Gigaset | AS405A Trio | User guide | Gigaset AS405A Trio Guida utente

Gigaset AS405A Trio Guida utente
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
1
Gigaset A415/AS405/A415A/AS405A
Portatile A415H/AS405H
1 Livello di carica delle batterie
2 Icona della segreteria (solo
A415A/AS405A)
3 Livello di ricezione/qualità del
segnale
1
4 Tasti funzione
2
5 Tasto di fine chiamata e
3
accensione/spegnimento
6 Tasto impegno linea/vivavoce
7 Tasto di navigazione (p)
ª impostazioni audio
INT chiamate interne
â rubrica
| Mute: microfono disattivato 4
8 Tasto 1
Premendo a lungo: si interroga
5
la segreteria telefonica (solo
6
A415A/AS405A) o la segreteria
di rete
7
9 Tasto asterisco
Attiva/disattiva la suoneria
8
(premere a lungo);
in conversazione: commuta tra
DP/DTMF (pressione breve)
10 Tasto 0/tasto R
Premendolo per circa 2 sec.
9
diventa il tasto Flash
10
11 Tasto cancelletto
11
Blocca/sblocca la tastiera
12
(premendo a lungo); alterna la
scrittura in rubrica tra lettere
maiuscole/minuscole/cifre;
premendo per ca. 2 sec. si
inserisce una pausa di selezione
12 Microfono
Nota
ÐÃ
U
INT 1
23.04. 10:53
‘ Menu
In presenza di nuovi messaggi nel
registro delle chiamate/della
segreteria interna o di rete sul
display appare l’avviso Nuovi
messaggi e il tasto funzione sinistro
lampeggia (¢ pag. 10)
Tasti funzione del portatile:
I tasti funzione cambiano significato a
seconda delle condizioni d’uso.
Ultima Azione conseguente alla
riga del pressione del tasto indicato
display
’ Per richiamare le liste dei
messaggi ricevuti in
segreteria (A415A/AS405A)
o delle chiamate perse.
§Menu§ Per aprire il menu principale/
”
Y
X
Ü
§OK§
sottomenu (vedi Albero,
¢ pag. 25).
Per retrocedere di un livello
di menu.
Per scorrere verso l’alto/il
basso o regolare il volume
con q.
Per spostare il cursore verso
sinistra/destra con r.
Per cancellare i caratteri
verso sinistra.
Per confermare la funzione o
salvare una voce.
Breve descrizione della base
Dettaglio tasti Gigaset A415A/AS405A
2
1
6
4
5
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
3
Gigaset A415/AS405
1
1 Tasto di registrazione/Ricerca portatile:
Premerlo brevemente per cercare il/i portatile/i ¢ pag. 13.
Tenerlo premuto fino a quando si sente un segnale acustico (solo su
basi A415A/AS405A) per registrare i portatili ¢ pag. 14.
2 Tasti di regolazione del volume: (– = più basso; + = più alto)
Durante la riproduzione dei messaggi: per regolare il volume di
ascolto. Durante lo squillo: per regolare il volume della suoneria.
3 Tasto di ascolto/interruzione della riproduzione dei messaggi:
Per accendere o spegnere la segreteria telefonica premere per ca. 3
sec. Per ascoltare i messaggi della segreteria telefonica oppure per
interromperne la riproduzione premere brevemente. Per riprodurre
in sequenza i messaggi nuovi e vecchi premere a lungo.
Il tasto è illuminato: la segreteria è attiva, nessun nuovo messaggio.
Il tasto lampeggia: è presente almeno un nuovo messaggio.
Il tasto lampeggia velocemente: la memoria è piena.
Durante la riproduzione dei messaggi premere:
4 Per tornare all’inizio del messaggio corrente premere 1 volta, per
retrocedere al messaggio precedente premere 2 volte.
5 Per passare al messaggio successivo.
6 Per cancellare il messaggio appena ascoltato.
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
2
ECO DECT
Durante una chiamata il segnale radio si adatta automaticamente alla distanza tra portatile e base: minore è la
distanza, minore è la potenza del segnale radio necessario. In stand-by il segnale radio del portatile è nullo.
La connessione tra base e portatile necessita di un segnale radio estremamente basso. Con l’impostazione No
Radiazioni anche tale segnale in stand-by viene disattivato.
Il telefono offre le seguenti possibilità di abbattimento del segnale radio:
1) Riduzione del segnale radio (Modo Eco)
Se l’impostazione Max distanza (Albero del menu ¢ pag. 26) viene disattivata la copertura si riduce a 25/150 m,
adatta all’uso in ambiente domestico e piccoli uffici e il segnale radio durante le chiamate si riduce fino all’80 %.
2) Disattivazione del segnale radio (Modo Eco +)
Impostando No Radiazioni (Albero del menu ¢ pag. 26) si azzera il segnale radio in stand-by.
Note:
◆ Tutti i portatili registrati devono supportare questa funzionalità.
◆ Per consentire una risposta rapida alle chiamate entranti la base verifica costantemente la presenza dei portatili
collegati. Ciò riduce lievemente l’autonomia delle batterie in stand-by e in conversazione.
Note di sicurezza
Nel ringraziare per la preferenza che ci ha accordato acquistando questo nuovo apparato raccomandiamo
una lettura del presente manuale d’uso, incluse le note di sicurezza, al fine di poter sfruttare al meglio i servizi che offre e per un uso corretto e sicuro. Nel caso d’uso da parte di minori fornire loro le informazioni
essenziali.
Leggere attentamente il presente manuale e le avvertenze di sicurezza prima dell’uso.
Il telefono non può funzionare se manca la corrente. Non è possibile effettuare neppure chiamate di emergenza.
Con blocco-tasti attivato non è possibile selezionare neanche i numeri di emergenza.
Non incenerire. Non utilizzare in ambienti a rischio di esplosione ad esempio per segnalare una fuga di gas
qualora ci si trovi nelle vicinanze della perdita. Non installare l’apparato vicino ad altri dispositivi elettrici o
campi magnetici onde evitare interferenze reciproche; arrecano particolare disturbo le lampade fluorescenti
e relativi circuiti e i motori elettrici.
Proteggere l’apparato da umidità, polvere e vapori aggressivi. Evitare il contatto diretto con liquidi. Il prodotto
non è impermeabilizzato pertanto se ne sconsiglia l’installazione in ambienti con elevata umidità. Se è un
modello IP65 è resistente a polvere ed al breve contatto con l‘acqua ma non a immersioni. Eventuali
malfunzionamenti provocati da evidente ossidazione per umidità farebbero decadere il diritto alla garanzia.
Collegare l’apparato usando accessori e cavi in dotazione o comunque originali, costruttivamente ed
elettricamente identici.
Non toccare l’apparato e l’alimentatore con mani umide onde evitare il pericolo di scosse elettriche.
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
Evitare l‘uso a temperature estreme.
In questo prodotto vanno utilizzate sempre e soltanto batterie ricaricabili originali e/o equivalenti per
tipologia costruttiva e caratteristiche tecnico/prestazionali.
Per non generare potenziali situazioni di pericolo è vietato utilizzare batterie non adatte e/o non ricaricabili
(es. alcaline o altro) appartenenti alla tipologia “usa e getta“. Per lo smaltimento ambiental-mente compatibile
delle batterie a fine vita e per evitare sanzioni rispettare le norme relative alla raccolta differenziata.
Leggere attentamente la nota informativa.
Attenzione: se il prodotto viene messo in carica con batterie del tipo errato o tramite dispositivi di ricarica non
originali esiste un potenziale pericolo di esplosione delle batterie stesse.
In caso di guasti scollegare l’apparato e, senza aprirlo, mandarlo in riparazione presso un centro di assistenza
autorizzato.
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
3
Non mettere il telefono vicino all’orecchio quando squilla (o con beep) o se è attivo il viva voce poiché con
volume alto, potrebbe causare danni seri e permanenti all’udito.
L’apparato è sicuro tuttavia, se manomesso, piccole parti smontate potrebbero causare soffocamento.
Non usare nelle strutture medico-ospedaliere ove proibito. Generalmente non sussistono restrizioni all’uso
dei cordless per i portatori di pacemaker e/o di altri apparati elettromedicali, impiantati e non, di uso
personale. Consultare comunque il medico specialista di fiducia (e/o il produttore dell’apparecchio
elettromedicale), informarlo sulla tipologia di apparato e farsi indicare il comportamento corretto da tenere
in relazione alla propria condizione di salute in presenza di patologie conclamate. In ogni caso l’uso
preferenziale del viva voce che consenta di conversare tenendo il portatile a debita distanza, appoggiato ad
esempio su un tavolo, è consigliato in caso di dubbi.
Il portatile non funziona se non associato ad una base DECT collegata alla linea telefonica ed alla corrente
elettrica.
Non maneggiare il portatile mentre si guida. In ogni caso senza linea telefonica non si può telefonare.
Non utilizzare il portatile durante il rifornimento di carburante.
Non accendere il portatile a bordo di aerei. In ogni caso senza linea telefonica e/o corrente non si può
telefonare.
Protezione dai fulmini
Nonostante l’apparato sia protetto contro normali interferenze esterne, qualora venga usato in zone di
montagna o comunque soggette a forti temporali potrebbe essere consigliato proteggerlo da forti scariche
che potrebbero danneggiarlo. Ciò può essere fatto mediante l’installazione, sulla rete elettrica e sulla linea
telefonica dei vari dispositivi telefonici in uso, di adeguate protezioni acquistabili presso negozi specializzati
di materiale elettrico o di telefonia.
Avvertenze funzionali
Bluetooth (se disponibile nel modello da voi acquistato)
Non è stata comprovata la totale compatibilità tra i prodotti Bluetooth™ pertanto non è possibile assicurare il
perfetto funzionamento con tutti i PC, PDA, telefoni, cuffie e/o altri dispositivi che utilizzano la tecnologia
wireless Bluetooth. Per evitare problemi suggeriamo l’uso di un auricolare Gigaset Bluetooth. In ogni caso
l’uso di una cuffia auricolare con profilo Viva voce (Handsfree) rispetto ai modelli con solo profilo Auricolare
(Headset) rende meno problematica la compatibilità tra gli apparati, almeno nelle funzioni di base ed è
pertanto da preferire, fatte salve eventuali prove di compatibilità.
Marchio e Logo Bluetooth sono marchi registrati Bluetooth SIG, Inc.
Attenzione alla privacy:
Conferenza sulla stessa linea
Seguendo le istruzioni di installazione il telefono risulterà sempre collegato in parallelo alla linea telefonica. In
pratica significa che il telefono potrà essere utilizzato per colloquiare tra più persone “in conferenza” con
l’eventuale chiamato o chiamante attraverso più telefoni collegati alla stessa linea telefonica. In conversazioni
di carattere personale è opportuno, d’altra parte, assicurarsi di godere della necessaria riservatezza evitando
l’ascolto indesiderato attraverso altri telefoni di casa/ufficio. Usando due o più telefoni cordless o fissi in
parallelo va anche tenuto presente che potrebbero verificarsi malfunzionamenti (es. abbassamenti della voce)
o non funzionare del tutto.
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
Primi passi
Verificare il contenuto della confezione
Un portatile Gigaset, una base Gigaset A415/AS405/A415A/AS405A, un alimentatore, un cavo telefonico, un adattatore
tripolare (da usare se necessario), due batterie ministilo tipo AAA, un coperchio per il vano batterie, le istruzioni per l’uso.
Se avete acquistato una versione con più portatili, nella confezione con ogni portatile aggiuntivo troverete due
batterie, un coperchio per il vano batterie e un supporto di ricarica con alimentatore.
Posizionare la base (e l’eventuale supporto di ricarica per le versioni con più portatili)
La base e l’eventuale supporto di ricarica devono essere installati in ambienti chiusi e asciutti ad una temperatura
compresa tra +5 °C e +45 °C.
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
4
¤ Per una ricezione ottimale posizionare la base in posizione centrale rispetto all’area da coprire. Posizionare la base
su una superficie antiscivolo oppure a parete.
Nota
La portata della base si estende fino a 300 m all’aperto, fino a 50 m in ambienti chiusi. La presenza nell’ambiente di
scaffalature metalliche o pareti, particolarmente se prefabbricate, costituiscono un ostacolo che riduce, anche
significativamente, la distanza. La portata si riduce se viene disabilitata la modalità Max distanza e attivata la
modalità No Radiazioni. In caso di scarsa copertura ripristinare la Max distanza e il software gestirà in automatico la
distanza base-portatile variando la potenza, se necessario.
Generalmente i piedini degli apparecchi non lasciano tracce, tuttavia, su superfici particolarmente delicate come mobili
laccati o lucidi, in particolare se trattati con solventi di pulizia a base chimica, è opportuno prendere le necessarie
precauzioni.
Cura: pulire l’apparato con un panno antistatico oppure umido (senza solvente e non in microfibra). Non utilizzare
assolutamente un panno asciutto poichè si potrebbero generare cariche elettrostatiche che potrebbero danneggiare
l’apparato.
È possibile eliminare con cautela i danni alle superfici lucide con i lucidanti per display dei telefoni cellulari.
Collegare la base
¤ Inserire lo spinotto dell’alimentatore e il cavo telefonico
nelle apposite prese situate nel retro della base. Bloccare
poi i cavetti inserendoli nelle rispettive scanalature.
¤ Collegare prima la linea telefonica inserendo il relativo
cavo 1 nella presa telefonica a muro.
¤ Collegare poi l’alimentatore 2 alla presa di corrente.
Attenzione:
◆ Utilizzare solamente il cavo telefonico in dotazione.
I cavi telefonici, anche se apparentemente identici,
possono avere collegamenti diversi a seconda dell’uso a
cui sono destinati. In caso di sostituzione del cavo
assicurarsi di usarne uno adatto.
◆ Dopo il collegamento della base la segreteria telefonica
(solo A415A/AS405A) è pronta per l’uso dopo ca. 30
secondi.
A415A/
AS405A
2
1
1
1
A415/
AS405
2
1
1
1
Collegare la base su linea ADSL o ISDN
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
ADSL: è necessario che tra il cavo di linea e la presa a muro sia interposto il filtro ADSL detto anche splitter (non in
dotazione) per poter navigare in Internet e contemporaneamente parlare al telefono. Se non si collega il filtro ADSL
quando si naviga in Internet la conversazione voce sarà disturbata da fruscii e fischi che vengono appunto eliminati
dall’apposito filtro.
ISDN: per poter collegare il cordless è necessario disporre della borchia NT1 Plus che è la terminazione di linea installata
dall’operatore telefonico che fornisce in uscita oltre al classico doppio Plug ISDN RJ45 (8 poli) anche un doppio Plug RJ11
(6 poli). L’NT1 normale non è adatto e va chiesto all’operatore telefonico di sostituirlo con NT1 Plus.
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
5
Collegare l’eventuale caricabatterie (in dotazione se avete acquistato una versione con più
portatili)
2
1
¤ Inserire la spina piatta del cavo di
alimentazione 1 nel caricabatterie.
¤ Inserire la spina dell’alimentatore nella
presa di corrente 2.
4
Qualora fosse necessario scollegare la spina
piatta dal caricabatterie, premere il pulsante di
rilascio 3 ed estrarla4.
3
Mettere in funzione il portatile
Il display è protetto da una pellicola. Toglierla per rendere la leggibilità del display più nitida!
Inserire le batterie e posizionare il coperchio del vano batterie
Attenzione
Nell’installazione delle batterie in dotazione, o in caso di sostituzione delle stesse, è necessario prestare la massima
attenzione affinché vengano correttamente inserite nel proprio alloggiamento rispettando la corretta polarità
(+ e -). La sostituzione va fatta usando sempre batterie ricaricabili scelte tra quelle consigliate da Gigaset
Communications GmbH (¢ pag. 19), poiché batterie non adatte potrebbero essere nocive o pericolose qualora il
rivestimento delle batterie stesse dovesse danneggiarsi o le batterie dovessero esplodere. Batterie non adatte
potrebbero, inoltre, causare disturbi di funzionamento o danni al terminale.
¤ Inserire le batterie
nell’apposito vano
facendo attenzione a
rispettare la polarità
indicata sui bordi del
vano stesso.
¤ Appoggiare il coperchio sul
vano delle batterie e spingerlo
in direzione della freccia fino al
completo innesto.
¤ Se fosse necessario aprire il
coperchio delle batterie, ad es. per
cambiarle, sfruttare la piccola
scanalatura sopra il coperchio per
spingerlo verso il basso e sollevarlo.
Primo processo di carica e scarica delle batterie
La corretta visualizzazione del livello di carica è possibile soltanto se le batterie vengono prima caricate, scaricate e poi
ricaricate.
¤ Lasciare il portatile in carica per 6 ore.
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
6h
Nota
Il portatile va caricato solo nella sua base (oppure, nelle
versioni con più portatili, nel supporto di ricarica in
dotazione).
¤ Estrarre il portatile dalla base/sede di ricarica e usarlo
senza rimetterlo in carica fino a quando le batterie sono
completamente scariche. Infine ricaricare le batterie e
poi usare liberamente il portatile.
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
6
Note
◆ Il portatile esce dalla fabbrica già registrato sulla base e, se avete acquistato una versione con più portatili, in
◆
◆
◆
◆
genere sono già tutti registrati pertanto non è necessario effettuare nessun’altra registrazione. Sul display viene
visualizzato il numero interno del portatile, per es. INT 1. Qualora un portatile non fosse registrato sul display
appare Registra oppure Port. sulla base, in tal caso registrare il portatile manualmente (¢ pag. 14).
È possibile anche acquistare più apparati A415/AS405 per creare un piccolo centralino 1/4 (1 linea e fino a 4
interni). Sarà sufficiente registrare tutti i portatili (fino a 4) su un’unica base A415/AS405-420A comune
(¢ pag. 14) e usare le altre basi solo come ricarica per le batterie.
Una volta eseguito il ciclo di carica, scarica e ricarica dopo ogni conversazione il portatile potrà essere riposto a
piacimento nel supporto di ricarica. Ripetere il procedimento ogni qualvolta le batterie vengono estratte e
reinserite.
Durante la carica è normale che le batterie si riscaldino. Ciò non comporta pericoli.
Dopo un pò di tempo la capacità di ricarica delle batterie si riduce a causa dell’usura fisiologica delle batterie
stesse.
Un suggerimento che consente di allungare la vita delle batterie è quello di scaricare periodicamente (anche
solo una volta l’anno) le batterie. Ad es. quando andate in ferie rimuovete il portatile dalla base/sede di ricarica
e appoggiatelo, ad es., sul tavolo. Al vostro ritorno le batterie saranno probabilmente completamente scariche.
Ora, se possibile lasciate che le batterie si ricarichino completamente e poi utilizzate liberamente il portatile.
Modificare la lingua del menu
Se il menu appare con una lingua incomprensibile impostare la lingua desiderata con la seguente procedura.
§Menu§ ¤ 421 (Premere i tasti in sequenza) ¤ q (Scegliere la lingua desiderata) ¤ §OK§ (‰ = lingua scelta)
¤ Tenere premuto il tasto di fine chiamata a per tornare in stand-by
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
Impostare la data e l’ora
La data e l’ora sono necessarie, ad esempio, per visualizzare nella relativa lista quando sono arrivate le chiamate oppure
per l’uso della sveglia.
§§Menu§§ ¤ q Impostazioni ¤ §OK§ ¤ Data/Ora ¤ §OK§ ¤ Data ¤ ~ (inserire giorno, mese e anno a 6 cifre)
¤ §OK§ ¤ Ora ¤ ~ (inserire ora e minuti a 4 cifre) ¤ §OK§ (se l’operazione è stata eseguita correttamente sul display
appare: Azione Eseguita) ¤ a (premere a lungo, per tornare in stand-by)
Durante l’inserimento della data e dell’ora è possibile spostare il cursore da sinistra a destra premendo il tasto di
navigazione r.
Nota
Se durante l’installazione del cordless avete impostato manualmente data e ora e notate che l’orario che dovrebbe
apparire non è corretto (o si è azzerato) è probabile che i dati del CLIP inviati dall’operatore telefonico contengano
informazioni errate. L’alterazione di data e ora si verifica alla ricezione della chiamata in particolare se, tra la base
Gigaset e la linea telefonica, è interposto un dispositivo di Access Gateway come un PABX, router, etc. (dispositivi di
cui diversi operatori telefonici si avvalgono per collegare ogni tipo di terminale telefonico, come la base Gigaset, un
modem, un Fax etc. alla linea telefonica) nel caso data e ora non siano correttamente impostate nell’Access Gateway
stesso. Qualora si manifesti il problema descritto suggeriamo di intervenire sul dispositivo di accesso alla linea per
impostare i dati corretti tuttavia se ciò non fosse possibile o fosse difficoltoso il vostro Gigaset vi permette di risolvere
il problema modificando la condizione di riconoscimento di data e ora tramite una delle 3 opzioni di seguito indicate:
¤ Premere in sequenza i tasti: §§Menu§§ ¤ P#Q5#MI
973 SET: [0]
Sul display appare il dato modificabile lampeggiante:
¤ Inserire i dati indicati di seguito in funzione della scelta desiderata:
Q
mai
1
alla ricezione del 1° squillo, dopo l’installazione (oppure quando base e portatile vengono
entrambi spenti e poi riaccesi)
2
sempre (alla ricezione di ogni chiamata)
973 SET: [0]
Impostare per es. 0 („mai“):
¤ Premere il tasto funzione §OK§ per confermare. D’ora in avanti data e ora non cambieranno più se non le modificate
voi manualmente. È sempre possibile modificare la propria scelta.
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
7
Display in stand-by
Quando il portatile è registrato e sono state impostate la data e l’ora, il display in stand-by appare come nell’immagine
seguente (esempio). Se la segreteria telefonica è attivata (solo Gigaset A415A/AS405A), nella riga superiore compare
anche la relativa icona.
Ð
Indicazioni del display
Ã
U
◆ Qualità del segnale di campo tra la base e il portatile:
- da ottima a scarsa: Ð ¨ § ¦
INT 1
- segnale assente: ¥ (da non confondere con quella della modalità No Radiazioni
che è simile, vedere più in basso)
23.04. 10:53
◆ Segreteria telefonica accesa (solo Gigaset A415A/AS405A):
- ± La segreteria telefonica è attiva e, se non avete registrato un annuncio
‘ Menu
personale, viene usato l’annuncio standard. È possibile comunque personalizzare
l’annuncio in qualunque momento.
◆ Livello di carica delle batterie:
- U carica superiore al 66 %
- V carica compresa tra il 34 % e il 66 %
- e carica compresa tra l’11 % e il 33 %
- = carica residua inferiore all’11 %
- = lampeggia: batterie quasi scariche (tempo di conversazione inferiore a 10 minuti)
= e V U processo di carica in corso
Se la modalità No Radiazioni (¢ pag. 26) è attivata, in alto a sinistra l’icona del segnale di campo viene sostituita
dall’icona ½.
Accendere/spegnere il portatile
Premere a lungo il tasto di fine chiamata a, per accendere o spegnere il portatile. Con batterie in buono stato di carica,
inserendo il portatile spento nella base, dopo ca. 30 secondi si accende automaticamente. Se le batterie sono scariche
può essere necessario molto più tempo.
Il vostro nuovo telefono Gigaset è ora pronto per l’uso!
In caso di dubbi durante l’utilizzo del telefono, vi consigliamo di leggere i suggerimenti per la risoluzione dei problemi
(„Supporto Tecnico“ ¢ pag. 20) oppure di rivolgervi al nostro Servizio Clienti ¢ pag. 20.
Guida al menu
Le funzioni del telefono vengono visualizzate mediante un menu a livelli (Albero del menu ¢ pag. 25).
Menu principale (primo livello)
¤ Dalla condizione di stand-by premere il tasto funzione §Menu§ oppure il tasto di navigazione a destra v per aprire il
menu principale.
Appaiono nome e icona della funzione.
Selezionare una funzione
¤ Premendo il tasto di navigazione q si scorre da una funzione a quella successiva il cui nome è visibile sul display.
¤ Premendo il tasto funzione §OK§§ oppure il tasto di navigazione a destra v si apre il sottomenu, di cui viene
visualizzata la prima voce.
Se si preme il tasto funzione ” oppure brevemente il tasto di fine chiamata a, il display torna al livello superiore del
menu.
Sottomenu (secondo livello e successivi)
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
Le funzioni dei sottomenu sono visualizzate con il nome.
Selezionare una funzione
¤ Premendo il tasto di navigazione q scorrere fino a quando sul display appare il nome della funzione desiderata.
¤ Premendo il tasto funzione §OK§ la si conferma e si apre il relativo sottomenu, di cui viene visualizzata la prima voce.
Se si preme il tasto funzione ” oppure il tasto di fine chiamata a brevemente, si torna al precedente livello di menu
oppure si interrompe il processo.
Le modifiche che non sono state confermate nè salvate premendo il tasto funzione §OK§ non vengono memorizzate.
Tornare in stand-by
Per tornare in stand-by da un punto qualsiasi del menu:
¤ Premere a lungo il tasto di fine chiamata a oppure
¤ Non premere alcun tasto. Dopo 2 min. il display torna automaticamente in stand-by.
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
8
Telefonare
Telefonare sulla linea esterna/Terminare una chiamata
Le chiamate esterne sono telefonate che si effettuano sulla rete pubblica.
~ (Inserire il numero di telefono) ¤ cpremere il tasto impegno linea.
In questo caso non udirete il tono di centrale (di invito alla selezione) poiché la linea verrà impegnata solo dopo che
avrete premuto il relativo tasto, tuttavia, la “selezione controllata“ è quella da noi consigliata perché consente di
verificare che il numero inserito sia corretto e, se necessario, modificarlo prima di inviarlo in linea. Se invece preferite
sentire subito il segnale di linea libera (selezione diretta), premere per 2-3 sec. il tasto c (fino a quando si sente il
segnale di libero) e quindi digitare il numero. Dopo alcuni secondi dall’invio della selezione sul display appare il
contatore della durata della conversazione in corso. Durante la conversazione si richiama il menu per impostare il
volume del ricevitore premendo prima il tasto t e lo si regola con q.
Terminare la chiamata/Interrompere la selezione: premere il tasto a.
È possibile, prima del numero di telefono, inserire automaticamente il prefisso di un operatore di rete con il quale avete
sottoscritto un abbonamento a tariffe vantaggiose (¢ pag. 8).
Rispondere ad una chiamata
Alla ricezione di una chiamata il portatile squilla, la chiamata viene visualizzata sul display.
Premere il tasto impegno linea c, per rispondere alla chiamata. Se il portatile si trova nella base e la funzione Soll. e
Parla (vedi Albero del menu ¢ pag. 26) è attivata per rispondere basta sollevare il portatile.
Visualizzazione del numero telefonico del chiamante
CLIP è il nome generico del servizio di visualizzazione del numero del chiamate al quale ogni operatore telefonico ha
assegnato nomi commerciali propri quali “Chi è”, “Chi chiama”, “Invista” o genericamente “Identificativo del chiamante”
etc. Alla ricezione di una chiamata, sul display del proprio telefono, si visualizzerà, già dopo il primo squillo, il numero sia
di rete fissa sia mobile di chi sta chiamando premesso che:
1 Il vostro operatore di rete supporti il servizio CLIP.
2 Abbiate richiesto l’attivazione del servizio CLIP al vostro operatore di rete .
3 Il chiamante non abbia chiesto all’operatore di rete di trattare il proprio numero come riservato o non abbia
volontariamente nascosto il proprio numero.
4 Il numero sia tecnicamente disponibile (non vi siano problemi tecnici nella rete telefonica).
Nel caso in cui il numero del chiamante sia memorizzato nella rubrica con il nome associato, sul display apparirà il nome.
Se non si è abbonati al servizio CLIP sul display appare Chiam. Esterna. Se il chiamante ha soppresso la trasmissione del
proprio numero (riservato) sul display appare Chiam. Anonima, mentre se il numero non è tecnicamente disponibile
appare Sconosciuto.
Il cordless visualizza ciò che la rete dell’operatore telefonico trasmette pertanto saranno possibili comportamenti diversi.
Si indica a titolo di esempio il comportamento con 2 dei maggiori operatori telefonici italiani come TIM e Fastweb. Nome
del chiamante non memorizzato in rubrica: se l’operatore è TIM sul display apparirà il numero del chiamante mentre con
Fastweb apparirà alternativamente il numero del chiamante e “Sconosciuto“ ad indicare che il numero non è
memorizzato in rubrica. Nome del chiamante memorizzato in rubrica: con entrambi gli operatori sul display apparirà
solo il nome del chiamante.
Viva voce
Con il viva voce è possibile conversare senza dover tenere il portatile all’orecchio. Durante una conversazione o durante
l’ascolto della segreteria telefonica (solo Gigaset A415A/AS405A) attivare o disattivare il viva voce premendo il tasto d.
Durante una conversazione in viva voce è possibile modificare il volume premendo t e regolarlo con q.
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
Mute (disattivazione del microfono)
Durante una conversazione sulla linea esterna il microfono del portatile può essere disattivato. In questo modo voi
potrete continuare a sentire l’interlocutore mentre lui non sentirà ciò che voi dite, non viene inviata alcuna musica
mentre l’interlocutore attende che voi riprendiate la conversazione neppure se la musica su attesa è attivata (ulteriori
informazioni ¢ pag. 17).
Durante la conversazione premere il tasto di navigazione a destra v, per attivare/disattivare l’audio del portatile.
Instradamento della chiamata (Preselezione)
Se desiderate che alcune vostre chiamate vengano instradate verso la rete di un operatore telefonico che offre tariffe
convenienti, per limitare chiamate indirizzandole verso numeri inesistenti o quando si chiama da un PABX (che necessita
di codice per l’accesso alla linea esterna), è possibile fare in modo che al numero da selezionare venga anteposto
automaticamente il prefisso desiderato. Memorizzare nel campo „Nr. di Preselez.“ il prefisso da anteporre
automaticamente. Inserire nella lista „Con Preselez.“ i prefissi o le prime cifre dei numeri in presenza dei quali dovrà
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
9
essere utilizzato il numero di preselezione e nella lista „Senza Preselez.“ i prefissi o le prime cifre dei numeri in presenza
dei quali vanno gestite le “eccezioni alla regola“.
Esempio:
Nr. di Preselez.
0999
Con Preselez.
08
Senza Preselez.
084
Tutti i numeri che cominciano con 08,
con l’eccezione di 084, vengono
selezionati con il prefisso 0999.
Numero
digitato
Numero che verrà
selezionato
07112345678 ¤ 07112345678
08912345678 ¤ 0999 08912345678
08412345678 ¤ 08412345678
Per memorizzare il codice di preselezione e i prefissi nelle liste entrare nel relativo menu (¢ pag. 26).
Se si desidera disattivare la preselezione in modo permanente, cancellare il codice di preselezione con il tasto
funzione Ü.
Se si desidera disattivare la preselezione per una singola chiamata:
c(premere a lungo) ¤ §§Menu§§ ¤ q Senza Preselez. ¤ §OK§ ¤ ~ (Inserire il numero) oppure s (scegliere il numero
tra quelli in rubrica) ¤ Il numero viene selezionato senza preselezione.
Utilizzare la rubrica telefonica e le altre liste
Rubrica telefonica
Aprire la rubrica telefonica premendo il lato inferiore del tasto di navigazione s.
È possibile memorizzare fino a 100 numeri di telefono (max. 22 cifre) e i rispettivi nomi (max. 16 lettere).
Per inserire cifre/caratteri ¢ pag. 19.
Inserire il primo numero in rubrica
s ¤ Nuova voce? ¤ §OK§ ¤ ~ (Inserire il numero) ¤ §OK§ ¤ ~ (Inserire il nome) ¤ §OK§
Inserire il secondo numero (o successivi) in rubrica
s ¤ §Menu§ ¤ Nuovo contatto ¤ §OK§ ¤ ~ (Inserire il numero) ¤ §OK§ ¤ ~ (Inserire il nome) ¤ §OK§
Cercare una voce nella rubrica
I contatti della rubrica telefonica sono elencati in ordine alfabetico. Spazi e cifre hanno la priorità. Se in rubrica viene
inserito solo il nome, questo verrà inserito in sequenza al posto del cognome.
Aprire la rubrica telefonica con s. È possibile:
◆ Con q scorrere nella rubrica fino a quando si visualizza il nome desiderato.
◆ Inserire il primo carattere del nome e, in caso di più nomi con la stessa iniziale, scorrere la lista con q fino alla voce
desiderata.
Chiamare un numero dalla rubrica
s ¤ q (Scegliere il contatto desiderato) ¤ c
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
Gestire le voci della rubrica telefonica
s ¤ q (Scegliere il contatto desiderato) ¤ §Menu§
Con q possibile accedere alle seguenti opzioni:
Nuovo contatto
Mostra numero
Mostra il nome
Mostra il nome
Modifica la voce
Usa il numero
Cancella la voce
Trasf. la voce
Cancella tutto
Trasf. la rubrica
Chiam.a 1 tasto
Per aggiungere un numero di telefono in rubrica.
Per visualizzare il numero di telefono.
Per visualizzare il nome associato al numero di quel contatto.
Visualizzare il nome.
Per modificare il numero e/o il nome.
Per modificare o completare un numero memorizzato e quindi selezionarlo oppure, con §Menu§,
salvarlo come nuova voce.
Per cancellare il contatto selezionato.
Per trasferire solo quel contatto ad un altro portatile compatibile (¢ pag. 10).
Per cancellare tutta la rubrica.
Per trasferire tutta la rubrica ad un portatile compatibile registrato sulla stessa base (¢ pag. 10).
Per associare quel contatto ad un tasto numerico e poterlo chiamare premendo solo quel tasto.
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
10
Chiamata diretta con un solo tasto
I numeri della rubrica di uso più frequente possono essere associati ai tasti numerici da 2 a 9 della tastiera:
s ¤ q (Scegliere il contatto da associare) ¤ §Menu§ ¤ q Chiam.a 1 tasto ¤ §OK§
¤ q (Scegliere il tasto di chiamata diretta) ¤ §OK§ oppure ~ (Premere il tasto numerico al quale si desidera
associare il numero che potrà essere chiamato premendo quel tasto)
Per chiamare i numeri associati ad un tasto numerico tenere premuto per alcuni secondi il tasto al quale il numero è
associato.
Trasferire un contatto o l’intera rubrica ad un altro portatile
Condizioni:
◆ Il portatile del mittente e quello del destinatario sono registrati sulla stessa base.
◆ I portatili sono Gigaset dotati della funzione di invio e ricezione delle voci della rubrica.
s ¤ q (Scorrere fino al contatto che vi interessa, uno qualunque per trasferire tutta la rubrica) ¤ §Menu§ ¤ q Trasf.
la voce / Trasf. la rubrica ¤ §OK§ ¤ q (Selezionare l’utente interno) ¤ §OK§ oppure ¤ ~ (Selezionare il numero
interno del portatile destinatario)
Le voci identiche con numeri o nomi già presenti nel portatile di destinazione non vengono modificate; il trasferimento
viene interrotto se squilla il telefono o se la memoria del portatile destinatario è esaurita.
Lista dei numeri selezionati
In questa lista vengono memorizzati gli ultimi dieci numeri selezionati. Se qualche numero è presente nella rubrica
telefonica, viene visualizzato il rispettivo nome.
Ripetizione dei numeri selezionati
c (Premere brevememte) ¤ q (Scorrere fino al numero da richiamare) ¤ c
Gestione delle voci della lista di ripetizione dei numeri selezionati
c (Premere brevememte) ¤ q (Scegliere il numero desiderato) ¤ §Menu§
Si accede alle seguenti opzioni:
Usa il numero
Copia in rubrica
Cancella la voce
Cancella tutto
Come “Gestire le voci della rubrica telefonica” ¢ pag. 9.
Per copiare e memorizzare quel contatto in rubrica.
Per cancellare la voce selezionata.
Per cancellare tutta la lista dei numeri selezionati.
Lista delle chiamate/della segreteria telefonica/segreteria di rete: tasto/messaggi
Premere il tasto funzione ’ per accedere al menu delle liste. Se sono presenti nuovi messaggi o chiamate perse,
vengono visualizzate solo tali liste. Con q si scorre nelle liste disponibili.
Non appena in una lista è disponibile una nuova voce, viene emesso un tono di avviso, sul display appare Nuovi
messaggi e il tasto lampeggia. È possibile disattivare tutte le segnalazioni relative ai nuovi messaggi nel seguente modo:
¤ Premere la sequenza di tasti senza far caso a ciò che appare sul display: §Menu§ ¤ P#Q5#M
Sul display dovrà apparire:
97
¤ Le segnalazioni possono essere disabilitate separatamente per ogni chiamata persa o messaggio. Premere i seguenti
tasti per scegliere quale si desidera cambiare:
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
5 per le chiamate perse
M per i messaggi nella segreteria telefonica (solo A415A/AS405A)/segreteria di rete (a seconda dell’operatore
telefonico)
Quando avete scelto (per es. 5 per le chiamate perse), modificate il dato lampeggiante:
975 SET: [0]
¤ Premendo il tasto Q oppure 1, si modifica il comportamento del tasto:
Q: la presenza di nuovi messaggi viene segnalata (scompare solo dopo che la lista sarà stata aperta).
1: la presenza di nuovi messaggi non viene segnalata anche qualora sia effettivamente presente un nuovo evento.
Quando avete inserito il dato (per es. 1) che assegna al tasto il comportamento da voi desiderato:
975 SET: [1]
¤ Premere il tasto funzione §OK§ per salvare l’impostazione.
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
11
Nota
La presenza di un messaggio nella Segreteria telefonica di rete viene segnalata sui cordless Gigaset in conformità alla
norma internazionale ETS 300 778-1 relativa alla modalità di segnalazione Message Wait Indication (MWI), pertanto,
se un operatore telefonico utilizza una segnalazione proprietaria (specifica della propria rete telefonica), il servizio
non può essere assicurato. In ogni caso la presenza di nuovi messaggi nella segreteria dell’operatore di rete viene
sempre segnalata da un annuncio vocale che si sente quando si impegna la linea.
Registro delle chiamate
Condizione: affinchè le chiamate vengano memorizzate è necessario essere abbonati al servizio CLIP (¢ pag. 8).
Il registro contiene fino a 25 chiamate e a seconda dell’opzione scelta (¢ pag. 26) si potranno visualizzare tutte le
chiamate oppure solo quelle perse e quelle registrate dalla segreteria telefonica (solo A415A/AS405A).
Aprire la lista delle chiamate
’ ¤ q Chiamate:
La lista delle chiamate viene visualizzata nel seguente modo:
Chiamate: 01+02
Numero delle voci nuove + numero della voci vecchie, già lette
Premere il tasto funzione §OK§ per aprire la lista.
Appare l’ultima chiamata persa. Eventualmente selezionare un’altra voce con q.
Per richiamare un numero dalla lista delle chiamate
’ ¤ q Chiamate: 01+02 ¤ §OK§ ¤ q (Scegliere il numero) ¤ c
Premere il tasto funzione §Menu§. Per accedere alle seguenti opzioni:
Cancella la voce
Copia in rubrica
Per cancellare la voce selezionata.
Per trasferire quel numero nella rubrica telefonica.
Data/Ora
Stato
Cancella tutto
Per visualizzare data e ora (se impostate) della chiamata.
Nuova: chiamata persa non ancora visualizzata. Vecchia: voce già aperta.
Per cancellare tutta la lista. Attenzione! Vengono cancellare tutte le voci vecchie e nuove.
Lista dei messaggi in segreteria telefonica (solo A415A/AS405A)/ Lista segreteria di rete
Aprendo la lista della segreteria telefonica/segreteria di rete è possibile ascoltare i messaggi ricevuti sulla segreteria
telefonica (vedi „Ascoltare/cancellare i messaggi“ ¢ pag. 12) oppure sulla segreteria di rete (¢ pag. 13).
Utilizzare la segreteria telefonica (solo A415A/AS405A)
La segreteria telefonica integrata può essere comandata tramite i tasti del portatile, i tasti della base o da remoto (es. da
un altro telefono con selezione a toni o da un cellulare). Per l’utilizzo tramite i tasti della base ¢ pag. 1. Nei seguenti
paragrafi viene descritto l’utilizzo tramite il portatile e da remoto.
Se non avete personalizzato l’annuncio la segreteria è comunque pronta all’uso con l’annuncio standard predefinito. Se
la memoria è piena, sul display appare Segret. Piena ! e la segreteria telefonica si disattiva automaticamente.
Cancellando i messaggi ascoltati (vecchi), la segreteria si riattiva.
La segreteria telefonica è già pronta all’uso. Per personalizzare i parametri della segreteria (usare il portatile) fare
riferimento all’Albero del menu (¢ pag. 25).
Attivare/disattivare la segreteria telefonica
§Menu§ ¤ q Segr. Telefonica ¤ §OK§ ¤ q Attiva ¤ §OK§ ( ‰ = attiva)
Se la segreteria è attiva sul display appare l’icona ±.
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
Personalizzare il messaggio di annuncio
§Menu§ ¤ q Segr. Telefonica ¤ §OK§ ¤ q Gest. Annuncio ¤ §OK§ ¤ Reg. Annuncio ¤ §OK§ ¤ Registrare? ¤ §OK§
Seguire le indicazioni che compaiono sul display, quando si sente il segnale acustico iniziare la registrazione
dell’annuncio come se steste telefonando e parlate con voce il più possibile nitida nel microfono. Non vi preoccupate,
se il messaggio di annuncio non vi soddisfa potete riregistrarlo quando e quante volte volete. Se l’annuncio è inferiore
ai 3 sec. non verrà memorizzato. Confermare l’avvio della registrazione con §OK§, in alternativa uscire dalla procedura
premendo a oppure ” . A registrazione conclusa l’annuncio viene riprodotto così potete ascoltare se è di vostro
gradimento ed eventualmente registrarne un altro.
La registrazione termina automaticamente non appena si superano i170 sec. oppure se si effettuano pause superiori a
2 sec. Per ascoltare oppure cancellare l’annuncio, vedere l’Albero del menu ¢ pag. 25.
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
12
Ascoltare/cancellare i messaggi
Per ascoltare i messaggi sono disponibili 3 modalità:
◆ Tramite il menu:
§Menu§ ¤ q Segr. Telefonica ¤ §OK§ ¤ q Asc. i messaggi ¤ §OK§
Se avete memorizzato il codice di interrogazione della segreteria di rete potete comunque usare la segreteria interna
ma, tramite la seguente procedura, verificate che sia attiva l’opzione segreteria interna nell’uso del tasto 1:
§Menu§ ¤ q Segr. Telefonica ¤ §OK§ ¤ q Uso del tasto 1 q ¤ Segr. Interna ¤ §OK
◆ Tramite la lista della segreteria telefonica (solo se sono presenti messaggi):
§’ ¤ q Segr.Tel:
La lista della segreteria appare come segue: Segr.Tel: 01+02
Numero dei messaggi nuovi + numeri dei messaggi vecchi, già ascoltati
Premere il tasto funzione §OK§, per aprire la lista.
◆ Interrogazione rapida della segreteria telefonica:
Premere per 2-3 sec. il tasto 1, per richiamare la segreteria telefonica. Nei modelli con segreteria telefonica
integrata il suo uso è preimpostato in fabbrica. È comunque possibile modificare l’impostazione se si desidera usare
la segreteria di rete (¢ pag. 25).
Se ci sono nuovi messaggi, questi hanno la priorità, altrimenti viene riprodotto il primo messaggio vecchio.
Solo A415A/AS405A: il tasto viva voce csi illumina automaticamente, premendolo lo si spegne.
Ogni messaggio è costituito da 2 parti distinte:
◆ la parte preliminare che contiene numero/data/ora
◆ la parte del messaggio registrato vero e proprio.
Gestione dei messaggi durante la riproduzione
Il comportamento della segreteria dipende dal momento in cui si preme un certo tasto. Durante la riproduzione dei
messaggi:
2
t oppure 1
s oppure I
L
Mettere in pausa la riproduzione. Per continuare premere nuovamente.
Durante la parte preliminare: tornare all’inizio del messaggio precedente. Retrocedendo dal primo
messaggio si torna all’ultimo messaggio.
Durante la riproduzione del messaggio: retrocedere all’inizio del messaggio corrente.
Avanzare all’inizio del messaggio successivo.
Durante la parte preliminare: per saltare quelle informazioni.
Durante la riproduzione del messaggio: avanzare al contenuto del messaggio successivo.
Dall’ultimo messaggio si torna al primo.
Ulteriori comportamenti durante la riproduzione dei messaggi
Premendo il tasto funzione §Menu§ la riproduzione si interrompe. Scegliere l’opzione con q:
Seleziona
Continua
Regola il volume
Copia in rubrica
Per selezionare il numero.
Per riprendere l’ascolto.
Per regolare il volume.
Per copiare un numero in rubrica, completarlo aggiungendo il nome.
Canc.MsgVecchi
Per cancellare tutti i messaggi vecchi.
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
Cancellare singoli messaggi
Durante la riproduzione dei messaggi premere il tasto Q o il tasto funzione Ü.
È possibile cancellare i messaggi nuovi solo durante la riproduzione del contenuto del messaggio.
Cancellare tutti i messaggi vecchi
Durante la riproduzione di un messaggio o se lo si è messo in pausa (premendo il tasto 2 durante la riproduzione):
§Menu§ ¤ q Canc.MsgVecchi ¤ §OK§ (premere il tasto funzione per confermare)
Filtro chiamate
Tramite il servizio “Filtro chiamate” (solo A415A/AS405A) è possibile ascoltare sul portatile e/o sulla base il messaggio
che il chiamante sta lasciando in segreteria e, se lo si desidera, rispondere.
§Menu§ ¤ q Segr. Telefonica ¤ §OK ¤ qFiltro chiamate ¤ §OK ¤ qPortatile /Base ¤ §OK
a: memorizzare l’impostazione
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
13
Rispondere alla chiamata interrompendo la registrazione del messaggio in segreteria
Se doveste decidere di rispondere alla chiamata premere:
§Menu§ ¤ Rispondi ¤ §OK§
Nota
Se il filtro messaggi è stato attivato affinchè solo la base riproduca i messaggi (non anche il portatile) e anche la
funzione Soll. e Parla è attivata è possibile rispondere alla chiamata e parlare con il chiamante semplicemente
sollevando il portatile.
La registrazione viene interrotta e si parla con il chiamante.
Gestione da remoto (comando a distanza)
È possibile interrogare o attivare la segreteria telefonica anche da remoto (per es. dall’hotel, dal cellulare, etc.).
Condizioni:
◆ Aver impostato un PIN di sistema diverso da 0000 (¢ pag. 26).
◆ Il telefono dal quale si desidera interrogare la segreteria telefonica sia predisposto per la selezione a toni DTMF (tutti
i telefoni recenti, a titolo di esempio non vanno bene i vecchi telefoni con disco combinatore).
Chiamare la segreteria telefonica da remoto e ascoltare i messaggi
~ (Selezionare il proprio numero) ¤ Attendere fino a quando si sente il proprio messaggio di annuncio: premere il
tasto 9 e inserire il PIN di sistema.
La segreteria comunica se e quanti messaggi sono presenti. Inizia la riproduzione dei messaggi che possono essere
gestiti premendo i seguenti tasti:
A
Durante la parte preliminare (riproduzione di numero/data/ora): per retrocedere al messaggio precedente.
Durante la riproduzione del messaggio: per retrocedere all’inizio del messaggio attuale.
B Per mettere in pausa la riproduzione. Per continuare premere nuovamente.
Attenzione: il silenzio di pause molto prolungate, oltre i 30 sec., potrebbero confondere la centrale telefonica che,
interpretando quel silenzio come se la conversazione fosse terminata indurla, erroneamente, a rilasciare la linea
telefonica.
3 Per avanzare al messaggio successivo.
0 Per cancellare il messaggio attuale.
Attivare la segreteria telefonica da remoto
Se siete usciti e vi siete dimenticati di attivare la segreteria lo potete fare anche da remoto. È necessario che il PIN di
sistema sia diverso da 0000.
~ (Selezionare il proprio numero e lasciare che il telefono squilli per circa un minuto finché si sente: „Digitare il codice
di accesso“) ¤ ~ (Inserire il PIN di sistema)
La vostra segreteria telefonica è attivata. Viene comunicato il tempo di memoria residuo. Viene avviata la riproduzione
dei messaggi. Non è possibile disattivare la segreteria telefonica da remoto.
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
Segreteria di rete
La segreteria centralizzata di rete è fornita dal proprio operatore telefonico con il quale va sottoscritto apposito
abbonamento. Va memorizzato il codice di interrogazione che vi fornirà l’operatore.
Per poter utilizzare la segreteria di rete comodamente tramite la relativa lista (¢ pag. 10), il menu (¢ pag. 25) oppure la
selezione rapida dal tasto 1 (¢ pag. 1), è necessario che il codice/numero di interrogazione della segreteria di rete sia
stato memorizzato e la segreteria di rete attivata:
§Menu§ ¤ q Segr. Telefonica ¤ §OK§ ¤ q Segr. di rete ¤ ~ (Inserire il numero) ¤ §OK§
Per attivare la segreteria di rete (al posto di quella interna su A415A/AS405A):
Menu§ ¤ q Segr. Telefonica ¤ §OK§ ¤ q Uso del tasto 1 ¤ §OK§ ¤ qSegr. di rete ¤ §OK§
Per interrogarla basterà premere per 2-3 sec. il tasto 1.
Cercare il portatile
Se avete smarrito il portatile e comunque è acceso e si trova nell’area di copertura, è possibile cercarlo premendo
brevemente il tasto di Ricerca portatile sulla base (¢ pag. 1).
Tutti i portatili eventualmente registrati squillano contemporaneamente (sul display appare „Ricerca portatile“), anche
qualora la suoneria fosse spenta.
Terminare la ricerca: premere brevemente il tasto di Ricerca portatile sulla base (¢ pag. 1) oppure premere il tasto c
oppure a su un portatile registrato.
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
14
Registrare i portatili manualmente
Sulla base è possibile registrare fino a quattro portatili Gigaset e conformi allo standard DECT-GAP. Ogni portatile
aggiuntivo deve essere registrato sulla base affinché possa funzionare!
1a) Impostare in registrazione un portatile A415H/AS405H:
§Menu§ ¤ q Impostazioni ¤ §OK§ ¤ q Portatile ¤ §OK§ ¤ q Registra ¤ Inserire il PIN di sistema della base
(impostazione iniziale: 0000) ¤ §OK§ ¤ Sul display appare In registrazione.
Impostare in registrazione un portatile con profilo GAP (modello diverso da A415H/AS405H): fare riferimento alle
istruzioni del portatile da registrare.
1b) Impostare in registrazione un portatile Gigaset - DECT_GAP diverso da A415H/AS405H:
Verificare sul relativo manuale d'uso come predisporlo in registrazione.
2) Impostare la base in registrazione:
Qualunque sia il modello di portatile da registrare premere, entro 30 sec. dalla predisposizione del portatile in
registrazione il tasto di Registrazione sulla base (¢ pag. 1) e tenerlo premuto per almeno 3 secondi. (solo su A415A/
AS405A: se è attiva la modalità segreteria telefonica interna, si sente un tono di conferma)
Il processo di registrazione può durare parecchi secondi (dipende anche dal livello di carica delle batterie). Una volta
registrato, sul display del portatile appare brevemente Registrato quindi torna in stand-by. Ai portatili vengono
assegnati in sequenza crescente i numeri interni liberi disponibili (1-4). Se i numeri interni sono tutti assegnati, il quarto
portatile viene sovrascritto e quindi il portatile 4 precedentemente registrato non sarà più utilizzabile.
Cancellare i portatili
Da ogni portatile Gigaset A415H/AS405H registrato è possibile cancellare qualsiasi altro portatile.
§Menu§ ¤ q Impostazioni ¤ §OK§ ¤ q Portatile ¤ §OK§ ¤ q De-registra ¤ q Scegliere il portatile che si vuole
cancellare. ¤ §OK§ ¤ Inserire il PIN di sistema (se non è stato modificato: 0000) §OK§. Il portatile viene cancellato.
Se sulla base non sono registrati portatili modello A415H/AS405H la cancellazione è possibile solo tramite il “Ripristino
completo“.
Utilizzare più portatili
Chiamate interne
Come in un centralino le chiamate interne tra portatili registrati sulla stessa base sono gratuite.
Sono registrati 2 portatili
Premere il tasto di navigazione u, viene chiamato l’altro portatile.
Sono registrati più di 2 portatili
Chiamare un determinato portatile („Chiamata selettiva“)
u ¤ ~ (1...4, inserire il numero interno del portatile) oppure
u ¤ q (Scegliere il portatile) ¤ §OK§ oppure c ¤ il portatile desiderato viene chiamato
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
Chiamare tutti i portatili („Chiamata collettiva“)
Premere a lungo il tasto di navigazione u oppure u ¤ P oppure u ¤ q Chiama Tutti ¤ §OK§ oppure c
¤ Vengono chiamati tutti i portatili che squilleranno contemporaneamente.
Per interrompere la chiamata premere il tasto a.
Consultare un interno e/o trasferire la chiamata ad un altro portatile
Condizione: è necessario che sulla base siano registrati almeno 2 portatili.
Quando è in corso una chiamata esterna è possibile consultare un interno e volendo trasferirgli la chiamata (il
trasferimento di chiamata tra interni è un servizio offerto dal vostro cordless, è gratuito e non richiede alcun
abbonamento). Premere il tasto di navigazione u e chiamare uno o tutti i portatili affinché risponda il primo interno
disponibile. L’utente esterno sente un motivo musicale di attesa se attivato.
Sono possibili le seguenti due modalità di trasferimento di chiamata:
◆ Trasferimento di chiamata forzoso: premere il tasto aprima che qualcuno risponda. Il vostro portatile rilascia la
linea e l’interno chiamato squilla (o tutti i portatili squillano). Se l’utente interno chiamato non risponde o è
occupato, la chiamata, dopo circa 30 sec., torna automaticamente al vostro portatile.
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
15
◆ Trasferimento di chiamata annunciato: attendere che l’utente interno risponda, consultarlo oppure annunciare il
chiamante. Premere il tasto a, il vostro portatile rilascia la linea e la chiamata viene trasferita oppure, se l’interno
chiamato non risponde, premere il tasto funzione ”. per riprendere la conversazione con l’interlocutore esterno.
Se l’interno chiamato è occupato (almeno 3 portatili registrati) il trasferimento della chiamata non è possibile.
Inclusione di un utente interno in una chiamata esterna (conferenza forzata)
Condizione: il servizio di Conferenza a 3 su Incl. Interna è attivo e sulla base sono registrati almeno 2 portatili.
È in corso una conversazione tra un utente interno e uno esterno. Un secondo utente interno che lo desideri, con un
secondo portatile registrato sulla stessa base, può inserirsi e partecipare alla conversazione. L’inclusione viene segnalata
a tutti gli interlocutori con un segnale acustico. Questo è un servizio gratuito che vi offre il vostro nuovo telefono e non
richiede alcun abbonamento a servizi con l’operatore di rete.
Attivare/disattivare la conferenza a 3 su inclusione interna
§Menu§ ¤ q Impostazioni ¤ §OK§ ¤ q Base ¤ §OK§ ¤ q Incl. Interna ¤ §OK§ (‰ = attiva)
Come forzare una "inclusione interna" per attivare una conferenza a 3 tra 2 interni e 1 esterno
Si desidera partecipare alla conversazione in corso. Premere a lungo il tasto impegno linea c. Si entra in "conferenza".
Tutti gli interlocutori sentono un segnale acustico (di inizio conferenza); annunciare comunque la vostra presenza nella
conversazione.
Per uscire dalla conferenza: premere il tasto di fine chiamata a.
Se uno degli interni preme il tasto a, si scollega dalla linea e termina la conferenza ma la conversazione tra l’altro utente
interno e l’esterno continua.
Utilizzare il portatile come sveglia
Condizione: data e ora devono essere state memorizzate.
Attivare/disattivare la sveglia
§Menu§ ¤ Sveglia ¤ §OK§ ¤ Attiva ¤ §OK§ (‰ = attiva)
Attivando la sveglia si apre automaticamente il menu per impostare l’ora dell’allarme. ¤ ~ (Inserire ore e minuti) ¤ §OK§
(per salvare l’orario dell’allarme impostato)
Quando suona l’allarme della sveglia, premendo un tasto qualsiasi lo si spegne per 24 ore. Se la sveglia è attivata, sul
display, in stand-by, appaiono l’icona l e l’orario della sveglia al posto della data. Se invece sono presenti nuovi
messaggi (anche per chiamate perse) il relativo avviso sul display è prioritario e copre data, ora ed eventuale icona/orario
della sveglia.
Impostare il portatile
ll portatile è preimpostato in modo tale che possa già funzionare tuttavia è possibile personalizzarlo per adeguarlo
meglio alle proprie necessità.
Per attivare/disattivare i toni di avviso e di batterie scariche, vedi l’Albero del menu (¢ pag. 25).
Per impostare il contrasto del display e i numeri grossi durante la selezione, vedi l’Albero del menu (¢ pag. 26).
Per modificare il PIN di sistema della base, vedi l’Albero del menu (¢ pag. 26).
Modificare la lingua del menu
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
§Menu§ ¤ q Impostazioni ¤ §OK§ ¤ q Portatile ¤ §OK§ ¤ q Lingua ¤ §OK§ ¤ q (Scegliere la lingua) ¤ §OK§
È possibile visualizzare sul display il menu in 24 lingue.
La lingua in uso è contrassegnata con ‰.
Se per sbaglio è stata impostata una lingua incomprensibile premere in sequenza:
§Menu§ ¤ 421 ¤ q Scorrere fino alla lingua desiderata e confermarla con ¤ §OK§
Regolare il volume di conversazione
Durante una conversazione esterna o in stand-by è possibile regolare il volume di conversazione in viva voce o tramite
ricevitore all’orecchio a seconda della modalità in uso selezionandolo tra cinque livelli. Per regolare il volume quando il
portatile è in stand-by:
t ¤ Regola il volume ¤ §OK§ ¤ q scegliere tra Ricevitore e Viva Voce ¤ §OK§ ¤ q (Regolare il volume tra i livelli 1 e 5)
¤ §OK§ (‰ = per salvare il livello impostato)
Per regolare il volume durante una conversazione:
t ¤ q (Regolare il volume tra i livelli 1 e 5)
L’impostazione viene memorizzata automaticamente dopo circa 3 secondi oppure premendo il tasto funzione §OK§.
È possibile regolare il volume di conversazione anche tramite il menu Imposta l’audio (¢ pag. 25).
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
16
Enfatizzazione acustica
È possibile adattare l’acustica del ricevitore in base alle vostre preferenze.
◆ Basse Freq.: impostazione standard, il suono risulta più caldo.
◆ Alte Freq.: impostare qualora si preferisca enfatizzare le frequenze alte.
In stand-by:
t ¤ q Enfatiz.Acustica ¤ §OK§ ¤ q Basse Freq./Alte Freq. ¤ §OK§ (‰ = acustica scelta)
È possibile effettuare l’impostazione anche tramite il menu Imposta l’audio (¢ pag. 25).
Portatile: impostazioni varie della suoneria
Impostare il volume della suoneria
In stand-by:
t ¤ q Vol. Suoneria ¤ §OK§ ¤ q (È possibile scegliere tra cinque livelli di volume più il modo „Crescendo“) ¤ §OK§
(‰ = livello scelto)
È possibile effettuare l’impostazione anche tramite il menu Imposta l’audio (¢ pag. 25).
Impostare la melodia della suoneria in funzione del tipo di chiamata
Si suggerisce di impostare una melodia della suoneria diversa a secondo che siano in corso Chiam. Esterne oppure
Chiam. Interne o che stia suonando l’allarme della Sveglia.
In stand-by:
t ¤ q Scegli la Melodia ¤ §OK§ ¤ q Chiam. Esterne / Chiam. Interne / Sveglia ¤ §OK§ ¤ q (Scegliere la melodia
desiderata per lo squillo nella modialità scelta) ¤ §OK§ (‰ = melodia scelta)
È possibile effettuare le impostazioni anche tramite il menu Imposta l’audio (¢ pag. 25).
Servizi “Non disturbare”
Con il seguente pacchetto di servizi potete gestire la suoneria del telefono a vostro piacimento e rispondere quando
volete voi. Per consentirvi la massima flessibilità d’uso i servizi “Non disturbare” hanno effetto solo sul portatile sul quale
sono stati attivati.
Qualora abbiate registrato sulla vostra base due o più portatili (fino a 4), potete attivare su un portatile il servizio
“Rispondi solo quando vuoi tu” nella fascia oraria desiderata e in un altro “Disattivare la suoneria per le chiamate
anonime” o sopprimere le suonerie o una combinazione dei servizi disponibili su ogni singolo portatile.
Se desiderate che tutti i portatili abbiano lo stesso comportamento in funzione della fascia oraria o all’arrivo di chiamate
anonime e così via, sarà necessario impostare i servizi desiderati su ogni singolo portatile.
Eventuali portatili GAP o Gigaset registrati sulla base ma non dotati dei servizi squilleranno in ogni caso.
Servizio “Non disturbare”: Rispondi solo quando vuoi tu
Condizione: è necessario l’abbonamento al servizio CLIP e l’uso del portatile A415H/AS405H in dotazione o di altri
modelli Gigaset dotati dello stesso servizio.
Attivando questo servizio è possibile disabilitare l’acustica dello squillo in una determinata fascia oraria del giorno (o
della notte); eventuali chiamate saranno identificabili solo otticamente. Questo servizio può avere molteplici
applicazioni inclusa quella di contrastare in modo semplice ma efficace e a costo zero eventuali molestie perpetrate
mediante telefonate ripetute, ad es. durante la notte.
Attivare il servizio:
§Menu§ ¤ q Impostazioni ¤ §OK§ ¤ q Portatile ¤ §OK§ ¤ q Fascia Oraria ¤ §OK§ ¤ Attiva ¤ §OK§ (‰ = servizio attivato)
Impostare la fascia oraria durante la quale lo squillo verrà silenziato:
¤ q Impostazioni ¤ §OK§
¤ Sil. dalle: ~ (Inserire l’ora a partire dalla quale il telefono non deve più squillare) ¤ §OK§ ¤ fino alle: ~ (Inserire l’ora
a partire dalla quale il telefono deve ricominciare a squillare) ¤ §OK§. Il servizio è ora attivo.
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
§Menu§ ¤ q Impostazioni ¤ §OK§ ¤ q Portatile ¤ §OK§ ¤ q Fascia Oraria ¤ §OK§
Nota
Il modello Gigaset A415A/AS405A, con suonerie indipendenti sulla base, consente di impostare 2 fasce orarie diverse
affinchè in una venga silenziato il portatile e nell’altra la base oppure impostare su portatile e base la stessa fascia
oraria.
Non disturbare - Attivare/disattivare la suoneria per le chiamate anonime
Condizione: è necessario l’abbonamento al servizio CLIP e l’uso del portatile A415H/AS405H in dotazione o di altri
modelli
Gigaset dotati dello stesso servizio.
Eventuali altri modelli di portatili non dotati del servizio squilleranno comunque per cui, se disturbano, ad esempio di
notte, spegnerli o spegnere la suoneria
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
17
Se non volete essere disturbati da chiamate anonime e indesiderate è possibile fare in modo che il telefono non
squilli se il chiamante non viene identificato; il numero (o il nome se presente in rubrica) deve apparire sul display.
La chiamata viene comunque visualizzata sul display ma come „Chiamata Anonima“.
§Menu§ ¤ q Impostazioni ¤ §OK§ ¤ q Portatile ¤ §OK§ ¤ q No Anonime ¤ §OK§ (‰ = servizio attivato)
Nota
Se invece che ricevere una chiamata anonima (quando il chiamante nasconde volontariamente il proprio numero) si
dovesse ricevere una chiamata da utente „sconosciuto“, in genere, il telefono squillerà anche qualora sia attivo il
servizio poichè, non essendo la causa della „non comparsa“ del numero (o nome) sul display volontà del chiamante,
(¢ pag. 8) la rete invia al telefono una chiamata con codifica diversa da quelle anonime.
Non disturbare - Attivare/disattivare la suoneria
È possibile disattivare la suoneria sul proprio portatile in modo permanente o per la chiamata attuale. Non è possibile
riattivare la suoneria durante una chiamata esterna.
Disattivare la suoneria in modo permanente/Riattivare la suoneria
Premere a lungo il tasto asterisco P. Se la suoneria è spenta sul display appare l’icona Ú.
Disattivare la suoneria per la chiamata attuale
§Menu§ ¤ Silenzia ¤ §OK§
Base: impostazioni varie della suoneria (solo Gigaset A415A/AS405A)
La base con suonerie indipendenti consente di sentire se arriva una chiamata anche se il portatile è in un’altra stanza.
È possibile regolare il volume della suoneria, scegliere la melodia desiderata o silenziare la suoneria in una determinata
fascia oraria (come per il portatile):
§Menu§ ¤ q Impostazioni ¤ §OK§ ¤ q Base ¤ §OK§ ¤ Imposta l’audio ¤ §OK§ ¤ q Vol. Suoneria/Scegli la Melodia/
Fascia Oraria
Effettuare le impostazioni in modo analogo a quanto descritto in „Portatile: impostazioni varie della suoneria“.
Mettere in attesa l’interlocutore con o senza musica di cortesia
Condizione: per la musica su attesa è necessario aver registrato almeno 2 portatili.
Quando state conversando con un esterno, la musica di cortesia su attesa, se attivata, viene inviata premendo il lato
sinistro INT del tasto di navigazione quando si consulta un altro utente interno e non si desidera essere sentiti
dall’interlocutore esterno oppure per trasferirgli la chiamata.
§Menu§ ¤ P#Q5#1M ¤ Scegliere tra 0 = musica NO e 1 = musica SI (la cifra lampeggia) quindi §OK§.
Se durante una conversazione esterna invece che INT viene premuto il tasto Mute anche se il servizio “Musica su attesa”
è attivo, il vostro interlocutore in attesa non sentirà la musica ma rimarrà con la linea muta. La musica si attiva per attese
che possono essere lunghe come la consultazione di altri utenti interni mentre il tasto Mute (senza musica) si usa per
attese brevi quando si vuole parlare con una persona vicina senza farsi sentire ma continuando a sentire l’interlocutore
al telefono.
Modalità Repeater
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
Con un Repeater è possibile estendere la copertura della base e migliorare la qualità di ricezione che influisce in modo
determinante sulla qualità della conversazione. Per utilizzarlo è necessario attivare la modalità Repeater (¢ pag. 26). Il
Repeater e la modalità No Radiazioni (¢ pag. 26) si escludono a vicenda. Per l’uso del Repeater è necessario associarlo
alla base. Sulla base premere per almeno 5 sec. il tasto di registrazione e subito dopo effettuare le operazioni descritte
nel manuale d’uso del vostro Repeater. Dopo l’attivazione o disattivazione del Repeater o l’installazione di un ulteriore
Repeater, è necessario spegnere e riaccendere il portatile. Per ulteriori informazioni, avvertenze e per la procedura
completa e dettagliata per l’associazione del cordless con il Repeater è importante attenersi a quanto descritto nel
manuale d’uso del Gigaset Repeater che rimane il riferimento principale a cui affidarsi in caso di problemi poichè le
modalità di registrazione potrebbero cambiare a seconda della generazione di Repeater in uso.
Nota
Il modello non gestisce l’handover. Questo significa che mentre si sta parlando è necessario rimanere nell’area nella
quale si è risposto alla telefonata poiché se si esce dalla zona di copertura, mentre il portatile passa dalla base ad un
Repeater o da un Repeater ad un altro, il mantenimento della conversazione in corso non è assicurato.
Ripristinare i parametri iniziali del portatile
È possibile resettare (ripristinare le condizioni di fabbrica) eventuali impostazioni e modifiche. Le voci della rubrica
telefonica, del registro delle chiamate e la registrazione del portatile sulla base rimangono inalterate.
§Menu§ ¤ q Impostazioni ¤ §OK§ ¤ q Portatile ¤ §OK§ ¤ q Reset portatile ¤ §OK§ ¤ Reset? ¤ §OK§
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
18
Ripristinare i parametri iniziali della base
Durante il ripristino dei parametri iniziali la modalità No Radiazioni viene disattivata, le impostazioni individuali
vengono cancellate e tutte le liste cancellate. Solo data e ora restano invariate. La segreteria (A415A/AS405A) è
utilizzabile dopo ca. 15 secondi.
I portatili restano registrati, il PIN di sistema, se pesonalizzato, non viene ripristinato.
§Menu§ ¤ q Impostazioni ¤ §OK§ ¤ q Base ¤ §OK§ ¤ q Reset Base ¤ §OK§ ¤ Reset? ¤ §OK§
Ripristino completo
Tutti i portatili vengono cancellati e devono essere registrati nuovamente. Il PIN di sistema ritorna a 0000.
Scollegare la base dalla corrente. Tenere premuto il tasto di registrazione (¢ pag. 1) sulla base, mentre
contemporaneamente si ricollega la base alla corrente. Rilasciare il tasto circa 10 secondi dopo aver ricollegato la base
alla corrente.
Per visualizzare la nuova condizione sul display è necessario attendere qualche secondo e poi premere a lungo il tasto
viva voce su ogni portatile registrato; a questo punto se l’inizializzazione si è conclusa con successo sul display dovrà
apparire il messaggio “Base” oppure “Port. sulla base” che vi informa che il portatile non è più registrato.
Parametri tecnici con condizioni di linea particolari
Funzionamento con collegamento ad un Router
In talune condizioni di linea (es. con uso di Router o su linee internazionali) è possibile che si senta un effetto eco durante
la conversazione. Questo effetto fastidioso può essere attenuato attivando Modalità XES (¢ pag. 26). In normali condizioni di linea dove non ci sono problemi di eco, questa modalità va disattivata.
Funzionamento su centralino telefonico
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
Impostazioni tecniche per l’uso su PABX o per Servizi speciali di rete
Modificare le seguenti impostazioni solo se le caratteristiche tecniche e l’operatività della linea telefonica in uso lo
richiedono (vedere le istruzioni d’uso del sistema). Digitare le cifre in sequenza e lentamente.
Modificare il tipo di selezione (su PABX o vecchie centrali telefoniche pubbliche)
§Menu§ ¤ P#Q5#1N ¤ La cifra che indica il tipo di selezione impostata lampeggia ¤ Inserire la cifra
¤ §OK§. Cifre selezionabili: 0=DTMF, 1=DP
Modificare il tempo di Flash (su PABX o per servizi speciali da operatore)
§Menu§ ¤ P#Q5#1Q ¤ La cifra che indica il tempo di Flash impostato lampeggia: 0 = 80 ms; 1 = 100 ms;
2 = 120 ms; 3 = 400 ms; 4 = 250 ms; 5 = 300 ms; 6 = 600 ms; 7 = 800 ms ¤ Inserire la cifra ¤ §OK§.
Modificare la pausa dopo l’impegno linea (in genere solo su vecchie centrali)
È possibile impostare la pausa che intercorre nella selezione automatica (dalla rubrica, dalla lista dei numeri selezionati,
etc.) tra la pressione del tasto impegno linea ce l’invio del numero di telefono.
§Menu§ ¤ P#Q5#1L ¤ La cifra che indica la durata della pausa lampeggia: 1 = 1 sec.; 2 = 3 sec.;
3 = 7 sec. ¤ Inserire la cifra ¤ §OK§.
Modificare la pausa relativa al tasto R (Richiamata di registro)
Dopo la pressione del tasto Flash (vedi “Modificare il tipo di selezione). La modifica in genere può essere utile per i servizi
di un PABX o vecchie centrali e tramite il tasto R consente l’attivazione di diversi servizi di rete, è possibile introdurre una
pausa selezionabile tra quelle di seguito indicate (vedere anche le istruzioni d’uso del sistema telefonico).
§Menu§ ¤ P#Q5#12 ¤ La cifra che indica la durata della pausa impostata lampeggia: 1 = 800 ms;
2 = 1600 ms; 3 = 3200 ms ¤ Inserire la cifra ¤ §OK§.
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
19
Appendice
Scrivere nomi in rubrica
Tabella di associazione tasti
numerici/caratteri
Ad ogni tasto sono associate lettere,
numeri e/o caratteri speciali.
Premere il tasto le volte indicate in
tabella (come nei cellulari). Per
muovere il cursore all’interno del
nome premere il lato sinistro o
destro del tasto di navigazione.
La prima lettera del nome viene
scritta automaticamente maiuscola,
quelle successive minuscole ma con
il tasto #, si può modificare la
modalità passando da „Abc“ a „123“,
a „abc“.
1x
1 1
2 a
I d
4 g
5 j
L m
M p
N t
O w
1)
Q
P *
#
2x
3x
4x
5x
6x
7x
8x
9x
£
b
e
h
k
n
q
u
x
.
/
$
c
f
i
l
o
r
v
y
,
(
#
¥
2
3
4
5
6
s
8
z
?
)
@
¤
ä
ë
ï
10x 11x 12x 13x 14x 15x
á
é
í
à
è
ì
â
ê
î
ã
ç
ö
7
ü
9
!
<
\
ñ
ß
ú
ÿ
0
=
&
ó
ò
ô
õ
ù
ý
+
>
§
û
æ
%
ø
:
å
¿
¡
"
’
;
_
Batterie raccomandate
Tecnologia: Nickel-Metall-Hydrid (NiMH); Formato: n° 2 batterie AAA (Micro, HR03); Tensione: 1,2 V;
Capacità: 400 - 1000 mAh.
Il portatile viene fornito con due batterie aventi le caratteristiche tecniche su indicate.
Poiché le batterie si evolvono costantemente, la lista delle batterie raccomandate viene periodicamente aggiornata ed
è disponibile nell’area Customer Care nelle FAQ (domande frequenti) del sito Gigaset: www.gigaset.com.
Solo l’uso di batterie raccomandate assicura i tempi di autonomia/ricarica indicati, corretta funzionalità, longevità e
assenza di rischi per l’utilizzatore.
Autonomia/tempi di ricarica del portatile
Con questo cordless è possibile caricare batterie con una capacità fino a 1000 mAh. L’utilizzo di batterie speciali ad alte
prestazioni oppure batterie di capacità superiori per i telefoni cordless sarebbe inutilmente costoso.
L’autonomia del vostro Gigaset dipende molto dal suo uso corretto e conforme alle indicazioni riportate nel presente
manuale e dall’età delle batterie in uso. (Tutti i tempi di seguito indicati sono calcolati in condizioni ottimali di
funzionamento.)
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
Autonomia in stand-by (ore)
Autonomia in conversazione (ore)
Autonomia con conversazioni di 1,5 ore al giorno,
Modalità No Radiazioni disattivata/attivata
Tempo di ricarica nella base (ore)
Capacità (mAh) ca.
700
800
285
330
22
25
400
180
14
550
250
19
95/70
130/95
150/110
175/125
215/155
5,0
6,5
7,5
8,5
10,5
Consumo di corrente
A415/AS405
A415A/AS405A
In modalità stand-by
– portatile nella base
– portatile fuori dalla base
Durante la conversazione
ca. 0,6 W
ca. 0,55 W
ca. 0,65 W
ca. 0,7 W
ca. 0,65 W
ca. 0,75 W
Dati tecnici generali
Standard DECT
Profilo GAP
Portata
Alimentazione della base
Condizioni ambientali di funzionamento
supportato
supportato
fino a 300 m all’aperto, fino a 50 m in ambienti chiusi
230 V ~/50 Hz
da +5 °C a +45 °C; da 20 % a 75 % di umidità relativa
Frequenza
Potenza di trasmissione
1880-1900 MHz
10 mW potenza media per canale, 250 mW trasmissione impulso
1000
405
31
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
20
Servizio Clienti
Passo dopo passo verso la soluzione con il Servizio Clienti Gigaset www.gigaset.com/service
Visitate le pagine del nostro Servizio Clienti:
www.gigaset.com/service
Qui troverete tra l’altro:
◆
Domande & Risposte
◆
Download gratuito di software e manuali
◆
Test di compatibilità
Contattate i nostri assistenti:
Non siete riusciti a trovare una soluzione sotto „Domande & Risposte“?
Siamo a vostra disposizione ...
... per e-mail:
www.gigaset.com/contact
... per telefono:
I nostri operatori sono a totale disposizione per darvi ogni supporto telefonico sull’utilizzo del prodotto. Per richiedere informazioni sull’assistenza in garanzia o per eventuali richieste relative ad interventi di riparazione potete contattare il nostro Servizio Clienti dalle ore 08.00 alle ore 20.00 da lunedì
a sabato al numero:
02.600.630.45
(il numero è di tipo “urbano nazionale” e può essere chiamato da qualunque operatore di rete fissa o
mobile. Il costo della chiamata è inerente al proprio piano tariffario definito con l’operatore telefonico,
ad esempio in caso di un contratto con tariffa FLAT, non ci sono costi aggiuntivi per la chiamata a
questo numero, in quanto si tratta di un numero urbano nazionale).
Si precisa che un prodotto Gigaset non venduto da un rivenditore autorizzato in ambito nazionale potrebbe non essere
completamente compatibile con la rete telefonica nazionale. Sulla confezione (cartone) del telefono, accanto al marchio
di conformità CE, e sulla parte inferiore della base è chiaramente indicato per quale/i paese/i sono stati sviluppati l’apparecchio e gli accessori.
Se l’apparecchio oppure gli accessori non vengono utilizzati in conformità alla presente nota, alle note delle istruzioni
d’uso oppure al prodotto, ciò può incidere sulla garanzia (riparazione oppure sostituzione del prodotto). Per poter esercitare il diritto di garanzia, all’acquirente del prodotto viene richiesto di presentare la ricevuta che identifichi la data di
acquisto e il prodotto acquistato.
Supporto Tecnico
Nella seguente tabella proviamo ad immaginare quali potrebbero essere i vostri dubbi e cerchiamo di darvi un aiuto a
risolverli
Problema
Causa
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
Avete installato il
Il comportamento puè essere
cordless e vi siete
dovuto alla rete telefonica.
accorti che il
portatile non
mantiene data e ora
corrette.
Il display non
visualizza nulla.
1. Il portatile è spento.
Nessun
collegamento tra
base e portatile, sul
display lampeggia
Base.
1. Il portatile è fuori dall’area di
copertura della base.
2. Il portatile non è stato registrato.
3. La base è spenta (manca
corrente).
2. Le batterie sono scariche.
Soluzione
Leggere le informazioni riportate nella nota di ¢ pag. 6.
1. Premere il tasto di fine chiamata a per circa 5 sec.
oppure riporre il portatile nella base.
2. Caricare o sostituire le batterie.
1. Avvicinarsi con il portatile alla base.
2. Registrare il portatile ¢ pag. 14.
3. Controllare che il connettore di alimentazione della base
sia ben inserito ¢ pag. 4.
4. L’area di copertura della base si è 4- Riattivare la Max distanza oppure avvicinarsi con il
ridotta dopo aver disabilitato Max portatile alla base.
distanza.
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
21
Problema
Causa
Il portatile non
squilla.
1. La suoneria è disattivata.
2. Il telefono squilla solo se sul
display appare il numero di telefono
o il nome del chiamante.
3. Il telefono squilla solo in certi
orari.
Soluzione
Si sentono dei
rumori fastidiosi
mentre si telefona.
1. Il portatile sta perdendo la
comunicazione con la base.
Tono di errore con
PIN di sistema.
Il PIN di sistema inserito non è
corretto.
1. Attivare la suoneria ¢ pag. 17.
2. È stato impostato il servizio “Non disturbare” per le
chiamate anonime ¢ pag. 16. Disattivare il servizio.
3. È stato impostato il servizio “Non disturbare: rispondi
solo quando vuoi tu” che consente di non far squillare il
portatile in una determinata fascia oraria. Disabilitare la
fascia oraria oppure ampliarla ¢ pag. 16.
1. Avvicinatevi.
2. Il telefono è stato collegato ad una 2. Collegare il filtro (¢ pag. 4) .
linea ADSL senza il necessario filtro.
La linea cade
È stato collegato o scollegato un
sistematicamente
Repeater ma non è stata eseguita
ogni ca. 30 secondi. correttamente tutta la procedura
(¢ pag. 17).
Ripristinare il PIN di sistema su 0000 ¢ pag. 18.
Tutti i portatili vengono cancellati. Tutte le impostazioni
vengono ripristinate. Tutte le liste vengono cancellate.
La procedura va conclusa spegnendo e riaccendendo il
portatile (¢ pag. 7).
Cura
Pulire l’apparecchio con un panno umido oppure antistatico. Non usare solventi o panni in microfibra. Non utilizzare in nessun
caso un panno asciutto poiché si potrebbero generare cariche elettrostatiche.
In rari casi il contatto dell’apparecchio con sostanze chimiche può determinare un’alterazione della superficie. La varietà di prodotti chimici disponibili sul mercato e la loro continua evoluzione non consente di verificare quale sia l'effetto che l'uso di ogni
singola sostanza potrebbe causare.
È possibile eliminare con cautela i danni alle superfici lucide con i lucidanti per display dei telefoni cellulari.
Contatto con liquidi
!
L’apparato non va portato assolutamente a contatto con liquidi.
Qualora ciò accadesse scollegare tutte le spine eventualmente collegate (corrente e/o linea telefonica) quindi:
1 Spegnerlo.
2 Togliere le batterie e lasciare il coperchio delle batterie aperte.
3 Lasciar defluire il liquido dall’apparato.
4 Asciugare tutte le parti.
5 Conservare l’apparato per almeno 72 ore con il vano batterie (se presenti) aperto e la tastiera (se presente) rivolta verso il basso in un luogo caldo e asciutto (assolutamente non in forno).
6 Provare ad accendere l’apparato solo quando è ben asciutto, in molti casi sarà possibile rimetterlo in funzione.
I liquidi, tuttavia, lasciano residui di ossidazioni interne causa di possibili problemi funzionali. Ciò può avvenire anche se l’apparato
viene tenuto (anche immagazzinato) ad una temperatura troppo bassa, infatti, quando viene riportato a temperatura normale, al
suo interno può formarsi della condensa che può danneggiarlo. Tali problemi, conseguenti da ossidazioni per contatto con liquidi
o umidità, non sono coperti da garanzia.
Direttive Comunitarie
Si certifica la conformità del prodotto a tutte le Direttive Europee in vigore e relative leggi di recepimento nazionali quali CE, ErP
(Ecodesign), RAEE2, RoHS, Batterie, Reach, ove applicabili (vedere apposite dichiarazioni ove richiesto).
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
Dichiarazione CE di Conformità
Con la presente Gigaset Communications GmbH dichiara che il terminale radio
Gigaset A415/AS405/A415A/AS405A è conforme ai requisiti essenziali ed alle altre disposizioni pertinenti stabilite dalla
Direttiva RED 2014/53/UE.
Questo terminale è progettato per la connessione e l’uso, in Italia, con la rete telefonica analogica (RTG).
Ogni requisito specifico del Paese è stato tenuto in debita considerazione.
Copia integrale della dichiarazione CE di conformità è disponibile al seguente indirizzo Internet:
www.gigaset.com/docs
Aprire il file „Italian Declarations of Conformity“ per cercare ciò che vi serve. Qualora il documento non fosse disponibile significa che il prodotto è internazionale e quindi va cercato nel file „International Declarations of Conformity“. Verificare la presenza
di ciò che vi serve in entrambe i file. Qualora si tratti di un terminale composto da parti separate come la base ed il portatile
potrebbe essere disponibile un documento per ognuna delle parti.
In caso di dubbi o problemi potete richiedere la dichiarazione CE telefonando al Servizio Clienti.
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
22
Certificazione SAR
Questo apparato cordless è un ricetrasmettitore radio conforme a tutti i requisiti internazionali vigenti per l’esposizione
alle onde radio. Sono state considerate sia le direttive Europee EN che le direttive elaborate dall’organizzazione scientifica indipendente ICNIRP, ove applicabili, data la bassa potenza emessa. In considerazione delle potenze estremamente
basse rispetto ai limiti considerati sicuri dalle norme internazionali si ritiene che l’apparato possa essere utilizzato a
diretto contatto con il corpo senza rischio alcuno.
Ai portatori di apparati elettromedicali ad uso personale, che siano impiantati o no, è sempre comunque consigliato il
parere del costruttore dell'apparato e/o del medico specialista di fiducia che considererà anche lo stato di salute di ogni
singolo paziente in caso di patologie conclamate.
Garanzia
Vi informiamo che se un prodotto Gigaset non è stato acquistato da rivenditori autorizzati sul territorio nazionale
potrebbe non essere totalmente compatibile con la rete telefonica italiana. Il paese per il quale l’apparato è stato
progettato per l’utilizzo è indicato sulla scatola del prodotto stesso e nella dichiarazione CE presente nel manuale
d'uso. Se l’apparato viene comunque usato in modo non conforme alle indicazioni riportate nelle istruzioni e sul
prodotto stesso, potrebbero non sussistere le condizioni per godere dei diritti di assistenza in garanzia (riparazione
o sostituzione).
Per poter usufruire della garanzia, il consumatore deve presentare lo scontrino, la ricevuta o ogni altro documento
idoneo in originale, che comprovi la data dell’acquisto (data da cui decorre il periodo di garanzia) e della tipologia
del bene acquistato.
Condizioni di garanzia
Per questo apparato sono assicurati ai consumatori ed utenti i diritti previsti dal Codice del Consumo - Dlgs. 06.09.2005
n. 206 (ex Dlgs. 02.02.2002 n. 24 di attuazione in Italia della Direttiva 1999/44/CE) per ciò che riguarda il regime di garanzia legale per i beni di consumo. Di seguito si riporta un estratto delle condizioni di garanzia convenzionale. Il testo completo ed aggiornato delle condizioni di garanzia e l’elenco dei centri di assistenza sono comunque a Vostra disposizione
consultando il sito
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
www.gigaset.com
o contattando il servizio Clienti Italia
Tel. 02.600.630.45
(Nota: per orari del servizio e costi della chiamata consultare:
www.gigaset.com/assistenza)
Al consumatore (cliente) viene accordata dal produttore una garanzia alle condizioni di seguito indicate, lasciando
comunque impregiudicati i diritti di cui è titolare ai sensi del Codice del Consumo - Dlgs. 06.09.2005 n. 206
(ex Dlgs. 02.02.2002 n. 24 di attuazione in Italia della Direttiva 1999/44/CE):
Nota importante:
per i Clienti che acquistano un prodotto Gigaset che abbia anche il marchio / logo di TIM, devono in caso di necessità
per assistenza tecnica, fare riferimento al certificato di Garanzia di TIM che è presente in questi prodotti ed in particolare al paragrafo "Come si esercita la garanzia di Conformità".
◆ In caso dispositivi nuovi e relativi componenti risultassero viziati da un difetto di fabbricazione e/o di materiale entro
24 mesi dalla data di acquisto, Gigaset Communications Italia S.r.l. si impegna, a sua discrezione, a riparare o sostituire gratuitamente il dispositivo con un altro più attuale. Per le parti soggette a usura (come le batterie) la validità
della garanzia è di 6 mesi dalla data di acquisto.
◆ La garanzia non vale se il difetto è stato provocato da un utilizzo non conforme e/o se non ci si è attenuti ai manuali
d’uso.
◆ La garanzia non può essere estesa a prestazioni (quali installazioni, configurazioni, download di software non originale Gigaset) effettuate dal concessionario o dal cliente stesso. È altresì escluso dalla garanzia il software eventualmente fornito su supporto a parte non originale Gigaset.
◆ Per ottenere il riconoscimento della garanzia è necessario conservare un documento fiscalmente valido comprovante la data di acquisto.
I difetti di conformità devono essere denunciati entro il termine di due mesi dal momento della loro constatazione.
◆ I dispositivi o i componenti resi a fronte di una sostituzione diventano di proprietà di Gigaset Communications Italia
S.r.l.
◆ La presente garanzia è assicurata da Gigaset Communications Italia S.r.l, Via Varese n.18, 20121 Milano.
◆ Si escludono ulteriori responsabilità di Gigaset Communications Italia S.r.l., salvo il caso di comportamento doloso
o gravemente colposo di quest’ultima. A titolo esemplificativo e non limitativo si segnala che Gigaset Communications Italia S.r.l. non risponderà in nessun caso di: eventuali interruzioni di funzionamento del dispositivo, mancato
guadagno, perdita di dati, danni a software supplementari installati dal cliente o perdita di altre informazioni.
◆ La prestazione eseguita in garanzia non prolunga il periodo di garanzia.
◆ Nei casi non coperti da garanzia, Gigaset Communications Italia S.r.l. si riserva il diritto di addebitare al cliente le
spese relative alla sostituzione o riparazione.
◆ Il presente regolamento non modifica in alcun caso le regole probatorie a svantaggio del cliente.
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
23
Per l’adempimento della garanzia contattare il Servizio Clienti di Gigaset Communications Italia S.r.l. ai recapiti indicati
nel relativo paragrafo.
Informazioni contrattuali: Le descrizioni delle caratteristiche disponibili nel presente manuale d’uso, documento tecnico contenuto nell’imballo e quindi disponibile solo dopo l’acquisto del prodotto, non sono impegnative, possono
variare senza preavviso e differire lievemente rispetto al comportamento del prodotto senza comunque pregiudicarne
il suo corretto utilizzo con particolare riferimento alle funzioni pubblicizzate.
I manuali presenti nel nostro sito web sono soggetti ad aggiornamenti periodici in relazione a possibili variazioni software del prodotto pertanto vanno usati solo come riferimento per l’uso qualora si smarrisca il manuale contenuto
nell’imballo.
I manuali a corredo del prodotto e quelli scaricabili dal sito web, per le ragioni menzionate, non possono essere considerati documenti contrattuali.
Sono da considerarsi contrattuali i documenti di vendita, commerciali e pubblicitari messi a disposizione del cliente
prima dell’acquisto e che ne possano influenzare la scelta d’acquisto.
Esclusione della responsabilità
Il display del suo portatile è composto da elementi puntiformi (pixel). Ogni pixel è composto da tre sub-pixel (rosso, verde, blu).
Può accadere che un sub-pixel sia difettoso o presenti una variazione di colore.
Se non viene sorpassato il numero di pixel difettosi consentiti, questo non comporta un caso coperto da garanzia.
Descrizione
Numero massimo di pixel permessi
Sub-pixel che si illuminano con un colore
1
Sub-pixel scuri
1
Numero totale di sub-pixel colorati e scuri
1
Sono esclusi dalla garanzia i segni di usura sul display e sulle parti estetiche.
Tuteliamo l’ambiente
Il nostro modello ambientale di riferimento
Il nostro modello ambientale di riferimento
Gigaset Communications GmbH si è assunta la responsabilità sociale di contribuire ad un mondo migliore. Il nostro
agire, dalla pianificazione del prodotto e del processo, alla produzione e distribuzione fino allo smaltimento dei prodotti
a fine vita tengono conto della grande importanza che diamo all'ambiente.
In Internet, all’indirizzo www.gigaset.com , è possibile trovare notizie relative ai prodotti ed ai processi Gigaset rispettosi
dell'ambiente.
Certificazioni della fabbrica che ha costruito il vostro apparato
Il vostro telefono è stato interamente progettato e costruito in GERMANIA da Gigaset Communications nella modernissima fabbrica di Bocholt, fabbrica a bassissimo impatto ambientale e ad altissimo contenuto tecnologico.
Gigaset Communications GmbH è certificata in conformità alle norme internazionali ISO 14001 e ISO 9001.
ISO 14001 (Certificazione Ambientale): da settembre 2007.
ISO 9001 (Certificazione del Sistema Qualità): da febbraio 1994.
Le certificazioni sono state rilasciate dal TÜV SÜD Management Service GmbH, uno dei più autorevoli Organismi Certificatori Indipendenti a livello mondiale.
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
Informazioni agli utenti per lo smaltimento di apparati e pile o accumulatori a fine vita
Eco-contributo RAEE e Pile assolto ove dovuto
N° Iscrizione Registro A.E.E.: IT08010000000060
N° Iscrizione Registro Pile: IT09060P00000028
Ai sensi del D. Lgs. 14-03-2014, n. 49: “Attuazione della Direttiva RAEE 2 2012/19/UE sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche, e del D. Lgs. 20-11-2008, n. 188 “Attuazione della
Direttiva 2006/66/CE concernente pile, accumulatori e relativi rifiuti” e successivi emendamenti.”
Il simbolo del cassonetto barrato riportato sull’apparecchiatura, pila e accumulatore o sulla sua confezione indica che
sia l’apparecchiatura, sia le pile/accumulatori in essa contenuti, alla fine della propria vita utile devono essere raccolti
separatamente dagli altri rifiuti.
L’utente dovrà, pertanto, conferire i suddetti prodotti giunti a fine vita agli idonei centri di raccolta differenziata dei rifiuti
elettrici ed elettronici, oppure riconsegnarli al rivenditore (nel caso di apparecchiatura, al momento dell’acquisto di una
nuova di tipo equivalente, in ragione di uno a uno).
Con riferimento alle pile/accumulatori in uso l’apparato è stato progettato in modo tale da renderle facilmente rimovibili.
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
24
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
Il presente manuale riporta informazioni dettagliate sulla tipologia di batterie da utilizzare, sul loro uso corretto e sicuro
ed infine come rimuoverle dal prodotto.
L’utente dovrà conferire apparecchiature e pile/accumulatori giunte a fine vita agli idonei centri di raccolta differenziata
predisposti dalle autorità competenti.
L’adeguata raccolta differenziata per l’avvio successivo dell’apparecchiatura e delle pile/accumulatori dismessi al riciclaggio, al trattamento e allo smaltimento ambientalmente compatibile contribuisce ad evitare possibili effetti negativi
sull’ambiente e sulla salute e favorisce il reimpiego e/o riciclo dei materiali di cui essi sono composti.
Lo smaltimento abusivo di apparecchiature, pile ed accumulatori da parte dell’utente comporta l’applicazione delle sanzioni di cui alle normative di legge vigenti.
Gli utenti professionali che, contestualmente alla decisione di disfarsi delle apparecchiature a fine vita, effettuino l’acquisto di prodotti nuovi di tipo equivalente adibiti alle stesse funzioni, potranno concordare il ritiro delle vecchie apparecchiature contestualmente alla consegna di quelle nuove.
Accessori
- CLIP vivavoce Gigaset L410
- Sistema Gigaset A415/AS405 usato come portatile aggiuntivo *
- Sistema Gigaset AS410 usato come portatile aggiuntivo *
- Portatile aggiuntivo Gigaset A510H
- Altri portatili aggiuntivi o sistemi Gigaset**
- Gigaset Repeater
*: La base va collegata solo alla corrente e serve per ricaricare le batterie, il portatile va registrato sulla base di Gigaset
A415/AS405-A415A/AS405A come portatile aggiuntivo (¢ pag. 14)
**: Si potrebbero presentare limitazioni nell’uso di determinate caratteristiche del portatile (se di fascia molto alta) o del
sistema A415/AS405(A) se il portatile o il sistema aggiuntivo sono di livello più basso o di vecchia tecnologia.
Sono comunque sempre assicurati i servizi telefonici di base (chiamata e risposta) o le funzioni intrinsiche del portatile
(es. l’uso di una rubrica più capiente, il Bluetooth, la vibrazione se disponibili nelle caratteristiche del portatile stesso)
Utilizzare solo accessori originali e certificati per garantirvi qualità e sicurezza.
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
25
Albero del menu
Il telefono è dotato di molti servizi a cui l’utente potrà accedere mediante il menu.
Dallo stato di stand-by premere §Menu§, con il tasto q scorrere alla funzione desiderata e confermare con §OK§.
Per tornare in stand-by: premere a lungo il tasto a.
é Sveglia
¢ pag. 15
¢ pag. 15
Attiva
Ora della sveglia
è Imposta l’audio
Regola il volume
Enfatiz.Acustica
Ricevitore/Viva Voce
¢ pag. 15
Basse Freq./Alte Freq.
¢ pag. 16
¢ pag. 16
Vol. Suoneria
Scegli la Melodia
Chiam. Esterne/Chiam. Interne/Sveglia
Toni avviso
attivare/disattivare
Batt. Scar.
attivare/disattivare
ê Segr. Telefonica
Segr. di rete *2
Asc. i messaggi*
Segr. Interna *2
¢ pag. 16
Ascoltare i messaggi della segreteria di rete ¢ pag. 13.
Ascoltare i messaggi della segreteria integrata ¢ pag. 12.
Attiva *1
Attivare/disattivare la segreteria telefonica ¢ pag. 11
Filtro chiamate *1
Necessita che sia registrato almeno 1 portatile con vivavoce. Per disattivare la riproduzione della
registrazione in corso premere il tasto a
Gest. Annuncio *1
Lungh.Messaggi *
1
Risposta *
Reg. Annuncio/Asc. Annuncio/Canc. Annuncio
1
Illimitata/1 minuto/2 minuti/3 minuti
Immediata/dopo 10 sec./dopo 18 sec./dopo 30 sec.
Salva-Scatti
Segr. di rete*
¢ pag. 11
La segreteria risponde dopo 18 sec. se non ci sono messaggi nuovi e dopo
10 sec. se ci sono messaggi nuovi. Se chiamando la segreteria da remoto
dopo 10 sec. non vi è risposta significa che potete chiudere la linea senza
pagare la telefonata.
Memorizzare il codice/numero di interrogazione ¢ pag. 13
* modelli con e senza segreteria interna
*1 solo modelli con segreteria telefonica interna
*2 solo modelli con segreteria telefonica interna purché il codice di interrogazione della segreteria di rete sia
memorizzato
Uso del tasto 1 *1
Segr. di rete
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
Segr. Interna
A seconda dell’impostazione premendo il tasto 1 per 3 sec. si interrogherà
la segreteria telefonica di rete (tutti i modelli) oppure quella interna (solo
con A415A/AS405A)
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
26
ç Impostazioni
Data/Ora
Portatile
¢ pag. 6
Lingua
¢ pag. 6
Num. Grossi
Impostare le cifre di selezione ingrandite.
Contrasto
Impostare il contrasto del display su 9 livelli.
Fascia Oraria
No Anonime
Soll. e Parla
Registra
De-registra
Reset portatile
Base
Imposta l’audio
(solo A415A/
AS405A)
Attivare/disattivare la risposta automatica ¢ pag. 8
¢ pag. 14
¢ pag. 14
¢ pag. 17
Vol. Suoneria
Scegli la Melodia
Fascia Oraria
Chiam. da mem.
¢ pag. 16
Attiva/Impostazioni
¢ pag. 16
¢ pag. 17
¢ pag. 17
¢ pag. 17
¢ pag. 11
Chiam.Perse/Tutte
PIN di sistema
Modificare il PIN di sistema (impostazione iniziale: 0000)
Reset Base
¢ pag. 18
Funzioni Extra
ECO DECT
¢ pag. 2
Incl. Interna
Preselezione
Repeater
¢ pag. 17
Modalità XES
Per l’attenuazione dell’eco in linea
No Radiazioni/Max distanza
¢ pag. 15
Nr. di Preselez./Con Preselez./Senza Preselez.
¢ pag. 2
¢ pag. 8
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
* modelli con e senza segreteria interna
*1 solo modelli con segreteria telefonica interna
*2 solo modelli con segreteria telefonica interna purché il codice di interrogazione della segreteria di rete sia
memorizzato
Gigaset A420-A420A / Italian / A31008-M2501-K101-3-7219 / Penguin.fm / 04.10.2016
27
Template Bali, Version 1, 16.02.2012
Version: 13.06.2016
*A31008-M2501-K101-3-7219*
A31008-M2501-K101-3-7219
Issued by
Gigaset Communications GmbH
Frankenstr. 2a
D-46395 Bocholt
© Gigaset Communications GmbH 2016
Gigaset si riserva di modificare le caratteristiche tecniche
del prodotto e il contenuto del presente documento
senza preavviso.
www.gigaset.com
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertising