Bauknecht | HVP2 NN5F IN | Setup and user guide | Bauknecht HVR2 NN5F IN Guida utente

Bauknecht HVR2 NN5F IN Guida utente
IT
Guida rapida
GRAZIE PER AVERE ACQUISTATO UN PRODOTTO
BAUKNECHT
Per ricevere un'assistenza più completa, registrare il
prodotto su www‌.‌bauknecht‌.‌eu‌/‌register
Prima di utilizzare l’apparecchio, leggere attentamente le
istruzioni relative alla sicurezza.
DESCRIZIONE DEL PRODOTTO
1. Pannello di controllo
2. Ventola
3. Resistenza circolare
(non visibile)
4. Griglie laterali
(il livello è indicato sulla parte
frontale del forno)
5. Porta
6. Resistenza superiore / grill
7. Lampada
8. Targhetta matricola
(da non rimuovere)
9. Resistenza inferiore
(non visibile)
1
2
6
3
7
8
4
9
5
PANNELLO COMANDI
A
B
1
2
C
D
3
COMANDI FORNO
CONTROLLI PIANO COTTURA
1. MANOPOLA DI SELEZIONE
Per accendere il forno selezionando una funzione. Per
spegnere il forno, ruotare sulla posizione .
A. per zona di cottura anteriore sinistra.
B. per zona di cottura posteriore sinistra.
C. per zona di cottura posteriore destra.
D. per zona di cottura anteriore destra.
2. MANOPOLA TERMOSTATO
Ruotare per selezionare la temperatura desiderata.
3. SPIA TERMOSTATO/PRERISCALDAMENTO
Si accende durante la fase di riscaldamento. Si spegne
al raggiungimento della temperatura desiderata.
1
ACCESSORI
GRIGLIA
WWW
Per maggiori informazioni, scaricare
le istruzioni per l’uso da docs.bauknecht.eu
TEGLIA
Il numero e il tipo di accessori possono variare a seconda del modello acquistato.
Gli altri accessori non in dotazione possono essere acquistati separatamente presso il Servizio Assistenza Tecnica.
INSERIRE LA GRIGLIA
E ALTRI ACCESSORI
Inserire la griglia orizzontalmente facendola scivolare
sulle griglie laterali inserendo dapprima il lato rialzato
orientato verso l’alto.
Gli altri accessori, come la teglia, vanno inseriti
orizzontalmente allo stesso modo.
FUNZIONI
OFF
Per spegnere il forno.
LAMPADA
Per accendere/spegnere la luce del forno.
STATICO
Per cuocere qualsiasi tipo di pietanza su un
solo ripiano.
VENTILATO
Per cuocere carni e torte con ripieno liquido
(salate o dolci) su un solo ripiano, pizze su singolo o
doppio livello. Questa funzione permette di ottenere
pietanze dorate e croccanti sia sopra che sotto. Per
le cotture su due livelli, invertire la posizione degli
alimenti a metà cottura per ottenere un risultato più
omogeneo.
GRILL
Per grigliare costate, spiedini e salsicce,
gratinare verdure o dorare il pane. Per la grigliatura
delle carni, si consiglia di utilizzare una leccarda
per raccogliere il liquido di cottura: posizionarla un
livello sotto la griglia e aggiungere 500 ml di acqua
potabile.
2
TOGLIERE E RIMONTARE LE GRIGLIE LATERALI
• Per rimuovere le griglie, togliere le viti di fissaggio
(se presenti) da entrambi i lati con l'aiuto di una
moneta o di un attrezzo adatto. Quindi sollevare
le guide ed estrarre le parti inferiori dai relativi
alloggiamenti: a questo punto è possibile rimuovere
le griglie.
• Per rimontare le griglie, inserirle dapprima nelle sedi
superiori. Avvicinarle alla cavità tenendo sollevato,
quindi abbassarle in posizione nelle sedi inferiori.
Rimontare le viti di fissaggio.
WWW
Per maggiori informazioni, scaricare
le istruzioni per l’uso da docs.bauknecht.eu
TURBO GRILL
Per arrostire grossi pezzi di carne (cosciotti,
roast beef, polli). si consiglia di utilizzare una
leccarda per raccogliere il liquido di cottura:
posizionarla un livello sotto la griglia e aggiungere
500 ml di acqua potabile. Con questa funzione è
possibile utilizzare il girarrosto, se presente.
SCONGELAMENTO
Per velocizzare lo scongelamento degli
alimenti.
PRIMO UTILIZZO
Un nuovo forno può rilasciare degli odori dovuti alla
lavorazione di fabbrica: questo è normale.
Prima di cucinare gli alimenti è dunque raccomandato
di riscaldare a vuoto il forno per rimuovere ogni
odore.
Rimuovere protezioni di cartone o pellicole
trasparenti e togliere gli accessori dal forno.
IT
Scaldare il forno a 250 °C per un'ora, utilizzando
preferibilmente la funzione “Ventilato”.
Durante questa procedura il forno deve essere vuoto.
Seguire le istruzioni a seguire per impostare
correttamente la funzione.
Nota: è opportuno ventilare la stanza durante e dopo il primo
utilizzo.
USO QUOTIDIANO
1. SELEZIONARE UNA FUNZIONE
funzionamento, accertarsi che la spia di calore residuo
della zona di cottura che si desidera utilizzare sia
. Per disattivare
accesa. Ruotare la manopola su
questa funzione, cambiare la posizione della
manopola.
2. AVVIARE UNA FUNZIONE
MANTENIMENTO CALORE
Per mantenere la temperatura costante a 60°
fino a fine cottura. Per selezionare questa funzione,
.
ruotare la manopola su
Per selezionare una funzione, ruotare la manopola
di selezione in corrispondenza del simbolo della
funzione desiderata.
Per avviare la funzione selezionata, ruotare la
manopola termostato per impostare la temperatura
desiderata.
Per interrompere una funzione in qualsiasi momento,
spegnere il forno, ruotare la manopola di selezione e la
manopola del termostato su e .
3. PRERISCALDAMENTO
Una volta avviata la funzione, il LED del termostato
si accende per segnalare che si è attivata la fase di
preriscaldamento.
Al termine di questa fase, il LED del termostato
si spegne ad indicare che il forno ha raggiunto la
temperatura impostata: a questo punto, inserire gli
alimenti e procedere alla cottura.
Nota: introdurre gli alimenti nel forno prima della fine del
preriscaldamento può avere effetti negativi sui risultati della
cottura.
• FUNZIONAMENTO DEL PIANO COTTURA
(vedere le istruzioni fornite con il piano cottura).
Ruotare in senso orario la manopola di comando
della zona di cottura interessata fino a selezionare
l'impostazione di potenza richiesta.
Il pannello comandi del forno è dotato di 4 manopole
regolabili che controllano il funzionamento del
piano. Le manopole comando del piano cottura sono
contrassegnate da una scala numerica corrispondente
ai differenti livelli di potenza e da una serie di simboli
di funzione.
TEPORE
Per far lievitare la pasta, ammorbidire il
burro tolto dal frigo, mantenere al caldo i biberon
o la pappa dei bambini, per preparare lo yogurt,
sciogliere il cioccolato, ecc. La funzione è disponibile
soltanto con la spia del calore residui accesa. Per il
EBOLLIZIONE RAPIDA
Per portare rapidamente l'acqua ad
ebollizione; questa funzione resta attiva per un
tempo prestabilito. Allo scadere del tempo, il piano
di cottura ritorna automaticamente sul livello di
potenza massimo. Può essere attivata anche a cottura
già iniziata. Importante: Prima di attivare questa
funzione, accertarsi di aver messo la pentola sulla
zona di cottura prescelta per evitare di danneggiare la
superficie del piano. I valori di prestazione specificati
per questa funzione sono garantiti per tutti i piani di
cottura vetroceramici. Per il funzionamento, mettere
la pentola sulla zona di cottura prescelta e ruotare la
. Disattivare cambiando la posizione
manopola su
della manopola.
MULTIZONA
È disponibile sulle piastre anteriore sinistra e
posteriore sinistra. Allarga l'area di riscaldamento
del piano per permettere l'uso di pentole grandi,
ovali o rettangolari. Per selezionare questa funzione:
e aspettare che la
ruotare la manopola su
spia di calore residuo corrispondente alla piastra
inizi a lampeggiare. Per azionare la zona tripla (se
disponibile), attendere fino a quando il LED inizia a
lampeggiare velocemente. Selezionare il livello di
potenza richiesta ruotando la manopola in senso
antiorario. La spia di calore residuo resta accesa
per indicare che il piano di cottura è inserito. Per
deselezionare il livello di potenza, ruotare in senso
antiorario la manopola su .
Nota: è possibile disattivare la funzione multizona soltanto su
piani dotati da zona di cottura doppia e tripla.
3
TABELLA DI COTTURA
PRERISC.
TEMPERATURA
(°C)
DURATA
(Min.)
Sì
160 - 180
35 - 55
2
Sì
150 – 170
30 - 90 *
3
Sì
150 -190
30 - 85
2
Sì
150 - 190
35 - 90 *
3
Sì
170 - 180
15 - 40
3
Sì
150 - 175
20 - 45 *
3
Sì
180
30 - 40
3
Sì
170 - 190
35 - 45 *
3
Sì
90
120 - 130
3
Sì
90
130 - 150 *
3
Sì
190 - 250
15 - 50
2
Sì
190 - 250
25 - 45 *
3
Sì
250
10 - 15
2
Sì
250
10 - 20 *
3
Sì
175 - 200
40 - 50
2
Sì
180 - 190
40 - 55 *
3
Sì
180 - 200
20 - 30
3
Sì
180 - 190
20 - 40 *
3
Sì
190 - 200
40 - 65
2
Sì
190 - 200
90 - 110
2
Pollo / Coniglio / Anatra 1 kg
Sì
190 - 200
65 - 85
2
Tacchino / Oca (3 kg)
Sì
190 - 200
140 - 180
1/2
Sì
180 - 200
40 - 60
2
Sì
175 - 200
50 - 60
2
Toast
Sì
200
2-5
4
Filetti/Tranci di pesce
Sì
200
30 - 40 **
4
3
Salsicce / Spiedini /
Costine / Hamburger
Sì
200
30 - 50 **
4
3
Pollo arrosto 1-1,3 kg
-
200
55 - 70 **
2
1
RICETTA
Torte a lievitazione
Torte ripiene
(torta di ricotta, strudel, torta di mele)
Biscotti / Crostatine
Bignè
Meringhe
Pane / Pizza / Focaccia
Pizza surgelata
Torte salate
(torta di verdure, quiche)
Vols-au-vent / Salatini di pasta
sfoglia
Lasagne / Pasta al forno /
Cannelloni / Sformati
Agnello / Vitello / Manzo / Maiale
(1 kg)
Pesce al forno / al cartoccio
(filetti, intero)
Verdure ripiene
(pomodori, zucchine, melanzane)
4
FUNZIONE
RIPIANO E
ACCESSORI
1
1
1
1
1
1
1
1
1
IT
PRERISC.
TEMPERATURA
(°C)
DURATA
(Min.)
Roast beef al sangue 1 kg
-
200
35 - 50 ***
2
Cosciotto d'agnello/Stinco
-
200
60 - 90 ***
2
Patate arrosto
-
200
45 - 55 ***
2
Verdure gratinate
-
200
20 - 30
2
Lasagne e carne
Sì
200
50 - 100 ****
3
1
Carne e patate
Sì
200
45 - 100 ****
3
1
Pesce e verdure
Sì
180
30 - 50 ****
3
1
RICETTA
FUNZIONE
*
Invertire i livelli a metà cottura.
**
Ruotare il cibo a metà cottura.
***
Ruotare il cibo a due terzi di cottura se necessario.
****
La durata è approssimata: le pietanze possono
essere tolte dal forno in tempi differenti secondo
preferenza.
RIPIANO E
ACCESSORI
Scaricare le Istruzioni per l’uso dal sito
docs.bauknecht.eu per consultare la tabella delle ricette
testate, compilata per gli istituti di valutazione secondo la
norma CEI 60350- 1.
WWW
FUNZIONI
Statico
Grill
ACCESSORI
Griglia
Tortiera su griglia
Turbo Grill
Piastra dolci o tortiera su
griglia
Piastra dolci
Ventilato
Piastra dolci con
500 ml di acqua
5
CONSIGLI UTILI
WWW
COME LEGGERE LA TABELLA DI COTTURA
La tabella indica la funzione, gli accessori e il livello
migliore da utilizzare per cuocere svariati tipi di cibo.
I tempi di cottura si intendono dall’introduzione degli
alimenti nel forno, escluso il preriscaldamento (dove
richiesto).
Le temperature e i tempi di cottura sono indicativi
e dipendono dalla quantità di cibo e dal tipo di
accessori. Utilizzare inizialmente i valori più bassi
consigliati e, se il risultato della cottura non è quello
desiderato, passare a quelli più alti. Si consiglia di
utilizzare gli accessori in dotazione e tortiere o teglie
possibilmente in metallo scuro. È possibile utilizzare
anche pentole e accessori in pirex o in ceramica, ma i
tempi di cottura si allungheranno leggermente.
PULIZIA E
MANUTENZIONE
Assicurarsi che il forno si sia
raffreddato prima di eseguire
ogni operazione.
Non utilizzare apparecchi a
vapore.
Non usare pagliette metalliche,
panni abrasivi e detergenti
abrasivi o corrosivi che possano
danneggiare le superfici.
SUPERFICI INTERNE
• Dopo ogni uso, lasciare raffreddare il forno e
pulirlo preferibilmente quando è ancora tiepido per
rimuovere incrostazioni e macchie dovute a residui di
cibo. Per asciugare la condensa dovuta alla cottura di
alimenti ad alto contenuto di acqua, passare un panno
o una spugna a forno freddo.
SOSTITUZIONE DELLA LAMPADINA
1. Scollegare il forno dalla rete elettrica.
2. Svitare la copertura della lampada, sostituire
la lampada e avvitare di nuovo il coperchio della
lampada.
3. Ricollegare il forno alla rete elettrica.
6
COTTURA SIMULTANEA DI PIETANZE DIVERSE
Grazie alla funzione "VENTILATO" è possibile cuocere
contemporaneamente cibi diversi che richiedono
la stessa temperatura di cottura (ad esempio: pesce
e verdure) che richiedono la stessa temperatura, su
differenti ripiani. Se necessario, scambiare di ripiano
le pietanze a due terzi della cottura. Si potranno
estrarre prima gli alimenti che richiedono tempi di
cottura più brevi e lasciare continuare la cottura per
quelli che necessitano di tempi più lunghi.
WWW
SUPERFICI ESTERNE
• Pulire le superfici con un panno in microfibra umido.
Se molto sporche, aggiungere qualche goccia di
detergente neutro. Asciugare con un panno asciutto.
• Non usare detergenti corrosivi o abrasivi. Se
inavvertitamente uno di questi prodotti dovesse
venire a contatto con le superfici, pulire subito con un
panno in microfibra umido.
Per maggiori informazioni, scaricare
le istruzioni per l’uso da docs.bauknecht.eu
Per maggiori informazioni, scaricare
le istruzioni per l’uso da docs.bauknecht.eu
Utilizzare guanti protettivi.
Il forno deve essere disconnesso
dalla rete elettrica prima
di effettuare operazioni di
manutenzione.
• Pulire i vetri della porta con detergenti liquidi
specifici.
• Per facilitare la pulizia della porta è possibile
rimuoverla .
ACCESSORI
Mettere a bagno gli accessori con detersivo per piatti
dopo l’uso, maneggiandoli con guanti da forno, se
ancora caldi. I residui di cibo possono essere rimossi
con una spazzola per piatti o con una spugna.
Nota: Usare solo lampadine ad incandescenza da
25-40W/230V tipo E-14, T300°C o lampadine alogene da
20-40W/230 V tipo G9, T300°C. La lampada utilizzata nel
prodotto è specifica per elettrodomestici e non è adatta per
l’illuminazione di ambienti domestici (Regolamento (CE)
244/2009). Le lampadine sono disponibili presso il Servizio
Assistenza Tecnica
- In caso di impiego di lampade alogene, non maneggiarle
a mani nude, per evitare che vengano danneggiate dalle
impronte digitali. Non far funzionare il forno senza prima aver
riposizionato il coperchio.
TOGLIERE E RIMONTARE LA PORTA
1. Per rimuovere la porta, aprirla completamente e
abbassare i fermi fino alla posizione di sblocco.
a
b
3. Per rimontare la porta, avvicinarla al forno
IT
allineando i ganci delle cerniere alle proprie sedi e
ancorare la parte superiore agli alloggiamenti.
4. Abbassare la porta e poi aprirla completamente.
Abbassare i fermi nella posizione originale: fare
attenzione che siano completamente abbassati.
a
b
2. Chiudere la porta fino a quando è possibile.
Prendere saldamente la porta con entrambe le mani,
evitando di tenerla per la maniglia.
Per estrarla facilmente, continuare a chiuderla e
contemporaneamente tirarla verso l’alto finché non
esce dalle sedi. Togliere la porta e appoggiarla su un
piano morbido.
~15°
b
Sarà necessario applicare una leggera pressione per
assicurare il corretto posizionamento dei fermi.
5. Provare a chiudere la porta, verificando che sia
allineata al pannello di controllo. Se non lo fosse,
ripetere tutte le operazioni: funzionando male, la
porta potrebbe danneggiarsi.
a
7
RISOLUZIONE DEI PROBLEMI
Per maggiori informazioni, scaricare
le istruzioni per l’uso da docs.bauknecht.eu
WWW
Problema
Possibile causa
Soluzione
Il forno non funziona.
Interruzione di corrente
elettrica.
Disconnessione dalla rete
principale.
Verificare che ci sia tensione in rete e che il forno sia
collegato all’alimentazione elettrica.
Spegnere e riaccendere il forno e verificare se
l’inconveniente persiste.
Per scaricare le istruzioni di sicurezza, il manuale d’uso, la scheda tecnica e i dati energetici:
•
Visitare il sito web docs‌.‌bauknecht‌.‌eu
•
Usare il codice QR
•
Oppure, contattare il Servizio Assistenza Tecnica(al numero di telefono riportato sul libretto
di garanzia). Quando si contatta il servizio assistenza clienti, fornire i codici presenti sulla
targhetta matricola del prodotto.
8
XXXXXXXX
XXX
XXXXXXXXX
XX XXXXXXXXXX
Model: xxxXXXXxx
XXXXXXXXXX
XXXXXX
XXXXXX XXXXXX
XXXXX XXXXXXX
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertising