Candy | GOC 780BT-S | Candy GOC 780BT-S, GOC 780BTX-47 Manuale utente

Candy GOC 780BT-S, GOC 780BTX-47 Manuale utente
INSTRUCTION BOOK
GOC 780BT
Condenser Tumble Dryer
-
English
2
Italiano
13
INDEX
Introduction
Delivery Information
Unpacking the Product
Safety Reminders
Use
Installation
The Laundry
Environmental Issues
Gias Service
Installation
Electrical Requirements
Adjusting the Feet
Ventilation
Preparing the Load
Clothes Preparation
Do Not Tumble Dry
Energy Saving
Sorting the Load
Drying Guide
Controls and Indicators
Selecting the Programme
Door and Filter
Opening the Door
Filter
Filter Care Indicator
Water Container
To Remove the Container
Condenser
To Remove the Condenser
Operation
Delay Start Function
Cancelling and Resetting the Programme
Cleaning and Routine Maintenance
Cleaning the Dryer
Technical Specifications
Troubleshooting
Customer Service
Spares
Gias Service
EN
2
3
3
3
3
3
4
4
4
4
5
5
5
5
6
6
6
6
6
6
7
8
9
9
9
9
9
9
10
10
10
11
11
11
11
11
12
12
12
12
INTRODUCTION
Please read and follow these instructions carefully and operate the machine accordingly. This
booklet provides important guidelines for safe use, installation, maintenance and some useful
advice for best results when using your machine.
Keep all documentation in a safe place for future reference or for any future owners.
Delivery Information
Please check that the following items are
delivered with the appliance:
● Instruction manual
● Guarantee card
● Energy label
Check that no damage has occurred to the
machine during transit. If it has, call for service
by GIAS.
Failure to comply with the above can
compromise the safety of the appliance. You
may be charged for a service call if a problem
with your machine is caused by misuse.
UNPACKING THE PRODUCT
Remove the machine from
its packaging close to the
final location of the
machine.
1- Cut carefully around the
base of the packaging and
up one corner.
2- Remove the polythene
sleeve and lift the dryer off
the polystyrene base.
Dispose of the packaging safely. Make
sure it is out of the reach of children,it is a
potential source of danger.
SAFETY REMINDERS
Use
● This appliance is not intended for use by persons (including children) with reduced physical,
sensory or mental capabilities,or lack of experience and knowledge, unless they have been given
supervision or instruction concerning use of the appliance by a person responsible for their safety.
● Children should be supervised to ensure that they do not play with the appliance.
● WARNING Misuse of a tumble dryer may create a fire hazard.
●This machine is solely for domestic use, i.e. to dry household textiles and garments.
●This machine should only be used for its intended purpose as described in this manual. Ensure
that the instructions for installation and use are fully understood before operating the appliance.
● Do not touch the appliance when hands or feet are damp or wet.
● Do not lean on the door when loading the machine or use the door to lift or move the machine.
●Do not allow children to play with the machine or its controls.
● WARNING Do not use the product if the fluff filter is not in position or is damaged; fluff could be
ignited.
● WARNING Where the hot surface symbol is
located the temperature rise during operation
of the tumble dryer may be in excess of 60 degrees C.
● Remove the plug from the electricity supply. Always remove the plug before cleaning the
appliance.
● Do not continue to use this machine if it appears to be faulty.
● Lint and fluff must not be allowed to collect on the floor around the outside of the machine.
● The drum inside may be very hot. Always allow the dryer to complete the cool down period before
removing the laundry.
EN
3
SAFETY REMINDERS
Installation
● Check that the product has no visible signs of
damage before use. If damaged do not use and
please call GIAS Service.
● Do not use adapters, multiple connectors
and/or extensions.
● Never install the dryer against curtains and be
sure to prevent items from falling or collecting
behind the dryer.
● The appliance must not be installed behind a
lockable door, a sliding door or a door with a
hinge on the opposite side to that of the tumble
dryer.
The Laundry
●Do not dry unwashed items in the tumble dryer.
● WARNING Do not tumble dry fabrics treated
with dry cleaning fluids.
●WARNING Foam rubber materials can, under
certain circumstances, when heated become
ignited by spontaneous combustion. Items
such as foam rubber (latex foam), shower caps,
waterproof textiles, rubber backed articles and
clothes or pillows fitted with foam rubber pads
MUST NOT be dried in the tumble dryer.
● Always refer to the laundry care labels for
directions on suitability for drying.
● Clothes should be spin dried or thoroughly
wrung before they are put into the tumble dryer.
Clothes that are dripping wet should not be put
into the dryer.
● Lighters and matches must not be left in
pockets and NEVER use flammable liquids
near the machine.
● Glass fibre curtains should NEVER be put in
this machine. Skin irritation may occur if other
garments are contaminated with the glass
fibres.
● Items that have been soiled with substances
such as cooking oil, acetone, alcohol, petrol,
kerosene, spot removers, turpentine, waxes
and wax removers should be washed in hot
water with an extra amount of detergent before
being dried in the tumble dryer.
● Fabric softeners, or similar products, should
be used as specified by the fabric softener
instructions.
EN
4
Environmental Issues
● All packaging materials used are
environmentally-friendly and recyclable.
Please help dispose of the packaging via
environmentally-friendly means. Your local
council will be able to give you details of current
means of disposal.
● To ensure safety when disposing of an old
tumble dryer disconnect the mains plug from
the socket, cut the mains power cable and
destroy this together with the plug. To prevent
children shutting themselves in the machine
break the door hinges or the door lock.
European Directive 2002/96/EC
This appliance is marked according
to the European directive
2002/96/EC on Waste Electrical and
Electronic Equipment (WEEE).
By ensuring this product is disposed of correctly,
you will help prevent potential negative
consequences for the environment and human
health, which could otherwise be caused by
inappropriate waste handling of this product.
The symbol on the product indicates that this
product may not be treated as household waste.
Instead it shall be handed over to the applicable
collection point for the recycling of electrical and
electronic equipment.
For more detailed information about treatment,
recovery and recycling of this product, please
contact your local city office,your household
waste disposal service or the shop where you
purchased the product. Disposal must be
carried out in accordance with local
environmental regulations for waste disposal.
GIAS Service
● To ensure the continued safe and efficient
operation of this appliance we recommend that
any servicing or repairs are only carried out by
an authorised GIAS service engineer.
If the appliance is not running properly or
breaks down, switch it off and disconnect the
plug from the socket. Consult GIAS Service for
possible repair.
INSTALLATION
Electrical Requirements
Tumble dryers are supplied to operate at a
voltage of 230V, 50 Hz single phase. Check that
the supply circuit is rated to at least 10A
Electricity can be extremely dangerous.
This appliance must be earthed.
The socket outlet and the plug on the
appliance must be of the same type.
Do not use multiple adapters and/or
extension leads.
The plug should be accessible for
disconnection after the appliance has been
installed.
The wires in the mains lead are coloured in
accordance with the following codes:
Blue
NEUTRAL
Brown
LIVE
Green and Yellow
EARTH
CE Appliance complies with European Directive
89/336/EEC, 73/23/EEC and subsequent
amendments.
VENTILATION
Adequate ventilation must be provided in the
room where the tumble dryer is located to
prevent gases from appliances burning other
fuels, including open fires, being drawn into the
room during operation of the tumble dryer.
● Exhaust air must not be discharged into a flue
which is used for exhausting fumes from
appliances burning gas or other fuels.
● Check regularly that the air flowing through
the dryer is not restricted.
● Check the fluff filter after use, and clean, if
necessary.
●The inlet and outlets should be kept free from
obstructions. To ensure adequate ventilation
the space between the bottom of the machine
and the floor must not be obstructed. There
should be a gap of at least 12mm between the
machine and any obstructions.
● Prevent items from falling or collecting behind
the dryer as these may obstruct the air inlet and
outlet.
● NEVER install the dryer up against curtains.
You may be charged for a service call if a
problem with your machine is caused by
incorrect installation.
If the mains cord on this appliance is
damaged, it must be replaced by a special cord
which is ONLY obtainable from the spares
service. It must be installed by a competent
person.
Air Inlent Vents
Air Outlets
Do not plug the machine in and switch it
on at the mains until the installation is
completed.For your safety, this dryer must be
correctly installed. If there is any doubt about
installation, call GIAS Service for advice.
Adjusting the Feet
Once the machine is in
place the feet should
be adjusted to ensure
that the machine is
level.
Air Outlets in the Base
Do not install the product in a room where
there is a risk of frost occurring. At temperature
around freezing point the product may not be
able to operate properly: there is a risk of
damage if the water is allowed to freeze in the
hydraulic circuit (valves, hoses, pumps).
For a better product performance the ambient
room temperature must be between +2°C and
+35°C.
EN
5
PREPARING THE LOAD
Before using the tumble dryer for the first time:
● Please read this instruction book thoroughly.
● Remove all items packed inside drum.
● Wipe the inside of the drum and door with a
damp cloth to remove any dust which may
have settled in transit.
Clothes Preparation
Make sure that the laundry you are going to dry
is suitable for drying in a tumble dryer, as shown
by the care symbols on each item.
Check that all fastenings are closed and that
pockets are empty. Turn the articles inside out.
Place clothes loosely in the drum to make sure
that they don't get tangled.
Do Not Tumble Dry:
Woollens, silk, delicate fabrics, nylon stockings,
delicate embroidery, fabrics with metallic
decorations, garments with PVC or leather
trimmings, training shoes, bulky items such as
sleeping bags, etc.
IMPORTANT: Do not dry articles which
have been treated with a dry cleaning fluid or
rubber clothes (danger of fire or explosion).
During the last 15 minutes (roughly) the
load is always tumbled in cool air
Energy Saving
Only put into the tumble dryer laundry which
has been thoroughly wrung or spin-dried. The
drier the laundry the shorter the drying time thus
saving electricity.
ALWAYS
● Try to dry the maximum weight of laundry, this
will save time and electricity.
● Check that the filter is clean before every
drying cycle.
NEVER
● Exceed the maximum weight, this will waste
time and electricity.
● Put dripping wet items into the tumble dryer,
this may damage the appliance.
EN
6
Maximum Drying Weight
● Cottons
● Synthetics
Max. 8 kg
Max. 4 kg
Do not overload the drum, large items
when wet can exceed the maximum admissible
clothes load (for example: sleeping bags,
duvets).
Sort the Load as Follows
● By care symbols
These can be found on the collar or inside seam:
Suitable for tumble drying.
..
Tumble drying at high temperature.
.
Tumble drying at low temperature only.
Do not tumble dry.
If the item does not have a care label it must be
assumed that it is not suitable for tumble drying.
● By amount and thickness
Whenever the load is bigger than the dryer
capacity, separate clothes according to
thickness (e.g. towels from thin underwear).
● By type of fabric
Cottons/linen: Towels, cotton jersey, bed and
table linen.
Synthetics: Blouses, shirts, overalls, etc. made
of polyester or polyamid, as well as for
cotton/synthetic mixes.
● By drying level
Sort into: iron dry, cupboard dry, etc. For delicate
articles press the
button to select low drying
temperature.
Drying Guide
The table shows approximate drying times,depending on
the type of fabric and dampness of the clothes.
FABRIC
HEAT
SETTING
HEAVY
LOAD
MEDIUM
LOAD
LIGHT
LOAD
COTTON
HIGH
140-165min
70-80min
50-65min
SYNTHETICS
LOW
---
70-80min
40-55min
ACRYLIC
LOW
---
50-65min
30-40min
CONTROLS AND INDICATORS
Programme
Selector
Empty Water
Indicator
Filter Care
Indicator
Program
Display
Time Selection Delay Start Acrylic Synthetic
Button
Button
Button
Start/Pause
Button
Anti-Crease
Button
Control Panel and Indicator Lights
Programme Selector – Select the required programme
Time Selection Button
– Allows the user to change duration of the program selected by
Programme Selector. It can be used only with the selection of: Mix&Dry, Shirts and Time Programs
Delay Start Button
– Allows the user to delay the start of the drying cycle (see details of
Operation )
Acrylic Synthetic Button – Press to select the type of fabrics to dry Acrylic and Synthetics, when
pressed Acrylic Synthetics option is activated and the indicator
lights up.
Anti- Crease Button
– Allows the user to select a post drying anti-crease cycle.
Start/Pause Button
– Press to commence/ to pause the selected drying programme.
Memo Button
– Allows user to record the program by pressing simultaneously the AntiCrease and the Acrylic Synthetic buttons for 3 seconds, after 2 minutes duration of the chosen
program/option
Filter Care indicator
– lights when the filter needs cleaning
Empty Water indicator
– lights when the water container is full
Program Display – Related indicator lights when a auto program has been selected.
Refresh
– The indicator lights up when the program starts the cool down stage.
SELECTING THE PROGRAMME
The Sensor Dry machine gives many options for drying the laundry
to suit all circumstances. The table on the next page lists the
programmes and the function of each programme.
Note:
The sensor may not detect a small load of small articles. For small
loads and separate items or pre-dried fabrics with low moisture
content, use the timed programmes.
If the sensor does not detect the item the dryer will only operate for
10 minutes before going into cooldown.
If the load is too large or too wet to tumble dry the dryer will
automatically go into cooldown after approximately 3 hours.
In these cases we advise to use a time cycles between 30 and
75minutes depending on the load size and dryness required, and
select high or low heat depending upon the fabric type.
EN
7
SELECTING THE PROGRAMME
PROGRAMME
DESCRIPTION
Bone Dry
Store Dry
Hang Dry
Iron Dry
Select the degree of dryness that you require. This range from
for bath towels and bathrobes, through
for items that will be
put away without ironing, to the programme that leaves the laundry
suitable for ironing.
Relax
The programme provides a conditioning and anticrease function.
The dryer will heat the load for 9 minutes followed by a 3 minute cool
down period and is especially good for garments which may have
been left for some time prior to ironing, in a linen basket for
example. Garments may also become stiffened when dried outside
on a washing line or inside on radiators.
This programme relaxes the creases in the fabric making ironing
quicker and easier.
Wool Finish
A gentle programme specially created to get woollens softer after
air-drying.This delicate warm air cycle, lasting 12 minutes, can
also be used to get woollens 'refreshed' after being stored in the
wardrobe.
Mix & Dry
This is a special timed program for a maximum load of 4kg (117
min). The default duration is 99 minutes and allows to dry up to 3kg.
With this program you can dry together cotton and synthetic
fabrics.
Shirts
This is a special timed program for shirts of max load of 3kg (78
minutes). For synthetic shirts you have to press the Acrylic
Synthetic button. The default duration is 60 minutes and allows to
dry up to 2kg.
Rapid 40'
The Rapid 40' programme allows a drying cycle to be completed
quickly. This is an ideal programme for having dry, refreshed and
ready-to-wear clothes in less than 40'. This special programme
constantly monitors the temperature in the drum. The maximum load
is 2 kg and the programme is suitable for all types of fabrics where
tumble drying is appropriate.
Time
Time selection includes all the manual time programs: from 30
minutes to 180 minutes. The 20 minutes selection time in only cool
air ventilation (Refresh)
Memo
Memo Program allows to re-perform a program that the user has
saved before, without selecting the correct sequence of program
selector positions and option buttons for that particular program.
EN
8
DOOR and FILTER
Opening the Door
Pull on handle to open
the door.
To restart the dryer,
close the door and
press .
WARNING! When the tumble dryer is in
use the drum and door may be VERY HOT.
Never stop a tumble dryer before the end of the
drying cycle unless all items are quickly
removed and spread out so that the heat is
dissipated.
Filter
IMPORTANT: To maintain the efficiency of the
dryer check that the fluff filter is clean before
each drying cycle.
1.Pull the
upwards.
filter
2. Open filter as shown.
3.Gently remove lint
using a soft brush or
your fingertips.
4.Snap the filter
together and push
back into place.
Filter Care Indicator
Lights when the
filter needs cleaning.
If the laundry is not
drying check that the
filter is not clogged.
DO NOT USE WATER TO CLEAN THE FILTER.
WATER CONTAINER
The water removed from the laundry during the
drying cycle is collected in a container at the
bottom of the dryer. When the container is full
the
indicator on the control panel will light,
and the container MUST be emptied. However,
we recommend that the container is emptied
after each drying cycle.
NOTE: Very little water will collect during the
first few cycles of a new machine as an internal
reservoir is filled first.
To Remove the Container
1. Gently pull out the
tray until it is
completely removed.
Support the tray with
both hands. When it is
full the water container
will weigh about 4kg.
2 . Ti l t t h e w a t e r
container to empty the
water out through the
rear hole.
When emptyslide the
water container back
into position.
PUSH FIRMLY INTO
PLACE.
3. Press
the cycle.
to restart
NOTE: If you have the
option of drainage near
the dryer it is possible
to use the discharge kit
to provide a permanent
drain for the water
collected by the dryer.
This will remove the
need to empty the
water tray. All the
information for
assembly of the kit is
contained in the kit
envelope.
EN
9
CONDENSER
Important: Always switch off and remove the
plug from the electricity supply before cleaning
the condenser.
To maintain the efficiency of the dryer regularly
check that the condenser is clean.
To Remove the Condenser
1.Remove
kickplate.
OPERATION
1. Open the door and load the drum with
laundry. Ensure that garments do not hinder
closure of the door.
2. Gently close the door pushing it slowly until
you hear the door 'click' shut.
the
3. Turn the Programme Selector dial to select
the required drying programme (see
Programme Guide).
2. Turn the two locking
levers anti-clockwise
and pull out the
condenser.
4. If drying synthetics, acrylics or delicate items,
press the
button to reduce the heat level.
The indicator will light up when the machine is in
low heat setting. To deselect in the first few
minutes of the programme, press the
button
, after this time reset the machine to change the
setting.
3.Pull out
condenser unit.
the
4. Gently remove any
dust or fluff with a cloth,
then wash the unit by
holding it under a
running tap turning it
so that water flows
between the plates, to
remove any dust or
fluff.
5. Refit the condenser
ensuring it is in the
correct way (as
indicated by the arrow)
and pushed firmly into
place. Lock the two
levers by turning them
clockwise.
6. Refit the kickplate.
EN 10
5. Press the
button. The dryer will start
automatically and the indicator above the
button will be continuously lit.
6. If the door is opened during the programme to
check the laundry, it is necessary to press
to
recommence drying after the door has been
closed.
7. When the cycle is nearing completion the
machine will enter the cool down phase, the
clothes will be tumbled in cool air allowing the
load to cool down.
8. Following the completion of the cycle the
drum will rotate intermittently to minimize
creasing. This will continue until the machine is
switched OFF or the door is opened.
Do not open the door during the automatic
programs in order to obtain a proper drying.
OPERATION
Delay Start Function
The Delay Start Function
allows the user to delay the start of the drying cycle by 1 to 24 hours.
When the function is first selected the display will show a delay of 1 hour, subsequent presses of
the button will increase the delay with 1 hour steps.
To commence the programme press
and the appliance will complete the drying cycle at the
end of this time. The indicator light will flash to indicate that the start delay is in progress.
Cancelling and Resetting the Programme
To cancel a programme press the
button for 3 seconds. In the TIME CONTROL display 0:00
Light will flash to indicate that it has been reset.
CLEANING AND ROUTINE MAINTENANCE
Cleaning the Dryer
● Clean the filter and empty the water
container after every drying cycle.
● Regularly clean the condenser.
● After each period of use, wipe the inside of
the drum and leave the door open for a while to
allow circulation of air to dry it.
● Wipe the outside of the machine and the
door with a soft cloth.
● DO NOT use abrasive pads or cleaning
agents.
Technical Specifications
Drum capacity
Maximum load
Height
Width
Depth
Energy Label Band
115 litres
8 kg
85 cm
60 cm
60 cm
B
IMPORTANT Always switch off and
remove the plug from the electricity supply
before cleaning this appliance.
For electrical data refer to the rating label
on the front of the dryer cabinet (with the door
open).
● To prevent the door sticking or the build up
of fluff clean the inner door and gasket with a
damp cloth after every drying cycle.
WARNING! The Drum, door and load may
be very hot.
EN 11
TROUBLESHOOTING
What Might be the Cause of...
Defects you can remedy yourself
Before calling GIAS Service for technical
advice please run through the following
checklist. A charge will be made if the machine
is found to be working or has been installed
incorrectly or used incorrectly.
If the problem persists after completing the
recommended checks, please call GIAS
Service, they may be able to assist you over the
telephone.
Time display to end could change during
drying cycle. The time to end is
continuously checked during the drying
cycle and the time is adjusted to give the
best estimation time. The displayed time
may increase or decrease during the cycle
and this is normal.
Drying time is too long/clothes are not dry
enough…
● Have you selected the correct drying
time/programme?
● Were the clothes too wet? Were the clothes
thoroughly wrung or spindried?
● Does the filter need cleaning?
● Is the dryer overloaded?
● Has the
option been selected from a
previous cycle?
The dryer does not operate…
● Is there a working electricity supply to the
dryer? Check using another appliance such as
a table lamp.
● Is the plug properly connected to the mains
supply?
● Is there a power failure?
● Has the fuse blown?
● Is the door fully closed?
● Is the dryer switched on, both at the mains
supply and at the machine?
● Has the drying time or the programme been
selected?
● Has the machine been switched on again after
opening the door?
EN 12
The dryer is noisy…
● Switch off the dryer and contact GIAS Service
for advice.
The
Indicator is on…
● Does the filter need cleaning?
The
Indicator is on…
● Does the water container need emptying?
CUSTOMER SERVICE
Should there still be a problem with your dryer
after completing all the recommended checks,
please call GIAS Service for advice.
They may be able to assist you over the
telephone or arrange for a suitable appointment
for an engineer to call under the terms of your
guarantee. However, a charge may be made if
any of the following applies to your machine:
● Is found to be in working order.
● Has not been installed in accordance with the
installation instructions.
● Has been used incorrectly.
Spares
Always use genuine spares, available direct
from GIAS Service.
GIAS Service
For service and repairs call your local GIAS
Service engineer.
The manufacturer declines all responsibility
in the event of any printing mistakes in this
booklet. The manufacturer also reserves the
right to make appropriate modifications to
its products without changing the essential
characteristics.
INDICE
Introduzione
Informazioni Sulla Consegna
Estrazione Del Prodotto Dall’imballaggio
Consigli di Sicurezza
Utilizzo
Installazione
La Biancheria
Tutela Dell’ambiente
Servizio Gias
Installazione
Requisiti Elettrici
Regolazione dei Piedini
Ventilazione
Preparazione della Biancheria
Preparazione dei Capi
Evitare di Asciugare
Risparmio Energia
Selezione della Biancheria
Guida Ad una Corretta Asciugatura
Comandi e Spie Di Segnalazione
Selezione del Programma
Portellone e Filtro
Apertura del Portellone
Filtro
Spia di Pulizia Filtro
Vaschetta Dell’acqua
Per Togliere La Vaschetta
Condensatore
Per Togliere Il Condensatore
Funzionamento
Partenza Ritardata
Annullamento e Azzeramento del Programma
Pulizia e Manutenzione Ordinaria
Pulizia Dell’asciugatrice
Specifiche Tecniche
Ricerca Guasti
Servizio Assistenza Clienti
Ricambi
Servizio Assistenza Gias
14
14
14
14
14
15
15
15
15
16
16
16
16
17
17
17
17
17
17
18
19
20
20
20
20
20
20
21
21
21
22
22
22
22
22
23
23
23
23
IT
13
INTRODUZIONE
Leggere attentamente le istruzioni per un corretto funzionamento della macchina. Questo
opuscolo fornisce importanti linee guida per una manutenzione,un uso e un'installazione sicuri.
Esso contiene inoltre utili consigli che consentiranno di sfruttare al meglio le potenzialità di questa
macchina.
Conservare la documentazione in un luogo sicuro per eventuali riferimenti o per futuri proprietari.
Informazioni sulla Consegna
Controllare che al momento della consegna
la macchina sia dotata dei seguenti
componenti:
● Libretto di istruzioni
● Certificato di garanzia
● Etichetta efficienza energetica
Verificare che durante il trasporto la
macchina non abbia subito danni. In caso
contrario, rivolgersi al Centro Assistenza GIAS.
La mancata osservanza di tale procedura
potrebbe compromettere la sicurezza
dell’apparecchio. La chiamata può essere
soggetta a pagamento se le cause di
malfunzionamento della macchina sono
attribuibili a un uso improprio.
Estrazione Del Prodotto Dall’imballaggio
Estrarre la macchina
dall’imballaggio vicino al
punto previsto per
l’installazione.
1. Con cautela, eseguire un
taglio lungo il perimetro
della base dell’imballaggio e
un altro verso l’alto, in
corrispondenza di un angolo.
2.Togliere la fascia in
politene e sollevare
l’asciugatrice togliendola
dalla base di polistirolo.
Smaltire l’imballaggio in maniera sicura.
Accertarsi che sia fuori dalla portata dei bambini,
in quanto fonte potenziale di rischio.
CONSIGLI DI SICUREZZA
Utilizzo
● Questo apparecchio non è destinato all'uso da parte di persone (inclusi i bambini) con capacità
fisiche, sensorie o mentali ridotte, o con una mancanza di esperienza e conoscenza,a meno che esse
non abbiano ricevuto supervisione o istruzione sull'uso dell'apparecchio da parte di una persona
responsabile della loro sicurezza.
● I bambini dovrebbero essere controllati per garantire che essi non giochino conl'apparecchio.
●ATTENZIONE L’uso improprio dell’asciugatrice può provocare rischio di incendio.
● Questa macchina è prevista unicamente per uso domestico, ovvero per l’ asciugatura di capi e
indumenti per la casa.
●La macchina qui descritta deve essere utilizzata esclusivamente per lo scopo al quale è destinata
secondo quanto illustrato nel presente libretto. Prima di attivare la macchina, accertarsi di avere letto
attentamente e compreso le istruzioni d’uso e di installazione.
● Non toccare l’asciugatrice con mani o piedi umidi o bagnati.
● Non appoggiarsi al portellone per caricare la macchina; non utilizzare il portellone per sollevare o
spostare la macchina.
● Non consentire ai bambini di giocare con la macchina o con i suoi comandi.
● ATTENZIONE Non utilizzare il prodotto se il filtro antifilacce non è correttamente posizionato o
risulta danneggiato; il filtro non è ignifugo.
● ATTENZIONE Se è esposto il simbolo indicante il riscaldamento della superficie
,quando
l’asciugatrice è in funzione la temperatura può essere superiore a 60 gradi C.
● Staccare la spina dalla presa elettrica. Prima di pulire la macchina, staccare sempre la spina.
● Se si presume che la macchina sia guasta, non continuare ad usarla.
●Evitare che sul pavimento attorno alla macchina si raccolgano filacce e pelucchi.
● Dopo il ciclo di asciugatura, l’ interno del cestello può essere molto caldo. Prima di estrarre la
biancheria è pertanto opportuno lasciar raffreddare completamente la macchina.
IT
14
CONSIGLI DI SICUREZZA
Installazione
● Prima dell’uso, controllare che il prodotto non
presenti segni visibili di danni. Non usare in caso
di danni e contattare il Servizio Assistenza GIAS.
●Non utilizzare adattatori, connettori multipli e/o
prolunghe.
● Non installare l’asciugatrice vicino ai tendaggi
e rimuovere tempestivamente eventuali oggetti
caduti dietro la macchina.
● L'apparecchio non deve essere installato
dietro una porta che può essere chiusa a chiave,
una porta scorrevole o una porta i cui cardini
siano sul lato opposto rispetto a quelli
dell'asciugatrice.
La Biancheria
● Non asciugare capi non lavati nell'asciugatrice.
● ATTENZIONE Evitare di asciugare articoli
trattati con prodotti di pulizia a secco.
● ATTENZIONE In determinate circostanze, i
materiali in gomma possono essere soggetti ad
autocombustione se riscaldati. Articoli in
gommapiuma (lattice), cuffie da doccia, tessuti
impermeabili, articoli in caucciù e vestiti o cuscini
imbottiti con gommapiuma NON VANNO
asciugati nell'asciugatrice.
● Leggere attentamente le etichette con le
istruzioni di lavaggio per conoscere le
caratteristiche dell’asciugatura idonea.
● Gli indumenti devono essere introdotti nell’
asciugatrice solo dopo essere stati
opportunamente centrifugati in lavatrice o
strizzati a mano. EVITARE di caricare nel cestello
indumenti ancora gocciolanti.
● Controllare accuratamente che nelle tasche
degli indumenti da asciugare non siano presenti
a c c e n d i n i o f i a m m i f e r i e d E V I TA R E
ASSOLUTAMENTE l’uso di prodotti infiammabili
in prossimità della macchina.
● Evitare ASSOLUTAMENTE di asciugare tende
in fibra di vetro. La contaminazione dei capi con le
fibre di vetro può infatti dar luogo a fenomeni
d’irritazione cutanea.
● I capi che sono stati macchiati con sostanze
come olio da cucina, acetone, alcol, petrolio,
cherosene, smacchiatori, acquaragia, cere e
sostanze per rimuovere le cere dovrebbero
essere lavati in acqua calda con una quantità
extra di detergente prima di essere asciugati
nell'asciugatrice.
● Gli ammorbidenti o prodotti simili dovrebbero
essere utilizzati come specificato nelle rispettive
istruzioni.
Tutela dell’ambiente
● Tutti i materiali utilizzati per l’imballaggio sono
ecologici e riciclabili. Smaltite l’imballaggio con
metodi ecologici. Presso il comune di residenza
si potranno reperire ulteriori informazioni sui
metodi di smaltimento.
● Per garantire la sicurezza al momento dello
smaltimento di una asciugatrice, scollegare la
spina dell’alimentazione dalla presa, tagliare il
cavo dell’alimentazione di rete e distruggerlo
insieme alla spina. Per evitare che i bambini
possano rimanere intrappolati all'interno della
lavatrice, rompere i cardini o la chiusura
dell’oblò.
Direttiva Europea 2002/96/CE
Questo elettrodomestico è marcato
conformemente alla Direttiva
Europea 2002/96/CE sui rifiuti da
apparecchiature elettriche ed
elettroniche (WEEE).
Assicurandovi che questo prodotto sia smaltito
correttamente, aiuterete ad evitare possibili
conseguenze negative all’ambiente e alla salute
delle persone, che potrebbero verificarsi a causa
d’un errato trattamento di questo prodotto giunto a
fine vita.Il simbolo sul prodotto indica che questo
apparecchio non può essere trattato come un
normale rifiuto domestico; dovrà invece essere
consegnato al punto più vicino di raccolta per il
riciclo delle apparecchiature elettriche ed
elettroniche. Lo smaltimento deve essere
effettuato in accordo con le regole ambientali
vigenti per lo smaltimento dei rifiuti.
Per informazioni più dettagliate sul trattamento,
recupero e riciclo di questo prodotto, per favore
contattare l’ufficio pubblico di competenza (del
dipartimento ecologia e ambiente), o il vostro
servizio di raccolta rifiuti a domicilio, o il negozio
dove avete acquistato il prodotto.
Servizio GIAS
Ai fini della durata e del buon funzionamento
della macchina, per gli eventuali interventi di
assistenza o riparazione consigliamo di
rivolgersi esclusivamente al servizio assistenza
autorizzato GIAS.
Nel caso in cui la macchina non funzioni
correttamente o sia fuori uso, spegnere e
staccare la spina dalla presa. Per la riparazione,
rivolgersi al Centro Assistenza GIAS.
IT
15
INSTALLAZIONE
Requisiti Elettrici
Le asciugatrici sono state progettate per
funzionare ad una tensione di 230V, 50 Hz
monofase. Controllare che il circuito
dell’alimentazione sia idoneo per valori di corrente
di almeno 10A.
Ÿ
L’elettricità può essere estremamente
pericolosa
Ÿ
L’apparecchio deve essere opportunamente
collegato a terra.
Ÿ
La presa e la spina dell’apparecchio devono
essere dello stesso tipo.
Ÿ
Non utilizzare adattatori multipli e/o
prolunghe.
Ÿ
Una volta completata l’installazione, la spina
deve risultare accessibile e facilmente
scollegabile.
I fili dell’impianto elettrico sono dei seguenti
colori:
Blu
NEUTRO
Marrone SOTTO TENSIONE
Verde e giallo
TERRA
L’apparecchio con marchio CE è conforme alle
direttive europee 89/336/CEE, 73/23/CEE e
successive modifiche.
La chiamata può essere soggetta a pagamento,
se le cause di malfunzionamento della macchina
sono attribuibili a un’installazione non corretta.
Nel caso risulti danneggiato, il cavo di
alimentazione dell’apparecchio dev’essere
prontamente sostituito con apposito cavo
reperibile ESCLUSIVAMENTE presso il servizio di
ricambi. L’installazione deve essere effettuata da
persone competenti.
Non inserire la spina nella presa e non accendere la macchina finché l’installazione non sarà
stata completata. Ai fini della sicurezza personale è
essenziale che l’asciugatrice venga installata
correttamente. In caso di dubbi sull’installazione,
rivolgersi al Servizio Assistenza GIAS.
Regolazione dei Piedini
Una volta posizionata la
macchina, si dovrebbe
procedere alla
regolazione dei piedini,
per garantire una
perfetta messa in bolla.
IT
16
VENTILAZIONE
Il locale in cui viene installata l’asciugatrice deve
essere adeguatamente ventilato onde evitare
che i gas provenienti da apparecchiature
funzionanti con altri combustibili, comprese
fiamme libere, siano aspirati nel locale dove
l’asciugatrice è in funzione.
● Non scaricare l’ aria nella canna fumaria
utilizzata per lo scarico di fumi provenienti da
attrezzature funzionanti a gas o altri combustibili.
● Controllare periodicamente che attorno
all’asciugatrice vi sia una buona circolazione
d’aria, senza impedimenti di sorta.
● Dopo l’uso ispezionare il filtro antifilacce e, se
necessario, pulirlo.
●Verificare costantemente che presa e sfiati non
siano ostruiti. Per assicurare un’idonea
ventilazione è essenziale che lo spazio tra il
fondo macchina e il pavimento non sia ostruito.
Tra la macchina ed eventuali ostacoli si
dovrebbe lasciare uno spazio di almeno 12mm.
● Rimuovere tempestivamente eventuali oggetti
caduti, dietro/sotto la macchina in quanto
potrebbero ostruire le prese e gli sfiati dell’aria.
● EVITARE ASSOLUTAMENTE d’ installare la
macchina contro tendaggi.
PRESE ARIA
SFIATI ARIA
SFIATI ARIA NELLA BASE
Non installare il prodotto in una stanza ove vi
sia il rischio di formazione di ghiaccio. Alla
temperatura di congelamento dell'acqua il
prodotto potrebbe non funzionare correttamente.
Se l'acqua del circuito idraulico ghiaccia sono
possibili danni a componenti quali: valvole,
pompe, tubi. Per garantire le prestazioni del
prodotto la temperatura della stanza deve essere
compresa tra +2°C e +35°C.
PREPARAZIONE DELLA BIANCHERIA
Prima di utilizzare l’asciugatrice per la prima
volta:
● Leggere attentamente il presente libretto
d’istruzioni.
● Togliere tutti gli articoli presenti all’ interno del
cestello.
● Pulire l’interno del cestello e il portellone con un
panno umido in modo da eliminare l’eventuale
polvere depositata durante il trasporto.
Peso Massimo di Asciugatura
● Capi in cotone
● Capi sintetici
Max. 8 kg
Max. 4 kg
Non sovraccaricare il cestello, in quanto I
capi ingombranti, a caldo, possono superare il
carico massimo consentito. (per esempio sacchi
a pelo e piumoni)
Selezionare La Biancheria Nel Modo Seguente:
Preparazione dei Capi
Verificare che la biancheria da asciugare sia
idonea per l’asciugatura meccanica, come
indicato dai simboli sull’etichetta di lavaggio dei
vari articoli.
Controllare che le chiusure siano chiuse e le
tasche vuote. Girare i capi con il rovescio
all’esterno. Introdurre i capi nel cestello uno ad
uno, in modo che non si aggroviglino.
Evitare Di Asciugare:
Articoli di lana, seta, tessuti delicati, calze di
nylon,ricami delicati, tessuti con decorazioni
metalliche, indumenti con guarnizioni in PVC o
in pelle, scarpe da ginnastica, articoli pesanti
come sacchi a pelo ecc.
IMPORTANTE: Evitare di asciugare
articoli preventivamente trattati con prodotti di
pulizia a secco o capi in gomma (pericolo
d’incendio o esplosione).
Durante gli ultimi 15 minuti (approssimativamente) i capi sono sempre asciugati con aria
fredda.
Risparmio Energia
Introdurre nell’asciugatrice solo biancheria
accuratamente strizzata a mano o centrifugata a
macchina. Quanto più asciutta è la biancheria,
tanto più rapido è il tempo richiesto per
l’asciugatura, con conseguente risparmio di
consumo elettrico.
COSA FARE SEMPRE
● Cercare sempre di far lavorare la macchina a
pieno carico di biancheria: si risparmia tempo ed
elettricità.
● Prima di ogni ciclo di asciugatura verificare
SEMPRE che il filtro sia pulito.
COSA NON FARE MAI
● Non superare mai il peso massimo: si perde
tempo e si consuma più elettricità.
● Evitare di caricare capi ancora gocciolanti: si
rischia di rovinare la macchina.
● In base ai simboli delle etichette di lavaggio
Le etichette di lavaggio sono apposte sul collo o
sulle cuciture interne:
Articolo idoneo per l’asciugatura
meccanica.
. . Asciugatura ad alta temperatura.
.
Solo asciugatura a bassa temperatura.
Articolo non idoneo all’asciugatura
meccanica.
Se il capo è sprovvisto di etichetta di lavaggio, si
deve presumere che non sia idoneo
all’asciugatura meccanica.
● In base al quantitativo ed alla pesantezza
Se il carico è superiore alla capacità della
macchina, separare i capi in base alla pesantezza
(p. es., separare gli asciugamani dalla biancheria
leggera).
● In base al tipo di tessuto
Articoli di cotone/lino: Asciugamani, jersey di
cotone, biancheria da tavola/letto.
Articoli sintetici: Camicette, camicie, tute ecc. in
poliestere o poliammide e misti cotone/sintetici.
● In base al grado di asciugatura
Selezionare tra: capi asciutti da stirare, capi pronti
da riporre ecc. Per i capi delicati premere il
pulsante
,impostando una temperatura di
asciugatura ridotta.
Guida Ad Una Corretta Asciugatura
In tabella sono riportati i tempi di asciugatura indicativi in
funzione del tipo di tessuto e del grado di umidità dei capi.
TESSUTO SELEZIONE CARICO
TEMPE.
PESANTE
CARICO
MEDIO
CARICO
LEGGERO
COTONE
ELEVATA 140-165min
70-80min
50-65min
SINTETICI
BASSA
---
70-80min
40-55min
ACRILICI
BASSA
---
50-65min
30-40min
IT
17
COMANDI E SPIE DI SEGNALAZIONE
Selettore
Programmi
Spia Elimina
Acqua
Pulsante
Selezione Tempo
Spia Pulizia
Filtro
Pulsante Partenza
Ritardata
Display Programmi
Automatici
Pulsante
Acrilici/Sintetici
Tasto
Avvio/pausa
Pulsante
Anti Piega
Pannello di Comando e Spie Luminose
Selettore dei programmi – Consente di selezionare il programma desiderato.
Pulsante Selezione Tempo
– Consente di modificare la durata del programma scelto. Può
essere usato solo con il programma : Mix&Dry, Camicie e con i Programmi a tempo.
Tasto Partenza Ritardata
– Consente all'utente di ritardare la partenza del ciclo di
asciugatura ( vedere i dettagli nella sezione specifica).
Pulsante Acrilici/Sintetici – Premere questo tasto per asciugare fibre delicate. Si attiverà
l'opzione Acrilici/Sintetici e si accenderà la spia sopra il tasto
Pulsante Anti Piega
– Consente all'utente di programmare un ciclo anti piega a fine ciclo.
Pulsante Avvio/Pausa
–Per dare inizio o fermare il programma selezionato.
Pulsante Memo
– Dopo 2 minuti di avvio di un programma ed eventuali opzioni, è possibile
premendo simultaneamente per 3 secondi i pulsanti Anti Piega e Acrilici/Sintetici, memorizzare il
programma preferito.
Spia di pulizia filtro
– si accende quando il filtro necessita di essere pulito
Spia elimina acqua
– si accende quando il contenitore dell'acqua di condensa è pieno.
Display Programmi Automatici – Le relative spie luminose di accendono quando un
programma automatico è stato selezionato.
Refresh
– La spia si accende quando il programma inizia la fase di raffreddamento.
SELEZIONE DEL PROGRAMMA
La macchina dotata di sensore di asciugatura, offre opzioni di
asciugatura in grado di rispondere alle più svariate esigenze.
Nella tabella che segue viene riportato un elenco dei programmi con la
relativa funzione.
Nota: il sensore potrebbe non essere in grado di individuare un carico
ridotto di articoli di piccole dimensioni. Per carichi ridotti e articoli
separati o per tessuti pre-asciugati leggermente umidi, selezionare i
programmi a tempo.
Impostare il tempo del programma tra 30 e 75 minuti in base alla
quantità del carico e al grado di asciugatura richiesto.
Successivamente, selezionare la temperatura alta o bassa in base al
tipo di tessuto.
Se il sensore non rileva la presenza del capo, l’asciugatrice funziona
solo per 10 minuti,prima di passare alla fase di raffreddamento.
Se il carico è troppo abbondante o troppo bagnato per essere asciugato,
l’asciugatrice passa automaticamente alla fase di raffreddamento dopo
circa 3 ore.
IT 18
SELEZIONE DEL PROGRAMMA
PROGRAMMA
Capi Completamente
Asciutti
Capi Extra Asciutti
Capi Asciutti Da Riporre
Capi Asciutti Da Stirare
Relax
Lana
Mix & Dry
Camicie
DESCRIZIONE
Selezionare il grado di asciugatura desiderato. Le possibilità
disponibili comprendono l’opzione , ideale per asciugamani e
accappatoi, l’opzione
, per i capi che non è necessario stirare, e i
programmi che lasciano la biancheria pronta per la stiratura
Il programma
assicura una funzione di trattamento antipiega.
La macchina effettua un ciclo di riscaldamento della biancheria per
9 minuti, seguito da 3 minuti di raffreddamento. Si tratta di una
funzione particolarmente utile quando si prevede di riporre la
biancheria (ad esempio, nel cesto della biancheria) per un periodo
di tempo prima della stiratura. I capi possono “seccarsi”
eccessivamente anche quando vengono fatti asciugare all’aperto
sul filo o vengono posti su radiatori. Il Ciclo attenua le pieghe sul
tessuto rendendo più facile e più rapida la stiratura.
Un programma delicato creato appositamente per ottenere capi
in lana più soffici dopo l’asciugatura ad aria.
Questo ciclo delicato con aria calda, della durata di 12 minuti, si
può utilizzare anche per infrescare i capi in lana dopo averli
tenuti in guardaroba.
Questo è uno speciale programma a tempo per l’asciugatura di
massimo 4 Kg di bucato (117 minuti). Di base, la durata di
asciugatura suggerita è di 99 minuti e permette di asciugare 3 Kg.
Con questo programma è possibile asciugare
contemporaneamente fibre in cotone e fibre sintetiche.
Questo è uno speciale programma a tempo per l’asciugatura di
camicie con un carico massimo di 3 Kg (78 minuti). Per camicie o
maglie sintetiche è possibile pressare il pulsante Acrilici/Sintetici.
Di base la durata del ciclo suggerito dalla macchina è di 60 minuti e
consente di asciugare fino a 2 kg di carico.
Rapid 40'
Con il programma Rapid 40’, il ciclo di asciugatura è completato
rapidamente. E’ ideale se si vogliono capi asciutti, rinfrescati e pronti
da indossare in circa 40 minuti. Questo speciale programma
monitora continuamente la temperatura nel cesto. Il massimo carico
consentito è 2 Kg e il programma è adatto a qualsiasi tipo di fibra che
in genere può essere asciugata con questo apparecchio.
Time
Include tutti i programmi a tempo manuali: da 30 a 180 minuti. La
selezione del programma a tempo di 20 minuti prevede solo un
ciclo di ventilazione con aria fredda (Refresh).
Memo
Consente di riproporre un programma che è stato
precedentemente memorizzato, senza il bisogno di ri-selezionarlo
sulla manopola e di scegliere una eventuale opzione con uno dei
pulsanti.
IT
19
PORTELLONE e FILTRO
Apertura del Portellone
Tirare la maniglia per
aprire lo sportello.
Per avviare la
macchina, richiudere
il portellone e
premere il tasto.
AVVERTENZA! Si ricorda che quando la
macchina è in funzione il cestello e il portellone
possono essere MOLTO CALDI. Non arrestare
mai l'asciugatrice prima della fine del ciclo di
asciugatura a meno che tutti i capi in essa
contenuti non vengano rimossi rapidamente e
stesi in modo da dissipare il calore.
Filtro
IMPORTANTE: Ai fini della massima efficacia
della macchina, prima di ogni ciclo di
asciugatura è essenziale verificare la pulizia
del filtro antifilacce.
1. Tirare il filtro verso
l’alto.
2. Aprire il filtro come
illustrato.
3. Rimuovere
delicatamente le
filacce con la punta
delle dita o aiutandosi
con uno spazzolino
morbido.
4. Richiudere il filtro e
reinserirlo in sede.
Spia Pulizia Filtro
si accende
segnalando la
necessità di pulire il
filtro.
Se la biancheria non si
asciuga verificare che
il filtro non sia intasato.
NON USARE ACQUA PER PULIRE IL FILTRO
IT
20
VASCHETTA DELL’ACQUA
L’acqua eliminata dalla biancheria durante il
ciclo di asciugatura viene raccolta in una
vaschetta posta in fondo alla macchina. Quando
la vaschetta è piena si accende la spia
sul
pannello dei comandi, segnalando che si DEVE
vuotare la vaschetta. Tuttavia, si consiglia di
svuotare la vaschetta dopo ogni ciclo di
asciugatura.
NOTA: Nei primi cicli, quando la macchina è
nuova, si raccoglie poca acqua in quanto si
riempie prima il serbatoio interno.
Per Togliere La Vaschetta
1.Estrarre con
delicatezza la
vaschetta, finché non
viene completamente
rimossa. Sostenere la
vaschetta con
entrambe le mani. Da
piena, la vaschetta
dell’acqua pesa circa 4
kg.
2.Inclinare la vaschetta
facendo defluire
l'acqua dal foro
posteriore. Quando è
vuota, far scivolare di
nuovo la vaschetta
nell'apposita sede.
SPINGERE CON
DECISIONE IN SEDE.
3.Per avviare la
macchina, premere il
tasto.
NOTA: se c’è uno
scarico vicino
all’asciugatrice, si può
usare l’apposito kit per
far scaricare
costantemente l’acqua
raccolta dalla
macchina. Così
facendo si eviterà di
svuotare la vaschetta
dell’acqua. Tutte le
informazioni per il
montaggio sono
all’interno della
confezione del kit di
scarico.
CONDENSATORE
IMPORTANTE: Prima di procedere alla pulizia
del condensatore, disattivare sempre
l’apparecchio e staccare la spina dalla presa
elettrica.
Ai fini delle prestazione dell’apparecchio, è
opportuno verificare regolarmente lo stato di
pulizia del condensatore.
Per Togliere Il Condensatore
1.Rimuovere
zoccolo.
lo
2. Agire sulle due leve
di bloccaggio in senso
antiorario e estrarre il
condensatore.
3.Estrarre il modulo
condensatore.
4.Servendosi di un
panno, eliminare
delicatamente polvere
e filacce, poi lavare il
modulo tenendolo
sotto l’acqua corrente
e facendolo girare in
modo che l’acqua
circoli tra le piastre fino
a perfetta eliminazione
delle impurità
5.Rimontare il
condensatore
rispettando il verso
giusto (come indicato
dalla freccia) e
accertandosi che sia
perfettamente inserito
in sede. Bloccare le
due leve ruotandole in
senso orario.
6.Rimontare
zoccolo.
lo
FUNZIONAMENTO
1. Aprire la porta e caricare la biancheria nel
cesto. Assicurarsi che i capi non si incastrino
nella porta.
2. Chiudere gentilmente la porta fino a sentire
un “click”.
3. Ruotare il selettore programmi e scegliere il
programma di asciugatura desiderato (per
dettagli, guardare la Guida Programmi).
4. Se bisogna asciugare tessuti sintetici, acrilici
o delicati, premere il pulsante
per ridurre la
temperatura di asciugatura. La spia si illumina
quando si sceglie questa opzione. Per deselezionarla, nei primi minuti di avvio del
programma, ri-premere il pulsante
e
programmare nuovamente la macchina.
5. Premere il pulsante
. L’asciugabiancheria
inizia automaticamente e la spia luminosa
sopra il tasto resta accesa.
6. Se si apre la porta durante il ciclo per
controllare la biancheria, è necessario
successivamente richiudere la porta e premere
il pulsante
, il ciclo di asciugatura
ricomincerà nuovamente.
7. Quando il ciclo è prossimo alla fine, inizia una
fase di raffreddamento. I capi vengono
asciugati con aria fredda al fine di raffreddarli.
8. Quando il programma è terminato, la spia
END si illumine sul display.
9. A seguito della fine del ciclo, il cesto effettuerà
delle rotazioni ad intermittenza per minimizzare
le pieghe. Continuerà fino a quando la porta
verrà aperta.
Non aprire la porta durante i cicli di
asciugatura automatici per avere un'asciugatura
sempre efficace.
IT
21
FUNZIONAMENTO
Partenza Ritardata
La funzione Partenza Ritardata
asciugatura da 1 a 24 ore.
consente all’utente di ritardare la partenza del ciclo di
Agendo la prima volta sul tasto di questa funzione, comparirà sul display un ritardo di 1 ora, a ogni
successiva pressione del tasto, si aggiungerà un ulteriore ritardo di 1 ora.
Successivamente, premere il tasto
e trascorso il tempo di ritardo selezionato, il ciclo di
asciugatura verrà avviato. La spia luminosa lampeggerà indicando che count down è iniziato.
Annullamento e Azzeramento Del Programma
Per cancellare il programma premere il pulsante
per 3 secondi. Nel display “TIME CONTROL”
lampeggerà 0:00 indicando che è stato azzerato il programma.
PULIZIA E MANUTENZIONE ORDINARIA
Pulizia dell’asciugatrice
● Si consiglia di pulire il filtro e di svuotare la
vaschetta dell’acqua dopo ogni ciclo di
asciugatura.
● Pulire regolarmente il condensatore.
● Dopo l’ uso, pulire l’ interno del cestello e
lasciare aperto il portellone per un certo
periodo di tempo in modo che circoli aria e si
asciughi.
Specifiche Tecniche
Capacità del cestello
Carico massimo
Altezza
Larghezza
Profondità
Efficienza Energetica
115 litri
8 kg
85 cm
60 cm
60 cm
B
IMPORTANTE Prima di procedere alla
pulizia, disattivare sempre la macchina e
staccare la spina dalla presa a muro.
● Pulire l’esterno della macchina e il portellone
con un panno morbido.
● NON usare spugnette abrasive né prodotti di
pulizia.
●Pre evitare che si accumuli della lanuggine e
che l'oblò abbia difficoltà ad aprirsi/chiudere, a
fine di ogni ciclo d'asciugatura pulire con un
panno umido la parte interna dell'oblò e la
guarnizione.
AVVERTENZA! Il cestello, il portellone e il
carico possono essere molto caldi.
IT
22
Per i dati elettrici vedere la targhetta dei dati
posta sul davanti del mobile della macchina (con
portellone aperto).
RICERCA GUASTI
Quale Può Essere La Causa...
Problemi che può risolvere l’utente
Prima di rivolgersi al Centro Assistenza GIAS,
consultare la seguente checklist. La chiamata
verrà addebitata all'utente nel caso in cui risulti
che la macchina funziona o è stata installata o
utilizzata in maniera errata. Se il problema persiste
anche dopo aver eseguito i controlli consigliati,
rivolgersi al servizio di assistenza GIAS che sarà a
disposizione per suggerire eventuali soluzioni per
telefono.
Il tempo di asciugatura residuo può variare
durante il ciclo. Il tempo infatti
viene
costantemente aggiornato per migliorarne la
stima. E' per tanto normale che durante il ciclo,
il tempo mostrato sul display possa aumentare
o diminuire.
Tempo di asciugatura eccessivamente
lungo/capi non sufficientemente asciutti…
●Il programma/tempo di asciugatura selezionato è
corretto?
● I capi sono stati introdotti eccessivamente
bagnati? Si è provveduto a strizzare o centrifugare
adeguatamente i capi prima d’introdurli nella
macchina?
● Si deve pulire il filtro?
● Si deve pulire il condensatore?
●L’asciugatrice è stata caricata eccessivamente?
● Vi sono ostruzioni a livello delle prese, degli
sfiati e della base dell’asciugatrice?
● Il tasto
è stato selezionato da un ciclo
precedente?
L’asciugatrice non funziona…
● L’alimentazione elettrica cui è collegata la
macchina è attiva? Controllare provando con un
altro apparecchio (ad esempio, lampada da
tavolo).
● La spina di alimentazione è stata collegata
correttamente all’alimentazione elettrica?
● Manca la corrente?
● Fusibile bruciato?
● Il portellone è stato chiuso perfettamente?
● La macchina è stata opportunamente attivata
(sia collegata all’alimentazione sia attivata
localmente)?
● È stato selezionato il tempo o il programma di
asciugatura?
●La macchina è stata riattivata dopo aver aperto il
portellone?
●La macchina ha smesso di funzionare perché la
vaschetta dell’acqua è piena e deve essere
svuotata?
L’asciugatrice fa molto rumore…
● Spegnere l’asciugatrice e rivolgersi al Servizio
Assistenza GIAS.
La spia di segnalazione
è accesa…
● Si deve pulire il filtro?
● Si deve pulire il condensatore?
La spia di segnalazione
è accesa…
● Si deve svuotare la vaschetta dell’acqua?
SERVIZIO ASSISTENZA CLIENTI
Se il problema persiste anche dopo aver
effettuato tutti icontrolli consigliati, rivolgersi al
Servizio Assistenza GIAS.
Sarà a disposizione per suggerire eventuali
soluzioni per telefono o per fissare la visita del
tecnico in base alle condizioni di garanzia. Si
ricorda che l’intervento del tecnico può essere
soggetto a pagamento nel caso la macchina:
● risulti perfettamente funzionante.
● non sia stata installata secondo quanto
indicato nelle istruzioni d’installazione.
● sia stata utilizzata in modo improprio.
Ricambi
Utilizzare sempre ricambi originali, disponibili
direttamente presso il Servizio Assistenza
GIAS.
Servizio GIAS
Per assistenza e riparazioni, rivolgersi al
tecnico del Servizio Assistenza GIAS più vicino.
Il produttore declina ogni responsabilità
in caso di eventuali errori di stampa nel
presente opuscolo. Il produttore si riserva
il diritto di apportare le necessarie
modifiche ai propri prodotti, senza
alterarne le caratteristiche essenziali.
IT
23
40006292
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Related manuals

Download PDF

advertising