Garmin | Xero® A1i Bow Sight | Garmin Xero® A1i Bow Sight Manuale Utente

Garmin Xero® A1i Bow Sight Manuale Utente
Xero A1/A1i
™
Manuale Utente
© 2018 Garmin Ltd. o sue affiliate
Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente il presente manuale senza il consenso scritto di Garmin. Garmin si riserva il diritto
di modificare o migliorare i prodotti e di apportare modifiche al contenuto del presente manuale senza obbligo di preavviso nei confronti di persone o organizzazioni. Visitare il sito Web
www.garmin.com per gli attuali aggiornamenti e ulteriori informazioni sull'uso del prodotto.
Garmin , il logo Garmin e ANT sono marchi di Garmin Ltd. o delle società affiliate, registrati negli Stati Uniti e in altri Paesi. Garmin Express™, Laser Locate™ e Xero™ sono marchi di Garmin Ltd.
o delle società affiliate. L'uso di tali marchi non è consentito senza consenso esplicito da parte di Garmin.
®
®
Mac è un marchio di Apple Inc, registrato negli Stati Uniti e in altri Paesi. Windows è un marchio registrato di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e in altri Paesi. Gli altri marchi e nomi
commerciali sono di proprietà dei rispettivi titolari.
®
®
Sommario
Operazioni preliminari................................................... 1
Video Tutorial .............................................................................. 1
Panoramica del dispositivo ......................................................... 1
Pulsanti .................................................................................. 1
Installazione delle batterie AAA .................................................. 1
Installazione del mirino sull'arco ................................................. 1
Fissaggio del grilletto .................................................................. 2
Accensione e spegnimento del dispositivo ................................. 2
Calibrazione del dispositivo.......................................... 2
Caratteristiche tecniche della coppia .......................................... 2
Impostazione del pin primario ..................................................... 2
Allineamento del telemetro laser con il pin primario ................... 3
Regolazione della livella a bolla ................................................. 4
Uso del dispositivo........................................................ 4
Misurazioni del Telemetro Laser ................................................. 4
Impostazione del range manuale ............................................... 4
Indicatore della livella ................................................................. 4
Menu principale .......................................................................... 4
Modalità di caccia ....................................................................... 4
Modalità di pratica ....................................................................... 5
Modalità statistiche ..................................................................... 5
Registrazione di statistiche .................................................... 5
Visualizzazione della cronologia delle statistiche .................. 5
Cancellazione della cronologia della modalità statistiche ...... 5
Regolazione della luminosità ...................................................... 5
Aggiunta di un profilo freccia ...................................................... 5
Gestione dei profili freccia ...................................................... 5
Calibrazione dei pin .................................................................... 5
Calibrazione di range aggiuntivi ............................................. 5
Pin fissi ................................................................................... 6
Posizioni laser ............................................................................. 6
Invio di posizioni al dispositivo ............................................... 6
Visualizzazione delle dinamiche di tiro ....................................... 6
Dinamiche di tiro .................................................................... 6
Impostazioni del dispositivo......................................... 6
Impostazioni dei pin .................................................................... 7
Impostazioni delle posizioni laser ............................................... 7
Impostazioni delle dinamiche di tiro ............................................ 7
Impostazioni unità ....................................................................... 7
Impostazioni della livella ............................................................. 7
Calibrazione della bussola .......................................................... 7
Personalizzare la posizione del pin superiore ............................ 7
Spostamento del range stack calibrato ...................................... 7
Info sul dispositivo......................................................... 8
Specifiche del dispositivo ............................................................ 8
Visualizzare le informazioni su normative e conformità .............. 8
Aggiornamenti del prodotto ........................................................ 8
Aggiornamento del software tramite il computer ................... 8
Collegamento del dispositivo al computer ............................. 8
Manutenzione del dispositivo ..................................................... 8
Pulizia del dispositivo ............................................................. 8
Ulteriori informazioni ................................................................... 8
Risoluzione dei problemi ............................................................. 9
Il punto di impatto si sposta tra un tiro e l'altro ....................... 9
Il dispositivo visualizza solo i pin fissi .................................... 9
Suggerimenti per calcolare la distanza in modo coerente ..... 9
Reimpostazione del dispositivo .............................................. 9
Indice............................................................................. 10
Sommario
i
Operazioni preliminari
AVVERTENZA
Controllare sempre il proprio equipaggiamento prima di
scoccare una freccia. Conoscere sempre l'obiettivo e gli oggetti
presenti al di là dell'obiettivo prima di effettuare un tiro. La
mancata osservanza dell'ambiente di applicazione potrebbe
causare danni alle proprietà, lesioni o morte. L'utente è
responsabile dell'utilizzo e della conformità ai regolamenti
applicabili per il tiro con l'arco.
Questo dispositivo è dotato di un alloggiamento protettivo che,
quando in uso, impedisce l'accesso alla radiazione laser in
eccesso rispetto al limite di emissione accessibile (AEL) per i
prodotti laser di Classe 1. Questo dispositivo non deve essere
modificato né utilizzato senza la custodia o la lente ottica.
L'utilizzo di questo dispositivo senza una custodia e una lente
ottica o l'utilizzo del dispositivo con una custodia o una lente
ottica modificata che espongono alla sorgente laser, può
causare l'esposizione diretta alle radiazioni laser e il rischio di
danni permanenti alla vista. La rimozione o la modifica del
diffusore di fronte alla lente ottica del laser può causare danni
permanenti alla vista.
Se guiden Vigtige oplysninger om sikkerhed og produkter i
æsken med produktet for at se produktadvarsler og andre
vigtige oplysninger.
Ä
Å
Æ
Livella
Mostra quando il dispositivo è in piano
Ottica
Visualizza i pin
Sportello della Rimuovere per installare le batterie
batteria
Ç
Ricevitore
laser
Riceve la luce del laser per misurare la distanza dal
bersaglio
È
Emettitore
laser
Emette la luce del laser per misurare la distanza dal
bersaglio
É
Etichetta
dispositivo
Visualizzare l'identificazione e la certificazione del
produttore
March 21, 2018
Pulsanti
È possibile usufruire di alcuni video tutorial per l'installazione e
la configurazione del mirino per arco Xero sul sito Web
www.garmin.com/xerotutorials.
• Premere OK per aprire il menu principale e selezionare le
opzioni di menu.
• Premere o per scorrere i menu.
• Premere o per regolare la luminosità del pin.
• Tenere premuto o per impostare manualmente un pin.
• Premere
per tornare al menu precedente.
• Premere
per accendere il dispositivo.
• Tenere premuto
spegnere il dispositivo.
Panoramica del dispositivo
Installazione delle batterie AAA
Video Tutorial
Il dispositivo funziona con due batterie AAA al litio (non incluse).
Per questo dispositivo sono necessarie batterie al litio. Le
batterie alcaline e NiMH non rispettano i requisiti energetici
necessari alla funzionalità di auto range. Con l'utilizzo di batterie
alcaline o NiMH, è possibile che la funzionalità del mirino si
riduca alla sola mira con pin fissi standard.
1 Con una chiave esagonale da 5/64 pollici, allentare le quattro
viti À e rimuovere lo sportello della batteria Á dalla parte
laterale del dispositivo.
2 Inserire due batterie AAA al litio nel dispositivo rispettando la
À
Schermo LCD Visualizza la distanza dal bersaglio e le imposta­
zioni del dispositivo
Á
Pulsanti
Â
Ã
Selezionare per scorrere i menu, selezionare
opzioni e configurare il dispositivo (Pulsanti,
pagina 1)
Grilletto del
telemetro
laser
Tenere premuto per attivare il telemetro laser
Toccare per reimpostare il timer dei pin o visualiz­
zare i pin fissi
Guida di
montaggio
Collega il dispositivo al supporto incluso
Operazioni preliminari
polarità.
Reinserire
il coperchio della batteria e serrare le viti sulla
3
specifica di coppia massima di 0,5 N­m (4 lbf­in).
Installazione del mirino sull'arco
1 Inserire il supporto della guida curva À dal retro del mirino
per arco nelle scanalature sulla parte anteriore del supporto
Á.
1
2 Allineare la freccia sul supporto con il centro della freccia
sulla guida curva.
3 Con una chiave esagonale da 7/64 pollici, serrare la vite sulla
parte anteriore del supporto della guida  su una specifica di
coppia massima di 2,2 N­m (20 lbf­in).
4 Allineare i fori grandi sul supporto à ai fori di montaggio sulla
parte laterale dell'arco.
2 Fissare il grilletto sull'arco utilizzando il nastro adesivo in
dotazione Á.
SUGGERIMENTO: è possibile utilizzare il nastro adesivo
rimanente per fissare il cavo del grilletto al riser.
Accensione e spegnimento del dispositivo
1 Per accendere il dispositivo, premere .
2 Per spegnere il dispositivo, tenere premuto
per 3 secondi.
Calibrazione del dispositivo
SUGGERIMENTO: il supporto include tre serie di fori di
montaggio. Montare il mirino nella posizione ottimale di
funzionamento rispetto all'apertura del mirino. Per alcune
tipologie di arco, montare il mirino più vicino all'arco consente
di ottenere migliori prestazioni.
5 Con una chiave esagonale da 1/8 pollici, fissare il supporto
utilizzando le viti di montaggio incluse Ä.
6 Serrare le viti di montaggio sulla specifica di coppia massima
di 6,7 N­m (60 lbf­in).
NOTA: non superare i valori di coppia consigliati dal
produttore dell'arco.
Fissaggio del grilletto
1 Posizionare il grilletto del calcolo della distanza À
sull'impugnatura dell'arco affinché sia possibile attivarlo con
facilità quando l'arco è in completo allungo.
NOTA: è necessario verificare che il grilletto e il relativo cavo
siano posizionati in modo da non interferire con il
funzionamento dell'arco.
Alla prima accensione del dispositivo Xero, viene chiesto di
seguire la procedura di configurazione iniziale. È possibile
visualizzare i tutorial video sul sito Web www.garmin.com
/xerotutorials.
1 Selezionare una lingua.
2 Selezionare un'unità di misura.
3 Selezionare Sì per avviare la procedura di calibrazione dei
pin.
4 Selezionare un colore per i pin misurati (solo sui modelli A1i).
5 Se necessario, selezionare Sì per regolare la luminosità del
pin e del reticolo del telemetro e seguire le istruzioni
visualizzate.
6 Impostare il pin primario (Impostazione del pin primario,
pagina 2).
Selezionare
Fatto.
7
8 Allineare il range finder con il pin primario (Allineamento del
telemetro laser con il pin primario, pagina 3).
9 Selezionare Fatto.
10 Seguire le istruzioni visualizzate per completare la procedura
di calibrazione dei pin e impostare i pin per ulteriori distanze.
Caratteristiche tecniche della coppia
Quando si regolano e serrano le viti di montaggio, verificare che
le viti siano strette sempre su una specifica di coppia massima
di 2.2 N­m (20 lbf­in.). In mancanza di una chiave
dinamometrica, serrare le viti finché la testa non entra in
contatto con la superficie di montaggio, quindi serrare
ulteriormente le viti di un altro quarto di giro.
Impostazione del pin primario
Il pin primario è un punto fisso sull'ottica del dispositivo che
punta lungo lo stesso asse del telemetro laser. È possibile
modificare l'allineamento del pin primario attraverso delle
regolazioni verticali e orizzontali del supporto. Dopo aver
2
Calibrazione del dispositivo
impostato il pin primario, è possibile impostare ulteriori pin per
distanze diverse utilizzando il software del dispositivo.
1 Puntare a un bersaglio ad almeno 15 m (15 iarde) di
distanza.
NOTA: se si imposta il pin primario per distanze maggiori, ad
esempio 30 m (33 iarde), si otterrà un range massimo
maggiore, ma sarà ridotta la visibilità dei bersagli più vicini.
Se si imposta il pin primario per distanza inferiori, si otterrà
una maggiore visibilità dei bersagli vicini, ma un range
massimo inferiore.
2 Incoccare una freccia e tendere l'arco.
3 Guardando attraverso il mirino dell'arco in completo allungo,
allineare il pin primario À con il centro del bersaglio Á.
SUGGERIMENTO: è necessario regolare il supporto nella
direzione del punto di impatto. Per esempio, se la freccia
colpisce in basso e a destra, è necessario regolare il
supporto verso il basso e verso destra. È necessario sempre
serrare le viti del supporto su una specifica di coppia
massima di 2,2 N­m (20 lbf­in) tra le regolazioni.
Allineamento del telemetro laser con il pin
primario
Il reticolo circolare indica la direzione di puntamento del
telemetro laser. Per una precisione ottimale, allineare il reticolo
circolare con il pin primario.
1 Incoccare una freccia.
2 Portare l'arco in completo allungo e allineare il foro all'anello
del mirino.
Osservare
le frecce À sul reticolo del telemetro.
3
Le frecce indicano la direzione verso cui effettuare le
regolazioni sul supporto. Ciascuna freccia nell'ottica
corrisponde a un grado di regolazione sulle guide.
4 Verificare che la bolla nella livella  sia centrata tra le linee.
5 Tirare al bersaglio e osservare il punto di impatto.
6 Con una chiave esagonale da 7/64 pollici, allentare la
regolazione verticale à sul supporto.
4 Con una chiave esagonale da 7/64 pollici, impostare le
regolazioni verticali Á e le regolazioni orizzontali curve  sul
supporto nelle direzioni indicate dalle frecce. Per esempio, se
le frecce puntano in alto e a destra, spostare i componenti
del supporto verso l'alto e verso destra.
7 Spostare la regolazione verticale nella direzione del punto di
impatto della freccia.
8 Serrare la regolazione verticale sulla specifica di coppia
massima di 2,2 N­m (20 lbf­in).
9 Con una chiave esagonale da 7/64 pollici, allentare la
regolazione orizzontale Ä sul supporto.
10 Spostare la regolazione orizzontale nella direzione del punto
di impatto della freccia.
11 Serrare la regolazione orizzontale sulla specifica di coppia
massima di 2,2 N­m (20 lbf­in).
12 Continuare la regolazione del supporto, all'occorrenza, finché
il punto di mira e il punto di impatto non coincidono.
Calibrazione del dispositivo
SUGGERIMENTO: ciascuna tacca sulle regolazioni
rappresenta un grado. Garmin consiglia di spostare le guide
per piccoli incrementi come indicato dalle frecce nell'ottica.
5 Continuare a regolare i supporti finché il pin primario non è
centrato nel cerchio del reticolo del telemetro à con l'arco in
completo allungo.
®
3
6 Serrare a 2,2 N­m (20 lbf­in).
Regolazione della livella a bolla
Il mirino per arco contiene una livella digitale integrata e una
livella a bolla chiaramente visibile. Se la livella digitale e la livella
a bolla non corrispondono, è possibile regolare la posizione
della livella a bolla.
1 Selezionare > Livello > Visualizza sensore.
2 Tenere premuta la livella del mirino per arco affinché sul
display venga visualizzato 0.
3 Allentare le due viti posizionate su ciascun lato della livella a
bolla di un quarto di giro.
4 Regolare la livella a bolla finché la bolla non è centrata e il
display digitale non mostra 0.
5 Serrare le due viti.
Uso del dispositivo
Prima di poter utilizzare il dispositivo, è necessario calibrarlo per
la combinazione di arco e freccia in uso (Calibrazione del
dispositivo, pagina 2).
1 Allungare l'arco.
2 Tenere premuto il grilletto del telemetro laser.
3 Allineare il pin primario con il reticolo del calcolo della
distanza e puntare al bersaglio.
4 Con il reticolo sul bersaglio, rilasciare il grilletto del telemetro
laser.
Il dispositivo visualizza la distanza misurata e proietta un
nuovo pin.
5 Con il nuovo pin mirare al bersaglio e scoccare la freccia.
À
Distanza della linea di La distanza misurata tra il telemetro e il
visibilità
bersaglio.
Á
Distanza regolata
Â
Angolo di misurazione L'angolo verso l'alto o verso il basso dal
telemetro al bersaglio.
La distanza orizzontale al bersaglio, che
viene calcolata utilizzando un angolo di
misurazione.
Impostazione del range manuale
È possibile impostare manualmente un pin per una distanza
specifica. Questa operazione può essere utile se la batteria del
mirino per arco è scarica o se si pianifica di tirare da una
distanza specifica. È possibile impostare i pin manuali solo per
le distanze vicine alla distanza massima calibrata.
1 Tenere premuto o .
Il dispositivo passa alla modalità di calcolo della distanza
manuale.
2 Premere o per selezionare un range.
Indicatore della livella
Se attivato, l'indicatore della livella mostra quando viene tenuta
in posizione la livella dell'arco. Gli indicatori della livella vengono
visualizzati come tre puntini sopra o sotto il pin di puntamento.
L'indicatore superiore lampeggia quando l'arco viene inclinato a
destra. L'indicatore inferiore lampeggia quando l'arco viene
inclinato a sinistra. L'arco è allineato quando non lampeggia
alcun indicatore. È possibile regolare la soglia dell'indicatore
della livella per consentire più o meno inclinazione (Impostazioni
della livella, pagina 7).
NOTA: l'indicatore della livella non viene visualizzato quando si
utilizzano pin fissi.
Menu principale
Premere OK per aprire il menu principale.
Attiva la modalità di caccia
Attiva la modalità di pratica
Apre il menu della modalità statistiche
Apre il menu delle impostazioni della luminosità
Apre il menu del profilo freccia (solo sui modelli A1i)
Misurazioni del Telemetro Laser
Apre il menu delle impostazioni dei pin
Quando si attiva il Telemetro Laser, il dispositivo visualizza tre
numeri sullo schermo LCD. Il dispositivo utilizza queste
misurazioni per regolare la posizione del pin.
Apre il menu Laser Locate™ (solo sui modelli A1i)
Apre il menu delle dinamiche di tiro
Apre il menu delle impostazioni del dispositivo
Modalità di caccia
La modalità di caccia attiva le funzioni che consentono di
effettuare tiri più rapidamente in base alla distanza misurata.
Quando la modalità di caccia è attivata, le posizioni dei tiri
vengono salvate automaticamente utilizzando la funzione Laser
Locate. Ciò consente di localizzare la preda quando si lavora in
congiunzione con un dispositivo GPS portatile compatibile.
4
Uso del dispositivo
NOTA: la funzione Laser Locate è disponibile solo sui modelli
A1i.
Modalità di pratica
La modalità di pratica attiva le funzioni che consentono di
migliorare la precisione durante la pratica. Dopo ciascun tiro, il
dispositivo visualizza automaticamente le dinamiche di tiro per
la sessione di tiro corrente. È possibile utilizzare queste
informazioni per rendere più coerenti i tiri.
NOTA: le funzioni delle dinamiche di tiro sono disponibili solo
sui modelli A1i.
Modalità statistiche
La modalità statistiche attiva le funzioni che consentono di
migliorare la precisione durante la pratica. È possibile rivedere i
dati relativi alle statistiche per visualizzare la coerenza dei tiri e i
trend di precisione a diverse distanze nel tempo.
Registrazione di statistiche
1 Selezionare > Modalità statistiche.
2 Seguire le istruzioni visualizzate per immettere la data
corrente.
3 Selezionare il numero di frecce che verranno utilizzate per
ciascun gruppo di tiri.
Calcolare
la distanza dal bersaglio.
4
5 Selezionare Sì per confermare la distanza calcolata.
6 Effettuare un gruppo di tiri al bersaglio.
7 Selezionare Sì per assegnare un punteggio al gruppo.
8 Immettere la distanza dal centro del gruppo di tiri, da sinistra
o da destra, al centro del bersaglio.
9 Immettere la distanza dal centro del gruppo di tiri, dall'alto o
dal basso, al centro del bersaglio.
10 Immettere il diametro del gruppo di tiri.
11 Se necessario, selezionare Sì per registrare ulteriori gruppi di
tiri.
Visualizzazione della cronologia delle statistiche
1 Selezionare > Cronologia statistiche.
2 Selezionare un intervallo.
3 Premere o per scorrere le statistiche dei tiri.
Statistiche dei tiri
Selezionare > Cronologia statistiche.
Media direzione gruppo: la direzione media di ciascun gruppo
di tiri dal centro del bersaglio.
Precisione assoluta: l'estensione media dei tiri relativi al centro
del bersaglio.
Precisione media: il diametro medio dei gruppi di tiro.
Livello assoluto: la quantità media di inclinazione, a destra o a
sinistra, durante il tiro con l'arco.
Media range: la distanza media dei tiri effettuati.
Media tiri/sessioni: il numero medio di tiri per sessione di
pratica.
Totale tiri soggetti a statistica: il numero totale di tiri effettuati
in modalità statistiche.
Totale gruppi: il numero totale di gruppi effettuati in modalità
statistiche.
Totale sessioni: il numero totale di sessioni di pratica registrati
in modalità statistiche.
Visualizzazione dei file delle statistiche su un computer
Prima di poter visualizzare i file delle statistiche sul computer, è
necessario registrare i tiri utilizzando la modalità statistiche
(Modalità statistiche, pagina 5).
Uso del dispositivo
È possibile visualizzare e trasferire statistiche collegando il
dispositivo al computer. I file delle statistiche vengono salvati nel
formato file CSV.
1 Collegare il dispositivo al computer (Collegamento del
dispositivo al computer, pagina 8).
2 Aprire la directory del dispositivo relativa al mirino sul
computer.
3 Selezionare GARMIN > STATS.
Cancellazione della cronologia della modalità
statistiche
Seleziona
> Cancella cronologia modalità statistiche.
Regolazione della luminosità
Il dispositivo è dotato di un sensore di luce ambientale che viene
utilizzato per impostare automaticamente la luminosità del pin e
del reticolo. È possibile regolare le preferenze di luminosità del
pin e del reticolo se si desidera un livello diverso di luminosità. È
anche possibile regolare rapidamente la luminosità del pin
premendo o .
1 Nel menu principale, selezionare .
2 Selezionare un'opzione:
• Per regolare la luminosità del pin, selezionare Pin.
• Per regolare la luminosità del reticolo, selezionare
Luminosità reticolo.
• Per regolare la retroilluminazione dello schermo,
selezionare Retroilluminazione.
• Per modificare il timeout della retroilluminazione,
selezionare Timeout retroilluminazione.
• Per attivare o disattivare il sensore della luce ambientale,
selezionare Sensore di luce.
• Per attivare o disattivare il reticolo del rangefinder,
selezionare Reticolo.
Aggiunta di un profilo freccia
NOTA: i profili freccia sono disponibili solo sui modelli A1i.
È possibile aggiungere profili freccia per l'utilizzo di frecce,
allunghi e libraggi differenti. È necessario impostare un profilo
freccia diverso per ciascun tipo di freccia utilizzata o per ogni
volta che si cambia la configurazione dell'arco.
1 Dal menu principale, selezionare > Aggiungi profilo
freccia.
2 Immettere un nome per il profilo freccia.
SUGGERIMENTO: premere o per scorrere il menu.
Premere OK per inserire una lettera.
3 Selezionare per confermare il nome.
4 Selezionare Sì per avviare la calibrazione del profilo freccia.
Gestione dei profili freccia
1 Nel menu principale, selezionare
2 Selezionare un profilo freccia.
3 Selezionare un'opzione:
.
• Per attivare il profilo, selezionare Attiva.
• Per modificare il nome del profilo, selezionare Modifica
nome.
• Per reimpostare tutti i dati di calibrazione per il profilo
corrente, selezionare Resetta profilo.
• Per eliminare il profilo, selezionare Elimina.
Calibrazione dei pin
Calibrazione di range aggiuntivi
È possibile aggiungere pin della distanza calcolata per ampliare
il range dei tiri. Garmin consiglia di calibrare un range ogni 10
5
metri o iarde. I range calibrati si applicano solo al profilo freccia
attivo. Il dispositivo non fornisce pin oltre il range massimo
calibrato.
1 Nel menu principale, selezionare .
2 Selezionare Range calibrati > Aggiungi range.
3 Seguire le istruzioni visualizzate sul dispositivo per calibrarlo
in base alla nuova distanza.
Pin fissi
È possibile impostare il dispositivo in modo tale da utilizzare i
pin fissi sulle diverse distanze. Ciò consente di utilizzare il
dispositivo come fosse un mirino convenzionale a pin fissi. I pin
fissi hanno un requisito energetico più basso rispetto al
telemetro laser ed è possibile utilizzarli come alternativa
nell'eventualità che la batteria sia troppo scarica. È possibile
impostare pin fissi per qualsiasi distanza tra i range più alti e più
bassi calibrati.
Quando si utilizza la modalità caccia o la modalità di pratica, è
possibile premere
o toccare rapidamente il grilletto del
calcolo della distanza per visualizzare i pin fissi in qualsiasi
momento.
Impostazione dei pin fissi
Prima di impostare i pin fissi, è necessario effettuare una
calibrazione in base alla combinazione corrente di arco e freccia
(Calibrazione del dispositivo, pagina 2).
1 Nel menu principale, selezionare .
2 Selezionare Pin fissi > Aggiungi pin.
3 Selezionare un intervallo.
4 Se necessario, ripetere i passi 2 e 3 per aggiungere ulteriori
pin.
Modifica del colore dei pin fissi
NOTA: le opzioni di colore dei pin sono disponibili solo sui
modelli A1i.
È presente un leggero offset tra i pin rossi e verdi. La maggior
parte degli arcieri non osserverà modifiche nella precisione per i
tiri entro i 45 m (50 iarde). Garmin consiglia di scegliere solo un
colore di pin per l'impostazione dei pin fissi nelle distanze
superiori ai 45 m (50 iarde).
1 Nel menu principale, selezionare > Pin fissi.
2 Selezionare un pin.
3 Selezionare Colore.
4 Selezionare un colore.
Eliminazione dei pin fissi
1 Nel menu principale, selezionare
2 Selezionare un pin.
3 Selezionare Elimina pin.
> Pin fissi.
Posizioni laser
NOTA: la funzione Laser Locate è disponibile solo sui modelli
A1i.
Quando il mirino per arco è in modalità caccia, viene creato un
record della direzione e della distanza misurata ogni volta che si
mira a un bersaglio. È possibile inviare questi dati a uno
smartwatch o a un dispositivo portatile Garmin compatibile. Ciò
serve per creare un waypoint alla posizione del bersaglio e poter
successivamente dirigersi verso di esso. Le posizioni del laser
vengono visualizzate nel widget o app Posizioni XERO sul
dispositivo compatibile. È possibile regolare le impostazioni di
trasmissione dal menu delle impostazioni del dispositivo
(Impostazioni delle posizioni laser, pagina 7).
NOTA: potrebbe essere necessario aggiornare il software dello
smartwatch o del dispositivo portatile compatibile per poter
utilizzare l'app Posizioni XERO (Aggiornamenti del prodotto,
pagina 8).
6
Invio di posizioni al dispositivo
È possibile inviare le posizioni misurate manualmente
all'orologio o al dispositivo mobile Garmin compatibile.
1 Nel menu principale, selezionare .
2 Selezionare una posizione misurata.
3 Selezionare Sì.
La posizione selezionata viene inviata al dispositivo Garmin
compatibile.
Visualizzazione delle dinamiche di tiro
NOTA: alcune misurazioni delle dinamiche di tiro sono
disponibili soltanto sui modelli A1i.
Quando si utilizza il dispositivo in modalità di pratica, esso
registra le statistiche sulle dinamiche di tiro. È possibile
utilizzare questa funzione come riferimento per migliorare la
precisione.
1 Nel menu principale, selezionare .
2 Premere o per scorrere le statistiche dei tiri registrati.
Dinamiche di tiro
Durata impulso: una misurazione del tempo di vibrazione
dell'arco dopo il tiro.
Rotazione: una misurazione in gradi dell'inclinazione dell'arco
quando si effettua un tiro.
Tiri: il numero di tiri effettuati durante la sessione di tiro
corrente.
Tiri totali: il numero totale di tiri effettuati.
Impostazioni del dispositivo
Le impostazioni del dispositivo consentono di personalizzare il
dispositivo in base alle proprie esigenze.
Nel menu principale, selezionare .
Pin: consente di impostare l'aspetto e il timeout dei pin sul
mirino per arco (Impostazioni dei pin, pagina 7).
Allinea reticolo: consente di attivare il reticolo del telemetro e il
pin primario. È possibile utilizzare questa opzione per
allineare il reticolo del telemetro e il pin primario,
all'occorrenza.
Posizioni laser: consente di impostare la modalità di
trasmissione per le posizioni laser (Impostazioni delle
posizioni laser, pagina 7).
NOTA: questa impostazione è disponibile solo sui modelli
A1i.
Dinamiche di tiro: consente di attivare o disattivare le notifiche
dei tiri e di cancellare la cronologia dei tiri (Impostazioni delle
dinamiche di tiro, pagina 7).
NOTA: alcune misurazioni sono disponibili soltanto sui
modelli A1i.
Unità: consente di impostare le unità di misura utilizzate dal
dispositivo (Impostazioni unità, pagina 7).
Lingua: consente di impostare la lingua del dispositivo.
Livello: visualizza l'angolazione dell'arco e consente di
visualizzare un indicatore della livella quando viene scoccata
una freccia (Impostazioni della livella, pagina 7).
Calibrazione bussola: consente di calibrare la bussola in caso
di comportamenti irregolari di quest'ultima, ad esempio, dopo
aver percorso lunghe distanze o subito cambi di temperatura
estremi (Calibrazione della bussola, pagina 7).
NOTA: questa impostazione è disponibile solo sui modelli
A1i.
Regolazione manuale: imposta la posizione dei pin all'interno
dell'ottica del dispositivo. È possibile spostare la posizione
del range stack calibrato (Spostamento del range stack
Impostazioni del dispositivo
calibrato, pagina 7) o personalizzare la posizione del pin
superiore (Personalizzare la posizione del pin superiore,
pagina 7).
Ripristina tutte le impostazioni: consente di reimpostare tutti i
valori predefiniti delle impostazioni.
Info: consente di visualizzare le informazioni su normative e
conformità.
Impostazioni dei pin
Le impostazioni dei pin consentono di personalizzarne l'aspetto
e la durata di visualizzazione sul dispositivo.
Nel menu principale, selezionare > Pin.
Timeout caccia: imposta la durata di visualizzazione del pin
della distanza misurata nella modalità di caccia.
Timeout pratica: imposta la durata di visualizzazione del pin
della distanza misurata nella modalità di pratica.
Colore pin nel range.: imposta il colore del pin della distanza
misurata.
NOTA: questa impostazione è disponibile solo sui modelli
A1i.
Impostazioni delle posizioni laser
Nel menu principale, selezionare > Posizioni laser.
NOTA: la funzione Laser Locate è disponibile solo sui modelli
A1i.
Modalità di trasmissione: consente di impostare la sicurezza
della trasmissione delle posizioni laser.
Impostazioni delle dinamiche di tiro
Nel menu principale, selezionare > Dinamiche di tiro.
NOTA: le opzioni delle dinamiche di tiro sono disponibili soltanto
sul modello A1i.
Notifiche sul tiro: consente di attivare o disattivare le notifiche
dopo ogni tiro.
File competizione: consente al dispositivo di registrare le
dinamiche di tiro su un file memorizzato sul dispositivo. Ciò
può essere utile per analizzare i tiri effettuati durante un
torneo.
Cancella tiri effettuati nella sessione: cancella la cronologia
dei tiri per la sessione corrente.
Cancella totale tiri effettuati: cancella l'intera cronologia dei tiri
memorizzati.
Impostazioni unità
Nel menu principale, selezionare > Unità.
Distanza: consente di impostare l'unità di misura per la
distanza.
Precisione decimale: mostra misurazioni più precise del
telemetro laser. Le misurazioni sono arrotondate sul decimo
di metro o di iarde più vicino.
Impostazioni della livella
Nel menu principale, selezionare > Livello.
Visualizza sensore: consente di visualizzare l'angolazione
dell'arco. È possibile utilizzare questa opzione per regolare la
posizione della livella a bolla.
Imposta livello su zero: imposta la livella elettronica su zero. È
possibile utilizzare questa opzione se l'arco è stato allineato
meccanicamente ma la livella digitale non visualizza zero.
Indicatori: imposta la visualizzazione degli indicatori della livella
quando si scocca una freccia. Ciò consente di mantenere in
posizione la livella dell'arco durante il puntamento (Indicatore
della livella, pagina 4).
Impostazioni del dispositivo
Soglia: imposta il numero di gradi di inclinazione consentiti
prima che gli indicatori lampeggino. Una soglia più bassa
riduce la quantità di inclinazione consentita.
Colore indicatore: imposta il colore dell'indicatore della livella.
NOTA: questa impostazione è disponibile esclusivamente sui
modelli A1i.
Calibrazione della bussola
NOTA: è necessario calibrare la bussola elettronica all'esterno.
Non sostare nelle vicinanze di oggetti che potrebbero
influenzarne i campi magnetici, ad esempio autoveicoli, edifici o
cavi elettrici in posizione elevata.
Il dispositivo è già stato calibrato in fabbrica e utilizza, per
impostazione predefinita, la calibrazione automatica. Se Laser
Locate non funziona correttamente, ad esempio in seguito a
spostamenti su lunghe distanze o sbalzi di temperatura, è
possibile calibrare la bussola manualmente.
NOTA: le funzioni Laser Locate e bussola sono disponibili solo
sui modelli A1i.
1 Dal menu principale, selezionare > Calibrazione bussola.
2 Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo.
Personalizzare la posizione del pin superiore
Per le configurazioni dell'arco che richiedono un ulteriore
regolazione verticale, è possibile personalizzare la posizione del
pin superiore. Ciò è utile anche per coloro che preferiscono i pin
a corto raggio e per concentrarsi maggiormente sull'ottica del
dispositivo.
NOTA: cambiando la posizione del pin superiore si cancellano
tutte le impostazioni dei profili freccia.
1 Nel menu principale, selezionare > Regolazione manuale
> Personalizza posizione pin in alto.
2 Selezionare Sì.
3 Premere o per regolare la posizione del pin superiore.
4 Premere OK.
5 Seguire le istruzioni visualizzate per calibrare il dispositivo in
base alla nuova posizione del pin superiore (Impostazione
del pin primario, pagina 2).
Spostamento del range stack calibrato
È possibile spostare i pin calibrati verso l'alto o verso il basso
per consentire una maggiore regolazione nella direzione
desiderata. Ad esempio, se il pin principale è impostato su 20
iarde e il pin massimo è impostato su 70 iarde, è possibile
spostare il range stack in alto per aggiungere altri pin per
calcolare distanze maggiori. In alternativa, è possibile spostare il
range stack in basso per centrare maggiormente i pin all'interno
dell'ottica del dispositivo. È necessario regolare l'allineamento
meccanico dopo aver spostato il range stack calibrato. Lo
spostamento del range stack calibrato aggiorna tutte le
impostazioni del profilo freccia.
NOTA: il dispositivo memorizza i pin posizionati sopra o sotto
l'ottica. Tali pin vengono comunque indicati come range calibrati
e possono essere spostati nuovamente nell'ottica in qualsiasi
momento.
1 Nel menu principale, selezionare > Regolazione manuale
> Sposta stack dei range calibrati.
Selezionare
Sì.
2
3 Premere o per regolare la posizione del range stack.
4 Premere OK.
5 Seguire le istruzioni visualizzate per calibrare il dispositivo in
base alla nuova posizione dello stack (Impostazione del pin
primario, pagina 2).
7
Info sul dispositivo
Al termine della configurazione, il software Garmin Express
cerca gli aggiornamenti software per il dispositivo in uso.
9 Selezionare un'opzione:
• Per installare tutti gli aggiornamenti disponibili, fare clic su
Installa tutto.
• Per installare un singolo aggiornamento, fare clic su
Visualizza dettagli, e selezionare un aggiornamento.
Quando
l'aggiornamento software è completato, scollegare il
10
dispositivo dal computer.
11 Reinstallare lo sportello della batteria.
Il dispositivo installa l'aggiornamento software.
Specifiche del dispositivo
Tipo di batteria
Al litio AAA da 1,5 V sostituibile
Durata della batteria
Fino a 25.000 range laser
Fino a 1 anno in modalità standby
Temperatura operativa Da ­20° a 60 °C (da ­4° a 140 °F)
AVVISO
Non esporre il dispositivo a temperature
superiori a 60 °C (140 °F).
Temperatura di
stoccaggio
Da ­20° a 60 °C (da ­4° a 140 °F)
Classificazione di
impermeabilità
IEC 60529 IPX7*
Frequenza/protocollo
wireless
ANT 2,4 GHz @ 4 dBm nominal
Collegamento del dispositivo al computer
®
*Il dispositivo resiste all'esposizione accidentale all'acqua fino a
1 m per 30 min. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web
www.garmin.com/waterrating.
Prima di collegare il dispositivo al computer, potrebbe essere
necessario rimuovere gli accessori di montaggio opzionali.
1 Con una chiave esagonale da 5/64 pollici, allentare le quattro
viti che fissano lo sportello della batteria.
2 Rimuovere lo sportello della batteria e metterlo da parte.
NOTA: non rimuovere le batterie.
3 Inserire il connettore più piccolo del cavo USB nella porta
USB À del dispositivo.
Visualizzare le informazioni su normative e
conformità
Le informazioni per questo dispositivo vengono fornite
elettronicamente. Sono fornite informazioni sulle normative, ad
esempio i numeri di identificazione forniti dall'FCC o dai marchi
di conformità regionali, nonché informazioni sul prodotto e la
licenza.
1 Premere OK per aprire il menu.
2 Selezionare .
3 Selezionare Info.
Aggiornamenti del prodotto
Sul computer, installare Garmin Express™ (www.garmin.com
/express).
Ciò consente di accedere in modo semplice a questi servizi per i
dispositivi Garmin.
• Aggiornamenti software
• Registrazione del prodotto
Aggiornamento del software tramite il computer
È possibile utilizzare il software Garmin Express per scaricare e
installare gli aggiornamenti software più recenti per il dispositivo
in uso. Garmin Express è disponibile per computer Windows e
Mac .
1 Sul computer, visitare il sito Web garmin.com/express.
2 Selezionare un'opzione:
• Per l'installazione su computer Windows, selezionare
Download per Windows.
• Per l'installazione su un computer Mac, selezionare
Download per Mac.
3 Fare doppio clic sul file scaricato e seguire le istruzioni sullo
schermo per procedere con l'installazione.
4 Aprire l'applicazione Garmin Express.
5 Collegare il dispositivo Xero al computer utilizzando un cavo
micro­USB (Collegamento del dispositivo al computer,
pagina 8).
6 Dall'applicazione Garmin Express, fare clic su Aggiungi
dispositivo.
Il software Garmin Express riconosce il dispositivo.
7 Fare clic su Aggiungi dispositivo.
8 Seguire le istruzioni visualizzate per registrare il dispositivo e
aggiungerlo al software Garmin Express.
®
®
8
4 Collegare l'estremità più grande del cavo USB alla porta USB
del computer.
5 Se il dispositivo è spento, premere
per accenderlo.
Il dispositivo entra in modalità di archiviazione di massa USB.
Manutenzione del dispositivo
AVVISO
Evitare urti eccessivi e utilizzare il prodotto con cura per non
ridurne la durata.
Non utilizzare oggetti acuminati per pulire il dispositivo.
Evitare l'uso di detergenti chimici, solventi e insettifughi che
possono danneggiare i componenti e le rifiniture in plastica.
Non conservare il dispositivo in ambienti in cui potrebbe essere
esposto a temperature estreme per un periodo prolungato, al
fine di evitare danni permanenti.
Pulizia del dispositivo
1 Inumidire un panno morbido, pulito e privo di lanugine con
acqua.
2 Pulire delicatamente il dispositivo.
Ulteriori informazioni
È possibile reperire ulteriori informazioni su questo prodotto nel
sito WebGarmin.
• Accedi a support.garmin.com.
• Visitare il sito Web www.garmin.com/outdoor.
• Visitare il sito Web http://buy.garmin.com oppure contattare il
proprio rivenditore Garmin per informazioni sugli accessori
opzionali e sulle parti di ricambio.
Info sul dispositivo
Risoluzione dei problemi
Il punto di impatto si sposta tra un tiro e l'altro
Esistono diversi fattori che possono causare variazioni nel punto
di impatto.
• Verificare che le viti che collegano il supporto al riser siano
serrate sulla specifica di coppia massima di 6,7 N­m (60 lbf­
in) e che il supporto sia fissato all'arco.
NOTA: non superare i valori di coppia consigliati dal
produttore dell'arco.
• Verificare che ciascun punto di regolazione sul supporto sia
serrato sulla specifica di coppia massima di 2,2 N­m (20 lbf­
in).
• Verificare di utilizzare il profilo freccia corretto per la freccia in
uso (solo i modelli A1i).
• Calcolare la distanza dei tiri con arco in completo allungo o a
riposo in modo coerente.
• Ispezionare l'arco e verificare che tutti i componenti siano in
buone condizioni di funzionamento.
• Utilizzare sempre una forma coerente durante il tiro con
l'arco. Spostarsi dalla propria posizione e cambiare la
posizione del mirino può influire sulla precisione.
Il dispositivo visualizza solo i pin fissi
Quando le batterie sono scariche o non soddisfano i requisiti
minimi di potenza richiesti dal laser, il dispositivo consente
l'utilizzo del mirino solo con i pin fissi.
• Verificare il livello di carica delle batterie installate.
• Verificare di utilizzare batterie al litio AAA.
Suggerimenti per calcolare la distanza in modo
coerente
Per i tiratori al bersaglio, calcolare la distanza in modo coerente
consente di aumentare la precisione del tiro.
• Utilizzare il telemetro in modo coerente durante l'uso dello
stesso arco (in completo allungo o a riposo).
• Attivare la precisione decimale (Impostazioni unità, pagina 7).
• Verificare di puntare il reticolo sul bersaglio quando si rilascia
il grilletto del calcolo della distanza.
Reimpostazione del dispositivo
Se il dispositivo smette di rispondere, potrebbe essere
necessario reimpostarlo. In questo modo non vengono cancellati
i dati o le impostazioni salvate.
per 12 secondi.
1 Tenere premuto
Il dispositivo si spegne.
per un secondo per accendere il
2 Tenere premuto
dispositivo.
Info sul dispositivo
9
Indice
A
accessori 8
aggiornamento, software 8
B
batteria 8
installazione 1
bussola, calibrazione 7
C
calibrazione del mirino 2
caratteristiche tecniche 8
coppia 2
classificazione di impermeabilità 8
computer, collegamento 8
D
dati, trasferimento 8
dinamiche di tiro 6, 7
dispositivo, pulizia 8
E
eliminazione, cronologia 5
G
Garmin Express, aggiornamento del software
8
I
impostazioni 6, 7
L
livella 4
impostazioni 7
luminosità 5
M
memorizzazione dei dati 8
menu principale 4
mirino per arco, uso 4
modalità di caccia 4
modalità di pratica 5
montaggio del dispositivo 1, 2
P
pin fissi 4, 6
posizioni, invio 6
posizioni laser 6
prendere la mira nel dispositivo 2–5
profili freccia 5
pulizia del dispositivo 8
pulsanti 1
R
reimpostazione del dispositivo 9
retroilluminazione 5
risoluzione dei problemi 7–9
S
software, aggiornamento 8
statistiche 5
T
tasto di accensione 2
Telemetro Laser 4
V
video tutorial 1
10
Indice
support.garmin.com
Ottobre 2018
190-02341-00_0E
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertising