Olivetti | Fax-Lab 105 | Owner Manual | Olivetti Fax-Lab 105 Manuale utente

Olivetti Fax-Lab 105 Manuale utente
Ink Jet Fax
Fax-Lab 105
ISTRUZIONI PER L’USO
REALIZZATO/PUBBLICATO/PRODOTTO DA:
Stampato in Tailandia.
Olivetti, S.p.A. con unico azionista
Gruppo Telecom Italia
Direzione e coordinamento di Telecom Italia S.p.A.
Codice del manuale utente: 256659W
Data di pubblicazione: luglio 2005.
Copyright © 2005, Olivetti
Tutti i diritti riservati
Non è permesso fotocopiare, riprodurre né tradurre in altre lingue alcuna parte di questo manuale senza il previo consenso
scritto di Olivetti S.p.A.
Il produttore si riserva il diritto di apportare modifiche al prodotto descritto in questo manuale in qualsiasi momento e
senza alcun preavviso.
La presente apparecchiatura è stata approvata in conformità della decisione 98/482/CE del Consiglio per la
connessione paneuropea come terminale singolo ad una rete analogica PSTN. A causa delle differenze tra le reti dei
differenti Paesi, l'approvazione non garantisce di per sé il funzionamento corretto in tutti i punti di terminazione di rete
PSTN. In caso di problemi, contattare in primo luogo il fornitore del prodotto.
Il fabbricante dichiara sotto la propria responsabilità che questo prodotto è conforme con
quanto disposto dalla direttiva 1999/05/CE (copia del certificato è riportata in fondo al
manuale).
sul prodotto.
La conformità viene attestata mediante l'apposizione della marcatura
Dichiarazione di compatibilità di rete telefonica
Si dichiara che il prodotto è progettato per operare in tutte le reti dei Paesi della Comunità Europea, della Svizzera e
della Norvegia.
La piena compatibilità con le reti dei singoli paesi può dipendere da specifici parametri software nazionali, opportunamente configurabili sul prodotto. In caso di problemi con reti non EC PSTN, rivolgetevi al centro di supporto tecnico del
vostro paese.
Si richiama l’attenzione sulle seguenti azioni che possono compromettere la conformità sopra attestata, oltre,
naturalmente, le caratteristiche del prodotto:
• errata alimentazione elettrica;
• errata installazione o uso errato o improprio o comunque difforme dalle avvertenze riportate sul manuale d’uso
fornito col prodotto;
• sostituzione di componenti o accessori originali con altri di tipo non approvato dal costruttore, o effettuata da
personale non autorizzato.
La presa a muro deve essere accessibile e vicina. Per sconnettere la macchina dall'alimentazione elettrica, staccare
la spina del cavo di alimentazione elettrica.
INDICE PRIMA PARTE
PRIMA DELL'USO
RICEZIONE
I
CONSULTAZIONE DEL MANUALE ................................................ I
NOTE SUL RICICLO AMBIENTALE ................................................ I
RACCOMANDAZIONI PER LA SICUREZZA .................................. I
RIGUARDO AI PARAMETRI DI INSTALLAZIONE E
CONFIGURAZIONE ....................................................................... I
XIII
PER SCEGLIERE LA MODALITA' DI RICEZIONE ...................... XIII
RICEZIONE MANUALE .............................................................. XIII
RICEZIONE AUTOMATICA ........................................................ XIII
RICEZIONE IN ASSETTO "FAX/TEL" ......................................... XIV
UTILIZZO DEL TELEFONO
XV
CONSOLE ..................................................................................... II
COMPONENTI ............................................................................. IV
PER TELEFONARE CON LA SELEZIONE RAPIDA .................. XV
PER TELEFONARE CON LA SELEZIONE ABBREVIATA ......... XV
PER TELEFONARE MEDIANTE RICERCA NELL'AGENDA
TELEFONICA ............................................................................. XV
PER RICHIAMARE UNO DEGLI ULTIMI 20 NUMERI
ENTRANTI O UNO DEGLI ULTIMI 10 NUMERI CHIAMATI ...... XVI
COMINCIARE SUBITO
COPIATURA
CONOSCERE IL FACSIMILE
II
V
XVI
QUALI ORIGINALI PUOI COPIARE .......................................... XVI
PER FARE UNA COPIA ............................................................ XVI
CONTENUTO DELL'IMBALLO
V
AMBIENTE DI INSTALLAZIONE
V
COLLEGAMENTO ALLA LINEA TELEFONICA E
ALLA RETE DI ALIMENTAZIONE
V
IMPOSTAZIONE DI ALCUNI PARAMETRI
(INDISPENSABILI PER IL CORRETTO
FUNZIONAMENTO DEL FACSIMILE)
VI
PER IMPOSTARE LA LINGUA E IL PAESE DI DESTINAZIONE ... VI
PER IMPOSTARE LA DATA E L'ORA ........................................... VII
PER MODIFICARE LA DATA E L'ORA ........................................ VIII
MANCA SOLO IL TUO NOMINATIVO E IL TUO NUMERO
DI FACSIMILE ............................................................................ VIII
PREPARAZIONE ALL'UTILIZZO
TRASMISSIONE
X
XII
QUALI ORIGINALI PUOI USARE ................................................ XII
PER TRASMETTERE UN ORIGINALE ....................................... XII
PER TRASMETTERE ASCOLTANDO I TONI DI LINEA .............. XII
PER TRASMETTERE SOLLEVANDO IL RICEVITORE
TELEFONICO .............................................................................. XII
PRIMA DELL'USO
CONSULTAZIONE DEL MANUALE
Il manuale è stato suddiviso essenzialmente in due sezioni: la prima
sezione "Conoscere il facsimile" e "Cominciare subito" ti forniscono una descrizione sommaria del facsimile, permettendoti di installarlo e utilizzarlo immediatamente, sebbene al minimo del suo
potenziale.
Dopo questa fase iniziale, puoi consultare la seconda sezione del
manuale. Essa ti offre una panoramica più approfondita del
facsimile e delle sue numerose prestazioni.
NOTE SUL RICICLO AMBIENTALE
Non gettare mai il facsimile insieme ai rifiuti domestici. Informati presso il tuo comune sulle possibilità di uno smaltimento ecologico corretto. Attieniti sempre alle disposizioni vigenti in materia.
La confezione di cartone, la plastica contenuta nell’imballo e le parti
che compongono il facsimile, possono essere riciclate secondo le norme vigenti nel tuo paese in materia di riciclaggio.
RACCOMANDAZIONI PER LA SICUREZZA
PERICOLO DI SCOSSA
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Non tentare mai di riparare il facsimile senza la dovuta competenza: togliendogli la carrozzeria, ti puoi sottoporre al rischio di scosse
elettriche o di altra natura. Pertanto rivolgiti solo a personale tecnico qualificato.
In caso di temporale, scollega il facsimile sia dalla presa a
muro della rete di alimentazione elettrica sia dalla linea telefonica per evitare che sia colpito da una scarica elettrica e quindi danneggiato.
Non versare mai liquidi sul facsimile ed evita di esporlo all'umidità.
In caso di infiltrazione di liquidi al suo interno, scollegalo immediatamente dalla rete di alimentazione elettrica e dalla linea telefonica. Prima di utilizzarlo nuovamente, fallo riparare da personale tecnico qualificato.
Non utilizzare il facsimile esposto alle intemperie.
Collega il facsimile esclusivamente ad una presa a muro della rete
di alimentazione elettrica a norma.
Per estrarre la spina dalla presa a muro della rete di alimentazione
elettrica, non tirare direttamente il cavo ma afferra la spina stessa.
Non toccare mai il cavo di alimentazione elettrica o la spina con le
mani bagnate.
Non piegare o schiacciare il cavo di alimentazione elettrica. Tienilo
lontano da fonti di calore.
Prima di effettuare le operazioni di pulizia, scollega il facsimile dalla presa a muro della rete di alimentazione elettrica.
Prima di utilizzare il facsimile, controlla che non sia stato danneggiato e che non sia caduto. In tal caso, sottoponilo ad un controllo
da parte del personale tecnico qualificato.
PERICOLO DI SOFFOCAMENTO
•
Il facsimile e gli accessori sono avvolti nella plastica. Non lasciare
perciò che i bambini giochino incustoditi con il materiale utilizzato
per l'imballaggio.
PERICOLO D'INCENDIO
•
Se intendi non utilizzare il facsimile per un lungo periodo, ti
consiglio di scollegarlo dalla presa di alimentazione: eviterai che
accidentali disturbi o sbalzi di tensione possano danneggiarlo.
PERICOLO DI INCIDENTE
•
•
•
Disponilo su uno stabile supporto orizzontale esente da vibrazioni,
onde evitare cadute che potrebbero arrecare danni sia alle persone sia al prodotto stesso.
Disponi il cavo di alimentazione elettrica in modo tale che non possa essere calpestato o che qualcuno si possa inciampare.
Non lasciare mai che i bambini utilizzino o giochino incustoditi con
il facsimile.
PRECAUZIONI PER L'USO
• Tienilo lontano da fonti d'acqua o vapore, da fonti eccessive di
calore e da luoghi polverosi. Non esporlo inoltre alla luce diretta
del sole.
• Evita infine di lasciare intorno ad esso libri, documenti od oggetti
che riducano lo spazio necessario alla normale ventilazione.
• Utilizza il facsimile esclusivamente ad una temperatura ambiente
compresa tra 5°C a 35°C con un tasso di umidità compreso tra il
15% e l'85%.
• Tienilo anche sufficientemente lontano da altri dispositivi elettrici o
elettronici che possono generare interferenze quali radio, televisione, ecc.
• In caso di caduta di tensione o di mancata alimentazione, non puoi
né effettuare né ricevere chiamate telefoniche perché la tastiera
numerica risulta disattivata.
• In caso d'emergenza, devi, se desideri effettuare una chiamata,
avvalerti di un telefono omologato dal gestore della rete, che puoi
collegare direttamente al facsimile (nei paesi in cui è consentito)
oppure direttamente alla presa a muro di collegamento alla linea
telefonica.
• Lascia sufficiente spazio davanti alla feritoia di uscita degli originali
trasmessi e copiati, affinché non cadano al suolo.
UTILIZZO A NORMA
Il facsimile è stato concepito per l'invio e la ricezione di documenti
originali e per fotocopiare documenti cartacei. L'apparecchio può anche essere utilizzato come telefono. Ogni altro impiego è da considerarsi improprio. In particolare, non deve essere mai collegato direttamente ad una linea ISDN. In questo caso decade la garanzia.
RIGUARDO AI PARAMETRI DI INSTALLAZIONE E
CONFIGURAZIONE
Poiché i valori predefiniti a livello nazionale per ogni parametro di installazione e di configurazione possono essere soggetti a variazioni
dovute a esigenze di omologazione o di particolari utenti, non sempre
vi è corrispondenza tra i suddetti valori e quelli riportati nel manuale: ti
consiglio pertanto di stamparli prima di modificarli.
I
CONOSCERE IL FACSIMILE
CONSOLE
“Indicatore luminoso errore”
Segnala una anomalia di funzionamento avvenuta
in fase di trasmissione o ricezione.
•
Dopo la pressione del tasto
, aumenta
gradualmente il volume dell’altoparlante sino al
massimo livello con reinizio del minimo livello.
Display
A cristalli liquidi è di due righe con una capacità di 16 caratteri per riga.
Fornisce messaggi guida e indica i messaggi di errore.
Lampeggiante, indica che in memoria
vi sono documenti non ancora stampati.
Spento, indica che la memoria è vuota.
•
•
Compongono il numero di facsimile o di telefono.
•
•
Impostano qualunque dato numerico.
Se premuti per più di un secondo, selezionano automaticamente (previa programmazione) il numero di
telefono o di facsimile ad essi associato (funzione di
selezione rapida).
Selezionano cifre e caratteri alfanumerici durante
l’impostazione di numeri o nominativi.
Q
•
•
Scelgono "in avanti " e “all’indietro” i valori di un parametro.
Con il ricevitore sollevato, accedere alle funzioni speciali messe a disposizione dal gestore della rete e comunemente note come
REGISTER RECALL (funzione R).
II
•
Con il tipo di selezione a toni, inviano
un tono in linea per servizi speciali di
rete.
•
Selezionano "all'indietro" e “in avanti
caratteri e simboli speciali durante
l'impostazione di nominativi.
Spostano il cursore verso “destra” e verso “sinistra” durante
l’impostazione di numeri e nominativi.
CONOSCERE IL FACSIMILE
CONSOLE
•
Regola la risoluzione degli originali da trasmettere e da copiare (solo con l’originale inserito nel dispositivo di introduzione automatica, ADF).
•
Pone la linea in stato di attesa durante una conversazione
telefonica (con il ricevitore telfonico sollevato).
•
•
Seguito dalla pressione di due
tasti numerici (01-50) seleziona
automaticamente (previa programmazione) il numero di telefono o facsimile ad essi associato.
Cancella le impostazioni errate.
•
Inserisce un ritardo (pausa) durante la selezione
diretta del numero di telefono o di facsimile.
•
Visualizza la lista degli ultimi 10 numeri di
facsimile o telefono selezionati (chiamate
uscenti) oppure degli ultimi 20 numeri che hanno chiamato a cui non hai risposto (chiamate
entranti), indipendentemente dalla presenza o
meno dell’originale nel dispositivo d’introduzione automatica (ADF).
Q
•
Espelle un originale rimasto nel dispositivo di introduzione automatica (ADF).
•
•
•
Spegne l'indicatore luminoso "
".
•
•
Accede all'assetto di programmazione.
Seleziona i vari menu e sottomenu.
Riporta il facsimile allo stato di attesa.
Interrompe la programmazione, la trasmissione, la
ricezione o la copiatura in corso.
Consente di selezionare un numero di telefono o di
facsimile senza sollevare il ricevitore telefonico
•
•
Avvia la ricezione.
•
Conferma la selezione dei menu, sottomenu, parametri
e relativi valori e avvia il passaggio alla condizione
successiva.
•
Avvia la copiatura (solo con l'originale inserito nel dispositivo di introduzione automatica, ADF).
Dopo la composizione del numero di facsimile, avvia
la trasmissione (solo con l'originale inserito nel dispositivo di introduzione automatica, ADF).
III
CONOSCERE IL FACSIMILE
COMPONENTI
In figura sono illustrate le parti esterne ed interne del facsimile.
ESTENSIONE
PRESE
SUPPORTO CARTA
DI COLLEGAMENTO
CASSETTA DI ALIMENTAZIONE PER
CARTA COMUNE
(ASF)
Regolabile in funzione del seguente formato: A4
Capacità massima: 40 fogli da 80 gr/m2
DISPOSITIVO DI INTRODUZIONE AUTOMATICA PER
DOCUMENTI ORIGINALI DA TRASMETTERE E
COPIARE (ADF)
CAPACITÀ MASSIMA: FINO A 5 FOGLI A4
ALTOPARLANTE
CONSOLE OPERATIVA
RICEVITORE TELEFONICO
INCORPORATO
USCITA DEGLI ORIGINALI
DISPLAY
E DEI DOCUMENTI RICEVUTI O COPIATI
Visualizza su due righe di 16 caratteri
l’una: Data e ora, voci di menu, messaggi di errore, valori di risoluzione e contrasto.
TARGHETTA MATRICOLA MACCHINA (VEDI
FONDELLO)
LETTORE OTTICO
VANO TESTINA
IV
COMINCIARE SUBITO
Questa sezione, come già premesso, ti fornisce una descrizione di base del facsimile, descrivendoti le procedure relative alla sua installazione
e quelle per utilizzarlo immediatamente, sebbene al minimo del suo potenziale. Per un utilizzo ottimale del facsimile, fai riferimento ad ogni
capitolo specifico.
Essendo questa sezione strutturata in modo tale da orientarti ad un approccio graduale e sistematico del facsimile, ti consiglio di esaminare gli
argomenti trattati nell'ordine in cui sono, di seguito, esposti.
CONTENUTO
DELL'IMBALLO
Oltre al facsimile e a questo manuale, nell'imballo troverai:
•
•
•
•
•
Estensione supporto carta.
Il cavo di collegamento alla linea telefonica.
Il cavo di alimentazione elettrica.
La spina telefonica (se prevista).
La confezione contenente una testina di stampa monocromatica di
prima dotazione.
AMBIENTE
•
•
Il ricevitore telefonico.
Informazioni per l'assistenza postvendita.
importante
L'utilizzo di testine non originali comporta il decadimento della
garanzia del prodotto.
DI INSTALLAZIONE
Appoggia il facsimile su di un piano stabile. Fai in modo che intorno ad esso ci sia uno spazio sufficiente per la circolazione dell'aria.
Tienilo lontano da fonti eccessive di calore, da luoghi polverosi e umidi. Non esporlo inoltre alla luce diretta del sole.
COLLEGAMENTO ALLA LINEA TELEFONICA E ALLA RETE DI ALIMENTAZIONE
Collega il facsimile alla linea telefonica
IMPORTANTE
Il facsimile è impostato per essere collegato alla linea telefonica pubblica. Se vuoi collegarlo ad una
linea privata, fai riferimento al capitolo "Per
configurarlo alle caratteristiche di linea".
Collega il ricevitore telefonico
A
B
V
COMINCIARE SUBITO
In caso di caduta di tensione o mancata alimentazione, può essere utile utilizzare un telefono d'emergenza.
IMPORTANTE
Per collegare il telefono d'emergenza direttamente al
facsimile rimuovi il coperchietto che copre la presa di
collegamento alla linea esterna quindi inserisci il
connettore del telefono d'emergenza nella suddetta
presa (vedi figura a lato).
Nei paesi in cui questo tipo di collegamento non è
consentito (ad esempio Germania e Austria) , collega
il telefono d'emergenza direttamente alla presa a muro
di collegamento alla linea telefonica.
Collegamento del facsimile alla rete di alimentazione
IMPORTANTE
La spina del cavo di alimentazione può variare da
paese a paese.
IMPOSTAZIONE DI ALCUNI PARAMETRI (INDISPENSABILI PER IL CORRETTO FUNZIONAMENTO DEL FACSIMILE)
Una volta collegato alla rete di alimentazione, il facsimile esegue
automaticamente un breve test per controllare la funzionalità dei suoi
componenti, quindi sul display possono comparire:
la lingua in cui vengono visualizzati i messaggi oppure il messaggio
"AUTOMATICA" e alternandosi nella seconda riga "IMPOSTA DATA/
ORA" e "VERIFICA TESTINA".
Nel primo caso, per mettere il facsimile in grado di funzionare correttamente, devi impostare la lingua e il paese di utilizzo (vedi procedura a lato).
Nel secondo caso, invece, passa direttamente all'impostazione della
data e l'ora.
PER IMPOSTARE LA LINGUA E IL PAESE DI
DESTINAZIONE
Il display visualizza la lingua in cui verranno visualizzati i
messaggi. Ad esempio:
ENGLISH
1. Per selezionare la lingua desiderata, premi i tasti:
|/}
Il display visualizza, ad esempio:
ITALIANO
2. Per confermare l'impostazione, premi il tasto:
Il display visualizza:
SCEGLI PAESE
VI
COMINCIARE SUBITO
3. Per confermare l'impostazione, premi il tasto:
PER IMPOSTARE LA DATA E L'ORA
Il display visualizza un paese di destinazione, ad esempio:
La prima volta che colleghi il facsimile alla rete di alimentazione od ogni volta che vi è una caduta di tensione devi impostare la data e l'ora come descritto di seguito.
Una volta impostate, data e ora possono essere comunque
modificate, vedi più avanti "Per modificare la data e l'ora".
1. Premi il tasto:
U.K.
4. Per selezionare il paese desiderato, premi i tasti:
|/}
Il display visualizza, ad esempio:
ITALIA
Se il tuo paese non fosse presente tra quelli visualizzati
sul display, fai riferimento alla tabella che segue:
PAESE
PAESE DA SELEZIONARE
Argentina
Australia
Austria
Belgio
Brasile
Cile
Cina
Colombia
Danimarca
Finlandia
Francia
Germania
Grecia
Israele
Italia
Irlanda
Lussemburgo
Messico
Nuova Zelanda
Norvegia
Olanda
Portogallo
Peru
Repubblica Ceca
Resto del mondo
Spagna
Sud Africa
Svezia
Svizzera
AMERICA LATINA
NZL/AUSTRALIA
ÖSTERREICH
BELGIUM
BRASIL
AMERICA LATINA
CHINA
AMERICA LATINA
DANMARK
FINLAND
FRANCE
DEUTSCHLAND
GREECE
ISRAEL
ITALIA
UK/IRLANDA
BELGIUM
AMERICA LATINA
NZL/AUSTRALIA
NORGE
HOLLAND
PORTUGAL
AMERICA LATINA
CZECH
INTERNATIONAL
ESPAÑA
S. AFRICA
SVERIGE
SCHWEIZ
Turchia
UK
Uruguay
Venezuela
TURKEY
U.K.
AMERICA LATINA
AMERICA LATINA
Il display visualizza:
DATA E ORA
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
FORMATO:GG/MM/AA
3. Se vuoi selezionare un formato diverso da quello
visualizzato, premi i tasti:
|/}
4. Premi il tasto:
Il display visualizza:
FORMATO ORA:24 H
5. Per selezionare l'altro formato ora (12 ore), premi i tasti:
|/}
Il display visualizza:
FORMATO ORA:12 H
6. Premi il tasto:
Il display visualizza:
GG/MM/AA
30-06-05
HH:MM
11:23
7. Per digitare la data e l'ora nuove (es. 01-07-05; 12:00),
premi i tasti:
-
Ad ogni cifra introdotta il cursore si sposta sulla successiva.
GG/MM/AA
01-07-05
HH:MM
12:00
8. Nel caso desideri spostare il cursore su alcune cifre da
modificare, premi i tasti:
|/}
9. Dopodiché digita in sovrapposizione le cifre corrette, premendo i tasti:
-
5. Per confermare l'impostazione, premi il tasto:
6. Per terminare la procedura, premi il tasto:
10. Per confermare l'impostazione, premi il tasto:
La procedura di variazione della data e dell'ora è terminata. Data e ora nuove si aggiorneranno automaticamente e verranno stampate su ogni pagina trasmessa.
nota
Se successivamente desideri cambiare queste impostazioni, premi
+
e ripeti la procedura dall'inizio ricordandoti di conferma-
re sempre, con il tasto
, le impostazioni effettuate.
VII
COMINCIARE SUBITO
11. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
4. Premi il tasto:
Il display visualizza:
DIGITA NOME MIT.
Lo stato di attesa indica le condizioni di inattività in
cui si trova il facsimile ed è lo stato dal quale è possibile
effettuare le programmazioni.
5. Per selezionare ciclicamente i caratteri di ogni tasto, premi i tasti:
-
nota
6. Per lasciare uno spazio vuoto, premi i tasti:
Se hai scelto il formato ora su 12 ore, sul display compare la lettera
"p" (post meridiem) o la lettera "a" (ante meridiem).
Per passare da un formato ora all'altro:
1. Posiziona il cursore, con tasti |/}, sotto la lettera da modificare.
2. Premi il tasto
.
3. Se pensi di aver commesso un errore o desideri interrompere la
procedura in corso premi il tasto
.
|/}
7. Per introdurre nel tuo nominativo una varietà di simboli
speciali ad es. &., premi i tasti:
8. Se vi sono caratteri errati, posiziona il cursore sul carattere errato premendo i tasti:
|/}
9. Dopodiché digita in sovrapposizione il carattere corretto
premendo i tasti:
PER MODIFICARE LA DATA E L'ORA
Se la data e l'ora visualizzate sul display non sono corrette, puoi modificarle in qualsiasi momento.
1. Premi il tasto
10. Per cancellare completamente il nominativo, premi il tasto:
finché non compare sul display:
Per esempio, per introdurre il nominativo "LARA":
CONFIGURAZ. FAX
Finché non hai selezionato la lettera "L".
2. Per confermare l'impostazione, premi il tasto:
Finché non hai selezionato la lettera "A".
Il display visualizza:
DATA E ORA
Q
Finché non hai selezionato la lettera "R".
Finché non hai selezionato la lettera "A".
Da questo punto in poi segui la procedura precedentemente descritta in "Per impostare la data e l'ora".
11. Per confermare il nominativo, premi il tasto:
Il display visualizza:
NUM.TEL.MITTENTE
MANCA SOLO IL TUO NOMINATIVO E IL TUO
NUMERO DI FACSIMILE
Ora introduci il numero di facsimile come indicato di seguito:
PER IMPOSTARE IL NUMERO DI FACSIMILE
Una volta impostati, nome (max. 16 caratteri) e numero
(max. 20 cifre) rimarranno inalterati fino a successiva variazione e compariranno su ogni pagina ricevuta dal facsimile del tuo corrispondente.
1. Premi il tasto
1. Premi il tasto:
Il display visualizza:
DIGITA NUM. MIT.
finché non compare sul display:
2. Per introdurre il tuo numero di facsimile, premi i tasti:
INSTALLAZIONE
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
CONFIG.LINEA TEL
3. Premi il tasto
3. Per lasciare uno spazio vuoto, premi i tasti:
|/}
Se hai commesso qualche errore di digitazione, procedi
come per l'impostazione del tuo nominativo.
finché non compare sul display:
NOME MITTENTE
VIII
Se nella composizione del numero vuoi introdurre il prefisso internazionale, premi, in luogo degli zeri, il tasto *; sul
display compare il simbolo "+".
COMINCIARE SUBITO
4. Per confermare il numero di facsimile, premi il tasto:
5. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
POSIZIONE
-
-
DEL NOMINATIVO E DEL NUMERO DI FACSIMILE
Le informazioni che costituiscono l'intestazione dell'originale da trasmettere (nominativo, numero di facsimile, data
e ora e numero di pagine), possono essere ricevute dal
facsimile del tuo corrispondente:
nella zona esterna all'area del testo e quindi appena sotto
il bordo superiore del foglio;
oppure
nella zona interna all'area del testo, leggermente più in
basso del caso precedente.
Il tuo facsimile è predisposto per inviare queste informazioni nella zona interna al testo.
Per cambiare posizione:
1. Premi il tasto
finché non compare sul display:
CONFIGURAZ. FAX
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
DATA E ORA
3. Premi il tasto:
Il display visualizza:
PARAMETRI VARI
4. Premi il tasto
finché non compare sul display:
INTESTAZIONE:INT
5. Per selezionare il parametro alternativo, premi i tasti:
|/}
Il display visualizza:
INTESTAZIONE:EST
6. Per confermare l'impostazione, premi il tasto:
7. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
IX
COMINCIARE SUBITO
PREPARAZIONE
ALL'UTILIZZO
Carica la carta di stampa
A
B
IMPORTANTE
Se aggiungi fogli (max. 40) nella cassetta carta (ASF),
abbi cura di inserire i nuovi sotto e non sopra i rimanenti.
Grazie alla memoria di cui è dotato, il facsimile può
comunque ricevere fino ad un massimo di 19 pagine anche se non lo rifornisci di carta.
Inserisci la testina di stampa
IMPORTANTE
La testina di prima dotazione ti consente di stampare fino a 80 pagine*. Mentre le testine che acquisterai successivamente, di maggior capacità, ti consentono di stampare fino a 450 pagine*.
* Sulla base del Test Chart ITU-TS n.1 (copertura del
nero 3,8%).
A
X
B
COMINCIARE SUBITO
C
D
E
IMPORTANTE
Ricordati di usare, dopo aver esaurito la testina di
prima dotazione, solo testine originali (vedi codice riportato in fondo al manuale).
Se, dopo aver inserito la testina, compare nuovamente il messaggio "VERIFICA TESTINA", prova a
estrarre e a reinserire la testina esercitando magari
una maggiore pressione. Se il messaggio permane, estrai la testina e pulisci i contatti elettrici sia della
testina che del carrello porta testina, vedi "Per pulire i contatti elettrici della testina di stampa",
capitolo "Operazioni di manutenzione".
Dopo aver inserito la testina, richiuso la console
operativa e riposizionato il ricevitore telefonico, il
facsimile avvia la procedura di ripristino e controllo degli ugelli, che termina con:
• la stampa, sul foglio automaticamente inserito, di
un campione diagnostico che contiene:
- una scala numerata, per il controllo del flusso
d'inchiostro e dei circuiti elettrici relativi agli ugelli
della testina di stampa.
- un insieme di grafica e testo, per valutare la
qualità di stampa.
• la visualizzazione sul display del messaggio:
"VERIFICA STAMPA", "1 = ESCI 0 = RIPETI".
Procedi all'esame del campione di stampa nel modo
seguente:
1. Controlla che la scala numerata non presenti
interruzioni, che le aree nere non presentino
linee bianche orizzontali: in tali condizioni, che
confermano la corretta inserzione e la perfetta
funzionalità della testina, imposta il valore 1. Il
facsimile ritorna allo stato di attesa iniziale ed è
pronto all'uso. Sul display compare il messaggio:
AUTOMATICA
30-06-05
12:10
2. Nel caso, invece, che vi siano interruzioni o linee bianche, imposta 0 per ripetere soprattutto la pulizia degli ugelli:
se l'esame del nuovo campione di stampa continua ad essere poco soddisfacente, ripeti ancora una volta la procedura.
A questo punto:
• se la qualità di stampa fosse ancora inferiore alle aspettative,
pulisci i contatti elettrici come indicato in "Per pulire i contatti elettrici della testina di stampa", capitolo "Operazioni di manutenzione".
• se la qualità di stampa risulta, invece, soddisfacente, imposta
il valore 1. Il facsimile ritorna allo stato di attesa iniziale ed è
pronto all'uso.
IMPORTANTE
Quando l'inchiostro presente nella testina sta per esaurirsi, il
display visualizza:
QUASI FINE INCH.
Quando l'inchiostro si è invece esaurito, il display visualizza:
FINE INCHIOSTRO
Per sostituire la testina di stampa, fai riferimento al capitolo
"Operazioni di manutenzione".
Per acquistare nuove testine di stampa, fai riferimento al
codice riportato alla fine del manuale.
XI
COMINCIARE SUBITO
TRASMISSIONE
Seguendo gli schemi sottoriportati puoi utilizzare immediatamente il facsimile per eseguire semplici operazioni di trasmissione. In ogni
caso, se non ti bastano gli schemi, puoi sempre consultare più avanti il capitolo "Operazioni per la trasmissione e ricezione" che descrive in
modo dettagliato tutte le modalità di trasmissione possibili nonché altre procedure per comporre il numero del corrispondente (procedure di
selezione rapida e abbreviata, ecc.) per le quali il facsimile necessita però dell'opportuna programmazione (vedi "Per programmare la
selezione rapida e abbreviata").
QUALI ORIGINALI PUOI USARE
Qualsiasi tipo di trasmissione è subordinata all'inserimento dell'originale nel dispositivo di introduzione automatico per i
documenti originali (ADF).
PER TRASMETTERE UN ORIGINALE
Se non ti basta questo schema:
è
è
Q
CARATTERISTICHE DELL'ORIGINALE
•
•
•
Larghezza 210 mm
Lunghezza 105 mm - 600 mm
Grammatura 70 - 90 gr/m2 (max. 5 fogli)
Inserisci l'originale nel piano d'introduzione con la facciata
da trasmettere rivolta verso il basso.
vedi "Per trasmettere", capitolo "Operazioni per la trasmissione e la ricezione".
PER TRASMETTERE ASCOLTANDO I TONI DI
LINEA
Se non ti basta questo schema:
è
è
è
Q
vedi "Per trasmettere", capitolo "Operazioni per la trasmissione e la ricezione".
PER TRASMETTERE SOLLEVANDO IL
IMPORTANTE
Una volta inserito l'originale in uno dei due dispositivi di
introduzione, se non esegui, entro un minuto e mezzo
circa, alcuna operazione, il facsimile espelle automaticamente l'originale dal dispositivo.
RICEVITORE TELEFONICO
Se non ti basta questo schema:
è
è
Q
è
vedi "Per trasmettere", capitolo "Operazioni per la trasmissione e la ricezione".
XII
COMINCIARE SUBITO
RICEZIONE
Puoi predisporre il facsimile a ricevere i documenti inviati dai tuoi corrispondenti in tre distinte modalità, alle quali puoi accedere seguendo la
procedura sottostante: ricezione manuale, ricezione automatica, ricezione automatica con riconoscimento del tipo di chiamata.
PER SCEGLIERE LA MODALITA' DI RICEZIONE
1. Premi il tasto
finché non compare sul display:
MODO DI RICEZ.
RICEZIONE MANUALE
Ricezione manuale, per tutte le occasioni in cui sei presente e puoi
quindi rispondere personalmente alle chiamate.
Se non ti basta questo schema:
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
AUTOMATICA
è
è
3. Per visualizzare le altre opzioni disponibili: "MANUALE",
"TELEF./FAX", premi i tasti:
|/}
4. Per confermare l'impostazione, premi il tasto:
5. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
vedi "Per ricevere", capitolo "Operazioni per la trasmissione e la ricezione".
RICEZIONE AUTOMATICA
Per tutte le occasioni in cui sei assente ma desideri comunque ricevere. Questa è la modalità in cui il tuo facsimile è predisposto.
XIII
COMINCIARE SUBITO
RICEZIONE IN ASSETTO "TELEF./FAX"
Il comportamento del facsimile in questa modalità dipende sia da chi
lo chiama sia dalla tua presenza o meno all'atto della ricezione.
Aiutati con lo schema che segue:
Dopo il numero di squilli programmato.
TELEF./FAX abilitato
A chiamare è un FACSIMILE.
A chiamare è un TELEFONO.
Il tuo facsimile si predispone
automaticamente a ricevere.
Il tuo facsimile emette un segnale acustico per la durata di
20 secondi (valore predisposto). Sul display compare
"ALZA RICEVITORE".
Sono scaduti i 20 secondi e
non hai sollevato il ricevitore
del telefono.
Il tuo facsimile si predispone
automaticamente a ricevere.
Rimarrà in attesa di ricevere un
documento per 30 secondi circa, dopodiché ritornerà allo stato di attesa iniziale.
Il corrispondente ha chiamato
solo per conversare: al termine della conversazione puoi
riagganciare.
Il corrispondente ti invita a ricevere.
Il tuo facsimile si predispone a
ricevere.
XIV
COMINCIARE SUBITO
UTILIZZO
DEL TELEFONO
Quando prendi la linea sollevando il ricevitore telefonico, puoi disporre di tutte le funzionalità telefoniche comuni ai normali apparecchi telefonici in commercio.
, che ti permette di accedere ai servizi speciali messi a
Tra queste, è inclusa anche la funzione R (REGISTER RECALL, attivabile mediante il tasto
disposizione dal gestore della rete telefonica).
Puoi inoltre disporre delle seguenti funzioni:
•
chiamare il corrispondente utilizzando le procedure veloci di selezione programmate, vedi di seguito "Per telefonare con la selezione rapida"
e "Per telefonare con la selezione abbreviata".
•
Sospendere momentaneamente una conversazione telefonica premendo il tasto
non appena premi nuovamente lo stesso tasto.
PER TELEFONARE CON LA SELEZIONE RAPIDA
Non inserire l'originale nel dispositivo d'introduzione automatica (ADF).
1. Premi, per più di un secondo, il tasto numerico desiderato
(ad esempio
-
PER TELEFONARE MEDIANTE RICERCA
NELL'AGENDA TELEFONICA
Non inserire l'originale nel dispositivo d'introduzione automatica (ADF).
1. Solleva il ricevitore per prendere la linea.
):
Il display visualizza le cifre del numero di telefono che gli
hai associato (vedi "Per programmare la selezione rapida e abbreviata", capitolo "Operazioni per la trasmissione e la ricezione"). Se è stato memorizzato anche un nominativo il display visualizza quest'ultimo.
2. A selezione ultimata, se il corrispondente è libero, solleva
il ricevitore per conversare.
Il display visualizza:
IN LINEA
e in alto a destra la durata della conversazione in minuti e
secondi.
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
Il display visualizza in alto a destra la durata della conver-
CHIAMATA TEL.
CODICE O < >
sazione in minuti e secondi.
3. Per rintracciare il numero di telefono o il nominativo del
corrispondente a cui desideri telefonare, premi i tasti:
PER TELEFONARE CON LA SELEZIONE ABBREVIATA
Non inserire l'originale nel dispositivo d'introduzione automatica (ADF).
1. Solleva il ricevitore per prendere la linea.
Il display visualizza:
IN LINEA
(ATTESA). La conversazione viene ripristinata
|/}
4. Per avviare la selezione, premi il tasto:
A selezione ultimata, se il corrispondente è libero, puoi
conversare.
e in alto a destra la durata della conversazione in minuti e
secondi.
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
CHIAMATA TEL.
CODICE O < >
3. Per comporre il codice di selezione abbreviata desiderato, ad esempio
-
, premi i tasti:
Il display visualizza le cifre del numero di telefono che gli
hai associato (vedi "Per programmare la selezione rapida e abbreviata", capitolo "Operazioni per la trasmissione e la ricezione"). Se è stato memorizzato anche il nominativo, il display visualizza quest'ultimo.
A selezione ultimata, se il corrispondente è libero, puoi
conversare.
XV
COMINCIARE SUBITO
PER RICHIAMARE UNO DEGLI ULTIMI 20 NUMERI
ENTRANTI O UNO DEGLI ULTIMI 10 NUMERI CHIAMATI
Non inserire l'originale nel dispositivo d'introduzione automatica (ADF).
1. Solleva il ricevitore per prendere la linea.
Il display visualizza:
IN LINEA
e in alto a destra la durata della conversazione in minuti e
secondi.
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
CHIAM. ENTRANTI
3. Per visualizzare l'altra opzione disponibile: "CHIAMATE
USCENTI", premi i tasti:
|/}
4. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
5. Per rintracciare, nella lista delle ultime 20 chiamate entranti non risposte o nella lista delle ultime chiamate uscenti,
il numero di telefono o il nominativo del corrispondente a
cui desideri telefonare, premi i tasti:
|/}
6. Per avviare la selezione, premi il tasto:
A selezione ultimata, se il corrispondente è libero, puoi
conversare.
COPIATURA
QUALI ORIGINALI PUOI COPIARE
Come per la trasmissione, anche la copiatura è subordinata all'inserimento dell'originale nel dispositivo di introduzione
automatica per documenti originali (ADF). Prima di fare perciò
una copia, accertati che l'originale sia correttamente inserito nel dispositivo e che abbia le caratteristiche che ti ho descritto precedentemente (vedi sezione "Trasmissione").
Tieni però presente che per la funzione di copiatura puoi inserire, nel dispositivo d'introduzione automatica (ADF), solo un originale per volta.
PER FARE UNA COPIA
Come già premesso, puoi utilizzare il facsimile anche come
copiatrice. Il risultato di stampa ottenuto dipende dal tipo
di copia che vuoi ottenere "Copia normale" o "Copia di
alta qualità" e dai valori di contrasto e risoluzione
che selezionerai prima di attivare la funzione di copiatura.
1. Scegli il tipo di contrasto in base ai seguenti criteri:
•
•
•
XVI
NORMALE, se l'originale non è né troppo chiaro né
troppo scuro.
CHIARO, se l'originale è particolarmente scuro.
SCURO, se l'originale è particolarmente chiaro.
COMINCIARE SUBITO
2. Scegli il tipo di risoluzione in base ai seguenti criteri:
•
•
TESTO, se l'originale contiene testo di buona leggibilità o grafica semplice.
FOTO, se l'originale contiene ombreggiature.
3. Inserisci l'originale nel dispositivo d'introduzione automatica (ADF).
Il display visualizza nella riga superiore:
DOCUMENTO PRONTO
e in quella inferiore, il valore di partenza relativo al tipo di
contrasto previsto:"NORMALE".
4. Premi il tasto:
Il display visualizza i valori di partenza relativi al tipo di
riproduzione, contrasto, e risoluzione previsti: rispettivamente, 100%, NORMALE eTESTO. Inoltre visualizza il
numero di copie impostato (1).
5. Premi il tasto:
13. Per eseguire più di una copia (max. 9), inserisci il numero desiderato, premendo i tasti:
14. Per eseguire una copia singola, passa direttamente al
punto successivo.
15. Per avviare la copiatura, premi il tasto:
Il facsimile inizia a memorizzare l'originale. Terminata la
memorizzazione, il facsimile avvia la copiatura.
nota
Se desideri interrompere la copiatura in corso, premi due volte il tasto
: la prima volta per espellere l'originale dall'ADF, la seconda
per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale.
Il display visualizza:
COPIA ALTA QUALITA'
6. Per visualizzare l'altra opzione disponibile "COPIA NORMALE", premi i tasti:
|/}
7. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
Il display visualizza:
ZOOM: 100%
8. Per scegliere gil altri valori di riproduzione disponibili:
"140%", "70%" o "50%", premi i tasti:
|/}
9. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
Il display visualizza:
CONTRASTO:NORM.
10. Per visualizzare gli altri due tipi di contrasto disponibili:
"CONTRASTO:CHIARO" o "CONTRASTO:SCURO", premi i tasti:
|/}
11. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
Il display visualizza i valori che hai appena selezionato.
A questo punto non ti resta che scegliere il tipo di risoluzione che desideri e impostare il numero di copie che desideri fare.
12. Per scegliere il tipo di risoluzione desiderata: "TESTO" o
"FOTO", premi il tasto:
XVII
INDICE SECONDA PARTE
PER CONFIGURARLO ALLE CARATTERISTICHE DI
LINEA
1
OPERAZIONI DI MANUTENZIONE
PER COLLEGARLO AD UNA LINEA PUBBLICA ............................ 1
PER COLLEGARLO AD UNA LINEA PRIVATA (PBX) ..................... 1
RIPRISTINO DELLA TESTINA DI STAMPA E CONTROLLO
DEGLI UGELLI ............................................................................ 23
OPERAZIONI PER LA TRASMISSIONE E RICEZIONE 3
PER PULIRE I CONTATTI ELETTRICI DELLA TESTINA DI
STAMPA ...................................................................................... 24
PER TRASMETTERE ................................................................... 3
PER PULIRE IL LETTORE OTTICO ............................................ 24
QUALI ORIGINALI PUOI USARE ................................................... 3
PER PULIRE LA CARROZZERIA ................................................ 25
PER INTRODURRE L'ORIGINALE NEL DISPOSITIVO DI
INTRODUZIONE AUTOMATICA (ADF) ......................................... 3
PER RIMUOVERE ORIGINALI INCEPPATI ................................. 25
23
PER SOSTITUIRE LA TESTINA DI STAMPA ............................... 23
PER RIMUOVERE FOGLI DI CARTA INCEPPATI ....................... 25
PER RICEVERE ............................................................................ 6
PER SCEGLIERE LA MODALITA' DI RICEZIONE ......................... 6
DATI TECNICI
27
COME FARE PER RICEVERE NELLE VARIE MODALITA' DI
RICEZIONE ................................................................................... 6
INDICE ANALITICO
28
PER PROGRAMMARE LA SELEZIONE RAPIDA E ABBREVIATA .. 7
PER STAMPARE RAPPORTI E LISTE .......................................... 9
OPERAZIONI PIÙ SOFISTICATE
12
ALTRE PREDISPOSIZIONI UTILI PER LA RICEZIONE .............. 12
ALTRE PREDISPOSIZIONI UTILI PER LA TRASMISSIONE ....... 15
PER RICEVERE UN ORIGINALE CON IL METODO POLLING .. 17
PROBLEMI E SOLUZIONI
19
COSA ACCADE SE MANCA LA TENSIONE ................................. 19
COSA ACCADE SE LA CARTA O L'INCHIOSTRO SONO
ESAURITI .................................................................................... 19
SE LA TRASMISSIONE HA ESITO NEGATIVO ............................ 19
COSA ACCADE SE INSERISCI UN ORIGINALE NEL
DISPOSITIVO D'INTRODUZIONE MENTRE IL
FACSIMLE STA STAMPANDO ...................................................... 19
PER I PICCOLI INCONVENIENTI ............................................... 19
I CODICI DI ERRORE ................................................................. 20
SEGNALAZIONI E MESSAGGI .................................................... 21
PER CONFIGURARLO ALLE CARATTERISTICHE DI LINEA
PER COLLEGARLO AD UNA LINEA PUBBLICA
Il facsimile è già predisposto ad essere collegato ad
una linea pubblica. In ogni caso è buona norma assicurarsi che:
PER COLLEGARLO AD UNA LINEA PRIVATA
(PBX)
•
•
Il parametro "LINEA PUBBLICA" sia selezionato.
La scelta del tipo di selezione (a toni = multifrequenza
o a impulsi = decadica) sia adeguata alla centrale telefonica pubblica che gestisce la linea sulla quale hai collegato il facsimile. In caso di dubbio sulla scelta, informati
presso il gestore della rete telefonica pubblica.
1. Premi il tasto
•
•
finché non compare sul display:
•
Impostare la modalità di uscita (prefisso o flash) per
accedere dalla centrale telefonica privata (centralino) alla
centrale telefonica pubblica.
• Adeguare il tipo di selezione (multifrequenza o
decadica) a quella utilizzata dalla centrale telefonica pubblica.
1. Premi il tasto
INSTALLAZIONE
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
CONFIG.LINEA TEL
3. Premi il tasto:
finché non compare sul display:
Il display visualizza:
INSTALLAZIONE
LINEA PUBBLICA
2. Premi il tasto:
Se il facsimile fosse predisposto al collegamento alla "LINEA PRIVATA", premi i tasti |/} per selezionare il collegamento a quella "PUBBLICA". Altrimenti passa direttamente al punto 4.
4. Premi il tasto:
Il display visualizza:
CONFIG.LINEA TEL
3. Premi il tasto:
Il display visualizza:
Il display visualizza:
LINEA PUBBLICA
SEL. PUB. TONI
Solo in alcuni paesi è possibile, premendo i tasti |/},
scegliere il tipo di selezione ad impulsi. In questo caso il
display visualizza:
Per collegare il facsimile ad una linea privata e poterlo
utilizzare anche su una linea pubblica, devi:
Selezionare il parametro "LINEA PRIVATA".
Adeguare il tipo di selezione (a toni = multifrequenza
o a impulsi = decadica) a quella utilizzata dalla centrale
telefonica privata (centralino) che gestisce la linea sulla
quale hai collegato il facsimile. In caso di dubbio sulla
scelta, informati presso il gestore della rete telefonica privata.
4. Per visualizzare l'altra opzione disponibile, premi i tasti:
|/}
Il display visualizza:
LINEA PRIVATA
SEL. PUB.IMPULSI
5. Premi il tasto:
5. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
Il display visualizza:
SEL. PRIV. TONI
6. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
6. Per visualizzare l'altro tipo di selezione, premi i tasti:
|/}
Il display visualizza:
SEL.PRIV.IMPULSI
7. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
Il display visualizza:
LINEA EST.:PREF.
8. Per visualizzare l'altra opzione disponibile, premi i tasti:
|/}
Il display visualizza:
LINEA EST.:FLASH
9. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
1
10. Premi il tasto:
Il display visualizza:
SEL.PUB. TONI
11. Per visualizzare l'altro tipo di selezione, premi i tasti:
|/}
Il display visualizza:
SEL.PUB.IMPULSI
12. Per confermare l'impostazione, premi il tasto:
13. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
nota
Se hai confermato la modalità di uscita: "LINEA EST.:FLASH", per
accedere dalla linea privata alla linea pubblica devi premere, prima di
comporre il numero di facsimile o di telefono del corrispondente, il
tasto
. Sul display compare una "E" (esterno).
VUOI MODIFICARE TEMPORANEAMENTE IL TIPO DI SELEZIONE
Se il facsimile è predisposto alla selezione ad impulsi (decadica) e
vuoi predisporlo alla selezione a toni (multifrequenza):
Premi il tasto
, prima della composizione del numero di facsimile
o di telefono, per modificare temporaneamente il tipo di selezione.
Al termine della trasmissione, il facsimile ripristina sempre il tipo di
selezione a cui è stato predisposto.
2
OPERAZIONI PER LA TRASMISSIONE E RICEZIONE
PER TRASMETTERE
PER
INTRODURRE L'ORIGINALE NEL DISPOSITIVO DI
INTRODUZIONE AUTOMATICA (ADF)
QUALI
ORIGINALI PUOI USARE
Dimensioni
• Larghezza
• Lunghezza
210 mm
105 mm - 600 mm
• Grammatura
70 - 90 gr/m2 (max. 5 fogli)
NON UTILIZZARE MAI
•
•
•
•
•
•
•
Carta arrotolata
Carta troppo sottile
Carta strappata
Carta bagnata o umida
Carta troppo piccola
Carta stropicciata
Carta carbone
Inoltre, per non causare danni che porrebbero fuori servizio il tuo
facsimile e che renderebbero nulla la sua garanzia, accertati che gli
originali che desideri utilizzare non presentino:
•
•
•
•
1. Inserisci il supporto per la carta di stampa nell'apposita fessura
spingendolo fino all'aggancio.
punti di pinzatura
fermagli
nastro adesivo
liquido correttore o colla non ancora asciutti.
Per tutti questi casi fotocopia l'originale e trasmetti la copia.
2. Inserisci l'originale nel dispositivo d'introduzione automatica (ADF)
per i documenti originali con la facciata da trasmettere rivolta verso
il basso.
3. Una volta inserito l'originale nel dispositivo d'introduzione, il display
visualizza nella riga superiore:
DOCUMENTO PRONTO
e in quella inferiore, il valore di partenza relativo al tipo di contrasto
previsto: "NORMALE".
PER
REGOLARE IL CONTRASTO E LA RISOLUZIONE
Prima di trasmettere un originale puoi effettuare alcune
regolazioni in modo da ottimizzare la qualità di stampa.
PER
REGOLARE IL CONTRASTO
1. Premi il tasto
finché non compare sul display:
CONFIGURAZ. FAX
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
DATA E ORA
3. Premi il tasto:
Il display visualizza:
PARAMETRI VARI
4. Premi il tasto
finché non compare sul display:
CONTRASTO:NORM.
3
3. Per avviare la trasmissione, premi il tasto:
5. Per visualizzare gli altri valori disponibili: "SCURO" e
"CHIARO", premi i tasti:
|/}
Se la trasmissione si è conclusa correttamente, al termine
della stessa sul display compare, per alcuni secondi, il
messaggio "TX COMPLETATA".
6. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
7. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
Il contrasto deve essere scelto in base ai seguenti criteri:
•
•
•
NORMALE, se l'originale non è né troppo chiaro né troppo scuro. Sulla riga inferiore del display compare "NORMALE".
CHIARO, se l'originale è particolarmente scuro. Sulla riga inferiore del display compare: "CHIARO".
SCURO, se l'originale è particolarmente chiaro. Sulla riga inferiore del display compare: "SCURO".
PER
finché non compare sul display il valore di risoluzione che
desideri.
La risoluzione deve essere scelta in base ai seguenti criteri:
•
•
Se vi sono numeri errati: posiziona il cursore, utilizzando i tasti |/},
sul numero errato e imposta in sovrapposizione il numero corretto; se
vuoi invece cancellare completamente il numero, premi il tasto
STANDARD, se l'originale contiene caratteri di buona
leggibilità. Sulla riga inferiore del display compare "una freccia"
in corrispondenza del simbolo " " stampato sulla console.
FINE, se l'originale contiene caratteri molto piccoli oppure
disegni. Sulla riga inferiore del display compare "una freccia" in
corrispondenza del simbolo " " stampato sulla console.
TONI GRIGIO, se l'originale contiene ombreggiature. Sulla riga
inferiore del display compare "una freccia" in corrispondenza del
simbolo " " e "una freccia" in corrispondenza del simbolo " "
stampati sulla console.
nota
nota
Se desideri interrompere una qualsiasi trasmissione in corso, pre. Il facsimile espelle l'originale dall'ADF e ritorna allo
mi il tasto
stato di attesa iniziale.
Nel caso l'originale da rimuovere sia composto da più di un foglio,
prima di premere
tutti gli altri fogli.
PER
e in quella inferiore, il valore di partenza relativo al tipo di
contrasto previsto: "NORMALE".
Il valore di partenza relativo alla risoluzione è: " "
(standard).
Se lo ritieni opportuno cambia i valori di contrasto e risoluzione come appena descritto in precedenza.
2. Per ascoltare i toni di linea, premi il tasto:
DOCUMENTO PRONTO
Il display visualizza:
IN LINEA
e in quella inferiore, il valore di partenza relativo al tipo di
contrasto previsto: "NORMALE".
Il numero del corrispondente può contenere al massimo
64 cifre.
TRASMETTERE ASCOLTANDO I TONI DI LINEA
DOCUMENTO PRONTO
1. Inserisci l'originale nel dispositivo d'introduzione automatica (ADF).
Il display visualizza nella riga superiore:
-
per espellere il primo, togli manualmente
1. Inserisci l'originale nel dispositivo d'introduzione automatica (ADF).
Il display visualizza nella riga superiore:
PER TRASMETTERE UN ORIGINALE
Il valore di partenza relativo alla risoluzione è: " "
(standard).
Se lo ritieni opportuno cambia i valori di contrasto e risoluzione come appena descritto in precedenza.
2. Per comporre il numero del corrispondente a cui desideri
inviare l'originale, premi i tasti:
.
Se lo desideri puoi selezionare il numero del corrispondente utilizzando le procedure veloci di selezione, vedi più avanti "Per programmare la selezione rapida e abbreviata", "Per trasmettere con la selezione rapida" e "Per trasmettere con la selezione abbreviata".
REGOLARE LA RISOLUZIONE
1. Premi il tasto
•
nota
E in alto a destra la durata della trasmissione in minuti e
secondi.
3. Per comporre il numero del corrispondente a cui desideri
inviare l'originale, premi i tasti:
Il numero del corrispondente può contenere al massimo
64 cifre.
4. Appena udirai il tono del facsimile del corrispondente,
premi il tasto:
La trasmissione è avviata. Sul display compare il messaggio "CONNESSIONE".
Se la trasmissione si è conclusa correttamente, al termine
della stessa sul display compare, per alcuni secondi, il
messaggio "TX COMPLETATA".
4
PER
TRASMETTERE SOLLEVANDO IL RICEVITORE TELEFONICO
PER
1. Inserisci l'originale nel dispositivo d'introduzione automatica (ADF).
Il display visualizza nella riga superiore:
TRASMETTERE UN ORIGINALE DA MEMORIA
1. Inserisci l'originale nel dispositivo d'introduzione automatica (ADF).
Il display visualizza nella riga superiore:
DOCUMENTO PRONTO
DOCUMENTO PRONTO
e in quella inferiore, il valore di partenza relativo al tipo di
contrasto previsto: "NORMALE".
e in quella inferiore, il valore di partenza relativo al tipo di
contrasto previsto: "NORMALE".
Il valore di partenza relativo alla risoluzione è: " "
(standard).
Se lo ritieni opportuno cambia i valori di contrasto e risoluzione come descritto in precedenza.
2. Solleva il ricevitore per prendere la linea.
Il valore di partenza relativo alla risoluzione è: "
(standard).
Se lo ritieni opportuno cambia i valori di contrasto e risoluzione come appena descritto in precedenza.
2. Premi il tasto
finché non compare sul display:
Il display visualizza:
TX DA MEMORIA
IN LINEA
3. Premi il tasto:
E in alto a destra la durata della trasmissione in minuti e
secondi.
3. Per comporre il numero del corrispondente a cui desideri
inviare l'originale, premi i tasti:
Il facsimile inizia a memorizzare l'originale. Terminata la
memorizzazione il display visualizza, per alcuni secondi
"DOC. N. XXXX" e poi:
DIGITA ORA
HH:MM
Il numero del corrispondente può contenere al massimo
64 cifre.
Se il facsimile del tuo corrispondente è predisposto alla
ricezione automatica, udirai in risposta il tono del
facsimile.
Se è invece predisposto alla ricezione manuale, ti risponderà lo stesso corrispondente che tu inviterai a premere il
tasto di avvio sul proprio facsimile, dopodiché attenderai
di udire il tono del facsimile.
4. Per avviare la trasmissione, premi il tasto:
4. Per digitare l'ora in cui desideri effettuare la trasmssione,
ad esempio "16:50", premi i tasti:
5. Per confermare sia l'ora corrente sia l'ora impostata al
punto 4, premi il tasto:
Il display visualizza:
DIGITA NUMERO
NUM/RAPIDA/ABBR.
Sul display compare il messaggio "CONNESSIONE".
6. Componi il numero del corrispondente in una delle modalità previste: direttamente dalla tastiera numerica oppure
attraverso i tasti di selezione rapida o i codici di selezione
abbreviata (vedi più avanti "Per programmare la selezione rapida e abbreviata").
A questo scopo, premi i tasti:
Se la trasmissione si è conclusa correttamente, al termine
della stessa sul display compare, per alcuni secondi, il messaggio "TX COMPLETATA".
RISELEZIONE
"
AUTOMATICA
Se la connessione non avviene a causa di anomalie di linea o perché
il numero del corrispondente è occupato, il facsimile riseleziona
automaticamente il numero fino a tre volte.
PER TRASMETTERE UN ORIGINALE A PIÚ CORRISPONDENTI
La memoria di cui è dotato il facsimile ti consente di inviare un
originale (anche ad un ora prestabilita: "Trasmissione differita") a
più corrispondenti (max. 10): "Trasmissione circolare". Vedi di seguito "Per trasmettere un originale da memoria".
7. Premi il tasto:
Il facsimile ti invita ad introdurre un altro numero:
DIGITA NUMERO
NUM/RAPIDA/ABBR.
Se desideri inviare l'originale a più di un corrispondente,
ripeti i due passi precedenti per ogni ulteriore corrispondente.
Se, invece, desideri inviare l'originale ad un solo corrispondente, passa direttamente al punto successivo senza
introdurre ulteriori numeri.
8. Per terminare la procedura, premi il tasto:
Terminata la procedura il display visualizza:
AUTOMATICA
TX DA MEMORIA
5
nota
PER
In caso di caduta di tensione, l'impostazione della trasmissione da
memoria sarà annullata.
SCEGLIERE LA MODALITÀ DI RICEZIONE
1. Premi il tasto
finché non compare sul display:
PER
MODO DI RICEZ.
MODIFICARE/RILANCIARE /CANCELLARE UNA
TRASMISSIONE DA MEMORIA GIÀ IMPOSTATA
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
AUTOMATICA
1. Premi il tasto
3. Per visualizzare le altre opzioni disponibili: "MANUALE"
e "TELEF./FAX", premi i tasti:
finché non compare sul display:
TX DA MEMORIA
2. Premi il tasto:
|/}
4. Per confermare l'impostazione, premi il tasto:
Il display visualizza:
GIA' IMPOSTATA
3. Premi il tasto:
5. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
Il display visualizza:
STAMPA IMPOST.?
Puoi scegliere tra le seguenti opzioni:
STAMPA IMPOST.? - Per stampare soltanto i parametri
relativi alla trasmissione da memoria. Terminata la stampa il facsimile ritorna automaticamente allo stato di attesa
iniziale.
CANC. IMPOST.? - Per cancellare l'impostazione. Il
facsimile ritorna alla stato di attesa iniziale.
VARIA PARAMETRI? - Per modificare il numero del
corripsondente o l'ora in cui desideri effettuare la trasmissione.
4. Per visualizzare una delle opzioni disponibili, premi i tasti:
5. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
Se hai scelto "VARIA PARAMETRI?", il display visualizza:
DIGITA ORA
HH:MM
Da questo punto in poi segui, la procedura "Per trasmettere un originale da memoria" dal passo 4.
PER RICEVERE
Puoi predisporre il facsimile a ricevere i documenti inviati dai tuoi corrispondenti in tre distinte modalità:
•
•
6
FARE PER RICEVERE NELLE VARIE MODALITÀ DI
RICEZIONE
RICEZIONE
MANUALE
1. Allo squillo del telefono solleva il ricevitore per prendere
la linea.
Il display visualizza:
IN LINEA
2. Non appena senti il tono del facsimile oppure se il corrispondente ti invita a ricevere, premi il tasto:
|/}
•
COME
Ricezione Manuale: Per tutte le occasioni in cui sei presente e
puoi quindi rispondere personalmente alle chiamate.
Ricezione Automatica: Per tutte le occasioni in cui sei assente
ma desideri comunque ricevere. Questa è la modalità in cui il tuo
facsimile è predisposto.
Ricezione con riconoscimento del tipo di chiamata: Con
questa modalità di ricezione, il facsimile, dopo un certo numero di
squilli (valore impostato: 2 squilli), si collega alla linea telefonica ed
è in grado di riconoscere se la chiamata in arrivo è una chiamata
facsimile o una chiamata telefonica.
Il display visualizza:
CONNESSIONE
3. Riaggancia il ricevitore.
Il facsimile inizia a ricevere e sul display compaiono alcune informazioni inerenti alla ricezione in corso tra cui il
numero di facsimile del tuo corrispondente o, se programmato, il suo nominativo.
A ricezione ultimata sul display compare, per alcuni secondi, il messaggio "RX COMPLETATA" e successivamente lo stato di attesa.
RICEZIONE
AUTOMATICA
Dopo due squilli il facsimile si predispone a ricevere. La
ricezione aviene come per la ricezione manuale.
RICEZIONE
AUTOMATICA CON RICONSCIMENTO DEL
TIPO DI CHIAMATA
Il comportamento del facsimile in questa modalità di ricezione dipende da chi lo chiama:
- Se a chiamare è un altro facsimile, dopo due squilli,
il tuo facsimile si predispone automaticamente a ricevere.
-
Se a chiamare è un telefono, dopo due squilli, il facsimile
emette un segnale acustico per circa 20 secondi e sul
display compare "ALZA IL RICEVITORE". Se non
sollevi il ricevitore entro i 20 secondi, il facsimile si
predispone automaticamente a ricevere.
6. Componi il numero di telefono o il numero di facsimile del
corrispondente (max. 64 cifre).
A questo scopo, premi i tasti:
7. Se vi sono numeri errati, posiziona il cursore sul numero
errato.
A questo scopo, premi i tasti:
Se sollevi il ricevitore prima che il facsimile si colleghi alla
linea telefonica e senti i toni di linea, devi:
1. Premere il tasto:
|/}
8. Dopodiché digita in sovrapposizione il numero corretto.
A questo scopo, premi i tasti:
2. Riagganciare il ricevitore.
-
nota
9. Per cancellare completamente il numero, premi il tasto:
Qualsiasi tipo di ricezione può essere interrotta premendo il tasto
. Il facsimile ritorna così allo stato di attesa iniziale.
10. Se il tuo facsimile è collegato ad una linea privata e hai
selezionato la modalità di uscita "FLASH", accedi alla linea pubblica premendo, prima di comporre il numero, il
tasto:
PER PROGRAMMARE LA SELEZIONE RAPIDA E
ABBREVIATA
Sul display compare una lettera "E" (esterno).
11. Per confermare l'impostazione, premi il tasto:
Il facsimile è anche in grado di svolgere procedure veloci di selezione, come la selezione rapida e la selezione abbreviata, per le quali
necessita però dell'opportuna programmazione.
LA
Il display visualizza:
1: NOME
Se fosse già stato memorizzato un nominativo, il display lo
visualizzerebbe.
SELEZIONE RAPIDA
12. Introduci il nominativo del corrispondente (max. 16 caratteri) come hai fatto per il tuo nominativo (vedi "Manca solo
il tuo nominativo e il tuo numero di facsimile", capitolo
"Cominciare subito").
A questo scopo, premi i tasti:
Puoi associare ad ognuno dei 10 tasti numerici (0 - 9) un
numero di facsimile o un numero di telefono e un
nominativo che verranno automaticamente selezionati
quando tu premi, per più di un secondo, il tasto stesso.
-
1. Premi il tasto
13. Se vi sono caratteri errati, posiziona il cursore sul carattere errato.
A questo scopo, premi i tasti:
finché non compare sul display:
CONFIGURAZ. FAX
2. Premi il tasto:
|/}
Il display visualizza:
14. Dopodiché digita in sovrapposizione il carattere corretto.
A questo scopo, premi i tasti:
DATA E ORA
3. Premi il tasto
-
finché non compare sul display:
15. Per cancellare completamente il nominativo, premi il tasto:
SELEZIONE RAPIDA
4. Premi il tasto:
16. Per confermare l'impostazione, premi il tasto:
Il display visualizza:
IMPOSTA SEL.RAP.
TASTO: 0-9
Il display visualizza:
IMPOSTA ALTRO: SI
5. Premi il tasto numerico a cui desideri associare il numero
di telefono o il numero di facsimile (ad esempio,
-
):
Il display visualizza:
A questo punto, puoi interrompere la procedura oppure
puoi programmare un altro tasto numerico di selezione rapida.
17. Per interrompere la procedura, premi il tasto:
1: NUMERO TEL.
Se fosse già stato memorizzato un numero di telefono o un
numero di facsimile, il display lo visualizzerebbe.
18. Per programmare un altro tasto numerico di selezione
rapida, ripeti la procedura dai passi relativi all'introduzione del numero e del nominativo del corrispondente.
7
LA
5. Per cancellare l'intero nome, premi il tasto:
SELEZIONE ABBREVIATA
Puoi associare attraverso dei codici (01 - 50) ulteriori
numeri di facsimile, di telefono e nominativi che
verranno automaticamente selezionati premendo il tasto
e digitando il codice stesso.
Segui i primi due passi della procedura relativa alla selezione rapida, poi:
1. Premi il tasto
6. Introduci in il nominativo nuovo (max. 16 caratteri).
A questo scopo, premi i tasti:
7. Per confermare l'impostazione, premi il tasto:
finché non compare sul display:
8. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
SELEZ. ABBREVIATA
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
IMPOSTA SEL.ABBR
(01-50):
PER TRASMETTERE CON LA SELEZIONE RAPIDA
1. Inserisci l'originale nel dispositivo d'introduzione automatica (ADF). Il display visualizza nella riga superiore:
3. Componi il codice a cui desideri associare il numero di
telefono o il numero di facsimile (ad esempio,
).
DOCUMENTO PRONTO
A questo scopo, premi i tasti:
-
e in quella inferiore, il valore di partenza relativo al tipo di
contrasto previsto: "NORMALE".
Il display visualizza:
01:NUMERO TEL.
Il valore di partenza relativo alla risoluzione è: " "
(standard).
Se lo ritieni opportuno cambia i valori di contrasto e risoluzione come descritto in "Per regolare il contrasto e la
risoluzione".
2. Premi, per più di un secondo, il tasto numerico desiderato
Da questo punto in poi, segui la procedura della selezione rapida a partire dai passi relativi all'introduzione del
numero e del nominativo del corrispondente.
nota
Se lo desideri, puoi stampare le informazioni memorizzate nei tasti 10
tasti numerici di selezione rapida e nei 50 codici di selezione abbreviata (vedi più avanti la sezione "Per stampare rapporti e liste").
PER
(ad esempio
-
MODIFICARE UN TASTO NUMERICO DI SELEZIONE
RAPIDA O UN CODICE DI SELEZIONE ABBREVIATA
PER
1. Segui la procedura della selezione rapida o la procedura
della selezione abbreviata fino a visualizzare:
- Per la selezione rapida
1: NUMERO TEL.
- Per la selezione abbreviata
O1:NUMERO TEL.
2. Per cancellare l'intero numero, premi il tasto:
3. Digita il numero di telefono o il numero di facsimile nuovo
(max. 64 cifre).
A questo scopo, premi i tasti:
4. Per confermare l'impostazione, premi il tasto:
Il display visualizza:
1: NOME
oppure
01:NOME
8
):
Il display visualizza le cifre del numero di facsimile che gli
hai associato. Se è stato memorizzato anche il nominativo, il display visualizza quest'ultimo.
A selezione ultimata, la trasmissione continua come già
conosci.
TRASMETTERE CON LA SELEZIONE ABBREVIATA
1. Inserisci l'originale nel dispositivo d'introduzione automatica (ADF). Il display visualizza nella riga superiore:
DOCUMENTO PRONTO
e in quella inferiore, il valore di partenza relativo al tipo di
contrasto previsto: "NORMALE".
Il valore di partenza relativo alla risoluzione è: "
(standard).
"
Se lo ritieni opportuno cambia i valori di contrasto e risoluzione come descritto in "Per regolare il contrasto e la
risoluzione".
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
RUBRICA
CODICE O < >
3. Componi il codice di selezione abbreviata desiderato (ad
esempio
2. Premi il tasto:
).
Il display visualizza:
CHIAM.ENTRANTI
A questo scopo, premi i tasti:
-
PER
3. Per visualizzare l'altra opzione disponibile: "CHIAMATE
USCENTI", premi i tasti:
Il display visualizza le cifre del numero di facsimile che gli
hai associato. Se è stato memorizzato anche il nominativo,
il display visualizza quest'ultimo.
A selezione ultimata, la trasmissione continua come già
conosci.
|/}
4. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
5. Per rintracciare, nella lista delle ultime 20 chiamate entranti o nella lista delle ultime 10 chiamate uscenti, il numero di facsimile o il nominativo del corrispondente a cui
desideri inviare l'originale, premi i tasti:
TRASMETTERE CON LA SELEZIONE RAPIDA O ABBREVIATA
MEDIANTE RICERCA NELLA AGENDA TELEFONICA
|/}
Se non ti ricordi a quale tasto numerico di selezione
rapida o a quale codice di selezione abbreviata hai associato un determinato numero di facsimile, puoi ugualmente avviare la trasmissione consultando la agenda
telefonica nel modo seguente:
1. Inserisci l'originale nel dispositivo d'introduzione automatica (ADF). Il display visualizza nella riga superiore:
6. Per avviare la trasmissione, premi il tasto:
PER STAMPARE RAPPORTI E LISTE
DOCUMENTO PRONTO
e in quella inferiore, il valore di partenza relativo al tipo di
contrasto previsto: "NORMALE".
Il valore di partenza relativo alla risoluzione è: " "
(standard).
Se lo ritieni opportuno cambia i valori di contrasto e risoluzione come descritto in "Per regolare il contrasto e la
risoluzione".
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
I RAPPORTI
Il facsimile, mediante la stampa dei rapporti ti offre la possibilità di
verificare l'esito di tutte le transazioni svolte (trasmissioni e ricezioni),
il volume di documenti gestiti e molte altre informazioni utili.
Il facsimile stampa i seguenti rapporti:
•
RUBRICA
CODICE O < >
Al ripristino delle condizioni di funzionamento, il facsimile stamperà
automaticamente un rapporto che indica il numero di pagine, fino
a quel momento contenute nella memoria, che hai perso. In tal
caso, ti consiglio di stampare il rapportio di attività per risalire al
numero o nome di chi ti ha inviato i documenti persi.
3. Per rintracciare il numero di facsimile o il nominativo del
corrispondente a cui desideri inviare il tuo originale, premi
i tasti:
|/}
4. Per avviare la trasmissione, premi il tasto:
PER
TRASMETTERE RICHIAMANDO UNO DEGLI ULTIMI
NUMERI ENTRANTI O UNO DEGLI ULTIMI
20
•
Rapporto attività: contiene i dati relativi alle ultime 42 transazioni svolte (trasmissioni e ricezioni), che il facsimile mantiene in
memoria e viene stampato automaticamente (dopo la
trentaduesima transazione) oppure su tua richiesta.
•
Rapporto ultima trasmissione: contiene i dati relativi all'ultima trasmissione e può essere stampato, previa programmazione, sempre e in modo automatico dopo ogni trasmissione
oppure su tua richiesta al momento desiderato.
•
Rapporto di trasmissione fallita: contiene anche esso i dati
relativi all'ultima trasmissione ma viene stampato in modo
automatico solo in caso di trasmissione fallita. Il facsimile è
predisposto a stampare in modo automatico questo tipo di rapporto, se lo vuoi disabilitare, vedi paragrafo relativo.
Rapporto ultima trasmissione circolare: contiene i dati relativi all'ultima trasmissione circolare e può essere stampato,
previa programmazione, sempre e in modo automatico dopo
ogni trasmissione circolare oppure su richiesta al momento
desiderato.
10 NUMERI CHIAMATI
1. Inserisci l'originale nel dispositivo d'introduzione automatica (ADF). Il display visualizza nella riga superiore:
DOCUMENTO PRONTO
e in quella inferiore, il valore di partenza relativo al tipo di
contrasto previsto: "NORMALE".
Il valore di partenza relativo alla risoluzione è: " "
(standard).
Se lo ritieni opportuno cambia i valori di contrasto e risoluzione come descritto in "Per regolare il contrasto e la
risoluzione".
Rapporto di caduta tensione: viene stampato sempre e in
modo automatico, qualora vi siano documenti in memoria,
in seguito a una, appunto, caduta di tensione.
•
9
COME
4. Premi il tasto
INTERPRETARE I RAPPORTI
finché non compare sul display:
• Att. N.
Numero progressivo delle transazioni (trasmissioni/ricezioni) svolte.
•
N. Doc
Numero di riferimento del documento memorizzato assegnato direttamente dal
facsimile.
•
Tipo
Tipo di transazione:
RAPP. TX FALLITA
Puoi scegliere una delle seguenti opzioni: "RAPP. TX:
SEMPRE" e "RAPPORTO TX: NO".
RAPP. TX FALLITA - Il facsimile stampa automaticamente
un rapporto solo dopo ogni trasmissione fallita.
RAPP. TX: SEMPRE - Il facsimile stampa automaticamente un rapporto dopo ogni trasmissione indipendentemente dall'esito della stessa.
RAPPORTO TX: NO - Il facsimile non stampa alcun rapporto.
5. Per visualizzare una delle opzioni disponibili, premi i tasti:
TX per la trasmissione.
RX o RX POLL per la ricezione.
• Numero Selezionato Numero di facsimile del corrispondente che
hai selezionato.
• Nome
Data/Ora
• Durata
6. Per confermare l'impostazione, premi il tasto:
Nominativo del corrispondente che hai chiamato. Compare solo se lo hai memorizzato
nei tasti di selezione rapida o nei codici di
selezione abbreviata. Questo campo non
compare nel rapporto di attività.
• Identificativo Ricevuto
•
|/}
Numero (ed eventuale nominativo) del
corrispondente selezionato. Questo numero corrisponde al numero che hai selezionato, solo se il corrispondente ha correttamente impostato il proprio numero di
facsimile. Altrimenti, può essere diverso
o addirittura mancare.
7. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
PER
Data e ora in cui è stata effettuata la transazione.
1. Premi il tasto
finché non compare sul display:
Durata della transazione (in minuti e secondi).
• Pagine
Numero totale delle pagine che hai trasmesso/ricevuto.
• Esito
Risultato della transazione:
ABILITARE/DISABILITARE LA STAMPA AUTOMATICA DEL
RAPPORTO DI TRASMISSIONE E CIRCOLARE
CONFIGURAZ. FAX
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
DATA E ORA
- OK: se la transazione si è conclusa correttamente.
3. Premi il tasto:
Il display visualizza:
- CODICE DI ERRORE XX: se la transazione non ha avuto luogo per la causa indicata dal codice di errore (vedi "I codici di
errore", capitolo "Problemi e soluzioni").
PARAMETRI VARI
4. Premi il tasto
finché non compare sul display:
RAPP. CIRCOL.:SI
PER ABILITARE/DISABILITARE LA STAMPA AUTOMATICA DEL
5. Per visualizzare l'altra opzione disponibile: "RAPP.
CIRCOL. :NO", premi i tasti:
RAPPORTO DI TRASMISSIONE E DI TRASMISSIONE FALLITA
|/}
6. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
1. Premi il tasto
finché non compare sul display:
CONFIGURAZ. FAX
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
DATA E ORA
3. Premi il tasto:
Il display visualizza:
PARAMETRI VARI
10
7. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
PER STAMPARE SU RICHIESTA IL RAPPORTO DI TRASMISSIONE, DI
ATTIVITÀ, DI TRASMISSIONE CIRCOLARE E LA LISTA CHIAMANTI
5. Per visualizzare le altre opzioni disponibili: "STAMPA:
N.ESCLUSI" e "USCITA MENU", premi i tasti:
|/}
6. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
1. Premi il tasto
finché non compare sul display:
nota
STAMPA RAPPORTO
Se hai scelto "STAMPA: INSTALL." o "STAMPA: N.ESCLUSI", al
termine della stessa il facsimile ritorna automaticamente allo stato di
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
attesa iniziale. Se hai scelto "USCITA MENU", premi il tasto
per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale.
RAPP. ULTIMA TX
Puoi scegliere una delle seguenti opzioni: "RAPP.ULTIMA
CIRC.", "RAPP. ATTIVITA'", "LISTA CHIAMANTI" o "NO
STAMPA".
3. Per visualizzare una delle opzioni disponibili, premi i tasti:
PER STAMPARE I PARAMETRI DI CONFIGURAZIONE E I DATI
RELATIVI ALLA SELEZIONE RAPIDA E ALLA SELEZIONE ABBREVIATA
|/}
4. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
1. Premi il tasto
finché non compare sul display:
Il facsimile, dopo avere eseguito la stampa, ritorna automaticamente allo stato di attesa iniziale.
CONFIGURAZ.FAX
2. Premi il tasto:
nota
Se hai scelto "NO STAMPA", premi il tasto
facsimile allo stato di attesa iniziale.
Il display visualizza:
DATA E ORA
per riportare il
3. Premi il tasto
finché non compare sul display:
LE LISTE
STAMPA CONFIGUR.
4. Premi il tasto:
In qualsiasi momento puoi ottenere la stampa delle liste complete
dei parametri di installazione e di configurazione nonché la stampa dei dati memorizzati nei tasti numerici di selezione rapida e
nei codici di selezione abbreviata.
Richiedendo la stampa delle liste dei parametri di installazione e configurazione puoi avere un resoconto aggiornato tanto dei valori
predefiniti quanto di quelli che, di volta in volta, hai impostato per adeguare il facsimile alle tue diverse esigenze d'impiego.
Il display visualizza:
PARAMETRI; SI
5. Per visualizzare le altre opzioni disponibili: "SEL. RAPIDA: SI", "SEL. ABBREV.: SI" e "STAMPA: NO", premi i
tasti:
|/}
6. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
PER
STAMPARE LA LISTA DEI PARAMETRI DI INSTALLAZIONE
E DEI NUMERI ESCLUSI
Il facsimile, dopo avere eseguito la stampa, ritorna automaticamente allo stato di attesa iniziale.
nota
1. Premi il tasto
finché non compare sul display:
INSTALLAZIONE
Se hai scelto "STAMPA: NO", premi il tasto
facsimile allo stato di attesa iniziale.
per riportare il
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
CONFIG.LINEA TEL.
3. Premi il tasto
finché non compare sul display:
STAMPA INSTALL.
4. Premi il tasto:
Il display visualizza:
STAMPA: INSTALL.
11
OPERAZIONI PIÙ SOFISTICATE
4. Premi il tasto
ALTRE PREDISPOSIZIONI UTILI PER LA
finché non compare sul display:
RICEZIONE
PER
ECCEDENZA: AUTO
5. Per scegliere uno degli altri parametri disponibili: "ECCEDENZA: NO" o "ECCEDENZA: SI", premi i tasti:
RIDURRE L'AREA DI UN DOCUMENTO IN RICEZIONE
|/}
1. Premi il tasto
6. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
finché non compare sul display:
CONFIGURAZ. FAX
2. Premi il tasto:
7. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
Il display visualizza:
DATA E ORA
NOTA
3. Premi il tasto
finché non compare sul display:
PARAMETRI STAMPA
4. Premi il tasto
finché non compare sul display:
RIDUZIONE: 94%
5. Per scegliere uno tra gli altri valori di riduzione disponibili:
"80%", "76%", "70%" e "NO", premi i tasti:
|/}
6. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
7. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
PER RICEVERE UN DOCUMENTO PIÙ LUNGO DEL FORMATO
CARTA UTILIZZATO
Se ricevi un documento più lungo del formato carta
utilizzato, puoi far stampare al tuo facsimile, su un altro
foglio, il testo in eccedenza.
1. Premi il tasto
finché non compare sul display:
CONFIGURAZ. FAX
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
DATA E ORA
3. Premi il tasto
finché non compare sul display:
PARAMETRI STAMPA
12
Se scegli il parametro "ECCEDENZA: AUTO", il facsimile stamperà
su un altro foglio il testo in eccedenza purché l'eccedenza superi i 12
mm.
Se scegli il parametro "ECCEDENZA: SI", il facsimile stamperà, sempre, il testo in eccedenza su un altro foglio.
Se scegli il parametro "ECCEDENZA: NO", il facsimile non stamperà
il testo in eccedenza.
PER ABILITARE/DISABILITARE LA RICEZIONE SILENZIOSA
Con le modalità di ricezione "AUTOMATICA", "TELEF./
FAX" puoi predisporre il facsimile a ricevere documenti
senza che all'arrivo della chiamata vengano emessi
degli squilli.
Con questa funzione abilitata, il comportamento del
facsimile dipende dalla modalità di ricezione selezionata e
da chi lo chiama:
• con la modalità "AUTOMATICA", il facsimile, all'arrivo di
una chiamata, non squilla mai;
• con le modalità "TELEF./FAX", il facsimile, all'arrivo di una
chiamata, non squilla solo se chi lo chiama è un altro
facsimile. Se la chiamata è una chiamata telefonica, il
facsimile emetterà una segnalazione acustica, al posto
degli squilli, per ricordarti di sollevare il ricevitore.
1. Premi il tasto
finché non compare sul display:
INSTALLAZIONE
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
CONFIG.LINEA TEL
3. Premi il tasto:
Il display visualizza:
FUNZIONI EVOLUTE
3. Premi il tasto:
4. Premi il tasto
Il display visualizza:
finché non compare sul display:
FUNZIONI EVOLUTE
RX SILENZ.:MAI
4. Premi il tasto
5. Per scegliere una delle altre opzioni disponibili: "RX
SILEN.:SEMPRE" o "RX SILEN.GIORN.", premi i tasti
finché non compare sul display:
|/}
ID CHIAMANTE: SI
6. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
7. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
5. Per visualizzare l'altra opzione disponibile: "ID CHIAMANTE: NO", premi i tasti:
|/}
6. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
7. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
nota
L'impostazione della ricezione silenziosa giornaliera ("RX SILEN.
GIORN.") viene annullata da una caduta di tensione.
nota
PER VISUALIZZARE L'IDENTIFICATIVO DEL CHIAMANTE
Questa funzione, attivabile dal gestore di rete telefonica
su richiesta dell'utente, è presente soltanto in alcuni paesi ed è compatibile con la Norma ETSI ETS 300 778-1.
Questa funzione ti consente di sapere subito chi ti sta
chiamando. Pertanto, potrai decidere se rispondere o
meno alla chiamata.
Con questa funzione il facsimile, se si trova in stato di
attesa, ad ogni chiamata visualizza sempre e in modo
automatico una delle seguenti informazioni:
•
numero o nome del corrispondente che ti ha chiamato;
•
PRIVATO: nel caso in cui il corrispondente abbia scelto di
non mostrare la propria identità;
NON DISPONIBILE: nel caso in cui il corrispondente sia
collegato a una centrale telefonica che non dispone di questo servizio.
•
Con questa funzione abilitata, nel caso di caduta tensione con conseguente perdita della data e dell'ora, quest'ultime verranno ripristinate
al ricevimento della prima chiamata.
PER MODIFICARE IL NUMERO DI SQUILLI
Questa funzione è abilitata soltanto in alcuni paesi.
Il facsimile, se predisposto alle modalità di ricezione "AUTOMATICA" e "TELEF./FAX, "risponde automaticamente
alle chiamate dopo un certo numero di squilli
Se lo desideri, puoi modificare il numero di squilli nel modo
seguente:
1. Premi il tasto
finché non compare sul display:
INSTALLAZIONE
2. Premi il tasto
Se, invece, stai programmando il tuo facsimile e desideri, all'arrivo di una chiamata, sapere chi ti sta chiamando, devi premere il tasto
prima di rispondere alla
chiamata.
Potrebbe comunque accadere che a causa della peculiarità della centrale telefonica a cui sei connesso, il numero
di chi ti chiama non sia visualizzato sul facsimile. Se incorri in questo inconveniente, contatta il centro di assistenza
tecnica del tuo paese.
Il facsimile è già predisposto a visualizzare
l'identificativo del chiamante. Tuttavia puoi predisporlo
a non visualizzarlo nel modo seguente:
1. Premi il tasto
finché non compare sul display:
NUM. SQUILLI: 02
3. Per visualizzare gli altri valori disponibili: "01", "03", "04",
"05", "06", "07" e "08", premi i tasti:
|/}
4. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
5. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
finché non compare sul display:
INSTALLAZIONE
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
CONFIG.LINEA TEL
13
PER
3. Premi il tasto:
MODIFICARE IL VOLUME DEGLI SQUILLI
Il display visualizza:
FUNZIONI EVOLUTE
1. Premi il tasto
4. Premi il tasto
finché non compare sul display:
finché non compare sul display:
CONFIGURAZ. FAX
DISTINT.SQUIL.:NO
2. Premi il tasto:
5. Premi i tasti
Il display visualizza:
DATA E ORA
|/}
finché non compare sul display:
CAMBIA CADENZA
3. Premi il tasto:
6. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
Il display visualizza:
Il display visualizza:
PARAMETRI VARI
AUTO RILEVAMENTO
4. Premi il tasto
7. Chiama il facsimile con la cadenza desiderata affinché il
facsimile la rilevi.
finché non compare sul display:
SQUILLO:ALTO
Il display visualizza:
RILEVATA
5. Per visualizzare le altre opzioni disponibili:
"SQUILLO:BASSO", "SQUILLO:MEDIO" o "SQUILLO:
NO", premi i tasti:
8. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
|/}
6. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
nota
7. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
Se il facsimile non riesce a rilevare quella specifica cadenza, sul display
compare il messaggio "NON RILEVATA". A questo punto, premi il tasto
PER ABILITARE/DISABILITARE IL RICONOSCIMENTO DELLA
e ripeti la procedura.
PER
MODIFICARE LA DURATA DEL SEGNALE ACUSTICO
CADENZA DEGLI SQUILLI
Questa funzione è abilitata soltanto in alcuni paesi.
In alcuni paesi, i locali gestori delle reti telefoniche offrono
la possibilità di assegnare alla stessa linea telefonica
due o più numeri, a cui corrispondono utenti diversi. All'atto della chiamata, una diversa cadenza di squilli indicherà quale utente deve rispondere.
Questa funzione si rivela utilissima in ambito domestico o
in piccoli uffici, dove la stessa linea telefonica è condivisa
da più persone.
Il tuo facsimile è in grado di "imparare" una di queste
cadenze (vedi procedura che segue). In questo modo, il
facsimile (nella modalità di ricezione "TELEF./FAX") quando riceve una chiamata con quella specifica cadenza di
squilli, si predispone sempre e solo alla ricezione di un
documento.
Quando il facsimile è predisposto alla ricezione automatica con riconoscimento del tipo di chiamata si comporta nel modo seguente:
• se chi lo sta chiamando è un facsimile, si disporrà automaticamente a ricevere dopo il numero di squilli predisposto;
• se chi lo sta chiamando è un apparecchio telefonico,
emetterà un segnale acustico per la durata di 20 secondi, allo scadere dei quali, se non avrai ancora sollevato il
ricevitore, si disporrà automaticamente a ricevere.
Se lo desideri, puoi modificare la durata del segnale acustico nel modo seguente:
1. Premi il tasto
Questa funzione è particolarmente indicata se associata alla ricezione silenziosa in quanto il facsimile squillerà
solo in caso di chiamata telefonica.
finché non compare sul display:
INSTALLAZIONE
2. Premi il tasto
1. Premi il tasto
finché non compare sul display:
finché non compare sul display:
TEMPO TEL/FAX:20
INSTALLAZIONE
3. Per visualizzare gli altri valori disponibili: "15", "30", o
"40", premi i tasti:
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
CONFIG.LINEA TEL
14
|/}
nota
4. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
5. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
Se sei collegato ad una linea privata, segui la stessa procedura fino
a visualizzare "LINEA PUBBLICA", premi i tasti |/} per visualizzare:
"LINEA PRIVATA" dopodiché continua come indicato nella procedura.
ALTRE PREDISPOSIZIONI UTILI PER LA
PER
MODIFICARE IL CODICE DEL COMANDO A DISTANZA
Se il facsimile è collegato a un telefono derivato che
lavora in multifrequenza ed è predisposto alla ricezione manuale, ad ogni chiamata da parte di un corrispondente che desidera inviarti un documento, tu puoi comandarlo a ricevere digitando il codice * * sullo stesso
telefono derivato. La manovra è assimilabile alla pressio-
TRASMISSIONE
PER
DI FACSIMILE
Le informazioni che costituiscono l'intestazione dell'originale da trasmettere (nominativo, numero di facsimile, data
e ora e numero di pagine) possono essere ricevute dal
facsimile del tuo corrispondente nella zona esterna all'area
del testo e quindi appena sotto il bordo superiore del foglio
oppure nella zona interna all'area del testo, leggermente
più in basso del caso precedente.
Il tuo facsimile è predisposto per inviare queste informazioni nella zona interna al testo.
Per cambiare posizione:
sul facsimile.
ne del tasto
CAMBIARE POSIZIONE DEL NOMINATIVO E DEL NUMERO
Di questo codice puoi sostituire il secondo "asterisco" utilizzando le cifre da 0 a 9.
1. Premi il tasto
finché non compare sul display:
INSTALLAZIONE
2. Premi il tasto:
1. Premi il tasto:
Il display visualizza:
finché non compare sul display:
CONFIG.LINEA TEL
CONFIGURAZ. FAX
3. Premi il tasto:
2. Premi il tasto:
Il display visualizza la linea sulla quale hai predisposto il
facsimile ad essere collegato, ad esempio:
Il display visualizza:
DATA E ORA
LINEA PUBBLICA
3. Premi il tasto:
4. Premi il tasto
Il display visualizza:
finché non compare sul display:
PARAMETRI VARI
CONTR. REMOTO:SI
4. Premi il tasto
5. Premi il tasto:
finché non compare sul display:
Il display visualizza il codice che hai precedentemente
impostato, ad esempio:
DIGITA CODICE
COD.(0/9,*) *8
INTESTAZIONE:INT
5. Per selezionare il parametro alternativo, premi i tasti:
|/}
6. Per digitare il nuovo codice, premi i tasti:
Il display visualizza:
INTESTAZIONE:EST
6. Per confermare l'impostazione, premi il tasto:
7. Per confermare il nuovo codice, premi il tasto:
8. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
7. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
NOTA
Se desideri disabilitare questa funzione, dopo il quarto passo, premi
i tasti |/} per visualizzare: "CONTR. REMOTO:NO", quindi premi
per confermare e il tasto
il tasto
allo stato di attesa iniziale.
per riportare il facsimile
15
PER
ABILITARE/DISABILITARE IL RILANCIO DI UNA
PER
REGOLARE IL VOLUME DELL'ALTOPARLANTE
TRASMISSIONE FALLITA DA MEMORIA
Se il volume sia dei toni di linea che dei segnali di connessione ti sembra troppo basso o troppo alto, regolalo
1. Premi il tasto
rispettivamente mediante il tasto
finché non compare sul display:
.
1. Premi il tasto:
CONFIGURAZ. FAX
Il display visualizza:
IN LINEA
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
2. Per aumentare o diminuire il volume dell'altoparlante, premi
il tasto:
DATA E ORA
Sul display compare, in alto a destra, il livello del volume
impostato.
3. Premi il tasto:
Il display visualizza:
PARAMETRI VARI
4. Premi il tasto
finché non compare sul display:
PER
RITRASM. DOC.:NO
REGOLARE IL VOLUME DELL'AVVISATORE ACUSTICO
L''avvisatore acustico indica sia particolari condizioni di
operatività del facsimile sia eventuali errori o anomalia di
funzionamento.
Il volume del avvisatore acustico può essere regolato su
tre livelli: "Alto", "Medio" e "Basso" o può essere completamente disattivato.
5. Per visualizzare l'altra opzione disponibile: "RITRASM.
DOC.:SI", premi i tasti:
|/}
6. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
7. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
1. Premi il tasto
finché non compare sul display:
CONFIGURAZ. FAX
2. Premi il tasto:
PER ASCOLTARE I SEGNALI DI CONNESSIONE
Il display visualizza:
DATA E ORA
Il facsimile è già predisposto affinché tu possa ascoltare i
toni di linea durante la fase di selezione nonché i segnali di connessione scambiati tra il tuo facsimile e quello
del tuo corrispondente. Se così non fosse, programmalo
come segue:
1. Premi il tasto
3. Premi il tasto:
Il display visualizza:
PARAMETRI VARI
4. Premi il tasto
finché non compare sul display:
finché non compare sul display:
AVVISATORE:BASSO
INSTALLAZIONE
5. Per visualizzare le altre opzioni disponibili:
"AVVISATORE:ALTO", "AVVISATORE:MEDIO" o
"AVVISATORE:NO", premi i tasti:
2. Premi il tasto
finché non compare sul display:
ASCOLTO LINEA:NO
6. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
4.
7. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
|/}
Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
5. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
16
|/}
3. Per visualizzare l'altra opzione disponibile: "ASCOLTO
LINEA:SI", premi i tasti:
PER
5. Per visualizzare l'altra opzione disponibile: "ECM: NO",
premi i tasti:
RIDURRE LA VELOCITÀ DI TRASMISSIONE
|/}
Il facsimile trasmette regolarmente alla velocità di 9600
bps (bit per secondo). La velocità di trasmissione a 4800
bps è consigliabile su linee telefoniche disturbate.
1. Premi il tasto
6. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
7. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
finché non compare sul display:
CONFIGURAZ. FAX
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
DATA E ORA
PER RICEVERE UN ORIGINALE CON
3. Premi il tasto:
IL METODO
POLLING
Il display visualizza:
PARAMETRI VARI
INNANZITUTTO,
4. Premi il tasto
CHE COS'È IL POLLING...
finché non compare sul display:
VELOCITA' TX 9.6
5. Per visualizzare l'altro valore disponibile: "VELOCITA'
TX 4.8", premi i tasti:
|/}
È una richiesta di trasmissione che un facsimile fa ad un altro facsimile in
modo che quest'ultimo invii il documento richiesto in modo automatico.
Le caratteristiche fondamentali della comunicazione con il metodo
polling sono due:
•
è l'utente che riceve il documento a richiederne l'invio. Cioè
un utente può collegarsi ad un altro facsimile e fare in modo che
esso gli inoltri automaticamente un documento (appositamente predisposto), anche in assenza dell'utente all'altro capo della linea.
•
la transazione viene addebitata a chi fa la richiesta di
trasmissione (cioè all'utente che riceve il documento) e non a
colui che trasmette il documento.
6. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
7. Per riportare il facsimile allo stato di attesa iniziale, premi il
tasto:
PER
ABILITARE/DISABILITARE LA MODALITÀ ECM
PER EFFETTUARE LA RICHIESTA
(POLLING IN RICEZIONE)
L'ECM (Modalità Correzioni Errori) è un sistema di correzione degli errori provocati dai disturbi di linea. Questa funzione ha effetto solo se è stata abilitata sia sul tuo facsimile
che su quello del corrispondente ed è evidenziata dalla
comparsa di una "E" sul display.
DI TRASMISSIONE
Accordati con il tuo corrispondente sull'ora in cui intendi
effettuare la richiesta di trasmissione in modo che questi
inserisca il documento da trasmettere nel suo facsimile.
Dopodiché predisponi il tuo facsimile a ricevere il documento, programmando il tipo di selezione con cui vuoi chiamare il tuo corrispondente e l'ora in cui vuoi ricevere il documento.
1. Premi il tasto
Il facsimile è già predisposto a trasmettere con questa modalità. Tuttavia puoi predisporlo a trasmettere in modo normale nel modo seguente:
1. Premi il tasto
finché non compare sul display:
finché non compare sul display:
CONFIGURAZ. FAX
RICEZ.POLLING
2. Premi il tasto:
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
Il display visualizza:
DATA E ORA
DIGITA ORA
HH:MM
3. Premi il tasto:
Il display visualizza:
A questo punto puoi confermare l'ora corrente oppure
digitare quella nuova in sovrapposizione, ad esempio
"18:20".
3. Per digitare l'ora nuova in sovrapposizione, premi i tasti:
PARAMETRI VARI
4. Premi il tasto:
Il display visualizza:
ECM: SI
-
17
4. Per confermare sia l'ora corrente sia quella nuova,
premi il tasto:
Il display visualizza:
DIGITA NUMERO
NUM/RAPIDA/ABBR.
5. Componi il numero del corrispondente in una delle modalità previste: direttamente dalla tastiera numerica oppure
attraverso i tasti di selezione rapida o i codici di selezione
abbreviata.
A questo scopo, premi i tasti:
6. Per confermare l'impostazione, premi il tasto:
Il facsimile visualizza, per alcuni secondi, il messaggio
"POLL IMPOSTATO" e poi ritorna automaticamente allo
stato di attesa iniziale. Sulla seconda riga del display
compare: "RX POLL.: 18:20.
NOTA
Puoi cancellare l'impostazione del polling in ricezione premendo il
tasto
PER
.
MODIFICARE/CANCELLARE UN POLLING IN RICEZIONE
GIÀ IMPOSTATO
1. Premi il tasto
finché non compare sul display:
RICEZ.POLLING
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
GIA' IMPOSTATA
3. Premi il tasto:
Il display visualizza:
VARIA PARAMETRI?
Puoi scegliere tra le seguenti opzioni:
CANC. IMPOST? - Per cancellare l'impostazione. Il
facsimile ritorna alla stato di attesa iniziale.
VARIA PARAMETRI? - Per variare l'ora in cui deve essere
effettuata la richiesta di trasmissione oppure il numero del
corrispondente da cui desideri ricevere l'originale.
4. Per visualizzare l'altra opzione disponibile: "CANC.
IMPOST?", premi i tasti:
|/}
5. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
Se hai scelto "VARIA PARAMETRI?", il display visualizza
DIGITA ORA
HH:MM
Da questo punto in poi, segui la procedura "Per effettuare la richiesta di trasmissione" dal passo 3.
18
PROBLEMI E SOLUZIONI
COSA ACCADE SE MANCA LA TENSIONE
In caso di caduta di tensione, il facsimile mantiene sempre
in memoria: i numeri programmati per la selezione rapida e abbreviata e i rapporti mentre i documenti contenuti nella memoria saranno persi.
Anche la data e l'ora verranno perse. Pertanto sarà necessario reimpostarle seguendo la procedura "Per impostare la
data e l'ora", capitolo "Cominciare subito".
COSA ACCADE SE LA CARTA O L'INCHIOSTRO
• se sta stampando un rapporto, il facsimile ti guiderà,
attraverso una serie di messaggi sul display, ad interrompere la stampa e a ritornare allo stato di attesa iniziale;
• se sta ricevendo un documento:
- interrompe la ricezione e inizia a memorizza il documento. Sul display compare il messaggio "RIC. IN
MEM."
Terminata la memorizzazione, sul display compare il messaggio "DOC. IN MEM."
A questo punto, il facsimile ti guiderà a rimuovere l'originale dal piano di introduzione automatica per documenti originali. Dopodiché riprenderà la stampa del documento
memorizzato.
SONO ESAURITI
PER I PICCOLI INCONVENIENTI
Se durante la ricezione manca la carta o si inceppa, si
esaurisce l'inchiostro, il coperchio del vano testina è
aperto, il supporto carta è chiuso oppure sollevi la
console operativa, la stampa si interrompe, sul display
compare l'opportuno messaggio e il documento che stai ricevendo viene temporaneamente registrato nella memoria. Posto rimedio alla anomalia, il facsimile riattiva la stampa.
SE LA TRASMISSIONE HA ESITO NEGATIVO
Talvolta, a causa di problemi di linea quali il traffico telefonico
troppo intenso o disturbi di altro genere, l'originale trasmesso
viene ricevuto male dal corrispondente, che ti chiede pertanto di ritrasmetterglielo.
In questi casi, è buona norma ritrasmettere l'originale a velocità inferiore. Il facsimile trasmette alla velocità di 9600 bps.
Per ridurre le rispettive velocità, segui la procedura descritta
nella sezione "Per ridurre la velocità di trasmissione", capitolo "Operazioni più sofisticate".
Se la trasmissione non avviene a causa di anomalie di linea o del facsimile, l'indicatore luminoso errore " " si accende e viene emesso un breve segnale acustico ; in questo
caso, il facsimile stampa automaticamente il rapporto di
trasmissione (vedi "Per stampare rapporti e liste", capitolo "Operazioni per la trasmissione e ricezione"), nel
quale un codice di errore indica la causa dell'anomalia
(troverai l'elenco di tutti i codici di errore nel più avanti").
COSA ACCADE SE INSERISCI UN ORIGINALE NEL
DISPOSITIVO D'INTRODUZIONE MENTRE IL
L'elenco che segue può servirti come guida per risolvere inconvenienti di lieve entità.
INCONVENIENTE
SOLUZIONE
Il facsimile non dà segni di
vita.
Controlla che sia collegato alla presa di alimentazione.
L'originale non si inserisce
correttamente.
Controlla che l'originale rispetti le
raccomandazioni elencate nel
paragrafo "Quali originali puoi
usare", capitolo "Operazioni per
la trasmissione e ricezione".
Il facsimile non riesce a
trasmettere.
Controlla che l'originale non sia
inceppato.
La linea è occupata: attendi che si
liberi, quindi ritrasmetti.
Il facsimile non riceve in modo
automatico.
Lo hai predisposto alla ricezione
manuale: predisponilo alla
ricezione automatica.
.Il facsimile non riesce né a
Controlla che l'originale o il foglio
di carta non siano inceppati.
copiare né a ricevere.
Stai utilizzando un tipo di carta
non idonea: controlla le
caratteristiche della carta elencate
nel capitolo "Dati tecnici".
Il facsimile stampa copie
completamente bianche.
Posiziona correttamente l'originale
con il lato da copiare rivolto verso
il basso.
FACSIMLE STA STAMPANDO
Se introduci un originale nel piano di introduzione per documenti originali, mentre il facsimile sta eseguendo una copia
oppure la stampa di un rapporto nonché la stampa di un
documento in ricezione, il facsimile si comporta come descritto di seguito:
• se sta eseguendo una copia, il facsimile ti guiderà, attraverso una serie di messaggi sul display, ad interrompe la
copia e a ritornare allo stato di attesa iniziale;
NOTA
Il mancato funzionamento del facsimile in trasmissione o ricezione può
anche dipendere da cause diverse da quelle appena elencate, che
ti verranno segnalate sotto forma di codice di errore nel "Rapporto di trasmissione" e nel "Rapporto di attività", vedi "Per stampare rapporti e liste", capitolo "Operazioni per la trasmissione
e ricezione".
19
I CODICI DI ERRORE
I codici di errore stampati sia sul rapporto di trasmissione che sul rapporto attività sono rappresentati da due cifre indicanti la causa dell'errore. Per motivi di spazio, sul rapporto attività viene riportato soltanto il codice a due cifre senza alcun messaggio.
20
CODICE
MESSAGGIO
CAUSA DELL'ERRORE
COSA DEVI FARE
OK
Nessun messaggio. Esito positivo.
02
CONNESSIONE IMPOSSIBILE
Il facsimile non rileva alcun tono di
linea oppure riceve segnalazioni
irregolari.
Verifica che il facsimile sia
collegato corretttamente alla linea
telefonica e che il ricevitore non sia
sollevato. Dopodiché ritenta la
connessione.
03
RISPOSTA NON RICEVUTA
Il corrispondente non risponde o
non è un facsimile.
Verifica che il numero del
corrispondente sia corretto.
04
ERRORE IN TRASMISSIONE
RITRASMETTI DA PAG. nn
È stata rilevata una anomalia
durante la trasmissione. "nn" =
numero di pagina su cui si è
rilevato l'errore.
Ripeti la trasmissione a partire dalla
pagina indicata sul rapporto.
05
RITRASMETTI LE PAGINE
nn, ..... nn
Ripeti la trasmissione delle paginae
Il facsimile del corrispondente ha
indicate sul rapporto.
rilevato degli errori durante la
ricezione. "nn" = numero di pagina
su cui si è rilevato l'errore.
07
DOCUMENTO TROPPO LUNGO
L'originale da trasmettere è troppo
lungo. Il tempo impiegato per la
trasmissione eccede i limiti
consentiti.
Suddividi l'originale da trasmettere.
08
CONTROLLA IL DOCUMENTO
Il lettore ottico non riesce a
leggere l'originale.
Rimuovi l'originale dall'ADF e
rinseriscilo nuovamente quindi
ritenta la connessione.
09
TX INTERROTTA CON STOP
Hai interrotto la trasmissione.
Nessuna azione.
10
Nessun messaggio
È stata rilevata una anomalia
durante la ricezione.
Chiama il corrispondente e chiedigli
di inviarti nuovamente il documento.
11
Nessun messaggio
Durante la fase di ricezione è
avvenuta una anomalia di stampa.
La ricezione ha proseguito in
memoria ma la memoria si è
riempita prima che la ricezione
terminasse.
Risolvi la anomalia e attendi che
termini la stampa del documento in
memoria.
13
ERRORE IN POLLING
Richiama il corrispondente.
Il corrispondente non ha lasciato
alcun originale nell'ADF e non ha
predisposto il suo facsimile alla
trasmissione con il metodo polling.
16
CADUTA DI TENSIONE SU PAG. nn È mancata la corrente durante una
fase di trasmissione o ricezione.
(OK)
Nessun messaggio.
Il documento è stato ricevuto ma la Chiama il corrispondente.
qualità di stampa è poco
soddisfacente.
OCC
LINEA OCCUPATA
La linea è occupata.
Nessuna azione.
Ripeti la trasmissione a partire dalla
pagina indicata sul rapporto.
Ritenta con linea libera.
DOC. IN MEM
SEGNALAZIONI E MESSAGGI
Gli eventuali inconvenienti che potrai riscontrare sono generalmente indicati da segnalazioni acustiche (accompagnate, alcune volte,
da segnalazioni visive: indicatore luminoso errore " " acceso)
oppure da messaggi di errore sul display.
Il facsimile emette inoltre delle segnalazioni acustiche e dei messaggi sul display, che non indicano una condizione di errore.
SEGNALAZIONI ACUSTICHE DI ERRORE
Segnale breve da 1 secondo
• Hai premuto un tasto sbagliato durante una qualsiasi fase operativa.
Segnale prolungato da 3 secondi più indicatore luminoso di errore acceso
• Transazione non avvenuta correttamente.
Segnale continuo
• Invito a riagganciare il ricevitore, se te ne sei scordato al termine di
qualunque operazione che ne abbia richiesto il sollevamento.
" premi il tasto
.
CONTROLLA CARTA, PREMI
Manca la carta nel vano di alimentazione carta: aggiungila e premi
per cancellare il messaggio sul display.
•
La carta non viene alimentata correttamente: riposiziona la carta
nel vano e premi il tasto
operatività del facsimile.
Si è inceppata la carta durante la copiatura o la ricezione: premi il
tasto
quindi, se il foglio non esce automaticamente, verifica
dove si è inceppato e poi rimuovilo (vedi "Per rimuovere fogli di
carta inceppati", capitolo "Operazioni di manutenzione").
ERRORE RX
La ricezione non è avvenuta correttamente: premi il tasto
per
spegnere l'indicatore luminoso errore " " e per cancellare il messaggio sul display.
ERRORE TX
La trasmissione non è avvenuta correttamente: premi il tasto
per spegnere l'indicatore luminoso errore " " e per cancellare il
messaggio sul display quindi ripeti la trasmissione.
È finito l'inchiostro nella cartuccia: sostituisci la testina di stampa (vedi
"Per sostituire la testina di stampa", capitolo "Operazioni di manutenzione").
MEMORIA PIENA
MESSAGGI DI ERRORE SUL DISPLAY
•
ERRORE CARTA, PREMI
FINE INCHIOSTRO!
nota
Per spegnere l'indicatore luminoso errore "
Il documento ricevuto è stato memorizzato perché era presente una
anomalia durante la fase di ricezione che ne impediva la stampa
immediata: verifica il tipo di anomalia (mancanza o inceppamento
carta, fine inchiostro, coperchio aperto ecc.) e ovvia all'inconveniente.
per ripristinare le condizioni di
CONTROLLA DOCUM., PREMI
L'originale non viene alimentato correttamente: riposiziona l'originale
nel piano di introduzione automatica (ADF) e premi il tasto
ripristinare le condizioni di operatività del facsimile.
per
COPERCHIO APERTO
Hai dimenticato di richiudere il coperchio del vano testina: richiudilo.
COPIA INTERROTTA
•
Hai interrotto la copiatura premendo il tasto
.
•
Si è verificata un'anomalia durante la fase di copiatura dell'originale che ne impediva la stampa: verifica sul display il tipo di anomalia
e ovvia all'inconveniente.
Uno o più documenti ricevuti in memoria, a causa di una anomalia
verificatasi durante la ricezione, hanno riempito la memoria: verifica il
tipo di anomalia (mancanza o inceppamento carta, fine inchiostro, coperchio aperto, ecc.) e ovvia all’inconveniente. I documenti verranno
automaticamente stampati lasciando così libera la memoria.
NON PROGRAMMATO
Hai scelto un tasto di selezione rapida o un codice di selezione abbreviata che non hai previamente programmato: programma il tasto o il
codice (vedi "Per programmare la selezione rapida e abbreviata",
capitolo "Operazioni per la trasmissione e ricezione").
RIC. IN MEM.
La ricezione prosegue in memoria perché vi è stata una anomalia
durante la fase di ricezione di un documento che ne impediva la stampa: verifica, sulla riga inferiore del display, il tipo di anomalia e ovvia
all'inconveniente.
RISELEZIONE NNN
La connessione non è avvenuta a causa di anomalie di linea o perché
il corrispondente è occupato: il facsimile è in attesa di effettuare i tentativi di riselezione automatica.
RISEL. POLL NNN
Hai impostato un polling in ricezione e la connessione non è avvenuta
a causa di anomalie di linea o perché il corrispondente è occupato: il
facsimile è in attesa di effettuare i tentativi di riselezione automatica.
21
SYSTEM ERROR NN
Si è verificata una anomalia bloccante del facsimile:
spegni e riaccendi il facsimile. Se l'errore permane, spegni il facsimile
e chiama il servizio di assistenza tecnica.
TOGLI DOCUMENTO, PREMI
•
Si è inceppato un originale durante la copiatura o la trasmissione:
premi il tasto
quindi, se l’originale non esce automaticamente, rimuovi manualmente l’originale inceppato (vedi “Per rimuovere originali inceppati”, capitolo "Operazioni di manutenzione").
•
Hai interrotto la fase di scansione dell'originale premendo il tasto
.
RX COMPLETATA
La ricezione è avvenuta correttamente.
RX INTERROTTA
Hai interrotto la ricezione premendo il tasto
.
RX POLL: HH:MM
Hai effettuato una richiesta di trasmissione (Polling in ricezione).
SELEZIONE
Il facsimile sta effettuando la selezione del numero del corrispondente
che hai chiamato.
STAMPA IN CORSO
Il facsimile sta eseguendo la stampa di un rapporto o di una lista.
VERIFICA TESTINA
•
Il facsimile non rileva la presenza della testina di stampa perché ti
sei dimenticato di inserirla oppure perché non l’hai inserita correttamente: inserisci/reinserisci la testina di stampa.
•
Alcuni ugelli della testina risultano danneggiati influendo negativamente sulla qualità di stampa: effettua la procedura di ripristino
della testina (vedi “Ripristino della testina di stampa e il controllo manuale degli ugelli”, capitolo "Operazioni di manutenzione").
TESTINA NUOVA?, 1=SI 0=NO
Hai inserito una testina di stampa per la prima volta oppure l’hai tolta
e reinserita: rispondi in modo opportuno. Se rispondi affermativamente ma la testina non è nuova il facsimile non rileverà la fine dell'inchiostro.
TRASMISSIONE
Vi è una trasmissione in corso.
TX COMPLETATA
La trasmissione è avvenuta correttamente.
ALTRE SEGNALAZIONI ACUSTICHE
TX DA MEMORIA
Hai impostato una trasmissione da memoria
Segnale breve da 1 secondo
• Transazione avvenuta correttamente.
Segnale intermittente da 20 secondi
• Invito a sollevare il ricevitore per rispondere a una chiamata telefonica.
TX IN CORSO
Vi è una trasmissione in corso.
TX INTERROTTA
Hai interrotto la trasmissione premendo il tasto
ALTRI MESSAGGI SUL DISPLAY
ALZA RICEVITORE
Il corrispondente ha prenotato una comunicazione vocale: solleva il
ricevitore per rispondere alla chiamata.
CONNESSIONE
Il facsimile sta effettuando la connessione con il facsimile del tuo corrispondente.
DOCUMENTO PRONTO
Hai inserito correttamente l'originale nell'ADF.
IN LINEA
Hai preso la linea telefonica sollevando il ricevitore del telefono collegato.
LINEA IN ATTESA, PREMI ATTESA
Hai momentaneamente sospeso una conversazione telefonica pre: ripremi il tasto
per poter conversare
mendo il tasto
nuovamente con il corrispondente.
MEMORIZZAZIONE
Il facsimile sta memorizzando le pagine che costituiscono l'originale
da copiare.
22
.
TX ORE: HH:MM
Hai impostato una trasmissione ad un ora prestabilita (trasmissione
differita da memoria).
VERIFICA STAMPA
1=ESCI 0=RIPETI
Il facsimile ha effettuato automaticamente un controllo degli ugelli della testina di stampa con la conseguente prova di stampa: dalla prova
verifica se la qualità di stampa è accettabile e scegli in modo opportuno.
OPERAZIONI DI MANUTENZIONE
PER SOSTITUIRE LA TESTINA DI STAMPA
8. Inserisci la testina nuova nel suo alloggiamento con i contatti elettrici rivolti verso il vano testina (fig. 8).
9. Spingi la testina nuova fino a sentire lo scatto che ne conferma il
corretto inserimento (fig. 9).
10. Richiudi quindi la console operativa e riposiziona il ricevitore telefonico nella sua sede.
nota
Se hai sostituito la testina perché si è esaurito l'inchiostro, il
facsimile, alla chiusura della console operativa, riconosce automaticamente l'avvenuta sostituzione e sul display compare il messaggio
"TESTINA NUOVA? 1 = SI, 0 =NO". Imposta il valore 1.
A questo punto il facsimile esegue automaticamente la procedura di
ripristino della testina di stampa e il controllo degli ugelli, stampandone il risultato diagnostico. Procedi all'esame del risultato diagnostico, facendo riferimento a "Inserisci la testina di stampa",
capitolo "Cominciare subito".
Se, invece, l'hai sostituita a causa di un deterioramento della qualità di stampa, procedi come segue:
1. Premi il tasto
finché non compare sul display:
MANUT.TESTINA
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
TESTINA NUOVA:SI
3. Premi il tasto:
Il display visualizza:
RIPRISTINO
Il facsimile esegue l'operazione di ripristino della testina di
stampa e il controllo degli ugelli, stampandone il risultato
diagnostico.
Procedi all'esame del risultato diagnostico, facendo riferimento a "Inserisci la testina di stampa", capitolo "Cominciare subito".
RIPRISTINO DELLA TESTINA DI STAMPA E
CONTROLLO DEGLI UGELLI
1. Abbassa il ricevitore telefonico e disponilo su un piano stabile (fig. 1).
2. Sgancia e solleva la console operativa come indicato dalla frecce
(fig.. 2).
3. Sblocca la testina di stampa agendo sulla levetta, come indicato
dalla freccia (fig. 3).
4. Estrai la testina usata dal suo alloggiamento (fig. 4).
5. Estrai la testina nuova dalla sua confezione e, tenendola per entrambi i lati, rimuovi la pellicola che protegge gli ugelli (fig. 5).
Attenzione!
6. Evita di toccare gli ugelli (fig. 7).
7. Evita di toccare i contatti elettrici (fig. 6).
Nel caso si verifichi un deterioramento della qualità di
stampa, puoi procedere a un'operazione rapida di ripristino della testina di stampa e di controllo degli ugelli che
termina con la stampa del risultato diagnostico relativo alla
loro condizione.
1. Premi il tasto
finché non compare sul display:
MANUT.TESTINA
2. Premi il tasto:
Il display visualizza:
TESTINA NUOVA:SI
23
3. Per visualizzare l'altra opzione disponibile: "TESTINA
NUOVA:NO", premi i tasti:
|/}
4. Per confermare la tua scelta, premi il tasto:
Il display visualizza
RIPRISTINO
5. Per confermare l'impostazione, premi il tasto:
Il display visualizza:
RIPRISTINO
Il facsimile esegue l'operazione di ripristino della testina di
stampa e il controllo degli ugelli, stampandone il risultato
diagnostico.
Procedi all'esame del risultato diagnostico, facendo riferimento a "Inserisci la testina di stampa", capitolo "Cominciare subito".
nota
Se desideri, in qualsiasi momento, interrompere la procedura, premi il
tasto
.
nota
Se, dopo aver eseguito la procedura di ripristino, il risultato diagnostico fosse ancora inferiore alle aspettative, esegui nell'ordine le seguenti
manovre, arrestandoti appena ottieni un campione di stampa soddisfacente:
- Effettua, sul facsimile, la copia di un documento con il tipo di grafica o testo desiderato e valutane la qualità.
- Cambia il tipo di carta (la carta in uso potrebbe essere particolarmente porosa) e ripeti ancora una volta la procedura.
- Estrai e reinserisci la testina.
- Estrai la testina e controlla visivamente se vi è un corpuscolo sugli
ugelli di stampa; in caso affermativo, rimuovi il corpuscolo con cautela, evitando di toccare i contatti elettrici. Reinserisci, infine, la
testina.
- Estrai la testina e pulisci i contatti elettrici sia della testina che del
carrellino porta testina, vedi di seguito "Per pulire i contatti elettrici della testina di stampa"
- Reinserisci la testina.
- Chiama l'assistenza tecnica.
PER PULIRE I CONTATTI ELETTRICI DELLA
TESTINA DI STAMPA
Con il facsimile scollegato dalla presa di alimentazione:
24
1. Abbassa il ricevitore telefonico e disponilo su un piano stabile (fig. 1).
2. Sgancia e solleva la console operativa come indicato dalla frecce
(fig. 2).
3. Sblocca la testina di stampa agendo sulla levetta, come indicato
dalla freccia (fig. 3).
4. Estrai la testina dal suo alloggiamento (fig. 4).
5. Pulisci i contatti elettrici usando un panno leggermente inumidito
(fig. 5).
Attenzione!
Non toccare gli ugelli.
6. Pulisci con un panno leggermente inumidito anche i contatti elettrici del carrellino porta testina (fig. 6).
7. Inserisci nuovamente la testina nel suo allogiamento con i contatti
elettrici rivolti verso il vano testina..
8. Spingi la testina fino a sentire lo scatto che ne conferma il corretto
inserimento.
9. Richiudi il la console operativa e riposiziona il ricevitore telefonico
nellla sua sede.
PER PULIRE IL LETTORE OTTICO
La polvere accumulata sul vetro del lettore ottico può causare problemi per la lettura dei documenti. Per evitare tali inconvenienti, devi
pulire di tanto in tanto il vetro come segue:
Con il facsimile scollegato dalla presa di alimentazione:
PER RIMUOVERE ORIGINALI INCEPPATI
Durante la trasmissione o la copiatura, può accadere che un originale rimanga inceppato. Tale condizione è segnalata sul display con
il messaggio: "TOGLI DOCUMENTO, PREMI
".
. Se l'originale
Prova ad espellere l'originale premendo il tasto
non esce, devi estrarlo manualmente come segue:
1. Abbassa il ricevitore telefonico e disponilo su un piano stabile (fig. 1).
2. Sgancia e solleva la console operativa come indicato dalla frecce
(fig. 2).
3. Sposta il carrello porta testina fino a portarlo sull'estremità sinistra
del facsimile (fig. 3).
4. Sgancia il rullo di trascinamento carta agendo sulla levetta, come
indicato dalla freccia (fig. 4).
5. Rimuovi il rullo dal suo alloggiamento (fig. 5).
6. Pulisci il vetro del lettore ottico usando un panno inumidito con
un prodotto specifico per la pulizia dei vetri quindi asciugalo accuratamente (fig. 6).
Attenzione!
Non versare o spruzzare direttamente sul vetro il prodotto per
la pulizia.
7. Posiziona un'estremità del rullo sul perno situato sulla parte sinistra del facsimile, come indicato dalla freccia (fig. 7).
8. Aggancia il rullo agendo sulla levetta, come indicato dalla freccia
(fig. 8).
9. Richiudii la console operativa e riposiziona il ricevitore telefonico
nellla sua sede.
nota
Per verificare se il lettore ottico è pulito, esegui una copia con un originale bianco. Se sulla copia dovessero comparire delle righe verticali
e un ulteriore esame del lettore ottico rivelasse una perfetta pulizia,
rivolgiti al personale tecnico qualificato.
oppure
Rimuovi l'originale facendo attenzione a non strapparlo.
PER RIMUOVERE FOGLI DI CARTA INCEPPATI
Se la carta che serve a stampare documenti in ricezione o a copiare
gli originali dovesse incepparsi (questa condizione sarà segnalata sul
display con il messaggio "ERRORE CARTA, PREMI
"), prova ad
espellere il foglio premendo il tasto
estrarlo manualmente come segue:
. Se il foglio non esce, devi
PER PULIRE LA CARROZZERIA
1. Scollega il facsimile dalla presa di alimentazione e dalla presa
telefonica.
2. Utilizza unicamente un panno morbido che non si sfilacci, inumidito con un detergente neutro diluito in acqua.
oppure
Rimuovi il foglio facendo attenzione a non strapparlo.
25
nota
Se dopo aver eseguito le oprazioni di rimozione non riesci ancora a
rimuovere l'originale o il foglio di carta inceppato, può darsi che esso
sia rimasto agganciato all'interno del facsimile. A questo punto, procedi come segue:
1. Abbassa il ricevitore telefonico e disponilo su un piano stabile
(vedi fig. 1 della procedura "Per pulire il lettore ottico").
2. Sgancia e solleva la console operativa (vedi fig. 2 della procedura "Per pulire il lettore ottico").
3. Sposta il carrello porta testina fino a portarlo sull'estremità sinistra
del facsimile (vedi fig. 3 della procedura "Per pulire il lettore
ottico").
4. Sgancia il rullo di trascinamento carta agendo sulla levetta (vedi
fig. 4 della procedura "Per pulire il lettore ottico").
5. Rimuovi il rullo dal suo alloggiamento (vedi fig. 5 della procedura
"Per pulire il lettore ottico").
6. Rimuovi l'originale o il foglio di carta inceppato.
7. Posiziona un'estremità del rullo sul perno situato sulla parte sinistra del facsimile (vedi fig. 7 della procedura "Per pulire il lettore
ottico").
8. Aggancia il rullo agendo sulla levetta (vedi fig. 8 della procedura
"Per pulire il lettore ottico").
9. Richiudii la console operativa e riposiziona il ricevitore telefonico
nellla sua sede.
26
DATI TECNICI
CARATTERISTICHE
GENERALI
Modello ..................... Ricetrasmettitore da tavolo
Display ....................... LCD 16 + 16 crt.
Capacità memoria ...... (*) 19 pagine
Dimensioni
Larghezza .................. 340 mm
Profondità ................... 220 mm - 235 mm (**)
Altezza ....................... 133 mm - 272 mm (**)
Peso ........................... 2,5 Kg circa
CARATTERISTICHE DI COMUNICAZIONE
Rete telefonica ........... Pubblica/privata
Compatibilità .............. ITU T30
Velocità di comunicazione ................... 9600-7200-4800-2400
(con "fall back" automatico)
Metodo di compressione ..................... MH,MR,MMR
CARATTERISTICHE
DI RICEZIONE
Sistema di stampa ........ Stampa su carta comune con stampante a
getto di inchiostro
Larghezza max. di stampa .................. 204 mm
Carta di stampa ................................... A4 (210 x 297 mm)
Alimentazione carta ... Cassetta per carta comune (max. 40 fogli
80 gr/m2)
(**) = Con l'estensione supporto carta.
(*) = Formato ITU-TS, Test Sheet n.1 (Slerexe Letter) in risoluzione
standard e compressione MH.
CARATTERISTICHE DI ALIMENTAZIONE
Tensione .............................................. 220-240 VAC oppure 110240 VAC (vedi targhetta sul
fondello del facsimile)
Frequenza ........................................... 50-60Hz (vedi targhetta sul
fondello del facsimile)
Potenza assorbita:
- In stato di attesa ............................... 4W (circa)
- Potenza max. .................................... 35W
CONDIZIONI AMBIENTALI
Temperatura ............... da 5oC a +35oC (funzionamento)
................................... da -15oC a +45oC (trasporto)
................................... da 0oC a +45oC (immagazzinamento e
stazionamento)
Umidità relativa .......... 15%-85% (funzionamento, immagazzinamento e stazionamento)
................................... 5%-95% (trasporto)
CARATTERISTICHE DEL LETTORE
Metodo si scansione ........................... CIS
Risoluzione di lettura:
- Orizzontale ........................................ 8 pixel/mm
- Verticale STANDARD ........................ 3,85 linee/mm
- Verticale FINE ................................... 7,7 linee/mm
CARATTERISTICHE DI TRASMISSIONE
Tempo trasmissione ............................ 11s circa (a 9600 bps)
Capacità dispositivo di introduzione
originali ................................................ Automatica (ADF):
............................................................ 5 fogli A4 (70-90gr/m2)
27
INDICE ANALITICO
Display IV
altri messaggi 22
messaggi di errore 21
Dispositivo di introduzione originali
dispositivo automatico (ADF) IV
A
Ambiente
riciclo ambientale
I
C
Caratteristiche di linea
linea privata 1
linea pubblica 1
per collegarlo ad una linea privata (pbx) 1
per collegarlo ad una linea pubblica 1
Carrozzeria
pulizia 25
Carta
cassetta di alimentazione per carta comune (ASF)
inceppata 19
manca la carta 19
per caricare la carta di stampa X
per rimuovere fogli di carta inceppati 25
Centrale telefonica
privata (centralino) 1
pubblica 1
Codice del comando a distanza 15
Codici di errore 19, 20
Collegamento
alla linea telefonica V
alla rete di alimentazione V
del ricevitore telefonico V
prese di collegamento IV
Configurazione
esigenze di omologazione I
impostazione di alcuni parametri VI
stampa dei parametri di configurazione 11
Console II, III
Contatti elettrici
del carrellino porta testina 24
Contrasto
regolazioni 3
Copia
interrompere la copiatura XVII
per fare una copia XVI
quali originali puoi copiare XVI
valore di riproduzione XVII
valori di contrasto e risoluzione XVI
D
Data e ora
per impostare la data e l'ora VII
per modificare la data e l'ora VIII
Dati tecnici
caratteristiche del lettore 27
caratteristiche di alimentazione 27
caratteristiche di comunicazione 27
caratteristiche di ricezione 27
caratteristiche di trasmissione 27
caratteristiche generali 27
condizioni ambientali 27
28
E
ECM (Modalità Correzioni Errori)
17
I
IV
Identificativo del mittente
nominativo VIII
nominativo e numero di facsimile
posizione IX, 15
numero di facsimile VIII
Imballo
contenuto dell'imballo V
Indicatore luminoso "ERRORE" 21
L
Lettore ottico
pulizia 25
Liste
dati selezione rapida e selezione abbreviata 11
lista dei numeri esclusi 11
lista dei parametri di configurazione 11
lista dei parametri di installazione 11
M
Manutenzione
controllo degli ugelli 23
per pulire i contatti elettrici 24
per pulire il lettore ottico 24
per pulire la carrozzeria 25
per rimuovere fogli di carta inceppati 25
per rimuovere originali inceppati 25
per sostituire la testina di stampa 23
precauzioni per l'uso I
ripristino della testina di stampa 23
Memoria
trasmissione da memoria 5
per modificare/rilanciare/cancellare 6
Messaggi
altri messaggi sul display 22
messaggi di errore sul display 21
O
Originali
dispositivo automatico di introduzione (ADF) XII
per rimuovere originali inceppati 25
quali originali puoi usare 3
Selezione rapida
per modificare 8
per telefonare con la selezione rapida XV
per trasmettere con la selezione rapida 8
P
Polling
cos'è il polling 17
per modificare/cancellare il polling in ricezione
polling in ricezione 17
Problemi e soluzioni
i piccoli inconvenienti 19
la carta o l'inchiostro sono esauriti 19
la trasmissione ha esito negativo 19
manca la tensione 19
18
R
Rapporti
come interpretare i rapporti 10
rapporto attività 9
rapporto di caduta tensione 9
rapporto di trasmissione fallita 9
rapporto ultima trasmissione 9
rapporto ultima trasmissione circolare 9
stampa automatica 10
stampare su richiesta 11
Ricezione
per modificare il codice del comando a distanza 15
per modificare il numero di squilli 13
per modificare il volume degli squilli 14
per modificare la durata del segnale acustico 14
per ridurre l'area di un documento in ricezione 12
per scegliere la modalita' di ricezione XIII, 6
per visualizzare l'identificativo del chiamante 13
ricezione automatica XIII, 6
con riconscimento del tipo di chiamata 6
ricezione in assetto "telef./fax" XIV
ricezione manuale XIII, 6
ricezione silenziosa 12
riconoscimento della cadenza degli squilli 14
testo in eccedenza 12
Riselezione automatica 5
Risoluzione
regolazioni 3
S
Segnalazioni
altre segnalazioni acustiche 22
segnalazioni acustiche di errore 21
Segnalazioni acustiche 22
Segnali di connessione 16
Selezione
a toni = multifrequenza 1, 2
ad impulsi = decadica 1, 2
Selezione abbreviata
per modificare 8
per programmare 8
per telefonare con la selezione abbreviata XV
per trasmettere con la selezione abbreviata 8
T
Telefono
per richiamare gli ultimi numeri XVI
per telefonare con la selezione abbreviata XV
per telefonare con la selezione rapida XV
per telefonare mediante ricerca nell'agenda XV
utilizzo del telefono XV
Tensione
manca la tensione 19
Testina di stampa
per inserire la testina di stampa X, 23, 24
per pulire i contatti elettrici 24
per sostituire la testina di stampa 23
procedura di ripristino e controllo degli ugelli XI, 23
Trasmissione
per abilitare/disabilitare la modalità ECM 17
per ascoltare i segnali di connessione 16
per interrompere una qualsiasi trasmissione 4
per regolare il contrasto e la risoluzione 3
Per regolare il volume dell'altoparlante 16
per regolare il volume dell'avvisatore acustico 16
per richiamare gli ultimi numeri 9
per ridurre la velocità di trasmissione 17
per trasmettere ascoltando i toni di linea XII, 4
per trasmettere con la selezione abbreviata 8
per trasmettere con la selezione rapida 8
per trasmettere mediante ricerca nella agenda 9
per trasmettere sollevando il ricevitore XII, 5
per trasmettere un originale XII, 4
per trasmettere un originale da memoria 5
quali originali puoi usare XII, 3
rilancio di una trasmissione fallita da memoria 16
trasmissione circolare 5
V
Velocità di trasmissione 17
Volume degli squilli 14
Volume del altoparlante 16
Volume dell'avvisatore acustico 16
29
DIRETTIVA 2002/96/CE SUL TRATTAMENTO, RACCOLTA, RICICLAGGIO E
SMALTIMENTO DI APPARECCHIATURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE E LORO
COMPONENTI
INFORMAZIONI
1. PER I PAESI DELL'UNIONE EUROPEA (UE)
E' vietato smaltire qualsiasi apparecchiatura elettrica ed elettronica come rifiuto solido urbano: è obbligatorio effettuare una
sua raccolta separata.
L'abbandono di tali apparecchiature in luoghi non specificatamente predisposti ed autorizzati, può avere effetti pericolosi
sull'ambiente e sulla salute.
I trasgressori sono soggetti alle sanzioni ed ai provvedimenti a norma di Legge.
PER SMALTIRE CORRETTAMENTE LE NOSTRE APPARECCHIATURE POTETE:
a) Rivolgervi alle Autorità Locali che vi forniranno indicazioni e informazioni pratiche sulla corretta gestione dei rifiuti, ad
esempio: luogo e orario delle stazioni di conferimento, ecc.
b) All'acquisto di una nostra nuova apparecchiatura, riconsegnare al nostro Rivenditore un'apparecchiatura usata, analoga
a quella acquistata.
Il simbolo del contenitore barrato, riportato sull'apparecchiatura, significa che:
- l'apparecchiatura, quando sarà giunta a fine vita, deve essere portata in centri di raccolta attrezzati e deve
essere trattata separatamente dai rifiuti urbani;
- Olivetti garantisce l'attivazione delle procedure in materia di trattamento, raccolta, riciclaggio e smaltimento
della apparecchiatura in conformità alla Direttiva 2002/96/CE (e succ.mod.).
2. PER GLI ALTRI PAESI (NON UE)
Il trattamento, la raccolta, il riciclaggio e lo smaltimento di apparecchiature elettriche ed elettroniche dovrà essere effettuato
in conformità alle Leggi in vigore in ciascun Paese.
DICHIARAZIONE CE DI CONFORMITA' del COSTRUTTORE secondo EN45014
MANUFACTURER’S CE DECLARATION of CONFORMITY according to EN 45014
OLIVETTI S.p.A
Via Jervis, 77 - IVREA (TO) - ITALY
Dichiara sotto la sua responsabilita' che:
Declares under its sole responsibility that:
questo modello telefax commercializzato con il marchio Olivetti
this fax model distributed on the market under the Olivetti brand name
è CONFORME alla Direttiva 1999/5/CE del 9 marzo 1999
is IN COMPLIANCE with directive 99/5/EC dated 9th march 1999
e soddisfa i requisiti essenziali di Compatibilità Elettromagnetica e di Sicurezza previsti dalle Direttive:
fulfills the essential requirements of Electromagnetic Compatibility and of Electrical Safety as prescribed by the
Directives:
89/336/CEE del 3 maggio 1989 con successive modificazioni (Direttiva 92/31/CEE del 28 aprile 1992 e
Direttiva 93/68/CEE del 22 luglio 1993);
89/336/EEC dated 3rd May 1989 with subsequent amendments (Directive 92/31/EEC dated 28th April 1992 and Directive
93/68/EEC dated 22nd July 1993);
73/23/CEE del 19 febbraio 1973 con successive modificazioni (Direttiva 93/68/CEE del 22 luglio 1993),
73/23/EEC dated 19th February 1973 with subsequent amendments (Directive 93/68/EEC dated 22nd July 1993),
in quanto progettato e costruito in conformità alle seguenti Norme Armonizzate:
since designed and manufactured in compliance with the following European Harmonized Standards:
EN 55022 : 1999 (Limits and methods of measurements of radio interference characteristics of Information
Technology Equipment) / Class B;
EN 61000-3-2 (Electromagnetic Compatibility (EMC) - Part 2 : Limits - Section 2 : Limits for harmonic current
emissions (equipment input current ≤ 16 A per phase);
EN 61000-3-3 (Electromagnetic Compatibility (EMC) - Part 3 : Limits - Section 3 : Limitation of voltage
fluctuations and flicker in low voltage supply systems for equipment with rated current up to and including
16A);
EN 55024 : 1998 (Electromagnetic Compatibility – Information technology equipment – Immunity
characteristics – Limits and methods of measurement);
EN 60950 –1 : 2001 (Safety of Information Technology Equipment, including electrical business equipment).
è inoltre conforme alle seguenti normative:
Moreover the product is in compliance with following Standards
ETSI TBR 38 : May 1998 (Requirements for a terminal equipment incorporating an analogue handset function
capable of supporting the justified case service when connected to the analogue interface of the PSTN in
Europe);
ETSI TBR 21 : January 1998 Requirements for pan-European approval for connection to the analogue Public
Switched Telephone Networks (PSTN) of TE (excluding TE supporting the voice telephony service) in which
network addressing, if provided, is by means of Dual Tone Multi Frequency (DTMF) signaling.
La conformità ai suddetti requisiti essenziali viene attestata mediante l'apposizione della Marcatura CE sul
prodotto.
Compliance with the above mentioned essential requirements is shown by affixing the CE marking on the product.
Scarmagno, 15 Giugno 2005
Scarmagno, 15th June 2005
Olivetti S.p.A.
Note: 1) La Marcatura CE è stata apposta nel 2005
Notes: 1) CE Marking has been affixed in 2005
2) Il Sistema della Qualità è conforme alle norme serie UNI EN ISO 9000.
2) The Quality System is in compliance with the UNI EN ISO 9000 series of Standards
Olivetti S.p.A. Sede Sociale Ivrea, Via Jervis, 77 - Cap. Soc. Euro 78.000.000 - C.C.I.A.A. Torino n. 547040 - Trib. Ivrea Reg. Soc. n.1927 - Cod. Fisc. e Part. IVA 02298700010
Codice Testina Monocromatica
Testina monoblocco: codice B0336F
256659W
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertising