Whirlpool | W7 OS4 4S1 P BL | Setup and user guide | Whirlpool W7 OS4 4S1 P BL Guida utente

Whirlpool W7 OS4 4S1 P BL Guida utente
IT
Guida rapida
GRAZIE PER AVERE ACQUISTATO UN PRODOTTO
WHIRLPOOL
Per ricevere un'assistenza più completa, registrare il
prodotto su www‌.‌whirlpool‌.‌eu/‌register
Prima di utilizzare l’apparecchio, leggere attentamente le
istruzioni relative alla sicurezza.
DESCRIZIONE DEL PRODOTTO
1
6
2
7
3
4
5
5
4
4
3
3
2
2
1
1
1. Pannello comandi
2. Ventola
3. Resistenza circolare
(non visibile)
4. Griglie laterali
(il livello è indicato sulla parte
frontale del forno)
5. Porta
6. Cassetto per l'acqua
7. Resistenza superiore / grill
8. Luce
9. Targhetta matricola
(da non rimuovere)
10. Resistenza inferiore
(non visibile)
8
9
10
5
DESCRIZIONE DEL PANNELLO COMANDI
2
3
4
1
1. ON / OFF
Per accendere e spegnere il forno
o arrestare un funzione attiva.
2. TASTI DI ACCESSO DIRETTO
ALLE FUNZIONI
Per accedere rapidamente alle
funzioni e al menu.
3. TASTO DI NAVIGAZIONE MENO
Per scorrere i menu e ridurre
le impostazioni o i valori delle
funzioni.
5
4. INDIETRO
Per tornare alla schermata
precedente.
Durante la cottura, permette di
modificare le impostazioni.
5. DISPLAY
Per avviare immediatamente una
funzione.
6. CONFERMA
Per confermare la selezione di una
funzione o un valore impostato.
6
7
8
9
7. TASTO DI NAVIGAZIONE PIÙ
Per scorrere i menu e aumentare
le impostazioni o i valori delle
funzioni.
8. TASTI DI ACCESSO DIRETTO A
OPZIONI E FUNZIONI
Per impostare rapidamente le
funzioni, la durata, le impostazioni
e i preferiti.
9. AVVIO
Per avviare una funzione
utilizzando i valori impostati o di
base.
1
ACCESSORI
GRIGLIA
LECCARDA
TEGLIA
GUIDE SCORREVOLI*
Da usare per la cottura degli
alimenti o come supporto
per pentole, tortiere e altri
utensili da cucina.
Da posizionare sotto la
griglia per raccogliere i
succhi di cottura o come
piastra per cuocere carni,
pesci, verdure, focacce, ecc.
Da usare per cuocere
prodotti di panetteria e
pasticceria, ma anche carne
arrosto, pesce al cartoccio,
ecc.
Per facilitare l'inserimento o
la rimozione degli accessori.
* Disponibile solo su alcuni modelli
Il numero e il tipo di accessori possono variare a seconda del modello acquistato.
È possibile acquistare separatamente altri accessori presso il Servizio Assistenza.
INSERIRE LA GRIGLIA E ALTRI ACCESSORI
Inserire la griglia orizzontalmente facendola scivolare
sulle griglie laterali inserendo dapprima il lato rialzato
orientato verso l’alto.
Gli altri accessori, come la leccarda o la teglia, si
inseriscono orizzontalmente come la griglia.
TOGLIERE E RIMONTARE LE GRIGLIE LATERALI
• Per togliere le griglie, sollevarle e sganciare la
parte inferiore dalla sede tirandola leggermente: a
questo punto è possibile rimuovere le griglie.
• Per rimontare le griglie, inserirle dapprima nelle
sedi superiori. Avvicinarle alla cavità tenendo
sollevato, quindi abbassarle in posizione nelle sedi
inferiori.
MONTARE LE GUIDE SCORREVOLI (SE PRESENTI)
Togliere dal forno le griglie laterali e rimuovere la
protezione in plastica dalle guide scorrevoli.
Ancorare alla griglia laterale la clip superiore della
guida e farla scivolare fino a fine corsa; abbassare
in posizione l’altra clip. Per fissare la guida,
premere la parte inferiore della clip contro la griglia
laterale. Assicurarsi che le guide possano scorrere
liberamente. Ripetere questa operazione sull’altra
griglia laterale, allo stesso livello.
Nota: le guide scorrevoli possono essere montate a qualsiasi
livello.
2
IT
FUNZIONI
6th SENSE
Questa funzione permette la cottura
completamente automatica di tutte le pietanze (lasagne,
carne, pesce, verdure, torte dolci e salate, pane, pizza).
Per utilizzare al meglio questa funzione si raccomanda
di seguire le indicazioni della tabella di cottura.
TERMOVENTILATO + VAPORE
Combinando le proprietà del vapore con
quelle della cottura termoventilata, questa funzione
permette di ottenere una cottura piacevolmente
croccante e dorata all'esterno mantenendo l'interno
tenero e succoso. Per ottenere risultati ottimali, si
consiglia di scegliere un livello di vapore ALTO per il
pesce, MEDIO per la carne e BASSO per pane e dolci.
TERMOVENTILATO
Per cuocere contemporaneamente su più
ripiani (massimo tre) alimenti diversi che richiedono
la medesima temperatura di cottura. Questa funzione
permette di eseguire la cottura senza trasmissione di
odori da un alimento all'altro.
FUNZIONI TRADIZIONALI
•
•
•
•
•
VENTILATO
Per cuocere carni o torte ripiene su un solo ripiano.
FUNZIONI COOK 4
Per cuocere contemporaneamente su quattro
ripiani alimenti diversi che richiedono la medesima
temperatura di cottura. Questa funzione può essere
utilizzata per cuocere biscotti, torte, pizze (anche
surgelate) e per preparare un pasto completo. Per
ottenere risultati ottimali si raccomanda di seguire
la tabella di cottura.
TURBO GRILL
Per arrostire grossi tagli di carne (cosciotti, roast
beef, polli). Si consiglia di utilizzare una leccarda
per raccogliere i liquidi di cottura: posizionarla
un livello sotto la griglia e aggiungere 500 ml di
acqua potabile.
CIBI SURGELATI
Questa funzione seleziona automaticamente la
temperatura e la modalità di cottura ottimali per 5
diverse categorie di alimenti pronti surgelati. Non
è necessario preriscaldare il forno.
FUNZIONI SPECIALI
» » MAXI COOKING
Per cuocere tagli di carne di grosse dimensioni
(superiori ai 2,5 kg). Si suggerisce di girare la carne
durante la cottura per ottenere una doratura
omogenea su entrambi i lati. È preferibile irrorarla
di tanto in tanto con il fondo di cottura per evitare
che si asciughi eccessivamente.
» » LIEVITAZIONE IN CORSO
Per ottenere una lievitazione ottimale di
impasti dolci o salati. Per preservare la qualità
della lievitazione, non attivare la funzione se il
forno è ancora caldo dopo un ciclo di cottura.
» » SCONGELAMENTO
Per velocizzare lo scongelamento degli
alimenti. Disporre gli alimenti sul ripiano
intermedio. Si suggerisce di lasciare l'alimento
nella sua confezione per impedire che si
asciughi eccessivamente all'esterno.
» » TIENI IN CALDO
Per mantenere caldi e croccanti cibi appena
cotti.
» » ECO TERMOVENTILATO
Per cuocere arrosti ripieni e filetti di carne su
uno stesso ripiano. La circolazione intermittente
dell'aria impedisce un'eccessiva asciugatura
degli alimenti. In questa funzione ECO la luce
rimane spenta durante la cottura. Per utilizzare
il ciclo ECO e ottimizzare quindi i consumi
energetici, la porta forno non deve essere aperta
fino a completamento della cottura del cibo.
STATICO
Per cuocere qualsiasi tipo di pietanza su un solo
ripiano.
GRILL
Per grigliare costate, spiedini e salsicce, gratinare
verdure o dorare il pane. Per la grigliatura delle carni,
si consiglia di utilizzare una leccarda per raccogliere il
liquido di cottura: posizionarla un livello sotto la griglia
e aggiungere 500 ml di acqua potabile.
PRERISC RAPIDO
Per riscaldare rapidamente il forno.
TIMER
Per modificare i tempi di cottura delle funzioni.
CONTA MINUTI
Per impostare il timer senza attivare una funzione.
PULIZIA
•
•
•
PULIZIA AUTOMATICA - PIROLISI
Per eliminare lo sporco generato dalla cottura
tramite un ciclo ad altissima temperatura
(circa 500°). E’ possibile selezionare due cicli di
autopulizia: un ciclo completo (Pirolisi) e un ciclo
più breve (Pirolisi Eco). Si suggerisce di utilizzare il
ciclo rapido a intervalli regolari e quello completo
solo in caso di forno molto sporco.
SCARICO ACQUA
Per svuotare automaticamente la caldaia,
evitando che rimangano residui d’acqua quando
l’apparecchio deve restare inutilizzato per un
certo periodo.
DECALCIFICAZIONE
Per rimuovere i depositi di calcare dalla caldaia. Si
consiglia di attivare la funzione a intervalli regolari. In
caso contrario, sul display comparirà un messaggio
per ricordare che è necessario pulire il forno.
3
IMPOSTAZIONI
Per regolare le impostazioni del forno.
Attivando la modalità “ECO”, la luminosità del display si
riduce e la luce si spegne dopo 1 minuto per risparmiare
energia. Il display si riattiva automaticamente premendo un
tasto qualsiasi.
Se la modalità “DEMO” è impostata su “On”, tutti i comandi
sono operativi e i menu sono disponibili ma il forno non
viene riscaldato. Per disattivare questa modalità, accedere a
“DEMO” dal menu “IMPOSTAZIONI” e scegliere “Off”.
Selezionando “RESET”, l'apparecchio si spegne e vengono
ripristinate le impostazioni della prima accensione. Tutte le
impostazioni successive vengono cancellate.
PREFERITI
Per richiamare la lista delle 10 funzioni preferite.
PRIMO UTILIZZO
1. SELEZIONE DELLA LINGUA
Alla prima accensione, è necessario impostare lingua
e ora: Sul display compare “English”.
English
Premere o per scorrere tra le lingue disponibili e
selezionare quella desiderata.
Premere per confermare la selezione.
Nota: la lingua potrà essere cambiata successivamente
selezionando “LINGUA” nel menu “IMPOSTAZIONI”,
accessibile premendo .
2. IMPOSTARE L’ASSORBIMENTO DI POTENZA
Il forno è programmato per assorbire una potenza
elettrica compatibile con una rete domestica di
capacità superiore a 3 kW (16): nel caso si disponga di
una potenza inferiore, è necessario diminuire questo
valore (13).
POTENZA
Premere
premere
o per selezionare 16 “Alto” o 13 “Basso” e
per confermare.
3. IMPOSTARE L’ORA
Dopo avere selezionato la potenza, è necessario
impostare l’ora: sul display lampeggiano le due cifre
relative all’ora.
OROLOGIO
Premere o per impostare l'ora corrente e
premere : sul display lampeggiano le due cifre
relative ai minuti.
Premere o per impostare i minuti e premere
per confermare.
Nota: dopo un'interruzione prolungata della corrente
potrebbe essere necessario impostare nuovamente l’ora.
Selezionare “OROLOGIO” nel menu “IMPOSTAZIONI”,
accessibile premendo .
4. RISCALDAMENTO DEL FORNO
Un nuovo forno può rilasciare degli odori dovuti alla
lavorazione di fabbrica: questo è normale.
Prima di cucinare gli alimenti è dunque raccomandato
di riscaldare a vuoto il forno per rimuovere ogni odore.
Rimuovere protezioni di cartone o pellicole trasparenti
e togliere gli accessori dal forno. Riscaldare il forno a
200°C per circa 1 ora utilizzando preferibilmente una
funzione ventilata (“Termoventilato” o “Ventilato”).
Nota: è opportuno ventilare la stanza durante e dopo il
primo utilizzo.
USO QUOTIDIANO
1. SELEZIONARE UNA FUNZIONE
Premere
per accendere il forno: il display mostrerà
l'ultima funzione utilizzata o il menu principale.
Per selezionare una funzione è possibile premere
l'icona corrispondente (per le funzioni principali)
oppure scegliere la voce desiderata da un menu:
Per selezionare una funzione da un menu (il display
mostrerà la prima voce disponibile), premere o
per selezionare la voce desiderata, quindi premere
per confermare.
2. IMPOSTARE LA FUNZIONE
Dopo avere selezionato la funzione desiderata è
possibile modificarne le impostazioni. Il display
mostra in sequenza i valori che è possibile modificare.
Premendo
è possibile modificare nuovamente
l'impostazione precedente.
TEMPERATURA / LIVELLO GRILL / LIVELLO VAPORE
TEMPERATURA
Quando il valore lampeggia sul display, premere
4
o
per regolarlo, quindi premere per confermare e
procedere con le impostazioni seguenti (per i valori
che è possibile modificare).
Usare la stessa procedura per impostare la potenza
del grill: Sono disponibili tre livelli di potenza per il
grill: 3 (alto), 2 (medio), 1 (basso).
Nella funzione “Termoventilato + Vapore”, è possibile
scegliere la quantità di vapore tra i seguenti valori: 1
(Basso), 2 (Medio), 3 (Alto).
Nota: una volta attivata la funzione, sarà possibile modificare
la temperatura o la potenza del grill usando o .
DURATA
DURATA
Quando l’icona
lampeggia sul display, premere
o per impostare il tempo di cottura desiderato,
quindi premere per confermare. È possibile
non impostare la durata se si preferisce gestire
manualmente il tempo di cottura: Premere o
per confermare e avviare la funzione. Selezionando
questa modalità non è possibile programmare un
avvio ritardato.
Nota: durante la cottura, premendo è possibile regolare
il tempo impostato: premere o per modificare il valore,
quindi premere per confermare.
FINE COTTURA (AVVIO RITARDATO)
In molte funzioni, una volta impostato un tempo di
cottura è possibile posticipare l’avvio della funzione
programmando l’ora di fine. Il display mostra l’ora di
fine mentre l’icona lampeggia.
FINE COTTURA
Premere o per impostare l’ora di fine cottura
desiderata, quindi premere per confermare
e attivare la funzione. Inserire gli alimenti nel
forno e chiudere la porta: la funzione si avvierà
automaticamente dopo un periodo di tempo
calcolato per terminare la cottura all’orario impostato.
Nota: programmare l’avvio ritardato di una cottura, disattiva
in ogni caso la fase di preriscaldamento del forno: la
temperatura desiderata viene raggiunta gradualmente,
quindi i tempi di cottura si allungheranno leggermente
rispetto a quanto indicato nella tabella di cottura. Durante il
tempo di attesa, è possibile premere o per regolare l’ora
di fine programmata oppure premere per modificare altre
impostazioni. Premendo , è possibile alternare la
visualizzazione tra l'ora di fine cottura e la durata.
. 6th SENSE
Queste funzioni selezionano automaticamente la
modalità, la temperatura e la durata di cottura più
adatte per ottenere risultati ottimali.
Alla richiesta, sarà sufficiente indicare le caratteristiche
degli alimenti per ottenere un risultato ottimale.
PESO / ALTEZZA / PIZZA (LIVELLI TEGLIA
ROTONDA)
IT
CHILOGRAMMI
Per impostare questa funzione correttamente, seguire
le indicazioni che compaiono sul display, impostare i
valori desiderati premendo o , quindi premere
per confermare.
GRADO DI COTTURA / DORATURA
In alcune funzioni 6th Sense è possibile regolare il
grado di cottura.
GRADO DI COTTURA
Alla richiesta, premere o per selezionare il livello
desiderato tra la cottura al sangue (-1) e un risultato
ben cotto (+1). Premere o
per confermare e
avviare la funzione.
Allo stesso modo, in alcune funzioni 6th Sense è
possibile regolare il grado di doratura tra un valore
minimo (-1) e un valore massimo (1).
. COTTURA A VAPORE
Selezionando la funzione “Termoventilato + Vapore”
o una delle altre funzioni 6th Sense preimpostate, è
possibile cuocere qualsiasi tipo di pietanza con l'uso
del vapore.
Il vapore penetra negli alimenti in modo più veloce e
uniforme rispetto alla sola aria calda utilizzata nelle
funzioni tradizionali: questa azione riduce i tempi di
cottura, preservando le preziose sostanze nutritive
degli alimenti e assicurando risultati eccellenti e
saporiti in tutte le preparazioni.
È importante che la porta del forno rimanga chiusa
per l'intera durata della cottura a vapore.
Per procedere alla cottura a vapore, sarà necessario
riempire il serbatoio interno del forno usando il
cassetto posto sul pannello comandi.
Quando il display mostra i messaggi ”AGGIUNGI
ACQUA” o ”RIEMPI CASSETTO”, aprire il cassetto
premendolo leggermente.
Versare acqua potabile finché compare il messaggio
”SERBATOIO PIENO”. Il serbatoio ha una capienza
massima di circa 1,5 litri.
Chiudere il cassetto spingendolo con attenzione
verso il pannello finché non è completamente chiuso.
Il cassetto deve restare sempre chiuso, tranne quando
è necessario rabboccare l'acqua.
5
Sarà necessario aggiungere acqua solo se il livello del
serbatoio non è sufficiente per completare la cottura.
Si raccomanda di non riempire il serbatoio a
forno spento o prima che compaia il messaggio
corrispondente sul display.
3. AVVIARE LA FUNZIONE
Dopo avere confermato i valori predefiniti o avere
applicato le impostazioni preferite, premere
per
attivare la funzione prescelta.
Se è stato impostato un ritardo, premendo
sarà
possibile saltare questa fase per avviare subito la
funzione programmata.
Nota: dopo avere selezionato una funzione, il display
consiglia il livello più adatto per quella funzione.
La funzione avviata può essere interrotta in qualsiasi
momento premendo
.
Se il forno è caldo e la funzione prevede una
determinata temperatura massima, sul display
compare un messaggio corrispondente. Premere
per tornare alla schermata precedente e scegliere
un'altra funzione, oppure attendere il completo
raffreddamento del forno.
4. PRERISCALDAMENTO
In alcune funzioni, è prevista una fase di
preriscaldamento del forno: una volta avviata la
funzione, il display segnala che si è attivata la fase di
preriscaldamento.
PRERISCALDA
Al termine di questa fase, un segnale acustico e il
display indicheranno che il forno ha raggiunto la
temperatura impostata e comparirà la richiesta “AGG.
ALIMENTO”.
A questo punto aprire la porta, infornare gli alimenti,
chiudere la porta e avviare la cottura premendo o
.
Nota: Introdurre gli alimenti nel forno prima della fine del
preriscaldamento può avere effetti negativi sui risultati della
cottura. Aprendo la porta durante la fase di
preriscaldamento, questa si interrompe temporaneamente.
Il tempo di cottura non comprende la fase di
preriscaldamento. La temperatura finale del forno
può essere modificata usando o .
5. METTERE IN PAUSA LA COTTURA / GIRARE O
CONTROLLARE GLI ALIMENTI
Aprendo la porta, le resistenze vengono disattivate e
la cottura viene temporaneamente interrotta.
Per riprendere la cottura, chiudere la porta.
Alcune funzioni 6th Sense prevedono che gli alimenti
vengano girati durante la cottura.
GIRA ALIMENTO
Questa richiesta sarà segnalata da un segnale
6
acustico e da un messaggio corrispondente sul
display. Aprire la porta, eseguire l'operazione indicata
sul display, chiudere la porta e premere
per
continuare la cottura.
Allo stesso modo, quando manca il 10% del tempo di
cottura impostato, il forno richiede di controllare gli
alimenti.
CONTROLLARE IL C
Questa richiesta sarà segnalata da un segnale
acustico e da un messaggio corrispondente sul
display. Controllare gli alimenti, chiudere la porta e
premere
o per continuare la cottura.
Nota: premendo
è possibile ignorare le operazioni
richieste. In ogni caso, una volta trascorso un certo tempo
senza che l'operazione venga eseguita, il forno riprende
automaticamente la cottura.
6. FINE COTTURA
Allo scadere del tempo programmato, un segnale
acustico e il display avvisano che la cottura è
terminata.
FINE COTTURA
Premere
per continuare la cottura in modalità
manuale (senza timer) o premere
per prolungare
il tempo di cottura impostando una nuova durata.
In entrambi i casi, i parametri di cottura saranno
mantenuti.
DORATURA
Con alcune funzioni, alla fine della cottura il forno
consente di dorare la superficie del cibo grazie
all’utilizzo del grill.
v PER DORATURA
Quando il display mostra il messaggio
corrispondente, premendo viene avviato un ciclo
di doratura di cinque minuti. Questa funzione può
essere interrotta in qualsiasi momento premendo
per spegnere il forno.
. PREFERITI
Al termine della cottura, sul display compare un
messaggio che propone di salvare la funzione nella
lista dei preferiti con un numero da 1 a 10.
AGG. PREFERITO?
Se si desidera salvare la funzione tra i preferiti
e memorizzare le impostazioni correnti per usi
successivi premere , oppure premere
per
ignorare la richiesta.
Dopo avere premuto , premere o per
selezionare il numero di posizione, quindi premere
per confermare.
Nota: se la memoria è piena o la posizione è già occupata,
viene chiesto di confermare la sovrascrittura della funzione
precedente.
Per richiamare successivamente le funzioni salvate
premere
: il display mostrerà la lista delle funzioni
preferite.
1. STATICO
Premere o per selezionare la funzione,
confermarla premendo e attivarla premendo
. PULIZIA
• PULIZIA AUTOMATICA - PIROLISI
.
Non toccare il forno durante il ciclo di pirolisi.
Tenere i bambini e gli animali lontani dal forno
durante e dopo(fino a una completa areazione
della stanza) il ciclo di pirolisi.
Prima di attivare la funzione rimuovere tutti gli
accessori dal forno, comprese le guide laterali. Se il
forno è installato sotto un piano di cottura, accertarsi
che durante il ciclo di pulizia automatica i bruciatori
o le piastre elettriche siano spente. Per ottenere
risultati di pulizia ottimali, eliminare i depositi di
grandi dimensioni con una spugna umida prima di
avviare la funzione di pirolisi. Si consiglia di attivare la
funzione di pirolisi soltanto se l'apparecchio è molto
sporco o emana cattivi odori durante la cottura.
Premere per visualizzare “Pirolisi” sul display.
Pirolisi
Premere o per selezionare il ciclo desiderato,
quindi premere per confermare. Dopo avere
selezionato un ciclo, è possibile premere o per
impostare l'ora di fine cottura (o di avvio ritardato) e
premere per confermare.
Alla richiesta, pulire la porta e rimuovere tutti gli
accessori, quindi chiudere la porta e premere
: il
forno avvia il ciclo di autopulizia e la porta si blocca
automaticamente: sul display compare un messaggio
di avviso mentre un conto alla rovescia indica lo stato
di avanzamento del ciclo in corso.
A ciclo ultimato, la porta rimane bloccata fino a
quando non viene raggiunta una temperatura sicura.
• SCARICO ACQUA
Questa funzione permette di scaricare l'acqua per
impedire che ristagni nel serbatoio. Si raccomanda di
eseguirla dopo ogni utilizzo del forno.
In ogni caso, questa operazione dovrà essere
obbligatoriamente eseguita dopo un certo numero
di cicli di cottura, diversamente non sarà possibile
IT
avviare una nuova funzione a vapore.
Dopo avere selezionato la funzione
“Scarico acqua”, o quando richiesto
dal messaggio corrispondente sul
display, premere
ed eseguire le
operazioni indicate: aprire lo
sportello e appoggiare una caraffa
capiente sotto l'ugello di scarico,
situato nella parte in basso a destra del pannello. Una
volta iniziato lo scarico, tenere la caraffa in posizione
fino al termine del processo.
Il display indicherà quando è necessario vuotare
completamente il serbatoio.
Nota: la funzione di scarico può essere selezionata soltanto
a forno freddo. La caraffa deve avere una capienza minima
di 2 litri.
• DECALCIFICAZIONE
Questa funzione speciale, che viene attivata
periodicamente, ha lo scopo di mantenere la caldaia
e il circuito del vapore in condizioni ottimali.
La sua esecuzione è divisa in più fasi: scarico,
decalcificazione, risciacquo. Dopo avere avviato la
funzione, eseguire le operazioni indicate sul display e
quindi premere
per avviare la fase successiva.
La durata media della funzione è di circa 180 minuti.
Nota: se la funzione viene interrotta prima del termine, sarà
necessario rieseguire l'intero ciclo di decalcificazione.
» » SCARICO
Prima di eseguire la decalcificazione sarà necessario
vuotare il serbatoio: per eseguire questa operazione
in modo ottimale, procedere come descritto nel
relativo paragrafo.
» » DECALCIFICAZIONE
Per ottenere risultati ottimali, si raccomanda di
introdurre nel serbatoio 75 g di prodotto specifico
WPRO sciolto in 1,7 litri d'acqua potabile.
WPRO è il decalcificante professionale consigliato per
ottenere prestazioni sempre ottimali dalle funzioni di
cottura a vapore del forno. Seguire le istruzioni riportate
sulla confezione del prodotto. Per ordini e informazioni,
contattare il Servizio Assistenza o
www.whirlpool.eu
Whirlpool non sarà responsabile per i danni causati
dall'impiego di altri prodotti di pulizia reperibili in
commercio.
Al termine della fase di decalcificazione sarà necessario
vuotare il serbatoio.
Nota: La caraffa deve avere una capienza minima di 2 litri.
» » RISCIACQUO
Il ciclo di risciacquo ha la funzione di pulire il
serbatoio e il circuito del vapore. Riempire il serbatoio
con acqua potabile finché sul display compare il
messaggio “SERBATOIO PIENO”, quindi premere
per iniziare il risciacquo. Al termine, un messaggio sul
display chiederà di ripetere questa fase con un nuovo
ciclo di scarico e risciacquo.
Non spegnere il forno prima di avere completato
7
tutte le operazioni richieste dalla funzione.
Durante il ciclo di pulizia non è possibile attivare
nessuna funzione di cottura.
Nota: sul display comparirà un messaggio per ricordare di
eseguire questa operazione regolarmente.
. CONTA MINUTI
Quando il forno è spento, il display può essere
utilizzato come contaminuti. Per attivare questa
funzione, assicurarsi che il forno sia spento e premere
o : sul display lampeggerà l'icona .
Premere o per impostare il tempo desiderato,
quindi premere per attivare il timer.
CONTA MINUTI
Un segnale acustico e il display avviseranno che il
conto alla rovescia è terminato.
Nota: il conta minuti non attiva nessun ciclo di cottura.
Premere o per modificare il tempo impostato sul
timer.
Dopo avere attivato il conta minuti, è anche possibile
selezionare e attivare una funzione.
Premere
per accendere il forno, quindi selezionare
la funzione desiderata.
Una volta avviata la funzione, il timer continuerà
autonomamente il conto alla rovescia senza
interferire sulla funzione stessa.
Nota: Durante questa fase non sarà possibile vedere il conta
minuti (sarà visualizzata solo l'icona ), ma il conto alla
rovescia continuerà. Per tornare a visualizzare il conta
minuti, premere
per interrompere la funzione
correntemente attiva.
. BLOCCO TASTI
Per bloccare i tasti, tenere premuto
per almeno
cinque secondi. Per disattivare, ripetere la stessa
procedura.
BLOCCO TASTI
Nota: questa funzione può essere attivata anche durante la
cottura. Per ragioni di sicurezza, è possibile spegnere il
forno in qualsiasi momento premendo
.
8
IT
TABELLA DI COTTURA
QUANTITÀ CONSIGLIATA
GIRARE
(del tempo di
cottura)
0,5 - 3 kg
-
2
Arrosto (imp. cottura 0)
0,6 - 2 kg
-
3
Hamburger (imp. cottura 0)
1,5 - 3 cm
3/5
5
Arrosto
0,6 - 2,5 kg
-
3
Salsicce & wurstel
1,5 - 4 cm
2/3
5
Intero
0,6 - 3 kg
-
2
Filetto & petto
1 - 5 cm
2/3
5
4
Spiedini
una griglia
1/2
5
4
Filetti
0,5 - 3 cm
-
3
2
Filetti-surgelati
0,5 - 3 cm
-
3
2
0,5 - 1,5 kg
-
3
Verdure-ripiene
0,1 - 0,5 kg cad
-
3
Verdure-arrostite
0,5 - 1,5 kg
-
3
Patate
una teglia
-
3
Pomodori
una teglia
-
3
Peperoni
una teglia
-
3
Broccoli
una teglia
-
3
Cavolfiori
una teglia
-
3
Altro
una teglia
-
3
Pan di spagna
0,5 - 1,2 kg
-
3
Biscotti
0,2 - 0,6 kg
-
3
Bigné
una teglia
-
3
Crostata
0,4 - 1,6 kg
-
3
Strudel
0,4 - 1,6 kg
-
3
0,5 - 2 kg
-
3
0,8 - 1,2 kg
-
2
60 - 150 g l'uno
-
3
400 - 600 g l'uno
-
2
0,5 - 2,0 kg
-
2
200 - 300 g l'uno
-
3
Sottile
Teglia rotonda
-
2
Alta
Teglia rotonda
-
2
Livelli 1 - 4
-
2
CATEGORIE DI ALIMENTI
LASAGNA
Manzo arrosto
CARNE
Maiale-arrosto
Pollo-arrosto
PESCE
Patate
Verdure-arrostite
VERDURE
Verdure-gratinate
Torte lievitate
TORTE & DOLCI
Pasticceria & torte ripiene
Torta ripiena alla frutta
TORTA SALATA
Panini
PANE
Pane in cassetta
Pane grande
Baguette
PIZZA
Surgelata
ACCESSORI
Griglia
Pirofila o tortiera
su griglia
Leccarda /
piastra dolci o teglia su
griglia
Leccarda / teglia
LIVELLO E
ACCESSORI
4
4
Leccarda con
500 ml di acqua
9
TABELLA DI COTTURA TERMOVENTILATO + VAPORE
RICETTA
LIVELLO VAPORE PRERISCALDAMENTO TEMPERATURA (°C) DURATA (MIN.)
RIPIANO E
ACCESSORI
Pasta frolla / Biscotti
BASSO
Sì
140 - 150
35 - 55
3
Tortine / Muffin
BASSO
Sì
160 - 170
30 - 40
3
Torte lievitate
BASSO
Sì
170 - 180
40 - 60
2
Pan di spagna
BASSO
Sì
160 - 170
30 - 40
2
Focaccia
BASSO
Sì
200 - 220
20 - 40
3
Pagnotta
BASSO
Sì
170 -180
70 - 100
3
Panini
BASSO
Sì
200 - 220
30 - 50
3
Baguette
BASSO
Sì
200 - 220
30 - 50
3
Patate arrosto
MEDIO
Sì
200 - 220
50 - 70
3
Agnello / Manzo / Maiale 1 Kg
MEDIO
Sì
180 - 200
60 - 100
3
Vitello / Manzo / Maiale (spezzatino)
MEDIO
Sì
160 - 180
60-80
3
Roast beef al sangue 1 kg
MEDIO
Sì
200 - 220
40 - 50
3
Roast beef al sangue 2 kg
MEDIO
Sì
200
55 - 65
3
Coscia d'agnello
MEDIO
Sì
180 - 200
65 - 75
3
Stinco di maiale stufato
MEDIO
Sì
160 - 180
85 - 100
3
Pollo / Faraona / Anatra (1-1,5 kg)
MEDIO
Sì
200 - 220
50 - 70
3
Pollo / Faraona / Anatra (in pezzi)
MEDIO
Sì
200 - 220
55 - 65
3
Verdure ripiene
(pomodori, zucchine, melanzane)
MEDIO
Sì
180 - 200
25 - 40
3
ALTO
Sì
180 - 200
15 - 30
3
Filetto di pesce
ACCESSORI
10
Griglia
Pirofila o tortiera su griglia
Leccarda / piastra dolci o
teglia su griglia
Leccarda / teglia
Leccarda con 500 ml di
acqua
IT
TABELLA DI COTTURA
RICETTA
Torte lievitate / Pan di Spagna
Torte ripiene
(cheesecake, strudel, torta di mele)
Biscotti / Pasta frolla
Tortine / Muffin
Bigné
Meringhe
Pane / Pizza / Focaccia
Pizza (sottile, alta, focaccia)
Pizza surgelata
Torte salate
(torta di verdure, quiche)
Vols-au-vent / Salatini di pasta sfoglia
FUNZIONI
Statico
RIPIANO E
ACCESSORI
FUNZIONE PRERISCALDAMENTO TEMPERATURA (°C) DURATA (MIN.)
Termoventilato
Ventilato
Sì
170
30 - 50
2
Sì
160
30 - 50
2
Sì
160
30 - 50
4
Sì
160 – 200
30 - 85
3
Sì
160 – 200
35 - 90
4
Sì
150
20 - 40
3
Sì
140
30 - 50
4
Sì
140
30 - 50
4
1
Sì
135
40 - 60
5
3
Sì
170
20 - 40
3
Sì
150
30 - 50
4
Sì
150
30 - 50
4
1
Sì
150
40 - 60
5
3
Sì
180 - 200
30 - 40
3
Sì
180 - 190
35 - 45
4
1
Sì
180 - 190
35 - 45 *
5
3
Sì
90
110 - 150
3
Sì
90
130 - 150
4
1
Sì
90
140 - 160 *
5
3
Sì
190 - 250
15 - 50
2
Sì
190 - 230
20 - 50
4
1
Sì
220 - 240
25 - 50 *
5
3
Sì
250
10 - 15
3
Sì
250
10 - 20
4
1
Sì
220 - 240
15 - 30
5
3
Sì
180 - 190
45 - 55
3
Sì
180 - 190
45 - 60
4
1
Sì
180 - 190
45 - 70 *
5
3
Sì
190 - 200
20 - 30
Sì
180 - 190
20 - 40
Sì
180 - 190
20 - 40 *
Grill
Turbo Grill
Maxi Cooking
1
1
1
1
1
1
1
1
1
3
4
1
5
3
Cook 4
1
Eco
Termoventilato
11
RICETTA
RIPIANO E
ACCESSORI
FUNZIONE PRERISCALDAMENTO TEMPERATURA (°C) DURATA (min.)
3
Lasagne / Flan / Cannelloni / Sformati
Sì
190 - 200
45 - 65
Agnello / Vitello / Manzo / Maiale (1 kg)
Sì
190 - 200
80 - 110
Arrosto di maiale con cotenna 2 kg
-
170
110 - 150
Pollo / Coniglio / Anatra (1 kg)
Sì
200 - 230
50 - 100
3
Tacchino / Oca (3 kg)
Sì
190 - 200
80 - 130
2
Sì
180 - 200
40 - 60
3
Sì
180 - 200
50 - 60
2
Pane tostato
-
3 (Alto)
3-6
5
Filetti / Tranci di pesce
-
2 (media)
20 - 30 **
4
3
Salsicce / Spiedini / Costine /
Hamburger
-
2 - 3 (media – alto)
15 - 30 **
5
4
Pollo arrosto (1-1,3 kg)
-
2 (media)
55 - 70 ***
2
1
Cosciotto d'agnello / Stinco
-
2 (media)
60 - 90 ***
3
Patate arrosto
-
2 (media)
35 - 55 ***
3
Verdure gratinate
-
3 (Alto)
10 - 25
3
Sì
135
50 - 70
5
4
3
1
Sì
170
50 - 70
5
3
2
1
Sì
210
40 - 60
5
3
2
1
Sì
190
40 - 120 *
5
3
1
Sì
190
40 - 120 *
5
4
2
Lasagne e carne
Sì
200
50 - 100 *
4
1
Carne e patate
Sì
200
45 - 100 *
4
1
Pesce e verdure
Sì
180
30 - 50 *
4
1
Arrosti ripieni
-
200
80 - 120 *
3
Carne in pezzi
(coniglio, pollo, agnello)
-
200
50 - 100 *
3
Pesce al forno / al cartoccio
(filetti, intero)
Verdure ripiene
(pomodori, zucchine, melanzane)
Biscotti
Biscotti
Crostate
Crostate
Pizza tonda
Pizza
Pasto completo: Crostata (Liv. 5) /
Lasagne (Liv. 3) / Carne (Liv. 1)
Pasto completo: Crostata di frutta (livello
5) / Verdure arrosto (livello 4) / Lasagne
(livello 2) / Tagli di carne (livello 1)
Menu
3
2
1
* Il tempo di cottura è indicativo: le pietanze possono essere tolte dal forno in tempi differenti secondo preferenza.
** Girare gli alimenti a metà cottura.
*** Girare gli alimenti a due terzi di cottura se necessario.
COME LEGGERE LA TABELLA DI COTTURA
La tabella indica la funzione, gli accessori e il livello migliore da utilizzare per cuocere svariati tipi di cibo.
I tempi di cottura si intendono dall’introduzione degli alimenti nel forno, escluso il preriscaldamento (dove richiesto).
Le temperature e i tempi di cottura sono indicativi e dipendono dalla quantità di cibo e dal tipo di accessori.
Utilizzare inizialmente i valori più bassi consigliati e, se il risultato della cottura non è quello desiderato, passare a quelli più alti.
Si consiglia di utilizzare gli accessori in dotazione e tortiere o teglie possibilmente in metallo scuro. È possibile utilizzare anche tegami e accessori in pyrex
o in ceramica, ma occorre considerare che i tempi di cottura si allungheranno leggermente.
ACCESSORI
12
Griglia
Pirofila o tortiera su griglia
Leccarda / piastra dolci o
teglia su griglia
Leccarda / teglia
Leccarda con 500 ml di
acqua
IT
PULIZIA E MANUTENZIONE
Assicurarsi che il forno si sia
raffreddato prima di eseguire
ogni operazione.
Non utilizzare apparecchi a
vapore.
Non usare pagliette metalliche,
panni abrasivi e detergenti
abrasivi o corrosivi che possano
danneggiare le superfici.
Utilizzare guanti protettivi.
Il forno deve essere disconnesso
dalla rete elettrica prima
di effettuare operazioni di
manutenzione.
SUPERFICI ESTERNE
• Pulire le superfici con un panno in microfibra
umido.
Se molto sporche, aggiungere qualche goccia
di detergente neutro. Asciugare con un panno
asciutto.
• Non usare detergenti corrosivi o abrasivi. Se
inavvertitamente uno di questi prodotti dovesse
venire a contatto con le superfici, pulire subito con
un panno in microfibra umido.
SUPERFICI INTERNE
• Dopo ogni uso, lasciare raffreddare il forno e
pulirlo preferibilmente quando è ancora tiepido
per rimuovere incrostazioni e macchie dovute a
residui di cibo; per asciugare la condensa dovuta
alla cottura di alimenti con un elevato contenuto
di acqua, usare a forno freddo un panno o una
spugna.
• In caso di sporco tenace sulle superfici interne,
si raccomanda di utilizzare la funzione di pulizia
automatica.
• Pulire i vetri della porta con detergenti liquidi
specifici.
• Per facilitare la pulizia della porta è possibile
rimuoverla.
ACCESSORI
Mettere a bagno gli accessori con detersivo per piatti
dopo l’uso, maneggiandoli con guanti da forno, se
ancora caldi. I residui di cibo possono essere rimossi
con una spazzola per piatti o con una spugna.
CALDAIA
Per garantire prestazioni ottimali nel tempo, ed
evitare incrostazioni dovute al deposito di calcare, si
consiglia di attivare con regolarità le funzioni “Scarico
acqua” e “Decalcif.”.
Se la funzione “Termoventilato + Vapore” è rimasta
inutilizzata per un lungo periodo, si consiglia di
effettuare un ciclo di cottura a forno vuoto riempiendo
completamente il serbatoio.
SOSTITUZIONE DELLA LAMPADINA
1. Scollegare il forno dalla rete elettrica.
2. Rimuovere le griglie laterali.
3. Estrarre la protezione della lampadina.
4. Sostituire la lampadina.
5. Riposizionare il coprilampada e premerlo con
fermezza fino a quando scatta in posizione.
6. Riapplicare le griglie laterali.
7. Ricollegare il forno alla rete elettrica.
Nota: usare solo lampade alogene da 20-40 W/230 ~ V tipo
G9, T 300 °C. La lampada utilizzata nel prodotto è specifica
per elettrodomestici e non è adatta per l’illuminazione di
ambienti domestici (Regolamento (CE) 244/2009). Le
lampadine sono disponibili presso il Servizio Assistenza.
- In caso di impiego di lampade alogene, non maneggiarle
a mani nude, per evitare che vengano danneggiate dalle
impronte digitali. Non far funzionare il forno senza prima
aver riposizionato il coperchio.
13
TOGLIERE E RIMONTARE LA PORTA
1. Per rimuovere la porta, aprirla completamente e
abbassare i fermi fino alla posizione di sblocco.
a
b
3. Per rimontare la porta, avvicinarla al forno
allineando i ganci delle cerniere alle proprie sedi e
ancorare la parte superiore agli alloggiamenti.
4. Abbassare la porta e poi aprirla completamente.
Abbassare i fermi nella posizione originale: fare
attenzione che siano completamente abbassati.
a
b
2. Chiudere la porta fino a quando è possibile.
Prendere saldamente la porta con entrambe le
mani, evitando di tenerla per la maniglia.
Per estrarla facilmente, continuare a chiuderla e
contemporaneamente tirarla verso l’alto finché
non esce dalle sedi. Togliere la porta e appoggiarla
su un piano morbido.
Sarà necessario applicare una leggera pressione
per assicurare il corretto posizionamento dei fermi.
~15°
“CLICK”
b
a
5. Provare a chiudere la porta, verificando che sia
allineata al pannello di controllo. Se non lo fosse,
ripetere tutte le operazioni: funzionando male, la
porta potrebbe danneggiarsi.
RISOLUZIONE DEI PROBLEMI
PROBLEMA
POSSIBILE CAUSA
SOLUZIONE
Il forno non funziona.
Interruzione di corrente elettrica.
Disconnessione dalla rete
principale.
Verificare che ci sia tensione in rete e che il forno sia
collegato all’alimentazione elettrica.
Spegnere e riaccendere il forno e verificare se
l’inconveniente persiste.
Il display mostra la lettera “F” seguita da
un numero o una lettera.
Il forno è guasto.
Contattare il più vicino Servizio Assistenza Clienti e
specificare il numero che segue la lettera “F”.
Il forno non si riscalda.
La funzione non si avvia.
È attiva la modalità “DEMO”.
Accedere a “DEMO” dal menu “IMPOSTAZIONI” e scegliere
“Off”.
La luce si spegne.
La modalità “ECO” è impostata
su “On”.
Accedere a “ECO” dal menu “IMPOSTAZIONI” e scegliere
“Off”.
La porta non si apre.
Ciclo di pulizia in corso.
Attendere il termine della funzione e lasciare raffreddare il
forno.
Per scaricare le istruzioni di sicurezza, il manuale d’uso, la scheda tecnica e i dati energetici:
•
Visitare il sito web docs‌.‌whirlpool‌.‌eu
•
Usare il codice QR
•
Oppure, contattare il Servizio Assistenza (al numero di telefono riportato sul libretto di
garanzia). Quando si contatta il Servizio di Assistenza Clienti fornire i codici presenti sulla
targhetta matricola del prodotto.
XXXXXXXXXX
XXX
XX
XXXXXX
XXXX
XX
XXXXXXXXXX
XXXXXXXXXX
XXXXXXXXXX
Model: xxxXXXXxx
XXXXXX XXXXXX
XXXXXX
14
400011386025
XXXXX XXXXXXX
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertising