Zoppas | PFP18400WA | User manual | Zoppas PFP18400WA Manuale utente

Zoppas PFP18400WA Manuale utente
Sommario
Informazioni per la sicurezza _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ 2
Primo utilizzo _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ 4
Pannello dei comandi _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ 4
Utilizzo quotidiano _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ 4
Consigli e suggerimenti utili _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ 5
Pulizia e cura _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ 5
Cosa fare se... _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ 6
Dati tecnici_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ 7
Installazione _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ 7
Considerazioni sull'ambiente _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _8
&RQULVHUYDGLPRGL¿FKH
Informazioni per la sicurezza
Per la vostra sicurezza e per garantire un impiego
corretto, prima di installare e utilizzare per la prima
YROWDO
DSSDUHFFKLDWXUDYLFRQVLJOLDPRGLOHJJHUHFRQ
attenzione il manuale per l'utente, inclusi i suggerimenti
e le avvertenze. Per evitare errori ed incidenti, è
LPSRUWDQWHJDUDQWLUHFKHWXWWHOHSHUVRQHFKHXWLOL]]DQR
O
DSSDUHFFKLRQHFRQRVFDQRLOIXQ]LRQDPHQWRHOH
FDUDWWHULVWLFKHGLVLFXUH]]D&RQVHUYDUHTXHVWHLVWUX]LRQL
HGDFFHUWDUVLFKHULPDQJDQRXQLWHDOO
DSSDUHFFKLDWXUD
LQFDVRGLYHQGLWDRGLWUDVORFRLQPRGRFKHFKLXQTXH
lo utilizzi sia correttamente informato sul suo impiego e
sulle norme di sicurezza.
$O¿QHGLJDUDQWLUHODSURSULDVLFXUH]]DHTXHOOD
GHOO¶DSSDUHFFKLDWXUDULVSHWWDUHOHSUHFDX]LRQLLQGLFDWH
QHOOHSUHVHQWLLVWUX]LRQLGDWRFKHLOSURGXWWRUHQRQ
sarà responsabile dei danni o delle lesioni personali
provocate da eventuali omissioni.
Sicurezza dei bambini e delle persone vulnerabili
‡ 4XHVWDDSSDUHFFKLDWXUDQRQqGHVWLQDWDDOO
XVR
da parte di bambini o adulti con limitate capacità
¿VLFKHVHQVRULDOLRPHQWDOLRFRQVFDUVDHVSHULHQ]D
RFRQRVFHQ]DVXOO
XVRGHOO
DSSDUHFFKLDWXUDVWHVVD
DPHQRFKHQRQVLDQRVRUYHJOLDWLRLVWUXLWLGD
una persona responsabile della loro sicurezza. È
FRQVLJOLDELOHFRQWUROODUHFKHLEDPELQLQRQJLRFKLQR
FRQO
DSSDUHFFKLDWXUD
‡ Tenere i materiali di imballaggio al di fuori della
portata dei bambini. Alcuni materiali possono creare
ULVFKLGLVRIIRFDPHQWR
‡ 6HO
DSSDUHFFKLDWXUDGHYHHVVHUHULWLUDWR
dall'uso, estrarre la spina dalla presa, tagliare
il cavo di collegamento (il più vicino possibile
DOO
DSSDUHFFKLDWXUDHVPRQWDUHODSRUWDSHUHYLWDUH
FKHLEDPELQLSRVVDQRVXELUHVFRVVHHOHWWULFKHR
FKLXGHUVLDOO
LQWHUQR
‡ 4XDORUDTXHVWDDSSDUHFFKLDWXUDGRWDWDGLJXDUQL]LRQL
SRUWDPDJQHWLFKHYHQLVVHXVDWDLQVRVWLWX]LRQHGL
XQDFRQFKLXVXUDDVFDWWRVLUDFFRPDQGDGLUHQGHUH
TXHVW
XOWLPDLQVHUYLELOHSULPDGLVPDOWLUHODYHFFKLD
DSSDUHFFKLDWXUD6LHYLWHUjFRVuFKHLEDPELQL
giocando, possano rimanervi intrappolati.
2
Norme di sicurezza generali
Attenzione!$FFHUWDUVLFKHOHDSHUWXUHGL
ventilazione non siano ostruite.
‡ /
DSSDUHFFKLDWXUDqSURJHWWDWDSHUODFRQVHUYD]LRQH
domestica di alimenti e/o bevande nelle modalità
descritte nelle presenti istruzioni.
‡ 1RQXVDUHGLVSRVLWLYLHOHWWULFLRDOWULPH]]LDUWL¿FLDOL
non raccomandati dal produttore allo scopo di
accelerare il processo di sbrinamento.
‡ 1RQXWLOL]]DUHDOWUHDSSDUHFFKLDWXUHHOHWWULFKHSHU
HVHPSLRJHODWLHUHDOO
LQWHUQRGHOIULJRULIHURVDOYR
quelle approvate per tale scopo dal produttore.
‡ Non danneggiare il circuito refrigerante.
‡ ,OFLUFXLWRUHIULJHUDQWHGHOO
DSSDUHFFKLDWXUDFRQWLHQH
LVREXWDQR5DXQJDVQDWXUDOHFRQXQHOHYDWR
OLYHOORGLFRPSDWLELOLWjDPELHQWDOHFKHWXWWDYLDq
LQ¿DPPDELOH
Durante il trasporto e l'installazione
GHOO
DSSDUHFFKLDWXUDDVVLFXUDUVLFKHQHVVXQR
dei componenti del circuito refrigerante venga
danneggiato.
– (YLWDUH¿DPPHOLEHUHHVFLQWLOOH
– Aerare bene il locale in cui si trova
O
DSSDUHFFKLDWXUD
‡ ÊSHULFRORVRFDPELDUHOHVSHFL¿FKHRPRGL¿FDUHLO
prodotto in qualunque modo. Un danneggiamento
del cavo potrebbe provocare cortocircuiti, incendi e/o
VFRVVHHOHWWULFKH
Avvertenza! Tutti i componenti elettrici (cavo di
DOLPHQWD]LRQHVSLQDFRPSUHVVRUHGHYRQR
HVVHUHVRVWLWXLWLGDXQWHFQLFRFHUWL¿FDWRRGDSHUVRQDOH
G
DVVLVWHQ]DTXDOL¿FDWR
1. 1RQFROOHJDUHSUROXQJKHDOFDYRGLDOLPHQWD]LRQH
2. (YLWDUHFKHLOODWRSRVWHULRUHGHOO
DSSDUHFFKLDWXUD
SRVVDVFKLDFFLDUHRGDQQHJJLDUHODVSLQD
causandone il surriscaldamento con un
FRQVHJXHQWHULVFKLRGLLQFHQGLR
3. /DVSLQDGHOO
DSSDUHFFKLDWXUDGHYHWURYDUVLLQXQD
posizione accessibile.
4. Non tirare il cavo di alimentazione.
5. Se la presa elettrica non è perfettamente stabile,
non inserire la spina. Il collegamento potrebbe
SURYRFDUHVFRVVHHOHWWULFKHRFUHDUHXQULVFKLRGL
incendio.
6. /
DSSDUHFFKLDWXUDQRQGHYHHVVHUHPHVVDLQ
IXQ]LRQHVHQ]DFKHLOFRSULODPSDGDLQWHUQR sia in
posizione.
‡ 4XHVW
DSSDUHFFKLDWXUDqSHVDQWH3UHVWDUH
attenzione quando occorre spostarla.
‡ Evitare di estrarre o di toccare gli alimenti riposti nel
vano congelatore con le mani bagnate o umide; il
contatto potrebbe provocare ustioni da freddo.
‡ Evitare un'esposizione prolungata
GHOO
DSSDUHFFKLDWXUDDOODOXFHVRODUHGLUHWWD
Utilizzo quotidiano
‡ Non appoggiare oggetti caldi sulle parti in plastica
GHOO
DSSDUHFFKLDWXUD
‡ 1RQULSRUUHJDVROLTXLGLLQ¿DPPDELOL
QHOO
DSSDUHFFKLDWXUDLFRQWHQLWRULSRWUHEEHUR
esplodere.
‡ Evitare di appoggiare gli alimenti contro la presa
d'aria situata nella parete posteriore.
‡ Gli alimenti scongelati non devono essere ricongelati.
‡ Conservare i surgelati seguendo le indicazioni
riportate sulle confezioni.
‡ Osservare rigorosamente le raccomandazioni del
produttore relative alla conservazione degli alimenti.
Leggere attentamente le relative istruzioni.
‡ Non introdurre bevande gassate o frizzanti nel
vano congelatore; la pressione del recipiente
potrebbe causarne l'esplosione e il conseguente
GDQQHJJLDPHQWRGHOO
DSSDUHFFKLR
‡ ,JKLDFFLROLVHFRQVXPDWLDSSHQDHVWUDWWL
GDOO
DSSDUHFFKLRSRVVRQRSURYRFDUHXVWLRQLGD
freddo.
Pulizia e cura
‡ Prima di eseguire qualunque intervento di
PDQXWHQ]LRQHVSHJQHUHO
DSSDUHFFKLRHG
estrarre la spina dalla presa.
‡ 1RQSXOLUHO
DSSDUHFFKLRFRQRJJHWWLPHWDOOLFL
‡ Non usare oggetti appuntiti per sbrinare
O
DSSDUHFFKLR8VDUHXQUDVFKLHWWRGLSODVWLFD
Installazione
Importante! Per le operazioni di collegamento
HOHWWULFRVHJXLUHDWWHQWDPHQWHOHLVWUX]LRQLGHLSDUDJUD¿
corrispondenti.
‡ 'LVLPEDOODUHO
DSSDUHFFKLDWXUDHYHUL¿FDUHOD
SUHVHQ]DGLHYHQWXDOLGDQQL6HO
DSSDUHFFKLDWXUD
è danneggiata, non collegarla. Segnalare
immediatamente eventuali danni al punto vendita. In
tal caso, conservare l'imballaggio originale.
‡ Si consiglia di attendere almeno quattro ore prima
GLFROOHJDUHO
DSSDUHFFKLRSHUFRQVHQWLUHDOO
ROLRGL
ULÀXLUHQHOFRPSUHVVRUH
‡ Garantire una buona circolazione dell'aria intorno
DOO
DSSDUHFFKLDWXUD,QFDVRFRQWUDULRVLSRWUHEEH
YHUL¿FDUHXQVXUULVFDOGDPHQWR3HURWWHQHUH
XQ
DHUD]LRQHVXI¿FLHQWHVHJXLUHOHUHODWLYHLVWUX]LRQL
di installazione.
‡ 6HSRVVLELOHLOODWRSRVWHULRUHGHOO
DSSDUHFFKLR
deve essere rivolto verso una parete; si eviteranno
FRVuLULVFKLGLFRQWDWWRFRQLFRPSRQHQWLFDOGL
FRPSUHVVRUHFRQGHQVDWRUHHLFRQVHJXHQWLULVFKL
di ustione.
‡ /
DSSDUHFFKLDWXUDQRQGHYHHVVHUHFROORFDWDYLFLQRD
termosifoni o piani di cottura.
‡ ,QVWDOODUHO
DSSDUHFFKLDWXUDLQPRGRFKHODSUHVD
rimanga accessibile.
‡ Per il collegamento idrico, usare solo sorgenti
d'acqua potabile.
Assistenza Tecnica
‡ *OLHYHQWXDOLLQWHUYHQWLHOHWWULFLVXOO
DSSDUHFFKLDWXUD
devono essere eseguiti esclusivamente da elettricisti
TXDOL¿FDWLRGDSHUVRQDOHFRPSHWHQWH
‡ Gli interventi di assistenza devono essere eseguiti
esclusivamente da tecnici autorizzati e utilizzando
solo ricambi originali.
Protezione dell'ambiente
4XHVWDDSSDUHFFKLDWXUDQRQFRQWLHQHQpQHO
FLUFXLWRUHIULJHUDQWHQpQHLPDWHULDOLLVRODQWLJDV
FKHSRVVDQRGDQQHJJLDUHORVWUDWRGLR]RQR
/
DSSDUHFFKLDWXUDQRQGHYHHVVHUHVPDOWLWDLQVLHPHDL
QRUPDOLUL¿XWLGRPHVWLFL,OPDWHULDOHLVRODQWHFRQWLHQH
JDVLQ¿DPPDELOLO
DSSDUHFFKLDWXUDGRYUHEEHHVVHUH
smaltita conformemente alle disposizioni fornite dal
proprio ente locale. Evitare di danneggiare l'unità di
raffreddamento, specialmente nella parte posteriore
vicino allo scambiatore di calore. I materiali usati su
TXHVWDDSSDUHFFKLDWXUDFRQWUDVVHJQDWLGDOVLPEROR
sono riciclabili.
6HLOFRSULODPSDGDqLQFOXVR
6HO
DSSDUHFFKLDWXUDqGLWLSRQRIURVW
6HLOFROOHJDPHQWRDOODUHWHLGULFDqLQFOXVR
3
Consigli e suggerimenti utili
Consigli per il congelamento
Consigli importanti per un congelamento ottimale
‡ /DTXDQWLWjPDVVLPDGLFLERFKHSXzHVVHUH
FRQJHODWDLQRUHqULSRUWDWDVXOODWDUJKHWWDGHO
modello;
‡ ,OSURFHVVRGLFRQJHODPHQWRULFKLHGHRUH
)LQFKpQRQqFRQFOXVRQRQDJJLXQJHUHDOWURFLER
da congelare;
‡ &RQJHODUHVRORDOLPHQWLIUHVFKLGLRWWLPDTXDOLWjH
accuratamente lavati;
‡ Dividere gli alimenti in piccole porzioni, in modo da
facilitare un congelamento rapido e consentire lo
scongelamento solo della quantità necessaria;
‡ Avvolgere gli alimenti in pellicola di alluminio o
polietilene in modo da evitare il contatto con l'aria;
‡ 1RQGLVSRUUHJOLDOLPHQWLIUHVFKLDFRQWDWWRFRQ
quelli già congelati, per evitare l'innalzamento della
temperatura di questi ultimi;
‡ Gli alimenti magri si conservano meglio e più a
OXQJRGLTXHOOLULFFKLGLJUDVVL,OVDOHULGXFHOD
durata di conservazione dell'alimento.
‡ IJKLDFFLROLVHFRQVXPDWLDSSHQDSUHOHYDWLGDO
vano congelatore, possono causare ustioni da
freddo;
‡ È consigliabile riportare su ogni confezione la data
di congelamento, in modo da poter controllare il
tempo di conservazione.
Consigli per la conservazione dei surgelati
Per ottenere risultati ottimali
‡ CRQWUROODUHFKHLVXUJHODWLHVSRVWLQHLSXQWLYHQGLWD
non presentino segni di interruzione della catena
del freddo;
‡ VHUL¿FDUHFKHLOWHPSRGLWUDVIHULPHQWRGHL
surgelati dal punto vendita al congelatore
domestico sia il più breve possibile;
‡ Non aprire frequentemente la porta e limitare il più
possibile i tempi di apertura;
‡ Una volta scongelati, gli alimenti si deteriorano
rapidamente e non possono essere ricongelati
‡ Non superare la durata di conservazione indicata
sulla confezione.
Pulizia e cura
Pulizia
Per motivi igienici, è necessario pulire regolarmente
O
LQWHUQRGHOO
DSSDUHFFKLDWXUDLQFOXVLJOLDFFHVVRUL
interni.
Attenzione!/¶DSSDUHFFKLDWXUDQRQGHYH
essere collegata alla rete di alimentazione
durante la pulizia. Pericolo di scossa elettrica! Prima
GLSXOLUHVSHJQHUHO
DSSDUHFFKLDWXUDHVWDFFDUHOD
spina dalla presa oppure spegnere o disinserire
l'interruttore o il fusibile. Non pulire mai
O
DSSDUHFFKLDWXUDFRQXQDSXOLWULFHDYDSRUH/
XPLGLWj
potrebbe accumularsi sui componenti elettrici,
pericolo di scossa elettrica! I vapori caldi possono
provocare danni alle parti in plastica.
/
DSSDUHFFKLDWXUDGHYHHVVHUHDVFLXWWDSULPDGL
essere rimessa in funzione.
Importante! Gli oli essenziali e i solventi organici
possono attaccare i componenti in plastica, ad es.
il succo di limone o la scorza dell'arancia; acido
butirrico; detergenti contenenti acido acetico.
‡ (YLWDUHFKHTXHVWHVRVWDQ]HYHQJDQRDFRQWDWWR
FRQSDUWLGHOO
DSSDUHFFKLDWXUD
‡ Non usare detergenti abrasivi.
‡ Togliere gli alimenti dal congelatore. Conservarli in
luogo fresco, ben coperti.
‡ 6SHJQHUHO
DSSDUHFFKLDWXUDHVWDFFDUHODVSLQD
dalla presa oppure spegnere o disinserire
l'interruttore principale o il fusibile.
‡ 3XOLUHO
DSSDUHFFKLDWXUDHJOLDFFHVVRULLQWHUQL
con un panno e acqua tiepida. Dopo la pulizia
ULVFLDFTXDUHFRQDFTXDIUHVFDHVWUR¿QDUH¿QRDG
asciugare.
‡ L'accumulo di polvere sul condensatore aumenta
il consumo di energia. Per questo motivo
pulite attentamente il condensatore sul retro
GHOO¶DSSDUHFFKLRXQDYROWDDOO¶DQQRFRQXQD
spazzola morbida o con un aspirapolvere.
‡ 'RSRFKHWXWWRqDVFLXWWRULPHWWHUHLQIXQ]LRQH
O
DSSDUHFFKLDWXUD
Sbrinamento del congelatore
Il comparto congelatore, tuttavia, si copre
SURJUHVVLYDPHQWHGLJKLDFFLR5LPXRYHUHTXHVWD
formazione.
Per rimuovere la brina dall'evaporatore, non usare
XWHQVLOLPHWDOOLFLDSSXQWLWLFKHSRVVDQRGDQQHJJLDUOR
4XDQGRWXWWDYLDLOJKLDFFLRGLYHQWDPROWRVSHVVR
sul rivestimento interno, lo sbrinamento completo
GRYUHEEHHVVHUHHVHJXLWRFRPHVHJXH
5
‡ staccare la spina dalla presa di corrente;
‡ rimuovere il cibo eventualmente conservato,
avvolgendolo in diversi strati di carta di giornale e
collocandolo in un luogo fresco;
‡ tenere aperta la porta e posizionare una bacinella
VRWWRDOO
DSSDUHFFKLDWXUDSHUUDFFRJOLHUHO
DFTXDGL
sbrinamento;
‡ una volta completato lo sbrinamento, asciugare
accuratamente l'interno.
‡ Rimettere la presa di corrente per far tornare in
IXQ]LRQHO
DSSDUHFFKLDWXUD
Cosa fare se...
Attenzione! Prima della ricerca guasti, estrarre
la spina dalla presa. Le operazioni di ricerca
guasti, non descritte nel presente manuale, devono
essere eseguite esclusivamente da elettricisti
TXDOL¿FDWLRGDSHUVRQDOHFRPSHWHQWH
Problema
/¶DSSDUHFFKLDWXUD
non funziona
/¶DSSDUHFFKLDWXUDID
troppo freddo.
Gli alimenti non sono
VXI¿FLHQWHPHQWH
congelati.
Consistente
DFFXPXORGLJKLDFFLR
sulla guarnizione
della porta
Rumori insoliti
6
Importante! Durante l'uso, alcuni rumori di
funzionamento (come quelli del compressore o del
FLUFXLWRUHIULJHUDQWHVRQRGDFRQVLGHUDUVLQRUPDOL
Possibile causa
Soluzione
/¶DSSDUHFFKLDWXUDQRQqDFFHVD
$FFHQGHUHO¶DSSDUHFFKLDWXUD
La spina di rete non è inserita o è allentata.
Inserire la spina di rete.
Il fusibile è scattato o è difettoso.
Controllare il fusibile, se necessario provvedere
alla sua sostituzione.
La presa è difettosa.
I malfunzionamenti di rete devono essere
corretti da un elettricista.
La temperatura è impostata troppo fredda
RSSXUHO
DSSDUHFFKLDWXUDIXQ]LRQDLQPRGDOLWj
Super Freeze.
Ruotare provvisoriamente il regolatore di
temperatura su una temperatura più calda
o premere il pulsante “Super Freeze” per
interrompere la modalità Super Freeze.
La temperatura non è regolata correttamente.
Consultare la sezione iniziale “Pannello dei
Comandi”
La porta è rimasta aperta per un periodo
prolungato.
Aprire la porta solo il tempo necessario.
1HOO¶DSSDUHFFKLDWXUDQHOFRUVRGHOOHXOWLPH
24 ore è stata inserita una grande quantità di
alimenti caldi.
Ruotare temporaneamente il termostato su una
temperatura più fredda.
/¶DSSDUHFFKLDWXUDqYLFLQDDGXQDIRQWHGL
calore.
Consultare la sezione “Posizione di
installazione”.
La guarnizione della porta non è ermetica.
Scaldare con cura le sezioni della guarnizione
GHOODSRUWDFKHPRVWUDQRSHUGLWHXVDQGR
un asciugacapelli (su un'impostazione
IUHVFD&RQWHPSRUDQHDPHQWHVDJRPDUHOD
guarnizione scaldata della porta con le mani in
PRGRFKHYDGDFRUUHWWDPHQWHLQVHGH
/¶DSSDUHFFKLDWXUDQRQqDOLYHOOR
Regolare nuovamente i piedini.
/¶DSSDUHFFKLDWXUDqDFRQWDWWRFRQODSDUHWHR
con altri oggetti.
6SRVWDWHOHJJHUPHQWHO¶DSSDUHFFKLDWXUD
Un componente, ad es. un tubo, sul retro
GHOO¶DSSDUHFFKLDWXUDqDFRQWDWWRFRQXQ¶DOWUD
SDUWHGHOO¶DSSDUHFFKLDWXUDRGHOODSDUHWH
6HQHFHVVDULRÀHWWHUHFRQFXUDLOFRPSRQHQWH
allontanandolo.
In caso di ricomparsa del codice di allarme o
dell'anomalia, contattare il Centro di Assistenza.
'HVFUL]LRQHPRGHOOR ...............................................
0RG
Per usufruire di un servizio di assistenza tempestivo
HGHI¿FDFHDVVLFXUDUVLGLGLVSRUUHGHLVHJXHQWLGDWL
$QQRWDUHTXLLGDWLQHFHVVDULFRQVXOWDUHODWDUJKHWWD
GLLGHQWL¿FD]LRQH
Numero prodotto
31&
...............................................
Numero serie
16
...............................................
Dati tecnici
,GDWLWHFQLFLVRQRULSRUWDWLVXOODWDUJKHWWDGHOPRGHOOR
DSSOLFDWDVXOODWRVLQLVWURLQWHUQRGHOO
DSSDUHFFKLDWXUD
HVXOO
HWLFKHWWDGHLYDORULHQHUJHWLFL
Dimensioni
Altezza
1440 mm
/DUJKH]]D
554 mm
Profondità
570 mm
Tempo di risalita
11 ore
Installazione
Prima di procedere all'installazione, leggere
attentamente le Informazioni per la sicurezza,
per la propria incolumità e il corretto funzionamento
GHOO
DSSDUHFFKLR
Luogo d'installazione
,QVWDOODUHO
DSSDUHFFKLDWXUDLQXQOXRJRODFXL
temperatura ambiente corrisponda alla classe
FOLPDWLFDLQGLFDWDVXOODWDUJKHWWDGHOPRGHOOR
Classe climatica
Temperatura ambiente
SN
ƒ&Dƒ&
N
ƒ&Dƒ&
ST
ƒ&Dƒ&
T
ƒ&Dƒ&
Posizione
/
DSSDUHFFKLDWXUDGHYHHVVHUHLQVWDOODWDORQWDQR
da fonti di calore come per esempio termosifoni,
ERLOHUOXFHVRODUHGLUHWWDHFF9HUL¿FDUHFKHVXOODWR
posteriore sia garantita un'adeguata circolazione
dell'aria. Per ottenere prestazioni ottimali, se
O
DSSDUHFFKLRqLQVWDOODWRDOGLVRWWRGLXQSHQVLOHVL
raccomanda di mantenere una distanza minima tra
TXHVW
XOWLPRHORVSLJRORVXSHULRUHGHOO
DSSDUHFFKLR
di almeno 100 mm. Se possibile, tuttavia, evitare
GLLQVWDOODUHO
DSSDUHFFKLDWXUDVRWWRXQSHQVLOH3HU
FRQVHQWLUHXQSHUIHWWROLYHOODPHQWRGHOO
DSSDUHFFKLDWXUD
sono disponibili uno o più piedini regolabili.
Avvertenza!/
DSSDUHFFKLDWXUDGHYHSRWHU
essere scollegabile dalla presa di corrente;
pertanto, al termine dell'installazione, la spina deve
essere facilmente accessibile.
Collegamento elettrico
3ULPDGLLQVHULUHODVSLQDYHUL¿FDUHFKHODWHQVLRQH
HODIUHTXHQ]DULSRUWDWHVXOODWDUJKHWWDGHOPRGHOOR
corrispondano a quelle dell'impianto domestico.
/
DSSDUHFFKLDWXUDGHYHGLVSRUUHGLXQDPHVVDD
terra. La spina del cavo di alimentazione è dotata
di un apposito contatto. Se la presa di corrente
dell'impianto domestico non è collegata a terra,
DOODFFLDUHO
DSSDUHFFKLRDXQDSUHVDGLWHUUDVHSDUDWD
in conformità alle norme in vigore, rivolgendosi a un
HOHWWULFLVWDTXDOL¿FDWR
Il produttore declina ogni responsabilità qualora
le suddette precauzioni di sicurezza non vengano
ULVSHWWDWH4XHVWDDSSDUHFFKLDWXUDqFRQIRUPHDOOH
direttive CEE.
7
Installazione
Importante! Per garantire lo spazio richiesto che
consenta la ventilazione del congelatore, tenere una
distanza di 100 mm tra la parete e i due lati e la parte
superiore del congelatore, e una distanza di 50 mm
tra la parete e il retro del congelatore.
Livellamento
L'apparecchiatura deve essere a livello per eliminare
deve essere posizionata verticalmente ed entrambi
i piedini stabilizzatori devono essere saldamente
a contatto con il pavimento. Sarà inoltre possibile
regolare il livello svitando il piedino sulla parte
anteriore (utilizzare le dita o una chiavetta adatta).
Considerazioni sull'ambiente
Il simbolo
riportato sul prodotto o sull'imballo
indica che il prodotto non può essere smaltito insieme
nel punto di raccolta appropriato per il riciclaggio
di apparecchiature elettriche ed elettroniche.
Lo smaltimento corretto del prodotto previene
conseguenze negative potenziali per l'ambiente
e la salute umana, che potrebbero derivare dalla
manipolazione inappropriata del prodotto. Per
informazioni più dettagliate sul riciclaggio del
presso il quale è stato effettuato l'acquisto.
8
Materiali di imballaggio
I materiali con il simbolo
sono riciclabili. Smaltire
i materiali di imballaggio negli appositi contenitori per
il riciclaggio.
Smaltimento dell'elettrodomestico
1. Scollegare la spina dalla presa di corrente.
2. Tagliare il cavo di rete e smaltirlo.
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertising