AEG | L71260TL | User manual | Aeg L71260TL Manuale utente

Aeg L71260TL Manuale utente
LAVAMAT 71260TL
USER
MANUAL
IT
Istruzioni per l’uso
Lavabiancheria
2
www.aeg.com
INDICE
1. INFORMAZIONI DI SICUREZZA.................................................................................3
2. ISTRUZIONI DI SICUREZZA........................................................................................ 4
3. DESCRIZIONE DEL PRODOTTO............................................................................... 6
4. PANNELLO DEI COMANDI........................................................................................6
5. TABELLA DEI PROGRAMMI....................................................................................... 8
6. VALORI DI CONSUMO............................................................................................. 12
7. OPZIONI..................................................................................................................... 13
8. IMPOSTAZIONI..........................................................................................................14
9. PREPARAZIONE AL PRIMO UTILIZZO.....................................................................14
10. UTILIZZO QUOTIDIANO........................................................................................ 15
11. CONSIGLI E SUGGERIMENTI UTILI...................................................................... 19
12. PULIZIA E CURA...................................................................................................... 20
13. RISOLUZIONE DEI PROBLEMI...............................................................................23
14. DATI TECNICI..........................................................................................................26
PER RISULTATI PERFETTI
Grazie per aver scelto di acquistare questo prodotto AEG. Lo abbiamo creato per
fornirvi prestazioni impeccabili per molti anni, grazie a tecnologie innovative che
vi semplificheranno la vita - funzioni che non troverete sulle normali
apparecchiature. Vi invitiamo a dedicare qualche minuto alla lettura del presente
manuale, per conoscere come trarre il massimo vantaggio dall'utilizzo della vostra
apparecchiatura.
Visitate il nostro sito web per:
Ricevere consigli d'uso, scaricare i nostri opuscoli, eliminare eventuali
anomalie, ottenere informazioni sull'assistenza:
www.aeg.com/webselfservice
Registrare il vostro prodotto e ricevere un servizio migliore:
www.registeraeg.com
Acquistare accessori, materiali di consumo e ricambi originali per la vostra
apparecchiatura:
www.aeg.com/shop
SERVIZIO CLIENTI E MANUTENZIONE
Consigliamo sempre l’impiego di ricambi originali.
Quando si contatta il Centro di Assistenza autorizzato, accertarsi di disporre dei
seguenti dati: Modello, numero dell'apparecchio (PNC), numero di serie.
Le informazioni si trovano sulla targhetta di identificazione.
Avvertenza/Attenzione - Importanti Informazioni per la sicurezza
Informazioni e suggerimenti generali
Informazioni sull'ambiente
Con riserva di modifiche.
ITALIANO
1.
3
INFORMAZIONI DI SICUREZZA
Leggere attentamente le istruzioni fornite prima di
installare e utilizzare l'apparecchiatura. I produttori non
sono responsabili di eventuali lesioni o danni derivanti
da un'installazione o un uso scorretti. Conservare
sempre le istruzioni in un luogo sicuro e accessibile per
poterle consultare in futuro.
1.1 Sicurezza dei bambini e delle persone
vulnerabili
•
•
•
•
•
•
•
Questa apparecchiatura può essere usata da bambini
a partire dagli 8 anni e da adulti con limitate capacità
fisiche, sensoriali o mentali o con scarsa esperienza o
conoscenza sull'uso dell'apparecchiatura, solamente
se sorvegliati o se istruiti relativamente all'uso
dell'apparecchiatura e se hanno compreso i rischi
coinvolti.
Non consentire ai bambini di giocare con
l'apparecchio.
I bambini di 3 anni e di età inferiore vanno tenuti alla
larga dall'apparecchiatura quando è in funzione, in
ogni momento.
Tenere gli imballaggi lontano dai bambini e smaltirli in
modo adeguato.
Tenere i detersivi al di fuori della portata dei bambini.
Tenere i bambini e gli animali domestici lontano
dal'oblò dell'apparecchiatura quando è aperto.
I bambini non devono eseguire interventi di pulizia e
manutenzione sull'apparecchiatura senza essere
supervisionati.
1.2 Avvertenze di sicurezza generali
•
•
Non modificare le specifiche tecniche
dell'apparecchiatura.
Non superare il volume di carico massimo di 6 kg
(consultare il capitolo “Tabella dei programmi”).
4
www.aeg.com
•
•
•
•
•
•
•
•
La pressione di funzionamento dell'acqua nel punto di
ingresso dal collegamento esterno deve essere
compresa fra 0.5 bar (0.05 MPa) e 8 bar (0.8 MPa).
Le aperture di ventilazione alla base (ove previste) non
devono essere coperte da un tappeto, da una
moquette o da eventuali rivestimenti per pavimenti.
L'apparecchiatura deve essere collegata alla presa
dell'acqua servendosi dei nuovi set di tubi forniti in
dotazione o ancora dei nuovi set di tubi forniti dal
Centro Assistenza Autorizzato.
I tubi usati non devono essere riutilizzati.
Se il cavo di alimentazione è danneggiato, deve
essere sostituito dal produttore, da un tecnico
autorizzato o da una persona qualificata per evitare
situazioni di pericolo.
Prima di eseguire qualunque intervento di
manutenzione, spegnere l'apparecchiatura ed estrarre
la spina dalla presa.
Non usare acqua spray ad alta pressione né vapore
per pulire l'apparecchio.
Pulire l'apparecchiatura con un panno inumidito.
Utilizzare solo detergenti neutri. Non usare prodotti
abrasivi, spugnette abrasive, solventi od oggetti
metallici.
2. ISTRUZIONI DI SICUREZZA
2.1 Installazione
• Togliere tutto l'imballaggio e i bulloni
per il trasporto.
• Tenere i bulloni di transito in un luogo
sicuro. Se l'apparecchiatura viene
spostata in futuro, dovranno essere
nuovamente fissati per bloccare il
tamburo ed evitare danni interni.
• Prestare sempre attenzione in fase di
spostamento dell'apparecchiatura,
dato che è pesante. Usare sempre i
guanti di sicurezza e le calzature
adeguate.
• Non installare o utilizzare
l'apparecchiatura se è danneggiata.
• Attenersi alle istruzioni fornite insieme
all'apparecchiatura.
• Non installare o utilizzare
l'apparecchiatura in ambienti in cui la
temperatura è al di sotto di 0°C o
all'aperto.
• L'area di pavimento dove sarà
installata l'apparecchiatura deve
essere piana, stabile, resistente al
calore e pulita.
• Accertarsi che l'aria circoli
liberamente tra l'apparecchiatura e il
pavimento.
• Regolare i piedini per disporre dello
spazio necessario tra
l'apparecchiatura e il pavimento.
ITALIANO
• Non installare l'apparecchiatura in
condizioni in cui non è possibile aprire
completamente il coperchio
dell'apparecchiatura stessa.
• Non collocare un contenitore sotto
l'apparecchiatura per raccogliere
possibili perdite. Contattare il Centro
di Assistenza Autorizzato per sapere
quali accessori si possono utilizzare.
2.2 Collegamento elettrico
• L'apparecchiatura deve disporre di
una messa a terra.
• Utilizzare sempre una presa elettrica
con contatto di protezione
correttamente installata.
• Verificare che i parametri sulla
targhetta siano compatibili con le
indicazioni elettriche
dell'alimentazione.
• Non utilizzare prese multiple e
prolunghe.
• Accertarsi di non danneggiare la
spina e il cavo. Qualora il cavo
elettrico debba essere sostituito,
l’intervento dovrà essere effettuato
dal nostro Centro di Assistenza
autorizzato.
• Inserire la spina di alimentazione nella
presa solo al termine
dell'installazione. Verificare che la
spina di alimentazione rimanga
accessibile dopo l'installazione.
• Non toccare il cavo di alimentazione o
la spina di alimentazione con la mani
bagnate.
• Non tirare il cavo di alimentazione per
scollegare l’apparecchiatura. Tirare
sempre dalla spina.
• Questa apparecchiatura è conforme
alle direttive CEE.
2.3 Collegamento dell’acqua
• Non danneggiare i tubi dell'acqua.
• Prima di eseguire il collegamento a
tubi nuovi, tubi non usati a lungo,
dove sono stati eseguiti interventi di
riparazione o sono stati inseriti nuovi
dispositivi (misuratori dell'acqua,
ecc.), lasciar uscire acqua fino a che
non sarà trasparente e limpida.
5
• Verificare che non vi siano perdite
visibili durante e dopo il primo uso
dell'apparecchiatura.
2.4 Utilizzo
AVVERTENZA!
Vi è il rischio di lesioni,
scosse elettriche, incendio,
scottature o di danni
all'apparecchiatura.
• Questa apparecchiatura è stata
prevista unicamente per un uso
domestico.
• Attenersi alle istruzioni di sicurezza
riportate sulla confezione del
detersivo.
• Non appoggiare o tenere liquidi o
materiali infiammabili, né oggetti
facilmente incendiabili
sull'apparecchiatura, al suo interno o
nelle immediate vicinanze.
• Verificare che tutti gli oggetti metallici
vengano tolti dal bucato.
2.5 Assistenza Tecnica
• Per riparare l'apparecchiatura
contattare il Centro di Assistenza
Autorizzato.
• Utilizzare esclusivamente ricambi
originali.
2.6 Smaltimento
AVVERTENZA!
Rischio di lesioni o
soffocamento.
• Staccare la spina dall'alimentazione
elettrica e idrica.
• Tagliare il cavo elettrico
dell'apparecchiatura e smaltirlo.
• Togliere il blocco porta per evitare
che bambini o animali restino
intrappolati nel cestello.
• Smaltire l'apparecchiatura in
conformità coi requisiti locali per lo
smaltimento di componenti elettrici
ed elettronici (WEEE).
6
www.aeg.com
3. DESCRIZIONE DEL PRODOTTO
3.1 Panoramica dell'apparecchiatura
1
2
Pannello comandi
Coperchio
Accesso Soft
Filtro della pompa di scarico
Leva per spostare l'apparecchiatura
Per mettere in piano
l'elettrodomestico
7 Targhetta dei dati
1
2
3
4
5
6
3
7
4
5
6
4. PANNELLO DEI COMANDI
4.1 Descrizione del pannello dei comandi
1
2
Cotoni Eco
Cotoni
Super Eco
Prelavaggio
Extra Silent
20 Min. - 3 kg
Sintetici
Rapido
Prelavaggio
Jeans
Stiro Facile
Tende
Risciacquo
Centrifuga/
Scarico
1
2
3
4
3
Delicati
On/Off
Lana/Seta
Tasto On/Off (On/Off)
Selettore dei programmi
Display
Tasto Avvio/Pausa (Avvio/Pausa)
Temp. °C
Giri/Min
Macchie
10
9
8
Detersivo Risparmio Partenza
Liquido
Tempo
Ritardata
7
6
5
Avvio/Pausa
4
5 Tasto Partenza ritardata (Partenza
Ritardata)
Tasto
Risparmio tempo (Risparmio
6
Tempo)
7 Tasto Detersivo liquido (Detersivo
Liquido)
ITALIANO
8 Tasto Macchie (Macchie)
9 Tasto Riduzione centrifuga (Giri/Min.)
10 Tasto Temperatura (Temp.°C)
4.2 Display
A
B
Area temperatura:
Indicatore della temperatura
A
Spia dell'acqua fredda.
Area centrifuga:
Spia della velocità di centrifuga
B
Simbolo No centrifuga finale1)
Spia Stop acqua in vasca
1) Disponibile solo per il programma Centrifuga/Scarico.
Spie display:
Fase di lavaggio
Fase di risciacquo
Fase di centrifuga
C
Sicurezza bambino
Risciacqui extra
Coperchio bloccato
Partenza ritardata
C
D
7
8
www.aeg.com
Area tempo:
Durata del programma
Partenza ritardata
D
Codici allarme
Messaggio di errore
Il programma è terminato.
5. TABELLA DEI PROGRAMMI
Programma
Gamma di temperatura
Carico massi- Descrizione programma
mo
(Tipo di carico e grado di sporco)
Velocità massima di centrifuga
Programmi di lavaggio
Cotoni
95°C - A freddo
6 kg
Cotone bianco e colorato. Sporco normale e leg1200 giri/minu- gero.
to
Cotoni + Prelavaggio
95°C - A freddo
6 kg
Cotone bianco e colorato. Sporco intenso e spor1200 giri/minu- co normale.
to
Extra Silent
95°C - A freddo
6 kg
Sintetici
60°C - A freddo
2,5 kg
Capi in tessuti sintetici o misti. Sporco normale.
1200 giri/minuto
Sintetici + Prelavaggio
60°C - A freddo
2,5 kg
Capi in tessuti sintetici o misti. Sporco intenso e
1200 giri/minu- sporco normale.
to
Stiro Facile
60°C - A freddo
1 kg
Capi sintetici che richiedono un lavaggio delica1000 giri/minu- to. Sporco normale e leggero.1)
to
Delicati
40°C - A freddo
2,5 kg
Tessuti delicati quali capi acrilici, in viscosa e po1200 giri/minu- liestere. Sporco normale.
to
Cotone bianco e colorato. Sporco normale e leggero. Il programma elimina la fase di centrifuga per
eseguire un ciclo silenzioso. Il ciclo termina con l'acqua in vasca.
ITALIANO
Programma
Gamma di temperatura
Carico massi- Descrizione programma
mo
(Tipo di carico e grado di sporco)
Velocità massima di centrifuga
Lana/Seta
1 kg
Lana lavabile a macchina, e tessuti delicati con
1200 giri/minu- simbolo "lavaggio a mano".2)
to
40°C - A freddo
Centrifuga/Scarico3)
9
6 kg
Per centrifugare la biancheria e scaricare l'acqua nel
1200 giri/minu- cesto. Tutti i tessuti, eccetto lana e tessuti molto
to
delicati.
Risciacquo
6 kg
Per risciacquare e centrifugare la biancheria. Tutti i
1200 giri/minu- tessuti, eccetto lana e tessuti molto delicati. Ridurre
to
la velocità di centrifuga in base al tipo di biancheria.
Tende
40°C - A freddo
2,5 kg
800 giri/minuto
Jeans
60°C - A freddo
3 kg
Capi in jeans e jersey. Anche per capi scuri.
1200 giri/minuto
Rapido
60°C - 40°C
5 kg
Programma di lavaggio rapido per capi in cotone
1200 giri/minu- bianchi/colorati e tessuti misti leggermente sporto
chi.
20 Min.-3kg
40°C - 30°C
3 kg
Capi in cotone e sintetici leggermente sporchi o
1200 giri/minu- indossati solo una volta.
to
Super Eco
A freddo
3 kg
Capi misti (in cotone e sintetici).5)
1200 giri/minuto
Programma speciale per tende. La fase di prelavaggio si attiva automaticamente.4)
www.aeg.com
Programma
Gamma di temperatura
Cotoni Eco6)
60°C - 40°C
Carico massi- Descrizione programma
mo
(Tipo di carico e grado di sporco)
Velocità massima di centrifuga
6 kg
Cotone bianco e colorato. Sporco normale. Il con1200 giri/minu- sumo di energia si riduce e la durata del programto
ma di lavaggio viene allungata.
1) Per ridurre le pieghe, questo ciclo regola la temperatura dell'acqua ed esegue una fase di lavaggio e
centrifuga delicata. L'apparecchiatura eseguirà alcuni risciacqui aggiuntivi.
2) Durante questo ciclo il tamburo ruota delicatamente per garantire un lavaggio delicato. Può sembrare
che il tamburo non ruoti o non ruoti correttamente. Non si tratta di un'anomalia di funzionamento per
questo numero.
3) Selezionare la velocità di centrifuga. Verificare che sia adatto al tipo di tessuto lavato. Se si imposta
l'opzione Esclusione Centrifuga, è disponibile solo la fase di scarico.
4) Non utilizzare il detersivo per la fase di prelavaggio se si desidera risciacquare solo con acqua.
5) Questo programma è adatto ad un uso quotidiano ed offre un consumo ridotto di energia e acqua
mantenendo buone prestazioni di lavaggio.
6) Programmi standard per i valori di consumo dell'etichetta energetica. Conformemente alla normativa 1061/2010, questi programmi sono rispettivamente il "Programma cotone standard a 60°C" e il
"Programma cotone standard a 40°C". Si tratta dei programmi più efficienti in termini di consumo combinato di energia ed acqua per il lavaggio della biancheria in cotone con un livello di sporco normale.
La temperatura dell'acqua può essere leggermente diversa da quella indicata per il programma selezionato.
Compatibilità opzioni programma
Cotoni + Prelavaggio
■
■
Extra Silent
Partenza Ritardata
■
Risparmio Tempo 3)
■
Detersivo Liquido
Cotoni
Macchie 1)
Fasi del
Giri/Min.
10
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
2)
Sintetici
■
■
Sintetici + Prelavaggio
■
■
■
■
■
■
Stiro Facile
■
■
■
■
■
■
11
ITALIANO
Lana/Seta
■
■
Centrifuga/Scarico4)
■
Risciacquo
■
■
Tende
■
■
Jeans
■
Rapido
■
20 Min.-3kg
■
Super Eco
■
■
Cotoni Eco
■
■
■
■
■
Partenza Ritardata
■
2)
Risparmio Tempo 3)
■
Detersivo Liquido
Delicati
Macchie 1)
Giri/Min.
Fasi del
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■
■ 5)
■
1) La funzione Macchie non è disponibile a temperature inferiori a 40 °C.
2) Se l'opzione Risciacqui extra viene attivata, l'apparecchiatura esegue alcuni risciacqui aggiuntivi. Nel
programma Risciacquo, se si imposta una ridotta velocità di centrifuga, l'apparecchiatura esegue dei risciacqui delicati ed una breve centrifuga.
3) Se si imposta la durata più breve, consigliamo di ridurre le dimensioni del carico. È possibile caricare
completamente l'apparecchiatura, ma i risultati del lavaggio potrebbero essere meno soddisfacenti.
4) Selezionare la velocità di centrifuga. Verificare che sia adatto al tipo di tessuto lavato. Se si imposta
l'opzione Esclusione Centrifuga, è disponibile solo la fase di scarico.
5) Per questo programma si può impostare solo la durata Extra rapida.
5.1 Woolmark Apparel Care Blu
Il lavaggio lana di questa
apparecchiatura è stato approvato dalla
Woolmark Company per lavare
indumenti di lana con etichetta
riportante la dicitura “lavaggio a mano”
a condizione che i capi vengano lavati
seguendo le istruzioni riportate dal
produttore della lavabiancheria. Per
ulteriori istruzioni sull'asciugatura e sulla
biancheria fare riferimento all'etichetta.
M1145
Nel Regno Unito, Eire, Hong Kong e
India, il simbolo Woolmark è un marchio
di certificazione.
12
www.aeg.com
6. VALORI DI CONSUMO
I dati di questa tabella sono indicativi. Diverse variabili possono influenzare i dati: la quantità e il tipo di biancheria, la temperatura dell'acqua e
dell'ambiente.
All'inizio del programma, il display mostra la durata del programma per
la capacità di carico massima.
Durante la fase di lavaggio, la durata del programma viene calcolata automaticamente e si può ridurre notevolmente se il carico di biancheria è
inferiore alla capacità di carico massima (ad es. per i cotoni a 60°C, con
capacità di carico massima di 6 kg, la durata del programma supera le 2
ore; con un carico effettivo di 1 kg, la durata del programma sarà inferiore a 1 ora).
Quando l'apparecchiatura calcola la durata reale del programma, sul display lampeggia un puntino.
Programmi
Carico
(kg)
Consumo di Consumo
energia
d'acqua (lielettrica
tri)
(kWh)
Durata indi- Umidità recativa del
sidua (%)1)
programma
(minuti)
Cotoni 60°C
6
1,10
56
180
53
Cotoni 40°C
6
0,65
54
150
53
Sintetici 40°C
2,5
0,45
46
105
35
Delicati 40°C
2,5
0,55
46
90
35
1
0,35
50
65
30
6
0,79
47
248
53
3
0,58
39
174
53
3
0,48
38
169
53
Lana/Seta 30°C 2)
Programmi cotone standard
Cotone standard
60°C
Cotone standard
60°C
Cotone standard
40°C
1) Al termine della fase di centrifuga.
2) Non disponibile per alcuni modelli.
Modalità Spento (W)
Modalità Acceso (W)
0.48
0.48
ITALIANO
Modalità Spento (W)
13
Modalità Acceso (W)
Le informazioni riportate nel grafico qui sopra sono in conformità con la direttiva della
Commissione Europea 1015/2010 che implementa la direttiva 2009/125/EC
7. OPZIONI
7.1 Temp.°C
7.3 Macchie
Impostare questa opzione per modificare
la temperatura predefinita.
Impostare questa opzione per
aggiungere ad un programma il
trattamento specifico per le macchie.
Spia
= acqua fredda.
Usare questa opzione per i capi con
macchie difficili da rimuovere.
Il display mostra la temperatura
impostata.
Quando si imposta questa opzione,
versare lo smacchiatore nello scomparto
7.2 Giri/Min.
Questa opzione consente di ridurre la
velocità di centrifuga predefinita.
Il display mostra la spia della velocità
impostata.
Opzioni centrifuga aggiuntive:
No centrifuga
• Impostare questa opzione per
annullare tutte le fasi di centrifuga.
• Impostarla in caso di tessuti
estremamente delicati.
• Per compensare l'assenza della
centrifuga, la fase di risciacquo
impiega più acqua per alcuni
programmi di lavaggio.
• Il display mostra la spia
Stop con acqua in vasca
.
• Impostare questa opzione per ridurre
le pieghe.
• Il programma di lavaggio finisce con
l’acqua nel cesto. Il cesto ruota
regolarmente per ridurre le pieghe.
• Il coperchio resta bloccato. Prima di
aprire il coperchio si deve scaricare
l'acqua.
• Il display mostra la spia
.
Per scaricare l'acqua
rimandiamo alla sezione
"Scarico dell'acqua dopo la
fine del ciclo".
.
Questa opzione aumenta la
durata del programma.
Questa opzione non è
utilizzabile con temperature
inferiori a 40°C.
7.4 Detersivo Liquido
Premere questo tasto per adattare il ciclo
in caso di utilizzo di detersivo liquido.
La spia corrispondente si accende.
7.5 Extra Risciacquo
Questa opzione consente di aggiungere
alcuni risciacqui ad alcuni programmi di
lavaggio, fare riferimento alla "Tabella
dei programmi".
Usare questa opzione per le persone
allergiche ai detersivi e nelle zone in cui
l'acqua è dolce.
La spia corrispondente si accende.
7.6 Risparmio Tempo
Questa opzione consente di ridurre la
durata del programma.
• Premere una volta questo tasto per
impostare la "Durata breve" per i capi
usati quotidianamente.
• Premere due volte per impostare la
"Durata molto breve" soltanto per
capi leggermente sporchi.
14
www.aeg.com
Alcuni programmi accettano
solo una delle due opzioni.
Il display mostra la spia corrispondente e
il ritardo.
7.7 Partenza Ritardata
Questa opzione consente di ritardare
l'avvio del programma da 30 minuti a 20
ore.
8. IMPOSTAZIONI
8.1 Segnali acustici
Viene emesso un segnale acustico
quando:
•
•
•
•
Si accende l'apparecchiatura.
Si spegne l'apparecchiatura.
Si premono i tasti.
Al termine del programma di
lavaggio.
• Se l'apparecchiatura presenta un
problema.
Per disattivare/attivare i segnali acustici,
premere contemporaneamente
Risparmio Tempo e Partenza Ritardata
per 6 secondi.
Se si disattivano i segnali
acustici, gli stessi
continueranno a funzionare
in caso di malfunzionamento
dell'apparecchiatura.
8.2 Sicurezza bambino
Questa opzione consente di evitare che i
bambini possano giocare con il pannello
dei comandi.
• Per attivare/disattivare questa
opzione, premere
contemporaneamente Temp. °C e
Giri/Min. finché la spia
spegne.
Attivazione dell'opzione:
si accende/
• Dopo aver premuto Avvio/Pausa: le
opzioni e il selettore dei programmi si
bloccano.
• Prima di premere il tasto Avvio/Pausa:
non è possibile avviare
l'apparecchiatura.
8.3 Extra Risciacquo
Permanente
Con questa opzione è possibile fare un
risciacquo extra quando viene impostato
un nuovo programma.
• Per attivare/disattivare questa
opzione, premere
contemporaneamente Macchie e
Detersivo Liquido finché la spia si
accende/spegne.
9. PREPARAZIONE AL PRIMO UTILIZZO
1. Versare 2 litri d'acqua nella vaschetta
del detersivo per la fase di lavaggio.
Ciò attiva il sistema di scarico.
2. Mettere una piccola quantità di
detersivo nella vaschetta per la fase
di lavaggio.
3. Impostare e avviare un programma
per il cotone alla massima
temperatura senza carico.
In questo modo si rimuoveranno
eventuali residui di lavorazione dal cesto
e dalla vasca.
ITALIANO
10. UTILIZZO QUOTIDIANO
10.1 Attivazione
dell'apparecchiatura
1. Inserire la spina nella presa.
2. Aprire il rubinetto dell’acqua.
3. Premere il tasto On/Off per
accendere l'apparecchiatura.
Si sente un breve segnale acustico.
10.2 Caricare la biancheria
1. Aprire il coperchio
dell'apparecchiatura.
2. Premere il tasto A.
Il cesto si apre automaticamente.
3. Mettere la biancheria nel cesto, un
capo per volta.
4. Scuotere i capi prima di introdurli
nell'apparecchiatura.
Accertarsi di non mettere troppa
biancheria nel cesto.
5. Chiudere il cesto e il coperchio.
ATTENZIONE!
Prima di chiudere il
coperchio
dell'apparecchiatura,
accertarsi che il cesto sia
chiuso correttamente.
10.3 Uso di detersivi ed
additivi
Dosare il detersivo e l'ammorbidente.
A
10.4 Vaschette del detersivo
ATTENZIONE!
Utilizzare solo detersivi specifici per lavabiancheria.
Osservare sempre le istruzioni riportate sulle confezioni dei detersivi.
Vaschetta del detersivo per la fase di prelavaggio.
Gli indicatori di MAX rappresentano i livelli massimi per la quantità di
detersivo (polvere o liquido).
15
16
www.aeg.com
Vaschetta del detersivo per la fase di lavaggio.
Gli indicatori di MAX rappresentano i livelli massimi per la quantità di
detersivo (polvere o liquido).
Vaschetta degli additivi liquidi (ammorbidente, inamidante).
Il simbolo M indica il livello massimo degli additivi liquidi.
Inserto per detersivo liquido o in polvere.
10.5 Detersivo liquido o in
polvere
CLICK
A
2.
1.
CLICK
3.
4.
• Posizione A per il detersivo in polvere (impostazione dalla fabbrica).
• Posizione B per il detersivo liquido.
B
Con il detersivo liquido:
• Non utilizzare detersivi in gel o densi.
• Non versare il liquido oltre il livello massimo.
10.6 Impostazione di un
programma
1. Ruotare il selettore dei programmi e
impostare il programma:
• La spia del programma
corrispondente si accende.
• La spia Avvio/Pausa lampeggia.
• Il display mostra: la temperatura
predefinita, la velocità di
centrifuga, le spie delle fasi del
programma e la durata del
programma.
2. Se necessario, modificare la
temperatura, la velocità di centrifuga,
ITALIANO
la durata del ciclo o aggiungere
opzioni disponibili. Quando si attiva
un'opzione, la spia dell'opzione
impostata si accende.
Nel caso di errori
nell'impostazione, il display
mostra il messaggio Err.
10.7 Avvio del programma
senza partenza ritardata
Premere il tasto Avvio/Pausa per avviare
il programma.
La spia corrispondente smette di
lampeggiare e rimane accesa.
Sul display la spia della fase in corso
inizia a lampeggiare.
Il programma si avvia, il coperchio si
blocca. Il display mostra la spia
.
Quando l'apparecchiatura
carica acqua, la pompa di
scarico rimane in funzione
per breve tempo.
10.8 Ricalcolo della durata del
ciclo
Dopo circa 15 minuti
dall'avvio del programma:
• L’apparecchiatura regola
automaticamente la
durata del ciclo per la
biancheria introdotta per
risultati di lavaggio
ottimali nel minor tempo
possibile.
• Il display mostra il nuovo
valore temporale.
10.9 Avvio del programma con
partenza ritardata
1. Premere ripetutamente il tasto
Partenza Ritardata fino a quando il
display visualizza l'ora o i minuti
desiderati di partenza ritardata.
La spia corrispondente si accende.
2. Premere il tasto Avvio/Pausa.
L'apparecchiatura inizia il conto alla
rovescia della partenza ritardata.
Appena è completato il conto alla
rovescia, il programma si avvia
automaticamente.
17
Prima di premere il tasto
Avvio/Pausa per avviare
l’apparecchiatura, è
possibile annullare o
modificare l’impostazione
della partenza ritardata.
10.10 Come annullare la
partenza ritardata
Per annullare la partenza ritardata:
1. Premere il tasto Avvio/Pausa per
mettere l'apparecchiatura in pausa.
La spia corrispondente lampeggia.
2. Premere ripetutamente il tasto
Partenza Ritardata fino a quando il
display visualizza .
3. Premere nuovamente il tasto Avvio/
Pausa per avviare il programma
immediatamente.
10.11 Interruzione di un
programma e modifica di
un'opzione
È possibile modificare solo alcune
opzioni prima che si attivino.
1. Premere il tasto Avvio/Pausa.
La spia corrispondente lampeggia.
2. Modificare l'opzione impostata.
3. Premere di nuovo il tasto Avvio/
Pausa.
Il programma prosegue.
10.12 Annullamento di un
programma in corso
1. Premere il tasto On/Off per annullare
il programma e per spegnere
l'apparecchiatura.
2. Premere nuovamente il tasto On/Off
per accendere l'apparecchiatura.
A questo punto è possibile impostare un
nuovo programma di lavaggio.
Prima di iniziare il nuovo
programma,
l'apparecchiatura potrebbe
scaricare l'acqua. In tal caso,
accertarsi che il detersivo sia
ancora nella vaschetta
corrispondente, in caso
contrario aggiungere di
nuovo il detersivo.
18
www.aeg.com
10.13 Apertura dell’oblò con il
programma in corso
ATTENZIONE!
Se la temperatura e il livello
dell'acqua nel cesto sono
troppo alti, il simbolo di
porta bloccata
resta
acceso e non è possibile
aprire l'oblò.
Per aprire l’oblò, procedere come segue:
1. Premere il tasto On/Off per alcuni
secondi per spegnere
l'apparecchiatura.
2. Attendere alcuni minuti, quindi aprire
delicatamente l'oblò.
3. Chiudere l'oblò.
4. Attivare l’apparecchiatura e
impostare nuovamente il
programma.
10.14 Apertura dell’oblò con
la partenza ritardata in
funzione
Quando la partenza ritardata è in
funzione, l'oblò è bloccato.
Per aprire l'oblò dell'apparecchiatura:
1. Premere il tasto Avvio/Pausa.
La spia dell'oblò bloccato
sul display
si spegne.
2. Aprire l'oblò dell'apparecchiatura.
3. Chiudere l'oblò e premere il tasto
Avvio/Pausa.
La partenza ritardata prosegue.
10.15 Fine del ciclo
Appena il programma è completato,
l'apparecchiatura si ferma
automaticamente. Se attivi, vengono
emessi dei segnali acustici.
Il display visualizza
coperchio bloccato
e la spia di
si spegne.
La spia del tasto Avvio/Pausa si spegne.
1. Premere il tasto On/Off per spegnere
l'apparecchiatura.
Dopo cinque minuti dalla fine del
programma, la funzione di risparmio
energetico spegne automaticamente
l'apparecchiatura.
Quando si accende
nuovamente
l'apparecchiatura, il display
mostra la fine dell'ultimo
programma impostato.
Ruotare il selettore dei
programmi per impostare un
nuovo ciclo.
2. Togliere la biancheria
dall'apparecchiatura.
3. Assicurarsi che il cesto sia vuoto.
4. Tenere l'oblò socchiuso per evitare
muffa e cattivi odori
10.16 Scarico dell'acqua alla
fine del ciclo
Il programma di lavaggio è terminato,
ma c'è acqua nel cesto:
Il cesto ruota regolarmente in modo da
non sgualcire i tessuti.
La spia di coperchio bloccato
è
accesa. Il coperchio resta bloccato.
Prima di aprire il coperchio si deve
scaricare l'acqua:
1. Se necessario, ridurre la velocità di
centrifuga.
2. Premere il tasto Avvio/Pausa.
L'apparecchiatura scarica l'acqua ed
esegue la centrifuga.
3. Al termine del programma, una volta
,è
spenta la spia di oblò bloccato
possibile aprirlo.
4. Premere On/Off per alcuni secondi
per disattivare l'apparecchiatura.
L'apparecchiatura scarica ed
esegue automaticamente la
centrifuga dopo circa 18 ore.
10.17 Opzione Stand-by
automatico
La funzione Stand-by automatico
disattiva automaticamente
l'apparecchiatura per ridurre il consumo
di energia quando:
• Non si usa l'apparecchiatura da 5
minuti prima di premere il tasto
Avvio/Pausa.
ITALIANO
Premere il tasto On/Off per
accendere nuovamente
l'apparecchiatura.
• Dopo 5 minuti dal termine del
programma di lavaggio
Premere il tasto On/Off per
accendere nuovamente
l'apparecchiatura.
Il display mostra il tempo dell'ultimo
programma impostato.
Ruotare il selettore dei programmi
per impostare un nuovo ciclo.
19
Se si imposta un programma
o un'opzione che termina
con l'acqua nel cesto, la
funzione Stand-by
automatico non disattiva
l'apparecchiatura per
ricordarvi di scaricare
l'acqua.
11. CONSIGLI E SUGGERIMENTI UTILI
AVVERTENZA!
Fare riferimento ai capitoli
sulla sicurezza.
11.1 Il carico di biancheria
• Suddividere la biancheria in: bianchi,
colorati, sintetici, delicati e lana.
• Seguire le istruzioni di lavaggio
indicata nelle etichette dei capi.
• Non lavare insieme capi bianchi e
colorati.
• Alcuni capi colorati possono scolorire
al primo lavaggio. Consigliamo di
lavarli separatamente le prime volte.
• Abbottonare le federe e chiudere
cerniere, ganci e bottoni. Chiudere le
cinture.
• Svuotare le tasche e distendere i capi.
• Rivoltare i tessuti multi-strato, i capi in
lana e quelli con immagini stampate.
• Rimuovere le macchie difficili.
• Lavare le macchie difficili con un
detersivo apposito.
• Fare attenzione alle tende. Togliere i
ganci e sistemare le tende in una
retina o federa.
• Non lavare capi senza orlo o
strappati. Utilizzare una retina per
lavare piccoli capi e/o capi delicati (ad
es. reggiseni con ferretto, cinture,
calze, ecc.).
• Un carico molto ridotto può causare
problemi di equilibrio durante la fase
di centrifuga. In tal caso, sistemare
manualmente i capi nella vasca e
riavviare la fase di centrifuga.
11.2 Macchie ostinate
Per alcune macchie, acqua e detersivo
non è sufficiente.
Consigliamo di pre-trattare tali macchie
prima di mettere i capi
nell'apparecchiatura.
Sono disponibili degli smacchiatori
speciali. Usare uno smacchiatore
speciale adatto al tipo di macchia e
tessuto.
11.3 Detersivi e additivi
• Usare esclusivamente detersivi e
additivi adatti ai lavaggi in
lavabiancheria:
– detersivi in polvere per tutti i tipi
di tessuto,
– detersivi in polvere tessuti delicati
(max. 40 °C) e lana,
– detersivi liquidi, preferibilmente
per programmi di lavaggio a
bassa temperatura (60 °C max.),
per tutti i tipi di tessuto o speciali
per la lana.
• Non mischiare tipi diversi di detersivi.
• Per motivi ecologici, non usare una
quantità di detersivo superiore a
quella necessaria.
• Osservare le istruzioni riportate sulle
confezioni di tali prodotti.
• Usare i prodotti adatti al tipo e colore
di tessuto, alla temperatura del
programma e al livello di sporco.
• Se l'apparecchiatura non dispone di
contenitore del detersivo con lo
sportellino, aggiungere i detersivi
liquidi in un dosatore (fornito dal
produttore del detersivo).
20
www.aeg.com
11.4 Consigli ecologici
11.5 Durezza dell'acqua
• Impostare un programma senza la
fase di prelavaggio per lavare la
biancheria normalmente sporca.
• Avviare un programma di lavaggio
con il carico massimo di biancheria
consentito.
• Se necessario, usare uno
smacchiatore quando si imposta un
programma a bassa temperatura.
• Per usare la quantità corretta di
detersivo, verificare la durezza
dell’acqua dell'impianto domestico.
Fare riferimento a "Durezza
dell'acqua".
Se la durezza dell'acqua locale è alta o
moderata, consigliamo di usare un
decalcificatore dell’acqua per
lavabiancheria. Nelle zone in cui l'acqua
è dolce non è necessario usare un
decalcificatore dell’acqua.
Per conoscere il livello di durezza
dell'acqua locale contattare l’ente
erogatore locale.
Utilizzare la quantità corretta di
decalcificatore. Osservare le istruzioni
riportate sulle confezioni del prodotto.
12. PULIZIA E CURA
AVVERTENZA!
Fare riferimento ai capitoli
sulla sicurezza.
12.1 Pulizia esterna
Pulire l'apparecchiatura esclusivamente
con acqua tiepida saponata. Asciugare
perfettamente tutte le superfici.
ATTENZIONE!
Non utilizzare alcol, solventi
o prodotti chimici.
Per rimuovere particelle di ruggine
utilizzare solo prodotti per
lavabiancheria. Farlo separatamente dal
lavaggio.
Osservare le istruzioni
riportate sulle confezioni dei
prodotti.
12.3 Pulizia di mantenimento
12.2 Decalcificazione
Con i programmi a bassa temperatura è
possibile che parte del detersivo resti nel
cesto. Eseguire un lavaggio di
manutenzione a intervalli regolari. Per
farlo:
Se la durezza dell'acqua locale è alta o
moderata, consigliamo di usare un
decalcificatore dell’acqua per
lavabiancheria.
• Togliere tutta la biancheria dal cesto.
• Selezionare il programma cotone con
la temperatura più alta con una
piccola quantità di detersivo.
Controllare regolarmente il cesto per
evitare la formazione di calcare e
ruggine.
ITALIANO
12.4 Pulizia del contenitore del detersivo
1.
2.
3.
12.5 Pulizia del filtro di scarico
Non pulire il filtro di scarico se l'acqua presente nell'apparecchiatura è
calda.
1.
2.
21
22
www.aeg.com
3.
4.
5.
12.6 Pulizia del tubo di carico e del filtro della valvola
1.
2.
1
2
3
ITALIANO
3.
23
4.
90˚
12.7 Scarico di emergenza
In caso di guasto, l'apparecchiatura non
è in grado di scaricare l'acqua.
In tal caso, eseguire i punti da (1) a (5) del
capitolo "Pulizia del filtro di scarico". Se
necessario, pulire la pompa.
3. Sistemare le due estremità del tubo
di carico in un contenitore e lasciare
che l'acqua fluisca fuori dal tubo.
4. Svuotare la pompa di scarico. Fare
riferimento alla procedura per lo
scarico di emergenza.
5. Quando la pompa di scarico è vuota,
rimontare il tubo di carico.
12.8 Precauzioni antigelo
AVVERTENZA!
Accertarsi che la
temperatura sia superiore a
0°C prima di utilizzare
nuovamente
l'apparecchiatura.
Il produttore declina ogni
responsabilità per danni
causati da basse
temperature.
Se si installa l’apparecchiatura in un
luogo in cui la temperatura può scendere
al di sotto di 0°C, togliere l'acqua residua
dal tubo di carico dell'acqua e dalla
pompa di scarico.
1. Scollegare la spina dalla presa di
corrente.
2. Chiudere il rubinetto dell'acqua.
13. RISOLUZIONE DEI PROBLEMI
AVVERTENZA!
Fare riferimento ai capitoli
sulla sicurezza.
13.1 Introduzione
•
- L'apparecchiatura non carica
l'acqua in modo appropriato.
•
- L'apparecchiatura non scarica
l'acqua.
•
- Il coperchio
dell'apparecchiatura o il cesto sono
aperti o non sono chiusi
correttamente. Controllare entrambi!
•
- La tensione è instabile.
Attendere che si stabilizzi.
•
- Il dispositivo antiallagamento
è attivo. Scollegare l'apparecchiatura
e chiudere il rubinetto dell'acqua.
Contattare il Centro Assistenza
Autorizzato.
L'apparecchiatura non si avvia o si blocca
durante il funzionamento.
Cercare dapprima di risolvere il
problema (fare riferimento alla tabella).
Nel caso in cui il problema persista,
contattare il Centro di Assistenza
Autorizzato.
In alcuni casi, sono emessi i segnali
acustici e il display mostra un codice di
allarme:
24
www.aeg.com
AVVERTENZA!
Spegnere l'apparecchiatura
prima di eseguire i controlli.
13.2 Possibili guasti
Problema
Possibile soluzione
Il programma non si avvia.
Verificare che la spina sia collegata alla presa elettrica.
Assicurarsi che il coperchio dell'apparecchiatura e le porte del
cesto siano chiusi adeguatamente.
Assicurarsi che il fusibile all'interno del quadro elettrico non sia
danneggiato.
Assicurarsi di aver premuto il tasto Avvio/Pausa.
Se è stata impostata la Partenza ritardata, annullare l'impostazione o attendere il termine del conto alla rovescia.
Disattivare la funzione Sicurezza bambino se attiva.
L'apparecchiatura non
carica l'acqua in modo
appropriato.
Controllare che il rubinetto dell'acqua sia aperto.
Controllare che la pressione dell'acqua di alimentazione non
sia troppo bassa. Per ottenere informazioni a questo proposito, contattare l'ente erogatore locale.
Controllare che il rubinetto dell'acqua non sia ostruito.
Assicurarsi che il filtro del tubo di carico e il filtro della valvola
non siano ostruiti. Fare riferimento al capitolo "Pulizia e cura".
Verificare che il tubo di carico non sia attorcigliato o piegato.
Controllare che il collegamento del tubo di carico dell'acqua
sia stato eseguito correttamente.
L'apparecchiatura non
Accertarsi che il tubo di scarico sia nella posizione corretta. Il
carica e scarica immedia- tubo potrebbe essere troppo basso.
tamente l'acqua.
L'apparecchiatura non
scarica l'acqua.
Controllare che lo scarico del lavello non sia ostruito.
Verificare che il tubo di scarico non sia attorcigliato o piegato.
Controllare che il filtro di scarico non sia ostruito. Pulire il filtro,
se necessario. Fare riferimento al capitolo "Pulizia e cura".
Controllare che il raccordo del tubo di scarico sia stato eseguito correttamente.
ITALIANO
Problema
25
Possibile soluzione
Impostare il programma di scarico se si seleziona un programma senza fase di scarico.
Impostare il programma di scarico se si sceglie un'opzione che
termina con l'acqua in vasca.
La fase di centrifuga non Impostare l'opzione centrifuga.
si avvia o il ciclo di lavag- Impostare l'opzione di scarico se si imposta un'opzione che
gio dura più a lungo del termina con l'acqua nel cesto.
normale.
Controllare che il filtro di scarico non sia ostruito. Pulire il filtro,
se necessario. Fare riferimento al capitolo "Pulizia e cura".
Sistemare manualmente i capi nella vasca e riavviare la fase di
centrifuga. Il problema può essere legato a problemi di sbilanciamento.
Presenza di acqua sul pa- Assicurarsi che i raccordi dei tubi dell'acqua siano serrati e non
vimento.
vi siano perdite d'acqua.
Accertarsi che il tubo di scarico non sia danneggiato.
Assicurarsi di utilizzare il detersivo adeguato e la giusta quantità.
Non è possibile aprire il
coperchio dell'apparecchiatura.
Assicurarsi che il programma di lavaggio sia terminato.
Impostare il programma di scarico o di centrifuga se è presente dell’acqua nel cesto.
L'apparecchiatura emette un rumore anomalo.
Assicurarsi che il livellamento dell'apparecchiatura sia corretto.
Fare riferimento alla sezione "Installazione".
Assicurarsi che l'imballaggio e/o i dadi per il trasporto siano
stati rimossi. Fare riferimento alla sezione "Installazione".
Aggiungere altri capi nel cesto. Il carico potrebbe essere insufficiente.
Il ciclo è più breve rispet- L'apparecchiatura calcola una nuova durata in base al carico di
to al tempo visualizzato. biancheria. Fare riferimento al capitolo "Valori di consumo".
Il ciclo è più lungo rispet- Un carico di biancheria sbilanciato aumenta la durata. Non si
to al tempo visualizzato. tratta di un'anomalia.
I risultati del lavaggio
non sono soddisfacenti.
Aumentare la dose di detersivo o utilizzare un altro prodotto.
Utilizzare un prodotto speciale per eliminare le macchie difficili
prima di lavare la biancheria.
Accertarsi di impostare la temperatura corretta.
26
www.aeg.com
Problema
Possibile soluzione
Ridurre il carico di biancheria.
Non è possibile imposta- Accertarsi di premere soltanto il(i) tasto(i) desiderato(i).
re un'opzione.
Una volta effettuati questi controlli, attivare l’apparecchiatura. Il programma riprende dal
punto in cui era stato interrotto.
In caso di ricomparsa dell'anomalia, contattare il Centro di Assistenza Autorizzato.
Se il display mostra altri codici di allarme. Attivare e disattivare l'apparecchiatura. In caso di
ricomparsa dell'anomalia, contattare il Centro di Assistenza Autorizzato.
14. DATI TECNICI
Dimensione
Larghezza/Altezza/
Profondità/Profondità totale
400 mm/ 890 mm/ 600 mm/ 600 mm
Collegamento elettrico
Tensione
Potenza totale
Fusibile
Frequenza
230 V
2.200 W
10 A
50 Hz
Coperchio di protezione che impedisce l'ingresso
IPX4
di sporco e umidità, eccetto dove l'apparecchiatura
a bassa tensione non ha una protezione contro l'umidità
Pressione dell’acqua di
alimentazione
Minimo
Massimo
0,5 bar (0,05 MPa)
8 bar (0,8 MPa)
Alimentazione dell'acqua 1)
Acqua fredda
Carico massimo
6 kg
Cotone (Cotton)
Classe di efficienza energetica
A+++
Velocità di centrifuga
1200 giri/minuto
Massimo
1) Collegare il tubo di carico dell'acqua a un rubinetto con filettatura 3/4'' .
15. CONSIDERAZIONI SULL'AMBIENTE
Riciclare i materiali con il simbolo .
Buttare l'imballaggio negli appositi
contenitori per il riciclaggio. Aiutare a
proteggere l’ambiente e la salute umana
e a riciclare rifiuti derivanti da
apparecchiature elettriche ed
elettroniche. Non smaltire le
*
apparecchiature che riportano il simbolo
insieme ai normali rifiuti domestici.
Portare il prodotto al punto di riciclaggio
più vicino o contattare il comune di
residenza.
ITALIANO
27
192947290-A-462016
www.aeg.com/shop
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertising