Fujitsu AUXM018GLAH Istruzioni per l'uso

Fujitsu AUXM018GLAH Istruzioni per l'uso
INDOOR UNIT (Cassette type)
English
OPERATING MANUAL
AUXK018GLAH
AUXK024GLAH
AUXK030GLAH
AUXK034GLAH
AUXK036GLAH
AUXK045GLAH
AUXK054GLAH
UNIDAD INTERIOR (Tipo casete)
Conserve este manual para posibles consultas futuras.
MANUALE DI ISTRUZIONI
UNITÀ INTERNA (tipo a cassetta)
Conservare questo manuale per consultazione futura.
ΕΓΧΕΙΡΙΔΙΟ ΛΕΙΤΟΥΡΓΙΑΣ
ΕΣΩΤΕΡΙΚΗ ΜΟΝΑΔΑ (Τύπος κασέτας)
Διατηρήστε το παρόν εγχειρίδιο για μελλοντική αναφορά.
MANUAL DE FUNCIONAMENTO
UNIDADE INTERIOR (Tipo cassete)
Guarde este manual para consulta futura.
РУКОВОДСТВО ПО ЭКСПЛУАТАЦИИ
ВНУТРЕННИЙ МОДУЛЬ (кассетного типа)
Сохраните данное руководство для последующего использования.
KULLANIM KILAVUZU
İÇ ÜNİTE (Kaset tipi)
Français
Español
MANUAL DE FUNCIONAMIENTO
Italiano
AUXM018GLAH
AUXM024GLAH
AUXM030GLAH
Ελληνικά
UNITÉ INTÉRIEURE (Type cassette)
Conservez ce manuel pour pour toute référence ultérieure.
Português
MODE D’EMPLOI
Русский
INNENGERÄT (Kassettentyp)
Bewahren Sie dieses Handbuch für eine spätere Bezugnahme auf.
Türkçe
BEDIENUNGSANLEITUNG
Deutsch
Keep this manual for future reference.
Bu kılavuzu ileride başvurmak üzere saklayın.
Refer to the rating label with the serial number.
MADE IN P.R.C.
[Original instructions]
PART NO. 9369313226-03
9369313226-03_OM.indb cover1
13/3/2018 PM 1:57:22
MANUALE DI ISTRUZIONI
N. PARTE 9369313226-03
Unità interna del sistema VRF (tipo a cassetta)
INDICE
PRECAUZIONI DI SICUREZZA .............................................................. 1
NOME DEI COMPONENTI ..................................................................... 1
FUNZIONE MANUAL AUTO (MANUALE AUTOMATICO) ...................... 2
DIREZIONE DEL FLUSSO D’ARIA ......................................................... 2
SENSORE VOLUMETRICO (Opzionale) ................................................ 2
CONSIGLI PER IL FUNZIONAMENTO ................................................... 3
CLEANING AND CARE (PULIZIA E MANUTENZIONE) ......................... 3
RISOLUZIONE DEI PROBLEMI.............................................................. 4
SPECIFICHE ........................................................................................... 5
PRECAUZIONI DI SICUREZZA
● Prima di usare l'apparecchio, leggere attentamente le presenti “PRECAUZIONI” ed operare nel modo corretto.
● Le istruzioni contenute nella presente sezione si riferiscono alla sicurezza; garantire condizioni operative sicure.
● “AVVERTENZA” e “ATTENZIONE” hanno il seguente significato all'interno delle presenti istruzioni:
AVVERTENZA
Questo simbolo indica procedure la cui esecuzione errata può provocare ferite gravi o mortali
all'utente.
ATTENZIONE
Questo simbolo indica procedure che, se eseguite in modo non corretto, possono provocare
lesioni fisiche all'utente o danni alle cose.
● Non toccare le tubazioni durante il funzionamento dell'apparecchio.
● Assicurarsi che le apparecchiature elettroniche siano ad almeno 1 m di
distanza dalle unità interne ed esterne.
● Questo apparecchio non è destinato a essere utilizzato da persone
(bambini inclusi) con ridotte capacità fisiche, sensoriali o mentali, o con
esperienza e conoscenze insufficienti, se non dietro sorveglianza e
istruzioni sull'uso dell'apparecchio da parte di un soggetto responsabile
della loro incolumità. Prendere i provvedimenti necessari affinché i
bambini non giochino con l'apparecchio.
Nota:
Potrebbero essere necessari alcuni minuti per l’attivazione della modalità operativa nel sistema di recupero del calore. Non si tratta quindi di
malfunzionamento.
PRECAUZIONI PER L'INSTALLAZIONE
ATTENZIONE
● Non cercare di installare il condizionatore d'aria da soli.
● Questa unità non include componenti riparabili dall'utente. Per le riparazioni, rivolgersi sempre al personale assistenziale autorizzato.
● In caso di spostamento, rivolgersi a personale autorizzato per la
disconnessione e l'installazione dell'unità.
● È necessario eseguire la messa a terra dell'unità.
● Verificare che il lavoro di drenaggio venga eseguito correttamente.
● Evitare di installare il condizionatore d'aria accanto a caminetti o altri
dispositivi di riscaldamento.
● Durante l'installazione dell'unità interna ed esterna, adottare tutte le
misure necessarie per evitare l'accesso da parte di bambini.
NOME DEI COMPONENTI
PRECAUZIONI PER L'USO
Marchio inciso
AVVERTENZA
(1)
● Non continuare a esporsi per lungo tempo al flusso diretto del condizionatore d'aria.
● Non inserire dita né oggetti nella bocca di uscita o nelle griglie di aspirazione.
● Salvo in caso di EMERGENZA, non spegnere mai l'interruttore principale o secondario delle unità interne durante il funzionamento. Provoca
malfunzionamento del compressore e perdite d'acqua. In primo luogo,
arrestare l'unità interna azionando l'unità di controllo, il convertitore o
un dispositivo di input esterno, quindi spegnere l'interruttore. Assicurarsi di effettuare le operazioni tramite unità di controllo, convertitore o
dispositivo di input esterno.
● Se il cavo di alimentazione dell'apparecchio è danneggiato, deve essere sostituito da un tecnico dell'assistenza autorizzato. Occorrono infatti
attrezzi speciali e un tipo di cavo specifico.
● In caso di fuoriuscite di refrigerante, spegnere eventuali fiamme, aerare il locale e contattare il personale di assistenza autorizzato.
ATTENZIONE
● Non esporre animali o piante al flusso diretto dell'aria.
● Non rivolgere il flusso d'aria verso caminetti o dispositivi di riscaldamento.
● Non ostruire né coprire le bocche di ingresso e di uscita.
● Non salire né appoggiare oggetti sul condizionatore d'aria.
● Non sistemare vasi di fiori né contenitori dell'acqua sopra i condizionatori d'aria.
● Non agganciare oggetti dall'unità interna.
● Non posizionare oggetti che non possono essere bagnati sotto l'unità
interna.
● Spegnere sempre l'interruttore elettrico prima di procedere alla pulizia
del condizionatore d'aria o del filtro dell'aria.
● Non versare acqua o solvente di pulizia direttamente sull’unità e non
utilizzarli per lavarla.
● Non esporre il condizionatore d'aria all'acqua.
● Non mettere in funzione il condizionatore d'aria con le mani bagnate.
● Controllare le condizioni del supporto di installazione per escludere la
presenza di danneggiamenti.
● Mettere in funzione solo con i filtri dell'aria installati.
● Non bere l'acqua scaricata dal condizionatore d'aria.
● Non esercitare una forte pressione sulle alette del radiatore.
● Non utilizzare gas infiammabili nelle vicinanze del condizionatore d'aria.
(2)-2
(2)-1
(3)
(2)-3
(2)-4
(1) Filtro dell'aria (nella di griglia di aspirazione dell'aria)
(2) Alette direzioni del flusso d’aria
Il nome delle bocche di uscita (in “Impostazione Tenuta VT Individuale” con il telecomando a filo).
(2)-1: Uscita 1
(2)-2: Uscita 2
(2)-3: Uscita 3
(2)-4: Uscita 4
Far riferimento a “IMPOSTAZIONE DIREZIONE DEL FLUSSO
D'ARIA”.
(3) Griglia di aspirazione dell'aria
(4) Pannello di controllo (opzionale)
(5)
(4)
(6)
(7)
(8)
(5) Ricevitore del segnale del telecomando e tasto Manual auto (Manuale
automatico): Il ricevitore del segnale del telecomando è il punto in cui
vengono ricevuti i segnali dal telecomando. Il tasto MANUAL AUTO
(MANUALE AUTOMATICO) si utilizza per azionare l'apparecchio
quando non è disponibile il telecomando.
It-1
9369313226-03_OM.indb 1
13/3/2018 PM 1:57:24
(6) Spia TIMER (arancione): si illumina quando il timer è in funzione.
(7) Spia OPERATION (FUNZIONAMENTO) (verde): si illumina quando
l'apparecchio è in funzione.
(8) Spia FILTRO (rossa): si illumina quando è necessario pulire il filtro.
Pulire il filtro secondo le indicazioni riportate nel paragrafo “PULIZIA E
MANUTENZIONE”. Completata la pulizia, spegnere la spia azionando
la funzione Ripr. segnale filtro sul telecomando.
Tenuta VT Individuale
È possibile impostare la direzione del flusso d’aria delle bocche di uscita
individualmente utilizzando un telecomando.
L’impostazione "Tenuta VT Individuale” può essere effettuata con il
seguente telecomando.
● UTY-RNR*Z* (telecomando a filo)
(9) Sensore volumetrico (opzionale)
Far riferimento al manuale di istruzioni del telecomando.
SENSORE VOLUMETRICO (Opzionale)
Informazioni sul sensore volumetrico
Il sensore volumetrico rileva l'eventuale presenza di persone nella stanza
individuando i loro movimenti.
(9)
* Solo se il kit sensore volumetrico è allegato.
Telecomando (opzionale)
L’impostazione del sensore volumetrico può essere effettuata con i
seguenti telecomandi. Far riferimento al manuale di istruzioni del telecomando.
● UTY-RNR*Z* (telecomando a filo)
Tipi di telecomando:
● Telecomando senza fili
● Telecomando a filo
● Telecomando semplice
Per il metodo di funzionamento, fare riferimento al manuale di istruzioni
di ciascun dispositivo.
FUNZIONE MANUAL AUTO (MANUALE AUTOMATICO)
Utilizzare il funzionamento MANUAL AUTO (MANUALE AUTOMATICO)
se si perde il telecomando o qualora non sia disponibile.
*Solo se il kit ricevitore IR è allegato.
Non premere il tasto MANUAL AUTO (MANUALE AUTOMATICO) con le mani
bagnate o con oggetti appuntiti onde evitare shock elettrici o malfunzionamento.
Avvio funzionamento
Premere il tasto MANUAL AUTO (MANUALE AUTOMATICO) sul pannello operativo di controllo.
È possibile impostare il funzionamento nelle modalità seguenti.
Velocità ventola
Se nessuno entra nella stanza durante il periodo impostato (15, 30, 60,
90, 120, 180), la temperatura impostata viene controllata in maniera
automatica.
(Se qualcuno torna nella stanza, il sensore volumetrico rileverà la
presenza della persona e tornerà automaticamente alle impostazioni
originarie.)
Informazioni sulla funzione Spegnimento Automatico
Se nessuno entra nella stanza durante il periodo impostato (da 1 a 24
ore, a incrementi di 1 ora), il condizionatore d'aria interromperà automaticamente il funzionamento.
ATTENZIONE
Modalità operativa
Informazioni sulla funzione Risparmio Automatico
AUTO:
Se non è possibile selezionare la modalità Auto,
l'apparecchio funzionerà nella stessa modalità
dell'altra unità interna nel medesimo sistema.
(Se l'altra unità interna nello stesso sistema
non funziona, il condizionatore d'aria opererà in
modalità raffreddamento).
NOTE:
● Per riavviare il funzionamento, premere il tasto [On/Off] del
telecomando.
● La funzione Spegnimento Automatico non si attiverà, nemmeno se non
c’è nessuno nella stanza. Il sensore potrebbe rilevare erroneamente
delle persone, anche se non c’è nessuno nella stanza.
Intervallo di applicazione
ATTENZIONE
● Non porre oggetti di grandi dimensioni vicino al sensore volumetrico. Tenere le unità di riscaldamento fuori dall'area di rilevamento del
sensore.
Intervallo di temperatura ad
uguale sensibilità
AUTO
3,2m
8,8m
Impostazione temperatura 23 °C
0,8m
Arresto funzionamento
Premere il tasto MANUAL AUTO (MANUALE AUTOMATICO) sul pannello operativo di controllo.
DIREZIONE DEL FLUSSO D’ARIA
È possibile controllare con il telecomando la direzione verticale del flusso d'aria.
Posizione di rilevamento:
0,8 m dalla superficie del
pavimento
NOTE:
● Man mano che l’altezza di installazione aumenta, la sensibilità alla
temperatura diminuisce.
● La funzione Risparmio energetico potrebbe non attivarsi se la
temperatura ambiente è molto diversa da quella stabilita nella
relativa impostazione, ad esempio immediatamente dopo l'inizio del
funzionamento.
● Poiché il sensore volumetrico rileva la luce a infrarossi emessa dalle
persone, potrebbero verificarsi casi in cui il rilevamento risulta errato.
Direzione verticale del flusso d'aria
Raffreddamento e Deumidificazione: (1), (2), (3), (4)
Riscaldamento:
(1), (2), (3), (4)
Altezza del soffitto: 3,2 m
(1)
(2)
(3)
(4)
It-2
9369313226-03_OM.indb 2
13/3/2018 PM 1:57:24
Situazioni in cui il sensore non rileva presenze nella stanza anche
se sono presenti delle persone
● Quando la temperatura è elevata e la differenza con la temperatura
corporea delle persone è minima (ad esempio durante l'estate quando
la temperatura è pari o superiore a 30 °C).
● Quando nella stanza è presente una persona immobile da un po’ di
tempo.
● Quando una persona si trova dietro un divano, altro tipo di mobilio,
vetrata o in situazioni analoghe.
Funzione di recupero dell'olio
● Periodicamente, viene effettuato il recupero dell'olio per lubrificare
nuovamente il compressore dell'unità esterna. Durante la funzione di
recupero dell'olio, la spia FUNZIONAMENTO (verde) lampeggia (per
circa 10 minuti).
Intervallo di temperatura e di umidità
● La temperatura e il tasso di umidità necessari per il corretto funzionamento di questo prodotto sono indicati nella tabella seguente.
● Quando una persona indossa capi di abbigliamento estremamente
pesanti e si trova con le spalle rivolte al sensore.
Situazioni in cui il sensore rileva erroneamente presenze nella stanza anche se non sono presenti delle persone
● Quando vi è un cane o un gatto che si muove all'interno della stanza.
Modalità Raffreddamento/
Secco
Temperatura
esterna
● Quando il vento agita tende o piante.
Temperatura
interna
● Quando sono in funzione dispositivi di riscaldamento, umidificatori o
apparecchi elettrici quali ad esempio ventilatori elettrici a oscillazione.
Umidità
interna
CONSIGLI PER IL FUNZIONAMENTO
Funzionamento e prestazioni
Informazioni sullo stato di priorità e sullo standby
● È possibile collegare molteplici unità interne nello stesso sistema. A
seconda del sistema, la scelta delle modalità operative è limitata.
Stato priorità di raffreddamento:
Se le altre unità interne dello stesso sistema operano in modalità
raffreddamento o deumidificazione, non è possibile selezionare contemporaneamente la modalità riscaldamento.
Stato priorità di riscaldamento:
Se le altre unità interne dello stesso sistema operano in modalità
riscaldamento, non è possibile selezionare contemporaneamente la
modalità raffreddamento o deumidificazione.
Stato standby:
Lo stato standby si attiva quando 2 o più unità interne si avviano
contemporaneamente in modalità diverse. Tutte le unità interne, fatta
eccezione per quelle in modalità di priorità, rimarranno in standby finché non cambierà la modalità di priorità (il funzionamento sarà attivato
appena verrà modificata la priorità).
In seguito alla modifica della modalità di priorità, la spia OPERATION
(verde) si illumina e la spia TIMER (arancione) lampeggia.
Raffreddamento dell'ambiente
● Quando la temperatura esterna scende, i ventilatori dell'unità situata
all'esterno possono passare a Velocità bassa, oppure uno dei ventilatori può arrestarsi a intermittenza.
Prestazioni di riscaldamento
● La modalità riscaldamento funziona sulla base del principio della
pompa di calore, assorbendo il calore dall'aria esterna e trasferendolo
all'interno. Di conseguenza, le prestazioni operative risultano ridotte
quando la temperatura dell'aria esterna scende. Se il calore prodotto è
considerato insufficiente, si consiglia di utilizzare questo condizionatore
d'aria in combinazione con altri tipi di apparecchi di riscaldamento.
● La modalità di riscaldamento riscalda gli ambienti facendo circolare
l'aria al loro interno; per questo motivo potrebbero essere necessari
alcuni minuti per riscaldare l'ambiente dopo l'avvio del condizionatore.
Sbrinamento automatico controllato da Microcomputer
● Quando si utilizza la modalità Riscaldamento in presenza di bassa
temperatura esterna ed elevato tasso di umidità, è possibile che si
formi del ghiaccio sull'unità esterna, con conseguente riduzione delle
prestazioni. Per evitare questo problema, questa unità è provvista di
una funzione di sbrinamento automatico controllato da Microcomputer.
Se si forma del ghiaccio, il condizionatore d'aria si arresta temporaneamente e il circuito di sbrinamento entra in funzione per un breve lasso
di tempo (da 4 a 15 minuti circa).
Durante la funzione di Sbrinamento Automatico, la spia FUNZIONAMENTO (verde) lampeggia.
Modalità Riscaldamento
Fare riferimento alle specifiche delle unità esterne.
Compresa tra 18 e 32 °C
DB
Compresa tra 10 e 30 °C
DB
Indicativamente 80% o
inferiore
● Se il condizionatore d'aria è in funzione a temperature superiori rispetto
a quelle indicate, potrebbe azionarsi il circuito di protezione integrato
per impedire danni al circuito interno. Inoltre, durante le modalità di raffreddamento e deumidificazione, se l'unità viene utilizzata a temperature inferiori rispetto a quelle indicate, lo scambiatore di calore potrebbe
congelarsi causando perdite d'acqua e altri danni.
● Se l'unità viene utilizzata per lunghi periodi in condizioni di elevata
umidità, potrebbe formarsi della condensa sulla superficie dell'unità
interna con conseguente gocciolamento sul pavimento o sugli oggetti
situati sotto l'unità stessa.
● Non utilizzare questa unità per scopi diversi da Raffreddamento,
Riscaldamento, Deumidificazione e circolazione dell'aria negli ambienti
delle normali abitazioni.
CLEANING AND CARE (PULIZIA E
MANUTENZIONE)
ATTENZIONE
● Prima di procedere alla pulizia dell'unità, arrestarla e scollegare il cavo
di alimentazione.
● Non effettuare le operazioni di pulizia appoggiandosi a un supporto
instabile.
● Quando si rimuovono o si sostituiscono i filtri dell'aria, fare attenzione a non
toccare lo scambiatore di calore, perché potrebbe provocare danni fisici.
● Verificare che la griglia di aspirazione sia installata saldamente.
● Non pulire da soli l’interno dell’unità. Per la pulizia della parte interna,
consultare sempre il personale tecnico autorizzato.
● Per la pulizia del corpo dell'unità, non utilizzare acqua a temperature
superiori a 40 °C, detergenti abrasivi o agenti volatili come benzene o
diluenti.
● Non rimuovere alcuna parte dell'unità tranne il filtro.
● Se la polvere si accumula sul Filtro dell'aria, il flusso di aria risulterà
ridotto, l'efficienza di funzionamento diminuirà e aumenterà il rumore.
● Durante i periodi di utilizzo regolare, i filtri dell'aria devono essere puliti
ogni 2 mesi.
Pulizia del Filtro dell'Aria
Quando la spia filtro si illumina, rimuovere e pulire il
filtro.
1. Premere i pulsanti della griglia di aspirazione (due
punti) ed aprire la griglia di aspirazione.
2. Estrarre il filtro dalla griglia di aspirazione.
1.
2.
It-3
9369313226-03_OM.indb 3
13/3/2018 PM 1:57:24
3. Pulire il filtro dell'aria.
Rimuovere la polvere dai filtri dell’aria con un aspiratore o lavandoli. Una
volta lavati, farli asciugare completamente in un’area protetta dalla luce
del sole.
• La polvere può essere rimossa dal filtro dell'aria con un aspirapolvere
o lavando il filtro con un detergente delicato sciolto in acqua tiepida.
Se il filtro viene lavato, farlo asciugare bene in un luogo riparato prima
di reinstallarlo.
• Se si accumula polvere sul filtro dell'aria, il flusso di aria risulterà ridotto, l'efficienza di funzionamento diminuirà e aumenterà il rumore.
4. Riattaccare i filtri dell'aria alla griglia di aspirazione.
(1) Riposizionare il filtro dell'aria nel
relativo supporto.
(2) Durante il riposizionamento nel supporto, verificare che il filtro dell'aria
sia a contatto con il relativo stopper.
5. Chiudere la griglia di aspirazione e spingere verso
l'esterno i relativi ganci.
● La polvere può essere rimossa dal filtro dell'aria con un aspirapolvere
o lavando il filtro con un detergente delicato sciolto in acqua tiepida. Se
il filtro viene lavato, farlo asciugare bene in un luogo riparato prima di
reinstallarlo.
● La ventola potrebbe operare a bassa velocità durante la funzione di
deumidificazione o quando l'unità sta monitorando la temperatura
dell'ambiente.
● Nel monitoraggio della funzione AUTO, la ventola funziona a bassa
velocità.
Spie lampeggianti:
● La spia FUNZIONAMENTO (verde) lampeggia:
È in corso l'operazione di recupero dell'olio. (Vedere pagina 2)
● La spia FUNZIONAMENTO (verde) lampeggia:
È in corso lo sbrinamento automatico. (Vedere pagina 2)
● La spia FUNZIONAMENTO (verde) e la spia TIMER (arancione) lampeggiano in modo alternato:
Sono state ripristinate le funzionalità dopo un'interruzione di corrente.
● La spia FUNZIONAMENTO (verde) e la spia TIMER (arancione) lampeggiano contemporaneamente:
L'apparecchio funziona in modalità operativa prova. Chiedere informazioni al gestore poiché potrebbero essere in corso operazioni di
manutenzione.
● La spia OPERATION (verde) si illumina e la spia TIMER (arancione)
lampeggia:
L'apparecchio è in standby. (Vedere pagina 2)
È rumoroso:
● Nei seguenti casi si avverte rumore d'acqua che scorre dall'unità interna e il rumore di funzionamento è più forte. È il rumore prodotto dal
flusso del refrigerante.
Quando si avvia il funzionamento
Quando termina l'operazione di recupero dell'olio
Quando termina lo sbrinamento automatico
● Durante il funzionamento, è possibile avvertire un leggere cigolio. È
provocato da una leggera espansione e contrazione del pannello dovuta alle variazioni di temperatura.
● Se la polvere si accumula sul filtro dell'aria, il flusso di aria risulterà
ridotto, l'efficienza di funzionamento diminuirà e aumenterà il rumore.
● Durante la funzione di Riscaldamento, potrebbe avvertirsi di tanto in
tanto uno sfrigolio. Questo suono è prodotto dalla funzione Sbrinamento Automatico. (Vedere pagina 2)
● Dopo aver attivato l'alimentazione, premere il tasto filtro sul telecomando per spegnere la spia del filtro. (Per informazioni dettagliate consultare il manuale operativo fornito insieme al telecomando).
Emette odori:
● L'unità interna potrebbe emettere degli odori. Sono il prodotto degli odori
dell'ambiente (mobili, tabacco, ecc.) penetrati nel condizionatore d'aria.
Pulizia del corpo
Lavare il corpo con acqua calda, quindi asciugarlo con un panno morbido
e pulito.
Inutilizzo per un periodo prolungato
Lasciare l'interruttore acceso per almeno 12 ore prima di azionare l'apparecchio per un nuovo utilizzo.
RISOLUZIONE DEI PROBLEMI
Le seguenti condizioni non sono attribuibili a guasti o
a malfunzionamento.
Non si avvia immediatamente:
● Se l'unità si arresta e poi si riavvia immediatamente, il compressore
non funzionerà per circa 3 minuti per evitare di danneggiare i fusibili.
● Ogniqualvolta l'interruttore viene spento e riacceso, il circuito di protezione si attiva per circa 3 minuti, impedendo il funzionamento dell'unità
in questo periodo di tempo.
Il flusso d'aria è debole o si arresta:
● Quando si avvia la funzione di Riscaldamento, la ventola dell'unità
interna potrebbe arrestarsi temporaneamente per consentire ai componenti interni di riscaldarsi.
● Durante la funzione di Riscaldamento, se la temperatura ambiente aumenta oltre quella impostata sul termostato, l'unità esterna e la ventola
dell'unità interna si arresteranno. Se si desidera riscaldare ulteriormente l'ambiente, impostare il termostato su una temperatura più alta.
Fuoriesce una sorta di nebbiolina dall'unità interna:
● Durante la funzione di Raffreddamento, è possibile che l'unità interna
emetta una leggera nebbiolina. È la conseguenza dell'improvviso
Raffreddamento dell'aria dell'ambiente prodotto dall'aria emessa dal
condizionatore, con conseguente formazione di condensa e vapore.
Fuoriesce del vapore dall'unità interna:
● Durante la funzione di Riscaldamento, il ventilatore dell'unità esterna
potrebbe arrestarsi e potrebbe essere visibile del vapore in uscita
dall'unità. Ciò è dovuto alla funzione di Sbrinamento Automatico.
(Vedere pagina 2)
Fuoriuscita di acqua dall'unità esterna:
● Durante la funzione di Riscaldamento, dall'unità esterna potrebbe fuoriuscire dell'acqua dovuta alla funzione di Sbrinamento Automatico.
Le seguenti condizioni potrebbero non essere attribuibili a guasti. Eseguire un ulteriore controllo.
Non funziona assolutamente:
● Si è verificata un'interruzione di corrente?
● È bruciato un fusibile o è scattato il sistema salvavita?
● L'interruttore principale di alimentazione è posizionato su OFF?
● Si sta cercando di effettuare un'operazione diversa da quella dello
stato di priorità? (Vedere pagina 3)
● È in standby? (Vedere pagina 3)
● La funzione Spegnimento Automatico del sensore volumetrico è attivata? (Vedere pagina 2)
Non è possibile modificare la modalità di funzionamento:
● Si sta cercando di passare a un'operazione diversa da quella delle
condizioni di priorità? (Vedere pagina 3)
● Durante la funzione di recupero dell'olio, il flusso d'aria potrebbe arrestarsi per circa 10 minuti. (Vedere pagina 2)
Insoddisfacenti prestazioni di raffreddamento (o riscaldamento):
● La temperatura ambiente (termostato) è stata impostata correttamente?
● Durante il riscaldamento l'apparecchio si arresta temporaneamente
(per un periodo variabile da 4 a 15 minuti) quando viene attivata la
modalità di Sbrinamento automatico. (Vedere pagina 2)
● Il filtro dell'aria è sporco? (Vedere pagina 3)
● La bocca d'ingresso o di uscita del condizionatore d'aria sono bloccate?
● C'è una finestra o una porta aperta?
● Durante il Raffreddamento, entra la luce del sole da una finestra?
(Chiudere le tende).
It-4
9369313226-03_OM.indb 4
13/3/2018 PM 1:57:24
● Durante il Raffreddamento, nel locale sono presenti apparecchi di
riscaldamento o computer, oppure vi sono troppe persone?
SPECIFICHE
● La velocità della ventola è impostata su “bassa”?
AUXM
AUXM
AUXM
AUXK
AUXK
018GLAH 024GLAH 030GLAH 018GLAH 024GLAH
● La funzione Risparmio Automatico del sensore volumetrico è attivata?
(Vedere pagina 2)
MODELLO
Impostare una temperatura inferiore rispetto a quella dell'ambiente
e utilizzarla:
● La temperatura non scende in maniera appropriata. A seconda delle
condizioni dell'ambiente la temperatura potrebbe non scendere. (ad es.
in presenza di un alto tasso di umidità o quando la temperatura ambiente è elevata). (Vedere pagina 3)
ALIMENTAZIONE
Nei seguenti casi interrompere immediatamente il
funzionamento e contattare il personale di assistenza
autorizzato.
● Non è possibile risolvere il problema pur avendo consultato la sezione
“Risoluzione dei problemi”.
● La spia FILTRO (rossa) lampeggia molto velocemente.
● Sul telecomando a filo o sul telecomando semplice è visualizzato Er
(se collegato).
● Si avverte odore di bruciato.
TENSIONE DISPONIBILE
220-240V ~ 50Hz, 230V ~ 60Hz
Da 198 a 264 V (50Hz) , da 198 a 253 V (60Hz)
CAPACITÀ DI [kW]
5,6
RAFFRED[BTU/h] 19.100
DAMENTO
CAPACITÀ
[kW]
6,3
DI RISCALDAMENTO [BTU/h] 21.500
7,1
9,0
5,6
7,1
24.200
30.700
19.100
24.200
8,0
10,0
6,3
8,0
27.300
34.100
21.500
27.300
CONSUMO
[W]
20
25
49
40
40
CORRENTE
[A]
0,20
0,24
0,41
0,34
0,34
LIVELLO DI PRESSIONE SONORA
ALTA
dB [A]
33
35
40
38
38
MEDIA ALTA
dB [A]
32
33
36
37
37
MED
dB [A]
31
32
34
36
36
MEDIA BASSA
dB [A]
30
31
32
35
35
BASSA
dB [A]
29
30
31
34
34
SILENZIOSA
dB [A]
28
28
28
33
33
DIMENSIONI E PESO
ALTEZZA
[mm]
LARGHEZZA
[mm]
840
PROFONDITÀ
[mm]
840
PESO
246
[kg]
24
288
24,5
26,5
AUXK
AUXK
AUXK
AUXK
AUXK
030GLAH 034GLAH 036GLAH 045GLAH 054GLAH
MODELLO
ALIMENTAZIONE
TENSIONE DISPONIBILE
220-240V ~ 50Hz, 230V ~ 60Hz
Da 198 a 264 V (50Hz) , da 198 a 253 V (60Hz)
CAPACITÀ DI [kW]
9,0
RAFFRED[BTU/h] 30.700
DAMENTO
CAPACITÀ
[kW]
10,0
DI RISCALDAMENTO [BTU/h] 34.100
10,0
11,2
12,5
14,0
34.100
38.200
42.700
47.800
11,2
12,5
14,0
16,0
38.200
42.700
47.800
54.600
CONSUMO
[W]
47
47
61
89
116
CORRENTE
[A]
0,38
0,38
0,47
0,67
0,86
LIVELLO DI PRESSIONE SONORA
ALTA
dB [A]
39
39
41
44
47
MEDIA ALTA
dB [A]
38
38
40
42
45
MED
dB [A]
37
37
38
40
42
MEDIA BASSA
dB [A]
36
36
37
38
39
BASSA
dB [A]
35
35
35
36
36
SILENZIOSA
dB [A]
33
33
33
33
33
DIMENSIONI E PESO
ALTEZZA
[mm]
288
LARGHEZZA
[mm]
840
PROFONDITÀ
[mm]
840
[kg]
29,5
PESO
● Informazioni sul rumore acustico:
Il livello massimo di pressione sonora è inferiore a 70 dB (A) sia per
l'unità interna che per quella esterna. In base a CEI 704-1 e ISO 3744.
● Questo prodotto contiene gas serra fluorurati.
It-5
9369313226-03_OM.indb 5
13/3/2018 PM 1:57:24
9369313226-03_OM_AR.indd 7
13/3/2018 AM 10:07:47
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement