Electrolux | EDC3150 | User manual | Electrolux EDC3150 Manuale utente

Electrolux EDC3150 Manuale utente
Indice
Per l’utente
Avvertenze
–
–
–
–
Per l’installatore
3
Installazione e assistenza
Bambino sicurezza
Per l’uso dell’asciugabiancheria
Alla fine della vita dell’asciugabiancheria
Componenti e comandi
Funzionamento
Dati tecnici
12
Disimballo
13
–
–
–
–
4-5
6
Installazione
– Prima di usare l’asciugabiancheria...
– Capacità
– Esempi di peso dei capi più comuni
Tabella dei programmi
Danni provocati dal trasporto
Accessori forniti con l’asciugabiancheria
Altri accessori opzionali
Identificazione dei materiale
14-15
– Scelta del luogo dell’installazione
– Collegamento elettrico
– Montaggio a muro
7
– Che programma usare?
– Consumi
Manutenzione
8-9
– I filtri
– Il condensatore
– Svuotamento del serbatoio dell’acqua
Informazioni generali
–
–
–
–
–
–
–
10
Selezione del bucato
Centrifuga
Giusta dimensione del carico
Pelucchi
Restringimento
Asciugatura di capi inamidati
Capi da non asciugare
nell’asciugabiancheria
Malfunzionamenti
11
Assistenza
12
– Assistenza tecnica e parti di ricambio
-
Questo apparecchio rispetta le direttive della Comunità Europea qui di seguito elencate:
Direttiva de bassa tensione 73/23/C.E. del 19.02.1973
89/336/C.E. del 03.05.1989 (compresa la direttiva di modifica 92/31/C.E.) - Direttiva CEM.
-2-
Avvertenze
Prima di installare o usare l’asciugabiancheria, leggere attentamente il libretto di istruzioni, compreso
i consigli e gli avvertimenti, in modo da assicurare il corretto funzionamento dell’asciugabiancheria
sfruttando al meglio le sue potenzialità. Chiunque usi l’asciugabiancheria deve avere una conoscenza
approfondita delle istruzioni per l’uso e delle norme di sicurezza. Conservare queste istruzioni e
assicurarsi che accompagnino sempre l’asciugabiancheria se viene trasferito o venduto in modo
tale che tutti coloro che lo usano possano essere informati correttamente sull’uso dell’asciugabiancheria e sulle norme di sicurezza.
Installazione e assistenza
●
Tutto il lavoro di installazione e qualsiasi altro lavoro
effettuato sull’asciugabiancheria deve essere eseguito
da un tecnico qualificato. Il lavoro effettuato da persone
con una conoscenza inadeguata può influire negativamente sul funzionamento dell’asciugabiancheria
e potrebbe causare danni o lesioni.
●
Questa asciugabiancheria è pesante. Fare molta
attenzione durante il trasporto.
●
Se l’asciugabiancheria è installato in un bagno senza
un collegamento fisso alla rete elettrica di alimentazione, si deve usare un interruttore differenziale
(salvavita).
●
Assicurarsi che l’asciugabiancheria non appoggi sul
cavo di alimentazione e che l’apertura per la ventilazione sotto la porta non sia ostruita, se l’asciugabiancheria è installato su un pavimento in moquette.
●
Il cavo di alimentazione deve essere inserito in una
presa munita di connessione a terra. L'installazione
permanente va eseguita solo da un elettricista
qualificato.
●
Se il cavo di alimentazione e daneggiato, sostituirlo
con uno nuovo con le stesse caratteristiche.
●
I piedini regolabili non si devono togliere perché
assicurano la corrette ventilazione sotto l’asciugabiancheria.
●
conformità con queste istruzioni. Se viene usato per
altri scopi, c’è il rischio che possa provocare danni
o lesioni.
Bambino sicurezza
Ricordare che i sacchi in plastica inclusi nell'imballaggio possono rivelarsi dei giocattoli fatali per i
bambini molto piccoli.
●
L’asciugabiancheria deve essere usata solo da persone adulte. Non permettere ai bambini di giocare o
manomettere i comandi e le parti mobili/in movimento.
●
I bambini o i cuccioli di animali potrebbero introdursi
nell’asciugabiancheria, quindi controllare sempre
all’interno dell’asciugabiancheria prima di metterlo
in funzione.
●
I capi che sono stati in contatto con prodotti chimici,
quali smacchiatori e prodotti simili, non si devono
asciugare nell’asciugabiancheria in quando i capi
trattati con prodotti chimici volatili potrebbero
prendere fuoco.
●
I capi/materiali elencati qui di seguito non si devono
asciugare nell’asciugabiancheria:
●
Abituarsi a pulire il condensatore di frequente. Se si
tiene pulito il più possibile il condensatore, l’asciugabiancheria è più efficiente e quindi si riducono i tempi
di asciugatura.
●
Spegnere sempre l’asciugabiancheria dopo l’uso.
●
Non mettere mai in funzione l’asciugabiancheria se
il filtro fine per pelucchi non è pulito e posizionato
correttamente all’interno del suo alloggiamento.
Non usare mai l’asciugabiancheria se il filtro fine
per pelucchi è danneggiato (potrebbe surriscaldare
l’asciugabiancheria o danneggiare il carico di bucato).
Alla fine della vita dell’asciugabiancheria
Il simbolo
sul prodotto o sulla confezione indica che
il prodotto non deve essere considerato come un
normale rifiuto domestico, ma deve essere portato
nel punto di raccolta appropriato per il riciclaggio di
apparecchiature elettriche ed elettroniche.
Provvedendo a smaltire questo prodotto in modo
appropriato, si contribuisce a evitare potenziali
conseguenze negative per l’ambiente e per la salute,
che potrebbero derivare da uno smaltimento
inadeguato del prodotto. Per informazioni più
dettagliate sul riciclaggio di questo prodotto, contattare
l’ufficio comunale, il servizio locale di smaltimento rifiuti
o il negozio in cui è stato acquistato il prodotto.
Per l’uso dell’asciugabiancheria
●
Non sovraccaricare l’asciugabiancheria (vedere
”Funzionamento”).
– i cuscini, i guanciali, gli articoli imbottiti con piumino,
ecc. (possono provocare un accumulo di calore e
surriscaldare l’asciugabiancheria);
– la lana, per la sua tendenza a infeltrirsi;
– i tessuti particolarmente sensibili, come ad
esempio le tende sintetiche, la seta, ecc.;
– gli indumenti di gommapiuma o di materiali simili
alla gomma non si devono asciugare nell’asciugabiancheria.
Gli interventi di assistenza tecnica e le riparazioni
devono essere effettuati da una società autorizzata
dal fornitore. Usare solo parti di ricambio originali.
Non cercare mai di riparare l’asciugabiancheria da soli.
●
●
Questo asciugabiancheria è destinato soltanto alla
normale asciugatura del bucato domestico e solo in
-3-
822 61 13-57
Componenti e comandi
13
2
1
3
4
12
14
9
2
6
10
8
9
7
5
-4-
Componenti e comandi
1.
Chiusura della porta
(per aprire premere la manopola a destra)
2.
Spazio per la tabella dei programmi
(Etichetta autoadesiva)
3.
Pannello comandi
• Spie luminose
A. Asciugabiancheria in funzione.
B. Serbatoio dell’acqua pieno.
• Pulsante On/Off
C. Dopo aver selezionato il programma e il
tempo di asciugatura, premere questo
pulsante per avviare l’asciugabiancheria.
3
C
• Manopola del timer
D. Questa manopola serve per impostare sia il
tempo di asciugatura sia la temperatura di
asciugatura richiesta. Tempi e temperature
separate per Cotone (max 120 minuti) e
Sintetici (max 80 minuti).
4.
5.
A
B
Scarico aria calda
Piedini regolabili
Si devono regolare per livellare l’asciugabiancheria.
6.
D
Condotti dell’aria - non devono essere in
alcun modo ostruiti.
7.
Filtri
Si devono pulire regolarmente o dopo ogni
carico. Il filtro fine per pelucchi si trova dietro
al filtro grosso e si può togliere facilmente per
essere pulito.
8.
Condensatore
E’ montato all’interno della porta e deve essere
pulito a intervalli regolari.
9.
Serbatoio dell’acqua per l’acqua
condensata
13. Dispositivo di ancoraggio
Il serbatoio si riempie con l’acqua condensata
dall’asciugabiancheria e si deve svuotare regolarmente prima o dopo ogni carico. Quando il
serbatoio è pieno, si accende una spia di avvertimento (B) e l’asciugabiancheria si arresta
automaticamente. Non si può riavviare fino a
quando non si svuota il serbatoio.
14. Connettore per il tubo di scarico
10. Cestello
11. Targhetta dei dati tecnici
12. Cavo di alimentazione elettrica
-5-
Invece di dover svuotare regolarmente il
serbatoio dell’acqua, se si desidera - e si ha
accesso a un tubo di scarico adatto - si può
installare un tubo di scarico permanente
(accessorio opzionale). Fissare il tubo al
connettore (14) dopo aver allentato la fascetta
stringitubo e tolto la spina. Una volta installato
il tubo di scarico, il serbatoio dell’acqua non si
riempirà di acqua.
Funzionamento
Prima di usare l’asciugabiancheria la
prima volta
Capacità (capi asciutti)
La prima volta che si usa l’asciugabiancheria inumidire alcuni capi puliti e asciugarli per circa 15 minuti per assicurarsi che non ci sia della polvere o
dello sporco nell’asciugabiancheria.
1.
Verificare che l’asciugabiancheria sia collegato
alla rete elettrica di alimentazione.
2.
Aprire la porta premendo sulla manopola di
destra (A).
3.
Verificare che il filtro fine per pelucchi (B) sia
pulito e che il filtro grosso (C) sia abbassato
e posizionato correttamente.
4.
Verificare che il serbatoio dell’acqua (D) sia
vuoto e posizionato correttamente.
5.
Mettere il carico da asciugare nell’asciugabiancheria. Assicurarsi che sia dentro al cestello.
Non mettere capi sintetici insieme a capi in
materiali naturali (cotone, lino, ecc.).
6.
Chiudere la porta.
7.
A seconda del tipo di carico, posizionare la
manopola del timer (E) sul tempo di asciugatura
adatto della scala graduata dei tempi per
Cotone o Sintetici.
8.
Premete l’interruttore di avvio (F).
Cotone
Sintetici
max. 3,4 kg
max. 1,5 kg
Esempi di peso dei capi più comuni
(capi asciutti)
Per caricare l’asciugabiancheria correttamente,
qui di seguito sono riportati alcuni esempi di
peso medio dei capi più comuni in cotone.
Accappatoio
Piumino
Lenzuolo
Camicia da donna
Asciugamano (di spugna)
Camicia da uomo
Camicia da notte
Pigiama
Mutande
Mutande (lunghe)
Federa
Calze da uomo
~1,2 kg
~0,7 kg
~0,5 kg
~0,1 kg
~0,2 kg
~0,2 kg
~0,2 kg
~0,2 kg
~0,1 kg
~0,3 kg
~0,2 kg
~0,1 kg
Si consiglia di non aprire la porta durante il
funzionamento perchè questo puo’ provocare
fuoriuscite d’acqua dall’apparecchiatura.
C
A
B
F
E
D
-6-
Tabella dei programmi
Che programma usare?
Asciugatura a tempo
La tabella dei programmi ha lo scopo di aiutare ad asciugare correttamente il bucato. La manopola programma/timer è divisa in due sezioni diverse, ognuna delle quali ha le proprie temperature di asciugatura
e una scala graduata dei tempi.
è usato per rappresentare il cotone. Qui si possono impostare tempi di asciugatura fino a
120 minuti in quanto il cotone e i tessuti non sintetici più spessi hanno bisogno di un tempo
di asciugatura più lungo.
è usato per rappresentare i tessuti sintetici e i capi delicati. Dato che sono più sensibili del
cotone, la temperatura di asciugatura deve essere più bassa. Qui si possono impostare
tempi di asciugatura fino a 80 minuti.
Non asciugare troppo il bucato perché diventa più difficile da stirare e più ruvido al tatto. Durante gli ultimi
8-12 minuti di ogni programma il carico di bucato viene raffreddato perché si sgualcisca di meno.
COTONE
Tempo di asciugatura max 120 min
Tipo di bucato
Tipo di asciugatura
Centrifugare a circa
800 giri/min prima di
caricarlo nell’asciugabiancheria.
Indumenti di cotone
Asciugamani (di spugna)
Indumenti lavorati a maglia
Lenzuola
Asciugamani
Asciutto
3,4 kg
2,0 kg
1,0 kg
95 - 110 min
70 - 80 min
50 - 60 min
Asciutto umido
(da stirare)
3,4 kg
2,0 kg
1,0 kg
80 - 95 min
55 - 75 min
45 - 55 min
SINTETICI
Tempo di asciugatura max 80 min
Tipo di bucato
Capi che hanno bisogno di
un tempo di asciugatura più
breve.
Tipo di asciugatura
Centrifugo corto
Capi delicati
Capi sensibili al calore
(seguire le istruzioni presenti
sull’etichetta che accompagna
gli indumenti)
Asciutto
1,5 kg
1,0 kg
0,7 kg
65 - 75 min
45 - 55 min
40 - 50 min
Asciutto umido
(da stirare)
1,5 kg
1,0 kg
0,7 kg
50 - 60 min
35 - 40 min
30 - 35 min
Consumi secondo la norma Europa cei EN 61121
Energia
2,47 kWh/3,4 kg di cotone
Le informazioni per il consumatore relative alla dichiarazione sull’energia sono conformi alla direttiva
CEE 92/75, e sono riferite al programma di 90 minuti.
-7-
Manutenzione
I filtri
Per il corretto funzionamento dell’asciugabiancheria è
necessario pulire i filtri prima o dopo ogni carico di
bucato asciugato. Per pulirli:
1.
Aprire la porta.
2.
Aprire il filtro grosso verso l’alto (Fig. A).
3.
Togliere i pelucchi dal filtro fine per pelucchi con
una spazzola (Fig. B). A volte è necessario togliere
il filtro fine per pelucchi per pulirlo da entrambi i lati.
Assicurarsi di rimettere a posto il filtro correttamente
una volta pulito, prima di chiudere il filtro grosso.
Non avviare mai l’asciugabiancheria se il
filtro fine per pelucchi non è pulito e posizionato correttamente. Non usare l’asciugabiancheria se il filtro fine per pelucchi è
danneggiato (potrebbe surriscaldarsi
l’asciugabiancheria).
A
B
C
Il condensatore
Come in tutti i tipi di asciugabiancheria, l’aria che circola
all’interno dell’asciugabiancheria raccoglie i pelucchi.
Di conseguenza alcuni pelucchi si accumulano nel
condensatore e quindi di tanto in tanto deve essere
pulito. Per pulire il condensatore:
D
1.
Aprire la porta e aprire il filtro grosso verso l’alto.
2.
Togliere il filtro fine per pelucchi e chiudere
nuovamente il filtro grosso.
3.
Prendere con le dita le rientranze poste nella parte
alta del condensatore e premere contro l’oblò con i
pollici (Fig. C & D). Il condensatore si sblocca e può
essere sollevato in fuori e verso l’alto. Fare attenzione
a non damneggiare il pannello in alluminio.
E
Girarlo sottosopra e pulirlo su entrambii lati con un
aspirapolvere. Togliere il tappo di scarico rosso posto
sul bordo inferiore del condensatore (Fig. E).
Distendere il condensatore e riempirlo d’acqua
attraverso l’apertura del filtro. Lasciare il condensatore a mollo nell’acqua per circa cinque minuti,
poi spruzzarlo con dell’acqua calda (per esempio
usando una doccetta) da entrambi i lati (Fig. F).
Asciugare il condensatore con cura. Non dimenticare
di rimettere a posto il tappo di scarico rosso (Fig. G).
F
4.
5.
Rimettere il condensatore nell’asciugabiancheria.
Assicurarsi che la sua base sia allineata nelle fessure poste nella cavità del condensatore dentro
alla porta dell’asciugabiancheria. Premere con
cura il condensatore fino a quando si sente un
leggero scatto. Rimettere a posto il filtro fine per
pelucchi e chiudere il filtro grosso.
-8-
G
Manutenzione
Svuotamento del serbatoio dell’acqua
Se l’asciugabiancheria è collegato direttamente a un
tubo di scarico con il tubo fornito come accessorio,
si può ignorare questa sezione.
Quando è giunto il momento di svuotare il serbatoio
dell’acqua, si accende una spia di avvertimento sul
pannello comandi. Se quando accade è in funzione,
l’asciugabiancheria si arresta automaticamente fino
a quando viene svuotato il serbatoio. E’ un’ottima
idea abituarsi a svuotare il serbatoio prima o dopo
ogni carico per evitare di dover ritardare l’asciugatura
del bucato.
A
Per svuotare il serbatoio:
1.
Aprire la porta.
2.
Togliere il serbatoio. (Fig. A).
3.
Aprire il coperchio del serbatoio e fare uscire
fuori l’acqua (Fig. B).
4.
Chiudere il coperchio e rimettere a posto il serbatoio. Premere fino a quando si sente che è
«bloccato» correttamente nel suo alloggiamento.
B
-9-
Informazioni generali
Selezione del bucato
Asciugatura di capi inamidati
Fare sempre una selezione del bucato prima di
asciugarlo in base al tipo di tessuto (controllare le
istruzioni presenti sull’etichetta) e a come si desidera
asciugarlo. Caricare i capi nel cestello ben sciolti.
Chiudere le cerniere lampo e legare i nastri sciolti,
le fettucce e le cinture in tessuto. Legare i nastri o
chiudere gli automatici dei copripiumini per evitare
che i capi più piccoli vi restino intrappolati dentro.
Nell’asciugabiancheria si può asciugare anche la
biancheria precedentemente inamidata. Per ottenere
i risultati migliori si consiglia di scegliere un tempo di
asciugatura che consenta ai capi di restare ancora
leggermente umidi, per esempio seguendo i consigli
per ottenere un carico ”asciutto umido (da stirare)”.
Dopo aver tolto il carico di bucato, pulire il cestello
con un panno umido. Poi asciugare il cestello per
togliere le ultime tracce di amido.
Centrifuga
I carichi di bucato devono essere ben centrifugati.
Maggiore è la velocità di centrifuga, più rapida sarà
l’asciugatura del carico di bucato da parte dell’asciugabiancheria e più efficiente dal punto di vista del
consumo di energia sarà l’intero processo.
Persino gli indumenti che non richiedono stiratura,
come ad esempio le camicie, si devono centrifugare
per 10-30 secondi prima di asciugarli.
Capi da non asciugare
nell’asciugabiancheria
I capi che sono particolarmente delicati, come ad
esempio le tende in materiale sintetico, gli indumenti
di lana, i tessuti con un componente metallico, le
calze di nylon, gli indumenti fatti prevalentemente
di gommapiuma o di materiali simili alla gomma
non si devono asciugare nell’asciugabiancheria.
Giusta dimensione del carico
Se l’asciugabiancheria è troppo carico, i capi si
sgualciranno. I carichi di bucato da asciugare troppo
piccoli sono antieconomici.
Pelucchi
La prima volta che si usa l’asciugabiancheria probabilmente si resterà sorpresi della grande quantità di
pelucchi prodotti. E’ perfettamente normale e non
significa che l’asciugabiancheria consuma i tessuti.
Quando gli indumenti sono usati e si lavano a mano
o in lavatrice, le fibre e i pelucchi rimangono sulla
superficie del tessuto. Se vengono asciugati all’aperto
stesi su un filo, queste fibre vengono portate via dal
vento. Nell’asciugabiancheria i pelucchi vengono
raccolti nel filtro e si accumulano durante il processo
di asciugatura.
Questo è molto importante per tutti coloro che
soffrono di asma o di allergie.
Restringimento
A seconda della loro qualità, in particolare i tessuti
lavorati a mano (es. lana) tendono a restringersi in
modo notevolmente diverso. Per evitare che si restringano, gli indumenti non devono essere asciugati
troppo. Se si restringono, a volte si possono riportare
alla loro dimensione originale tirandoli. Si consiglia di
tener presente un possibile restringimento quando si
sceglie la taglia di nuovi indumenti lavorati a maglia.
- 10 -
Ovviamente non si devono asciugare quegli
indumenti non adatti ad essere asciugati
nell’asciugabiancheria. Di solito l’etichetta
che li accompagna riporta questo simbolo.
Gli indumenti che sono stati trattati con liquidi infiammabili (benzina, alcool, smacchiatori) non si devono asciugare nell’asciugabiancheria in quanto c’è rischio che
prendano fuoco. Seguire sempre le raccomandazioni del produttore dell’indumento/
capo.
Può essere asciugato con l’asciugabiancheria
Asciugare in posizione orizzontale
Malfunzionamenti
●
Problema
●
Controlli
●
L’asciugabiancheria non si avvia.
●
Controllare che la porta sia ben chiuso.
●
Controllare se la macchina riceve corrente.
●
Controllare se il fusibile dell’impianto domestico
è intatto.
●
Controllare che la manopola sia posizionata
correttamente.
●
Controllare se il serbatoio dell’acqua è pieno.
●
Controllare che il tasto On/Off sia premuto.
●
Controllare se e’stato usato il programma sintetici.
(Oppure il tempo di asciugatura impostato non era
sufficientemente lungo). Scegliere il programma
cotone se il carico della biancheria permette.
●
Il carico troppo grande?
Cotone
max. 3,4 kg
Sintetici
max. 1,5 kg
●
Controllare se il filtro fine per pelucchi è otturato.
●
Controllare se il condensatore è otturato.
●
Controllare se il carico di bucato non è stato
sufficientemente centrifugato nella lavatrice.
●
Controllare se la temperatura nella stanza è troppo alta.
Non deve superare i + 35° C.
●
É il locale dove éposizionato l’elettrodomestico
troppo piccolo?
Migliorare la ventilazione della stanza aprendo una
porta o una finestra oppure scegliere un’altra stanza
dove installare l’asciugabiancheria.
●
●
Il carico di bucato non si è asciugato
bene oppure l’asciugabiancheria
impiega troppo tempo ad asciugarlo.
L’area intorno all’asciugabiancheria è
calda.
Non cercare mai di riparare l’asciugabiancheria da soli.
Gli interventi da parte di persone non qualificate o
inesperte possono essere causa di lesioni fisiche o di
ulteriori danni l’asciugabiancheria.
- 11 -
Assistenza
Assistenza tecnica e parti di ricambio
In caso di guasto, prima leggere la sezione
«Malfunzionamenti» per assicurarsi che non si
tratti di un problema che si può risolvere da soli.
L’assistenza tecnica e le parti di ricambio dell’asciugabiancheria si possono richiedere direttamente al
fornitore (consultare le «Pagine Gialle» alla voce
«Elettrodomestici - Riparazioni»).
Si devono fornire il modello e il numero di prodotto
riportati sulla targhetta di identificazione dell’asciugabiancheria.
Si consiglia di annotare queste informazioni qui di
seguito:
TYPE:
............................................................
MOD:
............................................................
PROD.NO: ............................................................
SER.NO:
............................................................
Date di acquisto .....................................................
Conservatelo scontrino fiscale: Esso rappresenta il
solo documenta di convalida della vostra garanzia.
Dati tecnici
Dimensioni
Altezza
Larghezza
Profondità
Profondità
686 mm
595 mm + cerniera
420 mm (con la porta chiuso)
900 mm (con la porta aperto a 90°)
Peso
Netto
32 kg
Capacità
Cotone
Sintetici/Delicati
3,4 kg
1,5 kg
Dati elettrici
Tensione
Fusibile
Motore
Potenza totale assorbita
230 V - 50 Hz
10 A
170 W
2170 W
- 12 -
Disimballo
Danni provocati dal trasporto
Se l'asciugabiancheria è stato danneggiato durante
il trasporto, si deve informare immediatamente la
società responsabile della consegna.
Controllare che l'asciugabiancheria non sia danneggiato. In caso di danni, difetti o parti mancanti,
informare il venditore immediatamente.
Non lasciare mai il materiale dell'imballo
in un luogo in cui ci potrebbero giocare
dei bambini.
Accessori forniti con
l’asciugabiancheria
Piastra il montaggio a muro
Altri accessori opzionali
Kit di montaggio per installare l’asciugabiancheria
sopra una lavatrice 150 62 99-00
Tubo di scarico
5647 12 28-10
Si possono ordinare tramite il rivenditore. Si prega
di specificare il codice riportato a fianco di ogni
accessorio opzionale.
Identificazione dei materiali
Tutto il materiale usato per l’imballaggio dell’asciugabiancheria è amico dell’ambiente. I diversi tipi di
plastica usati sono identificati e possono essere
riciclati:
●
PE sta per polietilene ed è usato per il sacchetto
che avvolge l’asciugabiancheria e per il
sacchetto che contiene queste istruzioni.
●
PS sta per polistirolo (formato) ed è usato
per le parti dell’imballo necessarie per proteggere l’asciugabiancheria.
I componenti dell’imballo in cartone sono fatti con
carta riciclata e si devono portare in un punto di
raccolta per il riciclaggio.
- 13 -
Installazione
Scelta del luogo dell’installazione
L’asciugabiancheria può essere installato in numerosi
modi diversi. Questo libretto illustra i più adatti ma,
indipendentemente dal tipo di installazione, ci sono
alcuni punti importanti da ricordare:
●
Assicurarsi sempre che l’asciugabiancheria sia
livellato per ottimizzarne il funzionamento.
●
La temperatura del locale in cui viene installato
l’asciugabiancheria non deve superare i +35° C
quando è in funzione l’asciugabiancheria. Se li
supera, aprire una porta o una finestra mentre è
in funzione l’asciugabiancheria.
●
La zona intorno all’asciugabiancheria deve essere
il più possibile priva di polvere.
●
Se si installa l’asciugabiancheria con il lato della
cerniera della porta posta verso una parete oppure
accanto a un armadietto o a un pensile profondi
più di 370 mm, è necessario lasciare uno spazio
largo almeno 30 mm sul lato della cerniera per
consentire alla porta di aprirsi abbastanza per
togliere il serbatoio dell’acqua.
●
L’asciugabiancheria non deve essere installato
sopra la vasca o nelle vicinanze della doccia.
●
Assicratevi che i condotti dell’aria non siano
ostruiti.
I piedini regolabili non si devono togliere
in quanto assicurano un’adeguata ventilazione sotto l’asciugabiancheria.
Collegamento elettrico
L’asciugabiancheria è fornito con cavo di alimentazione e una spina per essere collegato a una
presa a muro con messa a terra, 230 V, 10 A.
Se l’asciugabiancheria è installato in bagno ma
senza un collegamento fisso alla rete elettrica di
alimentazione, si deve usare un interruttore
differenziale (salvavita).
Se l’asciugabiancheria deve essere
collegato in modo fisso alla rete elettrica
di alimentazione, questo lavoro deve
essere effettuato solo da un elettricista
specializzato.
- 14 -
Installazione
Montaggio a muro
I diversi tipi di materiale delle pareti richiedono tipi
diversi di accessori. Acquista gli accessori di fissaggio
adatti alle pareti della tua casa. Usa almeno 3
accessori di fissaggio adatti per applicare la piastra
alla parete.
Prima di decidere per il montaggio a muro, è importante controllare che il cavo elettrico raggiunga la
presa a muro una volta installato l’asciugabiancheria.
Tutti i lavori elettrici eseguiti sull’asciugabiancheria devono essere effettuati da un
elettricista qualificato.
Se si installa l’asciugabiancheria tra due pensili a
muro, si deve usare il piastra di montaggio a muro.
Se gli armadietti adiacenti sono profondi più di 370 mm,
non dimenticare di lasciare uno spazio largo almeno
30 mm sulla sinistra dell’asciugabiancheria in modo
che si possa aprire abbastanza la porta.
Ci dovrebbe essere uno spazio libero alto almeno
200 mm tra il piano di appoggio dell’asciugabiancheria e il soffitto o qualsiasi armadietto posto sopra
l’asciugabiancheria per garantire un’adeguata ventilazione nella parte alta dell’asciugabiancheria.
3
- 15 -
Con riserva di modifiche
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertising