Whirlpool | BSNF 8993 PB | Use and care guide | Whirlpool BSNF 8993 PB Guida utente

Whirlpool BSNF 8993 PB Guida utente
Istruzioni per la sicurezza, Guida all'utilizzo
e alla manutenzione e Istruzioni per l'installazione
www.whirlpool.eu/register
ITALIANO . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 3
2
IT
ITALIANO
ISTRUZIONI
PER L'USO
GRAZIE PER AVERE ACQUISTATO UN PRODOTTO WHIRLPOOL.
Per ricevere un'assistenza più completa, registrare l'apparecchio su www.
whirlpool.eu/register
Indice analitico
Istruzioni per la sicurezza
NORME DI SICUREZZA. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 4
CONSIGLI PER LA SALVAGUARDIA DELL’AMBIENTE. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 6
DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 6
Istruzioni per l'uso
DESCRIZIONE DEL PRODOTTO. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 8
APPARECCHIO . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 8
PANNELLO COMANDI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 9
PORTA. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 10
LUCE FRIGORIFERO. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 10
RIPIANI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 10
VENTOLA + FILTRO ARIA ANTIBATTERICO . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 10
COMPARTO FRIGORIFERO NO-FROST. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 10
COMPARTO CONGELATORE NO-FROST. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 11
ACCESSORI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 11
UTILIZZO DELL'APPARECCHIO. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 12
PRIMO UTILIZZO. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 12
INSTALLAZIONE. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 13
USO QUOTIDIANO . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 13
CONSIGLI PER LA CONSERVAZIONE DEGLI ALIMENTI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 26
RACCOMANDAZIONI IN CASO DI NON UTILIZZO DELL'APPARECCHIO. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 30
PULIZIA E MANUTENZIONE. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 31
GUIDA ALLA RICERCA GUASTI E SERVIZIO ASSISTENZA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 32
SEGNALI ACUSTICI FUNZIONALI. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 32
GUIDA ALLA RICERCA GUASTI. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 33
SERVIZIO ASSISTENZA. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 34
Istruzioni per l'installazione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 35
3
NORME DI SICUREZZA
IMPORTANTE: DA LEGGERE E
RISPETTARE
Prima di utilizzare l'apparecchio,
leggere le seguenti norme di
sicurezza.
Conservarle per eventuali consultazioni successive.
Questo manuale e l'apparecchio
sono corredati da importanti
avvertenze di sicurezza, da
leggere e rispettare sempre.
In caso di mancato rispetto delle
presenti norme il produttore
declina qualsiasi responsabilità
per l'eventuale utilizzo errato
dell'apparecchio o dei relativi
comandi.
AVVERTENZE DI SICUREZZA
Tenere i bambini di età inferiore
agli 8 anni a debita distanza
dall'apparecchio, a meno che
non siano costantemente sorvegliati.
L'uso di questo apparecchio da
parte di bambini di età superiore
agli 8 anni, di persone con ridotte capacità fisiche, sensoriali o
mentali o di persone sprovviste
di esperienza e conoscenze
adeguate è consentito solo con
un'adeguata sorveglianza, o se
tali persone siano state istruite
sull'utilizzo sicuro dell'apparecchio e siano consapevoli dei
rischi. Vietare ai bambini di
giocare con l'apparecchio. La
pulizia e la manutenzione ordinaria non devono essere effettuate da bambini senza la supervisione di un adulto.
USO CONSENTITO
ATTENZIONE: l'apparecchio non
è destinato ad essere messo in
funzione mediante un temporizzatore esterno o un sistema di
comando a distanza separato.
Questo apparecchio è destinato
esclusivamente all'uso domestico e non è adatto a impieghi
professionali.
Non utilizzare l'apparecchio
all'aperto.
4
Non riporre sostanze esplosive o
infiammabili, ad esempio bombolette spray, e non conservare
o utilizzare benzina o altri materiali infiammabili all'interno o in
prossimità dell'apparecchio: se
l'apparecchio dovesse essere
messo in funzione inavvertitamente, potrebbe incendiarsi.
L'apparecchio è destinato all'utilizzo domestico e ad analoghe
applicazioni quali:
- aree di cucina per il personale
di negozi, uffici e altri contesti
lavorativi;
- agriturismi e alberghi, motel e
altre strutture residenziali;
- bed and breakfast;
- catering e analoghe attività che
non prevedono vendita al dettaglio.
La lampadina utilizzata nell'apparecchio è progettata specificatamente per gli elettrodomestici
e non è adatta per l'illuminazione domestica (Regolamento CE
244/2009).
L'apparecchio è predisposto per
il funzionamento in ambienti in
cui la temperatura sia compresa
nei seguenti intervalli, a seconda
della classe climatica riportata
sulla targhetta. L'apparecchio
potrebbe non funzionare correttamente se lasciato per un lungo
periodo ad una temperatura
superiore o inferiore all'intervallo
previsto.
Classe climatica T. amb. (°C)
SN da 10 a 32
N da 16 a 32
ST da 16 a 38
T da 16 a 43
Questo apparecchio non contiene CFC. Il circuito refrigerante
contiene R600a (HC).
Apparecchi con isobutano
(R600a): l’isobutano è un gas
naturale senza effetti nocivi
sull’ambiente, tuttavia è infiammabile. È perciò indispensabile
assicurarsi che i tubi del circuito
refrigerante non siano danneggiati. Prestare particolare attenzione in caso di tubi danneggiati
quando si svuota il circuito
refrigerante.
AVVERTENZA : Non danneggiare i tubi del circuito refrigerante
dell'apparecchio.
AVVERTENZA: Mantenere libere
da ostruzioni le aperture di
ventilazione nello spazio circostante l’apparecchio o nella
nicchia di incasso.
AVVERTENZA : Non usare
dispositivi meccanici, elettrici o
chimici diversi da quelli raccomandati dal produttore per accelerare il processo di sbrinamento.
AVVERTENZA: Non usare o
introdurre apparecchiature
elettriche all'interno degli scomparti dell'apparecchio se queste
non sono del tipo espressamente autorizzato dal produttore.
AVVERTENZA: I produttori di
ghiaccio e/o distributori d’acqua
non direttamente collegati
all’alimentazione idrica devono
essere riempiti unicamente con
acqua potabile.
AVVERTENZA: I produttori di
ghiaccio e/o distributori d’acqua
devono essere collegati a un
condotto di alimentazione che
fornisca soltanto acqua potabile,
con una pressione dell'acqua
compresa tra 0,17 e 0,81 MPa (1,7
e 8,1 bar).
Non ingerire il liquido (atossico)
contenuto negli accumulatori di
freddo (in alcuni modelli).
Non mangiare cubetti di ghiaccio o ghiaccioli subito dopo
averli tolti dal congelatore poiché potrebbero causare bruciature da freddo.
Per i prodotti che prevedono
l'uso di un filtro aria all'interno di
un coperchio ventola accessibile,
il filtro deve essere sempre in
posizione quando il frigorifero è
in funzione.
Non conservare nel comparto
congelatore alimenti liquidi in
contenitori di vetro, perché
questi potrebbero rompersi.
Non ostruire la ventola (se presente) con gli alimenti.
Dopo avere introdotto gli alimenti, assicurarsi che le porte
dei comparti chiudano bene, in
particolare la porta del comparto
congelatore.
Sostituire non appena possibile
le guarnizioni danneggiate.
Utilizzare il comparto frigorifero
solo per la conservazione di
alimenti freschi e il comparto
congelatore solo per la conservazione di alimenti congelati, per
la congelazione di cibi freschi e
per la produzione di cubetti di
ghiaccio.
Non conservare alimenti senza
confezione a contatto diretto
con le superfici del frigorifero o
del congelatore.
Gli apparecchi possono essere
dotati di comparti speciali (comparto cibi freschi, comparto zero
gradi, ecc.). Se non altrimenti
indicato nel libretto del prodotto, questi contenitori possono
essere rimossi mantenendo
prestazioni equivalenti.
Il c-pentano è utilizzato come
agente dilatante nella schiuma
isolante ed è un gas infiammabile.
INSTALLAZIONE
La movimentazione e l'installazione dell'apparecchio devono
essere effettuate da due o più
persone. Per disimballare e
installare l'apparecchio indossare
i guanti di protezione.
L'installazione e le riparazioni
devono essere eseguite da un
tecnico specializzato, in conformità alle istruzioni del produttore e nel rispetto delle norme
locali vigenti in materia di sicurezza. Non riparare né sostituire
alcuna parte dell'apparecchio a
meno che ciò non sia espressamente indicato nel manuale
d'uso.
Accertarsi che i bambini non
tentino di eseguire operazioni di
installazione. Durante la procedura di installazione si raccomanda di tenere i bambini a
debita distanza. Tenere fuori
dalla portata dei bambini il
materiale di imballaggio (borse
di plastica, componenti in polistirene, ecc.), sia durante che dopo
l'installazione.
Nello spostare l’apparecchio, fare
attenzione per evitare di danneggiare i pavimenti (es. parquet). Installare l'apparecchio su
un pavimento in grado di sostenerne il peso e in un ambiente
adatto alle sue dimensioni e al
suo utilizzo.
Dopo aver disimballato l'apparecchio, assicurarsi che non sia
stato danneggiato durante il
trasporto. In caso di problemi,
contattare il rivenditore o il
Servizio Assistenza più vicino.
Prima di effettuare qualunque
intervento di installazione,
l'apparecchio deve essere scollegato dalla rete elettrica.
Durante l'installazione, assicurarsi che l'apparecchio non danneggi il cavo di alimentazione.
Per garantire un'adeguata ventilazione, lasciare i lati e la parte
superiore dell'apparecchio
sufficientemente distanziati dalla
parete. Per impedire l'accesso
alle superfici calde, la distanza
fra il lato posteriore dell'apparecchio e la parete retrostante
dovrebbe essere di 50 mm. Uno
spazio inferiore determinerà un
maggiore consumo energetico
dell'apparecchio.
Attivare l'apparecchio solo dopo
avere completato la procedura di
installazione.
Attendere almeno due ore prima
di attivare l'apparecchio, per
dare modo al circuito refrigerante di essere perfettamente
efficiente.
Accertarsi che l'apparecchio non
sia vicino a fonti di calore.
AVVERTENZE ELETTRICHE
Affinché l'installazione sia conforme alle norme di sicurezza
vigenti, l'apparecchio deve
essere collegato a terra e deve
essere predisposto un interruttore onnipolare avente una distanza minima di 3 mm tra i contatti.
In caso di cavo di allacciamento
alla rete danneggiato sostituire
con uno equivalente. Il cavo di
IT
alimentazione deve essere
sostituito da un tecnico qualificato in conformità alle istruzioni
del produttore e alle normative
vigenti in materia di sicurezza.
Rivolgersi a un centro di assistenza autorizzato.
Se la spina fornita in dotazione
non è adatta alla propria presa,
contattare un tecnico qualificato.
Il cavo di alimentazione deve
essere sufficientemente lungo da
collegare l'apparecchio, una
volta posizionato nell'ubicazione
definitiva, alla presa di corrente
di rete. Non tirare il cavo di
alimentazione.
Non utilizzare cavi di prolunga,
prese multiple o adattatori.
Non accendere l'apparecchio se
il cavo di alimentazione o la
spina sono danneggiati, se non
funziona correttamente o se è
caduto o è stato danneggiato.
Tenere il cavo di alimentazione
lontano da superfici calde.
Una volta terminata l'installazione, i componenti elettrici non
dovranno più essere accessibili.
Non toccare l'apparecchio con
parti del corpo bagnate e non
utilizzarlo a piedi scalzi.
PULIZIA E MANUTENZIONE
Non usare in nessun caso pulitrici a getto di vapore.
Per operazioni di pulizia e manutenzione indossare i guanti
protettivi.
Prima di qualsiasi intervento di
manutenzione scollegare l'apparecchio dalla rete elettrica.
non usare detergenti abrasivi o
aggressivi quali ad esempio
spray per i vetri, creme abrasive,
liquidi infiammabili, cere per
pulizia, detergenti concentrati,
sbiancanti o detergenti contenenti prodotti derivati dal petrolio sulle parti in plastica, gli
interni, i rivestimenti delle porte
o le guarnizioni. Non utilizzare
carta da cucina, spugnette
abrasive o altri strumenti di
pulizia aggressivi.
5
CONSIGLI PER LA SALVAGUARDIA DELL’AMBIENTE
SMALTIMENTO DEL
MATERIALE DI IMBALLAGGIO
Il materiale di imballaggio è riciclabile al
100% ed è contrassegnato dal simbolo
del riciclaggio . Le varie parti
dell'imballaggio devono pertanto
essere smaltite responsabilmente e in
stretta osservanza delle norme stabilite
dalle autorità locali.
SMALTIMENTO DEGLI
ELETTRODOMESTICI
Al momento della rottamazione,
rendere l'apparecchio inservibile
tagliando il cavo di alimentazione e
rimuovere le porte ed i ripiani (se
presenti) in modo che i bambini non
possano accedere facilmente all'interno
dell'apparecchio e rimanervi
intrappolati.
Questo prodotto è stato fabbricato con
materiale riciclabile
o riutilizzabile.
Smaltire il prodotto rispettando le
normative locali in materia.
Per ulteriori informazioni sul
trattamento, recupero e riciclaggio di
elettrodomestici, contattare l'ufficio
locale competente, il servizio di raccolta
dei rifiuti domestici o il negozio presso il
quale il prodotto è stato acquistato.
Questo apparecchio è contrassegnato
in conformità alla Direttiva Europea
2012/19/UE sui rifiuti di apparecchiature
elettriche ed elettroniche (RAEE).
Assicurando il corretto smaltimento del
prodotto si contribuisce ad evitare i
potenziali effetti negativi sull’ambiente
e sulla salute umana.
Questo simbolo
sul prodotto o sulla
documentazione di accompagnamento
indica che il prodotto non deve essere
trattato come rifiuto domestico, ma
deve essere consegnato presso l'idoneo
punto di raccolta per il riciclaggio di
apparecchiature elettriche ed
elettroniche.
CONSIGLI PER IL RISPARMIO
ENERGETICO
Installare l'apparecchio in un locale
asciutto e ben ventilato, lontano da
fonti di calore (radiatore, piano di
cottura e ecc.) e in una posizione non
esposta direttamente alla luce del sole.
Se necessario, utilizzare un pannello
isolante.
Per garantire un'adeguata ventilazione,
seguire le istruzioni di installazione. Una
ventilazione insufficiente sul retro
dell'apparecchio provoca un aumento
del consumo energetico e una
riduzione dell'efficienza del
raffreddamento.
L'apertura frequente delle porte può
causare un aumento del consumo di
energia.
DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ
Questo apparecchio è stato progettato,
fabbricato e distribuito in conformità
alle seguenti Direttive:
2014/35/UE (LVD), 2014/30/UE (EMC) e
2011/65/UE (RoHS).
6
Questo apparecchio è stato progettato,
costruito e venduto in conformità alle
seguenti direttive CE in materia di
progettazione ecocompatibile ed
etichettatura con consumi energetici:
2009/125/CE e 2010/30/ UE.
Le temperature interne e il consumo
energetico dell'apparecchio dipendono
dalla temperatura ambiente, dalla
frequenza di apertura delle porte e dal
luogo di installazione. Questi fattori
devono essere presi in considerazione
quando si imposta il termostato.
Ridurre allo stretto necessario l'apertura
delle porte.
Per scongelare prodotti surgelati,
collocarli nel comparto frigorifero. La
bassa temperatura dei prodotti
surgelati raffredda gli alimenti nel
comparto frigorifero.
Fare raffreddare alimenti e bevande
calde prima di introdurli
nell'apparecchio.
Il posizionamento dei ripiani nel
frigorifero non ha effetto sull'utilizzo
efficiente dell'energia. Collocare gli
alimenti sui ripiani in maniera da
assicurare un'appropriata circolazione
dell'aria (gli alimenti non devono essere
a contatto tra di loro e non devono
essere a contatto con la parete
posteriore interna).
È possibile aumentare la capacità di
conservazione dei cibi congelati
rimuovendo i cestelli e, se presente, il
ripiano Stop Frost mantenendo
invariato il consumo energetico.
I prodotti di classe energetica alta sono
dotati di motori ad alta efficienza che
rimangono operativi più a lungo
consumando meno energia elettrica. Se
il motore rimane in funzione per periodi
prolungati, ciò non deve essere
considerato un'anomalia.
IT
The following statements refer to the portions
of this software based in part on FreeRTOS
v7.0.2, http://www.freertos.org. The use of
this software is governed by the terms of GNU
General Public License v. 2, which is available
at: http://www.gnu.org/licenses/gpl-2.0.html.
A copy of the source code may be obtained
by written request for the software by name
to opensource@whirlpool.com, along with the
address for delivery.
The following statements refer to those
portions of the software copyrighted by
Eclipse Foundation, Inc.
Copyright (c) 2007, Eclipse Foundation, Inc.
and its licensors.
All rights reserved.
Redistribution and use in source and binary
forms, with or without modification, are
permitted provided that the following
conditions are met:
• Redistributions of source code must retain
the above copyright notice, this list of
conditions and the following disclaimer.
• Redistributions in binary form must
reproduce the above copyright notice,
this list of conditions and the following
disclaimer in the documentation and/
or other materials provided with the
distribution.
• Neither the name of the Eclipse Foundation,
Inc. nor the names of its contributors may
be used to endorse or promote products
derived from this software without specific
prior written permission.
THIS SOFTWARE IS PROVIDED BY THE
COPYRIGHT HOLDERS AND CONTRIBUTORS
“AS IS” AND ANY EXPRESS OR IMPLIED
WARRANTIES, INCLUDING, BUT NOT
LIMITED TO, THE IMPLIED WARRANTIES OF
MERCHANTABILITY AND FITNESS FOR A
PARTICULAR PURPOSE ARE DISCLAIMED. IN
NO EVENT SHALL THE COPYRIGHT OWNER OR
CONTRIBUTORS BE LIABLE FOR ANY DIRECT,
INDIRECT, INCIDENTAL, SPECIAL, EXEMPLARY,
OR CONSEQUENTIAL DAMAGES (INCLUDING,
BUT NOT LIMITED TO, PROCUREMENT OF
SUBSTITUTE GOODS OR SERVICES; LOSS
OF USE, DATA, OR PROFITS; OR BUSINESS
INTERRUPTION) HOWEVER CAUSED AND
ON ANY THEORY OF LIABILITY, WHETHER
IN CONTRACT, STRICT LIABILITY, OR TORT
(INCLUDING NEGLIGENCE OR OTHERWISE)
ARISING IN ANY WAY OUT OF THE USE OF
THIS SOFTWARE, EVEN IF ADVISED OF THE
POSSIBILITY OF SUCH DAMAGE.
Portions of this software are copyright (c)
Sawtooth Consulting Ltd. 2006-2015 All rights
reserved.
Portions of this software are copyright (c)
Arrayent, Inc. 2015 All rights reserved.
The following statements refer to those
portions of the software copyrighted by
Swedish Institute of Computer Science.
Copyright (c) 2001-2004 Swedish Institute of
Computer Science.
All rights reserved.
Redistribution and use in source and binary
forms, with or without modification, are
permitted provided that the following
conditions are met:
1. Redistributions of source code must
retain the above copyright notice, this list of
conditions and the following disclaimer.
2. Redistributions in binary form must
reproduce the above copyright notice, this
list of conditions and the following disclaimer
in the documentation and/or other materials
provided with the distribution.
3. The name of the author may not be used to
endorse or promote products derived from
this software without specific prior written
permission.
(INCLUDING NEGLIGENCE OR OTHERWISE)
ARISING IN ANY WAY OUT OF THE USE OF
THIS SOFTWARE, EVEN IF ADVISED OF THE
POSSIBILITY OF SUCH DAMAGE.
THIS SOFTWARE IS PROVIDED BY THE
AUTHOR “AS IS”’ AND ANY EXPRESS OR
IMPLIED WARRANTIES, INCLUDING, BUT
NOT LIMITED TO, THE IMPLIED WARRANTIES
OF MERCHANTABILITY AND FITNESS FOR A
PARTICULAR PURPOSE ARE DISCLAIMED. IN
NO EVENT SHALL THE AUTHOR BE LIABLE
FOR ANY DIRECT, INDIRECT, INCIDENTAL,
SPECIAL, EXEMPLARY, OR CONSEQUENTIAL
DAMAGES (INCLUDING, BUT NOT LIMITED TO,
PROCUREMENT OF SUBSTITUTE GOODS OR
SERVICES; LOSS OF USE, DATA, OR PROFITS;
OR BUSINESS INTERRUPTION) HOWEVER
CAUSED AND ON ANY THEORY OF LIABILITY,
WHETHER IN CONTRACT, STRICT LIABILITY,
OR TORT (INCLUDING NEGLIGENCE OR
OTHERWISE) ARISING IN ANY WAY OUT OF
THE USE OF THIS SOFTWARE, EVEN IF ADVISED
OF THE POSSIBILITY OF SUCH DAMAGE.
The following statements refer to those
portions of the software copyrighted by
Marvell International Ltd.
Copyright (c) Marvell International Ltd.
All rights reserved.
DISCLAIMER. THIS SOFTWARE IS PROVIDED
BY THE COPYRIGHT HOLDERS AND
CONTRIBUTORS “AS IS” AND ANY EXPRESS
OR IMPLIED WARRANTIES, INCLUDING, BUT
NOT LIMITED TO, THE IMPLIED WARRANTIES
OF MERCHANTABILITY AND FITNESS FOR A
PARTICULAR PURPOSE ARE DISCLAIMED. IN
NO EVENT SHALL THE COPYRIGHT OWNER OR
CONTRIBUTORS BE LIABLE FOR ANY DIRECT,
INDIRECT, INCIDENTAL, SPECIAL, EXEMPLARY,
OR CONSEQUENTIAL DAMAGES (INCLUDING,
BUT NOT LIMITED TO, PROCUREMENT OF
SUBSTITUTE GOODS OR SERVICES; LOSS
OF USE, DATA, OR PROFITS; OR BUSINESS
INTERRUPTION) HOWEVER CAUSED AND
ON ANY THEORY OF LIABILITY, WHETHER
IN CONTRACT, STRICT LIABILITY, OR TORT
7
Istruzioni per l'uso
DESCRIZIONE
DEL PRODOTTO
APPARECCHIO
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
21
25
16
15
17
18
1
19
20
22
23
24
1. Pannello comandi
Comparto frigorifero
2. Illuminazione a LED
3. Ventola
4. Copertura della ventola e area
del filtro antibatterico
5. Ripiani
6. Mensola portabottiglie
7. Area fredda Multiflow
8. Portaformaggio + coperchio
9. Coperchio sensore
10. Comparto “0 attivo” (per
conservare gli alimenti freschi più
a lungo)
11. Targhetta matricola con il nome
commerciale
12. Cassetto per frutta e verdura
13. Divisorio cassetto frigorifero
14. Kit reversibilità porta
15. Mensole
16. Balconcino portauova
17. Balconcino corto
18. Divisorio fermabottiglie
19. Balconcino portabottiglie
20. Guarnizione della porta
Comparto congelatore
20. Guarnizioni della porta
21. Cassetti congelatore
22. Comparto ghiaccio / Piastre
eutettiche
23. Cassetto centrale: zona
refrigerante ideale per il
congelamento di alimenti freschi
24. Divisorio cassetti congelatore
25. Ripiani
8
IT
PANNELLO COMANDI
1
2
20
3
5
6
7 8 9
6.
7.
8.
9.
led
10
11
12
16 1314-15
1.
2.
3.
4.
5.
4
17
18 19
10.
11.
12.
13.
14.
15.
16.
17.
18.
19.
20.
Tasto/spia TEMPERATURA FRIGORIFERO
DISPLAY TEMPERATURA FRIGORIFERO (°C)
TASTO MODALITÀ VACANZA
TASTO FREEZE CONTROL
DISPLAY TEMPERATURA CONGELATORE
(°C)
Tasto TEMPERATURA CONGELATORE
Spia ALLARME FILTRO ANTIBATTERICO
Indicatore ALLARME BLACK OUT
Indicatore ALLARME
MALFUNZIONAMENTO
Tasto/spia ON/STAND-BY
Tasto/spia RAFFREDDAMENTO RAPIDO
Tasto/spia 0 ATTIVO
Indicatore 6TH SENSE FRESH CONTROL
Spia STATO DI COLLEGAMENTO
Tasto CONNETTIVITÀ
Tasto/spia BLOCCO TASTI
Tasto/spia CONGELAMENTO RAPIDO
Tasto/spia FINE ALLARME
Indicatore ALLARME PORTA APERTA
Spia WPS
Questo pannello comandi utilizza una tecnologia innovativa che semplifica la configurazione del frigorifero.
Quando un'opzione o una funzione sono attivate, la spia corrispondente è completamente accesa; quando
un'opzione è disponibile ma non è selezionata, la spia è accesa solo parzialmente.
NOTA: quando si imposta la temperatura o si interagisce con il pannello comandi, tutti i tasti sono accesi. Quando il
pannello comandi non è in uso, per ridurre il consumo di energia esso mostra soltanto le informazioni principali (la
temperatura impostata, le opzioni attivate).
Ogni volta che si desidera utilizzare il pannello comandi e visualizzare tutte le funzioni, è sufficiente toccare un
tasto qualsiasi per riattivarlo.
9
PORTA
REVERSIBILITÀ DELLA PORTA
Nota: È possibile modificare la direzione dell'apertura della
porta. Se questa operazione viene eseguita dal Servizio
Assistenza, non è coperta da garanzia.
Si raccomanda che l'inversione del battente della porta venga
effettuata da due persone.
Seguire le istruzioni fornite nelle Istruzioni per l'installazione.
LUCE FRIGORIFERO
Il sistema di illuminazione all'interno del comparto
frigorifero utilizza una luce LED, che garantisce al
contempo un'illuminazione più efficace e un ridotto
consumo energetico.
Se il sistema di illuminazione a LED non funziona,
rivolgersi al Servizio Assistenza per la sostituzione.
Importante: la luce del comparto frigorifero si accende
quando si apre la porta del frigorifero. Se la porta viene
tenuta aperta per più di 10 minuti, la luce si spegne
automaticamente.
RIPIANI
Tutti i ripiani, sportelli e cestelli con apertura a spinta
sono rimovibili.
VENTOLA + FILTRO ANTIBATTERICO
La ventola migliora la distribuzione della temperatura
all'interno del prodotto, migliorando di conseguenza la
conservazione degli alimenti.
Nota: non ostruire l'ingresso dell'aria con alimenti.
Se presente nell'apparecchio, la ventola può essere
dotata di filtro antibatterico.
Rimuoverlo dalla scatola che si trova nel cassetto frutta
e verdura e inserirlo nella copertura della ventola - come
mostrato nella figura.
Le istruzioni per la sostituzione sono incluse nella
scatola del filtro.
Se il simbolo del filtro aria è acceso, il filtro ha terminato
il suo ciclo e deve essere sostituito. Il filtro termina
la sua utilità nell'arco di 6 mesi.
Sull'Interfaccia Utente viene
visualizzato un messaggio senza
emissione di segnale acustico. "Sost.
filtro aria" viene visualizzato sul
display.
Una volta sostituito il filtro, premere
il tasto "Stop Alarm" (Fine Allarme)
per disattivare il messaggio sul display/ la spia del filtro
antibatterico.
COMPARTO FRIGORIFERO
NO-FROST
Lo sbrinamento nel comparto del frigorifero è
completamente automatico.
10
L'acqua dello sbrinamento viene automaticamente
convogliata in un foro di scarico nascosto dietro il Multiflow e raccolta in un contenitore, dove evapora.
IT
COMPARTO CONGELATORE
NO-FROST
Nei congelatori no-frost l'aria fredda circola attorno alle
zone di conservazione dei cibi, evitando la formazione
di ghiaccio, ed eliminando così del tutto la necessità
di sbrinamento.
Gli alimenti congelati non si attaccano alle pareti,
le etichette rimangono leggibili e lo spazio di
conservazione rimane pulito e libero.
ACCESSORI
PORTAUOVA
PORTAFORMAGGIO
MENSOLA PORTABOTTIGLIE
DIVISORIO FERMABOTTIGLIE
DIVISORIO CASSETTI
CONGELATORE
DIVISORIO CASSETTI FRIGORIFERO
COMPARTO GHIACCIO RAPIDO
EUTETTICA/VASCHETTE GHIACCIO
RAPIDO
11
UTILIZZO
DELL'APPARECCHIO
PRIMO UTILIZZO
ACCENSIONE DELL'APPARECCHIO
Dopo avere collegato l'apparecchio alla rete elettrica,
premere il tasto On/Standby per accenderlo. Alla prima
accensione vengono mostrati i valori di temperatura
predefiniti per il comparto frigorifero (5 °C) e il
comparto congelatore (-18°C).
PREREQUISITO CONNETTIVITÀ
Quando il frigorifero è collegato a Internet, è sempre
possibile monitorare e utilizzare l'apparecchio da
remoto.
Per utilizzare questa caratteristica, è necessario disporre di:
-- uno smartphone Android 4.3 (o superiore) con un
display 1280x720 (o superiore) o un tablet o uno
smartphone iOS 8 (o superiore);
-- un router 2.4 Ghz WiFi b/g/n collegato a Internet
(con il proprio smart device verificare che l'intensità
del segnale della rete wireless domestica vicino
all'apparecchio sia buona).
Importante! per utilizzare la app, è necessario:
Dopo avere avviato l'apparecchio, attendere almeno 4-6
ore prima di introdurre alimenti.
Appaiono i valori predefiniti impostati in fabbrica per il
comparto frigorifero.
--
Possedere un dispositivo IOS (Ipad/Iphone) o Android
(smartphone)
-- Scaricare l'app gratuita “LIVE” dall'App Store o da
Google Play sul proprio smart device e installarla sul
dispositivo.
-- Effettuare la registrazione al servizio (osservando i
termini legali) per poter usufruire delle funzioni fornite
dalla app.
-- Registrare il frigorifero e collegarlo alla rete wireless
domestica.
Trovare informazioni dettagliate sull'impostazione di
collegamento nella App.
IMPOSTAZIONE DELLA TEMPERATURA
TEMPERATURA DEL FRIGORIFERO
TEMPERATURA DEL CONGELATORE
Per regolare la temperatura del comparto frigorifero,
premere il tasto Temperatura frigorifero
. La
temperatura del comparto frigorifero può essere
regolata tra +2°C e +8°C, come mostrato dal display
della Temperatura frigorifero (°C).
Per regolare la temperatura del congelatore, premere il
tasto Temperatura del congelatore
. La temperatura
del comparto congelatore può essere regolata tra -16°C
e -24°C, come mostrato dal display della Temperatura
congelatore (°C).
12
IT
INSTALLAZIONE
INSTALLAZIONE DI UN APPARECCHIO SINGOLO
Per garantire un'adeguata ventilazione, lasciare i lati e
la parte superiore dell'apparecchio sufficientemente
distanziati dalla parete.
La distanza tra la parte posteriore dell'apparecchio e la
parete dietro di esso deve essere di almeno 50 mm.
Uno spazio inferiore determinerà un maggiore consumo
energetico dell'apparecchio.
50mm
50mm
USO QUOTIDIANO
PER AUMENTARE LA CAPACITÀ DEL CONGELATORE
•
•
•
•
•
Non ostruire le uscite dell'aria (sulla parete posteriore e
sul fondo dell'apparecchio) con gli alimenti.
Tutti i ripiani e i cassetti sono estraibili.
•
•
Rimuovere i cestelli per introdurre prodotti di grandi
dimensioni.
Posizionare gli alimenti direttamente sui ripiani del
congelatore.
Rimuovere gli altri accessori asportabili.
Le temperature interne dell'apparecchio dipendono
dalla temperatura ambiente, dalla frequenza di
apertura delle porte e dal punto in cui viene collocato
l'apparecchio. Questi fattori devono essere presi in
considerazione quando si imposta il termostato.
Se non altrimenti specificato, gli accessori
dell'apparecchio non sono lavabili in lavastoviglie.
13
FUNZIONI
ON/STANDBY
Questa funzione consente di accendere
o portare in standby il frigorifero. Per
mettere l'apparecchio in stand-by,
premere il tasto On/Standby e tenerlo
premuto per 3 secondi.
Tutte le spie si spengono, eccetto la
retroilluminazione dell'icona On/Standby ad indicare che l'apparecchio è in
stand-by.
Quando l'apparecchio è in stand-by, la
luce all'interno del comparto frigorifero è
spenta.
Tenere presente che questa
operazione non scollega l'apparecchio
dall'alimentazione elettrica.
Per accendere nuovamente l'apparecchio,
è sufficiente tenere premuto per
3 secondi il tasto On/Standby.
SMART DISPLAY
Questa funzione opzionale può essere
usata per risparmiare energia. Seguire le
istruzioni contenute nella Guida rapida
per attivare/
disattivare la funzione.
Dopo l'attivazione della funzione Smart
Display il display si spegne, eccetto la
spia "6th Sense Fresh Control". Se lo
Smart Display è attivo, per regolare la
temperatura o usare altre funzioni è
necessario attivare il display premendo
un pulsante qualsiasi.
Dopo circa 15 secondi di inattività, il
display si spegne di nuovo e rimane
visibile solo la spia "6th Sense Fresh
Control".
Quando la funzione è disattivata,
viene ripristinato il display normale. Lo
Smart Display viene automaticamente
disabilitato dopo un guasto
all'alimentazione elettrica.
Ricordare che questa operazione non
scollega l'apparecchio dall'alimentazione
elettrica ma si limita a ridurre
l'alimentazione consumata dal display
esterno.
Nota: il consumo energetico dichiarato
dell'apparecchio si riferisce al
funzionamento con la funzione Smart
Display attivata.
6TH SENSE FRESH
CONTROL
Funzione automatica che consente di
assicurare le condizioni ottimali per
preservare gli alimenti conservati. In caso
di variazioni, la funzione 6th Sense Fresh
Control ripristina immediatamente le
condizioni ideali.
I risultati sono eccellenti:
gli alimenti rimangono freschi nell'intero
comparto frigorifero per un tempo 4
volte più lungo.
RAFFREDDAMENTO
RAPIDO
L'utilizzo di questa funzione è
raccomandato qualora si collochi
all'interno del comparto frigorifero una
grande quantità di alimenti.
L'utilizzo di questa funzione è
raccomandato qualora si collochi
all'interno del comparto frigorifero una
grande quantità di alimenti.
Attenzione:
• Incompatibilità con la funzione
Di conseguenza, se è già stata attivata
la funzione "Vacanza", disattivarla prima
di attivare la funzione "Raffreddamento
rapido" (e viceversa).
“Vacanza”
Per garantire prestazioni ottimali, le
funzioni "Vacanza" e "Raffreddamento
rapido" non possono essere attivate
contemporaneamente.
14
IT
CONGELAMENTO
RAPIDO
L'utilizzo di questa funzione è
raccomandato qualora si collochi
all'interno del comparto congelatore una
quantità elevata di alimenti. 24 ore prima
di congelare alimenti freschi, premere
una volta il tasto Congelamento rapido
per attivare la funzione. Quando la
funzione è attivata, la spia Congelamento
rapido si accende. Dopo 24 ore, riporre gli
alimenti da congelare nella zona centrale
del comparto congelatore. La funzione
viene disattivata automaticamente dopo
48 ore, oppure è possibile disattivarla
manualmente premendo il tasto
Congelamento rapido.
MODALITÀ
VACANZA
Questa funzione può essere attivata
per ridurre il consumo di corrente
dell'apparecchio durante un periodo di
tempo prolungato.
Prima di attivare la funzione, rimuovere
tutti gli alimenti deperibili dal comparto
frigorifero e assicurarsi che la porta sia
correttamente chiusa, dal momento che
il frigorifero manterrà una temperatura
adeguata per impedire la formazione di
odori sgradevoli (+12°C).
Per attivare/disattivare premere il tasto
della modalità Vacanza per 3 secondi.
Quando la funzione è attivata, si accende
il simbolo corrispondente.
Modificando il valore impostato di
temperatura, la funzione verrà disattivata
automaticamente.
Il comparto congelatore funziona
correttamente.
Attenzione:
• Incompatibilità con la funzione
"Raffreddamento rapido"
Per garantire prestazioni ottimali, le
funzioni "Vacanza" e "Raffreddamento
rapido" non possono essere attivate
contemporaneamente.
Di conseguenza, se è già stata attivata
la funzione "Raffreddamento rapido",
disattivarla prima di attivare la funzione
"Vacanza" (e viceversa).
BLOCCO TASTI
Questa funzione impedisce la modifica
delle impostazioni o lo spegnimento
dell'apparecchio accidentali.
Per bloccare i tasti, premere il tasto
Blocco tasti per 3 secondi finché
sul display compare l'indicatore
corrispondente e un segnale acustico
conferma la selezione della funzione.
Dopo 3 secondi
l'indicatore di Blocco tasti si spegne.
Quando il blocco è attivo, premendo
qualsiasi tasto (eccetto Blocco tasti) viene
emesso un segnale acustico e sul display
lampeggia l'indicatore Blocco tasti.
Quando la funzione Blocca tasti è attiva,
è possibile disattivare qualsiasi allarme.
Per sbloccare i tasti, seguire la stessa
procedura finché sul display compare la
spia Blocca tasti e un segnale acustico
conferma che la funzione è stata
disinnestata.
15
FREEZE CONTROL
La funzione Freeze control (controllo
congelamento) è una tecnologia avanzata che riduce al minimo le oscillazioni di
temperatura nel comparto congelatore
grazie a un innovativo sistema di aerazione, totalmente indipendente dal frigorifero. Le “bruciature da congelamento”
si riducono fino al 60% e gli alimenti
preservano le qualità e i colori originali.
Per attivare o disattivare la funzione,
è sufficiente premere il tasto FREEZE
CONTROL.
Se la funzione è attiva e si modifica la
temperatura del congelatore al di fuori
dell'intervallo di funzionamento previsto,
la funzione viene automaticamente
disattivata.
Se è stata attivata la funzione
Congelamento rapido, la funzione
“Freeze control” viene inibita fino
alla disattivazione della funzione
Congelamento rapido.
Questa funzione opera correttamente
in un determinato intervallo di
temperatura: tra 2
­ 2°C e ­24°C. Se si attiva
la funzione quando la temperatura nel
congelatore è impostata a un valore
più alto di ­22°C, essa viene cambiata
automaticamente a ­22°C.
ALLARME
BLACK OUT
In caso di interruzione dell'alimentazione
elettrica, l'apparecchio è progettato
per monitorare in modo automatico
la temperatura nel congelatore, una
volta ripristinata l'alimentazione. Se la
temperatura nel congelatore supera il
livello di congelamento, l'icona Black Out
della spia Allarme lampeggia e, quando
viene ripristinata l'erogazione di energia
elettrica, viene emesso un allarme
acustico. Per resettare l'allarme, premere
una sola volta il tasto Reset Allarme.
In caso di attivazione dell'allarme di black
out, si consiglia di agire come indicato di
seguito:
• Se gli alimenti nel congelatore non
sono più congelati ma ancora freddi, è
necessario spostarli tutti nel comparto
frigorifero e consumarli nell'arco delle
24 ore successive.
• Gli alimenti nel congelatore sono
congelati: ciò indica che gli alimenti
si sono scongelati e al ripristino
della corrente si sono ricongelati.
Ciò potrebbe averne compromesso
sapore, qualità e valori nutrizionali,
rendendoli potenzialmente pericolosi.
Si consiglia di non consumare gli
alimenti e di gettare l'intero contenuto
del congelatore.
L'allarme di black out rappresenta un
indicatore della qualità degli alimenti
nel congelatore in caso di interruzioni di
corrente.
Questo sistema non garantisce né
qualità, né sicurezza degli alimenti e
ai consumatori si consiglia di valutare
autonomamente la qualità di questi
ultimi nel congelatore e nei comparti
frigoriferi.
ALLARME
TEMPERATURA TROPPO
ALTA
L'allarme è attivato quando:
• L'apparecchio viene collegato
all'alimentazione elettrica dopo un
periodo di inattività prolungato.
• La temperatura del comparto
congelatore è troppo alta.
• La quantità di alimenti posta nel
congelatore supera quella indicata
sulla targhetta.
• La porta del congelatore è rimasta
aperta a lungo.
• Per disattivare il segnale acustico
premere il tasto Stop.
•
ALLARME
PORTA APERTA
L'allarme Porta aperta viene attivato
quando la porta rimane aperta per oltre
2 minuti.
Chiudere la porta o premere il tasto
Fine allarme per disattivare il segnale
acustico.
16
L'indicatore di allarme si spegne
automaticamente quando il
comparto congelatore raggiunge una
temperatura inferiore a -10°C.
IT
COMPARTO GHIACCIO
RAPIDO
COME PRODURRE CUBETTI DI
GHIACCIO
Collocare le vaschette per il ghiaccio
vuote nel congelatore 24 ore prima di
utilizzare la funzione Ghiaccio rapido per
raffreddarle. Per ottenere le massime
prestazioni dalle vaschette Ghiaccio
rapido, si raccomanda di tenerle sempre
nel congelatore e di mantenere la
temperatura impostata a -18°C o a un
valore inferiore.
Per rimuovere una vaschetta del ghiaccio
rapido, tirarla verso di sé.
Rimuovere il coperchio e riempire la
vaschetta con acqua potabile (livello
massimo = 2/3 della capacità totale).
Riapplicare il coperchio e inserire la
vaschetta negli appositi scomparti nel
cassetto superiore del congelatore. Fare
attenzione a non versare l'acqua.
Attendere almeno 30 minuti per la
formazione dei cubetti di ghiaccio
(il tempo di attesa potrà essere
leggermente più lungo in caso di
riempimento delle vaschette subito dopo
il primo utilizzo).
PRELIEVO DEI CUBETTI DI GHIACCIO
Quando il ghiaccio è pronto, aprire il
coperchio e togliere i cubetti.
17
COMPARTO 0 ATTIVO
Il comparto “0 attivo” è progettato in
modo specifico per mantenere una
bassa temperatura e un livello di umidità
adatto per tenere gli alimenti freschi più
a lungo (es. carne, pesce, frutta e verdure
invernali).
ATTIVAZIONE E DISATTIVAZIONE DEL
COMPARTO
Per attivare/disattivare il comparto “0
attivo”, premere il tasto dedicato sul
pannello comandi (l'indicatore nella
figura qui sotto).
Comparto “0 attivo” spento:
tasto parzialmente illuminato
Comparto “0 attivo” acceso:
tasto interamente illuminato
Una volta attivata, la barra di
illuminazione sul comparto “0 attivo” si
accende.
La temperatura all'interno del comparto/
cassetto, quando è attivo, è di circa 0°.
I seguenti fattori sono fondamentali per
assicurare il corretto funzionamento del
comparto:
-- la temperatura del comparto frigorifero
deve essere regolata tra +2°C e +4°C
-- per consentire l'attivazione, il comparto
deve essere inserito.
-- non deve essere stata selezionata
nessuna funzione speciale (modalità
Standby o Vacanza
– se disponibili).
Se è stata selezionata una di queste
funzioni speciali, è necessario rimuovere
gli alimenti freschi all'interno del
comparto “0 attivo”.
Nota:
-- se la barra di illuminazione e il simbolo
non si illuminano ma il simbolo
lampeggia all'attivazione del contenitore,
verificare che questo sia correttamente
inserito; Una volta inserito il cassetto,
la funzione può riattivarsi dopo pochi
secondi semplicemente premendo il
tasto. Se il problema persiste, contattare il
Servizio Assistenza autorizzato più vicino.
-- Se il comparto “0 attivo” è in funzione
e il cassetto rimane aperto per più
di 2 minuti, la funzione si disattiva
automaticamente.
Una volta inserito il cassetto, la funzione
può riattivarsi dopo pochi secondi
semplicemente premendo il tasto.
18
--
Indipendentemente dallo stato del
contenitore, è possibile avvertire una
leggera rumorosità: ciò è normale e non
deve essere causa di preoccupazione.
-- Quando il comparto non è in funzione,
la temperatura al suo interno dipende da
quella generale del comparto frigorifero.
In questo caso, si consiglia di utilizzarlo
per conservare frutta e verdura che non
risentono delle basse temperature (frutti
di bosco, mele, albicocche, carote, spinaci,
lattuga e così via).
Importante: in caso di funzione attivata
e presenza di cibi con elevato contenuto
d'acqua, potrebbe formarsi della condensa
sui ripiani.
Attenzione:
• Incompatibilità con la funzione
“Vacanza”
Per garantire prestazioni ottimali,
le funzioni "Vacanza" e "0 attivo"
non possono essere attivate
contemporaneamente.
Di conseguenza, se è già stata attivata
la funzione "Vacanza", sarà necessario
disattivarla prima di attivare la funzione
"0 attivo" (e viceversa).
RIMOZIONE DEL COMPARTO 0 ATTIVO
Il comparto “0 attivo” può essere rimosso
per creare più spazio all'interno del
frigorifero. In questo caso, procedere
come segue:
-- spegnere il comparto
-- estrarre il cassetto
-- estrarre il ripiano di vetro sotto il
comparto “0 attivo”
-- rimuovere l'isolamento di plastica
bianca dal ripiano di vetro
-- reinserire il ripiano di vetro.
Nota: non è possibile
rimuovere il ripiano superiore
e i supporti laterali.
Per ripristinare il funzionamento del contenitore del
comparto “0 attivo”, sostituire il ripiano di plastica bianca
sotto il contenitore (con il ripiano di vetro
montato nella plastica) prima di inserire il
cassetto e riattivare la funzione. Il comparto
0 attivo è conforme ai requisiti di un comparto raffreddamento secondo la norma
EN 62552. Pulire regolarmente il comparto
e tutte le sue parti, utilizzando un panno e
una soluzione di acqua calda e detergente
neutro specificamente formulato per l'interno dei frigoriferi (fare attenzione a non
immergere nell'acqua il ripiano in plastica
bianco sotto il comparto).
Prima di pulire il comparto (anche
esternamente) è necessario rimuovere
il cassetto in modo da scollegare
l'alimentazione elettrica del comparto.
Non usare mai detergenti abrasivi.
IT
CONTROLLO REMOTO/
PROCEDURA DI
CONFIGURAZIONE
DELL'APPLICAZIONE
“LIVE”
La funzione LIVE consente di azionare e
controllare il frigorifero in remoto da un
dispositivo esterno.
Per abilitare l'apparecchio al controllo
remoto, è necessario portare a
termine con successo la procedura di
impostazione della connettività.
Questa procedura è necessaria per
registrare il frigorifero e collegarsi alla
rete domestica.
La procedura d'impostazione deve essere
eseguita una sola volta. È necessario
eseguirla nuovamente per modificare
le proprietà d'impostazione del router
(nome rete o password).
PRIMA DI AVVIARE
IL PROCESSO
D'IMPOSTAZIONE
1.
Annotare qui il SAID del proprio apparecchio:
SAID … … … … … … … … …
… … … …
Per utilizzare questa caratteristica, è
necessario disporre di:
• uno smartphone Android 4.3 (o
superiore) con un display 1280x720
(o superiore) o un tablet o uno
smartphone iOS 8 (o superiore);
• un router 2.4 Ghz WiFi b/g/n collegato
a Internet (con il proprio smart device
verificare che l'intensità del segnale
della rete wireless domestica vicino
all'apparecchio sia buona).
2. Scaricare e installare l'applicazione
gratuita: LIVE sul proprio smartphone
Android, iPAD o iPhone dallo store
online. L'App vi guiderà passo
per passo attraverso il processo
d'installazione.
3. Se non si dispone già di un account,
crearne uno e registrarsi al servizio
(sottoscrivendo i termini legali) per
poter usufruire delle caratteristiche
fornite attraverso la App.
4. Registrare il frigorifero seguendo le
istruzioni della App. Per la procedura
di registrazione sarà richiesto il codice
SAID (Smart Appliance IDentifier
(SAID), riportato su un adesivo
all'interno della porta del comparto
frigorifero, tra il balconcino più basso e
quello centrale.
SAID è costituito da 13 numeri e lettere.
•
Prima di avviare il processo
d'installazione, accendere il router
e verificare che il segnale wireless
del router domestico raggiunga
l'apparecchio. Utilizzare un PC o Tablet
o smart phone collegato soltanto al
router Wi-Fi e disabilitare qualsiasi
altra connessione dati. Collocare il
dispositivo vicino all'apparecchio e
aprire una qualsiasi pagina Internet in
un browser e controllare che venga
scaricato in modo veloce e corretto.
Se il collegamento Internet domestico
funziona correttamente ma la pagina
non viene scaricata, è necessario
installare un dispositivo di estensione
Wi-Fi esterno (non in dotazione con
l'apparecchio).
•
Se il router supporta WPS 2.0 (o
versioni superiori), seguire la procedura
d'impostazione automatica per
collegare l'apparecchio al router. Se
il router non è supportato da WPS,
seguire la procedura d'impostazione
manuale.
Per configurare l'apparecchio nella rete Wi-Fi, seguire le istruzioni dell'applicazione installata sullo smartphone.
Oppure, eseguire la configurazione manualmente seguendo le istruzioni dei paragrafi successivi.
19
ISTRUZIONI PER LA
CONFIGURAZIONE
AUTOMATICA (primo
utilizzo) – metodo WPS
Questa procedura è
applicabile soltanto se il
router supporta WPS2.0 (o
versione superiore)
1. Sul proprio apparecchio Smart:
• premere il tasto Connettività per 3
secondi: si attiverà il processo di
riconoscimento dell'apparecchio.
L'apparecchio è impostato sulla
modalità “ricerca” per rete locale.
Nell'interfaccia utente, attivare l'icona
WPS.
• Il tasto Connettività inizia a
lampeggiare velocemente.
2. Sul router wireless, premere il tasto
WPS
per la connessione di due
prodotti. Una spia del router inizia a
lampeggiare.
3. Quando l'apparecchio si collega al
router locale, il tasto Connettività inizia
a lampeggiare lentamente, ad indicare
che la connessione con il router è
stabilita. L'icona WPS si spegne.
4. L'apparecchio cerca di collegarsi al
sistema backend. Il tasto Connettività
smette di lampeggiare.
Se l'apparecchio non si collega
NOTA:
Se viene ricevuto un feedback non valido
dal router/ backend o avviene un timeout
del collegamento, nell'Interfaccia Utente
dell'apparecchio vengono visualizzate le
ultime temperature selezionate di entrambi
i comparti.
Se il frigorifero non riesce a collegarsi
alla rete domestica con la funzione
WPS, l'icona WPS sull'interfaccia
dell'apparecchio si spegne.
L'apparecchio entra in modalità “Micro
Access Point”, nella quale si attiva e cerca
un segnale per 20 minuti.
Questa modalità è segnalata
sull'interfaccia dell'apparecchio dalla
minore luminosità del tasto Connettività.
Nel caso in cui ciò accada, utilizzare le
ISTRUZIONI DI IMPOSTAZIONE MANUALE.
20
In modalità Micro AP è possibile ripetere
la procedura WPS.
IT
ISTRUZIONI DI
CONFIGURAZIONE
MANUALE (primo
utilizzo) - Metodo uAccess
Point
Questa procedura utilizza
la tecnologia Micro Access
Point ed è applicabile se il
router non supporta WPS
1.
Prima di avviare la procedura
d'impostazione, prendere nota del
nome della rete wireless domestica
(SSID), della PASSWORD e del SAID del
frigorifero. Saranno necessari durante
il processo d'installazione.
2. Accendere il router e controllare che la
connessione a Internet sia attiva.
3. Sul proprio apparecchio Smart:
• se il tasto Connettività è acceso,
significa che l'apparecchio si trova in
modalità Access Point; diversamente,
ripetere la procedura di configurazione
descritta al punto “configurazione
automatica” del metodo WPS
4. Accendere lo smart device, accedere
alle impostazioni di rete wireless e
visualizzare l'elenco di reti wireless
disponibili.
5. Selezionare l'apparecchio dall'elenco
di reti wireless. Il frigorifero creerà
una rete wireless (SSID). Il nome della
rete è formato dal prefisso “WP_”
seguito dall'indirizzo MAC (es. WP_88_
A1_23_B3_66_C3). Potrebbe essere
necessario aggiornare l'elenco di reti.
6. Dopo aver selezionato l'SSID, verrà
richiesta una password. Utilizzare
il SAID ( vedere “Prima di avviare il
processo d'impostazione”, punto
3) come una rete (ad es. WPR
444441ABCD), ma eliminare i primi tre
caratteri.
SAID … … … … … … … … …
… … … …
Nota: Questa password è case sensitive.
Collegarsi poi alla rete.
7.
Attendere che il dispositivo confermi
di essere collegato alla rete WP.
8. Aprire un browser web. Se non
viene visualizzato nulla, digitare
“192.168.10.1” nella barra degli indirizzi (URL) e premere Invio. Il browser
visualizza una pagina Web SMART. Si
tratta di una pagina di configurazione
della radio WiFi del frigorifero.
9. Nell'elenco a tendina di reti disponibili,
selezionare il nome della propria rete
wireless domestica.
10. Se la rete wireless domestica è nascosta, selezionare “Altro” (->) e immetterne manualmente il nome (SSID) e il
protocollo di sicurezza. Se necessario,
immettere una password per la propria
rete wireless domestica e confermare.
Ricordare che questo tipo di password
distingue tra maiuscole e minuscole.
11. Fare clic su “Invia” e attendere 15 secondi.
12. La spia dello STATO DI COLLEGAMENTO dovrebbe smettere di lampeggiare
e rimanere accesa in modo fisso. Altrimenti scollegare e ricollegare l'apparecchio dalla rete di alimentazione
elettrica e ripetere la procedura.
13. La procedura di configurazione è
terminata.
DISATTIVAZIONE della funzionalità Wi-Fi – Una volta collegato e configurato l'apparecchio, è possibile disattivare
questa funzione premendo il tasto Connettività. Il tasto rimarrà attivo con una luminosità più bassa.
ATTIVAZIONE della funzionalità Wi-Fi – Per riattivare la connessione premere il tasto Connettività. Il tasto si
accenderà con la luminosità normale.
21
PROCEDURA DI RESET
La procedura di reset
deve essere eseguita se si
modificano le proprietà di
impostazione del router
(nome della rete e password
o se il frigorifero Non è in
grado di collegare il cloud.
Sul proprio apparecchio Smart:
• Premere il tasto Connettività per
3 secondi.
Per utilizzare di nuovo la caratteristica
Live, è necessario ripetere la procedura
d'impostazione.
CONTROLLO REMOTO
LIVE /UTILIZZO
QUOTIDIANO
La modalità Controllo remoto consente
di azionare e supervisionare il frigorifero
tramite uno smart device.
•
•
1.
Assicurarsi che il router sia acceso e
collegato a Internet.
2. Assicurarsi che la luce della spia dello
Stato di collegamento sia fissa
3. Utilizzare la App Whirpool per
controllare l'apparecchio da remoto,
così è possibile
• controllare il frigorifero e attivare le
opzioni anche quando si è fuori casa
IDENTIFICAZIONE
RAPIDA DELLO STATO
DI CONNESSIONE DEGLI
APPARECCHI
Spia dello stato
di collegamento
lampeggia rapidamente
lampeggia lentamente
ON fisso
22
•
•
•
gestire l'inventario degli alimenti e lista
della spesa, ricevere notifiche sulle
scadenze degli alimenti
accedere a funzioni supplementari,
come ad esempio la modalità party
smart
ottimizzare i consumi energetici
valutando la tariffa energetica migliore
accedere a ulteriori informazioni sul
miglior utilizzo del frigorifero e a
consigli sulla conservazione migliore
ricevere feedback sullo stato del
frigorifero in caso di allarmi
Descrizioni del collegamento
L'apparecchio cerca collegamento al router
L'apparecchio è collegato al router ma non è
in grado di collegarsi al server (per esempio
ADSL non funziona)
L'apparecchio è collegato al server e il server
riconosce l'apparecchio
IT
GUIDA ALLA RICERCA
Vi sono differenze se si utilizza
uno smart phone (o un tablet) con
Android o iOS?
Quali protocolli WiFi sono
supportati?
Quale versione di WPS è supportata?
Quali impostazioni/configurazione
è necessario impostare sul software
del router?
Vi è la possibilità di utilizzare il
tethering tramite un cellulare 3G
invece di un router?
In che modo posso verificare che la
connessione Internet sia funzionante
e che la funzionalità wireless sia
accesa?
In che modo posso trovare il nome e
la password della mia RETE wireless?
Cosa fare se il canale WiFi viene
utilizzato dai vicini?
In che modo verifico che
la funzionalità wireless
sull'apparecchio è accesa?
È possibile utilizzare il sistema
operativo che si desidera.
La radio WiFi installata supporta
WiFi b/g/n per Paesi Europei.
L'apparecchio supporta versioni
WPS 2.0 o superiori, vedere la
documentazione del router.
Tutte le impostazioni router
principali necessarie:
Sì, ma i servizi cloud sono concepiti
per dispositivi connessi in modo
continuo.
È possibile cercare la rete con
il tablet o lo smartphone e/o
computer e, se la rete è visibile,
verificare che la connessione
funzioni.
Vedere documentazione Router
cliente.
Proposte: talvolta utilizzando “http:/
numero /IP” del router, il cliente
può accedere alle impostazioni del
router da un dispositivo connesso.
1. 2.4 GHz abilitato, WiFi b/g/n
2. DHCP e NAT attivati
Ricordarsi di disabilitare qualsiasi
altra connessione dati (p.e. quella
del telefono cellulare) prima di
effettuare l'operazione.
Su un'etichetta del router sono
generalmente riportate le
informazioni di login per accedere
alla pagina delle impostazioni
del dispositivo utilizzando un
dispositivo collegato (PC o iPad o
tablet).
Il router sceglie il canale utilizzato
per il WiFi di casa (vedere manuale
del router) e spinge il router a
utilizzare il canale desiderato.
Verificare che la spia di stato sia
accesa in modo fisso. Con lo smart
device, controllare se con la Live app
la rete dell'apparecchio è visibile e
collegata al cloud.
23
Quanto è la distanza tra router e app. Normalmente la copertura riguarda
(una stanza / due stanze)?
poche stanze ma il segnale WiFi
dipende fortemente dai materiali
delle pareti.
Esiste qualcosa che possa
impedire al segnale di raggiungere
l'apparecchio?
Controllare di non aver collegato
dei dispositivi che utilizzino in
una sola volta l'intera larghezza
di banda Internet e assicurarsi
che tutti i dispositivi Internet
domestici non superino il limite
massimo del dispositivo router.
Cosa possa fare se le mie connessioni • È possibile utilizzare dispositivi
wireless non raggiungono il
specifici per estendere la
frigorifero?
copertura WIFi domestica: Punto
di accesso, ripetitori WiFi e ponte
Power-line (non in dotazione con
il frigorifero).
Ho cambiato router, cosa devo fare? Si possono mantenere le stesse
proprietà d'impostazione (nome
rete e password) o cancellare
l'impostazione precedente
dall'apparecchio (processo di
reset) ed eseguire di nuovo
l'impostazione (vedere procedura
“Controllo remoto live/procedura
d'impostazione”).
24
•
•
Se il frigorifero non dispone di
radio, il cliente può controllare
l'intensità di connessione con
l'iPAD (o altri dispositivi Wireless
HAN) vicino all'apparecchio (ad
esempio gli strumenti software
specifici scaricabili da Internet
per controllare l'intensità di
segnale).
IT
Cosa posso fare se la spia dello
Stato di collegamento continua a
lampeggiare lentamente e non si
accende rimanendo fissa?
Dove trovo l'indirizzo MAC del
frigorifero?
Come si imposta la connessione
wireless sul proprio apparecchio?
Come controllare se i dati sono stati
trasmessi?
Se la spia dello Stato di collegamento
non si accende in modo fisso, il
frigorifero è stato connesso con
successo al router, ma non è in grado
di collegarli ad Internet.
Al fine di connettere l'apparecchio
a Internet, è necessario controllare
il router e/o le impostazioni del
proprietario.
Correggere le impostazioni del
router: NAT deve essere acceso,
Firewall e DHCP devono essere
impostati correttamente. Crittografia
password supportata: WEP, WPA,
WPA2. Fare riferimento al manuale
del router.
Sulla Smart Appliance:
• aprire la porta del frigorifero
• sul rivestimento interno della
porta, tra il balconcino più basso
e quello centrale, è applicata
un'etichetta adesiva che riporta il
codice SAID e l'indirizzo MAC
Vedere IFU dettagliate per maggiori
informazioni, vi sono 2 approcci
alternativi per ciascun apparecchio.
1. utilizzare un processo di
connessione WPS (WiFi Protected
Setup).
Dopo aver staccato l'alimentazione
elettrica, attendere 20 s e accendere
l'apparecchio, verificare che l'App
mostri lo stato UI dell'apparecchio.
Impostare MaxIce o un'altra opzione
e verificare lo stato
Impostazioni del proprietario:
se il provider di servizi Internet
ha stabilito i numeri di indirizzo
MAC per connettersi ad Internet,
è possibile che non si riesca a
connettere il frigorifero al cloud.
L'indirizzo MAC è l'identificatore
unico del dispositivo, ad es. quello
sul PC. Chiedere al proprio service
provider Internet informazioni
sulle procedure per collegarsi a un
nuovo dispositivo che non sia un
computer (ad es. un frigorifero).
L'indirizzo MAC è formato da una
combinazione di numeri e lettere.
2. Se l'apparecchio non è oggetto
di provisioning, nei primi
20 minuti dall'accensione, è
attiva una pagina web per
configurazione accessibile
attraverso la rete generata
dall'apparecchio (WP_”MAC
Address”, esempio WP_88_
E7_12_00_28_3C).
sull'App (NOTA: prima che
l'impostazione venga trasmessa
alla App occorrono alcuni secondi).
25
CONSIGLI PER LA CONSERVAZIONE DEGLI ALIMENTI
COMPARTO FRIGORIFERO
Il frigorifero è il posto ideale per conservare pasti pronti,
alimenti freschi e conserve alimentari, latticini, frutta e
verdura e bevande.
VENTILAZIONE
La circolazione naturale dell'aria nel comparto
frigorifero crea zone con temperature diverse. La zona
più fredda è quella direttamente sopra il cassetto frutta
e verdura e in corrispondenza della parete posteriore.
La zona più calda è invece nella parte alta anteriore del
comparto.
MODALITÀ DI CONSERVAZIONE DI ALIMENTI FRESCHI
E BEVANDE
› Utilizzare contenitori di metallo, alluminio, vetro e
plastica riciclabile e avvolgere gli alimenti con una
pellicola trasparente.
› Utilizzare sempre contenitori chiusi per i liquidi e per
gli alimenti che potrebbero emettere odori o essere
contaminati da odori o aromi.
› Gli alimenti che emanano grandi quantità di etilene
o che sono sensibili a questo gas, come frutta, verdura
e insalate, dovrebbero essere separati o avvolti per
favorirne una conservazione più lunga; ad esempio, non
conservare i pomodori insieme a cavoli o kiwi.
Una ventilazione insufficiente provoca un aumento del
consumo energetico e una riduzione delle prestazioni
del frigorifero.
Non coprire le aperture per l'aria con gli alimenti o altri
materiali -- queste aperture sono ottimizzate per una
circolazione corretta dell'aria e una conservazione ideale
degli alimenti.
› Non disporre gli alimenti a distanza troppo ravvicinata,
in modo da consentire una sufficiente circolazione
dell'aria.
› Per evitare la caduta delle bottiglie, usare l'apposito
portabottiglie.
› Se gli alimenti da conservare occupano solo una parte
dello spazio disponibile, si consiglia di utilizzare i ripiani
sopra il cassetto per frutta e verdura, perché questa è la
zona più fredda.
› Fare in modo di non ostruire le scanalature dell'aria
con gli alimenti.
MODALITÀ DI CONSERVAZIONE DI ALIMENTI FRESCHI
E BEVANDE
› Sui ripiani del frigorifero: piatti pronti, frutti tropicali,
formaggi, golosità.
› Nell'area più fredda (quella sopra il cassetto per frutta
e verdura): carne, pesce, salumi, torte
26
› Nel cassetto per frutta e verdura: Frutta, insalata,
verdura.
› Nella porta: burro, conserve, salse, sottaceti, lattine,
bottiglie, cartoni di bevande, uova.
IT
Legenda
ZONA TEMPERATA
Consigliata per conservare frutta
tropicale, lattine, bevande, uova, salse,
sottaceti, burro, conserve
ZONA FREDDA
Consigliata per conservare formaggio,
latte, latticini, piatti pronti, yogurt.
ZONA REFRIGERANTE
Consigliata per la conservazione di
pesce, carni, affettati. Quando la
funzione “0 attivo” è disattivata, questo
cassetto può essere usato per conservare
altri tipi di alimenti, ad esempio frutta
invernale o dessert.
CASSETTO FRUTTA E VERDURA
CASSETTO ZONA CONGELAMENTO
(ZONA DI MASSIMO FREDDO) Consigliato
per il congelamento di alimenti freschi o
cucinati.
CASSETTI CONGELATORE
Note
Il colore grigio della legenda non
combacia con il colore dei cassetti
27
COMPARTO CONGELATORE
Il congelatore è il luogo ideale per la conservazione di
alimenti congelati, la produzione di cubetti di ghiaccio
e il congelamento di alimenti freschi nel comparto
congelatore.
SUGGERIMENTI PER IL CONGELAMENTO E LA
CONSERVAZIONE DI ALIMENTI FRESCHI
› Si raccomanda di etichettare e datare tutti gli alimenti
congelati. L'etichetta consente di identificare gli alimenti
e di sapere quando consumarli prima che se ne deteriori
la qualità. Non ricongelare alimenti scongelati.
La quantità massima in kg di alimenti freschi che è
possibile congelare in 24 ore è riportata sulla targhetta
(…kg/24h).
Se gli alimenti da conservare occupano solo una
parte dello spazio disponibile, si raccomanda di
utilizzare le zone più fredde del comparto congelatore,
corrispondenti alla zona centrale.
mantenerne inalterati i valori nutrizionali, la consistenza,
il colore e il gusto originali. Alcune carni, soprattutto
la selvaggina, devono essere frollate prima del
congelamento.
› Fare raffreddare sempre i cibi caldi prima di riporli nel
congelatore.
› Prima del congelamento, avvolgere e sigillare
gli alimenti freschi in: fogli di alluminio, pellicola
trasparente, imballi impermeabili di plastica, contenitori
di polietilene con coperchi, contenitori da congelatore
purché idonei per alimenti da congelare.
› Consumare immediatamente gli alimenti
completamente o parzialmente scongelati.
Non ricongelare gli alimenti, a meno che non siano stati
cotti dopo lo scongelamento. Dopo la cottura, i cibi
scongelati possono essere ricongelati.
› Gli alimenti deve essere freschi, maturi e di prima
qualità al fine di ottenere cibo congelato di alta qualità.
› Non congelare bottiglie contenenti liquidi.
› Verdura e frutta fresche devono essere congelate
preferibilmente al momento della raccolta per
ALIMENTI SURGELATI: SUGGERIMENTI PER
L'ACQUISTO
Al momento dell’acquisto di alimenti surgelati:
› Utilizzare la funzione di raffreddamento rapido per
accelerare il il processo di congelamento (vedere la
Guida Rapida).
› Una volta a casa, collocare subito gli alimenti congelati
nel congelatore.
› Assicurarsi che la confezione non sia danneggiata
(gli alimenti congelati in una confezione danneggiata
potrebbero essersi deteriorati). Se la confezione è gonfia
o presenta tracce di umidità, è possibile che l'alimento
non sia stato conservato in condizioni ottimali e che il
decongelamento sia già iniziato.
› Evitare o contenere al massimo variazioni della
temperatura. Rispettare la data di scadenza riportata
sulla confezione.
› Acquistare alimenti congelati verso la fine della spesa
e trasportarli in una sacca isolata termicamente.
› Osservare sempre le informazioni per la conservazione
riportate sulla confezione.
28
› Se l'alimento si è decongelato, seppur parzialmente,
non ricongelarlo. Consumarli entro 24 ore.
IT
TEMPO DI CONSERVAZIONE
DEGLI ALIMENTI CONGELATI
CARNE
mesi
STUFATI
mesi
FRUTTA
mesi
Manzo
8 - 12
Carne, pollame
2-3
Mele
12
Maiale, vitello
6-9
LATTICINI
Albicocche
8
Agnello
6-8
Burro
6
More
8 - 12
Coniglio
4-6
Formaggio
3
Ribes nero / ribes rosso 8 - 12
Carne tritata/frattaglie
2-3
Panna da cucina densa
1-2
Ciliegie
10
Salsicce
1-2
Gelato
2-3
Pesche
10
Uova
8
Pere
8 - 12
Prugna
10
POLLO
Pollo
5-7
ZUPPE E SALSE
Tacchino
6
Minestra/zuppa
2-3
Lamponi
8 - 12
Rigaglie
2-3
Sughi di carne
2-3
Fragole
10
Paté
1
Rabarbaro
10
8
Succhi di frutta (aran4-6
cia, limone, pompelmo)
CROSTACEI
Molluschi, aragosta
1-2
Ratatouille
Granchio, aragosta
1-2
PASTA PER DOLCI E
PANE
CROSTACEI
Ostriche, sgusciate
1-2
PESCE
VERDURE
Panetteria
1-2
Asparagi
8 - 10
Dolci (semplici)
4
Basilico
6-8
Torte
2-3
Fagioli
12
“grassi” (salmone,
aringhe, sgombri)
2-3
Crêpe
1-2
Carciofi
8 - 10
“leggeri” (sogliola)
3-4
Impasti crudi
2-3
Broccoli
8 - 10
Quiche
1-2
Cavolini di Bruxelles
8 - 10
Pizza
1-2
Cavolfiore
8 - 10
Carote
10 - 12
Sedano
6-8
Funghi
8
Prezzemolo
6-8
Pepe
10 - 12
Piselli
12
Fagioli bianchi
di Spagna
12
Spinaci
12
Pomodori
8 - 10
Zucchine
8 - 10
29
RACCOMANDAZIONE IN CASO
DI NON UTILIZZO DELL'APPARECCHIO
ASSENZA / MOD. VACANZE
In caso di assenza prolungata, si raccomanda di
consumare gli alimenti e di scollegare l'apparecchio per
risparmiare energia.
SPOSTAMENTO
1.
Estrarre tutte le parti interne.
2. Coprirle bene e legarle insieme con nastro adesivo in
modo da non smarrirle o farle urtare tra loro.
3. Avvitare i piedini regolabili in modo che non tocchino
la superficie di supporto.
4. Chiudere e fissare la porta con del nastro adesivo e,
con questo, fissare anche il cavo di alimentazione
sull'apparecchio.
GUASTO DELL'ALIMENTAZIONE ELETTRICA
In caso di guasto dell'alimentazione elettrica, contattare
l'ufficio dell'azienda di fornitura elettrica e chiedere
informazioni sulla durata dell'interruzione.
Nota: Non dimenticare che un apparecchio pieno rimarrà
freddo più a lungo di uno riempito parzialmente.
Se si notano cristalli di ghiaccio sugli alimenti, possono
essere ricongelati anche se la fragranza e il profumo
potrebbero risultare alterati.
Gettare gli alimenti se in condizioni non soddisfacenti.
In caso di interruzioni di corrente di durata fino a 24 ore.
Tenere chiusa la porta dell'apparecchio. In tal modo gli
alimenti riposti al suo interno resteranno freddi il più a
lungo possibile.
In caso di interruzioni di corrente di durata superiore alle 24
ore.
Svuotare il comparto congelatore e sistemare gli
alimenti in un congelatore portatile. Se non si dispone
di un congelatore portatile né di accumulatori di freddo
artificiali, tentare di consumare gli alimenti che sono più
facilmente deperibili.
Svuotare la vaschetta del ghiaccio.
30
IT
PULIZIA
E MANUTENZIONE
Prima di qualsiasi operazione di pulizia o
manutenzione, staccare l'apparecchio dalla presa di
alimentazione o scollegare l'alimentazione elettrica.
Non utilizzare prodotti abrasivi. Non pulire i
componenti del frigorifero con liquidi infiammabili.
› Pulire periodicamente l'apparecchio con un panno
e una soluzione di acqua tiepida e detergente neutro
specifico per interni di frigoriferi.
› Pulire la parte esterna dell'apparecchio e la
guarnizione della porta con un panno umido e
asciugare con un panno morbido.
› Il condensatore sul retro dell'apparecchio deve essere
pulito periodicamente con un aspirapolvere.
Non utilizzare pulitrici a getto di vapore.
Pulire i tasti e il display del pannello comandi con
alcool o sostanze da esso derivate, ma sempre con un
panno asciutto.
Importante:
› Pulire i tasti e il display del pannello comandi con
alcool o sostanze da esso derivate, ma sempre con un
panno asciutto.
› I condotti del sistema di refrigerazione sono ubicati
vicino alla vaschetta di sbrinamento ed è possibile che si
scaldino. Pulirli periodicamente con un aspirapolvere.
31
GUIDA ALLA
RICERCA GUASTI E
SERVIZIO ASSISTENZA
PRIMA DI CONTATTARE IL SERVIZIO ASSISTENZA...
I problemi legati alle prestazioni spesso sono il risultato
di cause facilmente individuabili e risolvibili senza l'uso
di alcun attrezzo.
SUONI FUNZIONALI
I segnali acustici provenienti dall'apparecchio sono
normali perché il prodotto contiene una serie di ventole
e motorini per regolare prestazioni che si attivano e
disattivano in modo automatico.
È POSSIBILE RIDURRE ALCUNI RUMORI DI
FUNZIONAMENTO:
› Mettendo in bolla l'apparecchio e installandolo su una
superficie piana.
› Separando ed evitando il contatto tra apparecchio e
mobilia.
› Controllando che i componenti interni siano
posizionati correttamente.
› Controllando che bottiglie e contenitori non siano a
contatto tra loro.
ECCO ALCUNI DEI SEGNALI ACUSTICI FUNZIONALI
CHE POSSONO ESSERE EMESSI
Un sibilo alla prima accensione
dell'apparecchio o dopo un lungo
periodo di inutilizzo.
Un gorgoglio quando il fluido
refrigerante entra nei tubi.
Un suono tipo "BRRR" dovuto al
funzionamento del compressore.
Un brusio quando si attivano la
valvola dell'acqua o la ventola.
Un crepitio all'avvio del
compressore.
Il CLIC è dovuto al termostato
che regola il funzionamento del
compressore.
32
IT
GUIDA ALLA
RICERCA GUASTI
Anomalia
Possibile causa
Soluzione
L'APPARECCHIO NON FUNZIONA
Può essere presente un problema di
alimentazione dell'apparecchio.
› Controllare che il cavo
dell'alimentazione sia inserito in
una presa funzionante con la giusta
tensione.
› Controllare i dispositivi di protezione
e i fusibili dell'impianto elettrico
domestico
C'È ACQUA NELLA VASCHETTA DI
SBRINAMENTO
È normale in zone a clima caldo e umido.
La vaschetta potrebbe essere piena
anche per metà.
› Assicurarsi che l'apparecchio sia in
piano in modo che l'acqua non tracimi.
I BORDI DEL CORPO
DELL'APPARECCHIO CHE VENGONO
A CONTATTO CON LA GUARNIZIONE
DELLA PORTA RISULTANO CALDI AL
TATTO
Non si tratta di un difetto.
È normale in zone a clima caldo e
quando è in funzione il compressore.
LA LUCE NON FUNZIONA
Può essere necessario sostituire la luce.
È possibile che l'apparecchio sia in
modalità On/Standby
› Controllare che i dispositivi di
protezione e fusibili dell'impianto
elettrico domestico funzionino
correttamente.
› Controllare che il cavo
dell'alimentazione sia inserito in una
presa funzionante con la giusta tensione
› Nel caso in cui i LED siano guasti,
contattare l'Assistenza affinché li
sostituisca con altri dello stesso tipo
disponibili esclusivamente presso i Centri
di Assistenza o rivenditori autorizzati.
IL MOTORINO SEMBRA FUNZIONARE
ECCESSIVAMENTE
Il tempo di funzionamento del motore
dipende da vari fattori: frequenza
di apertura della porta, quantità di
alimenti riposti, temperatura della
stanza, impostazione dei controlli della
temperatura.
› Assicurarsi che i comandi
dell'apparecchio siano impostati
correttamente.
› Controllare che non siano state
introdotte grandi quantità di alimenti
nell'apparecchio.
› Controllare che la porta non venga
aperta troppo spesso.
› Controllare che la porta chiuda
correttamente.
LA TEMPERATURA DELL'APPARECCHIO
È TROPPO ALTA
Le cause possono essere diverse
(vedere “Soluzioni”)
› Assicurarsi che il condensatore (retro
dell'apparecchio) sia privo di polvere e
lanugine.
› Assicurarsi che la porta chiuda
correttamente.
› Assicurarsi che le guarnizioni della porta
siano installate correttamente.
› Nelle giornate calde o se la temperatura
nel locale è alta, il motorino funzionerà più
a lungo.
› Se la porta dell'apparecchio è stata
lasciata aperta per un periodo di tempo o
se sono state introdotte grandi quantità
di alimenti, il motorino funzionerà più
a lungo per raffreddare la parte interna
dell'apparecchio.
LE PORTE NON SI APRONO E
CHIUDONO CORRETTAMENTE
Le cause possono essere diverse
(vedere “Soluzioni”)
› Controllare che non vi siano
confezioni di alimenti che la blocchino.
› Controllare che le parti interne o il
produttore di ghiaccio automatico
siano correttamente in sede.
› Controllare che le guarnizioni della
porta non sia sporche o appiccicose.
› Assicurarsi che l'apparecchio sia in
piano.
33
SERVIZIO
ASSISTENZA
PRIMA DI CONTATTARE IL
SERVIZIO ASSISTENZA
1.
Provare a risolvere da soli il problema seguendo le
indicazioni della sezione GUIDA ALLA RICERCA
GUASTI.
2. Spegnere e riaccendere l'apparecchio per verificare se
l'inconveniente persiste
SE DOPO I SUDDETTI CONTROLLI L'INCONVENIENTE
PERMANE, CONTATTARE IL SERVIZIO ASSISTENZA
PIÙ VICINO
Per ricevere assistenza, chiamare il numero riportato
sul libretto di garanzia, oppure seguire le istruzioni
disponibili sul sito web www.whirlpool.eu
Prepararsi a fornire:
• una breve descrizione del guasto;
• il tipo e il modello esatto dell’apparecchio;
• il codice di assistenza (è il numero che si trova dopo
la parola Service sulla targhetta matricola). Il numero
Assistenza è riportato anche sul libretto di garanzia;
• il proprio indirizzo completo;
• il proprio numero di telefono.
Qualora si rendesse necessaria una riparazione,
contattare un Servizio Assistenza autorizzato (a garanzia
dell'utilizzo di pezzi di ricambio originali e di una
corretta riparazione).
Produttore:
Whirlpool Europe s.r.l. - Socio Unico
Viale Guido Borghi 27
21025 Comerio (VA)
Italy
34
IT
2
50mm
abc
4x
1x
1x
1x
A
B
C
D
1
c
2
3
4
5
b
a
c
c
6
c
c
a
35
8
7
9
c
a
10
11
12
c
b
13
B
14
b
a
D
B
15
A
36
b
IT
21
1
1
2
2
3
1
2
3
4
5
6
1
1
45
o
2
2
1
1
45
o
3
2
001
4 0 0 0 11 0 2 7 3 1 9
Stampato in Italia
37
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertising