostare una tastiera per il computer in uso.
6.
Nella schermata successiva è possibile impostare il monitor.
7.
Innanzitutto, impostare la frequenza orizzontale del monitor in uso. (E' possibile inserire
direttamente la frequenza.)
8.
Impostare una frequenza verticale del monitor in uso. (E' possibile inserire direttamente
la frequenza.)
9.
Digitare il modello del monitor. Questa informazione non influenzerà l'esecuzione corrente di X-Window.
10. La procedura di impostazione del monitor è stata completata. Una volta completata l'impostazione dell'hardware eseguire X-Window.
Touchscreen
Installazione del driver del Touchscreen
1.
Collegare il monitor al PC mediante un cavo USB.
2.
Inserire il CD di installazione nel lettore CD-ROM.
3.
Cliccare su HidSetup. L'installazione del driver si avvierà automaticamente. (Fare doppio
clic sul file nella cartella "Touchscreen Driver".)
Uso del software
4.
Completare i rimanenti passaggi dell'installazione in base alle istruzioni visualizzate sullo
schermo.
Nota
Ora, il driver è stato installato e il sistema troverà automaticamente il driver. Tuttavia, su
alcuni computer è necessario seguire la procedura qui indicata per trovare il nuovo driver: 5, 6, 7.
5.
Selezionare "No, not this time,” quindi “Next” (FIG. 1).
FIG. (1)
6.
Un messaggio di sistema chiede di trovare il documento del driver pertinente nel caso il
touchscreen sia stato trovato. Selezionare “Install the software automatically (Recommended)” , quindi “Next” (FIG. 2).
FIG. (2)
7.
Cliccare su "Finish” (FIG.3) per completare l'aggiornamento del driver. Il messaggio
"Trovato nuovo hardware" apparirà nell'angolo in basso a destra sulla barra delle applicazioni (FIG. 4).
Uso del software
FIG. (3)
FIG. (4)
Pannello di controllo touchscreen Installazione del driver
Fare doppio clic sull'icona di collegamento sul desktop, oppure accedere a “Start” -> “Programmi” -> ”IRTouchSystems” -> “TouchScreen Control Panel” (FIG. 5) quindi aprire il
Pannello di controllo per il touchscreen.
FIG. (5)
Uso del software
Menu General Control Panel (Pannello di controllo generale)
FIG. (6)
1. Mapping
Il pannello di controllo può essere utilizzato per regolare o eseguire configurazioni mediante
connessione USB e supporta più touchscreen collegati su un unico PC. Il pannello fornisce
informazioni base per il touchscreen e ne consente la calibrazione. Se più touchscreen vengono collegati allo stesso PC e lo stato è impostato su “multi-screens display,” queste unità
verranno visualizzate nel Touchscreen List. Utilizzare [Mapping] per selezionare un monitor
per ogni touchscreen prima di eseguire la calibrazione; in caso contrario, i touchscreen non
funzioneranno. Seguire questi passaggi per configurare le impostazioni relative a più
touchscreen: Cliccare su ”Mapping” per far apparire il simbolo del tasto al centro di ogni
monitor in ordine di priorità. Cliccare al centro del simbolo del tasto per acquisire informazioni
sull'installazione del touchscreen; se non sono disponibili informazioni touchscreen, premere
“Esc” o attendere 30 secondi, quindi il programma salterà il touchscreen corrente e continuerà
automaticamente selezionando quello successivo.
2. Calibrate
Questa funzione è applicabile in modalità Single (Singola) e Dualview. Nell'elenco delle opzioni di calibrazione del touchscreen, cliccare su [Calibrate]. Se dopo averli toccati, tutti i
cerchi rossi diventano icone blu, la calibrazione è stata completata.
3. Region Calibrate
Questa funzione è applicabile a tutte le modalità, in particolare alla modalità Dualview (Horizontal Span (Espansione orizzontale) e Vertical Span (Espansione verticale)).
Passaggi
1.
Nel "TouchScreen List" del Pannello di controllo selezionare "Calibrate of the
TouchScreen" e cliccare su [Region Calibrate].
2.
Trascinare l'area di calibrazione. Dovrebbe essere più grande di 200 x 200.
3.
Al termine della calibrazione a quattro punti è possibile toccare solo l'area selezionata.
Seguire questi passaggi per completare la calibrazione: Selezionare un touchscreen
nell'elenco delle informazioni, quindi cliccare sul tasto "Calibrate" quando viene visualizzata
la finestra di calibrazione. Terminare la calibrazione toccando il centro di ognuno dei 4 cerchi
Uso del software
in sequenza. Premere il tasto ”Esc” per uscire dalla calibrazione. Dopo la calibrazione, verranno visualizzati i tasti “ReCalibrate”, “OK” e “Cancel”. Selezionare “ReCalibrate” per
eseguire una nuova calibrazione, “OK” per salvare le modifiche e uscire, oppure “Cancel” per
uscire senza salvare.
Settings
La finestra Settings è divisa in 8 aree (FIG. 7):
1.
Modes
2.
Enable Touch
3.
Hide Cursor
4.
Enable Double Click
5.
Enable Right Click
6.
Enable Drag Delay
7.
Enable Delay Touch
8.
Enable Beep
FIG. (7)
Modes
Sono disponibili tre modalità di tocco: “Click on touch,” “Click on Release,” “Mouse Emulation.”
1. Click on touch
il clic viene riconosciuto nel momento in cui il dito tocca il touchscreen. Da notare che non è
possibile trascinare oggetti. Utilizzando questa modalità, raccomandata per applicazioni con
tasti grandi, la risposta del touchscreen è più rapida.
2. Click on Release
Questa è la modalità preimpostata. Il clic viene riconosciuto nel momento in cui il dito viene
sollevato dallo schermo. Questa modalità consente un controllo preciso ed è consigliata per
applicazioni con tasti piccoli o hyperlink a pagine web quali POS o altre applicazioni Internet.
Uso del software
3. Mouse Emulation
Emulazione delle funzioni del mouse, quali clic con il tasto sinistro, spostamento, deselezione
e trascinamento. Questa funzione è consigliata in caso di scrittura, disegno o trascinamento
di oggetti.
Options
1. Enable Touch
Attiva (modalità predefinita) o disattiva il touchscreen.
2. Hide Cursor
Il cursore del mouse non è utilizzato in alcune applicazioni; questa funzione consente di
nascondere il cursore senza disabilitare la funzione mouse. Raccomandato per tasti di grandi
dimensioni utilizzati per la riproduzione di animazione o programmi educativi per bambini in
modalità "Click On Touch".
3. Enable Double Click
Sul touchscreen, il doppio clic si esegue come con il mouse. Toccare un punto dello schermo
due volte in rapida successione. “Double Click Settings” possono essere regolate per ottenere prestazioni ottimali. “Speed" è impostato in millisecondi. Più alto è il valore, più lungo è
l'intervallo di tempo consentito per eseguire il doppio clic. “Area” (in pixel) serve per aumentare o ridurre la distanza consentita tra due clic. Più alto è il valore (in pixel), più il touchscreen
è sensibile al doppio clic. Il doppio clic è supportato dalle modalità "Click on touch,” “Click on
Release” e "Mouse Emulation".
4. Enable Right Click
Attivare la funzione clic con il tasto destro. Tenere premuto un punto sullo schermo per due
secondi. Verrà visualizzato il menu contestuale. Il clic con il tasto destro è disponibile solo in
modalità Mouse Emulation. E' possibile regolare il valore "Delay” in “Right Click Settings” nel
caso il menu contestuale appaia troppo presto o troppo tardi rispetto a quanto desiderato.
Nota
Più alto è il valore, maggiore è il tempo di attesa prima che appaia il menu contestuale. “Delay"
è impostato in millisecondi. “area” determina la gamma di variazione della superficie di tocco
entro un limite di errore (in pixel). Più alto è il valore, più ampia è la gamma di variazione delle
caratteristiche di segnale. Il menu contestuale viene visualizzato finché il dito rimane sullo
schermo.
5. Enable Drag Delay
Questa funzione mostra il tempo in millisecondi che impiega “Drag Delay” per attivarsi dopo
aver cliccato su una opzione. Il valore Drag Delay può richiedere una regolazione (in millisecondi) se un oggetto non può essere selezionato in modo preciso o se il cursore si muove
a scatti quando si tocca il touchscreen.
6. Enable Delay Touch
L'attivazione di questa funzione inibisce la risposta del touchscreen a seguito di un tocco
troppo rapido o indesiderato. Questa modalità è utile quando è necessario premere sullo
schermo per un certo periodo di tempo entro un'area specifica.
7. Enable Beep
Questa funzione attiva e disattiva il segnale acustico proveniente dall'altoparlante interno del
PC, inoltre consente di impostare sia il ciclo sia la frequenza dei suoni. Premere il tasto [Apply]
Uso del software
per attivare il segnale acustico dopo aver selezionato [Enable touch] e vice versa. Sono disponibili tre modalità per il segnale acustico: “Beep on touch,” “Beep on Release,” “Both.”
1.
Beep on touch: il clic viene riconosciuto nel momento in cui il dito tocca il touchscreen.
2.
Beep on Release: il clic viene riconosciuto nel momento in cui il dito viene sollevato dallo
schermo.
3.
Both: il clic viene riconosciuto nel momento in cui il dito tocca il touchscreen e di nuovo
quando il dito viene sollevato dallo schermo.
4.
PC Speaker: dopo l'installazione del driver, verrà emesso un segnale acustico predefinito all'avvio di una scheda PC. E' possibile modificare il ciclo e il suono del segnale
acustico.
5.
Sound Card : è possibile udire l'audio attraverso la scheda audio.
Nota
In base allo stato dell'hardware e di fattori esterni, è possibile impostare i parametri in modo
da massimizzare le prestazioni.
Disinstallazione del driver
Fare doppio clic su “Pannello di controllo” -> “Cambia/Rimuovi programmi” (FIG. 8), quindi
selezionare “IRTOUCHSYSTEMS TouchScreen Driver” e cliccare su “Remove” per disinstallare il driver.
FIG. (8)
Impostazioni generali del touchscreen (di riferimento)
Selezionare la modalità “Mouse Emulation” quindi scegliere “Enable Touch,” “Send Right
Click,” and “Enable Double Click.” For general use, “Enable Delay Touch” non sono opzioni
consigliate poiché rallentano la risposta del touchscreen. Il touchscreen non risponde in caso
di tocco o di trascinamento rapido sullo schermo.
Uso del software
Impostazione
1. Enable Double Click
Sul touchscreen, il doppio clic si
esegue come con il mouse. Per
aprire un oggetto sullo schermo,
toccare l'oggetto due volte in rapida successione. “Speed” deve essere impostato su 500-550 millisecondi e “Area” su 32 pixel
2. Enable Right Click
Attivare la funzione clic con il tasto
destro (predefinita). Tenere premuto un punto sullo schermo per
due secondi. Verrà visualizzato il
menu contestuale. Il clic con il tasto
destro è disponibile solo in modalità Mouse Emulation. “Delay” deve
essere impostato su 1000 millisecondi (1 secondo) e “Area” su 32
pixel.
3. Enable Drag Delay
Questa funzione mostra il tempo in millisecondi che impiega “Drag Delay” per attivarsi dopo
aver toccato un'opzione. Il valore Drag Delay può richiedere una regolazione (in millisecondi)
se un oggetto non può essere selezionato in modo preciso o se il cursore si muove a scatti
quando si tocca il touchscreen.
MDC (Multiple Display Control)
Installazione
1.
Inserire il CD nell'unità CD-ROM.
2.
Cliccare sul programma di installazione MDC System.
Nota
Se la schermata di installazione del software non viene visualizzata, installare il programma mediante il file eseguibile MDC System presente nella cartella MDC del CDROM fornito.
3.
Quando viene visualizzata la schermata per l'installazione guidata, cliccare su "Next".
4.
Verrà visualizzata la schermata "License Agreement". Cliccare su "Yes".
5.
Verrà visualizzata la schermata "Customer Information". Effettuare la registrazione e
cliccare su "Yes."
6.
Verrà visualizzata la schermata "Choose Destination Location". Specificare la posizione
del file per l'installazione e cliccare su "Next."
Uso del software
Nota
Se la posizione del file non è specificata, il programma verrà installato nella posizione
predefinita.
7.
Verrà visualizzata la schermata "Start Copying Files". Confermare la posizione del file e
cliccare su "Next."
8.
Verrà visualizzata la schermata di avanzamento dell'installazione.
9.
Verrà visualizzata la schermata "InstallShield Wizard Complete". Cliccare su "Finish".
Nota
Selezionare "Launch MDC System" e cliccare su "Finish". Il programma MDC verrà eseguito immediatamente.
10. Al termine dell'installazione verrà visualizzata sul desktop l'icona di collegamento MDC
System.
L'icona eseguibile MDC potrebbe non comparire in base alle specifiche del computer o del monitor. In questo caso, premere il tasto F5.
Problemi di installazione
L'installazione di MDC può essere influenzata da fattori quali la scheda video, la scheda
madre e l'ambiente di rete.
Disinstallazione
Per disinstallare il software MDC, fare clic su "Add or Remove Programs (Installazione applicazioni) dal Pannello di controllo di Windows®.
Per rimuovere MDC seguire questa procedura.
Selezionare "Setting/Control Panel (Impostazioni/Pannello di controllo) nel menu "Start",
quindi fare doppio clic su "Add/Delete a program (Aggiungi/Rimuovi programmi)".
Selezionare MDC System dall’elenco, quindi fare clic sul tasto "Add/Delete (Aggiungi/Rimuovi)".
Uso di Serial MDC
Uso di Ethernet MDC
S e r i a l MDC
Introduzione
Un software MDC (Multiple Display Control, controllo monitor multipli) è un’applicazione che consente a diversi
monitor di funzionare simultaneamente e con semplicità su un unico PC. Per la comunicazione tra un PC e un
monitor viene utilizzato lo standard di comunicazione seriale RS-232C. Per questo motivo, è necessario collegare
un cavo seriale alla porta seriale del PC e alla porta seriale di un monitor.
Main Screen
Fare clic su Click Start > Program > Samsung > MDC System per avviare il programma.
Selezionare un set per visualizzarne il volume nell'indicatore scorrevole.
Icone principali
All
Remote Control
Tasti di selezione
Safety Lock
Refresh
Port Selection
Selezione display
Lamp Control
Griglia info
Option...
Strumenti di controllo
Selettori a tendina
OSD Display
1.
Utilizzare le icone principali per passare alla varie schermate.
2.
Consente di attivare o disattivare la funzione di ricezione del segnale di controllo dell’unità dei monitor.
3.
Imposta la funzione Safety Lock (Blocco di sicurezza).
Quando si imposta la funzione Lock, è possibile utilizzare solo i tasti di alimentazione e di blocco sul telecomando e
sull'apparecchio.
4.
L’impostazione della porta seriale del PC può variare. Il valore originale è COM1.
5.
Seleziona una delle modalità di regolazione Lamp.
6.
Regola il numero di LFD ID e la frequenza di ripetizione della ricerca.
7.
Definisce la gamma di LFD ID da visualizzare. E’ possibile selezionare o deselezionare gli ID visualizzati premendo il
tasto Select o Clear.
8.
Tutti i monitor possono essere selezionati o deselezionati.
9.
Seleziona (Select) o deseleziona (Clear) gli LFD ID visualizzati configurando 7 e 8.
10. Questo consente di ricercare i monitor disponibili. Il numero massimo è indicato nel campo Max LFD Id.
11. Seleziona un display da Selezione display.
12. Usa Griglia per visualizzare alcune informazioni sul display selezionato.
13. Utilizzare gli Strumenti di controllo per effettuare operazioni sui monitor.
14. Commuta la funzione OSD su On/Off.
- In base al modello del prodotto, l’opzione impostata potrebbe non essere supportata.
<Nota> La funzione di attivazione/disattivazione del controllo remoto funziona indipendentemente dallo stato
acceso/spento, ed è applicata a tutti i monitor collegati al MDC. Tuttavia, indipendentemente dallo
stato alla chiusura dell’applicazione MDC, la funzione di ricezione del segnale di controllo remoto di tutti
i monitor viene inizializzata a Enable (attiva) quando l’applicazione MDC viene chiusa.
Port Selection
1. Multiple Display Control è originariamente impostato su COM1.
2. Se è utilizzata una porta diversa da COM1, è possibile selezionare una porta compresa tra COM1 e COM4 nel menu
Port Selection (selezione porta).
3. Se non viene selezionata il nome dell’esatta porta collegata al monitor con il cavo seriale, la comunicazione non sarà
possibile.
4. La porta selezionata viene memorizzata nel programma e viene usata anche per il programma successivo.
System
1. Fare clic su System tra le icone principale per visualizzare la relativa schermata.
La tabella centrale mostra alcune informazioni di base necessarie al controllo dello stato generale.
1)
(Power Status (Stato dell'alimentazione))
2) Input
3) Image Size
4) On Timer
5) Off Timer
2. Seleziona i display da regolare mediante il tasto Select o le caselle di controllo.
System consente di controllare alcune delle funzioni del monitor selezionato.
1) Power On/Off (accensione/spegnimento)
- Accende/spegne il monitor selezionato.
2) Volume
- Controlla il livello di volume del monitor selezionato.
Questa barra riceve il valore del volume del monitor selezionato dal set e lo visualizza sull'indicatore scorrevole
(Deselezionando un unico display oppure tutti i display visualizzati, il valore 10 preimpostato verrà ripristinato.)
3)
(Mute On/Off)
- Attiva/disattiva l'audio del monitor selezionato.
Quando si seleziona un set in una volta, se il set selezionato è già impostato su audio disattivato, è necessario
contrassegnare la visualizzazione di disattivazione
(se si sceglie di annullare le selezioni o si sceglie Select All (seleziona tutto), i valori tornano alle impostazioni
predefinite).
Le funzioni di Volume e disattivazione dell'audio sono disponibili solo per i monitor per cui lo stato di
alimentazione è ON.
3. Seleziona per visualizzare la schermata del menu utilizzando il menu OSD Display.
1) Source OSD
- Imposta per visualizzare l’OSD Source in caso di modifica della Source.
2) Not Optimum Mode OSD
- Imposta per visualizzare l’OSD Optimum Mode se la modalità corrente non è supportata.
3) No Signal OSD
- Imposta per visualizzare l’OSD No Signal in caso di mancanza di segnale.
4) MDC OSD
- Imposta per visualizzare l’OSD MDC in caso di modifica delle impostazioni mediante MDC.
Input Source
1. Fare clic su Input Source (origine di input) tra le icone principali per visualizzare la schermata di controllo Input
Source.
Seleziona i display da regolare mediante il tasto Select o le caselle di controllo.
• TV Mode
• PC Mode
La tabella centrale mostra alcune informazioni di base necessarie a Input Source.
1)
PC
- Cambia l'origine in ingresso del monitor selezionato in PC.
2)
BNC
- Cambia l'origine in ingresso del monitor selezionato in BNC.
3)
DVI
- Cambia l'origine in ingresso del monitor selezionato in DVI.
4)
TV
- Cambia l'origine in ingresso del monitor selezionato in TV.
5)
DTV
- Cambia l'origine in ingresso del monitor selezionato in DTV.
6)
AV
- Cambia l'origine in ingresso del monitor selezionato in AV.
7)
S-Video
- Cambia l'origine in ingresso del monitor selezionato in S-Video.
8)
Component
- Cambia l'origine in ingresso del monitor selezionato in Component.
9)
MagicInfo
- La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
10) HDMI1/HDMI2
- Cambia l'origine in ingresso del monitor selezionato in HDMI.
11) DP
- Commuta la sorgente in modalità DP per il Display selezionato.
12) Channel
- La freccia del canale appare quando Input Source (Sorgente di ingresso) è impostata su TV.
HDMI2 potrebbe non essere supportata a seconda del prodotto.
In base al prodotto, l’opzione DP potrebbe non essere supportata.
La sorgente TV può essere selezionata solo sui prodotti con TV. Il controllo dei canali è possibile solo
quando la sorgente di ingresso è TV.
Il controllo dell'origine di input funziona solo per i monitor ACCESI.
Image Size
PC, BNC, DVI, DP
1. Fare clic su Input Source (origine di input) tra le icone principali per visualizzare la schermata di controllo Input
Source.
Riquadro informazioni visualizza alcune informazioni basilari necessarie per Controllo dimensioni immagine.
1)
(Power Status (Stato dell'alimentazione))
- Mostra lo stato dell'alimentazione del monitor corrente.
2) Image Size
- Mostra le dimensioni correnti dell'immagine sul monitor selezionato.
3) Input
- Info Grid visualizza solo quali dei dispositivi sorgente è PC, BNC, DVI e DP.
4) PC Source
- Facendo clic su Dimensioni immagine viene visualizzata prima la scheda PC, BNC, DVI e DP.
- Il pulsante Controllo dimensioni immagine consente di gestire i controlli delle dimensioni delle immagini disponibili
in PC, BNC, DVI e DP.
5) Video Source
- Utilizzando il tasto di regolazione Image Size, è possibile regolare la dimensione dell’immagine impostando un
valore disponibile in PC, BNC, DVI e DP.
In base al prodotto, l’opzione DP potrebbe non essere supportata.
La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
Il controllo delle dimensioni dell'immagine è disponibile solo per i monitor ACCESI.
Image Size
TV, AV, S-Video, Component, DVI(HDCP), HDMI1, HDMI2, DTV
1. Fare clic su Input Source (origine di input) tra le icone principali per visualizzare la schermata di controllo Input
Source.
Riquadro informazioni visualizza alcune informazioni basilari necessarie per Controllo dimensioni immagine.
1) Per regolare Image Size in modalità TV, AV, S-Video, Component, HDMI1, HDMI2 o DTV, cliccare sulla scheda Video
Source.
Seleziona i display da regolare mediante il tasto Select o le caselle di controllo.
2) Il riquadro informazioni visualizza solo il monitor che ha TV, AV, S-VIDEO, Component, HDMI1, HDMI2, DTV come
origine in ingresso.
3) Cambia le dimensioni dell'immagine del monitor selezionato in maniera casuale.
4) Le modalità dello schermo possono essere regolate solo quando è collegato un televisore (solo sistema PAL) e la voce
Image Size (Dimensione immagine) è impostata su Auto Wide.
HDMI2 potrebbe non essere supportata a seconda del prodotto.
In base al modello del prodotto, l’opzione Custom potrebbe non essere supportata.
(La modalità Auto Wide è disponibile solo per TV, AV e S-Video.)
Le opzioni Auto Wide (Automatico), Zoom1 (Zoom1) e Zoom2 (Zoom2) non possono essere selezionate
quando il tipo di segnale di ingresso delle modalità Component e DVI (HDCP) è 720p o 1080i.
La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
Il controllo delle dimensioni dell'immagine è disponibile solo per i monitor ACCESI.
Time
1. Fare clic su Time (orario) tra le icone principali per visualizzare la schermata di controllo dell'orario.
La tabella centrale mostra le informazioni di base necessarie alla funzione di controllo dell'orario.
1) Set clock
- Imposta l'ora corrente per il monitor selezionato (ora del PC).
- Per modificare l'ora corrente modificare prima l'ora del PC.
2) Timer
- Imposta Timer1, Timer2, Timer3 e Holiday Management.
3) Indica l’attivazione del Timer.
La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
Il controllo del formato è disponibile solo per i monitor il cui stato di alimentazione è ON.
Time
Impostazione di Timer e Holiday Management
1. Impostazione di Timer1, Timer2 e Timer3
1) On Time
- Imposta l’orario in ore, minuti e AM/PM per l’accensione del monitor selezionato.
2) Off Time
- Imposta l’orario in ore, minuti e AM/PM per lo spegnimento del monitor selezionato.
3) Volume
- Seleziona il volume all’accensione del monitor selezionato.
4) Source
- Seleziona la sorgente esterna che verrà visualizzata all’accensione del monitor selezionato.
5) Holiday
- Applica la funzione Holiday Management al Timer.
6) Repeat
- Le opzioni disponibili includono Once, EveryDay, Mon~Fri, Mon~Sat, Sat~Sun e Manual.
z
z
z
z
z
z
Once : Timer non entra in funzione solo una volta.
EveryDay : Timer si attiva quotidianamente.
Mon~Fri : Timer si attiva da lunedì a venerdì.
Mon~Sat : Timer si attiva da lunedì a sabato.
Sat~Sun : Timer non entra in funzione il sabato e la domenica.
Manual : Selezionare il giorno della settimana per il quale si desidera disattivare il Timer.
2. Impostazione di Holiday Management
La funzione Holiday Management specifica le date nelle quali il monitor non dovrà accendersi o spegnersi mediante il
Timer.
1) Specifica la data.
2) Delete All
- Elimina tutte le festività impostate.
3) Add
- Aggiunge la data specificata.
4)
- Elimina il programma nella linea selezionata.
La funzione Holiday Management può essere attivata o disattivata nel menu di impostazione del Timer.
La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
Il controllo del formato è disponibile solo per i monitor il cui stato di alimentazione è ON.
Attiva solo per un TV per il quale sia stata impostata l’opzione Source su TV in modalità On Time.
Attiva solo per un modello con installato MagicInfo nel caso Source sia impostata su MagicInfo in
modalità On Time.
PIP
PIP Size
1. Fare clic su PIP nella barra delle icone principali. Viene visualizzata la schermata di controllo della funzione PIP.
Seleziona i display da regolare mediante il tasto Select o le caselle di controllo.
Riquadro informazioni visualizza alcune informazioni basilari necessarie per Controllo dimensioni PIP.
1) PIP Size
- Visualizza le dimensioni PIP (immagine nell'immagine) del monitor in uso.
2) OFF
- Disattiva la funzione PIP per il monitor selezionato.
3) Large
- Attiva la funzione PIP per il monitor selezionato e modifica le dimensioni in Large.
4) Small
- Attiva la funzione PIP per il monitor selezionato e modifica le dimensioni in Small.
5) Double1
- Attiva la funzione PIP per il monitor selezionato e modifica le dimensioni in 1.
6) Double 2
- Attiva la funzione PIP per il monitor selezionato e modifica le dimensioni in 2.
7) Double 3 (Doppio 3) (Immagine per immagine)
- Attiva il PBP dello schermo selezionato e imposta il formato su Double 3 (Doppio 3).
La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
Le dimensioni PIP possono essere controllate quando si accende il monitor.
PIP
PIP Source
1. Fare clic su PIP nella barra delle icone principali. Viene visualizzata la schermata di controllo della funzione PIP.
Riquadro informazioni visualizza alcune informazioni basilari necessarie per Controllo Origine PIP.
1) Origine PIP
- L'origine PIP può essere controllata quando si accende il monitor.
2) PC
- Cambia l'origine PIP per il monitor selezionato in PC.
3) BNC
- Cambia l'origine PIP per il monitor selezionato in BNC.
4) DVI
- Cambia l'origine PIP per il monitor selezionato in DVI.
5) TV
- Cambia l'origine PIP per il monitor selezionato in TV.
6) DTV
- Cambia l'origine PIP per il monitor selezionato in DTV.
7) AV
- Cambia l'origine PIP per il monitor selezionato in AV.
8) S-Video
- Cambia l'origine PIP per il monitor selezionato in S-Video.
9) Component
- Cambia l'origine PIP per il monitor selezionato in Component.
10) HDMI1 / HDMI2
- Cambia l'origine PIP per il monitor selezionato in HDMI.
11) DP
- Commuta in DP la sorgente PIP del display selezionato.
HDMI2 potrebbe non essere supportata a seconda del prodotto.
In base al prodotto, l’opzione DP potrebbe non essere supportata.
Alcune delle origini PIP potrebbero non essere disponibili per la selezione, sulla base del tipo di origine
in ingresso della schermata principale.
La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
La funzione PIP Control (controllo PIP) è disponibile solo per gli schermi il cui stato di alimentazione è
su ON (acceso) e la cui funzione PIP è attiva.
Settings
Picture
1. Fare clic su Settings (impostazioni) tra le icone principali per visualizzare la schermata di controllo delle impostazioni.
Le informazioni di base necessarie per regolare l’opzione Picture sono visualizzate nel menu principale. Le
impostazioni del monitor verranno visualizzate solo se uno dei monitor collegati è selezionato, inoltre le impostazioni
predefinite verranno visualizzate se tutti i monitor verranno selezionati cliccando su All e Select. Se in questa
schermata è stato modificato un valore, la modalità corrente passerà automaticamente in modalità personalizzata.
1) Picture
- Disponibile solo per TV, AV, S-Video, Component, HDMI1, HDMI2, DTV.
2) Contrast
- Regola il contrasto del monitor selezionato.
3) Brightness
- Regola la luminosità del monitor selezionato.
4) Sharpness
- Regola la nitidezza del monitor selezionato.
5) Color
- Regola il colore del monitor selezionato.
6) Tint
- Regola la tinta del monitor selezionato.
7) Color Tone
- Regola il valore Color Tone per il display selezionato.
8) Color Temp
- Regola il valore Color Temp per lo schermo selezionato.
9) Brightness Sensor
- Regola la funzione Brightness Sensor per lo schermo selezionato.
10) Dynamic Contrast
- Regola la funzione Dynamic Contrast per lo schermo selezionato.
HDMI2 potrebbe non essere supportata a seconda del prodotto.
In base al prodotto, l’opzione Brightness Sensor potrebbe non essere supportata.
La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
Questa funzione è attiva solo se l’opzione Color Tone è impostata su Off.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
La funzione è disponibile solo per i display in cui lo stato di alimentazione è ON e se non viene fatta
alcuna selezione viene visualizzato il valore predefinito.
Settings
Picture PC
1. Fare clic su Settings (impostazioni) tra le icone principali per visualizzare la schermata di controllo delle impostazioni.
Vengono visualizzate le informazioni di base necessarie per regolare le impostazioni. Le impostazioni per l’opzione
SET corrispondente verranno impostate e visualizzate sulla barra di scorrimento selezionando l’ID di un display,
inoltre le impostazioni predefinite verranno visualizzate se tutti gli ID dei display verranno selezionati cliccando su All
e Select. Se in questa schermata è stato modificato un valore, la modalità corrente passerà automaticamente in
modalità personalizzata.
1) Picture PC
- Disponibile solo per PC, BNC, DVI e DP.
2) Contrast
- Regola il contrasto del monitor selezionato.
3) Brightness
- Regola la luminosità del monitor selezionato.
4) Red
- Consente di regolare la temperatura di Red colore del monitor selezionato.
5) Green
- Consente di regolare la temperatura di Green colore del monitor selezionato.
6) Blue
- Consente di regolare la temperatura di Blue colore del monitor selezionato.
7) Color Tone
- Regola il valore Color Tone per lo schermo selezionato.
8) Color Temp
- Regola il valore Color Temp per lo schermo selezionato.
9) Brightness Sensor
- Regola la funzione Brightness Sensor per lo schermo selezionato.
10) Dynamic Contrast
- Regola la funzione Dynamic Contrast per lo schermo selezionato.
In base al prodotto, l’opzione DP potrebbe non essere supportata.
In base al prodotto, l’opzione Brightness Sensor potrebbe non essere supportata.
La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
Questa funzione è attiva solo se l’opzione Color Tone è impostata su Off.
La funzione è disponibile solo per i display in cui lo stato di alimentazione è ON e se non viene fatta
alcuna selezione viene visualizzato il valore predefinito.
Settings
Audio
1. Fare clic su Settings (impostazioni) tra le icone principali per visualizzare la schermata di controllo delle impostazioni.
Le informazioni di base necessarie per regolare l’opzione Audio sono visualizzate nella finestra del display. Le
impostazioni per l’opzione SET corrispondente verranno impostate e visualizzate sulla barra di scorrimento
selezionando l’ID di un display, inoltre le impostazioni predefinite verranno visualizzate se tutti gli ID dei display
verranno selezionati cliccando su All e Select. Se in questa schermata è stato modificato un valore, la modalità
corrente passerà automaticamente in modalità personalizzata.
1) Audio
- Controlla le impostazioni dell'audio per tutte le origini dell'input.
2) Bass
- Regola le frequenze basse del monitor selezionato.
3) Treble
- Regola le frequenze alte del monitor selezionato.
4) Balance
- Regola il bilanciamento del monitor selezionato.
5) SRS TSXT
- Attiva e disattiva l'audio SRS TSXT.
6) Selezione audio
- Quando è attiva la funzionalità PIP, è possibile selezionare la schermata principale o quella secondaria.
La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
La funzione è disponibile solo per i display in cui lo stato di alimentazione è ON e se non viene fatta
alcuna selezione viene visualizzato il valore predefinito.
Settings
Image Lock
1. Fare clic su Settings (impostazioni) tra le icone principali per visualizzare la schermata di controllo delle impostazioni.
La tabella centrale mostra le informazioni di base necessarie alla funzione di controllo delle impostazioni.
1) Blocco immagine
- Disponibile solo per PC, BNC.
2) Grossa
- Regola la Coarse del monitor selezionato.
3) Fine
- Regola la Fine del monitor selezionato.
4) posizione
- Regola la posizione del monitor selezionato.
5) Regolazione auto
- Premere questo pulsante per l'autoregolazione del segnale del PC in ingresso.
La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
Il controllo delle impostazioni è disponibile solo per i monitor il cui stato di alimentazione è ON.
Maintenance
Lamp Control
1. Fare clic sull’icona "Maintenance" (manutenzione) nella colonna delle icone principale per visualizzare la schermata di
manutenzione.
Appare una tabella informativa "Info Grid" che mostra diverse voci di dati di base.
1) Maintenance
- Consente di utilizzare la funzione Maintenance Control (Controllo manutenzione) per tutte le sorgenti di ingresso.
2) Lamp Control
- Regola automaticamente la retroilluminazione dello schermo selezionato in un momento specifico.
Manual Lamp Control viene automaticamente disattivato se si effettua la regolazione mediante Auto Lamp Control.
- Consente di regolare la retroilluminazione dello schermo selezionato indipendentemente dal momento.
Auto Lamp Control viene automaticamente disattivato se si effettua la regolazione mediante Manual Lamp Control.
3) Ambient Light
- Rileva l’intensità della luce ambientale per il monitor designato e regola di conseguenza la luminosità dello
schermo.
- E’ possibile specificare il valore Reference e designare un monitor per determinare automaticamente l’opzione
Lamp Value (intensità della lampada) in base all’illuminazione ambientale.
L’opzione Ambient Light è supportata solo per i modelli che dispongono di sensore di luminosità e si
attiva selezionando Ambient Brightness Mode nel menu Lamp Control.
Le opzioni Auto Lamp Control e Manual Lamp Control si attivano selezionando User Control Mode nel
menu Lamp Control.
La funzione Maintenance Control (controllo manutenzione) è disponibile solo per gli schermi il cui stato
di alimentazione è su ON (acceso).
La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
Maintenance
Scroll
1. Fare clic sull’icona "Maintenance" (manutenzione) nella colonna delle icone principale per visualizzare la schermata di
manutenzione.
1) Scroll
- Questa funzione rimuove le immagini residue che possono verificarsi qualora venga visualizzata una immagine
fissa sul display selezionato per un lungo periodo di tempo.
2) Pixel Shift
- Agli intervalli di tempo specificati, sullo schermo vengono visualizzate immagini in movimento.
3) Safety Screen
- La funzione Safety Screen (Schermata di sicurezza) viene utilizzata per evitare la formazione di immagini residue
che possono verificarsi qualora venga visualizzata una immagine fissa sul monitor per un lungo periodo di
tempo. La voce Interval (Intervallo) viene utilizzata per impostare il ciclo di ripetizioni in unità orarie, mentre la
voce Time (Orario) imposta l'orario di esecuzione della funzione Safety Screen (Schermata di sicurezza).
La voce Type (Tipo) può essere impostata su Scroll (Scorrimento), Pixel, Bar (Barra), Eraser (Cancellazione), All
White (Schermo bianco) o Pattern (Sequenza).
4) Safety Screen2
- Questa funzione viene utilizzata per evitare la formazione di immagini residue. Sono disponibili cinque (5) opzioni
(definite type – tipo) che possono essere selezionate e controllate mediante questa funzione.
Per Scroll (Scorrimento), la funzione Time (Orario) può essere impostata su 1, 2, 3, 4 o 5. Per Bar
(Barra) e Eraser (Cancellazione) può essere impostata su 10, 20, 30, 40 o 50. Per All White (Schermo
bianco) e Pattern (Sequenza) può essere impostata su 1, 5, 10, 20 o 30.
La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
La funzione Maintenance Control (controllo manutenzione) è disponibile solo per gli schermi il cui stato
di alimentazione è su ON (acceso).
Maintenance
Video Wall
1. Fare clic sull’icona "Maintenance" (manutenzione) nella colonna delle icone principale per visualizzare la schermata di
manutenzione.
1) Video Wall
- Un Video Wall è costituito da una serie di schermi collegati insieme, in modo che ognuno di essi proietti una parte
dell'immagine intera oppure che la stessa immagine sia ripetuta su ciascuno schermo.
2) Video Wall Control
- E’ possibile configurare le proprietà dell’opzione Video Wall.
1) On / Off
- Accendere/Spegnere la funzione Video Wall (Parete video) del display selezionato.
2) Format
- Il formato può essere selezionato per vedere uno schermo suddiviso.
z
2) Formato :
z
Naturale
3) Video Wall (Screen divider)
- Lo schermo può essere suddiviso.
In questo modo, è possibile selezionare un numero di schermi con un layout diverso se suddivisi.
z Selezionare una modalità dall'opzione Suddivisione Schermi.
z Selezionare un display da Display selection (Selezione display).
z La posizione verrà configurata premendo un numero nella modalità selezionata.
z Il numero massimo di monitor disponibili è: Orizzontale X Verticale = 100
z Su una fila possono essere disposti fino a 15 monitor. Il valore Horizontal massimo è 6 se il valore Vertical è 15;
di conseguenza il valore Vertical massimo è 6 se il valore Horizontal è 15.
4) Suddivisione dello schermo
- E’ possibile visualizzare e modificare il layout degli schermi mediante le impostazioni della funzione Screen Divider.
La gamma delle impostazioni Screen Divider può variare in base al modello.
Potrebbe non essere possibile utilizzare questa funzione in modalità MagicInfo.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
La funzione Maintenance Control (controllo manutenzione) è disponibile solo per gli schermi il cui stato
di alimentazione è su ON (acceso).
Troubleshooting
1. Il monitor che si desidera controllare non appare nella tabella centrale della schermata System
- Controllare il collegamento RS232C (verificare il corretto collegamento alla porta Com1)
- Verificare l'eventuale presenza dello stesso ID per gli altri monitor collegati. Se più di un monitor presenta lo stesso
ID, essi non vengono correttamente rilevati dal programma a causa di un conflitto di dati.
-
Verificare che i monitor del set abbiano un numero di ID compreso tra 0 e 25 (effettuare l'impostazione mediante il
menu Display)
Nota:
Verificare se il valore Set ID del monitor è compreso tra 0 e 99 (impostare il valore mediante il menu
Display).
Se il valore è esterno all'intervallo, il sistema MDC non è in grado di controllare il monitor.
2. Il monitor che si desidera controllare non appare nelle altre tabelle centrali di controllo
Verificare che il monitor sia acceso (stato ON). Il controllo può essere effettuato nella tabella centrale di Power
Control (controllo dello stato generale)
- Verificare che sia possibile cambiare l'origine dell'input del monitor.
3. La finestra di dialogo di figura appare ripetutamente.
- Verificare che sia stato selezionato il monitor che si desidera controllare.
4. Sono stati impostati sia On Timer (timer di attivazione) sia Off Timer (timer di disattivazione) ma viene mostrato un
orario differente.
- Impostare l'ora corrente per sincronizzare gli orologi dei monitor.
5. La funzione di controllo remoto potrebbe non funzionare correttamente se si disattiva la funzione di controllo remoto,
si scollega il cavo RS-232C oppure si chiude il programma in modo irregolare. Tornare al programma e attivare
nuovamente la funzione di controllo remoto per ripristinare il normale funzionamento.
<Nota> Il programma potrebbe non funzionare correttamente a causa di problemi nei circuiti di comunicazione o
interferenze provocate da componenti elettronici situati nelle vicinanze.
Valore di impostazione in modalità a più monitor
Quando vengono collegati più di un monitor, i valori di impostazione sono visualizzati come segue:
1. Nessuna selezione: visualizzazione del valore predefinito di fabbrica.
2. Un monitor selezionato: rilevamento e visualizzazione del valore di impostazione del monitor selezionato.
3. Un monitor selezionato (ID1) e aggiunta di un altro monitor (ID3): il programma, che visualizzava il valore di
impostazione ID1, rileva e visualizza il valore ID3.
4. Se tutti gli apparecchi sono selezionati contemporaneamente cliccando su All e Select, il valore predefinito verrà
ripristinato.
Ehternet MDC
Introduzione
Diversamente dal metodo precedente che utilizzava le specifiche di comunicazione dei dati seriali RS-232C, è stata introdotta
una funzione Ethernet.
Collegare il primo display al PC immettendo l’indirizzo IP. Per collegare l’altro display, utilizzare un cavo seriale RS-232C. Vedere
la figura in alto.
Main Screen
Fare clic su Click Start > Program > Samsung > MDC System per avviare il programma.
Selezionare un set per visualizzarne il volume nell'indicatore scorrevole.
Icone principali
Lamp Control
Add a Device
Selezione display
Remote Control
Info Grid
Safety Lock
Strumenti di controllo
Fault Device Alert
OSD Display
1.
Utilizzare le icone principali per passare alla varie schermate.
2.
E’ possibile aggiungere un dispositivo immettendo l’indirizzo IP configurato sul monitor.
3.
Consente di attivare o disattivare la funzione di ricezione del segnale di controllo dell’unità dei monitor.
4.
Imposta la funzione Safety Lock (Blocco di sicurezza).
Quando si imposta la Blocco, è possibile utilizzare solo i tasti di accensione e blocco del telecomando.
5.
Se il collegamento al monitor non riesce, attiva o disattiva la funzione che invia il risultato via email.
6.
Seleziona una delle modalità di regolazione Lamp.
7.
Seleziona un display da Selezione display.
8.
Tutti i monitor possono essere selezionati o deselezionati.
9.
Utilizzare gli Strumenti di controllo per effettuare operazioni sui monitor.
10. Commuta la funzione OSD su On/Off.
- In base al modello del prodotto, l’opzione impostata potrebbe non essere supportata.
<Nota> La funzione di attivazione/disattivazione del controllo remoto funziona indipendentemente dallo stato
acceso/spento, ed è applicata a tutti i monitor collegati al MDC. Tuttavia, indipendentemente dallo
stato alla chiusura dell’applicazione MDC, la funzione di ricezione del segnale di controllo remoto di tutti
i monitor viene inizializzata a Enable (attiva) quando l’applicazione MDC viene chiusa.
Add a Device
1. IP Adress -> ADD -> OK
System
1. Cliccare su System nel menu principale per aprire la schermata di regolazione del sistema.
La tabella centrale mostra alcune informazioni di base necessarie al controllo dello stato generale.
1)
(Power Status (Stato dell'alimentazione))
2) Input
3) Image Size
4) On Timer
5) Off Timer
2. Seleziona i display da regolare mediante il tasto Select o le caselle di controllo.
System consente di controllare alcune delle funzioni del monitor selezionato.
1) Power On/Off (accensione/spegnimento)
- Accende/spegne il monitor selezionato.
2) Volume
- Controlla il livello di volume del monitor selezionato.
Questa barra riceve il valore del volume del monitor selezionato dal set e lo visualizza sull'indicatore scorrevole
(Deselezionando un unico display oppure tutti i display visualizzati, il valore 10 preimpostato verrà ripristinato.)
3)
(Mute On/Off)
- Attiva/disattiva l'audio del monitor selezionato.
Quando si seleziona un set in una volta, se il set selezionato è già impostato su audio disattivato, è necessario
contrassegnare la visualizzazione di disattivazione
(se si sceglie di annullare le selezioni o si sceglie Select All (seleziona tutto), i valori tornano alle impostazioni
predefinite).
Le funzioni di Volume e disattivazione dell'audio sono disponibili solo per i monitor per cui lo stato di
alimentazione è ON.
3. Seleziona per visualizzare la schermata del menu utilizzando il menu OSD Display.
1) Source OSD
- Imposta per visualizzare l’OSD Source in caso di modifica della Source.
2) Not Optimum Mode OSD
- Imposta per visualizzare l’OSD Optimum Mode se la modalità corrente non è supportata.
3) No Signal OSD
- Imposta per visualizzare l’OSD No Signal in caso di mancanza di segnale.
4) MDC OSD
- Imposta per visualizzare l’OSD MDC in caso di modifica delle impostazioni mediante MDC.
Network
1) Impostare Select All o Clear All per i dispositivi aggiunti; oppure Refresh o Delete per i dispositivi selezionati.
2) Vengono visualizzati IP Address, ID (Ethernet o Seriale), Mac Address e stato di connessione del monitor collegato.
3) E’ in grado di verificare automaticamente se è impostato l’IP DHCP per impostare di conseguenza l’indirizzo IP.
4)
E’ in grado di impostare e applicare automaticamente o manualmente IP Address, Subnet e Gateway del monitor
selezionato.
Input Source
1. Fare clic su Input Source (origine di input) tra le icone principali per visualizzare la schermata di controllo Input
Source.
Seleziona i display da regolare mediante il tasto Select o le caselle di controllo.
• TV Mode
• PC Mode
La tabella centrale mostra alcune informazioni di base necessarie a Input Source.
1)
PC
- Cambia l'origine in ingresso del monitor selezionato in PC.
2)
BNC
- Cambia l'origine in ingresso del monitor selezionato in BNC.
3)
DVI
- Cambia l'origine in ingresso del monitor selezionato in DVI.
4)
TV
- Cambia l'origine in ingresso del monitor selezionato in TV.
5)
DTV
- Cambia l'origine in ingresso del monitor selezionato in DTV.
6)
AV
- Cambia l'origine in ingresso del monitor selezionato in AV.
7)
S-Video
- Cambia l'origine in ingresso del monitor selezionato in S-Video.
8)
Component
- Cambia l'origine in ingresso del monitor selezionato in Component.
9)
MagicInfo
- La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
10) HDMI1/HDMI2
- Cambia l'origine in ingresso del monitor selezionato in HDMI.
11) DP
- Commuta la sorgente in modalità DP per il Display selezionato.
12) Channel
- La freccia del canale appare quando Input Source (Sorgente di ingresso) è impostata su TV.
HDMI2 potrebbe non essere supportata a seconda del prodotto.
In base al prodotto, l’opzione DP potrebbe non essere supportata.
La sorgente TV può essere selezionata solo sui prodotti con TV. Il controllo dei canali è possibile solo
quando la sorgente di ingresso è TV.
Il controllo dell'origine di input funziona solo per i monitor ACCESI.
Image Size
PC, BNC, DVI, DP
1. Fare clic su Input Source (origine di input) tra le icone principali per visualizzare la schermata di controllo Input
Source.
Riquadro informazioni visualizza alcune informazioni basilari necessarie per Controllo dimensioni immagine.
1)
(Power Status (Stato dell'alimentazione))
- Mostra lo stato dell'alimentazione del monitor corrente.
2) Image Size
- Mostra le dimensioni correnti dell'immagine sul monitor selezionato.
3) Input
- Info Grid visualizza solo quali dei dispositivi sorgente è PC, BNC, DVI e DP.
4) PC Source
- Facendo clic su Dimensioni immagine viene visualizzata prima la scheda PC, BNC, DVI.
- Il tasto di regolazione Image Size regola la Image Size disponibile per PC, BNC, DVI e DP.
5) Video Source
- Fare clic sulla scheda Video Source (Sorgente video) per determinare le dimensioni dell’immagine per la relativa
sorgente di ingresso.
La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
Il controllo delle dimensioni dell'immagine è disponibile solo per i monitor ACCESI.
In base al prodotto, l’opzione DP potrebbe non essere supportata.
Image Size
TV, AV, S-Video, Component, DVI(HDCP), HDMI1, HDMI2, DTV
1. Fare clic su Input Source (origine di input) tra le icone principali per visualizzare la schermata di controllo Input
Source.
Riquadro informazioni visualizza alcune informazioni basilari necessarie per Controllo dimensioni immagine.
1) Per regolare Image Size in modalità TV, AV, S-Video, Component, HDMI1, HDMI2 o DTV, cliccare sulla scheda Video
Source. Selezionare il display che si desidera regolare utilizzando il tasto Select oppure selezionando la casella di
controllo.
2) Info Grid visualizza solo i display con sorgente di ingresso TV, AV, S-Video, Component, HDMI1, HDMI2 o DTV.
3) Cambia le dimensioni dell'immagine del monitor selezionato in maniera casuale.
4) Le modalità dello schermo possono essere regolate solo quando è collegato un televisore (solo sistema PAL) e la voce
Image Size (Dimensione immagine) è impostata su Auto Wide.
In base al modello del prodotto, l’opzione Custom potrebbe non essere supportata.
Le opzioni Auto Wide (Automatico), Zoom1 (Zoom1) e Zoom2 (Zoom2) non possono essere selezionate
quando il tipo di segnale di ingresso delle modalità Component e DVI (HDCP) è 720p o 1080i.
(La modalità Auto Wide è disponibile solo per TV, AV e S-Video.)
La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
Il controllo delle dimensioni dell'immagine è disponibile solo per i monitor ACCESI.
Time
1. Fare clic su Time (orario) tra le icone principali per visualizzare la schermata di controllo dell'orario.
La tabella centrale mostra le informazioni di base necessarie alla funzione di controllo dell'orario.
1) Set clock
- Imposta l'ora corrente per il monitor selezionato (ora del PC).
- Per modificare l'ora corrente modificare prima l'ora del PC.
2) Timer
- Imposta Timer1, Timer2, Timer3 e Holiday Management.
3) Indica l’attivazione del Timer.
La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
Il controllo del formato è disponibile solo per i monitor il cui stato di alimentazione è ON.
Time
Impostazione di Timer e Holiday Management
1. Impostazione di Timer1, Timer2 e Timer3
1) On Time
- Imposta l’orario in ore, minuti e AM/PM per l’accensione del monitor selezionato.
2) Off Time
- Imposta l’orario in ore, minuti e AM/PM per lo spegnimento del monitor selezionato.
3) Volume
- Seleziona il volume all’accensione del monitor selezionato.
4) Source
- Seleziona la sorgente esterna che verrà visualizzata all’accensione del monitor selezionato.
5) Holiday
- Applica la funzione Holiday Management al Timer.
6) Repeat
- Le opzioni disponibili includono Once, EveryDay, Mon~Fri, Mon~Sat, Sat~Sun e Manual.
z
z
z
z
z
z
Once : Timer non entra in funzione solo una volta.
EveryDay : Timer si attiva quotidianamente.
Mon~Fri : Timer si attiva da lunedì a venerdì.
Mon~Sat : Timer si attiva da lunedì a sabato.
Sat~Sun : Timer non entra in funzione il sabato e la domenica.
Manual : Selezionare il giorno della settimana per il quale si desidera disattivare il Timer.
2. Impostazione di Holiday Management
La funzione Holiday Management specifica le date nelle quali il monitor non dovrà accendersi o spegnersi mediante il
Timer.
1) Specifica la data.
2) Delete All
- Elimina tutte le festività impostate.
3) Add
- Aggiunge la data specificata.
4)
- Elimina il programma nella linea selezionata.
La funzione Holiday Management può essere attivata o disattivata nel menu di impostazione del Timer.
La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
Il controllo del formato è disponibile solo per i monitor il cui stato di alimentazione è ON.
Attiva solo per un TV per il quale sia stata impostata l’opzione Source su TV in modalità On Time.
Attiva solo per un modello con installato MagicInfo nel caso Source sia impostata su MagicInfo in
modalità On Time.
PIP
PIP Size
1. Fare clic su PIP nella barra delle icone principali. Viene visualizzata la schermata di controllo della funzione PIP.
Seleziona i display da regolare mediante il tasto Select o le caselle di controllo.
Riquadro informazioni visualizza alcune informazioni basilari necessarie per Controllo dimensioni PIP.
1) PIP Size
- Visualizza le dimensioni PIP (immagine nell'immagine) del monitor in uso.
2) OFF
- Disattiva la funzione PIP per il monitor selezionato.
3) Large
- Attiva la funzione PIP per il monitor selezionato e modifica le dimensioni in Large.
4) Small
- Attiva la funzione PIP per il monitor selezionato e modifica le dimensioni in Small.
5) Double1
- Attiva la funzione PIP per il monitor selezionato e modifica le dimensioni in 1.
6) Double 2
- Attiva la funzione PIP per il monitor selezionato e modifica le dimensioni in 2.
7) Double 3 (Doppio 3) (Immagine per immagine)
- Attiva il PBP dello schermo selezionato e imposta il formato su Double 3 (Doppio 3).
La PIP Size può essere verificata accendendo il Display LCD.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
Le dimensioni PIP possono essere controllate quando si accende il monitor.
PIP
PIP Source
1. Fare clic su PIP nella barra delle icone principali. Viene visualizzata la schermata di controllo della funzione PIP.
Riquadro informazioni visualizza alcune informazioni basilari necessarie per Controllo Origine PIP.
1) Origine PIP
- L'origine PIP può essere controllata quando si accende il monitor.
2) PC
- Cambia l'origine PIP per il monitor selezionato in PC.
3) BNC
- Cambia l'origine PIP per il monitor selezionato in BNC.
4) DVI
- Cambia l'origine PIP per il monitor selezionato in DVI.
5) TV
- Cambia l'origine PIP per il monitor selezionato in TV.
6) DTV
- Cambia l'origine PIP per il monitor selezionato in DTV.
7) AV
- Cambia l'origine PIP per il monitor selezionato in AV.
8) S-Video
- Cambia l'origine PIP per il monitor selezionato in S-Video.
9) Component
- Cambia l'origine PIP per il monitor selezionato in Component.
10) HDMI 1/HDMI2
- Cambia l'origine PIP per il monitor selezionato in HDMI.
11) DP
- Commuta in DP la sorgente PIP del display selezionato.
Alcune delle origini PIP potrebbero non essere disponibili per la selezione, sulla base del tipo di origine
in ingresso della schermata principale.
La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
La funzione PIP Control (controllo PIP) è disponibile solo per gli schermi il cui stato di alimentazione è
su ON (acceso) e la cui funzione PIP è attiva.
HDMI2 potrebbe non essere supportata a seconda del prodotto.
In base al prodotto, l’opzione DP potrebbe non essere supportata.
Settings
Picture
1. Fare clic su Settings (impostazioni) tra le icone principali per visualizzare la schermata di controllo delle impostazioni.
Le informazioni di base necessarie per regolare l’opzione Picture sono visualizzate nel menu principale. Le
impostazioni del monitor verranno visualizzate solo se uno dei monitor collegati è selezionato, inoltre le impostazioni
predefinite verranno visualizzate se tutti i monitor verranno selezionati cliccando su All e Select. Se in questa
schermata è stato modificato un valore, la modalità corrente passerà automaticamente in modalità personalizzata.
1) Picture
- Disponibile solo per TV, AV, S-Video, Component, HDMI1, HDMI2, DTV.
2) Contrast
- Regola il contrasto del monitor selezionato.
3) Brightness
- Regola la luminosità del monitor selezionato.
4) Sharpness
- Regola la nitidezza del monitor selezionato.
5) Color
- Regola il colore del monitor selezionato.
6) Tint
- Regola la tinta del monitor selezionato.
7) Color Tone
- Regola il valore Color Tone per lo schermo selezionato.
8) Color Temp
- Regola il valore Color Temp per lo schermo selezionato.
9) Brightness Sensor
- Regola la funzione Brightness Sensor per lo schermo selezionato.
10) Dynamic Contrast
- Regola la funzione Dynamic Contrast per lo schermo selezionato.
In base al prodotto, l’opzione Brightness Sensor potrebbe non essere supportata.
La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
Questa funzione è attiva solo se l’opzione Color Tone è impostata su Off.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
La funzione è disponibile solo per i display in cui lo stato di alimentazione è ON e se non viene fatta
alcuna selezione viene visualizzato il valore predefinito.
Settings
Picture PC
1. Fare clic su Settings (impostazioni) tra le icone principali per visualizzare la schermata di controllo delle impostazioni.
Vengono visualizzate le informazioni di base necessarie per regolare le impostazioni. Le impostazioni per l’opzione
SET corrispondente verranno impostate e visualizzate sulla barra di scorrimento selezionando l’ID di un display,
inoltre le impostazioni predefinite verranno visualizzate se tutti gli ID dei display verranno selezionati cliccando su All
e Select. Se in questa schermata è stato modificato un valore, la modalità corrente passerà automaticamente in
modalità personalizzata.
1) Picture PC
- Disponibile solo per PC, BNC, DVI e DP.
2) Contrast
- Regola il contrasto del monitor selezionato.
3) Brightness
- Regola la luminosità del monitor selezionato.
4) Red
- Consente di regolare la temperatura di Red colore del monitor selezionato.
5) Green
- Consente di regolare la temperatura di Green colore del monitor selezionato.
6) Blue
- Consente di regolare la temperatura di Blue colore del monitor selezionato.
7) Color Tone
- Regola il valore Color Tone per lo schermo selezionato.
8) Color Temp
- Regola il valore Color Temp per lo schermo selezionato.
9) Brightness Sensor
- Regola la funzione Brightness Sensor per lo schermo selezionato.
10) Dynamic Contrast
- Regola la funzione Dynamic Contrast per lo schermo selezionato.
In base al prodotto, l’opzione Brightness Sensor potrebbe non essere supportata.
La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
Questa funzione è attiva solo se l’opzione Color Tone è impostata su Off.
La funzione è disponibile solo per i display in cui lo stato di alimentazione è ON e se non viene fatta
alcuna selezione viene visualizzato il valore predefinito.
In base al prodotto, l’opzione DP potrebbe non essere supportata.
Settings
Audio
1. Fare clic su Settings (impostazioni) tra le icone principali per visualizzare la schermata di controllo delle impostazioni.
Le informazioni di base necessarie per regolare l’opzione Audio sono visualizzate nella finestra del display. Le
impostazioni per l’opzione SET corrispondente verranno impostate e visualizzate sulla barra di scorrimento
selezionando l’ID di un display, inoltre le impostazioni predefinite verranno visualizzate se tutti gli ID dei display
verranno selezionati cliccando su All e Select. Se in questa schermata è stato modificato un valore, la modalità
corrente passerà automaticamente in modalità personalizzata.
1) Audio
- Controlla le impostazioni dell'audio per tutte le origini dell'input.
2) Bass
- Regola le frequenze basse del monitor selezionato.
3) Treble
- Regola le frequenze alte del monitor selezionato.
4) Balance
- Regola il bilanciamento del monitor selezionato.
5) SRS TSXT
- Attiva e disattiva l'audio SRS TSXT.
6) Selezione audio
- Quando è attiva la funzionalità PIP, è possibile selezionare la schermata principale o quella secondaria.
La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
La funzione è disponibile solo per i display in cui lo stato di alimentazione è ON e se non viene fatta
alcuna selezione viene visualizzato il valore predefinito.
Settings
Image Lock
1. Fare clic su Settings (impostazioni) tra le icone principali per visualizzare la schermata di controllo delle impostazioni.
La tabella centrale mostra le informazioni di base necessarie alla funzione di controllo delle impostazioni.
1) Blocco immagine
- Disponibile solo per PC, BNC.
2) Grossa
- Regola la Coarse del monitor selezionato.
3) Fine
- Regola la Fine del monitor selezionato.
4) posizione
- Regola la posizione del monitor selezionato.
5) Regolazione auto
- Premere questo pulsante per l'autoregolazione del segnale del PC in ingresso.
La funzione di controllo Maintenance è disponibile solo per i display impostati su ON.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
Il controllo delle impostazioni è disponibile solo per i monitor il cui stato di alimentazione è ON.
Maintenance
Lamp Control
1. Fare clic sull’icona "Maintenance" (manutenzione) nella colonna delle icone principale per visualizzare la schermata di
manutenzione.
Appare una tabella informativa "Info Grid" che mostra diverse voci di dati di base.
1) Maintenance
- Consente di utilizzare la funzione Maintenance Control (Controllo manutenzione) per tutte le sorgenti di ingresso.
2) Lamp Control
- Regola automaticamente la retroilluminazione dello schermo selezionato in un momento specifico.
L’opzione Manual Lamp Control (Controllo manuale lampada) si disattiva automaticamente se si effettua la
regolazione tramite Auto Lamp Control (Controllo automatico lampada).
- Consente di regolare la retroilluminazione dello schermo selezionato indipendentemente dal momento.
La funzione Auto Lamp Control si disattiva automaticamente se di eseguono regolazioni utilizzando la funzione
Manual Lamp Control (controllo manuale lampada).
3) Ambient Light
- Rileva l’intensità della luce ambientale per il monitor designato e regola di conseguenza la luminosità dello
schermo.
- E’ possibile specificare il valore Reference e designare un monitor per determinare automaticamente l’opzione
Lamp Value (intensità della lampada) in base all’illuminazione ambientale.
L’opzione Ambient Light è supportata solo per i modelli che dispongono di sensore di luminosità e si
attiva selezionando Ambient Brightness Mode nel menu Lamp Control.
Le opzioni Auto Lamp Control e Manual Lamp Control si attivano selezionando User Control Mode nel
menu Lamp Control.
La funzione Maintenance Control (controllo manutenzione) è disponibile solo per gli schermi il cui stato
di alimentazione è su ON (acceso).
La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
Maintenance
Scroll
1. Fare clic sull’icona "Maintenance" (manutenzione) nella colonna delle icone principale per visualizzare la schermata di
manutenzione.
1) Scroll
- Questa funzione rimuove le immagini residue che possono verificarsi qualora venga visualizzata una immagine
fissa sul display selezionato per un lungo periodo di tempo.
2) Pixel Shift
- Agli intervalli di tempo specificati, sullo schermo vengono visualizzate immagini in movimento.
3) Safety Screen
- La funzione Safety Screen (Schermata di sicurezza) viene utilizzata per evitare la formazione di immagini residue
che possono verificarsi qualora venga visualizzata una immagine fissa sul monitor per un lungo periodo di
tempo. La voce Interval (Intervallo) viene utilizzata per impostare il ciclo di ripetizioni in unità orarie, mentre la
voce Time (Orario) imposta l'orario di esecuzione della funzione Safety Screen (Schermata di sicurezza).
La voce Type (Tipo) può essere impostata su Scroll (Scorrimento), Pixel, Bar (Barra), Eraser (Cancellazione), All
White (Schermo bianco) o Pattern (Sequenza).
4) Safety Screen2
- Questa funzione viene utilizzata per evitare la formazione di immagini residue. Sono disponibili cinque (5) opzioni
(definite type – tipo) che possono essere selezionate e controllate mediante questa funzione.
Per Scroll (Scorrimento), la funzione Time (Orario) può essere impostata su 1, 2, 3, 4 o 5. Per Bar
(Barra) e Eraser (Cancellazione) può essere impostata su 10, 20, 30, 40 o 50. Per All White (Schermo
bianco) e Pattern (Sequenza) può essere impostata su 1, 5, 10, 20 o 30.
La sorgente di ingresso di MagicInfo funziona solo sul modello MagicInfo.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
La funzione Maintenance Control (controllo manutenzione) è disponibile solo per gli schermi il cui stato
di alimentazione è su ON (acceso).
Maintenance
Video Wall
1. Fare clic sull’icona "Maintenance" (manutenzione) nella colonna delle icone principale per visualizzare la schermata di
manutenzione.
1) Video Wall
- Una parete video è un insieme di schermi collegati insieme, in modo che ognuno di essi proietti una parte
dell'immagine intera oppure che la stessa immagine sia ripetuta su ciascuno schermo.
2) Video Wall Control
- E’ possibile configurare le proprietà dell’opzione Video Wall.
1) On / Off
- Accendere/Spegnere la funzione Video Wall (Parete video) del display selezionato.
2) Format
- Il formato può essere selezionato per vedere uno schermo suddiviso.
z
2) Formato :
z
Naturale
3) Video Wall (Screen divider)
- Lo schermo può essere suddiviso.
In questo modo, è possibile selezionare un numero di schermi con un layout diverso se suddivisi.
z Selezionare una modalità dall'opzione Suddivisione Schermi.
z Selezionare un display da Display selection (Selezione display).
z La posizione verrà configurata premendo un numero nella modalità selezionata.
z Il numero massimo di monitor disponibili è: Orizzontale X Verticale = 100
z Su una fila possono essere disposti fino a 15 monitor. Il valore Horizontal massimo è 6 se il valore Vertical è 15;
di conseguenza il valore Vertical massimo è 6 se il valore Horizontal è 15.
4) Suddivisione dello schermo
- E’ possibile visualizzare e modificare il layout degli schermi mediante le impostazioni della funzione Screen Divider.
La gamma delle impostazioni Screen Divider può variare in base al modello.
È possibile utilizzare questa funzione in MagicInfo.
La sorgente di ingresso di TV funziona solo sul modello TV.
La funzione Maintenance Control (controllo manutenzione) è disponibile solo per gli schermi il cui stato
di alimentazione è su ON (acceso).
Troubleshooting
1. Il monitor che si desidera controllare non appare nella tabella centrale della schermata System
- Verificare la correttezza dell’indirizzo IP immesso e lo stato di connessione del cavo Ethernet.
- Verificare l'eventuale presenza dello stesso ID per gli altri monitor collegati. Se più di un monitor presenta lo stesso
ID, essi non vengono correttamente rilevati dal programma a causa di un conflitto di dati.
-
Per monitor che supportano un valore Set ID compreso tra 0 e 99, impostare tale valore immettendo un numero
valido.
Nota:
Verificare se il valore Set ID del monitor è compreso tra 0 e 99 (impostare il valore mediante il menu
Display).
2. Il monitor che si desidera controllare non appare nelle altre tabelle centrali di controllo
- Verificare che il monitor sia acceso (stato ON). Il controllo può essere effettuato nella tabella centrale di System
- Verificare che sia possibile cambiare l'origine dell'input del monitor.
3. La finestra di dialogo di figura appare ripetutamente.
- Verificare che sia stato selezionato il monitor che si desidera controllare.
4. Sono stati impostati sia On Timer (timer di attivazione) sia Off Timer (timer di disattivazione) ma viene mostrato un
orario differente.
- Impostare l'ora corrente per sincronizzare gli orologi dei monitor.
5. La funzione di controllo remoto potrebbe non funzionare correttamente se si disattiva la funzione di controllo remoto,
si scollega il cavo RS-232C oppure si chiude il programma in modo irregolare. Tornare al programma e attivare
nuovamente la funzione di controllo remoto per ripristinare il normale funzionamento.
<Nota> Il programma potrebbe non funzionare correttamente a causa di problemi nei circuiti di comunicazione o
interferenze provocate da componenti elettronici situati nelle vicinanze.
Valore di impostazione in modalità a più monitor
Quando vengono collegati più di un monitor, i valori di impostazione sono visualizzati come segue:
1. Nessuna selezione: visualizzazione del valore predefinito di fabbrica.
2. Un monitor selezionato: rilevamento e visualizzazione del valore di impostazione del monitor selezionato.
3. Un monitor selezionato (ID1) e aggiunta di un altro monitor (ID3): il programma, che visualizzava il valore di
impostazione ID1, rileva e visualizza il valore ID3.
4. Se tutti gli apparecchi sono selezionati contemporaneamente cliccando su All e Select, il valore predefinito verrà
ripristinato.
Regolazione del display LCD
Ingressi
Modalità disponibili
•
PC / DVI / Porta display
•
AV
•
Comp.
•
HDMI
•
MagicInfo
•
TV
Nota
•
MagicInfo è attivabile con un box di rete collegato (venduti separatamente).
•
Per poter utilizzare il televisore è necessario collegare un sintonizzatore TV (venduto
separatamente).
Elenco sorgenti
Utilizzare per selezionare PC, HDMI o un'altra sorgente di ingresso esterna collegata al Display LCD. Utilizzare per selezionare lo schermo prescelto.
1.
PC
2.
DVI
3.
AV
4.
Comp.
5.
HDMI1 - E' disattivato se è installato un sintonizzatore TV.
6.
HDMI2 - E' disattivato se è installato un box di rete.
7.
Porta display
8.
MagicInfo - Attivo se è collegato un box di rete.
9.
TV - Attivo se è collegato un sintonizzatore TV.
Regolazione del display LCD
Nota
La porta [RGB/COMPONENT IN] è compatibile con un ingresso PC o component.
Tuttavia, l'immagine può risultare anomala se viene selezionata una sorgente di ingresso
diversa da quella correntemente collegata.
PIP
Nota
La funzione PIP non è disponibile quando Video Wall è impostato su On.
Quando dispositivi AV esterni quali videoregistratori o lettori DVD sono collegati al Display
LCD, la funzione PIP consente di guardare video trasmessi da quei dispositivi in una finestra
più piccola. (Off/On)
Nota
•
La finestra PIP si chiude quando il Display LCD passa a una sorgente esterna.
•
,
Selezionando
risultano disattivate.
,
in modalità Formato, le opzioni Posizione e Trasparenza
PIP
Imposta la schermata PIP Off/On.
•
Off
•
On
Sorgente
Seleziona la sorgente di ingresso per la finestra PIP.
Nota
•
La modalità PIP non è attiva se lo schermo principale non riceve il segnale.
•
Per poter utilizzare il televisore è necessario collegare un sintonizzatore TV (venduto
separatamente).
Regolazione del display LCD
•
PC: DVI, AV, HDMI1, HDMI2, Porta display
•
DVI : PC
•
AV: PC
•
HDMI : PC
•
Porta display : PC
Formato
Cambia la dimensione della finestra PIP.
Posizione
Cambia la posizione della finestra PIP.
Trasparenza
Regola la trasparenza della finestra PIP.
•
Alta
•
Media
•
Bassa
•
Opaco
Regolazione del display LCD
Modifica Nome
Attribuire un nome al dispositivo collegato ai jack di ingresso per semplificare la selezione
della sorgente di ingresso.
VCR / DVD / STB cavo / HD STB / STB satellite / Ricevitore AV / Ricev DVD / Giochi /
Videocamera / DVD combo / DHR / PC / DVI PC / Dispositivi DVI
Nota
•
I dispositivi visualizzati differiscono in base alla modalità di ingresso esterno.
•
Quando si collega un PC al terminale HDMI, impostare Modifica Nome su PC. In altri casi,
impostare Modifica Nome su AV. Tuttavia, poiché 640x480, 720p (1280x720) e 1080p
(1920x1080) sono segnali comuni per AV e PC, impostare Modifica Nome conformemente al segnale di ingresso.
•
Se è collegato un PC, impostare Modifica Nome su DVI PC per attivare video e audio dal
PC collegato.
•
Se è collegato un dispositivo AV, impostare Modifica Nome su Dispositivi DVI per attivare
video e audio dal dispositivo AV collegato.
Impostazioni Comm. autom. sorg.
Se si accende il display posizionando Comm. autom. sorg. su On, e la precedente selezione
della sorgente video non è attiva, il display cercherà automaticamente le sorgenti di ingresso
video diverse per il video attivo.
Nota
•
Se il display con sorgente di ingresso TV è attivo (sintonizzatore TV connesso al display)
la funzione di ricerca Comm. autom. sorg. risulta inattiva. Il display rimarrà connesso alla
sorgente TV.
•
Selezionando Comm. autom. sorg. e la funzione PIP: Se Comm. autom. sorg. è impostata
su On, la funzione PIP non funziona; Comm. autom. sorg. deve essere impostata su
Off perché la funzione PIP sia attiva.
•
Se Comm. autom. sorg. è impostata su On, e/o Recupero sorgente prim. è anch'essa
impostata su On, la modalità di risparmio energetico del display risulterà inattiva.
•
When Recupero sorgente prim. is On, only the Sorgente primaria and Sorgente second. selection are available and they are interchangeable and selectable at will.
Vedere PIP > Sorgente per segnali compatibili per ciascuna sorgente d'ingresso principale
Regolazione del display LCD
Comm. autom. sorg.
Se Comm. autom. sorg. è impostata su On, la sorgente video del display verrà automaticamente scansionata alla ricerca del video attivo.
Sorgente primaria verrà attivata se la sorgente video corrente non è riconosciuta. Comm.
autom. sorg. verrà attivata se nessuna sorgente video principale risulta attiva. Se la sorgente
principale o secondaria non è riconosciuta, il display continuerà la ricerca; qualora non venga
trovato alcun video attivo, il display segnalerà la mancanza di segnale in ingresso.
Se Sorgente primaria è impostata su Tutto, il display cercherà due volte in sequenza una
sorgente video attiva fra tutti gli ingressi delle sorgenti video, tornando alla prima sorgente
video in sequenza qualora non venga trovato alcun video.
1.
Off
2.
On
Recupero sorgente prim.
Se Recupero sorgente prim. è impostata su On, solo tra le sorgenti video Sorgente primaria e Sorgente second. verrà cercato un video attivo.
Sorgente primaria verrà selezionata qualora venga trovato il video attivo; in caso contrario,
verrà selezionata Sorgente second. se nessun video verrà trovato in Sorgente second. e il
display segnalerà la mancanza di segnale in ingresso.
1.
Off
2.
On
Sorgente primaria
Regolazione del display LCD
Specificare Sorgente primaria per la sorgente d'ingresso automatica.
Sorgente second.
Specificare Sorgente second. per la sorgente d'ingresso automatica.
Immagine [Modalità PC / DVI / Porta display / MagicInfo]
•
Se è collegato un PC, impostare Modifica Nome su DVI PC per riprodurre un contenuto
video o audio memorizzato sul PC.
•
Se è collegato un dispositivo AV, impostare Modifica Nome su Dispositivi DVI per riprodurre un contenuto video o audio memorizzato sul dispositivo AV.
Modalità disponibili
•
PC / DVI / Porta display
•
AV
•
Comp.
•
HDMI
•
MagicInfo
•
TV
Nota
•
MagicInfo è attivabile con un box di rete collegato (venduti separatamente).
•
Per poter utilizzare il televisore è necessario collegare un sintonizzatore TV (venduto
separatamente).
Modalità
Nota
Non disponibile quando Contrasto din è impostato su On.
Regolazione del display LCD
1.
Informazioni
Consigliato per la comunicazione di informazioni esatte (per es. informazioni pubbliche).
2.
Pubblicità
Consigliato per la visualizzazione di spot pubblicitari (per es. video o annunci pubblicitari
per interno ed esterno).
3.
Personaliz
Personaliz
Usando i menu visualizzati sullo schermo, è possibile modificare le impostazioni del contrasto
e della luminosità in base alle proprie preferenze personali.
Nota
•
Regolando l'immagine mediante la funzione Personaliz, MagicBright cambierà in Personaliz.
•
Non disponibile quando Contrasto din è impostato su On.
1.
Contrasto
Regola il Contrasto.
2.
Luminosità
Regola la Luminosità.
3.
Nitidezza
Regola la Nitidezza.
4.
Gamma
Regolare la luminosità delle tonalità medie (Gamma) dell'immagine.
•
Naturale
•
Modalità1 - Imposta l'immagine in modo che sia più luminosa dell'impostazione Naturale.
Regolazione del display LCD
•
Modalità2 - Imposta l'immagine in modo che sia più scura dell'impostazione Modalità1.
•
Modalità3 - Aumenta il contrasto tra i colori chiari e i colori scuri.
Toni colore
Nota
Non disponibile quando Contrasto din è impostato su On.
La tonalità dei colori può essere modificata.
1.
Off
2.
Freddo
3.
Normale
4.
Caldo
5.
Personaliz
Nota
•
Impostando Toni colore su Freddo, Normale, Caldo, o Personaliz, la funzione Color
Temp. viene disattivata.
•
Impostando Toni colore su Off, la funzione Controllo Colore viene disattivata.
•
Regolando l'immagine mediante la funzione Toni colore, Modalità cambierà in Personaliz.
Controllo Colore
Regola il bilanciamento del colore Rosso, Verde e Blu.
Nota
Non disponibile quando Contrasto din è impostato su On.
1.
Rosso
2.
Verde
3.
Blu
Regolazione del display LCD
Color Temp.
Color Temp. indica l’intensità dei colori di una immagine.
Nota
Questa funzione è attiva quando l'opzione Modalità è impostata su Personaliz, e Contrasto
din e Toni colore sono Off.
Blocco immagine
Blocco immagine viene utilizzato per effettuare una sintonizzazione accurata e ottenere la
migliore riproduzione dell'immagine possibile eliminando disturbi quali distorsioni e tremolii.
Se non si ottengono risultati soddisfacenti utilizzando la regolazione Fine, utilizzare la regolazione Coarse (Grossa) e poi nuovamente Fine.
Nota
Disponibile solo in modalità PC.
Grossa
Elimina i disturbi come per es. le strisce verticali. La regolazione Coarse può spostare l'area
dell'immagine a schermo. Per riposizionarla al centro, utilizzare il menu per il controllo orizzontale.
Fine
Elimina i disturbi come per es. le strisce orizzontali. Se il disturbo persiste anche dopo la
sintonizzazione Fine, ripeterla dopo aver regolato la frequenza (velocità di clock).
Posizione
Regola orizzontalmente e verticalmente la posizione dell'immagine sullo schermo.
Regolazione auto
Regolazione del display LCD
Il valori Fine, Grossa e Posizione vengono regolati automaticamente. Quando si modifica la
risoluzione nel pannello di controllo, viene eseguita la funzione Auto.
Nota
Disponibile solo in modalità PC.
Bilanciam segnale
Questa funzione viene usata per bilanciare un segnale RGB debole trasmesso da un cavo
segnali molto lungo.
Nota
•
Non disponibile quando Contrasto din è impostato su On.
•
Disponibile solo in modalità PC.
Bilanciam segnale
Seleziona On o Off con il bilanciamento del segnale.
Controllo segnale
Nota
Disponibile quando la modalità Bilanciam segnale è impostata su On.
1.
R-Gain
2.
G-Gain
3.
B-Gain
4.
R-Offset
5.
G-Offset
6.
B-Offset
Regolazione del display LCD
Formato
Formato può essere commutato.
1.
16:9
2.
4:3
Immagine PIP
Regola le impostazioni della finestra PIP.
Nota
•
1.
Modalità disponibili: PIP On
Contrasto
Regola il contrasto della finestra PIP sullo schermo.
2.
Luminosità
Regola la luminosità della finestra PIP sullo schermo.
3.
Nitidezza
Regola la nitidezza della finestra PIP sullo schermo.
4.
Colore
Regola il colore della finestra PIP sullo schermo.
Nota
Disattivata solo quando la sorgente di ingresso della modalità PIP è AV, HDMI, Comp..
5.
Tinta
Regolazione del display LCD
Aggiunge una tonalità naturale alla finestra PIP.
Nota
La barra di scorrimento Tint viene visualizzata solo quando la sorgente d'ingresso PIP
è impostata su HDMI o AV.
Contrasto din
Contrasto din rileva automaticamente la distribuzione del segnale visivo di ingresso per
creare un contrasto ottimale.
1.
Off
2.
On
Nota
Questa funzione è disattiva quando le modalità PIP o Risp. Energia sono impostate su On.
Controllo lampada
Regola la lampada dell'invertitore al fine di ridurre il consumo energetico.
Nota
Non disponibile quando Contrasto din è impostato su On.
Sens. Luminosità
Sens. Luminosità rileva l'intensità della luce ambientale per consentire la regolazione automatica della luminosità dell'immagine.
1.
Off
2.
On
Regolazione del display LCD
Reset immagine
Ripristinare le impostazioni dello schermo.
Immagine [ AV / HDMI / TV /Comp. Modalità]
Modalità disponibili
•
PC / DVI / Porta display
•
AV
•
Comp.
•
HDMI
•
MagicInfo
•
TV
Nota
•
MagicInfo è attivabile con un box di rete collegato (venduti separatamente).
•
Per poter utilizzare il televisore è necessario collegare un sintonizzatore TV (venduto
separatamente).
Modalità
Il Display LCD dispone di quattro impostazioni automatiche dell'immagine ("Dinamica",
"Standard", "Film" e "Personaliz") preimpostate in fabbrica.
Nota
Non disponibile quando Contrasto din è impostato su On.
1.
Dinamica
2.
Standard
3.
Film
4.
Personaliz
Regolazione del display LCD
Personaliz
Usando i menu visualizzati sullo schermo, è possibile modificare le impostazioni del contrasto
e della luminosità in base alle proprie preferenze personali.
Nota
Non disponibile quando Contrasto din è impostato su On.
Contrasto
Regola il Contrasto.
Luminosità
Regola la Luminosità.
Nitidezza
Regola la nitidezza dell'immagine.
Colore
Regola il colore dell'immagine.
Tinta
Aggiunge una tonalità naturale alle immagini.
Nota
La barra di scorrimento Tint viene visualizzata solo quando la sorgente d'ingresso èHDMI,
Component o AV.
Toni colore
La tonalità dei colori può essere modificata. I singoli componenti dell’opzione Color sono
anch’essi regolabili.
Regolazione del display LCD
Nota
Non disponibile quando Contrasto din è impostato su On.
1.
Off
2.
Freddo2
3.
Freddo1
4.
Normale
5.
Caldo1
6.
Caldo2
Nota
•
Impostando Toni colore su Freddo2, Freddo1, Normale, Caldo1, o Caldo2, la funzione
Color Temp. viene disattivata.
•
Regolando l'immagine mediante la funzione Toni colore, Modalità cambierà in Personaliz.
Color Temp.
Color Temp. indica l’intensità dei colori di una immagine.
Nota
Questa funzione è attiva quando l'opzione Modalità è impostata su Personaliz, e Contrasto
din e Toni colore sono Off.
Formato
Formato può essere commutato.
Modalità PC (PC, HDMI [PC Timing]): 16:9 - 4:3
Modalità Video (HDMI [Video Timing], AV o Comp.): 16:9 - Zoom1 - Zoom2 - 4:3 - Adatta a
schermo - Personaliz
1.
16:9 - Imposta il formato su 16:9 wide.
2.
Zoom 1 - Ingrandisce la dimensione dell'immagine sullo schermo.
3.
Zoom 2 - Aumenta la dimensione dell'immagine oltre l'opzione Zoom 1.
Regolazione del display LCD
4.
4:3 - Imposta la visualizzazione nella modalità normale 4:3.
5.
Adatta a schermo - Visualizza le scene in ingresso esattamente come sono, senza ritagli,
qualora i segnali in ingresso siano HDMI 720p, 1080i, o 1080p.
6.
Personaliz - Cambia la risoluzione per adeguarla alle preferenze dell'utente.
Nota
•
Alcuni dispositivi esterni possono inviare al display segnali fuori specifica che, anche utilizzando la funzione Adatta a schermo, possono causare disturbi.
•
Adatta a schermo è disponibile solo per 1080i/p in modalità Comp. e per 1080i/p o 720p
in modalità HDMI.
•
Zoom 1 e Zoom 2 non sono disponibili per segnali HD (1080i/p, 720p o 768p).
•
Le funzioni Posizione e Reset sono disponibili in modalità Zoom 1 o Zoom 2 .
Digital NR (Digital Noise Reduction)
Imposta la funzione Digital Noise Reduction su Off/On. La funzione Digital Noise Reduction
permette di imposare immagini più nitide e vivide.
1.
Off
2.
On
Nota
La funzione Digital NR non è disponibile per tutte le risoluzioni.
Liv nero HDMI
Quando un DVD o un set-top-box è collegato al televisore mediante HDMI, ciò può causare
un degrado nella qualità della visualizzazione come ad esempio un aumento del livello di
nero, un basso contrasto o una debolezza dei colori, in base al dispositivo esterno collegato.
In questo caso, regolare la qualità dello schermo del televisore impostando il valore Liv nero
HDMI.
Regolazione del display LCD
1.
Normale
2.
Bassa
Nota
Per l'impostazione Timing per PC e DTV in modalità HDMI, verrà attivata l'opzione Liv nero
HDMI.
Modalità Film
Modalità Film calibra le immagini innaturali che possono apparire in un film (a 24 fotogrammi).
In questa modalità, i sottotitoli scorrevoli possono risultare corrotti.
(In modalità HDMI, questa funzione può essere disponibile quando il segnale di ingresso è
a scansione interlacciata; al contrario, non è disponibile con segnali a scansione progressiva.)
1.
Off
2.
On
Immagine PIP
Regola le impostazioni della schermata PIP .
Nota
Modalità disponibili: PIP On
1.
Contrasto
Regola il contrasto della finestra PIP sullo schermo.
2.
Luminosità
Regola la luminosità della finestra PIP sullo schermo.
3.
Nitidezza
Regola la nitidezza della finestra PIP sullo schermo.
Regolazione del display LCD
Contrasto din
Contrasto din rileva automaticamente la distribuzione del segnale visivo di ingresso per
creare un contrasto ottimale.
1.
Off
2.
On
Nota
Questa funzione è disattiva quando le modalità PIP o Risp. Energia sono impostate su On.
Controllo lampada
Regola la lampada dell'invertitore al fine di ridurre il consumo energetico.
Nota
Non disponibile quando Contrasto din è impostato su On.
Sens. Luminosità
Sens. Luminosità rileva l'intensità della luce ambientale per consentire la regolazione automatica della luminosità dell'immagine.
1.
Off
2.
On
Reset immagine
Ripristinare le impostazioni dello schermo.
Regolazione del display LCD
Suono
Modalità disponibili
•
PC / DVI / Porta display
•
AV
•
Comp.
•
HDMI
•
MagicInfo
•
TV
Nota
•
MagicInfo è attivabile con un box di rete collegato (venduti separatamente).
•
Per poter utilizzare il televisore è necessario collegare un sintonizzatore TV (venduto
separatamente).
Modalità
Il Display LCD è dotato di un amplificatore stereo ad alta fedeltà incorporato.
1.
Standard
Scegliere Standard per adottare le impostazioni standard di fabbrica.
2.
Musica
Scegliere Musica durante la visione di un video musicale o un concerto.
3.
Film
Scegliere Film durante la visione di un film.
4.
Dialoghi
Scegliere Dialoghi durante la visione di un programma principalmente composto da dialoghi (per es. un notiziario).
5.
Personaliz
Selezionare Personaliz se si desidera regolare le impostazioni in base alle proprie preferenze.
Regolazione del display LCD
Personaliz
Le impostazioni audio possono essere regolate in base alle proprie preferenze personali.
Nota
•
E' possibile udire il suono anche se l’audio è impostato su 0.
•
Se si regola l’audio utilizzando la funzione Personaliz, verrà attivata la modalitàModalità
Personaliz.
Bassi
Enfatizza le basse frequenze audio.
Alti
Enfatizza le alte frequenze audio.
Bilanc.
Permette la regolazione del bilanciamento del suono tra gli altoparlanti sinistro e destro.
Volume auto
Riduce la differenza nel livello di volume tra le stazioni emittenti.
1.
Off
2.
On
TS XT SRS
Regolazione del display LCD
TS XT SRS è una tecnologia SRS brevettata che risolve il problema della riproduzione di
contenuti multicanale 5.1 su due altoparlanti. TruSurround XT offre una straordinaria esperienza Surround Sound virtuale attraverso un sistema di riproduzione a due altoparlanti, inclusi
gli altoparlanti interni del televisore. È pienamente compatibile con tutti i formati multicanale.
1.
Off
2.
On
Selezione audio
Abilitare l'audio del display principale o secondario in modalità PIP.
Nota
Disponibile quando la modalità PIP è impostata su On.
1.
Principale
2.
Secondario
Seleziona altoparlante
Quando si usa il prodotto collegato a un Home Theater, disattivare gli altoparlanti interni in
modo da ascoltare l'audio dagli altoparlanti del sistema Home Theater (esterni).
1.
Interno
L'audio viene riprodotto sia dall'altoparlante Interno sia dagli altoparlanti Esterno, tuttavia
la regolazione del volume è disponibile solo per l'altoparlante Interno.
2.
Esterno
Nel caso in cui l'audio sia riprodotto dagli altoparlanti Esterno, la regolazione del volume
è disponibile solo per gli altoparlanti Esterno.
Reset audio
Regolazione del display LCD
Azzerare le impostazioni audio.
Impostazione
Modalità disponibili
•
PC / DVI / Porta display
•
AV
•
Comp.
•
HDMI
•
MagicInfo
•
TV
Nota
•
MagicInfo è attivabile con un box di rete collegato (venduti separatamente).
•
Per poter utilizzare il televisore è necessario collegare un sintonizzatore TV (venduto
separatamente).
Lingua
È possibile scegliere fra 13 lingue diverse.
Nota
La lingua selezionata riguarda solo la lingua del menu OSD. Non modifica in alcun modo
l'impostazione del computer.
Ora
Seleziona una delle 4 regolazione dell'orologio, Imp Ora, Timer stand-by, Timer1/Timer2/
Timer3 e Gestione vacanze.
Imp Ora
Regolazione del display LCD
Attuali impostazioni dell'orario.
Timer stand-by
Spegne automaticamente il Display LCD all'ora preimpostata.
1.
Off
2.
30
3.
60
4.
90
5.
120
6.
150
7.
180
Timer1 / Timer2 / Timer3
E’ possibile impostare l’accensione o lo spegnimento automatico del Display LCD a un’ora
specifica.
Nota
•
Abilitata solo quando l'orologio è impostato mediante il menu Imp Ora.
•
L'opzione Manuale permette di selezionare un giorno della settimana.
•
Vacanza: Selezionando Applica, il timer non si attiva nel periodo di vacanza; selezionando
Non applic, il timer si attiva anche nel periodo di vacanza.
Gestione vacanze
•
Aggiungi
Regolazione del display LCD
E' possibile registrare i giorni festivi.
•
Elimina selez
E' possibile eliminare i giorni festivi selezionati.
Nota
•
•
Abilitata solo quando vengono selezionati i giorni festivi registrati.
•
E' possibile selezionare ed eliminare più giorni festivi insieme
Elimina tutto
E' possibile eliminare tutti i giorni festivi registrati.
Trasparenza menu
Modificare la trasparenza dello sfondo dell'OSD.
Regolazione del display LCD
1.
Alta
2.
Media
3.
Bassa
4.
Opaco
Blocco sicurezza
Modifica PIN
E' possibile modificare la password.
La password preimpostata per il Display LCD è "0000".
Nota
Nel caso sia stata dimenticata la password, premere la combinazione di tasti INFO + EXIT +
MUTE sul telecomando per ripristinare la password predefinita "0000."
Blocca
Questa funzione blocca gli OSD in modo da mantenere lo stato corrente o impedire ad altri
di modificarne le impostazioni.
Risp. Energia
Questa funzione regola il consumo energetico dell'unità al fine di risparmiare energia.
1.
Off
2.
On
Regolazione del display LCD
Video Wall
Un Video Wall è costituito da una serie di schermi collegati insieme, in modo che ognuno di
essi proietti una parte dell'immagine intera oppure che la stessa immagine sia ripetuta su
ciascuno schermo.
Se la funzione Video Wall è accesa, è possibile regolare le impostazioni dello schermo Video
Wall.
Nota
•
Quando Video Wall è in esecuzione, le funzioni Formato non sono disponibili.
•
Disattiva quando la modalità PIP è impostata su On.
•
Quando si suddivide lo schermo in più di quattro sezioni in formato Orizzont. o Verticale, utilizzare una risoluzione XGA 1024 x 768 o superiore per evitare la degradazione
dell'immagine.
Video Wall
Accende/Spegne la funzione Video Wall del display selezionato.
•
Off
•
On
Formato
L'opzione Formato può essere selezionata per suddividere lo schermo.
•
Full
Visualizza una schermata piena senza margini.
•
Naturale
Visualizza una immagine naturale con un formato originale senza modifiche.
Regolazione del display LCD
Orizzont.
Imposta il numero di sezioni in cui viene suddiviso orizzontalmente lo schermo.
Quindici livelli di regolazione: 1~15.
Nota
Se l'opzione Verticale è impostata su 15, il valore massimo dell'opzione Orizzont. è 6.
Verticale
Imposta il numero di sezioni in cui viene suddiviso verticalmente lo schermo.
Quindici livelli di regolazione: 1~15.
Nota
Se l'opzione Orizzont. è impostata su 15, il valore massimo dell'opzione Verticale è 6.
Posizione schermo
Lo schermo può essere suddiviso in diverse immagini. Durante la suddivisione è possibile
selezionare un diverso formato per le diverse schermate.
•
Selezionare una modalità in Posizione schermo.
•
Selezionare una visualizzazione in Display Selection.
•
La selezione può essere impostata premendo un numero nella modalità selezionata.
•
Lo schermo può essere suddiviso fino a 100 schermate secondarie.
Regolazione del display LCD
Nota
Nel caso siano collegati più di quattro display, si consiglia una risoluzione XGA (1024 x 768)
o superiore per evitare la degradazione delle immagini.
Scher sicurezza
La funzione Scher sicurezza è usata per impedire la visualizzazione di immagini residue che
possono comparire se una immagine viene visualizzata sullo schermo per un lungo periodo
di tempo.
Nota
Questa funzione non è disponibile quando il display è spento.
Spostam pixel
Spostam pixel
E' possibile utilizzare questa funzione per evitare la formazione di immagini residue sullo
schermo attraverso lo spostamento orizzontale e verticale dei pixel sull'LCD.
•
Off
•
On
Orizzont.
Imposta il numero di pixel che si spostano in linea orizzontale.
Cinque livelli di regolazione: 0, 1, 2, 3, e 4.
Verticale
Regolazione del display LCD
Imposta il numero di pixel che si spostano in linea verticale.
Cinque livelli di regolazione: 0, 1, 2, 3, e 4.
Orario
Impostare l’intervallo di tempo per eseguire lo spostamento orizzontale o verticale.
Timer
Timer
E' possibile impostare il timer per l'opzione Screen Burn Protection.
L’operazione per cancellare le eventuali immagini residue verrà eseguita per il periodo di
tempo indicato e poi automaticamente interrotta.
•
Off
•
On
Modalità
E' possibile cambiare il tipo di Scher sicurezza.
•
Barra
•
Cancel
•
Pixel
Regolazione del display LCD
Period
Utilizzare questa funzione per impostare l'intervallo di esecuzione per ogni modalità impostata sul timer.
Orario
Entro il periodo impostato, specificare l’orario di esecuzione.
Barra
Questa funzione previene la formazione di immagini persistenti sullo schermo muovendo le
linee verticali bianche e nere.
Cancel
Questa funzione evita la formazione di immagini persistenti muovendo i pixel secondo uno
schema rettangolare.
Regolazione del display LCD
Pixel
Questa funzione previene la formazione di immagini residue muovendo i pixel.
Grigio laterale
Selezionare la luminosità dei grigi per lo sfondo dello schermo.
•
Off
•
Chiaro
•
Scuro
Sel risoluzione.
Se l'immagine non viene visualizzata correttamente sullo schermo in caso di impostazione
delle risoluzione della scheda grafica su 1024 x 768 a 60Hz, 1280 x 768 a 60Hz, 1360 x 768
a 60Hz o 1366 x768 a 60Hz, mediante la funzione Resolution Select è possibile ottenere la
corretta visualizzazione dell'immagine sullo schermo alla risoluzione specificata.
Nota
Disponibile solo in modalità PC.
1.
Off
2.
1024 X 768
3.
1280 X 768
4.
1360 X 768
Regolazione del display LCD
5.
1366 X 768
Nota
La selezione del menu è consentita solo quando la risoluzione grafica è impostata su 1024
x 768 a 60Hz, 1280 x 768 a 60Hz, 1360 x 768 a 60Hz o 1366 x768 a 60Hz.
Regol accensione
Regola il tempo di accensione dello schermo.
Attenzione: Impostare il tempo Power On a un valore superiore per evitare una sovratensione.
Rotazione OSD
Rotazione OSD
1.
Orizzont.
2.
Verticale
Impostazioni avanzate
Configura le impostazioni in modo più complesso.
Ventola e temperatura
Protegge il prodotto rilevando la velocità della ventola e la temperatura interna.
Regolazione del display LCD
Controllo ventola
Seleziona le impostazioni auto o manuali per la velocità della ventola.
•
Auto
•
Manuale
Impost vel ventola
Imposta la velocità della ventola su un valore compreso tra 0 e 100.
Nota
Abilitato quando la funzione Controllo ventola è impostata su Manuale.
Controllo temperatura
Rileva la temperatura interna del prodotto e specifica la temperatura desiderata.
Il prodotto è impostato su 77 ˚C come valore predefinito.
Nota
•
Se la temperatura supera il valore specificato, l'immagine risulterà offuscata e il prodotto
si spegnerà automaticamente per evitare il surriscaldamento nel caso la temperatura
continui ad aumentare.
•
Utilizzare il prodotto a temperature interne comprese tra 75 - 80 ˚C (in base a una temperatura ambiente di 40 ˚C).
Regolazione del display LCD
Vedere le "Specifiche" qui descritte per ulteriori dettagli sulle condizioni operative.
Nota
•
Impostare Controllo ventola su Auto quando si modificano le impostazioni relative a Controllo temperatura.
Temperatura corrente
Mostra la temperatura corrente del prodotto.
Accen auto
Abilita o disabilita la funzione Accen auto del prodotto.
•
Off
•
On
Nota
Quando la funzione Accen auto è impostata su On, il prodotto si accende automaticamente
non appena collegato all'alimentazione.
Pulsante Blocca
Blocca o sblocca i tasti di controllo del monitor sul prodotto.
•
Off
Regolazione del display LCD
•
On
Colore automatico utente
1.
Colore automatico
Regola automaticamente i colori.
2.
Reset
Azzera le impostazioni dei colori.
Nota
Attivo solo in modalità PC.
Controllo standby
Imposta la modalità standby, che si attiva in caso di mancanza di segnale in ingresso.
•
Off
Se non viene rilevato alcun segnale in ingresso, compare il messaggio Assenza di segnale.
•
On
In caso di mancanza di segnale in ingresso, viene attivata la modalità di risparmio energetico.
•
Auto
Quando non viene rilevato alcun segnale in ingresso,
Regolazione del display LCD
- La modalità di risparmio energetico si attiva se è collegato un dispositivo esterno.
- Se nessun dispositivo esterno è collegato, compare il messaggio Assenza di segnale.
Nota
•
Abilitato solo in modalità PC, DVI, HDMI o DP (Porta display).
•
L'opzione Auto risulterà disattivata in modalità HDMI.
Program luminosità
Ad un orario specifico, regola la luminanza su un valore impostato dall'utente.
Menu a video
Visualizza o nasconde le voci di menu sullo schermo.
Menu a video sorg
•
Off
•
On
Mn video Mod nn ottm
•
Off
•
On
Regolazione del display LCD
No segn menu a video
•
Off
•
On
Menu video MDC
•
Off
•
On
Aggiornamento software
Esegue l'aggiornamento del software.
1.
Collegare il prodotto al computer attraverso un segnale digitale quale DVI o HDMI. Cliccare sul file di immagine BMP convertito da un codice SW. L'immagine sottostante verrà
visualizzata sullo schermo del prodotto.
2.
Mentre sullo schermo viene visualizzata l'immagine BMP convertita, selezionare Aggiornamento software.
Nota
Nel caso vi siano due o più immagini BMP, queste verranno visualizzate a schermo in
formato slideshow.
Regolazione del display LCD
•
Si consiglia di impostare su un secondo l'intervallo di riproduzione tra una immagine
BMP e l'altra. Le probabilità di estrazione delle immagini saranno inferiori con altri
intervalli di riproduzione.
•
Una immagine BMP potrebbe non essere estratta se coperta da un'altra immagine
(per esempio, il puntatore del mouse).
3.
Se viene rilevata una versione più recente del software in uso, verrà chiesto se si desidera aggiornare la versione corrente. Selezionando <Sì> verrà eseguito l'aggiornamento.
4.
Al termine dell'aggiornamento del software, il prodotto si spegnerà e riaccenderà automaticamente.
Nota
•
Questa funzione è disponibile solo con un segnale digitale, quale in modalità DVI,
HDMI1 o HDMI2. (La risoluzione in ingresso deve corrispondere alla risoluzione del pannello.)
•
In modalità HDMI1 e HDMI2, i valori di timing utilizzati per il PC e il televisore sono supportati solo se Modifica Nome è impostato su PC o DVI PC.
•
Questa funzione è supportata solo se Formato è impostata su 16:9.
Reset configurazione
Azzera tutti i valori di una impostazione.
Azzera tutto
Azzera tutte le impostazioni del display.
Controllo multi-schermo
Modalità disponibili
•
PC / DVI / Porta display
•
AV
•
Comp.
Regolazione del display LCD
•
HDMI
•
MagicInfo
•
TV
Nota
•
MagicInfo è attivabile con un box di rete collegato (venduti separatamente).
•
Per poter utilizzare il televisore è necessario collegare un sintonizzatore TV (venduto
separatamente).
Controllo multi-schermo
Assegna un ID individuale al SET.
•
Imp ID
Assegna ID distinti al SET.
•
Imm ID
Usato per selezionare le funzioni del trasmettitore del SET individuale. Viene attivato solo
il SET il cui ID corrisponde all’impostazione del trasmettitore.
•
Connessione MDC
Seleziona una porta per la ricezione di segnali MDC.
•
•
RS232C MDC : Comunica con MDC mediante un cavo RS232C MDC.
•
RJ45 MDC : Comunica con MDC mediante un cavo RJ45 MDC.
Impostazione di rete
•
Impostazione IP : Manuale, Auto
•
Indirizzo IP : Immettere manualmente l'Indirizzo IP se Impostazione IP è stato impostato su Manuale.
•
Maschera sottorete : Immettere manualmente la Maschera sottorete se Impostazione
IP è stato impostato su Manuale.
•
Gateway : Immettere manualmente il Gateway se Impostazione IP è stato impostato
su Manuale.
Regolazione del display LCD
MagicInfo
Modalità disponibili
•
PC / DVI / Porta display
•
AV
•
Comp.
•
HDMI
•
MagicInfo
•
TV
Nota
•
MagicInfo è attivabile con un box di rete collegato (venduti separatamente).
•
Per poter utilizzare il televisore è necessario collegare un sintonizzatore TV (venduto
separatamente).
Nota
•
Il telecomando può essere utilizzato per selezionare MagicInfo. Tuttavia, si consiglia l'uso
di una tastiera USB separata per poter utilizzare appieno la modalità MagicInfo.
•
Per MagicInfo in modalità Device, lo spostamento di dispositivi esterni durante la fase di
avviamento può generare errori. Configurare i dispositivi esterni solo se il Display LCD è
acceso.
•
Non scollegare il cavo LAN utilizzato (ad es: il cavo video). In caso contrario, il programma
(MagicInfo) potrebbe bloccarsi. In caso di scollegamento del cavo, riavviare il sistema.
•
Non scollegare il cavo LAN utilizzato da un dispositivo USB (ad es: il cavo video). In caso
contrario, il programma (MagicInfo) potrebbe bloccarsi.
•
Per accedere ad altre sorgenti, premere il tasto SOURCE in MagicInfo.
•
La password preimpostata per il Display LCD è "000000".
•
L’opzione Power-On del programma server è attiva solo se il Display LCD è spento.
Non utilizzare l'opzione Power-On quando il Display LCD è in fase di spegnimento, poiché
potrebbe verificarsi un errore di sistema sul Display LCD.
•
Quando si usa MagicInfo con il programma MagicInfo Server Program: attivare la modalità
Network.
•
Quando si usa MagicInfo con il dispositivo collegato direttamente al Display LCD: eseguire
la modalità Device.
•
Premere ESC per passare direttamente alla schermata MagicInfo.
•
Per impostare MagicInfo in una schermata di Windows, sono necessari una tastiera e un
mouse.
•
Per impostare MagicInfo in una schermata di Windows, vedere la guida di MagicInfo
Server.
Regolazione del display LCD
Si consiglia vivamente di non spegnere l'alimentazione durante una delle operazioni.
•
Per i Display LCD con possibilità di rotazione, l’opzione di trasparenza non è supportata.
•
Per i Display LCD con possibilità di rotazione, i filmati supportano una risoluzione massima di 720*480 (SD).
•
Per l'unità D:, EWF non è applicabile.
•
Per salvare le impostazioni modificate quando EWF è in stato Enable, è necessario attivare la funzione Commit.
•
Selezionando Disable, Enable o Commit, il sistema viene riavviato.
MagicInfo
1. Select Application - step 1
E’ possibile selezionare un’applicazione da eseguire sul computer all’avvio di Windows.
2. Select TCP/IP - step 2
Regolazione del display LCD
Nella fase step 2 di MagicInfo Setup Wizard, non è necessario selezionare Network Setting
sul desktop per effettuare le impostazioni TCP/IP. Queste si possono effettuare alla fase step
2 dell’installazione di MagicInfo.
3. Select Language - step 3
Quando si usano più lingue, è possibile scegliere e impostare una lingua specifica tra quelle
in elenco.
4. Select Screen Type - step 4
Regolazione del display LCD
E’ possibile selezionare quale tipo di rotazione verrà applicata al dispositivo.
5. Setup Information
Mostra le impostazioni selezionate dall’utente.
Nota
Se l'icona Magicinfo non è visualizzata nell'area di notifica, fare doppio clic sull'icona Magicinfo sul Desktop di Windows. Apparirà l'icona.
Risoluzione dei problemi
Verifica funzione test automatico
Nota
Prima di contattare il centro assistenza verificare autonomamente le seguenti voci. Contattare
il centro assistenza per i problemi che non è possibile risolvere autonomamente.
Verifica funzione test automatico
1.
Accendere sia il computer sia il Display LCD.
2.
Scollegare il cavo video dal retro del computer.
3.
Accendere il Display LCD.
La figura sotto riportata ("Assenza di segnale") viene visualizzata su fondo nero quando
il Display LCD sta funzionando normalmente anche se non viene rilevato alcun segnale
video: Durante la modalità Self-Test, la spia di alimentazione LED rimane accesa e l'immagine si sposta sullo schermo.
Se dopo questa procedura sullo schermo non appare ancora nulla, verificare la scheda
grafica del video e il computer; il Display LCD funziona correttamente.
4.
Spegnere il Display LCD e ricollegare il cavo video; quindi, accendere sia il computer
sia il Display LCD.
Messaggio di avvertenza
E' inoltre possibile guardare lo schermo con una risoluzione di 1920 x 1080. Tuttavia, verrà
inviato entro un minuto il seguente messaggio; E' possibile scegliere tra modificare la risoluzione dello schermo o restare nella modalità corrente. Se la risoluzione è superiore a 85Hz,
lo schermo risulterà nero poiché il Display LCD non supporta una frequenza superiore a
85Hz.
Nota
Vedere le Specifiche > Modalità di timing predefinite per le risoluzioni e frequenze supportate
dal Display LCD.
Manutenzione e pulizia
1) Cura e manutenzione del Display LCD.
Pulire con un panno morbido dopo aver scollegato il cavo di alimentazione.
Risoluzione dei problemi
•
Non utilizzare benzene, diluenti o sostanze infiammabili.
2) Manutenzione dello schermo piatto.
Pulire con un panno morbido (in flanella di cotone).
•
Non usare mai acetone, benzene o diluenti.
(tali sostanze possono causare una deformazione
della superficie dello schermo).
•
L'utente è responsabile per eventuali danni causati
dall'uso delle sostanze indicate.
Sintomi e azioni consigliate
Nota
Il Display LCD ricrea i segnali video ricevuti dal computer. Perciò, se il computer o la scheda
video non funzionano in modo adeguato, il Display LCD potrebbe visualizzare una schermata
vuota, avere colori poco intensi, presentare disturbi, ecc… In questi casi, controllare per prima
cosa l’origine del problema, quindi contattare un Service Center o il rivenditore.
1.
Verificare che il cavo di alimentazione e i cavi video siano correttamente collegati al
computer.
2.
Verificare se il computer emette 3 suoni all'avviamento.
(In questo caso, richiedere assistenza.)
3.
Se è stata installata una nuova scheda video o è stato assemblato il PC, verificare di
aver installato il driver del monitor e l'adattatore (video).
4.
Verificare che la velocità di scansione del monitor sia impostata su un valore compreso
tra 50 Hz e 85 Hz.
(Non superare i 60Hz se usato alla massima risoluzione.)
5.
In caso di problemi nell'installazione del driver della scheda video, avviare il computer
in modalità Sicura, rimuovere la scheda video in "Pannello di controllo −> Sistema −>
Gestione periferiche" quindi riavviare il computer per reinstallare il driver della scheda
video.
Lista di controllo
Nota
•
La tabella seguente riporta un elenco di possibili problemi con la relativa soluzione. Prima
di rivolgersi al servizio di assistenza, controllare le informazioni contenute in questa sezione per cercare di risolvere il problema autonomamente. Per avere assistenza, chiamare il numero di telefono riportato nella sezione Informazioni o contattare un rivenditore
autorizzato.
Problemi correlati all'installazione
Nota
Problemi correlati all’installazione del display LCD e loro soluzione.
Risoluzione dei problemi
Q:
Lo schermo del Display LCD sfarfalla.
A:
Verificare che il cavo di segnale sia collegato saldamente e in modo sicuro tra il computer e il Display LCD.
(vedere Collegamento a un computer)
Problemi relativi allo schermo
Nota
Problemi relativi all’installazione del display LCD e loro soluzione.
Q:
Lo schermo è vuoto e la spia di alimentazione è spenta.
A:
Verificare che il cavo di alimentazione sia saldamente inserito e che il Display LCD sia
acceso.
(Vedere Collegamento del monitor)
Q:
"messaggio "Assenza di segnale".
A:
Verificare che il cavo di segnale sia saldamente collegato al PC o alla sorgente video.
(Vedere Collegamento del monitor)
A:
Assicurarsi che le SORGENTI video o il PC siano accesi.
Q:
"Messaggio "Mod non ottimale"
A:
Verificare la risoluzione massima consentita e la frequenza della scheda video.
A:
Confrontare tali valori con i dati del diagramma Modalità di timing predefinite.
Q:
L'immagine è ruotata verticalmente.
A:
Verificare che il cavo di alimentazione sia saldamente collegato. Se necessario, ricollegarlo.
(vedere Collegamento a un computer)
Q:
L'immagine non è nitida; l'immagine è sfocata.
A:
Eseguire una regolazione Grossa e Fine della frequenza.
A:
Riaccendere dopo aver rimosso tutti gli accessori (cavi di prolunga video, ecc.)
A:
Impostare la risoluzione e la frequenza sui valori consigliati.
Q:
L'immagine è instabile o ondeggia.
A:
Verificare che la risoluzione e la frequenza impostate per la scheda video del computer
rientrino nella gamma supportata dal Display LCD. In caso contrario, reimpostarle facendo riferimento alle Informazioni riportate nel menu del Display LCD e nelle Modalità di
timing predefinite.
Q:
Nell'immagine compare un'ombra.
A:
Verificare che la risoluzione e la frequenza impostate per la scheda video del computer
rientrino nella gamma supportata dal Display LCD. In caso contrario, reimpostarle facendo riferimento alle Informazioni riportate nel menu del Display LCD e nelle Modalità di
timing predefinite.
Risoluzione dei problemi
Q:
L'immagine è troppo chiara o troppo scura
A:
Regolare i valori dei menu Luminosità e Contrasto.
(Vedere Luminosità, Contrasto)
Q:
Il colore dello schermo non è uniforme.
A:
Regolare l'opzione Controllo Colore nel menu di regolazione OSD.
Q:
L'immagine è distorta con zone d'ombra.
A:
Regolare l'opzione Controllo Colore nel menu di regolazione OSD.
Q:
Il colore bianco è scadente.
A:
Regolare l'opzione Controllo Colore nel menu di regolazione OSD.
Q:
L'indicatore di alimentazione lampeggia.
A:
Il Display LCD sta memorizzando le modifiche apportate alle impostazione della memoria OSD.
Q:
Lo schermo è vuoto e l'indicatore di alimentazione lampeggia ogni 0,5 o 1 secondo.
A:
Il Display LCD sta utilizzando il proprio sistema di gestione alimentazione. Premere un
tasto sulla tastiera.
Problemi di audio.
Nota
Di seguito sono riportati gli eventuali problemi relativi ai segnali audio e loro soluzioni.
Q:
Nessun suono riprodotto.
A:
Assicurarsi che il cavo audio sia saldamente collegato alla porta d’ingresso del Display
LCD e alla porta di uscita della scheda audio.
(Vedere Collegamento del monitor)
A:
Controllare il livello del volume.
Q:
Il livello dell'audio è troppo basso.
A:
Controllare il livello del volume.
A:
Se dopo averlo regolato al massimo il volume è ancora troppo basso, controllare il
volume sulla scheda audio del computer o il programma software.
Q:
Il livello audio è troppo alto o troppo basso.
A:
Regolare Alti e Bassi ai livelli desiderati.
Problemi relativi al telecomando
Nota
Problemi correlati al telecomando e loro soluzione.
Q:
I pulsanti del telecomando non rispondono.
A:
Verificare la polarità (+/-) delle pile.
Risoluzione dei problemi
A:
Verificare che le pile non siano scariche.
A:
Controllare che il monitor sia acceso.
A:
Verificare che il cavo di alimentazione sia saldamente collegato.
A:
Verificare se nelle vicinanze del monitor sia presente una lampada fluorescente o al
neon
Domande e risposte
Q:
Come posso modificare la frequenza?
A:
La frequenza può essere modificata riconfigurando la scheda video.
Nota
Da notare che il supporto della scheda video può variare in base alla versione del driver
utilizzata. (Per informazioni, consultare il manuale del computer o della scheda video.)
Q:
Come posso modificare la risoluzione?
A:
Windows XP:
Impostare la risoluzione in Control Panel (Pannello di controllo) → Appearance and
Themes (Aspetto e temi) → Display (Schermo) → Settings (Impostazioni).
A:
Windows ME/2000:
Impostare la risoluzione in Control Panel (Pannello di controllo) → Display (Schermo)
→ Settings (Impostazioni).
* Contattare il produttore della scheda video per maggiori informazioni.
Q:
Come posso impostare la funzione Power Saving?
A:
Windows XP:
Pannello di controllo → Aspetto e temi → Schermo → Attivare la funzione di risparmio
energetico in Screen Saver.
Impostare la funzione nel BIOS-SETUP del computer. (Fare riferimento al manuale di
Windows o del computer.)
A:
Windows ME/2000:
Pannello di controllo → Schermo → Screen saver.
Impostare la funzione nel BIOS-SETUP del computer. (Fare riferimento al manuale di
Windows o del computer.)
Q:
Come posso pulire il telaio esterno e il pannello dell'LCD?
A:
Scollegare il cavo di alimentazione, quindi pulire il Display LCD con un panno soffice
utilizzando una soluzione detergente o semplice acqua.
Non graffiare il telaio e non lasciarvi tracce di detergente. Non far penetrare acqua nel
Display LCD.
Nota
Prima di rivolgersi al servizio di assistenza, controllare le informazioni contenute in questa
sezione per cercare di risolvere il problema autonomamente. Per avere assistenza, chiamare
Risoluzione dei problemi
il numero di telefono riportato nella sezione Informazioni o contattare un rivenditore autorizzato.
Specifiche
Generale
Generale
400TS-3,460TS-3
Nome modello
Pannello LCD
Pannello
400TS-3
40,0 pollici / 101cm
460TS-3
46,0 pollici / 116cm
Area di visualizza- 400TS-3
zione
460TS-3
885,6 mm (O) x 498,15mm (V)
1018,08 mm (O) x 572,67mm (V)
Sincronizzazione
Orizzontale
30 ~ 81 kHz
Verticale
56 ~ 85 Hz
Colori visualizzati
16,7 M (reali)
Risoluzione
Risoluzione ottimale
1920 x 1080 a 60Hz
Risoluzione massima
1920 x 1080 a 60Hz
Massimo clock dei pixel
148,5 MHz (Analogico, Digitale)
Alimentazione
Questo prodotto supporta 100 - 240V.
Poiché la tensione standard può differire in base al paese in cui si utilizza i prodotto,
verificare l'etichetta sul retro del prodotto.
Connettori segnale
D-sub (Component), DVI-D In, VCR, HDMI 1/2, RS232C In/Out, DP, DC Out, Stereo Audio In/Out, Audio In (L/R), RJ45, (RS232C, USB, LAN, uscita D-sub, uscita
HDMI, uscita audio → Inserire nel box di rete)
Dimensioni (L x A x P) / Peso
400TS-3
973,2 mm x 647,0 mm x 311,0 mm (con piedistallo)
973,2 mm x 584,4 mm x 128,1 mm (senza piedistallo)
27,1 Kg (Con box di rete)
24,8 Kg (Senza box di rete)
460TS-3
1104,0 mm x 721,0 mm x 311,0 mm (con piedistallo)
1104,0 mm x 658,0 mm x 134,0 mm (senza piedistallo)
33,6 Kg (Con box di rete)
Specifiche
Dimensioni (L x A x P) / Peso
31,3 Kg (Senza box di rete)
Interfaccia di montaggio VESA
600,0 mm x 400,0mm
Caratteristiche ambientali
Funzionamento (con box Temperatura: 10˚C ~ 40˚C (50˚F ~ 104˚F)
di rete)
Umidità: 10% ~ 80%, senza condensa
Funzionamento
box di rete)
(senza Temperatura: 0˚C ~ 40˚C (32˚F ~ 104˚F)
Immagazzinamento
Umidità: 10% ~ 80%, senza condensa
Temperatura: -20˚C ~ 45˚C (-4˚F ~ 113˚F)
Umidità: 5% ~ 95%, senza condensa
Capacità Plug and Play
Questo Display LCD può essere installato su qualsiasi sistema Plug & Play compatibile. L’interazione tra il Display LCD e il computer consentirà di ottenere le
migliori condizioni operative e di impostazione per il Display LCD. Nella maggior
parte dei casi, l’installazione del Display LCD sarà automatica, senza che l’utente
possa selezionare impostazioni alternative.
Numero accettabile di punti
Per questo prodotto vengono utilizzati pannelli TFT-LCD realizzati con la tecnologia dei semiconduttori più all’avanguardia, in grado di garantire una precisione
superiore a 1ppm (un milionesimo). Ciononostante, pixel di colore ROSSO,
VERDE, BLU e BIANCO possono talvolta apparire luminosi, oppure possono comparire sullo schermo pixel di colore nero. Ciò non indica una scarsa qualità del
prodotto, che si può utilizzare senza alcun problema.
Ad esempio, il numero di sottopixel TFT-LCD contenuti in questo prodotto è
6.220.800.
Nota
Design e specifiche sono soggetti a modifiche senza preavviso.
Classe A (Information Communication Equipment for Industrial Use)
Informativa ai rivenditori e agli utenti. Questo dispositivo è registrato per le specifiche EMC
per uso industriale (Classe A) e può essere utilizzato in aree diverse da quelle domestiche.
PowerSaver
Questo Display LCD dispone di un sistema incorporato di gestione dell’energia denominato
PowerSaver. Se l'unità non viene utilizzata per un certo periodo di tempo, il sistema risparmia
energia commutando il Display LCD in modalità di consumo ridotto. Premendo un tasto qualsiasi sulla tastiera, il Display LCD ritorna automaticamente operativo. Per risparmiare energia, spegnere il Display LCD quando non è in uso oppure quando lo si lascia incustodito per
lunghi periodi di tempo. Il sistema PowerSaver è operativo con una scheda video VESA DPM
compatibile installata. Per impostare questa funzione, è necessario utilizzare una utility software installata sul computer.
Specifiche
PowerSaver
400TS-3
Stato
Indicatore di alimentazione
400TS-3
(Con box di
Consumo di rete)
energia(tipi400TS-3
co)
Funziona- Modalità ris- Spegnimen- Spegnimenmento nor- parmio enerto
to
male
getico
(Tasto Power)
On
Lampeggiante
Ambra
Off
270 watt
5 watt
5 watt
0 watt
193 watt
2 watt
1 watt
0 watt
(Senza box
di rete)
460TS-3
Stato
Indicatore di alimentazione
460TS-3
(Con box di
Consumo di rete)
energia(tipi460TS-3
co)
Funziona- Modalità ris- Spegnimen- Spegnimenmento nor- parmio enerto
to
male
getico
(Tasto Power)
On
Lampeggiante
Ambra
Off
313 watt
5 watt
5 watt
0 watt
233 watt
2 watt
1 watt
0 watt
(Senza box
di rete)
Nota
•
Il consumo di energia elettrica effettivo può differire dal valore indicato in caso di variazione nelle condizioni del sistema e delle impostazioni.
•
Per interrompere il consumo di energia elettrica, spegnere l'apparecchio premendo l'interruttore di alimentazione e scollegare il cavo di alimentazione sul retro del prodotto.
Scollegare sempre l'alimentazione in caso di assenza prolungata.
•
Collegando un box di rete (venduto separatamente), il prodotto non sarà più conforme
alle specifiche Energy Star 5.0.
Modalità di timing predefinite
Se il segnale trasferito dal computer è uguale alle seguenti Modalità di timing predefinite, lo
schermo verrà regolato automaticamente. Tuttavia, se il segnale è diverso, lo schermo può
oscurarsi nonostante il LED di alimentazione sia acceso. Vedere il manuale della scheda
video e regolare lo schermo come segue.
Specifiche
Modalità di visualizzazione
Frequenza
orizzontale
(kHz)
Frequenza Frequenza di Polarità sync
verticale clock dei pix(O/V)
(Hz)
el (MHz)
IBM, 640 x 350
31,469
70,086
25,175
+/-
IBM, 640 x 480
31,469
59,940
25,175
-/-
IBM, 720 x 400
31,469
70,087
28,322
-/+
MAC, 640 x 480
35,000
66,667
30,240
-/-
MAC, 832 x 624
49,726
74,551
57,284
-/-
MAC, 1152 x 870
68,681
75,062
100,000
-/-
VESA, 640 x 480
37,861
72,809
31,500
-/-
VESA, 640 x 480
37,500
75,000
31,500
-/-
VESA, 800 x 600
35,156
56,250
36,000
+/+
VESA, 800 x 600
37,879
60,317
40,000
+/+
VESA, 800 x 600
48,077
72,188
50,000
+/+
VESA, 800 x 600
46,875
75,000
49,500
+/+
VESA, 848 x 480
31,020
60,000
33,750
+/+
VESA, 1024 x 768
48,363
60,004
65,000
-/-
VESA, 1024 x 768
56,476
70,069
75,000
-/-
VESA, 1024 x 768
60,023
75,029
78,750
+/+
VESA, 1152 x 864
67,500
75,000
108,000
+/+
VESA, 1280 x 768
47,776
59,870
79,500
-/+
VESA, 1280 x 960
60,000
60,000
108,000
+/+
VESA, 1280 x 1024
63,981
60,020
108,000
+/+
VESA, 1280 x 1024
79,976
75,025
135,000
+/+
VESA, 1360 x 768
47,712
60,015
85,500
+/+
VESA, 1366 x 768
47,712
59,790
85,500
+/+
VESA,1920 x 1080
66,587
59,934
138,500
+/-
VESA,1920 x 1080
67,500
60,000
148,500
+/+
Frequenza orizzontale
Il tempo impiegato per la scansione di una linea che
collega il bordo sinistro al bordo destro dello schermo
in orizzontale viene chiamato Ciclo orizzontale e il
numero inversamente proporzionale al Ciclo orizzontale viene denominato Frequenza orizzontale.
Unità: kHz
Frequenza verticale
Come una lampada fluorescente, lo schermo deve
ripetere l'immagine molte volte per visualizzarla. La
frequenza di questa ripetizione viene chiamata Frequenza verticale o Velocità di aggiornamento. Unità:
Hz
Informazioni
Per una migliore visualizzazione
Per ottenere la migliore qualità dell'immagine, regolare la risoluzione del computer e la velocità di iniezione dello schermo (velocità di aggiornamento) come
descritto di seguito. Se non viene fornita la migliore qualità delle immagini per un
TFT-LCD è possibile che si ottenga una qualità visiva non perfetta.
•
Risoluzione: 1920 x 1080
•
Frequenza verticale (velocità di aggiornamento): 60Hz
Per questo prodotto vengono utilizzati pannelli TFT-LCD realizzati con la tecnologia dei semiconduttori più all’avanguardia, in grado di garantire una precisione
superiore a 1ppm (un milionesimo). Ciononostante, pixel di colore ROSSO,
VERDE, BLU e BIANCO possono talvolta apparire luminosi, oppure possono comparire sullo schermo pixel di colore nero. Ciò non indica una scarsa qualità del
prodotto, che si può utilizzare senza alcun problema.
•
Ad esempio, il numero di sottopixel TFT-LCD contenuti in questo prodotto è
6.220.800.
Per la pulizia del monitor e del pannello esterno, utilizzare un panno morbido
leggermente inumidito. Pulire delicatamente l'area dello schermo LCD. Se si applica una forza eccessiva, è possibile che compaia una macchia.
Se non si è soddisfatti della qualità delle immagini, è possibile migliorare la
qualità eseguendo la funzione "Regolazione auto" nella schermata che appare
premendo il tasto Auto. Se anche dopo la regolazione automatica l'immagine permane distrubata, usare la funzione di regolazione Fine/Grossa.
Quando si visualizza un'immagine statica per un lungo periodo di tempo, possono apparire immagini residue o sfuocate. Se è necessario lasciare lo schermo
incustodito e acceso per un lungo periodo di tempo, attivare la modalità di risparmio
energetico oppure impostare un salvaschermo con immagini in movimento.
INFORMAZIONI SUL PRODOTTO (Image Retention Free)
Cosa sono le immagini residue?
La ritenzione delle immagini può non avere luogo se il pannello LCD viene utilizzato
in condizioni operative normali.
Le condizioni normali consistono in una alternanza continua di figure visualizzate
a video. Quando sul pannello LCD viene visualizzata per un lungo periodo di tempo
(oltre 12 ore) una immagine fissa, potrebbe verificarsi una leggera differenza nella
tensione tra gli elettrodi che agiscono sul cristallo liquido all'interno di un pixel. La
differenza di tensione tra gli elettrodi aumenta col tempo provocando una inclinazione del cristallo. In tal caso, è possibile che sullo schermo si noti l'immagine
precedente a quella visualizzata. Per prevenire questo fenomeno, è necessario
diminuire la differenza di tensione accumulatasi.
Informazioni
Spegnere, impostare la modalità Screen Saver (salvaschermo) oppure Power
Save
•
Spegnere il monitor per 2 ore ogni 12 di utilizzo
•
Impostare lo spegnimento del monitor mediante le Impostazioni di risparmio
energetico del PC.
•
Usare un salvaschermo laddove possibile - Si consiglia di adottare un salvaschermo di un solo colore o una immagine in movimento.
•
Si consiglia di attivare la funzione Image Retention Free disponibile sul prodotto.
- Per i dettagli della procedura di configurazione consultare l'ultima di copertina.
Cambiare periodicamente le informazioni relative al colore
Nota
Usare due distinti colori
Alternare le informazioni sui colori tra 2 colori ogni 30 minuti.
•
Evitare una combinazione di caratteri e un colore di sfondo con una elevata
differenza di luminosità.
Informazioni
Evitare l'uso di colori grigi, che possono facilmente provocare immagini residue.
Evitare: Colori con una elevata differenza di luminosità (bianco e nero, grigio)
Cambiare periodicamente le informazioni relative al colore
•
Usare colori chiari con una minima differenza di luminosità
- Ciclo: Cambiare il colore dei caratteri e dello sfondo ogni 30 minuti
•
Ogni 30 minuti, sostituire un movimento ai caratteri.
•
Visualizza immagini e logo periodicamente.
- Ciclo: Visualizzare una immagine in movimento unitamente a un logo per 60
secondi dopo 4 ore di utilizzo.
•
Il metodo migliore per proteggere il monitor dal fenomeno delle immagini residue è quello di spegnere o impostare il PC o il sistema in modo da eseguire un
programma salvaschermo durante l'inutilizzo. La mancata osservanza delle istruzioni fornite potrebbe invalidare la garanzia.
Applica la funzione Screen Pixel al prodotto
•
Applica la funzione Screen Pixel
- Sintomo: Un punto di colore nero che scorrere in alto e in basso.
•
Applica la funzione Screen Bar
- Sintomo: Una barra orizzontale / vertical di colore nero che scorrere in alto e
in basso.
Informazioni
Applica la funzione Screen Erasing al prodotto
•
Applica la funzione Screen Erasing
- Sintomo: 2 blocchi si muovono in verticale azzerando il display
Appendice
Contatta SAMSUNG WORLDWIDE
Nota
Se avete commenti o domande sui prodotti Samsung, contattate il Servizio Clienti SAMSUNG.
North America
U.S.A
1-800-SAMSUNG (726-7864) http://www.samsung.com
CANADA
1-800-SAMSUNG (726-7864) http://www.samsung.com
MEXICO
01-800-SAMSUNG
(726-7864)
http://www.samsung.com
Latin America
ARGENTINA
0800-333-3733
http://www.samsung.com
BRAZIL
0800-124-421
http://www.samsung.com
4004-0000
CHILE
800-SAMSUNG (726-7864)
http://www.samsung.com
COLOMBIA
01-8000112112
http://www.samsung.com
COSTA RICA
0-800-507-7267
http://www.samsung.com
ECUADOR
1-800-10-7267
http://www.samsung.com
EL SALVADOR
800-6225
http://www.samsung.com
GUATEMALA
1-800-299-0013
http://www.samsung.com
HONDURAS
800-7919267
http://www.samsung.com
JAMAICA
1-800-234-7267
http://www.samsung.com
NICARAGUA
00-1800-5077267
http://www.samsung.com
PANAMA
800-7267
http://www.samsung.com
PERU
0-800-777-08
http://www.samsung.com
PUERTO RICO
1-800-682-3180
http://www.samsung.com
REP. DOMINICA
1-800-751-2676
http://www.samsung.com
TRINIDAD & TO- 1-800-SAMSUNG (726-7864) http://www.samsung.com
BAGO
VENEZUELA
0-800-100-5303
http://www.samsung.com
Europe
ALBANIA
42 27 5755
-
AUSTRIA
0810 - SAMSUNG (7267864, http://www.samsung.com
€ 0.07/min)
BELGIUM
02-201-24-18
http://www.samsung.com/be
(Dutch)
http://www.samsung.com/
be_fr (French)
BOSNIA
05 133 1999
-
BULGARIA
07001 33 11
http://www.samsung.com
Appendice
Europe
CROATIA
062 SAMSUNG (062 726 http://www.samsung.com
7864)
CZECH
800
(800-726786)
DENMARK
70 70 19 70
http://www.samsung.com
EIRE
0818 717100
http://www.samsung.com
ESTONIA
800-7267
http://www.samsung.com
FINLAND
030 - 6227 515
http://www.samsung.com
FRANCE
01 48 63 00 00
http://www.samsung.com
GERMANY
01805
SAMSUNG http://www.samsung.com
(726-7864, € 0,14/Min)
HUNGARY
06-80-SAMSUNG (726-7864) http://www.samsung.com
ITALIA
800-SAMSUNG (726-7864)
http://www.samsung.com
KOSOVO
+381 0113216899
-
LATVIA
8000-7267
http://www.samsung.com
LITHUANIA
8-800-77777
http://www.samsung.com
LUXEMBURG
261 03 710
http://www.samsung.com
MACEDONIA
023 207 777
-
MONTENEGRO
020 405 888
-
NETHERLANDS
0900-SAMSUNG
http://www.samsung.com
(0900-7267864) ( € 0,10/Min)
NORWAY
815-56 480
POLAND
0 801 1SAMSUNG (172678) http://www.samsung.com
SAMSUNG http://www.samsung.com
http://www.samsung.com
022-607-93-33
PORTUGAL
80820
(7267864)
SAMSUNG http://www.samsung.com
RUMANIA
http://www.samsung.com
SERBIA
0700 SAMSUNG (0700 726 http://www.samsung.com
7864)
SLOVAKIA
0800 - SAMSUNG (726-7864) http://www.samsung.com
SPAIN
902 - 1 (902.172.678)
SWEDEN
0771 726 7864 (SAMSUNG) http://www.samsung.com
SWITZERLAND
0848 - SAMSUNG (7267864, http://www.samsung.com/ch
CHF 0.08/min)
http://www.samsung.com/
ch_fr/(French)
U.K
0330 SAMSUNG (7267864)
SAMSUNG http://www.samsung.com
http://www.samsung.com
CIS
ARMENIA
0-800-05-555
-
AZERBAIJAN
088-55-55-555
-
Appendice
CIS
BELARUS
810-800-500-55-500
-
GEORGIA
8-800-555-555
-
KAZAKHSTAN
8-10-800-500-55-500 (GSM: http://www.samsung.com
7799)
KYRGYZSTAN
00-800-500-55-500
http://www.samsung.com
MOLDOVA
00-800-500-55-500
-
RUSSIA
8-800-555-55-55
http://www.samsung.com
TADJIKISTAN
8-10-800-500-55-500
http://www.samsung.com
UKRAINE
0-800-502-000
http://www.samsung.com/ua
http://www.samsung.com/
ua_ru
UZBEKISTAN
8-10-800-500-55-500
http://www.samsung.com
Asia Pacific
AUSTRALIA
1300 362 603
http://www.samsung.com
NEW ZEALAND
0800 SAMSUNG (0800 726 http://www.samsung.com
786)
CHINA
400-810-5858
http://www.samsung.com
010-6475 1880
HONG KONG
(852) 3698 - 4698
http://www.samsung.com/hk
http://www.samsung.com/
hk_en/
INDIA
3030 8282
http://www.samsung.com
1800 110011
1800 3000 8282
1800 266 8282
INDONESIA
0800-112-8888
http://www.samsung.com
021-5699-7777
JAPAN
0120-327-527
http://www.samsung.com
MALAYSIA
1800-88-9999
http://www.samsung.com
PHILIPPINES
1-800-10-SAMSUNG
(726-7864)
http://www.samsung.com
1-800-3-SAMSUNG
(726-7864)
1-800-8-SAMSUNG
(726-7864)
02-5805777
SINGAPORE
1800-SAMSUNG (726-7864) http://www.samsung.com
TAIWAN
0800-329-999
http://www.samsung.com
THAILAND
1800-29-3232
http://www.samsung.com
Appendice
Asia Pacific
02-689-3232
VIETNAM
1 800 588 889
http://www.samsung.com
Middle East
BAHRAIN
8000-4726
http://www.samsung.com
EGYPT
08000-726786
http://www.samsung.com
JORDAN
800-22273
http://www.samsung.com
MOROCCO
080 100 2255
http://www.samsung.com
OMAN
800-SAMSUNG (726-7864)
http://www.samsung.com
SAUDI ARABIA
9200-21230
http://www.samsung.com
TURKEY
444 77 11
http://www.samsung.com
U.A.E
800-SAMSUNG (726-7864)
http://www.samsung.com
Africa
NIGERIA
0800 - SAMSUNG (726-7864) http://www.samsung.com
SOUTH AFRICA
0860-SAMSUNG (726-7864) http://www.samsung.com
Termini
Dimensione punto
L'immagine su un monitor è composta da punti rossi, verdi
e blu. Minore è la distanza tra i punti, maggiore è la risoluzione. La distanza tra due punti dello stesso colore viene
chiamata 'Dot Pitch' (Dimensione punto). Unità: mm
Frequenza verticale
Per poter ricreare una immagine sullo schermo e visualizzarla, lo schermo deve essere ricomposto diverse volte al
secondo. La frequenza di questa ripetizione viene chiamata
Frequenza verticale o Refresh Rate (Velocità di aggiornamento). Unità: Hz
Esempio: Se la stessa luce lampeggia 60 volte al secondo,
questa viene denominata 60 Hz.
Frequenza orizzontale
Il tempo necessario per eseguire la scansione di una linea
che collega orizzontalmente il bordo destro al bordo sinistro
dello schermo viene chiamato Ciclo Orizzontale. Il numero
inversamente proporzionale del Ciclo Orizzontale viene
chiamato Frequenza Orizzontale. Unità: kHz
Metodi Interlacciato e Non
interlacciato
La visualizzazione in sequenza di linee orizzontali dall'alto
verso il basso viene chiamata metodo Non interlacciato
mentre la visualizzazione prima delle linee dispari poi delle
linee pari viene denominato Metodo interlacciato. Il metodo
Non interlacciato viene utilizzato nella maggior parte dei
monitor per garantire una immagine nitida. Il Metodo interlacciato è uguale al metodo utilizzato nei televisori.
Plug & Play
Questa funzione fornisce la migliore qualità di visualizzazione permettendo lo scambio automatico di informazioni
tra computer e monitor. Questo monitor segue lo standard
internazionale VESA DDC per la funzione Plug & Play.
Risoluzione
Il numero di punti orizzontali e verticali utilizzati per comporre l’immagine a schermo viene chiamato "risoluzione".
Appendice
Questo numero indica il livello di accuratezza della visualizzazione. Una risoluzione elevata consente di eseguire più
compiti, in quanto possono essere visualizzate a schermo
più informazioni sull’immagine.
Esempio: Se la risoluzione è di 1920 X 1080, ciò significa
che lo schermo è composto da 1920 punti orizzontali (risoluzione orizzontale) e 1080 linee verticali (risoluzione verticale).
Corretto smaltimento
Corretto smaltimento del prodotto (rifiuti elettrici ed elettronici) - Solo Europa
(Applicabile nell'Unione Europea e in altri paesi europei con sistema di
raccolta differenziata)
Il marchio riportato sul prodotto, sugli accessori o sulla documentazione
indica che il prodotto e i relativi accessori elettronici (quali caricabatterie,
cuffia e cavo USB) non devono essere smaltiti con altri rifiuti domestici
al termine del ciclo di vita. Per evitare eventuali danni all'ambiente o alla
salute causati dall'inopportuno smaltimento dei rifiuti, si invita l'utente a
separare il prodotto e i suddetti accessori da altri tipi di rifiuti e di riciclarli
in maniera responsabile per favorire il riutilizzo sostenibile delle risorse
materiali.
Gli utenti domestici sono invitati a contattare il rivenditore presso il quale
è stato acquistato il prodotto o l'ufficio locale preposto per tutte le informazioni relative alla raccolta differenziata e al riciclaggio per questo tipo
di materiali.
Gli utenti aziendali sono invitati a contattare il proprio fornitore e verificare
i termini e le condizioni del contratto di acquisto. Questo prodotto e i relativi accessori elettronici non devono essere smaltiti unitamente ad altri
rifiuti commerciali.
Corretto smaltimento delle batterie del prodotto - Solo Europa
(Applicabile nei paesi dell'Unione Europea e in altri paesi europei con
sistemi di conferimento differenziato delle batterie.)
Il marchio riportato sulla batteria o sulla sua documentazione o confezione indica che le batterie di questo prodotto non devono essere smaltite
con altri rifiuti domestici al termine del ciclo di vita. Dove raffigurati, i simboli chimici Hg, Cd o Pb indicano che la batteria contiene mercurio,
cadmio o piombo in quantità superiori ai livelli di riferimento della direttiva
UE 2006/66. Se le batterie non vengono smaltite correttamente, queste
sostanze possono causare danni alla salute umana o all’ambiente.
Per proteggere le risorse naturali e favorire il riutilizzo dei materiali, separare le batterie dagli altri tipi di rifiuti e riciclarle utilizzando il sistema di
conferimento gratuito previsto nella propria area di residenza.
Nota
La batteria ricaricabile installata in questo prodotto non è sostituibile dall’utente. Per informazioni sulla sostituzione, contattare il proprio fornitore di servizi.
Autorità
Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifica senza preavviso.
Appendice
© 2010 Samsung Electronics Co., Ltd. Tutti i diritti riservati.
È severamente vietata la riproduzione in qualsiasi forma senza previa autorizzazione scritta
di Samsung Electronics Co., Ltd..
Samsung Electronics Co., Ltd. non è responsabile per eventuali errori contenuti in questo
documento né per danni accidentali o consequenziali dovuti alla fornitura, alle prestazioni o
all'uso di questo materiale.
Samsung è un marchio registrato di Samsung Electronics Co., Ltd.; Microsoft, Windows e
Windows NT sono marchi registrati di Microsoft Corporation; VESA, DPM e DDC sono marchi
registrati di Video Electronics Standard Association; tutti gli altri marchi di prodotto citati in
questo documento possono essere marchi o marchi registrati dei rispettivi proprietari.
TruSurround XT, SRS and the
Labs, Inc.
symbol are trademarks of SRS
TruSurround XT technology is incorporated under license from SRS
Labs, Inc.
Download PDF

advertising