Whirlpool | ACM 823/NE | Instruction for Use | Whirlpool ACM 823/NE Guida utente

Whirlpool ACM 823/NE Guida utente
NORME DI SICUREZZA
IT
IMPORTANTE: DA LEGGERE E OSSERVARE
Scaricare il manuale d'uso completo dal sito
Dopo l’uso, spegnere l’elemento del piano di
http://d
‌‌ ocs‌.w
‌ hirlpool‌.e
‌ u oppure telefonare al numero cottura mediante il rispettivo comando e non fare
riportato sul libretto di garanzia.
affidamento sul rilevatore di tegami.
Prima di utilizzare l’apparecchio, leggere le seguenti
norme di sicurezza. Conservarle per eventuali
consultazioni successive.
Queste istruzioni e l’apparecchio sono corredati da
importanti avvertenze di sicurezza, da leggere e
osservare sempre. Il fabbricante declina qualsiasi
responsabilità che derivi dalla mancata osservanza
delle presenti istruzioni di sicurezza, da usi impropri
dell’apparecchio o da errate impostazioni dei
comandi.
ATTENZIONE: L'apparecchio e i suoi componenti
accessibili possono diventare molto caldi durante
l'uso.
Fare attenzione a non toccare gli elementi riscaldanti.
Tenere lontani i bambini di età inferiore agli 8 anni, a
meno che non siano costantemente sorvegliati.
AVVERTENZA: Se la superficie del piano cottura è
incrinata, non utilizzare l’apparecchio per evitare il
rischio di folgorazione.
AVVERTENZA: Pericolo di incendio: non
appoggiare oggetti sulle superfici di cottura.
ATTENZIONE: Il processo di cottura deve essere
sorvegliato. I processi di cottura brevi richiedono
una supervisione continua.
AVVERTENZA: La cottura non sorvegliata su un
piano di cottura con grasso e olio può essere
pericolosa e generare incendi. Non tentare MAI di
spegnere le fiamme con acqua: piuttosto, spegnere
l’apparecchio e soffocare le fiamme, ad esempio con
un coperchio o una coperta antincendio.
Non utilizzare il piano di cottura come superficie
di lavoro o appoggio. Non avvicinare all’apparecchio
stoffe o altri materiali infiammabili fino a che tutti i
componenti non si siano completamente raffreddati
per evitare il rischio di incendi.
Non poggiare oggetti metallici come coltelli,
forchette, cucchiai e coperchi sulla superficie del
piano di cottura perché potrebbero surriscaldarsi.
Tenere i bambini di età inferiore a 3 anni lontani
dall’apparecchio. Senza la sorveglianza costante di un
adulto tenere anche l’apparecchio fuori dalla portata
dei bambini di età compresa tra 3 e 8 anni. I bambini di
età superiore agli 8 anni, le persone con ridotte
capacità fisiche, sensoriali o mentali e le persone che
non abbiano esperienza o conoscenza dell’apparecchio
potranno utilizzarlo solo sotto sorveglianza, o quando
siano state istruite sull’utilizzo sicuro dell’apparecchio e
siano consapevoli dei rischi del suo utilizzo. Vietare ai
bambini di giocare con l’apparecchio. I bambini non
devono eseguire operazioni di pulizia e manutenzione
dell’apparecchio senza la sorveglianza di un adulto.
USO CONSENTITO
ATTENZIONE: l’apparecchio non è destinato ad
essere messo in funzione mediante un dispositivo di
commutazione esterno, ad esempio un temporizzatore,
o attraverso un sistema di comando a distanza
separato.
L’apparecchio è destinato all’uso domestico e ad
applicazioni analoghe, quali: aree di cucina per il
personale di negozi, uffici e altri contesti lavorativi;
agriturismi; camere di hotel, motel, bed & breakfast
e altri ambienti residenziali.
Non sono consentiti altri usi (ad es., il riscaldamento
di ambienti).
Questo apparecchio non è destinato ad applicazioni
professionali. Non utilizzare l’apparecchio all’aperto.
INSTALLAZIONE
Per evitare il rischio di lesioni personali, l’apparecchio
deve essere movimentato e installato da due o più
persone. Per le operazioni di disimballaggio e
installazione utilizzare i guanti protettivi per non
procurarsi tagli.
L’installazione, comprendente anche eventuali
raccordi per l’alimentazione idrica e i collegamenti
elettrici, e gli interventi di riparazione devono essere
eseguiti da personale qualificato. Non riparare o
sostituire qualsiasi parte dell’apparecchio se non
specificatamente richiesto nel manuale d’uso. Tenere
i bambini a distanza dal luogo dell’installazione.
Dopo aver disimballato l’apparecchio, controllare che
l’apparecchio non sia stato danneggiato durante il
trasporto. In caso di problemi, contattare il rivenditore
o il Servizio Assistenza Clienti. A installazione
completata, conservare il materiale di imballaggio
(parti in plastica, polistirolo, ecc.) fuori della portata
dei bambini per evitare il rischio di soffocamento. Per
evitare rischi di scosse elettriche, prima di procedere
all’installazione scollegare l’apparecchio dalla rete
elettrica. Durante l’installazione, accertarsi che
l’apparecchio non possa danneggiare il cavo di
alimentazione e causare così rischi di scosse elettriche.
Attivare l’apparecchio solo dopo avere completato la
procedura di installazione.
Eseguire tutte le operazioni di taglio del mobile
prima di inserire l’apparecchio, avendo cura di
rimuovere trucioli o residui di segatura.
Se l’apparecchio non è installato sopra un forno, è
necessario installare un pannello divisorio (non in
dotazione) nel vano sottostante.
AVVERTENZE ELETTRICHE
Deve essere possibile scollegare l’apparecchio
dalla rete elettrica disinserendo la spina, se questa è
accessibile, o tramite un interruttore multipolare
installato a monte della presa nel rispetto dei
regolamenti elettrici vigenti; inoltre, la messa a terra
dell’apparecchio deve essere conforme alle norme
di sicurezza elettrica nazionali.
Non utilizzare cavi di prolunga, prese multiple o
adattatori. Una volta terminata l’installazione, i
componenti elettrici non devono più essere
accessibili. Non utilizzare l’apparecchio quando si è
bagnati oppure a piedi nudi. Non accendere
l’apparecchio se il cavo di alimentazione o la spina
sono danneggiati, se si osservano anomalie di
funzionamento o se l’apparecchio è caduto o è stato
danneggiato.
Se il cavo di alimentazione è danneggiato, deve
essere sostituito con uno dello stesso tipo dal
produttore, da un centro di assistenza autorizzato o
da un tecnico qualificato per evitare situazioni di
pericolo o rischi di scosse elettriche.
PULIZIA E MANUTENZIONE
AVVERTENZA: Per evitare rischi di folgorazione,
prima di qualsiasi intervento di manutenzione
accertarsi che l’apparecchio sia spento e scollegato
dall’alimentazione elettrica; inoltre, non usare in
nessun caso pulitrici a getto di vapore.
Non utilizzare prodotti abrasivi o corrosivi,
prodotti a base di cloro o pagliette.
SMALTIMENTO DEL MATERIALE DI IMBALLAGGIO
Il materiale di imballaggio è riciclabile al 100% ed è contrassegnato dal
simbolo del riciclaggio .
Le varie parti dell’imballaggio devono pertanto essere smaltite
responsabilmente e in stretta osservanza delle norme stabilite dalle
autorità locali.
SMALTIMENTO DEGLI ELETTRODOMESTICI
Questo prodotto è stato fabbricato con materiale riciclabile o riutilizzabile.
Smaltire il prodotto rispettando le normative locali in materia. Per
ulteriori informazioni sul trattamento, il recupero e il riciclaggio degli
elettrodomestici, contattare l’ufficio locale competente, il servizio di
raccolta dei rifiuti domestici o il negozio presso il quale il prodotto è
stato acquistato. Questo apparecchio è contrassegnato in conformità alla
direttiva europea 2012/19/EU sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed
elettroniche (RAEE).
Assicurandosi che questo prodotto sia smaltito in modo corretto, l’utente
contribuisce a prevenire le conseguenze negative per l’ambiente e la salute.
Il simbolo sul prodotto o sulla documentazione di accompagnamento
indica che questo apparecchio non deve essere smaltito come rifiuto
domestico, bensì conferito presso un centro di raccolta preposto al ritiro
delle apparecchiature elettriche ed elettroniche.
CONSIGLI PER IL RISPARMIO ENERGETICO
Per sfruttare al meglio il calore residuo delle piastre, spegnerle alcuni
minuti prima del termine della cottura.
La base della pentola o del tegame dovrebbe coprire completamente la
piastra di cottura; un recipiente con la base più piccola del diametro della
piastra causerà uno spreco di energia.
Durante la cottura, coprire pentole e tegami con un coperchio che chiuda
bene il recipiente e usare la minima quantità d’acqua possibile. La cottura
senza coperchio comporta un consumo di energia notevolmente superiore.
Utilizzare solo pentole e padelle con fondo piatto.
DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ
Questo apparecchio soddisfa i requisiti del regolamento europeo n.
66/2014 in materia di progettazione ecocompatibile, in conformità con la
norma europea EN 60350-2.
IT
INSTALLAZIONE
•
Incassare il piano di cottura in un piano di lavoro avente uno spessore di
30-60 mm.
57
Installare un pannello separatore sotto il piano di cottura.
La parte inferiore del prodotto non deve essere accessibile dopo l’installazione.
min. 20 mm
Non montare il pannello separatore se è installato un forno sotto piano.
75 80
La distanza tra parte inferiore dell’apparecchio e il pannello separatore deve
6-7 cm
rispettare le dimensioni riportate in figura.
Per un corretto funzionamento del prodotto non ostruire l’apertura minima tra piano di lavoro e il lato superiore del piano del mobile (min. 5 mm).
Nel caso di installazione di un forno sotto il piano, accertarsi che il forno sia dotato di sistema di raffreddamento.
Per le dimensioni del foro di incasso e le istruzioni di installazione, fare riferimento alle figure di questo paragrafo.
È necessario osservare una distanza minima tra il piano di cottura e la cappa sovrastante. Per ulteriori informazioni, fare riferimento al manuale d’uso
della cappa.
Non installare il piano di cottura vicino alla lavastoviglie o lavatrice, affinché i circuiti elettronici non vengano a contatto con vapore
ed umidità e quindi si danneggino.
In caso di installazione a incasso, chiamare il Servizio Assistenza per richiedere il kit viti 4801 211 00112.
Per rimuovere il piano di cottura, utilizzare un cacciavite (non fornito) per rimuovere i fermi perimetrali sul lato inferiore dell’apparecchio.
min. 5 mm
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
POSIZIONAMENTO DEL PIANO DI COTTURA
Applicare la guarnizione fornita in dotazione attorno al piano cottura (a meno che non sia già stata installata), dopo averne pulito la superficie. Dopo
avere eseguito il collegamento elettrico (vedere la sezione “Collegamento elettrico”), posizionare ciascun fermo di fissaggio negli appositi agganci
sui lati del piano di cottura, come indicato in figura. Spingere il piano di cottura nel foro e assicurarsi che il vetro sia orizzontale e parallelo al piano
di lavoro. I fermi di fissaggio sono adatti per piani di lavoro di qualsiasi materiale (legno, marmo, ecc.).
1
2
3
4x
DIMENSIONI E DISTANZE DA RISPETTARE
i
L
Min. 40 cm
Min.10 cm
Min. 5 cm
Min. 5 mm
INSTALLAZIONE STANDARD
0
560 +2 mm
R = Min. 6,5 mm
Max. 8 mm
Min. 50 mm
510 mm
553 mm
+1
0
483 mm
INSTALLAZIONE A FILO
30 mm
52/54 mm
0
490 +2 mm
580 mm
650 mm
700 mm
0
Min. 50 mm
583 +2 mm
R = 11,5 mm
0
0
0
513 +2
mm
560+2 mm
490+2 mm
R = 11,5 mm
R = Min. 6,5 mm
Max. 8 mm
6 mm
COLLEGAMENTO ELETTRICO
Il collegamento elettrico deve essere eseguito prima di collegare l’apparecchio alla rete.
L’installazione deve essere eseguita da personale qualificato a conoscenza delle norme vigenti in materia di sicurezza e installazione. Nella fattispecie,
l’installazione deve essere eseguita in ottemperanza alle direttive della locale società di fornitura elettrica
Controllare che la tensione indicata sulla targhetta matricola nella parte inferiore dell’apparecchio sia la stessa della rete elettrica domestica.
La messa a terra dell’apparecchio è obbligatoria per legge; utilizzare solo conduttori delle dimensioni appropriate (incluso il conduttore di terra).
CONNESSIONE ALLA MORSETTIERA
blu/grgio
nero/marrone
giallo/vede
ATTENZIONE: il cavo di alimentazione deve essere sufficientemente lungo da permettere la rimozione del piano cottura dal piano di lavoro e deve
essere posizionato in modo da non essere danneggiato o surriscaldato dal contatto con la base.
•
•
•
•
Rimuovere il coperchio morsettiera (A) svitando la vite ed inserire il coperchio nella cerniera (B) della morsettiera.
Inserire il cavo di alimentazione nel morsetto serracavo e collegare i conduttori alla morsettiera come indicato nello schema di collegamento
stampato vicino alla stessa.
Fissare il cavo di alimentazione con il morsetto.
Chiudere il coperchio (C) e avvitarlo sulla morsettiera utilizzando la vite precedentemente rimossa.
Per ogni collegamento alla rete, il piano di cottura esegue un controllo automatico per alcuni secondi.
380-415V 3N~
380-415V 2N~
220-240V ~
AUSTRALIA E REGNO UNITO
nero
marrone
blu
blu (grigio)
nero
marrone
}
giallo/verde
}
giallo/verde
blu
blu (grigio)
}
220-240V 3~
SOLO PER IL BELGIO
nero
giallo/verde
SOLO PER I PAESI BASSI
nero
marrone
marrone
blu
blu (grigio)
230V 2 fase 2N~
}
giallo/verde
blu
blu (grigio)
DESCRIZIONE PRODOTTO
145 mm
210 mm
210 mm
145 mm
IT
PANNELLO DI CONTROLLO
Indicatore blocco
pannello comandi
Dispositivo di scorrimento
Accensione /
Spegnimento
Gestione potenza / Timer /
Blocco pannello comandi
Accès rapide
Comandi regolazione zone di cottura e relativo display
ACCESSORI
PENTOLE E PADELLE
Usare solo pentole e padelle ferromagnetiche
OK
NO
adatte ai piani a induzione. Per determinare se una
pentola è adatta, controllare se riporta il simbolo
(generalmente impresso sul fondo). E’ possibile
avvalersi di una calamita per verificare se le pentole
sono rilevabili magneticamente. La qualità e la geometria del fondo
della pentola possono far variare le prestazioni di cottura.
MISURE CONSIGLIATE PER LE PENTOLE
Prima di accendere il piano di cottura, posizionare la pentola sulla zona
di cottura desiderata.
Per un risultato ottimale, il diametro della base della pentola dovrebbe
corrispondere alla misura della piastra.
IMPORTANTE: Le zone di cottura non si accendono se le pentole non
hanno le dimensioni giuste.
Per determinare la dimensione della pentola, misurare il diametro della
base e fare riferimento alla tabella delle larghezze consigliate. Ogni zona
di cottura prevede un limite minimo per il rilevamento delle pentole,
che varia a seconda del materiale della pentola. Si consiglia perciò di
utilizzare la zona di cottura più adatta per il diametro della pentola.
DIAMETRO (cm)
MAX. (cm)
MIN. (cm)
14,5
18
21
14,5
18
21
10
12
15
POSIZIONAMENTO DELLE PENTOLE CONSIGLIATO
Per ottenere le prestazioni migliori quando si utilizzano due pentole
contemporaneamente, collocare le pentole nelle posizioni illustrate di seguito:
IMPORTANTE: Per evitare danni permanenti al piano di cottura:
• non utilizzare pentole con il fondo non piatto;
• non utilizzare pentole in metallo con il fondo smaltato;
• con collocare pentole/tegami caldi sul pannello comandi.
PRIMO UTILIZZO
POWER MANAGEMENT (GESTIONE POTENZA)
Grazie alla funzione “Gestione potenza”, l’utente può impostare a scelta
la potenza massima raggiungibile dal piano di cottura.
Tale impostazione può essere eseguita in qualunque momento e viene
mantenuta fino alla successiva modifica.
Impostando la potenza massima desiderata, il piano di cottura ne regola
automaticamente la distribuzione nelle varie zone di cottura in modo
che tale limite non venga mai superato; con l’ulteriore vantaggio di
poter gestire contemporaneamente tutte le zone senza problemi di
sovraccarico.
Sono disponibili 4 livelli di potenza massima visualizzati sul display: 2,5 kW –
4,0 kW – 6,0 kW – 7,2 kW (7,2 kW è considerata la potenza massima del piano
di cottura).
Al momento dell’acquisto, il piano di cottura è impostato sulla potenza
massima.
Per impostare la potenza del piano cottura:
Dopo aver collegato l’apparecchio alla presa elettrica, entro 60 secondi
è possibile impostare il livello di potenza sulla base dei punti indicati di
seguito:
• Premere il tasto “+” del dispositivo di scorrimento (slider) per circa 3
secondi. Sul display viene visualizzato
.
•
•
•
Premere il tasto Gestione potenza
per confermare il punto precedente.
Sul display viene visualizzato
.
Premere i tasti “+” / “–” (Accesso rapido) del dispositivo di scorrimento
(slider) per selezionare la potenza desiderata. Il display visualizza i livelli di
potenza disponibili.
Premere il tasto Gestione potenza
per confermare il punto
precedente. Il display visualizza il livello impostato che lampeggia per
circa 2 secondi; il piano di cottura emette quindi un segnale acustico e si
spegne ed è quindi pronto per l’utilizzo.
In caso di errore durante l’impostazione della potenza, il simbolo
appare al centro del display e viene emesso un segnale acustico per circa
5 secondi.
In tal caso, ripetere la procedura di configurazione dall’inizio. Se l’errore si
verifica nuovamente, contattare il Servizio Assistenza.
Durante il normale utilizzo, se l’utente prova ad aumentare il livello di
potenza massimo disponibile dopo averlo raggiunto, il livello della zona in
uso lampeggia due volte e viene emesso un segnale acustico.
Per ottenere una potenza più elevata in quella zona, è necessario ridurre
manualmente il livello di potenza di una o più zone di cottura già attive .
USO QUOTIDIANO
ACCENSIONE/SPEGNIMENTO DEL PIANO DI COTTURA
Per accendere il piano premere per circa 2 secondi il tasto
finché
non si illuminano i display delle zone di cottura. Per spegnere toccare lo
stesso tasto fino allo spegnimento dei display. Tutte le zone di cottura
vengono disattivate.
Qualora il piano fosse già stato utilizzato l’indicatore del calore residuo
“H” resta attivo fino a raffreddamento delle zone di cottura.
Se entro 10 secondi dopo l’accensione del piano di cottura non si seleziona
nessuna funzione, il piano cotture si disattiva automaticamente.
ATTIVAZIONE E REGOLAZIONE ZONE DI COTTURA
Funzionamento del dispositivo di scorrimento
Display dell'indicatore di potenza
Indicazione della zona di cottura
selezionata
Posizionamento della zona di cottura
+
Aumento del livello
di potenza
_
Diminuzione del livello
di potenza
Posizionare la pentola sulla zona di cottura desiderata. Accendere il
piano cottura, quindi attivare la zona di cottura prescelta premendo il
corrispondente tasto di posizione. Sul display viene visualizzato “0”.
Utilizzare il dispositivo di scorrimento (slider) per selezionare il livello di
potenza richiesto, da un minimo di 0 a un massimo di 9 oppure la funzione
Booster “P”, se disponibile. Per aumentare il livello di potenza, scorrere con
le dita sul cursore da sinistra a destra più volte; per diminuirlo, scorrere
nella direzione opposta. In alternativa è possibile utilizzare i tasti di accesso
rapido “+” e “−”.
DISATTIVAZIONE DELLE ZONE DI COTTURA
Per spegnere la zona di cottura, premere il tasto corrispondente per più
di 3 secondi.
La zona di cottura si spegne e, se ancora calda, sul display viene
visualizzata la lettera “H”.
BLOCCO PANNELLO COMANDI
La funzione blocca i comandi per prevenire l’attivazione accidentale del
piano di cottura.
Per attivare il blocco del pannello comandi, accendere il piano di cottura e
premere il tasto blocco del pannello comandi: un segnale acustico e una spia
luminosa accanto al simbolo del lucchetto segnalano l’avvenuta attivazione.
Il pannello comandi è bloccato a eccezione della funzione di spegnimento.
Per disattivare il blocco comandi ripetere la procedura di attivazione. Il
puntino luminoso si spegne e il piano di cottura è nuovamente attivo.
La presenza di acqua di pulizia, liquido fuoriuscito dalle pentole o oggetti
di qualsiasi genere posati sul tasto sotto il simbolo possono provocare
l’attivazione o la disattivazione involontaria della funzione di blocco pannello
comandi.
TIMER
Il timer è un interruttore orario che offre la possibilità di impostare una
durata di cottura per un tempo massimo di 99 minuti (1 ora e 39 minuti)
per tutte le zone di cottura.
Selezionare la zona di cottura a cui si intende associare il timer e
premere il tasto timer: il segnale acustico indica l’avvenuta attivazione.
Il display visualizza “00” la spia LED si accende. Il valore del timer può
essere aumentato e diminuito premendo i tasti “+” e “−” (Accesso rapido)
del dispositivo di scorrimento.
Allo scadere del tempo si attiva un segnale acustico e la zona di cottura
si spegne automaticamente.
Per disattivare il timer, tenere premuto il tasto Timer per almeno 3 secondi.
Per impostare il timer per un’altra zona, ripetere la suddetta procedura.
Il display del timer mostra sempre il timer per la zona selezionata o il
timer più breve.
Per modificare o disattivare il timer, premere il tasto di selezione della
zona di cottura per il timer in questione.
SPIA DI CALORE RESIDUO
Il piano di cottura è dotato di un indicatore di calore residuo per ogni zona
di cottura. Tale indicatore segnala quali sono le zone di cottura ancora a
temperatura elevata.
Se il display visualizza , la zona di cottura è ancora calda. Se la zona
presenta questa segnalazione è possibile, per esempio, mantenere calda
una pietanza o fare sciogliere il burro.
Con il raffreddamento della zona di cottura, il display si spegne.
INDICATORE DI PENTOLA NON CORRETTA O ASSENTE
Qualora la pentola non fosse compatibile con il piano di cottura, fosse mal
posizionata oppure non fosse delle dimensioni adatte, l’indicazione di
“pentola assente” compare nel display (
). In queste situazioni, si consiglia
di continuare a riposizionare la pentola sulla superficie del piano fino a
quando non si trova la posizione di funzionamento. Se, entro 60 secondi, non
viene rilevata nessuna pentola, il piano di cottura si spegne.
FUNZIONE FAST BOIL (BOOSTER - TEMPERATURA MASSIMA)
Funzione presente solo su alcune zone di cottura che permette di
sfruttare al massimo la potenza del piano (ad esempio per portare ad
ebollizione rapidamente l’acqua).
Per attivare la funzione, attivare la zona di cottura prescelta premendo il
corrispondente tasto di posizione e premere il tasto “+” del dispositivo di
scorrimento (slider) fino a quando “P” appare sul display. Dopo 5 minuti
di utilizzo della funzione Booster (temperatura massima), l’apparecchio
imposta automaticamente la zona al livello 9.
IT
TABELLA POTENZE
LIVELLO DI POTENZA
Massima
potenza
Boost
9−7
Alta
potenza
7−5
Media
potenza
4−3
Bassa
potenza
2−1
Potenza
zero
SPEGNIMENTO
TIPOLOGIA DI COTTURA
UTILIZZO LIVELLO
(l’indicazione affianca l’esperienza e le abitudini di cottura)
Riscaldare rapidamente
Ideale per innalzare in breve tempo la temperatura del cibo fino a veloce
ebollizione in caso di acqua o riscaldare velocemente liquidi di cottura.
Friggere − bollire
Ideale per rosolare, iniziare una cottura, friggere prodotti congelati, bollire
rapidamente.
Rosolare − soffriggere − bollire
− grigliare
Ideale per soffriggere, mantenere un bollore alto, cuocere e grigliare (durata
breve, 5–10 minuti).
Rosolare − cuocere − stufare −
soffriggere − grigliare
Ideale per soffriggere, mantenere un bollore basso, cuocere e grigliare (durata
media, 10–20 minuti), preriscaldare.
Cuocere − stufare − soffriggere
− grigliare
Ideale per stufare, mantenere un bollore delicato, cuocere e grigliare (durata
lunga).
Cuocere − sobbollire − addensare
− mantecare pasta
Fondere − scongelare −
mantenere in caldo − mantecare
risotti
Superficie di appoggio
Ideale per cotture prolungate (riso, sughi, arrosti, pesce) in presenza di liquidi
di accompagnamento (ad es. acqua, vino, brodo, latte), mantecare pasta.
Ideale per cotture prolungate (volumi inferiori a 1 litro: riso, sughi, arrosti, pesce) in
presenza di liquidi di accompagnamento (ad es. acqua, vino, brodo, latte).
Ideale per ammorbidire il burro, fondere delicatamente il cioccolato, scongelare
prodotti di piccole dimensioni e mantenere in caldo cibi appena cucinati (ad es.
salse, minestre, minestrone).
Ideale per il mantenimento in caldo di cibo appena cucinato, mantecare risotti
e tenere in temperatura piatti di portata (con accessorio adatto all’induzione).
Piano di cottura in modalità standby o spento (possibile presenza di calore
residuo da fine cottura, segnalato con “H“).
NOTA: Quando si cuociono cibi a cottura rapida che richiedono una perfetta distribuzione del calore (ad es. i pancake) sulla zona di cottura doppia
di 28 cm (dove presente), utilizzare pentole di diametro non superiore a 24 cm. Per una cottura delicata (ad esempio, sciogliere cioccolato o burro)
utilizzare le zone singole con diametro inferiore.
CURA E PULIZIA
Scollegare l’apparecchio dall’alimentazione.
•
•
•
•
•
•
•
•
Non usare pulitrici a getto di vapore.
Non utilizzare spugne abrasive o pagliette in quanto possono rovinare
il vetro.
Dopo ciascun utilizzo, pulire il piano di cottura (una volta raffreddato)
per rimuovere eventuali depositi e macchie dovuti a residui di cibo.
Lo zucchero e gli alimenti ad elevato contenuto di zuccheri danneggiano
il piano di cottura e devono essere immediatamente rimossi.
Sale, zucchero e sabbia possono graffiare la superficie in vetro.
Utilizzare un panno morbido, carta assorbente da cucina o uno specifico
detergente per piani di cottura (seguire le istruzioni del produttore).
Le fuoriuscite di liquidi sulle zone di cottura possono causare spostamenti
o vibrazioni delle pentole.
Dopo aver pulito il piano cottura, asciugarlo accuratamente.
Se sul vetro è presente il logo iXelium™, il piano di cottura è stato
trattato con la tecnologia iXelium™, una finitura esclusiva di Whirlpool
che garantisce una perfetta pulizia e preserva a lungo la brillantezza
della superficie.
Per la pulizia dei piani cottura iXelium™ attenersi alle seguenti
raccomandazioni:
• Usare un panno morbido (meglio se in microfibra) inumidito con
acqua o con un detergente per vetri di uso quotidiano.
• Per un risultato migliore, lasciare il vetro a contatto con un panno
umido per un paio di minuti.
RISOLUZIONE DEI PROBLEMI
Se il piano cottura non funziona correttamente, prima di chiamare
l’assistenza esaminare questa guida rapida per individuare il problema.
•
•
•
•
•
Se dopo le suddette verifiche il problema persiste, contattare il Servizio
Assistenza più vicino.
Leggere e seguire le istruzioni riportate nella sezione “Uso quotidiano”.
Controllare che non vi siano interruzioni nella rete elettrica.
Dopo avere pulito il piano di cottura, asciugarlo accuratamente.
Se, accendendo il piano di cottura, il display visualizza codici
alfanumerici procedere secondo la seguente tabella.
CODICE ERRORE
DESCRIZIONE
Se non si riesce a spegnere il piano di cottura dopo averlo utilizzato,
scollegarlo dall’alimentazione.
POSSIBILI CAUSE
ELIMINAZIONE ERRORE
C81, C82
Il pannello comandi si spegne per la
temperatura troppo elevata.
La temperatura interna delle parti Aspettare quindi che il piano si
elettroniche è troppo alta.
raffreddi prima di riutilizzarlo.
C83
Il pannello comandi indica il codice
errore di piano spento perché vi è un
problema del circuito elettronico.
Il piano di cottura può essere
Il piano di cottura è stato alimentato
ancora utilizzato ma è opportuno
con una tensione eccessiva.
chiamare il Servizio Assistenza.
C85
Il piano di cottura non trasferisce
alimentazione alla pentola.
La pentola non è adatta al piano di
Utilizzare una pentola adeguata.
cottura a induzione.
F02 oppure F04 oppure C84
La tensione di collegamento è errata
oppure problema dell’alimentazione.
Il sensore rileva una tensione differente Scollegare il piano dalla rete e
da quella di collegamento.
controllare il collegamento.
F01, F05, F06, F07, F10, F12,
F25, F33, F34, F36, F37, F46,
F47, F48, F49, F58, F61, F62,
F63, F72, F74, F77
Scollegare il piano di cottura dalla rete elettrica.
Attendere alcuni secondi e collegarlo nuovamente.
Se il problema persiste, chiamare il Servizio Assistenza e comunicare il codice errore.
SUONI FUNZIONALI
I piani di cottura a induzione possono generare rumorosità e vibrazioni
durante il normale funzionamento, in base al tipo di materiale e alla
cottura del cibo.
Queste condizioni sono normali ed essenziali per il corretto
funzionamento del sistema a induzione e non indicano eventuali guasti
o danni.
SERVIZIO ASSISTENZA
Per ricevere un’assistenza più completa, registrare il prodotto su
www‌.‌whirlpool.eu/register.
•
il numero Assistenza (è il numero che si trova dopo la parola Service
sulla targhetta matricola), posto sotto l’apparecchio (sulla piastra
metallica);
•
•
il proprio indirizzo completo;
il proprio numero di telefono.
PRIMA DI CHIAMARE IL SERVIZIO ASSISTENZA:
1. Verificare se non sia possibile eliminare da soli i guasti. Vedere
“RISOLUZIONE DEI PROBLEMI”.
2. Spegnere e riaccendere l’apparecchio per assicurarsi che l’inconveniente
sia stato eliminato.
SE DOPO I SUDDETTI CONTROLLI IL PROBLEMA PERSISTE, CONTATTARE
IL SERVIZIO ASSISTENZA PIÙ VICINO.
Per ricevere assistenza, chiamare il numero indicato sul libretto di
garanzia o seguire le istruzioni sul sito web www‌.‌whirlpool.eu.
Quando si contatta il nostro servizio assistenza,indicare sempre:
• una breve descrizione del guasto;
• il tipo e il modello esatti del prodotto;
Type: XXX
Mod.: XXX
XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX
Made in X
XXXXXXXXXXXXXXX
XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX
400011391185
01
XXXX XXX XXXXX
XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX
XX XXXX XXXXX
Qualora si renda necessaria una riparazione, rivolgersi ad un centro del
Servizio Assistenza (a garanzia dell’utilizzo di pezzi di ricambio originali
e di una corretta riparazione).
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertising