Aeg FSE83810P Manuale utente

Aeg FSE83810P Manuale utente
FSE83810P
USER
MANUAL
IT
Istruzioni per l’uso
Lavastoviglie
2
www.aeg.com
INDICE
1. INFORMAZIONI DI SICUREZZA.................................................................................3
2. ISTRUZIONI DI SICUREZZA........................................................................................ 5
3. DESCRIZIONE DEL PRODOTTO............................................................................... 7
4. PANNELLO DEI COMANDI........................................................................................8
5. PROGRAMMI............................................................................................................... 8
6. IMPOSTAZIONI..........................................................................................................10
7. OPZIONI..................................................................................................................... 14
8. PRIMA DI UTILIZZARE L'ELETTRODOMESTICO....................................................15
9. UTILIZZO QUOTIDIANO.......................................................................................... 16
10. CONSIGLI E SUGGERIMENTI UTILI...................................................................... 18
11. MANUTENZIONE E PULIZIA..................................................................................20
12. RISOLUZIONE DEI PROBLEMI...............................................................................22
13. DOCUMENTAZIONE TECNICA............................................................................ 26
14. INFORMAZIONI TECNICHE AGGIUNTIVE.......................................................... 27
PER RISULTATI PERFETTI
Grazie per aver scelto di acquistare questo prodotto AEG. Lo abbiamo creato per
fornirvi prestazioni impeccabili per molti anni, grazie a tecnologie innovative che
vi semplificheranno la vita - funzioni che non troverete sulle normali
apparecchiature. Vi invitiamo a dedicare qualche minuto alla lettura del presente
manuale, per conoscere come trarre il massimo vantaggio dall'utilizzo della vostra
apparecchiatura.
Visitate il nostro sito web per:
Ricevere consigli d'uso, scaricare i nostri opuscoli, eliminare eventuali
anomalie, ottenere informazioni sull'assistenza:
www.aeg.com/webselfservice
Registrare il vostro prodotto e ricevere un servizio migliore:
www.registeraeg.com
Acquistare accessori, materiali di consumo e ricambi originali per la vostra
apparecchiatura:
www.aeg.com/shop
SERVIZIO CLIENTI E MANUTENZIONE
Consigliamo sempre l’impiego di ricambi originali.
Quando si contatta il Centro di Assistenza autorizzato, accertarsi di disporre dei
seguenti dati: Modello, numero dell'apparecchio (PNC), numero di serie.
Le informazioni si trovano sulla targhetta di identificazione.
Avvertenza/Attenzione - Importanti Informazioni per la sicurezza
Informazioni e suggerimenti generali
Informazioni sull'ambiente
Con riserva di modifiche.
ITALIANO
1.
INFORMAZIONI DI SICUREZZA
Leggere attentamente le istruzioni fornite prima di
installare e utilizzare l'apparecchiatura. I produttori non
sono responsabili di eventuali lesioni o danni derivanti
da un'installazione o un uso scorretti. Conservare
sempre le istruzioni in un luogo sicuro e accessibile per
poterle consultare in futuro.
1.1 Sicurezza dei bambini e delle persone
vulnerabili
•
•
•
•
•
•
•
Questa apparecchiatura può essere usata da bambini
a partire dagli 8 anni e da adulti con limitate capacità
fisiche, sensoriali o mentali o con scarsa esperienza o
conoscenza sull'uso dell'apparecchiatura, solamente
se sorvegliati o se istruiti relativamente all'uso
dell'apparecchiatura e se hanno compreso i rischi
coinvolti.
I bambini di età compresa fra i 3 e gli 8 anni e le
persone con disabilità diffuse e complesse vanno
tenuti lontani dall'apparecchiatura a meno che non vi
sia una supervisione continua.
Tenere lontani dall'apparecchiatura i bambini al di
sotto dei 3 anni se non costantemente supervisionati.
Non consentire ai bambini di giocare con
l'apparecchiatura.
Tenere i detersivi al di fuori della portata dei bambini.
Tenere i bambini e gli animali domestici lontano
dall'apparecchiatura quando l'oblò è aperto.
I bambini non devono eseguire interventi di pulizia e
manutenzione sull'apparecchiatura senza essere
supervisionati.
1.2 Avvertenze di sicurezza generali
•
Questo elettrodomestico è destinato ad un uso
domestico e applicazioni simili, quali:
– case di campagna; cucine di negozi, uffici e altri
ambienti di lavoro;
3
4
www.aeg.com
clienti di hotel, motel, bed and breakfast e altri
ambienti residenziali.
Non modificare le specifiche tecniche
dell'apparecchiatura.
La pressione di esercizio dell'acqua (minima e
massima) deve essere compresa tra 0.5 (0.05) / 8 (0.8)
bar (MPa)
Rispettare il numero massimo di 13 coperti.
Se il cavo di alimentazione è danneggiato, deve
essere sostituito dal produttore, dal Centro di
Assistenza Autorizzato o da una persona qualificata
per evitare situazioni di pericolo.
Mettere le posate all'interno del cestello con le
estremità appuntite rivolte verso il basso, oppure
metterle nel cassetto delle posate in posizione
orizzontale con le estremità affilate rivolte verso il
basso.
Non lasciare l'apparecchiatura con la porta aperta
senza sorveglianza per evitare che qualcuno inciampi
e cada.
Prima di eseguire qualunque intervento di
manutenzione, spegnere l'apparecchiatura ed estrarre
la spina dalla presa.
Non usare acqua spray ad alta pressione né vapore
per pulire l'apparecchio.
Qualora l'apparecchiatura disponga di aperture di
ventilazione nella base, queste non vanno coperte da
oggetti quali ad esempio un tappeto.
L'apparecchiatura deve essere collegata
correttamente all'impianto idrico con i tubi nuovi
forniti. I tubi usati non devono essere riutilizzati.
–
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
ITALIANO
5
2. ISTRUZIONI DI SICUREZZA
2.1 Installazione
AVVERTENZA!
L’installazione
dell'apparecchiatura deve
essere eseguita da
personale qualificato.
• Rimuovere tutti i materiali di
imballaggio.
• Non installare o utilizzare
l'apparecchiatura se è danneggiata.
• Non usare l'apparecchiatura prima di
installarla nella struttura a incasso
date le misure di sicurezza.
• Attenersi alle istruzioni fornite insieme
all'apparecchiatura.
• Prestare sempre attenzione in fase di
spostamento dell'apparecchiatura,
dato che è pesante. Usare sempre i
guanti di sicurezza e le calzature
adeguate.
• Non collocare o usare
l’apparecchiatura in un luogo in cui la
temperatura possa scendere al di
sotto di 0°C.
• Installare l'apparecchiatura in un
luogo sicuro e idoneo che soddisfi i
requisiti di installazione.
2.2 Collegamento elettrico
AVVERTENZA!
Rischio di incendio e scossa
elettrica.
• L'apparecchiatura deve disporre di
una messa a terra.
• Verificare che i parametri sulla
targhetta siano compatibili con le
indicazioni elettriche
dell'alimentazione.
• Utilizzare sempre una presa elettrica
con contatto di protezione
correttamente installata.
• Non utilizzare prese multiple e
prolunghe.
• Accertarsi di non danneggiare la
spina e il cavo. Qualora il cavo
elettrico debba essere sostituito,
l’intervento dovrà essere effettuato
dal nostro Centro di Assistenza
autorizzato.
• Inserire la spina di alimentazione nella
presa solo al termine
dell'installazione. Verificare che la
spina di alimentazione rimanga
accessibile dopo l'installazione.
• Non tirare il cavo di alimentazione per
scollegare l’apparecchiatura. Tirare
sempre dalla spina.
• Questa apparecchiatura è conforme
alle direttive CEE.
• L'apparecchiatura è dotata di una
presa 13 A. Se si rendesse necessario
cambiare il fusibile della spina di
alimentazione, utilizzarne uno da 13 A
ASTA (BS 1362) (solo Regno Unito e
Irlanda).
2.3 Collegamento dell’acqua
• Non danneggiare i tubi dell'acqua.
• Prima di eseguire il collegamento a
tubi nuovi, tubi non usati a lungo,
dove sono stati eseguiti interventi di
riparazione o sono stati inseriti nuovi
dispositivi (misuratori dell'acqua,
ecc.), lasciar scorrere l'acqua fino a
che non sarà trasparente e limpida.
• Verificare che non vi siano perdite
visibili durante e dopo il primo uso
dell'apparecchiatura.
• Il tubo di carico dell'acqua dispone di
una valvola di sicurezza e una guaina
con un cavo elettrico interno.
AVVERTENZA!
Tensione pericolosa.
• Se il tubo di carico è danneggiato,
chiudere immediatamente il rubinetto
e scollegare immediatamente la spina
dalla presa elettrica. Contattare il
Centro di Assistenza autorizzato per
sostituire il tubo di carico dell’acqua.
6
www.aeg.com
2.4 Utilizzare
• Non appoggiare o tenere liquidi o
materiali infiammabili, né oggetti
facilmente incendiabili
sull'apparecchiatura, al suo interno o
nelle immediate vicinanze.
• I detersivi per la lavastoviglie sono
pericolosi. Attenersi alle istruzioni di
sicurezza riportate sulla confezione
del detersivo.
• Non bere o giocare con l’acqua
all’interno dell’apparecchiatura.
• Non rimuovere i piatti
dall'apparecchiatura fino al
completamento del programma.
Potrebbe rimanere del detergente sui
piatti.
• Non sedersi o salire sull'oblò aperto
dell'apparecchiatura.
• L'apparecchiatura può rilasciare
vapore caldo se si apre la porta
durante lo svolgimento del
programma.
2.5 Illuminazione interna
AVVERTENZA!
Rischio di lesioni.
• Questa apparecchiatura dispone di
una lampadina interna che si accende
e si spegne, rispettivamente, quando
si apre e si chiude la porta.
• Il tipo di lampada utilizzata per questa
apparecchiatura è adatta soltanto agli
elettrodomestici. Non usarle per
l'illuminazione di casa.
• Per sostituire la luce interna,
contattare il Centro di Assistenza
autorizzato.
2.6 Assistenza tecnica
• Per riparare l'apparecchiatura
contattare un Centro di Assistenza
Autorizzato.
• Utilizzare esclusivamente ricambi
originali.
2.7 Smaltimento
AVVERTENZA!
Rischio di lesioni o
soffocamento.
• Staccare la spina dall'alimentazione
elettrica.
• Tagliare il cavo di rete e smaltirlo.
• Rimuovere il blocco porta per evitare
che bambini e animali domestici
rimangano chiusi all'interno
dell'apparecchiatura.
ITALIANO
3. DESCRIZIONE DEL PRODOTTO
1
2
3
14
13
12
11
10
9 8
1
2
3
4
5
6
7
8
7 6
Mulinello su cielo vasca
Mulinello superiore
Mulinello inferiore
Filtri
Targhetta dei dati
Contenitore del sale
Apertura di ventilazione
Contenitore del brillantante
3.1 Beam-on-Floor
Il Beam-on-Floor è un fascio di luce
mostrato sul pavimento al di sotto della
porta dell'apparecchiatura.
• Quando il programma si avvia, la luce
è rossa e rimane accesa per la durata
del programma.
• Una volta terminato il programma, la
luce diventa verde.
• Se l’apparecchiatura presenta
un’anomalia, la luce rossa lampeggia.
Il Beam-on-Floor si spegne
con lo spegnimento
dell'apparecchiatura.
5
9
10
11
12
13
14
4
Erogatore del detersivo
Cestello Comfort Lift
Impugnatura di avvio
Impugnatura del cestello inferiore
Cestello superiore
Cassetto portaposate
Quando viene attivato
AirDry durante la fase di
asciugatura, la proiezione sul
pavimento potrebbe non
essere completamente
visibile. Per vedere se il ciclo
si è concluso, controllare il
pannello di controllo.
7
8
www.aeg.com
4. PANNELLO DEI COMANDI
1
1
2
3
4
5
3
2
Tasto On/Off
Display
Delay pulsante touch
Program pulsante touch
ExtraHygiene pulsante touch
4
6
7
8
9
5
6
7
8
9
TimeSaver pulsante touch
XtraDry pulsante touch
Reset pulsante touch
Spie
4.1 Spie
Spia
Descrizione
Spia del sale. La spia è accesa quando è necessario ricaricare il contenitore del sale.
Spia del brillantante. La spia è accesa quando è necessario ricaricare il
contenitore del brillantante.
Spia di fine. Si accende quando il programma è terminato.
5. PROGRAMMI
La numerazione dei programmi nella
tabella (P1, P2, ecc.) ne riflette la
sequenza sul pannello dei comandi.
L'ordine dei programmi nella tabella
potrebbe non rifletterne la sequenza sul
pannello dei comandi.
Programma
Grado di sporco
Tipo di carico
Fasi del programma
Opzioni
P1
• Grado di sporco
normale
• Stoviglie e posate
•
•
•
•
Pre-lavaggio
Lavaggio a 50 °C
Risciacqui
Asciugatura
• ExtraHygiene
• TimeSaver
• XtraDry
• Tutto
• Stoviglie miste,
posate e pentole
• Pre-lavaggio
• Lavaggio da 45°C a
70°C
• Risciacqui
• Asciugatura
• ExtraHygiene
• XtraDry
1)
P2
2)
ITALIANO
Programma
Grado di sporco
Tipo di carico
Fasi del programma
Opzioni
P5
• Sporco misto
• Stoviglie miste,
posate e pentole
• Pre-lavaggio
• Lavaggio a 50 °C e 65
°C
• Risciacqui
• Asciugatura
• TimeSaver
• XtraDry
• Grado di sporco
intenso
• Stoviglie miste,
posate e pentole
•
•
•
•
• ExtraHygiene
• TimeSaver
• XtraDry
• Sporco normale
o leggero
• Stoviglie e bicchieri delicati
• Lavaggio a 45 °C
• Risciacqui
• Asciugatura
3)
P3
4)
P6
5)
P4
Pre-lavaggio
Lavaggio a 70 °C
Risciacqui
Asciugatura
• Sporco fresco
• Lavaggio a 60 °C
• Stoviglie e posa- • Risciacqui
te
6)
P8
• Tutto
• Pre-lavaggio
• Grado di sporco
normale
• Stoviglie e posate
•
•
•
•
9
• XtraDry
• ExtraHygiene
• XtraDry
7)
P7
8)
Pre-lavaggio
Lavaggio a 50 °C
Risciacqui
Asciugatura
• XtraDry
1) Questo programma offre l'utilizzo più efficiente di acqua ed elettricità per lavare stoviglie e posate
con grado di sporco normale. Questo è il programma standard per gli istituti di prova.
2) L'apparecchiatura rileva il grado di sporco e la quantità di stoviglie presenti nei cestelli. Regola automaticamente la temperatura e la quantità dell'acqua oltre che la durata del lavaggio.
3) Questo programma è adatto per lavare un carico con sporco misto. Caricare le stoviglie con sporco
molto intenso nel cestello inferiore e sporco normale nel cestello superiore. I valori di pressione e temperatura dell'acqua nel cestello inferiore sono maggiori rispetto al cestello superiore.
4) Questo programma è stato progettato per lavare oggetti molto sporchi con una pressione dell'acqua
elevata e una temperatura alta.
5) Questo programma controlla la temperatura dell'acqua per fornire una cura su misura agli oggetti delicati, in particolare quelli in vetro.
6) Questo programma è adatto per lavare un carico o un mezzo carico con sporco fresco o leggero in
poco tempo.
7) Con questo programma sarà possibile risciacquare i residui di cibo dai piatti ed evitare la formazione
di cattivi odori all'interno dell'apparecchiatura stessa. Non utilizzare il detersivo con questo programma.
8) Questo è il programma più silenzioso. La pompa di lavaggio funziona a bassissima velocità per ridurre
il rumore generato dall'apparecchiatura. Data la bassa velocità, il programma viene allungato.
10
www.aeg.com
5.1 Valori di consumo
Acqua
(l)
Energia
(kWh)
Durata
(min.)
P1
11
0.832
235
P2
7 - 14
0.6 - 1.6
40 - 170
P5
14 - 16
1.2 - 1.5
160 - 180
P3
12.5 - 14.5
1.4 - 1.7
170 - 190
P6
12 - 14
0.7 - 0.9
82 - 92
P4
10
0.9
30
P8
4
0.1
14
P7
9 - 10
1.1 - 1.3
230 - 250
Programma 1)
1) I valori possono variare a seconda della pressione e della temperatura dell'acqua, delle variazioni dell'alimentazione elettrica, delle opzioni selezionate e della quantità di stoviglie.
5.2 Informazioni per gli istituti
di prova
Per ricevere le informazioni necessarie
per eseguire i test prestazionali (ad
esempio conformemente a EN60436),
inviare un'e-mail a:
info.test@dishwasher-production.com
Nella vostra richiesta inserire il codice
numero prodotto (PNC) indicato sulla
targhetta.
Per altre domande relativamente alla
lavastoviglie invitiamo a consultare il
manuale fornito in dotazione con
l'apparecchiatura.
6. IMPOSTAZIONI
6.1 Modalità di selezione
programma e modalità utente
Quando l'apparecchiatura si trova in
modalità di selezione programma, è
possibile impostare un programma ed
accedere alla modalità utente.
Impostazioni disponibili nella modalità
utente:
• Il livello del decalcificatore dell'acqua
in base alla durezza dell'acqua.
• Attivazione o disattivazione della
notifica contenitore del brillantante
vuoto.
• Il livello di brillantante in base al
dosaggio richiesto.
• L'attivazione o la disattivazione del
segnale acustico al termine del
programma.
ITALIANO
• Attivazione o disattivazione di AirDry.
6.2 Decalcificatore dell’acqua
Dato che l'apparecchiatura archivia le
impostazioni salvate, non serve
configurarle prima di ogni ciclo.
Il decalcificatore rimuove dall'acqua i
minerali che avrebbero effetti negativi
sui risultati di lavaggio e
sull'apparecchiatura.
Come impostare la modalità di
selezione programma
L’apparecchiatura si trova in modalità di
selezione programma quando il display
mostra il numero del programma P1.
Dopo l'attivazione, l'apparecchiatura si
trova di default in modalità di selezione
programma. In caso contrario, impostare
la modalità di selezione programma
come segue:
Tenere premuto Reset finché
l’apparecchiatura entra in modalità di
selezione programma.
La durezza dell'acqua dipende dal
contenuto di questi minerali. La durezza
dell'acqua è misurata in scale
equivalenti.
Il decalcificatore dell'acqua deve essere
regolato in base alla durezza dell’acqua
locale. Per informazioni sulla durezza
dell’acqua nella propria zona è possibile
rivolgersi all’ente erogatore locale. È
importante impostare il livello corretto
del decalcificatore dell'acqua per
garantire buoni risultati di lavaggio.
Come accedere alla modalità
utente
Verificare che l'apparecchiatura sia in
modalità di selezione programma.
Per accedere alla modalità utente, tenere
premuti contemporaneamente
11
L'addolcimento dell'acqua
dura aumenta il consumo di
acqua ed energia oltre che
la durata del programma.
Più alto sarà il livello di
addolcitore dell'acqua, più
elevato sarà il consumo e più
lunga sarà la durata.
e
finché le spie
,
,
,
e
lampeggiano e il display è vuoto.
Durezza dell’acqua
Gradi tedeschi
(°dH)
Gradi francesi
(°fH)
mmol / l
Gradi Clarke
Livello del decalcificatore dell’acqua
47 - 50
84 - 90
8.4 - 9.0
58 - 63
10
43 - 46
76 - 83
7.6 - 8.3
53 - 57
9
37 - 42
65 - 75
6.5 - 7.5
46 - 52
8
29 - 36
51 - 64
5.1 - 6.4
36 - 45
7
23 - 28
40 - 50
4.0 - 5.0
28 - 35
6
19 - 22
33 - 39
3.3 - 3.9
23 - 27
5 1)
15 - 18
26 - 32
2.6 - 3.2
18 - 22
4
11 - 14
19 - 25
1.9 - 2.5
13 - 17
3
4 - 10
7 - 18
0.7 - 1.8
5 - 12
2
12
www.aeg.com
Gradi tedeschi
(°dH)
Gradi francesi
(°fH)
mmol / l
Gradi Clarke
Livello del decalcificatore dell’acqua
<4
<7
<0.7
<5
1 2)
1) Impostazioni di fabbrica.
2) Non utilizzare il sale a questo livello.
A prescindere dal tipo di detersivo
usato, impostare il livello di durezza
dell'acqua adeguato per tenere attiva
la spia di indicazione riempimento
sale.
Le multi-pastiglie contenenti
sale non sono
sufficientemente efficaci per
ammorbidire l'acqua dura.
Come impostare il livello del
decalcificatore
Verificare che l'apparecchiatura sia in
modalità utente.
1. Premere
• Le spie
spente.
.
,
,
e
sono
lampeggia
• L'indicatore
ancora.
• Il display mostra l'impostazione
attuale: ad esempio
5.
prestazioni di asciugatura eccellenti,
consigliamo tuttavia di usare sempre il
brillantante.
Se si utilizza un detersivo standard o
pastiglie multifunzione senza brillantante,
attivare la spia di riempimento.
Come disattivare la notifica
contenitore del brillantante
vuoto
Verificare che l'apparecchiatura sia in
modalità utente.
1. Premere
• Le spie
spente.
6.3 Indicazione assenza
brillantante
Il brillantante permette di asciugare le
stoviglie senza strisce o macchie. Viene
rilasciato automaticamente durante la
fase di risciacquo a caldo.
Quando la vaschetta del brillantante è
vuota, la spia corrispondente è attiva per
indicare di aggiungere altro brillantante.
Se i risultati di lavaggio sono
soddisfacenti quando vengono usate
solo pastiglie multifunzione, sarà
possibile disattivare la notifica per il
rifornimento del brillantante. Per
,
,
e
sono
lampeggia ancora.
• La spia
• Il display mostra l'impostazione
attuale.
–
= la notifica contenitore
del brillantante vuoto è
disattivata.
–
= la notifica contenitore
del brillantante vuoto è
attivata.
= livello
2. Premere
ripetutamente per
cambiare l'impostazione.
3. Premere On/Off per confermare
l'impostazione.
.
2. Premere
per cambiare
l'impostazione.
3. Premere On/Off per confermare
l'impostazione.
6.4 Livello di brillantante
Sarà possibile impostare la quantità di
brillantante rilasciata tra il livello 1
(quantità minima) e il livello 6 (quantità
massima). Il livello 0 disattiva il
contenitore del brillantante che di
conseguenza non viene rilasciato.
Impostazione di fabbrica: livello 4.
ITALIANO
Come impostare il livello del
brillantante
Verificare che l'apparecchiatura sia in
modalità utente.
1. Premere
2. Premere
per cambiare
l'impostazione.
3. Premere On/Off per confermare
l'impostazione.
6.6 AirDry
.
,
• Le spie
spente.
13
,
e
sono
AirDry migliora i risultati di asciugatura
con consumi elettrici ridotti.
continua a
• L'indicatore
lampeggiare.
• Il display mostra l'impostazione
attuale: ad esempio
= livello
4.
– Il livelli di brillantante
spaziano da 0A a 6A dove il
livello 0A indica che non viene
usato brillantante.
2. Premere
ripetutamente per
cambiare l'impostazione.
3. Premere On/Off per confermare
l'impostazione.
6.5 Segnali acustici
I segnali acustici vengono emessi in caso
di malfunzionamento
dell'apparecchiatura. Non è possibile
disattivare questi segnali acustici.
C'è inoltre un segnale acustico che viene
emesso al termine del programma. Per
impostazione predefinita, questo
segnale acustico è disattivato ma è
possibile attivarlo.
Come attivare il segnale
acustico per la fine del
programma
• Le spie
spente.
.
,
,
e
ATTENZIONE!
Non cercare di chiudere
l'apparecchiatura 2 minuti
dopo l'apertura automatica.
Ciò potrebbe danneggiare
l'apparecchio.
Qualora successivamente la
porta venga chiusa per altri 3
minuti, si conclude la
modalità in funzione.
AirDry viene attivata automaticamente
Verificare che l'apparecchiatura sia in
modalità utente.
1. Premere
Durante la fase di
asciugatura l'oblò si apre
automaticamente e rimane
socchiuso.
sono
• La spia
lampeggia ancora.
• Il display mostra l'impostazione
attuale.
–
= il segnale acustico è
disattivato.
–
= il segnale acustico è
attivato.
con tutti i programmi, escluso
applicabile).
(se
Per migliorare le prestazioni di
asciugatura, fare riferimento all'opzione
XtraDry o attivare nuovamente AirDry.
ATTENZIONE!
Qualora i bambini abbiano
accesso all'apparecchiatura,
consigliamo di disattivare
AirDry in quanto l'apertura
della porta potrebbe
costituire un pericolo.
14
www.aeg.com
Come disattivare l'opzione
AirDry
Verificare che l'apparecchiatura sia in
modalità utente.
1. Premere
• Le spie
spente.
• La spia
.
,
,
e
sono
• Il display mostra l'impostazione
attuale.
–
= AirDry è disattivato.
–
= AirDry è attivato.
per cambiare
2. Premere
l'impostazione.
3. Premere On/Off per confermare
l'impostazione.
lampeggia ancora.
7. OPZIONI
Le opzioni desiderate
devono essere attivate ogni
volta prima dell'avvio di un
programma.
Non è possibile attivare o
disattivare le opzioni
durante l'esecuzione di un
programma.
Non tutte le opzioni sono
compatibili tra loro. Se
vengono selezionate opzioni
non compatibili,
l'apparecchiatura ne
disattiva automaticamente
una o diverse. Solo le spie
delle opzioni ancora attive
rimangono accese.
Se un'opzione non è prevista
con il programma
selezionato, la spia
corrispondente non
compare o lampeggia
velocemente per alcuni
secondi, quindi si spegne.
L'attivazione delle opzioni
può influire sul consumo di
acqua ed energia oltre che
sulla durata del programma.
7.1 XtraDry
Attivare questa opzione per potenziare
le prestazioni di asciugatura.
XtraDry è un'opzione fissa per tutti i
programmi che non siano
. Viene
automaticamente attivato nei cicli
successivi. Questa configurazione può
essere modificata in qualsiasi momento.
Ogni volta che viene attivato
, XtraDry l'opzione è
spenta e deve essere scelta
manualmente.
L'attivazione dell'opzione XtraDry
disattiva TimeSaver e viceversa.
Come attivare XtraDry
Premere
.
La spia relativa è accesa.
Il display indica la durata aggiornata del
programma.
7.2 TimeSaver
TimeSaver consente di ridurre la durata
di un programma selezionato
indicativamente del 50%.
I risultati di lavaggio sono gli stessi che si
ottengono con la normale durata del
programma. I risultati di asciugatura
possono ridursi.
L'opzione aumenta la pressione e la
temperatura dell'acqua. Le fasi di
lavaggio e di asciugatura sono più brevi.
Per impostazione predefinita, TimeSaver
è spento ma è possibile attivarlo
manualmente. Non è possibile
combinare questa opzione con XtraDry.
Come attivare TimeSaver
Premere
.
La spia relativa è accesa.
Il display indica la durata aggiornata del
programma.
ITALIANO
15
7.3 ExtraHygiene
Come attivare ExtraHygiene
Questa opzione offre migliori risultati a
livello di igiene con una temperatura di
70°C per almeno 10 minuti durante la
fase di risciacquo.
Premere
.
La spia relativa è accesa.
Il display indica la durata aggiornata del
programma.
8. PRIMA DI UTILIZZARE L'ELETTRODOMESTICO
1. Accertarsi che il livello del
decalcificatore dell'acqua attuale
sia conforme alla durezza
dell'acqua. In caso contrario,
regolare il livello del
decalcificatore dell'acqua.
2. Riempire il contenitore del sale.
3. Riempire il contenitore del
brillantante.
4. Aprire il rubinetto dell’acqua.
5. Avviare un programma per rimuovere
possibili residui di lavorazione
presenti all’interno
dell’apparecchiatura. Non usare
detersivo e non mettere i piatti nei
cestelli.
Dopo aver avviato il programma
l'apparecchiatura ricarica la resina nel
decalcificatore dell'acqua per un tempo
massimo di 5 minuti. La fase di lavaggio
si avvia soltanto al termine di tale
procedura. La procedura viene ripetuta a
intervalli periodici.
8.1 Contenitore del sale
1. Ruotare il tappo del contenitore del
sale in senso antiorario e aprirlo.
2. Versare 1 litro d’acqua nel
contenitore del sale (solo la prima
volta).
3. Riempire il contenitore di sale con
sale per lavastoviglie (fino a che non
sarà pieno).
4. Scuotere con delicatezza l'imbuto
per la maniglia per far scendere
anche gli ultimi granuli.
5. Togliere l'eventuale sale rimasto
attorno all'apertura del contenitore.
ATTENZIONE!
Usare sale grosso specifico
per lavastoviglie. Il sale fino
aumenta il rischio di
corrosione.
Il sale viene utilizzato per rigenerare la
resina nel decalcificatore e per assicurare
buoni risultati di lavaggio nell'uso
quotidiano.
Come riempire il contenitore
del sale
Verificare che il cestello
Comfort Lift sia vuoto e
correttamente bloccato in
posizione sollevata.
6. Ruotare il tappo del contenitore del
sale in senso orario per chiuderlo.
ATTENZIONE!
Acqua e sale potrebbero
fuoriuscire dal contenitore
del sale durante il
riempimento. Dopo aver
riempito il contenitore del
sale, avviare
immediatamente il
programma più breve volto
ad evitare la corrosione. Non
mettere i piatti nei cestelli.
16
www.aeg.com
8.2 Come riempire il
contenitore del brillantante
A
B
ATTENZIONE!
Utilizzare solo prodotti
brillantanti specifici per
lavastoviglie.
1. Aprire il coperchio (C).
2. Riempire il contenitore (B) finché il
brillantante non raggiunge
l'indicazione di "MAX".
3. Rimuovere l'eventuale brillantante
fuoriuscito con un panno assorbente,
per evitare che si formi troppa
schiuma.
4. Chiudere il coperchio. Assicurarsi che
il coperchio si blocchi in posizione.
C
Riempire il contenitore del
brillantante quando la spia
(A) è trasparente.
9. UTILIZZO QUOTIDIANO
1. Aprire il rubinetto dell’acqua.
2. Premere il tasto On/Off per
accendere l’apparecchiatura.
Verificare che l'apparecchiatura sia in
modalità di selezione programma.
• Se la spia del sale è accesa,
riempire il contenitore del sale.
• Se la spia del brillantante è
accesa, riempire il contenitore del
brillantante.
3. Caricare i cestelli.
4. Aggiungere il detersivo.
5. Impostare e avviare il programma
adatto per il tipo di carico ed il grado
di sporco.
9.1 Comfort Lift
ATTENZIONE!
Non sedersi sul rack oppure
esercitare una pressione
eccessiva sul cestello
bloccato.
ATTENZIONE!
Non superare la capacità di
carico massima pari a 18 kg.
ATTENZIONE!
Verificare che gli articoli non
fuoriescano dal telaio del
cestello, dato che ciò
potrebbe causare danni agli
oggetti e al meccanismo
Comfort Lift.
Il meccanismo Comfort Lift consente di
sollevare (al secondo livello) e abbassare
il rack per caricare e scaricare i piatti con
facilità.
Per caricare o scaricare il cestello
inferiore:
1. Sollevare il cestello, estraendolo
dalla lavastoviglie servendosi
dell'apposita impugnatura cestello.
L'impugnatura di avvio non
dovrebbe essere usata.
ITALIANO
Il cestello viene automaticamente
bloccato sul livello superiore.
2. Mettere o togliere gli articoli nel/dal
cestello con attenzione (rimandiamo
al volantino Caricamento del
cestello).
3. Abbassare il cestello collegando la
maniglia di avvio al telaio del
cestello, come indicato qui di
seguito. Sollevare completamente
l'impugnatura di avvio e il cestello
leggermente fino a che il cestello
non sarà disinnestato su entrambi i
lati.
17
ATTENZIONE!
Utilizzare solo detersivo
specifico per lavastoviglie.
1. Premere il tasto di sgancio (A) per
aprire il coperchio (C).
2. Mettere il detersivo in polvere o in
pastiglie nell'apposito contenitore
(B).
3. Se il programma ha una fase di
prelavaggio, mettere una piccola
quantità di detersivo nella parte
interna della porta
dell'apparecchiatura.
4. Chiudere il coperchio. Assicurarsi che
il coperchio si blocchi in posizione.
9.3 Impostazione ed avvio di
un programma
Avvio di un programma
Una volta che il cestello sarà
sbloccato, spingere il rack verso il
basso. Il meccanismo torna alla
posizione predefinita al livello
inferiore.
Ci sono due metodi per abbassare il
cestello, a seconda del tipo di carico:
• Qualora ci sia un un carico di
piatti completo, spingere
delicatamente il cestello verso il
basso.
• Se il cestello è vuoto o carico a
metà, premere il cestello verso il
basso.
9.2 Utilizzo del detersivo
A
B
1. Tenere la porta dell'apparecchiatura
socchiusa.
2. Premere il tasto On/Off per
accendere l’apparecchiatura.
Verificare che l'apparecchiatura sia in
modalità di selezione programma.
finché il
3. Premere ripetutamente
display non mostra il numero del
programma selezionato. Il display
mostrerà il numero del programma
per circa 3 secondi, e poi indica la
durata del programma.
4. Impostare le opzioni disponibili.
5. Chiudere la porta
dell'apparecchiatura per avviare il
programma.
Avvio del programma con
partenza ritardata
1. Impostare un programma.
finché il
2. Premere ripetutamente
display indica l'intervallo desiderato
per la partenza ritardata (da 1 a 24
ore).
La spia
è accesa.
3. Chiudere la porta
dell'apparecchiatura per avviare il
conto alla rovescia.
C
18
www.aeg.com
Durante il conto alla rovescia è possibile
spostare la partenza ritardata ma non
modificare il programma e le opzioni.
Appena è completato il conto alla
rovescia, il programma si avvia.
Apertura della porta durante il
funzionamento
dell'apparecchiatura
Aprendo la porta mentre è in corso un
programma, l’apparecchiatura si arresta.
Ciò può influenzare il consumo di
energia e la durata del programma.
Dopo la chiusura della porta,
l'apparecchiatura riprende dal punto in
cui era stata interrotta.
Se la porta rimane aperta
per più di 30 secondi
durante la fase di
asciugatura, il programma in
corso termina. Ciò non
avviene se la porta viene
aperta dalla funzione AirDry.
Annullamento della partenza
ritardata mentre è in corso il
conto alla rovescia
Quando si annulla la partenza ritardata, è
necessario impostare nuovamente il
programma e le opzioni.
Tenere premuto Reset finché
l’apparecchiatura entra in modalità di
selezione programma.
Annullamento del programma
Tenere premuto Reset finché
l’apparecchiatura entra in modalità di
selezione programma.
Verificare che vi sia del detersivo
nell'apposito contenitore prima di
avviare un nuovo programma.
Termine del programma
Al termine del programma, il display
indica 0:00. La spia
è accesa.
Tutti i tasti sono inattivi ad eccezione del
tasto On/Off.
1. Premere il tasto On/Off o attendere
che la funzione Auto Off spenga
automaticamente l'apparecchiatura.
Se si apre la porta prima di attivare il
tasto Auto Off, l'apparecchiatura si
spegne automaticamente.
2. Chiudere il rubinetto dell'acqua.
Funzione Auto Off
Questa funzione permette di ridurre il
consumo di energia disattivando
automaticamente l'apparecchiatura
quando non è in funzione.
La funzione si attiva:
• Dopo 5 minuti dal termine del
programma.
• Dopo 5 minuti se il programma non è
stato avviato.
10. CONSIGLI E SUGGERIMENTI UTILI
10.1 Generale
I seguenti suggerimenti garantiranno una
pulizia e risultati di asciugatura
quotidiani ottimali ed aiuteranno a
salvaguardare l'ambiente.
• Gettare i residui di cibo più grandi
nella spazzatura.
• Non prelavare le stoviglie a mano.
Ove necessario, selezioni un
programma con un fase di prelavaggio.
• Utilizzare sempre tutto lo spazio
presente nei cestelli.
• Verificare che gli oggetti nei cestelli
non si tocchino o coprano. Solo in
quel momento l'acqua può
raggiungere e lavare i piatti.
• È possibile utilizzare il detersivo per
lavastoviglie, il brillantante e il sale
separatamente o le pastiglie
multifunzione (ad esempio ''All-in-1'')
Seguire le istruzioni visualizzate sulla
confezione.
• Selezioni un programma
conformemente al tipo di carico e al
livello di sporcizia.
offre l'uso
più efficace dell'acqua e del consumo
energetico.
ITALIANO
10.2 Se si utilizzano sale,
brillantante e detersivo
• Utilizzare soltanto sale, brillantante e
detersivo specifici per lavastoviglie.
Altri prodotti possono danneggiare
l'apparecchiatura.
• In zone con acqua dura e molto dura
si consiglia di utilizzare solo detersivo
(in polvere, gel, pastiglie senza
funzioni aggiuntive), brillantante e
sale separatamente per risultati di
pulizia e asciugatura ottimali.
• Almeno una volta al mese, far
funzionare l'apparecchiatura con un
detergente adatto a tal fine.
• Le pastiglie possono non sciogliersi
completamente nei cicli brevi. Per
evitare residui di detersivo sulle
stoviglie, consigliamo di utilizzare il
detersivo in pastiglie con i programmi
lunghi.
• Non usare una dose di detersivo
superiore alla quantità raccomandata.
Osservare le istruzioni riportate sulla
confezione del detersivo.
10.3 Cosa fare se non si
desidera utilizzare più il
detersivo in pastiglie
multifunzione
Prima di iniziare ad usare separatamente
detersivo, sale e brillantante completare
la seguente procedura:
1. Impostare il livello più alto del
decalcificatore dell'acqua.
2. Assicurarsi che i contenitori del sale e
del brillantante siano pieni.
3. Avviare il programma più breve con
una fase di risciacquo. Non
aggiungere il detersivo e non
caricare i cestelli.
4. Una volta completato il programma,
regolare il decalcificatore dell'acqua
in base alla durezza dell'acqua locale.
5. Regolare la quantità di brillantante
rilasciata.
6. Attivare l'indicazione assenza
brillantante.
10.4 Caricare i cestelli
• Usare l’apparecchiatura per lavare
solo articoli che possono
•
•
•
•
•
•
•
•
•
19
effettivamente essere lavati in
lavastoviglie.
Non lavare nell’apparecchiatura
articoli di legno, osso, alluminio,
peltro o rame.
Non lavare nell'apparecchiatura
oggetti che possano assorbire acqua
(spugne, panni per la pulizia).
Togliere i residui di cibo più grandi
dai piatti.
Immergere le pentole con residui
bruciati prima del lavaggio all'interno
dell'apparecchiatura.
Disporre gli utensili cavi (tazze,
bicchieri e padelle) con l’apertura
rivolta verso il basso.
Verificare che i bicchieri non si
tocchino fra loro.
Sistemare gli oggetti leggeri nel
cestello superiore. Verificare che gli
alimenti non si muovano liberamente.
Sistemare le posate e i piccoli oggetti
nel cassetto portaposate.
Prima di avviare un programma,
assicurarsi che i mulinelli possano
ruotare liberamente.
10.5 Prima di avviare il
programma
Prima di avviare il programma
selezionato, verificare che:
• I filtri siano puliti e installati
correttamente.
• Il tappo del contenitore del sale sia
serrato.
• I fori sui mulinelli non siano ostruiti.
• Siano presenti il sale per lavastoviglie
e il brillantante a sufficienza (a meno
che non si utilizzino le pastiglie
combinate).
• Le stoviglie siano riposte
correttamente nei cestelli.
• Il programma sia adatto al tipo di
carico e al grado di sporco.
• Si utilizzi la quantità corretta di
detersivo e additivi.
10.6 Scaricare i cestelli
1. Lasciare raffreddare i piatti prima di
estrarli dall'apparecchiatura. Le
stoviglie calde possono essere più
facilmente danneggiabili.
20
www.aeg.com
2. Vuotare prima il cestello inferiore e
quindi quello superiore.
Dopo aver completato il
programma l'acqua può
restare sulle superfici interne
dell'apparecchiatura.
11. MANUTENZIONE E PULIZIA
AVVERTENZA!
Prima di eseguire qualunque
intervento di manutenzione,
spegnere l'apparecchiatura
ed estrarre la spina dalla
presa.
Verificare che il cestello
Comfort Lift sia vuoto e
correttamente bloccato in
posizione sollevata.
Filtri sporchi e mulinelli
ostruiti riducono i risultati di
lavaggio. Eseguire controlli
periodici e pulirli, se
necessario.
11.1 Pulizia dei filtri
2. Estrarre il filtro (C) dal filtro (B).
3. Rimuovere il filtro piatto (A).
Il sistema del filtro si compone di 3 parti.
C
4. Lavare i filtri.
B
A
1. Ruotare il filtro (B) in senso antiorario
e rimuoverlo.
5. Assicurarsi che non vi siano residui di
cibo o di sporco all'interno o attorno
al bordo della vasca di raccolta.
ITALIANO
21
6. Posizionare nuovamente il filtro
piatto (A). Assicurarsi che sia
posizionato correttamente al di sotto
delle due guide.
7. Rimontare i filtri (B) e (C).
8. Posizionare nuovamente il filtro (B)
nel filtro piatto (A). Ruotarlo in senso
orario finché non si blocca in
posizione.
ATTENZIONE!
Un’errata posizione dei filtri
può comportare scadenti
risultati di lavaggio e danni
all’apparecchiatura.
3. Lavare il mulinello sotto l'acqua
corrente. Utilizzare un oggetto sottile
appuntito, ad es. uno stuzzicadenti,
per rimuovere i residui di sporco dai
fori.
4. Per re-installare il mulinello, premere
il mulinello stesso verso l'alto e
contemporaneamente ruotarlo in
senso anti-orario fino a che non si
blocca in posizione.
11.2 Pulizia del mulinello
superiore
Si consiglia di pulire regolarmente il
mulinello superiore per evitare che lo
sporco ostruisca i fori.
Fori ostruiti possono causare risultati di
lavaggio insoddisfacenti.
11.3 Pulizia esterna
1. Estrarre il cestello superiore.
2. Per staccare il mulinello dal cestello,
premere il mulinello stesso verso
l'alto, e contemporaneamente
ruotarlo in senso orario.
• Pulire l'apparecchiatura con un panno
inumidito e morbido.
• Utilizzare solo detergenti neutri.
• Non usare prodotti abrasivi,
spugnette abrasive o solventi.
22
www.aeg.com
11.4 Pulizia interna
• Pulire accuratamente
l'apparecchiatura, inclusa la
guarnizione in gomma della porta,
con un panno morbido umido.
• Per mantenere al meglio le
prestazioni dell'apparecchiatura, si
consiglia di utilizzare un prodotto
specifico per la pulizia per
lavastoviglie almeno una volta al
mese. Seguire attentamente le
indicazioni riportate sulle confezioni
dei prodotti.
• Non usare prodotti abrasivi,
spugnette abrasive, utensili affilati,
agenti chimici forti, smacchiatori o
solventi.
• L'uso di programmi di breve durata in
modo regolare può causare la
formazione di pieghe e calcare
all'interno dell'apparecchiatura.
Eseguire programmi a lunga durata
almeno due volte al mese per evitare
la formazione.
12. RISOLUZIONE DEI PROBLEMI
AVVERTENZA!
Una riparazione scorretta
dell'apparecchiatura
potrebbe presentare dei
pericoli per la sicurezza
dell'utente. Qualsiasi tipo di
riparazione deve essere
eseguita da personale
qualificato.
La maggior parte dei possibili
problemi possono essere risolti senza
il bisogno di contattare il Centro di
Assistenza Autorizzato.
Rimandiamo alla tabella qui di seguito
per informazioni sui possibili problemi.
In alcuni casi il display visualizza un
codice allarme.
Problema e codice allarme
Possibile causa e soluzione
Non è possibile accendere
l'apparecchiatura.
• Verificare che la spina sia collegata alla presa elettrica.
• Assicurarsi che il fusibile all'interno del quadro elettrico
non sia danneggiato.
Il programma non si avvia.
• Controllare che l’oblò dell’apparecchiatura sia chiuso.
• Se è stato impostato il ritardo, annullare l'impostazione
o attendere il termine del conto alla rovescia.
• L'apparecchiatura ricarica la resina all'interno dell'addolcitore per acqua. La procedura dura all'incirca 5 minuti.
L'apparecchiatura non carica • Controllare che il rubinetto dell'acqua sia aperto.
acqua.
• Controllare che la pressione dell'acqua di alimentazione
non sia troppo bassa. Per ottenere informazioni a queIl display mostra
o
.
sto proposito, contattare l'ente erogatore locale.
• Controllare che il rubinetto dell'acqua non sia ostruito.
• Controllare che il filtro nel tubo di carico non sia ostruito.
• Verificare che il tubo di carico non sia attorcigliato o piegato.
ITALIANO
23
Problema e codice allarme
Possibile causa e soluzione
L'apparecchiatura non scarica l'acqua.
• Controllare che lo scarico del lavello non sia ostruito.
• Controllare che il filtro nel tubo di scarico non sia ostruito.
• Controllare che il sistema del filtro interno non sia
ostruito.
• Verificare che il tubo di scarico non sia attorcigliato o
piegato.
Il display visualizza
.
Il dispositivo antiallagamento è attivo.
Il display visualizza
• Chiudere il rubinetto dell’acqua e contattare il Centro di
Assistenza Autorizzato.
.
L'apparecchiatura si arresta
e riparte più volte durante il
funzionamento.
• Non si tratta di un'anomalia di funzionamento. Permette
di ottenere risultati di pulizia ottimali e risparmiare energia.
Il programma dura troppo.
• Se è stata impostata l'opzione di Partenza ritardata, annullare l'impostazione o attendere il termine del conto
alla rovescia.
• Attivare l'opzione TimeSaver per ridurre la durata del
programma.
• L'attivazione delle opzioni può aumentare la durata del
programma.
Il tempo residuo sul display
aumenta e raggiunge quasi
il termine della durata del
programma.
• Non si tratta di un'anomalia. L'apparecchiatura funziona
correttamente.
Leggera perdita dalla porta
dell'apparecchiatura.
• L'apparecchiatura non è correttamente livellata. Allentare o stringere i piedini regolabili (ove previsti).
• La porta dell'apparecchiatura non è centrata rispetto alla vasca. Regolare il piedino posteriore (ove previsto).
La porta dell'apparecchiatura si chiude con difficoltà.
• L'apparecchiatura non è correttamente livellata. Allentare o stringere i piedini regolabili (ove previsti).
• Alcune parti di pentole e stoviglie sporgono dai cestelli.
Tintinnio/colpi provenienti
dall'interno dell'apparecchiatura.
• Le pentole e le stoviglie non sono state sistemate adeguatamente nei cestelli. Fare riferimento al libretto contenente le indicazioni per caricare il cestello.
• Accertarsi che i mulinelli possano girare liberamente.
L'apparecchiatura fa scattare • L'amperaggio è insufficiente per sopportare l'uso di più
l'interruttore principale.
apparecchiature contemporaneamente. Verificare l'amperaggio della presa e la capacità del contatore o spegnere una delle apparecchiature in uso.
• Guasto elettrico interno all'apparecchiatura. Contattare
un Centro di Assistenza Autorizzato.
24
www.aeg.com
Fare riferimento a
"Preparazione al primo
utilizzo", "Utilizzo
quotidiano" o "Consigli e
suggerimenti" per altre
possibili cause.
ricomparsa dell'anomalia, contattare il
Centro di Assistenza Autorizzato.
Per i codici allarme non presenti in
tabella, contattare un Centro di
Assistenza Autorizzato.
Una volta controllata l'apparecchiatura,
spegnerla e riaccenderla. In caso di
12.1 I risultati di lavaggio e di asciugatura non sono
soddisfacenti
Problema
Possibile causa e soluzione
Risultati di lavaggio insoddisfacenti.
• Fare riferimento a "Utilizzo quotidiano", "Consigli e
suggerimenti" e al libretto contenente le indicazioni
per caricare il cestello.
• Usare programmi di lavaggio più intensi.
• Pulire i mulinelli ed il filtro. Vedere il capitolo "Pulizia
e cura".
Risultati di asciugatura insoddisfacenti.
• Pentole e stoviglie sono state lasciate troppo tempo
all'interno dell'apparecchiatura chiusa.
• Brillantante assente o quantità di brillantante insufficiente. Regolare il livello del brillantante su una posizione superiore.
• Gli oggetti di plastica devono essere asciugati con un
panno.
• Per ottenere le migliori prestazioni di asciugatura, attivare XtraDry e AirDry.
• Si consiglia di utilizzare sempre il brillantante, anche in
combinazione con pastiglie multifunzione.
Su bicchieri e stoviglie riman- • La quantità di brillantante erogata è troppo elevata.
gono delle striature biancastre
Regolare il livello del brillantante su una posizione ino striature bluastre.
feriore.
• È stata utilizzata una dose eccessiva di detersivo.
Macchie e tracce di gocce
d'acqua su bicchieri e stoviglie.
• La quantità di brillantante erogata non è sufficiente.
Regolare il livello del brillantante su una posizione superiore.
• La causa potrebbe essere la qualità del brillantante.
ITALIANO
25
Problema
Possibile causa e soluzione
Le stoviglie sono bagnate.
• Per ottenere le migliori prestazioni di asciugatura, attivare XtraDry e AirDry.
• Il programma non dispone di una fase di asciugatura
oppure questa fase viene eseguita a bassa temperatura.
• Il contenitore del brillantante è vuoto.
• La causa potrebbe essere la qualità del brillantante.
• La causa potrebbe essere la qualità del detersivo in
pastiglie multifunzione. Provare un prodotto di una
marca diversa o attivare il contenitore del brillantante
e utilizzare il brillantante insieme al detersivo in pastiglie multifunzione.
L'interno dell'apparecchiatura
è bagnato.
• Non si tratta di un'anomalia. L'aria umida si condensa
sulle pareti dell'apparecchiatura.
Insolita produzione di schiuma • Utilizzare solo detersivo specifico per lavastoviglie.
durante il lavaggio.
• Perdita dal contenitore del brillantante. Contattare un
Centro di Assistenza Autorizzato.
Tracce di ruggine sulle posate. • È presente troppo sale nell'acqua utilizzata per il lavaggio. Fare riferimento a "Decalcificatore dell'acqua".
• Sono state sistemate insieme posate d'argento e acciaio inossidabile. Evitare di sistemare oggetti d'argento e acciaio inossidabile uno accanto all'altro.
Sono presenti residui di deter- • La pastiglia del detersivo si è incollata all'interno del
sivo all'interno del contenitore
contenitore e l'acqua non è quindi riuscita ad eliminaral termine del programma.
la completamente.
• L'acqua non è in grado di eliminare il detersivo dal
contenitore. Assicurarsi che il mulinello non sia bloccato o ostruito.
• Assicurarsi che gli oggetti nei cestelli non impediscano l'apertura del coperchio del contenitore del detersivo.
Odori all'interno dell'apparec- • Fare riferimento a "Pulizia interna".
chiatura.
26
www.aeg.com
Problema
Possibile causa e soluzione
Il calcare può depositarsi su
• Il livello di sale è basso. Controllare l'indicatore del sapentole e stoviglie, nella vasca
le.
o all'interno della porta.
• Il tappo del contenitore del sale è lento.
• L'acqua di rubinetto è dura. Fare riferimento a "Decalcificatore dell'acqua".
• Usare il sale e impostare la rigenerazione dell'addolcitore dell'acqua anche se vengono usate pastiglie multi-funzione. Fare riferimento a "Decalcificatore dell'acqua".
• Qualora i depositi di calcare rimangano, pulire l'apparecchiatura con detergenti particolarmente adatti a tal
fine.
• Provare un detersivo diverso.
• Contattare il produttore del detergente.
Pentole e stoviglie opache,
scolorite o incrinate.
• Assicurarsi di introdurre nell'apparecchiatura solo oggetti lavabili in lavastoviglie.
• Caricare e scaricare il cestello delicatamente. Fare riferimento al libretto contenente le indicazioni per caricare il cestello.
• Sistemare gli oggetti delicati nel cestello superiore.
• Per lavare oggetti delicati e in vetro, selezionare il programma dedicato. Fare riferimento alla sezione "Programmi".
Fare riferimento a
"Preparazione al primo
utilizzo", "Utilizzo
quotidiano" o "Consigli e
suggerimenti" per altre
possibili cause.
13. DOCUMENTAZIONE TECNICA
Marchio Commerciale
AEG
Modello
FSE83810P 911437337
Capacità nominale (numero di coperti standard)
13
Classe di efficienza energetica
A+++
Consumo energetico in kWh/anno, basato su 280 cicli
234
di lavaggio standard con acqua fredda e consumo dei
modi a basso consumo energetico. Il consumo effettivo
dipende dalle modalità di utilizzo dell’apparecchio.
Consumo energetico del ciclo di lavaggio standard
(kWh)
0.832
ITALIANO
Consumo energetico nel modo spento (W)
0.10
Consumo energetico nel modo lasciato acceso (W)
5.0
27
Consumo di acqua in litri/anno, basato su 280 cicli di la- 3080
vaggio standard. Il consumo effettivo dipende dalle
modalità di utilizzo dell’apparecchio
Classe di efficienza di asciugatura su una scala da G (ef- A
ficienza minima) ad A (efficienza massima)
Il "programma standard" è il programma standard di
lavaggio al quale fanno riferimento le informazioni
dell’etichetta e della scheda, che questo programma è
adatto per lavare stoviglie che presentano un grado di
sporco normale e che è il programma più efficiente in
termini di consumo combinato di energia e acqua È indicato come programma "Eco".
Durata del programma per il ciclo di lavaggio standard
(min)
235
Durata del modo lasciato acceso (min)
5
Emissioni di rumore aereo (db(A) re 1pW)
42
Apparecchio da incasso S/N
Sì
14. INFORMAZIONI TECNICHE AGGIUNTIVE
Dimensioni
Larghezza/Altezza/Profondità
(mm)
596 / 818 - 898 / 550
Collegamento elettrico 1)
Tensione (V)
200 - 240
Frequenza (Hz)
50 - 60
Pressione dell’acqua di alimentazione
bar (minima e massima)
0.5 - 8
MPa (minima e massima)
0.05 - 0.8
Collegamento dell'acqua
Acqua fredda o calda 2)
max. 60°C
1) Fare riferimento alla targhetta dei dati per gli altri valori.
2) Consigliamo il collegamento all'acqua calda se prodotta mediante utilizzo di una fonte di energia alternativa (per es. pannelli solari) per ridurre il consumo di energia.
15. CONSIDERAZIONI SULL'AMBIENTE
Riciclare i materiali con il simbolo .
Buttare l'imballaggio negli appositi
contenitori per il riciclaggio. Aiutare a
proteggere l’ambiente e la salute umana
e a riciclare rifiuti derivanti da
apparecchiature elettriche ed
*
elettroniche. Non smaltire le
apparecchiature che riportano il simbolo
insieme ai normali rifiuti domestici.
Portare il prodotto al punto di riciclaggio
più vicino o contattare il comune di
residenza.
117884582-A-052019
www.aeg.com/shop
Was this manual useful for you? yes no
Thank you for your participation!

* Your assessment is very important for improving the work of artificial intelligence, which forms the content of this project

Download PDF

advertisement