Smeg | CP177FP | User manual | SMEG CP177FP Manuale utente

SMEG CP177FP Manuale utente
IT
Istruzioni per
l’uso
Frigo-Con‐
gelatore
CP177FP
2
INDICE
Informazioni di sicurezza
Istruzioni di sicurezza
Installazione
Funzionamento
Utilizzo quotidiano
2
3
5
6
7
Consigli e suggerimenti utili
Pulizia e cura
Risoluzione dei problemi
Dati tecnici
10
11
12
15
Con riserva di modifiche.
INFORMAZIONI DI SICUREZZA
Leggere attentamente le istruzioni fornite prima di installare
e utilizzare l'apparecchiatura. I produttori non sono
responsabili di eventuali lesioni o danni derivanti da
un'installazione o un uso scorretti. Conservare sempre le
istruzioni in un luogo sicuro e accessibile per poterle
consultare in futuro.
Sicurezza dei bambini e delle persone vulnerabili
•
•
•
•
•
•
Questa apparecchiatura può essere usata da bambini a
partire dagli 8 anni e da adulti con limitate capacità fisiche,
sensoriali o mentali o con scarsa esperienza o conoscenza
sull'uso dell'apparecchiatura, solamente se sorvegliati o se
istruiti relativamente all'uso dell'apparecchiatura e se
hanno compreso i rischi coinvolti.
Questa apparecchiatura potrebbe essere usata dai
bambini di età compresa fra i 3 e gli 8 anni oltre che dalle
persone con disabilità diffuse e complesse, se
debitamente istruite.
Tenere lontani dall'apparecchiatura i bambini al di sotto dei
3 anni se non costantemente supervisionati.
Non consentire ai bambini di giocare con
l'apparecchiatura.
I bambini non devono eseguire interventi di pulizia e
manutenzione sull'apparecchiatura senza essere
supervisionati.
Tenere gli imballaggi lontano dai bambini e smaltirli in
modo adeguato.
3
Avvertenze di sicurezza generali
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Questa apparecchiatura è destinata ad un uso domestico
e applicazioni simili, quali:
– case di campagna; cucine di negozi, uffici e altri
ambienti di lavoro,
– da clienti di hotel, motel, bed and breakfast e altri
ambienti residenziali
AVVERTENZA: Verificare che le aperture di ventilazione,
sia sull'apparecchiatura che nella struttura da incasso, non
siano ostruite.
AVVERTENZA: Non usare dispositivi elettrici o altri mezzi
artificiali non raccomandati dal produttore allo scopo di
accelerare il processo di sbrinamento.
AVVERTENZA: Non danneggiare il circuito refrigerante.
AVVERTENZA: Non utilizzare apparecchiature elettriche
all'interno dei comparti di conservazione degli alimenti, ad
eccezione di quelli consigliati dal costruttore.
Non nebulizzare acqua né utilizzare vapore per pulire
l'apparecchiatura.
Pulire l'apparecchiatura con un panno inumidito e morbido.
Utilizzare solo detergenti neutri. Non usare prodotti
abrasivi, spugnette abrasive, solventi od oggetti metallici.
Non conservare in questa apparecchiatura sostanze
esplosive come bombolette spray contenenti un
propellente infiammabile.
Se il cavo di alimentazione è danneggiato, deve essere
sostituito dal produttore, dal Centro di Assistenza
Autorizzato o da una persona qualificata per evitare
situazioni di pericolo.
ISTRUZIONI DI SICUREZZA
Installazione
AVVERTENZA! L’installazione
dell'apparecchiatura deve
essere eseguita da personale
qualificato.
• Rimuovere tutti i materiali di
imballaggio.
• Non installare o utilizzare
l'apparecchiatura se è danneggiata.
• Non usare l'apparecchiatura prima di
installarla nella struttura a incasso.
4
• Attenersi alle istruzioni fornite insieme
all'apparecchiatura.
• Prestare sempre attenzione in fase di
spostamento dell'apparecchiatura, dato
che è pesante. Usare sempre i guanti
di sicurezza e le calzature adeguate.
• Assicurarsi che l'aria possa circolare
liberamente attorno all'apparecchiatura.
• In fase di prima installazione o dopo
aver girato la porta, attendere almeno 4
ore prima di collegare l'apparecchiatura
alla sorgente di alimentazione. Questo
serve a consentire all'olio di fluire
nuovamente nel compressore.
• Prima di eseguire eventuali operazioni
sull'apparecchiatura (ad esempio
invertire la porta), togliere la spina dalla
presa di corrente.
• Non installare l'apparecchiatura in
prossimità di radiatori, fornelli, forni o
piani di cottura.
• Non esporre l'apparecchiatura alla
pioggia.
• Non installare l'apparecchiatura dove
sia esposta alla luce solare diretta.
• Non installare questa apparecchiatura
in aree troppo umide o troppo fredde.
• Quando si sposta l'apparecchiatura,
sollevarla dal bordo anteriore, così da
non graffiare il pavimento.
• L'apparecchiatura contiene un
sacchetto di essiccante. Questo
prodotto non è un giocattolo. Questo
prodotto non è un alimento. Smaltirlo
immediatamente.
Collegamento elettrico
AVVERTENZA! Rischio di
incendio e scossa elettrica.
AVVERTENZA! In fase di
posizionamento
dell'apparecchiatura, verificare
che il cavo di alimentazione
non sia intrappolato o
danneggiato.
AVVERTENZA! Non utilizzare
prese multiple e prolunghe.
• L'apparecchiatura deve disporre di una
messa a terra.
• Verificare che i parametri sulla
targhetta siano compatibili con le
indicazioni elettriche dell'alimentazione.
• Utilizzare sempre una presa elettrica
con contatto di protezione
correttamente installata.
• Accertarsi di non danneggiare i
componenti elettrici (ad es. la spina di
alimentazione, il cavo di alimentazione,
il compressore). Contattare il Centro di
Assistenza Autorizzato o un elettricista
per sostituire i componenti elettrici.
• Il cavo di alimentazione deve rimanere
sotto il livello della spina di
alimentazione.
• Inserire la spina di alimentazione nella
presa solo al termine dell'installazione.
Verificare che la spina di alimentazione
rimanga accessibile dopo
l'installazione.
• Non tirare il cavo di alimentazione per
scollegare l’apparecchiatura. Tirare
sempre dalla spina.
Utilizzare
AVVERTENZA! Rischio di
lesioni, scottature o scosse
elettriche.
L'apparecchiatura contiene gas
infiammabile, isobutano (R600a), un gas
naturale con un alto livello di compatibilità
ambientale, Fare attenzione a non
danneggiare il circuito refrigerante che
contiene isobutano.
• Non modificare le specifiche tecniche
dell'apparecchiatura.
• Non introdurre apparecchiature
elettriche (ad es. gelatiere)
nell'apparecchiatura se non
specificamente consentito dal
produttore.
• Nel caso di danno al circuito
refrigerante, assicurarsi che non si
sviluppino fiamme libere e scintille nel
locale. Aerare bene l'ambiente.
5
• Non appoggiare oggetti incandescenti
sulle parti in plastica
dell'apparecchiatura.
• Non introdurre bevande analcoliche nel
vano congelatore. Si verrà a creare una
pressione nel contenitore della
bevanda.
• Non conservare gas e liquidi
infiammabili nell'apparecchiatura.
• Non appoggiare o tenere liquidi o
materiali infiammabili, né oggetti
facilmente incendiabili
sull'apparecchiatura, al suo interno o
nelle immediate vicinanze.
• Non toccare il compressore o il
condensatore. Sono incandescenti.
• Non togliere o toccare gli oggetti nel
vano congelatore con le mani bagnate
o umide.
• Non ricongelare del cibo
precedentemente scongelato.
• Attenersi alle istruzioni per la
conservazione riportate sulla
confezione del cibo surgelato.
• Avvolgere gli alimenti con materiali per
uso alimentare prima di metterli nello
scomparto del congelatore.
Luce interna
AVVERTENZA! Pericolo di
scosse elettriche.
• Il tipo di lampada utilizzata per questa
apparecchiatura è adatta soltanto agli
elettrodomestici. Non usarle per
l'illuminazione di casa.
Pulizia e cura
AVVERTENZA! Vi è il rischio
di ferirsi o danneggiare
l'apparecchiatura.
• Prima di eseguire qualunque intervento
di manutenzione, spegnere
INSTALLAZIONE
AVVERTENZA! Fare
riferimento ai capitoli sulla
sicurezza.
l'apparecchiatura ed estrarre la spina
dalla presa.
• L'unità refrigerante di questa
apparecchiatura contiene idrocarburi.
L’unità deve essere ricaricata ed
ispezionata esclusivamente da
personale qualificato.
• Controllare regolarmente lo scarico
dell'apparecchiatura e, se necessario,
pulirlo. L'ostruzione dello scarico può
causare un deposito di acqua di
sbrinamento sul fondo
dell'apparecchiatura.
Assistenza Tecnica
• Per riparare l'apparecchiatura
contattare il Centro di Assistenza
Autorizzato.
• Utilizzare esclusivamente ricambi
originali.
Smaltimento
AVVERTENZA! Rischio di
lesioni o soffocamento.
• Staccare la spina dall'alimentazione
elettrica.
• Tagliare il cavo di rete e smaltirlo.
• Rimuovere la porta per evitare che
bambini e animali domestici rimangano
chiusi all’interno dell’apparecchiatura.
• Il circuito refrigerante e i materiali di
isolamento di questa apparecchiatura
rispettano l'ozono.
• La schiuma isolante contiene gas
infiammabili. Contattare le autorità
locali per ricevere informazioni su come
smaltire correttamente
l'apparecchiatura.
• Non danneggiare i componenti
dell'unità refrigerante che si trovano
vicino allo scambiatore di calore.
6
Ubicazione
Consultare le istruzioni di
montaggio per l'installazione.
Per garantire prestazioni ottimali,
l'apparecchiatura deve essere installata
lontano da fonti di calore (termosifoni,
boiler, luce solare diretta, ecc.). Verificare
che sul lato posteriore sia garantita
un'adeguata circolazione dell'aria.
Luogo d'installazione
Installare l'apparecchiatura in un luogo
asciutto, ben ventilato, la cui temperatura
ambiente corrisponda alla classe climatica
indicata sulla targhetta dei dati del
modello:
Classe
clima‐
tica
Temperatura ambiente
SN
da +10°C a + 32°C
N
da +16°C a + 32°C
ST
da +16°C a + 38°C
T
da +16°C a + 43°C
Collegamento elettrico
• Prima di inserire la spina, verificare che
la tensione e la frequenza riportate
sulla targhetta dei dati corrispondano a
quelle dell'impianto domestico.
• L'apparecchiatura deve disporre di una
messa a terra. La spina del cavo di
alimentazione è dotata di un apposito
contatto. Se la presa di corrente
dell'impianto domestico non è collegata
a terra, allacciare l'apparecchiatura a
una presa di terra separata in
conformità alle norme in vigore,
rivolgendosi a un elettricista qualificato.
• Il produttore declina ogni responsabilità
qualora le suddette precauzioni di
sicurezza non vengano rispettate.
• Questa apparecchiatura è conforme
alle direttive CEE.
Requisiti di ventilazione
In alcuni modelli potrebbero
verificarsi delle anomalie se
non si rispettano le
temperature indicate. Il corretto
funzionamento può essere
garantito solo nel rispetto delle
temperature indicate. In caso di
dubbi sul luogo di installazione
dell'apparecchiatura, contattare
il venditore, il nostro Centro di
Assistenza o il rivenditore
autorizzato più vicino.
Il flusso d'aria dietro l'apparecchiatura
deve essere sufficiente.
5 cm
min.
200 cm2
min.
200 cm2
ATTENZIONE! Consultare le
istruzioni di montaggio per
l'installazione.
FUNZIONAMENTO
Accensione
Spegnimento
1. Inserire la spina nella presa a muro.
2. Impostare il regolatore di temperatura
su un livello medio, ruotandolo in
senso orario.
Per spegnere l’apparecchiatura, ruotare il
regolatore di temperatura in posizione "O".
7
Regolazione della temperatura
La temperatura viene regolata
automaticamente.
1. Impostare il regolatore di temperatura
su un livello basso per ottenere un
raffreddamento minimo.
2. Ruotare il regolatore di temperatura
verso l'impostazione massima per
aumentare l'intensità del
raffreddamento.
In condizioni normali, si
consiglia di utilizzare una
regolazione media.
Tuttavia, è importante ricordare
che la temperatura all'interno
dell'apparecchiatura dipende
dai seguenti fattori:
• temperatura ambiente,
• frequenza di apertura della
porta,
• quantità di alimenti
conservati,
• Posizione
dell'apparecchiatura.
ATTENZIONE! Se la
temperatura ambiente è
elevata o l'apparecchiatura è a
pieno carico, l'impostazione
alla temperatura minima può
causare l'attivazione ininterrotta
del compressore e la
formazione di brina sulla parete
posteriore. In questo caso,
impostare una temperatura più
elevata per consentire lo
sbrinamento automatico e
ridurre così il consumo di
energia.
UTILIZZO QUOTIDIANO
AVVERTENZA! Fare
riferimento ai capitoli sulla
sicurezza.
Pulizia dell'interno
Prima di utilizzare l'apparecchiatura per la
prima volta, lavare l'interno e gli accessori
con acqua tiepida e sapone neutro per
eliminare il tipico odore dei prodotti nuovi,
quindi asciugare accuratamente.
ATTENZIONE! Non usare
detergenti, polveri abrasive,
detergenti a base di cloro od
olio, dato che potrebbero
danneggiare le finiture.
Posizionamento dei ripiani della
porta
Per facilitare l'introduzione di alimenti di
diverse dimensioni, i ripiani della porta
possono essere posizionati ad altezze
differenti.
1. Tirare gradualmente il ripiano fino a
che non si libera.
2. Riposizionare secondo necessità.
8
Accendere la Fan quando la
temperatura ambiente è
superiore a 25°C.
Per azionare la ventola, premere
l'interruttore (A). La spia verde (B) si
accende.
A
B
Ripiani rimovibili
Nello spegnere
l'apparecchiatura, ricordarsi di
spegnere la ventola premendo
il pulsante (A). La spia verde
(B) si spegne.
Le guide presenti sulle pareti del
frigorifero permettono di posizionare i
ripiani a diverse altezze.
Indicatore della temperatura
Per una corretta conservazione del cibo, il
frigorifero è corredato di un indicatore di
temperatura. Il simbolo sulla parete
laterale dell'apparecchiatura indica la zona
più fredda del frigorifero.
Per garantire una corretta
circolazione dell'aria, non
spostare il ripiano in vetro
posto sopra il cassetto delle
verdure.
Funzione Fan
La funzione Fan consente di far
raffreddare il cibo rapidamente e di
mantenere una temperatura più uniforme
all'interno dello scomparto.
Se appare OK (A), introdurre il cibo fresco
nello spazio indicato dal simbolo, se al
contrario appare (B), portare la manopola
di regolazione della temperatura a un
livello più basso e attendere 12 ore prima
di controllare di nuovo l'indicatore della
temperatura.
A
OK
B
OK
9
Dopo aver collocato gli alimenti
freschi nell'apparecchiatura o
dopo aver aperto la porta
ripetutamente per un intervallo
prolungato, è normale
l'indicatore non mostri OK.
Attendere almeno 12 ore prima
di regolare nuovamente il
controller della temperatura.
Congelamento e conservazione
di alimenti surgelati
Il vano congelatore è adatto al
congelamento di cibi freschi e alla
conservazione a lungo termine di alimenti
congelati e surgelati.
Al primo avvio o dopo un periodo di non
utilizzo, lasciare in funzione
l'apparecchiatura per almeno 2 ore con
una regolazione alta prima di introdurre gli
alimenti.
Per congelare gli alimenti freschi,
collocare nello lo scomparto centrale.
La quantità massima di alimenti
congelabili in 24 ore è riportata sulla
targhetta dei dati, un'etichetta presente
sulle pareti interne dell'apparecchiatura.
Il processo di congelamento dura 24 ore:
finché non è concluso, non aggiungere
altro cibo da congelare
Al termine del processo di congelamento
sarà possibile ripristinare la temperatura
impostata in precedenza.
Se si verifica un'interruzione
della corrente elettrica di durata
superiore al "tempo di risalita"
indicato nella tabella dei dati
tecnici, il cibo scongelato deve
essere consumato rapidamente
o cucinato immediatamente e
quindi ricongelato (dopo il
raffreddamento).
Scongelamento
Prima dell'utilizzo, i cibi surgelati o
congelati possono essere scongelati nel
vano frigorifero o, per un processo più
veloce, a temperatura ambiente.
Gli alimenti divisi in piccole porzioni
possono essere cucinati direttamente,
senza essere prima scongelati: in questo
caso, tuttavia, la cottura durerà più a
lungo.
Produzione di cubetti di
ghiaccio
Questa apparecchiatura è dotata di una o
più vaschette per la produzione di cubetti
di ghiaccio.
Non usare strumenti metallici
per estrarre le vaschette dal
vano congelatore.
1. Riempire d’acqua le vaschette
2. Introdurre le vaschette per il ghiaccio
nel vano congelatore.
Calendario cibi congelati
I simboli mostrano i diversi tipi di cibi
congelati.
I numeri indicano i mesi di conservazione
dei tipi di surgelati corrispondenti. La
validità dei tempi di conservazione
dipende dalla qualità degli alimenti e dal
loro trattamento prima del congelamento.
10
CONSIGLI E SUGGERIMENTI UTILI
Rumori normali durante il
funzionamento
I seguenti rumori sono da considerarsi
normali:
• Un gorgoglio o borbottio dalle
serpentine quando viene pompato il
refrigerante.
• Un ronzio o un rumore pulsante dal
compressore quando viene pompato il
refrigerante.
• Uno schiocco improvviso dall'interno
dell'apparecchiatura causato dalla
dilatazione termica (fenomeno fisico
naturale e non pericoloso).
• Un lieve scatto dal regolatore della
temperatura quando il compressore si
accende e si spegne.
Consigli per il risparmio
energetico
• Non aprire frequentemente la porta e
limitare il più possibile i tempi di
apertura.
Consigli per la refrigerazione
dei cibi freschi
• Non introdurre alimenti o liquidi caldi
nel vano frigorifero
• Coprire o avvolgere gli alimenti, in
particolare quelli con un gusto o un
aroma forte.
• Disporre gli alimenti in modo da
consentire una corretta circolazione
dell’aria.
Consigli per la refrigerazione
Consigli utili:
• Carne (tutti i tipi): deve essere avvolta
in appositi sacchetti e collocata sul
ripiano di vetro, sopra il cassetto delle
verdure. La carne può essere
conservata al massimo per 1-2 giorni.
• Alimenti cotti, piatti freddi: coprirli e
metterli su un ripiano qualsiasi.
• Frutta e verdura: pulire accuratamente
e riporla in un apposito cassetto. Non
conservare in frigorifero banane,
patate, cipolle o aglio se non
confezionati
• Burro e formaggio: riporli in un apposito
contenitore sottovuoto oppure
avvolgerli in un foglio di alluminio o in
un sacchetto di polietilene per limitare il
più possibile la presenza di aria.
• Bottiglie: chiuderle con un tappo e
conservarle sul ripiano portabottiglie
della porta, o (se presente) sulla griglia
portabottiglie.
Consigli per il congelamento
• Congelare solo alimenti freschi, di
ottima qualità e accuratamente lavati.
• Per congelare e scongelare in modo
più efficace, suddividere gli alimenti in
piccole porzioni.
• Avvolgere il cibo in pellicola di alluminio
o polietilene. Accertarsi che le
confezioni siano a tenuta stagna.
• Al fine di evitare gli aumenti di
temperatura di alimenti già congelati,
non mettere alimenti freschi scongelati
nelle immediate vicinanze.
• I cibi magri si conservano meglio e più
a lungo di quelli grassi. Il sale riduce la
durata di conservazione dei cibi.
• Non mangiare i cubetti di ghiaccio, i
ghiaccioli o granite subito dopo averli
tolti dal congelatore. Rischio di sintomi
da congelamento.
• È consigliabile riportare su ogni
confezione la data di congelamento, in
modo da poter controllare il tempo di
conservazione.
Consigli per la conservazione
dei surgelati
• Controllare che i surgelati esposti nei
punti vendita non presentino segni di
interruzione della catena del freddo
• Il tempo di trasferimento dei surgelati
dal punto vendita al congelatore
domestico deve essere il più breve
possibile
11
• Una volta scongelati, gli alimenti si
deteriorano rapidamente e non
possono essere ricongelati.
• Non superare la durata di
conservazione indicata sulla
confezione.
PULIZIA E CURA
AVVERTENZA! Fare
riferimento ai capitoli sulla
sicurezza.
Avvertenze generali
ATTENZIONE! Prima di
qualsiasi intervento di
manutenzione, estrarre la spina
dalla presa.
Questa apparecchiatura
contiene idrocarburi nell’unità
di raffreddamento, pertanto le
operazioni di manutenzione e
ricarica devono essere
eseguite esclusivamente da
personale autorizzato.
Gli accessori e i componenti
dell’apparecchiatura non sono
lavabili in lavastoviglie.
Pulizia periodica
ATTENZIONE! Evitare di tirare,
spostare o danneggiare tubi
e/o cavi all'interno
dell'apparecchiatura.
ATTENZIONE! Non
danneggiare il sistema
refrigerante.
L'apparecchiatura deve essere pulita
regolarmente:
1. Lavare l'interno e gli accessori con
acqua tiepida e sapone neutro.
2. Ispezionare regolarmente le
guarnizioni della porta ed eliminare
con un panno umido tracce di sporco e
residui.
3. Risciacquare e asciugare
accuratamente.
4. Pulire il condensatore e il compressore
sul retro dell'apparecchiatura con una
spazzola.
Ciò migliorerà le prestazioni
dell'apparecchiatura riducendone i
consumi di energia.
Sbrinamento del frigorifero
Durante l'uso normale, la brina viene
eliminata automaticamente
dall'evaporatore del vano frigorifero ogni
volta che il motocompressore si arresta.
L'acqua di sbrinamento giunge attraverso
un condotto in un apposito recipiente
posto sul retro dell'apparecchiatura, sopra
il motocompressore, dove evapora.
È importante pulire periodicamente il foro
di scarico dell'acqua di sbrinamento,
situato al centro del canale sulla parete
posteriore, per evitare che l'acqua
fuoriesca sugli alimenti.
12
Sbrinamento del congelatore
ATTENZIONE! Per rimuovere
la brina dall'evaporatore, non
usare utensili metallici appuntiti
che possano danneggiarlo.
Non usare dispositivi meccanici
o altri mezzi artificiali non
raccomandati dal produttore
allo scopo di accelerare il
processo di sbrinamento. Un
aumento della temperatura dei
surgelati durante lo
sbrinamento può ridurre la loro
durata di conservazione.
Circa 12 ore prima dello
sbrinamento, impostare una
temperatura più bassa per
accumulare una riserva di
freddo sufficiente per
l'interruzione del
funzionamento.
È normale che sui ripiani del congelatore
e intorno allo scomparto superiore si formi,
col tempo, uno strato di brina.
Quando tale strato raggiunge uno
spessore di circa 3 - 5 mm, è necessario
procedere allo sbrinamento del vano
congelatore.
3. Lasciare la porta aperta.
Per accelerare il processo di
sbrinamento, collocare un recipiente di
acqua calda nel vano congelatore.
Rimuovere inoltre i pezzi di ghiaccio
che si staccano prima che lo
sbrinamento sia completo.
4. Una volta completato lo sbrinamento,
asciugare accuratamente l'interno.
5. Accendere l’apparecchiatura.
Dopo tre ore reintrodurre nel vano
congelatore gli alimenti precedentemente
rimossi.
Periodi di non utilizzo
Se l'apparecchiatura non viene utilizzata
per un lungo periodo, adottare le seguenti
precauzioni:
1. Scollegare l'apparecchiatura dalla rete
elettrica.
2. Estrarre tutti gli alimenti
3. Scongelare l'apparecchiatura (ove
necessario).
4. Pulire l'apparecchiatura e tutti gli
accessori.
5. Lasciare la porta/le porte socchiuso/i
per evitare la formazione di odori
sgradevoli.
1. Spegnere l'apparecchiatura o estrarre
la spina della presa a parete.
2. Rimuovere i surgelati, avvolgerli in
alcuni strati di carta di giornale e riporli
in un luogo fresco.
AVVERTENZA! Non
toccare il cibo congelato
con le mani bagnate. Le
mani potrebbero aderire
all'alimento congelato.
RISOLUZIONE DEI PROBLEMI
AVVERTENZA! Fare
riferimento ai capitoli sulla
sicurezza.
ATTENZIONE! Se si desidera
mantenere l'apparecchiatura
accesa, farla controllare
periodicamente per evitare che
gli alimenti si deteriorino in
caso di interruzione della
corrente elettrica.
13
Cosa fare se...
Problema
Possibile causa
Soluzione
L'apparecchiatura non fun‐
ziona.
L'apparecchio è spento.
Accendere l’apparecchiatura.
La spina non è inserita
correttamente nella presa
di alimentazione.
Inserire correttamente la spina
nella presa di alimentazione.
Assenza di tensione nella
presa di alimentazione.
Collegare alla presa di alimen‐
tazione un altro apparecchio
elettrico. Rivolgersi ad un elet‐
tricista qualificato.
La lampadina è in modali‐
tà stand-by.
Chiudere e riaprire la porta.
La lampada è guasta.
Fare riferimento alla sezione
"Sostituzione della lampada".
La temperatura impostata
non è corretta.
Fare riferimento a "Funziona‐
mento".
Sono stati introdotti molti
alimenti contemporanea‐
mente.
Attendere alcune ore e ricon‐
trollare la temperatura.
La temperatura ambiente
è troppo alta
Fare riferimento al grafico del‐
la classe climatica sulla tar‐
ghetta dei dati.
Gli alimenti introdotti nel‐
l'apparecchiatura erano
troppo caldi.
Lasciar raffreddare gli alimenti
a temperatura ambiente prima
di introdurli.
la porta non è chiusa cor‐
rettamente.
Consultare la sezione "Chiu‐
sura della porta".
La porta non è stata chiu‐
sa correttamente o la
guarnizione è deformata/
sporca.
Consultare la sezione "Chiu‐
sura della porta".
La temperatura impostata
non è corretta.
Fare riferimento a "Funziona‐
mento".
Gli alimenti impediscono
all'acqua di scorrere nel‐
l'apposito collettore.
Evitare di disporre gli alimenti
direttamente contro la parete
posteriore.
Lo scarico dell'acqua è
ostruito.
Pulire lo scarico dell'acqua.
La lampadina non si accen‐
de.
Il compressore rimane sem‐
pre in funzione.
Presenza di brina eccessiva.
Scorre dell'acqua all'interno
del frigorifero.
14
Problema
Possibile causa
Soluzione
Presenza di acqua sul pavi‐
mento.
L'acqua di sbrinamento
non viene scaricata nella
bacinella di evaporazione
posta sopra il compresso‐
re.
Collegare lo scarico dell'acqua
di sbrinamento alla bacinella
di evaporazione.
La temperatura all'interno
dell'apparecchiatura è trop‐
po bassa/troppo alta.
Il regolatore della tempe‐
ratura non è impostato
correttamente.
Impostare una temperatura
superiore/inferiore.
la porta non è chiusa cor‐
rettamente.
Consultare la sezione "Chiu‐
sura della porta".
La temperatura degli ali‐
menti è troppo alta.
Prima di introdurre gli alimenti,
lasciarli raffreddare a tempera‐
tura ambiente.
Sono stati introdotti molti
alimenti contemporanea‐
mente.
Aggiungere gli alimenti un po‐
co alla volta.
Lo spessore dello strato di
brina supera i 4 - 5 mm.
Sbrinare l'apparecchiatura.
Il coperchio viene aperto
frequentemente.
Aprire la porta solo se neces‐
sario.
L'aria fredda non circola
correttamente all'interno
dell'apparecchio.
Adottare le misure necessarie
per garantire una corretta cir‐
colazione dell'aria fredda.
Se il consiglio non da risultati,
contattare il Centro di
Assistenza Autorizzato più
vicino.
Sostituzione della lampadina
L'apparecchiatura è dotata di
una lampadina interna a LED a
lunga durata.
Consigliamo caldamente di
servirsi unicamente di pezzi di
ricambio originali.
Usare solo lampadine LED
(base E14). La potenza
massima è indicata sull'unità
lampada.
ATTENZIONE! Estrarre la
spina dalla presa di corrente.
1. Con le dita, allargare leggermente i
due lati del coperchio trasparente fino
a sbloccarli, quindi staccare il
coperchio tirandolo nella direzione
delle frecce.
15
1
2
1
2. Sostituire la lampadina con una della
stessa potenza e con caratteristiche
identiche, specificamente studiata per
gli elettrodomestici.
3. Rimontare il coprilampada.
4. Inserire la spina nella presa.
5. Apire l'oblò.
Controllare che la luce si accenda.
Chiusura della porta
1. Pulire le guarnizioni della porta.
2. Se necessario, regolare la porta.
Leggere attentamente le istruzioni di
montaggio.
3. Se necessario, sostituire le guarnizioni
difettose. Contattare il Centro di
Assistenza autorizzato.
DATI TECNICI
Documentazione tecnica
Marchio Commerciale
SMEG
Modello
CP177FP 925503152
Categoria
7. Frigo-Congelatore
Classe di efficienza energetica
A+
Consumo di energia in kWh/anno, basato sui risultati
di prove standard per 24 ore. Il consumo effettivo di‐
pende dalla modalità di utilizzo dell’apparecchio e dal
luogo in cui è installato
291
Volume utile in litri, Frigorifero
196
Volume utile in litri, Stella
-
Volume utile in litri, Zona cantina
-
Volume utile in litri, Vino
-
Volume utile in litri, Totale
268
Volume utile in litri, Freezer
72
Volume utile in litri, Raffreddatore
-
Volume utile in litri, Altri scomparti
-
Numero di stelle dello scomparto freezer con il volu‐
me utile più alto (l)
****
Temperatura di progetto degli altri scomparti > 14°C
(°C), se esistente
-
16
Antibrina (S/N), Frigorifero
No
Antibrina (S/N), Freezer
No
Autonomia di conservazione senza energia elettrica in
h
22
Capacità di congelamento in kg/24h
4
Classe climatica
SN-N-ST-T
Temperatura ambiente più bassa alla quale è destina‐
to l'uso di questa apparecchiatura, in °C
10
Temperatura ambiente più alta alla quale è destinato
l'uso di questa apparecchiatura, in °C
43
Emissioni di rumore acustico dB(A) re1 pW
36
Apparecchiatura da incasso S/N
Sì
Apparecchio destinato esclusivamente alla conserva‐
zione del vino S/N
No
Dati tecnici aggiuntivi
Dimensioni nicchia di
incasso
Altezza
1780 mm
Larghezza
560 mm
Profondità
550 mm
Tensione
230 - 240 V
Frequenza
50 Hz
I dati tecnici sono riportati sulla targhetta
dei dati applicata sul lato esterno o interno
dell'apparecchiatura e sull'etichetta dei
valori energetici.
CONSIDERAZIONI SULL'AMBIENTE
Non smaltire le apparecchiature che
riportano il simbolo insieme ai normali
rifiuti domestici. Portare il prodotto al
punto di riciclaggio più vicino o contattare
il comune di residenza.
Riciclare i materiali con il simbolo .
Buttare l'imballaggio negli appositi
contenitori per il riciclaggio. Aiutare a
proteggere l’ambiente e la salute umana e
a riciclare rifiuti derivanti da
apparecchiature elettriche ed elettroniche.
*
17
18
19
222376158-A-102019
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertising