ESAB | NEW-TECH XL 6-13 ADC | Instruction manual | ESAB NEW-TECH XL 6-13 ADC Manuale utente

ESAB NEW-TECH XL 6-13 ADC Manuale utente
ITALIANO
Per un uso sicuro e corretto del prodotto, leggere attentamente le presenti informazioni prima dell’uso.
IT
PRIMA DI INIZIARE A SALDARE
• assicurarsi che la maschera sia montata correttamente e che, nella parte frontale, impedisca ogni possibile passaggio di luce, tranne attraverso il campo visivo del filtro protettivo
per saldatore,
• assicurarsi che le celle solari e i foto-sensori non siano coperti da oggetti o sporco perchè
questo ostacolerebbe il corretto funzionamento del filtro,
• regolare il copricapo in modo da assicurare il massimo comfort, cercando di ottenere un
campo visivo più ampio possibile,
• controllare il livello di oscuramento previsto per la saldatura e regolare conformemente il
filtro elettro-ottico (vedi tabella con i livelli di oscuramento raccomandati).
• Sostituire il filtro per saldatura elettroottico malfunzionante (verificare che diventi scuro
quando viene tracciata una linea di saldatura) o danneggiato.
Se queste condizioni non sono soddisfatte, il prodotto non è adatto all’uso.
PRECAUZIONI
• Non collocare la maschera o il filtro protettivo per saldatore su superfici calde.
• Gli schermi protettivi graffiati o danneggiati dovrebbero essere regolarmente sostituiti con
schermi originali ESAB. Prima di utilizzare il nuovo schermo, assicurarsi di aver rimosso
eventuali pellicole protettive su entrambi i lati.
• Usare la maschera NEW-TECHTM 6-13 XL ADC plus solo a temperature comprese tra
-10°C e +60°C.
• Evitare che il filtro elettro-ottico venga a contatto con liquidi o sporco.
• La mancata osservanza delle presenti istruzioni renderà nulla la garanzia. La ESAB non si
assume alcuna responsabilità per problemi derivanti dall’utilizzo non adeguato del prodotto o per la mancata osservanza del manuale d‘istruzioni. La maschera protettiva NEWTECHTM 6-13 XL ADC plus è stata fabbricata per la saldatura e quindi per proteggere il
volto dell’operatore da spruzzi o raggi ultravioletti e infrarossi nocivi durante il processo di
saldatura. Per altri lavori si consiglia di utilizzare altri dispositivi di protezione personale.
• Utilizzare solo ricambi originali ESAB. Se avete dei dubbi, contattate il servizio autorizzato
ESAB.
• I materiali che vengono in contatto con la pelle di chi indossa la maschera potrebbero
causare reazioni allergiche se il soggetto è suscettibile.
• Gli elmetti per saldatura indossati unitamente a normali occhiali da vista potrebbero trasmettere le forze d’impatto e, pertanto, creare un pericolo per l’operatore.
• Nel caso in cui sia l’elmetto, sia lo schermo protettivo non riportino il marchio B, sarà
valido esclusivamente il marchio S.
IMMAGAZZINAMENTO
Quando non utilizzato, il filtro va riposto in luogo asciutto ad una temperatura compresa
fra i -20°C e i +65°C. Un’esposizione prolungata a temperature superiori ai 40°C può
compromettere la durata di vita della batteria. Per mantenere il filtro in modalità powerdown durante l’immagazzinamento, si consiglia di mantenere il filtro in luogo buio e
protetto da luce appoggiandolo a faccia in giù.
MANUTENZIONE E PULIZIA
Per un corretto e buon funzionamento del filtro, è necessario che le celle solari e i fotosensori siano sempre puliti. La pulizia può essere eseguita con un panno morbido pulito
imbevuto di detergente neutro (o alcool). Non usare solventi aggressivi quale acetone.
I filtri ESAB vanno sempre protetti da entrambi i lati con i film protettivi (policarbonato
o CR39), che possono essere puliti con un panno morbido. Se i film protettivi fossero
danneggiati, è necessario sostituirli immediatamente.
33
IT
MASCHERA PER LA SALDATURA
MONTAGGIO DELLA MASCHERA E DEL COPRICAPO
1. Inserire le viti (A) attraverso le aperture nel copricapo (D).
2. Inserire il copricapo (D) nella maschera (F) come mostrato in figura 1 e premere le viti (A)
attraverso l’apertura rettangolare nella maschera.
3. Collocare il regolatore dell’inclinazione (B) sul lato destro fra la vite (A) e la maschera
(F). Assicurarsi che il piccolo perno si inserisca e blocchi in uno dei tre fori presenti nella
maschera. Scegliere il foro adatto per garantire il massimo comfort.
4. Stringere i dadi (C) sulle viti (A). Prima di stringerli completamente, con l’aiuto delle
aperture rettangolari, che permettono di muovere il copricapo avanti e indietro, collocare il
copricapo alla distanza più comoda dal filtro.
5. Il copricapo (D) può essere regolato adattandolo alla misura della testa ruotando la manopola posteriore (E).Premere la manopola e contemporaneamente ruotarla. Raggiunta la
posizione desiderata, rilasciare la manopola e il copricapo sarà impostato nella posizione
A
desiderata.
D
B
C
C
E
F
figura 1
Il copricapo è dotato di una fascia antisudore sostituibile. Le fasce antisudore sono disponibili richiedendole
al distributore locale.
MONTAGGIO DELLA MASCHERA E DEL SISTEMA DI SUPPORTO PER IL FILTRO
PROTETTIVO
1. Fissare la molla metallica nelle scanalature della cornice di supporto come mostrato in
figura 2, ma soltanto da un lato.
2. Inserire il gancio ancora libero della molla metallica sul lato già fissato alla cornice, nell’apposito occhiello situato all’interno della maschera, come mostrato in figura 3.
3. Inserire l’altro gancio della molla metallica nel secondo occhiello e fissare l’estremità
libera della molla metallica sull’altro lato della cornice di supporto.
figura 2
ATTENZIONE
figura 3
La maschera protettiva per saldatura NEW-TECHTM 6-13 XL ADC plus è stata progettata in modo tale
che, per sostituire i film protettivi o il filtro, non è necessario smontare il sistema di supporto. È fortemente
sconsigliato smontare il sistema di supporto per motivi non strettamente necessari, dal momento che la
procedura sopradescritta necessita di alcune competenze avanzate.
34
1. Rilasciare la molla metallica bloccante (1.).
2. Collocare il film protettivo interno sul lato
interno del filtro protettivo come mostrato in
figura (2.a). Inserire il filtro con il film protettivo interno tra la cornice di supporto e la molla
metallica, finché il filtro viene delicatamente
bloccato nel suo alloggiamento dalla molla
metallica (2.b). Il cavo di connessione deve
essere piegato verso destra durante l’inserimento del filtro nella cornice di supporto per
evitare di posizionare il cavo sotto la molla
metallica.
3. Sollevare la cornice di supporto con il filtro e
collocare il film protettivo esterno nell’apposito alloggiamento (3.).
4. Abbassare la cornice di supporto con il filtro
(4.a) e fissare la molla metallica bloccante
nell’apposita fessura (4.b).
5. Inserire attentamente la parte esterna
dell’alloggiamento esterno dei comandi con
la scheda elettronica nell’apertura della
maschera (5.a). Collocare nella corretta
posizione, inserendo per prima il lato con le
batterie sul lato interno della maschera (5.b).
Le batterie sono leggermente inclinate verso
la maschera.
6. La parte interiore dell’alloggiamento esterno
dei comandi dovrebbe essere collocata nella
posizione e direzione indicata dalla freccia
al passo 6. Le frecce indicano l’apertura per
l’inserimento delle batterie, prima di collocare
il lato interno dell’alloggiamento esterno dei
comandi nella giusta posizione (6.). Spingere leggermente la parte esterna dell’alloggiamento esterno dei comandi, in modo
da collocarla perfettamente nella posizione
stabilita.
7. Avvitare tre viti (7.).
8. Inserire due batterie e chiudere l’apposito
coperchio (8.).
2
2.a
1.
2.b
3.
4.a
4.b
5.a
1
5.b
8.
6.
7.
figura 4
35
IT
MONTAGGIO DEL FILTRO DA SALDATORE E DEI FILM PROTETTIVI
SOSTITUZIONE DEL FILM PROTETTIVO
1. Rilasciare la molla metallica bloccante (1.).
2. Rimuovere il film protettivo interno e sostituirlo con quello nuovo (2.).
3. Sollevare la cornice di supporto con il filtro
(3.a), rimuovere il film protettivo e sostituirlo
con quello nuovo (3.b).
4. Rimuovere la cornice di supporto con il filtro
(4.a) e fissare la molla metallica bloccante
nell’apposita fessura (4.b).
1.
IT
2.
ATTENZIONE
3.a
3.b
Durante il montaggio della maschera e del filtro, o
durante la sostituzione dei film protettivi, assicurarsi che tutte le parti siano saldamente collegate tra
loro in modo da impedire alla luce di penetrare nella
maschera. Qualora penetri la luce, ripetere la procedura fino a correggere il problema. Se il problema
persiste non utilizzare la maschera per la saldatura.
Prima di collocare i nuovi film protettivi, rimuovere
sempre i fogli protettivi da entrambi i lati (figura 6).
4.a
4.b
figura 5
figura 6
MONTAGGIO DELLE BATTERIE
Quando i led diodi collocati nel lato interno dell’alloggiamento esterno dei comandi
iniziano a lampeggiare, è arrivato il momento di sostituire le batterie.
1. Aprire la copertura delle batterie (1.).
2. Spingere i due spinotti nella direzione delle
batterie, in modo da farle uscire (2.).
3. Estrarre le batterie e sostituirle con nuove.
Collocare le nuove batterie nell’adeguata
posizione del porta-batterie (3.a) e chiudere il
coperchio delle batterie (3.b.).
1.
2.
36
3.a
3.b
figura 7
FILTRI PROTETTIVI ELETTRO-OTTICI PER SALDATORE
CAMPO D’APPLICAZIONE
I filtri ESAB possono essere usati per tutti i tipi di elettrosaldatura: a elettrodi rivestiti,
MIG/MAG, TIG/WIG, saldatura al plasma e taglio al plasma eccetto per saldatura laser o
a gas.
FUNZIONI
Oscuramento:
Il filtro ottico NEW-TECHTM 6-13 XL ADC plus fornito è adatto all’uso. Controllare il
grado di protezione richiesto per il tipo di saldatura da effettuare e selezionare il grado
di oscuramento segnalato tramite la manopola di regolazione dell’oscuramento. Il filtro
NEW-TECHTM 6-13 XL ADC plus dispone di due gradi di oscuramento: 6-8 e 9-13. Può
essere regolato tramite la manopola »Range« collocata sul filtro. La manopola esteriore
per la regolazione dell’oscuramento ha due gradi di oscuramento (6-8 e 9-13) marcati con
due simboli (positivo e negativo). La posizione della manopola »Range« definisce il grado
utilizzato al momento.
Sensibilità:
La maggior parte delle operazioni di saldatura può essere eseguita regolando la fotosensibilità al massimo. Il livello massimo di sensibilità è adatto per lavori di saldatura a bassa
corrente, TIG o per utilizzi specifici. In condizioni di illuminazione ambientale particolari, il livello di fotosensibilità deve essere ridotto in modo da evitare che il filtro si attivi
inutilmente. Si consiglia perciò di impostare la sensibilità al massimo all’inizio e poi ridurla
gradualmente, fino a quando il filtro reagisce solo alla luce emessa dalla saldatura senza
che si attivi accidentalmente a causa delle condizioni di luce ambientali (in ambiente
soleggiato, luce artificiale intensa, in vicinanza di un altro saldatore ecc.).
Regolazione del tempo di apertura:
Il tempo di apertura può essere regolato nell’intervallo fra 0,2 e 0,8 secondi. Per ritmi di
saldatura piuttosto veloci o per la saldatura a punti si consiglia di impostare un tempo di
apertura più breve, mentre per la saldatura a corrente più alta si consiglia di impostare un
tempo di apertura più lungo. Tempi più lunghi possono inoltre essere impostati per il TIG
a bassa corrente per evitare un’apertura del filtro dovuta alla temporanea copertura del
sensore con una mano, una torcia, ecc. che viene erroneamente rilevata come un’interruzione della saldatura.
Funzionamento saldatura/molatura:
Il filtro elettro-ottico per saldatura NEW-TECHTM 6-13 XL ADC plus può essere utilizzato
sia per la saldatura che per la molatura. Selezionando la funzione »Grind«, il filtro si
spegne e non viene innescato da scintille generate durante la saldatura. Prima di iniziare
di nuovo la saldatura, la manopola deve essere spostata nella posizione »Weld«.
37
IT
FUNZIONAMENTO
I filtri protettivi elettro-ottici per saldatore ESAB funzionano sulla base di un otturatore a
cristalli liquidi che protegge gli occhi del saldatore dalla luce intensa dello spettro visibile
emessa durante il processo di saldatura. In combinazione con il filtro permanente passivo
IR/UV, esso protegge dai pericolosi raggi infrarossi (IR) e ultravioletti (UV). Fino al grado
massimo di oscuramento indicato su ogni specifico modello, la protezione contro le radiazioni nocive è fissa e indipendente dal livello di oscuramento impostato o dall’eventuale
malfunzionamento del filtro o dell’otturatore.
LIVELLI DI OSCURAMENTO CONSIGLIATI PER I VARI PROCESSI DI SALDATURA (EN 379)
CORRENTE IN AMPERE
PROCESSO DI SALDATURA
1,5
6
10 15 30 40 60 70 100 125 150 175 200 225 250 300 350 400 450 500 600
A elettrodi rivestiti
8
MAG
9
8
TIG - tutti i metalli e leghe
10
9
8
9
10
9
MIG - metalli pesanti
11
10
12
11
12
Taglio plasma
11
4
5
6
7
8
9
12
12
10 11
9
Microplasma
12
11
10
Scanalatura con arc-air
13
11
10
13
13
13
12
10
14
13
12
10
MIG - leghe leggere
13
11
14
14
14
15
13
11
12
CURVA DI TRASMISSIONE DELLA LUCE
Trasmissione
T[%]
100
figura 9
10
Stato chiaro:
Oscuramento 4
1
Stato scuro:
Oscuramento
Oscuramento
Oscuramento
Oscuramento
Oscuramento
Oscuramento
Oscuramento
Oscuramento
0,1
0,01
0,001
6
7
8
9
10
11
12
13
0,0001
300
400
500
600
700
800
900
1000
1100
1200
1300 1400
λ[nm] Lunghezza
d’onda
DESCRIZIONE DELLE FIGURE DEI FILTRI NEW-TECHTM 6-13 XL ADC plus
1. Cella solare
7. Regolazione dell’oscuramento
2. Fotosensori (fotodiodi)
8. Selezione saldatura/molatura
3. Alloggiamento del filtro
9. Regolazione oscuramento
4. Filtro attivo elettro-ottico a cristalli liquidi
10. Regolazione sensibilità
5. Batterie sostituibili
11. Regolazione tempo di apertura
6. Verifica delle batterie (led diodi)
8.
AD
ay
el
D
9.
ity
itiv
ns
Se
SH
11.
5.
E 13
10
7
8
G
rin
d
d
el
W
9
6
IT
figura 8
6.
10.
ESAB V613 XL
2.
6-8
9-13
4/6-8/9-13 BL 1/1/1/1/EN379
1.
2.
1.
2.
7.
3.
3.
4.
4.
38
figura 10
DATI TECNICI
V613 XL ADC plus
Modello
97 x 68 mm
Campo visivo
145 g
Peso
Oscuramento modalità aperta
4
Oscuramento modalità chiusa
6-8 / 9-13
0,15 ms
Tempo di commutazione a 23°C
0,2 - 0,8 s
Tempo di apertura
UV16 / IR16
Protezione UV/IR
-10°C / +60°C
Intervallo di temperatura
IT
elevato
Rilevazione TIG
celle solari + 2 batterie al litio sostituibili
Alimentazione
MARCHI PRESENTI SUL FILTRO
V613 XL ADC plus Nome del prodotto del filtro elettroottico da saldatore
BH2
Nome del prodotto della maschera
4 / 6-8 / 9-13
4 - livello di oscuramento in modalità aperta
6-8 / 9-13 - livello di oscuramento in modalità chiusa
BL
codice di identificazione del fabbricante
1/1/1/1
classi ottiche (qualità ottica, diffusione, omogeneità, dipendenza angolare)
EN 379
Numero dello standard
EN 175
Numero dello standard
EN 166
Numero dello standard
S
Aumentata robustezza
B
Impatto di energia medio
CE
Marchio CE
DIN GS
simbolo di conformità DIN e GS
DIN Plus
simbolo di conformità DIN Plus
Il simbolo sul prodotto o sulla confezione indica che il prodotto non deve essere
considerato come un normale rifiuto domestico, ma deve essere portato nel punto
di raccolta appropriato per il riciclaggio di apparecchiature elettriche ed elettroniche.
Provvedendo a smaltire questo prodotto in modo appropriato, si contribuisce a evitare potenziali conseguenze negative per l’ambiente e per la salute, che potrebbero
derivare da uno smaltimento inadeguato del prodotto. Per informazioni più dettagliate sul riciclaggio di questo prodotto, contattare l’ufficio comunale, il servizio locale di
smaltimento rifiuti o il negozio in cui è stato acquistato il prodotto.
Organismo notificato per la verifica CE: DIN Certco, Alboinstrasse 56, D-12103 Berlin, 0196
39
RICAMBI ORIGINALI
Codice
Articolo
0700 000 270
y
ela
D
ity
tiv
nsi
Se
SH
9
6
AD
E 13
10
7
8
G
eld
W
rin
d
Ricambio NEW-TECHTM 6-13 XL ADC plus
ESAB 613 XL
6-8
9-13
4/6-8/9-13 BL 1/1/1/1/EN379
0700 000 269
Cornice di supporto del filtro NEW-TECHTM
0700 000 220
Molla metallica bloccante NEW-TECHTM
0700 000 221
Copricapo NEW-TECHTM
0700 000 222
Set di manopole di regolazione NEW-TECHTM
0700 000 223
40
SH
9
6
AD
E 13
10
7
8
IT
Maschera NEW-TECHTM 6-13 XL ADC plus
Fascia antisudore NEW-TECHTM
0700 000 226
Fascia parasudore comfort NEW-TECHTM
0700 000 231
Fascia per collo NEW-TECHTM
0700 000 232
Schermo protettivo
Lenti di protezione frontali NEW-TECHTM
(CR39 110 x 90 mm)
0701 416 354
Schermo protettivo
Lenti di protezione frontali NEW-TECHTM
(PC 110 x 90 mm)
0700 000 227
Schermo protettivo
Lenti di protezione interne NEW-TECHTM
(PC 107,5 x 71,5 mm)
0700 000 268
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertising