Zoppas | PRG10800WA | User manual | Zoppas PRG10800WA Manuale utente

Zoppas PRG10800WA Manuale utente
Istruzioni per
l’uso
Frigorifero
IT
Indice
Istruzioni importanti per la sicurezza _
Rimuovere i materiali di imballaggio _
Installazione _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
Descrizione dell’apparecchiatura _
Avvio e regolazione della temperatura
Accessori interni
________
Preparazione di cubetti di ghiaccio _
Sbrinamento _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
__
__
__
_
__
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
__
__
__
__
__
__
__
__
_ _2
4, 8
_ _5
_ _8
_ _8
_ _9
_ 11
_ 11
Sbrinamento del congelatore
_
Spegnimento dell’apparecchiatura _
Pulizia e manutenzione
____
Consigli per risparmiare energia _
Risoluzione dei problemi _ _ _ _
Sostituzione della lampadina _
_
Rumori durante il funzionamento _
Considerazioni ambientali _
__
___
_
___
__
___
___
__
___
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
_
__
__
__
__
__
__
__
__
_ 11
_ 11
_ 12
_ 13
_ 13
_ 15
_ 15
_ 15
Informazioni soggette a modifica senza obbligo di preavviso
Gentile cliente,
prima di mettere in funzione il suo nuovo frigorifero/
congelatore la preghiamo di leggere attentamente le
seguenti istruzioni. Qui sono contenute importanti
informazioni per un corretto utilizzo, l’installazione e la
manutenzione dell’apparecchiatura.
Conservi le presenti istruzioni per una futura consultazione. In
caso di trasferimento dell’apparecchiatura, consegnarle ai
futuri proprietari.
Le indicazioni importanti per la propria sicurezza o per il
corretto funzionamento dell’apparecchiatura sono segnalate
con un triangolo di emergenza e/o mediante avvertimenti
(Avvertenza!, Attenzione!, Importante!!). Attenersi a tali
precauzioni.
Suggerimenti e indicazioni sull’utilizzo economico ed
ecologico dell’apparecchiatura sono indicati con un
trifoglio.
Le istruzioni d’uso riportano indicazioni per rimediare da
soli a possibili malfunzionamenti nella sezione
“Risoluzione dei problemi”.
Se le istruzioni non sono sufficienti a risolvere il problema,
rivolgersi al centro di assistenza locale. Stampate su carta
prodotta con materiali ecologici; chi pensa ecologico si
comporta di conseguenza...
Informazioni supplementari sul funzionamento e l’uso
dell’apparecchiatura appaiono accanto a questi simboli.
Istruzioni importanti per la sicurezza
Queste avvertenze sono presentate a tutela della
vostra sicurezza. Verificare di averle comprese prima di
installare o utilizzare l’apparecchiatura. La sicurezza
dell’utente è di primissima importanza. In caso di
dubbi sul significato di queste avvertenze, rivolgersi al
servizio assistenza.
Impiego conforme allo scopo previsto
Il frigorifero è progettato per un uso domestico. È adatto per il
raffreddamento, congelamento e la conservazione di alimenti
surgelati e per produrre ghiaccio.
2
Se l’apparecchiatura viene utilizzata per scopi diversi
da quelli per i quali è stata progettata o in modo non
corretto, il produttore non sarà ritenuto responsabile per
possibili danni.
Alterazioni o modifiche al frigorifero non sono
consentite per motivi di sicurezza. Se si utilizza il
frigorifero per usi commerciali o per scopi diversi dal
raffreddamento, congelamento o conservazione di
alimenti surgelati, il produttore non sarà ritenuto
responsabile per i danni causati.
Prima del primo utilizzo
Refrigerante
Controllare che l’apparecchiatura non sia posizionata
sopra il cavo elettrico.
Il circuito refrigerante dell’apparecchiatura contiene gas
refrigerante.
Importante! Se il cavo di alimentazione è
danneggiato, deve essere sostituito da tecnici
autorizzati o personale qualificato con un cavo
speciale dello stesso tipo.
Verificare che nessuno dei componenti del circuito
refrigerante venga danneggiato durante il trasporto e
l’installazione.
Controllare che l’apparecchiatura non abbia
subito danni durante il trasporto. Non cercare
in nessun caso di collegare un’apparecchiatura
danneggiata! In caso di danni, contattare il
fornitore.
Avvertenza! Verificare che le aperture di
ventilazione, sia sull’apparecchiatura che nella
struttura da incasso, siano libere da ostruzioni.
Avvertenza! Non utilizzare dispositivi meccanici
o altri mezzi per accelerare lo sbrinamento, se
non esplicitamente consigliato dal costruttore.
Avvertenza! Non danneggiare il circuito
refrigerante.
Avvertenza! L’apparecchiatura non deve essere
utilizzata da bambini o disabili senza il controllo
di una persona che garantisca che sappiano
utilizzarla in maniera sicura. I bambini devono
essere sorvegliati per assicurarsi che non
giochino con l’apparecchiatura.
Avvertenza! Questa apparecchiatura non è
destinata all’uso da parte di bambini o adulti
con limitate capacità fisiche, sensoriali o
mentali o con scarsa esperienza o conoscenza
sull’uso dell’apparecchio, a meno che non siano
sorvegliati o istruiti da una persona responsabile.
È consigliabile controllare che i bambini non
giochino con l’apparecchiatura.
Durante il trasporto e l’installazione dell’apparecchiatura,
assicurarsi che nessuno dei componenti del circuito
refrigerante venga danneggiato.
In caso di danneggiamento del circuito refrigerante: evitare
fiamme libere e scintille; aerare bene il locale in cui si trova
l’apparecchiatura.
Sicurezza dei bambini
Il materiale di imballaggio (ad esempio pellicole,
polistirolo) può essere pericoloso per i bambini.
Vi è il rischio di soffocamento! Tenere i materiali di
imballaggio al di fuori della portata dei bambini!
Prima dello smaltimento assicurarsi che le vecchie
apparecchiature siano inutilizzabili. Togliere la spina
dalla presa, tagliare il cavo di alimentazione, districare
o rimuovere blocchi alle molle o ai bulloni, se presenti.
Così facendo non vi è il rischio per i bambini di
rimanere incastrati nell’apparecchiatura mentre giocano (vi
è il rischio di soffocamento!) o di trovarsi in altre situazioni di
pericolo.
Spesso i bambini non sono in grado di riconoscere i
pericoli presentati dagli elettrodomestici. È quindi
importante controllarli costantemente e non lasciarli mai
giocare con l’apparecchiatura!
Avvertenza! Smaltire l’apparecchiatura solo
presso un centro di smaltimento dei rifiuti
autorizzato. Non esporre a fiamme libere.
Avvertenza! Qualora il cavo sia danneggiato,
deve essere sostituito con un cavo speciale o
un gruppo disponibile presso il produttore o i
rivenditori autorizzati.
3
Uso quotidiano
Contenitori con gas o liquidi infiammabili possono
subire perdite alle basse temperature.
Vi è il rischio di esplosione! Non conservare contenitori
con materiali infiammabili, quali lattine spray, cartucce
di sostanze estinguenti, ecc., nel frigorifero e/o nel
congelatore.
Bottiglie e lattine non devono essere conservate
nel vano congelatore. Quando il contenuto congela,
bottiglie e lattine possono danneggiarsi e, nel caso
di bevande ad alto contenuto di carbonato, possono
perfino esplodere! Non conservare succhi, limonate,
birra, vino o vino spumante, ecc. nel vano congelatore.
Non mettere in bocca gelati o cubetti di ghiaccio appena
prelevati dal congelatore. Il ghiaccio molto freddo può aderire
alle labbra o alla lingua e causare lesioni.
Non toccare alimenti congelati con le mani bagnate.
Le mani potrebbero aderire all’alimento congelato.
Non far funzionare apparecchiature elettriche nel
frigorifero e/o nel congelatore (ad esempio gelatiere,
frullatori, ecc.).
Prima di pulire l’apparecchiatura, spegnerla e staccare la
spina o disinserire il fusibile domestico o l’interruttore
principale.
Per scollegare l’apparecchiatura, estrarre sempre la
spina dalla presa e non tirare mai il cavo.
In caso di guasto
Se si verifica un guasto all’apparecchiatura, consultare
prima la sezione “Risoluzione dei problemi” contenuta nelle
presenti istruzioni. Se le informazioni fornite
non sono di aiuto, non eseguire da soli interventi di
riparazione. Non cercare in nessun caso di riparare
l’apparecchiatura da soli. Le riparazioni eseguite da
persone non esperte possono causare seri danni o
malfunzionamenti. Contattare il centro di assistenza
locale.
Rimuovere i materiali di imballaggio
L’apparecchiatura e i componenti interni sono protetti
per il trasporto.
Togliere il nastro adesivo a destra e a sinistra della
porta. Per eliminare i residui di adesivo utilizzare
acquaragia minerale.
4
Rimuovere tutto il nastro adesivo e il resto degli
imballaggi dall’interno dell’apparecchiatura.
Classificazione del clima
Per una temperatura ambiente compresa tra
SN
da +10 a +32°C
N
da +16 a +32°C
ST
da +16 a +38°C
T
da +16 a +43°C
Reversibilità dello sportello
Questo frigorifero offre la possibilità di aprire lo sportello
sia da sinistra che da destra. L’unità viene consegnata
con apertura dello sportello da sinistra. Nel caso si
desiderasse invertire il senso di apertura, attenersi alle
seguenti istruzioni.
Importante! Tutti i componenti rimossi devono
essere tenuti da parte per il rimontaggio della
porta.
7. Togliere il piede regolabile anteriore (4) svitandolo
e spostarlo sul lato destro come mostrato nella
figura.
8. Riposizionare lo sportello assicurandosi che il
perno si inserisca nelle boccole della sezione
inferiore del telaio (foro).
9. Fissare la cerniera superiore (5) precedentemente
rimossa al punto 3 sulla sinistra dell’unità.
Assicurarsi che il perno entri nella boccola sulla
sezione superiore del telaio (foro).
Inversione della porta del frigorifero
1. Togliere i chiodi vite (11).
2. Mantenere la porta aperta, sollevare l’estremità
della copertura superiore, spingerla (10) in avanti e
sganciarla dal fermo (9) della parte superiore, quindi
rimuovere il fermo inferiore (8).
3. Rimuovere i due bulloni a vite (6) che collegano
la cerniera superiore (5) sul lato destro del top
dell’unità.
10. Fissare leggermente la cerniera inferiore sinistra
(2) e non serrare i bulloni finché la porta non è in
posizione chiusa e a livello.
11. Inserire il tappo di sicurezza (7) sui fori scoperti
(lato destro).
12. Fissare il tassello decorativo (8) a destra della
piastra di copertura superiore (10).
4. Sollevare leggermente la porta e sistemarlo su una
superficie imbottita, per evitare graffi.
13. Mantenere la porta aperta, sollevare l’estremità
della copertura superiore, tirarla (10) indietro per
agganciare il fermo (9).
5. Rimuovere il tappo di protezione (7) e sistemarlo
sul foro scoperto a destra dell’unità. Assicurarsi di
spingerlo perfettamente nel foro.
14. Dopo aver montato la copertura superiore,
chiudere la porta e fissare la copertura superiore (10)
con la vite (11).
6. Rimuovere i due bulloni a vite (6) che fissano la
cerniera inferiore (2) sul lato destro dell’unità.
11
10
1
7
9
8
2
6
3
5
4
5
6
7
8
2
9
10
11
4
6
1
3
Vite
Cerniera inferiore
Cerniera superiore
Piede regolabile inferiore
Piede regolabile superiore
Bullone a vite
Tappo di protezione
Tassello decorativo
Fermo della copertura superiore
Piastra di copertura superiore
Chiodo vite
Inversione della porta del vano congelatore
Aprire, ma non completamente, la porta del vano
congelatore.
Con un piccolo cacciavite, premere la molla del
supporto inferiore della porta leggermente verso l’alto
ed estrarre il supporto insieme alla porta.
Posizionare il tappo di copertura (M) sul lato opposto.
Ruotare la porta del vano congelatore di 180° e
inserire il supporto inferiore della porta nello spazio per
il supporto inferiore della porta del vano congelatore.
Sollevare leggermente la porta del vano congelatore,
inserirlo nel supporto superiore della porta e
contemporaneamente inserire il supporto inferiore della
porta nel foro quadrato.
M
Per inserire più facilmente la porta del vano congelatore
spostarla leggermente verso l’alto e verso il basso.
7
Rimuovere i materiali di imballaggio
Pulire l’interno dell’apparecchiatura e tutti gli accessori
prima del primo utilizzo (vedere la sezione: Pulizia e
manutenzione).
Descrizione dell’apparecchiatura
Panoramica
dell’apparecchiatura
7
1 Scomparti burro/formaggio e uova
1
6
5
2
8
2 Scomparto porta
3 Ripiano bottiglie
4 Cassetti per verdura
5 Ripiani
6 Regolatore temperatura
3
4
Avvio e regolazione della temperatura
Inserire la spina del cavo di collegamento nella presa
con messa a terra di protezione. Quando la porta del
frigorifero è aperta, la luce interna è accesa.
La manopola del selettore della temperatura si trova
sul lato destro del vano frigorifero.
Impostazione “0” significa: Spento.
Ruotando la manopola in senso orario su “1” il
frigorifero si accende ed entra automaticamente in
funzione.
Impostazione “1” significa:
Temperatura più alta, impostazione più calda.
Impostazione “7” (ultima) significa:
Temperatura più bassa, impostazione più fredda.
8
7 Vano congelatore
8 Targhetta dati
Le temperature del vano frigorifero e del vano
congelatore non possono essere regolate
separatamente.
Con una bassa temperatura ambiente di circa 16°C,
deve essere selezionata l’impostazione ‘1’. Con una
temperatura ambiente di circa 25°C, selezionare
l’impostazione ‘2’.
Se è necessaria una temperatura più bassa,
selezionare l’impostazione ‘3’ o ‘4’. Con questa
impostazione, gli alimenti freschi saranno
correttamente congelati e all’interno del vano
congelatore verrà mantenuta una temperatura di
conservazione di -18°C.
Importante! Temperature ambiente elevate
(ad esempio nelle calde giornate estive) e
un’impostazione fredda sul regolatore della
temperatura (posizioni da ‘6’ a ‘7’) possono
causare il funzionamento ininterrotto del
compressore.
Motivo: quando la temperatura ambiente
è elevata, il compressore deve funzionare
ininterrottamente per mantenere la bassa
temperatura all’interno dell’apparecchiatura.
Non sarà possibile sbrinare il frigorifero in
quanto lo sbrinamento automatico ha luogo solo
quando il compressore non è in funzione (vedere
anche la sezione ‘Sbrinamento’). Il risultato è la
formazione di uno spesso strato di brina sulla parete
posteriore del frigorifero.
Per congelare alimenti freschi rapidamente,
selezionare l’impostazione ‘7’, assicurandosi che la
temperatura nel vano frigorifero non scenda al di
sotto degli 0°C. In tal caso riportare la manopola sulle
impostazioni ‘3’ o ‘4’.
Se ciò accade, riportare il regolatore della
temperatura su un’impostazione più calda
(posizione da ‘3’ a ‘4’). Su questa impostazione
il compressore si accenderà e spegnerà
normalmente e lo sbrinamento automatico verrà
ripristinato.
Accessori interni
Ripiani/griglie
L’altezza dei ripiani può essere regolata:
Diversi ripiani in vetro o plastica e griglie sono inclusi
nell’apparecchiatura; modelli diversi presentano
combinazioni differenti.
Per regolare l’altezza tirare in avanti il ripiano fino a che non
è possibile abbassarlo o alzarlo e rimuoverlo. Per inserire il
ripiano ad una altezza diversa eseguire la stessa operazione
in senso inverso.
Far scorrere i ripiani di vetro nella guide inferiori, sopra i
contenitori per la frutta e la verdura, e lasciarli in questa
posizione.
7
Corretta conservazione
1 Burro e formaggio
1
6
2 Conserve
3 Bevande
4 Cassetti per formaggi, frutta e verdura
52
5 Carne, salame, affettati, prodotti caseari
6 Pietanze pronte, dolci, conserve
3
7 Conservazione surgelati/alimenti congelati
4
9
Suggerimento:
Gli alimenti nel frigorifero devono sempre essere coperti o
all’interno di confezioni per evitare
l’essiccazione e la contaminazione di altri cibi.
I seguenti materiali sono adatti per la conservazione:
-Borse e pellicole ermetiche di polietilene;
-Contenitori di plastica con coperchio;
-Speciali coperture in plastica con elastico;
-Pellicola di alluminio.
Congelamento e conservazione surgelati
Il vano congelatore è adatto al congelamento e alla
conservazione degli alimenti.
Importante! Il vano congelatore deve
raggiungere una temperatura di -18°C o inferiore
prima di poter congelare alimenti o conservare
cibi già surgelati.
Non congelare grandi quantità di alimenti
contemporaneamente (max. 2 kg per 24 ore).
La qualità del cibo viene preservata al massimo
se il cibo viene congelato fino al nucleo il più
rapidamente possibile.
Prima di congelare far raffreddare il cibo caldo.
Il calore causa una formazione maggiore di
ghiaccio e aumenta il consumo di energia.
Osservare i tempi massimi di conservazione
specificati dal costruttore.
I cibi scongelati che non siano stati ulteriormente
elaborati, (ad esempio cotti) non devono mai
essere congelati di nuovo.
Contenitori con gas o liquidi infiammabili possono
subire perdite alle basse temperature. Vi è il rischio
di esplosione! Non conservare contenitori con
materiali infiammabili, quali lattine spray, cartucce
di sostanze estinguenti, ecc., nel vano congelatore.
10
Bottiglie e lattine non devono essere conservate
nel congelatore. Quando il contenuto congela,
bottiglie e lattine possono danneggiarsi e, nel
caso di bevande ad alto contenuto di carbonato,
possono perfino esplodere! Non conservare
succhi, limonate, birra, vino o vino spumante,
ecc. nel vano congelatore.
Tutti gli alimenti devono essere preparati in
confezione sigillata prima del congelamento, in
modo da non perdere le proprietà organolettiche
o non essere contaminati da altri alimenti
congelati.
Attenzione! Non toccare alimenti congelati con
le mani bagnate. Le mani potrebbero aderire
all’alimento e i contatto potrebbe causare
abrasioni.
Poggiare la confezione sul piano del vano
congelatore.
Gli alimenti freschi non devono entrare in
contatto con cibi già congelati altrimenti questi
ultimi potrebbero cominciare a scongelarsi.
Suggerimenti:
I seguenti materiali sono adatti per la conservazione di
alimenti surgelati:
sacchetti da congelatore e pellicole in polietilene;
speciali contenitori per cibi surgelati; pellicola di
alluminio ultra-spessa.
I seguenti materiali sono adatti per sacchetti e pellicole
ermetici: clip di plastica, strisce e nastri in gomma.
Far uscire l’aria dal sacchetto prima di richiuderlo; la
presenza di aria provoca l’essiccazione degli alimenti
surgelati.
Confezioni piatte si congelano più rapidamente. Non
riempire i contenitori per alimenti surgelati fino all’orlo
con liquidi o creme in quanto tendono ad espandersi
durante il congelamento.
Preparazione di cubetti di ghiaccio
Riempire il porta cubetti di ghiaccio per 3/4 con acqua
fredda, introdurlo nel vano congelatore e lasciarlo
congelare.
Per estrarre i cubetti di ghiaccio, ruotare la vaschetta
del ghiaccio o tenerla sotto l’acqua corrente per alcuni
secondi.
Importante! Non provare ad estrarre una
vaschetta ghiacciata aderente al vano
congelatore utilizzando oggetti appuntiti o
taglienti; il circuito refrigerante potrebbe
danneggiarsi. Usare il raschietto di plastica.
Sbrinamento
Il frigorifero si sbrina automaticamente
La parete posteriore del frigorifero si riempie di brina
quando il compressore è in funzione e si sbrina quando
il compressore è spento. L’acqua prodotta dallo
sbrinamento evapora da sola.
Sbrinamento del congelatore
Durante l’uso e quando la porta del vano congelatore
è aperta, l’umidità si deposita nel congelatore sotto
forma di brina. Rimuovere la brina periodicamente
con il raschietto di plastica morbido. In nessun caso
utilizzare oggetti duri o appuntiti per rimuovere la brina.
Il vano congelatore deve essere sbrinato ogni volta che
lo strato di brina ha raggiunto uno spessore di circa 4
mm; almeno una volta l’anno. Il momento adatto per
eseguire lo sbrinamento è quando l’apparecchiatura è
vuota o contiene pochi alimenti.
Avvertenza! Non utilizzare apparecchi di
riscaldamento elettrici o altri dispositivi meccanici
o artificiali per velocizzare il processo di
sbrinamento, ad eccezione di quelli consigliati
nelle presenti istruzioni d’uso.
Non utilizzare spray per lo sbrinamento;
potrebbero essere nocivi per la salute e/o
contenere sostanze dannose per la plastica.
Attenzione! Non toccare alimenti congelati con
le mani bagnate. Le mani potrebbero aderire
all’alimento e i contatto potrebbe causare
abrasioni.
Rimuovere i surgelati, avvolgerli in alcuni strati
di carta di giornale e riporli, coperti, in un luogo
fresco.
Spegnere l’apparecchiatura e staccare la spina,
disinserire il fusibile o l’interruttore principale.
Suggerimento:
È possibile velocizzare lo sbrinamento nel vano
congelatore e chiudere gli sportelli. Rimuovere i pezzi
di ghiaccio che si staccano prima che lo sbrinamento
sia completo.
Al termine dello sbrinamento, pulire accuratamente il
vano congelatore (vedere la sezione “Pulizia e
manutenzione”).
Spegnimento dell’apparecchiatura
Per spegnere l’apparecchiatura, ruotare il regolatore di
temperatura in posizione “0”.
Staccare la spina dalla presa o spegnere o disinserire
l’interruttore o il fusibile.
Se non si prevede di utilizzare il frigorifero per
lunghi periodi di tempo:
Pulire accuratamente (vedere la sezione “Pulizia e
manutenzione”).
Rimuovere tutti i surgelati.
Lasciare la porta aperta in modo da impedire la
formazione di cattivi odori.
Spegnere l’apparecchiatura ruotando il regolatore della
temperatura in posizione “0”.
11
Pulizia e manutenzione
Per motivi igienici, è necessario pulire regolarmente
l’interno dell’apparecchiatura, inclusi gli accessori
interni.
Avvertenza! L’apparecchiatura non deve essere
collegata alla rete di alimentazione durante la
pulizia.
Pericolo di scossa elettrica! Prima di pulire
spegnere l’apparecchiatura e staccare la spina
dalla presa oppure spegnere o disinserire
l’interruttore o il fusibile.
Non pulire mai l’apparecchiatura con una
pulitrice a vapore. L’umidità potrebbe
accumularsi sui componenti elettrici, pericolo di
scossa elettrica!
Il vapore caldo può provocare danni alle parti in
plastica.
L’apparecchiatura deve essere asciutta prima di
essere rimessa in funzione.
Importante! Gli oli essenziali e i solventi organici
possono attaccare i componenti in plastica, ad es.
il succo di limone o la scorza dell’arancia; acido
butirrico; detergenti contenenti acido acetico.
Evitare che queste sostanze vengano a contatto
con parti dell’apparecchiatura.
Non usare detergenti abrasivi.
12
Togliere gli alimenti surgelati e gli alimenti
conservati in frigorifero. Avvolgere gli alimenti
surgelati in più strati di carta di giornale.
Conservarli in luogo fresco, ben coperti. Sbrinare
il vano congelatore prima di pulirlo (vedere la
sezione “Sbrinamento”).
Spegnere l’apparecchiatura e staccare la spina
dalla presa oppure spegnere o disinserire
l’interruttore principale o il fusibile.
Pulire l’apparecchiatura e gli accessori interni
con un panno e acqua tiepida. È possibile
utilizzare anche i detergenti per lavare i piatti
reperibili in commercio.
Dopo la pulizia risciacquare con acqua fresca e
strofinare fino ad asciugare.
L’accumulo di polvere sul condensatore aumenta il
consumo di energia.
Per questo motivo pulire attentamente il
condensatore sul retro dell’apparecchiatura una
volta all’anno con una spazzola morbida o con un
aspirapolvere.
Controllare il foro di scarico dell’acqua sulla
parete posteriore del frigorifero.
Dopo che tutto è asciutto, rimettere in funzione
l’apparecchiatura.
Consigli per risparmiare energia
Non installare l’apparecchiatura accanto a fornelli,
termosifoni o altre fonti di calore. Temperature
ambiente elevate possono causare un azionamento più
prolungato e più frequente del compressore.
Assicurare una circolazione e uno scarico d’aria
sufficienti alla base e sulla parete posteriore
dell’apparecchiatura. Non coprire mai le aperture
di ventilazione. Non introdurre alimenti caldi
nell’apparecchiatura. Farli raffreddare prima di inserirli
nel frigorifero.
Lasciare la porta aperta solo il tempo necessario.
Non impostare la temperatura più fredda del
necessario.
Mettere gli alimenti surgelati nel frigo a scongelare. Il
freddo degli alimenti surgelati sarà utilizzato per
mantenere fresco il frigorifero.
Tenere sempre puliti il condensatore, che produce
calore, e la griglia metallica sulla parete posteriore
dell’apparecchiatura.
Risoluzione dei problemi
Correzione dei malfunzionamenti
Ricambi:
I seguenti pezzi di ricambio possono essere ordinati presso
il centro di assistenza locale AEG. È possibile installarli da
soli senza speciali capacità o formazione, ad es.:
scomparto burro/formaggio, scomparto uova, ripiani
sportello, cassetti per frutta e verdura, ripiani. Un
malfunzionamento può essere causato
semplicemente da un guasto di piccola entità che è
possibile correggere direttamente attenendosi alle
istruzioni seguenti. Non eseguire alcun intervento
sull’apparecchiatura se le informazioni seguenti non sono
di alcun aiuto nel caso specifico.
Importante! Gli interventi di riparazione su
frigoriferi/congelatori possono essere eseguiti
solo da tecnici specializzati. Interventi di
riparazione inadeguati possono essere fonte di
rischi notevoli per l’utente. Se l’apparecchiatura
richiede interventi di riparazione, contattare il
rivenditore specializzato o il nostro servizio di
assistenza clienti.
13
Sintomo
L’apparecchiatura non funziona.
Possibile causa
L’apparecchiatura non è accesa.
La spina di rete non è inserita o è
allentata.
Il fusibile è scattato o è difettoso. La
presa è difettosa.
L'apparecchiatura si raffredda troppo.
La temperatura impostata è troppo
bassa.
Gli alimenti sono troppo caldi.
L'illuminazione intema non funziona.
La temperatura non è regolata
correttamente.
Lo sportello è rimasto aperto
per un periodo prolungato. Nel
corso delle ultime 24 ore è stata
inserita una grande quantità di
alimenti caldi nell’apparecchiatura.
L’apparecchiatura è vicina ad una
fonte di calore.
La lampadina è difettosa.
Consistente accumulo di ghiaccio,
probabilmente anche sulla
guarnizione dello sportello.
La guarnizione dello sportello non è
ermetica (probabilmente dopo aver
invertito lo sportello).
Rumori insoliti.
L'apparecchiatura non è a livello.
L'apparecchiatura è a contatto con
la parete o con altri oggetti. Un
componente, ad es. un tubo, sul retro
dell'apparecchiatura è a contatto con
un'altra parte dell'apparecchiatura o
della parete.
Si tratta di una situazione del tutto
normale che non indica alcun errore.
Il compressore non si avvia
immediatamente dopo la modifica
della temperatura impostata.
Acqua sul fondo o sui ripiani.
Il foro di scarico dell'acqua è ostruito.
Soluzione
Accendere l’apparecchiatura. Inserire
la spina nella presa.
Controllare il fusibile, se necessario
sostituirlo. 1 malfunzionamenti di
rete devono essere corretti da un
elettricista.
Ruotate temporaneamente il
regolatore della temperatura su una
temperatura più calda.
Consultate la sezione “Avvio iniziale”.
Aprire lo sportello solo il tempo
necessario.
Ruotale temporaneamente il
regolatore della temperatura su una
temperatura più fiedda. Consultate la
sezione “Posizione di installazione”.
Consultate la sezione "Sostituzione
della lampadina".
Scaldare con cura le sezioni della
guarnizione della porta che mostrano
perdite usando un asciugacapelli
(ad una bassa temperatura).
Contemporaneamente sagomare la
guarnizione scaldata dello sportello
con le mani in modo che vada
coirettamente in sede.
Regolare di nuovo i piedini. Spostare
leggermente l'apparecchiatura. Se
necessario, inclinare il componente
allontanandolo.
Il compressore si avvia dopo un certo
periodo di tempo.
Consultare la sezione "Pulizia e
manutenzione".
Sostituzione della lampadina
Avvertenza! Sussiste il rischio di scosse
elettriche! Prima di sostituire la lampadina,
spegnere l’apparecchiatura e scollegarla, oppure
disinserire il fusibile o l’interruttore principale.
Dati della lampadina: 220~240 V, max. 15 W
Per spegnere l’apparecchiatura, ruotare il regolatore di
temperatura in posizione “0”.
Scollegare la spina.
Per sostituire la lampadina, allentare la vite.
Premere il coperchio della lampadina come mostrato e
farlo scorrere indietro.
Sostituire la lampadina difettosa.
Rimontare il coperchio della lampadina ed avvitare.
Rimettere in funzione il frigorifero.
Rumori durante il funzionamento
I seguenti rumori sono tipici dell’apparecchiatura:
Borbottio/Spruzzo
Clic
Quando il refrigerante passa attraverso tubi sottili
si avverte un borbottio o spruzzo. Anche quando il
compressore viene spento, questo rumore continua per un
breve periodo.
Ogni volta che il compressore si accende o si spegne si
sente un clic.
Ronzio
Quando il compressore è in funzione è possibile sentire un
ronzio.
Considerazioni ambientali
Il simbolo
sul prodotto o sulla confezione indica
che il prodotto non deve essere considerato come un
normale rifiuto domestico, ma deve essere portato
nel punto di raccolta appropriato per il riciclaggio
di apparecchiature elettriche ed elettroniche.
Provvedendo a smaltire questo prodotto in modo
appropriato, si contribuisce a evitare potenziali
conseguenze negative, che potrebbero derivare da uno
smaltimento inadeguato del prodotto. Per informazioni più
dettagliate sul riciclaggio di questo prodotto,
contattare l’ufficio comunale, il servizio locale di
smaltimento rifiuti o il negozio in cui è stato acquistato
il prodotto.
Dove portare gli apparecchi fuori uso?
In qualsiasi negozio che vende apparecchi nuovi
oppure si restituiscono ai centri di raccolta
ufficiali della SENS oppure ai riciclatori ufficiali
della SENS.
La lista dei centri di raccolta ufficiali della SENS è
visibile nel sito www.sens.ch.
15
www.electrolux.com/shop
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertising