Toro 76cm TurfMaster Walk-Behind Lawn Mower User manual

Toro 76cm TurfMaster Walk-Behind Lawn Mower User manual
Form No. 3418-947 Rev C
Tosaerba con operatore al seguito TurfMaster™ da
76 cm
Nº del modello 22205TE—Nº di serie 400700000 e superiori
Manuale dell'operatore
Introduzione
Questo tosaerba a lame rotanti con operatore a
terra è pensato per l'utilizzo da parte di privati od
operatori professionisti del verde. Il suo scopo è
quello di tagliare l'erba di prati ben tenuti di complessi
residenziali o proprietà commerciali. Non è stato
progettato per tagliare aree cespugliose o per impieghi
in agricoltura.
Il sistema di avvertimento adottato dal presente
manuale identifica i pericoli potenziali e riporta
messaggi di sicurezza, identificati dal simbolo di
avvertimento (Figura 2), che segnalano un pericolo in
grado di provocare infortuni gravi o la morte se non si
osservano le precauzioni raccomandate.
g000502
Leggete attentamente queste informazioni al fine di
utilizzare e mantenere correttamente il prodotto e
di evitare infortuni e danni. Voi siete responsabili
del corretto utilizzo del prodotto, all'insegna della
sicurezza.
Per informazioni su prodotti e accessori, per la ricerca
di un rivenditore o la registrazione del vostro prodotto,
potete contattare Toro direttamente a www.Toro.com.
Per assistenza, ricambi originali Toro o ulteriori
informazioni, rivolgetevi a un Distributore Toro
autorizzato o a un Centro Assistenza Toro, e abbiate
sempre a portata di mano il numero del modello
e il numero di serie del prodotto. Figura 1 indica
la posizione del numero di modello e di serie sul
prodotto. Scrivete i numeri nell'apposito spazio.
Importante: Con lo smartphone o il tablet,
eseguite una scansione del codice QR sull’adesivo
del numero di serie per accedere alle informazioni
sulla garanzia, i ricambi ed altre informazioni sui
prodotti.
g226631
Figura 1
Figura 2
Simbolo di avvertimento
Per evidenziare le informazioni vengono utilizzate due
parole. Importante indica informazioni meccaniche di
particolare importanza, e Nota evidenzia informazioni
generali di particolare rilevanza.
Questo prodotto è conforme a tutte le direttive europee
pertinenti; vedere i dettagli nella Dichiarazione di
Conformità (DICO) specifica del prodotto, fornita a
parte.
Coppia lorda o netta: La coppia lorda o netta di
questo motore è stata valutata in laboratorio dal
produttore del motore in conformità alla norma
SAE (Society of Automotive Engineers) J1940 o
J2723. La configurazione rispondente ai requisiti
di sicurezza, emissione e funzionamento comporta
una sensibile riduzione della potenza effettiva del
motore di questa classe di tosaerba. Si rimanda alle
informazioni del produttore del motore fornite con la
macchina.
Non manomettete o disattivate i dispositivi di
sicurezza sulla macchina e verificatene il corretto
funzionamento regolarmente. Non tentate di regolare
o manomettere il comando di velocità del motore:
così facendo potreste creare condizioni operative non
sicure e determinare infortuni personali.
1. Posizione del numero del modello e del numero di serie
Indice
Nº del modello
Nº di serie
© 2019—The Toro® Company
8111 Lyndale Avenue South
Bloomington, MN 55420
Introduzione .............................................................. 1
Sicurezza .................................................................. 3
Requisiti generali di sicurezza ............................ 3
Adesivi di sicurezza e informativi ........................ 3
Registrate il vostro prodotto presso
www.Toro.com.
Traduzione dell'originale (IT)
Stampato in Messico
Tutti i diritti sono riservati *3418-947* C
Preparazione del sistema di alimentazione ............................................................. 30
Preparazione del motore .................................. 31
Rimozione della macchina dal
rimessaggio .................................................. 31
Localizzazione guasti .............................................. 32
Preparazione ............................................................ 5
1 Montaggio della stegola ................................... 5
2 Regolazione dell'altezza della stegola.............. 6
3 Riempimento del motore con olio ..................... 6
4 Montaggio del cesto di raccolta ........................ 7
Quadro generale del prodotto ................................... 8
Comandi ............................................................ 9
Specifiche .......................................................... 9
Funzionamento ....................................................... 10
Prima dell’uso ...................................................... 10
Sicurezza prima del funzionamento .................. 10
Riempimento del serbatoio del
carburante..................................................... 10
Controllo del livello dell'olio motore ....................11
Regolazione dell'altezza di taglio .......................11
Durante l’uso ....................................................... 12
Sicurezza durante il funzionamento .................. 12
Avviamento del motore ..................................... 13
Spegnimento del motore................................... 13
Utilizzo della trazione automatica e
inserimento delle lame .................................. 13
Innesto del freno di stazionamento ................... 14
Disinnesto del freno di stazionamento............... 14
Riciclaggio dello sfalcio..................................... 14
Utilizzo del cesto di raccolta .............................. 15
Scarico laterale dello sfalcio ............................. 15
Suggerimenti ................................................... 16
Dopo l’uso ........................................................... 17
Sicurezza dopo le operazioni ............................ 17
Pulizia sotto la macchina .................................. 17
Manutenzione ......................................................... 19
Programma di manutenzione raccomandato .............................................................. 19
Sicurezza durante la manutenzione.................. 19
Manutenzione del filtro dell'aria......................... 19
Cambio dell'olio motore .................................... 20
Cambio del filtro dell'olio ................................... 21
Manutenzione della candela ............................. 22
Controllo delle condizioni della cinghia.............. 22
Svuotamento del serbatoio carburante e
pulizia del filtro .............................................. 22
Cambio del filtro carburante .............................. 22
Revisione del sistema di avanzamento
lama .............................................................. 23
Revisione delle lame......................................... 24
Sostituzione della cinghia di trasmissione
della lama ..................................................... 26
Sostituzione della cinghia frizione freno lama
(BBC) ............................................................ 27
Regolazione del cavo del freno della
lama .............................................................. 28
Sostituzione della cinghia di trasmissione ............................................................. 29
Regolazione della trasmissione ........................ 29
Regolazione del cavo della trazione
automatica .................................................... 30
Rimessaggio ........................................................... 30
Informazioni generali ........................................ 30
2
Sicurezza
• Azionate la macchina solo con le protezioni e i
Questa macchina è stata progettata in conformità con
EN ISO 5395:2013.
• Tenete gli astanti e i bambini a distanza di
dispositivi di sicurezza montati e funzionanti.
sicurezza dalla macchina. Non permettete
che bambini e ragazzi utilizzino la macchina.
Permettete soltanto a persone responsabili,
addestrate, che abbiano dimestichezza con le
istruzioni e in adeguate condizioni fisiche di
utilizzare la macchina.
Requisiti generali di
sicurezza
• Arrestate la macchina, spegnete il motore e
Questo prodotto è in grado di amputare mani e piedi e
di scagliare oggetti. Rispettate sempre tutte le norme
di sicurezza per evitare gravi infortuni.
attendete che tutte le parti in movimento si fermino
prima di eseguire interventi di manutenzione, fare
rifornimento di carburante o eliminare eventuali
ostruzioni.
L'utilizzo di questo prodotto per scopi non conformi
alle funzioni per cui è stato concepito può essere
pericoloso per l'utente e gli astanti.
L'errato utilizzo o l'errata manutenzione di questa
macchina può causare infortuni. Per ridurre il rischio
di incidenti, rispettate le seguenti norme di sicurezza
e fate sempre attenzione al simbolo di allarme, che
indica Attenzione, Avvertenza o Pericolo – Norme di
sicurezza personali. La mancanza di rispetto delle
presenti istruzioni può provocare infortuni o la morte.
• Prima di avviare il motore leggete, comprendete ed
osservate le istruzioni e le avvertenze riportate nel
presente Manuale dell'operatore, sulla macchina
e sugli accessori.
• Non mettete le mani o i piedi vicino o sotto le parti
Nel presente manuale sono disponibili ulteriori
informazioni sulla sicurezza qualora necessarie.
mobili, oppure sotto la macchina. Restate sempre
lontani dall'apertura di scarico.
Adesivi di sicurezza e informativi
Adesivi e istruzioni di sicurezza sono chiaramente visibili all'operatore e ubicate vicino a
qualsiasi area di potenziale pericolo. Sostituite eventuali adesivi se danneggiati o mancanti.
decaloemmarkt
Marchio del produttore
1. Questo marchio indica che la lama è identificata come
componente del fabbricante di macchine originale.
decal112-8760
decal93-7009
112-8760
93-7009
1. Pericolo di oggetti scagliati – Tenete gli astanti a distanza
di sicurezza dalla macchina.
2. Ferita o smembramento di mano o piede – Non avvicinatevi
alle parti in movimento.
1. Avvertenza – Non usate la macchina con il deflettore alzato
o senza; tenete montato il deflettore.
2. Pericolo di ferite o smembramento di mano o piede causati
dalla lama del tosaerba – Restate lontano dalle parti in
movimento.
3
decal116-7581
116-7581
1. Pericolo di ferite o smembramento di mano o piede causati
dalla lama del tosaerba – Restate lontano dalle parti in
movimento. Leggete il Manuale dell'operatore prima di
eseguire interventi di regolazione, manutenzione o pulizia
della macchina.
decal116-7583
116-7583
1. Avvertenza – Leggete il Manuale dell'operatore. Non usate
questa macchina senza addestramento.
4. Pericolo di ferite o smembramento di mano o piede causati
dalla lama del tosaerba – Restate lontano dalle parti in
movimento, tenete montate tutte le protezioni.
2. Pericolo di oggetti scagliati – Tenete gli astanti a distanza
di sicurezza dalla macchina.
3. Pericolo di oggetti scagliati – Non usate la macchina se non
è montato il coperchio dello scarico posteriore o il cesto di
raccolta.
5. Avvertenza – Usate la protezione per l'udito.
6. Pericolo di taglio/smembramento di mani o piedi, lama del
tosaerba – In pendenza non utilizzate la macchina su e giù ma
trasversalmente; spegnete il motore prima di abbandonare
la posizione operativa – Raccogliete oggetti che potrebbero
essere scagliati dalle lame e guardate dietro di voi in fase
di retromarcia.
decal116-9313
116-9313
decal116-8528
116-8528
1. Leggete il Manuale
dell’operatore
prima di eseguire
qualsiasi intervento di
manutenzione.
2. Controllate la tensione
della cinghia ogni 50 ore
di funzionamento.
1. Leggete il Manuale
dell'operatore.
3. Pericolo di inalazione di
gas tossici
2. Pericolo d'incendio
4. Superficie calda/pericolo
di ustione
decal120-9570
120-9570
1. Avvertenza – Tenetevi a debita distanza dalle parti in
movimento; non rimuovete le protezioni e i carter.
4
Preparazione
Importante: Rimuovete e gettate il foglio di
protezione di plastica che ricopre il motore, così
come qualsiasi altra protezione di plastica o
elemento di imballaggio presente sulla macchina.
1
decal136-9078
136-9078
Montaggio della stegola
1. Altezza di taglio
Non occorrono parti
Procedura
AVVERTENZA
L'incorretta apertura o chiusura della stegola
può danneggiare i cavi e creare condizioni di
utilizzo pericolose.
• Fate attenzione a non danneggiare i cavi
quando aprite o chiudete la stegola.
• Se un cavo è danneggiato, rivolgetevi a un
Centro Assistenza autorizzato.
decal127-6865
127-6865
1. Altezza di taglio
1.
Rimuovete i 2 bulloni dal telaio della macchina
nella posizione mostrata in Figura 3.
g028426
Figura 3
decal130-9656
1. Bullone (2)
130-9656
1. Starter
2. Massima
3. Minima
4. Spegnimento del motore
(arresto)
2.
3.
4.
5
2. Dado sulla staffa di
supporto della stegola (2)
Ruotate la stegola all'indietro in posizione di
guida.
Fissate la stegola alla macchina con i bulloni
rimossi al punto 1
Serrate i dispositivi di fissaggio che sostengono
la stegola su entrambi i lati della macchina,
come illustrato nella Figura 4.
g021150
Figura 5
1. Impostazione dell'altezza
minima della stegola
g028427
Figura 4
1. Fascetta per cavi
2. Impostazione dell'altezza
media della stegola
3. Bullone (4)
2. Dado sulla staffa di
supporto della stegola (2)
5.
Usate una fascetta per cavi per fissare i cavi
alla stegola inferiore, nel punto illustrato nella
Figura 4.
6.
Fissate la fascetta per cavi alla stegola e
asportatene il materiale in eccesso.
3. Impostazione dell'altezza
massima della stegola
3.
Serrate saldamente il bullone della stegola.
4.
Ripetete i passaggi indicati sopra per l'altro lato
della macchina.
3
Riempimento del motore
con olio
2
Regolazione dell'altezza
della stegola
Non occorrono parti
Non occorrono parti
Importante: La macchina viene fornita senza olio
Procedura
nel motore, ma provvista di una bottiglia di olio.
Prima di avviare il motore, riempitelo con olio.
Procedura
1.
2.
Specifiche dell'olio motore
Sistematevi in posizione di guida per
determinare l'altezza della stegola più comoda.
Togliete il bullone della stegola e inseritelo in 1
dei 3 fori situati sulla parte inferiore della staffa
della stegola (Figura 5).
6
Capacità dell'olio motore
Con il filtro dell’olio: 0,85 l
Viscosità dell'olio
Olio detergente SAE 30 o
SAE 10W-30
Classificazione di servizio
API
SJ o superiore
1.
Portate la macchina su una superficie
pianeggiante.
2.
Girate il tappo in senso antiorario ed estraete
l'asta di livello (Figura 6).
4
Montaggio del cesto di
raccolta
Non occorrono parti
Procedura
1.
g194742
Infilate il cesto di raccolta sopra il telaio come
illustrato in Figura 7.
Figura 6
1. Pieno
2. Alto
3. Basso
3.
Versate con cautela una quantità d'olio pari a
circa 3/4 della capacità del motore nel tubo di
riempimento dell'olio.
4.
Attendete per 3 minuti che l'olio si stabilizzi nel
motore
5.
Tergete l'asta con un panno pulito.
6.
Inserite l’asta di livello nel tubo di riempimento
ed estraetela.
7.
Controllate il livello dell'olio sull'asta (Figura 6).
• Se il livello dell'olio sull'asta è troppo basso,
versate con cautela una piccola quantità
di olio nel relativo tubo di riempimento,
attendete 3 minuti e ripetete le fasi da 5 a 7
fino a raggiungere il livello corretto sull'asta.
g027717
Figura 7
1. Maniglia
3. Cesto di raccolta
2. Telaio
• Se il livello dell'olio sull'asta è troppo
alto, drenate l'olio in eccesso finché l'olio
sull'asta non appare al livello adeguato; fate
riferimento a Controllo del livello dell'olio
motore (pagina 11).
Nota: Non infilate il cesto sopra la maniglia
(Figura 7).
2.
Importante: Non avviate il motore con il
livello dell'olio troppo basso o troppo alto,
per evitare di danneggiare il motore stesso.
8.
Inserite l'asta di livello nel tubo di riempimento
dell'olio e chiudete saldamente.
Importante: Cambiate l'olio motore dopo le prime
cinque ore di servizio, ed in seguito ogni anno.
Vedere Cambio dell'olio motore (pagina 20).
7
Agganciate il canale inferiore del cesto sul fondo
del telaio (Figura 8).
Quadro generale del
prodotto
g027718
Figura 8
g028352
3.
Figura 9
Agganciate i canali superiore e laterali del cesto
rispettivamente sulle parti superiore e laterali del
telaio (Figura 8).
1. Candela (sotto la
protezione spazzola)
10. Barra di comando
2. Filtro dell'aria
3. Rifornimento olio/asta di
livello
11. Cesto di raccolta
12. Leva dell'altezza di taglio
posteriore
4. Leva dell'acceleratore
13. Valvola di intercettazione
del carburante
14. Filtro dell'olio
5. Tappo del serbatoio del
carburante
6. Deflettore posteriore
7. Leva del freno
8. Arresto
9. Maniglia
8
15. Copricinghia
16. Leva dell'altezza di taglio
anteriore
17. Pannello di accesso del
copricinghia
g019644
Figura 10
g019669
1. Cesto di raccolta
2. Coperchio di scarico
posteriore
Figura 12
Barra di comando
3. Condotto di scarico
laterale
4. Deflettore di scarico
laterale
1. Maniglia
Comandi
Specifiche
Modello
22205TE
g019652
Figura 11
Acceleratore (leva dell'acceleratore non mostrata per
chiarezza)
1. Starter
2. Massima
2. Barra di comando
3. Minima
4. Arresto
9
Peso
72 kg
Lunghezza
175 cm
Larghezza
81 cm
Altezza
97 cm
Funzionamento
– Non cercate di avviare il motore se avete
versato del carburante. Non create possibili
fonti di incendio finché i vapori del carburante
non si saranno dissipati.
Nota: Stabilite i lati sinistro e destro della macchina
dalla normale posizione operativa.
– Conservate il carburante in taniche omologate
e tenete lontano dalla portata dei bambini.
Prima dell’uso
• Se ingerito, il carburante è nocivo o fatale.
L'esposizione a lungo termine ai vapori di benzina
può causare gravi danni e malattie.
Sicurezza prima del
funzionamento
– Evitate di respirare a lungo i vapori.
– Tenete il viso e le mani lontano dagli ugelli e
dall'apertura del serbatoio del carburante.
Requisiti generali di sicurezza
– Tenete il carburante lontano dagli occhi e dalla
pelle.
• Familiarizzate con il funzionamento sicuro
•
•
•
•
dell'apparecchiatura, con i comandi dell'operatore
e con gli adesivi di sicurezza.
Controllate che le protezioni e i dispositivi di
sicurezza, come deflettori e/o cesti di raccolta,
siano montati e perfettamente funzionanti.
Controllate sempre che le lame, i bulloni delle
lame e il gruppo di taglio non siano usurati o
danneggiati.
Ispezionate l'area in cui userete la macchina ed
eliminate tutti gli oggetti che potrebbero interferire
con il suo funzionamento o che la macchina
potrebbe scagliare.
Mentre regolate l'altezza di taglio potreste toccare
la lama in movimento e ferirvi gravemente.
– Spegnete il motore, rimuovete la chiave di
accensione (solo modelli con avviamento
elettrico) e attendete l'arresto delle parti in
movimento.
– Non inserite le dita sotto la scocca mentre
regolate l'altezza di taglio.
Riempimento del serbatoio
del carburante
PERICOLO
La benzina è estremamente infiammabile ed
esplosiva. Un incendio o un'esplosione a
causa della benzina possono ustionare voi
ed altre persone.
• Per impedire che una carica elettrostatica
faccia incendiare la benzina, mettete la
tanica e/o la macchina per terra prima del
riempimento, mai in un veicolo o su un
oggetto.
• Riempite il serbatoio all'aperto, a motore
freddo. Tergete le perdite accidentali.
• Non maneggiate la benzina quando fumate,
o nelle adiacenze di una fiamma libera o
di scintille.
• Conservate la benzina in una tanica per
carburante approvata, fuori dalla portata
dei bambini.
Sicurezza del carburante
• Il carburante è estremamente infiammabile e
altamente esplosivo. Un incendio o un'esplosione
di carburante possono ustionare voi ed altre
persone e causare danni.
– Per impedire che una carica elettrostatica
faccia incendiare il carburante, mettete la
tanica e/o la macchina per terra prima del
riempimento, mai in un veicolo o su un oggetto.
– Fate il pieno di carburante all'aria aperta, a
motore freddo. Tergete il carburante versato.
– Non maneggiate il carburante quando fumate
o nelle adiacenze di una fiamma libera o di
scintille.
– Non togliete il tappo del carburante né
aggiungete carburante al serbatoio mentre il
motore è in funzione o caldo.
• Per ottenere risultati ottimali utilizzate solo benzina
senza piombo fresca e pulita (con meno di 30
giorni), di 87 o più ottani (metodo di classificazione
(R+M)/2).
• È accettabile il carburante ossigenato con etanolo
fino al 10% o 15% di MTBE per volume.
• Etanolo :È accettabile la benzina con etanolo
fino al 10% (nafta) o 15% di MTBE (metil-ter-butil
etere) per volume. Etanolo e MTBE non sono
identici. L'utilizzo di benzina con etanolo al 15%
(E15) per volume non è approvato. Non utilizzate
benzina con etanolo superiore al 10% per
volume, come E15 (contiene etanolo al 15%), E20
(contiene etanolo al 20%) o E85 (contiene etanolo
10
attendete 3 minuti e ripetete gli step da 3 a
5 finché il livello dell'olio sull'asta non risulta
corretto. Per il tipo di olio, fate riferimento a
Cambio dell'olio motore (pagina 20).
fino all'85%). L'utilizzo di benzina non approvata
può provocare problemi di prestazioni e/o danni al
motore non coperti dalla garanzia.
• Non utilizzate benzina contenente metanolo.
• Se il livello dell'olio sull'asta è troppo alto
• Nella stagione invernale, non conservate il
(Figura 13), drenate l'olio in eccesso finché
il livello dell'olio sull'asta non risulta corretto;
fate riferimento a Cambio dell'olio motore
(pagina 20).
carburante nel serbatoio o nei contenitori senza
utilizzare un apposito stabilizzatore.
• Non aggiungete olio alla benzina.
Importante: Per ridurre i problemi di avviamento,
aggiungete uno stabilizzatore di carburante
alla benzina per l'intera stagione. Miscelate lo
stabilizzatore con benzina che abbia meno di 30
giorni.
Importante: Non avviate il motore con il
livello dell'olio troppo basso o troppo alto,
per evitare di danneggiare il motore stesso.
6.
Inserite l'asta di livello nel tubo di riempimento
dell'olio e chiudete saldamente.
Nota: Il serbatoio carburante ha una capienza di
1,8 litri.
Regolazione dell'altezza di
Controllo del livello dell'olio taglio
Le altezze di taglio spaziano da 38 mm a 127 mm in
motore
incrementi di 13 mm.
1.
Portate la macchina su una superficie
pianeggiante.
2.
Girate il tappo in senso antiorario ed estraete
l'asta di livello (Figura 13).
g019911
Figura 14
Vista della macchina da davanti, lato sinistro
1.
2.
3.
4.
g194742
Figura 13
1. Pieno
2. Alto
3. Basso
3.
Tergete l'asta con un panno pulito.
4.
Inserite l’asta di livello nel tubo di riempimento
ed estraetela.
5.
Controllate il livello dell'olio sull'asta (Figura 13).
38
51
64
76
mm
mm
mm
mm
5.
6.
7.
8.
89 mm
102 mm
114 mm
127 mm
Potete controllare l'altezza di taglio con la leva
anteriore e quella posteriore; entrambe si trovano sul
lato sinistro della macchina (Figura 15 e Figura 16).
Per sollevare o abbassare la macchina, disinserite
la leva, sollevate o abbassate la macchina, quindi
inserite la leva rilasciandola.
• Se il livello di olio dell'asta è troppo basso
(Figura 13), versate con cura una piccola
quantità di olio detergente SAE 30 o SAE
10W-30 nel tubo di riempimento dell'olio,
11
Durante l’uso
Sicurezza durante il
funzionamento
Requisiti generali di sicurezza
• Indossate un abbigliamento idoneo, comprendente
•
g019653
Figura 15
Leva dell'altezza di taglio anteriore
•
1. Premete la leva per disinserirla.
•
•
•
•
•
•
g019645
Figura 16
Leva dell'altezza di taglio posteriore
•
•
•
12
protezione per gli occhi, pantaloni lunghi, calzature
robuste anti-scivolo e protezione dell'udito. Legate
i capelli lunghi dietro il capo, bloccate gli indumenti
ampi e non indossate gioielli pendenti.
Non utilizzate la macchina in caso di malattia,
stanchezza o sotto l'effetto di alcol o droga.
La lama è affilata, e può causare gravi ferite.
Prima di lasciare la posizione operativa, spegnete
il motore, rimuovete la chiave di accensione (solo
modelli con avviamento elettrico) e attendete
l'arresto delle parti in movimento.
Quando rilasciate la barra di comando della lama,
sia il motore sia la lama devono fermarsi entro
3 secondi. In caso contrario, smettete subito
di usare il tosaerba e rivolgetevi ad un Centro
Assistenza autorizzato.
Tenete lontani gli astanti, soprattutto i bambini,
dall'area operativa. Fermate la macchina se
qualcuno entra nell'area di lavoro.
Guardate sempre in basso e dietro prima di
azionare la macchina in retromarcia.
Azionate la macchina soltanto in condizioni meteo
idonee e di buona visibilità. Non usate la macchina
qualora vi sia il rischio di fulmini.
Erba e foglie bagnate possono causare gravi ferite
se doveste scivolare e toccare la lama. Evitate di
tosare in condizioni di bagnato.
Prestate la massima attenzione quando vi
avvicinate a curve cieche, cespugli, alberi o ad altri
oggetti che possano ostruire la visuale.
Fate attenzione a buche, solchi, gobbe, rocce o
altre insidie del terreno. Le irregolarità del terreno
potrebbero causare il capovolgimento della
macchina o farvi perdere l’equilibrio o l’aderenza
al suolo.
Se la macchina colpisce un oggetto o inizia a
vibrare, spegnete immediatamente il motore,
togliete la chiave (se presente), attendete l'arresto
di tutte le parti in movimento e scollegate il
cappellotto dalla candela prima di esaminare
la macchina per escludere danni. Effettuate
le riparazioni necessarie prima di riprendere a
utilizzare la macchina.
Prima di lasciare la posizione operativa, spegnete
il motore, rimuovete la chiave di accensione (solo
modelli con avviamento elettrico) e attendete
l'arresto delle parti in movimento.
4.
Tirate leggermente la maniglia di avviamento
fino ad avvertire una certa resistenza, e date
uno strappo.
5.
Spostate la leva del comando dell'acceleratore
in posizione MASSIMA all'avvio del motore (Figura
10).
• Se il motore è stato acceso, il silenziatore
sarà caldo e potrebbe provocarvi ustioni. Non
avvicinatevi al silenziatore caldo.
• Controllate spesso i componenti del cesto di
raccolta e il condotto di scarico al fine di verificare
la presenza di segni di usura o deterioramento e
all'occorrenza sostituiteli con parti raccomandate
dal produttore.
Nota: Se il motore non si dovesse avviare dopo
tre strappi, ripetete da 3 a 5.
Spegnimento del motore
• Utilizzate solo accessori e attrezzi approvati da
The Toro® Company.
1.
Spostate il comando dell'acceleratore in
posizione di SPEGNIMENTO e attendete che tutte
le parti in movimento si siano fermate.
2.
Chiudete la valvola di intercettazione del
carburante e scollegate il cappellotto dalla
candela se non utilizzate la macchina o la
lasciate incustodita.
Sicurezza sui pendii
• Eseguite un movimento laterale, mai verso l'alto
e il basso. Sulle pendenze invertite la direzione
con la massima cautela.
• Non tosate pendenze eccessivamente ripide. A
causa della scarsa tenuta, la macchina potrebbe
slittare e cadere.
Utilizzo della trazione
automatica e inserimento
delle lame
• Tosate con cautela in prossimità di scarpate,
fossati o terrapieni.
Avviamento del motore
• Per utilizzare la trazione automatica senza inserire
1.
Collegate il cappellotto alla candela (Figura 9).
2.
Aprite la valvola d'intercettazione del carburante
(Figura 17).
le lame, sollevate la barra di comando verso la
stegola (Figura 18).
Nota: Quando la valvola di intercettazione
del carburante è aperta, la leva è parallela alla
tubazione del carburante.
g019671
Figura 18
1. Sollevate la barra di comando verso la stegola.
• Per utilizzare la trazione automatica e inserire
le lame, fate scorrere la barra di comando fino
in fondo a destra e sollevatela verso la stegola
(Figura 18).
g019651
Figura 17
1. Valvola di intercettazione del carburante
3.
Portate il comando dell'acceleratore in posizione
STARTER (Figura 11.
13
sollevare la barra di comando per azionare la trazione
automatica.
Disinnesto del freno di
stazionamento
Disinnestate il freno di stazionamento spingendo la
relativa leva verso il basso dalla stegola (Figura 21).
g019672
Figura 19
1. Fate scorrere la barra di
comando verso destra.
2. Sollevate la barra di
comando verso la stegola.
• Per disinserire la trazione automatica e le lame,
rilasciate la barra di comando.
Nota: Potete modificare la velocità di trazione
aumentando o riducendo la distanza tra la barra
di comando e la maniglia. Abbassate la barra di
comando per ridurre la velocità in curva o se la
macchina è troppo veloce. Se abbassate troppo
la barra di comando, la trazione automatica della
macchina non funziona. Premete la barra di comando
per avvicinarla di più alla maniglia ed aumentare la
velocità di trazione. Quando tenete stretta la barra di
comando contro la maniglia, la trazione automatica fa
spostare la macchina alla massima velocità.
g028359
Figura 21
Freno di stazionamento disinnestato
1. Leva del freno
2. Arresto
3. Barra di comando
Nota: Quando il freno di stazionamento è disinnestato
e la barra di comando è sollevata per azionare la
trazione automatica, l'arresto sulla barra di comando
impedisce di innestare il freno di stazionamento.
Innesto del freno di
stazionamento
Riciclaggio dello sfalcio
Innestate il freno di stazionamento tirando la relativa
leva verso l'alto dalla stegola (Figura 20).
La macchina viene spedita dalla fabbrica pronta per
il riciclaggio dello sfalcio e delle foglie nel tappeto
erboso. Per preparare la macchina al riciclaggio:
• Se sulla macchina è montato il condotto di scarico
laterale, rimuovetelo e abbassate il deflettore di
scarico laterale; vedere Rimozione del condotto di
scarico laterale (pagina 16).
• Se il cesto di raccolta è montato sulla macchina,
toglietelo; vedere Rimozione del cesto di raccolta
(pagina 15).
• Se il coperchio di scarico posteriore non è
installato, afferratelo dalla maniglia, sollevate
il deflettore posteriore e inseritelo nel condotto
di scarico posteriore fino a bloccare il fermo in
posizione; vedere Figura 22.
g028360
Figura 20
Freno di stazionamento innestato
1. Leva del freno
2. Arresto
3. Barra di comando
Nota: Quando il freno di stazionamento è innestato,
l'arresto sulla barra di comando impedisce di
14
2.
Rimuovete il coperchio di scarico posteriore
abbassando il fermo con il pollice ed estraendo
il coperchio dalla macchina (Figura 22).
3.
Installate l'asta del cesto nelle tacche alla base
della maniglia e spostate il cesto avanti e indietro
per accertare che l'asta sia posizionata in fondo
a entrambe le tacche; vedere Figura 23.
4.
Abbassate il deflettore posteriore in modo che
poggi sul cesto di raccolta.
g019812
Figura 22
1. Coperchio di scarico
posteriore
Rimozione del cesto di raccolta
2. Deflettore posteriore
Per rimuovere il cesto, eseguite le fasi in Montaggio
del cesto di raccolta (pagina 15) in ordine inverso.
Utilizzo del cesto di raccolta Scarico laterale dello
sfalcio
Utilizzate il cesto di raccolta quando desiderate
raccogliere lo sfalcio e le foglie dal tappeto erboso.
Utilizzate lo scarico laterale per la falciatura di erba
molto alta.
Se sulla macchina è montato il condotto di scarico
laterale, rimuovetelo e abbassate il deflettore di
scarico laterale, prima di utilizzare il cesto di raccolta
dello sfalcio; vedere Rimozione del condotto di scarico
laterale (pagina 16).
Montaggio del condotto di scarico
laterale
Montaggio del cesto di raccolta
Importante: Prima di riciclare lo sfalcio, verificate
che il coperchio di scarico posteriore sia montato.
1.
Sollevate il deflettore posteriore e tenetelo
sollevato (Figura 23).
g019798
Figura 23
1. Asta del cesto
2. Deflettore posteriore
15
1.
Spegnete il motore e attendete che tutte le parti
in movimento si siano fermate.
2.
Rimuovete il cesto di raccolta se è montato
sulla macchina; vedere Rimozione del cesto di
raccolta (pagina 15).
3.
Inserite il coperchio di scarico posteriore; fate
riferimento a Utilizzo del cesto di raccolta
(pagina 15).
4.
Togliete il deflettore di scarico laterale tirando
verso l’alto la molla che tiene ferma la porta e
rimuovendo il deflettore stesso (Figura 24).
Suggerimenti
Suggerimenti generali
• Prima di utilizzare la macchina consultate le
istruzioni per la sicurezza e leggete attentamente
questo manuale.
• Sgombrate la zona da bastoni, sassi, fili, rami ed
altri corpi estranei che possano essere colpiti e
scagliati dalle lame.
• Tenete lontano tutti, specialmente bambini ed
animali da compagnia, dall'area da tosare.
• Evitate di urtare alberi, muri, cordoni ed altri corpi
solidi. e non tosate deliberatamente sopra un
oggetto.
• Se la macchina dovesse colpire un oggetto o
g019649
iniziare a vibrare, spegnete immediatamente il
motore, scollegate il cappellotto dalla candela ed
esaminate la macchina per escludere danni.
Figura 24
1. Parte superiore dello
3. Sportello di scarico laterale
sportello di scarico laterale
• Mantenete affilate le lame durante l'intera stagione
2. Molla
5.
di tosatura. Limate a intervalli regolari le tacche
sulle lame.
Montate il condotto di scarico laterale (Figura
25) sollevando la molla, posizionando il condotto
sopra l'apertura e abbassando la molla sulle
spine nella parte superiore del condotto di
scarico.
• All'occorrenza sostituite le lame utilizzando ricambi
Toro originali.
• Tosate soltanto erba o foglie asciutte. Erba e foglie
bagnate tendono ad ammucchiarsi sul tappeto
erboso, e possono intasare il tosaerba o arrestare
il motore.
• Pulite il sottoscocca della macchina dopo ogni
utilizzo. Vedere Pulizia sotto la macchina (pagina
17).
• Mantenete il motore in ottime condizioni di servizio.
• Per ottenere una tosatura ottimale impostate il
regime del motore alla massima.
• Pulite spesso il filtro dell'aria. Il mulching rimescola
più sfalcio e polvere, che intasano il filtro dell'aria
e riducono le prestazioni del motore.
g019647
Figura 25
Falciatura dell'erba
1. Condotto di scarico laterale
• L'erba cresce a ritmi diversi in stagioni diverse.
Con il calore stivo, è meglio tagliare l'erba con
impostazioni dell'altezza di taglio di 51 mm, 64 mm
o 83 mm. Falciate soltanto un terzo del filo d'erba
per volta. Non falciate con impostazioni inferiori
a 51 mm, a meno che l'erba non sia rada o nel
tardo autunno, quando l'erba inizia a rallentare la
crescita.
Rimozione del condotto di scarico
laterale
Per rimuovere il condotto di scarico laterale, invertite
gli step in Rimozione del condotto di scarico laterale
(pagina 16).
• Per falciare erba alta più di 15 cm, tosate
prima all'altezza di taglio superiore camminando
lentamente, quindi tosate di nuovo ad un'altezza
inferiore per ottenere un tappeto erboso più
attraente. Se l'erba è troppo alta e le foglie si
16
Pulizia sotto la macchina
ammucchiano sul tappeto erboso, è probabile che
il tosaerba si intasi ed il motore si fermi.
Per ottenere prestazioni di taglio ottimali, mantenete
pulito il sottoscocca della macchina. Potete lavare o
raschiare via lo sfalcio dal sottoscocca della macchina.
• Alternate la direzione di tosatura, per contribuire
a disperdere lo sfalcio sul tappeto erboso ed
ottenere una fertilizzazione uniforme.
Se l'aspetto del tappeto erboso tosato non è
soddisfacente, provate 1 dei seguenti:
•
•
•
•
•
Lavaggio del sottoscocca della
macchina
Affilate le lame.
Intervallo tra gli interventi tecnici: Prima di ogni
utilizzo o quotidianamente—Pulite il
sottoscocca della macchina.
Camminate più lentamente mentre tosate.
Alzate l'altezza di taglio del tosaerba.
Tosate l'erba più di frequente.
1.
Portate il tosaerba su una superficie piana
in cemento o asfalto, nelle adiacenze di un
flessibile da giardino.
2.
Avviate il motore.
3.
Tenete il flessibile da giardino all'altezza della
stegola e indirizzate il getto per terra, davanti
alla ruota posteriore destra (Figura 26).
Sovrapponete le passate, anziché falciare
un'intera andana ad ogni passata.
Sminuzzatura delle foglie
• Dopo la tosatura del tappeto erboso, almeno metà
di esso deve essere visibile attraverso le foglie.
All'occorrenza, effettuate più di una sola passata
sulle foglie.
• Se il tappeto erboso è coperto solamente da un
leggero strato di foglie, impostate tutte le ruote alla
medesima altezza di taglio.
• Se il tosaerba non sminuzza finemente le foglie,
g002275
Figura 26
rallentate la velocità di tosatura.
1. Ruota posteriore destra
Dopo l’uso
Nota: Le lame adducono acqua e lavano via
lo sfalcio. Lasciate scorrere l'acqua finché non
uscirà più sfalcio dalla macchina.
Sicurezza dopo le
operazioni
Requisiti generali di sicurezza
• Per prevenire un incendio, eliminate erba e detriti
4.
Spegnete il motore e attendete che tutte le parti
in movimento si siano fermate.
5.
Chiudete l'acqua.
6.
Avviate il tosaerba e fatelo funzionare per alcuni
minuti, per eliminare l'umidità dal tosaerba e dai
suoi componenti.
dalla macchina. Tergete l'olio e il carburante
versati.
• Lasciate raffreddare il motore prima di riporre la
Raschiatura del sottoscocca della
macchina
macchina in un ambiente chiuso.
• Non depositate mai la macchina o la tanica del
carburante in presenza di fiamme libere, scintille
o spie, come vicino a uno scaldabagno o altre
apparecchiature.
Se il lavaggio non elimina tutti i corpi estranei dal
sottoscocca, raschiatelo finché non è pulito.
Sicurezza durante il rimorchio
1.
Scollegate il cappellotto dalla candela.
2.
Spurgate il carburante dal serbatoio; fate
riferimento a Svuotamento del serbatoio
carburante e pulizia del filtro (pagina 22).
3.
Inclinate la macchina sul fianco, con il filtro
dell'aria sollevato, in modo che la maniglia
superiore poggi a terra.
4.
Togliete morchia e sfalcio con un raschietto di
legno duro; evitate bavature e bordi affilati.
• Rimuovete la chiave di accensione (se in
dotazione) prima di caricare la macchina per il
trasporto.
• Prestate cautela durante il carico o lo scarico della
macchina.
• Fissate la macchina per evitare il rotolamento.
17
5.
Raddrizzate la macchina.
6.
Riempite il serbatoio del carburante.
7.
Collegate il cappellotto alla candela.
18
Manutenzione
Programma di manutenzione raccomandato
Cadenza di manutenzione
Dopo le prime 5 ore
Prima di ogni utilizzo o
quotidianamente
Procedura di manutenzione
• Cambiate l'olio motore senza il filtro dell'olio.
• Eseguite la revisione del sistema di avanzamento lama.
•
•
•
•
Pulite il sottoscocca della macchina.
Controllate il filtro dell'aria.
Controllate le lame e all'occorrenza sottoponetele a manutenzione.
Ispezionate le lame.
Ogni 25 ore
• Pulite il prefiltro in schiuma sintetica (più spesso in ambienti polverosi).
Ogni 50 ore
•
•
•
•
•
Cambiate l'olio motore (più sovente in ambienti polverosi).
Controllate le condizioni delle cinghie.
Controllate il tubo del carburante e, se necessario, sostituitelo.
Rimuovete i detriti da sotto il copricinghia.
Eseguite la revisione del sistema di avanzamento lama.
Ogni 100 ore
•
•
•
•
Cambiate il filtro dell'olio.
Controllate la candela.
Pulite il filtro del serbatoio del carburante.
Sostituite il filtro del carburante.
Ogni 250 ore
• Sostituite la cinghia frizione freno lama.
• Sostituzione della cinghia di trasmissione.
Ogni 300 ore
• Sostituite il filtro di carta dell'aria (più sovente in ambienti polverosi).
Ogni anno o prima del
rimessaggio
• Svuotate il serbatoio del carburante prima di effettuare le riparazioni, come indicato,
e prima del rimessaggio.
Importante: Per ulteriori interventi di manutenzione si rimanda al manuale per l'uso del motore.
Sicurezza durante la
manutenzione
ricambi e gli accessori realizzati da altri produttori
possono essere pericolosi e tale utilizzo può
rendere nulla la garanzia del prodotto.
• Staccate il cappellotto dalla candela prima di
•
•
•
•
•
eseguire interventi di manutenzione.
Indossate i guanti e la protezione per gli occhi
durante la manutenzione della macchina.
La lama è affilata, e può causare gravi ferite.
Indossate i guanti per eseguire la manutenzione
della lama. Non eseguite riparazioni o revisioni
sulla lama/e.
Non manomettere i dispositivi di sicurezza.
Controllatene il funzionamento ad intervalli
regolari.
Inclinando la macchina potreste fare fuoriuscire il
carburante. Il carburante è infiammabile, esplosivo
e può causare infortuni. Fate girare il motore
finché non è vuoto, o togliete la benzina con una
pompa a mano; non travasatela mai per mezzo
di un sifone.
Per ottenere prestazioni ottimali e mantenere
la certificazione di sicurezza della macchina,
utilizzate solo ricambi e accessori originali Toro. I
Manutenzione del filtro
dell'aria
Intervallo tra gli interventi tecnici: Prima di ogni
utilizzo o quotidianamente
Ogni 25 ore—Pulite il prefiltro in schiuma
sintetica (più spesso in ambienti polverosi).
Ogni 300 ore—Sostituite il filtro di carta dell'aria
(più sovente in ambienti polverosi).
Importante: Non azionate il motore senza il filtro
dell'aria completo, per evitare di danneggiare
seriamente il motore.
19
1.
Spegnete il motore e attendete che tutte le parti
in movimento si siano fermate.
2.
Scollegate il cappellotto dalla candela.
3.
Togliete il coperchio e pulitelo accuratamente
(Figura 27).
Specifiche dell'olio motore
Capacità dell'olio motore
0,65 litri senza il filtro dell’olio;
0,85 litri con il filtro dell’olio
Viscosità dell'olio
Olio detergente SAE 30 o
SAE 10W-30
Classificazione di servizio
API
SJ o superiore
1.
Portate la macchina su una superficie
pianeggiante.
2.
Fate riferimento a Sicurezza durante la
manutenzione (pagina 19).
3.
Girate il tappo in senso antiorario ed estraete
l'asta di livello (Figura 28).
g006591
Figura 27
1. Coperchio
3. Base del filtro dell'aria
2. Prefiltro in schiuma
sintetica e filtro di carta
4.
Rimuovete il prefiltro in schiuma sintetica dal
filtro di carta (Figura 27) e sostituite quest'ultimo
se è eccessivamente sporco.
Importante: Non cercate di pulire i filtri di
carta.
5.
Lavate il prefiltro in schiuma sintetica con acqua
e un detergente delicato, quindi asciugatelo
perfettamente.
g194742
Figura 28
Nota: Non versate olio nel prefiltro in schiuma
6.
sintetica.
1. Pieno
2. Alto
Montate il prefiltro in schiuma sintetica sul filtro
di carta.
4.
7.
Installate il filtro dell'aria completo.
8.
Montate il coperchio.
3. Basso
Inclinate la macchina sul fianco (di modo che il
filtro dell'aria si trovi in alto) per scaricare l'olio
usato attraverso il tubo di riempimento (Figura
29).
Cambio dell'olio motore
Intervallo tra gli interventi tecnici: Dopo le prime 5
ore—Cambiate l'olio motore senza
il filtro dell'olio.
Ogni 50 ore—Cambiate l'olio motore (più
sovente in ambienti polverosi).
Nota: Fate girare il motore per alcuni minuti prima
di cambiare l'olio, per riscaldarlo. L'olio caldo fluisce
meglio e trasporta una maggiore quantità di sostanze
inquinanti.
g019648
Figura 29
20
5.
Dopo avere fatto defluire l'olio usato, riportate la
macchina in posizione operativa.
6.
Versate con cautela una quantità d'olio pari a
circa ¾ della capacità del motore nel tubo di
riempimento dell'olio.
7.
Attendete per 3 minuti che l'olio si stabilizzi nel
motore
8.
Tergete l'asta con un panno pulito.
9.
Inserite l’asta di livello nel tubo di riempimento
ed estraetela.
10.
Controllate il livello dell'olio sull'asta (Figura 28).
• Se il livello dell'olio sull'asta è troppo basso,
versate con cautela una piccola quantità
di olio nel relativo tubo di riempimento,
attendete 3 minuti e ripetete le fasi da 8 a 10
fino a raggiungere il livello corretto sull'asta.
g019650
Figura 30
1. Filtro dell'olio
• Se il livello dell'olio sull'asta è troppo alto,
7.
drenate l'olio in eccesso finché l'olio sull'asta
non appare al livello adeguato.
Con il dito, spalmate l'olio sulla guarnizione del
nuovo filtro (Figura 31).
Importante: Non avviate il motore con il
livello dell'olio troppo basso o troppo alto,
per evitare di danneggiare il motore stesso.
11.
Inserite l'asta di livello e chiudete saldamente.
12.
Riciclate correttamente l'olio esausto.
Cambio del filtro dell'olio
Intervallo tra gli interventi tecnici: Ogni 100 ore
g002805
1.
Avviate il motore per riscaldare l'olio.
2.
Spegnete il motore e attendete che tutte le parti
in movimento si siano fermate.
1. Guarnizione
3.
Scollegate il cappellotto dalla candela.
8.
4.
Spurgate l'olio dal motore; vedere Cambio
dell'olio motore (pagina 20).
Montate il filtro nuovo fin quando la guarnizione
viene a contatto con la base del filtro, quindi
serrate manualmente il filtro di altri 2/3 di giro.
5.
Mettete un cencio sotto il filtro dell'olio per
raccogliere l'olio che fuoriesce mentre togliete il
filtro.
9.
Riempite la coppa dell'olio con olio fresco fino al
livello corretto indicato dall’asta; fate riferimento
a 3 Riempimento del motore con olio (pagina 6).
6.
Togliete il filtro dell'olio (Figura 30).
10.
Collegate il cappellotto alla candela.
Nota: Assicuratevi che la guarnizione del filtro
11.
Fate girare il motore per tre minuti circa.
dell'olio venga via con il filtro.
12.
Spegnete il motore, attendete che tutte le parti
mobili si fermino e verificate l'assenza di perdite
d'olio attorno al filtro.
13.
Versate dell’altro olio per compensare l’olio
nel filtro, fate riferimento a 3 Riempimento del
motore con olio (pagina 6)
14.
Riciclate l'olio usato, nel rispetto delle leggi
locali.
Figura 31
21
Manutenzione della candela
6.
Installate il copri-lama con i 4 bulloni rimossi al
punto 2.
Intervallo tra gli interventi tecnici: Ogni 100 ore
Usate una candela NGK BPR5ES o equivalente.
1.
Spegnete il motore e attendete che tutte le parti
in movimento si siano fermate.
2.
Scollegate il cappellotto dalla candela.
3.
Pulite attorno alla candela.
4.
Togliete la candela dalla testata.
Svuotamento del serbatoio
carburante e pulizia del
filtro
Intervallo tra gli interventi tecnici: Ogni 50
ore—Controllate il tubo del
carburante e, se necessario,
sostituitelo.
Importante: Le candele incrinate, incrostate
o sporche devono essere sostituite. Non
pulite gli elettrodi, perché i granelli che
penetrano nel cilindro possono danneggiare
il motore.
5.
Ogni 100 ore—Pulite il filtro del serbatoio del
carburante.
Ogni anno o prima del rimessaggio—Svuotate
il serbatoio del carburante prima di effettuare
le riparazioni, come indicato, e prima del
rimessaggio.
Impostate la luce sul tappo a 0,76 mm, fate
riferimento a (Figura 32).
Nota: L'elemento (di protezione) del filtro del
serbatoio del carburante si trova all'interno del
serbatoio del carburante, sull'apertura. Il filtro fa parte
del serbatoio del carburante e non è rimovibile.
1.
Spegnete il motore e lasciatelo raffreddare.
Importante: Spurgate il carburante solo da
un motore freddo.
g000533
2.
Scollegate il cappellotto dalla candela.
3.
Chiudete la valvola di intercettazione del
carburante.
2. Elettrodo laterale
4.
Staccate il tubo di alimentazione del carburante
allentando il serratubo sul carburatore.
6.
Montate la candela e la guarnizione di tenuta.
5.
7.
Serrate la candela a 23 N∙m.
8.
Collegate il cappellotto alla candela.
Aprite la valvola di intercettazione del carburante
e spurgate completamente il carburante dal
serbatoio e dalla tubazione del carburante in un
contenitore per carburante approvato.
6.
Togliete il serbatoio del carburante dal tosaerba.
7.
Versate una piccola quantità di carburante
nel serbatoio, agitate il serbatoio, e versate il
carburante in un'apposita tanica omologata.
8.
Montate il serbatoio carburante e il tubo di
alimentazione.
Figura 32
1. Isolante dell'elettrodo
centrale
3. Distanza fra gli elettrodi
(non in scala)
Controllo delle condizioni
della cinghia
Intervallo tra gli interventi tecnici: Ogni 50 ore
1.
Spegnete il motore e attendete che tutte le parti
in movimento si siano fermate.
2.
Togliete i copri-bulloni (Figura 9) estraendo i 4
bulloni di fissaggio alla scocca della macchina.
3.
Verificate che non ci siano incrinature, bordi
usurati per sfregamento, segni di bruciato o altri
danni.
4.
Sostituite le cinghie avariate.
5.
Regolate la cinghia di trasmissione della lama
in caso di sostituzione. Vedere Revisione del
sistema di avanzamento lama (pagina 23).
Cambio del filtro carburante
Intervallo tra gli interventi tecnici: Ogni 100 ore
22
1.
Spegnete il motore e attendete che tutte le parti
in movimento si siano fermate.
2.
Scollegate il cappellotto dalla candela.
3.
Chiudete la valvola di intercettazione del
carburante (Figura 33).
g019924
g208925
Figura 33
1. Filtro del carburante
4.
5.
Figura 34
2. Valvola di intercettazione
del carburante
Rimuovete il filtro del carburante (Figura 33)
dal relativo tubo allentando i serratubi attorno
al filtro.
Installate un nuovo filtro del carburante nel tubo
utilizzando i serratubi rimossi alla fase 4.
Revisione del sistema di
avanzamento lama
1. Molla di tensione della
cinghia
5. Cinghia di trasmissione
della lama
2. Bullone di regolazione
6. Parete
3. Gioco
7. Copricinghia
4. Dado di regolazione
8. Pannello di accesso del
copricinghia
2.
Spazzolate o soffiate via i detriti dall'interno del
copricinghia e attorno ai componenti.
3.
Tenete un calibro tra 0,13 e 0,76 mm sul muro
e fatelo scorrere in basso dietro la molla di
tensione della cinghia; fate riferimento a (Figura
35).
Intervallo tra gli interventi tecnici: Dopo le prime
5 ore
Ogni 50 ore—Rimuovete i detriti da sotto il
copricinghia.
Ogni 50 ore—Eseguite la revisione del sistema
di avanzamento lama.
1.
Allentate le 2 viti sul pannello di accesso del
copricinghia e rimuovete il pannello (Figura 34).
decal116-8528
Figura 35
1. Leggete il Manuale
dell’operatore
prima di eseguire
qualsiasi intervento di
manutenzione.
2. Controllate la tensione
della cinghia ogni 50 ore.
Nota: Se il gioco tra calibro e molla è visibile,
serrate il bullone e il dado di regolazione in modo
che il carico scorra con difficoltà attraverso il
gioco (Figura 34).
Importante: Non serrate troppo il bullone
di regolazione. Potrebbe danneggiare la
cinghia di trasmissione della lama.
4.
23
Montate il pannello di accesso del copricinghia.
Revisione delle lame
1.
Intervallo tra gli interventi tecnici: Prima di ogni
utilizzo o quotidianamente
Controllate i taglienti (Figura 36). Se i taglienti
non sono affilati o presentano intaccature,
togliete le lame ed affilatele o sostituitele.
Importante: Per il corretto montaggio delle lame
dovete usare una chiave dinamometrica. Se
non disponete di una chiave dinamometrica o
avete dubbi sull'esecuzione di questa operazione,
contattate un Centro Assistenza autorizzato.
Verificate l'affilatura delle lame e l'eventuale presenza
di usura o danni ogni volta che esaurite il carburante;
fate riferimento a Controllo delle lame (pagina 24). Se
il tagliente è smussato o scheggiato, fatelo affilare,
oppure sostituitelo. Sostituite immediatamente le
lame se sono danneggiate, piegate o incrinate,
utilizzando lame di ricambio originali Toro.
g017223
Figura 36
1. Area curva
2. Tagliente
2.
PERICOLO
Le lame usurate o danneggiate possono
spezzarsi e scagliare frammenti verso di voi
o gli astanti, causando gravi ferite o anche la
morte.
• Controllate le lame ad intervalli regolari,
per accertare che non siano consumate o
danneggiate.
• Sostituite le lame consumate o
danneggiate.
3. Usura/scanalatura
4. Incrinatura
Controllate le lame stesse, in particolare l’area
curva (Figura 36). Se notate eventuali danni,
usura o una fessura in quest'area, sostituite
immediatamente con lame nuove.
PERICOLO
Se continuate ad usare una lama usurata,
si forma una scanalatura tra la costa e
la sezione piatta della lama. Alla fine,
un pezzo di lama può staccarsi e venire
lanciato dal sottoscocca, con il rischio di
ferire gravemente voi o gli astanti.
• Controllate le lame ad intervalli
regolari, per accertare che non siano
consumate o danneggiate.
Nota: Mantenete affilate le lame per tutta la stagione
di taglio, perché le lame affilate eseguono un taglio
netto senza strappare o frammentare l’erba. In
caso contrario i bordi dell'erba diventano marroni, di
conseguenza l'erba cresce più lentamente ed è più
soggetta a malattie.
• Non cercate di raddrizzare le lame
curve, e non saldate mai le lame
spezzate o incrinate.
• Verificate la curvatura delle lame;
vedere Verifica della curvatura delle
lame (pagina 24).
Preparazione alla revisione delle
lame di taglio.
Inclinate la macchina sul fianco, con il filtro dell'aria
sollevato, in modo che la maniglia superiore poggi a
terra.
Verifica della curvatura delle lame
1.
AVVERTENZA
Le lame sono affilate e possono causare gravi
ferite in caso di contatto.
• Scollegate il cappellotto dalla candela.
• Indossate i guanti per eseguire la
manutenzione delle lame.
Controllo delle lame
Intervallo tra gli interventi tecnici: Prima di ogni
utilizzo o quotidianamente
24
Ruotate le lame in modo che siano posizionate
come mostrato in Figura 37.
g016527
Figura 38
g016532
Figura 37
1. Parte anteriore del piatto
di taglio
2.
3. Misurate la distanza tra il
tagliente e una superficie
piana regolare
Rimuovete ogni lama come mostrato in Figura
39.
2. Misurate ai punti A e B
2.
Misurate ai punti A e B da una superficie piana
fino ai taglienti (Figura 37) e registrate entrambe
le dimensioni.
3.
Ruotate le lame in modo che le estremità
opposte si trovino nei punti A e B.
4.
Ripetete le misurazioni nella fase 2 e registratele.
Nota: Se la differenza tra le dimensioni A e
B ottenute nei passaggi 2 e 4 supera 3 mm,
sostituite le lame; fate riferimento a Rimozione
delle lame (pagina 25).
AVVERTENZA
g016530
Una lama curva o danneggiata può
spezzarsi e ferire gravemente o uccidere
voi o gli astanti.
Figura 39
• Sostituite sempre le lame curve o
danneggiate con una lama nuova.
3. Lama (2)
2. Giralama (2)
4. Bullone della lama (2)
3.
• Non limate mai la lama, e non create
intaccature aguzze sul tagliente o
sulla superficie della lama.
Controllate l'usura e i danni ai perni sui giralama.
Montaggio delle lame
AVVERTENZA
Rimozione delle lame
L'installazione errata delle lame può
danneggiare la macchina o provocare lesioni
all'operatore o alle astanti.
Sostituite le lame se urtano un oggetto solido o se
sono sbilanciate, usurate o piegate. Utilizzate soltanto
lame di ricambio originali Toro.
1.
1. Alberino (2)
Montate le lame seguendo le istruzioni.
Usate un blocco di legno per tenere ferma
la lama e ruotatela in senso antiorario come
mostrato in (Figura 38).
1.
25
Montate la prima lama in posizione orizzontale,
usando la bulloneria di montaggio come
mostrato in (Figura 39).
Nota: Serrate il bullone a mano.
Importante: Le estremità curve delle lame
devono essere rivolte verso la scocca del
tosaerba. Sistemate le aree sollevate su ogni
giralama con le cavità nella testa del relativo
alberino e i perni sull'altro lato di ogni
giralama con i fori nella lama corrispondente.
2.
Fissate ciascuna lama con un asse e ruotate
il bullone della lama in senso orario con una
chiave dinamometrica, come illustrato nella
Figura 40; serrate ciascun bullone della lama
a 82 N∙m.
g016536
Figura 41
1. Lama (2)
4.
Serrate la seconda lama; fate riferimento alla
fase 2.
5.
Ruotate le lame manualmente di 360° in modo
che non si tocchino.
Nota: In caso di contatto, non sono montate
correttamente. Ripetete le fasi da 1 a 3 in modo
che lame non si tocchino.
Sostituzione della cinghia
di trasmissione della lama
Sostituite la cinghia di trasmissione della lama se
necessario.
g016537
Figura 40
1.
Spegnete il motore e attendete che tutte le parti
in movimento si siano fermate.
2.
Scollegate il cappellotto dalla candela.
3.
Togliete i copri-bulloni (Figura 9) estraendo i 4
bulloni di fissaggio alla scocca della macchina.
Nota: Conservate i bulloni per installare il
Importante: Un bullone serrato a 82 N∙m
copricinghia sulla scocca della macchina.
è molto stretto. Regolate il peso dietro
la chiave e serrate saldamente il bullone.
È molto difficile serrare eccessivamente
questo bullone.
3.
Ruotate la lama installata di 1/4 di giro in modo
che sia verticale e installate l'altra lama in modo
analogo alla prima (vedere la fase 1).
4.
Rimuovete i detriti da sotto il copricinghia.
5.
Togliete il paracinghia BBC e la bulloneria di
montaggio.
Nota: Conservate il paracinghia BBC e la
bulloneria di montaggio per la successiva
installazione.
Nota: Le lame dovranno essere perpendicolari
e formare una “T” rovesciata, come mostrato in
Figura 41.
26
10.
Allineate i fori nelle ruote dentate di destra
e sinistra con i fori nell'alloggiamento, come
illustrato nella Figura 43.
Nota: Tenete le ruote dentate in posizione con
un'asta o un cacciavite.
11.
Dopo avere bloccato le ruote dentate in
posizione, installate la cinghia di trasmissione
della lama e la puleggia tendicinghia fissa.
Nota: Verificate che i denti si inseriscano nelle
ruote dentate.
12.
Serrate la cinghia alle impostazioni di tensione
raccomandate; fate riferimento a Revisione del
sistema di avanzamento lama (pagina 23).
13.
Togliete l'asta o il cacciavite dalle ruote dentate.
14.
Accertate che le lame sotto il vano siano
allineate correttamente; fate riferimento a
Revisione delle lame (pagina 24).
15.
Installate la cinghia BBC, il paracinghia BBC e
la bulloneria.
g208922
Figura 42
1. Cinghia BBC
2. Paracinghia BBC
6.
Rimuovete la cinghia BBC dalla puleggia
anteriore sinistra.
7.
Allentate il bullone di regolazione (Figura 34).
8.
Staccate la puleggia tendicinghia fissa e la
bulloneria (Figura 43).
16.
Montate il copricinghia con i 4 bulloni rimossi al
passaggio 3.
Nota: Conservate la puleggia tendicinghia e
17.
Collegate il cappellotto alla candela.
la bulloneria di montaggio per la successiva
installazione.
18.
Verificate il funzionamento della barra di
comando e della frizione del freno della lama.
Sostituzione della cinghia
frizione freno lama (BBC)
Intervallo tra gli interventi tecnici: Ogni 250 ore
1.
Spegnete il motore e attendete che tutte le parti
in movimento si siano fermate.
2.
Scollegate il cappellotto dalla candela.
3.
Togliete i 4 bulloni che fissano il copricinghia alla
scocca della macchina.
Nota: Conservate i bulloni per installare il
copricinghia sulla scocca della macchina.
g208924
Figura 43
La puleggia tendicinghia BBC è stata rimossa per maggiore
chiarezza
1. Foro in sede
3. Puleggia tendicinghia fissa
2. Foro della ruota dentata di
destra
4. Foro della ruota dentata di
sinistra
4.
Togliete il copricinghia.
5.
Rimuovete i detriti da sotto il copricinghia.
6.
Rimuovete la cinghia della trasmissione; fate
riferimento a Sostituzione della cinghia di
trasmissione (pagina 29).
7.
Togliete il paracinghia BBC (Figura 44).
Nota: Conservate la bulloneria di montaggio per
installare il paracinghia BBC successivamente.
9.
Togliete la cinghia di trasmissione della lama.
27
g208922
Figura 44
1. Cinghia BBC
8.
g208921
Figura 45
2. Paracinghia BBC
1. Vite serrafilo
Rimuovete la cinghia BBC dalla puleggia del
tamburo del freno e poi rimuovete la cinghia
dalla macchina.
6.
2. Cavo del freno della lama
Tirate la guaina del cavo per eliminare
l'allentamento (Figura 46).
Nota: Non praticate tensione sulla molla.
Nota: Tenete una delle lame con un guanto
o uno straccio e ruotate il relativo mandrino in
modo da rimuovere la cinghia BBC.
9.
10.
Per installare una nuova cinghia BBC, invertite
le precedenti operazioni.
Regolate il cavo BBC; fate riferimento a
Regolazione del cavo del freno della lama
(pagina 28).
Regolazione del cavo del
freno della lama
Regolate il cavo del freno della lama ogniqualvolta ne
montate uno nuovo o sostituite la cinghia BBC.
g208926
1.
Spegnete il motore e attendete che tutte le parti
in movimento si siano fermate.
2.
Scollegate il cappellotto dalla candela.
3.
Togliete i copri-bulloni (Figura 9) estraendo i 4
bulloni di fissaggio alla scocca della macchina.
Figura 46
1. Serrafilo per cavi
7.
Nota: Conservate i bulloni per installare il
copricinghia sulla scocca della macchina.
4.
Rimuovete i detriti da sotto il copricinghia.
5.
Allentate la vite del serrafilo (Figura 45).
28
2. Molla
Contrassegnate il cavo del freno (Figura 47),
quindi regolate la guaina fino a quando si forma
un allentamento di circa 11 mm (Figura 48).
4.
Togliete il copricinghia.
5.
Rimuovete i detriti da sotto il copricinghia.
6.
Allentate la staffa e ruotatela in avanti (Figura
49).
Nota: La staffa evita che la trasmissione si
inclini al punto in cui la cinghia di trasmissione
scivola via.
g208923
Figura 47
1. Contrassegnate qui il cavo
g196531
Figura 49
1. Molla della tensione di
trasmissione
2. Staffa
4. Cinghia BBC
5. Cinghia di trasmissione
3. Trasmissione
g208920
Figura 48
1. Allentamento – 11 mm
8.
Serrate la vite del serrafilo per cavi a 11–14 N∙m
per bloccare la regolazione in posizione.
9.
Installate il copricinghia con i 4 bulloni rimossi
al punto 3.
10.
Collegate il cappellotto alla candela.
11.
Verificate il funzionamento della frizione del
freno della lama.
2.
Scollegate il cappellotto dalla candela.
3.
Togliete i 4 bulloni che fissano il copricinghia alla
scocca della macchina.
8.
Rimuovete la cinghia di trasmissione dalla
relativa puleggia.
9.
Rimuovete la cinghia di trasmissione.
Per montare una nuova cinghia di trasmissione,
invertite i passaggi sopra.
Regolazione della
trasmissione
Se la macchina inizia a perdere trazione, verificate e
regolate la trasmissione.
Intervallo tra gli interventi tecnici: Ogni 250 ore
Spegnete il motore e attendete che tutte le parti
in movimento si siano fermate.
Rimuovete la molla della tensione di
trasmissione.
10.
Sostituzione della cinghia
di trasmissione
1.
7.
1.
Spegnete il motore e attendete che tutte le parti
in movimento si siano fermate.
2.
Scollegate il cappellotto dalla candela.
3.
Allentate il bullone e il dado che fissano la staffa
in posizione.
4.
Regolate la staffa in modo che sia a contatto
con la trasmissione.
Nota: La staffa evita che la trasmissione si
inclini al punto in cui la cinghia di trasmissione
scivola via.
Nota: Conservate i bulloni per installare il
5.
copricinghia sulla scocca della macchina.
29
Serrate il bullone e il dado per fissare la staffa
in posizione.
Rimessaggio
Regolazione del cavo della
trazione automatica
Informazioni generali
Se la trazione automatica della macchina non
funziona o se la macchina tende a spostarsi in avanti
quando si rilascia la barra di comando, regolate il
cavo della trazione.
Riponete la macchina in un luogo fresco, pulito e
asciutto. Coprite la macchina per mantenerla pulita
e proteggerla.
1.
Spegnete la macchina e attendete che tutte le
parti mobili si fermino.
1.
Eseguite le procedure di manutenzione annuale
consigliata; vedere Manutenzione (pagina 19).
2.
Allentate il dado del supporto cavo (Figura 50).
2.
Pulite sotto la macchina; vedere Pulizia sotto la
macchina (pagina 17).
3.
Eliminate morchia, sporcizia e fanghiglia
dalle parti esterne del motore, dalla copertura
protettiva e da sopra la macchina.
4.
Controllate le condizioni delle lame; vedere
Controllo delle lame (pagina 24).
5.
Revisionate il filtro dell'aria; vedere
Manutenzione del filtro dell'aria (pagina 19).
6.
Serrate tutti i dadi, i bulloni e le viti.
7.
Ritoccate le superfici arrugginite e scheggiate
con vernice reperibile da un Centro Assistenza
autorizzato.
g019876
Figura 50
1. Dado del supporto del cavo
3.
Fate scorrere il dado del supporto del cavo
verso la macchina per aumentare l'azione
di trazione automatica; fate scorrere il dado
del supporto del cavo rimuovendolo dalla
macchina per ridurre l'azione di trazione
automatica.
4.
Serrate il dado del supporto cavo.
5.
Controllate il funzionamento del comando della
trazione desiderato e ripetete le fasi precedenti,
se necessario.
Preparazione del sistema di
alimentazione
All'ultimo rifornimento di carburante dell'anno, versate
lo stabilizzatore nel carburante, come indicato nelle
istruzioni del costruttore del motore. Svuotate il
serbatoio del carburante dopo l'ultima tosatura, prima
del rimessaggio del tosaerba.
1.
Lasciate in funzione la macchina fino a quando
il motore non si spegne per esaurimento del
carburante.
2.
Avviare nuovamente il motore.
3.
Lasciate che il motore giri finché non si ferma.
Quando non si accende più, il motore è asciutto
abbastanza.
Nota: Se la macchina si sposta in avanti
senza barra di comando inserita o se le ruote
girano quando si sollevano le ruote posteriori
da terra, il cavo è troppo stretto; allentate il
dado di supporto del cavo, tirate la guaina del
cavo leggermente verso l'alto (lontano dalla
macchina) e serrate il dado di supporto del cavo.
Nota: Potete inoltre regolare la velocità
massima a terra (quando la barra di comando è
completamente inserita) come desiderato.
30
Preparazione del motore
1.
Cambiate l'olio motore e il filtro dell'olio motore
quando il motore è ancora caldo; vedere Cambio
dell'olio motore (pagina 20) e Cambio del filtro
dell'olio (pagina 21).
2.
Togliete la candela.
3.
Da una lattina versate circa 30 ml di olio nel
motore, attraverso il foro della candela.
4.
Tirate lentamente il cavo di avviamento più volte
per distribuire l'olio nel cilindro.
5.
Montate la candela, senza collegarla al cavo.
Serrate il cavo in modo tale che non venga a
contatto con la candela.
Rimozione della macchina
dal rimessaggio
1.
Controllate tutti i dispositivi di fermo e serrateli.
2.
Togliete la candela e fate girare velocemente il
motore utilizzando l'innesco, per eliminare l'olio
superfluo dal cilindro.
3.
Controllate la candela e sostituitela qualora sia
sporca, usurata o incrinata; fate riferimento al
Manuale d'uso del motore.
4.
Montate la candela e serratela alla coppia
raccomandata di 20 N∙m.
5.
Osservate le procedure di manutenzione
consigliate; vedere Manutenzione (pagina 19).
6.
Controllate il livello dell'olio motore; vedere
Controllo del livello dell'olio motore (pagina 11).
7.
Rabboccate il serbatoio del carburante con
carburante fresco; vedere Riempimento del
serbatoio del carburante (pagina 10).
8.
Collegate il cappellotto alla candela.
31
Localizzazione guasti
Problema
Il motore non si avvia.
Possibile causa
1. Il serbatoio carburante è vuoto o
l'impianto di alimentazione contiene
carburante stantio.
1. Spurgate e/o riempite il serbatoio del
carburante con carburante fresco. Se
il problema perdura, rivolgetevi a un
Distributore autorizzato.
2. La valvola d'intercettazione del
carburante è chiusa.
3. La leva dell'acceleratore non è in
posizione corretta.
4. C'è morchia, acqua o carburante
stantio nel sistema di alimentazione.
5. Il cappellotto non è collegato alla
candela.
6. La candela è sporca, imbrattata o la
distanza tra gli elettrodi è errata.
2. Aprite la valvola d'intercettazione del
carburante.
3. Portate la leva dell'acceleratore in
posizione STARTER .
4. Rivolgetevi a un Centro Assistenza
autorizzato.
5. Collegate il cappellotto alla candela.
7. Il filtro del carburante è sporco.
Il motore si avvia con difficoltà o perde
potenza.
6. Controllate la candela e, all'occorrenza,
regolate la distanza fra gli elettrodi.
Se la candela è sporca, imbrattata o
incrinata, sostituitela.
7. Sostituite il filtro del carburante e pulite
il filtro nel serbatoio.
1. L'elemento del filtro dell'aria è sporco e
riduce il flusso d'aria.
1. Pulite il prefiltro dell'aria e/o sostituite
il filtro di carta.
2. Il livello dell'olio motore è basso o l'olio
è sporco.
2. Controllate l'olio motore. Cambiate
l'olio se è sporco, o rabboccate se è
scarso.
3. Pulite o sostituite il flessibile di sfiato
del serbatoio del carburante.
4. Sostituite il filtro del carburante e pulite
il filtro nel serbatoio.
5. Rivolgetevi a un Centro Assistenza
autorizzato.
6. Pulite sotto la macchina
3. Il flessibile di sfiato del serbatoio del
carburante è ostruito.
4. Il filtro del carburante è sporco.
5. C'è morchia, acqua o carburante
stantio nel sistema di alimentazione.
6. La parte sottostante della macchina
contiene sfalcio e detriti.
7. La candela è sporca, imbrattata o la
distanza tra gli elettrodi è errata.
Il motore non è regolare.
Rimedio
7. Controllate la candela e, all'occorrenza,
regolate la distanza fra gli elettrodi.
Se la candela è sporca, imbrattata o
incrinata, sostituitela.
1. Il cappellotto non è collegato
saldamente alla candela.
1. Collegate saldamente il cappellotto
alla candela.
2. La candela è sporca, imbrattata o la
distanza tra gli elettrodi è errata.
2. Controllate la candela e, all'occorrenza,
regolate la distanza fra gli elettrodi.
Se la candela è sporca, imbrattata o
incrinata, sostituitela.
3. Portate la leva dell'acceleratore in
posizione FAST.
4. Pulite il prefiltro dell'aria e/o sostituite
il filtro di carta.
5. Sostituite il filtro del carburante e pulite
il filtro nel serbatoio.
3. La leva dell'acceleratore non si trova
in posizione FAST.
4. L'elemento del filtro dell'aria è sporco e
riduce il flusso d'aria.
5. Il filtro del carburante è sporco.
32
Problema
Il tosaerba o il motore vibrano in modo
eccessivo.
Possibile causa
1. La lama è piegata o sbilanciata.
1. Bilanciate la lama (o lame). Se la lama
è piegata, sostituitela.
2. Un bullone di montaggio della lama è
allentato.
3. Il sottoscocca della macchina contiene
sfalcio e corpi estranei.
4. I bulloni di fissaggio del motore sono
allentati.
5. La puleggia del motore, la puleggia
tendicinghia o la puleggia della lama
sono allentate.
6. La puleggia del motore è danneggiata.
2. Serrate i bulloni di fissaggio della lama.
Il camino di scarico si è ostruito.
5. Serrate la puleggia allentata.
1. L'altezza delle quattro ruote non è
uguale.
1. Regolate le quattro ruote alla stessa
altezza.
2. Le lame sono smussate.
3. Avete tosato ripetutamente nella
stessa direzione.
4. La parte sottostante della macchina
contiene sfalcio e detriti.
5. Un fusello della lama è piegato.
2. Affilate le lame e bilanciatele.
3. Cambiate la direzione di tosatura.
4. Pulite sotto la macchina
5. Rivolgetevi a un Centro Assistenza
autorizzato.
1. La leva dell'acceleratore non si trova
in posizione Fast.
1. Portate la leva dell'acceleratore in
posizione FAST.
2. L'altezza di taglio è troppo bassa.
2. Aumentate l'altezza di taglio; se
necessario, tagliate una seconda volta
a un'altezza di taglio minore.
3. Rallentate.
4. Lasciate asciugare l'erba prima di
tosarla.
5. Pulite sotto la macchina
5. La parte sottostante della macchina
contiene sfalcio e detriti.
Le lame non girano o scivolano.
4. Serrate i bulloni di fissaggio del motore.
8. La cinghia è danneggiata.
3. State tosando troppo velocemente.
4. L'erba è bagnata.
La trazione automatica del tosaerba non
funziona.
3. Pulite sotto la macchina
6. Rivolgetevi a un Centro Assistenza
autorizzato.
7. Rivolgetevi a un Centro Assistenza
autorizzato.
8. Riposizionate la cinghia.
7. Un fusello della lama è piegato.
Il taglio non è uniforme.
Rimedio
1. Il cavo della trazione automatica non è
regolato o è danneggiato.
1. Regolate il cavo della trazione
automatica; sostituite il cavo se
necessario.
2. Vi sono detriti nell'area della cinghia.
3. La cinghia è danneggiata.
2. Togliete i detriti dall'area della cinghia.
3. Riposizionate la cinghia.
1. La cinghia di trasmissione BBC
o la cinghia di temporizzazione è
consumata, allentata o spezzata.
1. Regolate il cavo BBC; regolate
la tensione della cinghia di
temporizzazione; sostituite se
necessario.
2. La cinghia BBC è caduta dalla
puleggia.
2. Controllate eventuali danni alla cinghia
e contattate un Centro Assistenza Toro
autorizzato, se necessario.
3. Regolate il cavo BBC; sostituitelo, se
necessario.
3. La cinghia BBC è usurata, allentata o
rotta.
33
Problema
Le lame sono a contatto.
Possibile causa
Rimedio
1. Le lame sono installate o allineate in
modo non corretto.
1. Montate correttamente le lame.
2. Gli adattatori della cinghia sono
usurati, allentati o rotti.
3. La cinghia di temporizzazione è
usurata, allentata o rotta.
4. La puleggia tendicinghia o le ruote
dentate di temporizzazione sono
usurate, allentate o rotte.
2. Sostituite gli adattatori della lama.
34
3. Rivolgetevi a un Centro Assistenza
autorizzato.
4. Rivolgetevi a un Centro Assistenza
autorizzato.
Note:
Informativa europea sulla privacy
Dati raccolti da Toro
Toro Warranty Company (Toro) rispetta la privacy. Al fine di elaborare i reclami in garanzia e contattarvi in caso di richiamo di un prodotto, vi chiediamo di
comunicarci determinati dati personali direttamente o tramite The Toro Company o un rivenditore Toro in loco.
Il sistema di garanzia Toro è installato su server situati negli Stati Uniti, dove la legge sulla tutela della privacy può prevedere una protezione diversa da
quella del vostro paese.
COMUNICANDOCI I VOSTRI DATI PERSONALI ACCONSENTITE ALLA LORO ELABORAZIONE COME INDICATO NELL'INFORMATIVA SULLA
PRIVACY.
Utilizzo delle informazioni da parte di Toro
Toro può utilizzare i vostri dati personali per elaborare i reclami in garanzia, contattarvi in caso di richiamo di un prodotto e per qualsiasi altro scopo di cui
vi informiamo, nonché condividere i vostri dati con consociate, rivenditori e altri partner commerciali collegati a tali attività. Non venderemo i vostri dati
personali ad altre compagnie. Ci riserviamo il diritto di divulgare i dati personali a scopo di conformità con la legislazione applicabile e su richiesta delle
autorità competenti, per il corretto funzionamento del nostro sistema o per tutelare noi stessi o gli altri utenti.
Conservazione dei dati personali
Conserveremo i vostri dati personali finché saranno necessari per gli scopi previsti al momento della loro raccolta iniziale o per altri scopi legittimi (come
la conformità normativa) o laddove richiesto dalla legislazione applicabile.
Impegno di Toro alla sicurezza dei dati personali
Adottiamo precauzioni ragionevoli al fine di tutelare la sicurezza dei vostri dati personali, nonché misure atte a mantenere
l'accuratezza e lo status corrente dei dati personali.
Accesso e correzione delle vostre informazioni personali
Se desiderate rivedere o correggere le vostre informazioni personali, contattateci via e-mail all'indirizzo [email protected]
Legislazione australiana relativa ai consumatori
I clienti australiani potranno reperire i dettagli concernenti la legislazione australiana relativa ai consumatori all'interno della confezione o presso il
rivenditore Toro in loco.
374-0282 Rev C
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Related manuals

Download PDF

advertisement