Whirlpool | NFW 840 P IX | Setup and user guide | Whirlpool NFW 840 P IX Guida utente

Whirlpool NFW 840 P IX Guida utente
IT
GUIDA
RAPIDA
WWW
Scaricare le istruzioni per la sicurezza e
le istruzioni per l’uso collegandosi al sito
www‌.‌whirlpool‌.‌eu e seguire la procedura
indicata sul retro.
Leggere attentamente le istruzioni per la sicurezza prima di utilizzare il prodotto
DESCRIZIONE DEL PRODOTTO
1.
2.
3.
4.
1
6
7
2
3
4
8
5.
6.
9
7.
8.
9.
10
10.
5
Pannello comandi
Ventola
Lampada
Guide accessori
(il livello è indicato sulla parete
della cavità)
Porta
Blocco serratura
(blocca la porta durante e dopo la
pulizia automatica)
Resistenza superiore / grill
Resistenza circolare
(non visibile)
Targhetta matricola
(da non rimuovere)
Resistenza inferiore
(non visibile)
PANNELLO COMANDI
1
1. MANOPOLA DI SELEZIONE
Per accendere il forno
selezionando una funzione.
Per spegnere il forno, ruotare sulla
posizione .
2. LUCE
A forno acceso, premere per
accendere o spegnere la luce di
cavità del forno.
23
4
5
3. IMPOSTAZIONI DI TEMPO /
ORA
Per accedere alle impostazioni
della durata di cottura, dell’avvio
ritardato e del timer. A forno
spento, per visualizzare l’ora.
4. DISPLAY
6
5. TASTI DI REGOLAZIONE
Per modificare le impostazioni di
durata.
6. MANOPOLA TERMOSTATO
Ruotare per selezionare la
temperatura desiderata attivando
le funzioni manuali. Su 0/A attiva le
funzioni automatiche.
1
ACCESSORI
GRIGLIA
WWW
LECCARDA
(SE PRESENTE)
Per maggiori informazioni, scaricare le istruzioni
per l'uso da www.whirlpool.eu
TEGLIA
(SE PRESENTE)
Il numero di accessori può variare a seconda del modello acquistato.
È possibile acquistare separatamente altri accessori presso il Servizio Assistenza.
INSERIMENTO DELLA GRIGLIA
E DEGLI ALTRI ACCESSORI
. Inserire la griglia tenendola leggermente inclinata
verso l’alto, appoggiando dapprima il lato posteriore
rialzato orientato verso l’alto sul livello desiderato. In
seguito, farla scivolare orizzontalmente sulle guide
fino a fine corsa.
FUNZIONI
STATICO*
Per cuocere qualsiasi tipo di pietanza su un
solo ripiano.
TERMOVENTILATO
Per cuocere contemporaneamente su più
ripiani (massimo tre) alimenti diversi che richiedono
la medesima temperatura di cottura.
Questa funzione permette di eseguire la cottura
senza trasmissione di odori da un alimento all'altro.
MAXI COOKING
Per cuocere carni di grosse dimensioni
(superiori ai 2,5 kg). Si raccomanda di girare la carne
durante la cottura per farla rosolare su tutti i lati. Si
consiglia inoltre di irrorare la carne di tanto in tanto
per evitare che asciughi eccessivamente.
PIZZA
Per cuocere diversi tipi e formati di pizza e
focaccia. Si consiglia di invertire la posizione delle
teglie a metà cottura.
GRILL
Per grigliare costate, spiedini e salsicce,
gratinare verdure o dorare il pane. Quando si
cuoce la carne alla griglia, si consiglia di utilizzare
una leccarda per raccogliere il liquido di cottura:
posizionarla un livello sotto la griglia e aggiungere
200 ml di acqua potabile.
TURBO GRILL
Per arrostire grossi pezzi di carne (cosciotti,
roast beef, polli). Si consiglia di utilizzare una
leccarda per raccogliere il liquido di cottura:
posizionarla un livello sotto la griglia e aggiungere
200 ml di acqua potabile.
2
. Gli altri accessori, per esempio la piastra dolci, si
inseriscono orizzontalmente, facendoli scivolare sulle
guide.
WWW
Per maggiori informazioni, scaricare le istruzioni
per l'uso da www.whirlpool.eu
LIEVITAZIONE
Per ottenere una lievitazione ottimale di
impasti dolci o salati. Per attivare questa funzione,
ruotare la manopola del termostato sull'icona
corrispondente.
ECO TERMOVENTILATO*
Per cuocere arrosti e arrosti ripieni su uno
stesso ripiano. La circolazione intermittente dell'aria
impedisce un'eccessiva asciugatura degli alimenti. In
questa funzione ECO la luce rimane spenta durante
.
la cottura e può essere riaccesa premendo
PANE AUTO
Questa funzione seleziona automaticamente
temperatura e tempo ideali per la cottura del pane.
Per ottenere i migliori risultati seguire attentamente
la ricetta. Attivare la funzione a forno freddo.
DOLCI AUTO
Questa funzione seleziona automaticamente
temperatura e tempo ideali per la cottura dei dolci.
Attivare la funzione a forno freddo.
PULIZIA AUTOMATICA
Permette di eliminare i residui di cottura
tramite un ciclo ad altissima temperatura (circa
400°C).
* Funzione di riferimento per la dichiarazione di efficienza
energetica in accordo con il Regolamento europeo 65/‌2014
IT
PRIMO UTILIZZO
1. IMPOSTARE L’ORA
Alla prima accensione, è necessario impostare l’ora:
finché sul display non lampeggiano
premere
e le due cifre dell’ora.
l’icona
Usare o per cambiare l'impostazione, quindi
premere per almeno due secondi per confermare.
Utilizzare o per impostare l’ora e premere
per confermare. Sul display lampeggiano le due cifre
dei minuti. Utilizzare o per impostare i minuti e
per confermare.
premere
Nota: quando l’icona
lampeggia, ad esempio dopo una
prolungata interruzione di corrente, è necessario impostare
l’ora.
2. IMPOSTARE L’ASSORBIMENTO DI POTENZA
Il forno è programmato per operare a una potenza
inferiore a 2,9 kW (“Lo”): Perché sia compatibile con
un impianto domestico di potenza superiore a 3 kW
(“Hi”) è necessario modificare le impostazioni.
Per accedere al menu di modifica, ruotare la
manopola di selezione su , quindi riportarla su .
Subito dopo, premere o per cinque secondi.
3. RISCALDARE IL FORNO
Un nuovo forno può rilasciare degli odori dovuti alla
lavorazione di fabbrica: questo è normale.
Prima di cucinare gli alimenti è dunque raccomandato
di riscaldare a vuoto il forno per rimuovere ogni
odore.
Rimuovere protezioni di cartone o pellicole
trasparenti e togliere gli accessori dal forno.
Scaldare il forno a 250 °C per circa un'ora, utilizzando
preferibilmente la funzione “Maxicooking”. Durante
questa procedura il forno deve essere vuoto.
Seguire le istruzioni a seguire per impostare
correttamente la funzione.
Nota: è opportuno ventilare la stanza durante e dopo il primo
utilizzo.
USO QUOTIDIANO
1. SELEZIONARE UNA FUNZIONE
Per selezionare una funzione, ruotare la manopola
di selezione in corrispondenza del simbolo della
funzione desiderata: il display si accende e il forno
emette un segnale acustico.
2. AVVIARE UNA FUNZIONE
MANUALE
Per avviare la funzione selezionata, ruotare la manopola
termostato per impostare la temperatura desiderata.
AUTOMATICA
Per avviare la funzione automatica (“Pane” o “Dolci”)
selezionata, mantenere la manopola termostato sulla
posizione dedicata alle funzioni automatiche (0/A).
Per terminare la cottura, ruotare la manopola di
selezione in corrispondenza della posizione 0.
Nota: è possibile impostare l'ora di fine cottura e il timer.
LIEVITAZIONE
Per avviare la funzione “Lievitazione”, ruotare la
manopola termostato in corrispondenza del simbolo
della funzione; se il forno è impostato su una
temperatura differente, la funzione non si avvia.
Nota: è possibile impostare la durata, l'ora di fine cottura (solo
se è impostata una durata) e il timer.
3. PRERISCALDAMENTO E CALORE RESIDUO
Nota: durante la cottura sarà possibile modificare la funzione
ruotando la manopola di selezione o regolare la temperatura
ruotando la manopola termostato.
La funzione non si avvia se la manopola del termostato è
impostata su 0°C. È possibile impostare la durata, l'ora di fine
cottura (solo se è impostata una durata) e il timer.
Una volta avviata la funzione, un segnale acustico e il
lampeggio dell’icona sul display segnalano che è
attiva la fase di preriscaldamento.
Al raggiungimento della temperatura impostata,
l'icona smette di lampeggiare e viene emesso un
nuovo segnale acustico per indicare che è possibile
introdurre gli alimenti e procedere alla cottura.
Nota: Introdurre gli alimenti nel forno prima della fine del
preriscaldamento può avere effetti negativi sui risultati della
cottura.
3
Al termine della cottura e con la funzione disattivata,
è possibile che l'icona rimanga visibile sul display
per indicare la presenza di calore residuo.
Nota: il tempo di spegnimento dell'icona può variare
perché dipende da una serie di fattori, come la temperatura
ambiente e la funzione utilizzata. In ogni caso, il prodotto
può essere considerato spento quando il puntatore della
manopola di selezione si trova su “ ”.
. PROGRAMMARE LA COTTURA
Per programmare la cottura è necessario aver
selezionato precedentemente una funzione.
DURATA
Premere tante volte fino a che sul display
lampeggiano l’icona e “00:00”.
Utilizzare o per impostare la durata desiderata,
quindi premere per confermare.
Attivare la funzione ruotando la manopola termostato
in corrispondenza della temperatura desiderata: Allo
scadere del tempo programmato, un segnale acustico
e il display indicheranno che la cottura è terminata.
Nota: per annullare la durata impostata, premere tante
volte fino a che sul display lampeggia l’icona , quindi
utilizzare per riportare la durata a “00:00”.
La durata impostata include la fase di preriscaldamento.
PROGRAMMARE L’ORA DI FINE COTTURA /
AVVIO RITARDATO
Una volta impostata una durata sarà possibile
posticipare l’avvio della funzione, programmandone
l’ora di fine: premere fino a che sul display non
lampeggiano l’icona e l’ora corrente.
Utilizzare o per impostare l’ora di fine cottura
desiderata e premere per confermare.
Attivare la funzione ruotando la manopola termostato
in corrispondenza della temperatura desiderata
o necessaria: la funzione resterà in pausa fino ad
avviarsi automaticamente dopo un periodo di tempo
calcolato per terminare la cottura all’orario impostato.
una funzione differente o sulla posizione “ ” per
spegnere il forno.
Nota: se attivo il timer, il display mostrerà la scritta “END” in
alternanza al tempo rimanente.
. IMPOSTARE IL TIMER
Questa opzione non interrompe né programma la
cottura ma permette di utilizzare il display come
contaminuti, sia durante una funzione attiva che
quando il forno è spento.
Premere tante volte fino a che sul display
lampeggiano l’icona e “00:00”.
Utilizzare o per impostare la durata desiderata e
premere per confermare.
Un segnale acustico avviserà del termine del conto
alla rovescia.
Note: per disattivare il timer, premere tante volte fino a
che l’icona lampeggia, quindi utilizzare per riportare la
durata a “00:00”.
. FUNZIONE DI PULIZIA AUTOMATICA PER
PIROLISI
Non toccare il forno durante il ciclo di pirolisi.
Tenere i bambini e gli animali lontani dal forno
durante e dopo (fino a una completa areazione
della stanza) il ciclo di pirolisi.
Prima di attivare la funzione estrarre tutti gli accessori
dal forno. Nel caso in cui il forno sia installato sotto
un piano di cottura, accertarsi che durante il ciclo di
autopulizia i bruciatori o le piastre elettriche siano
spente.
Per ottenere risultati di pulizia ottimali, eliminare i
depositi di grandi dimensioni con una spugna umida
prima di avviare la funzione di pirolisi. Si consiglia di
attivare la funzione di pirolisi soltanto se l'apparecchio
è molto sporco o emana cattivi odori durante la
cottura.
Per attivare la funzione di pulizia automatica, ruotare
la manopola di selezione e la manopola del termostato
sull'icona .
La funzione si attiverà automaticamente, la porta
sarà bloccata e la luce interna del forno sarà spenta:
il display mostrerà il tempo rimanente, alternato alla
scritta “Pyro”.
Nota: per annullare l’impostazione, spegnere il forno
ruotando la manopola di selezione sulla posizione “ ”.
FINE COTTURA
Un segnale acustico e il display avvisano del termine
della funzione.
Nota: sarà possibile programmare solo l’ora di fine della
funzione. La durata è automaticamente impostata a 120
minuti.
A ciclo ultimato, la porta rimane bloccata fino a
quando non viene raggiunta una temperatura sicura.
Ventilare la stanza durante e dopo il ciclo di pirolisi.
Ruotare la manopola di selezione per selezionare
4
IT
TABELLA DI COTTURA
RICETTA
TEMPERATURA
(°C)
DURATA
(MIN)
Sì
160-180
30-90
2/3
Sì
160-180
30-90
4
Sì
160–200
35-90
2
Sì
160–200
40-90
4
Sì
160-180
20-45
3
Sì
150 – 170
20 - 45
4
2
Sì
150 - 170
20-45
5
3
Sì
180 - 210
30-40
3
Sì
180-200
35-45
4
2
Sì
180-200
35-45
5
3
Sì
90
150 - 200
3
Sì
90
140 - 200
4
2
Sì
90
140 - 200
5
3
Sì
190-250
15-50
1/2
Sì
190-250
20-50
4
—
—
60
2
Sì
250
10 - 20
3
Sì
230 - 250
10 -25
4
Sì
180-200
40-55
3
Sì
180-200
45 - 60
4
2
Sì
180-200
45 - 60
5
3
-
190-200
20-30
3
-
180-190
20-40
4
2
-
180-190
20-40
5
3
FUNZIONE PRERISCALD.
Torte a lievitazione
Torte ripiene
(cheese cake, strudel, torta di frutta)
Biscotti/Tortine
Bignè
Meringhe
Pizza / Focaccia
Pane
Pizza surgelata
Torte salate
(torta di verdura,quiche)
Voulevant / Salatini di pasta sfoglia
LIVELLO
E ACCESSORI
FUNZIONI
Statico
ACCESSORI
Griglia
Grill
Turbo grill
Tortiera o teglia su
griglia
Pizza
Leccarda/teglia su
griglia
Termoventilato
Leccarda
Maxi Cooking
Pane Auto
Leccarda con 200 ml
d'acqua
1
2
1
1
1
2
2
1
1
Eco
Termoventilato
Piastra dolci
5
RICETTA
FUNZIONE PRERISCALD.
TEMPERATURA
(°C)
DURATA
(MIN)
LIVELLO
E ACCESSORI
Lasagne / Pasta al forno /
Cannelloni / Sformati
Sì
190 - 200
45 - 65
2
Agnello / Vitello / Manzo / Maiale 1 Kg
Sì
190 - 200
80 - 110
3
Arrosto di maiale con cotenna 2kg
Sì
180 - 190
110 - 150
2
Pollo / Coniglio / Anatra 1 kg
Sì
200 - 230
50 - 100
2
Tacchino / Oca 3 kg
-
190-200
100 - 160
2
Sì
170 - 190
30 - 50
2
Sì
180-200
50 - 70
2
Pane tostato
-
250
2-6
5
Filetti / tranci di pesce
-
230 - 250
20 - 30*
4
3
Salsicce/Spiedini/Costine/Hamburger
-
250
15 - 30*
5
4
Pollo arrosto 1-1,3 kg
Sì
200 - 220
55 - 70**
2
1
Roast beef al sangue 1 kg
Sì
200 - 210
35 - 50**
3
Cosciotto di agnello / Stinchi
Sì
200 - 210
60 - 90**
3
Patate arrosto
Sì
200 - 210
35 - 55**
3
Verdure gratinate
-
200 - 210
25 - 55
3
Carne & Patate
Sì
190-200
45 - 100***
4
1
Pesce & Verdure
Sì
180
30 - 50***
4
1
Lasagne e carne
Sì
200
50 - 100***
4
1
Pasto completo: Crostata (Liv. 5) /
Lasagna (Liv. 3) / Carne (Liv. 1)
Sì
180 - 190
40 - 120***
5
3
Arrosti / Arrosti ripieni
-
170 - 180
100 - 150
2
Pesce al forno / al cartoccio (filetto,
intero)
Verdure ripiene
(pomodori, zucchine, melanzane)
1
La durata indicata non comprende la fase di preriscaldamento: si consiglia di inserire gli alimenti nel forno e di
impostare la durata della cottura solo al raggiungimento della temperatura desiderata.
* Ruotare il cibo a metà cottura.
** Girare gli alimenti a due terzi della cottura (se
necessario).
*** La durata è approssimata: le pietanze possono
essere tolte dal forno in tempi differenti secondo
preferenza.
Scaricare le Istruzioni per l’uso dal sito
www‌.‌whirlpool‌.‌eu per consultare la tabella delle
ricette testate, compilata per gli istituti di valutazione
secondo la norma IEC 60350-1.
FUNZIONI
Statico
ACCESSORI
Griglia
6
Grill
Turbo grill
Tortiera o teglia su
griglia
Pizza
Leccarda/teglia su
griglia
Termoventilato
Leccarda
Maxi Cooking
Pane Auto
Leccarda con 200 ml
d'acqua
Eco
Termoventilato
Piastra dolci
IT
CURA
E PULIZIA
Non usare pulitrici a getto di
vapore.
Utilizzare guanti protettivi
durante tutte le operazioni.
WWW
Eseguire le operazioni indicate a
forno freddo.
Scollegare l'apparecchio
dall'alimentazione.
SUPERFICI ESTERNE
. Pulire le superfici con un panno in microfibra umido.
Se molto sporche, aggiungere qualche goccia di
detergente neutro. Asciugare con un panno asciutto.
. Non usare detergenti corrosivi o abrasivi. Se
inavvertitamente uno di questi prodotti dovesse
venire a contatto con le superfici, pulire subito con un
panno in microfibra umido.
SUPERFICI INTERNE
. Dopo ogni uso, lasciare raffreddare il forno e
pulirlo preferibilmente quando è ancora tiepido per
rimuovere incrostazioni e macchie dovute a residui di
cibo; per asciugare la condensa dovuta alla cottura di
alimenti con un elevato contenuto di acqua, usare a
forno freddo un panno o una spugna.
RIMOZIONE E MONTAGGIO DELLA PORTA
1. Per rimuovere la porta, aprirla completamente e
abbassare i fermi fino alla posizione di sblocco.
2. Chiudere la porta fino a quando è possibile.
Prendere saldamente la porta con entrambe le mani,
evitando di tenerla per la maniglia.
Per estrarla facilmente, continuare a chiuderla e
contemporaneamente tirarla verso l’alto (a) finché
non esce dalle sedi (b).
~15°
b
~60°
a
Togliere la porta e appoggiarla su un piano morbido.
3. Per rimontare la porta, avvicinarla al forno
allineando i ganci delle cerniere alle proprie sedi e
ancorare la parte superiore agli alloggiamenti.
4. Abbassare la porta e poi aprirla completamente.
Abbassare i fermi nella posizione originale: fare
attenzione che siano completamente abbassati.
5. Provare a chiudere la porta, verificando che sia
allineata al pannello di controllo. Se non lo fosse,
ripetere tutte le operazioni.
Per maggiori informazioni, scaricare le istruzioni
per l'uso da www.whirlpool.eu
Non usare pagliette metalliche,
panni abrasivi e detergenti
abrasivi o corrosivi che possano
danneggiare le superfici.
. In caso di sporco tenace sulle superfici interne,
si raccomanda di utilizzare la funzione di pulizia
automatica.
. Pulire i vetri della porta con detergenti liquidi
specifici.
. Per facilitare la pulizia dei vetri è possibile rimuovere
e smontare facilmente la porta WWW .
ACCESSORI
Mettere a bagno gli accessori con detersivo per piatti
dopo l’uso, maneggiandoli con guanti da forno, se
ancora caldi. I residui di cibo possono essere rimossi
con una spazzola per piatti o con una spugna.
CLICK & CLEAN - PULIRE IL VETRO
1. Dopo aver smontato la porta e averla appoggiata
su un ripiano morbido con la maniglia verso il basso,
premere contemporaneamente le due clip di fissaggio
ed estrarre il profilo superiore della porta tirandolo
verso di sé.
2. Afferrare saldamente le lastre di vetro con due
mani, rimuoverle e appoggiarle su una superficie
morbida, quindi procedere alla pulizia.
3. Prima di rimontare il vetro interno è necessario
riapplicare il vetro intermedio (contrassegnato con “R”):
per riposizionarli correttamente, fare attenzione che la
“R” sia visibile nell’angolo sinistro. Inserire dapprima
il lato lungo del vetro contrassegnato con “R” nelle
sedi di sostegno (a), quindi abbassarlo in posizione (b).
Ripetere la procedura per entrambi i vetri.
a
b
a
4. Rimontare il profilo superiore: un clic indica il
corretto posizionamento. Verificare che la tenuta sia
salda prima di rimontare la porta.
7
RISOLUZIONE
DEI PROBLEMI
WWW
Per maggiori informazioni, scaricare le istruzioni
per l'uso da www.whirlpool.eu
Problema
Possibile causa
Soluzione
Il forno non funziona
Interruzione di corrente
elettrica.
Disconnessione dalla rete
principale.
Verificare che ci sia tensione in rete e che il
forno sia collegato all’alimentazione elettrica.
Spegnere e riaccendere il forno e verificare se
l’inconveniente persiste.
Il display mostra la lettera “F”
seguita da un numero
Problema software.
Contattare il Servizio Assistenza di zona e
comunicare la lettera o il numero che segue
la lettera “F”.
CONSIGLI UTILI
COME LEGGERE LA TABELLA DI COTTURA
La tabella indica la funzione, gli accessori e il livello
migliore da utilizzare per cuocere svariati tipi di cibo.
I tempi di cottura si intendono dall’introduzione degli
alimenti nel forno, escluso il preriscaldamento (dove
richiesto). Le temperature e i tempi di cottura sono
indicativi e dipendono dalla quantità di cibo e dal tipo
di accessori. Utilizzare inizialmente i valori più bassi
consigliati e, se il risultato della cottura non è quello
desiderato, passare a quelli più alti. Si consiglia di
utilizzare gli accessori in dotazione e tortiere o teglie
possibilmente in metallo scuro. È possibile utilizzare
anche tegami e accessori in pyrex o in ceramica,
ma occorre considerare che i tempi di cottura si
allungheranno leggermente.
WWW
Per maggiori informazioni, scaricare le istruzioni
per l'uso da www.whirlpool.eu
FUNZIONE PANE AUTO
Per ottenere i migliori risultati è opportuno seguire
attentamente le indicazioni, rispettando la ricetta per
1000 g d’impasto: 600 g di farina, 360 g di acqua, 11
g di sale, 25 g di lievito fresco (oppure 2 bustine di
lievito in polvere).
Per una lievitazione ottimale, sono necessari circa
90 minuti a temperatura ambiente oppure 60
minuti all’interno del forno attivando la funzione
“Lievitazione”.
Infornare a forno freddo, versare 1 dl di acqua
potabile fredda sul fondo del forno e avviare la
funzione “Pane Auto”. Al termine della cottura,
lasciare riposare su una griglia fino a completo
raffreddamento.
COTTURA SIMULTANEA DI ALIMENTI DIVERSI
Utilizzando la funzione “TERMOVENTILATO”, è
possibile cuocere contemporaneamente alimenti
diversi che richiedono la medesima temperatura
(ad esempio, pesce e verdure) su ripiani differenti. Si
potranno estrarre prima gli alimenti che richiedono
tempi di cottura più brevi e lasciare continuare la
cottura per quelli che necessitano di tempi più lunghi.
SCHEDA TECNICA
WWW La scheda tecnica con i dati energetici
dell'apparecchio può essere scaricata dal sito
www‌.‌whirlpool‌.‌eu
COME OTTENERE LE ISTRUZIONI PER L’USO
> WWW Scaricare le Istruzioni per l'uso dal
sito web docs.whirlpool‌.‌eu (è possibile
utilizzare questo codice QR) specificando il
codice prodotto.
> In alternativa, contattare il Servizio di Assistenza
Clienti.
CONTATTARE IL SERVIZIO ASSISTENZA CLIENTI
Le informazioni di contatto sono riportate sul libretto
di garanzia. Prima di
contattare il Servizio
Assistenza, prepararsi a
fornire i codici riportati
sulla targhetta matricola
del prodotto.
XXXXXXXX
XXX
XXXXXXXXX
XX XXXXXXXXXX
Model: xxxXXXXxx
XXXXXXXXXX
XXXXXX
XXXXXX XXXXXX
XXXXX XXXXXXX
400011357237
Stampato in Italia
8
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertising