Fujitsu UTY-VGGXZ1 Guida d'installazione

Fujitsu UTY-VGGXZ1 Guida d'installazione
Únicamente para personal de servicio autorizado.
MANUALE DI INSTALLAZIONE
UTY-VGGXZ1
CONVERTITORE DI RETE
A uso esclusivo del personale tecnico autorizzato.
ΕΓΧΕΙΡΙΔΙΟ ΕΓΚΑΤΑΣΤΑΣΗΣ
ΜΕΤΑΤΡΟΠΕΑΣ ΔΙΚΤΥΟΥ
Μόνο για εξουσιοδοτημένο τεχνικό προσωπικό.
MANUAL DE INSTALAÇÃO
CONVERSOR DE REDE
Apenas para técnicos autorizados.
РУКОВОДСТВО ПО УСТАНОВКЕ
СЕТЕВОЙ КОНВЕРТОР
Только для авторизованного обслуживающего персонала.
MONTAJ KILAVUZU
AÐ DÖNÜÞTÜRÜCÜ
Yalnızca yetkili servis personeli için.
ᆿ㻻䈪᱄Ҝ
㖁㔌䖜ᦒಘ
ӵ䪸ሩᦸᵳⲴуъ㔤‫؞‬ӪઈDŽ
PART NO. 9374707102-02
English
Deutsch
Français
Español
CONVERTIDOR DE RED
Italiano
MANUAL DE INSTALACIÓN
EλληvIkά
ADAPTATEUR RESEAU
Pour le personnel agréé uniquement.
Português
MANUEL D’INSTALLATION
Русский
NETZWERKKONVERTER
Nur für autorisiertes Fachpersonal.
Türkçe
INSTALLATIONSANLEITUNG
文
NETWORK CONVERTOR
For authorized service personnel only.
中
INSTALLATION MANUAL
MANUALE DI INSTALLAZIONE
N. PARTE 9374707102-02
CONVERTITORE DI RETE
Sommario
1.
PRECAUZIONI DI SICUREZZA ……………………………………… 1
2.
UNITÀ PRINCIPALE E ACCESSORI ………………………………… 1
3.
REQUISITI ELETTRICI ………………………………………………… 2
4.
SELEZIONE DI UNA POSIZIONE PER L’INSTALLAZIONE……… 2
4. 1.
5.
5. 1.
6.
7.
■
Dimensioni……………………………………………………… 2
CABLAGGIO …………………………………………………………… 2
Diagramma del cablaggio …………………………………… 2
INSTALLAZIONE DEL CONVERTITORE DI RETE ……………… 4
6. 1.
Collegamento del cavo di alimentazione ………………… 4
6. 2.
Collegamento dei cavi di trasmissione …………………… 5
UTILIZZO DEL CONVERTITORE DI RETE ………………………… 5
METODO DI IMPOSTAZIONE PER IL COLLEGAMENTO DI UN
TELECOMANDO DI GRUPPO
8.
IMPOSTAZIONE DEL CIRCUITO STAMPATO …………………… 5
9.
AVVIO DELL’ALIMENTAZIONE ……………………………………… 6
▪ Aree in cui sono presenti apparecchi che generano interferenza elettromagnetica, poiché potrebbero causare un malfunzionamento del
sistema di controllo e impedire il normale funzionamento dell'unità.
Aree in cui si può verificare perdita di gas combustibile, che possono
contenere fibre di carbonio in sospensione, polveri o sostanze volatili
infiammabili quali, ad esempio, solvente o benzina. Se si verificano
perdite o accumuli di gas in prossimità dell'unità, si può verificare un
incendio.
▪ Non utilizzare l'unità per scopi speciali quali la conservazione di
alimenti, l'allevamento di animali, la coltivazione di piante, la conservazione di strumenti di precisione o di opere d'arte. La qualità degli
oggetti conservati potrebbe infatti degradarsi.
▪ Installare l'unità in una posizione ben ventilata e al riparo da pioggia
e luce solare diretta.
Non utilizzare questa unità con le mani bagnate. Toccare l'unità con le
mani bagnate può causare uno shock elettrico.
Prendere le necessarie precauzioni per impedire che i bambini si avvicinino all'unità.
AVVERTENZA
Questo simbolo indica procedure che, se eseguite in modo non corretto, possono causare
lesioni fisiche alle persone o danni alle cose.
Poiché si tratta di uno strumento di precisione, fare molta attenzione
durante il trasporto. Un trasporto inadeguato potrebbe causare problemi.
10. CODICI DI ERRORE …………………………………………………… 6
Non toccare gli interruttori con oggetti affilati o appuntiti, affinché vengano evitati problemi quali shock elettrico o lesioni personali.
■
Non esporre l'unità a diretto contatto con l'acqua affinché vengano
evitati problemi quali shock elettrico o surriscaldamento.
METODO DI IMPOSTAZIONE QUANDO VIENE COLLEGATA
UN’UNITÀ INTERNA A SPLIT SINGOLO
11. COLLEGAMENTO DEL CAVO DEL TELECOMANDO …………… 6
12. IMPOSTAZIONE DEL CIRCUITO STAMPATO …………………… 7
13. AVVIO DELL’ALIMENTAZIONE ……………………………………… 8
14. MODALITA’ DI CONTROLLO IMPOSTAZIONE …………………… 8
15. CODICI DI ERRORE …………………………………………………… 8
1. PRECAUZIONI DI SICUREZZA
▪ Le “PRECAUZIONI DI SICUREZZA” indicate nel presente manuale
contengono informazioni importanti relative alla sicurezza dell‘utente.
Rispettarle scrupolosamente.
▪ Richiedere all‘utente di tenere il presente manuale a portata di
mano per futuri utilizzi quali, ad esempio, spostamento o riparazione
dell‘unità.
Non appoggiare contenitori con liquidi sull'unità. Potrebbero verificarsi
surriscaldamenti, incendi o shock elettrici.
Smaltire i materiali dell'imballaggio in modo sicuro. Lacerare e gettare
le buste in plastica dell'imballaggio affinché i bambini non giochino con
esse e non rischino di soffocare.
Non inserire oggetti nelle aperture dell'unità, affinché vengano evitati
problemi quali shock elettrico o surriscaldamento.
2. UNITÀ PRINCIPALE E ACCESSORI
Fanno parte della dotazione i componenti indicati di seguito. Utilizzarli
nel modo richiesto.
Nome e forma
ATTENZIONE
Questo simbolo indica procedure che, se eseguite in modo non corretto, possono causare
morte o lesioni fisiche gravi.
Gli interventi elettrici devono essere eseguiti da personale di servizio autorizzato in conformità con le istruzioni riportate nel presente
manuale e con le normative per gli impianti elettrici o le misure di
implementazione del Paese. Inoltre, non installare l'unità da soli. Un
impianto elettrico inadeguato può causare shock elettrici o incendi.
Installare un sistema salvavita sul cavo di alimentazione, in conformità con le relative leggi e normative e con gli standard dell'azienda di
fornitura elettrica.
Utilizzare una fonte di alimentazione dedicata a questa unità. Non
condividere questa fonte di alimentazione con altri apparecchi elettrici
poiché potrebbero verificarsi incendi o shock elettrici.
Non installare l’unità nelle seguenti aree:
▪ Vicino a fonti di calore, vapore o gas infiammabili.
▪ Aree piene di olii minerali o che contengono una grande quantità di
schizzi di olio o vapore come, ad esempio, una cucina. Tali sostanze
deteriorano le parti in plastica, con conseguente rischio di caduta di
tali parti o di perdite di acqua dall‘unità.
▪ Aree che generano sostanze che danneggiano l‘unità quali, ad esempio, gas solforico, gas clorico, acidi o alcali. Tali sostanze possono
causare la corrosione delle tubature in rame e dei giunti rivestiti in
ottone, con conseguente perdita di liquido refrigerante.
It-1
Applicazione
Unità principale
1
Manuale di installazione
Eseguire l’installazione in conformità con le istruzioni contenute nel
presente manuale. L'installazione deve essere eseguita dal personale
di servizio autorizzato. Non installare l'unità da soli. Un'installazione
inadeguata può causare, tra le altre cose, lesioni, shock elettrico e
incendi.
In caso di malfunzionamento (ad esempio, puzza di bruciato), interrompere
immediatamente l'attività dell'apparecchio, spegnere l'interruttore e rivolgersi a personale di servizio autorizzato.
Quantità
Convertitore di rete
Questo manuale
1
Fascetta stringicavi
4
Vite (M4 x 20 mm)
Per il montaggio dei cavi di
alimentazione, del telecomando
e di trasmissione.
Per il montaggio del convertitore
di rete.
4
Bussola antipolvere
1
Per collegare il cavo di alimentazione. (Esclusi gli Stati Uniti e il
Canada)
3. REQUISITI ELETTRICI
Utilizzare
Cavo di
alimentazione
Dimensione
Massimo
Minimo
1,25 mm
(16AWG)
5. CABLAGGIO
Tipo di filo
Note
2
1Ø CA 208–240 V
50/60 Hz, 2 cavi +
Tipo 60245 IEC 57
messa a terra [Eseguire
o equivalente
sempre la messa a terra
0,5 mm2
dell’unità]
(20AWG)
2
Cavo di
trasmissione
0,33 mm
(22AWG)
Cavo del
telecomando
0,33 mm2
(22AWG)
Capacità del
fusibile
3A
Usare gli accessori o il cavo di alimentazione e i cavi di trasmissione
indicati. Non modificare il cavo di alimentazione e i cavi di connessione diversi da quelli specificati, non usare prolunghe né derivazioni
indipendenti. Altrimenti possono verificarsi shock elettrici o incendi.
22 AWG LIVELLO
4 (NEMA) non
polare a due con- Cavo compatibile
duttori, doppino
LON WORKS
ritorto e anima
piena, schermato
tripolare a conduttori
Installare i cavi di trasmissione in modo sicuro sulla morsettiera.
Verificare che non vengano applicate forze esterne al cavo. Utilizzare
cavi di trasmissione composti dal cavo specificato. Se le connessioni
intermedie o il fissaggio di inserimenti non sono perfetti, potrebbero
verificarsi shock elettrici, incendi, ecc.
Utilizzare un cavo
schermato
4. SELEZIONE DI UNA POSIZIONE PER L’INSTALLAZIONE
Quando si collegano il cavo di alimentazione e il cavo di trasmissione, sistemare bene i cavi in modo che la copertura dell’unità possa
chiudersi in modo sicuro. Se la copertura non è fissata correttamente,
si può verificare un surriscaldamento o un incendio dei terminali.
Eseguire una corretta messa a terra. Non collegare il cavo della messa
a terra a un cavo telefonico, a una conduttura idrica o a una barra
conduttrice.
4. 1. Dimensioni
Il convertitore di rete si compone di un corpo principale e di una copertura.
Apparecchio: mm (poll.)
89.5
(3-17/32)
Ø28 (1-3/32)
For dust proof bushing
29
(1-5/32)
Ø28 (1-3/32) Per
bussola antipolve89.5
(3-17/32)
re
ATTENZIONE
Prima di iniziare l'installazione, interrompere l'alimentazione dell'unità
e la destinazione di connessione. Non avviare nuovamente l'alimentazione finché l'installazione non sarà stata completata, per evitare
shock elettrici o incendi.
2-Ø5 (3/16)
Per viti M4 x
20mm
95 (3-3/4)
Altezza del
foro
Eseguire il cablaggio in modo che l’utente non possa toccare i fili. Così
facendo, potrebbero verificarsi dei problemi, shock elettrici e lesioni
personali.
Se un cavo è danneggiato, non tentare di ripararlo o modificarlo. Un
intervento inappropriato può causare shock elettrici o incendi.
AVVERTENZA
211 (8-5/16)
95 (3-3/4)
Altezza del
foro
Ø22,2 (7/8) Per il condotto
Collegare sempre la copertura esterna dei cavi di trasmissione con il
morsetto elettrico. (Se l'isolante è logorato, si può verificare una perdita
elettrica).
Non fissare il cavo del telecomando e il cavo di trasmissione insieme o
parallelamente ai cavi di alimentazione delle unità interne ed esterne.
Si potrebbero verificare errori di funzionamento.
Durante le operazioni di cablaggio, fare attenzione a non danneggiare il cavo o a ferirsi. Inoltre, collegare i connettori in modo sicuro.
Connettori allentati possono causare problemi quali surriscaldamento,
incendio o shock elettrico.
Installare le unità interna ed esterna, il cavo di alimentazione, il cavo di trasmissione e il cavo del telecomando ad 1 m (40 poll.) di distanza da radio e televisione, onde evitare immagini distorte e fastidiosi rumori. Altrimenti si potrebbe
verificare un malfunzionamento.
241.6 (9-1/2)
272 (10-23/32) Altezza del foro
288 (11-11/32)
67
(2-5/8)
4 - Ø5 (3/16) Per viti M4 x 20 mm
Alimentazione
Consumo (W)
Temperatura
°C (°F)
Umidità (%)
Dimensioni
A × L × P mm(poll.)
Peso g (oz.)
In funzione
Imballato
Imballato
1ø CA 208–240 V 50/60 Hz
6,5
0–46 (32–114)
-10–60 (14–140)
0–95 (RH);
Senza condensa
67 × 288 × 211 (2-5/8 × 1111/32 × 8-5/16)
1500 (53)
Eseguire il cablaggio in modo che non possa filtrare acqua nell'unità
lungo i cavi esterni. Installare sempre una trappola sul filo oppure prendere altre misure precauzionali, per evitare shock elettrici o incendi.
Confermare il nome di ogni unità e il nome di ogni morsettiera dell'unità, quindi collegare i fili in conformità con le indicazioni fornite nel manuale, in modo da evitare cablaggi errati che potrebbero danneggiare
le parti elettriche e causare fumo e incendi.
Quando si installano i cavi di connessione vicino ad una fonte di onde
elettromagnetiche, usare dei cavi schermati,
per evitare un guasto o un malfunzionamento.
Le viti dei terminali e le viti della messa a terra hanno forme diverse. Assicurarsi di installare le viti nelle posizioni corrette. Se le viti vengono installate
nelle posizioni errate, il circuito stampato potrebbe danneggiarsi.
5. 1. Diagramma del cablaggio
5. 1. 1. Metodo di impostazione per il collegamento di un
telecomando di gruppo
Numero di convertitori di rete collegati
▪ Fino a un totale di 16 convertitori di rete (UTY-VGGXZ1) e controller touch
panel, ecc. possono essere collegati nel sistema VRF.
▪ È possibile collegare fino a 4 telecomandi di gruppo a un convertitore
di rete (UTY-VGGXZ1).
▪ Lunghezza totale del cavo del telecomando collegato a un convertitore
100 m (328 piede).
It-2
5. 1. 2. Metodo di impostazione quando viene collegata
un’unità interna a split singolo
Cavo di trasmissione
Gruppo di sistemi a split singolo *1 *2 *3
Unità
esterna
Sistema VRF
Cavo del telecomando
Convertitore
di rete
Sistema multiplo di
grandi dimensioni *3
Unità interna
Sistema a split singolo
Caso 2
Caso 1
Sistema serie J *4 *5 *6
Telecomando
senza fili
Telecomando
a filo
Telecomando di
gruppo
[Esempio di collegamento di telecomandi di gruppo in
parallelo]
Cavo di trasmissione al
sistema VRF
Unità esterna del
sistema VRF
Telecomando
a filo
Unità esterna del Unità esterna per
sistema multiplo di
sistema VRF
grandi dimensioni
serie J
Cavo di trasmissione
(non polare a due
conduttori)
Cavo del
telecomando
Cavo del
telecomando
Convertitore
di rete
Cavo di trasmissione al
sistema VRF
[Esempio di collegamento di unità interne
a split singolo in parallelo]
Caso 1
FUSIBILE (3 A)
1Ø 50/60 Hz
208-240 V
INTERRUTTORE
(Disconnettere
interruttore)
K
POWER
SUPPLY
Unità
interna
Unità esterna per
sistema a split singolo
RC UNIT
K K
UNIT
Unità interna
Cavo di trasmissione
Cavo di trasmissione
1Ø 50/60 Hz FUSIBILE (3 A)
208-240 V
INTERRUTTORE
(Disconnettere
interruttore)
Alimentazione
CONVERTITORE DI RETE
Max. 16 unità
K
POWER
SUPPLY
RC UNIT
K K
UNIT
Alimentazione
CONVERTITORE DI RETE
L1 + L2 + L3 + L4 + L5 + L6
oppure
100m (328 piede)
[Esempio di collegamento di telecomandi di gruppo in serie]
Caso 2
Telecomando a filo
Cavo di trasmissione
Cavo di trasmissione
Max. 2 unità
Max. 16 unità
1Ø 50/60 Hz FUSIBILE (3 A)
208-240 V
INTERRUTTORE
(Disconnettere
interruttore)
Scatola dei morsetti
Unità interna
K
POWER
SUPPLY
RC UNIT
K K
UNIT
Alimentazione
CONVERTITORE DI RETE
Nota:
▪ Installare il sezionatore in un luogo facilmente accessibile.
▪ Installare il fusibile (3A) sulla linea L del cavo di alimentazione.
K
RC UNIT
K K
UNIT
L1 + L2 + L3 + L4 + L5 + L6 + L7
100m (328 piede)
Nota:
▪ È consigliato l'utilizzo di una scatola dei morsetti quando si esegue
una giunzione nel cablaggio.
▪ Non legare il cavo di alimentazione, del telecomando e di trasmissione per evitare errori di funzionamento.
▪ Utilizzare il cavo per la messa a terra per il connettore di rete.
▪ Utilizzare un cavo di trasmissione e del telecomando schermati. Il
metallo schermato dovrebbe essere collegato a massa.
▪ Installare il sezionatore in un luogo facilmente accessibile.
▪ Installare il fusibile (3A) sulla linea L del cavo di alimentazione.
*1. Fino a 16 unità interne possono essere controllate con un unico
convertitore di rete, tuttavia unità interne multiple collegate al
convertitore di rete sono generalmente tenute ad avere la stessa
impostazione di funzionamento.
*2. Quando si collegano più unità interne, utilizzare sempre unità con
lo stesso modello di telecomando o dello stesso tipo di sistema.
Per informazioni sui modelli di telecomando, vedere “[Interruttore
DIP switch - SW103 <1, 2, 3, 4>] Modello di telecomando o impostazione del tipo di sistema” nella sezione “12 IMPOSTAZIONE
DEL CIRCUITO STAMPATO”.
*3. Collegare un unico sistema multiplo di grandi dimensioni a un unico
convertitore di rete. 2 o più unità di big multi system non possono
essere collegate. Le unità di tipo big multi system e split system
possono anche essere collegate simultaneamente.
Sistema multiplo di
grandi dimensioni
Split
singolo
*4. Il convertitore di rete è necessario per ogni unità di rete.
*5. Se si utilizza un sistema a pompa di calore della serie J, non devo-
It-3
no essere utilizzate le modalità “AUTO” e “FAN”.
*6. Quando viene collegato un modello a pompa di calore della serie J,
le condizioni di funzionamento impostate verranno visualizzate sul
telecomando. Pertanto, l’unità interna può entrare in standby, come
descritto di seguito.
6. INSTALLAZIONE DEL CONVERTITORE DI RETE
Es. 1) Se viene impostata l’opzione FAN dal telecomando, il LED
sull’unità interna lampeggerà e l’unità entrerà in standby. Selezionare un’altra modalità operativa per annullare la condizione
di standby.
Utilizzare sempre gli accessori e le parti specificate per l'installazione.
Controllare lo stato delle parti per l'installazione. Il mancato utilizzo
di una o più parti specificate, potrebbe causare la caduta dell’unità,
perdite di acqua, shock elettrici, incendi ecc.
Es. 2) Se dal telecomando viene selezionata una modalità operativa
differente da quella di un’unità interna attualmente in funzione,
il LED sull’unità interna lampeggerà e l’unità entrerà in standby.
Selezionare la modalità di funzionamento dell’unità interna
attualmente in funzione per disattivare la modalità standby. Oppure, se l’operazione diventa possibile, ad esempio bloccando
l’altra unità interna, la modalità standby verrà disattivata e l’unità
interna si avvierà automaticamente funzionando con la modalità
selezionata.
Installare l’unità in un luogo che possa sostenerne il peso e in modo
che questa non si ribalti o cada.
ATTENZIONE
Durante l'installazione dell'unità, fare attenzione che non siano presenti
bambini nelle vicinanze.
Per evitare lesioni o shock elettrici.
Installare un sistema salvavita.
Altrimenti potrebbero verificarsi incendi o shock elettrici.
Numero di convertitori di rete collegati
AVVERTENZA
▪ Nel sistema VRF è possibile collegare fino a 100 convertitori di rete.
* Un singolo convertitore di rete viene considerato come un singolo
sistema refrigerante, indipendentemente dal numero delle unità
split collegate.
Unità interne compatibili
Serie J

Sistema multiplo
di grandi dimensioni
Tipo a split
singolo
Modello di telecomando senza fili

Modello simultaneo

Modello individuale


Modello di telecomando a filo

Modello di telecomando senza fili

Tipo da finestra
Non impostare l'interruttore DIP SWITCH o il selettore rotante dell'unità
su posizioni diverse da quelle specificate nel presente manuale di
installazione o nel manuale di istruzioni fornito in dotazione con il
condizionatore. L'impostazione degli interruttori su posizioni diverse da
quelle specificate potrebbe causare incidenti o altri problemi.
Per impostare i commutatori di tipo DIP switch, utilizzare un cacciavite
isolato.
Prima di aprire la copertura dell’unità, scaricare completamente
eventuali accumuli di elettricità statica dal proprio corpo. Altrimenti si
potrebbero verificare dei guasti o un malfunzionamento.
Non toccare il circuito stampato né parti del circuito stampato direttamente con le mani, per evitare lesioni o shock elettrici.
Stringere troppo le viti di montaggio potrebbe danneggiare il corpo
principale dell’unità.
Fare attenzione che la copertura anteriore non cada dopo la rimozione
delle viti che la sorreggono.
Altrimenti potrebbero verificarsi delle lesioni.

Tipi di unità interne collegabili e telecomando
 Telecomandi collegabili
3 tipi di telecomandi con filo possono essere connessi a questo dispositivo, come mostrato nella tabella sottostante.
Nome
modello
Numero
telecomando
*
UTB- UD
*
UTY-RNN
**
**
**
AR-WAE
**
UTB- UB
Nome modello
AR-3TA
AR-6TC
YYYYYYYY
per gli Stati Uniti e il Canada
(1)
(2)
(3)
(4)
(5)
Rimuovere le 4 viti (M4 × 6 mm), quindi rimuovere la copertura.
Installare il condotto.
Fissare il condotto con un dado di bloccaggio.
Far passare il cavo di alimentazione attraverso il condotto.
Collegare il cavo di alimentazione alla relativa morsettiera e collegarlo alla messa a terra.
(6) Serrare saldamente la fascetta stringicavi e quindi verificare che il
cavo non possa fuoriuscire.
Condotto (cavo di alimentazione)
[Dimensioni in commercio: 1/2 poll.]
* carattere arbitrario)
(
6. 1. Collegamento del cavo di alimentazione
Foro di ingresso
Cavo di alimentazione
Lato
posteriore
Fascetta stringicavi
Numero telecomando
 Unità interne collegabili
Le unità interne che funzionano con i seguenti telecomandi con filo
(accessori o parti opzionali) sono collegabili con questo dispositivo.
Dado di
bloccaggio
Cavo
Fascetta stringicavi
Numero telecomando
AR-3TA
**, AR-6TC ** , AR-WAE **
EZ-099DHSE-R,
EZ-000GHSE-R,
EZ-0015HSE-R,
EZ-0001HSEFR,
EZ-0015HSEFR
EZ-000DHSE-R, EZ-0001HSE-R,
EZ-00004HSE-R, EZ-00005HSE-R,
EZ-0019HSE-R, EZ-099DHSEFR,
EZ-000DHSEFR, EZ-000GHSEFR,
EZ-0994HSE-R, EZ-000EHSE-R, EZ-0994HSEFR
EZ-099CWSE-R, EZ-000AWSE-R, EZ-0001WSE-R,
EZ-000FWSE-R, EZ-0012WSE-R, EZ-099CWSEFR,
EZ-0001WSEFR, EZ-000AWSEFR
EZ-09906WSE-R, EZ-000BWSE-R, EZ-09906WSEFR
Telecomandi di tipo EZ non possono regolare le unità interne attraverso questo dispositivo. Quando si desidera utilizzare unità interne
direttamente dal telecomando, il telecomando opzionale deve essere
acquistato.
Messa a terra
Interruzione
Fascetta stringicavi
Supporto fascetta stringicavi
Morsettiera
per gli altri Paesi
(1) Rimuovere le 4 viti (M4 × 6 mm), quindi rimuovere la copertura.
(2) Aprire il foro di ingresso ed installare la bussola antipolvere. Se
piccoli animali o polvere penetrano all’interno dell’unità, si potrebbe
verificare un cortocircuito.
(3) Forare il centro della bussola antipolvere usando la testa del cacciavite a stella.
(4) Far passare il cavo di alimentazione attraverso il foro nella bussola
antipolvere e tirarlo verso il convertitore di rete.
(5) Collegare il cavo di alimentazione alla relativa morsettiera e collegarlo alla messa a terra.
(6) Serrare saldamente la fascetta stringicavi e quindi verificare che il
cavo non possa fuoriuscire.
It-4
Bussola
antipolvere
Metodo di impostazione quando viene collegata un’unità
interna a split singolo
Foro di ingresso
Cavo di alimentazione
Fascetta stringicavi
Cavo
Fascetta
stringicavi
Cavi del telecomando
Interruzione
Cavo di trasmissione
Fascetta
stringicavi
Interruzione
Messa a
terra
Supporto fascetta stringicavi
Messa a terra
Coppia di serraggio per l’installazione dei cavi alla morsettiera
Da 0,8 a 1,2 N • m (7,1 to 10,6 lbf·poll)
Supporto fascetta
stringicavi
Messa a terra
Cavo
6. 2. Collegamento dei cavi di trasmissione
(1) Interrompere l’alimentazione.
(2) Forare il centro della bussola antipolvere usando la testa del cacciavite a stella.
(3) Far passare il cavo di trasmissione e il cavo del telecomando attraverso il foro della boccola antipolvere e tirarla verso il convertitore
di rete.
(4) Collegare in modo corretto il cavo di trasmissione e il cavo del
telecomando alle loro rispettive morsettiere.
(5) Serrare saldamente la fascetta stringicavi e quindi verificare che il
cavo non possa fuoriuscire.
(6) Al termine del cablaggio, riposizionare la copertura sul convertitore
di rete. Utilizzare le viti (M4 × 6 mm) per fissare la copertura.
(7) Utilizzare le 4 viti (M4 × 20 mm) in dotazione per fissare il convertitore di rete al controsoffitto, alla parete, al pavimento o in un’altra
posizione adeguata.
Metodo di impostazione per il collegamento di un telecomando di gruppo
Cavo del telecomando
Cavo di trasmissione
Interruzione
Fascetta
stringicavi
Messa a
terra
Fascetta
stringicavi
Supporto fascetta
stringicavi
Morsettiera
Coppia di serraggio per l’installazione dei cavi alla morsettiera
Da 0,8 a 1,2 N • m (7,1 to 10,6 lbf·poll)
7. UTILIZZO DEL CONVERTITORE DI RETE
Il convertitore di rete ha 2 utilizzi. Poiché il metodo di impostazione del
convertitore di rete è differente in base al modo in cui viene utilizzato,
fare riferimento alle informazioni riportate di seguito per eseguire le
impostazioni.
(1)
Per collegare
un teleco
mando di
gruppo
Vedere le sezioni:
8. IMPOSTAZIONE DEL CIRCUITO STAMPATO
9. AVVIO DELL’ALIMENTAZIONE
10. CODICI DI ERRORE
(2)
Per collegare un’unità
interna a split
singolo
Vedere le sezioni:
11. COLLEGAMENTO DEL CAVO DEL TELECOMANDO
12. IMPOSTAZIONE DEL CIRCUITO STAMPATO
13. AVVIO DELL’ALIMENTAZIONE
14. MODALITA’ DI CONTROLLO IMPOSTAZIONE
15. CODICI DI ERRORE

METODO DI IMPOSTAZIONE PER IL COLLEGAMENTO DI
UN TELECOMANDO DI GRUPPO
8. IMPOSTAZIONE DEL CIRCUITO STAMPATO
Supporto fascetta
stringicavi
Messa a terra
Impostare i selettori rotanti del convertitore di rete SW110, SW111 e gli
interruttori Dip switch SW103, SW107, SW108, SW109.
Cavo
Fascetta
stringicavi
Morsettiera
Supporto fascetta stringicavi
[Selettore rotante - SW110, SW111]
Impostazioni di indirizzamento del convertitore
Impostare l'indirizzamento di ogni convertitore di rete in base alla tabella riportata di seguito.
It-5
* Assicurarsi di impostare un indirizzamento del convertitore differente
da quello impostato per il telecomando con "touch panel" (vedere il
manuale di impostazione del telecomando).
* È possibile selezionare liberamente ogni indirizzamento del convertitore, ma non è possibile usare più di una volta lo stesso indirizzamento.
* Esempio: se SW110 è impostato su "1" e SW111 è impostato su "4",
l'indirizzamento del convertitore sarà "14".
Indirizzamento del convertitore
Selettore
rotante
0
1
2
3
4
5
6
7
SW110
0
0
0
0
0
0
0
0
SW111
0
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
SW110
0
0
1
1
1
1
1
1
SW111
8
9
0
1
2
3
4
5
Indirizzamento del convertitore
Selettore
rotante

METODO DI IMPOSTAZIONE QUANDO VIENE COLLEGATA UN’UNITÀ INTERNA A SPLIT SINGOLO
11. COLLEGAMENTO DEL CAVO DEL TELECOMANDO
AVVERTENZA
Quando si collega il cavo del telecomando all’unità interna, non collegarlo all’unità esterna o alla morsettiera di alimentazione. Ciò potrebbe
causare un guasto.
Quando si collegano l’unità interna e il convertitore di rete al cavo
del telecomando, tenere conto
delle seguenti indicazioni.
Unità interna
Cavo del
telecomando
(: Impostazione di fabbrica)
[Interruttore DIP switch - SW103] Impostazione del convertitore del telecomando di gruppo
K
POWER
SUPPLY
Impostare gli interruttori come indicato di seguito.
1
2
3
4
5
6
7
8
Fisso
su ON
Fisso
su ON
Fisso
su ON
Fisso
su ON
Fisso
su OFF
Fisso
su OFF
Fisso
su OFF
Fisso
su OFF
[Interruttore DIP switch - SW107, SW108, SW109]
Impostare gli interruttori come indicato di seguito.
1
Interruttore DIP
switch - SW108
2
Fisso su
OFF
Fisso su
OFF
1
Fisso su
OFF
Interruttore DIP
switch - SW109
2
1
Fisso su
OFF
K K
UNIT
CONVERTITORE DI RETE
Interruttore DIP switch - SW103
Interruttore DIP
switch - SW107
RC UNIT
2
Fisso su
OFF
Fisso su
OFF
Sono possibili 2 metodi per il collegamento del cavo del telecomando
all'unità interna. Uno è il collegamento mediante il cavo fornito, l'altro
è il collegamento del telecomando alla morsettiera esclusiva dell'unità
interna.
Il metodo di collegamento del telecomando alla morsettiera esclusiva
varia a seconda del modello. Modificare il cavo del telecomando secondo la descrizione seguente e collegarlo
(per i dettagli, vedere il manuale di installazione dell'unità interna da
utilizzare).
(1) COLLEGAMENTO AL CONNETTORE
Collegare il cavo del telecomando al cavo di collegamento e inserirlo
nel connettore.
Cavo di collegamento
Connettore
9. AVVIO DELL’ALIMENTAZIONE
Unità interna
PCB
AVVERTENZA
Controllare che il voltaggio sia compreso nell’intervallo specificato. Se il voltaggio in ingresso non è quello specificato si potrebbero verificare dei problemi.
(1) Controllare il cablaggio del convertitore di rete e le impostazioni
degli interruttori sul circuito stampato.
(2) Controllare il cablaggio e le impostazioni degli interruttori per il sistema
VRF. Per il metodo di cablaggio e di impostazione degli interruttori,
vedere il foglio di istruzioni per l'installazione di ogni unità.
(3) Avviare l'alimentazione del sistema VRF.
(4) Avviare l'alimentazione del convertitore di rete.
▪ L'inizializzazione del convertitore di rete richiede circa dieci secondi dopo l'avvio dell'alimentazione. Durante questo periodo sul
display D129 viene visualizzato
.
Cavo del
telecomando
Morsettiera a unità
esterna/alimentazione
Modificare i cavi come illustrato qui di seguito.
 Con uno specifico attrezzo, tagliare il terminale all'estremità del
cavo del telecomando, quindi togliere l'elemento isolante dall'estremità tagliata come illustrato in figura 1.
 Collegare il cavo del telecomando e il cavo di collegamento come
mostrato nella figura 2.
 Isolare il collegamento tra i cavi.
Fig. 2
Fig. 1
▪ Al termine dell'impostazione iniziale verrà avviata la modalità operativa. Sul display D129 viene visualizzato
.
* Il convertitore di rete non funziona durante la fase di inizializzazione. Non tentare di eseguire comandi dalle unità.
* In caso di malfunzionamento, verrà visualizzato un codice di
errore sul display D129.
10. CODICI DI ERRORE
Codice di
errore
Sommario
Codice di
errore
Cavo del
telecomando
Bianco
Connettore
Rosso
Bianco
Rosso
Nero
Collegamento
isolato
Nero
Cavo di
collegamento
Sommario
Nessun errore (modalità operativa)
Errore di comunicazione della rete
Errore del circuito
stampato principale
Errore di EEPROM
Errore di comunicazione del telecomando
Errore di impostazione
dell’indirizzamento
It-6
(2) COLLEGAMENTO ALLA MORSETTIERA ESCLUSIVA
Collegare l'estremità del cavo del telecomando direttamente alla morsettiera esclusiva.
Vite M3
(2) [DIP switch-SW103 <1, 2, 3, 4>] Impostazione del tipo
di conversione di segnale
PATTERN1 —— Quando l’unità interna, dotata di telecomandi con filo
come mostrato nella tabella sottostante, è collegata
Controllare il numero RC del telecomando con filo in dotazione con
l’unità interna.
Quindi eseguire l’impostazione del DIP switch applicabile a tale numero RC.
Numero
telecomando
Morsettiera
Morsettiera al telecomando
Morsettiera a unità
esterna/alimentazione
Lato posteriore
Unità interna
Cavo del telecomando
Interruttore DIP switch - SW103
Numero telecomando
PCB
* Il collegamento all'unità esterna o alla morsettiera per l'alimentazione
può causare un guasto.
12. IMPOSTAZIONE DEL CIRCUITO STAMPATO
Impostare i selettori rotanti del convertitore di rete SW110, SW111 e gli
interruttori Dip switch SW103, SW107, SW108, SW109.
1
2
3
4
OFF
OFF
OFF
OFF
OFF
OFF
OFF
ON
EZ-000AWSE-R,
EZ-000FWSE-R,
EZ-099CWSEFR,
EZ-000AWSEFR
ON
OFF
OFF
OFF
EZ-09906WSE-R, EZ-000BWSE-R,
EZ-09906WSEFR
ON
OFF
OFF
ON
EZ-099DHSE-R,
EZ-0001HSE-R,
EZ-00004HSE-R,
EZ-0015HSE-R,
EZ-099DHSEFR,
EZ-000DHSEFR,
EZ-0015HSEFR
EZ-000DHSE-R,
EZ-000GHSE-R,
EZ-00005HSE-R,
EZ-0019HSE-R,
EZ-0001HSEFR,
EZ-000GHSEFR,
EZ-0994HSE-R,
EZ-0994HSEFR
EZ-000EHSE-R,
EZ-099CWSE-R,
EZ-0001WSE-R,
EZ-0012WSE-R,
EZ-0001WSEFR,
PATTERN2 —— Quando le unità interne diverse dal PATTERN1 sono
connesse
L’impostazione provvisoria viene eseguita in conformità con la tabella
sottostante. Dopo aver eseguito l’impostazione provvisoria, eseguire
“14.MODALITA’ DI CONTROLLO IMPOSTAZIONE”.
(1) [Selettore rotante - SW110, SW111] impostazione dell'indirizzo
del circuito refrigerante
Un singolo convertitore di rete viene considerato come un singolo
sistema refrigerante, indipendentemente dal numero di singoli modelli
collegati.
Nel caso di più sistemi refrigeranti, impostare SW110 e SW111 come
mostrato nella tabella riportata di seguito per ogni convertitore di rete.
Esempio: se SW110 è impostato su "2" e SW111 è impostato su "0",
l'indirizzamento del circuito refrigerante sarà "20".
Indirizzo
del circuito
refrigerante
Impostazione
dell'interruttore
rotante
SW110
SW111
Indirizzo
del circuito
refrigerante
Impostazione
dell'interruttore
rotante
SW110
SW111
Tipo di sistema di unità esterna
Interruttore DIP switch - SW103
1
2
3
4
Modello pompa di calore
OFF
OFF
ON
ON
solo raffreddamento
ON
OFF
ON
ON
* Eseguire sempre l’impostazione modalità di controllo dopo aver
impostato il DIP switch.
(3) [Interruttore DIP switch - SW103 <5, 6, 7, 8>]
Impostazione del numero delle unità interne collegate
Impostare il numero delle unità interne collegate come mostrato nella
tabella riportata di seguito.
Interruttore DIP switch - SW103
0
0
0
11
1
1
Numero dell'unità
interna collegata
5
6
7
8
1
0
1
12
1
2
1
OFF
OFF
OFF
OFF
2
0
2
13
1
3
2
OFF
OFF
OFF
ON
3
OFF
OFF
ON
OFF
4
OFF
OFF
ON
ON
5
OFF
ON
OFF
OFF
6
OFF
ON
OFF
ON
7
OFF
ON
ON
OFF
8
OFF
ON
ON
ON
9
ON
OFF
OFF
OFF
10
ON
OFF
OFF
ON
11
ON
OFF
ON
OFF
12
ON
OFF
ON
ON
13
ON
ON
OFF
OFF
3
0
3
14
1
4
4
0
4
15
1
5
5
0
5
16
1
6
6
0
6
17
1
7
7
0
7
8
0
8
9
0
9
98
9
8
10
1
0
99
9
9
(: Impostazione di fabbrica)
14
ON
ON
OFF
ON
15
ON
ON
ON
OFF
16
ON
ON
ON
ON
(: Impostazione di fabbrica)
It-7
(4) [Interruttore DIP switch-SW109 <1, 2>, Interruttore DIP
switch-SW108 <1, 2>, Interruttore DIP switch-SW107 <1,
2>] Impostazione della funzione
Impostare le funzioni come mostrato nella tabella riportata di seguito.
Numero.
Interruttore
DIP switchSW107
Interruttore
DIP switchSW108
Interruttore
DIP switchSW109
1
Stato
dell’interruttore
OFF
ON
Fisso su
OFF
-
Dettagli
Non utilizzato
▪ Impostazione dell’indirizzo dell’unità interna
(Gli indirizzi dell’unità interna devono essere sequenziali. Non
devono esserci impostazioni ripetute.)
(2) Accendere le unità interne collegate.
A questo punto, arrestare il funzionamento.
(3) Accendere il convertitore di rete. Fare riferimento a “13.ACCENDERE L’UNITÀ” per la procedura di funzionamento.
* Quando non è terminata normalmente, resettare il DIP switch.
(4) Premere SW104 fino a quando
viene visualizzato. (Alcuni
secondi) L’impostazione della modalità di controllo si avvia.
(5) Quando
viene visualizzato, l’impostazione modalità di controllo
termina.
2
Invalidità Validità Impostazione validità/invalidità telecomando a filo
1
Fisso su
OFF
-
Non utilizzato
→ Accendere ogni unità interna e questo dispositivo nuovamente.
Se non c’è alimentazione, il funzionamento non sarà regolare
anche se tornati al normale funzionamento.
2
Fisso su
OFF
-
Non utilizzato
Se
,
,
,o
viene visualizzato, eseguire l’operazione secondo la seguente tabella.
1
Invalidità Validità Impostazione validità/
invalidità passaggio automatico
Impostare su OFF quando si collega il modello
a pompa di calore della
serie J
* Impostare su OFF
quando non viene utilizzato un sensore remoto
(modello canalizzato).
2
codice
2
3
4
OFF
ON
OFF
OFF
solo raffreddamento
ON
ON
OFF
ON
L’impostazione del DIP switch non rientra nelle specifiche
proprie o di un gruppo di telecomando. Dopo il controllo,
eseguire l’impostazione di nuovo.
13. AVVIO DELL’ALIMENTAZIONE
PATTERN2 è impostato su una unità interna tipo PATTERN1.
Oppure PATTERN1 è impostato su una unità interna tipo PATTERN2. Dopo il controllo, eseguire l’impostazione di nuovo.
AVVERTENZA
▪ L'inizializzazione del convertitore di rete richiede circa dieci secondi
1
Modello pompa di calore
Due o più differenti unità interne sono collegate a questo
convertitore di rete. Quando il sistema di comunicazione è
differente, l’unità interna non può essere collegata. Contattare il personale specializzato per i dettagli.
(: Impostazione di fabbrica)
(1) Controllare il cablaggio del convertitore di rete e le impostazioni
degli interruttori sul circuito stampato.
(2) Controllare il cablaggio e le impostazioni degli interruttori per il
sistema VRF e per il sistema multiplo di grandi dimensioni o il
sistema singolo. Per il metodo di cablaggio e di impostazione degli
interruttori, vedere il manuale d'installazione di ciascuna unità.
(3) Avviare l'alimentazione del sistema VRF e del sistema multiplo di
grandi dimensioni o del sistema singolo.
(4) Avviare l'alimentazione del convertitore di rete.
Interruttore DIP
switch - SW103
Tipo di sistema
di unità esterna
Invalidità Validità Impostazione validità/invalidità riavvio automatico
Controllare che il voltaggio sia compreso nell’intervallo specificato. Se
il voltaggio in ingresso non è quello specificato si potrebbero verificare
dei problemi.
Contromisure
Resettare il DIP switch.
Nota:
Il codice di errore ne visualizza solo 1 tipo anche nel caso in cui ci sono
molteplici cause di errore.
Ordine di priorità:
>
>
>
(6) Dopo aver eseguito le contromisure, eseguire nuovamente l’impostazione modalità di controllo.
Nota:
Quando si ripristina il normale funzionamento, o quando il DIP switch è
impostato nuovamente o quando viene eseguita l’impostazione modalità
di controllo, accendere nuovamente l’unità interna e questo dispositivo.
(La mancata riaccensione rende impossibile il normale funzionamento.)
dopo l'avvio dell'alimentazione. Durante questo periodo sul display
D129 viene visualizzato
15. CODICI DI ERRORE
.
▪ Al termine dell'impostazione iniziale verrà avviata la modalità operativa. Sul display D129 viene visualizzato
.
Codice
di errore
* Il convertitore di rete non funziona durante la fase di inizializzazione. Non tentare di eseguire comandi dalle unità.
* In caso di malfunzionamento, verrà visualizzato un codice di
errore sul display D129.
14. MODALITA’ DI CONTROLLO IMPOSTAZIONE
Sommario
Codice
di errore
Sommario
Nessun errore (modalità operativa)
Errore di EEPROM
Errore del circuito
stampato principale
Errore di impostazione
dell’indirizzamento
Errore di comunicazione del telecomando
Errore dell’unità interna
Errore di comunicazione della periferica
AVVERTENZA
Eseguire l’impostazione modalità di controllo dopo aver interrotto il funzionamento dell’unità interna. Se si esegue l’impostazione modalità di
controllo mentre l’unità interna è in funzione possono verificarsi problemi all’unità interna dal momento che questa non può essere fermata.
Se si verificano errori del telecomando collegato al convertitore di rete,
vedere il manuale di installazione del telecomando e dell'unità interna.
(1) Eseguire i seguenti controlli di installazione e di impostazione. Se
l’impostazione non è corretta, l’impostazione modalità di controllo non
verrà eseguita in modo adeguato.
▪ Cablaggio convertitore di rete
▪ Impostazione del DIP switch
*
LON WORKS
è un marchio registrato di Echelon Corporation
negli Stati Uniti e in altri paesi.
It-8
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement