Garmin | GHC™ 20 Marine Autopilot Control Unit | Garmin GHC™ 20 Marine Autopilot Control Unit Manuale Utente

Garmin GHC™ 20 Marine Autopilot Control Unit Manuale Utente
GHC™ 20
Manuale Utente
© 2013 Garmin Ltd. o sue affiliate
Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente il presente manuale senza il consenso scritto di Garmin. Garmin si riserva il diritto
di modificare o migliorare i prodotti e di apportare modifiche al contenuto del presente manuale senza obbligo di preavviso nei confronti di persone o organizzazioni. Visitare il sito Web
www.garmin.com per gli attuali aggiornamenti e ulteriori informazioni sull'uso del prodotto.
Garmin e il logo Garmin sono marchi di Garmin Ltd. o società affiliate, registrati negli Stati Uniti e in altri Paesi. GHC™ e Shadow Drive™ sono marchi di Garmin Ltd. o delle società affiliate. L'uso
di tali marchi non è consentito senza consenso esplicito da parte di Garmin.
®
NMEA , NMEA 2000 , e il logo NMEA 2000 sono marchi registrati del National Marine Electronics Association.
®
®
®
Sommario
Introduzione.................................................................... 1
Panoramica del dispositivo ......................................................... 1
Schermata Direzione ...................................................... 1
Modalità standby ......................................................................... 1
Funzionamento dell'autopilota per motoscafi............. 1
Mantenimento direzione ............................................................. 1
Attivare l'autopilota ................................................................. 1
Regolare la direzione .................................................................. 1
Attivare Shadow Drive ........................................................... 1
Regolare la sensibilità della funzione Shadow Drive ........ 2
Regolare la direzione con il timone ........................................ 2
Selezione della modalità di correzione della direzione .......... 2
Regolare la direzione con i tasti ........................................ 2
Regolare l'incremento della correzione di direzione per
gradi .................................................................................. 2
Controllo direzione ................................................................. 2
Attivare Controllo direzione ............................................... 2
Funzionalità Controllo direzione ........................................ 2
Percorsi impostati ....................................................................... 2
Percorso a zigzag .................................................................. 2
Impostare il percorso a zigzag .......................................... 2
Seguire un percorso a zigzag ........................................... 2
Percorso circolare .................................................................. 2
Impostare il percorso circolare .......................................... 2
Seguire il percorso circolare .............................................. 2
Percorso Inverti rotta .............................................................. 2
Navigazione del percorso Inverti rotta ............................... 2
Manovra di Williamson ........................................................... 2
Navigazione del percorso Manovra di Williamson ............ 3
Annullare un percorso impostato ........................................... 3
Percorsi Guida con GPS ........................................................ 3
Seguire una rotta GPS ...................................................... 3
Percorso Orbita ................................................................. 3
Percorso Trifoglio .............................................................. 3
Percorso Ricerca ............................................................... 3
Funzionamento dell'autopilota per imbarcazioni a
vela.................................................................................. 3
Mantenimento vento ................................................................... 3
Impostazione del tipo di vento mantenuto ............................. 4
Attivare il mantenimento vento ............................................... 4
Attivare il mantenimento vento dal mantenimento
direzione ................................................................................ 4
Regolazione dell'angolo di mantenimento del vento con il
pilota automatico .................................................................... 4
Virata e strambata ...................................................................... 4
Virata o strambata in mantenimento direzione ...................... 4
Virata o strambata in mantenimento vento ............................ 4
Impostazione di un ritardo virata/strambata ........................... 4
Attivazione dell'inibitore strambata ........................................ 4
Configurare la risposta dell'autopilota ......................................... 4
Configurazione del dispositivo..................................... 4
Impostazioni Utente Autopilota ................................................... 4
Configurazione del telecomando ................................................ 4
Ricerca di un telecomando .................................................... 4
Associazione di un telecomando ........................................... 4
Assegnazione di azioni ai tasti del telecomando ................... 5
Scollegamento del telecomando ............................................ 5
Impostazioni dello schermo ........................................................ 5
Impostazioni del sistema ............................................................ 5
Selezione della sorgente HDG preferita ..................................... 5
Indice ............................................................................... 6
Sommario
i
Introduzione
AVVERTENZA
Se guiden Vigtige oplysninger om sikkerhed og produkter i
æsken med produktet for at se produktadvarsler og andre
vigtige oplysninger.
Ogni utente è responsabile della navigazione sicura della
propria imbarcazione. L'autopilota è uno strumento in grado di
migliorare le capacità di navigazione con l'imbarcazione, ma non
esime l'utente dalla responsabilità della navigazione della
propria imbarcazione. Durante la navigazione, evitare le zone
pericolose e non lasciare mai il timone.
Ogni utente è responsabile della navigazione sicura della
propria imbarcazione. L'ecoscandaglio è uno strumento che
consente all'utente di conoscere meglio le condizioni del fondale
al di sotto dell'imbarcazione, ma non lo esime dalla
responsabilità di osservare le condizioni dell'acqua intorno
all'imbarcazione durante la navigazione.
Apprendere le modalità d'uso dell'autopilota in acque calme e
tranquille.
Usare cautela durante l'uso dell'autopilota vicino a moli, scogli e
altre imbarcazioni.
Il sistema autopilota regola continuamente la guida
dell'imbarcazione per mantenere una direzione costante. Oltre
alla funzionalità di base di mantenimento della direzione, il
sistema consente la guida manuale, nonché diverse modalità e
diversi percorsi di guida automatica.
È possibile utilizzare il sistema autopilota mediante l'unità di
controllo. Utilizzando l'unità di controllo, l'utente attiva e
manovra, configura e personalizza il sistema autopilota.
Per informazioni sull'installazione, consultare le istruzioni di
installazioni di ciascun dispositivo.
Panoramica del dispositivo
Stato dell'autopilota/indicatore stato dell'autopilota.
"Standby" viene visualizzato in giallo e l'indicatore dello stato
dell'autopilota viene visualizzato in giallo quando il dispositivo si
trova in modalità standby.
"Mantenimento direzione" viene visualizzato in verde e lo stato
dell'autopilota viene visualizzato in verde quando il dispositivo si
trova in modalità mantenimento direzione.
Indicatore tendenza direzione.
Direzione effettiva (in modalità standby)
Direzione impostata (con autopilota attivato)
Indicatore posizione timone (questa funzionalità è disponibile solo
quando il sensore del timone è collegato).
Modalità standby
ATTENZIONE
L'autopilota non guida l'imbarcazione in modalità standby. In
modalità standby, l'utente è responsabile del controllo del
timone.
In modalità standby, è possibile attivare l'autopilota e regolare le
impostazioni.
"Standby" viene visualizzato in giallo e l'indicatore LED giallo
compare nell'angolo in alto a destra della schermata quando il
dispositivo è in modalità standby.
Funzionamento dell'autopilota per
motoscafi
Mantenimento direzione
È possibile attivare la funzione di mantenimento direzione
dell'autopilota per mantenere la direzione corrente senza
sterzare il timone.
Attivare l'autopilota
Selezionare per impostare il pilota automatico in modalità standby e
tornare alla schermata della direzione.
Selezionare per aprire un menu o eseguire la funzione elencata
sopra il tasto.
Selezionare per aprire il menu delle impostazioni dello schermo.
Premere due volte per regolare la retroilluminazione.
Tenere premuto per spegnere il dispositivo.
Schermata Direzione
La schermata della direzione visualizza lo stato dell'autopilota.
Introduzione
Quando viene attivato, l'autopilota prende il controllo del timone
e guida l'imbarcazione mantenendo la direzione.
Nella schermata della direzione, selezionare Attiva.
"Mantenimento direzione" viene visualizzato in verde nella
parte superiore della schermata della direzione e un'icona
verde viene visualizzata nell'angolo in alto a destra della
schermata quando il dispositivo è in mantenimento direzione.
La direzione impostata viene visualizzata al centro della
schermata di direzione.
Regolare la direzione
Quando l'autopilota è attivato, è possibile regolare la direzione
utilizzando i tasti sull'unità di controllo o il timone se l'autopilota è
dotato della tecnologia Shadow Drive™.
Attivare Shadow Drive
NOTA: la funzione Shadow Drive può essere utilizzata
esclusivamente nelle imbarcazioni a motore dislocante o a
motore planante.
Selezionare Menu > Impostazione > Impostazione Utente
Autopilota > Shadow Drive.
1
Regolare la sensibilità della funzione Shadow Drive
Selezionare Menu > Impostazione > Impostazione Utente
Autopilota > Sensibilità Shadow Drive.
Regolare la direzione con il timone
NOTA: è necessario attivare la funzione Shadow Drive prima di
poter regolare la direzione utilizzando il timone (Attivare Shadow
Drive, pagina 1).
Con l'autopilota attivato, guidare manualmente
l'imbarcazione.
L'autopilota attiva la modalità Shadow Drive.
Quando si rilascia il timone e si mantiene manualmente una
direzione specifica per alcuni secondi, l'autopilota riprende un
mantenimento direzione sulla nuova direzione. Viene
visualizzato l'indicatore di tendenza della posizione e
l'indicatore di stato dell'autopilota diventa verde a indicare il
controllo dell'imbarcazione da parte dell'autopilota.
Selezione della modalità di correzione della direzione
La modalità di correzione della direzione timone consente
all'imbarcazione di virare con incrementi di 1° quando si
seleziona un tasto.
La modalità di correzione della direzione per gradi consente
all'imbarcazione di virare con incrementi di 10°. È possibile
personalizzare gli incrementi dei gradi di accostata (Regolare
l'incremento della correzione di direzione per gradi, pagina 2).
1 Selezionare Menu.
2 Selezionare Tasti di direzione per passare dalla modalità di
correzione della direzione timone alla modalità per gradi e
viceversa.
NOTA: la modalità di correzione della direzione timone può
essere utilizzata esclusivamente nelle imbarcazioni a motore
dislocante o a motore planante.
Regolare la direzione con i tasti
Prima di far virare l'imbarcazione utilizzando i tasti nella parte
inferiore dell'unità di controllo, è necessario che l'autopilota sia
attivato.
• Selezionare
o
per utilizzare la modalità di correzione
della direzione timone.
NOTA: la modalità di correzione della direzione timone può
essere utilizzata esclusivamente nelle imbarcazioni a motore
dislocante o a motore planante.
• Tenere premuto 1°> 10°>> o <<10° <1° per utilizzare la
modalità di correzione della direzione per gradi.
Regolare l'incremento della correzione di direzione per
gradi
1 Selezionare Menu > Tasti di direzione > Gradi di
accostata.
2 Selezionare o .
3 Selezionare Fatto.
Controllo direzione
Controllo direzione informa l'autopilota della direzione di
spostamento (in avanti o indietro) dell'imbarcazione utilizzando
l'unità di controllo.
Attivare Controllo direzione
1 Selezionare Menu > Impostazione > Impostazione Utente
Autopilota > Controllo direzione.
2 Selezionare Attivato.
Funzionalità Controllo direzione
Prima di poter utilizzare il controllo della direzione, è necessario
attivare la funzionalità di controllo della direzione (Attivare
Controllo direzione, pagina 2).
Durante la navigazione in modalità standby, selezionare
Direzione.
2
viene visualizzato nell'angolo in alto a destra.
Percorsi impostati
AVVERTENZA
L'utente ha la responsabilità di manovrare in modo sicuro la
propria imbarcazione. Non iniziare un percorso finché non si è
sicuri che nell'acqua non ci sono ostacoli.
L'autopilota può guidare l'imbarcazione in percorsi preimpostati
per la pesca e può anche eseguire altre manovre speciali, come
ad esempio inversioni di rotta e le manovre di Williamson.
I percorsi impostati non si basano su GPS e possono essere
utilizzati senza un dispositivo GPS collegato all'autopilota.
Percorso a zigzag
Il percorso a zigzag guida l'imbarcazione da sinistra a dritta e
viceversa, su un intervallo di tempo e un angolo specificati,
lungo la direzione corrente.
Impostare il percorso a zigzag
È possibile modificare l'ampiezza e il periodo del percorso a
zigzag. I valori predefiniti sono 30° e 1,5 minuti.
1 Selezionare Menu > Percorsi Impostati > Zigzag >
Impostazione > Ampiezza zigzag.
2 Selezionare o per impostare l'ampiezza in incrementi di
5°.
3 Selezionare Fatto.
4 Selezionare Impostazione > Periodo zigzag.
5 Selezionare o per impostare il periodo.
6 Selezionare Fatto.
Seguire un percorso a zigzag
Selezionare Menu > Percorsi Impostati > Zigzag > Attiva.
Percorso circolare
Il percorso circolare guida l'imbarcazione lungo un cerchio
continuo, in una direzione specificata e in un intervallo di tempo
specificato.
Impostare il percorso circolare
1 Selezionare Menu > Percorsi Impostati > Cerchi > Orario.
2 Selezionare o per impostare l'ora.
3 Selezionare Fatto.
Seguire il percorso circolare
1 Selezionare Menu > Percorsi Impostati > Cerchi > Attiva.
2 Selezionare un'opzione:
• Selezionare
• Selezionare
per iniziare una virata in senso orario.
per iniziare una virata in senso antiorario.
Percorso Inverti rotta
Il percorso Inverti rotta gira l'imbarcazione di 180° e mantiene la
nuova direzione. Per il percorso Inverti rotta non sono presenti
impostazioni da regolare.
Navigazione del percorso Inverti rotta
1 Selezionare Menu > Percorsi Impostati > Inverti Rotta >
Attiva.
2 Selezionare un'opzione:
• Selezionare
per iniziare una virata a dritta.
• Selezionare
per iniziare una virata a sinistra.
Manovra di Williamson
Il percorso Manovra di Williamson cambia la rotta
dell'imbarcazione per passare accanto alla posizione in cui è
iniziato il percorso Manovra di Williamson. Per il percorso
Manovra di Williamson non sono presenti impostazioni da
regolare.
Funzionamento dell'autopilota per motoscafi
Il percorso Manovra di Williamson può essere utilizzato nei casi
di uomo a mare.
Navigazione del percorso Manovra di Williamson
AVVERTENZA
Il percorso Manovra di Williamson non è determinato dal GPS
ed è influenzato dal vento, dalla corrente e dalla velocità.
Tenersi pronti a rallentare e a prendere il timone per evitare
danni alla persona in acqua.
ATTENZIONE
Quando si utilizza questo percorso, l'imbarcazione deve
muoversi a una velocità inferiore a quella di planata.
1 Selezionare Menu > Percorsi Impostati > Manovra di
Williamson > Attiva.
2 Selezionare un'opzione:
• Selezionare
• Selezionare
per iniziare una virata a dritta.
per iniziare una virata a sinistra.
Annullare un percorso impostato
• Guidare fisicamente l'imbarcazione.
NOTA: Shadow Drive deve essere attivato per annullare un
percorso impostato tramite la guida fisica dell'imbarcazione.
• Selezionare
o
per annullare un percorso utilizzando la
modalità di guida con il timone.
• Selezionare <<10° <1° o 1°> 10°>> per annullare un
percorso utilizzando la modalità di guida per gradi.
• Selezionare Standby.
Percorsi Guida con GPS
AVVERTENZA
L'utente ha la responsabilità di navigare in modo sicuro la
propria imbarcazione. Non iniziare un percorso GSP finché non
si è sicuri che nell'acqua non ci sono ostacoli.
ATTENZIONE
Garmin consiglia di utilizzare la funzione Segui rotta solo sui
motoscafi. L'uso di Segui rotta per la navigazione a vela
potrebbe causare strambate inattese, nonché danni
all'imbarcazione a vela. È possibile che le vele e gli
equipaggiamenti incustoditi vengano danneggiati o provochino
danni all'equipaggio o ai passeggeri durante una manovra di
strambata inattesa.
®
NOTA: l'autopilota deve essere collegato a un chartplotter
NMEA 2000 o NMEA 0183 compatibile per seguire un
percorso Guida con GPS.
L'autopilota può guidare l'imbarcazione lungo una rotta definita
dal dispositivo GPS o sui percorsi preimpostati sulla base di una
posizione GPS (waypoint). Per utilizzare Guida con GPS, è
necessario disporre di un dispositivo GPS compatibile collegato
al pilota automatico tramite NMEA 2000 o NMEA 0183. I
percorsi Guida con GPS si basano su un waypoint GPS verso il
quale si sta navigando attivamente utilizzando il dispositivo
GPS. Questo waypoint viene definito il waypoint attivo.
®
®
Seguire una rotta GPS
L'autopilota può guidare l'imbarcazione in base a una rotta
definita su un dispositivo GPS compatibile.
1 Creare e seguire una rotta sul dispositivo GPS.
2 Selezionare Menu > Guida con GPS > Segui rotta.
Percorso Orbita
Il percorso Orbita guida l'imbarcazione in un cerchio continuo
intorno al waypoint attivo. La dimensione del cerchio è definita
dalla distanza dal waypoint attivo quando si inizia il percorso
Orbita.
Funzionamento dell'autopilota per imbarcazioni a vela
Seguire un percorso Orbita
1 Selezionare Menu > Guida con GPS > Orbita > Attiva.
2 Selezionare un'opzione:
• Selezionare
per iniziare una virata in senso orario.
• Selezionare
per iniziare una virata in senso antiorario.
Percorso Trifoglio
Il percorso Trifoglio guida l'imbarcazione affinché passi
ripetutamente sopra il waypoint attivo. Quando si inizia un
percorso Trifoglio, l'autopilota conduce l'imbarcazione verso il
waypoint attivo e inizia il percorso Trifoglio.
Impostare il percorso Trifoglio
È possibile regolare la distanza dal waypoint sul quale
l'autopilota gira l'imbarcazione per passare un'altra volta sopra
al waypoint. L'impostazione predefinita gira l'imbarcazione a una
distanza di 300 metri (1000 piedi) dal waypoint attivo.
tra il waypoint e la posizione in cui l'autopilota gira
l'imbarcazione
1 Selezionare Menu > Guida con GPS > Trifoglio >
Lunghezza.
2 Selezionare o per impostare la distanza.
3 Selezionare Fatto.
Seguire il percorso Trifoglio
1 Selezionare Menu > Guida con GPS > Trifoglio > Attiva.
2 Selezionare un'opzione:
• Per iniziare una virata a dritta, selezionare .
• Per iniziare una virata a sinistra, selezionare .
Percorso Ricerca
Il percorso Ricerca guida l'imbarcazione in cerchi sempre più
grandi fuori dal waypoint attivo, formando un percorso a spirale.
Quando si inizia il percorso Ricerca, l'autopilota guida
l'imbarcazione verso il waypoint attivo e inizia il percorso.
Impostazione del percorso Ricerca
È possibile regolare la distanza tra ogni cerchio della spirale. La
distanza predefinita tra i cerchi è 20 metri (50 piedi).
1 Selezionare Menu > Guida con GPS > Ricerca >
Spaziatura.
2 Selezionare o per impostare la distanza.
3 Selezionare Fatto.
Seguire il percorso Ricerca
1 Selezionare Menu > Guida con GPS > Ricerca > Attiva.
2 Selezionare un'opzione:
• Per iniziare una virata a dritta, selezionare .
• Per iniziare una virata a sinistra, selezionare .
Funzionamento dell'autopilota per
imbarcazioni a vela
ATTENZIONE
Quando è attivato, l'autopilota controlla solo il timone. L'utente e
il proprio equipaggio restano gli unici responsabili delle vele
quando l'autopilota è attivato.
Oltre al mantenimento direzione, è possibile utilizzare
l'autopilota anche per il mantenimento vento. È inoltre possibile
utilizzare l'autopilota per controllare il timone durante la virata e
la strambata.
Mantenimento vento
È possibile impostare l'autopilota per il mantenimento di una
direzione specifica relativa all'angolo di vento corrente. Per
eseguire il mantenimento vento, nonché una virata o una
strambata basata su vento, è necessario collegare il dispositivo
a un sensore vento compatibile con NMEA 2000 o NMEA.
3
Impostazione del tipo di vento mantenuto
Prima di attivare il tipo di vento mantenuto, è necessario
collegare un sensore vento NMEA 2000 o NMEA 0183
all'autopilota.
Per una configurazione avanzata dell'autopilota, vedere le
istruzioni di installazione incluse con l'autopilota.
1 Selezionare Menu > Impostazione > Impostazione Utente
Autopilota > Tipo vento mantenuto.
2 Selezionare Apparente o Vero.
Attivare il mantenimento vento
Prima di attivare il tipo di vento mantenuto, è necessario
collegare un sensore vento NMEA 2000 o NMEA 0183
all'autopilota.
Quando l'autopilota è in modalità standby, selezionare Mant.
vento.
Attivare il mantenimento vento dal mantenimento
direzione
Prima di attivare il tipo di vento mantenuto, è necessario
collegare un sensore vento NMEA 2000 o NMEA 0183
all'autopilota.
Con il mantenimento direzione attivato, selezionare Menu >
Mant. vento.
Regolazione dell'angolo di mantenimento del vento
con il pilota automatico
È possibile regolare l'angolo di mantenimento vento con il pilota
automatico quando la funzione di mantenimento vento è
attivata.
• Per regolare l'angolo di mantenimento vento con incrementi
di 1°, selezionare <<10° <1° o 1°> 10°>>.
• Per regolare l'angolo di mantenimento vento con incrementi
di 10°, tenere premuto <<10° <1° o 1°> 10°>>.
Virata e strambata
È possibile impostare l'autopilota per eseguire una virata o una
strambata mentre è attivato il mantenimento vento o direzione.
Virata o strambata in mantenimento direzione
1 Attivare il mantenimento direzione (Attivare l'autopilota,
pagina 1).
2 Selezionare Menu > Virata/Strambata.
o
per scegliere una direzione.
3 Selezionare
Il pilota automatico guida l'imbarcazione lungo una virata o
una strambata e, nella schermata della direzione, visualizza il
messaggio "Virata in corso", finché la manovra non viene
completata.
Virata o strambata in mantenimento vento
Prima di attivare il mantenimento vento è necessario installare
un sensore vento.
1 Attivare il mantenimento vento (Attivare il mantenimento
vento, pagina 4).
2 Selezionare Menu > Virata/Strambata.
3 Selezionare Virata o Strambata.
Il pilota automatico guida l'imbarcazione attraverso una virata
o strambata e sullo schermo vengono visualizzate le
informazioni sullo stato di avanzamento della virata o
strambata.
Impostazione di un ritardo virata/strambata
Il ritardo virata/strambata consente di ritardare l'esecuzione della
virata e strambata una volta avviata la manovra.
1 Selezionare Menu > Impostazione > Impostazione Utente
Autopilota > Configurazione navigaz. a vela > Ritardo
virata/strambata.
4
2 Selezionare la durata del ritardo.
3 Se necessario, selezionare Fatto.
Attivazione dell'inibitore strambata
NOTA: l'inibitore strambata non previene l'esecuzione di una
strambata da parte dell'utente tramite il timone o la guida per
gradi.
L'inibitore strambata evita che l'autopilota effettui una strambata.
1 Selezionare Menu > Impostazione > Impostazione Utente
Autopilota > Configurazione navigaz. a vela > Inibitore
strambata.
2 Selezionare Attivato.
Configurare la risposta dell'autopilota
In modalità di navigazione a vela, l'impostazione Risposta
consente di regolare rapidamente il guadagno del timone in
base alla variabilità delle condizioni del vento.
1 Nella schermata autopilota, selezionare Menu > Risposta.
2 Regolare la risposta del timone.
Se è necessario avere il timone più reattivo e muoverlo più
rapidamente, aumentare il valore. Se il timone si muove
troppo, diminuire il valore.
Configurazione del dispositivo
Impostazioni Utente Autopilota
Selezionare Menu > Impostazione > Impostazione Utente
Autopilota.
Sensibilità Attuatore: consente di impostare la sensibilità
dell'attuatore su normale o risparmio energetico. La modalità
di risparmio energetico consente di impostare la percentuale
di energia utilizzata per il pilota automatico.
Gain Timone: consente di controllare la velocità del pilota
automatico. Quando viene attivata la modalità di risparmio
energetico, le attività svolte dal pilota automatico si riducono.
Limitatore del vento: rallenta la velocità di rotazione quando la
direzione del vento si avvicina alla poppa, in modalità di
navigazione a vela durante una strambata. Se la velocità di
rotazione è troppo ridotta, ridurre il valore. Se la velocità di
rotazione è troppo elevata, aumentare il valore.
Configurazione del telecomando
NOTA: l'orologio Garmin quatix può essere configurato come
telecomando per l'unità di controllo. Per ulteriori informazioni
consultare le istruzioni fornite con l'orologio.
È possibile collegare un telecomando opzionale all'unità di
controllo.
Selezionare Menu > Impostazione > Telecomando.
®
Ricerca di un telecomando
Selezionare Menu > Impostazione > Telecomando >
Ricerca telecomando.
Associazione di un telecomando
1 Cercare un telecomando (Ricerca di un telecomando,
pagina 4).
2 Associare un telecomando seguendo le istruzioni fornite con
tale accessorio.
Se il telecomando è stato associato correttamente, sull'unità
di controllo viene visualizzato un messaggio.
3 Selezionare Connetti.
Configurazione del dispositivo
Assegnazione di azioni ai tasti del telecomando
ATTENZIONE
Quando si assegna un percorso ad un tasto del telecomando,
non dimenticare che l'utente è responsabile del corretto
funzionamento della propria imbarcazione. Non iniziare un
percorso finché non si è sicuri che nell'acqua non ci siano
ostacoli.
NOTA: se si assegna la funzionalità di controllo della direzione
a un tasto del telecomando, il pilota automatico deve essere in
modalità standby per poter cambiare direzione (avanti o
indietro).
1 Selezionare Menu > Impostazione > Telecomando.
2 Selezionare un tasto del telecomando a cui assegnare
un'azione.
3 Selezionare un pulsante azione.
4 Se necessario, ripetere i passaggi 2 e 3 per gli altri tasti.
Scollegamento del telecomando
1 Selezionare Menu > Impostazione > Telecomando.
2 Selezionare Scollega telecomando.
Selezione della sorgente HDG preferita
Se si dispone di più di una sorgente HDG sulla rete, è possibile
selezionare la sorgente preferita. La sorgente dovrebbe essere
una bussola GPS magnetica o un sensore di rotta magnetico.
AVVISO
Per risultati ottimali, utilizzare un sensore Garmin per la
sorgente HDG. L'uso di una bussola GPS di terze parti può
causare la ricezione di dati errati e ritardi eccessivi. L'autopilota
necessita di informazioni puntuali e pertanto non può utilizzare
spesso i dati di una bussola GPS di terze parti per la posizione
GPS o la velocità. Se viene utilizzata una bussola GPS di terze
parti, è probabile che l'autopilota segnalerà periodicamente la
perdita dei dati di navigazione e della sorgente della velocità.
1 Selezionare Menu > Impostazione > Sorgenti preferite >
Origine direzione
2 Selezionare una sorgente.
Se la sorgente HDG selezionata non è disponibile, la
schermata dell'autopilota non visualizza alcun dato. Se
possibile, selezionare un'altra sorgente HDG.
Impostazioni dello schermo
Selezionare Menu > Impostazione > Schermo.
Modo colore: consente di impostare il dispositivo in modo che
visualizzi i colori in modalità notturna o diurna.
Configura colori: consente di impostare la configurazione dei
colori per ciascun modo colore. Per ogni modo colore, è
possibile selezionare una configurazione tutti i colori o colori
dal contrasto elevato. Per il modo colore notturno, è possibile
selezionare un configurazione Tutti i colori, Rosso/Nero o
Verde/Nero.
Retroilluminazione: consente di impostare il livello di
retroilluminazione.
Condivisione rete: consente di condividere le impostazioni di
modo colore, configurazione colore e retroilluminazione con
altri dispositivi sulla rete NMEA 2000.
Impostazioni del sistema
Selezionare Menu > Impostazione > Sistema.
Unità: consente di impostare le unità di misura.
Direzione: consente di impostare il riferimento utilizzato per
calcolare le informazioni sulla direzione.
Varianza: consente di regolare la varianza dal riferimento nord
effettivo. Questa impostazione è disponibile solo quando la
direzione è impostata su Vero.
Segnale acustico: consente di impostare se e quando utilizzare
i segnali acustici.
Accensione automat.: consente al dispositivo di accendersi
automaticamente all'attivazione della rete NMEA 2000.
Allarme bassa tensione GHC: viene emesso un avviso audio
quando la tensione dell'alimentazione collegata al dispositivo
scende al di sotto di un livello specificato.
Lingua: consente di impostare la lingua visualizzata.
Modalità funzionam.: consente di impostare la modalità di
funzionamento su Normale o Demo in negozio.
Informazioni sul sistema: consente di visualizzare le
informazioni sul software.
Impostazioni predefinite: consente di ripristinare le
impostazioni predefinite dell'unità.
Configurazione del dispositivo
5
Indice
A
autopilota 1, 4
C
controllo direzione 2, 4
D
direzione 1, 2
mantenimento direzione 1, 4
regolazione 2
Shadow Drive 2
G
Guida con GPS 3
I
impostazioni 4, 5
impostazioni dello schermo 5
M
mantenimento vento 3, 4
regolazione 4
modalità di correzione della
direzione, selezione 2
modalità di correzione di direzione per
gradi, gradi di accostata 2
P
percorsi impostati 2, 3
Manovra di Williamson 2
percorso a zigzag 2
percorso circolare 2
percorso inverti rotta 2
percorso Inverti rotta 2
Percorso Manovra di Williamson 3
percorso orbita 3
percorso ricerca 3
percorso trifoglio 3
R
ricercatelecomando 4
S
sailing 4
sensibilità attuatoregain timone 4
Shadow Drive
attivazione 1
sensibilità 2
sistema, informazioni sul sistema 5
sorgente dati preferita 5
standby 1
strambata. 4 . Vedere virata e strambata
Vedere anche virata e strambata
T
telecomando 4
associazione 4
scollegamento 5
trifoglio 3
V
virata e strambata 4
mantenimento direzione 4
mantenimento vento 4
6
Indice
support.garmin.com
Novembre 2018
190-01610-91_0B
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertising