AEG | KDE911424M | User manual | Aeg KDE911424M Manuale utente

Aeg KDE911424M Manuale utente
KDK911424M
KDE911424M
KDE911424B
KDK912924M
KDE912924M
KDK911424T
USER
MANUAL
IT
Istruzioni d’uso
Cassetto riscaldante
02
2
www.aeg.com
INDICE
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
INFORMAZIONI PER LA SICUREZZA ...................................................... 3
DESCRIZIONE DELL’APPARECCHIO ...................................................... 8
UTILIZZO .................................................................................................... 9
PULIZIA E MANUTENZIONE ................................................................... 11
COSA FARE SE IL CASSETTO RISCALDANTE NON FUNZIONA? ...... 12
ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE ............................................................ 12
SALVAGUARDIA DELL’AMBIENTE ......................................................... 13
PENSATI PER VOI
Grazie per aver acquistato un'apparecchiatura Aeg. Avete scelto un prodotto che ha alle
spalle decenni di esperienza professionale e innovazione. Ingegnoso ed elegante, è stato
progettato pensando a voi. Quindi, in qualsiasi momento desiderate utilizzarlo, potete
esser certi di ottenere sempre i migliori risultati. Benvenuti in Aeg.
Visitate il nostro sito web per:
ricevere consigli, scaricare i nostri opuscoli, eliminare eventuali anomalie, ottenere
informazioni sull'assistenza:
www.aeg.com
registrare il vostro prodotto e ricevere un servizio migliore:
www.aeg.com/productregistration
acquistare accessori, materiali di consumo e ricambi originali per la vostra
apparecchiatura:
www.aeg.com/shop
SERVIZIO CLIENTI E MANUTENZIONE
Consigliamo sempre l’impiego di ricambi originali.
Quando si contatta l'Assistenza, accertarsi di disporre dei seguenti dati.
Le informazioni si trovano sulla targhetta di identificazione. Modello, numero
dell'apparecchio (PNC), numero di serie.
Avvertenza / Attenzione - Importanti Informazioni di Sicurezza
Informazioni e suggerimenti generali
Informazioni sull'ambiente.
Con riserva di modifiche.
ITALIANO
1.
3
INFORMAZIONI PER LA SICUREZZA
Leggere attentamente le istruzioni fornite prima di
installare e utilizzare l'apparecchiatura. Il produttore non
è responsabile se un'installazione ed un uso non corretto
dell'apparecchiatura provocano lesioni e danni. Tenere
sempre le istruzioni a portata di mano in caso di
necessità durante l'utilizzo. Questo apparecchio è
conforme alle vigenti norme di sicurezza. Un uso
improprio può causare danni a persone o cose.
1.1
Sicurezza dei bambini e delle persone vulnerabili
AVVERTENZA!
Rischio di soffocamento, lesioni o invalidità
permanente.
• Questa apparecchiatura può essere usata da bambini
a partire dagli 8 anni e da adulti con limitate capacità
fisiche, sensoriali o mentali o con scarsa esperienza o
conoscenza sull'uso dell'apparecchiatura, se
sorvegliati o se sono stati istruiti relativamente all'uso
dell'apparecchiatura e hanno capito i rischi coinvolti.
• Non consentire ai bambini di giocare con
l'apparecchiatura. Tenere lontani dall'apparecchiatura
i bambini incustoditi sotto i 3 anni.
• Tenere i materiali di imballaggio al di fuori della
portata dei bambini.
• Tenere i bambini e gli animali domestici lontano
dall'apparecchiatura durante il funzionamento o
raffreddamento. Le parti accessibili sono
incandescenti.
• La pulizia e gli interventi di manutenzione non devono
essere eseguiti dai bambini senza supervisione.
• Tenere l'apparecchiatura e il rispettivo cavo fuori dalla
portata dei bambini di età inferiore agli 8 anni.
4
www.aeg.com
1.2 Avvertenze di sicurezza generali
All'interno l'apparecchiatura si scalda mentre è in
funzione. Non toccare le resistenze dell'apparecchiatura.
Servirsi sempre degli appositi guanti da forno per
estrarre o inserire accessori o pentole resistenti al
calore.
• Il vano interno dell'apparecchio può raggiungere
temperature fino a 80°C a seconda della temperatura
selezionata e del periodo di funzionamento. Utilizzare,
se necessario, guanti o strofinacci da cucina per
estrarre le stoviglie dal cassetto riscaldante.
• Non appoggiarsi né sedersi sul cassetto, si potrebbero
danneggiare le guide telescopiche. La portata
massima del cassetto è di 15 kg.
• Non conservare contenitori in plastica oppure oggetti
infiammabili nel cassetto riscaldante. Questi oggetti
potrebbero infatti fondersi o incendiarsi quando si
accende l'apparecchio. Pericolo di incendio!
• Non utilizzare l'apparecchio per riscaldare l’ambiente
della cucina. Oggetti facilmente infiammabili posti
nelle sue vicinanze potrebbero prendere fuoco a
causa dell'elevata temperatura.
• Gli apparecchi che non vengono più utilizzati devono
essere staccati dalla rete di alimentazione e il cavo
elettrico reso inutilizzabile, in modo che non
rappresentino un pericolo per i bambini.
1.3 Installazione
• Fare riferimento alle istruzioni di installazione fornite
separatamente.
• La protezione contro il contatto diretto deve essere
garantita dal modo di integrazione
ITALIANO
5
• L'impianto elettrico deve essere dotato di un
interruttore onnipolare di protezione con apertura
minima tra i contatti della categoria di sovratensione III.
• Il collegamento elettrico deve essere effettuato tramite
spina, quest'ultima deve essere accessibile dopo
l'installazione.
•
Attenzione! Prima di allacciare l'apparecchio alla
rete elettrica, confrontare i dati di allacciamento
(tensione e frequenza) indicati sulla targhetta dati con
quelli della rete elettrica in uso. Nel caso in cui i dati
non dovessero coincidere si potrebbero verificare dei
problemi. Per qualsiasi dubbio rivolgersi a un
elettricista.
•
Attenzione! Nel caso di cavo senza spina,
quest’ultima deve essere montata e collegata da un
elettricista specializzato. Rivolgersi in tal caso a un
elettricista specializzato che sia a conoscenza delle
norme di sicurezza e che esegua i lavori nel rispetto
delle stesse e di tutte le indicazioni contenute in questo
manuale. Il produttore non si assume alcuna
responsabilità per danni causati da errori di montaggio
o allacciamento
•
Attenzione! La sicurezza elettrica dell'apparecchio
viene garantita solo se questo è allacciato a un
regolamentare conduttore di messa a terra. Il
produttore non risponde di danni causati dalla
mancanza o dal funzionamento difettoso del
conduttore di messa a terra (per es. scossa elettrica).
•
Attenzione! Utilizzare l'apparecchio solo dopo che è
stato incassato correttamente. Solo in questo modo
non si corre il rischio di toccare elementi sotto
tensione.
6
www.aeg.com
•
ATTENZIONE! Non aprire mai la struttura
dell'apparecchio. Il possibile contatto con elementi
sotto tensione o eventuali modifiche alla struttura
elettrica e meccanica possono generare situazioni di
pericolo per l'utente e compromettere il corretto
funzionamento dell'apparecchio.
1.4 Pulizia
• Non utilizzare detergenti abrasivi o raschietti di metallo
per pulire il vetro della porta per non rigare la
superficie e causare la rottura del vetro.
• Non usare una pulitrice a vapore per pulire
l'apparecchiatura.
• Non utilizzare pulitori a getto di vapore o ad alta
pressione. Il vapore potrebbe infatti raggiungere i
componenti sotto tensione e provocarne il
cortocircuito. La pressione del vapore, a lungo andare,
può anche danneggiare permanentemente le superfici
e i componenti dell'apparecchio.
1.5 Riparazioni
• Se il cavo di alimentazione è danneggiato, deve
essere sostituito dal produttore, da un tecnico
autorizzato o da una persona qualificata per evitare
situazioni di pericolo.
•
Attenzione! Prima di eseguire lavori di installazione
o riparazione, staccare l'apparecchio
dall'alimentazione elettrica. Per staccare l'apparecchio
dall'alimentazione elettrica, assicurarsi di:
- staccare gli interruttori e i fusibili del quadro elettrico.
ITALIANO
7
- staccare la spina dell'apparecchio dalla presa
elettrica. Per staccare l'apparecchio dalla rete non
tirare il cavo di alimentazione, ma estrarre
direttamente la spina.
•
Attenzione! I lavori di manutenzione o riparazione,
specialmente di parti sotto tensione, devono essere
eseguiti esclusivamente da personale tecnico
autorizzato dal produttore. Il produttore e il rivenditore
non si assumono alcuna responsabilità per eventuali
danni causati a persone, animali o cose derivanti da
lavori di riparazione o manutenzione eseguiti da
personale non autorizzato.
•
Attenzione! Eventuali riparazioni all'apparecchio
durante il periodo di garanzia possono essere eseguite
solo da tecnici autorizzati dal produttore. In caso
contrario, qualsiasi danno derivante da tali lavori di
riparazione è escluso dalla garanzia.
8
2.
www.aeg.com
DESCRIZIONE DELL’APPARECCHIO
2.1
Elementi principali
1
Interruttore e spia On/Off
4
2
Termostato
5
3
Base antiscivolo
2.2
Pannello frontale con
meccanismo push-push o
maniglia
Griglia di appoggio (a seconda
del modello)
Come funziona il cassetto riscaldante
L'apparecchio è dotato di un sistema di
ventilazione ad aria calda. Una ventola
distribuisce all'interno dell'apparecchio il
calore prodotto da una resistenza.
Il termostato permette di impostare e
controllare la temperatura desiderata per
le stoviglie.
La circolazione dell'aria riscalda le
stoviglie in modo uniforme e rapido.
Una griglia di protezione impedisce che si
possano toccare accidentalmente la
resistenza di riscaldamento e la ventola.
La base del cassetto è rivestita con
materiale antiscivolo per impedire che le
stoviglie possano spostarsi quando si
apre o chiude il cassetto.
ITALIANO
3.
9
UTILIZZO
3.1
Prima del primo utilizzo
3.3
Utilizzo del cassetto
riscaldante
Prima di utilizzare l'apparecchio per la
prima volta è necessario pulirne l'interno
e l'esterno, seguendo le istruzioni per la
pulizia fornite nella sezione "Pulizia e
manutenzione".
Rimuovere la base antiscivolo.
Riscaldare poi il cassetto riscaldante per
almeno 2 ore. Portare la manopola della
temperatura sulla posizione massima
(vedi sezione "Selezione della
temperatura").
Assicurarsi che la cucina sia ben areata
durante questa operazione.
Le parti dell’apparecchio sono state
trattate con un apposito prodotto
protettivo. Questo prodotto potrebbe
essere la causa di cattivi odori al primo
riscaldamento dell'apparecchio. Odori ed
eventuale fumo scompaiono velocemente
e non sono da attribuire a un problema di
allacciamento o a un difetto
dell'apparecchio.
Procedere come descritto qui di seguito
per utilizzare il cassetto riscaldante:
• Disporre le stoviglie nel cassetto.
• Evitare di sistemare i piatti da portata in
verticale davanti alle fessure di
aerazione.
L’aria calda non uscirebbe
completamente dalle fessure. Le
stoviglie non risulterebbero riscaldate in
modo omogeneo.
• Selezionare la funzione ruotando la
manopola del termostato sulla
posizione desiderata.
• Accendere l'apparecchio premendo
l'interruttore. La spia dell'interruttore si
accende.
• Chiudere il cassetto.
Se il cassetto viene chiuso con troppa
forza, si potrebbe riaprire. Spegnere il
cassetto riscaldante prima di rimuovere le
stoviglie, premendo nuovamente
l’interruttore.
3.2
3.4
Pannello comandi
Selezione della funzione
Ruotando la manopola del termostato si
può impostare una temperatura
compresa tra 30 e 80°C.
Non forzare la manopola del termostato
verso sinistra oltre la posizione "0"
oppure verso destra oltre la temperatura
massima altrimenti la si potrebbe
danneggiare.
Raggiunta la temperatura selezionata, il
riscaldamento si disinserisce. Non
appena la temperatura scende sotto il
valore impostato, il riscaldamento si
riattiva.
Sulla scala delle temperature sono
contrassegnati i valori assoluti in °C, e
simboli che rappresentano la temperatura
ottimale per i rispettivi gruppi di stoviglie:
Il pannello comandi è dotato di un
selettore e un interruttore di accensione
On/Off. Il pannello comandi è visibile
solamente se il cassetto è aperto.
10
www.aeg.com
Simbolo
°C (*)
Funzione
30°C
Scongelamento.
Lievitazione impasti.
Fermentazione yogurt.
Coprire l‘impasto.
Coprire il vasetto.
45°C
Riscaldamento tazze e
bicchieri.
-
60°C
Riscaldamento stoviglie.
Riscaldamento delicato
alimenti.
70°C
Tenere in caldo gli alimenti.
Preriscaldare il piatto e
coprire la pietanza.
80°C
Riscaldamento alimenti.
Preriscaldare il piatto.
* Le temperature sono riferite al cassetto vuoto e chiuso.
3.5
Avvertenza
Tempi di riscaldamento
Diversi fattori influenzano i tempi di
riscaldamento:
• materiale e spessore delle stoviglie;
• quantità di stoviglie caricate;
• disposizione delle stoviglie caricate;
• impostazione della temperatura.
• ripetute aperture e chiusure del
cassetto.
Non è quindi possibile fornire indicazioni
assolute.
Potete dedurre dall'esperienza pratica del
cassetto riscaldante quali siano le
impostazioni ottimali per ogni esigenza.
Suggerimenti per la funzione "tenere in
caldo gli alimenti" e "riscaldamento
alimenti":
Preriscaldare il cassetto di riscaldamento
per 15 minuti di modo che lo spazio
interno raggiunga la temperatura
desiderata.
Preriscaldare il piatto.
ITALIANO
4.
11
PULIZIA E MANUTENZIONE
La pulizia rappresenta generalmente
l'unico tipo di manutenzione necessaria.
ATTENZIONE!
Prima di iniziare la pulizia staccare
l'apparecchio dall'alimentazione di rete.
Togliere la spina dalla presa o disattivare
il circuito di alimentazione del cassetto
riscaldante.
Non utilizzare detergenti aggressivi o
prodotti abrasivi, spugne abrasive né
oggetti appuntiti, perché potrebbero
macchiare l'apparecchio.
Non utilizzare assolutamente pulitori a
getto di vapore o ad alta pressione.
4.1
Frontale e pannello
comandi
È sufficiente pulire il cassetto riscaldante
con un panno umido. Nel caso dovesse
essere particolarmente sporco,
aggiungere un paio di gocce di
detergente all'acqua di pulizia.
Asciugare quindi le superfici con un
panno asciutto.
I frontali in acciaio inossidabile degli
scaldastoviglie possono essere puliti con
detergenti speciali appositi.
Questi prodotti rallentano la formazione
dello sporco sulla superficie del cassetto.
Applicare una minima quantità del
prodotto con un panno morbido su tutta
la superficie da trattare.
Per la pulizia di cassetti con frontale di
alluminio utilizzare un detergente delicato
non abrasivo ed applicarlo con un panno
morbido e senza pelucchi. Pulire la
superficie in senso orizzontale e non
facendo pressione.
4.2
Vano interno del cassetto
riscaldante
Pulire il vano interno del cassetto riscaldante
con un panno umido dopo ogni uso. Nel caso
dovesse essere particolarmente sporco,
aggiungere un paio di gocce di detergente
all'acqua di pulizia.
Asciugare quindi le superfici con un
panno asciutto
Evitare che defluisca acqua nei fori di
ventilazione.
Riutilizzare il cassetto riscaldante solo
quando si è asciugato completamente.
Base antiscivolo
La base antiscivolo può essere tolta per
pulire il fondo del cassetto.
Pulire la base preferibilmente a mano con
acqua calda e un detersivo delicato.
Asciugare bene.
Reinserire la base antiscivolo solo
quando si sia completamente asciugata.
12
www.aeg.com
5.
COSA FARE SE IL CASSETTO RISCALDANTE
NON FUNZIONA?
ATTENZIONE!
Qualunque tipo di riparazione deve
essere eseguita solo da un tecnico
autorizzato. Eventuali riparazioni eseguite
da una persona non autorizzata dal
produttore sono pericolose.
I seguenti guasti possono essere rimossi
dall'utente senza che sia necessario
l'intervento del Servizio Assistenza.
Prima di contattare l'Assistenza tecnica,
verificare quanto segue:
• Le stoviglie non si riscaldano a
sufficienza. Verificare se:
− l'apparecchio sia acceso;
− sia stata impostata la temperatura
giusta;
− le aperture di ventilazione non siano
ostruite dalle stoviglie;
− le stoviglie siano state riscaldate per
un periodo sufficientemente lungo.
6.
• I tempi di riscaldamento possono
dipendere da diversi fattori, per
esempio:
− materiale e spessore delle stoviglie;
− quantità di stoviglie caricate;
− disposizione delle stoviglie caricate;
• Le stoviglie non si riscaldano affatto.
Verificare se:
− si sente il rumore di ventola. Se la
ventola è in funzione, significa che la
resistenza di riscaldamento è
difettosa. Se la ventola non funziona,
significa che è rotta.
− i fusibili si sono fusi o gli interruttori
salvavita sono scattati.
• Le stoviglie si riscaldano troppo:
− il selettore della temperatura non
funziona.
• La spia dell'interruttore on/off non si
accende:
− la spia di controllo è fulminata.
ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE
6.1
Prima dell’installazione
Verificare che la tensione di ingresso
indicata sulla targhetta delle
caratteristiche corrisponda alla tensione
della presa di corrente da utilizzare.
Aprire il cassetto, rimuovere tutti gli
accessori e il materiale d'imballaggio.
ATTENZIONE!
Il frontale del cassetto riscaldante
potrebbe essere ricoperto da un film
protettivo. Rimuovere la protezione con
cautela prima di utilizzare il cassetto
riscaldante per la prima volta.
Assicurarsi che il cassetto riscaldante
non sia in alcun modo danneggiato.
Controllare che il cassetto si apra e
chiuda correttamente. In presenza di
danni informare il Servizio Assistenza.
ATTENZIONE:
La presa di corrente deve essere
facilmente accessibile anche dopo che il
cassetto riscaldante è stato incassato.
Il cassetto può essere incassato solo
sugli elettrodomestici indicati dal
produttore. Se montato in combinazione
con altre apparecchiature, la garanzia
cessa di essere valida in quanto è
impossibile garantirne il corretto
funzionamento.
ITALIANO
6.2
Incasso
Fare riferimento alle istruzioni di
installazione fornite separatamente.
Per procedere al montaggio del cassetto
riscaldante in combinazione con un altro
apparecchio, predisporre un piano
intermedio fisso nell’unità di
alloggiamento che assicuri la portata
necessaria per entrambi gli apparecchi.
L'apparecchio combinato viene invece
posizionato senza ulteriori piani
intermedi direttamente sul cassetto
riscaldante incassato.
Per l'incasso dell'apparecchio combinato
fare riferimento alle indicazioni contenute
nel relativo libretto di istruzioni e
montaggio.
6.3
13
ATTENZIONE:
L’apparecchio deve essere collegato a
terra.
Se il cavo flessibile di alimentazione
allacciato al cassetto riscaldante deve
essere sostituito, rivolgersi a un servizio
assistenza autorizzato, poiché sono
necessari degli attrezzi appositi.
Il fabbricante e i rivenditori non si assumono
alcuna responsabilità per eventuali danni
causati a persone, animali o cose derivanti
dalla mancata osservanza delle istruzioni
fornite per l’installazione.
Allacciamento elettrico
L’allacciamento elettrico deve essere
realizzato da un elettricista qualificato
conforme alla legislazione vigente.
Prima di allacciare il cassetto riscaldante
alla rete elettrica, assicurarsi che i dati di
tensione e frequenza riportati sulla
targhetta che si trova all’interno
dell’apparecchio corrispondano a quelli
della vostra rete elettrica.
L’allacciamento elettrico è realizzato
attraverso un interruttore onnipolare,
adatto all’intensità di alimentazione e con
una distanza minima di 3 mm tra i
contatti, così da garantire il disinnesto in
caso di emergenza o durante la pulizia
del cassetto riscaldante.
L’allacciamento deve contemplare una
corretta messa a terra, nel rispetto nella
normativa vigente.
7.
SALVAGUARDIA DELL’AMBIENTE
Riciclare i materiali con il simbolo.
Buttare l'imballaggio negli appositi
contenitori per il riciclaggio.
Aiutare a proteggere l’ambiente e la
salute umana e a riciclare rifiuti derivanti
da apparecchiature elettriche ed
elettroniche.
Non smaltire le apparecchiature
che riportano il simbolo insieme ai
normali rifiuti domestici. Portare il
prodotto al punto di riciclaggio più vicino
o contattare il comune di residenza.
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertising